__MAIN_TEXT__
feature-image

Page 1

SPECIALI 1000 MIGLIA BIE e FIMAST MAGGIO MONTECLARENSE STORIE D’IMPRESA MOTORI SALUTE E BENESSERE COPERTURE GIARDINAGGIO

1


2


3


4


SPECIALI 1000 MIGLIA BIE e FIMAST MAGGIO MONTECLARENSE STORIE D’IMPRESA MOTORI SALUTE E BENESSERE COPERTURE GIARDINAGGIO

PUNTOBRESCIANO

n. 3 Maggio 2018 - Anno XVI Mensile di informazioni bresciane Aut. del Tribunale di Brescia N° 8/2003 - 24/02/2003

SOMMARIO

DIRETTORE RESPONSABILE Gianmario Baroni EDITRICE | REDAZIONE AMMINISTRAZIONE | PUBBLICITÀ Editrend - Via Fura, 48 - Brescia Tel. 030 3534392 - Fax 030 5234013

1000 MIGLIA

6-19, 34 e 38

BIE - BRESCIA INDUSTRIAL EXHIBITION 20-22 e 24

FOTOCOMPOSIZIONE e VIDEOIMPAGINAZIONE Editrend Grafica - Via Fura, 48 - Brescia Tel. 030 3534392 - Fax 030 5234013

STORIE D’IMPRESA

23

MAGGIO MONTECLARENSE

26-27

SPECIALE GIARDINAGGIO

28-29

STAMPA Pixartprinting

SALUTE E BENESSERE

L’Editore declina ogni responsabilità in ordine ad eventuali errori di stampa e o disguidi di altro genere relativi agli spazi pubblicati. È vietata la riproduzione totale o parziale di foto, marchi e testi, tutti i diritti sono riservati. Periodico mensile a diffusione gratuita in Brescia e Provincia.

SPECIALE FIMAST

30

MOTORI 32 SPECIALE COPERTURE REDAZIONALE STUDI ODONTOIATRICI SFP

36 40-41 42

AFFITTASI UFFICI MQ. 135 IN BRESCIA RISCALDATO, IMPIANTO ELETTRICO A NORMA, PIAZZALE CINTATO - Classe Energetica D ESENTE DA INTERMEDIARI

TEL. 335 6815560 5


1000 MIGLIA speciale a cura della redazione

Programma evento 2018

16-19 MAGGIO / May

dal 14 al 19 maggio 2018 - gara dal 16 al 19 maggio 2018 Orario LUNEDÌ 14 MAGGIO 10:00 - 19:30 Verifiche sportive e tecniche, consegna dei numeri di gara e dei road-book presso Brixiaexpo 11:00 Conferenza Stampa di Brescia presso Palazzo della Loggia – Salone Vanvitelliano 18:00 Santa Messa in Duomo Vecchio. Benedizione delle vetture d’epoca 19:30 - 21:00 Gara di regolarità 3° Trofeo Roberto Gaburri Orario MARTEDÌ 15 MAGGIO 9:00 - 19:30 Verifiche sportive e tecniche, consegna dei numeri di gara e road-book presso Brixiaexpo 14:00 Apertura del “Villaggio” in Piazza della Vittoria 15:00 - 20:00 Punzonatura delle vetture in Piazza della Vittoria Orario MERCOLEDÌ 16 MAGGIO 7:30 - 8:30 Ultime Verifiche sportive e tecniche, consegna dei numeri di gara e dei road-book presso Brixiaexpo

6

Autodromo di Monza chiari arese

bergamo

BRESCIA

ospitaletto sirmione

milano desenzano

valeggio sul mincio Parco Giardino Sigurtà mantova

lodi

piacenza

PARMA

salsomaggiore terme

ferrara

COMACCHIO

RAVENNA

Passo della Cisa

1 LEG st

Brescia Cervia Milano Marittima 16, Mercoledì / Wednesday

CERVIA milano marittima

sarzana

SAN MARINO PIETRASANTA san miniato

PESARO

LUCCA

2nd LEG Cervia Milano Marittima Roma 17, Giovedì / Thursday

3rd LEG Parma Roma 18, Venerdì / Friday

SANSEPOLCRO

AREZZO

SIENA

CORTONA

radicofani orvieto

viterbo

4 LEG th

Lago di Vico

Brescia Parma 19, Sabato / Saturday

ronciglione

amelia

ROMA città del vaticano

Follow us 1000miglia.it

1000 Miglia S.r.l. Via Enzo Ferrari, 4/6 - 25134 Brescia, Italy T. 030 2318211 - E. info@1000miglia.it - 1000miglia.it


1000 MIGLIA speciale a cura della redazione

9:00 - 10:00 Verifiche sportive e tecniche per vetture in lista di attesa, consegna dei numeri di gara e road-book presso Brixiaexpo 8:00 - 12:00 Apertura del “Villaggio” in Piazza della Vittoria 8:30 - 11:30 Punzonatura delle vetture in Piazza della Vittoria dalle 12:00 Pranzo di Partenza presso il Museo “Mille Miglia” 14:30 Inizio 1^ tappa: Brescia, Cervia – Milano Marittima. Partenza della prima vettura da Viale Venezia 17:00 Partenza ultima vettura da Viale Venezia 21:55 Cervia – Milano Marittima, fine tappa: arrivo della prima vettura per Controllo Orario e passerella dalle 21:55 Cervia – Milano Marittima, cena e pernottamento in hotels Orario GIOVEDÌ 17 MAGGIO 6:30 Inizio 2^ tappa: Cervia – Milano Marittima, Roma. Partenza della prima vettura dalle 13:00 Pausa pranzo a Arezzo

20:15 Roma, fine tappa: arrivo della prima vettura per Controllo Orario e passerella 20:25 Arrivo previsto della prima vettura in centro città e passerella dalle 21:00 Roma, cena e pernottamento in hotels Orario VENERDÌ 18 MAGGIO 6:30 Inizio 3^ tappa: Roma, Parma. Partenza della prima vettura dalle 12:30 Pausa pranzo a Monteriggioni 21:15 Parma, fine tappa: arrivo della prima vettura per Controllo Orario 21:25 Arrivo previsto della prima vettura in centro città e passerella in Piazza Duomo dalle 21:25 Parma, cena in centro città e pernottamento in hotels Orario SABATO 19 MAGGIO 6:30 Inizio 4^ tappa: Parma, Brescia. Partenza della prima vettura dalle 12:15 Pausa pranzo presso l’Autodromo di Monza dalle 16:00 Arrivo e sfilata delle vetture in Viale Venezia a Brescia dalle 19:00 Cerimonia di Premiazione dalle 22:00 Inizio “Mille Miglia - The Night” in Brescia

7


1000 MIGLIA speciale a cura della redazione

Vetture in corsa Dal 16 al 19 maggio 2018 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. 8. 9. 10. 11. 12. 13. 14. 15. 16. 17. 18. 19. 20. 21. 22. 23. 24. 25. 26. 27. 28. 29. 30. 31. 32. 33. 34. 35. 36. 37. 38.

8

PILOTA NAZ. Mark Geessink NL Emidio Zorzella I Maria Gaburri I Mark Aldridge GB Henry Nassau USA Lorenzo Vascotto I Andre Schoenmakers NL Neil Winterbourne GB Juan Tonconogy RA Jamie Constable GB Massimo Amenduni Gresele I Giovanni Moceri I Roberto Giolito I Giuseppe Ambrosi I Riccardo Perletti I Martin Gruss USA Axel Marx CH Paolo Basilico I Josine Louwman-Van Dorth NL Erwin Beerens B Arnoldus Van Gerwen NL Alejandro Lopez RA Paul Lawson AUS Andrew Francis Galashan GB Andrea Vesco I Andrew Pisker GB Jaroslaw Pawluk D Roderick Jack GB Nadezhda Kireyeva RUS Franciscus Van Haren NL Pierre Mellinger CH Daniele Limpido I Ad Branderhorst NL Nicola Larini I Umberto Galloni RSM Marco Astorri I Roland De Boer NL Stefan Rybczynski D

CO-PILOTA NAZ. Edwin Lammertink NL Licia Zorzella I Luigia Tonolini I Jeremy Aldridge GB Catharine Nassau USA David Mcwilliams USA X David Casement GB Barbara Ruffini RA Susanna Constable GB Fabrizio Vicari I Daniele Bonetti I X X Ezio Perletti I Michel Brogard USA X Alessandro Cappella I Marielle Vehmeyer NL X Jayjay Van Gerwen NL Gabriel Gourovich RA Andrew Lawson AUS X Andrea Guerini I X Katarzyna Pawluk PL Elisabeth Jack GB Ivan Vianello I Leonie Hendriks NL Tommaso Gelmini I Luciano Caporali I Nanette Branderhorst NL Luca Ciucci I X X Leo Den Brok NL Sabrina Nebenfuehr D

AUTOMOBILE ABARTH ABARTH ABARTH AC AC AC AC AC ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO

MODELLO ANNO FIAT 1400 TOURING 1950 FIAT 750 GT ZAGATO 1957 FIAT 750 GT ZAGATO 1957 ACE 1955 ACE 1954 ACE 1955 ACE 1955 ACECA BRISTOL 1956 6C 1500 GRAN SPORT “TESTA FISSA” 1933 6C 1500 SUPER SPORT ZAGATO 1930 6C 1500 MM 1928 6C 1500 S 1928 6C 1750 GRAN SPORT 1930 6C 1750 GRAN TURISMO ZAGATO 1931 6C 1750 GRAN TURISMO ZAGATO 1930 6C 1750 GRAN SPORT CASTAGNA 1933 6C 1750 GRAN SPORT BRIANZA 1932 6C 1750 GRAN SPORT CARROZ. SPORT 1930 6C 1750 GRAN SPORT 1931 6C 1750 GRAN SPORT ZAGATO 1930 6C 1750 GRAN TURISMO ZAGATO 1931 6C 1750 SUPER SPORT ZAGATO 1929 6C 1750 SUPER SPORT ZAGATO 1929 6C 1750 SUPER SPORT TOURER 1929 6C 1750 SUPER SPORT ZAGATO 1929 8C 2300 TOURING 1931 8C 2300 LE MANS 1931 8C 2300 MONZA 1933 6C 2300 PESCARA SPYDER 1935 8C 2900 BOTTICELLA 1936 6C 2300 B MM 1938 6C 2500 SS CORSA 1939 6C 2500 S CABRIOLET TOURING 1942 6C 2500 COMPETIZIONE 1946 6C 2500 SPORT “FRECCIA D’ORO” 1948 6C 2500 SS CABRIOLET PININ FARINA 1949 6C 2500 SS COUPE’ TOURING 1949 6C 2500 SUPER SPORT COMPETIZIONE 1947


1000 MIGLIA speciale a cura della redazione 39. 40. 41. 42. 43. 44. 45. 46. 47. 48. 49. 50. 51. 52. 53. 54. 55. 56. 57. 58. 59. 60. 61. 62. 63. 64. 65. 66. 67. 68. 69. 70. 71. 72. 73. 74. 75. 76. 77. 78. 79. 80. 81. 82.

PILOTA NAZ. Gert Purkert D Francesco Macri I X Dieter Kinzer A Klaus-Hasso Heller D Keith Roberts GB Frans Heijstee NL Paolo Spalluto I Carl Hoehner NL Giorgio Sargiani I Chengwei Hu HK Stephane Gutzwiller CH Gen. Mario Righele I Jean Luc Papaux CH Piero Pelu’ I Matteo Pellegrini I Lisa Atcherley USA Antonio Carrisi I Andreas Pohl D Stefano Bosio I Ronald Kempenaar NL Robert Hoogstra NL Marco Gatta I Giulio Olivini I Andrea Malagoli I Alberto Gnutti I Keith Ashworth GB Ivo Noteboom NL Sergio Me I Aart Bezemer NL Joost Leendertse NL Michel Decremer B Krysztof Weka PL Michiel Hehenkamp B Andrea Marchiori I Katia Cornut F Jan De Boer NL Stephan Hofmann D Omar Alghanim KWT Ronny Groeneveld D Gustavo Evoli Candiani MEX Hans Roeschel CH Daniel Schlatter CH Paolo Bucchi

CO-PILOTA NAZ. Giovanni Napoleone D Edoardo Tenconi I Derek Hill GB Gabriela Kinzer A Tanja Heller D Richard Milne GB X Ottaviano Checchi I Arjen Schepen NL Marco Sargiani I Hulin Hu HK Louis-Frederic Pfyffer CH Gen. Piero Turco I Jacques Sandoz CH Gianna Fratta I Elena Porta I X X X Paolo Bosio I Cornelis Kempenaar NL Jan-Peter Nijmeijers NL Eugenio Piccinelli I X Daniela Camurati I Giuliano Gnutti I X X Damiano Bartoletti I Elisa Ott NL Jerker Grader NL Marie-Claire Martens B Dorota Weka PL X Matteo Besozzi I Antoine Cornut F X X Faisal Alhamad KWT Patrick Harold Snijders NL Paloma Evoli Candiani MEX Giorgio Fortunato I Rabia Schlatter MA X I

AUTOMOBILE MODELLO ANNO ALFA ROMEO 6C 2500 SS COUPE’ TOURING 1949 ALFA ROMEO 1900 TI 1952 ALFA ROMEO 1900 1954 ALFA ROMEO 1900 C SPRINT TOURING 1952 ALFA ROMEO 1900 C SPRINT 1952 ALFA ROMEO 1900 SPRINT TOURING 1952 ALFA ROMEO 1900 C SPRINT TOURING 1953 ALFA ROMEO 1900 SUPER SPRINT 1954 ALFA ROMEO 1900 C SUPER SPRINT 1956 ALFA ROMEO 1900 C SUPER SPRINT TOURING 1955 ALFA ROMEO 1900 C SUPER SPRINT 1956 ALFA ROMEO 1900 SSZ 1955 ALFA ROMEO 1900 AR 51 “MATTA” 1952 ALFA ROMEO GIULIETTA SPIDER - TIPO 750 G 1956 ALFA ROMEO GIULIETTA SPRINT BERTONE 1955 ALFA ROMEO GIULIETTA SPRINT BERTONE 1956 ALFA ROMEO GIULIETTA SPRINT BERTONE 1956 ALFA ROMEO GIULIETTA SPRINT VELOCE BERTONE 1957 ALFA ROMEO TIPO B 2900 “P3” 1932 ALLARD J2 1950 ALPINE A 106 MILLE MIGLIA 1957 ALVIS SPEED 20 SB 1934 AMILCAR CGSS SILURO CORSA 1926 ARNOLT BRISTOL BOLIDE 1954 ASTON MARTIN LE MANS 1933 ASTON MARTIN LE MANS 1933 ASTON MARTIN ULSTER 1935 ASTON MARTIN 2 LITRE SPEED MODEL 1937 ASTON MARTIN INTERNATIONAL 1934 ASTON MARTIN DB 2 1951 ASTON MARTIN DB 2 1953 ASTON MARTIN DB 2 1951 ASTON MARTIN DB 2 VANTAGE 1952 ASTON MARTIN DB 2 VANTAGE 1953 ASTON MARTIN DB 2 VANTAGE 1951 ASTON MARTIN DB 2/4 1954 ASTON MARTIN DB 2/4 1953 ASTON MARTIN DB 3S 1955 ASTON MARTIN DB 3S 1955 AUSTIN HEALEY 100 1957 AUSTIN HEALEY 100 1955 AUSTIN HEALEY 100 M 1955 AUSTIN HEALEY 100 S 1953 AUSTIN HEALEY 100/4 1955

9


1000 MIGLIA speciale a cura della redazione PILOTA NAZ. 83. Aleksey Viktorovich RUS 84. Riccardo Bettinsoli I 85. Michel Rostang F 86. Josef Reichenberger D 87. Roberto Angelino I 88. Alexander Muirhead GB 89. Mark Thieme NL 90. Philippe Van Schoubroek B 91. Norbert Roos D 92. Alan Hulsbergen CH 93. Sjoerd Peereboom NL 94. Katarina Kyvalova D 95. Frits Van Eerd NL 96. Martien Heinrichs NL 97. Robert Davis USA 98. Moritz Gamper I 99. Dirk De Groen NL 100. Jutta Krueger D 101. Bruno Roma I 102. Giovanni Luca Murru I 103. Charles Cook GB 104. Adrian Berry GB 105. Silvia Marini I 106. Vasiliy Lantsov B 107. Giacomo Foglia CH 108. Simon Kidston CH 109. Luigi Carlini CH 110. Luca Gelli I 111. Giulio Felloni I 112. Peter Reichle D 113. Vanni Curridor L 114. Mark Gessler USA 115. Bruno Marini I 116. Kyoto Takemoto J 117. Daniel Andres Erejomovich RA 118. Norihisa Morita J 119. Yoshiaki Ninomiya J 120. J.W. Jansen NL 121. Gianni Acciai I 122. Oriol Vilanova E 123. Eric Schigiel USA 124. Pierre Gubbels NL 125. Francesco Benecchi I 126. Volkert Struycken NL

10

CO-PILOTA NAZ. Oleg Vladimirovich RUS Luca Conforti I Jean Paul Lacombe F Josef Reichenberger D Edoardo Angelino I X Toine Van Ooijen NL X Caroline Roos D Werner Budding NL Berry Peereboom NL Knud Sassmanshausen Famke Heinrichs NL Bas Van Nieuwenhuijzen NL X Arno Gamper I Alexandra De Groen NL Jens Krueger D Primo Ider I Massimo Destro Castaniti I Mark Richardson GB Hannah Goodman GB Francesca Ruggeri I Jean Diercxsens B X X Raymond Jennings GB Mariella Della Nina I Riccardo Felloni I X Laurent Meyers L Kurt Gessler USA Riccardo Marini I Junko Takemoto J Gustavo Llanos RA Megumi Morita J Reiko Ninomiya J X Susanna Peruzzi I Shawn Till X Philippe Hardy NL Valeria Soresini I X

AUTOMOBILE MODELLO AUSTIN HEALEY 100/4 AUSTIN HEALEY 100/4 BN1 AUSTIN HEALEY 100/4 BN2 AUSTIN HEALEY 100/6 BN4 AUSTIN HEALEY 100/6 BN4 AUSTIN HEALEY 100 M AUTOBLEU 750 BANDINI 750 SPORT SILURO BENTLEY 3,5 LITRE TOURER BENTLEY 3 LITRE BENTLEY 3 LITRE BENTLEY 4,5 LITRE OPEN TOURER BENTLEY MK VI BENTLEY MK VI SPECIAL BMW 328 BMW 328 BMW 328 BMW 507 TOURING SPORT BNC 527 GRAND SPORT BNC 527 MONZA BRISTOL 400 BRISTOL 400 FARINA BUGATTI T 23 BUGATTI T 23 BRESCIA BUGATTI T 35 GRAND PRIX BUGATTI T 35 GRAND PRIX BUGATTI T 35 A BUGATTI T 35 B BUGATTI T 35 A BUGATTI T 37 A BUGATTI T 38 BUGATTI T 40 BUGATTI T 40 BUGATTI T 40 BUGATTI T 40 BUGATTI T 40 BUGATTI T 40 GRAND SPORT BUICK MASTER SIX COUPE CHRYSLER 72 DE LUXE ROADSTER CHRYSLER 75 CHRYSLER 75 CHRYSLER SARATOGA 5300 CISITALIA 202 B CISITALIA 202 SC

ANNO 1956 1954 1956 1957 1957 1955 1954 1953 1934 1923 1925 1928 1951 1948 1938 1939 1937 1956 1927 1927 1948 1949 1920 1925 1925 1925 1925 1928 1925 1927 1927 1927 1929 1928 1929 1928 1928 1928 1928 1929 1929 1952 1950 1950


11


1000 MIGLIA speciale a cura della redazione PILOTA 127. Leo Schigiel 128. Frank G. Groenewegen 129. Ton Ottevanger 130. Donald Beherens 131. Mark Cooper 132. Haruo Masuda 133. Guy Gervais 134. Jan De Reu 135. Vincent Tourneur 136. Charles Rolls 137. Corrado Minussi 138. Pieter Van Adrighem 139. Peter Forsythe 140. Robert Jan Nijhof 141. Clive Beecham 142. Wolfgang Roell 143. Stefano Podini 144. Jacqueline Pohl 145. Remon Leonard Vos 146. Nathalie Pohl 147. Henk Jacobs 148. Michael Stehle 149. Fredericus Kroijmans 150. Tom Hartley 151. John Devine 152. Francois Schaeffer 153. Edoardo Tabacchi 154. Pierluigi Boglioli 155. Robert Defares 156. Marc Newson 157. Ermanno De Angelis 158. Sergio Carrara 159. Giuseppe Nobis 160. Giovanni Bricchetti 161. Andrea Giacoppo 162. Osvaldo Peli 163. Massimo Bettinsoli 164. Fabrizio Di Amato 165. Marc Lenert 166. Cristiano Luzzago 167. Bernard Vanhauter 168. Giuseppe Boscarino 169. Carsten Hesz 170. Rodolfo Rovetta

12

NAZ. USA NL NL USA GB J CDN B F B I NL AUS NL GB D I D CZ D NL D NL GB USA F I I NL GB I I I I I I I I L I B I D I

CO-PILOTA NAZ. X Frederik Groenewegen D Tineke Ottevanger-Littooy NL Maximilian Beherens USA Paul De Turris GB Yoshiko Masuda J Louis Grenier CDN X Laure Fiat F Alastair Altham GB Paolo Perego I Carola Berkel NL Gordon Ketelbey AUS X Ian Hassett GB Florian Jung D X Nicola Pohl D X X X Mathias Lukas D Tjeerd Meijer NL X Jeoffrey Gore USA Didier Jaeg F Giorgia Malaman Tabacchi I X X Charlotte Newson GB Annunziata Del Gaudio I Sebastiano Carrara I Paola Mambrini I Tony Cicchiello AUS Oliver Wickham GB X Bruno Finardi I Massimo Di Amato I Paul Welbes L Franco Ronchi I Alex Vanhauter B Enrico Renaldini I X Andrea Rovetta I

AUTOMOBILE CISITALIA CISITALIA CISITALIA CISITALIA CISITALIA CISITALIA CITROEN DB DELAHAYE ERMINI ERMINI ERMINI ERMINI FACCIOLI FERRARI FERRARI FERRARI FERRARI FERRARI FERRARI FERRARI FERRARI FERRARI FERRARI FERRARI FERRARI FERRARI FERRARI FERRARI FERRARI FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT

MODELLO ANNO 202 SC CABRIOLET 1952 202 D COUPE 1952 202 S MM SPIDER 1947 202 S MM SPIDER 1947 202 S MM SPIDER 1948 COLOMBO BARCHETTA 1948 DS 19 1957 BARQUETTE 1945 135 MS 1937 1100 SPORT 1938 1100 SILURO 1950 1100 BERLINETTA MOTTO 1950 1100 SPORT 1952 FIAT 750 S 1948 166 MILLE MIGLIA 1950 212 EUROPA BERLINETTA 1953 212/225 S EXPORT BERLINETTA 1951 248 GT BOANO 1956 250 GT EUROPA 1954 275 SPORT/340 AMERICA 1950 340 AMERICA SPIDER VIGNALE 1952 375 MILLE MIGLIA SPIDER 1953 500 MONDIAL SPIDER PININ FARINA 1954 500 MONDIAL SPIDER PININ FARINA 1954 500 TESTA ROSSA 1956 735 MONDIAL 1954 750 MONZA 1955 750 MONZA 1955 750 MONZA SCAGLIETTI SPIDER 1954 857 S 1955 501 S 1923 520 1928 514 S 1930 525 SS 1930 508 S BALILLA SPORT COPPA ORO 1933 508 S BALILLA SPORT COPPA ORO 1934 508 S BALILLA SPORT COPPA ORO 1934 508 S BALILLA SPORT COPPA ORO 1934 508 CS BALILLA SPORT SPECIALE 1934 508 CS MM BERLINETTA 1935 1100 [508 C] SPORT 1937 1100 [508 C] MM BERLINETTA 1938 1500 BERLINA 1936 1500 SPORT 1937


1000 MIGLIA speciale a cura della redazione PILOTA 171. Livio Colosio 172. Roberto Rollino 173. Lars Rolner 174. Simone Marchioni 175. Walter Arbib 176. Lorenzo Lenarduzzi 177. Ten. G.Battista Collareta 178. Gen. Giovanni Piepoli 179. C.le Massimo Zanin 180. Sold. Claudio Scapinello 181. Robert Deenik 182. Pieter Sintobin 183. Christophe D’haeseleer 184. Paulus De Wilt 185. Arnold Van Der Smeede 186. Raf Claes 187. Domenico Abbenante 188. Stein Binnemans 189. Jan Van Rijswijk 190. Patrick De Jonge 191. C.M. Alberto Camossi 192. C.le Gianluca Menozzi 193. Johannes Branderhorst 194. Luca Delbarba 195. Luigi Raffaele D’agostino 196. Mario Ronzoni 197. Paolo Cartabbia 198. Hora Siccama 199. Enzo Scapin 200. Andrew Beaumont 201. Andrew Hurwich 202. Sabine Goethals 203. Johan Lont 204. Timothy Brosnan 205. Sold. Angelo Zanutel 206. Alessandro Mango 207. Marzio Villa 208. Toshiharu Sekiguchi 209. Steve Ward 210. Ton Goedmakers 211. Michele Cibaldi 212. Leendert Van Adrighem 213. Daniel Wild 214. Sybren Van Der Goot

NAZ. I I DK I TN I I I I I NL B B NL NL B I B NL B I I NL I I I I NL I GB USA B CH USA I I I J GB NL I NL UY NL

CO-PILOTA NAZ. Fabio Colosio I Angelo Rollino I Annette Rolner DK Angelo Righi I Angelo Tulipano RA Sergio Lenarduzzi I Ten. Marco Santino I Col. Giancarlo Atturi I C.Le Marco Friso I Ten. Col. Roberto Carbonetti I Willem Deenik NL Juergen Bresser NL Karin Vandamme B Olga De Wilt NL Van Der Smeede- Berk NL Rene Backx B Maurizio Lodovisi I Elisabeth De Geest B Pia Van Rijswijk-Littooy NL Vera Roesems B C.le Paolo Vanoni I Magg. Domenico Colella I Goemaat- Branderhorst NL X Ornella Stabile I Ermanno Acerbis I Salvatore D’orto I G. V. H. Doksen NL Ivano Morandi I Jane Whitworth King GB Mark Hurwich USA Sylvie De Meuleneere B X Walter Frome USA Gen. Giovanni Sperotto I Francesca Orlandi I Maria Cristina Abello USA Atsushi Suganuma J Thomas Ward GB Kim Goedmakers B Andrea Costa I X Camila Carve UY Nynke Van Der Goot NL

AUTOMOBILE MODELLO ANNO FIAT SIATA 750 SPORT “FENOCCHIO” 1948 FIAT 1100 S MM BERLINETTA “GOBBONE” 1948 FIAT 1100 S MM BERLINETTA “GOBBONE” 1948 FIAT 1100 S MM BERLINETTA “GOBBONE” 1947 FIAT 1100 S BERLINETTA PININ FARINA 1950 FIAT 1100 B 1949 FIAT 1100 B 1948 FIAT AR 51 “CAMPAGNOLA” 1952 FIAT AR 51 “CAMPAGNOLA” 1952 FIAT 1400 1951 FIAT 500 B “TOPOLINO” 1948 FIAT 500 C “TOPOLINO” 1950 FIAT 500 C “TOPOLINO” 1950 FIAT 500 C “TOPOLINO” 1950 FIAT 500 C “TOPOLINO” 1951 FIAT 500 C “TOPOLINO” 1951 FIAT 500 C “TOPOLINO” 1951 FIAT 500 C “TOPOLINO” GIARDINIERA 1951 FIAT 1100/103 1953 FIAT 1100/103 1953 FIAT 1100/103 1954 FIAT 1100/103 1955 FIAT 1100/103 1955 FIAT 1100/103 1956 FIAT 1100/103 TV 1957 FIAT 1100/103 TV PININ FARINA 1954 FIAT 1100/103 TV PININ FARINA 1955 FIAT 1100/103 TV PININ FARINA 1956 FIAT 1100 TV TRASFORMABILE 1955 FIAT 1100 TV TRASFORMABILE 1955 FIAT 600 1957 FIAT 8V 1953 FIAT 8V 1954 FIAT 8V 1955 FIAT-NSU 508 C 1939 FORD THUNDERBIRD 1956 FORD A 1931 FRAZER-NASH 328 1937 FRAZER-NASH LE MANS REPLICA 1950 GIANNINI DAGRADA 1949 GILCO MARIANI FIAT 1100 SPORT 1948 GILCO FIAT 1100 SPORT 1950 GILCO GIANNINI 750 SPORT 1950 INVICTA S 1933

13


1000 MIGLIA speciale a cura della redazione PILOTA 215. Philip Robinson 216. Marc Vervisch 217. Satoshi Koshikawa 218. Harm Altena 219. Rudolf W. Hug 220. Wilailak Kennedy 221. Steven Snauwaert 222. Matthias Laqueur 223. Martin Hunt 224. Joel Berg 225. Stephan Joebstl 226. Derek Hood 227. Ramiro Garza 228. Robert Lee 229. Aart Van Bochove 230. Paulo Pomelli 231. Christopher Fountas 232. Ken Marlin 233. Giordano Gnutti 234. Phillip Sarofim 235. Kazumi Araki 236. Stefano Brendolan 237. Akihiro Yukawa 238. John Houghtaling 239. Michael Knaepple 240. Jeff Urbina 241. Bernd Satzger 242. Thomas Limberger 243. Stefano Malagoli 244. Gino Valentini 245. Roelof E.J. Bloem 246. Paola Biondetti 247. Robert Van Keilegom 248. Franco Polotti 249. Ted Marlow 250. Stephen Brauer 251. Hans-Joerg Holleis 252. James Helfrich 253. Victor Humberto Evoli 254. Piet Hein Bakker 255. Heiner Matthias Nemec 256. Bernardus Munsterhuis 257. Giuseppe Santoni 258. Pieter Christian Van Oranje

14

NAZ. GB B J NL CH GB B NL GB S CH GB MEX GB NL BR USA USA I USA J I J USA D USA D D I I NL I B I USA USA A USA MEX NL D NL I NL

CO-PILOTA NAZ. X Alex Vanneste B Yayoi Koshikawa J X Mark Woodhouse GB X Nickolas Snauwaert B Thomas Struijk USA Olivia Hunt GB X Hermann Joebstl A Steven Riedling GB Carlo Barel Di Sant’albano I Nigel Lempriere GB Jesse Kuijper NL Paola Pomelli I Walter Yager USA John Herlihy USA X Randy Simon USA Nao Mizumoto J Marco Corbetta I Yoko Yukawa J Franco Valobra USA X John Recca USA Ton Coppus NL Robert Schimanko A Gabriele Malagoli I X Inez Bloem NL Stefano Varia I Geert Van Mechelen B Maurizio Baiguera I Kent Thirley GB X Guenter Holleis A Jack Helfrich USA Enrique Umberto Evoli MEX Bernard Kats NL Bernhard Ziegler A Peter Van Merksteijn NL X Hans Hulsbergen NL

AUTOMOBILE HEALEY HEALEY HEALEY HEALEY HEALEY HEALEY HEALEY HRG HWM JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR LAGONDA

MODELLO 2400 ELLIOTT 2400 SILVERSTONE 2400 SILVERSTONE 2400 WESTLAND 2400 WESTLAND BEUTLER DUNCAN DRONE LE MANS LIGHTWEIGHT SPORTS RACING C-TYPE C-TYPE MARK VII XK 120 XK 120 XK 120 LIGHTWEIGHT XK 120 XK 120 XK 120 XK 120 XK 120 XK 120 XK 120 XK 120 DHC XK 120 M COMPETITION XK 120 OTS XK 120 OTS XK 120 OTS XK 120 OTS XK 120 LIGHTWEIGHT XK 120 OTS XK 120 OTS XK 120 OTS XK 120 SE XK 120SE XK 140 DHC XK 140 MC XK 140 OTS XK 140 OTS XK 140 OTS XK 140 OTS SE XK 140 SE OTS XK 140 SE OTS XK140 4,5 LITER LG 45 RAPIDE

ANNO 1947 1949 1949 1947 1950 1947 1947 1946 1954 1952 1952 1951 1950 1950 1949 1952 1953 1954 1952 1953 1954 1953 1953 1952 1950 1952 1953 1954 1950 1952 1954 1951 1954 1954 1955 1955 1955 1956 1954 1955 1954 1956 1954 1937


1000 MIGLIA speciale a cura della redazione PILOTA 259. Macko Laqueur 260. Ronald Goedmakers 261. Leon Van Kerkhoff 262. Marco Becchetti 263. Marco Confidati 264. Engelbert Degenaar 265. Gianmario Fontanella 266. Alessandro Gamberini 267. Ezio Ronzoni 268. Alex Von Mozer 269. John Houtkamp 270. Andrea Belometti 271. Alessandro Marzotto 272. Sergio Sisti 273. Gian Mario Bariselli 274. Reginald Fuchs 275. Michael Haentjes 276. Ezio Sala 277. Georg Geyer 278. Antonio Belotti 279. Italo Gualandi 280. Jan Jr De Boer 281. Franca Boni 282. Filippo Tanfoglio 283. Lauro Gandelli 284. Gianluca Bergomi 285. Tom Sargeant 286. Tom Vandekerckhove 287. Michiel Bakker 288. Richard Bergsma 289. Andreas Geitner 290. Jan G. Veening 291. Augustin Figueroa 292. Giustino De Sanctis 293. Francisco Lopezguerra 294. Corrado Galloni 295. Jeff Lotman 296. Norbert Peeters 297. Dominiek De Clerck 298. Robert Peil 299. Peter Regis 300. Dieter Roschmann 301. Oyvind Wathne 302. Masaaki Kurihara

NAZ. NL B NL I I NL I I I NL NL I I I I D D I A I I NL I I I I USA B NL NL D NL MEX I MEX I USA B B D GB D GB J

CO-PILOTA NAZ. Reinout De Waal NL Catharina Goedmakers NL Jeanne Van De Kerkhoff NL Giorgio Becchetti I X Viktor Muller NL Anna Maria Covelli I Arturo Cavalli I Andrea Ronzoni I Marco Geeratz NL Rutger Houtkamp NL Doriano Vavassori I X Anna Gualandi I Ignazio Mario Marcoccio I Linda Fuchs D Judith Haentjes D Francesco Saleri I Franz Steinbacher A Ugo Gambardella I Maurizio Cevolani I X Monica Barziza I Franco Tanfoglio I Paolo Lauro Beltrami I Germana Bergomi I Mary Catherine Sargeant USA X Hemmo Vriend NL Luciano Pasqualin I Santino Biella I X Lukasz Noras MEX X Humberto Artigas del Olmo MEX Roberta Ponzi I Joshua Grozier USA X Maxime De Clerck B Isabel Peil D Adrian Martin GB Ulrich Boenisch D Rebecca Christie GB Osamu Matsudo J

AUTOMOBILE LAGONDA LAGONDA LAGONDA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LINCOLN LOTUS MASERATI MASERATI MASERATI MASERATI MASERATI MASERATI

MODELLO ANNO 2 LITRE BROOKLANDS D12 TEAM CAR 1929 M45 RAPIDE 1934 LG 45 1936 LAMBDA V SERIE CASARO 1925 LAMBDA V S. CASARO 1925 LAMBDA SERIE VI 1925 LAMBDA SPIDER CASARO 1927 LAMBDA VII SERIE 1927 LAMBDA VII SERIE 1928 LAMBDA VIII SERIE 1928 LAMBDA TIPO 223 CORTO SPIDER 1928 LAMBDA VIII SERIE CASARO 1929 LAMBDA 1929 LAMBDA 221 SPIDER CASARO 1929 AUGUSTA 1934 APRILIA SPIDER ZAGATO 1938 APRILIA 1350 1937 APRILIA 1350 1937 APRILIA 1350 1937 APRILIA 1350 CABRIO 1940 APRILIA 1500 1949 APRILIA 1500 1949 APRILIA 1500 1949 APRILIA SPORT 1951 ARDEA 1952 APPIA 1953 APPIA GTZ 1957 AURELIA B 20 GT 2000 1952 AURELIA B 20 GT 1953 AURELIA B 20 GT 1957 AURELIA B21 1952 AURELIA B22 CORSA 1953 AURELIA B24 S 1955 AURELIA B24 S 1955 AURELIA B24 CONVERTIBILE 1956 AURELIA B24 CONVERTIBILE 1957 CAPRI 1954 11 LE MANS MK I 1956 150 S 1955 1500 GRAN TURISMO 1950 200 SI 1956 300 S 1955 A6 1500 1949 A6 GCS 1948

15


16


1000 MIGLIA speciale a cura della redazione PILOTA NAZ. CO-PILOTA NAZ. 303. Gian-Pietro Rossetti CH Werner Kummer CH 304. Mario Boglioli I Enrica Pezzia I 305. Kevin Wood NZ X 306. Joe Hayes USA Maggie Hayes USA 307. Herman Zandijk NL Marco Smit NL 308. X X 309. Jurgen Strasser D Jurgen Ludwig Blatter D 310. Ronald Van Der Boor NL Hans Van Der Boor NL 311. Paolo Galeazzi I Gabriele Care’ I 312. X X 313. Michael Jestaedt D Werner Schlehecker D 314. X X 315. X X 316. Alexander Ospelt FL X 317. X X 318. Stepfhan Will D Markus Witt D 319. Fabrizio Benzoni I X 320. Karlheinz Koegel D X 321. Albert Carreras E Jordi Pascual Forcada E 322. Hans-Peter Fricke D Peter Michael Spieth D 323. Klaus Schumacher D T.Stefan Meier-Bickel CH 324. Erich Sixt D Konstantin Sixt D 325. X X 326. X X 327. X X 328. X X 329. X X 330. X X 331. Adrian Sutil D X 332. Juergen Wirtgen D X 333. Jochen Mass D Martin Utberg NL 334. Ferruccio Luppi I Grazia Paola Virano I 335. Loris Beghetto I Francesco Beghetto I 336. Alberto Cefis I X 337. X X 338. Evert V.N. Louwman NL Quirina Louwman NL 339. Helmut Rothenberger D Oliver Dankmar Jung D 340. Paula Robinson GB X 341. Stephen Dixon GBM John Gautrey CDN 342. Sergio Franzoni I Giuseppe Maggi I 343. Marco Mereghetti I Maura Mazzucchelli I 344. Richard Ford GB X 345. Hans Demyttenaere B Mieke Michiels B 346. Joseph Hurwich USA Lisa Hurwich USA

AUTOMOBILE MODELLO MASERATI A6 GCS/53 MASERATI A6 GCS/53 MASERATI A6 GCS/53 MASERATI A6G/2000 AD MERCEDES-BENZ 180 D MERCEDES-BENZ 190 SL MERCEDES-BENZ 190 SL MERCEDES-BENZ 190 SL MERCEDES-BENZ 190 SL MERCEDES-BENZ 220 A MERCEDES-BENZ 220 A MERCEDES-BENZ 300 SL MERCEDES-BENZ 300 SL MERCEDES-BENZ 300 SL MERCEDES-BENZ 300 SL MERCEDES-BENZ 300 SL MERCEDES-BENZ 300 SL MERCEDES-BENZ 300 SL MERCEDES-BENZ 300 SL MERCEDES-BENZ 300 SL MERCEDES-BENZ 300 SL MERCEDES-BENZ 300 SL MERCEDES-BENZ 300 SL MERCEDES-BENZ 300 SL MERCEDES-BENZ 300 SL MERCEDES-BENZ 300 SL MERCEDES-BENZ 300 SL MERCEDES-BENZ 300 SL MERCEDES-BENZ 300 SL MERCEDES-BENZ 300 SL MERCEDES-BENZ 300 SL MERCEDES-BENZ 300 SL MERCEDES-BENZ 300 SL MERCEDES-BENZ 300 SL ROADSTER PROTOTYPE MERCEDES-BENZ 710 SSK MERCEDES-BENZ 710 SSK MERCEDES-BENZ SSK MG A MG A MG A MG A COUPE’ MG C TYPE SUPERCHARGED MG PB MG SA

ANNO 1954 1954 1954 1955 1955 1955 1956 1957 1955 1955 1955 1954 1954 1955 1955 1955 1955 1955 1955 1956 1956 1956 1957 1955 1955 1955 1955 1956 1955 1955 1955 1956 1955 1955 1928 1929 1929 1956 1955 1957 1957 1932 1935 1938

17


18


1000 MIGLIA speciale a cura della redazione PILOTA NAZ. 347. Enrico Scio I 348. Ennio Tosi I 349. Paolo Borello I 350. Pietro Giuseppe Grumelli I 351. Georg Hueniken CH 352. Michael Cantillon GB 353. Stephen Boylan GB 354. Stephen Paul Graham GB 355. Warren Kennedy GB 356. John Barbour GB 357. Fabrizio Rossi I 358. Alberto Riboldi I 359. Albert Wetz L 360. Lorenzo Turelli I 361. Jonas Haentjes D 362. Mikhail Opengeym RUS 363. Roberto Miatto I 364. Luca Patron I 365. Corinna Fendt D 366. Gianni Morandi I 367. Christian Plangger D 368. James Montgomery Gingery USA 369. Stephen Brooks USA 370. Hiroyuki Takigawa J 371. Rik Ruebens B 372. Hidemoto Kimura J 373. Juan Battista Jorge Segale EC 374. Charles Nearburg USA 375. Thomas Rang D 376. Robert Raeven NL 377. Luciano Attardo Parrinello I 378. Paul Lee GB 379. Luca Monti I 380. Dominique Cruyt B 381. George Banken NL 382. Maurizio Chiarini I 383. Loris Gianotti CH 384. Balaji Ramamoorthy USA 385. Timo Bernhard D 386. Alessandro Girardi I 387. Patrick Van Holstein NL 388. Biagio Capolupo I 389. Andrea Marini I

CO-PILOTA NAZ. Martina Scio I Gianluca Ballini I X Cristina Bona I Andreas Russ D Matthew Labbett GB Lourdes Boylan GBZ Anthony Thomas Graham GB X Kathleen O’connor CDN Dino Bonatti I X Romain Colle L Mario Turelli I Jakob Haentjes D Kirill Yevstafyev RUS X X Johann Georg Fendt D Primo Del Toro I Hans Otto Albrecht D Tony Brooks GB X Ryo Takigawa J X Tetsu Kurosawa J Renzo Albini I James King USA Frank Hertrich D J. J. Maria Gerardus Andrien NL Pierantonio Ercoli I Daniel Lee GB Marco Angrisani I X Tom Panis B Gianni Chiarini I Beat Sutter CH Ashely Ramamoorthy USA X Simonetta Mastellini I Richard Van Holstein NL Beatrice Saottini I X

AUTOMOBILE MG MG MG MG NASH HEALEY NASH HEALEY NASH HEALEY NASH HEALEY NASH HEALEY NASH HEALEY O.M. O.M. O.M. O.M. O.M. O.M. O.M. O.M. O.M. O.M. O.M. OLDSMOBILE OLDSMOBILE OSCA OSCA OSCA OSCA OSCA OSCA PANHARD PATRIARCA PARISOTTO PEUGEOT PEUGEOT PORSCHE PORSCHE PORSCHE PORSCHE PORSCHE PORSCHE PORSCHE PORSCHE PORSCHE

MODELLO TB TB TB TB LE MANS ROADSTER SERIES 1 SPORTS SERIES 1 SPORTS SERIES 1 SPORTS SPORTS 4143 CC 665 MM 665 S 665 S MM 665 SMM SUPERBA 665 SS MM 665 SS MM 665 SS MM 665 SS SPORT 665 SUPERBA 665 SUPERBA M 665 SUPRBA S SUPER 88 SUPER 88 MT4 MT4 MT4 MT4 MT4 1350 MT4 “VALENTINI” DYNA X 86 750 SPORT FIAT 750 SPORT 203 203 356 1500 356 A 1600 356 1500 356 1500 356 1500 356 1500 356 1500 356 1500 SUPER 356 1500 SUPER

ANNO 1939 1939 1939 1939 1952 1953 1951 1951 1950 1953 1930 1926 1927 1929 1930 1929 1929 1925 1927 1929 1931 1954 1954 1949 1955 1953 1955 1952 1953 1952 1950 1952 1950 1954 1855 1957 1954 1953 1955 1955 1957 1952 1953 continua a pagina 34

19


BIE - BRESCIA INDUSTRIAL EXHIBITION speciale a cura della redazione

Fiera delle lavorazioni e delle tecnologie dei metalli 17-18-19 maggio presso il Centro Fiera di Montichiari

BIE

, fiera del manifatturiero è coinvolta a pieno titolo nella sfida digitale di INDUSTRIA 4.0. L’innovazione tecnologica sta infatti portando il settore industriale ad un inevitabile processo di trasformazione, noto come quarta rivoluzione industriale che investe le piccole, medie e grandi imprese sia sui sistemi di lavorazione sia su quelli di produzione industriale. Industria 4.0 non significa solo “Beni Materiali”, quindi macchinari, equipaggiamenti sistemi e processi produttivi automatizzati. Il vero cambiamento riguarda infatti tutti quei “Servizi funzionali” a cui le aziende possono accedere per migliorare il proprio business e incrementare la competitività. Il rafforzamento delle misure agevolative per le imprese, contenute nel Piano Industria 4.0, è stato inoltre uno dei temi su cui si sono concentrati anche gli interventi previsti dalla legge di Bilancio 2018: credito d’imposta per la formazione 4.0, la proroga di iperammortamento e super ammortamento e interconnessione ai sistemi informatici, rifinanziamento della Nuova Sabatini. La digitalizzazione dei processi e l’adeguamento alle direttive del Piano Industria 4.0, prevede la gestione di notevoli complessità, risulta quindi fondamentale per le aziende coinvolgere partner strategici in modo da ottenere servizi funzionali da consulenti qualificati che ne semplifichino l’adozione. Per le aziende che vogliono intraprendere il percorso del 4.0, risulterà infatti necessario ana-

20

lizzare la situazione organizzativa e gli obiettivi che si desiderano raggiungere, individuare gli strumenti agevolativi più idonei, i “Beni Materiali” e “Beni Immateriali” necessari e qualificare il proprio personale.


BIE - BRESCIA INDUSTRIAL EXHIBITION speciale a cura della redazione

Area 4.0 nasce per consentire alle società che erogano “SERVIZI FUNZIONALI”,

quali: – Formazione – Consulenza - Software House di far conoscere i propri servizi, aiutare e accompagnare l’azienda nel percorso dell’INDUSTRIA 4.0. Nell’Area 4.0 saranno presenti anche aziende fornitrici di: Sistemi – Piattaforme – Applicazioni – Strumentazione – Equipaggiamenti – Macchine Gli espositori che partecipano alla fiera BIE e che

offrono servizi o prodotti che possono rientrare nei benefici di Industria 4.0 saranno identificabili dal marchio “AREA 4.0. – BIE”

21


BIE - BRESCIA INDUSTRIAL EXHIBITION speciale a cura della redazione

Qual è la tipologia di espositori e cosa possono offrire:

Tipologia Espositori: Società, studi di consulenza, software house, associazioni o enti Cosa forniscono: -Consulenza e formazione per comprendere e applicare l’approccio a Industria 4.0 -Opportunità di finanziamento e strumenti finanziari -Supporto e assistenza per l’ottenimento degli incentivi Industria 4.0 -Supporto Fiscale -Perizie e certificazioni -Supporto nella transizione verso l’Industria 4.0 -Supporto nell’affrontare la trasformazione digitale -Competenze e organizzazione e formazione del lavoro -Corsi di Formazione (per manutentori, installatori meccanici, ecc.) -Supporto nel percorso di sviluppo e adozione di processi di innovazione e di cambiamento -Processi operativi interni e di Supply Chain -Tecnologie abilitanti -Tecnologie digitali (Industrial Internet of Things, Cloud Manufacturing, Industrial Analytics, Advanced Automation, Wearable & Human Machine Interface, 3D Printing) -Aziende specializzate in System Integration, Cloud, Big Data, Virtualization, Data Analisys, Supply Chain -Digital Marketing -Interconnessione delle macchine ai sistemi informatici di fabbrica -Realtà Aumentata per industrie -Adeguamenti macchine e impianti

22

-Aziende fornitrici di macchinari ed equipaggiamenti per Industria 4.0 -Integrazione di informazioni macchina- macchina e uomo macchina -Software gestionali e di ottimizzazione della produzione, la comunicazione tra macchina e macchina, macchina e uomo, tra i vari reparti, per la manutenzione, gestione clienti e fornitori, per il marketing, ecc, ecc) -Fornitori di macchine, apparecchiature, strumenti e servizi che rientrano nell’ottica di Industria 4.0

La Fabbrica in Fiera 2a Edizione

Una seconda edizione dedicata alla pressofusione dell’alluminio quella di Fabbrica in Fiera, che si terrà all’interno di Brescia Industrial Exhibition il 17-1819 Maggio prossimi al Centro Fiera di Montichiari. 16 le aziende che, insieme a BIE, daranno vita al progetto, realizzando per la seconda volta un vero e proprio “miracolo bresciano”. In questi mesi le aziende hanno definito il layout della fabbrica per la realizzazione di un componente in alluminio del settore automotive, confrontandosi sull’intero processo, acquisendo skills che permetteranno ad continua a pagina 24


STORIE D’IMPRESA rubrica a cura della redazione

Ramazzini Egidio Srl

mezzo secolo in pole position

F

u il signor Egidio nel 1967 a fondare l’officina meccanica con sede in via Zola a Stocchetta (Bs) che tutt’ora porta il suo nome. Dalla costruzione di stampi trancia e imbutitura per lamiere l’attività a partire dal 1995, con l’ingresso in azienda del figlio Carlo, si è allargata alla revisione delle macchine utensili cui è ora dedicato un capannone in Via Artigiani a Nave . «Io mi occupo di questa divisione - ci ha spiegato Carlo -, mentre mio fratello Ezio segue le lavorazioni meccaniche e la progettazione nella divisione meccanica in via Brescia sempre a Nave”. Dal 2006 la Ramazzini Egidio acquisisce la OMZ (www.omz.it), storica realtà bresciana che costruiva centri di lavoro. Da qui in avanti viene riproposto alla clientela il service per i componenti elettronici e meccanici, ma viene anche avviata la costruzione di nuove macchine e la vendita di macchine di altri marchi. «Abbiamo anche riproposto uno dei cavalli di battaglia della OMZ, la produzione di contropunte e di trascinatori», sottolineano i due titolari. L’azienda è riuscita a superare la crisi degli anni

2008 e 2009 modificando la propria strategia commerciale e puntando sull’innovazione, tanto che negli ultimi anni la crescita annua del fatturato si attesta intorno al 15%. Pur muovendo quelle italiane il 90% del volume d’affari, tra i clienti anche qualche azienda europea. Tra le maggiori soddisfazioni la Ramazzini vanta la collaborazione tecnica e costruttiva delle Brixia One, Two e Three (in foto), autovetture monoposto realizzate dall’Università di Brescia e che partecipano al Campionato di automobilismo su pista “Student” con team interamente composti da studenti universitari.

23


BIE - BRESCIA INDUSTRIAL EXHIBITION speciale a cura della redazione continua da pagina 22

ognuna di loro una vision più ampia da applicare all’interno delle proprie realtà, elevando il livello di produzione e problem solving - caratteristico solo delle imprese del nostro territorio - oltre alla capacità di prevedere e gestire emergenze e anomalie in completa sicurezza. 16 aziende accomunate da un’attitudine solo bresciana, vero punto di forza delle imprese del nostro territorio: “Tutto quello che c’è da fare si fa”, grazie ad un’alta flessibilità, un grande impegno e sforzo, sia tecnico, che di tempo ed economico. La fabbrica è, infatti, un progetto molto complesso e il risultato eccezionale del 4.0, inteso sia come grande capacità di imprenditori e tecnici di dialogare tra loro per trovare la soluzione per integrare le proprie competenze – vero motore del progetto – sia di dialogo ed integrazione di macchine e funzioni. Un linguaggio comune che permetterà di conoscere le dinamiche di lavorazione dell’alluminio, di interazione tra i vari momenti di lavorazione, garantendo il monitoraggio in ogni fase.

LA PRODUZIONE IN BREVE

La produzione partirà dalla materia prima, la Lega EN 46000 - AlSi9Cu3(Fe) – con buone proprietà meccaniche, utilizzata prevalentemente per realizzare componenti pressocolati di forma complessa e con pareti sottili – per attraversare un forno fusorio, una pressa con stampo a temperatura controllata alla quale verrà applicata la tecnologia del sottovuoto sino ad arrivare al sistema di refrigerazione della pressa, con costante controllo da parte di una macchina di supervisione. Una volta stampato il componente, un robot antropomorfo si occuperà di inserirlo in una vasca di raffreddamento e di seguito nella pressa di tranciatura. Il controllo radioscopico sarà realizzato in una cabina monoblocco schermata, mentre i robot con sistema di visione si occuperanno del prelievo e deposito pezzi considerati conformi sul nastro trasportatore e di carico e scarico nella macchina utensile per l’asportazione truciolo. Seguirà la fase di lavaggio, realizzata in 8 fasi e comprendente sia l’immersione che lo spruzzo, per poi passare al controllo metrologico e dimensionale. Tutte le macchine della linea produttiva saranno monitorate da una sistema tecnologico in grado di raccogliere in tempo reale dati per comprendere efficienza e rendimenti sia dell’intera linea che delle singole macchine. Un general button darà lo start alle macchine, permettendo di attivare la linea tre volte al giorno per la durata di 30 minuti tutti i giorni della fiera, rispettivamente alle ore 11.00, 14.00, 16.00 con uno speciale start il primo giorno di BIE in concomitanza con l’inaugurazione con la presenza delle autorità.

24


25


MAGGIO MONTECLARENSE speciale a cura della redazione

Maggio Monteclarense 2018 Un mese di appuntamenti, mostre, manifestazioni e spettacoli Domenica 6 maggio 11:00-12:30 - Piazza Santa Maria “In piazza con noi” diretta con Teletutto 14:00-18:30 - Piazza Santa Maria “Bimbinbici 2018” biciclettata a cura della Fiab-Montichiari 14:00-18:30 - Apertura straordinaria della biblioteca 17:00 - Parco Castello Bonoris “Le avventure di Colapesce” spettacolo teatrale per famiglie di Sineddoche Teatro (evento a pagamento) Giovedì 10 maggio 20:30 - Centro Giovanile San Giovanni Bosco “Laudato sì, ecologia delle relazioni”. Convegno a cura della Parrocchia Santa Maria Assunta in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura Venerdì 11 maggio 20:15-21:30 / 21:45-22:30 - Teatro Bonoris “Balli e danze dell’800” spettacolo a cura della Pro Loco Montichiari (ingresso gratuito - ritiro biglietti al Museo Lechi dal 5 all’11 maggio, h. 10-12 e 14:30-18) Sabato 12 maggio 05:52-21:00 - Pieve di San Pancrazio La Musica della luce: esibizioni di artisti e musicisti che scandiscono le ore della giornata 08:00-18:00 - Piazza Treccani Ambulanti in festa 9:00-12:00 / 14:00-18:30 Apertura della Biblioteca comunale 10:00-18:00 - Piazza Treccani La città ai ragazzi: stand delle scuole e associazioni monteclarensi 10:30 - Pieve di San Pancrazio - Santa Messa 15:30 - Biblioteca Comunale “Crescere con i libri, leggere e cantare con mam-

26

ma e papà” - a cura di Mariangela Agostini - per bambini dai 3 ai 6 anni con iscrizione obbligatoria 17:00 - Biblioteca comunale “La voce che coccola, leggere e cantare con mamma e papà” – a cura di Mariangela Agostini - per bambini dai 18 ai 36 mesi con iscrizione obbligatoria 18:30-23:00 - Piazza Treccani Apertura punto ristoro a cura del Gruppo Parrocchiale di Vighizzolo 18:45 - Partenza del corteo da Piazza Santa Maria verso la Pieve di San Pancrazio 19:00 - Pieve di San Pancrazio S. Messa: presiederà la concelebrazione il Vescovo di Brescia Monsignor Pierantonio Tremolada 20:00-22:00 - Museo Lechi, Museo Storico del Risorgimento “La notte dei Musei” apertura straordinaria dei musei 20:00-21:00 - Piazza Santa Maria “Il Ballo del Conte” a cura della Pro Loco Montichiari 21:00-21:30 - Vie del Centro Storico Intervento musicale della Banca Cittadina “Maestro Carlo Inico” 21:45-22:00 - Castello Bonoris Spettacolo piromusicale (in caso di pioggia recupero sabato 19) 22:00-24:00 - Piazza Treccani “I grandi classici della musica italiana e internazionel” Serata musicale con gli “Ann owers” Domenica 13 maggio 07:00-13:00 - Parcheggio Centro Fiera Mercato Straordinario (servizio navetta da e per il centro) 09:00-20:00 - Piazza Treccani e vie del centro


MAGGIO MONTECLARENSE speciale a cura della redazione

Città di Montichiari

2018

Maggio Monteclarense

Un mese di appuntamenti, mostre, manifestazioni e spettacoli Domenica 6 Ore 11:00 IN PIAZZA CON NOI - Diretta con Teletutto SaBaTo 12 Ore 19:00 SANTA MeSSA - Concelebrazione con il Vescovo di Brescia Monsignor Tremolada - Pieve di S. Pancrazio Ore 20:15 “BAllO Del CONTe” in Piazza Santa Maria Ore 21:45 SPeTTACOlO PIrOTeCNICO nel Castello Domenica 13 rievocazione I VOlTI e lUOGHI DellA MeMOrIA Castello Bonoris e Giardini di ville storiche Domenica 20 Castello “in fiaba” VeneRDi 25 - SaBaTo 26 - Domenica 27 FeSTIVAl DellA GrATITUDINe Giardino Castello Bonoris

Programma completo delle manifestazioni su: www.comune.montichiari.bs.it - www.montichiarimusei.it

Mercato dell’artigianato e dell’hobbistica/Commercianti in festa 10:00-19:00 - Centro Diurno Via Guerzoni “Festa del talento” a cura della Fondazione Zanetto 10:00-12:00 / 14:00-18:00 “I volti e i luoghi della memoria” Castello e giardini di ville storiche aperti al pubblico - a cura di Pro Loco Montichiari 11:30-14:00 / 18:30-23:00 - Piazza Treccani Apertura punto ristoro a cura del Gruppo Parrocchiale di Vighizzolo 14:00-18:30 - Biblioteca Comunale Apertura straordinaria della biblioteca 14:00-18:30 - Biblioteca Comunale Apertura della Pinacoteca Pasinetti 20:30-22:30 - Piazza Treccani Tributo alle voci femminili del rock con il gruppo “Rock is Woman” Giovedì 17 maggio 20:30-22:30 - Piazza Treccani Spiedo con progetto #genera_azioni Venerdì 18 maggio 21:00-23:00 - Teatro Gloria “Sorelle in fuga” Musical della compagnia Musical Showbiz (prevendita al n. 3275751766 - info@musicalshowbiz.it www.musicalshowbiz.it) 21:00-22:30 - Duomo di Santa Maria “CARMINA BURANA” - Carl Orff Michela Dellanoce, soprano Lorenzo Caltagirone, tenore Matteo Jin, baritono Corale Lirica Ambrosiana, Corale di voci bianche InCanto, Pianoforti e percussioni Mo direttore e concertatore: Valter Borin Organizzazione artistica a cura dell’Associazione ProMusica in collaborazione con l’Associazione Opera Discovery Sabato 19 maggio 10:00 - Sala Consiliare Comunale Premiazione dei vincitori della prima edizione del Concorso Letterario “Don Sera no Ronchi” - “Abbassa lo Stereo-Tipo” 18:30-23:00 - Piazza Treccani. Apertura punto ristoro a cura del Gruppo Parrocchiale di Vighizzolo

21:00-23:00 - Piazza Treccani - #genera_azioni rap Esibizioni di giovani artisti del territorio 21:00-23:00 - Teatro Gloria “Sorelle in fuga” Musical della compagnia Musical Showbiz (prevendita al n. 3275751766 - info@musicalshowbiz.it www.musicalshowbiz.it) Domenica 20 maggio 08:00-20:00 - Via Trieste - Ambulanti in festa 09:00-20:00 - Piazza Treccani e vie del centro Mercato dell’artigianato e dell’hobbistica/Commercianti in festa 10:00-12:00 / 14:00-18:00 - Giardino del Castello Bonoris “Castello in aba” giornata dedicata alle famiglie a cura di Pro Loco Montichiari 11:30-14:00 / 18:30-23:00 - Piazza Treccani Apertura punto ristoro a cura del Gruppo Parrocchiale di Vighizzolo 15:00-19:00 - Giardino del Castello Castello Bonoris “Bambini creAttivi – passa a fare un lavoretto e portalo con te” laboratorio per bambini a cura dell’Associazione Stradafacendo 20:30-22:30 - Piazza Treccani Serata musicale con il duo “Finest blend” 21:00-22:30 - Pieve di San Pancrazio Concerto del gruppo “Verona Concentus Ottoni” musiche di G. Rossini. A. Piazzolla. E. Morricone – a cura di Scuola d’Archi Pellegrino da Montechiaro Venerdì 25 maggio 21:00-22:30 - Giardino Castello - Festival della Gratitudine: “Voci in Castello” Corale San Pancrazio Sabato 26 maggio 08:30-12:00 - Piazza Santa Maria “Top volley Montichiari: Memorial Ferrari” a cura dell’ASD Volley Montichiari 20:00-23:00 - Festa frazione Trivellini 21:00-22:30 - Giardino Castello Bonoris Festival della Gratitudine: “Libere armonie” Concerto della Banda Inico Domenica 27 maggio 8:00 -18:00 - Piazze Santa Maria e Treccani Mercatino delle cose introvabili 09:00-18:00 - Piazza Treccani Motogiro a cura di “Civico 166” 20:00-23:00 - Festa frazione Trivellini 21:00-22:30 - Giardino Castello Bonoris - Festival della Gratitudine: “Nessun dorma... Alarm Rock” Concerto dell’Associazione Musicale Mario Casnici Mostre ed Eventi 12-20 maggio - Galleria Civica Montcontemporanea 4° edizione - h. 10-12 e 15-18 12 maggio ore 9-18 Mostra dell’Istituto Rita Levi Montalcini “Consiglio comunale dei ragazzi” Elaborati del Consiglio comunale dei ragazzi dell’Istituto Renato Ferrari “Le rive del ume Chiese” 19 maggio - 9 settembre 2018 - Museo Lechi “L’età dell’eleganza. Memorie fotogra che dalle collezioni di nobili famiglie”. La mostra rientra negli eventi del Brescia Photo Festival 2018 11-20 maggio LUNAPARK PARCO CITY

27


SPECIALE GIARDINAGGIO speciale a cura della redazione

Il Compostaggio

T

utti coloro che posseggono un giardino, anche piccolo, sanno bene quanti “rifiuti” verdi esso produca, soprattutto se è affiancato da un piccolo orto. E sanno anche quanto del tempo che dedicherebbero alle cure delle coltivazioni, deve essere speso invece per conferire alle isole ecologiche, o ai cassonetti, sacchi e sacchi di erba tagliata, rami, foglie, e magari anche di verdure o frutti troppo maturi, o estirpati per far posto ad altre colture. Il compostaggio ci permette di utilizzare questi rifiuti, che diventano materie prime, per produrre una discreta quantità di ottimo terriccio umifero; in questo modo il tempo impiegato per le “pulizie” del nostro giardino potrà ricompensarci, anche offrendoci del buon concime per il nostro giardino ed il nostro orto. Infatti, l’opportuno stoccaggio e trattamento di rami, foglie, erba, avanzi di cibo, bucce di frutta e verdura, permette a batteri, microrganismi e piccoli insetti di cibarsene, di svilupparsi e di decomporre le sostanze organiche presenti nei nostri rifiuti; dopo alcuni mesi il materiale organico così trattato diventerà una massa di microrganismi e di sostanze nutritive, chiamato compost, simile all’humus che possiamo trovare nel sottobosco: un terreno soffice, ben aerato e ricco di minerali, ottimo per le nostre colture. Prima di tutto è necessario scegliere il tipo di composter più adatto ai nostri scopi; quindi è il caso di valutare sia il tempo che solitamente dedichiamo al verde della nostra casa, sia la quantità di rifiuti che di solito il nostro giardino produce.

28


SPECIALE GIARDINAGGIO speciale a cura della redazione

Il cumulo: se il nostro giardino è grande avremo la possibilità di costituire un cumulo per il compostaggio, oppure una piccola zona, possibilmente rettangolare, delimitata da una rete a maglie fini o da un graticcio. E’ consigliabile coprire il cumulo di compost con teli di tessuto non tessuto, o di iuta, per evitare l’incidenza diretta dei raggi del sole, e anche per limitare l’apporto di acqua dovuto alle piogge. Composter: si tratta di una campana, spesso in plastica, dotata di un’apertura superiore, per l’inserimento del materiale da compostare, e di un’apertura laterale, oppure di una saracinesca, per prelevare il compost maturo o per controllare l’andamento del compostaggio. Alcuni tipi di composter vengono distribuiti dai comuni, che garantiscono anche, a chi li utilizza, uno sconto sulle tariffe di smaltimento dei rifiuti. Bidoni: se il materiale che desideriamo compostare è poco, o se desideriamo attuare il compostaggio in uno spazio ristretto, potremo utilizzare dei bidoni, o delle cassette, opportunamente perforati, per permettere una migliore aerazione, e dotati di coperchio. In ogni caso è bene che i contenitori per il compostaggio siano privi di fondo, oppure con il fondo costituito da una grata, e che vengano posti a contatto con il terreno: in questo modo dal terreno del nostro giardino migreranno nel compost lombrichi e altri insetti che ne accelerano la decomposizione. Inoltre dovrebbero essere dotati di coperchio, in modo che la pioggia non ne alteri il contenuto. Per accelerare la decomposizione è anche meglio triturare il materiale che si desidera compostare, in modo che sia più facilmente digeribile dai batteri e dagli insetti.

29


SALUTE e BENESSERE

ODONTOIATRIA

rubrica a cura del Dottor Saverio Ferrari Parabita - MEDICO CHIRURGO E ODONTOIATRA IN BRESCIA

S

i pone spesso il problema, in caso di carenza di osso, specialmente al mascellare superiore, di come poter inserire impianti utili a sostenere una protesi fissa. Una “filosofia” ci indica la strada della rigenerazione dell’osso tramite un intervento chirurgico in cui si utilizza osso da materiale biocompatibile (o autologo) che, irrorato dal sangue, viene inglobato dall’osso.

glie parziali, applicabili in mancanza d’osso anche in porzioni del mascellare inferiore, si impiega molto meno tempo. Il paziente immediatamente dopo l’intervento, oppure a distanza di poche ore, può già adottare una protesi provvisoria, mentre dopo tre mesi otterrà una dentatura fissa e stabile che gli restituirà il sorriso ed la masticazione ottimale.

Impianto sottoperiostale

valida alternativa alla rigenerazione ossea Le rivoluzionarie griglie in titanio evitano gli invasivi e invalidanti interventi di innesto che hanno tempi di guarigione molto lunghi Tale metodica oltre a non garantire il successo della ricrescita, a volte comporta il dover sopportare, da parte del paziente, conseguenze invalidanti ed una dolorosa convalescenza. Senza parlare dei tempi necessari all’ispessimento del tessuto, dell’ordine dei 12-18 mesi. Recentemente tuttavia, alcuni studi hanno riproposto l’impianto sottoperiostale quale alternativa alla rigenerazione. In pratica l’odontoiatra utilizza quale supporto per la protesi una griglia in titanio che si ancora al palato ed all’ossatura, a livello zigomatico, del paziente. In passato tali strutture a causa di una metodica di produzione tramite fusione a cera persa, andarono incontro a problemi di tenuta strutturale. Oggi, grazie ai passi avanti nella tecnologia di produzione le griglie sono solide ed evitano al paziente possibili problemi di natura infettiva a causa di eventuali attacchi batteriologici, che si verificavano spesso in passato. Le griglie, prodotte dalla vicentina Btk, sono costruite sulla base dei disegni cad cam, elaborati dopo l’acquisizione dei dati estrapolati dagli esami tomografici dello scheletro facciale del paziente. Il melting laser (tecnologia “presa in prestito” dall’industria aeronautica) sinterizza la polvere di titanio e, strato dopo strato, va a creare ogni griglia, personalizzata per ogni individuo in base alle proprie ed uniche caratteristiche biologiche. L’operazione per l’inserimento di una griglia per l’intera arcata dentale superiore ha in media una durata di due ore. Mentre per l’inserimento di gri-

30


31


MOTORI rubrica a cura di Saverio Ferrari Parabita

Nuova Tesla

Roadster 2 L’elettrica che straccia le supercar

SUPERIORE Elon Musk mira in alto. E non parlo solamente degli ambiziosi progetti legati a SpaceX ed ai viaggi turistici in orbita o su Marte. Con la seconda generazione di Tesla Roadster, il costruttore californiano mostra davvero i muscoli. Almeno a parole.

nota stonata: l’attesa. Per vedere su strada questa nuova Tesla Roadster, bisognerà aspettare almeno il 2020. INTEGRALE La nuova Tesla Roadster è spinta da tre motori elettrici, uno installato all’anteriore e due dietro, necessari per garantire la trazione integrale all’auto. Come tutte le sportive 2+2, lo spazio al posteriore potrebbe essere occupato praticamente solo da delle borse della spesa, mentre l’abitabilità anteriore dovrebbe essere valida.

2020 La nuova Tesla Roadster è stata a sorpresa annunciata durante la presentazione del Tesla Semi, il primo truck elettrico. I numeri della supercar elettrica sono presto detti, e sono strabilianti. Sulla carta, la nuova Roadster è capace di bruciare lo scatto da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi, superando il quarto di miglio in 8,8 secondi. Il miglior risultato tra le auto attualmente in produzione. La velocità massima è superiore ai 400 km/h, mentre l’autonomia è di 1.000 km. Unica

PRENOTARSI Se si fosse mosso qualcosa dentro di voi al vedere le immagini della Tesla Roadster di seconda generazione e voleste acquistarla a fiducia su due piedi, sappiate che dovete versare un anticipo di 50.000 dollari, consapevoli del fatto che il prezzo definitivo partirà da 200.000 dollari. O 250.000 dollarinel caso in cui siate tra i 1.000 fortunati che sono riusciti ad accaparrarsi una Founders Series.

32


33


1000 MIGLIA speciale a cura della redazione continua da pagina 19

PILOTA NAZ. 390. Paul Waltijen NL 391. Pino Petricone CH 392. Gabriele Gnudi I 393. Renato Gnutti I 394. Walter Roehrl D 395. Matteo Belotti I 396. Andreas Kainer A 397. Mark Wegh NL 398. Patrick Van Der Heijden NL 399. Michele Ciocca I 400. Alfredo Di Fazio I 401. Louis Arnitz D 402. Emanuele Maria Tabacchi I 403. Patrizio Bertelli I 404. Philip Cracco B 405. Wim Van Gierdegom B 406. Michiel Herkemij NL 407. Fritz Kaiser FL 408. Karl-Friederich Scheufele CH 409. Roberto Crugnola I 410. Joergen Witting DK 411. Carlo Marani I 412. Didier Vynckier B 413. Ferruccio Nessi CH 414. Ralf Emmerling D 415. J.A.G. Jansen NL 416. William Groskamp NL 417. Remco Vos NL 418. Emilio Bordoli I 419. Massimiliano Paglione I 420. Lennart Paul Schouwenburg NL 421. Antonio Rossi CH 422. Pol Derie B 423. Paolo Carlini CH 424. Flavio Gandolfi I 425. Sander Van Gulik NL 426. Robert Davis USA 427. Nicolas D’ieteren B 428. Peter Gabriels NL 429. Ambrogio Ripamonti I 430. Rob Peters NL 431. Kelly Martens B

CO-PILOTA NAZ. X Fabio Roscioli I Marco Jannuzzi I Benedetta Gnutti I Christian Geistdoerfer D X Niklaus Oberholzer CH X X Alessandro Asperti I Massimo Cantarelli I Monika Arnitz D Dino Tabacchi I X Bonamie Lieven B X Evelyne M. Westerman NL Benedikt Kaiser FL X Marco Vida I Casper Andrup Larsen Gianandrea Girolami I Michael Mattijs B Carlo Nessi CH Ulrike Emmerling D X Ben Odenkirchen NL Ernst Jan Van Eijkelenburg NL X Olimpia Gucci I Jurriaan Schouwenburg NL Rudy Briani I Nancy Dhollander B Alessandro Martignoni I X Jelle Staats NL X Frederic De Vuyst B X Nicoletta Moroni I Tinie Peters NL X

AUTOMOBILE MODELLO ANNO PORSCHE 356 A 1953 PORSCHE 356 A 1956 PORSCHE 356 A 1300 1955 PORSCHE 356 A 1500 GS CARRERA 1956 PORSCHE 357 A 1500 GS CARRERA 1956 PORSCHE 356 1500 S 1953 PORSCHE 356 1500 SPEEDSTER 1954 PORSCHE 356 1500 SPEEDSTER 1955 PORSCHE 356 1500 SPEEDSTER 1955 PORSCHE 356 1500 SPEEDSTER 1955 PORSCHE 356 1500 SPEEDSTER 1955 PORSCHE 356 1500 SPEEDSTER 1955 PORSCHE 550 1955 PORSCHE 550 A RS 1956 PORSCHE 550 RS 1955 PORSCHE 550 SPYDER 1955 PORSCHE 550 SPYDER 1500 RS 1955 PORSCHE 550 SPYDER 1500 RS 1956 PORSCHE 550 SPYDER RS 1957 RALLY ABC 1100 1928 RENAULT 4 CV 1957 RENAULT 750 SPORT 1954 RILEY SPRITE 1936 RILEY BROOKLANDS 9 HP SPEED WORKS CAR 1928 RILEY SPRITE TT 1937 ROVER 75 1955 SAAB 93 1957 SALMSON 2300 SPORT 1956 SALMSON GS8GD SPORT 1929 SAM C25 F SPIDER 1925 SIATA 300 BC 1952 SIATA 1100 BERLINETTA VIOTTI 1940 SIATA DAINA GRAN SPORT STABILIMENTI FARINA 1951 SIATA DAINA GRAN SPORT STABILIMENTI FARINA 1952 SIATA DAINA GRAN SPORT STABILIMENTI FARINA 1952 SIATA FIAT 1100/103 GT 1956 SIATA 208 S 1953 SIATA 208 S 1952 SIMCA 9 ARONDE 1952 SINGER LE MANS SPECIAL SPEED 1935 STANGUELLINI 1100 HARDTOP ALA D’ORO 1947 STANGUELLINI FIAT 1100 S 1948 continua a pagina 38

34


35


SPECIALE FIMAST 2018

Fiera internazionale per macchine ed accessori del settore tessile Brixia Forum - Fiera di Brescia 30/31 Maggio e 1/2 Giugno

L

a rassegna che apre scenari sui maggiori produttori di filati, presenta grandi calzifici e, unica nel settore, propone le ultime novità mondiali sulle macchine tessili per le calze. Fimast è la rassegna che, a cadenza triennale, apre gli scenari sui maggiori produttori di macchine tessile, filati ed accessori proponendo le ultime novità mondiali sulle macchine tessili per le calze. L’appuntamento con Fimast è per il 30/31 maggio e 1/2 giugno 2018 presso Fiera di Brescia Fimast ospita alcuni tra i principali brand produttori di macchine per la tessitura della calza e in fiera saranno esposte linee di produzione complete e funzionati. L’appuntamento bresciano sarà occasione di aggiornamento e formazione per il pubblico di buyer che avrà la possibilità di vedere da vicino il processo di digitalizzazione già in atto e di conoscerne conseguenze e implicazioni visto che, stando alle cronache, la quarta rivoluzione consisterà in una produzione industriale e in una gestione aziendale del tutto automatizzate e interconnesse. FIMAST È ALLA SUA QUINTA EDIZIONE “La fiera rappresenta un’occasione di coesione tra le imprese – afferma Gianpaolo Natali, Presidente di Fimast – e, soprattutto, una straordinaria opportunità per confrontarci su tematiche quali: innovazione, ricerca, nuove opportunità verso mercati emergenti o ancora accesso ai finanziamenti per lo sviluppo. In sintesi, quattro giorni per fare business”.

36

Nella passata edizione gli operatori del settore che visitarono l’evento furono circa 4.700 di cui oltre 1.300 provenienti dall’estero. Ad oggi, gran parte degli espositori della passata edizione ha già confermato la propria adesione, ma si registra anche la presenza di nuove aziende italiane ed estere. Oltre il 50% dello spazio è già stato acquistato dalle aziende partecipanti, che rappresentano più della metà della superficie complessiva individuata per l’esposizione fieristica. L’obiettivo è quello di aumentare del 20% circa l’offerta espositiva, rispetto all’edizione precedente di due anni fa, dove già si era verificata una crescita del 20% rispetto al 2014, e di proporre ai visitatori una manifestazione trasversalmente specializzata su tutta la filiera. La formula rimane quella degli spazi espositivi pre-allestiti con la medesima soluzione, il che consentirà di presentare una fiera omogenea, curata ed elegante. All’interno degli stand potranno essere visionate macchine di vario genere in funzione, filati, accessori, software e servizi.


37


1000 MIGLIA speciale a cura della redazione continua da pagina 34

PILOTA 432. Takashi Watanabe 433. Gilberto Focardi 434. Tom De Schutter 435. Graham Goodwin 436. Erik Van Dijk 437. Lorenzo Gobbi 438. David Long 439. Anatolii Krasnov 440. Grzegorz Meller 441. Peter Pfoertner 442. Julien Geert Demuynck 443. Yoichi Sato 444. Marc Behaegel 445. Ivan Sabbe 446. Dorine Ghyselinck

38

NAZ. J I B GB NL I GB RUS PL D F J B B B

CO-PILOTA NAZ. Kiyohiko Nasu J X Jan De Walsche B Marina Goodwin SGP X Luca Gobbi I Shirley Wong GB Roman Shidlauskas RUS Artur Meller PL X Delphine Wozniak B Mitsui Sato J Lorraine Rosenblum USA Maximilian Sabbe B X

AUTOMOBILE STANGUELLINI STANGUELLINI SUNBEAM TALBOT-LAGO TALBOT-LAGO TRIUMPH TRIUMPH TRIUMPH TRIUMPH VERITAS ZANUSSI ZAGATO ZAGATO ZAGATO ZAGATO

MODELLO 1100 SPORT BIALBERO 1100 SPORT BIALBERO RAPIER SERIES 1 105 BROOLANDS SPEED MODEL T 26 GS BERLINETTE TR 2 SPORTS TR 3 SPORTS TR 3 SPORTS TR 3 SPORTS RS FIAT 500 SPORT FIAT 8V FIAT 8V FIAT 1100 E BERLINETTA FIAT 1100 E BERLINETTA

ANNO 1949 1950 1957 1934 1950 1954 1956 1956 1957 1947 1947 1952 1955 1950 1952


39


SPECIALE COPERTURE rubrica a cura della redazione

Tutte le novita’ sul fronte dell’efficienza energetica per il nuovo anno Con la nuova Legge di Bilancio 2018 il governo riconferma il bonus fiscale per incentivare la riqualificazione energetica degli edifici e introduce ulteriori modifiche con l’obiettivo di agevolare tutti i lavori capaci di migliorare l’efficienza globale di singole unità e condomini. Due sono le grandi new entry di quest’anno: le detrazioni fiscali per la messa in sicurezza dei giardini condominiali e le detrazioni fiscali per la rimozione dell’amianto dai tetti. Altra novità è rappresentata dalla rimodulazione delle percentuali di detrazione relative il bonus risparmio energetico in base al al grado di efficienza raggiunto dall’immobile a opere concluse. Vediamo ora più nel dettaglio quali sono le novità introdotte dall’Ecobonus 2018 e quali sono gli ampliamenti.

NOVITÀ BONUS CASA 2018

La buona notizia è che il Bonus Casa 2018 sarà, non solo riconfermato, ma ampliato per consentire a più soggetti di beneficiarne e di allargare il range degli opere agevolabili. • Detrazione del 50% su opere di ristrutturazione edilizia per una spesa massima di 96mila euro, compresa la manutenzione ordinaria, sia per le singole abitazioni che per i condomini. • Detrazione del 50% sull’acquisto di mobili ed elettrodomestici per una spesa massima di 10mila euro. Il bonus però è valido solo se l’acquisto è a seguito di una ristrutturazione.

40

• Detrazione del 65% sulle opere per il risparmio energetico. Rispetto all’Ecobonus del 2017, quello di quest’anno prevede detrazioni differenti in base al livello di efficienza raggiunto. • Sismabonus 2018 quest’anno usufruibile non solo dalle singole unità abitative ma anche dai condomini ubicati nelle zone sismiche 1, 2 e 3. Questi possono usufruire di una detrazione unica grazie al Bonus Unico Condomini 2018 se effettuano lavori di Sismabonus e Ecobonus in un unico cantiere lavori. Il Sismabonus del 2018 è partito dal 1° gennaio 2018 e rimarrà confermato fino a dicembre 2021. Inoltre, potrebbe essere introdotta una detrazione del 100% per la diagnosi sismica degli edifici. • Cedolare secca al 10% sugli affitti a canone concordato • Bonus verde 2018 con detrazione del 36% su interventi di messa in sicurezza e riqualificazione di giardini, terrazzi e balconi per una spesa pari a 5.000 euro


SPECIALE COPERTURE rubrica a cura della redazione • Detrazione del 50% sull’Iva pagata per l’acquisto di una casa in classe A o B direttamente dal costruttore(ancora da confermare) Ultima grande novità: il Bonus Casa si amplia e inizia la sua trasformazione in Bonus Città perché desidera inglobare anche tutte le opere di riqualificazione urbana:manutenzione del verde urbano e rifacimento delle facciate di condomini e palazzi storici con attenzione anche all’edilizia popolare.

COME FUNZIONA LA DETRAZIONE CON L’ECOBONUS 2018

L’importo complessivo viene diviso in quote di pari importo da scaricare con la dichiarazione dei redditi mediante il modello 730 o Unico. Le quote possono essere massimo 10 e la suddivisione va effettuata rispettando sempre i limiti di spesa previsti per ogni intervento.

QUALI DOCUMENTI PRESENTARE PER ACCEDERE ALL’ECOBONUS

Per eccedere all’Ecobonus 20187 è necessario presentare una precisa documentazione, che comprende: • Scheda informativa di tutti gli interventi realizzati • Certificazione energetica dell’edificio (da presentare qualora siano stati effettuati interventi su infissi sul singolo alloggio, installazione pannelli

solari, caldaie, pompe di calore e/o impianti geotermici) Questi due documenti devono essere spediti all’ENEA esclusivamente per via telematica entro 90 giorni dalla conclusione dei lavori. Qualora sia stata effettuata l’installazione di finestre e infissi è necessario presentare anche l’attestazione di intervento conforme ai requisiti di legge. Lo stesso documento va fornito anche in caso di sostituzione dell’impianto di climatizzazione invernale con un’eccezione: se inferiore a 100 kW, il documento può essere sostituito dalla dichiarazione del produttore. Per quanto riguarda i documenti di pagamento i privati sono vincolati al bonifico bancario o postale. Altre tipologie non prevedono di accedere alle detrazioni fiscali.

41


REDAZIONALE rubrica a cura della redazione

Studi odontoiatrici Sfp sinonimo di capacita’, voglia di fare e innovazione Carico immediato, interventi senza dolore, protesi fisse in tempi brevi e porre sempre al centro il paziente e le sue esigenze, nel lavoro del Dottor Saverio Ferrari Parabita

I

ntraprendente e istrionico il Dottor Saverio Ferrari Parabita è tra i professionisti del settore odontoiatrico più conosciuti e stimati a Brescia. Originario di San Remo, dopo la laurea fa pratica nel reparto di chirurgia Maxillo Facciale al San Raffaele di Milano. Oltre ad affinare le sue capacità con le metodiche ricostruttive a seguito di traumi e malattie oncologiche si avvicina all’implantologia dentale fino ad arrivare ad essere tra i primi e tra i maggiori esperti in Italia nella tecnica del carico immediato. Il Dottor Parabita sin dagli Anni ‘90 è protagonista di diversi congressi anche all’estero, dove spesso è chiamato sul palco quale relatore. Presso l’Università di Chieti, inoltre, tiene un corso di implantologia elettrosaldata. L’obiettivo perseguito da questo stimato professionista è ben chiaro: fare in modo che, senza dolore ed in tempi brevi, il paziente possa riacquistare la corretta masticazione ed il miglior sorriso. Non solo carico immediato “tradizionale”, con in genere quattro impianti a sostenere un’intera arcata dentale, ma anche impianti zigomatici, ed impianti pterigoidei con i quali si riescono a risolvere alcuni tra i più seri casi di atrofia ossea. Con queste tecniche il paziente ottiene una protesi

provvisoria con cui masticare e parlare senza difficoltà già poche ore dopo l’intervento e nel giro di pochi mesi una volta stabilizzati gli impianti, la protesi definitiva. Di recente lo Studio Parabita è anche diventato il Centro di Riferimento di Brescia e provincia per Eagle GridTM, l’innovativa griglia in titanio che risolve i casi più gravi di mancanza d’osso per l’inserimento di impianti, restituendo a chi non poteva fare a meno della dentiera la gioia di ritrovare la corretta funzione masticatoria e la voglia di sorridere in maniera naturale e spontanea. Nello studio di Brescia, come in quello con sede in Bergamo il Dottor Parabita ed i suoi collaboratori eseguono anche interventi di conservativa ed estetica odontoiatrica, endodonzia e profilassi per l’igiene orale e la prevenzione. Da segnalare che ogni assistente che opera in questi studi ha una formazione conseguita in sala operatoria e che per alcuni casi viene consultato un medico anestesista. Per conseguire il risultato ottimale ogni singolo caso viene qui analizzato con le più avanzate strumentazioni hi-tech sul mercato, a partire dai macchinari per radiografie, panoramiche e Tac.

Uno dei riuniti odontoiatrici nello studio di Brescia del Dott. Parabita.

42

Particolare della sala d’attesa nello studio di Brescia del Dott. Parabita.


43


44

Profile for Editrend

Magazine Punto Bresciano - numero 3 - Maggio 2018  

Speciali: 1000 Miglia, BIE, FIMAST e Maggio Monteclarense. Appuntamenti con Storie d'Impresa, Rubriche: Motori, Salute e Benessere, Speciale...

Magazine Punto Bresciano - numero 3 - Maggio 2018  

Speciali: 1000 Miglia, BIE, FIMAST e Maggio Monteclarense. Appuntamenti con Storie d'Impresa, Rubriche: Motori, Salute e Benessere, Speciale...

Advertisement