Page 1


WEDDING AND LIVING 2016– Salone della Sposa e della Casa Etnafiere - 30 settembre/1-2 ottobre 2016 OLTRE 100 AZIENDE, CENTINAIA DI PROPOSTE ORIGINALI, SHOW, SFILATE E INTRATTENIMENTO AD ETNAFIERE STA PER SCATTARE LA RICERCA PER LA COPPIA PIU’ BELLA DELL’ANNO Dare vita ad un matrimonio perfetto non è cosa da poco, così come arredare la propria casa, ma se ad aiutare le coppie di futuri sposi ci sono i professionisti di Wedding and Living con loro l’impresa risulter{ meno ardua; il loro compito è offrire ai futuri sposi un ampio ventaglio di idee e proposte in un unico luogo, senza che questi siano costretti a cercare il fornitore perfetto in lungo e in largo spendendo più tempo, soldi ed energie! Per i matrimoni in programma in autunno e per le nozze di dicembre o per i ricevimenti del 2017 e anche, per tutti coloro che devono arredare casa c’è il Salone della Sposa e della Casa di Etnafiere, Wedding and Living, un contenitore ideale di esperti del settore studiato ad hoc per tutte quelle coppie che desiderano ottimizzare il loro tempo, le loro risorse e rendere perfetto il giorno del fatidico “SI!” e il proprio “nido d’amore”. In programma nel centro fieristico di Etnapolis, dal 30 settembre al 1-2 ottobre 2016, Wedding and Living è organizzata dalla Expo di Barbara Mirabella che, in attesa di scoprire tutte le novità della prossima edizione, ha confermato le attività vincenti della Fiera. Innanzitutto le sfilate: l’abito da sposa, sposo e cerimonia è una delle prime cose a cui si pensa nell’organizzazione di un matrimonio. Per questo motivo è importante assicurarsi un posto in prima fila alle bellissime e super fashion sfilate di Wedding and Living dove l’alta moda, l’artigianalit{, grandi brand, preziosi tessuti … sono di casa! Oltre alle sfilate, l’altro momento clou della Fiera sar{ il gioco “Modelli Sposi – Futuri Sposi in Passerella”. Per questo motivo a settembre scatterà ufficialmente la ricerca delle 10 coppie di finalisti per il gioco/sfilata. Coppie spontanee, belle, affiatate e simpatiche desiderose di mettersi in gioco insieme ad altri futuri sposi sapendo che i premi in palio varranno tutta l’emozione e l’adrenalina di una sera ad Etnafiere (Per info: 095/7463355). Oltre ai “Modelli Sposi” si potr{ tentare la fortuna giocando direttamente in Fiera con altri giochi a premio … ancora TOP SECRET… Come detto, il Salone di Etnafiere è anche dedicato al “Living - Salone della Casa”, una guida sulle ultime tendenze di arredamento per tutti gli ambienti della casa, dalla cucina alla camera da letto. Tendenze, design, stand e consulenti ad alto tasso di creatività. Tre giorni, un solo week end, un percorso espositivo ordinato, creativo e “illuminante” suddiviso in aree: arredo casa, abiti da sposa, sposo e cerimonia, lista nozze e bomboniere, beauty, location, catering, viaggi, foto e video, musica e intrattenimento, wedding planner e flower designers. E se tutto questo non dovesse bastare, numerose le sollecitazioni per idee nuove ed originali, per tutti i gusti e tutte le tasche, arriveranno dal Programma Eventi. Ore e ore di show, defilè, giochi e concorsi, degustazioni, intrattenimento, che vedranno i futuri sposi spettatori e protagonisti al tempo stesso.


WEDDING AND LIVING 2016– Salone della Sposa e della Casa Etnafiere - 30 settembre/1-2 ottobre 2016 L’ATTENZIONE ALLE TRADIZIONI DEI MATRIMONI MADE IN SICILY TRA LE NOTE DI QUESTA EDIZIONE Un viaggio nella tradizione dei matrimoni italiani e soprattutto siciliani. Questo sarà Wedding and Living, la “casa” del “matrimonio” di Etnafiere, centro fieristico di Etnapolis, in programma dal 30 settembre al 2 ottobre 2016. Ma il primo atto ufficiale ci sarà domani, venerdì 23 settembre, con la conferenza stampa in programma alle 10.30, nella Sala Stampa della Direzione di Etnapolis. Per l’occasione verr{ svelato il programma eventi e tutte le novità di questa edizione di Wedding and Living. Wedding and Living quest’anno più che mai si rinnova, con un occhio sempre attento alle tradizioni, sinonimo di stile e spesso slegate dalla “schiavitù” delle mode. Perché la Sicilia non è fatta di solo mare, magnifici siti archeologici, bellezze monumentali e naturali, la Sicilia è luogo di tradizioni, molte delle quali si mantengono quasi intatte nel tempo. Sposarsi in Sicilia non significa solo scegliere fra sontuose cattedrali, incantevoli scenari e sale ricevimenti, ma le tradizioni e gli usi che si tramandano da generazioni sembrano non cedere in questa terra, dove il giorno del matrimonio è ancora oggi un giorno unico, sacro, per raccogliere intorno a se moltissimi parenti e amici. E’ per sempre! Tutto particolare è anche il modo di vivere la casa per i Siciliani: l’attenzione agli spazi, alla qualit{ dell’arredo, deve essere una casa da vivere, bella da amare! Wedding and Living, non è dunque solo una fiera consumer, ma ha soprattutto un’anima romantica, è la risposta a chi, stordito dalle mode e dal turbinìo di idee legate al mondo matrimoni, ha dimenticato il vero significato di un grande amore e del valore sociale racchiuso nella formula "Sì, lo voglio". Una Fiera come “wedding planner” in formula “all inclusive”: casa e nozze. Una “tre giorni” interamente dedicata alle future coppie di coniugi dove informarsi, ispirarsi, guardare, cercare e trovare l’arredamento dei sogni secondo le proprie tasche; scegliere tra un parterre selezionato invece che nel mare magnum dei fornitori l’abito, gli accessori, il catering, la location, foto e video, bomboniere, lista e viaggi di nozze, intrattenimenti musicali e animazione, l’auto, la wedding cake, fiori e scenografie, trucco e parrucco … Il Salone della Sposa e della Casa, che aprirà la lunga e ricca stagione fieristica del centro fieristico di Etnapolis, strizzer{ l’occhio alla fortuna con gli attesissimi giochi che renderanno protagoniste le coppie partecipanti. Innanzitutto il Concorso “I Modelli Sposi – Futuri Sposi in Passerella”. Il gioco “Bacia me”, poi, vedrà riempire di baci veri, di coppie vere, la bacheca della fan page FB di Wedding and Living. E tanto altro in procinto di essere svelato…! Oltre ai giochi per le coppie la Fiera sar{ come di consueto “show”, una sequenza allettante e accattivante di eventi, degustazioni, laboratori di bellezza, proiezioni presentati dal bravo conduttore Emanuele Bettino … e ovviamente le sfilate. Catania 22 settembre 2016


WEDDING AND LIVING 2016– Salone della Sposa e della Casa Etnafiere - 30 settembre/1-2 ottobre 2016 LA FAMIGLIA E L’AMORE, CHIAVE PER LA CRESCITA DEMOGRAFICA ED ECONOMICA DEL TERRITORIO, TRA LE TEMATICHE AFFRONTATE ALLA CONFERENZA STAMPA DEL SALONE DELLA SPOSA E DELLA CASA Mentre l’Italia intera discute sulle ricette per contenere il preoccupante declino demografico, in Sicilia c’è chi d{ il suo piccolo contributo per lanciare messaggi di importante valenza sociale: la Famiglia, l’Amore come “chiave” per la ricrescita demografica ed economica. Questo uno dei presupposti alla base di Wedding and Living, il Salone della Sposa e della Casa in programma dal 30 settembre al 2 ottobre 2016 ad Etnafiere, centro fieristico di Etnapolis. E anche di questo si è parlato stamani in sede di conferenza stampa alla quale erano presenti, oltre all’organizzatrice della Fiera, Barbara Mirabella manager di Expo, anche il Presidente di Alis Immobiliare Salvatore Abate, l’europarlamentare Salvo Pogliese, il direttore di Etnapolis Alfio Mosca, il direttore commerciale della rivista specializzata Sposi Magazine Roberto Termine e Aurelio Trubia ideatore di Matrimoniodisicilia.com. “Wedding and Living – afferma Salvatore Abate – prevede una crescita importante sia in termini di qualità dell’offerta che di quantità di grandi organizzazioni che scelgono il Centro fieristico di Etnapolis come location ideale per i loro grandi eventi. Come gruppo imprenditoriale siamo orgogliosi della enorme ricaduta economica che Etnafiere genera sul territorio e sul comparto degli eventi”. “Sono orgogliosa della crescita esponenziale che ha avuto Wedding and Living – ha dichiarato Barbara Mirabella. Questo Salone si inserisce in un periodo strategico, presentando tutte le anteprime del 2017 e le collezioni più cool della prossima stagione. E a proposito di coppie, quest’anno in maniera particolare celebreremo l’amore in tutte le sue forme, faremo dei focus sul tipico matrimonio Made in Sicily, e siamo pronti per una inaugurazione che lascerà tutti stupefatti. La Fiera si confermerà un’esposizione elegante, qualitativamente selezionata per le nostre coppie. Esposizione ma anche intrattenimento, spettacolo, concorsi e tanti premi e gadget importanti per il giorno del ‘Sì’. La casa sarà protagonista con le soluzioni d’arredo di maggiore tendenza”. Un plauso all’organizzazione è arrivato anche dall’Europarlamentare Salvo Pogliese: “Ringrazio Barbara perché con il suo lavoro sta riuscendo a ‘servire’ egregiamente il territorio in un contesto sociale molto delicato. Ognuno ha il dovere di lanciare messaggi ottimistici e la Expo, così come Wedding and Living, sono la fotografia più nitida della sana imprenditoria siciliana”. Etnafiere, grazie alla sua fervida attività, sta ampliando le opportunità della ‘città del tempo ritrovato’” – ha dichiarato Alfio Mosca. L’attività sinergica con Etnapolis conferma la nostra leadership tra le gallerie commerciali”. Presenti tra i media partner Aurelio Trubia, manager di MatrimoniodiSicilia.com che ha sottolineato l’importanza strategica per un imprenditore di partecipare a Fiere di tale levatura per accrescere, sia a livello economico che a livello culturale, il buon nome del proprio ‘brand’. Roberto Termine di Sposi Magazine che ha ribadito ancora una volta l’esclusiva nazionale della rivista alle Fiere della Sposa della Expo mente Come accennato dall’organizzatrice, la forza di Wedding and Living è la comunicazione e gli eventi del Salone. Il gioco “Bacia … me” sta già riempiendo di baci veri, di coppie vere, la bacheca della fan page FB di Wedding and Living. Quello che si preannuncia già il Flash Mob dell’Amore più grande di Sicilia è il grande atteso della giornata d’inaugurazione, in


programma il 30 settembre alle 16.00. Il Concorso “I Modelli Sposi – Futuri Sposi in Passerella”, che ritorna a grande richiesta, vedrà ancora una volta 10 coppie di finalisti calcare la passerella da futuri marito e moglie indossando le ultimissime collezioni Sposo/Sposa. Oltre ai giochi per le coppie la Fiera sar{ come di consueto “show”, una sequenza allettante e accattivante di eventi, degustazioni, laboratori di bellezza, proiezioni presentati dal bravo conduttore Emanuele Bettino … e ovviamente le sfilate. Wedding and Living manterr{ il proprio status di Fiera “wedding planner” in formula “all inclusive”: casa e nozze. Una dove informarsi, ispirarsi, guardare, cercare e trovare l’arredamento dei sogni secondo le proprie tasche; scegliere tra un parterre selezionato di aziende top invece che nel mare magnum dei fornitori l’abito, gli accessori, il catering, la location, foto e video, bomboniere, lista e viaggi di nozze, intrattenimenti musicali e animazione, l’auto, la wedding cake, fiori e scenografie, trucco e parrucco …


“LOVE WELCOME” A WEDDING AND LIVING. DOMANI L’INAUGURAZIONE CON IL FLASH MOB DELL’AMORE OPEN DAY, VENERDI’ 30 SETTEMBRE DALLE 16.00 ALLE 21.00 Il più grande Flash Mob dell’Amore mai organizzato in una Fiera in Sicilia. Questa sarà l’inaugurazione dell’edizione 2016 di Wedding and Living, il “Love Welcome” del Salone della Sposa e della Casa, domani, venerdì 30 settembre, ore 16.00, ad Etnafiere, centro fieristico di Etnapolis. L’apertura del Salone sarà un vero e proprio Inno all’Amore in cui il Bacio sarà il protagonista in quanto espressione del sentimento più profondo ed emozionante che ci sia. L’amore tra due partner ma anche quello fra mamma e figlia, fra fratelli, fra amici. Il famoso Salone italiano è organizzato dalla Expo di Barbara Mirabella, ed è in programma da domani sino a domenica 2 ottobre. In occasione dell’inaugurazione, oltre ad un numeroso pubblico come è sempre stato in tutte le edizioni della Fiera, previsti anche: istituzioni, opinion leader, blogger, giornalisti specializzati che hanno gi{ confermato la loro presenza per l’open day. Innumerevoli i fattori di pregio di quest’edizione, a partire dalla selezione delle aziende, tutte d’alto livello, professionisti in grado di supportare i futuri sposi nell’organizzazione di un matrimonio perfetto e nell’arredamento della propria casa. Gli eventi collaterali, anche quest’anno condotti dal presentatore Emanuele Bettino, sono un’occasione speciale per carpire spunti e idee originali e alla moda per arredare la propria casa. Per i futuri sposi alla ricerca dell’abito di nozze, poi, non ci sar{ che l’imbarazzo della scelta con le numerose sfilate in programma sia sabato che domenica. Intanto, è quasi ultimata la selezione del Concorso simbolo di Wedding and Living “I Modelli Sposi – Futuri Sposi in Passerella”, in programma domenica 2 ottobre. Le dieci coppie di finalisti, indossando le ultime collezioni Sposo/Sposa degli atelier e dei marchi delle aziende presenti in Fiera, si sfideranno a colpi di sorrisi. Una giuria di giornalisti ed editori di stampa specializzata, dopo averli visti sfilare, giocare e dopo una breve intervista che aiuterà a conoscere meglio pregi e difetti della coppia, decreterà la coppia più bella, simpatica, glamour dell’anno che vincer{ un servizio fotografico e video completo per il giorno del “Sì”. Intanto, la sfida a colpi di “like” nel gioco “Bacia … me” sta riempiendo di baci veri, di coppie vere, la bacheca della fan page FB di Wedding and Living. Domenica eleggeremo il bacio più romantico e appassionato. Catania, 29 settembre 2016


IL SALONE DELLA CASA E DELLA SPOSA DI ETNAFIERE COINVOLGE PER LA SUA ELEGANZA RICONFERMANDO LA LEADERSHIP DEGLI EVENTI FIRMATI DA EXPO DOMANI CHIUSURA IN BELLEZZA: SFILATE, EVENTI, PREMIAZIONI. Sofisticato, ricco, trendy. Wedding and Living, il Salone Nazionale del Matrimonio e della Casa in programma sino a domani ad Etnafiere, ha confermato gli alti standard di riferimento delle prime edizione. Stand affollati ed espositori impegnati nella realizzazione di preventivi, questi i due principali aspetti alla base della buona riuscita “commerciale” della Fiera organizzata dalla Expo di Barbara Mirabella. “Wedding and Living – ha dichiarato la Mirabella – è per Etnafiere un appuntamento che coinvolge un numero importante di aziende che si scommettono investendo sulle loro peculiarità. Il nostro centro fieristico Etnafiere sta facendo registrare numeri importanti, arrivano richieste da parte di organizzatori di eventi di livello nazionale ed internazionale. Siamo molto soddisfatti: l’economia del territorio gira anche così!”. I futuri sposi stanno trovando proprio tutto in quella che si può considerare una Fiera “All Inclusive”: 100 stand dedicati al Matrimonio e all’ Arredamento con gli esperti del settore più in vista del Sud Italia e non solo che mettono a disposizione un ricchissimo “ventaglio” di proposte fra cui scegliere. Ma il Salone della Sposa e della Casa di Etnafiere è soprattutto fashion e tendenze: lanciate le mode più cool del 2017 in fatto di organizzazione nozze e interior design. Protagoniste le sontuose ville siciliane, dimore predilette dalla moda del “ricevere”, agli hotel extralusso che offrono prestigiosi pacchetti “chiavi in mano”. In fiera decine di proposte glamour: dall’abito sartoriale per lo sposo ai preziosi pizzi e ricami che decorano lo strascico della futura sposa. Le scenografie da matrimonio non lasciano dubbi: la moda presentata in fiera racconta il colore come elemento decorativo. La musica classica della chiesa lascia spazio al DJ set per la festa dove i catering danno spazio a piatti che miscelano tradizione e innovazione culinaria. Chef stellati e fotografi che fanno arte con lo scatto da matrimonio. Divani, consolle, cabine armadio e settimanili in bella mostra tra i corridoi del salone. Wedding and Living è anche tanto intrattenimento, giochi a premio ed eventi collaterali. Dopo gli eventi della giornata inaugurale, la “folla” delle grandi occasioni è accorsa per avere un posto in prima fila alle sontuose sfilate Moda Sposa/Sposo/Cerimonia di oggi, presentate dall’anchorman Emanuele Bettino. Ma sono ancora tanti gli appuntamenti previsti per il gran finale di domani nella raffinata area eventi di Wedding and Living. Di seguito, nel dettaglio, il programma eventi di domani DOMENICA 2 OTTOBRE 17.30 INSIEME PER GUARDARE AVANTI - Creacasa Gruppo Credem 17.45 “A WEDDING TALE” - Dino Sidoti Fotografo 18.00 GRAN SFILATA DEI FINALISTI "I MODELLI SPOSI - FUTURI SPOSI IN PASSERELLA" 18.30 “BRIDAL FASHION SHOW” COLLEZIONI SPOSA/SPOSO 2017 – Bridal 19.00 “IL MATRIMONIO OGGI” - FOTO E VIDEO DI Elab Photographers 19.30 “LO STILE DEI GRANDI MOMENTI” – SFILATA La Coccarda 20.00 “INCONTRO CON GLI ESPERTI DEL MATRIMONIO DI SICILIA” - MADÌSI, Il Portale del Matrimonio di Sicilia 20.15 PREMIAZIONE CONCORSO “I MODELLI SPOSI - FUTURI SPOSI IN PASSERELLA" Catania, 1 ottobre 2016


TRIONFO PER WEDDING AND LIVING 2016 CHE SALUTA IL PUBBLICO DI ETNAFIERE DANDO L’APPUNTAMENTO AL PROSSIMO OTTOBRE 2017 Ad Etnafiere, in occasione di Wedding and Living si è vissuta un’aria da Milano Fashion Week. Sfilate ed eventi ripresi minuto per minuto dagli smartphone delle future spose che non si sono volute perdere neanche un attimo dello show in passerella e fra gli stand. Questo è il ricordo più vivo della Fiera nazionale della Sposa e della Casa che si è conclusa oggi con un successo altisonante. Orgogliosa l’organizzatrice, nonché direttore generale del Centro fieristico, Barbara Mirabella, per la felice conclusione del Salone: “Con Wedding and Living abbiamo aperto ad Etnafiere un importante anno fieristico/congressuale. Come direttore generale del centro fieristico di Etnapolis – dichiara - sono felice per noi di Expo e per il gruppo Abate che ha sempre sostenuto le iniziative di Etnafiere per questa stagione 2016/2017 che si preannuncia già ricca di successi”. Aziende leader, concorsi a premi, eventi, nella ‘tre giorni’ dedicata ai futuri sposi, è stato offerto una Fiera che ha abbracciato a 360° tutti i settori utili ad una coppia in procinto di iniziare una vita insieme. Gli stand di “Living” hanno raccontato una casa con i colori moda “naturali” le essenze del legno e della terra; molto spazio alle architetture ecosostenibili o al lusso personalizzato e su misura di ispirazione classico e contemporaneo. Gli stand di “wedding”, invece, hanno esposto le dimore d’epoca o in riva al mare, le scenografie per eventi che raccontano le anteprime dei matrimoni del 2016, lune di miele da mille e una notte, le emozioni in foto, le macchine lussuose, raffinate note musicali, partecipazioni, wedding cake, wedding planner, abiti da sogno Sposa/Sposo/Cerimonia… “ Ringrazio tutti – conclude Barbara Mirabella - i nostri numerosissimi visitatori, i partners, i fornitori, gli sponsor che ci hanno sostenuto e sin d’ora dò l’appuntamento al 2017 per un’edizione di Wedding and Living sempre più speciale”. In questa ultima giornata, innumerevoli sono stati i momenti che hanno regalato sorrisi e applausi alle coppie intervenute al Salone. Girati tantissimi video per immortalare e portarsi a casa il ricordo dei consigli degli esperti sul Make up giusto per il giorno del Sì. Suggestive mostre fotografiche che hanno raccontato amori speciali; illuminanti incontri con gli architetti di aziende nazionali e consigli su come dare maggior “calore” alla propria casa. Ma il momento clou, il più glamour ed atteso è stato il defilè delle 10 coppie finaliste del gioco “Modelli Sposi –Futuri Sposi in Passerella”, magistralmente condotto dal presentatore e speaker radiofonico Emanuele Bettino. Una giuria specializzata ha decretato la coppia più simpatica e affiata: Roberto Termine di Sposi Magazine, Aurelio Trubia di MatrimoniodiSicilia.com, Alessandra Bonaccorsi di Sicilia&Donna, Francesca Putrino fashion blogger di Bigodini a Colazione La coppia vincitrice, Katia Schiavuzzo e Giuseppe Tomaselli, non dovrà pensare al servizio video e foto per il proprio matrimonio perché ci ha pensato Marcello Di Mari Fotografo offrendo questo premio del valore di diverse migliaia di euro. La seconda coppia classifica, Katia Torrisi e Alessandro Matteo, vince il servizio video di Dino Sidoti Fotografo, la terza, Tiziana Allegra e Alessio Marocco, un coprispalle in tulle color seta di Kea Atelier, la quarta, Giulia Moschetto e Gianluca Cavallaro, un servizio miniclub per l’intrattenimento dei bimbi al proprio matrimonio, la quinta, Sephora Sanfilippo e Giovanni Granata, le scarpe da sposa offerte dall’Atelier Lady Grazia. Gli abiti da sposo sono stati forniti da Trend Adrano, mentre la futura sposa ha indossato: Atelier Lady Grazia, AT Moda Sposa, Bridal, Bruno Spose, Kea Atelier, La Coccarda Più, Le


Spose di Lucia Nicotra, Mabitus, Millenia Spose, Polisano, con i bouquet di Intrecci di Fiori e d’Arte e Peonia Noleggi ed Eventi. Il Make Up è stato curato da Dimensione Estetica, mentre l’hair stylist da Tecna Salon & Shop Spenti i riflettori della magica ed elegante “Area eventi” di Wedding and Living, l’appuntamento è gi{ fissato per l’anno prossimo, stessa location, stesso periodo, stessa garanzia di qualit{ e divertimento degli eventi “firmati” Expo. Catania, 2 ottobre 2016


DICONO DI NOI… STAMPA SPECIALIZZATA QUOTIDIANI WEB

z


di rafforzare la propria leadership come Ente di promozione e valorizzazione delle arredo casa. Abbiamo incontrato Barbara Mirabella che ha subito tenuto a sottolineare:

anno selezioniamo le aziende più in linea

virtuosa lista d’attesa di imprenditori che

SPOSAMI & WEDDING AND LIVING: A CATANIA I SALONI DELLA SPOSA E DELLA CASA NUMERO UNO NEL SUD ITALIA Barbara Mirabella è la “Brand Core” dei Wedding Expo siciliani. Una parabola in continua ascesa da oltre 20 anni. Un crescendo di studio, sperimentazione, curiosità,

di loro e sono felice quando riesco a trasformare i miei eventi in concrete attività di business con positive ricadute sul territorio

Sposami è la Fiera della Sposa “Regina” più fashion:

Centro Fieristico Etnapolis

Barbara Mirabella si vede! Brand

storie di coppie innamorate. La prima in ordine di tempo è Sposami, dal 16 al 24 Gennaio, in programma a Le Ciminiere di 136

137


giorno &notte

L A SI CI L I A

Domani sera omaggio del Coro lirico a Bellini

e provincia

GIOVEDÌ 29 SETTEMBRE 2016

DA

BADIA SANT’AGATA

Domani, venerdì 30, ne monti musicali sul Baro stagione lirico-concerti Siciliano nella suggesti monumentale chiesa d 20, infatti, è in program concerto belliniano del Un omaggio a uno de Cigno Vincenzo Bellini ricordato il 181° annive “Norma” rappresebtata

Redazione: viale O. da Pordenone, 50 tel. 095 330544 cronaca@lasicilia.it

ACI CASTELLO. Rifiu t i

CALATABIANO. Torrenti

CALTAGIRONE. Continua

il Co m u n e p u n t a D O MsAN A rETN E u lla dIiffe e n z ia t AFIER a

il Comune sollecita il Consorzio autostrade

la protesta dei vigilanti contro i licenziamenti

EN RICO BLAN CO PAG. 3 0

SERVIZIO PAG. 3 2

Weddingand living l’artedelle nozze Piano rientro, dibattito epolemiche Scontro a distanza sugli immobili tra Girlando e “Catania non si vende” specchio dell’Isola CONSIGLIOCOMUNALE. Avviato ieri l’esamedelladeliberaper salvarelacittàdal dissesto. 166 gli emendamenti presentati

Ieri sera, in un clima infuocato, l’amministrazione, con l’assessore al Bilancio Giuseppe Girlando, ha illustrato in Consiglio la delibera di modifica del Piano di rientro per evitare il dissesto finanziario. Girlando haspiegato i motivi che hanno spinto l ’amministrazione arivedere il precedente Piano elaborato dalla precedente amministrane, poi recepito dalla Giunta Bianco. Successivamente è stato avviato il dibattito che si è protratto sino a tarda ora. 166 gli emendamenti presentati alla bozza soprattutto dalle opposizioni. Polemica a distanza tra l’assessore Girlando sullavenditadegli immobili e il co mitato «Catania non si vende»che ieri ha partecipato ai lavori d’aula issando anche cartelli di protesta contro la «svendita del patrimonio immobiliare».

NAPOLI SULLENOMINE

M ARIAN O M ESSIN EO PAG. 3 5

GUARDIA DI FIN AN ZA

Pubbliservizi sequestrati documenti LaGuardiadi finanzaallaPubbliservizi. Ieri mattina, in fatti, militari del Nucleo di Poliziatributariadel coman do provinciale delle Fiamme gialle si sono recati nella sededellasocietàpartecipatadellaCittàMetropolitana e hanno sequestrato degli incartamenti. Non è ancora chiaro qualesial ’oggetto dell’indagine, di certo c’èchei finanzieri, che agiscono su delega della Procura della RepubblicaguidatadaCarmelo Zuccaro, si sono lungamentetrattenuti nellasededellasocietà,alleCiminiere, eallafinesono andati viacon alcuni faldoni. I militari delle Fiamme gialle, contestualmente alla visitanellasededellapartecipata, si sono recati nellea bitazioni di alcuni “quadri” dellasocietà. Anchein questo caso sembra siastato sequestrato del materiale che potrebberisultareimportanteai fini delleindagini.

Un viaggio nella tradizione dei matrimoni itaAbbiamo vinto liani e soprattutto siciliani. Questo sarà Wedancheper i voti ding and Living, la “casa” del “matrimonio” di dei delusi Etnafiere, centro fieristico di Etnapolis, in prodi centrodestra gramma da domani a domenica. Wedding and Living quest’anno più che mai GIUSEPPEBONACCORSI PAGINA 24 IL CONSIGLIO RIUNITO IERI PER DISCUTERE DEL PIANO DI RIENTRO (FOTO ZAPPALÀ) GIUSEPPE BONACCORSI PAGINA24 si rinnova, con un occhio sempre attento alle tradizioni, sinonimo diVstile spesso slegate IALEe ME DITERRA NEO. Cadutafataledallamoto in fasedi sorpasso per un commercialistadi 47 anni L’ASSESSO R E LICAN D R O delle mode. Perché la Sicilia dalla “schiavitù” non èfattadi solo mare, magnifici siti archeolo gici,bellezzemonumentali enaturali,laSiciliaè luogo di tradizioni, moltedellequali si manten gono quasi intatte nel tempo. Sposarsi Sicilia L’autista non hain potuto far nulla per evitarlo. Traffico in tilt dalle 7,40 alle 12 anche su tangenziale e A18 non significa solo scegliere fra sontuose catteVITTORIOROMANO drali, incantevoli scenari e sale ricevimenti, ma L’assessore Orazio Licandro spiega come intende lanuova delega cen - si tramandano dagene Aveva da poco compiuto 47 anni Giuseppe Fornarotto, il letradizioni egli usial che tro storico che gli è stata assegnata e commercialista catanese residente a Valverde, nella come intende muoversi, a partire centralissima via Bellini, che ieri mattina, alle 7,40, ha razioni sembrano non cedere in questa terra, dall’ascolto di associazioni, rappreperso la vita per un incidente stradale avvenuto sul trat sentanti di categoria edel operatori culto del viale Mediterraneo che dai caselli di San Gregorio dove il giorno matrimonio è ancora oggi un turali. Spiega che la movida va regoportaaCatania. L’uomo, chelascialamoglieeduefigli di lata in base ad un progetto, che va ri - raccogliere intorno a se 5 e10 anni, nellacittadinaetneaeramolto stimato. Chi lo giorno unico, sacro, per pensato il modo di vivere il centro conosceva lo descrive come «persona perbene e sempre moltissimi parenti e amici. P articolare è anche il storico e che il Comune darà unamasorridente». I funerali saranno celebrati probabilmente no a riaprire i siti archeologici, ma domani nel santuario della Madonna di Valverde. modo dilevivere la casa iciliani: l ’attenzio«secondo leggi e i vincoli di bilan- per i S Fornarotto era a bordo del suo grosso scooter Honda e cio». Eaggiungechei diritti dellegui si stava recando al lavoro. Secondo la polizia stradale, nede agli spazi, vanno rispettati.alla qualità dell ’arredo, deve esseintervenutasul posto per i rilievi, pare che l ’uomo stesse PINELLALEOCATA PAGINA 25 sorpassando un pullman quando haperso il controllo del re una casa da vivere, mezzo finendoci sotto. L’incolpevole autista, che procedeva ad andatura regolare sulla corsia di destra, non ha bella da amare. potuto fare altro che arrestare la marcia, ma per il 47en ne, finito sotto legrosseruotedel bus, non c ’erapiù nulla “ IBLIS” , P ROCESSO D ’AP P ELLO Wedding and Living, da fare. I soccorritori, giunti qualche minuto dopo sul posto, non hanno potuto fare altro che constatarne il de non è dunque solo una cesso. Il pullman chehatravolto Fornarotto stavaandan Assolto Massimino do aprendereun gruppo americani alloggiati fiera consumer, ma ha Un mondo variopinto, condi turisti bizzarri «inSono sinceramente m un albergo della Plaia per portarli a fare un’escursione 12 anni all’ex on. Fagone soprattutto un’anima tna. personaggi chesull’E saettano nello spazio aver contribuito in man La polizia stradale ha faticato parecchio per regolare il in direzione Catania, che aun quelli’ora del mattino romantica, èlarisposta e occhieggianotraffico al visitatore per nante a realizzare ques I giudici della prima sezione d’appello hanno assolto era molto intenso, con flussi provenienti sia dai paesi UIL: «ENTROIL2018 TUTTI STABILIZZATI» PATERNÒ natteso sberleffo, sta mettersi l’imprenditore acese Santo Massimino, condannato achi, stordito dallemoetnei sia dallaper A18. Per più di un’ora lein auto nonpuò si sono considerarsi una a dodici anni in primo grado. Sei le pene rimodulate mosse nemmeno di un centimetro, mentre dopo si è co deedal turbinìo di idee mostra a Catania. E’a transitare il mondo strava-Ma finodel culturale e per altrettanti imputati, con conseguenti sconti di minciato molto lentamente. a mezpercorso pena. Per tutti gli altri imputati, tra i quali l ’ex zogiorno il caos ha regnato sovrano sul viale Mediterra gantedi Ugo Nespolo, esplorato erace in- Tangenziale. miocaroamicoUgoNes deputato regionale Fausto Fagone, Vincenzo Santa- legate al mondo matrineo, con ripercussioni sull ’autostrada paola e Vincenzo Aiello, sono state confermate le Qui, in particolare, lasituazioneèstataaggravatadaaltri moni, hadimenticato il contato nell’an il prof. avv.Emmanuele sentenze di primo grado. I giudici si sono riservati di treincidenti, per fortunameno gravi, chehanno interes depositare le motivazioni della sentenza entro i sato i chilometri 3, 12 e 15 sulla carreggiata in direzione vero significato di un grande amore e del valore tologica “That’s le, presidente della Fon M ARY SOTTILE PAGINA 34 prossimi novanta giorni. PAGINA 27 Siracusa. Il bilancio è stato di due feriti, le cui prognosi PROVINI PAG INA 27 formula "S non superano i 10 giorni. sociale racchiuso nella ì, lo voglio". Life” dal curatore Pilastro - Italia e Medite UnaFieracome “wedding planner” in formuDanilo Eccher in motore dell ’iniziativa, la “all inclusive”: casa e nozze. Una “tre giorni” una mostra idea- giunge- Dopoanni in cu interamente dedicata alle future coppie di cota e promossa non hanno più consen niugi dove informarsi, ispirarsi, guardare, cer dalla Fondazione trarci, grazie all ’amabil care e trovare l’arredamento dei sogni secondo Terzo Pilastro - I- staEnrico Lombardi ho a leproprietasche; sceglieretraun parterresele talia e Mediterra- rivedere alcune sue ope zionato invecechenel maremagnum dei forni neo eospitatane- de emozione ritrovare, tori l’abito, gli accessori, il catering, la location, gli spazi della esse, quel periodo così La mostra “That’s foto evideo, bomboniere, listaeviaggi di nozze, Fondazione Puglisi Cosentino da do- hacaratterizzato lamia Life”, curatore intrattenimenti musicali e animazione, l’auto, menica prossima e fino al 15 gen- negli indimenticabili a Danilo Eccher, la wedding cake, fiori e scenografie, trucco e naio. in cui i grandi protagon coordinamento parrucco… Piemontese, 75 anni, Nespolo èuno turo Schwarz e la sua generale di Enrico Il SalonedellaSposaedellaCasa, cheapriràla degli interpreti più singolari nellapit - galleria,il caroamicoGi e Lorenzo lunga e ricca stagione fieristica del centro fieri tura del Novecento italiano e questa ai primi passi dellasuaa Lombardi, stico di Etnapolis, strizzerà l ’occhio allafortuna sarà la sua prima mostra nell’Isola, fessionale e gli artisti ricompone lo con gli attesissimi giochi cherenderanno protacon l’esposizione di oltre 170 opere, considerati rivoluziona straordinario goniste le coppie partecipanti. Innanzitutto il provenienti dacollezioni private, rea- Crippa, Dova, Bertini, Ha percorso artistico Concorso “I Modelli Sposi – Futuri Sposi in Paslizzate dall’artista in un arco tempo- Del Pezzo, dei quali fac di Ugo Nespolo serella”. Il gioco “Bacia me”, sta riempendo di rale di circa cinquant’anni, frail 1967 punto, anche Nespolo. (foto sopra). Da baci veri, di coppievere, labachecadellafanpa eil 2016. Insiemead un corpo di dise- biamoportatoun comp domenica alla ge FBdi Wedding and Living. Oltre ai giochi per gni, figurano sculture, installazioni, che sintetizzano l’inter Fondazione Puglisi lecoppielaFierasaràcomedi consueto “show”, mobili etappeti di design, costruzioni sua parabolaartistica. S Cosentino, orari: una sequenza allettante e accattivante di even in legnochesonolacifraidentificativa questa retrospettiva co dal martedì alla ti, degustazioni, laboratori di bellezza, proiedel maestropiemontese.Unasezione, Ugo Nespolo sia stata domenica 10-13 e zioni presentati dal bravo conduttore Emanuein particolare, è dedicata al cinema mio impulso grazie all 16-20. le Bettino, e ovviamente le sfilate. sperimentale degli anni Settanta. chepresiedo, non solo c

«Il modo di vivere il centro storico va ripensato»

Muoresotto leruotedi un pullman

Ugo Nespolo, l’a

Da domenica mostra “antologica”

Precari Comune QE’, il futuro percorso avviato si decide a Roma

SUCCESSI IN SER


giorno &notte

CLUBBING. Sun or Nothing

L A SI CI L I A

e provincia

VENERDÌ 30 SETTEMBRE 2016

Sarà venerdì da urlo con i dj ’s del Qubba

Redazione: viale O. da Pordenone, 50 tel. 095 330544 cronaca@lasicilia.it

S. GREGORIO. Polemica

ACIREALE. “S. Cosmo”

GIARRE. Un a d is ca r ica

sindaco-opposizione su incendi nella Riserva

attende la... luce in centro lampade a led

a r id o s s o d e l M a cch ia a r is ch io e s o n d a z io n e

“Un di C dei ven sca A vivo (la Mu pro ne d

Non solo Wedding & Living Pubbliservizi, scandalosi sospetti ma un vero inno all’amore CARM ELO DI M AURO PAG. 3 7

CARRECA E P IETROP AOLO PAG. 3 8

M ARIO P REVITERA PAG. 4 0

L’INCHIESTA. Lepresunteirregolaritàamministrativedenunciatesullagestionedella “Partecipata” dell’ex Provincia

TEATRO STABILE

Consuntivo ok ora la stagione

L'assemblea dei soci del Teatro Stabile, la prima con vocata e presieduta dal commissario straordinario, Giorgio Pace, ha approvato ieri il bilancio consuntivo dell'anno 2015, che registra un forte disavanzo. Sono intervenuti, per la Regione, Pietro Di M iceli, capo di gabinetto dell'assessorato regionale Turismo, Sport e Spettacolo; per il Comune, l'assessore alla Cultura, Orazio Licandro; per la Città M etropoli tana, il ragioniere generale Francesco Schillirò; per l'Ente Teatro di Sicilia, Raffaele M arcoccio. Proprio sul piano debitorio il commissario Pace ha proposto di agire su due fronti paralleli. Il primo fronte è l'accesso al Ris, il fondo di rotazione che mette in condizione i teatri pubblici di ripianare i debiti attraverso mutui quindicennali da contrarre con un istituto individuato dall'assessorato regiona le al Turismo, Sport e Spettacolo. Il secondo fronte è un piano di ristrutturazione del debito, previsto dal la legge 3 gennaio 2012 a favore delle aziende in crisi per sovraindebitamento, affidato a un organismo denominato "La tutela degli onesti", riconosciuto dal ministero di Grazia e Giustizia, che fa capo al Comu ne di Acireale. Questo doppio binario consentirà di procedere con maggiore serenità alla programmazione artistica della nuova stagione. In quest'ottica di rilancio e ripresa dell'attività, il commissario darà seguito in tempi brevi a un bando di evidenza pubblica per la nomina di un consulente artistico a titolo gratuito. Il commissario ha posto anche la questione cen trale delle sedi in locazione utilizzate dall'ente, il Teatro M usco e il laboratorio di scenografia di via Zia Lisa. Sul M usco l'assemblea si è riservata di fare le opportune valutazioni entro 15 giorni. Verrà invece disdetto il contratto di locazione del laboratorio, di chiarato inagibile dalle autorità competenti. Alla ri cerca di una sede idonea, Schillirò ha ipotizzato di avviare una sinergia con l'Istituto d'Arte per condivi derne i magazzini e le strutture, avviando al contem po una collaborazione sul piano formativo e produt tivo. Nelle more lo Stabile utilizzerà i laboratori del Teatro M assimo Bellini, che metterà inoltre a dispo sizione il Teatro Sangiorgi per le attività che si svol gevano al M usco.

ORAZIOPROVINI

Per pagare il lavoro di sgombero di un capannone sarebbero state emesse dieci fatture, una al giorno e ognuna delle quali di 960 euro. Il pagamento sarebbe avvenuto attraverso altrettanti versamenti in contanti, di pari i mporto, prelevati da una carta ricaricabile della società Pubbliservizi Spa, utilizzata per pagare ma la cui intestazione e uso sarebbe sarebbe stata nella gestione di un dipendente. E’ l’esempio di una delle anomalie denunciate e per le quali sta indagando la Procura, attraverso la Guardia di finanza, nell ’inchiesta che riguarda la gestionedegli anni 2013, 2014 e2015 della “Partecipata” dell’ex Provincia, oggi Città Metropolitana. Dieci lepersone iscritte nel registro degli indagati, l’inchiesta è coordinata dall ’aggiunto Michelangelo Patanè e dal sostituto Fabio Regolo, che hanno disposto la perquisizione domiciliare, eseguita un paio di giorni fa dalle Fiamme gialle. I militari hanno “visitato” anche la sede della società. Oltre un centinaio i faldoni acquisiti più unaquarantinatrahard disk e vari dispositivi e supporti informatici. La Pubbliservizi Spa, nata nel 2006, che contaoggi 389 dipendenti, si occupadellamanutenzione di strade, edif ici, scuoleecasermesotto il controllo dell ’Entepubblico. Tralemansioni svol te anche lo sgombero della neve dalle strade e lo scerbamento. L’indagine

A Etnafiere l’apertura del Salone della Sposa e della Casa

Il più grande Flash M ob dell ’Amore mai organizzato in una Fiera in Sicilia. Questa sarà l’iCON CORSO naugurazione dell ’edizione 2016 di Wedding «M ODELLI and Living, il «Love Welcome»del Salone della SP OSI» Sposa e della Casa, prevista oggi alle 16, ad Quasi ultimata Etnafiere, centro fieristico di Etnapolis. la selezione del L’apertura del Salone sarà un vero e proprio Concorso «I Inno all ’Amore in cui il Bacio sarà il protago Modelli Sposi – nista in quanto espressione del sentimento Futuri Sposi in più profondo ed emozionante che ci sia. L’aPasserella», in more tra due partner ma anche quello fra programma mamma e figlia, fra fratelli, fra amici. domenica. Le Il famoso Salone italiano è organizzato dalla dieci coppie di Expo di Barbara M irabella, ed è in programma finalisti si da domani sino a domenica 2 ottobre. SU sfideranno “LA SICILIA” DELL’8 AGOSTO DEL PRESIDENTE MESSINA a L’ARTICOLO SULL’ESPOSTO In occasione dell ’inaugurazione, oltre ad un colpi di sorrisi. numeroso pubblico come è sempre stato in prende spunto dalla relazione-denuncia presentata dal suo nuovo presiden te,La Adolfo Messina, insediatosi nel giugno 2016, che ha riscontrato pre-Fiera, previsti anche: giuria tuttedelle edizioni della sunte anomalie contabili e una serie di irregolarità procedurali per le quali, decreterà la informati istituzioni, opinion leader, blogger, giornali oltre alla Procura, furono la Regione, l’autorità nazionale Anticor ruzione, la Procura della Corte dei Conti, il dirigente delle Partecipate della coppia più di Catania e il presidente sti specializzati che hanno già confermato la Città Metropolitana del Collegio sindacale. CON SIGLIO COM UN ALE SUL P IAN O DI RIEN TRO Dieci i nomi finiti nel registro degliloro indagati. Sono l ’ex presidente iovanni bella, presenza per Gl’open day. Innumerevoli i Vittorio Lo Presti, il direttore amministrativo Francesco Ritrovato (nel frat«M ai mercato i tesori» tempo sollevato dall ’incarico), il direttore tecnico Branchina e poi simpatica, fattori diSalvatore pregio di quest ’edizione, a partire Passerella di spose dare la propria casa. Persul i futuri sposi alla ri «Nota dell ’amministrazione dopo le aspre critiche Vito Rovito, Mario Marletta, Luigi Platania, Massimo Vilona, Corrado Finocglamour dalla(quest’ultimo selezione delle aziende, tutte d’alto li - per il Flash mob cerca dell ’abito di nozze,GIUSEP poi,P Enon ci saràPAGINA che3 0 BON ACCORSI chiaro, Alfio Villano e Pietro Stracquadaini licenziato). I reati ipotizzati, a vario titolo, e abuso d’ufficio in concorso. in Tre igrado di supportare i dell’amore, dell’anno che sono peculato vello, professionisti l’imbarazzo della scelta con le numerose sfi filoni d’indagine sui quali starebbero focalizzando l ’attenzione gli inquirenti. Levincerà fatture senzaun il CIG(il codice identificativo obbligatorio i mpofuturigara) sposi nellcome ’organizzazione di un matri - evento di apertura late in programma sia sabato che domenica. ne una specifica legge (la 136) del 2010 che rende nulli tutti gli atti che ne IN OSP EDALE UNpro P EDARESE E UN A GIARRESE Intanto, la sfida a colpi di “like” nel gioco servizio monio perfetto e nell ’arredamento della - del salone sono sprovvisti; l ’adozione e l’uso delle carte ricaricabili (almeno unaventina) usate per il pagamento e la gestione economica di parte dell’attività e fotografico e pria casa. Gli eventi collaterali, anche que- “Wedding & “Bacia … me” sta riempiendo di baci veri, di l’omesso controllo. Sull ’inchiesta c’è il massimo riserbo, ma secondo indiscrezioni inquirenti starebbero verificando l ’attività contabile edal proceduvideogli completo st ’anno condotti presentatore Emanuele living” a Etnafiere coppie vere, la bacheca della fan page FB di raledi atti epagamenti. Irrituali enon in lineacon lenormesarebbero prop rio per il giorno Bettino, undella ’occasione speciale per carpi Wedding and Living. Domenica eleggeremo il le procedure adottate edel riscontrate dallo stesso neosono presidente soci età, ascoltato nei mesi scorsi dai magistrati. Secondo quanto verificato e poi d e- Due casi di avvelenamento da funghi sono giunti al pronto soccorso del composto da 15 esperti micologi, te- do siamo al ristorante o presso un ri“ Sì” .dallo stesso Messina, quasire spunti eda idee originali moda peranno arre - Cannizzaro, dovesono stati ricoveratibacio più romantico appassionato. nunciato sempre assente atti e fatture il CIG, e inalla pochi giorni. Lo scorso in tutto nuti costantemente aggiornati.e A tal venditore, muniti di certificazione,

Funghi “trappola”, primi due avvelenamenti

obbligatorio invece, tanto che dopo il suo insediamento avrebbe disposto l’annullamento degli atti sprovvisti. Epoi il metodo del pagamento di speseefattureattraverso cartericaricabi li intestate e in uso ad alcuni dipendenti della società, è stato uno dei punti c he hanno portato all ’inchiesta. Irrituale e sospettoso. In un caso venne recapita to a Messina un decreto ingiuntivo ai danni della società da un cliente che reclamavail mancato pagamento di unafatturadi circaduemilaeuro. Dauna verificaperò lafatturarisultavapagataper cassaeil dipendentecherisu ltava averla pagata, chiamato in causa, ammise di essersi trattenuto quei soldi. Il dipendente,per il qualepoi s’innescòunaproceduradisciplinarevennelicen ziato e sarebbe tra i dieci sui quali sono in corso le indagini della Procura.

se ne erano registrati sette. A darne notizia, dati alla mano, è l'Ispettorato micologico dell'Asp 3 di Catania, acir ca3 settimanedall'avvio dellastagio nedellaraccolta. Gli intossicati, in duedistintecircostanze, sono un uomo, un 60enne di Pedara,eunacasalingadi Giarre.Quest'ultima pare avesse mangiato un fungo primadella cottura. Il malessere non si è fatto attendere. Entrambi

e sottoposti a terapia, accusando gli stessi sintomi: vomito, forti dolori ad dominali edissenteria. «Si trattadi un caso tipico di intossicazione legata al consumo di funghi apori rossi, appar tenenti alla specie dei "Boletus luridus",non commestibili madiffusi nel la zona dell'Etna», spiega Elena Alonzo, chedirigel'Ispettorato micologico provinciale, uno dei più efficienti nel l'Isola, dotato di sportelli decentrati e

proposito la responsabile del servizio che è sempre bene richiedere, siamo ricordacheèpossibilefar ispezionare al sicuro». Anche su fronte controlli il gratuitamenteil raccolto dalle8 alle9 personaledell'Asp èattivo giàdai pri eper un'orain più il lunedì edopo i fe- mi di settembre. Il dato positivo è che stivi. non sonostateal momentocontestate «Èil fai-da-tedegli appassionati per a venditori e somministratori violaVENERDÌ 30 SETTEMBRE 2016zioni di legge. LA S SICILIA uso privato che espone ai rischi sulla ono state rinvenute salute in quanto alcune varietà sono però alcunequantitàdi prodotto con davvero simili e possono ingannare gelato “spacciato” per fresco. Ma qui anche i sedicenti veterani - mette in latruffaèdi tipo economico. guardia Elena Alonzo - mentre quanROSARIARINAUDO

ESTATE CATAN ESE STASERA (ALLE 2 1 ) AL CASTELLO URSIN O

in t v

Oltre l’“Essere o non essere”

.2 7

ALLE ORE 21.15 SU RAI1

P O LEM ICA IN CO N SIGLIO A M ILITELLO

Le imitazioni di “Tale e QualeCit Show ” a Palazzeschi e viene zit t it o Dopo i ilsuccessi delle repliche precerosegue successo di Tale eQualeS how. Le ASC OLTI luci dello spettacolo condotto da(in Carlo Con 3.221.000 denti, alla SalaMagma primavera) Conti si accenderanno stasera con il terzo la fiction di in ondaalle 21.15 in diretta Canale 5 e aappuntamento Noto (estate, ospite della rassegna su Rai1. In giuria, accanto a Enrico Montesano, “Rimbocchia“Atto Unico Teatro Festival ”), «Il Claudio Amendola e Loretta Goggi, stasera anche 2016 moci le Luca Argentero. maniche” fruscio del tempo –Essereo non esseQuesta settimana il pubblico vedrà Vittoria (share Belvedere e Davide Merlini “cambiare pelle” 14.33%) asvince re…umano» , di cui èprotagonista nell'interpretazionedi duemiti black comeGra la gara degli Antonio Starrantino, approda cesoluto Jones e Stevie Wonder. Sergio Assisi sarà im ascolti nel pegnato nel coinvolgentericordo di Pino Danie prime time di stasera(ore21) allaCortedel C astello le, mentre Lorenza Mario si trasformerà in Milmercoledì. Ursino (al copetto se piove) conti nuando quel percorso da laboratorio permanente tanto caro al regista Sal vo Nicotra coadiuvato, in questa produzione, dall’autore Antonio Caruso. Lo spettacolo, che fa parte del ciclo “DallaSalaMagmaal CastelloUrsino”, è ospite della rassegna “Estate in città”, organizzata dal Comune di Catania ed è realizzato con il patrocinio dell’Assessorato regionale al Turismo, sport e spettacolo. Èprevisto un biglietto di ingresso di 5 euro e – per motivi di sicurezza –sarannoammes-

P

va. Enrico Papi sarà un energico Max Pezzali e Non èpiaciuta sala consiliare, aMi Leonardo F iaschi si caleràin nei panni di J-Ax in unlitello, lacon lettura di unasorpresa poesia del imperdibile duetto un ospitea che 1910 (“EDifficilissima lasciatemi divertire”) interpreterà Fedez. lasfidaper Sdel il crepuscolare efuturista Aldo Palazzevia Mezzanotte che regalerà al pubblico l'increschiMaria citataCallas, dal consigliere di FS ratelli dibile vocedi mentre Tullio olend’Italia, Giuseppe Amenta. ghi saràalle presecon il poetaMatteo dellacanzone PaoIlpresidente onsiglio comunale, lo Conte. Bianca Atzei del saràCl'irrefrenabile Loreartenope, sarebbe dana BertèSalvatore e ManlioP Dovì interpreterà gliandata ama in scena “mezza pagliacciata” sui tissimi successi di Euna doardo Bennato. Con Fatima temi della sanità locale,anni nonostante Trottasi ritornerà nelle atmosfere '80 insie -i continui all ’ordine. meallavocalità di Grichiami iuni Russo, eDeborah Iurato Contestando laP bozza imiteràl'effervescente Katy erry. del piano regionale,il consiglierehainiziatolalet turadi alcuni versi poetici ( “tri, tri, tri; fru, fru, fru…”) di Palazzeschi, ammettendo di aver ascoltato gli inter -

venti di altre parti politiche e di aver poco o nulla da aggiungere. Amenta hapoi proseguitosul web: «Sonostato continuamente interrotto. Ho potuto parlareper appenatreminuti,mentre il regolamentomeneconcedealmeno cinque». La presidenza si sarebbe limitata, invece, a dare una disciplina rigorosa ai lavori: «Al collega ho soltanto chiesto di rispettare - ha detto Partenope - l ’odg. I contenuti della poesia, al di làdel chiarissimo profilo ironico,non hannoperòattinenzecon gli ultimi problemi del presidio ospedaliero».

delicato; fotografo di scena: Simone Nicotra.

LUCIOGAMBERA

L’attore Antonio Starrantino

re si misura con il monologo più noto dell’interaletteraturateatrale; in bal lo c’è l’attribuzione del ruolo più ambito, quello del protagonista Amleto. Le parole del Bardo diventano pretesto per unalungaserie d’ipotesi interpretative, non solo in chiavetecni co-attoriale ma anche in quella più ampiamente semantica. Il tempo coincide ovviamente con l’esistenza ed il nesso tral ’essere(eil non essere) e lo scorrere lieve – solo apparentemente silenzioso – del tempo appare evidente nell ’accostamento, che di venta irrimediabilmente confronto, trail minimalismo delle azioni quotidiane – ripetitive, spintesino al paradosso eall’assurdo, persino al ridicolo e al grottesco – e il senso profondo dell’umanaesistenza, con laconsapevolezzache,in un’idealeciclicità,èassai impalpabile il confine tra comme-

oggidove

P a la zzo d e lla Cu lt u r a . Nella Corte, alle 21, concerto a cura dell’Istituto M usicale Vincenzo Bellini di Catania. Ca s t e llo Ur s in o . Alle 21 spettacolo teatrale “Il fruscio del tempo” , atto unico di Antonio caruso, regia dui Salvo Nicotra con Antonio Starrantino. Co r t e Cg il. Alle 20,30 proiezione del film documentario “Sharkw ate” di Rob Stew art, a sostegno delle campagne di Sea Shepherd per la tutela degli oceani e della fauna marina. Qu b b a . Alle 22.30 Sun or Nothing con i dj ’s M arco Zappalà, M ariagrazia Vinciguerra, Francesca Gerbò e Fabio Cocuzza, percussioni di M arco Selvaggio P o r t o . Ai laboratori nazionali del Sud, alle 23, dj set di Lucio Pappalardo. Le t t e r a 82. Alle 22 live dei Storytellers. M is t e r b ia n co . Dalle 10 alle 23, al Garden of the Beloved, anteprima di “Classica & dintorni ” con “Little India”,


DOMENICA 2 OTTOBRE 2016

ca

giorno &notte

CLASSICA. Castello Ursino

Un racconto stravagante, tra musica e poesia, sulladicotomiaamore-morte, dove l ’estasi è la condizione alla perdita di sé e al saSABATO 1necessaria OTTOBRE 2016 LA SICILIA persi ritrovare con gli altri, nella gioia e nel do lore. Sullascenadel Castello Ursino, per Classi ca & Dintorni, stasera alle 21 sono il clavicembalista Enrico Dibennardo e il musicista e per former Raffaele Schiavo con “Amor sacro amor Il Salone della sposa e della casa. AE tnapolis profano. Giochi emusicali allecorti ital’evento-show per ilteatrali matrimonio perfetto liane del XVII secolo”. Sulle impalcature musi - Enrico Dibbenardo epercali arredare casa un occhio anchemelodi al budget traCinque econ Seicento e le tessiture - e Raffaele Schiavo

L’amor sacro e l’amor profano nel XVII secolo

[ SPECIALE WEDDINGAND LIVING ]

A CURA DELLA PKSUD

.9

Ecco gli espositori Wedding &F Linocchiaro, iving, aEtnafiereil blues R oberta l’amoreai tempi del Flash Mob I

ABITI DA SPOSA, SPOSO, CERIMONIA E ACCESSORI – Adb - Artigiani delle Pellicce (stand 38) –Atelier Lady Grazia(44) –At ModaSposa(67) –Bridal (39) –Bruno Spose(61) –Gregory - CerimoniaUomo (59) –KeaAtelier (75 bis) Nelle foto qui a sinistra dall ’alto: –LaCoccardaPiu’ (60) Barbara Mirabella, imprenditrice –LeSposedi LuciaNicotra( 26) catanese, direttore generale di Etnafiere – Mabitus Abbigliamento Uomo, – e manager di Èxpo, leader DonnaeCerimonia(71) nell’organizzazione di Fiere ed eventi; al –MilleniaAtelier (35) centro il flash mob dedicato al bacio a –Polisano Spose(10) Etnafiere e in basso folla per –Trend (70) l’inaugurazione del Wedding & Living I AGENZIEDI VIAGGIO –Kingston Travel (55) fan page Fb di Wedding and Living. – Mete d’Autore Viaggi e Turismo Premieremolacoppialacui foto haot (77) tenuto più “like” che vincerà bellissi I ALLESTIMENTI mi omaggi anche in questo caso utili –Blanka(72 bis) per il proprio “ sogno adue”». – Chiara Eventi Wedding Decor – Gli eventi di casa Expo seguono (54) sempre le tendenze –Intrecci di Fiori ed’Arte(40 bis) «Non seguiamo letendenzemadal –Finocchiaro Flower Des. (24) laSiciliafacciamo tendenza, grazieai –Peonia(24) nostri espositori cheogni annolanciaI ANIMAZIONE, INTRATTENInonuovissimi input per gli eventi eof MENTO, WEDDING PLANNERS, frono ai futuri sposi un ampio ventaAUTO E SERVIZI glio di proposte trainnovazione e tra–Gold Ensemble(21) dizione. Una anticipazione per chi –Joy-sAnimazione(71 Bis) verràavisitarelaFiera?Nel matrimo–Liz WeddingElements(65) nio 2017 comenel mondo dell’arredo –MusicaeSposi (37) casa la parola d’ordine è Eco. Un ma–Softcar Autonoleggi (17 Bis) trimonio sostenibile, responsabile e –SwingTime(69) in armonia con la natura che rispetta –Snack Eventi (04) l'ambiente. Anche le proposte di “ Li –W.E. Concept Weddingand Event ving” , tralemille, seguonoquestaten in Sicily (64 bis) denza “green” , un modo di concepire I ARREDAMENTO, DESIGN E lavitachefabeneanoi eall’ambiente INTERNI checi circonda». –Arredo Tre(74/75) – Wedding and Living ha raddop– Beauty Garden Banqueting piato il numero di espositori in soli (30/31) quattro anni. –CasaaTrigona(20) «Non solo, con un pizzico di orgo–CasaDelleTerreForti (36) glio possiamo affermare abbiamo –Castello Camemi (13) Roberta scrittura dellche ’esordiente: testi semplici egrande dovuto applicareunarigidaselezione – Castello Xirumi - Serravalle (56 Finocchiaro costruzione musicale sopra. traquanti desideravano far partedella bis) Roberta: «Un’unioFiera, ciò perfra garantire ai nostri –Certosa dei Cavalieri (17/18) fotografata ne lanatura evisitalamusica. Lamusica per me na tori un’altissimaqualitàd’offerta. Una PalaceHotel (12) da Davide Anastas i dalla natura.nuziale, Lefogliee–Esperia lacarta sono Fiera è sce come un banchetto –Holiday Club (56)lecanzo nel giardino scritte. Io preferisco diretta, come contanoni tutti gli ingredienti; laregia è essere –LaCasa del Grecale (11) fandi Expono congli unoamericani. staff affiatato eNon com- mi piacciono –LaFalconiera (43) troppo degli studi i testi petente, ma la vera forza sono tutti gli –LaTorreCatering(46/47) Waterbirds attori di complicati, questakermesse:io gli voglio standisti,che la – musica Cucine Delarrivi Gusto meglio Banqueting i partner, i fornitori. Un (33) dove è nato il disgli cosponsor, eemozioni di più». affiatato che crede ancora nella –Bruno Arredamenti (40) “Foglie di carta” team NI NIC OL& ASparpoint CARACO GLIA “magia” degli eventi ein quello chelaGIAN–Casa Chic (68) Siciliapuòdare. Ammaliati dallostu–EsaArredamenti (58) pefacente spettacolo dell ’Amore in –Interni Attaguile(51) scena ad Etnafiere gli ospiti del taglio –Krearreda(8/9) del nastro: l’europarlamentare Salvo –Mobili Giardina(45/48) Pogliese, il direttoredi EtnapolisAlfio –Mottarredi Arch. Interni (1/1 bis) Mosca, i mediapartner Sposi Magazi –Reitano Arredamenti (8/9) ne e Matrimoniodisicilia.com, fa–Sirwood (25 bis) shion e wedding blogger. La cerimoI CATERING, VILLE E LOCAnia inaugurale è proseguita con un TION Cocktail Party organizzato da C. PreI –Accademiadel Monsú (23) stipino Cateringelecoinvolgenti note –Antico Borgo degli Ulivi (22) di Gold Ensamble. Nella spettacolare –Lunario ExclusiveEvents(41) scenografia del Salotto Eventi arreda–Luxor Park ( 52) todaPeoniasrl Noleggioed Eventi, og–Nasàbi Catering( 76) gi edomani grandeattesa per le sfilate Esigenti Catering (05/06) no miamadre" –Palati sono ospiti negli spazi d’abiti dasposa/sposo/cerimoniaeal –Parco dei Principi Resort (12) di Scenario Pubblico. La mostra, tri fantastici momenti». –Pennisi Banqueting (17/18) in Questa è la vera forza e l ’eccellenza – Ristorante Il Covo particolare,rimarràin esposizioneMarino fi Madein Sicily! Auguri!

gioca le sue carte con il pop Letendenzedel matrimonio 2017: semprepiù eco, semprepiù green

i aprecon lafierapiù romanticail grandeannofieristicodi Etnafiere cheregistraun + 25% di grandi eventi in programma. Il sodalizio tra il Gruppo Abate e la Expo continuaa daregrande impulso economico al territorio etneo. La «casa» dei «matrimoni». LaFiera racIlche segnale èpartito, RobertaFinocchiaro c ’è. Eda contatendenzee tradizioni del matri venerdì monio italiano e siciliano e dell ’arre- il suo disco d’esordio “Foglie di carta” è docasa, originalee IL DEBU TTO per tutteletasche. unanuovatestimonianzachelamusicaprodot QuestaFieraèWeddingand Living, in D ELLATILfinoa LIE domani adta aCatania batteancoraun colpo. «Per meètut programma Etnafie re, dalle 10Salle21. R EC ORD to nuovo ma di una cosa sono certa, voglio fare Barbara Mirabella, Manager di E“F ogliedi carta” questo per sempre». Sono ben chiareleideedel xpo, invita le coppie di futuri sposi a arriva anni and Living laperché quasi 23ennefolk-bluesragazzaetnea,li com visitare20 Wedding «saràun’esperienza chetroveranno dopo l’esordio di pirà ilu-10 ottobre, che sta vivendo il sogno di un tile, divertente, illuminante. Perché C armen C onsoli disco, Weddingand Livingètendenze, colo-prodotto daSimonaVirlinzi con laneonari, idee. lavetrinadi di oltre100 stand e con laE’ Cyclope taetichetta Tillie Records, ma soprattutto il solapasserelladei più noti marchi edel F rancesco gno diepoter direlasuain un mondo, quello della lepiù importanti aziende Nazionali del Sud Italia. show Virlinzi. 20Perché anni èunaFiera musicache conosce dasempre essendo figlia di con un ricco calendario di eventi coldopo, graziealla Salvo Finocchiaro, pianista dei progetti siciliani laterali egiochi a premio. Perché èla Tillie Records di Mario risposta achi temelacelebrefrase “per Biondi, enipote di Gino, fisarmonicista tuttalasorella vita” oachi in questi anni, della chestorhapuremilitato nei primi Beans. dito dalle mode, hadimenticato il veS imona, Catania al Teatro Ambasciatori, Roberta dirà ro significato del grande amoreS etasera, del valoresociale racchiusonellala formula esprime una sua, anzi lasuoneràelacanteràallacittà. L’in“ Sì, lo voglio” . Perché Wedding and nuova ragazza gresso Living ha un’anima romantica che all’evento è libero. Con lei sul palco Rocredela e professa i valori della coppia,Fiore al basso eRoberto Coco allabatteria. con chitarra: berto di condividere la pro«l’importanza Lapassione per Ospiti nonno Gino Finocchiaro alla fisarmonica priavitacon qualcunochelarendaan la musica sta alla (su disco suona in “Strappi” e “Fuori fuoco”), il corapiù bella». –Weddingand base di questaLivingha raccontasassofonista Antonio Alma (su disco suona nel to l’Amore moderno attraverso l’enuova etichetta. brano “Blues”) e il violinista Vincenzo Di Silvespressione del Flash Mob. il più grandeFlash Mob dell’aHo«Sì, sempre stro (ospitesu disco in “Bianco”). more mai organizzato in una Fiera è vissuto lamia perfetta, coadiuAnche Bruce Springsteen, amico di Simona statal’inaugurazione passione per la Virlinzi, lehaaugurato "buona fortuna" ai marvata dagli amici di Snack Animazione! Un Inno all ’Amorein cui gini il bacio è concerto del BossaZurigo dello scorso 1 musica accanto del stato il protagonistain quanto espresasionedel mio fratello agosto. sentimento più profondo ed “Fogliedi carta” ènatonegli studi Water emozionante che ci sia». Francesco». birdschefurono di Francesco Virlinzi. “Foglie di –10 coppie di finalisti daranno vita . Ndella . C. Fiera, carta”, al momento G clou il Con - prodotto da Alberto Bianco, risente della corso I Modelli Sposi-Futuri Sposi in Passerella. «Una giuria di giornalisti, fashion blogger, editori di importanti testate specializzate decreteranno la coppia più glamour della stagione. I nostri “Modelli Sposi, Futuri Sposi in Passe rella”vivranno un’anteprimadel loro matrimonio coccolati dalle sapienti mani di esperti professionisti del settore. Lacoppiaprimaclassificatasi aggiudicheràil servizio fotografico evideo completo del valoredi 2 milaeuro di Marcello Di Mari e tanti altri ricchissimi offerti dai la nuova S tasera,premi alleverranno ore 19, parte nostri espositori alle altre coppie fino stagione di Scenario Pubblico “Dare alla quinta classificata. bacia …me è stata l’altra grande novità di quest ’an - rassegna Scenario Danza16/17”. Una no chehavisto riempiredi baci veri la

S All’Ambasciatori show casedel discod’esordio “Fogliedi carta”

STASERA AP RE LA N UOVA STAGION E DI SCEN ARIO P UBBLICO

Muscarello danzasull’assenzadellamadre ricca di spettacoli, protagonisti diversi danzatori e coreografi, provenienti, comedi consueto, dal panorama della danza nazionale e internazionale.Saràil palermitanoGiuseppe Muscarello con "Io sono mia madre" adare il viaal calendario e allaserata che, per l'occasione, sarà a ingresso gratuito fino ad esaurimento posti. “Io sono miamadre” èun'operatri plice, composta da una perfomance, unamostrafotograficaeun romanzo breve pubblicato a marzo 2016 dalla casa editrice Leima. Il progetto nasce in foto, sette scatti che raccontano la storia di un figlio che rimugina sul passato nel ricordo di suamadre, una madre assente suo malgrado, ma paradossalmente una presenza costan te nella sua assenza. Il soggetto/figlio diventa corpo danzante con una performance dal

vivo. Un viaggio introspettivo, un percorso di consapevolezza che si traduce poi in parole e quindi in romanzo. Tutte e tre le formedi "Io so-

Giuseppe Muscarello in “Io sono mia madre”

no al prossimo marzo, ovvero fino al la fine della rassegna. Muscarello: «Conservo nel cuore il ricordo di miamadre: bello, forte, in tenso. E’ il ricordo della sua assenza. Grazie a esso è stato possibile costruire molti ricordi mai vissuti. Nel l’assenza generale io ero la fiaba, io ero la filastrocca, io ero mia madre. Il figlio più importante, l’unico. Ero io! Al centro dellesueattenzioni, danzavo al suono della sua voce». Al termine dello spettacolo Roberto Zappalà presenterà “Dare”, il cartellone 2016/2017, una rassegna di performance, incontri, e tanti extra come le lezioni per amatori che ogni coreografo regala alla città nei giorni di residenza artistica da Scenario Pubblico, lezioni gratuite che hanno riscontrato un notevole successo in passato.

(17/18) –Seby Sorbello CookingOut (12) –Squiseating(32) –TenutaConsoli Floreno (34) –TenutaVoscenza(12) – Villa Athena Ricevimenti (14/15) –VillaCarlino (50) – Villa del Casale Bongiardo (17/18) – Villa Etrusca Ricevimenti (27/49) –VillaPalombaro (56) –VillaRigoletto (42) –VillaVerdiana(11) –VillaVittoriale(72) I ESTETICA ECENTRI BENESSERE –DimensioneEstetica(64) I FOTO EVIDEO – Antonio Castro Fotografo & Giacomo Maimone(57) –Carmelo Campione63) – Carmelo Scuderi Wedding Cinema(28/29) Castello Ursino. –Dino Sidoti Fotografo (00) Alle 21, “Amor –Elab Photographers (25) –Estremo Contrasto (42 bis) sacro, amor –Dispinzieri Fotografo (16) profano”, con –Pulvirenti WeddingPh. (07) –Luci eE Ombre (19) nrico –Di Mari WeddingPh. (73) Dibennardo al – Rizzo Wedding Fotografo (28/29) clavicembalo e –Photo Graziad’Anna(62) R affaele S chiavo –Primo Piano Photografica(53) giochi –Studiovoce, Fotografico Foto Mary (2) –Vincenzo CostaFotografo (66) teatrali e musicali I PRODOTTI PER LA CASA alle Corti italiane –Creacasa Gruppo Credem (03) Il Tempio del XVII secolo; I RIVISTE E SITI WEB SPOSI I – rassegna Madìsi-Matrimoniodisici lia.com (10 bis). Classica&Dintorni. I PROGRAMMA DEGLI EVENTI Ambasciatori. Alle OGGI: 17.30 “L'Amore Attraverso showCosta caseFotograIl Vetro”21 , Vincenzo fo; 18 “Diamoci deldiTu Con Motta “Foglie carta”, Arredi - “ Dialoghi FraKitchen &Fi Roberta re” Motta Arredi; 18.30 “ Video Wedding” - Photo Grazia D'Anna; Finocchiaro. 19 “ Prima Del Sì” – Sfilata Lady Centro Alleed21 Grazia; 19.30 “Zo. Immagini Emo“Twilight”, con la zioni-Scene da un Matrimonio” Studio Foto Mary. Motimaru Dance Domani: 17.30Insiemeper guardare avantiCompany; - Creacasa Gruppo Credem; 17.45 “ a Wedding Tale” -di Dimusica dal vivo no Sidoti Fotografo; 18 Sfilata dei Yamane. FinalistiHoshiko "i Modelli Sposi - Futuri Sposi in Passerella"; 18.30 “Bridal Scenario pubblico. Fashion Show” Collezioni SpoAlle 19 “Io sono sa/Sposo 2017 – Bridal; 19 “ Il Mamia di di Etrimonio Oggi madre”, ” - Foto e Video lab Photographers; 19.30 “ Lo Stile Giuseppe Dei Grandi Momenti ” – Sfilata La Muscarello. Coccarda; 20 “ Incontro Con Gli Esperti Del Matrimonio Di Sicilia” Fondazione Madìsi, Il Portale del Matrimonio Puglisi di Sicilia; 20.15 Premiazione Concorso “ i C Modelli Sposi - Futuri Spoosentino. si in Passerella" S’inaugura oggi la Presentano Emanuele Bettino eAmostra lessandra Barbato;“That’s Make Up: Dimensione Estetica; Parrucco: TecLife” di Ugo naSalon & Shop - Etnapolis Nespolo, uno *Il programma potrebbe subire variazioni.degli interpreti

oggidove

più singolari della pittura del Novecento italiano. In mostra a Catania oltre 170 opere, provenienti da collezioni private, realizzate dall’artista fra il 1967 e il 2016. Visitabile dal martedì alla domenica (10/13 e 16/20), biglietto intero 8 euro, ridotto 5 euro. Segnalazioni al fax 095253495, o cronaca@lasicilia.it

OGGI LA CHIUSURA AD ETN AFIERE DEL SALON E DEL M ATRIM ON IO E DELLA CASA

“Wedding and living”, gli sposi sono “all inclusive”

IL SALONE A ETNAFIERE

Sofisticato, ricco, trendy. “Wedding and Living”, il salone nazionale del matrimonio e della casa in programma che si chiu de oggi ad Etnafiere, haconfermato gli alti standard di riferimento delle prime edizione. Stand affollati ed espositori impegnati nella realizzazione di preventivi, questi i due principali aspetti alla base della buona riuscita “commerciale” della Fiera organizzata dalla Expo di Barbara Mirabella. «“Wedding and Living – ha dichiarato la Mirabella – è per Etnafiere un appuntamento che coinvolge un numero importante di aziende che si scommettono investendo sulle loro peculiarità. Il nostro centro fieristico Etnafiere sta facendo registrare numeri importanti, arrivano ri chieste da parte di organizzatori di eventi di livello nazionale ed internazionale. Siamo molto soddisfatti: l ’economia del ter-

ritorio gira anche così! ». I futuri sposi stanno trovando proprio tutto in quella che si può considerare una Fiera “all inclusive”: cento stand dedicati al matrimonio e all ’arredamento con gli esperti del settore più in vista del Sud Italia e non solo che mettono a disposizione un ricchissimo “ventaglio” di proposte fra cui scegliere. Ma il Salone della sposa e della casa di Etnafiere è soprattutto fashion e tendenze: lanciate le mode più cool del 2017 in fatto di organizzazione nozze e interior design. Protagoniste dalle sontuose ville siciliane, dimore predilette dalla moda del “ricevere”, agli hotel extralusso che offrono prestigiosi pacchetti “chiavi in mano”. In fiera decine di proposte glamour: dall’abito sartoriale per lo sposo ai preziosi pizzi e ricami che decorano lo

strascico della futura sposa. Le scenografie da matrimonio non lasciano dubbi: la modapresentatain fieraraccontail colore come elemento decorativo. La musica classica della chiesa lascia spazio al dj set per la festa dove i catering danno spazio a piatti che miscelano tradizione e innovazione culinaria. Chef stellati e fotografi che fanno arte con lo scatto da matrimonio. Divani, consolle, cabine armadio e settimanali in bella mostra tra i corridoi del salone. “Wedding and Living” è anche tanto intrattenimento, giochi a premio ed eventi collaterali. Dopo gli eventi della giornata inaugurale, la “folla” delle grandi occasioni è accorsa per avere un posto in prima fila alle sontuose sfilate moda sposa/sposo/cerimonia di oggi, presentate dall’anchorman Emanuele Bettino.

chedi autori comeM si snoda la narrazion storie e compositor moglie del suo dotto lazione affettiva e cre fra i tre protagonisti. Al clavicembalo En partecipato anumero di autori del passato sperto nella vocalità cale e nella tecnica d

LA STAGIONE DELLE SAGRE

Oggi comincial EZafferanacele

Ai nastri di partenza la38^ edizione naugurata oggi a mezzogiorno dal Russo. Tutto èpronto nellacittadina sti evisitatori chevisiterannolapiù g prodotti tipici dell ’Etnaedellespecia sionedi unaSicilialaboriosachepro Quest’anno sono 500 gli espositori: a Piazza della Regione, agroalimentar lumi eformaggi nellavillacomunale Roccad’Api l’areagastronomica. In P oggi, dedicataall ’uva, saràonoratadallarealizzazione di piatti a tema. Di mattina l’alberghiero “Chinnici”, presente col docente e chef Giuseppe Gemmellaro e la sua equipe, preparerà il risot to con uva bianca e funghi porcini. Nel tardo pomeriggio l’associazione provincialeCuochi etnei, con lo chef Seby Sorbello ela suaequipe, realizzerà il risotto all’uva, salsiccciaecaciocavallo. Danon perderelarievocazionestoric alle17 allavillacon preparazione in partedello chef Gaetano Cavallaro. L ciazione artistico-culturale Valcalan ziaVasta. Lastessaassociazionehaa teghedelleantichearti edei vecchi m dei maestri artigiani chemostrerann angoli sparsi su tutto il circuito. N stemporaneadei pittori del carrettos dizionali del carretto siciliano a cu Zappalà, Nicolosi eLicciardello. Il CreditoSicilianoospita “Il boscopa con allestimento scenografico delle curadi GiuseppeCavallaro. Danon p dell’associazioneGiuseppe Sciuti, ch elemostrepresenti al Palazzodi città ria”, acuradi GiuseppeRusso eFranc ta stagione” di Alfio Contarino a cu gnalareleescursioni guidatesu pren ciazioni AviaPervia eGeorienteerin colari Piano Provenzana-apparato e dei lamponi e Sentiero Serracozzomusica, suoneranno i Maracaibo, in g i Nuntereggaepiu 2.0 suoneranno i Start Up, daràspazio ai gruppi emerg

“Vendemmiaelesu aViagrandeoggi il

Oggi a Viagrande, tempo permetten demmiaelesuetradizioni ”; lagiorn sa, fu rinviata a causa delle pessim che. Sia l'Amministrazione comuna sottoposte ad un ulteriore sforzo org curare nella giornata odiernalarius Si cominciaalle10,30 con il raduno i Loco, e lasfilata, per le strade del pa costumi d'epoca, con la partecipazio siddi epicciriddi" eil Gruppo Anzian di via Poio la sfilata, allaquale parte liani equipaggiati di tutto punto c musiche caratteristiche e canti di v la via Garibaldi, fermandosi unaprimavoltanel la piazzetta S. Antonino, successivamente all'incrocio con via Regina Elenaein viaBellini. Amministrazione comunaleeProLoco,al fine di evitare problemi al l'intenso traffico che si viene a formare sulle stradeprovinciali cheat traversano il paese, hanno “accorciato” il percorso della sfilata, limitandoloal triangoloViaGaribaldi,ViaVi ni con sostadavanti al parco comuna I bambini attendono con curiosità 12) nell'antico palmento esistente a tuata, comeusavano farei "pistaturi piedi nudi o calzando vecchi scarpon preparazione e degustazione gratui spazio antistante il palmento. Alle CarmeloMorgiadei Beans.Il sindaco sindaco Mauro Licciardello ed altri del consiglio comunale, consegneran di partecipazioneatutti i protagonis


essere questo». Oltre ad alcuni tra i suoi più grandi successi del passato, Emma proporrà i brani contenuti in “Adesso”, album prodotto in-

quello che penso oggi è diverso da quello che potrei pensare domani».

concerti

GAETANORIZZO

E’ COM IN CIATA L’ AVVEN TURA DEL GIOVAN E BALLERIN O LICODIESE

ABerlino per inseguireun sogno Fuori dall’Italia in punta di piedi. E nel caso del piccolo ballerino licodiese, Giovanni Cancemi, siamo oltre la metafora. Il 24 settembre è volato a Berlino, dovehacominciato un percorso uni co per lasuacarrieraprofessionalein unadellepiù rinomatecapitali europee della cultura. Potrà coltivare il grande sogno di emergere nel mondo della danza classica e moderna. Giovanni ha vinto una borsa di studio per i prossimi cinque anni che lo porterà a studiare lontano da casa, dopo aver superato le rigide selezioni dell’Accademia “Staatliche Ballet tschule” di Berlino. L’audizione nel tempio del ballo è arrivata questa estate con il “Sicily SummerDOMENICA School”, dove stato notato 2 èOTTOBRE 2016 da una equipe di insegnanti prove- concentrazione per contrastare enienti datutto il mondo. Elui graziea mozioneeadrenalina, èriuscito ain unapreparazioneintensafattadi co- cantare, passo dopo passo, la giuria. stanzae studio e aunabuonadose di Non è la prima delle sue soddisfa-

HIN TERLAN D. La v o r o

zioni. Ha solo 14 anni, ma ha già un curriculum che fa invidia a quanti hanno la passione della danza. Da anni riscuote successi e colleziona in bacheca titoli e trofei. La sua è una storia di grandi aspirazioni e soddisfazioni, ma anche e soprattutto una vita di sacrifici, sopportati tutti in si lenzio, daquando a soli 3 anni inizia a ballare. All’improvviso gli si sono aperte le porte verso il successo e l ’idea dell’allontanamento dalla famiglia e la vita del college non lo hanno mai scoraggiato. Nella valigia ha messo l ’affetto dei suoi cari e i preziosi consigli degli in segnanti di ballo, Anna Lombardo, Maria Ciaramella e Annalisa Chiarenza. Eorapuntadritto al suo obiet tivo di crescita a livello tecnico e di stile, coltivando il desiderio di esibir si un giorno sui più importanti pal coscenici dei teatri internazionali.

L A SI CI L I A

Giovanni Cancemi in piena azione

e provincia

RIP OSTO. S’in t e n d e SANDRAMAZZAGLIA

n e r o : s co p e r t i a lt r i cin q u e la v o r a t o r i

in collaborazione della bellaepoque, nell’ambasciata del Pontevedro, poi anche con l'associazione da Chez Maxim’s, propone lo spaccato di una società (baroni, “G. Turrisi conti) chevive daparassitacon lerisorse dello Stato. «Mutatis Colonnaonlus”. Il mutandis- hasottolineato Maenza- assomiglianei comporta palazzo èaperto menti a quella odierna, basta sostituire ai nobili di allora chi svolgeoggi gli stessi ruoli, chi godedi vitalizi, di “super stipendalunedì asabato ore9-19, di” oppureottieneconsulenzemilionarie».Il denaroèal centro domenica9di tuttoedeterminaun crollodellamorale.Valenciennecante 13,30. ràper ben trevolte “io sono unadonnaonesta” primadi cedere Fondazione aCamille in un padiglione del giardino di Hanna Glawari. L’oPuglisi perettaebbegrandesuccesso in Germaniaeanchein Italiacon Cosentino. In via autori come Lombardo (La danza delle libellule), (Ranzato (Il Vittorio paesedei campanelli, Cin ci là) ealtri. Il generevennesuperato Emanuele122, dall’avventodellarivistaedellacommediamusicale(Ruganti mostra “That’s no, Rinaldo in campo, Aggiungi un posto atavola) mentrenegli life”, il mondo Stati Uniti, grazie all’apporto di bluesejazz nacquero i grandi variopinto e musical (Hair, West sidestory, My fair Lady, Hello Dolly). bizzarro di Ugo Nespolo. Notte della bellezza in Cattedrale Visitabilesino al 15 gennaio 2017, Mercoledì prossimo, in occasione della “Notte dellaBellezza”, dal martedì alla anchelaCattedralesaràapertaper darelapossibilitàdi essere domenica, dalle visitatadalle20,30 alle24.L'ingressoavverràattraversoil can 10 alle13 edalle cello di via V. Emanuele e, quindi, dal portale rinascimentale 16 alle20. Info: (orarioultimod'entrataore23,30).Per l'occasioneèstatopen 329/4571064. satoun itinerario,illuminatoin modoadeguato,per permette Archivio di Stato. redi ammirare le telelungo le navate, i monumenti sepolcrali Sino al 31 ottobre dei vescovi equellodi VincenzoBellini,i sarcofagi dei reali ara lamostra gonesi eil sarcofago checustodì lespogliedel Beato Cardinale “L’Archivio di Giuseppe Benedetto Dusmet, custoditi nella Cappella della Stato di Catania: Madonna,gli affreschi dell'areapresbiterale,il corocapitolare, un patrimonio l'affresco di Giacinto Platania in sagrestia. Sarà fruibile anche culturale l'aulacapitolaredovesarannoesposti arredi preziosi dellaCat Redazione: viale S O. dainoltre, Pordenone, tel. 095 330544 cronaca@lasicilia.it condiviso”, tedrale. arà, per la50 prima volta accessibile il “Salone apertadal lunedì Bonadies” nel quale si svolse il Sinodo diocesano del 1668 in al venerdì dalle9 detto proprio dal vescovo Michelangelo Bonadies. Eccezional alle18,30, sabato mentepotràesserevisitatalaCappelladi Sant'Agata. ore9-12,30.

PA TERN Ò. Du e can i

ab b an d on at i . «Li l asci o a l ei d ot t or e»

r e cu p e r a r e la s t r a d a e x «Re g ia Tr a z z e r a »

ETNAFIERE. Dopo un grande successo si è concluso ieri il Wedding and Living, lafieranazionale dellaSposae dellaCasa SALVO SESSA PAG. 43

CARM ELO DI M AURO PAG. 4 1

COMUNE: ILLUSTRATOILDOCUMENTO

«Col Piano di rientro Cataniaorapuò contaresul futuro» Bianco e Girlando. «Non venderemo alcun immobiledi pregio storico»

«Siamo orgogliosi di questa approvazione che non comporterà aumenti di tasseoriduzioni di servizi».Lohannodettoieri il sinda co Enzo Bianco e l’assessore al Bilancio, Giuseppe Girlando che hanno illustrato in Comunei numeri del nuovo documento di rie quilibrio chesaràinviato allaCortedei Conti. «E’ fatta, nonostante gli uccellacci del malaugurio - haaggiunto Bianco -. Chi ci hacriti cato sono quelli che guardano la partita dalle tribune. Invece noi abbiamo approvato un Piano checonsentiràaCataniadi guardare con fiduciaal futuro».Il sindacochel ’assessorehannopoi spiegato che il Comune «non venderà alcun immobile di pregio storico». Critichesono arrivate dal vicepresidente del Consiglio Arcidiacono: «Paradossalecompiacersi per un piano chelasceràmacerie».

Come unFlash grande tra sfilate, eventi e passerelle mob dishow Greenpeace sul calo delle risorse ittiche

P IAZZA STESICORO.

AEtnafiere, in occasione di Wedding and Living si èvissutaun’ariadaMilano Fashion Week. Sfi late ed eventi ripresi minuto per minuto dagli smartphone delle future spose che non si sono voluteperdereneancheun attimo dello show in passerellaefragli stand. E’ questo il ricordo più vivo della fiera nazionaledellaSposaedellaCasachesi èconclusaieri con un successo altisonante. Orgogliosa l’organizzatrice, nonchédirettoregeneraledel Centro fieristico,BarbaraMirabella,per lafeliceconclu sione del Salone: «Con Wedding and Living abbiamo aperto a Etnafiere un importante anno fieristico/congressuale. Come direttore genera ledel centrofieristicodi Etnapolis- dichiara- so nofeliceper noi di Expoeper il gruppoAbateche ha sempre sostenuto le iniziative di Etnafiere per questastagione2016/2017 chesi preannun ciagiàriccadi successi».

PAGINA35

INTERVISTAALSOVRINTENDENTEGROSSI

M ARY SOTTILE PAG. 46

Bancarellaambientalista in venditalische di carta «Ormai c’è poco pesce»

Aziendeleader, concorsi apremi, eventi, nella sitatori, i partners, i fornitori, gli sponsor che ci “tregiorni” dedicataai futuri sposi èstatoofferto hanno sostenuto esin d’oradò appuntamento al unaFierachehaabbracciato a360° tutti i settori 2017 per un’edizione di Wedding and Living utili aunacoppiain procinto di iniziareunavita semprepiù speciale». insieme. Gli stand di “Living” hanno raccontato In quest’ultima giornata, innumerevoli sono una casa con i colori moda “naturali” le essenze stati i momenti che hanno regalato sorrisi eapdel legno e della terra; molto spazio alle archi - plausi alle coppie intervenute al Salone. Girati tettureecosostenibili o al lusso personalizzato e tantissimi videoper immortalareeportarsi aca su misuradi ispirazione classico e contempora- sail ricordodei consigli degli esperti sul Makeup neo. giusto per il giorno del Sì. Suggestive mostre foSi invece, è svolto anche a Catania il flash che re,hanno soddisfino le richieste dei con Gli stand di “wedding”, hanno esposto tografiche raccontato amori speciali; mob dei volontari di Greenpeace sumatori e gli promuovano filiere ledimored’epocaoin riva al mare, lescenografie illuminanti incontri con architetti di le aziende perlesensibilizzare i cittadini sul econsigli sostenibili anche per il pesce, vaper eventi che raccontano anteprime dei manazionali su come dare maggior “calo lorizzando la pesca artigianale e dimille prodotti itticire” pescati trimoni del 2016, lune consumo di miele da e una allapropria casa. con metodi sostenibili. sensibilizzando i consumatori» . notte, leemozioni in foto, lemacchine lussuose, Il momento clou,il più glamour eattesoèstato A Catania il wedding Gruppo Locale deldelle Secondo un sondaggio sul“Mo conraffinatenotemusicali,partecipazioni, il defilè 10 coppie finaliste del gioco l’associazione ambientalista ha - F sumo prodotti ittici Una commiscake, wedding planner, abiti da sogno Spo - delli Sposi uturi Sdi posi in Passerella”. giuallestito la simulazione di una sionato da G reenpeace, in Italia sa/Sposo/Cerimonia…«Ringrazio tutti - conclu- ria specializzata ha decretato la coppiapiù simbancarella in cui si vi vendevano liaffiata. - ben il 77 per cento degli intervi deBarbaraMirabella- i nostri numerosissimi - paticae sche anziché pesci, per sollevare stati ha dichiarato di essere dil'attenzione sul declino delle ri - sposto a pagare di più il pesce pur sorse ittiche e invitare all'acqui - di avere garanzie sulla sua sostesto responsabile. nibilità e il 91 per cento è pronto «È ora – ha detto Serena Maso, a modificare le proprie abitudini di Greenpeace Italia – che i riven- alimentari per ridurre lo sfruttaditori, dalla grande distribuzione mento eccessivo delle risorse itti alle piccole pescherie di quartie- che e tutelare il mare.

NELLAMORSADELCRIMINE. Venerdì colpo da 150mila euro nel quadrilatero della sicurezza

Le“facili” rapineallePostedi corso Italia Sul piede di guerrai sindacati: «Troppo semplice entrare: uffici sempre più insicuri»

Bellini: la rinascit a part e dal bilancio PINELLA LEOCATA PAGINA 34

CATANIASECONDOME

I L PERSON A GGI O

Colpo da150 milaeuro, venerdì sera, alle Postedi corsoItalia,ovveroaduepassi dal tribunale, dalla residenza del prefetto e dai carabinieri. Hanno agito in due, intor no alle 19,45, poco dopo la chiusura. I banditi sono entrati nei locali attraverso laportad’emergenza,apertacon estrema facilità, cogliendo di sorpresa gli impiegati che stavano riempiendo la cassa del Postamat con decinedi migliaiadi euroin contanti,tanti in previsionedel ritirodel lepensioni d’iniziomese.I duesonorimasti dentro circa 10 minuti, poi sono usciti indisturbati,con un bottinodi rispettoot tenuto sotto minacce verbali. Probabilmenteall'esterno c'eraun complice. Immediato è scattato l’allarme e l’arri -

vo dei carabinieri non si èfatto attendere. Al vaglio delleforzedell'ordine, leimmagini riprese dal sistema di videosorveglianza.«Non èlaprimavoltachesuccede - tuona Salvo Di Grazia, segretario provinciale di Cisl Poste - Non c’è sicurezza né dentro né fuori gli uffici. E l’azienda sembra fare orecchie da mercante alle nostre sollecitazioni di creare ambienti sicuri per lavoratori eclienti». «Altro problema - aggiunge il segretario regionaleGiuseppeLanzafame- èche spesso sono gli stessi impiegati a pagare le conseguenze, dal punto di vista disciplinare ed…economico. L’azienda è impegnata più a migliorare la propria immagineesternapiuttosto cheaprotegge -

reil personale, che, invece, èanche, avol te, perseguito con contestazioni disciplinari se dimostrata qualche inadempienzaprocedurale.Caratteristichedegli Uffi ci postali,eproceduretropporischiose,in realtàespongonoamaggiorerischi i lavo ratori. E’ intollerabile. EPoste hamantenutolapropriavisione,sostenendochele misure di sicurezza passiva sono sufficienti agarantireancheil personale». Intanto continua lo sciopero delle prestazioni straordinarie e aggiuntive pro clamato da Slc, Cisl-Slp, Uilposte, FailpCisal, Confsal-Com eUgl-Com fino al 9 ot tobre. Ela carenza di sicurezza è proprio frai punti trattati dallavertenza.

VI A A N TON I N O DI SA N GI ULI A N O

Ar r est at i subit o dopo lo scippo a coppia di t edeschi

Pippo, maestro Vito Branca «Pochi cantieri» dello sberleffo VITTORIO ROM ANO PAG. 37

RUSSO E ZERM O PAG. 38

Non sempre può essere conveniente scippare una coppia di turisti a poca distanza dalla sede della questura. Hanno avuto modo di apprenderlo a proprie spese il diciannovenne Alessandro Pellegrino e un suo complice minoren ne, rispettivamentearrestato eindagato in stato di libertà per il reato di furto con strappo. I duehanno preso di miraunacoppiadi tedeschi in viaAntonino di Sangiuliano e, subito dopo il colpo, si sono allontanati atuttavelocitàin sella all’Honda Sh scuro del maggiorenne. L’immediato intervento dei poliziotti della

squadra mobile e dei Condor in particolare, at tirati dallasegnalazionedi un passante, haper messo dapprima di recuperare il numero di targadel ciclomotoreequindi di risalireal pro prietario, ovvero al Pellegrino. Il giovane, condotto in questura, ha subito confessato. Fral ’altro lo stesso erastato fermato e controllato dagli agenti, pochi giorni pri ma, in compagnia di un minorenne. Lo stesso che poi è risultato essere suo complice nello scippo. La borsa è stata recuperata e riconsegnata alle vittime.

Passi di danza

CARMELODI MAURO

ALESSANDRO PELLEGRINO

Il decisopassoin avanti di Crocetta (“Io mi candido”), la costante marcetta di Faraone (“Ci sono, ci sono”), il felpato passo di lato di Bianco (“No grazie, ma...”, le creative giravoltedi Orlando (“Seil No, seil Sì,seil Ni”),il passoaduedi Raciti con una misteriosa outsider.Nel Centrosinistraper scegliereil candidato Governatorepiù che allePrimariesi preparano a un corso di danza.


TV & RADIO


ADV


INVITO OMAGGIO SCARICABILE DAL WEB SITO E PAGINA FACEBOOK


I NOSTRI ESPOSITORI HANNO FATTO LORO L’IMMAGINE DELLA FIERA E PARTECIPATO AL NOSTRO SLASHMOB


UFFICIO STAMPA

WEDDING AND LIVING 2016 Ref. Alessandra Barbato 393 8834813 – 095 7463355 ufficiostampa@luxurypress.it stampa@weekendellasposa.com via Pasubio, 4, Catania

Rassegna stampa wedding 2016  
Rassegna stampa wedding 2016  
Advertisement