Page 1


Sommario Bruno: “Sensia, la vetrina dell’Oltrepo Pavese” Pag. 3

La notizia di copertina In autunno partirà il nuovo sistema

Mognaschi “Raccolta differenziata, ecco come cambierà”

combinato di raccolta dei rifiuti Pagg. 4-5

Pag. 3

Ufficio Tecnico, tutti i lavori passano prima da noi Pagg. 10-11

L’Asienda

La notizia del mese Anche quest’anno i detenuti puliranno il torrente Staffora Pag. 12

MAGAZINE

Editore: Asm Voghera Spa, Via Pozzoni 2, 27058 - Voghera (PV) Autorizzazione Tribunale: n. 2/2014 del 21.07.2014 Direttore Responsabile: Piero Mognaschi Responsabile di Redazione: Rosanna Martinotti Redazione: Andrea Pestoni Progetto grafico e impaginazione: Ufficio Stampa Asm Voghera Spa Ha collaborato: Lella Carlino, Stefano Feltri, Gianfranco Piombini.


Per la Sensia avere Asm è un vanto

Daniele Bruno - Amministratore Unico ASM

A

lla fine è stato un successo. Con i tradizionali fuochi d’artificio la Sensia 2018 ha salutato migliaia di visitatori, dando appuntamento a tutti alla kermesse del prossimo anno. Per Asm Voghera Spa la Fiera dell’Ascensione rappresenta da sempre una vetrina importante ma anche per la stessa storica manifestazione la presenza della nostra Azienda è un motivo di vanto e di orgoglio. Da parte nostra, come abbiamo sempre fatto, abbiamo cercato, direi con successo, di utilizzare lo spazio che ci è stato concesso per informare i nostri clienti e tutti i Cittadini vogheresi sulle principali tematiche di attualità, che in questo momento sono rappresentate dal nuovo servizio di raccolta differenziata dei rifiuti, che entrerà in vigore nel prossimo autunno. La Fiera dell’Ascensione è una vetrina importante perchè, in questa occasione, i tecnici della nostra Azienda, e in questo caso quelli del settore Igiene Urbana, incontrano faccia a faccia gli utenti per spiegare, con dovizia di particolari, il metodo di funzionamento del nuovo servizio. Questo rappresenta un po’ il segreto vincente della nostra Azienda: quello di essere sempre fra la gente.

Investiamo e crediamo nella raccolta differenziata Piero Mognaschi - Direttore Generale ASM

A

partire dalla prossima stagione autunnale il sistema di raccolta differenziata dei rifiuti cambierà radicalmente, con l’introduzione di un nuovo servizio combinato nel quale crediamo molto. Nel corso dell’ultima edizione della Fiera dell’Ascensione i tecnici del nostro settore di Igiene Urbana hanno spiegato a migliaia di utenti, anche con dimostrazioni pratiche, come funzionerà il nuovo metodo di raccolta. Nei prossimi mesi la comunicazione e l’informazione sulle modalità di svolgimento del servizio e sulll’utilizzo dei nuovi cassonetti saranno capillari, con l’obiettivo di ridurre al minimo i disagi per gli utenti già nella fase iniziale. Come ho detto, siamo fermamente convinti che questo nuovo metodo che andremo ad utilizzare, con la collaborazione dei Cittadini, che è sempre fondamentale per la riuscita del servizio, ci consentirà di raggiungere risultati importanti, a cominciare dal rispetto della percentuale imposta dall’Unione Europea, che si attesta sul 65%. Pag. 3


L’Asienda

A partire dal prossimo autunno entrerà in funzione di conferimento dei rifiuti; prosegue il porta a por

RACCOLTA DIFFERENZIATA, via

L’obiettivo di Asm, su input dell’Amministrazione Comun di raggiungere in breve tempo la percentuale del 65% imp

L

a prossima stagione autunnale segnerà l’inizio della grande rivoluzione della raccolta dei rifiuti, che coinvolgerà tutti i Cittadini Vogheresi. La nostra Azienda, sotto l’egida dell’Amministrazione Comunale di Voghera in qualità di azionista di maggioranza, apporterà delle importanti modifiche al sistema di raccolta, abbinando al

Pag. 4

metodo “Porta a Porta” anche l’utilizzo di cassonetti dotati di microchip. Quella che sarà realizzata è una raccolta combinata di rifiuti, in cui Asm Voghera Spa crede molto e per questo ha effettuato anche un ingente investimento economico per la riuscita del progetto, con l’obiettivo di raggiungere in breve tempo la percentuale (65%) imposta


e un sistema combinato rta con carta e cartone

al nuovo progetto

nale di Voghera, è quello posta dall’Unione Europea

ce, proseguirà il sistema di raccolta con il metodo “Porta a porta”. La nuova rivoluzione dei rifiuti in Città è stata presentata nei giorni scorsi nel corso di una conferenza stampa. Alla presentazione del servizio erano presenti il Sindaco di Voghera Carlo Barbieri, il Vice Sindaco Daniele Salerno e per Asm l’Amministratore Unico Daniele Bruno, il Direttore Generale Piero Mognaschi e il responsabile del settore Igiene Urbana Domenico Buscone.

dall’Unione Europea. Tutte le famiglie Vogheresi saranno dotate di un chip, che consentirà di aprire i nuovi cassonetti stradali e differenziare le varie tipologie di rifiuto (umido o frazione organica, plastica, vetro e lattine, vegetale e indifferenziato). Per quanto riguarda la carta ed il cartone, inve-

Nel corso di questo incontro sono state anticipate alcune delle principali novità di questo nuovo sistema di raccolta, che sono contenute nel materiale informativo preparato da Asm, che verrà distribuito capillarmente a tutte le famiglie vogheresi. Nel corso della conferenza sono state spiegate, ad esempio, le modalità di svolgimento del nuovo servizio di raccolta, che si pone come obiettivo il raggiungimento della percentuale di raccolta stabilità dall’Unione Europea, che è pari al 65%. A corredo del servizio, verranno potenziate le isole ecologiche ed i cassonetti sia in centro che in periferia ed entreranno in azione anche gli ausiliari dell’ambiente che avranno anche il compito di monitorare il funzionamento del servizio. “Molto importante sarà anche il ruolo svolto dagli Ausiliari dell’Ambiente, un supporto che forniremo in collaborazione con il Comune di Voghera - spiega Daniele Bruno, Amministratore Unico di Asm Voghera Spa - Avranno infatti il compito di verificare il rispetto delle nuove regole di conferimento dei rifiuti, ma saranno anche utili nel fornire informazioni alla Cittadinanza, soprattutto nella fase di avvio”. In pratica, gli Ausiliari dell’Ambiente commineranno delle multe solo se strettamente necessario, perchè il loro compito principale è proprio quello di essere da supporto agli utenti, per la buona riuscita del progetto. In tutto queste figure saranno circa una quindicina. Pag. 5


Centinaia d di raccolta

SENSIA, LO STA

Grande succ con la continua

Q

ualche goccia di pioggia (è una tradizione quasi immancabile della Sensia) non ha fermato i fuochi d’artificio, che hanno salutato l’edizione numero 636 dell’Ascensione, dando ai visitatori il virtuale arrivederci all’anno prossimo. La fiera più antica della Lombardia richiama ogni anno decine di migliaia di visitatori, provenienti non solo dall’Oltrepo Pavese ma anche dalle Province limitrofe, per una quattro giorni dedicata alla gastronomia, alla tradizione ed al divertimento. Come è successo negli anni scorsi, Asm Voghera Spa è stata una delle assolute protagoniste della Fiera dell’Ascensione, con uno spazio standistico allestito in collaborazione con il Comune di Voghera e soprattutto con uno spazio riservato ai Comuni soci. Presso lo stand di Asm è stato pubblicizzato il nuovo servizio di raccolta combinata dei rifiuti, che diventerà operativo nel corso della prossima stagione autunnale. I tecnici del servizio Igiene Urbana della nostra Azienda hanno spiegato ai tanti visitatori che si sono recati allo stand, anche con prove pratiche, il funzionamento dei nuovi cassonetti stradali, che si apriranno grazie ad un chip fornito Pag. 8


di visitatori hanno chiesto informazioni sul nuovo progetto a differenziata dei rifiuti e sul funzionamento dei cassonetti

AND DI ASM è stato preso d’assalto

cesso anche per la parte di area espositivia riservata ai Comuni soci a presenza di Sindaci e Amministratori che dialogavano con i Cittadini dalla nostra Azienda a tutti gli utenti vogheresi. Grande successo ha avuto anche lo stand riservato ai Comuni soci che, su invito dell’Amministratore Unico Daniele Bruno, ha potuto contare sulla partecipazione delle Amministrazioni Comunali di Rivanazzano Terme, Godiasco Salice Terme, Santa Margherita Staffora, Bagnaria e Torrazza Coste. Nello spazio espositivo che è stato messo loro a disposizione dalla

nostra Azienda, i Comuni hanno pubblicizzato soprattutto i prodotti tipici del territorio, creando all’interno dell’area una vera e propria vetrina oltrepadana. Questa inziativa è stata prima di tutto apprezzata dagli stessi Comuni: a testimonianza di questo apprezzamento, la continua presenza di Sindaci e amministratori che non hanno mai fatto mancare la loro presenza nello stand.

Complimenti all’Igiene Urbana che ha pulito la sensia

Pag.9


L’Asienda Pag.10

ASM SI PRESENTA Viaggio negli uffici (3° parte)

L’UFFICIO TECNICO ha sempre u

I Tecnici della nostra Azienda collaborano con t e predispongono spesso anche i progetti per gli a


Tutti i componenti degli uffici

un lavoro da fare

tutte le sezioni appalti esterni

S

e c’è un lavoro da fare in Asm la palla passa subito all’Ufficio tecnico, che si occupa di progettazione, realizzazione, direzione e assistenza lavori per interventi sia interni, sia esterni all’Azienda. Andiamo a vedere più precisamente di cosa si occupa questo importante ufficio della nostra Azienda. Anzitutto l’Ufficio Tecnico si occupa della manutenzione di tutti i fabbricati di proprietà dell’Azienda o che sono sotto la nostra gestione. Uno degli ultimi interventi in ordine cronologico è stato lo smaltimento dell’amianto dalle coperture di alcuni fabbricati, il cui progetto, redatto proprio dall’Ufficio Tecnico, ha ricevuto un consistente contributo da parte dell’Inail. Spetta ai tecnici dell’ufficio anche il supporto e la relativa progettazione di ristrutturazioni varie, la preparazione e la stesura di tutti i documenti necessari per i progetti da appaltare, secondo le normative vigenti. Anche per quanto riguarda gli appalti esterni, che sono programmati dall’Ufficio Acquisti per interventi consistenti, l’Ufficio Tecnico di Asm,

L’Ufficio Tecnico di Asm Voghera Spa è composto da Gianfranco Piombini e Stefania Camerini. Attualmente si avvale anche della collaborazione di Riccardo Bellarosa, che sta frequentando un periodo di stage presso la nostra Azienda.

oltre ad occuparsi della direzione e del controllo dei lavori, si occupa spesso anche della progettazione dell’intervento. Affidare un appalto esterno, anche di grossa portata, con una progettazione “in house”, e quindi già predisposta dall’Ufficio Tecnico, consente anche all’Azienda di risparmiare. I compiti dell’Ufficio sono anche altri: ad esempio la collaborazione con tutte le sezioni interne della nostra Azienda, alle quali i tecnici forniscono un supporto progettuale sui lavori. Intensa è anche l’attività di ricerca, acquisizione ed elaborazione dell’Ufficio sui dati e sulle norme che sono utili ai fini della gestione tecnica e amministrativa dei progetti inerenti la realizzazione e la manutenzione delle strutture. I tecnici dell’Ufficio lavorano molto anche con il settore Acquedotto e Fognature della nostra Azienda. In particolare, si occupano della realizzazione dei progetti esecutivi previsti proprio dalle sezioni Acquedotto e Fognature relativi agli interventi di riqualificazione idraulica previsti dal piano d’ambito. Infine l’Ufficio Tecnico si occupa anche della sicurezza degli edifici e degli impianti interni alla nostra Azienda. Attualmente, ad esempio, ha messo a punto le certificazioni anti incendio per conto del centro multiraccolta. Anche il Comune di Voghera si rivolge al nostro Ufficio Tecnico in occasione delle lottizzazioni. Pag.11


I Comuni soci

Voghera - I detenuti hanno pulito il greto del torrente Staffora

Come ogni anno, i detenuti della Casa Circondariale di Voghera si sono occupati della pulizia del torrente Staffora, nel tratto che si snoda lungo il territorio della nostra Città. L’iniziativa è stata presentata nei giorni scorsi presso il Municipio di Voghera, alla presenza del Sindaco Carlo Barbieri, dell’Assessore Alida Battistella, del Presidente del Consiglio Comunale Nicola Affronti, del capo della Polizia Penitenziaria Roberto Di Stefano e della responsabile dell’area pedagogica del carcere Fortunata Di Tullio. I detenuti della Casa Circondariale hanno lavorato tre giorni per pulire il greto del fiume.

Casteggio - Gli elicotteri del soccorso atterreranno al campo sportivo comunale del paese

Dopo Voghera, anche il Comune di Casteggio ha messo a disposizione un’area per il servizio di elisoccorso, gestito dall’Areu (l’Agenzia regionale di emergenza e urgenza).

La struttura che servirà per l’atterraggio degli elicotteri sarà il centro sportivo del paese. L’annuncio dell’attivazione di questo importante servizio è stato dato, nel corso di un incontro che si è tenuto alla Certosa Cantù, dal Direttore Generale dell’Areu Alberto Zoli e dal Sindaco di Casteggio Lorenzo Callegari. “E’ una notizia importante non solo per il nostro Comune, ma anche per tutti i centri limitrofi - afferma il primo cittadino di Casteggio - Per questo motivo tempo fa avevamo avanzato la richiesta di avere questo servizio, che ora ci è stata accordata. I lavori dovrebbero iniziare a breve”. Grazie all’atterraggio dell’elisoccorso i feriti potranno così essere trasportati in breve tempo negli ospedali più vicini.

Pag.12


Il Cral

Bretagna, Normandia e Parigi oltre ad uno splendido tour lungo i castelli della Loira

In Francia con il Cral E’ possibile scegliere sia due periodi di vacanza sia se raggiungere la terra transalpina in aereo o con l’autobus

Pag.13


Pag.14


Feltri

In Spagna, nonostante il campbio di allenatore il Barcellona trionfa ancora nella Liga

ECCO LE REGINE DEI CAMPIONATI Critiche a Buffon per il comportamento tenuto a Madrid: un campione come lui non doveva avere una simile reazione

Come di consueto il mese di maggio è quello dove si concludono tutti maggiori campionati europei di calcio e su tale argomento vorrei soffermare la mia attenzione nello spazio che mi viene concesso nell’ambito del nostro magazine. Juventus, Manchester City , Barcellona, Bayern Monaco, PSG: queste sono le squadre che si sono laureate campione nei principali tornei continentali. ITALIA - JUVENTUS Settimo scudetto consecutivo per la Juventus che da anni domina la nostra serie A, anche e soprattutto per la carenza delle più tradizionali rivali, cioè Milan e Inter, giunte anche in questa stagione dietro la Roma e il Napoli INGHILTERRA - MANCHESTER CYTY Il City ha fatto 100: questo è il numero di punti totalizzato dalla squadra di Pep Guardiola che ha dominato la Premier League relegando gli acerrimi rivali dello United a – 19. SPAGNA - BARCELLONA Cambia il condottiero ma non la sostanza: con il nuovo tecnico Valverde i blugranata catalani hanno dominato la Liga anche per la partenza ad handicap del REAL MADRID distanziato di più di 10 lunghezze GERMANIA - BAYERN MONACO Seppur con una falsa partenza, che ha causato l’esonero di CARLO ANCELOTTI e il ritorno per l’ennesima volta del santone del calcio tedesco JUPP HEINCHESS, il titolo della Bundesliga se lo è aggiudicato per l’ennesima volta il BAYERN MONACO FRANCIA - PSG Campionato mediocre con la logica conseguenza perché a mio parere il PSG dovrebbe e potrebbe fare meglio anche in campo europeo. Al termine di questo intervento vorrei porre alla vostra attenzione due cose: 1) l’assurdo comportamento di Gianluigi Buffon durante il ritorno contro il REAL MADRID non mi sarei mai aspettato che una personalità così vada a scagliarsi contro l’arbitro che, come hanno dimostrato le immagini, ha applicato alla lettera il regolamento 2) i madornali errori del signor Orsato durante Inter - Juve, gara che ha registrato il tutto esaurito e con decine di paesi collegati: che conclusioni avranno tratto vedendo errori sempre dalla stessa parte? FATE VOI Dal 14 giugno via ai MONDIALI che dopo 60 anni vedono l’assenza dell’Italia complice il ridicolo operato dell’ormai ex CT VENTURA. Buon mondiale e buona estate Your Stefano feltri Pag.15


Ecco il calendario dei mondiali by Stefano Feltri

Pag.16


Al Bar dell’Asienda Gli HOTEL più strani del mondo Immerse sott’acqua o costruite su un albero, di camere di hotel ‘bizzarre’ ne esistono per tutti i gusti e in tutto il mondo. Per chi è alla ricerca di un soggiorno all’insegna del relax, immerso nella natura, il Treehotel, in Svezia, è l’ideale. Dalla “Mirrorcube” alla “Dragonfly”, passando per l’”Ufo”, le sue camere costruite su alberi in mezzo al bosco sono strutture uniche, perfettamente integrate nel paesaggio. La Svezia è anche patria del primo hotel con camere interamente di ghiaccio. La struttura di Jukkasjärvi è stata fonte di ispirazione per albergatori di tutto il mondo, che, a loro volta, hanno realizzato altri hotel ‘nati’ dal ghiaccio o dalla neve. Il Poseidon Undersea Resorts, invece, si trova alle Fiji e propone ai suoi ospiti lussuose camere - dalle pareti trasparenti - immerse nelle acque cristalline dell’Oceano Pacifico. Una location mozzafiato, la prima del genere, per la quale ci sono voluti più di 10 anni di lavori.

Letteralmente immerse nella natura sono anche le camere della “Montagna Magica” in Cile nella riserva Huilo Huilo, la cui architettura sembra quasi mimetizzarsi con l’ambiente circostante. Siete amanti dei cani? Non potete perdere il “Dog Bark Park Inn”, un bed and breakfast negli Stati Uniti interamente a forma di Beagle, dove è possibile portare, ovviamente, anche il vostro amico a quattro zampe. Sempre negli Stati Uniti, gli appassionati di lettura possono dormire al “Library Hotel”. L’albergo newyorkese mette a disposizione dei suoi ospiti più di seimila libri e ogni piano ha un ‘suo’ genere. Dalle ormai note capsule di Tokyo al più bizzarro Eden Motel di Kaohsiung (Taiwan), dove si può dormire in camere a tema, come, ad esempio, quella di Batman, se siete alla ricerca dell’avventura - e del brivido - allora dovreste andare in Perù e dormire nelle ‘camere’ a picco sulla Valle del fiume Urubamba.

Dog Bark Park Inn

Pag.17

Magazine aziendale maggio 2018  
Magazine aziendale maggio 2018  
Advertisement