Magazine StraLugano 2018

Page 1

8 1 0 2 O IP N H S A N O G I U MP A L H C A S R WIS

STLF MARATHON S HA

26-27 MAGGIO 2018 HALFMARATHON Main Sponsor

RELAYRUN

CITYRUN

VERTICALRACE

LUGANO 4CHARITY

KIDSRUN

Main Partner

Official Sponsor

1



Indice 05 09 11 15 17 18 20 23 25

MARCO BORRADORI 10 domande al Sindaco VANNI MERZARI Il Presidente al passo con i tempi ROBERTO BADARACCO Un amico dello sport CHRISTOPH SEILER Il saluto del Presidente di Swiss Athletics PER VINCERE IN 3D Massaggio & Stretching IL PROGRAMMA Minuto per minuto la Stralugano 2018 IL PACCO GARA Compreso nella quota I PERCORSI Half Marathon/HM RelayRun

32 34 37 40 43 45 50

L’ALIMENTAZIONE DELLO SPORTIVO Medicina dello sport DARIO FARINELLI L’elettrostimolazione come arma vincente JACOPO TERUZZI I limiti sono solo nella nostra testa STRALUGANO CAMP Endorfina Running Camp Cesenatico UNA STRALUGANO STELLARE PC-7 TEAM e On. Ignazio Cassis LA CORTE DEI BAMBINI

VOLONTARI STRALUGANO Una risorsa fondamentale

LA MIGLIORE

StraLugano DI SEMPRE Un titolo che ci riempie di orgoglio e ci carica di grandi responsabilità, ma siamo consapevoli di queste parole. Questa edizione 2018 sarà infatti la più completa, intensa e variegata mai realizzata. Molte le novità che vogliamo proporvi: dalla StraCombinata che abbina il fascino della 10 Km allo sforzo della Mezza, passando per la nuovissima Vertical che miscela trail e podismo, finendo con la suggestiva CityRun notturna. Confermatissima anche quest’anno la gioiosa KidsRun così come la benefica 4Charity e la coinvolgente staffetta Relay. Assolutamente da sottolineare la scelta della gara della Half Marathon di Lugano come evento ufficiale che incoronerà il nuovo Campione svizzero: starter d’eccezione il Consigliere Federale ticinese On. Ignazio Cassis. Un riconoscimento che testimonia la crescita e la professionalità della StraLugano, sempre più apprezzata sia a livello nazionale che fuori dai confini elvetici. Elettrizzanti anche i molti eventi collaterali della manifestazione tra cui spicca indubbiamente la presenza in entrambi i giorni di gara del PC-7 TEAM. Tutto il resto lo scoprirete il 26 e 27 maggio!

RESPONSABILE REDAZIONE

Davide Riva

SUPERVISIONE I PERCORSI 10km CityRun/ Monte Brè VerticalRace/ StraCombinata/KidsRun/ Walk&Run4Charity

Vanni Merzari - Walter Lisetto GRAFICA ED IMPAGINAZIONE

Maurizio Secundo

STAMPATO IN TICINO

Centro Stampa Ticino SA TIRATURA

10’000 copie WEB

www.stralugano.ch

3



10 domande al Sindaco

Marco Borradori Marco Borradori probabilmente anche quest’anno sarà ai nastri di partenza della StraLugano. Come si sta preparando? La StraLugano è un appuntamento a cui non voglio proprio rinunciare perché porta con sé un’atmosfera di festa, capace di coinvolgere appassionati di tutte le età. Cerco di allenarmi almeno due o tre volte la settimana, la mattina presto: correre lungo le vie cittadine o sul lungolago mi dà la giusta carica per affrontare gli impegni della giornata. La corsa è uno sport che permette anche di apprezzare gli scorci naturali più suggestivi che offre il nostro ambiente, ma anche di maturare un sentimento di rispetto della natura e la consapevolezza di far parte di essa.

Quali sono i suoi obiettivi per questa edizione? Ogni anno partecipo con grande entusiasmo, cercando di migliorare il risultato della precedente edizione. Ciò che però conta di più per me è stare a contatto con le persone, condividere le emozioni vissute e sentire il calore e il tifo del pubblico. Cosa prova mentre corre la StraLugano tra le vie della sua città? Rimango sempre affascinato dalla cornice di pubblico che segue con tanta partecipazione gli atleti in gara; vedere a bordo strada bambini o adulti che incitano e spronano gli atleti, dimostrando tutto il loro affetto e sostegno, mi stimola sempre a dare il massimo, anche quando la stanchezza comincia a farsi sentire.

5


Come valuta l’evoluzione della StraLugano giunta ormai alla XIII edizione? Grazie alla professionalità e all’impegno profusi dagli organizzatori, questa manifestazione ha saputo rinnovarsi ogni anno, diventando un punto di riferimento per le giovani generazioni che si affacciano sul mondo della corsa. La scorsa edizione della StraLugano ha visto la partecipazione di oltre 5’300 persone, circa un centinaio in più rispetto al 2016. È stata una vera festa dello sport, che ha permesso a migliaia di atleti di diversa nazionalità di incontrarsi e condividere i valori più autentici dello sport. Cosa le ha insegnato la corsa?

“La corsa fa bene al corpo e alla mente” È una disciplina completa, che permette di raggiungere e superare i propri limiti; insieme ai successi sportivi, prima o poi arrivano anche le delusioni che dobbiamo vivere come una preziosa opportunità per crescere e migliorare. Per chi desidera iniziare o ricominciare a muoversi, ma non trova le giuste motivazioni per alzarsi dal divano, cosa si sente di consigliare? Credo che il passo più difficile sia quello di trovare le giuste motivazioni per cominciare; una volta infilate le scarpe da corsa, e vinta la fatica iniziale per la mancanza di esercizio, la passione per questo sport inevitabilmente cresce e ci conquista. Dopo pochi giorni di allenamento, possiamo già avvertire i primi benefici a livello fisico e mentale. Lugano sarà sempre più una città di sport? Oggi il movimento sportivo della Città è solido e dinamico, le iniziative sono molto diversificate. Il successo di manifestazioni popolari come la Traversata del lago di Lugano, Sportissima e di molte altre ancora promosse dalla Città e dalle oltre centocinquanta associazioni sportive attive sul territorio, ci insegna che lo sport mantiene la sua insostituibile funzione aggregativa e sociale. Cosa devono aspettarsi i cittadini in questo settore per il futuro? La Città di Lugano sostiene con convinzione lo sport perché da sempre il gioco, la competizione, le vittorie

6

e anche le sconfitte sviluppano nei nostri giovani una comune coscienza che oltrepassa i particolarismi e le ambizioni personali. La realizzazione del polo sportivo e degli eventi porterà molti benefici: per le società e gli sportivi in generale, per l’amministrazione e i cittadini, per la mobilità, per la collaborazione tra Comuni e Cantone e in generale, per la riqualifica del quartiere di Cornaredo. Cosa invidia ai grandi campioni dello sport? Provo sincera ammirazione per i campioni dello sport perché, dietro ai loro successi, si celano immensi sacrifici e rinunce; il talento è un dono che deve essere messo a frutto con determinazione; la tenacia e la perseveranza, la capacità di non abbattersi dopo le sconfitte o gli infortuni sono qualità che accomunano i fuoriclasse dello sport. Qual è il primo ricordo felice legato allo sport che ricorda? Ho molti ricordi felici legati allo sport; quando ero ragazzino, mi sono appassionato al tennistavolo, riuscendo a conseguire risultati molto positivi. Ho giocato diversi anni nella Società Tennis Tavolo Lugano, vincendo il titolo di campione ticinese. Grazie allo sport ho coltivato tante amicizie che porto nel cuore e ho imparato a lavorare in gruppo, per un obiettivo comune.


Buon divertimento a tutti i partecipanti della StraLugano 2018!

SportXX Migros S. Antonino Centro S. Antonino, Via Serrai 3 CH-6592 S. Antonino

SportXX Migros Serfontana Viale Serfontana CH-6836 Serfontana

7


PIASTRELLE j PIETRA j PARQUET j RESINE 8

Mendrisio Tel. +41 91 922 73 56

newformswiss


Il Presidente al passo con i tempi

Vanni Merzari “L’ascolto è la base di tutto!”. Sono queste le parole di esordio che danno il via a questa chiacchierata con Vanni Merzari, lo storico Presidente della StraLugano presente ed attivo sin dal primo giorno. Per lui questi sono giorni di fuoco con il telefono che squilla in continuazione. Ogni settore è in fibrillazione per completare i propri compiti al meglio: dal marketing alla logistica, dalla sicurezza all’accoglienza, ogni responsabile coordina con lui il proprio operato. Nessun dettaglio viene lasciato al caso e la sua esperienza è fondamentale per risolvere gli imprevisti dell’ultimo momento. “Ognuno deve sentirsi coinvolto e avere la possibilità di esprimere le proprie esigenze; runner, pubblico e Città hanno richieste differenti e rispondere in modo esaustivo alle loro necessità è fondamentale per mantenere la StraLugano al livello dei più importanti appuntamenti podistici nazionali e internazionali”. Non è infatti un caso che quest’anno Lugano sia stata scelta come sede del Campionato Svizzero dell’Half Marathon: “Per noi è molto gratificante perché ripaga l’intero Comitato organizzatore degli sforzi compiuti in questi 13 anni. In ogni edizione cerchiamo sempre di migliorarci e di proporre qualcosa di nuovo adattandoci ai cambiamenti proposti dalle nuove tecnologie e alle mutate richieste degli atleti. Abbiamo

ad esempio spostato la 10 KM CityRun al sabato sera per permettere lo svolgimento della gara in un clima mite adatto alla prestazione e credo che questa sia un’opportunità da cogliere al volo per godersi la Città alle luci del tramonto perché il contesto in cui si svolge un evento è importante quanto l’aspetto tecnico del percorso. Il nostro primo desiderio è che tutti i partecipanti possano tornare a casa con un ricordo intenso della StraLugano sapendo però che di anno in anno sarà sempre meglio”.

“Questa edizione 2018 sarà la più coinvolgente di sempre” Un altro aspetto da sottolineare è la ricchezza del programma e del pacco gara: voli acrobatici, crazy marathon, materiale sportivo, massaggi gratuiti, pasta party, sconti e gadget a volontà... “Siamo orgogliosi di questo; grazie alle sinergie con i nostri sponsor riusciamo sempre ad offrire un controvalore sensibilmente superiore al costo dell’iscrizione e per quanto concerne gli eventi collaterali quest’anno abbiamo decisamente superato le passate edizioni. Ma è proprio questo lo spirito della StraLugano: stupire pubblico e partecipanti rispettando il budget preventivato grazie al lavoro di persone competenti ed instancabili”.

9


10


Capo Dicastero cultura, sport ed eventi

Roberto Badaracco Un amico dello sport

Roberto Badaracco che rapporto ha con lo sport? Fin dalla mia gioventù lo sport rappresenta un’importante valvola di sfogo e una grande fonte di divertimento. Già durante i miei studi, dopo ore trascorse sui libri e al computer, notavo quanto fosse essenziale “staccare” un po’ e “sfogarsi” prima di riprendere la medesima attività, rigenerati e con nuovo slancio. L’attività fisica regolare favorisce un equilibrio fra mente e corpo e stimola a migliorarsi. Pur non avendo mai svolto discipline sportive a livello agonistico, ma sempre amatoriale, non potrei stare giornate intere senza “sudare” e faticare. Prediligo il nuoto, la bicicletta, la corsa e la palestra che aiuta a mantenere una certa dinamicità dei muscoli per tutti i tipi di sport. Mi piace molto l’elemento acqua e reputo pertanto il nuoto uno sport eccezionale e completo sotto vari aspetti. Dopo una nuotata mi sento rinato e l’impressione è quella di aver fatto un carico d’energia. Insomma ogni attività sportiva, svolta con misura, mantiene in forma.

Quanto è importante per una Città lo sviluppo del settore sportivo? È di immensa importanza per una realtà che ama definirsi “Città dello sport”. Innanzitutto dal profilo umano per gli essenziali valori di vita che trae con sé. L’attività sportiva, a qualsiasi livello, impone indubbie qualità caratteriali: la forza di volontà che non ti fa mai mollare, la capacità di confrontarsi con sé stessi per migliorare costantemente, la disponibilità a soffrire e a resistere sempre, una perseveranza fuori dalla norma e anche il coraggio di affrontare situazioni nuove senza sapere come reagirà il proprio corpo.

“Lugano, una città per i runner” Ma è importante anche a livello sociale, soprattutto per i giovani. Durante le manifestazioni sportive e nelle varie associazioni si socializza, si impara il fairplay, si creano amicizie, si fa del volontariato per altre attività non strettamente sportive come feste e sagre in ottica

11


raccolta fondi, si stimola la creazione di un ambiente familiare dove tutti si sentono ben voluti, accuditi e come a casa loro. È bello allora vedere il divertimento e la gioia di stare assieme! Tutto ciò fa bene a Lugano e rinforza il suo tessuto sociale e i valori sui quali si fonda, mantenendo cittadini positivi e costruttivi e pronti ad assumersi le proprie responsabilità anche in ambito familiare e professionale. La città di Lugano sostiene gli oltre 130 gruppi sportivi attivi sul proprio territorio, mettendo a disposizione le sue strutture e versando contributi ai movimenti giovanili. Quali sono i propri ricordi legati alla StraLugano? Ricordi bellissimi ed intensi. Questa rassegna sportiva, cresciuta sempre più negli anni, ha saputo col tempo unire e coinvolgere varie generazioni e tutta la popolazione, dai corridori agli spettatori. Non solo, la gara dei bambini del sabato rappresenta un momento emotivamente fortissimo dove si vedono genitori intenti a spronare i loro figli per conseguire il miglior risultato. Ma vi è anche spazio e una forte attenzione – e di ciò bisogna dare onore agli organizzatori – a chi è più debole e ha bisogno d’aiuto. La gara di beneficienza sui 5 chilometri è un altro momento forte della manifestazione. Quest’anno poi un altro fiore all’occhiello: i Campionati svizzeri di mezza maratona. È divenuto quindi un evento che sa fondere sport e momenti di festa, con le sue numerose manifestazioni collaterali che richiamano pubblico non strettamente legato alla corsa. Questa gara sa coniugare tre peculiarità esplosive che ne fanno il suo successo: lo sport (e l’attività fisica), la compagnia (e l’attività di gruppo e i momenti conviviali), la natura e l’ambiente (con percorsi mozzafiato di assoluto pregio naturalistico). Che legame si è creato tra StraLugano e la Città? Un legame che oserei definire inossidabile, favorito dall’ottimo rapporto che intercorre fra la Divisione Sport della Città e il suo Direttore Roberto Mazza e i vari collaboratori e il comitato organizzatore diretto dal mitico ed infaticabile Vanni Merzari, figura trainante di questo evento. Se la StraLugano è stata capace di migliorarsi costantemente e di divenire uno dei pilastri fondamentali delle annuali attività sportive cittadine, è soprattutto grazie all’entusiasmo, all’estro organizzativo, all’attivismo e alla capacità di coinvolgimento del team organizzativo che si prodiga durante tutto l’anno per la preparazione minuziosa della manifestazione.

12

Inoltre i collaboratori della StraLugano sono tantissimi e rappresentano settori associativi molto importanti del tessuto luganese. Anno dopo anno il numero degli iscritti è continuamente cresciuto, raggiungendo e oltrepassando il fatidico numero dei 5000 runner. Per le nostre latitudini si tratta di quantità eccezionali ed impressionanti. Viste le strutture a disposizione e la massa critica presente sul territorio si tratta di qualcosa di unico! Lugano può essere definita una Città per runner? Certamente e ne siamo orgogliosi. Nel tempo la città è riuscita a sviluppare alcuni percorsi per runner molto belli e suggestivi. Quelli più conosciuti attraversano la città da est a ovest trasversalmente e da sud a nord verticalmente. Sono il Percorso Lago da Gandria a Paradiso, sul cui tragitto si può anche trovare la Palestra all’aperto del Parco Ciani. E il Percorso sul fiume dalla foce del Cassarate al Piano della Stampa, sfruttando la linea verde. Quest’ultimo percorso, ad esempio, è particolarmente apprezzato e si collega pure al cardiocentro Fitness Park di Pregassona.


Ma ve ne sono tantissimi altri lungo i sentieri della periferia o con percorsi nel verde. Si può solo avere l’imbarazzo della scelta! Per chi vuole correre tutto l’anno quali sono i percorsi migliori che la Città offre? Ad esempio il percorso running che si sviluppa lungo un tracciato di 4 km situato tra l’Università ed il Piano della Stampa, facilmente percorribile da chiunque e viene segnalato ogni 100 m da apposite targhette a lato del tragitto. Lungo il fiume Cassarate sono inoltre proposti tratti di natura più tecnica come il TABATA (8 ripetizioni veloci di 20” con 10” di pausa, se fatto una seconda volta 6’ di pausa), UN CENTO TIRA L’ALTRO (da 8 a 30 ripetizioni di 100m veloci alternati a 100 m lenti), SPRINT IN SALITA (da 5 a 10 ripetizioni di 12”/15” con 2’ di pausa), RIPETUTE SUL MIGLIO (da 3 a 5 ripetizioni a ritmo 10 km con pausa di 3’/5), RIPETUTE CORTE (da 6 a 12 ripetizioni di 300/400m veloci con pausa di 1’/1.30’, per principianti come recupero la stessa distanza, 300/400m). Presso lo Stadio di Cornaredo sono a disposizione dei runner spogliatoi con docce,

armadietti, pista di atletica e parcheggi. Lo Stadio è facilmente raggiungibile anche con il bus e dispone di due postazioni PubliBike. Insomma la Città fa di tutto per favorire i runner e farli sentire sempre a proprio agio. Quanto punta la Città di Lugano sul turismo sportivo? Il turismo sportivo rappresenta forse il comparto più emergente a livello turistico globale. L’offerta di strutture sportive (campi, lidi, palestre) e di percorsi per runner e mountain bike attrattivi diventano sempre più elementi decisivi di un sistema turismo in rete e che comprende varie offerte. Per la scelta di una destinazione turistica contano diversi fattori, come la bellezza paesaggistica, il lago e la montagna, ma anche le offerte a livello culturale, del tempo libero e dal profilo delle attività sportive. Se poi vi è anche la possibilità di seguire partite di calcio, hockey, basket, pallavolo e pallanuoto interessanti, ancora meglio! I turisti che vengono a Lugano anche per lo sport contribuiscono a generare indotto economico frequentando alberghi, ristoranti, esercizi pubblici, negozi e tanto altro. Tutto ciò crea circoli virtuosi!

COPERTURE TRASPARENTI CERTIFICATE NON SBAGLIARE ACQUISTO... SCEGLI LA QUALITÀ !

Per informazioni e documentazione:

Via Argine 3 - Zona Industriale 1 - 6930 Bedano Tel. 091 935 40 50 - Fax 091 935 40 55 info@marinobernasconi.ch - www.marinobernasconi.ch

13


CON NOI RAGGIUNGETE I VOSTRI TRAGUARDI – ZURICH ALLA STRALUGANO 2018.

Buona Stralugano 2018 a tutti da parte di Zurich. Zurich, Agenzia Generale Domenico Sartore Via Giuseppe Curti 10 6901 Lugano 091 912 42 62 agenzia.domenico. sartore@zurich.ch


Il saluto del Presidente di Swiss Athletics

Christoph Seiler “La StraLugano è senza dubbio un Noi di Swiss Athletics La mezza maratona è una disciplina siamo molto soddisfatti di lunga tradizione. Con Tadesse obiettivo per il quale vale la pena Abraham e la sua squadra, la dei piacevoli sviluppi allenarsi” nella scena podistica Svizzera ha nelle sue fila i campioni Svizzera. Numerose organizzazioni sono ricompensate d’Europa. per il loro impegno con un numero sempre crescente di Questa distanza, molto popolare, è da sempre amata partecipanti. anche dagli amatori. Infatti chi indossa regolarmente le scarpe da corsa Devono anche ringraziare gli atleti dilettanti che vivono con una passione che non è solo divertente ma anche prima o poi se la porrà come traguardo personale. positiva per la loro salute. Da soli o in gruppo: correre Non importa quanto veloce qualcuno stia correndo. rende felici! Chiunque completi i 21,097km può solo essere fiero A nome di Swiss Athletics ringrazio il comitato di sé stesso. La StraLugano, nella “Sonnenstube” della Svizzera, è senza dubbio un obiettivo per il quale vale la organizzatore di StraLugano e tutti i suoi volontari per il loro prezioso lavoro. Il mio ringraziamento va anche pena allenarsi. La StraLugano è una corsa di SwissRunners che noi a tutti gli Sponsor e i Partner, senza i quali un simile evento non potrebbe essere organizzato. di Swiss Athletics viviamo con partecipazione. Inutile Auguro a tutti i corridori molta gioia e una gara di dire che la nostra Associazione si impegna, per i propri successo senza infortuni. titoli nazionali, a collaborare con le organizzazioni Christoph Seiler migliori al fine di garantire una sempre impeccabile Presidente Swiss Athletics organizzazione e alta qualità.

15


Formazione centro studi di terapie multidisciplinari

Le formazioni professionali

Massaggio Classico Drenaggio Linfatico Riflessologia plantare Massaggio connettivale Massaggio degli agopunti Massaggio Thailandese Massaggio Ayurvedico Training Autogeno Terapia cranio sacrale Medicina Accademica

La specializzazione

Terapia Funzionale Globale

Formazione continua: oltre 50 corsi d’aggiornamento professionale

CSTM Sa Via Carvina 2 6807 Taverne-CH

Tel. +41 91 924 92 92 email info@cstm.ch website www.cstm.ch


Massaggio & Stretching

Per vincere in 3D di Matteo Campoleoni - Therapy Product Manager e Responsabile Didattico CSTM, Diplomato terapista in Massaggio e Drenaggio Linfatico Manuale, docente e terapista CSTM

Massaggio e Stretching alleati in 3D, dunque, ma non solo per la struttura muscolo-scheletrica. Se consideriamo l’area psiche, infatti, insieme risultano capaci di influenzare direttamente la capacità di gestione dello stress, dando rilassatezza, stimolazione e maggiori risorse per la gestione dei carichi o per il Affrontare un’attività agonistica è, oggi più che mai, una recupero dall’attività; se pensiamo all’area biochimica, scelta che impone una presa di coscienza differente invece, regolarizzano e normalizzano la gran parte delle del concetto di preparazione ed allenamento. Nella attività metaboliche utili al mantenimento dell’omeostasi, prestazione sportiva e nella sua scrupolosa fase di risolvendo inoltre possibili disequilibri potenzialmente avvicinamento serve integrare, oltre alle normali dannosi per il raggiungimento dei propri obiettivi. preparazioni atletiche, anche una visione tridimensionale Stretching ed allungamento, insieme al massaggio, sono dell’equilibrio individuale, rappresentato (e garantito) strumenti fondamentali per chiunque si accinga ad dalla fondamentale e continua interazione tra le tre aree intraprendere un’attività sportiva o per coloro che già la principali della salute di un uomo: l’area psicologica, svolgono abitualmente. quella organica e quella strutturale. Per incrementare le Ma che differenza corre tra proprie performance, mantenendone “Stretching ed allungamento, stretching ed allungamento? allo stesso tempo la sostenibilità, Sono la stessa cosa? Forse risulta dunque fondamentale non insieme al massaggio, sono non tutti sanno che, nel corpo tralasciare alcuno aspetto delle strumenti fondamentali” umano, i muscoli scheletrici, o tre singole aree. Stretching e volontari, vengono suddivisi in tonici e fasici. Il muscolo allungamento sono in questo senso imprescindibili, tonico è responsabile della postura, quello fasico del innanzitutto per mantenere in forma la struttura movimento. Ognuno dei muscoli in dotazione all’uomo muscolo-scheletrica. Non va però dimenticato che ha una serie di fibre toniche ed una di fibre fasiche, un muscolo, per poter essere stirato o allungato con una preponderanza delle une rispetto alle altre a adeguatamente, deve prima di tutto essere preparato seconda della funzione primaria che quel muscolo deve attraverso una serie di specifiche sedute di massaggio, svolgere. Essendo differenti nella funzione, richiedono capaci di liberare quelle fibre muscolari che, a causa necessariamente esercizi specifici per essere mantenuti di miogelosi o contratture, risulterebbero intrappolate adeguatamente elastici e prestanti. I muscoli tonici, ad e, dunque, a rischio lesione nel caso di esercizi di esempio, si allungano con esercizi di mantenimento della allungamento. posizione prolungata nel tempo (10/12 minuti di statica Francoise Mezieres (1909-1991) scriveva: “…si allunga solo per ciascuna posizione); quelli fasici invece con esercizi ciò che già può allungarsi. Come un elastico vecchio il di stiramento di durata minore (1 minuto max). Alla luce tessuto si allunga nei punti sani, cioè dove non serve, di questo, risulta di fondamentale importanza affidarsi mentre là dove è deteriorato, nella migliore delle ipotesi non succede nulla. Faremo delle bellissime ”asana” e delle a professionisti del settore per iniziare, continuare od evolvere una qualsiasi attività sportiva, affinché sappiano splendide spaccate ma tutte a carico di quella zona che indirizzare l’individuo verso la scelta di attività efficaci si è potuta allungare, probabilmente extraestendendola e per il raggiungimento dei propri obiettivi. portandola verso il disequilibrio”.

17


Il programma SABATO 26 MAGGIO 2018

10.00 – 16.00 10.00 – 19.00 12.00 13.50 14.00 – 20.00 14.10 15.15 16.15 17.00 17.30 19.00 19.00 – 22.00 19.15 20.00 20.30 21.00 – 23.00 21.30 21.30 21.30 24.00

Piazza Riforma – Info Point – Iscrizioni e ritiro pettorali KidsRun Piazza Riforma – Info Point – Iscrizioni e ritiro pettorali Walk&Run4Charity Lions Club tra la gente – Risotto offerta in Piazza Rezzonico Apertura Villaggio StraLugano – Esibizione Funfit Centro Esposizioni – Ritiro pettorali HM, RelayRun, CityRun, Monte Brè Vertical Race Piazza Riforma – Concerto Live Superar Piazza Riforma – Crazy Marathon Piazza Riforma – Presentazione atleti élite Esibizione PC-7 TEAM Piazza Riforma – Partenza KidsRun Piazza Riforma – Premiazione KidsRun La Corte dei Bambini – Oratorio S. Rocco Piazza Riforma – City Run WarmUp Activ Fitness Lungolago – Partenza 10km CityRun Primi arrivi 10km City Run Centro Esposizioni – Migros PastaParty CityRun Piazza Riforma – Music&Fun DJ Set Ultimi arrivi City Run Centro Esposizioni – Premiazioni 10km CityRun Chiusura della prima giornata

07.00 – 09.00 07.00 – 11.00 08.00 – 13.00 08.30 08.30 – 13.00 09.15 09.15 09.30 09.55 10.00 10.05 10.30 11.30 12.00 – 15.00 12.30 – 13.30 13.15 14.00 14.00 14.15 15.30 16.00

Centro Esposizioni - Ritiro pettorali HM, RelayRun Centro Esposizioni - Ritiro pettorali Monte Brè Vertical Race Piazza Riforma – Info Point – Iscrizioni e ritiro pettorali Walk&Run4Charity Chiesa San Rocco – S. Messa per i podisti celebrata da Don Emanuele, un prete podista Oratorio San Rocco – La Corte dei bimbi Piazza Riforma – WarmUp Activ Fitness per HM Esibizione PC-7 TEAM Lungolago – Cerimonia di partenza HM Campionato svizzero alla presenza del Consigliere Federale on. Ignazio Cassis Inno Svizzero cantato dal Coro Filling The Music Lungolago – Partenza Half Marathon - Campionato svizzero Lungolago – Partenza Half Marathon Relay Piazza Riforma – Concerto Live del Coro Filling The Music Podio della HM maschile e femminile Centro Esposizioni – Migros PastaParty Piazza Riforma – Esibizione di Parkour con Cahotic Family Centro Esposizioni – Premiazioni StraLugano HM Centro Esposizioni – Premiazioni Campionato svizzero HM Lungolago – Partenza Montre Brè Vertical Race Lungolago – Partenza Walk&Run4Charity 3 o 5km di beneficenza Vetta Monte Brè – Premiazione Monte Brè Vertical Race Chiusura XIII Edizione StraLugano

DOMENICA 27 MAGGIO 2018

18


FEEL YOUR COLOUR

DISCOVER THE FLAVOUR

www.chiccodoro.com

19


POSTEGGI RISERVATI

DEPOSITO BAGAGLI AL CENTRO ESPOSIZIONI

DOCCE CALDE AL CENTRO ESPOSIZIONI

PETTORALE CON MICROCHIP DI GARA PERSONALIZZATO

PRODOTTI LOCALI OFFERTI DAGLI SPONSOR

SERVIZIO TEMPI DATASPORT PER SMS

SPOGLIATOI AL CENTRO ESPOSIZIONI

SERVIZIO FOTOGRAFICO PROFESSIONALE

RADIO UFFICIALE IN DIRETTA DAL VILLAGGIO STRALUGANO

DIPLOMA DI PARTECIPAZIONE

(PER ISCRITTI ENTRO IL 13 MAGGIO 2018)

(PER GLI ATLETI CLASSIFICATI)

ASCIUGAMANO ALL’ARRIVO

(50 FISIOTERAPISTI)

(LA CORTE DEI BAMBINI)

SERVIZIO SANITARIO CON POSTAZIONE DI PRIMO SOCCORSO

MEDAGLIA DI PARTECIPAZIONE

SERVIZIO SANITARIO CON POSTAZIONE DI PRIMO SOCCORSO

TRASPORTI GRATIS IN TUTTA LA SVIZZERA

POSTEGGI RISERVATI

(PER GLI ATLETI CLASSIFICATI)

AFFIDAMENTO E SORVEGLIANZA DEI BAMBINI

MASSAGGI A FINE GARA CON FISIOTERAPISTI DELLA LUDES (50 FISIOTERAPISTI)

SERVIZIO TELEVISIVO

(PER GLI ATLETI CLASSIFICATI)

RISTORO FINALE ALL’ARRIVO

BUONO PASTA PARTY

(PIATTO PASTA + ACQUA MINERALE)

RISTORI E SPUGNAGGI LUNGO IL PERCORSO OGNI 5KM

DEPOSITO BAGAGLI AL CENTRO ESPOSIZIONI

DIPLOMA DI PARTECIPAZIONE

BUS NAVETTA GRATUITO DAL POSTEGGIO RISERVATO E DALLA STAZIONE FFS AL CENTRO ESPOSIZIONI

PRONTO INTERVENTO LUNGO IL PERCORSO

TRASPORTI GRATIS IN TUTTA LA SVIZZERA

20

PRATICO ZAINO CRAFT

PRATICO ZAINO CRAFT

IL PACCO GARA COMPRESO NELLA QUOTA

AFFIDAMENTO E SORVEGLIANZA DEI BAMBINI

(LA CORTE DEI BAMBINI)

MASSAGGI A FINE GARA CON FISIOTERAPISTI DELLA LUDES

IL PACCO GARA COMPRESO NELLA QUOTA

MATERIALE INFORMATIVO


CORRI

AL NOSTRO STAND

IL 26/27 MAGGIO SAREMO PRESENTI IN PIAZZA RIFORMA IN OCCASIONE DELLA MANIFESTAZIONE STRALUGANO

1° PREMIO

2° PREMIO

3° PREMIO

1 Abbonamento FULL SPLASH & SPA per 6 mesi

1 Abbonamento cartaceo CdT per 1 anno

1 Abbonamento digitale CdT per 1 anno

CONCORSO Per partecipare compila e consegna il tagliando allo stand Corriere del Ticino situato in Piazza Riforma durante la manifestazione. NOME COGNOME DATA DI NASCITA VIA CAP/LOCALITÀ EMAIL DESIDERO RICEVERE LA NEWSLETTER

La partecipazione al concorso è gratuita e aperta a tutte le persone fisiche, maggiori di 18 anni, residenti in Svizzera. Nessuna corrispondenza verrà tenuta in merito al concorso in oggetto. I vincitori saranno avvisati personalmente. È escluso il ricorso alle vie legali. I dati potranno essere utilizzati a fini promozionali.

21


TRY

EN

KM 1

KM 11

KM 12 KM 13

KM 3

KM 2 1a ZONA CAMBIO

KM 4

KM 15

KM 14

START/FINISH

KM 10 KM 16

KM 5

KM 6

KM 20

2a ZONA CAMBIO

KM 17

START/FINISH

KM 9

KM 7

Altimetria Stralugano Relay 300 280 260

KM 19

KM 18

KM 8

5

10

15

20

Rifornimento Verpflegung

Corte dei bambini Kinderwelt

Spugnaggi Schwammstellen

WC Toiletten

Migros Pasta Party

Spogliatoio Garderoben

Soccorso Sanität

Navetta Shuttle

Ritiro pettorali Startnummernausgabe

Massaggi Massage


KM 1

Half Marathon 21097 metri di puro fascino agonistico. Il tracciato, certificato e omologato da Swiss Athletics, incanterà i podisti per la sua bellezza e la linearità del percorso che permetterà a tutti di rincorrere il proprio record. L’emozionante partenza sul Lungolago di Lugano è un’esperienza unica e di impareggiabile bellezza.

ANALISI TECNICA

I primi 3 km si percorrono su un’ampia carreggiata che permette velocità e facili sorpassi. Le curve sono a largo raggio e non rallentano il ritmo della corsa. Dal 3° km la strada si divide per permettere l’andata e ritorno fino al KM 3 giro di boa del “Ponte del Diavolo”. Si entra poi nelle stradine leggermente tortuose del Parco Civico della città nell’eccezionale spettacolo dei colori primaverili. Il paesaggio diventa ancora più incantevole transitando sull’ampio KM 2 lungolago che porta al primo passaggio di boa a Paradiso, un nome e una garanzia di bellezza. Al ritorno verso il centro cittadino, si costeggia il nuovissimo palazzo del LAC Lugano Arte e Cultura e si percorre la storica via Nassa, affascinante itinerario tra le vetrine delle grandi boutique della moda. Il secondo giro rispecchia il primo fino alla deviazione per l’ultimo tratto di 300 metri che ripercorre all’inverso il tracciato di inizio gara per un finale affascinante sotto l’arco di arrivo.

KM 4

Relay KM 5

L’unione fa la forza! È il motto della staffetta che ben sintetizza lo spirito di squadra che caratterizza la gara. 3 distanze diverse, 3 storie disuguali, 3 amici al traguardo. Perfetta per essere affrontata con i colleghi di lavoro con l’obiettivo di rafforzare la coesione del gruppo. 21 Km da suddividere secondo le possibilità di ognuno in un’esperienza diversa dalle tradizionali competizioni individuali che emozioni uniche amplificate dalla condivisione. Il consiglio è di viverla almeno una volta nella propria vita sportiva

ANALISI TECNICA

1a tratta di 10.5 km: la più impegnativa SPUGNAGGI E RIFORNIMENTI: al km 2.5: primo punto di spugnaggio (Viale Cassarate). Al km 4.8: primo punto di rifornimento (Viale Castagnola). Al km 7.5: secondo punto di spugnaggio ( Lungolago Paradiso) Al km 10.5: dopo il cambio di testimone, secondo punto di rifornimento (Piazza Indipendenza) 2a tratta di 6 km: la più emozionante SPUGNAGGIO E RIFORNIMENTI: dopo 2 km: punto di spugnaggio (Viale Cassarate). Al km 4.5: punto di rifornimento (Viale Castagnola). 100m dopo l’arrivo, tornando verso la zona di arrivo finale: punto di rifornimento finale (Piazza Rezzonico) 3a tratta di 4.6 km: la più veloce e affascinante SPUGNAGGIO E RIFORNIMENTI: Dopo 1 km: punto di spugnaggio (Lungolago Paradiso). All’arrivo: punto di rifornimento finale (Piazza Rezzonico)

23


TRY

EN

KM 1

K

KM 3 KM 2 KM 9 KM 4

START/FINISH

KM 5

KM 6

KM 8

START/FINISH

KM 7

Altimetria Stralugano 10 km 300 280 260

3

6

9

Rifornimento Verpegung

Corte dei bambini Kinderwelt

Spugnaggi Schwammstellen

WC Toiletten

Migros Pasta Party

Spogliatoio Garderoben

Soccorso Sanität

Navetta Shuttle

Ritiro pettorali Startnummernausgabe

Massaggi Massage


10km CityRun Una vera e propria gara Stracittadina per tutti gli appassionati che amano le distanze medie. Un percorso da sballo, corso nella passata edizione con il tempo eccezionale di 28’37’’ da un gande talento keniano di nome Thomas Lokomwa che ha così messo la corona su due Stra (Lugano e Milano). Prestazione che quindi non lascia dubbi sulle caratteristiche di percorso veloce, omologato dai tecnici di SwissAthletic. Il tracciato è ricavato lungo le belle vie cittadine che profumano di storia e di cultura e che brillano per ordine e pulizia. L’emozionante partenza sul lungolago di Lugano è un’esperienza unica e di un’impareggiabile bellezza.

ANALISI TECNICA

I primi 3 km si percorrono su un’ampia carreggiata che permette velocità e facili sorpassi. Anche le curve sono a largo raggio e non rallentano il ritmo della corsa. Dal 3° km la strada è divisa in due per permettere l’andata e ritorno fino al giro di boa del “Ponte del Diavolo”. Si entra poi nelle vie leggermente tortuose del Parco Civico della città nell’eccezionale spettacolo dei colori primaverili. Il transito sull’incantevole lungolago fino a Paradiso, rischia di distogliere l’attenzione della corsa a scapito della prestazione. Al ritorno verso il centro cittadino si costeggia il nuovissimo palazzo di Lugano Arte e Cultura e si percorrere la storica via Nassa, affascinate itinerario tra le vetrine delle grandi boutique della moda. L’ultimo tratto di 300 metri ripercorre, all’inverso, il tracciato d’inizio gara per un arrivo affascinante sotto l’arco di arrivo.

training center Non realizziamo sogni, li alleniamo. Lugano - Via Brentani 10 - 091 971 33 83 - excalibur.fit

25


FOTO: Andrea Cattaneo

Monte Brè

VerticalRace Indubbiamente una delle novità più suggestive di questa edizione! Un percorso stupendo che accomuna gli specialisti della velocità a quelli delle corse in montagna, abbinando perfettamente agilità e potenza. Nato dalla profonda cooperazione tra StraLugano e Scenic Trail questo strabiliante tracciato ibrido parte sul lungolago di Lugano e termina al Monte Brè, passando dal meraviglioso sentiero di Gandria e dal ripido sentiero boschivo che collega il lago al ristorante in vetta. Un tracciato tutto da scoprire che non mancherà di emozionare i partecipanti.

ANALISI TECNICA

9km con un dislivello di circa 730m che vi porteranno sul “tetto” di Lugano dal quale la vista spazierà dagli Appennini alla Pianura Padana fino alle Alpi Svizzere. La prima parte, sostanzialmente pianeggiante si snoda inizialmente sulle strade asfaltate della Città per poi proseguire sul piacevole sentiero di Gandria, più stretto rispetto ad una carreggiata tradizionale, ma abbastanza ampio da permettere i sorpassi. Meravigliosa la vista panoramica in alcuni tratti e tracciato iniziale alla portata di tutti. A Gandria la pendenza cambia repentina. In pochi metri ci si trova immersi nel bosco catapultati sui sentieri secolari, di sasso e terriccio, che portano verso Brè. All’arrivo in paese le fatiche non sono terminate perché per giungere alla cima del monte è necessario affrontare una scalinata “spaccagambe” per concludere poi con un breve discesa che conduce direttamente al ristorante Vetta dove si potrà godere di un panorama mozzafiato, unico nel suo genere. Dopo aver gustato un piccolo rinfresco, la storica ed omonima funicolare vi riporterà in città per la festa e la premiazione.

26


TRY

EN

FINISH

START

1000

Altimetria Monte Brè Vertical Race

800

600

400

260

Corte dei bambini Kinderwelt

WC Toiletten

Migros Pasta Party

Spogliatoio Garderoben

Soccorso Sanität

Navetta Shuttle

Ritiro pettorali Startnummernausgabe

Massaggi Massage

FOS4U S.A. Via F. Pelli 13b | 6900 Lugano | T +41 91 223 30 31 | F +41 91 223 30 38 | info@fos4u.ch 27 www.fos4u.ch


10km CityRun + Half Marathon

StraCombinata

28

Via al Forte 4 6900 Lugano 091 922 05 65 extasymedicalspa.ch

Medicina estetica Medicina complementare Massaggi tradizionali e orientali Terapie naturali Agopuntura Cura del corpo e della persona

Extasy Medical SPA | straLugano 2018

Sconto 20%

Per chi rimpiange la 30 Km di qualche anno fa, per chi non ne ha mai abbastanza, per chi vuole vivere un week end a tutto running! Ecco una sfida riservata a veri eroi della corsa. L’abbinamento delle due gare, la 10 Km CityRun del sabato sera e la HalfMarathon della domenica, non è certamente alla portata di tutti, ma per coloro che l’affronteranno le emozioni saranno esplosive. Preparazione e forza mentale sono alla base di questa competizione, unica nel suo genere. Le poche ore di recupero lasciano pochissimo margine al corpo per rigenerarsi ed è quindi fondamentale affrontare questa sfida con una alimentazione meticolosa. Presente per la prima volta nel programma della StraLugano, questa gara suggestiva ed appassionante è destinata a inserirsi con decisione negli annali della manifestazione.


KidsRun La gara più frizzante in assoluto! L’entusiasmo e il sorriso dei ragazzi sono contagiosi sin dalla partenza e la cornice di pubblico sempre calorosa. Il percorso di gara di 700 metri si snoda tra le storiche vie del centro e il numero di giri varia a secondo l’età dei partecipanti: un giro per chi ha meno di 10 anni, due per la categoria U12, tre per gli U14 e U16. Le categorie U14 e U16 permetteranno di accumulare punti validi per la Coppa Podismo Giovanile 2018 promossa dall’ASTI. Per i bambini più piccoli ci sarà invece la possibilità di correre in compagnia dei propri genitori per avvicinarsi con la dovuta sensibilità allo straordinario mondo dello sport. KidsRun è per StraLugano motivo di orgoglio perché testimonia l’importanza che da sempre si vuole dare alla promozione dello sport e della sana competizione. Inoltre, grazie al prezioso contributo del nostro Main Sponsor Migros che si impegna con diverse attività a favore della salute della popolazione svizzera, le prime 500 iscrizioni alla KidsRun sono gentilmente offerte da Generazione M! Per ulteriori info sulle gare 2018 o sui futuri eventi, la mail di riferimento è: sara@stralugano.ch

START/FINISH Rifornimento Verpflegung

Corte dei bambini Kinderwelt

Migros Pasta Party

WC Toiletten

Soccorso Sanität

Spogliatoio Garderoben

Ritiro pettorali Startnummernausgabe

Navetta Shuttle

29


Dona che ti dona

Walk&Run4Charity In questa “gara” vincono tutti! Sì, perché chi partecipa è già un vincitore. Con il suo gesto e la propria iscrizione contribuirà a sostenere il programma di solidarietà promosso da StraLugano a sostegno di una delle Organizzazioni benefiche aderenti al programma Charity. 5’000 metri che possono essere affrontati camminando, passeggiando o correndo, alla portata di tutti, anche di chi non si è mai avvicinato al mondo del podismo. Mamme con i passeggini, nonni con i nipoti, famiglie allargate, adolescenti e adulti, non importa la classifica o il tempo impiegato perché lo scopo è tutt’altro: trascorrere insieme un momento di allegria, consapevoli che tutto il ricavato verrà devoluto in beneficenza.

START/FINISH

30

Rifornimento Verpflegung

Ritiro T-Shirt Startnummernausgabe

Soccorso Sanität

WC Toiletten


a i g g e a t i n v e m a l a r e b i el

31


Medicina dello sport

L’alimentazione dello sportivo Un atleta che non ricerca la sua miglior prestazione sportiva probabilmente… non è uno sportivo! La miglior prestazione è la somma di numerosi fattori e il risultato finale dipende della presenza o meno del maggior numero di questi elementi. Una rappresentazione schematica può essere illustrata come segue:

Ad un osservatore attento alla scena sportiva (che opera sul terreno), scientifico-sportiva e forse soprattutto pubblicitaria, potrebbe sorprendere il fatto che fra tutti i fattori che influenzano la prestazione non sia menzionata l’alimentazione, o in maniera più generica, la nutrizione. Questa costatazione è più che legittima. Considerando infatti il numero elevato di pubblicazioni su ogni tipo di giornale riguardanti il ruolo della nutrizione sulla salute somatica, si potrebbe pensare che la sua importanza sia chiara a tutti. Mangiare bene è un aspetto importante, mangiare male è malsano. Ma osservando la realtà quotidiana si può constatare che sfortunatamente non è così. Basti pensare infatti che quasi un quarto della popolazione giovanile è in sovrappeso. E’ spaventoso. La gente fa una grande confusione tra le piramidi alimentari corrette e quelle totalmente sbagliate e deleterie. Parlando di salute e alimentazione, sarebbe errato non accennare anche alla salute psichica. L’importanza di un buon equilibrio psicologico nella ricerca della massima prestazione è una conoscenza di base, così come pure a ciò contribuisce il ruolo della nutrizione attraverso le tradizioni famigliari e culturali. La nutrizione occupa anche un ruolo determinante nell’allenamento e nel recupero. Per lavorare con efficacia durante la preparazione sono necessarie riserve energetiche piene, così come dopo il lavoro, è fondamentale ricaricare il più presto possibile queste fonti svuotate. La scelta del momento è dunque una decisione capitale. Quando si

32

evoca il tema della nutrizione nello sport, è necessario parlare anche di integratori. Cosa pensare della caffeina, carnitina, creatina, delle preparazioni multivitaminiche o delle altre miscele di proteine? Senza entrare nei dettagli, si può affermare che viene data un’importanza esagerata a queste sostanze, che solo in casi rari possono portare ad un effetto di miglioramento della prestazione. È anche importante ricordare che non raramente, queste sostanze sono state la causa di casi positivi di doping. È quindi ora possibile rappresentare il ruolo dell’alimentazione nella ricerca della prestazione migliore come segue:

Considerato in questo modo, il ruolo della nutrizione nell’ambito sportivo è ben definito: il suo apporto non deve essere trascurato, ma sarebbe sbagliato anche sopravvalutarlo. È esagerato dare il merito ad un successo all’ingestione di una “pozione magica“, così come pure attribuire una sconfitta al fallimento del cuoco della squadra. Non sarebbe realistico aspettarsi dei da parte di integratori proposti sul mercato e promossi da grandi pubblicità, sarebbe come “tradire” il senso della scienza della nutrizione nello sport. D’altra parte, anche se la nutrizione sportiva sembra tante volte muoversi ai confini del doping non ne fa parte e ben più, rappresenta un’alternativa valevole e soprattutto legale. Ancora una volta, l’alimentazione nello sport non la chirurgia per vocazione è che uno dei „mattoni” che costruiscono il complesso l’ortopedia per eccellenza edificio della massima prestazione. Ma è un “mattone” con vari vantaggi, in quanto è spesso più facile adottare un comportamento alimentare corretto che migliorare gli altri elementi determinanti per la “performance”.

Con il sostegno di:


La Schlatter SA nasce dalla passione ed esperienza di Bruno Schlatter, dalla sua approfondita conoscenza della tradizione del giardino visto come architettura del paesaggio. L’interesse costante per le novità e per le tendenze nell’assetto dello spazio verde consentono oggi al team della Schlatter SA di realizzare progetti unici nel loro genere. La passione, la cura e l’amore per la natura sono i nostri punti di forza, l’azienda opera nel settore del verde da oltre 40 anni offrendo molteplici servizi come: ● ● ● ● ● ● ● ● ●

Progettazione e realizzazione di giardini pubblici e privati, aree verdi ornamentali, sportive, ricreative e amatoriali. Consulenza Progettazione, realizzazione e manutenzione di giardini pensili. Progettazione, installazione e manutenzione di impianti d’irrigazione. Progettazione e installazione di impianti d’illuminazione. Contratti di manutenzione periodica (manutenzione ordinaria, manutenzione ordinaria completa fissa). Trattamenti antiparassitari. Potature e abbattimenti Allestimento design interno ed esterno.

Costruzione e manutenzione giardini Gartenpflege-Gartenkonstruktion Schlatter SA

Via Arch. Rino Tami 2 - 6924 Sorengo Tel. 091 966 79 73 - Fax 091 950 82 80 info@giardinischlatter.ch www.giardinischlatter.ch

membro

33


L’elettrostimolazione come arma vincente

Dario Farinelli Il concetto di benessere non è un pensiero statico e definitivo, ma al contrario è un’idea in continuo movimento. Le nuove scoperte, i progressi della tecnologia e i desideri del pubblico si evolvono e si adattano costantemente. Saper cogliere le opportunità che l’innovazione propone è una qualità che chi opera in questo campo deve necessariamente coltivare. Dario Farinelli, personal trainer e preparatore atletico appassionato di sport fin dall’adolescenza, ha fatto propria questa ideologia puntando moltissimo sugli

innumerevoli vantaggi dell’elettrostimolazione “Sin da ragazzo ho iniziato ad avvicinarmi allo studio degli adattamenti dell’attività fisica sul corpo umano; la mia formazione, dal 2003 ad oggi, è riconosciuta da attestati e diplomi dei più importanti enti di formazione sportiva ed è in costante aggiornamento.

Grazie all’utilizzo di una speciale tuta e al format EasyMotionSkin l’allenamento si espande a 360° È proprio per questo che ho deciso di introdurre come format (o metodo) di allenamento EasyMotionSkin, che si basa sull’elettrostimolazione per sollecitare l’intero sistema muscolare utilizzando impulsi elettrici a bassa frequenza attraverso l’impiego di una speciale tuta. Forza, resistenza, anti-cellulite, brucia grassi o un programma di rilassamento; con EasyMotionSkin si raggiungono molteplici obiettivi: 1) maggior reclutamento muscolare nell’unità di tempo, ovvero più fibre impegnate a contrarsi nel singolo muscolo in un dato movimento 2) più fibre a livello globale reclutate nello stesso istante, perché mentre si esegue un esercizio per gli arti inferiori il resto dei distretti muscolari viene comunque contratto dall’elettrostimolazione, ciò significa maggiore contrazione totale 3) ottimizzazione della resa del gesto tecnico, ovvero laddove si perdono ore ad insegnare un movimento con minor resa muscolare, l’elettrostimolazione fin da subito colma questo gap 4) si ottimizzano i tempi di allenamento, in quanto sono sufficienti 20-30 minuti due volte a settimana 5) migliora le tue performance sportive, siano esse di

34

C

M

Y

CM

MY

CY

CMY

K


forza, resistenza o precisione, l’elettrostimolazione allena anche le fibre muscolari più profonde fornendo maggiore stabilità a tutti i segmenti corporei. Ogni tuta allena 8 distretti muscolari contemporaneamente: braccia, petto, addome, collo, dorso, lombare, glutei e braccia. 6) è ottimo nel pre e post operatorio per rinforzare la muscolatura prima e/o dopo un intervento chirurgico 7) infine è tutto WIRELESS!!! Grazie alla tecnologia Bluetooth® ci si potrà allenare in studio, in palestra, in casa o all’aperto a 360° senza nessuna restrizione. Gli allenamenti da me proposti non sono casuali, ma frutto della ricerca scientifica! Gli esercizi e gli allenamenti rispetteranno le tue capacità coordinative e condizionali frutto di un’accurata anamnesi e valutazione iniziale. Fatti coinvolgere ed avrai la forma che desideri!” 210x142.5, Stra Lugano (2018).pdf

1

16.02.2018

15:51:51

35


36


I limiti sono solo nella nostra testa

Jacopo Teruzzi Altra che disabile: bis-abile! Così ama definirsi Jacopo Teruzzi, un brillante ragazzo italiano costretto alla sedia a rotelle, ma non per questo statico e apatico. Anzi… Lui è una fucina di idee e il suo entusiasmo è contagioso. Lo scorso anno ha partecipato per la prima volta ad una gara podistica grazie ad un particolare accorgimento tecnico (una grossa ruota anteriore) e all’aiuto di atleti che si sono messi a disposizione per spingerlo. Un’esperienza che per lui è stata un punto di svolta… “È stato davvero molto appagante. Non avevo mai vissuto da protagonista un evento sportivo. Da quel momento è esploso il desiderio di continuare questo percorso con l’obiettivo di testimoniare la forza che c’è in me lanciando un messaggio serio e concreto. Voglio far capire a tutti l’importanza della volontà che permette a chiunque di superare i propri limiti che spesso sono imposti dal nostro cervello e dalle nostre paure. Ho

amato tutto dell’evento dello scorso anno, anche la rocambolesca caduta sul traguardo. Anzi, credo sia stata un’opportunità per lanciar con ancor maggior grinta il mio slogan: GO ABOVE AND BEYOND, sopra e oltre ogni limite!” Jacopo infatti intende essere presente al via anche quest’anno… “Certamente. Mi sono anche attrezzato meglio dotandomi di una carrozzina più stabile ed adatta e una attrezzatura personale che mi rende indipendente. Ho inoltre strutturato un mio team, con degli amici che mi accompagnato, quando possibile, ai vari eventi in giro per il mondo. A differenza dello scorso anno in cui mi è stato chiesto di partecipare voglio essere questa volta io l’organizzatore di tutto. Voglio ribaltare gli schemi: non più persone definite abili che arruolano un ragazzo disabile, ma al contrario una persona bis-abile, quindi doppiamente abile, che “scrittura” degli amici normodotati. Credo che questo sia un bel cambiamento!

37


Sono convinto infatti che ci sia sempre il modo per raggiungere i propri scopi, siano questi semplici oppure complessi. Spesso siamo noi che ci autolimitiamo. Nella vita bisogna invece lanciarsi e rischiare, a volte anche con il rischio di sbagliare ricordando sempre che la bellezza e il piacere di ogni traguardo partono già dal concetto iniziale e proseguono lungo tutto il tragitto. Io sono una amante dei viaggi e ripeto sempre che la vacanza inizia nel momento in cui scelgo la meta. E il mio JT Team persegue questo obiettivo: testimoniare concretamente che nessun risultato è precluso a priori e che il percorso è importante quanto il risultato, esattamente come in corsa podistica. Lo sport stesso deve essere visto in questo modo; non può limitarsi ad una vittoria o una sconfitta”. Jacopo ci tiene a soffermarsi anche su una parole in particolare, INCLUSIONE… “Un termine che testimonia molte conquiste di questi anni, ma che necessità di ancora un grande sforzo comune per concretizzarsi. Spesso la gente confonde la disabilità fisica con quella intellettiva e questo spesso crea una barriera anche nel dialogo. Quando questo cristallo si rompe allora le persone riescono a scoprire la

forza e le molte risorse del vero Jacopo!”. L’intensità delle sue parole è dirompente e la sua vitalità è contagiosa. Yuyu, una ragazza cinese componente del JT Team ha conosciuto Jacopo ad una cena e subito è rimasta affascinata dal suo progetto… “È una persona solare, di classe, intelligente e con una energia immensa” ci risponde dall’altro capo del mondo, “è molto aperto ed è capace di creare una bellissima atmosfera all’interno del gruppo. Con lui ho partecipato per la prima volta ad una gara in Sardegna nella scorse settimane. Alla partenza ero emozionata e contempo intimorita perché non sapevo nemmeno se sarei riuscita a finire la corsa.

© ENRICO BOGGIA

GO ABOVE AND BEYOND Ma quando siamo partiti sono rimasta colpita dallo splendido spirito di gruppo, dalla gioia di tutti membri del team, che quasi non ho sentito la fatica. E’ stata un’esperienza davvero felice, abbiamo comunicato e cantato per tutto il tempo e Jacopo è stato un grande team leader. In Cina il livello di inclusione è, a mio avviso, inferiore rispetto a quello che ho visto in Italia e nel resto d’Europa. Per esempio, in Cina molto spesso persone con differenti abilità frequentano scuole ‘speciali’ e anche le strutture sono meno attrezzate e il livello di accessibilità in molti luoghi è molto basso. In generale c’è meno integrazione e le persone diversamente abili tendono a vivere una situazione di maggiore isolamento. Ritengo comunque che la situazione in Cina sia destinata a migliorare. La Cina è passata rapidamente da essere un’economia emergente ad avere maggiori risorse e ricchezza. Penso che in futuro ci sarà maggiore attenzione a questi temi. In generale credo che sia un forte tema culturale e le persone e i governi dovrebbero fare uno sforzo maggiore, cominciando con l’educazione, per ottenere un maggiore livello di integrazione. E’ importante che ci siano persone come Jacopo che possono rappresentare dei modelli positivi per le persone e aiutare ad accelerare questo cambiamento”.


Quando lo sport diventa uno spettacolo eventmore.ch

39


Endorfina Running Camp Cesenatico

StraLugano Camp Dal 23 al 25 marzo si è svolto a Cesenatico il primo Stralugano Running Camp. Il Campus, aperto a tutti e organizzato dal centro di preparazione fisica e atletica Endorfina.ch, ha visto impegnati 16 atleti che hanno deciso di passare un weekend all’insegna dello sport e del divertimento sulla riviera romagnola. Gran parte dei partecipanti fanno parte del gruppo “Corri con Noi” che si ritrova da ormai 2 anni al mercoledi sera alle 18.30 presso la pista di atletica di Cornaredo e che ha visto sotto il patrocinio di Stralugano una costante crescita di adesione e di consensi. “Organizzare training camp è una delle attività che Endorfina propone da anni ai propri atleti. L’idea di organizzarne uno rivolto al running e ai ragazzi del corso ha riscosso subito un grande entusiasmo, e così …è partita questa bella avventura”. Giuliano Conconi, responsabile del Camp e coach è particolarmente entusiasta…”l’impegno e il divertimento che hanno fatto da cornice agli allenamenti sono stati veramente unici. Una gran bella occasione per conoscersi e condividere una sana passione per lo sport”. Nei 3 giorni di Camp, il gruppo ha avuto modo di effettuare alcuni test presso la pista di atletica di Cesenatico, correre nel meraviglioso contesto del Parco del Levante, sul corso lungomare e sulla spiaggia resa ancora più attraente dal fatto che non fosse ancora

40

invasa dal grande afflusso estivo. Il gruppo oltre alle tabelle di preparazione atletica riguardanti le sessioni di corsa ha avuto modo di approfondire argomenti sulla teoria dell’allenamento, sull’alimentazione, e sull’attrezzatura più idonea per correre. A questo proposito è stata utilizzata una pedana baropodometrica per la valutazione dell’appoggio del piede e di conseguenza per la valutazione delle calzature più indicate. “Spesso chi si avvicina alla corsa viene travolto dall’entusiasmo per questa attività senza pensare però alle conseguenze che si possono avere se non si prendono certe precauzioni” continua Conconi “seguire un programma di lavoro coerente e progressivo, utilizzare le giuste attrezzature ed alimentarsi in modo sano e corretto è fondamentale per avere i risultati migliori, divertirsi e rispettare il nostro corpo”


The classic in a new light USM Haller svela la sua rivoluzionaria illuminazione integrata: senza cavi, regolabile, ad efficienza energetica. Un’autentica innovazione – lasciati ispirare!

Dick & Figli SA, Via G. Buffi 10, 6900 Lugano Telefono 091 910 41 00, Telefax 091 910 41 09 info@dickfigli.ch, www.dickfigli.ch


la nostra competenza anche al servizio dello sport

SWISS MEDICAL NETWORK MEMBER


Una StraLugano stellare StraLugano sarà quest’anno un’esperienza a 360 gradi! Tutti i sensi saranno coinvolti e ovunque lo sguardo spazi troverà modo di estasiarsi. Vi faremo rimanere con gli occhi all’insù ammirando le evoluzioni potenti ed armoniose del PC-7 TEAM che sia sabato sia domenica sorvolerà i cieli di Lugano. I bambini rimarranno affascinati e gli adulti stupiti dagli intrecci e dai “disegni” dipinti da questi rombanti velivoli nella pittoresca cornice del golfo di Lugano. Un onore e un orgoglio per la Città, per il Cantone e per il Comitato organizzatore sarà inoltre la presenza come starter ufficiale della Half Marathon del Consigliere Federale ticinese On. Ignazio Cassis. Toccherà proprio a lui dare il via ufficiale alla competizione che decreterà il Campione Svizzero di mezza maratona.

TATTOO Doc Martin & Friends

Al Tacomachi Tattoostudio

rinomati artisti saranno a vostro disposizione per lavori di alto livello, free hand work's, coperture di vecchi o brutti tattoo, coperture di cicatrici ed altro ancora in un ambiente confortevole e pulito, a norme sanitarie. Vasto assortimento di disegni.

6900 Lugano - Via Trevano 59/61 - 091 970 35 30 www.docmartintattoo.ch

43


44


La corte dei bambini Uno dei grandi obiettivi della StraLugano è da sempre la cura dei dettagli. Nulla vuole essere lasciato al caso per permettere ai partecipanti di vivere un’esperienza completa ed entusiasmante. Proprio per questo, con grande soddisfazione, StraLugano offre anche quest’anno la possibilità, ai genitori che vorranno partecipare alle diverse gare in programma domenica 27 maggio, di affidare i propri figli all’esperienza della nostre affidabilissime maestre d’asilo. Gli interessati dovranno annunciarsi in occasione dell’iscrizione alla gara, indicando sul formulario il numero di bambini che vorranno affidare. Le maestre si occuperanno di intrattenere i bambini con

diverse attività didattiche e offrire loro colazione e bibite, gratuitamente (chi avesse delle intolleranze è pregato di fornire per conto proprio il cibo per il bambino). I bambini dovranno essere consegnati dai genitori direttamente alle maestre e ripresi entro le ore 13.00 di domenica. Orari di apertura: Dalle 08.30 fino alle 13.00 Età bambini: Dai 3 anni (già iniziati alla scuola materna) Luogo: Lugano, Oratorio San Rocco, Piazza San Rocco 3 (sul tracciato delle gare, poco prima del 10° Km) Iscrizioni: Tramite il formulario d’iscrizione alla Stralugano Pranzo: provvedere con un pranzo al sacco da casa

Buono del valore di

60fr.-

Per analisi baropodometrica ANALISI DI CENTINAIA DI PASSI CONSECUTIVI

POSTURA (PROIEZIONE A TERRA DEL BARICENTRO CORPOREO)

ANALISI MEDIANTE VIDEOCAMERA

INFLUENZA E RISULTATO CON SCARPA

PASSO A PIEDI NUDI E CON CALZATURA

45


LA LIBERTÀ È UNA TUA SCELTA

Nuova Jeep® Compass Freedom. Tua a CHF 35 900.–. Con trazione integrale, cambio automatico a 9 rapporti, motore turbo benzina con 170 CV, Apple CarPlay™ e Android Auto™. Provala subito presso il tuo partner Jeep®!

Esempio di calcolo non vincolante: Jeep ® Compass Freedom, 1,4 l MultiAir 2, 9ATX, 4×4, 170 CV/125 kW, 6,9 l/100 km, 160 g CO 2 /km, emissioni di CO 2 derivanti dalla messa a disposizione di carburanti e/o elettricità: 36 g CO 2 /km, categoria d’efficienza energetica G, prezzo d’acquisto in contanti CHF 35 900.–. Modello illustrato: Jeep ® Compass Freedom, 1,4 l MultiAir 2, 9ATX, 4×4, 170 CV/125 kW, con optional CHF 38 300.–. Prezzi raccomandati. Riservate modifiche del prezzo. Tutti gli importi IVA inclusa. Media delle emissioni di CO 2 di tutte le nuove vetture vendute in Svizzera: 133 g/km. Valido solo presso i concessionari aderenti fino a revoca. Jeep ® è un marchio depositato di FCA US LLC. CarPlay, iPhone e Siri sono marchi registrati di Apple Inc. Android, Android Auto™, Google Play e altre marche sono marchi registrati di Google Inc.

46


MENSILE M E N S I L E ILLUSTRATO I L L U S T R A T O DEL D E L LUGANESE LUGANESE

1200 illustrazioni ogni avvenimento d’attualità documentato fotograficamente, il passato rievocato con le fotografie più belle e significative

650 pagine di testo cronaca, rievocazioni, aneddoti, tutto sulla vita del Luganese

NNO 3 18 – A GIO 20 NESE GA ILE-MAG – APR RATO DEL LU 5 4ST NR. LE ILLU MENSI

o Impariaem a volar

2018, Ginevra turo el fu l’auto d

Profilo: Belloni Alfredo

18

20 AGGIO

26-27 M

Redazione Elena Locatelli via Fola 11 6963 Pregassona, tel. 091 924 00 51 elena.locatelli@ilceresio.ch

Amministrazione e abbonamenti Tel. 091 756 01 21 Fax 091 752 10 26 info@ilceresio.ch www.editore.ch

O

LUGAN

Pubblicità Benedetta Raiola responsabile tel. 076 729 11 85 benedetta.raiola@ilceresio.ch Jeffrey Rossini tel. 076 327 94 32 jeffreyrossini@hotmail.com

museo La casa ssi Luigi Ro 41 78 726

46 52

tions.ch MOBILE o@floorsolu EMAIL inf ZIONE EABILIZZA DI IMPERM SSETTI ALLEGGERI LI CIA LAVORI SPE DIZIONALI, MA TRA MASSETTI INDUSTRIALI I O PAVIMENT CEMENTO, MARM E LEVIGATUR

Bedano

+


Groupe Mutuel Gara dopo gara, è la tua salute che vince.

09:55 Ti godi l’incantevole vista sul Lago di Lugano. 11:42 Corri senza fiato lungo la riva del lago per raggiungere l’arrivo.

Salute® Vita® Patrimonio® Impresa®

Proprio ora ti rendi conto che un po’ più di allenamento ti avrebbe fatto bene. www.stralugano.ch Gli assicuratori membri del Groupe Mutuel


d l o g e v i l DS i

ne d o i z u l o s a v ovati

L’inn

ing

k c a r t e o i g ag cronometr

StraLugano è un evento DS live gold!

www.datasport.com

49


Una risorsa fondamentale

Volontari StraLugano Alla base del successo di ogni manifestazione, soprattutto sportiva, c’è sempre un pilastro poco evidenziato: il volontariato. Impossibile ottenere risultati di prestigio senza l’apporto di chi si mette a disposizione gratuitamente. La crescita esponenziale di StraLugano deve moltissimo ad ogni individuo, studente, pensionato, casalinga che ha dedicato con orgoglio il proprio tempo. Con queste parole vogliamo quindi dire grazie a tutti coloro che in questi anni si sono adoperati, secondo le proprie caratteristiche e specificità. Grazie di cuore a chi si è prodigato nella consegna degli innumerevoli pacchi gara, a chi ha preparato con attenzione e costanza il materiale per le postazioni di rifornimento, a chi ha sudato trasportando transenne, a chi ha garantito la sicurezza sulle strade, a chi ha sorvegliato con dedizione i bagagli e le borse dei concorrenti e a chi ha accolto con un sorriso e una medaglia i runner al traguardo. Per ringraziare con ancora maggior convinzione i volontari di questa edizione 2018 ad ognuno verrà offerta una maglietta dell’evento e un esclusivo sacco multiuso.

E se anche tu vuoi entrare a far parte, già a partire dalla prossima edizione, della grande famiglia dei volontari della StraLugano digita questo indirizzo internet sul tuo smartphone o sul tuo computer: stralugano.ch/volontari/

Troverai un gruppo affiatato e scoprirai nuove opportunità di aggregazione e dialogo

50

079 910 26 49 | 079 852 23 40 091 210 59 18 info@bgmultiservices.ch


Con la stella del benessere sportivo 100% biologico Natural Point e ARGITAL®

MAGNESIO SUPREMO® Per un attività sportiva soddisfacente e una migliore performance Integratore energetico e salino, prezioso sostegno da utlizzare prima, durante e/o dopo lo sforzo fisico. Lavora in sinergia con il calcio per regolare la contrazione muscolare. Serve anche per aumentare la resistenza aerobica, migliorare la coordinazione di acido lattico e ridurre la soglia del dolore da affaticamento.

ENERGIA & ENDURANCE Ideati per favorire il ricupero della muscolatura

Pronta per l’uso

Uffici e Punto di Distribuzione Via Lisano 3 | CH-6900 Massagno | Tel. 091 967 33 12 | Fax 091 966 85 65 | info@nampex.ch | www.gl-greenlife.ch Distribuiti in tutte le farmacie e alla Drogheria Belotti

51


091 210 25 25

Vendonsi appartamenti anche residenze secondarie

AGNO www.acquadolce.ch Nuova costruzione / Neubau Appartamenti in vendita Eigentumswohnungen (auch Zweitwohnsitz)

091 210 25 25 D A 5 A N N I S P O NLOSONE S O R www.leperle.ch D E L L A S T R A CUREGLIA LUGAN O www.alvina.ch

nsi appartamenti residenze secondarie AGNO www.acquadolce.ch

O

articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo CUREGLIA articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo www.alvina.ch articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo Nuova costruzione / Neubau articolo articolo articolo articolo Ultimiarticolo appartamenti in articolo vendita articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo Letzte Eigentumswohnungen (auch Zweitwohnsitz) articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo articolo.

091 210 25 25

www.acquadolce.ch

LOSONE

CUREGLIA

www.leperle.ch

www.alvina.ch

LOSONE www.leperle.ch Nuova costruzione / Neubau Ultimi appartamenti in vendita Letzte Eigentumswohnungen (auch Zweitwohnsitz)

LOSONE

52

www.leperle.ch

VENDITA / VERKAUF lugano@gp-gruppe.ch

CUREGLIA

www.alvina.ch

091 / 210 25 25


IL TUO PARRUCCHIERE DI FIDUCIA

Lugano, Via Peri 18 www.gandola.ch 53


AIL Water Challenge: i giovani sportivi si sfidano! Lanciato in occasione della Giornata mondiale dell’acqua il videoconcorso che coinvolge dieci squadre giovanili di discipline sportive diverse: chi la spunterà? Votateli su Facebook!

Con oltre 200 sponsorizzazioni sul territorio, le AIL SA sono particolarmente attente al sostegno dello sport giovanile, occasione di formazione e crescita personale, scuola di vita e di valori. In occasione della Giornata mondiale dell’acqua 2018, festeggiata ogni anno il 22 marzo, viene lanciato il progetto AIL Water Challenge, una sfida che coinvolge circa 250 giovani sportivi di dieci diverse discipline praticate nel nostro comprensorio. Attraverso la realizzazione di un video, ai club è stato chiesto di presentare il proprio sport e lanciare un messaggio sull’importanza dell’acqua, un bene prezioso, di cui non se ne parla mai abbastanza, che va rispettato e tutelato.

I video saranno successivamente pubblicati ogni mercoledì sulla pagina Facebook delle AIL SA e i tre filmati che ad inizio giugno avranno ricevuto più “mi piace” si aggiudicheranno premi per un valore complessivo di 6.000.- franchi, da investire a favore del proprio settore giovanile. È pure previsto uno speciale “Premio della giuria” che sarà assegnato al club che meglio saprà interpretare il tema dell’acqua e tutti i ragazzi riceveranno un simpatico e utile “gadget”: una bottiglia riutilizzabile per portare sempre con sé la propria acqua, fresca e buona dal rubinetto! AIL Water Challenge, la simpatica sfida che vi farà conoscere i giovani atleti del nostro territorio con una protagonista d’eccezione: lei, l’acqua!

Scopri i video settimanali sulla pagina Facebook delle AIL SA!

Aziende Industriali di Lugano (AIL) SA • CP 5131, 6901 Lugano • Centro operativo: Via Industria 2, 6933 Muzzano • Tel. +41 (0)58 470 70 70 • www.ail.ch • info@ail.ch


RADUNO KIDRSUN

ord

Main Sponsor

Main Partner

Official Sponsor

START/FINISH Official Sponsor Main Sponsor Rifornimento Verpflegung

mbini

Main10kmCITY Partner

Corte dei bambini Kinderwelt

Migros Pasta Party

WC Toiletten

Soccorso Sanität

Spogliatoio Garderoben

Ritiro pettorali Startnummernausgabe

Navetta Shuttle

HALFMARAT 5kmRUN4CHARITY

RELAYRU KIDSRUN

Business Sponsor

Official Sponsor Business Sponsor

Business Sponsor Official Partner Official Partner

Official Partner

Partner

Partner

Partner

OFFERTA RailAway

eno batt

Media Partner

StraLugano 2016, welche ausserhalb des Arcobaleno in und Moesano) wohnen, profitieren von 50% Rabatt Media Partner ialbillett ab Wohnort nach Lugano und zurück. o Spezialbillett ist gegen Vorweisen der Datasport Anmeldebestätigung am Bahnschalter erhältlich.

Media Partner

elettricità


Sostiene la corsa in Svizzera: la mia Migros.

migros-impuls.ch/corse-popolari