Page 1

SIPARIO edizione L’Aquila

RISTORANTE - PIZZERIA - TIPICITA’ - SALA BANCHETTI ANCHE ALL’APERTO

A PAGINA 15

SIPARIO

HOTEL & SALA CONGRESSI

N. 455 DAL 7 MARZO AL 3 APRILE 2014 - EDIZIONE L’AQUILA - DISTRIBUZIONE GRATUITA

S.S. 80 KM 6.00 - Loc. Cansatessa - L’Aquila - Info & Prenotazioni 0862.313627

Sabato 8 marzo Festeggia da Noi la Festa della Donna...in serata Karaoke

PISCINA

• Scuola nuoto per adulti e bambini • Nuoto Libero • Acquagym • Idro Bike • Acquagym Preparto • Riabilitazione in acqua

PALESTRA • • • • • • • • • • • •

Aerobica Step Corpo Libero Pedana vibrante DunlopPro Pilates Fitboxe Fitness Spinning Karate Danza Classica e Moderna Allenamento Funzionale Zumba

FISIOKINESITERAPIA • • • •

PISCINA - PALESTRA CENTRO RIABILITAZIONE APERTO Dal Lunedì al Venerdì dalle 10.30 alle 22.00 Sabato dalle 10.30 alle 19.00

Terapia Fisica Kinesiterapia Massoterapia Rieducazione Posturale Globale • Hilterapia • Diatermia

CENTRO DI MEDICINA DELLO SPORT Visite Idoneità Agonistica e non Agonistica

Via Roma, 42 • Località Bivio Scoppito • SCOPPITO (AQ) - Tel. 0862.717335 • www.ilquadrifogliosport.it • qsport@tin.it


AVEZZANO • Via Massa D’Albe Tel. 0863.22000 • www.pinguinonuoto.it e • mail:pinguinoavezzano@libero.it • facebook: pinguinovillage

SABATO ORE 12,15 DOMENICA ORE 9,45

LA PINGUINO NUOTO è l'unica struttura nella zona che pratica questa disciplina in acqua.


SIPARIO n. 455

7 Marzo 2014

Arte/Mostre

Stefano PETTINE Francesco SUBRANI Giuseppe SCALARINI Mimmo EMANUELE Leggera

Marlene KUNTZ

Classica

Massimo COCCIA Brass Quintet Bernstein I concerti sinfonici con commemorazione di aprile

Cinema

La Grande BELLEZZA EDIZIONE L’AQUILA - AVEZZANO


4

ARTE/art GIUSEPPE SCALARINI L’Aquila Dipartimento di Scienze Umane dell'Università dal 19 al 31 marzo Info. www.scalarini.it

L

a mostra, che arriva all'Aquila dopo numerosi allestimenti in tutta Italia, presenta la produzione satirica di Giuseppe Scalarini (1873-1948), considerato il creatore della vignetta satirica politica in Italia. La mostra è organizzata dalla Cattedra di Pedagogia generale e sociale dell’Università dell’Aquila, insieme al Centro Studi e Documentazione Isola di Ustica, (che ha fornito i quadri e i pannelli), all’Associazione culturale “La fabbrica di cioccolata”, all’Associazione culturale “Territori”, all’Associazione “Spotabile.com”, e all’”Istituto Abruzzese per la storia d'Italia dal fascismo alla Resistenza”. Nonostante appartengano all’altro secolo i disegni di Scalarini non hanno perduto la loro carica di denuncia sociale e politica, anzi tornano sempre più di attualità. Nato a Mantova nel 1873 e morto a Milano nel 1948, Scalarini percorre uno dei periodi più tragici della storia italiana, subendo dal 1898, quando viene per la prima volta registrato come sovversivo, attacchi e persecuzioni a causa della sua “matita alla dinamite”. Studia all’Istituto di STEFANO PETTINE Belle Arti di Firenze e all’Accademia di Venezia, ma sulla sua preparazione classica si innesta la profonda influenOrdine nel caos za degli importanti caricaturisti incontrati in tutta Europa L’Aquila durante l’esilio, e nella stessa Firenze, dove la satira era Palazzetto dei Nobili viva già dal Risorgimento. Il suo segno è limpido ed estreFino al 9 marzo mamente efficace, come testimonia l’inconfondibile rebus Orario: lunedì/venerdì 13,00/20,00; sabato e domenica con cui firma i suoi lavori, ispirato dal suo cognome: il 10,00/20,00. disegno stilizzato di una scala a pioli seguito dalle sillabe "rini" finali. Disegnatore satirico per il quotidiano del l fotografo aquilano Stefano Pettine torna a far sentire la Partito Socialista Italiano, l'Avanti! dal 1911 al 1925, e fersua presenza nel territorio con unaa mostra dal titolo vente pacifista e antimilitarista, è duramente perseguitato "Ordine nel caos", foto scattate con la tecnica del bianco dal Fascismo e costretto all’esilio, imprigionato e confinae nero in pellicola con la sua Hasselbland X-Pan. to, dapprima a Lampedusa nel 1926, poi ad Ustica nel ’27. Dopo l’entrata in guerra dell’Italia è nuovamente arrestato nel ’40 e internato prima Vasto, e poi a Bucchianico. Mussolini gli vieta per tutto il ventennio di disegnare, pubblicare e firmare “qualunque suo lavoro di qualsiasi genere”, così Scalarini è costretto a pubblicare FRANCESCO SUBRANI in forma anonima i suoi articoli per riviste come il Retrospettiva, dal 1971 al 1986 Corriere dei piccoli e la Domenica dei Corriere, e a usare Avezzano il nome della figlia per un suo famoso libro per bambini Taverna “Mammaròssa , “Le avventure di Miglio”. Grazie al famoso cartellonista via Garibaldi e amico, Marcello Dudovich, si avvicina al mondo della fino al 30 marzoOrario: 17,00/19,30 tutti i giorni escluso la pubblicità, realizzando dei bozzetti per manifesti pubblicitari e coniando, fra gli altri, il famoso slogan della Cirio domenica “Come natura crea Cirio conserva”. Scalarini era un uomo Ingresso libero gentile e ironico, gracile fisicamente, ma con un’enorme ersonale di pittura “Francesco Subrani – Retrospettiva, dal 1971 al 1986”, dell'artista Francesco Subrani. La manifestazione dell'insigne pittore, anche affermato psicologo e psicoterapeuta avezzanese, si svolgerà nei locali della Taverna “Mammaròssa” ad Avezzano. La mostra, che si articola in un lungo arco di tempo che include una fetta importante della storia d'Italia, vede al Telefonaci centro la psiche coniugata alla forza espressiva della pittuallo 0862.24660 ra, che ben esplica il patrimonio interno di chi sa esprimerMandaci un fax lo attraverso la pittura. allo 0862.411870 Il vernissage, al quale interverrà, quale moderatrice, la giornalista Orietta Spera, prevede anche un dibattito. Scrivici a Interverranno Orietta Spera, Daniela Franciosi, Maurizio sipario@viviqui.it Lucci.

I

arte

P

Se cerchi Sipario...

SIPARIO


6

ARTE/art

forza morale e un grande coraggio, il coraggio di sacrificare tutto per i propri ideali. La mostra, http://scalarinialaquila.blogspot.it , sarà corredata da un percorso multimediale basato su codici QR e web che, tramite tablet o smartphone, consentirà approfondimenti sulla vita e sulle opere di Giuseppe Scalarini.

MIMMO EMANUELE Immagini al Tempo... Rubate L'Aquila Art Cafè, Bar Centrale - Galleria Commerciale 99 - Piazzale Trony fino al 3 maggio Inaugurazione: venerdì 21 marzo - ore 17,30 - Ingresso libero

Zielona Gora che ha messo a disposizione dell'artista un’apposita struttura espositiva. Significativo il titolo dell'esposizione: "Giovanni Paolo II dal Gran Sasso d' Italia alla beatificazione" con l'immagine del Papa Polacco, raccolto in preghiera nella chiesetta della Ienca, il dipinto più importante e rappresentativo dell'intera mostra. L'artista Ofenese provvederà a stampare per l'occasione delle cartoline artistiche (con immagini dell'Aquila e Zielona Gora) da dare in omaggio a coloro che visiteranno la mostra . È utile ricordare che la bella cittadina Polacca è da tempo gemellata con il Comune dell'Aquila, vari sono gli scambi culturali tra le due città.

D

ue gli impegni artistici di Mimmo Emanuele, artista aquilano originario di Ofena (Aq ). Il primo, mostra personale dal titolo " Immagini al Tempo rubate " presso l'angolo delle arti Art Café, gestito artisticamente dallo stesso Emanuele che vuole così creare all'Aquila uno spazio espositivo che sia, punto di incontro e spazio a disposizione non solo per gli artisti ma, anche per altri operatori che abbiano in animo di organizzare eventi a carattere culturale: poesia, presentazione libri, mostre fotografiche e di altro genere; anche serate musicali, compatibilmente con lo spazio a disposizione. Nella mostra dell'Aquila, Mimmo Emanuele esporrà circa 30 dipinti ispirati per lo più a scene di vita vissuta, immagini catturate da spunti di vita quotidiana che l'artista riporta su cartoncino con la sua tecnica preferita e più congeniale; china a tratto con acquerello. La mostra, si divide in tre sezioni: figurativa, con nell'abbraccio il disegno più significativo, - paesaggistica, con dipinti ispirati all'Aquila "una finestra sulla città" e infine con la sezione religiosa o Arte Sacra, con ritratti dei Papi e dipinti caratterizzati dalla Passione del Cristo. In questa mostra, Emanuele presenterà in anteprima un dipinto raffigurante un caratteristico angolo (centro storico) della bella cittadina di Zielona Gora, sede della sua mostra in Settembre. Secondo impegno artistico, quindi: Mostra in Polonia - 6 Settembre 2014, con il patrocinio dello stesso Comune di

b

Siamo tornati nella sede storica:

L’Aquila - Viale della Croce Rossa 237/D - 0862. 317165 - 346.8687982 - 333.4715880 SIPARIO


LEGGERA/music

7

terizzati da violente sferzate rock. “Nella tua luce” è un disco particolarmente sentito dalla band, che ha voluto dedicare oltre due anni alla sua realizzazione per curarne ogni dettaglio. Ascoltando l’album si incontreranno vari personaggi e si intuiranno le loro vicende umane, percorrendo un mondo dalle tinte scure intervallato da vitali lampi di luce. Esemplare anticipazione della potenza del suono del nuovo disco del gruppo è “Il Genio (l’importanza di essere Oscar Wilde)”, il primo singolo estratto a cui ha fatto seguito “Seduzione”, attualmente in programmazione. Sul palco: Cristiano Godano - voce e chitarra; Luca Bergia batteria, percussioni; Riccardo Tesio - chitarra oltre che Luca Saporiti aka Lagash, basso e Davide Arneodo, polistrumentista. Di seguito i punti vendita dove è possibile acquistare il biglietto: bar della Regione, bar del TAR, Gran Caffè, Tropical, Beats&Games c/o Longara, Multiservice c/o Quattro Cantoni, Oreficeria c/o Cermone, Public Enemy, Punto Basilio c/o Fontana Luminosa, La Conca d’Oro di Avezzano. I biglietti sono disponibili anche online su ciaotickets.com. Ospite della serata nella Black Box sarà dj Andro.id, alias Andrea Mariano talentuoso tastierista dei Negramaro. Nella sala Set, invece, si esibirà la dj Crazy P, ovvero Danielle Moore, cantante del gruppo Crazy Penis.

Marlene Kuntz

A

Marzo in Jazz

L’Aquila Ridotto del Teatro Comunale sabato 8 marzo – ore 18,00 Info. www.sinfonicaabruzzese.it rimo dei tre concerti di Marzo dedicati alla musica jazz in programma per la 39a Stagione Sinfonica. Contaminazioni musicali per l’Ente musicale da sempre attento a dialogare con i diversi pubblici, soprattutto la fascia giovane che negli ultimi anni è cresciuta proprio grazie alle programmazioni di ampio respiro musicale. Concerto ospite Il Dora Sisti Quintet. Dora Sisti 5tet è un progetto nato nell'ottobre 2009 dall'incontro di cinque giovani musicisti. La passione per il jazz, in tutte

P

leggera

Nella tua luce tour L’Aquila Set Action Stage venerdì 7 marzo – ore 23,00 Ingresso: euro 18 euro + 1,80 d.p. Info. 342.8011677 - 392.6756371 l Set Action Stage è la volta del gruppo piemontese Marlene Kuntz che porterà nel live disco club aquilano il “Nella tua luce tour”, nono disco di una ventennale carriera.“Nella tua luce”, uscito lo scorso agosto, racchiude il meglio di quel sound che, insieme a un’originale e spiccata vena autorale, è diventato il “marchio di fabbrica” dei Marlene negli anni. Undici brani inediti: a pezzi dal forte sapore lirico si alternano brani carat-

SIPARIO


8

LEGGERA/music

le sue meravigliose forme, costituì, oltre alla già consolidata amicizia, il vero terreno comune, una piattaforme di pensieri, ascolti, sonorità condivise, sulla quale innestare le prime note, le prime idee. Dora Sisti, leader e voce del gruppo, Andrea Verlingieri, sax tenore e soprano, Carlo Ferro, pianoforte e Nord, Giuseppe Salvaggio, basso elettrico e contrabbasso, Marco Tardioli, batteria. Questa la rosa del quintetto, un organico piuttosto classico, nel quale tuttavia le scelte compositive e le soluzioni degli arrangiamenti assumono un taglio tutt'altro che classico. L'idea di jazz, infatti per il Dora Sisti 5tet, non è legata ad uno specifico repertorio o all'evocazione di sonorità ormai cristallizzate nella memoria, ma ad una “pratica”, una pratica improvvisativa, di creativa libertà, di instancabile ricerca e di fertile scambio, conducendo il quintetto alla realizzazione del disco di esordio ufficiale “Mai Prima D'ora”, edito dall'etichetta romana Zone di Musica. La formazione, tra le varie performance live, apre nel gennaio 2010 il concerto al trio di Lorenzo Tucci, Max Ionata e Luca Mannutza presso il Teatro Comunale di Atessa; partecipa, nel luglio 2010, al Festival Atessa in Jazz con il trombonista e compositore Marcello Rosa; si esibisce in occasione dell’ “Estate Guardiese” nell’agosto 2010 e nel dicembre dello stesso anno presenta l’anteprima del proprio progetto discografico presso il Teatro-Studio di Lanciano, all’interno della rassegna “Frentarte”. Nel luglio 2011 apre il concerto al trio di Enrico Bracco con ospite Maurizio Giammarco all'interno del festival "Non solo Mameli" di Roma, nell'estate 2013 si esibisce all'interno della Settimana Mozartiana di Chieti e all'interno del Fara Music Festival di Fara Sabina.

Note Libere L’Aquila

Liceo Musicale via Acquasanta mercoledì 12 marzo - ore 17,30 Ingresso libero ell’ambito di “Note libere. Incontri letterari e musicali”, incontro con il Prof. Enrico Botta "La donna nelle canzoni di Bruce Springsteen". Holy Water Street Band: Valerio Fischione - voce e chitarra; Alex Cicconi, Fabio Mereu – chitarre; Amleto Matteucci – basso; Eugenio Vidau – tastiere; Francesco Sabatini – batteria. Formata dagli allievi del Liceo Musicale di L'Aquila appartenenti alle classi di musica d'insieme dei Proff. Antonio Pro e Piero Angelo Castellani eseguirà alcuni brani tratti dal repertorio di Bruce Springsteen.Il prof. Botta docente anch'esso al Liceo musicale illustrerà la figura femminile nei brani in questione.Il tema di quest'anno di Note Libere è “La figura femminile nella storia, nell'immagine, nella musica”.

N

Cinema e musica

per una serata tra note e storie di jazz L’Aquila Auditorium Gran Sasso Science Institute (ex Isef) giovedì 13 marzo - ore 18.00 tel. 0862.380924 – 328.8352231 – 348.5928424 Andrea Polinelli - sax soprano Antonio Magli - pianoforte a sede Abruzzo del Centro Sperimentale di Cinematografia – Scuola Nazionale di Cinema propone a L’Aquila una serata di cinema e jazz, in collaborazione

L

NUOVA APERTURA

STRUMENTI MUSICALI Presso Centro “PANORAMA” (di fronte ex Italtel) S.S. 17 Ovest - L’Aquila Tel. 0862.410592 marcellobernardi62@gmail.com con il Gran Sasso Science Institute. Proiezione del film “7/8 (sette ottavi)” di Stefano Landini, alla presenza del regista. Il lungometraggio tratteggerà per il pubblico le discriminazioni subite da un gruppo musicisti nella Torino del 1940, colpevoli di suonare musica “fuori legge”, il jazz. Anni di regime contro la libertà di espressione, quando anche il pentagramma subì qualche duro colpo: il jazz infatti era considerato un veicolo d’”esotismo” non tollerabile nell’Italia del fascismo e, quando l’alleanza con la Germania si fece più stretta, ciò che proveniva dagli Stati Uniti era oggetto di censura. Il film di Landini racconta questa ingiustizia passata sotto silenzio. Il jazz, il vero protagonista di “7/8”, si offrirà poi all’ascolto del pubblico nell’esibizione di Andrea Polinelli al sax soprano e Antonio Magli al pianoforte che commenteranno dal vivo le ultime scene del film, per poi proseguire in un ‘live’ in una suggestiva commistione tra immagini e musica. Da ricordare infine che le musiche originali di “7/8 (sette ottavi)” sono state composte da Paolo Fresu, trombettista di fama internazionale, che vi compare in un cameo. Nel cast Roberto Citran ed Ernesto Mahieux, oltre a Flavio Montrucchio. La bella fotografia in bianco e nero è del diplomato CSC Pierfrancesco Cadeddu ed il film è stato il primo, in Europa, ad essere girato completamente con una cinepresa digitale 2K Thompson Viper. “7/8” è realizzato con la collaborazione della Torino Piemonte Film Commission, della EMI, di Rai Cinema e del Ministero dei Beni Culturali ed è stato il vincitore del 61° Festival Internazionale del Cinema di Salerno. Soggetto, sceneggiatura e regia: Stefano Landini, Musiche: Paolo Fresu, Montaggio: Stefano Landini, Costumi: Cristina Audisio, Scenografia: Valentina Scalia, Fotografia: Francesco Cadeddu, Suono: Piergiuseppe Fancellu, Produzione: Stefano Landini Anno di produzione: 2007 Interpreti: Fabrizio Nicastro Ernesto Mahieux Alessandro Vantini Flavio Montrucchio Roberto Citran Antoine Rebb Lina Bernardi Guido Ruffa Paolo Belletrutti Antonio Sarasso Charlie Dogliani Roberto Pitta Riccardo Forte Adriano Saleri.

SIPARIO


CLASSICA Note Libere L’Aquila - fino al 21 maggio

T

erza edizione di "Note Libere": incontri che avranno al centro la figura femminile, con interventi di esperti in vari settori e con intermezzi musicali a cura di docenti e studenti del Liceo Musicale, nonché di affermati musicisti. L’iniziativa avrà luogo il mercoledì pomeriggio, fino al 21 maggio: quattro incontri si terranno presso il Liceo Musicale e due presso il Centro Sociale Polivalente COOP di Civitatomassa. "Note Libere" nasce dalla collaborazione tra il Liceo Musicale e l'Istituto Abruzzese per la Storia della Resistenza e dell'Italia Contemporanea, con l’apporto del Conservatorio di Musica "A. Casella", dell’Associazione musicale Athena, del Circolo Foruli e del Comune di Scoppito. Programma: Mercoledì 12 marzo – ore 17,30 - Liceo Musicale Le donne nelle canzoni di Bruce Springsteen intervento di Enrico Botta Holy Water Street Band (studenti del Liceo Musicale) Mercoledì 19 marzo – ore 18,00 - Civitatomassa - Centro Sociale Polivalente COOP Le figure femminili del Risorgimento Intervento di Francesco Sanvitale Trio Cardoso (Guido Ottombrino – Sandro Giancola - Massimiliano De Foglio, chitarre) Mercoledì 9 aprile – ore 18,00 - Civitatomassa - Centro Sociale Polivalente COOP Questa fanciulla amor: donne e musica nella società medievale Intervento di Maria Antonietta Cignitti Le Cantrici di Euterpe Mercoledì 7 maggio – ore 17,30 - Liceo Musicale Le compositrici nella storia della musica Intervento di Walter Tortoreto Antonietta Zito - violino Caterina Imbrogno - pianoforte Mercoledì 21 maggio - ore 17.30 - Liceo Musicale Il ‘900 delle donne Intervento di Maria Rosaria La Morgia Carmine Gaudieri - violino Simonetta Bisegna - pianoforte

9

rimento nel panorama musicale regionale". Ha al suo attivo produzioni e organizzazioni di numerosi spettacoli, molti dei quali con artisti di fama internazionale (tra gli altri: Ughi, Accardo, Morricone, Dalla, Battiato, Vecchioni, Branduardi, Ruggiero, Noa, Amii Stewart, Bridgewater). In prima linea nelle battaglie a difesa dei diritti dei musicisti, nel 2006 guida un Comitato spontaneo di musicisti e consulenti ricevuti dal Ministro Padoa Schioppa, figurando come primo firmatario di un appello al governo nazionale - cui aderiscono Filarmonica della Scala, Accademia di Santa Cecilia, Opera di Roma, Teatro La Fenice, - che ottiene in Parlamento agevolazioni fiscali per il settore concertistico. E' stato ideatore e produttore della prima esecuzione integrale in Italia delle “7 Kammerkantaten di Hanns Eisler su Ignazio Silone”, eseguite e registrate su cd nel 2004, e nel 2011 del progetto multimediale “Matteo secondo Pasolini”.

Massimo Coccia - pianoforte Avezzano - Teatro dei Marsi Venerdì 14 marzo – ore 21,00 Ingresso: Platea I° settore € 15 - Platea II° settore € 12 Galleria III° settore € 10 Info. 329.9283147 – 392 - 0482900 Beethoven, Schubert, Chopin, Skrjabin

Rassegna dei Concerti dei Docenti L’Aquila - Auditorium del Conservatorio “Alfredo Casella” fino al 24 aprile

R

assegna dei Concerti dei Docenti del Conservatorio “Alfredo Casella”, che si terrà ogni giovedì, fino al termine del corrente anno accademico. La rassegna vede impegnati gli insegnanti di tutti i Dipartimenti didattici del Conservatorio, senza escludere in alcuni casi la partecipazione dei migliori allievi dell’Istituzione, offrendo, per ogni appuntamento, programmi variegati e ricchi, che spazieranno dalla musica antica al jazz, senza tralasciare, naturalmente, il grande repertorio della musica classica. Gli appuntamenti in programma per i mesi di marzo e aprile sono i seguenti: Giovedì 20 marzo – ore 18,00 “Da Scarlatti a Berio” M° Claudio Curti Gialdino, pianoforte Giovedì 27 marzo – ore 18,00 “A tutto Brahms” M° Anna Armatys - violoncello; M° Inin Lee - clarinetto; M° Elena Matteucci - pianoforte Giovedì 3 aprile - ore 18,00 “Recital di Chitarra” M° Aligi Alibrandi - chitarra Giovedì 10 aprile - ore 18,00 “Viaggio musicale fra Russia e Italia” M° Elena Bakanova - voce; M° Sara Torquati - pianoforte Giovedì 24 aprile - ore 18,00 “Scarlattiana” M° Andrea Coen - clavicembalo

SIPARIO

classica

M

assimo Coccia nasce ad Avezzano dove inizia lo studio del pianoforte all'età di sei anni. Diplomato presso il Conservatorio di Musica “A. Casella” di L’Aquila, si laurea in Lettere Moderne all’Università La Sapienza” di Roma presso la cattedra di Letteratura Italiana di Nino Borsellino. Si perfeziona in pianoforte con maestri di fama internazionale: Aldo Ciccolini, Tatiana Zelikman, Pierre Laurent Aimard, Bruno Mezzena, Boris Petrushansky, Giuseppe Scotese, Trio di Trieste. Vincitore di primi premi assoluti in numerosi concorsi pianistici e cameristici nazionali ed internazionali, ha tenuto recitals, concerti solistici con orchestra e concerti cameristici per numerose istituzioni musicali italiane, oltre che in USA, Canada, Francia, Austria, Belgio, Romania, Bulgaria, Russia e Bielorussia. Nel suo repertorio sono presenti opere pianistiche del Novecento e di autori contemporanei. Promotore di diverse rassegne concertistiche da oltre vent’anni, è attualmente direttore artistico di Harmonia Novissima, organizzatrice della Stagione Musicale del Teatro dei Marsi e del Concerto di Natale nella Cattedrale, evento quest'ultimo istituzionalizzato dalla Città di Avezzano. Nel 2009 a l'Aquila gli viene conferito, nell'ambito del Premio Nino Carloni, il Premio Abruzzo Musica "per aver operato con professionalità alla crescita socio-culturale della città di Avezzano, permettendo al capoluogo dei Marsi di essere un preciso punto di rife-


10

CLASSICA

Brass Quintet Bernstein

New Art Ensemble e Bruno Canino

Rocca Calascio - Sala Musica Rifugio della Rocca sabato 15 marzo - ore 18,00

Rapsodia In Blu Avezzano - Teatro dei Marsi Domenica 30 marzo – ore 21,10 Ingresso: Platea I° settore € 20 - Platea II° settore € 15 Galleria III° settore € 12 Info: 329.9283147 – 392 - 0482900 L. Bernstein, G. Gershwin, E. Morricone, H. Mancini, N. Rota, M. Ravel Arrangiamenti: Maurizio Boriolo

A

ltimetri di Musica, il calendario di concerti organizzati a Rocca Calascio (Aq) dall’associazione aquilana Officina Musicale in collaborazione con il Rifugio della Rocca, sabato 15 marzo, nella Sala della Musica del Rifugio, propone il concerto del Brass Quintet Bernstein: cinque musicisti, uniti dalla passione per la musica da camera e da insieme per gli ottoni, che svolgono attività sia didattica che professionale collaborando con i più grandi Direttori del nostro tempo come Muti, Oren e Inbhal e con prestigiosi Enti Lirici fra cui l'Istituzione Sinfonica Abruzzese, l'Opera di Roma e i Solisti Aquilani. Alla tromba suonano Luca Falcone e Luigi Belfatto, al trombone Andrea Menna, Luca di Francesco al corno e alla tuba Gennaro Spezza.

Sounds From the Emerald Land L’Aquila - Auditorium del Parco lunedì 17 marzo – ore 21,00 I Progetti Speciali de I Solisti Aquilani - Progetto Giovani a cura del Maestro Vittorio Antonellini Musiche dall’Irlanda nel giorno di San Patrizio Testi di Wilde, Yeats, Joyce Progetto a cura di Giancarlo Giuliani e Riccardo La Chioma Soprano - Michela Varvaro, Violino - Fabrizio De Melis, Arpa Claudia Pintaudi, Pianoforte - Andrea De Santis.

I

l 17 marzo cade il giorno di San Patrizio, patrono d'Irlanda, e data la festosità e l'allegria caratteristiche di questa celebrazione, oramai questa ricorrenza viene festeggiata, soprattutto dai giovani, in tutto il mondo. Questo concerto, oltre che un omaggio ad un paese non così dissimile dal nostro, vuole essere spunto per portare l'attenzione sugli artisti che hanno fatto grande questa terra, con la musica e la letteratura, riscoprendo un repertorio variegato e composto da sonorità anche distanti dalla nostra cultura, ma che ha come filo conduttore proprio la terra natale degli autori. Si spazierà quindi dalla liederistica ottocentesca su testi di letterati come O. Wilde, J. Joyce, W. Yeats, alle ballate folkloristiche per violino e, immancabili, brani tradizionali eseguiti sull'arpa celtica, strumento simbolo di questa nazione.

Quintetto a Pizzico Aquilano L’Aquila - Ospedale San Salvatore - Reparti di dialisi mercoledì 19 marzo – ore 16.00 e ore 17.00 I Progetti Speciali de I Solisti Aquilani - Concerti in Ospedale a cura del Maestro Vittorio Antonellini Coordinamento Prof. Sandro Francavilla Francesco – Mandola; Domenico Di Luzio, Enrico Capola - mandolini e mandola; Giulia Giardini, Laura Di Persio - chitarra e basso.

classica

U

na passeggiata nello spirito con la musica come compagna, in un luogo emblematico, difficile, ma ricco di esperienze umane come l’Ospedale. E’ il progetto che l’Associazione I Solisti Aquilani propone per il secondo anno consecutivo, nella convinzione che un giusto ambiente di guarigione non sia solo quello dato da tecnologie avanzate o da spazi pensati e costruiti per le procedure sanitarie, ma anche quello in cui i pazienti abbiano la possibilità di sperimentare momenti di leggerezza pur trovandosi ad affrontare situazioni critiche e di essere avvolti in una grande melodia fatta di solidarietà e, soprattutto, di preziosa normalità.

I

n una lettera del 1830, Rossigni commentava: “Il successo del mio Guglielmo Tell è legato a due soli fattori: varietà del suono orchestrale e senso del ritmo”. E’ a questa idea semplice ma efficace che si ispirano New Art Ensemble e Bruno Canino, pianista di fama internazionale. New Art Ensemble, con cui si esibisce Bruno Canino, è un’orchestra cameristico-sinfonica con una formazione decisamente unica. L’organico prevede, infatti, sedici solisti, compreso il pianoforte, così suddivisi: un ottavino, un flauto, un oboe/corno inglese, un clarinetto, un fagotto, due corni, una tromba, due violoncelli, un contrabbasso e ben quattro percussionisti con un vastissimo parco strumenti (vibrafono, marimba, xilofono, glokenspiel, gongs, timpani, tamburi, toms, taiko e altre percussioni varie). Diretta da Maurizio Boriolo, annovera nel suo organico prime parti del Regio di Torino, della Sinfonica RAI, nonché parte dei percussionisti del teatro Alla Scala di Milano. Dal ’94 svolge una prestigiosa attività concertistica, ottenendo ampi consensi di pubblico e critica, sempre all’insegna del “tutto esaurito”.

Ensemble Dante Alighieri L’Aquila - Ospedale San Salvatore Reparti di Neuropsichiatria Infantile e Pronto Soccorso Pediatrico giovedì 3 aprile – ore 16.00 e ore 17.00 I Progetti Speciali de I Solisti Aquilani - Concerti in Ospedale a cura del Maestro Vittorio Antonellini Allievi della Scuola Media ad indirizzo musicale Astor Piazzola - Oblivion, Libertango

L’

ensemble è formato da circa 16 giovani musicisti delle classi terze. Gli strumenti sono flauti, archi, basso elettrico, marimba, batteria, pianoforte. Il repertorio scelto vuole rendere omaggio alla figura di Astor Piazzola. Gli arrangiamenti sono curati dal docente di chitarra Davide Granato, con il prezioso supporto della docente di violino Luana De Rubeis, per la cura della sezione archi.

Musica per la città Stagione Concertistica

L’Aquila - Auditorium del Parco martedì 8 aprile – ore 18.00 a cura del Maestro Maurizio Cocciolito, direttore artistico della Associazione I Solisti Aquilani. Francesco Fiore - viola Flavio Emilio Scogna - direttore I Solisti Aquilani J. Sibelius -Andante festivo; E. Grieg Due melodie elegiache op. 34 I – ferita d’amorII – la scorsa primavera; Schnttke, Monologue per viola e archi, P. Hindemith Trauermusik per viola e archi Langsam - Ruhig bewegt - Lebhaft –Choral “Für deinen Thron tret ich hiermit”- Sehr langsam, O. Respighi Antiche danze e arie per liuto (III suite)1.Italiana (Anonimo) )2.Arie di corte (JeanBaptiste Besard) 3. Siciliana (Anonimo) 4.Passacaglia (Ludovico Roncalli)

F

lavio Emilio Scogna è stato allievo, tra gli altri di Luciano Berio e Franco Ferrara. Ha composto musica da camera, sinfonica e operistica, tra cui le opere Anton e La Memoria perduta su libretto della scrittrice Gina Lagorio. Nel 1998 è stato scelto dalla RAI a rappresentare l'Italia al Prix Italia. Come direttore d'orchestra è particolarmente impegnato nella diffusione della

SIPARIO


Fisorchestra Hesperion

La Fisorchestra Hesperion incontra gli ospiti delle case di riposo con una serie di concerti: Come ben si è potuto comprovare con gli studi fatti sugli anziani negli ultimi tempi (ma è una cosa saputa da sempre dagli intuitivi), la musica arriva dove la parola non ha più spazio, e la capacità di comunicare con la musica è tra le ultime a deperire, la musica ha un enorme potere evocativo, e quindi ha la facoltà di riallacciare i ricordi di momenti vissuti molto intensamente nel passato, con il conseguente piacere che questo comporta, con questa convinzione L'Associazione Musicale Italiana Hesperion in collaborazione con la Fondazione della Cassa di Risparmio dell'Aquila e con la Fisorchestra Hesperion da sempre

impegnata nella divulgazione della cultura musicale nei vari aspetti, ha realizzato un progetto che vede promuovere una serie di eventi di musica ricreativa per anziani ricoverati presso istituti e case di riposo: “Incontriamoci con la musica”, iniziativa che ha l'obiettivo di 'stare' vicino agli anziani offre l'opportunità di un momento d'ascolto di musica che inserendosi nella routine quotidiana della vita della residenza, può rendere la giornata diversa ed emotivamente stimolante. L'ascolto è utilizzato non solo come mezzo di distrazione, ma come momento importante per riavviare l'anziano ad una percezione attenta e globale, che diventa aiuto e sostegno psicologico per l'anziano, che spesso vive il ricovero con forte disagio fisico ed emotivo. I concerti saranno tenuti dalla Fisorchestra “Hesperion” organico composto da valenti e affermati musicisti di comprovata bravura: alla fisarmonica, Corrado Morisi, Giovanni Fantozzi, Domenico Amadoro, Fabio Camplese, Nanda Di Giamberardino, Daniele Vulpiani, Demetrio Ciocci, al pianoforte Sandro Fortuna, alle percussioni Roberto De Vincentis, al basso Paolo Fradiani alla voce Natalia Tiburzi. La direzione dell'orchestra è affidata al M° Francesco Fina. Presentatrice Emilia Picone. Le strutture dove si svolgeranno i concerti sono le seguenti: Casa di Riposo RSA L'Incontro” Avezzano Casa di Riposo R.A. “Santa Maria Valleverde” Celano Istituto “Don Orione” Avezzano Residenza “Alysia” Lecce Dei Marsi Struttura Residenziale per Anziani “San Giuseppe” Avezzano


12

CLASSICA

CAMERE CON BAGNO E TERRAZZO PER TUTTE LE ESIGENZE Per le tue vacanze al mare Ingresso autonomo

PER UNA NOTTE, PIU’ NOTTI, SETTIMANE Anche brevi riposi musica d'oggi e nella musica di repertorio con la riscoperta di opere del passato. Nel 1995, in occaRIDUZIONI PER LUNGHI PERIODI sione del centenario della Biennale Musica di Francavilla al Mare (CH) Venezia, ha diretto il concerto inaugurale della PARCO DEGLI ULIVI 800 m dal mare TEL. 329.5359757 manifestazione. Ha ricoperto il ruolo di Direttore NOVITA’ - Se hai un cane puoi portarlo con te Ospite principale presso alcune orchestre, tra cui Pernottamento Gratuito nel suo box la Icelandic Symphony Orchestra e la Fondazione Cantelli. Dal 2006 al 2009 è stato Direttore dell'Ensemble Contemporaneo dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia. Nel 2009 è stato Direttore Principale dell’Orchestra Sinfonica di Bari. Nel 2013 gli è stato assegnato il Premio Vittorio De Sica per la Musica Classica. Francesco Fiore è nato a Roma, ha compiuto i suoi studi presso il Conservatorio di S. Cecilia di Roma, sotto la guida dei maestri Lina Lama e Massimo Paris. Si è successivamente perfezionato con il Maestro Bruno Giuranna presso la fondazione W. Stauffer di Cremona. Vincitore di numerosi premi si è presto imposto come uno dei musicisti più interessanti dell’ultima generazione, intraprendendo un’intensa attività concertistica quale ospite regolare delle più prestigiose Associazioni e Festival italiani. E’ membro del Quartetto Accardo, con il quale ha recentemente riscosso vivissimi consensi di critica e pubblico con la prima esecuzione assoluta del Quartetto n. 5 di F. Vacchi, presso la Società del Quartetto di Milano. Ha inciso numerosi Cd. Il recente Cd Decca comprendente l’integrale delle composizioni cameristiche gio- Sabato 15 marzo – ore 18,00 - Ridotto Del Teatro Comunale vanili di Mendelssohn, realizzato dal trio “Le Architetture” (G. Pieranun- Rick Pellegrino e i Suoi Solisti zi, F. Fiore, G. Geminiani) assieme al pianista R. Prosseda ha ottenuto Rick Pellegrino - Violino; Giorgio Rosciglione - contrabbasso i più lusinghieri riconoscimenti sulle principali riviste specializzate italia- Gegè Munari - batteria; Riccardo Biseo - pianoforte. ne ed internazionali. Ha partecipato alla registrazione televisiva di due econdo concerto ospite per il contenitore musicale Marzo in Quartetti di L. Boccherini assieme al Maestro Salvatore Accardo, suoJazz proposto dall’ISA per un mese di concerti all’insegna delnando la celebre viola Stradivari custodita presso il Palazzo Reale di la contaminazione e dell’improvvisazione musicale: vero matMadrid, per un programma realizzato dalla NHK di Tokio, dedicato tatore della serata Rick Pellegrino, musicista di attestato pedigrèe all’unico quartetto di strumenti Stradivari esistente al mondo. Dal 1991 artistico noto per la sua poliedrica vena musicale e decano dell’utiè prima viola dell’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma. lizzo della musica jazz passando per la classica e lo swing. Il titolo “Hot club… musiche dal classico al Jazz” è l’unico spunto per una serata piena di sorprese e godibili note, improvvisazione e grande professione musicale.

PREZZI INTERESSANTI - €20 A PERSONA

S

MARZO IN JAZZ

Tre Concerti per la Stagione Concertistica dell’Isa

L’Aquila Ingresso a tutti i concerti: € 10,00 intero - € 8,00 ridotto Info: www.sinfonicaabruzzese.it Sabato 8 marzo – ore 18,00 - Auditorium del Parco

Dora Sisti Quintet

Dora Sisti - leader e voce del gruppo, Andrea Verlingieri, sax tenore e soprano, Carlo Ferro - pianoforte e Nord, Giuseppe Selvaggio - basso elettrico e contrabbasso, Marco Tardioli - batteria

L

a Festa della Donna, vede protagonista del primo concerto Marzo in Jazz il Dora Sisti Quintet. Contaminazioni musicali per l’Istituzione Sinfonica Abruzzese da sempre attenta a dialogare con i diversi pubblici, soprattutto la fascia giovane che negli ultimi anni è cresciuta proprio grazie alle programmazioni di ampio respiro musicale. Il programma di questo primo concerto ospite è decisamente pop e contemporaneo condito dall’esuberante voce di Dora Sisti che canterà anche alcuni brani da lei composti: Buia Luna, Erverytime, I see you, Isola e poi J. Mitchell Harlem Havana, Battisti-Mogol Emozioni, R. Waters Good Blu Sky a conclusione del concerto un altro pezzo della Sisti con C. Ferro e S.T. Coleridge The Rime of the Ancient Mariner Part I-II-IV, ispirato al poemetto del poeta inglese scritto alla fine del 700 e considerato manifesto del Romanticismo. Dora Sisti 5tet è un progetto nato nell'ottobre 2009 dall'incontro di cinque giovani musicisti. La passione per il jazz, in tutte le sue meravigliose forme, costituì, oltre alla già consolidata amicizia, il vero terreno comune, piattaforme di pensieri, ascolti, sonorità condivise, sulla quale innestare le prime note, le prime idee.

Sabato 22 marzo – ore 18,00 - Ridotto del Teatro Comunale

Italian Jazz Symphonies

Orchestra Sinfonica Abruzzese, Paolo Di Sabatino – Pianoforte, Daniele Mencarelli – Contrabbasso, Glauco Di Sabatino - Batteria. Direttore: Roberto Mulinelli.

C

ontaminazione musicale ormai consueta per la formazione orchestrale abruzzese, che si cimenta in questa produzione con arrangiamenti proposti da musicisti e compositori contemporanei. Sempre più spesso nel cartellone l’ISA propone a una programmazione più “leggera” nella convinzione che la musica sia patrimonio culturale di tutti e che la diversificazione è fondamentale per avvicinare tutti i pubblici alla musica dal vivo. Direttore Roberto Molinelli, compositore e arrangiatore, ha curato l’orchestrazione sinfonica. Nel programma anche una prima esecuzione assoluta di Paolo Di Sabatino: orchestrazione jazz dal titolo Fantasy for jazz trio and Orchestra. Di Sabatino collabora da diverso tempo con l’ISA e si è cimentato in un lavoro musicale completo che propone in questo concerto.

SIPARIO


14

CLASSICA

I CONCERTI SINFONICI CON COMMEMORAZIONE DI APRILE

C

L’Aquila - Ridotto del Teatro Comunale Info. www.sinfonicaabruzzese.it

Sabato 29 marzo - ore 18.00 Orchestra Sinfonica Abruzzese Direttore e violoncello solista: Luigi Piovano i nuovo in produzione con la musica sinfonica e ci si avvia alla conclusione della stagione con un concerto speciale con un direttore e violoncello solista d’eccezione: Luigi Piovano, konzertmeister dell’Orchestra Sinfonica Abruzzese, nato in Abruzzo ma ormai stella del firmamento musicale internazionale soprattutto noto nei teatri d’Oriente e d’Europa. Come spesso scriviamo nella programmazione dell’Istituzione Sinfonica Abruzzese, non manca mai l’apporto artistico di alcuni musicisti nati in Abruzzo e noti come affermati musicisti in Italia e all’Estero, a testimonianza e arricchimento per una della 13 Istituzioni Concertistico Orchestrali in Italia. Nel programma il concerto n.1 per violoncello e orchestra di Sanit Saëns, compositore francese di cui Piovano ne è profondo conoscitore. A completare il programma “L’Incompiuta” di Shubert, la Sinfonia n. 8 rimasta incompleta al sopravvenire della sua morte nel 1828 e così lasciata e sempre eseguita.

D

Sabato 5 Aprile – ore 18,00 Filarmonica dell’Adriatico Per il 5° Anniversario dal Sisma del 2009 oncerto in ricordo di un avvenimento che ancora lascia il segno nel cuore, quinto anno di commemorazione del sisma e delle vittime che in esso hanno perso la vita. Per questo programma musicale è richiesto un organico orchestrale imponente e così l’Orchestra Sinfonica Abruzzese si unisce all’Orchestra Regionale delle Marche per dar vita ad una formazione orchestrale di novanta elementi, un progetto che prende il nome di Filarmonica dell’Adriatico. Una sinergia in atto fin dal marzo del 2011 che propone due produzioni l’anno nel centro Italia. Solista ospite è Pavel Berman, noto violinista già noto nelle nostre stagioni, eseguirà il concerto per violino e orchestra in re min. di R. Strauss, compositore tedesco. La seconda parte del programma è affidata alla Sinfonia n.4 di Cajkovskij: a dirigere la formazione orchestrale sarà Manlio Benzi, artista poliedrico e fine ricercatore di opere inedite, direttore d’orchestra dedito anche ad altre espressioni artistiche. In una lettera alla baronessa Von Meck, sua mecenate, Cajkovskij prova a descrivere il significato della Sinfonia n.4: una narrazione della vita fra gioia e dolore, un viaggio fra speranza, felicità e il fato in inesorabile agguato per impedire alla pace di esprimere se stessa. E’ il viaggio della vita, fra gioia e dolore, cercando rifugio nel sogno, passando attraverso la malinconica solitudine della sera, invita a cercare la gioia negli altri che ne sanno godere e trovare. L’introduzione è affidata a una fanfara di fiati in cui si presenta immediatamente il tema del Fato esposto tragicamente (quasi uno squillo di trombe del giudizio). Il tema esposto inizialmente da corni e fagotti si estende poi a tutti i fiati fino a spegnersi sull’indugiare di clarinetti e fagotti.

SIPARIO


L’ANSIA.

COME SI RICONOSCE 6 rimedi per combatterla IN QUESTO NUMERO IL TUO STATO EMOTIVO CORRISPONDE ALLA TRISTEZZA O A UNO STATO DEPRESSIVO? SCOPRILO COMPILANDO IL TEST DOTT.SSA ERIKA LIMONCIN LA DIETA DEL CARDIOPATICO DOTT. RAFFAELE LUISE


PSICOLOGIA - DOTT.SSA ERIKA LIMONCIN

La paura dell’intimità

Q

uando parliamo di intimità, ci riferiamo spesso a un fenomeno molto complesso e articolato. Infatti, se ad alcune persone il concetto di “intimità” potrebbe far venire in mente esclusivamente il rapporto sessuale, altre potrebbero farlo coincidere con la condivisione della quotidianità, oppure ancora con la vicinanza fisica ed emotiva. Comprendiamo quindi che l’intimità è un concetto che può racchiudere in sé svariate interpretazioni. L’intimità dovrebbe rappresentare il punto fermo di ogni relazione, amicale o sentimentale. Eppure, ciò che si riscontra frequentemente nella pratica clinica è proprio l’esatto contrario. Incontriamo così delle persone che, invece di ricercare e coltivare l’intimità come punto di forza della coppia, fuggono da essa perché ne sono spaventati. Qual è il motivo che alimenta questa paura, o, in alcuni casi, questa fobia dell’intimità? Potremmo ipotizzare molteplici spiegazioni. Ciò che nell’immediato viene da pensare è che l’intimità comprenda di fondo l’affidarsi completamente all’altro. E nell’affidarsi inevitabilmente perdiamo parzialmente il controllo di noi stessi. E’ come se una piccola o gran-

de parte di noi sconfinasse nell’altro. Inoltre, la paura dell’intimità può portare a molti sintomi disfunzionali che, in alcuni casi, possono assumere i connotati di un disturbo. Pertanto il paziente singolo, o la coppia, possono lamentare sintomi ansioso-depressivi che inficiano il benessere psicologico e sessuale. Parliamo di disagio e crisi della coppia se la paura dell’intimità si traduce in difficoltà comunicative, intese come difficoltà ad esprimere e a comprendere i bisogni altrui, oppure si traduce in disfunzioni sessuali, che a loro volta destabilizzano ulteriormente il già precario equilibrio della coppia. Le più ricorrenti disfunzioni sessuali che possono manifestarsi a causa di una sottostante paura dell’intimità sono per l’uomo la precocità o il ritardo eiaculatorio, seguiti spesso da una difficoltà erettile, per la donna, invece, un desiderio sessuale ipoattivo o il dolore coitale. Il primo passo per affrontare la crisi di coppia è quello di rivolgersi a una figura professionale specializzata che aiuterà in primis la coppia a prendere coscienza dell’entità del disturbo. In seguito, la coppia sarà aiutata a verbalizzare il proprio vissuto emotivo e ad affrontare il disturbo sessuale, acquisendo le necessarie abilità per

È in preparazione la NUOVA EDIZIONE

PAGINE.AQ

PSICOLOGIA DOTT.SSA ERIKA LIMONCIN Psicologa, Psicoterapeuta, Psiconcologa, Sessuologa c/o “Fare Salute” Via Cardinale Mazzarino, 100 (quartiere Torrione) L’AQUILA Cell. 347.9479888 erika.limoncin@gmail.com

fronteggiarlo. Contemporaneamente, la coppia lavorerà anche sui pensieri disfunzionali che hanno generato e che mantengono la paura dell’intimità. In questo modo sarà possibile risolvere il disturbo sessuale e promuovere la capacità di affidarsi al partner, al fine di ripristinare il benessere psico-sessuale della coppia.

• indirizzi e telefoni fissi e mobili di tutte le aziende aquilane • informazioni e servizi utili • piantine e stradari dell’Aquila • nuove localizzazioni professionali commerciali industriali

con il patrocinio del Comune di L’Aquila

L’Elenco completo delle Attività Aquilane Nuovo nominativo da inserire Modifica di nominativo già presente Cancellazione di nominativo già pubblicato

• aggiornato costantemente

Centro Storico

Nome Attività . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Indirizzo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Telefono . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Categoria . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

0862.411870

invia al fax e la tua attività sarà inserita sulla nuova edizione in preparazione e di imminente pubblicazione

II

SIPARIO in Salute


L’ANSIA.COME SI RICONOSCE. 6 rimedi per combatterla GLI ITALIANI CHE GIRANO CON L’ANSIOLITICO SEMPRE NEL TASCHINO SONO TANTI: SETTE MILIONI, PIÙ O MENO COME GLI ABITANTI DI ROMA, MILANO, TORINO, NAPOLI E PALERMO MESSI INSIEME. LE AREE GEOGRAFICHE IN CUI PIÙ SAREBBERO PRESENTI ANSIA E DEPRESSIONE SAREBBERO IL SUD ITALIA E LE ISOLE.

L

a fascia di età più interessata da questi disturbi sarebbe quella degli over 50. E poco meno di tre italiani su dieci avrebbero sofferto negli ultimi dodici mesi sia di ansia che di depressione. Tra questi, tantissime donne: in misura sei volte superiore agli uomini. Il sesso femminile risente molto di più dell’ansia. Le ragioni sono due: una è fisiologica (dovuta a motivi ormonali), l’altra più pratica: le donne tendono a rivolgersi allo specialista, denunciando stati d’ansia, anche in presenza di sintomi lievi. Forse perché sono per carattere più inclini a mettersi in discussione, o magari perché tendono ad allarmarsi al minimo accenno di tensione psicologica. Bisogna distinguere tra l’ansia sintomo comune a diverse patologie, ma anche a differenti fasi della vita; e l’ansia patologica, in cui il senso di oppressione e timore verso quello che sta per accadere è prevalente sugli altri sintomi. In quest’ultima categoria rientrano forme estreme come gli attacchi di panico, le ossessioni e la fobia sociale. Come capire se un banale periodo-no sia in realtà una patologia o meno, dipende dalla durata, dall’intensità e dalla frequenza dei sintomi. E soprattutto, da un’analisi dell’episodio scatenante: un conto è agitarsi nell’attesa di un figlio che tarda a rincasare la sera; un altro è essere colti da una crisi di panico (con relative palpitazioni, brividi, senso di soffocamento, vista offuscata e sensazione di distacco dalla realtà) in coda alla cassa di un supermercato. Quella che comunemente chiamiamo ansia non è quasi mai patologica. Secondo uno studio del National Institute of Mental Health americano, pubblicato sulla rivista “Nature Neuroscience”, vi sarebbe una causa genetica alla base dei disturbi di ansia e di altri disordini dei comportamenti sociali. In alcune persone dotate di un determinato corredo genetico, l’amigdala – la parte del cervello che sovrintende alle emozioni negative come rabbia o paura – funzionerebbe in modo anomalo. Ma riesce difficile prendersela con il proprio patrimonio genetico, quando si vive in una grande città, si fa un lavoro stressante, si è costretti a ritmi forsennati e a fronteggiare mille impegni, in casa e fuori. L’ansia può essere somatizzata, cioè scaricata sul corpo, e provocare alterazioni delle funzioni organiche: tachicardia, dispnea, alterata funzionalità dell’apparato digerente, disturbi del sistema nervoso vegetativo. Più si va avanti con l’età, poi, meno probabilità si hanno che l’ansia diventi patologica: un anziano ansioso, insomma, è stato un adulto ansioso. A cambiare sono le sue fonti di angoscia: non più le tensioni sul lavoro e con i figli, ma la prospettiva incerta del futuro, la solitudine, gli interrogativi esistenziali.

Quando l’ansia è passeggera o ricorrente, ma impedisce di affrontare le cose con serenità, bisogna correre ai ripari. Come? Vi proponiamo qualche semplice tecnica alla portata di tutti. • 1. Prova la meditazione. Meditare può aiutare a ritrovare l’equilibrio. In alternativa potete provare un corso di yoga. • 2. Sii obiettivo. Cerca di osservare la situazione che ti affligge come se fossi uno spettatore. Non fingere che il problema non esiste né, al contrario, che vada tutto male. • 3. Parlane un po´. Confidarvi con gli altri vi aiuta ad aprirvi: insieme per esempio a un amico, potrebbe essere più facile trovare una soluzione. • 4. Non nasconderti. Inutile crogiolarsi nelle proprie paure facendo sempre la parte della vittima. Usare l’ansia come meccanismo di difesa, per esempio per non affrontare un esame o un colloquio di lavoro, è una strategia destinata a fallire. • 5. Chiedi aiuto. Se notate che i disturbi legati all’ansia persistono, inutile fare gli eroi. Meglio affidarsi agli esperti. Esistono molti farmaci efficaci e tollerabili (i più diffusi sono le benzodiazepine che hanno cambiato in meglio la vita a molti pazienti. • 6. Prova altre strade. Oltre ai farmaci può essere di aiuto anche la psicoterapia, soprattutto se l’ansia ha gravi ripercussioni sul comportamento. Chi soffre di ansia generalizzata è spesso irrequieto, teso, ha difficoltà a concentrarsi, non riesce a riposare. E’ sempre preoccupato anche se non sa spiegarsi il perché e fa previsioni di sventura per sé e per gli altri, soprattutto per i familiari a lui più vicini. Un persona ansiosa può manifestare il problema in diversi modi: con timidezza, aggressività, maniacalità. Per questo i consigli per affrontarla non possono essere uguali per tutti.

SIPARIO in Salute

segue a pag. IV III


L’ ANSIA. COME SI RICONOSCE Cerchiamo allora di scoprire le diverse facce del problema per trovare soluzioni ad hoc. SE SEI INTROVERSO Per evitare conflitti, da tempo vi siete chiusi a riccio ed evitate di confrontarvi con gli altri per paura di ricevere un giudizio negativo. L’ansia nel vostro caso è generata dall’eccessiva timidezza e la sensazione di non essere mai all’altezza della situazione. Attenzione, perché a lungo andare la vostra timidezza potrebbe trasformarsi in misantropia, allontanandovi da tutto e da tutti. Cosa devi fare Spesso apparite freddi e scontrosi, un atteggiamento che adottate per difendervi dall’emotività, ma che potete modificare cercando di ritrovare fiducia in voi stessi e provando a gettarvi (a piccoli passi) nella mischia e a non assumere un atteggiamento da spettatori. SE SEI COMBATTIVO Il vostro problema è l’ansia da prestazione: per questo siete sempre irrequieti e in movimento. Avete tutto sommato un’immagine positiva di voi stessi, ma tendete a considerare gli altri come rivali e siete in perenne sfida con il mondo. Per non farvi vincere dall’inquietudine, ponete dei limiti alla vostra ansia di prestazione. Cosa devi fare Siete cresciuti guardando sempre l’erba del vicino, adesso è ora di smetterla con i confronti. Esigere sempre di più non solo da voi stesso, ma anche sul piano materiale, significa condan-

narsi alla mancanza. Evitate allora di primeggiare. SE SEI RIFLESSIVO L’ansia nel vostro caso è determinata dal dubbio e dalla preoccupazione di non agire nel giusto modo. Aspettate che siano gli altri a prendere decisioni al vostro posto e, se proprio non potete, vi arrovellate a lungo sulla scelta da fare. Se non provate a lasciarvi andare, le vostre insicurezza e intransigenza vi complicheranno la vita. Cosa devi fare Cercate di essere meno intransigenti con gli altri e con voi stessi e di vincere l’eccessivo autocontrollo. Almeno per quel che riguarda le piccole scelte da fare ogni giorno, lasciatevi andare di più. Evitando di spaccare il capello in quattro. SE SEI OSSESSIVO Siete meticolosi, autoritario e inflessibile e questo non fa che accrescere la vostra ansia perché non vi fidate di quel che fanno gli altri. Avete paura di sbagliare e dopo aver preso una decisione, scatta il rimorso. Il bisogno di calcolare i rischi di ogni azione e di avere sotto controllo la situazione accentuerà le vostre manie: alla prima delusione, vi chiederete dove avete sbagliato. E non ve lo perdonereste. Cosa devi fare Per allentare lo stress, provate ad allentare le vostre fissazioni su obiettivi giusti. Se avete bisogno di tenere tutto sotto controllo, trascrivete tutto su un’agenda giornaliera: sapere che avete appuntato tutto quello che c’è da ricordare, vi farà rilassare.

CARDIOLOGIA - DOTT. RAFFAELE LUISE

LA DIETA DEL CARDIOPATICO

L

a dieta svolge un ruolo importante nei pazienti cardiopatici, la collaborazione del paziente è essenziale per evitare un aggravamento della patologia. Vanno distinti due tipologie di pazienti: quelli affetti da patologia ischemica con buona funzione contrattile e quelli con scompenso cardiaco. Al primo gruppo ci sono i pazienti con pregresso infarto miocardico o angina pectoris che presentano molteplici fattori di rischio tra cui la dislipidemia (elevati valori di colesterolo e trigliceridi), va attuata una dieta ipolipidica (povera di grassi), e quelli con ipertensione arteriosa, per cui è importante ridurre l’assunzione di sale. Per i pazienti con scompenso cardiaco cronico è fondamentale regolare l’apporto idrosalino, per evitare di sovraccaricare di liquidi un sistema emodinamico già in equilibrio precario, è in questo caso necessario conservare un introito di liquidi minimo indispensabile specie in estate. I cereali, alimenti di origine vegetale, che sono contenuti in pasta, riso, pane, orzo, polenta, etc. devono essere presenti nella dieta di tutti i giorni, in quantità definita ed evitando condimenti ricchi di grassi. La carne, alimento importante per il suo contenuto in proteine e ferro, è da selezionare preferendo i tagli più magri con minor contenuto di grassi. Tra le carni bianche: coniglio, pollo e tacchino; tra le carni rosse: vitello, manzo magro, lonza di maiale e cavallo. La selvaggina è da evitare per l’elevato contenuto in grassi e sale. La carne potrà essere presente nella dieta 4-5 volte alla settimana, non abbondare con i grassi di condimento durante la preparazione. Il pesce è ricco di sostanze nutritive, tra cui proteine e fosforo. La sua caratteristica nutrizionale è data dalla carne povera in colesterolo e ricca di grassi buoni come gli omega 3 che proteggono l’apparato cardiovascolare. Tra IV

i pesci magri: branzino, orata, platessa, sogliola, nasello, merluzzo, palombo, trota, pesce spada, dentice, polpo e frutti di mare. Il pesce dovrebbe essere consumato almeno 3-4 volte alla settimana. Da consigliare le cotture al forno, al vapore e alla griglia che consentono di conservare le proprietà organolettiche senza aggiungere condimenti grassi.Il formaggio è un alimento ricco di grassi e colesterolo. Nel formaggio stagionato, è maggiore è il contenuto di grassi e sale. Da scegliere sempre i prodotti freschi come ricotta, mozzarella, crescenza e robiola. Il formaggio non andrebbe consumato più di 2-3 volte alla settimana e non va dimenticato che è una pietanza completa. Bisognerebbe dunque considerarlo un secondo piatto a tutti gli effetti. Le uova sono ricche di grassi, si calcola che un solo uovo contenga il fabbisogno giornaliero di colesterolo di un uomo adulto (circa 300 mg), per questo motivo se ne consiglia un consumo parco, massimo 1-2 volte alla settimana. Molto importante è il metodo di cottura: evitare burro o margarina e prediligere uova alla coque, in camicia e sode. I salumi contengono molto sale e spesso anche ricchi di grassi. Quelli consigliati sono bresaola, speck, prosciutto cotto e crudo sgrassati. Possono fungere da secondo piatto massimo 2-3 volte alla settimana, ricordandosi di eliminare il grasso visibile. Frutta e verdura sono ricchi di fibre, vitamine e sali minerali, per questo motivo devono essere sempre presenti nella alimentazione del cardiopatico. Frutta e verdura, meglio se di stagione, possono essere consumate senza limiti e sfruttate anche come possibilità di uno spuntino fuori pasto. I Dolci sono ricchi di zuccheri e grassi e vanno consumati raramente. E’ consigliabile scegliere quelli semplici e fatti in casa come crostate di frutta e torta margherita. Il tipo di cottura degli SIPARIO in Salute

CARDIOLOGIA DOTT. RAFFAELE LUISE Specialista in Cardiologia Dirigente Medico UTIC presso l'Ospedale S.Salvatore di L'Aquila Viale Kennedy, 86 - 65123 Pescara Tel. 085.4711542 E-mail: luiraf@webzone.it

alimenti ricopre un ruolo fondamentale. Utilizzare metodi che mantengano inalterate le proprietà organolettiche senza aggiungere ulteriori grassi. I tipi di cottura da preferire sono la griglia, l’arrosto, al forno e la bollitura. Un bicchiere di vino rosso ai pasti è consentito dal momento che esso contiene i polifenoli, sostanze dalle proprietà antiossidanti e quindi protettive per l’apparato cardiovascolare. Altre bevande come tè o caffè sarebbero invece da evitare in quanto stimolanti sia in generale che del sistema cardiovascolare (aumentano frequenza e lavoro cardiaco). segue a pag. IV Ogni accorgimento dietetico va aggiunto in caso di altre patologie o comorbilità (diabete mellito, insufficienza renale o epatica, obesità).


?

cerchi lavoro

Azienda Editrice, Leader nel settore, cerca per ampliamento organico:

• 2 collaboratori per la città di

L’Aquila

si richiede: • età compresa tra 25 e 35 anni • diploma o laurea • buona comunicazione e presenza • forte determinazione

si offre: • retribuzione fissa • forti incentivi • formazione qualificata

inviare curriculum con foto a: curriculum@viviqui.it / fax 0862.411870


CINEMA

20

cana e il suo obiettivo è quello di proteggere la giungla africana.

47 RONIN L’Aquila Movieplex tel. 0862.319773 info e prenotazioni 899.030.820 www.movieplex.it origine: USA 2013 regia: Carl Rinsch interpreti: Keanu Reeves, Hiroyuki Sanada, Tadanobu Asano, Rinko Kikuchi, Kô Shibasaki genere: Azione durata: 118’

TARZAN L’Aquila - Movieplex tel. 0862.319773 www.movieplex.it Avezzano - Multisala Astra fino al 12 marzo tel. 0863.445590 info e prenotazioni 899.280.273 www.multicinema.it/astra origine: Germania 2013 regia: Reinhard Klooss, interpreti: Kellan Lutz, Spencer Locke, Anton Zetterholm, Les Bubb genere: Animazione durata: 95’

ALLACCIATE LE CINTURE L’Aquila Movieplex tel. 0862.319773 info e prenotazioni 899.030.820 www.movieplex.it Avezzano Multisala Astra fino al 12 marzo tel. 0863.445590 info e prenotazioni 899.280.273 www.multicinema.it/astra origine: Italia 2013 regia: Ferzan Ozpetek interpreti: Kasia Smutniak, Francesco Arca, Filippo Scicchitano, Francesco

Scianna, Carolina Crescentini genere: Commedia durata: 110’

N

ell'arco di tredici anni, a partire dai duemila, in una Lecce che scopre il piccolo grande boom economico pugliese, due giovani autoctoni (agli antipodi per estrazione sociale, convinzioni ideologiche, aspirazioni e frequentazioni) si odiano, si amano, si tradiscono, fanno esperienza della dolore e dell'ombra della morte, insomma vivono.

D

al più tramandato racconto proveniente dall'antico Giappone, è nato l'epico 3D Fantasy-d'avventura 47 Ronin. Keanu Reeves è il protagonista nella parte di Kai, un emarginato sociale che si unisce ad Oishi (Hiroyuki Sanada), il leader dei 47 Ronin. I guerrieri riuniti in gruppo cercano la vendetta sul tiranno Signore che ha ucciso il loro Maestro e poi bandito i guerrieri suoi seguaci. Per restituire l'onore al loro feudo, i guerrieri si troveranno ad affrontare delle difficili prove per distruggere i guerrieri ordinari.

U

n re-imagining realizzato con la performance-capture e in 3D, aggiornato ai giorni nostri dell'uomo della giungla ideato da Edgar Rice Burroughs. In questa versione i genitori di Tarzan sono degli avventurieri miliardari che sono stati uccisi in un incidente aereo. Jane Porter è la figlia di una guida afri-

Ristorante Pizzeria

ERA ORA

Agenzia Immobiliare - Amministrazione Condominiale PETTINO. Appartamento al secondo piano composto da ingresso - soggiorno, cucina, disimpegno, camera da letto, bagno, balcone, cantina e garage. APE G € 120.000,00

TORRETTA. Appartamento al secondo piano composto da ingresso, soggiorno con angolo cottura, due camere, un bagno, ampio balcone. APE C €135.000,00

SAN DEMETRIO NE' VESTINI. NUOVA COSTRUZIONE Ultime disponibilità di ville in costruzione bifamiliari e singole a partire da € 145.000,00 APE A

PIANOLA. NUOVA COSTRUZIONE Appartamento di 70 mq ca. con ampio balcone composto da Soggiorno, cucina, due camere e due bagni, Cantina e Garage APE ND. € 150.000,00 Possibilità di personalizzazione

COPPITO. Appartamento di 110 mq ca. composto da ingresso, soggiorno, cucina, quattro camere, due bagni doppio balcone, garage e cantina. Attualmente locato a studenti. APE G € 173.000,00

PETTINO. A 200 mt dall'ospedale regionale disponiamo di un appartamento con ottime rifiniture, composto da soggiorno con angolo cottura ed ampio balcone a sud, due camere, due bagni, altro ampio balcone, garage e cantina. APE C. € 170.000,00

SAN DEMETRIO NE' VESTINI. Cielo terra indipendente a pochi metri dalla Piazza Principale, l'immobile è completamente ristrutturato ed è di ca. 110 mq. È composto da ingresso con soggiorno ed angolo cottura, una camera, un bagno e terrazzo, sul soggiorno troviamo un soppalco dove c'è una camera e un bagno. Al piano inferiore troviamo, con ingresso indipendente, troviamo un soggiorno con angolo cottura, una camera e un bagno. APE G € 110.000,00

COPPITO. Appartamento al primo ed ultimo piano, composto da soggiorno con angolo cottura, due camere, soppalco, un bagno, circa 60 Mq, attualmente locato. APE G € 105.000,00

cinema

di Jonata Carta

Venerdì menù pesce fresco € 25,00

SALA INTERNA

Se vuoi vendere o locare il tuo immobile basta che ci chiami Altre proposte su WWW.AQPIANETACASA.IT Vuoi cambiare il tuo amministratore di condominio? CONTATTACI

Scopri le fantasie che ti stuzzicano Via Don Minzoni, 12 Avezzano • Tel. 334.5433332 SIPARIO

nuova sede in viale Alcide De Gasperi, 30


CINEMA Lei si chiama Elena, di buona famiglia, con ambizioni imprenditoriali, abbandonati gli studi si mette a fare la cameriera, divertita dalla cosa e dal sogno di mettere su un locale tutto suo, spalleggiata dall'amico Fabio, gay e fantasioso. Lui si chiama Antonio, proletario da cartolina, fa il meccanico, è omofobo, ma ha una solida cultura del corpo con tanto di tatuaggi che rasentano la vertigine dell'osso sacro, vagamente razzista, insomma non un buon partito per una ragazza borghese di provincia. I due, fatalmente, si incontrano e si scontrano in una giornata di pioggia, sotto la pensilina densamente affollata di una fermata dell'autobus. Scatta la scintilla che lavora sui contrari, che tanto si sa poi si attraggono. E così sarà. Elena e Antonio, contro il loro stesso ambiente, si innamoreranno e dovran-

no sostenere le prove della vita e soprattutto quelle della malattia che colpirà lei tredici anno dopo il loro primo incontro. Ospedali, sedute di chemioterapia, capelli che cadono, magrezza insana, occhi segnati... Ma all'improvviso le frecce lineari del tempo sembrano convergere forzandosi a disegnare un cerchio!

899.030.820 www.movieplex.it Avezzano Multisala Astra fino al 12 marzo tel. 0863.445590 info e prenotazioni 899.280.273 www.multicinema.it/astra origine: Italia 2013 regia: Noam Murro interpreti: Sullivan Stapleton, Eva Green, Lena Headey, Andrei Claude, Mark Killeen genere: Azione durata: 102’

G

300: L’ALBA DI UN IMPERO L’Aquila - Movieplex tel. 0862.319773 info e prenotazioni

razie al sacrificio alle Termopili dei 300 valorosi spartani guidati da Leonida, la Grecia ha una possibilità di resistere all'invasione dell'Impero Persiano. Ma la speranza è legata alla capacità di Temistocle, guida militare degli ateniesi, di riuscire a unire le città-stato indipendenti nella lotta per la libertà dell'Ellade e di contrastare con l'astuzia e le tattiche di combattimento la forza preponderante della flotta persiana.

SIPARIO

21

NEED FOR SPEED L’Aquila Movieplex tel. 0862.319773 info e prenotazioni 899.030.820 www.movieplex.it origine: USA 2013 regia: Scott Waugh interpreti: Aaron Paul, Dominic Cooper, Imogen Poots, Kid Cudi, Rami Malek genere: Azione durata: 124’

La DreamWorks Studios ha acquistato i diritti cinematografici di "Need for Speed". La pellicola sarà basata sulla serie ma non su un gioco in particolare, avrà un ritmo veloce e dinamico e sarà radicato nella tradizione dei grandi film automobilistici degli anni '70, pur rimanendo estremamente fedele allo spirito della franchise del videogame. Lo studio stava considerando il casting di Liam Hemsworth, ma a causa del recente successo dell'attore, la DreamWorks è


22

CINEMA

ora alla ricerca di uno sconosciuto come interprete del protagonista. Al momento i candidati sono Brenton Thwaites e Luke Bracey.

MALDAMORE L’Aquila Movieplex tel. 0862.319773 info e prenotazioni 899.030.820 www.movieplex.it origine: Italia 2013 regia: Angelo Longoni interpreti: Ambra Angiolini, Luisa Ranieri, Alessio Boni, Luca Zingaretti, Eugenio Franceschini genere: Commedia durata: 101’

U

na storia di amori incrociati, tradimenti e riconciliazioni nel tipico filone della commedia all'italiana. Traditori e traditi, più che cinici e votati all'infedeltà si rivelano fragili, inadeguati ad affrontare i problemi che la vita di coppia inevitabilmente pone. In un susseguirsi di accadimenti imprevisti e segreti svelati, tutti i protagonisti comprenderanno che l'amore è assolutamente ingovernabile e non può essere sottoposto alle ferree regole dell'intransigenza o delle convinzioni

assolute. Tutti capiranno che il tempo, il grande nemico della passione, dell'attrazione e dell'amore, anche se ha il difetto di trasformare i sentimenti riducendone gli slanci irrazionali, ha tuttavia il pregio di permeare le relazioni di maturità e realismo, rendendo le persone più lucide, accondiscendenti e comprensive, meno inclini ai conflitti dettati dalla gelosia.

Special menù e tante sfiziose novità

di Durastante Vincenzo pizza - panini - hamburger calzoni - focacce - fritti primi - secondi - contorni

JACK RYAN: L’INIZIAZIONE

Aperto a Pranzo e Cena

L’Aquila Movieplex tel. 0862.319773 info e prenotazioni 899.030.820 www.movieplex.it origine: USA, Russia 2013 regia: Kenneth Branagh interpreti: Chris Pine, Kenneth Branagh, Keira Knightley, Kevin Costner, Nonso Anozie genere: Thriller

L

Viale Corrado IV, snc - 67100 L’Aquila Tel. 0862.028410 diversi episodi di Lost, è invece dietro alla macchina da presa.

o sceneggiatore di Sherlock Holmes Anthony Peckham scrive la sceneggiatura di Moscow, il reboot della franchise di thriller che ha come protagonista l'analista della CIA, Jack Ryan, ideato da Tom Clancy. Jack Bender, regista di

CAPTAIN AMERICA: THE WINTER SOLDIER L’Aquila - Movieplex tel. 0862.319773 info e prenotazioni www.movieplex.it origine: USA 2014 regia: Anthony Russo, Joe Russo interpreti: Chris Evans, Samuel L. Jackson, Scarlett Johansson, Sebastian Stan, Anthony Mackie

genere: Azione durata: 101’

D

opo gli eventi catastrofici di New York in The Avengers, Captain America: The Winter Soldier vede Steve Rogers, alias Capitan America, vivere tranquillamente a Washington, DC, mentre cerca di adattarsi al mondo moderno. Ma quando un collega dello S.H.I.E.L.D. si trova sotto attacco, Steve viene coinvolto in una rete di intrighi che minaccia di mettere a rischio il mondo. Unendo le forze

PALACE di Maurizio Lepidi 0862.318141

Sconto Studenti 20%

Strada Statale 17 n.36 Bazzano - L’Aquila (Capannone Carabetta)

S.S. 17 Ovest - 67100 L’Aquila c/o Panorama Shopping SIPARIO


CINEMA con la Black Widow, Capitan America lotta per esporre l'esteso complotto, mentre combatte assassini professionisti inviati per farlo tacere. Quando la portata del malvagio complotto viene rivelata, Capitan America e Black Widow si servono dell'aiuto di un nuovo alleato, Falcon. Tuttavia, ben presto si ritrovano contro un inaspettato e temibile nemico, il Soldato d'Inverno.

YVES SAINT LAURENT L’Aquila - Movieplex tel. 0862.319773 info e prenotazioni www.movieplex.it origine: USA 2014 regia: Jalil Lespert interpreti: Pierre Niney, Guillaume Gallienne, Charlotte Lebon, Laura Smet genere: Drammatico durata: 100’

P

arigi, 1957. Yves Saint Laurent ha 21 anni e viene chiamato a prendere il posto del defunto Christian Dior nella cui maison ha già avuto modo di dar prova delle proprie qualità. Lo attende la prima collezione totalmente affidata alla sua creatività. Il successo

ottenuto lo proietta ai più alti livelli della moda parigina imponendogli al contempo una continua pressione. Il ricovero per una sindrome maniacodepressiva, in occasione della sua chiamata alle armi per la guerra in Algeria, fa sì che venga licenziato. Grazie al sostegno di Pierre Bergé, che ne diverrà il compagno e il factotum, lo stilista apre una propria casa di haute couture e YSL diverrà un marchio simbolo di eleganza e innovazione.

23

diretti da PATRIZIA D’ANGELI (Diplomata al Centre Artistique

Zaza Hassan di Parigi) • Bambine • Adulti • Oriental Soft per Signore • Ginnastica Orientale pre e post parto • Avviamento Professionale • Stage, Seminari, Spettacoli

DIVERSI ORARI E SEDI Vieni a scoprire il fascino e i benefici di questa danza millenaria!

Per info: Patrizia 340.3500394 E-mail: patriziadangeli@rocketmail.com L'Aquila Orientale

STORIA DI UNA LADRA DI LIBRI L’Aquila - Movieplex tel. 0862.319773 origine: USA regia: Brian Percival interpreti: Geoffrey Rush, Emily Watson, Sophie Nélisse, Ben Schnetzer, Nico Liersch genere: Drammatico durata: 125’

G

ermania, 1939. Liesel Meminger è una ragazzina di pochi anni che ha perduto un fratellino e rubato un libro che non può leggere perché non sa leggere. Abbandonata dalla madre, costretta a lasciare la Germania per le sue

idee politiche, e adottata da Rosa e Hans Hubermann, Liesel apprende molto presto a leggere e ad amare la sua nuova famiglia. Generosi e profondamente umani gli Hubermann decidono di nascondere in casa Max Vandenburg, un giovane ebreo sfuggito ai rastrellamenti tedeschi. Colto e sensibile, Max completa la formazione di Liesel, invitandola a trovare le parole per dire il mondo e le sue manifestazioni. Perché le parole sono vita, alimentano la

coscienza, aprono lo spazio all'immaginazione, rendono sopportabile la reclusione. Fuori dalla loro casa intanto la guerra incombe e la morte ha molto da fare, ricoverando pietosa le vittime di Hitler e dei suoi aguzzini, decisi a fare scempio degli uomini e dei loro libri.

ci trovi anche su WWW.MIRKOGARAGE.IT siamo aperti anche il sabato pomeriggio

CONVERGENZA ED EQUILIBRATURA ELETTRONICA

TAGLIANDI VELOCI L’AQUILA - Via della Polveriera, 45 (accanto Scuola “De Amicis”) . Tel. 0862.028382 SIPARIO


CINEMA

24

SOTTO UNA BUONA STELLA

Laetitia Casta, Valeria Solarino, Monica Scattini, Geppi Cucciari genere: Commedia

Avezzano Multisala Astra fino al 12 marzo tel. 0863.445590 info e prenotazioni 899.280.273 www.multicinema.it/astra origine: Italia, 2014 regia: Carlo Verdone interpreti: Carlo Verdone, Paola Cortellesi, Tea Falco, Lorenzo Richelmy, Eleonora Sergio genere: Commedia durata: 106’

V

F

erdone interpreta un ricchissimo broker che in soli due giorni perde moglie e lavoro, finendo per convivere con due figli e una nipotina di colore. L'uomo si troverà così di fronte alla difficoltà di adattarsi e reiventarsi in un mondo che cambia velocemente e che non assomiglia più a quello in cui è nato e cresciuto.

UNA DONNA PER AMICA Avezzano Multisala Astra fino al 12 marzo tel. 0863.445590 info e prenotazioni 899.280.273 www.multicinema.it/astra origine: Italia 2014 regia: Giovanni Veronesi interpreti: Fabio De Luigi,

rancesco e Claudia sono belli, giovani e molto amici. Lui è un avvocato, impacciato e spiritoso. Lei fa la veterinaria, un'anima libera e anticonformista. Tra loro non ci sono segreti, ma quando nella vita di Claudia arriva Giovanni e lei decide di sposarlo, Francesco si accorge che l'amicizia fra uomo e donna è più complicata del previsto. Equivoci, sentimenti e grandi risate nell'eterno incontro-scontro tra uomo e donna.

LA MOSSA DEL PINGUINO Avezzano Multisala Astra fino al 12 marzo tel. 0863.445590 info e prenotazioni 899.280.273 www.multicinema.it/astra origine: Italia, 2013 regia: Claudio Amendola interpreti: Edoardo Leo, Ricky Memphis, Ennio Fantastichini, Antonello Fassari, Francesca Inaudi genere: Commedia durata: 90’

Bruno è un marito e padre affettuoso ma inaffidabile.

Per usare le parole di chi lo conosce bene, è "inconcludente, superficiale, distratto, illuso e sognatore": tutte caratteristiche pericolose nell'era della crisi, in cui trovare un lavoro stabile per chi è "senza competenze" e con troppi grilli per la testa diventa una missione impossibile. Dunque Bruno passa le notti a pulire con lo scopettone i pavimenti di un museo romano, insieme all'amico di sempre Salvatore, che gli dà corda in tutte le mattane - come quella di

Iscrizioni aperte a bambini, giovani e adulti Pianoforte, Violino Chitarra, Canto (classico e moderno) Fisarmonica Violoncello, Sassofono Clarinetto, Flauto Dolce, Tromba, Flauto Traverso Percussioni, Batteria ed altri ancora...

BOTTEGA ARS MUSICALIS

Giardino Artistico Iniziazione Musicale Coro di Voci Bianche Laboratorio orchestrale Per informazioni: Tel. 347.3675989 - 392.9631224

oppure Associazione Musica per la Pace

Via Solaria, 3 - Zona Pettino (AQ) e-mail: musicaperlapace@gmail.com SIPARIO

mettere su un delfinario nel lago di Bracciano pur capendone l'irrealizzabilità. Un servizio televisivo sul curling, disciplina sportiva non troppo lontana (agli occhi di Bruno e Salvatore) dal loro lavoro notturno, accende nuovamente l'immaginazione dei due, che decidono di candidarsi nientemeno che alle olimpiadi in quella specialità. E poiché la squadra di curling dev'essere formata da quattro persone, reclutano altri due malcapitati: l'ex vigile Ottavio, abilissimo gioca-


CINEMA

tore di bocce, e il mago del biliardo Neno. Inutile dire che Eva, la moglie di Bruno, non è affatto d'accordo su questa grande idea, e che il figlio Yuri si trova costretto a comportarsi ancora una volta più da adulto del padre.

LA GRANDE BELLEZZA Avezzano Multisala Astra fino al 12 marzo tel. 0863.445590 www.multicinema.it/astra origine: Italia, Francia 2013 regia: Paolo Sorrentino interpreti: Toni Servillo, Carlo Verdone, Sabrina Ferilli, Carlo Buccirosso, Iaia Forte genere: Drammatico durata: 150’

S

crittore di un solo libro giovanile, "L'apparato umano",

Jep Gambardella, giornalista di costume, critico teatrale, opinionista tuttologo, compie sessantacinque anni chiamando a sé, in una festa barocca e cafona, il campionario freaks di amici e conoscenti con cui ama trascorrere infinite serate sul bordo del suo terrazzo con vista sul Colosseo. Trasferitosi a Roma in giovane età, come un novello vitellone in cerca di fortuna, Jep rifluisce presto nel girone dantesco dell'alto borgo, diventandone il cantore supremo, il divo disincantato. Re di un bestiario umano senza speranza, a un passo dall'abisso, prossimo all'estinzione, eppure ancora sguaiatamente vitale fatto di poeti muti, attrici cocainomani fallite in procinto di scrivere un romanzo, cardinali-cuochi in odore di soglio pontificio, imprenditori erotomani che producono giocattoli, scrittrici di partito con carriera televisiva, drammaturghi di provincia che mai hanno esordito, misteriose spogliarelliste cinquantenni, sante oracolari pauperiste ospiti di una suite dell'Hassler.

25

CI.DI.GI. snc L’Aquila - S.S. 80, n.14 • Tel. 0862.316922

Jep Gambardella tutti seduce e tutti fustiga con la sua lingua affilata, la sua intelligenza acuta, la sua disincantata ironia.

LA BELLA E LA BESTIA Avezzano - Multisala Astra fino al 12 marzo tel. 0863.445590 info e prenotazioni 899.280.273 www.multicinema.it/astra origine: Francia2013 regia: Christophe Gans interpreti: Vincent Cassel, Léa Seydoux, André Dussollier,

Se cerchi Sipario...

Eduardo Noriega, Myriam Charleins genere: Fantastico durata: 110’

1

810. Dopo aver perso la sua fortuna in mare un mercante è costretto a ritirarsi in campagna con I suoi sei figli. Una di questi è Belle, la più giovane. Durante un viaggio il padre scopre il castello della Bestia che lo condanna a morte per aver rubato una rosa. Belle decide allora di offrire la propria vita in cambio di quella del genitore. Non è però la morte ciò che l'attende.

RISTORANTE - PIZZERIA NUOVA GESTIONE LOCALE RINNOVATO Ideale per cerimonie e banchetti

Aperti a pranzo Menu a prezzo fisso

Telefonaci allo 0862.24660 Mandaci un fax allo 0862.411870 Scrivici a sipario@viviqui.it

euro 10,00 Pizza anche da asporto Avezzano (Aq ) - Via U. De Tiberis, 180 S.Pelino Vecchio (dopo la Cuna) - info e prenotazioni Maurizio Pendenza 339.3647752 Ampio parcheggio SIPARIO


26

CINEMA

12 ANNI SCHIAVO Avezzano Multisala Astra fino al 12 marzo tel. 0863.445590 info e prenotazioni 899.280.273 www.multicinema.it/astra origine: Italia, 2014 regia: Steve McQueen interpreti: Chiwetel Ejiofor, Michael Fassbender, Benedict Cumberbatch, Paul Dano, Paul Giamatti durata: 134’

S

tati Uniti, 1841. Solomon Northup è un musicista nero e un uomo libero nello stato di New York. Ingannato da chi credeva amico, viene drogato e venduto come schiavo a un ricco proprietario del Sud agrario e schiavista. Strappato alla sua vita, alla moglie e ai suoi bambini, Solomon infila un incubo lungo dodici anni provando

sulla propria pelle la crudeltà degli uomini e la tragedia della sua gente. A colpi di frusta e di padroni vigliaccamente deboli o dannatamente degeneri, Solomon avanzerà nel cuore oscuro della storia americana provando a restare vivo e a riprendersi il suo nome. In suo soccorso arriva Bass, abolizionista canadese, che metterà fine al suo incubo. Per il suo popolo ci vorranno ancora quattro anni, una guerra civile e il proclama di emancipazione di un presidente illuminato.

THE LEGO MOVIE Avezzano Multisala Astra fino al 12 marzo tel. 0863.445590 info e prenotazioni 899.280.273 www.multicinema.it/astra origine: USA, Australia 2014 regia: Phil Lord, Christopher Miller interpreti: Chris Pratt, Will Ferrell, Elizabeth Banks, Will Arnett, Nick Offerman genere: Animazione durata: 100’

E

mmet Brickowski è un cittadino felice di una ridente metropoli fatta di Lego di cui rispetta tutte le regole: segue la

KEBAB Celano Via Santa Maria, 67 Tel. 0863.791640 Cell. 348.2905704

musica trasmessa dalla tv, è gentile con gli altri e si reca diligentemente al lavoro (costruire palazzi) esattamente come gli viene detto di fare dalle "istruzioni". Proprio al cantiere un giorno incontra una ragazza e per errore casca in una voragine nella quale entra in contatto con un pezzo speciale, oggetto del desiderio di una setta di ribelli di cui Emmet non conosceva

SIPARIO

l'esistenza. La sua vita viene così trasformata in quella di un avventuriero e, nonostante non ne abbia le qualità, l'aver ritrovato il pezzo speciale lo rende "il prescelto". Scopre così che il sindaco della sua città è in realtà un dittatore di diversi mondi (fantasy, west, spazio ecc. ecc.) dotato di un piano per cambiare l'universo come lo conoscono.


TEATRO L’Aquila - Ridotto del Teatro Comunale venerdì 7 marzo – ore 21,00 sabato 8 marzo – ore 17,30 Info. TSA 0862.410956 – 348.5247096 versione teatrale e regia di Glauco Mauri dal film di Giuseppe Tornatore Scene Giuliano Spinelli Costumi Irene Monti - Musiche di Germano Mazzocchetti con Glauco Mauri, Roberto Sturno - Produzione Compagnia Mauri Sturno

LA LOCANDIERA L’Aquila - Coppito Murata Gigotti venerdì 7 marzo – ore 21,00 Info. Atam 0862.61222 di Carlo Goldoni con Flavia Valoppi, Massimo Vellaccio, Alessio Tessitore, Umberto Marchesani, Anna Paola Vellaccio, Massimo Paolucci, Giulia Basel, Francesco Sportelli scene, costumi e regia di Giulia Basel

I

n omaggio alla ricorrenza dell’8 marzo, l’Atam propone la rilettura di un testo fortemente simbolico e di chiara modernità: La Locandiera, di Carlo Goldoni. Ad interpretare la pièce, un cast che riunisce il nucleo artistico della compagnia del Florian Espace – Teatro Stabile di Innovazione. Flavia Valoppi è Mirandolina, esuberante, complessa, affascinante protagonista di questa commedia intramontabile, modello di donna libera che si è costruita una vita agiata e tranquilla basandosi sulle proprie forze e scegliendo il proprio destino senza scendere a facili e convenienti compromessi. Il lavoro ripropone il testo pressoché integralmente e punta soprattutto sulla bellezza della parola recitata e sul rapporto diretto tra attori e pubblico, per ridare spazio e peso ad una drammaturgia che sottolinea la vitalità e l’ingegno di un grande uomo di teatro quale era Goldoni. Destinata a diventare la commedia più rappresentata di Goldoni, oltre che uno dei suoi capolavori, La locandiera ebbe il suo debutto al Teatro Sant’Angelo di Venezia, nel gennaio 1753. Essa è l’espressione di un Goldoni che condensa le esperienze dei capolavori precedenti in una forma di assoluta limpidezza e misura formale. Ma, soprattutto, egli vi inventa un personaggio che esprime perfettamente l’intelligenza, l’autonomia e la consapevolezza della donna del Settecento. Un personaggio simbolo di un’intera civiltà, una sorta di concentrato di tutte le creature femminili precedenti, oltre che l’espressione di una teatralità che ha cambiato radicalmente la storia della drammaturgia. Lo spettacolo rientra nel progetto Dalle new town ad Amiternum, che vede l’Atam impegnata in un percorso di divulgazione teatrale in un contesto profondamente modificato dal sisma, le new town, per l’appunto, con l’intento di contribuire alla ricostruzione di un tessuto di relazioni e di “normalità”.

Q

uando "Una pura formalità" di Giuseppe Tornatore uscì nel 1994 fu accolto, per la sua inquietante novità, con una certa difficoltà da parte della critica. Oggi è considerato uno dei suoi film più belli in assoluto (lo stesso autore ne è convinto), un "piccolo capolavoro" (interpreti: Gérard Depardieu, Roman Polansky e un giovanissimo Sergio Rubini).Il racconto rimane oscuro fino al suo sconvolgente epilogo dove i pezzi lacerati di una vita si compongono in una serenità inaspettata e commovente: un capovolgimento radicale di quello che sembrava un giallo Un delitto è stato commesso e ne viene accusato un celebre scrittore, Onoff. Ma, pur con la tipica atmosfera di un thriller, "Una pura formalità" è un viaggio alla scoperta di se stessi, di quella che è stata la propria vita."Gli uomini sono eternamente condannati a dimenticare le cose sgradevoli della loro vita; e più sono sgradevoli e prima si apprestano a dimenticarle". Ecco quello che scrive in uno dei suoi romanzi Onoff che nella lunga notte di "Una pura formalità" cerca ansiosamente di ricordare .. ricordare.. cosa?Un altro uomo aiuta Onoff in questa faticosa ricerca di un passato che si è voluto dimenticare: un inquietante commissario di polizia, un personaggio duro e ironico, comprensivo ma implacabile. Non può non sovvenirmi il ricordo del grande Dostoevskij e il rapporto tra Porfirij e Raskolnikov in "Delitto e Castigo".Tutto si svolge in una sperduta stazione di Polizia. Ma lo è veramente? E dove si trova? E quelle strane persone al suo interno, sono poliziotti? Cosa aspettano?La storia fa nascere numerosi interrogativi ed è pervasa di "misteriosi perché". Il cinema ha le sue ricchezze espressive, il teatro ne ha altre che sono sue proprie. E su un palcoscenico, nel nostro caso, la parola assume un valore non solo di racconto ma anche di invito alla fantasia e alle domande. Domande necessarie all'uomo per aiutarlo a cercare di comprendere quel viaggio a volte stupendo e a volte terribile ma sempre affascinante che è la vita. Anche a questo serve il teatro!

UN LUNGHISSIMO SECONDO Sulmona - Cinema Teatro Pacifico sabato 8 marzo - ore 21,00 Ingresso gratuito Info. 389.9737620 di Andrea Lo Vecchio Associazione Culturale Premio Augusto Daolio “Città di Sulmona” Anteprima Nazionale

U

n lunghissimo secondo è il nuovo spettacolo dell’autore televisivo e musicale Andrea Lo Vecchio che diriSIPARIO

ge e firma l’opera, con la collaborazione di Mario Audino. L’opera vede in scena lo stesso Andrea Lo Vecchio, la cantante Antonella Bucci, il pianista Mauro Mengali e la ballerina Lygia Peixoto. Lo spettacolo, prodotto dalla Raimo Produzioni, è promosso in collaborazione con l’associazione culturale Premio Augusto Daolio “Città di Sulmona” e con il patrocinio e il contributo del Comune di Sulmona, che ha fortemente sostenuto l’iniziativa. “Un lunghissimo secondo” è la storia di un uomo di 70 anni che, ad un bivio della sua vita, si trova a ripercorrere tutta la sua vita, attimo per attimo. Il recital è diviso in quadri, caratterizzati da monologhi, canzoni e momenti di danza. La scelta di allestire a Sulmona lo spettacolo è dovuta all’affetto e all’amicizia che lega da sempre il Maestro Andrea Lo Vecchio con il capoluogo pelino, il Comune gli ha conferito un Premio alla carriera in occasione dell’edizione 2010 del Premio Augusto Daolio per cantautori emergenti al teatro comunale “Maria Caniglia”, di cui è stato a lungo presidente di giuria. Come ha ricordato più volte l’autore “ho iniziato a frequentare Sulmona nel 1988 quando, ad un’edizione del Festival di Castrocaro, ho conosciuto il mio amico Camillo Canale che accompagnava l’allora emergente Antonella Bucci, artista che decisi di produrre. Da allora sono passati tanti anni, e sono rimasti immutati l’affetto per la città e i tanti amici. Ringrazio l’invito del Comune di Sulmona, e in particolare il vice sindaco Luciano Marinucci per l’impegno profuso”.

DIAPASON L’Aquila Ridotto del Teatro Comunale domenica 9 marzo - ore 17,00 Info. 0862.1960851 www.teatroluovo.it produzione: I Circondati, Senigallia consigliato per: 4-10 anni

P

er l’appuntamento conclusivo con l’edizione 2013/2014 di A teatro con mamma e papà, L’Uovo Teatro Stabile di Innovazione presenta “Diapason”, uno spettacolo per il teatro che nasce da uno studio di ricerca sull’uso della mezza maschera in cuoio applicata all’arte del clown, ideato e interpretato da Luciano Menotta e Diego Carletti. Quattro personaggi per due attori. Due servi di scena (personaggi maschera) e due musicisti inconcludenti. Il gioco dei corpi, messi in luce dalle mezze maschere, si unisce alla comicità frontale clownesca. Il fallimento crea l’assurdità. Lo spazio diviso da un sipario minimale viene all’improvviso capovolto creando dei retroscena, dei non-visti, che portano lo spettatore in una condizione di grande complicità e intimità. Due storie che si intrecciano per poi fondersi e ribaltarsi in una trama composta di comicità, assurdità ed emozioni primordiali. Un esempio di contemporaneità nella Commedia dell’arte e nel clown. Diapason è un salto nel vuoto senza rete di protezione, è uno spettacolo fatto di musica, di verità, di fame, di sete e di amore.

teatro

UNA PURA FORMALITÀ

27


28

TEATRO

TOTO E VICÉ L’Aquila - Ridotto del Teatro Comunale giovedì 13 marzo – ore 21,00 venerdì 14 marzo – ore 17,00 Info. Atam 0862.61222 stagione teatrale aquilana TSA e ATAM di Franco Scaldati regia ed interpretazione di Enzo Vetrano e Stefano Randisi disegno luci di Maurizio Viani costumi di Mela Dell'Erbaluci Alessia Massaisuono Sara Bonaccorso

D

ue straordinari attori per uno spettacolo che ha affascinato i maggiori critici teatrali. Si tratta di Enzo Vetrano e Stefano Randisi che hanno all'attivo una trentennale collaborazione sul palcoscenico, nella scrittura e nella guida degli attori. La complementarietà, la dialettica, il confronto, sono la forma che hanno scelto per esprimere la loro poetica, che vive quindi in una doppia identità, sovrapponibile e contraria. In questa direzione hanno creato due personaggi in scena che sono uno lo specchio dell'altro: diversi anni fa sono stati Uno e Due in Diablogues e poi Milton e Camoens in Beethoven nei campi di barbabietole, due testi di Roland Dubillard, e prima ancora erano stati Calvato e Capillato, in una loro riscrittura del De Rerum Natura. Da qualche tempo si sono incontrati con Totò e Vicé, poetici clochard nati dalla fantasia di Franco Scaldati, poeta, attore e drammaturgo palermitano di recente scomparso, e nelle loro parole, nei loro gesti, nei loro pensieri, nei loro giochi si sono subito ritrovati, traducendo e reinterpretando i loro dialoghi fantastici e le loro domande surreali. Totò e Vicé sono legati da un'amicizia reciproca assoluta e vivono di frammenti di sogni che li fanno stare in bilico tra la natura e il cielo, in un tempo imprendibile tra passato e futuro, con la necessità di essere in due, per essere.

CESAR BRIE Solo gli ingenui muoiono d’amore San Demetrio Teatro Nobelperlapace domenica 16 marzo - ore 18,00 Ingresso: euro 6,00 Info. 348.6003614 www.artiespettacolo.org

U

ltimo appuntamento della rassegna di teatro Strade, ideata da Giancarlo Gentilucci, organizzata e promossa dall’associazione culturale Arti e Spettacolo e giunta alla sua ottava edizione.

La conclusione della rassegna è affidata Cesar Brie, regista attore e drammaturgo argentino che con Arti e Spettacolo ha una collaborazione più che ventennale, che presenta il suo monologo “Solo gli ingenui muoiono d’amore”. Un’opera incentrata sull’amore, sull’amicizia, sulla tragedia. Un uomo veglia l’abito di un morto mentre attende i parenti e gli amici che arriveranno a dare l’ultimo commiato. L’uomo ricorda l’infanzia del morto, i suoi amici, sua madre e suo padre, la sua educazione sessuale, la sua iniziazione alla politica, le sue sventure d’amore, le sue ossessioni artistiche. Grande metafora della condizione dell’artista, ma anche dell’uomo sudamericano e delle prospettive politiche del continente, il racconto si sviluppa in modo personale, con grande forza satirica e grazia.

COSTELLAZIONI Avezzano - Teatro Comunale dei Marsi martedì 18 marzo – ore 21,00 Info. Atam 0862.61222 di Nick Payneregia Silvio Peronicon Margot Sikabonyi, Alessandro Tiberi una nuova produzione del Tsa con Khora.Teatro, ospitata nel circuito Atam.

R

oland e Marianne si incontrano a casa di un amico e così comincia la loro storia d'amore. Almeno, questa è una possibilità. C'è una teoria della fisica quantistica che sostiene che esista un numero infinito di universi: tutto quello che può accadere, accade da qualche altra parte e per ogni scelta che si prende, ci sono mille altri mondi in cui si è scelto in un modo differente. Nick Payne prende questa teoria e la applica ad un rapporto di coppia. Roland è un tipo alla mano, che si guadagna da vivere facendo l'apicoltore. Marianne è una donna intelligente e spiritosa che lavora all'Università nel campo della cosmologia quantistica. Costellazioni parla della relazione uomo-donna, ispirandosi alle idee della teoria del caos. Il testo esplora le infinite possibilità degli universi paralleli: si tratta di una danza giocata in frammenti di tempo. In questa danza la più sottile delle sfumature può drasticamente cambiare una scena, una vita, il futuro. Nel testo si ripercorrono più versioni dei vari momenti cruciali della relazione di Roland e Marianne: dalla conoscenza, alla seduzione, al matrimonio, al tradimento, alla malattia, alla morte. Payne mostra ripetutamente, le possibilità, e i diversi modi in cui i loro incontri sarebbero potuti andare a causa di fattori che vanno dalle relazioni precedenti alle parole e al tono di voce impiegati. Marianne e Roland si incontrano, sono fidanzati, non sono fidanzati, fanno sesso, non fanno sesso, si perdono, si ritrovano, si separano e si incontrano di nuovo. Il testo si estende in un'indagine sul libero arbitrio e sul ruolo che il caso gioca nelle nostre vite. Se tutto questo potrebbe far sembrare Constellations un testo scientifico, non è niente del genere. Assolutamente divertente, ma disperatamente triste: è proprio il suo dinamismo intellettuale ed emotivo a rendere il testo unico e travolgente. SIPARIO

INTESTAMÈ

L’Aquila Teatro Zeta mercoledì 19 marzo - ore 21,00 Info. TSA 0862.410956 – 348.5247096 di Carlo Ragone e Loredana Scaramella regia: Loredana Scaramella con Carlo Ragone musiche di Stefano Fresi eseguite dal vivo dal Trio William Kemp

P

er la rassegna “Lavori in Scena, azioni e visioni contemporanee”, in scena Intestamè scherzo teatrale per attore e musica. Può da un dolore nascere una risata? L'ingegno comico che spinge alla messa in dubbio di ogni cosa, all'irriverenza, al rovesciamento di ogni certezza, suggerisce che per un evento di grande pesantezza, la leggerezza sia l'antidoto migliore. Un uomo solo, alla morte del padre. Un assurdo testamento: al figlio prediletto non spetta nulla, niente soldi, niente casa, ma solo poche sibilline parole: "A mio figlio Ferdinando ci lascio tutto. Tutto quello che non ho fatto." Un lascito che spalanca inevitabilmente la porta ad un mondo che non sceglie i colori definiti della realtà, ma le sfumature della possibilità, dei rimpianti, delle nostalgie e, perché no, della magia. Un mondo di favola insomma. E non somiglia tanto ad una favola la storia di un figlio che, dopo aver vestito la giacca del padre, viene trasportato per incanto nella Napoli degli anni '40, tra bombardamenti, fame e emigrazione? Sospeso nel limbo di un tempo indistinto, Ferdinando avrà finalmente l'occasione di osservare com'era Matteo da giovane, di conoscerne le speranze e le illusioni. Racchiusi in quella giacca, come tante cartoline spedite da posti mai visitati, ci sono tutti quei viaggi che non ha mai potuto fare, l'America che è rimasta soltanto un miraggio, le avventure mai provate, i sogni mai realizzati. Così il figlio canta, balla, soffre, spera, ride come se fosse il padre; sente sulla sua pelle la straordinaria emozione che possono provare soltanto due bambini che, giocando con la luna, scoprono di essere fatti l'uno per l'altra. E' vestendo i colori della vita del padre che, dopo tanto tempo, impara a conoscerlo. Ed è in questo che risiede la straordinaria potenza di quel criptico lascito testamentario. Ma c'è di più. Infatti, ogni favola che si rispetti ha una sua morale. Così, da novello Kipling, Matteo dona anche preziosi consigli a suo figlio, dicendogli, ad esempio, che "o' tiempo te vuo' bene se tu 'n ce sai pazzià". Il segreto è proprio quello: scherzare, ridere. Matteo sta dicendo che l'ultimo cavaliere, quello che vincerà la morte, vestirà soltanto una risata, che l'allegria è la chiave che permette di trasformare in gioia ogni dolore. Solo così, possiamo sperare di tornare là, in quel posto da cui tutti veniamo, "dint' 'e stelle". - Lavori in Scena è organizzato dal Teatro Stabile d’Abruzzo in collaborazione con Teatro Zeta e Gruppo E-Motion ed è dedicato in particolar modo al giovane pubblico con una politica di prezzi davvero ineguagliabile: il biglietto d’ingresso ha il costo di Euro 10,00, il ridotto per gli abbonati alla Stagione Teatrale Aquilana e per i giovani fino a 26 anni ha il costo di Euro 6,00, la


TEATRO card che dà diritto a 8 ingressi Euro 40,00. Inoltre, per favorire lo spostamento del pubblico il TSA lancia una nuova iniziativa: “TSA Car Sharing” . Gli spettatori che hanno bisogno di un “passaggio” possono telefonare al numero del TSA 0862 62946 per essere messi in contatto con altri spettatori “automuniti” e , se la vettura può trasportare 5 spettatori, il quinto biglietto è gratuito.

spettacolo in cui storia e letteratura si intrecciano, ma la vita dell’uomo resta in primo piano e conoscerla aiuta la comprensione del poeta. - Lavori in Scena è organizzato dal Teatro Stabile d’Abruzzo in collaborazione con Teatro Zeta e Gruppo E-Motion ed è dedicato in particolar modo al giovane pubblico con una politica di prezzi davvero ineguagliabile: il biglietto d’ingresso ha il costo di Euro 10,00, il ridotto per gli abbonati alla Stagione Teatrale Aquilana e per i giovani fino a 26 anni ha il costo di Euro 6,00, la card che dà diritto a 8 ingressi Euro 40,00. Inoltre, per favorire lo spostamento del pubblico il TSA lancia una nuova iniziativa: “TSA Car Sharing” . Gli spettatori che hanno bisogno di un “passaggio” possono telefonare al numero del TSA 0862 62946 per essere messi in contatto con altri spettatori “automuniti” e , se la vettura può trasportare 5 spettatori, il quinto biglietto è gratuito.

IO, GIACOMO LEOPARDI L’Aquila - Teatro Zeta mercoledì 26 marzo - ore 21,00 Info. TSA 0862.410956 – 348.5247096 testo e regia: Lorenzo Costa con Federica Ruggero e Lorenzo Costa Per la rassegna “Lavori in Scena, azioni e visioni contemporanee”, in scena Io, Giacomo Leopardi

G

iacomo Leopardi nasce nel 1798 a Recanati nelle Marche che allora appartenevano allo Stato Pontificio. La sua è una delle più nobili famiglie del paese. I genitori, Monaldo e Adelaide, incideranno in modo significativo nella sua educazione. Il padre, uomo di idee reazionarie, è amante degli studi; la madre, donna energica, molto religiosa fino a sfiorare la superstizione è legata alle convenzioni sociali e ad un concetto profondo di dignità della famiglia, motivo di sofferenza per il giovane Giacomo, che non riceve tutto l'affetto di cui avrebbe bisogno. In conseguenza di alcune speculazioni azzardate fatte dal marito, la marchesa prende le redini della gestione familiare, riuscendo a rimettere in sesto il patrimonio grazie ad una rigida economia domestica. Fino al termine dell'infanzia Giacomo cresce comunque allegro, giocando volentieri con i suoi fratelli, soprattutto con Carlo e Paolina che amava intrattenere con racconti ricchi di fervida fantasia. La messa in scena dello spettacolo parte dall’analisi degli accadimenti pubblici e privati, scava nei sentimenti più profondi dell’uomo, mettendone in luce i dubbi, le speranze, le paure, il desiderio di vivere nonostante tutto. Due attori-narratori introducono al clima storico politico di fine ‘700, per soffermarsi sulle vicende di Monaldo e Adelaide. Di tanto in tanto si liberano del ruolo di narratori, per diventare i personaggi. Il lavoro non ha la pretesa di essere esaustivo dell’opera e della vita, ma vuole soffermarsi sulle sofferenze di un uomo, di un grande letterato che, in anticipo di almeno un secolo, mette a nudo quel “ male di vivere” caro a tanta letteratura del ‘900. Uno

29

su sé stessa e alla fine anche le esistenze dei protagonisti si svuotano di senso in un balletto implacabile in cui dominano, falsità, retorica, ipocrisia, vacuità della vita e stereotipi di relazioni e rapporti. L’autore con straordinario acume psicologico parla della crisi generale dell’uomo contemporaneo, in una riflessione sulla condizione umana in cui l’amore talvolta diviene soltanto piacere fisico, pur inteso in tutte le sue infinite sfumature, e che spesso e volentieri sfocia in una banale, arida e fredda abitudine. I personaggi sono svelati nella loro umanità più vera dalla straordinaria capacità dell’autore di indagare, di analizzare e raccontare la banalità, il quotidiano, l’inutilità delle convenzioni e la retorica spietata dei rapporti. La regia intende restituire al testo la straordinaria capacità d'indagare l'animo umano e le tortuose relazioni che abbiamo con noi stessi e poi con gli altri; ansie, paure, malesseri, malinconie, dolori, solitudini si confondono in una danza macabra e straziante che ci trascina nell'inferno privato di un rapporto di coppia, di una relazione, di un incontro. Scene e musiche, daranno un apporto fondamentale a questo viaggio nel mondo dei rapporti tra uomini e donne, nell'inconscio, nella psiche, di cui sono proiezioni.

GIROTONDO Avezzano - Teatro Comunale dei Marsi giovedì 27 marzo - ore 21,00 Info. Atam 0862.61222 di Arthur Schnitzler Regia Francesco Branchetti Con Gaia De Laurentis e Lorenzo Costa Stagione Teatrale Atam

G

irotondo è un'opera teatrale dello scrittore e drammaturgo Arthur Schnitzler, che già dalle prime rappresentazioni suscitò grande clamore e scandalo: nel 1921, dopo la prima rappresentazione, quest’opera conobbe una reazione a dir poco clamorosa, con un seguito di tumulti veri e propri. Non solo il testo venne considerato dalla stampa “pornografico”, ma subì attacchi di inaudita violenza e durissime critiche da parte delle organizzazioni conservatrici . In Girotondo ci troviamo davanti ad una spietata analisi di ciò che, spesso, porta l’uomo e la donna all’impossibilità di amare e l’autore ci conduce nelle difficoltà talvolta insormontabili che un amore incontra nel realizzarsi. L’intreccio si basa sugli incontri tra dieci personaggi appartenenti a differenti condizioni sociali ed umane: la prostituta, il soldato, la cameriera, il giovane signore, la giovane signora, il marito, la ragazzina, il poeta, l’attrice, il conte. Essi dialogano a coppie in dieci quadri susseguenti l’uno all’altro; uno dei due personaggi di ogni quadro è poi protagonista anche del quadro successivo; quando il conte, ultimo ad entrare in scena, si congiunge alla prostituta del primo quadro il “girotondo” si chiude. Ogni cosa gira SIPARIO

MAX GIUSTI Di padre in figlio Avezzano Teatro dei Marsi sabato 29 marzo - ore 20.30 Info. 392.9191561

Q

uando si smette di essere figli e si diventa genitori? Questa è la domanda su cui nasce e si regge lo spettacolo di Max Giusti, il 29 marzo ad Avezzano. Commedia con al centro il tema familiare, al mondo d'oggi molto messo in discussione e messo al centro d'attualità. Nello specifico, questo spettacolo approfondisce, con una nota di comicità e naturalezza, il rapporto tra padre e figlio con il progredire delle epoche e il ruolo del figlio che diventa padre a sua volta. Commedia scritta dallo stesso Max Giusti con l'ausilio di Andrea Lolli, Claudio Pallottini e Giuliano Rinaldi sullo sfondo della colonna sonora di Gaetano Curreri.


30

TEATRO

EPPURE SEMBRA UN UOMO L’Aquila Palazzetto dei Nobili Piazza S. Margherita dei Gesuiti sabato 29 marzo - ore 18,00 Info. I Ricostruttori 380.3615982 Ingresso gratuito Gruppo Teatro Devadatta Testi estratti dal Teatro-Canzone di Giorgio Gaber.

I

l Gruppo Teatro Devadatta presenta: “Eppure sembra un Uomo - Dialogo tra un Giorgio Gaber e un non so”. Uno spettacolo teatrale in due tempi, con estratti dal Teatro/Canzone a cura di Mario Coppotelli. A volte, improvvisamente, l'uomo che sto inseguendo sembra davvero un Uomo, sereno, compiuto. Un Uomo che non siamo ancora e che ancora inseguiamo; tenero e comprensivo verso limiti e lacerazioni. Talvolta, sembriamo veramente quell'Uomo e potremmo davvero accettare di ruotare la testa, e guardare le cose anche noi con gli stessi suoi occhi.

CYRANO SULLA LUNA L’Aquila - Ridotto del Teatro Comunale giovedì 3 aprile - ore 21,00 venerdì 4 aprile - ore 17,30 Info. TSA 0862.410956 – 348.5247096 di Hercule Savinien De Cyrano De Bergerac traduzione e adattamento: Tommaso Mattei musiche: Andrea Farri regia: Alessandro Preziosi con Alessandro Preziosi Produzione: Khora.teatro, Teatro Stabile d’Abruzzo

I

l vero nome di Cyrano era Hercule Savinien de Cyrano de Bergerac, un personaggio eccentrico e bizzarro, scrittore ed apprezzato alchimista. “L’altro mondo o Gli stati e gli imperi della luna” fu probabilmente il suo capolavoro: un racconto fantastico, estremamente vivace. Il racconto de L’altro mondo o Gli stati e gli imperi della luna, nella più tipica e schietta prosa barocchista, è quello di un viaggio meraviglioso, realistico e poetico, nei paesi della Luna e del Sole. È un pretesto per l’esposizione di ardite teorie filosofiche, scientifiche e religiose: il movimento della terra, l’eternità e l’infinità dei mondi, la costituzione atomica dei corpi, i principi fisici dell’aerostato ecc. Rientrato in casa dopo una passeggiata al chiaro di luna in compagnia di amici, l’autore si mette intorno al corpo una cintura fatta di ampolle piene d’acqua di rugiada la quale, evaporando attratta dal sole, lo solleva sino a farlo arrivare nella Nouvelle France (il Canada); dopo questa prima esperienza di volo, utilizzando una sorta di razzo arriva fino alla Luna. Sulla Luna Cyrano rimarrà poco, poiché gli abitanti lo scambiano per uno struzzo e lo mettono in gabbia; ha però modo di conoscere quello strano paese e di ascoltare qualcuno (il Demone di Socrate) che glielo descrive e spiega.

ANDREA COSENTINO

Not here not now

Tagliacozzo - Teatro Talia sabato 5 aprile – ore 21,00 Info. 0863.614203 – 329.0482900 – 340.9244181 di e con Andrea Cosentino regia Andrea Virgilio Franceschi video Tommaso Abatescianni produzione Pierfrancesco Pisani in coproduzione con Fondazione Campania dei Festival - E45 Napoli Fringe Festival con la collaborazione di Litta_Produzioni /Associazione Olinda / Infinito srl / Teatro Forsennato

U

n incontro/scontro da teatranti con la body art, il lazzo del clown che gioca con il martirio del corpo come testimonianza estrema. Marina Abramovic dice: il teatro, il cinema, l'arte sono limitate, essere spettatori non è un'esperienza. L'esperienza bisogna viverla. Il resoconto di un'esperienza attiva con Marina Abramovic, sotto forma di dramoletto polifonico. Un assolo da stand up comedian per spettatori fatalmente passivi e programmaticamente maltrattati con pupazzi, parrucche, martelli di gomma e nasi finti. E ketchup, naturalmente. Andrea Casentino. Dissacrante, ironico, irriverente, tutto questo e molto altro è Andrea Cosentino, affermato attore, autore e regista di quella che il critico Nico Garrone aveva definito la non-scuola romana. Un teatro che indaga i meccanismi della narrazione per smontarla, scomporla, lasciandoci solo i cocci da raccogliere, racconti frammentati, eclettici, sapientemente permeati da stili e linguaggi differenti. SIPARIO


COLLEGE CARD CARTA SCONTO UNIVERSITARIA A.A. 2013/2014 La College Card è riservata esclusivamente agli studenti universitari. Esibendo la College Card presso i negozi convenzionati, ogni studente ha diritto allo sconto su tutti gli acquisti.

La tua College Card puoi trovarla: presso tutti gli esercizi convenzionati - presso la Publipress, in Via Marruvium, 31 - L’Aquila Sala pesi Zumba Total Body Gag Step Fit Boxe

Affitto Palestra Spinning Pilates Posturale Yoga Corso Volley

COLLEGE

0862 311468

CARD

SCONTO 20% esami universitari

ONTO CARTA SC TARIA UNIVERSI A. A. 20 13

/2 01 4

STUDIA CON NOI

Centro Polifunzionale “Canadà” Coppito (AQ)

Via U. Piccinini, 2 - L’Aquila publipress s.r.l.

Cartoleria - Giocattoli Servizio Balloon Art per Feste e Cerimonie

S.S. 260 km 02 - c/o Centro Comm.le CERMONE Tel. 0862.028101 - giocartolandia@gmail.com

ENGLISH FOR LIFE

ENGLISH FOR YOUR FUTURE

ENGLISH SCHOOL OF L'AQUILA

Perché venire da noi ? Siamo diversi !

Certificazioni Cambridge Esol, Ket, Pet, First Certificate, Advanced e Young Learners

Siamo a Via F. P. Tosti, 15 vicino alla Croce Rossa

corsi a tutti i livelli

Contattare: Marion: 340 565 9771 | 331 7752701 englishschoolaq@gmail.com | marionc@tin.it www.theenglishschooloflaquila.it - facebook: the English school of L’Aquila

anche su

Promozioni Speciali per Studenti Via Strinella, 72 - L’Aquila Tel. 0862.22012

Via Antonio Rauco, 1 - L’Aquila 328.3427897 (Lolo)

www.mondoinformatico.it info@mondoinformatico.it

Sconto 30% su tutte le riparazioni

il tuo spazio di bellezza SCON TO

vendita e assistenza personal computer

Pizza & Restaurant Viale della Croce Rossa, 24 - L’Aquila Tel. 0862.422040 • 393.9904632

•Tonificazione a radiofrequenza

10%

Via delle Tre Spighe, 3 • L’Aquila (Fontana Luminosa)

Tel. 0862.207067

• Epilazione a luce pulsata

novità

L’Aquila V.le della Croce Rossa, 215 Cell. 345.2179078

euro

a zona per seduta

Teramo P.zza Garibaldi, 26/27 (dietro Unicredit) Cell. 377.2683312

-15%


La guida indispensabile ai futuri Sposi per avere un quadro chiaro e completo delle più prestigiose Aziende operanti nel settore del matrimonio

Arredamento, Articoli da Regalo, Complementi d’Arredo, Accessori Casa, Arredo Bagno, Illuminazione, Liste Nozze, Elettrodomestici Abbigliamento e Accessori NOVE MESI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . L’Aquila Via Castello, 75 - L'Aquila - Tel. 0862.580437 novemesisnc@gmail.com - www.novemesisnc Orario Lunedì - Sabato 9:30/13:00 15:30/20:00 Riposo settimanale: domenica

NoveMesi è un negozio nato per rispondere alla richiesta di un abbigliamento premaman di tendenza. I marchi selezionati sono tutti europei per poter assicurare alle nostre clienti prodotti di ottima qualità e fattura. NoveMesi ti accompagna nella realtà della gravidanza, della nascita e della crescita per garantire un percorso che sia ecologico e sicuro per mamma e bambino. Per questo abbiamo selezionato i migliori materiali organici, prodotti nel rispetto di alti standard ecologici e sociali, dagli indumenti, certificari GOTS e Organic cotton, agli accessori e ai giochi, tutto ciò che proponiamo è sicuro, sano e prodotto nel rispetto dell’ambiente. Come NoveMesi creiamo colorati e originalissimi fiocchi nascita in pannolenci, feltro e stoffa, ricamati a mano, nati dalla nostra fantasia o su commissione di mamme e papà. Confezioniamo copertine nascita per la culla o per il lettino e lenzuolini in lino o cotone, rigorosamente ricamati a mano.

Abiti da Sposa, Sposo e Cerimonia ROMANTICA . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . L’Aquila S.S. 80 n. 93 Tel. 0862.441189 - 348.5349566 - 392.8345198 Fax 0862.321449 - e.mail: giorgiosansone@gmail.com Sito internet: www.romanticasposi.com Responsabile: Giorgio Sansone. Caratteristiche: dall’Ateliér Romantica, a L’Aquila, vi attendono tutte le nuove proposte di abiti da sposa, sposo e cerimonia, oltre ad un vastissimo assortimento di bomboniere, il tutto delle migliori griffe presenti nel settore. Servizi: uno staff amico e professionale vi guiderà nelle vostre scelte, distinguendosi con uno stile sempre nuovo e al tempo stesso tradizionale, al passo con i tempi, ma comunque di classe, elegante e raffinato, tenendo sempre conto delle esigenze degli sposi. Venite senza impegno! Vi aspettiamo! Anni ed anni di esperienza hanno fatto si che venissero selezionate sia per le bomboniere che per gli abiti sposa sposo e cerimonia le aziende più affermate e prestigiose nel mondo dell’alta moda italiana ed internazionale. Romantica offre alla sua clientela il massimo della qualità, della convenienza, della professionalità, della creatività e della competenza, nel realizzare il loro sogno più bello, guidandola per mano con semplicità e complicità nella scelta degli abiti e delle bomboniere. Romantica è con l’emozione nel cuore che vi apre le porte del suo magico mondo. Riposo settimanale: lunedì mattina. Orario: 9.30/13.00 - 15.30/19.30

C&D ELETTRODOMESTICI . . . . . . . . . . . L’Aquila S.S. 17, 34/B - L’Aquila Tel. 0862.315305 - Fax 0862.313717 e-mail: c-d@c-d.it - sito internet: www.c-d.it Responsabile: Marci Maria Adria e Maris Donati Caratteristiche: 35 anni di esperienza nel settore Prodotti: elettrodomestici, articoli da regalo, illuminazione interni, porcellane, bomboniere, posaterie Marche: esclusivisti Thun, Nadir Pagamento: con finanziamenti Consegna: a domicilio in tutta la regione Orario: 9.00/13.00 - 15.30/19.30 Riposo settimanale: lunedì mattina.

FONTANA ARREDAMENTI . . . .Sassa - L’Aquila Via Madonna di Pagliare, 15 (Sassa) Tel. 0862.451444 - Fax 0862.1960437 - e.mail:info@fontanamobili.com Sito internet: www.fontanamobili.com Esposizione storica, la progettazione e la vendita è curata direttamente dai proprietari. Il cliente al primo posto, quindi: risparmio, servizio, bellezza. Marchi trattati: Snaidero, Lube, Doimo, Morelato, La Falegnami, Calligaris ecc.

Bomboniere, Confetti, Addobbi e Balloon-Art HAPPY PARTY di Katia Chiapparelli . . L'Aquila S.S. 17, 24 - dal 7 novembre ci troverete nei nuovi locali all’interno della Galleria Farroni (ex Boutique Cinese) Tel. 0862.310212 - 327.0894289 - Fax: 0862.310212 e-mail: katiachiapparelli1@virgilio.it Sito internet: www.happyparty.biz Responsabile: Katia Chiapparelli Caratteristiche: specializzati nella vendita per il party e allestimenti con palloncini per matrimoni, nascite, battesimi, comunioni, laurea, compleanni, pensione, inaugurazione nuove attività. Si organizzano corsi di decorazione torte. Prodotti: Confetti di ogni genere e per ogni esigenza, riso colorato, sacchetti organza, statuette sposi per torte nuziali, segnaposto con palloncino, tovaglioli con iniziali anche personalizzati, petali di rosa Orario: 9.30/13.0016.00/20.00 Riposo: settimanale: domenica e lunedì mattina.

NON SOLO PARTY . . . . . . . . . . . . . . . . Bazzano S.S. 17 est km 42,00 c/o centro commerciale Quattro Cantoni - Cell. 349.2834383 - Fax 0862.24228 e-mail: nonsoloparty@hotmail.it Facebook: nonsoloparty Responsabile: Roberta Franchetti Caratteristiche: organizzazione ed allestimento feste, matrimoni,


battesimi, comunioni e lauree. Prodotti/servizi: confetti, guarnizioni torte, tutto per il cake design, coordinati per la tavola e tutto per le feste. Stile: originale. Consegna: a domicilio. Orario: continuato. Riposo settimanale: domenica mattina

Centri Estetici, Acconciatori e Parrucchieri ARTESTETICA . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Paganica Via Fioretta, 30/b - Paganica (AQ) Tel. 0862.68729 Responsabile: Paola Pasqua. L'Arte dell'Estetica a Vostra disposizione! Servizi: Trattamenti Viso e Corpo di ultima generazione con risultati visibili dalla prima applicazione, Estetica tradizionale, Smalto semipermanente, Make-up, Solarium e Pacchetti Sposa! Marche: Dermophisiologique, Eva Garden, Oxidream, Isoitalia. P.S. sono in arrivo grandi novità!

MADI' PARRUCCHIERI . . . . . . . . . . . . .Scoppito Centro polifunzionalle pegaso Tel. 0862.451025 - E-mail: t.c.82@virgilio.it Responsabile: Ciancarella Tiziana Caratteristiche: realizziamo acconciature sposa per ogni tipo di stile di esigenza e personalita'. siamo un team giovanile con esperienza e aggiornamenti continui all'avanguardia. Prodotti/servizi: servizio sposa: 3 prove +trattamento di ricostruzione capillare screen per 4 settimane consecutive incluse nel pacchetto sposa. Stile: moderno. Marche: salone esclusivo alfaparf e screen. Orario: dal martedi' al giovedi' 09:00/13:00-15:00/19:00 venerdi e sabato orario continuato dalle 09:00 alle 19:00

Fiori MOSCONE MANOLA Fiorista, Articoli da Regalo . . . . . . . . Paganica Via Fioretta - Tel. 338.8393730 Caratteristiche: addobbi floreali per tutti gli eventi, creazioni esclusive con fiori freschi e artificiali. Prodotti/Servizi: fiori provenienti dai più rinomati mercati esteri acquistati direttamente dal titolare... con partecipazione a mostre, fiere ed ogni evento innovativo. Stile: classico, proprio e originale, con fantasia e gusto. Pagamento: acconto 50%, saldo alla consegna. Prezzi: adeguati alla richiesta del cliente a seconda del periodo e della scelta dei fiori. Orario: 8.30/13.00 - 15.30/19.30. Riposo settimanale: lunedì.

Fotografia e Video STUDIO FOTOGRAFICO DOMENICO E SILVANA . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .L’Aquila Viale Alcide De Gasperi - Tel. e Fax 0862.26036 334.3260221 - e.mail: fotostudiods@yahoo.it Responsabile: Domenico Di Mario E Licia Di Mario Caratteristiche: Da oltre trent’anni fa la differenza

Ristoranti e Catering

AGRITURISMO L’OLIMPO . . . . . . . . . . .L’Aquila Via Mausonia snc, Bazzano Cell. 340.3767836/348.0428537 e.mail: agriturismo.olimpo@alice.it Caratteristiche: ampio salone condizionato, ampio parcheggio. Prodotti/servizi: spazio verde ad uso buffet. Stile: per ogni evento. Prezzi: medi. Orario: aperto tutti i giorni. Riposo settimanale: martedì. Anche pizzeria con forno a legna.

PARCO DEI PINI . . . . . . . . . . . . . . . . . . L’Aquila Via Mausonia, 18 Tel. 0862.441293 - Fax 0862.441293 E-mail: info@ristoranteparcodeipini.com Sito internet: www.ristoranteparcodeipini.com Responsabile: Maria Annunziata Damiani Caratteristiche: alle porte dell’Aquila, immerso nel verde sorge il ristorante parco dei pini. Location ideale per i vostri momenti unici, grazie all’ampio giardino, al fascino della sala, ad un menù raffinato che spazia da specialità di pesce a tradizionali ricette montane ed alle spettacolari coreografie di frutta e ghiaccio sempre coccolati dal nostro personale. Orario: aperto su prenotazione

Viaggi AGENZIA DI VIAGGI TOURING CLUB ITALIANO . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . L’Aquila Via Angelo Colagrande, 6/A vicino farmacia - L’Aquila. Tel. 0862.406000 E-mail: prenotazioni@tcilaquila.it Sito internet: www.tcilaquila.it Servizi: organizzazione viaggi di gruppo e individuali, escursioni e biglietteria. Servizio “SposiamoVi”: il servizio ha lo scopo di facilitare la scelta da parte degli Sposi attraverso una raccolta di Viaggi creati ad hoc per ogni tipo di richiesta e adattabili in base alle diverse esigenze. Si potrà, inoltre, usufruire gratuitamente del servizio “Lista Nozze” in loco ed on line

Wedding Planner, Organizzazione Eventi e Matrimoni SPECIAL DAYS . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .L’Aquila Via Colle Pretara, 51/B Segreteria Generale: 328.2479704 Direzione: 348.9638354 – 392.6284969 E-mail: infospecialdays@gmail.com Web: www.greatspecialday.com Facebook: Special DAYS Sposati con noi ad un costo speciale…. I giorni speciali della tua vita meritano successo! Con Special Days puoi ottenere il meglio che vuoi per rendere memorabile il tuo giorno più importante! Un team di professionisti curerà ed organizzerà per te ogni aspetto del tuo evento, lasciando il segno nel cuore e nella mente di chi, insieme a te, lo condivide!


34

Perle di Psicoanalisi parti di sé, che trovano in Mark l’area transizionale in cui coesistere. Nella mente di Mark,infatti, in un atto di comprensione (da com-prendere, ovvero prendere con sé), alloggiano le due Marnie e trovano gradualmente integrazione. Ciò permetterà alla psiche di Marnie di trovarla in sé. Elementi psichici grezzi, spuri in Marnie, acquistano senso nella mente di Mark, vi trovano uno spazio di pensabilità, sono così sottratti all’agire e consegnati al pensiero affettivo, che integra e ripara i tagli psichici. Mark, inoltre, accoglie i timori di Marnie, cogliendo l’essenza più profonda della sua delicata femminilità e la vita dei suoi due volti interni :“… conosco un fiore color corallo con i petali bordati : è formato da mille piccoli insetti che si difendono così, assumendo una forma diversa “ le racconta Mark in momento di intimità affettiva nelle scene del viaggio di nozze, cogliendo la fragilità del vero Sé come piccolo insetto che trova riparo nel falso Sé dalla forma impeccabile. Le permette così un’ esperienza di riconoscimento del vero Sé, che da questo momento in poi trova accesso graduale alla coscienza. Egli, come vero “Io ausiliario”, la sostiene con amore mentre le porge prove di realtà (ricordiamo la scena in automobile in cui fa cadere le difese fabulatrici con cui Marnie tenta di percorrere il mondo proteggendo dal contatto con l’esterno minaccioso parti autentiche del Sé), inoltre si pone come filtro o intermediario tra la psiche di Marnie e il mondo: restituisce il denaro da lei sottratto e riparando i suoi rituali aggressivi ripara l’immagine danneggiata, attraverso il furto, della “cassaforte” come buon seno materno: simbolicamente rende possibile il desiderio di Marnie, la ricongiunge con gli oggetti amati (le riconduce il cavallo, presenza

Ciò di cui vi parlerò segue le linee guida di una narrazione inconscia, vi propongo una riflessione che raccoglie, in una trama sensibile, le associazioni inconsce che la nostra mente stupita può aver seguito prima e dopo l’aprile. Ciò che nel nostro inconscio ha avuto vita o pausa. Vi invito, quindi, ad ascoltare con quella parte della vostra mente che accoglie i sogni.

MARNIE

di Alfred Hitchcock:

un femminile diviso

Commento Psicoanalitico del film

La vita di Marnie, giovane donna che agisce furti presso grandi ditte in cui si fa assumere di volta in volta, mutando identità e interpretando il ruolo di impiegata modello, è guidata inconsciamente da un vissuto traumatico rimosso in cui da bambina aveva colpito, uccidendo, un marinaio che aggrediva la madre, durante uno degli incontri sessuali che quest’ultima conduceva per sopravvivere. SECONDA PARTE (la prima parte sul numero 454 di Sipario)

M

ark, nella sua mente, accoglie Marnie e il suo enigma, accogliendone il dolore e lo spavento in un abbraccio sia fisico (già nella scena del temporale) che mentale. La tempesta che giunge nello studio di Mark e che produce in Marnie un’angoscia senza nome è l’eco di un movimento tempestoso e pulsionale interiore che fa vacillare le fragili difese dell’Io e chiede di essere compreso. “Tempesta”, dal latino “tempestas”, proviene etimologicamente dalla parola “tempus”, ovvero tempo, che ha la radice “tem” dal significato di tagliare. E’ il tempo interno di Marnie, bloccato al momento del trauma, che ha tagliato via la speranza e il legame, che ha tagliato in due, o scisso, la vita interiore e il dialogo tra le SIPARIO


Perle di Psicoanalisi

affettiva e vitale nel mondo di Marnie). Mark inoltre, nei dialoghi, ripercorre con lei le fasi del processo difensivo dal trauma, collegando ed interpretando frammenti del sentire e del ricordo. Tale percorso corrisponde e rappresenta il processo interiore di mentalizzazione del trauma. Nella scena del gioco delle libere associazioni la mente di Mark si pone esplicitamente come contenitore psichico in cui gli elementi frammentati della psiche di Marnie possono trovare ordine e senso, conducendola a far contatto diurno con i fantasmi interiori compressi nel colore rosso associativamente evocato e a cercare rifugio nella realtà affettiva (“Aiutami” grida Marnie a Mark, cercando rifugio nelle sue braccia) fin lì vissuta come minacciosa e pericolosa: ora percepisce che il pericolo proviene dall’interno, diminuirà il ricorso a difese proiettive, l’immagine del femminile distruttivo diviene esterno al Sé (riconosce le insidie di Linda, cognata di Mark che aspira al suo amore e per gelosia tenta di vendicarsi di Marnie, facendola incontrare pubblicamente con Strutt, prima vittima dei furti, perchè la riconosca) ed il suo Io ne emergerà rafforzato: può affrontare una prima prova di realtà (incontro con Strutt). Nella scena in cui Mark e Marnie cercano insieme una soluzione al disvelamento operato da Strutt è interessante notare come il movimento di lei nello

35

spazio accompagni il corso dei pensieri di Mark, quasi ad indicare che pensiero e azione, nella psiche di Marnie, trovino ora una possibilità di integrazione, senza più essere scissi: lei si “muove” nel reale, non più “agita” dalle fantasie inconsce, seguendo un pensiero secondarizzato. L’immagine della propria e altrui distruttività, percepita come riparabile, diviene meno minacciosa, oggetto di confronto. Sconvolta dall’incontro con Strutt, Marnie si allontana correndo sul suo cavallo che cade a terra ferito gravemente. Marnie, quasi in trance, cerca una pistola per ucciderlo, per non vederlo soffrire. La drammatica scena dell’uccisione del cavallo si configura come replica della scena traumatica e assume inoltre significati psicologici fondamentali di espiazione della colpa inconscia, attraverso il sacrificio e la perdita del buon oggetto amato. Essa è inoltre disvelamento del significato dell’uccisione come atto d’amore (per il buon oggetto proiettato nell’immagine del cavallo, salvato dal dolore e dall’agonia e verso la madre nell’episodio traumatico dell’infanzia),anticipazione del perdono. Marnie uccide nel cavallo simbolicamente le proprie pulsioni e quindi si prepara a riconoscerle. Nella scena in cui, aprendo in segreto la cassaforte di Mark, tenta nuovamente la riattivazione della coazione al furto è resa evidente, dall’abile gioco dello zoom sui soldi e sulle mani di Marnie, l’avvenuta interiorizzazione del conflitto. L’Io combatte contro i propri impulsi, non più soggiogato da fantasie persecutorie, in una realtà non più persecutoria (“Prendi” dice Mark che la raggiunge alle spalle, indicando il denaro: “è tuo”): rende impossibile l’attuarsi della coazione. Le scene finali del ritorno alla casa natale si aprono alla catarsi: Marnie narra con voce infantile l’episodio traumatico che può ora accedere alla coscienza. Il racconto, che proviene da un tempo psichico lontano, riconduce al momento del trauma, offre la parola all’indicibile, permettendone l’accesso al tempo attuale, la narrabilità e quindi l’elaborazione. Passato e presente si ricongiungono, esitando altre possibili integrazioni. Si ricompone così la scissione traumatica nel Sé di Marnie, tra le due Marnie (la parte piccola e fragile può narrare l’episodio), si ricongiunge inoltre nella sua psiche la rappresentazione (narrazione) con il suo affetto (angoscia e fluire libero delle emozioni). Nasce il tempo della trasformazione: Marnie è ricondotta al tempo della vita, in cui le ombre dileguano, gli enigmi svaniscono nella comprensione del pathos e le relazioni infrante, la relazione con la madre e con il proprio mondo interno, fluiscono e si rivelano come “luogo” dello scambio più profondo e del riconoscimento.

SIPARIO

Sul prossimo numero sarà analizzato il film “La parola amore esiste” di Mimmo Calopresti.

Dott.ssa Maria Rita Ferri

Psicoterapeuta psicoanalitico, docente della Scuola di specializzazione in Psicoterapia ad orientamento Analitico Atanor, in Diagnosi clinica e Personalità


36

SIPARIO l u n e d ì

m a r t e d ì

m e r c o l e d ì

agenda di tutto un po’

g i o v e d ì

v e n e r d ì

s a b a t o

d o m e n i c a

giornopergiorno MARZO

ENGLISH FOR LIFE

VENERDI’ 7 L’Aquila

ENGLISH FOR YOUR FUTURE

PROGETTI SPECIALI

Nell’ambito della stagione concertistica de I Solisti Aquilani “Progetti Speciali”, alle ore 10,00 e 11,30 (per le scuole), Dido & Aeneas, Loc. Monticchio, Gran Teatro Parco delle Arti.

ENGLISH SCHOOL OF L'AQUILA

L’Aquila

UNA PURA FORMALITÀ

Ridotto del Teatro Comunale, ore 21,00, “Una pura formalità”. Versione teatrale e regia di Glauco Mauri, dal film di Giuseppe Tornatore; scene Giuliano Spinelli; costumi Irene Monti; musiche di Germano Mazzocchetticon Glauco Mauri, Roberto Sturno. Produzione Compagnia Mauri Sturno. Info. TSA, 0862.410956 – 348.5247096

L’Aquila

MARLENE KUNTZ

Set Action Stage, ore 23,00, il gruppo piemontese Marlene Kuntz presenterà il “Nella tua luce tour”, nono disco di una ventennale carriera. “Nella tua luce”, uscito lo scorso agosto, racchiude il meglio di quel sound che, insieme a un’originale e spiccata vena autorale, è diventato il “marchio di fabbrica” dei Marlene negli anni. Undici brani inediti: a pezzi dal forte sapore lirico si alternano brani caratterizzati da violente sferzate rock. Sul palco: Cristiano Godano - voce e chitarra; Luca Bergia batteria, percussioni; Riccardo Tesio - chitarra oltre che Luca Saporiti aka Lagash, basso e Davide Arneodo, polistrumentista. Ospite della

Siamo a Via F. P. Tosti, 15 vicino alla Croce Rossa

Contattare: Marion: 340 565 9771 | englishschoolaq@gmail.com

www.theenglishschooloflaquila.it

corsi per bambini, teenagers e adulti a tutti i livelli Certificazioni Cambridge Esol, Ket, Pet, First Certificate, Advanced e Young Learners serata nella Black Box sarà dj Andro.id, alias Andrea Mariano talentuoso tastierista dei Negramaro. Nella sala Set, invece, si esibirà la dj Crazy P, ovvero Danielle Moore, cantante del gruppo Crazy Penis. Ingresso: euro 18 euro + 1,80 d.p. Info. 342.8011677 392.6756371

L’Aquila TRIO

Auditorium del Parco, ore 21,00, Dmitry Sitkovetsky – violino, Yuri Zhislin – viola, Luigi Piovano – violoncello. Johann Sebastian Bach: 15

Sinfonie (Invenzioni a tre voci) BWV 787801, Variazioni Goldberg BWV 988 (trascrizioni per trio d'archi di Dmitry Sitkovetsky). Info. www.barattelli.it

L’Aquila – Coppito

Un cast che riunisce il nucleo artistico della compagnia del Florian Espace – Teatro Stabile di Innovazione. Info. Atam 0862.61222

Avezzano

CINEMA E PSICHIATRIA

LA LOCANDIERA

Murata Gigotti, ore 21,00, “La Locandiera” di Carlo Goldoni; con Flavia Valoppi, Massimo Vellaccio, Alessio Tessitore, Umberto Marchesani, Anna Paola Vellaccio, Massimo Paolucci, Giulia Basel, Francesco Sportelli; scene, costumi e regia di Giulia Basel.

Castello Orsini, Cinema e Psichiatria: il cinema racconta la violenza sulle donne - V° edizione, incontri e proiezioni con l’obiettivo di approfondire e comprendere alcuni aspetti delicati e complessi, tristemente presenti nella nostra società. Il cinema racconta la violenza sulle donne

è il tema generale che verrà affrontato per tutto il mese di marzo con l’ausilio di psichiatri, psicologi, cooperative sociali, associazioni di volontariato presenti nel territorio e naturalmente la settima arte avrà il merito di stimolare le riflessioni e di rappresentare un importante strumento di analisi. Momento mattutino dedicato alle Scuole Medie Superiori del comprensorio di Avezzano; nel pomeriggio la proiezione sarà aperta al pubblico. Ore 10.00 - Ti do i miei occhi di Iciar Bollain (Spagna, 2003). Interventi: Dott. Angelo Gallese, psichiatra Responsabile Centro di Salute Mentale di Avezzano. Dott.ssa Elvezia Flamini, psicologa. Dott.ssa Paola Trappoliere, psichiatra. Ore 18,00 - Un giorno perfetto di Ferzan Ozpetek (Italia, 2008). Interventi: Dott. Angelo Gallese, psichiatra. Dott.ssa Marta Gallese, psicologa. Dott.ssa Elvezia Flamini, psicologa. Ingresso libero. Info. 0862.028175

SABATO 8 L’Aquila

MARZO IN JAZZ

Primo dei tre concerti di Marzo dedicati alla musica jazz in programma per la 39a Stagione Sinfonica.

SAM ROTMAN CONCERTO INEDITO DI PRIMAVERA Mercoledì 2 Aprile, alle ore 20.30, presso l’Auditorium del Parco del Castello (Sala Renzo Piano), si terrà il CONCERTO INEDITO DI PRIMAVERA del famoso pianista statunitense SAM ROTMAN. Eseguirà brani famosi di Mozart, Beethoven, Schubert, Chopin, Debussy e Rachmaninoff . Durante il concerto racconterà la sua incredibile storia di vita, avendo anche un colloquio aperto con il pubblico. L’INGRESSO è GRATUITO L’evento è offerto dall’Associazione “Centro Biblico Cristiano” dell’Aquila SIPARIO

Contaminazioni musicali per l’Ente musicale da sempre attento a dialogare con i diversi pubblici, soprattutto la fascia giovane che negli ultimi anni è cresciuta proprio grazie alle programmazioni di ampio respiro musicale. Concerto ospite Il Dora Sisti Quintet. Ridotto del Teatro Comunale, ore 18,00. Ingresso: € 10,00 intero € 8,00 ridotto. Info. www.sinfonicaabruzzese.it

L’Aquila

UNA PURA FORMALITÀ

Ridotto del Teatro Comunale, ore 17,30, “Una pura formalità”. Versione teatrale e regia di Glauco Mauri, dal film di Giuseppe Tornatore; scene Giuliano Spinelli; costumi Irene Monti; musiche di Germano Mazzocchetticon Glauco Mauri, Roberto Sturno. Produzione Compagnia Mauri Sturno. Info. TSA, 0862.410956 – 348.5247096

L’Aquila

MARZO IN JAZZ

Auditorium del Parco, ore 18,00, Marzo in Jazz - Tre Concerti per la Stagione Concertistica dell’Isa, Dora Sisti Quintet. Il programma di questo primo concerto ospite è decisamente pop e contemporaneo condito dall’esuberante voce di Dora Sisti che canterà anche alcuni brani da lei composti. Formazione: Dora Sisti - leader e voce del gruppo, Andrea Verlingieri, sax tenore e soprano, Carlo Ferro - pianoforte e Nord, Giuseppe Selvaggio - basso elettrico e contrabbasso, Marco Tardioli – batteria. Ingresso a tutti i concerti: € 10,00 intero € 8,00 ridotto. Info. www.sinfonicaabruzzese.it


agenda di tutto un po’ l u n e d ì

m a r t e d ì

m e r c o l e d ì

g i o v e d ì

SIPARIO v e n e r d ì

s a b a t o

37

d o m e n i c a

giornopergiorno L’Aquila

LE DONNE A PALAZZETTO DEI NOBILI

Le donne dell’Aquila animeranno Palazzetto dei Nobili con dibattiti, musica, letteratura, poesia e altre espressioni artistiche per la Giornata Internazionale della Donna. La manifestazione, nell’ambito della rassegna “Donne, padrone della loro vita, protagoniste della società”, si terrà presso il Palazzetto dei Nobili, dalle ore 11,00 alle 18,00. Programma: ore 11.10 - L'Arte delle “cattive ragazze”, proiezione e presentazione di opere di artiste internazionali che hanno posto al centro della loro arte le problematiche femminili, a cura di Lea Contestabile, Accademia di Belle Arti, L'Aquila. Ore 12.00 - Parole di Donna, percorsi di letture a memoria di testi che parlano donna, a cura di Persone Libro – Associazione Donne di Carta. Ore 12.15 - Dal caos alla bellezza. La Casa delle Donne, proiezione di un video che riassume tre anni di iniziative per il progetto di una Casa delle Donne. Ore 12.30 Il Gioca Città – di quale città parlano le donne quando parlano di città? Ore 13.30/15.00 -

clown, ideato e interpretato da Luciano Menotta e Diego Carletti. Info. 0862.1960851 www.teatroluovo.it

Proiezioni video. Ore 15.00, Donna ti voglio cantare, Intervento teatrale nel quale quattro attori denoteranno l'immagine multiforme della donna contemporanea. Ore 15.30 - Il profondo del Silenzio di Silvia Gheti, presentazione del libro e letture a cura dell'autrice. Ore 15.45 - Il Lavoro e le Donne, dibattito. Ore 16.30 Di-Versi incontri, lettura dedicata a Donatella Tellini. Ore 17.00 - Donne in Musica, a cura del Conservatorio A. Casella dell'Aquila. Esposizioni.

L’Aquila

DIDO AND AENEAS

Civitella Alfedena

FESTA DELL’ALTRA NEVE

Un grande evento dedicato agli amanti della neve, fino al 9 marzo. Escursioni con ciaspole, sci escursionismo e nordic walking, lezioni di sci alpinismo, sci di fondo e telemark, esercitazioni dedicate al soccorso con il SAGAF, momenti di divertimento con pattinaggio, cavalli e gommoni. I diversamente abili potranno approfittare della “Joelette”, una particolare carrozzella, che permette il trasporto della persona in sicurezza sui sentieri di montagna. Inoltre momenti di relax, incontri e laboratori d’educazione ambientale. Le attività escursionistiche

dell’evento, saranno svolte dagli “Accompagnatori di Media Montagna” del Parco.

Sulmona

LA MIA MIGLIOR NEMICA

Presso il Teatro Comunale Maria Caniglia, la Compagnia Teatrale Arianna di Sulmona, omaggerà le donne con lo spettacolo “La mia miglior nemica”.

Sulmona

UN LUNGHISSIMO SECONDO

Cinema Teatro Pacifico, ore 21,00, nuovo spettacolo dell’autore televisivo e musicale Andrea Lo

Vecchio che dirige e firma l’opera, con la collaborazione di Mario Audino. L’opera vede in scena lo stesso Andrea Lo Vecchio, la cantante Antonella Bucci, il pianista Mauro Mengali e la ballerina Lygia Peixoto. Lo spettacolo, prodotto dalla Raimo Produzioni, è promosso in collaborazione con l’associazione culturale Premio Augusto Daolio “Città di Sulmona” e con il patrocinio e il contributo del Comune di Sulmona, che ha fortemente sostenuto l’iniziativa. Ingresso

gratuito. Info. 389.9737620

DOMENICA 9 L’Aquila DIAPASON

Ridotto del Teatro Comunale, ore 17,00, “Diapason”, produzione: I Circondati, Senigallia. Consigliato per: 4-10 anni. Appuntamento conclusivo della rassegna A teatro con mamma e papà, L’Uovo Teatro Stabile di Innovazione. Uno spettacolo per il teatro che nasce da uno studio di ricerca sull’uso della mezza maschera in cuoio applicata all’arte del

Gran Teatro Zeta, loc. Monticchio, ore 18,00, Dido and Aeneas, opera balletto. Testi e musiche di Stefano Taglietti e Roberta Vacca. Atto unico in 4 quadri per cinque danzatori, soprano, baritono, orchestra d’archi e live electronics, liberamente tratti dall’opera omonima di Henry Purcell. Ensemble Solisti Aquilani. Compagnia di danza Gruppo E.Motion. Regia e coreografia di Francesca La CavaInfo. www.barattelli.it

Castel di Sangro

CLAUDIO TORRES

Teatro Tosti, ore 18,00, Esibizione del cantautore Claudio Torres durante la finale regionale del concorso nazionale di bellezza "La bella d'Italia". La manifestazione, organizzata da Emma Carfagnini, verrà presentata da Fiorenza Quadraro.

Collelongo

A GENTILE RICHIESTA

Teatro Palazzo Botticelli, ore 17,30, spettacolo della Bottega del Teatro “A gentile richiesta”. Un

JUJITSU ACADEMY A.S.D. - L’AQUILA

I

Judo: grande successo dei baby della JuJitsu Academy

bambini aquilani dell’A.S.D. Jujistu Academy si fanno onore e raggiungono brillanti risultati nel Criterium Giovanile Regionale di judo, svoltosi sabato 15 febbraio ad Avezzano. A soli otto anni, infatti, Fabrizio Ioana, dopo aver vinto tre difficili combattimenti, ha ottenuto il primo posto salendo sul gradino più alto del podio e ricevendo in premio un bellissimo trofeo. Suo fratello dodicenne, Nicola Ioana, ha ottenuto un notevole terzo posto nella relativa categoria. Durante le gare i due giovanissimi atleti hanno mostrato elevato autocontrollo, preparazione tecnica raffinata e disciplina esemplare. Sono stati allenati e

magistralmente assistiti dagli esperti tecnici Mosè Lamolinara e Giampaolo Petrollini. Anche a questi bambini è affidato, dunque, il futuro dello sport aquilano, la speranza di far nascere un potenziale campione olimpico nel judo, sesto sport nazionale per numero di praticanti, e la certezza che la Jujistu Academy possa continuare a mietere successi in questa disciplina sportiva educativa di straordinaria rilevanza, con un profondo significato morale. JuJitsu Academy - Giandomenico Petrollini www.jujitsuacademy.it

SIPARIO


38

SIPARIO l u n e d ì

m a r t e d ì

m e r c o l e d ì

agenda di tutto un po’

g i o v e d ì

v e n e r d ì

s a b a t o

d o m e n i c a

giornopergiorno ‘cantattore’, a disposizione del pubblico per aprire la porta dell’universo Napoli e della sua tradizione: dalla canzone, alla macchietta, alla poesia, al teatro.

380.3615982

CORSO DI DANZA AFRICANA

Raiano

POLVERE DI STELLE

Centro Anziani, p.zza Umberto Postiglioni, ore 17,00, 4° appuntamento con il Cineforum Polvere di Stelle, a cura dell’Associazione Culturale “La città del sole”. Proiezione del film “Achtung! Banditi!” di Carlo Lizzani. Ingresso libero. Info. info.cittadelsole@gmail.com

•Lindy hop (vintage dance) ogni mercoledì dalle 20.00 alle 21.30

LINDY HO

•Hip hop e danza moderna per bambini

Civitella Alfedena

FESTA DELL’ALTRA NEVE

Un grande evento dedicato agli amanti della neve: escursioni con ciaspole, sci escursionismo e nordic walking, lezioni di sci alpinismo, sci di fondo e telemark, esercitazioni dedicate al soccorso con il SAGAF, momenti di divertimento con pattinaggio, cavalli e gommoni. I diversamente abili potranno approfittare della “Joelette”, una particolare carrozzella, che permette il trasporto della persona in sicurezza sui sentieri di montagna. Inoltre momenti di relax, incontri e laboratori d’educazione ambientale. Le attività escursionistiche dell’evento, saranno svolte dagli “Accompagnatori di Media Montagna” del Parco.

LUNEDI’ 10 Assergi PROGETTO PECUNIA

Sede Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, ore 10,00, nell’ambito del progetto “Pecunia”, si terrà un incontro tecnico-programmatico sulle

BU LESQUE

prospettive di recupero e valorizzazione della lana prodotta in area protetta. Sono invitati a partecipare allevatori, artigiani, industriali del tessile, istituzioni e chiunque abbia interesse ad intraprendere un percorso teso a restituire giusta dignità e valore alla preziosa fibra naturale. L’incontro vedrà la partecipazione di alcuni dei tecnici biellesi che nelle passate annualità sono stati responsabili della selezione e della successiva vendita dei lotti “Pecunia” e che, forti della loro esperienza, forniranno un contributo operativo sulla possibilità di sfruttare al massimo le potenzialità delle lane del Parco e sulle opportunità offerte dalle richieste del settore tessile nazionale ed internazionale. Info. 0862.6052227

MARTEDI’ 11 L’Aquila INCONTRO

Casa del Volontariato, via Saragat, nei pressi

•Corso di danza Africana con Abdou Khadre Diop Tutti i lunedì dalle 20,30 alle 21,30

dell’Aquilone, ore 16,00, “Il trattamento delle acque reflue urbane”, Cenni storici, tecnologie, esperienze locali e nazionali, sperimentazione, considerazioni. Dott. Luigi Daniele – Ingegnere. A cura dell’Università della Terza Età.

MERCOLEDI’ 12 L’Aquila

NOTE LIBERE

Terza edizione di "Note Libere": incontri che avranno al centro la figura femminile, con interventi di esperti in vari settori e con intermezzi musicali a cura di docenti e studenti del Liceo Musicale, nonché di affermati musicisti. Liceo Musicale, ore 17,30, Le donne nelle canzoni di Bruce Springsteen, intervento di Enrico Botta, Holy Water Street Band (studenti del Liceo Musicale).

L’Aquila

CINEFORUM

Sala Monticelli dell’Asilo Occupato, Cineforum lgbt – Stop Omofobia Io so

chi sono, ore 21,30, “Milk”. Ingresso gratuito. Info. 334.1602915

GIOVEDI’ 13 L’Aquila

CONFERENZA

Associazione Abitare Insieme, Via Scuola della Torretta 53/C, ore 21,00, Conferenza “Figli si nasce, genitori si diventa. Educare è un’arte che richiede tecnica, creatività, partecipazione emotiva”. L'incontro condotto dalla counselor Silvia Arnò prevede momenti di focalizzazione teorica sui temi della relazione genitori-figli privilegiando gli aspetti della comunicazione non solo dal punto di vista dei contenuti, ma come autentica vicinanza emotiva. I partecipanti potranno condividere le proprie esperienze per crescere come individui e come genitori e favorire una maggiore consapevolezza del proprio stile educativo. Ingresso libero. Info. I Ricostruttori, tel.

SIPARIO

L’Aquila

CINEMA E MUSICA

Auditorium Gran Sasso Science Institute (ex Isef), ore 18,00, “Cinema e musica per una serata tra note e storie di jazz”: Andrea Polinelli - sax soprano e Antonio Magli – pianoforte. Proiezione del film “7/8 (sette ottavi)” di Stefano Landini, alla presenza del regista. Info. 0862.380924 – 328.8352231 – 348.5928424

L’Aquila

TOTO E VICE’

Ridotto del Teatro Comunale, ore 21,00, “Toto e Vicè”, di Franco Scaldati. Regia ed interpretazione di Enzo Vetrano e Stefano Randisi; disegno luci di Maurizio Viani; costumi di Mela Dell'Erba; luci Alessia Massai; suono Sara Bonaccorso. Stagione teatrale aquilana Tsa e Atam. Info. Atam 0862.61222

L’Aquila

INCONTRO

Casa del Volontariato, via Saragat, nei pressi dell’Aquilone, ore 16,00, Incontrodibattito, Prof. Raffaele Colapietra Storico. A cura dell’Università della Terza Età.

Avezzano

CINEMA E PSICHIATRIA

Castello Orsini, Cinema e Psichiatria: il cinema racconta la violenza sulle donne - V° edizione, incontri e proiezioni con l’obiettivo di approfondire e comprendere alcuni aspetti delicati e complessi, tristemente presenti nella nostra società. Ore 18,00 - La bestia nel cuore di Cristina Comencini (Italia, 2005). Interventi: Dott. Angelo Gallese, psi-

chiatra. Dott. Lucio Pasqualone, psichiatra. Dott.ssa Alessandra Sgamotta, psicologa. Ingresso libero. Info. 0862.028175

VENERDI’ 14 L’Aquila

TOTO E VICE’

Ridotto del Teatro Comunale, ore 17,00, “Toto e Vicè”, di Franco Scaldati. Regia ed interpretazione di Enzo Vetrano e Stefano Randisi; disegno luci di Maurizio Viani; costumi di Mela Dell'Erba; luci Alessia Massai; suono Sara Bonaccorso. Stagione teatrale aquilana Tsa e Atam. Info. Atam 0862.61222

Avezzano

MASSIMO COCCIA

Teatro dei Marsi, ore 21,00, concerto di Massimo Coccia – pianoforte. Beethoven, Schubert, Chopin, Skrjabin. Ingresso: Platea I° settore € 15 - Platea II° settore € 12 Galleria III° settore € 10. Info. 329.9283147 – 392 - 0482900

SABATO 15 L’Aquila

MARZO IN JAZZ

Ridotto Del Teatro Comunale, ore 18,00, Marzo in Jazz - Tre Concerti per la Stagione Concertistica dell’Isa, Rick Pellegrino e i Suoi Solisti. Noto per la sua poliedrica vena musicale e decano dell’utilizzo della musica jazz passando per la classica e lo swing. Il titolo “Hot club… musiche dal classico al Jazz” è l’unico spunto per una serata piena di sorprese e godibili note, improvvisazione e grande professione musicale. Con il violino di Rick Pellegrino si esibiranno, Sul palco: Giorgio Rosciglione al con-


agenda di tutto un po’ l u n e d ì

m a r t e d ì

m e r c o l e d ì

g i o v e d ì

SIPARIO v e n e r d ì

s a b a t o

39

d o m e n i c a

giornopergiorno trabbasso, Gegè Munari alla batteria e Riccardo Biseo al pianoforte. Ingresso: € 10,00 intero € 8,00 ridotto. Info. www.sinfonicaabruzzese.it

Rocca Calascio

BRASS QUINTET BERNSTEIN

Sala Musica Rifugio della Rocca, ore 18,00, concerto del Brass Quintet Bernstein: cinque musicisti, uniti dalla passione per la musica da camera e da insieme per gli ottoni, che svolgono attività sia didattica che professionale collaborando con i più grandi Direttori del nostro tempo come Muti, Oren e Inbhal e con prestigiosi Enti Lirici fra cui l'Istituzione Sinfonica Abruzzese, l'Opera di Roma e i Solisti Aquilani. Alla tromba suonano Luca Falcone e Luigi Belfatto, al trombone Andrea Menna, Luca di Francesco al corno e alla tuba Gennaro Spezza. Il programma, particolarmente ricco e variegato, è un viaggio nel tempo scandito dalla musica e include opere dall'epoca rinascimentale fino ai nostri giorni. Brass Quintet Bernstein, nasce nel 2011, porta il nome di Leonard Bernstein, compositore, direttore d' orchestra e pianista statunitense al quale si è voluta dedicare la denominazione per la grandiosità e sensibilità musicale.

Sulmona

CONVEGNO

Auditorium del Palazzo della SS. Annunziata, convegno “Problematiche delle Disfunzioni dell’Articolazione TemporoMandibolare”. L’importante appuntamento scientifico sarà presieduto dal Dott. Lucio Daniele, Presidente

dell’Associazione Nazionale Dentisti Italiani di L’Aquila, e sarà inaugurato da numerose autorità. Tratterà dei problemi dell’A.T.M. (articolazione temporo-mandibolare), ossia di tutti quei problemi che si manifestano con dolori articolari, affaticamento muscolare durante la masticazione, rumori articolari, difficoltà nell’apertura della bocca, problemi non solo dovuti al mal posizionamento dei denti. La partecipazione al convegno è gratuita ed è aperta ai Medici in Medicina Generale, gli Odontoiatri, i Fisiatri, i Fisioterapisti, gli Osteopati e gli Studenti del Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria ed in Medicina e Chirurgia. Info. ANDI L’Aquila, 0862 25469 andiaq@tiscali.it

Avezzano

CONFERENZA

Osteria Mammaròssa, via Garibaldi 388. Nell’ambito della Mostra Francesco Subrani – Retrospettiva 19711986, ore 17,00, conferenza del dott. Francesco Subrani e dibattito aperto, sul tema “Arte, Psiche e Creatività”. Info. 0863.33250

DOMENICA 16 L’Aquila

LUCREZIA LA FIGLIA DEL PAPA

Auditorium del Parco, ore 18,00, “Lucrezia… la figlia del Papa” 1480 – 1519. Patrizia Bovi voce, arpa gotica e direzione; Crawford Young - liuto, viola da mano; Leah Stuttard - arpa gotica con arpioni; Gabriele Miracle - dulcimer, percussioni. Info. www.barattelli.it

DALLA ADOLESCENZA ALLA MENOPAUSA Organizzato dalla Associazione Alba PALA ANTONELLI - VIA SARAGAT 80 - L’AQUILA Sabato 8 Marzo

L

Note psicoanalitiche del vissuto inconscio della donna in adolescenza e in menopausa

a capacità di generare rende la donna vicina alla terra, possiamo quindi pensare che la donna sia come la terra, che riceve nel suo grembo, dal cielo, uno sguardo lunare, che ne protegge la fecondità. Nei nostri sogni più profondi, infatti, la donna è associata alla luna, che con i suoi cicli disegna nel tempo archi e ponti nella creatività della terra, dove dona la sua capacità di generare, muove le acque e accende il ritmo delle maree. E’ in questo rispecchiamento dei due cicli, della donna e della luna, che ogni donna, nell’adolescenza, entra nell’universo e l’universo in lei. E’ nell’adolescenza, inoltre, che si forma l’idea del tempo, poiché la crescita cessa di essere quantitativa. L’esperienza della crescita quantitativa, lineare, propria dell’infanzia, in altezza, permette infatti in noi la fantasia inconscia di poter tornare ancora indietro, della reversibilità del tempo che scorre, della sua non definitività. Nell’adolescenza la crescita diviene qualitativa, ovvero il corpo, trasformandosi, genera se stesso e assiste stupito al suo nuovo modo di essere al mondo. E’ tale trasformazione che nasce dalla rinuncia ad essere infinitamente uniti alla madre arcaica. E’ nell’adolescenza, dunque, che si forma l’idea del tempo, come nella prima nascita, alle origini, l’inizio della vita psichica nasce ancora da uno strappo. Questa volta lo strappo è la rinuncia al mondo dei primi oggetti amati, dove la quiete generava i giochi ed il senso della vita era essere-con-la-madre, con C. Bollas. Era l’infanzia il tempo di un infinito presente , senza pareti, che cessa di esistere con la nuova stagione, quando il tempo assume intimamente il sentimento della finitudine e quindi della caducità delle cose. E’ la discontinuità con l’infanzia, dunque, che fa dell’adolescente il poeta delle lontananze. Due sono le forme del tempo in cui pensiamo l’esistere. Se il tempo lineare, il susseguirsi, è Kronos, il divoratore, ma anche il maschile, il tempo, da una radice etimologica greca tem, tagliare, esso è separazione, disgiunge e allontana l’uno dal SIPARIO

tutto, fa nascere ogni inizio e ogni biografia, introduce la perdita originaria da cui sorge la vita. C’è inoltre un altro tempo, il tempo ciclico, ed è la luna, il femminile a noi inconscio, è la temporalità rotonda che introduce nel tempo lineare il ritorno degli oggetti amati, il ricongiungersi ritmico ad essi. E’ il tempo dell’attesa e quindi del pensiero. Il tempo lunare, quello dei cicli, è dunque un tempo vivo, che evolve, include il sentimento di nostalgia, che è sostanza di ogni sogno di oggetto. La donna adolescente aggiunge al tempo lineare, Kronos, che fa nascere, che conosce perché lei stessa nasce, appunto, da una necessaria discontinuità, il tempo lunare, il tempo ciclico che ricongiunge al mondo e a se stessi, il tempo che nutre. E poichè ha inciso la luna nel suo corpo, con il ciclo mestruale, è più accessibile a lei il nutrirsi interiore. La luna, infatti, nell’inconscio dei popoli, è la madre che nutre la terra e la rende fertile. Se il nutrirsi interiore permane in lei, come modo di essere vivi, nella menopausa, in ogni donna che ne elabori il lutto e ne possa superare la perdita interna che essa contiene, il ricongiungersi e la generatività si sciolgono dalla biologia, per divenire puro movimento psichico. Tale movimento si estende sul corpo intero e riempie la mente come modo sensibile di pensare e sognare il mondo. Torna così in lei il primo Eros, di cui parla Esiodo, e che precede l’altro dio greco, figlio di Afrodite, che unisce gli opposti. Torna intimamente in lei il primo, più antico Eros, o amore, che genera da se stesso la vita, senza giacere con altri, genera il molteplice dall’uno, dona profondità al sentire e pensare le cose del mondo, in esistenza. E’ in questo senso, dunque, che la menopausa fa della donna una gemma. Dott.ssa Maria Rita Ferri

Psicoterapeuta psicoanalitico, Docente della Scuola di specializzazione in Psicoterapia ad Orientamento Analitico Atanor, in Diagnosi clinica della personalità


40

SIPARIO l u n e d ì

m a r t e d ì

m e r c o l e d ì

agenda di tutto un po’

g i o v e d ì

v e n e r d ì

s a b a t o

d o m e n i c a

giornopergiorno San Demetrio CESAR BRIE

Teatro Nobelperlapace, ore 18,00, Solo gli ingenui muoiono d’amore di Cesar Brie. Un’opera incentrata sull’amore, sull’amicizia, sulla tragedia. Ingresso: euro 6,00. Info. 348.6003614 www.artiespettacolo.or g

Collelongo

SUONI DAL MONDO LATINO

Teatro Palazzo Botticelli, ore 17,30, Mediterranea Guitar “Suoni dal Mondo Latino”. Nuovi suoni, antiche radici, dal vecchio al nuovo mondo, La sensazione è di vivere le diverse culture del pianeta attraverso la musica.

che ha come filo conduttore proprio la terra natale degli autori. Si spazierà quindi dalla liederistica ottocentesca su testi di letterati come O. Wilde, J. Joyce, W. Yeats, alle ballate folkloristiche per violino e, immancabili, brani tradizionali eseguiti sull'arpa celtica, strumento simbolo di questa nazione.

MARTEDI’ 18 L’Aquila INCONTRO

Casa del Volontariato, via Saragat, nei pressi dell’Aquilone, ore 16,00, “Epistassi” , Dottt. Enzo Iacomino – Otorinolaringoiatra. A cura dell’Università della Terza Età.

Avezzano COSTELLAZIONI

Teatro Comunale dei

Marsi, ore 21,00, “Costellazioni” di Nick Payne. Regia Silvio Peroni. Con Margot Sikabonyi, Alessandro Tiberi. Una nuova produzione del Tsa con Khora.Teatro, ospitata nel circuito Atam. Costellazioni parla della relazione uomo-donna, ispirandosi alle idee della teoria del caos. Assolutamente divertente, ma disperatamente triste: è pro-

prio il suo dinamismo intellettuale ed emotivo a rendere il testo unico e travolgente. Info. Atam 0862.61222

MERCOLEDI’ 19 L’Aquila

NOTE LIBERE

Terza edizione di "Note Libere": incontri che avranno al centro la figura femminile, con interventi di esperti in vari settori e con intermezzi musicali a cura di

docenti e studenti del Liceo Musicale, nonché di affermati musicisti. Civitatomassa Centro Sociale, Polivalente COOP, Le figure femminili del Risorgimento. Intervento di Francesco Sancitale. Trio Cardoso (Guido Ottombrino – Sandro Giancola Massimiliano De Foglio, chitarre).

L’Aquila

QUINTETTO A PIZZICO AQUILANO

Ospedale San Salvatore - Reparti di dialisi, ore 16,00 e ore 17,00, I Progetti Speciali de I Solisti Aquilani - Concerti in Ospedale, a cura del Maestro Vittorio Antonellini. Coordinamento Prof. Sandro Francavilla. Una passeggiata nello spirito con la musica come compagna, in un luogo emblematico, difficile, ma ricco di esperienze umane come l’Ospedale. E’ il progetto che l’Associazione I Solisti Aquilani propone per il secondo anno consecutivo, nella convinzione che un giusto ambiente di guarigione non sia solo quello dato da tecnologie avanzate o da spazi pensati e costruiti per le procedure sanitarie, ma anche quello in cui i pazienti abbiano la possibilità di sperimentare momenti di leggerezza pur trovandosi ad affrontare situazioni critiche e di essere avvolti in una grande melodia fatta di solidarietà e, soprattutto, di preziosa normalità. Francesco – Mandola; Domenico Di Luzio, Enrico Capola - mandolini e mandola; Giulia Giardini, Laura Di Persio - chitarra e basso.

LUNEDI’ 17 L’Aquila

SOUNDS FROM THE EMERALD LAND

Auditorium del Parco, ore 21,00, I Progetti Speciali de I Solisti Aquilani - Progetto Giovani, a cura del Maestro Vittorio Antonellini. Musiche dall’Irlanda nel giorno di San Patrizio. Testi di Wilde, Yeats, Joyce. Progetto a cura di Giancarlo Giuliani e Riccardo La Chioma. Soprano - Michela Varvaro, Violino - Fabrizio De Melis, Arpa Claudia Pintaudi, Pianoforte - Andrea De Santis. Il 17 marzo cade il giorno di San Patrizio, patrono d'Irlanda. Questo concerto, oltre che un omaggio ad un paese non così dissimile dal nostro, vuole essere spunto per portare l'attenzione sugli artisti che hanno fatto grande questa terra, con la musica e la letteratura, riscoprendo un repertorio variegato e composto da sonorità anche distanti dalla nostra cultura, ma SIPARIO


agenda di tutto un po’ l u n e d ì

m a r t e d ì

m e r c o l e d ì

g i o v e d ì

SIPARIO v e n e r d ì

s a b a t o

41

d o m e n i c a

giornopergiorno L’Aquila

INTESTAME’

Teatro Zeta, ore 21,00, Iintestamè”, scherzo teatrale per attore e musica, di Carlo Ragone e Loredana Scaramella. Regia: Loredana Scaramella. Con Carlo Ragone; musiche di Stefano Fresi eseguite dal vivo dal Trio William Kemp. Rassegna “Lavori in Scena, azioni e visioni contemporanee. Info. TSA 0862.410956 – 348.5247096

L’Aquila

CINEFORUM

Sala Monticelli dell’Asilo Occupato, Cineforum lgbt – Stop Omofobia Io so chi sono, ore 21,30, “Le fate ignoranti”. Ingresso gratuito. Info. 334.1602915

GIOVEDI’ 20 L’Aquila

CONCERTI DEI DOCENTI

Auditorium del Conservatorio “Alfredo Casella”, Rassegna dei Concerti dei Docenti del Conservatorio “Alfredo Casella”, ore 18,00, “Da Scarlatti a Berio”,

I

M° Claudio Curti Gialdino – pianoforte.

L’Aquila

INCONTRO

Casa del Volontariato, via Saragat, nei pressi dell’Aquilone, ore 16,00, “Ignazio Silone” , Prof.ssa Liliana Biondi – Università degli Studi dell’Aquila. A cura dell’Università della Terza Età.

VENERDI’ 21 L’Aquila INCONTRO

Sala convegni BPER ex Carispaq , via Pescara 4, ore 18,00, le associazioni Archeoclub Aq e Panta rei-Conacreis Aq presentano “L’Aquila e i suoi due contadi nella storia e nella geografia linguistica dell’Italia”. Relatore: Prof. Francesco Avolio dell'Università dell'Aquila.

Avezzano

CINEMA E PSICHIATRIA

Castello Orsini, Cinema e Psichiatria: il cinema racconta la violenza sulle donne - V° edizione, incontri e proiezioni con l’obiettivo di appro-

di Maurizio Visconti

Pesce fresco tutti i giorni Vieni a scoprire le novità giornaliere ci trovi: Martedì: GSG2 Pizzoli Mercoledì: Progetto Case Paganica Giovedì: Sisa Superstore Torretta - L’Aquila Venerdì: GSG2 Pizzoli Info: 334.1422329 • Si effettuano consegne a domicilio fondire e comprendere alcuni aspetti delicati e complessi, tristemente presenti nella nostra società. Ore 18,00 - Il passato è una terra straniera di Daniele Vicari (Italia, 2008). Interventi: Dott. Angelo Gallese, psichiatra. Daniela Cerasani, Presidente Coop. Sociale “La Crisalide e L’arcobaleno” ACU-

TERP di Avezzano. Dott.ssa Marta Gallese, psicologa. Ingresso libero. Info. 0862.028175

SABATO 22 L’Aquila

MARZO IN JAZZ

Ridotto Del Teatro Comunale, ore 18,00, Marzo in Jazz - Tre Concerti per la Stagione Concertistica dell’Isa, Italian Jazz

Symphonies. Direttore Roberto Molinelli, compositore e arrangiatore, ha curato l’orchestrazione sinfonica. Nel programma anche una prima esecuzione assoluta di Paolo Di Sabatino: orchestrazione jazz dal titolo Fantasy for jazz trio and Orchestra. Di Sabatino collabora da diverso tempo con l’ISA e si è cimentato

Nuovo Laboratorio Open Source Università dell'Aquila

l Laboratorio Open Source è uno dei tre laboratori di trasferimento tecnologico che l'Università dell'Aquila ha costituito nell'ambito del programma RIDITT Ricostruire, finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico per sostenere la Rete Italiana per la Diffusione dell'Innovazione ed il Trasferimento Tecnologico alle Imprese. Con questo programma, l’Università dell'Aquila, insieme a Confindustria Abruzzo e al Consorzio Sapienza Innovazione dell'Università di Roma, sta sviluppando una serie di iniziative aventi lo scopo di diffondere verso il sistema industriale delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione, le competenze scientifiche e tecnologiche dell'Ateneo, con l'obiettivo di far crescere la competitività di queste imprese e favorire ricadute economiche e sociali sul territorio. L'utilizzo delle metodologie Model-Driven, che rappresentano un’eccellenza scientifica dell'Ateneo aquilano riconosciuta a livello internazionale, è un esempio importante di valorizzazione industriale del sistema della ricerca regionale. In tale ambito, lo spin off di ricerca Beep Innovation dell'Università dell'Aquila, è il protagonista di un

in un lavoro musicale completo che propone in questo concerto. Formazione: Orchestra Sinfonica Abruzzese, Paolo Di Sabatino – Pianoforte, Daniele Mencarelli – Contrabbasso, Glauco Di Sabatino Batteria. Direttore: Roberto Mulinelli. Ingresso: € 10,00 intero € 8,00 ridotto. Info. www.sinfonicaabruzzese.it

Pratola Peligna DITEGLI SEMPRE SI SI’

Teatro Comunale, in scena “Ditegli sempre di si”, commedia in 2 atti di Eduardo De Filippo; Teatroxcaso di Sulmona. Regia: Roberto Carrozzo. Info. 085.4224087 – 085.4225129 www.florianteatro.co m

DOMENICA 23 L’Aquila MANUEL ZURRIA

Auditorium del Parco, ore 18,00, Manuel Zurria, flauto, video ed elettronica, “Paesaggio con lacrime”. Info. www.barattelli.it

ambizioso progetto di introduzione sul mercato di una piattaforma industriale Open Source per la produzione di software ad elevata performance, ottenuta attraverso la fusione delle competenze scientifiche dell'Ateneo con le competenze industriali della Genesys, nuova impresa innovativa di Pescara. La piattaforma suddetta, denominata Open REVO, consente lo sviluppo modeldriven e fornisce il supporto e gli strumenti necessari al controllo e al governo di tutte le fasi di sviluppo di un sistema software enterprise, dalla raccolta dei requisiti fino al delivery finale. La piattaforma Open Source ReVO, rappresenta un significativo caso di successo di un’iniziativa nata da vari soggetti attivi nel settore del trasferimento tecnologico delle competenze e della ricerca universitarie verso il mondo produttivo. Nella fattispecie, attraverso la partecipazione industriale della Beep Innovation, è stato possibile trasferire all'interno di una piattaforma industriale sviluppata dall'impresa Genesys, soluzioni avanzate provenienti dal Dipartimento di Ingegneria e Scienze dell'Informazione e Matematica della stessa Università.

SIPARIO


42

SIPARIO l u n e d ì

m a r t e d ì

m e r c o l e d ì

agenda di tutto un po’

g i o v e d ì

v e n e r d ì

s a b a t o

d o m e n i c a

giornopergiorno S. Stefano di Sessanio CIASPOLATA DI PRIMAVERA

Una passeggiata con le ciaspole a poca distanza dal borgo di S. Stefano di Sessanio a vedere antichi insediamenti pastorali ed a sentire il primo tepore primaverile. Una giornata all’insegna dello stare insieme con una semplice passeggiata che vuole diventare negli anni momento di aggregazione per tutti i simpatizzanti della montagna. Info. 347.7661126 www.mountainevolution.com,

MARTEDI’ 25 L’Aquila INCONTRO

Casa del Volontariato, via Saragat, nei pressi dell’Aquilone, ore 16,00, “Le Chiese Aquilane a pianta ellittica” , Prof. Elpidio Valeri. A cura dell’Università della Terza Età.

Avezzano

CINEMA E PSICHIATRIA

Castello Orsini, Cinema e Psichiatria: il cinema racconta la violenza sulle donne - V° edizione, incontri e proiezioni con l’obiettivo di approfondire e comprendere alcuni aspetti delicati e complessi, tristemente presenti nella nostra società. Ore 18,00 - Mi piace lavorare di Francesca Comencini (Italia, 2004). Interventi: Dott. Angelo Gallese, Psichiatra. Silvia Cerasani, tecnico della riabilitazione psichiatrica. Dott.ssa Marta Gallese, Psicologa. Ingresso libero. Info. 0862.028175

21,00, per la rassegna “Lavori in Scena, azioni e visioni contemporanee”, in scena “Io, Giacomo Leopardi”. Testo e regia: Lorenzo Costa. Con Federica Ruggero e Lorenzo Costa. La messa in scena dello spettacolo parte dall’analisi degli accadimenti pubblici e privati, scava nei sentimenti più profondi dell’uomo, mettendone in luce i dubbi, le speranze, le paure, il desiderio di vivere nonostante tutto. Il lavoro vuole soffermarsi sulle sofferenze di un uomo, di un grande letterato che, in anticipo di almeno un secolo, mette a nudo quel “ male di vivere” caro a tanta letteratura del ‘900. Uno spettacolo in cui storia e letteratura si intrecciano, ma la vita dell’uomo resta in primo piano e conoscerla aiuta la comprensione del poeta. Info. TSA 0862.410956 – 348.5247096

L’Aquila

CINEFORUM

Sala Monticelli dell’Asilo Occupato, Cineforum lgbt – Stop Omofobia Io so chi sono, ore 21,30, “A mia madre piacciono le donne”. Ingresso gratuito. Info. 334.1602915

GIOVEDI’ 27 L’Aquila

LA FORZA DELLA NONVIOLENZA

Palazzetto dei Nobili, Piazza S. Margherita dei Gesuiti, ore 20,00, Conferenza a cura di Giuliano Ferrari “Gandhi: la forza della Nonviolenza”. Come risvegliare la coscienza di un popolo oppresso e sottomesso da una potenza straniera? Gandhi ebbe la capacità di far sì che la scintilla accesa si diffondesse in ogni stato della popolazione e arrivò a provocare quel cambiamento interiore che si rifletté sulla società umana. Tutto ciò praticando e predicando la Nonviolenza. La Nonviolenza sarà lo

strumento che da un livello individuale passerà a un livello collettivo per risvegliare la coscienza di un popolo. Ingresso gratuito. Info. I Ricostruttori, 380.3615982

L’Aquila

CONCERTI DEI DOCENTI

Auditorium del Conservatorio “Alfredo Casella”, Rassegna dei Concerti dei Docenti del Conservatorio “Alfredo Casella”, ore 18,00, “A tutto Brahms”, M° Anna Armatys - violoncello; M° Inin Lee - clarinetto; M° Elena Matteucci – pianoforte.

L’Aquila

OMAGGIO AD ASTOR PIAZZOLLA

Auditorium del Parco, ore 21,00, Omaggio ad Astor Piazzolla. Circolo Giovani Amici della Musica: Alessandra Di Gennaro – pianoforte, Antonio Scolletta – violino, Giulia Capannolo – violoncello, Federico Anselmi – chitarra, Alessandro Fischione

– bandoneon, Giovanni D’Eramo – contrabbasso, Helga Corporea e Andrea De Dominis – danzatori. Info. www.barattelli.it

L’Aquila

INCONTRO

Casa del Volontariato, via Saragat, nei pressi dell’Aquilone, ore 16,00, “Igor Stravinsky – Come collocarlo nel panorama della storia della musica?” , Guida all’ascolto “La saga della primavera” M° Paolo Crisante. A cura dell’Università della Terza Età.

Avezzano

GIROTONDO

Teatro Comunale dei Marsi, ore 21,00, “Girotondo”, un'opera teatrale dello scrittore e drammaturgo Arthur Schnitzler. Regia Francesco Branchetti. Con Gaia De Laurentis e Lorenzo Costa. L’autore con straordinario acume psicologico parla della crisi generale dell’uomo contemporaneo, in una riflessione sulla condizione umana in cui l’amore talvolta diviene soltanto piacere fisico, pur inteso in tutte le sue infinite sfumature, e che spesso e volentieri sfocia in una banale, arida e fredda abitudine. Ansie, paure, malesseri, malinconie, dolori, solitudini si confondono in una danza macabra e straziante che ci trascina nell'inferno privato di un rapporto di coppia, di una relazione, di un incontro. Info. Atam 0862.61222

SABATO 29 L’Aquila

MERCOLEDI’ 26 L’Aquila

ORCHESTRA SINFONICA ABRUZZESE

Teatro Zeta, ore

Ridotto del Teatro Comunale, ore 18,00, Orchestra

IO, GIACOMO LEOPARDI

SIPARIO

Sinfonica Abruzzese. Direttore e violoncello solista: Luigi Piovano. Nel programma il concerto n. 1 per violoncello e orchestra di Sanit Saëns, compositore francese di cui Piovano ne è profondo conoscitore. A completare il programma “L’Incompiuta” di Shubert, la Sinfonia n. 8 rimasta incompleta al sopravvenire della sua morte nel 1828 e così lasciata e sempre eseguita. Info. www.sinfonicaabruzzese.it

L’Aquila

EPPUR SEMBRA UN UOMO

Palazzetto dei Nobili, Piazza S. Margherita dei Gesuiti, ore 18,00, il Gruppo Teatro Devadatta presenta: “Eppure sembra un Uomo Dialogo tra un Giorgio Gaber e un non so”. Uno spettacolo teatrale in due tempi, con estratti dal Teatro/Canzone a cura di Mario Coppotelli. A volte, improvvisamente, l'uomo che sto inseguendo sembra davvero un Uomo, sereno, compiuto. Un Uomo che non siamo ancora e che ancora inseguiamo; tenero e comprensivo verso limiti e lacerazioni. Talvolta, sembriamo veramente quell'Uomo e potremmo davvero accettare di ruotare la testa, e guardare le cose anche noi con gli stessi suoi occhi. Ingresso gratuito. Info. I Ricostruttori 380.3615982

Avezzano

MAX GIUSTI

Teatro dei Marsi, ore 20,30, Max Giusti in Di padre in figlio. Commedia con al centro il tema familiare, al mondo d'oggi molto messo in discussione e messo al centro d'attualità, scritta da Max Giusti


agenda di tutto un po’ l u n e d ì

m a r t e d ì

m e r c o l e d ì

g i o v e d ì

SIPARIO v e n e r d ì

s a b a t o

43

d o m e n i c a

giornopergiorno con l'ausilio di Andrea Lolli, Claudio Pallottini e Giuliano Rinaldi sullo sfondo della colonna sonora di Gaetano Curreri. Info. 392.9191561

DOMENICA 30 L’Aquila

CONCERTO

Auditorium del Parco, ore 18,00, Vilde Frang – violino, Michail Limits - pianoforte. Info. www.barattelli.it

Avezzano

RAPSODIA IN BLU

Teatro dei Marsi, ore 21,10, New Art Ensemble e Bruno Canino - “Rapsodia In Blu”. L. Bernstein, G. Gershwin, E. Morricone, H. Mancini, N. Rota, M. Ravel Arrangiamenti: Maurizio Boriolo. Un’orchestra cameristico-sinfonica con una formazione decisamente unica. Sedici solisti, compreso il pianoforte, così suddivisi: un ottavino, un flauto, un oboe/corno inglese, un clarinetto, un fagotto, due corni, una tromba, due violoncelli, un contrabbasso e ben quattro percussionisti con un vastissimo parco strumenti (vibrafono, marimba, xilofono, glokenspiel, gongs, timpani, tamburi, toms, taiko e altre percussioni varie. La particolare formazione, il particolare uso delle percussioni, l’originalità degli arrangiamenti nonché la perizia esecutiva, concorrono ad un risultato artistico unico. Ingresso: Platea I° settore € 20 - Platea II° settore € 15 - Galleria III° settore € 12. Info. 329.9283147 – 392 - 0482900

Pratola Peligna GLI ANIMALI SALVANO IL MONDO

Teatro Comunale, la

“Alfredo Casella”, Rassegna dei Concerti dei Docenti del Conservatorio “Alfredo Casella”, ore 18,00, “Recital di Chitarra”, M° Aligi Alibrandi – chitarra.

compagnia TiEffeU presenterà “Gli animali salvano il mondo” di Mario Mirabassi, con gli splendidi pupazzi di Ada Mirabassi. Info. 085.4224087 – 085.4225129 www.florianteatro.com

L’Aquila

APRILE MARTEDI’ 1 L’Aquila

INCONTRO

Casa del Volontariato, via Saragat, nei pressi dell’Aquilone, ore 16,00, “La Fontana Luminosa”, Amedeo Esposito Giornalista. A cura dell’Università della Terza Età.

MERCOLEDI’ 2 L’Aquila SALONE DELLA RICOSTRUZIONE

Dal 2 al 5 aprile la quarta edizione del Salone della Ricostruzione che l’ANCE Abruzzo, insieme ad ANCE L’Aquila, ANCE Chieti, ANCE Pescara e ANCE Teramo, e Carsa realizzano con l’intento di imprimere una forte spinta alla ricostruzione secondo criteri di qualità e sostenibilità. Info. www.salonedellaricostruzione.it

SALONE DELLA RICOSTRUZIONE

Forniture per: SQUADRE DI CALCIO CALCIO A 5 BASKET VOLLEY

Ci trovate in Via Stati Uniti, 12 c/o zona Pettino 67100 L’Aquila Tel. 392.5945300 - 349.3716829 dimasport83@virgilio.it Marc Chagall. Saranno esaminate alcune opere del grande artista russo, naturalizzato francese, Marc Chagall. La sua produzione artistica può considerarsi testimonianza delle più importanti vicende del XX secolo, la rivoluzione russa, la I

e II guerra mondiale, la persecuzione contro gli ebrei, i totalitarismi. Nonostante le vicende drammatiche del tempo, si cercherà di mettere in luce la capacità dell'artista , di restituire colore e felicità al mondo, attraverso un'arte metaforica che apre

L’Aquila

CINEFORUM

Sala Monticelli dell’Asilo Occupato, Cineforum lgbt – Stop Omofobia Io so chi sono, ore 21,30, “Tomboy”. Ingresso gratuito. Info. 334.1602915

GIOVEDI’ 3 L’Aquila I COLORI DELL’AMORE

Palazzetto dei Nobili, Piazza S. Margherita dei Gesuiti, ore 18,00, Conferenza a cura della prof.ssa Raffaella Allamprese “I colori dell’amore”. Lettura di alcune opere significative di SIPARIO

la strada al sogno, al soprannaturale, all'Infinito... Ingresso gratuito. Info. I Ricostruttori, tel. 380.3615982.

L’Aquila

CONCERTI DEI DOCENTI

Auditorium del Conservatorio

Fino al 5 aprile la quarta edizione del Salone della Ricostruzione che l’ANCE Abruzzo, insieme ad ANCE L’Aquila, ANCE Chieti, ANCE Pescara e ANCE Teramo, e Carsa realizzano con l’intento di imprimere una forte spinta alla ricostruzione secondo criteri di qualità e sostenibilità. Info. www.salonedellaricostruzione.it

L’Aquila ENSEMBLE DANTE ALIGHIERI

Ospedale San Salvatore, Reparti di Neuropsichiatria Infantile e Pronto Soccorso Pediatrico, ore 16,00 e ore 17,00, I Progetti Speciali de I Solisti Aquilani - Concerti in Ospedale, a cura del Maestro Vittorio Antonellini. Allievi della Scuola Media ad indirizzo musicale. Astor Piazzola Oblivion, Libertango. L’ensemble è formato da circa 16 giovani musicisti delle classi terze. Gli strumenti sono flauti, archi, basso elettrico, marimba, batteria, pianoforte. Il repertorio scelto vuole rendere omaggio alla figura di Astor Piazzola. Gli arrangiamenti sono curati dal docente di chitarra Davide Granato, con il prezioso supporto della docente di violino Luana De Rubeis, per la cura della sezione archi.


44

SIPARIO l u n e d ì

m a r t e d ì

m e r c o l e d ì

agenda di tutto un po’

g i o v e d ì

v e n e r d ì

s a b a t o

d o m e n i c a

giornopergiorno L’Aquila

CYRANO SULLA LUNA

Ridotto del Teatro Comunale, ore 21,00. Di Hercule Savinien De Cyrano De Bergerac; traduzione e adattamento: Tommaso Mattei; musiche: Andrea Farri. Regia: Alessandro Preziosi. Con Alessandro Preziosi. Produzione: Khora.teatro, Teatro Stabile d’Abruzzo. Info. TSA 0862.410956 – 348.5247096

L’Aquila

INCONTRO

Casa del Volontariato, via Saragat, nei pressi dell’Aquilone, ore 16,00, “Eugenio Montale”, Prof.ssa Patrizia Tocci – scrittrice e poetessa. A cura dell’Università della Terza Età.

VENERDI’ 4 L’Aquila CYRANO SULLA LUNA

Ridotto del Teatro Comunale, ore 17,30. Di Hercule Savinien De Cyrano De Bergerac; traduzione e adattamento: Tommaso Mattei; musiche: Andrea Farri. Regia: Alessandro Preziosi. Con Alessandro Preziosi. Produzione: Khora.teatro, Teatro Stabile d’Abruzzo. Info. TSA 0862.410956 – 348.5247096

sostenibilità. Info. www.salonedellaricostruzione.it

SABATO 5 L’Aquila FILARMONICA DELL’ADRIATICO

Ridotto del Teatro Comunale, ore 18,00, concerto Per il 5° Anniversario dal Sisma del 2009, l’Orchestra Sinfonica Abruzzese si unisce all’Orchestra Regionale delle Marche per dar vita ad una formazione orchestrale di novanta elementi, un progetto che prende il nome di Filarmonica dell’Adriatico. Solista ospite, Pavel Barman – violinista. L’introduzione è affidata a una fanfara di fiati in cui si presenta immediatamente il tema del Fato esposto tragicamente. Il tema esposto inizialmente da corni e fagotti si estende poi a tutti i fiati fino a spegnersi sull’indugiare di clarinetti e fagotti. Info. www.sinfonicaabruzzese.it

L’Aquila

329.0482900 – 340.9244181

SALONE DELLA RICOSTRUZIONE

Quarta edizione del Salone della Ricostruzione che l’ANCE Abruzzo, insieme ad ANCE L’Aquila, ANCE Chieti, ANCE Pescara e ANCE Teramo, e Carsa realizzano con l’intento di imprimere una forte spinta alla ricostruzione secondo criteri di qualità e sostenibilità. Info. www.salonedellaricostruzione.it

Tagliacozzo

ANDREA COSENTINO

Teatro Talia, ore 21,00, Not here not now, di e con Andrea Casentino. Regia: Andrea Virgilio Franceschi; video Tommaso Abatescianni; produzione Pierfrancesco Pisani. In coproduzione con Fondazione Campania dei Festival - E45 Napoli Fringe Festival,con la collaborazione di Litta_Produzioni /Associazione Olinda / Infinito srl / Teatro Forsennato. Info. 0863.614203 –

Pratola Peligna

LA CUMBESSIONE

Teatro Comunale, in scena “La cumbessione”, commedia in due atti di Antonio Del Beato Corvi e Pietro Becattini, del gruppo teatrale I Petterusce di Campo di Fano. Info. 085.4224087 – 085.4225129 www.florianteatro.com

CORSI, CONCORSI & Co. CORSI DI DANZA DEL VENTREE

folklore arabo per tutte le età e livelli, diretti dall'insegnante Patrizia D'Angeli, diplomata al Centre Artistique Zaza Hassan di Parigi. Corsi per bambine dai 5 anni in su, oriental soft per signore, principianti/ primi passi, intermedi, avanzati, avviamento professionale, preparazione e recupero nel pre e post parto. Inoltre si orga-

L’Aquila

SALONE DELLA RICOSTRUZIONE

Fino al 5 aprile la quarta edizione del Salone della Ricostruzione che l’ANCE Abruzzo, insieme ad ANCE L’Aquila, ANCE Chieti, ANCE Pescara e ANCE Teramo, e Carsa realizzano con l’intento di imprimere una forte spinta alla ricostruzione secondo criteri di qualità e

BUONO SPESA DA 10 EURO SU UNA SPESA MINIMA DI 60 EURO, SULLA NUOVA COLLEZIONE PRIMAVERA ESTATE 2014 VALIDO FINO AL 4 APRILE Ritagliami e Portami in Negozio

APERTO LA DOMENICA POMERIGGIO CERIMONIA BATTESIMO

ABBIGLIAMENTO

Centro Commerciale Amiternum - Pettino (AQ) Tel. 0862.319702

ci trovi su

IL BEBÈ L’AQUILA SIPARIO

nizzano spettacoli, seminari e stage periodici. Per info: Patrizia 3403500394 - e-mail patriziadangeli@rocketmail.com - F: L'Aquila Orientale

BALLI DI GRUPPO

Sociali e coreografici per tutte le età e livelli, diretti dall'insegnante Patrizia D'Angeli (Maestra diplomata CSEN).Per info: Patrizia 340 3500394 - e-mail patriziadangeli@rocketmail.com - F: Patrizia D'Angeli.

L’ARTE DI AIUTARE

Aspic L’Aquila ha organizzato per il 29 e 30 Marzo il nuovo corso di Microcounseling: “L’Arte di aiutare: cosa dire - come dire - quando dire”, per un totale di 60 ore: propedeutico al Master Gestalt Counseling, agevolatore della relazione d'aiuto, per diventare Counselor-Esperto Tecnico Socio Assistenziale. 11 week end al mese (sabato pomeriggio e domenica). Il corso teorico 30% e pratico 70%, si avvale di una metodologia esperienziale (Videomodeling – Learn by Seeing & Doing, osservare i grandi Maestri all’opera), con pratica guidata e gruppi di evoluzione e crescita personale. Destinatari: Il Master è indirizzato a tutti coloro (studenti diplomati, insegnanti, educatori, pedagogisti, psicologi, infermieri, animatori, manager, laureandi ecc.) che si avvalgono della comunicazione come strumento di lavoro e di benessere organizzativo e che intendano integrare nella loro professione gli strumenti essenziali del Counseling

Pluralistico Integrato per migliorare la qualità e l’efficacia del servizio offerto. Info. www.aspiclaquila.it - 328.5868363 347.8270248

LA MONTAGNA E’ DONNA

Abruzzo Mountains Wild propone un week end speciale per le donne. Due giorni (8 e 9 marzo) all'insegna della montagna, del relax, della gastronomia e della cultura. Presso Park Hotel a Ovindoli - Centro Benessere L'Orchidea. Programma: Sabato 8: mattina e primo pomeriggio, escursione nel parco del Sirente; pomeriggio, momento relax nel centro benessere l'Orchidea; sera, cena presso l'enoteca Zampanò. Domenica 9: escursione nel parco del Sirente. Le escursioni verranno decise in base alle condizioni meteo e nivologiche. Info. e prenotazioni, tel. 338.8368340 – abruzzomountainswild@gmail.com

CORSI ASPIC

23 marzo: Il Counseling al servizio delle tecniche di gestione del rischio di abuso per le donne. 29 e 30 marzo: Master Gestalt Counseling, per diventare counselor ed esperto tecnico socio-assistenziale. Termine iscrizioni: 7 marzo. 11 aprile: Corso di preparazione all'esame di stato per psicologi, esclusivo per psicologi. Termine iscrizioni: 28 marzo. Info. e costi e sui programmi completi: www.aspiclaquila.it

COMITATO PERDONANZA

Il Comitato Perdonanza rende noto che sta già raccogliendo le proposte


agenda di tutto un po’ l u n e d ì

m a r t e d ì

m e r c o l e d ì

SIPARIO

g i o v e d ì

v e n e r d ì

s a b a t o

45

d o m e n i c a

giornopergiorno di partecipazione al cartellone della 720esima edizione della Perdonanza Celestiniana. Le proposte verranno raccolte entro e non oltre il 30 Aprile 2014 e possono essere inviate via mail all'indirizzo comitato@perdonanza-celestiniana.it oppure depositate a mano, nell'ufficio del Comitato Perdonanza, in via F. Filomusi Guelfi, 2, a L'Aquila.

IL SALE DELLO YOGA

Il Centro di Studi Psicologia, Psicoterapia e Formazione, Syncronia Onlus presenta “Il Sale dello Yoga” ciclo di incontri di rigenerazione respiratoria e concentrazione, tutti i mercoledì di marzo, dalle 19,00 alle 20,00, presso la Grotta del Sale, v.le Corrado IV, 28 – L’Aquila. Info. 0862.717425 – 392.7599777

PREMIO MAJELLA – 17^ EDIZIONE

È ufficialmente iniziato il countdown per la diciassettesima edizione del Premio Majella, il concorso a tema naturalisticoambientale si svolgerà nelle giornate del 18 e 19 luglio ad Abbateggio. La Direzione Artistica è composta da Daniela D'Alimonte, Mariella Di Pietrantonio e Marco Presutti, mentre le sezioni in concorso sono: Narrativa Italiana Edita, Saggistica Italiana o Straniera Edita, Articoli Giornalistici, Romanzi e Racconti Inediti, Poesie Inedite. La scadenza per la presentazione delle opere è fissata al 31 marzo. Quest’anno particolare attenzione sarà data alla sezio-

ne saggistica, soprattutto per le opere riguardanti il diritto ad una alimentazione sana, sicura e sufficiente per tutto il pianeta, tema di Milano Expo 2015.

20° FESTIVAL CITTÀ DI AVEZZANO

Scelti i finalisti del 20° Festival Città di Avezzano e Premio Civiltà dei Marsi 2014. L’11 e 12 Aprile tornerà la kermesse nazionale ideata da Luca Di Nicola che si svolgerà nel Teatro dei Marsi. Questi i concorrenti della 20^ edizione: Davide Trotti, Mollier, Martina Piano, Simona Gullo, Piccione e i membri della Gag, Benedetta Lupi, Martina Mammarella, Marco Opromolla, Tito Alfano, Nicole Brandone, Alissa Vitale, Giuseppe Picciallo, Cristian Turtur, Miriam Cassano, Dyana Ricchiuto, Rosita Cannito, Annalisa Camporeale, Mariachiara Montanaro, Nicola Mastrella, Alessandra D’Abruzzo, Giulia Museo, Elisa Prieto.

CONCORSO FOTOGRAFICO NAZIONALE CIVITELLA

V Edizione del Concorso Fotografico Nazionale “Civitella”, aperto a tutti, è gratuito ed è suddiviso in tre sezioni: “Tema libero”, “Paesaggio” e “Il Paese di Civitella”. Si può partecipare al “Tema libero” con immagini a colori e bianconero di qualunque soggetto siano. Al tema “Paesaggio” con immagini a colori e bianconero che riescano a rappresentare l’affascinante e complessa realtà del paesaggio. Sul tema “Il Paese di Civitella”, con immagini a colo-

ri e bianconero che scoprano, illustrino e mettano in rilievo gli aspetti distintivi e fondanti del borgo, la struttura urbanistica, le presenze, le attività, il rapporto con l’ambiente. Oltre a selezionare i migliori

scatti per le tre sezioni, una giuria qualificata d’esperti FIAF, personaggi delle istituzioni e dello spettacolo, avrà anche il compito di segnalare la miglior foto naturalistica che mostri animali selvatici e

vegetali nei loro ambienti naturali o la diversità dei fenomeni naturali, ed anche la migliore foto di reportage giornalistico, relativa a situazioni socio politico e culturali, riprese all’estero o in Italia.

La premiazione dei vincitori avverrà nell’ambito della rassegna teatrale che si svolgerà l’8 agosto 2014. Le opere dovranno pervenire entro il 30/06/2013 www.comune.civitellaalfedena.aq.it/event i/concorso.php

CORSO BASE E AVANZATO DI SCIALPINISMO

in collaborazione con

29-30/03/2014 Firenze euro 185,00 17-22/04/2014 Pasqua in Sardegna euro 665,00 17-23/04/2014 Pasqua a Dubrovnik e Medjugorie euro 675,00

01-04/05/2014 Vienna e la Valle dei Nibelunghi euro 475,00 16-19/05/2014 Pellegrinaggio a Medjugorie euro 365,00 26-31/05/2014 Lourdes euro 535,00

25-27/04/2014 Bergamo, il Trenino rosso del Bernina e il parco delle incisioni rupestri euro 275,00

31/05 - 02/06 2014 Aosta, il ghiacciao del Monte Bianco e i castelli euro 325,00

01-04/05/2014 Friburgo, la foresta nera e le cascate del Reno euro 325,00

31/05 - 06/06 2014 Tour della Sicilia Occidentale euro 735,00

Viale Francesco Crispi, 35 - Tel. 0862.27703

info@elisirtravel.com - www.elisirtravel.com SIPARIO

La Scuola di Montagna Mountain Evolution organizza per il mese di marzo un Corso di Scialpinismo. Un corso completo di 4 giornate, 22, 23, 29 e 30 marzo, con guide esperte. Il corso si rivolge ai principianti di questa disciplina, a chi vuole avere le nozioni per muoversi in sicurezza e godere della propria traccia lasciata su un manto di neve vergine. Si richiede una discreta tecnica sciistica in pista e un buon allenamento fisico. Info. 347.7661126 www.mountainevolution.com

CORSO BASE E AVANZATO DI ALPINISMO INVERNALE

Nel corso base si acquisisce dimestichezza nell’uso di piccozza e ramponi, si viene introdotti nell’aspetto invernale della montagna, si apprendono le nozioni per muoversi in sicurezza sulla neve. Il corso avanzato si rivolge a coloro che hanno già effettuato un corso base o sono in possesso delle nozioni di manovre di corda, progressione in conserva e una discreta tecnica nell’uso di piccozza e ramponi. Nei giorni: 5, 6, 12 e 13 aprile. Info. 347.7661126 www.mountainevolution.com.


46

SIPARIO Ristoranti L’AQUILA

RISTORANTI•PIZZERIE•TRATTORIE•AGRITURISMI...

L’elenco completo dei Ristoranti è sul nostro Annuario dei Ristoranti d’Abruzzo disponibile presso le nostre sedi

AL CERMONE DA BACCO

L’AQUILA 67100 RISTOBAR di Samueli Massimo - Via Rodolfo Volpe (Z.I. Bazzano Sud - Monticchio, c/o Salumificio Peppone) Tel.320.3447797 - e-mail: massimo.samueli@libero.it Tipo di cucina: tipica aquilana Costo medio €20 - Carte di credito - Coperti: 30 Giorno di chiusura: domenica

99 PIATTI S.S.17/b , 29 - L’Aquila Tel. 0862.318773 - 340.6559030 Giorno di chiusura: domenica Tipo di cucina: abruzzese e romana Costo medio: €20 Carte di credito - Coperti: 80 - Posti all'aperto

A CASA MIA Via F.P. Michetti, 1 (incrocio con Via A. Colagrande) Tel. 0862.700260 - 328.7304887 Tipo di cucina: italo persiana Coperti: 40 - Costo medio: €20

S.S. 80 - Località Cermone Tel.0862.461795 Giorno di chiusura: martedì Tipo di cucina: locale, carne alla brace Costo medio €30 - Carte di credito Coperti: 250 - Posti all'aperto

AGRITURISMO LA VILLA Via L’Aquila, 2 c/o Grotte di Stiffe Cell. 340.3303068 - Tel. 0862.86420 Specialità abruzzesi, carni alla brace - Banchetti Costo medio: euro 20 Carte di credito - Coperti: 100 www.agriturismolavillaaq.it - agriturismolavilla@tiscali.it

AGRIRISTORO SAN GREGORIO (alloggio agrituristico) S.S. 17 Km. 45,450 - L’Aquila Tel.0862.441639 - Cell. 338.8603506 Giorno di chiusura: domenica sera e lunedì Tipo di cucina: locale - Costo medio €20 Coperti: 80 - Carte di credito - Posti all’aperto

ANTICA ROMA

SIAMO A ERTI Vi aspettP iamo!

Ristorante Pizzeria forno a legna Via de’ Medici - Località Vetoio Tel.0862.311438 - 345.4215630 Giorno di chiusura: martedì Tipo di cucina: specialità carne alla griglia, primi all’uovo fatti a mano - Coperti: 100 - Posti all’aperto Costo medio pizzeria: €12 - Costo medio ristorante: €25

Posti all’aperto

onie, Cerim etti, Ampio io Banch e, g Parcheg Cresimnioni, Comu RISTORANTE linea WI-FI PIZZERIA ecc. forno a legna

libera Free

Specialità Carne alla Griglia Primi all’uovo fatti a mano Martedì Chiuso

PIZZA anche da asporto

Via de’ Medici - Loc. Vetoio (AQ) Tel. 0862.311438 - 345.4215630 anticaroma23@gmail.com - www.anticaroma-aq.it

BAR 20 I VIZI Viale Saragat, 78 (in prossimità CC L’Aquilone) Tel. 0862.310233 Chiuso Domenica - Cucina: pranzo veloce Costo medio: €8,50 - Cena alla carta

CASETTA NEL PARCO Strada Vicinale dell’Aterno, 33 Tel. 0862.1960837 - Cell. 328.2707038 Cucina: tradizionale con particolare attenzione alla cucina abruzzese - Aperto tutti i giorni pranzo e cena Chiuso il lunedì Costo medio: €25,00 - “Il coperto non si paga” Coperti: 80 - Posti all’aperto.

COSTA MASCIARELLI Ristorante - Pizzeria anche da asporto Via Maleubbia, c.da Malepasso Alto Tel. 328.2885837 Primi eccezionali, carne argentina e irlandese. Aperto pranzo e cena - Cerimonie e banchetti SIPARIO


SIPARIO

47

Ristoranti L’AQUILA

RISTORANTI•PIZZERIE•TRATTORIE•AGRITURISMI...

L’elenco completo dei Ristoranti è sul nostro Annuario dei Ristoranti d’Abruzzo disponibile presso le nostre sedi Giorno di chiusura: lunedì - Coperti: 130

ELODIA RISTORANTE Frazione Camarda - Via Valle Perchiana 22 Tel. 0862.606830 - www.elodia.it Aperto solo la sera e aperto anche a pranzo sabato ed i festivi Chiuso il lunedì e martedì - Costo medio €50 Tipo di cucina: del territorio rivisitata - Coperti 25

ERNESTO Via Lussemburgo, 30/38 (ex B.N.L.) Tel.0862.316426 - 340.1686203 - 328.1665957 Chiuso: domenica sera e lunedì Tipo di cucina: locale - Costo medio €25 - Carte di credito Coperti: 50 - www.ristoranteernesto.it

FERRO E FUOCO Via Preturo, 14 - Coppito Tel.392.3872064 - 0862.762668 Aperto tutti i giorni a cena Tipo di cucina: carne alla brace, pizzeria forno a legna Costo medio: €14-25 Coperti: 70 - Posti all’aperto

Giorno di chiusura: sempre aperto a cena Tipo di cucina: carne - Costo medio: €25 - Carte di credito Coperti: 80 - Posti all'aperto

IL PESCHERECCIO Strada Vicinale Aterno Tel.0862.310248 - 347.3903680 - 349.7316011 Giorno di chiusura: lunedì, martedì e mercoledì Tipo di cucina: pesce - Costo medio €.25 - Coperti: 70 Carte di credito

IL RISTORANTINO Sassa Scalo Via Della Stazione, 31 Tel.0862.452261 - 331.5810473 Chiusura: sempre aperto - Tipo di cucina: carne, locale Costo medio €10-30 - Coperti: 60 Carte di credito

L’AGATA Pizza al taglio - Tavola calda Viale Corrado IV, snc - Tel. 0862.028410

Lucia, Domenico e lo staff si sono trasferiti e vi invitano al

GIAMPY (anche albergo) S.S.17 Bis, km 18 Assergi Tel. 0862.606225 Sempre aperto - Cucina: locale Costo medio €18,00-20,00 - Carte di credito Coperti: 155 - Posti all’aperto www.hotelgiampy.eu

RISTORANTE PIZZERIA

Il Borgo Santa Marinella

IL BORGO SANTA MARINELLA

ex“Il Rugantino”

(ex Il Rugantino) Via Santa Marinella, 26 - S.S. 80 - Preturo (L’Aquila) Tel. 0862.461401 - 347.3620938

siamo aperti PRANZO e CENA forno a legna, pizze da asporto

I SAPORI DELLA VALLE Ristorante - B&B Corbellino di Fagnano Alto - 67020 (AQ) Tel. 0862.86183 - 338.5001985 Costo medio €20-25

IL BOSCHETTO (agriturismo) Viale delle Fiamme Gialle - Loc. Campo di Cansatessa Tel.348.0696395 - 339.6026431 Giorno di chiusura: sabato a pranzo Tipo di cucina: casereccia - Costo medio €15 Coperti: 50 - Posti all'aperto

IL DRAGONCELLO

Info Tel. 0862.461401 347.3620938 Via Santa Marinella - S.S. 80 Preturo - L'Aquila ilborgosantamarinella@gmail.com

(enoteca & cucina) Viale della Croce Rossa, 4 Tel.0862.64169 - 338.5890910 SIPARIO


48

SIPARIO Ristoranti L’AQUILA

RISTORANTI•PIZZERIE•TRATTORIE•AGRITURISMI...

L’elenco completo dei Ristoranti è sul nostro Annuario dei Ristoranti d’Abruzzo disponibile presso le nostre sedi Giorno di chiusura: domenica Coperti: 30-40 - Menù fisso da 5 euro a 10 euro

L’AQUILA REALE Via Tre Vasche - Gignano Tel. 0862.404349 - 345.3104509 Aperto pranzo e cena - Giorno di chiusura: lunedì Tipo di cucina: locale. A richiesta pesce e cucina nazionale e internazionale Posti all’aperto - Carte di credito

L’OLIMPO

Banchetti Cerimonie Feste di Laurea Apertura tutte le sere. Domenica anche a pranzo Su prenotazione feste, eventi, cerimonie, ecc S.S. 645 • per Roio, n. 10 - L’AQUILA

Tel. 0862.414649 • Cell. 340.9044856 Roberto • 348.3380785 Jessica nuovacapannina@gmail.com

(anche agriturismo) Via Mausonia (Bivio Monticchio/Bazzano) Tel.340.3767836 - 348.0428537 Giorno di chiusura: sempre aperto Tipo di cucina: tipica abruzzese Costo medio €25-30 (bevande incluse) - Carte di credito Coperti: 50 - Posti all'aperto

LA CAPANNINA S.S. 615 per Roio, 10 (a 500 metri dalla Fontana delle 99 Cannelle) L’Aquila Tel. 0862.414649 - 340.9044856 (Roberto) 348.3380785 (Jessica). Sempre aperto.

LA CARTIERA DEL VETOJO Via Lago di Vetoio Tel.0862.028260 - 333.3887848 Aperto tutte le sere. Domenica solo a pranzo Chiuso lunedì - Carte di credito - Wi-Fi www.lacartieradelvetoio.it - info@lacartieradelvetoio.it

LA CASCINA DEL VIAGGIATORE (anche pizzeria) Via L’Aquila per Pianola, 47 bis Tel.0862.65550 347.6540227 www.lacascinadelviaggiatore.com Giorno di chiusura: domenica Tipo di cucina: tipica abruzzese Costo medio €15/18 - Carte di credito

Se cerchi Sipario... Iperstore Carrefour Via A. Panella L’Aquila Tel. 347.0817774 e-mail: rosticciami@gmail.com SIPARIO

Telefonaci allo 0862.24660 Mandaci un fax allo 0862.411870 Scrivici a sipario@viviqui.it


SIPARIO

49

Ristoranti L’AQUILA

RISTORANTI•PIZZERIE•TRATTORIE•AGRITURISMI...

L’elenco completo dei Ristoranti è sul nostro Annuario dei Ristoranti d’Abruzzo disponibile presso le nostre sedi Coperti: 70 - Posti all'aperto

LA CERELLA S.S. 17, Cerella di Sassa (AQ) Tel.0862.452123 Chiusura: sempre aperto pranzo e cena (domenica su prenotazione) Tipo di cucina: locale - Costo medio €18/20 Carte di credito Coperti: 50 - Posti all'aperto

LA CONCA Via G. Caldora, 12 Tel. 0862.405211 - 334.8745593 www.ristorantelaconca.eu laconcaallavecchiaposta@gmail.com Tipo di cucina: locale e nazionale Locale per cerimonie, feste, eventi culturali, degustazioni Costo medio: €20/30

LA GINESTRA Km. 0,200 - S.S. 260 Picente, Pizzoli - Località Cermone Tel.0862.463138 - 347.0737051 Giorno di chiusura: domenica sera e lunedi intera giornata Tipo di cucina: pesce, carne a richiesta e cucina per celiaci Prezzi a partire da €18 Carte di credito - Coperti: 70

LA LOCANDA DEL GOLF Via Cascina - Santi Tel.0862.601229 - www.sandonatogolf.it Chiuso: martedì - Tipo di cucina: locale e nazionale

NEGOZIO

S P E C I A L I Z Z AT O

c o nve n z i o n a t o

A S L

Promozioni speciali in negozio

PRODOTTI SENZA GLUTINE, BIO, APROTEICI ALIMENTI PER DIABETICI, SENZA LATTE PROSSIMAMENTE pizza al taglio

RE

NOVITÀ BIR

Aperitivi su ordinazione - catering - panini - consegne a domicilio SIPARIO


50

SIPARIO Ristoranti L’AQUILA

RISTORANTI•PIZZERIE•TRATTORIE•AGRITURISMI...

L’elenco completo dei Ristoranti è sul nostro Annuario dei Ristoranti d’Abruzzo disponibile presso le nostre sedi Costo medio €30,00 - Carte di credito Coperti: 80 - Posti all’aperto

LA LOCANDA DI MARIELLA Via Umberto 1° - Poggio Picenze (AQ) Tel. 0862.80311 - 333.1754814 Tipo di cucina: abruzzese, carne alla brace, salumi artigianali - Costo medio €25 (vino della casa incluso) Coperti: 55 - Posti all’aperto: 30 - Chiusura: mercoledì Carte di credito

LA MATRICIANA Via Francesco Paolo Tosti, 68 G Tel.0862.26065 - 333.9719826 Giorno di chiusura: mercoledì - Tipo di cucina: regionale Costo medio €.25-30 - Coperti: 60 Carte di credito - Posti all’aperto

LA ROSA BLU Ristorante - Pizzeria Via Leonardo da Vinci, 11-13 - L’Aquila Tel. 0862.319401 - Cell. 349.3949087 Giorno di chiusura: sabato a pranzo, domenica a pranzo Tipo di cucina: Ristorante e Pizzeria - Coperti: 200 Costo medio: euro 12 Carte di credito

LA RUPE Via San Giacomo, 7 - Tel. 0862.27481 Chiusura: lunedì e domenica sera Tipo di cucina: carne alla brace Costo medio €25-30 - Carte di credito - Coperti: 70

LA TORRETTA (anche pizzeria Via Scuola della Torretta, 89/A Tel.0862.65671 Sempre aperto - Cucina: locale Costo medio euro 15,00-20,00 - Carte di credito Coperti: 100 - Posti all’aperto

LE MANGIATOIE Via Antica Arischia, incrocio p.zza Cansatessa Tel.0862.24639 - 328.1317458 - 320.0582666

LE SALETTE AQUILANE Via Ciavola, 27 - Coppito - L’Aquila Tel. 0862.361375 Tipo di cucina: casereccia - Coperti: 60 Costo medio: €25/30 Giorno di chiusura: domenica sera e lunedì Carte di credito

LO SCOGLIO Via Colatoi II, 2 - Cansatessa Tel. 0862.362525 Giorno di chiusura: lunedi Tipo di cucina: pesce - Costo medio: euro 30 Coperti: 40 - Carte di credito - Posti all’aperto

LOCANDA DEL GRILLO (forno a legna, pizzeria anche da asporto) Via Colle dei Grilli, 3g - Coppito Tel. 0862.362531, 328.3797873 - 3485389140 Costo medio €15/30 - Coperti: 200

CB Casa Bologna Ristorante Bed & Breakfast

Sant’Eusanio Forconese (Aq) Tel. 342 .0447179 - 331.8788968

Forno a legna Pizza da asporto Wi-Fi Free - SKY

www.ristorantecasabologna.com Chiuso la Domenica sera

Via Fioretta, altezza Nucleo Industriale Bazzano Info Prenotazioni: 392.4946256 - 339.5900126 SIPARIO


SIPARIO

51

Ristoranti L’AQUILA

RISTORANTI•PIZZERIE•TRATTORIE•AGRITURISMI...

L’elenco completo dei Ristoranti è sul nostro Annuario dei Ristoranti d’Abruzzo disponibile presso le nostre sedi

BAR

Apertura: 19.30/24.00, pranzo su prenotazione Chiuso lunedì

LOLA PIZZA E CUCINA Via A. Rauco, 1 Tel.0862.351090 - 328.4843002 Giorno di chiusura: domenica Tipo di cucina: espressa a pranzo (a cena su prenotazione), pizza al taglio a lunga lievitazione. Perché venire da noi? Siamo diversi! Costo medio €20 - Carte di credito - Coperti: 50 www.lolapizza.it

MOON VILLAGE/NOVECENTODIECI Ristorante - Pizzeria S.S. 17 loc. Vetoio - Complesso Panorama - L’Aquila Tel. 0862.73871 - Aperto tutti i giorni Tipo di cucina: tipica (€18); tutte le sere anche giro pizza al metro (€13) www.moonvillage.it

Aperto tutti i giorni dalle 6,30 alle 23,30 Riposo settimanale: Domenica pomeriggio

Via L’Aquila snc - Pagliare di Sassa 320.8826885

NONNA CRISTINA Viale della Croce Rossa, 163a Tel. 0862.62371 - 347.1186948 Aperto tutti i giorni - Posti all’aperto

ORO ROSSO by “La Quintana” Ristorante Pizzeria Pub Via Tre Spighe, 3 (Fontana Luminosa) Tel.0862.207067

OSTERIA I GIARDINI DEL VETOIO Piazzale Sandro Pertini, 1 (ex piazzale Italtel) - Pile Tel. 0862.316251 - 331.3242515 Osteria: pasta fatta in casa, carne locale. Costo medio dall’antipasto al caffè: 25 euro. Tavola calda a pranzo: primo, secondo, contorno, acqua e caffè: 10 euro. Pizzeria con forno a legna. A cena: Pizza no-stop e bevanda 0,4:10 euro.

Pizza & Restaurant FONTANA LUMINOSA

L’Aquila: Fontana Luminosa • Via delle Tre Spighe, 3 • ang. via della Genca • Tel. 0862.207067 SIPARIO


52

SIPARIO Ristoranti L’AQUILA

RISTORANTI•PIZZERIE•TRATTORIE•AGRITURISMI...

L’elenco completo dei Ristoranti è sul nostro Annuario dei Ristoranti d’Abruzzo disponibile presso le nostre sedi

PIZZERIA “I 4 SPECCHI” Via Fioretta - Altezza N.I. di Bazzano Bazzano - L’Aquila Tel. 392.4946256 - 339.5900126 Tipo di cucina: pizzeria, ristorante tipico Costo medio: €15/20 Numero coperti: 70 Posti all’aperto: 40 Giorno di chiusura: sempre aperto - Carte di credito

RAPERONZOLO

DI NUOVO CON VOI, PER BRINDARE AI VOSTRI MOMENTI FELICI

Ristorante - Pizzeria - Tavola calda Via Giovanni di Vincenzo, 25 - L’Aquila Tel. 0862.580552 - Cell. 329.4155380 Cucina tipica - Pizza al piatto e da asporto Carne alla brace Chiuso la domenica - Costo medio: euro 15/30

RISTORANTE PUNTO G ENOTECA GARIBALDI ART GALLERY

Dal lunedì al venerdì. Tavoli all’aperto. Coperti: 75. Giorno di chiusura: domenica (aperti solo su prenotazione min. 15 pax)

(anche B&B) Pizzeria (anche da asporto) Via della Mainetta, 62/F - Loc. Coppito Tel.0862.420056 339.4968455 340.8749610 Sempre aperto - Cucina: tipica abruzzese, specialità carne alla griglia - Costo medio €20 - Carte di credito Coperti: 60 - Posti all'aperto info@garibaldienoteca.it - www.garibaldienoteca.it

OSTERIA LA CASERECCIA

SPAPIZAR

Via dei Piccolomini, 20 - S. Antonio Pile Tel. 0862.380771 Tipo di cucina: vera cucina aquilana Giorno di chiusura: sempre aperto pranzo e cena Costo medio: €22 - Coperti: 60 - Servizio Premium

(anche pizzeria e albergo) S.S. 80 Km 6, n.159 - Cansatessa - Tel.0862.313627 Giorno di chiusura: sempre aperto

OTTO E MEZZO Piadineria Romagnola Artigianale S.S. 17 ovest, 30 - Tel. 0862.318456 Tipo di cucina: Piadineria, Pasti veloci Locale Mediaset Premium

OSTERIA IL BORGO DEI FUMARI Via XXIV Aprile, 14 - Prata D’Ansidonia (AQ) Tel. 0862.931456 - Cell. 347.2718589 Coperti: 50/60 - Posti all’aperto sul terrazzo Carte di credito - Lunedì chiuso

otto e mezzo

PATATINA Ristorante - Pizzeria (Pizza e Carne con prodotti tipici) Tel. 340.5590545 - 328.9764719 - 0862.28046 Aperto solo a cena - Chiuso Lunedi Costo medio: euro 15/20 - Carte di credito Posti all’aperto: periodo invernale 100, periodo estivo 70 all’aperto + 50 al chiuso con locale climatizzato Maxi schermo esterno

piadineria romagnola artigianale S.S. 17 Ovest, 30 - L’Aquila di fronte uscita A/24 L’Aquila Ovest

Per ordinazioni: 0862.318456 cell. 320.4777702 SIPARIO


SIPARIO Ristoranti L’AQUILA

RISTORANTI•PIZZERIE•TRATTORIE•AGRITURISMI...

L’elenco completo dei Ristoranti è sul nostro Annuario dei Ristoranti d’Abruzzo disponibile presso le nostre sedi Tipo di cucina: carne, tipicità Costo medio €15 - Carte di credito Coperti: 300 - Posti all'aperto compagniadelviaggiatore@tin.it www.compagniadelviaggiatore.it

SPEEDY PIZZA Da Marcello - Il Mago della Pizza Piazza Rustici - Coppito (AQ) - Tel. 0862.362442

SYBARITA Via Navelli, 6/8 - L’Aquila Tel. 389.6536644 e-mail: sybarita.snc@gmail.com - Facebook.com/Sybarita Tipo di cucina: spagnola - Costo medio €8/15 Coperti: 70 - Giorno di chiusura: lunedì Carte di credito

T-BONE V.le Corrado IV, 32/A Tel. 0862.459801 - 340.7052721 - 392.3872064 Cucina: carne alla brace - Coperti: 140 - Sky TV Costo medio: €25 - Carte di Credito Aperto a pranzo e a cena

TRATTORIA DEL GIAGUARO Via Montagnino, 5 - Coppito Tel. 339.3738378 Chiuso: Martedì - Cucina: locale - Costo medio: €30 Carte di credito - Coperti 50

VALKIRIA Bar - Pizzeria - Ristorante Via Acquasanta, 8 (Colle Sapone) Tel.340.9304680 - 342.1416883 www.facebook.com/valkiria.bar Aperto lunedì 7.00/17.30; martedì/sabato: 7.00/23.00 domenica: 18.30/23.00 Costo medio pizzeria: €10/15 Costo medio ristorante: €15/25 - Mediaset Premium

VILLA DANY Viale delle Fiamme Gialle, 3 (Coppito) Tel.0862.602175 - 349.6741293 Giorno di chiusura: lunedì Tipo di cucina: tipica abruzzese, pizzeria forno a legna Costo medio: euro 20/30 Carte di Credito Coperti: 80, Mediaset Premium

VILLA FERONIA Via Santa Veronica, 8 - Gignano - Tel.349.7231160 Chiusura: dom. sera e lunedì - Tipo di cucina: tipica abruzzese Costo medio €25 - Carte di credito - Coperti: 200 - Posti all'aperto www.villaferonia.it

S.S. 17 29/B L’AQUILA TEL. 0862.318773 - 340.6559030 - 345.8917460 Chiuso lunedi Domenica aperto a pranzo su prenotazione

VILLA TRABIA Via Martin Luther King, Cansatessa - Tel.0862 020206 Giorno di chiusura: domenica sera e lunedì Tipo di cucina: mediterranea - Costo medio €40 Coperti: 130 - Carte di credito - Posti all’aperto SIPARIO

53


54

SIPARIO Ristoranti L’AQUILA

RISTORANTI•PIZZERIE•TRATTORIE•AGRITURISMI...

L’elenco completo dei Ristoranti è sul nostro Annuario dei Ristoranti d’Abruzzo disponibile presso le nostre sedi

WOKI WOKI Via F. Savini c/o Carrefour Market (piano superiore) Tel.0862.463122 - 339.8627356 - Chiusura: lunedì sera Tipo di cucina: cucina a vista, cinese, giapponese, tailandese, brasiliana, italiana. Specialità: sushi, crudità di mare e tante altre Costo medio: €10 (pranzo) / €14,90 (cena)

BOMINACO A BOMINACO Via Madonnella, 2 - Tel. 0862.93623 - Cell. 349.3003131 Cucina: primi all’uovo fatti a mano, carne alla brace, pizza forno a legna, specialità allo zafferano e tartufo - Costo medio: €15/20 - Coperti: 50 - Posti all’aperto www.bominaco.it

FAGNANO ALTO I SAPORI DELLA VALLE (anche B & B) S.S.261 direzione Fontecchio - fraz. Corbellino Tel.0862.86183 - 338.5001985 Giorno di chiusura: mercoledì (estate sempre aperto) Tipo di cucina: tipica, locale - Costo medio €25/30 Carte di credito - Coperti: 45 - Posti all'aperto www.saporidellavalle.it

LUCOLI

IL BRIGANTE MAINO

DA ZIA QUINTA (anche affittacamere) Via S. Luca, 56 Casamaina di Lucoli (AQ) Tel. 0862.73804 - 340.7339531 Sempre aperto - Cucina locale - Costo medio: €18 Carta di Credito Coperti: 40 - Posti all’aperto cirella.ziaquinta@gmail.com

Se cerchi Sipario... Telefonaci allo 0862.24660 Mandaci un fax allo 0862.411870 Scrivici a sipario@viviqui.it

(Ristorante, Pizzeria, Bar, Pub) Via della Montagna, Casamaina di Lucoli Tel. 347.6908986 - 328.0110233 Chiusura: martedì - Cucina: casereccia, cacciagione, tartufi, funghi e pesce su prenotazione; sabato e domenica pizza anche a pranzo - www.ilbrigantemaino.com

PASQUALINA Via San Luca, 32 - Località Casamaina Tel. 0862.73548 Giorno di chiusura: mercoledì Tipo di cucina: locale e nazionale Costo medio €18 Carte di credito - Coperti: 60 www.ristorantepasqualina.it

STELLA ALPINA (c/o Hotel Campo Felice) Via Campo Felice, 1 Fraz. Casamaina di Lucoli Tel.0862.73991 - Fax 0862.73487 www.hotelcampofelice.com Sempre aperto - Tipo di cucina: casereccia, di montagna, SIPARIO


HOME

LOGIN

TACI CONTAT

ATI REGISTR

VIVIQ UI PERIS COPIO SIPAR IO

Cosa Cerch i?

Nom

e azien da,

attiv

ità o

cate

goria

INSE

RISC

I ANN

UNC

CERCA

IO

In quale

RICERCA

INSERISC

Azie

137

INO MERCAT ento Abbigliam Animali Varie GI MESSAG li Persona niali Matrimo RI CASA ACCESSOento Arredam mestici Elettrodo hi Casaling LIBRI i NICA ELETTRO radio Testi scolastic e ari HI-FI TV e universit ca e fumetti Elettroni r Riviste I e compute PREZIOS ARTE E stampe Telefonia e Quadri orologi e atica Gioielli e numism Teramo Filatelia to Annunci Artigiana Pescara Annunci Cerco Lavoro Chieti Lavoro Annunci Offerte L’Aquila Moto Annunci Annunci Auto Annunci

i

Annunci

Abruzzo o

Annunci

Immobil

li

i Persona

Messagg

Mercatin

nici, tetto

i eletro

, ABS, sensor

apribile,

oriata,

Super access e Diesel. Adsens Anno 2012, utto... Perfetta. barre portat fari Xeno,

tati

in edicola il venerd

e Diesel. Adsens Anno 2012, utto... Perfetta. barre portat fari Xeno,

nici, tetto

i eletro

ABS, sensor

IO ACCEDI

apribile,

HOME

publipress

REGISTR

CHI SIAMO

CI ANNUNC TI INSERIS

CONTAT

s.r.l.

editrice

i nostri

siti:

VIVIQUI

SIPARIO

O A TAVOLA ABRUZZ

PAGINE

ordin

Cas

ATI

oriata Super access

risul

Divano

a per

CERCA

prez

zo Perf sina etta . Anno tetto pagina aprib 2012 1 di 12 ile, 1 fari , Diesel. 2 Xeno IN EVID Supe , barr r ENZA Bmw e port accessor Imm iata, atut X5 500 obiliar LA FID to... ABS, Perf sens 0i UCI i etta ori eletr Ristor ARI . Anno tetto A che antino onic aprib 2012 colleg di camp i, cinqu ile, a Teram fari , Diesel. agna offre e came Xeno IN EVID o situat Supe Vedi , barr nalità un menùre. Ambi ad Ascoli o sulla r ENZA An Audi ente . Per con e port accessor tutta tradizionalerustic dispo statale iata, atut A4 o 81 l’estate nibilit con ed inform to... ABS, Quatt à si prepa un tocco Perf sens ale chedi etta ro rano. ori eletr di perso . Anno tetto .. scopr onic aprib 2012 i di i, ile, più fari , Diesel. Xeno Supe Vedi , barr r Annun Ven e port accessor cio des iata, atut i app to... ABS, Sple sens artam ndid ori eletr a BMW tetto ento onic aprib 520d i, 180 ile, - Dies fari mq Xeno el. vista Vedi , barr Super Annun City acce e port mare cio Bike atut ssoriata, to... Colnag ABS, Sple sens ndid ori eletr o a BMW tetto aprib onic 520d ile, i, - Dies fari Xeno el. Vedi , barr Super Annun Affitta e port acce cio atut ssoriata, si app to... ABS, Sple artam sens ndid Merca ori eletr a BMW tetto ento AUD aprib onic 520d uto in Bai ile, DIN i, - Dies fari O MO Ristor ta Xeno el. TOR che antino Vedi , barr Super colleg di camp Annun Yam S e port acce cinqu a Teram cio agna aha atut ssoriata, offre e came o situat to... T-M ABS, nalità un menùre. Ambi ad Ascoli o sulla Ottim ente AX 500 sens . Per con e cond tutta tradizionalerustic dispo statale ori eletr o eletr l’estate nibilit 81 izion onic con ed inform onic à si prepa un tocco i, tetto i, Sette i, ale chedi rano. mbr aprib di perso .. e 2010 ile, scopr Vedi fari i di Annun Car Xeno . Super più cio riola acce , barr e port ssoriata, uso Ottim atut pro ABS, to... mis sens eletr e cond ori izion cuo onic i, tetto i, Sette mbr aprib e 2010 ile, Vedi fari Annun Audi Xeno . Super cio acce A4 Qu , barr e port ssoriata, Perf attro atut etta ABS, to... . Anno tetto sens aprib ori 2012 ile, fari , Diesel. Xeno Supe Vedi , barr r Annun City e port accessor cio Bike Cate iata, atut to... ABS, Colnag Ques gorie Sple sens ndid ori eletr Risto ta attivi o a BMW tetto tà è prese Ques ranti onic aprib 520d Loca i, nte ile, Risto ta attivi - Dies nelle fari tà è li Xeno el. Lav prese Ques ranti Vedi , barr Super Loca oro ERO nte Annun Audi Risto ta attivi nelle e port acce li cio rant tà è prese UMEPORTO atut ssoriata, A4 Qu i - Loca to... DEL nte ABS, Perf attro nelle li L’AQ tino sens etta di camp UIL ori eletr . Anno tetto ga Teram A agna aprib 2012 onic mere. o ad situat ile, i, o sulla fari , Diesel enù AmbienteAscoli Xe con trad S st

i on line! 0 annunc Oltre 20.00

MUSICA strumenti e Musica nastri Dischi e

oria?

cate

gorie

nde

LAVORO offerta Lavoro LIBERO richiesta TEMPO Lavoro gio/ vacanze private Campeg Lezioni ni Nautica /traduzio er Sport Baby-sitt che mo e hobby Modellis -ottica /coll. domesti Cine-foto TO MERCAU LI IMMOBI vendita Auto i Immobil acquisto Moto i da lavoro Immobil Veicoli i auto/mo to richiesta Affitto i Accessor Affitti abitazion cali Affitti ufficio/lo ciali commer Affitti vacanze ari Affitti universit ciali commer Esercizi

ATURE ATTREZZ Agricole li Industria ciali Commer sanitari e Edilizia nali/mediche Professio

e le

unci

RA O TERAM ITALIA

PESCA

casa? Cerchi la rta giusta! trova l’offe

Categ

Tutt

Ann

ABRUZZO CHIETI L’AQUILA

IO I ANNUNC

AQ

ORA ANCHE ON-LINE

http:// www.periscopio.info


56

SIPARIO Ristoranti L’AQUILA

RISTORANTI•PIZZERIE•TRATTORIE•AGRITURISMI...

L’elenco completo dei Ristoranti è sul nostro Annuario dei Ristoranti d’Abruzzo disponibile presso le nostre sedi specialità antipasti e selvaggina - Costo medio €15-25 Carte di credito - Coperti:180 - Posti all'aperto -

PIZZOLI LA MORA ROSSA Via Cavallari loc. Cermone Tel.0862.977617 - 347.5990245 Giorno di chiusura: lunedì Tipo di cucina: tipica abruzzese con ottima scelta di carni e vini, pizzeria con forno a legna Costo medio €20/25 - Carte di credito Coperti: 130 - Posti all'aperto

PRETURO IL GIRASOLE Ristorante - Pizzeria , anche senza glutine Via Sant’Anna Fraz. Cese di Preturo (nei pressi del complesso Progetto C.A.S.E.) Giorno di chiusura: lunedì Tel. 0862.461290 - 347.3395024 - 349.7261770

SCOPPITO CACIO E PEPE (anche pizzeria) Via Roma, 18 - Tel.349.3967194 Giorno di chiusura: venerdì sera Tipo di cucina: locale - Costo medio €13/14 Carte di credito Coperti: 60 - Posti all'aperto www.b&bmassari.com

SAN DEMETRIO NE’ VESTINI L’ANGOLO DELLO SPUNTINO Via R. Cappelli, 40 Tel. 0862.810200 Luglio-Agosto-Settembre sempre aperti

Se cerchi Sipario... Telefonaci allo 0862.24660 Mandaci un fax allo 0862.411870 Scrivici a sipario@viviqui.it

Chiusura settimanale restanti mesi: martedì. N. Coperti: 60 Costo medio: 15 euro Cucina tipica: pizza e arrosticini Posti all’aperto - Carte di Credito

RINASCIMENTO Via Scura, snc (sotto Banca Carispaq) Tel.328.1511491 Giorno di chiusura: lunedì Tipo di cucina: sapori antichi, selvaggina varia, tartufo, vero zafferano; venerdì baccalà su prenotazione Coperti: 35/40 - Bancomat - spazio esterno coperto

SANT’EUSANIO FORCONESE CASA BOLOGNA Via del Colle, 4, Tel.Tel. 342.0447179 - Giorno di chiusura: domenica sera - Tipo di cucina: locale aquilana - Costo medio €.20-30 - Coperti: 80 - Carte di credito - Posti all’aperto SIPARIO


L’Aquila

Barista Commessa Operatori call center IN E

DICO

LA

COSTA Centro Europeo CROCIERE di formazione e orientamento

posti 500 1200 posti FINANZA

237posti

GRUPPO BANCARIO

assume


58

SIPARIO Ristoranti MARSICA

RISTORANTI•PIZZERIE•TRATTORIE•AGRITURISMI...

L’elenco completo dei Ristoranti è sul nostro Annuario dei Ristoranti d’Abruzzo disponibile presso le nostre sedi

ANTROSANO DA DOMENICO Via R. Cecconi, 40 - Antrosano, Tel.0863.441400 Giorno di chiusura: giovedì - Tipo di cucina: tipica locale Costo medio €.22 - Coperti: 250 - Carte di credito - Posti all’aperto

FONTE RIO (anche pizzeria) Via Fonte Rio, 2, Tel.0863.412180 Giorno di chiusura: mercoledì - Tipo di cucina: locale Costo medio €20 - Coperti: 250 - Carte di credito - Posti all’aperto

Via Duca degli Abruzzi 246 Luco dei Marsi (Aq) Tel. 0863.528550 chiuso il martedì

LOCANDA CORTE DE’ GUASCONI Via da Monte, 23, Tel.0863.413678 - 366.4237992 Giorno di chiusura: lunedì - Tipo di cucina: tradizionale Costo medio €22 - Coperti: 55 - Carte di credito - Posti all’aperto

Tipo di cucina: locale - Costo medio €18-20 - Coperti: 140 Carte di credito - Posti all’aperto

IL GROTTINO

AVEZZANO ANTICA OSTERIA TIRO A SEGNO Km. 112 Via Tiburtina Valeria - Scurcola Marsicana fraz. Cappelle dei Marsi, Tel.0863.448013 Giorno di chiusura: domenica - Tipo di cucina: tradizionale Costo medio €25 - Coperti: 45 - Carte di credito - Posti all’aperto

BEISERHOF Via Veneto, 86 - Tel./Fax 0863.59667 - Cell. 349.4553898 Trattoria - Pizzeria - Birreria Bavarese - Costo medio €12/14 - Coperti: 80 Posti all’aperto - Carte di credito - Chiuso: mercoledì

CICCIA HOUSE Via Cataldi 86/88 presso p.zza Risorgimento Tel.348.7414861 - 0863.1863843 - Giorno di chiusura: domenica Tipo di cucina: ristorante, braceria, cucina tradizionale a base di carni pregiate e prodotti tipici, salumi prodotti dall’azienda il Norcino di Avezzano - Costo medio €.32 - Coperti: 40 - Carte di credito - Posti all’aperto

COZZOLINO (anche pizzeria) Via Sandro Pertini,116, Tel.0863.22199 Giorno di chiusura: lunedì - Tipo di cucina: locale Costo medio €.27 - Coperti: 250 - Carte di credito - Posti all’aperto

GOLDEN PARK Via Verrocchio, 1 - Località Borgo Via Nuova, Tel.0863.509336 Giorno di chiusura: mercoledì - Tipo di cucina: locale Costo medio €.11 - Coperti: 220 - Carte di credito

IL 7° SENSO

Ristorante - Pizzeria Via U. De Tiberis, 180 - San Pelino Vecchio - 67051 Avezzano Tel. 339.3674452 Cucina Tipica Abruzzese - Carne alla brace - Costo Medio: euro 20 Coperti: 70 - Posti all’aperto - Giorno di Chiusura: lunedì maupendenza@gmail.com

IL PADRINO Via America, 22 - Tel. 0863.22887 - 328.5794607 Tipo di cucina: Ristorante e Pizzeria, Pizza da asporto, Pizza al metro Carte di credito

IL SIMPOSIO Via M.te Grappa, 62, Tel.0863.26699 - Giorno di chiusura: lunedì Tipo di cucina: nazionale - Costo medio €.22 Coperti: 150 - Carte di credito - Posti all’aperto

IL VINO DI SUP Via G. Garibaldi, 72 - Tel.0863.411104 Giorno di chiusura: domenica - Tipo di cucina: tipica Costo medio €25 - Coperti: 50 - Carte di credito - Posti all’aperto

L’ACQUARIO Via Brunelleschi, 65 - Tel.0863.25941 - Giorno di chiusura: lunedì Tipo di cucina: carne e pesce - Costo medio €22 - Coperti: 140 Carte di credito - Posti all’aperto

LA CATTEDRALE (anche pizzeria) Via Francesco Crispi, 91 - Tel.0863.25175 - Chiuso: martedì Tipo di cucina: locale - Costo medio €12 - Coperti: 50 - Posti all’aperto

(anche pizzeria) Via O. Mattei, 27 (adiacente piazzale ASL Via XX Settembre), Tel.0863.32125 - Giorno di chiusura: lunedì Tipo di cucina: abruzzese - Costo medio €.12-18 - Coperti: 40 Carte di credito - Posti all’aperto

LA LOCANDA DEGLI EVENTI

IL CANESTRO

LA ROSETTA

(all’interno dell’Hotel dei Marsi) Via Cavour, 79/b Tel.0863.4601 - Fax 0863.4600100 - Giorno di chiusura: sempre aperto Tipo di cucina: carne e pesce, tradizionale e creativa - Costo medio €.28 Coperti: 350 - Carte di credito - Posti all’aperto

(anche pizzeria) Via degli Appennini, 74 Tel.0863.21479 - 334.2105559 - Giorno di chiusura: lunedì Tipo di cucina: carne e pesce - Costo medio €25 Coperti: 230 - Carte di credito - Posti all’aperto

IL GRAPPINO

LE VIRTU’

Via Garibaldi, 190, Tel.0863.444035 - Giorno di chiusura: martedì

Via XX Settembre, 359 b - Tel.0863.26523 Giorno di chiusura: domenica - Tipo di cucina: pesce Costo medio €.30 - Coperti: 60 - Carte di credito

(anche pizzeria e osteria) Via Roma, 275, Tel.0863.455824 - Giorno di SIPARIO


SIPARIO

59

Ristoranti MARSICA

RISTORANTI•PIZZERIE•TRATTORIE•AGRITURISMI...

L’elenco completo dei Ristoranti è sul nostro Annuario dei Ristoranti d’Abruzzo disponibile presso le nostre sedi chiusura: lunedì - Tipo di cucina: regionale Costo medio €18 - Coperti: 160 - Carte di credito - Posti all’aperto

L’OSTERIA DI CORRADO L’ENOTECA VINI DISTILLATI Via Giuseppe Garibaldi, 126 - Tel.0863.412841 Giorno di chiusura: domenica - Tipo di cucina: tradizionale Costo medio €20 - Coperti: 50 - Carte di credito - Posti all’aperto

MINGHINO CADADIA Via Crispi, 69/a, Tel.0863.412687 - Giorno di chiusura: martedì Tipo di cucina: moderna, creativa, tradizionale Costo medio €.30-35 - Coperti: 40 - Carte di credito

MISTER FANTA (anche pizzeria) Via Salto, 8/A Tel.0863.25932 Giorno di chiusura: martedì - Tipo di cucina: casareccia Costo medio €13 - Coperti: 100 - Carte di credito

NAPOLEONE Via Tiburtina Valeria Km. 112,700 - Tel.0863.413687 Giorno di chiusura: lunedì - Tipo di cucina: locale e nazionale - Costo medio €23 - Coperti: 450 - Carte di credito - Posti all’aperto

OLIMPIA (anche albergo) Via Tib. Valeria km 111.200 - Cappelle dei Marsi Tel. 0863.4521 - Giorno di chiusura: sempre aperto Tipo di cucina: nazionale e internazionale - Costo medio €19 Coperti: 80 Carte di credito - Posti all’aperto

PARCO DELLA ROVERE Via Carlo Alberto Dalla Chiesa - Tel.0863.453346 Giorno di chiusura: lunedì - Tipo di cucina: nazionale con particolare ricerca di novità culinarie - Costo medio €2530 Coperti: 120 - Carte di credito - Posti all’aperto

PASCAL

- Carte di credito - Posti all’aperto

UMAMI RESTAURANT - CAFE’ Via Antonio Gramsci, 6 a/b, Tel. 0863.33372 - Giorno di chiusura: mercoledì - Tipo di cucina: Lounge bar, menù alla carta, degustazione, gourmet, pizzeria - Costo medio € 15/35 - Coperti: 120 - Carte di credito

CARSOLI AL CAMINETTO

(anche pizzeria) Via Cavalieri di Vittorio Veneto, 58 Tel.0863.414804 Chiusura: domenica - Tipo di cucina: locale e pesce - Costo medio €.25 Coperti: 60 - Carte di credito - Posti all’aperto

Via degli Alpini, 95, Tel.0863.995105 - Giorno di chiusura: lunedì - Tipo di cucina: abruzzese - Costo medio €.26 - Coperti: 200 - Carte di credito Posti all’aperto

PIZZERIA BRACERIA MOSCARDINO

ANGELETTA

Via XX Settembre, 390 - Tel. 380.5433320 - Tipo di Cucina: tradizionale Costo medio: euro 15 - Coperti: 90 - Posti all’aperto

(anche pizzeria) Via Roma, 78, Tel.0863.909266 - Chiuso: mercoledì Cucina: tipica - Costo medio €18 - Coperti: 70 - Carte di credito - Posti all’aperto

RISTORO E TRADIZIONE DOMENICO Via Salvo D’Acquisto, Tel. 0863.36123 - Giorno di chiusura: lunedì - Cucina: tradizionale e pesce - Costo medio €25 - Coperti: 70 - Carte di credito

SALVIANO (anche albergo) Via Tiburtina Valeria Km 112.,900 Tel.0863.413020 Giorno di chiusura: sempre aperto Cucina: nazionale - Costo medio €.15 - Coperti: 120 - Carte di credito

AQUILA D’ORO (anche pizzeria) Km. 69, Via Tiburtina Valeria, Tel.0863.995041 - Giorno di chiusura: giovedì pomeriggio e domenica a pranzo - Tipo di cucina: cucina veloce, regionale - Costo medio €.18 - Coperti: 150 - Carte di credito

CASABIANCA

SUGHINO (anche pizzeria) Via di Vittorio 1, Tel.0863.33184, 392.2638246 - Giorno di chiusura: mercoledì - Tipo di cucina: tradizionale - Costo medio €.20 Coperti: 150 - Carte di credito - Posti all’aperto

TAVERNA AULAIA Via Sandro Pertini, 180 - zona Industriale, Tel.0863.25110 - Giorno di chiusura: martedì - Tipo di cucina: locale - Costo medio €.24 - Coperti: 600

Strada Provinciale Turanense, Km. 43, Tel.0863.909059 Giorno di chiusura: lunedì - Tipo di cucina: carne e pesce Costo medio €.30 - Coperti: 70 - Carte di credito

IL CASALE DEL COLONNELLO Via degli Alpini, Tel.0863.997388339.1995136 - Giorno di chiusura: aperto sabato e domenica su prenotazione (estate sempre aperto su prenotazione) - Tipo di cucina: locale - Costo medio €.25 - Coperti: 150 - Carte di credito Posti all’aperto

SIPARIO


60

SIPARIO Ristoranti MARSICA

RISTORANTI•PIZZERIE•TRATTORIE•AGRITURISMI...

L’elenco completo dei Ristoranti è sul nostro Annuario dei Ristoranti d’Abruzzo disponibile presso le nostre sedi IL CASELLO

COMEDIAVOLOSICHIAMA

(anche self-service) Uscita A24 Roma - L’Aquila, Km 68,800 Tel.0863.995629 - Giorno di chiusura: domenica solo a pranzo e lunedì sera (estate sempre aperto) - Tipo di cucina: locale e nazionale - Costo medio €.12 - Coperti: 200 Carte di credito - Posti all’aperto

(osteria) Via Sardellino, 69, Tel.0863.711095 - Giorno di chiusura: mercoledì - Tipo di cucina: abruzzese - Costo medio €.15 - Coperti: 60 Carte di credito - Posti all’aperto

DA RITA Via Tiburtina Valeria Km. 127,500, Tel.0863.792359 - Chiusura: martedì Tipo di cucina: locale - Costo medio €13 - Coperti: 170 - Posti all’aperto

L’ANGOLO D’ABRUZZO Piazza A. Moro, 8 - presso Stazione ferroviaria, Tel.0863.997429 0863.995004 - Giorno di chiusura: mercoledì Tipo di cucina: cucina agropastorale, funghi e tartufo Costo medio €37 - Coperti: 80 - Carte di credito - Posti all’aperto

FERRARO (all’interno dell’Hotel Lory) Via Ranalletti, 271, Tel.0863.793656 Giorno di chiusura: domenica - Tipo di cucina: locale - Costo medio €.22 Coperti: 30 - Carte di credito

LA LOCANDA DEL CIOCCO

GROTTA AZZURRA

Via Variante Km 24 - Loc. S. Agnese, Tel.0863.909145 339.1162575 Giorno di chiusura: lunedì - Tipo di cucina: tipica - Costo medio €.22 Coperti: 250 - Carte di credito - Posti all’aperto

Via Benedetto Croce, 15, Tel.0863.790828 - Giorno di chiusura: lunedì Tipo di cucina: locale - Costo medio €.15 - Coperti: 150 - Posti all’aperto

IL RIFUGIO

LE SEQUOIE

(anche albergo) Via Margine, 15, Tel.0863.791554 339.8231194 Giorno di chiusura: martedì - Tipo di cucina: locale, selvaggina, barbecue Costo medio €.20 - Coperti: 460 - Carte di credito - Posti all’aperto

(anche albergo) Via Tiburtina Valeria Km 68,900, Tel.0863.997961 0863.909124 - Giorno di chiusura: martedì sera - Tipo di cucina: tradizionale - Costo medio €.30 - Coperti: 300 - Carte di credito

LA ROSA DEI VENTI

LE VALLI

(anche pizzeria) Località Mazzare, 27/29, Tel.0863.711187 - Giorno di chiusura: lunedì - Tipo di cucina: carne e pesce - Costo medio €.25 (menù di carne) - Coperti: 250 - Carte di credito - Posti all’aperto

Ctr. Le Valli, Tel.0863.909226 - Giorno di chiusura: mercoledì - Tipo di cucina: tipica abruzzese - Costo medio €30 Coperti: 180 - Carte di credito - Posti all’aperto

LE MIRAGE

Via degli Alpini, 7 , Tel.0863.995206 - Giorno di chiusura: giovedì Tipo di cucina: funghi e tartufo - Costo medio €21 - Coperti: 70 - Carte di credito

(anche pizzeria)Via Stazione, 278, Tel.0863.790830 Giorno di chiusura: martedì - Tipo di cucina: locale - Costo medio €.15 Coperti: 120 - Carte di credito - Posti all’aperto

QUO VADIS

OSTERIA PERROTTA

PASQUALINO/LA VARIANTE

(anche pizzeria) Via Fontanelle, 25, Tel.0863.793221 Giorno di chiusura: martedì - Tipo di cucina: locale Costo medio €.10 - Coperti: 60 - Carte di credito - Posti all’aperto

(anche pizzeria) Via T. Valeria Km. 69,300 - Tel.0863.909243 Giorno di chiusura: martedì - Tipo di cucina: carne e pesce

Costo medio €.18 - Coperti: 80 - Carte di credito - Posti all’aperto

PALOMA (anche pizzeria) Via Dei Platani,1 già via Borgo Strada, 14, Tel.0863.721300 - Giorno di chiusura: lunedì - Tipo di cucina: baccalà, locale - Costo medio €.15 - Coperti: 120 - Carte di credito - Posti all’aperto

ROSSELLA E PAOLA Via Della Vittoria, 18, Tel.0863.990427 Giorno di chiusura: martedì - Tipo di cucina: casereccia Costo medio €25 (bevande incluse) - Coperti: 50 - Carte di credito

PIPER’S Km. 127,500, Via Tiburtina Valeria, Tel.0863.791969 Giorno di chiusura: lunedì - Tipo di cucina: carne e pesce Costo medio €.24 - Coperti: 60 - Carte di credito

VILLA ROSA DI COSE BUONE Via Luppa, 27, Tel.0863.990458 - 0863.909024 Giorno di chiusura: martedì - Tipo di cucina: casereccia Costo medio €18 - Coperti: 130 - Carte di credito - Posti all’aperto

CESE DI AVEZZANO IL PALENTINO

CELANO AL MUSEO (agriturismo) Via Paduli km 124 Tiburtina , Tel.0863.721249 330.982484 Giorno di chiusura: sempre aperto - Tipo di cucina: locale - Costo medio €.14 - Coperti: 50 - Posti all’aperto

(anche pizzeria) Via Pascoli, 8, Tel.0863.508260 - 393.0500124 334.3212835 - Giorno di chiusura: mercoledì - Tipo di cucina: locale, pesce - Costo medio €.15-30 - Coperti: 250 - Carte di credito - Posti all’aperto

CIVITELLA ROVETO

CITTADELLA

DA MICHELE

(anche trattoria) Via M. Carusi, Tel.0863.791293 - Giorno di chiusura: sempre aperto - Tipo di cucina: locale - Costo medio €.13-15 - Coperti: 70 Carte di credito - Posti all’aperto

(anche albergo) Via dei Santi, 30, Tel.339.40729230863. 97631 - Giorno di chiusura: mercoledì - Tipo di cucina: locale, innovativa - Costo medio €.18 Coperti: 150 - Carte di credito - Posti all’aperto

SIPARIO


SIPARIO

61

Ristoranti MARSICA

RISTORANTI•PIZZERIE•TRATTORIE•AGRITURISMI...

L’elenco completo dei Ristoranti è sul nostro Annuario dei Ristoranti d’Abruzzo disponibile presso le nostre sedi HOTEL RISTORANTE RIVER (anche albergo) Via Roma, Tel.0863.977079 - Giorno di chiusura: sempre aperto - Tipo di cucina: nazionale e tipica - Costo medio €.22 - Coperti: 180 - Carte di credito - Posti all’aperto

IL CACCIATORE Via Roma, 53, Tel.0863.97666 - Giorno di chiusura: lunedì - Tipo di cucina: funghi, tartufo e gamberi di fiume - Costo medio €.25 - Coperti: 280 - Carte di credito - Posti all’aperto

IL SANTAMARIA Via Santa Maria, Tel.0863.97267 - Giorno di chiusura: lunedì Tipo di cucina: tipica abruzzese, pesce su prenotazione - Costo medio €.18 Coperti: 200 - Carte di credito

- Giorno di chiusura: martedì - Tipo di cucina: tradizionale rivisitata Costo medio €.22 - Coperti: 40 - Carte di credito - Posti all’aperto

LE ANTICHE MURA Via S. Pietro, 1- Alba fucens, Tel.0863.441086340.6450361 Giorno di chiusura: mercoledì - Tipo di cucina: tipica e innovativa Costo medio €.15-20 - Coperti: 80 - Carte di credito - Posti all’aperto

OSTERIA SAN TEODORO Piazza della Chiesa, 6 - Forme di Massa d’Albe, Tel.0863.510390 329.7324930 - Giorno di chiusura: inverno aperti solo venerdì sabato e domenica - Tipo di cucina: di montagna Costo medio €.25 - Coperti: 40 - Carte di credito - Posti all’aperto

PIZZA RESTAURANT SANTA LUCIA DE LO ZODIACO (anche pizzeria) Via Panoramica, 37 - Santa Lucia, Tel.0863.510353 Giorno di chiusura: lunedì - Tipo di cucina: pesce e carne Costo medio €.25 - Coperti: 110 - Carte di credito Posti all’aperto

VECCHIA FORNACE (anche pizzeria )Via Stazione, 1, Tel.0863.977417 Giorno di chiusura: martedì - Tipo di cucina: carne e pesce Costo medio €.24 - Coperti: 300 - Carte di credito - Posti all’aperto

VECCHIA FATTORIA Via Valle Lama, Forme di Massa d’Albe, Tel.0863.510398 Giorno di chiusura: mercoledì - Tipo di cucina: tradizionale Costo medio €.20-25 - Coperti: 40 - Carte di credito

COLLELONGO LOCANDA TORRE DEL PARCO Piazzetta Prima Porta, 2, Tel.0863.948017 - Giorno di chiusura: mercoledì Tipo di cucina: locale - Costo medio €.25 - Coperti: 60 - Carte di credito

MAGLIANO DEI MARSI

IL CACCIATORE

DA MARTINO Via Fonte Vecchia, 30, Tel.0863.51212 - Giorno di chiusura: mercoledì Tipo di cucina: locale - Costo medio €.16 - Coperti: 130 - Carte di credito Posti all’aperto

DRAGO (albergo) Via Cotecorno, 19, Tel.0863.51173 0863.517873 Giorno di chiusura: martedì - Tipo di cucina: locale - Costo medio €.18 Coperti: 100 - Carte di credito - Posti all’aperto

(anche albergo) Via del Ceraso, 13, Tel.0863.705650 Chiuso: lunedì - Cucina: locale - Costo medio €.16 - Coperti: 120

IL PAGO (anche albergo) Via G. Mazzini, 1, Tel.0863.706092 Giorno di chiusura: sempre aperto - Tipo di cucina: locale Costo medio €.20 - Coperti: 70 - Carte di credito

IL POZZO

I CINQUE PINI (anche pizzeria) Via Avezzano, 11, Tel.0863.51221 Giorno di chiusura: mercoledì - Tipo di cucina: nazionale, locale e braceria - Costo medio €.15 - Coperti: 180 - Carte di credito - Posti all’aperto

IL LAGHETTO

Via Monumento dell’Alpino, Tel.0863.710191 Giorno di chiusura: mercoledì (estate sempre aperto) Tipo di cucina: locale - Costo medio €.25 - Coperti: 40 - Carte di credito

L’ARCHETTO Via Aia , 1, Tel.0863.790218 - Giorno di chiusura: martedì Tipo di cucina: locale - Costo medio €.15 - Coperti: 40

LA BARACCA

(anche pizzerie) Piazza Numero Uno, 24 - Serpentone, Tel.0863.517346 Giorno di chiusura: lunedì - Tipo di cucina: specialità pesce-carne Costo medio €.30 - Coperti: 80 - Carte di credito

Piazzale Magnola, Tel.0863.705939 anche fax Aperto nei fine settimana e giorni festivi - Cucina: locale Costo medio €25 - Coperti: 70 - Carte di credito - Posti all’aperto

LOCANDA DELL’ARCO

LA PINETINA

Via della Porta, 19 - loc. Rosciolo dei Marsi, Tel.0863.515037 Giorno di chiusura: martedì - Tipo di cucina: piemontese e nazionale rielaborata - Costo medio €.26 - Coperti: 40 - Posti all’aperto

Via Dante Alighieri, Tel.0863.705590 - Giorno di chiusura: giovedì nella bassa stagione - Tipo di cucina: locale, tipica abruzzese - Costo medio €.19 - Coperti: 70 - Carte di credito - Posti all’aperto

MASSA D’ALBE

LA STOZZA

L’ANFITEATRO

Via del Ceraso, 3, Tel.0863.705633 - Chiuso: martedì - Cucina: innovativa Costo medio €.30 - Coperti: 50 - Carte di credito

Piazza della Scuola, 1 Alba Fucens, Tel.0863.25064 Giorno di chiusura: martedì (estate sempre aperto) - Tipo di cucina: locale Costo medio €.16 - Coperti: 100 - Posti all’aperto

LA COSTARELLA

OVINDOLI

LA TORRE

Via F. Cicconi, 21 - Forme di Massa d’Albe, Tel.0863.510439 333.7005505

(anche pizzeria e pensione) Piazza Aia, 13 - Santo Iona, Tel.0863.792472 Giorno di chiusura: lunedì - Tipo di cucina: locale e carne alla brace Costo medio €.18 - Coperti: 80 - Carte di credito - Posti all’aperto

SIPARIO


62

SIPARIO Ristoranti MARSICA

RISTORANTI•PIZZERIE•TRATTORIE•AGRITURISMI...

L’elenco completo dei Ristoranti è sul nostro Annuario dei Ristoranti d’Abruzzo disponibile presso le nostre sedi L’ARROSTICINO POLDO Piazza San Rocco, 1, Tel.331.4862051 - Chiusura: martedì - Tipo di cucina: tipica locale - Costo medio €.15-18 - Coperti: 40 - Carte di credito

MAGNOLA PALACE HOTEL

Giorno di chiusura: aperto su prenotazione - Cucina: locale Costo medio €15 (bevande incluse) - Coperti: 30 - Posti all’aperto

IL BOSCAIOLO Via Tiburtina Valeria Km 87,200 - Località Bivio Marsia - loc. Roccacerro Tel.0863.60181 - Giorno di chiusura: lunedì Cucina: tipica e locale - Costo medio €.20 - Coperti: 60-80 - Carte di credito

(anche albergo) Via Del Ceraso, 89, Tel.0863.705144 - 45 - 46 Giorno di chiusura: sempre aperto - Tipo di cucina: carne (pesce su prenotazione) - Costo medio €.20Coperti: 220 - Carte di credito

IL MIRAMONTI

MORETTI

Via Variante Tiburtina, 87 - Tel.0863.6581 - Sempre aperto Cucina: carne e pesce - Costo medio €32 - Coperti: 120

(anche albergo) Via Ceraso, 48, Tel.0863.705174 Giorno di chiusura: mercoledì - Tipo di cucina: nazionale e locale Costo medio €.16 - Coperti: 150 - Carte di credito

LA PERGOLA D’ORO Via Borgo vecchio, Tel.0863.6558 - Chiuso: lunedì (estate sempre aperto) Cucina: locale Costo medio €14 - Coperti: 70 - Posti all’aperto

OLIVIERI Via S.Eugenia,1 - Santa Iona, Tel.0863.790060 - Chiuso: mercoledì Cucina: locale, carne alla brace - Costo medio €.22 - Coperti: 100

LA VECCHIA POSTA P.zza Obelisco, 22 - Tel.0863.66611 Chiuso: lunedì - Cucina: locale - Costo medio €27 Coperti: 60 - Carte di credito - Posti all’aperto

PARK HOTEL (anche albergo) Via Ceraso, 178, Tel.0863.705221 Giorno di chiusura: sempre aperto Tipo di cucina: locale, nazionale e internazionale Costo medio €.23 - Coperti: 120 - Carte di credito

LO SCACCIAPENSIERI

Via O. Moretti, 53, Tel.0863.705471 - Sempre aperto - Tipo di cucina: locale Costo medio €15 - Coperti: 40 - Carte di credito - Posti all’aperto

Via Madonna dell’Oriente - Stradati - Tel.0863.610110 Giorno di chiusura: lunedì (estate sempre aperto) Tipo di cucina: tipica abruzzese Costo medio €.12 - Coperti: 100 - Posti all’aperto

VILLA IMPERIALE

LUCCIOLA

TRATTORIA ABRUZZESE

Via Cavour, 58 - S.Potito, Tel.0863.705571 - Giorno di chiusura: lunedì Tipo di cucina: tipica (su prenotazione baccalà) - Costo medio €.15-25 Coperti: 100 - Carte di credito - Posti all’aperto

(anche albergo) Via Giorgina, 4, Tel.0863.6501 Giorno di chiusura: sempre aperto Tipo di cucina: locale, casereccia - Costo medio €.15 - Coperti: 70 - Carte di credito - Posti all’aperto

TAGLIACOZZO

OSTERIA DEL BORGONOVO

AL CORRADINO DI SVEVIA

Piazza Duca degli Abruzzi, 47 - Tel.0863.610039 Chiuso: martedì - Cucina tipica abruzzese Costo medio €25 Coperti: 40 - Carte di credito - Posti all’aperto

Piazza Obelisco, 48, Tel.0863.68246 - Giorno di chiusura: martedì (estate sempre aperto) - Tipo di cucina: tipica, locale e biodiversa - Costo medio €30 - Coperti: 38 - Carte di credito - Posti all’aperto

OSTERIA LA PARIGINA

AL MULINO

Via Molini, 5, Tel.0863.68333328.7458342 Chiusura: lunedì - Cucina: abruzzese Costo medio €30 - Coperti: 100 - Carte di credito - Posti all’aperto

(anche pizzeria) Km.100, Via Tiburtina Valeria, Tel.0863.610725 Chiuso: lunedì - Cucina: locale - Costo medio €22 (bevanda inclusa) €14 menù pizzeria - Coperti: 180 - Carte di credito - Posti all’aperto

ALLA FONTANA

TRASACCO

Largo del Popolo, 10, Tel.0863.66566 Giorno di chiusura: martedì (estate sempre aperto) - Cucina: casereccia Costo medio €.22 - Coperti: 30 - Carte di credito - Posti all’aperto

CORTE DEI SAPORI (anche pizzeria) Via Cavour, 22, Tel.0863.936323 Giorno di chiusura: lunedì e martedì - Tipo di cucina: carne e pesce Costo medio €.20 - Coperti: 30 - Carte di credito - Posti all’aperto

DA CLAUDIO Via A. Moro - S. Donato, Tel.0863.692182 Giorno di chiusura: lunedì - Cucina: locale - Costo medio €.25 Coperti: 80 - Carte di credito

IL GRANAIO Via IV Novembre, 50, Tel.328.4842787 - Sempre aperto - Cucina: caratteristica - Costo medio €20-25 - Coperti: 200 - Carte di credito - Posti all’aperto

DA ETTORE Via dell’Oriente, 46, Tel.0863.68575 - Chiusura: martedì - Cucina: locale Costo medio €.20 - Coperti: 40 - Carte di credito - Posti all’aperto

DI GIOACCHINO S. (trattoria) Via Monte Grappa - Sorbo, Tel.0863.694249

L’OLIMPO Via Roma, 91, Tel.0863.93385 337.913769 - Giorno di chiusura: lunedì Tipo di cucina: carne e pesce regionale - Costo medio €25 Coperti: 700 - Carte di credito - Posti all’aperto

SIPARIO


GIANLUCA GROUP S.S. 80 24/b - L’Aquila - Tel. 0862.316999 | c/o GALERIA LONGARA - Sassa Scalo - Tel. 0862.61890 www.gianlucagroup.com


Sipario L'Aquila marzo 2014  

mensile di tempo libero e cultura in abruzzo

Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you