Vivi Brescia - settembre 2022

Page 1

Vivi Brescia & Provincia

SELEZIONE DI EVENTI | FIERE | MANIFESTAZIONI | MERCATI | MOSTRE | SAGRE DA NON PERDERE

SETTEMBRE 2022

Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


2 | Casa Editrice Publisher


Sommario 8/32

34/36

38/39

41/72

73

76/80

84/92

Copertina Vivi Brescia & Provincia

Eventi giornalieri

SELEZIONE DI EVENTI | FIERE | MANIFESTAZIONI | MERCATI | MOSTRE | SAGRE DA NON PERDERE

Eventi mensili Sport Festival fiere mostre rassegne Brescia da leggere Itinerari bresciani Anticipazioni ottobre

TIENITI AGGIORNATO SUI NOSTRI CANALI Vivi Brescia | Pubblicazione periodica on line a distribuzione gratuita Autorizzazione del Tribunale di Brescia n. 18/2016 del 12.08.2016 Editore: Casa Editrice Publisher - Editoria | Comunicazione | Uffici Stampa | Web | Social via San Bernardino, 61/L | 25030 Roncadelle | 0306371790 | redazione.vivibrescia@gmail.com Direttore Responsabile: Vittorio Bertoni | vittoriobertoni61@gmail.com In copertina: Lago di Garda, Tremosine | strada della Forra © Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione totale o parziale di qualsiasi parte della rivista è vietata senza il permesso scritto dell’Editore

SETTEMBRE 2022

Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022

MONTE ISOLA Un monte in mezzo al lago, dichiarato uno dei Borghi più belli d’Italia, Monte Isola ha una superficie complessiva di 4,5 kmq, una circonferenza di circa 9 km ed un’altitudine che raggiunge i 600 metri. Dodici sono i suoi tipici borghi, alcuni in collina, e altri a lago, caratterizzati da viuzze e vicoli a dimostrare il ruolo fondamentale che questo ebbe nell’economia dell’isola, da sempre basata sulla costruzione delle barche in legno, la produzione di reti e la pesca.

Editoriale L’aria si fa un po’ più fresca, il vento soffia più forte, le vacanze volgono al termine, ricomincia la scuola, si riabbracciano i compagni di banco. Ecco settembre un mese che ha ispirato numerose canzoni, poesie e filastrocche. A settembre il nostro progetto si arricchisce con l’apertura del canale Telegram che ci consente di essere ancora più vicini ai nostri lettori. Vi invitiamo a iscrivervi e a condividerlo con i vostri amici per riuscire ad informare di più e meglio e ricordatevi di comunicare i vostri eventi a: redazione.vivibrescia@gmail.com. Vi salutiamo con l’augurio di una piacevole lettura e con l’arrivederci al prossimo numero di ottobre.

Partner

Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


4 | Casa Editrice Publisher


COMUNICATO STAMPA

AL VIA LA NUOVA CAMPAGNA ABBONAMENTI DEL GRUPPO BRESCIA MOBILITÀ Manca poco all’inizio del nuovo anno scolastico e il Gruppo Brescia Mobilità lancia la nuova campagna abbonamenti che - attraverso una grafica che gioca con chat di Whatsapp dai colori fluo e il linguaggio inconfondibile delle nuove generazioni di Instagram e TikTok - parla direttamente ai giovani mettendo alla luce in modo ironico i molteplici vantaggi che derivano dal poter acquistare il proprio titolo di viaggio attraverso i canali digitali. Negli ultimi anni il Gruppo ha infatti dedicato particolare attenzione a tutte le forme di tecnologia che potessero facilitare l’acquisto dei titoli di viaggio, rendendo tale operazione sempre più comoda, immediata e sicura. Uno sforzo che si è concretizzato nella possibilità di mettere a disposizione dei clienti una vasta gamma di soluzioni digitali tra le quali scegliere per acquistare abbonamenti e biglietti. Ma quali sono dunque questi canali? Innanzitutto, lo shop online. Completamente rinnovato in occasione del precedente anno scolastico, lo shop online del Gruppo permette oggi di acquistare tutte le tipologie di titolo di viaggio – annuali, mensili, settimanali, ordinari o per studenti, universitari, over60 – direttamente da casa, dal proprio pc o smartphone, in modo semplice, veloce e in piena sicurezza. Anche la Omnibus Card può essere richiesta direttamente online con consegna gratuita! I nuovi abbonati possono infatti completare la procedura di registrazione online e, una volta verificata la documentazione trasmessa, possono ultimare l’acquisto e decidere se ritirare la nuova tessera presso l’Infopoint Turismo e Mobilità in via Trieste 1 o se farla recapitare gratuitamente a casa o presso l’indirizzo prescelto. Per coloro che preferiscono recarsi presso un punto vendita, è sempre possibile rivolgersi agli Infopoint Turismo e Mobilità in Via Trieste 1 e Viale della Stazione 47 o all'Info Ticket Point in Via San Donino 30. È inoltre possibile acquistare l’abbonamento presso le emettitrici automatiche all’interno delle stazioni o presso i punti vendita autorizzati presenti sul territorio. Chi invece non ha la necessità di sottoscrivere un abbonamento, a bordo dell’intera flotta autobus e all’interno di tutte le stazioni metro può trovare Viaggia con un Beep, l’innovativa modalità di pagamento che permette di accedere al trasporto pubblico obliterando direttamente con la carta di credito o il bancomat contactless. Grazie al nuovo aggiornamento di Bresciapp! è inoltre possibile acquistare anche direttamente tramite app il proprio titolo di viaggio per bus e metropolitana. In vista dell’avvio delle scuole, le famiglie possono dunque già pensare al rinnovo (o alla prima emissione) dell’abbonamento, annuale o mensile. Anche gli studenti universitari, per i quali si ricorda che da quest’anno lo sconto sarà pari al 50% del valore dell’abbonamento, possono già procedere con l’acquisto.

Per info: www.bresciamobilita.it Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


I BRESCIANI LO SANNO PRIMA (se leggono www.bsnews.it) BsNews.it è il quotidiano on line di Brescia e provincia dal 2008: ogni giorno offre (GRATIS) decine di notizie, foto, sondaggi e commenti Cerchi notizie sui principali fatti cronaca locale? Aggiornamenti in tempo reale sul Covid e altre informazioni utili? News su Sport, Politica o Economia? Leggi www.bsnews.it

6 | Casa Editrice Publisher


EVENTI GIORNALIERI potete segnalare i vostri eventi a: redazione.vivibrescia@gmail.com

Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


28 giugno ore 21.00 BOTTICINO Cave Lombarda Marmi Piazzale della Cava Menga Bassa 29 giugno ore 21.00 OME Borgo del Maglio Via Maglio, 51 6 luglio ore 21.00 CALCINATO Parco La Boschina Via Arnaldo, 40 11 luglio ore 21.00 VILLA CARCINA Villa Glisenti Via Italia, 68

12 luglio ore 21.00 MARONE Chiesa Parrocchiale San Martino Via Lungolago Guglielmo Marconi, 18 14 luglio ore 21.00 GAVARDO Chiostro del Monastero di Santa Maria degli Angeli Via Santa Maria 20 luglio ore 21.00 BIONE Chiesa di Santa Maria Assunta Piazza Caduti, 17

In caso di maltempo consultare il sito teatrogrande.it

8 | Casa Editrice Publisher

22 luglio ore 21.00 ISEO Lido di Sassabanek Via Colombera, 2 27 luglio ore 21.00 PROVAGLIO D’ISEO Chiesa del Monastero di San Pietro in Lamosa Via Monastero, 5 2 agosto ore 21.00 LONATO DEL GARDA Parco della Rocca Via Rocca, 2

30 agosto ore 21.00 DELLO Pieve di Santa Maria della Formigola Via Cristoforo Colombo, 24, Corticelle 31 agosto ore 21.00 PUEGNAGO DEL GARDA Villa Galnica Vicolo Roma, 4 1 settembre ore 21.00 BORGO SAN GIACOMO Castello di Padernello Via Cavour, 1 7 settembre ore 21.00 SONICO Chiesa di San Giuseppe via San Lorenzo, 1

Tutti gli eventi della rassegna sono a partecipazione gratuita sino ad esaurimento posti. Le modalità di accesso agli eventi saranno disponibili sul sito teatrogrande.it e i siti delle rispettive amministrazioni.


www.bresciasummermusic.it Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


10 | Casa Editrice Publisher


3-4 settembre porto di bogliaco

www.centomiglia.it Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


12 | Casa Editrice Publisher


Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


14 | Casa Editrice Publisher


Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


16 | Casa Editrice Publisher


Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


18 | Casa Editrice Publisher


Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


20 | Casa Editrice Publisher


Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


22 | Casa Editrice Publisher


Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


24 | Casa Editrice Publisher


Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


26 | Casa Editrice Publisher


Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


28 | Casa Editrice Publisher


Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


30 | Casa Editrice Publisher


Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


32 | Casa Editrice Publisher


EVENTI MENSILI potete segnalare i vostri eventi a: redazione.vivibrescia@gmail.com

Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


Ogni prima e terza domenica del mese dalle 07.30 alle 18.30

34 | Casa Editrice Publisher


Nei musei statali la prima domenica del mese

#Domenicalmuseo: i luoghi bresciani visitabili gratuitamente Dai siti dell’arte rupestre patrimonio UNESCO della Valle Camonica ai preziosi ritrovamenti archeologici di Desenzano del Garda, dal Santuario di Minerva di Breno alle Grotte di Catullo di Sirmione, Brescia si posiziona tra le prime province del nord Italia per numero di luoghi aperti gratuitamente. Un patrimonio dal valore inestimabile sempre più sotto i riflettori del turismo internazionale. Ecco l’elenco dei 9 luoghi bresciani coinvolti nell’iniziativa: MUPRE – Museo nazionale della Preistoria della Valle Camonica Museo archeologico nazionale della Valle Camonica Parco archeologico nazionale dei Massi di Cemmo Parco archeologico del teatro e dell’anfiteatro di Cividate Camuno Parco nazionale delle incisioni rupestri di Naquane Santuario di Minerva di Breno Castello scaligero di Sirmione Grotte di Catullo e Museo archeologico di Sirmione Villa Romana e Antiquarium di Desenzano si consiglia di consultare le schede di dettaglio prima di programmare le visite: cultura.gov.it/domenicalmuseo#LOMBARDIA Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


36 | Casa Editrice Publisher


SPORT potete segnalare i vostri eventi a: redazione.vivibrescia@gmail.com

Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


9 OTTOBRE - 18.15 BRESCIA VS VARESE

9 OTTOBRE - ORE 18 BRESCIA VS CUNEO 19 OTTOBRE - ORE 18 BRESCIA VS VIBO VALENTIA 30 OTTOBRE - ORE 18 BRESCIA VS SANTA CROCE

38 | Casa Editrice Publisher


1 OTTOBRE - 16.00 TRANSVECTA RUGBY CALVISANO VS VALORUGBY EMILIA

3 SETTEMBRE - ORE 14 BRESCIA VS PERUGIA 16 SETTEMBRE - ORE 20.30 BRESCIA VS BENEVENTO

Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


FESTIVAL FIERE MOSTRE RASSEGNE potete segnalare i vostri eventi a: redazione.vivibrescia@gmail.com

40 | Casa Editrice Publisher


Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


42 | Casa Editrice Publisher


Empiria Lightland

la luce è emozione a Borgo Machetto | Desenzano

fino al 23 settembre info su: empirialightland.com Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


44 | Casa Editrice Publisher


ETNO-TRACCE 2022 AL VIA LA QUARTA EDIZIONE Agosto e settembre, per la Franciacorta, non sono solo mesi di vendemmia. E’ anche anche il momento della vivacità culturale di Etno-Tracce, festival di world music itinerante (quarta edizione) ideato da Marco Tiraboschi, direttore artistico, con il supporto dell’Associazione culturale Alchechengi A.p.s. Il consenso delle prime edizioni ha permesso il coinvolgimento di nuove realtà che hanno accolto e sostenuto la proposta. Innanzitutto i comuni che hanno aderito: Brescia, Cologne, Corte Franca, Erbusco, Ome, Rodengo Saiano. Ma prezioso è anche il supporto della Provincia di Brescia, di Fondazione Asm, Fondazione Cariplo, e degli sponsor privati che hanno contribuito a rendere possibili gli eventi. Nonostante le edizioni del 2020 e 2021 abbiano dovuto fare i conti con le limitazioni e le difficoltà dovute all’emergenza pandemica, Etno-Tracce ha riscosso un notevole interesse da parte del pubblico grazie alla presenza di ospiti prestigiosi come Paolo Fresu e Daniele Di Bonaventura o Gianluigi Trovesi. Anche quest’anno la nostra finestra si apre sul mondo, con ospiti e progetti che propongono musiche «di confine» nei borghi della Franciacorta, a partire dal chitarrista italiano Antonio Forcione, adottato dal Regno Unito dove vive da oltre quarant’anni, uno dei più importanti solisti a livello internazionale. In a new world è il progetto che mescola influenze provenienti da varie parti del mondo e che ospita Javier Girotto, sassofonista e polistrumentista argentino, tra i più apprezzati virtuosi e innovatori. Poi la musica novecentesca francese dell’Ensemble Orobico, le contaminazioni mediterranee e pop di Roots e, per finire una serata speciale dedicata a una raccolta fondi in favore della popolazione ucraina con il concerto dell’Yiddish quartet con la violinista ucraina Oksana Ivasyuk. Non mancheranno interessanti eventi collaterali. Etno-Tracce offre visibilità al territorio realizzando gli spettacoli in luoghi di interesse storico/artistico. Quest’anno saranno il borgo medievale di Erbusco, il Santuario della Madonna dell’Avello a Ome, il seicentesco palazzo Monti della Corte di Corte Franca e palazzo Broletto a Brescia a ospitare il festival che, come ogni anno, si arricchisce di visite guidate. Tutte le informazioni sul sito www.etnotracce.it Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


46 | Casa Editrice Publisher


Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


SETTEMBRE 2022 Il Sistema dei Beni Culturali e Ambientali di Valle Trompia ti aspetta con tante iniziative! DALL'1 ALL'8 SETTEMBRE

SABATO 10 SETTEMBRE

Ome - Santuario Madonna dell'Avello Mostra "Pietro Malossi. Il domatore dei metalli". INAUGURAZIONE 1/09 ore 20.00 a cura della Casa Museo Pietro Malossi (Borgo del Maglio di Ome) Per info e prenotazioni: casamuseo@fondazionemalossi.org

Concesio - Collezione Paolo VI - arte contemporanea ore 16.30 MUSEO IN-VISIBILE "Vide retro": alla scoperta degli affascinanti segreti del retro di dieci opere inedite Biglietto d'ingresso del museo. Per informazioni: info@collezionepaolovi.it

DOMENICA 4 SETTEMBRE Pezzaze - Museo ORMA ore 14.30 Visita guidata Evento a pagamento. Per info e prenotazioni: scoprivaltrompia@gmail.com - 333.1425093

DOMENICA 4 SETTEMBRE Nave - Complesso Pieve della Mitria ore 15.00-22.00 NaturaFestival: teatro, laboratori per bambini, swap party, incontri, spettacoli Evento gratuito. Per info: 030.302696 - 320.3509376

DOMENICA 4 SETTEMBRE Ome - Casa Museo Pietro Malossi (Borgo del Maglio) ore 16.00 Laboratorio ludico-didattico per bambini 6-11 anni all'interno della mostra "Pietro Malossi. Il domatore dei metalli" Evento a pagamento. Per info e prenotazioni: 350.0541642 casamuseo@fondazionemalossi.org

DOMENICA 11 SETTEMBRE Lavone (fraz. Pezzaze) - Rebecco Farm dalle 14.00 Sostare sulla terra in festa: per famiglie e ragazzi Per info e prenotazioni: 340.4281896 sostaresullaterra@fraternita.coop

DOMENICA 11 SETTEMBRE Pezzaze - Museo ORMA e ArcheoLab ore 14.30 Laboratorio per famiglie sui colori e l'archeologia Evento a pagamento. Per info e prenotazioni: scoprivaltrompia@gmail.com - 333.1425093

SABATO 17 SETTEMBRE Concesio - Collezione Paolo VI - arte contemporanea ore 16.00 Visita guidata “LA PACE È POSSIBILE", in prossimità della Giornata Internazionale della Pace Biglietto d'ingresso del museo. Per informazioni: info@collezionepaolovi.it

SABATO 10 SETTEMBRE Monte Maniva dalle 14.00 alle 21.00 FESTIVAL RINASCIMENTO CULTURALE Giornata speciale con la Sezione Alpini di Brescia dedicata alle trincee ristrutturate Per info e prenotazioni: www.rinascimentoculturale.it gli rire sili! cop i men s r pe ent ode li ev Qrc ra e g l i ra tu uad per Inq ri di a a r o

48 | Casa Editrice Publisher

Museo I Magli di Sarezzo

Pieve della Mitria - Nave


SETTEMBRE 2022 Il Sistema dei Beni Culturali e Ambientali di Valle Trompia ti aspetta con tante iniziative! SABATO 17 SETTEMBRE Concesio - Collezione Paolo VI - arte contemporanea ore 17.00 Premio Paolo VI per l’arte contemporanea Inaugurazione della mostra: "GIOVANNI ROSSI. La promessa" Evento inserito nel progetto PIC con il contributo di Regione Lombardia

Evento gratuito. Per informazioni: info@collezionepaolovi.it

SABATO 24 SETTEMBRE Pezzaze - Museo ORMA ore 16.00 FUORIMUSEO! IMMAGINI DEL SACRO Il museo ORMA di Pezzaze ospita e presenta "Orme del tempo" di Franco Ghitti, opera della Collezione Paolo VI di Concesio Evento inserito nel progetto PIC con il contributo di Regione Lombardia

Evento gratuito. Per informazioni: info@collezionepaolovi.it

DOMENICA 18 SETTEMBRE Pezzaze - Museo ORMA ore 14.30 Visita guidata Evento a pagamento. Per info e prenotazioni: scoprivaltrompia@gmail.com - 333.1425093

DOMENICA 18 SETTEMBRE Marcheno - Fraz. Parte Dalle 14.30 I BORGHI RACCONTANO Evento gratuito. Per informazioni: kontakthof@treatro.it 338.5946090 - 030.8901195

SABATO 24 SETTEMBRE Sarezzo- Museo I Magli ore 9.30-13.00 Giornate Europee del Patrimonio: “Non solo di ferro”: Passeggiata patrimoniale nei nuclei abitativi Valgobbia e Crocevia di Sarezzo. Al Museo I Magli possibilità di visita e animazione ludica per bambini Evento gratuito. Per info e prenotazioni: 360.1030495 - unico@civitas.valletrompia.it

gli li! ire i opr mens c s er enti p i de gli ev k d ia rco il Q tura e acebooTromp a r r a F alle uad pe Inq ri di a la paginna di V ora ici sul onta

DOMENICA 25 SETTEMBRE Pezzaze - Museo ORMA e ArcheoLab ore 14.30 Laboratorio per famiglie sull'intreccio e i cereali Evento a pagamento. Per info e prenotazioni: scoprivaltrompia@gmail.com - 333.1425093

FINO AL 6 NOVEMBRE Tavernole s/M - Museo Il Forno di Tavernole Mostra "Il ferro come espressione artistica" di Giuseppe Bonometti in occasione dei 20° anniversario del museo Biglietto d'ingresso del museo. Per info e prenotazioni: 360.1030495 - unico@civitas.valletrompia.it

n

ran

lge

vo si s ma d. m a i gr ov pro ti-c ti in ore an n e li ev in vig ti g e Tut norm le del

el on

etto

risp

M u Seg unità Com

Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022 Museo I Magli di Sarezzo

Pieve della Mitria - Nave


50 | Casa Editrice Publisher


SAGRA DEL QUARANTI’

2|3|4 settembre | Roccafranca Valorizzare e promuovere il mais quarantino, prodotto tipico della Bassa Bresciana, caduto in disuso, ma ottimo per produrre una farina ricca di proteine e dal sapore intenso e, quindi, particolarmente adatto a produrre una polenta sana e saporita. Il mais quarantino è così chiamato perché matura in quaranta gironi dopo la semina, quindi più rapidamente rispetto alle attuali varietà ibride importate dall’America: si presenta come una piccola pannocchia ricca di piccoli grani di forma tondeggiante, di colore rosso arancio. L’evento è l’occasione per conoscere il patrimonio enogastronomico del territorio ma, anche, per approfondire gli aspetti culturali ed agricoli della Bassa Bresciana. Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


52 | Casa Editrice Publisher


Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


54 | Casa Editrice Publisher


Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


COMUNICATO STAMPA

“I Giardini del Garda” Il lungolago di Salò, ritorna di nuovo in fiore con la 13 edizione de “i Giardini del Garda”, in chiave autunnale e più precisamente da giovedì 8 a domenica 11 settembre, a partire dalle ore 10 fino al tramonto. La cornice sarà il bellissimo Lungolago Zanardelli con i vivaisti mentre, Piazza Vittorio Emanuele II (la Fossa) sarà allestita per un piacevole relax e svago per adulti e bambini. Inoltre, per questa edizione autunnale, l’Assessore al Turismo ha voluto il “centro storico” vestito a festa con un particolare allestimento green. L’edizione salodiana della “mostra mercato” rinnova la partecipazione di numerosi espositori di aziende prestigiose del settore botanico, con essenze rare di cactacee, sempreverdi, aromatiche, rose, acquatiche, succulente, ecc. cosicché la passeggiata prenderà le forme di un grande giardino fiorito ricco di essenze profumate, variopinti fiori e contornato dalle opere dei florovivaisti. Fiori, ma non solo… infatti vengono proposti anche accessori ed arredi per il giardino e la casa, spezie ed oggettistica, oltre ad un’esposizione che valorizzi alcuni prodotti del territorio con la partecipazione di prestigiose aziende come gli Agrumi del Garda, simboli incontrastati del nostro clima mediterraneo. I residenti, i visitatori, i turisti e gli appassionati potranno assaporare le emozioni ed i profumi che la natura ci offre, nonché essere incuriositi e sorpresi per un intero week end in riva al Lago dedicato ai fiori e…non solo. Si ringrazia la Pro Loco e l’Amministrazione Comunale, in particolare l’Assessore al Turismo, Grisi Nirvana che rendono possibile l’evento. Quest’anno l’evento gode del patrocinio anche della Regione Lombardia.

56 | Casa Editrice Publisher


Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


58 | Casa Editrice Publisher


E’ FESTA A CALVAGESE DELLA RIVIERA

Un grazie di cuore a tutti i volontari e sponsor Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


39

a

SALE MARASINO 9 - 10 - 11 SETTEMBRE 2022

FESTIVAL DELLA TRADIZIONE LOCALE SALE IN ZUCCA

Venerdì 9 settembre:

Ore 20.30 Apertura della mostra mercato con sfilata del Corpo Bandistico Cittadino di Sulzano - Piazza Largo Marinai Ore 20.45 Inaugurazione mostra d’arte “In ascolto” di Daniela Conforti - ex Chiesa dei Disciplini Ore 21.30 Barriband – Orchestra di liscio internazionale, anni ‘70/’80, latino-americano Piazza Largo Marinai

Sabato 10 settembre:

Ore 10.00 apertura mostra mercato Ore 10.30 apertura mostra di scacchi alla presenza di un istruttore F.S.I. - palestra comunale orario mostra: 10.30-23.00. Ore 14.00 “Live painting” con Alberto Dalla Valle e, in contemporanea, laboratorio di pittura su zucche per bambini - cortile della scuola L. Einaudi Ore 15.00 simultanea di scacchi con il grande maestro Luca Moroni (per info e prenotazioni 3311431505) Ore 15.30 spettacolo BIMBOBELL e “Body Painting & Face Painting” di Arianna Barlini - p.zza Largo Marinai Ore 21.00 Rock Band “I MUCIANDA” - piazza Largo Marinai

Domenica 11 settembre

Ore 10.00 apertura mostra mercato Ore 14.00-18.00 Pesatura della zucca e, a seguire, incoronazione di Re di zuccolandia Ore 18.30 Mini tributi a Mina, Massimo Ranieri, Pooh (con la voce di Roby De Luca) ed a Lucio Dalla, Lucio Battisti (con la voce di Maurizio Belotti) in piazza Largo Marinai Ore 21.00 Concerto Orchestra Big Band OMAVV in piazza largo Marinai, ingresso sala della Comunità (Teatro Sebino) - nel corso della serata, spettacolo mangiafuoco. Venerdì 20.45-23.00, sabato e domenica 09.00-12.00 e 15.00-23.00 apertura mostra d’arte “In ascolto” di Daniela Conforti presso la ex Chiesa dei Disciplini. Sabato e domenica in orario della manifestazione, presenza degli intagliatori di zucche Marco e Michele Berardinelli.

60 | Casa Editrice Publisher


Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


62 | Casa Editrice Publisher


Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


64 | Casa Editrice Publisher

Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


fondazionesoldano.com/festival-2022-xvii-edizione/ Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


La Festa si svolge solitamente la terza settimana di settembre, nell’arco di tre giornate. Prende il via il venerdì sera con la “sfilata dell’Araldo” e si conclude la sera della domenica con un grandissimo spettacolo finale. Nell’antico quartiere di Mura vengono ricostruite le mura e le porte che nel medioevo la cingevano, vengono riaperte le locande, riproposte musiche e danze del periodo storico, la gente passeggia in costumi medievali (si possono noleggiare presso il Comitato), nei vicoli o nei portoni delle vecchie abitazioni trovano posto artigiani che ripropongono i vecchi mestieri. In questi giorni circola la “palanca”, soldo che viene coniato ogni anno e che permette l’acquisto delle bevande e dei cibi offerti nelle locande. Numerose le attrattive proposte: fastose sfilate con dame e cavalieri in costume che attorniano il duca e la duchessa; la donazione della dote alle nubende secondo antica tradizione; la rievocazione di un antico fatto storico; i concerti di musica medievale; la presenza di gruppi folkloristici che trascinano il visitatore in danze e giochi; l’esibizione di abili sbandieratori; i giochi per i più piccoli, ecc. 66 | Casa Editrice Publisher

Mura | Palazzolo sull’Oglio - www.festadimura.it


Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


68 | Casa Editrice Publisher


Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


70 | Casa Editrice Publisher


fino all’8 gennaio 2023 bresciamusei.com

Museo di Santa Giulia Brixia Parco Archeologico La mostra dal titolo Isgrò cancella Brixia, a cura di Marco Bazzini, intende porre l’accento sul dialogo che s’instaura tra l’archeologia e l’arte contemporanea, tra la storia e il presente, tra la cultura classica e la sua persistenza nel nostro tempo con opere, tutte di dimensioni ambientali, appositamente ideate e realizzate dall’artista per quest’occasione, in stretto dialogo con i suggestivi spazi che le ospitano. La rassegna prende avvio dalla sala centrale del Capitolium, un vero e proprio museo epigrafico che ospita l’opera Le api di Virgilio. Una moltitudine di api in volo cancellano le iscrizioni presenti sulle epigrafi romane collocate

sulla parete: una spettacolare installazione, realizzata con le più avveniristiche tecniche digitali, dove la cancellatura si manifesta nella vivacità delle immagini in movimento. Il complesso del Museo di Santa Giulia ospita altri tre episodi del progetto espositivo. Nell’incanto del Chiostro rinascimentale s’incontra, disposto sul prato, L’armonium delle allodole impazzite, un enigmatico e monumentale strumento musicale, sul cui perimetro corre una sequenza di tasti di pianoforte. Nel silenzio del luogo risuona l’aria della Casta diva dalla Norma di Vincenzo Bellini, una delle opere più potenti della tradizione lirica italiana, ambientata nelle Gallie

romane. Quest’opera, presentata per la prima volta proprio a Brescia, è realizzata dalla Fondazione Brescia Musei in co-produzione con Arte Sella, l’importante parco d’arte contemporanea nella natura in Val di Sella, Valsugana, (TN) all’interno dei cui percorsi espositivi, al termine della mostra, sarà collocata permanentemente nello spazio all’aperto individuato dall’artista stesso. Le sale espositive del Museo di Santa Giulia ospitano inoltre un inedito ciclo di dipinti dal titolo Brixia come Atene. Tredici grandi tele dove le pagine illustrate di un libro sulla vita quotidiana di un’antica polis greca sono state cancellate in bianco. Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


BRESCIA DA LEGGERE per la segnalazione potete inviare una copia del vostro libro a: publisher: via san bernardino 61/L - 25030 roncadelle (bs)

72 | Casa Editrice Publisher


Scoprite il fiume che scorre sotto una chiesa, la strada romana dentro una profumeria, la tomba del cane, la nicchia di un altare che guarisce il mal di testa. Percorrete la strada degli impiccati, immergetevi nel sottosuolo fra canali d’acqua e rifugi antiaerei. Conoscete i meandri più segreti di una fortezza, preparatevi a un viaggio da brivido fra collezionisti di cervelli di delinquenti, una galleria di mummie, uno scolatoio per cadaveri all’aperto, una torre-carcere riservata alle donne. Ammirate la statua gigante di un Papa in una cantina, risolvete l’enigma dei motti latini sui palazzi e dei simboli alchemici di una chiesa. Sbirciate dentro un armadio-nascondiglio di un ristorante, sorprendetevi davanti ad affreschi di scimmie in atteggiamenti erotici. Ed ancora: interpretate enigmatici simboli, sigle sui palazzi, volti di affreschi sui muri. Lontano dalla folla e dai cliché abituali, Brescia e la provincia conservano tesori nascosti che rivelano solo agli abitanti più curiosi e ai viaggiatori che scelgono di abbandonare i sentieri più battuti. Una guida indispensabile per chi pensa di conoscere bene Brescia o per coloro che vorrebbero scoprire un altro volto - quello più intrigante, nascosto e sorprendente - della città e del suo territorio circostante. Marietta Ambrosi visse la sua infanzia e adolescenza nella città di Brescia. A 19 anni emigrò con la famiglia a Boston negli Stati Uniti, dove grazie ad un ambiente artistico culturale di rilievo, potè emanciparsi fino a diventare la modella di pittori e scultori più conosciuta d’America. All’età di 40 anni decise di scrivere alcune memorie personali e descrisse con passione i momenti della sua giovinezza, le gioie, i dolori, le esperienze nella città che lei stessa dice di aver tanto amato, Brescia! Luoghi, usanze, persone, cerimonie religiose, feste, giochi d’infanzia, Marietta, con gli occhi di una bambina, ci trasporta in un passato ormai lontano che nonostante le difficoltà mostra anche tanta serenità e felicità nelle cose semplici della vita.

Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


Il web magazine dedicato al territorio gardesano Tutti i giorni notizie, aggiornamenti approfondimenti, immagini

COERENTE AUTOREVOLE INDIPENDENTE 74 | Casa Editrice Publisher


ITINERARI BRESCIANI

Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


Massimo Mattoni - docente di Geografia Turistica

STRATEGIE DI SVILUPPO TURISTICO DELLA FRANCIACORTA NELL’AMBITO DELL’EVENTO CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA BRESCIA E BERGAMO 2023

IPOTESI DI PIANO DI MARKETING TERRITORIALE L’attuazione di un Piano di Marketing Turistico territoriale della Franciacorta tende a tutelare, valorizzare le risorse turistiche e a promuovere il territorio in questione. Tutto ciò serve ad incrementarne la visibilità, la fruibilità, migliorandone l’accessibilità e l’accoglienza, nell’ottica di un aumento delle presenze turistiche. Si propone, dunque, un’ipotesi di Piano strategico semplificato, che dà un’idea di possibile sviluppo, in base agli strumenti e alle metodologie oggi in uso in campo turistico. Innanzitutto, occorre attuare una vision, cioè migliorare l’attrattività e la destagionalizzazione, per promuovere un turismo indirizzato a chiunque durante tutto l’anno e non solo durante l’alta stagione estiva e una mission, consolidando la località come destinazione turistica promuovendo l’attrattività degli elementi ambientali e degli eventi sociali e creando iniziative e progetti nuovi che possano mettere in 76 | Casa Editrice Publisher

risalto il territorio. In seguito, bisogna analizzare, a scala provinciale la concorrenza. La Franciacorta attrae principalmente un tipo di turismo enogastronomico, lacustre, naturalistico e sportivo, proveniente dall’Italia e dall’estero, e soprattutto durante l’alta stagione estiva è una meta di riferimento per le famiglie che generano nei periodi di alta stagione una crescita positiva sulle strutture e i servizi ricettivi locali. La zona in questione teme la concorrenza diretta, dal punto di vista culturale delle città di Bergamo e Brescia e del sito Unesco delle Incisioni Rupestri della Valcamonica. Mentre la concorrenza sotto l’aspetto enogastronomico e naturalistico risiede nei vicini Laghi d’Iseo e Garda, per la produzione di vino e olio. Un altro strumento determinante è l’analisi SWOT. La prima fase dell’analisi di mercato, infatti, consiste in una valutazione della situazione dell’area considerata, condotta attraverso l’a-


nalisi SWOT, in uso nella letteratura scientifica anglosassone del settore tecnico turistico. Tale analisi valuta i punti di forza (Strenghts), i punti di debolezza (Weaknesses), le opportunità (Opportunities) e le minacce (Threats). I punti di forza consistono nelle capacità interne dell’area che favoriscono il raggiungimento degli obiettivi di sviluppo turistico. I punti di debolezza consistono nei limiti interni dell’area che interferiscono con il raggiungimento degli obiettivi dello sviluppo suddetto. Le opportunità consistono in tendenze favorevoli del mercato che l’area può sfruttare a proprio vantaggio. Le minacce consistono in tendenze sfavorevoli del mercato che potrebbero avere incidenza negativa sull’area in oggetto. Punti di forza: Risorse culturali, artistiche e ambientali Buona accessibilità Pubblicità unitaria tra i comuni interessati Buona possibilità di soddisfare i diversi segmenti della domanda Ottima qualità enogastronomica con prodotti certificati Paesaggi collinari suggestivi Sistema ricettivo ampio e diversificato

Sagre tipiche locali Eventi legati al Turismo del vino Identità del Brand aumentata grazie all’Expo 2015 e a “The Floating Piers” del 2016. Punti di debolezza: Comunicazione e pubblicità poco sfruttate (soprattutto via social) mezzi di trasporto pubblici locali scarsi La regione non valorizza adeguatamente le proprie risorse I flussi turistici non sono adeguatamente destagionalizzati Scarsa collaborazione tra enti pubblici e privati, soprattutto in relazione al potenziamento dei trasporti pubblici e privati Scarsa padronanza della conoscenza delle lingue straniere, in relazione ai flussi abituali già presenti. Opportunità: Disponibilità di patrimonio dismesso da valorizzare: rigenerazione territoriale. Conservazione e valorizzazione delle aree naturalistiche Maggiore richiesta di destinazioni ove praticare turismo sostenibile Maggiore richiesta di destinazioni ove praticare cicloturismo Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


Maggiore incremento inteso come aumento dell’attrattività) di turismo proveniente dall’estero, che è già presente in altre zone vicine della Lombardia. Migliore congiuntura turistica internazionale, aumento dei flussi, apertura di nuovi mercati turistici. Minacce: Destinazioni turistiche più competitive e pubblicizzate, come il Lago di Garda, il Lago d’Iseo, Brescia e Bergamo; Alcuni comuni della Franciacorta non sono dotati di attrattive turistiche di rilievo; Possibili eventi pandemici o climatici estremi. MERCATO OBIETTIVO Sulla base delle analisi della concorrenza, delle risorse e dell’analisi SWOT, si può attuare una strategia di diversificazione dell’offerta. Ovvero servire più segmenti di mercato con differenti prodotti legati al turismo enogastronomico, il turismo sostenibile, il cicloturismo, il turismo culturale e quello sportivo. OBIETTIVI Aumentare i flussi di arrivi e presenze del turismo domestico e straniero per coinvolgere ulteriormente ogni categoria di turisti nelle attività e negli eventi.

78 | Casa Editrice Publisher

Attirare la clientela delle zone limitrofe Destagionalizzare i flussi turistici in modo tale da attrarre diverse categorie di turisti durante tutto l’anno. Migliorare il logo o creazione di uno nuovo, attuando una campagna pubblicitaria mirata. Migliorare l’offerta, l’accoglienza e la fruibilità per fidelizzare i turisti. Incentivazione del turismo culturale e l’ecoturismo. Introdurre progetti, iniziative ed eventi innovativi, per mettere in risalto il territorio. POSSIBILI STRATEGIE Strategie di comunicazione e promozione attraverso il Web marketing e i Social Network Fiere turistiche ed eventi Miglioramento il turismo sostenibile, enogastronomico ed esperienziale Implementazione delle occasioni di short break (turismo culturale ed esperienziale), in occasione di fine settimana e ponti. Manifestazioni sportive, teatrali musicali e artistiche, festival Creazione di tour e pacchetti organizzati Segnaletica efficace per percorsi di trekking e ciclabili


VIVI BRESCIA INIZIA DA QUESTO NUMERO UNA COLLABORAZIONE CON IL CONSORZIO FRANCIACORTA

Oggi, la parola Franciacorta non identifica solo il territorio, bensì il suo vino e il metodo di produzione che risponde a rigide e scrupolose norme volte a certificarne l’assoluta qualità. Custode del metodo Franciacorta, il Consorzio svolge una continua attività di tutela, valorizzazione e promozione del Franciacorta in Italia e nel mondo. La Strada del Franciacorta promuove e sviluppa invece le potenzialità turistiche dell’area, offrendo itinerari tra piccoli e grandi tesori d’arte, natura e storia.

via G. Verdi, 53 - 25030 Erbusco (BS) tel: 030.7760477 - fax: 030.7760467 franciacorta.wine Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


Itinerario a piedi Torrente Gandovere

Indicato per Tempo di percorrenza Lunghezza Dislivello totale Inizio

Famiglie 1h 3 km +40m / -40m Ome

Il percorso è adatto alle famiglie e si svolge interamente su una comoda strada di breve lunghezza e con dislivello minimo. Dal paese di Ome si raggiunge la frazione Valle, fra le meglio conservate della zona. Si parcheggia l’auto all’entrata dell’abitato e si attraversa la piccola frazione passando davanti alla Chiesa e ad altri edifici tipici, ben descritti nei cartelli didattici installati in loco. Si seguono le indicazioni per “Orto botanico delle conifere coltivate”, evidenziate anche dai segnavia bianco/rosso. Dopo le ultime case si prosegue a destra e si costeggia il torrente Gandovere fino ad arrivare a un ponticello con bacheca indicante “torre di Ertina” di epoca medievale. La torre si trova all’interno di un cascinale, visitabile con una deviazione di pochi minuti. Si prosegue sempre lungo il torrente fino alla successiva bacheca indicante il “mulino di Ertina”, sempre di epoca medievale, raggiungibile con una piccola deviazione a sinistra, su stradina sterrata. Ripreso il percorso principale si raggiunge l’entrata dell’”Orto botanico delle conifere coltivate” con tabelle esplicative delle varie specie presenti. Appena dopo si trova l’area pic-nic Paradiso e, nelle vicinanze, una madonnina con piccola cappella votiva. Qui termina l’escursione e si ritorna per il medesimo itinerario.

80 | Casa Editrice Publisher


CENTRO FIERA MONTICHIARI CENTRO FIERA MONTICHIARI WWW.CENTROFIERA.IT SETTEMBRE

SETTEMBRE

OTTOBRE

OTTOBRE

Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


82 | Casa Editrice Publisher


ANTICIPAZIONI OTTOBRE potete segnalare i vostri eventi a: redazione.vivibrescia@gmail.com

Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


QUESTO CUORE UMANO

QUESTO CUORE UMANO

STAGIONE

2022/23

2 84 | Casa Editrice Publisher


STAGIONE 2022/23

STAGIONE 2022/23

QUESTO CUORE UMANO 49° Stagione di prosa

Siamo orgogliosi di presentare la Stagione teatrale 2022-2023 che abbiamo intitolato Questo cuore umano, seguendo la potente visione manzoniana del senso del mistero dell’uomo: “…con un giubilo cordiale, con una tenerezza in gran parte sincera: così fatto è questo guazzabuglio del cuore umano.” Dopo il periodo straordinario che abbiamo vissuto, siamo felici di condividere con voi questo nuovo progetto, con l’augurio che il nostro teatro possa essere luogo decisivo per accogliere e ritrovare la normalità, la quotidianità con l’arte e la bellezza, la condivisione con le persone, finalmente di nuovo vicine. Il 2023 si appresta a essere un anno fondamentale per la storia della nostra città. Siamo, infatti, insieme a Bergamo, Capitale italiana della cultura. Un traguardo che, come Teatro di Rilevante Interesse Culturale, ci pone in prima linea nell’elaborazione di un programma di iniziative pensate per questo grande impegno, con l’obiettivo di varcare i confini dei nostri teatri e aprirci, come già avvenuto in passato, ai meravigliosi luoghi della città. Una città illuminata, questo il tema dell’anno straordinario che ci attende, per accendere i riflettori sulla nostra comunità e sulla nostra storia. In questo percorso, la nostra Stagione di prosa – che quest’anno giunge alla sua quarantanovesima edizione – è struttura portante.

Ci siamo impegnati a fondo per costruire una proposta artistica che rappresenti in maniera significativa il teatro italiano di oggi, chiamando a Brescia i maggiori drammaturghi, registi e attori del panorama nazionale. Ci siamo concentrati in modo particolare sugli spettacoli di produzione che, quest’anno, rappresentano la maggioranza dei titoli in cartellone. Una scelta ben precisa, simbolo della capacità produttiva del nostro teatro e di un’identità artistica sempre più forte e riconosciuta sulla scena teatrale italiana, i cui palcoscenici continuano a ospitare le nostre creazioni. La direzione è quella di un teatro che vuole offrirsi come luogo d’incontro, di svago e riflessione, di ricerca personale e comunitaria. Per questo motivo, gli oltre quaranta spettacoli che vi proponiamo esprimono le tante e diverse anime del teatro di oggi, presentando molti nuovi progetti di drammaturgia contemporanea, accanto a grandi classici e nuovi adattamenti di capolavori immortali. Una proposta che fa risuonare corde diverse in ognuno di noi e che abbiamo voluto interpretare introducendo alcune nuove tipologie di abbonamento, per una scelta sempre più personalizzata e consona ai gusti di ciascuno. Vi invitiamo, dunque, a trascorrere con noi questa nuova ed entusiasmante Stagione, per illuminare, insieme, la città, attraverso la misteriosa forza del teatro! Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022 3


86 | Casa Editrice Publisher


Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


88 | Casa Editrice Publisher


Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


Il Cicloraduno d’Epoca del Lago d’Iseo! Per tutti gli appassionati di bici d’epoca ecco la IX edizione della LACUSTRE per una pedalata d’altri tempi lungo le sponde bresciane e bergamasche del Lago d’Iseo. Il ritrovo intende assumere un’impronta d’epoca quindi con la tipologia di bici e di abbigliamento che rievoca il fascino del ciclismo del passato... Sarà una giornata di festa e di ricordi per tutti... Il percorso pianeggiante di 65 km circa percorrerà il giro del lago d’Iseo. Sulla sponda bresciana dopo il comune di Pisogne verrà percorso il favoloso tratto chiuso al traffico dell’antica litoranea Toline-Vello aperta a ciclisti e pedoni. 90 | Casa Editrice Publisher


Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


92 | Casa Editrice Publisher


UN PROGETTO DI COMUNICAZIONE SOCIALE, DAL FORTE VALORE CIVICO

“ LA COST IT UZIONE...IN COMUNE ” L A C O S T I T U Z I O N E D E L L A R E P U B B L I C A I TA L I A N A [ Te s t o i n t e g r a l e ]

U N P R O G E T TO : Casa Editrice Publisher

LA COSTITUZIONE IN COMUNE ESEMPI DI INSTALLAZIONE*

7

7

Definita ‘la più bella del mondo’, la Costituzione Italiana, a 75 anni dalla LA COSTITUZIONE IN COMUNE [esempio] sua approvazione, è, purtroppo, Grandezza reale del font Sala d’aspetto anagrafe Comune di Desenzano poco conosciuta, soprattutto dalle ESEMPI DI INSTALLAZIONE* Definita ‘la più bella del mondo’, la giovani generazioni. “...Art. 1. L’Italia è unaa 75 anni dalla Costituzione Italiana, PerRepubblica favorirnedemocratica, la conoscenza, la Casa fon[esempio] sua approvazione, è, realizzato purtroppo, editrice PUBLISHER ha data sul lavoro. La sovranità Grandezza reale del font Sala d’aspetto anagrafe Comune di Desenzano poco conosciuta, soprattutto dalle al popolo,IN che la “LAappartiene COSTITUZIONE COMUNE”, un esercitagenerazioni. nelle forme e nei limiti giovani elegante pannello in plexiglass che “ ...Art. 1. L’Italia è una della Costituzione. Art. 2. La Per favorirne la conoscenza, la Casa Repubblica democratica, fon-e leggibile, riporta, in modo chiaro Repubblica riconosce e...” editrice ha realizzato data sulPUBLISHER lavoro. La sovranità tutti gli articoli che la compongono. appartiene al popolo,IN che la “LA COSTITUZIONE COMUNE”, unpoIl pannello può essere facilmente esercita nelle forme e nei limiti elegante pannello in plexiglass che della Costituzione. Art. La sizionato all’interno e 2. all’esterno degli riporta, in modo scuole, chiaro e leggibile, edifici (comuni, Repubblica riconosce e...” biblioteche...) tutti gli articoli chefruibile la compongono. rendendo il testo ad un pubIlblico pannello può essere facilmente potrasversale per età e proveniensizionato all’interno e all’esterno degli za e stimolando una riflessione e un *I pannelli ossono scuole, essere posti edifici (comuni, biblioteche...) approfondimento. sia all’interno che all’ esterno rendendo il testo fruibile ad un pubtrasversale per età e provenienVIA SAN BERNARDINO 61/L | blico 25030 RONCADELLE (BS) za e stimolando una riflessione e un *I pannelli ossono essere posti COSTITUZIONEITALIANA.PUBLISHER@GMAIL.COM 3518842215 approfondimento. sia all’interno che all’| esterno

testo vigente completo

VIA SAN BERNARDINO 61/L | 25030 RONCADELLE (BS) COSTITUZIONEITALIANA.PUBLISHER@GMAIL.COM | 3518842215 Vivi Brescia - SETTEMBRE 2022


Casa Editrice PUBLISHER

Editoria Comunicazione Uffici Stampa Web Social

1992/2022 30° anno PASSIONE SERIETÀ IMPEGNO

94 | Casa Editrice Publisher

Via San Bernardino, 61/L 25030 Roncadelle (BS) 0306371790 redazione.vivibrescia@gmail.com