Page 1

Numero 15 - del 5 maggio 2014 Direttore resp. Emilio Piervincenzi

Promossi & Bocciati Serie D girone G: Lupa Roma Promossa in Lega Pro; Terracina In finale di girone Play Off Play-off: San Cesareo, Olbia; retrocesse: Porto Torres, S.M.Mole Play out Budoni-Arzachena, Latte Dolce-Selargius Eccellenza A: Viterbese promossa in D, Rieti play-off Retrocesse e play-out: da decidere Eccellenza B: Lupa Castelli in D; play-off Albalonga Retrocesse: Cecchina, Formia, Play-out: Ceccano, Gaeta, M.S.Giovanni; quarta da decidere Promozione A: Nettuno in Eccellenza; play-off Almas, C.Fiumicino Retrocesse: R.Morandi; seconda retrocessa e play-out da decidere Promozione B: Acquapendente in Eccellenza, Play-off: V.Tevere, Montespaccato Retrocesse: Accademia, Contigliano, Anguillara; Play-out: Riano, Pianoscarano Promozione C: Promozione e play-off: da decidere Retrocesse: Valmontone, Morena; Play-out: da decidere Promozione D: Promozione e play-off da decidere Retrocesse: Campo Boario, Anitrella; play-out da decidere


2 Il CalcioVero

Diritto sportivo

I Top della settimana a rubrica “thumb up” la dedichiamo oggi alla Empolitana Giovenzano, girone A di Eccellenza. La squadra di mister Amici sembrava infilata fatalmente nel tunnel della retrocessione diretta, nonostante fosse stata capace di vincere la Coppa Italia ai danni della, udite udite, Viterbese. E invece ecco che batte per 2-1 il Montecelio, giocando per 50 minuti in inferiorità numerica e senza diverse pedine importanti; oggi se n’è andata a Monterosi in uno partita da dentro o fuori è riuscita a prelevare per 3-2. Mister Amici e i suoi ragazzi stanno veramente facendo un miracolo. Francesco Stolfi

L

I Flop della settimana ale invece, malissimo, il Colleferro M (Girone B). Nella corsa ai play-off, i rossoneri cadono rovinosamente in quel di Roccasecca (3-1) contro una squadra ormai in vacanza e non approfittano della sconfitta dell’Albalonga a Cisterna. Avrebbero potuto avvicinarsi a un solo punto, mettere pressione, riscattare la batosta subita nello scontro diretto sette giorni fa. E invece addio play-off. Sarebbe stato lo stesso se fosse rimasto in panchina Baiocco? Gli errori della società, che pure aveva rinforzato la rosa in dicembre, si sono riversati clamorosamente sui risultati Francesco Stolfi

ilcalciovero direttore responsabile Emilio Piervincenzi Progetto grafico e realizzazione: Alessandro Mazzitelli Editore: Piervi comunicazione s.r.l. e-mail: ilcalcioveroweb@gmail.com Via Roccaraso 27 - 00135 Roma Responsabile Pubblicità Studio Eleuteri tel.06.97.274.126 Aut. del Tribunale di Roma n.27 del 18/02/2013

IL TESSERAMENTO: CHE COS’E’? di Francesco Casarola (Agente FIFA – Esperto di Diritto Sportivo)

In questa sede ci soffermeremo sul tesseramento in generale e sulle definizioni delle categorie dei calciatori. Qualcuno si domanderà o si è già domandato, senza avere una risposta chiara, come si entra a far parte (dal punto di vista giuridico) della vita federale del giuoco del calcio. La risposta è nell'istituto del tesseramento. Affinchè l'ordinamento riconosca le prestazioni sportive di un calciatore è necessario un atto di adesione all'ordinamento sportivo; questo atto di adesione prende il nome di tesseramento. E ha le caratteristiche di: - stretto formalismo - rigidità e tipicità

N

CHI PUO' ESSERE TESSERATO? La risposta istintiva è che unicamente i calciatori possano tesserarsi, ma le NOIF (Norme Organizzative Interne alla Fed G C) indicano, agli artt.36 e ss., anche altri soggetti quali: - Dirigenti federali (art. 36 NOIF) - Dirigenti e collaboratori nella gestione sportiva (art. 37 NOIF) - Tecnici (art. 38 NOIF) In questa sede ci soffermeremo in particolare sulla definizione che a prima vista potrebbe sembrare la più scontata, quella di "calciatore". Per le NOIF "calciatore" non è genericamente "colui che pratica il giuoco del calcio" [definizione che è a tutti chiara fin da bambini] ma è innanzitutto un atleta che svolge la sua attività sportiva con o senza remunerazione. In particolare l'Art. 27 NOIF distingue l'atleta in: - Professionista - Non professionista - Giovane ( a sua volta questa categoria si divide in "Giovane di serie" e "Giovane dilettante") Per "professionista" si intende quell'atleta che svolge la sua attività sportiva in maniera onerosa, regolata da un contratto, con una formazione di Lega Nazionale Professionista o della Lega Professionisti Serie C. Il contratto

sottoscritto dall'atleta non deve avere durata superiore ai cinque anni per i calciatori maggiorenni, mentre per i minorenni la durata massima è di tre anni e non si devono violare le norme definite dalla L. 91/81 e dagli accordi collettivi delle varie Leghe con la Associazione Calciatori. Il primo contratto da professionista può essere stipulato da calciatori che abbiano compiuto 19 anni prima dell'inizio della stagione a cui si fa riferimento nella stipula del contratto. Salvo cio' che è disposto nell'art. 33 c. 3 NOIF rubricato "Giovane di Serie". I calciatori non professionisti "sono quelli che a seguito di tesseramento, svolgono attività sportiva per società associate nella LND compresi quelli di sesso femminile, quelli che giocano il "Calcio a Cinque" e quelli che svolgono attività ricreativa"(art. 29 NOIF). Per questa tipologia di atleti è esclusa ogni tipo di forma di lavoro, sia autonomo che subordinato. Per "giovani" si intendono gli atleti tra gli 8 e i 15 anni di età., che possono svolgere attività nelle Leghe o che svolgono attività esclusiva nel Settore per l'Attività Giovanile e Scolastica. Questa tipologia di atleta è vincolato alla società per la quale è tesserato per la sola durata della stagione sportiva. Nel variegato mondo dei giovani vi sono anche "i giovani dilettanti", i quali possono assumere con la società della LND per la quale già tesserati un vincolo che avrà durata fino al 25° anno di età. Mentre i calciatori con la qualifica di "giovani di serie" sono quelli che compiono 14 anni e sottoscrivono un vincolo, dopo l'accoglimento del tesseramento per una società associata ad una Lega professionistica. Questi hanno un particolare vincolo con la propria società fino al 19 anno di età, questo per permettere alla società di poterlo addestrare e formare per la prima squadra. Fin dal 16 anno di età il giovane di serie puo' essere tesserato come professionista dalla propria società con contratto al massimo di durata triennale. Il giovane di serie può essere tesserato come professionista già all'età di 16 anni (vedi sopra sezione "professionista") ma il contratto non potrà avere durata superiore a 3 anni.

Risultati finali giovanissimi JUNIORES NAZIONALI Latte Dolce-Lupa Roma 0-4 Lupa Roma alla fase finale nazionale JUNIORES ELITE CECCANO - MONTESPACCATO 2-1 V. PERCONTI – SAVIO 3-1 FINALE REGIONALE VIGOR PERCONTI-CECCANO

ALLIEVI ELITE Savio - Lodigiani 4-0 Vigor Perconti - Ostiamare 1-3 (Supplementari) FINALE SAVIO-OSTIAMARE GIOVANISSIMI ELITE Vigor Perconti - Lodigiani 1-0 N. Tor Tre Teste - Urbetevere 1-0 FINALE N-T.T.TESTE-VIGOR PERCONTI


www.ilcalciovero.it

di Emilio Piervincenzi

Il CalcioVero

3

eccellenza Viterbo in festa

"Viterbese in D per vincere ancora" Vincenzo Camilli e i retroscena della stagione gialloblù: "Bravi a capire la lezione delle sconfitte" o hanno portato in trionfo, oggi, perché alla sfida dell’anno Vincenzo Camilli non ha potuto partecipare. Gli sarebbe piaciuto, come sarebbe piaciuto a papà Piero, esserci giovedì scorso allo “Scopigno” quando i suoi ragazzi ne hanno rifilati tre al povero Rieti, conquistando sul campo dell’avversario di una stagione intera la promozione in D. Non c’erano, i Camilli, perché colpiti da un lutto grave: solo un giorno prima se n’era andato Silvio, il fratello di Piero. Ma oggi no, oggi Vincenzo non ha potuto né voluto sottrarsi all’abbraccio dei suoi tifosi e dei suoi calciatori. Dunque Viterbese in D, la famiglia che vince la sfida sul campo e sulle tribune con Fedeli, tanta gioia ma anche l’occasione per rivedere, a bocce ferme, quel che è accaduto e preparare quel che accadrà. Dunque, Vincenzo. Quando c’è stata la svolta? “Quando abbiamo cominciato a capire i nostri sbagli, quando le sconfitte ci hanno insegnato a ripartire e a correggerci. La disfatta in finale di Coppa Italia con l’Empolitana, i quattro gol incassati col Grifone Monteverde e le altre sconfitte, tutte brucianti, ma salutari. Abbiamo capito che dovevamo rovesciare il tavolo e abbiamo chiamato Gregori. Prima ancora, a dicembre, abbiamo rifatto la squadra. E abbiamo vinto”. Che cosa non la convinceva di Claudio Solimina? “Beh, non ci convincevano le sue gerarchie assolute, anche quando le condizioni fisiche imponevano scelte diverse. Con Gregori tutto è

L

cambiato e giocava solo chi stava in forma e non chi aveva calcato categorie superiori. Ma ringraziamo lo stesso Claudio, che è un ottimo tecnico e una splendida persona. Solo che se non fossimo intervenuti ora non staremmo al “Rocchi” a festeggiare”. Beh, del resto con tutti i soldi che ci avete messo fallire la promo-

tori come Vegnaduzzo o Fapperdue o Pero Nullo o Cerone non c’entrano nulla con l’Eccellenza. Ma la piazza non poteva accontentarsi, a Viterbo – se ami il calcio come lo amiamo noi Camilli – non ti puoi presentare con calciatori come si dice “di categoria”. Devi alzare l’asticella. Noi l’abbiamo fatto”. Siete pronti ad alzare l’asticella

zione sarebbe stato un vero smacco… “Cifre non ne faccio, ma è chiaro che abbiamo speso molto. Gioca-

anche il prossimo anno? “Certo. Noi non facciamo campionati per restare anonimi, ma per vincerli. Andiamo in D con un solo

obbiettivo: salire in Lega Pro. Ma a certe condizioni…”. Quali? “Il problema grande da risolvere sono le strutture. Non c’è un campo dove possiamo allenarci, il “Rocchi” è vecchio e non adatto alla Lega Pro, ci sentiamo soli e questo non va bene. Se le condizioni restano queste, non ci può essere sintonia con il Comune. Noi vogliamo fare calcio di alto livello a Viterbo, che è la mia città, ma ci deve essere consentito. Altrimenti amen, nessuno deve dimenticare che abbiamo il Grosseto che milita in Lega Pro e possiamo anche decidere di dedicarci esclusivamente alla squadra toscana. Non è nelle nostre intenzioni, ma per viaggiare insieme bisogna essere in due”. Rifarete la squadra? “Ora è ancora presto per questo discorsi e per fare nomi. E’ chiaro che per vincere un campionato di D, che con la riforma della Lega Pro sarà ancora più difficile per i tanti giocatori che dalla C scenderanno di categoria, non sarà affatto facile. Dunque rimetteremo le mani sulla “rosa”, nella consapevolezza che Viterbo non è città che si accontenta e che i Camilli quando investono lo fanno sul serio e per vincere”. C’è anche il risvolto positivo della riforma: e cioè che saranno molti i calciatori di Lega Pro sul mercato… “Ne siamo consapevoli. E, stia tranquillo e soprattutto stiano tranquilli i nostri tifosi, che i calciatori che arriveranno saranno di qualità assoluta”. E’ una promessa, Vincenzo? “Di più. E’ un impegno”.

Collegati al sito www.cibisiciliani.com e fai i tuoi acquisti online


www.ilcalciovero.it

4 Il CalcioVero

Archiviata la promozione Lupa Roma (oggi 2-2 ad Arzachena), l’attenzione si sposta sulle retrocessioni, i play-out e i play-off. Il S.M.Mole conclude la sua breve stagione e torna in Eccellenza (1-2 con il Latte Dolce) e si aggiunge al Porto Torres. Play-out tutto

SERIE D

Il Big Match

sardo per Budoni contro il Selargius e il Latte contro l’Arzachena. Per i play-off Terracina dritto al secondo turno, quando sfiderà la vincente di San Cesareo-Olbia. Per i tirrenici molto probabilmente un’altra sfida decisiva a porte chiuse

Pareggio e tutti contenti difesa Fondi è da record ermina con un pareggio sul campo dell’ Astrea, il secondo consecutivo, il nono stagionale ed il quarto in trasferta, il cammino del Fondi nel campionato di serie D. Un cammino che si chiude con un giusto nulla di fatto e che al tempo stesso sancisce il sesto posto finale della squadra di Carlo Pascucci; con la perla di aver concluso come miglior difesa del girone (solo trenta reti al passivo). Primo tempo 5’: Fondi vicino al vantaggio. Avallone sfrutta un'indecisione di Cruciani, si invola verso Micheli, ma complice un rimbalzo errato del pallone, calcia di poco a lato 7’: l’ Astrea replica con Pentassuglia, la cui conclusione rav-

T

vicinata sotto misura viene respinta in corner con il corpo da Cirilli 12’: palla in corridoio di Matarazzo per Leone che entra in area, conclusione a girare e parata del portiere di casa Al 17’ arriva la rete del Fondi. Punizione calibrata in area di Barone, botta al volo di Vaccaro respinta da Micheli, la palla viene raccolta da Andrea Avallone, che in scivolata mette in rete da pochi passi; per il giovane attaccante classe ’97, alla quinta presenza in prima squadra, prima da titolare, è il primo goal in serie D 21’: cross in area di Dominici per Avallone, ma al momento del tiro il giocatore fondano viene anticipato in angolo da Cruciani 29’: gran tiro dalla distanza di Barone, la sfera va di poco a lato 46’:

palla a lato su tiro di esterno di Barone dai 22 metri 1’: subito pericolosa l’ Astrea, con Cipriani che coglie la traversa sugli sviluppi di un calcio d’ angolo 12’: locali ancora in avanti con un tiro del neo entrato Secci (velo di Di Iorio su cross di Giuntoli) parato da Senatore 14’. L'Astrea continua a macinare gioco e perviene al pareggio: su lancio dalle retrovie, nel tentativo di anticipare un avversario, Cirilli commette fallo di mano involontario in area. E’ rigore, che DI Iorio trasforma insaccando all’ incrocio dei pali 21’: parata di Senatore su Giuntoli 26’: punizione di Barone a spiovere in area, sul secondo palo Cirilli va di testa e Micheli para in tuffo 41’: Pallonetto velenoso di Di Iorio all’ interno

Terracina -Isola Liri 5-1

"Manita" Terracina nel silenzio assordante a strana domenica. Il Terracina raggiunge il punto più alto della storia, mai aveva finito il campionato di Serie D al secondo posto, e pure oggi pomeriggio nessuno aveva voglia di sorridere. Comprensibile per una squadra che ha accarezzato il sogno della promozione. Ma la vera tristezza è trasmessa dallo stadio vuoto. I cancelli sbarrati (oggi anche quello fuori l'impianto) sono ormai una sgradita abitudine. E a partita in corso dalla Curva Cannucce arrivano i cori di incoraggiamento per il presidente Attilio Saturno. Prima del fischio d'inizio alcuni tifosi hanno anche donato una targa al massimo dirigente ringraziandolo per il sogno che ha fatto vivere alla cittá. Una città che ama sempre più il Terracina calcio. Le disposizioni prefettizie degli ultimi mesi hanno paradossalmente amplificato questo attaccamento. Da questo legame viscerale il Terracina calcio deve ripartire. La vittoria di oggi? I ragazzi di Agovino sono riusciti a rifilare un pokerissimo all'Isola Liri. Nel 5-0 finale brillano le prestazioni di Oggiano (migliore in campo) e Genchi, autori di una doppietta. L'altra rete è stata siglata da Nuvoli. Ora comincia un'altra partita, quella dei playoff nazionali di serie D. Il Terracina si prepara per affrontare la vincente di San Cesareo-Olbia,

L

le altre due squadre capaci di conquistare il mezzo Paradiso. Se i ragazzi di Agovino sapranno essere più forti delle avversità ambientali, se riusciranno a vincere in un "Colavolpe" ancora e forse per sempre (inevitabile essere pessimisti a questo punto) desolatamente vuoto, allora quel mezzo sogno potrebbe veramente diventare realtà. La rosa è competitiva, ci

sono calciatori di assoluto valore tecnico come Marzullo e bomber Fava, il presidente Saturno è determinato ad andare avanti. E soprattutto c'è un precedente assai significativo e incoraggiante. Lo scorso anno la serie D venne conquistata proprio prevalendo ai play-off di Eccellenza. Significa che nel Dna di questa società c'è la voglia e la forza di non mollare mai.


www.ilcalciovero.it

della area rossoblù, ma la sfera è alta. Dagli spogliatoi. RAMBAUDI (All. Astrea): "Chiudiamo positivamente con un bilancio sicuramente importante; forse avremmo meritato qualcosa di più, ma su questo stiamo già lavorando in ottica futura". PASCUCCI (All. Fondi): "Ci tenevamo a chiudere bene, e penso che ci siamo riusciti. CI siamo collocati nella parte alta della classifica, così come negli auspici della società, e l’ obiettivo è stato pienamente raggiunto. C’è rammarico per il fatto di non essere riusciti ad agguantare la zona play off, che sarebbe stato il giusto premio per un gruppo di calciatori con il quale ho potuto lavorare egregiamente e senza problemi".

Il CalcioVero

ASTREA-FONDI 1-1 Astrea: Micheli, Cruciani (24’ pt Maurizi), Pentassuglia, Battisti, Briotti, Cipriani, Fazio (30’ st Tagliaferri), Bellini (8’ st Secci), Di Iorio, Di Benedetto, Giuntoli. A disp.: Ciurluini, Dionisi, Perucca, Forchini, Filomena, Sorrentino. All. Rambaudi. Fondi: Senatore, Difino, Zara, Cirilli, Barone, Vaccaro, Avallone, Perna (43’ st D’ Alterio), Matarazzo, Leone, Dominici (19’ st Di Palma). A disp.: Buccheri, Pompei, Lombardi, Mastroianni, Paparello, Ruscitto, Dervishi. All. Pascucci. Arbitro: Lillo di Brindisi (Punziano-Agata).

N.S.M.D. M. Marino - Latte Dolce 1-2

Delizos al 92’ condanna il Marino a vittoria che doveva arrivare è arrivata, vittoria che condanna alla retrocessione diretta il Santa Maria delle Mole Marino ma non esime i sardi dalla roulette dei polayout. Latte Dolce che se la vedrà con l’Arzachena, ma con un doppio risultato a favore (vittoria o pareggio ai supplementari) in virtù della migliore posizione in classifica. Ma una partita secca è sempre un rischio e saranno giorni di tensione a Sassari. E’ comunque, quello dei ragazzi di mister Scotto che, non va dimenticato, sono stati promossi in D grazie agli spareggio nazionali dei play-off di Eccellenza, andando a vincere sul campo del Fregane in una partita dal finale pieno di polemiche e di tafferugli. E’ stato Delizos l’eroe della giornata, grazie alla sua doppietta nel secondo tempo dopo una prima frazione di gara terminata sotto di una rete. Il gol decisivo è arrivato al 92’, quando i romani erano tutti sbilanciati in avanti nel tentativo di strappare i tre punti e dunque evitare la retrocessione diretta che invece alla fine è ar-

L

5

rivata. Marino dunque che retrocede in Eccellenza, mentre la squadra di mister Scotto, visti i risultati giunti dagli altri campi, accede ai playout: gara secca, domenica 18 maggio, contro il Selargius al comunale di via Leoncavallo. Sentito telefonicamente al termine della gara odierna, Pierluigi Scotto si è detto «soddisfatto della prestazione della ripresa, perché nei primi 45' eravamo condizionati dalla paura di prendere ammonizioni pesanti qualora avessimo dovuto giocare i playout. All'intervallo ho sostituito i tre diffidati, Cocco, Falchi e Ruggiu con Nieddu, Pinna (all'esordio in serie D, ndr) e Dore e abbiamo disputato una grande gara riuscendo a portare a casa una vittoria che, se è vero che non ci regala la salvezza, almeno ci trasmette la carica e le motivazioni per fare quest'ultimo sforzo contro il Selargius». Contro i cagliaritani saranno a disposizione anche Usai e Derudas oggi assenti per squalifica.

Serie D - Eccellenza - Promozione Prima categoria - Juniores Allievi - Giovanissimi Interviste - Filmati - Photo Gallery Giudice sportivo - Risultati Classifiche - Statistiche

il calcio dei dilettanti trattato dai professionisti www.ilcalciovero.it Pagina Facebook ilcalciovero ricordati di cliccare su Mi piace e avrai notizie in tempo reale e sempre aggiornate direttamente sul tuo profilo


6 Il CalcioVero

I numeri della

34ÂŞ giornata

Prossimo turno - 04/05/2014

Verdetti

Arzachena Astrea Cynthia Genzano N.S.Maria Mole Portotorres San Cesareo Selargius Calcio Sora Terracina Calcio

Lupa Roma promossa PLAY OFF Terracina (direttamente fase finale) San Cesareo; Olbia

Lupa Roma Fondi Calcio Calcio Budoni Latte Dolce Palestrina Olbia 1905 Maccarese G. Anziolavinio Isola Liri S.R.L

2- 2 1- 1 0- 1 1- 2 1- 8 1- 1 2- 1 0- 0 5- 0

Classifica

Squadra LUPA ROMA TERRACINA CALCIO SAN CESAREO OLBIA 1905 CYNTHIA GENZANO FONDI CALCIO S.R.L. ASTREA ANZIOLAVINIO MACCARESE GIADA PALESTRINA 1919 SORA ISOLA LIRI S.R.L. POL.CALCIO BUDONI LATTE DOLCE CALCIO ARZACHENA SELARGIUS CALCIO N.S.MARIA MOLE M. PORTOTORRES

g 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34

v 22 19 19 17 15 14 12 12 13 12 14 10 12 11 9 8 8 1

n 4 10 9 7 8 9 11 11 8 10 6 15 7 10 8 11 8 4

La vittorie stagionale del Portotorres

RETROCESSE

Porto Torres, S.M.Mole PLAY OUT Budoni; Arzachena; Latte Dolce; Selargius

p 8 5 6 10 11 11 11 11 13 12 14 9 15 13 17 15 18 29

gf 71 73 76 59 57 47 45 41 50 53 42 41 48 34 36 54 50 21

5

statistiche

Totale

pt 70 67 66 58 52 51 47 47 47 46 45 45 43 43 35 35 32 7

1

gs 36 33 37 46 42 30 38 41 50 47 36 45 46 40 56 75 63 137

mi 2 -1 -2 -10 -15 -17 -21 -21 -21 -22 -20 -23 -25 -25 -33 -33 -36 -61

rig 0 0 0 0 1 0 0 0 0 0 3 0 0 0 0 0 0 0

Partite giocate: Vittorie in casa: Pareggiate: Vittorie in trasferta:

306 137 78 91

Goals segnati: Goals in casa: Goals in trasferta:

898 489 409

MIGLIOR ATTACCO (MEDIA RETI PER PARTITA) SAN CESAREO TERRACINA LUPA ROMA OLBIA 1905 CYNTHIA GENZANO

2.24 2.15 2.09 1.74 1.68

Le sconfitte in campionato per il Terracina

76 Le realizzazioni del San Cesareo

MIGLIOR DIFESA (MEDIA RETI PER PARTITA) FONDI CALCIO TERRACINA SORA LUPA ROMA SAN CESAREO

0.88 0.97 1.06 1.06 1.09

Legenda classifica promossa play off play out retrocedono

0.88 La media reti subite a partita per il Fondi Calcio

TERRACINA-ISOLA LIRI 5-0

SORA-ANZIOLAVINIO 0 - 0

PISTOIESE-FOLIGNO 1-1

SCANDICCI - FLAMINIA CIVITA C. 2-1

Terracina: Teoli, Sbardella (10' st Marra), Serapiglia, Costantino, Varchetta, Bucciarelli (15' st Ostieri), Oggiano, Nuvoli, Genchi, Falco (22' st Di Paolo), Miele. All. Agovino

Sora: Agostini, Giusti, D'Ambrosio (17'st Lo Monaco), Tirelli, Scardala, Alviti, Prata (7'st Zaccaro), D'Ovidio, Ciaramelletti (27'st Casavecchia), Casimirri, Taverna. A disp. Ludovici, Cassandro, Mastromattei, Palmitessa, Lilla, Pintori. All. Farris (in panchina Monaco).

Pistoiese (4-2-4): Olczak; Varricchio, Gorelli, Collacchioni, Giovanelli; Cecchi, Vianello; Minincleri, Peluso, De Angelis, Toledo. A disp: Sambo, Molnar, Varutti, Nocentini, Lasme, Giordani, Innocenti, Buglio, Galasso. All.: Morgia.

SCANDICCI (4-3-1-2) Mariotti; Pezzati, Di Giusto, Salvadori, Bini; Ammannati, Gianotti, Mazzolli; Sekseni; Keqi, Kouko A DISPOSIZIONE Berti, Bettoni, Ricciardi, Della Scala, Chiarello, Morelli, Mordini, Bigeschi, Baldini ALLENATORE Brachi

Anziolavinio: Rizzaro, Ugolini (46'pt Giancana), Succi, Nanni, Petricca (18'st Di Dionisio), Giordani, Bendia (7'st Zigulich), Guida, Massella, Tulli, Angeletti. A disp. Rotatori, Fioravanti, Picariello, Lauri, De Carolis, Drago. All. Chiappara. Arbitro: sig. Santorelli di Salerno (Pizza e Salerno). Note: ammoniti Scardala, Massella. Angoli 5 4 per l'Anziolavinio. Spettatori 300 circa

Foligno (4-5-1): Biscarini; Calzola, Ciurnelli, Settepassi, Adamo; Polpetta, Chiani, Menchinella, Piovano, Agostini, Maulini. A disp.: Rospetti, Mencarino, Bravini, Giovannetti, Angelucci, Giambi, Candelori, Veneroso, Lima All.: Nofri.

FLAMINIA CIVITA CASTELLANA (4-3-3) Palombi; Simmi, Bricchetti, Morbidelli, Cota; De Palma, Buono, Cioccolini; Persio, G. Polidori, Sciamanna A DISPOSIZIONE Nasti, Macri, Luzzitelli, Lattarulo, Scortichini, Borromei, Greco, Minnucci, Puccica ALLENATORE Puccica

Marcatori: 21' Minincleri (P), 8' st Collacchioni (Autorete)

ARBITRO Cataldo di Bergamo RETI nel p.t. al 5' Sciamanna (F), al 28' Morelli (S); nel s.t. al 43' Keqi (S)

Isola Liri: Fiorini, Petrarca, Berardi, Bianchi (1' st Atturo) Poziello C. (19' st Tullio), Terra, Tomassi (5' st Graziani), Franzese, Caira, Poziello R., Basilico. All. Grossi Arbitro: Garofalo della sezione di Torre del Greco Marcatori: 3' pt Nuvoli, 37' pt, 14' st Oggiano, 4', 30' st Genchi rig. Note: ammoniti ; corner 3-1 per l'Isola Liri; partita giocata a porte chiuse.

Arbitro: Vidali di Pordenone.


Serie D Eccellenza Promozione Prima categoria Juniores Allievi Giovanissimi

il calcio dei dilettanti trattato dai professionisti

Interviste Filmati Photo Gallery Giudice sportivo Risultati Classifiche Statistiche

www.ilcalciovero.it Pagina Facebook ilcalciovero ricordati di cliccare su Mi piace e avrai notizie in tempo reale e sempre aggiornate direttamente sul tuo profilo


www.ilcalciovero.it

8 Il CalcioVero

Nel girone E, il Flaminia ha compiuto l’ennesima impresa, salvandosi anche in questo campionato. Ostia Mare-Pianese scoppiettante di gol (3-3), ma per i ragazzi di Pochesci quanti rimpianti. I biancoviola non sono riusciti a centrare i play-off, causa alcuni scivoloni interni,

SERIE D

Il Big Match

mentre lo Scandicci, quarto, non sembrava così superiore alla società lidense. Ora serenità e un nuovo programma per la prossima stagione. Retrocedono Narnese, Pontevecchio e Fiesole, tutto umbro il lotto per i play-out. Pistoiese già promossa da tempo

Festa del gol a Ostia ma quanti rimpianti... d i Riccardo Troiani Cala il sipario sulla stagione agonistica 2013-2014 della Prima Squadra biancoviola, iniziata con mister Caputo e proseguita e terminata poi da Sandro Pochesci. I lidensi chiudono al sesto posto (già matematico dal turno precedente, ndr) nel Girone E con 52 punti, 14 vittorie, 10 pareggi e 10 sconfitte (24 punti conquistati in trasferta, 28 tra le mura amiche, ndr) mancando il playoff solamente per la "tagliola" dei 10 punti e + che ostano al raggiungimento del medesimo. L'ultimo appuntamento, quello che si è consumato oggi all' Anco Marzio, e che è terminato sul 3 a 3 contro la Pianese (già ai playoff ma ora sicura di disputarlo in casa grazie al punto di Ostia, ndr) ha regalato comunque tante emozioni: dai sei gol realizzati e, in particolare, alla gemma del 3 a 2, la 100^ con la maglia biancoviola del capitano di mille battaglie, MAURIZIO ALFONSI . Ma se per il capitano è stata la 100^ volta in gol con i colori biancoviola, per il giovane '95 Daniele Lo Cascio, nel giorno del suo compleanno, è stato il battesimo in Serie D, avvenuto al 13' della ripresa nel cambio che ha visto uscire un altro talentuoso '95, D'Antoni, il quale aveva già festeggiato insieme a Palazzini, Miozzi, Cappelli e Cappabianca la gioia dell'esordio tra i Dilettanti. Infine, ma non ultima per importanza, la doppietta (la quarta in stagione) per Piciollo, bomber stagionale dell' Ostiamare con 12 reti, alla sua prima a Via Amenduni. Ma andiamo a raccontare questo ultimo appuntamento della Serie D per questa stagione. E partiamo proprio dall'inizio spumeggiante dei lidensi e di Piciollo, subito in rete al 15'. Al primo affondo il numero 11, servito da capitan Alfonsi si libera in area e poi conclude con un rasoterra micidiale per il numero uno della Pianese, Marini. La formazione senese prova a rispondere ma in due circostanze trova sulla propria strada un Travaglini attento e reattivo. Allora l' Ostiamare ne approfitta e piazza la zampata del 2 a 0, poco prima della mezzora. Ancora Piciollo, scatenato, ma questa colta sfruttando il delizioso invito di D'Astolfo, brucia Marini sul primo palo, siglando la rete numero 12 della sua positivissima stagione. La squadra di mister Coppi sembra al tap-

I

Foto Spadolini

peto ma al 43', a due giri d'orologio dall'intervallo, torna in corsa. Intervento falloso in area di Piroli e calcio di rigore per la Pianese. Dal dischetto il bomber della Pianese, Zuppardo, non sbaglia. E' questa l'ultima emozione del primo tempo che, dunque, si chiude con i ragazzi di Pochesci meritatamente avanti ma per 2 a 1. Parte la ripresa e dopo pochi minuti arriva il pari della compagine bianconera. Secondo calcio di rigore accordato dal signor Cudini ai ragazzi di Coppi (fallo di Barbieri, ndr) e seconda esecuzione perfetta di Zuppardo per il 2 a 2. Tutto da rifare, dunque, in casa biancoviola. Ma al 15' della ripresa arriva quella gioia che aspettavamo...la 100^ perla di Maurizio Alfonsi con la maglia dell'Ostiamare. Un traguardo meraviglioso raggiunto dal numero 10, simbolo di questa società e di questa squadra, e giustamente omaggiato di una maglia celebrativa per la storica meta raggiunta (nella foto, ndr). Sull'angolo da sinistra, Macciocca serve Magic Box che entra in area e con il destro piazza la palla dell'angolino. Come bere un bicchiere d'acqua... Sembra fatta per la nona vittoria stagionale in casa, nell'ultima "fatica", non è però dello stesso parere il subentrato Vanni, numero 14,

che raccoglie la palla in area, e fulmina Travaglini per il 3 a 3 finale. La Pianese blinda il terzo posto, l' Ostiamare chiude con una buona prestazione, la gioia del proprio capitano e l'esordio di un altro ragazzo del '95, Daniele Lo Cascio, a conferma di quanto sia importante il settore giovanile biancoviola. Una società dal futuro assicurato.

OSTIAMARE - PIANESE 3-3 OSTIAMARE: Travaglini, Barbieri, Cesaretti, De Nicolò, Trippa, Piroli, D'Antoni (13'st Lo Cascio), D'Astolfo (1'st Marzi), Macciocca, Alfonsi, Piciollo (22'st Cardella). A disp.: Provaroni, De Luca, Villanueva, Cappabianca, Palazzini, Miozzi. All.: Sandro Pochesci. PIANESE: Marini, Chiarini, Bianchi, Caccamo, Capone, Mazzuoli, Ancione (25'st Vanni), Poponcini (35'pt Golfo), Bartoncini, Zuppardo (42'st De Muru), Giomarelli. A disp.: Da Vià, De Pasquale, Giustarini, Mucci, Zagaglione, Gagliardi. All.: Lorenzo Coppi. ARBITRO: Cristian Cudini di Fermo. ASSISTENTI: Mario Paoletti di Ascoli Piceno; Umberto Sclavi di Macerata. MARCATORI: 15'pt, 28'pt Piciollo (OM), 43'pt rig., 2'st Zuppardo (P), 15'st Alfonsi (OM), 22'st Vanni (P).


www.ilcalciovero.it

Il CalcioVero

I numeri della Bastia 1924 Deruta S.R.L. Narnese Calcio Olimpia Collig. Ostia Mare Pistoiese 1921 Sansepolcro Scandicci Calcio Voluntas Calcio

Arezzo S.R.L. J. Montemurlo Fiesolecaldine S.C. Trestina Pianese A.S.D. Foligno Calcio Pontevecchio Flaminia Civitac Gualdo Casacas.

Squadra PISTOIESE FOLIGNO CALCIO S.R.L. AREZZO S.R.L. PIANESE A.S.D. SCANDICCI OSTIA MARE OLIMPIA COLLIGIANA SANSEPOLCRO GUALDO CASACAS. FLAMINIA CIVITACAS. SP. CLUB TRESTINA VOLUNTAS C. SPOLETO JOLLY MONTEMURLO BASTIA 1924 DERUTA S.R.L. FIESOLECALDINE NARNESE CALCIO PONTEVECCHIO SRL

g 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34

v 22 19 17 17 18 14 14 11 10 10 10 12 8 10 8 8 4 5

n 11 12 13 12 8 10 8 12 13 12 12 5 16 9 7 4 9 5

La sola sconfitta della Pistoiese in stagione

RETROCESSE

Narnese; Pontevecchio PLAY OUT Jolly M.; Bastia Deruta; FiesoleCaldine

p 1 3 4 5 8 10 12 11 11 12 12 17 10 15 19 22 21 24

gf 78 46 56 60 51 53 41 51 42 40 40 46 38 38 38 32 28 42

83

statistiche

Totale

pt 77 69 64 63 62 52 50 45 43 42 42 41 40 39 31 28 21 20

1

Pistoiese promossa PLAY OFF Foligno (direttamente fase finale) Arezzo; Pianese; Scandicci

1- 4 2- 0 3- 2 2- 0 3- 3 1- 1 6- 0 2- 1 2- 1

Classifica

34ÂŞ giornata

I verdetti

Ultima giornata - 04/05/2014

gs 28 20 27 38 42 41 38 44 43 43 44 48 36 58 60 65 62 83

mi 9 1 -4 -5 -6 -16 -18 -23 -25 -26 -26 -27 -28 -29 -37 -40 -47 -48

9

rig 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

Partite giocate: Vittorie in casa: Pareggiate: Vittorie in trasferta:

306 133 89 84

Goals segnati: Goals in casa: Goals in trasferta:

820 459 361

MIGLIOR ATTACCO (MEDIA RETI PER PARTITA) PISTOIESE 1921 PIANESE A.S.D. AREZZO S.R.L. OSTIA MARE SANSEPOLCRO

2.29 1.76 1.65 1.56 1.50

Le reti subite dal Pontevecchio

16 I pareggi del Jolly Montemurlo

MIGLIOR DIFESA (MEDIA RETI PER PARTITA) FOLIGNO CALCIO AREZZO S.R.L. PISTOIESE 1921 JOLLY MONTEMURLO PIANESE A.S.D.

Legenda classifica promossa play off play out retrocedono

0.58 0.79 0.82 1.03 1.06

0.59 La media reti subite a partita dal Foligno Calcio


www.ilcalciovero.it

10 Il CalcioVero

ECCELLENZA Viterbese in D già da giovedì scorso e Rieti ai play-off. Quello che doveva essere è stato: troppo superiori economicamente le compagini di Camilli e Fedeli, ma quest’ultimo si è dovuto alla fine inchinare ai gialloblù. Bellissima la sfida per non

Gir. A Il Big Match

retrocedere: ci sono 8 squadre in fibrillazione e domenica prossima, ultima di campionato, si segnalano degli scontri diretti al cardiopalma. L’unica squadra con impegno agevole è l’Empolitana che incontra un Grifone senza più stimoli

L’Empolitana batte il Monterosi i play out ora diventano realtà

di Mirko Cervelli

el momento più delicato del campionato, l’Empolitana Giovanzano fa tre squilli e si rimette in corsa in ottica play-out. Settimo punto in tre gare, con l’ultima sconfitta risalente addirittura a quattro giornate fa contro il Fregene in casa. A farne le spese è il Monterosi di Scorsini che sembra essere in caduta libera dopo la rivoluzione di qualche settimana fa, con l’abbandono di otto giocatori per un rimborso mancante. Stavolta grandi “mea culpa” per non aver saputo gestire il doppio vantaggio sia in termini di uomini che di risultato. Tre punti gettati alle ortiche che potevano rappresentare il baluardo di una salvezza diretta. Questo, ovviamente, tutto in favore degli ospiti che in maniera concreta e sorretti da diverse individualità, danno un chiaro messaggio alle pretendenti alla salvezza. Senza tralasciare il fatto di essere i vincitori della Coppa Italia di Eccellenza, elemento da non sottovalutare qualora le cose non dovessero andare per il verso giusto in ottica ripescaggi. Scongiuri a parte l’avvio di gara è equilibrato. Ci vogliono circa un quindici minuti per vedere una sor-

N

Viterbese Castrense - Civitavecchia 2-1

La Viterbese non si ferma e fa ancora festa emmeno oggi la Viterbese ha mollato di un centimetro, così come ha fatto – anche nei momenti più bui – per tutto il campionato. Una tensione positiva che ha portato alla promozione e all’umiliazione dell’avversario storico del Rieti. Nonostante l’ampio turnover, i ragazzi di Gregori hanno portato a casa altri tre punti, allungando a +11 il distacco dagli amarantocelesti. Il Rocchi fa festa. E fa festa anche Vincenzo Camilli, premiato dall’amministrazione comunale, mentre nella Curva Nord uno striscione inneggia alle 100esima presenza di Fabio Fapperdue. "1 DA SEMPRE" è la maglia con la quale la Viterbese scende in campo. Nemmeno venti minuti e il Rocchi gela: percussione di Iezzi nella trequarti della Viterbese, che ruba palla a Giurato, tiro ribattuto da Boccolini e poi facile ancora Iezzi per l’1-0 del Civitavecchia. Tarda la reazione gialloblù, confusionaria nella manovra. Per avere il primo tiro in

N

porta dei ragazzi di Gregori bisogna aspettare il 20’: Kacka spara altissimo sopra i pali difesi da Paracucchi. Sfiora il gol al 22' la Viterbese con Cerone il cui pallonetto viene deviato in angolo dal portiere ospite. Il pareggio arriva a scadere primo tempo. Un eurogol di Gubinelli, che in mezza rovesciata da lancio di Giannone fa l’1-1. Rientrano in campo le squadre, con Pacenza al posto di Cerone nella Viterbese, Pacenza che si rende subito pericoloso: lancio di Giurato e da pochi passi il ragazzo di Tolfa manda alto sopra la traversa. La Viterbese sembra molto più viva e determinata. E al 13’ del st arriva il gol del vantaggio. Lo firma Pacenza, con un sinistro al volo che passa sotto le gambe del portiere ospite. Poi la girandola delle sostituzioni. Scatenata intanto la tribuna centrale che grida a gran voce il nome di Piero Camilli e cori tipo "se ne va la capolista se ne va!". Finisce al Rocchi 2-1 per i gialloblù. E la festa può ricominciare.


www.ilcalciovero.it

Il CalcioVero 11

dal dischetto Mandro spiazza De Angelis. La ripresa si apre subito con la seconda rete del Monterosi: Mandro s’invola a rete, fallo da ultimo uomo di Mauro, espulsione e tiro dagli undici metri che lo stesso Mandro non fallisce. 2-1. Con un uomo in meno e in svantaggio di una rete l’Empolitana si riorganizza. Salgono in cattedra Cesaro, autentico perno del gioco dei ragazzi di Amici. Proprio l’esterno rimette le sorti della gara in equilibrio al 13’ grazie ad un’azione personale finalizza nel migliore dei modi con una botta dal limite che prima sbatte sul palo e poi s’infila in rete per il 2-2. L’Empolitana capisce che è il momento di affondare il colpo e un minuto dopo lo stesso Cesaro ci riprova dal limite ma stavolta la sfera lambisce il palo e termina fuori. Poco prima della mezz’ora con la squadra di Scorsini a faticare a superare la metà campo, arriva la terza rete: angolo di Cesaro, tacco di Deodati ribattuto da Fioravanti e girata al volto dello stesso Deodati a battere Micci. 2-3. Con il vantaggio si aprono praterie per gli uomini di Amici ma prima Cesaro e poi D’Epifanio in contropiede non riescono a chiudere la gara. Al 40’ Cesaro colpisce il palo da posizione decentrata. Dopo 4’ di recupera termina la sfida a porte chiuse di Campagnano. tita degna di nota e alla prima occasione gli ospiti passano: angolo di Cesaro e colpo di Rotariu ad anticipare un difensore e a battere l’estremo difensore Micci. 0-1. Il Monterosi ci prova ma prima Mandro e poi Ingrosso vengono fermati in off-side tra le sentite proteste. Al 24’ il mobile Mandro ci prova su punizione ma stavolta De Angelis si supera deviando in angolo. Quattro minuti dopo sono i tiburtini a rendersi pericolosi con la testa di Rotariu che sfiora la rete con un colpo di testa che lambisce l’incrocio dei pali. L’Empolitana vive il mi-

glior momento del primo tempo e al 32’ il solito Cesaro mette Andreoli in porta ma l’intervento di Luciani evita la botta a rete dell’avversario. Scorsini corre ai ripari, il Monterosi soffre e sull’out di destro la compagine viterbese mostra tutti i propri limiti; fuori Rosato e dentro Accettone. Soluzione azzeccata dato che il 4-1-4-1 inizia a dare i frutti sperati con una manovra che supporta il solo Mandro. Al 40’ il pareggio dei viterbesi: Luciani viene atterrato da Deodati in area, l’arbitro fischia il rigore ammonendo il giocatore dell’Empolitana;

R.MONTEROSI – EMPOLITANA G.2-3 REAL MONTEROSI: Micci, Andreoli, Ceccarelli ( 27’st Rizzo), Torroni, Luciani, Ferri, Rosato ( 35’pt Accettone), Nori, Mandro, Ingrosso, Salvatori. Adisp.: Moretto, Allegrini, Letteriello, Prosperi, Paris. All. Scorsini EMPOLITANA GIOVENZANO: De Angelis, Martinelli, Di Vittorio, D’Epifanio ( 31’st Ledne ), Mauro, Fioravanti, Cesaro, Deodati, Rotariu ( 42’st Valentini ), Musto, Di Brango. A disp.: De Angelis, Narcisi, Andriangeli, Tucci, Barone. All.: Amici ARBITRO: Notarangelo di Aprilia ASSISTENTI: Musumeci e Verolino di Ciampino MARCATORI: 14’pt Rotariu, 40’pt, 4’st rig. Mandro, 13’st Cesaro, 29’st Deodati ESPULSI: Mauro al 4’st per fallo da ultimo uomo AMMONITI: Deodati, Mandro, Nori, Accettone Note: Partita a porte chiuse. Angoli: 1-8. Recupero pt 1’; st 4’

FREGENE- CERVETERI 3-1

MONTEFIASCONE- SORIANESE 0-0

FONTE NUOVA - CANINESE 5-0

MONTECELIO – CITTA’ DI MONTEROTONDO 2-2

Fregene: Romano, Zappellini, Tartaglione (25’ st Fiorini), Sebastiani, Chianelli, Cardinali, Agostino (30’ st Di Ianni), Laurato, Ascenzi (39’ st Paparella), Cruciani, Tafi. A disp. Giustini, D’Adamo, Polito. All. Vigna

Montefiascone: Nencione, Balletti, G. Burla (22’ st Vittori), Proietti, Cesarini, Faina (8’ st Lutchener), Renzani, M. Venanzi, Ceccarini (5’ st S. Venanzi), Grimaldi, Nami. A disp. Bellacanzone, De Paolis, Finocchi, Calevi. All. Del Canuto

Fonte Nuova: Pagella, Dalla Lana, Aguglia, Brancati, Pesce, Roselli, Palmerini, Santoni (18’ st Flore), Moretti (41’ st Zanotti), Mattoni, Marchionni (27’ st Brisciana). A disp. Politi, Torri, Guidotti, Scorzoni. All. Antognetti

Montecelio: Casu, Berardi, Pupavak, Minelli, Ciafrei, De Santis, Camponeschi, Severini (36’ st Gimelli), Sansotta (9’ st Bertino), Mereu, Piervincenzi (33’ st Silvestrini). A disp. Panella, Comito, Di Pasquale, De Michele. All. Oddi

CANINESE: Mazzarini, Marcoaldi (12’ st Santoro), Guerrini, Petricca, Roccisano, Corasaniti, A. Ferri, Chiaranda, Goretti (27’ st Maiorana), Stella, Brandoni (1’ st Parri). A disp. Loretani, Nicolini, Ihenacho, Lanzalonga. All. Sperduti.

Citta’ Di Monterotondo: Avranovich, Ferri (42’ st Echchooury), Lahrach, Quadrini, Proietti, Salvati, De Francesco, Bartoli, Prosperi (25’ pt De la Valleè), Italiano (20’ st Laurentini), Toscano. A disp. De Vellis, Cavallaro, , Pedrocchi, Rinaldi. All. Sgherri

Cerveteri: Del Gaudio, Bresciani, Lo Schiavo, Tinazzi, Attardo, De Michelis (20’ st Cosenza), Parashiv, Cicaloni, Chierico, Di Chiara, Abis. A disp. Notari, Castelletti, Coda, Sansone, Arsemi, Santoro. All. Di Chiara

Sorianese: Pazienza, Oriolesi (32’ st D’Alessio), Bianchi, Pucci, Kanku, Nencio, Maestà, L. Burla (7’ st D’Antoni), Lazzarini (29’ st Monteforte), Perazza, Giuffrida. A disp. Iacomini, Fenu, Pollini, Nardi. All. Scarfini

Arbitro: Centi di Viterbo

ARBITRO: Di Tondo di Barletta Arbitro: Quattrociocchi di Latina

Marcatori: 15’ pt Sebastiani (F), 20’ st Ascenzi (F), 34’ st Laurato (F), 39’ st Tinazzi (C), Espulsi: al 35’ st Abis (C) per doppia ammonizione.

MARCATORI: 15’ pt Mattoni, 20’ pt Moretti, 8’ st Aguglia, 12’ st Palmerini, 43’ st Mattoni

Arbitro: Impenna di Rieti Marcatori: 32’ pt Piervincenzi (M), 40’ pt aut. De Santis (C), 43’ pt Mereu (M), 45’ pt Toscano (C)


www.ilcalciovero.it

12 Il CalcioVero

I numeri della

33ª giornata

Ultima giornata - 04/05/2014

Prossimo turno - 11/05/2014

Fonte Nuova Fregene Grifone Montever Ladispoli Montecelio Montefiascone Monterotondo Real Monterosi Viterbese Castre

Caninese Citta Di Cervete Citta Di Montero Civitavecchia Empolitana Giove Futbolclub Nuova Sorianese Rieti Villanova Calcio

Caninese 5 -0 Citta Di Cervete 3 - 1 Futbolclub 4 -1 Rieti 1 -1 Citta Di Montero 2 - 2 Nuova Sorianese 0 - 0 Villanova Calcio 6 - 2 Empolitana G. 2 - 3 Civitavecchia 2 -1

Classifica

Squadra VITERBESE RIETI S.R.L. NUOVA SORIANESE VILLANOVA CALCIO LADISPOLI S.R.L. GRIFONE MONTEV. FUTBOLCLUB S.R.L. FREGENE CIVITAVECCHIA 1920 MONTECELIO FONTE NUOVA REAL MONTEROSI MONTEFIASCONE EMPOLITANA G. C.DI MONTEROTONDO CITTA DI CERVETERI MONTEROTONDO CANINESE

Monterotondo Montefiascone Real Monterosi Ladispoli Grifone Montev. Fonte Nuova Montecelio Fregene Viterbese Castre

pt 79 68 58 53 53 49 45 44 43 43 40 39 39 32 31 31 30 28

g 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33

v 25 20 15 15 15 15 12 12 12 11 10 9 9 8 7 8 7 6

n 4 8 13 8 8 4 9 8 12 10 10 12 12 8 10 7 9 10

p 4 5 5 10 10 14 12 13 9 12 13 12 12 17 16 18 17 17

gf 84 69 59 37 47 53 52 55 37 61 55 33 37 43 42 38 44 35

Le vittorie della Viterbese

70

statistiche

Totale

gs 31 30 39 30 50 41 46 59 35 62 56 39 49 62 61 59 62 70

mi 12 3 -7 -12 -14 -18 -20 -23 -17 -24 -27 -28 -28 -33 -34 -34 -37 -37

rig 0 0 0 0 0 0 0 0 5 0 0 0 0 0 0 0 0 0

Partite giocate: 297 Vittorie in casa: 131 Pareggiate: 81 Vittorie in trasferta: 85 Goals segnati: 881 Goals in casa: 496 Goals in trasferta: 385

Le reti subite dalla Caninese

18

MIGLIOR ATTACCO (MEDIA RETI PER PARTITA) VITERBESE CASTRENSE RIETI MONTECELIO NUOVA SORIANESE FREGENE

25

2.55 2.09 1.85 1.79 1.67

Le sconfitte della Città di Cerveteri

MIGLIOR DIFESA (MEDIA RETI PER PARTITA) VILLANOVA RIETI VITERBESE CASTRENSE CIVITAVECCHIA NUOVA SORIANESE

0.91 0.91 0.94 1.06 1.18

Legenda classifica promossa play off play out retrocedono

2.09 Ma media reti a partita del Rieti

GRIFONE- FUTBOL 4-1

MONTEROTONDO – VILLANOVA 6-2

LADISPOLI – RIETI 1-1

VITERBESE- CIVITAVECCHIA 2-1

Grifone: Chichi (20’ st Carloni), Temperini, Martini (30’ st Esposito), Filangeri, Tersigni, Ruggiero, Sirocchi (21’ st La Ruffa), Iovino, Sargolini, Iannotti, Mancini. A disp. Carloni, Ferazzoli, Marinucci, Sterlicchio, Tovalieri. All. Cuomo

Monterotondo: Alessandri, Magurno, Riccioni, Albanesi, Palomba (30’st Di Ventura), Benda, Maresca (30’st A. De Dominicis), Colombini, Barbetti, G. De Dominicis (35’st Tiscione), Fiorucci. A disp. Ginese, Lisi, Bernardi, Luci. All Fiocchetta

Ladispoli: Maiorani, Salvato, Carra, Tollardo, Palmisani, Vincenzi, Marvelli (40’ st Bihary), Berardi (14’ st Colibazzi), Ponzio, Mannozzi, Gravina (45’ st Pagliuca). A disp. Ortame, Pace, Castelletti, De Vecchis. All. Graniero

Viterbese: Boccolini, Kacka, Fapperdue, Marini, Toto (24’ st Ghezzi), Gubinelli, Marinelli, Giannone, Giurato (29’ st Ravoni), Cerone (1’ st Pacenza), Vegnaduzzo. A disp. Coretti, Dalmazzi, Cirina, Federici. All. Gregori

Futbol: Bucarelli, Sementilli (36’ st Rosati), Melia, Zoppis (45’ pt Innocenti), Fruscella, Catania, Panico, Maestrelli (22’ st Lenzerini), Fiorentini, Roscioli, Giovannini. A disp. Rossi, Catese, Volponi. All. Centioni-Sancricca

Villanova: Trinchera, Mattei, Togna, Petrella, Reati, Ranieri, Marini L (11’st Giampaolo), Di Fazio (5’st Neroni), V. Marini, Ianni, Palmieri (24’st De Angelis). A disp. Bambino, Saporetti, Ventura, Mezzana. All .Di Loreto.

Rieti: Tassi, Carrer, Brizi, Ingiosi, Beccarini, D’Andrea, Ruggero (20’ st Mariani), Sabatino (32’ pt Cardia), Garat, Lo Pinto, Rodriguez (35’ st Ortensi). A disp. D’Urso, De Dominicis, Pezzotti, Castellano, Cardia. All. Punzi

Civitavecchia: Paracucchi, Elisei, Panunzi, Parla, Sacripanti, Iezzi, Callini (23’ st Di Marco), Travaglione, Berardozzi (32’ st Loi), Romagnoli (4’ st Paolini), Pascucci. A disp. Baroncini, Mariani, Pucci, Feuli All. Castagnari

Arbitro: Bonsoccorso di Roma 2

Arbitro: Angiolari di Ostia

Arbitro: Capone di Cassino

Arbitro: Pasqualetto di Aprilia

Marcatori: 15’ pt Sargolini (G), 40’ pt Iovino (G), 11’ st Roscioli (F), 25’ st Iannotti (G), 30’ st Sargolini (G)

Marcatori: 14’ pt e 40’ pt G. De Dominicis (M), 2’ st Ianni (V), 7’ st V. Marini (V), 22’ st Fiorucci (M), 30’ 35’e 37’ st G. De Dominicis

Marcatori: 1’ pt Gravina (L). 44’ pt Garat rig. (R)

Marcatori: 13’ pt Iezzi (C), 45’ pt Gubinelli (V), 15’ st Pacenza


www.ilcalciovero.it

LEALTĂ€ UGUAGLIANZA PASSIONE AMORE SONO QUESTI I NOSTRI VALORI E QUESTO INSEGNEREMO AI NOSTRI ATLETI

Segreteria: tel/fax 06 52834052 - sig.ra Patrizia Torbidoni +39 0650918530 sig. Stefano Lumini 327 1464943 - Direttore Sportivo: sig. Fabio Melchionna 3396768703 Res. scuola calcio: sig. Daniele Panico 3886509957 - Sito Ufficiale: www.luparoma.it


www.ilcalciovero.it

14 Il CalcioVero

ECCELLENZA Castelli in D e si sapeva; per i play-off perdono entrambe le contendenti e quindi sarà l’Albalonga a tentare la carta delle sfide nazionali. Salutano la categoria il Formia, che ha perso in casa contro una Lupa Castelli che non fa regali a nessuno – come è giusto che

Gir. B Il Big Match

sia – e il Cecchina, da tempo retrocesso. Ceccano, Gaeta e M.S.Giovanni ai play-out, mentre per la quarta piazza sono il lotta Cisterna (38), Ciampino (40) e Morolo (41) che oggi ha battuto in una sfida decisiva proprio il Ciampino

Montesi affonda il Formia la Lupa non fa sconti a nessuno

di Guendalina Fortunati

opo la doppietta di giovedì contro il Ceccano, Riccardo Montesi firma il gol che permette alla Lupa di espugnare anche Formia e disintegrare il record di punti del Ferentino Ora sì, la Lupa è proprio nella storia. Perché se è vero che la vittoria di Formia, la ventisettesima in stagione, non assume particolare valore ai fini della classifica, limitandosi a ribadire lo strapotere dei castellani, è altrettanto vero che con questo successo la squadra del presidente Virzi scalza il Ferentino della stagione 20002001 dal gradino più alto del podio, ed entra a pieno diritto nella storia dell'Eccellenza laziale a 18 squadre. Con gli 87 punti conquistati finora, infatti, la Lupa supera di 3 lunghezze il record del Ferentino, con una gara ancora da giocare che potrebbe permetterle di allungare ulteriormente il distacco. Al Perrone di Formia ci ha pensato Montesi, con un gol realizzato al 20' del primo tempo, a mettere in cassaforte i tre punti, condannando di fatto i biancoazzurri alla retrocessione diretta.

D

Lariano - Gaeta 2-3

Il Gaeta corsaro conquista i play out l Gaeta espugna il terreno del Lariano e si assicura di diritto un posto nei play out. Era la scossa che ci si attendeva, una sorta di ritorno alla fiducia nei propri mezzi. Il match di oggi non si presentava semplice, dopo il doppio scivolone dell’ultima settimana contro Ceccano e Formia. Sin dal fischio d’inizio i ragazzi di mister Melchionna hanno evidenziato convinzione e grinta mettendo in difficoltà il Lariano. Al 16’ i biancorossi trovano il vantaggio. Ottimo spunto sulla sinistra di Di Florio che serve un magnifico assist al centro per Iannazzo bravo ad insaccare. La risposta dei padroni di casa arriva soltanto al 37’ quando Scifoni entrato in area dopo uno scambio con un compagno calcia ma il pallone termina fuori. La prima frazione di gioco si conclude con i gaetani in vantaggio per 1-0. La prima occasione della ripresa arriva al 25’ quando Mazza si rende protagonista di un episodio cruciale della gara. Il gaetano rimette

I

dalla destra un pallone su cui si avventa Romaggioli che commette fallo di mano. Il direttore di gara ammonisce il difensore e assegna al Gaeta il penalty, battuto poi da Fanelli che non sbaglia. Al 29’ il Lariano riduce lo svantaggio. Un gol fortunoso, in quanto Marongiu, grazie ad un errore difensivo, si ritrova il pallone davanti alla porta e non ha difficoltà a battere a rete. Al 36’ il Gaeta con l’attaccante Matteo trova il gol del 3-1: dopo un dribbling fa partire un gran tiro che fulmina De Bernardo. Su un corner si scaturisce il gol di Cianni. Il Lariano non ci sta, non vuole salutare l’ultima gara casalinga del campionato con una sconfitta. Ma la posta in palio è troppo importante per il Gaeta che combatte anche nei minuti di recupero, quattro, assegnati dall’arbitro. L’incontro termina così 3-2 per i biancorossi che hanno voluto fortemente questo successo, che senza dubbio li porta a guardare al futuro con una certa dose di fiducia.


www.ilcalciovero.it

Il CalcioVero 15

Per la trentatreesima giornata Gagliarducci stravolge la formazione, regalando un turno di riposo a Gamboni, Proietti e Roberti. Assenti anche Casu e Copponi, infortunati, davanti ad Abbatini Gordini torna a destra, Colantoni è confermato a sinistra, e al centro della difesa si rivede D'Orazi in coppia con Paolacci. A centrocampo Traditi e Mancini, sugli esterni Montesi ed un inedito Flore, in avanti Fanasca e Pippi. Il Formia, nonostante sia privo di un vero e proprio allenatore in panchina (in settimana è stato il capitano De Santis a condurre gli allenamenti) parte bene, nel disperato tentativo di fermare la capolista e rimanere aggrappato al treno playoff. Allegretta si vede annullare per fuorigioco il gol del vantaggio, ma con il passare dei minuti la Lupa guadagna metri e si fa vedere spesso dalle parti di Cavaliere. Al 17’ ci prova Fanasca su cross di Colantoni, ma senza fortuna. Tre minuti più tardi, però, gli ospiti passano in vantaggio. Montesi prende palla sulla sinistra e, dopo una serpentina, scarica il tiro verso la porta. Il portiere ospite, beffato dal rimpallo, non può far altro che raccogliere la sfera dal fondo della rete. La Lupa amministra il risultato, senza premere più di tanto sull’acceleratore, ma a pochi minuti dal termine è ancora Montesi a rendersi protagonista, con una serie di dribbling ubriacanti che stordiscono gli avversari, anche se il suo tiro non inquadra la porta. Allo scadere è Abbatini a preservare lo 0-1, neutralizzando l’iniziativa di Scipione, sfuggito a Gordini sul filo del fuorigioco. Nella ripresa ci si aspetterebbe la reazione del Formia, ma i biancoazzurri appaiono in affanno e non riescono ad impensierire gli uomini di Gagliarducci. Abbatini, poi, conferma di essere in giornata di grazia e dice di no ai tentativi, più o meno timidi, dei padroni di casa. La Lupa appare più vivace, anche grazie al neo entrato Paolucci che si rende protagonista con alcuni spunti interessanti. Al 34’ capitan Mancini ci prova su punizione, ma è Pippi ad avere tra i piedi il pallone dello 0-2: Colantoni appoggia per Roberti, subentrato a Montesi, che mette in mezzo un bel pallone per

l’attaccante brasiliano, che colpisce al volo ma si vede respingere il pallone in corner. In pieno recupero c’è ancora tempo per la straordinaria parata di Abbatini, che vola in tuffo sul tiro da fuori area del Formia, ma l’ultima occasione della gara è proprio per Paolucci, che non inquadra la porta di un soffio con un bel

tiro al volo dopo il cross di Fanasca. E se il Formia saluta l’Eccellenza dopo un campionato sicuramente deludente che in pochi si aspettavano, la Lupa si conferma regina del girone B, e attende il Lariano per l’ultima giornata di campionato, che molto probabilmente sarà anticipata a sabato pomeriggio.

FORMIA - LUPA C. 0-1 FORMIA: Cavaliere, Graziano (dal 1’ st Lazzarotti), Scipione C. (dal 28’ st Ialongo), Volpe, De Meo, Leccese (dal 28’ st Magrelli), Allegretta, De Santis, Mariniello, Petronzio, Scipione A. A DISP: Tomao, Paesano, Valerio, Giglio. ALL: De Santis (in campo) LUPA CASTELLI ROMANI: Abbatini, Gordini, Colantoni, Mancini, D’Orazi, Paolacci, Montesi (dal 32’ st Roberti), Traditi, Pippi, Fanasca, Flore (dal 16’ st Paolucci). A DISP: Santilli, Maccaroni, Antonini, Gamboni, Proietti. ALL: Gagliarducci ARBITRO: Sig. Di Marco di Ciampino ASSISTENTI: Sig. De Salazar di Roma1, Sig. D’Ottavi di Roma1 AMMONITI: Scipione C., Volpe, De Meo, Mariniello (F), D’Orazi (L) MARCATORI: Montesi (L) al 20’ pt

CECCHINA- PODGORA 1-2

LARIANO- GAETA 2-3

REAL POMEZIA- SEMPREVISA 1-1

ROCCASECCA-COLLEFERRO 3-1

Cecchina: Paterniti, Sablone, Masotina, Ruggiero, Di Gioacchino, Sabelli, Bazzucchi, D’Alessandro, Ferretti, Cetroni (12’ st Bisogno), Tolletti (30’ st Tiberi). A disp. Roscioli, Zamperini, Chiappelloni. All. Conte

Lariano: De Bernardo, Luddeni (13’ st Scifoni), Davato (17’ pt Moroni), Patrizi, Romaggioli, Marongiu, Cianni, Sbraglia, Liguori, Pompili, Travaglini (10’ st M. Pieri). A disp. Centra, Colasanti, Romei, Bilyshy. All. Foschi

Real Pomezia: Mastella, Lauri (40’ st Cipolletta), Peri, Gentili, Nardi, Delle Monache, Barbarisi (22’ st Kikabidze), Marino (44’ st Benenati), Roversi, Manganelli, Rossi. A disp. Giordani, Ranucci, Maiali, Ferrara. All. Persia

Roccasecca: Carlino, Ricci, Cozzolino (35’ pt Risi), Gemmiti, Padovani, Maruggi, Corrado, Migliorelli(22’st Medoro), Fraioli, Zonfrilli (30’st Di Vito), Fiorillo. A disp. D’Ambrosio, Lombardi, Chiarlitti, Cambone. All. Mancone.

Podgora: Ristic, Manni, Tullio, Cannariato, Muzzachi, Razzini, Vona (12’ st Caputi), Schiavon (41’ st Fiori), Valenza, Martellacci (29’ st Taormina), Martena. A disp. Sambucini, Tiligna, Bispuri, Porcelli. All. Patrizi

Gaeta: Fiorini, Di Emma, Di Tullio, Pellino, Fortunato (1’ st Mantoan), Marciano, Armenio (18’ st Mazza), Del Giudice, Di Florio, Fanelli, Iannozzo (31’ st Matteo). A disp. Andolfi, Colozzi, Visciglia, Putortì. All. Melchionna

Semprevisa: Gavillucci, Fedele, Molle, Nardi, Carbonari, Polidoro (43’ st Saccucci), Indelicato (26’ st Santarpia), Palombi, Cacciotti (26’ st Pazienza), Coluzzi, Salvagni. A disp. Schiavella, Maselli, Centi, Iovino. All. Liberti

Colleferro: Zazzaro, Nardi (9st Botticelli), Teodorof, Sfano', De Porzi, F. Tufi , Proietti (1’st G. Tufi), Braccani, Morelli, Tornatore, Promutico (16’st Cataldi). A disp. Gagliarducci, Talone, Contucci, Fracneschi. All. Antonelli.

Arbitro: Marchioni di Rieti Marcatori: 41’ pt Manni (P), 16’ st Ferretti ©, 39’ st Martena (P) Espulsi: al 45’ pt Di Gioacchino (C) per fallo da ultimo uomo Note: al 45’ pt Valenza (P) sbaglia un rigore

Arbitro: Mattera di Roma 1

Arbitro: Badiali di Albano

Arbitro: Longo di Paola

Marcatori: 17’pt Iannozzo (G), 25’ st Fanelli rig (G), 29’ st Marongiu (L), 36’ st Matteo (G), 41’ st Cianni (L)

Marcatori: 5’ pt Rossi (RP), 29’ st Salvagni (S)

Marcatori: 24’ pt Padovani (R), 12’ st Migliorelli (R), 26’ st Zonfrilli (R), 36’ st Tornatore.


www.ilcalciovero.it

16 Il CalcioVero

I numeri della

33ª giornata

Ultima giornata - 04/05/2014

Prossimo turno - 11/05/2014

Atletico Boville Ceccano Cecchina Al.Pa. Formia 1905 Calc Lariano Rdp Nemi Morolo Calcio Pro Cisterna Roccasecca Tst Sp.Real Pomezia

Albalonga Borgo Podgora Ciampino Colleferro Gaeta S.R.L. Lupa Castelli R. Monte S.Giovanni Semprevisa Vis Artena

Vis Artena M. S.Giovanni Borgo Podgora Lupa Castelli R. Gaeta S.R.L. Ciampino Albalonga Colleferro Semprevisa

1 -0 3 -1 0 -4 0 -1 2 -3 1 -0 1 -0 3 -1 1 -1

Classifica

Squadra LUPA CASTELLI ALBALONGA COLLEFERRO CALCIO BORGO PODGORA 1950 VIS ARTENA SP. REAL POMEZIA D.A. ROCCASECCA T.DI S.T. LARIANO R.D.P. NEMI ATL. BOVILLE ERNICA SEMPREVISA MOROLO CALCIO CIAMPINO PRO CISTERNA 1926 M. S.GIOVANNI C.O GAETA S.R.L. CECCANO FORMIA 1905 CALCIO CECCHINA AL.PA.

g 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33

v 27 20 18 17 17 13 14 14 12 11 10 11 11 9 9 9 8 7

n 6 5 7 5 5 11 7 6 7 9 11 7 5 7 7 7 6 2

p 0 8 8 11 11 9 12 13 14 13 12 15 17 17 17 17 19 24

gf 87 57 61 52 44 46 58 48 47 32 32 47 46 38 40 27 30 19

Le sconfitte per la Lupa Castelli

65

statistiche

Totale

pt 87 65 61 56 56 50 49 48 43 42 41 40 38 34 34 34 30 23

0

Morolo Calcio Roccasecca Tst Ceccano Pro Cisterna Atletico Boville Lariano Rdp Nemi Formia 1905 Cecchina Al.Pa. Sp.Real Pomezia

gs 23 32 40 37 29 33 46 53 45 42 38 51 56 56 59 49 57 65

mi 22 0 -4 -9 -9 -17 -18 -19 -24 -23 -26 -25 -29 -31 -31 -33 -37 -44

rig 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

Partite giocate: 297 Vittorie in casa: 163 Pareggiate: 60 Vittorie in trasferta: 74 Goals segnati: 811 Goals in casa: 506 Goals in trasferta: 305

11

MIGLIOR ATTACCO (MEDIA RETI PER PARTITA) LUPA CASTELLI R. COLLEFERRO ROCCASECCA T.S.T. ALBALONGA BORGO PODGORA

Le reti subite dal Cecchina

2.64 1.85 1.76 1.73 1.58

I pareggi del Real Pomezia ed il Morolo

MIGLIOR DIFESA (MEDIA RETI PER PARTITA) LUPA CASTELLI R. VIS ARTENA ALBALONGA SP.R.POMEZIA DIVINO A. BORGO PODGORA

Legenda classifica promossa play off play out retrocedono

0.70 0.88 0.97 1.00 1.12

0.88 La media reti subite a partita per il Vis Artena

PRO CISTERNA – ALBALONGA 1-0

MOROLO –CIAMPINO 1-0

BOVILLE- ARTENA 1-0

CECCANO-M.S.G.CAMPANO 3-1

Pro Cisterna: Di Mario, Stufa, Callori, D'Amico, Mancini, Incitti, De Gennaro, Sangermano, Dama, Ippoliti (36' st Tosti), Troisi. A disp. Rampi, Manni, Conciatori, Scifoni, Castrucci. All. Venturi

Morolo: De Robertis, Caratelli (44’st Cantagallo), Fratini, M. Casalese, S. Casalese, Colò, Sanna, Capuano, De Angelis, Colafranceschi (16’st Burgueno), Rinaldi. A disp. Cybulko, De Rosa, Maceroni, Angelisanti, Cataldi. All. Adinolfi.

Boville: Parravano, P. Santopadre, Maliziola, A. Santopadre, Lisi, Vitali, Cedrone (17’ st Iacobone), Galuppi, Perrotti (47’ st Cianfarani), Drogheo (43’ st Cardazzi), Reali. A disp. Cuomo,Fiacco, Micheli, Volpari. All. Gori

Ceccano: Bucciarelli, Dongu, Baldassarre, Tombolillo, Di Girolamo, Tiberia, Sibilia, Cucchi, Spila (38’ st Pignoli), Masi, Zeppieri (41’ st D’Annibale). A disp. Rossi, Fiacco, Mirabella, Bracaglia, Turriziani. All. Farinelli.

Ciampino: Di Giosia, Arcadu, Macidonio, Mastrandrea, La Forgia, Testa, Bianchi, Ricci, Sina, Pisapia, Pietrangeli (33’st Virli). A disp. Borrelli, Paduano, Materazzi, Scotini, Matarrelli, Zampetti. All. Vulpiani.

Artena: Fortunati, Quattrocchi, Nardi, Pizzuti, Piccheri (29’ st Rizzo), Simone, Fatati (35’ st Mancini), Hrustic, Cianni, Valentino, Mazzoni (41’ st Santolini). A disp. Arnoldo, Pomponi, Innocenzi, Santangeli. All. Ciardi assente, in panchina Capobianco

Monte San Giovanni Campano: Perna, Testa, Vitale (1’ st Paglia), Rosato, Silvestri, Matrisciano (14’ st Nardozi), Mastrantoni, Lorini (1’ st Piscitelli), Cretaro, Venditti, Carosi. A disp. Nardozzi, Reale, Ventimiglia, Cacciotti. All. Caldaroni

Arbitro: Perri di Roma.

Arbitro: Tomolillo di Roma 1

Marcatori: 27’st Burgueno (M)

Marcatore: 49’ st Lisi Espulso: al 45’ st il tecnico Gori (B) per proteste.

Arbitro: Bonsoccorso di Roma2. Marcatori: 12’ pt Spila (C), 30’pt Masi ©, 11’ st Spila ©, 49’ st (rig.) Piscitelli (MSGC) Note: al 35’ pt Cretaro (MSGC) sbaglia un rigore

ALBALONGA: Leacche, Micaloni, Puleio (43' pt Sandroni), Amico, Panella, Verdini, Longo, Trinca (19' st De Vizzi), Forcina, Santoro, Di Ludovico (19' st Bez). A disp. Patano, Boncompagni, Pomposelli, Dei Giudici. All. Lauretti Arbitro: Melillo di Pontedera Marcatori: 27' st Troisi Espulsi: al 40’ st il tecnico del Cisterna Venturi per proteste


www.ilcalciovero.it


www.ilcalciovero.it

18 Il CalcioVero

PROMOZIONE l Nettuno continua a fare festa , mentre l’Almas continua a sbagliare le partite decisive. Oggi solo 0-0 col Falasche e questo punticino gli è costato – per ora – la seconda piazza dei play-off. Per ora, perché fra sette giorni toccherà al C.Fiumicino

Gir. A Il Big Match

incrociarsi col Falasche, che lotta per non retrocedere e non sarà certo una passeggiata. Sotto, il Morandi scende in prima categoria, mentre sono ben 7 le squadre invischiate nella bagarre tra retrocessione diretta e play-out.

L’Ostiantica con Bernardi vince il derby contro il Focene di Alessandro Fulgenzi

llo stadio Aldobrandini abbiamo assistito al match tra Ostiantica e Focene, A partita valida per la 33^ giornata del girone A di Promozione. Il Focene ha affrontato l’incontro con la consapevolezza di aver già raggiunto la salvezza, stesso discorso non si poteva fare nei confronti dei padroni di casa: penultimi ed in piena zona retrocessione. La prima occasione della partita è per l’Ostiantica ed arriva al 15’: Florez ci prova da fuori area con un tiro insidiosissimo che costringe l’estremo difensore ad allungare la concliusione in calcio d’angolo. La risposta degli ospiti non si fa attendere: passa solo un minuto quando Lumaca con un tiro da fuori area impegna Moser costringendolo a deviare in calcio d’angolo. Avanti ancora i padroni di casa: siamo al 31’, Sesay imbecca dentro l’area Bernardi ma la sua conclusione è facile preda di Barrago. La vera palla gol per il Focene arriva al 40’: su una punizione battuta da Narcisi il pallone finisce sui piedi di De Angelis che davanti al portiere manda sul fondo. L’ultima opportunità del primo tempo arriva sulla testa di Florez: siamo al 42’ quando la punta centrale dell’Ostiantica, gira di testa un pallone insidioso che mette in difficoltà Barrago costringendolo a compiere un miracolo e mandare il pallone in calcio d’angolo. Il direttore di gara senza recupero manda tutti negli spogliatoi sul risultato di parità. Nella ripresa l’Ostiantica prende in mano

le redini del gioco: passa solo un minuto ed i ragazzi di Greco trovano la rete del vantaggio con Bernardi con un diagonale preciso che beffa Barrago e sigla il gol dell’1-0. L’ultima occasione della partita arriva al 21’st: Atturi da centrocampo prova a beffare l’estremo difensore con un pallonetto che però si perde sul fondo. Nei restanti minuti di gioco la partita è stata controllata ed addormentata dal possesso palla dei padroni di casa senza creare e subire occasioni da gol. Senza recupero l’arbitro decide che può bastare così: l’Ostiantica vince 1-0. Vittoria importante per i padroni di casa che si staccano dalla zona retrocessione ma con una sola partita rimasta alla fine del campionato non le sarà possibile uscire dalla zona play-out.

Ostiantica-Focene 1-0 Ostiantica: Moser, Agolini, Devoto, Galderisi ( 1’st Caruso), Persia, Spiniello, Sesay, Bernardi, Sandulli ( 28’st Biffani), Florez ( 16’st Viciani), Atturi. A disp.: Leopardi, Langiotti. All: Greco. Focene Calcio: Barrago, Maurilli ( 1’st Damasco), Lumaca ( 26’st Moreschini), Narcisi, Giuliano, Commentucci, Sorbara, Benedetti ( 11’st Zanotti), De Angelis, De Giudice, Guaraldi. A disp.: Nieddu, Ribeca. All.: Ripa. Arbitro: Crescenzio di Aprilia Marcatori: Bernardi (O).


www.ilcalciovero.it

Il CalcioVero 19

I numeri della

33ª giornata

Ultima giornata - 04/05/2014

Prossimo turno - 11/05/2014

Almas Roma S.R.L Dilett. Falasche Cit.Di Fiumicino C.Lido Dei Pini Comp.Portuale Cv Casalotti Nettuno Palocco Ostiantica Focene Calcio R. Morandi Pescatori Ostia Soccer S.Severa Unipomezia Virt. T. Nuova Florida S.Marinella Vis Aurelia Tolfa Calcio

C.Lido Dei Pini Casalotti Dilett. Falasche Focene Calcio Palocco Pescatori Ostia S.Marinella Tolfa Calcio Unipomezia Virt.

0 -0 3 -0 3 -2 1 -1 1 -0 3 -1 3 -2 3 -1 1 -1

Classifica

Squadra NETTUNO CITTA DI FIUMICINO ALMAS ROMA S.R.L. C.PORTUALE CV2005 S.MARINELLA A.S.D. FOCENE CALCIO PESCATORI OSTIA CEDIAL LIDO DEI PINI UNIPOMEZIA VIRTUS PALOCCO CASALOTTI TOLFA CALCIO TEAM NUOVA FLORIDA SOCCER S.SEVERA OSTIANTICA CALCIO DILETTANTI FALASCHE VIS AURELIA S.R.L. R. MORANDI A.S.D.

g 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33

v 18 15 16 15 13 12 11 12 11 10 10 10 10 8 8 7 8 7

n 13 12 8 9 8 10 11 8 10 12 11 11 9 13 12 14 11 10

p 2 6 9 9 12 11 11 13 12 11 12 12 14 12 13 12 14 16

gf 54 57 51 55 44 39 37 48 39 41 47 48 32 25 30 32 36 33

gs 29 37 34 42 41 36 33 50 40 41 50 52 39 34 42 43 47 58

mi 0 -10 -11 -13 -18 -19 -21 -21 -22 -23 -24 -24 -28 -30 -31 -30 -32 -36

rig 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

58

Partite giocate: Vittorie in casa: Pareggiate: Vittorie in trasferta:

297 131 96 70

Goals segnati: Goals in casa: Goals in trasferta:

748 428 320

MIGLIOR ATTACCO (MEDIA RETI PER PARTITA) CITTA' DI FIUMICINO COMP.PORTUALE CIV. NETTUNO ALMAS ROMA TOLFA

2 Le sconfitte stagionali del Nettuno

statistiche

Totale

pt 67 57 56 54 47 46 44 44 43 42 41 41 39 37 36 35 35 31

Nettuno T. Nuova Florida Cit.Di Fiumicino R. Morandi Soccer S.Severa Comp.Portuale Almas Roma Ostiantica Vis Aurelia

1.73 1.67 1.64 1.55 1.45

Le reti subite dal R. Morandi

14 I pareggi dei Dilettanti Falasche

MIGLIOR DIFESA (MEDIA RETI PER PARTITA) NETTUNO PESCATORI OSTIA ALMAS ROMA SOCCER S.SEVERA FOCENE

Legenda classifica promossa play off play out retrocedono

0.88 1.00 1.03 1.03 1.09

1.73 La media reti a partita della Città di Fiumicino


www.ilcalciovero.it

20 Il CalcioVero

PROMOZIONE In questo girone c’è più chiarezza: Acquapendente già promossa, Valle del Tevere e Montespaccato ai playout (ancora 90 minuti per determinare in quale posizione di classifica). Sotto, Contigliano e Accademia tornano in prima categoria dopo una sola

Gir. B Il Big Match

stagione in Promozione, e questo deve far riflettere quando si fanno i budget per le squadre: le categorie ci sono per questo. Saluta anche l’Anguillara che ha più di 10 punti di distacco dalla 13ª e quindi scende diretta. Playout fra Pianoscarano e Riano

La Vigor non s'accontenta vince e batte tutti i record asserella finale per la Vigor Acquapendente che batte la Pro Calcio ContiP gliano per 2-0 e dà inizio alla festa con i propri tifosi per il ritorno in Eccellenza dopo oltre un decennio. Un gol per tempo, Tonelli e Saleppico, ai reatini aritmenticamente retrocessi già dalla scorsa settimana. Tre punti che permettono agli aquesiani di salire a quota 87 e battere il record del S.Maria delle Mole capace di mettere insieme il massimo di 85 punti. Una cavalcata impressionante quella degli uomini di Riccardo Fatone che non hanno fatto sconti agli avversari nemmeno quando da qualche settimana avevano messo il titolo in tasca. Al fischio finale partiti i festeggiamenti con la squadra che sarà premiata in piazza e poi si balla fino a sera. La Valle del Tevere dilaga 5-0 contro la Corneto Tarquinia e respinge l'ennesimo assalto del Montespaccato anch'esso vittorioso sul Football Riano con lo stesso punteggio (Luca Di Giovanni, De Fabiis e Calcaterra). Per il successo della squadra di Scaricamazza apre Salvati, un autogol e Cremonini blindano la partita. Nel finale c'è gloria anche per il bomber Peppe Danieli che con la rete di oggi raggiunge quota 20 in stagione tra coppa e campionato. Chiude la festa ancora Cremoni oggi in veste goleador. Domenica i sabini di scena in casa di un Pianoscarano già sicuro del play out casalingo dopo il pari di oggi. Il Ronciglione United pareggia di nuovo un altro derby. Dopo quello col Pianoscarano ecco l'1-1 casalingo con la Virtus Bolsena presentatasi all'appuntamento a

ranghi ridottissimi (appena 13 unità). Aprono i giochi gli ospiti con Veneruso. pareggia ad inizio ripresa capitan Michele Pagano con un calcio di punizione. Quarto posto però ormai in tasca per la squadra di mister Oliva che ora ha tre punti di vantaggio sull'Atletico Vescovio battuto dal Fidene con una rete di Di Gennario. Match di fine stagione dove i ragazzi del Tor di Quinto regalano un dispiacere al loro ex allenatore De Mattia ora alla Boreale. De Simone e Nardecchia rendono il

passivo pensante dopo l'iniziale rete di Poggi. Stesso discorso per il 2-0 col quale La Storta supera La Sabina con reti di Stillo e Verdiglione.In coda brutto scivolone dell'Anguillara che non sfrutta il ko del Football Riano e perde in casa con il fanalino di coda Accademia Calcio Roma per 0-2. Con questo risultato i lacuali sono retrocessi perchè i rianesi sono in vantaggio negli scontri diretti guadagnandosi così il quart'ultimo posto valido per il play out in casa del Pianoscarano. (calciotuscia.it)


www.ilcalciovero.it

Il CalcioVero 21

I numeri della

34ª giornata

Ultima giornata - 04/05/2014

Prossimo turno - 11/05/2014

Anguillara Atletico Fidene Fiano Romano La Storta Calcio Montespaccato Ronciglione Unit Tor Di Quinto V. Acquapendente Valle Del Tevere

Accademia Calcio Atlet. Vescovio Boreale A.S.D. Cornetotarquinia Football Riano La Sabina P.C. Contigliano Pianoscarano Virtus C.Bolsena

Accademia C. 0 - 2 Atlet. Vescovio 1 - 0 Pianoscarano 4 - 1 La Sabina 2 -0 Football Riano 3 - 0 Virtus C.Bolsena 1 - 1 Boreale A.S.D. 1 - 0 P.C. Contigliano 1 - 0 Cornetotarquinia 3 - 0

Classifica

Squadra VIGOR ACQUAPENDE. VALLE DEL TEVERE MONTESPACCATO RONCIGLIONE UNITED ATLETICO VESCOVIO FIANO ROMANO LA STORTA CALCIO ATLETICO FIDENE BOREALE A.S.D. TOR DI QUINTO LA SABINA VIRTUS C. BOLSENA CORNETO TARQUINIA PIANOSCARANO 1949 FOOTBALL RIANO ANGUILLARA PRO . CONTIGLIANO ACCADEMIA C. ROMA

g 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33

v 28 22 21 17 14 13 12 14 12 12 12 10 11 9 6 6 5 2

n 3 6 8 4 10 11 12 6 10 10 8 13 9 5 9 6 5 7

p 2 5 4 12 9 9 9 13 11 11 13 10 13 19 18 21 23 24

gf 85 64 71 51 48 35 47 46 35 36 36 39 48 27 43 19 28 26

gs 23 26 31 40 35 31 34 51 33 46 32 34 58 59 59 51 59 82

mi 20 5 4 -12 -13 -17 -19 -19 -19 -21 -21 -22 -23 -33 -38 -43 -45 -52

rig 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 1 0 0 0 0

85

Partite giocate: 297 Vittorie in casa: 138 Pareggiate: 71 Vittorie in trasferta: 88 Goals segnati: 784 Goals in casa: 451 Goals in trasferta: 333

Le reti siglate dal V. Acquapendente

13

MIGLIOR ATTACCO (MEDIA RETI PER PARTITA) VIGOR ACQUAPENDENTE MONTESPACCATO VALLE DEL TEVERE SP.RONCIGLIONE CORNETO TARQUINIA

2 Le vittorie dell’ Accademia Calcio

statistiche

Totale

pt 87 72 71 55 52 50 48 48 46 46 44 43 42 31 27 24 20 13

La Storta Calcio Tor Di Quinto Anguillara Atletico Fidene V. Acquapendente Montespaccato Ronciglione Unit Valle Del Tevere Fiano Romano

2.58 2.15 1.94 1.55 1.45

I pareggi stagionali per il V. Bolsena

MIGLIOR DIFESA (MEDIA RETI PER PARTITA) VIGOR ACQUAPENDENTE VALLE DEL TEVERE MONTESPACCATO FIANO ROMANO LA SABINA

Legenda classifica promossa play off play out retrocedono

0.70 0.79 0.94 0.94 0.97

0.79 La media delle reti subite della Valle del Tevere


www.ilcalciovero.it

22 Il CalcioVero

PROMOZIONE Con il palpitante 2-3 in quel di Ciampino, il Serpentara resta in testa, con +3 sul Crecas. Ma quel che è veramente fantastico, è che domenica prossima le due si sfideranno (in casa Serpentara) in un match che decide una stagione. Dunque tutto resta appeso

Gir. C Il Big Match

ai prossimi 90 minuti, compresa la terza piazza valida per i play-off (Subiaco e Velletri 58, La Rustica 56). Retrocedono Morena e Valmontone, dallo scontro Lepanto-Cerreto si decide la griglia per i play-out. Rischia di scendere diretta il Rocca Priora

Con un gol di Komadowski la Vjs stende il La Rustica di Rocco Della Corte a Vjs Velletri stende di misura un La Rustica nettamente inferiore alle aspettative e si riprende il terzo posto, in coabitazione con la Vis Subiaco. Nell'ultima gara casalinga della stagione arriva un successo sofferto ma meritato, grazie ad un gol d'astuzia siglato da Komadowski. I rossoneri non hanno mai rischiato seriamente, e sono riusciti a gestire il vantaggio anche quando rimasti in dieci hanno dovuto cedere un pò il campo ai quotati avversari. Primo tempo che si apre con una fase di studio, interrotta al 20esimo dal lampo di Terrazzino: il bomber si incarica della battuta di un calcio di punizione, il suo tiro è fortissimo e Battisti non trattiene, Komadowski è appostato e spara in porta l'1-0. Al 34esimo ci prova Spogliatoio con un tiro da buona posizione finito alto. L'occasione per chiudere i conti arriva al 42esimo: calcio di punizione per fallo di Komadowski (al limite dell'area), pallone scodellato in mezzo che supera il portiere e finisce sui piedi di Montella; sembrerebbe un gol già fatto ma il giocatore rossonero conclude a botta sicura colpendo un incredibile palo. Con la recriminazione per quest'azione non finalizzata terminano i primi quarantacinque minuti. Nella ripresa la Vjs Velletri gestisce il vantaggio e cerca di colpire in contropiede. Da parte loro i romani si fanno vedere solo con un tiro a rientrare di Spinetti al 27esimo finito ampiamente sul fondo. Dopo aver sciupato una ripartenza lampo di Morelli, intercettata da Anselmi nel passaggio finale, i rossoneri restano in dieci per un fallo di

L

reazione di Di Fazio, provocato dal corrispondente numero 6 Latini. Con l'uomo in meno i veliterni tuttavia non rischiano e mantengono con esperienza il pallone lontano da Zigulich, riuscendo ad esultare dopo sei lunghi minuti. Mancano solo novanta minuti alla fine del campionato. I giochi sono ancora aperti, perchè il La Rustica è a due punti e può rientrare in zona play off, mentre la Vis Subiaco a pari punti può beneficiare del vantaggio negli scontri diretti. Gli incroci di domenica prossima sono MorenaVis Subiaco, Torrenova-Vjs Velletri e La RusticaTormarancio. Delle tre gare la più insidiosa sembra essere proprio quella del team di Bindi: al "Tre Torri" servirà una grande prestazione.

Vjs Velletri-La Rustica 1-0 VJS VELLETRI FLORA: Zigulich, Lauteri, Morelli (9' st Quartaroli), Caputi, Guidi, Di Fazio, Montella (32' st Picone), Komadowski, Rito, Spogliatoio, Terrazzino (45' st Ladaga). Panchina: Patanè, Lizzio, Caffatini, Appiotti. Allenatore: Massimo Bindi LA RUSTICA: Battisti, Di Tomassi, Riva (29' st Cifani), Anselmi, Tassone, Latini F., Giglioni (16' st Sette), Festa M., Pacetti, Spinetti, Tropeano ((18' st Colella). Panchina: Bertolino, Anelli, Potocco, Iannuzzi. Allenatore: Mario Latini MARCATORI: 20' pt Komadowski (V)


www.ilcalciovero.it

Il CalcioVero 23

I numeri della

34ÂŞ giornata

Ultima giornata - 04/05/2014

Prossimo turno - 11/05//2014

A.Casal Barriera Cerreto Laziale Cit. Di Ciampino Crecas C.Di Pal. Tormarancio M.C. Trastevere V.J.S. Velletri Valmontone Vis Subiaco

Guidonia Montec. La Rustica Lepanto Marino Morena Calcio Rocca Priora Romulea A.S.D. S.Angelo Romano Serpentara B.O. Torrenova Calcio

Romulea A.S.D. Morena Calcio Serpentara B.O. S.Angelo R. Rocca Priora Lepanto Marino La Rustica Torrenova Guidonia M.

4- 1 3- 1 2- 3 3- 0 1- 1 0- 0 1- 0 1- 1 1- 0

Classifica

Squadra SERPENTARA CRECAS VIS SUBIACO V.J.S. VELLETRI FLORA LA RUSTICA CITTA DI CIAMPINO GUIDONIA MONTECELIO TRASTEVERE CALCIO TORMARANCIO M.C. TORRENOVA CALCIO P. S.ANGELO ROMANO ROMULEA A.S.D. LEPANTO CERRETO LAZIALE ACES C. BARRIERA ROCCA PRIORA CALCIO MORENA CALCIO VALMONTONE

g 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33

v 22 22 18 17 16 14 13 12 13 11 10 11 10 10 8 7 4 4

n 8 5 4 7 8 8 10 11 5 9 12 9 10 10 10 9 10 5

p 3 6 11 9 9 11 10 10 15 13 11 13 13 13 15 17 19 24

gf 55 72 53 47 46 53 53 50 40 43 41 47 36 42 33 34 38 25

gs 21 35 34 34 34 37 46 41 49 44 43 58 40 54 43 59 60 76

mi 9 4 -9 -9 -9 -17 -16 -20 -23 -23 -23 -23 -25 -27 -33 -35 -43 -50

rig 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

3

Partite giocate: Vittorie in casa: Pareggiate: Vittorie in trasferta:

297 135 75 87

Goals segnati: Goals in casa: Goals in trasferta:

808 462 346

MIGLIOR ATTACCO (MEDIA RETI PER PARTITA) CRE.CAS. SERPENTARA B.O. CITTA' DI CIAMPINO VIS SUBIACO GUIDONIA MONTECELIO

76 Le reti subite dal Valmontone

statistiche

Totale

pt 74 71 58 58 56 50 49 47 44 42 42 42 40 40 34 30 22 17

Valmontone Tormarancio M.C. Cerreto Laziale Vis Subiaco A.Casal Barriera Cit. Di Ciampino Trastevere Crecas C.Di Pal. V.J.S. Velletri

2.18 1.67 1.61 1.61 1.61

Le sconfitte del Serpentara

12 I pareggi per la Pol. S. Angelo Romano

MIGLIOR DIFESA (MEDIA RETI PER PARTITA) SERPENTARA B.O. V.J.S. VELLETRI VIS SUBIACO LA RUSTICA CRE.CAS.

Legenda classifica promossa play off play out retrocedono

0.64 1.03 1.03 1.03 1.06

2.18 Le reti a partita per il Cre.Cas.


Seven One Solution quando l’essere è più importante dell’apparire

Partner per la progettazione e la realizzazione di: Infrastrutture di rete complesse con caratteristiche avanzate di sicurezza Soluzioni di video-sorveglianza Sicurezza applicativa Gestione dei processi di Vulnerability Management

Analisi sulla verifica della compliance normativa.

Studio soluzione/servizi più adeguati

Applicazioni web

Proposta tecnico economica della soluzione/servizi

Applicazioni Cloud

Esecuzione della proposta

Applicazioni per terminali mobili

Manutenzione secondo gli SLA più stringenti (h24 X 365 gg.)

Fasi di attività: Analisi esigenze del cliente

Aggiornamento evolutivo continuo

Seven One Solution srl Viale di Castel Porziano, 411/413 00124 Roma tel. +39 06 50918530 - fax +39 06 50913036 - www.sevenone.it


www.ilcalciovero.it

Il CalcioVero 25

Promozione gir. D 34ª giornata Prossimo turno - 04/05/2014

Prossimo turno - 11/05/2014

Anitrella Arce A.S.D. Calcio Sabaudia Calcio Sezze Nuova Cassino Procalcio Lenola San Michele Sonnino Tecchiena Techna

Alatri La Piseba Campo Boario Lt Cit. Di Minturno Fontana Liri Hermada Nuova Itri Pontinia Sermoneta Calcio V.Broccostella

Alatri La Piseba Nuova Itri Hermada V.Broccostella Campo Boario Fontana Liri Sermoneta Pontinia Cit. Di Minturno

1 -2 0 -2 2 -0 5 -4 4 -0 2 -1 3 -0 2 -2 2 -0

Classifica

Squadra NUOVA CASSINO NUOVA ITRI SERMONETA CALCIO CITTA DI MINTURNO SONNINO ALATRI LA PISEBA FONTANA LIRI CALCIO SEZZE HERMADA SAN MICHELE V.BROCCOSTELLA S. TECCHIENA TECHNA ARCE A.S.D. CALCIO SABAUDIA PRO CALCIO LENOLA PONTINIA ANITRELLA CAMPO BOARIO LT

g 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33

v 17 17 15 16 15 16 14 13 14 11 10 10 12 11 11 8 7 1

n 9 8 13 10 10 5 7 10 6 12 14 13 6 7 6 8 8 6

p 7 8 5 7 8 12 12 10 13 10 9 10 15 15 16 17 18 26

gf 60 56 50 39 52 56 52 51 47 55 56 39 46 39 55 40 46 21

gs 29 35 26 33 43 38 39 54 47 40 51 38 46 44 66 63 69 99

mi -7 -6 -7 -7 -12 -12 -16 -18 -17 -22 -21 -24 -25 -27 -28 -33 -38 -56

rig 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 1 1

60

Partite giocate: Vittorie in casa: Pareggiate: Vittorie in trasferta:

297 149 79 69

Goals segnati: Goals in casa: Goals in trasferta:

860 517 343

MIGLIOR ATTACCO (MEDIA RETI PER PARTITA) NUOVA CASSINO ALATRI LA PISEBA NUOVA ITRI VIRTUS BROCCOSTELLA PROCALCIO LENOLA

1.82 1.70 1.70 1.70 1.67

MIGLIOR DIFESA (MEDIA RETI PER PARTITA) SERMONETA NUOVA CASSINO CITTA DI MINTURNO M. NUOVA ITRI TECCHIENA

Legenda classifica promossa play off play out retrocedono

1 La sola vittoria del Campo Boario Latina

statistiche

Totale

pt 60 59 58 58 55 53 49 49 48 45 44 43 42 40 39 32 28 8

Calcio Sezze Tecchiena Techna Procalcio Lenola Arce A.S.D. San Michele Anitrella Calcio Sabaudia Nuova Cassino Sonnino

0.79 0.88 1.00 1.06 1.15

Le realizzazioni della Nuova Cassino

14 Le partite del Broccostella terminate in parità

0.79 La media reti subite a partita dal Sermoneta


www.ilcalciovero.it

26 Il CalcioVero

CALCIO SEZZE TECCHIENA TECHNA PROCALCIO LENOLA ARCE A.S.D. SAN MICHELE ANITRELLA CALCIO SABAUDIA NUOVA CASSINO

CAGIS 2010 ERETUM GROTTI PASSOCORESE 1936 PODIUM REBIBBIA SALTO CICOLANO VELINIA

SPES POGG.FIDONI GINESTRA POGGIO MOIANO CIRCOLO G.d.F. CANTALUPO PASSO CORESE CANTALICE CAPRADOSSO

CANTALICE CANTALUPO CAPRADOSSO CIRCOLO G.d.F. GINESTRA GROTTI PASSO CORESE POGGIO MOIANO

PODIUM CAGIS 2010 PASSOCORESE 1936 REBIBBIA VELINIA SPES POGG.FIDONI SALTO CICOLANO ERETUM

AURELIO FIAMME A CENTRO GIANO FIUMICINO CALCIO NUOVA AURELIANA OLIMPIA PASSOSCURO PIAN DUE TORRI VIRTUS LADISPOLI

REAL PORTUENSE ISOLA SACRA 2011 CVN C. BERNOCCHI ARANOVA CAERE VIGILI URBANI RM DRAGONA CALCIO ATL.TOR DE CENCI

ARANOVA CAERE CVN C. BERNOCCHI DRAGONA CALCIO ISOLA SACRA 2011 PIAN DUE TORRI REAL PORTUENSE VIGILI URBANI RM

FIUMICINO CALCIO CENTRO GIANO AURELIO FIAMME A NUOVA AURELIANA PASSOSCURO ATL.TOR DE CENCI OLIMPIA VIRTUS LADISPOLI

COMUN. DI CAPENA LUISS OTTAVIA PEGASO A.S.D. PRO ROMA CALCIO ROMA VIII SANTA LUCIA VIC FORMELLO

M.E.CENTROSUD 88 FC ROMA NORD REAL TUSCOLANO CASTELNUOVESE MAGLIANESE IL TORRE MAURA MUNICIPIO ROMA 5 SAXA FLAMINIA L.

FC ROMA NORD IL TORRE MAURA LUISS M.E.CENTROSUD 88 MAGLIANESE MUNICIPIO ROMA 5 REAL TUSCOLANO SAXA FLAMINIA L.

COMUN. DI CAPENA SANTA LUCIA CASTELNUOVESE OTTAVIA VIC FORMELLO PEGASO A.S.D. PRO ROMA CALCIO ROMA VIII

CLASSIFICA

ALATRI LA PISEBA CAMPO BOARIO LT CIT. DI MINTURNO FONTANA LIRI HERMADA NUOVA ITRI PONTINIA SERMONETA CALCIO

2- 0 2- 0 3- 1 5- 1 4- 1 3- 2 5- 0 2 -1-

SQUADRA VASANELLO VI.VA. CALCIO CSL SOCCER ISCHIA DI CASTRO REAL TEVERINA CIVITELLA FELGAS FABRICA PRO CALCIO ANGUILLARA SAN LORENZO NUOVO CAPRANICA MONTALTO LATERA VELKA TARQUINIA CALCIO VALENTANO VEJANESE ALLUMIERE TREVIGNANO

PT 65 63 62 60 48 45 45 33 32 32 28 28 27 26 24 10

G 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28

V 21 20 19 18 15 14 13 9 8 8 8 7 7 6 6 2

N 2 3 5 6 3 3 6 6 8 8 4 7 6 8 6 5

P 5 5 4 4 10 11 9 13 12 12 16 14 15 14 16 21

GF GS 53 22 62 30 56 26 44 21 53 33 41 29 51 41 37 43 33 32 35 42 35 45 37 55 34 49 31 49 32 62 21 76

CLASSIFICA

VALENTANO VELKA TARQUINIA ALLUMIERE LATERA MONTALTO VEJANESE TREVIGNANO CAPRANICA

SQUADRA PT SPES POGGIO FIDONI 61 PODIUM 55 CANTALICE 55 ERETUM 48 CAPRADOSSO 46 SALTO CICOLANO 44 CAGIS 2010 40 PASSO CORESE 1936 35 GROTTI 35 PASSO CORESE 34 VELINIA 32 CANTALUPO 31 POGGIO MOIANO 30 GINESTRA 29 AA.CC.N.C.REBIBBIA 18 CIRCOLO GUARDIADIFINANZA 17

G 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28

V 18 15 15 14 12 12 10 9 9 9 8 8 7 7 4 5

N 7 10 10 6 10 8 10 8 8 7 8 7 9 8 6 2

P 3 3 3 8 6 8 8 11 11 12 12 13 12 13 18 21

GF GS 62 23 56 25 47 27 45 30 45 32 41 30 43 36 33 39 33 40 37 44 30 41 26 34 35 41 33 53 30 71 41 71

CLASSIFICA

CSL SOCCER FELGAS FABRICA ISCHIA DI CASTRO P.C. ANGUILLARA REAL TEVERINA C. S.LORENZO N. VASANELLO VI.VA. CALCIO

SQUADRA CAERE FIUMICINO CALCIO VIGILI URBANI ROMA ARANOVA DRAGONA CALCIO NUOVA AURELIANA ISOLA SACRA 2011 OLIMPIA CENTRO GIANO CVN CASAL BERNOCCHI PASSOSCURO POL. PIAN DUE TORRI REAL PORTUENSE AURELIO FIAMME AZZURRE VIRTUS LADISPOLI ATLETICO TOR DE CENCI

PT 57 53 53 49 48 40 40 39 38 33 33 31 27 27 26 17

G 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28

V 17 15 16 13 13 9 11 9 11 10 9 7 6 7 6 4

N 6 8 5 10 9 13 7 12 5 3 6 10 9 6 8 5

P 5 5 7 5 6 6 10 7 12 15 13 11 13 15 14 19

GF GS 52 32 50 30 48 31 34 24 46 29 31 22 33 29 44 38 39 37 39 47 30 43 32 40 32 41 28 45 33 52 24 55

CLASSIFICA

GIRONE

D

GIRONE

C

GIRONE

B

GIRONE

A

Prima categoria

SQUADRA COMUNALE DI CAPENA CASTELNUOVESE CALCIO ROMA VIII OTTAVIA FC ROMA NORD LUISS VIC FORMELLO SAXA FLAMINIA LABARO PEGASO A.S.D. PRO ROMA CALCIO A.S.D. MUNICIPIO ROMA 5 MAGLIANESE M.E. CENTROSUD 88 REAL TUSCOLANO CLUB SANTA LUCIA CALCIO IL TORRE MAURA

PT 66 62 55 52 47 37 37 37 36 34 33 30 29 24 24 23

G 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28

V 20 19 17 16 13 10 10 11 11 8 8 9 7 6 6 7

N 6 5 4 4 8 7 7 4 3 10 9 3 8 6 6 2

P 2 4 7 8 7 11 11 13 14 10 11 16 13 16 16 19

GF GS 60 23 51 15 58 36 45 27 37 34 35 29 29 32 36 44 41 43 39 37 34 39 29 46 23 33 26 51 23 48 28 57

0- 1 6- 1 1- 2 3- 1 2- 1 2- 4 3- 0 1- 0

2- 1 1- 2 5- 1 0- 1 2- 2 1- 2 1- 2 2- 0

3- 0 3- 0 3- 1 0- 1 1- 1 2- 1 1- 2 1- 3


Il CalcioVero 27

POLI ESTENSE TIVOLI N.POLISP. AGOSTA LICENZA REAL CASILINO AFFILE FUTB. MONTESACRO BORGHESIANA

A.TORBELLAMONACA AIRONE ARDEA ATLETICO LARIANO CITTA DI APRILIA CORI FRASCATI JUNIOR PORTUENSE V.GROTTAFERRATA

FORTITUDO CALCIO MONTELLO CALCIO SPORTING GENZANO CERTOSA A.R.L. CITTA DI POMEZIA FONTE MERAVIGL. VIRTUS NETTUNO ALBERONE CALCIO

ALBERONE CALCIO CERTOSA A.R.L. CITTA DI POMEZIA FONTE MERAVIGL. FORTITUDO CALCIO MONTELLO CALCIO SPORTING GENZANO V.GROTTAFERRATA

CORI ATLETICO LARIANO A.TORBELLAMONACA AIRONE ARDEA CITTA DI APRILIA JUNIOR PORTUENSE FRASCATI VIRTUS NETTUNO

D.G.BELLA FARNIA LATINA SC. CIMIL MONTE SAN BIAGIO P.LE B.GO GRAPPA PRO FORMIA R11 LATINA S.DONATO PONTINO VIS SEZZE SETINA

VALLECORSA AGORA FC ATLET. BAINSIZZA SABOTINO F.C. MONTENERO DON BOSCO GAETA CAMPODIMELE PRIVERNO LEPINI

AGORA FC CAMPODIMELE DON BOSCO GAETA F.C. MONTENERO PRIVERNO LEPINI R11 LATINA SABOTINO VALLECORSA

D.G.BELLA FARNIA LATINA SC. CIMIL P.LE B.GO GRAPPA S.DONATO PONTINO PRO FORMIA ATLET. BAINSIZZA VIS SEZZE SETINA MONTE SAN BIAGIO

ATINA V.D.C. ATL.MONTECIFALCO BOVILLENSE NUOVA PALIANO REAL PIEDIMONTE TORRICE CALCIO TREVI VIS CAVE

ARPINO REAL CASSINO TL SANVITESE V.SGURGOLANAGNI POSTA FIBRENO SANT AMBROGIO SP.CLUB SEGNI DINAMO COLLI

ATL.MONTECIFALCO DINAMO COLLI POSTA FIBRENO REAL CASSINO TL SANT AMBROGIO SANVITESE SP.CLUB SEGNI V.SGURGOLANAGNI

ARPINO TREVI ATINA V.D.C. TORRICE CALCIO VIS CAVE REAL PIEDIMONTE NUOVA PALIANO BOVILLENSE

CLASSIFICA

1952 VILLALBA ALBULA CASTELVERDE NUOVA TIVOLI PALOMBARA PRAENESTE CALCIO VICOVARO VIGOR PERCONTI

1- 1 0- 2 1- 2 5- 0 1- 1 5- 1 2- 3 2- 0

SQUADRA 1952 VILLALBA VIGOR PERCONTI CASTELVERDE CALCIO ARL VICOVARO ALBULA POLI LICENZA ESTENSE TIVOLI PALOMBARA AFFILE FUTBOL MONTESACRO BORGHESIANA NUOVA TIVOLI CALCIO 1919 NUOVA PO. AGOSTA PRAENESTE CALCIO REAL CASILINO

PT 68 60 50 46 41 40 40 39 36 35 34 33 30 26 25 14

G 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28

V 21 18 14 12 11 11 11 10 9 10 10 9 8 6 6 3

N 5 6 8 10 8 7 7 9 9 5 4 6 6 8 7 5

P 2 4 6 6 9 10 10 9 10 13 14 13 14 14 15 20

GF GS 62 15 53 22 57 37 48 33 35 33 53 43 44 44 40 37 34 47 41 56 36 38 31 37 29 42 24 50 28 46 21 56

CLASSIFICA

ALBULA 1952 VILLALBA VIGOR PERCONTI PALOMBARA NUOVA TIVOLI CASTELVERDE FUTB. MONTESACRO PRAENESTE CALCIO

SQUADRA PT CORI 80 FORTITUDO CALCIO ROMA 56 FRASCATI 50 ATLETICO LARIANO CALCIO 46 ATLETICO TORBELLAMONACA 43 SPORTING GENZANO 42 FONTE MERAVIGLIOSA 39 VIRTUS NETTUNO 38 AIRONE ARDEA 37 JUNIOR PORTUENSE 36 ALBERONE CALCIO 34 CITTA DI POMEZIA 31 MONTELLO CALCIO 31 VIVACE GROTTAFERRATA 27 CITTA DI APRILIA 21 CERTOSA A.R.L. 14

G 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28

V 26 18 14 13 13 11 11 10 11 11 8 9 8 6 5 3

N 2 2 8 7 4 9 6 8 4 3 10 4 7 9 6 5

P 0 8 6 8 11 8 11 10 13 14 10 15 13 13 17 20

GF GS 80 12 49 31 49 34 45 36 56 40 58 48 42 37 37 42 41 57 49 50 40 38 36 47 35 50 28 46 29 55 27 78

CLASSIFICA

AFFILE BORGHESIANA ESTENSE TIVOLI LICENZA N.POLISP. AGOSTA POLI REAL CASILINO VICOVARO

SQUADRA CAMPODIMELE PRIVERNO LEPINI PARR. BORGO GRAPPA AGORA FC F. C. MONTENERO D.G. BELLA FARNIA MONTE SAN BIAGIO ATLETICO BAINSIZZA SABOTINO PRO FORMIA LATINA SCALO CIMIL R11 LATINA VALLECORSA DON BOSCO GAETA SAN DONATO PONTINO VIS SEZZE SETINA

PT 57 52 50 50 50 47 45 41 35 34 33 31 30 25 23 17

G 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28

V 17 14 15 14 15 13 13 11 10 9 9 7 8 7 6 4

N 6 10 5 8 5 8 6 8 5 7 6 10 6 4 5 5

P 5 4 8 6 8 7 9 9 13 12 13 11 14 17 17 19

GF GS 58 28 54 31 48 32 53 40 37 35 53 41 51 35 43 35 29 37 24 33 50 42 33 44 42 50 46 70 32 65 32 67

CLASSIFICA

GIRONE

H

GIRONE

G

GIRONE

F

GIRONE

E

28ª Giornata

SQUADRA BOVILLENSE DINAMO COLLI SANVITESE ATLETICO MONTECIFALCO SANT AMBROGIO CALCIO NUOVA PALIANO SPORTING CLUB SEGNI TORRICE CALCIO VIS SGURGOLANAGNI CALCIO VIS CAVE REAL CASSINO TERRA L. ARPINO REAL PIED. S GERMANO POSTA FIBRENO ATINA VALLE DI COMINO TREVI

PT 67 61 60 46 41 40 36 35 34 32 30 27 26 26 25 22

G 28 28 28 28 28 28 27 28 28 28 28 28 28 28 28 27

V 20 17 18 14 10 12 11 9 8 7 8 6 5 5 7 5

N 7 10 6 4 11 4 3 8 10 11 6 9 11 11 4 7

P 1 1 4 10 7 12 13 11 10 10 14 13 12 12 17 15

GF GS 63 12 44 16 53 30 43 32 28 26 38 41 39 34 29 35 42 40 30 28 38 53 33 46 23 41 23 46 34 52 23 51

2- 0 5- 0 2- 1 4- 1 2- 0 2- 3 6- 2 2- 3

5- 1 2- 2 2- 1 2- 0 1- 3 4- 2 1- 2 0- 2

3- 2 1- 3 2- 0 2- 2 1- 1 2- 1 2- 2


ATLETICO ACILIA CANALE MONTERANO CIVITAVECCHIA FIUMICINO CALCIO PIANOSCARANO REAL MONTEROSI S.MARINELLA VIGILI URBANI RM

FORTITUDO CALCIO MONTEFIASCONE VIS AURELIA FOCENE CALCIO CIT.DI FIUMICINO OLIMPIA FONTE MERAVIGL. GRIFONE MONTEV.

C.D.MONTEROTONDO CIRCOLO G.D.F. CRECAS C.DI PAL. LA RUSTICA MENTANA 1947 N.POL. DE ROSSI ROMULEA A.S.D. VALLE DEL TEVERE

MONTEROTONDO 0- 7 VIC FORMELLO 3- 2 REAL TUSCOLANO 22- 3 GUIDONIA MONTEC. 5 - 1 LA STORTA CALCIO 0 - 4 FIANO ROMANO 2- 0 FONTE NUOVA 2- 5 OTTAVIA 2- 5

FONTE NUOVA GUIDONIA MONTEC. LA STORTA CALCIO MONTEROTONDO OTTAVIA REAL TUSCOLANO VALLE DEL TEVERE VIC FORMELLO

MENTANA 1947 CIRCOLO G.D.F. LA RUSTICA CRECAS C.DI PAL. C.D.MONTEROTONDO ROMULEA A.S.D. FIANO ROMANO N.POL. DE ROSSI

ORGO PODGORA 19 GAETA S.R.L. LANUVIO CAMPOLEO LARIANO R.D.P. N PRIVERNO LEPINI PRO CISTERNA 192 UNIPOMEZIA VIRTU VIRTUS NETTUNO

SERMONETA CALCIO NUOVA ITRI CALCIO SEZZE AGORA FC V.J.S. VELLETRI FORMIA 1905 CALC SAN DONATO PONTI CITTA DI APRILIA

AGORA FC CALCIO SEZZE CITTA DI APRILIA FORMIA 1905 CALC LARIANO R.D.P. N NUOVA ITRI SAN DONATO PONTI V.J.S. VELLETRI

VIRTUS NETTUNO BORGO PODGORA 19 UNIPOMEZIA VIRTU PRIVERNO LEPINI SERMONETA CALCIO PRO CISTERNA 192 GAETA S.R.L. LANUVIO CAMPOLEO

ALATRI LA PISEBA ARCE A.S.D. CECCHINA AL.PA. CERTOSA A.R.L. MONTE S.GIOVANNI MOROLO CALCIO REAL PIEDIMONTE V.GROTTAFERRATA

NUOVA CASSINO FROSINONE 2000 LIBER.CENTOCELLE ROCCASECCA TST TORRENOVA CALCIO SAN LORENZO CAVA DEI SELCI SEMPREVISA

ALATRI LA PISEBA CAVA DEI SELCI FROSINONE 2000 LIBER.CENTOCELLE NUOVA CASSINO SAN LORENZO SEMPREVISA TORRENOVA CALCIO

ROCCASECCA TST CERTOSA A.R.L. REAL PIEDIMONTE V.GROTTAFERRATA MOROLO CALCIO MONTE S.GIOVANNI ARCE A.S.D. CECCHINA AL.PA.

CLASSIFICA

1- 4 2- 0 2- 0 1- 1 1- 2 2- 0 2- 3 3- 0

SQUADRA GRIFONE MONTEVERDE FORTITUDO CALCIO ROMA VIGILI URBANI ROMA ATLETICO ACILIA A.R.L. FOCENE CALCIO CIVITAVECCHIA 1920 OLIMPIA MONTEFIASCONE VIS AURELIA S.R.L. CITTA DI FIUMICINO REAL MONTEROSI S.MARINELLA A.S.D. CANALE MONTERANO FONTE MERAVIGLIOSA FIUMICINO CALCIO PIANOSCARANO 1949

PT 63 57 51 48 44 41 39 37 36 35 35 35 32 30 30 11

G 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28

V 19 18 15 13 13 10 11 10 11 9 9 10 9 9 8 3

N 6 3 6 9 5 11 6 7 4 8 8 5 5 3 6 2

P 3 7 7 6 10 7 11 11 13 11 11 13 14 16 14 23

GF GS 74 34 52 32 67 37 61 45 46 41 39 31 38 47 43 43 42 41 41 38 37 40 35 45 36 59 39 50 41 54 25 79

CLASSIFICA

VIGILI URBANI RM REAL MONTEROSI S.MARINELLA MONTEFIASCONE FIUMICINO CALCIO CIVITAVECCHIA ATLETICO ACILIA PIANOSCARANO

SQUADRA FIANO ROMANO GUIDONIA MONTECELIO VIC FORMELLO ROMULEA A.S.D. CIR. GUARDIA DI FINANZA CITTA DI MONTEROTONDO NUOVA POL. DE ROSSI CRECAS C. DI PALOMBARA MONTEROTONDO CALCIO LA STORTA CALCIO LA RUSTICA FONTE NUOVA REAL TUSCOLANO CLUB MENTANA 1947 VALLE DEL TEVERE OTTAVIA

PT 58 51 51 48 48 48 48 47 46 41 37 36 34 20 18 9

G 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28

V 19 16 15 15 13 14 15 14 14 13 10 10 10 6 6 2

N 1 3 6 3 9 6 3 5 4 2 7 6 4 2 0 3

P 8 9 7 10 6 8 10 9 10 13 11 12 14 20 22 23

GF GS 58 37 68 50 45 31 62 36 55 40 63 50 60 54 74 50 62 38 53 48 56 55 59 53 55 69 35 81 39 80 27 99

CLASSIFICA

CANALE MONTERANO CIT.DI FIUMICINO FOCENE CALCIO FONTE MERAVIGL. FORTITUDO CALCIO GRIFONE MONTEV. OLIMPIA VIS AURELIA

28ª Giornata

SQUADRA GAETA S.R.L. BORGO PODGORA 1950 V.J.S. VELLETRI FLORA CITTA DI APRILIA NUOVA ITRI PRO CISTERNA 1926 AGORA FC CALCIO SEZZE LARIANO R. DI PAPA NEMI UNIPOMEZIA VIRTUS 1938 SERMONETA CALCIO LANUVIO CAMPOLEONE VIRTUS NETTUNO SAN DONATO PONTINO FORMIA 1905 CALCIO PRIVERNO LEPINI

PT 67 66 65 54 44 43 39 37 35 33 32 25 25 25 16 6

G 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 27 27 28 28 28 28

V 21 20 21 15 12 11 10 10 9 8 8 7 6 5 4 2

N 4 6 2 9 8 10 9 7 8 9 8 4 7 10 4 1

P 3 2 5 4 8 7 9 11 11 11 11 16 15 13 20 25

GF GS 75 29 75 32 80 29 66 35 42 36 63 46 48 49 39 33 55 55 34 45 47 42 40 58 27 51 37 62 21 64 31 120

CLASSIFICA

GIRONE

D

GIRONE

C

GIRONE

B

GIRONE

A

Juniores Regionali

www.ilcalciovero.it

SQUADRA CERTOSA A.R.L. SAN LORENZO CALCIO S.R.L. CECCHINA AL.PA. MOROLO CALCIO ROCCASECCA TERRA DI S.T. ALATRI LA PISEBA SSD ARL VIVACE GROTTAFERRATA M. S.GIOVANNI CAMPANO NUOVA CASSINO C. 1924 TORRENOVA CALCIO LIBERTAS CENTOCELLE CAVA DEI SELCI 97 FROSINONE 2000 ARCE A.S.D. SEMPREVISA R. PIEDIMONTE S.GERMANO

PT 66 61 58 46 45 44 44 44 40 40 37 34 25 20 14 4

G 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28

V 21 18 16 13 13 12 13 13 13 13 11 8 6 5 3 1

N 3 7 10 7 6 8 5 5 3 2 4 10 8 5 5 2

P 4 3 2 8 9 8 10 10 12 13 13 10 14 18 20 25

GF GS 98 25 77 24 56 27 58 43 57 49 40 33 55 50 44 47 51 57 50 50 53 50 39 50 35 53 37 73 25 68 23 99

4- 3 0- 0 3- 2 1- 1 2 -15 4- 1 1- 1 0- 0

2- 0 3- 2 2- 1 3- 0 3- 0 3- 1 1- 4 3- 2


28ª Giornata

ATLETICO ACILIA ATLETICO FIDENE MASSIMINA PESCATORI OSTIA PIANOSCARANO TEVERE ROMA TOTTI S.S. VIRTUS LADISPOLI

CIT.DI FIUMICINO REAL MONTEROSI BARCO MURIALDINA TUSCIAFOGLIANESE CANALE MONTERANO S.PAOLO OSTIENSE MONTESPACCATO OLIMPIA

ALBULA CASILINA B.C.C.R GUIDONIA MONTEC. REAL TUSCOLANO RIETI S.R.L. SPORTING RIETI VIGOR BREDA VILLALBA OCRES M

C.DI MONTEROTON. ACCADEMIA C.ROMA VILLANOVA CALCIO R. TOR SAPIENZA VIC FORMELLO FIANO ROMANO BOREALE A.S.D. CIRCOLO GdF

ACCADEMIA C.ROMA C.DI MONTEROTON. CASILINA B.C.C.R CIRCOLO GdF FIANO ROMANO R. TOR SAPIENZA VIC FORMELLO VILLANOVA CALCIO

GUIDONIA MONTEC. VIGOR BREDA BOREALE A.S.D. REAL TUSCOLANO RIETI S.R.L. ALBULA VILLALBA OCRES M SPORTING RIETI

CLE.M.BO.FA.L CYNTHIA GENZANO DILETT. FALASCHE EUR TRE FONTANE FONTE MERAVIGL. SAN CESAREO V.J.S. VELLETRI VIRTUS DIVINO A.

LIB. CENTOCELLE COLLEFERRO SANSA F.C. G. CASTELLO ATL. MONTEPORZIO CITTA DI APRILIA V.GROTTAFERRATA VIS ARTENA

ATL. MONTEPORZIO CITTA DI APRILIA COLLEFERRO CYNTHIA GENZANO G. CASTELLO LIB. CENTOCELLE SANSA F.C. VIS ARTENA

CLE.M.BO.FA.L VIRTUS DIVINO A. DILETT. FALASCHE V.GROTTAFERRATA V.J.S. VELLETRI SAN CESAREO FONTE MERAVIGL. EUR TRE FONTANE

AGORA FC CASSIO CLUB CEPRANO CALCIO FONDI CALCIO ISOLA LIRI S.R.L PRO CISTERNA ROCCASECCA TST SERMONETA CALCIO

CIT. DI MINTURNO 1- 2 TERRACINA CALCIO 3 - 0 MOROLO CALCIO 13- 0 NUOVA ITRI 1- 1 V.BROCCOSTELLA S 5 - 1 REAL PIEDIMONTE POLISP. CARSO 1- 0 MONTECASSINO 1- 0

CIT. DI MINTURNO MONTECASSINO NUOVA ITRI POLISP. CARSO REAL PIEDIMONTE SERMONETA CALCIO TERRACINA CALCIO V.BROCCOSTELLA S

CASSIO CLUB PRO CISTERNA ROCCASECCA TST ISOLA LIRI S.R.L AGORA FC MOROLO CALCIO FONDI CALCIO CEPRANO CALCIO

CLASSIFICA

1- 0 4- 3 2- 2 5- 0 0- 1 1- 3 4- 0 2- 2

SQUADRA PT CITTA DI FIUMICINO 74 MONTESPACCATO S.R.L. 63 ATLETICO FIDENE 61 OLIMPIA 57 VIRTUS LADISPOLI 55 TOTTI SOCCER SCHOOL 48 MASSIMINA 37 SAN PAOLO OSTIENSE 34 PESCATORI OSTIA 33 REAL MONTEROSI 31 TUSCIA FOGLIANESE 31 PIANOSCARANO 1949 24 ATLETICO ACILIA A.R.L. 24 BARCO MURIALDINA 20 CANALE MONTERANO CALCIO 19 TEVERE ROMA 14

G 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28

V 23 20 18 17 16 14 10 9 10 8 8 6 6 5 4 3

N 5 3 7 6 7 6 7 7 3 7 7 6 6 5 7 5

P 0 5 3 5 5 8 11 12 15 13 13 16 16 18 17 20

GF GS 77 16 72 16 84 30 55 32 78 33 59 47 35 54 39 44 46 59 38 41 33 55 31 50 33 60 28 75 22 78 19 59

CLASSIFICA

TEVERE ROMA PESCATORI OSTIA ATLETICO FIDENE MASSIMINA OLIMPIA PIANOSCARANO ATLETICO ACILIA TOTTI S.S.

SQUADRA VILLANOVA CALCIO RIETI S.R.L. ACCADEMIA CALCIO ROMA CASILINA B.C.C.R. REAL TOR SAPIENZA BOREALE A.S.D. REAL TUSCOLANO CLUB VILLALBA OCRES MOCA CITTA DI MONTEROTONDO FIANO ROMANO SPORTING RIETI CIR. GUARDIA DI FINANZA GUIDONIA MONTECELIO VIGOR BREDA ALBULA VIC FORMELLO

PT 80 66 57 52 45 44 44 39 37 36 35 31 30 19 9 9

G 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28

V 26 21 17 15 13 13 13 12 9 9 10 9 8 6 2 2

N 2 3 6 7 6 5 5 3 10 9 5 4 6 1 3 3

P 0 4 5 6 9 10 10 13 9 10 13 15 14 21 23 23

GF GS 93 10 93 25 67 34 57 29 57 58 60 44 45 33 47 43 36 34 35 35 31 43 42 52 33 52 25 82 22 87 13 95

CLASSIFICA

BARCO MURIALDINA CANALE MONTERANO CIT.DI FIUMICINO MONTESPACCATO REAL MONTEROSI S.PAOLO OSTIENSE TUSCIAFOGLIANESE VIRTUS LADISPOLI

SQUADRA VIVACE GROTTAFERRATA CYNTHIA GENZANO 1920 LIBERTAS CENTOCELLE COLLEFERRO CALCIO SANSA F.C. CLE.M.BO.FA.L V.J.S. VELLETRI FLORA G. CASTELLO CALCIO SAN CESAREO FONTE MERAVIGLIOSA EUR TRE FONTANE CALCIO VIRTUS DIVINO AMORE DILETTANTI FALASCHE CITTA DI APRILIA ATLETICO MONTEPORZIO VIS ARTENA

PT 64 57 53 49 47 46 45 44 41 37 32 29 27 18 16 13

G 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28

V 19 16 16 14 13 12 13 12 11 10 9 7 7 5 3 4

N 7 9 5 7 8 10 6 8 8 7 5 9 6 3 7 1

P 2 3 7 7 7 6 9 8 9 11 14 12 15 20 18 23

GF GS 70 20 56 28 52 31 58 38 52 38 43 31 43 41 64 42 52 42 35 47 28 42 40 52 32 46 17 56 30 64 29 83

CLASSIFICA

GIRONE

D

GIRONE

C

GIRONE

B

GIRONE

A

Allievi

Il CalcioVero 29

SQUADRA PT POLISPORTIVA CARSO 71 PRO CISTERNA 1926 60 CEPRANO CALCIO 56 REAL PIED. S.GERMANO 52 SERMONETA CALCIO 50 MONTECASSINO 50 TERRACINA CALCIO 1925 ARL 41 CASSIO CLUB 37 CITTA DI MINTURNO MARINA 36 FONDI CALCIO S.R.L. 35 NUOVA ITRI 34 ISOLA LIRI S.R.L. 29 AGORA FC 27 ROCCASECCA T. DI S.T.27 28 VIRTUS BR. SANTOPADRE 24 MOROLO CALCIO 1

G 28 27 28 27 28 28 28 28 28 28 28 28 28 8 28 28

V 23 18 17 17 16 15 12 11 10 8 9 9 7 3 6 0

N 2 6 5 1 2 5 5 4 6 11 7 2 6 17 6 3

P 3 3 6 9 10 8 11 13 12 9 12 17 15 23 16 25

GF GS 58 12 76 22 73 23 55 32 73 45 47 23 53 52 38 38 37 42 36 37 37 43 32 66 39 55 51 27 65 12 110

0- 3 1- 0 1- 2 3- 0 11- 0 0- 0 2- 5 0- 3

2- 0 0- 0 4- 1 1- 2 3- 0 1- 1 1- 2 2- 1


FREGENE CIVITAVECCHIA REAL MONTEROSI DLF CIVITAVECCH. TEVERE ROMA FOCENE CALCIO TARQUINIA CALCIO CIT.DI FIUMICINO

ACCAD. C. ITALIA ACCADEMIA C.ROMA ATHLETIC SOCCER C.DI MONTEROTON. CIRCOLO GdF REAL TUSCOLANO VILLALBA OCRES M

SPES MONTESACRO BOREALE A.S.D. CIT. DI CIAMPINO VILLANOVA CALCIO LA SABINA SPORTING RIETI CASTELVERDE

CASTELVERDE CIT. DI CIAMPINO LA SABINA OLIMPIA SPES MONTESACRO SPORTING RIETI VILLANOVA CALCIO

REAL TUSCOLANO CIRCOLO GdF VILLALBA OCRES M BOREALE A.S.D. ACCADEMIA C.ROMA ACCAD. C. ITALIA ATHLETIC SOCCER

ANAGNI CALCIO CASTELLIRI 1971 CEPRANO CALCIO N.POL. DE ROSSI PALESTRINA 1919 SAN CESAREO V.GROTTAFERRATA VIS ARTENA

LIB. CENTOCELLE FONTANA LIRI CYNTHIA GENZANO CIAMPINO ALMAS ROMA S.R.L C.C. ROSSONERO VIGOR BREDA ROCCASECCA TST

ALMAS ROMA S.R.L C.C. ROSSONERO CIAMPINO FONTANA LIRI LIB. CENTOCELLE ROCCASECCA TST V.GROTTAFERRATA VIGOR BREDA

CASTELLIRI 1971 PALESTRINA 1919 VIS ARTENA CEPRANO CALCIO SAN CESAREO ANAGNI CALCIO CYNTHIA GENZANO N.POL. DE ROSSI

CALCIO SEZZE CIT. DI MINTURNO EUR TRE FONTANE FONTE MERAVIGL. N.S. MARIA MOLE PRO CISTERNA S.R.POMEZIA D.A. TERRACINA CALCIO

GARBATELLA CASSIO CLUB C.SP. PRIMAVERA SERMONETA CALCIO TOR DE CENCI ANZIOLAVINIO BORGO PODGORA FONDI CALCIO

ANZIOLAVINIO BORGO PODGORA C.SP. PRIMAVERA CASSIO CLUB FONDI CALCIO GARBATELLA N.S. MARIA MOLE TOR DE CENCI

EUR TRE FONTANE FONTE MERAVIGL. TERRACINA CALCIO CALCIO SEZZE CIT. DI MINTURNO S.R.POMEZIA D.A. SERMONETA CALCIO PRO CISTERNA

CLASSIFICA

AURELIO FIAMME A CIVITACAST. C.G. CORNETOTARQUINIA PALOCCO PESCATORI OSTIA S.PAOLO OSTIENSE TUSCIAFOGLIANESE VIRTUS LADISPOLI

2- 0 1- 2 5- 0 1- 0 3- 0 3- 3 0- 3 0- 2

SQUADRA D.L.F. CIVITAVECCHIA AURELIO FIAMME AZZURRE SAN PAOLO OSTIENSE CITTA DI FIUMICINO VIRTUS LADISPOLI REAL MONTEROSI CIVITACASTELLANA C. PALOCCO CIVITAVECCHIA 1920 PESCATORI OSTIA CORNETO TARQUINIA FREGENE TUSCIA FOGLIANESE TEVERE ROMA FOCENE CALCIO CLUB TARQUINIA CALCIO

PT 72 69 62 56 52 46 46 42 38 35 33 32 28 15 10 1

G 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28

V 23 22 19 17 16 13 14 13 11 9 9 8 8 4 3 0

N 3 3 5 5 4 7 4 3 5 8 6 8 4 3 1 1

P 2 3 4 6 8 8 10 12 12 11 13 12 16 21 24 27

GF GS 80 16 68 13 89 27 56 24 72 36 56 32 57 36 62 40 63 45 42 43 39 40 41 38 45 70 23 80 15 129 6 145

CLASSIFICA

CORNETOTARQUINIA PALOCCO TUSCIAFOGLIANESE PESCATORI OSTIA FOCENE CALCIO CIVITACAST. C.G. AURELIO FIAMME A VIRTUS LADISPOLI

SQUADRA CITTA DI CIAMPINO SPES MONTESACRO ACCADEMIA CALCIO ITALIA CITTA DI MONTEROTONDO OLIMPIA VILLANOVA CALCIO ACCADEMIA CALCIO ROMA BOREALE A.S.D. VILLALBA OCRES MOCA CASTELVERDE CALCIO ARL SPORTING RIETI CIRC. GUARDIA DI FINANZA ATHLETIC SOCCER ACADEMY REAL TUSCOLANO CLUB LA SABINA

PT 57 57 53 50 47 45 44 44 37 35 30 25 23 15 4

G 26 26 26 27 26 26 26 26 26 26 26 26 27 26 26

V 18 18 16 16 14 13 14 14 11 11 10 8 6 4 1

N 3 3 5 2 5 6 2 2 4 2 0 1 5 3 1

P 5 5 5 9 7 7 10 10 11 13 16 17 16 19 24

GF GS 66 20 62 28 62 22 50 35 52 30 45 28 55 37 61 50 33 29 45 46 31 60 35 65 27 57 34 75 19 95

CLASSIFICA

CIT.DI FIUMICINO CIVITAVECCHIA DLF CIVITAVECCH. FREGENE REAL MONTEROSI S.PAOLO OSTIENSE TARQUINIA CALCIO TEVERE ROMA

28ª Giornata

SQUADRA CEPRANO CALCIO PALESTRINA 1919 SSARLD CALCIO SAN CESAREO CENTRO CALCIO ROSSONERO LIBERTAS CENTOCELLE VIVACE GROTTAFERRATA ROCCASECCA T. DI S.T. ALMAS ROMA S.R.L. ANAGNI CALCIO CYNTHIA GENZANO 1920 CASTELLIRI 1971 NUOVA POL. DE ROSSI VIGOR BREDA VIS ARTENA FONTANA LIRI

PT 70 66 59 59 54 41 40 40 36 36 34 32 29 20 14

G 28 28 28 28 27 28 28 28 27 28 28 28 28 28 28

V 22 21 18 17 17 13 12 11 11 11 9 9 7 6 4

N 4 3 5 8 3 2 4 7 3 3 7 5 8 2 2

P GF GS 2 95 19 4 119 21 5 92 28 3 78 28 7 61 36 13 65 50 12 51 37 10 35 27 13 43 78 14 31 47 12 46 50 14 28 42 13 33 53 20 41 86 22 19 121

CLASSIFICA

GIRONE

D

GIRONE

C

GIRONE

B

GIRONE

A

Giovanissimi

SQUADRA ANZIOLAVINIO CALCIO SEZZE TERRACINA CALCIO 1925 SERMONETA CALCIO BORGO PODGORA 1950 CITTA DI MINTURNO MARINA PRO CISTERNA 1926 CASSIO CLUB C. SPORTIVO PRIMAVERA SP. REAL POMEZIA D.A. GARBATELLA EUR TRE FONTANE CALCIO FONTE MERAVIGLIOSA FONDI CALCIO S.R.L. TOR DE CENCI N.S. MARIA MOLE MARINO

PT 71 62 57 56 51 49 43 42 38 33 33 33 30 27 8 7

G 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28

V 23 20 17 17 16 16 13 13 10 10 10 9 8 7 1 2

N 2 2 6 5 3 1 4 3 8 3 3 6 6 6 5 1

P 3 6 5 6 9 11 11 12 10 15 15 13 14 15 22 25

1- 1 0- 3 1- 3 1- 1 3- 0 0- 1 2- 2

7- 1 4- 0 3- 0 4- 3 1- 1 1- 4 2- 4

2- 0 1- 0 2- 2 2- 2 3- 2 0- 2 0- 1 2- 2

GF GS 80 11 75 34 71 29 58 28 52 34 70 41 40 38 53 48 34 43 48 47 41 54 44 64 37 54 35 61 23 109 20 86


Serie D Eccellenza Promozione Prima categoria Juniores Allievi Giovanissimi

il calcio dei dilettanti trattato dai professionisti

Interviste Filmati Photo Gallery Giudice sportivo Risultati Classifiche Statistiche

www.ilcalciovero.it Pagina Facebook ilcalciovero ricordati di cliccare su Mi piace e avrai notizie in tempo reale e sempre aggiornate direttamente sul tuo profilo


Seven One Solution quando l’essere è più importante dell’apparire

Partner per la progettazione e la realizzazione di: Infrastrutture di rete complesse con caratteristiche avanzate di sicurezza Soluzioni di video-sorveglianza Sicurezza applicativa Gestione dei processi di Vulnerability Management

Analisi sulla verifica della compliance normativa.

Studio soluzione/servizi più adeguati

Applicazioni web

Proposta tecnico economica della soluzione/servizi

Applicazioni Cloud

Esecuzione della proposta

Applicazioni per terminali mobili

Manutenzione secondo gli SLA più stringenti (h24 X 365 gg.)

Fasi di attività: Analisi esigenze del cliente

Aggiornamento evolutivo continuo

Seven One Solution srl Viale di Castel Porziano, 411/413 00124 Roma tel. +39 06 50918530 - fax +39 06 50913036 - www.sevenone.it

Calciovero 15 ok  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you