Issuu on Google+

IMMAGINA DI NON DOVER MAI PIÙ GESTIRE UN ANTIVIRUS PROVA SUBITO GRATIS! Panda

ManagedOfficeProtection ITALIA

www.pandasecurity.com/italy/easy

Tecnologie per la piccola e media impresa

Le nuove interfacce Controllare un dispositivo elettronico complesso con il solo tocco della dita: niente più tasti fisici né tastiere ingombranti. Questa idea di rapporto tra uomo e macchina sta diventando realtà. Mentre sui PC la tecnologia fa i primi passi, sui palmari la filosofia “tattile” sta conquistando velocemente spazio. Il merito principale va ad Apple, che con il suo iPhone ha lanciato un prodotto di alto livello che è in breve diventato una moda. Così si susseguono gli annunci di prodotti “touch” da parte di quasi tutti i produttori. Se l’iPhone è un oggetto di buon livello, non è però detto che la tecnologia sia già sufficentemente matura per ogni applicazione. Abbiamo voluto cercare di capirne di più mettendo mano, letteralmente, a tre dei palmari più interessanti del momento: Apple iPhone, HTC Touch HD e RIM BlackBerry Storm. Altri avrebbero meritato di essere compresi in questa analisi, ma sinceramente questo trio ci sembra al momento quello più avanti. Dato che nessun prodotto è perfetto, il nostro giudizio finale è stato equanime: nessun vinto, nessun vincitore. Paolo Galvani

L’INTERVISTA

QUATTORDICINALE | 18/02/2009 | NR. 37

Tutto sotto controllo con un touch DOPO L’IPHONE CRESCONO GLI SMARTPHONE CON INTERFACCIA TATTILE. ECCO COME FUNZIONANO LE ATTUALI TECNOLOGIE I tentativi per controllare un dispositivo mobile con uno schermo sensibile al tocco, ovvero un touch screen, sono vecchi quanto i palmari: era il 1993 quando Apple lanciò il Newton, una vera rivoluzione per l’epoca. Come spesso accade, i precursori non vengono capiti e il successo è arriso a questo genere di prodotti solo in tempi recenti, prima per merito dei sistemi di navigazione satellitare e poi per i telefoni cellulari evoluti, o smartphone. Vediamo a confronto le migliori interfacce tattili. A PAGINA 07

INTEL ACCELERA SUI 32 NM

Nel corso di un briefing con la stampa organizzato a San Francisco, Intel ha illustrato i nuovi traguardi raggiunti nel processo di produzione a 32 nanometri e i progressi realizzati per i prodotti del futuro. Paul Otellini, Presidente e CEO di Intel, ha anche annunciato un investimento da otto miliardi di dollari nei prossimi tre anni. A PAGINA 02 MERCATI Garmin e Asus insieme sui palmari PRODOTTI SAP, arriva la Business Suite 7 SICUREZZA Netgear presenta la serie STM ProSecure PRODOTTI Un quad-core per il nuovo Acer Aspire IN PROVA Sony Ericsson Xperia X1 LA COMMERCIALISTA Divieto di cumulo, è l’ora dell’addio

L’AVVOCATO

Ora Smau è più vicino alle imprese Joint venture, come funzionano Si è chiuso da poco Smau Business Bari, il primo dei quattro appuntamenti locali previsti per il 2009, che ha contato oltre duemila visitatori. Abbiamo affrontato l’argomento con Pierantonio Macola, amministratore delegato di Smau, che ha parlato di strategie e ha spiegato come sono organizzati l’evento milanese, atteso per il prossimo ottobre (dal 21 al 24), e Smau Business. A PAGINA 13

Si legge spesso dell’esistenza di joint venture senza sapere, o avendo solo una pallida idea, di cosa si stia parlando. La risposta, per altro superficiale, è molto semplice: una joint venture è una forma di accordo tra due o più società al fine di perseguire un determinato scopo, sia esso finanziario, tecnologico o puramente economico. A PAGINA 19

A PAGINA A PAGINA A PAGINA A PAGINA A PAGINA

DIRETTI IN RETE Le informazioni che trovate su eBiz Italia non si fermano al PDF che visualizzate sul monitor. Tutti i link di questo colore che trovate sul giornale sono attivi: basta farci clic sopra per accedere al relativo sito web. Inoltre, il simbolo  che si trova alla fine di alcuni articoli indica la presenza di un collegamento Internet al comunicato stampa originale.

ABBONATI GRATIS ADESSO!

IS! TI GRAT vai ABBOANA QUI o t italia.i CLICC www.ebiz sul sito e riceverai Registrati nte regolarmeia di cop la tua

ITALIA

CLICCA QUI o vai sul sito www.ebizitalia.it. Registrati e riceverai regolarmente la tua copia di

02 03 04 14 15 18

A PAGINA

e per la

Tecnologi

e di non ina più gestir ! Immag mairus dover GRATIS Antivi tion un SUBITO eProtec PROVA edOffic PMOP/

Panda

Manag

LE

urity.com/italy/

RDICINA QUATTO

009

| 21/01/2

ta del

www.pandasec

| NR

oo

netb

scel

SUCC UN GIUS TO

HANNO nte impresa MICI L’ACQUIS aÀ già probabilme pro e media ECONO FARE 2007, Eppure ITALIA del questi gli I ED COME eclatante. Conforzato ann la piccola così 300.000. PC A . ECCO PC, nell’ottobre per ILI PICCOL presto le gie di Eee un successo ha ben producono superava I PORTAT DINARIO serie che . , che mondo per STRAORdella primasi aspettava nel rivoluzione aziende ed economico Asus M’IL vendutepiccola le principali si rinnoverà con Al lancio dalla leggero ento di unità una Oggi di il produttore ideato 13 febbraio creato modello l’appuntam numerofatto analoghe. un evento Caterpillari.it). di Il prossimovolta , un ha di a scelte almeno gamma la quintaDI MENOradiofonicaerpillar.raediziotori offerte e P, una640 grammi. passate chiedeLUMINO le loro tastieai VAIO (www.cat delle trasmission e Solibelloascoltatori la serie inferiore3G, ampiaa 1.600si Cirri ai loro un enorme,di Radiodue pari è che il successo un peso e Dopoconduttori Vista i con di connettività esiste giacimento ha presentato rivole risoluzione ni, i che to L’invito e dinuovament interessante Sony dotati LED operativo aBar) ultraportatil luci il 13 sono 8” a ranno senza PC da il sistema ili particolarità e sottoutilizza di dimostrare il risparmio. con XMB (XrossMedi I prodotti funzioni 15 Italia display Una di spegnere altre PAGINA . gratuito pulita: punti. di lavorare eBiz ra e indispensab A TV 768 è quello non ore 18. l’interfaccia energia per e utilizzare sulla all’iniziativa tutti elettrici di noi scegliere dalle to a può sfruttare a Internet arriveràitaliano ognuno spositivi 2009 quest’anno contribudi Windows. che oppure a Flashdebutto2009 Forza, accedere l’avvio febbraio anche per alle convinti modesto, suo aderisceinfatti sforzo del pianeta. fa il Security GN Netcom piattaform Lo attendere li uniamoci I La e-Scan nto Siamocon uno Oliva, Europa.molti Internet ZA Luca d incompiuto febbraio ed a può, migliorame MERCAT PandaAndrea il 13 d’Italia “spenti” ire al A SICUREZ stati e il Pantheon a PROVA Scala il dunque: piazze sono IN principalianno il Colosseo dellaVenezia, : e Piazza scorso D omo monumenti

Tecnolo

mino

di meno!

a alla

Guid

M’illu

RTATILE

SONY

DA RECORD

, ULTRAPO

NR. 36 2009 | | 04/02/ INALE ORDIC QUATT

piccola

o a impres ora è liber il mercato Energia,

e media

io di risparm IT A caccia onsabili

NI BERSA DECRETOATTUALE DO IL QUAN ZIONE a una NI DA SITUA portato ivo, I 10 AN CO LA aveva mot energia PASSAT SETTORE. EC questo cato dell’ italiana. Per eto BerSONO IL ne io nel mer omia come decr LIZZÒ

econ noto alizzazio monopol o LIBERA o i resp i ‘90 il ile da parte dell’ un decreto, dotto la liber che cosa di cost nato ben sann delle voci degli Ann intro enib Ecco nte è Come no ha ema unitaria, ha rse società. PAGINA 08 Alla Àne e non più sost nde, una to pesa com A rno italia Toner di dive delle azie ili ma mol situazion 1999 il gove una direttiva nascita stampa. visib di zo molto meno arda la ato alla nel mar in attuazione o sono ha port fornitore. che rigu quella inchiostr cato, che consumo sani, che biare ucce di Àne il loro etto mer prima di cam e cart irittura del sudd o add tare e alla gna valu costose re per decine e. Come sabiso può pesa di euro al mes pre attenme sem a un enor to no il centinaia Italia è da dovu s 7 è stat riguarda ienBiz e che pete, e di Window che avrebbegennaio, tematich patibilità amb ne lica, 24 ione beta ta alle La vers . La beta pubb allo scorso l’occasio e la com 10 febiamo Àno umi risparmio prossimo più possuccesso online solo a M’ill non perd Àno al sarà tale (e darvi l’iniziativ vogliamo rimanere ra disponibile la data non sto o già inizia , ma per ricor o). Per que sarà ancopartire da quel ti che hanndel software semplice umi men d gli uten . A modo no di il cons ma nloa un i braio a, vi re pimento icarl - il dow segnalar per contene 20 per sibile scarnon terminato portare a com INA 02 , Àno al NA 02 di apA PAG A PAGI originale inchiostro to - ma la possibilità studiato r o NA 05 raio. di tone e un font EcoFont e A PAGI avranno Àno al 12 febb divide” utilizzar ma NA 12 esso cento: “buca“digital Si chia A PAGI il . re e proc ente esse NA 17 Italia riduc l’antivirus positam icolarità di A PAGI ore sano te in que part in corp I Vodafone s 7, c’è già lo vede NA 18 dese sana ha la CAT Ànale dow olan A PAGI o rete MER n Ubuntu an dalla 19 ’ ffett i ZA Win IVA

S 7 FINO WINDOW

BRAIO AL 10 FEB


ABBONATI GRATIS! CLICCA QUI o vai sul sito www.ebizitalia.it Registrati e riceverai regolarmente la tua copia di

ITALIA

Tecnologie per la piccola e media impresa

IS! TI GRAT vai ABBOANA QUI o italia.it CLICC www.ebiz sul sito e riceverai ti Registra nte regolarmeia di la tua cop

ITALIA

e per Tecnologi

A caccia

io di risparm

OP/

Panda

Manage

LE

rity.com/italy/PM

RDICINA QUATTO

www.pandasecu

a alla Guid

scel

009

| 21/01/2

ta del

RTATILE

SONY

| NR

netb

oo

SUCC UN GIUS TO

DA RECORD

, ULTRAPO

NR. 36 2009 | | 04/02/ INALE ORDIC QUATT

il mercato Energia, resa

dia imp

a e me

la piccol

di non ina più gestire ! Immag mairus dover GRATIS Antivi on un SUBITO Protecti PROVA dOffice

HANNO nte ICI ’ACQUIS impresa aÀ L già probabilme pro FARE 2007, Eppure e media ECONOM ITALIA ED del questi gli COME eclatante. Conforzato ann la piccola così 300.000. PC A . ECCO PC, nell’ottobre LI PICCOLI per presto le gie di Eee un successo ha ben producono superava I PORTATIDINARIO serie che che mondo STRAORdella primasi aspettava nel rivoluzione, aziende ed economico. Asus M IL vendutepiccola le principali Al lancio leggero di unità una Oggi il produttore creato modello l’appuntame numerofatto analoghe. un evento Caterpillar it). di Il prossimovolta , un ha di a scelte almeno ediziogamma la quintaDI MENOradiofonica rpillar.rai. tori offerte P, una640 grammi. passate chiedeLUMINO le loro tastieai VAIO (www.cate delle trasmissione e Solibelloascoltatori la serie inferiore3G, ampiaa 1.600si Cirri ai loro un enorme,di Radiodue pari è che il successo un peso Dopoconduttori con di connettività Vista esiste giacimento ha presentato rivole risoluzione o ni, i che nuovamente interessante Sony dotati LED operativo Bar) L’invito e diultraportatili luci il 13 sono 8” a ranno senza PC da il sistema ili particolarità e sottoutilizzat di dimostrare il risparmio. con XMB (XrossMedia I prodotti funzioni 15 Italia display Una di spegnere altre PAGINA gratuito pulita: punti. di lavorare eBiz ra e indispensab A TV 768 è quello non ore 18. energia l’interfaccia per e utilizzare sulla all’iniziativa. tutti elettrici di noi scegliere dalle to a può sfruttare a Internet arriveràitaliano ognuno spositivi 2009 quest’anno contribudi Windows. che oppure Flash Forza, accedere debutto2009 l’avvio febbraio anche per alle convinti modesto, suo aderisceinfatti sforzo del pianeta. fa il Security GN Netcom Lo attendere li La piattaforma to uniamoci Siamocon uno Oliva, e-Scan Europa.molti Internet ZA Luca d incompiuto febbraio ed a può, miglioramen MERCATI PandaAndrea il 13 d’Italia “spenti” ire al A SICUREZ stati e il Pantheon a PROVA Scala il dunque: piazze sono IN principalianno il Colosseo dellaVenezia, e Piazza scorso D omo monumenti:

meno!per ino disi rinnoverà ’ con dalla M’illum13 febbraio ntoideato di

Tecnolo

o ora è liber

SANI O BER DECRET ATTUALE DO IL NE QUAN UAZIO a una ANNI DA portato LA SIT vo, aveva SATI 10 TORE. ECCO energia Per questo motiBerNO PAS ato dell’ SET

SO IL italiana. come decreto ne IT nel merc LIZZÒ azio opolio onsabili o economia noto LIBERA o i resp ‘90 il mon da parte dell’ un decreto, dotto la liberalizz cosa di cost nato ben sann delle voci degli Anni intro enibile Ecco che nte è Come no ha ema unitaria, ha rse società. PAGINA 08 Alla Àne e non più sost nde, una o pesa com A rno italia Toner di dive delle azie ili ma molt situazion 1999 il gove una direttiva nascita stampa. visib o di rda la molto meno ato alla nel marz in attuazione ha port fornitore. che rigua iostro sono umo quella inch ato, che sani, che biare loro cons ra cce di etto mercprima di cam Àne il rittu e cartu del sudd o addi tare e alla ne valu ose sae deci cost bisogna e. Com re per può pesa di euro al mes pre attenme sem un enor to o il centinaia Italia è da è stata dovu riguardanienBiz ows 7 e che avrebbe pete, e di Wind aio, tematich patibilità amb ne lica, che 24 genn ione beta ta alle La vers . La beta pubb allo scorso l’occasio e la com 10 febiamo Àno umirisparmio prossimo più possuccesso online solo a M’ill non perd Àno al sarà tale (e darvi l’iniziativ vogliamo rimanere ra disponibile la data non to o già inizia ma per ricor o). Per ques plice, sarà ancopartire da quel ti che hanndel software men o sem umi d gli uten . A no di il cons ma nloa un mod i braio a, i e pimento icarl - il dow segnalarv per contener 20 per sibile scarnon terminato portare a com INA 02 , Àno al NA 02 A PAG à di A PAGI originale inchiostro - ma iato apibilit to stud o poss r NA 0 la raio. un font ont e di tone A PAGI e” avranno Àno al 12 febb utilizzare chiama EcoF NA 1 atal divid esso cento: A PAGI . Si re “buc e il “digi s proc ente esse riduc NA 1 Italia positam icolarità di in queA PAGI l’antiviru corpore sano vedete part in I Vodafone NA 7, c’è già dese ha la nale lo A PAGI MERCATZZA Windows orman, rete sana con Ubuntu etto À dalla olan uiIVA o L’eff NA to”. izzat osizione A PAGI e partita icato grat : . Real GetFIT-N SICURE pre a disp Co. può aver ENZE sto testo ò essere scar utilizzato Co ESPERI T tto sem

S 7 FINO WINDOW

BRAIO AL 10 FEB

AZIENDA - MERCATI | www.ebizitalia.it

Garmin e Asus insieme sui palmari

BREVISSIME

LE SOCIETÀ HANNO ANNUNCIATO UN’ALLEANZA STRATEGICA PER SVILUPPARE UN’INTERA GAMMA DI NUOVI NUVIFONE

Dell e Lexmark collaborano

Garmin e AsusTeK hanno annunciato un’alleanza strategica nell’ambito della navigazione e dei mobile phone per progettare, produrre e distribuire telefoni cellulari co-branded e location-centric. Garmin e Asus hanno già iniziato a sviluppare congiuntamente una linea di telefoni cellulari, che sarà conosciuta come serie Garmin-Asus nüvifone. Le aziende contano di portare sul mercato diversi modelli nel corso del 2009. Tutti i nuovi prodotti manterranno il design originario del nüvifone e saranno dispositivi LBS-centric che si connetteranno, comunicheranno e navigheranno. Il primo Garmin nüvifone, che è stato annunciato nel 2008, sarà rimarchiato come Garmin-Asus nüvifone G60 ed è atteso sul mercato entro la prima metà dell’anno. La funzionalità LBS è fondamentale per la serie Garmin-Asus nüvifone, che offrirà la stessa navigazione turn-by-turn con l’assistente vocale che si trova dispositivi di  navigazione (PND) Gamin di fascia alta. Z www.garminasus.com

Microsoft lancia un nuovo portale SI CHIAMA BE IT E HA COME TARGET I PROFESSIONISTI IT, I WEB DESIGNER E GLI SVILUPPATORI. I CONTENUTI SONO TECNICI Microsoft Italia ha messo online la nuova versione di BE IT, il portale web dedicato a sviluppatori, professionisti IT e web designer. Attraverso il sito è possibile accedere a tutto il vasto patrimonio tecnico degli esperti Microsoft e beneficiare di materiale informativo, per restare sempre aggiornati e seguire veri e propri corsi di formazione gratuiti sulle tecnologie più innovative. Il sito è diviso in due macrosezioni. Quella dedicata ai developer - in collaborazione con il programma MSDN - ospita approfondimenti sulle tecnologie legate allo sviluppo di applicazioni e consigli su come affrontare con successo le nuove esigenze applicative del mondo web; quella dedicata ai professionisti IT è realizzata in sinergia con il programma TechNet, che offre soluzioni per supportare l’adozione di tecnologie Microsoft all’interno delle infrastrutture IT. Il portale BE IT diventerà il punto di riferimento per professionisti IT e sviluppatori per tutte le iniziative di comunicazione e di fruizione di contenuti attraverso la rete. BE IT, inoltre, costituisce la piattaforma su cui si svilupperanno gli eventi digitali esclusivamente pensati per Internet. Il primo appuntamento online è fissato per il 25 febbraio: l’argomento  sarà l’anteprima di Windows 7. Z www.microsoft.com/italy/beit/

Lexmark ha annunciato l’estensione della partnership con Dell per collaborare a un’ampia gamma di stampanti e delle relative cartucce di ricambio. I prodotti saranno realizzati da Lexmark e venduti con il brand Dell. L’accordo, pluriennale a lungo termine, comprende lo sviluppo sia di prodotti laser che ink-jet.  Z www.dell.com

Nvidia certifica Ion Nvidia ha annunciato la sua stretta collaborazione con Microsoft per la realizzazione di PC di costo contenuto e alta qualità. La piattaforma Ion è stata certificata per Windows Vista. Notebook e PC desktop dalla piccola forma avranno così per la prima volta accesso a complesse capacità video e pieno supporto grafico.  Z www.nvidia.it

BSA, i numeri della pirateria 7.000 prodotti software illegali che hanno portato a oltre otto milioni di euro di sanzioni amministrative. Sono questi i numeri forniti da BSA e Guardia di Finanza e relativi al 2008. In Europa, BSA ha attivato lo scorso anno 2.440 azioni legali nei confronti di aziende europee che impiegavano software illegale.  Z www.bsa.org/italia

Intel accelera sui 32 nanometri L’AZIENDA HA MOSTRATO LA PRIMA CPU FUNZIONANTE E HA DECISO DI INVESTIRE OTTO MILIARDI DI DOLLARI Nel corso di un briefing con la stampa organizzato a San Francisco, Intel ha illustrato i nuovi traguardi raggiunti nel processo di produzione a 32 nanometri e i progressi realizzati per i prodotti del futuro. In questa occasione la società ha offerto la prima dimostrazione di un microprocessore funzionante basato su questa tecnologia. A livello commerciale, i primi prodotti arriveranno nel corso dell’ultimo trimestre 2009. Paul Otellini, Presidente e CEO di Intel, ha anche annunciato il più grande investimento finora effettuato su di una singola tecnologia di processo negli Stati Uniti per supportare il passaggio verso impianti di produzione evoluti e la transizione verso la tecnologia di produzione dei chip di nuova generazione a 32 nanometri. In pratica, Intel intende investire circa sette miliardi di dollari nel periodo 2009-2010, aumen tando il totale entro la fine di questo periodo fino a circa otto miliardi di dollari. Z www.intel.it QUATTORDICINALE | PAG. 02

18 FEBBRAIO 2009 | N. 037


ABBONATI GRATIS! CLICCA QUI o vai sul sito www.ebizitalia.it Registrati e riceverai regolarmente la tua copia di

ITALIA

Tecnologie per la piccola e media impresa

IS! TI GRAT vai ABBOANA QUI o italia.it CLICC www.ebiz sul sito e riceverai ti Registra nte regolarmeia di la tua cop

ITALIA

e per Tecnologi

A caccia

io di risparm

OP/

Panda

Manage

LE

rity.com/italy/PM

RDICINA QUATTO

www.pandasecu

a alla Guid

scel

009

| 21/01/2

ta del

RTATILE

SONY

| NR

netb

oo

SUCC UN GIUS TO

DA RECORD

, ULTRAPO

NR. 36 2009 | | 04/02/ INALE ORDIC QUATT

il mercato Energia, resa

dia imp

a e me

la piccol

di non ina più gestire ! Immag mairus dover GRATIS Antivi on un SUBITO Protecti PROVA dOffice

HANNO nte ICI ’ACQUIS impresa aÀ L già probabilme pro FARE 2007, Eppure e media ECONOM ITALIA ED del questi gli COME eclatante. Conforzato ann la piccola così 300.000. PC A . ECCO PC, nell’ottobre LI PICCOLI per presto le gie di Eee un successo ha ben producono superava I PORTATIDINARIO serie che che mondo STRAORdella primasi aspettava nel rivoluzione, aziende ed economico. Asus M IL vendutepiccola le principali Al lancio leggero di unità una Oggi il produttore creato modello l’appuntame numerofatto analoghe. un evento Caterpillar it). di Il prossimovolta , un ha di a scelte almeno ediziogamma la quintaDI MENOradiofonica rpillar.rai. tori offerte P, una640 grammi. passate chiedeLUMINO le loro tastieai VAIO (www.cate delle trasmissione e Solibelloascoltatori la serie inferiore3G, ampiaa 1.600si Cirri ai loro un enorme,di Radiodue pari è che il successo un peso Dopoconduttori con di connettività Vista esiste giacimento ha presentato rivole risoluzione o ni, i che nuovamente interessante Sony dotati LED operativo Bar) L’invito e diultraportatili luci il 13 sono 8” a ranno senza PC da il sistema ili particolarità e sottoutilizzat di dimostrare il risparmio. con XMB (XrossMedia I prodotti funzioni 15 Italia display Una di spegnere altre PAGINA gratuito pulita: punti. di lavorare eBiz ra e indispensab A TV 768 è quello non ore 18. energia l’interfaccia per e utilizzare sulla all’iniziativa. tutti elettrici di noi scegliere dalle to a può sfruttare a Internet arriveràitaliano ognuno spositivi 2009 quest’anno contribudi Windows. che oppure Flash Forza, accedere debutto2009 l’avvio febbraio anche per alle convinti modesto, suo aderisceinfatti sforzo del pianeta. fa il Security GN Netcom Lo attendere li La piattaforma to uniamoci Siamocon uno Oliva, e-Scan Europa.molti Internet ZA Luca d incompiuto febbraio ed a può, miglioramen MERCATI PandaAndrea il 13 d’Italia “spenti” ire al A SICUREZ stati e il Pantheon a PROVA Scala il dunque: piazze sono IN principalianno il Colosseo dellaVenezia, e Piazza scorso D omo monumenti:

meno!per ino disi rinnoverà ’ con dalla M’illum13 febbraio ntoideato di

Tecnolo

o ora è liber

SANI O BER DECRET ATTUALE DO IL NE QUAN UAZIO a una ANNI DA portato LA SIT vo, aveva SATI 10 TORE. ECCO energia Per questo motiBerNO PAS ato dell’ SET

SO IL italiana. come decreto ne IT nel merc LIZZÒ azio opolio onsabili o economia noto LIBERA o i resp ‘90 il mon da parte dell’ un decreto, dotto la liberalizz cosa di cost nato ben sann delle voci degli Anni intro enibile Ecco che nte è Come no ha ema unitaria, ha rse società. PAGINA 08 Alla Àne e non più sost nde, una o pesa com A rno italia Toner di dive delle azie ili ma molt situazion 1999 il gove una direttiva nascita stampa. visib o di rda la molto meno ato alla nel marz in attuazione ha port fornitore. che rigua iostro sono umo quella inch ato, che sani, che biare loro cons ra cce di etto mercprima di cam Àne il rittu e cartu del sudd o addi tare e alla ne valu ose sae deci cost bisogna e. Com re per può pesa di euro al mes pre attenme sem un enor to o il centinaia Italia è da è stata dovu riguardanienBiz ows 7 e che avrebbe pete, e di Wind aio, tematich patibilità amb ne lica, che 24 genn ione beta ta alle La vers . La beta pubb allo scorso l’occasio e la com 10 febiamo Àno umirisparmio prossimo più possuccesso online solo a M’ill non perd Àno al sarà tale (e darvi l’iniziativ vogliamo rimanere ra disponibile la data non to o già inizia ma per ricor o). Per ques plice, sarà ancopartire da quel ti che hanndel software men o sem umi d gli uten . A no di il cons ma nloa un mod i braio a, i e pimento icarl - il dow segnalarv per contener 20 per sibile scarnon terminato portare a com INA 02 , Àno al NA 02 A PAG à di A PAGI originale inchiostro - ma iato apibilit to stud o poss r NA 0 la raio. un font ont e di tone A PAGI e” avranno Àno al 12 febb utilizzare chiama EcoF NA 1 atal divid esso cento: A PAGI . Si re “buc e il “digi s proc ente esse riduc NA 1 Italia positam icolarità di in queA PAGI l’antiviru corpore sano vedete part in I Vodafone NA 7, c’è già dese ha la nale lo A PAGI MERCATZZA Windows orman, rete sana con Ubuntu etto À dalla olan uiIVA o L’eff NA to”. izzat osizione A PAGI e partita icato grat : . Real GetFIT-N SICURE pre a disp Co. può aver ENZE sto testo ò essere scar utilizzato Co ESPERI T tto sem

S 7 FINO WINDOW

BRAIO AL 10 FEB

AZIENDA - PRODOTTI | www.ebizitalia.it

SAP, arriva la Business Suite 7

BREVISSIME

IL PRODOTTO OFFRE OLTRE 150 INNOVAZIONI FUNZIONALI RILASCIATE ATTRAVERSO PACCHETTI DI AGGIORNAMENTO

Buffalo presenta il NAS SSD

SAP ha annunciato il rilascio del software SAP Business Suite 7, un prodotto modulare per aiutare le aziende a ottimizzare le prestazioni e a ridurre i costi IT. Sviluppata in stretta collaborazione con i clienti e i partner, la nuova SAP Business Suite introduce scenari di settore con processi di business end-to-end focalizzati sul conseguimento di specifici risultati che oltrepassano le barriere organizzative e i silos applicativi. I nuovi scenari possono essere implementati progressivamente sulla base delle esigenze del cliente. ). SAP Business Suite 7 offre oltre 150 innovazioni funzionali rilasciate attraverso pacchetti di aggiornamento (Enhancement Package) e sulla base di una pianificazione delle release che coinvolge tutte le applicazioni che costituiscono la suite: SAP ERP, SAP Customer Relationship Management, SAP Supplier Relationship Management, SAP Supply Chain Management e SAP Product Lifecycle Mana gement e le varie applicazioni di settore. Z www.sap.com/italy

AMD porta al debutto le CPU Phenom II I NUOVI PROCESSORI SONO DISPONIBILI IN VERSIONI CON TRE O QUATTRO CORE E CON FREQUENZE FINO A 2,8 GIGAHERTZ AMD ha rafforzato la propria piattaforma tecnologia, nome in codice Dragon, annunciando cinque nuovi processori della famiglia Phenom II: gli unici due triple-core a 45 nanometri presenti sul mercato e tre nuovi quad-core. Questi nuovi processori offrono maggiore possibilità di scelta e gettano le basi per la transizione delle memorie; perfettamente idonei per socket AM2+ o AM3, supportano la tecnologia di memoria DDR2 o quella di nuova generazione DDR3. Sostanzialmente migliorati sul fronte delle performance rispetto alle precedenti generazioni, i nuovi AMD Phenom II consentono di eliminare gli ingenti costi delle piattaforme concorrenti che obbligano all’immediato upgrade alla memoria DDR3. I nuovi processori AMD Phenom triple-core e quad-core sono già disponibili con frequenze che arrivano a 2,8 GHz. Secondo quanto dichiarato da AMD, il processore triple-core Phenom II X3 720 Black Edition ha un prezzo pari a 145 dollari, mentre l’Intel Core 2 Duo E8400 costa 165 dollari. Il Phenom II X4 810 quad-core (2,6GHz) costa 175 dollari, mentre l’ Intel Core 2 Quad Q8200  (2,33GHz) viene proposto a 170 dollari. Z www.amd.com

Buffalo Technology presenta LinkStation Mini SSD, il primo NAS (Network Attached Storage) a impiegare memorie di massa a stato solido. Il prodotto, che viene offerto con una garanzia biennale, ha una capacità di 240 gigabyte e costa al pubblico 758 euro IVA esclusa.  Z www.buffalotech.it

I grandi schermi Samsung Samsung ha presentato i Large Format Display dedicati al mercato B2B. Le serie UX e DX sono ideali per la realizzazione di videowall, mentre le linee MX e CX sono destinate all’informazione pubblicitaria e promozionale. La tecnologia touch screen, applicata alla serie TS, è perfetta per distributori automatici e schermi per uso esterno. Infine, la serie UD è dedicata a tutte le applicazioni dove è essenziale l’altissima risoluzione.  Z www.samsung.it

Skype ora anche in video Skype ha annunciato la disponibilità di Skype 4.0 for Windows. Questa versione offre numerosi miglioramenti e nuove funzionalità, tra cui spicca la videochiamata a pieno schermo fino a 30 fotogrammi al secondo.  Z www.skype.it

Lexmark rinnova le laser bianco-nero LA LINEA 650 HA UN TONER A ELEVATA RESA E ALTA CAPACITÀ. CON L’ECO-SIMULATOR SI QUANTIFICA L’IMPATTO AMBIENTALE Lexmark ha presentato la sua nuova gamma di stampanti laser e prodotti multifunzione con tecnologia laser monocromatica. La famiglia Lexmark 650 è dotata di una cartuccia toner ad altissima resa con capacità superiore rispetto alle stampanti della sua categoria, che consente di stampare fino a 36.000 pagine riducendo sia il numero di cartucce utilizzate sia il costo per pagina. Lexmark ha presentato anche l’Eco Simulator, uno strumento semplice e immediato che consente alle aziende di quantificare l’impatto ambientale dei propri comportamenti di stampa, contribuendo a sensibilizzare e informare il pubblico sulle conseguenze di errate abitudini. I Managed Print Services consentono infine a Lexmark di supportare le aziende nell’otti mizzazione di tutti i processi documentali. Z www.lexmark.it QUATTORDICINALE | PAG. 03

18 FEBBRAIO 2009 | N. 037


ABBONATI GRATIS! CLICCA QUI o vai sul sito www.ebizitalia.it Registrati e riceverai regolarmente la tua copia di

ITALIA

Tecnologie per la piccola e media impresa

IS! TI GRAT vai ABBOANA QUI o italia.it CLICC www.ebiz sul sito e riceverai ti Registra nte regolarmeia di la tua cop

ITALIA

e per Tecnologi

A caccia

io di risparm

OP/

Panda

Manage

LE

rity.com/italy/PM

RDICINA QUATTO

www.pandasecu

a alla Guid

scel

009

| 21/01/2

ta del

RTATILE

SONY

| NR

netb

oo

SUCC UN GIUS TO

DA RECORD

, ULTRAPO

NR. 36 2009 | | 04/02/ INALE ORDIC QUATT

il mercato Energia, resa

dia imp

a e me

la piccol

di non ina più gestire ! Immag mairus dover GRATIS Antivi on un SUBITO Protecti PROVA dOffice

HANNO nte ICI ’ACQUIS impresa aÀ L già probabilme pro FARE 2007, Eppure e media ECONOM ITALIA ED del questi gli COME eclatante. Conforzato ann la piccola così 300.000. PC A . ECCO PC, nell’ottobre LI PICCOLI per presto le gie di Eee un successo ha ben producono superava I PORTATIDINARIO serie che che mondo STRAORdella primasi aspettava nel rivoluzione, aziende ed economico. Asus M IL vendutepiccola le principali Al lancio leggero di unità una Oggi il produttore creato modello l’appuntame numerofatto analoghe. un evento Caterpillar it). di Il prossimovolta , un ha di a scelte almeno ediziogamma la quintaDI MENOradiofonica rpillar.rai. tori offerte P, una640 grammi. passate chiedeLUMINO le loro tastieai VAIO (www.cate delle trasmissione e Solibelloascoltatori la serie inferiore3G, ampiaa 1.600si Cirri ai loro un enorme,di Radiodue pari è che il successo un peso Dopoconduttori con di connettività Vista esiste giacimento ha presentato rivole risoluzione o ni, i che nuovamente interessante Sony dotati LED operativo Bar) L’invito e diultraportatili luci il 13 sono 8” a ranno senza PC da il sistema ili particolarità e sottoutilizzat di dimostrare il risparmio. con XMB (XrossMedia I prodotti funzioni 15 Italia display Una di spegnere altre PAGINA gratuito pulita: punti. di lavorare eBiz ra e indispensab A TV 768 è quello non ore 18. energia l’interfaccia per e utilizzare sulla all’iniziativa. tutti elettrici di noi scegliere dalle to a può sfruttare a Internet arriveràitaliano ognuno spositivi 2009 quest’anno contribudi Windows. che oppure Flash Forza, accedere debutto2009 l’avvio febbraio anche per alle convinti modesto, suo aderisceinfatti sforzo del pianeta. fa il Security GN Netcom Lo attendere li La piattaforma to uniamoci Siamocon uno Oliva, e-Scan Europa.molti Internet ZA Luca d incompiuto febbraio ed a può, miglioramen MERCATI PandaAndrea il 13 d’Italia “spenti” ire al A SICUREZ stati e il Pantheon a PROVA Scala il dunque: piazze sono IN principalianno il Colosseo dellaVenezia, e Piazza scorso D omo monumenti:

meno!per ino disi rinnoverà ’ con dalla M’illum13 febbraio ntoideato di

Tecnolo

o ora è liber

SANI O BER DECRET ATTUALE DO IL NE QUAN UAZIO a una ANNI DA portato LA SIT vo, aveva SATI 10 TORE. ECCO energia Per questo motiBerNO PAS ato dell’ SET

SO IL italiana. come decreto ne IT nel merc LIZZÒ azio opolio onsabili o economia noto LIBERA o i resp ‘90 il mon da parte dell’ un decreto, dotto la liberalizz cosa di cost nato ben sann delle voci degli Anni intro enibile Ecco che nte è Come no ha ema unitaria, ha rse società. PAGINA 08 Alla Àne e non più sost nde, una o pesa com A rno italia Toner di dive delle azie ili ma molt situazion 1999 il gove una direttiva nascita stampa. visib o di rda la molto meno ato alla nel marz in attuazione ha port fornitore. che rigua iostro sono umo quella inch ato, che sani, che biare loro cons ra cce di etto mercprima di cam Àne il rittu e cartu del sudd o addi tare e alla ne valu ose sae deci cost bisogna e. Com re per può pesa di euro al mes pre attenme sem un enor to o il centinaia Italia è da è stata dovu riguardanienBiz ows 7 e che avrebbe pete, e di Wind aio, tematich patibilità amb ne lica, che 24 genn ione beta ta alle La vers . La beta pubb allo scorso l’occasio e la com 10 febiamo Àno umirisparmio prossimo più possuccesso online solo a M’ill non perd Àno al sarà tale (e darvi l’iniziativ vogliamo rimanere ra disponibile la data non to o già inizia ma per ricor o). Per ques plice, sarà ancopartire da quel ti che hanndel software men o sem umi d gli uten . A no di il cons ma nloa un mod i braio a, i e pimento icarl - il dow segnalarv per contener 20 per sibile scarnon terminato portare a com INA 02 , Àno al NA 02 A PAG à di A PAGI originale inchiostro - ma iato apibilit to stud o poss r NA 0 la raio. un font ont e di tone A PAGI e” avranno Àno al 12 febb utilizzare chiama EcoF NA 1 atal divid esso cento: A PAGI . Si re “buc e il “digi s proc ente esse riduc NA 1 Italia positam icolarità di in queA PAGI l’antiviru corpore sano vedete part in I Vodafone NA 7, c’è già dese ha la nale lo A PAGI MERCATZZA Windows orman, rete sana con Ubuntu etto À dalla olan uiIVA o L’eff NA to”. izzat osizione A PAGI e partita icato grat : . Real GetFIT-N SICURE pre a disp Co. può aver ENZE sto testo ò essere scar utilizzato Co ESPERI T tto sem

S 7 FINO WINDOW

BRAIO AL 10 FEB

AZIENDA - SICUREZZA | www.ebizitalia.it

BREVISSIME

Netgear presenta la serie STM

Iomega, un NAS da 4 TB

LE NUOVE APPLIANCE PER LA SICUREZZA DI RETE NASCONO CON IL MARCHIO PROSECURE E SONO DI SEMPLICE GESTIONE

Iomega ha ampliato la propria linea di soluzioni di rete con il nuovo StorCenter Pro ix4-100. Basato sulla tecnologia storage EMC di classe enterprise, questo NAS è pronto all’uso in soli quattro clic, fornendo alle piccole imprese e agli uffici remoti fino a quattro terabyte di storage di rete  Z www.iomega.com

La crittografia di SecurStar SecurStar annuncia la versione 3.94b di DriveCrypt Plus Pack. Questa release potenziata del software di crittografia garantisce la massima protezione per desktop e dispositivi mobili, evitando accessi non autorizzati ai dati archiviati.  Z www.securstar.it

Più sicuri i dischi Fujitsu Fujitsu ha annunciato lo sviluppo di una nuova tecnologia per la sicurezza che permetterà ai propri hard disk da 2,5’’ dotati di capacità crittografiche di supportare lo standard Opal Security Subsystem Class (Opal SSC). Le nuove specifiche sono state presentate il 27 gennaio 2009 dal Trusted Computing Group (TCG), un’organizzazione internazionale impegnata nella definizione di standard per la sicurezza informatica. Z http://emea.fujitsu.com/felg 

Netgear ha annunciato il lancio dei prodotti STM (Security Threat Management), che offrono alle piccole e medie aziende sicurezza e prestazioni normalmente appannaggio esclusivo delle grandi imprese. La serie di appliance STM per la gestione delle minacce provenienti dalla posta elettronica e dal web è la prima famiglia di prodotti Netgera a essere presentata con il marchio ProSecure. Questa linea di rpodotti è costituita da tre piattaforme, ognuna caratterizzata da un livello di potenza differente per supportare fino a 600 utenti simultanei. STM150, STM300 e STM600 sono tutte dotate della medesima funzionalità di sicurezza con una quantità sempre maggiore di larghezza di banda per supportare le PMI di qualsiasi dimensione. STM si installa nel giro di pochi minuti, in qualsiasi punto dietro al firewall di rete e funziona in modo automatico e non intrusivo. A differenza delle tradizionali soluzioni di sicurezza basate su proxy, non è necessario riconfigurare i server di posta o i proxy  del web. Z www.netgear.it

Una nuova release per Worry-Free LA VERSIONE 5.1 GARANTISCE PROTEZIONE A TUTTE LE IMPRESE CHE USANO LE SOLUZIONI SMALL E BUSINESS ESSENTIAL SERVER Trend Micro ha presentato la nuova versione di Worry-Free Business Security, la soluzione dedicata alle piccole imprese che necessitano di un sistema di difesa integrata e di una protezione automatica dalle minacce web con interventi di gestione ridotti al minimo. Soluzione singola all-in-one, Trend Micro Worry-Free Business Security 5.1 garantisce ora protezione completa a tutte quelle aziende che utilizzano le recenti soluzioni Windows Essential Server: Microsoft Small Business Server 2008 (per piccole realtà con meno di 75 PC) e Microsoft Essential Business Server 2008 (per medie imprese con meno di 300 PC). Quest’ultima versione tutela inoltre gli utenti di Microsoft Exchange 2007 su Windows Server 2008. Con Worry-Free Business Security 5.1 virus, spyware, spam e minacce web vengono bloccati  prima che riescano a raggiungere la rete aziendale. Z www.trendmicro.it

Panda Security protegge i netbook LA SOCIETÀ HA MESSO IN VENDITA UNA VERSIONE SPECIALE DI PANDA ANTIVIRUS PRO 2009 A UN PREZZO CONTENUTO Panda Security lancia una nuova edizione speciale, tutta italiana, di Panda Antivirus Pro 2009: è totalmente dedicata ai netbook. Gli utenti che usano i piccoli portatili hanno oggi l’opportunità di acquistare Panda Antivirus Pro 2009 a soli 24 euro IVA esclusa. Questo prezzo è valido per una singola licenza). Panda Antivirus Pro 2009 per Netbook conserva tutte le funzioni del prodotto originale garantendo una protezione veloce e facile da gestire. Questa soluzione difende da virus, spyware e hacker e include un nuovo motore contro il furto di identità. Inoltre, grazie al firewall incorporato, impedisce l’accesso di pirati informatici nel computer. Il motore anti-malware rileva ed elimina automaticamente tutto il software dannoso prima che questo infetti il PC. Il filtro anti-phishing riconosce le email fraudolente e protegge dalle truffe quando si realizzano attività di shopping o banking online. La tecnologia anti-tootkit riconosce e rimuove rootkit installati in maniera invisibile usati dal malware o dagli hacker per eludere gli antivirus tradizionali. L’edizione speciale prevede il download del software  attraverso un codice di attivazione presente all’interno della confezione. Z www.pandasecurity.com/italy/ QUATTORDICINALE | PAG. 04

18 FEBBRAIO 2009 | N. 037


ABBONATI GRATIS! CLICCA QUI o vai sul sito www.ebizitalia.it Registrati e riceverai regolarmente la tua copia di

ITALIA

Tecnologie per la piccola e media impresa

IS! TI GRAT vai ABBOANA QUI o italia.it CLICC www.ebiz sul sito e riceverai ti Registra nte regolarmeia di la tua cop

ITALIA

e per Tecnologi

A caccia

io di risparm

OP/

Panda

Manage

LE

rity.com/italy/PM

RDICINA QUATTO

www.pandasecu

a alla Guid

scel

009

| 21/01/2

ta del

RTATILE

SONY

| NR

netb

oo

SUCC UN GIUS TO

DA RECORD

, ULTRAPO

NR. 36 2009 | | 04/02/ INALE ORDIC QUATT

il mercato Energia, resa

dia imp

a e me

la piccol

di non ina più gestire ! Immag mairus dover GRATIS Antivi on un SUBITO Protecti PROVA dOffice

HANNO nte ICI ’ACQUIS impresa aÀ L già probabilme pro FARE 2007, Eppure e media ECONOM ITALIA ED del questi gli COME eclatante. Conforzato ann la piccola così 300.000. PC A . ECCO PC, nell’ottobre LI PICCOLI per presto le gie di Eee un successo ha ben producono superava I PORTATIDINARIO serie che che mondo STRAORdella primasi aspettava nel rivoluzione, aziende ed economico. Asus M IL vendutepiccola le principali Al lancio leggero di unità una Oggi il produttore creato modello l’appuntame numerofatto analoghe. un evento Caterpillar it). di Il prossimovolta , un ha di a scelte almeno ediziogamma la quintaDI MENOradiofonica rpillar.rai. tori offerte P, una640 grammi. passate chiedeLUMINO le loro tastieai VAIO (www.cate delle trasmissione e Solibelloascoltatori la serie inferiore3G, ampiaa 1.600si Cirri ai loro un enorme,di Radiodue pari è che il successo un peso Dopoconduttori con di connettività Vista esiste giacimento ha presentato rivole risoluzione o ni, i che nuovamente interessante Sony dotati LED operativo Bar) L’invito e diultraportatili luci il 13 sono 8” a ranno senza PC da il sistema ili particolarità e sottoutilizzat di dimostrare il risparmio. con XMB (XrossMedia I prodotti funzioni 15 Italia display Una di spegnere altre PAGINA gratuito pulita: punti. di lavorare eBiz ra e indispensab A TV 768 è quello non ore 18. energia l’interfaccia per e utilizzare sulla all’iniziativa. tutti elettrici di noi scegliere dalle to a può sfruttare a Internet arriveràitaliano ognuno spositivi 2009 quest’anno contribudi Windows. che oppure Flash Forza, accedere debutto2009 l’avvio febbraio anche per alle convinti modesto, suo aderisceinfatti sforzo del pianeta. fa il Security GN Netcom Lo attendere li La piattaforma to uniamoci Siamocon uno Oliva, e-Scan Europa.molti Internet ZA Luca d incompiuto febbraio ed a può, miglioramen MERCATI PandaAndrea il 13 d’Italia “spenti” ire al A SICUREZ stati e il Pantheon a PROVA Scala il dunque: piazze sono IN principalianno il Colosseo dellaVenezia, e Piazza scorso D omo monumenti:

meno!per ino disi rinnoverà ’ con dalla M’illum13 febbraio ntoideato di

Tecnolo

o ora è liber

SANI O BER DECRET ATTUALE DO IL NE QUAN UAZIO a una ANNI DA portato LA SIT vo, aveva SATI 10 TORE. ECCO energia Per questo motiBerNO PAS ato dell’ SET

SO IL italiana. come decreto ne IT nel merc LIZZÒ azio opolio onsabili o economia noto LIBERA o i resp ‘90 il mon da parte dell’ un decreto, dotto la liberalizz cosa di cost nato ben sann delle voci degli Anni intro enibile Ecco che nte è Come no ha ema unitaria, ha rse società. PAGINA 08 Alla Àne e non più sost nde, una o pesa com A rno italia Toner di dive delle azie ili ma molt situazion 1999 il gove una direttiva nascita stampa. visib o di rda la molto meno ato alla nel marz in attuazione ha port fornitore. che rigua iostro sono umo quella inch ato, che sani, che biare loro cons ra cce di etto mercprima di cam Àne il rittu e cartu del sudd o addi tare e alla ne valu ose sae deci cost bisogna e. Com re per può pesa di euro al mes pre attenme sem un enor to o il centinaia Italia è da è stata dovu riguardanienBiz ows 7 e che avrebbe pete, e di Wind aio, tematich patibilità amb ne lica, che 24 genn ione beta ta alle La vers . La beta pubb allo scorso l’occasio e la com 10 febiamo Àno umirisparmio prossimo più possuccesso online solo a M’ill non perd Àno al sarà tale (e darvi l’iniziativ vogliamo rimanere ra disponibile la data non to o già inizia ma per ricor o). Per ques plice, sarà ancopartire da quel ti che hanndel software men o sem umi d gli uten . A no di il cons ma nloa un mod i braio a, i e pimento icarl - il dow segnalarv per contener 20 per sibile scarnon terminato portare a com INA 02 , Àno al NA 02 A PAG à di A PAGI originale inchiostro - ma iato apibilit to stud o poss r NA 0 la raio. un font ont e di tone A PAGI e” avranno Àno al 12 febb utilizzare chiama EcoF NA 1 atal divid esso cento: A PAGI . Si re “buc e il “digi s proc ente esse riduc NA 1 Italia positam icolarità di in queA PAGI l’antiviru corpore sano vedete part in I Vodafone NA 7, c’è già dese ha la nale lo A PAGI MERCATZZA Windows orman, rete sana con Ubuntu etto À dalla olan uiIVA o L’eff NA to”. izzat osizione A PAGI e partita icato grat : . Real GetFIT-N SICURE pre a disp Co. può aver ENZE sto testo ò essere scar utilizzato Co ESPERI T tto sem

S 7 FINO WINDOW

BRAIO AL 10 FEB

AZIENDA - PROVE | www.ebizitalia.it

Devolo, una rete senza confini ADATTATORI “POWERLINE” PER LA RETE ELETTRICA E PUNTO DI ACCESSO IN UN UNICO KIT. FACILISSIMO DA INSTALLARE Il Devolo dLAN 200 AV Wireless G Starter Kit permette così di creare una rete senza fili a cui possono collegarsi tutti i client di cui abbiamo bisogno senza la necessità di portare fisicamente la rete in punti “difficili” del nostro ufficio. Nella confezione è incluso un pieghevole illustrato che mostra con molta semplicità come eseguire i collegamenti. Il manuale vero e proprio è invece fornito su CD ed è in italiano. Da sottolineare che quest’ultimo è molto chiaro e ben realizzato. Se una critica va fatta alla dotazione è che viene incluso un solo cavo di rete per due dispositivi, anche se ovviamente per l’access point non è strettamente indispensabile averne uno a disposizione. Dal punto di vista estetico il prodotto è di un’elegante plastica bianca, ma soprattutto va evidenziato come il punto di accesso abbia integrato, oltre all’adattatore HomePlug, anche l’alimentatore elettrico, il che rende più semplice il collegamento alla presa. La configurazione del punto di accesso è molto semplice. Se non si conosce l’indirizzo IP del dispositivo, dato che l’impostazione predefinita prevede di utilizzare un indirizzo fornito dal server DHCP della rete, una pratica utility consente di rilevare e identificare il punto di accesso. Una volta conosciuto l’indirizzo si può procedere alla modifica delle impostazioni. Devolo ha fatto un egregio lavoro di localizzazione e il software che serve per la configurazione, accessibile tramite browser, è in lingua italiana. Per proteggere la rete, un pulsante presente sul retro dell’access point permette con una semplice pressione di crittografare i dati che viaggiano tra i due dispositivi. Per la parte wireless, invece, l’impostazione della protezione WEP o WPA va fatta manualmente. Sull’access point un pulsante hardware permette di abilitare o disabilitare la rete senza fili. Tirando le somme, questo starter kit di Devolo ci è piaciuLa guida rapida per l’installazione, il manuale in formato PDF e il software to parecchio: per estetica, per semplicità d’uso e per versatilità. di configurazione sono stati tradotti Aggiungere una connessione senza fili a un piccolo ufficio non è di norma cosa complicata: è sufficiente acquistare un access point (o punto di accesso), collegarlo al modem ADSL, all’hug o al router e procedere con la configurazione. Il tutto diventa più complicato se bisogna installare una rete wireless in posti dove manca il cavo Ethernet e il segnale di rete non è presente. In questo caso bisogna fare in modo che la linea arrivi nei pressi del punto dove vogliamo posizionare il punto di accesso oppure che ci arrivi un cavo di rete. A volte, però, questo non è possibile per motivi di costo o di eccessiva complicazione. Per risolvere il problema si può fare ricorso ad adattatori “powerline” (definiti HomePlug), che utilizzano la rete elettrica per trasportare i dati da un punto all’altro. Devolo ha messo a punto una soluzione molto semplice: un kit composto da un punto di accesso che integra un adattatore HomePlug e un adattatore HomePlug esterno. È quest’ultimo che va collegato al modem, all’hug o al router, mentre l’access point va connesso a una qualunque presa elettrica, purché questa si trovi a valle dello stesso contatore che serve l’adattatore.

Tutto è stato localizzato in italiano

QUATTORDICINALE | PAG. 05

Devolo dLAN 200 AV Wireless G Starter Kit Adattatori di rete ”powerline” e access point in un unico prodotto facilmente installabile e configurabile. CARATTERISTICHE Compatibilità: Windows XP o Vista, Linux, Mac OS X Crittografia: WEP, WPA, WPA2, AES Standard: HomePlug AV (200 Mbps) Standard WLAN: 802,11b/g Prezzo: 167 euro IVA esclusa (199,90 euro con IVA)



www.devolo.it

A FAVORE

& Semplice da utilizzare & Design elegante e compatto & Ottima localizzazione italiana CONTRO

' Impostazione di sicurezza WLAN manuale (non WPS) Un ' solo cavo di rete in dotazione VOTO

90/100

Come tutti i prodotti “powerline” richiede qualche attenzione. Per esempio, bisogna cercare di evitare l’utilizzo attraverso “ciabatte” elettriche o prese multiple, perché in alcuni casi potrebbero generarsi disturbi che impediscono il corretto flusso di dati. Il manuale è comunque ricco di consigli che aiutano a trovare la soluzione migliore. Il prezzo, infine, ci sembra coerente con le funzionalità offerte.

18 FEBBRAIO 2009 | N. 037


ABBONATI GRATIS! CLICCA QUI o vai sul sito www.ebizitalia.it Registrati e riceverai regolarmente la tua copia di

ITALIA

Tecnologie per la piccola e media impresa

italia.it CLICC www.ebiz sul sito e riceverai ti Registra nte regolarmeia di la tua cop

ITALIA

e per Tecnologi

A caccia

io di risparm

OP/

Panda

Manage

LE

rity.com/italy/PM

RDICINA QUATTO

www.pandasecu

a alla Guid

scel

009

| 21/01/2

ta del

RTATILE

SONY

| NR

netb

oo

SUCC UN GIUS TO

DA RECORD

, ULTRAPO

NR. 36 2009 | | 04/02/ INALE ORDIC QUATT

il mercato Energia, resa

dia imp

a e me

la piccol

di non ina piĂš gestire ! Immag mairus dover GRATIS Antivi on un SUBITO Protecti PROVA dOffice

HANNO nte ICI ’ACQUIS impresa aĂ€ L giĂ  probabilme pro FARE 2007, Eppure e media ECONOM ITALIA ED del questi gli COME eclatante. Conforzato ann la piccola cosĂŹ 300.000. PC A . ECCO PC, nell’ottobre LI PICCOLI per presto le gie di Eee un successo ha ben producono superava I PORTATIDINARIO serie che che mondo STRAORdella primasi aspettava nel rivoluzione, aziende ed economico. Asus M IL vendutepiccola le principali Al lancio leggero di unitĂ  una Oggi il produttore creato modello l’appuntame numerofatto analoghe. un evento Caterpillar it). di Il prossimovolta , un ha di a scelte almeno ediziogamma la quintaDI MENOradiofonica rpillar.rai. tori offerte P, una640 grammi. passate chiedeLUMINO le loro tastieai VAIO (www.cate delle trasmissione e Solibelloascoltatori la serie inferiore3G, ampiaa 1.600si Cirri ai loro un enorme,di Radiodue pari è che il successo un peso Dopoconduttori con di connettivitĂ  Vista esiste giacimento ha presentato rivole risoluzione o ni, i che nuovamente interessante Sony dotati LED operativo Bar) L’invito e diultraportatili luci il 13 sono 8â€? a ranno senza PC da il sistema ili particolaritĂ  e sottoutilizzat di dimostrare il risparmio. con XMB (XrossMedia I prodotti funzioni 15 Italia display Una di spegnere altre PAGINA gratuito pulita: punti. di lavorare eBiz ra e indispensab A TV 768 è quello non ore 18. energia l’interfaccia per e utilizzare sulla all’iniziativa. tutti elettrici di noi scegliere dalle to a può sfruttare a Internet arriverĂ italiano ognuno spositivi 2009 quest’anno contribudi Windows. che oppure Flash Forza, accedere debutto2009 l’avvio febbraio anche per alle convinti modesto, suo aderisceinfatti sforzo del pianeta. fa il Security GN Netcom Lo attendere li La piattaforma to uniamoci Siamocon uno Oliva, e-Scan Europa.molti Internet ZA Luca d incompiuto febbraio ed a può, miglioramen MERCATI PandaAndrea il 13 d’Italia “spentiâ€? ire al A SICUREZ stati e il Pantheon a PROVA Scala il dunque: piazze sono IN principalianno il Colosseo dellaVenezia, e Piazza scorso D omo monumenti:

meno!per ino disi rinnoverà ’ con dalla M’illum13 febbraio ntoideato di

Tecnolo

o ora è liber

SANI O BER DECRET ATTUALE DO IL NE QUAN UAZIO a una ANNI DA portato LA SIT vo, aveva SATI 10 TORE. ECCO energia Per questo motiBerNO PAS ato dell’ SET

SO IL italiana. come decreto ne IT nel merc LIZZĂ’ azio opolio onsabili o economia noto LIBERA o i resp ‘90 il mon da parte dell’ un decreto, dotto la liberalizz cosa di cost nato ben sann delle voci degli Anni intro enibile Ecco che nte è Come no ha ema unitaria, ha rse societĂ . PAGINA 08 Alla Ă€ne e non piĂš sost nde, una o pesa com A rno italia Toner di dive delle azie ili ma molt situazion 1999 il gove una direttiva nascita stampa. visib o di rda la molto meno ato alla nel marz in attuazione ha port fornitore. che rigua iostro sono umo quella inch ato, che sani, che biare loro cons ra cce di etto mercprima di cam Ă€ne il rittu e cartu del sudd o addi tare e alla ne valu ose sae deci cost bisogna e. Com re per può pesa di euro al mes pre attenme sem un enor to o il centinaia Italia è da è stata dovu riguardanienBiz ows 7 e che avrebbe pete, e di Wind aio, tematich patibilitĂ  amb ne lica, che 24 genn ione beta ta alle La vers . La beta pubb allo scorso l’occasio e la com 10 febiamo Ă€no umirisparmio prossimo piĂš possuccesso online solo a M’ill non perd Ă€no al sarĂ  tale (e darvi l’iniziativ vogliamo rimanere ra disponibile la data non to o giĂ  inizia ma per ricor o). Per ques plice, sarĂ  ancopartire da quel ti che hanndel software men o sem umi d gli uten . A no di il cons ma nloa un mod i braio a, i e pimento icarl - il dow segnalarv per contener 20 per sibile scarnon terminato portare a com INA 02 , Ă€no al NA 02 A PAG Ă  di A PAGI originale inchiostro - ma iato apibilit to stud o poss r NA 0 la raio. un font ont e di tone A PAGI eâ€? avranno Ă€no al 12 febb utilizzare chiama EcoF NA 1 atal divid esso cento: A PAGI . Si re “buc e il “digi s proc ente esse riduc NA 1 Italia positam icolaritĂ  di in queA PAGI l’antiviru corpore sano vedete part in I Vodafone NA 7, c’è giĂ  dese ha la nale lo A PAGI MERCATZZA Windows orman, rete sana con Ubuntu etto Ă€ dalla olan uiIVA o L’eff NA toâ€?. izzat osizione A PAGI e partita icato grat : . Real GetFIT-N SICURE pre a disp Co. può aver ENZE sto testo ò essere scar utilizzato Co ESPERI T tto sem

S 7 FINO WINDOW

BRAIO AL 10 FEB

AZIENDA - PRATICA | www.ebizitalia.it

Gestire le password in sicurezza RICORDARE LE PAROLE CHIAVE E I CODICI CHE USIAMO OGNI GIORNO Ăˆ IMPEGNATIVO. FACCIAMOCI AIUTARE DA PINS PINs è un alleato prezioso che ci permette di salvare le password e i codici segreti in totale sicurezza. Le informazioni memorizzate vengono crittografate con l’algoritmo Blowfish a 448 bit e la cosiddetta “master passwordâ€? (cioè l’unica che dobbiamo ricordarci per ac-

IS! TI GRAT vai ABBOANA QUI o

cedere a tutte le altre) non viene salvata. PINs permette molto facilmente una gestione completa e sicura di tutte le password e ci mette a disposizione numerose opzioni. Ăˆ un programma open source ed è disponibile la traduzione per la lingua italiana.

1 - L’installazione

Colleghiamoci al sito all’indirizzo www.mirekw. com/winfreeware/pins. html e scarichiamo il software. Sebbene il programma sia vecchiotto, funziona benissimo anche con tutte le versioni di Windows Vista.

2 - I primi passi

Appena avviato PINs, una finestra ci permette di cambiare lingua di visualizzazione. Salviamo subito il database selezionando NUOVO dal menu FILE. Inseriamo la password che ci darĂ  accesso al database e salviamolo. Facciamo clic su una categoria e modifichiamo con i nostri dati il record giĂ  presente.

SOLO UN CLIC  Molte opzioni

Oltre all’ottimo livello di sicurezza garantito dalla crittografia con l’algoritmo Blowfish 448 bit e dal fatto che la master password non viene salvata, PINs ha molte altre opzioni utili e pratiche. Solo per citare alcune caratteristiche, ha un generatore di password incorporato, elimina automaticamente il contenuto degli appunti all’uscita dal programma. Possiamo anche importare ed esportare dati in formato testo o bloccare il programma quando viene ridotto a icona in modo che sia necessaria la master password per accedere di nuovo.

 Su una chiavetta Il programma occupa pochissimo spazio su disco fisso, poco piÚ di un megabyte, e quindi si rivela ideale anche per essere installato su chiavette USB con poco spazio residuo, per essere ancora piÚ sicuri di garantirci il massimo della riservatezza e della praticità. Certo, davanti a uno sportello Bancomat sarebbe meglio poter usare un password manager come SafeStore o Handy Safe con il telefono cellulare, ma in ufficio, a casa o in un Internet Point, un programma da poter usare con il comodo e grande schermo del computer è decisamente piÚ pratico.

 Gestire il database 3 - La personalizzazione

Per cambiare l’intestazione delle categorie, aggiungerne o eliminarne una, facciamo clic destro e scegliamo l’opzione piÚ adatta nel menu contestuale. Se copiamo una password, dopo averla usata possiamo cancellarla dagli appunti facendo clic sull’icona CANCELLA GLI APPUNTI.

QUATTORDICINALE PAG. 06

Possiamo copiare e spostare il database con estensione .pins con facilità. Per essere certi di avere sempre la copia piÚ aggiornata sulla chiavetta possiamo impostare un backup automatico con gli strumenti messi a disposizione da Windows o con programmi piÚ specifici. Se quando siamo lontani da casa o dall’ufficio usiamo la chiavetta per archiviare qualche nuova password, facciamo attenzione a riportare le modifiche nel database salvato nel PC: salviamo il file con un nome diverso e tornati a casa o in ufficio copiamolo nel PC, poi rinominiamolo con il nome file abituale.

18 FEBBRAIO 2009 | N. 037


ABBONATI GRATIS! CLICCA QUI o vai sul sito www.ebizitalia.it Registrati e riceverai regolarmente la tua copia di

ITALIA

Tecnologie per la piccola e media impresa

DOPO L’IPHONE CRESCONO GLI SMARTPHONE CON INTERFACCIA TATTILE. ECCO COME FUNZIONANO LE ATTUALI TECNOLOGIE

IDEA SURFACE Si chiama Surface ed è l’interfaccia tattile che Microsoft ha messo a punto per gestire con le mani i PC. Lanciata negli USA nell’aprile dello scorso anno, fa il suo debutto in Europa proprio in questo periodo. Per ora viene proposta per impieghi professionali personalizzati, ma in futuro potrebbe arrivare anche in casa. Sfrutta quattro videocamere a infrarossi per “leggere” la posizione delle mani e un videoproiettore per visualizzare il desktop.

italia.it CLICC www.ebiz sul sito e riceverai ti Registra nte regolarmeia di la tua cop

ITALIA

e per Tecnologi

A caccia

io di risparm

OP/

Panda

Manage

LE

rity.com/italy/PM

RDICINA QUATTO

www.pandasecu

a alla Guid

scel

009

| 21/01/2

ta del

RTATILE

SONY

| NR

netb

oo

SUCC UN GIUS TO

DA RECORD

, ULTRAPO

NR. 36 2009 | | 04/02/ INALE ORDIC QUATT

il mercato Energia, resa

dia imp

a e me

la piccol

di non ina più gestire ! Immag mairus dover GRATIS Antivi on un SUBITO Protecti PROVA dOffice

HANNO nte ICI ’ACQUIS impresa aÀ L già probabilme pro FARE 2007, Eppure e media ECONOM ITALIA ED del questi gli COME eclatante. Conforzato ann la piccola così 300.000. PC A . ECCO PC, nell’ottobre LI PICCOLI per presto le gie di Eee un successo ha ben producono superava I PORTATIDINARIO serie che che mondo STRAORdella primasi aspettava nel rivoluzione, aziende ed economico. Asus M IL vendutepiccola le principali Al lancio leggero di unità una Oggi il produttore creato modello l’appuntame numerofatto analoghe. un evento Caterpillar it). di Il prossimovolta , un ha di a scelte almeno ediziogamma la quintaDI MENOradiofonica rpillar.rai. tori offerte P, una640 grammi. passate chiedeLUMINO le loro tastieai VAIO (www.cate delle trasmissione e Solibelloascoltatori la serie inferiore3G, ampiaa 1.600si Cirri ai loro un enorme,di Radiodue pari è che il successo un peso Dopoconduttori con di connettività Vista esiste giacimento ha presentato rivole risoluzione o ni, i che nuovamente interessante Sony dotati LED operativo Bar) L’invito e diultraportatili luci il 13 sono 8” a ranno senza PC da il sistema ili particolarità e sottoutilizzat di dimostrare il risparmio. con XMB (XrossMedia I prodotti funzioni 15 Italia display Una di spegnere altre PAGINA gratuito pulita: punti. di lavorare eBiz ra e indispensab A TV 768 è quello non ore 18. energia l’interfaccia per e utilizzare sulla all’iniziativa. tutti elettrici di noi scegliere dalle to a può sfruttare a Internet arriveràitaliano ognuno spositivi 2009 quest’anno contribudi Windows. che oppure Flash Forza, accedere debutto2009 l’avvio febbraio anche per alle convinti modesto, suo aderisceinfatti sforzo del pianeta. fa il Security GN Netcom Lo attendere li La piattaforma to uniamoci Siamocon uno Oliva, e-Scan Europa.molti Internet ZA Luca d incompiuto febbraio ed a può, miglioramen MERCATI PandaAndrea il 13 d’Italia “spenti” ire al A SICUREZ stati e il Pantheon a PROVA Scala il dunque: piazze sono IN principalianno il Colosseo dellaVenezia, e Piazza scorso D omo monumenti:

meno!per ino disi rinnoverà ’ con dalla M’illum13 febbraio ntoideato di

Tecnolo

o ora è liber

SANI O BER DECRET ATTUALE DO IL NE QUAN UAZIO a una ANNI DA portato LA SIT vo, aveva SATI 10 TORE. ECCO energia Per questo motiBerNO PAS ato dell’ SET

SO IL italiana. come decreto ne IT nel merc LIZZÒ azio opolio onsabili o economia noto LIBERA o i resp ‘90 il mon da parte dell’ un decreto, dotto la liberalizz cosa di cost nato ben sann delle voci degli Anni intro enibile Ecco che nte è Come no ha ema unitaria, ha rse società. PAGINA 08 Alla Àne e non più sost nde, una o pesa com A rno italia Toner di dive delle azie ili ma molt situazion 1999 il gove una direttiva nascita stampa. visib o di rda la molto meno ato alla nel marz in attuazione ha port fornitore. che rigua iostro sono umo quella inch ato, che sani, che biare loro cons ra cce di etto mercprima di cam Àne il rittu e cartu del sudd o addi tare e alla ne valu ose sae deci cost bisogna e. Com re per può pesa di euro al mes pre attenme sem un enor to o il centinaia Italia è da è stata dovu riguardanienBiz ows 7 e che avrebbe pete, e di Wind aio, tematich patibilità amb ne lica, che 24 genn ione beta ta alle La vers . La beta pubb allo scorso l’occasio e la com 10 febiamo Àno umirisparmio prossimo più possuccesso online solo a M’ill non perd Àno al sarà tale (e darvi l’iniziativ vogliamo rimanere ra disponibile la data non to o già inizia ma per ricor o). Per ques plice, sarà ancopartire da quel ti che hanndel software men o sem umi d gli uten . A no di il cons ma nloa un mod i braio a, i e pimento icarl - il dow segnalarv per contener 20 per sibile scarnon terminato portare a com INA 02 , Àno al NA 02 A PAG à di A PAGI originale inchiostro - ma iato apibilit to stud o poss r NA 0 la raio. un font ont e di tone A PAGI e” avranno Àno al 12 febb utilizzare chiama EcoF NA 1 atal divid esso cento: A PAGI . Si re “buc e il “digi s proc ente esse riduc NA 1 Italia positam icolarità di in queA PAGI l’antiviru corpore sano vedete part in I Vodafone NA 7, c’è già dese ha la nale lo A PAGI MERCATZZA Windows orman, rete sana con Ubuntu etto À dalla olan uiIVA o L’eff NA to”. izzat osizione A PAGI e partita icato grat : . Real GetFIT-N SICURE pre a disp Co. può aver ENZE sto testo ò essere scar utilizzato Co ESPERI T tto sem

S 7 FINO WINDOW

BRAIO AL 10 FEB

SPECIALE - PAG. 1/4 | www.ebizitalia.it

Tutto sotto controllo con un touch I tentativi per controllare un dispositivo mobile con uno schermo sensibile al tocco, ovvero un touch screen, sono vecchi quanto i palmari: era il 1993 quando Apple lanciò il Newton, una vera rivoluzione per l’epoca. Come spesso accade, i precursori non vengono capiti e il successo è arriso a questo genere di prodotti solo in tempi recenti, prima per merito dei sistemi di navigazione satellitare e poi per i telefoni cellulari evoluti, o smartphone. La sempre maggiore diffusione di questi

IS! TI GRAT vai ABBOANA QUI o

dispositivi ha ora innescato una frenetica ricerca finalizzata a levare di mezzo il malefico pennino e a consentire il controllo completo del dispositivo esclusivamente attraverso le dita. Il compito non è per nulla facile, dato che i sistemi operativi che vantano una storia relativamente lunga sono stati pensati per l’utilizzo dello stilo e di conseguenza icone e menu sono quasi sempre troppo piccoli per essere agevolmente selezionati con un polpastrello. L’arrivo (o meglio: il ritorno) di Apple in questo settore, con l’iPhone, ha dato la scossa che serviva per dare un’accelerazione alle innovazioni. L’iPhone nasce infatti con un’interfaccia specificamente studiata per essere utilizzata solo con le dita.

INIZIO GENIALE Era il 3 agosto del 1993 quando Apple presentò il suo Newton: un rivoluzionario palmare con interfaccia tattile e con un sistema di riconoscimento della scrittura. Il prodotto è sopravvissuto, in diverse versioni, fino al 1998, quando la società di Cupertino abbandonò definitivamente Newton. Il grande ritorno è avvenuto nel 2007, con il lancio dell’iPhone prima e dell’iPod Touch poi. Quest’ultimo adotta lo stesso sistema operativo sviluppato per il telefono.

Tutti contro Apple Le attese e il gradimento per questo prodotto sono stati notevoli e hanno scatenato la rincorsa dei concorrenti. Ancora oggi, a quasi due anni dal lancio, il prodotto di Apple è considerato un punto di riferimento, pur in presenza di qualche limite funzionale, e quando viene presentato uno smartphone con touch screen si parla sempre di “nuovo concorrente dell’iPhone”. Si tratta di un segno tangibile dell’interesse che un’interfaccia “touch” suscita, probabilmente perché viene considerata un avvicinamento alla tecnologia e una sua semplificazione. Il film Minority Report con Tom Cruise, in cui il protagonista interagiva con un computer usando un’interfaccia touch su una parete trasparente, non ha lasciato il pubblico indifferente. Nemmeno Microsoft, che è arrivata a presentare una sua interfaccia tattile per i computer battezzata Surface.

QUATTORDICINALE | PAG. 07

Tornando al tema dei palmari touch, nonostante tanto rumore le scelte disponibili non sono poi molte, soprattutto se escludiamo quelli che sono dei “semplici” cellulari o quegli smartphone che vorrebbero essere definiti “touch” ma che in realtà lo sono solo parzialmente. Noi abbiamo voluto metterci le mani e capire, dal punto di vista dell’interfaccia, che cosa la tecnologia riesce a offrirci oggi. Le due discriminanti che abbiamo utilizzato per selezionare i prodotti provati sono state un’interfaccia progettata con l’idea di rinunciare, almeno virtualmente, allo stilo e uno schermo maggiore di tre pollici. Abbiamo quindi analizzato l’Apple iPhone, l’HTC Touch HD e il RIM BlackBerry Storm. Non abbiamo potuto provare, invece, il Samsung Omnia i900, che però in questi giorni esce in versione rinnovata.

18 FEBBRAIO 2009 | N. 037


ABBONATI GRATIS! CLICCA QUI o vai sul sito www.ebizitalia.it Registrati e riceverai regolarmente la tua copia di

ITALIA

Tecnologie per la piccola e media impresa

IS! TI GRAT vai ABBOANA QUI o italia.it CLICC www.ebiz sul sito e riceverai ti Registra nte regolarmeia di la tua cop

ITALIA

e per Tecnologi

A caccia

io di risparm

OP/

Panda

Manage

LE

rity.com/italy/PM

RDICINA QUATTO

www.pandasecu

a alla Guid

scel

009

| 21/01/2

ta del

RTATILE

SONY

| NR

netb

oo

SUCC UN GIUS TO

DA RECORD

, ULTRAPO

NR. 36 2009 | | 04/02/ INALE ORDIC QUATT

il mercato Energia, resa

dia imp

a e me

la piccol

di non ina più gestire ! Immag mairus dover GRATIS Antivi on un SUBITO Protecti PROVA dOffice

HANNO nte ICI ’ACQUIS impresa aÀ L già probabilme pro FARE 2007, Eppure e media ECONOM ITALIA ED del questi gli COME eclatante. Conforzato ann la piccola così 300.000. PC A . ECCO PC, nell’ottobre LI PICCOLI per presto le gie di Eee un successo ha ben producono superava I PORTATIDINARIO serie che che mondo STRAORdella primasi aspettava nel rivoluzione, aziende ed economico. Asus M IL vendutepiccola le principali Al lancio leggero di unità una Oggi il produttore creato modello l’appuntame numerofatto analoghe. un evento Caterpillar it). di Il prossimovolta , un ha di a scelte almeno ediziogamma la quintaDI MENOradiofonica rpillar.rai. tori offerte P, una640 grammi. passate chiedeLUMINO le loro tastieai VAIO (www.cate delle trasmissione e Solibelloascoltatori la serie inferiore3G, ampiaa 1.600si Cirri ai loro un enorme,di Radiodue pari è che il successo un peso Dopoconduttori con di connettività Vista esiste giacimento ha presentato rivole risoluzione o ni, i che nuovamente interessante Sony dotati LED operativo Bar) L’invito e diultraportatili luci il 13 sono 8” a ranno senza PC da il sistema ili particolarità e sottoutilizzat di dimostrare il risparmio. con XMB (XrossMedia I prodotti funzioni 15 Italia display Una di spegnere altre PAGINA gratuito pulita: punti. di lavorare eBiz ra e indispensab A TV 768 è quello non ore 18. energia l’interfaccia per e utilizzare sulla all’iniziativa. tutti elettrici di noi scegliere dalle to a può sfruttare a Internet arriveràitaliano ognuno spositivi 2009 quest’anno contribudi Windows. che oppure Flash Forza, accedere debutto2009 l’avvio febbraio anche per alle convinti modesto, suo aderisceinfatti sforzo del pianeta. fa il Security GN Netcom Lo attendere li La piattaforma to uniamoci Siamocon uno Oliva, e-Scan Europa.molti Internet ZA Luca d incompiuto febbraio ed a può, miglioramen MERCATI PandaAndrea il 13 d’Italia “spenti” ire al A SICUREZ stati e il Pantheon a PROVA Scala il dunque: piazze sono IN principalianno il Colosseo dellaVenezia, e Piazza scorso D omo monumenti:

meno!per ino disi rinnoverà ’ con dalla M’illum13 febbraio ntoideato di

Tecnolo

o ora è liber

SANI O BER DECRET ATTUALE DO IL NE QUAN UAZIO a una ANNI DA portato LA SIT vo, aveva SATI 10 TORE. ECCO energia Per questo motiBerNO PAS ato dell’ SET

SO IL italiana. come decreto ne IT nel merc LIZZÒ azio opolio onsabili o economia noto LIBERA o i resp ‘90 il mon da parte dell’ un decreto, dotto la liberalizz cosa di cost nato ben sann delle voci degli Anni intro enibile Ecco che nte è Come no ha ema unitaria, ha rse società. PAGINA 08 Alla Àne e non più sost nde, una o pesa com A rno italia Toner di dive delle azie ili ma molt situazion 1999 il gove una direttiva nascita stampa. visib o di rda la molto meno ato alla nel marz in attuazione ha port fornitore. che rigua iostro sono umo quella inch ato, che sani, che biare loro cons ra cce di etto mercprima di cam Àne il rittu e cartu del sudd o addi tare e alla ne valu ose sae deci cost bisogna e. Com re per può pesa di euro al mes pre attenme sem un enor to o il centinaia Italia è da è stata dovu riguardanienBiz ows 7 e che avrebbe pete, e di Wind aio, tematich patibilità amb ne lica, che 24 genn ione beta ta alle La vers . La beta pubb allo scorso l’occasio e la com 10 febiamo Àno umirisparmio prossimo più possuccesso online solo a M’ill non perd Àno al sarà tale (e darvi l’iniziativ vogliamo rimanere ra disponibile la data non to o già inizia ma per ricor o). Per ques plice, sarà ancopartire da quel ti che hanndel software men o sem umi d gli uten . A no di il cons ma nloa un mod i braio a, i e pimento icarl - il dow segnalarv per contener 20 per sibile scarnon terminato portare a com INA 02 , Àno al NA 02 A PAG à di A PAGI originale inchiostro - ma iato apibilit to stud o poss r NA 0 la raio. un font ont e di tone A PAGI e” avranno Àno al 12 febb utilizzare chiama EcoF NA 1 atal divid esso cento: A PAGI . Si re “buc e il “digi s proc ente esse riduc NA 1 Italia positam icolarità di in queA PAGI l’antiviru corpore sano vedete part in I Vodafone NA 7, c’è già dese ha la nale lo A PAGI MERCATZZA Windows orman, rete sana con Ubuntu etto À dalla olan uiIVA o L’eff NA to”. izzat osizione A PAGI e partita icato grat : . Real GetFIT-N SICURE pre a disp Co. può aver ENZE sto testo ò essere scar utilizzato Co ESPERI T tto sem

S 7 FINO WINDOW

BRAIO AL 10 FEB

SPECIALE - PAG. 2/4 | www.ebizitalia.it

iPhone 3G, punto di riferimento IL PRODOTTO APPLE SI È IMPOSTO PER UN’INTERFACCIA INNOVATIVA ESPRESSAMENTE PENSATA PER L’USO TATTILE Quando è arrivato sul mercato, a metà del 2007, ha fatto molto rumore: se Apple entra in un nuovo settore è perché vuole conquistarlo. La prima versione di iPhone è però rimasta ufficialmente confinata negli Stati Uniti e in pochi altri Paesi, principalmente a causa della connettività limitata a GPRS/EDGE. Il debutto europeo, e quindi italiano, è avvenuto con l’iPhone 3G, che a metà del 2008 è arrivato nei nostri negozi grazie agli accordi con Vodafone e TIM. Se dal punto di vista tecnico questo prodotto vanta diverse migliorie, a cominciare dalla connettività UMTS HSDPA, il sistema operativo è rimasto sostanzialmente lo stesso ed è caratterizzato da un’efficacia senza paragoni. L’interfaccia è di tipo “multi-touch”, ovvero è in grado di riconoscere e di gestire il tocco e il movimento di più di un dito alla volta. Nell’uso pratico stupiscono la sensibilità e la fluidità del riconoscimento: sbagliare è praticamente impossibile, nonostante lo schermo abbia una risoluzione abbastanza contenuta. I movimenti ideati da Apple per gestire i documenti, in

DOVE COMPRARLO l’iPhone 3G è commercializzato esclusivamente attraverso gli operatori TIM e Vodafone. I prezzi base del dispositivo sono uguali per entrambi. A cambiare sono le offerte commerciali in abbonamento o con ricaricabile e i relativi abbinamenti ai piani dati. In teoria è possibile avere l’iPhone anche a costo zero, ma con canoni mensili improponibili (140 euro con Vodafone, 177 euro con TIM!). Le offerte più sensate vedono canoni compresi tra i 25 e i 50 euro mensili con un contributo iniziale di 166 euro. Z www.tim.it Z www.vodafone.it

particolare i comandi per l’ingrandimento e la riduzione delle dimensioni, sono naturali e senza impuntamenti. Il risultato è che gestire il dispositivo viene abbastanza naturale. L’unico punto debole di questa modalità di interazione sta nella tastiera virtuale, che anche se di dimensioni ragguardevoli spesso è di difficile utilizzo, con frequenti errori di battitura solo in parte compensati da un sistema di correzione automatica delle parole.

Addio allo stilo Il pregio maggiore dell’iPhone sta comunque nel suo essere stato pensato sin dall’inizio per un utilizzo senza stilo, con la creazione di un’interfaccia molto semplice, ma anche molto versatile. In pratica si possono inserire fino a 16 icone in ogni schermata (o pannello). A ognuna di esse corrisponde un’applicazione. Si possono creare tutti i pannelli necessari e quindi le applicazioni possono essere raggruppate secondo criteri omogenei. Alla base di ogni pannello rimangono fisse quattro icone, sempre definibili dall’utente. Quelle preimpostate prevedono la funzione telefono, la posta elettronica, il browser e la funzione iPod. Un unico tasto hardware consente di tornare sempre alla schermata principale o, se premuto due volte, di accedere a cinque funzioni di uso comune: contatti preferiti, chiamate recenti, tutti i contatti, tastierino telefonico e segreteria telefonica. I limiti “tecnologici” dell’iPhone 3G stanno nell’impossibilità di gestire MMS o videochiamate, nella memoria non espandibile e nell’assenza di una funzione “copia&incolla”. Per il resto si apprezza la grande semplicità con cui è possibile installare nuove applicazioni attraverso l’App Store, dove si trovano centinaia di programmi gratuiti o a costi irrisori. In definitiva, l’iPhone 3G è uno smartphone le cui potenzialità sono sfruttabili anche da utenti non esperti. E la sua interfaccia “touch” è quella che funziona meglio: per questo è ancora un punto di riferimento.

QUATTORDICINALE | PAG. 08

Apple iPhone 3G CARATTERISTICHE Sistema operativo: iPhone OS 2.2 Processore: ARM 1176 a 412 MHz Radio: UMTS/HSDPA (850, 1.900, 2.100 MHz), GSM/EDGE (850, 900, 1.800, 1.900 MHz Schermo: 3,5” - 480 per 320 punti Memoria: 8 o 16 GB Espandibilità: no Connettività: USB, Wi-Fi 802.11g, Bluetooth 2.0+EDR, ricevitore A-GPS Fotocamera: 1 da 2 megapixel Dimensioni: 115,5x62,1x12,3 mm, 133 gr Prezzo: 416 euro IVA esclusa (469 euro con IVA) 8 GB 474 euro IVA esclusa (569 euro con IVA) 16 GB



www.apple.it

A FAVORE

& Ottima risposta dello schermo & Gestione della posta & Ricevitore GPS e Wi-Fi integrati & Altamente personalizzabile CONTRO

' Niente MMS e videochiamate ' Memoria non espandibile ' Manca funzione “copia&incolla” VOTO

18 FEBBRAIO 2009 | N. 037

85/100


ABBONATI GRATIS! CLICCA QUI o vai sul sito www.ebizitalia.it Registrati e riceverai regolarmente la tua copia di

ITALIA

Tecnologie per la piccola e media impresa

IS! TI GRAT vai ABBOANA QUI o italia.it CLICC www.ebiz sul sito e riceverai ti Registra nte regolarmeia di la tua cop

ITALIA

e per Tecnologi

A caccia

io di risparm

OP/

Panda

Manage

LE

rity.com/italy/PM

RDICINA QUATTO

009

| 21/01/2

ta del

www.pandasecu

a alla

| NR

oo

netb

scel

SUCC UN GIUS TO

Guid

RTATILE

SONY

DA RECORD

, ULTRAPO

NR. 36 2009 | | 04/02/ INALE ORDIC QUATT

il mercato Energia, resa

dia imp

a e me

la piccol

di non ina più gestire ! Immag mairus dover GRATIS Antivi on un SUBITO Protecti PROVA dOffice

HANNO nte ICI ’ACQUIS impresa aÀ L già probabilme pro FARE 2007, Eppure e media ECONOM ITALIA ED del questi gli COME eclatante. Conforzato ann la piccola così 300.000. PC A . ECCO PC, nell’ottobre LI PICCOLI per presto le gie di Eee un successo ha ben producono superava I PORTATIDINARIO serie che che mondo STRAORdella primasi aspettava nel rivoluzione, aziende ed economico. Asus M IL vendutepiccola le principali Al lancio leggero di unità una Oggi il produttore creato modello l’appuntame numerofatto analoghe. un evento Caterpillar it). di Il prossimovolta , un ha di a scelte almeno ediziogamma la quintaDI MENOradiofonica rpillar.rai. tori offerte P, una640 grammi. passate chiedeLUMINO le loro tastieai VAIO (www.cate delle trasmissione e Solibelloascoltatori la serie inferiore3G, ampiaa 1.600si Cirri ai loro un enorme,di Radiodue pari è che il successo un peso Dopoconduttori con di connettività Vista esiste giacimento ha presentato rivole risoluzione o ni, i che nuovamente interessante Sony dotati LED operativo Bar) L’invito e diultraportatili luci il 13 sono 8” a ranno senza PC da il sistema ili particolarità e sottoutilizzat di dimostrare il risparmio. con XMB (XrossMedia I prodotti funzioni 15 Italia display Una di spegnere altre PAGINA gratuito pulita: punti. di lavorare eBiz ra e indispensab A TV 768 è quello non ore 18. energia l’interfaccia per e utilizzare sulla all’iniziativa. tutti elettrici di noi scegliere dalle to a può sfruttare a Internet arriveràitaliano ognuno spositivi 2009 quest’anno contribudi Windows. che oppure Flash Forza, accedere debutto2009 l’avvio febbraio anche per alle convinti modesto, suo aderisceinfatti sforzo del pianeta. fa il Security GN Netcom Lo attendere li La piattaforma to uniamoci Siamocon uno Oliva, e-Scan Europa.molti Internet ZA Luca d incompiuto febbraio ed a può, miglioramen MERCATI PandaAndrea il 13 d’Italia “spenti” ire al A SICUREZ stati e il Pantheon a PROVA Scala il dunque: piazze sono IN principalianno il Colosseo dellaVenezia, e Piazza scorso D omo monumenti:

meno!per ino disi rinnoverà ’ con dalla M’illum13 febbraio ntoideato di

Tecnolo

o ora è liber

SANI O BER DECRET ATTUALE DO IL NE QUAN UAZIO a una ANNI DA portato LA SIT vo, aveva SATI 10 TORE. ECCO energia Per questo motiBerNO PAS ato dell’ SET

SO IL italiana. come decreto ne IT nel merc LIZZÒ azio opolio onsabili o economia noto LIBERA o i resp ‘90 il mon da parte dell’ un decreto, dotto la liberalizz cosa di cost nato ben sann delle voci degli Anni intro enibile Ecco che nte è Come no ha ema unitaria, ha rse società. PAGINA 08 Alla Àne e non più sost nde, una o pesa com A rno italia Toner di dive delle azie ili ma molt situazion 1999 il gove una direttiva nascita stampa. visib o di rda la molto meno ato alla nel marz in attuazione ha port fornitore. che rigua iostro sono umo quella inch ato, che sani, che biare loro cons ra cce di etto mercprima di cam Àne il rittu e cartu del sudd o addi tare e alla ne valu ose sae deci cost bisogna e. Com re per può pesa di euro al mes pre attenme sem un enor to o il centinaia Italia è da è stata dovu riguardanienBiz ows 7 e che avrebbe pete, e di Wind aio, tematich patibilità amb ne lica, che 24 genn ione beta ta alle La vers . La beta pubb allo scorso l’occasio e la com 10 febiamo Àno umirisparmio prossimo più possuccesso online solo a M’ill non perd Àno al sarà tale (e darvi l’iniziativ vogliamo rimanere ra disponibile la data non to o già inizia ma per ricor o). Per ques plice, sarà ancopartire da quel ti che hanndel software men o sem umi d gli uten . A no di il cons ma nloa un mod i braio a, i e pimento icarl - il dow segnalarv per contener 20 per sibile scarnon terminato portare a com INA 02 , Àno al NA 02 A PAG à di A PAGI originale inchiostro - ma iato apibilit to stud o poss r NA 0 la raio. un font ont e di tone A PAGI e” avranno Àno al 12 febb utilizzare chiama EcoF NA 1 atal divid esso cento: A PAGI . Si re “buc e il “digi s proc ente esse riduc NA 1 Italia positam icolarità di in queA PAGI l’antiviru corpore sano vedete part in I Vodafone NA 7, c’è già dese ha la nale lo A PAGI MERCATZZA Windows orman, rete sana con Ubuntu etto À dalla olan uiIVA o L’eff NA to”. izzat osizione A PAGI e partita icato grat : . Real GetFIT-N SICURE pre a disp Co. può aver ENZE sto testo ò essere scar utilizzato Co ESPERI T tto sem

S 7 FINO WINDOW

BRAIO AL 10 FEB

SPECIALE - PAG. 3/4 | www.ebizitalia.it

In dotazioni non lo batte nessuno SPLENDIDO SCHERMO E GPS E WI-FI INTEGRATI: IL PALMARE DI HTC NON TEME RIVALI. MA L’INTERFACCIA È MIGLIORABILE HTC è la società con la maggiore tradizione nell’ambito dei palmari telefonici. Partita come produttore OEM per conto di grandi aziende e operatori telefonici, si è poi imposta anche con il proprio marchio, puntando decisamente sullo stile dei prodotti. Da un paio di anni, la società sta spingendo per rendere “touch” tutta la sua gamma, per la quale ha messo a punto una serie di display specifici e un’interfaccia dedicata. Anche se recentemente HTC è stata protagonista del lancio del primo smartphone con il sistema operativo Android, realizzato per T-Mobile, il suo focus principale è sui dispositivi con Windows Mobile. Quello che meglio si sposa con la filosofia tattile è il modello Touch HD, caratterizzato da un’elegante livrea nera e da uno schermo di dimensioni “imponenti”: ben 3,8 pollici e con una risoluzione di 480 per 800 punti. Nonostante questo, il palmare non è più grande dell’iPhone. Per trasformare un dispositivo Windows Mobile in un telefono completamente “touch”, HTC ha realizzato l’interfaccia TouchFLO 3D. In pratica, si tratta di un livello software che si sovrappone al sistema operativo e ne gestisce gli aspetti principali. Il programma sostituisce gli elementi presenti nella schermata principale di Windows Mobile e propone una barra scorrevole alla base dello schermo con una decina di schede che danno accesso ad altrettante fun-

DOVE COMPRARLO L’HTC Touch HD può essere acquistato indipendentemente dall’operatore oppure attraverso la rete TIM. In entrambi i casi il prezzo è di ben 499 euro IVA esclusa. Rivolgendosi all’operatore telefonico è possibile averlo con canoni di 33 euro (sempre IVA esclusa) al mese per 24 mesi, senza anticipo e con 100 ore di navigazione Internet mensili incluse. Z www.tim.it

zioni. La pagina principale riepiloga gli appuntamenti del giorno, fornisce data e ora e dà accesso al registro chiamate. Da qui si accede facilmente anche all’agenda. Tra le altre schede disponibili ci sono Contatti, in cui si possono mettere i numeri preferiti con tanto di foto identificativa, Messaggi, per la gestione di SMS e MMS, e Posta, per l’accesso alle caselle configurate. Qui la visualizzazione è ancora personalizzata, ma appena si entra in un messaggio si passa alla tradizionale interfaccia Windows Mobile. Il passaggio da TouchFLO 3D a Windows si nota immediatamente e non è indolore: il software Microsoft nasce per essere utilizzato con lo stilo (che per altro è fornito in dotazione) e quindi l’uso tattile non è sempre agevole.

Manca l’omogeneità Le altre schede previste da TouchFLO 3D sono Internet (con il browser Opera Mobile), Foto e video, Musica, Programmi (dove si possono mettere link diretti alle applicazioni più utilizzate), Meteo e Borsa. L’utilizzo del dispositivo è abbastanza intuitivo, ma si vede chiaramente utilizzandolo a fondo che non c’è omogeneità fra TouchFLO 3D e le altre applicazioni sviluppate per Windows Mobile. La tastiera virtuale è abbastanza utilizzabile, soprattutto con il dispositivo in posizione verticale, ma gli errori di digitazione sono sempre in agguato. A questo si aggiunge la scarsa possibilità di personalizzazione di TochFLO 3D e quindi alla fine noi ci siamo trovati meglio disabilitando il software di HTC e installando l’interfaccia Winterface di Vito Technology, simile a quella dell’iPhone. Dal punto di vista hardware la dotazione è più che completa, comprese una scheda microSD da 8 GB e una fotocamera da cinque megapixel con autofocus. Tra i prodotti esaminati si tratta di quello più completo e più versatile, data la possibilità di gestire al meglio tutta la vasta gamma di software per Windows Mobile. Peccato solo per l’assenza di un tasto hardware di conferma, che in molti casi sarebbe di aiuto. Elevato il prezzo al pubblico.

QUATTORDICINALE | PAG. 09

HTC Touch HD CARATTERISTICHE Sistema operativo: Windows Mobile 6.1 Professional Edition Processore: Qualcomm MSM 7201A, 528 MHz Radio: UMTS/HSDPA (900, 2.100 MHz), GSM/EDGE (850, 900, 1.800, 1.900 MHz Schermo: 3,8” - 480 per 800 punti Memoria: 512 MB ROM, 288 MB RAM Espandibilità: slot microSD Connettività: USB, Wi-Fi 802.11g, Bluetooth 2.0+EDR, ricevitore GPS Fotocamera: 1 da 5 megapixel con autofocus, 1 VGA per videochiamate Dimensioni: 115x62,8x12 mm, 147 gr Prezzo: 499 euro IVA esclusa (599 euro con IVA) con microSD da 8 GB



www.htc.com

A FAVORE

& Alta qualità dello schermo & Ricevitore GPS e Wi-Fi integrati & Design molto elegante CONTRO

' Interfaccia poco personalizzabile ' Manca tasto conferma ' Software non sempre adatto all’uso “touch”

VOTO

18 FEBBRAIO 2009 | N. 037

85/100


ABBONATI GRATIS! CLICCA QUI o vai sul sito www.ebizitalia.it Registrati e riceverai regolarmente la tua copia di

ITALIA

Tecnologie per la piccola e media impresa

IS! TI GRAT vai ABBOANA QUI o italia.it CLICC www.ebiz sul sito e riceverai ti Registra nte regolarmeia di la tua cop

ITALIA

e per Tecnologi

A caccia

io di risparm

OP/

Panda

Manage

rity.com/italy/PM

LE

RDICINA QUATTO

www.pandasecu

a alla Guid

SONY

009

| 21/01/2

ta del scel

, ULTRAPO

RTATILE

| NR

netb

oo

SUCC UN GIUS TO

DA RECORD

NR. 36 2009 | | 04/02/ INALE ORDIC QUATT

il mercato Energia, resa

dia imp

a e me

la piccol

di non ina più gestire ! Immag mairus dover GRATIS Antivi on un SUBITO Protecti PROVA dOffice

HANNO nte ICI ’ACQUIS impresa aÀ L già probabilme pro FARE 2007, Eppure e media ECONOM ITALIA ED del questi gli COME eclatante. Conforzato ann la piccola così 300.000. PC A . ECCO PC, nell’ottobre LI PICCOLI per presto le gie di Eee un successo ha ben producono superava I PORTATIDINARIO serie che che mondo STRAORdella primasi aspettava nel rivoluzione, aziende ed economico. Asus M IL vendutepiccola le principali Al lancio leggero di unità una Oggi il produttore creato modello l’appuntame numerofatto analoghe. un evento Caterpillar it). di Il prossimovolta , un ha di a scelte almeno ediziogamma la quintaDI MENOradiofonica rpillar.rai. tori offerte P, una640 grammi. passate chiedeLUMINO le loro tastieai VAIO (www.cate delle trasmissione e Solibelloascoltatori la serie inferiore3G, ampiaa 1.600si Cirri ai loro un enorme,di Radiodue pari è che il successo un peso Dopoconduttori con di connettività Vista esiste giacimento ha presentato rivole risoluzione o ni, i che nuovamente interessante Sony dotati LED operativo Bar) L’invito e diultraportatili luci il 13 sono 8” a ranno senza PC da il sistema ili particolarità e sottoutilizzat di dimostrare il risparmio. con XMB (XrossMedia I prodotti funzioni 15 Italia display Una di spegnere altre PAGINA gratuito pulita: punti. di lavorare eBiz ra e indispensab A TV 768 è quello non ore 18. energia l’interfaccia per e utilizzare sulla all’iniziativa. tutti elettrici di noi scegliere dalle to a può sfruttare a Internet arriveràitaliano ognuno spositivi 2009 quest’anno contribudi Windows. che oppure Flash Forza, accedere debutto2009 l’avvio febbraio anche per alle convinti modesto, suo aderisceinfatti sforzo del pianeta. fa il Security GN Netcom Lo attendere li La piattaforma to uniamoci Siamocon uno Oliva, e-Scan Europa.molti Internet ZA Luca d incompiuto febbraio ed a può, miglioramen MERCATI PandaAndrea il 13 d’Italia “spenti” ire al A SICUREZ stati e il Pantheon a PROVA Scala il dunque: piazze sono IN principalianno il Colosseo dellaVenezia, e Piazza scorso D omo monumenti:

meno!per ino disi rinnoverà ’ con dalla M’illum13 febbraio ntoideato di

Tecnolo

o ora è liber

SANI O BER DECRET ATTUALE DO IL NE QUAN UAZIO a una ANNI DA portato LA SIT vo, aveva SATI 10 TORE. ECCO energia Per questo motiBerNO PAS ato dell’ SET

SO IL italiana. come decreto ne IT nel merc LIZZÒ azio opolio onsabili o economia noto LIBERA o i resp ‘90 il mon da parte dell’ un decreto, dotto la liberalizz cosa di cost nato ben sann delle voci degli Anni intro enibile Ecco che nte è Come no ha ema unitaria, ha rse società. PAGINA 08 Alla Àne e non più sost nde, una o pesa com A rno italia Toner di dive delle azie ili ma molt situazion 1999 il gove una direttiva nascita stampa. visib o di rda la molto meno ato alla nel marz in attuazione ha port fornitore. che rigua iostro sono umo quella inch ato, che sani, che biare loro cons ra cce di etto mercprima di cam Àne il rittu e cartu del sudd o addi tare e alla ne valu ose sae deci cost bisogna e. Com re per può pesa di euro al mes pre attenme sem un enor to o il centinaia Italia è da è stata dovu riguardanienBiz ows 7 e che avrebbe pete, e di Wind aio, tematich patibilità amb ne lica, che 24 genn ione beta ta alle La vers . La beta pubb allo scorso l’occasio e la com 10 febiamo Àno umirisparmio prossimo più possuccesso online solo a M’ill non perd Àno al sarà tale (e darvi l’iniziativ vogliamo rimanere ra disponibile la data non to o già inizia ma per ricor o). Per ques plice, sarà ancopartire da quel ti che hanndel software men o sem umi d gli uten . A no di il cons ma nloa un mod i braio a, i e pimento icarl - il dow segnalarv per contener 20 per sibile scarnon terminato portare a com INA 02 , Àno al NA 02 A PAG à di A PAGI originale inchiostro - ma iato apibilit to stud o poss r NA 0 la raio. un font ont e di tone A PAGI e” avranno Àno al 12 febb utilizzare chiama EcoF NA 1 atal divid esso cento: A PAGI . Si re “buc e il “digi s proc ente esse riduc NA 1 Italia positam icolarità di in queA PAGI l’antiviru corpore sano vedete part in I Vodafone NA 7, c’è già dese ha la nale lo A PAGI MERCATZZA Windows orman, rete sana con Ubuntu etto À dalla olan uiIVA o L’eff NA to”. izzat osizione A PAGI e partita icato grat : . Real GetFIT-N SICURE pre a disp Co. può aver ENZE sto testo ò essere scar utilizzato Co ESPERI T tto sem

S 7 FINO WINDOW

BRAIO AL 10 FEB

SPECIALE - PAG. 4/4 | www.ebizitalia.it

RIM, il rivale che non ti aspetti BLACKBERRY HA DEBUTTATO CON LO SCHERMO TOUCH SOLO POCHI MESI FA. MA HA SCELTO LA STRADA DELL’INNOVAZIONE Il concorrente che nell’arena “touch” non ti aspetti si chiama BlackBerry Storm. Research In Motion (RIM), ovvero la società che lo ha realizzato, ha infatti debuttato con uno schermo sensibile al tocco solamente alla fine dello scorso anno. Lo ha fatto però introducendo un concetto decisamente innovativo, quello della tastiera virtuale “cliccabile”: quando si appoggia il dito sullo schermo, l’icona o la lettera scelta viene evidenziata, ma per confermare definitivamente la selezione bisogna premere sul display come se ci fosse un tasto fisico. Lo schermo, infatti, è montato su un bilanciere che gli consente un leggero movimento, dando una sensazione fisica altrimenti irrealizzabile. Tra l’altro, il fatto che l’elemento da selezionare venga evidenziato prima della conferma definitiva riduce drasticamente il tasso di errore, soprattutto durante la digitazione dei testi.

DOVE COMPRARLO Chi si lascia affascinare dal BlackBerry Storm non ha alternative: questo smartphone è proposto in esclusiva da Vodafone a 333 euro IVA esclusa. Nel prezzo è inclusa una SIM con cinque euro di traffico. A questa cifra bisogna aggiungere 2,5 euro a settimana IVA esclusa se si utilizzerà una ricaricabile o 8,3 euro al mese IVA esclusa nel caso di abbonamento per assicurarsi il servizio BlackBerry e il traffico dati generato con il terminale. Chi preferisce un canone mensile può averlo gratuitamente se sceglie un piano da 133 (!) euro IVA esclusa al mese o con un contributo di 124 euro IVA esclusa a fronte di un canone da 50 euro mensile. L’utenza business, escludendo il piano voce, può averlo a costo zero a fronte di un impegno di 19 euro mensili per 24 mesi. Z www.vodafone.it

Anche il BlackBerry Storm ha un display abbastanza grande (3,25 pollici) con capacità “multi-touch”, che però non vengono sfruttate come nell’iPhone: l’interazione con gli elementi sullo schermo è infatti molto limitata, basata solo su clic o su scorrimento. Sensibilità e fluidità sono però molto buone e quindi le gestibilità del dispositivo è ottima. A dare leggermente fastidio è solamente il sensore di movimento, che a volte impone la rotazione della visualizzazione su schermo in modo inopportuno. I tasti hardware sulla parte frontale sono limitati a quelli di inizio e fine chiamata, al tasto Menu e al tasto Indietro.

Sinonimo di e-mail BlackBerry è sinonimo di posta elettronica in mobilità, e infatti anche lo Storm mantiene le peculiarità tipiche di questi dispositivi: la ricezione di messaggi in modalità push per tutte le proprie caselle di posta. Questo implica l’adesione al servizio offerto da RIM e l’impossibilità di configurare manualmente gli account come accade sull’iPhone e sui dispositivi Windows Mobile. Chi usa BlackBerry, però, dichiara spesso di non poterne più fare a meno. Da mettere in conto, inoltre, una minore scelta in termini di applicazioni disponibili rispetto ad altre piattaforme. Alla fine, l’interfaccia tattile scelta da RIM si rivela forse la più funzionale tra quelle dei prodotti provati. Questo BlackBerry Storm non avrà il fascino di un iPhone, ma svolge egregiamente i suoi compiti, ha una dotazione discreta, dato che viene commercializzato con una scheda di memoria in formato microSD da otto gigabyte, e ha un prezzo decisamente aggressivo: 333 euro IVA esclusa. L’unica vera mancanza, per altro non da poco, soprattutto se si viaggia spesso all’estero, è quella del Wi-Fi, che per scelta del produttore non è stato previsto. Anche le videochiamate non sono tra le possibilità contemplate. In compenso il BlackBerry Storm dispone di una valida fotocamera con autofocus e flash a LED da 3,2 megapixel.

QUATTORDICINALE | PAG. 10

RIM BlackBerry Storm CARATTERISTICHE Sistema operativo: BlackBerry 4.7 Processore: Qualcomm a 624 MHz Radio: UMTS/HSDPA (800, 1.900, 2.100 MHz), GSM/EDGE (850, 900, 1.800, 1.900 MHz Schermo: 3,25” - 480 per 360 punti Memoria: 1 GB Espandibilità: slot microSD Connettività: USB, Bluetooth 2.0+EDR, ricevitore GPS Fotocamera: 1 da 3,2 megapixel Dimensioni: 112,5x62,2x13,95 mm, 155 gr Prezzo: 333 euro IVA esclusa (399 euro con IVA) con microSD da 8 GB



www.blackberry.com

A FAVORE

& Risposta tattile con “clic” fisico & Servizio push di posta affidabile & Ricevitore GPS integrato & Prezzo contenuto CONTRO

' Non dispone di Wi-Fi ' Non effettua videochiamate ' Limitata disponibilità di applicazioni aggiuntive

VOTO

18 FEBBRAIO 2009 | N. 037

85/100


ABBONATI GRATIS! CLICCA QUI o vai sul sito www.ebizitalia.it Registrati e riceverai regolarmente la tua copia di

ITALIA

Tecnologie per la piccola e media impresa

IS! TI GRAT vai ABBOANA QUI o italia.it CLICC www.ebiz sul sito e riceverai ti Registra nte regolarmeia di la tua cop

ITALIA

e per la

Tecnologi

OP/

Panda

Manage

LE

rity.com/italy/PM

RDICINA QUATTO

009

| 21/01/2

ta del

www.pandasecu

a alla

| NR

oo

netb

scel

SUCC UN GIUS TO

Guid

RTATILE

SONY

DA RECORD

, ULTRAPO

NR. 36 2009 | | 04/02/

o a impres ora è liber il mercato Energia, INALE ORDIC QUATT

piccola

di non ina più gestire ! Immag mairus dover GRATIS Antivi on un SUBITO Protecti PROVA dOffice

HANNO nte ICI ’ACQUIS impresa aÀ L già probabilme pro FARE 2007, Eppure e media ECONOM ITALIA ED del questi gli COME eclatante. Conforzato ann la piccola così 300.000. PC A . ECCO PC, nell’ottobre LI PICCOLI per presto le gie di Eee un successo ha ben producono superava I PORTATIDINARIO serie che che mondo STRAORdella primasi aspettava nel rivoluzione, aziende ed economico. Asus M IL vendutepiccola le principali Al lancio leggero di unità una Oggi il produttore creato modello l’appuntame numerofatto analoghe. un evento Caterpillar it). di Il prossimovolta , un ha di a scelte almeno ediziogamma la quintaDI MENOradiofonica rpillar.rai. tori offerte P, una640 grammi. passate chiedeLUMINO le loro tastieai VAIO (www.cate delle trasmissione e Solibelloascoltatori la serie inferiore3G, ampiaa 1.600si Cirri ai loro un enorme,di Radiodue pari è che il successo un peso Dopoconduttori con di connettività Vista esiste giacimento ha presentato rivole risoluzione o ni, i che nuovamente interessante Sony dotati LED operativo Bar) L’invito e diultraportatili luci il 13 sono 8” a ranno senza PC da il sistema ili particolarità e sottoutilizzat di dimostrare il risparmio. con XMB (XrossMedia I prodotti funzioni 15 Italia display Una di spegnere altre PAGINA gratuito pulita: punti. di lavorare eBiz ra e indispensab A TV 768 è quello non ore 18. energia l’interfaccia per e utilizzare sulla all’iniziativa. tutti elettrici di noi scegliere dalle to a può sfruttare a Internet arriveràitaliano ognuno spositivi 2009 quest’anno contribudi Windows. che oppure Flash Forza, accedere debutto2009 l’avvio febbraio anche per alle convinti modesto, suo aderisceinfatti sforzo del pianeta. fa il Security GN Netcom Lo attendere li La piattaforma to uniamoci Siamocon uno Oliva, e-Scan Europa.molti Internet ZA Luca d incompiuto febbraio ed a può, miglioramen MERCATI PandaAndrea il 13 d’Italia “spenti” ire al A SICUREZ stati e il Pantheon a PROVA Scala il dunque: piazze sono IN principalianno il Colosseo dellaVenezia, e Piazza scorso D omo monumenti:

meno!per ino disi rinnoverà ’ con dalla M’illum13 febbraio ntoideato di

Tecnolo

e media

io di risparm A caccia

SANI O BER DECRET ATTUALE DO IL NE QUAN UAZIO a una NI DA portato O LA SIT vo, I 10 AN aveva PASSAT SETTORE. ECC ato dell’energia Per questo motiBerna. eto SONO IL io nel merceconomia italianoto come decr azione LIZZÒ opol ERA alizz LIB ‘90 il mon da parte dell’ un decreto, o la liber cosa

IT onsabili o o i resp di cost nato ben sann delle voci degli Anni introdott enibile Ecco che nte è Come no ha ema unitaria, ha rse società. PAGINA 08 Alla Àne e non più sost nde, una o pesa com A rno italia Toner di dive delle azie ili ma molt situazion 1999 il gove una direttiva nascita stampa. visib o di rda la molto meno ato alla nel marz in attuazione ha port fornitore. che rigua iostro sono umo quella inch ato, che sani, che biare loro cons ra cce di etto mercprima di cam Àne il rittu e cartu del sudd o addi e alla ne valutare ose e sadeci cost bisogna e. Com re per può pesa di euro al mes pre attenenorme sem un il inaia da o è a cent rdan 7 è stata dovuto Biz Itali e che rigua ienWindows che avrebbe pete, e beta di gennaio, tematich patibilità amb ne lica, 24 ione so pubb ta alle asio febscor La vers . La beta l’occ e la com iamo Àno allo prossimo 10 posumirisparmio successo online solo a M’ill non perd Àno al sarà più tale (e darvi l’iniziativ vogliamo rimanere ra disponibile la data non to già inizia ma per ricor o). Per ques hanno are plice, sarà ancopartire da quel men o sem utenti che del softw il umi no di braio. A icarla, ma gli - il download i un mod e i cons pimento segnalarv per contener 20 per sibile scarnon terminato portare a com INA 02 , Àno al NA 02 di apA PAG A PAGI originale inchiostro to - ma la possibilità studiato r o NA 0 raio. un font ont e di tone A PAGI avranno Àno al 12 febb divide” utilizzare chiama EcoF NA 1 esso cento: “buca“digital A PAGI il . Si re e proc ente esse NA 1 Italia riduc l’antivirus positam icolarità di in queA PAGI ore sano vedete part in corp I Vodafone NA 7, c’è già dese ha la nale lo A PAGI MERCATZZA Windows orman, rete sana con Ubuntu etto À dalla olan uiIVA NA one to”. L’eff Realizzato partita A PAGI icato grat . SICURE NZE GetFIT-N a disposizi può avere sto testo ò essere scar tilizzato: sempre C Co SPERIE

BRAIO AL 10 FEB S 7 FINO WINDOW

ESPERIENZE - PAG. 1/2 | www.ebizitalia.it

Virtualizzazione su larga scala IL DISCOUNT ALIMENTARE PENNY MARKET HA SCELTO SCC PER TRASFORMARE LA SUA “SERVER FARM” AZIENDALE zare con un concetto così innovativo e riporre la propria fiducia in tecnologie orientate nella direzione opposta alla tradizionale logica produttiva (che si potrebbe sintetizzare con il concetto “più macchine, più lavoro”). Nel proporre le sue soluzioni, SCC si occupa anche di questo aspetto, come spiega il Responsabile Datacenter di Penny Market Italia, Alessandro Pessot: “Le difficoltà che abbiamo riscontrato nell’intraprendere il progetto di virtualizzazione consistevano inizialmente nel capire la tecnologia e nel considerare il costo di gestione dell’impianto di virtualizzazione. Un primo merito di SCC è stato quindi quello di spiegare l’opportunità che il loro servizio ci offriva, affiancandoci in maniera continuativa dei tecnici che, oltre a essere preparati nell’ambito della virtualizzazione, avevano un ampio bagaglio di conoscenze sugli altri prodotti”. La filosofia di SCC è infatti quella di proporre l’innovazione costituita dai sistemi di virtualizzazione affrontando direttamente, insieme alle Introdurre un progetto di virtualizzazione imprese coinvolte, il problema dell’alin un’azienda già avviata presenta so- locazione di budget destinato al rinnoprattutto difficoltà di carattere teorico: vamento dell’information technology per molti, infatti, non è facile familiariz- aziendale, e utilizzando un approccio di infrastructure optimisation. Nel caso specifico di Penny Market, la consulenza di SCC ha convinto subito l’impresa dei vantaggi del nuovo progetto, tanto che a circa tre anni di distanza dall’implementazione della nuova soluzione Alessandro Pessot può affermare: “Ormai la virtualizzazione per un’azienda media è di fondamentale importanza, in quanto consente di ridurre notevolmente tutta una serie di costi e di aumentare l’efficacia delle operazioni”. Secondo i dati forniti dall’azienda, infatti, i Penny Market è diffuso in tutta Europa: ci sono requisiti aziendali in termine punti vendita anche in Germania, Austria, Repubblica Ceca, Ungheria, Romania e Bulgaria di prestazioni ed efficacia Cambiare volto alle infrastrutture informatiche aziendali è facile quando si parla di piccole realtà e di bacini d’utenza ridotti, un po’ meno quando la metamorfosi ha per oggetto uno dei più affermati discount alimentari a livello internazionale, con 250 punti vendita e oltre 2.000 dipendenti in tutta Italia. Il caso Penny Market, tuttavia, oltre a mettere in luce ancora una volta i vantaggi della virtualizzazione ai fini di ottimizzare la gestione delle apparecchiature informatiche e ridurne i costi, testimonia come sia possibile intraprendere un’operazione di così vasta portata senza minimamente modificare le condizioni di lavoro degli impiegati e mantenendo completamente inalterata la possibilità di interazione con il sistema. A incaricarsi del progetto, implementato per la prima volta tre anni orsono, è stata SCC Italia, branca nostrana del gruppo tecnologico SCH, specializzato nell’ottimizzazione di infrastrutture IT distribuite.

Fiducia nel virtuale

Un marchio presente in molti Paesi europei

QUATTORDICINALE | PAG. 11

Un Penny di successo Appartenente al gruppo REWE, uno dei più importanti operatori della grande distribuzione a livello internazionale (più di 2.800 punti vendita in tutta Europa), Penny Market è stata fondata nel 1994 in compartecipazione con Esselunga - la partnership è terminata nel 1999 - ed è stata la prima grande catena di discount alimentare in Italia. Dal primo store aperto a Cremona, Penny Market è passata oggi, anche grazie all’acquisizione avvenuta nel 2000 di circa 50 negozi dalla società Plus Italia, a oltre 270 punti vendita distribuiti in 16 regioni. La società punta ora all’espansione su tutto il territorio nazionale. Z www.pennymarket.it delle infrastrutture sono ora pienamente soddisfatti: grazie al passaggio da dieci a due macchine e all’implementazione di sei server virtuali, Penny Market ha risparmiato oltre 60.000 euro per quanto riguarda i costi energetici, comprensivi dei consumi di energia elettrica e di raffreddamento della server farm (la spesa è ora il 50% di quella precedente all’intervento), e più di 80.000 euro per il nuovo hardware, evitando l’acquisto già pianificato di ben 38 server fisici.

18 FEBBRAIO 2009 | N. 037


ABBONATI GRATIS! CLICCA QUI o vai sul sito www.ebizitalia.it Registrati e riceverai regolarmente la tua copia di

ITALIA

Tecnologie per la piccola e media impresa

IS! TI GRAT vai ABBOANA QUI o italia.it CLICC www.ebiz sul sito e riceverai ti Registra nte regolarmeia di la tua cop

ITALIA

e per Tecnologi

A caccia

io di risparm

OP/

Panda

Manage

LE

rity.com/italy/PM

RDICINA QUATTO

009

| 21/01/2

ta del

www.pandasecu

a alla Guid

| NR

oo

netb

scel

RTATILE

SONY

SUCC UN GIUS TO

DA RECORD

, ULTRAPO

NR. 36 2009 | | 04/02/ INALE ORDIC QUATT

il mercato Energia, resa

dia imp

a e me

la piccol

di non ina più gestire ! Immag mairus dover GRATIS Antivi on un SUBITO Protecti PROVA dOffice

HANNO nte ICI ’ACQUIS impresa aÀ L già probabilme pro FARE 2007, Eppure e media ECONOM ITALIA ED del questi gli COME eclatante. Conforzato ann la piccola così 300.000. PC A . ECCO PC, nell’ottobre LI PICCOLI per presto le gie di Eee un successo ha ben producono superava I PORTATIDINARIO serie che che mondo STRAORdella primasi aspettava nel rivoluzione, aziende ed economico. Asus M IL vendutepiccola le principali Al lancio leggero di unità una Oggi il produttore creato modello l’appuntame numerofatto analoghe. un evento Caterpillar it). di Il prossimovolta , un ha di a scelte almeno ediziogamma la quintaDI MENOradiofonica rpillar.rai. tori offerte P, una640 grammi. passate chiedeLUMINO le loro tastieai VAIO (www.cate delle trasmissione e Solibelloascoltatori la serie inferiore3G, ampiaa 1.600si Cirri ai loro un enorme,di Radiodue pari è che il successo un peso Dopoconduttori con di connettività Vista esiste giacimento ha presentato rivole risoluzione o ni, i che nuovamente interessante Sony dotati LED operativo Bar) L’invito e diultraportatili luci il 13 sono 8” a ranno senza PC da il sistema ili particolarità e sottoutilizzat di dimostrare il risparmio. con XMB (XrossMedia I prodotti funzioni 15 Italia display Una di spegnere altre PAGINA gratuito pulita: punti. di lavorare eBiz ra e indispensab A TV 768 è quello non ore 18. energia l’interfaccia per e utilizzare sulla all’iniziativa. tutti elettrici di noi scegliere dalle to a può sfruttare a Internet arriveràitaliano ognuno spositivi 2009 quest’anno contribudi Windows. che oppure Flash Forza, accedere debutto2009 l’avvio febbraio anche per alle convinti modesto, suo aderisceinfatti sforzo del pianeta. fa il Security GN Netcom Lo attendere li La piattaforma to uniamoci Siamocon uno Oliva, e-Scan Europa.molti Internet ZA Luca d incompiuto febbraio ed a può, miglioramen MERCATI PandaAndrea il 13 d’Italia “spenti” ire al A SICUREZ stati e il Pantheon a PROVA Scala il dunque: piazze sono IN principalianno il Colosseo dellaVenezia, e Piazza scorso D omo monumenti:

meno!per ino disi rinnoverà ’ con dalla M’illum13 febbraio ntoideato di

Tecnolo

o ora è liber

SANI O BER DECRET ATTUALE DO IL NE QUAN UAZIO a una ANNI DA portato LA SIT vo, aveva SATI 10 TORE. ECCO energia Per questo motiBerNO PAS ato dell’ SET

SO IL italiana. come decreto ne IT nel merc LIZZÒ azio opolio onsabili o economia noto LIBERA o i resp ‘90 il mon da parte dell’ un decreto, dotto la liberalizz cosa di cost nato ben sann delle voci degli Anni intro enibile Ecco che nte è Come no ha ema unitaria, ha rse società. PAGINA 08 Alla Àne e non più sost nde, una o pesa com A rno italia Toner di dive delle azie ili ma molt situazion 1999 il gove una direttiva nascita stampa. visib o di rda la molto meno ato alla nel marz in attuazione ha port fornitore. che rigua iostro sono umo quella inch ato, che sani, che biare loro cons ra cce di etto mercprima di cam Àne il rittu e cartu del sudd o addi tare e alla ne valu ose sae deci cost bisogna e. Com re per può pesa di euro al mes pre attenme sem un enor to o il centinaia Italia è da è stata dovu riguardanienBiz ows 7 e che avrebbe pete, e di Wind aio, tematich patibilità amb ne lica, che 24 genn ione beta ta alle La vers . La beta pubb allo scorso l’occasio e la com 10 febiamo Àno umirisparmio prossimo più possuccesso online solo a M’ill non perd Àno al sarà tale (e darvi l’iniziativ vogliamo rimanere ra disponibile la data non to o già inizia ma per ricor o). Per ques plice, sarà ancopartire da quel ti che hanndel software men o sem umi d gli uten . A no di il cons ma nloa un mod i braio a, i e pimento icarl - il dow segnalarv per contener 20 per sibile scarnon terminato portare a com INA 02 , Àno al NA 02 A PAG à di A PAGI originale inchiostro - ma iato apibilit to stud o poss r NA 0 la raio. un font ont e di tone A PAGI e” avranno Àno al 12 febb utilizzare chiama EcoF NA 1 atal divid esso cento: A PAGI . Si re “buc e il “digi s proc ente esse riduc NA 1 Italia positam icolarità di in queA PAGI l’antiviru corpore sano vedete part in I Vodafone NA 7, c’è già dese ha la nale lo A PAGI MERCATZZA Windows orman, rete sana con Ubuntu etto À dalla olan uiIVA o L’eff NA to”. izzat osizione A PAGI e partita icato grat : . Real GetFIT-N SICURE pre a disp Co. può aver ENZE sto testo ò essere scar utilizzato Co ESPERI T tto sem

S 7 FINO WINDOW

BRAIO AL 10 FEB

ESPERIENZE - PAG. 2/2 | www.ebizitalia.it

Gli investimenti sono su misura SCC PROPONE AD OGNI CLIENTE UN REPORT PERSONALIZZATO PER VALUTARE L’IMPATTO DELLE NUOVE SOLUZIONI TECNOLOGICHE La parola magica, “virtualizzazione”, è sempre la stessa, ma non per tutti ha il medesimo significato. Se è vero che ridurre gli spazi occupati dalle infrastrutture e i relativi consumi energetici è un obiettivo condiviso, bisogna però anche aggiungere che non tutte le aziende possono permettersi investimenti della stessa entità e ciò che è necessario per alcuni può rivelarsi superfluo, oltre che meno abbordabile, per altri. Per questi motivi SCC ha fatto della personalizzazione un suo cavallo di battaglia: ogni azienda su cui si pianifica un intervento viene seguita passo passo e analizzata per individuare i punti focali su cui lavorare.

servizio offerto da SCC, ma è senz’altro una parte integrante e fondamentale del processo che porta alla semplificazione del parco informatico dell’azienda, al fine di agevolarne la gestione e snellirne i costi. Potenzialmente, la virtualizzazione potrebbe riguardare tutti gli apparati tecnologici dell’azienda: dai server allo storage, dalle memorie e dalle reti ai singoli desktop.

Attento monitoraggio

In questo campo molto dipende però dalle esigenze reali della singola azienda coinvolta; perciò, prima di intervenire, SCC monitora le attività aziendali, definendo il più corretto funzionamento dell’infrastruttura da consolidare. Al “Per SCC, virtualizzare,” spiega Pietro termine dell’analisi viene generato un Moles, Business & Solutions Manager- report preciso, che prende in consideEnterprise di SCC Italia, “equivale a razione l’impatto che la virtualizzazione ottenere una pianificazione evolutiva può avere sulle infrastrutture del cliente, dell’infrastruttura IT che aiuti le aziende a e pianifica il ritorno economico dell’inottimizzare le proprie risorse e il proprio vestimento, che potrà ripagare in pobusiness”. Rendere virtuale l’infrastruttu- chi mesi il costo dell’intervento. “Se si ra tecnologica delle imprese non è l’unico sommano i vantaggi di gestione, come i consumi energetici ridotti e la necessità di climatizzare meno spazi, a quelli derivanti proprio dai risparmi della manutenzione, e dalla possibilità di gestire centralmente un’intera infrastruttura che si trova in un ambito virtualizzato,” chiarisce Pietro Moles, “il ritorno di investimento è molto rapido”. Questo tipo di intervento non deve però essere considerato soltanto come uno strumento finalizzato al risparmio e all’ottimizzazione delle strutture esistenti, ma anche, in prospettiva, come un investimento per il futuro: “Se pensiamo che le aziende non devono soltanto comprimere i loro costi, ma anche cercare di SCC Italia è presente sul territorio nazionale espandere il loro business,” dal 1988 e impiega circa 400 dipendenti. conclude il Business & SoIn Europa vanta 90 sedi nelle principali città

La missione è semplificare

Una storia che è iniziata nel 1988

QUATTORDICINALE | PAG. 12

Leader in Europa SCC è una società del gruppo SCH, il più grande gruppo tecnologico privato europeo specializzato nella fornitura di soluzioni e servizi integrati per le infrastrutture IT. SCC è il player di riferimento per Belgio, Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Spagna e Regno Unito e, grazie a un network di oltre 60 paesi in tutto il mondo, garantisce un unico punto di contatto per la fornitura di servizi IT a livello globale. Dispone di 90 uffici nelle più importanti città europee, oltre 7.500 dipendenti e un fatturato annuo di circa tre miliardi di euro. Tra i suoi principali clienti ci sono Air France, British Airways, Carrefour, Deloitte, CSC, Luxottica, Orange, Tod’s e il Ministero della Difesa tedesco. Z www.scc.com lutions Manager di SCC, “la virtualizzazione è il sistema migliore per avere un’infrastruttura flessibile e armonizzata con l’andamento del business stesso”. Una strategia che ha pagato anche nel caso di Penny Market, generando in oltre tre anni di collaborazione risultati rilevanti sul piano economico e un miglioramento delle performance, senza andare incontro a nessun problema di adattamento alle nuove tecnologie. “La competenza dimostrata da SCC,” dice Alessandro Pessot, Responsabile Datacenter di Penny Market Italia (nella foto in alto), “insieme al rapporto di reciproca fiducia che si è instaurato, garantisce continuamente trasparenza e sicurezza: qualità impagabili per i fruitori di un servizio così importante per la nostra azienda.”

18 FEBBRAIO 2009 | N. 037


ABBONATI GRATIS! CLICCA QUI o vai sul sito www.ebizitalia.it Registrati e riceverai regolarmente la tua copia di

ITALIA

Tecnologie per la piccola e media impresa

IS! TI GRAT vai ABBOANA QUI o italia.it CLICC www.ebiz sul sito e riceverai ti Registra nte regolarmeia di la tua cop

ITALIA

e per Tecnologi

A caccia

io di risparm

OP/

Panda

Manage

LE

rity.com/italy/PM

RDICINA QUATTO

www.pandasecu

a alla Guid

scel

009

| 21/01/2

ta del

RTATILE

SONY

| NR

netb

oo

SUCC UN GIUS TO

DA RECORD

, ULTRAPO

NR. 36 2009 | | 04/02/ INALE ORDIC QUATT

il mercato Energia, resa

dia imp

a e me

la piccol

di non ina più gestire ! Immag mairus dover GRATIS Antivi on un SUBITO Protecti PROVA dOffice

HANNO nte ICI ’ACQUIS impresa aÀ L già probabilme pro FARE 2007, Eppure e media ECONOM ITALIA ED del questi gli COME eclatante. Conforzato ann la piccola così 300.000. PC A . ECCO PC, nell’ottobre LI PICCOLI per presto le gie di Eee un successo ha ben producono superava I PORTATIDINARIO serie che che mondo STRAORdella primasi aspettava nel rivoluzione, aziende ed economico. Asus M IL vendutepiccola le principali Al lancio leggero di unità una Oggi il produttore creato modello l’appuntame numerofatto analoghe. un evento Caterpillar it). di Il prossimovolta , un ha di a scelte almeno ediziogamma la quintaDI MENOradiofonica rpillar.rai. tori offerte P, una640 grammi. passate chiedeLUMINO le loro tastieai VAIO (www.cate delle trasmissione e Solibelloascoltatori la serie inferiore3G, ampiaa 1.600si Cirri ai loro un enorme,di Radiodue pari è che il successo un peso Dopoconduttori con di connettività Vista esiste giacimento ha presentato rivole risoluzione o ni, i che nuovamente interessante Sony dotati LED operativo Bar) L’invito e diultraportatili luci il 13 sono 8” a ranno senza PC da il sistema ili particolarità e sottoutilizzat di dimostrare il risparmio. con XMB (XrossMedia I prodotti funzioni 15 Italia display Una di spegnere altre PAGINA gratuito pulita: punti. di lavorare eBiz ra e indispensab A TV 768 è quello non ore 18. energia l’interfaccia per e utilizzare sulla all’iniziativa. tutti elettrici di noi scegliere dalle to a può sfruttare a Internet arriveràitaliano ognuno spositivi 2009 quest’anno contribudi Windows. che oppure Flash Forza, accedere debutto2009 l’avvio febbraio anche per alle convinti modesto, suo aderisceinfatti sforzo del pianeta. fa il Security GN Netcom Lo attendere li La piattaforma to uniamoci Siamocon uno Oliva, e-Scan Europa.molti Internet ZA Luca d incompiuto febbraio ed a può, miglioramen MERCATI PandaAndrea il 13 d’Italia “spenti” ire al A SICUREZ stati e il Pantheon a PROVA Scala il dunque: piazze sono IN principalianno il Colosseo dellaVenezia, e Piazza scorso D omo monumenti:

meno!per ino disi rinnoverà ’ con dalla M’illum13 febbraio ntoideato di

Tecnolo

o ora è liber

SANI O BER DECRET ATTUALE DO IL NE QUAN UAZIO a una ANNI DA portato LA SIT vo, aveva SATI 10 TORE. ECCO energia Per questo motiBerNO PAS ato dell’ SET

SO IL italiana. come decreto ne IT nel merc LIZZÒ azio opolio onsabili o economia noto LIBERA o i resp ‘90 il mon da parte dell’ un decreto, dotto la liberalizz cosa di cost nato ben sann delle voci degli Anni intro enibile Ecco che nte è Come no ha ema unitaria, ha rse società. PAGINA 08 Alla Àne e non più sost nde, una o pesa com A rno italia Toner di dive delle azie ili ma molt situazion 1999 il gove una direttiva nascita stampa. visib o di rda la molto meno ato alla nel marz in attuazione ha port fornitore. che rigua iostro sono umo quella inch ato, che sani, che biare loro cons ra cce di etto mercprima di cam Àne il rittu e cartu del sudd o addi tare e alla ne valu ose sae deci cost bisogna e. Com re per può pesa di euro al mes pre attenme sem un enor to o il centinaia Italia è da è stata dovu riguardanienBiz ows 7 e che avrebbe pete, e di Wind aio, tematich patibilità amb ne lica, che 24 genn ione beta ta alle La vers . La beta pubb allo scorso l’occasio e la com 10 febiamo Àno umirisparmio prossimo più possuccesso online solo a M’ill non perd Àno al sarà tale (e darvi l’iniziativ vogliamo rimanere ra disponibile la data non to o già inizia ma per ricor o). Per ques plice, sarà ancopartire da quel ti che hanndel software men o sem umi d gli uten . A no di il cons ma nloa un mod i braio a, i e pimento icarl - il dow segnalarv per contener 20 per sibile scarnon terminato portare a com INA 02 , Àno al NA 02 A PAG à di A PAGI originale inchiostro - ma iato apibilit to stud o poss r NA 0 la raio. un font ont e di tone A PAGI e” avranno Àno al 12 febb utilizzare chiama EcoF NA 1 atal divid esso cento: A PAGI . Si re “buc e il “digi s proc ente esse riduc NA 1 Italia positam icolarità di in queA PAGI l’antiviru corpore sano vedete part in I Vodafone NA 7, c’è già dese ha la nale lo A PAGI MERCATZZA Windows orman, rete sana con Ubuntu etto À dalla olan uiIVA o L’eff NA to”. izzat osizione A PAGI e partita icato grat : . Real GetFIT-N SICURE pre a disp Co. può aver ENZE sto testo ò essere scar utilizzato Co ESPERI T tto sem

S 7 FINO WINDOW

BRAIO AL 10 FEB

L’INTERVISTA | www.ebizitalia.it

Ora Smau è più vicino alle imprese UN’EDIZIONE MILANESE E QUATTRO LOCALI PER PARLARE DA “VICINO” DI INNOVAZIONE AD AZIENDE E OPERATORI e gli operatori a migliorare e sviluppare il loro business. È una strada che ci sta dando molte soddisfazioni e che continueremo, integrando ovviamente nuove funzioni aziendali e ampliando anche la parte espositiva, sia per gli appuntamenti locali sia per quello storico di Milano. Quest’ultima è una tappa molto impegnativa, dove porteremo ricerche “ad hoc” nell’ambito delle risorse umane, della finanza e della logistica per spiegare ai manager, in particolare, come utilizzare le tecnologie informatiche. Un evento, a differenza di Smau Business, più focalizzato su soggetti che hanno già una motivazione forte alla gestione delle tecnologie e verso l’innovazione. Per quanto riguarda la scorsa edizione, direi che siamo molto soddisfatti dei risultati: i partecipanti sono stati oltre 46 mila, il 60 per cento dei quali sono soggetti nuovi, che non hanno preso parte alle edizioni degli ultimi tre anni. Più di ventimila, inoltre, appartengono al canale, che abbiamo intenzione di seguire con molta attenzione perché crediamo che l’aumento della spesa nell’IT dipenderà molto anche da un cambiamento culturale in questo settore. Com’è nato Smau Business e come si sta evolvendo? Le imprese si trovano oggi ad affrontare una profonda trasformazione economicocompetitiva. In questo contesto, le tecnologie dell’informazione e della comunicazione possono essere una leva strategica capace di fare la differenza per il business, non solo per le grandi realtà, ma anche per quelle di piccole e medie dimensioni, che costituiscono il cuore pulsante dell’economia del nostro Paese. Ecco perché abbiamo scelto di creare eventi locali che portino le tecnologie dell’ICT direttamente “a casa” dell’imprenditore. La decisione di organizzare, come primo e unico appuntamento al sud Italia, la tappa a Bari e in particolare in Puglia, è nata anche in base a una ricerca condotta su un campione di 400 imprese pugliesi dalla Oltre alla classica edizione milanese, Smau propone quattro appuntamenti locali. School of Management del Politecnico di Milano, e secondo la quale Il prossimo sarà a Brescia il 25 e 26 marzo Si è chiuso da poco Smau Business Bari, il primo dei quattro appuntamenti locali previsti per il 2009, che ha contato oltre duemila visitatori. Abbiamo affrontato l’argomento con Pierantonio Macola, amministratore delegato di Smau, che ha parlato di strategie e ha spiegato come sono organizzati l’evento milanese, atteso per il prossimo ottobre (dal 21 al 24), e Smau Business. Il marchio Smau era molto conosciuto, ma doveva essere rivista l’organizzazione della manifestazione. La nostra scelta è stata quella di puntare sulla domanda, in pratica quello di cui ha bisogno il visitatore: imprenditori, decisori aziendali, professionisti e operatori del settore ICT. Puntiamo quindi sui contenuti che si concretizzano in seminari e workshop sulle tematiche più rilevanti in ambito di innovazione nel business. Questi sono curati sia da docenti universitari, analisti di mercato e istituti di ricerca, sia da “protagonisti” dell’ICT che presentano testimonianze concrete di imprese clienti. Ogni partecipante, inoltre, ha la possibilità di costruirsi online un percorso personalizzato, con le informazioni dettagliate dei vari appuntamenti e workshop, perché non si tratta di un’esposizione legata ai prodotti, o perlomeno non solo, ma anche e soprattutto ai contatti che possono aiutare le aziende

Un’opportunità per il Business

QUATTORDICINALE | PAG. 13

L’intervista completa è sul sito CLICCA QUI

Pierantonio Macola Prima di prendere le redini di Smau, nel gennaio 2008, Pierantonio Macola è stato amministratore delegato di TL.TI Expo, società di Fieramilano deputata all’organizzazione di eventi nell’ambito dei trasporti, della logistica e delle tecnologie informatiche, occupandosi della gestione di Transpotec Logitec, salone internazionale biennale con sede a Milano. È anche il fondatore di Webbit, lo storico evento padovano dedicato all’ICT, precursore dell’attuale evoluzione di Smau, quale appuntamento basato sulla condivisione della conoscenza, confluito poi in E-Academy. l’imprenditore spende in nuove tecnologie mediamente 460 euro l’anno, con una leggera preferenza per le soluzioni hardware. A sottovalutare ancora le potenzialità delle nuove tecnologie sono soprattutto le aziende di piccole dimensioni, che si dimostrano “immature” nel 52 per cento dei casi. L’appuntamento con Smau Business Bari ha quindi rappresentato per gli imprenditori locali un’occasione di aggiornamento professionale e di business. Si è concluso da poche settimane, erano presenti ottanta aziende e i visitatori sono stati oltre duemila, rappresentati per il 60 per cento da imprenditori e decisori aziendali di imprese del Mezzogiorno e per il 40% da professionisti e operatori del canale ICT. Anche la scelta delle altre tre località (Brescia, Padova e Parma), numero che contiamo di estendere dal prossimo anno, è partita sia dall’osservatorio del Politecnico di Milano sia dalle indicazioni dei nostri partner. Z www.smau.it

18 FEBBRAIO 2009 | N. 037


ABBONATI GRATIS! CLICCA QUI o vai sul sito www.ebizitalia.it Registrati e riceverai regolarmente la tua copia di

ITALIA

Tecnologie per la piccola e media impresa

IS! TI GRAT vai ABBOANA QUI o italia.it CLICC www.ebiz sul sito e riceverai ti Registra nte regolarmeia di la tua cop

ITALIA

e per Tecnologi

A caccia

io di risparm

OP/

Panda

Manage

LE

rity.com/italy/PM

RDICINA QUATTO

www.pandasecu

a alla Guid

scel

009

| 21/01/2

ta del

RTATILE

SONY

| NR

netb

oo

SUCC UN GIUS TO

DA RECORD

, ULTRAPO

NR. 36 2009 | | 04/02/ INALE ORDIC QUATT

il mercato Energia, resa

dia imp

a e me

la piccol

di non ina più gestire ! Immag mairus dover GRATIS Antivi on un SUBITO Protecti PROVA dOffice

HANNO nte ICI ’ACQUIS impresa aÀ L già probabilme pro FARE 2007, Eppure e media ECONOM ITALIA ED del questi gli COME eclatante. Conforzato ann la piccola così 300.000. PC A . ECCO PC, nell’ottobre LI PICCOLI per presto le gie di Eee un successo ha ben producono superava I PORTATIDINARIO serie che che mondo STRAORdella primasi aspettava nel rivoluzione, aziende ed economico. Asus M IL vendutepiccola le principali Al lancio leggero di unità una Oggi il produttore creato modello l’appuntame numerofatto analoghe. un evento Caterpillar it). di Il prossimovolta , un ha di a scelte almeno ediziogamma la quintaDI MENOradiofonica rpillar.rai. tori offerte P, una640 grammi. passate chiedeLUMINO le loro tastieai VAIO (www.cate delle trasmissione e Solibelloascoltatori la serie inferiore3G, ampiaa 1.600si Cirri ai loro un enorme,di Radiodue pari è che il successo un peso Dopoconduttori con di connettività Vista esiste giacimento ha presentato rivole risoluzione o ni, i che nuovamente interessante Sony dotati LED operativo Bar) L’invito e diultraportatili luci il 13 sono 8” a ranno senza PC da il sistema ili particolarità e sottoutilizzat di dimostrare il risparmio. con XMB (XrossMedia I prodotti funzioni 15 Italia display Una di spegnere altre PAGINA gratuito pulita: punti. di lavorare eBiz ra e indispensab A TV 768 è quello non ore 18. energia l’interfaccia per e utilizzare sulla all’iniziativa. tutti elettrici di noi scegliere dalle to a può sfruttare a Internet arriveràitaliano ognuno spositivi 2009 quest’anno contribudi Windows. che oppure Flash Forza, accedere debutto2009 l’avvio febbraio anche per alle convinti modesto, suo aderisceinfatti sforzo del pianeta. fa il Security GN Netcom Lo attendere li La piattaforma to uniamoci Siamocon uno Oliva, e-Scan Europa.molti Internet ZA Luca d incompiuto febbraio ed a può, miglioramen MERCATI PandaAndrea il 13 d’Italia “spenti” ire al A SICUREZ stati e il Pantheon a PROVA Scala il dunque: piazze sono IN principalianno il Colosseo dellaVenezia, e Piazza scorso D omo monumenti:

meno!per ino disi rinnoverà ’ con dalla M’illum13 febbraio ntoideato di

Tecnolo

o ora è liber

SANI O BER DECRET ATTUALE DO IL NE QUAN UAZIO a una ANNI DA portato LA SIT vo, aveva SATI 10 TORE. ECCO energia Per questo motiBerNO PAS ato dell’ SET

SO IL italiana. come decreto ne IT nel merc LIZZÒ azio opolio onsabili o economia noto LIBERA o i resp ‘90 il mon da parte dell’ un decreto, dotto la liberalizz cosa di cost nato ben sann delle voci degli Anni intro enibile Ecco che nte è Come no ha ema unitaria, ha rse società. PAGINA 08 Alla Àne e non più sost nde, una o pesa com A rno italia Toner di dive delle azie ili ma molt situazion 1999 il gove una direttiva nascita stampa. visib o di rda la molto meno ato alla nel marz in attuazione ha port fornitore. che rigua iostro sono umo quella inch ato, che sani, che biare loro cons ra cce di etto mercprima di cam Àne il rittu e cartu del sudd o addi tare e alla ne valu ose sae deci cost bisogna e. Com re per può pesa di euro al mes pre attenme sem un enor to o il centinaia Italia è da è stata dovu riguardanienBiz ows 7 e che avrebbe pete, e di Wind aio, tematich patibilità amb ne lica, che 24 genn ione beta ta alle La vers . La beta pubb allo scorso l’occasio e la com 10 febiamo Àno umirisparmio prossimo più possuccesso online solo a M’ill non perd Àno al sarà tale (e darvi l’iniziativ vogliamo rimanere ra disponibile la data non to o già inizia ma per ricor o). Per ques plice, sarà ancopartire da quel ti che hanndel software men o sem umi d gli uten . A no di il cons ma nloa un mod i braio a, i e pimento icarl - il dow segnalarv per contener 20 per sibile scarnon terminato portare a com INA 02 , Àno al NA 02 A PAG à di A PAGI originale inchiostro - ma iato apibilit to stud o poss r NA 0 la raio. un font ont e di tone A PAGI e” avranno Àno al 12 febb utilizzare chiama EcoF NA 1 atal divid esso cento: A PAGI . Si re “buc e il “digi s proc ente esse riduc NA 1 Italia positam icolarità di in queA PAGI l’antiviru corpore sano vedete part in I Vodafone NA 7, c’è già dese ha la nale lo A PAGI MERCATZZA Windows orman, rete sana con Ubuntu etto À dalla olan uiIVA o L’eff NA to”. izzat osizione A PAGI e partita icato grat : . Real GetFIT-N SICURE pre a disp Co. può aver ENZE sto testo ò essere scar utilizzato Co ESPERI T tto sem

S 7 FINO WINDOW

BRAIO AL 10 FEB

IN VIAGGIO - PRODOTTI | www.ebizitalia.it

Un quad-core per il nuovo Aspire L’ULTIMO NATO DI ACER OFFRE PRESTAZIONI CHE SONO AL TOP E DOTAZIONI RICCHE. COMPRESO IL MASTERIZZATORE BLU-RAY È basato su un processore quad-core l’ultimo portatile lanciato da Acer, l’Aspire 8930G. Si tratta una macchina che dal punto di vista estetico riprende i concetti del design definito Gemstone blue e che in termini tecnici mette per la prima volta in campo la CPU Intel Core2 Quad Mobile Processor. L’Aspire 8930G ha uno schermo CineCrystal da 18,4 pollici con risoluzione Full HD da 1.920 per 1.080 punti in formato 16:9. Il tutto pilotato da schede grafiche Nvidia GeForce di ultima generazione (il modello varia a seconda della configurazione). I quattro gigabyte di RAM sono affiancati da una dotazione di dischi fissi che può arrivare fino a un terabyte di capienza (2x500 GB). Tutti i modelli possono leggere dischi in formato Blu-ray, mentre nelle configurazioni top è previsto anche il masterizzatore Blu-ray. Non mancano webcam, Wi-Fi e  sintonizzatore TV. Inoltre, i nuovi notebook Aspire integrano il Dolby Home-Theater di seconda generazione. Z www.acer.it

Sybase iAnywhere anche per iPhone BREVISSIME LA NUOVA VERSIONE GESTISCE I MESSAGGI, I CONTATTI E IL CALENDARIO ANCHE SULLO SMARTPHONE DI APPLE Grazie a una nuova versione, Sybase iAnywhere Mobile Office supporta ora anche l’Apple iPhone. L’ultima versione abbina funzioni di e-mail, gestione calendario e contatti di livello aziendale con un approccio esclusivo per migliorare sicurezza e facilità d’uso. Questa versione offre inoltre diverse funzioni amministrative e di sicurezza che consentono alle aziende di ridurre il TCO per l’implementazione di funzionalità e-mail wireless e processi aziendali su una varietà di dispositivi mobili. Con questa release, iAnywhere Mobile Office offre agli utenti di iPhone il supporto per e-mail (inclusi gli allegati) gestione del calendario, contatti, elenco attività e directory aziendale. Offre inoltre la protezione con password configurabile delle applicazioni e fornisce una funzione di crittografia on-device per tutti i dati aziendali contenuti nell’applicazione iAnywhere Mobile Office installata sull’iPhone. Z www.sybase.it 

Tanti nuovi notebook in casa Toshiba DEBUTTANO IL TECRA R10, IL PORTÉGÉ A600 E IL SATELLITE A350, CONFIGURAZIONI RINNOVATE PER IL RESTO DELLA GAMMA Toshiba ha annunciato una vasta serie di novità nel settore dei portatili, con l’introduzione di alcuni nuovi modelli e il rinnovamento di molti di quelli esistenti. Tra le novità assolute si segnalano il debutto del modello Tecra R10, destinato al mercato business, del Portégé A600, un ultraportatile un po’ meno estremo del già noto R500, e del Satellite A350, che segna l’ingresso della casa giapponese nel segmento dei notebook con schermo da 16 pollici. Il Tecra R10 è un 14,1 pollici, pesa meno di due chili e integra lettore di impronte digitali e modulo di comunicazione 3G. Il Portégé A600 pesa invece poco meno di un chilo e mezzo e ha uno schermo da 12,1 pollici. Tra le altre novità annunciate da Toshiba, la gamma Satellite è stata completamente rivisitata con nuove configurazioni, mentre ci sono novità anche sul fronte del tablet PC Portégé M740, dell’ultraporta tile Portégé R500 e dei Qosmio. Z www.pc.toshiba.it QUATTORDICINALE | PAG. 14

L’Omnia i900 è “reloaded” L’Omnia i900 è uno smartphone che ha ottenuto un grande successo. Samsung ha ora deciso di dargli una “rinfrescata”, con tre nuovi colori e numerose novità sul fronte del software, tra cui molti widget. Sono disponibili, per esempio, quelli per i più noti social network e quelli per Corriere della Sera e Gazzetta dello SPort. Omnia Reloaded costa 391 euro IVA esclusa.  Z www.samsung.it

Più autonomia per l’Eee PC Asus ha presentato il nuovo Eee PC 1000HE: è il primo netbook Asus dotato di processore Intel Atom N280 (1,66 GHz) e l’unico in grado di garantire un’autonomia fino a 9,5 ore. Dotato di display da 10,1 pollici costa 333 euro IVA esclusa.  Z www.asus.it

MP3 versatile da Philips Il nuovo lettore MP3 GoGear Luxe di Philips consente di passare dalla musica alle chiamate provenienti dal cellulare, via Bluethooth, mostrando anche l’identificativo della persona in linea. Un’unica cuffia serve quindi sia per la musica sia per le telefonate. Il prezzo è di 83 euro IVA esclusa.  Z www.philips.it

18 FEBBRAIO 2009 | N. 037


ABBONATI GRATIS! CLICCA QUI o vai sul sito www.ebizitalia.it Registrati e riceverai regolarmente la tua copia di

ITALIA

IS! TI GRAT vai ABBOANA QUI o t italia.i CLICC www.ebiz sul sito e riceverai ti Registra nte regolarmeia di la tua cop

ITALIA

e per la

Tecnologi

OP/

Panda

Manage

LE

rity.com/italy/PM

RDICINA QUATTO

009

| 21/01/2

ta del

www.pandasecu

a alla

| NR

oo

netb

scel

SUCC UN GIUS TO

Guid

RTATILE

SONY

DA RECORD

, ULTRAPO

NR. 36 2009 | | 04/02/

o a impres ora è liber il mercato Energia, INALE ORDIC QUATT

piccola

di non ina più gestire ! Immag mairus dover GRATIS Antivi on un SUBITO Protecti PROVA dOffice

HANNO nte ICI ’ACQUIS impresa aÀ L già probabilme pro FARE 2007, Eppure e media ECONOM ITALIA ED del questi gli COME eclatante. Conforzato ann la piccola così 300.000. PC A . ECCO PC, nell’ottobre LI PICCOLI per presto le gie di Eee un successo ha ben producono superava I PORTATIDINARIO serie che che mondo STRAORdella primasi aspettava nel rivoluzione, aziende ed economico. Asus M IL vendutepiccola le principali Al lancio leggero di unità una Oggi il produttore creato modello l’appuntame numerofatto analoghe. un evento Caterpillar it). di Il prossimovolta , un ha di a scelte almeno ediziogamma la quintaDI MENOradiofonica rpillar.rai. tori offerte P, una640 grammi. passate chiedeLUMINO le loro tastieai VAIO (www.cate delle trasmissione e Solibelloascoltatori la serie inferiore3G, ampiaa 1.600si Cirri ai loro un enorme,di Radiodue pari è che il successo un peso Dopoconduttori con di connettività Vista esiste giacimento ha presentato rivole risoluzione ni, i che to L’invito e dinuovamente interessante Sony dotati LED operativo Bar) ultraportatili luci il 13 sono 8” a ranno senza PC da il sistema ili particolarità e sottoutilizza di dimostrare il risparmio. con XMB (XrossMedia I prodotti funzioni 15 Italia display Una di spegnere altre PAGINA gratuito pulita: punti. di lavorare eBiz ra e indispensab A TV 768 è quello non ore 18. energia l’interfaccia per e utilizzare sulla all’iniziativa. tutti elettrici di noi scegliere dalle to a può sfruttare a Internet arriveràitaliano ognuno spositivi 2009 quest’anno contribudi Windows. che oppure Flash Forza, accedere debutto2009 l’avvio febbraio anche per alle convinti modesto, suo aderisceinfatti sforzo del pianeta. fa il Security GN Netcom Lo attendere li La piattaforma to uniamoci Siamocon uno Oliva, e-Scan Europa.molti Internet ZA Luca d incompiuto febbraio ed a può, miglioramen MERCATI PandaAndrea il 13 d’Italia “spenti” ire al A SICUREZ stati e il Pantheon a PROVA Scala il dunque: piazze sono IN principalianno il Colosseo dellaVenezia, e Piazza scorso D omo monumenti:

meno!per ino disi rinnoverà ’ con dalla M’illum13 febbraio ntoideato di

Tecnolo

e media

io di risparm IT A caccia onsabili

SANI O BER DECRET ATTUALE DO IL NE QUAN UAZIO a una NI DA portato O LA SIT vo, I 10 AN aveva PASSAT SETTORE. ECC ato dell’energia Per questo motiBerna. eto SONO ZÒ IL io nel merceconomia italianoto come decr azione LIZ opol alizz LIBERA e dell’ ‘90 il mon decreto, la liber

o o i resp i di cost o cosa da part nato un ben sann delle voci degli Ann introdott enibile Ecco che nte è Come no ha ema unitaria, ha rse società. PAGINA 08 Alla Àne e non più sost nde, una o pesa com A rno italia Toner di dive delle azie ili ma molt situazion 1999 il gove una direttiva nascita stampa. visib o di rda la molto meno ato alla nel marz in attuazione ha port fornitore. che rigua iostro sono umo quella inch ato, che cons sani, che biare ucce di Àne il loro etto mercprima di cam rittura e cart del sudd o addi e alla valutare costose re per decine e. Come sabisogna può pesa di euro al mes pre attenme enor sem un il inaia da o aè cent rdan è stata dovuto ows 7 eBiz Itali e che rigua ienavrebbe pete, di Wind aio, tematich patibilità amb ne lica, che 24 genn ione beta ta alle La vers . La beta pubb allo scorso l’occasio e la com 10 febiamo Àno umirisparmio prossimo più possuccesso online solo a M’ill non perd Àno al sarà tale (e darvi l’iniziativ vogliamo rimanere ra disponibile la data non to già inizia per ricor o). Per ques plice, ma hanno are sarà ancopartire da quel men o sem utenti che del softw il umi no di braio. A icarla, ma gli - il download i un mod e i cons pimento segnalarv per contener 20 per sibile scarnon terminato portare a com INA 02 , Àno al NA 02 di apA PAG à ma A PAGI originale inchiostro iato ibilit to stud r o NA 0 la poss raio. un font ont e di tone A PAGI avranno Àno al 12 febb divide” utilizzare chiama EcoF NA 1 esso cento: “buca“digital Si A PAGI il . re e proc ente esse NA 1 Italia riduc l’antivirus positam icolarità di in queA PAGI ore sano vedete part in corp I Vodafone NA 7, c’è già dese ha la nale lo A PAGI MERCATZZA Windows orman, rete sana con Ubuntu etto À dalla olan uiNA ita IVA one to”. L’eff Realizzato A PAGI icato grat . SICURE ZE GetFIT-N disposizi può avere part IEN mpre a sere scar sto testo Co tilizzato:

BRAIO AL 10 FEB S 7 FINO WINDOW

PER

Tecnologie per la piccola e media impresa

IN VIAGGIO - PROVE | www.ebizitalia.it

Sony Ericsson con Windows Mobile IL MODELLO XPERIA X1 È IL PRIMO CON IL SISTEMA OPERATIVO DI MICROSOFT. HA DESIGN ORIGINALE, MA QUALCHE LIMITE Dopo avere realizzato i suoi smartphone top di gamma basandosi sul sistema operativo Symbian UIQ, Sony Ericsson ha deciso di affrontare il mondo Windows Mobile. Lo ha fatto con l’Xperia X1, che percorre la strada della tastiera estraibile, con un layout “qwerty”, ma con un aspetto tutto schermo che lo mette comunque in competizione con gli oggetti più alla moda. Il risultato, va subito detto, presenta luci e ombre, perché l’impressione che si ha con l’oggetto è quello di un prodotto basato su una concezione un po’ superata. Non solo per la tastiera laterale estraibile, forma che non ha mai ottenuto grandi successi di vendita ma che si giustifica in alcune particolari applicazioni, ma per elementi come il display non montato a filo della carrozzeria o il peso, che si avvicina ai 160 grammi. In termini di funzioni, comunque, questo Sony Ericsson non è secondo a nessuno, inglobando connettività UMTS/ HSDPA, rete Wi-Fi, Bluetooth e ricevitore satellitare. Buona la dotazione di memoria, che offre all’utente fino a 400 MB disponibili e che può essere espansa tramite delle “comuni” schede in formato microSD: la società, per fortuna, ha rinunciato alla tentazione di utilizzare le sue Memory Stick. Il sistema operativo utilizzato sull’X1 è Windows Mobile in

Aperto ha una forma ad arco

La tastiera ha tasti ben spaziati, ma per digitare velocemente richiede prima un po’ di abitudine

versione 6.1 Professional. In dotazione c’è anche la radio FM. Il peso non troppo contenuto e le finiture in alluminio satinato regalano una sensazione di qualità e robustezza. Anche il meccanismo “slide” è ben realizzato. La forma leggermente arcuata che assume il dispositivo a tastiera estratta ne migliora l’ergonomia. Uno degli aspetti più pregevoli, dal punto di vista tecnico, dell’Xperia X1 è il display, che vanta una risoluzione notevole: 800 per 480 punti. Il problema è che con una diagonale di 3,2 pollici e una forma molto allungata si ottengono due effetti fastidiosi: le proporzioni rendono difficoltosa la visualizzazione di pagine web sia in modalità orizzontale sia in verticale e, soprattutto, caratteri e icone sono molto piccoli. Di fatto, questo rende pressoché obbligatorio l’uso dello stilo, anche per le operazioni più banali come la chiusura di una finestra.

Un tasto dedicato A caratterizzare in modo evidente l’utilizzo di questo palmare è il ricorso ai cosiddetti “pannelli”, ovvero delle schermate personalizzate che si sovrappongono alla pagina iniziale di Windows Mobile. In dotazione ce ne sono nove, che possono anche essere visualizzati contemporaneamente per scegliere quello più adatto, e altri sono disponibili su Internet. Un tasto hardware dedicato permette in qualunque momento di tornare all’ultimo pannello selezionato. In definitiva, questo Sony Ericsson Xperia X1 si propone come un prodotto di sostanza. Qualità costruttiva, ottime dotazioni hardware e design elegante sono i perni su cui il prodotto fa leva per distinguersi dall’agguerrita concorrenza. Di contro, il peso elevato, lo schermo non a filo della carrozzeria e la necessità di ricorrere sempre allo stilo sono i suoi punti deboli. Alla fine si tratta di un prodotto che per il suo design si può amare a prima vista o meno. Il limite più forte viene dal prezzo, che si pone tra i più elevati della categoria.

QUATTORDICINALE | PAG. 15

La prova completa è sul sito CLICCA QUI

Sony Ericsson Xperia X1

PDA con Windows Mobile 6.1 Professional e connettività HSDPA, Wi-Fi e GPS. CARATTERISTICHE Sistema operativo: Windows Mobile Professional 6.1 Radio: UMTS/HSDPA (900, 1.900, 2.100 MHz), GSM/GPRS/EDGE (850, 900, 1.800, 1.900 MHz) Schermo: touch 3”, 800 per 480 punti Memoria disponibile: circa 400 MB Espandibilità: slot per microSD Connettività: USB, Wi-Fi 802.11g, Bluetooth, ricevitore A-GPS Fotocamera: 1 da 3,2 megapixel, 1 VGA Dimensioni: 110,5x52,6x17 mm, 158 gr Prezzo: 541 euro IVA esclusa (499 con TIM), 649 euro con IVA (599 con TIM)



www.sonyericsson.it

A FAVORE

& Ottima qualità costruttiva & Dotazione hardware completa & Design elegante e originale CONTRO

' Schermo incassato ' Uso “obbligato” dello stilo ' Prezzo elevato VOTO

18 FEBBRAIO 2009 | N. 037

75/100


ABBONATI GRATIS! CLICCA QUI o vai sul sito www.ebizitalia.it Registrati e riceverai regolarmente la tua copia di

ITALIA

Tecnologie per la piccola e media impresa

italia.i CLICC www.ebiz sul sito e riceverai ti Registra nte regolarmeia di la tua cop

ITALIA

e per la

Tecnologi

di non ina piĂš gestire ! Immag mairus dover GRATIS Antivi on un SUBITO Protecti PROVA dOffice OP/

Panda

Manage rity.com/italy/PM

LE

RDICINA QUATTO

009

| NR

oo

| 21/01/2

ta del

www.pandasecu

netb

scel

UN

SUCC GIUS

HANNO STO nte ICI impresa aĂ€ L’ACQUI giĂ  probabilme pro FARE 2007, Eppure e media ECONOM ITALIA ED del questi gli COME eclatante. Conforzato ann la piccola cosĂŹ 300.000. PC A . ECCO PC, nell’ottobre LI PICCOLI per presto le gie di Eee un successo ha ben producono superava I PORTATIDINARIO serie che che mondo STRAORdella primasi aspettava nel rivoluzione, aziende ed economico. Asus M IL vendutepiccola le principali Al lancio leggero di unitĂ  una Oggi il produttore creato modello l’appuntame numerofatto analoghe. un evento Caterpillari.it). di Il prossimovolta , un ha di a scelte almeno gamma la quintaDI MENOradiofonicaerpillar.raediziotori offerte e P, una640 grammi. passate chiedeLUMINO le loro tastieai VAIO (www.cat delle trasmission e Solibelloascoltatori la serie inferiore3G, ampiaa 1.600si Cirri ai loro un enorme,di Radiodue pari è che il successo un peso Dopoconduttori con di connettivitĂ  Vista esiste giacimentorivolha presentato e risoluzione ni, i che to L’invito e dinuovamente interessante Sony dotati LED operativo Bar) ultraportatili luci il 13 sono 8â€? a ranno senza PC da il sistema ili particolaritĂ  e sottoutilizza di dimostrare il risparmio. con XMB (XrossMedia I prodotti funzioni 15 Italia display Una di spegnere altre PAGINA gratuito pulita: punti. di lavorare eBiz ra e indispensab A TV 768 è quello non ore 18. energia l’interfaccia per e utilizzare sulla tutti elettrici all’iniziativa. di noi scegliere dalle to a può sfruttare a Internet arriverĂ italiano ognuno spositivi 2009 quest’anno contribudi Windows. che oppure Flash Forza, accedere debutto2009 l’avvio febbraio anche per alle convinti modesto, suo aderisceinfatti sforzo del pianeta. fa il Security GN Netcom Lo attendere li La piattaforma to uniamoci Siamocon uno Oliva, e-Scan Europa.molti Internet ZA Luca d incompiuto febbraio ed a può, miglioramen MERCATI PandaAndrea il 13 d’Italia “spentiâ€? ire al A SICUREZ stati e il Pantheon a PROVA Scala il dunque: piazzesono IN principalianno il Colosseo dellaVenezia, e Piazza scorso D omo monumenti:

a alla

meno!per ino disi rinnoverà ’ con dalla M’illum13 febbraio ntoideato di

Guid

Tecnolo

RTATILE

SONY

DA RECORD

, ULTRAPO

NR. 36 2009 | | 04/02/ INALE ORDIC QUATT

piccola

o a impres ora è liber il mercato Energia,

e media

io di risparm IT A caccia bili responsa o

SANI O BER DECRET ATTUALE DO IL NE QUAN UAZIO a una NI DA portato O LA SIT vo, I 10 AN aveva PASSAT SETTORE. ECC ato dell’energia Per questo motiBerna. eto SONO ZÒ IL nel merc omia italia come decr azione opolio ERALIZ econ

noto

alizz mon LIB o i i ‘90 il ile da parte dell’ un decreto, dotto la liber che cosa di cost nato ben sann delle voci degli Ann intro enib Ecco nte è Come no ha ema unitaria, ha rse societĂ . PAGINA 08 Alla Ă€ne e non piĂš sost nde, una o pesa com A rno italia Toner di dive delle azie ili ma molt situazion 1999 il gove una direttiva nascita stampa. visib di zo molto meno arda la ato alla nel mar in attuazione o sono ha port fornitore. che rigu quella inchiostr ato, che consumo sani, che biare ucce di Ă€ne il loro etto mercprima di cam rittura e cart del sudd o addi e alla valutare costose re per decine e. Come sabisogna può pesa di euro al mes pre attenme sem un enor to no il centinaia Italia è da dovu s 7 è stata riguarda ieneBiz e che pete, di Window che avrebbegennaio, tematich patibilitĂ  amb ne lica, 24 ione beta ta alle La vers . La beta pubb allo scorso l’occasio e la com 10 febiamo Ă€no umirisparmio prossimo piĂš possuccesso online solo a M’ill non perd Ă€no al sarĂ  tale (e darvi l’iniziativ vogliamo rimanere ra disponibile la data non to giĂ  inizia per ricor o). Per ques plice, ma hanno are sarĂ  ancopartire da quel men o sem utenti che del softw il umi no di braio. A icarla, ma gli - il download i un mod e i cons pimento com scar segnalarv per contener 20 per a inato al sibile are , INA 02 Ă€no NA 0 non term di port apA PAG A PAGI originale inchiostro to - ma la possibilitĂ  studiato e r o NA 0 raio. un font ont di tone A PAGI eâ€? avranno Ă€no al 12 febb utilizzare chiama EcoF NA 1 ital divid cento: “bucaSi A PAGI e il “dig processo ente. essere NA Italia riduc l’antivirus positam icolaritĂ  di in queA PAGI ore sano te fone giĂ  vede part I Voda NA dese s 7, c’è rete sana in corp ntu ha la nale lo A PAGI MERCAT A Window Ubu etto Ă€ an, dalla olanratuiGINA tita IVA toâ€? L’eff lizzato i ione con FIT Norm CUREZZ

BRAIO AL 10 FEB S 7 FINO WINDOW

IN VIAGGIO - PRATICA | www.ebizitalia.it

Come sfruttare l’aiuto a distanza PER RISOLVERE RAPIDAMENTE EVENTUALI PROBLEMI TECNICI POSSIAMO CONDIVIDERE IL NOSTRO PC CON PERSONE ESPERTE Quando siamo in viaggio può capitare spesso di avere problemi di configurazione o piccoli intoppi con il portatile aziendale. Potrebbe esserci molo utile imparare a usare lo strumento ASSISTENZA REMOTA di Windows. In questo modo, invece di passare ore al telefono con un collega o con il centro

IS! TI GRAT vai ABBOANA QUI o t

di assistenza, possiamo cedere momentaneamente il controllo del PC attraverso Internet e aspettare che il collega o il tecnico sistemino le cose. Per diversi programmi commerciali è infatti previsto questo tipo di assistenza. Vediamo come non farci cogliere impreparati in caso di necessità.

1 - Apriamo la Guida

Avviamo la GUIDA IN LINEA dal menu START. Facciamo clic sul collegamento INVITA UN AMICO A CONNETTERSI A QUESTO COMPUTER

SOLO UN CLIC  Usiamo la password

Scegliendo di inviare il file RAINVITATION. MSRCINCIDENT attraverso la posta elettronica o trasferendo il file in una cartella condivisa (in rete o su Internet), abbiamo il vantaggio di poter proteggere la sessione con una password (e non possiamo farne a meno se usiamo Vista). Dovremo anche selezionare il periodo di tempo oltre il quale l’invito scadrà automaticamente. Quando l’amico o il tecnico riceverà la nostra email, o scaricherà il file dalla cartella condivisa, dovrà solo farci sopra un doppio clic e inserire la password per procedere.

CON ASSISTENZA REMOTA

e nella nuova finestra selezioniamo INVITARE QUALCUNO AD OFFRIRE ASSISTENZA.

2 - Usiamo la posta

Scriviamo l’indirizzo email nella parte bassa della finestra. Seguiamo la procedura guidata per salvare il file RAINVITATION.MSRCINCIDENT sul desktop, inviamolo per posta elettronica e attendiamo che il corrispondente accetti l’invito.

 Anche con Vista Per avviare ASSISTENZA REMOTA, facciamo clic sul pulsante START, scegliamo TUTTI I PROGRAMMI e nell’elenco che compare selezioniamo prima MANUTENZIONE e poi ASSISTENZA REMOTA DI WINDOWS. Nella nuova finestra facciamo clic su RICHIEDI ASSISTENZA A UNA PERSONA FIDATA (possiamo fare clic anche su OFFRI ASSISTENZA AD ALTRI UTENTI). Nella finestra che si apre possiamo scegliere tra inviare l’invito come file o come messaggio di posta elettronica. In questo caso il messaggio e-mail è già pronto per la spedizione con tanto di testo di accompagnamento e allegato.

 Meglio con Messenger

3 - Cediamo il controllo

La persona che deve controllare il nostro PC farĂ  clic in alto a sinistra su ASSUMI CONTROLLO, facciamo clic su SĂŒ nella finestra che ci chiede conferma e lasciamo che l’amico o il tecnico si occupi del nostro PC.

QUATTORDICINALE | PAG. 16

Se la persona che ci deve aiutare fa parte dell’elenco dei contatti di Messenger, questo è il metodo piÚ pratico. Nella finestra dei contatti facciamo clic con il pulsante destro del mouse sul nome del contatto dal quale desideriamo ricevere aiuto e poi selezioniamo RICHIEDI ASSISTENZA REMOTA. Se usiamo Windows Live Messenger, dopo aver fatto clic con il pulsante destro sul contatto, selezioniamo AVVIA UN’ATTIVITÀ e nel menu che compare selezioniamo RICHIEDI ASSISTENZA REMOTA. Al nostro contatto arriverà l’invito a prestarci assistenza in una finestra di conversazione. Dopo aver accettato l’invito, si collegherà al nostro computer.

18 FEBBRAIO 2009 | N. 037


Convegno 24-25-26 Marzo 2009, Milano Atahotel Executive Viale Don L. Sturzo 45 Il nuovo appuntamento nel mercato dell’Information Security Per informazioni: 02/67101088 - conference@edipi.it www.securitysummit.it

ITALIA

Tecnologie per la piccola e media impresa

MILANO E ROMA Security Summit è il nuovo appuntamento per tutti coloro che sono interessati alla sicurezza dei sistemi informatici e della rete e alla sicurezza delle informazioni. La prima edizione si terrà a Milano dal 24 al 26 marzo 2009 e a Roma nei giorni 10 e 11 giugno. Progettato e costruito per rispondere alle esigenze dei “professional” di oggi, Security Summit è strutturato in momenti di divulgazione, di approfondimento, di formazione e di confronto. Il programma prevede: l’intervento di keynote speaker affermati e riconosciuti a livello mondiale; una intensa attività di seminari con il coinvolgimento di oltre 50 docenti; quattro percorsi formativi (divulgativo, tecnico, legale, gestionale); gli Atelier Tecnologici, momenti di approfondimento sulle tecnologie più significative per la sicurezza ICT, con case study e sessioni dimostrative; tavole rotonde e convegni verticali. Alcune sessioni saranno dedicate ai non esperti: a chiunque utilizza un PC e la rete in azienda e a tutti coloro che si confrontano con problematiche di sicurezza legate alla navigazione su Internet: i cittadini, i risparmiatori, le famiglie, i più giovani e gli anziani. Tra le novità proposte, spicca l’iniziativa “call del Clusit”, che intende dare grande visibilità ai progetti e alle idee di professionisti e ricercatori del settore, che verranno esposte all’interno del “Lab Point” e saranno valutate e premiate da una giuria qualificata. Nello stesso contesto si svolgerà anche la presentazione e la premiazione delle migliori tesi universitarie del 2008 sul tema della sicurezza delle informazioni, col Premio Clusit, giunto alla quarta edizione. Il Security Summit nasce dalla collaborazione tra il Clusit, la principale Associazione italiana per la sicurezza informatica, ed Edipi Conference (www.edipi.it), struttura convegnistica della casa editrice Edipi.

SECURITY SUMMIT | www.ebizitalia.it

La sicurezza va sempre certificata PERSONALE E PROFESSIONISTI PREPARATI SONO LA GARANZIA PER UNA CORRETTA DIFESA. ECCO I PROGRAMMI DI CLUSIT Per vincere le sfide di oggi sono necessari professionisti sempre più preparati e aggiornati. Nonostante la crisi, molte aziende stanno investendo in tecnologie per la sicurezza, ma non devono dimenticare nel loro budget una parte essenziale costituita da personale e professionisti preparati, esperti e aggiornati. Le certificazioni vengono in aiuto alle aziende per riconoscere i professionisti della sicurezza ICT ed ai professionisti capaci per farsi riconoscere come tali. Distinguere a prima vista un serio professionista della sicurezza da uno improvvisato non è semplice e anche per i professionisti del settore è diventato sempre più difficile riuscire a far riconoscere la propria professionalità rispetto all’ultimo arrivato. Il meccanismo delle certificazioni professionali è finalizzato ad attestare il possesso di un certo bagaglio di conoscenze, competenze ed esperienza accertate attraverso esami e verifiche. Gli elementi da considerare per il valore di una certificazione sono essenzialmente: l’adeguatezza dei contenuti alle necessità del mercato, l’autorevolezza e la serietà nella valutazione e nel rilascio della certificazione, il riconoscimento internazionale della certificazione e l’adesione ad un codice etico specifico. Clusit, avendo tra i suoi scopi statutari la promozione della cultura della sicurezza, propone percorsi di certificazione altamente riconosciuti e che rispettano questi valori. Clusit è dal 2004 Education Affiliate di (ISC)2, un’organizzazione che in vent’anni di attività ha certificato oltre 161.000 professionisti della sicurezza informatica in tutto il mondo, distribuiti in 131 paesi. In Italia si possono sostenere tutti gli esami (ISC)2 e frequentare i seminari di preparazione alla certificazione CISSP (Certified Information Systems Security Professional) e, da quest’anno, anche quelli per la certificazione CSSLP (Certified Secure Software Lifecycle Professional) che riguarda la sicurezza del software lungo tutto il suo ciclo vitale. Un’altra novità è l’offerta in Italia (Roma e Milano) dei corsi ed esami di certificazione BCI (The Business Continuity Institute) per tutti i professionisti coinvolti nella gestione della business continuity. BCI, con sede in

QUATTORDICINALE | PAG. 17

UK, conta oltre 4.500 membri in 89 paesi ed è riconosciuto come la più prestigiosa associazione di professionisti a livello mondiale in fatto di business continuity. Il calendario di seminari ed esami è disponibile sul sito www.clusit.it e chi fosse interessato a un approfondimento o a incontrare i rappresentanti delle significative certificazioni è invitato a partecipare alla sessione “Quali requisiti professionali sono necessari per chi si occupa di sicurezza ICT in azienda”, che si terrà il mattino del 26 marzo al Security Summit. Giorgio Giudice Cofondatore e membro del direttivo Clusit, coordina le attività di formazione e certificazione dell’associazione

Come partecipare Per partecipare è necessario iscriversi gratuitamente all’evento sul sito www.securitysummit.it. Una volta registrati, è possibile organizzare il proprio tempo selezionando direttamente le sessioni a cui partecipare. Nella sezione personale del sito sarà possibile gestire un’agenda personale degli appuntamenti e stampare il promemoria degli appuntamenti prescelti. Il Security Summit di Milano si terrà presso l’Atahotel Executive, Viale don Luigi Sturzo 45, a Milano. Per informazioni: www.securitysummit.it

18 FEBBRAIO 2009 | N. 037


ABBONATI GRATIS! CLICCA QUI o vai sul sito www.ebizitalia.it Registrati e riceverai regolarmente la tua copia di

ITALIA

Tecnologie per la piccola e media impresa

TRANNE ALCUNE ECCEZIONI, DAL 2009 NON SONO PIÙ PREVISTE LIMITAZIONI NEL SOMMARE PENSIONE E REDDITO DA LAVORO alla decorrenza della pensione di anzianità, la cessazione del ra pporto di lavoro. Il divieto di cumulo è stato abolito anche per le pensioni calcolate con il metodo contributivo, prima fortemente penalizzate. Infatti, chi continuava a lavorare era soggetto comunque a un taglio, sia pure graduato in base all’età in cui veniva chiesto l’assegno: sotto i 63 anni si perdeva tutta la pensione in caso di rioccupazione come dipendente, mentre in caso di lavoro autonomo si perdeva il 50% della quota eccedente il trattamento minimo; dai 63 anni in poi, chi si rioccupava come dipendente era soggetto alla medesima trattenuta prevista per chi svolgeva attività autonoma (50% della quota eccedente il minimo). Con le nuove regole, tutte le pensioni contributive saranno interamente cumulabili con qualsiasi reddito di lavoro, se acquisite con 40 anni di contributi o al compimento dell’età pensionabile (65 anni per gli uomini e 60 per le donne). Nessuna trattenuta è prevista prima di tale età se il soggetto ha raggiunto il diritto alla pensione con i nuovi requisiti di età e di contributi previsti dall’ultima riforma (Legge 247/2007).



Botta e risposta

Scrivete a info@ebizitalia.it

IVA agevolata: sì o no? La mia azienda ha preso in locazione un’immobile (attualmente abitazione civile) per realizzare una struttura produttiva. L’impresa è committente dei lavori di ristrutturazione e messa a norma degli impianti, autorizzati attraverso pratica edilizia DIA. L’impresa può beneficiare dell’IVA al 10% sui lavori, pur non essendo un committente privato? Giulio Vagagliolo, Bologna La fattispecie deve essere analizzata in base a quanto previsto dalla Legge 457/1978 in materia. In caso di ristrutturazioni edilizie o di restauro e risanamento

conservativo, individuate dalle lettere c) e d) dell’art. 31 della Legge 457/1978, è applicabile l’aliquota IVA del 10% su qualunque tipo di fabbricato, senza limiti soggettivi e temporali. In caso di manutenzione ordinaria e straordinaria (art. 31 lett. a) e b)), l’aliquota del 10% è prevista solo se oggetto dell’intervento è un immobile a uso abitativo e fino al 31/12/2010 (salvo proroghe). Nel caso in esame, quindi, l’aliquota del 10% sarà applicabile, in ogni caso, se trattasi di lavori di ristrutturazione edilizia o di restauro e risanamento conservativo; in caso di lavori di manutenzione ordinaria o straordinaria, l’aliquota agevolata sarà applicabile solo se il fabbricato manterrà una destinazione prevalentemente abitativa.

QUATTORDICINALE | PAG. 18

italia.it CLICC www.ebiz sul sito e riceverai ti Registra nte regolarmeia di la tua cop

ITALIA

e per Tecnologi

A caccia

io di risparm

OP/

Panda

Manage

LE

rity.com/italy/PM

RDICINA QUATTO

www.pandasecu

a alla Guid

scel

009

| 21/01/2

ta del

RTATILE

SONY

| NR

netb

oo

SUCC UN GIUS TO

DA RECORD

, ULTRAPO

NR. 36 2009 | | 04/02/ INALE ORDIC QUATT

il mercato Energia, resa

dia imp

a e me

la piccol

di non ina più gestire ! Immag mairus dover GRATIS Antivi on un SUBITO Protecti PROVA dOffice

HANNO nte ICI ’ACQUIS impresa aÀ L già probabilme pro FARE 2007, Eppure e media ECONOM ITALIA ED del questi gli COME eclatante. Conforzato ann la piccola così 300.000. PC A . ECCO PC, nell’ottobre LI PICCOLI per presto le gie di Eee un successo ha ben producono superava I PORTATIDINARIO serie che che mondo STRAORdella primasi aspettava nel rivoluzione, aziende ed economico. Asus M IL vendutepiccola le principali Al lancio leggero di unità una Oggi il produttore creato modello l’appuntame numerofatto analoghe. un evento Caterpillar it). di Il prossimovolta , un ha di a scelte almeno ediziogamma la quintaDI MENOradiofonica rpillar.rai. tori offerte P, una640 grammi. passate chiedeLUMINO le loro tastieai VAIO (www.cate delle trasmissione e Solibelloascoltatori la serie inferiore3G, ampiaa 1.600si Cirri ai loro un enorme,di Radiodue pari è che il successo un peso Dopoconduttori con di connettività Vista esiste giacimento ha presentato rivole risoluzione o ni, i che nuovamente interessante Sony dotati LED operativo Bar) L’invito e diultraportatili luci il 13 sono 8” a ranno senza PC da il sistema ili particolarità e sottoutilizzat di dimostrare il risparmio. con XMB (XrossMedia I prodotti funzioni 15 Italia display Una di spegnere altre PAGINA gratuito pulita: punti. di lavorare eBiz ra e indispensab A TV 768 è quello non ore 18. energia l’interfaccia per e utilizzare sulla all’iniziativa. tutti elettrici di noi scegliere dalle to a può sfruttare a Internet arriveràitaliano ognuno spositivi 2009 quest’anno contribudi Windows. che oppure Flash Forza, accedere debutto2009 l’avvio febbraio anche per alle convinti modesto, suo aderisceinfatti sforzo del pianeta. fa il Security GN Netcom Lo attendere li La piattaforma to uniamoci Siamocon uno Oliva, e-Scan Europa.molti Internet ZA Luca d incompiuto febbraio ed a può, miglioramen MERCATI PandaAndrea il 13 d’Italia “spenti” ire al A SICUREZ stati e il Pantheon a PROVA Scala il dunque: piazze sono IN principalianno il Colosseo dellaVenezia, e Piazza scorso D omo monumenti:

meno!per ino disi rinnoverà ’ con dalla M’illum13 febbraio ntoideato di

Tecnolo

o ora è liber

SANI O BER DECRET ATTUALE DO IL NE QUAN UAZIO a una ANNI DA portato LA SIT vo, aveva SATI 10 TORE. ECCO energia Per questo motiBerNO PAS ato dell’ SET

SO IL italiana. come decreto ne IT nel merc LIZZÒ azio opolio onsabili o economia noto LIBERA o i resp ‘90 il mon da parte dell’ un decreto, dotto la liberalizz cosa di cost nato ben sann delle voci degli Anni intro enibile Ecco che nte è Come no ha ema unitaria, ha rse società. PAGINA 08 Alla Àne e non più sost nde, una o pesa com A rno italia Toner di dive delle azie ili ma molt situazion 1999 il gove una direttiva nascita stampa. visib o di rda la molto meno ato alla nel marz in attuazione ha port fornitore. che rigua iostro sono umo quella inch ato, che sani, che biare loro cons ra cce di etto mercprima di cam Àne il rittu e cartu del sudd o addi tare e alla ne valu ose sae deci cost bisogna e. Com re per può pesa di euro al mes pre attenme sem un enor to o il centinaia Italia è da è stata dovu riguardanienBiz ows 7 e che avrebbe pete, e di Wind aio, tematich patibilità amb ne lica, che 24 genn ione beta ta alle La vers . La beta pubb allo scorso l’occasio e la com 10 febiamo Àno umirisparmio prossimo più possuccesso online solo a M’ill non perd Àno al sarà tale (e darvi l’iniziativ vogliamo rimanere ra disponibile la data non to o già inizia ma per ricor o). Per ques plice, sarà ancopartire da quel ti che hanndel software men o sem umi d gli uten . A no di il cons ma nloa un mod i braio a, i e pimento icarl - il dow segnalarv per contener 20 per sibile scarnon terminato portare a com INA 02 , Àno al NA 02 A PAG à di A PAGI originale inchiostro - ma iato apibilit to stud o poss r NA 0 la raio. un font ont e di tone A PAGI e” avranno Àno al 12 febb utilizzare chiama EcoF NA 1 atal divid esso cento: A PAGI . Si re “buc e il “digi s proc ente esse riduc NA 1 Italia positam icolarità di in queA PAGI l’antiviru corpore sano vedete part in I Vodafone NA 7, c’è già dese ha la nale lo A PAGI MERCATZZA Windows orman, rete sana con Ubuntu etto À dalla olan uiIVA o L’eff NA to”. izzat osizione A PAGI e partita icato grat : . Real GetFIT-N SICURE pre a disp Co. può aver ENZE sto testo ò essere scar utilizzato Co ESPERI T tto sem

S 7 FINO WINDOW

BRAIO AL 10 FEB

LA COMMERCIALISTA | www.ebizitalia.it

Divieto di cumulo, è l’ora dell’addio La Legge 133/2008 ha abrogato, dal 2009, il divieto di cumulo, salvo alcune eccezioni, tra reddito di pensione e reddito di lavoro dipendente e autonomo. Per le pensioni calcolate con il metodo retributivo l’abolizione del divieto di cumulo non incide sui trattamenti di vecchiaia, esenti già da qualsiasi trattenuta. Per i trattamenti di anzianità, con le vecchie regole sfuggivano al divieto di cumulo soltanto coloro che avevano acquisito il diritto alla pensione con 40 anni di contributi oppure con 37 anni di versamenti e un’età minima di 58 anni. Tutti gli altri erano soggetti a trattenuta: la pensione veniva trattenuta completamente in caso di svolgimento di lavoro dipendente; mentre veniva trattenuto il minor importo fra il 30% della quota eccedente il trattamento minimo (5.760 euro per l’anno 2008) e il 30% del reddito conseguito, in caso di svolgimento di lavoro autonomo. Dal 2009 pensione e redditi di lavoro diventano pienamente cumulabili per i titolari di trattamenti anticipati. Si evidenzia che i dipendenti possono beneficiare del doppio reddito solo se c’è stata, in data anteriore

IS! TI GRAT vai ABBOANA QUI o

IL PROFILO La Dott.ssa Eloisa Lamina, Dottore Commercialista e Revisore Contabile, è nata e lavora a Roma. Si occupa principalmente di consulenza ed assistenza contabile, fiscale ed in materia di lavoro e previdenza sociale per piccole e medie società di persone e di capitali, imprese individuali e professionisti, anche collaborando con studi legali. Per contatti ed informazioni scrivere a eloisa.lamina@tiscalinet.it. Le nuove norme introdotte con la Legge 133/2008 non modificano l’attuale regime di cumulo per i titolari di pensione di invalidità e di reversibilità. In questi casi permangono le restrizioni della riforma Dini, che impongono un taglio progressivo dell’assegno se gli altri redditi superano un determinato importo. Non sono soggette a trattenuta le pensioni di reversibilità di cui i coniugi superstiti sono titolari insieme a uno o più figli. Sono invece mantenute le restrizioni al cumulo per i soggetti che si trovano nelle seguenti situazioni: lavoratori part time che percepiscono la metà della pensione (legge 662/96); lavoratori socialmente utili che percepiscono trattamenti provvisori; titolari di assegni straordinari per il sostegno del reddito pagati dai fondi di solidarietà; i dipendenti pubblici riammessi in servizio nella PA; titolari di assegni contributivi conseguiti con meno di 40 anni di contributi ovvero prima dell’età pensionabile e senza i requisiti previsti dalla legge 247/2007. L’abolizione del divieto di cumulo vale solo per i pensionati dell’INPS e degli altri fondi pubblici di previdenza. Per gli iscritti a casse professionali ed enti privatizzati si applicano le regole previste dai rispettivi ordinamenti, che, in genere, considerano incompatibile la pensione di anzianità con l’iscrizione all’albo. Nelle casse in cui la restrizione è stata tolta l’assegno ne risente, in quanto l’importo viene decurtato in base a una percentuale variabile collegata agli anni mancanti all’età (di norma 65 anni) richiesta per la pensione di vecchiaia.

18 FEBBRAIO 2009 | N. 037


ABBONATI GRATIS!

ITALIA

Tecnologie per la piccola e media impresa

Botta e risposta Scrivete a info@ebizitalia.it

IS! TI GRAT vai ABBOANA QUI o

CLICCA QUI o vai sul sito www.ebizitalia.it Registrati e riceverai regolarmente la tua copia di



Snc, il socio lavoratore Ho proposto a una Snc di contribuire con il mio operato invece di versare una quota come socio. Non ho molte risorse economiche, ma ora ho anche il dubbio se questa proposta sia corretta o meno. Lucio Antonini, Massa Carrara Di questi tempi non solo è corretta, ma anche molto frequente. In una Snc è possibile conferire del denaro, dei beni in natura, dei crediti e anche la propria opera. Come avrà notato sono tutti conferimenti suscettibili di valutazione economica. L’unico che trova difficoltà nella valutazione, guarda caso, è proprio il conferimento d’opera. È necessario sottolineare, infatti, che il socio d’opera si trova in una posizione particolare in quanto, per esempio, non ha un rapporto di subordinazione nei confronti degli amministratori, non ha diritto alla retribuzione e al trattamento previdenziale e questo perché il suo corrispettivo è legato ai risultati della società e potrebbe anche non esserci a causa di perdite o mancata distribuzione degli utili. Infine, e non è cosa di poco conto, assume il rischio dello svolgimento delle sue prestazioni. Appare chiaro, allora, che va fatta a priori una valutazione, certa e non facile, della prestazione da lei fornita, cosa questa che rappresenterà il suo conferimento nella società.

italia.it CLICC www.ebiz sul sito e riceverai ti Registra nte regolarmeia di la tua cop

ITALIA

e per Tecnologi

A caccia

io di risparm

OP/

Panda

Manage

LE

rity.com/italy/PM

RDICINA QUATTO

www.pandasecu

a alla Guid

scel

009

| 21/01/2

ta del

RTATILE

SONY

| NR

netb

oo

SUCC UN GIUS TO

DA RECORD

, ULTRAPO

NR. 36 2009 | | 04/02/ INALE ORDIC QUATT

il mercato Energia, resa

dia imp

a e me

la piccol

di non ina più gestire ! Immag mairus dover GRATIS Antivi on un SUBITO Protecti PROVA dOffice

HANNO nte ICI ’ACQUIS impresa aÀ L già probabilme pro FARE 2007, Eppure e media ECONOM ITALIA ED del questi gli COME eclatante. Conforzato ann la piccola così 300.000. PC A . ECCO PC, nell’ottobre LI PICCOLI per presto le gie di Eee un successo ha ben producono superava I PORTATIDINARIO serie che che mondo STRAORdella primasi aspettava nel rivoluzione, aziende ed economico. Asus M IL vendutepiccola le principali Al lancio leggero di unità una Oggi il produttore creato modello l’appuntame numerofatto analoghe. un evento Caterpillar it). di Il prossimovolta , un ha di a scelte almeno ediziogamma la quintaDI MENOradiofonica rpillar.rai. tori offerte P, una640 grammi. passate chiedeLUMINO le loro tastieai VAIO (www.cate delle trasmissione e Solibelloascoltatori la serie inferiore3G, ampiaa 1.600si Cirri ai loro un enorme,di Radiodue pari è che il successo un peso Dopoconduttori con di connettività Vista esiste giacimento ha presentato rivole risoluzione o ni, i che nuovamente interessante Sony dotati LED operativo Bar) L’invito e diultraportatili luci il 13 sono 8” a ranno senza PC da il sistema ili particolarità e sottoutilizzat di dimostrare il risparmio. con XMB (XrossMedia I prodotti funzioni 15 Italia display Una di spegnere altre PAGINA gratuito pulita: punti. di lavorare eBiz ra e indispensab A TV 768 è quello non ore 18. energia l’interfaccia per e utilizzare sulla all’iniziativa. tutti elettrici di noi scegliere dalle to a può sfruttare a Internet arriveràitaliano ognuno spositivi 2009 quest’anno contribudi Windows. che oppure Flash Forza, accedere debutto2009 l’avvio febbraio anche per alle convinti modesto, suo aderisceinfatti sforzo del pianeta. fa il Security GN Netcom Lo attendere li La piattaforma to uniamoci Siamocon uno Oliva, e-Scan Europa.molti Internet ZA Luca d incompiuto febbraio ed a può, miglioramen MERCATI PandaAndrea il 13 d’Italia “spenti” ire al A SICUREZ stati e il Pantheon a PROVA Scala il dunque: piazze sono IN principalianno il Colosseo dellaVenezia, e Piazza scorso D omo monumenti:

meno!per ino disi rinnoverà ’ con dalla M’illum13 febbraio ntoideato di

Tecnolo

o ora è liber

SANI O BER DECRET ATTUALE DO IL NE QUAN UAZIO a una ANNI DA portato LA SIT vo, aveva SATI 10 TORE. ECCO energia Per questo motiBerNO PAS ato dell’ SET

SO IL italiana. come decreto ne IT nel merc LIZZÒ azio opolio onsabili o economia noto LIBERA o i resp ‘90 il mon da parte dell’ un decreto, dotto la liberalizz cosa di cost nato ben sann delle voci degli Anni intro enibile Ecco che nte è Come no ha ema unitaria, ha rse società. PAGINA 08 Alla Àne e non più sost nde, una o pesa com A rno italia Toner di dive delle azie ili ma molt situazion 1999 il gove una direttiva nascita stampa. visib o di rda la molto meno ato alla nel marz in attuazione ha port fornitore. che rigua iostro sono umo quella inch ato, che sani, che biare loro cons ra cce di etto mercprima di cam Àne il rittu e cartu del sudd o addi tare e alla ne valu ose sae deci cost bisogna e. Com re per può pesa di euro al mes pre attenme sem un enor to o il centinaia Italia è da è stata dovu riguardanienBiz ows 7 e che avrebbe pete, e di Wind aio, tematich patibilità amb ne lica, che 24 genn ione beta ta alle La vers . La beta pubb allo scorso l’occasio e la com 10 febiamo Àno umirisparmio prossimo più possuccesso online solo a M’ill non perd Àno al sarà tale (e darvi l’iniziativ vogliamo rimanere ra disponibile la data non to o già inizia ma per ricor o). Per ques plice, sarà ancopartire da quel ti che hanndel software men o sem umi d gli uten . A no di il cons ma nloa un mod i braio a, i e pimento icarl - il dow segnalarv per contener 20 per sibile scarnon terminato portare a com INA 02 , Àno al NA 02 A PAG à di A PAGI originale inchiostro - ma iato apibilit to stud o poss r NA 0 la raio. un font ont e di tone A PAGI e” avranno Àno al 12 febb utilizzare chiama EcoF NA 1 atal divid esso cento: A PAGI . Si re “buc e il “digi s proc ente esse riduc NA 1 Italia positam icolarità di in queA PAGI l’antiviru corpore sano vedete part in I Vodafone NA 7, c’è già dese ha la nale lo A PAGI MERCATZZA Windows orman, rete sana con Ubuntu etto À dalla olan uiIVA o L’eff NA to”. izzat osizione A PAGI e partita icato grat : . Real GetFIT-N SICURE pre a disp Co. può aver ENZE sto testo ò essere scar utilizzato Co ESPERI T tto sem

S 7 FINO WINDOW

BRAIO AL 10 FEB

L’AVVOCATO | www.ebizitalia.it

Joint venture, come funzionano SONO ACCORDI CHE POSSONO AVERE FORMA SOCIETARIA O CONTRATTUALE. VEDIAMO LE DIFFERENZE PRINCIPALI Si legge spesso sui giornali, o lo si apprende da altri mass-media, dell’esistenza di joint venture senza sapere, o avendo solo una pallida idea, di cosa si stia parlando. La risposta, per altro superficiale, è molto semplice: una joint venture è una forma di accordo tra due o più società al fine di perseguire un determinato scopo, sia esso finanziario, tecnologico o puramente economico. Questo tipo di accordo è quasi sempre di portata internazionale, quindi tra due o più società di Paesi diversi, o più raramente tra due società nazionali, e in questo caso si parla, ma non sempre, di associazione temporanea di imprese. La joint venture si distingue in due tipologie principali: quella a forma societaria e quella a forma contrattuale. Con la prima tipologia nasce una nuova società costituita da tutti i partecipanti che, come si diceva, possono essere più di due. La joint venture societaria, come si può immaginare, è destinata per operazioni di una certa durata e quindi con una proiezione nel tempo abbastanza lunga. Nella realtà, questa associazione nasce con un accordo quadro che determina gli obiettivi, le caratteristiche e i contenuti del soggetto giuridico che sorgerà e che sarà appunto una nuova società. Oltre all’accordo quadro, vi sono anche accordi parasociali o accordi separati che servono per regolare i rapporti tra le società costituenti e la nuova società costituita. Il secondo tipo di joint venture, quello contrattuale, è di solito destinato a operazioni a breve termine per la realizzazione di un progetto determinato, e in questo caso ci si avvale, spesso ma

non necessariamente, di persone specializzate anche esterne alle società contraenti. Nascendo da un contratto, la joint venture di questo tipo è regolata dalla stesso e trova la sua conclusione naturale con il raggiungimento dello scopo indicato nel contratto. Come si è già detto, le joint venture nascono molto spesso tra società di Paesi diversi e in questo caso si potranno scegliere, per la sua regolamentazione, le leggi di un determinato Paese oppure la legge del Paese che più si adatta al tipo di joint venture creata. Questi due principali, ma non unici, modelli di joint venture sono parenti stretti di altri tipi di rapporti, disciplinati dalla legge e con caratteristiche più circoscritte, quali per esempio il trasporto cumulativo, il deposito plurimo o la co-assicurazione.

IL PROFILO L’avvocato Massimo Montagner, 48 anni, è nato e lavora a Roma. Ha avuto esperienze come legale in Scozia e in Germania e si occupa principalmente di diritto civile e commerciale con particolare riguardo alle problematiche aziendali e del mondo del lavoro. Lo studio si trova in via F. Corridoni 15, 00195, Roma. Tel. 06 37514653. www.studiolegalemontagner.it

ABBONATI GRATIS ADESSO!

IS! TI GRAT vai ABBOANA QUI o t italia.i CLICC www.ebiz sul sito e riceverai Registrati nte regolarmeia di cop la tua

ITALIA

CLICCA QUI o vai sul sito www.ebizitalia.it. Registrati e riceverai regolarmente la tua copia di QUATTORDICINALE | PAG. 19

18 FEBBRAIO 2009 | N. 037

e per la

Tecnologi

e di non ina più gestir ! Immag mairus dover GRATIS Antivi tion un SUBITO eProtec PROVA edOffic PMOP/

Panda

Manag

LE

urity.com/italy/

RDICINA QUATTO

009

| 21/01/2

ta del

www.pandasec

| NR

oo

netb

scel

SUCC UN GIUS TO

HANNO nte impresa MICI L’ACQUIS aÀ già probabilme pro e media ECONO FARE 2007, Eppure ITALIA del questi gli I ED COME eclatante. Conforzato ann la piccola così 300.000. PC A . ECCO PC, nell’ottobre per ILI PICCOL presto le gie di Eee un successo ha ben producono superava I PORTAT DINARIO serie che . , che mondo per STRAORdella primasi aspettava nel rivoluzione aziende ed economico Asus M’IL vendutepiccola le principali si rinnoverà con Al lancio dalla leggero ento di unità una Oggi di il produttore ideato 13 febbraio creato modello l’appuntam numerofatto analoghe. un evento Caterpillari.it). di Il prossimovolta , un ha di a scelte almeno gamma la quintaDI MENOradiofonicaerpillar.raediziotori offerte e P, una640 grammi. passate chiedeLUMINO le loro tastieai VAIO (www.cat delle trasmission e Solibelloascoltatori la serie inferiore3G, ampiaa 1.600si Cirri ai loro un enorme,di Radiodue pari è che il successo un peso e Dopoconduttori Vista i con di connettività esiste giacimento ha presentato rivole risoluzione ni, i che to L’invito e dinuovament interessante Sony dotati LED operativo aBar) ultraportatil luci il 13 sono 8” a ranno senza PC da il sistema ili particolarità e sottoutilizza di dimostrare il risparmio. con XMB (XrossMedi I prodotti funzioni 15 Italia display Una di spegnere altre PAGINA . gratuito pulita: punti. di lavorare eBiz ra e indispensab A TV 768 è quello non ore 18. l’interfaccia energia per e utilizzare sulla all’iniziativa tutti elettrici di noi scegliere dalle to a può sfruttare a Internet arriveràitaliano ognuno spositivi 2009 quest’anno contribudi Windows. che oppure a Flashdebutto2009 Forza, accedere l’avvio febbraio anche per alle convinti modesto, suo aderisceinfatti sforzo del pianeta. fa il Security GN Netcom piattaform Lo attendere li uniamoci I La e-Scan nto Siamocon uno Oliva, Europa.molti Internet ZA Luca d incompiuto febbraio ed a può, migliorame MERCAT PandaAndrea il 13 d’Italia “spenti” ire al A SICUREZ stati e il Pantheon a PROVA Scala il dunque: piazze sono IN principalianno il Colosseo dellaVenezia, : e Piazza scorso D omo monumenti

Tecnolo

mino

di meno!

a alla

Guid

M’illu

RTATILE

SONY

DA RECORD

, ULTRAPO

NR. 36 2009 | | 04/02/ INALE ORDIC QUATT

piccola

o a impres ora è liber il mercato Energia,

e media

io di risparm IT A caccia onsabili

NI BERSA DECRETOATTUALE DO IL QUAN ZIONE a una NI DA SITUA portato ivo, I 10 AN CO LA aveva mot energia PASSAT SETTORE. EC questo cato dell’ italiana. Per eto BerSONO IL ne io nel mer omia come decr LIZZÒ

econ noto alizzazio monopol o LIBERA o i resp i ‘90 il ile da parte dell’ un decreto, dotto la liber che cosa di cost nato ben sann delle voci degli Ann intro enib Ecco nte è Come no ha ema unitaria, ha rse società. PAGINA 08 Alla Àne e non più sost nde, una to pesa com A rno italia Toner di dive delle azie ili ma mol situazion 1999 il gove una direttiva nascita stampa. visib di zo molto meno arda la ato alla nel mar in attuazione o sono ha port fornitore. che rigu quella inchiostr cato, che consumo sani, che biare ucce di Àne il loro etto mer prima di cam e cart irittura del sudd o add tare e alla gna valu costose re per decine e. Come sabiso può pesa di euro al mes pre attenme sem a un enor to no il centinaia Italia è da dovu s 7 è stat riguarda ienBiz e che pete, e di Window che avrebbegennaio, tematich patibilità amb ne lica, 24 ione beta ta alle La vers . La beta pubb allo scorso l’occasio e la com 10 febiamo Àno umi risparmio prossimo più possuccesso online solo a M’ill non perd Àno al sarà tale (e darvi l’iniziativ vogliamo rimanere ra disponibile la data non sto o già inizia , ma per ricor o). Per que sarà ancopartire da quel ti che hanndel software semplice umi men d gli uten . A modo no di il cons ma nloa un i braio a, vi re pimento icarl - il dow segnalar per contene 20 per sibile scarnon terminato portare a com INA 02 , Àno al NA 02 di apA PAG A PAGI originale inchiostro to - ma la possibilità studiato r o NA 05 raio. di tone e un font EcoFont e A PAGI avranno Àno al 12 febb divide” utilizzar ma NA 12 esso cento: “buca“digital Si chia A PAGI il . re e proc ente esse NA 17 Italia riduc l’antivirus positam icolarità di A PAGI ore sano te in que part in corp I Vodafone s 7, c’è già lo vede NA 18 dese sana ha la CAT Ànale dow olan A PAGI o rete MER n Ubuntu an dalla 19 ’ ffett i ZA Win IVA

S 7 FINO WINDOW

BRAIO AL 10 FEB


ABBONATI GRATIS! CLICCA QUI o vai sul sito www.ebizitalia.it Registrati e riceverai regolarmente la tua copia di

ITALIA

Tecnologie per la piccola e media impresa

L’angolo della posta Il portatile si spegne Ultimamente il mio computer portatile si spegne improvvisamente durante le normali attività lavorative. Ho provato a effettuare un controllo con il programma antivirus, ma non sono stati riscontrati software maligni. Questi spegnimenti non hanno una frequenza precisa, ma stanno diventando sempre più frequenti. A cosa può essere dovuto questo comportamento? Angelo Grassi, Varese Il suo portatile potrebbe avere problemi nella dissipazione del calore. Questo può succedere quando le prese d’aria laterali o inferiori risultano ostruite da polvere o dalla collocazione del portatile in posti non idonei o, nel caso più grave, quando il sistema di raffreddamento montato internamente non funziona correttamente. È quindi consigliabile verificare che non esistano impedimenti alla circolazione dell’aria attorno al portatile e vicino alle prese d’aria e che il computer risulti sollevato dalla superficie d’appoggio. Se queste condizioni sono rispettate e il problema continua a presentarsi è necessario portare il computer presso un centro d’assistenza, che provvederà a verificare il funzionamento del sistema di raffreddamento. Queste operazioni vanno eseguite tempestieBiz Italia - www.ebizitalia.it Direttore Responsabile Paolo Galvani Redazione Via Sicilia 21 - 20024 Garbagnate Milanese (MI) Progetto grafico Laura Loprieno e Paolo Galvani Hanno collaborato a questo numero Barbara Gasco, Eloisa Lamina, Alessandra Merlini Colucci, Massimo Montagner, Eugenio Peralta, Mattia Ravanelli Proprietario ed editore eBiz Srl - Partita IVA e Codice Fiscale: 05720690964 Sede legale Via Manzoni 20 - 20052 Monza (MI) I pareri dei professionisti ospitati su queste pagine sono forniti solamente a titolo informativo e non possono dare origine a responsabilità per danni diretti o indiretti causati dalla loro applicazione.

Testata registrata presso il Tribunale di Milano al numero 357 del 01/06/2007 Diffusione per e-mail

italia.it CLICC www.ebiz sul sito e riceverai ti Registra nte regolarmeia di la tua cop

ITALIA

e per Tecnologi

A caccia

io di risparm

OP/

Panda

Manage

LE

rity.com/italy/PM

RDICINA QUATTO

www.pandasecu

a alla Guid

scel

009

| 21/01/2

ta del

RTATILE

SONY

| NR

netb

oo

SUCC UN GIUS TO

DA RECORD

, ULTRAPO

NR. 36 2009 | | 04/02/ INALE ORDIC QUATT

il mercato Energia, resa

dia imp

a e me

la piccol

di non ina più gestire ! Immag mairus dover GRATIS Antivi on un SUBITO Protecti PROVA dOffice

HANNO nte ICI ’ACQUIS impresa aÀ L già probabilme pro FARE 2007, Eppure e media ECONOM ITALIA ED del questi gli COME eclatante. Conforzato ann la piccola così 300.000. PC A . ECCO PC, nell’ottobre LI PICCOLI per presto le gie di Eee un successo ha ben producono superava I PORTATIDINARIO serie che che mondo STRAORdella primasi aspettava nel rivoluzione, aziende ed economico. Asus M IL vendutepiccola le principali Al lancio leggero di unità una Oggi il produttore creato modello l’appuntame numerofatto analoghe. un evento Caterpillar it). di Il prossimovolta , un ha di a scelte almeno ediziogamma la quintaDI MENOradiofonica rpillar.rai. tori offerte P, una640 grammi. passate chiedeLUMINO le loro tastieai VAIO (www.cate delle trasmissione e Solibelloascoltatori la serie inferiore3G, ampiaa 1.600si Cirri ai loro un enorme,di Radiodue pari è che il successo un peso Dopoconduttori con di connettività Vista esiste giacimento ha presentato rivole risoluzione o ni, i che nuovamente interessante Sony dotati LED operativo Bar) L’invito e diultraportatili luci il 13 sono 8” a ranno senza PC da il sistema ili particolarità e sottoutilizzat di dimostrare il risparmio. con XMB (XrossMedia I prodotti funzioni 15 Italia display Una di spegnere altre PAGINA gratuito pulita: punti. di lavorare eBiz ra e indispensab A TV 768 è quello non ore 18. energia l’interfaccia per e utilizzare sulla all’iniziativa. tutti elettrici di noi scegliere dalle to a può sfruttare a Internet arriveràitaliano ognuno spositivi 2009 quest’anno contribudi Windows. che oppure Flash Forza, accedere debutto2009 l’avvio febbraio anche per alle convinti modesto, suo aderisceinfatti sforzo del pianeta. fa il Security GN Netcom Lo attendere li La piattaforma to uniamoci Siamocon uno Oliva, e-Scan Europa.molti Internet ZA Luca d incompiuto febbraio ed a può, miglioramen MERCATI PandaAndrea il 13 d’Italia “spenti” ire al A SICUREZ stati e il Pantheon a PROVA Scala il dunque: piazze sono IN principalianno il Colosseo dellaVenezia, e Piazza scorso D omo monumenti:

meno!per ino disi rinnoverà ’ con dalla M’illum13 febbraio ntoideato di

Tecnolo

o ora è liber

SANI O BER DECRET ATTUALE DO IL NE QUAN UAZIO a una ANNI DA portato LA SIT vo, aveva SATI 10 TORE. ECCO energia Per questo motiBerNO PAS ato dell’ SET

SO IL italiana. come decreto ne IT nel merc LIZZÒ azio opolio onsabili o economia noto LIBERA o i resp ‘90 il mon da parte dell’ un decreto, dotto la liberalizz cosa di cost nato ben sann delle voci degli Anni intro enibile Ecco che nte è Come no ha ema unitaria, ha rse società. PAGINA 08 Alla Àne e non più sost nde, una o pesa com A rno italia Toner di dive delle azie ili ma molt situazion 1999 il gove una direttiva nascita stampa. visib o di rda la molto meno ato alla nel marz in attuazione ha port fornitore. che rigua iostro sono umo quella inch ato, che sani, che biare loro cons ra cce di etto mercprima di cam Àne il rittu e cartu del sudd o addi tare e alla ne valu ose sae deci cost bisogna e. Com re per può pesa di euro al mes pre attenme sem un enor to o il centinaia Italia è da è stata dovu riguardanienBiz ows 7 e che avrebbe pete, e di Wind aio, tematich patibilità amb ne lica, che 24 genn ione beta ta alle La vers . La beta pubb allo scorso l’occasio e la com 10 febiamo Àno umirisparmio prossimo più possuccesso online solo a M’ill non perd Àno al sarà tale (e darvi l’iniziativ vogliamo rimanere ra disponibile la data non to o già inizia ma per ricor o). Per ques plice, sarà ancopartire da quel ti che hanndel software men o sem umi d gli uten . A no di il cons ma nloa un mod i braio a, i e pimento icarl - il dow segnalarv per contener 20 per sibile scarnon terminato portare a com INA 02 , Àno al NA 02 A PAG à di A PAGI originale inchiostro - ma iato apibilit to stud o poss r NA 0 la raio. un font ont e di tone A PAGI e” avranno Àno al 12 febb utilizzare chiama EcoF NA 1 atal divid esso cento: A PAGI . Si re “buc e il “digi s proc ente esse riduc NA 1 Italia positam icolarità di in queA PAGI l’antiviru corpore sano vedete part in I Vodafone NA 7, c’è già dese ha la nale lo A PAGI MERCATZZA Windows orman, rete sana con Ubuntu etto À dalla olan uiIVA o L’eff NA to”. izzat osizione A PAGI e partita icato grat : . Real GetFIT-N SICURE pre a disp Co. può aver ENZE sto testo ò essere scar utilizzato Co ESPERI T tto sem

S 7 FINO WINDOW

BRAIO AL 10 FEB

LE LETTERE | www.ebizitalia.it



Scrivete a info@ebizitalia.it

IS! TI GRAT vai ABBOANA QUI o

vamente in quanto un eccessivo surriscaldamento potrebbe causare danni irreparabili al microprocessore o alla scheda madre.

I driver video Su suggerimento di un collega, in seguito a problemi nella visualizzazione di alcuni filmati ho provato ad aggiornare i driver della mia scheda video ATI. Alla fine dell’installazione ho riavviato il sistema e da quel momento Windows Vista non è più ripartito. Esiste una soluzione per ripristinare il sistema senza dover formattare e reinstallare tutto? Stefano Ballantin, Conegliano V. È probabile che l’installazione dei nuovi driver per la scheda video non sia andata a buon fine o che gli stessi presentino problemi di compatibilità con le impostazioni personalizzate inserite dall’utente. È possibile avviare il sistema in MODALITÀ PROVVISORIA premendo ripetutamente il tasto F8 durante la fase di avvio del PC, subito dopo la schermata del BIOS, e selezionare tale modalità nell’elenco che viene proposto. Una volta avviato il sistema sarà possibile utilizzare lo strumento ripristino configurazione di sistema oppure rimuovere i nuovi driver appena installati. Una volta riavviato il sistema si potrà riprovare l’installazione dei nuovi driver, eventualmente rimuovendo prima quelli

ESEGUI NON C’È Abbiamo comprato dei computer con Windows Vista Business. I sistemi funzionano bene, ma abbiamo notato che manca la voce ESEGUI dal menu AVVIO. Questo a volte provoca problemi durante l’esecuzione dei comandi DOS o per lanciare direttamente programmi di cui conosciamo il percorso. Esiste un modo per ripristinare tale voce? Aldo Vallario, Cuneo In Windows Vista esistono due modi per poter utilizzare la finestra ESEGUI presente nel menu AVVIO di Windows 2000 e XP. La prima via consiste nell’utilizzare la combinazione TASTO WINDOWS+R. Il TASTO WINDOWS è quello che presenta il logo del sistema operativo di Microsoft (la bandierina divisa in quattro sezioni). La seconda consiste nel fare clic con il tasto destro sul menu START di Windows e selezionare PROPRIETÀ. Successivamente bisogna selezionare PERSONALIZZA nella voce desiderata e spuntare la casella relativa alla voce ESEGUI. vecchi. È comunque consigliabile visitare il sito del produttore per verificare che i nuovi driver non presentino incompatibilità note con programmi o componenti presenti nel proprio computer.

Come espandere la memoria del proprio PC Ho acquistato un nuovo PC con Windows Vista Home Premium. Questa macchina dispone di un solo gigabyte di RAM, che non mi sembra sufficiente, in quanto il computer presenta spesso rallentamenti. A chi mi devo rivolgere per effettuare l’espansione della memoria e qual è la dimensione consigliata o massima di RAM che il mio sistema può utilizzare? Antonella Carzani, Potenza È un’operazione che si può effettuare tranquillamente da soli, a condizione di possedere alcune nozioni base di informatica. Bisogna conoscere che tipo di memoria è installata all’interno del proprio PC e successivamente acquistarne altra dello stesso tipo e possibilmente della stessa marca. Sui sistemi a 32 bit la dimensione massima gestibile da Windows è di quattro gigabyte, mentre sui sistemi a 64 bit questo limite si può tranquillamente superare. Visto il prezzo non esorbitante della memoria è consigliabile installare direttamente la quantità massima utilizzabile. In alternativa è possibile recarsi dove è stato acquistato il computer e richiedere l’espansione di RAM, evitando così alla radice ogni possibile problema di compatibilità.

QUATTORDICINALE | PAG. 20

18 FEBBRAIO 2009 | N. 037


ABBONATI GRATIS! CLICCA QUI o vai sul sito www.ebizitalia.it Registrati e riceverai regolarmente la tua copia di

ITALIA

Tecnologie per la piccola e media impresa

IS! TI GRAT vai ABBOANA QUI o italia.it CLICC www.ebiz sul sito e riceverai ti Registra nte regolarmeia di la tua cop

ITALIA

e per Tecnologi

A caccia

io di risparm

OP/

Panda

Manage

LE

rity.com/italy/PM

RDICINA QUATTO

www.pandasecu

a alla Guid

scel

009

| 21/01/2

ta del

RTATILE

SONY

| NR

netb

oo

SUCC UN GIUS TO

DA RECORD

, ULTRAPO

NR. 36 2009 | | 04/02/ INALE ORDIC QUATT

il mercato Energia, resa

dia imp

a e me

la piccol

di non ina più gestire ! Immag mairus dover GRATIS Antivi on un SUBITO Protecti PROVA dOffice

HANNO nte ICI ’ACQUIS impresa aÀ L già probabilme pro FARE 2007, Eppure e media ECONOM ITALIA ED del questi gli COME eclatante. Conforzato ann la piccola così 300.000. PC A . ECCO PC, nell’ottobre LI PICCOLI per presto le gie di Eee un successo ha ben producono superava I PORTATIDINARIO serie che che mondo STRAORdella primasi aspettava nel rivoluzione, aziende ed economico. Asus M IL vendutepiccola le principali Al lancio leggero di unità una Oggi il produttore creato modello l’appuntame numerofatto analoghe. un evento Caterpillar it). di Il prossimovolta , un ha di a scelte almeno ediziogamma la quintaDI MENOradiofonica rpillar.rai. tori offerte P, una640 grammi. passate chiedeLUMINO le loro tastieai VAIO (www.cate delle trasmissione e Solibelloascoltatori la serie inferiore3G, ampiaa 1.600si Cirri ai loro un enorme,di Radiodue pari è che il successo un peso Dopoconduttori con di connettività Vista esiste giacimento ha presentato rivole risoluzione o ni, i che nuovamente interessante Sony dotati LED operativo Bar) L’invito e diultraportatili luci il 13 sono 8” a ranno senza PC da il sistema ili particolarità e sottoutilizzat di dimostrare il risparmio. con XMB (XrossMedia I prodotti funzioni 15 Italia display Una di spegnere altre PAGINA gratuito pulita: punti. di lavorare eBiz ra e indispensab A TV 768 è quello non ore 18. energia l’interfaccia per e utilizzare sulla all’iniziativa. tutti elettrici di noi scegliere dalle to a può sfruttare a Internet arriveràitaliano ognuno spositivi 2009 quest’anno contribudi Windows. che oppure Flash Forza, accedere debutto2009 l’avvio febbraio anche per alle convinti modesto, suo aderisceinfatti sforzo del pianeta. fa il Security GN Netcom Lo attendere li La piattaforma to uniamoci Siamocon uno Oliva, e-Scan Europa.molti Internet ZA Luca d incompiuto febbraio ed a può, miglioramen MERCATI PandaAndrea il 13 d’Italia “spenti” ire al A SICUREZ stati e il Pantheon a PROVA Scala il dunque: piazze sono IN principalianno il Colosseo dellaVenezia, e Piazza scorso D omo monumenti:

meno!per ino disi rinnoverà ’ con dalla M’illum13 febbraio ntoideato di

Tecnolo

o ora è liber

SANI O BER DECRET ATTUALE DO IL NE QUAN UAZIO a una ANNI DA portato LA SIT vo, aveva SATI 10 TORE. ECCO energia Per questo motiBerNO PAS ato dell’ SET

SO IL italiana. come decreto ne IT nel merc LIZZÒ azio opolio onsabili o economia noto LIBERA o i resp ‘90 il mon da parte dell’ un decreto, dotto la liberalizz cosa di cost nato ben sann delle voci degli Anni intro enibile Ecco che nte è Come no ha ema unitaria, ha rse società. PAGINA 08 Alla Àne e non più sost nde, una o pesa com A rno italia Toner di dive delle azie ili ma molt situazion 1999 il gove una direttiva nascita stampa. visib o di rda la molto meno ato alla nel marz in attuazione ha port fornitore. che rigua iostro sono umo quella inch ato, che sani, che biare loro cons ra cce di etto mercprima di cam Àne il rittu e cartu del sudd o addi tare e alla ne valu ose sae deci cost bisogna e. Com re per può pesa di euro al mes pre attenme sem un enor to o il centinaia Italia è da è stata dovu riguardanienBiz ows 7 e che avrebbe pete, e di Wind aio, tematich patibilità amb ne lica, che 24 genn ione beta ta alle La vers . La beta pubb allo scorso l’occasio e la com 10 febiamo Àno umirisparmio prossimo più possuccesso online solo a M’ill non perd Àno al sarà tale (e darvi l’iniziativ vogliamo rimanere ra disponibile la data non to o già inizia ma per ricor o). Per ques plice, sarà ancopartire da quel ti che hanndel software men o sem umi d gli uten . A no di il cons ma nloa un mod i braio a, i e pimento icarl - il dow segnalarv per contener 20 per sibile scarnon terminato portare a com INA 02 , Àno al NA 02 A PAG à di A PAGI originale inchiostro - ma iato apibilit to stud o poss r NA 0 la raio. un font ont e di tone A PAGI e” avranno Àno al 12 febb utilizzare chiama EcoF NA 1 atal divid esso cento: A PAGI . Si re “buc e il “digi s proc ente esse riduc NA 1 Italia positam icolarità di in queA PAGI l’antiviru corpore sano vedete part in I Vodafone NA 7, c’è già dese ha la nale lo A PAGI MERCATZZA Windows orman, rete sana con Ubuntu etto À dalla olan uiIVA o L’eff NA to”. izzat osizione A PAGI e partita icato grat : . Real GetFIT-N SICURE pre a disp Co. può aver ENZE sto testo ò essere scar utilizzato Co ESPERI T tto sem

S 7 FINO WINDOW

BRAIO AL 10 FEB

L’ANGOLO DEL RELAX | www.ebizitalia.it

Las Vegas sotto l’attacco zombie

BREVISSIME

CAPCOM ANNUNCIA LO SVILUPPO DI DEAD RISING 2: MIGLIAIA DI NON-MORTI PRONTI A INFESTARE LA CAPITALE DEL GIOCO

Sega punta sul tennis

A tre anni dal massacro del centro commerciale di Willamette, gli zombie torneranno a calcare il suolo statunitense, almeno così ha deciso Capcom: lo sviluppo di Dead Rising 2 è stato ufficialmente confermato dall’etichetta nipponica, che con il primo episodio ha convinto oltre un milione e mezzo di giocatori a vestire i panni di un fotoreporter d’assalto, particolarmente abile nell’utilizzare qualsiasi oggetto contundente per aprirsi la strada tra la marea di cadaveri ambulanti. Dead Rising 2 arriverà su PC, Xbox 360 e PlayStation 3 entro il 2009, con una nuova ambientazione e un nuovo protagonista. Perso il fotoreporter di cui sopra, dimenticata nel midwest la fittizia Willamette, il gioco rivolgerà le sue attenzioni alla riproduzione digitale di Las Vegas, per l’occasione rinominata Fortune City. Il gioco è attualmente in fase di realizzazione presso gli studi canadesi di Blue Castle Games, ma il gigante giapponese ci tiene a sottolineare come buona parte del team di sviluppo originale (interno a Capcom) sia intento a collaborare con i nuovi colleghi. Z www.capcom.com

Battlefield in due nuove battaglie ELECTRONIC ARTS E DIGITAL ILLUSIONS PRESENTANO DUE EPISODI INEDITI DELLA SERIE. ARRIVERANNO ENTRO L’ANNO Non uno, ma ben due nuovi giochi andranno ad allargare la famiglia della serie Battlefield, prodotta da Electronic Arts e sviluppata presso gli studi di Digital Illusions. Il marchio di Redwood ha reso nota la prossima pubblicazione sia di Battlefield 1943 che di Battlefield Bad Company 2, entrambi previsti entro l’anno, con il primo in arrivo già entro l’estate. Due titoli per due fette di mercato differenti: Battlefield 1943 sarà disponibile unicamente online, sia in ambito PC che per quanto riguarda PlayStation 3 e Xbox 360. Con il supporto a un massimo di 24 giocatori, Battlefield 1943 si rivolge a un pubblico più specializzato e appassionato di competizioni online. Il gioco porterà nuovamente su schermo la seconda guerra mondiale. Situazione differente per Battlefield Bad Company 2, che, come il suo predecessore del 2008, offrirà un’avventura a base di piombo per un singolo giocatore. Nessuna data di lancio è stata resa nota per Bad Company 2. Z www.battlefield.com

A maggio Sega distribuirà Virtua Tennis 2009, ennesima versione del suo popolare gioco di tennis dai ritmi e dai toni più rilassati e meno simulativi rispetto alla concorrenza. Il gioco è previsto nei formati Xbox 360, PlayStation 3, PC e, per la prima volta, potrà contare sulla licenza della coppa Davis. Z www.sega.com

Dragon Age dopo l’estate Ray Muzyka, CEO di BioWare, ha ufficializzato quello che già pareva ovvio: Dragon Age: Origins, etichettato dalla stessa BioWare come il seguito spirituale di quel Baldur’s Gate che fece la fortuna della software house, arriverà nei negozi non prima della seconda metà dell’anno. Z http://dragonage.bioware.com/

Ricominciare da un fiore Dal 12 febbraio Sony ha aggiornato i server del suo PlayStation Store (cui si accede unicamente attraverso PlayStation 3) in modo da ospitare Flower, uno splendido esemplare di avventura sensoriale. Nei panni di un petalo, al giocatore è richiesto di fluttuare attraverso scenari da sogno. Z http://it.playstation.com

Il piccolo popolo di EA è in ritardo THE SIMS 3 SLITTA UFFICIALMENTE AL PROSSIMO 2 GIUGNO PER METTERE MEGLIO A PUNTO UN TITOLO FONDAMENTALE In quello che è il suo momento di maggior crisi in oltre vent’anni di “carriera”, Electronic Arts può permettersi ben poco, tanto meno di sbagliare un lancio fondamentale come quello di The Sims 3. Il gioco, inizialmente previsto per febbraio, non arriverà prima del 2 giugno. Qualche mese in più per curare al meglio il titolo che può, da solo, salvare ben più di una stagione. Dalle tante espansioni dedicate al suo predecessore, The Sims 3 prenderà linfa e forza vitale: saranno molte le nuove risorse trasportate di peso dai tanti “dischi aggiuntivi” proposti per The Sims 2. Nel terzo capitolo troveremo quindi ristoranti e auto private, la possibilità di darsi al giardinaggio e alla pesca o di utilizzare un cellulare. Ma la novità di maggior rilievo rimarrà il nuovo peso dato al gioco “fuori dalla casa”, ovvero per strada, nel vicinato: “per la prima volta quello che si farà in casa sarà importante come quello che si farà al di fuori”. Parola di EA. Z http://thesims3.ea.com QUATTORDICINALE | PAG. 21

18 FEBBRAIO 2009 | N. 037


eBiz Italia 037, 18 febbraio 2009