Page 1

UKIYO-E Il Giappone a Milano

ZAFFERANO

IN GUERRA PER AMORE

ANNO II | NUMERO 13 | OTTOBRE 2016 | www.fsitaliane.it

Spezia saracena

PIF

TRENITALIA REGIONALE Più viaggiatori nei primi nove mesi del 2016 IL SETTIMANALE PER I VIAGGIATORI DI FERROVIE DELLO STATO ITALIANE


RATABASSOTTA

ARRIVA RATABASSOT PRESTITI VORREBBER

CHIAMATA GRATUITA

800-91.90.90

iblbanca.it

IMPORTO TOTALE CHE IL CLIENTE RESTITUIRÀ A FINE AMMORTAMENTO SALVO ESTINZIONE ANTICIPATA: €19.800. Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Al fine di gestire le tue spese in modo respo di prendere visione di tutte le condizioni economiche e contrattuali, facendo riferimento alle Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori (IEBCC) presso tutte le filiali di IBL Banca S.p.A. L’esempio in ta stipendio, si riferisce ad una dipendente pubblica con 40 anni di età e 10 anni di servizio. Il TAEG riportato nell’esempio, oltre che degli interessi, è comprensivo dei seguenti costi e spese: spese di istruttoria pari a €0,00, oneri erariali e altre spese per recupero spese postali di notifica €40,47, per un importo totale pari ad €1.145,07, €3.654,93 a titolo di interessi. Il prestito con Cessione del Quinto dello stipendio è assis del rischio vita e impiego del Cliente, ai sensi dell’art. 54 del DPR 180/1950. Le condizioni riportate nell’esempio indicato possono variare in funzione dell’età del cliente, dell’anzianità di servizio, del sesso, della durata del finanziamento e, per i dipendenti privati, del TFR disponibile. L’importo erogato al cliente, di cui all’esempio, si intende al netto di tutte le spese e i costi trattenuti dalla banca al momento della liquidazion presso la clientela opera in qualità di intermediario di altre banche e/o intermediari finanziari, che sono i diretti contraenti e titolari di tutti i rapporti contrattuali. Finanziamenti concessi previa istruttoria di IBL Banca o


TTA. TUTTI GLI ALTRI RO ESSERE COME LUI. IL PRESTITO IN PICCOLE RATE.

RATA MENSILE

TAN FISSO

€ 15.000 € 165 PER 120 MESI 4,20% PRESTITI FINO A

onsabile, IBL Banca S.p.A. ti ricorda prima di sottoscrivere il contratto, abella, relativo ad un prestito IBL Banca con Cessione del Quinto dello ad euro €450,00, commissioni bancarie €654,60, spese di incasso rata stito obbligatoriamente per legge da coperture assicurative a garanzia natura giuridica del suo datore di lavoro, dell’importo richiesto, della ne. IBL Banca nel collocamento di alcuni prodotti di prestito personale di altro Istituto erogante. Offerta valida dal 12/09/2016 al 15/11/2016.

€ 75.000

TAEG FISSO

5,95%

PETS - VITA DA ANIMALI© 2016 Universal Studios. Tutti i diritti riservati.

PRENDI


sommario//5 in copertina PIF

IL SETTIMANALE PER I VIAGGIATORI DI FERROVIE DELLO STATO ITALIANE

Photo Riccardo Ghilardi

ANNO II | NUMERO 13 | OTTOBRE 2016 REGISTRAZIONE TRIBUNALE DI ROMA N° 126/2015 DEL 09/07/2015

UKIYO-E Il Giappone a Milano

PIF

ZAFFERANO

IN GUERRA PER AMORE

Spezia saracena

EDIZIONI

IN REGIONE ANNO II | NUMERO 13 | OTTOBRE 2016 | www.fsitaliane.it

© Ferrovie dello Stato Italiane SpA Tutti i diritti riservati. Se non diversamente indicato, nessuna parte della rivista può essere riprodotta, rielaborata o diffusa senza il consenso espresso dell’editore.

TRENITALIA REGIONALE

Alcuni contenuti della rivista sono resi disponibili mediante licenza Creative Commons BY-NC-ND 3.0 IT Info su creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/3.0/it/deed.it

EDITORE

IL SETTIMANALE PER I VIAGGIATORI DI FERROVIE DELLO STATO ITALIANE

16 agenda

9

gourmet 16 Direzione Centrale Comunicazione Esterna e Media Piazza della Croce Rossa, 1 | 00161 Roma www.fsitaliane.it | e-mail note@fsitaliane.it Contatti di Redazione tel. 0644103161 | 0644103383 Direttore Responsabile Marco Mancini Progetto Editoriale Claudia Frattini Caporedattore Claudia Frattini Coordinamento Editoriale Sandra Gesualdi Assistente Editoriale Luca Mattei Assistente di Redazione Gaspare Baglio In Redazione Serena Berardi, Silvia Del Vecchio, Michela Gentili, Cecilia Morrico, Francesca Ventre Realizzazione e progetto grafico Giovanna Di Napoli Coordinamento creativo Giovanna Di Napoli Grafico Michele Pittalis Ricerca immagini e photo editing Vincenzo Tafuri Hanno collaborato a questo numero Antonella Caporaso, Ilaria Perrotta, Rosa Ruffo

STAMPA

7

tendenze 21 next stop 27

EDITORIALE Moving forward

12

FOCUS

PROTAGONISTI

Il Sol Levante a Milano

Pif al cinema con una commedia sulla mafia

24

igital Media - FS Italian e ©D

Via A. Gramsci, 19 | 81031 Aversa (CE) Tel. 081 8906734 | info@graficanappa.com

18

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÀ

Via Melzi d’Eril, 29 | 20154 Milano Tel. 02 76318838 | Fax 02 33601695 | info@emotionalsrl.com Responsabile di Testata Raffaella Romanenghi Gestione Materiali Selene Merati | smerati@emotionalsrl.com

ZOOM Il mondo in uno scatto

TRENITALIA REGIONALE

29

Viaggiatori e ricavi in aumento

//OTT2016

Note Noteesce esceililgiovedì giovedìaaBologna BolognaC.le, C.le,Firenze FirenzeS.M.N., S.M.N., Milano MilanoC.le, C.le,Roma RomaTermini, Termini,Torino TorinoP.P.Susa SusaeeVenezia VeneziaMestre. Mestre. SiSipuò puòsfogliare sfogliaresu suISSUU ISSUUeenella nellasezione sezioneMedia Mediaed edEventi Eventi del delsito sitowww.fsitaliane.it www.fsitaliane.it

Più viaggiatori nei primi nove mesi del 2016


editoriale//7

MOVING di Marco Mancini Photo Digital Media - FS Italiane

Il magazine che le è stato offerto e che adesso sta sfogliando l’abbiamo chiamato Note, in sintonia con i nomi dei più recenti treni regionali, dal Minuetto al Jazz, passando per il Vivalto e lo Swing. Sappiamo che non basta una parola o un semplice gesto di attenzione a cambiare una musica che non sempre suona come vorreste voi pendolari. Però queste pagine di attualità e costume, curiosità e utili informazioni, che accompagneranno per qualche minuto il suo viaggio, sono coerenti e non sono affatto disgiunte dal grande impegno che contraddistingue il lavoro di tutti i ferrovieri per rendere quel viaggio più comodo, sicuro, puntuale e affidabile. E, oltre l’impegno, che dovremmo sempre dare per scontato, ci sono ingenti investimenti in nuovi treni e in tecnologie e anche processi industriali sempre aggiornati e più performanti, grazie alle innovazioni digitali. Ci sono fatti concreti, che stanno già dando qualche primo effetto, coerenti a un Piano Industriale che pone il cliente viaggiatore, con le sue esigenze e aspettative, al centro di ogni strategia e obiettivo aziendale. Per questo è fondamentale parlarvi e ascoltarvi. Note, oggi diffuso in sei stazioni e con una sua versione sfogliabile sul web, è soltanto un piccolo tassello di un mosaico da costruire giorno per giorno, con nuovi strumenti di comunicazione e confronto, sempre più interattivi e utili. Intanto, da ferrovieri, desideriamo distruggere quel falso quanto reiterato luogo comune che

forward

vuole il trasporto regionale tenuto in scarsa considerazione da Trenitalia. È esattamente l’opposto. I nostri maggiori sforzi sono indirizzati qui. Tutte le leve che ci è data possibilità di azionare, come fornitori del servizio, le stiamo manovrando con grande attenzione, professionalità ed entusiasmo. Ve lo vogliamo raccontare, confidando che possiate farne, sempre più, diretta esperienza. //OTT2016


agenda//9

a cura di Antonella Caporaso

fermo immagine

Dal 27 ottobre al 13 novembre, la Galerie torinese all’interno del Mirafiori Motor Village della Fiat ospita la mostra Architetture sensibili in break, della cagliaritana Carla Mura. I lavori dell’artista, realizzati con fili di cotone intrecciati a mano, riducono le forme del mondo visibile a strutture geometrico-volumetriche composte da piani, linee, angoli e orizzonti. L’esposizione invita alla riflessione, alla pausa, a bloccare il tempo frenetico della vita come succede nel fermo immagine fotografico. www.carlamura.com

THE CURE LIVE La storica band inglese capitanata da Robert Smith sbarca in Italia per tre imperdibili concerti. La formazione post-punk porta on stage 37 anni di successi, fra remix e brani cult, ma anche rarità e inediti. Appuntamento con i The Cure il 29 ottobre a Bologna, il 30 a Roma e il 1° novembre a Milano. www.thecure.com 95

Carla Mura Niente di più (2009) Filo di cotone su legno Niente di più, 2009 filo di cotone su legno cm 60 x 40

I BABY SITTER Un 30enne (Francesco Mandelli) è alle prese con il suo capo (Diego Abatantuono), che gli chiede di badare al figlio. Nelle sale dal 19 ottobre. www.warnerbros.it

//OTT2016


10//agenda BOOK Una perfetta geometria

FiSionomie di Gaspare Baglio

Volti distratti, assorti nella lettura o catturati dalla fantasia diventano protagonisti nella stazione di Borgo San Lorenzo, in provincia di Firenze, dal 23 al 30 ottobre. Si tratta di FiSionomie, l'atipica mostra della pittrice Caterina Pecorini. Nella sala d’aspetto di un’area ferroviaria, luogo di passaggio per antonomasia, la mano dell’artista si muove come un evidenziatore sottolineando dettagli che passano spesso inosservati. Le opere in esposizione invitano il passeggero a immedesimarsi nei soggetti rappresentati o a riconoscere negli sguardi ritratti persone conosciute in viaggio. www.doyourecognizeit.com

Giorgio Serafini Prosperi NN Editore pp. 328 € 17

Adriano Panatta, ex commissario della polizia con la passione per le donne e il cibo, è protagonista di un giallo dai toni ironici.

CLICK Un viaggio nel Belpaese attraverso la lente dei social network. È #AdayinItaly, nelle Sale del Bramante in piazza del Popolo a Roma fino al 13 novembre. www.adayinitaly.it

Senza titolo (2016) Inchiostro su carta

Courtesy Caterina Pecorini

NOTE

TEATRO Il 26 ottobre il Teatro Mercadante di Napoli inaugura la stagione con il Macbeth di Shakespeare adattato da Luca De Fusco. Fino al 13 novembre. teatrostabilenapoli.it


E ora Guayaquil 5 frequenze settimanali a partire dal 16 dicembre 2016. Voli da Milano Malpensa e Roma Fiumicino, via Madrid.

Per maggiori informazioni contatti Air Europa o la sua agenzia di viaggio.


12//protagonisti

PIF

UN AMERICANO IN SICILIA IL REGISTA E ATTORE AL CINEMA CON UNA COMMEDIA SULLA MAFIA. UN PASSO INDIETRO NELLA STORIA DI COSA NOSTRA di Luca Mattei Photo Paolo Ciriello

Nel 2013 aveva stupito tutti descrivendo in modo divertente la mafia degli anni ’80 e ’90. Dal 27 ottobre Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif, ci riprova con In guerra per amore, prequel di La mafia uccide solo d’estate. Nella pellicola l’attore recita nei panni di Arturo, un ragazzo di New York innamorato di Flora, interpretata da Miriam Leone, promessa sposa di un boss cittadino. Per poterla avere in moglie deve ottenere il sì del padre che vive in un paesino siciliano. Ma l’unico modo per raggiungerlo è arruolarsi nell’esercito americano alle prese con uno degli sbarchi che cambierà gli esiti della Seconda guerra mondiale. Rispetto al primo lavoro c’è un tuffo nel passato. Cosa succede? Racconto in qualche modo l’origine del male. Cosa Nostra non nasce certamente nel 1943, ma NOTE

in quell’anno vengono fatte scelte ben precise i cui effetti ne determinano la legittimazione, prima dagli americani e poi dalla giovane Repubblica italiana. La realtà che oggi conosciamo viene da lì. Come si è preparato per girare il film? Ho letto e studiato molti libri. Secondo la vulgata popolare gli americani sbarcano in Sicilia chiedendo il permesso ai mafiosi. Ma non è così: a decidere sono Churchill, Roosevelt e Stalin. È vero, però, che gli statunitensi chiedono aiuto soprattutto per il post-sbarco. Con quali conseguenze? La mafia si fa politica e ha pretese sempre maggiori. Capita così che venga proclamato sindaco di un paese il boss locale. È un modo di fare che si ritrova anche nell'immaginario collettivo USA: ci si schiera con le forze locali per sconfiggere il nemico.


//13

Un'immagine dal set del film In guerra per amore

//OTT2016


14//protagonisti Per esempio, in Rambo III, il protagonista si allea con i mujaheddin dell’Afghanistan per combattere l’Unione Sovietica. Ci saranno anche risate e sentimento come nella pellicola precedente? L’idea è di usare lo stesso linguaggio. Si tratta di una commedia che si può definire storica, ma è anche una vicenda romantica tra Arturo e Flora. Purtroppo non tra me e Miriam Leone nella vita vera! Nell’amore c’è sempre la guerra? È inevitabile. Ma nella guerra non c’è mai amore. Il successo le ha cambiato la vita? Sì, ora mi ci sono abituato, ma è stato un piccolo terremoto. Percepisco che la gente mi guarda in modo speciale: persino i parenti, per scherzare, mi trattano in maniera diversa.

Non teme di essere identificato come il regista che fa solo film di mafia? Il rischio c’è. Infatti il terzo non lo farò. È chiaro che sono sensibile all’argomento, ma la prossima opera sarà su un tema diverso. Ho già un’idea in testa: parlerò di religione. O forse potrebbero essere i treni a ispirarmi? Che rapporto ha con loro? Ne sono follemente innamorato. C’è stato un periodo in cui per lavoro facevo avanti e indietro tra Milano e Roma. Il momento in cui mi sentivo meglio era proprio durante il percorso, non c’è niente di più bello che leggere in treno. Il giorno più brutto della mia vita è stato quando mi sono reso conto che la mia CartaFRECCIA Oro era scaduta! www.01distribution.it Un'immagine dal set del film In guerra per amore

NOTE


16//gourmet

a cura di Silvia Del Vecchio

Zafferano mon amour Da Porta Saracena, simbolo della storia e delle tradizioni che contraddistinguono Segni, cittadina non lontana da Roma, prende il nome la qualità dello zafferano prodotto in questa zona dei Monti Lepini da Eleonora e Alessandro Malcosti. È il 2013 quando i due giovani restano sedotti dal fascino dei pistilli color rosso vivo. La curiosità li spinge fino ai campi di Navelli (AQ), in Abruzzo, dove apprendono teoria e pratica di questa coltura. «La fatica e la dedizione non ci hanno mai abbandonato. Lo zafferano saraceno è una pianta rustica che resiste ad alte e basse temperature, ma delicatissima durante la fase di raccolta, poiché la spezia è nascosta in sei tepali di colore viola. Il terreno, inoltre, deve essere preparato in profondità, quindi arato, concimato, fresato e passato al sovescio attraverso l’interramento di leguminose, per garantire maggiore fertilità», racconta Alessandro. «La carica emozionale è altissima, tocchiamo con mano il frutto del nostro lavoro e il momento della fioritura è incredibile». NOTE

Come lasciarsi sedurre da una spezia e superare lo stress della Capitale diventando contadini


//17 Le proprietà benefiche del cosiddetto oro rosso sono indiscusse. Oltre ad arricchire le pietanze con il suo caratteristico aroma, custodisce straordinarie virtù che, insieme alla complessità della lavorazione, ne giustificano il costo elevato: «È un antiossidante, regolatore dell’apparato digerente», aggiunge Malcosti, «un antidepressivo, acceleratore del metabolismo, potenziatore della memoria, benefico per il sistema cardiocircolatorio, antinfiammatorio e afrodisiaco. Un prodotto prezioso, per questo ci piace sperimentarlo anche con il miele, il liquore, le caramelle, il formaggio e la birra. E promuovere laboratori artigianali che mantengano in vita quella genuinità del nostro territorio tanto amata nel mondo». www.facebook.com/zafferanosaraceno

Sit with us Un’app per non mangiare da soli a scuola www.sitwithus.io

Alessandro Malcosti e il suo terreno

©

zo zzz zo/Fotolia.com

VeganMaps Database di locali senza prodotti di origine animale www.veganmaps.it

Il Rifiutologo Consigli per la differenziata in un click www.ilrifiutologo.it

//OTT2016


L onda del

18//focus

Katsushika Hokusai La grande onda presso la costa di Kanagawa (1830-1832) Silografia policroma

NOTE


Sol Levante

//19

In mostra a Milano 200 xilografie policrome di Hokusai, Hiroshige e Utamaro, maestri giapponesi dell’ukiyo-e di Rosa Ruffo Photo courtesy Honolulu Museum of Art

I paesaggi, gli elementi naturali, i mestieri, i volti delicati delle donne. Sono questi i soggetti prediletti dall’ukiyo-e, scuola pittorica giapponese sviluppatasi dall’inizio del XVII alla fine del XIX secolo, contrapponendo all’etica samurai il piacere in ogni sua forma. A Palazzo Reale di Milano, fino al 29 gennaio 2017, la mostra Hokusai, Hiroshige e Utamaro propone 200 xilografie policrome dei tre artisti nipponici considerati i principali esponenti della corrente. Vengono messi in luce l’abilità e l’eccentricità dei maestri, ma anche la propensione del collezionismo dell'epoca, che richiedeva di trattare soggetti noti al pubblico e apprezzati dalla borghesia. Tra questi la celebre serie di Hokusai Trentasei vedute del Monte Fuji, con la sua opera più famosa: La grande onda presso la costa di Kanagawa, esempio di perfezione stilistica, ma anche di semplicità e freschezza delle forme. Questa modalità rappresentativa divenne un punto di riferimento estetico. A fine ‘800

Utagawa Hiroshige 3 – Kawasaki. Il traghetto di Rokugô (1848-1849 circa) Silografia policroma

conquistò Parigi, influenzando il linguaggio pittorico degli impressionisti che ne ripresero colori, inquadrature e temi, e ancora oggi plasma l’immaginario del Giappone che si è creato oltreoceano. L’esposizione si inserisce in un calendario di eventi organizzati per celebrare il 150esimo anniversario dalla stipula del Trattato di amicizia e commercio che diede inizio ai rapporti diplomatici tra il Paese del Sol Levante e l’Italia. www.hokusaimilano.it

Kitagawa Utamaro La ragazza precoce (1802) Silografia policroma

//OTT2016


DICO STOP ALL’EVASIONE

Fotolia.com - © FS Italiane | DCCEM

NUOVO BIGLIETTO REGIONALE

VALIDO ESCLUSIVAMENTE IL GIORNO DEL VIAGGIO SELF SERVICE

BIGLIETTERIE

AGENZIE

TABACCHI

SISAL

LOTTOMATICA

TRENITALIA.COM

APP TRENITALIA

Al momento dell’acquisto, è necessario indicare il giorno in cui vuoi viaggiare: la data di viaggio prescelta sarà riportata sul biglietto. Prima di salire a bordo del treno, valida il biglietto e concludi il viaggio entro 4 ore dalla validazione o verifica il termine riportato sul biglietto. Se vorrai viaggiare in un altro giorno, ricorda che il cambio data potrà essere effettuato fino alle 23:59 del giorno prima del viaggio acquistato. Il cambio data sarà gratuito presso le self service e le biglietterie, a pagamento presso punti vendita SisalPay, Sir Tabaccai e LIS PAGA di Lottomatica (0,50 euro a biglietto) e presso le agenzie di viaggio, dove potrai cambiare solo i biglietti ivi acquistati (fee variabile). Inoltre, i titoli di viaggio acquistati su trenitalia.com e App Trenitalia seguono le regole di utilizzo dei biglietti elettronici regionali.

Il piacere di accompagnarvi

www.nuovobigliettoregionale.it


a cura di Cecilia Morrico

tendenze//21

Active Park, l'evento dedicato al fitness indoor, dal 4 al 6 novembre a Vicenza

L’area relax della palestra Virgin Active, Brescia

Collezione Sportswear di H&M

FREESTYLE Mens sana in corpore sano non è mai stato un motto così di moda. Ma la vecchia palestra non esiste più: al suo posto ci sono i templi del benessere, luoghi di aggregazione ideali per lo svago. Oltre alle sale fitness anche bistrot, aree relax, club per i più piccoli e servizi di baby sitting per lasciare alle mamme il tempo di rimettersi in forma. Anche il fashion cavalca la tendenza: da H&M a Calzedonia, da Oysho a Zara spopolano le capsule sporty.

//OTT2016


22//tendenze RENDEZ-VOUS A 30 anni dalla morte, il Palazzo Ducale di Genova ospita una grande retrospettiva su Andy Warhol. Fino al 16 febbraio, ritratti, disegni e polaroid ripercorrono la vita dell’artista americano. www.warholgenova.it

MUST HAVE Sneakers sì, ma con stile. Tre modelli per un look casual chic

Andy Warhol Autoritratto (1986) Acrilico e inchiostro serigrafico su tela

Collection of The Andy Warhol Museum, Pittsburgh © The Andy Warhol Foundation for the Visual Arts Inc. by SIAE 2016

Immagine tratta dalla settima stagione del serial tv The Walking Dead

Capsule collection in denim Adidas HI-TECH Niente più smartphone. Snapchat, il servizio di messaggistica teen, lancia Spectacles, gli occhiali da sole con connessione WiFi e telecamera incorporata. Per condividere i video istantaneamente. www.spectacles.com

SERIE TV Dopo il finale aperto della sesta stagione, il 24 ottobre The Walking Dead torna su Fox per sciogliere gli interrogativi dei fan. Non mancheranno i colpi di scena. www.foxtv.it NOTE

Ispirazione tennis anni ‘80 Lotto Leggenda

Dettagli glossy shine Nike


24//

Wahyu Adi Fitrianto Gendis (2012)

NOTE


zoom//25

IL MONDO IN UNO SCATTO L’arte del reportage al Siena Art Photo Festival di Serena Berardi

«Di quel viaggio non ricordo più niente. Ero troppo occupato a fotografare e non ho guardato». Così Umberto Eco commentava il suo tour del 1961 in Francia, tra abbazie romaniche e gotiche, dopo la tesi di laurea in Estetica medievale. C’è chi, invece, grazie all’intensità dei propri scatti riesce a rappresentare il mondo attraverso i suoi occhi. Come i protagonisti del Siena Art Photo Festival che, dal 29 ottobre al 30 novembre, porta nella città toscana mostre, conferenze e workshop dedicati all’arte dell’obiettivo. A Palazzo Pubblico la rassegna Beyond the lens raccoglie immagini e reportage provenienti da 127 Paesi. Timothy Allen Inquisitive children in River Gee (2012)

Siena capitale della fotografia dal 29 ottobre al 30 novembre

Timothy Allen Bayaka honey gatherer (2009)

Nello spazio espositivo Lo Stellino, con Afghanistan, life in war, il documentarista iraniano Majid Saeedi trascina il visitatore in trincea, tra lembi di palazzi e schiere di mitra. Alla Biblioteca comunale degli Intronati, End of the road di Timothy Allen indaga il difficile rapporto tra uomo e natura negli habitat più ostili del pianeta. www.artphototravel.it FRECCIALINK A SIENA Quattro corse FRECCIALink al giorno mettono in connessione, grazie a bus da 16 posti, la Città del Palio con la stazione di Firenze S.M.N. e le Frecce dirette nelle principali città AV. www.trenitalia.com

//OTT2016


© ValentinValkov/Fotolia.com

next stop//27

AMICI ANIMALI AL MACRO DI ROMA UN FESTIVAL PER COMBATTERE ABBANDONO E RANDAGISMO di Antonella Caporaso

sentazioni editoriali per riflettere sul legame multidimensionale che unisce l'uomo agli altri esseri viventi. Cuore della manifestazione è la sezione Immagini, che affronta i temi dell'abbandono e del randagismo attraverso le arti visive. Grazie a un accordo con il ministero della Salute, durante il festival sarà possibile anche far impiantare gratuitamente il microchip di riconoscimento a cani e gatti. www.festivalanimali.it

di Gaspare Baglio

Cani, gatti e piccoli animali domestici sono ammessi gratuitamente su tutti i treni se custoditi nel trasportino di 70x30x50 cm. Per gli amici a quattro zampe di qualsiasi taglia che salgono con guinzaglio e museruola, è invece necessario acquistare un biglietto di 2^ classe o di livello Standard ridotto del 50%, anche se il proprietario del piccolo amico viaggia in 1^ classe o Business. www.trenitalia.com

© Anatolii/Fotolia.com

La Factory del Macro Testaccio a Roma ospita, fino al 27 ottobre, la prima edizione del Festival#Animali. La rassegna, organizzata dall’Enpa, vede la partecipazione di oltre 50 artisti e si caratterizza per un calendario ricco di eventi, tra cui molti dedicati alle scuole. Su una superficie di oltre duemila m², che una volta ospitava il mattatoio cittadino, sono previste oltre 40 iniziative tra workshop, dibattiti, proiezioni video e pre-

IN TRENO CON FIDO & CO.

//OTT2016 ENTE NAZIONALE PROTEZIONE ANIMALI

MUSINF SENIGALLIA


Tancredi Parmeggiani, Diario paesano, 1961. Courtesy Galleria Milano (particolare) © Eredi Tancredi Parmeggiani

Con il sostegno di

a cura di Luca Massimo Barbero

12.11.2016 – 13.03.2017 Orario 10-18, chiuso il martedì www.guggenheim-venice.it


© Digital Media - FS Italiane

SEMPRE CONNESSI

SU

EW

S _IT

AP

S .I T

SR A DI O

N

EW

W

FS

FR

E C C I A .T

V

www.trenitalia.com

I

E

IS

P TREN

FS N

U

S

N

TA

@F

news 30 flotta 34

LI A

con i digital media

L

A

//OTT2016


30//trenitalia news

AUMENTANO I VIAGGIATORI

SUI TRENI REGIONALI A BORDO L'1% IN PIÙ IN UN ANNO. SI CONFERMA ANCHE IL TREND POSITIVO DI PUNTALITÀ E REGOLARITÀ di Marco Mancini Photo Digital Media - FS Italiane

Più viaggiatori, più ricavi. Il bilancio dei primi nove mesi dell’anno evidenzia, per Trenitalia Regionale, due importanti segni positivi. A crescere, di circa l’1% rispetto allo stesso periodo del 2015, sono i viaggiatori saliti a bordo dei treni regionali e, in misura ancora più marcata, i ricavi ottenuti dalla vendita di biglietti e abbonamenti,

NOTE

che aumentano del 3,8%. Sulla maggiore crescita dei ricavi rispetto al numero dei passeggeri incidono in maniera determinante le azioni condotte da Trenitalia per contrastare il fenomeno dell’evasione tariffaria. Ormai da alcuni mesi una task force nazionale affianca, di settimana in settimana, gli agenti


//31

delle singole regioni rendendo più capillare e meticolosa la verifica dei biglietti. Circa un milione e 200mila le persone controllate, oltre 100mila quelle regolarizzate o allontanate. Le risorse recuperate serviranno a migliorare il servizio che, anche a settembre, continua a connotarsi per ottime performance di puntualità (91%) e di regolarità (cancellazioni sotto l’1%). Intanto, a due mesi e mezzo dall'introduzione del nuovo biglietto regionale, sono circa 35 milioni i ticket già emessi senza che siano state segnalate criticità particolari, se non quelle, contenute e del tutto fisiologiche, connesse al cambiamento di abitudini consolidate. Basta segnalare che la percentuale dei reclami ricevuti da Trenitalia, in rapporto ai biglietti venduti, è dello 0,0003%.

FS COMPETITION

Ferrovie dello Stato Italiane assume 18 neolaureati di Luca Mattei

Un recruiting day innovativo per inserire nuove leve in azienda. Con FS Competition, il Gruppo FS ha assunto 18 neolaureati in Economia e Ingegneria provenienti da diversi atenei italiani. Tra gli oltre tremila iscritti sono stati scelti 60 candidati che si sono sfidati in un business game a squadre di due giorni per poi sostenere un colloquio one-to-one. Ai vincitori il premio di un ingaggio a tempo di record. «Da due anni – ha sottolineato l’amministratore delegato di FS, Renato Mazzoncini – siamo primi nel Best Employer of Choice, la classifica delle aziende più desiderate dai neolaureati. Questa iniziativa testimonia ancora una volta il nostro grande investimento sui giovani talenti come volàno di cambiamento». Per Mauro Ghilardi, direttore centrale Risorse umane e Organizzazione di FS, «l’entusiasmo dimostrato suggerisce che i ragazzi hanno apprezzato la concretezza e la rapidità dell’iter selettivo». www.fscompetition.it //OTT2016


32//trenitalia news

a cura di Luca Mattei FS Italiane

ital Media - FS Italia ne © Dig

ital Media - FS Itlaia ne © Dig

adi

©D igit al M e

NOTE

NON PASSARCI SOPRA! S’intitola così l’iniziativa prevista fino al 3 novembre alla stazione Tiburtina di Roma: sul pavimento della galleria centrale sono state posizionate 100 immagini divise in quattro sentieri tematici dedicati al futuro dei bambini, alla sofferenza dei malati anziani, all’umanità degli immigrati e alla solitudine della periferia urbana. La mostra è parte del progetto laico e interreligioso del Censis, Misericordia 2016. Le periferie al centro.

PIÙ SICURI A BORDO Aumenta la security per i pendolari. Dalla prima metà di ottobre l’intera flotta di treni Jazz è stata dotata di un sistema di videosorveglianza live: 15 telecamere registrano e trasmettono sui dieci monitor di bordo le immagini riprese. Si tratta di tutti i 75 convogli attualmente in circolazione, destinati al trasporto regionale in Toscana, Lazio, Marche, Piemonte, Sicilia, Campania, Umbria, Trentino e Abruzzo, oltre a quelli dedicati ai servizi aeroportuali a Roma e a Palermo. I passeggeri possono così vedere ciò che accade in ogni momento intorno a loro attraverso un sistema capace di dissuadere i malintenzionati e facilitare il lavoro alle Forze dell’ordine. La tecnologia software utilizzata è messa a punto da Trenitalia in collaborazione con la società Almaviva.

NUOVI VIVALTO IN EMILIA Viaggi confortevoli a bordo di convogli più moderni. Sulla linea Piacenza-Bologna-Rimini/Ancona è in circolazione un Vivalto in più, il quinto degli otto previsti entro i primi mesi del 2017. Con questo ultimo ingresso, oltre il 60% dei Regionali Veloci sulla tratta è effettuato con nuove carrozze.

BIGLIETTI, BOOM DEI CANALI DIGITALI Sempre più clienti utilizzano i canali di vendita digitali di Trenitalia. Nei primi nove mesi del 2016 oltre sei milioni di passeggeri del trasporto regionale se ne sono serviti per acquistare biglietti e abbonamenti: il 52% in più rispetto allo stesso periodo del 2015. Se i pendolari confermano l’utilità del sito web (+36%), è lo sviluppo dell'applicazione Trenitalia a trainare l’aumento delle vendite. Da gennaio a settembre dello scorso anno sono stati poco più di 200mila i passeggeri che hanno utilizzato l’app per acquisti da tablet e smartphone, oggi si sono quadruplicati (+316%) diventando quasi un milione.


34//flotta Composizione 2 Piani - 4/7 carrozze Configurazioni Regionale Regioni Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Piemonte, Toscana, Veneto Velocità Massima 160 Km/h (3kV) Passeggeri Seduti: da 504 a 846 (+2 postazioni HK per persone a mobilità ridotta) In piedi: da 344 a 609

Composizione 4/5/6 carrozze Multipla: fino a 2 unità Configurazioni Base - Metropolitana Aeroportuale Regioni Abruzzo, Campania, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Sicilia, Toscana, Trentino Alto Adige, Umbria Velocità Massima 160 Km/h (3kV) - 125 km/h (1,5kv) Passeggeri Seduti: da 200 a 288 (+2 postazioni HK per persone a mobilità ridotta) In piedi: da 145 a 21

Composizione Monopiano - 3 carrozze Configurazioni Regionale Regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Marche, Toscana, Veneto Velocità Massima 130Km/h Passeggeri Seduti: da 152 a 159 (+2 postazioni HK per persone a mobilità ridotta) In piedi: 153

NOTE


ANTIODORE IGIENIZZANTE. Pretrattante specifico per indumenti indossati a diretto contatto con la pelle.

DETERGENTE SPECIFICO. Lava in profondità, rigenerando indumenti e accessori sportivi, anche i più tecnici e innovativi.

RINFRESCA SCARPE. Elimina gli odori sgradevoli ritardandone la formazione.

TUTTI I PARTECIPANTI ALLA

I DETERGENTI DEDICATI ALLA CURA DEI TUOI CAPI SPORTIVI. Sports Wear è la linea di prodotti specifici per il trattamento di indumenti e accessori in fibre sintetiche e naturali.

TROVERANNO ALL’INTERNO DEL LORO SACCO GARA UN CAMPIONE OMAGGIO DI

SPORTSWEAR DETERGENTE SPECIFICO

w w w. n u n c a s . i t shop.nuncas.it

Note n° 13 ottobre  

In copertina Pif, dal 27 ottobre nelle sale con il suo nuovo film "In guerra per amore"

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you