Page 1

Vivi Brescia & Provincia

SELEZIONE DI EVENTI | FIERE | MANIFESTAZIONI | MERCATI |MOSTRE | SAGRE DA NON PERDERE

pubblicazione periodica | anno XI | n. 4 | luglio/agosto Vivi Brescia - N.2018 4 - Luglio/Agosto 2018 | 1


MUSEO MILLE MIGLIA Museo Visitate il Museo Mille Miglia e farete un “viaggio nel tempo” alla scoperta della “corsa più bella del mondo”, attraverso l’esposizione di auto da collezione, oggetti, abbigliamento e filmati dell’epoca.

Ristorante & Bar Nella Taverna Mille Miglia potrete assaporare i gusti ed i sapori classici della buona cucina, in un’atmosfera tranquilla e familiare. L’ambiente riservato ed accogliente della Taverna Mille Miglia è ideale per pranzi e cene private o aziendali.

Sale Meeting Il Museo offre inoltre sale per meeting per CDA, incontri direzionali, convention, eventi e business room. Nella stupenda cornice di un monastero del 1.008.

MUSEO

Tel. 030 3365631

2 | Publisher edizioni

TAVERNA

Tel. 030 3365680

Viale della Bornata, 123 - S.Eufemia - Brescia segreteria@museomillemiglia.it - www.museomillemiglia.it


Vivi Brescia

Sommario

& Provincia

SELEZIONE DI EVENTI | FIERE | MANIFESTAZIONI | MERCATI |MOSTRE | SAGRE DA NON PERDERE

4/17. EVENTI Selezione Vivi Brescia 18/20. ITINERARI Garda Mediterraneo pubblicazione periodica | anno XI | n. 4 | luglio/agosto 2018

21/27. AGENDA

Illustrazione di copertina: “Sogno di una notte... dalla Pallata” Paola Pezzotta | Illustratrice www.paolapezzotta.it

Gli eventi day by day 28/30. MERCATINI Occasioni per tutti i gusti Vivi Brescia | Pubblicazione periodica a distribuzione gratuita Registrazione in corso presso il Tribunale di Brescia Editore: Publisher - Editoria | Comunicazione | Uffici Stampa | Web | Social via San Bernardino, 61/L | 25030 Roncadelle | 0306371790 | redazione.vivibrescia@gmail.com Stampa: PixartPrinting (via I Maggio, 8 | 30020 Quarto d’Altino (VE)) Concessionaria per la pubblicità: Brescia Pubblicità | 0302304234 | info@bresciapubblicita.com Direttore Responsabile: Vittorio Bertoni | vittoriobertoni61@gmail.com Ha collaborato a questo numero: Massimo Mattoni © Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione totale o parziale di qualsiasi parte della rivista è assolutamente vietata senza il permesso scritto dell’Editore

I NOSTRI PARTNER MUSEO MILLE MIGLIA | pag.2 A MODO MIO | pag.4 PRO LOCO CARPENEDOLO | pag.10 BLU DENT | pag.14 PRO LOCO CARPENEDOLO | pag.16

AZ. AGR. COLLE S. GIUSEPPE | pag.17 LINKEM | pag.20 MARE NOSTRUM | pag.25 BRESCIA PUBBLICITÀ | pag.27 HONDA MOTO | pag.29 INFOTRE | pag.31 FRESCO LOC. PESCE E PIZZA | pag.32

Editoriale Cari lettori, questo numero di Vivi Brescia presenta due importanti novità. La copertina. Una cover d’autore firmata da Paola Pezzotta illustratrice bresciana che dedica la sua opera alla torre della Pallata, uno dei simboli del nostro capoluogo. Per i prossimi numeri vogliamo proseguire sulla stessa linea e attendiamo il contributo di altri artisti. Il formato. Abbiamo scelto una dimensione più moderna e pratica, che consente un facile trasporto per tenere la rivista a portata di mano. E se non avete con voi la versione stampata potete in qualsiasi momento sfogliare la versione digitale su pc, tablet e cellulari. Basta andare sul sito www.issuu.com o sulla pagina facebook. Fate conoscere Vivi Brescia ai vostri amici, più siamo e meglio comunichiamo! Buona estate e buona lettura.

Per la torre della Pallata, eretta nel 1200 a difesa della città di Brescia, il popolo ha sempre nutrito un particolare affetto. La torre, ai cui piedi si trova la fontana, sorge nel punto in cui si diramavano le quattro vie che un tempo erano le principali della città. Sulla sommità è evidente il congegno di un grande orologio che orna la torre e sul cui quadrante aleggia la figura simbolica del TEMPO. Il nome deriva forse da Pallade, ovvero Atena, dea della sapienza e delle arti. È dagli inizi della storia dell’umanità che la torre è stata elemento di dramma, così pure per la nostra Pallata con la sua doppia natura di monumento indispensabile e contemporaneamente terribile: baluardo da cui la popolazione scrutava l'orizzonte e si difendeva dagli assalti nemici, ma anche prigione femminile in cui vennero rinchiuse ladre, adultere e donne accusate di stregoneria all'epoca dell’Inquisizione. Nel corpo della torre si possono osservare infatti cupe finestrelle che davano luce a dei pianerottoli corrispondenti a piccole camerette dove venivano rinchiuse le donne. A tutte loro, per un riscatto senza tempo, è dedicata la mia opera. Ma anche alla città di Brescia, sempre più in rifiorente ascesa, perché nel suo cuore si trovano arte, cultura e sapienza universali, valori che, dall’alto di una simbolica torre, vengono liberati e condivisi.

Vivi Brescia - N. 4 - Luglio/Agosto 2018 | 3


EVENTI

8/15 LUGLIO

La nuova edizione di Iseo Jazz presenta un programma che, come sempre, riunisce differenti generazioni di musicisti coniugando tra loro linee espressive del tutto eterogenee. Quest’anno ci saranno grandi personalità storiche del jazz italiano, con in testa Enrico Intra, protagonista anche degli incontri al Castello oltre che della proposta Gregoriani & Spiritual con la voce di Joyce e l’arpa di Marcella Carboni; quindi, Claudio Fasoli e Franco Ambrosetti, con il primo che realizzerà un progetto speciale del festival, e il secondo, svizzero ma da sempre legato a doppio filo al nostro paese, alla testa del suo formidabile quintetto con il pianista Dado Moroni. Veterano del New Orleans Style e del Dixieland, Luciano Invernizzi guiderà la sua storica Bovisa New Orleans Jazz Band. Un altro ospite dalla lunga carriera internazionale è Flavio Boltro, invitato al festival con il progetto del BBB Trio, mentre la nostra cantante più eclettica, Cristina Zavalloni, presenterà a Iseo il suo ultimo album, dedicato alle tante pagine musicali ispirate alla luna. La voce avrà un altro significativo spazio con il quintetto maschile a cappella degli Alti e Bassi, che eseguiranno in chiave jazz brani provenienti dal songbook della canzone italiana. Per la prima volta a Iseo ci sarà il pianista Massimo Colombo, le cui

potete segnalare i vostri eventi a: redazione.vivibrescia@gmail.com

elaborazioni sul Blues saranno esposte in tutte le tonalità sulla falsariga della struttura del bachiano clavicembalo ben temperato. Tra le nuove realtà, ci saranno i quartetti di Alessandro Rossi e Federica Colangelo e il duo Pericopes, che eseguiranno pagine originali basate sulle tipologie compositive contemporanee, siano esse modulari tematiche o ispirate dalla musica eurocolta. Sempre più legato a Onde Musicali, con cui condividerà l’anteprima (con l’atteso piani diversi) e il concerto di Sale Marasino, Iseo Jazz avrà, come sempre, la sua antologia musicale su Radio Tre e, articolata nei negozi del centro di Iseo, ci sarà l’abituale mostra, stavolta dedicata alle foto di spettacolo di una giovane fotografa emergente, Fabiana Toppia Nervi. Info: www.iseojazz.it

ACCOGLIENTE TERRAZZA NEL VERDE aperti a pranzo e a cena localino tranquillo tra Brescia 2 e la Stazione pranzi di lavoro - menu cena piatti della tradizione - pizze artigianali 4 | Publisher edizioni

via Privata de Vitalis 24/f 0305312650 | 3338940703 pranzoamodomio@gmail.com


Vivi Brescia - N. 4 - Luglio/Agosto 2018 | 5


La Rassegna estiva che porta il Teatro nei luoghi piÚ belli del Lago di Garda! Anche quest’anno Piazze, Castelli e Chiese diventeranno luoghi magici in cui assistere insieme al gioco del teatro. Venti appuntamenti ad ingresso gratuito con artisti da tutto il mondo! 6 | Publisher edizioni


Leno 5-8 luglio Villa Badia La mostra-mercato promuove un ‘modus vivendi’ tra biologico, benessere e natura

16 ma

Avvicinarsi alla natura è la strada maestra per raggiungere uno stato di vero benessere. Questa condizione impone uno stile di vita sostenibile ed una reale consapevolezza in merito alle scelte di acquisto e di produzione. Sono gli obiettivi che propone la Fiera di San Benedetto in programma nella splendida cornice del Parco di Villa Badia, sito archeologico del monastero benedettino. La manifestazione valorizza la produzione biologica di qualità e diventa vetrina di prodotti, trattamenti ed attività del benessere, per ritrovare e mantenere l’equilibrio della mente, del corpo e dell’anima, nel rispetto della natura. Una festa per tutti, nel corso della quale sarà possibile trovare il mercato dei prodotti biologici e naturali, le bancarelle di riciclo creativo e di artigianato, consulenze personalizzate, trattamenti olistici, attività del benessere, musica ed un punto ristoro dove poter degustare piatti della cucina tradizionale e biologica e tipicità vegane. La Fiera apre le sue porte giovedì 5 alle 18.30 con la “La Notte del Benessere”: una giostra di attività olistiche individuali e di gruppo per approcciarsi a numerose discipline. Venerdì si inaugura la mostra d’arte dell’Associazione Artisti della Bassa Bresciana dal titolo “Sguardi di Donna”. La serata prosegue alle 21.15 con il concerto “Siamo stati naviganti”, un itinerario tra ritmi e sonorità eterogenei, dal rock americano al jazz, dal pop inglese alla bossanova attraverso i ritmi latini, dalla canzone d’autore italiana alla ballata di

matrice francese e della tradizione celtica. Sabato i cancelli di Villa Badia, del mercato e delle numerose dimostrazioni e prove di discipline olistiche e culinarie si aprono alle 18.30. La serata è animata dal concerto, alle 21.15, dell’Orchestra BandaFaber. Oltre 60 elementi in scena per un viaggio tra le più belle canzoni del cantautorato italiano: da Lucio Battisti a Lucio Dalla, da Augusto Daolio, a Mina, a De Andrè a Giorgio Gaber. Domenica si apre con la tradizionale Giornata della prevenzione LILT: dalle 8.30 sarà possibile effettuare visite mediche gratuite per la prevenzione senologica, cardiologica e diabetologia. Alle 12 pranzo a base di spiedo (prenotazioni al 3664229424). Alle 18 verranno presentati i nuovi risultati della campagna di scavo dell’area nord della Villa. La chiusura, alle 21.15, è affidata all’energia del “Concerto d’estate” quest’anno dedicato al centenario della Grande Guerra. La manifestazione è ad ingresso libero. Villa Badia Edificio ottocentesco circondato da un grande parco che sorge al centro di Leno. Eretta sulle rovine del Monastero longobardo benedettino, soppresso e demolito nel 1783, fu commissionata dai fratelli Alessandro e Giovanni Dossi di Brescia che, all’inizio del 1800, vi costruirono la residenza di campagna per la famiglia, come testimonia ancora oggi una lapide muraria posizionata su un lato dell’edificio. Alla fine del secolo, in seguito a diversi passaggi ereditari, la Villa subì una profonda ristrutturazione, cambiando radicalmente il suo aspetto. Verso la metà del 1900 la Villa fu frazionata in più parti e passò a diversi proprietari sia per via testamentaria che per acquisto. Oggi è di proprietà di Cassa Padana e ospita la Fondazione Dominato Leonense, il Corpo musicale V. Capirola e l’Ass. Culturale e Teatrale CaraMella. È un polo culturale vivo e aperto a tutta la cittadinanza, un luogo dove c’è partecipazione, dove si raccolgono e si elaborano progetti di promozione culturale. Info: www.fieradisanbenedetto.it Vivi Brescia - N. 4 - Luglio/Agosto 2018 | 7


Collebeato 6-15 luglio Una intera settimana dedicata a Sua maestà il “persech”, il frutto simbolo del paese E la Festa contadina per eccellenza che grazie all’instancabile Pro Loco celebra il legame tra il territorio ed il suo frutto simbolo, la pesca. Venerdì 6 luglio il prologo: alle 19.30 presso i Giardini Paolo VI, ‘Rock al Cerchio’ con gruppi musicali giovanili e stand gastronomico. Sabato 7 appuntamento alle 21 in Piazza Italia per partecipare alla ‘Camminata sotto le stelle’ verso il Casì de Feo a cura del Gruppo Ecologico. Novità di quest’anno la simpatica iniziativa ‘Selfie in Rosa’. È sufficiente indossare qualcosa di rosa, catturare la propria immagine e inviare il file a: fotografie@prolococollebeato.org. La fotografia verrà pubblicata in un apposito album sulla pagina Facebook della Pro Loco. Gli autori delle tre immagini che riceveranno più “mi piace” verranno premiati nella serata del 13 sul

Clusane d’Iseo 16-22 luglio Ogni anno la terza settimana di luglio, il borgo di pescatori di Clusane propone la tradizionale manifestazione culinaria “Settimana della Tinca al Forno con Polenta”, dove i ristoranti fanno degustare in un menu a prezzo fisso la propria speciale ricetta. Un ricco programma di spettacoli coinvolge i numerosissimi ospiti durante l’intera settimana. Il coloratissimo e attesissimo spettacolo dei fuochi d’artificio della domenica chiude in bellezza la settimana. La Tinca al Forno (con polenta) diventa DE.CO. Poche località in Italia hanno un rapporto prediletto con una preparazione gastronomica quanto ne abbia Clusane con la sua tinca al forno (con polenta). 8 | Publisher edizioni

palco allestito nel Parco I Maggio. Poi fino al 15, senza soluzione di continuità, una settimana intera, tra ricordi del passato e promesse per il futuro, con incontri e degustazioni, concerti e spettacoli teatrali o comici, dj-set e stand gastronomici, aperti tutte le sere. E poi il mercatino, le feste delle contrade, la birra artigianale, musica per tutte le età e per tutti i gusti. Una Festa che ogni anno regala tante emozioni e permette di riscoprire tradizioni, luoghi e prodotti. Non mancano le iniziative di degustazione, l’area gastronomica e le tante altre attività dedicate al divertimento. Insomma, un omaggio alla pesca, ma anche un motivo per migliaia di visitatori entusiasti di stare insieme, di godere di cose semplici, ma genuine. Info: www.facebook.com/prolococollebeato.

La Settimana della Tinca al forno, biglietto da visita di una intera comunità

A differenza di quanto si pensi, complice l’ingiusta e parziale idea che accompagna la tinca come pesce grasso, la tinca al forno è un piatto per tutte le stagioni, ma proprio durante il periodo estivo, grazie alle serate all’aperto e all’arrivo di tanti turisti, il consumo si amplia in maniera esponenziale. Così gli Operatori Turistici Clusanesi dal 1977 organizzano e promuovono iniziative a favore della conoscenza del territorio. Dal 2017 la Tinca al forno di Clusane (con polenta) gode del marchio di Denominazione Comunale. Questo tutela le modalità di preparazione del piatto, anche a favore del consumatore, che ha la certezza dell’utilizzo di materie prime scelte. Info: OTC, www.clusane.com.


Tignale – Limonaia Prà dela Fam domenica 1 luglio - ore 21.15 ARCHIMIA “VIVALDI ON THE ROCK” Al termine del concerto degustazione offerta da Azienda Agricola Le Gaine Muscoline, Frazione Castrezzone Chiesa Parrocchiale di San Martino Vescovo sabato 7 luglio - ore 21.15 FEDERICO PEROTTI “RECITAL ORGANO SOLO” Al termine del concerto degustazione offerta da Associato Strada dei Vini San Felice del Benaco - Frazione Cisano – Piazza venerdì 27 luglio - ore 21.15 INFONOTE ENSEMBLE “UNA MUSICA UN FILM” Al termine del concerto degustazione offerta da Coop. Agricola San Felice del Benaco Gargnano – Chiostro di San Francesco venerdì 3 agosto - ore 21.15 MILANOLUSTERSBRASS “OTTONI TRASVERSALI” Al termine del concerto degustazione offerta da Olearia Caldera Tignale – Santuario di Montecastello lunedì 13 agosto - ore 21.15 ELENA PIVA e LUCA STOCCO “MUSICHE SACRE PER ARPA E OBOE” Toscolano Maderno - Villa Romana dei Nonii Arrii domenica 19 agosto - ore 21.15 QUARTETTO INFONOTE “IL QUARTETTO D’ARCHI DA MOZART A WEBERN” Al termine del concerto degustazione offerta da Società Agricola Rocca Pietro e Rita

Info pagina Facebook: SuonieSaporidelGarda

Vivi Brescia - N. 4 - Luglio/Agosto 2018 | 9


10 | Publisher edizioni


Il contenitore dei principali concerti dell’estate Bresciana. Sui prestigiosi palcoscenici di Piazza Loggia e Piazza Duomo si esibiranno alcuni tra i più quotati artisti Italiani e star della musica leggera Internazionale.

Luglio Lunedì 9 - Piazza Loggia > Fabri Fibra Martedì 10 - Piazza Loggia > Frah Quintale Venerdì13 - Piazza Loggia > Baustelle Sabato 14 - Piazza Loggia > Fabrizio Moro Mercoledì 18 - Piazza Loggia > Negrita Settembre Venerdì 7 - Piazza Duomo > Ermal Meta Vivi Brescia - N. 4 - Luglio/Agosto 2018 | 11


12 | Publisher edizioni


Una connotazione legata agli strumenti ad arco, anche in considerazione della presunta nascita (contesa con Cremona) del violino, nel 1500 sulle sponde del nostro meraviglioso Lago di Garda con Gasparo da Salò. Tra luglio e settembre una serie 14 concerti gratuiti di altissimo livello tenuti da docenti e allievi e dislocati a Desenzano, Padenghe e Sirmione. Vivi Brescia - N. 4 - Luglio/Agosto 2018 | 13


BLUDENT LA CLINICA DELLE FAMIGLIE BRESCIANE PER LA BELLEZZA E LA SALUTE Qualità, assistenza e cortesia italiana al prezzo giusto

BLUDENT ESTETICA radiofrequenza (ringiovanimento) onde microfocalizzate (hifu)

Brescia - Via Orzinuovi, 3 (sopra Mediaworld) tel. 030/3530834 - info@bludentcenter.com

w w w. b l u d e n t c e n t e r. c o m

14 | Publisher edizioni

Direttore sanitario dott.Pietro Cò - Iscrizione ordine medici Brescia n 3789

BLUDENT DENTALE cure dentali con sedazione visita con tac implantologia a carico immediato faccette dentali estetiche


CARTELLONE 18

www.anfiteatrodelvittoriale.it

Vivi Brescia - N. 4 - Luglio/Agosto 2018 | 15


16 | Publisher edizioni


La Mostra Mercato di Bienno è una manifestazione conosciuta in tutto il Nord Italia quale sinonimo di eccellenza: un appuntamento con l’arte, l’artigianato e gli antichi mestieri, che condurrà il turista in un viaggio verso epoche e stili diversi nelle piazze, nei cortili e nelle vecchie cantine del Borgo, ove è possibile ammirare pittori, scultori, musici, fabbri e artigiani all’opera. Un luogo in cui l’estro e l’ingegno si manifestano nell’antico centro storico ricco di torri, campanili, chiese, fucine; un borgo medioevale traboccante di arte e poesia, di paesaggi incontaminati e ospitalità genuina. Bienno fa parte del Club I Borghi più Belli d’Italia e nel 2010 ha ricevuto il prestigioso riconoscimento “Bandiera Arancione” rilasciato dal TCI, marchio di qualità turistico ambientale destinato alle piccole località dell’entroterra che si distinguono per un’offerta di eccellenza e un’accoglienza di qualità. Nonostante la piccola dimensione, Bienno vanta un passato ricchissimo di storia, che traspira dai vicoli, dalle mura e dai portali degli edifici perfettamente conservati. Gli importanti cicli pittorici di recente restaurati presso la Chiesa di Santa Maria, la Parrocchia dei S.S Faustino e Giovita ed il Santuario di Cristo Re, la pace e la tranquillità che si respira presso le chiese campestri e l’Eremo dei S.S Pietro e Paolo, sono segno tangibile di questo importante ruolo ricoperto nei secoli. A Bienno è presente anche

“L’Ecomuseo del Vaso Ré e della Valle dei Magli” in cui è possibile ammirare l’operosità degli abitanti: non solo uno spazio museale, ma anche un luogo vivo in cui gli artigiani locali progettano, elaborano e forgiano le loro opere, dove essi stessi tengono lezioni di forgiatura al maglio, mettendo in scena il loro teatro di vita, dove incontrano gli studenti. Un luogo che grazie all’archivio, alla videoteca, fototeca e biblioteca allestite all’interno, diventa ogni giorno momento di studio e approfondimento della loro opera e del contesto in cui è nata e sviluppata. Gli espositori propongono e si propongono agli oltre 200.000 visitatori, esponendo i propri manufatti e creandone di nuovi all’interno della proprie botteghe, sì da mostrare al passante la propria tecnica, nonchè il modo di modellare la materia prima, grezza, e di trasformarla in un’opera unica, nata dalla commistione tra le antiche tecniche tramandate dai padri e le nuove tecnologie, che permettono di guardare con fiducia al futuro, avendo le radici ben ancorate nel passato. L’itinerario che il visitatore percorre si dirama nelle viuzze del borgo, dove l’ombra, i cortili e le fontane offrono riparo dalla calura estiva. Un itinerario in cui si intrecciano svariate forme di arte e di artigianato artistico, al fine di incontrare i più diversi interessi del turista, stimolandolo verso la più alta e nobile forma di bellezza. Info: www.mostramercatobienno.it

via Colle S. Giuseppe 5 | colle.sangiuseppe@libero.it | www.mompiano.it | 3393288786 Vivi Brescia - N. 4 - Luglio/Agosto 2018 | 17


ITINERARI

Quando si dice Lago di Garda, il pensiero corre subito ad un piccolo mare incastonato tra ultimi propaggini delle Alpi e la Pianura Padana, in cui tra acque blu, si rincorrono deliziosi borghi costieri, nella cornice di una rigogliosa vegetazione mediterranea. L’itinerario gardesano, nella sponda bresciana meridionale, scorre da Sirmione e Desenzano a Gardone Riviera, tra un fremito mediterraneo di ulivi e limoni, paesaggi mozzafiato, ville patrizie, rocche, castelli e speroni di roccia sospesi nel vuoto. Sirmione, innanzitutto, la perla del lago, annidata su uno sperone di calcare proteso nel Garda è considerata una meraviglia, sin dall’antichità, quando il poeta Caio Valerio Catullo ne decantò la bellezza: Gemma di tutte le penisole ed isole, Sirmione tutte quelle che nei limpidi laghi e nel vasto mare sostiene Nettuno, quanto volentieri e con quanta gioia torno a vederti. Ancora oggi, con il suo castello scaligero, esercita il suo fascino su chi ne percorre le stradine o la osserva da un battello sul lago. Posizione invidiabile quella di Sirmione, che ha offerto all’uomo, fin dal VI millennio prima di Cristo, il riparo di un luogo sicuro e la bellezza di un luogo unico. Caio Valerio Catullo, uno dei più celebri poeti romani, ne canta la meraviglia, verso la metà del I sec. a. C. Le famiglie patrizie di Verona, tra cui la sua, avevano nella penisola splendide proprietà. Furono, infatti, i Valeri Catulli e i patrizi ad “inventare la villeggiatura” e, proprio in queste dimore, oggi testimoniate dalla grandiosa area archeologica delle Grotte, fu ospite, nientemeno che l’imperatore Domiziano. In età tardo romana Sirmione si trasformò in cittadella fortificata a difesa e controllo del basso Garda: erano tempi difficili, in cui orde di barbari giungevano in Italia con intenti predatori. Tra costoro c’erano i Longobardi, che, una volta ingentiliti con la nostra civiltà romana e cristiana, eressero Sirmione a capitale di un vasto distretto regio. Nel Medioevo i Della Scala, signori di Verona, ne fecero uno dei nodi del loro sistema difensivo, 18 | Publisher edizioni

Garda Mediterraneo

fortificandola con l’imponente rocca che domina una splendida darsena. Storia, cultura, arte, dunque, ma anche pregiate acque termali, articolate nei tre centri di cura e benessere Virgilio e Catullo e Aquaria, contribuiscono a garantire a Sirmione una fama internazionale. Il percorso prosegue con Desenzano, rinomato centro velico alla moda, dominato dall’antico castello, che unisce alla preziosità dei mosaici della Villa Romana, i colori dell’Ultima cena del Tiepolo, custodita nel Duomo. Suggestivo appare il Porto Vecchio, su cui si affacciano bei palazzi signorili, il Palazzo Comunale e il salotto di Piazza Malvezzi, circondata da eleganti portici in pietra bianca. Nell’entroterra, uno splendido panorama si gode dalla Rocca visconteo-veneta di Lonato e, degna di nota, è la Casa del Podestà, che ospita la fondazione Ugo da Como. Da Desenzano a Padenghe, il passo è breve e ci regala un castello circondato da una ben conservata cinta merlata, dalla quale la vista del lago è mozzafiato. Castelli e pievi romaniche immersi nei vigneti e negli uliveti caratterizzano la Valtenesi, regione di dolci colline moreniche. Per la stessa strada che costeggia la riviera gardesana raggiungiamo, poi, Moniga, in cui troneggia il castello, del tutto simile a quello di Padenghe, da cui, degradando verso il lago, si accede al delizioso porto, circondato da uliveti. Ma è Manerba, la vera attrattiva di quest’area, caratterizzata dalla omonima Rocca. Inserita in un Parco Naturale Archeologico, occupa la sommità di un promontorio che si protende in una stupenda posizione panoramica, da cui si abbraccia, con un superbo colpo d’occhio, l’intero basso lago. Verso nord si possono vedere le due Punte Belvedere e San Fermo e, poco oltre, le isole di San Biagio e del Garda. Sulla Rocca si incontra una vegetazione lussureggiante, ricca di pregiate essenze, fiori ed erbe spontanee, che possono impreziosire i delicati piatti della cucina gardesana.


1. la sponda bresciana

Nella parte più elevata troviamo i resti di un castello medioevale, difeso da una triplice cinta, la più esterna delle quali racchiude un insediamento altomedievale, con chiesa e abitato preistorico. Sempre nell’entroterra, assolutamente da non perdere, nei pressi di Polpenazze, è la chiesetta di San Pietro in Lucone, del XIV sec, ricca di pregevoli affreschi a tema religioso, il cui nome deriva da Lucus (bosco), dove, in un’antica conca, residuo di un antico lago, per millenni sono stati celati resti palafitticoli dell’età del bronzo (resti litici, ossa lavorate, ceramiche, suppellettili, enigmatiche tavolette e una bellissima piroga). Oggi tali reperti sono alloggiati presso il Museo di Gavardo e rappresentano la testimonianza primaria del sito Unesco seriale, legato agli insediamenti palafitticoli del sud delle Alpi. Scendendo dalla Rocca, si prosegue per San Felice del Benaco, preceduta dalla Pieve vecchia dell’XI-XII secolo, il cui campanile, dove è murata un’epigrafe romana, fronteggia la facciata. Sulla Gardesana si raggiunge, poi, Salò, il cui centro storico si distende alle spalle del lungolago Zanardelli, che ospita bei palazzi antichi, da Porta San Giovanni, ingresso della città per chi arriva da nord, alla Porta con Torre dell’Orologio ad ovest. Al centro, tra dimore signorili dei sec. XV-XVII e stretti passaggi voltati, c’è il duomo di Sant’Annunziata, rifatto in forme tardogotiche. Poco distante da Salò, si arriva all’epilogo dell’itinerario proposto, Gardone Riviera, elegante e austera per i suoi hotel, che è resa celebre dal Vittoriale degli Italiani, dal 1921 l’eclettica dimora di Gabriele D’Annunzio. La cittadella del Vittoriale, divenuta oggi un bellissimo museo, è costituita dalla casa del poeta con l’anfiteatro, il laghetto delle danze, il mausoleo e un vasto parco che degrada verso le sponde del Garda. La casa appare incredibilmente stravagante, affollata di insoliti cimeli. Il parco ospita invece, scenografiche realizzazioni come esedre, padiglioni e la prua della nave militare Puglia, simbolicamente rivolta verso l’Adriatico e la Dalmazia e che fu donata a D’Annunzio nel 1923 dalla Marina Militare. Un’altra prospettiva è, infine, vedere il lago dal lago, a bordo di battello, proprio come lo vide Johan Wolfgang Goethe nel suo celebre “Viaggio in Italia” del 1816. Era infatti il 13 settembre 1786, quando il poeta si avventurò, con due rematori da Torbole, al confine settentrionale del lago, verso sud per raggiungere Verona. Da questo viaggio egli prese ispirazione per il celebre canto di Mignon nel Faust. Goethe descrisse in modo così entusiastico i paesaggi, i colori e il clima del lago nel suo capolavoro letterario, che che il Benaco divenne il lago più amato e frequentato da poeti, scrittori, artisti e, in genere dai

pagine a cura di Massimo Mattoni

viaggiatori d’Oltralpe. Non può ora mancare un cenno alle delizie culinarie. La gastronomia del lago e del suo entroterra ci regala piatti leggeri e gustosi, impreziositi da oli extravergini dop di qualità eccelsa, nelle sue varietà casaliva, leccino e frantoio, grazie anche all’elevata qualità di coltivazione ed estrazione. Un sapore fruttato tendente all’amarognolo e al piccante conferisce ad ogni pietanza un gusto unico ed inimitabile, specie se abbinato ai vini locali generosi e strutturati. Proprio nella Valtenesi troviamo i vini della denominazione territoriale, particolarità enologiche originali e tipiche quali il Groppello, dal gusto deciso ed avvolgente e il Chiaretto, eccezionalmente sapido, dal gusto floreale e di frutti di bosco. Vellutato ed elegante è il vino bianco Lugana, nato per soddisfare i palati più esigenti: giallo paglierino, dai riflessi verdognoli con gusto floreale e di mandorla, in bocca fresco, armonico e morbido. L’itinerario può, quindi, orientarsi nella Strada del Vino e dei Sapori del Garda, in cui prevalgono, come prodotti di punta, i pesci di lago, tra cui il coregone, la sardina, il luccio e il pesce persico, cucinati in modo leggero e gustoso, ma anche formaggi e salumi, tartufi, mieli, dolci, grappe e gelati. Eleganza e raffinatezza, benessere e relax non possono non includere rinomate Spa e beauty farm come Maison du Relax, Palazzo Arzaga. Conosciuta in tutto il mondo è, viceversa, la regata velica Cento Miglia e molto frequentati, in ambito internazionale, sono i campi da golf del Gardagolf. Da nord a sud a Sirmione, Desenzano, Manerba e a Fasano, belle spiagge offrono agli avventori refrigerio dalla calura estiva, in una cornice pittoresca. Completano l’offerta turistica un efficiente servizio di navigazione e una capacità ricettiva ampia e qualificata. Nel più grande lago italiano, insomma, natura, storia, arte, cultura, sport e benessere si fondono, per fornire al turista esperienze entusiasmanti, in caldo abbraccio di essenze e di profumi.

Vivi Brescia - N. 4 - Luglio/Agosto 2018 | 19


20 | Publisher edizioni


AGENDA LUGLIO/AGOSTO

i dati raccolti sono stati accuratamente controllati dalla nostra redazione, tuttavia è sempre possibile che gli organizzatori apportino variazioni a date e orari anche all’ultima ora, vi consigliamo pertanto di verificare sempre le informazioni riportate

potete segnalare i vostri eventi a: redazione.vivibrescia@gmail.com

LUGLIO Brescia - Museo di Santa Giulia da 1 a 31 Per Brescia photo festival l’esposizione Cose di Ferdinando Scianna. Info: www.bresciaphotofestival.it Montichiari - Museo Lechi da 1 a 31 Per Brescia photo festival l’esposizione L’età dell’eleganza. Memorie fotografiche dalle collezioni di nobili famiglie. Info: www.bresciaphotofestival.it Sirmione - Pal. Callas Exhibitions da 7 a 31 Aroun Water. Viaggio fotografico intorno al Lago di Garda. Un viaggio alla scoperta della bellezza muovendosi attorno all’acqua: elemento vitale, fondamento e anima stessa di queste terre. Uno sguardo d’insieme al Garda, luogo di meraviglia da amare e

da conoscere, pronto a svelare i suoi tesori a chi abbia la felice opportunità di incontrarlo tra acqua e terra. Attraverso oltre 80 fotografie realizzate nel corso del “Lake Garda Photo Challenge” e della “Sirmione Photo Marathon”, il Garda ci invita, ci guida e ci incanta fra paesaggi, volti, suggestioni ed emozioni, con scatti che si tramutano in istantanee e fermano in un click momenti di allegria e spensieratezza. E i più piccoli potranno giocare e “perdersi” ammirando immagini fatte “su misura” per loro, in una mini-mostra labirinto. Info: www.sirmionebs.it Provaglio d’Iseo - San Pietro in Lamosa da 7 a 31 “L’uomo deve incontrare l’uomo”. La mostra fa parte di una rassegna che, nel periodo estivo degli scorsi 4 anni, ha inteso e intende proporre opere della ricca e preziosa Collezione Paolo VI di arte sacra contemporanea di Concesio, una delle più importanti del genere nel mondo. Quest’anno, in vista della canonizzazione di Paolo VI, promotore e artefice di tale collezione, il tema della mostra è la “Populorum progressio”, una enciclica del papa bresciano di forte impronta sociale che propone valori e indicazioni tuttora validissimi, i quali sono stati interpretati nelle opere esposte, realizzate da artisti quali Trento Longaretti (cui è dedicato un intero salone), Picasso, Guttuso, Sassu ed altri. Info: www.comune.provagliodiseo.bs.it

dettaglio, a partire dai costumi originali fino agli arrangiamenti. Info: www.comune.desenzano.brescia.it Brescia - piazza T. Brusato dal 9 al 16 Jazz on the road festival 2018. Arrivati al prestigioso traguardo della XV edizione (considerando anche l’edizione Cloubs del 2014) lo storico Festival cittadino, si prepara ancora una volta a stupire l’esigente pubblico del jazz e non solo, con un cartellone di altissima qualità ed estremamente variegato, coinvolgendo musicisti tra i più

San Martino d. Battaglia - Piazza per la Concordia domenica 8 - ore 21 Concerto tributo a Max Pezzali. Con un Deca, questo è il nome della band, formata da cinque musicisti professionisti già collaboratori dei Nomadi e di Paolo Meneguzzi, nasce nel 2013 e comincia a calcare importanti palchi in tutta Italia. La somiglianza vocale scenica del frontman ha fatto raggiungere popolarità alla band ed ha permesso di rendere unico lo spettacolo e la cura del Vivi Brescia - N. 4 - Luglio/Agosto 2018 | 21


per un divertiemtno assicurato. Info: www.facebook.com/festadellabirrazzanomella Provaglio d’Iseo - fr. Provezze dal 12 al 15 Filaster Fest. La manifestazione è caratterizzata da eventi per i più giovani e per famiglie, il tutto accompagnato dai classici piatti della speciale cucina e da buona birra tedesca Weltenburger. Info: www.filasterfest.it

importanti della scena contemporanea internazionale e uno degli attori italiani più riconosciuti a livello mondiale. Info: www.jazzontheroad.net Padenghe - centro storico martedì 10 - dalle 19 Pizza in Piazza con punti musica. Info: www.comune.padenghesulgarda. bs.it Chiari - Villa Mazzotti martedì 10 e mercoledì 11 Chari Blues Festival con due ospiti di culto: John Hiatt & The Goners featuring Sonny Landreth e la sera successiva replicherà Mike Zito. Info: www.admr-chiari.it Padernello - Castello giovedì 12 - ore 20.30 Festa dell’Opera. Anteprima. I brani proposti nei programmi offriranno una selezione delle più celebri arie della tradizione operistica italiana e internazionale, ma anche alcune chicche di più raro ascolto. A corollario della proposta artistica, nelle giornate di anteprima sono previsti, prima dei concerti, alcuni momenti a sorpresa che coinvolgeranno cittadini e turisti in sorprendenti performance liriche. Il progetto di Anteprima della Festa dell’Opera è quindi un importante percorso di avvicinamento alla giornata del 15 settembre e un’occasione unica per raccogliere con ogni senso la bellezza del nostro territorio. Info: www.teatrogrande.it Azzano Mella - bosco urbano dal 12 al 15 Festa della birra. Stand gastronomico, birra a fiumi e tanta buona musica 22 | Publisher edizioni

Roncadelle - Campo da Rugby (via G. Di Vittorio) dal 12 al 15 Rugby Night Festival. Tornei, musica e stand gastronomici Info: www.comune.roncadelle.bs.it Brescia - Teatro Grande 13, 14, 17, 18 - ore 15 e 17 GRAND TOUR. Alla scoperta del Teatro Grande tra storie, curiosità, aneddoti, nascondigli e incontri segreti. Il ’Grande’ apre nuovamente le sue porte alla città e a tutti i visitatori. Il Grand Tour è un vero e proprio viaggio nel mondo del Teatro, un esclusivo itinerario alla scoperta della storia, degli spazi e degli aneddoti più interessanti legati a questo meraviglioso luogo della storia bresciana. Le visite durano 90 minuti. Info: www.teatrogrande.it Manerba - piazza A. Moro sabato 14 - ore 21 Concorso Miss Valtenesi. Sfilano sul palco le bellezze lacustri. Info: www.comune.manerbadelgarda. bs.it Barbariga - campo parrocchiale sabato 14 - dalle 16.30 Esposizione regionale canina. Sfilano sul palco i migliori esemplari del migliore amico dell’uomo. Info: www.expocaninabarbargia.it

Soiano - Castello sabato 14 - ore 21 Concerto. Sul palco i Canone Inverso. Info: www.prolocosoianodellago.it Polpenazze - Picedo sabato 14 e domenica 15 Picedo in festa. Due giorni di festa in onore della Madonna del Carmine. Info: www.comune.polpenazzedelgarda. bs.it Moniga - Piazza San Martino sabato 14 e domenica 15 - dalle 10 Remember vintage. Mercato vintage, antiquariato e modernariato. Info: www.comune.monigadelgarda.bs.it Brescia - Palazzo Martinengo (via Musei) dal 14 al 29 Il prestigioso spazio espositivo e culturale diventa, per i prossimi sei mesi, un volano di iniziative culturali che rientrano nel progetto “Sei al Martinengo”. Ad inaugurare sarà la mostra dedicata ai vincitori del Premio Noci-


velli 2017, promosso dall’associazione culturale Techne. Negli spazi espositivi del palazzo troveranno posto le opere (quadri, sculture e fotografie) dei giovani artisti espressione dell’arte contemporanea italiana. Info: www.provincia.brescia.it Desenzano - Galleria G.B. Bosio dal 14 al 31 Per Brescia photo festival l’esposizione Chapeau. La magia e la’rte del cappello nelle fotografie della Collezione Macof e nei modeli esclusivi dell’Archivio Penelope. Info: www.bresciaphotofestival.it Manerba - porto Torchio sabato 14 - dalle 9 alle 11.30 Good morning Manerba. Concerto del Giulia Valotti Quintet. Info: www.comune.manerbadelgarda. bs.it Brescia - Castello e centro storico dal 18 al 22 Musical Zoo. X edizione con grandi sorprese in arrivo. L’elettronica e le sue derivazioni saranno ancora una volta i protagonisti del festival, ma non mancherà spazio per altre sonorità, arte contemporanea e molte sorprese. Un festival che si conferma come una delle realtà festivaliere italiane più eclettiche e attente a proporre al pubblico un mix di suoni ed esperienze artistiche (in senso lato) che comprendono opere e istallazioni di arte contemporanea dal respiro europeo. Info: www.musicalzoo.it

Padenghe - piazza D’Annunzio giovedì 19 - ore 21 Uno, nessuno e centomila. La Nuova compagnia teatrale di Enzo Rapisarda porta in scena uno dei capolavori di Luigi Pirandello. Info: www.comune.padenghesulgarda. bs.it Pisogne giovedì 19 - dalle 20 Lungolagogoloso. Un percorso enogastronomico musicale che inizia sul Lungolago e termina in Piazza Umberto I. Ogni piatto viene cucinato e servito da ristoranti posizionati lungo il percorso. Ogni percorso è composto da: aperitivo, antipasto, primo, secondo, formaggi, dolce e caffé. Novità dell’edizione 2018 il Menù VERDE appositamente realizzato per Vegetariani. Il prezzo è di 30 euro. Info: www.prolocopisogne.it Darfo Boario T. - parco Terme giovedì 19 - dalle 20 Boario Terme smile festival. Risate assicurate con Giovanni Vernia dallo show di Zelig.

FINO AL 9 DICEMBRE

Info: www.darfoboarioterme.net Padenghe - Castello dal 20 al 22 Alla corte di Carlo... Magno. Festa della contrada Monte-Castello. Info: www.comune.padenghesulgarda. bs.it Soiano - centro sportivo dal 20 al 22 Tradizionale Sagra del casoncello. Tutte le serate stand gastronomico, musica e animazione con grandi orchestre. Area bimbi, ampio parcheggio, al coperto. In concomitanza con il Palio della Valtenesi – Corsa delle Botti. Info: 0365503037 Pozzolengo - parco don Giussani dal 20 al 22 Festa della birra. Fiumi di birra di ogni tipo e degustazioni presso gli stand gastronomici, il tutto accompagnato da musica rock con i tributi ai migliori interpreti. Info: www.comune.pozzolengo.bs.it Moniga - parco Alpini dal 20 al 22 Festa degli alpini. Stand gastronomici e serate musicali per fare del bene. Info: www.comune.monigadelgarda.bs.it Sirmione dal 20 al 22 Cucine a motore. Una tre giorni immersi nei gusti e sapori del migliore street food d’Italia, il tutto accompagnato da una sempre più ricca selezione musicale e una magnifica area dedicata ai più piccoli e famiglie. Info: Studio Ventisette 0458303646 Darfo Boario T. - Capo di lago dal 20 al 31 Lago Moro anni ‘70. Mostra fotografica a cura di Giampietro Guiotto. Info: www.darfoboarioterme.gov.it

Vivi Brescia - N. 4 - Luglio/Agosto 2018 | 23


parato con ingredienti del territorio, per promuovere le tipicità gastronomiche cucinate a bordo di bellissimi Food Truck. Un evento all’insegna della tradizione e della convivialità. A intrattenere il pubblico, oltre alla buona cucina, ci saranno anche tanti eventi collaterali, musica live e dj set, esibizione di artisti di strada, truccabimbi e giochi per bambini. Info: www.eatinero.it

Clusane - Castello di Carmagnola giovedì 21 - ore 20.30 Festa dell’Opera. Anteprima. Info: www.teatrogrande.it Roncadelle - via Roma sabato 21 - dalle 18.30 Le donne di Ulisse. Performance teatrale per voce recitante, violoncello e tablet. Info: www.comune.roncadelle.bs.it Darfo Boario T. - Montecchio sabato 21 e domenica 22 Festa del ponte antico. Manifestazione itinerante per le vie della frazione. Stand gastronomici, esibizioni artistiche e musicali. Nel pomeriggio della domenica gare di ‘Block on the road-street boulder’. Info: www.darfoboarioterme.gov.it Montichiari - Castello Bonoris mercoledì 25 - ore 20.30 Festa dell’Opera. Anteprima. il giorno successivo, giovedì 26 luglio, il parco secolare della novecentesca Villa Glisenti a Villa Carcina. Info: www.teatrogrande.it Roncadelle - parco delle Montagnette giovedì 26 - ore 21 Roncadelle sotto le stelle. Notte bianca con musica, animazione, shopping, spettacoli e degustazioni. Info: www.comune.roncadelle.bs.it Bienno giovedì 26 - ore 20.30 Cena in bianco. In una notte di mezza estate, un’ambientazione da sogno in un Borgo medioevale che i commensali trasformeranno con tocco creativo, un colore-imperativo a cui attenersi ed un 24 | Publisher edizioni

indirizzo sibillino. Il luogo infatti rimane un’incognita: la location verrà svelata solo 24 ore prima dell’evento. Info: Bienno turismo 3450484986 Darfo Boario T. - parco Terme giovedì 26 - dalle 20 Boario Terme smile festival. Risate assicurate con Antonio Ornano e Ippolita Baldini dallo show di Zelig. Info: www.darfoboarioterme.net Iseo - campo sportivo giovedì 26 - ore 21.30 Lui e gli amici del Re. Concerto-tributo ad Adriano Celentano. Info: www.eventimacrame.it Villa Carcina - Villa Glisenti giovedì 26 - ore 20.30 Festa dell’Opera. Anteprima. Info: www.teatrogrande.it Desenzano - Spiaggia d’Oro da 26 a 29 Eatinero. Una carovana di Food Truck provenienti da ogni parte della penisola porteranno le loro migliori ricette regionali cucinate a bordo di bellissimi mezzi. Uno street food di qualità pre-

Darfo Boario T. - Fucine da 26 a 30 Sagra dei SS. Anna e Rocco. Spettacoli, stand gastronomici per ritrovarsi e divertirsi in compagnia. Info: www.darfoboarioterme.gov.it Padenghe - palazzo Barbieri venerdì 27 - ore 21 Padenghe Jazz Festival concerto di Los Endos Project Luxemburg. Info: www.comune.padenghesulgarda. bs.it Soiano - centro sportivo dal 27 al 29 Tradizionale Sagra del casoncello. Info: 0365503037 Serle - Monastero di S. Bartolomeo sabato 28 - ore 21 Per non dimenticarli. In occasione del centenario della fine del primo conflitto mondiale l’associazione Cimeetrincee propone la rappresentazione teatrale “Io qua sento il rumore del cannone...” Info: www.prolocoserle.it Toscolano - loc. Riva Granda sabato 28 - ore 05 Aspettando la luce. Effetto Cinema, percorso nel repertorio della musica da film. Alle 7 visita guidata gratuita alla Villa Romana.


VENDITA DI PRESCE FRESCO. SERVIZIO AL CLIENTE DI PULIZIA E SFILETTATURA DEL PESCE. PREPARAZIONE DI PRODOTTI PRONTI DA CUOCERE, come misto pesce per risotti, sughi, pasta, per zuppe, spiedini. PREPARAZIONE DI PESCE CRUDO DA ASPORTO IDEALE PER APERITIVI E ANTIPASTI: Crostacei (gamberi rossi, gamberi rosa, mazzancolle, scampi); Ostriche e conchigliacci; Tartar e carpacci (spada, tonno, salmone, branzino, orata, ricciola, gallinella) Il tutto confezionato in un accattivante packaging, pronto da essere presentato direttamente in tavola.

APERITIVO Venerdì e Sabato dalle 17.00 alle 19.30

MarenostruM

GUSSAGO (Loc. Mandolossa) - Via Ponte Gandovere, 4 Telefono (+39) 030.318415 BRESCIA - Via Apollonio, 15 Telefono (+39) 030.391043 da MARTEDÌ a SABATOdalle 08.30 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.30

www.marenostrumsrl.it Vivi Brescia - N. 4 - Luglio/Agosto 2018 | 25


Domenico Lusetti scultore bresciano

Castello di Padernello

FINO AL 30 NOVEMBRE www.castellodipadernello.it Info: uff. turismo 0365546023 Erbusco - Borgo Pieve venerdì 27 - ore 21 Settimane musicali di Franciacorta. Concerto lirico sinfonico con l’orchestra dei Colli Morenici. Info: www.prolocoerbusco.it Erbusco - Borgo Pieve sabato 28 - ore 21 Settimane musicali di Franciacorta. Viva Rossini! Mascoulisse Quartet in concerto. Info: www.prolocoerbusco.it Moniga sabato 28 - ore 18 Sunset color run. La corsa pazza dalla piazza al porto con dj e spritz inclusi. Info: www.monigacolorrun.it Agnosine - via Marconi sabato 28 - dalle 16 La corte dello spiedo. La gara che decreta lo spiedo migliore della Valsabbia. Dal pomeriggio dj set, hapy hour, mercatini di hobbistica, artigianato e

prodotti tipici. Info: Sebastiano 3666532008 Travagliato sbato 28 - ore 20.30 La cena d’incanto è una sorta di pic-nic chic tutto bianco con l’intento di rivalutare luoghi caratteristici del comune. Info: www.facebook.com/cenadincanto Padenghe - palazzo Barbieri lunedì 30 - ore 21 Padenghe Jazz Festival concerto di Looking Up Trio e Modalità Trio. Info: www.comune.padenghesulgarda. bs.it AGOSTO Iseo - castello Oldofredi mercoledì 1 - ore 21 Letti di notte. Rassegna di letteratura Info: www.comune.iseo.bs.it Darfo Boario T. - Capo di lago da 1 a 15 Lago Moro anni ‘70. Prosegue la mostra fotografica a cura di Giampietro Guiotto. Info: www.darfoboarioterme.gov.it San Felice - Pal. Cominelli da 1 a 15 Hugo Pratt. 19 tavole, una storia. A Cisano le tavole create alla fine degli anni ’60 per la presentazione di un progetto televisivo su testi di Alberto Ongaro e Nino Vascon mai realizzato. Info: www.cortomaltese.com Brescia - Palazzo Martinengo (via Musei) da 1 a 31

La seconda proposta messa in calendario per il progetto “Sei al Martinengo”, anche per rendere fruibile ai visitatori il Palazzo nel mese di agosto, è la mostra fotografica degli scatti che Virginio Gilberti ha dedicato alle sculture di Domenico Lusetti che sono state esposte nel castello di Padernello.

Info: www.provincia.brescia.it Sirmione - Pal. Callas Exhibitions da 1 a 31 Aroun Water. Viaggio fotografico intorno al Lago di Garda. Prosegue il viaggio alla scoperta della bellezza attraverso oltre 80 fotografie. Info: www.sirmionebs.it 26 | Publisher edizioni

Darfo Boario T. - parco Terme giovedì 2 - dalle 20 Boario Terme smile festival. Risate assicurate con Fabrizio Fontana e Giancarlo Calabretta da Zelig. Info: www.darfoboarioterme.net Iseo - oratorio S. G. Bosco da 2 a 6 Festa della Madonna della Neve. Musica e stand gastronomici. Info: www.comune.iseo.bs.it Lonato - Rocca da 3 a 8 Lonato in Festival. Artisti di strada e incanti dal mondo Info: www.comune.lonato.bs.it Serle - Monastero di S. Pietro sabato 4 - ore 5 Aspettando l’alba con Onde antiche e moderne di Mascoulisse Quartet. Uno spettacolo che unisce la musica di tutti i tempi, un viaggio che parte dal lontano passato e che giunge al presente.


tacoli e stand gastronomic. Info: www.darfoboarioterme.gov.it Iseo - lungolago mercoledì 15 - ore 21 Concerto della Banda e tradizionali fuochi d’artificio. Info: www.comune.iseo.bs.it

Gardone Riviera venerdì 25 Agosto 2017

Info: www.prolocoserle.it Tremosine - Val di Bondo domenica 5 - dalle 12 Sagra del pescatore Per ricordare l’antico mestiere, con i piatti della tradizione lacustre. Info: www.infotremosine.it Brescia - Musei Civici dal 7 al 19 Ferragosto ai Musei Civici. Apertura gratuita di tutti i Musei Civici. Nello stesso periodo sarà attiva la promozione 2X1 per le mostre di Brescia Photo Festivl: acquistando un biglietto intero si avrà diritto ad averne uno in omaggio. Info: www.bresciamusei.com Darfo Boario T. - parco Terme giovedì 9 - dalle 20 Boario Terme smile festival. Risate assicurate con Marta & Gianluca e Enzo Paci dallo show di Zelig. Info: www.darfoboarioterme.net Brescia - Parco Ducos venerdì 10 - ore 21 Parco Ducos Festival. One Soul Project Choir. Info: www.estatequartieribrescia.it Darfo Boario T. - Oratorio Montecchio da 11 a 15 Ferragosto montecchiese. Spet-

Moniga - piazza San Martino dal 15 al 18 - dalle 18 Bierfest. Quattro giorni di musica, birra e solidarietà. Info: www.comune.monigadelgarda.bs.it Brescia - Parco Ducos venerdì 17 - ore 21 Parco Ducos Festival. Greta caserta FunkSoul Quartet. Info: www.estatequartieribrescia.it Darfo Boario T. - Oratorio Erbanno da 17 a 20 Sagra dei casoncelli. Spettacoli e stand gastronomici. Info: www.darfoboarioterme.gov.it Lonato - Fr. Campagna da 17 a 20 La Festa di Campagna. Spettacoli e stand gastronomici. Info: www.comune.lonato.bs.it Brescia - Parco Ducos venerdì 24 - ore 21 Parco Ducos Festival. Loop in progress quartet Info: www.estatequartieribrescia.it Darfo Boario T. - Angone da 24 a 26 Sagra dell’anatra. Spettacoli e stand gastronomici per divertirsi in compagnia. Info: www.darfoboarioterme.gov.it Lonato - Fr. Sedena da 24 a 26

dalle 19,30

alle 24.00

PERCORSI DEGUSTATIVI

TRA LE VIE DI GARDONE RIVIERA

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Segreteria organizzativa e prenotazioni nottefondente@gmail.com

VENDITA BIGLIETTI on line su www.soffiata.it o presso:

AGENZIE OCEAN VIAGGI - WWW.OCEAN-VIAGGI.IT SALO’ – TEL. 0365.522484 - DESENZANO D/G– TEL. 030.9911970 LONATO – TEL. 030.9131461 - BRESCIA – TEL. 030.43474 - SIRMIONE – TEL. 030.9906360 MONTICHIARI – TEL. 030.9981483 CASTIGLIONE D/S – TEL. 0376.638054 EL PASTISER - Salò - Tel. 0365.43241 ANTICA CASCINA SAN ZAGO - Salo’ - Tel. 0365.42754 PASTICCERIA ANDREONI - San Zeno - Tel. 030.2667202 GL-P-001

Logo - Principale Multicolore

Città di Gardone Riviera Assessorato al Turismo Ideatore e Organizzatore Lago di Garda

Lombardia

COPYRIGHT ©2013 MINALE TATTERSFIELD DESIGN STRATEGY. ALL RIGHTS RESERVED. LONDON HEAD OFFICE: THE POPPY FACTORY, 20 PETERSHAM ROAD, RICHMOND, SURREY TW10 6UR, UK T: +44 (020) 8948 7999. F: +44 (020) 8948 2435. E: INFO@MINALETATTERSFIELD.COM WWW.MINALETATTERSFIELD.COM

Sagra di Sant’Eurosia. Spettacoli e stand gastronomici. Info: www.comune.lonato.bs.it Moniga - piazza San Martino sabato 25 - ore 21 Donne in musica. Concerto al femminile con tre splendide voci in un repertorio diversificato e duetti esclusivi. Info: www.comune.monigadelgarda.bs.it Iseo - centro storico sabato 25 e domenica 26 Fuori bottega. Occasioni di fine stagione. Info: www.comune.iseo.bs.it Brescia - piazza Arnaldo sabato 25 e domenica 26 Urban show. Spettacolo adrenalinico di moto freestyle con i campioni internazionali dei DABOOT. Info: www.urbanshow.it Roncadelle - vie del paese giovedì 30 - dalle 19 Gara ciclistica in notturna. Circuito nelle vie centrali del paese per categorie giovanili. Info: www.comune.roncadelle.bs.it

Vivi Brescia - N. 4 - Luglio/Agosto 2018 | 27


MERCATINI

potete segnalare i vostri eventi a: redazione.vivibrescia@gmail.com

terza domenica del mese In collaborazione con Slow Food vanno in scena i Mercati della Terra, il percorso gastronomico gratuito, con assaggi vari, che si snoda attraverso le sale arredate dello splendido maniero quattrocentesco. Una giornata ricca di saperi e profumi dei tipici prodotti della Bassa. BRENO prima domenica del mese Mercatino dell’usato. Opere d’arte e ingegno in esposizione e vendita. Info: raffagiovannetti68@gmail.com

BRESCIA Cascina Maggia ogni sabato dalle 8 alle 12.30 I mercati del biologico Meglio Bio, promossi da La Buona Terra, hanno la caratteristica di offrire esclusivamente prodotti alimentari biologici e di artigianato ecologico certificati, il più possibile a “filiera corta” e a “km zero”. BRESCIA Portici di Piazza Vittoria seconda domenica del mese Antiquariato e antichità Info: 0302772966 - 3355468113 BORGO S. GIACOMO Cast. di Padernello

28 | Publisher edizioni

CHIARI Villa Mazzotti terzo sabato del mese Mercanti in villa: vintage, antiquariato, collezionismo, fatto a mano, artigianato CORTE FRANCA Piazza Franciacorta seconda domenica del mese (no agosto) Mercatino antiquariato, modernariato e altro. Sotto i portici di Timoline, esposizione di oggettistica interessante e introvabile. Un’ottima occasione per visitare Corte Franca e degustarne i piatti tipici. Info: www.promocortefranca.it DARFO BT Portici di via R. Galassi quarta domenica del mese che ne conta 5 Cose d’altri tempi. Piccolo antiquariato, Antiche cose usate, Collezionismo, Modernariato, Hobbistica, motocicli d’epoca, automezzi d’epoca, pezzi di ricambio veicoli storici.

Info: www.darfoboarioterme.gov.it DESENZANO Piazza Malvezzi prima domenica del mese, esc. gennaio Il Mercato dell’antiquariato è allestito nella centralissima Piazza Malvezzi, intorno al Porto Vecchio e crea con il Ponte della Veneziana una scenografia speciale per questo “salotto”. A giugno, luglio e agosto il Mercatino raddoppia con ‘Un mondo di Vintage’ che si tiene il sabato antecedente. Info: www.antiquariatovintagedesenzano.it ISEO Viale Repubblica terza domenica del mese


schivardi Scopri il NUOVO X-ADV con Honda Selectable Torque Control e G-mode. Il primo SUV a due ruote equipaggiato con l’avanzato sistema DCT (Dual Clutch Transmission) per sfidare la città con il massimo controllo e progettato con sospensioni dedicate e ruote a raggi per provare il brivido dell’offroad.

*Esempio offerta Modello Honda X-ADV abs DCT: in 24 mesi - prima rata a 60 giorni - importo finanziabile da € 2.500 a € 10.000. Prezzo € 11.790 f.c., anticipo 4.500 = € 7.290 (importo totale del credito) in 24 rate da € 303,75 - TAN 0,00% TAEG 0,66%. Importo totale dovuto (importo totale del credito + costo totale del credito) € 7.344. Il TAEG rappresenta il costo totale del credito espresso in percentuale annua e include: interessi 0, imposta di bollo su finanziamento € 16, bollo su rendiconto annuale e di fine rapporto € 2 (per importi superiori a € 77,47), spesa mensile gestione pratica € 1,50. Offerta valida fino al 30/06/2018. Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le informazioni precontrattuali richiedere sul punto vendita il documento “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori” (SECCI) e copia del testo contrattuale. Salvo approvazione Agos Ducato Spa. La rete dei concessionari Honda opera quale intermediario del credito NON in esclusiva.

BRESCIA

Via Solferino 65 | Viale Bornata 38

Vivi Brescia - N. 4 - Luglio/Agosto 2018 | 29


L’appuntamento è con il Mercatino dell’antiquariato di Iseo. Gli stand allestiti con mobili di antiquariato e modernariato, libri antichi e di tendenza, oggettistisca, collezionismo cartace, numismatica, abbigliamento vintage, dischi in vinile e molto altro allieteranno la vostra passeggiata. Info: 030980161 - www.comune.iseo. bs.it ISEO Viale Repubblica prima domenica del mese tranne gennaio L’appuntamento è con Vanitas’ Market, uno streetmarket dedicato al riciclo e all’autoproduzione artigianale nella moda e nel design, composto da una quarantina di espositori selezionati provenienti da tutta Italia. Info: www.vanitasonline.com LONATO DEL GARDA Centro Storico terza domenica del mese Mercantico rassegna di antiquariato, modernariato, hobbistica e collezionismo. Info: 03091392225

30 | Publisher edizioni

MONTICHIARI Piazza Garibaldi ultima domenica del mese Cerca e trova Info: 030962083 ORZINUOVI Piazza Vittorio Emanuele prima domenica del mese Cose antiche e hobbistica Info: 0309444136 PARATICO Lungolago prima e terza domenica del mese Un tuffo nel passato. Mercatino per solo hobbisti di antiquariato, artigianato e creatività. RONCADELLE Centro Comm. 2000 ultima domenica del mese Mercatino del tempo che fu. 350 espositori si danno appuntamento con oggetti d’antiquariato, artigianato, modernariato e collezionismo che attirano migliaia di curiosi e appassionati in cerca di qualche chicca. SALÒ

loggiato Palazzo Municipale prima domenica del mese Mercatino Antiquariato. Esposizione e vendita di oggetti di antiquariato, modernariato, collezionismo e hobbistica Info: 0365296801 TOSCOLANO piazza San Marco da giugno a settembre primo sabato del mese, dalle 15 alle 23,30 Antiquariato. Esposizione e vendita di oggetti di antiquariato. VILLA CARCINA parcheggio via Veneto seconda domenica del mese Mostra-scambio C’era una volta. La finalità è quella di promuovere gli oggetti caratteristici della cultura e della tradizione locale attraverso lo scambio di mobili ed oggetti di piccolo antiquariato, di modernariato, di libri usati; francobolli e monete e medaglie non aventi valore particolare storico e artistico, opere di pittura e scultura proposte direttamente dai realizzatori, oggetti usati, di scarso valore. Info: www.comune.villacarcina.bs.it


Vivi Brescia - N. 4 - Luglio/Agosto 2018 | 31


32 | Publisher edizioni

Vivi Brescia n.4 - luglio/agosto 2018  

il magazine che seleziona e racconta gli eventi di città e provincia

Vivi Brescia n.4 - luglio/agosto 2018  

il magazine che seleziona e racconta gli eventi di città e provincia

Advertisement