Page 1

A LA NOTIZIA DEL MESE

Troppi furti

Nuove telecamere al centro multiraccolta Asm Voghera Spa sarĂ ancora protagonista alla Sensia

Asienda & C.

Magazine


In primo piano PIU’ SICUREZZA AL CENTRO MULTIRACCOLTA

Sei nuove telecamere controlleranno l’area Pagg. 6

ALL’INTERNO

§

EDITORIALE - Ricollocate tutte le isole ecologiche

§

Asm ancora protagonista in Fiera

§

Notizie dai Paesi soci

§

Il Bar dell’Asienda

L’appello dell’Amministratore Bruno al senso civico dei Vogheresi- Pag. 3

Il nostro stand, insieme ad Asm Vendita e Servizi ed al Comune di Voghera - Pagg. 4-5

tante novità dai nostri “azionisti” a cominciare da Voghera - Pagg. 7-8

A Milano l’Ufficio diventa open: un progetto del Comune Pag. 14

L’Asienda Magazine Editore: Asm Voghera Spa, Via Pozzoni 2, 27058 - Voghera (PV) Autorizzazione Tribunale: n. 2/2014 del 21.07.2014 Responsabile di Redazione: Rosanna Martinotti Redazione: Andrea Pestoni Progetto grafico e impaginazione: Settore Comunicazione Asm Voghera Spa Ha collaborato: Lella Carlino, Stefano Feltri, Piero Almangano.


BENE LE ISOLE ECOLOGICHE Ma ci vuole anche il senso civico Migliorare ancora è possibile differenziata dei rifiuti “porta a porta” che era stato avviato nel corso della gestione commissariale del Comune. Come promesso, nel giro di poche settimane, tutte le isole ecologiche sono state riposizionate in centro storico, per venire incontro alle esigenze dei cittadini e cercare di alleviare al massimo i disagi ed i disservizi. Il “ritorno al passato” sembra già dare i suoi frutti, visto che la Città è decisamente più pulita ed il servizio di raccolta differenziata procede anche con il metodo “Porta a porta”.

Nei giorni scorsi il settore Igiene Urbana di Asm Voghera Spa ha terminato di collocare tutte le isole ecologiche nel centro storico della nostra Città.

Per migliorare ancora quanto stiamo facendo serve però anche il senso civico dei nostri Concittadini, la cui collaborazione è decisiva anche per raggiungere i risultati fissati dalla legge.

Come aveva annunciato il sindaco Carlo Barbieri alcuni mesi fa, anche in qualità di azionista di maggioranza della nostra Azienda, l’obiettivo era quello di modificare radicalemnte il metodo di raccolta

Daniele BRUNO

3


Siamo pron

SENS

Ecco quali sono le mie la Raccolta Di deve tornare ad es per i Cittadini

Anche quest’anno la nostra Azienda sarà protagonista alla 635esima edizione della Fiera dell’Ascensione, la manifestazione più antica della Lombardia. Lìevento, organizzato dal Comune di Voghera, si terrà dal 25 al 28 maggio presso il cortile Nord dell’ex caserma di cavalleria di via Gramsci. Asm Voghera Spa, insieme alla società Asm Vendita e Servizi ed al Comune di Voghera allestirà un proprio spazio espositivo che avrà anche la funzione di reception dell’evento. All’interno dello stand che sarà allestito dalla nostra Azienda si terranno diverse inziative. Il filo conduttore dell’area espositiva sarà la raccolta differenziata dei rifiuti: per promuovere questo servizio verranno svolte diverse iniziative dirette sia agli utenti, sia agli alunni delle scuole. Anzitutto, durante i tre giorni della Fiera dell’Ascensione, lo Sportello Ambiente, il nuovo servizio erogato da Asm Voghera Spa che ha sede presso l’Autoporto di Voghera, sarà operativo anche presso il nostro stand, con la presenza degli addetti e la possibilità di ritirare il materiale per lo svolgimento della raccolta differenziata dei rifiuti.

4


nti per la

SIA

e priorità per Asm: ifferenziata ssere una risorsa del Centro

Il tema della Raccolta Differenziata sarà messo in primo piano anche per gli alunni delle scuole materne ed elementari vogheresi, che potranno partecipare ad un’attività didattica che si terrà all’interno dello spazio espositivo e che fornirà importanti nozioni circa le modalità di raccolta dei rifiuti e la salvaguardia dell’ambiente. Oltre alla raccolta differenziata dei rifiuti, gli utenti che si recheranno presso lo stand di Asm Voghera Spa potranno anche avere ogni tipo di informazioni su tutti i servizi erogati dalla nostra Azienda. Lo stand di Asm Voghera Spa rimarrà a disposizione del pubblico durante l’orario di apertura della Fiera dell’Ascensione: giovedi 25 maggio dalle ore 18 alle ore 24 e da venerdi 26 maggio e domenica 28 maggio dalle ore 10 alle ore 24. Oltre alla nostra Azienda, nello spazio espositivo che verrà allestito nel cortile Nord dell’ex caserma di cavalleria, sarà presente anche la società Asm Vendita e Servizi, che si occupa della vendita del gas e dell’energia elettrica ed il Comune di Voghera, ente organizzatore dell’evento. Vi aspettiamo, veniteci a trovare allo stand di Asm Voghera Spa. Per tutti i visitatori ci sarà una gradita sorpresa.

5


Notizie

interne di

Asm

Troppi furti al Centro Multiraccolta

Asm provvederà a installare nuove telecamere Verranno installate sei nuove telecamere presso il centro multiraccolta di Asm, in strada Folciona, per cercare di porre un freno ai continui furti che si stanno recentemente verificando.

terno del centro multiraccolta. Il timore, infatti, è che i ladri possano impossessarsi di escavatori, ruspe o mezzi che hanno un importante valore economico.

Nel corso degli ultimi mesi, infatti, sono stati ben quindici i tentativi di intrusione all’interno dell’area. I ladri rubano ogni cosa: televisori, lavatrici, frigoriferi e lampade.

Anche le Forze dell’Ordine, che periodicamente ricevono le denunce presentate dalla nostra Azienda, hanno intensificato i controlli proprio nella zona di strada Folciona dove, a pochi metri Attuando dei maggiori controlli l’Azienda vuole di distanza, si trova anche il canile municipale anche tutelare i propri mezzi che si trovano all’in- gestito dall’Enpa.

6


Notizie

dai

Comuni Soci &C - Voghera

Piste ciclabili, nuovo cantiere del Comune

Collegamento tra quartiere Ovest e Greenway Voghera amplia la propria rete di piste ciclabili. Nei giorni scorsi sono iniziati i lavori, con l’apertura del cantiere in Corso XXVII Marzo. Un’opera, questa appena iniziata, che costerà complessivamente 376 mila euro. Il cantiere aperto in corso XXVII Marzo rappresenta l’inizio dei lavori di completamento della pista ciclabile tra il quartiere Ovest e il quartiere Est, con il conseguente collegamento alla Velostazione ed alla Greenway. La nuova pista ciclabile, infatti, collegherà Corso XXVII Marzo con l’area della stazione ferroviaria e la velostazione con l’imbocco della Greenway in via Piacenza. Nei giorni scorsi sono iniziati i lavori tra via Piave e via dei Mille, lavori che proseguiranno fino al com-

pletamento dell’opera. L’intervento del Comune di Voghera è finanziato per il 70% da regione Lombardia attraverso il Fesr (Fondo europeo per lo sviluppo regionale). Il cronoprogramma dei lavori è stato stabilito in 180 giorni. Oltre alla pista ciclabile verrà realizzato anche l’arredo urbano e due semafori per gli utenti della pista ciclabile. Grande soddisfazione per la realizzazione del nuovo tratto di pista ciclabile è stata espressa dal sindaco Carlo Barbieri.

7


Notizie

dai

Comuni Soci &C - Bagnaria

Completata la pulizia dei fossi

Messo in sicurezza il torrente Rio Massone Sta proseguendo in questi giorni, alla frazione Casa Massone di Bagnaria, la pulizia dei fossi e dei reticoli idrici. L’opera è stata realizzata grazie ad un finanziamento messo a disposizione da Regione Lombardia e sotto la regia della Comunità Montana dell’Oltrepo Pavese. L’intervento consiste nell’effettuare una pulizia straordinaria dell’area limitrofa al Rio Massone, con la rimozione delle piante e degli arbusti che ostruiscono il normale deflusso delle acque. Si tratta di opere molto importanti per la salvaguardia del territorio e di prevenzione del dissesto idrogeologico. “Come amministrazione comunale - sottolinea il vice sindaco Dino Tambornini - Stiamo cercando di puntare molto sulla manutenzione ordinaria e straordinaria dei reticoli e dei fossi di nostra competenza, in modo da effettuare un lavoro preventivo soprattutto nel caso si dovessero verificare eventuali situazioni di grave maltempo”.

Riapre il PONTE, ora è in sicurezza Sono terminati nei giorni scorsi gli interventi di rimozione delle barriere lungo il ponte di Salice Terme. L’intervento, effettuato dalla Provincia di Pavia, consentirà ora anche ai mezzi pesanti (in particolare ai pullman) di transitare lungo il ponte. Per il centro termale si tratta senz’altro di una buona notizia in vista della stagione estiva. Il ponte posto all’ingresso di Salice Terme era stato chiuso nel 2014 a causa dell’alluvione, che aveva provocato il cedimento di un pilone portante della struttura.

8


La

pagina del

Cral

In gita fra i castelli del Trentino A Giugno un’iniziativa del Cral

9


La

pagina del

Cral

Pranzo o cena a casa Peg Una convenzione con il nostro Cral

10


La

pagina di

Stefano Feltri

Real-Barca, uno spot per il calcio Grande sfida al Santiago Bernabeu

Lo scorso 23 Aprile, allo stadio Santiago Bernabeu di Madrid, è andata in scena la partita più bella dell’anno, precisamente il super clasico di Spagna tra Real madrid e Barcellona, vinta dai catalani, trascinati in campo da un super Messi (autore di una doppietta e di aver causato l’espulsione del difensore madrileno Sergio Ramos). Sulla gara persa la decisione del signor Hernandez, colpevole di non aver fischiato un sacrosanto rigore ai padroni di casa e poi di non aver espulso il centrocampista madrileno Casemiro, reo di diverse scorrettezze. L’impresa dei catalani da ancora più risalto all’impresa della Juventus, che non solo ha eliminato il Barcellona dalla Champions League, ma nell’ambito della doppia sfida non ha neppure subito una rete da Messi & C, diventando la favorita per il successo finale. YOUR STEFANO FELTRI

11


Piero Almangano & C, ovvero la “Dusty Road” (Formazione per 4/5 Vogherese fondata dal nostro collega Piero Almangano nel 2010 ) ha lanciato nei giorni scorsi il suo secondo cover cd. La Dusty Road Country Band nasce all’inizio del 2012 dalle ceneri della Free & Easy Country Band. La fondazione risale al 2010 e nasce dalla voglia di alcuni musicisti ( nonchè ballerini di Country Western Line Dance ) della provincia di Pavia di completare con la musica dal vivo le loro esibizioni. La line up della band proviene da precedenti esperienze in molteplici generi musicali, questo fa si che il risultato sia un viaggio nella musica Country a 360°che incontra il parere favorevole di tutti e non solo degli amanti del genere. Le sonorità sono sicuramente gradevoli anche all’orecchio più esigente, in quanto la Line up vanta un’esperienza musicale ultraventennale. Prendendo spunto dal detto “anche l’occhio vuole la sua parte”, ecco che alle note dei migliori successi New Country di ieri e di oggi si aggiungono le coreografie con le quali i ballerini di Line Dance possono sbizzarrirsi accompagnandoci durante la serata.

12

Notizie

interne di

La Dusty Road ha il

La band del nostro c


Asm suo secondo

Ecco la Dutsy Road

Cd

collega Almangano •

Stefania “Ciglio” Calabrese: voce solista

Claudio “ Lo Zio “ Arcallini : chitarre

Giovanni “ John “ Delucchi : basso – cori

Piero “ Pier “ Almangano: batteria – cori

Per chi fosse interessato ad avere il nuovo cd della band può rivolgersi direttamente al collega Almangano (348.3914208) o può chiederlo durante i concerti.

13


L’ufficio diventa “open” Iniziativa del Comune di Milano Da un’unica giornata ad una settimana intera: così il Comune di Milano consolida l’iniziativa al lavoro agile: dal 2 al 26 maggio, per cinque giorni feriali si potranno scoprire i vantaggi di poter coniugare l’impegno lavorativo alla qualità della vita; l’obiettivo della quarta edizione organizzata dall’amministrazione comunale, è fare di Milano un modello di riferimento per buone pratiche del lavoro agile, all’interno delle pubbliche amministrazioni e delle aziende private, agevolando e favorendo lo sviluppo dei coworking, delle politiche di conciliazione e dello smart working. A cosa si fa riferimento quando si parla di “lavoro agile”? Si intende la possibilità di poter lavorare dove si vuole, non necessariamente da casa e senza l’obbligo della presenza fisica in ufficio. Una pratica questa che porterebbe ad un impatto positivo anche sui profitti aziendali dato che agevolerebbe un miglioramento della qualità della vita del dipendente che potrà giovare di spostamenti ridotti, di maggior autonomia e di conseguenza più tempo per la famiglia: in pratica una sorta di panacea che ridurrebbe l’assenteismo e l’inquinamento ambientale legati soprattutto al ripetitivo spostamento casa-lavoro. L’iniziativa è rivolta a chiunque desideri far sperimentare ai propri lavoratori la modalità di “lavoro agile” , quindi ad aziende di ogni dimensione, enti e liberi professionisti, associazioni e sindacati. Sono diverse le formule di adesione alle

quali è possibile fare riferimento: “Sperimenta il lavoro agile” offre al dipendente la possibilità per un massimo di 5 giorni di provare un lavoro al di fuori della sede abituale con una certa flessibilità oraria o attraverso una postazione di coworking; “Adotta un’impresa” consente a quelle aziende che hanno già avviato lo smart working di offrire le proprie competenze ad altre aziende che siano interessate a sperimentare questa nuova modalità lavorativa. Infine per “Organizza un evento” è indirizzata a tutte quelle persone che vogliono diffondere e ampliare la conoscenza del lavoro agile, sia in sede che presso uno spazio comunale. Il protocollo sul quale si basa l’iniziativa è stato promosso dall’assessorato alle Politiche per il Lavoro ed è stato sottoscritto dai rappresentanti di Cgil, Cisl, Uil, Assolombarda, Abi, Unione Artigiani, Città metropolitana, Api, Anci Lombardia,

14

Camera di Commercio di Milano, Apa Confartigianato, Valore D, Federdistribuzione, Confcommercio Milano e SDA Bocconi. Secondo l’indagine condotta dal Comune, in occasione della precedente edizione della giornata del lavoro agile 2016, su un campione di 2.299 lavoratori che hanno risposto al questionario, 1.703 sono uomini (47%) e 1.226 donne (53%). La fascia di età compresa tra 25 e 39 anni rappresenta il 30%, quella tra 39 e 55 anni il 60%, quella degli over 55 il 10%. Di questi, i laureati raggiungono il 54%, i diplomati il 43%. Tra quelli che hanno aderito alla giornata del lavoro agile vediamo che il 59% è impiegato, il 35% è quadro e solo l’1% ricopre il ruolo di dirigente. L’87% di chi ha deciso di sperimentare e provare l’esperienza del lavoro agile ha scelto come luogo preferito , neanche a dirlo, la propria abitazione. Tratto da www.virgilio.it

Profile for ASM Voghera

Magazine aziendale maggio 2017  

Magazine aziendale maggio 2017  

Advertisement