Page 1

COMUNITA’PARROCCHIALE DEL

CENTRO STORICO DI LUCCA tel. 0583.53576

e-mail: donago@tin.it

luccaincammino.blogspot.com

IN CAMMINO

GLI OCCHI IN ALTO...CON I PIEDI A TERRA

Ascende il Signore tra canti di gioia

Ogni volta che partecipiamo all'eucaristia domenicale e recitiamo la nostra professione di fede, ripetiamo anche questo articolo, "salì al cielo", oggetto della festività odierna. Oggi infatti celebriamo l’Ascensione del Signore... E non è facile rispondere ad alcuni interrogativi che balzano alla mente: il Signore certamente non sarà "andato in alto" all'infinito! Dove si sarà fermato? E come si sarà trovato il corpo fisico di Gesù nell'atmosfera rarefatta dello spazio? Come avrà potuto respirare? Non sono sciocche o irriverenti queste domande: il vangelo non sempre parla con il nostro linguaggio. L'ascensione del Signore è da intendere come una "intronizzazione", come un ritorno a quella patria verso cui tende il pellegrinaggio di ogni uomo, un raggiungere quell'habitat dell'uomo che è Dio e occupare quel posto che l'amore del Padre prepara per ciascuno dei suoi figli. Questo giorno del Signore, dunque, è un altro modo per celebrare la gloria della risurrezione, aiutandoci a comprendere che la dimensione terrena non è la stabile dimora di nessuno, nemmeno del Cristo risorto: il nostro mondo è Dio, grembo materno e paterno in cui sperimentare quella tenerezza che, molte volte e invano, abbiamo ricercato nella vita. L'ascensione non costituisce, dunque, una fuga dal mondo, ma, come ricorda l'apostolo Paolo agli Efesini: «Colui che discese è lo stesso che anche ascese al di sopra di tutti i cieli, per riempire tutte le cose». Ecco il senso dell'ascensione: dare compimento a tutte le cose in Cristo, che, in tal modo, non è più solo qui o là, ma è sempre e dovunque, con chiunque, per dare la pienezza di sé a tutto e a tutti. La festa di oggi, inoltre, ci esorta a compiere quanto diciamo all'inizio di ogni prefazio: In alto i nostri cuori e, nello stesso tempo, ci chiede di volgere gli occhi sul mondo e di conservare i piedi ben piantati per terra, così esortano a fare gli "uomini

Anno 03, Numero 26

24 MAGGIO 2009

Ascensione del Signore

Invocazioni per ogni giorno Lunedì 25 Cantiamo al Signore con voce di gioia Martedì 26 Benedetto il Signore, Dio della salvezza Mercoledì 27 La potenza di Dio è l’amore Giovedì 28 Io spero in te, Signore, Dio della mia gioia Venerdì 29 Il tuo regno, Signore, si estende al mondo intero Sabato 30 I giusti, Signore, contemplano il tuo volto


AGENDA PARROCCHIALE dal 24 maggio Arcidiocesi di Lucca

Parrocchia del Centro Storico

PER INFORMAZIONI richiesta di Documenti e celebrazione di Sacramenti contattare il parroco

don Agostino Banducci

Puoi scaricare anche dal BLOG PARROCCHIALE

luccaincammino.blogspot.com

PREPARAZIONE ALLA SOLENNITA’ DI PENTECOSTE

25 lunedì ore 21,00 nella chiesa di S. Agostino: Celebrazione Eucaristica con i bambini che si preparano alla Cresima e le loro famiglie ogni giorno feriale ore 21,00: S. Messa a s. Agostino 30 sabato ore 21,30 in S. Frediano: VEGLIA DI PENTECOSTE Vedi il programma su luccaincammino

P.za S. Pierino 11 tel. 0583 53576 31 domenica: SOLENNITA’ DI PENTECOSTE IL VESCOVO CELEBRA LA MESSA PONTIFIE-mail: donago@tin.it BLOG PARROCCHIALE

luccaincammino.blogspot.com

MESSE FESTIVE VIGILIARI:

CALE ALLE ORE 10,30 IN S. FREDIANO

ore 21,00 in S. Leonardo in Borghi: conclusione del mese mariano e celebrazione eucaristica

(sabato e vigilie delle feste)

UN PO’ DI CALENDARIO ore 17,30: S. Frediano 6 GIUGNO ORE 15,00: “GRAZIE ..PERCHE’ …” ore 19,00:Chiesa Cattedrale SABATO Incontro di gioia e di festa con i bambini, le loro famiglie e le catechiste a conclusione del cammino annuale. MESSE FESTIVE: Per la preparazione ci incontriamo con i catechisti il ore 09,00: S. Leonardo MERCOLEDI’ 27 ALLE ORE 21,00 in S. Pierino ore 10,00: S. Pietro Somaldi Domenica 14 giugno ore 11,00 nella Basilica di S. Frediano: ore 11,00 S. Michele Comunione e Cresima per il gruppo Emmaus in Foro: Messa Sabato 27 giugno: i ragazzi delle elementari e medie sono della Comunità invitati al “GRANDE GIOCO”, inizio delle attività estive ore 11,00: Chiesa Cattedrale

ore 12,00: S. Frediano ore 18,00: S. Leonardo ore 19,00: S. Paolino La S. Messa nei giorni festivi viene celebrata anche nelle chiese rette da Ordini o Congregazioni Religiose

S. MESSA NEI GIORNI FERIALI S. Giusto da lunedì a sabato: ore 10,00 Cattedrale: ore 9,00 e 18,00 S. Leonardo in Borghi: ore 9,00 e 18,00

S. Michele: Giovedì e Venerdì ore 8,00;

CONFESSIONI Chiesa Cattedrale: ore 9,30-11,30; S. Leonardo in Borghi: ore 8,30-10,00; 17,00-18,00 nelle altre Chiese: mezz’ora prima delle celebrazioni

CAMPI ESTIVI A GROMIGNANA Lunedì 29 giugno - giovedì 2 luglio: per la 4a e 5a elementare Domenica 5 – mercoledì 8 luglio: per 1a media Giovedì 2 - martedì 7 luglio: per la 2a e 3a media PASSA A DonaPhone Per produrre i telefoni cellulari occorrono molti metalli pesanti, alcuni anche rari, come il coltan, una miscela di tantalio, che si trova in pochissimi posti al mondo, spesso insanguinati da guerre che si combattono anche per il controllo di questa risorsa. E’ cominciata così, attraverso la Caritas, l’esperienza di “Terra si_cura”: un invito a ripensare il proprio stile di vita, i consumi e il quotidiano alla luce della giustizia e della semplicità evangeliche. Ti proponiamo di regalarci il tuo telefonino usato, anche se non funziona più. Noi lo rimetteremo in sesto, ci prenderemo cura che non sporchi l'ambiente e sosterremo il progetto “un anticipo di fiducia” finalizzato alla costituzione di un fondo per le famiglie in difficoltà di fronte alla crisi economica. PUOI CONSEGNARE IL TELEFONO NELLA CHIESA DI S. MICHELE DEPONENDOLO NELL’APPOSITO CONTENITORE

Lucca in cammino  

Foglio parrocchiale di collegamento della Comunità del centro storico di Lucca.

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you