Page 1

Anno XVII - n. 789 - Euro 2,00 29 GIUGNO 2014

Mail: info@lavorare.net Tel. 3292530355 Sped. abb. post. 70% Roma-C/RM/11/2014 www.lavorare.net

Lavorare

Mense e traslochi 30 opportunità nellacapitale

OGNI LUNEDÌ IN EDICOLA

Venti addetti mensa e dieci addetti all’imballaggio. Tanti sono i profili ricercati dall’agenzia per il lavoro Archimede, che ha bisogno di candidati con un minimo di esperienza segue a pag 3

IL PRIMO GIORNALE PER CHI CERCA LAVORO OVUOLE CAMBIARE QUELLO CHE HA

800 posti

per l’estate ausiliari del traffico, operatori ecologici, camerieri, receptionist, addetti alla pulizia e al parcheggio, commessi, magazzinieri... Un vero e proprio esercito di operatori. È quello che sta cercando di reclutare l’agenzia per il

Negozio Asics Servono commessi La famosa marca di abbigliamento sportivo, Asics, è pronta a inaugurare un nuovo negozio all’interno del Mc Arthur Glen di Castel Romano. Lo store, che sarà aperto entro poche settimane, ha bisogno di tutto lo staff: dagli addetti alla vendita allo store manager, passando per gli assistenti. I requisiti? Non proibitivi, basta il diploma segue a pag 5

lavoro Gi Group, che per conto di diverse aziende operanti nei più svariati settori d’impiego, ha biso-

gno di 800 profili da inserire durante la stagione estiva. Parliamo di ausiliari del traffico,

operatori ecologici, camerieri, receptionist, addetti alla pulizia e al parcheggio, commessi, magaz-

zinieri, operai, periti meccanici e molti altri profili segue a pag 4

ItalAfrica Centrale Beni culturali: Stage rimborsati 150 tirocini per 175 giovani e 1000 euro Un maxi-progetto che al mese punta ad offrire 175 opportunità di stage, in particola- per under 29 re rivolti a giovani under 35. Tirocini semestrali, retribuiti con seicento euro, con la possibilità di essere inseriti in pianta stabile. È questa l’offerta messa a disposizione dalla camera di commercio ItalAfrica centrale. segue a pag 6

Centocinquanta tirocini semestrali, retribuiti con 1000 euro al mese, per giovani under 29. Seguiranno lo sviluppo di grandi progetti dedicati a cultura e turismo: dalla conservazione di Pompei alla Reggia di

Commissione Ue 650 tirocini per neolaureati Caserta, passando per le biblioteche nazionali di Roma e Firenze. È questo l’obiettivo del decreto che verrà discusso nelle prossime settimane in parlamento prima di essere approvato. segue a pag 3

Alla fine non si sono fatti attendere. Come ogni anno, anche stavolta la Commissione Europea invita tutti i giovani comunitari a partecipare al progetto stage all’interno dei suoi uffici di Bruxelles. Le opportunità, semestrali, sono rivolte a 650 neolaureati dal buon inglese a pag 7


Lavorare

ASSUNZIONI IN CORSO 3 Ministero Tirocini a Pompei, Caserta, L’Aquila, Emilia e nelle biblioteche di Roma e Firenze 29 GIUGNO 2014

BeniCulturali,stageper150under29 l Ministero dei Beni Culturali mette in gioco un milione di euro per valorizzare le imprese culturali. Una parte dell’investimento verrà dedicata a 150 tirocini formativi. È questa la novità del decreto firmato dal ministro Franceschini. Si tratta di borse di tirocinio da mille euro al mese destinate a giovani laureati che svolgeranno la loro attività in siti culturalmente rilevanti e di interesse strategico per il Paese. Da Pompei alle zone terremotate di Abruzzo ed Emilia Romagna passando per gli Archivi di stato, i tirocini formativi avranno la durata di sei mesi e coinvolgeranno giovani di età inferiore ai 30 anni. La selezione avverrà per titoli e colloquio. Il candidato ideale ha effettuato un brillante percorso di studi, ha partecipato a corsi di perfezionamento e ottenuto un dottorato di ricerca. Questo per scalare la graduatoria dei titoli, ma per accedere al concorso basta la laurea. Fra i percorsi di formazione che permettono l’accesso al concorso troviamo Archeologia, Architettura, Archivistica e biblioteconomia, tutte le lauree che coinvolgono i Beni culturali, Geologia e tutte le declinazioni dell’Ingegneria. Non mancano opportunità per laureati in Scienze forestali e ambientali, Scienze della comunicazione e Storia dell'arte. Ma non è finita qui perché sono ammessi a partecipare anche i profili che provengono dalle scuole di alta formazione, come l'Istituto superiore per

I

Lavorare Anno XVII N. 789 del 29 GIUGNO 2014 Chiuso in tipografia venerdì 20 giugno alle ore 20

Editore Media Futuro Società Cooperativa Redazione Via Alfana, 39 - 00191 Roma; telefono: 3292530355 e-mail: info@lavorare.net Direttore Responsabile Luciano Cerasa

Rimborso spese di mille euro al mese

la conservazione e il restauro, l'Opificio delle pietre dure, l'Istituto centrale per la patologia del libro, la Scuola di specializzazione beni archivistici e librari, la Scuola di archivistica. Come abbiamo anticipato, i 150 tirocini verranno suddivisi in diverse località. 50 ragazzi lavoreranno per il progetto Pompei, 20 per la valorizzazione delle residenze borboniche, fra cui la Reggia di Caserta, altri 15 verranno inseriti nelle aree colpite dal sisma dell'Abruzzo ed il centro storico de L'Aquila. Passiamo all'Emilia Romagna dove 15 ragazzi interverranno nelle aree colpite

dal sisma, mentre gli ultimi 50 gestiranno gli archivi di stato e le biblioteche nazionali di Roma e Firenze. Il ministro Dario Franceschini afferma: «Il decreto ArtBonus rappresenta un'autentica rivoluzione nell'ambito della cultura e del turismo e introduce strumenti concreti ed operativi per sostenere il patrimonio culturale e rilanciare il settore turistico. Con il nuovo Art Bonus sarà infatti detraibile il 65 per cento delle donazioni che le singole persone e le imprese faranno in favore di musei, siti archeologici, archivi, biblioteche, teatri e fondazioni liri-

co sinfoniche». Prosegue il ministro: «Anche le strutture turistiche potranno contare su significativi tax credit, pari al 30 per cento delle somme investite in interventi di ristrutturazione, ammodernamento e digitalizzazione. Si tratta di un pacchetto di norme che il paese attendeva da almeno vent'anni». Per quanto concerne i tirocini le polemiche non tardano ad arrivare, con l'Associazione nazionale archeologi che boccia il decreto, così come aveva bocciato un anno fa il bando per i Mille giovani di cui ha parlato anche “Lavorare”. «Sono 150 posti di lavoro precario spacciato come tirocinio», commenta il presidente dell’Associazione Salvo Barrano. Sul fronte sindacale, invece, la Uil approva l’iniziativa ma sottolinea la necessità di prospettive di assunzione concrete. Il Dl Cultura e Turismo, approvato dal governo, é stato firmato dal Capo dello Stato, Giorgio Napolitano, ed ora è trasmesso alle Camere per essere convertito in legge. Gli interessati possono consultarlo sul sito www.Beniculturali.It. . MARICA SERVOLINI

Mense e...traslochi, 30 opportunità a Roma renta chance di lavoro per l’estate. L’agenzia per il lavoro Archimede sta cercando nella capitale 20 addetti mensa e 10 addetti all’imballaggio. Quanto ai primi, si richiede un’esperienza anche breve nel ruolo e l’attestato Haccp in tasca. Le risorse selezionate dovranno essere disponibili a lavorare dalle 11:30 alle 15:00 anche con contratti giornalieri in diverse zone di Roma, tra cui: Collatino, Pigneto, Marconi, Magliana e

T

Monteverde Nuovo. A seguire, largo agli addetti all’imballaggio. In questo caso i candidati dovranno avere esperienza nel ruolo, essere in possesso della patente di guida “B” e domiciliati nella capitale. Non c’è una scadenza predefinita, ma è consigliabile inoltrare la propria candidatura il prima possibile direttamente al seguente indirizzo di posta elettronica: pomezia@archimedelavoro.it. A.B.

Per la pubblicità

La compagnia cerca receptionist da formare e assumere L’associazione “Guida sicura” ne cerca 8 a Roma l.andrenacci@lavorare.net sito web: www.lavorare.net

Stampa Società Tipografico Editrice Capitolina spa, via di Salone 151, 00131 Roma. Telefono 0649921

Distribuzione Agenzia Romana Distribuzione srl, via Torre Spaccata 172, Roma, telefono 062325191 Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 558/97 del 10/10/97 Abbonamenti: Trimestrale 20 euro (12 numeri) Semestrale 34 euro (24 numeri) Annuale 56 euro (46 numeri)

Modalità di pagamento: con vaglia postale o assegno bancario intestato a: Media Futuro Società Cooperativa e spedito in via Pio Foà 35 - 00152 Roma

Costa Crociere: 20 a bordo Istruttori per l’estate ncora opportunità in Costa Crociere. La prestigiosa compagnia italiana mette sul piatto altre 20 opportunità di formazione e inserimento al lavoro. Nel dettaglio, si cercano 20 giovani residenti nella regione Lazio, interessati a intraprendere una carriera in Costa Crociere in qualità di guest service operator, un receptionist a 360 gradi capace di accogliere la clientela e fornire informazioni. Le risorse verranno dapprima formate attraverso un percorso didattico in aula, per poi essere inserite direttamente a bordo. Gli interessati, in possesso almeno del diploma di

struttori sportivi, l'estate è vostra. L'associazione sportiva "Guida sicura" è alla ricerca di 8 giovani laureati in psicologia o scienze motorie, da inserire all'interno del proprio centro sportivo, che si

A

I maturità, devono inviare la propria candidatua entro le 18:00 del 30 giugno prossimo. Per avere tutte le informazioni del caso è necessario collegarsi con il sito internet www.career.costacrociere.it/i t/lavora-connoi/bordo/formazione/.

trova a Roma Nord, nei pressi di Prima Porta-Labaro. Le opportunità, nel dettaglio, sono riservate a candidati con qualche breve esperienza nell'insegnamento sportivo, sia a soggetti normodotati che a persone con disabilità. Non solo: si richiede una disponibilità a lavorare a tempo pieno, dalle 7:45 fino alle 17:00, con contratto a tempo determinato della durata complessiva di un mese. Chi è interessato e vuole partecipare non deve far altro che collegarsi con il sito internet www.jobsoul.it, ed inoltrare il proprio curriculum entro e non oltre l'8 luglio prossimo.


Lavorare

4 ASSUNZIONI IN CORSO

29 GIUGNO 2014

Selezioni in tutta Italia

Gi Group Servono 200 camerieri e receptionis, 475 commessi e cassieri, 20 ausiliari del traffico

Venti “risorse umane” Entrate in Articolo 1

Un’estate al lavoro, per 800 ltre 800 opportunità di lavoro per l’estate, dalla grande distribuzione organizzata alla sanità . Sono davvero tantissime le chance messe a disposizione da Gi Group: l’agenzia per il lavoro, infatti, per conto di diverse aziende sparse sul territorio italiano, ha avviato in questi giorni un maxi-reclutamento che, con tutta probabilità, proseguirà per tutta la stagione estiva. Ecco, numeri alla mano, tutte le opportunità. A cominciare dal settore alberghiero: c’è bisogno di circa 200 fra camerieri di sala, addetti ai piani, receptionist, addetti al ricevimento e baby sitter . E non è finita qui. Si ricercano pure 20 profili da impiegare in ruoli vari: nelle spiagge come bagnini o come addetti alla manutenzione, alla pulizia o al parcheggio. Negli ospedali o nelle strutture sanitarie situate in località turistiche su tutto il territorio nazionale si ricercano complessivamente 30 fra operatori socio sanitari, tecnici di laboratorio e fisioterapisti per la sostituzione del personale in ferie. Invece nei Comuni e nelle agende municipalizzate c’è bisogno di 20 figure tra operatori ecologici e di ausiliari del traffico. Largo poi alla Gdo: in questo settore Gi Group sta cercando 475 profili, tra addetti vendita, magazzinieri, visual merchandiser e cassieri. In ambito alimentare, invece, c’è posto per 80 operai nel settore della trasformazione alimentare, operai di produzione metalmeccanica, carta, gomma e plastica. Infine si cercano anche figure professionali esperte nel settore

O

L’agenzia per il Lavoro Articolo 1 cerca in tutto il territorio nazionale 20 tecnici delle risorse umane da impiegare in azienda, nel ruolo di Hr consultant nelle aree orientamento, selezione e sviluppo. I candidati devono avere esperienza e provenire dal settore dei servizi al lavoro sia pubblici sia privati. Stando a quanto dichiara l’amministratore unico di Articolo 1 Giuseppe Campelli “l’agenzia vuole cambiare pelle e riconquistare un ruolo di reale consulente nei confronti sia dei clienti sia dei lavoratori per assistere entrambi nella ricerca della migliore soluzione ai propri problemi. Per questo le figure che cerchiamo devono essere non solo esperte nel proprio ruolo, ma soprattutto possedere una conoscenza approfondita della legislazione del settore e una capacità di ascolto che li renda in grado di svolgere la propria funzione. Dovranno essere in grado di consigliare i clienti e orientare i candidati”. Per inoltrare la propria candidatura è necessario inviare il proprio curriculum vitae all’indirizzo di posta elettronica hrconsultant@articolo1.it. L’agenzia ha anche lanciato su Twitter l’hashtag “#illavoromifasentire”, con il quale sarà possibile esprimere sul social network la propria opinione sul tema del lavoro. In questo modo Articolo 1 potrà conoscere i reali sentimenti, pensieri ed emozioni attorno alle tematiche sul lavoro e migliorare le strutture di incontro tra domanda e offerta. DIEGO SAMBUCINI

informatico come ingegneri e periti meccanici ed informatici. A seconda del profilo professionale esistono specifici requisiti. In linea di massima i candidati devono conoscere molto bene le lingue straniere, prima fra tutte quella inglese, ma anche cinese e russo nel caso degli addetti alla vendita. Altri requisiti fondamentali sono il titolo di studio di cui si è in possesso (il diploma è fondamentale anche per mansioni non specializzate), il livello di conoscenze informatiche, le doti di adattamento, problem solving e senso

del dovere. Secondo l’agenzia, rispetto agli anni passati, c’è molta attenzione da parte della aziende per i profili di tipo commerciale e per quelle figure in età di apprendistato. Altro requisito che può fare la differenza è la massima flessibilità oraria e l’esperienza nel settore specifico di inserimento. Per inoltrare la propria candidatura ad uno dei profili sopra riportati è necessario collegarsi al sito web www.gigroup.it. D.S.

Porta Futuro L’organizzazione internazionale sarà a Roma il 30 giugno per selezionare neolaureati

Save the children: se il recruiting day è non profit Save the Children, l’organizzazione internazionale indipendente che lotta per migliorare la vita dei bambini, seleziona nuovi profili a Roma. Si tratta di un vero e proprio recruitment day per gli appassionati del lavoro sociale che si terrà il 30 giugno. Organizzato da Porta Futuro, l'incubatore della Provincia di Roma, l’evento vuole mettere in contatto l’azienda direttamente con gli aspiranti mediatori, consulenti, progettisti, operatori marketing e informatici. Partiamo dall’addetto alle risorse per l’unità di mobilitazione, colui che gestisce le campagne di reclutamento dei fondi e supervisiona la qualità del comparto che si occupa dei sostenitori. Sono figure con ottime doti analitiche che possiedono una solida conoscenza dei principi fondamentali di raccolta fondi attraverso le

diverse forme di comunicazione, come face to face o direct mailing. Chi si occupa della campagna di comunicazione supporta il found raising. L’ottimo inglese, la buona conoscenza del pacchetto Office, in particolare Excel, Access e PowerPoint ne fanno un profilo di sicuro interesse. Per quanto concerne l’esperienza la ricerca si rivolge a profili esperti ma anche a neolaureati che intendono approfondire le proprie conoscenze universitarie all’interno del no profit. Per candidarvi potrete compilare il form sul sito www.portafuturo.it, nella sezione “attività”. Riceverete una mail di conferma con una procedura da attivare per iscrivervi. L’appuntamento è per il 30 giugno, dalle 16.00 alle 19.00 presso le aule di Porta Futuro, in via Galvani 108.

La compagnia organizza a luglio un nuovo cabin crew: largo a giovani anglofoni Un career day ad hoc

Hostess e steward ad alta quota, con Ryanair yanair atterra ancora una volta nella capitale, per selezionare giovani ragazzi o ragazze che vogliono intraprendere una carriera ad alta quota. La compagnia aerea, come ormai da tradizione, torna anche nel mese di luglio per una giornata tutta dedicata al reclutamento. Il cabin crew, fissato per il prossimo 9 luglio, è rivolto a tutti i giovani che vogliono lavorare ad alta quota in qualità di hostess o steward. I requisiti principali sono sempre gli stessi, chiari e semplici: bisogna anzitutto essere maggiorenni, saper nuotare ottimamente e conoscere molto bene la lingua inglese. E non solo: è necessario avere

R

un’altezza che non sia inferiore ai 157 centimetri e una buona capacità visiva. La raccolta delle candidature è già iniziata: per partecipare è necessario inviare una copia del curriculum vitae (rigorosamente in inglese) e del passaporto. Anche sull’abbigliamento con cui presentarsi all’evento, non sono previste deroghe: gonna, tacchi e camicia bianca per le donne, giacca e cravatta per gli uomini. Chi è interessato e vuole sin da subito partecipare all’evento può compliare il formulario sul sito internet www.crewlink.ie (sezione: recruitment days).

per lavorare in mare Sabato 25 ottobre sbarca a Napoli “Carriere@Icd”, il primo career day dedicato al mondo della crocieristica, organizzato da Risposte Turismo, la società di ricerca e consulenza nella macro industria turistica. Il programma prevede la selezione di cento profili che potranno avvicinarsi al mondo della crocieristica e candidarsi per eventuali opportunità lavorative. Porte aperte a tutti i giovani di massimo 27 anni. Info e candidature sul sito internet www.italiancruiseday.it entro il prossimo 31 luglio.


Lavorare

ASSUNZIONI IN CORSO 5

29 GIUGNO 2014

Nella capitale Opportunità di stage e internship per laureandi e laureati in economia

Mastercard apre le porte ai giovani MasterCard, l’azienda internazionale di carte di credito, seleziona due profili a Roma. Sono due i percorsi di stage in azienda: il primo si svolgerà nell’area “global products and solutions” mentre l’altro è nel settore che si occupa delle transazioni internazionali. Partiamo dal consulente vendite, attivo nella squadra che gestisce il lancio sul mercato italiano e greco di prodotti innovativi. Il candidato ideale è neolaureato in Economia o ha seguito un master, possiede al massimo 28 anni e una profonda conoscenza dell’inglese. Possono partecipare anche i laureandi o i profili iscritti alla magistrale. Completano il profilo la padronanza di Microsoft Office, in particolare di Excel e

PowerPoint, e del web 2.0. Passiamo al servizio di informazione, la nuova struttura che si occupa di sviluppare tutti i prodotti e le strategie relative alla business intelligence all'interno dell'azienda. Questa volta saranno valutati con interesse i ragazzi all’ultimo anno di un percorso di studi universitario o post universitario in Business, Economia o Ingegneria. La figura è capace di lavorare in team, è orientato ai risultati e sa gestire progetti e scadenze. Gli interessati possono inviare le candidature sul sito www.mastercard.com, nella sezione “search openingssearch results- job details”. MARICA SERVOLINI

Corruzione, dinamiche d’impresa: Dodici ricercatori in fila per l’ Istat L’ Istituto nazionale di statistica mette in gioco 12 borse di studio finalizzate ad approfondire diversi temi come la corruzione, le dinamiche di impresa, il benessere, la condizione femminile e la formazione. Possono partecipare i profili con meno di 30 anni in possesso di una laurea specialistica o magistrale. I candidati devono conoscere l’inglese e il pc. Le borse di studio di mille euro ciascuna hanno validità annuale ma possono essere prorogate fino alla

conclusione del progetto. La domanda di ammissione deve essere inviata attraverso il form in internet. Chi è interessato può controllare le opportunità qui descritte ed eventualmente proporre la propria candidatura tramite il sito internet www.istat.it, nella sezione “concorsiselezioni per il conferimento di borse di studio”. Nella stessa pagina verrà pubblicata la graduatoria degli ammessi. C’è tempo fino al 13 luglio per inviare la domanda.

Rci Banque Un customer care per la finanziaria della Renault Rci Banque torna a reclutare nella capitale. Questa volta la finanziaria del Gruppo Renault è alla ricerca di un giovane con laurea in economia e marketing oppure in statistica, da inserire nel ruolo di customer

care. Il prescelto, anche con una breve esperienza nel settore, dovrà effettuare ricerche di mercato. Si offre un contratto fulltime a tempo determinato. Cv entro il 20 luglio, informazioni su www.jobsoul.it.

Abbigliamento L’azienda cerca commessi, assistenti e uno store manager per lo store di Castel Romano

Nuovo negozio a Roma, Asics assume n negozio tutto nuovo all’interno del Mc Arthur Glen da inaugurare e un intero staff ancora da reclutare. Asics, la multinazionale di abbigliamento sportivo di origine giapponese, è pronta a sbarcare a Castel Romano. E, in vista dell’apertura, ha iniziato a cercare il personale che dovrà lavorare nel locale, dai commessi agli assistenti, fino allo store manager. Andiamo con ordine. Partendo proprio dagli addetti vendita, che avranno il compito di sistemare il vestiario sugli scaffali, etichettare i nuovi capi di abbigliamento, occuparsi delle operazioni di cassa e assortire i prodotti in vetrina. In questo caso i requisiti sono abbastanza abbordabili: per partecipare al reclutamento basta aver fatto

U

Basta esperienza anche breve nel settore un’esperienza anche breve nel mondo dell’abbigliamento, dare la propria disponibilità a lavorare part-time o a tempo pieno anche durante i weekend, essere capaci a lavorare in un gruppo di persone e avere buone capacità relazionali. A seguire, c’è posto anche per uno store manager, che gestirà in tutto e per tutto il negozio, tra budget, analisi delle vendite,

gestione del personale e pratiche burocratiche. Per questo c’è bisogno di un profilo con esperienza pluriennale (almeno 4 anni) nel ruolo, dimestichezza con il pacchetto Office e con la lingua inglese, doti di leadership, disponibilità a lavorare a tempo pieno e una forte passione per il settore dell’abbigliamento sportivo. In ogni caso il direttore del negozio sarà affiancato da diversi assistenti, questi ultimi da impiegare a tempo pieno. I requisiti? È necessaria una laurea in economia, condita da un’esperienza almeno biennale nel settore e un buon inglese. Chi è interessato e vuole sin da subito partecipare alla selezione, può già da ora collegarsi con il sito internet www.asics.it (cliccando nella sezione: opportunità di lavoro).

Ragionieri e impiegati amministrativi: trenta in Bartolini Bartolini, il corriere espresso specializzato in servizi di spedizione e logistica, seleziona 30 profili in tutta Italia. In generale si tratta di profili che lavorano in ufficio e dedicano la loro attività all’assistenza dei clienti o alla gestione dei servizi più tecnici, come le operazioni di data entry o l’organizzazione delle merci in partenza. Non mancano opportunità per profili più esperti. I responsabili infatti garantiscono quotidianamente la distribuzione e il ritiro delle merci presso la clientela, pianificando e gestendo le attività operative e le risorse necessarie al raggiungimento degli obiettivi aziendali. Queste per quanto concerne le ricerche in generale. Tra le 30 opportunità pubblicate sul sito, spiccano tre profili per il Lazio. A Latina la selezione si rivol-

ge a un impiegato operativo. Il candidato ideale è diplomato, preferibilmente in Ragioneria, ha precedenti esperienze lavorative in ufficio e una buona conoscenza degli applicativi informatici. Spostiamoci in provincia, più precisamente a Fiano, dove si ricerca un impiegato che avrà il compito di gestire le mansioni di una piccola filiale, tra le quali spiccano l’assistenza clienti, la bollettazione, la gestione della cassa e delle spedizioni. In questo caso il profilo ideale ha la capacità di gestire trattative complesse, mentre l’addetto all’assistenza clienti per Pomezia è comunicativo e ha esperienza nella post vendita. Potete candidarvi sul sito www.brt.it. MARICA SERVOLINI

Fao, posti a Roma nella cooperazione Nella cooperazione c'è posto. La sede capitolina dell'organizzazione internazionale Fao è alla ricerca di due esperti: il primo, laureato in business administration, da inserire nell'area delle risorse umane con il compito di occuparsi della selezione del personale; il secondo, in possesso di una laurea in architettura o ingegneria, nel dipartimento di pesca e agricoltura, con il compito di sviluppare nuovi progetti di cooperazione internazionale. I contratti? A tempo determinato di due anni. Le candidature vanno inviate rispettivamente entro il 14 ed il 9 luglio prossimo. Per avere maggiori informazioni sulle opportunità appena descritte, oppure per inoltrare subito la propria candidatura è necessario collegarsi con il sito www.fao.org (sezione: employment)


Lavorare

6 ASSUNZIONI IN CORSO

29 GIUGNO 2014

Pino Torinese L’azienda seleziona, in tutta Italia, neolaureati magistrali, da inserire in progetti di sviluppo

Talenti commerciali per Ferrero Ferrero cerca nuovi talenti. L’azienda alimentare dolciaria ricerca neolaureati in tutta Italia. Si tratta di persone dinamiche e intraprendenti, con un forte orientamento ai risultati, spirito imprenditoriale e voglia di implementare le proprie competenze. Porte aperte a laureati alla specialistica con un voto superiore ai 105/110. Verranno valutate con interesse le lauree in Economia e Ingegneria, ma in generale c’è spazio per tutte le materie, anche se è richiesta la predisposizione per l’analisi numerica e l’interpretazione di dati. Completano il profilo ideale l’orientamento al cliente e le capacità di negoziazione, oltre al possesso della patenirocini con possibilità di inserimento per la Camera di commercio ItalAfrica centrale. Sono 175 le opportunità in gioco. L’istituto avvia le selezioni di 115 aspiranti imprenditori o professionisti under 35 da inserire in tirocini quadrimestrali grazie alle aziende partner in Italia, Libia, Marocco e Tunisia. Ma non è finita qui perché l’iniziativa è volta a creare anche nuove collaborazioni a supporto alle relazioni internazionali per Expo Milano 2015. Questa opportunità è riservata ad altri 60 ragazzi con età inferiore ai 35 anni. Possono partecipare i ragazzi in possesso di un diploma quinquennale oppure una laurea in discipline economiche, umanistiche e giuridiche. L’ottima conoscenza della lingua inglese o francese è un requisito indispensabile come le competenze informatiche. Completano il profilo ideale le ottime doti relazionali, il godimento dei diritti civili e politici e l’assenza di condanne penali. Le borse di tirocinio sono di circa 600 euro al mese e ogni percorso sarà attivato in base alle convenzioni stipulate con le singole aziende. L’iniziativa è stata realizzata nell’ambito del progetto “EuroMediterranean young entrepreneurs - Emye”, il percorso formativo che vuole promuovere l’impiego giovanile nell’area euromediterranea, agevolare l’inserimento occupazionale dei giovani imprenditori e qualificare il

T

te “b”. In diretto contatto con la direzione vendite, i profili supervisioneranno i negozi al fianco dei responsabili, curando i rapporti con i clienti. Questo è il motivo per cui la ricerca si orienta verso persone in possesso di

ottime doti comunicative e relazionali. La prima parte del percorso durerà dai 12 ai 15 mesi, mentre nella fase successiva i tirocinanti potranno partecipare alla formazione in aula presso la corporate university di Pino Torinese, la sede Ferrero in Europa. L’obiettivo è quello di inserire i futuri professionisti all’interno dell’area “marketing” o “trade & shopper marketing”. Gli interessati a candidarsi devono consultare il sito www.ferrerocareers.com, inserendo l’opportunità di lavoro all’interno dei parametri di ricerca, oppure selezionando le sezioni “portale delle ricerche”. MARICA SERVOLINI

In viaggio per il Belpaese a cinquemila euro al mese C

inquemila euro al mese per viaggiare in tutta Italia, per un anno intero. L'offerta "dorata" arriva direttamente da Expedia che, attraverso il progetto "Expedia Pioneer", sta cercando un giovane che possa attraversare il Belpaese a partire da agosto di quest’anno fino all’agosto 2015 e raccontare i suoi viaggi sul sito Blogdiviaggio.it, condividendo con gli utenti del portale tutte le informazioni utili, dagli itinerari alle attività. L'opportunità, come anticipato, prevede un compenso di 5mila euro al mese, grazie ai quali il prescelto potrà pagarsi le spese di viaggio. Chi è interessato, faccia in fretta: le candidature, che devono comprendere un video di massimo 90 secondi, devono essere inviate entro il 27 giugno tramite il sito internet http://pioneer.expedia.it/i-candidati. Per tutte le informazioni, visitare il sito blogdiviaggio.it.

ItalAfrica Largo a laureati in materie umanistiche, giuridiche ed economiche

175 stage con vista sul posto nella Camera di commercio

Casting teatrale

Ballerini e acrobati per Evolution dance Un nuovo casting in arrivo. La compagnia teatrale "Evolution dance" è alla ricerca di acrobati e ballerini per la stagione 2014/2015. Dopo la prima giornata di selezioni, che è andata in scena ieri, domenica 22 giugno, la compagnia replicherà il prossimo 2 agosto, dalle 14 alle 17. L'audizione è riservata sia a danzatori (sia uomini che donne), che sappiano ballare la danza contemporanea e moderna, che a ginnasti con ottime doti acrobatiche. Per partecipare è necessario inviare il proprio curriculum vitae con in allegato una fototessera. Il tutto al seguente indirizzo di posta elettronica casting.evolutiondancetheater@ gmail.com.

settore promuovendo la collocazione nel mercato di figure professionali specializzate. Secondo il presidente della Camera di commercio Alfredo Cestari i ragazzi avranno l’opportunità di “accrescere le singole esperienze mediante l’acquisizione di un diverso know how e di irrobustire la collaborazione tra coloro che operano in settori analoghi ma su due sponde diverse dei due continenti.” Per quanto riguarda le modalità di candidatura, gli interessati possono inviare un curriculum aggiornato, in cui sia specificato con particolare attenzione il livello di conoscenza delle lingue ed eventuali esperienze all’estero. La documentazione deve essere inviata tramite raccomandata a/r all’indirizzo: “Camera di commercio ItalAfrica centrale, corso Sempione 32/B, 20154 – Milano”. In alternativa, è possibile candidarsi via mail a: ruggiero.martino@italafricacentrale.com. La procedura è attiva fino al 16 luglio 2015. La prima fase prevede una valutazione dei titoli dei candidati, per poi convocare i prescelti ai test. La selezione prosegue con il colloquio diretto con i recruiter. Come abbiamo anticipato, al termine dei periodi formativi la Camera di commercio ItalAfrica centrale potrà inserire i tirocinanti più meritevoli all’interno del proprio organico. MARICA SERVOLINI

La società, specializzata nello sviluppo di applicazioni, cerca agenti

Chi promuove l’app di D&D C

on le "app" si crea lavoro. A dimostrarlo è la società D&D production, specializzata nello sviluppo di applicazioni innovative, che in questi giorni ha avviato una nuova selezione, che punta a reclutare candidati con esperienza nel settore commerciale. Il loro compito sarà essenzialmente quello di promuovere la nuova app mobile "4u Menu", che consente di creare una mappatura di tutti i ristoranti più vicini, con la descrizione di prezzi, menu e modalità di prenotazione. Chi è interessato e vuole partecipare non deve far altro che inviare il proprio curriculum vitae all'indirizzo di posta elettronica 4umenu@dd-production.com. G.C.


Lavorare

ASSUNZIONI IN CORSO 7

29 GIUGNO 2014

Merchandiser per Amadori con il fiuto per il marketing Merchandiser in tutta Italia per Amadori. L’azienda alimentare è alla ricerca di giovani under 35 in diverse regioni italiane, a cominciare da Lazio, Campania e Veneto. La ricerca si focalizza su profili che abbiano già maturato esperienza nel settore della grande distribuzione organizzata, da inserire direttamente in azienda con il compito di visitare supermercati e punti vendita, controllare il posizionamento dei

prodotti Amadori e preparare offerte promozionali. Per questo c’è bisogno di ragazzi in possesso di un titolo di studio di carattere tecnico-commerciale, che sappiano utilizzare il pacchetto Office e conoscano molto bene il territorio. Chi è interessato e vuole partecipare alla selezione non deve far altro che collegarsi con il sito internet http://job.amadori.it. G.C.

Entro il 27 giugno LA PROVINCIA DELLA CITTÀ PUGLIESE CERCA PROFILI DA INSERIRE NEI MUSEI E NELL’OSSERVATORIO

Operatori museali, a Foggia esce il 31 Trentuno operatori museali per la Provincia di Foggia. L'ente territoriale pugliese ha pubblicato la scorsa settimana un bando interamente dedicato al settore culturale e turistico, che punta a reclutare a tempo pieno profili da inserire all'interno dell'osservatorio turistico, dell'Infopoint e del sistema museale foggiano. Le mansioni? Sono diverse: all'interno del museo servono candidati in grado di fornire assistenza nelle sale, accogliere la clientela e fornire informazioni, occuparsi della conservazione dei reperti e della consulenza scientifica e didattica. All'interno dell'Osservatorio turistico, invece, le risorse dovranno rilevare flussi turistici, aggiornare la banca dati e promuovere eventi culturari attaverso campagne di

comunicazione. Presso l'Infopoint, infine, i compiti saranno prettamente focalizzati sulla diffusione di informazioni di carattere turistico e culturale, attraverso le attività di call center. I candidati selezionati, che saranno impegnati con contratto a tempo determinato per 25 ore settimanali, dovranno necessariamente essere in possesso della licenza media ed avere esperienza nel settore turistico. Chi è interessato e vuole partecipare alla selezione, non deve far altro che collegarsi direttamente con il sito internet www.provincia.foggia.it, cliccando nella sezione dedicata ai "Bandi e concorsi". Le candidature, in ogni caso, dovranno pervenire all'ente provinciale entro e non oltre il 27 giugno prossimo.

Bosch Stagisti doc, dalla Mole al Duomo Due nuovi stage in Bosch. La multinazionale è alla ricerca di uno stagista da inserire nell'area credito di Torino, necessariamente neolaureato in economia, dal buon inglese e con una certa dimestichezza con il pacchetto Office. A seguire,

per l'area comunicazione di Milano, c'è bisogno di un neolaureato in marketing che sappia organizzare eventi e campagne promozionali. Per avere maggiori informazioni è necessario collegarsi con il sito www.bosch-career.it.

Una nuova tornata di inserimenti per neolaureati poliglotti: c’è posto per 650 giovani

Commissione Ue, un mare di tirocini La Commissione Europea mette a disposizione 650 borse di tirocinio destinate a neolaureati della triennale o della specialistica e magistrale. Fra i requisiti per partecipare troviamo l'ottima conoscenza di una lingua tra inglese, francese e tedesco e un'altra lingua comunitaria. Non possono usufruire delle borse i profili che hanno già partecipato a stage presso le istituzioni europee. Il progetto di formazione e lavoro vanta una lunga tradizione con più di cinquanta edizioni. Le borse di studio sono pari a mille euro al mese, durante il quale i prescelti potranno collaborare con le istituzioni internazionali. L'obiettivo infatti è quello di fornire ai neolaureati gli strumenti per comprendere gli scopi e le finalità delle politiche di integrazione europea. Fra i compiti da svolgere ci sarà la possibilità di organizzare gruppi di lavoro, forum, meeting, compilare documentazioni e report di approfondimento e aggiornamento.

Per quanto concerne le domande, però, la scelta va fatta a breve. Dal 15 luglio infatti verrà aperta la pagina destinata alle iscrizioni, ma le candidature potranno essere inoltrate fino al il 31 agosto. Le domande verranno valutate da subito, perché la prova preselettiva si terrà tra metà settembre e ottobre. A dicembre poi verranno convocati i profili che hanno superato la prima fase per un nuovo colloquio. I tirocini partiranno da marzo 2015 e dureranno tra i tre e cinque mesi. La modalità di candidatura è solo online. Troverete tutti i dettagli sul sito http://ec.europa.eu/stages (cliccando alla voce: “how to apply”). Possiamo anticipare che dovrete iscrivervi con i vostri dati personali e poi inserire il curriculum dettagliato. La procedura richiede un po’ di tempo e può essere più chiara se leggerete la guida alla compilazione.

orario full time di circa 50 ore settimanali suddivise in turni che comprendono i fine settimana. C’è tempo fino al 30 giugno per inviare le candidature. Potrete utilizzare l’indirizzo: BECSLTD@outlook.com e inviare il curriculum in copia a: eures.mi@provincia.milano.it. Per quanto concerne gli infermieri ci spostiamo in Germania, più precisamente a Bonn, dove la selezione insiste su laureati con conoscenza del tedesco. Le persone interessate sosterranno un primo colloquio via Skype e successivamente saranno invitate a visitare la clinica in Germania, per la selezione diretta. Candidature all’indirizzo di: rosafinizola @igmpersonalrecruitment.com e per conoscenza al seguente indirizzo di posta: eures.mi@provincia.milano.it. MARICA SERVOLINI

MARICA SERVOLINI

MARICA SERVOLINI

Autisti e infermieri in giro per l’europa

B

Infermieri in corsia 78 contratti a Bolzano

L’azienda sanitaria del Sudtirol ricerca 78 infermieri. Fra di loro 54 posti riservati al gruppo linguistico tedesco, 23 posti si rivolgono a chi parla italiano e un posto è dedicato al gruppo linguistico ladino. Possono partecipare alla selezione i maggiorenni in possesso dell’idoneità fisica all’impiego. Per quanto concerne i titoli, sono richiesti il diploma universitario di Infermiera o la laurea in Scienze infermieristiche. Inoltre, i candidati dovranno presentare anche la loro iscrizione all’albo professionale di uno dei paesi dell’Unione Europea. Infine, non può mancare un certificato che attesti la conoscenza della lingua messa a concorso. Sono accettati i documenti emessi dalle scuole pubbliche e dagli istituti di formazione accreditati dal Miur. Le candidature potranno essere inviate tramite raccomandata indirizzata a: “Comprensorio sanitario di Bolzano, Ripartizione personale – settore concorsi, via Lorenz Böhler 5, 39100 Bolzano”. In alternativa potrete anche consegnare la lettera a mano o attraverso la posta elettronica certificata. L’iscrizione saranno accettate fino al 3 luglio. Nel bando è riportato il fac-simile della domanda che dovrà essere redatta in carta semplice e sottoscritta. Troverete tutti i dettagli sul sito www.sabes.it/it/, nella sezione “offerte di lavoro”.

La Rete Eures seleziona 105 profili da inserire in aziende teutoniche e britanniche uone nuove dall’Eures. La rete europea per l'impiego non va in vacanza ma offre nuove opportunità nel Regno Unito e in Germania. Parliamo di 60 infermieri e 45 autisti. Entriamo nel dettaglio dei requisiti partendo dagli autisti di macchine di movimento a terra. Si tratta di persone che sanno guidare scavatrici, bulldozer, gru e altri strumenti per il lavoro nei cantieri. I candidati devono possedere esperienza nei lavori relativi all’ingegneria civile, prevalentemente a terra. Hanno già svolto attività di drenaggio e sanno organizzare impianti complessi, realizzando tracciati con cingolati, trattori e gommati di circa dieci tonnellate. La sede di lavoro sarà il Regno Unito e l’Irlanda, ma non è necessario conoscere l’inglese per partecipare. I prescelti potranno lavorare con contratto di lavoro a tempo determinato e

Azienda sanitaria locale


INFORMAZIONI UTILI Centro per lʼImpiego Roma Cinecittà Viale Rolando Vignali, 14 – 00173 Roma preselezione tel. 06/67668217-8269-8233-8219 e-mail: preselezione.cinecitta@provincia.roma.it

Centro per lʼImpiego Cerveteri Largo di Villa Olio, 9/10 – 00052 Cerveteri Tel. 06/99552849 fax 06/9940020 e-mail cpi.cerveteri@provincia.roma.it

Centro per lʼImpiego Tivoli Via Empolitana, 234/236 – 00019 Tivoli Tel. 0774/334984 – 0774/334232 fax 0774/333171 e- mail cpi.tivoli@provincia.roma.it

Centro per lʼImpiego Roma Primavalle Via Decio Azzolino, 7 – 00167 Roma Tel. 06/61662682 e-mail: cpi.primavalle@provincia.roma.it

Centro per lʼImpiego Colleferro Via Carpinetana Sud, 144 – 00034 Colleferro Tel. 06/97235000 fax 06/97236327 e-mail cpi.colleferro@provincia.roma.it

S.I.L.D. Servizio Inserimento al Lavoro Disabili Via Raimondo Scintu, 106 - 00173 Roma segreteria responsabile Tel 06/67668424-8425 Fax 06.06/67668435-8369 e-mail: sild@provincia.roma.it

Centro per lʼImpiego Roma Ostia Via Domenico Baffigo, 145 – 00121 Ostia preselezione tel. 06. 67663515 e-mail: cpi.ostia@provincia.roma.it

Centro per lʼImpiego Roma Tiburtino Via Scorticabove 77 - 00156 Roma preselezione tel. 06/45614928 e-mail: preselezione.tiburtino@provincia.roma.it

Centro per lʼImpiego Roma Torre Angela Via Jacopo Torriti, 7 – 00133 Roma Tel. 06/2017542 e-mail: cpi.torreangela@provincia.roma.it Centro per lʼImpiego Sapienza Via Cesare de Lollis 22 , Roma Tel. 06/45606976 e-mail cpi.sapienza@provincia.roma.it

Centro per lʼImpiego Roma Tre via Ostiense 169, Roma Tel. 06/57332858 e-mail cpi.romatre@provincia.roma.it

Centro per lʼImpiego Tor Vergata Via Orazio Raimondo, 18, Roma Tel. 06/72592533 e-mail cpi.torvergata@provincia.roma.it

Centro per lʼImpiego Albano Laziale Corso S. Francesco, 28 – 00041 Albano Laziale Tel. 06/93262006 e-mail cpi.albano@provincia.roma.it Centro per lʼImpiego Anzio Via Lussemburgo, snc – 00042 Anzio preselezione tel. 06/67663768 - 69 e-mail: preselezione.anzio@provincia.roma.it Centro per lʼImpiego Bracciano Via di Valle Foresta, 6 – 00062 Bracciano Tel. 06/98268000 e-mail cpi.bracciano@provincia.roma.it

Centro per lʼImpiego Civitavecchia Via Lepanto, 13 – 00053 Civitavecchia Tel. 0766/547025 Fax 0766/542489 e-mail cpi.civitavecchia@provincia.roma.it

Centro per lʼImpiego Frascati P.le Aldo Moro snc – 00044 Frascati (loc. Cocciano) Tel./fax 06/94015468 e- mail cpi.frascati@provincia.roma.it Centro per lʼImpiego Guidonia Via Roma, 192 – 00012 Guidonia Montecelio Tel. 0774/300831 fax 0774/340568 e- mail cpi.guidonia@provincia.roma.it Centro per lʼImpiego Marino Corso V. Colonna snc – 00047 Marino Tel. 06/93801054 fax 06/9387194 e- mail cpi.marino@provincia.roma.it

Centro per lʼImpiego Monterotondo Via Val di Fassa 1/C – 00015 Monterotondo Tel. 06/9004918 fax 06/9060892 e- mail cpi.monterotondo@provincia.roma.it Centro per lʼImpiego Morlupo Via San Michele, 87/89 – 00060 Morlupo Tel. 06/9072763 fax 06/90192776 e- mail cpi.morlupo@provincia.roma.it

Centro per lʼImpiego Palestrina Via degli Arcioni,15 – 00036 Palestrina Tel. 06/95311091 fax 06/9538237 e- mail cpi.palestrina@provincia.roma.it Centro per lʼImpiego Pomezia Via Pontina Vecchia,13 – 00040 Pomezia Tel. 06/91801050 fax 06/91601246 e- mail cpi.pomezia@provincia.roma.it Centro per lʼImpiego Subiaco Piazza 15 Martiri – 00020 Agosta Tel. 0774/809131 fax 0774/809382 e- mail cpi.subiaco@provincia.roma.it

Centro per lʼImpiego Velletri C.so della Repubblica 241 – 00049 Velletri Tel. 06/9640372 – 06/96149742 – 06/96154543 email: cpi.velletri@provincia.roma.it

Quando sono aperti? Centro per lʼImpiego Sapienza Martedì 9.30 - 13.00 Mercoledì 9.30 - 13.00 // 14.30 - 16.00 Giovedì 9.30 - 13.00

Centro per lʼImpiego Roma Tre Martedì 9.30 - 13.00 Mercoledì 9.30 - 13.00 Giovedì 9.30 - 13.00

Centro per lʼImpiego Tor Vergata Lunedì 9.00 - 13.30 Mercoledì 9.00 - 13.30 Venerdì 9.00 - 13.30

Questi centri erogano i servizi esclusivamente nei confronti degli studenti universitari e/o laureati. I restanti Centri per lʼImpiego Dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30. Il martedì e giovedì anche dalle ore 14.45 alle ore 16.45

Porta Futuro via Galvani 108, Roma Telefono Cittadini 06/67664868 – 06/67664871 email: info@portafuturo.it


Lavorare

ASSUNZIONI IN CORSO 9

29 GIUGNO 2014

Collocamento largo a giovani under 29, diplomati o con la laurea

Segretari, barman e impiegati a Viterbo Nuove opportunità di lavoro a Viterbo e dintorni. In particolare, proprio nella città di Viterbo, si cerca una segretaria tirocinante per conto di una società operante nel commercio all’ingrosso dolciario. Il candidato, di età compresa tra i 20 e i 29 anni, deve essere in possesso di una laurea in lingue e letterature straniere e deve conoscere molto bene la lingua inglese e le principali strumentazioni informatiche. Per candidarsi a questa opportunità, che su www.provincia.viterbo.gov.it è riportata con il codice identificativo 5423, è necessario spedire il proprio curriculum vitae all’indirizzo di posta: lavoro.domanda.offerta@provincia.vt.it.

Poi, a Montalto di Castro, si ricerca un barman con esperienza e attestati di specifici diplomi. Il codice di riferimento dell’offerta è 5441 T. A Civitavecchia si ricerca un impiegato amministrativo/contabile laureato in Economia. Il codice dell’offerta è 5439 T. Per candidarsi ad una delle due posizioni sopra elencate inviare una mail a domandaofferta.tarquinia@provincia.vt.it. Infine, a Carbognaro, si cerca un impiegato amministrativo diplomato in ragioneria. L’offerta ha codice identificativo 5440 V. Il proprio curriculum deve essere inviato a centroimpiego.civita@provincia.vt.it.

In cucina oppure al volante lavoro a tempo a Frosinone C’è lavoro nella Provincia di Frosinone. Nella città di Sora un’azienda di ristorazione cerca un cuoco pizzaiolo iscritto al centro per l’impiego da più di 24 mesi. Si offre un contratto a tempo indeterminato. A Ferentino, invece, un’azienda del settore metalmeccanico cerca un disegnatore meccanico laureato in Ingegneria o in Architettura, in possesso di conoscenze informatiche relative a software di modellazione 3D. L’azienda in questione offre un contratto a tempo

Centri per l’impiego Opportunità di impiego anche per camerieri under 40 e installatori

Elettricisti, benzinai e grafici I centri per l’impiego della Provincia di Roma sono alla ricerca di diverse categorie professionali. A Cerveteri si cerca un elettricista manutentore di impianti: il candidato, diplomato, deve avere esperienza nel settore, in particolar modo in quelle fotovoltaico, conoscere la lingua inglese e le principali strumentazioni informatiche. Inoltre deve essere in possesso della patente di guida B ed essere disponibile a lavorare su turni, anche in trasferta. Si offre un contratto a tempo determinato retribuito fino a 600 euro mensili. Poi, a Porte di Roma, si cerca un addetto al distributore di carburante. In questo caso il candidato deve essere in possesso della licenza media e della patente B. Sempre nella Capitale si cerca un cameriere di albergo in possesso del diploma di maturità e di età compresa tra i 18 e i 40 anni. Il candidato deve cono-

determinato di dodici mesi. Infine, a Frosinone, si cerca un’autista per conto di un’azienda operante nel commercio di prodotti alimentari. Si richiede il possesso del diploma di maturità, conoscenze informatiche di base, la patente di guida B e C ed esperienza nella mansione. Il candidato deve essere iscritto nelle liste delle categorie protette. Per candidarsi ad una delle posizioni sopra elencate recarsi al centro per l’impiego di appartenenza.

scere bene la lingua inglese e quella francese ed appartenere alle categorie protette. A Palestrina, invece, si cerca un grafico cliscerista addetto alla pre-stampa. Il candidato, in possesso della licenza media e della patente di guida B, deve padroneggiare le principali strumentazioni informatiche, prime tra tutte il pacchetto Adobe Photoshop Illustrator. Inoltre è indispensabile avere domicilio a massimo trenta chilometri dal Comune di Palestrina. Poi, a Velletri, si cerca un barman esperto nella preparazione di cocktail. In questo caso il candidato deve avere massimo 30 anni, essere in possesso del diploma di maturità e deve conoscere molto bene la lingua inglese. Ad Albano Laziale, invece, si cerca un installatore di infissi e serramenti per conto di un’azienda del settore. Al candidato si richiede un’ottima conoscenza dei profili in alluminio e del loro assemblaggio e il possesso della patente B. Infine, a Gallicano nel Lazio, si cerca un educatore professionale laureato per attività di scambio sociale. Per candidarsi ad una delle posizioni sopra elencate è necessario recarsi al centro per l’impiego di appartenenza muniti del proprio curriculum vitae.

CENTRI PER L’IMPIEGO DEL LAZIO Centro per l'impiego di FROSINONE Via Tiburtina, 321 - 03100 - Frosinone Telefono: 0775 824017 - Fax: 0775 826243 E-mail: cigs.frosinone@provincia.fr.it

FONDI Piazza della Repubblica n. 4/5 Tel. 0771/504780 Fax 0771/515913 cpifondi@provincia.latina.it

Uff. Collocamento Mirato della Prov. di Viterbo Via Cardarelli - 01100 Viterbo Tel. 0761/353267 Fax 0761/271279 E-mail: collocamento.mirato@provincia.vt.it

Centro per l'impiego di SORA Via Cellaro 1 - 03039 - Sora Telefono: 0776 83981 - Fax: 0776 839855 E-mail: cigs.sora@provincia.fr.it

LATINA Viale Pier Luigi da Palestrina (L.go Cavalli) Q5 Tel. 0773/620454 Fax 0773/620496 cpilatina@provincia.latina.it

CPI Viterbo - Ufficio locale di Bolsena Via del Castello - 01023 Bolsena Tel. 0761 797120 - Fax: 0761 797120 E-mail: bolsena.impiego@provincia.vt.it

Centro per l'impiego di ANAGNI Via della Sanità - 03012 - Località S. Giorgetto Telefono: 0775 726327 - Fax: 0775 779429 E-mail: cigs.anagni@provincia.fr.it

Centro per l'impiego di CASSINO Via Volturno, 7 - 03043 - Cassino Telefono: 0776 32591 - Fax: 0776 325946 E-mail: cigs.cassino@provincia.fr.it

Sede distaccata di PONTECORVO Via Leuciana, 96/98 - 03037 - Pontecorvo Telefono: 0776 760234 - Fax: 0776 760234 E-mail: cigs.cassino@provincia.fr.it

Direzione Provinciale del Lavoro - S.P.L./S.I.L. Via Adige, 24 - 03100 - Frosinone Tel: 0775 211449 - 0775 250076 Fax: 0775 212070 E-mail: dpl-frosinone@lavoro.gov.it CISTERNA DI LATINA Via G. Falcone n. 4 Tel. 06/9699046 Fax 06/96873027 cpicisterna@provincia.latina.it

FORMIA Via Olivastro Spaventola s.n.c. Tel. 0771/771116 Fax 0771/324451 cpiformia@provincia.latina.it

SEZZE SCALO Piazza Repubblica n.1 Tel. 0773/874365 Fax 0773/800029 cpisezze@provincia.latina.it

Centro per l'impiego di Rieti Via M. Rinaldi snc (Palazzo della Provincia) 02100 Rieti Tel. 0746-2861 (Centralino) | Tel. 0746-286231 Centro per l'impiego Poggio Mirteto Via G. De Vito 02047 P. Mirteto (Ri) Tel. 0765-24051 - Fax: 0765-441079 Centro Impiego Viterbo Via Cardarelli - 01100 Viterbo Tel. 0761 353252 - Fax: 0761 271279 E-mail: centroimpiego.vt@provincia.vt.it

CPI Viterbo - Ufficio locale di Acquapendente Piazza G. Fabrizio - 010121 Acquapendente Tel. 0763 711230 - Fax: 0763 731567 E-mail: acquapendente.lavoro@provincia.vt.it

Centro Impiego Civita Castellana Largo Salvador Allende - 01033 Civita Castellana Tel. 0761 599422 - Fax: 0761 591824 E-mail:centroimpiego.civita@provincia.vt.it

CPI Civita Castellana - Ufficio locale di Orte Piazza della Libertà, 21 - 01028 Orte Tel. 0761 493226 - Fax: 0761 493226 E-mail: orte.impiego@provincia.vt.it Centro impiego Tarquinia Via D. Emanuelli - 01016 Tarquinia Tel. 0766 842182 - Fax: 0766 848686 E-mail: centroimpiego.tarquinia@provincia.vt.it

CPI Tarquinia - Ufficio locale di Canino Via Paolo III° snc (piano terra della sede Comunale di Canino) - 01011 Canino Tel. 0761 437125 - Fax: 0761 439657 E-mail: canino.impiego@provincia.vt.it


Lavorare

10 AGRICOLTURA BENE COMUNE Sommario FILIERA VITIVINICOLA Filiera vitivinicola Filiera cerealicola

29 GIUGNO 2014

p.10 p.12

L’Agricoltura Sociale… in pratica Il lavoro che proponiamo è tratto dalla pubblicazione “Agricoltura Bene Comune. Manuale di buone prassi in agricoltura sociale” realizzata da ARM - Azienda Romana Mercati. In questo terzo inserto analizziamo la filiera vitivinicola e la filiera cerealicola. Il prossimo e ultimo appuntamento sarà con la filiera apistica. Tredici pagine, da conservare come primo orientamento per quanti intendano promuovere, progettare e attuare percorsi di agricoltura sociale. a vitivinicoltura è una delle filiere storicamente utilizzate in agricoltura sociale, spesso a partire da percorsi volti all’integrazione di persone con dipendenza, detenuti ed ex detenuti. La vigna è stata descritta come ambiente utile per il recupero del “senso del tempo”, spesso perso a causa della patologia o della detenzione da parte degli utenti. La vite comunica in modo efficace e visibile il cambiare delle stagioni e lo scorrere del tempo, e la vendemmia offre un risultato concreto, abbondante e tangibile che premia per l’affaticamento necessario a coltivarla. La trasformazione in vino perpetua durante

l’anno l’operato degli utenti e permette momenti gioiosi di condivisione dei frutti del lavoro (es. vendemmia, svinatura, consumo del vino durante banchetti, uso nella ristorazione agrituristica in azienda, ecc.). Il prodotto “vino” ha un valore aggiunto sociale ed economico elevato, capace di veicolare in modo efficace i valori del progetto e (se la qualità del prodotto viene curata) di garantire un introito interessante.

enché più spesso rivolta all’universo delle dipendenze ed al reinserimento socio lavorativo di detenuti/ex detenuti, l’attività in vigneto e nelle successive fasi della filiera, è adatta ad ogni tipologia di utenza. Tra le barriere da colmare per un’adeguata sostenibilità sociale ed economica delle attività, quella della conoscen-

B

Barriere da superare in funzione dell'utenza Tipo di difficoltà/ampiezza della barriera 0 = nullo X = basso XX = medio XXX = alto

Svantaggi Elevato knowhow Stagionalità/concentrazione Chiusura filiera/investimenti

er le sue valenze la vitivinicoltura è una delle attività sociali più intraprese, nonostante vi siano alcune importanti difficoltà da superare. In primis è necessario un elevato knowhow tecnico agronomico ed enologico per seguire il vigneto in modo efficace, predisponendolo al contempo per l’integrazione del lavoro delle utenze che si intende coinvolgere. Normalmente la viticoltura sociale è volta alla produzione di uva da vino piuttosto che

di uva da tavola, la produzione in campo (generalmente svolta in regime biologico) deve garantire perciò uve di qualità adatte alla vinificazione. La gestione in biologico (che è stata uno degli apripista della vitivinicoltura sociale, spesso intrapresa proprio per tutelare gli utenti, trovando poi consenso commerciale perché richiesta da una crescente fetta di mercato interessata al vino biologico, e non primariamente all’impegno sociale) richiede attenzioni e tecniche diverse dalla vitivinicoltura convenzionale, per cui la presenza di supporto tecnico adeguato è fondamentale per l’esito del raccolto e della produzione. Altro ostacolo è rappresentato dagli investimenti elevati necessari per ottenere il massimo beneficio (sociale ed economico) dalla filiera che, se rimanesse esclusivamente vinicola, sarebbe molto limitato (dal la stagionalità della produzione, concentra-

ta in un breve periodo e dal basso valore commerciale delle uve). In agricoltura sociale si parla perciò pressoché esclusivamente di filiera vitivinicola, volta all’ottenimento di vino, e non di uve, da agricoltura sociale. Nella maggior parte dei casi l’intera filiera viene chiusa in azienda, che deve così disporre di adeguata cantina ed impianto di imbottigliamento. La vendita del prodotto finito, a seconda della qualità raggiunta e delle quantità disponibili, può raggiungere circuiti d’eccellenza ed ampi (estero, ristorazione, enoteche, e-commerce, GDO, ecc.) o essere essenzialmente locale. Ad oggi il vino risulta essere uno dei prodotti più remunerativi ottenuti dall’agricoltura sociale, va però ricordato che occorrono investimenti ben più elevati rispetto ad altre filiere.

za e competenza tecnica riguarda trasversalmente tutte le tipologie di utenza, per cui è utile prevedere un periodo di formazione per le persone coinvolte, al fine di far comprendere i passaggi fondamentali del ciclo di coltivazione e di trasformazione. A seconda delle mansioni in programma, l’affiancamento è un passaggio importante, utile per tutti durante la fase di formazione, ma da prevedere per la maggior parte degli utenti anche nelle fasi più deli-

cate della produzione (es. potatura). Nel caso delle disabilità mentali e psichiche andrà valutato caso per caso, ma spesso sarà un affiancamento di tipo continuativo, con un rapporto operatore:utenti abbastanza alto 1:2. La lentezza, le cui cause sono state già analizzate precedentemente, può effettivamente ostacolare le operazioni in campo per cui, specialmente nei momenti più carichi di lavoro (es. vendemmia), è importante la

costruzione di squadre di lavoro ben bilanciate e la definizione di obiettivi produttivi giornalieri compatibili con le capacità delle persone coinvolte. L’affaticamento (fisico e di stress psicologico) infatti, deve essere contenuto entro livelli tollerabili per tutte le categorie di utenza coinvolte. Da questo punto di vista, le tipologie di utenza più sensibili e per cui il carico di lavoro andrà più attentamente valutato, risultano le disabilità fisiche, mentali e psichiche e gli anziani.

L

BARRIERE

Vantaggi Ritmi stagionali Valore aggiunto prodotto Convivialità

PRO E CONTRO

P

Disabili fisici

Disabili mentali e psichici

Detenuti ed ex detenuti

Dipendenze

Rifugiati, immigrati

Minori

Anziani

Conoscenza tecnica/competenza

X

XX

X

X

X

X

X

Lentezza

XX

XXX

0/X

X

0/X

0/X

XX

Comunicazione

0

XX

0/X

0

XX

0

0/X

X

0

0

0

0

X

Necessità di affiancamento (XXX = costante; X = limitato) Fatica (superiore alla norma)

Rischio legato allʼuso di attrezzature Costi per adeguamenti strutturali

X

XXX

X

XX

0

X

XX

X 0 0

X 0

0/X

X 0 0

XX 0

X

X X 0


Lavorare

AGRICOLTURA BENE COMUNE 11

29 GIUGNO 2014

aggiuntiva disponibili. Nel particolare caso di dipendenza da alcool, la possibilità di rischi aggiuntivi per l’utenza derivante dalle attività all’interno della filiera vitivinicola, vanno valutate su ogni singolo caso insieme ai referenti socio assistenziali e sanitari. Sono infatti riportati casi di dipendenza da alcool che hanno tratto beneficio dall’attività in questo settore, come pure casi con esito opposto. I costi per l’adeguamento delle strutture sono poco rilevanti rispetto ai costi necessari per la convenzionale vitivinicoltura, e riguardano prevalentemente il dimensionamento delle postazioni di lavoro per alcune tipologie di utenza, l’allestimento di zone per i momenti di pausa dal lavoro, l’allestimento di cartelli con il riepilogo grafico delle attività e del corretto ordine di svolgimento.

Relativamente alla comunicazione le barriere riguardano prevalentemente le persone con problemi cognitivi e le persone straniere; nella maggior parte dei casi, il sistema più efficace per superare queste barriere è la dimostrazione delle operazioni in campo. Nelle attività di cantina e successive, invece, l’affiancamento (più o meno prolungato a seconda delle difficoltà soggettive) è la soluzione più efficace. Il rischio legato all’uso delle attrezzature può essere agevolmente contenuto utilizzando strumenti di taglio agevolati e sicuri, in modo da rendere meno pericolose le operazioni in campo (essenzialmente potatura e raccolta). In cantina e nelle successive fasi, come in altri casi di chiusura della filiera, oltre che aver cura di utilizzare macchinari ed attrezzature a norma, sarà utile dotarsi di tutti gli strumenti di sicurezza

INVESTIMENTI RICHIESTI ecisamente prioritari gli investimenti in progettazione delle attività, realizzazione delle strutture e sicurezza rispetto ai rischi per le persone coinvolte. Strutturata in tal senso l’attività, è importante passare alla costruzione di reti sul territorio ed alla comunicazione del proprio operato e dei prodotti ottenuti. Nell’ambito vitivinicolo, in cui la concorrenza di prodotti da filiera convenzionale è ben più elevata rispetto alle altre produzioni agricole, è utile prevedere un budget per la copertura di spese di marketing del prodotto.

D

La formazione del personale, specialmente relativamente alle fasi a valle della filiera, è necessaria all’ottenimento di un buon prodotto ed al contemporaneo raggiungimento degli obiettivi sociali previsti per i diversi utenti. Un eventuale incremento numerico del personale è funzione delle dimensioni produttive raggiunte dall’attività. Spesso il maggior lavoro connesso alla vendemmia può essere coperto dal volontariato, ovvero dal coinvolgimento attivo delle famiglie e della comunità, risultando in un momento di apertura, visibilità e aggregazione per l’azienda. Altre tipologie di lavoro (in campo ed in cantina) devono essere invece affidate a personale appositamente formato.

Tipologia di investimento

Livello di necessità

Ordine di priorità

Costo in euro

Costo in tempo

Adeguamento normativo/assicurazione rischi

XX

1

XX

X

Progettazione e sviluppo delle attività Strutture

XXX XX

Costruzione reti sul territorio

XXX

Formazione del personale

XX

Comunicazione: informazione sulle attività Personale

Necessità e Costo:

XXX = alto;

XX = medio;

XXX X

X = basso;

1

XX

1

XXX

2

X

3

XX

2 2

0 = nullo;

X 0

0

XXX

X

XX

Priorità: 1 = alta;

XX 0

4 = bassa


Lavorare

12 AGRICOLTURA BENE COMUNE

29 GIUGNO 2014

FILIERA CEREALICOLA ttualmente risulta essere una delle filiere meno esplorate ed utilizzate ai fini dell’agricoltura sociale. Ciò è essenzialmente dovuto a due fattori che la rendono “difficoltosa”, ovvero la necessità di superfici agricole più estese rispetto a quanto richiesto da altre filiere (e come visto in precedenza spesso le esperienze di agricoltura sociale dispongono di ridotte superfici agricole); la difficoltà a svolgere attività e mansioni manuali, visto che la totalità delle operazioni colturali (altrimenti molto affaticanti) è meccanizzata. Altro svantaggio legato a questa filiera, è l’elevato affaticamento fisico legato alle atti-

A

vità, qualora non siano meccanizzate e condotte su ampie superfici. Basti pensare al diserbo, operazione abitualmente effettuata in modo manuale nella filiera orticola di agricoltura sociale, che non sarebbe possibile e risulterebbe controproducente per gli utenti se proposto su ettari coltivati a cereali. Se al quadro si aggiunge la scarsa remunerazione del prodotto ottenuto sui convenzionali circuiti commerciali, si comprende la scarsa diffusione di questa filiera in agricoltura sociale. Esistono però esperienze che di cerealicoltura si occupano, e con successo.

PRO E CONTRO

ce, vendita diretta, ecc.). Per contro si viene a perdere la valenza e la peculiarità del lavoro agricolo (cui si può supplire affiancando altre filiere a quella cerealicola). Una seconda tipologia di esperienze, è quella che sceglie di tornare ai metodi tradizionali della cerealicoltura, con lo svolgimento in modo manuale di molte delle operazioni, riducendo però notevolmente le superfici investite a cereali. Il prodotto di tali esperienze, per forza di cose estremamente contenuto nei quantitativi, ha una valenza culturale e didattica (recupero delle tradizioni contadine, museo vivente dei saperi, ecc.) e di salvaguardia e recupero della biodiversità agraria, visto che spesso si coltivano varietà antiche o minori di cereali, destinate alla ricerca o alla ripro-

duzione del seme. Si tratta delle coltivazione di parcelle sperimentali più che di campi di cereali, in cui lo svolgimento manuale delle mansioni agricole è utilizzato per fornire servizi di agricoltura sociale. In tal caso le parcelle hanno “obiettivi qualitativi” tali (es. recupero, salvaguardia e selezione di antiche varietà locali; obiettivi didattici e di recupero delle tradizioni e della cultura contadina) che ne giustificano la gestione totalmente manuale delle operazioni colturali, cosa ben difficilmente gestibile con obiettivi produttivi incentrati sulla quantità. In tali esperienze è anche comune che il recupero del lavoro tradizionale si traduca in eventi conviviali che favoriscono l’apertura dell’azienda al pubblico e la socializzazione degli utenti (es. festa della mietitura, della semina, balli sull’aia, ecc.). Queste esperienze, sebbene ancora pionieristiche, sono importanti perché colgono i vantaggi connessi alla filiera cerealicola, ovvero in primis la forte simbologia che motiva gli utenti nel lavoro: la produzione

del cibo più necessario al sostentamento dell’uomo, dai cereali ai suoi derivati (il pane tra tutti). Lavorare su tale significato è importante per valorizzare il lavoro svolto e motivare la fatica necessaria. Altri vantaggi sono la rusticità delle colture, che rispetto ad altre attività agricole (orticoltura, vivaismo) richiedono minori cure ed attenzioni per dare un raccolto; la possibilità di dedicarsi a colture di nicchia (antiche varietà, prodotti a basso contenuto in glutine, ecc.) molto ricercate e gradite dal mercato. La valenza educativa dell’attività cerealicola poi, meriterebbe un capitolo a parte, in quanto motiva l’utente nel suo ruolo che, da operaio ed esecutore di mansioni agricole, diviene di educatore verso le nuove generazioni, di dimostratore di pratiche ormai poco conosciute, di facilitatore dell’apprendimento. Nel caso degli anziani, inoltre, la cerealicoltura è un modo per lavorare sul vissuto dell’utente, valorizzandone la memoria e le conoscenze.

mazione ed un successivo affiancamento per lo svolgimento delle mansioni, che risulta mediamente più lungo e costante nel caso delle disabilità mentali e psichiche. La barriera della lentezza ha le stesse motivazioni viste nelle filiere precedenti, ma nel caso della cerealicoltura è meno impattante rispet-

to ad altre attività (es. orticoltura) in cui i tempi di lavoro sono più stringenti. La cerealicoltura permette di effettuare le necessarie pause durante il lavoro senza compromettere eccessivamente il risultato finale (sia nelle operazioni in campo che durante le fasi a valle della filiera). Come visto per

l’orticoltura, anche nel caso della cerealicoltura è buona norma prevedere delle zone riparate (gazebo, panche, paraventi, ecc.) da destinare al riposo ed ai servizi nei momenti di pausa, per evitare agli utenti lunghi percorsi per rientrare dal campo alla sede aziendale per le principali necessità.

V a n t ag g i Simbologia Prodotti di nicchia Rusticità Cultura / educazione e realtà che operano su questa filiera sono essenzialmente afferenti a due tipologie, ovvero esperienze che decidono di chiudere la filiera produttiva, coltivando i cereali su grandi superfici in modo convenzionale (ovvero con la meccanizzazione delle operazioni colturali e coinvolgendo poco o nulla l’utenza in questa fase) ed occupandosi delle successive fasi di trasformazione, confezionamento e commercializzazione con l’aiuto degli utenti. In tal modo si scavalcano le difficoltà legate alla fase colturale, approfittando dei vantaggi della fase di trasformazione, ovvero possibilità di lavorare in ambiente comodo, al chiuso, ottenendo prodotti dal maggior valore aggiunto e commercializzabili su circuiti commerciali più indicati (e-commer-

L

S v an t ag g i Superfici estese Meccanizzazione Affaticamento Valore del prodotto

BARRIERE el caso della cerealicoltura l’acquisizione della conoscenza e la competenza tecnica (sia nel caso delle mansioni in campo e tanto più nel caso della chiusura aziendale della filiera) è un elemento che interessa tutte le tipologie di utenza, e che generalmente richiede un periodo di for-

N

Barriere da superare in funzione dell'utenza Tipo di difficoltà/ampiezza della barriera 0=nullo X=basso XX=medio XXX=alto

Disabili fisici

Disabili mentali e psichici

Detenuti ed ex detenuti

Dipendenze

Rifugiati, immigrati

Minori

Anziani

Conoscenza tecnica/competenza

XX

XXX

XX

XX

XX

XX

XX

Lentezza

XX

XXX

0/X

X

0/X

0/X

XX

Comunicazione

0

XX

0/X

0/X

XX

0

0/X

X

0

0

0

X

X

Necessità di affiancamento (XXX = costante; X = limitato) Fatica (superiore alla norma)

Rischio legato allʼuso di attrezzature Costi per adeguamenti strutturali

X

XX X X

XXX XXX XX

X X X

X

XX X

X X X

XX X X

X

XX X


Lavorare

AGRICOLTURA BENE COMUNE 13

29 GIUGNO 2014

Nel caso delle operazioni in campo, l’affaticamento è indubbiamente superiore a quello di altre attività agricole, svolte su superfici più ridotte ed in condizioni più comode. Tale elemento va’ considerato adeguatamente nella fase di definizione della routine di lavoro. Le mansioni legate alle eventuali fasi di trasformazione e confezionamento del prodotto possono richiedere un livello di concentrazione che, per alcune tipologie di utenza (principalmente disabilità mentali e psichiche ed in genere i soggetti che devono assumere farmaci), risulta faticoso. Ciò si traduce in tempi di lavoro continuativo molto brevi, che difficilmente possono superare i 30 minuti, motivo per cui sono necessarie frequenti pause per recuperare la capacità di attenzione e concentrazione. La barriera della comunicazione, presente soprattutto con le categorie di utenti provenienti da altri paesi, per essere superata efficacemente necessita di una fase di for-

mazione ben strutturata in cui teoria e pratica risultino bilanciate. Per le tipologie di utenza con difficoltà cognitive, è inoltre utile allestire nelle zone di lavoro cartelli e insegne con disegni e didascalie che ricordino le operazioni da effettuare e l’eventuale ordine di esecuzione, in modo che gli utenti possano “orientarsi” nel lavoro e siano aiutati a ricordare i compiti. Un certo grado di rischio legato all’uso delle attrezzature e dei macchinari esiste, ma non risulta elevato e può agevolmente essere prevenuto e ridotto con la pratica e l’affiancamento in campo. Nel caso della trasformazione dei prodotti, sarà necessario attenersi alle normative vigenti sulla sicurezza e, ove disponibili, prevedere macchinari ed attrezzature con dispositivi di sicurezza aggiuntivi. L’adeguamento delle strutture è generalmente limitato, fa’ riferimento alla necessità di allestimento delle zone per le pause, alle insegne per orientare gli utenti, al

dimensionamento adeguato delle parcelle coltivate e, nel caso di disabilità fisiche, minori ed anziani, all’eventuale predisposizione di parcelle rialzate per agevolare le lavorazioni (caso peraltro molto raro). Nel caso della chiusura della filiera in azienda,

il dimensionamento delle postazioni di lavoro (dispositivi di sicurezza aggiuntivi, altezza, larghezza, camminamenti, ecc.) andrà semplicemente previsto in fase progettuale, comportando generalmente un minimo aggravio di costi.

INVESTIMENTI RICHIESTI el caso della cerealicoltura, risultano molte le priorità da osservare, a partire da un’attenta progettazione ed analisi di mercato, al fine di orientare la produzione (superficie, tipologie, quantità, ecc.) di dimensionare correttamente le eventuali strutture richieste. All’adeguamento normativo vanno prestate le dovute attenzioni, soprattutto (in dipendenza dell’attività prevista) con riferimento alle normative sulla riproduzione delle sementi e/o sulla trasformazione e commercializzazione dei prodotti. La formazione del personale in questo settore implica anche un coinvolgimento sul progetto, visto il grado di innovazione e difficoltà che può comportare. Anche la formazione dell’utenza richiede una componente “di aula” che in altre attività di agricoltura sociale può essere evitata.

N

Tipologia di investimento

Livello di necessità

Ordine di priorità

Costo in euro

Costo in tempo

Adeguamento normativo/assicurazione rischi

XX

1

X

X

Progettazione e sviluppo delle attività

XXX

Formazione del personale

XXX

Comunicazione: informazione sulle attività

XXX

Costruzione reti sul territorio Personale

XX

Strutture

Necessità e Costo:

XXX = alto;

Un ruolo chiave, ancor più che in altre filiere, assume la costruzione di reti sul territorio, visto che spesso il coinvolgimento deve partire da enti di ricerca (ad esempio per acquisire il knowhow ed i materiali genetici relativi ad antiche varietà di cereali; oppure dati sul livello di glutine presente nei prodotti ottenuti, ecc.), per coinvolgere attività commerciali (es. mulini piuttosto che panifici artigianali, ecc.), comunità (es. scuole, associazioni, ecc.) e con-

XXX

0/X XX = medio;

X = basso;

1

XX

1

XX

2

0

1 2

1/4

sumatori. Per la stessa ragione, anche se può essere rimandata ad una seconda fase progettuale, dopo l’ottenimento delle prime produzioni, è importante la comunicazione dell’attività intrapresa e di tutte le sue valenze. L’investimento in termini di personale aggiuntivo è fortemente dipendente dal tipo di filiera che si intende avviare (chiusa o aperta, su piccole o grandi superfici, ecc.),

X

0

XXX

XX

0

0/XXX

0 = nullo;

X

Priorità: 1 = alta;

XX 0

4 = bassa

generalmente si attesta su un livello “medio” di investimento dovuto comunque alla necessità di affiancare gli utenti durante molte delle mansioni svolte. Ancor più variabile il livello di priorità e di investimento richiesto in termini di strutture, che varia da nessuna necessità e scarsa priorità, a massima priorità ed elevato investimento (nel caso si decida di creare in azienda una linea di prodotti derivata dai cereali coltivati).


Lavorare

14 CRONACHE

29 GIUGNO 2014

Mettersi in proprio 50% neoimprenditori cessa attività entro un anno

Senza formazione start-up falliscono La carriera dei neoimprenditori senza adeguata formazione ha, nella maggior parte dei casi, breve durata. Il 50% delle start up da loro dirette cessano l’attività entro un anno e l’80% non arriva a cinque. È quanto afferma Max Formisano, formatore professionista specializzato nella preparazione di manager e figure dirigenziali che raccomanda a quanti vogliano creare un’impresa di tenere conto oltre che della forte motivazione anche di una serie di competenze, le soft skills, quali comunicazione efficace, motivazione dei collaboratori e gestione otti-

male del tempo. In Italia le start up, ovvero imprese neonate costituite da meno di 4 anni e con un fatturato inferiore ai 5 milioni di euro, sono circa 2.158. Dal 1 gennaio 2014, ne sono state create 400. La maggior dei nuovi imprenditori sono ex dipendenti che decidono di mettersi in proprio e che, se da una parte sono molto competenti dal punto di vista pratico, dall’altro sono poco o affatto preparati dal punto di vista dirigenziale. Per avviare una pizzeria, dice Formisano, non è sufficiente solo fare un buona pizza ma è necessario

anche sapere come acquisire e fidelizzare i clienti, ottimizzare i costi, selezionare e formare il personale e saper analizzare un bilancio. “Per qualsiasi tipo di lavoro serve un'adeguata formazione, e questo vale in misura maggiore per quelle figure che ricoprono ruoli decisionali e che avranno il compito di gestire altre persone. - prosegue Formisano. - Oltre a conoscere il settore dell'attività, la normativa in merito e gli aspetti relativi ad amministrazione e contabilità, il neo imprenditore deve focalizzarsi anche sulle cosiddette "soft skills". O.B.

Lazio, aumentano malattie professionali calano infortuni Aumentano nel Lazio le malattie professionali mentre diminuiscono gli infortuni sul lavoro. E’ quanto emerge da uno studio della Uil di Roma e del Lazio, sulla base dei dati Inail sulle malattie professionali denunciate nel quinquennio 2008-2012 e parte del 2013. Il fenomeno interessa quasi tutti i settori, dalle

attività manifatturiere, al commercio, alla pubblica amministrazione, alla sanità. In cima alla classifica c’è Roma con ben 888 casi denunciati su 1.895 a livello regionale. Seguono Viterbo con 344 e Frosinone con 324. Il calo degli infortuni sarebbe dovuto, per il sindacato, all’aumento della disoccupazione.

Rapporto Unioncamere Il Lazio in testa alla classifica per apporto di valore aggiunto all’economia nazionale

Primi nell’industria della cultura Il Lazio è in cima alla classifica per il valore aggiunto all’economia nazionale con le attività culturali e la creatività. Con una percentuale del 6,8% si piazza davanti a Marche( 6,5%), Veneto (6,3%), Lombardia (6,2%), Piemonte, Friuli Venezia Giulia (a pari merito con 5,7%) e Toscana (5,3%). E’ quanto emerge dal rapporto Symbola Unioncamere 2014. A livello provinciale Roma si piazza al quinto posto con il 7,5%. Per quanto riguarda, invece, l’incidenza dell’occupazione delle industrie culturali sul totale dell’economia regionale il Lazio conquista il terzo posto con il 6,5% insieme a Toscana e Friuli Venezia Giulia, preceduto dal Veneto con il 7% e dalle Marche in vetta con il 7,1%. A livello nazionale le

imprese del sistema produttivo culturale (industrie culturali, creative, patrimonio storico artistico e architettonico, performing arts e arti visive) danno lavoro a 1,4 milioni di persone, il 5,8% del totale degli occupati, che diventano 1,5 milioni (6,2% del totale), se si prendono in considerazione anche le realtà del pubblico e del non

profit. Dalle industrie creative arriva il 47% di valore aggiunto e il 53,2% degli occupati, un risultato raggiunto soprattutto grazie alla produzione di beni e servizi creative driven e all’architettura. Le industrie culturali producono, invece, il 46,4% di valore aggiunto e il 39% degli occupati (in questo caso i settori più pesanti sono

libri e stampa e videogiochi e software). Più bassa la quota delle performing arts e arti visive per entrambi i valori (5,2% v.a. e 6,1% occupazione) e soprattutto per le attività private collegate al patrimonio storico-artistico (1,5% e 1,6%). E’ il turismo il settore che più beneficia della ottima performance del comparto cultura. Chi viene in Italia spende 52 euro al giorno per l’alloggio, in media, e 85 euro per spese extra, contro i 47 euro per alloggio e 75 per gli extra di chi viene per ragioni non culturali. Del totale della spesa dei turisti in Italia, 73 miliardi di euro nel 2013, il 36,5% (26,7 miliardi ) è legato proprio alle industrie culturali. Or. Ba.

IL PUNTO

Omeopatia a rischio scomparsa nel Lazio Nel Lazio l’omeopatia è un’importante realtà economica che occupa migliaia di addetti nell’industria e nei servizi sanitari. Presto inserita tra le “pratiche mediche alternative”, continua a godere di un crescente successo tra medici e pazienti sopratutto nella capitale. Lo dimostrano anche i numeri. Dati importanti con oltre 300 milioni di fatturato annuo nel nostro paese (secondi solo a Francia e Germania), sul piano occupazionale, con gli oltre 4000 addetti fra dipendenti diretti e indotto. Numeri positivi anche per il trend che il settore continua a far registrare con percentuali, anche in questi ultimi anni di recessione, pari al + 4-5%

annuo. Una risposta positiva arriva anche dai cittadini che fanno un uso massiccio di rimedi omeopatici. Si pensi che solo nell’ultimo anno, secondo una recente ricerca Doxa, gli italiani che sono ricorsi a questi medicinali sono circa undici milioni, otto dei quali dichiarano di assumere abitualmente questa tipologia di medicinale. Ciononostante, proprio in queste settimane, Omeoimprese, l’associazione industriale che tutela gli interessi generali nella diffusione dei medicinali omeopatici e antroposofici, è costretta a lanciare una richiesta di maggiore attenzione al governo e al Parlamento. "Si tratta - spiega Giovanni Gorga, con-

sigliere direttivo Omeoimprese - di colmare quanto prima un vuoto normativo sempre più incombente, che fa profilare un destino alquanto incerto per l’intero settore produttivo. Se non si interviene subito con una normazione d’urgenza continua - si rischia di vedere espulsi dal mercato gli oltre 25 mila farmaci oggi in commercio prodotti dall'industria italiana, con enorme vantaggio della concorrenza straniera". Nel 2015, infatti, scadono le autorizzazioni al commercio e, nonostante le rassicurazioni del ministro alla Salute Beatrice Lorenzin, tutto il settore è in allarme. Mattia Sant’Angelo

Disabili, quando lo sport può trovarti un lavoro Dal mondo dello sport al mondo del lavoro sfruttando le abilità acquisite nel corso della carriera sportiva. E il percorso riservato ai campioni paraolimpici dall’accordo firmato a Roma tra Adecco Italia e il Comitato Italiano Paralimpico. L’obiettivo è favorire la transizione degli atleti verso il mondo professionale, offrendo loro strumenti adeguati per cercare lavoro autonomamente. La partnership si inserisce nell’iniziativa internazionale Athlete Career Programme, in Italia dal 2001. Il progetto prevede il coinvolgimento di 100 atleti che nei prossimi 5 anni parteciperanno a colloqui e a corsi di orientamento.


Lavorare

IMPRESA 15

29 GIUGNO 2014

L’azienda lancia il“Wind Startup Award 2014”, che premia l’idea più innovativa

Wind promuove la tua startup E’ stato appena lanciato il Wind Startup Award 2014, il progetto di accelerazione e formazione di Wind Business Factor dedicato alle start up e a tutte quelle idee in grado di innovare e creare valore. L’iniziativa ha lo scopo di individuare e sviluppare idee imprenditoriali attraverso attività di mentorship, tutoring e formazione. Possono partecipare studenti e liberi professionisti. Infatti il programma prevede tre distinte categorie: Italian Innovation, riguardante i talenti del made in Italy nella moda, del desing e nell’artigianato; Social Innovation, destinato invece a tutte quelle iniziative che rispondono a bisogni sociali (educazione, integrazione, accessibilità

e smart city); Digital Innovation, infine, comprende le idee che hanno l’obiettivo di competere sui mercati globali e sulle reti digitali con piattaforme web e soluzione hi-tech. Per candidare la propria idea è necessario iscriversi gratuitamente direttamente sulla pagina internet www.windbusinesssfactor.it entro il prossimo 30 giugno. Sulla stessa sarà possibile caricare un video o una presentazione per descrivere al meglio il proprio progetto. Al termine della selezione verranno individuati i progetti imprenditoriali più convincenti e sarà possibile incontrare un panel di investitori e manager Wind. DIEGO SAMBUCINI

Banca europea degli investimenti, 125 milioni agli istituti di credito La Regione Lazio ha indetto un bando per l’attribuzione del plafond Bei da 125 milioni di euro. Il bando, dal nome “Regione Lazio Loan for SMEs” prevede l’attribuzione agli istituti di credito dei 125 milioni di euro, suddivisi in lotti da 25 milioni ciascuno. Si tratta di un prestito a medio-lungo termine che la Bei, la Banca Europea per gli investimenti, concede al sistema bancario, a condizione che venga erogato alle imprese del Lazio. Le banche hanno il compito di trasferire alle imprese le migliori condizioni praticate dalla Bei rispetto al mercato, in termini di tassi di interesse e di durata dei prestiti. Possono partecipare alla selezione le banche laziali con almeno 30 sportelli nel territorio. La domanda di partecipazione, la cui modulistica è disponibile sul sito web www.sviluppo.lazio.it, deve essere presentata a Sviluppo Lazio, sito in via Vincenzo Bellini, 22 entro il prossimo 25 luglio.

Roma Capitale

Pubblicato un bando rivolto alle aziende che vogliono realizzare programmi in favore delle comunità giovanili

Corsi formativi gratuiti per novelli business man

Progetti per i giovani,la Regione ci mette i soldi

Lo sportello di orientamento, formazione e informazione per i giovani imprenditori, realizzato da Former in collaborazione con Roma Capitale, sta per lanciare alcuni corsi gratuiti di formazione rivolti a giovani aspiranti imprenditori con in testa un’idea di impresa da sviluppare. I corsi riguarderanno più aree tematiche: si comincia il 26 giungo, dalle ore 13,45 alle 19, con un seminario sulle energie rinnovabili. Il corso, tenuto dal dott. Vincenzo Taschetta, ha l’obiettivo di offrire una preparazione adeguata sulle modalità con le quali l’energia prodotta può essere sfruttata nell’ambito di sistemi innovativi. Nelle settimane successive, invece, avranno inizio altri due seminari di sei ore sul settore audiovisivo e sulle tecniche di creazione d’impresa. Il primo prende in esame gli elementi di base del linguaggio cinematografico e audiovisivo, quindi inquadratura e montaggio, fino ad arrivare al problema della narrazione, e sarà tenuto dal dott. Vincenzo De Camillis. Il secondo, invece, offre strumenti e tecniche di supporto ai processi di creazione di una impresa e il docente di riferimento è la dott.ssa Alessandra Bellino. Tutti i corsi si terranno presso la sede del Dipartimento Servizi educativi e scolastici di Roma Capitale, sito in via Capitan Bevastro, 94. Per partecipare ai corsi, tutti completamente gratuiti, è necessario inviare una mail all’indirizzo di posta elettronica info@formersrl.com oppure chiamare il numero di telefono 06.69920618. Sono disponibili 25 posti per ogni corso. Al termine di ogni seminario sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

L’assessorato Cultura e Politiche Giovanili della Regione Lazio ha indetto un bando finalizzato all’introduzione di forme di sostegno e supporto alle Comunità Giovanili per favorire la crescita culturale e sociale dei giovani abitanti del territorio regionale. I beneficiari del bando sono, oltre alle stesse Comunità Giovanili, gli enti pubblici singoli o associati, associazioni, consorzi di associazioni ed enti privati nei cui statuti siano previste le finalità di promozione e sostegno delle Comunità Giovanili. Saranno ammessi tutti quei progetti della durata massima di un anno che si rivolgo-

30mila euro a progetto entro il 30/6 no ai giovani di età compresa tra i 14 e i 35 anni d’età. Tali progetti possono riguardare l’organizzazione della vita associativa come esperienza comunitaria, l’educazione all’impegno sociale e civile e lo svolgimento di attività sportive, ricreative, didattiche e di formazione professionale. Ciascun proponente può presentare un solo progetto. La domanda di partecipazione, la cui modulistica è disponibile sulle pagine web www.regione.lazio.it e su www.culturalazio.it, dovrà essere inviata alla Direzione “Cultura e Politiche Giovanili”

della Regione Lazio, sita in via Rosa Raimondi Garibaldi, 7 entro e non oltre le ore 14 del prossimo 30 giugno. L’ammontare delle risorse destinate ai progetti è di poco superiore ai 500mila euro. Ciascun progetto, invece, è finanziabile nella misura massima di trenta mila euro e sarà valutato da un’apposita Commissione in base alla qualità, ai costi e alla difficoltà di realizzazione dello stesso. Al termine della fase di valutazione sarà redatta una graduatoria di merito dei sog-

getti ammessi al finanziamento. Nel caso in cui uno o più progetti figurino in graduatoria a parità di punteggio si terrà conto dell’ordine cronologico di presentazione delle domande. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il bando completo sul sito web www.regione.lazio.it, nella sezione dedicata ai giovani, oppure inviare una mail al seguente indirizzo di posta elettronica: areapolitichegiovanili@regione.lazio.it. DIEGO SAMBUCINI

L’assessorato all’agricoltura stanzia un fondo per le aziende del terzo settore

Pmi del turismo, arrivano gli incentivi assessorato agricoltura, Caccia e Pesca della Regione Lazio ha indetto un bando finalizzato ad incentivare le attività turistiche all’interno del territorio rurale attraverso la creazione di infrastrutture su piccola scala e infrastrutture ricreative per l’accesso alle aree naturali con servizi di piccola ricettività. Beneficiari del bando sono le Province, i Comuni, gli Enti Parco, le associazioni di imprese agrituristiche e alberghiere e le Comunità Montane del territorio. Per poter partecipare, i soggetti privati devono necessariamente essere titolari di partita IVA, essere iscritti nei registri delle imprese presso la CCIAA ed essere titola-

L’

ri di posizione Inps. I soggetti pubblici, invece, non devono trovarsi in stazioni di dissesto finanziario. Il progetto di ogni soggetto, per essere preso in considerazione, deve essere immediatamente cantierabile. La domanda di aiuto deve essere presentata telematicamente utilizzando il “Modello Unico di Domanda”, disponibile sul sito web www.agricoltura.regione.lazio.it , corredato del relativo fascicolo di misura/azione, e inviata in forma cartacea alla Direzione Regionale Agricoltura e Sviluppo Rurale della Regione Lazio, sita in via R.R. Garibaldi, 7 entro il prossimo 9 agosto.


Lavorare

16 UNIVERSITÀ

29 GIUGNO 2014

Roma Uno L’internazionalizzazione vale 1.095 euro al mese

Giusto peso con... Sapienza Il piacere contro l’abbuffata N

36 borse di collaborazione L’area per l’internazionalizzazione dell’ateneo Sapienza si prepara al nuovo anno accademico. Pubblicato il 9 giugno scorso, il bando per la formulazione di una graduatoria di studenti che collaboreranno con l’ateneo all’accoglienza e all’orientamento degli studenti internazionali. In particolare, l’università assegna 11 borse di collaborazione da 150 ore ciascuna, per il ruolo di buddy di facoltà e 25 borse di collaborazione da 25 ore ciascuna, per il ruolo di buddy welcome week. Il compenso per il buddy di facoltà è fissato in 1.095 euro, esente dall’imposta sul reddito delle persone fisiche, per 150 ore complessive; per il buddy welcome week, il compenso è

fissato in 182,50 euro, esente dall’imposta sul reddito delle persone fisiche, per 25 ore complessive di collaborazione, da svolgersi durante la International student Welcome Week (la settimana di benvenuto e accoglienza degli studenti internazionali) che si terrà dal 22 al 25 settembre 2014 alla Città universitaria, in piazzale Aldo Moro 5. I buddy di facoltà saranno invece impegnati dal 15 settembre 2014. Lingue richieste: ottimo inglese, più una a scelta tra francesce, spagnolo, tedesco, portoghese, arabo, cinese o giapponese. C’è tempo fino alle ore 12 del 9 luglio prossimo per compilare la domanda on line. Il bando è su www.uniroma1.it.

on si tratta del solito tormentone estivo della “prova costume”. Il servizio Gong (Gruppo orientamento nutrizione giovani), che l’università Roma Uno offre gratuitamente ai suoi studenti in collaborazione con l’Istituto di Scienza dell’Alimentazione, è l’Unità di educazione nutrizionale e gastronomica per affrontare il nutrimento con sapienza e con gusto. Gong offre incontri individuali, seminari e convegni su temi specifici, sempre tenendo insieme l’educazione gastronomica e quella nutrizionale. Per educare i giovani al gusto, alla capacità di distinguere, accostare e apprezzare i sapori, alla curiosità per gli usi e costumi alimentari di altre comunità umane accanto all’interesse per la conservazione, la valorizzazione e il recupero dei piatti della tradizione italiana. Si possono prenotare appuntamenti fino al 14 luglio (http://dspmi.uniroma1.it/ strutture/gong), con la responsabile di Gong, professoressa Anna Maria Patti. La sede è il dipartimento di Scienze di sanità pubblica e malattie infettive, edificio Sanarelli.

LAURA ANDRENACCI

L. A.

Accordo con Roma tre Lezioni gratuite in Archeologia, Storia dell’arte, Comunicazione, Letteratura, Sociologia, Diritto, Economia, Ingegneria

Corsi in Inglese all’Arcadia University orsi in inglese e tirocini all’Arcadia University. La struttura accreditata negli Stati Uniti ha sottoscritto un accordo con l’università degli studi Roma tre. Gli studenti dell’ ateneo capitolino potranno partecipare a corsi accademici gratuiti e effettuare degli stage presso le strutture americane a Roma. Possono partecipare i ragazzi regolarmente iscritti all’università Roma tre ai corsi di laurea triennale, specialistica, magistrale o a ciclo unico. I profili dovranno essere in regola con il pagamento delle rate di iscrizione e possedere una conoscenza dell’inglese pari al livello “b1”. Se i candidati non possiedono un certificato di lingua non c’è da preoccuparsi, dal momento che la padronanza dell’inglese verrà verificata durante un apposito colloquio orale. Partiamo proprio dai corsi che si terranno nel semestre autunnale (settembre- dicembre 2014). Gli insegnamenti saranno tenuti in inglese e afferiscono a diverse discipline: Archeologia, Storia dell'arte, Comunicazione, ma ci sono ottime opportunità anche per approfondire la Letteratura, Sociologia, Storia del diritto, Economia e Ingegneria.

C

La seconda possibilità di interazione con l’ Arcadia University è quella degli stage. Si tratta di tre

tirocini sempre dedicati agli iscritti a Roma tre. In questo caso l’attività di col-

laborazione partirà da settembre e si protrarrà fino a dicembre. I ragazzi accumuleranno dei credi-

ti formativi utili da inserire all’interno dei piani di studio. Le attività si svolgeranno in settori diversi: uno studente verrà impiegato nell’assistenza agli iscritti stranieri in arrivo in Italia, un secondo profilo si occuperà della grafica e del web design mentre l’ultimo si dedicherà alla gestione della biblioteca e degli eventi di interesse strettamente culturale. Passiamo alle modalità di candidatura e ai dettagli delle prove di ammissione. I colloqui di selezione si svolgeranno nel periodo dal 7 al 10 luglio. Come abbiamo anticipato si tratta di un colloquio motivazionale, un confronto per valutare le capacità di comprendere un testo in inglese e di confrontarsi oralmente con l’interlocutore. La domanda di ammissione si potrà effettuare fino al 30 giugno inviando un curriculum vitae e una lettera di motivazione in inglese all'indirizzo e-mail: LaroccaD@arcadia.edu. Nella sezione “news” del sito d’ateneo http://www.uniroma3.it potrete trovare i bandi e tutti i dettagli per aderire all’iniziativa. Marica Servolini

Con la Regione avviato un nuovo percorso per il Bando accademico 2014/2015

Tor Vergata-Facoltà di Economia

Laziodisu, tre giorni di “ascolto” con e per gli studenti

Spagnolo certificato Prenota ora il corso

Laziodisu e Regione Lazio organizzano una tre giorni di dibattiti e incontri al fine di migliorare il proprio rapporto con gli studenti e concordare assieme il nuovo bando di concorso per l’anno accademico 2014/15. Ad annunciare gli incontri, in calendario per Viterbo, Roma e Cassino, il Commissario straordinario di Laziodisu, nell’ambito del nuovo corso impostato su un costante dialogo e confronto con gli studenti. Gli incontri pubblici si svolgeranno il 24 giugno nella sede Adisu di via Cardarelli 75 a Viterbo, il 25 alla residenza in via De Dominicis 13 a Roma, il 26 infine in via Garigliano

86/a a Cassino (Frosinone). Gli incontri permetteranno all’Ente di ascoltare le voci di tutti gli studenti universitari del Lazio e orientare al meglio l’efficacia dei servizi che saranno offerti a partire dal prossimo anno accademico. Già negli ultimi mesi Laziodisu ha recepito alcune indicazioni importanti col fine di costruire un bando il più possibile aperto, accessibile e comprensibile. Ogni incontro avrà una durata di due ore, dalle 10,30 alle 12, 30. Per ulteriori informazioni sugli eventi è necessario collegarsi al sito web www.laziodisu.it.

Il laboratorio linguistico della Facoltà di Economia di Tor Vergata organizza corsi di preparazione al conseguimento della certificazione di lingua spagnola Dele (B1/B2). Non ci sono limitazioni all’accesso: possono partecipare sia studenti universitari sia esterni, pagando rispettivamente una quota di iscrizione di 260 e 300 euro. Il primo corso si svolgerà tra il 20 settembre e il 15 novembre del prossimo anno accademico. Prima del corso è necessario sostenere un test d’ingresso per stabilire il proprio livello di competenza. Per informazioni o per prenotare la propria partecipazione collegarsi al sito web www.economia.uniroma2.it.

DIEGO SAMBUCINI

D.S.


Lavorare

UNIVERSITÀ 17

29 GIUGNO 2014

Ied, 16 master pagati a disposizione per giovani laureati molto creativi Riparte il concorso “We like talents”, l’evento organizzato dallo Ied che punta a valorizzare la creatività, l’innovazione e la cultura fra i giovani. L’iniziativa è rivolta a tutti i laureati e prevede l’erogazione di 16 borse di

studio per accedere ai master dell’Istituto. Tutte le candidature devono pervenire entro il 20 luglio. Gli interessati possono registrarsi sul sito http://www.ied.it, sezione “corsi”. M. S.

Sottoscritte convenzioni per studenti, personale e famiglie con sconti e promozioni

TorVergataguardaanchealrisparmio Sullo stesso sito è stata creata una pagina dedicata alla raccolta di suggerimenti o segnalazioni, che consentirà di mantenre un filo diretto con gli interessati. Inoltre, è possibile iscriversi alla newsletter per ricevere direttamente sulla propria casella di posta elettronica gli aggiornamenti sulle promozioni in corso. L’iniziativa, secondo il Rettore dell’Università Tor Vergata, Giuseppe Novelli, rappresenta l’emblema della forza e della compattezza dell’Ateneo e ha lo scopo di rafforzare il “senso d’appartenenza” all’Università.

L’Università di Roma Tor Vergata ha sottoscritto una serie di convenzioni finalizzate a fornire agevolazioni a tutti gli appartenenti della comunità universitaria. Per gli studenti e per tutto il personale, docente e amministrativo, famiglie comprese, sono disponibili sconti sugli acquisti e servizi a prezzi convenienti presso molti esercizi commerciali e aziende. L’elenco completo delle convenzioni che sono state stipulate è disponibile sul sito internet www.agevola. uniroma2.it. Le convenzioni sono divise in categorie: dagli esercizi commerciali, agli asili nido, ai ristoranti.

DIEGO SAMBUCINI

Tirocini nel turismo a disposizione per 44 giovani tra i 18 e i 35 anni in Germania, Spagna e Lituania

Stage all’estero per diplomati orse di tirocinio nel turismo. È questa la proposta di Mistral società cooperativa sociale onlus di Brescia , che grazie all’aiuto dell’Unione europea mette a disposizione 44 stage di 13 settimane in Germania, Spagna e Lituania. L’iniziativa si chiama “Youth- You, tourism and heritage” ed è stata realizzata nell’ambito del programma dedicato all’apprendi-

B

mento permanente del progetto Leonardo Da Vinci. Youth è rivolto a giovani diplomati in un percorso quinquennale e, in generale, alle persone inoccupate e disoccupate in possesso di diploma, tutti di età compresa tra i 18 e i 35 anni compiuti. I profili dovranno conoscere almeno la lingua inglese, meglio se accompagnata dal tedesco o spagnolo secon-

Viaggio, vitto e alloggio per tre mesi. Serve l’inglese

ranno divisi fra Siviglia e Barcellona. Le partenze sono previste a blocchi separati a partire da settembre, per protrarsi fino alla prima settimana di ottobre prossimo. Per questo la data di scadenza entro cui inviare le candidature è fissata per il 5 luglio. Passiamo alla modalità di invio dei dati. Le modalità di candidatura sono due. La prima è più diretta e prevede l’invio del materiale tramite posta elettronica, all’indirizzo: info@mistralcoop.eu, mentre l’alternativa è quella di spedire i documenti originali in busta chiusa all’indirizzo: “Candidatura progetto Youth, Mistral via Zamboni 107, 25126 Brescia”. Sul sito http://www.mistralcoop.eu troverete il bando con tutti i dettagli. In allegato poi potrete approfondire le regole per candidarvi senza rischiare che la vostra domanda sia scartata per mancanza di documenti. Dopo un primo screening dei titoli i prescelti dovranno sostenere un colloquio e dei test. Marica Servolini

difendere e valorizzare. E allora, bando alle critiche e sotto con la matita e la fantasia. Si tratta di costruire una forte immagine territoriale, che attragga i mercati – tanto quello italiano quanto quello internazionale – sulle eccellenze dei luoghi della “Strada del Lago”. I luoghi in questione sono quelli dei Comuni di Anguillara Sabazia, Bracciano, Trevignano Romano, Canale Monterano e Manziana, cioè storia, presitoria, arte, architettura, natura, geologia alla massima potenza. Visto che il tempo è poco, se non siete del luogo, un “giro” veloce su Wikipedia darà senza dubbio uno sprint al magma creativo: villaggi neolitici, resti romani, chiese, torrioni, porte, caldare, torbare e betulle bianche. Il concorso è aperto a tutti, singoli o in gruppo. Ci si aspetta un grande contributo dagli studenti. La partecipazione è anonima. Mille euro di montepremi, equamente suddivisi tra logo e titolo. Info: 0699816205 (Ufficio Turismo), e-mail: turismo. comune.bracciano.rm.it.

Mancano pochi giorni per iscriversi all’African Summer School, la scuola estiva di Verona che vuole presentare il continente africano come una terra ricca di opportunità. Il corso, pensato per offrire il know-how necessario alla pianificazione e all’avviamento di progetti imprenditoriali in Africa, avrà una durata di quattro mesi, che comprendono sei giorni di lezioni frontali, dal 4 al 9 agosto, presso Villa Buri a Verona. Possono partecipare sia gli studenti italiani sia quelli africani emigrati, pagando una quota di partecipazione di 210 euro (280 compreso vitto e alloggio in Villa Buri) entro il prossimo 27 giugno. È possibile inoltre partecipare come uditori, iscrivendosi anche a una singola giornata, entro il 31 luglio. Per inoltrare la propria domanda d’iscrizione è necessario compilare un form online sulla pagina web www.african summerschool.org. I partecipanti avranno anche la possibilità di partecipare al concorso “Business Incubator 4 Africa”: la migliore idea di business riceverà un premio e sarà accompagnata nella sua fase di incubazione.

LAURA ANDRENACCI

D.S.

do il paese di destinazione. Il programma prevede la copertura delle spese di viaggio, vitto e alloggio per i tre mesi di permanenza dei prescelti. Gli stage verranno attivati nei settori dell'offerta turistica, della ricettività e ristorazione e nell’area dedicata ai servizi per i viaggiatori. In particolare, il progetto vuole sensibilizzare alla crescita del turismo giovanile e alla valorizzazione del patrimonio. Come abbiamo anticipato i paesi di destinazione sono tre. Sei tirocinanti lavoreranno a Berlino, 11 a Vilnius e altri 27 ver-

Bracciano: La strada del Lago cerca idee per il logo C'è poco tempo. Su questo non ci piove. Il bando è datato 12 giugno 2014 e scade il 27 giugno 2014. “Consapevole dell’importanza della partecipazione della cittadinanza a interventi di valorizzazione del territorio e divulgazione turistica dei luoghi – è l’incipit del bando – questa Amministrazione Comunale (il Comune di Bracciano, Provincia di Roma), in qualità di capofila del progetto di promozione turistica sottoscritto dai Comuni del lago di Bracciano, del Parco Regionale di Bracciano e Martignano e dal Consorzio Lago di Bracciano, indìce un Concorso di idee per la progettazione di un logo e di un titolo che esprima a livello grafico e semantico il valore e le finalità dei percorsi turistico-culturali raccolti nel progetto “La strada del Lago” primo importante intervento promozionale dell’intero Sistema Turistico Locale in corso di strutturazione. La valorizzazione delle numerose attrattive di diversa natura esistenti nell’ampia porzione di territorio delle comunità dei 5 paesi aderenti è l’obiettivo principale del progetto che si incentra su un’idea di sviluppo economico che fa della

cultura e della riscoperta delle tradizioni il proprio volano e che propone un’offerta turistica originale e di qualità”. Così, con soli quattro virgole, due punti e 15 giorni di tempo, si dà luogo a un concorso di idee che, purtuttavia, non può non animare gli animi e la creatività di chi quei luoghi conosce, ama e vuole

ConSummerSchool l’Africadiventa terrad’opportunità


cerco lavoro

se l’offerta è perfetta

info

◆ un racconto sincero

Il gratuito di qualità. Le aziende sono registrate su un database. Gli annunci sono controllati uno a uno. Mai anonimi. Chiariamo ogni dubbio direttamente con l’azienda. Perché a rispondere siano davvero i candidati ideali.

◆ sei un’azienda e cerchi personale Registrati su www.lavorare.net. Avrai una tua pagina personale sul sito e potrai gestire in autonomia il servizio, scegliendo l’area di pubblicazione e la durata dell’annuncio, da una a quattro settimane.

offro lavoro

il segnaposto si presenta

Chiaro, conciso, convincente. Le tre “c” indispensabili per compilare una richiesta di lavoro. Un annuncio non è un curriculum. In poche righe devi catturare l’attenzione. In evidenza, il ruolo per cui ti proponi, poi le tue capacità.

◆ sei un candidato e cerchi lavoro Registrati su www.lavorare.net. Avrai una tua pagina personale sul sito e potrai inserire il tuo annuncio e il tuo curriculum. L’annuncio sarà letto sul giornale. Il curriculum, sul sito.


Lavorare

OFFRO LAVORO 19

29 GIUGNO 2014

il segnaposto 108 annunci

www.lavorare.net telefono: 3292530355 e-mail: l.andrenacci@lavorare.net

Ogni settimana le nostre offerte qualificate, verificate in redazione

sommario OFFERTE RICHIESTE

pagina

pagina

19 25

OFFERTE AMMINISTRAZIONE/SEGRETERIA 1 ESPERTA PAGHE E CONTRIBUTI Studio di consulenza del lavoro Giudice seleziona per inserimento nel proprio organico. Richiesta ottima conoscenza dell’inglese scritto e parlato. Contratto a tempo indeterminato. Sede di lavoro: Roma, zona piazza Bologna. Inviare cv all’indirizzo e-mail: argiudice@studiogiudice.it.

1 RECEPTIONIST MANAGER Genoma srl seleziona. Requisiti: esperienza nel ruolo, maturata nelle responsabilità di gestione di personale, in aziende operanti in ambito sanitario, buona conoscenza dei principali tools informatici, conoscenza scritta e orale della lingua inglese. Completano il profilo una significativa facilità nella gestione delle relazioni, flessibilità e positività. Contratto a tempo determinato. Sede di lavoro: Roma. Tel. 068811270, fax 0664492026, indirizzo email: spuria@laboratoriogenoma.it.

2 SEGRETARI Contas sas seleziona. Si valutano candidati di entrambi i sessi, neodiplomati per posto di segreteria-amministrazione. No laureati, età massima 24 anni. Contratto a tempo determinato. Sede di lavoro: Roma. Inviare curriculum via e-mail all’indirizzo: contas@gruppocontas.it.

1 STAGISTA BOOKING & BACK OFFICE Blue Panorama Airlines seleziona per stage reparto operativo. Si valutano candidati diplomati/laureati con della lingua inglese scritta e parlata e buon utilizzo di Outlook. Il ruolo prevede mansioni di gestione delle prenotazioni aeree individuali e di gruppo, atività di supporto per le agenzie di viaggi, inserimento liste passeggeri e assistenze speciali. Sede di lavoro: Fiumicino (Rm), Parco Leonardo. Inviare cv all’indirizzo email: personale@blue-panorama.com.

1 TIROCINIO DOTTORE COMMERCIALISTA Alessandro Diano dottore commercialista seleziona. Si valutano candidati di entrambi i sessi, dottori commercialisti Sede di lavoro: Roma, zona Aventino. Tel. 0687904864, email: diano2@tiscali.it.

OFFERTE ASSICURAZIONI 10 ADDETTI SVILUPPO SETTORE ASSICURATIVO PART TIME LAZIO Improving seleziona. La ricerca è rivolta a professionisti del settore e giovani da avviare alla carriera, ai quali poter affidare lo sviluppo di interessanti canali di vendita. Requisiti: diploma o laurea. L’azienda iffre formazione iniziale, strumenti di lavoro, clientela in parte già fidelizzata, provvigioni e concrete possibilità di sviluppo professionale. Contratto di collaborazione occasionale o Partita Iva. Sede di lavoro: tutte le province del Lazio. Tel. 030224051, e-mail: nadia.kupfer@gruppoimproving.it.

vati e decisi da avviare alla carriera di ispettore di produzione, con possibilità, dopo un percorso formativo, di assunzione a tempo indeterminato. Contratto di lavoro occasionale. Sede di lavoro: Anzio e comuni limitrofi. Tel. 069814047, 3387772326, e-mail: Alessandro.Rossi@alleanza.it.

3 CONSULENTI ASSICURATIVI Alleanza Toro spa seleziona per inserimento in ambito commerciale, con impegno part o full time. Richiesta predisposizione alla vendita e al contatto con la clientela. Si offrono corso gratuito, possibilità di carriera e di contratto a tempo indeterminato. Contratto di consulenza. Sede di lavoro: Roma, zone Talenti, Nomentana, Tiburtina. Tel. 3204556151, email: manuela.dagostino@alleanza.it.

5 CONSULENTI ASSICURATIVI Alleanza Toro spa, seleziona per inserimentoi nella propria struttura. Si offrono corso di formazione gratuito e affiancamento, ottime possibilità di guadagni e assunzione a tempo indeterminato. Contratto di intermediario assicurativo. Sede di lavoro: Roma, zona Casalotti. Tel. 3386535482, e-mail: alessandro.penza@alleanza.it.

6 CONSULENTI ASSICURATIVI Alleanza Toro spa, Ispettorato Appio seleziona per inserimento nel proprio organico commerciale. Si offrono corsi di formazione, affiancamento e possibilità di carriera finalizzata al contratto a tempo indeterminato. Contratto di intermediario assicurativo. Sede di lavoro: Roma, zona Appia, San Giovanni. Tel. 3921723640, e-mail: marialaura.babino@alleanza.it.

Sulle offerte di lavoro il testo in grassetto segnala i nuovi annunci della settimana. Gli altri sono ripetuti su richiesta degli inserzionisti. Le aziende che decidono di chiudere le selezioni prima della scadenza fissata per l’annuncio, sono pregate di segnalarlo alla redazione (3292530355) per sospendere la pubblicazione.

12 CONSULENTI ASSICURATIVI E PREVIDENZIALI Alleanza Assicurazioni spa, azienda leader nella gestione del risparmio, seleziona. Si valutano professionisti da inserire nella propria struttura commerciale e da avviare a un percorso di crescita economica e professionale. SI offrono formazione, affiancamento e un meritocratico sistema retributivo. Requisiti: dinamismo, capacità relazionali, orientamento al risultato, ambizione. Contratto a tempo indeterminato. Sede di lavoro: Roma, via Veneto. Inviare cv all’indirizzo e-mail: pellegrino.rullo@alleanza.it.

2 CONSULENTI PREVIDENZIALI Agenzia Generali Lido di Ostia seleziona. Le selezioni sono rivolte a giovani talenti dotati di capacità relazionali, persone eccellenti con spirito imprenditoriale, motivate a intraprendere un percorso di crescita professionale, diplomati o laureati. I prescelti avranno a disposizione un percorso formativo per le competenze tecnico commerciali. Contratto di intermediario assicurativo. Sede di lavoro: Roma, Lido di Ostia. Telefono 065673124, fax 065673110, indirizzo e-mail: lidodiostia @agenzie.generali.it.

5 COLLABORATORI DI BASE Alleanza Assicurazioni spa seleziona. Ambosessi moti-

G UI DA AL LE OFFER TE SUL SEG NAP OSTO Le segnalazioni riportate nel Segnaposto sono fornite da aziende private e da privati cittadini. La redazione si riserva la facoltà di rifiutare qualsiasi inserzione.

10 CONSULENTI ASSICURATIVI Alleanza Assicurazioni spa seleziona per lavoro nel territorio di Velletri, Cisterna e Valmontone. Si valutano candidati residenti in zona. Si offrono portafoglio clienti gratuito e costante supporto di professionisti, formazione e crescita professionale, interessanti guadagni con differenti opportunità di carriera. Contratto di consulenza. Sede di lavoro: Velletri, Cisterna, Valmontone (Rm). Tel. 069642210, 069631003, 3351852768, indirizzo e-mail: bartolomeo.nassa@alleanza.it.

Modalità di inserimento Tutti gli annunci del Segnaposto sono gratuiti. Le aziende che vogliono inserire le loro ricerche di personale sul Segnaposto devono preventivamente registrarsi sul sito internet www.lavorare.net. Il servizio consente a ogni società di avere uno spazio personalizzato, caratterizzato da username e password, che permette la gestione autonoma degli annunci di cui si richiede la pubblicazione. Dopo aver compilato il modulo per la registrazione, le aziende possono accedere immediatamente al servizio. Nel modulo di inserimento dell’annuncio è possibile scegliere la validità tra una, due o quattro settimane. Sul giornale verranno pubblicati al massimo due annunci per ogni richiedente. Le uscite successive alla prima non sono garantite. In alternativa è possibile inviare per posta ordinaria una richiesta di pubblicazione dattiloscritta su carta intestata della società, con il testo dell’inserzione, l’indicazione della rubrica nella quale si desidera comparire e la firma del responsabile dell’azienda, per l’autorizzazione al trattamento dei dati personali, in base al d.leg. 196/2003. L’indirizzo è: Lavorare, viale Liegi 10 – 00198 Roma. La richiesta, per internet o per posta, deve pervenire entro il martedì precedente l’uscita del giornale. Per qualsiasi chiarimento telefonare al numero 3292530355. Laura Andrenacci

Azienda leader nel settore  personale (18/55 anni) per ufficio commerciale. Lavoro in sede. Offresi: formazione gratuita, crescita professionale, stipendio fisso con reale guadagno e un ambiente stimolante. Per info 06/59475002 o cv a info@perfect-lite.com


Lavorare

20 OFFRO LAVORO

29 GIUGNO 2014

1 IMPIEGATO AMMINISTRATIVO ASSICURATIVO Studio Mangano Assicurazione e Finanza srl seleziona impiegato amministrativo. Il candidato si occuper_ di gestire la contabilità generale, i cespiti, predisporre la preparazione delle scritture contabili per il bilancio, redigere report, verificare la modulistica di vigilanza, adempimenti verso la vigilanza, risolvere le problematiche del bilancio assicurativo. Contratto a progetto. Sede di lavoro: Roma. Riferimento: ab1. Fax 0644292230, e-mail: a.lioce@smafbroker.it.

10 CONSULENTI TELEFONICI OUTBOUND Sellingcall srl seleziona per attività nei settori delle pay-tv, energia, farmaceutico e finanziario. Il candidato ideale ha una buona dialettica, conoscenza minima del pc e predisposizione nel settore commerciale. Possibilità di crescita. Contratto a progetto. Sede di lavoro: Aprilia (Lt). Tel. 0695211217, fax 0695211290, indirizzo e-mail: personale @sellingcall.it.

10 OPERATORI TELEFONICI Euro Service Group spa seleziona per attività di telemarketing. Requisiti: significativa esperienza nella vendita preferibilmente nel settore servizi, spiccate abilità relazionali e capacità di lavorare per obiettivi. Contratto a progetto. Sede di lavoro: Roma, zona Cinecittà Est. Riferimento: ope tlmktg. Inviare dettagliato cv all’indirizzo e-mail: candidati@euroservice groupspa.com.

4 INTERMEDIARI ASSICURATIVI Agenzia Fondiaria Sai Somalia seleziona. Si valutano giovani dinamici, diplomati o laureati, per intraprendere un percorso professionale nel campo assicurativo. Previsti scuola formazione permanente, fisso e provvigioni. Contratto di intermediario assicurativo. Sede di lavoro: Roma, via Alfredo Casella 51. Inviare cv all’indirizzo e-mail: info@agenziasomalia.com.

10 OPERATORI CALL CENTER Si Agency seleziona. Requisiti: buona dialettica, propensione al lavoro in team, minima conoscenza dei sistemi informatici. Si offrono contratto a progetto, retribuzione fissa di 500 euro, formazione in sede, crescita professionale. Contratto a progetto. Sede di lavoro: Napoli. Tel. 0691516007, e-mail: segreteriasiagency. napoli@gmail.com.

20 OPERATORI TELEFONICI OUTBOUND Webcentre.it srl seleziona. Requisiti: ottime capacità comunicative, forte orientamento al raggiungimento degli obiettivi e conoscenze informatiche di base. Gradita esperienza maturata in call center. Si offrono contratto di collaborazione a norma di legge, indennità mensile e indennità economiche suppletive, formazione tecnico/commerciale. Contratto a progetto. Sede di lavoro: Roma, zona SanPaolo. Riferimento: rif. opt5/14. Inviare cv all’indirizzo e-mail: webcen3@ gmail.com.

4 INTERMEDIARI ASSICURATIVI ISCRITTI AL RUI Agenzia Fondiaria Sai Somalia seleziona. Si valutano giovani dinamici, diplomati o laureati, per intraprendere un percorso professionale nel campo assicurativo. Previsti: scuola formazione permanente, fisso e provvigioni. Contratto di intermediario assicurativo. Sede di lavoro: Roma, via Alfredo Casella 51. Inviare cv all’indirizzo e-mail: info@agenzia somalia.com.

30 OPERATORI CALL CENTER Concerto srl seleziona per attività outbound. Requisiti: predisposizione al lavoro in team, serietà e determinazione. Si offre compenso fisso orario con prestazione occasionale. Contratto di lavoro occasionale. Sede di lavoro: Roma, zona Eur Montagnola. Fax 0645210209, email: info@concerto-crm.it.

1 LAUREATO/RAGIONIERE Inter Partner Assistance S.A. seleziona per stage in contabilità. Si valutano candidati con disponibilità immediata, competenze economico/finanziarie specifiche, proattivi, flessibili, con capacità di lavoro in team e problem solving. Richiesta conoscenza partita doppia. Sede di lavoro: Roma. Riferimento: coge2014. Inviare curriculum vitae all’indirizzo e-mail: direzione.risorseumane@ip-assistance.com.

OFFERTE AUTOMOTIVE 1 STAGISTA ADDETTA MARKETING/VENDITE (SETTORE AUTOMOTIVE) Business Management srl seleziona. Requisiti: esperienza in ambito telefonia e comunicazioni, ottime capacità di dialettica, buona capacità di relazionarsi con i clienti, buona conoscenza degli strumenti di comunicazione digitale, quali social media e networking. Il candidato, riportando al Direttore amministrativo, dovrà contattare e accogliere i clienti e attuare strategie di marketing mix. Sede di lavoro: Nola (Na). Se in possesso dei requisiti inviare curriculum all’indirizzo email: selezione@bmanagement.net.

OFFERTE

OFFERTE

10 OPERATORI CALL CENTER OUTBOUND D.R.C. 2002 call center tlc outbound business seleziona per inserimento immediato nel proprio organico. Impegno part o full time. Gradita esperienza per presa appuntamenti Corso gratuito in sede. Fisso mensile. Contratto a progetto. Sede di lavoro: Roma, zona Romanina. Tel. 0664800800.

10 OPERATORI CALL CENTER OUTBOUND Dbm Serivizi, call center che opera per Fastweb spa seleziona per la nuova sede di Albano Laziale. La ricerca ha carattere di massima urgenza. Compito delle risorse sarà quello di contattare clienti business e residenziali ai quali presentare le offerte commerciali di Fastweb e fissare un appuntamento. Turno pomeridiano. Contratto a progetto. Sede di lavoro: Albano Laziale (Rm). Riferimento: dbm24. Tel. 0697650791, fax 0697650613, e-mail: marucchi@dbmservizi.it.

200 OPERATORI OUTBOUND DI TELESELLING Exervice srl seleziona per la propria sede di Guidonia. Si offre contratto a progetto con compenso fisso orario più variabile. L’attività si svolge su turni giornalieri nelle seguenti fasce orarie: lun/ven dalle 10.30 alle 16 oppure dalle 16 alle 21.30; sabato dalle 11 alle 17. Contratto a progetto. Sede di lavoro: Guidonia Montecelio (Rm). Riferimento: l/01. Tel. 3270491366, e-mail: selezioni@exervice.it.

40 OPERATORI TELEFONICI OUTBOUND Polaris Enterprise srl a cr seleziona. Requisiti: diploma superiore, conoscenza base pc, forte motivazione, capacità di lavoro in team, buona dialettica. Si offre retribuzione con compenso fisso più incentivi mensili. Contratto a progetto. Sede di lavoro: Roma, via Zoe Fontana. Tel. 064131078, fax 064131078, e-mail: selezionepersonale @polaris-enterprise.it.

COMMERCIO/LOGISTICA 5 AGENTI DI COMMERCIO Cassiopea srls azienda operante nel settore delle tabaccherie, bar ed edicole seleziona per ampliare la propria rete clienti. Contratto d’agenzia. Sede di lavoro: Roma. Telefono 065592452, fax 065592453, indirizzo e-mail: info@cassiopea srls.it.

2 AIUTO COMMESSI ADDETTI ALLE VENDITE Single srl seleziona. Si valutano candidati di entrambi i sessi diplomati, automuniti, con buona conoscenza pc e pacchetto Office, disponibilità immediata, massima serietà. Lavoro su turni, full time. Contratto a tempo determinato. Sede di lavoro: Roma. inviare curriculum con foto via e-mail all’indirizzo: curriculum@mondadorituscolanaroma.it.

1 IMPIEGATO SEGRETERIA COMMERCIALE Is Pack srl seleziona Il ruolo prevede mansioni di segreteria commerciale, inserimento ordini clienti, gestione offerte, back office. Saranno indispensabili doti organizzative, ottima conoscenza pc, capacità operative e di problem-solving. Sarà considerato titolo preferenziale conoscenza As400. Si offre contratto di legge, formazione aziendale. Contratto di inserimento. Sede di lavoro: Ciampino (Rm). Inviare cv all’indirizzo e-mail: pro-curriculum@libero.it.

OFFERTE COMUNICAZIONE/EDITORIA 10 OPERATRICI TELEMARKETING OUTBOUND Saggi srl unipersonale seleziona. Si valutano candidate con esperienza. Retribuzione, 100 euro per ogni contratto attivato e 5 euro per ogni appuntamento fissato. Fissando un appuntamento al giorno il guadagno è di 100 euro per 20 appuntamenti mensili più 700 euro per attivazione abbonamenti (considerando una chiusura ogni tre appuntamenti). Totale mensile per part time, 800 euro. Contratto a progetto. Sede di lavoro: Roma, viale Libia 25. Tel. 0686329909, e-mail: uman resource@gmail.com.

1 ESPERTA TELEMARKETING Nova Media srl seleziona per contatti alto profilo. No vendita. La ricerca ha carattere d’urgenza. Si offrono fisso più incentivi. Contratto a progetto. Sede di lavoro: Roma, zona Prati. Inviare curriculum vitea all’indirizzo e-mail: marketing. roma1@nova-media.it.

OFFERTE CREDITO/FINANZA

1 TELEMARKETER Tecnocasa Monteverde Vecchio 3 srl seleziona. La ricerca è rivolta a una segretaria d’acquisizione full time di età compresa tra i 22 e i 30 anni, residente o domiciliata nelle vicinanze di Monteverde, per lavoro di telemarketing, telefonate di acquisizioni e distribuzione riviste Tecnocasa nella zona, con buona predisposizione al contatto con il pubblico. Si offroomo formazione professionale, fisso mensile più provvigioni e incentivi. Contratto d’agenzia. Sede di lavoro: Roma, zona Monteverde vecchio. Riferimento: 12. Tel. 065882269, fax 065812336, e-mail: rmcre@tecnocasa.it.

2 AGENTI DEL CREDITO E ASSICURATIVI Studio Roma 4 srl seleziona per Kiron Partner spa. Si valutano giovani interessati a un percorso formativo per diventare professionisti qualificati nel settore dei finanziamenti e delle assicurazioni. Si offrono formazione mirata per l’iscrizione all’albo, affiancamento costante, crescita professionale e ottimi incentivi. S richiedono doti comunicative e relazionali e forte motivazione ad investire su sé stessi e sul proprio futuro. Contratto d’agenzia. Sede di lavoro: Roma, via M.B. Tosatti 65. Tel. 3386749851, indirizzo e-mail: stefano.croce@kiron.it.

CALL CENTER/TELEMARKETING 15 ADDETTI CALL CENTER DI TELESELLING A MAGENTA Be One srl seleziona. Si valutano persone motivate, anche alla prima esperienza; completano il profilo la propensione ai rapporti interpersonali, l’attitudine alla vendita e una buona conoscenza del pc. L’azienda offre un periodo di affiancamento propedeutico all’inserimento. Contratto a progetto. Sede di lavoro: Magenta (Mi). Riferimento: nessuna esperienza. Tel. 3357594909, indirizzo e-mail: candidati. magenta@gruppovestena.it.

4 OPERATORI TELEFONICI Nemesis srl seleziona per attività di phone collection per sollecito telefonico rate scadute e recupero crediti. Requisiti: esperienza nel settore, diploma, preferenziale laurea in giurisprudenza, abilità con il pc e buone capacità comunicative. Orario part time 5 ore su turni dalle 9 alle 14 e dalle 14 alle 19. Contratto a progetto. Sede di lavoro: Roma, zona Eur Mezzocamino. Email: recruit@nemesiscredit.it.

10 VENDITORI TELEFONICI B-kom agenzia di telecomunicazioni seleziona per riorganizzazione proprio organico di vendita. Si valutano candidati di entrambi i sessi, di età 28/45 anni, dinamici, desiderosi di raggiungere obiettivi personali e di gruppo e capaci di lavorare in un team. Lavoro part time di quattro ore, rimborso spese mensile più bonus al raggiungimento di obiettivi mensili. Contratto a progetto. Sede di lavoro: Roma, zona Eur. Tel. 0688937510, e-mail: job@b-kom.it.

1 ISTRUTTORE/TRICE CESSIONE DEL QUINTO Directafin spa seleziona. La ricerca è rivolta a persona esperta nell’iter istruttorio del prodotto finanziario cessione del quinto dello stipendio/pensione e delegazione di pagamento. Profilo richiesto: diploma scuola media superiore/laurea, ottime capacità analitiche/organizzative, attitudine al lavoro per obiettivi, spirito di squadra, flessibilità e autocontrollo. Contratto a tempo indeterminato full time. Sede di lavoro: Roma. Riferimento: istrcq. Inviare curriculum all’indirizzo e-mail: lavoro@directafin.it.


Lavorare

OFFRO LAVORO 21

29 GIUGNO 2014

OFFERTE EDILIZIA 1 COMMERCIALE ESTERO A PARTITA IVA CON FISSO E PROVVIGIONI Improving seleziona. Il prescelto si occuperà di gestione commerciale e implementazione dei clienti in Italia e all’estero; customer service. Il candidato ideale ha maturato un’esperienza almeno quinquennale in ambito commerciale Italia ed estero, in settore edile. Formazione in ambito tecnico (geometra, architetto, ingegnere) inglese e francese o tedesco. Attività di libero professionista. Sede di lavoro: Bergamo. Riferimento: 779. Tel. 030224051, e-mail: 779@gruppoimproving.it.

1 GEOMETRA O ARCHITETTO TRIENNALE O INGEGNERE TRIENNALE Tecno Edil 88 srl seleziona per collaborazione gestione cantieri e contabilità amministrativa lavori. Attività di libero professionista. Sede di lavoro: Roma. Inviare cv all’indirizzo e-mail: risorseumane 1900@gmail.com.

OFFERTE

1 AGENTE IMMOBILIARE Studio 4 Venti srl seleziona. Si valutano candidati giovani motivati e intraprendenti con diploma o laurea. Si offrono fisso mensile e provvigioni, formazione gratuita e continua. Attività di libero professionista. Sede di lavoro: Roma. Tel. 0658310071, fax 065815131, e-mail: rm1bd@ tecnorete.it.

2 AGENTI IMMOBILIARI Nina Bianco Immobilare, Nbi di Clelia Maiello seleziona. Requisiti: diploma scuola media, doti di comunicazione, bella presenza. Contratto di procacciatore d’affari. Sede di lavoro: Roma. Riferimento: 01. Tel. 3203657399, e-indirizzo mail: clelia.maiello@gmail.com.

2 AGENTI IMMOBILIARI Immobiliare Clodio srl, affiliato Tecnocasa seleziona. Si valutano giovani motivati, anche senza esperienza, diplomati, da avviare alla carriera di agente immobiliare. Si offrono fisso mensile più provvigioni, formazione gratuita e affiancamento. Attività di libero professionista. Sede di lavoro: Roma zona Prati. Tel. 0637518510, fax 0637518544, e-mail: rmcv4@tecnocasa.it.

ELETTRICITÀ/ELETTRONICA 3 OPERATORI CALL CENTER ASSISTENZA TECNICA Guard Engineering srl seleziona. I candidati ideali sono in possesso di un diploma tecnico o di laurea. I prescelti si occuperanno di assistenza ai clienti su sistemi di allarme e antintrusione. Contratto a tempo indeterminato. Sede di lavoro: Formello (Rm). Riferimento: atech03. Se in possesso dei requisiti inviare cv all’indirizzo e-mail: hrm@guard.biz.

OFFERTE

2 AGENTI IMMOBILIARI Studio Colli Aniene srl affiliato Tecnocasa seleziona. Si valutano giovani candidati anche alla prima esperienza da avviare alla carriera di agente immobiliare. Possibilità di crescita professionale con corsi in sede, fisso garantito e alte provvigioni. Si richiede capacità di lavorare in gruppo e spirito di iniziativa. Attività di libero professionista. Sede di lavoro: Roma. Riferimento: rmcp8. Tel. 064072381, fax 0640500975, email: rmcp8@tecnocasa.it.

IMMOBILIARE 1 AGENTE IMMOBILIARE Locatelli agenzia immobiliare di Bergamo seleziona. Si valutano candidati di entrambi i sessi, anche senza esperienza lavorativa. Il trattamento economico è costituito da un rimborso spese mensile per tutta la durata del contratto, oltre a provvigioni notevolmente superiori alla media del settore, variabili dal 30 al 70 per cento. Contratto a progetto. Sede di lavoro: Bergamo. Riferimento: www.lavorare.net. Tel. 3281758289, indirizzo e-mail: selezione milano@yahoo.it.

1 AGENTE IMMOBILIARE Tecnocasa Immobiliare Cipro srl seleziona. Giovani motivati anche senza esperienza di età compresa tra i 20 e i 30 anni, diplomati da avviare alla carriera di agenti immobiliari. Si offrono fisso mensile più provvigioni, formazione gratuita e affiancamento. Attività di libero professionista. Sede di lavoro: Roma, zona Cipro, Musei Vaticani. Tel. 0639031286, e-mail: rmcvd@tecnocasa.it.

1 AGENTE IMMOBILIARE Tecnorete Studio Serenissima srl seleziona. Si valutano giovani anche alla prima esperienza da avviare alla carriera di agente immobiliare. Requisiti: capacità di lavorare in gruppo e spirito di iniziativa. Si offrono possibilità di crescita professionale con corsi in sede, fisso garantito e alte provvigioni. Attività di libero professionista. Sede di lavoro: Roma. Tel. 0625204785, indirizzo e-mail: rm1be@tecnorete.it.

3 AGENTI IMMOBILIARI Roma Group Immobiliare seleziona. La ricerca è ricolta a candiati con esperienza nel settore, per acquisire immobili. Si offre l’opportunità di poter sviluppare il proprio lavoro con nessuna spesa di gestione, nessun vincolo di zona su cui operare, provvigioni al 50 %. Attività di libero professionista. Sede di lavoro: Roma, zona Flaminio. Tel. 0632650505, indirizzo e-mail: studio@romagroup.it.

5 AGENTI IMMOBILIARI Gruppo Immobiliare seleziona. Requisiti: auto/moto propria, serietà, disponibilità, voglia di crescere, spirito di squadra, voglia di apprendere, flessibilità. Si offrono formazione gratuita e continua, fisso mensile, provvigioni, affiancamento, possibilità di crescita, ambiente dinamico. Per coloro che hanno comprovata esperienza nel settore condizioni economiche personalizzate. Colloquio nel massimo rispetto della privacy. Attività di libero professionista. Sede di lavoro: Roma, vi a Oderisi da Gubbio 33/35. Tel. 065593685/7, fax 0655301506, e-mail: info@gruppoimmobiliare.net.

2 COLLABORATORI IMMOBILIARI Studio Paliano srl seleziona. Si valutano candidati di entrambi i sessi, diplomati, con auto propria da avviare alla carriera di agente immobiliare. Periodo di affiancamento e successivo contratto con apertura di partita Iva. Corsi di formazione ed esami finali abilitanti alla professione. Nel periodo di tirocinio si garanti-

scono rimborso spese e incentivi. Contratto Enasarco. Sede di lavoro: Paliano (Fr). Fax 0775570395, indirizzo e-mail: m.fiaschetti@ tecnocasa.it.

6 CONSULENTI IMMOBILIARI Studio Immobiliare Prati srl seleziona. Si valutano candidati di entrambi i sessi, diplomati o laureati, che abbiano voglia di costruire il loro futuro nelle agenzie affiliate del gruppo Tecnocasa e Tecnorete. Si offrono fisso mensile più provvigioni, affiancamento e formazione costante. Attività di libero professionista. Sede di lavoro: Roma, zone centro, Montesacro, Parioli, Tiburtina. Telefono. 0639751777, fax 0639762401, e-mail: cogli opportunita@gmail.com.

8 CONSULENTI IMMOBILIARI Studio Pietralata affiliato Tecnocasa seleziona per gli uffici di Roma. Si valutano candidati dinamici e motivati, di età compresa tra i 18 e i 30 anni, diplomati o laureati, da avviare alla carriera di agente immobiliare. Si offre fisso mensile, provvigioni, incentivi, formazione professionale gratuita e affiancamento costante. Attività di libero professionista. Sede di lavoro: Roma, zone Tiburtina, Nomentana, Monteverde, Parioli. Tel. 064182038, e-mail: rmcp5@tecnocasa.it.

2 DIPLOMATI da avviare alla carriera di agente immobiliare Tecnocasa Monteverde Vecchio 3 srl seleziona. Si valutano candidati giovani dinamici, motivati e con buona predisposizione al contatto con il pubblico, di età 18/30 anni, anche alla prima esperienza. Si offrono formazione professionale, fisso mensile più provvigioni e incentivi. Contratto d’agenzia. Sede di lavoro: Roma, zona Monteverde vecchio. Riferimento: 11. Tel. 065882269, fax 065812336, e-mail: rmcre@ tecnocasa.it.

5 DIPLOMATI O LAUREATI Studio Trieste 2 srl affiliato Tecnorete seleziona. Si valutano candidati giovani, di età compresa tra i 18 e i 35 anni, dinamici e desiderosi di prender parte a un progetto professionale di successo. I prescelti saranno avviati a una brillante carriera da agente immobiliare con sicura crescita nel settore. Attività di libero professionista. Sede di lavoro: Roma, viale Regina Margherita. Riferimento: 01. Tel. 068551052, e-mail: rm1ai@tecnorete.it.

1 RESPONSABILE DI FILIALE Casagroup spa seleziona Il prescelto avrà il compito di gestire e coordinare i clienti e gli agenti presenti nel proprio gruppo di lavoro. Requisiti: abilitazione all’attività di agente d’affari in mediazione nel settore immobiliare (patentino), serietà, predisposizione ai rapporti interpersonali e alla gestione risorse, auto propria. Contratto d’agenzia. Sede di lavoro: Brescia. Tel. 0302007766, fax 0302005179, email: risorseumane@casagroup.it.

OFFERTE INFORMATICA/WEB 4 ANALISTI PROGRAMMATORI .NET T.S.I. srl seleziona. Requisiti: almeno due anni di esperienza, ottima conoscenza del framework 3.5 e successivi, ottima conoscenza di almeno

un database relazionale, Sql Server e/o Oracle, ottima conoscenza di C#, Aspx, ottima conoscenza Oop, Wcf, Wpf e Entity Framework, buona conoscenza del pattern Mvc, buona conoscenza della lingua inglese. Contratto a progetto. Sede di lavoro: Roma. Tel. 0688816421, fax 0688817168, email: ufficio.personale@tsi-srl.it.

3 ANALISTI PROGRAMMATORI JAVA T.S.I. srl seleziona. Ottima competenza nell’analisi e sviluppo in ambiente java. Competenze: Java, JavaScript, db Oracle, framework Dojo e Spring framework, Hibernate. Strumenti di sviluppo Eclipse e Apache Maven. Contratto a tempo indeterminato. Sede di lavoro: Roma. Tel. 0688816421, fax 0688817168, email: ufficio.personale@tsi-srl.it.

1 DBA SQLSERVER: Evolution Tech srl seleziona. Competenze richieste: esperienza consolidata nella creazione, implementazione e gestione di database Sql Server (dalla 2003-2012), comprovata esperienza nell’utilizzo di Sql e T/Sql per stored-procedure e creazione query/tabelle complesse. Disponibilità immediata. Contratto di consulenza. Sede di lavoro: Roma. Telefono 065664792, indirizzo e-mail: recruitment @evtch.com.

4 ESPERTI ORACLE WLS E ORACLE SB Garfin srl seleziona. La ricerca ha carattere d’urgenza. Si valutano candidati esperti in Oracle Wls e Oracel Sb con ottima conoscenza degli ambienti Oracle Wls 11gR1 e Oracle Service Bus 11gR1. Si offre contratto a progetto. Sede di lavoro: Roma. Riferimento: 230514solid. Inviare cv all’indirizzo e-mail: info@garfinservizi.it.

8 OPERATORI HELPDESK PRIMO E SECONDO LIVELLO CON ESPERIENZA ZerO’Clock seleziona. Requisiti: esperienza su ambienti enterprise (intranet, extranet, portali, ecc.) su area collaboration (forum, virtual meeting, ecc.) sistemi Windows Xp/7 e pacchetti Office e Outlook, inglese scritto e parlato, Microsoft Sccm, piattaforma Bea Alui (ex. Plumtree) sistemistica e gestione applicativa piattaforme sw enterprise (Ldap, Exchange, Dbms, Vpn, Voip). Contratto a progetto. Sede di lavoro: Parma. Riferimento: hd1-2. Inviare cv all’indirizzo e-mail: hrm@zeroclock.com.

3 PROGRAMMATORI ANDROID T.S.I. srl seleziona. Caratteristiche: Java Android; Sdk, Adobe Drmsdk, Eclipse; Svn, Sql, Json, Rest. Contratto a progetto. Sede di lavoro: Roma. Tel. 0688816421, fax 0688817168, indirizzo e-mail: ufficio.personale@tsi-srl.it.

1 SISTEMISTA .NET Evolution Tech srl seleziona per importante cliente. La ricerca ha carattere d’urgenza. Requisiti: buona conoscenza Biz Talk e Sqlserver, esperienza minima due anni, disponibilità immediata. La tipologia del contratto e il compenso verranno stabiliti in sede di colloquio in base alle reali competenze del candidato. Contratto di consulenza. Sede di lavoro: Roma. Inviare il proprio curriculum vitae in formato Word, Europeo. Tel. 065664792, indirizzo e-mail: recruitment@evtch.com.


Lavorare

22 OFFRO LAVORO 2 SISTEMISTI T.S.I. srl seleziona. Attività: installazione e amministrazione di sistemi su piattaforma Microsoft, installazione e gestione di sistemi con tecnologie Cluster, gestione e configurazione di Group Policy in ambiente Microsoft Active Directory, manutenzione sistemi distribuiti in sistemi operativi Unix, Linux, Windows e piattaforme di virtualizzazione VMware. Contratto a progetto. Sede di lavoro: Roma. Telefono 0688816421, fax 0688817168, indirizzo e-mail: ufficio. personale@tsi-srl.it.

29 GIUGNO 2014

10 CONSULENTI ALLE VENDITE SpotOnWay seleziona. Requisiti: laurea in Scienze della comunicazione, Scienze politiche o simili, spirito di iniziativa, mentalità imprenditoriale, attitudine al lavoro commerciale per obiettivi, auto propria, disponibilità pressoché immediata, entusiasmo, motivazione, voglia di crescere in un ambiente giovane e in espansione, ottima conoscenza di internet. Contratto di procacciatore d’affari. Sede di lavoro: Roma. Tel. 0662275404, e-mail: f.brunetti@gmail.com.

OFFERTE 2 SVILUPPATORI .NET InfoService srl seleziona Requisiti: laurea o diploma in discipline scientifiche, competenze sul.net Framework 3.5 - 4.5, conoscenza del linguaggio C#, Asp.Net, Vb.Net, ambiente di sviluppo Visual studio 2010 e Tfs; Html, Css, Javascript; Database Sql Server 2008 - 2012. Contratto a tempo indeterminato. Sede di lavoro: Roma. Riferimento:.net. Tel. 0670307438, fax 0670392218, e-mail: recruiting@infos.it.

3 SVILUPPATORI JAVA T.S.I. srl seleziona. Requisiti: almeno due anni di esperienza, ottima conoscenza di J2ee, ottima conoscenza dei Framework più diffusi (struts, spring.), buona conoscenza di almeno un Orm: Hibernate, Conoscenza di almeno un database relazionale Oracle e/o Sql Server, conoscenza dei linguaggi Pl Sql e/o T Sql, buona conoscenza della lingua inglese. Contratto a progetto. Sede di lavoro: Roma. Telefono 0688816421, fax 0688817168, indirizzo email: ufficio.personale@tsi-srl.it.

OFFERTE ISTRUZIONE/FORMAZIONE 3 MADRELINGUA O LAUREA O CERTIFICAZIONE PER INSEGNAMENTO LINGUE English lessons service seleziona. Si valutano candidati madrelingua o con fluente conoscenza lingue inglese-russo o inglese-spagnolo per lezioni di lingua a domicilio o sede di lavoro, individuali o di gruppo, per bambini, adulti, professionisti, aziende. Disponibilità pomeridiana.Retribuzione adeguata, da 10 a 18 euro l’ora. Contratto a progetto. Sede di lavoro: Roma e provincia. Tel. 0687230679, fax 0687130118, e-mail: Info@englishlesson service.it.

OFFERTE LIBERE PROFESSIONI/CONSULENZA 1 CONSULENTE COMMERCIALE AGENTE Amplia srl operante in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro, sicurezza alimentare, certificazione e privacy seleziona. Il candidato ideale, di età compresa tra i 25 e i 40 anni, ha esperienza pregressa maturata nell’ambito delle vendite, spiccate capacità relazionali e organizzative, auto propria. Contratto di procacciatore d’affari. Sede di lavoro: Lazio. Inviare cv all’indirizzo e-mail: dir.commerciale@amplia srl.it, info@ampliasrl.it.

1 CONSULENTE DEL LAVORO ABILITATO Str srl seleziona per studio commercialisti. Attività di libero professionista. Sede di lavoro: Roma centro. Riferimento: a/05/2014. Inviare curriculum vitae all’indirizzo e-mail: antonio.miani@tiscali.it.

OFFERTE TECNOLOGIA/TELECOMUNICAZIONI 2 SISTEMISTI MICROSOFT Teorema Engineering seleziona per Milano. Si richiede esperienza su almeno una delle seguenti aree: Exchange Server, Lync Server, SharePoint Server, Office 365, Scenari di migrazione posta elettronica. Certificazioni Microsoft e lingua inglese gradite. Disponibilità a trasferte. Contratto a tempo indeterminato. Sede di lavoro: Milano. Tel. 0403757979, indirizzo e-mail: Curriculum @teorema.net.

1 AGENTE DI COMMERCIO Rintal spa seleziona. Il candidato ideale possiede competenze tecnico/commerciali maturate preferibilmente nel settore edile, con esperienza nella promozione e vendita di prodotti rivolti a privati, studi tecnici e imprese edili. È richiesta un’esperienza minima di due anni L’azienda offre: contratto con P.Iva, trattamento provvigionale incentivante. Attività di libero professionista. Sede di lavoro: Roma ovest. Tel. 0641293042, fax 0641234380, e-mail: roma@ rintal.org.

MARKETING/PUBBLICITÀ 1 ACCOUNT Abc Promotion srl, agenzia di pubblicità, presente sul mercato da oltre 20 anni, specializzata nel settore promozionale (ideazione e progettazione di oggetti promozionali) e nell’import/export, seleziona. Requisito preferenziale, esperienza nel settore di pubblicità/marketing. Il prescelto si occuperà di gestire il pacchetto clienti acquisito. Contratto a progetto. Sede di lavoro: Roma, via Salento 21. Tel. 0644118895, fax 0644242639, e-mail: info@abcpromotion.it.

2 SVILUPPATORI C# Teorema Engineering seleziona per Trieste. Richiesta esperienza pluriennale. Inquadramento secondo il Ccnl del settore. Sono richieste le seguenti conoscenze: buona conoscenza del linguaggio C#, buona conoscenza dei database Sql Server, buona conoscenza Asp.Net. Contratto a tempo indeterminato. Sede di lavoro: Trieste. Tel. 0403757979, e-mail: lorenza.sicheri@teorema.net.

OFFERTE 1 IMPIEGATA Tonino Abballe Communication srl seleziona. Requisiti: buona conoscenza pacchetto Office, disponibilità agli spostamenti, flessibilità di orario. Contratto a tempo determinato. Sede di lavoro: Roma. Tel. 0670300173, e-mail: toninoabballecomunicazione@gmail.com.

1 MAGAZZINIERE/AUTISTA Ape srl seleziona per inserimento in organico. Requisiti: conoscenza Roma e provincia, utilizzo anche motorino, referenze, massima serietà, disponibilità full time. No perditempo. Contratto a progetto. Sede di lavoro: Roma, piazza Bologna. Inviare cv all’indirizzo email: segreteria@auropubblicita.it.

OFFERTE

VARIE/ALTRO 1 BADANTE CONVIVENTE AssistenzaSì società cooperativa Onlus seleziona per sostituzione dalla seconda settimana di luglio a metà settembre. La ricerca ha carattere d’urgenza. Contratto di lavoro occasionale. Sede di lavoro: provincia Roma nord. Riferimento: sostituzione. Inviare cv all’indirizzo e-mail: info@assistenzasi.it. Telefono 069003412.

1 FUNZIONARIO Re Mattone srl agenzia immobiliare zona Prati seleziona. Si valutano candidati con esperienza nel settore immobiliare. Si offrono alto fisso più provvigioni, corsi di aggiornamento, possibilità di crescita e incarichi da responsabile. Contratto d’agenzia. Sede di lavoro: Roma. Telefono 0668300364, indirizzo e-mail: remattone@ libero.it.

MEDICINA/FARMACIA 2 MEDICI Punto Service cooperativa sociale a rl seleziona per rsa sita in Torino. Si valutano medici in regime di libera professione, con specializzazione in geriatria, psichiatria o internisti. Si propone una collaborazione di 10 ore settimanali. L’annuncio è rivolto ad ambo i sessi. Attività di libero professionista. Sede di lavoro: Torino. Riferimento: medico torino. Le modalità di candidatura sono su www.lavorare.net/offertelavoro.asp. Inserire nel motore di ricerca la parola chiave “medico”.

OFFERTE

10 AGENTI COMMERCIALI VENDITE DOOR TO DOOR Fastkom business partner Fastweb seleziona. Si valutano candidati di entrambi i sessi da inserire nel ruolo di agenti commerciali door to door. Requisiti: propensione al lavoro di squadra, buona presenza, esperienza nella vendita, portafoglio clienti, auto o moto proprie, partita Iva, disponibilità full time. Si offrono mandato di agenzia, backoffice qualificato, provvigioni mensili, premi produzione mensili, reali opportunità di crescita. Contratto di procacciatore d’affari. Sede di lavoro: Roma Eur. Inviare cv all’indirizzo email: jobagent@fastkom.it.

5 AGENTI COSMESI MAKE UP FARMACIE Laboratori di ricerca BeWell seleziona nell’ambito di un significativo sviluppo e concomitante lancio di una nuova linea di makeup. Contratto d’agenzia. Sede di lavoro: territorio nazionale. Lavoro in zona di residenza. Inviare cv all’indirizzo e-mail: selezionibewell@yahoo.it. Si gradisce il contatto telefonico al 3385266337.

OFFERTE VENDITA/RAPPRESENTANZA 1 AGENTE DI COMMERCIO Rintal spa seleziona. Il candidato ideale possiede competenze tecnico/commerciali maturate preferibilmente nel settore edile, con esperienza nella promozione e vendita di prodotti rivolti a privati, studi tecnici e imprese edili. È richiesta un’esperienza minima di due anni L’azienda offre: contratto con P.Iva, trattamento provvigionale incentivante. Attività di libero professionista. Sede di lavoro: Latina. Telefono 0641293042, fax 0641234380, e-mail: roma@ rintal.org.

RISORSE UMANE 1 STAGISTA RISORSE UMANE Orienta spa agenzia per il lavoro seleziona per stage interno alla propria filiale, area ricerca e alla selezione del personale. La risorsa verrà affiancata al responsabile di filiale per essere formata alle attività di screening cv, convocazione candidati, colloqui di selezione, gestione database candidature, attivazione e monitoraggio canali di recruiting. Sede di lavoro: Reggio Emila, centro città. Tel. 0522580523, e-mail: reggioemilia@orienta.net.

8 AGENTI Home Innovation - Hi.Team network di professionisti che si occupano di domotica chiavi in mano seleziona. Si valutano professionisti della vendita o segnalatori di opportunità da inserire come commerciale. Attività di libero professionista. Sede di lavoro: regioni Veneto, Toscana, Marche, Abruzzo, Roma, Emilia Romagna e Piemonte. Tel. 0454858682, e-mail: federica.m@home innovation.eu.

1 AGENTE DI COMMERCIO Rintal spa seleziona. Il candidato ideale possiede competenze tecnico/commerciali maturate preferibilmente nel settore edile, con esperienza nella promozione e vendita di prodotti rivolti a privati, studi tecnici e imprese edili. È richiesta un’esperienza minima di due anni. L’azienda offre: contratto con partita Iva, trattamento provvigionale incentivante. Attività di libero professionista. Sede di lavoro: Viterbo. Telefono 0641293042, fax 0641234380, indirizzo e-mail: roma@rintal.org.

2 AGENTI DI COMMERCIO MONO MANDATARI E CONSULENTI DI VENDITA Officine Gastronomiche seleziona per affidamento pacchetto clienti e apertura nuove zone. Gradita esperienza in ambito bar, alberghi e punti di ristoro aziendali. Contratto Enasarco. Sede di lavoro: Roma e provincia. Tel. 3884446324, Numero Verde 800199782, email: officinegastronomiche@gmail.com.

2 AGENTI DI COMMERCIO PLURIMANDARI AS Distribuzione srl seleziona. Si valutano candidati con esperienza nel settore della vendita all’ingrosso dei prodotti alimentari, bevande e tabacchi e con iscrizione Enasarco. Si offre portafoglio clienti consolidato. Contratto Enasarco. Sede di lavoro: Roma e provincia. Riferimento: lvrm1405. Inviare curriculum vitae all’indirizzo e-mail job@as distribuzione.it.

20 AGENTI DI COMMERCIO SETTORE INFISSI Rdg Italia srl seleziona. Si valutano candidati con minima esperienza di vendita nel set-


Lavorare

OFFRO LAVORO 23

29 GIUGNO 2014

tore. I prescelti avranno la responsabilità di sviluppare il fatturato aziendale sulle aree geografiche di competenza. Si offrono importante provvigioni. Contratto di procacciatore d’affari. Sede di lavoro: territorio nazionale. Inviare curriculum vitae all’indirizzo e-mail: 2013.selezioni@gmail.com.

7 AGENTI DI VENDITA Global Renting azienda leader nel noleggio a lungo termine seleziona. Il prescelto si occuperà di promuovere e vendere i servizi dell’azienda. Il candidato ideale ha spiccate doti commerciali, forte orientamento alla vendita, predisposizione al contatto con il pubblico, età compresa tra i 30 e 45 anni ed è automunito. Contratto di procacciatore d’affari. Sede di lavoro: regione Lazio. Tel. 065416202, indirizzo e-mail: hr@global-renting.eu.

10 AGENTI DI VENDITA MONO O PLURIMANDATARI Effegi srl seleziona. Si valutano candidati con portafoglio clienti locale, interessati a proporre soluzioni in ambito 3D (stampanti, scanner, penne). Previsto un giorno di formazione gratuita presso la sede di Roma. Contratto di procacciatore d’affari. Sede di lavoro: territorio nazionale. Telefonare allo 0695550889, o inviare cv via fax 0696701659, oppure via e-mail all’indirizzo: commerciale @robot-domestici.it.

2 AGENTI DI VENDITA PROCACCIATORI Ciodue Italia spa seleziona Si valutano candidati anche alla prima esperienza di età 22/45 anni, con auto propria e disponibilità immediata. Si offrono contributo aziendale primo trimestre per inserimento più provvigioni e incentivi, parco clienti, zona di competenza, formazione specifica. Contratto Enasarco. Sede di lavoro: Latina e provincia., Formia, Gaeta. Tel. 0773661996, indirizzo email: latina@ciodueitalia.it.

2 AGENTI IMMOBILIARI CON E SENZA ESPERIENZA Casagroup Spa seleziona Il prescelto sarà formato per apprendere metodo nella gestione degli immobili, clienti e trattative commerciali. Requisiti: diploma di scuola secondaria, buone capacità comunicative, serietà, predisposizione ai rapporti interpersonali, flessibilità negli orari, Auto propria. Contratto occasionale. Sede di lavoro: Brescia. Tel. 0302007766, fax 0302005179, e-mail: risorseumane@casagroup.it.

40 AGENTI PROCACCIATORI SETTORE ENOGASTRONOMICO Gusta Cilento seleziona per inserimento nella propria rete vendita. Si offrono zona e prodotti in esclusiva, la provenienza e/o la conoscenza del settore

Enogastronomico sono requisiti di sicuro interesse. Per maggiori informazioni inviate la vostra candidatura e sarete ricontattati. Contratto di procacciatore d’affari. Sede di lavoro: territorio nazionale. Tel. 09741872378, fax 09741930306, e-mail: info@gustacilento .com.

2 AGENTI RAPPRESENTANTI Ipso Service sas agenzia Ipsoa Editore seleziona. Il ruolo prevede la proposta di soluzioni di editoria digitale, formazione e software per professionisti e aziende. Richieste esperienza di vendita, capacità organizzative e di pianificazione. Sarà affidato un portafoglio clienti attivo oltre allo sviluppo di new business nella zona di competenza. Si offre training, fisso mensile, provvigioni e incentivi. Contratto Enasarco. Sede di lavoro: Roma. Se in possesso dei requisiti inviare cv all’indirizzo e-mail: ipso service@ipsoservice.it.

3 AGENTI RAPPRESENTANTI Xado Italia srl, leader nel settore oli lubrificanti e additivi per auto, seleziona per ampliamento rete commerciale su Roma e provincia più intero territorio regionale. Massima serietà. Si garantisce fisso mensile di 250 euro più provvigioni. Previsto un periodo di prova di tre mesi e possibilità di inquadramento Enasarco. Contratto d’agenzia. Sede di lavoro: Roma e

provincia e regione Lazio. Tel. 0683708119, e-mail: xadoitaliaSrl@tiscali.it.

10 AGENTI VODAFONE BUSINESS Saggi srl unipersonale seleziona. Il prescelto si occuperà di acquisizione nuovi clienti attraverso instant call e presidio area di competenza, assegnata direttamente dall’azienda. Requisiti: capacità relazionali, disponibilità immediata, serietà sul lavoro, costanza e impegno giornaliero. Attività di libero professionista. Sede di lavoro: Roma, viale Libia 25. Tel. 0686329909, e-mail: umanresource @gmail.com.

5 ASSISTENTI COMMERCIALI TELEFONICI PART TIME PRODOTTI SEAT PAGINE GIALLE Prontoseat srl seleziona Si valutano candidati con consolidata esperienza commerciale, maturata non necessariamente al telefono, nella vendita preferibilmente di servizi per l’area business, con buone competenze in ambito web, e con voglia di mettersi in gioco e disponibilità a imparare in un contesto dinamico e organizzato. Contratto a tempo determinato. Sede di lavoro: Torino. Tel. 0117173130, fax 0117173121, indirizzo email: recruiting@prontoseat.it.


Lavorare

24 OFFRO LAVORO 1 COMMERCIALE B2B NO PARTITA IVA ABenergie spa importante società in forte crescita nel mercato della fornitura di energia prodotta da fonti rinnovabili e gas naturale, seleziona. La ricerca è rivolta a una nuova figura commerciale che dovrà sviluppare la rete vendita nel segmento business, su nuove aree della provincia di Verona. Contratto a tempo determinato. Sede di lavoro: provincia di Verona. Riferimento: verona. Tel. 0452066226, fax 0452065605, e-mail: verona@abenergie.it.

2 COMMESSE Le Camicie srl seleziona. Richieste ottima capacità relazionale, serietà ed eccellente conoscenza almeno della lingua inglese. Contratto a tempo indeterminato. Sede di lavoro: Roma centro storico. Inviare cv via e-mail: megposta@hotmail.com.

5 CONSULENTI Isicom srl seleziona per ampliamento della propria rete commerciale. Si valutano candidati con spiccata attitudine commerciale, positivi, dotati di personalità e intraprendenza, predisposizione ai rapporti interpersonali, doti comunicative, mentalità imprenditoriale e tanta di voglia di crescere. Si offrono retribuzione provvigionale, incentivi mensili, appuntamenti con clienti prefissati dal call center. Contratto Enasarco. Sede di lavoro: Roma. Inviare cv all’indirizzo e-mail: job@e-isicom.it.

29 GIUGNO 2014 provincia. Tel. 3388666063, e-mail: gabriele pinzi@tiscali.it.

10 CONSULENTI COMMERCIALI FASTWEB SPA Dbm Serivizi seleziona. Si valutano candidati motivati per la vendita dei prodotti Fastweb spa. Requisiti: età 24/55 anni, diploma o laurea, auto propria, predisposizione ai rapporti interpersonali e al lavoro di gruppo. Si offrono percorso formativo certificato Fastweb spa, agenda appuntamenti fissati dal call center nella propria zona di competenza, fisso mensile più provvigioni ai massimi livelli di mercato. Contratto a progetto. Sede di lavoro: Albano Laziale (Rm). Riferimento: dbm25. Tel. 0697650791, fax 0697650613, e-mail: marucchi@dbmservizi.it.

10 PROCACCIATORI D’AFFARI E RIVENDITORI SETTORE VINO Antiqua Vinea, azienda di selezione e commercializzazione vini docg e igt d’Irpinia seleziona. Contratto di procacciatore d’affari. Sede di lavoro: territorio nazionale. Tel. 360615111 e 3382814078, e-mail: info@antiquavinea.it.

2 RAPPRESENTANTI AGENTI DI COMMERCIO Gabriele Pinzi Rappresentanze seleziona. Si valutano candidati dinamici e professionali con spiccate doti comunicative e conoscenza di base del mondo dell’enogastronomia. Contratto d’agenzia. Sede di lavoro: Roma e

4 VENDITORI Logistica Funeraria srl azienda presente su territorio nazionale e internazionale seleziona. Si valtano candidati di entrambi i sessi di età 30/55 anni, con auto propria e ottima cultura generale. Si offre reale, sicura possibilità di guadagni oltre 1800 al mese pagamenti quindicinali. Contratto Enasarco. Sede di lavoro: Roma. Tel. 06770003, e-mail: info@documentifunerari.it.

10 VENDITORI Verisure Italy operante nella vendita di sistemi di sicurezza seleziona. Si offrono commissioni ai più elevati livelli di mercato, formazione in aula, affiancamento sul campo, rimborso spese e Smartphone, reali opportunità di carriera. Attività di libero professionista. Sede di lavoro: Firenze, Parto, Pistoia, Lucca, Livorno e Pisa. Gli interssati potranno inviare curriculum vitae all’indirizzo e-mail: selezione@ verisure.it.

10 VENDITORI E AGENTI MONOMANDATARI Verisure Italy seleziona. Requisiti: esperienza pregressa, anche breve, nella vendita diretta su canale business e/o residenziale, dispo-

nibilità immediata. Si offrono minimo garantito (per i primi tre mesi) e interessanti commissioni, contratto con ritenuta d’imposta (senza partita Iva fino al reddito di 5000 euro), oppure di agenzia. Contratto di procacciatore d’affari. Sede di lavoro: Emilia Romagna. Inviare cv all’indirizzo e-mail: selezione@verisure.it.

10 VENDITORI E AGENTI MONOMANDATARI Verisure Italy seleziona. Requisiti: esperienza pregressa, anche breve, nella vendita diretta su canale business e/o residenziale, disponibilità immediata. Si offrono minimo garantito (per i primi tre mesi) e interessanti commissioni, contratto con ritenuta d’imposta (senza partita Iva fino al reddito di 5000 euro), oppure di agenzia. Sede di lavoro: Veneto. Inviare cv all’indirizzo e-mail: selezione@verisure.it.

10 VENDITORI E AGENTI LAZIO E VITERBO Verisure Italia multinazionale operante nella vendita di sistemi di sicurezza seleziona per accrescimento della propria struttura commerciale. Si valutano candidati per i canali business e residenziale. Attività di libero professionista. Sede di lavoro: Lazio. Inviare cv all’indirizzo e-mail: selezione@verisure.it.


Lavorare

CERCO LAVORO 25

29 GIUGNO 2014

Sede di lavoro: Castelli Romani e Roma. Tel. 3489129903, e-mail: alessandro.capretti@ inwind.it.

immediata e full time. Sede di lavoro: Roma. Massimiliano, tel. 3467945965, indirizzo email: massimiliano.ferri@tin.it.

CONTABILE esperienza pluriennale, contabilità generale, fatturazione attiva/passiva, prima nota, banche, cassa. Ottima conoscenza Company, As400, Team System, Etere, Office, Internet. Massima serietà. Disponibilità immediata e part time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3498747488, indirizzo e-mail: azzurra789 @virgilio.it.

DIPLOMATA 35ENNE con esperienza in contabilità, segreteria e servizi Caf, buona conoscenza pc e Office cerca impiego part/full time. Agevolazioni contrattuali legge 407/90. Disponibilità part time e full time. Sede di lavoro: Roma centro, Roma sud, Pomezia, Ardea, Anzio, Nettuno. Tel. 3397225249, indirizzo e-mail: simona_gabrielli@alice.it.

ESPERTA SEGRETERIA trentanovenne referenziata, con ottimo uso del pc, della posta elettronica e di internet oltre a esperienza in pagamenti on-line, prima nota, fatturazione, organizzazione trasferte, accoglienza, pagamenti di banca e posta, etc. cerca serio impiego. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3338904377, e-mail: ilarita1974@ libero.it.

AMMINISTRAZIONE/SEGRETERIA

CONTABILE CON ESPERIENZA pluriennale nel settore maturata presso privati, ottima conoscenza della contabilità ordinaria, cespiti, riconciliazioni bancarie, scritture di assestamento fino alla chiusura di bilancio, conoscenza di vari programmi di contabilità Team System, Magix Zucchetti, eBridge Buffetti. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3666295025, indirizzo e-mail: massimo_ pasqua@yahoo.it.

ADDETTO COLLABORAZIONE ALLA SEGRETERIA esperienza pluriennale, ottima conoscenza Office, database, slide e archiviazione, centralino, appuntamenti e smistamento posta elettronica, ottimo uso tastiera pc e rapporto con persone e personale, disponibilità immediata per qualsiasi tipologia contratto part time e full time, collaborazione.

CONTABILE ESPERTO ragioniere quarantenne con venti anni di esperienza tra studi commercialisti e aziende modernamente strutturate, bilancio intrastat, black list, gestione risorse Enasarco libri sociali. Disponibilità

RICHIESTE ALBERGHIERO/TURISMO AIUTO CUOCO AIUTO PASTICCERE disponibile all’impiego, volenteroso, motivato, inquadramento sesto livello, titolo di studio diploma alberghiero cerca lavoro in ristoranti, alberghi, pasticcerie, mense tavole, calde forni e altri laboratori di produzione alimentare. Possibilità di assunzione con le agevolazioni previste dalla legge. Disponibilità part time. Sede di lavoro: Roma. Telefonare al numero 3395071591.

BANCHISTA BAR ESPERTO banchista bar con esperienza pluriennale cerca lavoro a Roma Aurelio San Pietro Prati e zone limitrofe. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma, zone Aurelio, San Pietro, Prati e limitrofe. Tel. 3392674343, e-mail: crisolitofrancesco@ alice.it.

BARISTA 33enne professionale con esperienza di sette anni anche in alberghi, manutenzione macchina caffè, massima professionalità e serietà. Sede di lavoro: Roma e provincia. Tel. 3894927038.

RAGAZZO attestato Haccp e qualifica alberghiero, terzo superiore, valuta proposte in mense, catering, cucine e altri laboratori di produzione alimentare. Sede di lavoro: Rieti. Tel. 3319960101.

TUTTOFARE CAMERIERE DI SALA 40enne, giovanile, serio e volenteroso valuta impiego con alloggio Sede di lavoro: Anzio, Nettuno, Pomezia (Rm). Tel. 3423522270.

36ENNE disponibile per alberghi pulizie camere facchinaggio o ditte di pulizie o supermercati. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3279338122.

RICHIESTE

Guida all’utilizzo del tagliando MODALITÀ DI INVIO Il coupon deve essere spedito per posta ordinaria a: Media Futuro via Pio Foà 35, 00152 Roma. Saranno pubblicati gli annunci pervenuti in redazione entro il martedì precedente l’uscita del giornale. Per ogni nuova pubblicazione, ripetere l’invio del tagliando. In alternativa compilare il modulo sul sito internet www.lavorare.net. In questo caso si può richiedere la pubblicazione per una, due o quattro settimane. La redazione si riserva il diritto di rifiutare la pubblicazione, a suo insindacabile giudizio. Per informazioni, telefonare al 3292530355 o scrivere all’ndirizzo l.andrenacci@lavorare.net.

IMPIEGATA decennale esperienza in amministrazione, gare e contratti, acquisti e vendite, magazzino, sistema qualità, buon inglese, Word, Excel, posta elettronica, internet, gestionale Zucchetti. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3332102088.

per inserire le richieste di lavoro

Tutti gli annunci sono

gratuiti

Il coupon è riservato, esclusivamente, a chi cerca lavoro e non può utilizzare il servizio predisposto sul sito internet www.lavorare.net. Non può essere utilizzato per la pubblicazione di offerte di lavoro da parte delle aziende. La firma per l’autorizzazione al trattamento dei dati personali, in base alla legge 196/03, è obbligatoria. I dati indicati al di fuori del testo da pubblicare sono a uso interno e non verranno diffusi in alcun modo. I tagliandi verranno automaticamente cestinati, allo scadere della richiesta di pubblicazione. La richiesta sarà cestinata e non pubblicata se: • manca la firma del richiedente per l’autorizzazione al trattamento dei dati personali, in base alla legge 196/03; • manca la sede di lavoro desiderata; • nel testo da pubblicare non è indicato alcun recapito; • il tagliando non è compilato in stampatello.

ANNUNCIO GRATUITO DI RICHIESTA DI LAVORO (Attenzione: per la pubblicazione è indispensabile la vostra firma)

INDICARE CON UNA X IL SETTORE DI INTERESSE ❏ ALBERGHIERO/TURISMO ❏ AMMINISTRAZIONE/SEGRETERIA ❏ ARTIGIANATO/AGRICOLTURA ❏ ASSICURAZIONI ❏ AUTOMOTIVE ❏ BIOLOGIA/CHIMICA ❏ CALL CENTER/TELEMARKETING ❏ COMMERCIO/LOGISTICA ❏ COMUNICAZIONE/EDITORIA ❏ CREDITO/FINANZA ❏ CUSTOMER CARE ❏ EDILIZIA ❏ ELETTRICITÀ/ELETTRONICA ❏ IMMOBILIARE ❏ INFORMATICA/WEB ❏ ISTRUZIONE/FORMAZIONE

“Lavorare” è in edicola a Roma e nel Lazio e online su: www.mylavorare.net

❏ LIBERE PROFESSIONI/CONSULENZA ❏ MANIFATTURA/PRODUZIONE ❏ MARKETING/PUBBLICITÀ ❏ MECCANICA ❏ MEDICINA/FARMACIA ❏ MODA ❏ NON PROFIT/SERVIZI SOCIALI ❏ RISORSE UMANE ❏ RISTORAZIONE ❏ SICUREZZA/VIGILANZA ❏ SPETTACOLO/EVENTI ❏ SPORT/ESTETICA/BENESSERE ❏ TECNOLOGIA/TELECOMUNICAZIONI ❏ TRASPORTI ❏VARIE/ALTRO ❏ VENDITA/RAPPRESENTANZA

IL SOTTOSCRITTO RICHIEDE LA PUBBLICAZIONE DEL SEGUENTE ANNUNCIO:

I DATI PERSONALI QUI INDICATI NON SARANNO PUBBLICATI NOME COGNOME INDIRIZZO

CITTÁ SEDE DI LAVORO: TEL.

PROVINCIA TEL.

Firma per l’autorizzazione al trattamento dei dati personali in base alla legge 196/03. Senza la firma il tagliando verrà cestinato DA INVIARE A: Media Futuro, via Pio Foà 35 – 00152 Roma, OPPURE COMPILARE SUL SITO Internet www.lavorare.net

CAP


Lavorare

26 CERCO LAVORO

29 GIUGNO 2014

3890075768, indirizzo e-mail: alessandro_pao @hotmail.it. IMPIEGATA inserimento merce nel software gestionale, inventario, prezzario, carico fatture. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Bologna. Tel. 3207649050, e-mail: sil.graziano @libero.it.

IMPIEGATA segretaria amministrativa, massima serietà, esperienza pluriennale gestione fatturazione, cassa banca prima nota scadenze tasse, f24, battitura testi su pc, agenda appuntamenti, ottima dizione. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma, preferibilmente zone centrali. Tel. 3397628863, indirizzo e-mail: barbara70_ 2012@libero.it.

IMPIEGATA addetta paghe, laureata, abilitata consulente del lavoro, due anni esperienza troupes cinetelevisive, otto anni di esperienza diversi ccnl (software Speed). Disponibilità part time. Sede di lavoro: Roma, zone centro/nord. Tel. 3383687473, indirizzo e-mail: monica18piergentili@gmail.com.

IMPIEGATA SEGRETARIA diplomata, 43 anni, esperienza pluriennale in studi professionali. Dattilografa, conoscenza tastiera cieca, redazione documenti, gestione archivio, corrispondenza, conoscenza pacchetto Office, internet. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3291466807, indirizzo e-mail: alepul@yahoo.it.

IMPIEGATO diplomato in ragioneria, 23 anni, buona conoscenza del pc e pacchetto Office, automunito, disposto a lavorare su turni. Professionalità, serietà e capacità di adattamento a tutte le situazioni lavorative con la massima disponibilità valuta proposte full time. Sede di lavoro: Roma e provincia. Tel. 3482581519 e-mail: morof90@hotmail.it.

IMPIEGATO AMMINISTRATIVO con esperienza decennale, ex responsabile ufficio gare, ex contabile e addetto alla segreteria valuta proposte da azienda. Sede di lavoro: Roma centro. Tel. 3409115790.

IMPIEGATO AMMINISTRATIVO 32enne diplomato, conoscenza Office, internet, buona padronanza lingua italiana valuta proposte anche part time, no contabilità. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Telefono 3392418559 e-mail: solano.francesco@ libero.it.

IMPIEGATO con esperienza referenziata come segretario, centralinista, addetto al front office, data entry, buon uso pc, screening cv, incarichi esterni, conoscenza inglese, francese cerca impiego anche part time. Sede di lavoro: Roma e provincia. Tel. 3386395650, indirizzo e-mail: giulio.porcelli212@tiscali.it.

IMPIEGATO O SEGRETARIO AMMINISTRATIVO 25 anni, massima serietà e disponibilità immediata. Esperienza di tre anni in studio medico Sede di lavoro: Roma. Telefono

LAUREATA IN ECONOMIA E COMMERCIO con esperienza attuale e pluriennale nel settore paghe e contributi, master in Sviluppo risorse umane cerca impiego in studi, aziende o agenzie del lavoro per la selezione, gestione e amministrazione del personale. Sede di lavoro: Roma e provincia. Tel. 3406126822.

RAGIONIERA 51enne esperienza ventennale co.ge, Iva, adempimenti fiscali, dichiarativi presso studi commercialisti cerca serio impiego. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3332158746.

56 RAGIONIERA CONTABILE esperienza ventennale, iscritta nelle liste di mobilità, legge 236/93 dal 18 giugno 2012, ottima conoscenza pacchetto applicativo Team System valuta serio impiego. Sede di lavoro: Roma, zona Tiburtina talenti. Tel. 3473470309.

RAGIONIERA con esperienza nella Co.Ge. e in tutte le scritture contabili fino alla chiusura del Bilancio civilistico cerca impiego part time. Sede di lavoro: Cisterna e Latina. Tel. 3334887990.

RAGIONIERA OTTIMA FORMAZIONE QUALIFICATA oculatezza, precisione, affidabilità e passione, nel proprio operato sono le doti vincenti, gestione di bilanci di verifica, predisposizione al bilancio annuale, libri sociali e contabili, scadenze fiscali e amministrative. Completa autonomia gestionale. Disponibilità part time. Sede di lavoro: Roma sud. Tel. 3334943633, e-mail: meloni.anna@ libero.it.

RAGIONIERE PERITO COMMERCIALE E PROGRAMMATORE esperienza lavorativa maturata in otto anni ricchi di lavoro intenso, come segretaria commerciale, svariati incarichi e responsabilità, archivio pratiche e fatturazione, contatti clienti, tutti i servizi di segreteria e centralino, ottima conoscenza del pc. Disponibilità part time. Sede di lavoro: Fiumicino (Rm). Telefono 3285813131 e-mail: lululog@yahoo.it.

time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3395023931, indirizzo e-mail: chicca8230@gmail.com. SEGRETARIA assistente studio legale, gestione completa segreteria, agenda, trasferte, posta elettronica, depositi, notifiche. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Telefono 3311549454, e-mail: carmi.carmi@ libero.it.

SEGRETARIA 39 anni buona presenza libera da impegni familiari esperienza ultradecennale affidabile cerca impiego. Diplomata buona conoscenza lingua inglese ottimo utilizzo di Office e dei principali strumenti informatici. Fatturazione bollettazione gestione ordini. Automunita. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3384231888.

SEGRETARIA 42enne esperta in segreteria generale, provata esperienza presso studi professionali, ottimo utilizzo degli strumenti informatici e dei principali software gestionali. Discreto uso del macintosh. Discreto uso del programma per contabilità Team System. Massima serietà. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3388969440, indirizzo e-mail: ilaria1972@libero.it.

SEGRETARIA laureata in Scienze umanistiche 110/110, uso pc, esperta pubbliche relazioni valuta proposte come segretaria o addetta alla reception. Tassativo no telemarketing no vendita. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma, zone Ostia, Eur, Laurentina, viale Marconi, Basilica SanPaolo, centro storico. Tel. 3933816534, e-mail: tamarazimei @live.it.

SEGRETARIA AMMINISTRATIVA pluriennale esperienza CoGe prima nota cassa banca fatture attive/passive fax internet posta elettronica uso pc Windows Xp/Vista Office 2007 cerca serio impiego residenza Appio Latino. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3479129779.

SEGRETARIA AMMINISTRATIVA quarantaenne specializzata amministrazione condomini pratica pc e programmi cerca serio impiego presso uffici o aziende part time preferibile zona Monteverde Roma. Sede di lavoro: Roma. Telefono 3473715338, indirizzo e-mail: daniloagostina@libero.it.

SEGRETARIA AMMINISTRAVA CONTABILE addetta alla segreteria, amministrazione e contabilità cerca impiego presso studi di dottori commercialisti e/o società di servizi. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3398745654 e-mail: b.job.p@virgilio.it.

SEGRETARIA CONTABILE RAGIONIERA donna italiana 40enne esperienza pluriennale, disponibilità immediata, prima nota, fatturazione, cash flow, riconciliazione bancaria, inserimento fatture attive e passive, problem solving. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3475474520, indirizzo e-mail: drucilla@virgilio.it.

SEGRETARIA DATTILOGRAFA esperienza decennale, uso pc pacchetto Office e posta elettronica, videoscrittura veloce e tastiera cieca, centralino, redazione atti e corrispondenza, data entry, piccola contabilità clienti. Disponibilità part time. Sede di lavoro: Valmontone, Palestrina, Colleferro, San Cesareo (Rm) e comuni limitrofi. Tel. 3338377530.

SEGRETARIA E TRADUTTRICE IN INGLESE esperienza pluriennale in traduzioni, segreteria di direzione, generale e legale, ottimo utilizzo pacchetto Office, internet, posta elettronica, tastiera cieca. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3393079404, email: carla_belloni@libero.it.

SEGRETARIA QUALIFICATA con pluriennale esperienza nel settore civile-amministrativo cerca impiego con orario full time o part time, giri esterni presso studio legale. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3294367293, e-mail: elisa23_ 76@virgilio.it.

30ENNE DIPLOMATA IN RAGIONERIA cerca urgentemente serio impiego come segretaria full time. Sede di lavoro: Roma, zona Aurelio Boccea. Tel. 3276972326.

RICHIESTE ARTIGIANATO/AGRICOLTURA

SECRETARY EMPLOYEE 46-ys-old Italian lady, long-standing experience of secretarial activities, administration, general accounting/book-keeping; diploma, touch-typing; English (advanced-British Council), French; Office programs; motivated and trustworthy, able to work under pressure; is looking urgently for a job. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3396621476.

SEGRETARIA diplomata analista contabile, esperienza di oltre 15 anni maturata prettamente in studi legali valuta serie proposte. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma, zone Vaticano, Prati, Trastevere, Ostiense. Telefono 3389688950, e-mail: barbara.bre27 @libero.it.

SEGRETARIA AMMINISTRATIVA RAGIONIERA lunga esperienza coge, clienti, fornitori, recupero crediti, cash flow, tesoreria, pratiche legali, personale, banche, gestione conti correnti on line, segreteria direzione, presidenza, organizzazione corsi, seminari, convegni. Serietà, riservatezza, problem solving. Disponibilità part time e full time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3476813351.

SEGRETARIA AMMINISTRATIVA/CONTABILE 31 anni, esperienza fatturazione attiva e passiva, front office clienti/fornitori, prima nota, riconciliazioni bancarie, inserimento ordini/commesse, corrispondenza, archivio. Buona conoscenza Office, gestionali Gimi98, King, Zucchetti. Buona conoscenza inglese. Libera da impegni familiari. Disponibilità full

OPERAIO IMPIEGATO ARTIGIANO 27enne con diploma in elettronica, patente informatica europea Ecdl e attestato alimentare haccp cerca un qualunque lavoro impiegatizio, operaio, artigiano o manuale in tutta Italia e anche all’estero. Cv dettagliato su http://michele.paginelibere.it. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Italia ed estero. Indirizzo e-mail: michelex23@live.it.

RICHIESTE CALL CENTER/TELEMARKETING

RAGIONIERA 31enne italiana con esperienza come operatrice telefonica e segretaria valuta proposte nel ruolo. Disponibilità immediata e part time. Sede di lavoro:


Lavorare

CERCO LAVORO 27

29 GIUGNO 2014

Frosinone, Roma. Tel. 3735047116, indirizzo e-mail: lumen@live.com.

OPERAIO addetto al ricevimento merci e stoccaggio a magazzino. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Treviso. Tel. 3483628066, email: cinesub66@gmail.com.

RICHIESTE COMMERCIO/LOGISTICA BANCONISTA GASTRONOMA quindici anni di esperienza nel settore, ottimo uso dell’affettatrice e taglio. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3924128819.

MAGAZZINIERE scaffalista, operaio valuta proposte. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3893417570, indirizzo e-mail: abiyvale@ hotmail.it.

RESPONSABILE commerciale, capo area, capo cantiere, formazione addestramento maestranze utilizzo macchinari e altri incarichi di responsabilità e fiducia, categoria protetta, 48 anni. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Torino. Tel. 3735319511, indirizzo e-mail: a.trezzi@creafilm.it.

RICHIESTE CUSTOMER CARE PERITO INFORMATICO esperienza in qualità di addetto al customer care maturata in società di telecomunicazioni, addetto al call center, addetto al back office. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3469648771, e-mail: massider1971@libero.it.

ADDETTA CLIENTELA segretaria coordinatrice e agente di commercio. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3396037578 e-mail: martinelli.ilaria84@gmail.com. SIGNORA DIPLOMATA cerca impiego part time centri commerciali, negozi centro storico, articoli religiosi e altro. Sede di lavoro: Roma. Telefonare ai numeri 0686215522 e 3317348078.

MAGAZZINIERE pluriennale esperienza, ottima conoscenza lingua inglese e pc valuta impiego full time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3207247749.

56 ADDETTO ALLE VENDITE COORDINATORE MERCI 30 anni, esperienza pluriennale nel punto vendita Margherita Conad di proprietà familiare; responsabile, motivato, dinamico, cortese, capacità organizzative e interesse per gli aspetti amministrativi e commerciali, valuta impiego nella grande distribuzione. Disponibilità immediata e full time ed immediata per chiusura propria attività. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3395337078, indirizzo e-mail: fabietto83@live.com.

RICHIESTE

DIPLOMATO SCUOLA SPECIALIZZAZIONE IN MURATORE muratore con esperienza di oltre 30 anni, affidabile, responsabile, automunito, patente B, referenze disponibile full time e a trasferimento. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3381177059, indirizzo e-mail: jandark@op.pl.

LAUREATA IN SCIENZE POLITICHE articolista freelance valuta proposte per stesura articoli. Pagamento con ritenuta d’acconto o buoni lavoro. No pubblicista. Garantisce serietà, esperienza e autonomia. Disponibilità collaborazione. Sede di lavoro: Roma. Contattare via e-mail all’indirizzo: silvem.ms@libero.it.

ELETTRICITÀ/ELETTRONICA OPERAIO TERZO LIVELLO ottime capacità di creare impianti terrestri satellitari in fibra ottica e apparecchiature per internet e buone capacità nella realizzazione di impianti elettrici (non possiede certificazione). Disponibilità full time. Sede di lavoro: Viterbo. Tel. 3290264175, indirizzo e-mail: sor.alberts@ gmail.com.

ELETTRICISTA significativa esperienza maturata come elettricista, lavorando molto presso cantieri per la nuova creazione di impianti elettrici civili, anche per edifici, esperienza decennale. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3203277160 e-mail: andrea. b23@libero.it.

RICHIESTE INGEGNERE IN SISTEMI EDILIZI neolaureato in Ingegneria dei sistemi edilizi, presso il Politecnico di Bari, valuta impiego nel settore ingegneria. Disponibilità collaborazione. Sede di lavoro: Bari. Tel. 3467324789, indirizzo e-mail: monikadv1987@gmail.com.

COMUNICAZIONE/EDITORIA MAGAZZINIERE TRASPORTATORE esperienza nel ruolo maturata presso una società di fiori fino a fine aprile 2014. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Fiumicino, Roma. Tel. 3388129101, indirizzo e-mail: danimista@ alice.it.

RICHIESTE

RICHIESTE EDILIZIA

MAGAZZINIERE verifica e spunta dei materiali in entrata, inserimento a sistema dei documenti di accompagnamento, stoccaggio delle merci, esposizione delle merci su scaffali, emissione ddt di trasporto, emissione fatture di vendita, verifiche e inventari a rotazione del magazzino. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Telefonare al 3771406823, indirizzo e-mail: fmarturano67 @tiscali.it.

e pc in generale, contabilità, preventivi. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma, Castelli Romani, Zagarolo (Rm). Telefono 3393489532, e-mail: alessiomalarby@gmail. com.

TERMOIDRAULICO cinquantenne, esperienza trentennale, patente B, disponibilità immediata. Sede di lavoro: Roma e provincia. Tel. 3896825940.

INFORMATICA/WEB ADDETTA IMPAGINAZIONE buon utilizzo applicativi Indesign Cc, Photoshop Cc, Illustrator, Pagemaker, Office, Mac Os e Windows valuta proposte. Disponibilità part time, full time o telelavoro. Sede di lavoro: Roma. Telefono 3497158241, inidrizzo e-mail: paulinaburbano@hotmail.com.

RICHIESTE ISTRUZIONE/FORMAZIONE

GEOMETRA di 35 anni, buona esperienza sia di cantiere che d’ufficio, ottimo uso autocad

DOCENTE IN DIRITTO qualificato, con esperienza pluriennale impartisce lezioni in procedura civile, procedura penale, diritto penale, commerciale, privato, lavoro, comunitario

COLF, BADANTI, BABY SITTER DALLA BANCA DATI A.N.L.I. Donna indiana, età 51 anni, disponibile a lavorare con donne anziane, adatta per anziani abbastanza autosufficienti e per anziani con problemi di Alzheimer o demenza senile, capacità di lavare e sollevare un anziano allettato, cerca lavoro fisso con vitto e alloggio in tutta Roma. Id 4344.

Donna ucraina, età 50 anni, referenziata, adatta per anziani autosufficienti, paziente ed educata, cerca lavoro fisso con vitto e alloggio. Id 4343.

Donna ucraina, 49 anni, disposta a lavorare sia con uomini sia con donne anziani, adatta per anziani allettati e con problemi di Alzheimer, cerca lavoro fisso con vitto e alloggio in tutta Roma. Id 4340.

Donna rumena, 45 anni, disponibile a lavorare sia con uomini sia con donne anziani, buona conoscenza lingua italiana, cerca lavoro fisso con vitto e alloggio in tutta Roma. Id 4297.

Donna albanese, 55 anni, disponibile a lavorare sia con donne sia con una coppia di anziani, non fumatrice, cerca lavoro lungo orario in tutta Roma. Id 4309.

Uomo bulgaro, 42 anni, disponibile a lavorare sia con donne sia con uomini anziani e con una coppia di anziani, in possesso di patente di guida, serio e professionale, cerca lavoro lungo orario in tutta Roma. Id 4181.

Uomo georgiano, età 28 anni, disponibile a lavorare sia con donne sia con

uomini anziani, buona conoscenza lingua italiana, cerca lavoro lungo orario in tutta Roma. Id 4313.

Donna peruviana, età 42 anni, in possesso di patente di guida, referenziata, abile in cucina, cerca lavoro come colf e babysitter. Disponibile in tutta Roma. Id 1926.

Donna bulgara, età 35 anni, abile in cucina, buona conoscenza lingua italiana, cerca lavoro come colf e babysitter part time mattina. Disponibile in tutta Roma. Id 4302.

Donna brasiliana, età 35 anni, cerca lavoro come colf e babysitter part time. Disponibile mattina e pomeriggio. Id 4296.

In questa rubrica pubblichiamo gli annunci dei profili professionali segnalati dall’ANLI, Associazione nazionale lavoratori in Italia di Roma. ANLI è un'associazione di promozione sociale, che mette in contatto badanti, colf e baby sitter referenziate/i, con datori di lavoro che necessitano di persone valide sotto il profilo personale e professionale. Lo staff ANLI incontra tutti i lavoratori personalmente, effettua con loro un colloquio conoscitivo, verifica le referenze e controlla i documenti. Stila un profilo del lavoratore contente caratteristiche personali e competenze professionali. I profili di ogni lavoratore sono consultabili gratuitamente sulla banca dati ANLI presente sul sito www.lavorodomestico.eu. Lo staff ANLI è disponibile per qualsiasi informazione relativa ai lavoratori presenti in banca dati. L’ANLI è in via Merulana 134, tel. 0690289221


Lavorare

28 CERCO LAVORO e consulenza tesi (ricerca, impostazione e correzione bizze). Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3492258774.

EDUCATRICE ASILO NIDO QUALIFICATA laurea in Scienze dell’educazione con 110 e lode, master in editoria e letteratura per ragazzi, diversi anni di esperienza, redazione di progetti formativi e programmazioni didattiche, coordinatrice didattica, ottime doti relazionali e di lavoro in team, certificato haccp. Disponibilità part time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3281746182 e-mail: m.quercini@virgilio.it.

29 GIUGNO 2014

massima precisione. Disponibilità immediata e full time. Sede di lavoro: Roma e provincia. Tel. 3498125228 e-mail: darko.kutnjak @libero.it.

INGEGNERE GESTIONALE energy management trade finance operation management kpi implementation team leadership. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 068809900, 3294923960, indirizzo e-mail: francesco.bisozzi@gmail.com.

RICHIESTE

RICHIESTE OPERATRICE SOCIO SANITARIA disponibile per assistenza domiciliare/ospedaliera presso strutture e privati, zone Tiburtina, piazza Bologna, Nomentana. Serietà, educazione Sede di lavoro: Roma. Telefonare al numero 3357069920.

TECNICO DI LABORATORIO BIOMEDICO Neolaureato con esperienza in laboratori di genetica medica, virologia molecolare e medicina trasfusionale. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3490548227.

MARKETING/PUBBLICITÀ GIAPPONESE LEZIONI impartisce ragazza italo giapponese 28enne diplomatasi in Giappone. Disponibile a traduzioni e come guida turistica. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3332101425, indirizzo e-mail: hosci_stella@yahoo.it.

INSEGNANTE CHIMICA E BIOLOGIA dottore in chimica abilitato impartisce lezioni per ogni scuola e facoltà. Si eseguono consulenze per tesi scientifiche e traduzioni. Disponibilità part time. Sede di lavoro: Roma. Stefano, telefono 3343117467.

OPERATORE CAD SU RHINO cerca studio e/o azienda in cui fare tirocinio ed esperienza come operatore Cad su Rhino con rimborso spese. Disponibilità part time. Sede di lavoro: Roma, Viterbo, Civitavecchia. Indirizzo email: marcoasciutto@libero.it.

IMPIEGATA laureata in Marketing e comunicazione con ottime capacità relazionali, organizzative e gestionali cerca impiego. Ottima conoscenza pacchetto Office, internet e posta elettronica. Possiede attestato di contabilità generale. Disponibilità immediata e full time. Sede di lavoro: Castelli Romani. Tel. 3393818797, indirizzo e-mail: m.gallocantafio @gmail.com.

RICHIESTE PERITO AZIENDALE CORRISPONDENTE IN LINGUE ESTERE grande capacità comunicativa studiata negli anni scolastici grazie alla materia “TDC, Tecniche della comunicazione”, adattabilità a ogni situazione, flessibilità e disponibilità a viaggiare. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Brescia. Tel. 3939062936, indirizzo e-mail: gabryviva@ gmail.com.

RICHIESTE MECCANICA PROFESSORE DI FRANCESE MADRELINGUA laureato in Lettere impartisce lezioni tutti i livelli, corsi aziendali, francese per Scienze politiche, Lettere, concorsi Cee, Dalf/Delf, sostegno scuole medie e superiori. Prezzo contenuto. Altrui domicilio. Sede di lavoro: Roma periferia. Tel. 3409609823.

RAGAZZA 23 anni, diploma psico-pedagogico, diploma tecnico di ludoteca autorizzato Regione Lazio, precedenti collaborazioni con asili, valuta proposte da asili, ludoteche e simili. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3482422128.

DOCENTE LETTERE CLASSICHE di ruolo, impartisce ripetizioni di latino, greco, storia, geografia a studenti di scuole medie e superiori, anche a domicilio. Sede di lavoro: Roma, zona Tuscolana. Tel. 0676900583.

ASSISTENTE ALLA POLTRONA radio diagnostica e sviluppo, organizzazione della sala sterilizzazione e dell’igiene generale dell’area operatoria, responsabile magazzino e fornitori (ordine farmaci/strumenti da lavoro), segreteria e amministrazione. Disponibilità part time. Sede di lavoro: Roma. Telefono 3381408075, indirirzzo e-mail: tuny120@ libero.it.

IMPIEGATO responsabile di produzione e di stabilimento, coordinatore del reparto produzione gestione fornitori esterni, assistente alla progettazione nell’approvvigionamento dei materiali ferrosi e commerciali, ottima conoscenza di tutti i componenti elettrici e meccanici. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Mantova. Tel. 3357065512, indirizzo e-mail: anetamirko@gmail.com.

TORNITORE FRESATORE MANUALE O CNC TORNI caporeparto tornitura fresatura, esperienza da 19 anni su torni manuali e cnc a tre assi e su frese manuali. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Rubano (Pd) e comuni limitrofi. Tel. 0492953275, e-mail: denis.boaretto. db@gmail.com.

RICHIESTE

MODA

COMMESSO ESPERTO calzature e abbigliamento, 51 anni, garantisce serietà e professionalità. Disponibilità full time e part time. Sede di lavoro: Roma. Telefonare al numero 3383996848.

RISTORAZIONE ALBERGHIERO giovane ragazzo in cerca di lavoro, disponibile part time per tutti ruoli di ristorazione, per imparare e fare esperienza. Sede di lavoro: Napoli. Telefonare al numero 08119240358, indirizzo e-mail: genny.96@ live.it.

DIPLOMA DI LICENZA MEDIA ragazza di 27 anni alla ricerca di un lavoro come apprendista parrucchiera, addette alle pulizie, cameriera, iscritta al centro per l’impiego di Novara disponibile part time, anche come baby sitter. Sede di lavoro: Novara. Telefonare al numero 3471808787, o contattare via e-mail: patrizia872011@libero.it.

ADDETTA MENSA SCOLASTICA lunga esperienza come addetta alla cassa, addetta alla somministrazione cibi e bevande, addetta alla preparazione antipasti caldi e freddi, contorni, friggitoria, aiuto cuoca e addetta alle stoviglie. Disponibile a lavorare nelle mense scolastiche di Roma, part time. Sede di lavoro: Roma. Telefonare al numero 3478425363, o contattare via e-mail all’indirizzo: sabrina. giannelli@hotmail.it.

RICHIESTE SICUREZZA/VIGILANZA

CONSULENTE VENDITA vendita, assistenza clienti, ordini, allestimento interno, gestione personale, gestione attività promozionali; backoffice, gestione magazzino, inventario. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Milano e hinterland. Tel. 3480920797, indirizzo email: mtenerelli@email.it.

ADDETTA VENDITA esperienza pregressa nella moda come addetta vendita visual e gestione cassa. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3478112277, indirizzo e-mail: gallofra.deg@gmail.com.

RICHIESTE

ADDETTO VIGILANZA RECEPTIONIST conoscenza inglese, esperienza in diverse aree, customer care, it, commercio, food, in possesso attestato corso per addetto alla segreteria commerciale in lingua inglese livello b2, disponibile anche a lavori saltuari in reception, accoglienza, antitaccheggio, vigilanza, data entry, addetto mensa, no agenzie interinali. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Telefono 3382779795, indirizzo e-mail: glucawolf@yahoo.it.

RICHIESTE SPETTACOLO/EVENTI RAGAZZA cerca lavoro nel settore moda o pubblicità per spot di qualsiasi settore. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3337055061.

NON PROFIT/SERVIZI SOCIALI IMPIEGATA AMMINISTRATIVA con esperienza pluriennale cerca serio impiego, anche in settore diverso dal proprio ruolo, massimo serietà. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3496787710, indirizzo e-mail: ales722013@libero.it.

MUSICISTA strumentista di corno, diplomato al Conservatorio, disponibile per concerti e lezioni private. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Rieti, Roma. Tel. 3204677593, e-mail: matteodionisi1981@libero.it.

MEDICINA/FARMACIA

RICHIESTE MANIFATTURA/PRODUZIONE OPERAIO competenza in produzione riguardo alla fornitura vernici. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Napoli. Tel. 3384713595, indirizzo e-mail: antoniobottone1991@libero.it.

OPERAIO METALMECCANICO addetto produzione, italiano, utilizzo macchinari manuali e automatizzati, uso carrelli elevatori e furgoni trasporto merci, esperienza decennale,

INFERMIERE gestione del paziente semplice e complesso, capacità di lavorare in modo autonomo e in equipe. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3335627081 e-mail: rachele.betti@hotmail.it.

MASSAGGIATORE FISIOTERAPISTA terapista della riabilitazione molto esperto e laureato in Scienze motorie cerca lavoro presso casa di cura per anziani o centro fisioterapico. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Sergio, telefono 3477692198, indirizzo e-mail: susypatty@yahoo.it.

RICHIESTE RICHIESTE RISORSE UMANE PSICOLOGO DEL LAVORO E DELLE ORGANIZZAZIONI abilitato, specializzato in assessment center, ricerca, selezione, orientamento e formazione del personale, valuta offerte in ambito risorse umane. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3313854348, indirizzo e-mail: alessandrot69@hotmail.it.

TECNOLOGIA/TELECOMUNICAZIONI PROJECT MANAGER Certificata Itil e Prince 2, da ciinque anni impiegata presso azienda informatica, esperienza nella la gestione del cliente, gestione delle commesse e assistente del commerciale, laurea in Tecniche di laboratorio biomedico presso l’Università de L’Aquila. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Contattare via e-mail all’indirizzo: cat.kyra@gmail.com.


Lavorare

CERCO LAVORO 29

29 GIUGNO 2014

RICHIESTE TRASPORTI AUTISTA 50enne italiano di Montemarciano, con patente B, patentino per la conduzione dei carrelli elevatori, attestato haccp, autovettura e navigatore portatile, pluriennale esperienza di trasporti merci con furgoni aziendali cerca occupazione a tempo pieno o parziale. Sede di lavoro: Ancona. Tel. 3294951268.

AUTISTA in possesso di tutte le patenti valuta proposte. Sede di lavoro: Roma e Viterbo. Tel. 3291559069.

COLF signora di 49 anni, esperienza pluriennale come colf/stiratrice, accurata e rifinita, attualmente impiegata (un giorno a settimana, il venerdì) presso privati, cerca lavoro nello stesso ruolo. Disponibilità part time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3497736886 (più facilmente reperibile), e-mail: baranricercajob@libero.it.

AUTISTA patente A B C D. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3314953217, indirizzo e-mail: twinsound@hotmail.it.

AUTISTA MAGAZZINIERE italiano, lunga esperienza ottima conoscenza Roma e provincia, furgone Daily 35 quintali di proprietà, serio e referenziato, uso muletto e transpallet. Disponibilità immediata e full time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3477553861.

DRIVER NCC autista, lunga esperienza patente bk, iscritto al ruolo, inglese fluente, ottima conoscenza città e storia, disponibile full time per stagione turistica. Sede di lavoro: Roma. Tel. 064402508 e-mail: info@studiobernabei. com.

AUTISTA consegne a domicilio, corriere. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Telefono 3349920618, indirizzo e-mail: Bocmanionut38@yahoo.it.

RICHIESTE VARIE/ALTRO 60ENNE con esperienza lavorativa con èersone anziane offresi per sostituzione badanti o accompagno in posti marittimi. Sede di lavoro: Rieti, Terni, Roma. Tel. 3927701076.

ADDETTA ALLE PULIZIE organizzazione turni e responsabilità del personale sul posto di lavoro. Disponibilità part time. Sede di lavoro: Napoli. Tel. 3348153104, indirizzo e-mail: curpansimona@yahoo.com.

ADDETTO ALLE PULIZIE ragazzo cerca impiego come addetto alle pulizie di condomini e uffici, operaio edile, magazziniere/scaffalista supermercati. Disponibilità immediata e full time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3334960867, indirizzo e-mail: cioccav@yahoo.it.

ADDETTA ALE PULIZIE predisposizione al lavoro di gruppo, dinamica, flessibile. Disponibilità part time. Sede di lavoro: Torino. Tel. 3275931678, e-mail: cazacuolesea@yahoo.com.

ALBERGHIERO lavapiatti, barista, assistenza anziani, guardiano, cameriere. Disonibile a trasferte Sede di lavoro: Italia ed estero. Tel. 3406549022.

COLF rumena, 34 anni, esperienza lavorativa in Italia di quindici anni, seria, referenziata, valuta proposte a ore o lungo orario per pulizie, stiro e cucina Disponibilità part time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3487304503.

COLLABORATRICE DOMESTICA ragazza italiana di 38 anni, disponibile part time per pulizie in casa, uffici, negozi, scale. Massima affidabilità. Sede di lavoro: Palestrina, Valmontone, San Cesareo (Rm) e comuni limitrofi. Tel. 3338377530.

COMMESSA addetta alle pulizie, sostituzione portierati, massima serietà e disponibilità, tutti i giorni festivi e feriali, automunita, molta esperienza, gestione magazzino, lavoro in team e lunghi orari. Sede di lavoro: Roma. Telefono 3920196552, indirizzo e-mail: anninabaccari@libero.it.

COSMETISTA TRUCCATRICE BEAUTY CONSULTANT CONSULENTE DERMOCOSMETICA con notevole esperienza maturata in farmacia e case cosmetiche, abile nella vendita, seria, disponibile full time. Sede di lavoro: Roma, Viterbo, Grosseto e provincia. Telefonare al numero 3347494603.

DIPLOMATA LICENZA MEDIA MEDIA con qualifica per lavorare nei nidi privati, esperienza lavorativa maturata nell’ambito dell’infanzia per 20 anni, lavora come baby sitter educatrice e nei baby parking. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3271994965, indirizzo e-mail: sonia.piccoli@gmail.com.

DIPLOMATA SCUOLA MEDIA SUPERIORE pratica e attestato regionale computer esamina offerte lavoro call center, ristorazione, segreteria ufficio medico, legale, anche part time. Sede di lavoro: Roma, nord. Tel. 066291417 e 3382100018.

GEOLOGO geologia e risorse del sottosuolo, geochimica, micropaleontologia, sedimentologia, stratigrafia sequenziale, geochimica, geologia del petrolio e modeling, petrografia, petrofisica, geologia strutturale, sisimica, geofisica con specializzazione in geologia del petrolio, buone conoscenze di Gis. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Padova. Tel. 3406424677, indirizzo e-mail: miriam. paccagnella@gmail.com.

IMPIEGATO FACTOTUM buona conoscenza Office, uso tastiera cieca, back e front office, archivista, autista aziendale con patente D e cqc, 43enne, assunzione agevolata legge 407/90, categoria protetta. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3403883983, indirizzo e-mail: antonioromeo1@yahoo.it.

LAUREATO IN STORIA E CONSERVAZIONE DEL PATRIMONIO ARTISTICO indirizzo storico-artistico, diploma elettronica cerca lavoro. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3427174810.

MAGAZZINIERE OPERAIO GENERICO automunito massima serietà, fiducia, competenza, disponibilità a turni, no fine settimana. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3334058116.

MURATORE presso imprese edili oppure agricoltura o lavori generici. Sede di lavoro: Frosinone e Latina. Tel. 3381411879.

OPERAIA GENERICA addetta allo stampaggio, imballaggio e confezionamento. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Busnago (Mi). Tel. 0396956353 e-mail: sesii94 @hotmail.it.

OPERAIO GENERICO con mansioni di magazziniere, facchino, patentino da cartellista, massima serietà. Sede di lavoro: Roma e provincia. Tel. 3496330366.

OPERAIO GENERICO 32 anni automunito patente B disponibile come magazziniere, giardiniere, facchino alberghi o supermercati. Garantisce massima serietà. Sede di lavoro: Castelli Romani. Tel. 069637966.

OPERAIO TERZO LIVELLO montaggio di strutture in alluminio, vetro e ferro, muratore specializzato. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 0698875113, indirizzo e-mail: jayawata25@hotmail.it.

PULITORE DI LOCALI ADDETTO ALLE PULIZIE uffici, scuole, case e altro anche portiere di condominio, disponibile full time. Sede di lavoro: Roma, Tivoli e dintorni. Telefoni 3332723390, 3883260804, indirizzo e-mail: marco1paolucci@gmail.com.

RAGAZZO 32enne valuta proposte come acconciatore di capelli da donna, o pizzaiolo, qualifica professionale, massima serietà. Disponibilità part e full time. Sede di lavoro: Roma nord e centro o zone limitrofe metro. Tel. 3299842906.

RAGAZZO 33enne diplomato, patente B, auto propria, uso muletto, precedenti esperienze lavorative cerca lavoro anche su turni, no rappresentanza. Sede di lavoro: Roma, Pomezia.Tel. 3316409055.

STUDENTESSA beni culturali, storia dell’arte, archeologia. Disponibilità full time. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3409655650, indirizzo email: Veronica.giovinazzo@live.it.

ADDETTA ALLA PORTINERIA in stabili o uffici, solo di mattina dalle ore 8 alle 15. Sede di lavoro: Roma. Tel. 3474825166.

Lavorare.net. Ecco come candidarsi na breve guida ai servizi di Lavorare.net. Visita www.lavorare.net tutti i giorni, troverai sempre qualcosa di nuovo. Articoli, annunci, recapiti di aziende attive sul territorio e in cerca di personale. Puoi consultare la banca dati degli annunci delle aziende partner, puoi candidarti per le proposte di lavoro attinenti al tuo profilo, puoi tenerti informato sul mondo del lavoro e della formazione. Se sei un utente registrato, le opportunità non finiscono qui. Puoi inserire e tenere sempre aggiornato il tuo curriculum vitae. Le aziende partner di Lavorare.net possono consultarlo e chiamarti per un colloquio. Con la registrazione hai uno spazio tutto tuo, che puoi modificare e aggiornare quando vuoi. La visibilità nonn si ferma al cv. Puoi infatti richiedere anche la pubblicazione del tuo annuncio sul Segnaposto di Lavorare. Il servizio è pratico e veloce. Registrati come candidato, compilando il form con i tuoi dati personali. Subito dopo potrai accedere alla tua pagina persona-

U

le e inserire il tuo annuncio. Ricordati di indicare la sede di lavoro, specificando eventualmente la zona o il comune. Presta attenzione al campo dei contatti: il sistema di gestione del servizio online, inserisce in automatico il numero di telefono e l’indirizzo e-mail con il quale ti sei registrato. Se preferisci, invece, indicare altri recapiti per essere contattato dalle aziende che leggeranno l’annuncio sul giornale, cancella i dati presenti in automatico nel form e scrivi quelli che vuoi far pubblicare. Indica, infine, la scadenza dell’annuncio, che puoi scegliere tra una, due o quattro settimane. Puoi chiedere la pubblicazione di più annunci, per diversi ruoli o profili professionali. Lavorare è in edicola il lunedì. Raccogliamo il materiale entro il martedì precedente l’uscita del giornale. Per accedere alla pagina di registrazione usa il QR code.


Lavorare

30 CONCORSI PUBBLICI

29 GIUGNO 2014

Dalla Gazzetta Ufficiale I principali bandi della settimana

sommario

Comune di Rimini – Direzione Organizzazione Cultura e Turismo 13 assistenti sociali categoria D posizione economica D1 a tempo pieno e indeterminato Comune di Fara in Sabina (Ri) selezione per la formazione di una graduatoria di idonei con qualifica di autista scuolabus

32

Ministero della Difesa 10 tenenti in servizio permanente nei ruoli normali dellʼAeronautica Militare

30 33

concorsi pubblici Sito internet: www.lavorare.net telefono: 3292530355 mail: info@lavorare.net Comune di Rimini Direzione Organizzazione Cultura e Turismo

13

assistenti sociali categoria D posizione economica D1 a tempo pieno e indeterminato Gazzetta n. Scadenza Titoli Info

46 del 13 giugno 2014 14 luglio 2014 diploma di assistente sociale, laurea www.comune.rimini.it

ART. 1 INDIZIONE DEL CONCORSO 1. E’ indetto un concorso pubblico per esami, in convenzione con il Comune di Riccione, il Comune di Bellaria Igea-Marina e l’Unione di Comuni Valmarecchia (composta dai Comuni di Santarcangelo, Verucchio, Poggio Torriana, Casteldelci, Maiolo, Novafeltria, Pennabilli, San Leo, Sant’Agata Feltria, Talamello), per la copertura di n. 13 posti di ASSISTENTE SOCIALE cat. D, (posizione economica D1) così suddivisi: n. 9 posti a tempo indeterminato e pieno, da assegnare alla Direzione Servizi Educativi e di Protezione Sociale del Comune di Rimini; n. 4 posti a tempo indeterminato e pieno, da assegnare al settore Servizi alla Persona del Comune di Riccione, nei limiti e condizioni di cui al successivo art. 9, comma 2. 2. L’Amministrazione informa che le assunzioni sono comunque subordinate all’infruttuoso espletamento delle procedure di mobilità di cui agli artt. 30 e 34 bis del D.lgs 165/2001, attualmente in corso. Pertanto, ove le predette procedure di mobilità dessero esito positivo ciascuna delle Amministrazioni aderenti alla convenzione potrebbe ridurre i posti da coprire, ovvero revocare la propria deliberazione di coprire i posti mediante il presente concorso. 3. Alla presente procedura concorsuale si applicano le seguenti riserve: A. n. 2 posti al Comune di Rimini e n. 1 posto al Comune di Riccione sono riservati ai volontari delle forze armate (volontari in ferma breve 3 o più anni; volontari in ferma prefissata 1 o 4 anni e ufficiali di complemento in ferma biennale ed in ferma prefissata, congedati senza demerito - art. 1014, comma 3 D.lgs 66/2010). La riserva, prevista nel limite del 30% dei posti a concorso, opererà anche per le assunzioni a tempo indeterminato eventualmente effettuate dall’Unione di Comuni Valmarecchia e del Comune di Bellaria Igea Marina, nel caso in cui queste procedessero all’utilizzo della graduatoria degli idonei; B. n. 2 posti al personale dipendente dell’Ente Comune di Rimini, in servizio a tempo indeterminato da almeno tre anni e inquadrato nella categoria “C”, che, alla data di scadenza del

termine per la presentazione delle domande di partecipazione al concorso, risulti in possesso dei seguenti ulteriori requisiti: possesso del titolo di studio richiesto per l’accesso dall’esterno; conseguimento di una valutazione della performance individuale pari ad almeno l’80% della valutazione massima prevista dal sistema di valutazione del personale, per tre anni consecutivi, degli ultimi cinque, o per cinque anni anche non consecutivi degli ultimi otto anni antecedenti la data di scadenza del bando di concorso. I suddetti 2 posti riservati ai dipendenti interni del Comune di Rimini, potranno essere elevati, (riserva prevista nel limite del 50% dei posti a concorso) nel caso in cui non venisse coperta in tutto o in parte la riserva per i militari di cui al punto a). Nel caso in cui il numero dei posti da coprire mediante il presente concorso subisse riduzione in conseguenza dello svolgimento delle procedure di mobilità sopra richiamate, anche le quote di riserva a militari e dipendenti saranno ridotte in misura corrispondente. 4. L’Amministrazione dà atto che: - per tutti gli Enti in convenzione la copertura delle quote d’obbligo riservate alle categorie protette di cui alla L. n. 68/1999 risulta disposta in altra procedura. - Ai sensi dell’art. 1014, comma 3 e 4 e dell’art. 678, comma 9, del D.lgs 66/2010, con il presente concorso si deter-

mina una frazione di riserva di posto a favore dei volontari delle FF.AA. che verrà cumulata ad altre frazioni già verificatesi o che si dovessero verificare nei prossimi provvedimenti di assunzione.

ART. 2 REQUISITI D’ACCESSO 1 Possono partecipare al concorso coloro che risultano in possesso dei seguenti requisiti generali di accesso e segnatamente coloro che: a. hanno la cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Unione Europea o di questi sono familiari, che, pur non avendo la cittadinanza di uno Stato membro, risultano tuttavia, titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente o sono cittadini di Paesi Terzi titolari del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o sono titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria. Ai cittadini non italiani è richiesta un’adeguata conoscenza della lingua italiana. Si precisa che sono equiparati ai cittadini italiani i cittadini della Repubblica di S. Marino e della Città del Vaticano; b. hanno età non inferiore agli anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo d’ufficio; c. sono in possesso dell’idoneità fisica all’impiego per il posto


Lavorare

CONCORSI PUBBLICI 31

29 GIUGNO 2014

al quale si riferisce la selezione. Prima dell’assunzione, l’amministrazione sottopone a visita medica di controllo il vincitore di selezione, attraverso il medico competente di cui all’art. 2, comma 1, lett. h) del D. Lgs. 9 aprile 2008, n. 81; d. non sono stati esclusi dall’elettorato politico attivo; e. non sono stati licenziati da un precedente pubblico impiego, destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento; f. non sono stati dichiarati decaduti da un pubblico impiego, per aver conseguito lo stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile, ai sensi dell’art. 127, 1° comma, lettera d), del DPR 10 gennaio 1957, n. 3; g. non hanno riportato condanne penali, né hanno in corso procedimenti penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione di un rapporto di lavoro con la Pubblica Amministrazione; h. non sono inadempienti rispetto agli obblighi di leva (per i candidati di sesso maschile nati entro il 31 dicembre 1985). 2 Sono altresì richiesti i seguenti requisiti specifici: uno dei seguenti titoli di studio: a) diploma di assistente sociale rilasciato dalla scuole dirette a fini speciali; b) diploma di assistente sociale convalidato ai sensi del D.P.R. 15 gennaio 1987, n. 14; c) laurea triennale in servizio sociale (classe 39 ex classe 6) d) laurea specialistica in servizio sociale (classe 57/S) o magistrale in servizio sociale e politiche sociali (classe LM87) e, in aggiunta a) abilitazione alla professione di assistente sociale b) patente di guida di categoria“B”c) Conoscenza di base dell’utilizzo di un personal computer e dei programmi informatici più diffusi e di almeno una delle seguenti lingue straniere: inglese, tedesco, francese, spagnolo. Tutti i requisiti d’accesso prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza dell’avviso di selezione (14 luglio 2014) e devono permanere anche alla data di assunzione.

ART. 3 DOMANDA D’AMMISSIONE - CONTENUTO 1. Il candidato nella domanda chiederà espressamente di voler partecipare al concorso, indicandone l’oggetto, e rilascerà ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445 del 28 dicembre 2000, le seguenti dichiarazioni sotto la propria personale responsabilità: a) il cognome, nome, luogo e data di nascita, residenza e codice fiscale; b) l’indirizzo al quale devono essere inviate le comunicazioni relative al presente concorso (precisando anche l’esatto numero di C.A.P., l’eventuale numero di telefono e l’impegno a far conoscere le successive eventuali variazioni dell’indirizzo dato); c) di essere a conoscenza di tutti i requisiti d’accesso, così come richiesti dal presente bando e di esserne in possesso, specificando tutti i dati relativi al conseguimento dei requisiti specifici; d) il possesso dei requisiti utili per l’applicazione del diritto di precedenza; e) il possesso dei titoli utili per l’eventuale applicazione del diritto di preferenza a parità di punteggio di cui all’art. 21 comma 3 del Regolamento per la disciplina dei concorsi dell’Ente (elenco delle preferenze allegato n. 1). f) di aver ricevuto l’informativa sul trattamento dei dati personali; g) di essere consapevole delle sanzioni penali, per le ipotesi di falsità in atti e di dichiarazioni mendaci ed inoltre della decadenza dai benefici eventualmente conseguenti al provvedimento emanato sulla base delle dichiarazioni non veritiere; h) per il concorrente portatore di handicap l’eventuale richiesta dell’aiuto necessario per sostenere la prova in relazione al proprio handicap, nonché l’eventuale necessità di tempi aggiuntivi (fermo restando quanto previsto dall’art. 2 comma 1 lett. c). 2. Tutti i titoli richiesti dal presente bando di concorso devono essere posseduti alla data di scadenza dell’avviso di selezione (14 luglio 2014).

ART. 4 DOMANDA D’AMMISSIONE - PRESENTAZIONE 1 La domanda: a) deve essere indirizzata al responsabile della Direzione Organizzazione Cultura e Turismo del Comune di Rimini, piazza Cavour n. 27, 47921 Rimini; b) DEVE PERVENIRE AL COMUNE DI RIMINI entro i seguenti termini temporali: dal 13 giugno – 14 luglio 2014 A PENA DI ESCLUSIONE; c) deve essere scritta su carta semplice e con la firma non autenticata, sullo schema predisposto (allegato n. 2) e inoltrata o presentata unitamente a fotocopia del documento di identità; d) deve essere inoltrata con una delle seguenti modalità: - consegna a mano presso la Direzione Organizzazione Cultura e Turismo – sita in Rimini, p.zza Cavour, 27, solo nei seguenti orari: dalle ore 9,00 alle ore 13,00 – dal lunedì al venerdì. - spedi-

zione per posta con raccomandata A.R. (l’opportunità di utilizzare tale mezzo di trasmissione deve essere attentamente valutata dal candidato in quanto l’istanza non pervenuta entro il 14 luglio 2014, anche se spedita anticipatamente, non sarà presa in considerazione) - tramite posta elettronica certificata (PEC) inviando la domanda firmata e scansionata in formato pdf all’indirizzo: ufficio.concorsi@pec.comune.rimini.it (nell’oggetto dell’e-mail deve essere indicata la seguente dicitura: concorso 6_2014 cognome e nome del candidato). - Tramite posta elettronica inviando la domanda firmata e scansionata in formato pdf all’indirizzo domande.concorsi@comune.rimini.it - Tramite fax al n. 0541/704947 (si prega di conservare la ricevuta a comprova dell’avvenuta trasmissione dell’istanza nei termini previsti). In ogni caso, sulla busta o nell’oggetto dell’istanza deve essere riportato il seguente riferimento al codice della selezione N. 6_2014. 2. Alla domanda dovrà essere allegata la ricevuta di versamento di € 10,30 per tassa di partecipazione al concorso. Il versamento dovrà essere effettuato sul conto corrente postale n. 552471 intestato al Comune di Rimini, Ufficio Concorsi, piazza Cavour n. 27, 47921- Rimini e dovrà riportare nella causale l’oggetto della selezione (CONCORSO ASSISTENTE SOCIALE), il cognome, il nome del concorrente e il codice di riferimento (6_2014).

ART. 5 VERIFICA DEI TITOLI DICHIARATI 1. Tutti i candidati che avranno presentato regolare domanda, nel rispetto dei termini indicati nell’art. 4 saranno ammessi a partecipare alla selezione. Ai candidati esclusi sarà data comunicazione attraverso pubblicazione all’albo pretorio ed inserzione sul sito Internet dell’Ente, come previsto all’art. 7 del bando. 2. Il possesso di tutti i requisiti richiesti sarà accertato prima di adottare qualsiasi provvedimento a favore del concorrente derivante dall’esito della selezione. 3. L’Amministrazione, durante il procedimento selettivo, si riserva, comunque, la facoltà di effettuare tali verifiche e di prendere provvedimenti in merito.

ART. 6 PROVE D’ESAME 1. I concorrenti saranno sottoposti alle seguenti prove d’esame sulle materie indicate al successivo punto 2: a) prova scritta teorica mediante quesiti a risposta chiusa; b) prova scritta teorico-pratica; c) prova orale 2. Materie d’esame: a. Ordinamento degli Enti Locali ed elementi di diritto amministrativo; b. Il sistema regionale dell’Emilia-Romana dei servizi e degli interventi socio-sanitari; c. Normativa, metodologie e strumenti di programmazione, controllo, progettazione e valutazione in campo socio-assistenziale e socio-sanitario con particolare riferimento alla Regione Emilia-Romagna; d. D.lgs 30 giugno 2003, n. 196“Codice in materia di protezione dei dati personali”; e. Criteri unificati di valutazione della situazione economica dei soggetti che richiedono prestazioni agevolate ISE, ISEE); f. Codice deontologico. 3. La prova orale si terrà in luogo aperto al pubblico. 4. A ciascuna prova viene attribuito il punteggio massimo di 30 (trenta) punti. Ciascuna prova si intende superata con il conseguimento del punteggio minimo di 21 (ventuno) punti su 30. 5. La Commissione esaminatrice, nel procedere alla valutazione delle prove scritte non esaminerà l’elaborato del concorrente che non avrà superato la prima prova corretta. 6. Faranno inoltre parte della prova d’esame orale una serie di quesiti sulla lingua straniera scelta fra quelle indicate nel bando e sulle conoscenze di base del personal computer, eventualmente con esemplificazioni pratiche. Le prove di lingua e d’informatica comprovano solo il possesso del requisito d’accesso e conseguentemente non attribuiscono punteggio.

ART. 7 COMUNICAZIONI AI CONCORRENTI 1. In data 8 settembre 2014, saranno pubblicati sul sito internet dell’Ente, la determinazione dirigenziale di ammissione ed esclusione dei candidati che avranno presentato la relativa domanda, nonché la comunicazione inerente il calendario e lo svolgimento delle prove d’esame; 2. Le comunicazioni pubblicate sul sito internet hanno valore di notifica a tutti gli effetti e sostituiscono ogni altra diretta comunicazione agli interessati. Coloro che non risulteranno presenti alle date di convocazione per la prova d’esame saranno dichiarati rinunciatari.

ART. 8 FORMAZIONE E PUBBLICAZIONE DELLA GRADUATORIA

1. A ciascun concorrente sarà attribuito un voto finale in sessantesimi ottenuto sommando la media dei voti attribuiti alle prove d’esame scritte al voto riportato nella prova d’esame orale. 2. I concorrenti saranno posti in graduatoria in ordine decrescente rispetto al voto ottenuto e, a parità di punteggio, precederanno coloro che avranno dichiarato nell’istanza di partecipazione il possesso dei titoli preferenziali così come riportati nell’allegato n. 1 del presente bando di concorso. 3. La graduatoria riporterà altresì l’eventuale titolo in base al quale il candidato può beneficiare dei diritti di precedenza. 4. La graduatoria di merito e gli atti del procedimento concorsuale, approvati con determinazione dirigenziale, saranno pubblicati all’albo pretorio informatico dell’Ente per 15 giorni a partire dalla data che sarà comunicata il giorno in cui si svolgeranno le prove scritte. 5. Tale pubblicazione vale quale comunicazione dell’esito del procedimento agli interessati. Dalla data di pubblicazione di detto avviso decorrerà il termine per eventuali impugnative da effettuarsi, entro 60 giorni, al Tribunale Amministrativo dell’Emilia Romagna ed entro 120 giorni al Capo dello Stato. La graduatoria sarà inoltre inserita sul sito indicato nell’intestazione.

ART. 9 INFORMAZIONI GENERALI 1 TRATTAMENTO ECONOMICO a) Al profilo professionale a concorso (ascritto alla categoria “D”, posizione economica D1) è attribuito il seguente trattamento economico mensile lordo: stipendio tabellare Euro 1.763,89 tredicesima mensilità Euro 1.777,12 indennità di comparto Euro 51,90 Indennità di vacanza contrattuale Euro 13,23 b) quota d’assegno al nucleo familiare, se ed in quanto spettante. c) Gli emolumenti di cui sopra sono soggetti alle ritenute erariali, previdenziali ed assistenziali di legge.

2. UTILIZZO DELLE GRADUATORIE La validità della graduatoria formata ad esito del presente concorso è determinata dalla legge e attualmente è di tre anni. Gli Enti in convenzione (Comune di Rimini, Comune di Riccione, Comune di Bellaria Igea-Marina e Unione di Comuni Valmarecchia) si riservano la facoltà di avvalersene come segue: Assunzioni a tempo indeterminato dei vincitori: A conclusione della procedura, il Comune di Rimini procederà alla copertura di nove posti e il Comune di Riccione procederà alla copertura di un numero di unità non superiore a quattro nell’arco temporale di riferimento del correlato piano programmatico del fabbisogno del personale dipendente, di prossima adozione. Durante il periodo di validità della graduatoria, il Comune di Bellaria Igea- Marina e l’Unione di Comuni Valmarecchia, si riservano la facoltà di utilizzare la stessa, per la copertura dei posti presenti nelle rispettive dotazioni organiche. Assunzioni a tempo indeterminato mediante scorrimento della graduatoria: Tutti gli Enti in convenzione si riservano altresì la facoltà di utilizzare la graduatoria per la copertura dei posti che si rendessero vacanti durante il periodo di validità Assunzioni a tempo determinato e con forme contrattuali flessibili Tutti gli Enti in convenzione si riservano la facoltà di utilizzare la graduatoria anche per l’eventuale costituzione di rapporti di lavoro a tempo determinato, a tempo pieno o parziale, nella medesima posizione professionale. Modalità di utilizzo della graduatoria mediante scorrimento Ciascuno degli Enti nell’utilizzo della graduatoria inizierà dal primo candidato in posizione utile, intendendosi con tale formula che verrà contattato per l’assunzione il primo candidato presente in graduatoria, che non abbia in essere rapporti di lavoro a tempo indeterminato con uno qualsiasi degli Enti in convenzione. I candidati che rinunceranno alla chiamata a tempo indeterminato verranno dichiarati decaduti dalla graduatoria.

3. ASSUNZIONE IN SERVIZIO a) All’atto dell’assunzione, l’Amministrazione accerterà il possesso di tutti i requisiti d’accesso, degli eventuali titoli di precedenza e di preferenza, così come stabiliti dal presente bando di concorso e pertanto le dichiarazioni effettuate dal concorrente dovranno trovare corrispondenza in altrettanti documenti; in caso contrario l’ente provvederà ai sensi degli articoli 75 e 76 del DPR 28 dicembre 2000, n. 445. b) Il rapporto di lavoro sarà costituito e regolato con apposito contratto individuale, previo accertamento del possesso di tutti i titoli dichiarati. c) Gli assunti saranno soggetti ad un periodo di prova di sei mesi. La risoluzione del rapporto di lavoro per mancato superamento del periodo di prova costituisce causa di decadenza dalla graduatoria. d) Per ragioni di sicurezza e tutela dei lavoratori, prima dell’assunzione, saranno sottoposti a visita medica di controllo tutti i soggetti con cui deve essere stipulato il contatto di lavoro,


32 CONCORSI PUBBLICI che non siano già dipendenti del Comune di Rimini, secondo quanto disposto dall’art. 41 del D.lgs 9 aprile 2008, n. 81. L’accertamento della eventuale inidoneità fisica, totale o parziale, del lavoratore costituisce causa ostativa all’assunzione.

4. OBBLIGO DI PERMANENZA IN SERVIZIO E MOBILITA’ VOLONTARIA Dopo l’assunzione il personale assunto a tempo indeterminato è tenuto a permanere in servizio presso il Comune di Rimini per un periodo non inferiore a cinque anni. Entro tale periodo, il Comune non rilascerà il consenso alla mobilità di cui all’art. 30 del D.Lgs. 30 marzo 2001 n. 165.

5. PARI OPPORTUNITA’ L’amministrazione garantisce parità e pari opportunità tra uomini e donne per l’accesso al lavoro ed il trattamento sul lavoro.

6. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI a) Tutti i dati personali del concorrente di cui l’amministrazione sia venuta in possesso in occasione dell’espletamento di questo procedimento concorsuale saranno utilizzati per lo svolgimento del concorso e per la conseguente assunzione; b) Saranno inoltre messi a disposizione di altri Enti pubblici che ne facciano richiesta finalizzata all’assunzione, salvo diversa disposizione del concorrente stesso, da indicare nella domanda di partecipazione alla selezione; c) I dati saranno utilizzati e trattati, anche con procedure informatizzate, nel rispetto del Codice in materia di protezione dei dati personali a cura del personale dell’Ente assegnato agli uffici preposti al loro utilizzo e conservazione per lo svolgimento delle procedure concorsuali e d’assunzione; d) Come si evince dal contenuto stesso dell’avviso di selezione e dal citato regolamento concorsuale dell’ente alcuni dati (es. le generalità) sono indispensabili per essere ammessi alla selezione, altri sono indispensabili ai fine di attribuire benefici al concorrente (es: dichiarazione dei titoli preferenziali) altri ancora sono funzionali allo snellimento delle procedure (es. numero di telefono, indirizzo di posta elettronica ecc.); e) Se i dati richiesti non saranno forniti, il concorrente perderà i benefici in funzione dei quali i dati sono richiesti; f) Ai sensi dell’Art. 7 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, si informa che il titolare del trattamento dei dati personali è il Sindaco del Comune di Rimini e il responsabile del trattamento è il direttore della Direzione Organizzazione Cultura e Turismo g) S’informa inoltre che per esercitare i diritti inerenti all’utilizzo ed alla conservazione dei propri dati personali l’interessato potrà rivolgersi al responsabile della Direzione Organizzazione Cultura e Turismo del Comune di Rimini.

Il presente bando non è interessato dalle disposizioni della legge 68/1999; Il trattamento economico annuo lordo è quello previsto per la categoria “B” – posizione economica “B/3” dal vigente C.C.N.L. del personale non dirigente del Comparto Regioni-Autonomie Locali: - retribuzione tabellare annua lorda di € 18.229,92; - tredicesima mensilità € 1.519,16; - eventuale assegno per il nucleo familiare; - eventuali altre indennità spettanti Gli emolumenti sono soggetti alle ritenute erariali, previdenziali ed assistenziali stabilite dalla legge. Le modalità di partecipazione e di svolgimento della selezione sono disciplinate dal presente bando e, per quanto non espressamente previsto, dal Regolamento per la disciplina dei concorsi e delle altre procedure di assunzione.

ART. 1 REQUISITI PER L'AMMISSIONE AL CONCORSO Per l’ammissione gli aspiranti devono dichiarare ed essere in possesso dei seguenti titoli e requisiti alla data di scadenza del termine fissato nel presente bando per la presentazione della domanda: a) Titolo di studio: Diploma di qualifica professionale di durata quinquennale. Nel caso in cui il titolo di studio richiesto non sia stato conseguito in Italia, il candidato dovrà allegare alla domanda di partecipazione idonea documentazione comprovante il riconoscimento del titolo dalla Repubblica Italiana, quale titolo di studio di pari valore ed equipollente rispetto a quello richiesto.

Lavorare

29 GIUGNO 2014

l’eventuale necessità di tempi aggiuntivi per l’espletamento delle prove, ai sensi dell’art. 20 L. 104/92. L’amministrazione si riserva di verificare d’ufficio, a campione e nella percentuale del 10% delle domande presentate, il contenuto dei dati, requisiti, titoli dichiarati in sede di presentazione dell’istanza di partecipazione. Qualora dai controlli emerga la non veridicità di quanto dichiarato, il dichiarante decade dai benefici eventualmente conseguenti al provvedimento emanato sulla base della dichiarazione non veritiera, ai sensi del DPR. 445/2000, fermo restando le sanzioni penali previste dalle leggi vigenti. N.B.: - la firma autografa in calce alla domanda di ammissione alla procedura selettiva non deve essere autenticata; - la mancata apposizione della firma autografa determinerà l’esclusione dalla procedura selettiva; determinerà altresì l’esclusione dalla procedura selettiva, la mancata allegazione alla domanda di un documento d’identità in corso di validità.

ART. 3 DOCUMENTAZIONE A CORREDO DELLA DOMANDA Alla domanda, compilata secondo il fac-simile, devono essere allegati: 1. Fotocopia, non autenticata, di un documento d’identità del concorrente in corso di validità; 2. Elenco dei titoli valutabili; 3. Elenco datato e sottoscritto dei documenti presentati; 4. Curriculum professionale.

7. INFORMAZIONI Per ulteriori informazioni e delucidazioni, gli interessati potranno rivolgersi all’Ufficio concorsi del Comune di Rimini, piazza Cavour 27, palazzo ex Aquila D’Oro aperto al pubblico al mattino dal lunedì al venerdì e, il martedì e il giovedì anche al pomeriggio - tel. 0541/704967/65. Il presente bando di concorso sarà pubblicato all’albo pretorio informatico dell’Ente dal 13 giugno al 14 luglio 2014. L’intero testo è consultabile su Internet al sito indicato in intestazione. IL DIRETTORE (Dott. Alessandro Bellini) Comune di Fara in Sabina

graduatoria di idonei con qualifica di autista scuolabus categoria B, posizione economica B3

Gazzetta n. Scadenza Titoli Info

45 del 10 giugno 2014 10 luglio 2014 diploma quinquennale www.farainsabina.gov.it

BANDO È indetta una pubblica selezione per titoli, esame e prova pratica, per la formazione di una graduatoria di idonei con qualifica“autista scuolabus”cat. B3. Il presente bando verrà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, sul sito istituzionale dell’Ente e nell’Albo on-line. L’Amministrazione garantisce il rispetto delle disposizioni in materia di pari opportunità tra uomini e donne ai sensi della legge 125/91 e dell’art 57 D. Lgs. 165/01. Il concorso viene bandito tenendo conto delle disposizioni del D. Lgs. n. 165/2001 e successive modificazioni, del vigente Regolamento di Organizzazione degli uffici e dei Servizi, del vigente contratto collettivo nazionale di lavoro per il personale non dirigente del comparto Regioni - autonomie locali;

b) Patente di guida: possesso della patente di guida in corso di validità cat. D pubblica e Carta di Qualificazione del Conducente (CQC) oppure patente di guida in corso di validità cat. D pubblica e certificato di abilitazione al trasporto di tipo KD, avendo richiesto il rilascio del CQC. c) Cittadinanza italiana (sono equiparati ai cittadini gli italiani non appartenenti alla Repubblica, quali cittadini degli stati di San Marino, Vaticano e gli italiani residenti all’estero) ovvero cittadinanza di uno degli Stati membri dell'Unione Europea con adeguata conoscenza della lingua italiana; d) Non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo; e) Non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento ovvero non essere stati dichiarati decaduti da un impiego presso una Pubblica Amministrazione; f) Di non avere riportato condanne penali definitive e di non avere procedimenti penali pendenti (in caso contrario, devono essere specificate tali condanne o essere precisamente indicati i carichi pendenti), salvo la intervenuta riabilitazione; g) Idoneità fisica alle mansioni da svolgere; h) Essere in posizione regolare nei confronti dell'obbligo di leva; I requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione della domanda di ammissione alla procedura selettiva e mantenuti fino all’eventuale sottoscrizione del contratto individuale di lavoro.

ART. 2 COMPILAZIONE DELLA DOMANDA La domanda di ammissione al concorso deve essere compilata in carta semplice, secondo lo schema allegato al presente bando ed indirizzata al Comune di Fara in Sabina, Ufficio Personale, Via Santa Maria in Castello 12 - 02032 Fara in Sabina. I candidati portatori di handicap compatibile con il servizio da svolgere, dovranno specificare nella domanda l’eventuale ausilio necessario in relazione al proprio handicap, nonché

ART. 4 PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA La domanda di partecipazione al concorso (redatta su carta semplice in conformità al fac-simile, che forma parte integrante del presente bando), con allegata la documentazione di cui all’art. 3, potrà essere presentata con le seguenti modalità: direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Fara in Sabina, in via S.M. in Castello 12 – Fara in Sabina; spedita con Raccomandata A.R. al Comune di Fara in Sabina, Ufficio Personale, Via Santa Maria in Castello 12, 02032 Fara in Sabina; a mezzo e-mail da una casella di posta elettronica certificata ed inviata esclusivamente all’indirizzo PEC del Comune di Fara in Sabina: ufficioprotocollo@comunefarainsabina.pecpa.it. La domanda dovrà pervenire entro e non oltre il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica 4° Serie Speciale – Concorsi del presente avviso. Nel caso in cui il termine ultimo cada in giorno festivo o di chiusura per qualsiasi ragione degli uffici riceventi, lo stesso deve intendersi automaticamente prorogato alla prima giornata lavorativa successiva. Sul plico dovrà essere apposta la dicitura“avviso di selezione pubblica per la formazione di una graduatoria di idonei con qualifica di“Autista Scuolabus” cat. B3”. Nella domanda dovrà essere indicato il preciso recapito ove si chiede siano trasmesse le comunicazioni. La data di ricevimento della domanda consegnata direttamente, è desunta dal suo protocollo, quella della domanda spedita è provata dal timbro e data dell'ufficio postale accettante. La domanda spedita tramite PEC deve essere firmata e scannerizzata in formato pdf. Si specifica che la spedizione della domanda effettuata da un candidato dalla propria casella di PEC verso la casella PEC dell’Amministrazione ha il valore legale di una raccomandata con ricevuta di ritorno; se invece il candidato spedisce la domanda da una casella di posta non


Lavorare

CONCORSI PUBBLICI 33

29 GIUGNO 2014

certificata verso la casella PEC dell’Ente o verso caselle non certificate dell’Ente, il sistema non prevede alcun messaggio di conferma e pertanto alla spedizione non può essere attribuito valore legale, con la conseguente non ammissione della domanda. In caso di invio tramite PEC farà fede la data della ricevuta di avvenuta consegna. L'Amministrazione non assume responsabilità per la dispersione di comunicazioni dipendenti da inesatte indicazioni del recapito da parte del concorrente oppure da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento dell'indirizzo indicato nella domanda, né per eventuali disguidi postali o comunque imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore. La presentazione della domanda fuori termine o il difetto dei requisiti prescritti da parte del concorrente comporta l’esclusione dalla selezione. Nella domanda ciascun candidato dovrà dichiarare, sotto la propria responsabilità, a pena di esclusione dalla procedura, ed ai sensi del D.P.R. 445/2000: Cognome e nome; Data e luogo di nascita; Di essere cittadino italiano o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea; Di essere in possesso del titolo di studio individuato all’art. 1, punto a), del presente bando, indicando altresì l’istituto che lo ha rilasciato, l’anno di conseguimento e la votazione riportata; Di essere in possesso della patente di guida richiesta e del CQC come indicato nell’art. 1, punto b) del presente bando; La posizione nei riguardi degli obblighi militari; Il Comune nelle cui liste elettorali è iscritto, ovvero i motivi della non iscrizione o della cancellazione dalle liste medesime; Di non avere riportato condanne penali definitive e di non avere procedimenti penali pendenti; qualora siano state riportate condanne penali o siano pendenti procedimenti penali, devono essere indicati gli estremi della condanna riportata o del procedimento penale pendenti, come indicati dalle risultanze documentali dei competenti uffici giudiziari; Di non essere stato destituito, dispensato o decaduto dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per aver conseguito dolosamente la nomina mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile; Di non essere stato interdetto dai pubblici uffici a seguito di sentenza passata in giudicato; Il domicilio eletto ai fini della selezione e l’eventuale recapito telefonico riservandosi di comunicare tempestivamente ogni eventuale variazione.

ART. 5 PREFERENZE La preferenza opera soltanto in situazioni di parità di punteggio nella graduatoria finale di merito, nel senso che il soggetto che ne gode è preferito all’altro. I titoli che costituiscono preferenza sono quelli di seguito indicati secondo l’ordine di elencazione: 1) gli insigniti di medaglia al valor militare; 2) i mutilati ed invalidi di guerra ex combattenti; 3) i mutilati ed invalidi in fatto di guerra; 4) i mutilati ed invalidi per servizio nel settore pubblico e privato; 5) gli orfani di guerra; 6) gli orfani dei caduti per fatto di guerra; 7) gli orfani dei caduti per servizio nel settore pubblico e privato; 8) i feriti in combattimento; 9) gli insigniti di croce di guerra o da altra attestazione speciale di merito di guerra, nonché capi di famiglia numerosa; 10) i figli dei mutilati e degli invalidi di guerra, ex combattenti; 11) i figli dei mutilati ed invalidi in fatto di guerra; 12) i figli dei mutilati ed invalidi per servizio nel settore pubblico e privato; 13) i genitori vedovi non risposati, i coniugi non risposati e le sorelle ed i fratelli vedovi o non sposati dei caduti in guerra; 14) i genitori vedovi non risposati, i coniugi non risposati e le sorelle ed i fratelli vedovi o non sposati dei caduti per fatto di guerra; 15) i genitori vedovi non risposati, i coniugi non risposati e le sorelle ed i fratelli vedovi o non sposati dei caduti per servizio nel settore pubblico e privato; 16) coloro che abbiano prestato servizio militare come combattenti; 17) i coniugati e i non coniugati, con riguardo al numero dei figli a carico; 18) gli invalidi ed i mutilati civili; 19) i militari volontari e le forze armate congedati senza demerito al termine della ferma o rafferma. A parità di merito e di titoli di preferenza, quest’ultima è determinata: a) dal numero dei figli a carico, indipendentemente del fatto che il candidato sia coniugato o meno; b) dall’aver prestato servizio nell’Amministrazione pubblica, con riguardo alla durata del servizio prestato; c) dalla minore età. Il/la candidato/a che intende far valere uno o più titoli di preferenza, dovrà dichiararlo espressamen-

te nella domanda di ammissione e presentare la relativa documentazione (in originale o fotocopia conforme all’originale a norma di legge). La mancata dichiarazione di cui sopra e/o la mancata presentazione della relativa documentazione, a corredo della domanda di ammissione alla selezione, comporta la decadenza del relativo beneficio che non potrà essere fatto valere anche se dichiarato successivamente.

ART. 6 AMMISSIONE ALLA SELEZIONE L’ammissione alla selezione sarà disposta dal Responsabile del Settore con proprio provvedimento. L’elenco dei candidati ammessi alla selezione sarà pubblicato sul sito del Comune entro i 5 giorni successivi alla data di scadenza del presente bando.

ART. 7 COMMISSIONE GIUDICATRICE La Commissione giudicatrice della procedura selettiva sarà nominata con apposita determinazione del Responsabile del Settore I; secondo quanto stabilito dal regolamento comunale per la disciplina dei concorsi e delle altre procedure di assunzione e sarà composta da tre componenti (Presidente ed altri due membri esperti).

ART. 8 VALUTAZIONE DEI TITOLI Ai sensi di quanto previsto dall’art. 16, comma 5 e art. 18 del vigente regolamento per il reclutamento del personale, al quale si rimanda per la specifica disciplina in merito, ai titoli di servizio, di studio, vari ed al curriculum professionale non può essere attribuito un punteggio complessivo superiore a 10/30: TITOLI DI SERVIZIO max 3 punti TITOLI DI STUDIO max 3 punti TITOLI VARI max 2 punti CURRICULUM max 2 punti Tali titoli dovranno essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito per l’inoltro delle domande di ammissione alla procedura selettiva. Non saranno presi in considerazione i titoli, o l’autocertificazione del possesso degli stessi, pervenuti oltre il termine stabilito per la presentazione della domanda.

ART. 9 SVOLGIMENTO DEL CONCORSO Le prove d’esame consistono in una prova scritta, in una prova pratica e in una prova orale, sul programma di seguito riportato: PROVA SCRITTA: domande a risposta sintetica sulle materie previste dalla prova orale; PROVA PRATICA: consistente nell’espletamento di una o più operazioni finalizzate ad accertare il grado di abilità alla guida degli scuolabus comunali; PROVA ORALE: consiste in un colloquio sulle materie di seguito indicate: - D.Lgs. 267/2000; - Nozioni sul Nuovo Codice della Strada; - Nozioni in materia di diritti e doveri del pubblico dipendente e reati contro la Pubblica Amministrazione. Il punteggio massimo disponibile per ciascuna prova è di 30 punti; la votazione finale è determinata dalla somma dei voti conseguiti nelle tre prove e da quella attribuita ai titoli. Conseguono l’ammissione alla prova orale i concorrenti che hanno riportato in ciascuna prova una votazione di almeno 21/30; I risultati delle votazioni e quindi l’ammissione alla prova saranno riportati nel sito internet del Comune e pubblicati all’Albo Pretorio;

ne del Responsabile del Settore, verrà pubblicata sul sito istituzionale e all’Albo on-line dell’Ente.

ART. 12 VALIDITA’ DELLA GRADUATORIA La graduatoria resta valida per tre anni dalla data di pubblicazione. Il Comune, nel rispetto dell'ordine della graduatoria e nell'arco di validità della stessa, potrà avvalersi della stessa per le sostituzioni di personale di ruolo assente, che si rendessero necessarie.

ART. 13 PROCEDURE E MODALITA' DI COSTITUZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO E RELATIVA DOCUMENTAZIONE Il contratto di assunzione a tempo determinato sarà sottoscritto per la durata in esso riportata. L'Amministrazione Comunale ha facoltà di accertare, a mezzo di un sanitario della struttura pubblica, se il lavoratore da assumere ha l’idoneità fisica necessaria per esercitare utilmente le funzioni che è chiamato a prestare. Con la stipula del contratto di lavoro individuale e l’assunzione in servizio si intendono accettate senza riserve tutte le norme che disciplinano lo stato giuridico ed economico del personale dipendente degli Enti Locali previste nel C.C.N.L.

ART. 14 TUTELA DELLA PRIVACY Ai sensi dell’art.13 del D. Lgs. n. 196 del 30.6.2003, i dati forniti dai candidati saranno raccolti c/o l’Ufficio Personale per le finalità di gestione del concorso pubblico e saranno trattati anche successivamente all’eventuale instaurazione del rapporto di lavoro per le finalità inerenti la gestione del rapporto medesimo. Il conferimento di tali dati è obbligatorio ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione, pena la non ammissione. Le informazioni potranno essere comunicate unicamente ad altre Amministrazioni pubbliche eventualmente direttamente interessate alla posizione giuridico-economica del candidato. L’interessato gode del diritto di accesso ai dati che lo riguardano nonché dei diritti complementari di rettificare, aggiornare, completare i dati erronei, incompleti o raccolti in modo non conformi alla legge, nonché il diritto di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento.

ART. 15 NORME FINALI L’Ente procederà all’assunzione con contratto a tempo determinato solo se consentito dalla normativa in materia di assunzioni vigente al momento dell’assunzione stessa. L'Amministrazione si riserva, qualora ne ravvisi l'opportunità, di modificare, prorogare o revocare il presente bando di concorso. Per informazioni e chiarimenti, gli interessati possono rivolgersi all’Ufficio Personale dell'Amministrazione Comunale di Fara in Sabina e precisamente al responsabile del procedimento: Istruttore Direttivo, Serena Armini, tel. 0765.2779207 – fax 0765.277057. Copia del bando è reperibile sul seguente sito internet comunale: www.farainsabina.gov.it. Fara in Sabina, 10/06/2014 IL RESPONSABILE DEL SETTORE (F.TO DOTT.SSA PAOLA ORO) Ministero della Difesa Direzione generale per il personale militare

10

ART. 10 DIARIO DELLE PROVE D’ESAME La sede, il giorno e l’ora dello svolgimento delle prove d’esame è fissato dal seguente bando, come segue: PROVA SCRITTA: il giorno 28 luglio, alle ore 9.00. Il luogo verrà comunicato tramite pubblicazione sul sito istituzionale del Comune di Fara in Sabina. La prova si intende superata con una votazione di almeno 21/30. PROVA PRATICA: il giorno 31 luglio, alle ore 9.00, presso l’Autoparco Comunale di Coltodino; PROVA ORALE: 26 agosto, presso la Sala Consiliare di Fara in Sabina Capoluogo. Eventuali variazioni causate da forza maggiore, saranno comunicate tempestivamente esclusivamente sul sito internet del Comune di Fara in Sabina. I candidati non esclusi dovranno presentarsi alla prova il giorno e l’ora indicati sopra, muniti di valido documento di riconoscimento.

ART. 11 GRADUATORIA Il punteggio finale è dato dalla somma dei voti riportati nelle prove teorica, pratica e orale, cui va aggiunto quello attribuito ai titoli. A parità di punteggio vengono accordate le preferenze di cui al precedente art. 5. La graduatoria, formata dalla Commissione Giudicatrice ed approvata con determinazio-

tenenti in servizio permanente nei ruoli normali dell’Aeronautica Militare Gazzetta n. Scadenza Titoli Info

43 del 3 giugno 2014 3 luglio 2014 laurea www.difesa.it

ART. 1. POSTI A CONCORSO 1. Sono indetti i sottonotati concorsi, per titoli ed esami, per la nomina di Tenenti in servizio permanente nei ruoli normali dell’Aeronautica Militare: a) concorso per la nomina di 6 (sei) Tenenti nel ruolo normale del Corpo Sanitario Aeronautico; b) concorso per la nomina di 4 (quattro) Tenenti nel ruolo normale del Corpo del Genio Aeronautico così ripartiti: 1) due nella categoria fisica; 2) due nella categoria chimica. I posti messi a concorso di cui al predetto numero 1), qualora non ricoperti per assenza di concorrenti idonei, potranno essere devoluti, secondo l’ordine della graduatoria generale di merito dello specifico concorso, agli altri concorrenti idonei per i posti di cui al precedente punto 2) e viceversa.


Lavorare

34 CONCORSI PUBBLICI 2. In caso di mancata copertura dei posti in uno o più dei concorsi di cui al precedente comma 1, per mancanza di concorrenti idonei, la Direzione Generale per il Personale Militare si riserva la facoltà, in relazione alle esigenze della Forza Armata, di portare i posti non ricoperti in aumento a uno o a più dell’altro concorso di cui allo stesso comma 1, secondo la relativa graduatoria di merito. 3. Nell’ambito dei concorsi di cui al precedente comma 1, sono previste le seguenti riserve di posti a favore degli Ufficiali ausiliari che hanno prestato servizio senza demerito nell’Esercito, nella Marina Militare e nell’Aeronautica Militare, ai sensi dell’art. 678, comma 4 del decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66: a) due posti per il concorso di cui al comma 1, lettera a) ; b) un posto per il concorso di cui al comma 1, lettera b) . 4. Inoltre, nel concorso di cui al precedente comma 1, lettera a) , ai sensi all’art. 645 del decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66, 1 (uno) posto è riservato al coniuge e ai figli superstiti ovvero ai parenti in linea collaterale di secondo grado (se unici superstiti) del personale delle Forze Armate e delle Forze di Polizia deceduto in servizio e per causa di servizio. 5. Resta impregiudicata per l’Amministrazione della Difesa la facoltà, esercitabile in qualunque momento, di revocare il presente bando di concorso, variare il numero dei posti, modificare, annullare, sospendere o rinviare lo svolgimento delle attività previste dal concorso o l’ammissione al corso applicativo dei vincitori, in ragione di esigenze attualmente non valutabili né prevedibili, ovvero in applicazione di leggi di bilancio dello Stato o finanziarie o di disposizioni di contenimento della spesa pubblica. In tal caso, ove necessario, l’Amministrazione della Difesa ne darà immediata comunicazione nel sito www. persomil.difesa.it, che avrà valore di notifica a tutti gli effetti e per gli interessati, nonché nel portale dei concorsi on-line del Ministero della Difesa. 6. Nel caso in cui l’Amministrazione eserciti la potestà di autoorganizzazione prevista dal comma precedente, non sarà dovuto alcun rimborso pecuniario ai candidati circa eventuali spese dagli stessi sostenute per la partecipazione alle selezioni concorsuali. 7. La predetta Direzione Generale si riserva altresì la facoltà, nel caso di eventi avversi di carattere eccezionale che impediscano oggettivamente a un rilevante numero di candidati di presentarsi nei tempi e nei giorni previsti per l’espletamento delle prove concorsuali, di prevedere sessioni di recupero delle prove stesse. In tal caso, sarà dato avviso nei siti internet www.difesa.it/concorsi, www.aeronautica.difesa. it, definendone le modalità. Il citato avviso avrà valore di notifica a tutti gli effetti, per tutti gli interessati.

ART. 2. REQUISITI DI PARTECIPAZIONE 1. Ai concorsi di cui al precedente art. 1 possono partecipare concorrenti di entrambi i sessi, che alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande, indicato nel successivo art. 4, comma 1: a) non hanno superato il giorno del compimento del: 1) 40° anno di età, se Ufficiali in ferma prefissata dell’Esercito, della Marina Militare o dell’Aeronautica Militare che hanno completato un anno di servizio o se Ufficiali inferiori delle Forze di completamento delle stesse Forze Armate, ai sensi dell’art. 653, comma 1, lettera a) del decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66; 2) 34° anno di età, se Ufficiali in ferma prefissata dell’Arma dei Carabinieri che hanno completato un anno di servizio o se Ufficiali inferiori delle Forze di completamento della stessa Arma, ai sensi dell’art. 653, comma 1, lettera b) del decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66; 3) 32° anno di età se non appartenenti alle predette categorie; b) sono cittadini italiani; c) godono dei diritti civili e politici; d) non sono stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, licenziati dal lavoro alle dipendenze di Pubbliche Amministrazioni a seguito di provvedimento disciplinare ovvero prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze Armate o di Polizia per motivi disciplinari o di inattitudine alla vita militare a esclusione dei proscioglimenti per inidoneità psico-fisica; e) se concorrenti di sesso maschile, non sono stati dichiarati obiettori di coscienza ovvero ammessi a prestare servizio sostitutivo civile ai sensi della legge 8 luglio 1998, n. 230, a meno che abbiano presentato apposita dichiarazione irrevocabile di rinuncia allo status di obiettore di coscienza presso l’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile non prima che siano decorsi almeno cinque anni dalla data in cui sono stati collocati in congedo, come disposto dall’art. 636 del decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66. In tal caso, l’esito della dichiarazione dovrà essere allegato in copia digitale alla domanda di partecipazione al concorso; f) non sono stati condannati per delitti non colposi, anche con sentenza di applicazione della pena su richiesta, a pena con-

dizionalmente sospesa o con decreto penale di condanna, ovvero non sono in atto imputati in procedimenti penali per delitti non colposi; g) non sono stati sottoposti a misure di prevenzione; h) hanno tenuto condotta incensurabile; i) non hanno tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non danno sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato. j) sono in possesso di uno dei seguenti titoli di studio: 1) per il concorso relativo al Corpo Sanitario Aeronautico: LM41 (classe delle lauree magistrali in medicina e chirurgia). I concorrenti devono, inoltre, essere in possesso dell’abilitazione all’esercizio della professione di medico chirurgo; 2) per il concorso relativo al Corpo del Genio Aeronautico: categoria fisica: LM-17 (classe delle lauree magistrali in fisica), LM-18 (classe delle lauree magistrali in informatica), LM-40 (classe delle lauree magistrali in matematica), LM-44 (classe delle lauree magistrali in modellistica matematico-fisica per l’ingegneria), LM-58 (classe delle lauree magistrali in scienze dell’universo), LM-66 (classe delle lauree magistrali in sicurezza informatica), LM-72 (classe delle lauree magistrali in scienze e tecnologie della navigazione), LM-91 (classe delle lauree magistrali in tecniche e metodi per la società dell’informazione); categoria chimica: LM-54 (classe delle lauree magistrali in scienze chimiche) e LM-71 (classe delle lauree magistrali in scienze e tecnologie della chimica industriale). Saranno ritenuti validi anche i diplomi di laurea conseguiti secondo il precedente ordinamento, sostituiti dalle predette lauree magistrali, come indicato dal decreto interministeriale 9 luglio 2009. Saranno altresì ritenuti titoli di studio validi le lauree magistrali conseguite all’estero e riconosciute equipollenti, ai sensi delle vigenti disposizioni di legge, a quelle conseguite in Italia. A tal fine i concorrenti dovranno produrre, a pena di esclusione, una dichiarazione di equipollenza rilasciata dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. 2. Il conferimento della nomina ai vincitori del concorso e l’ammissione dei medesimi al prescritto corso applicativo sono subordinati: a) al possesso dell’idoneità psico-fisica e attitudinale al servizio incondizionato quali Ufficiali in servizio permanente nel ruolo normale dell’Aeronautica Militare, da accertarsi con le modalità di cui ai successivi articoli 10 e 11; b) all’accertamento, ai sensi dell’art. 2 del decreto del Presidente della Repubblica 9 maggio 1994, n. 487, del possesso dei requisiti di moralità e condotta stabiliti per l’ammissione ai concorsi nella magistratura, da accertarsi con le modalità previste dalla vigente normativa. 3. I requisiti di partecipazione di cui al precedente comma 1 devono essere posseduti alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande di partecipazione al concorso. Gli stessi, fatta eccezione per quelli di cui ai precedenti comma 1, lettera a) e comma 2 dovranno essere mantenuti fino alla data di nomina a Ufficiale in servizio permanente e durante la frequenza del previsto corso applicativo.

ART. 3. PORTALE DEI CONCORSI ON-LINE DEL MINISTERO DELLA DIFESA 1. Nell’ambito del processo di snellimento e semplificazione dell’azione amministrativa, le procedure di concorso di cui all’art. 1 del presente decreto saranno gestite tramite il portale dei concorsi on-line del Ministero della Difesa (da ora in poi portale), raggiungibile attraverso il sito internet www.difesa.it, area siti di interesse, link concorsi on-line Difesa, ovvero attraverso il sito internet www.persomil.sgd. difesa.it. 2. Accedendo a tale portale i concorrenti, previa registrazione da effettuarsi con le modalità indicate al successivo comma 3 - che consentirà la partecipazione a tutti i concorsi per il reclutamento del personale militare, anche di futura pubblicazione - potranno presentare la domanda e ricevere le successive comunicazioni inviate dalla Direzione Generale per il Personale Militare o da Ente dalla stessa delegato alla gestione del concorso. 3. I concorrenti potranno svolgere la procedura guidata di registrazione, descritta alla voce“istruzioni”del portale, con una delle seguenti modalità: a) senza smart card: fornendo un indirizzo di posta elettronica, una utenza di telefonia mobile intestata ovvero utilizzata dal concorrente e gli estremi di un documento di riconoscimento in corso di validità; b) con smart card: mediante carta d’identità elettronica (CIE), carta nazionale dei servizi (CNS), tessera di riconoscimento elettronica rilasciata da un’Amministrazione dello Stato (decreto del Presidente della Repubblica 28 luglio 1967, n. 851) ai sensi del comma 8 dell’art. 66 del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, oppure mediante credenziali della propria firma digitale. Prima di iniziare la procedura guidata di registrazione, nonché prima di effettuare tutte le operazioni consentite tramite il portale (compresa la presentazione delle domande di partecipazione ai concorsi), i concorrenti dovranno leggere attentamente le informazioni inerenti al software e alla

29 GIUGNO 2014

configurazione necessaria per poter operare efficacemente nel portale. L’uso di programmi non consigliati o non previsti potrebbe determinare la mancata acquisizione dei dati inseriti dai concorrenti. 4. Conclusa la procedura di accreditamento, i concorrenti saranno in possesso delle credenziali (userid e password) per poter accedere al proprio profilo nel portale. Con tali credenziali i concorrenti potranno partecipare, presentando la relativa domanda, a tutte le procedure concorsuali di interesse, senza dover di volta in volta ripetere la procedura di accreditamento. In caso di smarrimento di tali credenziali di accesso, i concorrenti potranno seguire la procedura di recupero delle stesse, attivabile dalla pagina iniziale del portale.

ART. 4. DOMANDE DI PARTECIPAZIONE 1. La domanda di partecipazione al concorso, il cui modello è pubblicato nel citato portale, dovrà essere compilata necessariamente online e inviata entro il termine perentorio di 30 (trenta) giorni a decorrere dal giorno successivo a quello di pubblicazione del presente bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. 2. Per poter partecipare al concorso, i candidati dovranno accedere al proprio profilo sul portale dei concorsi, scegliere il concorso al quale intendono partecipare e compilare on-line la domanda di partecipazione. 3. Durante la compilazione della domanda i concorrenti, se non sono in possesso di tutte le informazioni richieste dal modello di domanda, possono salvare on-line nel proprio profilo una bozza della stessa che potrà essere completata e inviata in un secondo momento, comunque entro il termine di presentazione di cui al precedente comma 1. Per esigenze tecniche connesse con la possibilità offerta ai concorrenti di allegare alla domanda di partecipazione dichiarazioni sostitutive atte a dimostrare il possesso di titoli di merito ritenuti utili ai fini della valutazione di cui al successivo art. 9, il sistema consente il salvataggio in locale (sul PC del concorrente) della domanda non ancora inviata/ presentata. Tale copia, riportante la filigrana «DA INVIARE TELEMATICAMENTE », non può essere utilizzata in sostituzione della partecipazione inoltrata tramite il portale. I concorrenti, prima dell’inoltro della domanda di partecipazione, dovranno predisporre la copia per immagini (file in formato PDF o JPEG con dimensione massima di 3 Mb per ogni allegato) dei documenti/ autocertificazioni che intendono allegare/da allegare alla domanda di partecipazione al fine della valutazione dei titoli di cui al successivo art. 9, ovvero quelle attestanti l’equipollenza del titolo di studio posseduto a quello richiesto per la partecipazione al concorso. Sarà cura del candidato assegnare a tali files il nome corrispondente al certificato/ attestazione nello stesso contenute (ad es.: master.pdf, equipollenza.pdf, corso_perfezionamento.pdf, ecc.). 4. Terminata la compilazione della domanda, i concorrenti potranno inviarla al sistema informatico centrale di acquisizione on-line senza uscire dal proprio profilo, per poi ricevere una comunicazione a video e, successivamente, una comunicazione con messaggio di posta elettronica della sua corretta acquisizione. Tale messaggio, valido come ricevuta di presentazione della domanda, dovrà essere conservato dai concorrenti che dovranno essere in grado di esibirlo all’atto della presentazione per sostenere la prova scritta. Dopo l’invio della domanda, i concorrenti potranno anche scaricare una copia della stessa. Con l’invio della domanda tramite il portale si conclude la procedura di presentazione della stessa e i dati sui quali l’Amministrazione effettuerà la verifica del possesso dei requisiti di partecipazione al concorso, nonché quelli relativi al possesso di titoli di merito e/o preferenziali, si intenderanno acquisiti. Integrazioni o modifiche di quanto dichiarato nelle stesse potranno essere inviate dai concorrenti con le modalità indicate nel successivo art. 5 e comunque non oltre il termine previsto per la presentazione delle domande di partecipazione di cui al precedente comma 1. 5. Le domande di partecipazione inoltrate, anche in via telematica, con qualsiasi altro mezzo rispetto a quelli sopraindicati e senza che il candidato abbia effettuato la procedura di registrazione al portale dei concorsi non saranno prese in considerazione e il candidato non verrà ammesso alla procedura concorsuale. 6. In caso di avaria temporanea del sistema informatico centrale di acquisizione delle domande on-line, l’Amministrazione si riserva di posticipare il termine di scadenza per un numero di giorni pari a quelli di mancata operatività del sistema. Dell’avvenuto ripristino e della proroga del termine per la presentazione delle domande sarà data notizia con avviso pubblicato nel sito www.difesa.it/concorsi e nel portale, secondo quanto previsto dal successivo art. 5. In tal caso, resta comunque invariata, all’iniziale termine di scadenza per la presentazione delle domande di cui al precedente comma 1, la data relativa al possesso dei requisiti di partecipazione indicata al precedente art. 2 del presente bando. 7. Qualora l’avaria del sistema informatico centrale per la presentazione delle domande on-line del portale sia tale da non


Lavorare

29 GIUGNO 2014

consentire un ripristino della procedura in tempi rapidi, la Direzione Generale per il Personale Militare provvederà a informare i candidati con avviso pubblicato sul sito www.difesa.it/concorsi circa le determinazioni adottate al riguardo. 8. Nella domanda di partecipazione i concorrenti dovranno indicare i loro dati anagrafici, compresi quelli relativi alla residenza e al recapito presso il quale intendono ricevere eventuali comunicazioni relative al concorso, nonché tutte le informazioni attestanti il possesso dei requisiti di partecipazione al concorso stesso. Nella stessa, ai sensi del combinato disposto di cui all’art. 4 della legge 8 marzo 1989 n. 101 e all’art. n. 6 del decreto del Presidente della Repubblica 9 maggio 1994, n. 487, i concorrenti che ne facciano espressa richiesta potranno sostenere, nel primo giorno feriale successivo, le prove previste nei giorni di festività religiose ebraiche rese note annualmente con decreto del Ministro dell’Interno. In caso di impossibilità materiale o giuridica di svolgimento differito delle prove per i concorrenti che ne facciano richiesta, queste saranno fissate per tutti i concorrenti in un giorno che non coincida con quello di riposo sabbatico o di altre festività religiose riconosciute dalla legge. 9. Con l’invio telematico della domanda con le modalità indicate nei precedenti commi del presente articolo, il candidato, oltre a manifestare esplicitamente il consenso alla raccolta e al trattamento dei dati personali che lo riguardano e che sono necessari all’espletamento dell’ iter concorsuale (in quanto il conferimento di tali dati è obbligatorio ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione), si assume la responsabilità penale circa eventuali dichiarazioni mendaci, ai sensi dell’art.

76 del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445. Si precisa, al riguardo, che l’accertamento della resa di dichiarazioni mendaci finalizzate a trarre un indebito beneficio comporterà: la segnalazione alla competente Procura della Repubblica per le valutazioni di pertinenza; l’esclusione dal concorso o la decadenza a seguito dell’avvenuta incorporazione dell’interessato. 10. La Direzione Generale per il Personale Militare potrà chiedere la regolarizzazione delle domande che, presentate nei termini, risultino formalmente irregolari per vizi sanabili. 11. Il sistema provvederà a informare i Comandi di appartenenza, tramite messaggio al rispettivo indirizzo di posta elettronica istituzionale (non PEC) indicato dal concorrente in sede di compilazione della domanda, dell’avvenuta presentazione della stessa da parte del personale alle loro dipendenze. Tali Comandi, per il personale dell’Esercito, dell’Aeronautica Militare e dell’Arma dei Carabinieri, dovranno provvedere: a) se in servizio, a: redigere, per ciascun concorrente, apposito documento caratteristico, redatto fino alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande di partecipazione al concorso, con la seguente motivazione: «partecipazione al concorso ruolo normale dell’Aeronautica Militare - anno 2014»; predisporre la copia per immagine (file in formato PDF) salvata su idoneo supporto informatico non riscrivibile (CD/DVD, uno per ogni concorrente alle proprie dipendenze) della seguente documentazione: 1) stato di servizio o foglio matricolare aggiornati come sopra; 2) attestazione e dichiarazione di completezza; 3) libretto personale o cartella personale. Lo stesso, unitamente ad apposita lettera di trasmissione sulla quale dovrà essere rilasciata dichiarazione di conformità all’originale ai sensi dell’art. 22, comma 2 del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82 (fac-simile in allegato A, che costituisce parte integrante al pre-

CONCORSI PUBBLICI 35 sente bando) sarà affidato al concorrente che provvederà a consegnarlo alla commissione esaminatrice al termine delle prove scritte di cui al successivo art. 8. Ove particolari esigenze di carattere organizzativo rendessero impossibile la produzione di tale copia per immagine, i Comandi dovranno far pervenire alla commissione esaminatrice, con le medesime modalità, copia resa conforme nei termini di legge della suddetta documentazione; b) se in congedo, a predisporre la copia per immagine (file in formato PDF) salvata su idoneo supporto informatico (CD/DVD) della documentazione di cui al secondo alinea della precedente lettera a) da trasmettere alla Direzione Generale per il Personale Militare - viale dell’Esercito, 186 - 00186 Roma non oltre il ventesimo giorno successivo al termine di scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione al concorso. Ove particolari esigenze di carattere organizzativo rendessero impossibile la produzione di tale copia per immagine, i Comandi dovranno far pervenire alla suddetta Direzione Generale, entro il ventesimo giorno successivo alla scadenza del termine per la presentazione delle domande, copia conforme della suddetta documentazione. 12. Le pratiche personali riservate dei concorrenti in servizio o in congedo della Marina Militare verranno rese disponibili alle commissioni esaminatrici direttamente dalla Direzione Generale per il Personale Militare; rimane fermo l’obbligo per i Comandi dei concorrenti in servizio di redigere e trasmettere, nei termini sopraindicati, il documento caratteristico, l’attestazione e la dichiarazione di completezza prescritti per la partecipazione ai concorsi all’11 a Divisione della Direzione Generale per il Personale Militare.

ART. 5. COMUNICAZIONI CON I CONCORRENTI 1. Tramite il proprio profilo nel portale, il concorrente può anche accedere alla sezione relativa alle comunicazioni. Tale sezione sarà suddivisa in un’area pubblica relativa alle comunicazioni di carattere collettivo e un’area privata nella quale saranno rese disponibili le comunicazioni di carattere personale. Della presenza di tali comunicazioni i concorrenti riceveranno notizia mediante messaggio di posta elettronica, inviato all’indirizzo fornito in fase di accreditamento, ovvero con sms. Le comunicazioni di carattere collettivo inserite nell’area pubblica del portale hanno valore di notifica a tutti gli effetti e nei confronti di tutti i candidati. Per ragioni di carattere organizzativo, le comunicazioni di carattere personale potranno essere inviate ai concorrenti anche con messaggio di posta elettronica certificata (se posseduta e dichiarata dai concorrenti nella domanda di partecipazione), con lettera raccomandata o telegramma ovvero con qualsiasi altro mezzo che garantisca contezza della data di ricezione da parte del candidato. 2. Le comunicazioni di carattere collettivo inserite nell’area pubblica della sezione comunicazioni del portale dei concorsi, saranno anche pubblicate nel sito www.difesa.it/concorsi. 3. I candidati potranno inviare dichiarazioni integrative o modificative delle situazioni dichiarate nella domanda di partecipazione, nonché eventuali ulteriori comunicazioni, mediante messaggi di posta elettronica (PE) o posta elettronica certificata (PEC) rispettivamente agli indirizzi persomil@persomil.difesa.it e persomil@postacert.difesa.it, indicando il concorso al quale partecipano, non oltre il termine previsto per la presentazione delle domande di partecipazione di cui al precedente art. 4, comma 1. A tali messaggi dovrà essere allegata copia per immagine (file formato PDF o JPEG con dimensione massima di 3 Mb) di un valido documento di iden-

tità rilasciato da un’Amministrazione dello Stato. 4. L’Amministrazione della Difesa non assume alcuna responsabilità circa eventuali disguidi derivanti da errate, mancate o tardive comunicazioni di variazioni dell’indirizzo di posta elettronica ovvero del numero di utenza di telefonia fissa e mobile da parte dei candidati.

ART. 6. SVOLGIMENTO DEL CONCORSO 1. Lo svolgimento del concorso prevede: a) due prove scritte; b) valutazione dei titoli di merito; c) accertamenti psico-fisici; d) prova di efficienza fisica e accertamento attitudinale; e) prova orale; f) prova orale facoltativa di lingua straniera. I concorrenti ammessi ai predetti accertamenti e prove dovranno presentarsi muniti di carta d’identità o altro documento di riconoscimento provvisto di fotografia, in corso di validità, rilasciato da un’Amministrazione dello Stato.

ART. 7. COMMISSIONI 1. Con successivi decreti dirigenziali saranno nominate: a) la commissione esaminatrice, distinta per ciascun concorso, per le prove scritte, la valutazione dei titoli, le prove orali e la formazione della graduatoria di merito; b) la commissione per gli accertamenti psico-fisici, unica per i due concorsi; c) la commissione per l’accertamento attitudinale, unica per i due concorsi. 2. La commissione esaminatrice di cui al precedente comma 1, lettera a) sarà composta da: a) per il concorso per la nomina di 6 Tenenti nel ruolo normale del Corpo Sanitario Aeronautico, di cui al precedente art. 1, comma 1, lettera a) : un Ufficiale di grado non inferiore a Generale di Brigata Aerea o grado corrispondente, in servizio permanente, presidente; due o più Ufficiali del Corpo Sanitario Aeronautico di grado non inferiore a Maggiore in servizio permanente ovvero Docenti o Funzionari delle Amministrazioni Pubbliche o estranei alle medesime, esperti nelle materie oggetto del concorso, membri; un Docente o esperto, che potrà essere diverso in funzione della lingua prescelta dai concorrenti, membro aggiunto per le prove orali obbligatoria e facoltativa di lingua straniera; un Ufficiale dell’Aeronautica Militare in servizio permanente, di grado non inferiore a Tenente, ovvero un dipendente civile dell’Amministrazione della Difesa appartenente alla terza area funzionale, segretario senza diritto di voto; b) per il concorso per la nomina di 4 Tenenti nel ruolo normale del Corpo del Genio Aeronautico, di cui al precedente art. 1, comma 1, lettera b) : un Ufficiale di grado non inferiore a Generale di Brigata Aerea o grado corrispondente, in servizio permanente, presidente; due o più Ufficiali del Corpo del Genio Aeronautico di grado non inferiore a Maggiore in servizio permanente ovvero Docenti o Funzionari delle Amministrazioni pubbliche o estranei alle medesime, esperti nelle materie oggetto del concorso, membri; un Ufficiale superiore del Corpo del Genio Aeronautico in servizio permanente ovvero un Docente o Funzionario delle Amministrazioni pubbliche o estraneo alle medesime, esperto nelle materie oggetto del concorso, che potrà essere diverso in funzione delle categorie previste, membro aggiunto per la prova orale; un Docente o esperto, che potrà essere diverso in funzione della lingua prescelta dai concorrenti, membro aggiunto per le prove orali, l’obbligatoria e la facoltativa, di lingua straniera; un Ufficiale dell’Aeronautica Militare in servizio permanente, di grado non inferiore a Tenente, ovvero un dipendente civile dell’Amministrazione della Difesa appartenente alla terza area funzionale, segretario senza diritto di voto. I membri aggiunti interverranno nelle fasi espressamente indicate e avranno diritto di voto solo per le materie di pertinenza. 3. La commissione per gli accertamenti psico-fisici di cui al precedente comma 1, lettera b) sarà composta da: a) un Ufficiale medico in servizio permanente di grado non inferiore a Colonnello, presidente; b) due Ufficiali superiori medici in servizio permanente, membri; c) un Sottufficiale in servizio permanente appartenente alla categoria operatore sanitario specializzato, segretario. Detta commissione si avvarrà del supporto di Ufficiali medici specialisti dell’Amministrazione Militare o di medici specialisti esterni. 4. La commissione per l’accertamento attitudinale di cui al precedente comma 1, lettera c) sarà composta da: a) un Ufficiale in servizio permanente di grado non inferiore a Tenente Colonnello, presidente; b) due Ufficiali superiori in servizio permanente qualificati «periti in materia di selezione attitudinale» ovvero psicologi civili dell’Amministrazione della Difesa, appartenenti alla terza area


36 CONCORSI PUBBLICI funzionale, membri; c) un Ufficiale inferiore, segretario. Detta commissione si avvarrà del supporto di specialisti in selezione attitudinale, nonché di personale in servizio presso il Centro di Selezione dell’Aeronautica Militare per l’effettuazione delle prove di efficienza fisica.

ART. 8. PROVE SCRITTE 1. I candidati ai concorsi che non riceveranno comunicazione di esclusione dovranno sostenere le seguenti prove scritte: a) 1 a prova, consistente nella risoluzione di quesiti a risposta multipla predeterminata con correzione immediata; b) 2 a prova, consistente nello svolgimento di un elaborato con quesiti a risposta sintetica. Le materie sulle quali verteranno le prove scritte e i relativi programmi sono riportati negli allegati B e C, che costituiscono parte integrante del presente decreto. Dette prove si svolgeranno presso il Centro di Selezione dell’Aeronautica Militare - Aeroporto Militare di Guidonia (Roma) - piazzale Tenente Maurizio Simone (già viale Roma snc) , secondo il seguente calendario: per il concorso relativo al Corpo Sanitario Aeronautico: dal 14 al 15 luglio 2014; per il concorso relativo al Corpo del Genio Aeronautico: dal 16 al 17 luglio 2014. 2. I concorrenti saranno tenuti a presentarsi, senza attendere alcun preavviso, entro le 07,30, nella sede e nei giorni previsti, muniti di documento di riconoscimento e di penna a sfera a inchiostro indelebile nero. Coloro che risulteranno assenti al momento dell’inizio di ciascuna prova saranno considerati rinunciatari e, quindi, esclusi dal concorso, quali che siano le ragioni dell’assenza, comprese quelle dovute a causa di forza maggiore. 3. Per quanto concerne le modalità di svolgimento delle prove, saranno osservate le disposizioni degli articoli 11, 12, 13 e 14 del decreto del Presidente della Repubblica 9 maggio 1994, n. 487. 4. Le prove scritte si intenderanno superate se il concorrente avrà conseguito in ciascuna di esse un punteggio non inferiore a 21/30. Tale punteggio sarà utile per la formazione della graduatoria di cui al successivo art. 13. I non idonei alla prima prova scritta non saranno ammessi a sostenere la seconda prova scritta. 5. La Direzione Generale per il Personale Militare, a partire indicativamente dalla prima decade di agosto 2014, pubblicherà nell’area comunicazioni del portale concorsi, nonché nel sito www.persomil. difesa.it, l’esito delle prove scritte, ivi compreso, per coloro che hanno superato le citate prove, il diario di convocazione per i successivi accertamenti di cui agli artt. 10 e 11. La predetta comunicazione avrà valore di notifica a tutti gli effetti e per tutti i concorrenti.

ART. 9. VALUTAZIONE DEI TITOLI DI MERITO 1. Allo scopo di contrarre i tempi delle procedure concorsuali, nel rispetto della economicità e celerità dell’azione amministrativa, le commissioni esaminatrici di cui al precedente art. 7, comma 2 valuteranno, previa identificazione dei relativi criteri, i titoli di merito dei soli concorrenti che risulteranno idonei alle prove scritte. A tal fine le commissioni, dopo aver corretto in forma anonima gli elaborati, procederanno a identificare esclusivamente gli autori di quelli giudicati insufficienti, in modo da definire, per sottrazione, l’elenco dei concorrenti idonei. Il riconoscimento di questi ultimi dovrà comunque avvenire dopo la valutazione dei titoli di merito. Le commissioni esaminatrici valuteranno i titoli, posseduti alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande, che siano stati dichiarati con le modalità indicate nel precedente art. 4, ovvero risultino dalla documentazione matricolare e caratteristica. È onere dei concorrenti fornire informazioni dettagliate su ciascuno dei titoli posseduti, tra quelli indicati nell’allegato D, che costituisce parte integrante del presente decreto, ai fini della loro corretta valutazione da parte della commissione esaminatrice. Qualora sul modello di domanda on-line l’area relativa alla descrizione dei titoli di merito posseduti fosse insufficiente per elencare gli stessi in maniera dettagliata e completa, i concorrenti potranno allegare alla domanda delle dichiarazioni sostitutive rilasciate ai sensi del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, con le modalità indicate nel comma 3 dell’art. 4 del presente decreto. Per quanto attiene all’attività pubblicistica svolta dai concorrenti, qualora la stessa sia reperibile nei siti internet delle società editrici o delle riviste on-line nelle quali sono stati inseriti, i concorrenti dovranno indicare nella domanda i percorsi (URL - Uniform Resource Locator) necessari per raggiungere nella rete la pubblicazione di interesse. Per le pubblicazioni edite a stampa i concorrenti, dopo averle indicate nella domanda di partecipazione, dovranno produrne copia all’atto della presentazione alla prova scritta. 2. Formeranno oggetto di valutazione da parte della predetta commissione, fermo restando quanto precisato per le pubblicazioni di carattere tecnico-scientifico nel citato allegato D, so-

lo i titoli di merito posseduti alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande di partecipazione al concorso, per i quali i concorrenti hanno fornito, entro la data medesima, analitiche e complete informazioni con una delle modalità suindicate. 3. La commissione disporrà di un punteggio complessivo fino a un massimo di 10 punti, ripartiti secondo quanto riportato nell’allegato D.

ART. 10. ACCERTAMENTI PSICO-FISICI 1. Gli accertamenti psico-fisici di cui al presente articolo, nonché le prove di efficienza fisica e l’accertamento attitudinale di cui al successivo art. 11, avranno luogo indicativamente dal 22 al 25 settembre 2014, secondo il calendario di convocazione di cui al precedente art. 8, comma 5, presso l’Istituto di Medicina Aerospaziale dell’Aeronautica Militare di Roma, via Piero Gobetti n. 2. I concorrenti per essere sottoposti agli accertamenti dovranno essere muniti dei documenti indicati nel successivo comma 2 e, durante il periodo di permanenza presso il predetto Istituto, non fruiranno di vitto e alloggio a carico dell’Amministrazione. Coloro che non si presenteranno nel giorno previsto saranno considerati rinunciatari e, quindi, esclusi dal concorso, quali che siano le ragioni dell’assenza, comprese quelle dovute a causa di forza maggiore. 2. I concorrenti, all’atto della presentazione presso l’Istituto di Medicina Aerospaziale dell’Aeronautica Militare di Roma, dovranno consegnare i seguenti documenti: a) referto attestante la recente effettuazione (da non più di tre mesi) dei sottoelencati esami ematochimici: 1) emocromo completo; 2) VES; 3) markers virali delle epatiti: anti-HAV, HbsAg, anti-HBs, antiHBc e anti-HCV; 4) glicemia; 5) creatininemia; 6) colesterolemia; 7) trigliceridemia; 8) transaminasemia (ALT-AST); 9) bilirubinemia totale e frazionata; 10) gamma GT; 11) analisi completa delle urine con esame del sedimento. b) certificato di idoneità ad attività sportiva agonistica per l’atletica leggera e per il nuoto in corso di validità (non antecedente a un anno all’atto della presentazione agli accertamenti psicofisici), rilasciato da medici appartenenti alla Federazione medico-sportiva italiana ovvero da specialisti che operano presso strutture sanitarie pubbliche o private accreditate con il Servizio Sanitario Nazionale in qualità di medici specializzati in medicina dello sport. La mancata presentazione del certificato comporta la non ammissione alle prove di efficienza fisica. I concorrenti in servizio militare potranno produrre, in sostituzione del predetto certificato, la dichiarazione rilasciata dal Dirigente del Servizio Sanitario del Reparto/Ente presso cui prestano servizio, da cui risulti l’assenza di controindicazioni allo svolgimento delle prove di efficienza operativa previste per detto personale; c) referto, rilasciato non oltre i due mesi precedenti la data di presentazione agli accertamenti psico-fisici, attestante l’esito del test per l’accertamento della positività per anticorpi per HIV; d) certificato conforme al modello riportato nell’allegato E, che costituisce parte integrante del presente decreto, rilasciato dal proprio medico di fiducia e controfirmato dagli interessati, attestante lo stato di buona salute, la presenza/assenza di pregresse manifestazioni emolitiche, gravi manifestazioni immunoallergiche, gravi intolleranze e idiosincrasie a farmaci o alimenti. Tale certificato dovrà avere una data di rilascio non anteriore a sei mesi a quella di presentazione; e) solo se concorrenti di sesso femminile dovranno, inoltre, presentare: 1) ecografia pelvica con relativo referto, eseguita entro i tre mesi precedenti la data degli accertamenti psico-fisici; 2) referto attestante l’esito del test di gravidanza (mediante analisi su sangue o urine), effettuato entro i sette giorni precedenti la data di presentazione agli accertamenti psico-fisici. Tutti gli esami strumentali e di laboratorio chiesti ai candidati dovranno essere effettuati presso strutture sanitarie pubbliche, anche militari, o private accreditate con il Servizio Sanitario Nazionale. La documentazione sanitaria relativa agli esami eseguiti dovrà essere prodotta in originale o in copia resa conforme secondo le modalità previste dalla legge. La mancata presentazione anche di uno solo dei suddetti documenti sanitari comporterà l’esclusione dal concorso. Il candidato, se ne è in possesso, potrà produrre anche esami radiografici del torace. 3. La commissione di cui al precedente art. 7, comma 1, lettera b) : a) acquisirà i documenti indicati nel comma 2 del presente articolo, necessari all’effettuazione degli accertamenti psico-fisici e attitudinali; b) per i concorrenti di sesso femminile, in caso di accertato sta-

Lavorare

29 GIUGNO 2014

to di gravidanza, non potrà procedere agli accertamenti di cui alla successiva lettera c) e dovrà astenersi dalla pronuncia del giudizio, a mente dell’art. 580 del decreto del Presidente della Repubblica 15 marzo 2010, n. 90 secondo il quale lo stato di gravidanza costituisce temporaneo impedimento all’accertamento dell’idoneità al servizio militare. Pertanto, nei confronti dei candidati il cui stato di gravidanza è stato accertato con le modalità previste dal presente articolo, la commissione in parola procederà a una seconda convocazione, per l’esecuzione degli accertamenti di cui alla successiva lettera c) , in data compatibile con la definizione delle graduatorie di merito di cui al successivo art. 13. Se in occasione della seconda convocazione il temporaneo impedimento perdura, la commissione ne darà notizia alla Direzione Generale per il Personale Militare che, con provvedimento motivato, escluderà il candidato dal concorso per impossibilità di procedere all’accertamento del possesso dei requisiti previsti dal presente bando di concorso; c) disporrà per tutti i concorrenti, tranne quelli di cui alla precedente lettera b) , il seguente protocollo diagnostico: 1) esame obiettivo generale con valutazione antropometrica; 2) visita cardiologica con ECG a riposo; 3) visita otorinolaringoiatrica con esame audiometrico; 4) visita oculistica; 5) visita psichiatrica (colloquio e test psicometrici); 6) analisi delle urine per la ricerca di eventuali cataboliti di sostanze stupefacenti e/o psicotrope quali amfetamine, cannabinoidi, barbiturici, oppiacei e cocaina. In caso di positività, disporrà l’effettuazione sul medesimo campione del test di conferma (gascromatografia con spettrometria di massa); 7) visita per il controllo dell’abuso sistematico di alcool; 8) visita medica generale; in tale sede la commissione giudicherà inidoneo il candidato che presenti tatuaggi quando, per la loro sede o natura, siano deturpanti o contrari al decoro dell’uniforme (quindi visibili con l’uniforme di servizio estiva le cui caratteristiche sono visualizzabili nel sito www.aeronautica.difesa.it/personale/uniformi) ovvero, se posti nelle zone coperte dall’uniforme, risultino, per contenuto, di discredito alle Istituzioni o possibile indice di personalità abnorme (in tal caso da accertare con visita psichiatrica e con appropriati test psicodiagnostici); 9) ogni ulteriore indagine clinico specialistica, laboratoristica e/o strumentale (compreso l’esame radiologico) ritenuta utile per consentire un’adeguata valutazione clinica e medico-legale del concorrente. Nel caso in cui si renderà necessario sottoporre il concorrente a indagini radiologiche, indispensabili per l’accertamento e la valutazione di eventuali patologie, in atto o pregresse, non altrimenti osservabili né valutabili con diverse metodiche o visite specialistiche, lo stesso dovrà sottoscrivere la dichiarazione di cui all’allegato F, che costituisce parte integrante del presente decreto. Gli interessati, all’atto della presentazione, dovranno rilasciare un’apposita dichiarazione di consenso informato all’effettuazione del protocollo diagnostico, nonché un’ulteriore dichiarazione di consenso informato all’esecuzione del protocollo vaccinale, in conformità a quanto riportato nell’allegato G, che costituisce parte integrante del presente decreto. 4. Gli accertamenti di cui al presente articolo saranno volti al riconoscimento dell’idoneità psico-fisica dei concorrenti al servizio incondizionato quali Ufficiali nel ruolo normale dell’Aeronautica Militare. I concorrenti che durante la visita non risulteranno in possesso anche di uno solo dei requisiti prescritti saranno giudicati inidonei ed esclusi dal concorso. Saranno giudicati idonei i concorrenti che risulteranno di statura non inferiore a m. 1,65, se di sesso maschile, e a m. 1,61, se di sesso femminile, nonché in possesso degli ulteriori requisiti fisici previsti dalla normativa vigente, citata nelle premesse, e ai quali sia stato attribuito il seguente profilo sanitario minimo: PS CO AC AR AV LS LI VS AU 2 2 2 2 2 2 2 2 2. 5. La commissione, seduta stante, comunicherà al concorrente l’esito degli accertamenti psico-fisici, sottoponendogli il verbale contenente uno dei seguenti giudizi: a) «idoneo quale Ufficiale in servizio permanente del ruolo normale del Corpo Sanitario/Genio Aeronautico»; b) «inidoneo quale Ufficiale in servizio permanente del ruolo normale del Corpo Sanitario/Genio Aeronautico», con l’indicazione della causa di inidoneità. 6. I candidati che, all’atto degli accertamenti psico-fisici sono riconosciuti affetti da malattie o lesioni cutanee di recente insorgenza e di presumibile breve durata, per le quali risulta scientificamente probabile un’evoluzione migliorativa, tale da lasciar prevedere il possibile recupero dei requisiti richiesti in tempi compatibili con lo svolgimento del concorso e comunque entro i successivi trenta giorni, nonché quelli nei confronti dei quali la commissione per gli accertamenti sanitari sospenderà e rinvierà il giudizio di idoneità in attesa di ulteriori elementi di valutazione, saranno sottoposti, a cura della stessa commissione, all’accertamento definitivo entro i termini stabiliti dalla commissione stessa. Eccezionalmente, per esigenze organizzative connesse al rispetto del termine di conclusio-


Lavorare

CONCORSI PUBBLICI 37

29 GIUGNO 2014

ne della procedura e per economia di risorse, tali candidati potranno essere ammessi con riserva direttamente alla prova orale, in attesa dell’accertamento definitivo dell’idoneità psicofisica di cui sopra, nonché del successivo accertamento attitudinale. 7. Il giudizio riportato negli accertamenti sanitari è definitivo. Pertanto, i concorrenti giudicati inidonei non saranno ammessi a sostenere le ulteriori prove concorsuali e saranno esclusi dal concorso.

ART. 11. ACCERTAMENTO ATTITUDINALE 1. I concorrenti risultati idonei al termine degli accertamenti psicofisici, dovranno presentarsi il giorno successivo presso il Centro di Selezione dell’Aeronautica Militare - Aeroporto Militare di Guidonia (Roma) - piazzale Tenente Maurizio Simone (già viale Roma snc) , per essere sottoposti, a cura della commissione di cui al precedente art. 7, comma 1, lettera c) , a una serie di prove, con le modalità riportate nell’allegato H, che costituisce parte integrante del presente decreto, intese ad accertare il possesso dei requisiti attitudinali necessari per l’espletamento delle funzioni e degli incarichi previsti nello specifico ruolo, come da direttiva tecnica della Forza Armata al momento vigente. Le prove prevedono anche l’accertamento dell’efficienza fisica consistente nell’effettuazione di una serie di piegamenti sulle braccia e di una corsa piana di 800 metri i cui elementi di dettaglio sono indicati nell’allegato I, che costituisce parte integrante del presente decreto; a tal proposito i concorrenti dovranno portare a seguito appropriata tenuta ginnica. Eventuali modificazioni delle date di svolgimento di detti accertamenti saranno rese note mediante avviso pubblicato sul portale dei concorsi di cui al precedente art. 5, comma 2, con valore di notifica a tutti gli effetti e per tutti i concorrenti. 2. I concorrenti di cui al precedente art. 10, comma 6 saranno sottoposti a detti accertamenti solo se verranno giudicati idonei al termine dell’accertamento psico-fisico definitivo. 3. Al termine degli accertamenti attitudinali, della durata presunta di 2 giorni, la commissione esprimerà nei confronti di ciascun concorrente un giudizio di idoneità o di inidoneità. Detto giudizio, che sarà comunicato agli interessati seduta stante, per iscritto, è definitivo. Pertanto, i concorrenti giudicati inidonei saranno esclusi dal concorso. 4. Le commissioni di cui al precedente art. 7, comma 1, lettere b) e c) dovranno far pervenire i relativi verbali al Ministero della Difesa - Direzione Generale per il Personale Militare - I Reparto - 1 a Divisione Reclutamento Ufficiali e Sottufficiali - 3 a Sezione - viale dell’Esercito n. 186 - 00143 Roma, entro il terzo giorno dalla data di completamento degli accertamenti.

ART. 12. PROVE ORALI 1. I concorrenti risultati idonei alle prove di efficienza fisica e all’accertamento attitudinale saranno ammessi a sostenere le prove orali, che avranno luogo presso l’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche, via Aeronautica 14, Firenze, indicativamente nella seconda decade del mese di ottobre 2014. Il calendario di convocazione di tali prove sarà reso noto, a partire dal 29 settembre 2014, con avviso inserito nell’area pubblica della sezione comunicazioni del portale concorsi, nonché nel sito www.persomil.difesa.it. La predetta comunicazione avrà valore di notifica a tutti gli effetti e per tutti i concorrenti. 2. Coloro che risulteranno assenti nel giorno stabilito saranno considerati rinunciatari e, quindi, esclusi dal concorso, quali che siano le ragioni dell’assenza, comprese quelle dovute a causa di forza maggiore. 3. Le modalità di svolgimento e il programma della prova orale sono riportati nei citati allegati B e C. 4. La prova orale si intenderà superata se il concorrente avrà riportato una votazione non inferiore a 21/30, utile ai fini della formazione della graduatoria di cui al successivo art. 13. I concorrenti che avranno superato la prova orale, sempreché lo abbiano chiesto nella domanda di partecipazione al concorso, sosterranno, in aggiunta a quella obbligatoria di lingua inglese, la prova orale facoltativa di lingua straniera (non più di due lingue scelte tra il francese, lo spagnolo e il tedesco) indicata nella domanda stessa, con le modalità riportate nei citati allegati B e C. 5. Ai concorrenti che sosterranno la prova orale facoltativa di lingua straniera sarà assegnato un punteggio aggiuntivo in relazione al voto conseguito in ciascuna delle lingue prescelte, così determinato: a) da 0 a 20,999/30: punti 0; b) da 21/30 a 23,999/30: punti 1; c) da 24/30 a 26,999/30: punti 1,50; d) da 27/30 a 30/30: punti 2.

ART. 13. GRADUATORIE DI MERITO 1. Le graduatorie di merito degli idonei, distinte per ciascuno dei concorsi di cui all’art. 1, comma 1, saranno formate dalle commissioni esaminatrici di ciascun concorso secondo l’ordine del punteggio conseguito da ciascun candidato, ottenuto som-

mando: a) la media dei punteggi conseguiti nelle prove scritte; b) il punteggio riportato nella prova orale; c) l’eventuale punteggio attribuito per i titoli di merito; d) l’eventuale punteggio aggiuntivo conseguito in ciascuna prova orale facoltativa di lingua straniera. 2. Nei decreti di approvazione delle graduatorie si terrà conto della riserva del posto per gli Ufficiali ausiliari che hanno prestato servizio senza demerito nell’Esercito, nella Marina Militare e nell’Aeronautica Militare e della riserva del posto a favore del coniuge e dei figli superstiti ovvero dei parenti in linea collaterale di secondo grado se unici superstiti, del personale delle Forze Armate e di Polizia deceduto in servizio e per causa di servizio di cui all’art. 645 del decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66. La riserva di posti a favore delle vittime del servizio/dovere è da considerare prioritaria rispetto a quella stabilita per il personale proveniente dagli Ufficiali ausiliari. I posti riservati, se non ricoperti per carenza di riservatari idonei, saranno devoluti a favore di altri concorrenti idonei secondo l’ordine della graduatoria di merito. 3. Fermo restando quanto indicato nel precedente comma 2, nel decreto di approvazione delle graduatorie si terrà conto, a parità di merito, dei titoli di preferenza eventualmente posseduti alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande, che i concorrenti hanno dichiarato nella domanda di partecipazione al concorso o in apposita dichiarazione sostitutiva allegata alla medesima. In assenza di titoli di preferenza sarà preferito il concorrente più giovane d’età, in applicazione del secondo periodo dell’art. 3, comma 7 della legge 15 maggio 1997, n. 127, come aggiunto dall’art. 2, comma 9 della legge 16 giugno 1998, n. 191. 4. Saranno dichiarati vincitori - purché non siano sopravvenuti gli elementi impeditivi di cui all’art. 1, comma 5 del presente decreto - i concorrenti che, per quanto indicato nei commi precedenti, si collocheranno utilmente nella graduatoria di merito. 5. I decreti di approvazione delle graduatorie saranno pubblicati nel portale dei concorsi e nel Giornale Ufficiale del Ministero della Difesa. Inoltre, essi saranno pubblicati, a puro titolo informativo, nel sito internet www.persomil.difesa.it.

ART. 14. NOMINA 1. I vincitori del concorso di cui al precedente art. 13, comma 4, saranno nominati Tenenti in servizio permanente nel ruolo normale, rispettivamente, del Corpo Sanitario Aeronautico e del Corpo del Genio Aeronautico, con anzianità assoluta nel grado stabilita nei relativi decreti presidenziali di nomina, che saranno immediatamente esecutivi. 2. Il conferimento della nomina è subordinato all’accertamento, anche successivo alla nomina stessa, del possesso dei requisiti della condotta e delle qualità morali di cui all’art. 2 del presente decreto. 3. I vincitori - sempreché non siano sopravvenuti gli elementi impeditivi di cui all’art. 1, comma 5 del presente decreto - saranno invitati ad assumere servizio in via provvisoria, con riserva dell’accertamento del possesso dei requisiti prescritti per la nomina e del superamento del corso applicativo di cui al successivo comma 4. I concorrenti risultati vincitori del concorso dovranno produrre il certificato anamnestico delle vaccinazioni effettuate e il referto analitico attestante l’esito del dosaggio del glucosio 6-fosfato-deidrogenasi rilasciato entro trenta giorni dalla data di ammissione ai corsi da strutture sanitarie pubbliche. 4. Dopo la nomina, essi frequenteranno un corso applicativo di durata non superiore a un anno accademico, con le modalità stabilite dallo Stato Maggiore dell’Aeronautica. All’atto della presentazione al corso, gli Ufficiali dovranno contrarre una ferma di cinque anni decorrente dalla data di inizio del corso medesimo, che avrà pieno effetto, tuttavia, solo al superamento del corso applicativo. Il rifiuto di sottoscrivere la ferma comporterà la revoca della nomina. La mancata presentazione al corso applicativo comporterà la decadenza dalla nomina, ai sensi dell’art. 17 del decreto del Presidente della Repubblica 9 maggio 1994, n. 487. Nel caso in cui alcuni dei posti messi a concorso risulteranno non ricoperti per rinuncia o decadenza di vincitori, la Direzione Generale per il Personale Militare potrà procedere all’ammissione al corso, entro 1/12 della durata del corso stesso, di altrettanti concorrenti idonei, secondo l’ordine delle graduatorie di cui al precedente art. 13. 5. Il concorrente di sesso femminile nominato Tenente in servizio permanente che, trovandosi in stato di gravidanza, non potrà frequentare il corso applicativo sarà rinviato al primo corso utile successivo, ai sensi dell’art. 1494, comma 5 del decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66. 6. Nei confronti degli Ufficiali che supereranno il corso applicativo, la riserva di cui al precedente comma 3 verrà sciolta e l’anzianità relativa verrà rideterminata in base alla media del punteggio ottenuto nella graduatoria del concorso e di quello conseguito nella graduatoria di fine corso. 7. Coloro che non supereranno o non porteranno a compimento il corso applicativo, se provenienti dalla vita civile saranno

collocati in congedo, se provenienti dal personale in servizio faranno ritorno ai ruoli di provenienza. In quest’ultimo caso il periodo di durata del corso sarà computato per intero ai fini dell’anzianità di servizio. 8. Ai vincitori di concorso, una volta ammessi alla frequenza del corso applicativo, e agli idonei non vincitori potrà essere chiesto di prestare il consenso all’essere presi in considerazione ai fini di un eventuale successivo impiego presso gli Organismi di Informazione e Sicurezza di cui alla legge 3 agosto 2007, n. 124, previa verifica del possesso dei requisiti.

ART. 15. ACCERTAMENTO DEI REQUISITI 1. Ai fini dell’accertamento dei requisiti di cui all’art. 2 del presente decreto, la Direzione Generale per il Personale Militare provvederà a chiedere alle Amministrazioni Pubbliche e agli Enti competenti la conferma di quanto dichiarato dai candidati nelle domande di partecipazione al concorso e nelle dichiarazioni sostitutive eventualmente prodotte. Il certificato del casellario giudiziale verrà acquisito d’ufficio. 2. Fermo restando quanto previsto in materia di responsabilità penale dall’art. 76 del già citato decreto presidenziale 28 dicembre 2000, n. 445, se dal controllo di cui al precedente comma 1 emergerà la mancata veridicità del contenuto delle dichiarazioni, il dichiarante decadrà dai benefici eventualmente conseguiti con il provvedimento emanato sulla base delle dichiarazioni non veritiere.

ART. 16. ESCLUSIONI 1. La Direzione Generale per il Personale Militare potrà escludere in ogni momento dal concorso i concorrenti non in possesso dei prescritti requisiti, nonché dichiarare i medesimi decaduti dalla nomina a Ufficiale in servizio permanente, se il difetto dei requisiti sarà accertato dopo la nomina.

ART. 17. SPESE DI VIAGGIO - LICENZA 1. Le spese per i viaggi da e per le sedi degli accertamenti e delle prove di cui all’art. 6 del presente decreto sono a carico dei concorrenti. 2. I concorrenti, se militari in servizio, potranno fruire della licenza straordinaria per esami, compatibilmente con le esigenze di servizio, fino a un massimo di trenta giorni, nei quali dovranno essere computati i giorni di svolgimento dei predetti accertamenti e prove, nonché quelli necessari per il raggiungimento della sede ove si svolgeranno e per il rientro in sede. In particolare, detta licenza, cumulabile con la licenza ordinaria, potrà essere concessa nell’intera misura prevista oppure frazionata in due periodi, di cui uno non superiore a dieci giorni per le prove scritte. Se il concorrente mancherà di sostenere gli accertamenti e le prove d’esame per motivi dipendenti dalla sua volontà, la licenza straordinaria sarà computata in licenza ordinaria dell’anno in corso. Art. 18. Trattamento dei dati personali omissisa. Roma, 27 maggio 2014 Gen. C. A.: TARRICONE Istituto nazionale di Alta Matematica Francesco Severi

40

borse di studio e 2 borse aggiuntive per l’iscrizione ai corsi di laurea in Matematica Provvedimento Scadenza Titoli Info

del 16 maggio 2014 8 settembre 2014 diploma di maturità di scuola superiore www.altamatematica.it

ART. 1 L’Istituto Nazionale di Alta Matematica“Francesco Severi”, bandisce un concorso a n. 40 borse di studio riservate a studenti che si iscriveranno al primo anno di un corso di laurea triennale della classe di "Scienze Matematiche”(classe L-35), con esclusione del corso di laurea specialistica, per l’anno accademico 2013-14. Le borse sono riservate a studenti che si iscrivano presso Università in cui sia presente, alla data della scadenza del bando, presso i Dipartimenti di afferenza del corso di laurea in matematica, una Unità di Ricerca INdAM. L’elenco di tali Università sarà pubblicato sul sito dell’INdAM all’atto della pubblicazione del presente bando sulla GU e sarà aggiornato fino alla data di scadenza del bando stesso. L’Istituto, in attesa di una comunicazione sul cofinanziamento nell’ambito del Progetto Lauree Scientifiche anche per l’anno accademico, 2014-15 si riserva di concedere i rinnovi per il 2°


Lavorare

38 CONCORSI PUBBLICI e 3° anno del corso di laurea. Al concorso possono partecipare tutti coloro che nel presente anno scolastico prevedono di conseguire un diploma di maturità di scuola secondaria superiore che consenta l’accesso ai corsi di studio in matematica. Le borse verranno assegnate a seguito di una selezione, su base nazionale, effettuata attraverso una prova scritta di argomento matematico che si svolgerà : martedì 9 settembre 2014 alle ore 14,30 e che i candidati potranno sostenere in una qualunque delle sedi universitarie indicate nell’allegato A. I candidati dovranno presentarsi in una di queste sedi, muniti di documento di identità, senza attendere ulteriori comunicazioni da parte dell'Istituto. Le borse, dell’importo di € 4.000,00=lordi, avranno la durata di dodici mesi e saranno rinnovabili, salvo quanto previsto all’art. 1 del presente bando. Le borse possono essere rinnovate per tutta la durata legale del corso di laurea. La condizione per il rinnovo è che siano stati superati tutti gli esami previsti per l'anno di fruizione della borsa e gli anni precedenti, entro il 31 dicembre con la media di almeno 27/30 (riferita ai crediti), e nessun voto inferiore ai 24/30. L’autocertificazione dell'eventuale superamento degli esami e dell'iscrizione all'anno accademico successivo dovrà pervenire all'INdAM entro il mese di gennaio dell’anno successivo. La borsa verrà rinnovata e pagata in un’unica soluzione non prima del mese di marzo e comunque dopo che sia stata fatta pervenire all’Istituto la dichiarazione attestante l’avvenuta iscrizione all’anno accademico successivo del corso degli studi e le certificazioni di cui al comma precedente. Ferme restando le suddette modalità, la borsa potrà essere rinnovata anche in caso di passaggio ad un altro corso della classe "Scienze Matematiche", fatto salvo quanto previsto al comma 1 dell’art. 1. Le modalità di pagamento delle borse potranno variare, a seguito di finanziamento delle borse stesse da parte del MIUR. Le nuove modalità saranno comunicate ai vincitori a cura dell’Istituto. Le borse di studio non possono essere cumulate con altre borse di studio a qualsiasi titolo attribuite, anche sotto forma di vitto o alloggio gratuito, tranne quelle concesse da istituzioni italiane o straniere volte ad integrare con soggiorni all'estero, l'attività di formazione o di ricerca dei borsisti.

ART. 1BIS Borse aggiuntive Nel caso in cui la percentuale dei vincitori di un dato genere sia inferiore ai due terzi del rapporto fra il numero di partecipanti di quel genere e il numero totale di partecipanti, saranno assegnate, seguendo la graduatoria, due borse aggiuntive ai candidati di quel genere, purché risultati idonei.

ART. 2 Le domande di ammissione al concorso dovranno pervenire tassativamente entro il 08 settembre 2014 alle ore 12:00 . Le domande potranno essere inviate esclusivamente on-line compilando lo schema sul sito www.altamatematica.it , alla sezione “borse di studio”.

ART. 3 La valutazione della prova scritta verrà effettuata da una commissione composta da almeno cinque membri designata dal Consiglio di Amministrazione dell’Istituto. Sulla base di tale valutazione ed, eventualmente, sulla base di un colloquio orale che i candidati potranno essere chiamati a tenere presso la sede dell’Istituto, la Commissione provvederà alla redazione di una graduatoria degli idonei. La graduatoria dei vincitori delle borse è costituita da candidati che risultino compresi nella graduatoria degli idonei entro il numero delle borse messe a concorso. Il giudizio di merito della Commissione è insindacabile. Le borse che si rendano disponibili per rinuncia o per decadenza dei vincitori, o per altro motivo, potranno essere assegnate, su delibera del Consiglio di Amministrazione dell’Istituto, a candidati risultati idonei nell’ordine della graduatoria, Sulla base dei risultati del concorso, il Consiglio Scientifico potrà proporre al Consiglio di Amministrazione dell’Istituto l’assegnazione di un numero maggiore di borse. Il numero di borse messe a concorso potrà essere incrementato anche a seguito di finanziamenti, destinati a tale scopo, pervenuti all’Istituto da Università e altri Enti Pubblici o privati; l’assegnazione di tali ulteriori borse potrà essere soggetta a condizioni, quale l’iscrizione ad una determinata sede universitaria; l’assegnazione avverrà comunque secondo l’ordine della graduatoria degli idonei. Inoltre il rinnovo di tali borse, ai sensi dell’art. 2 del presente bando, è subordinata alla disponibilità di fondi.

ART. 4 L’esito del concorso sarà notificato ai candidati che risulteranno nella graduatoria dei vincitori, esclusivamente mediante lettera inviata dall’indirizzo di posta elettronica certificata ga-

29 GIUGNO 2014

lati.altamatematica@pec.it. La graduatoria sarà pubblicata sulla pagina web dell’Istituto dedicata al concorso. L’esito del concorso sarà notificato ai candidati che risulteranno nella graduatoria dei vincitori delle borse; la graduatoria degli idonei sarà affissa all’albo dell’Istituto e sarà pubblicata nel sito web dell’Istituto (www.altamatematica.it).

ART. 5 Le borse sono conferite con provvedimento del Presidente dell’Istituto Nazionale di Alta Matematica “Francesco Severi”. Entro il termine perentorio di dieci giorni dalla data di ricevimento della mail attestante l’esito del concorso, i vincitori delle borse dovranno far pervenire all’Istituto Nazionale di Alta Matematica“Francesco Severi”– Piazzale Aldo Moro, 5 – 00185 ROMA – una dichiarazione scritta per accettare la borsa alle condizioni loro comunicate. La comunicazione deve essere fatta esclusivamente mediante posta elettronica all’indirizzo galati.altamatematica@pec.it. Il mancato ricevimento da parte dell’Istituto di tale dichiarazione entro i termini stabiliti implicherà automaticamente la rinuncia alla borsa. L’Istituto si riserva di revocare o modificare il bando in caso di indisponibilità di finanziamento. Il Presidente dell’INdAM Prof. Vincenzo ANCONA Istituto nazionale di Alta Matematica Francesco Severi

8

borse di studio per l’avviamento alla ricerca per iscritti ai corsi di laurea magistrale in Matematica Gazzetta n. Scadenza Titoli Info

40 del 23 maggio 2014 27 giugno 2014 laurea www.altamatematica.it

ART. 1 (CARATTERISTICHE GENERALI) L'Istituto Nazionale di Alta Matematica "Francesco Severi" bandisce un concorso per n. 8 borse di studio per l’avviamento alla ricerca riservate a iscritti al primo anno di un corso di laurea Magistrale in Matematica (LM 40 –28.11.2000, LM-40 – Classe delle Lauree Magistrale in Matematica di cui D.M. 270/2004 o successive revisioni), in una qualunque università italiana nell'anno accademico 2013-14. Al concorso possono partecipare tutti coloro che risultano iscritti per la prima volta al primo anno di un corso di laurea magistrale in Matematica alla data di scadenza del bando. Le borse verranno assegnate a seguito di una selezione, su base nazionale, effettuata attraverso la valutazione dei titoli presentati dai concorrenti, nonché di una prova scritta di argomento matematico. Alla prova scritta potranno accedere solo i candidati che saranno risultati idonei alla valutazione dei titoli. La prova scritta si svolgerà presso la sede dell'Istituto in Roma; la data e l’ora della prova saranno comunicate ai candidati risultati idonei alla valutazione dei titoli. I candidati dovranno presentarsi muniti di documento di identità valido. Ai concorrenti che parteciperanno alla prova scritta potrà essere assegnato un rimborso forfetario delle spese di viaggio documentate.

ART. 2 (IMPORTO DELLE BORSE E PREMIO FINALE) Le borse, dell'importo di Euro 2.500,00=lordi verranno pagate in un'unica soluzione dopo che sia stata fatta pervenire all'Istituto la documentazione, dell'avvenuta immatricolazione ad un corso di laurea specialistica o magistrale di una università italiana ed un’autocertificazione con l'attestazione prescritta nel punto 3, del successivo Art. 3. Per il periodo dall’assegnazione della borsa, i borsisti potranno, a richiesta, ricevere rimborso fino a Euro 1.000,00= (mille) per spese di viaggio e pernottamento e pasti per missioni fuori sede in Italia e all’Estero per partecipazioni a convegni, incontri scientifici e per motivi di studio e ricerca inerenti alla svolgimento della loro tesi di laurea. I borsisti saranno iscritti di diritto al Gruppo di Ricerca INdAM di loro scelta e i rimborsi per spese inerenti la ricerca di cui al comma precedente saranno assegnati su parere del Direttore del Gruppo INdAM di appartenenza. Ai borsisti che porteranno a termine il corso di laurea magistrale soddisfacendo le seguenti condizioni: · abbiano superato tutti gli esami previsti per il primo anno di corso, entro il 31 dicembre 2014, con la media di almeno 27/30 (riferita ai crediti), e nessun voto inferiore ai 24/30; · abbiano superato tutti gli esami rimanenti per il conseguimento della laurea magistrale entro il 31 dicembre 2015, con la media di almeno 27/30 (riferita ai crediti), e nessun voto inferiore ai 24/30; · abbiano conseguito il diploma di laurea magistrale entro il 28

febbraio 2016. Potrà essere assegnato un premio finale sulla base della valutazione della loro tesi di Laurea Magistrale I candidati che intendono richiedere il premio finale dovranno far pervenire all'Istituto la certificazione del superamento degli esami e del conseguimento della laurea specialistica o magistrale e copia della tesi di Laurea entro il 30 marzo 2016. L'eventuale assegnazione e l'importo del premio che non potrà superare l’importo di Euro 2.000,00 che è comunque soggetta alla disponibilità di fondi da parte dell’Istituto, saranno deliberati dal Comitato Direttivo dell'Istituto sulla base della valutazione di una commissione all’uopo nominata. Ferme restando le suddette modalità, il premio potrà essere assegnato anche in caso di passaggio ad un altro corso di laurea specialistica o magistrale in Matematica (45/S – Classe delle Lauree Specialistiche in Matematica di cui D.M. 28.11.2000, LM-40 – Classe delle Lauree Magistrale in Matematica di cui D.M. 270/2004 o successive revisioni). Le borse non possono essere cumulate con altre borse di studio a qualsiasi titolo attribuite, anche sotto forma di vitto o alloggio gratuito, tranne quelle concesse da istituzioni italiane o straniere volte ad integrare con soggiorni all'estero, l'attività di formazione o di ricerca dei borsisti.

ART. 3 (DOMANDE DI PARTECIPAZIONE) Le domande di ammissione al concorso, dovranno essere presentate entro le ore 12:30 del 27 giugno 2014 compilando i moduli elettronici predisposti sul sito web dell’all'Istituto Nazionale di Alta Matematica "Francesco Severi" www.altamate matica.it Nella domanda il candidato dovrà, a pena di esclusione dal concorso, compilare tutti i campi obbligatori previsti e allegare un curriculum studiorum dal quale risulti la situazione universitaria al momento della domanda, specificando gli esami sostenuti, i relativi crediti e votazioni riportate, l'eventuale voto di laurea con la data di conseguimento, e la sede universitaria presso la quale è iscritto o è stato iscritto il candidato. In caso di assegnazione della borsa il candidato dovrà far pervenire all'Istituto un’autocertificazione attestante quanto dichiarato. Alla domanda dovranno essere allegati gli eventuali titoli scientifici che il candidato intende presentare ai fini del concorso, ivi incluse lettere di presentazione da parte di docenti universitari, una delle quali possibilmente da parte del relatore di tesi; le lettere, debitamente firmate, dovranno essere inviate al seguente indirizzo di posta elettronica certificata (PEC): galati.altamatematica@pec.it . Alla domanda dovrà infine essere allegato un elenco di tutti i documenti e titoli presentati.

ART. 4 (SELEZIONE) La selezione verrà effettuata da una commissione composta da almeno tre membri designata dal Consiglio Scientifico dell’Istituto. La Commissione provvederà alla redazione di una graduatoria degli idonei. Il giudizio di merito della Commissione è insindacabile. Saranno dichiarati vincitori i candidati che risultino compresi nella graduatoria degli idonei entro il numero delle borse messe a concorso. L'esito del concorso sarà notificato ai candidati che risulteranno nella graduatoria dei vincitori, verrà affisso all’albo dell’Istituto e sarà pubblicata la graduatoria degli idonei sul nostro sito web (www.altamatematica.it). Le borse che si rendano disponibili per rinuncia o per decadenza dei vincitori, o per altro motivo, potranno essere assegnate a candidati risultati idonei nell’ordine della graduatoria. Sulla base delle risultanze al concorso, il Consiglio Scientifico potrà proporre al Consiglio di Amministrazione dell'Istituto l'assegnazione di un numero maggiore di borse. Il numero di borse messe a concorso potrà essere incrementato anche a seguito di finanziamenti, destinati a tale scopo, pervenuti all'Istituto da Università e altri Enti Pubblici o privati; l'assegnazione di tali ulteriori borse potrà essere soggetta a condizioni, quale l’iscrizione a una determinata sede universitaria; l'assegnazione avverrà comunque secondo l’ordine della graduatoria degli idonei.

ART. 5 (MODALITÀ DI CONFERIMENTO) Le borse sono conferite con provvedimento del Presidente dell'Istituto Nazionale di Alta Matematica "Francesco Severi" e verranno inviate dall’indirizzo di posta elettronica: galati.altamatematica@pec.it . Entro il termine perentorio di dieci giorni dalla data di ricevimento della comunicazione per posta elettronica certificata attestante l'esito del concorso, i vincitori dovranno far pervenire all'Istituto Nazionale di Alta Matematica "Francesco Severi" - Piazzale Aldo Moro, 5 - 00185 ROMA - una dichiarazione scritta per accettare la borsa alle condizioni loro comunicate. La dichiarazione può anche essere consegnata a mano dietro ricevuta di consegna. L'Istituto si riserva di revocare o modificare il bando in caso di indisponibilità di finanziamento. Roma, 9 maggio 2014 Il Presidente dell’INdAM Prof. Vincenzo Ancona


! o v o u n è Anno XVII - n. 768 19 gennaio 2014 Euro 2,00

www.lavorare.net

Lavorare

Mail: info@lavorare.net • Tel. 3351541353 • Sped. abb. post. 70% Roma aut. C/RM/20/2012

OGNI LUNEDÌ IN EDICOLA

Più servizi. Più opportunità. Più annunci. Più notizie. Navigare per credere

Candidati, inserite il curriculum

Le notizie più interessanti dal mondo del lavoro, aggiornate in tempo reale dai giornalisti della redazione di “Lavorare”.

Il famoso marchio di abbigliamento spagnolo ha avviato una nuova selezione di personale, con l’obiettivo di reclutare commessi e responsabili per il suo nuovo punto vendita di Roma.

Ministero Economia 179 laureati alla scuola Vanoni

a Scuola superiore dell’economia e delle finanze “Ezio Vanoni”, ufficio a ordinamento particolare del

L

ministero dell’Economia, ha indetto un concorso pubblico per il reclutamento di 179 unità di personale da inserire nella

Il nuovo concorso ha l’obiettivo di reclutare collaboratori amministrativi da inserire nella sua sede centrale di Roma. Avranno il compito di supportare e curare i rapporti tra la Cri e gli organi statutari del movimento internazionale della Croce rossa e della Mezzaluna Rossa. segue a pag. 7

Aziende, inserite l’annuncio Gratuita o a pagamento, la vostra offerta arriverà a migliaia di candidati di tutta Italia. In modo semplice e veloce.

terza area, fascia retributiva F1, che prevede una retribuzione di circa 1490 euro mensili lordi. Si ricercano 90 personalità con

profilo giuridico e 89 con profilo economico... Il corso-concorso è rivolto a cittadini dell’Unione europea che abbia-

no conseguito una laurea specialistica con voto non inferiore a 105/110. segue a pag 3

100 INSEGNANTI GUARDIA elementari DI FINANZA e scuole medie Concorso Una società specializza- 53 allievi ta in corsi di lingua e vacanze studio all’estero, ufficiali cerca cento accompagna-

CROCE ROSSA 4 Laureati in Lettere

Sono migliaia le aziende che potranno leggere il vostro cv. E contattarvi direttamente per offrirvi un lavoro.

Le news

IL PRIMO GIORNALE PER CHI CERCA LAVORO O VUOLE CAMBIARE QUELLO CHE HA

DESIGUAL SELEZIONA per il nuovo negozio di via Cola di Rienzo

tori e insegnanti per l’estate 2014. Parliamo di giovani interessati ad accompagnare i gruppi in partenza dall’Italia verso le mete di studio dislocate in tutto il mondo. segue a pag. 6

Il Comando Generale della Guardia di Finanza ha pubblicato un bando per reclutare 53 allievi ufficiali da formare in accademia a partire dall’anno 2014/2015. il reclutamento è rivolto in

ALBERGHIERO Corsi gratuiti dalla Regione particolare a giovani di età compresa fra i 17 e i 22 anni che non hanno condanne pendenti e con un diploma di scuola superiore in tasca. segue a pag 4

Safart, la scuola di alta formazione nel settore alberghiero e della ristorazione, ha promosso una serie di corsi per l’aggiornamento o per la specializzazione di cuochi, barman, pizzaioli e altre figure professionali del settore. Totalmente finanziati dalla Regione Lazio, segue a pag 13

Dal web alla carta Le offerte e le richieste di lavoro inserite online usciranno sul giornale, in edicola il lunedì.

Se il posto finisce nella Rete, lo trovi su


Lavorare 789| 29 giugno 2014  

800 posti per l'estate

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you