Page 1


MILLE SFUMATURE DI OCRA A CORTINA D’AMPEZZO CASA IN MONTAGNA///DESIGN BY ARCHITETTO AMBRA PICCIN

A CURA DI ANNALISA BONI, FOTO DI DG BANDION


///Casaresart febbraio 2013

Casa in montagna, Mille sfumature di ocra a Cortina D’Ampezzo

“UN’ARMONIA DI COLORI CHE, INTRECCIATA CON LE LAVORAZIONI A MANO DI OGNI ELEMENTO, RENDE ESTREMAMENTE ELEGANTE QUESTO INTERNO, IN CUI SI RITROVA LA MANO ESPERTA E LA VISIONE D’INSIEME DELL’ARCHITETTO PICCIN” NELL’IMMAGINE ACCANTO IL VETRAGE IN LINO E LE TENDE PESANTI IN TESSUTO JAQUARD ARRICCHITE DA RICCHE PASSAMANERIE SONO STATE FORNITE DA LACEDELLI CORTINA, NELL’IMMAGINE SOTTO È POSSIBILE NOTARE ULTERIORMENTE LA PERFETTA ARMONIA NELLA SCELTA DEI TESSUTI PREGIATI, SEMPRE DI LACEDELLI CORTINA.


Cosa ci si aspetta da una dimora in centro a Cortina d’Ampezzo, voluta per contemplare il meraviglioso paesaggio da cui è abbracciata, i colori e la luce delle Dolomiti e quello stile inconfondibile che solo la Regina del turismo alpino sa regalare? Sicuramente un ambiente saturo di tradizioni, espressività della cultura e delle genti di questa valle, un tripudio di boiserie di legno, intarsi, abbondanza di stoffe pregiate, dettagli in ferro battuto e tanti oggetti che ricordano che, qui, è la natura che regna sovrana. Questo importante appartamento ne è un esemplare modello, sviluppato com’è attorno al tema del colore più caldo, quello che illumina tutto: il colore del sole. Il giallo ocra è infatti lo spunto dominante attorno al quale è declinato l’arredo studiato dall’architetto Ambra Piccin, che in ogni sua dimora sa trasmettere un’atmosfera unica, seppur in linea con le richieste e le personalizzazioni della committenza. In questo caso si voleva ricreare proprio l’atmosfera tipica della casa di montagna, seppure l’assenza della caratteristica stufa in maiolica sia un elemento di originalità che nulla va a togliere al senso di calore dell’insieme. Infatti, in questo recente restauro tutto parla di calore e del colore del fuoco, con le sue mille sfumature tra il giallo e il rosso. Ecco quindi che queste due tinte si alternano nei rivestimenti che dominano la grande sala-soggiorno: il giallo tipico del legno di abete riveste le quattro pareti in un abbraccio caldo ed elegante, ricco di intarsi e lavorazioni rigorosamente eseguiti a mano e su disegno dell’architetto Piccin. Giallo e rosso si ritrovano anche nei tendaggi e nelle stoffe pregiate del grande divano e dei cuscini della lunga panca che avvolge il tavolo fatto a mano, così

NELL’IMMAGINE SOPRA È POSSIBILE NOTARE LE CUSCINATURE DEL DIVANO A MISURA SU FUSTO LEGNO, CUSCINETTI COSTRUITI CON GALLONI, ROSETTE E SPAZZOLINO COORDINATI IN ABBINAMENTO I TAPPETI. NELL’IMMAGINE SOTTO SEDIE ANTICHE RESTAURATE E VESTITE CON COPERTURE SFODERABILI. TUTTO FORNITO DA LACEDELLI CORTINA.


come nei vetri e negli oggetti esposti, provenienti, come i quadri antichi e i mobili d’arte, dalla collezione di famiglia. Molti i richiami alla natura, tra cui una raccolta di alci e di orsi ordinatamente raccolti in angoli dedicati. L’architetto Piccin ha voluto, in questo progetto architettonico, concedere alla zona giorno un ruolo di assoluta importanza, sia per gli spazi generosi di cui è favorevolmente dotata, sia per la luminosità che, grazie alla presenza dei molti punti luce naturali dispensati dalle finestre e per l’abbondanza dei punti luci più tecnici (come i faretti incassati nella boiserie e nelle nicchie a parete, che illuminano di colori caldi l’arredo) donando agli interni un’allure altamente scenografica. Accanto, una piccola cucina declinata sulle tinte ocra delle piastrelle e dell’arredo in legno consente di mantenere separata l’area service. La zona notte è articolata in ben quattro camere, in cui l’ingegno e l’esperienza dell’architetto Piccin hanno saputo ricavare capienti soluzioni notte, pur rispettando le esigenze di armonia estetica e di vivibilità pratica dei proprietari. Ecco allora letti che si ricavano ribaltando una boiserie, ampi cassettoni che moltiplicano lo spazio di deposito, piani studio nelle camere dei ragazzi che si utilizzano solo al bisogno, restando altrimenti un elemento di arredo della parete. Significativa la camera padronale, che presenta un’originale testata del letto che si confonde quasi con il resto della parete, grazie ad una preziosa alternanza di stoffe pregevolmente intessute a mano e rigorosamente rosse e ocra, riprese poi nel copriletto e nei tendaggi alla finestra. Un’armonia di colori che, intrecciata con le lavorazioni a mano di ogni elemento, rende estremamente elegante questo interno, in cui si ritrova la mano esperta e la visione d’insieme dell’architetto Piccin, unica nel firmare gli interni più emozionanti di Cortina d’Ampezzo.


IN QUESTA SUGGESTIVA IMMAGINE LA RICCHEZZA DEI TESSUTI JAQUARD NELLE TANTE APPLICAZIONI: DAL TESSUTO A PARETE COORDINATO CON COPRILETTO E TENDAGGI AL VELLUTO ROSSO LAVORATO CAPITONNÈ SULLA TESTATA LETTO. TUTTO FORNITO DA LACEDELLI CORTINA.


INFORMAZIONI SUI PROFESSIONISTI INDIRIZZARIO ARCHITETTURA D’INTERNI: STUDIO DI ARCHITETTURA AMBRA PICCIN VIA FALORIA 25, 32043 CORTINA D’AMPEZZO (BL) TEL. 0436.870052 www.ambrapiccin.it - info@ambrapiccin.it Opere sartoriali, rivestimenti, tessuti, imbottiti: LACEDELLI CORTINA LOC. FIAMES, 1/B 32043 CORTINA D’AMPEZZO (BL) 0436/866607 info@lacedellicortina.com CORSO ITALIA, 244 32043 CORTINA D’AMPEZZO (BL) 0436/870081 showroom@lacedellicortina.com sito www.lacedellicortina.com Hanno collaborato anche: Falegnameria: Falegnameria Faloppa di Faloppa Claudio, Cortina d’Ampezzo Quadri e mobili antichi: collezione di famiglia Decorazioni: El Marangon di Paola e Claudia Bernardi, Cortina d’Ampezzo Marmi: Cason Marmi di Cason Antonio & C. s.n.c. Belluno Ferri e lampade: Fabbro Zino L.T.A. s.r.l. Cortina d’Ampezzo Tappezzerie, tappeti, divano e tessuti: Lacedelli & C. s.n.c. Cortina d’Ampezzo Elettrodomestici e Hi-fi: Centro tecnico s.n.c. Cortina d’Ampezzo Impianto elettrico: Electra s.a.s. Cortina d’Ampezzo Impianti idro-termo-sanitario: Calor Service s.r.l. Cortina d’Ampezzo

Mille sfumature di ocra a Cortina d'Ampezzo  

Un'armonia di colori che, intrecciata con le lavorazioni a mano di ogni elemento, rende estremamente elegate questo interno, in cui si ritro...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you