Page 1

C1

cogenerazione a metano cogenerazione a metano Carpegna

CLIENTE Brendolan Prosciutti Vicenza

ESIGENZE L’attenzione della Brendolan Prosciutti verso il risparmio energetico ha portato all’installazione della terza generazione di impianti di cogenerazione presso uno dei suoi stabilimenti: quello di Carpegna, in provincia di Pesaro. La necessità di migliorare il processo di autoproduzione di energia e lo sfruttamento delle nuove tecnologie in ambito di generazione distribuita, ha portato alla realizzazione delle nuove centrali con motori endotermici.

CARATTERISTICHE DELL’IMPIANTO L’attività produttiva della stagionatura tipo prevede prelievi continui e sostenuti in ambito energetico, sia sotto il profilo elettrico (alimentazione dei gruppi frigoriferi per le stagionature), che quello termico (per le stagionature, i postriscaldi nelle celle del fresco e utilizzo sanitario per i lavaggi di ambienti e di prodotto). Ciò consente di soddisfare i due requisiti essenziali per il buon funzionamento di un impianto di cogenerazione:

l’utilizzo simultaneo di energia elettrica e termica un prelievo prolungato nel tempo ed energia elettrica per 8.000 ore l’anno. Ne conseguono tempi di rientro degli investimenti molto contenuti.

VANTAGGI Dopo un primo studio fattibilità, che prevedeva l’analisi di 4 stabilimenti produttivi, già indirizzato verso una fornitura di impianto, è stato perfezionato uno studio di fattibilità in cui è stato escluso uno stabilimento a causa dei consumi termici, troppo bassi per giustificare l’installazione di un impianto di cogenerazione. Su questa analisi si è basato l’accordo di installare rispettivamente impianti di cogenerazione di potenze elettriche di 200, 245, 347 kW elettrici, in grado di recuperare energia termica per 254, 344 e 481 kW termici. Grazie ai tre impianti si avrà una produzione annua totale stimata attorno ai 6.500 MW/h elettrici e 9.000 MW/h termici, tutti a disposizione dei 3 stabilimenti. Il progetto prevede un investimento da parte di CPL CONCORDIA: attraverso la vendita di energia elettrica generata dagli impianti, CPL CONCORDIA

rientrerà dell’investimento nei 6 anni della durata del contratto di fornitura di energia, permettendo contemporaneamente un risparmio importante al gruppo Brendolan che con il funzionamento delle tre centrali di cogenerazione, ogni anno verranno evitate emissioni di CO2 per un totale di 730 tep/anno.

CPL CONCORDIA Soc. Coop. Via A. Grandi, 39 | 41033 Concordia s./S | Modena | Italy | tel. +39.535.616.111 | fax +39.535.616.300 | info@cpl.it

www.cpl.it


C1

methane gas cogeneration methane gas cogeneration at Carpegna

CLIENT Brendolan Prosciutti Vicenza REQUIREMENTS Brendolan Prosciutti’s interest in increasing energy savings led to in the installation of thirdgeneration cogeneration plants at their facilities. The need to improve both autonomous energy production and the utilization of new technologies in the field of distributed generation has resulted in the construction of new plants with internalcombustion engines.

FEATURES OF THE PLANT The production activity consisting of the typical aging process requires the continuous consumption of large amounts of energy: both electricity (supplying power to the refrigeration units for the aging processes) and heating (for the aging processes, for post-heating in the cooling cells, and for sanitary use for washing the rooms and the product). This makes it possible to satisfy the two essential requirements for the proper operation of a cogeneration plant: the simultaneous use of electricity and thermal energy prolonged use over time and electricity for 8,000 hours per year. In this case a very short amount of time is necessary for recovering the investment.

ADVANTAGES After the initial feasibility study, consisting of the analysis of four production facilities, which was geared toward supplying a plant, a feasibility study was performed that excluded a facility due to heat consumption that was too low to justify the installation of a cogeneration plant. On the basis of this analysis was stipulated an agreement to install cogeneration plants with electric power production of 200, 245, and 347 kW of electricity respectively that are able to recover 254, 344, and 481 kW of thermal energy. These three plants will provide total annual energy production of approximately 6,500 MW/h of electricity and 9,000 MW/h of thermal energy, all of which will be available to be used by the three facilities. This project requires an investment by CPL CONCORDIA: the sale of the electricity generated by the plants will permit CPL CONCORDIA to recover its investment over the six years of the energy supply contract, while at the same time allowing significant savings to be achieved by the Brendolan Group, which by means of the operation of the three cogeneration plants, every year will also prevent a total of 730 TPE/year of CO2 emissions.

CPL CONCORDIA Soc. Coop. Via A. Grandi, 39 | 41033 Concordia s./S | Modena | Italy | tel. +39.535.616.111 | fax +39.535.616.300 | info@cpl.it

www.cpl.it

Cogenerazione a Metano Carpegna  

caso di successo

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you