Page 1

A

L’Asienda & C.

Magazine

Ecco i Consiglieri

DEL NUOVO CDA Il team di tecnici che, insieme al Presidente Barbara Piermarioli, si occuperĂ di Asm durante la gestione commissariale

Notizie dai Comuni Soci A Bagnaria il Comune agevola chi ristruttura nel centro storico del paese


In evidenza L’EDITORIALE DEL PRESIDENTE Il senso civico è fondamentale per avere una Città pulita Pag. 3

ALL’INTERNO

S O M M A R I O

§

Il nuovo Cda si presenta

§

Un successo la Sensia del Self

§

Comuni soci: agevolazioni a Bagnaria

§

Bar dell’Asienda

Ecco chi sono i consiglieri che affiancano il Presidente alla guida della nostra Azienda - Pagg. 4-5

Tanti visitatori hanno potuto apprezzare i prodotti tipici nei menù preparati dalle nostre cuoche - Pag.6

L’Amministrazione Comunale applica uno sconto a chi ristruttura in centro storico - Pag.9

E’ arrivato il braccialetto che ti da la scossa quando spendi troppi soldi - Pag. 17

L’Asienda Magazine Editore: Asm Voghera Spa, Via Pozzoni 2, 27058 - Voghera (PV) Autorizzazione Tribunale: n. 2/2014 del 21.07.2014 Direttore Responsabile: Stefano Bina Responsabile di Redazione: Rosanna Martinotti Redazione: Andrea Pestoni Progetto grafico e impaginazione: Settore Comunicazione Asm Voghera Spa Ha collaborato Stefano Feltri, Lella Carlino, Eros Insalaco e Antonio Mennella. 2


Una Città pulita anche grazie ai nostri concittadini di Barbara PIERMARIOLI

U

na

Città

pulita non è solo un motivo

di vanto per i

Cittadini che la abitan-

to, ma è anche il miglior biglietto da

visita per tutti coloro che vengono a visitar-

la e per chi, pur non abitandoci, la frequenta abitualmente per diversi motivi.

Da questo punto di vista Voghera non si distingue dalle altre Città, anche quelle di maggiore ampiezza demografica. Con i suoi 40 mila abitanti ed un territorio di 63 chilometri quadrati, rappresenta un’area piuttosto vasta, che impegna non poco il settore Igiene Urbana di Asm Voghera Spa. Il lavoro viene svolto quotidianamente, con competenza e professionalità, sia in centro che in periferia. La nostra Azienda punta molto sulla pulizia della Città e tanto ha investito anche sulla raccolta differenziata dei rifiuti, sia con il metodo del porta a porta, sia con la realizzazione di venti isole ecologiBarbara PIERMARIOLI che dislocate nel centro cittadino. Presidente ASM Per quanto riguarda la raccolta differenziata dei rifiuti, un progetto in cui Asm crede molto, è stata potenziata la raccolta della frazione umida dei ri- Il senso civico della Cittadinanza, basato sul rispetfiuti ed è stata introdotta la raccolta porta a porta to delle regole e dell’altro, è infatti il primo requisidella carta e del cartone che sarà presto estesa a to per avere una Città pulita e un buon biglietto da tutta la Città, due servizi di grande utilità che Asm visita per chi la frequenta. offre in forma gratuita ai propri cittadini. Senso civico che, quando non viene a mancare e Per la buona riuscita di entrambi i servizi, ma an- quando viene rispettato, può solo portare benefici che per mantenere una Città più pulita, è indispen- alla collettività riducendo l’inquinamento e costisabile la collaborazione dei Cittadini, utilizzando tuendo risparmio, facendo altresì di Voghera una correttamente i cassonetti stradali nel conferire i città più moderna e sempre più attenta ai temi sopropri rifiuti senza abbandonarli in strada, non ab- ciali. bandonando le deiezioni degli animali, ecc. 3


Due e nel nuovo

Massimo ASDRUBALI Consigliere di Amministrazione Massimo Asdrubali si è laureato in Giurisprudenza all’Università di Parma con una tesi sul diritto amministrativo. Nel corso della sua carriera legale ha avuto diverse esperienze sia in Enti Locali (fra cui la Comunità Montana della Valle Cavallina), sia in Società private, con particolare riferimento ai temi del diritto societario e dei bilanci societari. Eletto membro del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Bergamo (biennio 2000-2001), ha avuto anche la sua prima esperienza nella società EcoIsola, che gestisce i rifiuti e le piazzole ecologiche. L’esperienza accumulata negli Enti Locali e nelle Società private hanno consentito all’avvocato Asdrubali l’acquisizione di un’esperienza importante, anche per quanto riguarda i rapporti fra gli Enti e la partecipazione dei Comuni nell’ambito delle Società per i servizi. Esperienza che ora è messa a disposizione di Asm Voghera Spa, dove l’avvocato Asdrubali ricopre il ruolo di Vice Presidente.

per affiancare l’operato de

Oltre al Presidente Barbara Piermarioli, il nuovo Consiglio di Amministrazione della Società Asm Voghera Spa è composto anche dai Consiglieri Massimo Asdrubali e Daniele De Sanctis. A quest’ultimo è stato anche affidato il ruolo di “Gestore Indipendente”, una figura societaria prevista dalla nuova normativa in tema di servizi pubblici locali, che ha il compito di gestire le infrastrut-

4


esperti Consiglio

Daniele DE SANCTIS Consigliere di Amministrazione

Iscritto all’Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Prato, il Dottor Daniele De Sanctis ha ricoperto nella sua carriera anche diversi incarichi pubblici e privati. Incarichi ricoperti sia in Enti pubblici come Comuni e Consorzi, sia in Società pubblico-private di servizi e Società private. Oltre a ricoprire il ruolo di Consigliere di Amministrazione, al Dottor Daniele De Sanctis è stato affidato anche il ruolo di GESTORE ture essenziali in modo neutrale e non INDIPENDENTE, con compiti di vigilanza discriminatorio, senza favorire in alcun e di controllo, oltre che di gestione neutrale e non modo qualsivoglia impresa che svolge atdiscriminatoria, senza favorire in qualsiasi modo tività commerciali nel settore dell’energia, nessuna impresa che opera nel mercato dell’energia con particolare riferimento alla partecipata elettrica e del gas. della Holding, Asm Vendita e Servizi. Inoltre ha ricoperto più volte ruoli societari nel Il nuovo Consiglio di Amministrazione corso di gestioni commissariali che hanno riguarrimarrà in carica fino al termine della dato sia gli Enti Pubblici che privati. Infine è esperto in materia di bilancio di esergestione commissariale del Comune di cizio delle Aziende Speciali, non solo in campo di Voghera. servizi pubblici locali.

con competenza el Presidente

5


Notizie

interne di

Asm

SELF, UN SUCCESSO ALLA SENSIA Boom di visitatori durante i tre giorni Il Self Service di via Cignoli ha acceso le luci (e soprattutto i fornelli) anche di sera, con le aperture straordinarie in occasione della Fiera dell’Ascensione di Voghera. Un’opportunità in più per tutti i visitatori della Sensia, che tra le tante proposte gastronomiche dislocate lungo le vie limitrofe l’ex caserma di cavalleria, hanno potuto scegliere anche il nostro Self Service (gestito dal Servizio Ristorazione di Asm Voghera Spa). Ed a farlo sono state decine di visitatori, che hanno pranzato o cenato al Self ed hanno potuto apprezzare le ricette dei menù appositamente preparati in occasione della Fiera dell’Ascensione. Un mix di tradizione e qualità, con tanti piatti tipici della storia gastronomica vogherese e dell’Oltrepo Pavese. “Il bilancio finale è davvero molto soddisfacente - spiegano dal Servizio Ristorazione di Asm Voghera Spa - Oltre al numero delle persone che hanno utilizzato il nostro servizio, siamo rimasti molto soddisfatti dalla testimonianza di coloro che hanno apprezzato la qualità della nostra cucina. Per questo annunciamo fin da ora che ci rivedremo alla Sensia del prossimo anno”.

Self Service

16

Servizio riStorazione

o

i gg

6-8

20

via faM. cignoli 1 (c/o PiScina coMunale)

Ma

con il Menù della tradizione Venerdi 6 Maggio

Cena

* pranzo aperto Self Service

Menu Primi - Risotto alla vogherese - Pisarei salsiccia e fagioli

Sabato 7 Maggio

Pranzo Menu

Sabato 7 Maggio

Cena

Menu

Domenica 8 Maggio

Pranzo Menu

Primi - Crespelle alla valdostana - Garganelli alla romagnola

Primi - Quadrotti radicchio e zola al sugo di noci - Tagliatelle al ragù

Primi - Cannelloni ricotta e spinaci gratinati - Riso alla greca

Secondi - Pesce spada alla menta - Rollatine di pollo alla birra - Roastbeef all’inglese

Secondi - Insalata di totani - Arrosto di vitello - Roastbeef all’inglese

Secondi - Scorfano al gratin - Cosciotto di maiale al forno - Roastbeef all’inglese

Contorni - Patate novelle al forno - carotine al burro

Contorni - Carciofi salati - Patate novelle al forno

Contorni - Melanzane grigliate - Patate novelle al forno

Contorni - Fagiolini croccanti - Patate al forno

Dessert - Frutta

Dessert - Frutta

Dessert - Frutta

Dessert - Frutta

Secondi - Sanpietro in crosta di patate - coppa di maiale alla crema di funghi - Vitello tonnato

Menù completo € 13 (Il pasto completo comprende: primo - secondo – contorno - dessert o frutta - ½ minerale o ¼ di vino o birra o bibita)

6


Notizie

interne di

Asm

VIA AL PROGETTO SICUREZZA Il Comune acquista 10 nuove telecamere Il settore Polizia Locale del Comune di Voghera, adottando una determina comunale, ha programmato l’avvio di un’indagine di mercato per l’acquisto di dieci nuove telecamere, da posizionare agli ingressi della Città, come previsto dal Progetto Sicurezza varato dalla precedente amministrazione. Le telecamere che saranno posizionate agli ingressi della Città controlleranno le auto in ingresso per verificare se si tratta di veicoli rubati e se si tratta di mezzi privi di copertura assicurativa. Dopo l’indagine di mercato, l’iter burocratico prevede l’indizione della

gara d’appalto per l’acquisto degli impianti. Il costo complessivo dell’intervento è di 180 mila euro. Il problema delle auto prive di copertura assicurativa è diventato sempre più annoso con il peggiorare della crisi economica in atto. Nel caso in cui dovesse verificarsi un incidente, però, le conseguenze sono disastrose per chi resta coinvolto. Per questo motivo, nel caso in cui venissero scoperte delle auto prive di copertura assicurativa, le forze dell’ordine provvederanno a denunciare il colpevole.

7


Notizie

interne di

Asm

Nuove linee urbane in città Accordo con il Comune fino al 31 Dicembre Con una determinazione comunale del Settore Lavori Pubblici del Comune di Voghera, è stato potenziato, fino al 31 dicembre 2016, il servizio di trasporto urbano all’interno del territorio comunale.

dalla stazione ferroviaria di via Matteotti va fino alla Casa Circondariale di Voghera di via Prati Nuovi. Il percorso urbano programmato nelle vie limitrofe al Ponte Rosso è stato invece potenziato.

Servizio che è svolto dalla società Sapo, partecipata da Asm Voghera Spa.

L’intervento costerà complessivamente al Comune 16 mila euro. Il servizio è già entrato in vigore e potrà essere utilizzato fino al 31 dicembre prossimo.

Più precisamente sono state introdotte e potenziate due nuove tratte cittadine. La tratta che è stata introdotta è quella che

8


Notizie

dai

Comuni Soci &C - Bagnaria

Uno sconto per chi ristruttura Iniziativa dell’Amministrazione Comunale Un piccolo segnale positivo che già da qualche tempo non si rilevava dal punto di vista edilizio a Bagnaria; infatti, nel corso del primo quadrimestre presso l’ufficio tecnico comunale son state presentate una serie di istanze/autorizzazioni per interventi di edilizia da parte dei privati.

interesse paesaggistico stabilendo uno sconto totale del 30% sugli immobili soggetti ad oneri. Considerato che la valorizzazione di un bene, anche attraverso un adatto, studiato cambio di destinazione d’uso, permette di innescare circoli virtuosi che possono giovare all’economia e la socialità di un intero territorio e dato atto che il crescente mercato del turismo sostenibile, questo può essere la spinta propulsiva per recuperare edifici e paesaggi del paese, evitando altresi il fenomeno dell’abbandono dei territori. Per beneficiare delle agevolazioni i soggetti richiedenti devono essere tutti i proprietari o nudi proprietari o usufruttuari della parte di immobile oggetto di intervento. E’ consentito altresì beneficiare di tali agevolazioni al soggetto richiedente titolare di diritti reali di godimento (uso o abitazione), oppure a colui che occupa l’immobile a titolo di locazione o comodato. In ogni caso il richiedente deve acquisire il preventivo consenso di tutti i proprietari.

Gli interventi stessi riguardano principalmente manutenzioni ordinarie e straordinarie ma anche qualche intervento di carattere più sostanziale come ristrutturazioni con cambio di destinazione d’uso e nuove edificazioni. Questo è un buon segnale anche se l’economia edilizia va a rilento da qualche tempo in generale, inoltre, l’amministrazione comunale lo scorso anno aveva approvato un regolamento in consiglio comunale per il recupero edilizio come previsto dal Piano di Governo del Territorio (PGT) vigente, per quanto riguarda il recupero e la ristrutturazione di fabbricati facenti parte dei nuclei storici e inseriti in zone di

9


Notizie

dai

Comuni Soci &C - Retorbido

in 8 mila per dire no alla pirolisi Grande manifestazione a Retorbido Domenica 22 Maggio, secondo le fonti della Questura, sono state più di sei mila le persone che hanno partecipato alla manifestazione anti-pirolisi organizzata dal Comitato per il No.

impianto sperimentale (In Europa non ne esistono ancora). Tra i partecipanti alla manifestazione, anche gli artisti Roberto Vecchioni, Giobbe Covatta ed Enzo Iacchetti, che hanno voluto portare la loro solidarietà sia ai componenti del Comitato sia alle migliaia di persone che erano presenti.

Secondo gli organizzatori e soprattutto secondo tutti coloro che hanno preso parte alla manifestazione, lungo tutto l’arco della giornata, le presenze hanno abbondantemente superato le 10 mila unità.

Anche Asm è contro

Numeri a parte, ciò che è emerso dalla manifestazione di domenica scorsa è la chiara e netta contrarietà che tutto il territorio ha espresso contro l’ipotesi di realizzazione di un impianto di pirolisi nel Comune di Retorbido.

Anche Asm Voghera Spa, come del resto il Comune di Voghera (nostro principale azionista), tutti i nostri Comuni soci e, più in generale tutto l’Oltrepo Pavese è dichiaratamente contro l’ipotesi di realizzazione di un impianto di pirolisi nell’ex fabbrica Valdata di Retorbido (uno dei nostri comuni soci). Per questo l’auspicio è che il progetto venga presto bocciato da Regione Lombardia.

Impianto che dovrebbe trattare 32 mila tonnellate di pneumatici usati all’anno. I timori, dal punto di vista ambientale, sono davvero tanti, anche perchè va ricordato che si tratta di un

10


La

pagina del

Cral

Una vacanza in sardegna Offerta speciale per i soci del Cral

11


La

pagina del

Cral

A GARDALAND CON IL CRAL Un appuntamento imperdibile per i bambini

12


La

pagina di

Antonio Mennella

la serata musicale dell’avis Appuntamento al parco Brugnatelli Grazia ha concluso il suo stage in Asm Nei giorni scorsi Grazia Meloni, studentessa della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Pavia, ha concluso il suo stage presso Asm Voghera Spa. La studentessa vogherese è stata molto preziosa effettuando il suo lavoro presso la Segreteria Generale della nostra Azienda. A Grazia, oltre al nostro ringraziamento, vanno i migliori auguri per un futuro ricco di successi.

Dopo il successo della tradizionale “Passeggiata in bici” con l’Avis, che si è svolta il 29 maggio scorso e che ormai è diventata un appuntamento immancabile nel calendario degli eventi vogheresi, l’associazione vogherese ha già in programma un altro importante appuntamento. Il 14 giugno prossimo, al parco Brugnatelli di Rivanazzano Terme, l’Avis ha organizzato una serata musicale

13

con la partecipazione della Rondoband. L’ingresso sarà libero. L’evento è stato organizzato in occasione della giornata mondiale del donatore. Nel frattempo l’Avis di Voghera ha introdotto un’altra importante novità per tutti i suoi iscritti. D’ora in poi, per effettuare le donazioni di sangue, sarà possibile prenotarsi per evitare così i tempi di attesa.


La

pagina di

Eros Insalaco

GOMORRA la faccia sporca del nostro paese E’ partita in pompa magna la seconda stagione di una delle serie televisive italiane di più successo nella storia del piccolo schermo, probabilmente la migliore se consideriamo la sceneggiatura e i costumi. La serie in questione è GOMORRA , tratta dal libro di Roberto Saviano, scrittore partenopeo, costretto a vivere con la scorta per aver avuto il coraggio di denunciare le atrocità commesse dalla camorra nella terra dei fuochi, terra bellissima e passionale, fatta di tradizioni, contraddizioni e malavita organizzata. La serie descrive nei minimi dettagli tutto quello che avviene nei vari quartieri di Secondigliano, Scampia , Giugliano, Caivano e in tutto l’hinterland napoletano, in maniera atroce, cruda e senza mezzi termini, il regista Sollima ( già grande protagonista con un’altra serie di successo quale Romanzo criminale ) ha il pregio di non scendere a compromessi, descrivendo una realtà scomoda per tutta la classe politica nazionale, sottolineando la totale assenza dello stato, l’intreccio vergognoso tra politica locale e malviventi, traffico d’armi e droga, brutali omicidi di classico stampo camorris-

tico, corruzione, prostituzione e crimini vari. Allora perché una serie televisiva cosi crudele ha tutto questo successo? La risposta è semplice, perché per la prima volta dopo mezzo secolo, il cinema italiano ripropone il neorealismo , mostrando a tutti la realtà dei fatti, nuda e cruda, lasciando allo spettatore il giudizio finale. Noi italiani , facciamo parte di una nazione che in realtà mostra differenze e discrepanze a seconda delle regioni in cui ci si trova, Gomorra rimarca questo pensiero in maniera assoluta, con differenze economiche e sociali ancora troppo evidenti tra nord e sud, dove chi non lavora è quasi costretto a delinquere, dove non esiste sviluppo, prolifera criminalità. Una verità scomoda, un pensiero e un modo di essere radicato in una società , difficile da estirpare, quando le istituzioni non fanno nulla per contrastare questo fenomeno, la speranza per i giovani ragazzi campani sembra più somigliare a un miraggio.

INSALACO EROS

14


La

pagina di

Stefano Feltri

Le regine d’Europa ecco chi si è laureato Campione Come di consueto maggio è il mese in cui terminano tutti maggiori campionati calcistici europei e allora in questo mio spazio mi soffermo sulle squadre che si sono laureate “Campione”.

ITALIA

Anche in questa stagione la serie A è andata per il quinto anno di fila alla Juventus, che nonostante una partenza ad handicap, ha staccato senza problemi gli antagonisti che erano Roma e Napoli con i partenopei che sono giunti secondi staccati di 9 lunghezze. Molto male le milanesi con l’Inter giunta solo al quarto posto staccatissima. Il giocatore bianconero che più si è imposto all’attenzione degli sportivi è stato il centravanti argentino prelevato dal Palermo Dybala che se mantiene le promesse diventerà uno dei più grossi fuoriclasse del panorama mondiale.

SPAGNA

Campionato di gran lunga tecnicamente superiore agl’altri perché vi sono i più grossi fuoriclasse del panorama calcistico mondiale vedi Messi, Ronaldo, Suarez, Neymar, ecc. Il titolo è andato, al termine di una lotta estremamente avvincente, al Barcellona che ha avuto la meglio solamente all’ultima giornata sulle due madrilene che però si contenderanno la Champions League nella finale di San Siro

GERMANIA Pep Guardiola lascerà la guida del Bayern Monaco con l’ennesimo trofeo vinto ed esattamente la Bundesliga vinta come da pronostico sui rivali del Borussia Dortmund.

15


La

pagina di

Stefano Feltri/parte 2

Le regine d’Europa ecco chi si è laureato Campione FRANCIA PSG e nulla, infatti sono circa 30 i punti che divide la squadra parigina dal resto: questo è il campionato di gran lunga più scarso d’Europa.

INGHILTERRA CLAMOROSO!!!! Il Leicester di Claudio Ranieri ha vinto la Premier League quando all’inizio della stagione gli scommettitori puntando una sterlina ne vincevano un milione. Wardy e Mahrez i principali artefici di questa impresa.

16


Spendi troppo? Il bracciale ti da la scossa Ci sono vari modi per convincere uno “shopaholic”, ovvero una persona che ha una dipendenza dallo shopping, a limitare le spese: mandarlo dallo psicologo, togliergli le carte di credito, tenerlo lontano dai centri commerciali. Adesso la tecnologia ne suggerisce uno nuovo: dargli una scossa elettrica ogni volta che il suo conto va in rosso. Una società di software ha creato un braccialetto che dà al suo possessore una scossa di 255 volt quando il conto in banca scende sotto un livello prestabilito. Si chiama Pavlok, dal nome dello studioso russo Ivan Pavlov che lavorò con i cani per dimostrare che i comportamenti umani possono essere condizionati da premi e punizioni (il famoso “riflesso pavloviano”), costa 120 sterline (circa 160 euro) ed è stato sviluppato dalla Intelligent Environment originariamente allo scopo di indurre chi lo indossa ad astenersi da cattive abitudini, come mangiarsi le unghie, fumare e dormire troppo. Ora una connessione digitale con il conto corrente bancario di chi lo indossa permette una funzione in più: far sapere al malcapitato che deve smettere di spendere.

ha creato, abbassare la temperatura di 3 gradi può fare risparmiare 255 sterline (330 euro) all’anno. Fa tutto parte, dicono gli esperti, dell’”internet delle cose”, il prossimo passo della rivoluzione digitale, quando gli oggetti saranno in comunicazione fra di loro.

I produttori affermano che il braccialetto è innocuo: la scossa causa soltanto “una sensazione di leggero disagio”, l’equivalente di una punzecchiatura, ma non dolore o bruciature. “E’ semplicemente una maniera per aiutare gli utenti a controllare meglio come spendono il proprio denaro”, afferma il presidente David Webber, ipotizzando che il suo congegno possa servire in particolare ai più giovani o a tutti quelli che perdono il controllo quando fanno shopping. Lavorando sullo stesso concetto, la Intelligent Environment ha inventato anche un software in collaborazione con Google che agisce sul termostato di casa: se il conto in banca cala sotto una determinata cifra, la temperatura scende per risparmiare soldi. Secondo la società che lo

Il braccialetto anti-spendi è già pronto, ma avrebbe bisogno di sei mesi di tempo per entrare in commercio, ammesso che qualche banca voglia offrirlo ai propri utenti. Il suo inventore, l’imprenditore del web americano Maneesh Sethi, è diventato famoso per avere a un certo punto assunto una donna con il compito di dargli uno schiaffo ogni volta che lui si collegava a Facebook durante l’orario di lavoro. Deve essere stato quel “riflesso pavloviano” a dargli l’idea del braccialetto con la scossa. Un Operaio Asm

17

Profile for ASM Voghera

Magazine aziendale giugno 2016  

Magazine aziendale giugno 2016

Magazine aziendale giugno 2016  

Magazine aziendale giugno 2016

Advertisement