Issuu on Google+

EDIZIONE

002 APRILE DUEMILATREDICI Cari colleghi,

pag. 2-3

ecco il primo numero di Snapshot del 2013!

BUSINESS – IN EVIDENZA

Tanti gli argomenti: dai risultati di Gruppo 2012 al premio Top Employers alle varie news di prodotto, eventi e progetti su scala mondiale!

Il CEO di Divisione Marco Pezzana parla dei risultati di Gruppo 2012, dell’organizzazione della Divisione e dei CEO Award. Il Direttore HR Marco Scippa parla del premio Top Employers Italia 2013

pag. 4-5

NOTIZIE DAL MONDO

News dal Gruppo e dalle nostre business unit e distributive – US, UK, Italia e Hong Kong pag. 6-7

In più, una nuova rubrica nella sezione People Focus: CLICK ME, un modo veloce e simpatico per conoscere meglio i nostri colleghi! Da questa edizione, infatti, due colleghi della sede italiana, delle distributive o delle business unit saranno selezionati per rispondere a un’ “intervista doppia”, condividendo con noi i loro interessi, idee e progetti. Come sempre, vi invitiamo a collaborare, condividendo informazioni ed eventi importanti del “mondo dell’immagine”. Per proporre i vostri articoli, contattate lo staff editoriale o mandate un’email a snapshot@manfrotto.com; saremo molto felici di coinvolgervi nella prossima edizione.

PRODUCT – IN EVIDENZA

Messaggio dal CMO di Divisione Renzo Rizzo, news di mercato, nuovi corner e Red Dot Award

pag. 8-9

EVENTI RECENTI

Eventi e iniziative degli ultimi mesi; Picture of the Month

pag. 10-11

PEOPLE FOCUS

Nuovi colleghi, CLICK ME e iniziative People Focus

In evidenza: il nuovo traveler Manfrotto “BeFree” Coming soon!


UN BUON RISULTATO NEL 2012, SOLIDE BASI PER LE SFIDE DEL 2013

A febbraio il Gruppo Vitec ha comunicato in Borsa i risultati di esercizio conseguiti nel 2012.

Messaggio dal CEO di Divisione, Marco Pezzana

Come tutti ricordiamo, lo scorso anno ha visto una forte inversione nell’andamento dei mercati, dopo due anni di crescita sostenuta. Diversi fattori, oltre alla pesante recessione dell’Eurozona, hanno contribuito a rallentare la domanda nel nostro settore: • Mancanza di nuovi modelli DSLR (reflex digitali) nella prima metà del 2012, in seguito ai disastri naturali occorsi in Giappone e in Thailandia nel 2011; • Impatto di nuove tecnologie (mirrorless – CSC) e il lancio delle nuove generazioni di smartphone (iPhone 5, Galaxy III), che hanno influenzato rispettivamente la domanda di DSLR e fotocamere compatte; • Rallentamento del mercato americano, legato sia alle elezioni presidenziali che all’uragano Sandy, abbattutosi sugli USA a fine dello scorso anno. Il risultato netto di tutti questi eventi è stato la mancanza di crescita nel mercato delle DSLR e dei supporti e una pesante flessione registrata dal mercato delle borse.

• Nel mese di aprile attiveremo il nuovo impianto di verniciatura a Feltre, che ci consentirà di ridurre i tempi di produzione e di abbassare ulteriormente i costi;

• Prodotti innovativi di qualità superiore che, nonostante la debole domanda, hanno acquisito o mantenuto quote di mercato in tutte le categorie merceologiche;

• A maggio arriverà la nuova versione di Klyp per l’iPhone 5;

Fatturato

Collaboratori Alison Hallett, Anne Larsen, Anthony Yip, Anthony Pak, Chris Latham, Christina Lei, Fabio Galliano, Filippo Rezzadore, Flavio Fiorio, Francesca Santacatterina, Gabriella Costa, Gary Astill, Giampietro Zancanaro, Giorgio Boscaro, Gino Belmonte, Giuseppe Bizzotto, Israel Weisser, James Tio, John Sexton, Letizia Bonamigo, Marco Pezzana, Marco Scippa, Marco Tortato, Maria Berkovich, Martina Tapparello, MD US Marketing Team, Matt Bailey, Nick Tsang, Nicola Faccini, Renzo Rizzo, Robert Feliciano, Romano Contin, Samuele Perenzin, Sarah Radisson, Silvia Luison, Stanley Xu, Steven Faskowitz, Thomas Penet, Verity Woolnough. Traduzioni Silvia Stramenga, Francesca Sandonà Direzione grafica e stampa E-Graphics S.p.A Via Cesare Battisti, 270 37057 San Giovanni Lupatoto (VR)

Il programma di investimenti e lancio nuovi prodotti previsto per il 2013 è di altissimo livello:

Un anno estremamente difficile quindi durante il quale però, sia il Gruppo Vitec che la nostra Divisione hanno conseguito un risultato economico positivo, facendo leva sui nostri principali punti di forza:

House Organ Vitec Group Imaging Division

Redazione Francesca Sandonà, Shanaray Langdon

Puntare alla profittabilità in un momento di mercato debole significa mantenere l’azienda solida e continuare a investire come necessario per tornare a crescere non appena il mercato si riprende.

• Da fine marzo è pronto il nuovo polo industriale di Manfrotto Lighting in Inghilterra, che accoglierà anche i nuovi uffici e la piattaforma logistica di Manfrotto Distribution UK;

• Efficienza! Nel 2012 sono stati fatti molti sforzi e investimenti per ridurre i costi operativi, proteggendo così utili e competitività, nonostante le forti pressioni poste dal mercato su prezzi e margini.

Direttore Editoriale Marco Pezzana

Ed è proprio sull’efficienza e sulla profittabilità che continueremo a focalizzarci nel 2013.

Anche il segmento video-broadcasting ha incontrato qualche difficoltà, a seguito della contrazione di produzioni pubblicitarie e dell’ormai completata conversione alla tecnologia HD.

• Capillare presenza sui mercati internazionali che ci ha permesso di essere più incisivi e crescere nei mercati emergenti;

Vitec Group Imaging Division Via Valsugana 100 36022 Cassola (Vicenza) Tel. +39 0424 555 855 Email: snapshot@manfrotto.com

A fronte di una modesta contrazione delle vendite, legata prevalentemente alla cessione di Staging e dei marchi terzi a bassa profittabilità distribuiti negli anni passati da Manfrotto Distribution, il margine della nostra Divisione è cresciuto dell’1.3%, mentre quello consolidato di Gruppo dell’1.6%, con un aumento degli utili consolidati di quasi cinque milioni di sterline. Nonostante le vendite siano calate quindi rispetto all’anno precedente e a quanto avevamo previsto in sede di budget, la nostra capacità di vendere prodotti a maggiore valore aggiunto, ottimizzando allo stesso tempo i costi di produzione e riducendo le spese operative non strategiche, ha consentito di raggiungere un buon risultato in termine di profittabilità.

Utile operativo Margine

• Da giugno sarà lanciato un numero impressionante di nuovi prodotti di altissimo livello, tra i quali i nuovi treppiedi per le fotocamere CSC, il treppiede traveler Manfrotto “BeFree”, il nuovo 190, il nuovo Gitzo Mountaineer, le collezioni professionali di borse Manfrotto, gli zaini Kata per l’outdoor, la linea Voyager di National Geographic e un’intera gamma di luci al LED di nuova generazione.

Vitec Group 2012 2011 £m £m

Imaging Division 2012 2011 £m £m

Il mercato resta instabile e altamente competitivo: noi ci focalizzeremo su produttività, efficienza e innovazione, ponendo le basi per tornare a crescere come mai prima d’ora nel 2014, se non già nella seconda metà di quest’anno!

345.3

351.0

157.9

165.5

Forza Vitec Imaging e buon lavoro a tutti!

39.3

34.5

22.9

21.9

11.4%

9.8%

14.5%

13.2%

VITEC GROUP ITALIA: TOP EMPLOYERS 2013 LA STORIA SIAMO NOI

Messaggio del Direttore HR, Marco Scippa Il 26 febbraio a Milano, presso il Museo della Scienza e della Tecnica, per la prima volta Vitec Group Italia ha ricevuto la certificazione Top Employers Italia.

Si tratta di un riconoscimento assegnato alle aziende che adottano delle buone pratiche nell’ambito della gestione del personale. In particolar modo, per ricevere tale certificazione, bisogna dimostrare di avere adottato regole e comportamenti a favore dei dipendenti, volti a migliorare l’ambiente di lavoro, favorire il giusto bilanciamento tra vita personale e lavorativa, non creare discriminazioni legate a sesso, religione e credo politico e offrire a tutti, in modo equo e trasparente, pari opportunità di crescita e riconoscimento del merito. Ritorniamo alla cerimonia di consegna della certificazione: vedere Marco Pezzana ritirare il premio sul palco insieme ad aziende

multinazionali del calibro di Ernst&Young, Tenaris, Tetrapac, Olympus, British&American Tobacco mi ha riempito giustamente di grande soddisfazione e orgoglio. Ma, mentre stavamo battendo le mani per l’assegnazione dei riconoscimenti, mi sono chiesto: ”Sì, è vero, siamo stati bravi, ma di chi è il merito? Chi può dire di essere stato il vero artefice di questo successo?”. Ho fatto un esame di coscienza e sono giunto alla conclusione che, anche se il mio team aveva lavorato con grande passione, in fondo, in un anno “non si fanno i miracoli”. Inoltre non mi veniva in mente nulla di veramente speciale o di epocale da meritare un riconoscimento così importante. Mentre riflettevo, alla ricerca della risposta, improvvisamente tutto mi è apparso chiaro: il merito è della storia. Sì, avete capito proprio bene, sto parlando della storia di un’azienda, la nostra Azienda. Infatti, attraverso l’ingegno, il sacrificio, l’impegno e la passione di tutti, di anno in anno siamo riusciti a diventare leader mondiali indiscussi nell’ambito della fotografia e del video. In breve: la storia siamo NOI, le donne e gli uomini di Vitec Group che, giorno dopo giorno, scrivono una pagina nuova di questa lunga avventura, ricca di sacrifici, soddisfazione e duro lavoro. A pensarci bene, a me e al mio team è bastato semplicemente metterla insieme e darle una bella copertina per farne un best seller. Se consideriamo che siamo stati inseriti tra le 45 aziende migliori in Italia, sulla base di criteri quali livelli retributivi e benefit, servizi offerti ai nostri dipendenti (ambiente di lavoro, palestra, mensa, convenzioni per il pranzo…), strumenti di comunicazione interna, orario di lavoro flessibile e altri ancora, è stata proprio una bella soddisfazione! E per il 2014 il nostro obiettivo è di ottenere la certificazione Top Employers a livello mondiale!


ORGANIZZAZIONE: Marco Pezzana

TOTALMENTE FOCALIZZATA SUL CLIENTE Nel passaggio a un’organizzazione a matrice, avviata due anni fa con l’obiettivo principale di garantire una più forte collaborazione tra business e servizi divisionali, quest’anno ci siamo focalizzati sull’ultima parte del nostro viaggio: fare del marketing il centro propulsivo dell’organizzazione e mettere il cliente al centro di tutte le nostre attività. Gli elementi chiave dei cambiamenti organizzativi che avranno luogo nel 2013 sono: • Migliorare la qualità delle nostre iniziative di marketing, prestando maggiore attenzione alle esigenze del cliente, promuovendo un più efficace coordinamento tra i diversi business e focalizzandoci in modo innovativo sulla comunicazione e sugli allestimenti nei punti vendita. Per realizzare tutto questo stiamo rafforzando il nostro team, con nuovi inserimenti e job rotation sia a livello centrale che locale; • Fare in modo che le business unit si concentrino sull’innovazione e sull’efficienza. Le funzioni di R&D e Operations ricoprono un ruolo centrale nello sviluppare prodotti altamente innovativi in modo rapido ed efficiente in termini di qualità e di costo, per poter restare al passo con il continuo progresso che vediamo nell’industria delle fotocamere e videocamere, garantendo così, con i nostri prodotti, una qualità senza precedenti a prezzi accessibili. In altre parole: creare proposte di valore per i clienti finali; • Supply-Chain e Customer Service continueranno a evolvere a supporto dell’organizzazione commerciale su base regionale, con l’obiettivo di fornire servizi più veloci, semplici e vicini ai nostri clienti;

• Servizi di Divisione: vogliamo ridurre la complessità, la duplicazione delle attività e dei costi non necessari in tutta l’organizzazione. L’obiettivo principale è di diventare ancora più competitivi, continuando però ad investire quanto necessario in innovazione, marketing e sviluppo delle persone. • Risorse Umane: rafforzeremo il nostro team HR in tutto il mondo, per garantire sempre il massimo coinvolgimento e permettere a tutti di contribuire al meglio al successo dell’azienda. La riorganizzazione di Manfrotto Distribution US lo scorso anno, la recente ristrutturazione della Business Unit Bags, il nuovo stabilimento di Vitec Imaging presso Ashby De La Zouch, il veloce evolversi dell’organizzazione Marketing, gli investimenti significativi fatti nel nuovo impianto di verniciatura, nella robotica e nella Lean Manufacturing a Feltre, assieme al potenziamento del team Acquisti in Asia, sono tutti esempi concreti di iniziative strategiche in linea con il piano descritto. Dare maggiore valore al cliente finale e fare dell’efficienza la linea guida in tutta l’organizzazione, lavorando meglio insieme, è il nostro traguardo; evolvere ancora di più è il passo necessario per renderci tutti in grado di raggiungere con successo gli obiettivi indicati nel nostro piano strategico. Questo perché le persone sono la forza che guida il cambiamento, l’innovazione e il successo a lungo termine.

Marco Pezzana

PERFORMANCE COMMERCIALI ECCELLENTI – I CEO AWARD Dal 2011 la Divisione Imaging attribuisce un merito speciale ai dipendenti dell’area commerciale che hanno raggiunto un’eccellente performance di vendite, superando le stime di budget in modo significativo, sia a livello nazionale che rispetto a obiettivi stabiliti per specifici compiti (clienti strategici, attività promozionali, ecc.). Il CEO di Divisione, alla fine di ogni anno, valuta i risultati commerciali individuali di tutto il team dell’area commerciale rispetto agli obiettivi stabiliti e premia fino a dieci dipendenti, non solo sulla base della performance finanziaria, ma anche tenendo conto del modo in cui tale performance è stata raggiunta. È fondamentale, in particolare, essere innovativi, entrare in nuovi canali di vendita, lanciare con successo nuovi prodotti, portare nuovi clienti o migliorare i termini commerciali, assieme al superamento del budget, sono tutti parametri chiave presi in considerazione nel selezionare i vincitori. Il premio consiste in un lungo weekend

all’estero: un’occasione unica per condividere i propri successi e rilassarsi con il proprio compagno o compagna, ma anche l’occasione per visitare un nuovo mercato e incontrare i colleghi del posto per condividere esperienze di business e scambiare buone pratiche. Nel 2011 il focus è stato sull’attuazione del programma Manfrotto Power Brand; i premi sono stati conferiti a Steven Faskowitz e Gino Belmonte di Manfrotto Distribution US, per essere riusciti a promuovere i treppiedi, le borse e le luci al LED Manfrotto in alcune delle catene più prestigiose negli USA come Best Buy, Target e Amazon, solo per menzionarne alcune. Sarah Radisson, Thomas Penet, Nick Tsang, Stanley Xu, Anthony Yip e James Tio (di Manfrotto Distribution France e Asia Pacific) si sono distinti invece per aver raggiunto le maggiori vendite con il lancio del treppiede 290. E allora, chi sono le star commerciali del 2012? Il solo paese che ha superato le stime di budget è stato il Giappone, che ha concluso l’anno con una fantastica performance, raggiungendo risultati senza precedenti sia in termini di

vendite (+13% rispetto al budget) che di redditività (sei volte maggiore rispetto al budget). Questo risultato eccezionale è stato soprattutto merito del grande lavoro di squadra e di una forte leadership, con “Capitan Takeshi” che è riuscito a mettere pienamente in atto la strategia, trovando nuovi clienti strategici, introducendo nuovi prodotti sul mercato e inserendo con successo nuove categorie di prodotto nei negozi: borse e LED soprattutto. Due colleghi del team giapponese meritano una menzione speciale: Jun Teramura (Sales Manager per Yodobashi), che ha saputo chiudere l’anno in positivo con un +26.4% sul budget, facendo crescere il principale cliente del 30.3% rispetto al 2011, e Yuji Tominaga (Purchasing Manager). Sebbene in un ruolo non prettamente commerciale, Yuji Tominaga ha saputo lavorare a stretto contatto con le funzioni Vendite, Product Marketing e Customer Service e garantire la massima accuratezza nelle stime di previsione di tutti i business Imaging, raggiungendo quasi il 60%! Questo a sua volta ha assicurato la

disponibilità necessaria di prodotti ed efficienti livelli di magazzino, consentendo pertanto non solo il raggiungimento di eccellenti risultati di vendite ma anche una grande performance di Manfrotto Distribution Japan in termini di cash flow operativo. Infine, ma non meno importante, il Premio CEO 2012 va anche a Chris Carr, Country Manager di Manfrotto Distribution UK, per aver saputo ideare, sviluppare e implementare con successo il Manfrotto Power Team, un pilastro fondamentale nel raggiungimento delle eccellenti performance di vendita dello scorso anno. In difficili condizioni di mercato (treppiedi -1%, borse -17%), Manfrotto Distribution UK è cresciuta del 17% sul 2011 e soprattutto, ha guadagnato un 10% di share nei treppiedi e un 7% nelle borse, un risultato raggiunto principalmente lavorando in modo innovativo e con moltissima passione! Congratulazioni e buon viaggio a Jun, Yuji e a Chris. Le foto dei loro viaggi saranno presto disponibili! Buona fortuna a tutti per un 2013 di successo: nuove star commerciali saranno presto premiate!

Anthony Yip, Brasile

Nick Tsang, Brasile

Gino Belmonte, Italia

Chris Carr

Thomas Penet, Brasile

Steven Faskowitz, Italia

Yuji Tominaga

Sarah Radisson, Brasile

Stanley Xu, Italia

Jun Teramura


notizie dal

mondo

US Francesca Santacatterina

CONVEGNO NAZIONALE

SALES & MARKETING Il convegno nazionale Sales & Marketing, che si è svolto lo scorso febbraio, coinvolgendo circa 60 persone, è stato un vero successo, il momento ideale per parlare di prodotti, tendenze, concorrenza, obiettivi di vendita per il 2013 e per … DIVERTIRSI! Il team di Manfrotto US ha accolto a braccia aperte gli ospiti nella nuova sede, proponendo una versione particolare dei “Giochi Olimpici”. Divertimento all’insegna di basket, golf e quiz sull’azienda!

ITALIA

MD US Marketing Team

PHOTOPLUS 2012 Lo scorso ottobre Manfrotto US era presente, con un ampio stand e l’intera gamma dei prodotti, a PhotoPlus 2012. PhotoPlus International Conference & Expo è la più importante fiera nel campo della fotografia e dell’immagine del Nord America, visitata da più di 24.000 fotografi professionisti e appassionati. Durante la fiera abbiamo presentato la nuova serie 290 in fibra di carbonio, il nuovo supporto a L, le teste panoramiche e il nuovo accessorio per iPhone 4/4S, Klyp. “Siamo entusiasti di presentare per la prima volta prodotti fotografici innovativi, versatili e di alta qualità a PhotoPlus” – ha commentato Jodi Palm, Category Manager – “I nuovi treppiedi 290 in fibra di carbonio, il supporto a L e le teste panoramiche soddisfano le esigenze di durata e packaging leggero dei nostri clienti. Inoltre, siamo felicissimi di presentare il nuovo Klyp, che permette di trasformare una fotografia scattata con uno smartphone in un’immagine professionale.”

Francesca Santacatterina

benvenuti nei nostri

nuovi uffici!

Lo scorso dicembre Manfrotto US ha traslocato in una nuova sede. A meno di 2 km dai vecchi uffici, ora siamo in una sede moderna e luminosa, da dove possiamo ammirare un bellissimo panorama. Gli uffici sono al n. 10 di Mountainview Road, Upper Saddle River, all’interno di Mountainview Executive Park, New Jersey. L’edificio è di circa 20.000 metri quadri e i nostri uffici si trovano all’ultimo piano. Nel prossimo numero dell’inaugurazione!

di

Snapshot

le

foto

Samuele Perenzin

MANFROTTO SUPPORTS diventa “LEAN” Manfrotto Supports entra ufficialmente  a far parte del CUOA LEAN ENTERPRISE CENTER, punto di riferimento in Italia sulle tematiche di Lean Management e unico centro di ricerca italiano affiliato alla rete di eccellenza internazionale Lean Global Network Ink.

La partnership permetterà ai nostri team di prendere parte alle varie iniziative del centro, tra cui vari seminari organizzati dalle stesse imprese del network, un’ottima opportunità per condividere le best practice e prendere spunto dalle esperienze di altri. Fa parte del programma il progetto formativo “Lean Six Sigma”, che vede coinvolte dieci persone dell’area Qualità, Industrializzazione, R&D e Lean Office. Questa iniziativa ci permetterà di ottimizzare i processi e mettere in piedi un sistema di Lean Management più strutturato. Molti gli argomenti da trattare nel 2013 per lavorare in modo più efficiente e migliorare la qualità dei nostri processi!


UK

Gary Astill

FOCUS-ON-IMAGING

2013

Manfrotto Lighting ha partecipato alla fiera Focus-on-Imaging a Birmingham, UK, dal 3 al 6 marzo, all’interno dello stand Manfrotto. Tutti i nuovi prodotti presentati a Photokina 2012 erano lì, a disposizione di fotografi amatoriali e professionisti, che hanno potuto visionarli e fare domande. Un elemento chiave dello stand è stato il palco Lastolite, dove cinque fotografi si sono alternati in 26 seminari, nel corso dei quattro giorni. Jim Marks, Bjorn Thomassen, Paul Rogers (Pellier Noir), Brian Worley (p4pictures) e John McRae hanno attratto un gran numero di visitatori, presentando seminari “How to” con i vari prodotti Lastolite. Flavio Fiorio

MANFROTTO LIGHTING

LIVE con INFOR M3 Nel corso del 2012 per la funzione IT è iniziato un progetto molto importante, l’integrazione nel sistema informativo di Imaging dell’ultima azienda entrata a far parte del Gruppo: Lastolite Ltd UK, ora Manfrotto Lighting. I colleghi inglesi hanno lavorato a stretto contatto con il team IT italiano per circa sette mesi, fino al go live che è avvenuto lo scorso 4 febbraio, con ben due mesi di anticipo rispetto alla data prevista! Infor M3 ora è operativo in tutte le aree applicative: Amministrazione, Finanza, Acquisti, Produzione, Pianificazione, Vendite e Organizzazione del magazzino. Sono stati inoltre introdotti il sistema di Business Intelligence IBM Cognos e Microsoft Sharepoint.  La funzione IT è stata impegnata per più di 400 giornate. La collaborazione tra il team inglese e quello italiano è sempre stata massima, assicurando il successo del progetto. Un grazie di cuore a Sean Henry che è sempre stato presente e disponibile nel supportare il progetto e ai team: Neil Martin, Paul Morley, Sarah Wardle, Michelle Bray, Rob Joyce, Stuart Page, Caroline Dennis, Andrew Minshall, Sajad Rahemtulla, Nigel Obrien, Chris Braddock, Lanfranco Tarabini, Fabio Galliano, Denis Sabbadin, Cristiano Caoduro, Alessio Marzo, Massimiliano Bonato, Federico Soster, Andrea Nardelli, Gioele Zanzico, Stefano Minella, Luca Zonta. Verity Woolnough

ecco il nuovo SITO DEL GRUPPO VITEC! Entrate in www.vitecgroup.com e potrete vedere il nuovo sito del Gruppo Vitec, completamente aggiornato. Il sito è stato ridisegnato per comunicare con chiarezza chi siamo e cosa facciamo, con sezioni aggiuntive in cui illustriamo i nostri prodotti e i servizi che offriamo, il nostro impegno, la responsabilità d’impresa e cosa significa lavorare in Vitec. Poiché il nostro principale obiettivo è la creazione di immagini eccezionali, abbiamo potenziato la galleria di foto e video, per raccontare la nostra storia principalmente attraverso immagini dinamiche dei nostri prodotti. Abbiamo aggiunto strumenti multimediali e grafiche interattive per entrare in contatto con i visitatori del sito e permettere una navigazione più facile. Due nuovissime sezioni coprono le aree “Responsabilità” e “Persone” – che sono alla base del successo del Gruppo. La

HONG KONG

Christina Lei

la “danza del leone” come portafortuna Manfrotto Hong Kong ha festeggiato l’inizio del nuovo anno cinese con una “Danza del Leone” negli uffici. Il 22 febbraio, per accogliere l’anno del Serpente, un “leone” ha fatto visita e danzato nei nostri uffici per augurare fortuna e felicità ai nostri colleghi e al business per il 2013. Un mix di arte, storia e movimenti di kung fu della cultura cinese! E il team Sales & Marketing è riuscito a prendere la lattuga portafortuna lanciata dal leone, iniziando il 2013 in modo promettente! Bravi! E buon anno del Serpente a tutti!

pagina “Responsabilità” spiega il nostro progetto di monitoraggio delle emissioni di CO2 e l’impegno a favore dell’ambiente e delle comunità locali, tutti argomenti che interessano ai nostri stakeholder. La sezione “Working at Vitec” ci permette di presentare tutte le persone talentuose che lavorano nel Gruppo, spiegando perché siamo orgogliosi di farne parte. Il sito riflette la natura sempre in movimento di Vitec; cercheremo di aggiornare regolarmente le sezioni per condividere notizie, rassegne stampa, eventi, profili “People in Action”, gallerie di foto di prodotto e video, per dare un’immagine reale dell’evolversi del Gruppo. Speriamo che il nuovo look vi piaccia!


PRODUCT

in evidenza e il Red Dot va a…

KATA Inside Out 300UL

Maria Berkovich

Notizie recenti dai Red Dot Awards: Manfrotto Bags ha vinto il premio Red Dot per il “Product Design”. Quest’anno la giuria, composta da alcune delle figure più illustri del mondo del design internazionale, ha confermato ancora una volta il suo apprezzamento per l’innovazione, le conoscenze e il design di qualità dei nostri prodotti. Manfrotto Bags ha sbaragliato concorrenti molto ambiziosi. Quest’anno 1.865 produttori, designer e architetti provenienti da 54 paesi diversi speravano di ricevere l’ambito sigillo di qualità Red Dot con i loro prodotti e progetti. La più grande giuria dei Red Dot Awards di tutti i tempi ha dovuto testare, discutere e valutare 4.662 prodotti – dal vivo e in loco. Solo ai migliori prodotti è stato conferito l’ambito premio per estetica e trend duraturo.

I prodotti vincitori sono: KATA Inside Out 300UL (pro): Una soluzione rivoluzionaria. Da un lato, uno zaino di medie dimensioni della collezione ultraleggera KATA, disegnato per trasportare attrezzatura fotografica di base, con numerose tasche interne per accessori vari. Dall’altro, semplicemente sganciando la copertura frontale e rivoltandola, un ampio zaino da outdoor, con il 40% di spazio in più. KATA Access H-18PL (pro): È in primo luogo una fondina di dimensioni tali da poter contenere una fotocamera reflex e un massimo di 3 lenti. Semplicemente agganciando le due tracolle alle fibbie posteriori, la borsa si trasforma in uno zaino professionale per fotografi. Manfrotto Backpack 50 (pro): Zaino fotografico top di gamma. Grazie a una schiuma 3D e ai separatori imbottiti, è lo zaino per attrezzature fotografiche più protettivo sul mercato. Lo zaino presenta una veloce opzione di accesso dalla parte superiore, che permette di lasciare il resto dell’apparecchiatura protetta, o piena apertura frontale, dando così accesso a tutta l’attrezzatura.

KATA Access H-18PL

I tre prodotti saranno lanciati a giugno 2013! Manfrotto Backpack 50

I vincitori saranno annunciati ufficialmente al gala Red Dot presso l’Opera House di Essen in Germania il 1 luglio 2013. Congratulazioni al team per gli eccellenti risultati!

Shanaray Langdon

i nuovi allestimenti SHOP-IN-SHOP La nostra attenzione è costantemente focalizzata sugli speciali allestimenti shop in shop; tra questi ricordiamo le nuove e importanti aperture negli Stati Uniti, in Francia e in Italia.

Attraverso una personalizzazione dello spazio all’interno dei negozi, continuiamo a rafforzare l’identità e la filosofia dei nostri brand per attrarre i clienti. Qui sotto alcuni esempi di allestimenti recenti:

Digitphoto - Metz (Francia)

New Free Photo - Brescia (Italia)

Samy’s - Los Angeles (USA)


Chris Latham

CES 2013

le principali tendenze

fattori di mercato Renzo Rizzo

CAMBIARE LA PROSPETTIVA PER ATTRARRE NUOVI CLIENTI Negli ultimi anni il mercato dei prodotti per l’immagine ha subito alcuni importanti cambiamenti, che hanno avuto un impatto sul nostro modo di fare business – dai prodotti e dai canali di vendita al linguaggio che utilizziamo per promuoverli. Il primo cambiamento è l’impennata nel numero di fotocamere con obiettivi intercambiabili vendute ogni anno: rispetto al 2006, le vendite di queste fotocamere nel 2012 si sono triplicate. Con un utilizzo sempre maggiore di queste fotocamere, anche il tipo di acquirente cambia. Ad esempio, negli Stati Uniti – il nostro maggiore mercato – un terzo degli acquirenti ha un’età compresa tra i 18 e i 24 anni. Questi nuovi “fotografi” hanno conoscenze meno sofisticate di quelli che erano soliti comprare fotocamere digitali reflex solo sei anni fa, spesso non sanno a cosa servono i treppiedi, sono meno inclini a un apprendimento formale rispetto agli acquirenti tradizionali e gran parte dei loro acquisti e ricerca di informazioni è fatta attraverso il web.

L’edizione 2013 dell’International Consumer Electronics Show (CES), svoltasi a Las Vegas dall’8 all’11 gennaio, è stato il più grande evento nella storia di quasi mezzo secolo della fiera, con 20.000 nuovi prodotti e più di 150.000 visitatori.

L’altro grande cambiamento è l’avvento degli smartphone che, grazie a sensori sempre più ad alta risoluzione, non stanno solo prendendo rapidamente il posto delle fotocamere digitali compatte ma stanno anche mettendo una fotocamera di qualità nelle tasche di centinaia di milioni di nuovi acquirenti ogni anno (il 40% degli smartphone ha più di 5 megapixel, il 17% permette di filmare video ad alta definizione). Se da un lato questa è una cattiva notizia per quelli che costruiscono e vendono fotocamere digitali compatte e mette in difficoltà molti dei nostri rivenditori, dall’altro lato fa aumentare in maniera esponenziale il numero di chi inizia il proprio viaggio nel mondo dell’immagine, così come il numero di fotografie e video creati e condivisi ogni anno.

Tra le nuove tendenze, una basata sulla combinazione dei colori, proposta da un gran numero di produttori di fotocamere, che si sono allontanati dal classico nero e argento, Pentax in particolare ha forse esagerato un po’! La fiera ha visto anche l’emergere sul mercato dei consumatori delle luci al LED come accessorio per la fotografia e videografia. C’erano nuovi prodotti da aziende come Energizer e Kodak così come da competitor più piccoli. Stiamo già lavorando per sviluppare nuovi interessanti prodotti approfittando di queste nuove tendenze! Vi terremo aggiornati…

Innanzitutto, dobbiamo aumentare il numero di prodotti per coloro che oggi iniziano il loro viaggio nel mondo dell’immagine, in primo luogo con gli smartphone, e quindi con la nuova categoria di fotocamere con obiettivi  intercambiabili facili da usare, come le “mirrorless”. Dobbiamo sviluppare supporti, luci, borse, così come prodotti e servizi completamente nuovi che riescano ad attrarre questi nuovi acquirenti, per fare del nostro brand un nome familiare da subito. In secondo luogo, dobbiamo continuare a trovare nuove soluzioni per i molti acquirenti e “prosumers” che si muoveranno da un livello base alle DSLR (reflex digitali) e alle videocamere più sofisticate. Infatti, più aumenta il numero di chi inizia il proprio viaggio nel mondo dell’immagine, anche se a partire da semplici prodotti per gli smartphone, più il viaggio continuerà, accompagnato dai nostri brand. Infine, il modo in cui comunichiamo e vendiamo deve diventare molto più eccitante e creativo, per attrarre chi è meno interessato al linguaggio tecnico ma è comunque affascinato dal mondo dell’immagine. La comunicazione deve avere luogo specialmente sul web e nei negozi per rendere la navigazione intuitiva, creare un contatto con i visitatori e rendere gli acquisti più facili. Se supereremo queste sfide, i nostri sforzi e la nostra passione incontreranno il crescente interesse per la fotografia e il video da parte della gente, assicurando così un successo continuo per il nostro business.  Ama la fotografia e i dispositivi connessi, non si preoccupa del budget, gli piace apparire. Sostituisce spesso l’apparecchio seguendo le tendenze Vive di foto e/o videografia, tende a specializzarsi in applicazioni specifiche. Continua a costruire il proprio equipaggiamento, investe in modo più costante

Il CES è la giusta occasione per vedere un’enorme quantità di tecnologie completamente nuove, gadget straordinari, accessori e tante strane invenzioni. È un modo fantastico per capire in quale direzione la tecnologia si sta muovendo e quali saranno le nuove grandi tendenze. Questo ci permette di ampliare la gamma dei prodotti che offriamo di modo da poter integrare o utilizzare questi trend tecnologici. Il CES ha posto le basi di quelle che saranno le principali tendenze. Una delle più interessanti per l’industria dell’immagine è l’“integrazione tra dispostivi elettronici” — utilizzare un dispositivo per lavorare con un altro, condividendone il contenuto, controllandolo in modo remoto e stabilendo ogni altro tipo di connessione live. Questo trend potrebbe avere un impatto enorme sul modo in cui le persone utilizzano le loro fotocamere e videocamere, permettendo per esempio di vedere un’immagine ripresa dalla macchina fotografica o dalla videocamera in tempo reale sul proprio tablet o smartphone.

Quali sono le implicazioni di tutto questo per noi? Tre sono gli obiettivi fondamentali che guideranno la nostra strategia per il 2013 e oltre.

Decisamente il suo hobby a cui dedica sempre più tempo, desidera avvicinarsi alla categoria professionale, inizia a investire in modo importante Si impegna in modo serio, guidato dal desiderio di catturare immagini migliori e di esprimersi, non ancora “hobby” Desidera migliorare la qualità delle immagini per una soddisfazione personale e riconoscimento sociale Ama le immagini, che diventano la sua lingua sociale, ama condividere e ricevere riconoscimenti

Nicola Faccini

ISPO 2013: LA FIERA DELL’OUTDOOR ISPO è considerata la fiera internazionale più importante del business dello sport. Ogni anno, a Monaco, più di 2.000 espositori presentano i loro ultimi prodotti nelle sezioni Outdoor, Sci, Sport di Azione e Performance a oltre 80.000 visitatori.

- L’OUTDOOR È UN MONDO PIENO DI COLORI: dagli accessori più tecnici agli sci che sono adesso prodotti di design, i colori sono vivi e brillanti e caratterizzano tutti i prodotti del mondo dell’outdoor;

L’edizione del 2013 è stata la più grande in assoluto dell’ISPO di Monaco.

- IL MONDO DELL’OUTDOOR APPARTIENE AMPIAMENTE ALLA GENERAZIONE Y: un nuovo target che vogliamo raggiungere sempre di più con i nostri nuovi prodotti.

Trattandosi di una fiera a più settori, i partecipanti hanno l’opportunità di trovare delle sinergie tra diverse discipline e individuare il potenziale di vendite incrociate, così come di riconoscere nuovi segmenti e tendenze in anticipo. Abbiamo voluto partecipare perché il mondo dell’outdoor e quello dell’immagine sono strettamente connessi. Quando la gente fa attività di outdoor, dalla più semplice alla più spericolata, vuole immortalare e condividere le proprie esperienze. E’ stato importante partecipare per farci un’idea delle apparecchiature e supporti per l’immagine presenti in quel mercato. Ci ha aiutato a comprendere il linguaggio maggiormente utilizzato per rivolgersi a questo tipo di clientela, sia in termini di dettagli di prodotto che di comunicazione. Le tendenze dal mercato dell’outdoor: - GLI SPORTIVI AMANO RIPRENDERSI: quando si fanno attività di outdoor, le persone vogliono riprendersi, soprattutto se le attività sono particolarmente eccitanti, spericolate e meritano di essere filmate. GoPro sta lavorando su questo ma altre aziende stanno studiando nuovi modi per riprendere la persona;

Presto ulteriori novità!


MANFROTTO SCHOOL OF XCELLENCE

CALENDARIO SHOOT AND SHARE Il programma Shoot and Share ritorna anche quest’anno con corsi di fotografia per tutti, dal livello base a quello più avanzato. I corsi sono per ora aperti a tutti i dipendenti delle sedi italiane. Sono benvenuti anche amici e familiari; coinvolgeteli in questa fantastica esperienza con i nostri celebri fotografi! Tra i vari appuntamenti di quest’anno evidenziamo il seminario con FujiFilm Italia per conoscere i loro prodotti, il seminario “Visually Speaking” con David DuChemin, le giornate a Verona e Venezia con Yorick Photography e tanti altri corsi per aiutarvi a migliorare! Partecipate numerosi! Per iscrivervi, dopo aver ricevuto l’autorizzazione dal vostro responsabile, basterà inviare un’email a gabriella.costa@manfrotto.com, mettendo in copia anche il vostro responsabile.

Giorgio Boscaro

JOHN SEXTON: L’EMOZIONE DELLE FOTO IN BIANCO E NERO Lo scorso 22 gennaio il vento dello Yosemite National Park è entrato negli uffici a Cassola. Immagini emozionanti ci hanno fatto respirare la stessa aria che soffia tra le spettacolari cime granitiche, le cascate, i ruscelli limpidi e le sequoie giganti fotografate da John Sexton, allievo del mitico Ansel Adams. E’ stato un onore incontrare John Sexton, uno dei più grandi fotografi americani. Nato nel 1953 in California, dopo essersi diplomato in fotografia al Cypress College, ha studiato arte alla Chapman University. Un giorno, nei primi anni 70, ha scoperto l’amore per la fotografia guardando da vicino delle stampe in bianco e nero che gli hanno provocato un’emozione tale da non riuscire quasi a trattenere Ritratto in bianco e nero le lacrime. Da quel giorno la fotografia © 2006 Anne Larsen è diventata la sua vita. Per qualche All rights reserved anno ha lavorato come assistente ad Ansel Adams. Ed è proprio la straordinaria esperienza di lavoro con il grande paesaggista americano che John ci ha raccontato, facendoci rivivere le giornate trascorse a scattare foto nella meravigliosa Yosemite Valley e nell’ovest americano. Le fotografie di John Sexton sono state pubblicate in riviste come Time, Life, American Photo, Backpacker, Photo Techniques, Popular Photography, Zoom e Outdoor Photographer. Ringraziamo John per il tempo che ci ha dedicato e la passione che ci ha trasmesso e non nascondiamo di essere orgogliosi di aver contribuito, con i nostri treppiedi, alla creazione di fotografie meravigliose.

Quercia nera, Rami a terra, Yosemite Valley, California © 1984 John Sexton. All rights reserved

Silvia Luison

MANFROTTO

IMAGINE MORE

Abbiamo il piacere di informarvi che il sito Manfrotto Imagine More, www.manfrottoimaginemore.com, è ripartito con una serie di nuovi contenuti sempre più vicini ai vostri interessi!   Top blogger selezionati nei diversi paesi dove l’azienda è presente (Italia, UK, Germania, USA, Cina, Giappone e Francia) si alterneranno ogni mese, condividendo le loro esperienze con i visitatori e trattando tematiche del loro campo di lavoro, inclusi viaggi, moda, cibo, animali, tutte molto vicine al target dell’azienda. Inoltre, al fine di diffondere questo progetto su scala globale, tutti i contenuti saranno tradotti in inglese. Un modo veloce e immediato per condividere esperienze, idee, immagini e interessi e per creare un dialogo all’interno di una community internazionale. Un sito innovativo e al passo con i tempi, che si rivolge a una rete sempre più giovane e creativa, che stimola l’interazione tra gli utenti e la loro partecipazione. Passioni e immagini saranno protagoniste assolute del sito, uno spazio in cui le persone potranno trovare ispirazione. Ma abbiamo altre notizie importanti che vogliamo assolutamente condividere con voi! Siamo felici di svelare i nostri nuovi account su Instagram e Pinterest, due piattaforme sociali dove raccoglieremo e condivideremo ciò che vi ispira: Manfrotto Instagram: www.instagram.com/manfrottoimaginemore Manfrotto Pinterest: www.pinterest.com/manfrottopins

La nostra presenza in questi due social network stimolerà senza dubbio l’interazione con coloro che usano i nostri prodotti e sono appassionati di fotografia, facendoli sentire parte di una grande community. Instagram, con i suoi 30 milioni di utenti, e Pinterest, che raggiunge 11 milioni di visitatori ogni settimana, sono straordinarie opportunità per Manfrotto di essere parte della crescente comunità dei cosiddetti social recorder, che sempre più comunicano online attraverso le immagini! Questi account sono solo l’inizio; abbiamo già raccolto molte nuove idee dalle community stesse! Unitevi anche voi a manfrottoimaginemore. com Trovate la vostra ispirazione!

EVENTI RECENTI

Gabriella Costa


EVENTI RECENTI

Israel Weisser ha vinto l’edizione di ottobre con la foto “The Pool of the Arches”, scattata a Ramla, Israele. Si tratta di una cisterna idrica sotterranea, costruita nel 789 DC, per rifornire di acqua la città.

Fabio Galliano è il vincitore di novembre, con la foto “I sentieri del Cansiglio”, scattata durante una passeggiata tra i boschi del Cansiglio, nel nord est d’Italia.

Giuseppe Bizzotto ha vinto l’edizione di dicembre, con la foto “Patagonia”, uno scatto meraviglioso delle sue vacanze!

VINCITORE PICTURE OF THE YEAR 2012 Siamo felici di annunciare che il vincitore “Picture of the Year” 2012 è Matt Bailey, con la foto “Tracks”, scattata una domenica mattina vicino a casa a Coalville!

EDIZIONE 2013 Il concorso prosegue per tutto il 2013! Usate la vostra creatività e originalità e condividete il vostro scatto migliore! Come negli anni scorsi, selezioneremo un vincitore “Picture of the Year” tra i vincitori mensili. Per il vincitore una fotocamera FujiFilm X10, il nuovo treppiede BeFree e lo zaino BRIO 30 Sling della collezione Manfrotto Stile Plus! SHARE YOUR IMAGINATION! Ed eccovi il primo vincitore del 2013!

La sua foto è stata selezionata da Harry De Zitter come la migliore dell’anno! Matt e tutti gli altri i vincitori delle edizioni mensili del 2012 hanno avuto il piacere di vedere i propri scatti nel calendario da tavolo Manfrotto, distribuito poi in tutti i nostri uffici nel mondo! Ogni mese è rappresentato dalla foto vincitrice, in un insieme colorato dell’immaginazione e del talento dei nostri colleghi! Visitate l’intranet aziendale, sezione Marketing Communications, per ammirare i migliori scatti di tutte le edizioni!

Nick Tsang ha vinto l’edizione di febbraio con la foto “Sunset”. Lo scatto è stato fatto durante un evento di birdwatching organizzato da MD Hong Kong. Il commento di Nick: “Abbiamo trascorso una bellissima giornata di shooting con i nostri clienti e verso sera abbiamo anche potuto godere di un meraviglioso tramonto. Gli uccelli iniziavano a posarsi sugli alberi, pronti per trascorrere la notte. Eravamo tutti elettrizzati.”


NEWS

IMAGING HQ e SLOWFOOD insieme per EDUCAre Francesca Sandonà

Immaginate un bambino che pianta un seme in un orto a scuola, aspetta che cresca e impara così, sporcandosi le mani, le meraviglie della natura e l’importanza di un’alimentazione sana. Eccovi ORTO IN CONDOTTA, progetto di Slow Food Italia sponsorizzato dall’HQ di Cassola: orti scolastici come strumento di educazione ambientale e alimentare. Tutti noi sappiamo che mangiare bene significa vivere bene. Un’alimentazione sana ci da energia, ci fa vivere meglio e più a lungo. E allora perché, mentre promuoviamo il programma Good3 per i nostri dipendenti, non contribuiamo a insegnare anche ai bambini a mangiare in modo salutare sin da piccoli? Il progetto è iniziato nel 2010 e si è concluso nel 2012, coinvolgendo 19 scuole di Bassano del Grappa e dintorni, circa 2000 bambini tra i 3 e gli 11 anni, i loro insegnanti, genitori e nonni! Tantissime le attività svolte a scuola: dall’educazione sensoriale e alimentare, imparando a piantare e a curare l’orto, all’educazione ambientale, per conoscere le piante e i loro benefici per l’uomo e per l’ambiente, fino all’educazione culturale per riscoprire i valori dell’agricoltura, i prodotti, le ricette e i sapori locali. Alcune classi di Mussolente hanno allevato bachi da seta e lombrichi per comprenderne il ciclo di vita e superare la paura degli insetti e degli animali in generale. Un’altra scuola ha realizzato l’”Orto delle Fate”, per far conoscere la frutta e la verdura attraverso le fiabe: “Biancaneve” per le mele, “Cenerentola” per le zucche e “La Principessa sul Pisello” per i piselli. Una vera e propria “scuola di vita” non solo per i bambini ma per tutte le persone coinvolte nel progetto! Per maggiori informazioni visitate il sito www.slowfood.it/educazione. Martina Tapparello, Romano Contin, Giampietro Zancanaro

2013 MANFROTTO WINTER CHALLENGE Sabato 16 marzo si è svolta la 18esima edizione della giornata Manfrotto Winter Challenge, tra le nevi bianchissime del Passo Brocon, Ski Lagorai, luogo ideale per divertirsi in un’atmosfera rilassante! Una piacevole giornata trascorsa in uno splendido paesaggio invernale, all’insegna della competizione, della famiglia, della musica e…del buon cibo! Dall’escursione con le ciaspole al concorso fotografico, dalla gara di sci e snowboard che ha coinvolto adulti e bambini su una pista impegnativa ma anche emozionante, fino all’après-ski e alle premiazioni: una bella occasione per ritrovarsi, chiacchierare e condividere momenti spensierati insieme!

Francesca Sandonà

Marco Scippa

VITEC SHOPPING CARD

EXPOLINK

Lo scorso dicembre, come parte delle attività People Focus, è stata distribuita una nuova Vitec Shopping Card a tutti i dipendenti delle sedi italiane della Divisione.

Il nostro obiettivo, come Azienda, è di promuovere un ambiente di lavoro sano, trasparente ed etico. Anche i dipendenti devono farsi garanti di questo: un comportamento etico è una responsabilità condivisa e uno sforzo comune.

Non solo una carta con una grafica nuova e accattivante, ma una lista totalmente aggiornata di rivenditori convenzionati – più di 100, dall’alimentare ai viaggi, dall’abbigliamento allo sport e tanti altri ancora – dove i nostri dipendenti possono godere di speciali promozioni riservate! Un sistema dinamico al quale tutti noi possiamo contribuire, segnalando i nostri rivenditori di fiducia, per coinvolgerli nel progetto e migliorare la qualità dei servizi offerti! Prossimo obiettivo: estendere il progetto Vitec Shopping Card agli altri paesi. Alison Hallett

MANFROTTO LIGHTING

per la comunitá

Anche nel 2012 Manfrotto Lighting ha confermato l’impegno nei confronti della comunità, dando il proprio sostegno a due organizzazioni no profit supportate dai dipendenti – WaterAid (www.wateraid.org/uk) e Reaching the Unreached (www.rtu. org.uk). Le donazioni e l’appoggio a WaterAid, fondata nel 1981, hanno consentito alle popolazioni più povere (principalmente in Africa, India e Pakistan) ad avere accesso ad acqua potabile, strutture igieniche e un’educazione sanitaria, servizi che per noi sono talvolta scontati! L’associazione Reaching the Unreached è basata in India; il suo obiettivo è di aiutare i poveri ad avere una vita dignitosa, cercando di garantire loro acqua, cibo, cure mediche e istruzione. Per Manfrotto Lighting, che negli ultimi 28 anni ha basato parte della sua produzione in India, aiutare l’associazione a raggiungere questi obiettivi è stato un onore. Un grazie ai nostri dipendenti che hanno supportato queste due organizzazioni per tutti questi anni! Ottimo lavoro!

Se siete a conoscenza di violazioni o di altre forme di attività illecite sul luogo di lavoro, rivolgetevi ai vostri referenti HR per avere supporto. Garantire un ambiente etico è chiara responsabilità della funzione Risorse Umane, che ha il compito di intraprendere tutte le azioni necessarie in modo confidenziale. Se vi sentite a disagio nel denunciare il fatto internamente, per timore di eventuali ritorsioni, potete rivolgervi all’esterno; in alcuni paesi, come l’Italia, i sindacati possono fare da tramite con l’azienda. Per facilitare poi la segnalazione di eventuali illeciti, il Gruppo Vitec ha istituito un servizio di linea telefonica anonima, attraverso un ente esterno: Expolink (www. expolink.co.uk) Expolink è un servizio telefonico veloce e facilmente accessibile, per la segnalazione di possibili frodi, corruzione, forme di discriminazione, garantendo l’anonimato e la privacy di chi segnala l’illecito. Il servizio è totalmente gratuito e raggiungibile 24 ore al giorno, 7 giorni su 7. Tutti i dipendenti dovrebbero avere ricevuto il numero verde Expolink del paese di residenza; in caso contrario lo potete richiedere al vostro referente HR. Segnalare gli illeciti è un dovere di tutti, per proteggere noi stessi e la nostra azienda!


CLICK ME

Nome e cognome: Anthony Pak

Nome e cognome: Robert Feliciano Provenienza: Appena fuori Philadelphia, ora vivo nel New Jersey

Provenienza: Bergen County

Hobby: Mi piacciono il calcio (Juventus, Chelsea e NY Red Bulls) e i sigari. Sto iniziando ora ad appassionarmi di fotografia. Ti piace la fotografia? Cosa ti piace fotografare: Sì, sto imparando. Mi piacciono le foto spontanee delle persone e la fotografia di strada Il tuo ruolo in azienda: Business Development Representative MDUS

Hobby: La fotografia e le arti in generale

Ti piace la fotografia? Cosa ti piace fotografare: Sì, mi sono laureato alla Parsons School of Design e ho lavorato anche come fotografo, gestendo uno studio fotografico a NY per vari anni. Il mio hobby principale ora è fotografare mio figlio di 8 anni mentre gioca a calcio Il tuo ruolo in azienda: Business Development Representative MDUS

In azienda da: Settembre 2012

Com’è stato il tuo primo giorno di lavoro: Molto caloroso. Non venendo dal mondo della fotografia, tutti sono stati estremamente gentili e disponibili a rispondere alle mie domande, anche a quelle più elementari Riassumi la tua esperienza lavorativa in una parola: Dinamica

Un aneddoto divertente successo in azienda e che vuoi condividere: All’inizio non conoscevo i termini tecnici e un giorno, parlando con Anthony Pak, ho chiamato un monopiede “bastone per la macchina fotografica”. Anthony mi prende in giro ancora oggi Cosa ti piace di più del tuo lavoro: Mi piace poter entrare in contatto con tante persone, tutte diverse tra loro

Cosa ti piace di meno del tuo lavoro: Mi piacerebbe viaggiare un po’ di più, ma il mio ruolo non lo prevede per cui va bene così

In azienda da: Maggio 2011

Com’è stato il tuo primo giorno di lavoro: Sono stati tutti molto gentili e pronti ad aiutarmi. Siamo come una famiglia, ci prendiamo cura gli uni degli altri Riassumi la tua esperienza lavorativa in una parola: Sfidante

Un aneddoto divertente successo in azienda e che vuoi condividere: Ho vissuto sempre dei bei momenti con i miei colleghi, sia dentro che fuori dall’ufficio

Cosa ti piace di più del tuo lavoro: Mi piace dialogare con i miei clienti e poter entrare in contatto con persone fuori dalla mia regione. Imparo sempre qualcosa di nuovo Cosa ti piace di meno del tuo lavoro: Mi piace tutto quello che faccio

Una cosa importante che hai imparato qui: Mi sono reso conto di quanto sia vasto il business della fotografia. I fotografi per me sono dei veri artisti

Una cosa importante che hai imparato qui: E’ stato sorprendente vedere come un piccolo gruppo di persone può supportare l’intero paese in un modo così efficiente

Cosa faresti di diverso se potessi tornare indietro nel tempo: Farei molte più foto…

Cosa faresti di diverso se potessi tornare indietro nel tempo: …difficile rispondere in due righe, ma certamente starei lontano dalle sigarette!

E cosa invece non cambieresti: Mi sono sposato e ho avuto una famiglia quando ero ancora molto giovane. E’ stata la cosa migliore che potessi fare; non la cambierei per nulla al mondo

E cosa invece non cambieresti: Ho un figlio di 8 anni; non cambierei questa cosa per niente al mondo…

Il tuo desiderio più grande: Vivere una vita lunga e felice con la mia famiglia e i miei amici

Il tuo desiderio più grande: Vorrei che mio figlio non soffrisse mai; la sua felicità e salute sono le cose più importanti per me

WELCOME!

Un caloroso benvenuto ai nostri nuovi colleghi:

Michael Watson Customer Service Representative (MD US)

Andrea Marcon Research Engineer (Manfrotto Supports)

Carlos Janicas Account Management Analyst (MD France)

Dennis Pan Buyer Textile (Divisional Operations, China)

Filippo Gasparini Buyer (Divisional Operations)

Francesca Zanette Brand Manager Lighting Supports (Manfrotto Lighting, Italy)

Isabella Bedin E-Commerce Manager (Divisional Marketing)

Johnson Wu Finance & Administration Manager (MD Shanghai)

Linda Hodgman Executive Administrative Assistant (MD US)

Massimo Roncato Powder Coating Supervisor (Manfrotto Supports)

Matteo Sopranzetti Regional Planner Americas (Divisional Operations)

Paola Treccani Key Account Manager CE (MD Italy)

Ryan May Customer Service Representative (MD US)

Robert Feliciano Business Development Representative (MD US)

Tetsuya Ohtzuka Category Manager Supports (MD Japan)

Yuko Yamagata Category Manager Bags (MD Japan)

The Vitec Shopping Card and retailers’ guide.


L’ E C C E L L E N Z A

DEI NOSTRI RISULTATI

DIPENDE DALLA QUALITÁ DELLE NOSTRE PERSONE

GRAZIE A TUTTI VOI!

Abbott | Accenture | Adidas Italy | Autostrade per l’Italia | Avanade Italy Birra Peroni | BNL Gruppo BNP Paribas | British American Tobacco Italia Capgemini | Cariparma Crédit Agricole | Chiesi Farmaceutici Conforama Italia | Datalogic | Dedagroup Ict Network | Electrolux | Elica Enel | Ernst & Young | Finmeccanica | Goodyear Dunlop Tires Italia Gruppo Hera | Indesit Company | ING Direct Italia Istituto Europeo di Oncologia | JT International Italia | Mediamarket Novartis Farma | Olympus Italia | PepsiCo | Philip Morris Italia Samsung Electronics Italia | Sanofi | SAS | SIA | Sigma-Aldrich Starwood | Techint Industrial Corporation | Technip Italia | Telecom Italia TenarisDalmine | Tetra Pak Packaging Solutions | UniCredit | Valeo Vitec Group Imaging Division | Volkswagen Group Italia


Snapshot it 02