Page 1

ITALIA

Tecnologie per la piccola e media impresa

Biblet senza logica La primavera e l’inizio dell’estate sono stati caratterizzati da un dibattito infinito, che ha avuto una vasta eco, sugli ebook. Il successo di Amazon e l’arrivo di diversi reader e soprattutto dell’iPad hanno infatti dato fuoco alle polveri, creando aspettative di tutto rispetto per la seconda parte dell’anno, che avrebbe dovuto vedere l’esordio dei primi grandi nomi italiani. Alla fine del 2010 mancano ancora più di due mesi, ma in effetti Telecom Italia e Mondadori hanno lanciato la loro iniziativa: Biblet. I due giganti hanno così creato il sito www.biblet.it per vendere i libri elettronici della casa editrice di Segrate, compresi novità e best-seller, con l’obiettivo di un catalogo di 1.200 titoli. Tutto bene, quindi? Fatevi un giro su www.biblet.it e se trovate istruzioni chiare e complete su come leggere un libro elettronico su un e-book reader fatecelo sapere: noi non ci siamo riusciti. Aggiungete che iPad e numerosi lettori di e-book non sono compatibili con questa piattaforma e vi sarete fatti un’idea di come in Italia continuiamo a essere incapaci di promuovere nuove tecnologie. Paolo Galvani

QUATTORDICINALE | 20/10/2010 | NR. 73

È arrivata l’ora di Windows Phone 7 MICROSOFT RILANCIA LA PIATTAFORMA PER SMARTPHONE: GIÀ IN ARRIVO TERMINALI PROPOSTI DA LG, SAMSUNG E HTC Quello degli smartphone è un settore che non ha mai dato a Microsoft le soddisfazioni sperate ma non per questo la società di Redmond ha cessato di investirvi, fino ad arrivare a Windows Phone 7, la piattaforma che dovrebbe segnare un chiaro cambio di tendenza andando a contendere a Apple e Android il primato nel settore degli smartphone consumer. Il nuovo sistema operativo presenta l’interfaccia personalizzabile Start Screen, che consente un accesso immediato e diretto ai contenuti di maggiore interesse. A PAGINA 07

UN TABLET ANCHE PER BLACKBERRY

Anche Blackberry si lancia nel mercato dei tablet e lo fa alla sua maniera, con un dispositivo pensato per un uso professionale. Per il nuovo device, che è stato battezzato PlayBook, RIM ha sviluppato un sistema operativo dedicato, il Tablet OS. Per quanto riguarda l’hardware, il nuovo tablet di Blackberry è equipaggiato con un processore dual core da un gigahertz e con un display multitouch da sette pollici con risoluzione 1.024 per 600 pixel. A PAGINA 07 MERCATI Il progetto 1000 Comuni di Vodafone PRODOTTI IBM e lo storage in ambito PMI STORAGE Seagate porta i NAS BlackArmor a 12 terabyte ESPERIENZE Sammontana: gusto ed efficienza con RDS LA COMMERCIALISTA Le dilazioni dei debiti contributivi L’AVVOCATO Gestire la scissione dell’azienda

MERCATI

PRODOTTI

In crescita il mercato digitale

Tiscali: più banda, stesso prezzo

L’Osservatorio SMAU - School of Management Politecnico di Milano ha analizzato la dinamica dei mercati digitali consumer, intesi come tutti quei mercati rivolti al consumatore finale basati su piattaforme digitali come Internet, Sofa-TV digitali e mobile. Nel 2010 i mercati digitali consumer sono cresciuti del 13 per cento rispetto al 2010 e hanno superato gli 11,5 miliardi di euro. A PAGINA 02

Tiscali ha presentato le sue nuove offerte per le connessioni a banda larga con velocità fino a 20 Mbps, disponibili in promozione con le offerte Tutto Incluso e Unica. In comune le due offerte, proposte a 22,17 euro (IVA esclusa) per il primo anno, hanno la velocità di connessione di 20 Mbps in downstream e 1 Mbps in upstream e sono senza canone Telecom Italia. A PAGINA 03

A PAGINA A PAGINA A PAGINA A PAGINA A PAGINA A PAGINA

DIRETTI IN RETE Le informazioni che trovate su eBiz Italia non si fermano al PDF che visualizzate sul monitor. Tutti i link di questo colore che trovate sul giornale sono attivi: basta farci clic sopra per accedere al relativo sito web. Inoltre, il simbolo  che si trova alla fine di alcuni articoli indica la presenza di un collegamento Internet al comunicato stampa originale.

ABBONATI GRATIS ADESSO! ITALIA

CLICCA QUI o vai sul sito www.ebizitalia.it. Registrati e riceverai regolarmente la tua copia di

02 03 03 05 08 09

a

impres

NR. 72 2010 | | 22/09/ INALE ORDIC QUATT

11 Norton 20 c presenta Symante ie per

Tecnolog

ae la piccol

media

è polemica Sulle NGN si è consumata unadi-

si sgra ni scor ebbe avere Nei gior potr ppo delle

che svilu DO i sullo frattura (NGN). USAN rcussion generazione com ATTO. te ripe di Tele nuova IMO IMP GERE IL PC correnti erano reti di N IL MIN ratori conme a questa OTEG 1. Le nuoGli ope organiONE CO FILE PER PR ne urity 201 che insie itato NGN, fornire OTEZI I Italia, rnet Sec di protezio NE DE IMA PR nel Com che doveva ri sul ton Inte benchm ark ci del merMASS riuniti UTAZIO s e Nor ni e velo sultivo di pare AntiViru LA REP si prestazio sicurezza più a i controlli di smo con M una serie BENE italiane, to Norton superare otti di GCO per tazioni organizz da presenta strutture

ti all’A c ha studiate di fornire i prod ca che ora ne e sulle pres 04 delle infra te dissocia preSymante sono state INA men futuro ccia graÀ ettivo protezio A PAG ase pubblica to nel rapporto parve rele uardia, con l’obi ovato l’interfasullo stato di sono In rinn i contenu presidente. all’avang ton ha anche le informazion lettura. Voquanto e , Wind, dal loro facile cato. Nor i parametri sentato Aiip, Fastweb e Welcome rmata di a, ul, una sche sicurezz amplia ticolare Teletu, Tiscali nel rapporputer in ello GT, due iuto i mod ne, del com con lle di nosc dafo mus zione del no rico li a que iso presenta smartphone Opti mus One with dec Italia han i troppo simi dopo la è quindi delle L’ Opti degli hanno roid 2.2, to posizion LG, dopo te la famiglia là e Chic. Italia e . Al di Google piattaforma And rio per io è Telecom dal Comitato teriormen elli One with il risch lo gle e prop usufrurecente ta, re mod Goo più i scel di con di usci nuov sulla ente mente consente di questa e ulteriorm basato pre ro ragioni Google, zzato congiunta razione che mus Chic, sem ntar a nel nost ininteg di ralle quello della banda larg può certo stato reali un livello di izi Google. Opti nella ricerca di 08 offre oggi non o piasviluppo questo lio di tutti i serv ntisce rapidità A PAGINA che già izione di prim gara io Paese, l network. ire al meg Android 2.2, . Un risch una pos su sso ai socia 02 vantare orama europeo possiamo basato nell’acce PAGINA e A ni non pan no nel A 03 formazio mente

OPTIMUS È SEMPRE PHONE LG LO SMART


ITALIA

Tecnologie per la piccola e media impresa

AZIENDA - MERCATI | www.ebizitalia.it

In crescita il mercato digitale

BREVISSIME IBM acquisisce Blade IBM ha siglato un accordo per l’acquisizione di Blade Network Technologies, una società californiana specializzata in software e dispositivi per il routing di dati e transazioni da e verso i server. La conclusione dell’acquisizione, della quale non sono stati resi noti i termini finanziari, è prevista per l’ultimo quarto del 2010. Z www.ca.com

DivX è di Sonic Solution Sonic Solutions ha annunciato il completamento dell’acquisizione di DivX. Il brand DivX, largamente diffuso a livello mondiale e presente su oltre 300 milioni di dispositivi, permetterà a Sonic di rafforzare la propria posizione nel mercato dei servizi e delle tecnologie per la diffusione di video sul web. Z www.sonicsolution.it

Assistenza WD in Italia Western Digital ha annunciato l’apertura del suo primo centro di raccolta in Italia che servirà i partner diretti dell’azienda e gli utenti finali della regione. Il centro raccolta elabora gli RMA (Return Material Authorization) degli hard disk a livello locale, per supportare i servizi post vendita per i clienti WD in Italia. Z www.wdc.com/it

IL SETTORE CONSUMER NON CONOSCE CRISI E NEL 2010 LE VENDITE CRESCONO DEL 13 PER CENTO A 11,5 MILIARDI Nell’ambito della conferenza stampa di presentazione di Smau, è stata illustrata la seconda edizione dell’Osservatorio SMAU - School of Management Politecnico di Milano sui mercati digitali consumer. L’Osservatorio analizza la dinamica dei mercati digitali consumer, intesi come tutti quei mercati rivolti al consumatore finale basati su piattaforme digitali come Internet, Sofa-TV digitali e mobile. Nel 2010 i mercati digitali consumer sono cresciuti del 13 per cento rispetto al 2010 e hanno superato gli 11,5 miliardi di euro. Quasi la metà del mercato, pari a circa 5,4 miliardi di euro, deriva dalla vendita di prodotti e servizi non digitali su Internet, dato in crescita del 15 per cento rispetto al 2009. Nel corso del 2010, gli italiani hanno acquistato prevalentemente viaggi, elettronica di consumo, assicurazioni, editoria, musica e abbigliamento. Circa il 40 per cento del mercato è rappresentato da contenuti digitali e servizi a pagamento, in crescita del 7 per cento rispetto al 2009, trainati dal boom dei giochi e dello scommesse su Internet, cresciuti di oltre il 30 per cento nel 2010. Il restante 14 per cento del mercato è rappresentato dalla pubblicità veicolata attraverso piattaforme digitali, cresciuta del 20 per cento nel 2010. Z www.smau.it

OpenOffice: nasce una fondazione LA COSTITUZIONE DI THE DOCUMENT FOUNDATION ARRIVA IN SEGUITO ALL’ACQUISIZIONE DI SUN DA PARTE DI ORACLE La comunità dei volontari che sviluppano e promuovono OpenOffice, il più importante software libero per la produttività individuale, ha annunciato una significativa evoluzione del progetto. Dopo dieci anni di attività con Sun Microsystems come fondatore e principale sponsor, viene creata una fondazione indipendente chiamata “The Document Foundation” che si pone come obiettivo di dare vita alla promessa di indipendenza del programma originale. Oracle, che ha acquisito la proprietà di OpenOffice.org in seguito all’acquisizione di Sun Microsystems, è stata invitata ad aderire alla nuova Fondazione, e a donare il marchio che la comunità ha fatto crescere nel corso di questi dieci anni di storia del progetto. In caso contrario, la Fondazione ha scelto il marchio “LibreOffice” per le future versioni del software. Z www.documentfoundation.org

Il progetto 1000 Comuni di Vodafone 1.800 LOCALITÀ ITALIANE SONO IN STATO DI DIGITAL DIVIDE E LA TELCO NE COPRIRA’ OLTRE LA METÀ ENTRO FINE 2013 Nelle stime di Vodafone, il dodici per cento della popolazione italiana, pari a circa sette milioni di cittadini, si trova in una situazione di digital divide e cioè non ha accesso a Internet ad alta velocità. In termini di comuni, la stima parla di circa 1.800 località non raggiunte dalla banda larga. E proprio per abbattere il digital divide Vodafone ha lanciato il progetto “1000 Comuni”, un piano di investimenti da un miliardo di euro finalizzato a portare la banda larga via radio in buona parte d’Italia. Il progetto prevede che da gennaio 2011 Vodafone si impegni a coprire almeno un comune al giorno per i successivi tre anni, per arrivare appunto alla soglia delle mille località raggiunte. Vodafone invita i cittadini e i rappresentanti delle istituzioni a partecipare al progetto segnalando l’interesse delle proprie comunità ad avere accesso Internet veloce lasciando un messaggio al numero verde 800 713937 o consultando il sito web del progetto “1000 Comuni”, dove sarà anche possibile aggiornarsi sull’evoluzione della copertura. Z www.1000Comuni.vodafone.it QUATTORDICINALE | PAG. 02

20 OTTOBRE 2010 | N. 073


ABBONATI GRATIS! CLICCA QUI o vai sul sito www.ebizitalia.it Registrati e riceverai regolarmente la tua copia di

ITALIA

Tecnologie per la piccola e media impresa

ITALIA

a

impres

NR. 72 2010 | | 22/09/ INALE ORDIC QUATT

11 Norton 20 c presenta Symante e per la

Tecnologi

piccola

e media

è polemica Sulle NGN si è consumata unadi-

sgra i scorsi avere Nei giorn potrebbe ppo delle

che DO sullo svilu (NGN). frattura USAN ne cussioni ATTO. generazio di Telecom te riper nuova IMO IMP GERE IL PC orrenti erano reti di IL MIN atori conc a questa nuoPROTEG E CON me Gli oper organi2011. Le TEZION che insie itato NGN, fornire FILE PER Security di protezione Italia, MA PRO ZIONE DEI Internet ark nel Com che doveva ri sul merNorton ni e benchm MASSI riuniti UTA veloci delrolli di ultivo Virus e REP di pare più tazio Anti cons LA ne, si smo Norton superare pres di sicurezza nizza i cont una serie BENE entato ture italia otti per GCOM tazioni orga da

strut ti all’A c ha pres studiate di fornire i prod Àca che ora ne e sulle pres A 04 delle infra ente dissocia preSymante sono state INA ia graÀ ezio futuro ettivo se A PAG l’interfacc stato di prot pubblicam o nel rapporto parve relea uardia, con l’obi sono In sullo rinnovato contenut presidente. all’avang on ha anche le informazioni lettura. Voquanto e , Wind, dal loro facile cato. Nort, i parametri sentato Aiip, Fastweb e Welcome rmata di lia uluna sche sicurezza ticolare, Teletu, Tiscali nel rappor GT, amp due puter in uto i d modello del com dafone, riconosci li a quelle mus con zione del hanno simi presenta smartphone Opti mus One with po decis Italia la dopo è quindi zioni trop degli L’ Opti oid 2.2, to posi Italia e hanno Al di là de LG, dopo te la famiglia e Chic. . Google piattaforma Andr rio per com itato io prop Tele teriormen elli One with Com gle e recente rure dal ta scelta, il risch di usci nuovi mod to sulla più mente con Goo ente di usuf re iormente basa di ques iunta che cons Chic, semp ragioni Google, ntare ulter nel no zato cong integrazione mus indi ralle quello della banda larga può c stato realiz un livello di izi Google. Opti nella ricerca di non offre ità ppo i serv INA 08 rapid oggi o svilu e questo tutti PAG già di A prim lio che garantisc l network. zione di Paese, ris ire al meg Android 2.2, una posi europeo. Un ai socia su A 02 vantare basato i e nell’accesso NA A PAGI panorama te non poss A 03 no nel formazion NA ttivamen A PAGI che oggeci di correre. A 05 G NA i VXL Paolo A PAGI le soluzion ultifunzione permetter A 08 GINA ibuisce

OPTIMUS È SEMPRE PHONE LG LO SMART

AZIENDA - PRODOTTI | www.ebizitalia.it

IBM e lo storage in ambito PMI

BREVISSIME

STORWIZE V7000 OFFRE ANCHE ALLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE TECNOLOGIE SCALABILI DI CLASSE ENTERPRISE

Il router outdoor di Wi-Next

IBM ha presentato Storwize V7000, un sistema midrange con elevati livelli di virtualizzazione, semplice da utilizzare, scalabile, a un prezzo competitivo. Storwize V7000 incorpora tecnologie generalmente disponibili solo nei sistemi di classe enterprise, elevando lo standard dell’efficienza di storage nei sistemi su disco midrange e può integrarsi e gestire sistemi sia su dischi di IBM che di altre aziende. Il sistema può inoltre contribuire alla gestione dei servizi integrata e alle strategie di gestione delle risorse consolidate, attraverso l’utilizzo di IBM Tivoli Storage Productivity Center e il software IBM Systems Director Storage Control. Storwize V7000, che viene fornito con il software preinstallato, offre provisioning semplificato e permette la migrazione dei dati online, il mirroring remoto, il tuning delle prestazioni applicative e il monitoraggio degli eventi. Z www.ibm.it

Tiscali: più banda, stesso prezzo I DUE NUOVI PIANI TARIFFARI, DENOMINATI TUTTO INCLUSO E UNICA, OFFRONO LA CONNESSIONE FINO A 20 MBPS Tiscali ha presentato le sue nuove offerte per le connessioni a banda larga con velocità fino a 20 Mbps, disponibili in promozione con le offerte Tutto Incluso e Unica. Entrambi i piani hanno un costo di 22,17 euro (IVA esclusa) al mese per i primi dodici mesi e un prezzo a regime di 33,29 euro al mese (IVA inclusa). In comune le due offerte hanno la velocità di connessione di 20 Mbps in downstream e 1 Mbps in upstream e sono senza canone Telecom Italia. I due piani prevedono traffico illimitato su rete fissa, mentre rimangono a pagamento le chiamate verso i cellulari. In più, nel primo anno di contratto si avranno a disposizione trenta minuti al mese di traffico gratuito verso i cellulari nazionali. L’offerta Unica, che prevede un costo di attivazione di 50 euro per le linee nuove, offre in bundle una chiavetta Internet a 15,83 euro (IVA esclusa) e una SIM Tiscali Mobile con 25 euro di traffico in omaggio. Le offerte sono disponibili sulla rete infrastrutturata Tiscali (ULL). Z www.tiscali.it

Wi-Next presenta allo SMAU i nuovi router da outdoor Wi-Fi Mesh Outdoor 802.11n il cui lancio sul mercato italiano è previsto per la fine di quest’anno. Con questi router sarà possibile realizzare reti wi-fi mesh di ogni dimensione in grado di trasmettere fino a 300 Mbps. In Smau Wi-Next è presente all’interno dello stand di Axel. Z www.winext.eu

LSI TrueStore SC9500 per HD LSI annuncia TrueStore SC9500, un SoC ASSP da 40 nm per il mercato dei dischi fissi per portatili e desktop. Si tratta del primo prodotto standard di LSI a includere il controller integrato di hard disk, il read channel con controllo di parità a bassa densità (LDPC) e i circuiti integrati del PHY seriale. Z www.lsi.com

Il desktop virtuale Citrix Citrix ha presentato una nuova release di Citrix XenDesktop, la sua soluzione di virtualizzazione desktop. La nuova piattaforma supporta una vasta gamma di dispositivi consumer, migliaia di nuovi prodotti di terze parti e una generazione totalmente nuova di applicazioni Web e SaaS. Z www.citrix.it

Seagate porta i NAS BlackArmor a 12 TB DEDICATI ALLE PMI CHE HANNO LA NECESSITÀ DI UNO STORAGE MOLTO AMPIO, I NUOVI DISPOSITIVI OSPITANO 2 O 4 UNITÀ DISCO Seagate ha introdotto in gamma le soluzioni NAS (Network Attached Storage) di tipo desktop, a 4 e 2 slot, con quella che è oggi la più alta capacità del settore. Tali sistemi sono in grado di soddisfare la crescente richiesta di capacità di storage e sono pensati per le piccole e medie aziende che devono gestire grandi quantità di dati. Le nuove configurazioni dei modelli BlackArmor NAS440 e BlackArmor NAS220 ampliano la scelta in termini di capacità della famiglia di BlackArmor, permettendo alle aziende di crescere da 1TB a 12TB, e consentendo loro di gestire la crescente domanda di storage richiesta dai file multimediali ad alta definizione e di proteggere i dati aziendali critici. Entrambi i server di archiviazione di rete BlackArmor NAS 440 e BlackArmor NAS 220 sono stati progettati per consentire ad aziende fino a 50 dipendenti, e con ridotto o inesistente centro EDP, di centralizzare e proteggere i dati e massimizzare le prestazioni di rete. Il server BlackArmor NAS 440 è configurato di base come RAID 5 e viene fornito con 10 licenze del software di backup. Il server BlackArmor NAS 220 viene fornito con configurazione RAID 1 e impostato per il mirroring automatico dei dati e cinque licenze del software di backup. Z www.seagate.com QUATTORDICINALE | PAG. 03

20 OTTOBRE 2010 | N. 073


ABBONATI GRATIS! CLICCA QUI o vai sul sito www.ebizitalia.it Registrati e riceverai regolarmente la tua copia di

ITALIA

Tecnologie per la piccola e media impresa

ITALIA

a

impres

NR. 72 2010 | | 22/09/ INALE ORDIC QUATT

11 Norton 20 c presenta Symante

e Tecnologi

cola e

per la pic

media

è polemica Sulle NGN si è consumata unadi-

sgra i scorsi avere Nei giorn potrebbe ppo delle

che DO sullo svilu (NGN). frattura USAN ne cussioni ATTO. generazio di Telecom te riper nuova IMO IMP GERE IL PC orrenti erano reti di IL MIN atori conc a questa PROTEG E CON . Le nuome Gli oper organirity 2011 ezione TEZION DEI FILE PER che insie itato NGN, fornire prot Italia, net Secu MA PRO NE nel Com che doveva ri sul on Inter benchm ark di del merMASSI REPUTAZIO riuniti ci s e Nort e ultivo di pare tazioni AntiViru a più veloi controlli di LA ne, si smo consM una serie Norton superare pres di sicurezz BENE entato ture italia otti per GCO tazioni organizza da

strut ti all’A c ha pres studiate di fornire i prod Àca che ora ne e sulle pres A 04 delle infra ente dissocia preSymante sono state INA ia graÀ ezio futuro ettivo se A PAG l’interfacc stato di prot pubblicam o nel rapporto parve relea uardia, con l’obi sono In sullo rinnovato contenut presidente. all’avang on ha anche le informazioni lettura. Voquanto e , Wind, dal loro facile cato. Nort i parametri sentato Aiip, Fastweb e Welcome rmata di a, lia uluna sche sicurezz ticolare, Teletu, Tiscali nel rappor GT, amp due puter in i modello del com osciuto le d dafone, o ricon simili a quel s zione del ne Optimus con with enta hann pres One po tpho deci Italia dopo la quindi zioni trop degli smar Chic. L’ Optimus oid 2.2, è to posi Italia e hanno Al di là de LG, dopo te la famiglia e . Google piattaforma Andr rio per io Telecom dal Comitato teriormen elli One with il risch gle e prop recente rure scelta, di usci nuovi mod to sulla più mente con Goo ente di usuf questa iormente cons basa di pre ulter ni iunta che gle, sem e , ragio Goo ntar nel no zato cong integrazione mus Chic indi ralle quello della banda larga può c stato realiz un livello di izi Google. Opti nella ricerca di 08 non offre ità serv ppo to i INA oggi o svilu e rapid ques PAG lio di tutti che già zione di prim garantisc l network. A Paese, ris ire al meg Android 2.2, una posi europeo. Un ai socia su A 02 vantare basato i e nell’accesso NA A PAGI panorama te non poss A 03 no nel formazion NA ttivamen A PAGI ogge ere. 05 che A G NA i VXL ci di corr Paolo A PAGI le soluzion ultifunzione permetter A 08 GINA ibuisce

OPTIMUS È SEMPRE PHONE LG LO SMART

AZIENDA - SICUREZZA | www.ebizitalia.it

Symantec protegge gli endpoint

BREVISSIME

LA NUOVA SOLUZIONE CLOUD BASED È DEDICATA ALLA PMI E NON NECESSITA DI PERSONALE IT SPECIALIZZATO

Emsisoft debutta in Italia

Symantec Hosted Services ha annunciato Hosted Endpoint Protection, un’unica soluzione cloud-based per la protezione degli endpoint sviluppata in particolare per rispondere alle esigenze tipiche delle piccole e medie imprese. Sviluppata per l’utilizzo su sistema operativo Windows, questa soluzione per la sicurezza in modalità SaaS (Software-as-a-Service) assicura la totale protezione di computer fissi, portatili e server con la semplicità e la comodità di un servizio cloud-based. Tramite una console di gestione via web, Symantec Hosted Endpoint Protection consente operazioni di setup immediate e aggiornamenti automatici, senza dover installare componenti hardware o software aggiuntivi né ricorrere a personale IT dedicato. Symantec Hosted Endpoint Protection si accompagna alle due nuove soluzioni SmartConnect e Remote Connect che permettono alle aziende di monitorare al meglio e proteggere l’attività online del personale distribuito sul territorio. Z www.symantec.it

Bitdefender e la sicurezza totale L’ULTIMO AGGIORNAMENTO DI TOTAL SECURITY PERMETTE DI PERSONALIZZARE LA SUITE IN BASE ALLE NECESSITÀ BitDefender ha rilasciato la versione 2011 del suo Total Security 2011, che offre una protezione totale contro gli attacchi di virus, spyware, phishing e furti d’identità. Total Security 2011 include antivirus, firewall, strumenti di gestione della rete, crittografia dei file e aggiornamenti orari automatici. L’interfaccia Adaptive Design offre all’utente la possibilità di personalizzare il software in base alle proprie necessità, creando accessi rapidi alla modalità GIOCHI o PORTATILE e ottimizzando il modo in cui BitDefender interagisce con il sistema e la rete. La funzione di ottimizzazione delle prestazioni aiuta gli utenti a mantenere l’intero sistema al sicuro senza rallentare altre applicazioni e processi. Total Security 2011 implementa una tecnologia di scanning ottimizzata che, durante il processo, salta i file sicuri già analizzati abbassando il carico del sistema. Per prevenire i rallentamenti del sistema, la suite è anche in grado di modificare le sue impostazioni adattandole alla memoria disponibile. Z www.bitdefender.it

Emsi Security annuncia la versione 5.0 del suo software di sicurezza Anti-Malware. La nuova release è stata studiata per poter fornire un servizio ancora più completo per tutti gli utenti domestici. Anti-Malware 5.0 impiega due differenti motori di scansione che combinano anti-malware e anti-virus in un’unica soluzione. Z www.emsisoft.it

eScan in versione 2011 Arriva la versione 2011 di eScan, che è stata potenziata nella scansione dei virus e nelle performance del firewall. eScan 2011 contiene tutte le recenti funzionalità rilasciate, quali Back Up e Restore automatico, ridotto impatto sul sistema, assistenza da remoto e creazione del disco di ripristino. Z www.escan-italia.it

La videosorveglianza Axis Axis ha presentato le telecamere termiche Axis Q1921 e Axis Q1921-E. La maggiore risoluzione e la varietà di obiettivi selezionabili garantiscono una maggiore qualità dell’immagine e una portata di rilevazione più ampia. Le nuove telecamere sono idonee per tutte le applicazioni di sicurezza. Z www.axis.com

Acronis ha rinnovato True Image Home GRAZIE ALLA SEMPLIFICAZIONE DELL’INTERFACCIA UTENTE, TUTTE LE OPERAZIONI SONO ADESSO ESEGUIBILI IN MANIERA INTUITIVA Acronis ha annunciato True Image Home 2011, l’ultima versione del suo software di backup e ripristino che presenta un’interfaccia utente semplice e intuitiva per permettere anche ai meno esperti di eseguire operazioni di backup e ripristino avanzate. Una serie di procedure guidate e strumenti di configurazione attivabili con un semplice clic, permettono di selezionare le opzioni di backup e ripristino più adatte al singolo utente, facilitando la protezione dei file più importanti. La nuova versione è integrata con Windows 7 e può essere eseguita direttamente dal pannello di controllo, mentre i backup possono essere avviati direttamente dalla barra delle applicazioni di Windows 7. Acronis ha reso anche disponibile la nuova release di True Image Home 2011 in edizione Plus Pack, grazie alla quale gli utenti possono eseguire il ripristino anche su un hardware differente da quello sul quale era stato eseguito il backup. Le nuove versioni dei software di Acronis supportano il nuovo standard USB 3.0 permettendo, su macchine dotate di questa tecnologia, di accorciare notevolmente i tempi di backup. Z www.acronis.it QUATTORDICINALE | PAG. 04

20 OTTOBRE 2010 | N. 073


ABBONATI GRATIS!

CLICCA QUI o vai sul sito www.ebizitalia.it Registrati e riceverai regolarmente la tua copia di

ITALIA

Tecnologie per la piccola e media impresa

ITALIA

a

impres

NR. 72 2010 | | 22/09/ INALE ORDIC QUATT

11 Norton 20 c presenta Symante

e Tecnologi

cola e

per la pic

media

è polemica Sulle NGN si è consumata unadi-

sgra i scorsi avere Nei giorn potrebbe ppo delle

che DO sullo svilu (NGN). frattura USAN ne cussioni ATTO. generazio di Telecom te riper nuova IMO IMP GERE IL PC orrenti erano reti di IL MIN atori conc a questa PROTEG E CON . Le nuome Gli oper organirity 2011 ezione TEZION DEI FILE PER che insie itato NGN, fornire prot Italia, net Secu MA PRO NE nel Com che doveva ri sul on Inter benchm ark di del merMASSI REPUTAZIO riuniti ci s e Nort e ultivo di pare tazioni AntiViru a più veloi controlli di LA ne, si smo consM una serie Norton superare pres di sicurezz BENE entato ture italia otti GCO per tazioni organizza da

strut ti all’A c ha pres studiate di fornire i prod ca che ora ne e sulle pres 04 delle infra ente dissocia preSymante sono state INA ia graÀ ezio futuro ettivo se A PAG l’interfacc stato di prot pubblicam o nel rapporto parve relea uardia, con l’obi sono In sullo rinnovato contenut presidente. all’avang on ha anche le informazioni lettura. Voquanto e , Wind, dal loro facile cato. Nort i parametri sentato Aiip, Fastweb e Welcome rmata di a, uluna sche sicurezz amplia ticolare, Teletu, Tiscali nel rappor puter in ello GT, del com osciuto le d con i due del mod dafone, quel ricon mus a o zione li Opti presenta smartphone One with decis Italia hann i troppo simi dopo la quindi zion L’ Optimus oid 2.2, è degli to posi Italia e hanno Al di là de LG, dopo te la famiglia e Chic. . Google piattaforma Andr rio per io Telecom dal Comitato teriormen elli One with gle e prop recente ruta, il risch re ta scel iormente di usci nuovi mod to sulla più mente con Goo ente di usuf ques cons di basa pre ulter ni iunta che , sem ragio Google, ntare nel no zato cong integrazione mus Chic indi ralle quello della banda larga può c stato realiz un livello di izi Google. Opti nella ricerca di 08 non offre ità serv ppo to i oggi o svilu e rapid ques PAGINA lio di tutti che già zione di prim garantisc l network. A Paese, ris ire al meg Android 2.2, una posi europeo. Un ai socia su vantare basato i e nell’accesso NA 02 A PAGI panorama te non poss no nel formazion NA 03 ttivamen A PAGI ogge ere. che G NA 05 i VXL ci di corr Paolo A PAGI le soluzion ultifunzione 08 permetter GINA ibuisce

OPTIMUS È SEMPRE PHONE LG LO SMART

ESPERIENZE - PAG. 1/2 | www.ebizitalia.it

Sammontana, gusto ed efficienza CON LA NUOVA SOLUZIONE ERP DI RDS SOFTWARE, L’AZIENDA HA DATO UNA SVOLTA A CONTABILITÀ E CONTROLLO DI GESTIONE produzione, degli acquisti e della contabilità gestionale e analitica; le necessità di Sammontana, invece, spingevano verso un prodotto più agile, facile da sostituire a quello preesistente e capace di migliorare le prestazioni, garantendo efficienza a livello di risultati e un interfacciamento rapido con gli altri sistemi. Dopo un’attenta analisi delle soluzioni presenti sul mercato, nel 2007 la scelta è ricaduta sull’ERP di RDS, in grado di rispondere a tutte le necessità dell’azienda legate alle problematiche di amministrazione, finanza e controllo, contabilità industriale integrata con il ciclo attivo e la produzione, il controllo di gestione e il reporting. A conquistare Sammontana sono state in particolare la flessibilità e la modularità della soluzione sviluppata dalla software house modeneLa collaborazione tra le due realtà inizia nel se: una soluzione multipiattaforma, mul2006, in occasione di una riorganizzazione tilingua e multidatabase, disponibile in interna a Sammontana che prevedeva il ambiente web con una metodologia d’apcollegamento tra la sede centrale e le 17 proccio basata sull’on demand business. Il rapporto con RDS Software è poi difiliali: l’azienda toscana aveva l’esigenza di adottare un programma studiato ad hoc venuto ancora più stretto a un anno di disulle esigenze distributive, ma anche di stanza, quando, a seguito dell’acquisiziogestire in modo più efficiente la movimen- ne della società GranMilano con i marchi tazione e la fatturazione dei prodotti. La Sanson, Tre Marie e Mongelo, Sammonsoluzione ERP in uso mancava di alcune tana si è trovata ad affrontare un ulteriofunzionalità importanti nella gestione della re riassetto organizzativo, necessario per integrare tra loro le varie realtà aziendali. “A seguito di una lunga e attenta analisi di mercato e di una fase di audit interno,” spiega Enrico Franchi, Responsabile dei Sistemi Informativi di Sammontana, “abbiamo deciso di confermare ed estendere la soluzione RDS ERP, con l’implementazione del ciclo attivo e del portale web. Le principali motivazioni che ci hanno portato Sammontana è leader fra le aziende italiane a questa scelta sono nel settore della produzione di gelati industriali. state la necessità di Tra i suoi successi va ricordato il Barattolino È uno dei marchi più celebri del settore alimentare in Italia e recentemente, in seguito ad alcune acquisizioni, ha aumentato ulteriormente la portata e il valore delle proprie attività: stiamo parlando di Sammontana, storica azienda produttrice di gelati industriali operativa sin dagli Anni ‘50. Una realtà in continua espansione e quindi chiamata a rinnovarsi anche dal punto di vista tecnologico, per far fronte alle sfide del mercato e adottare nuove formule di marketing. Per questi motivi Sammontana ha scelto di cambiare metodi e prodotti di gestione, orientandosi ben presto sull’offerta di RDS Software, società italiana leader nello sviluppo di soluzioni ERP per aziende di ogni dimensione.

Flessibilità prima di tutto

Gelato italiano anche in confezione famiglia

QUATTORDICINALE | PAG. 05

Il regno del gelato La storia di Sammontana nasce negli Anni ‘40, quando Romeo Bagnoli produceva i suoi buonissimi gelati a Empoli utilizzando il latte proveniente da una fattoria dei dintorni, chiamata appunto Sammontana. Nel 1948, quando il figlio Renzo trasformò la gelateria in un laboratorio artigianale, il nome rimase e iniziò la storia di uno dei marchi più fortunati del settore, oggi il più importante d’Italia dopo le aziende multinazionali. Tra i prodotti più noti il Barattolino, prima confezione famiglia di gelato venduta sul mercato italiano, ma anche la Coppa Oro e il Cono Cinque Stelle. Z www.sammontana.it avere un’unica soluzione integrata e l’affidabilità e credibilità di RDS rispetto alla gestione delle vendite ai nostri clienti, con tutte le criticità legate ai premi e alla realizzazione di un portale attraverso il quale i nostri agenti possano caricare gli ordini.” “Inoltre,” conclude Franchi, “l’architettura service oriented di RDS ERP ha facilitato, nel progetto del ciclo attivo, l’integrazione con i nostri depositi e con le nostre piattaforme distributive esterne”. Un successo che ha persuaso Sammontana a proseguire la collaborazione nel tempo, ottenendo risultati rilevanti anche a quattro anni di distanza dal primo intervento.

20 OTTOBRE 2010 | N. 073


ABBONATI GRATIS!

CLICCA QUI o vai sul sito www.ebizitalia.it Registrati e riceverai regolarmente la tua copia di

ITALIA

Tecnologie per la piccola e media impresa

UNA REALTÀ CHE OPERA SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE FORNENDO SERVIZI SU MISURA E SOLUZIONI SCALABILI sificati, come le filiali, i distributori esterni e il portale web. Da non trascurare poi le difficoltà di natura contabile: oltre alle normali vendite, Sammontana aveva la necessità di tenere sotto controllo anche sconti, promozioni, provvigioni, tutte voci non facili da inserire in bilancio con i software tradizionali. Il ciclo attivo, infatti, normalmente viene gestito da programmi ad hoc non facilmente integrabili con questi dati.”

Software unico e integrato

Problemi che sono venuti meno con l’adozione di un unico software integrato come l’ERP di RDS, votato specificamente alla produzione di bilanci periodiLa collaborazione con Sammontana è ci, tipicamente trimestrali: “Le soluzioni forse l’esempio più evidente dei vantag- internazionali,” continua Conti, “spesso gi offerti da un prodotto customizzabile non sono adeguate per gestire sia la e adattabile alle esigenze del singolo vendita sia il controllo di gestione, percliente. Lo spiega così Guerino Con- ché soffrono di rigidità intrinseche. Il ti, fondatore e dal 2007 presidente di nostro prodotto è più flessibile e tiene RDS Software: “Il problema dell’azien- conto anche delle problematiche e degli da toscana era quello di dover operare imprevisti tipici di settori come quello su due tipologie commerciali distinte, alimentare.” In questo, come detto, gioda una parte la grande distribuzione e ca un ruolo importante la presenza sul dall’altra i piccoli esercizi, ma anche di territorio: “Siamo un software vendor gestire vendite attraverso canali diver- nazionale,” dice il presidente, “e lavoriamo in tutto il paese: il fatto di avere quattro sedi ci garantisce una certa solidità progettuale e di intervento. Abbiamo solo clienti italiani, anche se alcuni di loro operano anche in paesi esteri (Tunisia, USA, Santo Domingo). Questa caratteristica è piaciuta molto a Sammontana, insieme al fatto che la nostra struttura aziendale è votata all’innovazione: destiniamo alla ricerca e sviluppo circa il 37% delle nostre risorse”. Vocazione che si Guerino Conti, il fondatore di RDS Software, esprime nel lancio di dal 2007 è anche presidente dell’azienda, che oggi vanta oltre 200 clienti di ogni dimensione nuove tecnologie utiliz-

Un esempio di scalabilità

Conti ha fondato la società 17 anni fa

QUATTORDICINALE | PAG. 06

a

impres

NR. 72 2010 | | 22/09/ INALE ORDIC QUATT

11 Norton 20 c presenta Symante cola e

per la pic

media

è polemica Sulle NGN si è consumata unadi-

sgra i scorsi avere Nei giorn potrebbe ppo delle

che DO sullo svilu (NGN). frattura USAN ne cussioni ATTO. generazio di Telecom te riper nuova IMO IMP GERE IL PC orrenti erano reti di IL MIN atori conc a questa PROTEG E CON . Le nuome Gli oper organirity 2011 ezione TEZION DEI FILE PER che insie itato NGN, fornire prot Italia, net Secu MA PRO NE nel Com che doveva ri sul on Inter benchm ark di del merMASSI REPUTAZIO riuniti ci s e Nort e ultivo di pare tazioni AntiViru a più veloi controlli di LA ne, si smo consM una serie Norton superare pres di sicurezz BENE entato ture italia otti GCO per tazioni organizza da

strut ti all’A c ha pres studiate di fornire i prod ca che ora ne e sulle pres 04 delle infra ente dissocia preSymante sono state INA ia graÀ ezio futuro ettivo se A PAG l’interfacc stato di prot pubblicam o nel rapporto parve relea uardia, con l’obi sono In sullo rinnovato contenut presidente. all’avang on ha anche le informazioni lettura. Voquanto e , Wind, dal loro facile cato. Nort i parametri sentato Aiip, Fastweb e Welcome rmata di a, lia uluna sche sicurezz ticolare, Teletu, Tiscali nel rappor GT, amp due puter in i modello del com osciuto le d dafone, o ricon simili a quel s zione del ne Optimus con with enta hann pres One po tpho deci Italia dopo la quindi zioni trop degli smar Chic. L’ Optimus oid 2.2, è to posi Italia e hanno Al di là de LG, dopo te la famiglia e . Google piattaforma Andr rio per io Telecom dal Comitato teriormen elli One with il risch gle e prop recente rure scelta, di usci nuovi mod to sulla più mente con Goo ente di usuf questa iormente cons di basa pre ulter ni iunta che gle, sem e , ragio Goo ntar nel no zato cong integrazione mus Chic indi ralle quello della banda larga può c stato realiz un livello di izi Google. Opti nella ricerca di 08 non offre ità serv ppo to i INA oggi o svilu e rapid ques PAG lio di tutti che già zione di prim garantisc l network. A Paese, ris ire al meg Android 2.2, una posi europeo. Un ai socia su vantare basato i e nell’accesso NA 02 A PAGI panorama te non poss no nel formazion NA 03 ttivamen A PAGI ogge ere. 05 che G NA i VXL ci di corr Paolo A PAGI le soluzion ultifunzione 08 permetter GINA ibuisce

OPTIMUS È SEMPRE PHONE LG LO SMART

ESPERIENZE - PAG. 2/2 | www.ebizitalia.it

Il “made in Italy” di RDS Software L’orgoglio di essere italiani senza per questo cadere nel provincialismo: se c’è una caratteristica che identifica le attività di RDS Software è proprio il suo legame con il territorio nazionale, da cui deriva la capacità di ideare e realizzare prodotti mirati sulla realtà del nostro paese e sulle imprese locali. L’azienda di Modena riesce in questo modo a porsi a metà strada tra le piccole software house locali, che agiscono solo su base regionale o ancora più ristretta, e le compagnie multinazionali che forniscono spesso soluzioni troppo standardizzate o poco flessibili.

ITALIA

e Tecnologi

Leader negli ERP SaaS Nata a Modena nel 1993, RDS è oggi una società leader nello sviluppo di ERP in modalità SaaS. In una prima fase della sua attività, l’azienda si è specializzata nella consulenza aziendale, direzionale e applicativa, per poi iniziare a sviluppare una propria offerta di soluzioni ERP altamente modulari e flessibili; oggi vanta oltre 200 aziende clienti, a cui offre assistenza partendo dalla pianificazione strategica dell’infrastruttura IT per arrivare alla fornitura e all’implementazione di applicazioni specifiche per il relativo settore di mercato. Z www.rds-software.com zabili da tutte le tipologie di imprese: “Abbiamo creato,” spiega Guerino Conti, “una soluzione via Internet senza installazione, chiamata MyRDS, adatta ai piccoli clienti che possono permettersi di usare il gestionale direttamente online, con assistenza istantanea. Copriamo così tutto il mercato, dalla micro alla grande impresa, sfruttando le stesse applicazioni invece di creare soluzioni fisicamente diverse. Questo ci aiuta anche nel valutare la semplicità d’uso del prodotto, le cui caratteristiche salienti sono da una parte l’architettura service-oriented e web-enabled, dall’altra la presenza della modalità SaaS (Software as a Service), un modello di business che prevede per il cliente l’utilizzo e non il possesso del software: siamo tra i pochi in Italia ad applicarlo.” Tutte variabili che hanno pienamente soddisfatto anche Sammontana: “Il progetto avviato con RDS Software,” conclude Enrico Franchi, Responsabile dei Sistemi Informativi di Sammontana, “ci ha portato grandi benefici, garantendoci una capacità di supporto nel ciclo produttivo e nel ciclo passivo, con le particolarità legate agli ordini d’acquisto e alla scontistica. RDS è un partner competente ed affidabile, che offre costi di implementazione adeguati; un partner che nel tempo ha saputo essere all’altezza della situazione e ha soddisfatto pienamente le nostre esigenze.”

20 OTTOBRE 2010 | N. 073


ABBONATI GRATIS!

CLICCA QUI o vai sul sito www.ebizitalia.it Registrati e riceverai regolarmente la tua copia di

ITALIA

Tecnologie per la piccola e media impresa

ITALIA

a

impres

NR. 72 2010 | | 22/09/ INALE ORDIC QUATT

11 Norton 20 c presenta Symante e per la

Tecnologi

piccola

e media

è polemica Sulle NGN si è consumata unadi-

sgra i scorsi avere Nei giorn potrebbe ppo delle

che DO sullo svilu (NGN). frattura USAN ne cussioni ATTO. generazio di Telecom te riper nuova IMO IMP GERE IL PC orrenti erano reti di IL MIN atori conc a questa nuoPROTEG E CON me Gli oper organi2011. Le TEZION DEI FILE PER che insie itato NGN, fornire Security di protezione Italia, MA PRO NE Internet ark nel Com che doveva ri sul merNorton ni e benchm MASSI REPUTAZIO riuniti veloci delrolli di ultivo Virus e di pare più tazio Anti cons LA on ne, si smo Nort rare pres di sicurezza nizza i cont una serie BENE entato ture italia otti GCOM per supe tazioni orga da

strut ti all’A c ha pres studiate di fornire i prod ca che ora ne e sulle pres 04 delle infra ente dissocia preSymante sono state INA ia graÀ ezio futuro ettivo se A PAG l’interfacc stato di prot pubblicam o nel rapporto parve relea uardia, con l’obi sono In sullo rinnovato contenut presidente. all’avang on ha anche le informazioni lettura. Voquanto e , Wind, dal loro facile cato. Nort, i parametri sentato Aiip, Fastweb e Welcome rmata di lia uluna sche sicurezza ticolare, Teletu, Tiscali nel rappor GT, amp due puter in uto i d modello del com dafone, riconosci li a quelle mus con zione del hanno simi presenta smartphone Opti mus One with po decis Italia la dopo è quindi zioni trop L’ Opti degli oid 2.2, to posi Italia e hanno Al di là de LG, dopo te la famiglia e Chic. . Google piattaforma Andr rio per com itato io Tele prop teriormen elli One with Com e risch gle recente rure dal ta scelta, il di usci nuovi mod to sulla più mente con Goo ente di usuf re iormente di ques basa iunta che cons Chic, semp ragioni Google, ntare ulter nel no zato cong integrazione mus indi ralle quello della banda larga può c stato realiz un livello di izi Google. Opti nella ricerca di offre ppo i serv rapidità A PAGINA 08 oggi non primo svilu e questo tutti già di ntisc lio che gara zione di Paese, ri l network. ire al meg Android 2.2, una posi europeo. Un ai socia su vantare basato i e nell’accesso NA 02 A PAGI panorama te non pos no nel formazion NA 03 ttivamen A PAGI che oggeci di correre. G NA 05 i VXL Paolo A PAGI le soluzion ifunzione 08 permetter GINA ibuisce i mult

OPTIMUS È SEMPRE PHONE LG LO SMART

IN VIAGGIO - PRODOTTI | www.ebizitalia.it

Il nuovo Windows Phone 7 è arrivato MICROSOFT RILANCIA LA SUA PIATTAFORMA PER GLI SMARTPHONE: SONO GIÀ STATI ANNUNCIATI I TERMINALI DI LG, SAMSUNG E HTC Quello degli smartphone è un settore che non ha mai dato a Microsoft le soddisfazioni sperate ma non per questo la società di Redmond ha cessato di investirvi, fino ad arrivare a Windows Phone 7, la piattaforma che dovrebbe segnare un chiaro cambio di tendenza andando a contendere a Apple e Android il primato nel settore degli smartphone consumer. Il nuovo sistema operativo presenta l’interfaccia personalizzabile Start Screen, che consente un accesso immediato e diretto ai contenuti di maggiore interesse. I riquadri animati Live Tiles mostrano in tempo reale aggiornamenti dal web, quali per esempio un cambio di stato su un social network o un nuovo appuntamento in calendario. I sei “hub” principali che compongono l’interfaccia utente - Contatti, Foto, Giochi, Musica+Video, Office e Marketplace -

permettono di aggregare le informazioni e gli aggiornamenti web più rilevanti per ogni contenuto, consentendo all’utente di interagirvi in modo semplice e immediato attraverso funzionalità basate sui più innovativi servizi Microsoft, da XBox LIVE a Office, da Windows Live a Zune. LG, Samsung e HTC hanno già annunciato la disponibilità di una serie di smarphone basati sulla nuova piattaforma di Microsoft. Il prodotto di LG, che è stato battezzato Optimus 7, punta su un prezzo molto aggressivo (332,50 euro IVA esclusa) per conquistare ampie fasce di mercato. Dotato di display da 3,8 pollici, ha 16 GB di memoria e implementa l’applicazione Voice to Text che permette di dettare SMS ed email. Tra le applicazioni proprietarie sviluppate da LG c’è anche Scan Search che offre funzionalità di ricerca in realtà aumentata in un raggio di cinque chilometri. L’interpretazione Samsung dei nuovi Windows Phone si chiama Omnia 7 GT-I8700 e, come tutti i terminali di fascia alta della società coreana, dispone di uno schermo Super AMOLED che nello specifico è da quattro pollici con risoluzione di 800 per 600 pixel. Il processore è un Qualcomm QSD8250 da

Anche Blackberry ha il suo tablet BATTEZZATO PLAYBOOK E CON UNA CHIARA VOCAZIONE BUSINESS, IL NUOVO DEVICE È BASATO SU TABLET OS Anche Blackberry si lancia nel mercato dei tablet e lo fa alla sua maniera, con un dispositivo pensato per un uso professionale e in grado di integrarsi nelle strutture IT aziendali. Per il nuovo device, che è stato battezzato PlayBook, RIM ha sviluppato un sistema operativo dedicato, il Tablet OS. Per quanto riguarda l’hardware, il nuovo tablet di Blackberry è equipaggiato con un processore dual core da un gigahertz, ha un display multitouch da sette pollici con risoluzione 1.024 per 600 pixel, memoria RAM da 1 GB e due fotocamere che rendono possibile la videoconferenza. La connettività è per il momento limitata a Wi-Fi e Bluetooh, ma a breve è previsto il lancio delle versioni con modulo 3G e 4G. Dal punto di vista multimediale, il PlayBook supporta l’alta definizione e ha un’uscita HDMI che rende possibile ad esempio proiettare presentazioni su un dispositivo esterno come un televisore LCD. Per quanto riguarda la parte software, il PlayBook supporta Adobe Flash 10.1, HTML 5 e il multitasking. Inutile dire che le mail vengono gestite esattamente come sugli smartphone Blackberry. Z www.blackberry.it QUATTORDICINALE | PAG. 07

un GHz di frequenza e la memoria interna è da otto GB. Chi fa la parte da leone con le nuove proposte è però HTC che ha presentato ben cinque Windows Phone 7: il Surround, il Mozart, il Trophy, il Pro e l’HD7. Ognuno dei nuovi smartphone a caratteristiche e peculiarità che lo rendono adatto a uno specifico tipo di utenza, dal giocatore all’utente professionale. Z www.microsoft.it 

BREVISSIME In mobilità con HP HP ha presentato i nuovi netbook Mini 210 e Mini 530, adatti anche al professionista in mobilità. Il Mini 520 implementa opzionalmente un display touch da 10,1 pollici. Sul lato notebook arrivano invece gli Envy14 e Envy17 che, con la tecnologia Audio Beats, puntano sulla qualità di riproduzione multimediale. Z www.hp.com

Skype anche per Android Skype ha annunciato la disponibilità di Skype for Android, un client per telefoni cellulari appositamente realizzato per gli smartphone dotati di sistema operativo Android OS versione 2.1 o superiori. Skype for Android può essere scaricato gratuitamente dall’Android Market. Z www.skype.it

I notebook Asus serie B e P Asus ha presentato i nuovi notebook della serie B e P che, espressamente progettati per l’utenza di tipo business, equipaggiati con batterie ad alta efficienza con tecnologia Asus Xpress Charge e sono dotati di funzionalità avanzate sotto il profilo della sicurezza, quali, ad esempio, la tecnologia Intel Anti-Theft. Z www.asus.it

20 OTTOBRE 2010 | N. 073


ABBONATI GRATIS!

CLICCA QUI o vai sul sito www.ebizitalia.it Registrati e riceverai regolarmente la tua copia di

ITALIA

Tecnologie per la piccola e media impresa

TUTTE LE NOVITÀ DA CONOSCERE PER CHI VUOLE RATEIZZARE QUANTO DOVUTO. AGEVOLAZIONI PER LE AZIENDE IN DIFFICOLTÀ a rate costanti, con scadenza mensile a 30 giorni dalla data di versamento della prima rata. Il mancato o parziale pagamento della prima rata comporta il rigetto del piano di ammortamento emesso, con conseguente immediata iscrizione a ruolo dei crediti oggetto della dilazione e la revoca del provvedimento di sospensione disposto all’atto della presentazione della domanda di dilazione per i crediti iscritti a ruolo, ma non ancora notificati al contribuente. La revoca di tale provvedimento comporta il recupero delle somme aggiuntive maturate durante il periodo di sospensione.

La nuova procedura La nuova procedura di richiesta di dilazione prevede che il contribuente presenti alla sede INPS competente per territorio un’istanza, prelevabile nell’area della modulistica del sito www.inps.it, contenente la richiesta di dilazione di tutti i debiti contributivi in fase amministrativa (cioè antecedenti l’iscrizione a ruolo e la notifica della relativa cartella), accertati alla data di presentazione dell’istanza stessa, ovvero: debiti denunciati dal contribuente o accertati dall’INPS, per i quali non risulti effettuato il versamento alle scadenze di legge; debiti richiesti al contribuente mediante avviso bonario; debiti in fase legale, non ancora iscritti a ruolo; debiti affidati per il recupero agli agenti della riscossione, la cui cartella di pagamento non sia ancora stata notificata al contribuente. La dilazione di pagamento può essere concessa fino a un massimo di 24 rate mensili, con la possibilità di estensione fino a 36



Botta e risposta

Scrivete a info@ebizitalia.it

La detrazione per il box È vero che la detrazione del 36% spetta anche per l’acquisto di box? Andreina Giacobbe, Macerata La detrazione per l’acquisto di box o

posti auto pertinenziali dell’abitazione principale, spetta, nel rispetto delle condizioni previste dalla legge, limitatamente alle spese sostenute per la realizzazione degli stessi, comprovate da apposita attestazione rilasciata dal venditore.

QUATTORDICINALE | PAG. 08

a

impres

NR. 72 2010 | | 22/09/ INALE ORDIC QUATT

11 Norton 20 c presenta Symante cola e

per la pic

media

è polemica Sulle NGN si è consumata unadi-

sgra i scorsi avere Nei giorn potrebbe ppo delle

che DO sullo svilu (NGN). frattura USAN ne cussioni ATTO. generazio di Telecom te riper nuova IMO IMP GERE IL PC orrenti erano reti di IL MIN atori conc a questa PROTEG E CON . Le nuome Gli oper organirity 2011 ezione TEZION DEI FILE PER che insie itato NGN, fornire prot Italia, net Secu MA PRO NE nel Com che doveva ri sul on Inter benchm ark di del merMASSI REPUTAZIO riuniti ci s e Nort e ultivo di pare tazioni AntiViru a più veloi controlli di LA ne, si smo consM una serie Norton superare pres di sicurezz BENE entato ture italia otti GCO per tazioni organizza da

strut ti all’A c ha pres studiate di fornire i prod ca che ora ne e sulle pres 04 delle infra ente dissocia preSymante sono state INA ia graÀ ezio futuro ettivo se A PAG l’interfacc stato di prot pubblicam o nel rapporto parve relea uardia, con l’obi sono In sullo rinnovato contenut presidente. all’avang on ha anche le informazioni lettura. Voquanto e , Wind, dal loro facile cato. Nort i parametri sentato Aiip, Fastweb e Welcome rmata di a, lia uluna sche sicurezz ticolare, Teletu, Tiscali nel rappor GT, amp due puter in i modello del com osciuto le d dafone, o ricon simili a quel s zione del ne Optimus con with enta hann pres One po tpho deci Italia dopo la quindi zioni trop degli smar Chic. L’ Optimus oid 2.2, è to posi Italia e hanno Al di là de LG, dopo te la famiglia e . Google piattaforma Andr rio per io Telecom dal Comitato teriormen elli One with il risch gle e prop recente rure scelta, di usci nuovi mod to sulla più mente con Goo ente di usuf questa iormente cons di basa pre ulter ni iunta che gle, sem e , ragio Goo ntar nel no zato cong integrazione mus Chic indi ralle quello della banda larga può c stato realiz un livello di izi Google. Opti nella ricerca di 08 non offre ità serv ppo to i INA oggi o svilu e rapid ques PAG lio di tutti che già zione di prim garantisc l network. A Paese, ris ire al meg Android 2.2, una posi europeo. Un ai socia su vantare basato i e nell’accesso NA 02 A PAGI panorama te non poss no nel formazion NA 03 ttivamen A PAGI ogge ere. 05 che G NA i VXL ci di corr Paolo A PAGI le soluzion ultifunzione 08 permetter GINA ibuisce

OPTIMUS È SEMPRE PHONE LG LO SMART

LA COMMERCIALISTA | www.ebizitalia.it

Le dilazioni dei debiti contributivi La Circolare INPS n. 106 del 3/8/2010, con riferimento a due determinazioni del Commissario Straordinario dell’INPS (n. 250/2009 e n. 106/2010), illustra le novità in materia di pagamento dilazionato dei debiti contributivi, che prevedono norme più favorevoli per le aziende in presenza di situazioni di momentanea ed obiettiva difficoltà. La prima importante novità è rappresentata dalla abolizione dell’obbligo, per il debitoredatore di lavoro richiedente la dilazione, di provvedere al pagamento anticipato e in unica soluzione della quota di contribuzione a carico dei lavoratori. Tale pagamento era, in passato, condizione necessaria ai fini della definizione della richiesta di dilazione. L’INPS ha comunque precisato che permane in capo all’Ente l’obbligo di segnalare all’Autorità giudiziaria il reato, punito con la reclusione e la multa, di mancato versamento delle trattenute operate sulle retribuzioni dei lavoratori (si fa presente che il datore di lavoro non è punibile, se provvede, entro tre mesi dalla contestazione, al pagamento degli importi trattenuti). Altra novità, valida in generale per tutte le gestioni previdenziali, quindi non solo per i debiti contributivi per lavoro dipendente, è rappresentata dall’eliminazione dell’obbligo del versamento della quota pari a 1/12 del debito prima dell’emissione del piano di ammortamento da parte dell’INPS. Con la nuova disciplina, il pagamento della prima rata dovrà essere effettuato, tramite modello F24, prima o al momento della accettazione del piano di ammortamento da parte del debitore. Il piano di ammortamento sarà

ITALIA

e Tecnologi

IL PROFILO La Dott.ssa Eloisa Lamina, Dottore Commercialista e Revisore Contabile, è nata e lavora a Roma. Si occupa principalmente di consulenza ed assistenza contabile, fiscale ed in materia di lavoro e previdenza sociale per piccole e medie società di persone e di capitali, imprese individuali e professionisti, anche collaborando con studi legali. Per contatti ed informazioni scrivere a eloisa.lamina@tiscalinet.it. rate mensili, su autorizzazione del Ministero del Lavoro, subordinatamente al verificarsi di specifiche situazioni (calamità naturali, procedure concorsuali dichiarate, crisi aziendali e così via). Per particolari casi, il Ministero del Lavoro e il Ministero dell’Economia possono concedere con decreto il pagamento dilazionato fino a 60 mensilità. La concessione della rateazione è subordinata al rispetto delle seguenti condizioni: il contribuente deve riconoscere in modo incondizionato il debito denunciato, rinunciando a ogni eccezione che possa influire sull’esistenza del debito stesso; il contribuente, nel corso della rateazione concessa, deve provvedere al regolare versamento della contribuzione corrente; il debito di cui si richiede la rateazione non sia maturato durante una precedente dilazione (in questo caso, al termine della prima rateizzazione, sarà necessaria una fideiussione bancaria o assicurativa, ai fini dell’accoglimento della seconda istanza). Il venir meno di una delle condizioni indicate comporta la revoca della dilazione; tuttavia, se il debitore sospende il solo versamento dei contributi correnti, il direttore della sede INPS competente può autorizzare la prosecuzione della dilazione, restando però esclusa la possibilità per il debitore di essere ammesso a un successivo pagamento rateale per tutto il periodo di durata della rateazione in corso. Per i crediti iscritti ruolo, restano in vigore le precedenti disposizioni, con possibilità di richiesta di dilazione all’INPS (fino a 60 rate) o a Equitalia (fino a 72 rate).

20 OTTOBRE 2010 | N. 073


ABBONATI GRATIS!

CLICCA QUI o vai sul sito www.ebizitalia.it Registrati e riceverai regolarmente la tua copia di

ITALIA

Tecnologie per la piccola e media impresa

Botta e risposta Scrivete a info@ebizitalia.it



La revisione legale Vorrei sapere se e cosa è cambiato di recente sulla revisione legale, come qualcuno mi ha ultimamente riferito. Luciano Sambonet, Verona In effetti ciò che le hanno riferito è in parte vero. il 7 aprile 2010, infatti, è entrato i vigore il decreto legislativo (D.Lgs) n. 39/2010, in attuazione della Direttiva Comunitaria n. 2006/43, che ha raccolto in un Testo Unico tutta la normativa relativa alla revisione legale. Esiste comunque una normativa transitoria, dato che molte nuove norme contenute nel decreto troveranno applicazione solo dopo l’emanazione dei regolamenti di attuazione, così come una parte delle norme abrogate continuerà a essere applicata fino all’emanazione dei suddetti regolamenti. Arrivando al nocciolo dei nuovi provvedimenti, va detto che il T.U. (Testo Unico) ha soppresso i riferimenti alle società che fanno ricorso al mercato del capitale di rischio, che vengono adesso inserite nella categoria degli enti di interesse pubblico. Altra novità è che il collegio sindacale non può esercitare la revisione legale negli enti di interesse pubblico, nelle società controllate da questi enti e nelle società che a loro volta li controllano. Per le altre società di capitali, quindi non di interesse pubblico, la normativa è rimasta più o meno la stessa.

ITALIA

a

impres

NR. 72 2010 | | 22/09/ INALE ORDIC QUATT

11 Norton 20 c presenta Symante

e Tecnologi

cola e

per la pic

media

è polemica Sulle NGN si è consumata unadi-

sgra i scorsi avere Nei giorn potrebbe ppo delle

che DO sullo svilu (NGN). frattura USAN ne cussioni ATTO. generazio di Telecom te riper nuova IMO IMP GERE IL PC orrenti erano reti di IL MIN atori conc a questa PROTEG E CON . Le nuome Gli oper organirity 2011 ezione TEZION DEI FILE PER che insie itato NGN, fornire prot Italia, net Secu MA PRO NE nel Com che doveva ri sul on Inter benchm ark di del merMASSI REPUTAZIO riuniti ci s e Nort e ultivo di pare tazioni AntiViru a più veloi controlli di LA ne, si smo consM una serie Norton superare pres di sicurezz BENE entato ture italia otti GCO per tazioni organizza da

strut ti all’A c ha pres studiate di fornire i prod ca che ora ne e sulle pres 04 delle infra ente dissocia preSymante sono state INA ia graÀ ezio futuro ettivo se A PAG l’interfacc stato di prot pubblicam o nel rapporto parve relea uardia, con l’obi sono In sullo rinnovato contenut presidente. all’avang on ha anche le informazioni lettura. Voquanto e , Wind, dal loro facile cato. Nort i parametri sentato Aiip, Fastweb e Welcome rmata di a, lia uluna sche sicurezz ticolare, Teletu, Tiscali nel rappor GT, amp due puter in i modello del com osciuto le d dafone, o ricon simili a quel s zione del ne Optimus con with enta hann pres One po tpho deci Italia dopo la quindi zioni trop degli smar Chic. L’ Optimus oid 2.2, è to posi Italia e hanno Al di là de LG, dopo te la famiglia e . Google piattaforma Andr rio per io Telecom dal Comitato teriormen elli One with il risch gle e prop recente rure scelta, di usci nuovi mod to sulla più mente con Goo ente di usuf questa iormente cons di basa pre ulter ni iunta che gle, sem e , ragio Goo ntar nel no zato cong integrazione mus Chic indi ralle quello della banda larga può c stato realiz un livello di izi Google. Opti nella ricerca di 08 non offre ità serv ppo to i INA oggi o svilu e rapid ques PAG lio di tutti che già zione di prim garantisc l network. A Paese, ris ire al meg Android 2.2, una posi europeo. Un ai socia su vantare basato i e nell’accesso NA 02 A PAGI panorama te non poss no nel formazion NA 03 ttivamen A PAGI ogge ere. 05 che G NA i VXL ci di corr Paolo A PAGI le soluzion ultifunzione 08 permetter GINA ibuisce

OPTIMUS È SEMPRE PHONE LG LO SMART

L’AVVOCATO | www.ebizitalia.it

Gestire la scissione dell’azienda TOTALE O PARZIALE, QUESTA PROCEDURA NON PUÒ ESSERE APPLICATA AD ASSOCIAZIONI, CONSORZI O SOCIETÀ DI FATTO La scissione di una società prevede, sostanzialmente, che questa distribuisca il proprio patrimonio, o parte di esso, a più società insieme alle azioni o quote dei soci. La scissione è una procedura non applicabile alle associazioni, ai consorzi, alle società di fatto o a quelle in liquidazione. La scissione può essere principalmente di due tipi: totale o parziale. Con la prima, le società beneficiare si “sostituiscono”, o meglio succedono, in tutti i rapporti attivi e passivi della società che si è scissa. Perché si abbia una vera e propria scissione è necessario che le società beneficiarie della cessione siano due o più di due, altrimenti se il patrimonio per intero andasse a una sola società, avremmo una fusione per incorporazione. Nella scissione parziale la società che si scinde prosegue la propria attività conservando la titolarità di alcuni rapporti anche se con un patrimonio ridotto. La scissione si utilizza, in genere, per le grandi società quando queste vogliono dividerne la gestione in più settori. Il procedimento di scissione prevede più fasi che, grosso modo, ricalcano quelle della fusione. La procedura prevede comunque un progetto di scissione predisposto dall’organo amministrativo contenente le motivazioni, il contenuto della scissione e le modalità. Segue poi una relazione di stima redatta da un esperto iscritto nell’albo dei revisori contabili, che di solito viene scelto dalla società ma può anche essere nominato dal tribunale. La relazione di stima, però, non è necessaria quando la scissione avviene

mediante la costituzione di una o più società e la distribuzione delle quote segua il criterio proporzionale. La scissione ha efficacia dalla data dell’ultima delle iscrizioni dell’atto di scissione nel registro delle imprese in cui sono iscritte le società beneficiarie. In alcuni casi, per fini contabili, è possibile anche una postdatazione o una retrodatazione per stabilire la decorrenza della sua efficacia. Dal momento in cui inizia la procedura di scissione la società può decidere se provvedere al proprio scioglimento mediante liquidazione o se intende continuare la propria attività. Da sottolineare che le società beneficiarie sono responsabili solidalmente per i debiti della società scissa, ma sempre in proporzione al valore effettivo del patrimonio netto ad esse trasferito.

IL PROFILO L’avvocato Massimo Montagner, 51 anni, è nato e lavora a Roma. Ha avuto esperienze come legale in Scozia e in Germania e si occupa principalmente di diritto civile e commerciale e recupero crediti con particolare riguardo alle problematiche aziendali e del mondo del lavoro. Lo studio è in via F. Corridoni 15, 00195, Roma. Tel. 06 37514653. www.studiolegalemontagner.it

ABBONATI GRATIS ADESSO! ITALIA

CLICCA QUI o vai sul sito www.ebizitalia.it. Registrati e riceverai regolarmente la tua copia di QUATTORDICINALE | PAG. 09

20 OTTOBRE 2010 | N. 073

a

impres

NR. 72 2010 | | 22/09/ INALE ORDIC QUATT

11 Norton 20 c presenta Symante ie per

Tecnolog

ae la piccol

media

è polemica Sulle NGN si è consumata unadi-

si sgra ni scor ebbe avere Nei gior potr ppo delle

che svilu DO i sullo frattura (NGN). USAN rcussion generazione com ATTO. te ripe di Tele nuova IMO IMP GERE IL PC correnti erano reti di N IL MIN ratori conme a questa OTEG nuoGli ope organiONE CO FILE PER PR 2011. Le che insie itato NGN, fornire OTEZI Security di protezione Italia, DEI Com eva IMA PR Internet ark ZIONE iti nel Norton ni e benchm del mer che dov pareri sul MASS e riun ci UTA s vo velo sulti di AntiViru LA REP si prestazio sicurezza più a i controlli di smo con M una serie BENE italiane, to Norton superare otti di GCO per tazioni organizz da presenta strutture

ti all’A c ha studiate di fornire i prod ca che ora ne e sulle pres 04 delle infra te dissocia preSymante sono state INA men futuro ccia graÀ ettivo protezio A PAG ase pubblica to nel rapporto parve rele uardia, con l’obi ovato l’interfasullo stato di sono In rinn i contenu presidente. all’avang ton ha anche le informazion lettura. Voquanto e , Wind, dal loro facile cato. Nor i parametri sentato Aiip, Fastweb e Welcome rmata di a, ul, una sche sicurezz amplia ticolare Teletu, Tiscali nel rapporputer in ello GT, iuto i due mod ne, del com con lle di nosc del dafo mus zione no rico li a que iso presenta smartphone Opti mus One with dec Italia han i troppo simi dopo la è quindi delle L’ Opti degli hanno roid 2.2, to posizion LG, dopo te la famiglia là e Chic. Italia e . Al di Google piattaforma And rio per io è Telecom dal Comitato teriormen elli One with il risch lo gle e prop usufrurecente ta, re mod Goo più i scel usci di con di nuov sulla ente mente consente di questa e ulteriorm basato pre ro ragioni Google, zzato congiunta razione che mus Chic, sem ntar a nel nost ininteg di ralle quello della banda larg può certo stato reali un livello di izi Google. Opti nella ricerca di 08 offre oggi non o piasviluppo questo lio di tutti i serv ntisce rapidità A PAGINA che già izione di prim gara io Paese, l network. ire al meg Android 2.2, . Un risch una pos su sso ai socia 02 vantare orama europeo possiamo basato nell’acce PAGINA e A ni non pan no nel A 03 formazio mente

OPTIMUS È SEMPRE PHONE LG LO SMART


ABBONATI GRATIS!

CLICCA QUI o vai sul sito www.ebizitalia.it Registrati e riceverai regolarmente la tua copia di

ITALIA



Scrivete a info@ebizitalia.it

Accensioni misteriose Disponiamo di un computer utilizzato per la ricezione dei fax, collegato attraverso una scheda modem alla rete telefonica. Di notte il computer viene spento, ma spesso il mattino successivo lo si ritrova acceso. Pare che il problema si verifichi quando c’è una chiamata in entrata sulla linea utilizzata per i fax. Lucia Banale, Tavullia Molti modelli di schede madri dispongono di una funzione specifica utilizzata in alcuni contesti chiamata “wake on ring”. Si tratta di un’opzione del BIOS utilizzata per permettere l’accensione remota del computer attraverso una chiamata telefonica. Avendo una scheda fax/modem compatibile, il computer può essere acceso per ricevere e processare le chiamate, se il BIOS è configurato in modo opportuno. Oltre a questa funzione è necessaria una configurazione specifica del sistema operativo perché la ricezione dei fax vada a buon fine, scelta che può essere opportuna per contenere i consumi, ma ricevere in ogni caso tutti i documenti in ingresso. Qualora si voglia invece rinunciare alle comunicazioni in ingresso nelle ora notturne è necessario consultare la documentazione della scheda madre o del computer e identificare il modo per disattieBiz Italia - www.ebizitalia.it Direttore Responsabile Paolo Galvani Redazione Via Sicilia 21 - 20024 Garbagnate Milanese (MI) Progetto grafico Laura Loprieno e Paolo Galvani Hanno collaborato a questo numero Eloisa Lamina, Massimo Montagner, Eugenio Peralta, Gianluca Tosca Direzione marketing Graziano Lunazzi Proprietario ed editore eBiz Srl - Partita IVA e Codice Fiscale: 05720690964 Sede legale Via Giacomo Leopardi 2 - 20123 Milano I pareri dei professionisti ospitati su queste pagine sono forniti solamente a titolo informativo e non possono dare origine a responsabilità per danni diretti o indiretti causati dalla loro applicazione.

Testata registrata presso il Tribunale di Milano al numero 357 del 01/06/2007 Diffusione per e-mail

a

impres

NR. 72 2010 | | 22/09/ INALE ORDIC QUATT

11 Norton 20 c presenta Symante cola e

per la pic

media

è polemica Sulle NGN si è consumata unadi-

sgra i scorsi avere Nei giorn potrebbe ppo delle

che DO sullo svilu (NGN). frattura USAN ne cussioni ATTO. generazio di Telecom te riper nuova IMO IMP GERE IL PC orrenti erano reti di IL MIN atori conc a questa PROTEG E CON . Le nuome Gli oper organirity 2011 ezione TEZION DEI FILE PER che insie itato NGN, fornire prot Italia, net Secu MA PRO NE nel Com che doveva ri sul on Inter benchm ark di del merMASSI REPUTAZIO riuniti ci s e Nort e ultivo di pare tazioni AntiViru a più veloi controlli di LA ne, si smo consM una serie Norton superare pres di sicurezz BENE entato ture italia otti GCO per tazioni organizza da

strut ti all’A c ha pres studiate di fornire i prod ca che ora ne e sulle pres 04 delle infra ente dissocia preSymante sono state INA ia graÀ ezio futuro ettivo se A PAG l’interfacc stato di prot pubblicam o nel rapporto parve relea uardia, con l’obi sono In sullo rinnovato contenut presidente. all’avang on ha anche le informazioni lettura. Voquanto e , Wind, dal loro facile cato. Nort i parametri sentato Aiip, Fastweb e Welcome rmata di a, lia uluna sche sicurezz ticolare, Teletu, Tiscali nel rappor GT, amp due puter in i modello del com osciuto le d dafone, o ricon simili a quel s zione del ne Optimus con with enta hann pres One po tpho deci Italia dopo la quindi zioni trop degli smar Chic. L’ Optimus oid 2.2, è to posi Italia e hanno Al di là de LG, dopo te la famiglia e . Google piattaforma Andr rio per io Telecom dal Comitato teriormen elli One with il risch gle e prop recente rure scelta, di usci nuovi mod to sulla più mente con Goo ente di usuf questa iormente cons di basa pre ulter ni iunta che gle, sem e , ragio Goo ntar nel no zato cong integrazione mus Chic indi ralle quello della banda larga può c stato realiz un livello di izi Google. Opti nella ricerca di 08 non offre ità serv ppo to i INA oggi o svilu e rapid ques PAG lio di tutti che già zione di prim garantisc l network. A Paese, ris ire al meg Android 2.2, una posi europeo. Un ai socia su vantare basato i e nell’accesso NA 02 A PAGI panorama te non poss no nel formazion NA 03 ttivamen A PAGI ogge ere. 05 che G NA i VXL ci di corr Paolo A PAGI le soluzion ultifunzione 08 permetter GINA ibuisce

OPTIMUS È SEMPRE PHONE LG LO SMART

LE LETTERE | www.ebizitalia.it

Tecnologie per la piccola e media impresa

L’angolo della posta

ITALIA

e Tecnologi

vare la funzione “wake on ring”. In alternativa si può ipotizzare l’uso di un sistema di alimentazione dotato di interruttore, da spegner e nelle ore notturne, dopo aver spento normalmente il computer.

Errori di scrittura Da qualche giorno uno dei PC continua a bloccarsi spesso e spesso mostra un messaggio che dice che non è stato possibile salvare correttamente i dati sul disco esterno e che i dati potrebbero essersi danneggiati o essere andati persi. Inoltre, l’accesso a tale unità risulta decisamente lento, al punto che a volte blocca le applicazioni che lo usano, che risultano congelate per alcuni istanti. Esiste una soluzione? Luca Bio, Sarzana Un sistema di archiviazione USB esterno è più soggetto a problematiche come i problemi meccanici al disco, in particolare quando si tratta di un’unità che viene trasportata di frequente, o a problemi di connessione legati alla qualità delle porte USB o del cavo utilizzato. L’ideale, se si tratta di un’unità con importanza strategica, è quello di collegare il disco direttamente a una porta del computer e non attraverso hub o adattatori, per limitare cali ci tensione e interferenze. Inoltre

INCONTROLLABILE Da qualche tempo uno dei computer dell’azienda si spegne o si riavvia in modo casuale, senza che sia possibile identificare una causa apparente. Antonello Basiti, Foggia Normalmente questo tipo di problemi si può manifestare per due cause principali. La prima è un possibile surriscaldamento, la seconda un difetto della memoria. Per identificare la prima, almeno in modo empirico, è sufficiente aprire il case del computer e controllare lo stato delle ventole e dei dissipatori. Se sono molto impolverati è possibile che il flusso d’aria sia talmente ridotto da impedire il normale raffreddamento. La seconda possibile causa, ovvero un problema di memoria, è identificabile solo utilizzando strumenti specifici che richiedono la supervisione di un tecnico specializzato. è possibile, per una prima analisi, usare gli strumenti di controllo del sistema operativo. In Windows Vista e 7 è sufficiente aprire il menu START e digitare nel campo di ricerca SCANDISK per avviare l’utilità di deframmentazione dischi, che contiene anche lo strumento di analisi. In ogni caso, in presenza di errori di scrittura, è comunque preferibile effettuare un backup dei dati.

Posta elettronica: meglio gestirla internamente? Stiamo riflettendo sull’opportunità di adottare un server interno per la posta elettronica invece del servizio di terze parti che utilizziamo ora. Utilizziamo circa cento caselle. Può essere una soluzione funzionale? Angelo Tiraciance, Udine Anche se non esiste una precisa disciplina per il conteggio dei costi, è possibile effettuare alcune approssimazioni che possono aiutare nella valutazione. Il primo parametro da considerare sono le esigenze specifiche, come l’archiviazione remota di numerosi messaggi, invio o ricezione di allegati di grandi dimensioni o altre specificità. In quel caso la soluzione interna è auspicabile perché permette una maggiore flessibilità, anche se a fronte di costi più elevati. Se invece non sono presenti necessità specifiche e la posta elettronica è usata soprattutto per il normale invio di documenti o fogli di calcolo, allora con ogni probabilità il costo di installazione e mantenimento dell’infrastruttura non giustifica i vantaggi ed è preferibile la scelta di una soluzione di terze parti.

QUATTORDICINALE | PAG. 10

20 OTTOBRE 2010 | N. 073


ABBONATI GRATIS!

CLICCA QUI o vai sul sito www.ebizitalia.it Registrati e riceverai regolarmente la tua copia di

ITALIA

Tecnologie per la piccola e media impresa

ITALIA

a

impres

NR. 72 2010 | | 22/09/ INALE ORDIC QUATT

11 Norton 20 c presenta Symante

e Tecnologi

cola e

per la pic

media

è polemica Sulle NGN si è consumata unadi-

sgra i scorsi avere Nei giorn potrebbe ppo delle

che DO sullo svilu (NGN). frattura USAN ne cussioni ATTO. generazio di Telecom te riper nuova IMO IMP GERE IL PC orrenti erano reti di IL MIN atori conc a questa PROTEG E CON . Le nuome Gli oper organirity 2011 ezione TEZION DEI FILE PER che insie itato NGN, fornire prot Italia, net Secu MA PRO NE nel Com che doveva ri sul on Inter benchm ark di del merMASSI REPUTAZIO riuniti ci s e Nort e ultivo di pare tazioni AntiViru a più veloi controlli di LA ne, si smo consM una serie Norton superare pres di sicurezz BENE entato ture italia otti GCO per tazioni organizza da

strut ti all’A c ha pres studiate di fornire i prod ca che ora ne e sulle pres 04 delle infra ente dissocia preSymante sono state INA ia graÀ ezio futuro ettivo se A PAG l’interfacc stato di prot pubblicam o nel rapporto parve relea uardia, con l’obi sono In sullo rinnovato contenut presidente. all’avang on ha anche le informazioni lettura. Voquanto e , Wind, dal loro facile cato. Nort i parametri sentato Aiip, Fastweb e Welcome rmata di a, lia uluna sche sicurezz ticolare, Teletu, Tiscali nel rappor GT, amp due puter in i modello del com osciuto le d dafone, o ricon simili a quel s zione del ne Optimus con with enta hann pres One po tpho deci Italia dopo la quindi zioni trop degli smar Chic. L’ Optimus oid 2.2, è to posi Italia e hanno Al di là de LG, dopo te la famiglia e . Google piattaforma Andr rio per io Telecom dal Comitato teriormen elli One with il risch gle e prop recente rure scelta, di usci nuovi mod to sulla più mente con Goo ente di usuf questa iormente cons di basa pre ulter ni iunta che gle, sem e , ragio Goo ntar nel no zato cong integrazione mus Chic indi ralle quello della banda larga può c stato realiz un livello di izi Google. Opti nella ricerca di 08 non offre ità serv ppo to i INA oggi o svilu e rapid ques PAG lio di tutti che già zione di prim garantisc l network. A Paese, ris ire al meg Android 2.2, una posi europeo. Un ai socia su vantare basato i e nell’accesso NA 02 A PAGI panorama te non poss no nel formazion NA 03 ttivamen A PAGI ogge ere. 05 che G NA i VXL ci di corr Paolo A PAGI le soluzion ultifunzione 08 permetter GINA ibuisce

OPTIMUS È SEMPRE PHONE LG LO SMART

L’ANGOLO DEL RELAX | www.ebizitalia.it

È arrivata l’ora di fare la storia

BREVISSIME

IL PIÙ GRANDE STRATEGICO/GESTIONALE A TURNI TORNA PER STUPIRE. ECCO IL QUINTO CAPITOLO DI CIVILIZATION

Il 3DS in vendita a marzo

Il nome Civilization non ha bisogno di presentazioni: è la saga di una civiltà che dai primordi deve essere accompagnata fino alla colonizzazione dello spazio, curandone tutti gli aspetti gestionali. Il quinto capitolo è un riuscito mix di tradizione e innovazione, a partire dalle battaglie che, nella mappa ora a esagoni, consentono maggiore flessibilità nella gestione di uomini e mezzi. L’albero della ricerca scientifica è stato pensato con più di un occhio alla tradizione, lasciando pressoché intatta la gamma di progressi sociali, politici e tecnologici. Quel che varia è l’approccio nel quale è possibile effettuare una ricerca congiunta con altre civiltà alleate e puntando tutto sulla diplomazia. Le relazioni tra popoli, non solo nel progresso culturale, sono ancora più importanti e complesse. Guerre, alleanze, accordi commerciali, possono fare la differenza tra un impero in rovina e il dominatore del secolo. È arrivato il momento di fare la storia! Disponibile per PC. Z www.civilization5.com

I bolidi di Formula 1 sfrecciano su Xbox È PRECISO COME UN SIMULATORE, MA DIVERTENTE COME UN ARCADE. SULLA CONSOLE DI MICROSOFT ARRIVA F1 2010 È da circa otto anni che il circo dei motori più famoso del mondo manca da Xbox, ma ora F1 2010 di Codemasters riporta la velocità sulle console Microsoft. Il gioco, è bene saperlo subito, si prende qualche licenza nella gestione di traiettorie, piccoli scontri e impatti delle condizioni meterologiche, ma complessivamente si tratta di una solida simulazione che vuole divertire senza far (troppo) impazzire. L’esperienza di F1 2010 copre tutti gli aspetti della corsa: dalla gestione dell’auto ai box, alla corsa vera e propria. In pista, il modello di guida è in grado di assecondare gli appassionati delle corse senza pensieri e i fan delle simulazioni rigorose. Un bel set di aiuti come servofreno, controllo trazione, ABS e traiettoria dinamica rendono meno frustranti le primissime gare. Per PC, PS3 e Xbox 360. Z http://formula1-game.com/

Il lancio della console portatile più attesa del momento ha una data ufficiale. Il 3DS sarà distribuito in Giappone a partire dal 26 febbraio 2011 al prezzo di 25.000 Yen (circa 220 euro). In America e in Europa, invece, l’arrivo è previsto per il mese successivo, anche se finora il prezzo è top secret. Z www.nintendo.it

Sony taglia i prezzi Nuovi arrivi nella serie Greatest Hits di Sony, ovvero i giochi che, avendo superato le previsioni di vendita, possono essere venduti a prezzo ribassato. Ecco i titoli: Tekken 6, MAG, Ratchet & Clanck Future: a Crank in Time, Motorstorm: Pacific Rifts, Call of Duty: World at War, Call of Duty 4: Modern Warfare. Z www.playstation.it

Super controlli per Wii Durante la conferenza in cui è stato annunciata la data di commercializzazione del 3DS, Nintendo ha confermato il prossimo arrivo del Wiimote Plus, cioè una versione del controller del Wii con il Motion Plus già integrato. Z www.nintendo.it

iPhone: corse, beach volley e avventure ANCHE IN QUESTA OCCASIONE VI PRESENTIAMO TRE GIOCHI PERFETTI PER PASSARE ORE PIACEVOLI CON IL MELAFONINO GT Racing: Motor Academy: non sembra nemmeno “solo” un prodotto da smartphone. Si tratta di un gioco di corse completo e divertentissimo: il titolo da battere nel settore velocità, che comprende un sacco di gare, auto da esplorare, patenti, sfide e tanto altro. Il tutto in una grafica gradevole e tecnicamente ben realizzato. iOver the Net: agli over 30 (o con fratelli di quell’età), questo titolo ricorderà un famosissimo gioco per Amiga. La versione iPhone non è una semplice rivisitazione, ma è un prodotto al passo coi tempi. Servirà una buona tecnica per vincere le partite e i minuti sulla sabbia scorreranno via veloci senza accorgersene. Senza contare il prezzo di circa 1,59 euro, davvero invitante. Assassin’s Creed II Discovery: ecco un buon platform bidimensionale, che alterna azione frenetica ad altre sezioni in cui la precisione e l’attenzione per ogni singolo movimento sono determinanti. Anche la realizzazione tecnica è di buon livello e si tratta di un ottimo passatempo per più di qualche ora. QUATTORDICINALE | PAG. 11

20 OTTOBRE 2010 | N. 073


eBiz Italia 073, 20 ottobre 2010  

eBiz Italia n. 073 del 20 ottobre 2010

Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you