Page 1

I viaggi della

VELABUS

Estate ed

opa r u E d e a li a t I in , ezzanotte autunno insieme ole di m

Gra

ape il s c th r o N , d r o N l n Tour de


Fascia B

ANDORA ALBENGA PIETRA LIGURE SAVONA ALBISOLA CELLE LIGURE VARAZZE ARENZANO

Casello Autostradale Casello Autostradale Casello Autostradale Cas. Autostradale Distrib. Total Casello Autostradale Casello Autostradale Casello Autostradale Casello Autostradale

PONTREMOLI AULLA CARRARA MASSA VERSILIA VIAREGGIO PISA LIVORNO

Casello Autostradale Davanti Dancing Paprika Casello Autostradale Casello Autostradale Davanti hotel Holiday Rotonda Statale Aurelia Aeroporto Galilei - Lato Ferrovia Stazione F.S.

Sul nostro sito: http://www.velabus.it/it/partenze/ Cartine e fotografie particolareggiate di tutte le località di partenza

Trasferimenti

Uscita Genova Ovest Novotel P.zza della Vittoria lato INPS P.zza I. D’Aste P.zza delle Nazioni Stazione F.S. Stazione F.S. P.zza Italia Rotonda Via della Pianta Rotonda Variante Aurelia

Fascia D

Fascia A

GENOVA OVEST GENOVA CENTRO RECCO RAPALLO CHIAVARI LAVAGNA SESTRI LEVANTE LA SPEZIA SARZANA

Fascia C

Davanti Hotel Bruno Casello Autostradale Casello Autostradale Casello Autostradale Casello Autostradale

www

Fasce di costo e località di partenza 2

VENTIMIGLIA BORDIGHERA SANREMO ARMA DI TAGGIA IMPERIA OVEST

Ecco le nostre località di partenza, distribuite in tutta la Liguria e l'Alta Toscana, selezionate in modo da permettere di trovare, vicino alla propria residenza, un comodo e veloce luogo ove essere raccolti e riaccompagnati durante la partecipazione ai nostri tours. Detti punti sono stati suddivisi in quattro fasce di costo, in modo da avere già inclusi i prezzi dei trasferimenti per persona (minimo 2 partecipanti), se necessari, da e per il proprio luogo di residenza, in autobus, minibus o auto.


Luogo di partenza VENTIMIGLIA BORDIGHERA SANREMO ARMA DI TAGGIA IMPERIA OVEST

01

02

03

04

05

06

3.35 3.40 3.50 4.00 4.20

3.35 3.40 3.50 4.00 4.20

9.25 9.20 9.10 9.00 8.40

5.25 5.30 5.40 5.50 6.10

1.10 1.05 0.55 0.45 0.25

3.55 4.00 4.10 4.20 4.40

4.20 4.25 4.35 4.55 5.10 5.15 5.20 5.30

4.20 4.25 4.35 4.55 5.10 5.15 5.20 5.30

8.40 8.35 8.25 8.05 7.50 7.45 7.40 7.30

6.10 6.15 6.25 6.45 7.00 7.05 7.10 7.20

0.25 0.20 0.10 23.50 23.35 23.30 23.25 23.15

4.40 4.45 4.55 5.15 5.30 5.35 5.40 5.50

5.35 5.45 6.15 6.30 6.45 6.50 7.00 7.40 7.55

5.35 5.45 6.15 6.30 6.45 6.50 7.00 7.40 7.25

7.25 7.15 6.45 6.30 6.15 6.10 6.00 5.20 5.10

7.25 7.15 6.45 6.30 6.15 6.10 6.00 5.20 5.10

23.10 23.00 22.30 22.15 22.00 21.55 21.45 21.05 20.55

5.55 5.45 5.15 5.00 4.45 4.40 4.30 3.50 3.40

7.20 7.10 8.05 8.15 8.25 8.35 8.50 9.10

7.40 7.50 7.15 7.05 6.55 6.45 6.30 6.10

5.00 4.50 5.00 4.50 4.40 4.30 4.15 3.55

5.00 4.50 5.00 4.50 4.40 4.30 4.15 3.55

20.45 20.35 20.45 20.35 20.25 20.15 20.00 19.40

3.30 3.20 3.30 3.20 3.10 3.00 2.45 2.25

Fascia B ANDORA ALBENGA PIETRA LIGURE SAVONA ALBISOLA CELLE LIGURE VARAZZE ARENZANO

Fascia C GENOVA OVEST GENOVA CENTRO RECCO RAPALLO CHIAVARI LAVAGNA SESTRI LEVANTE LA SPEZIA PIANTA SARZANA

Fascia D AULLA PONTREMOLI CARRARA MASSA VERSILIA VIAREGGIO PISA LIVORNO

Come si legge la tabella degli orari Incrociando il luogo col numero della partenza, reperibile in alto a destra nella pagina del programma prescelto, s’otterrà l’orario di transito del nostro bus nelle varie località di partenza. In ogni programma di questo catalogo troverete il numero che identifica gli orari di partenza a cui fare riferimento. Luogo d’incontro dei bus

Riceve da Aulla e Pontremoli

Convenzione per trasferimento da/per S.Margherita Ligure I Clienti in partenza per un nostro viaggio residenti a Santa Margherita Ligure possono oggi usufruire, per il trasferimento e il rientro a fine gita da Rapallo, di una nuova convenzione da noi appositamente stipulata con un autonoleggio che garantirà viaggi nel più totale comfort disponendo di un parco macchine formato da auto Mercedes e Minivan nella massima sicurezza e a prezzi assolutamente concorrenziali. Telefonando al numero allo 0185 53287 potrete prenotare il servizio a Euro 15,00 a persona a tratta ed accordarvi sugli orari.

www.autonoleggiosalano.com/ E-Mail: info@autonoleggiosalano.it

Avviso

Convenzioni

Leggenda

NB. Gli orari potrebbero subire delle variazioni che Vi verranno comunicate prima della partenza

La legge italiana punisce con la reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessi all'estero.

www

Orari di partenza

Tabella delle località e orari di partenza

Fascia A

Sul nostro sito: http://www.velabus.it/it/partenze/ Tabella completa orari di partenza

Comunicazione obbligatoria ai sensi dell'articolo n.17 della legge n. 38 del 06/02/2006

3


Prenota Prima

Prima ti decidi e più risparmi! Aspettare non conviene! Con l’offerta “Prenota Prima”, potrai usufruire della seguente offerta speciale: prenotando un viaggio 30 gg. prima della partenza, versandone l'acconto del 30% entro tale data, ti sarà scontata la quota d’iscrizione.

4

Sconto Famiglia

Bambini dai 2 ai 12 anni... di età, ospitati in camera con i genitori, verrà praticato uno sconto del 20%.

Novità assoluta! 10 Euro al giorno Super Promozione

Promozioni e Sconti Speciali

-25.00 €

Durante il viaggio ti verrà rilasciato un voucher personale, del valore di Euro 10,00 per ogni giorno di durata del tour ! Questo Buono Sconto potrà essere utilizzato per partecipare ad un successivo viaggio a tua scelta, sul quale ne maturerai un'altro per un prossimo tour. Dai più valore ai tuoi soldi, sempre con la qualità VELABUS, per viaggiare e divertirti con noi. Norme e condizioni di applicazione - Nominativo e NON cedibile in nessun caso. - Spendibile su gite di più giorni distinte da apposito logo. - Non maturabile ne spendibile sui viaggi LOW COST - Valido anche per bambini dai 2 ai 12 anni. - Cumulabile con "Prenota Prima" e altri Buoni Sconto. - Validità 1 anno dalla data di emissione. - Valevole in tutte le migliori Agenzie di Viaggio.


Quota Informazioni Importanti La quota comprende Avviso Polizza Polizze Assicurative

www

Scheda Tecnica

Quota di partecipazione e d’Iscrizione La quota di partecipazione ai nostri tours è sempre suddivisa in fasce di costo, questo per avere già incluso nel prezzo gli eventuali trasferimenti da e per il proprio luogo di residenza, in autobus, minibus o auto. All'atto della prenotazione è sempre richiesta una quota d'iscrizione di Euro 25.00 (salvo diversa indicazione specificata sul programma) e comprende: diritti d’agenzia, spese apertura pratica, assicurazione medico + bagaglio. La quota di partecipazione non comprende l'eventuale Tassa di Soggiorno, se richiesta dal Comune ospitante, che dovrà essere versata in loco, in contanti, direttamente all'accompagnatore il quale provvederà al pagamento direttamente all'hotel. I nostri pullman I nostri pullman sono tutti Gran Turismo e dotati dei principali comfort: aria condizionata, radio, microfono, TV Color, CD – DVD, sedili reclinabili, Frigo-bar. L'assegnazione dei posti in pullman avviene in modo progressivo a scalare in base alla data di prenotazione. Il posto assegnato rimane lo stesso per tutta la durata del viaggio. Foglio notizie Alcuni giorni prima della partenza è consegnato ai partecipanti un foglio notizie che contiene: la riconferma dell'orario di partenza, i nomi e gli indirizzi degli hotels ed alcune utili informazioni da leggere attentamente. Assistenza, escursioni e visite guidate Per ogni Tour è prevista l'assistenza di un accompagnatore che si prenderà cura dei viaggiatori e delle loro necessità. Nelle località più importanti (ove espressamente indicato nel programma), una guida autorizzata illustrerà le visite: storiche, culturali o naturalistiche di maggior interesse, direttamente sul luogo che si sta visitando. E' possibile che per motivi d'ordine tecnico o in momenti di particolare flusso turistico, durante un tour possa rendersi necessario, da parte dell'accompagnatore, modificare l'ordine cronologico delle visite a musei e monumenti o escursioni o appuntamenti vari, ciò non modificherà la sostanza del programma, che sarà realizzato in modo integrale. Documenti d'espatrio Passaporto o carta d’identità valida per l’espatrio sono titoli validi per i cittadini italiani maggiorenni in tutti i Paesi membri dell'Unione Europea, o aderenti all’accordo di Schengen, ed è sempre necessario viaggiare con almeno uno dei due documenti in corso di validità. Per i Paesi non aderenti, per i minori o per le persone extra-comunitarie, su richiesta, la nostra Agenzia informerà sulle modalità necessarie a seconda dei casi. Per maggiori informazioni in merito consultare il sito: www.viaggiaresicuri.it . Per coloro che posseggono carte d’identità in formato cartaceo rinnovate con timbro apposto dal Comune di appartenenza e le carte d’identità la cui validità sia stata prorogata fino al giorno della propria data di nascita, come disposto dal recente Decreto - Legge del 09.02.2012, n. 5, art. 7, comma 1, emanato con la Circolare del Ministero dell’Interno n. 2 del 10.02.2012, si segnala che spesso questo tipo di documento può comportare notevoli disagi (fino al respingimento in frontiera). Le quote di partecipazione S'intendono confermate al raggiungimento di 25 partecipanti, salvo ove diversamente indicato. Spese di variazione Per le richieste di variazione da parte del cliente, su pratiche già confermate, sarà richiesto un contributo fisso per le spese operative pari ad Euro 20,00 per pratica a condizione che tali variazioni non comportino spese nei confronti dei vari fornitori dei servizi. Le quote sono intese per persona con sistemazione in camera doppia ed espresse in Euro. La quota base è riferita alla Facia di Carico: "C" e comprende: ! Trasporto in pullman G.T., nostri o di altri vettori, ed accompagnatore. Durante i Tours può essere prevista la presenza di accompagnatori-guide locali parlanti italiano. Eventuali battelli e passaggi in nave indicati nei programmi. Nel Tour Grecia è prevista la sistemazione base in cabine multiple uomini-donne. ! Sistemazione in Hotel 3 o 4 stelle o similare in camera doppia con servizi privati come indicato nel programma di viaggio . ! Il trattamento indicato nel programma, comprendente pasti: in hotels, in ristorante o liberi, bevande escluse, nella quantità e modalità specificate nel programma di viaggio. ! Le visite guidate indicate nel programma, ad eccezione di quelle facoltative nella quantità e modalità specificate nel programma di viaggio. ! La polizza assicurativa " Medico + bagaglio" come di seguito illustrata.

Le quote non comprendono: ! Le bevande ai pasti, cenone e veglione di Capodanno, gli impianti di risalita e le funivie, i traghetti o i trenini, i facchinaggi, le mance e gli extra di ogni genere. Gli ingressi, anche quando la visita si svolge da programma all'interno di siti che prevedono ingresso a pagamento. Il tutto salvo diversa indicazione da programma. ! l'eventuale Tassa di Soggiorno, se richiesta dal Comune ospitante, che dovrà essere versata in loco, in contanti, direttamente all'accompagnatore il quale provvederà al pagamento direttamente all'hotel. Tutti i partecipanti ai nostri programmi beneficiano delle Polizze Assimoco che prevede con centrale operativa ACI Global 24 ore su 24, le seguenti prestazioni: Assistenza alla persona Informazioni sanitarie, consigli di un medico, trasporto in autoambulanza, informazioni cliniche ai familiari, invio di un medico in Italia, segnalazione di un medico specialista all'estero, rientro sanitario, trasferimento per incidente da decompressione, rientro del convalescente, rientro di un familiare o compagno di viaggio, familiare accanto, rientro dei figli minori, rientro anticipato, trasporto della salma, anticipo somme di denaro. Rimborso spese mediche La Società, nei limiti del Massimale ed alle condizioni che seguono, in caso di Infortunio o Malattia improvvisa dell'Assicurato ( risultati da certificazione medica che ne attesti la patologia e verificatisi durante il viaggio) provvederà all'indennizzo delle spese sostenute dall'Assicurato durante il Viaggio avvenuto nel periodo di validità della garanzia. Bagaglio La Società nei limiti del Massimale indicato in Polizza, indennizza i danni materiali e diretti al Bagaglio dell'Assicurato durante il Viaggio avvenuto nel periodo di validità della garanzia, compresi i capi di vestiario indossati, causati da: Furto; Incendio, Rapina, Scippo; nonche la perdita imputabile a responsabilità di qualsiasi Vettore o dell'albergatore. Responsabilità civile in viaggio La Società tiene indenne l'Assicurato di quanto questi sia tenuto a pagare, quale civilmente responsabile ai sensi della legge, a titolo di risarcimento (capitale, interessi e spese) di danni involontariamente cagionati a Terzi, per morte, per lesioni personali e per danneggiamenti a cose, in conseguenza di un fatto accidentale verificatosi in relazione alla sua partecipazione al Viaggio, avvenuti nel periodo di validità della garanzia. L'Assicurazione vale anche per la responsabilità civile che possa derivare all'Assicurato da un fatto accidentale di persone delle quali debba rispondere, accaduto sempre durante il Viaggio assicurato.

Annullamento viaggio Consigliamo ai nostri Clienti di sottoscrivere, all’atto dell’iscrizione, la polizza Annullamento Viaggi proposta, il cui costo è pari al 6% circa della quota base. Sottoscrivendo la polizza di annullamento, per motivi di salute, verrà rimborsata la quota base al netto di una franchigia del 20% trattenuta dalla Compagnia assicurativa. Per maggiori informazioni chiedere ai nostri addetti alla vendita.

Invitiamo i nostri gentili Clienti, prima di sottoscrivere polizze assicurative, a prendere approfondita visione degli opuscoli informativi forniti dalla Società Assicuratrice, disponibili in agenzia o scaricabili dal sito: WWW.VELABUS.IT

Sul nostro sito: http://www.velabus.it/it/124__Download_Clienti Condizioni Generali di Assicurazione - Annullamento

5


7 9 22 16 38 12 44 23 23 17 20 14 31 50 51 62 7 9 15 13 28 29 8 8 32 10 25 26 60 22 22 34

Parigi Ville Lumiére La Valle del Reno Speciale Amsterdam Tour Spagna Classica Valle della Loira Speciale Praga Speciale Budapest Canyon du Verdon Provenza e Camargue Tour della Sicilia Capri e la Costiera Amalfitana Londra Lourdes Speciale Vienna Tour Spagna Classica Trenino Rosso del Bernina Zermatt Soggiorno Tirolo Austriaco Normandia e Bretagna Speciale Disneyland paris Tour Alsazia La Foresta Nera Tour Spagna Classica L'Isola del Giglio e Tufi Riviera di Ulisse e Ponza Il cammino di Santiago Soggiorno Val Pusteria Gran tour dell'Ungheria Tour della Croazia

22 36 40 30 25 45 46 20 21 13 9 55 27 42 30 18 19 44 26 23 24 35 30 5 6 33 16 48 50

4-8 4-8 4-8 5-12 10-15 11-15 11-15 13-15 13-15 14-21 18-22 18-24 19-22 19-22 19-26 20-22 20-22 21-28 25-2 26-29 26-29 26-29 26-2 27-29 27-29 27-5 30-8 30-5 30-5

5 5 5 8 6 5 5 3 3 8 5 7 4 4 8 3 3 8 9 4 4 4 8 3 3 10 10 7 7

24 40 44 33 27 50 51 23 23 16 12 62 29 46 33 22 22 48 28 25 26 39 33 9 9 36 19 53 56

La Valle del Reno Speciale Amsterdam Capri Ischia e Procida Speciale Vienna Lubiana Tour Spagna Classica Soggiorno in Trentino Speciale Portogallo Speciale Praga Speciale Budapest Canyon du Verdon Provenza e Camargue Tour della Sicilia Andalusia Belgio e Olanda Monaco e i Castelli della Baviera Tour dell'Istria Budapest e Praga Gran tour della Polonia

36 40 7 42 51 30 15 32 45 46 20 21 13 31 41 38 52 47 49

1-5 1-5 2-5 2-5 2-5 2-9 4-11 6-13 8-12 8-12 10-12 10-12 11-18 11-19 11-18 12-15 12-15 13-19 13-19

5 5 4 4 4 8 8 8 5 5 3 3 8 9 8 4 4 7 7

40 44 10 46 57 33 18 35 50 51 23 23 16 34 45 42 58 52 54

Pagina

3 3 3 8 6 5 5 3 3 8 7 8 5 5 5 7 3 3 8 6 9 4 3 3 16 4 4 4 17 3 3 9

Giorni

1-3 1-3 1-3 2-9 3-8 6-10 6-10 8-10 8-10 9-16 9-15 9-16 13-17 13-17 13-17 13-19 15-17 15-17 17-24 19-24 21-29 21-24 22-24 22-24 22-7 28-1 28-1 28-1 28-14 29-31 29-1 30-8

Data

1 5 18 13 34 9 40 20 21 14 17 11 28 45 46 55 2 6 12 10 26 27 3 4 29 7 23 24 54 18 19 31

N°Tour

Giugno

Roma e Tivoli L'Isola del Giglio e Tufi Trenino Rosso del Bernina Tour della Sicilia Berlino Capri e la Costiera Amalfitana Speciale Amsterdam Canyon du Verdon Provenza e Camargue Soggiorno a Ischia Vacanze a Lampedusa Puglia e Salento Speciale Costa Brava Speciale Praga Speciale Budapest Londra Umbria Terra di Santi Riviera di Ulisse e Ponza Sicilia e Malta Tour del Cilento Normandia e Bretagna Lourdes Padova Venezia Tour del Friuli Soggiorno a Lloret de Mar Capri Ischia e Procida Speciale Disneyland paris Tour Alsazia Gran tour del Nord Trenino Rosso del Bernina Zermatt Andalusia

Agosto

Pagina 8 24 11 46 35 39 57

Valle della Loira Berlino Parigi Ville Lumiére Normandia e Bretagna Tour Spagna Classica Gran tour dell'Austria Padre Pio e le Tremiti Capri e la Costiera Amalfitana Londra Lourdes La Strada Romantica Il Lago di Costanza Roma e Tivoli L'Isola del Giglio e Tufi Il cammino di Santiago Tour della Sicilia Sicilia e Malta Speciale Portogallo Speciale Praga Speciale Budapest Capri Ischia e Procida Speciale Disneyland paris Tour Alsazia Normandia e Bretagna La Foresta Nera Tour Spagna Classica Trenino Rosso del Bernina Zermatt

25 34 22 26 30 43 8 9 55 27 37 39 1 5 33 13 12 32 45 46 7 23 24 26 35 30 18 19

14-19 14-19 15-19 16-24 16-23 21-26 22-26 22-26 22-28 23-26 23-26 23-26 24-26 24-26 24-2 25-1 26-2 27-2 29-2 29-2 30-3 30-2 30-2 30-7 30-2 30-6 31-2 31-2

6 6 5 9 8 6 5 5 7 4 4 4 3 3 10 8 8 8 5 5 4 4 4 9 4 8 3 3

27 38 24 28 33 47 11 12 62 29 41 43 7 9 36 16 15 35 50 51 10 25 26 28 39 33 22 22

Settembre

Giorni 3 5 5 4 8 4 4

Budapest e Praga Gran tour della Polonia Valle della Loira Berlino Padre Pio e le Tremiti Capri e la Costiera Amalfitana Londra Tour Spagna Classica Padova Venezia Tour del Friuli Tour della Sicilia Gran tour dell'Ungheria Tour della Croazia Soggiorno termale in Slovenia Tour del Cilento Gran tour dell'Austria Londra Normandia e Bretagna La Strada Romantica Il Lago di Costanza Puglia e Salento Andalusia Belgio e Olanda Parigi Ville Lumiére Speciale Costa Brava Speciale Amsterdam L'Isola del Giglio e Tufi Riviera di Ulisse e Ponza Tour della Sicilia Sicilia e Malta Speciale Costa Brava Speciale Praga Speciale Budapest Monaco e i Castelli della Baviera Speciale Vienna Lubiana Roma e Tivoli Umbria Terra di Santi

47 49 25 34 8 9 55 30 3 4 13 48 50 53 10 43 55 26 37 39 11 31 41 22 28 40 5 6 13 12 28 45 46 38 42 51 1 2

3-9 3-9 4-9 4-9 5-9 5-9 5-11 6-13 7-9 7-9 8-15 10-16 10-16 10-16 11-16 11-16 12-18 13-21 13-16 13-16 15-22 15-23 15-22 19-23 19-23 19-23 21-23 21-23 22-29 23-30 26-30 26-30 26-30 27-30 27-30 27-30 28-30 28-30

7 7 6 6 5 5 7 8 3 3 8 7 7 7 6 6 7 9 4 4 8 9 8 5 5 5 3 3 8 8 5 5 5 4 4 4 3 3

52 54 27 38 11 12 62 33 8 8 16 53 56 59 13 47 62 28 41 43 14 34 45 24 31 44 9 9 16 15 31 50 51 42 46 57 7 7

Ottobre

Data 4-6 9-13 23-27 24-27 28-4 31-3 31-3

Destinazione

Speciale Portogallo Tour della Croazia Capri Ischia e Procida Tour dell'Istria Tour della Sicilia Speciale Praga Speciale Budapest Padova Venezia Tour del Friuli Padre Pio e le Tremiti Capri e la Costiera Amalfitana Speciale Costa Brava Puglia e Salento Roma e Tivoli Umbria Terra di Santi Speciale Costa Brava

32 50 7 52 13 45 46 3 4 8 9 28 11 1 2 28

1-8 1-7 4-7 4-7 6-13 10-14 10-14 12-14 12-14 17-21 17-21 17-21 20-27 26-28 26-28 31-4

8 7 4 4 8 5 5 3 3 5 5 5 8 3 3 5

35 56 10 58 16 50 51 8 8 11 12 31 14 7 7 31

www

N°Tour

Maggio

4 22 8 42 32 35 51

Luglio

Tour del Friuli Parigi Ville Lumiére Padre Pio e le Tremiti Speciale Vienna Speciale Portogallo La Foresta Nera Lubiana

Agosto

Indice dei viaggi in catalogo 6

Destinazione

Sul nostro sito sfoglia il catalogo tour completo con le ultime aggiunte: http://www.velabus.it/it/viaggi/ Sul nostro sito sfoglia il catalogo gite in giornata completo con le ultime aggiunte: http://www.velabus.it/it/110__Gite_in_giornata


si

Camera Singola

FASCIA A 415,00 FASCIA B 400,00 FASCIA C 370,00 FASCIA D 370,00

Hotel

80,00

a Tivoli

Visita guidata di Roma

Note

Valido 10 Euro al giorno?

01 24 28 26

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

Tivoli

Giugno Agosto Settembre Ottobre

Quote (pagina 2)

Roma

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 01 in pullman 03 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 01

Visitare Roma può trasformarsi nell’avventura della vita per quel turista che decida di immergersi completamente nella sua storicità: visitare i suoi palazzi, seguire i percorsi tracciati dai san pietrini fino ad aver male ai piedi e decidere di fermarsi a riposare contemplando una delle sue mille meraviglie, magari quella più nascosta e rimasta sconosciuta al resto della folla. La capitale romana offre magia ed incanto a quei visitatori che decidano di esplorarla per conoscerne l’anima scegliendo di trascorrere qualche giorno immersi totalmente nella sua atmosfera, accanto al Colosseo, a Piazza Navona oppure dove vuoi tu....

2° Giorno: Roma Prima colazione in hotel, trasferimento a Roma, incontro con la guida ed inizio del tour della Città Eterna, culla della civiltà e cuore del cattolicesimo. Tra i numerosissimi monumenti che si potranno ammirare: il mitico Colosseo con accanto l'Arco di Costantino, i Fori Imperiali, il Campidoglio, per finire all'imponente Altare della Patria posto lateralmente a Piazza Venezia, già sede dell'omonimo Palazzo. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio continuazione della visita del cuore Città Eterna: Piazza di Spagna, Trinità dei Monti, la Fontana di Trevi. In serata rientro in hotel, cena e pernottamento.

1° giorno: Tivoli Ritrovo dei signori partecipanti presso la località prescelta e partenza con pullman G.T per Tivoli. Pranzo libero. Nel pomeriggio incontro con la guida e visita di Villa

Valido 10 Euro al giorno?

si

velabus.it

(pagina 3)

Camera Singola

FASCIA A 385,00 FASCIA B 370,00 FASCIA C 340,00 FASCIA D 340,00

Hotel

70,00

Comprese bevande ai pasti

Note

Orvieto - Assisi Santa Rita da Cascia

Giugno 15 Settembre 28 Ottobre 26

Quote (pagina 2)

Umbria Terra di Santi

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 02 in pullman 03 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 01

3° Giorno: Città del Vaticano Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita del Vaticano. Piazza San Pietro, una delle piazze più belle del mondo, sulla quale si affaccia la maestosa Basilica di San Pietro con la sua imponente cupola. Possibilità di partecipare all'Angelus del Papa. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio partenza per il rientro con arrivo in serata.

Supplementi

Programma

Trinità dei Monti

d'Este ricca residenza del Cardinale Ippolito d'Este, una delle più belle residenze del Rinascimento, circondata da un incantevole giardino all'italiana movimentato da innumerevoli fontane e giochi d'acqua. Al termine trasferimento in hotel cena e pernottamento.

Programma

Assisi

Ampie distese di verde, panorami mozzafiato: sia che ti trovi in cima ad una collina, sia in pianura o addirittura lungo le rive del Lago Trasimeno, arricchito delle sue magnifiche isole. Ovunque volgi il tuo sguardo, vedi solo paesaggi incantevoli. Umbria, terra di santi, alla scoperta dei luoghi ove vissero le più celebrate figure religiose di un tempo. Da San Francesco d'Assisi a Santa Rita (Cascia), passando per Santa Chiara...

2° Giorno: Cascia - Norcia Colazione del mattino in hotel. Visita di Cascia, cittadina di antica origine con notevoli opere d'arte. Il suo nome è legato a quello di Santa Rita, il cui Santuario è molto frequentato da pellegrini di ogni parte del mondo. Pranzo i ristorante. Nel pomeriggio trasferimento a Norcia e visita di questa cittadina chiusa in una cinta muraria trecentesca. Norcia deve oggi il suo fascino, oltre che alla bellezza del territorio e dell'architettura cittadina, alla fama che le è derivata fin dagli anni '50 del tartufo nero. In serata rientro in hotel, cena e pernottamento.

1° Giorno: Orvieto Partenza in pullman G.T. e, percorrendo l'autostrada, si giunge in Umbria. Arrivo a Orvieto, pranzo libero e nel pomeriggio visita di questa caratteristica e pittoresca città d'impronta medioevale, singolarmente adagiata sopra una rupe tufacea nel bel mezzo della valle del Paglia. Visita del magnifico Duomo e del cinquecentesco Pozzo di S. Patrizio. Nel tardo pomeriggio trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

3° Giorno: Assisi Prima colazione in hotel e mattinata dedicata alla visita di Assisi, cuore della regione umbra, dove San Francesco è nato e cresciuto in un paesaggio che già di per sé è ispiratore di un sentimento mistico, di religiosità, in una natura vicina a Dio, tra gli uliveti che si trasformano in un mare ondulato di tenui colori. Il complesso delle stradine trecentesche è dominato dalla Basilica del Santo, con gli splendidi affreschi di Giotto che illustrano la vita di San Francesco, ma tutta la cittadina è un susseguirsi di mirabili monumenti: la Piazza del Comune col Palazzo dei Priori, il Palazzo del Popolo, la cattedrale di San Rufino, la Chiesa di Santa Chiara anche questa affrescata da Giotto. Pranzo in hotel e nel pomeriggio partenza per il rientro con arrivo nelle località di residenza in serata.

7


si

Camera Singola

FASCIA A 380,00 FASCIA B 365,00 FASCIA C 335,00 FASCIA D 365,00

Hotel

70,00

Visita guidata di Venezia Visita guidata alle Ville Venete Ingresso a Villa Widmann

Note

Valido 10 Euro al giorno?

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

e le Ville Venete

Giugno 22 Settembre 07 Ottobre 12

Quote (pagina 2)

Padova, Venezia

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 03 in pullman 03 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 02

Trasferimenti e navigazione in battello

1° giorno: Padova Raduno dei partecipanti nella località prescelta e partenza con pullman G.T. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo a Padova, incontro con la guida per la visita di questa città che conserva ancora intatti molti e significativi segni di un prestigioso passato. La Basilica del Santo, costruita per ospitare le spoglie di S. Antonio dove si conservano tesori architettonici ed artistici. Al termine proseguimento per la zona

Valido 10 Euro al giorno?

si

04 22 07 12

velabus.it

(pagina 3)

Camera Singola

FASCIA A 385,00 FASCIA B 370,00 FASCIA C 340,00 FASCIA D 370,00

Hotel

70,00

Comprese bevande ai pasti Visita guidata di Trieste

Note

Uno scrigno di tesori

Maggio Giugno Settembre Ottobre

Quote (pagina 2)

Tour in Friuli

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 04 in pullman 03 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 02

di Sottomarina / Chioggia , sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° giorno: Venezia Prima colazione in hotel e trasferimento in battello a Venezia. Incontro con la guida per la visita di questa città unica al mondo. Disposta su 118 isole separate da 177 canali, nella laguna tra le foci del Po e del Piave. Le isole su cui è costruita la città, sono collegate da circa 400 ponti. Il Canal Grande, lungo circa 3 km, si snoda attraverso Venezia da nord-est dividendo la città in due parti pressappoco uguali. Il centro della città, la zona più frequentata, è Piazza San Marco, sul fronte orientale della quale si trovano la Basilica di San Marco e il Palazzo Ducale. Pranzo libero e pomeriggio libero a disposizione per visite individuali. In serata rientro in hotel, cena e pernottamento. 3° giorno: Ville Venete Prima colazione in hotel. Partenza per Fusina e imbarco sul battello panoramico e navigazione verso la Riviera del Brenta; attraversamento della Chiusa di Moranzani con risalita del dislivello acqueo; navigazione fino a Malcontenta e incontro con la guida per la visita facoltativa di Villa Foscari; navigazione fra ville, borghi rivieraschi, chiuse e ponti girevoli con illustrazione delle varie Ville viste dal fiume; sosta a Mira per la visita di Villa Widmann; attraversamento della Chiusa di Mira, con risalita del dislivello acqueo; navigazione fra Ville e ponti girevoli; attraversamento della Chiusa di Dolo, con risalita del dislivello acqueo; arrivo al pontile di Dolo e fine del servizio di navigazione. Pranzo libero e nel pomeriggio partenza per il viaggio di ritorno con arrivo previsto in serata nelle rispettive località.

Supplementi

Programma

Villa Widmann

Ogni anno, da marzo a ottobre, è possibile visitare le Ville Venete in battello, navigando sulla Riviera del Brenta, da Padova in direzione di Venezia e viceversa, alla scoperta delle imponenti Ville Palladiane, lungo le vie degli antichi burchielli veneziani del ‘700 . Le Ville Venete, la magia del classicismo e della sintonia tra architettura, arte e paesaggio... Un Fiume d'Arte ! Andrea Palladio, Vincenzo Scamozzi, Giuseppe Jappelli, Giambattista Tiepolo, sono solo alcuni degli illustri nomi che hanno contribuito a rendere questo territorio incredibilmente interessante per tutti gli amanti dell'arte. Visita le Ville con i giardini più belli d'Italia!

Molte sensazioni e suggestioni si provano in questa regione di confine bellissima e severa, dove quasi ogni centro vanta un museo e mostra capacità di sorprendere con la pluralità degli stili architettonici e degli interessi culturali. Trieste è la più "mitteleuropea" delle città italiane, ricca di storia e di cultura, con un patrimonio artistico di grande livello, è stata amata e rappresentata da grandi letterati (James Joyce, Italo Svevo, Umberto Saba). Trieste dove le etnie, le religioni, le lingue e le passioni s'intrecciano è anche l'unica città italiana ad avere una piazza con un lato aperto sul mare.

Programma

Piazza Unità d’Italia - Trieste

trasferimento a Grado, turistico e vivace paese di pescatori sito su un'isola fra la laguna e il mare. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

8

2° giorno Trieste Prima colazione in hotel e trasferimento a Trieste, incontro con la guida e visita di questa città ricca d'arte e storia. Al mattino visita del Castello di Miramare, residenza dell'arciduca Massimiliano d'Asburgo, circondato da uno splendido parco con alberi e piante provenienti da ogni parte del mondo. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio visita del centro storico di Trieste, cominciando dalla Piazza della Cattedrale, la Chiesa di San Giusto e Piazza Unità d'Italia. Nel tardo pomeriggio rientro in hotel, cena e pernottamento.

1° giorno Palmanova - Grado Partenza in pullman G.T. via autostrada verso il Veneto con pranzo libero lungo il percorso. Arrivo a Palmanova e visita guidata di questa città fortezza. Al termine

3° giorno Aquileia - Redipuglia Prima colazione in hotel. Partenza in pullman G.T. per Aquileia, visita della città e in particolare della grandiosa Basilica gotico romana. Al termine trasferimento al Sacrario Militare di Redipuglia il più grande sacrario militare italiano ed uno dei più grandi al mondo. Custodisce le salme di 100.000 caduti della Grande Guerra e sorge all'interno del territorio comunale di Fogliano Redipuglia in provincia di Gorizia. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio proseguimento del viaggio di ritorno con arrivo in serata.


si

Camera Singola

FASCIA A 405,00 FASCIA B 390,00 FASCIA C 360,00 FASCIA D 360,00

Hotel

70,00

Trasferimenti in battello Comprese bevande ai pasti

Note

Valido 10 Euro al giorno?

01 27 24 21

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

e la Terra dei Tufi

Giugno Luglio Agosto Settembre

Quote (pagina 2)

L’ Isola del Giglio

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 05 in pullman 03 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 01

1° giorno Bolgheri - Massa Marittima Partenza con pullman GT percorrendo l'autostrada che da La Spezia, costeggiando il litorale toscano, giunge alla cappelletta di S. Guido, costruita nel secolo scorso, da dove parte il viale, fiancheggiato da splendidi cipressi, che porta a Bolgheri. Nel paese, dalle caratteristiche casette raccolte intorno alla piazza principale, rimane vivo il ricordo del poeta che "qui trascorse la fanciullezza". Proseguimento per Massa Marittima, la perla delle colline metallifere. Pranzo libero e tempo a

Valido 10 Euro al giorno?

si

velabus.it

(pagina 3)

Camera Singola

FASCIA A 405,00 FASCIA B 390,00 FASCIA C 360,00 FASCIA D 360,00

Hotel

70,00

Comprese bevande ai pasti Visita guidata di Gaeta Trasferimenti in battello Minibus Isola di Ponza

Note

e la Riviera di Ulisse

Giugno 15 Luglio 27 Settembre 21

Quote (pagina 2)

L’isola di Ponza

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 06 in pullman 03 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 01

disposizione per ammirare questa bella cittadina in stile medioevale nella cui piazza centrale sorgono alcuni tra i suoi monumenti più interessanti: la Cattedrale, il Campanile, il Palazzo Vescovile e quello Pretorio, il Palazzo del Comune e la Fonte Pubblica. Al termine proseguimento per la Provincia di Grosseto. Sistemazione in hotel cena e pernottamento. 2° giorno Isola del Giglio Prima colazione in hotel. Partenza per Porto Santo Stefano da dove avverrà l'imbarco per la piacevole e breve traversata sul traghetto che conduce all'Isola del Giglio, una delle più rinomate isole dell'Arcipelago Toscano, situata dinanzi al Monte Argentario. Arrivo a Giglio Porto da dove con piccoli bus privati si raggiunge Giglio Castello, la roccaforte medioevale dell'isola, cinta dalle antiche mura, edificata sopra una delle dorsali più alte. Da Giglio Castello i bus conducono a Campese, il centro turistico più frequentato dell'isola, affacciato sull'ampio e ridente golfo. Pranzo in ristorante. Tempo a disposizione per vivere e godersi appieno il clima e lo stupendo paesaggio. Rientro in traghetto a Porto Santo Stefano e trasferimento in hotel per la cena e il pernottamento. 3° giorno Sovana - Pitigliano Prima colazione in hotel. Visita di Sovana, definita la perla della Maremma, è il luogo dove il tempo sembra essersi fermato. Visita all'imponente Duomo in stile romanico, alla particolare Chiesa di Santa Maria che conserva al suo interno uno stupendo Ciborio pre-romanico. Proseguimento per Pitigliano. Pranzo in ristorante con menù tipico maremmano e nel pomeriggio visita di questo magnifico borgo: paese arroccato su uno sperone tufaceo donante l'illusione ottica di una costruzione scolpita nel tufo. Al temine della visita partenza per il viaggio di ritorno con rientro alle rispettive località di residenza in serata.

Supplementi

Programma

Pitigliano

La Maremma è una zona della Toscana molto suggestiva, caratterizzata da una natura molto variegata e quasi incontaminata. Con i suoi 160 km di costa, il mare in Maremma soddisfa le esigenze sia degli amanti delle spiagge sabbiose sia di chi invece ama le scogliere. Facendo riferimento al mare della Maremma non si può omettere di menzionare le isole dell'arcipelago toscano, particolarmente l'Isola del Giglio. Questa terra, inoltre, offre al turista un ricco patrimonio archeologico ed artistico, infatti sul suo territorio si trovano torri, castelli, fortezze, cattedrali, monasteri e necropoli.

Programma

isola di Ponza

Si chiama così, Riviera di Ulisse, perchè leggenda tramanda che sulle sue splendide spiagge non potè fare a meno di fermarsi neppure il più instancabile dei viaggiatori, Ulisse. E’ qualcosa di magico, questo tratto di litorale laziale lungo poco più di un centinaio di chilometri: sarà forse l'affascinante alternarsi di tratti di costa bassa e piatta o sarà l'immortale seduzione di una natura intatta e generosa che regala panorami mozzafiato ed emozioni intense? Tutt'intorno, la dolce armonia di un paesaggio collinare fitto di piccoli borghi caratteristici e la tentazione di tradizioni enogastronomiche conosciute e apprezzate in tutto il mondo…

1° Giorno: Sperlonga Ritrovo dei partecipanti nella località prescelta e partenza in pullman G.T.. Sosta lungo il percorso per il pranzo libero, arrivo nel pomeriggio nell'incantevole Riviera

di Ulisse e visita di Sperlonga, uno dei più vivaci centri turistici laziali. La città è caratterizzata da case bianche in stile mediterraneo, collegate da pittoresche viuzze con ponti e scale. All'interno del Museo Archeologico Nazionale si potranno ammirare i resti dell'antica residenza marinara dell'Imperatore Tiberio. Trasferimento in hotel per la cena ed il pernottamento. 2° Giorno: Isola di Ponza Prima colazione in hotel. Imbarco sul traghetto per Ponza, l'isola maggiore dell'Arcipelago Pontino. Ponza è un incantato paesino in stile borbonico, dalle case bianche e rosa, dalla costa rocciosa e selvaggia con i faraglioni che spuntano dalle limpide acque. Giro panoramico dell'isola in minibus e al termine pranzo in ristorante tipico a base di pesce. Nel pomeriggio imbarco sul traghetto per il rientro, trasferimento in hotel, cena e pernottamento. 3° giorno: Gaeta Prima colazione in hotel. In mattinata incontro con la guida per la visita di Gaeta situata su uno sperone roccioso al termine dell'omonimo golfo, di origine medioevale conserva all'interno delle mura notevoli opere d'arte; visita inoltre del Santuario Benedettino della Montagna Spaccata situato in un antro suggestivo. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio partenza per il viaggio di ritorno con arrivo previsto in serata.

9


si

Camera Singola

FASCIA A 560,00 FASCIA B 545,00 FASCIA C 515,00 FASCIA D 515,00

Hotel

80,00

Superiore

Visita guidata di Capri - Ischia Minibus a Capri Trasferimenti in battello

Partenze alta stagione: Agosto 25,00

Note

Valido 10 Euro al giorno?

28 02 30 04

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

Le isole dell’arcipelago napoletano

Giugno Agosto Agosto Ottobre

Quote (pagina 2)

Capri, Ischia e Procida

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 07 in pullman 04 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 01

Programma

Capri - I Faraglioni

Il golfo di Napoli è impreziosito dalla presenza di diverse isole che ne costituiscono le naturali propaggini, ideale proseguimento delle linee della costa in corrispondenza dei due estremi di Sorrento e di Pozzuoli. Capri, Ischia e Procida sono celebri in tutto il mondo per le proprie bellezze, i panorami suggestivi e le caratteristiche naturali e culturali uniche al mondo. Mentre Capri, a sud di Napoli, è uno sperone roccioso distaccatosi in epoca preistorica dalla vicinissima penisola sorrentina, Ischia e Procida devono entrambe la loro genesi all'intensa attività vulcanica dei Campi Flegrei, ad ovest della città.

1° Giorno: Napoli Raduno dei signori partecipanti nella località prescelta e partenza con pullman G.T. per l'Italia centrale. Pranzo libero lungo il percorso e arrivo nel tardo pomeriggio a Napoli. Breve tour panoramico con l'accompagnatore, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno: Capri Prima colazione in hotel. Trasferimento al porto di Napoli e partenza per l'Isola di Capri dove si trascorrerà l'intera giornata. Per la sua bellezza, la dolcezza del clima e la varietà dei paesaggi, quest'isola ha da sempre esercitato un grandissimo fascino sui visitatori. Giro dell'isola con minibus durante il quale una guida locale Vi farà conoscere tutte le meraviglie dell'isola a partire da Capri, capoluogo dell'isola e centro della sua vita turistica e mondana. Caratteristica cittadina, tutta di bianche casette, viuzze anguste e tortuose, su cui si affacciano, accanto alle poche superstiti botteghe paesane, lussuosi negozi ed eleganti ritrovi, animati da una clientela cosmopolita, di cui Piazza Umberto I è il grazioso minuscolo centro. Pranzo in ristorante. Nella serata rientro in hotel, cena e pernottamento.

10

3° Giorno: Ischia Prima colazione in hotel. Trasferimento al porto, operazioni di imbarco e dopo una breve traversata si giunge a Ischia detta “L'Isola degli dei “ o “L'Isola verde”. Giro dell'isola in pullman con guida alla scoperta delle principali località e degli splendidi paesaggi che la caratterizzano. Pranzo in ristorante e in serata rientro in traghetto a Napoli, cena e pernottamento in hotel. 4° Giorno: Procida - Rientro Prima colazione in hotel e partenza per l'escursione all'Isola di Procida. Piatta e uniforme, l'isola deve l'aspetto pittoresco all'irregolarità delle coste e alla natura vulcanica del terreno che rende la vegetazione rigogliosa, con prevalenza di vigneti ed agrumeti. Sbarco e giro panoramico dell'isola. In tarda mattinata rientro a Napoli, pranzo libero e partenza per il viaggio di rientro con arrivo previsto in serata.


si

Camera Singola

FASCIA A 570,00 FASCIA B 555,00 FASCIA C 530,00 FASCIA D 555,00

Hotel

80,00

Partenze alta stagione: Agosto 20,00 Settembre 20,00

Comprese bevande ai pasti Visita guidata Isole Tremiti Trasferimenti in battello

Note

Valido 10 Euro al giorno?

23 22 05 17

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

Gargano, luogo di fede antica

Maggio Agosto Settembre Ottobre

Quote (pagina 2)

Padre Pio

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 08 in pullman 05 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 02

Programma

La nuova Chiesa di Padre Pio

La storia di San Giovanni Rotondo è legata al culto dai tempi antichi. Nel 49 dopo Cristo, in una grotta di Monte S. Angelo si verificano le apparizioni di San Michele Arcangelo, che danno il via ai pellegrinaggi sul Gargano. Il 2 luglio del 1956 iniziano i lavori di ristrutturazione della Chiesa di Santa Maria delle Grazie; sotto la Chiesa c'è la cripta di San Pio da Pietrelcina, le cui spoglie riposano sotto un blocco monolitico di marmo verde del Labrador a forma di sarcofago pesante 30 quintali. La nuova chiesa di Padre Pio è un’opera architettonica grandiosa, commissionata dall’Ordine dei Frati Minori Cappuccini della provincia di Foggia e progettata dall'architetto italiano Renzo Piano. La Chiesa Nuova, che può contenere 6500 fedeli, è suddivisa in Chiesa Superiore e Chiesa Inferiore. La Chiesa Superiore contiene una grande Aula liturgica a tre navate e la bella cappella dell'eucaristia con l’altare e la croce in bronzo opera di Arnaldo Pomodoro. Nella Chiesa Inferiore si apre la Cripta, concepita per accogliere la salma di Padre Pio.

1°giorno: Penisola del Gargano Raduno dei signori partecipanti e partenza in pullman per la Puglia. Sosta per il pranzo libero lungo il percorso e arrivo nella serata sulla penisola del Gargano ricca d'attrattive paesaggistiche, monumentali, archeologiche e folcloristiche. Per la varietà dei paesaggi e dei richiami d'arte e di storia può essere considerata una “Piccola Italia”, felice compendio delle bellezze del nostro Paese. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° giorno: Isole Tremiti Prima colazione in hotel, trasferimento in pullman al porto e inizio della traversata in motonave verso le Isole Tremiti. La natura incontaminata, le coste frastagliate, le calette e soprattutto l'immenso manto blu che la circonda fanno di questo arcipelago in miniatura un gioiello di rara bellezza. Visita guidata dell'abbazia di S. Maria a Mare e della fortezza situati sull'isola di San Nicola, capoluogo dell'arcipelago. Pranzo in ristorante tipico con menù a base di pesce. Nel tardo pomeriggio rientro in motonave, trasferimento in hotel, cena e pernottamento. 3° giorno: San Giovanni Rotondo - Monte Sant'Angelo Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita di San Giovanni Rotondo, la città in cui visse, con fama di Santo, Padre Pio da Pietrelcina, il famoso Cappuccino venerato per le Sue stimmate dalla popolazione non solo locale e ultimamente santificato dal Santo Padre. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio proseguimento per Monte Sant'Angelo, il paese più elevato della Puglia (m 796) che domina il Golfo di Manfredonia e il Tavoliere digradante verso il mare con coltivazioni a terrazze. L'abitato è raccolto attorno al Santuario di S. Michele, uno dei più antichi della Cristianità. Infatti la leggenda narra che fu lo stesso Arcangelo a chiederne la costruzione che poi avvenne nel sec. V. Una chiesa-grotta, che conserva una statua cinquecentesca del Santo e una cattedra episcopale del sec. XII, ricorda ai numerosi pellegrini le apparizioni dell'Angelo. Tutto il paese sembra vivere in funzione del Santuario, tanto che persino il dolce tipico, due leggeri strati d'ostia

che racchiudono mandorle dolci, richiama la sacralità del luogo. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 4° giorno: Gargano - Porto Recanati Prima colazione in hotel e partenza alla scoperta della Costa del Gargano, l'itinerario pugliese certamente più suggestivo e ricco. Nell'immensa pianura del Tavoliere, estensivamente coltivato a grano, s'apre all'improvviso la stupenda penisola del Gargano, il cosiddetto “Sperone d'Italia”. Il Gargano possiede sia coste alte e ripide, sia grandi spiagge di sabbia finissima su cui s'affacciano innumerevoli grotte e caverne. Importante punto di riferimento turistico per storia e bellezze naturali, il promontorio garganico è costellato di paesi, piccoli e grandi, vicini gli uni agli altri, che ricordano il lontano Oriente con le case bianche e basse, le terrazze ampie, le stradine tortuose. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio partenza per Porto Recanati. All'arrivo sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 5° giorno: Loreto Prima colazione in hotel. Partenza per Loreto posta in bella posizione panoramica; si può dire che la cittadina esista quasi esclusivamente in funzione del celebre Santuario della Santa Casa, uno dei piú importanti monumenti della cristianità. La leggenda vuole che nel 1294 la piccola casa, nella quale vissero la Madonna e Gesú in Palestina, fosse trasportata dagli Angeli su questo colle verdeggiante di lauri, da cui il nome Laurentum, divenuto poi Loreto. Intorno alla piccola costruzione, la fede e soprattutto le possibilità economiche dei signori del Rinascimento hanno costruito un santuario di una grandiosità senza pari. Pranzo in hotel e nel pomeriggio partenza per il viaggio di ritorno con rientro alle rispettive località di residenza in serata.

11


si

Camera Singola

FASCIA A 650,00 FASCIA B 635,00 FASCIA C 605,00 FASCIA D 605,00

Hotel

100,00

Partenze alta stagione: Giugno 30,00 Agosto 30,00 Settembre 30,00

Superiore

Visite guidate di Capri - Pompei Costiera Amalfitana - Caserta Minibus a Capri Trasferimenti in battello

Note

Valido 10 Euro al giorno?

06 18 22 05 17

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

e la Costiera Amalfitana

Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre

Quote (pagina 2)

Capri

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 09 in pullman 05 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 01

Programma

Amalfi - Basilica di Santa maria Maggiore

La Costiera amalfitana, soprannominata anche la “Divina Costiera”, è famosa universalmente per la sua grandiosa bellezza naturalistica e per il suo glorioso passato. Dichiarata Patrimonio dell’Umanità Unesco nel 1997, la Costiera di Amalfi, è un luogo dalla bellezza incomparabile e suggestiva, dove spiagge deliziose ed amene incontrano un grandioso patrimonio culturale ed artistico ricco di storia e tradizione. La bellezza incomparabile della Costiera Amalfitana ha incantato viaggiatori di ogni angolo della terra. Le terrazze di un verde rigoglioso, sospese sul mare scintillante, il patrimonio d’arte e le architetture caratteristiche ne fanno uno dei luoghi più celebri del mondo: selvaggia, ardita e romantica, la Costiera è una meta obbligata nel corso di un viaggio in Italia.

12

1° Giorno: Penisola Sorrentina Raduno dei signori partecipanti nella località prescelta e partenza con pullman G.T. per l'Italia centrale. Pranzo libero lungo il percorso e arrivo nel tardo pomeriggio sulla penisola sorrentina, zona di fascino, dalle alte scogliere, dai giardini d'aranci e di limoni. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno: Capri Prima colazione in hotel. Trasferimento al porto di Sorrento e partenza per l'Isola di Capri dove si trascorrerà l'intera giornata. Per la sua bellezza, la dolcezza del clima e la varietà dei paesaggi, quest'isola ha da sempre esercitato un grandissimo fascino sui visitatori. Giro dell'isola con minibus durante il quale una guida locale Vi farà conoscere tutte le meraviglie dell'isola a partire da Capri, capoluogo dell'isola e centro della sua vita turistica e mondana. Caratteristica cittadina, tutta di bianche casette, viuzze anguste e tortuose, su cui si affacciano, accanto alle poche superstiti botteghe paesane, lussuosi negozi ed eleganti ritrovi, animati da una clientela cosmopolita, di cui Piazza Umberto I è il grazioso minuscolo centro. Pranzo in ristorante. Nella serata rientro in hotel, cena e pernottamento. 3° Giorno: Pompei - Napoli Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita guidata degli scavi di Pompei, antica città del golfo di Napoli, situata ai piedi del Vesuvio, che la seppellì di cenere e lapilli nell'eruzione del 79 d.C.. Pompei è un centro archeologico tra i più famosi del mondo, che offre al visitatore un impressionante quadro della topografia e della vita di una città romana. Di particolare interesse, da quanto affiorato dagli scavi, vi sono il Foro, la Basilica, il Tempio d'Apollo, le Terme del Foro, il Teatro Grande e il Teatro Piccolo. Pranzo in ristorante e proseguimento alla volta di Napoli

per la visita guidata di questa città ricchissima di meraviglie cantate da centinaia di poeti e scrittori. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 4° Giorno: Costiera Amalfitana Prima colazione in hotel. Partenza per l'escursione dell'intera giornata con guida lungo l'itinerario della Costiera Amalfitana, una delle più belle d'Italia, prediletta da artisti e turisti di tutto il mondo, dove il viaggiatore scopre paesaggi magnifici con fantastiche scogliere a picco sul mare e gole profonde superate da ponti vertiginosi. Pranzo in ristorante con menù a base di pesce. Amalfi, raccolta fra mare e monti, è uno dei luoghi più suggestivi dell'intera costa tirrenica. Conosciuta in tutto il mondo per le sue attrattive turistiche, questa cittadina è anche centro di gloriose tradizioni. Fu una delle Repubbliche Marinare e, al riguardo, nel Municipio è infatti conservata la Tabula Amalphitana, uno dei più antichi codici marittimi. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 5° Giorno: Caserta Prima colazione in hotel. Partenza per Caserta e visita guidata della celebre Reggia, una delle più notevoli opere artistiche d'Italia, capolavoro di L. Vanvitelli “Ingegnere del Re”, cui fu ordinata da Carlo III di Borbone. Solo la facciata conta tre ingressi e ben 243 finestre, gli appartamenti reali sono ricchi di statue, fontane, fiori rari e impreziositi da bellissime cascate. Al termine partenza per il rientro, pranzo libero lungo il viaggio e arrivo previsto in serata.


Camera Singola

FASCIA A 660,00 FASCIA B 645,00 FASCIA C 615,00 FASCIA D 615,00

Hotel

100,00

Comprese bevande ai pasti Visite guidate di Salerno Castellabate - Paestum

Note

si

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

Terra di mito, storia, leggende, arte, cultura e gastronomia Valido 10 Euro al giorno?

Giugno 19 Settembre 11

Quote (pagina 2)

Tour del Cilento

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 10 in pullman 06 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 01

Programma

Veduta da Castellabate

Perla della Campania, il Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano è iscritto nella lista del Patrimonio dell’Umanità UNESCO dal 1998 come una delle più estese aree protette d’Europa, oltre 180 mila ettari suddivisi in 80 comuni. Il Cilento è caratterizzato da un’alternanza di splendidi paesaggi, tra mare e montagna, ricco di storia e di tradizioni. Questo territorio, che si estende da Paestum fino a Sapri tra i golfi di Salerno e di Policastro è caratterizzato da promontori e bellissime scogliere, tra le quali sono incastonate cale e piccole spiagge. L’importanza geografica e strategica del Cilento, vero e proprio crocevia fra la Magna Grecia e le culture indigene di origine etrusca e lucana, ne fanno uno dei luoghi più suggestivi sotto il profilo archeologico. Nel Parco del Cilento sono presenti tantissimi luoghi ricchi d'arte e di storia, tra questi Velia, Paestum e la Certosa di San Lorenzo di Padula.

1° Giorno: Cilento Raduno dei signori partecipanti nella località prescelta e partenza con pullman G.T. per l'Italia centrale. Pranzo libero lungo il percorso e arrivo nel tardo pomeriggio nel Cilento. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno Salerno Prima colazione in hotel, e partenza per Salerno, città ricca di giardini e di bei palazzi che si affacciano sul mare. Visita guidata alla città: il Castello di Arechi che la sovrasta, la Chiesa di San Pietro a Corte, il Duomo di San Matteo, la Domus Romana….per finire con una passeggiata in Via dei Mercanti, la più caratteristica arteria dell'antica Salerno, tortuosa e tipicamente medioevale. Rientro per il pranzo in hotel e pomeriggio libero in relax da trascorrere su una delle meravigliose spiagge del Cilento. Cena e pernottamento in hotel. 3° Giorno: Grotte di Pertosa - Padula Certosa di S.Lorenzo Prima colazione in hotel. Partenza per la visita alle Grotte di Pertosa a bordo di tipiche imbarcazioni. L'origine delle Grotte di Pertosa, la cui denominazione ufficiale è Grotte dell'Angelo di Pertosa, è fatta risalire a ben 35 milioni di anni fa. Sono le più importanti dell'Italia del Sud, le uniche ad essere attraversate da un fiume sotterraneo, il Tanagro o Negro, il cui corso è stato deviato a scopo di utilizzo energetico. Proseguimento dell'escursione per Padula, pranzo in ristorante e visita dell'antica cittadina. Al termine, continuazione e visita alla Certosa di San Lorenzo, alla sua corte esterna ove un tempo si trovavano la spezieria, l'abitazione dello speziale e la foresteria, tra le mura il Parco, già “Giardino della clausura”. Nella Chiesa i monaci si ritrovavano in uno dei rari momenti di vita comunitaria: da un lato sedevano i monaci che non facevano voto di clausura, vicino al presbiterio sedevano invece i padri di clausura che lì arrivavano attraverso un passaggio interno. Di notevole interesse sono l'altare maggiore e il portone in legno di cedro, risalente al 1374. Purtroppo, nella Chiesa come in altri luoghi della Certosa, numerosi spazi vuoti testimoniano il saccheggio da parte dei francesi agli inizi dell'Ottocento, che provocò la dispersione di numerosi tesori artistici. In serata rientro in hotel, cena e pernottamento.

4° Giorno: Acropoli - Castellabate - Costiera del Cilento Acciaroli Colazione in hotel e trasferimento ad Agropoli. Il promontorio su cui sorge Agropoli vide la presenza dell'uomo fin dal neolitico, ma solo nelle successive età del bronzo e del ferro fu abitato in modo stabile e continuo da popolazioni indigene dedite alla caccia e alla pesca. Al termine trasferimento a Castellabate e visita guidata dello splendido borgo medioevale il cui centro storico, compreso nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, è riconosciuto dall'Unesco “Patrimonio dell'umanità”. Stradine, vicoletti, archi, brevi gradinate, palazzi, slarghi e case intercomunicanti, dove domina la pietra grigia, si rincorrono senza soluzione di continuità, ora volgendo le spalle alla luce intensa ora spalancandosi sul verde del pendio che digrada verso il mare splendente macchiato solo dai banchi delle posidonie in uno degli angoli più suggestivi della costa del Cilento. Pranzo in Ristorante e nel pomeriggio sosta a Acciaroli paese prediletto da Hemingway….. In serata cena e pernottamento in hotel. 5° Giorno : Paestum Prima colazione in hotel. Incontro con la guida per la visita della città e degli scavi di Paestum, l'antica Poseidonia. Pranzo e nel pomeriggio visita di un caseificio di produzione della famosa mozzarella di Bufala D.O.C. di Paestum con degustazione. Al termine rientro in hotel, cena e pernottamento. 6° Giorno : Rientro Prima colazione in hotel. Partenza per il rientro con sosta a Vietri sul Mare per la visita alle botteghe d'arte di lavorazione delle famose ceramiche vetresi. Al termine partenza per il rientro con pranzo libero lungo il percorso. Arrivo in serata nei luoghi di residenza.

13


si

Camera Singola

FASCIA A 895,00 FASCIA B 880,00 FASCIA C 850,00 FASCIA D 880,00

Hotel

160,00

Comprese bevande ai pasti Visita guidata di Lecce

Note

Valido 10 Euro al giorno?

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

e i Sassi di Matera

Giugno 09 Settembre 15 Ottobre 20

Quote (pagina 2)

La Puglia, il Salento

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 11 in pullman 08 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 02

Programma

Alberobello - I Trulli

Una storia millenaria testimoniata ancora oggi da monumenti preistorici come Dolmen e Menhir. Una natura tanto varia quanto incantevole: le colline brulle e le campagne verdissime coperte di frumento e tabacco, gli uliveti secolari e soprattutto il mare dalle coste alte, rocciose, frastagliate, punteggiate di grotte e baie, e dai fondali ricchissimi di flora e fauna. Tutto questo è Salento. Senza dimenticare la storia di gente tenace che ha superato miseria e povertà e che ora sa offrire la “sua” terra ai turisti con amore e gentilezza. Matera è una città unica ed affascinante, sorge addossata ad una gravina in cui sono state scavate nella roccia profonde grotte che furono le antiche abitazioni. Queste si chiamano "Sassi di Matera", hanno ispirato poeti e scrittori tra cui Carlo Levi nel suo romanzo “Cristo si è fermato ad Eboli”e sono stati dichiarati dall’Unesco patrimonio dell’umanità.

14

1°giorno: Penisola del Gargano Raduno dei signori partecipanti e partenza in pullman per la Puglia. Sosta per il pranzo libero lungo il percorso e arrivo nella serata sulla penisola del Gargano ricca d'attrattive paesaggistiche, monumentali, archeologiche e folcloristiche. Per la varietà dei paesaggi e dei richiami d'arte e di storia può essere considerata una “Piccola Italia”, felice compendio delle bellezze del nostro Paese. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° giorno: San Giovanni Rotondo - Monte Sant'Angelo Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita di San Giovanni Rotondo, la città in cui visse, con fama di Santo, Padre Pio da Pietrelcina, il famoso Cappuccino venerato per le Sue stimmate dalla popolazione non solo locale e ultimamente santificato dal Santo Padre. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio proseguimento per Monte Sant'Angelo, il paese più elevato della Puglia (m 796) che domina il Golfo di Manfredonia e il Tavoliere digradante verso il mare con coltivazioni a terrazze. L'abitato è raccolto attorno al Santuario di S. Michele, uno dei più antichi della Cristianità. Infatti la leggenda narra che fu lo stesso Arcangelo a chiederne la costruzione che poi avvenne nel sec. V. Una chiesa-grotta, che conserva una statua cinquecentesca del Santo e una cattedra episcopale del sec. XII, ricorda ai numerosi pellegrini le apparizioni dell'Angelo. Tutto il paese sembra vivere in funzione del Santuario, tanto che persino il dolce tipico, due leggeri strati d'ostia che racchiudono mandorle dolci, richiama la sacralità del luogo. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 3° giorno Castel del Monte - Trani Prima colazione in hotel e proseguimento per Castel del Monte, famosissimo castello ottagonale voluto dall'imperatore Federico II di Svevia nel 1240. Patrimonio mondiale dell'umanità, tutelato dall'Unesco, il castello è la più importante opera Sveva in Italia meridionale. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio visita di Trani, importante la Cattedrale Romanica, con la porta di bronzo di Barisano da Trani, che si erge in riva al mare. Trasferimento nella zona del Salento, sistemazione in hotel cena e pernottamento. 4° giorno Grotte di Castellana - Alberobello Prima colazione in hotel e mattinata dedicata alla visita alle Grotte di Castellana e del complesso ipogeo più importante dell'Italia meridionale. Le grotte offrono uno spettacolo naturale di rara bellezza con ampie sale e formidabili concrezioni calcaree, formatesi nell'arco di diversi milioni di anni grazie allo scorrimento di fiumi

sotterranei e al lento stillicidio delle acque. Trasferimento ad Alberobello, pranzo in ristorante e visita di questa cittadina unica al mondo per i suoi trulli, curiose casette circolari costruite interamente in pietra, con i tetti dalla peculiare forma di cono. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 5° giorno Ostuni - Lecce Prima colazione in hotel e partenza per Lecce. Sosta a Ostuni la “ città bianca” che offre suggestivi scorci panoramici e un centro storico caratteristico. Arrivo a Lecce sistemazione in hotel e pranzo. Nel pomeriggio visita della celebre città del “Barocco”, tra i numerosi monumenti della città vanno ricordati l'Anfiteatro romano, il Duomo, il Palazzo Vescovile e la spettacolare chiesa di Santa Croce. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 6° giorno Otranto - Santa Maria di Leuca - Gallipoli Prima colazione in hotel e partenza per l'escursione alla stupenda costa del Salento. Sosta per la visita di Otranto, la città più orientale d'Italia; da non perdere nel centro storico la pregevole Cattedrale romanica in cui si conservano i resti dei Martiri del 1480 e il castello d'Anfolso d'Aragona re di Napoli. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio proseguimento lungo la costa con soste nei vari punti panoramici. Arrivo a Santa Maria di Leuca la punta più estrema del Salento e proseguimento per Gallipoli, cittadina chiamata dai Greci “La bella città”. Gallipoli si divide tra la parte antica, situata su un'isola, e la parte moderna sviluppatasi su un promontorio, unite tra loro da un ponte. In serata rientro in hotel, cena e pernottamento. 7° giorno Matera - Benevento Prima colazione in hotel e partenza per Matera, la famosa città lucana dei “Sassi”, abitazioni rupestri in parte ricavate in cavità naturali della roccia, testimoni di un'antica cultura contadina. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio trasferimento a Benevento. Sistemazione in hotel cena e pernottamento. 8° giorno Pietralcina - Rientro Prima colazione in hotel. Trasferimento a Pietrelcina per la visita al luogo ove nacque Padre Pio. Al termine partenza per il viaggio di rientro, sosta per il pranzo libero in autogrill e arrivo in serata.


si

Camera Singola

FASCIA A 1.090,00 FASCIA B 1.075,00 FASCIA C 1.045,00 FASCIA D 1.045,00

Hotel

200,00

Partenze alta stagione: Agosto 60,00

Note

Valido 10 Euro al giorno?

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

Al centro del Mediterraneo Escursione a Malta ed Eolie

Giugno 17 Agosto 26 Settembre 23

Quote (pagina 2)

Sicilia

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 12 in pullman 08 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 01

Passaggio marittimo in nave base doppia interna Visite guidate di Palermo - Agrigento Ragusa - Malta - Siracusa - Taormina Escursione a Malta in catamarano Isole Eolie in battello Menù tipici in ristorante

Agrigento - La valle dei Templi

La Sicilia è la più grande isola del Mar Mediterraneo, la terra in cui si fondono tradizioni antiche derivanti da Greci, Romani, Arabi e Normanni; questo il motivo delle tante, straordinarie attrazioni della Sicilia. Situata nel Mar Mediterraneo, Malta dista 93 km dalla Sicilia e 290 Km sia dalla Libia sia dalla Tunisia. Ben pochi paesi possono vantare la stessa concentrazione di storia, architettura e spiagge in una superficie così limitata. Vi sono ricche testimonianze di un passato che affonda le proprie radici nella storia e Malta sembra fatta apposta per chi voglia unire al relax e alla vita di mare anche un risvolto storico e culturale di notevole importanza. Isolata per secoli, soggiogata e dominata da Fenici, Romani, Bizantini, Arabi, Normanni e ancora Angioini e Aragonesi, regno dell’Ordine Sovrano dei Cavalieri, conquistato da Francia e Inghilterra, Malta è un ponte tra culture, tradizioni e lingue diverse, pur preservando la propria identità.

Programma

Escursione a Malta in catamarano

1° Giorno: Napoli Raduno dei signori partecipanti nel luogo prescelto e partenza in pullman per Napoli. Soste lungo il percorso e pranzo libero. Arrivo al porto di Napoli operazioni d'imbarco e partenza in nave per Palermo. Notte in navigazione. Cena libera a bordo. 2° Giorno: Palermo - Monreale Colazione libera a bordo. Arrivo del gruppo al porto di Palermo. Trasferimento in città per la visita della "capitale" ricca di un patrimonio artistico reso unico dalle dominazioni arabe, normanne, sveve e spagnole. La bellezza dei monumenti affascinerà i turisti che ammireranno: la Cattedrale di ispirazione arabo-normanna custode delle tombe di Federico II e di altri reali, il Palazzo dei Normanni con all'interno la Capella Palatina definita "La meraviglia delle meraviglie" (Maupassant), San Giovanni degli Eremiti con le arabe cupole rosse ed il chiostro, i Quattro Canti crocevia della città e la Piazza Pretoria definita dai palermitani “Della vergogna" per la scabrosità delle sculture della fontana centrale. Il complesso monastico di Monreale, con il Duomo ed il Chiostro dall'armonioso colonnato, concluderà la visita. Pranzo in ristorante lungo il percorso e al termine trasferimento ad Agrigento per la sistemazione in hotel, la cena ed il pernottamento. 3° giorno: Agrigento - Ragusa Prima colazione in hotel. Partenza per Agrigento per la visita: della Valle dei Templi , dell'antica Akragas la più famosa area archeologica siciliana dominata dai templi in stile dorico di Ercole, della Concordia, tra i meglio conservati del mondo greco, e di Giunone Lacinia. Pranzo in hotel. Nel primo pomeriggio trasferimento a Ragusa per la visita di Ibla, centro storico ed artistico di Ragusa, dove svetta la grandiosa facciata della Chiesa di San Giorgio. L'esuberanza artistica delle chiese e dei palazzi barocchi creano un'insieme scenografico altamente suggestivo. Sistemazione, cena e pernottamento in hotel zona Ragusa/Modica. 4° giorno: Malta Prima colazione in hotel. Trasferimento al porto di Pozzallo in tempo utile per l'imbarco sul catamarano in partenza per Malta. Una volta giunti a La Valletta si visiteranno i giardini Upper Barrakka dai quali si gode una vista panoramica del Grand Harbour e della fortezza S. Angelo. Percorrendo la vie del centro storico si visiterà la Cattedrale di San Giovanni, il principale monumento dell'isola, con all'interno il celebre dipinto “La decapitazione di S. Giovanni Battista” capolavoro del Caravaggio. Segue la visita della cittadina medievale di Mdina cinta da imponenti bastioni dai quali è possibile ammirare una magnifica veduta dell'isola immersa nel blu del Mar Mediterraneo. L'escursione prosegue attraverso il lungomare della Città più moderna di Malta: Sliema. Pranzo in ristorante in corso di

escursione. Al termine trasferimento al porto in tempo utile per l'imbarco sul catamarano per Pozzallo. All'arrivo trasferimento in hotel per la cena (fredda) ed il pernottamento. 5° giorno: Noto - Siracusa Prima colazione in hotel. Partenza per la visita di Noto, autentica "capitale" del barocco europeo, la quale nasce su uno schema geometrico a scacchiera di cui Corso Vittorio Emanuele ne è l'asse principale. La raffinatezza architettonica di Palazzo Ducezio, del Duomo (esterno), del Teatro e degli altri edifici barocchi, l'hanno fatta definire "Il giardino di pietra". Nel pomeriggio visita di Siracusa per ammirare la più potente città del Mediterraneo all'epoca di Dionisio I. Affascinante il Parco Archeologico, immerso nel verde, che conserva autentici gioielli come: l'Anfiteatro Romano, l'Ara di Ierone II, il Teatro Greco e le Latomie, con il celeberrimo "Orecchio di Dionisio". Visita dell'isola di Ortigia con la Fonte Aretusa ed il Duomo dalla facciata barocca, che nasce dalla trasformazione dell'antico Tempio di Athena. Pranzo in ristorante in corso d'escursione. Sistemazione in hotel in zona Jonica, cena e pernottamento. 6° giorno: Lipari - Vulcano Prima colazione in hotel. Partenza per Milazzo ed imbarco sul battello in partenza per le isole Eolie. Arrivo a Lipari per la visita del pittoresco borgo marinaro e di seguito giro dell'isola con soste alle spiagge bianche, alle cave di pomice ed ai faraglioni. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita dell'isola perennemente fumante di Vulcano, la quale offre la possibilità di immergersi nei fanghi termali all'aperto e nelle vicine acque sulfuree oppure l'ascensione al cratere, 386 metri d'altezza raggiungibile senza troppa fatica, dal quale si gode una vista mozzafiato dell'intero arcipelago. Al termine delle visite rientro al porto di Milazzo e trasferimento in hotel per la cena e il pernottamento. (Escursione subordinata alle condizioni meteo/marine) 7° giorno: Taormina Prima colazione in hotel. La mattina sarà dedicata alla visita di Taormina la perla del Mediterraneo. Il Teatro Greco-Romano costruito in posizione scenografica, il quattrocentesco Palazzo Corvaia ed il Duomo hanno reso la città tappa obbligata per tutti i viaggiatori. Pranzo in ristorante in corso d'escursione. Al termine delle visite trasferimento al porto di Palermo, disbrigo delle formalità d'imbarco e partenza in nave per Napoli. Cena libera e pernottamento a bordo. 8° Giorno: Napoli - Rientro Colazione libera a bordo. Arrivo nel porto di Napoli, sbarco e proseguimento in pullman per le località di residenza dei signori partecipanti.

15


velabus.it

+ pullman 8 giorni

no

Partenza da

Genova

Camera Singola

985,00

Partenza da

Pisa

935,00

Tasse aeroportuali (Prezzo soggetto a variazioni)

Hotel

100,00

Volo di linea dall'aeroporto prescelto per Catania

80,00

Note

Valido 10 Euro al giorno?

02 14 11 25 08 22 06

Supplementi

Alla scoperta dei tesori nascosti

Giugno Luglio Agosto Agosto Settembre Settembre Ottobre

Quote (pagina 2)

Tour della Sicilia

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 13

Trasferimenti Aeroporto - Hotel Visite guidate ove necessario Visite con degustazioni a Marsala Modica

Programma

Tempio greco a Selinunte

La Sicilia è la più grande isola del Mar Mediterraneo, la terra in cui si fondono tradizioni antiche derivanti da Greci, Romani, Arabi e Normanni; questo il motivo delle tante, straordinarie attrazioni della Sicilia. Anfiteatri, templi, coste incantevoli, l'imponente Etna, la cultura di Pirandello, di Antonello da Messina, le cattedrali, la natura lussureggiante, le isolette tanto amate dai turisti: la Sicilia è tutto questo e ancor di più, una regione che molto ha da offrire a chi decide di trascorrervi una vacanza. L'Area archeologica di Agrigento, bene protetto dall'Unesco, è rinomata a livello mondiale per la suggestione della Valle dei Templi; come pure molto famosa è tutta l'ampia produzione del cosidetto Barocco Siciliano, soprattutto in Val di Noto e in provincia di Catania. Dunque le occasioni per scegliere la Sicilia come prossima meta di viaggio sono tante e variegate.

16

1° Giorno : Volo Catania Ritrovo dei partecipanti all'aeroporto di partenza prescelto, disbrigo delle operazioni aeroportuali e partenza con volo per Catania. Arrivo e trasferimento all'hotel in città. Incontro con ns. accompagnatore, cena e pernottamento in hotel. 2° Giorno : Etna - Taormina Dopo la prima colazione in hotel si partirà alla scoperta dell'Etna, il vulcano attivo più alto d'Europa. Si raggiungeranno i Crateri Silvestri, coni vulcanici ormai inattivi, circondati dalle colate laviche. Pranzo libero e nel pomeriggio visita di Taormina, caratteristica cittadina con un meraviglioso panorama sul mare e sull'Etna, con l'affascinante Teatro Greco-Romano, l'antico Duomo ed il Palazzo Corvaja. Si potrà fare shopping acquistando i prodotti dell'artigianato di tutta l'isola. Rientro in albergo a Catania per la cena ed il pernottamento. 3° Giorno: Aidone - Piazza Armerina Prima colazione in albergo e partenza per il museo di Aidone dove si potrà ammirare la statua della dea di Morgantina che fu scolpita nel V sec. a.C.. Trasferimento nella vicina Piazza Armerina, per il pranzo libero, dove si potranno ammirare gli splendidi mosaici pavimentali della nota Villa Romana del Casale che ospita la più bella collezione di mosaici policromi romani raffiguranti scene di caccia e di svago, episodi mitologici e raffigurazioni storiche. Si proseguirà per Palermo e all'arrivo sistemazione in hotel per il pernottamento. Cena in hotel o ristorante nelle vicinanze. 4° Giorno: Palermo - Monreale - Zona Gibellina - Erice Dopo la prima colazione in hotel la mattina sarà dedicata alla visita di Palermo, una delle città più ricche di storia e di arte, con la sua Cattedrale, il Palazzo dei Normanni con la preziosa Cappella Palatina in esso racchiusa, la Fontana di Piazza Pretoria ornata da sculture, proseguendo poi per Monreale con l'imponente

cattedrale arabo-normanna, definita l'ottava meraviglia del mondo, e lo splendido Chiostro. Pranzo libero e nel pomeriggio trasferimento a Salemi, passando per la zona di Gibellina, dove si vedrà il “Paese fantasma” di Poggioreale che fu distrutto dal terremoto del 1968 e dove ancor oggi restano i ruderi che testimoniano la vita prima di quel terribile terremoto, e il “Cretto di Burri”, gigantesco monumento della morte che ripercorre le vie e vicoli della vecchia città, una tra le opere d'arte contemporanea più estese al mondo. Cena e pernottamento in hotel a Salemi. Dopo cena possibilità di escursione notturna ad Erice, pittoresco borgo medioevale eretto in una posizione molto panoramica a ridosso delle Isole Egadi. 5° Giorno: Marsala - Mothia - Segesta - Salemi Prima colazione in albergo e partenza per Marsala dove si visiterà una cantina e si potrà degustare il famoso vino liquoroso esportato in tutto il mondo. Si proseguirà per la visita della piccola e tonda isola di Mothia, posizionata al centro dello Stagnone di Marsala; grazie alla felice posizione geografica, fu in passato una delle più floride colonie puniche del Mediterraneo. Pranzo libero e proseguimento per Segesta dove si visiterà il suggestivo Tempio Solitario, in puro stile dorico, uno dei templi meglio conservati dell'antichità. Rientro a Salemi in tempo utile per visitare questa cittadina proclamata nel 1860 la prima capitale d'Italia. Si inizierà dal museo (dell'arte sacra, del risorgimento e della mafia) per poi concludere la visita ammirando la Piazza Alicia, dichiarata la sesta piazza più bella d'Europa, dove si trova il castello Normanno-Svevo costruito a partire dal XII sec. e ciò che resta della Chiesa Madre del 1615, distrutta dal terremoto del 1968 ed in seguito recuperata da un architetto, oggi un magnifico teatro a cielo aperto. Cena e pernottamento in albergo a Salemi. 6° Giorno: Selinunte - Agrigento - Modica - Ragusa Ibla Dopo la prima colazione si partirà per Selinunte dove, calati in un suggestivo paesaggio vicino ad un mare africano, si potrà visitare il parco archeologico più esteso del Mediterraneo. Proseguimento verso Agrigento per il pranzo libero e visita della Valle dei Templi dove tra i mandorli sorgono i resti dell'antica Akragas, definita da Pindaro “La più bella città dei mortali”. Si potranno ammirare il tempio di Giunone, quello della Concordia e il tempio di Ercole. Proseguimento per Modica per visitare la Chiesa di San Giorgio e per assaggiare la tipica cioccolata modicana. Cena e pernottamento in albergo a Modica. Possibilità di escursione notturna a Ragusa Ibla, interamente ricostruita in stile barocco dopo il terremoto del 1693, dove si potranno riconoscere scorci e scenari in cui sono state ambientate le scene del commissario Montalbano. 7° Giorno: Noto - Siracusa Prima colazione in albergo e trasferimento a Noto, la capitale del barocco siciliano, che si raggiungerà attraversando la tipica campagna ragusana con i suoi muretti di pietra bianca. Noto è un continuo fiorire di splendidi edifici e particolari del più pregevole e ricco barocco. Si proseguirà per Siracusa, per il pranzo libero e per visitare la più bella e grande colonia greca in Sicilia con il Parco Archeologico della Neapolis, nel quale si ammireranno il Teatro Greco, l'Anfiteatro Romano, le Latomie del Paradiso e l'Orecchio di Dionisio e con il centro storico di Ortigia dove si ammirerà la Piazza Duomo e la famosa fonte Aretusa. Trasferimento a Catania dove è prevista la cena ed il pernottamento in hotel. 8° Giorno: Catania Prima colazione in albergo. Tempo a disposizione e, in base all'orario del volo, trasferimento in aeroporto e partenza con volo per la città di provenienza. ESCURSIONI SERALI “facoltative” (al raggiungimento del numero minimo di partecipanti): ERICE e RAGUSA IBLA - quota 10,00€ p.p. ad escursione da pagare in loco. Possibilità di altre escursioni serali facoltative (Catania e Palermo) da concordare in loco con l'accompagnatore.


si

Camera Singola

FASCIA A 925,00 FASCIA B 910,00 FASCIA C 880,00 FASCIA D 880,00

Hotel

180,00

Comprese bevande ai pasti Trasferimento in battello Trasferimenti dal porto all’hotel Assistenza giornaliera in loco

Note

Valido 10 Euro al giorno?

09

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

Mare e terme

Giugno

Quote (pagina 2)

Soggiorno a Ischia

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 14 in pullman 08 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 01

Programma

Ischia - Castello Aragonese

Ischia, la più grande tra le isole partenopee, ha origini vulcaniche e vanta uno dei patrimoni termali tra i più ricchi del mondo: 67 fumarole, 103 sorgenti e 29 bacini termali per curare malattie, ringiovanire il corpo e lo spirito o, semplicemente, per rilassarsi. La tradizione termale a Ischia ha radici antichissime: nel Museo Archeologico Nazionale di Lacco Ameno sono conservati alcuni bassorilievi risalenti all'impero romano che testimoniano l'abitudine di curare varie malattie con l'acqua che sgorgava dalle sorgenti dell'isola. Per recuperare il vostro benessere psico-fisico, vi consigliamo come prima cosa di immergervi nella benefica acqua termale di una delle piscine degli alberghi di Ischia e poi di scegliere un trattamento personalizzato a seconda delle vostre esigenze: impacco di fanghi termali, massaggio estetico oppure inalazioni di vapori termali ottime per curare malattie respiratorie. Se invece si cerca un contatto più diretto con la natura, si può optare per una delle vasche naturali di Ischia, in cui ci si può immergere in acqua termale mescolata a quella marina. In questo luogo così suggestivo verrete affascinati dal clima e dallo splendido paesaggio, dalla cultura dell'ospitalità e dai profumi così intensi dell'isola...

1° giorno: Ischia Ritrovo dei partecipanti nella località prescelta e partenza per Firenze Nord, trasbordo sul altro pullman G.T. diretto a Roma - Napoli. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo a Napoli per l'imbarco sul traghetto che dopo una breve traversata giungerà sull'isola d'Ischia, la maggiore tra quelle partenopee. All'arrivo trasferimento all'hotel. Sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento. dal 2° al 7° giorno: Ischia Soggiorno a Ischia con trattamento di pensione completa in hotel con bevande incluse ai pasti. Giornate a disposizione per relax e cure termali. Ischia la maggiore delle isole dell'arcipelago partenopeo è luogo ideale per rilassanti periodi di vacanza. Le terme sono di un'eccezionale ricchezza sia per la quantità delle sorgenti idro-termo-minerali, sia per la qualità che può essere riconosciuta alle acque che sgorgano limpide e pure. Le sue eccellenti proprietà rendono famosa in tutto il mondo l’acqua termale di Ischia. Il modernissimo reparto termale del Central Park Hotel utilizza le acque termali nei trattamenti curativi ed estetici per fanghi, docce e bagni termali ozonizzati. Nella calde giornate estive la piscina esterna immersa nella flora mediterranea è il luogo ideale per trascorrere qualche ora di benessere in una fresca cornice verde. La piscina interna „Tifeo“ è il perfetto complemento per godersi in pieno gli effetti benefici dell’acqua termale ischitana. 8° giorno: Rientro Colazione in hotel e trasferimento al porto di Ischia. Imbarco per il porto di Napoli e partenza per il viaggio di rientro. Sosta per il pranzo libero lungo il percorso e arrivo in serata nelle località di residenza dei sig.ri partecipanti.

CENTRAL PARK HOTEL **** Caratteristiche: Nel pieno centro storico di Ischia c'è un candido albergo avvolto dalla quiete e dal verde di una pineta privata, il Central Park hotel. Il Central Park hotel ti invita a vivere un soggiorno rilassante e confortevole, in un'atmosfera raffinata, silenziosa, in ambienti arredati con tutta la leggerezza dello stile Mediterraneo. Central Park hotel, un viaggio nel benessere dentro il cuore di Ischia. Camere: Tutte le camere sono ariose e luminose, arredate con gusto ed eleganza e offrono un comfort sempre in linea con le crescenti esigenze di una clientela internazionale. Naturalmente sono tutte dotate di un terrazzo privato, bagno o doccia, tv color (satellitare), frigo-bar, telefono diretto e aria condizionata. Servizi: Il ristorante del Central Park Hotel propone i sapori, gli aromi, gli intrecci di mare e di terra della lunga tradizione culinaria ischitana e le eccellenze della tavola mediterranea. “La Veranda” offre la possibilità di degustare le pietanze anche all'aperto nei periodi più caldi. Servizi moderni come il wireless lan, l'incantevole giardino, la grande piscina in mezzo alla lussureggiante flora mediterranea, il modernissimo Spa con „Beauty & Wellness Center“ e terme, la cucina attenta e raffinata fanno del Central Park Hotel la scelta ideale per una perfetta vacanza ad Ischia.

www.centralparkhotel.it 17


si

Camera Singola

FASCIA A 1.095,00 FASCIA B 1.080,00 FASCIA C 1.050,00 FASCIA D 1.080,00

Hotel

190,00

Accesso zona wellness in hotel Escursioni come da programma

Note

Valido 10 Euro al giorno?

30

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

S.L. di Sebato - Val Pusteria Trentino

Luglio

Quote (pagina 2)

Soggiorno estivo

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 15 in pullman 10 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 02

Circondata da un lato dalle Alpi che con le loro imponenti catene delimitano il confine dell’Italia e dall’altro dalle altrettanto splendide Dolomiti, la Val Pusteria, costituisce una delle valli più ricche ed interessanti da un punto di vista sia paesaggistico sia culturale ed artistico dell’intero Alto Adige. Attraversata da un’antica strada romana è nota soprattutto per i centri di Brunico, Dobbiaco, San Candido e Sesto, ai piedi delle Tre Cime. Chiese, castelli, montagne, masi e prati infiniti… tutto questo è la Val Pusteria in cui sono fattibili più possibilità di tour: Brunico con le sue tradizioni contadine e guerriere, Dobbiaco con la barocca Parrocchiale dedicata a San Giovanni Nepomuceno, San Candido, sorta letteralmente attorno ad un antichissimo monastero. Da vedere la Collegiata romanica!!! È possibile poi visitare la Valle Aurina, impervia ed altissima, oppure la lontana Valle di Anterselva, con il suo bellissimo ed omonimo lago... oppure, ancora, la verdissima Valle di Braies, con il suo altrettanto verdissimo laghetto alpino, dai rossi e stupefacenti riflessi d’acqua! Questa è la Val Pusteria....

Programma

Lago di Braies

biologici. L'area wellness dell'hotel vi offrirà servizi specializzati ed ideali per la vostra salute, la vostra bellezza ed il vostro benessere. Dimenticare tutte le preoccupazioni, durante un massaggio rilassante sentirete un senso di leggerezza sotto le dolci mani dei nostri massaggiatori. Qui vi sentirete come a casa vostra! Durante il soggiorno oltre alle iniziative personali e quelle programmate dall'hotel saranno organizzate dalla Velabus delle escursioni in pullman che vi permetteranno di scrutare le maestose vette dolomitiche o ammirare le numerose valli laterali che invitano a meravigliose escursioni. þ Lago di Braies. þ Valle di Anterselva fino all'omonimo lago. þ Valle Aurina, passeggiata a Campo Tures e Cascate di Riva. þ Dobbiaco - Cortina d'Ampezzo - Corvara , in giornata con Lunch Box. þ San Candido e Val Fiscalina. þ Bressanone, Duomo e cittadina medioevale. þ Abazia di Novacelle. þ Escursione in quota al Monte Elmo, una montagna di confine e il crocevia di tutti gli escursionisti in Alta Pusteria. La funivia panoramica che parte da Sesto consente di salire comodamente a 2.050 m. Da Monte Elmo si gode dei panorami più belli sulle vette delle Dolomiti di Sesto. Nel grande ristorante Monte Elmo, con il suo parco giochi, accoglienti stube contadine e una grande terrazza al sole, i buongustai possono godersi una vera vacanza nel gusto. Altre escursioni possono essere proposte a facoltà dell'accompagnatore. Le escursioni elencate potrebbero subire delle variazioni o delle cancellazioni nel momento in cui, per motivi tecnici, ciò si dovesse rendere necessario. C'é solo l'imbarazzo della scelta tra tranquille passeggiate in valle, escursioni po' più impegnative in quota o suggestive escursioni circolari attorno ai picchi delle Dolomiti. Gli itinerari offriranno sempre magnifici scorci panoramici. Molto suggestivi anche rifugi alpini meta delle escursioni in quota che vi inviteranno a piacevoli soste. 10° giorno : Rientro Prima colazione in hotel. Partenza per il rientro, pranzo libero lungo il percorso e nel pomeriggio continuazione del viaggio di rientro nelle località di residenza dei Signori Partecipanti con arrivo previsto in serata.

18

1° giorno: Trentino-Alto Adige Ritrovo dei Sig. Partecipanti nelle varie località e partenza in pullman per il Trentino-Alto Adige una regione che incanta alpinisti sportivi, romantici ed amanti della natura, arte e cultura. Pranzo libero lungo il percorso e proseguimento del viaggio per l'incantevole Val Pusteria dove cultura, tradizioni, ottima cucina, calda accoglienza e tanta, tanta allegria vi aspettano per farvi trascorrere una vacanza che non sarà facile dimenticare. Arrivo in serata, sistemazione in hotel cena e pernottamento. Dal 2° al 9° giorno Val Pusteria Soggiorno in pensione completa presso il confortevole hotel Muehlgarten. Le camere sono accoglienti ed eleganti, tutte arredate con gusto e praticità per rendere la vostra vacanza nelle Dolomiti ancora più speciale. Riguardo alla cucina, più volte premiata, vi vizierà con le più variegate prelibatezze culinarie, merito della bravura del nostro chef Hermann e dei suoi collaboratori, che per i loro deliziosi piatti scelgono solo prodotti freschi e genuini, ma soprattutto locali! Durante il vostro soggiorno nelle Dolomiti vi aspetteranno diverse serate a tema: serata italiana, cena a base di specialità tipiche pusteresi, grigliate e cena di gala. Lasciatevi viziare anche dal nostro goloso buffet di dessert! Mentre per le colazioni troverete un ricco buffet e naturalmente non mancherà l`angolo dei prodotti

HOTEL MUEHLGARTEN **** 830 ms.l.m. Durante il vostro soggiorno vi offre: þ Alloggio in confortevoli camere doppie, con bagno e servizi, TV, radio, telefono, cassaforte, frigo e phon per capelli. þ Cocktail di benvenuto. þ Vasto buffet di prima colazione con angolo biologico, succhi e diverse specialità a base d'uovo. þ Cena a scelta con abbondante buffet d'insalata e di verdure. þ Cena a lume di candela. þ Il pranzo comprende sempre un primo + secondo + dessert. þ Piscina coperta con idromassaggio integrato, cascata ed altri getti sott'acqua. þ Sauna finlandese, bagno romano a vapore, che funge anche da tepidario o ternario. þ Sauna cabina infrarosso. þ Vasca Dott. Kneipp. þ Zona relax e palestra. þ Terrazza e prato prendisole. þ Prato per bimbi con giochi e tavolo da ping-pong. þ Accogliente saletta fumatori con bancone. þ In estate: escursioni guidate.

www.muehlgarten.com


si

Camera Singola

FASCIA A 785,00 FASCIA B 770,00 FASCIA C 740,00 FASCIA D 770,00

Hotel

100,00

Accesso zona wellness in hotel Escursioni come da programma

Note

Valido 10 Euro al giorno?

04

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

Mezzana - Val di Sole Trentino

Agosto

Quote (pagina 2)

Soggiorno estivo

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 16 in pullman 08 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 02

Programma

Lago dei Caprioli

Monte Giner Hotel & Residence ti invita a vivere la tua vacanza in Val di Sole, un territorio da sempre amico dello sport in tutti i suoi aspetti, perfettamente attrezzato per le più disparate attività sportive, magnificamente inserito nel comprensorio sciistico Folgarida - Marilleva, Madonna di Campiglio e Tonale e per questo spesso sede di grandi eventi sportivi, come i Mondiali di mountain bike o i Mondiali di canoa. La famiglia Pangrazzi ed il suo staff hanno sviluppato per te un concetto di accoglienza mirata, studiato apposta per completare e soddisfare le molteplici necessità individuali di una vacanza attiva in Val di Sole. L'Active Hotel Monte Giner con tanti piccoli e grandi comfort inclusi nel prezzo in linea con le tue particolari esigenze o per quelle della tua famiglia, come il nuovo Centro Wellness, la Pensione ¾, l'animazione con fiammanti mountain bike a disposizione di tutti gli ospiti, ambienti completamente rinnovati, spazi per il ritrovo con gli amici e per il relax dopo giornate attive trascorse all'aria aperta. Un ricco programma di attività settimanali ti accompagnerà alla scoperta non solo dello sport ma anche di tante curiose tradizioni e iniziative culturali della Val di Sole e località vicine. Se stai cercando una vacanza attiva tutta da vivere, in mezzo alla natura, con tante emozioni da scoprire, allora vieni al Monte Giner, la Val di Sole ti sorride!

1° giorno: Mezzana Ritrovo dei Sig. Partecipanti nelle varie località e partenza per il Trentino. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo a Mezzana, ridente località nella magnifica oasi verde della Val di Sole. Sistemazione in hotel cena e pernottamento. 2° giorno: Lago di Tovel - Cles Dopo la prima colazione breve passeggiata lungo il fiume Noce verso Pellizzano. Per chi lo desidera partecipazione alla S. Messa a Mezzana, rientro in hotel, cocktail di benvenuto e pranzo domenicale. Partenza nel primo pomeriggio verso la bassa Val di Non. Passeggiata intorno al Lago di Tovel nel Parco Naturale Adamello Brenta e sulla strada del ritorno breve sosta a Cles, il capoluogo della Val di Non. Cena e serata di musica. Pernottamento in hotel. 3° giorno: Barbecue in quota al Lago dei Caprioli Partenza dopo la prima colazione e trasferimento a Ossana in pullman, punto di partenza della gita a piedi (o trasferimento in minibus) verso la località di Val di Piana per il Barbecue organizzato dall'hotel, con specialità tipiche trentine (polenta, salsiccia e…..), sulle verdi e lussureggianti rive del lago dei Caprioli, un caratteristico laghetto alpino a 1300 metri di quota, punto panoramico di partenza per escursioni di media quota. Molto piacevole la passeggiata lungo le sue sponde che permette d'ammirare il riflesso delle montagne nelle sue acque cristalline. L'ambiente attorno al lago dei Caprioli si presta per comode passeggiate in piano tutt'intorno al lago. Tardo pomeriggio a disposizione a Mezzana o nel centro benessere dell'hotel. Cena e serata di giochi. Pernottamento in hotel. 4° giorno: Santuario di San Romedio - Azienda agricola Pensione completa in hotel. Nel primo pomeriggio partenza in pullman per il Santuario di S. Romedio certamente uno dei più caratteristici, non solo del Trentino ma d'Europa. Questo luogo emana un'aura di solennità e mistero, forse per l'incredibile posizione al centro di una profonda e selvaggia forra, in cima ad un picco roccioso alto quasi 100 mt.. Si tratta di un ardito complesso architettonico formato da ben cinque chiesette sovrapposte in altezza, edificate in epoche diverse, collegate tra loro da una ripida scalinata. Proseguendo,visita all'azienda agricola Calliari, una piccola azienda agricola di montagna, situata in Valle di Non nel piccolo paesino di Malosco a 1100 mt. di altitudine. L'azienda basa la propria produzione puntando all'alta qualità del prodotto e non alle grandi quantità. Produce mele nelle varietà commerciali ma anche nelle così definite "varietà antiche" che ha cercato di salvaguardare nei patriarchi di melo e pero che possiede sui suoi terreni. Da alcuni anni è stato allestito un piccolo laboratorio chiamato "Le coccole di mammina" ove trasforma le proprie produzioni proponendo gustosissimi succhi, sciroppi e confetture. Rientro in hotel, cena e serata varietà. Pernottamento in hotel. 5° giorno: Val di Pejo Pensione completa in hotel. Escursione in pullman presso la vicina Val di Pejo stazione climatica e termale di fama internazionale, incastonata nel settore

trentino del Parco Nazionale dello Stelvio, ai piedi del maestoso massiccio dell'Ortles - Cevedale. Qui ci si può dedicare a rilassanti passeggiate tra gli innumerevoli sentieri tra Pejo Paese, per vedere il museo della guerra bianca o il centro faunistico per osservare da vicino cervi e caprioli e Pejo Fonti, oppure per gli amanti dell'alta montagna escursione con la seggiovia Tarlenda fino al rifugio Doss dei Cembri (2340). Comunque si scelga una mattinata immersi nella natura più bella. Pomeriggio a disposizione a Mezzana o per rilassarsi nel centro benessere dell'hotel. Cena e pernottamento in hotel. 6° giorno: Tour delle Dolomiti del Brenta Partenza dopo la prima colazione per il tour delle Dolomiti del Brenta. Sosta nell'elegante centro di Madonna di Campiglio, una delle più celebri località di soggiorno estivo ed invernale d'Europa, racchiusa tra le vette dolomitiche del Gruppo del Brenta. Continuazione verso Tione e Molveno, località nota soprattutto per il suo meraviglioso lago, meta nelle stagioni più calde di turisti in cerca di sole e relax. Sosta per il pranzo presso un ristorante tipico. Nel pomeriggio breve sosta ad Andalo centro turistico ricco d'alberghi, residences e strutture d'accoglienza turistica, rinomato per l'invidiabile posizione ai piedi delle Dolomiti. Rientro per la cena romantica al lume di candela con intrattenimento musicale. Serata di ballo e pernottamento in hotel. 7° giorno: Passo Tonale – Ponte di Legno Pensione completa in hotel. In mattinata escursione al Passo Tonale con possibilità per gli amanti dell'alta quota di prendere la funivia che porta al Passo Paradiso (2587 mt.) e di seguito proseguire fino al ghiacciaio Presena (3000 mt). Mentre chi preferisce le comode passeggiate e lo shopping di proseguire in pullman fino Ponte di Legno la più importante località turistica della Vallecamonica. Nel pomeriggio visita di Malè, capoluogo della Val di Sole, con il museo della Civiltà Solandra. Sulla strada del rientro possibilità di acquistare prodotti tipici “Solandri”. Cena e pernottamento in hotel. In serata “Arrivederci all'anno prossimo” presso la discoteca dell'hotel. 8° giorno : Rientro Prima colazione in hotel. Partenza per il rientro, pranzo libero lungo il percorso e nel pomeriggio continuazione del viaggio di rientro nelle località di residenza dei Signori Partecipanti con arrivo previsto in serata. MONTE GINER HOTEL **** 900 ms.l.m. La Pensione Completa “ Comfort Giner” servizi compresi: þ Fresca bibita di benvenuto þ Prima colazione energetica con gustoso buffet di prodotti locali, dolci, affettati e formaggi, yogurt delle nostre montagne, marmellate miele, frutta e altro ancora þ Pranzo con scelta di quattro primi e quattro secondi, buffet di insalate e dessert dello Chef þ Cena con scelta di quattro primi e quattro secondi, gran buffet di verdure e dessert dello Chef þ Una cena romantica allume di candela con intrattenimento musicale þ Utilizzo della zona wellness: sauna, bagno turco, vitarium, idromassaggio, piscina, percorso kneipp þ Angolo tisane nella zona Wellness þ Elegante Set cortesia þ TV satellitare þ Ampia scelta di quotidiani e riviste in sala lettura þ Giochi ed intrattenimenti serali þ una degustazione di grappe

www.hotelmonteginer.com/ 19


velabus.it

08 giorni Tessera Servizi

Soggiorno al mare presso la casa vacanze Residence “IL MULINO”

(Da pagare in loco)

Valido 10 Euro al giorno?

Supplementi

Vacanze in "Dammuso" a Pantelleria

no

Bambini 2/12 anni non compiuti: Soggiorno GRATIS

15,00

(Pagano solo quota volo e tasse aeroportuali)

Tasse Aeroportuali

60,00

(Prezzo soggetto a variazioni)

Riduzioni

Viaggio n° 17

Infant 0/2 anni non compiuti: Soggiorno e volo GRATIS (Pagano solo tasse aeroportuali)

Programma

Casa Vacanze "Il Mulino"

Trascorri le tue vacanze in Sicilia e scopri l'isola di Pantelleria con un soggiorno nei dammusi di Pantelleria ossia le sue caratteristiche case che diventano per te una confortevole casa vacanze, il suo mare cristalllino, il sapore e i profumi dei suoi prodotti tipici come i capperi, la natura dell'isola conosciuta come la "PERLA NERA" del Mediterraneo. Pantelleria è un'isola dai mille volti che trae la sua origine dall'incontro di molteplici elementi naturali: il fuoco della lava, il mare, il vento e la terra. La natura vulcanica di Pantelleria è dimostrata dai ben visibili crateri di vulcani spenti e dall'esistenza di numerosi fenomeni vulcanici secondari quali le sorgenti termali dette "acque calde" nel mare e nel Lago, i "bagni asciutti" o saune naturali e le "favare" ossia vapori che fuoriescono da alcune rocce dell'isola. Tra le meraviglie dell'Isola di Pantelleria meritano di essere segnalate le coste, le grotte marine, i faraglioni, le rade e le insenature dalle forme più insolite. Il mare limpido ed incontaminato è un altro punto di sicuro interesse, come i meravigliosi fondali policromatici e la varietà di pesci. Le bellezze che giungono probabilmente più inaspettate sono quelle non legate al mare. Tra queste citiamo l'incantevole Lago di Venere, la verde e panoramica Montagna Grande e le pianure coltivate ad uva zibibbo da cui si ricava il famoso Passito.

Partenza dall'aeroporto prescelto e con volo charter diretto arrivo a Pantelleria la quinta isola italiana per grandezza, sentinella fra il continente europeo e quello africano grazie alla sua centralità nel Canale di Sicilia e quindi nel Mar Mediterraneo, orgogliosa delle sue bellezze naturali e risorse agricole, termali, archeologiche e geologiche. Noleggio auto o scooter (non obbligatorio ma fortemente consigliato) per potersi muovere liberamente durante il soggiorno alla scoperta delle coste ricche di insenature, cale e promontori, con scogli neri e frastagliati alternati a pietre lisce, scogliere basse e alture. Qui s'infrange un mare verdesmeraldo o blu limpidissimo e incontaminato, dai fondali stupendi, vari per colori cromatici e profondità, fra i più intatti del bacino Mediterraneo, popolati da una fantastica fauna ittica. Trasferimento con la propria auto, o mezzo messo a disposizione dall'organizzazione, presso La casa vacanze “IL MULINO” di Pantelleria costituita da dammusi, tipiche abitazioni rustiche di Pantelleria nonchè simbolo architettonico dell'isola e della sua tradizione di abitare. Durante i primi decenni del novecento, il dammuso era la casa "di campagna" estiva delle famiglie pantesche, che vivevano principalmente dell'uva zibibbo. I dammusi sono strutture stabili che godono di un'eccezionale tenuta termica grazie all'architettura e alle tecniche di costruzione che sono state tramandate fino ai "mastri" dei giorni nostri. La casa vacanze “IL MULINO” si trova a Scauri Alto, in contrada Karebi, in una posizione collinare molto suggestiva, ad 1 km circa dalle calette balneari ed è dotata di piscina. La struttura può ospitare al massimo 33 persone. Il primo Dammuso è composto da due camere da sei/sette posti letto con servizi privati ed una cucina e spazi comuni, quali due soggiorni, un porticato e diverse terrazze. Collegato al primo dammuso ve ne è un secondo che comprende al piano terra quattro monolocali, doppie o triple, tutti con servizi privati e punto cottura. Al primo piano di questo secondo dammuso si trova un appartamento indipendente, con due camere doppie, due bagni ed un soggiorno-cucina autonomo. Giornate in libertà per girare con i mezzi propri noleggiati per scoprire quest'angolo di paradiso sorto in seguito ad un'eruzione vulcanica circa 300.000 anni fa. Sono ancora presenti e diffusi su tutto il territorio e nel mare lungo la costa i fenomeni di vulcanesimo secondario: acque termali, saune di cui la più nota si trova presso la Grotta detta del "Bagno Asciutto" e favare. Pantelleria è un'isola che sembra un sogno e la sua natura, la sua semplicità hanno attratto numerosi artisti: scrittori, poeti, attrici ed attori.

Guarda il video della presentazione su: http://www.youtube.com/watch?gl=IT&v=6UoPqnUbqyM

20

IL MULINO

Inoltre, su quest'isola sorprendente che vanta bellezze naturali e risorse agricole, termali, archeologiche, geologiche, dove i colori dominanti vanno dai verdi al giallo e al viola, nera e luminosa potrete fare: snorkelling, fotografie sottomarine, surf, andare a vela o cercare conchiglie. Uno dei luoghi più incantevoli ed unici che offre l'isola di Pantelleria è sicuramente il Lago Specchio di Venere (massima profondità 12 metri), dove il livello delle acque è mediamente di 2 metri sul livello del mare. Il Lago, nella parte nord di Pantelleria, rappresenta una vista splendida e contribuisce ad una vacanza all'insegna del benessere grazie alle sue sorgenti calde e ai suoi fanghi naturali. Il lago di Pantelleria si trova nel cratere di un antico vulcano e grazie a questa particolarità, le sue acque sono calde e sature di zolfo con il fondale della fascia marginale ricco di fango neroverdastro ricco di sostanze nutrienti dalle proprietà benefiche preziose per la pelle.

Prezzi soggiorni stagione 2012 Dal

Al

09- giu

2 pax

3 pax

4 pax

Solo sog.

Volo + sog.

Solo sog.

Volo + sog.

Solo sog.

Volo + sog.

23- giu

500

1000

674

1424

814

1814

23- giu

07- lug

500

1076

674

1538

814

1966

07- lug

21 - lug

640

1216

883

1747

1.056

2208

21 - lug

28- lug

770

1346

883

1747

1.056

2208

28- lug

04- ago

770

1420

1040

2015

1.245

2545

04- ago

1 8- ago

910

1660

1220

2345

1.400

2900

1 8- ago

25- ago

770

1520

1040

2165

1.245

2745

25- ago

01 - set

770

1420

1040

2015

1.245

2545

01 - set

08- set

640

1216

883

1747

1.056

2208

08- set

22- set

500

1000

674

1424

814

1814

22- set

29- set

420

920

545

1295

646

1646

29- set

31 - dic

420

545

646

Legenda tariffe: “Solo soggiorno” e “Volo + soggiorno”= tariffa a settimana per il numero di persone indicate I prezzi includono trasferimenti da/per aeroporto e pulizie finali Programmazione voli charter frequenza Sabato: Bergamo dal 19/05 al 29/09 - Malpensa dal 21/07 al 01/09

Prezzi Noleggio Stagione 2012 Vecchio modello Nuovo modello Le auto sono Fiat Panda e gli Scooter sono Liberty Piaggio 125cc o simili, entrambi Tutti Agosto Tutti Agosto forniti con Assicurazione RCA. La consegna e il ritiro avviene in aeroporto. Il chilometraggio è Fiat Panda 210 280 280 380 illimitato. Scooter 1 25 cc 140 210 Noleggio

www.ilmulinopantelleria.it/


Francia

Svizzera - Francia

Capitale: Parigi Popolazione: 60.327.000 Superficie: 543.965 Km2 Fuso orario: stessa ora italiana Lingue: francese Religioni: cattolica con minoranze musulmane, protestanti, ebraiche. Moneta: Euro Prefisso per l'Italia: 0039 Prefisso dall'Italia: 0033 (segue n° abbonato senza il primo zero) Situazione climatica Il clima della Francia, generalmente temperato oceanico, presenta in alcune regioni notevoli diversità: così il clima particolarmente mite delle regioni costiere mediterranee contrasta con quello rigido e ventoso delle regioni orientali.Le temperature lungo la costa atlantica sono determinate dall’azione delle correnti oceaniche e dei venti provenienti da ovest, mentre all’interno, in particolare nella regione nordorientale, inverni rigidi si alternano a estati calde, com’è tipico dei climi continentali. Situazione sanitaria La situazione relativa alla sanità è ottima. I cittadini italiani che si recano temporaneamente (per studio, turismo, affari o lavoro) nel Paese possono ricevere le cure mediche necessarie previste dall'assistenza sanitaria pubblica locale se dispongono della Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM) detta Tessera Sanitaria. Documentazione necessaria all'ingresso nel Paese Per turismo: carta d'identità o permesso di soggiorno per gli stranieri residenti in Italia. Se in possesso di una carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata, si prenda visione di quanto segnalato alla pagina n. 5 di questo catalogo (Scheda Tecnica). Ambasciata d'Italia a Parigi 51, Rue de Varenne 75343 Paris. Cedez 07 Tel.: +33 1 49540300 Fax: +33 1 49540410 Cellulare di Servizio per emergenze: 06 80 25 67 00 (operativo nei fine settimana e giorni festivi) e-mail: ambasciata.parigi@esteri.it

Svizzera Capitale: Berna Popolazione: 7.783.000 Superficie: circa 41.300 Km2 Fuso orario: stessa ora italiana Lingue: tedesco, francese, italiano e romancio (quest’ultimo parlato solo in alcune valli del Canton Grigioni) Religioni: cattolica con minoranze musulmane, protestanti, ebraiche. Moneta: Franco Svizzero (1 Euro = 1.20 CHF) circa Prefisso per l'Italia: 0039 Prefisso dall'Italia: 0041 Situazione climatica La Svizzera è caratterizzata da climi diversi in base alla zona. La zona a nord delle alpi è caratterizzata da inverni freddi, piovosi o nevosi, estati fresche o tiepide e piogge abbondanti sopratutto nelle zone vicino alle montagne. Le regioni a sud delle Alpi hanno un clima più caldo con inverni più corti e poco nevosi. Infine, la zona delle Alpi ha un clima montano; qui il limite delle nevi perenni si trova a circa 3000 metri di quota. Il clima della zona del Giura è più freddo rispetto a quello delle altre regioni (alle stesse altitudini). Le estati sono fresche e gli inverni estremamente freddi con temperature fino ai 40°C, in particolare nella valle della Brévine. Situazione sanitaria Il livello del servizio sanitario è ottimo e i costi sono alti. Per i cittadini italiani iscritti al Servizio Sanitario Nazionale, che si recano temporaneamente in Svizzera, come nei Paesi dell’Unione Europea e dello Spazio Economico Europeo, è prevista la copertura delle spese sanitarie purché siano in possesso della Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM). Le prestazioni sono gratuite, salvo il pagamento dell’eventuale ticket o di altra partecipazione alla spesa che è a diretto carico dell’assistito. Documentazione necessaria all'ingresso nel Paese Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio. E’ necessario viaggiare con uno dei due documenti in corso di validità. La Svizzera concede l’ingresso ai titolari di una carta di identità italiana in forma cartacea in corso di validità e rinnovata con timbro apposto sul documento stesso. Invece NON è accettata la carta di identità elettronica (formato carta di credito) che indichi una data scaduta. Ambasciata d'Italia a Berna Elfenstrasse 14 3006 Berna Tel.: +41 31 350 07 77 Fax: +41 31 350 07 11 e-mail: ambasciata.berna@esteri.it Home page: www.ambberna.esteri.it

21


si

Camera Singola

FASCIA A 400,00 FASCIA B 385,00 FASCIA C 360,00 FASCIA D 390,00

Hotel

60,00

Partenze alta stagione: Agosto 30,00

Note

Valido 10 Euro al giorno?

01 29 20 31

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

del Bernina Livigno zona extradoganale

Giugno Giugno Luglio Agosto

Quote (pagina 2)

Il Trenino Rosso

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 18 in pullman 03 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 04

Visita guidata di St. Moritz Trasferimenti in traghetto Varenna Bellagio - Varenna Trasferimenti con il Trenino Rosso Tirano - St. Moritz

1° giorno: Bellagio - Valtellina Percorrendo l'autostrada si giunge, attraverso la verde Brianza, sul lago di Como, le cui rive sono punteggiate di pittoreschi villaggi, di ville signorili e di parchi lussureggianti. Passaggio in traghetto per Bellagio, incantevole cittadina situata su

Valido 10 Euro al giorno?

si

29 20 31

velabus.it

(pagina 3)

Camera Singola

FASCIA A 415,00 FASCIA B 400,00 FASCIA C 370,00 FASCIA D 415,00

Hotel

80,00

Trasferimenti con il Trenino Tasch Zermatt

Note

L'idilliaco paese di montagna ai piedi del Cervino

Giugno Luglio Agosto

Quote (pagina 2)

Zermatt Svizzera

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 19 in pullman 03 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 04

uno sperone all'estremità del promontorio che divide il Lago nei due rami di Como e di Lecco, la quale s'è meritata, per la sua posizione panoramica e pittoresca, l'appellativo di “Perla del Lario”. Pranzo libero sul lago. Visita libera del centro lariano per una gradevole passeggiata sul lungolago. Nel pomeriggio proseguimento in pullman per la Valtellina. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° giorno: Trenino Rosso del Bernina - St. Moritz Prima colazione in hotel, partenza con il pullman per Tirano, incontro con la guida e proseguimento per il Passo del Bernina/St. Moritz con il Trenino Rosso del Bernina, attraverso i boschi e i ghiacciai. Situata in riva ad un pittoresco lago, St. Moritz è universalmente riconosciuta come tra i più eleganti ed attrezzati centri di soggiorno montano. Pranzo in ristorante nella centralissima Sonne Platz. Rientro con il pullman e sosta a Tirano per visita al Santuario della Madonna, il monumento artistico e storico più insigne della zona, edificato nel 1505 nel luogo in cui l'anno prima era apparsa la Madonna. Cena tipica valtellinese. Pernottamento. 3° giorno: Livigno Prima colazione in hotel e partenza con il pullman per il Passo della Forcola con arrivo a Livigno, una suggestiva ed unica località che si estende tra i Parchi Nazionali dello Stelvio e dell'Engadina. Livigno è inoltre conosciuta come paese extra-doganale per gli acquisti tax-free. Mattinata dedicata allo shopping. Pranzo in ristorante con specialità locali. Nel pomeriggio rientro dal Passo della Forcola e proseguimento per il viaggio di ritorno con rientro alle rispettive località di residenza nella serata.

Supplementi

Programma

Il Trenino Rosso

Una vacanza che ruota attorno al famoso Trenino Rosso del Bernina, entrato a far parte nel 2008 del Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO. Dalla Valtellina all’Engadina, da Tirano a St. Moritz un viaggio che vale una vacanza. E’ considerato il trenino più bello del mondo. Fama guadagnata anche per il fatto che i binari di questo incantevole trenino rosso portano il turista a toccare quasi il cielo. Non è solo la natura a farsi ammirare ma è anche la ferrovia stessa a dare spettacolo: locomotive e vagoni giocattolo, stazioncine che sembrano fatte a traforo, curve strettissime vi faranno allungare le mani per afferrare la coda del treno, viadotti e gallerie elicoidali con pendenze a tratti impressionanti.

Programma

Carrozza a Zermatt

Forse non tutti sanno che a Zermatt le automobili sono off-limits da decenni e chi vuole visitare la "perla" del Cervino deve lasciare il proprio mezzo nel grande parcheggio a Tasch e proseguire in treno. Una volta arrivati e usciti dalla stazione, si ha la sensazione di essere piovuti nel Paese dei Campanelli, complice l'ininterrotto e festoso via vai di carrozze, carrozzelle e slitte trainate da cavalli, il cui scampanellio riempie l'ampio piazzale e il passeggio principale. Zermatt è una cittadina con circa 3600 residenti, accoccolata ai piedi del Cervino, che qui viene chiamato Matterhorn, letteralmente, "il corno che si affaccia sui pascoli".

22

1° Giorno Briga - Zermatt Partenza in pullman G.T. via autostrada in direzione Passo del Sempione. Arrivo a Briga e tempo libero nel centro storico di questa città Svizzera dell'Alto Vallese posta ai piedi del Passo del Sempione, notevole con le sue case patrizie, le sue chiese e la cappella di San Sebastiano, pranzo libero. Nel pomeriggio proseguimento del viaggio in territorio svizzero con arrivo a Tasch e in trenino trasferimento a Zermatt l'idilliaco paese di montagna ai piedi del Cervino, diventato

una delle più importanti località turistiche estive e invernali. A Zermatt non ci sono veicoli a motore. Le slitte trainate dai cavalli e le carrozze, accanto alle automobili elettriche, sono gli unici mezzi di trasporto consentiti. In serata, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno Zermatt Mezza pensione in hotel. Giornata libera a Zermatt, la stazione di villeggiatura vallese nella Mattertal, è una delle mete di vacanze più rinomate della Svizzera e polo d'attrazione di numerosi ospiti internazionali. Attorno al villaggio si innalzano 38 quattromila, dominati dal famosissimo Cervino, la cima più fotografata del mondo. Escursione facoltativa sulla famosa ferrovia del Gornergrat, una delle più alte d'Europa toccando i 3.000 metri, dove si può ammirare un stupendo panorama sul Cervino. La salita da Zermatt al Gornergrat dura circa 40 minuti. Affrontando temibili tornanti il trenino a cremagliera costruito nel 1898 - tra l'altro il primo treno elettrico di questo genere della Svizzera - si arrampica sulla montagna; il Cervino appare sempre più maestoso e imponente, mentre Zermatt assomiglia sempre di più a una collezione di case di bambola. 3° Giorno Zermatt - Stresa Colazione in hotel e in tarda mattinata partenza per Tasch, sistemazione in pullman e partenza per il rientro in Italia via Domodossola e Lago Maggiore. Sosta a Stresa per la visita libera, pranzo libero e nel pomeriggio proseguimento del viaggio di rientro con arrivo previsto in serata.


si

Camera Singola

FASCIA A 310,00 FASCIA B 310,00 FASCIA C 310,00 FASCIA D 355,00

Hotel

60,00

Trasferimenti in traghetto per le Isole Porquerolles

Note

Valido 10 Euro al giorno?

08 13 10

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

e le Isole Porquerolles

Giugno Luglio Agosto

Quote (pagina 2)

Canyon Du Verdon

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 20 in pullman 03 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 03

Il Canyon du Verdon, è una spettacolare gola che forma un confine tra la Alpes-de-Haute-Provence e il Var. La voragine nelle rocce arriva fino a 700 metri di profondità, e possiede una lunghezza di 21 km mentre la larghezza varia tra i 6 ei 100 metri sul fondo e tra i 200 m e un chilometro e mezzo nel suo bordo superiore. Le Gole profonde, compatte, selvatiche sono decisamente belle e spettacolari. Canyon du Verdon (veduta)

1° Giorno: Aix en Provence Ritrovo dei partecipanti presso la località prescelta e partenza in pullman per la Costa Azzurra. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo ad Aix en Provence e visita di questa cittadina elegante situata in un paesaggio di dolci colline e centro culturale della Provenza. Al termine trasferimento in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno: Isole Porquerolles Prima colazione in hotel, trasferimento a la Tour Fondue e imbarco sul battello per l'escursione all'isola Porquerolles per una visita di questa riserva naturale di rara bellezza incastonata come gemma preziosa in uno splendido mare Mediterraneo che nulla ha da invidiare ad ambite mete di paradisi tropicali. Pranzo libero e al termine rientro in hotel, cena e pernottamento.

Programma

3° Giorno: Gole du Verdon Prima colazione in hotel e partenza per il Gran Canyon du Verdon il cui nome è ispirato al verde trasparente delle sue acque, con sosta a Point Sublime, dove si può godere di una meravigliosa vista panoramica sull'ingresso del Grand Canyon. Pranzo libero in corso di escursione e al termine partenza per il viaggio di ritorno con rientro in serata nelle località di residenza.

si

Camera Singola

FASCIA A 340,00 FASCIA B 340,00 FASCIA C 340,00 FASCIA D 365,00

Hotel

70,00

Visita guidata di Nimes - Camargue Avignone

Note

Valido 10 Euro al giorno?

08 13 10

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

Un viaggio nei colori

Giugno Luglio Agosto

Quote (pagina 2)

La Provenza e la Camargue

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 21 in pullman 03 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 03

Programma

Provenza - Campo di lavanda

La Camargue è un territorio in continua mutazione: la natura selvaggia spinge per prendere il sopravvento mentre gli uomini cercano di rendere questo luogo un posto in cui vivere. La natura è la protagonista assoluta di questo Parco Regionale d’importanza mondiale. Possiamo dire che la Camargue è la natura in tutte le sue molteplici forme. Per il resto, la Provenza è proprio come si vede nelle cartoline e ci si immagina prima di partire: campi di lavanda, castelli e dimore di campagna, odori di spezie, mercati colorati e folkloristici, belle cittadine e un ritmo di vita lento, che gli abitanti di queste zone trasmettono immediatamente anche ai turisti.

1° giorno: Fontane de Vacluse - Les Baux de Provence - Nimes Raduno dei signori partecipanti nel luogo prescelto e partenza in pullman G.T. via autostrada per la Francia. Pranzo libero lungo il percorso e arrivo a Fontane de Vacluse, villaggio provenzale racchiuso in un delizioso scenario naturale, un tempo molto tranquillo, oggi attira oltre un milione di visitatori l'anno. Il motivo di tanto

interesse è una sorgente da cui sgorgano a fontana le acque del fiume Sorgue. Proseguimento per Les Baux de Provence, città medioevale a circa 280 metri d'altezza nella quale, in un paesaggio roccioso, trovano dimora le rovine del castello e delle relative abitazioni. Proseguimento per la Zona di Nimes, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° giorno: Nimes - Camargue Prima colazione in hotel e visita di Nimes e dei monumenti che rappresentano le bellissime vestigia del suo glorioso passato. Quindi trasferimento nella regione della Camargue per l'escursione guidata nella zona per ammirare gli innumerevoli panorami e la fauna della Riserva Nazionale. Visita di Les Saintes Marie de la Mer città sorta intorno alla Cattedrale dedicata a Santa Maria Salomè, Santa Maria Jacobè e Santa Sara, la serva nera venerata dai gitani. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita ad un'altra cittadina medievale: Aigues - Mortes, circondata dalle antiche mura. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 3° giorno: Avignone - Italia Prima colazione in hotel e trasferimento ad Avignone, per la visita guidata alla residenza dei Papi di Roma dal 1309 al 1377. La città antica, racchiusa ancora dai massicci bastioni del 14°sec., è costruita sulla riva sinistra del Rodano. Importante il grandioso complesso del palazzo dei papi, la fortezza e il convento racchiuso fra torri e muraglie, comprendente un appartamento papale nella Torre degli Angeli e un complesso di cappelle e edifici per il seguito. Pranzo libero e partenza per il viaggio di ritorno con rientro in serata nelle località di residenza.

23


si

FASCIA A 655,00 FASCIA B 640,00 FASCIA C 610,00 FASCIA D 655,00

Camera Sing 195,00 Partenze alta stagione: Agosto 40,00 Settembre 40,00 Tasse Aeroportuali 130,00 (Prezzo soggetto a variazioni)

Hotel Visite guidate di Parigi - Versailles

Note

Valido 10 Euro al giorno?

09 04 15 19

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

La città più visitata del mondo

Maggio Luglio Agosto Settembre

Quote (pagina 2)

Parigi, Ville Lumière

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 22 in pullman 05 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 04

Quota Formula Volo + Bus Partenza da Genova 840,00 Partenza da Milano 795,00

Programma

Place de la Concorde

A Parigi, è noto, si va per agguantare la vita in un momento di ebbrezza, non per gingillarsi in malinconie (non troppe almeno). Basta una manciata di ore nei boulevards, quei viali infiniti, e il gioco è fatto. Parigi è un grande, enorme, palcoscenico, con una infinità di scenari per tutti. Jean Cocteau a tal proposito diceva che: «Tutti a Parigi vorrebbero essere attori e nessuno spettatore». Parigi non è solo il centro politico, economico e culturale della Francia, una metropoli che vibra di vita senza sosta, Parigi è soprattutto un'idea; un'idea di grandeur, che rimanda ai fasti reali del Sei e Settecento o alle atmosfere romantiche tra Otto e Novecento, quando la città era la mecca dei massimi artisti, scrittori e pensatori. La città della Senna non mancherà di entusiasmare il visitatore con le sue meraviglie, i suoi grandi musei, gli oltre 30.000 negozi, i parchi, i mille ristoranti, le centinaia di eventi, spettacoli, musica e la vita notturna più vibrante ed eclettica che possiate immaginare.

24

1° Giorno: Italia - Parigi Ritrovo dei partecipanti presso la località prescelta e partenza in pullman G.T, pranzo libero lungo il percorso e arrivo in serata a Parigi, trasferimento in hotel, sistemazione, cena e pernottamento. 2° Giorno: Parigi Colazione del mattino in hotel e visita guidata della Parigi storica: l'Ile de la Cité, centro storico e geografico della capitale, prima zona abitata della regione parigina nel III° secolo a.C., in seguito all'insediamento di una popolazione di pescatori provenienti dal nord dell'Europa: i Parisii, centro spirituale e giudiziario della città, grazie alla presenza della cattedrale di Notre Dame e del Palais de Justice. Visita dei quartieri intellettuali della "rive gauche": il quartiere Latino, importantissimo centro universitario e St-Germain-des-Près, uno dei più antichi quartieri. E sulla riva destra della Senna: il "Marais" e la Bastiglia, che prende il nome dalla famosa fortezza-prigione costruita nel XIV secolo da Carlo V, detto il Saggio, presa il 14 luglio del 1789 e rasa al suolo in pochi mesi. Pranzo libero e nel pomeriggio trasferimento a uno degli angoli più caratteristici della capitale francese: la Basilica del Sacre Coeur eretta sulla collina di Montmartre, da dove è possibile godere di un ampio panorama per circa 50 km. La Place du Tertre, centro di Montmartre con ristoranti e piccoli caffé, ateliers di pittura all'aperto ove vissero e lavorarono pittori quali: Van Gogh e Renoir, meta privilegiata dai turisti. Rientro in hotel cena e pernottamento.

3° Giorno: Parigi Colazione del mattino in hotel. Visita guidata della zona occidentale della città, la più momumentale, la più lussuosa, quella dei grandi spazi di concezione urbanistica moderna che preannunciarono la ristrutturazione ottocentesca affidata al barone Haussmann: la Place de la Concorde, la più grande ed importante di Parigi, l'Avenue des Champs Elysées, il viale più famoso e spettacolare della capitale, l'Arco di Trionfo, la Torre Eiffel, inaugurata durante l'esposizione universale del 1889, in occasione dei festeggiamenti del centenario della presa della Bastiglia, l'Hotel des Invalides, l'Opera Garnier, ecc. Pranzo e pomeriggio libero a disposizione in centro. Rientro in hotel cena e pernottamento. 4° Giorno: Parigi - Versailles Prima colazione in hotel. Mattinata libera a disposizione per visite individuali. Pranzo libero e partenza in pullman G.T. per l'escursione a Versailles. Visita con guida della fastosa reggia del Re Sole, espressione della magnificenza e raffinatezza francese, contornata da magnifici giardini. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 5° Giorno: Parigi - Italia Prima colazione in hotel e partenza per l'Italia. Sosta per il pranzo libero lungo il percorso e proseguimento del viaggio di ritorno con arrivo previsto in serata.


no

Camera Singola

FASCIA A 357,00 FASCIA B 342,00 FASCIA C 312,00 FASCIA D 357,00

Hotel

80,00

Superiore

Offerta Speciale! Bambini fino a 16 anni (in tripla), in camera con i due genitori

180,00

Note

Valido 10 Euro al giorno?

28 26 30

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

e Walt Disney Studios

Giugno Luglio Agosto

Quote (pagina 2)

Speciale Disneyland Paris

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 23 in pullman 04 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 04

Programma

Disneyland Paris - Main Street

Se vuoi trascorrere le vacanze con la tua famiglia, scegli il parco Disneyland e immergiti nel mondo Disney! Parti con tutta la famiglia per un'avventura super-spassosa, rilassante e per fare il pieno di magia alla tua giornata. I loro sogni diventeranno realtà e tutto sarà fonte di meraviglia e magia ai loro occhi, una magia che dura per sempre.... o almeno fino alla tua prossima visita! A Disneyland Paris, le famiglie si ritrovano unite per dar vita a dei ricordi che dureranno per sempre e che solo Disney può farti vivere. Abbiamo organizzato questo viaggio a Disneyland Paris comodo e divertente per i più piccoli, vedere i loro visini che s’illuminano sarà una magia anche per te. I bambini crescono in fretta, ma la magia di Disney manterrà giovani i loro cuori per sempre...

1° giorno Italia - Parigi Ritrovo dei signori partecipanti e partenza in pullman G.T. per la Francia. Soste lungo il percorso per i ristori e il pranzo libero. Arrivo in serata nella zona di Marnè La Vallè, l'enorme vallata che ospita il parco di Disneyland nelle vicinanze di Parigi. Sistemazione in hotel e pernottamento. 2° giorno Disneyland Prima colazione e pernottamento in hotel, giornata a disposizione per visitare il Parco di Disneyland (ingresso escluso) ove il visitatore resterà affascinato da una serie di straordinarie avventure viaggiando nel passato e nel futuro, attraverso i regni della fantasia fino al mondo delle grandi scoperte. Disneyland Park dove vi farà visitare cinque paesi tematici ognuno dei quali racconta una storia fantastica. Il Parco Walt Disney Studios, situato accanto al Parco Disneyland, vi porterà in un viaggio interattivo alla scoperta dei segreti della produzione cinematografica, dei film di animazione e degli spettacoli televisivi, un'esperienza unica di cui sarete i veri protagonisti. Pranzo e cena liberi. Possibilità con la metropolitana di raggiungere in poco meno di un'ora il centro di Parigi per la visita della capitale francese. 3° giorno Disneyland o Parigi Prima colazione e pernottamento in hotel. Giornata a disposizione per il proseguimento della visita al Parco di Disneyland (ingresso escluso). In alternativa

possibilità di partecipare ad un'escursione facoltativa a Parigi (minimo 20 partecipanti) con varie possibilità di visite libere. L'Ile de la Cité, cuore di Parigi, la cattedrale di Notre Dame, gioiello d'arte gotica, les Champs Elysées, l'Etoile con al centro l'Arco di Trionfo, il Campo di Marte, il complesso des Invalides, Rue de Rivolì, l' Opera e il simbolo di Parigi per eccellenza, la Tour Eiffel, eretta tra il 1887 e il 1889 dall' Ing. Gustave Eiffel; alta 300 mt. vi si gode un panorama fino a 90 km. “Tutte le città sono città, solo Parigi è un mondo”, affermava già sette secoli fa Carlo V. Le parole dell'imperatore capetingio trasmettono un'immagine di Parigi che è vera ancora oggi. Parigi è la capitale della Francia, una delle principali città europee ed è una metropoli di livello mondiale. Pranzo e cena libera. In serata rientro in hotel per il pernottamento. 4 ° giorno Parigi - Italia Prima colazione in hotel e partenza per il viaggio di ritorno. Soste lungo il percorso per i ristori e il pranzo libero. Arrivo in tarda serata nelle località di residenza dei signori partecipanti.

25


si

Camera Singola

FASCIA A 455,00 FASCIA B 440,00 FASCIA C 410,00 FASCIA D 455,00

Hotel

90,00

Visita guidata di Strasburgo

Note

Valido 10 Euro al giorno?

28 26 30

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

La piccola regione sospesa tra Germania e Francia

Giugno Luglio Agosto

Quote (pagina 2)

Tour dell’Alsazia

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 24 in pullman 04 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 04

Programma

Riquewihr

L'Alsazia è una «regione di confine» situata nel cuore dell'Europa; estremamente verde, ricca di arte, storia e cultura. L'Alsace (Elsass in dialetto alsaziano) è fortemente legata alle sue tradizioni, di cui va orgogliosa, ma al contempo si presenta dinamica, cosmopolita e perennemente proiettata al futuro. Facilmente raggiungibile per via della sua posizione geografica privilegiata, è una destinazione turistica perfetta per la famiglia, per gli amanti del turismo culturale e per gli sportivi. La più piccola regione di Francia è la più ricca di emozioni, cultura e tradizioni. Patria del nuovo romanticismo, mescola la concretezza tedesca con il savoir vivre francese. Da Strasburgo, sede del consiglio d’Europa e del Parlamento Europeo, a cittadine e villaggi impreziositi da antiche maison à colombages (case graticcio), circondati da valli, foreste e dalle vette dei Vosgi, alcune innevate, altre perfettamente tonde.

26

1° Giorno: Italia - Colmar Raduno dei Signori Partecipanti nella località prescelta e partenza in pullman G.T.. Pranzo libero lungo il percorso e nel pomeriggio arrivo a Colmar per una breve visita. Città definita un libro di fiabe nordiche a cielo aperto, la capitale dell'Alto Reno con circa 85.000 abitanti è situata tra il fiume Reno e i monti Vosgi. Al termine della visita trasferimento in hotel, sistemazione, cena e pernottamento. 2° Giorno: Strasburgo Prima colazione in hotel. Visita guidata di Strasburgo, una delle più attive e belle città dell'Alsazia, situata in una fertile pianura, sede del Consiglio d'Europa e del Parlamento Europeo. Il luogo più famoso della città è costituito dal suo centro storico, interamente inserito nel 1988 nell'elenco dei Patrimoni dell'Umanità dell'UNESCO. Tour panoramico in autopullman dei quartieri del Parlamento Europeo e passeggiata nel centro città. Visita con guida della Cattedrale di Nôtre Dame con il celeberrimo Orologio astronomico. Pranzo libero e nel pomeriggio visita in libertà, con l'accompagnatore, dell'antico quartiere della Petite France con le caratteristiche case a graticcio che si rispecchiano nei canali. Possibilità di un'escursione (facoltativa in supplemento) in battello sui canali di Strasburgo. Nella serata rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° Giorno: Kaisersberg - Ribeauville' - Riquewihr Colazione in hotel e partenza per l'escursione in Alsazia lungo la panoramica “Rue du Vin” con sosta in alcune tra le seguenti località e pranzo libero in corso di escursione: Haut Koenigsbourg, fortezza dei secoli XII-XV, in posizione spettacolare, arroccata a difesa della Val d'Argent e circondata da foreste da cui si gode una splendida vista. Ribeauville, caratteristica cittadina alsaziana, con la centrale Torre des Bouchers, che un tempo divideva la città alta dalla città bassa. Riquewihr, cittadina medievale in magnifico stato di conservazione, con caratteristiche case a graticcio, circondata da una duplice cinta muraria, posta al centro della zona viticola del Riesling. Kaisersberg, patria di A. Schweitzer, pittoresca cittadina medievale di origine romana. In serata rientro in hotel, cena e pernottamento. 4° Giorno: Lucerna - Italia Prima colazione in hotel. Partenza per Lucerna situata nel punto in cui il lago dei Quattro Cantoni defluisce nel fiume Reuss, nella Svizzera Centrale. Tempo per la visita, pranzo libero e al termine partenza per il viaggio di rientro nelle località dei Signori Partecipanti.


si

Camera Singola

FASCIA A 735,00 FASCIA B 720,00 FASCIA C 690,00 FASCIA D 735,00

Hotel

140,00

Note

Valido 10 Euro al giorno?

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

e Mont Saint Michel

Luglio 10 Agosto 14 Settembre 04

Quote (pagina 2)

La Valle della Loira

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 25 in pullman 06 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 04

Programma

Castello di Chenonceaux

La Valle della Loira è ricca di storia, architettura e arte testimoniate dalla presenza sul territorio di oltre trecento castelli, ognuno dei quali contraddistinto da uno stile unico e originale, e da imponenti cattedrali gotiche, come quelle famosissime di Chartres, Bourges, Orleans e Tours. Da un punto di vista amministrativo la Loira corrisponde alla regione “Centro”, suddivisa a sua volta in sei dipartimenti. Capoluogo è la città di Orleans. Il territorio, con le sue dolci colline, i boschi e i vigneti a perdita d’occhio, è attraversato dal fiume Loira che, con i suoi 1020 km, è il corso d'acqua più lungo di Francia. La parte centrale della regione, nel tratto che va da Maine et Loire e Sully sur Loire, è stata dichiarata nel duemila patrimonio dell’umanità dall’Unesco. Le bellezze di questa zona, unite a un clima particolarmente mite, hanno fatto sì che essa divenisse uno dei luoghi prediletti da sovrani e nobili francesi che qui eressero, tra il XV e il XVIII secolo, splendidi castelli e sontuosi palazzi. Ancora oggi la vallata attrae ogni anno migliaia di visitatori, amanti dell’architettura e dell’arte o semplici turisti alla ricerca di un piccolo angolo di paradiso.

1° giorno: Lione Partenza dalle località e agli orari convenuti per la Francia. Soste lungo il percorso e pranzo libero in autogrill in Francia. Nel pomeriggio arrivo a Lione e visita di questa bellissima città, seconda più importante dopo Parigi come agglomerato urbano, ricca di tesori del passato e del presente. La “Vecchia Lione” vanta la più prestigiosa collezione di edifici rinascimentali dopo Venezia. Tra i monumenti la chiesa di San Martino (XII sec.), il duomo di San Giovanni (XII-XV sec.), oltre a numerose chiese e palazzi in stili diversi. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° giorno: Tours Prima colazione in hotel e partenza per Tours, pranzo libero lungo il percorso. Arrivo a Tours e visita orientativa del centro di questa grande città, che alterna vie trafficate e caratteristiche a bei monumenti. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 3° Giorno: Tours - Chenonceaux - Amboise - Blois Colazione del mattino in hotel e partenza per Chenonceaux, visita del Castello, capolavoro architettonico indiscusso, detto anche “Castello delle donne”. Continuazione per Amboise e visita dell'omonimo Castello Reale, sovente dimora dei re di Francia nei secoli XV e XVI. Il Castello domina dall'alto di un risalto roccioso la piccola cittadina di casette bianche. Pranzo libero e proseguimento per Blois con visita dell'omonimo castello che si presenta come un insieme di costruzioni eterogenee risalenti ad epoche diverse, che vanno dal XIII al XVII secolo. Di particolare rilievo la Sala degli Stati Generali, lo scalone monumentale. In serata

rientro in hotel, cena e pernottamento. 4° Giorno: Mont St. Michel Colazione del mattino in hotel e partenza di primo mattino per Mont St. Michel maestoso complesso monastico costruito su un isolotto roccioso a 2 km dalla costa bretone, che durante la bassa marea sembra sorgere dall'immensità della sabbia, con la sua forma piramidale in uno slancio verso il cielo. Pranzo libero e visita. In serata sistemazione in hotel in zona, cena e pernottamento. 5° Giorno: Mont St. Michel - Clemont Ferrand Colazione del mattino in hotel e partenza in direzione di Bourges, pranzo libero e breve visita di questa città: di notevole interesse troviamo la Cattedrale di St. Etienne. Proseguimento per Clermont Ferrand. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 6° Giorno: Clemont Ferrand - Italia Colazione del mattino in hotel e breve visita con l'accompagnatore della cittadina, caratterizzata da due centri storici, quello di Clermont dominato dall'insolita cattedrale gotica costruita in pietra e abbellita da pitture murali e vetrate stupefacenti, e quello di Montferrand, con il suo tipico assetto medievale. Partenza per il ritorno, pranzo libero lungo il percorso e proseguimento del viaggio di rientro con arrivo in serata nelle rispettive località di residenza dei signori partecipanti.

27


no

Camera Singola

FASCIA A 1.265,00 FASCIA B 1.250,00 FASCIA C 1.220,00 FASCIA D 1.265,00

Hotel

360,00

/

Visita guidata di Rouen

Note

Valido 10 Euro al giorno?

21 25 16 30 13

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

Verdi e antichi paesaggi...

Giugno Luglio Agosto Agosto Settembre

Quote (pagina 2)

Normandia e Bretagna

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 26 in pullman 09 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 04

In collaborazione con:

Programma

Mont Saint Michel

Avete sempre sognato di visitare Mont Saint Michel? O di ammirare le onde che si infrangono sulle scogliere di granito rosa sulla Manica? O di visitare le centinaia di fari affacciati sul mare? Un tour nelle regioni più amate del nord della Francia come Bretagna e Normandia è ciò che ci vuole. Uno straordinario viaggio che vi regalerà moltissime emozioni. Sarà una scoperta continua, un susseguirsi di molteplici paesaggi diversi, tutti affascinanti e seducenti. La Bretagna con le sue verdi distese, le foreste, i menhir, le sue coste spazzate dall'Atlantico e la verde Normandia con le sue scogliere e le sue spiagge memorabili. L’emozione più forte però vi sovrasterà davanti allo spettacolo unico di Mont Saint Michel, sul confine con la Bretagna, la famosa isola-abbazia circondata di sabbia durante la bassa marea e isolata in mezzo all’acqua durante l’alta marea.

28

1° Giorno: Auxerre In mattinata partenza dalla località prescelta. Incontro con l'accompagnatore a Milano e partenza in direzione di Chiasso, la Svizzera e Basilea. Pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio proseguimento in territorio francese per Auxerre, con arrivo previsto in serata. Sistemazione nelle camere riservate in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno: Auxerre - Rouen Prima colazione in hotel. Partenza in direzione di Rouen, splendida capitale normanna, con arrivo per il pranzo libero. Nel pomeriggio visita guidata della città storica con la Cattedrale e le stradine con le tipiche case a travature in legno. La Cattedrale di Notre-Dame è uno dei più belli e imponenti edifici gotici francesi e uno dei massimi capolavori dell'architettura gotica visto nella sua evoluzione dal XIII al XVI secolo. Presenta tre spettacolari facciate, veri merletti di pietra, e tre bellissime torri, quella sulla crociera con la sua guglia di 151 metri rende la cattedrale di Rouen la più alta di Francia. La facciata della cattedrale fu dipinta per ben 40 volte dal pittore impressionista Claude Monet a tutte le ore del giorno per coglierne la magia dei giochi di luce. Al termine della visita, sistemazione nelle camere riservate in hotel. Cena e pernottamento. 3° Giorno: Rouen - Caen Prima colazione in hotel. Si costeggiano le rive della Manica attraversando le località turistiche più famose: Etretat con lo splendido paesaggio di bianche falesie che precipitano nel mare, la pittoresca cittadina marinara di Honfleur con il suo centro storico medioevale, la mondana Deauville con il famoso lungomare e la regina delle spiagge Trouville, tante volte dipinta dagli Impressionisti. Pranzo libero in corso di escursione. Proseguimento per la città normanna di Caen, capoluogo del Calvados. Visita della città che vanta un importante patrimonio monumentale. Sosta all'Abbaye aux Dames e all'Abbaye aux Hommes, le due grandi abbazie fondate da Guglielmo il Conquistatore quale prezzo di una penitenza inflittagli papa Niccolò II per aver sposato la cugina nel 1053. Sistemazione nelle camere riservate in hotel, cena e pernottamento. 4° Giorno: Bayeux - Spiagge dello sbarco - Saint Malò Prima colazione in hotel. Visita di Bayeux, città famosa per la magnifica Cattedrale gotica di Notre Dame e per il celebre arazzo omonimo, noto anche con il nome di “Arazzo della regina Matilde”, che sembra sia stato ordinato da Ottone di Bayeux, fratellastro di Guglielmo il Conquistatore. L'arazzo descrive i fatti relativi alla conquista normanna dell'Inghilterra nel 1066 e illustra gli avvenimenti chiave dell'avvenimento (specialmente la battaglia di Hastings) anche se la metà delle immagini sono relative a fatti precedenti l'invasione stessa. Benchè dedicato alle gesta di Guglielmo il Conquistatore, l'arazzo di Bayeux ha un valore documentario inestimabile per la conoscenza dell'XI secolo della Normandia e dell'Inghilterra. Ci informa infatti sul vestiario, sui castelli, le navi, le condizioni di vita di quest'epoca che per il resto è poco nota. Proseguimento per le spiagge dello sbarco, il D-Day avvenuto il 6 giugno 1944. Sosta ad Arromanches, a Omaha Beach con il cimitero americano, a Colleville-Sur-Mer e alla Pointe du Hoc, uno dei siti strategici della grande battaglia, ancora oggi disseminato di bunker e trincee. Al termine, proseguimento per Saint-Malò, una città sulla costa bretone fortificata con una

cintura di bastioni. Sistemazione nelle camere riservate in hotel nei dintorni di Saint-Malò o Mont Saint-Michel. Cena e pernottamento. 5° Giorno: Saint Malò - Le Mont Saint Michel Prima colazione in hotel. Al mattino, visita di Le Mont-Saint-Michel, definito la “Meraviglia dell'Occidente”, uno dei più importanti siti architettonici francesi e tra i complessi monumentali più visitati al mondo. Arroccato su un isolotto di fronte alla costa normanna, sospeso fra terra e mare a causa delle maree, Le Mont-Saint-Michel ha incarnato la religiosità dell'Alto Medioevo. Il suggestivo complesso abbaziale è annoverato dall'UNESCO nel Patrimonio dell'Umanità. Pranzo libero con possibilità di prenotare (facoltativo in supplemento) un pranzo in ristorante con menu caratteristico. Nel pomeriggio visita della suggestiva città fortificata di Saint-Malò. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 6° Giorno: Saint Malò - Quimper Prima colazione in hotel. Partenza per la Costa di Granito Rosa con sosta nei punti panoramici più spettacolari come Ploumanach e Tregastel. Pranzo libero lungo il percorso. Proseguimento e visita al complesso di Guimillau dove si trova la più grande Via Crucis della Bretagna con oltre 200 figure bibliche in granito. Partenza in direzione di Quimper, “La vera anima della Bretagna”, città che conserva uno stile architettonico ed un'atmosfera tutta bretone, considerata la capitale artistica e culturale della regione. Sistemazione nelle camere riservate in hotel, cena e pernottamento. 7° Giorno: Quimper - Nantes Prima colazione in hotel. Visita della cattedrale di Quimper, vero gioiello della città e uno dei maggiori edifici dell'arte gotica in Bretagna, considerata una delle cinque cattedrali più belle della regione. Proseguimento per Pont Aven e Carnac. Il paese è noto per l'affascinante e misterioso complesso megalitico, tra i maggiori al mondo, comprendente vasti campi sia di menhir sia di dolmen. Nella zona si trova anche il Tumulo di Kercado, la più antica costruzione europea in pietra risalente al 6.500 a.C., ancor prima delle piramidi egizie. Pranzo libero. Proseguimento per Nantes, importante città situata nella Bretagna storica alla confluenza di molti corsi d'acqua che le sono valse l'appellativo di Venezia dell'ovest. Sistemazione nelle camere riservate in hotel, cena e pernottamento. 8° Giorno: Nantes - Auxerre Prima colazione in hotel. Partenza in direzione di Angers, città d'arte e di storia, capitale storica dell'Angiò e della tappezzeria. Sosta per la visita del castello duecentesco, uno dei migliori esempi di fortezza feudale di Francia, dai 17 torrioni dov'è conservato lo spettacolare arazzo dell'Apocalisse. Pranzo libero. Proseguimento per Auxerre. Sistemazione nelle camere riservate in hotel, cena e pernottamento. 9° Giorno: Auxerre - Località di partenza Prima colazione e partenza per l'Italia con sosta per il pranzo libero lungo il percorso. In serata rientro alla località di partenza.


si

Camera Singola

FASCIA A 395,00 FASCIA B 395,00 FASCIA C 395,00 FASCIA D 420,00

Hotel

90,00

Comprese bevande ai pasti

Note

Valido 10 Euro al giorno?

21 19 23

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

“Io scorsi una signora vestita di bianco……”

Giugno Luglio Agosto

Quote (pagina 2)

Lourdes

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 27 in pullman 04 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 03

Programma

Lourdes - La Grotta

La città francese di Lourdes ha poco più di 16.000 abitanti, è cioè poco più che una cittadina, ma è anche la città moderna del pellegrinaggio per antonomasia. Qui si ritrovano numerosi credenti per pregare e far visita ai luoghi sacri della città, sperando di cogliere la presenza di Dio e della Vergine Maria, come successe alla fine del XIX secolo a una ragazzina del posto, o di essere parte di un nuovo miracolo o di una nuova apparizione. Lourdes è una piccola città nel dipartimento di Hautes-Pyrénées (Alti Pirenei) nel sudovest della Francia, sede della più grande meta di pellegrinaggio cattolico della nazione e di uno dei santuari mariani più popolari nel mondo. La cittadina riceve più di 5 milioni di visitatori ogni anno tra pellegrini e turisti, grazie alle cosiddette “Visioni Mariane” della Madonna riportate nel 1858 dalla giovane Bernadette Soubirous. L'apparizione della Madonna a Bernadette avvenne l'11 febbraio 1858. Sulla roccia soprastante la grotta dove la Madonna fece sgorgare l'acqua, venne costruita nel 1871 la Basilica dell'Immacolata Concezione o Basilica Superiore (consacrata nel 1876) e nel 1901 fu consacrata un'altra basilica, chiamata del Rosario o Inferiore, unita alla prima da gradinate e archi. Un insieme pregnante di un’atmosfera spirituale e mistica tutta particolare...

1° giorno Italia - Lourdes Ritrovo dei signori partecipanti presso la località prescelta e partenza in pullman G.T. per la Francia. Pranzo libero lungo il percorso. Nella serata arrivo a Lourdes, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° giorno Lourdes Prima colazione in hotel ed intera giornata a disposizione per le visite al Santuario Mariano ed ai luoghi sacri di Santa Bernadette. La Basilica, edificata tra il 1876 e il 1908 progettata dall'architetto Durand, è sovrastata da un'esile guglia e preceduta da due torri cuspidate. L'interno a navata unica, è ricco di mosaici, marmi e vetrate, le pareti sono tutte ricoperte da ex-voti portati dai pellegrini graziati; successivamente visita della Grotta. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio visita al Calvario di Bretoni di Hernot, meglio conosciuto come Via Crucis: piccolo sentiero

alla sinistra della Basilica lungo il quale sono posti bellissimi gruppi bronzei raffiguranti scene della passione di Gesu' Cristo. Rientro in hotel, cena e pernottamento. Facoltativamente in serata si potra' partecipare alla Processione notturna sull'Esplanade con migliaia di lumi accesi chiamato: Flambeau. 3° giorno Lourdes Pensione completa in hotel. Giornata libera a disposizione per poter partecipare alle funzioni religiose. 4 ° giorno Lourdes - Italia Prima colazione in hotel e partenza per il viaggio di rientro in Italia. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo previsto in serata.

29


Spagna - Portogallo

Spagna

30

Capitale: MADRID Popolazione: 42.744.000 Superficie: 505.957 Km2 Fuso orario: stessa ora italiana nella penisola iberica e alle Baleari; 1 ora alle isole Canarie Lingue: spagnolo, catalano, basco, gallego. Religioni: cattolica Moneta: euro Prefisso per l'Italia: 0039 Prefisso dall'Italia: 0034 Situazione climatica Il clima spagnolo può essere suddiviso in tre principali diversi tipi di clima: clima mediterraneo nel sud, continentale nel centro e oceanico-atlantico nel nord-ovest. Oltre a questi tre principali climi, la Spagna presenta un clima di carattere Alpino sulle cime più alte dei Pirenei, mentre nella regione di Murcia il clima è semi-arido, le Canarie godono di un clima sub-tropicale semi-arido. Situazione sanitaria La situazione relativa alla sanità è ottima. I cittadini italiani che si recano temporaneamente (per studio, turismo, affari o lavoro) nel Paese possono ricevere le cure mediche necessarie previste dall'assistenza sanitaria pubblica locale se dispongono della Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM) detta Tessera Sanitaria. Documentazione necessaria all'ingresso nel Paese Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio. E’ necessario viaggiare con uno dei due documenti in corso di validità. Se in possesso di una carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata, si prenda visione di quanto segnalato alla pagina n. 5 di questo catalogo (Scheda Tecnica). Ambasciata d'Italia a Madrid Calle Agustìn de Betancourt, n. 3 - 28003 Madrid. Tel: +34-91-2106910 Fax: +34-91-5546669 Cel: +34.629842287 Il numero del cellulare di reperibilità del funzionario di turno, attivo per i soli casi d’emergenza tutti i giorni dalle 19 alle 22 e durante i fine settimana (venerdì dalle 15 alle 21; sabato e domenica dalle 9 alle 21) Centralino automatizzato consolare (dalla Spagna): 902.050.141 Call Center consolare (dalla Spagna, a pagamento): 807 505 883 Web: www.consmadrid.esteri.it e-mail: info.madrid@esteri.it

Portogallo Capitale: LISBONA Popolazione: 10.638.000 Superficie: 92.152 km2 Fuso orario: - 1h rispetto all'Italia. Lingue: portoghese. Ulteriori lingue conosciute sono l'inglese, il francese, l'italiano, lo spagnolo. Religioni: cattolica Moneta: euro Prefisso per l'Italia: 0039 Prefisso dall'Italia: 00351 Situazione climatica Il clima portoghese può essere considerato analogo a quello dell'Italia meridionale ma con una maggiore frequenza di piogge in autunno ed in inverno. Il clima varia significativamente da una regione all’altra, influenzato dall’altezza, dalla latitudine e dalla vicinanza al mare, che garantisce inverni miti, come in particolare in Algarve. Se nel retroterra settentrionale il clima è tipicamente atlantico, con precipitazioni nevose nei freddi mesi invernali, le terre meridionali sono la zona più calda d’Europa, con un clima mediterraneo subtropicale. Le estati sono calde e secche, in particolare nelle regioni interne, mentre lungo il litorale il calore è moderato dal mare. Situazione sanitaria II cittadini italiani che si recano temporaneamente per studio, turismo, affari o lavoro nel Paese possono ricevere le cure mediche necessarie previste dall'assistenza sanitaria pubblica locale, se in possesso della Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM) detta Tessera Sanitaria. Documentazione necessaria all'ingresso nel Paese Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio. E’ necessario viaggiare con uno dei due documenti in corso di validità. Se in possesso di una carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata, si prenda visione di quanto segnalato alla pagina n. 5 di questo catalogo (Scheda Tecnica). Ambasciata d'Italia a Lisbona L.go Conde de Pombeiro, 61150-100 Lisbona Tel. +351-213.515.320 Fax +351-213.521.516 e-mail: ambasciata.lisbona@esteri.it web: www.amblisbona.esteri.it


no

Camera Singola

FASCIA A 245,00 FASCIA B 245,00 FASCIA C 245,00 FASCIA D 290,00

Hotel

80,00

Comprese bevande ai pasti

Partenze alta stagione: Giugno 40,00

Note

Valido 10 Euro al giorno?

13 19 26 17 31

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

Lloret de Mar - Spagna

Giugno Settembre Settembre Ottobre Ottobre

Quote (pagina 2)

Speciale Costa Brava

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 28 in pullman 05 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 03

Programma

Playa de Santa Cristina

La spiagge di Lloret de Mar, capitale turistica della Costa Brava con più di mille anni di storia alle spalle, continuano a collezionare anno dopo anno le bandiere blu dell’Unione Europea Spiagge, per la qualità ambientale dell’acqua e dell’arena. Spiagge come la Platea Gran de Lloret, Cala Canyelles, Fenals o Sa Boadella sono mete che gli amanti del mare non dovrebbero lasciarsi sfuggire. A queste si aggiunge la fitta rete di cale e calette vergini dove s'incrociano storie di pescatori e leggende di pirati e avventurieri di ogni tipo. Non solo il mare a Lloret ha i suoi segreti, ma anche la folta vegetazione che riempie i giardini novecenteschi di Santa Clotide, opera dell’architetto barcellonese Josep Maria Rubìo i Tudurì. Situati in cima a una scogliera in quella che fu la proprietà del marchese di Roviralta, i giardini consentono vedute impressionanti sul mare. Lloret è uno dei comuni più antichi della Catalogna, come testimonia il suo ricco patrimonio architettonico, monumentale e culturale. In questa località di circa 35.000 abitanti (nel 1981 erano soltanto 10.463), ogni anno si recano in vacanza migliaia di turisti provenienti da ogni parte del mondo, soprattutto nord europei, in quanto più facilmente raggiungibile con qualsiasi mezzo terrestre, e aereo, e perché offre un gran numero di locali notturni. Il mare è splendido e i 7 km di costa, divisi nelle sei spiagge di: Lloret, Fenals, Treumal, Canyelles, Santa Cristina e Sa Boadella, sono sicuramente un’esplosione totale di turisti durante la stagione estiva.

1° Giorno: Italia - Lloret de Mar Partenza dalle località prescelte a bordo del nostro Pullman G.T.. Pranzo libero lungo il percorso. Nel primo pomeriggio proseguimento per la rinomata Costa Brava, conosciuta in tutto il mondo per le sue località turistiche e per le sue meravigliose spiagge sabbiose. Arrivo in serata a Lloret de Mar, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. Dal 2° al 4° giorno: Lloret de Mar Pensione completa in hotel. Giornate libere a Lloret de Mar, la più famosa località della Costa Brava. Dispone di una grande spiaggia lunga più di un chilometro e dell'adiacente Playa de Fanals, entrambe caratterizzate dalla loro bellezza e limpidezza straordinarie. Nelle vicinanze numerose cale e calette tra cui la

splendida spiaggia di Cala Canyelles. Nota per l'eccitante vita notturna, Lloret de Mar offre innumerevoli infrastrutture per divertimenti di ogni genere, indicata per chi desidera una vacanza animata. Dal secondo al quarto giorno verranno effettuate varie escursioni facoltative in accordo con l'accompagnatore: Barcellona, Montserrat, tour della Costa Brava, ecc. e per la sera spettacoli di Flamenco, cena e torneo al Castello Medievale, Casinò, ecc. 5° giorno: Lloret de Mar - Italia Dopo la prima colazione, partenza per il viaggio di ritorno nelle località dei signori partecipanti. Pranzo libero lungo il percorso e arrivo in serata.

31


no

Camera Sing. 140,00

FASCIA A 850,00 1 Settimana 530,00 FASCIA B 850,00 1 Settimana 530,00 FASCIA C 850,00 1 Settimana 530,00 FASCIA D 895,00 1 Settimana 575,00

Hotel

1 Settimana

Comprese bevande ai pasti Animazione diurna e serale con musica

Camera Sing. 260,00 2 Settimane

Note

Valido 10 Euro al giorno?

2 Settimane dal 22 Giugno al 7 Luglio

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

Lloret de Mar - Spagna

1 Settimana dal 22 Giugno al 30 Giugno

Quote (pagina 2)

Soggiorno al mare

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 29 in pullman 09 / 16 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 05

Programma

Lloret De Mar - Hotel Samba

La Costa Brava comprende tutto il litorale della Provincia di Gerona, oltre 200 km di porticcioli, baie di ocra rossa e bellissime spiagge. Un mito che non tramonta, è il litorale più famoso della Spagna per il suo ambiente cosmopolita e bizzarro, per i suoi locali allegri, per l’atmosfera magica che anno dopo anno anima le sue giornate e soprattutto le sue notti. Scoprite la ricchezza della Costa Brava, apprezzate la possibilità di praticare sport, il piacere di camminare, lo shopping, prendendo come immagine le straordinarie spiagge e le tranquille calette. Vi auguriamo un piacevole soggiorno.

32

1° giorno Ritrovo dei Sig. Partecipanti presso la località prescelta in serata e partenza in pullman G.T per la Spagna, viaggio notturno con soste lungo il percorso. 2° giorno Arrivo a Lloret de Mar nella mattinata e sistemazione in hotel nelle camere riservate. Pranzo e nel pomeriggio inizio del soggiorno in quest'incantevole località turistica della Spagna. Cena e pernottamento. Dal 3° al 8° giorno Pensione completa in hotel. Giornate libere a Lloret de Mar la più famosa località della Costa Brava. Dispone di una grande spiaggia lunga più di un chilometro e dell'adiacente Playa de Fanals, entrambe caratterizzate dalla loro bellezza e limpidezza straordinarie. Nelle vicinanze, numerose cale e calette tra cui la splendida spiaggia di Cala Canyelles. Nota per l'eccitante vita notturna e per i divertimenti, Lloret de Mar offre innumerevoli infrastrutture per divertimenti di ogni genere, indicata per chi desidera una vacanza animata. Durante il soggiorno verranno effettuate tre escursioni incluse nella quota (Barcellona, Figueras e Tossa de Mar). 9° giorno Colazione in hotel e partenza dei Sig. Partecipanti, che hanno soggiornato una settimana, per il viaggio di rientro. Pranzo con cestino lungo il percorso e arrivo, in serata, nelle proprie località di residenza. Dal 9° al 15° giorno

Proseguimento del soggiorno per i signori partecipanti ad entrambe le settimane a Lloret de Mar, per godersi splendide giornate di relax al mare. 16° giorno Colazione in hotel e partenza per il viaggio di rientro. Pranzo con cestino lungo il percorso e arrivo in serata nelle località di residenza dei signori partecipanti. HOTEL SAMBA 3*** Situato su una piccola collina in una zona tranquilla tra le due aree più popolari di Lloret de Mar, l'hotel Samba ha una vista magnifica sul mare, le montagne e la zona residenziale. Grazie alla sua eccellente posizione è situato poche centinaia di metri dalle spiagge e dal centro città. L'hotel dispone di 441 camere con balcone, TV satellitare e aria condizionata. Inoltre: sale conferenze, bar, ristorante, sala giochi, ampia terrazza, piscina all'aperto per adulti, 340 m2 e per bambini 32 m2. Mini club, con animazione e parco giochi per i piccoli ospiti, intrattenimento serale con musica per tutti. A portata di mano negozi, bar e ristoranti. Praticamente tutto quello che occorre per godersi la propria vacanza!

www.sambahotels.com/


velabus.it

+ pullman 8 giorni Partenza da

Genova Partenza da

Milano

890,00

Tasse Aeroportuali 120,00 (Prezzo soggetto a variazioni)

Camera Singola

950,00

Hotel

220,00

Note

no

05 19 26 02 16 30 06

Supplementi

Barcellona - Saragozza - Avila Madrid - Segovia - Toledo Valencia Valido 10 Euro al giorno?

Luglio Luglio Luglio Agosto Agosto Agosto Settembre

Quote (pagina 2)

Tour Spagna Classica

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 30

Volo di linea dall'aeroporto prescelto per Barcellona Trasferimenti Aeroporto - Hotel Visite guidate di Barcellona - Madrid Avila - Segovia - Toledo Cene tipiche come da programma

Programma

«Fiestas» - Siviglia

La Spagna è uno dei paesi europei più vivaci e originali del continente, una vera fucina di arti e cultura: flamenco, musica, storia, pittura, architettura, letteratura, sport, corrida e fiestas! Terra romantica di grande splendore che vanta una storia colma di ardore ancora ben visibile nei suoi abitanti, questo Paese è diventato un polo di grande attrazione turistica a partire dagli anni ’60. Famosa per i toreri, la sangria e le Costas affollate da turisti rossi come aragoste, la Spagna in verità offre ai visitatori molto di più di quello che questi cliché suggerirebbero. Madrid non è soltanto la capitale della Spagna; è il cuore della Spagna, costruita proprio per essere il centro geografico della Penisola Iberica, o Kilómetro Cero. In Spagna troverete splendide città d’arte, paesaggi mozzafiato, spiagge isolate e mare cristallino, oltre ovviamente alla famosa vitalità notturna. Senza contare che la vita è anche meno cara che in Italia!

1° Giorno: Italia - Barcellona Ritrovo dei partecipanti all'aeroporto di partenza prescelto, disbrigo delle operazioni aeroportuali e partenza con volo per Barcellona. Arrivo e trasferimento in hotel, sistemazione, cena e pernottamento. 2° giorno Barcellona Prima colazione in hotel e visita con guida di Barcellona, la seconda città spagnola per numero d'abitanti. Si visiteranno : l'imponente Cattedrale in stile gotico con le sue massicce guglie, posta nel più antico quartiere di Barcellona chiamato Barrio Gotico. Potrete ammirare i più importanti monumenti e palazzi medievali della città e l'esterno della Sagrada Familia, opera incompiuta del grande architetto Gaudi. Pranzo libero e nel pomeriggio proseguimento con una passeggiata sul viale più animato della città, la Rambla, con una miriade di caffè, ristoranti, artisti di strada e bancarelle di ogni genere. Salita al parco di Montjuich che offre una splendida vista panoramica della città. Cena tipica e pernottamento in hotel. 3° giorno Barcellona - Saragozza - Madrid Prima colazione in hotel e partenza per Saragozza. Arrivo e visita con l'accompagnatore ad uno dei più famosi santuari di Spagna, la Nuestra Senora del Pilar, fulcro storico della città. Pranzo libero e proseguimento per Madrid. Arrivo nella capitale spagnola sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 4° Giorno Madrid Prima colazione in hotel e visita panoramica con guida di quest'animatissima città dall'aspetto grandioso, centro della vita culturale spagnola, con spaziose vie e belle prospettive. Il centro tradizionale di Madrid è la storica Puerta del Sol, una piazza a forma d'emiciclo, e la Plaza Mayor. Pranzo libero e nel pomeriggio visita al famoso Museo del Prado, il più importante di Spagna e uno dei più ricchi del mondo, il quale espone famosi dipinti di: El Greco, Francisco Goya e Diego Velazquez, una delle maggiori attrattive della città. Cena in ristorante tipico e pernottamento in hotel. 5° Giorno Madrid - Avila - Segovia Prima colazione in hotel. Escursione con guida ad Avila, famosa città medievale poderosamente fortificata con le sue muraglie, e alla Chiesa/Cattedrale. Continuazione per Segovia, con pranzo libero e nel pomeriggio visita guidata

dell'acquedotto romano d'epoca traiana (800 metri di lunghezza), del centro storico e della Cattedrale, l'ultima delle grandi cattedrali gotiche di Spagna. In serata rientro in hotel, cena e pernottamento. 6° Giorno Madrid - Toledo - Valencia Prima colazione in hotel e partenza per Toledo, capoluogo della regione Castiglia-La Mancha il quale, sorgendo su di un promontorio che s'innalza di 732 metri sul livello del mare, fu per secoli capitale della Spagna. All'arrivo visita guidata di questa città dalle molte torri, antiche porte, strette stradine tortuose, case massicce e un'architettura prevalentemente moresca che le dona un'atmosfera medievale. Al centro della città sorge l'edificio principale, una cattedrale gotica (1227–1493) con 40 cappelle. Nel punto più alto s'erge l'Alcázar, un grande edificio quadrato con quattro torri, che ora ospita un'accademia militare, attorno al quale sono raggruppate ad emiciclo le case di Toledo. Pranzo libero e proseguimento, attraverso le stupende “Huerta”, per Valencia una delle più grandi città di Spagna. Tra i monumenti medievali più antichi vanno ricordati i Bagni, chiamati "Del Almirante", d'epoca musulmana. La cattedrale iniziata nel 1262 fu terminata intorno al 1375, all'esterno è prevalentemente gotica con il portale principale di stile barocco fiancheggiato da una torre ottagonale chiamata "Miguelete". Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 7° Giorno Valencia - Barcellona Prima colazionein hotel. In mattinata partenza per Barcellona attraverso l'autostrada che costeggia la Costa Dorada, conosciuta per le lunghe spiagge dove sorgono famose località turistiche come Salou e Tarragona. Pranzo libero e arrivo a Barcellona nel primo pomeriggio. Sistemazione in hote,l cena e pernottamento. 8° giorno Barcellona - Italia Prima colazione in hotel. Tempo a disposizione in città e in base all'orario del volo trasferimento all'aeroporto per il disbrigo delle formalità d'imbarco. Partenza per la città di provenienza.

33


si

Camera Singola

FASCIA A 970,00 FASCIA B 970,00 FASCIA C 970,00 FASCIA D 1.015,00

Hotel

260,00

Partenze alta stagione: Agosto 50,00

Note

Valido 10 Euro al giorno?

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

Calore, passione, palazzi moreschi e moschee

Giugno 30 Agosto 11 Settembre 15

Quote (pagina 2)

Andalusia

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 31 in pullman 09 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 03

Comprese bevande ai pasti Ingressi compresi all’ Alhambra - Generalife - Cantina a Malaga Alcazar - Moschea di Cordoba Visite guidate di Granada - Malaga Sevilla - Cordoba

Programma

L'Alcázar di Siviglia

L’Andalusia è la regione più calda e passionale della Spagna, lì dove nascono tutte le tradizioni più sentite dagli spagnoli, come il flamenco, la corrida e le tapas, lì dove si svolgono le feste più caratteristiche e vivaci del paese, come la Semana Santa a Siviglia, la capitale della regione. L’Andalusia è la terra della magnifica Alhambra di Granada, l’edificio più famoso della Spagna, ma anche delle moschee e dei palazzi moreschi di Cordoba, del museo di Picasso di Malaga, delle spiagge della Costa del Sol e della Costa de la Luz, delle montagne della Sierra Nevada e dei suoi parchi naturali. La bellezza dell'Andalusia si coglie nell'esotismo dei palazzi islamici, nei minuscoli villaggi senza tempo, negli aspri paesaggi montuosi e sulle lunghe spiagge. A Siviglia e Málaga l'aperitivo si serve a mezzanotte e dà l'avvio alla palpitante notte andalusa. Feste, escursioni, tintarella e cultura: l'Andalusia è il luogo ideale per le vacanze.

34

1° Giorno: Italia - Salou Partenza a bordo del ns. pullman GT. Pranzo libero lungo il percorso e nel pomeriggio proseguimento per la Spagna. Arrivo in serata a Salou, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° giorno: Salou - Granada Prima colazione in hotel e proseguimento del viaggio alla volta di Granada posta alle falde della Sierra Nevada lungo il fiume Darro. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo a Granada, sistemazione cena e pernottamento in hotel. 3° giorno: Granada - Torremolinos Prima colazione in hotel e visita guidata dell'Alhambra, la famosa cittadella posta in posizione dominante sopra la città, e del Generalife con ingresso incluso. Gli architetti arabi progettarono l'Alhambra con splendidi e assolati cortili interni, sistemati a giardini con fontane e piante, circondati da portici e ballatoi, freschi ed ombreggiati, veri e propri angoli di pace e di ristoro. L'Alhambra fu trasformata in un sontuoso palazzo con colonne, archi e magnifiche decorazioni in ogni stanza. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio partenza per Torremolinos. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 4° giorno: Torremolinos - Malaga Pensione completa in hotel. Mattino libero per shopping e visite individuali a Torremolinos, città che a partire dagli anni '70 ha avuto un enorme sviluppo turistico che l'ha portata a primeggiare nel panorama turistico europeo. La città gode dello stesso clima della Costa del Sol, che deve la sua popolarità proprio alle numerose ore di sole da cui è ”baciata” durante tutto l'arco dell'anno e questo ne fa una meta appetibile anche durante il periodo invernale, grazie anche al suo splendido mare e all'ottima ricezione alberghiera. Nel pomeriggio visita guidata della città di Malaga, il centro principale sulla Costa Andalusa, che rappresenta la tipica cittadina di questa regione. I Mori occuparono la città fino alla metà del quindicesimo secolo e l'importante passato ha lasciato la sua impronta nel centro storico, intorno all'Alcazaba. Visita di una cantina con degustazione di vino tipico locale.

5° giorno: Torremolinos - Siviglia Prima colazione in hotel. Al mattino partenza per la visita guidata della città di Siviglia: capitale dell'Andalusia, detta “Città della Grazia” per i suoi raffinatissimi monumenti, ricca di storia e fascino in cui il moderno ben si fonde con l'antico. Ingresso all'Alcàzar, passeggiata per il quartiere di Santa Cruz e la sua Cattedrale. Pranzo in ristorante e rientro a Torremolinos. Cena e pernottamento in hotel. 6° giorno: Torremolinos - Cordova Prima colazione in hotel e partenza per la città di Cordova posta sulla riva del Guadalquivir e ai piedi della Sierra Morena. Visita guidata della città con ingresso alla magnifica e austera Mezquita, la Moschea di Cordova, che riunisce in sé elementi cristiani e musulmani che le conferiscono un fascino originale e testimoniano le vicende alterne della sua storia. Pranzo in ristorante e rientro in hotel. Cena e pernottamento. 7° giorno: Torremolinos - Valencia Prima colazione in hotel e partenza per Murcia. Pranzo in ristorante e breve visita di questa città universitaria situata sul fiume Segura. Al termine continuazione del viaggio per Valencia. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 8° giorno: Valencia - Lloret de Mar Prima colazione in hotel e incontro con la guida per la visita di Valencia, terza città della Spagna, con un centro storico che testimonia 2.000 anni di storia. Di notevole importanza la Lonja de la Seda uno degli edifici gotici più belli di Spagna, la Cattedrale e la facciata della sede del Museo Nazionale di Ceramica. Pranzo in ristorante e partenza per la Costa Brava, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 9° giorno: Lloret de Mar - Italia Prima colazione in hotel e partenza per il rientro. Sosta lungo il percorso per il pranzo libero e nel pomeriggio proseguimento del viaggio di rientro con arrivo in serata nelle rispettive località di residenza dei Signori Partecipanti.


velabus.it

+ pullman 8 giorni

no

Genova Partenza da

Camera Singola

1.080,00

Milano Tasse Aeroportuali

920,00 120,00

(Prezzo soggetto a variazioni)

Formula "Solo Tour"

680,00

Facoltativo: Pacchetto 8 ingressi

Hotel

200,00

Trasferimenti Aeroporto Lisbona/Hotel Guida accompagnatore sul pullman 38,40

Note

Valido 10 Euro al giorno?

28 06 27 01

Supplementi

“Il luogo ove l'Atlantico incontra l'Europa”

Maggio Agosto Agosto Ottobre

Partenza da

Quote (pagina 2)

Speciale Portogallo

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 32

Programma

Aveiro - Portogallo

All’estremità sud-occidentale dell’Europa giace un paese dimenticato dalle grandi folle e spesso trascurato come destinazione turistica, il Portogallo, una delle nazioni europee più affascinanti ed economiche da visitare. Lisbona, la capitale, vale da sola un viaggio combinando insieme armonicamente il nuovo e l’antico. Incantevoli pianure e montagne, prati e vigneti, spiagge infinite e coste mozzafiato, isole tranquille e incontaminate. Il Portogallo ti offrirà tutto questo e tanto, tanto altro ancora… accogliendo i visitatori con tutta la cordialità e l’ospitalità tipiche dei portoghesi. La cucina locale è povera ma buona e offre specialità sapide, genuine nelle quali trionfano il pesce e il maialino di latte.

1º giorno Lisbona Partenza individuale dall'Italia con volo per Lisbona. Incontro con la guida accompagnatore all'aeroporto e sistemazione nel pullman GT riservato. Partenza per un primo giro orientativo di Lisbona, la città del cielo azzurro, dolce clima e delle strette vie medievali dove, a volte, capita di sentire le note malinconiche di una chitarra che accenna un Fado. Arrivo in hotel e sistemazione nelle camere. Drink di benvenuto, cena e pernottamento. 2º giorno Fatima Prima colazione in hotel. Giornata dedicata al completamento della visita della capitale portoghese. Inizio visite al quartiere di Belém, dove si ammirerà: la Torre di S. Vicente de Belém, simbolo della città, il Padrão (monumento alle Scoperte) e il Monastero dei Jerónimos, l'esempio emblematico del Manuelino (il singolare stile architettonico portoghese). Sosta all'Antiga Fabrica de Pasteis de Belém per l'assaggio facoltativo del più famoso dolce locale e prosieguo per il giardino di S. Pedro de Alcântara (belvedere sull'imponente Castello di S. Jorge). Quindi passeggiata attraverso i quartieri tipici Bairro Alto e Chiado con sosta per il cafézinho al "A Brasileira", bar un tempo frequentato dal rinomato scrittore portoghese Fernando Pessoa, oggi ricordato con una statua situata all'ingresso. Arrivati in Piazza do Rossio (centro città bassa) si potranno esplorare le stradine nascoste intorno agli eleganti viali della Baixa Pombalina (pranzo libero). Nel pomeriggio si riprende la visita attraverso la monumentale Piazza do Comércio (punto di partenza di tipici ferry) verso la Cattedrale. Visita alla Chiesa di Santo António (dove nacque il Santo) e celebrazione della S. Messa, indi, discesa a piedi attraverso piazzette e viuzze intricate del caratteristico quartiere Alfama. Al termine delle visite partenza per Fatima, sistemazione in hotel e cena. In serata, possibilità di assistere e/o partecipare facoltativamente al Rosario serale sul piazzale e alla suggestiva fiaccolata. Pernottamento. 3º giorno Fatima - Guimaraes Prima colazione in hotel e mattinata dedicata a Fatima. Fu in questa pianura che la Vergine Maria apparve ai tre pastorelli il 13 maggio 1917. Lucia Santos ed i suoi due cugini, Jacinta e Francisco Marto, videro apparire in un leccio una figura splendente che ordinò loro di ritornare a quell'albero lo stesso giorno per i successivi sei mesi. Il 13 ottobre, i pellegrini all'albero con i bambini erano diventati 70.000. Molti raccontarono "Il miracolo del sole", ma solo Lucia udì i tre "Segreti di Fatima", rivelati nell'ultima apparizione. Visita ai luoghi natali dei veggenti, alla Cappellina delle Apparizioni ed al noto Santuario Mariano, luoghi di pellegrinaggio dove si vive intensamente la fede cattolica, visitati annualmente da oltre sei milioni di pellegrini. Tempo a disposizione per la visita libera all'Esposizione "Fatima Luce e Pace", che raccoglie migliaia di ex voto tra cui la corona della Madonna con incastonato il proiettile che colpì il Beato Papa Giovanni Paolo II nell'attentato del 13 maggio 1981 in Piazza S. Pietro. Pranzo libero e nel pomeriggio partenza per Tomar, visita dell'antico quartiere ebraico e del centro storico che ospita il Convento di Cristo, incontrastato emblema di questa città dalla forma simbolica con i suoi sette chiostri e la famosa finestra in stile Manuelino. Al termine pertenza verso il Nord direzione Guimaraes. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

4º giorno Guimaraes - Braga Prima colazione in hotel. Mattino dedicato alla visita di Guimaraes, città chiamata "La culla della nazione" in quanto fu la prima capitale del regno portoghese e luogo natale del suo primo re, Afonso Henriques. Visita del centro storico: il Castello di S. Mamede, il Largo da Oliveira e lo sfarzoso Palazzo Ducale in stile gotico del secolo XV. Alle ore 12:00 partenza per Braga, città denominata "Roma portoghese" per la ricchezza delle sue chiese. Salita al Santuario del Monte do Bom Jesus (secolo XVIII), noto per la monumentale scalinata e la secolare funicolare idraulica. Pranzo libero e nel pomeriggio visita del centro storico: la Piazza da República, la Torre di Menagem (l'unica parte rimasta delle antiche fortificazioni del sec. XIV), la splendida Cattedrale, l'antico Palazzo Episcopale e gli immacolati giardini di Santa Bárbara. Al termine, rientro a Guimaraes per la cena e il pernottamento in hotel. 5º giorno Porto Prima colazione in hotel. In mattinata partenza per Porto, una città di fascino insolito, di scorci storici e sofisticati negozi, di facciate con brillanti piastrelle e panni appesi ad asciugare, di vivaci chiacchiere che riempiono le strade. Giornata intera dedicata alla visita della città. Si potranno ammirare nel centro storico esteso intorno all'Avenida dos Aliados alcuni dei monumenti più emblematici: la Torre dei Clérigos, simbolo di Porto, la Chiesa di S. Francisco, il Palazzo della Borsa (che ospita la nota sala araba, un grande salone con arabeschi blu e oro ispirati alla Allambra di Granada), ecc.. Passeggiata nella Ribeira, il tipico quartiere della gente che si dedicava al commercio fluviale, pranzo libero. Nel pomeriggio verrà attraversato il ponte sul Douro per Vila Nova de Gaia; sosta presso una cantina caratteristica per assaggiare, proprio là dove nasce, il pregiato Vinho do Porto. Facoltativo: partenza a bordo di un “Rabelo” (imbarcazione tipica del trasporto dei barili del vino lungo le pericolose anse del Douro fino a Vila Nova de Gaia) in crociera sotto i ponti della città. Al termine, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 6º giorno Aveiro - Coimbra Prima colazione in hotel. Al mattino partenza per Aveiro, la ridente cittadina intersecata da pittoreschi canali, nella cui vasta laguna i barcaioli spingono con una pertica le loro tipiche e colorate imbarcazioni a collo di cigno, dette Moliceiros. Breve sosta a Costa Nova, villaggio con pittoresche casette dipinte a strisce di allegri colori che permettevano ai pescatori di riconoscere la loro casa nella nebbia. Proseguimento per Coimbra graziosa città storica e sede universitaria di lunga tradizione con le sue otto facoltà: lettere, psicologia, legge, medicina, scienze e tecnologia, economia, educazione fisica e farmacia. Pranzo libero e pomeriggio dedicato alla visita della città, iniziando dalla cima della collina ove sorge il complesso dell'Università (che ospita la Biblioteca Joanina, una delle più belle biblioteche al mondo, in stile barocco con soffitti e pareti affrescate e arredata con splendidi mobili intarsiati) e da dove nascono le stradine e i vicoli che costituiscono il cuore della città alta. Passeggiata nella città bassa, intorno al Largo da Portagem accanto al Ponte di Santa Clara, ove si svolge la maggior parte delle attività cittadine. Al termine, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 7º giorno Batalha - Alcobaça - Óbidos Prima colazione in hotel. Partenza in mattinata per Batalha, dove si trova il celebre Monastero di Santa Maria Victória, capolavoro del gotico portoghese, eretto per ricordare la vittoria dei portoghesi sugli spagnoli. Impareggiabili le Capelas Imperfeitas dal magico effetto di non finito: una porta verso l'infinito... Proseguimento per Nazaré, il più colorito villaggio di pescatori del paese. Breve tempo a disposizione per una passeggiata nel lungo mare e salita al Sítio, un belvedere da dove si gode di una magnifica veduta panoramica sul luogo. Pranzo libero e nel pomeriggio proseguimento per Alcobaça, località nota per il monastero cistercense di Santa Maria, con le tombe gotiche del re Dom Pedro e di Dona Inês, colei che fu incoronata regina dopo la sua morte. Partenza per Óbidos, affascinante paesino da cartolina, amato dai turisti, circondato da un imponente giro di mura del XII secolo. Visita a piedi del borgo medievale e sosta presso un tipico bar per l'assaggio facoltativo di una ginjinha (liquore a base di visciola). Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 8º giorno Lisbona Prima colazione in hotel. In tempo utile trasferimento all'aeroporto di Lisbona. Assistenza per le operazioni di imbarco e partenza per l'Italia.

35


si

Camera Singola

FASCIA A 990,00 FASCIA B 990,00 FASCIA C 990,00 FASCIA D 1.035,00

Hotel

280,00

/

Comprese bevande ai pasti

Note

Valido 10 Euro al giorno?

27 24

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

Lourdes Santiago de Compostela

Luglio Agosto

Quote (pagina 2)

Il cammino di Santiago

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 33 in pullman 10 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 03

Visite guidate di Santiago de Compostela - La Coruña Burgos

Programma

Cattedrale di Santiago de Compostela

Santiago de Compostela è una cittadina di circa 90.000 abitanti situata nella regione della Galicia, nella Spagna nord-occidentale. Luogo di culto molto conosciuto nel mondo cristiano e non solo, Santiago deve la sua fama a San Giacomo, Apostolo e martire del Cristianesimo, le cui spoglie sarebbero custodite nell'altare della Cattedrale della città. Agli occhi del visitatore, sia esso in visita per motivi religiosi o meno, la città appare come una località unica, suggestiva nella semplice imponenza della sua Cattedrale, intima e raccolta nell'unire il richiamo di una indefinibile energia umana. Santiago de Compostela e i sentieri che portano ad essa sono tanto conosciuti da essere stati dichiarati patrimonio dell'umanità dall'UNESCO nel 1985. Qui, infatti, da secoli giungono ogni anno migliaia di pellegrini: lo fanno per pregare e portare onore alla maestosa cattedrale di San Giacomo, dopo aver percorso il Cammino di Santiago, da tutta la Spagna, ma anche dalla Francia e addirittura dalla Svizzera e dall'Italia, tanti sono i sentieri creati per raggiungere il luogo sacro.

36

1° Giorno: Italia - Lourdes Ritrovo dei signori partecipanti presso la località prescelta e partenza in pullman G.T. per la Francia. Pranzo libero lungo il percorso. In serata arrivo a Lourdes, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno: Lourdes Pensione completa in hotel ed intera giornata a disposizione per le visite al Santuario Mariano ed ai luoghi sacri di Santa Bernadette. La Basilica, edificata tra il 1876 e il 1908 progettata dall'architetto Durand, è sovrastata da un'esile guglia e preceduta da due torri cuspidate. L'interno è ricco di mosaici, marmi e vetrate, le pareti sono tutte ricoperte da ex-voti portati dai pellegrini graziati; successivamente vista della Grotta. 3° Giorno: San Sebastian - Bilbao Prima colazione e partenza per San Sebastian, in basco Donostia, città di circa 181.700 abitanti della Spagna nord-orientale, capoluogo della provincia di Guipúzcoa nella comunità autonoma dei Paesi Baschi. Sorge sul mar Cantabrico, alla foce del fiume Urumea, a circa 20 km dal confine con la Francia. Il pittoresco lungomare di San Sebastian, con le spiagge di Ondarreta, Zurriola e La Concha, la rendono una popolare località turistica. Pranzo libero e tempo a disposizione per la visita della città. Al termine proseguimento per Bilbao con arrivo in serata, cena e pernottamento. 4° Giorno: Bilbao - Santiago de Compostela Prima colazione in hotel e partenza per il trasferimento verso il verdissimo paesaggio della Spagna del Nord sulla costa atlantica; il tragitto si snoda dai Pirenei al confine portoghese. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo in serata a Santiago de Compostela importante meta di pellegrinaggi, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 5° Giorno: Santiago de Compostela Pensione completa in hotel. Al mattino visita con guida della città di Santiago de Compostela e del suo Santuario. Si può definire uno dei pochi luoghi in Europa che hanno saputo mantenere un'aura di sacralità così forte, merito dei “veri” pellegrini che continuano a raggiungere Santiago in gran numero e del potere evocativo di pietre e monumenti del centro città. Il centro storico si presenta per la maggior parte in forme barocche. Nel pomeriggio tempo a disposizione per visite libere.

6° Giorno: La Coruña - Cabo Finisterre Prima colazione in hotel e partenza per l'escursione nel nord della Galizia. Arrivo nella bella città di La Coruña segnata dalla presenza dell'Oceano Atlantico, che circonda il Promontorio su cui l'abitato ha avuto origine. Visita guidata della città con la Torre de Hèrcules, Plaza de Riazor, il quartiere dei Pescatori e Plaza de Maria Pita. Pranzo libero e nel pomeriggio proseguimento per la parte più occidentale della costa spagnola, Cabo Finisterre, dal litorale caratterizzato da rocce a picco sul mare e cale sabbiose. Al termine rientro in hotel, cena e pernottamento. 7° Giorno: Santiago de Compostela - Burgos Prima colazione in hotel e partenza per Astorga, città turrita, con la famosa Cattedrale della facciata gotico-plateresca e il Palazzo Episcopale. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo a Leon, città ricca di monumenti, tra cui si visiteranno la splendida Cattedrale in stile gotico nota come la Pulchra Leonina e la romanica Chiesa di Saint' Isidoro. Al termine proseguimento per Burgos. Arrivo sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 8° Giorno: Burgos - Saragozza Prima colazione in hotel. In mattinata visita della città, antica capitale del regno di Castiglia e Leon, con sosta alla Cattedrale Gotica più importante di Spagna e patrimonio dell'Unesco. Pranzo libero e al termine della visita partenza per Saragozza, arrivo sistemazione in hotel, cena e pernottamento . 9° giorno: Montserrat - Barcellona Prima colazione in hotel e partenza per Monteserrat, con visita al celebre monastero famoso per la Madonna Nera. Pranzo libero e nel pomeriggio trasferimento a Barcellona sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 10° giorno: Barcellona - Italia Prima colazione in hotel, partenza per il rientro. Sosta lungo il percorso per il pranzo libero e arrivo in serata nei luoghi di residenza dei signori partecipanti.


Austria - Germania - Olanda

Austria Capitale: VIENNA Popolazione: 8.430.000 Superficie: 83.871 Km² Fuso orario: stessa ora rispetto all'Italia. Lingue: la lingua ufficiale è il tedesco, mentre in alcune regioni sono conosciuti anche lo sloveno, il croato e l'ungherese. Religioni: a larga maggioranza cattolica Moneta: euro Prefisso per l'Italia: 0039 Prefisso dall'Italia: 0043 Situazione climatica In generale il clima austriaco è quello tipico dell’Europa centrale, caratterizzato da estati calde ed inverni piuttosto freddi. Nello specifico tuttavia è possibile individuare nel paese tre diversi microclimi: la zona a nord delle alpi austriache che presenta i caratteri climatici tipici dell’Europa centrale (ad eccezione delle regioni interne montuose che hanno un clima alpino caratterizzato da estati brevi, inverni lunghi e precipitazioni abbondanti); la Carinzia con un clima più temperato, mite, quasi mediterraneo, con precipitazioni frequenti; la zona orientale infine, caratterizzata da un clima prettamente continentale, con estati molto calde e inverni assai rigidi. Situazione sanitaria La situazione relativa alla sanità è ottima. Il livello qualitativo e quantitativo delle strutture sanitarie locali è eccellente. Ogni tipo di medicinale è reperibile in loco. I cittadini italiani che si recano temporaneamente nel Paese possono ricevere le cure mediche necessarie previste dall'assistenza sanitaria pubblica locale se dispongono della Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM) detta Tessera Sanitaria. Documentazione necessaria all'ingresso nel Paese Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio. I cittadini italiani, quindi, in possesso di un documento d’identità in corso di validità, non subiscono il controllo nei viaggi tra Italia ed Austria o altri Paesi dello spazio Schengen. Il documento d’identità deve essere esibito in caso di richiesta da parte delle Autorità locali. Se in possesso di una carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata, si prenda visione di quanto segnalato alla pagina n. 5 di questo catalogo (Scheda Tecnica). Ambasciata d'Italia a Vienna Rennweg, 27 1030 Vienna Tel. 0043 (1) 7125121 Fax 0043 (1) 7139719 E-Mail ambasciata.vienna@esteri.it Web: www.ambvienna.esteri.it

Olanda Capitale: AMSTERDAM Popolazione: 16.735.942 (stima) Superficie: 41.528 km² Fuso orario: stessa ora italiana. Lingue: la lingua ufficiale è il neerlandese. L'inglese è parlato da una larga maggioranza della popolazione. Diffusa anche la conoscenza del francese e del tedesco. Religioni: a maggioranza Cattolica e Protestante. È presente anche la religione Musulmana. Moneta: EURO Prefisso per l'Italia: 0039 Prefisso dall'Italia: 0031 Situazione climatica L’O landa gode di un clima marittimo temperato più o meno uniforme in tutto il paese, con inverni relativamente miti e freddo raramente pungente. Le estati sono abbastanza temperate. Le temperature sono piacevoli. Piove spesso, come in tutto il nord Europa, quindi portatevi un ombrello. Le temperature medie massime variano dai 5 gradi di Gennaio ai 23 gradi di Luglio. I giorni di pioggia sono quasi sempre da 10 a 13 ogni mese dell’anno. Situazione sanitaria La situazione sanitaria del Paese è buona, e le strutture ospedaliere sono efficienti. Non vi sono rischi particolari di contagio, e non sono

quindi richieste vaccinazioni diverse da quelle normalmente praticate in Italia. II cittadini italiani che si recano temporaneamente per studio, turismo, affari o lavoro nel Paese possono ricevere le cure mediche necessarie previste dall'assistenza sanitaria pubblica locale, se in possesso della Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM) detta Tessera Sanitaria. Documentazione necessaria all'ingresso nel Paese Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio. E’ necessario viaggiare con uno dei due documenti in corso di validità. Se in possesso di una carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata, si prenda visione di quanto segnalato alla pagina n. 5 di questo catalogo (Scheda Tecnica). Ambasciata d'Italia a Amsterdam Alexanderstraat 12, 2514 JL DEN HAAG (l’Aja) Telefono: 0031- 70 3021030 Fax: 0031- 70 3614932 Cellulare di reperibilità: 0031- 653 665394 E-mail: embitaly.denhaag@esteri.it Sito web: www.amblaja.esteri.it

Germania Capitale: BERLINO Popolazione: 82.531.671 Superficie: 357.030 Km2 Fuso orario: stessa ora rispetto all'Italia. Lingue: tedesco ufficiale; diffuse inglese, francese, russo, spagnolo Religioni: Protestante, Cattolica Moneta: Euro Prefisso per l'Italia: 0039 Prefisso dall'Italia: 0049 + prefisso della città tedesca senza lo zero per le postazioni fisse; con lo zero per i telefoni cellulari (“Handy” in tedesco). Situazione climatica il clima della Germania può definirsi nel complesso atlantico piovoso, caratterizzato da precipitazioni regolari, ripartite lungo tutto l’arco dell’anno, molto più abbondanti nelle zone montuose (particolarmente piovosa la Selva Nera) e più scarse in pianura. Sebbene raramente si registrino sbalzi eccessivi di temperatura, può capitare, soprattutto nelle zone centro-meridionale ed in quella orientale, d’incontrare alcune giornate particolarmente rigide in inverno ed estremamente torride in estate. Situazione sanitaria Le strutture sanitarie ed il personale medico sono di ottimo livello. II cittadini italiani che si recano temporaneamente per studio, turismo, affari o lavoro nel Paese possono ricevere le cure mediche necessarie previste dall'assistenza sanitaria pubblica locale, se in possesso della Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM) detta Tessera Sanitaria. Documentazione necessaria all'ingresso nel Paese Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio. E’ necessario viaggiare con uno dei due documenti in corso di validità. Se in possesso di una carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata, si prenda visione di quanto segnalato alla pagina n. 5 di questo catalogo (Scheda Tecnica). Ambasciata d'Italia a Berlino Hiroshimastrasse 1D-10785 Berlino Tel.: +49 30 254400 Fax: +49 30 25440140 Cell reperibilità sede: +49 1736262965 E-mail: sociale.berlino@esteri.it ; segreteria.berlino@esteri.it

37


si

Camera Singola

FASCIA A 720,00 FASCIA B 705,00 FASCIA C 680,00 FASCIA D 710,00

Hotel

190,00

Note

Valido 10 Euro al giorno?

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

Magiche atmosfere

Giugno 03 Agosto 14 Settembre 04

Quote (pagina 2)

Berlino

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 34 in pullman 06 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 04

Visite guidate di Berlino - Potsdam Ratisbona Ingressi ai castelli Sanssouci - Potsdam Cena tipica in birreria a Berlino

Programma

Berlino - porta di Brandeburgo

Berlino è il centro dell’Europa e la città simbolo del progresso. Quello che colpisce a prima vista è la grandezza della città e l’insieme armonioso di stili tanto diversi tra loro. Berlino è una città in continua evoluzione e, soprattutto oggi, in piena fase realizzativa in seguito a un processo di cambiamento iniziato dall’unione della Berlino Est con la Berlino Ovest. Attualmente la capitale della Germania è diventata uno dei più importanti centri politici, culturali, mediatici e scientifici del continente. La Porta di Brandeburgo è il monumento simbolo della città, così come il Parlamento e il Duomo, ma il vero vanto dei berlinesi sono gli oltre 170 musei che attraggono ogni anno milioni di visitatori. L’atmosfera che si vive nella Potsdamer Platz, così come negli immensi e meravigliosi giardini e nelle Unter den Linden e Friedrichstrasse, le vie dello shopping e delle grandi boutique, è frizzante ed entusiasmante.

38

1° GIORNO: Italia - Baviera Ritrovo dei signori partecipanti nelle località prescelte e partenza in pullman G.T. per la Germania. Sosta per il pranzo libero lungo il percorso e di seguito, attraverso il territorio austriaco, si giungerà nella regione Bavarese a nord di Monaco di Baviera. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere, cena e pernottamento. 2° GIORNO: Baviera - Berlino Colazione in hotel, partenza per la regione della Sassonia, sosta lungo il percorso per il pranzo libero. Nel pomeriggio proseguimento per Berlino, metropoli piena di vitalità e di forza, centro focale della Germania unificata, un luogo speciale dove le grandi correnti artistiche e culturali nascono e prendono forma. All'arrivo sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 3° GIORNO: Berlino Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita guidata di questa città che, ad ogni angolo, cambia volto ed identità. Innumerevoli sono i monumenti e gli stili, anche se la Berlino del passato è stata in gran parte distrutta e gli edifici storici sono quasi tutti scomparsi nella parte ovest della città; si può trovare qualcosa di antico solo ad est. Si percorrerà il grandioso viale “Under den Linden” che, con un accurato restauro, ha ripreso le splendide forme di un tempo con le magnifiche costruzioni risalenti all'anteguerra, quali l'Opera di Stato, la Neue Wache e la Cattedrale di S. Hedwig. In fondo a questo viale è ubicato il Museuminsel, l'isola dove sono concentrati alcuni dei più celebri musei berlinesi. Pranzo in ristorante e proseguimento per la Breitscheidplatz, al cui centro, accanto alla chiesa moderna dal campanile ottagonale ed i vetri azzurrati, si trovano i resti della neoromanica torre della chiesa dell'Imperatore Guglielmo, grande contrasto architettonico che produce un effetto molto singolare. Si ammirerà, quindi, la porta di Brandenburgo, simbolo della città, manifesto dell'architettura neoclassica tedesca, la Piazza Marx Engels ed il bellissimo Duomo in stile neo barocco. Al termine cena tipica in birreria e pernottamento in hotel. 4° GIORNO: Berlino - Potsdam Prima colazione in hotel e partenza per Potsdam, i cui castelli e parchi, nel 1990,

sono stati dichiarati patrimonio dell'umanità dall'UNESCO. Potsdam è la capitale del Brandeburgo, si sviluppa sulle rive del fiume Havel in una regione costellata di piccoli laghi. Deve la sua fama al castello Sanssouci voluto da Federico II, il principe elettore che decise di costruire qui la sua 'Versailles'. La città dal dopoguerra ad oggi ha intrapreso un lento processo di recupero del patrimonio storico-artistico, costituito da numerose costruzioni e giardini. Breve sosta per ammirare gli esterni del castello di Cecilienhof, uno degli edifici più importanti dal punto di vista storico: qui si svolse nel 1945 l'accordo di Potsdam secondo il quale la Germania venne divisa in quattro zone di occupazione. Proseguimento, quindi, per il Parco di Sanssouci: complesso che conserva l'aspetto imperiale ereditato dai molti anni in cui fu residenza reale. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio rientro a Berlino e proseguimento della visita. Cena e pernottamento in hotel. 5° GIORNO: Berlino - Ratisbona Prima colazione in hotel e partenza per Regensburg, l'antica Ratisbona, città d'origine celtica e sede della Dieta imperiale dal 1663 al 1806. Numerosi e importanti monumenti testimoniano il suo bimillenario passato, avendo conservato attraverso i secoli il suo aspetto medievale. Pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio visita guidata alla scoperta dei punti di maggior interesse. La Domplatz, dominata dalla vasta mole della Cattedrale di San Pietro, la più importante opera gotica della Baviera, la Chiesa di S. Giovanni, la porta romana Praetoria e lo Steinerne Brucke, ponte in pietra del 1135 sul Danubio, vero prodigio tecnico. In serata sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 6° GIORNO Ratisbona - Italia Prima colazione in hotel e partenza per il viaggio verso l'Italia. Pranzo libero lungo il percorso e nel pomeriggio proseguimento del viaggio di ritorno alle rispettive località di residenza.


si

Camera Singola

FASCIA A 495,00 FASCIA B 480,00 FASCIA C 450,00 FASCIA D 495,00

Hotel

80,00

Visite guidate di Friburgo - Foresta Nera Partenze alta stagione: Agosto 30,00

Note

Valido 10 Euro al giorno?

31 26 30

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

Foreste di abeti, romantici villaggi e orologi a cucù

Maggio Luglio Agosto

Quote (pagina 2)

La Foresta Nera

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 35 in pullman 04 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 04

Programma

Negozio orologi a cucù

La Foresta Nera è un’incantevole regione che si estende da Karlsuruhe fino al confine svizzero. Le leggende e i racconti legati alle foreste che ricoprono questi monti attirano molti turisti nelle sue magnifiche e rilassanti cittadine. La varietà dei paesaggi, i prodotti tipici, le antiche tradizioni di questa terra e il calore della gente del luogo vi sorprenderanno positivamente. Deve il suo nome alla fitta foresta di abeti che cresce a quote elevate. La montagna più alta è il "Feldberg" (1493 m) ma tutta la zona è ricca di colline, boschi, pascoli, vallate, piccoli laghi, cascate e romantici villaggi. Il verde è a perdita d'occhio ed è un paradiso per gli escursionisti: ci sono ben 22.000 chilometri di sentieri attrezzati! L'unica città più grande è Friburgo, ca. 200.000 abitanti, che, oltre ad essere una città assolutamente da vedere, costituisce anche il punto ideale di partenza per una esplorazione di questo territorio.

1° giorno: Italia - Friburgo - Foresta Nera Raduno dei Signori Partecipanti nella località prescelta e partenza in pullman G.T.. Pranzo libero lungo il percorso e nel pomeriggio arrivo a Friburgo, l'antica ed affascinante capitale della Brisgovia, da secoli sede episcopale ed universitaria e visita guidata a piedi. Fondata nel XII° secolo questa piacevolissima città è nota per il centro storico dominato dal Münster, famosissima Cattedrale, ed è uno dei più importanti edifici gotici della Germania, sovrastata dall'impressionante torre, alta ben 116 m, attraverso la quale si accede ad alcuni capolavori della pittura tedesca plastica gotica di fine XIII° secolo. Cena e pernottamento in un buon hotel di media categoria nei dintorni. 2° giorno: Foresta Nera Dopo la prima colazione, escursione guidata nella Foresta Nera. Attraversando la valle del torrente Esch si raggiunge la chiesa barocca di St. Peter sulla Schwarzwald Panoramastrasse da dove si gode una vista meravigliosa, a nord del monte Kandel e a sud del Feldberg, che con i suoi 1493 metri è la cima più alta della regione. Lungo la strada degli orologi si raggiunge St. Märgen, con una meravigliosa chiesa barocca, ed infine Furtwangen, dove sono previsti il pranzo e la visita del Museo dell'Orologio (ingresso escluso). Si prosegue per Schönwald, luogo di nascita dell'orologio a cucù e le cascate di Triberg, che con un dislivello di 160 mt. sono le più alte della Germania. Infine, a Schonach, vi aspetta la visita interna del più grande orologio a cucù del mondo. Rientro in albergo per la cena ed il pernottamento. 3° giorno: Foresta Nera

Prima colazione in hotel. Il percorso odierno scorre lungo la strada verde (Route Verte) che va dai Vogesi, in terra francese, fino al lago di Costanza, salendo lungo la “Höllental” che, con i suoi 9 chilometri e senz'altro una delle più impressionanti valli di tutta la Foresta Nera. Profonda e con roccie a strapiombo alte 600 metri, dev'essere apparsa ai nostri antenati come l'ingresso dell'inferno (Hölle), di cui per l'appunto porta il nome. Dopo Hinterzarten si raggiunge il meraviglioso laghetto di Titisee, incorniciato di boschi alle pendici del Feldberg, il cui nome sembra provenire dal famoso generale romano Tito. Nonostante sia lungo appena 2 km e largo 700 metri è il più grande lago naturale della Foresta Nera e si presta ad una breve gita in battello. Da qui si raggiunge Donaueschingen, residenza dei Fürstenberg, dove nasce il Danubio. La sorgente, di origine carsica, si trova nel parco del castello dei Fürstenberg ed è circondata da un gruppo marmoreo allegorico che attrae turisti da tutte le parti del mondo e raffigura madre “Baar” mentre indica a suo figlio, il Danubio, il percorso per il Mar Nero lungo 2.840 km. Pranzo in corso di escursione e in serata rientro in albergo per la cena e il pernottamento. 4° giorno: Foresta Nera - Schaffhausen - Italia Dopo la colazione, rientro in Italia con sosta a Sciaffusa, in Svizzera, per ammirare le celebri cascate che con i loro 150 metri di larghezza e i 23 metri di altezza sono le più grandi d'Europa e costituiscono un meraviglioso spettacolo naturale, che da anni attira turisti da tutto il mondo. Pranzo libero e soste lungo il percorso, con arrivo in serata alle rispettive località di residenza.

39


si

Camera Singola

FASCIA A 555,00 FASCIA B 540,00 FASCIA C 510,00 FASCIA D 555,00

Hotel

100,00

Note

Valido 10 Euro al giorno?

04 01

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

e della Mosella

Luglio Agosto

Quote (pagina 2)

La Valle del Reno

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 36 in pullman 05 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 04

Programma

Treviri - La piazza

La Valle del Reno, da Magonza a Coblenza, è uno dei percorsi più affascinanti della Germania ed è stata dichiarata patrimonio mondiale dall’Unesco. Lungo le dolci rive del fiume si susseguono paesaggi mozzafiato e ci si immerge nella meravigliosa natura. Nessuna città industriale o fabbrica lungo questo viaggio, s'incontrano solamente magnifici vigneti, antichi castelli arroccati, piccoli ed eleganti borghi adagiati lungo le sponde del Reno. Tra le rocce ancora riecheggiano le leggende e i racconti medievali dei Nibelunghi e le parole del grande scrittore Goethe che amava visitare questi luoghi. La Valle della Mosella, invece, si estende da Coblenza a Treviri, ed è leggermente più piccola della valle del Reno ma ugualmente affascinante. Lungo la Mosella, tranquilla e adagiata, si susseguono alcune meridiane incastrate nelle pareti rocciose e magnifici vigneti che producono un ottimo vino bianco molto apprezzato dai numerosi turisti che durante il viaggio amano visitare le piccole aziende vinicole.

40

1° giorno: Italia - Heidelberg Raduno dei Signori Partecipanti nella località prescelta e partenza in pullman G.T. verso la Svizzera. Pranzo libero lungo il percorso e nel tardo pomeriggio arrivo a Heidelberg, adagiata sulle rive del fiume Neckar e circondata da verdi colline. Importante centro culturale, grazie alla presenza di una delle università più antiche e prestigiose della Germania, ospitata in un edificio barocco. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° giorno: Heidelberg - Bingen - Boppard - Coblenza Dopo la prima colazione partenza per Bingen e imbarco per navigazione via Boppard fino a Coblenza. Pranzo a bordo incluso. Il corso centrale del Reno, fiancheggiato da famose pareti rocciose, vigneti a terrazze, cittadine medievali, castelli leggendari, chiese e monasteri antichi, costituisce uno dei paesaggi fluviali più belli di tutta Europa. Breve visita di Coblenza, che deve il proprio nome alla sua straordinaria posizione alla confluenza del Reno e della Mosella, nel cuore dell´Europa: Coblenza, ”ad confluentes”, là dove il ”padre” Reno e la ”madre” Mosella si congiungono in matrimonio. In serata sistemazione in hotel, cena e pernottamento in zona Coblenza 3° giorno: Coblenza - Fortezza Eltz - Cochem - Bernkastel - Treviri Prima colazione in hotel. Partenza e visita libera della fortezza di Eltz uno dei luoghi più belli della Germania romantica che racchiude una fortezza da fiaba immersa nelle foreste. Pranzo libero e proseguimento via Cochem per Bernkastel Kues. La piazza del mercato di Bernkastel è considerata il massimo esempio d'architettura tedesca delle piccole città ed è uno dei classici punti turistici sulla Mosella.

Proseguimento per Treviri, cena e pernottamento 4° giorno: Treviri - Offenburg Prima colazione in hotel e visita guidata di Treviri. La città più antica della Germania è anche monumento di storia contemporanea. Fu fondata come ”Augusta Treverorum” nel 16 a.C. e divenne quindi una ”Roma Secunda”. La Porta Nigra, l´anfiteatro, le terme imperiali e la basilica di Costantino, tutti beni culturali mondiali dell´UNESCO, ci ricordano il modo di vivere romano. Quella che fu la più antica sede Episcopale in Germania è interessante anche per le numerose testimonianze del romanico, del gotico, del rinascimento e del barocco. Pranzo libero. Partenza per l'Alsazia con cena e pernottamento in zona Offenburg / Lahr. 5° giorno: Offenburg - Friburgo Prima colazione in hotel. Breve sosta per la visita di Friburgo, l'antica ed affascinante capitale della Brisgovia, da secoli sede episcopale ed universitaria. Passeggiata per la visita a piedi. Fondata nel XII° secolo questa piacevolissima città è nota per il centro storico dominato dal Münster, famosissima Cattedrale e uno dei più importanti edifici gotici della Germania. Sovrastata dall'impressionante torre, alta ben 116 m, vi si possono ammirare alcuni capolavori della pittura tedesca plastica gotica di fine XIII° secolo. Al termine partenza per il rientro. Pranzo libero e soste lungo il percorso, con arrivo in serata alle rispettive località di residenza.


si

Camera Singola

FASCIA A 540,00 FASCIA B 525,00 FASCIA C 495,00 FASCIA D 540,00

Hotel

80,00

Visita guidata di Wurzburg - Augusta Ingresso al Castello di Neuschwanstein

Note

Valido 10 Euro al giorno?

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

Un viaggio all'interno di una favola

Agosto 23 Settembre 13

Quote (pagina 2)

La Strada Romantica

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 37 in pullman 04 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 04

Programma

Castello di Neuschwanstein

Dai castelli bavaresi di Ludwig al sud della Baviera fino a Würzburg, un affascinante viaggio di 370 km lungo l'itinerario turistico più conosciuto e popolare della Germania. La Strada Romantica schiude ai propri visitatori l'affascinante ricchezza della storia, dell'arte e della cultura occidentali: residenze vescovili, corti principesche, fiere città imperiali e castelli da favola. La strada turistica più famosa della Germania offre una varietà unica di paesaggi ed impressioni di viaggio indimenticabili: dalle zone vinicole della Franconia lungo il Meno passando per il cratere di meteorite più grande della Germania fino al castello Neuschwanstein, immerso nel panorama mozzafiato delle Alpi Bavaresi.

1° Giorno Fussen Ritrovo dei Signori partecipanti e partenza in pullman G.T. via autostrada in direzione di Milano, Chiasso. Pranzo libero lungo il percorso e nel pomeriggio arrivo a Fussen, inizio della Strada Romantica. Visita del Castello di Neuschwanstein, il più celebre dei castelli di Ludwig. Potente e fantastica creazione romantica in stile neogotico, eretta per volere di Ludovico II di Baviera alla fine dell'800, nel cui interno molte sale sono sistemate come vere e proprie scene di opere di Wagner. Trasferimento in hotel nella zona di Nordlingen, sistemazione cena e pernottamento. 2° Giorno Rothenburg ob der Tauber Prima colazione in hotel e partenza per Dinkelsbuhl, una delle più pittoresche cittadine lungo la Strada Romantica, breve visita e proseguimento per Rothenburg ob der Tauber, considerata non a torto, la più bella e pittoresca cittadina della Franconia. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio proseguimento per Wurzburg, parte finale della Strada Romantica. Sistemazione in hotel cena e pernottamento. 3° Giorno Wurzburg - Creglingen

Prima colazione in hotel e incontro con la guida per la visita di Wurzburg, famosa per il pregiatissimo duomo romanico, la Residenz con i capolavori del Tiepolo e la possente fortezza di Marienberg sulla riva sinistra del Meno. Pranzo in ristorante e partenza per Creglingen, graziosa cittadina sul fiume Tauber, famosa per le Herrgottskapelle (Cappella di Nostro Signore), un piccolo edificio gotico del 1384, dove sono racchiusi preziosi lavori di intaglio e l'altare dell'Assunta, il più noto e maggior capolavoro di Tilman Riemenschneider. Proseguimento per Augusta e all'arrivo sistemazione in hotel cena e pernottamento. 4° Giorno Augusta Prima colazione in hotel e visita guidata della bellissima città dei Fugger e dei Welser, gli importanti banchieri, grazie ai quali Augusta conobbe momenti di autentico splendore economico e culturale già nel '500. Pranzo libero e nel pomeriggio partenza per il viaggio di rientro con arrivo in serata alle rispettive località di residenza.

41


si

Camera Singola

FASCIA A 510,00 FASCIA B 495,00 FASCIA C 465,00 FASCIA D 495,00

Hotel

90,00

Visita guidata di Monaco di Baviera Pranzo in birreria tipica

Note

Valido 10 Euro al giorno?

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

e i Castelli della Baviera

Agosto 12 Settembre 27

Quote (pagina 2)

Monaco

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 38 in pullman 04 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 02

Programma

Monaco - Marienplatz

La Baviera è la regione più grande della Germania. La sua bellezza è unica, creata dai suoi paesaggi, dominati dal meraviglioso Danubio, dai suoi fiabeschi castelli e dalle sue grandi città industriali. Monaco di Baviera ne è il capoluogo, con i sui 1.300.000 abitanti ed è una delle città più grandi della Germania e anche uno dei maggiori centri turistici e culturali di tutto il paese grazie alle sue numerose chiese, musei e palazzi, una perfetta sintesi tra storia e modernità, tradizioni e divertimento. Il centro storico, completamente chiuso al traffico, è ricco di monumenti e luoghi suggestivi, come la Marienplatz con i suoi antichi mercati, i municipi e le chiese gotiche. I più famosi castelli sono Neuschwanstein e Hohenschwangau, il primo, iniziato nel 1869 ma mai terminato, si trova vicino a Füssen. Chiamato «Castello delle favole» ogni anno attira un milione di visitatori da tutto il mondo ed è rappresentato in innumerevoli quadri, foto puzzle, calendari e altre illustrazioni. L'hanno persino copiato a "Disneyland"! Il secondo si trova ad 1 km ed il castello dei genitori dove Ludwig trascorse la sua infanzia e la sua gioventù.

42

1° giorno : Italia - Innsbruck - Monaco di Baviera Ritrovo dei signori partecipanti nella località prescelta e partenza con pullman G.T. per il confine austriaco. Pranzo libero lungo il percorso e nel pomeriggio sosta a Innsbruck, capoluogo del Tirolo che vanta un grande patrimonio artistico. Tempo a disposizione per una passeggiata nel centro in questa bella e vivace città austriaca. Al termine proseguimento per Monaco, arrivo in serata, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° giorno : Monaco di Baviera Prima colazione in hotel. Monaco, capitale della Baviera, è una città affascinante e ricca di attrazioni culturali. Al mattino visita guidata panoramica del centro. Tra i punti di maggiore interesse: l'imponente edificio del Maximilianeum (oggi sede del Parlamento regionale), Koningsplatz (Piazza Reale) monumentale scenario formato da costruzioni neoclassiche come il museo Glyptothek. Proseguimento a piedi nella zona pedonale dove si trovano la Residenza Ducale, la cattedrale Frauenkirche e piazza Marienplatz, il cuore della città antica. Pranzo in birreria tipica. Nel pomeriggio passeggiata libera in centro a Monaco. Al termine rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

3° giorno : Monaco - I Castelli Reali Bavaresi Prima colazione in hotel. Intera giornata di escursione con l'accompagnatore per visitare i due più famosi Castelli di Ludwig, Ludovico II, il “Re delle Fiabe”, a sud di Monaco sullo sfondo imponente delle Alpi Bavaresi. Visita interna del Castello di Neuschwanstein, nelle cui sale Re Ludovico riviveva le gesta di Parsifal, Tannhauser e altri eroi wagneriani. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita del Castello di Hohenschwangau, emblematico edificio del Romanticismo Tedesco e dell'amicizia fra il Re e Wagner. Secondo le disposizioni tedesche, le guide non sono autorizzate a spiegare all'interno dei castelli. Pertanto le visite sono effettuate con il supporto di audio guida. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 4° giorno : Monaco - Lindau - Italia Colazione in hotel. Partenza per il rientro in Italia, sosta a Lindau, graziosa isoletta situata all'estremità occidentale del lago di Costanza unita alla terraferma da due ponti. Pranzo libero e nel pomeriggio partenza per il rientro alle rispettive località di residenza con arrivo in serata.


si

Camera Singola

FASCIA A 530,00 FASCIA B 515,00 FASCIA C 485,00 FASCIA D 530,00

Hotel

90,00

Visita guidata di Costanza Trasferimenti in battello Isola di Mainau Ingresso Isola di Mainau

Note

Valido 10 Euro al giorno?

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

L'Isola di Mainau e le Cascate del Reno

Agosto 23 Settembre 13

Quote (pagina 2)

Il Lago di Costanza

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 39 in pullman 04 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 04

Programma

Lindau - Il porto

Il Lago di Costanza o lago Bodenseeè una delle località più amate dai turisti per le sue condizioni climatiche favorevoli e per la bellezza dei paesaggi. Confina con tre stati: la riva nord è della Germania, al sud c'è la Svizzera e all'est c'è una piccola parte del lago che fa parte dell'Austria, inoltre , con una superficie di 540 km2 è uno dei laghi più grandi d’Europa. Facilmente raggiungibile sia in battello sia a piedi, l’isola di Mainau è un’immenso parco di fiori multicolori. Il castello e la chiesa, costruiti dai cavalieri Teutonici, sono del XVIII secolo. Lindau è una piccola città del land bavarese sul lago di Costanza ed è una meta preferita da molti turisti attratti dalla sua bellezza medievale. Una passeggiata lungo le banchine del porto, fino ai fari o all’enorme leone della Baviera di marmo, permette di godere di un panorama sulle Alpi e sulla città austriaca di Bregenz. Passeggiando, invece, per il centro storico, si resta affascinati dalla multiculturalità della Maximilianstrasse, dalla facciata affrescata dell’Altes Rathaus del XV secolo, dalla Torre dei Ladri e dalla Peterskirche affrescata da Hans Holbein il Vecchio.

1° Giorno: Zurigo - Lago di Costanza Ritrovo dei Signori Partecipanti e partenza in pullman G.T. via autostrada in direzione di Milano, Chiasso. Arrivo a Zurigo, pranzo libero e passeggiata con l'accompagnatore nel centro storico. La visita si snoda attraverso le stradine su cui si affacciano antichi palazzi e botteghe. Al termine partenza per la zona del lago di Costanza , sistemazione, cena e pernottamento. 2° Giorno: Lindau - Meersburg - Isola di Mainau Prima colazione in hotel e mattinata dedicata alla visita di Lindau. La città si trova sulla sponda bavarese del Lago di Costanza e si allunga verso l'incantevole parte medioevale situata su un'isoletta del lago, a cui è unita da due ponti. Le sue vie medioevali con splendidi edifici del 500 e 600 la rendono uno dei luoghi di maggior interesse turistico della Baviera. In tarda mattinata proseguimento per Meesburg, borgo medioevale anch'esso sulle sponde del lago, ricco di caratteristiche viuzze e pittoresche case a graticcio. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio escursione in battello sull'isola di Mainau per ammirare lo splendido giardino di piante rare ed

esotiche. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 3° Giorno: Costanza - Cascate del Reno Prima colazione in hotel. Escursione in Svizzera con visita guidata di Costanza, storica città affacciata sull'omonimo lago nel punto da cui defluisce il Reno. Dopo la visita proseguimento per le cascate, le più poderose d'Europa. Arrivo a Sciaffusa e pranzo in ristorante; nel pomeriggio visita libera con possibilità di effettuare un giro in barca fin sotto le cascate. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 4° Giorno San Gallo Prima colazione in hotel e partenza per il rientro. Sosta a San Gallo (St. Gallen) cittadina molto carina e sicuramente degna di visita, cresciuta attorno al monastero benedettino fondato nel VII secolo nel luogo dove San Gallo aveva vissuto come eremita un secolo prima. Proseguimento per il rientro, sosta per il pranzo libero con arrivo in serata alle rispettive località di residenza.

43


Camera Singola

FASCIA A 532,00 FASCIA B 517,00 FASCIA C 487,00 FASCIA D 532,00

Hotel

145,00

Visita guidata di Amsterdam Ingresso Floriade 2012

Note

no

06 04 01 19

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

Visita a Floriade 2012, esposizione internazionale dei fiori e piante Valido 10 Euro al giorno?

Giugno Luglio Agosto Settembre

Quote (pagina 2)

Speciale Amsterdam

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 40 in pullman 05 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 04

Programma

Floriade 2011

I paesi partecipanti, le imprese, le aziende orticole e gli organismi pubblici offriranno agli ospiti di Floriade 2012 la possibilità di vedere i fiori più belli, ma anche piante, alberi, frutta e verdura provenienti da tutto il mondo. Ma Floriade offre molto di più: ogni giorno ci sarà un programma culturale all'insegna della musica, della danza, la letteratura, il teatro e le arti visive di tutto il mondo. Con innumerevoli, stimolanti ed innovative attrazioni ed attività educative, Floriade 2012 è anche un viaggio spettacolare e pieno di scoperte per tutti i bambini. Diversi ristoranti caratteristici ed accoglienti bar offrono ai visitatori un luogo per assaporare deliziosi piatti locali ed internazionali ed anche molte bevande, naturalmente preparate con ingredienti coltivati localmente. Qui ci si può anche godere un pic-nic, circondati da fiori ed alberi, oppure si può optare per un lounge in riva al lago, da cui guardare gli innumerevoli spettacoli e sfilate.Visitare Floriade 2012 è un modo per vivere la natura. Usando i sensi, quali vista, olfatto, tatto, gusto ed udito è possibile sperimentare in prima persona l’importanza che l’orticultura può avere nella nostra vita quotidiana.

44

1° giorno: Italia - Treviri Ritrovo dei signori partecipanti presso il luogo prescelto e partenza per la Svizzera. Soste lungo il percorso per il pranzo libero e i ristori individuali. Dopo l'attraversamento del passo S.Gottardo, in territorio svizzero, proseguimento per Treviri. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno: Treviri - Venlo - amsterdam Prima colazione in hotel e partenza per Venlo città olandese che ospita Floriade 2012, l'esposizione internazionale dei fiori e delle piante, manifestazione di lunga e consolidata tradizione che si svolge ogni dieci anni. Floriade 2012 è stata pensata come la combinazione di cinque mondi, corrispondenti a cinque aree tematiche e caratterizzati ciascuno da una propria fisionomia e da un proprio programma. Insieme, questi cinque mondi, immersi nel verde di un parco di 66 ettari, daranno al visitatore la possibilità di (letteralmente) assaporare, ascoltare, vedere, sentire e toccare la natura, e avere così concretamente l'idea di come la natura non sia solo un elemento decorativo ma parte integrante della nostra vita in ogni suo aspetto. Ingresso al parco e pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per Amsterdam. Sistemazione in hotel, cena libera e pernottamento. 3° Giorno: Amsterdam

Prima colazione in hotel. Al mattino visita guidata di Amsterdam la quale s'estende su circa 90 isole, separate da 156 canali e collegate da 1292 ponti. Quasi tutta la città poggia su pilastri conficcati così profondamente nel terreno di torba e sabbia da toccare il solido substrato d'argilla. Amsterdam è il secondo porto europeo e uno dei centri commerciali più importanti d'Europa. Inoltre la città è sede del Rijksmuseum e dello Stedelijkmuseum. Il Koninklijk Palais, costruito nel 17º sec. come municipio, si trova sulla grande piazza Damm. Pranzo libero e pomeriggio da dedicare a visite di carattere individuale o shopping. Cena libera o facoltativamente cena in battello durante una piacevole navigazione attraverso i suggestivi canali. Pernottamento in hotel. 4° Giorno: Amsterdam - Magonza Prima colazione in hotel e mattinata libera per la scoperta della città di Amsterdam. Pranzo libero. Partenza in direzione della Germania, in serata arrivo a Magonza, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 5° Giorno: Magonza - Italia Prima colazione in hotel e partenza per il ritorno. Pranzo libero lungo il percorso e rientro alle rispettive località di residenza in serata.


Camera Singola

FASCIA A 995,00 FASCIA B 980,00 FASCIA C 950,00 FASCIA D 995,00

Hotel

290,00

/

Visite guidate di Bruxelles - Brugge Amsterdam - Nord Olanda Ingresso Floriade 2012

Note

si

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

Visita a Floriade 2012, esposizione internazionale dei fiori e piante Valido 10 Euro al giorno?

Agosto 11 Settembre 15

Quote (pagina 2)

Belgio e Olanda

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 41 in pullman 08 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 04

Programma

Olanda del Nord - Mulino

Un paese dove l'assistenza sanitaria nazionale si fa carico delle operazioni per cambiare sesso e dove chiunque può fumare uno spinello, magari in compagnia dei genitori, può forse stupire anche perché negli atteggiamenti della gente si riscontra un forte senso del dovere e del rispetto delle regole. L'Olanda è riuscita a coniugare le sue inclinazioni libertarie con un'organizzazione tra le più disciplinate al mondo, il tutto in seno a una società che riesce a essere radicale e ragionevole senza essere né frivola né noiosa. Gli Olandesi non sono schiavi dei propri cliché, anche se le biciclette, le dighe, i mulini e i coloratissimi campi di fiori continuano a disegnare il paesaggio fuori dalle grandi città. I visitatori trovano ottima l'integrazione tra zoccoli e microchip. Tuttavia, le città sono ancora circondate dai canali e dalle antiche mura di cinta dei castelli, l'ininterrotto paesaggio pianeggiante che ha ispirato i pittori nazionali del passato continua ad estendersi fino all'orizzonte e la tenuta delle dighe continua ancora a esser la principale preoccupazione nazionale.

1° giorno: Italia - Strasburgo Ritrovo dei signori partecipanti presso il luogo prescelto e partenza per Strasburgo, nota anche con il nome tedesco di Strassburg. Soste lungo il percorso per il pranzo libero e i ristori individuali. Dopo l'attraversamento del passo S.Gottardo, in territorio svizzero, nel pomeriggio arrivo a Strasburgo per visitare il distretto centrale, di forma ovale, che costituisce la città vecchia nella quale sorge la famosa chiesa di Notre-Dame. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno: Strasburgo - Bruxelles Prima colazione in hotel e partenza per Bruxelles, posta al centro del Nord Europa. All'arrivo pranzo libero ed inizio della visita guidata di questa città nota per i suoi raffinati merletti chiamati pizzi di Bruxelles e per la tessitura degli arazzi. Con i suoi viali alberati, gli splendidi parchi, i monumenti imponenti e gli splendidi palazzi, Bruxelles è un centro di importanza internazionale in quanto sede della NATO (North Atlantic Treaty Organization). Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 3° Giorno: Bruxelles - Brugge - Bruxelles Prima colazione in hotel e partenza per l'escursione guidata a Brugge, affascinante capoluogo delle Fiandre conservatasi interamente nel suo aspetto originario; può essere scoperta facendo un romantico tour in battello, a piedi o in carrozza. Brugge per la stupenda piazza Markt con le superbe Case delle Corporazioni e l'antica piazza del Burg è definita da molti un "Romantico museo

all'aperto", uno scrigno di tesori antichi e moderni in attesa dello sguardo compiaciuto e attonito del visitatore che li scopre. Pranzo libero e rientro a Bruxelles per il prosieguo della visita guidata della città. Oltre alla cattedrale dei SS. Michele e Gudula (del 13º sec.), famosa per le vetrate, sono da segnalare gli edifici ecclesiastici di Notre-Dame de Finistère e St. Jacques sur Coudenberg. Inoltre la bellissima Grand Place, la Maison du Roi e il piccolo Menneken Pis simbolo della città. Al termine rientro in hotel, cena e pernottamento. 4° Giorno: Bruxelles - Delft - L'Aja - Scheveningen - Amsterdam Prima colazione in hotel e partenza per Delft la quale deve il suo nome al canale artificiale Delf, ai bordi del quale la città si è sviluppata in casette affacciate sui canali. E' conosciuta nel mondo per le sue porcellane caratterizzate dai colori azzurro e bianco, chiamate maiolica di Delft (o azzurro di Delft, in neerlandese Delfts Blauw) prodotte nella fabbrica De Porceleyne Fles. Visita a una fabbrica per vederne la lavorazione. Proseguimento verso l'Aja (Den Haag) città regale ed elegante, sede del governo e del parlamento olandese. Pranzo libero e passaggio attraverso la città per giungere, poco lontano, a Scheveningen una delle più celebri località balneari d'Olanda, un tempo villaggio di pescatori, oggi rinomato centro balneare. Una passeggiata lungo la costa, per conoscere il “Mare olandese” o Mare del Nord. Proseguimento per Amsterdam, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 5° Giorno: Amsterdam Prima colazione in hotel. Al mattino visita guidata di Amsterdam la quale s'estende su circa 90 isole, separate da 156 canali e collegate da 1292 ponti. Quasi tutta la città poggia su pilastri conficcati così profondamente nel terreno di torba e sabbia da toccare il solido substrato d'argilla. Amsterdam è il secondo porto europeo e uno dei centri commerciali più importanti d'Europa. Inoltre la città è sede del Rijksmuseum e dello Stedelijkmuseum. Il Koninklijk Palais, costruito nel 17º sec. come municipio, si trova sulla grande piazza Damm. Visita ad una taglieria di diamanti per ammirare la lavorazione di questo preziosissimo prodotto che ha reso fama mondiale a questa città. Pranzo libero e pomeriggio da dedicare a visite di carattere individuale o shopping. Cena libera o facoltativamente cena in battello durante una piacevole navigazione attraverso i suggestivi canali. Pernottamento in hotel. 6° Giorno: Amsterdam - Olanda del nord - Amsterdam Prima colazione in hotel e partenza per un'escursione guidata nell'Olanda del nord, nelle famosissime terre basse strappate al mare mediante la costruzione della Grande Diga, colossale opera costruita per impedire le innondazioni. Si vedranno i mulini a vento, la Grande Diga e il paese di Volendam, un'antico villaggio di pescatori con casette dal tetto a punta, rimasto ancor oggi legato alle antiche tradizioni olandesi, nel quale i cittadini si vestono ancora con i propri costumi tradizionali. Pranzo libero nella cittadina di Hoorn che si offre ai turisti in visita come un misto tra presente e passato; lo dimostrano le facciate rimaste ancora intatte nella loro forma originale che narrano la storia dell'ex città della Compagnia delle Indie orientali e che oggi sono divenuti monumenti nazionali. Rientro ad Amsterdam, cena e pernottamento in hotel. 7° Giorno: Amsterdam - Venlo - Magonza Prima colazione in hotel, partenza per Venlo città olandese che ospita Floriade 2012, l'esposizione internazionale dei fiori e piante, manifestazione di lunga e consolidata tradizione che si svolge ogni dieci anni. Floriade 2012 è stata pensata come la combinazione di cinque mondi, corrispondenti a cinque aree tematiche e caratterizzati ciascuno da una propria fisionomia e da un proprio programma. Insieme, questi cinque mondi, immersi nel verde di un parco di 66 ettari, daranno al visitatore la possibilità di (letteralmente) assaporare, ascoltare, vedere, sentire e toccare la natura, e avere così concretamente l'idea di come la natura non sia solo un elemento decorativo, ma parte integrante della nostra vita, in ogni suo aspetto. Ingresso al parco e pranzo libero. Proseguimento in pullman per Magonza. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 8° Giorno:Magonza - Italia Prima colazione in hotel e partenza per il ritorno. Pranzo libero lungo il percorso e rientro alle rispettive località di residenza in serata.

45


no

Camera Singola

FASCIA A 420,00 FASCIA B 405,00 FASCIA C 375,00 FASCIA D 405,00

Hotel

90,00

Visita guidata di Vienna Partenze alta stagione: Settembre 40,00

Note

Valido 10 Euro al giorno?

24 19 02 27

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

La città degli Asburgo

Maggio Luglio Agosto Settembre

Quote (pagina 2)

Speciale Vienna

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 42 in pullman 04 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 02

Programma

Vienna - Johan Strauss

La grandiosità di Vienna rispecchiava un tempo la supremazia dell'impero asburgico. Edifici monumentali si susseguono nel centro cittadino, musei prestigiosi custodiscono tesori d'arte, stalloni bianchi trottano nei saloni ornati di specchi e le celebri orchestre e i cori di voci bianche si esibiscono in sfarzose sale da concerto. Le zone più antiche e centrali della città si trovano attorno quello che viene chiamato "l'anello", il Ringstrasse, la strada principale di Vienna, che è oggigiorno una strada di raccordo; in passato invece accoglieva le mura della città. Vienna, che nella nostra immaginazione è associata al valzer ed a bellissimi edifici, è una città dall'indubbio fascino, con un passato «imperiale» , punto di riferimento per la cultura del Novecento (basti pensare a Freud, Musil, Schnietzller, Schiele, Klimt, Strauss), ma che riesce oggi a far convivere gli elementi tradizionali con quelli più innovativi. Non lontano da Stephansplatz (Piazza S. Stefano, il cuore di Vienna) è possibile imbattersi in zone alla moda con i negozi, caffè e delicatessen più ricercati.

46

1° Giorno: Italia - Vienna Raduno dei signori partecipanti nella località prescelta e partenza in pullman G.T. per il confine austriaco. Pranzo libero lungo il percorso e in serata arrivo a Vienna, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno Vienna Prima colazione in hotel e incontro con la guida per la visita di Vienna. L'emblema della città è la cattedrale di S. Stefano, la più bella chiesa gotica dell'Austria ricostruita in parte in stile romanico ed in parte in gotico la cui torre campanaria alta 113 metri è visibile da ogni punto della città. Il Ring è la più famosa arteria di Vienna su cui s'affacciano famosi palazzi in stile barocco che le fanno da cornice. Pranzo

libero e nel pomeriggio continuazione della visita della capitale austriaca e dei suoi maggiori monumenti. Cena e pernottamento in hotel. 3° Giorno Vienna Prima colazione in hotel. Giornata libera per visite individuali o per shopping nel centro di Vienna . Cena e pernottamento in hotel. 4° Giorno Vienna - Italia Prima colazione in hotel e partenza per il rientro con sosta per il pranzo libero lungo il percorso. Arrivo previsto in serata nelle rispettive località di residenza.


Camera Singola

FASCIA A 810,00 FASCIA B 795,00 FASCIA C 765,00 FASCIA D 795,00

Hotel

140,00

Visite guidate di Salisburgo - Vienna Minicrociera sul Danubio Cena tipica a Vienna

Note

si

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

Salisburgo - Salzkammergut Valle del Danubio - Vienna Abbazia di Melk Valido 10 Euro al giorno?

Agosto 21 Settembre 11

Quote (pagina 2)

Gran Tour dell’Austria

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 43 in pullman 06 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 02

Programma

Enns-River - Steyrdorf - Steyr

Piccolo stato europeo, l'Austria (83.855 km²), è un mix di cultura e natura davvero invidiabile, a partire dalla capitale Vienna, passando per Salisburgo, Innsbruck, Graz, fino ad arrivare alle maestose vette delle Alpi. Nucleo di un antico impero che per secoli ha dominato gran parte dell'Europa e che si estendeva dai Balcani fino all'Ucraina e alla Polonia, l'Austria fu portata agli attuali confini dopo la fine della Prima Guerra Mondiale. Sotto gli Asburgo, l'Austria era la forza dominante dell'Europa centrale. Oggi ha forse accettato il proprio ruolo politico di secondo piano nell'Unione Europea, ma ha pochi rivali in quanto meta di vacanze: ottime possibilità di praticare sport invernali nei massicci alpini, alcuni degli edifici più imponenti e sfarzosi d'Europa e una tradizione musicale senza pari. Nel suo piccolo, l'Austria è un delizioso e spesso inaspettato caleidoscopio di ambienti e curiosità, come il Salzkammergut con i suoi laghi verdi e azzurri o la Carinzia, dove paesaggi e atmosfere hanno toni più mediterranei grazie alla mitezza del clima che, in estate, regala una garbata tintarella in riva a uno dei suoi numerosi e bellissimi laghi.

1° giorno: Italia - Salisburghese Partenza dall'Italia in pullman G.T. per il confine austriaco, pranzo libero lungo il percorso e nel pomeriggio arrivo nella zona del Salisburghese . Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° giorno: Salisburgo - Salzkammergut - Wells Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita guidata di Salisburgo. Si potranno ammirare: il Duomo tardo-rinascimentale, il centro storico intorno alla Getreidegasse, la casa natale di W.A.Mozart (esterno) e il Palazzo della Residenz. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio partenza per la regione del Salzkammergut, la zona dei laghi del Salisburghese dalla tipica natura alpina, con sosta in pittoresche località come St. Gilgen, St. Wolfgang e Bad Ischl con la Kaiservilla, la villa imperiale dove l'imperatore Francesco Giuseppe e l'imperatrice Elisabetta trascorrevano le vacanze estive. In serata rientro in hotel, cena e pernottamento. 3° giorno: Steyr - Abbazia di Melk - Valle del Danubio - Vienna Prima colazione in hotel. Al mattino partenza per la romantica Steyr, il cui nucleo centrale conserva l'aspetto medievale, sulla riva sinistra del fiume Enns. Visita del centro e partenza per l'abbazia benedettina di Melk, splendido esempio di architettura barocca in posizione incantevole sul Danubio, patrimonio storicoculturale d'indicibile bellezza. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio minicrociera sul Danubio per ammirare il paesaggio di vigneti, villaggi agricoli, chiese fortificate e castelli. Proseguimento per Vienna con arrivo in serata. Sistemazione nelle camere riservate in hotel, cena e pernottamento.

4° giorno: Vienna Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita guidata di Vienna. Al mattino passeggiata nel centro storico per ammirare il Duomo di Santo Stefano, l'elegante zona del Graben e il Palazzo della Hofburg, dimora invernale degli Asburgo (esterno). Pranzo in ristorante e nel pomeriggio tour panoramico della città: Opera, Parlamento, Municipio, Chiesa Votiva, Casa Hundertwasser, Prater e Danubio, Chiesa di San Carlo e Palazzo del Belvedere. Cena tipica in ristorante. Pernottamento in hotel. 5° giorno: Vienna - Mayerling - Heiligenkreuz Prima colazione in hotel. In mattinata visita guidata del castello di Schoenbrunn, residenza estiva degli Asburgo che più d'ogni altro palazzo viennese racconta i fasti, la vita e gli eventi della Casa Imperiale. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio trasferimento al Bosco Viennese per la visita dell'Abbazia cistercense di Heiligenkreuz costruita nel 1133. Proseguimento per l'antico padiglione di caccia di Mayerling, oggi cappella commemorativa, dove l'arciduca Rodolfo, figlio di Sissi, si suicidò nel 1889. Cena e pernottamento in hotel. 6° giorno: Vienna - Italia Colazione del mattino in hotel e partenza in pullman per l'Italia passando attraverso la regione della Carinzia. Pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio continuazione del viaggio di ritorno con arrivo alle rispettive località di residenza in serata.

47


Camera Singola

FASCIA A 895,00 FASCIA B 880,00 FASCIA C 850,00 FASCIA D 880,00

Hotel

150,00

Note

si

21

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

Alte vette, verdi alpeggi e laghi cristallini. Soggiorno estivo Valido 10 Euro al giorno?

Luglio

Quote (pagina 2)

Tirolo Austriaco

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 44 in pullman 08 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 02

Accesso zona wellness in hotel Escursioni come da programma Cena tipica «del castellano» Serata musicale in hotel

Fieberbrunn : Castello-hotel di Rosenagg

Il Tirolo è senza dubbio la più famosa delle regioni austriache ed è anche, almeno da un punto di vista paesaggistico, la più affascinante. Situato nel cuore delle Alpi è noto in tutto il mondo per gli eventi sciistici, ma nonostante ciò il Tirolo ha saputo mantenere le sue tradizioni: il folclore fa parte della vita di tutti i giorni, a partire l’abbigliamento, i cori, le danze popolari e le bande musicali. Paesaggi stupendi, natura incontaminata, imponenti cime innevate, prati verdissimi, tradizione e cultura questo, e non solo, è il Tirolo ossia la «Land im Gebirge - Terra inter montes - Terra fra i monti», regione storica trilingue nel cuore delle Alpi . Ricco di paesaggi naturali suggestivi, il Tirolo è rinomato anche per le sue belle cittadine storiche e l’ imponente scenario montano tra il verde dei boschi e l'azzurro dei suoi laghetti. Assai noti e apprezzati sono anche l’artigianato e la gastronomia tirolese.

Programma

Soggiornare e sognare in un castello....

48

1° giorno: Tirolo Raduno dei signori partecipanti nella località prescelta e partenza in pullman G.T. per il confine austriaco. Pranzo libero lungo il percorso e in serata arrivo a Fieberbrunn in Tirolo, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. Dal 2° al 7° giorno Tirolo austriaco Pensione completa in hotel. Il Tirolo si trova nella parte occidentale dell'Austria circondato dalle magnifiche Alpi. Una regione che grazie alla varietà del paesaggio, alla cordialità dei suoi abitanti e alla sensazionale cucina regionale è diventata uno dei luoghi di vacanza alpini più amati. Le diverse zone del Tirolo come la Pillerseetal (Valle del Pillersee) invitano a passeggiare o ad andare in bicicletta in montagna. Le cime montuose donano ai villeggianti una sensazione d'imponenza e pace. Si ha il desiderio di arrampicarsi per godere del magnifico panorama e per poi rifugiarsi in una delle tante baite alpine per assaporare il „Tiroler Gröstl“, il „Kasnockn“ oppure una buona „Brettljausn“ con il famoso speck tirolese. Le possibilità di svago sono numerose e la vacanza in Tirolo diventerà un divertimento. Durante il soggiorno verranno inoltre effettuate le seguenti escursioni in pullman: Kitzbuhel paradiso mondano degli sport invernali, famosa località di villeggiatura e centro termale caratterizzato da case a graticcio ed edifici ampi e bassi in stile contadino. Il Museo del folklore si trova nell'edificio più antico della città. Salisburgo una delle città più eleganti, romantiche e ricche di cultura di tutta l'Austria e non a caso è soprannominata la "Firenze del Nord". Tutto a Salisburgo parla di Mozart, dai monumenti alle vie e ai cioccolatini. Non a caso tutti gli anni vengono organizzati tanti festival e manifestazioni musicali. Innsbruck vivace e stimolante centro culturale da più di 800 anni. E' una città d'arte e di tesori, dal famosissimo "Tettuccio d'Oro" al Palazzo Imperiale e al Castello di Ambras. Se d'inverno Innsbruck è magica, d'estate è meravigliosa, una visita alla città, capitale del Tirolo, è cosa obbligatoria per chi trascorre le sue

vacanze in questa bellissima regione. Le Cascate di Krimml nel Salisburghese, superando in tre salti un dislivello di 380 m., sono tra le più alte d'Europa e al quinto posto nel mondo. Grossglockner la strada alpina più famosa vi conduce nel cuore del Parco Nazionale degli Alti Tauri fino alla montagna più alta dell'Austria, il Grossglockner (3798 m.), e al suo ghiacciaio Pasterze. 8° giorno : Rientro Prima colazione in hotel. Partenza per il rientro, pranzo libero lungo il percorso e nel pomeriggio continuazione del viaggio con arrivo nelle località di residenza dei signori partecipanti previsto in serata. HOTEL SCHLOSSHOTEL ROSENEGG **** Nel cuore della PillerseeTal, a Fieberbrunn vicino Kitzbühel, vi attende un castello costruito nel 1187 e trasformato in hotel nel 1938 che vi farà conoscere nuove vie nella ricerca di voi stessi e nella natura delle Alpi intorno a Kitzbühel. Dispone di 2 ristoranti, heuringen, sala del camino, sala del trono, grande piscina interna, area relax, centro benessere. Non è il grande lusso di questo hotel-castello che rimane impresso nei ricordi degli ospiti, ma la particolare atmosfera nella quale sembra rivivere il passato. Angoli nascosti e giochi di luce danno ad ogni stanza un carattere molto particolare e sprigionano un effetto di assoluto relax per la mente. Passerete giorni rilassanti praticando l’escursionismo, il golf, il ciclismo e riposerete godendovi le numerose offerte benessere.

www.schlosshotel-rosenegg.com


Repubblica Ceca - Polonia - Ungheria

Repubblica Ceca Capitale: Praga Popolazione: 10.548.527 (al 30 settembre 2011) Superficie: 78.864km2 Fuso orario: stessa ora dell'Italia Lingua: la lingua ufficiale è il ceco. Le lingue straniere conosciute sono: lo slovacco, l'inglese, il tedesco, il russo, l'italiano ed il francese. Religione: il 60% della popolazione è ateo. Tra i credenti, predominano i cattolici ed in misura minore i protestanti (hussiti). Moneta: Corona ceca (1 Euro = 24.78 KC) circa Prefisso per l'Italia :0039 Prefisso dall’Italia :00420 Situazione climatica La Repubblica Ceca si trova nella zona climatica continentale con estati caldi e inverni freddi. Il tempo locale viene influenzato dalle caratteristiche del tempo sia da est (la Siberia), sia da ovest (l’Atlantico). Se avete intenzione di visitare Praga in piena estate, dovete prepararvi ai ristoranti e gli alberghi affollati e la città piena di turisti. A Praga c’è bella ogni stagione senza riguardo per il tempo attuale. Situazione sanitaria Il livello delle strutture sanitarie è generalmente accettabile. I cittadini italiani che si recano temporaneamente nel Paese possono ricevere le cure mediche necessarie previste dall'assistenza sanitaria pubblica locale se dispongono della Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM) detta Tessera Sanitaria. Documentazione necessaria all'ingresso nel Paese Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio, è necessario viaggiare con uno dei due documenti in corso di validità, il Paese fa parte dell’UE. Se in possesso di una carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata, si prenda visione di quanto segnalato alla pagina n. 5 di questo catalogo (Scheda Tecnica). Ambasciata d'Italia a Praga Nerudova 20 – 118 00 Praga 1 Tel. 00420 233080111 fax. 00420 257531522 Cellulare di reperibilita’: solo per emergenze 00420 603 517770 (nelle ore di chiusura degli uffici e nei week end) E-mail: ambasciata.praga@esteri.it Sito internet: http://www.ambpraga.esteri.it

Polonia Capitale: VARSAVIA Popolazione: 38,3 milioni Superficie: 312.683 km2 Fuso orario: stessa ora italiana. Lingue: Polacco Religioni: La religione cattolica è la più diffusa Sono presenti anche ortodossi , protestanti, musulmani ed ebrei. Moneta: Zloty (1 Euro = 4.10 PLN) circa Prefisso per l'Italia: 0039 Prefisso dall'Italia: per chiamare dall’Italia è 0048, più il prefisso della città polacca senza lo zero Situazione climatica Il clima è continentale Le condizioni meteorologiche subiscono marcate variazioni, specialmente nella stagione invernale, dovute all’influenza mitigatrice dei venti atlantici. Estate abbastanza calda ed inverno molto freddo (da metà ottobre a metà aprile) con punte minime intorno ai -20° Situazione sanitaria Le strutture sanitarie locali sono accettabili e buona risulta essere la preparazione del personale medico. Sono presenti a Varsavia diverse cliniche e ambulatori privati, alcuni dei quali convenzionati con assicurazioni sanitarie internazionali. La situazione igienico-sanitaria è di buon livello. Si consiglia tuttavia di bere acqua minerale in quanto l'acqua corrente fornita dalla rete pubblica potrebbe non essere del tutto potabile. II cittadini italiani che si recano temporaneamente per studio,

turismo, affari o lavoro nel Paese possono ricevere le cure mediche necessarie previste dall'assistenza sanitaria pubblica locale, se in possesso della Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM) detta Tessera Sanitaria. Documentazione necessaria all'ingresso nel Paese Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio, è necessario viaggiare con uno dei due documenti in corso di validità, il Paese fa parte dell’UE. Se in possesso di una carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata, si prenda visione di quanto segnalato alla pagina n. 5 di questo catalogo (Scheda Tecnica). Ambasciata d'Italia a Amsterdam Plac Dabrowskiego, 6 00-055 Varsavia, Polonia Tel.: +48 22 8263471/2/3/4 Fax: 8278507 E-mail: ambasciata.varsavia@esteri.it

Ungheria Capitale: BUDAPEST Popolazione: 10.120.000 Superficie: 93.030 km² Fuso orario: stesso orario rispetto all'Italia. Lingue: Ungherese. Diffusa la conoscenza delle lingue inglese e tedesca. Religioni: Protestante, Cattolica. Moneta: Fiorino ungherese (Forint) (1 Euro = 289.10 HUF) circa Prefisso per l'Italia: 0039 Prefisso dall'Italia: 0036 Situazione climatica iL'Ungheria ha una clima continentale temperato. Gli inverni sono aspri e con molte precipitazioni nevose, le estati sono lunghe, con frequenti temporali ed occasionalmente molto calde. Ad eccezione dell'inverno, tutte le stagioni sono piacevoli in Ungheria. La primavera è di solito mite e il Paese non troppo affollato. L'estate è calda e si protrae a lungo mentre l'autunno è meraviglioso in particolare nella zona di Budapest e in Ungheria Settentrionale. Situazione sanitaria L'assistenza sanitaria pubblica è adeguata, con sufficiente disponibilità di medicinali. Sono presenti numerose strutture ospedaliere ed ambulatoriali anche se con attrezzature non sempre dell'ultima generazione. II cittadini italiani che si recano temporaneamente per studio, turismo, affari o lavoro nel Paese possono ricevere le cure mediche necessarie previste dall'assistenza sanitaria pubblica locale, se in possesso della Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM) detta Tessera Sanitaria. Documentazione necessaria all'ingresso nel Paese Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio, è necessario viaggiare con uno dei due documenti in corso di validità, il Paese fa parte dell’UE. Con l’entrata del Paese nell’area Schengen sono stati eliminati i controlli alle frontiere terrestri, marittime e aeroportuali. Se in possesso di una carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata, si prenda visione di quanto segnalato alla pagina n. 5 di questo catalogo (Scheda Tecnica). Ambasciata d'Italia a Budapest Stefania Ut. 95 1143 Budapest Tel.: +36 1 4606201 Fax: 4606260 E-mail: ambasciata.budapest@esteri.it E-mail consolato consolare.ambbudapest@esteri.it

49


no

Camera Singola

FASCIA A 429,00 FASCIA B 414,00 FASCIA C 384,00 FASCIA D 414,00

Hotel

130,00

Visita guidata di Praga Partenze alta stagione: Agosto 25,00 Settembre 25,00

Note

Valido 10 Euro al giorno?

13 11 08 29 26 10

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

Magica Città

Giugno Luglio Agosto Agosto Settembre Ottobre

Quote (pagina 2)

Speciale Praga

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 45 in pullman 05 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 02

Programma

Praga - Ponte Carlo

Benvenuti a Praga, la capitale della Repubblica ceca! Il cuore storico di Praga è un magnifico risultato dello sviluppo di un millennio ed al giorno d'oggi è l’icona della nazione. Praga è stata inclusa nella lista dell'Unesco come città d‘ importanza mondiale dal 1992. Matička Praha la "Piccola madre Praga" ha attraversato quasi indenne la seconda guerra mondiale e il suo panorama è davvero straordinario. Il compatto centro medievale è ancora oggi un suggestivo labirinto di vicoli pavimentati di ciottoli, antichi cortili, passaggi bui e un numero impressionante di chiese, il tutto sovrastato dalla mole di un castello depositario di 1100 anni di storia. Isolata dal comunismo per quarant'anni, Praga ormai è diventata una delle più popolari mete turistiche d'Europa. Accanto ai pub e ai locali tradizionali oggi si sono aperti tantissimi ristoranti raffinati, cocktail bar e caffè alla moda, anche se è ancora possibile banchettare con maiale e gnocchetti innaffiati con una birra. La visita di Praga significa un'esperienza unica per la maggior parte degli ospiti.

50

1° Giorno: Italia - Linz Ritrovo dei Signori Partecipanti nelle località prescelte e partenza con pullman G.T.. Transitando da Innsbruck, attraverso la valle dell'Inn, sosta durante il percorso per il pranzo libero e nel pomeriggio proseguimento per l'Austria con arrivo nella serata a Linz, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno: Linz - Praga Prima colazione in hotel e proseguimento per la Repubblica ceca. Arrivo a Praga, pranzo libero. Pomeriggio incontro con la guida e primo tour orientativo di questa città dalla storia millenaria dove arte e cultura convivono con la magia delle leggende. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 3° Giorno: Praga Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita guidata della capitale ceca. Praga ha un'armonia essenziale e una naturale scenografia: sostando sul Ponte Carlo sembrerà che una mano ignota abbia gettato dall'alto una manciata di cose belle, con grande effetto scenico d'insieme. Sull'altra sponda del Ponte Carlo c'è

Malà Strana la “Parte piccola”, forse il lato più affascinante della città, ex quartiere di tedeschi ed italiani. Pranzo libero e pomeriggio libero a disposizione per visite individuali e shopping. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 4° Giorno: Praga Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata al proseguimento della visita alla piccola Haradcany la più elevata tra le ex città autonome che formano Praga. Staré Mesto è “La città vecchia”, la cui parte più nota è la torre con l'orologio astronomico, comune riferimento per gli appuntamenti di praghesi e turisti. Pranzo libero e nel pomeriggio visite a carattere individuale o shopping. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 5° Giorno: Praga - Italia Prima colazione in hotel e partenza per il rientro. Sosta per il pranzo libero lungo il percorso e arrivo nella serata alle rispettive località di residenza.


no

Camera Singola

FASCIA A 443,00 FASCIA B 428,00 FASCIA C 398,00 FASCIA D 428,00

Hotel

130,00

Visita guidata di Budapest Partenze alta stagione: Agosto 25,00 Settembre 25,00

Note

Valido 10 Euro al giorno?

13 11 08 29 26 10

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

Le meraviglie dell’Est Europa

Giugno Luglio Agosto Agosto Settembre Ottobre

Quote (pagina 2)

Speciale Budapest

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 46 in pullman 05 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 02

Programma

Budapest - Il Parlamento

'Attraversata dal romantico Danubio e costituita da due centri distinti, Buda, sulla sponda occidentale e Pest, sulla sponda orientale, uniti in un’unica unità amministrativa solo nel 1872, Budapest è la più bella città della Mitteleuropa. Grazie alla sua movimentata e spesso amara storia, alla sua incredibile architettura e al suo ricco patrimonio culturale, la capitale dell'Ungheria si è a buon diritto meritata il soprannome di "Parigi dell'Est". Ha un'identità complessa a metà tra il lusso occidentale e la semplicità delle tradizioni. La città, che sorge a cavallo di una leggera curva del Danubio, è caratterizzata da ampi viali, parchi lussureggianti e raffinate terme. L'atmosfera «fin de siècle» che si respira deriva dal fatto che i suoi edifici furono costruiti in gran parte durante il boom industriale, periodo di massimo splendore della città. Oggi Budapest, nonostante gli effetti di una forse troppo rapida ricostruzione, non ha perso il fascino e l’atmosfera suggestiva del tempo passato che si riflette integro nei vecchi edifici, nelle chiese più antiche, nei caffè all’aperto e nello spirito dei suoi abitanti. La terra dei Magiari ti sta aspettando.

1° Giorno Italia - Graz Ritrovo dei signori partecipanti nelle località prescelte e partenza con pullman G.T. per l'Austria. Pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio ingresso nella zona della Carinzia e arrivo a Graz, deliziosa cittadina adagiata sulle sponde del fiume Mur. Trasferimento in hotel, sistemazione, cena e pernottamento. 2° Giorno Graz - Budapest Prima colazione in hotel. Partenza per Budapest, splendida capitale dell'Ungheria, arrivo pranzo libero. Pomeriggio a disposizione a Budapest, incontro con la guida e primo tour orientativo della città. In serata sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 3° Giorno Budapest Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita guidata della capitale ungherese i cui viali a tre corsie e le ampie piazze, circondate da edifici moderni, ne fanno una delle più belle capitali d'Europa. La città è costituita dai due centri: Buda, sulla riva occidentale del Danubio e Pest, sulla riva orientale. Buda conserva i resti dell'occupazione turca. Nel punto più elevato dell'altopiano è situato quello che un tempo era il Palazzo Reale, mentre alla sua base sgorgano famose acque curative. Pest è invece situata in pianura e ospita il Palazzo del Parlamento (aperto

nel 1896), l'Accademia delle Scienze, il Museo di Belle Arti, il Palazzo di Giustizia, la Dogana e il Museo Nazionale Ungherese. Pranzo libero in centro e proseguimento della visita alla Cittadella con il Bastione dei Pescatori, la Chiesa di Mattia, la Piazza degli Eroi, il Parco Varosliget, il Parlamento e la Basilica di S. Stefano. Cena e pernottamento in hotel. 4° Giorno Budapest Prima colazione in hotel. Mattinata libera a Budapest, pranzo libero e nel pomeriggio escursione con l'accompagnatore a Szentendre, uno dei centri più frequentati dell'Ansa del Danubio e soprannominata la città medievale degli artisti. Passeggiata a piedi in questa località con tempo a disposizione per lo shopping e la possibilità di un piacevole intermezzo a base di caffé e torta presso una delle tante pasticceria. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 5° Giorno Budapest - Italia Prima colazione in hotel e partenza per il rientro. Sosta per il pranzo libero lungo il percorso e arrivo nella serata alle rispettive località di residenza.

51


si

Camera Singola

FASCIA A 815,00 FASCIA B 800,00 FASCIA C 770,00 FASCIA D 800,00

Hotel

190,00

Visite guidate di Praga - Budapest Cene in ristoranti tipici

Note

Valido 10 Euro al giorno?

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

Capitali europee....

Agosto 13 Settembre 03

Quote (pagina 2)

Budapest e Praga

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 47 in pullman 07 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 02

Programma

Bratislava

Un viaggio a Praga e Budapest è un ottimo itinerario per le vacanze. Il fascino mitteleuropeo di capitali dell’Est come Praga e Budapest è innegabile: pur essendo città del tutto moderne sono riuscite a mantenere intatta un’ atmosfera romantica e d’altri tempi. Praga e Budapest possono essere tranquillamente visitate in ogni periodo dell’anno; per di più hanno il grosso vantaggio di non essere dispersive e caotiche come altre capitali europee, per cui possono essere visitate tranquillamente in pochi giorni, tornando con la sensazione di avere visto molto della città. Se avete in programma un viaggio, ma avete pochi giorni a disposizione, queste città potrebbero fare al caso vostro! Praga è una città davvero straordinaria, non per nulla negli ultimi anni è diventata una meta turistica molto popolare. Mentre tra le capitali dell’ Est è forse Budapest la più romantica. Non a caso infatti molti considerano Budapest la Parigi dell’ Est. Se volete un viaggio che coniughi arte, cultura e romanticismo questo tour è quello che fa per voi !

52

1° Giorno Italia - Graz Ritrovo dei Signori Partecipanti nelle località prescelte e partenza con pullman G.T. per l'Austria. Pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio ingresso nella zona della Carinzia e arrivo a Graz, deliziosa cittadina adagiata sulle sponde del fiume Mur. Trasferimento in hotel, sistemazione, cena e pernottamento. 2° Giorno Graz - Budapest Prima colazione in hotel. Partenza per Budapest, splendida capitale dell'Ungheria, arrivo sistemazione in hotel e pranzo. Pomeriggio a disposizione a Budapest, incontro con la guida e primo tour orientativo della città i cui viali a tre corsie e le ampie piazze, circondate da edifici moderni, ne fanno una delle più belle capitali d'Europa. Visita alla Cittadella con il Bastione dei Pescatori, la Chiesa di Mattia, la Piazza degli Eroi, il Parco Varosliget, il Parlamento e la Basilica di S.Stefano. Cena con spettacolo folkloristico. Pernottamento in hotel. 3° Giorno Budapest Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla continuazione della visita guidata di Budapest. La città è costituita dai due centri: Buda, sulla riva occidentale del Danubio e Pest, sulla riva orientale. Buda conserva i resti dell'occupazione turca. Nel punto più elevato dell'altopiano è situato quello che un tempo era il Palazzo Reale, mentre alla sua base sgorgano famose acque curative. Pest è invece situata in pianura e ospita il Palazzo del Parlamento (aperto nel 1896), l'Accademia delle Scienze, il Museo di Belle Arti, il Palazzo di Giustizia, la Dogana e il Museo Nazionale Ungherese. Pranzo in ristorante e pomeriggio libero a disposizione per visite libere individuali e shopping. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 4° Giorno Budapest - Bratislava - Praga Prima colazione in hotel e partenza per Bratislava, capitale della Repubblica

Slovacca e storica città sulle rive del Danubio. Pranzo libero in centro e tempo a disposizione per una breve visita con l'accompagnatore del centro storico. Nel pomeriggio partenza per Praga con arrivo in serata sistemazione, cena e pernottamento. 5° Giorno Praga Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita guidata della capitale Ceca, Praga ha un'armonia essenziale e una naturale scenografia, sostando sul Ponte Carlo sembrerà che una mano ignota abbia gettato dall'alto una manciata di cose belle, con grande effetto scenico d'insieme. Sull'altra sponda del Ponte Carlo c'è Mala Strana la “Parte piccola”, forse il lato più affascinante della città, ex quartiere di tedeschi ed italiani. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio proseguimento della visita dalla piccola Haradcany la più elevata tra le ex città autonome che formano Praga. Staré Mesto “la città vecchia”, la cui parte più nota è la torre con l'orologio astronomico, comune riferimento per gli appuntamenti di praghesi e turisti. In serata cena in ristorante tipico, pernottamento in hotel. 6° Giorno Praga - Linz Prima colazione in hotel. Mattinata libera a Praga con tempo a disposizione per visite individuali. Pranzo in hotel e nel pomeriggio proseguimento per Linz. Sistemazione in hotel cena e pernottamento. 7° Giorno Linz - Italia. Prima colazione in hotel e partenza per il viaggio di ritorno in Italia. Pranzo libero durante il percorso con rientro alle rispettive località di residenza nella serata.


si

Camera Singola

FASCIA A 740,00 FASCIA B 725,00 FASCIA C 695,00 FASCIA D 725,00

Hotel

160,00

Visita guidata di Budapest Cena in ristorante tipico

Note

Valido 10 Euro al giorno?

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

Le meraviglie dell’Est....

Luglio 30 Settembre 10

Quote (pagina 2)

Gran Tour dell’Ungheria

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 48 in pullman 07 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 02

Programma

Cattedrale di Esztergom

La posizione racchiusa nel cuore dell'Europa centrale e l'esperienza nell'accogliere i turisti fanno dell'Ungheria un luogo ideale per accedere alla zona orientale del continente. La maggior parte dei viaggiatori sceglie Budapest, una capitale tra Oriente e Occidente che conserva le tracce dell'impero romano e i palazzi di quello austro-ungarico, i ricordi della dominazione turca e i segni lasciati dalle truppe sovietiche. La più bella città del Danubio, una delle più eleganti del mondo, con i suoi caffè, il vivace panorama artistico e musicale, le sue numerose manifestazioni culturali e ricreative. Inoltrarsi fuori dalla capitale significa: attraversare pianure e steppe (la cosiddetta pustza), passare accanto a laghi come il Balaton grande quasi 600 chilometri quadrati il più vasto di questa parte d'Europa, imbattersi in molte località turistiche, visitare città barocche e rustici paesi. Le altre attrazioni dell'Ungheria sono i suoi ottimi vini, le rilassanti stazioni termali e il birdwatching in alcuni dei migliori luoghi d'Europa.

1° Giorno Italia - Graz Ritrovo dei signori partecipanti nelle località prescelte e partenza con pullman G.T. per l'Austria. Pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio ingresso nella zona della Carinzia e arrivo a Graz, deliziosa cittadina adagiata sulle sponde del fiume Mur. Trasferimento in hotel, sistemazione, cena e pernottamento. 2° Giorno Graz - Lago Balaton - Budapest Dopo la prima colazione in hotel partenza per il Lago Balaton, il più grande dell'Europa centrale. Nonostante il nome significhi acquitrino è una delle località turistiche più apprezzate dell'Ungheria, sia per le spiagge sia per le fonti termali, attirando ogni anno migliaia di turisti. Sosta nella penisola di Tihany che nel 1952 divenne la prima riserva naturale ungherese. Il delizioso villaggio di Tihany venne fondato a seguito della costruzione di un monastero benedettino nell'anno 1055. Ancora oggi si può ammirare la settecentesca chiesa barocca e le tipiche case popolari risalenti al XVIII secolo. Pranzo libero lungo il percorso e nel tardo pomeriggio arrivo a Budapest. Sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento 3° Giorno Budapest Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita guidata della capitale ungherese i cui viali a tre corsie e le ampie piazze, circondate da edifici moderni, ne fanno una delle più belle capitali d'Europa. La città è costituita dai due centri: Buda, sulla riva occidentale del Danubio e Pest, sulla riva orientale. Buda conserva i resti dell'occupazione turca. Nel punto più elevato dell'altopiano è situato quello che un tempo era il Palazzo Reale, mentre alla sua base sgorgano famose acque curative. Pest è invece situata in pianura e ospita il Palazzo del Parlamento (aperto nel 1896), l'Accademia delle Scienze, il Museo di Belle Arti, il Palazzo di Giustizia, la Dogana e il Museo Nazionale Ungherese. Pranzo libero in centro e proseguimento della visita alla Cittadella con il Bastione dei Pescatori, la Chiesa di Mattia, la Piazza degli Eroi, il Parco Varosliget, il Parlamento e la Basilica di S. Stefano. Cena con spettacolo folkloristico. Pernottamento in hotel.

4° Giorno Ansa del Danubio Prima colazione in hotel. Partenza in pullman per la visita guidata all'Ansa del Danubio. Si toccheranno le località d'Esztergom e Visegrad, famosa per le rovine del castello reale d'epoca medievale. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio visita di Szentendre, la città medievale degli artisti, tour della località a piedi con tempo a disposizione per lo shopping e la possibilità di un piacevole intermezzo a base di caffé e torta presso una delle tante pasticcerie. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 5° Giorno Budapest - Godollo - Valle di Domonyvolgy Prima colazione in hotel. In mattinata partenza per la visita a Godollo del Castello Grassalkovich, costruito in stile barocco nel XVIII secolo, su ordine di Grassalkovich Antal. E' stato la residenza di villeggiatura di Francesco Giuseppe e sua moglie l'Imperatrice Elisabetta, meglio conosciuta come la “Principessa Sissi”. Pranzo in ristorante. Al termine trasferimento alla Valle di Domonyvolgy, zona dei mandriani ungheresi, dove si assisterà ad uno spettacolo equestre in un tipico villaggio . Rientro in hotel, cena e pernottamento. 6° Giorno Gyor - Graz Prima colazione in hotel e partenza per Gyor. Sosta per la visita di questo centro chiamato in epoca romana Arrabona. Cittadina arcivescovile che si trova sulla confluenza di 3 fiumi: Danubio, Raba e Rabca. Famosa per la sua cattedrale in stile barocco e il palazzo episcopale con i suoi meravigliosi giardini. Pranzo libero e trasferimento a Graz. Sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento. 7° Giorno Graz - Italia Prima colazione in hotel, in tarda mattinata partenza per il rientro. Sosta per il pranzo libero lungo il percorso e arrivo nella serata alle rispettive località di residenza.

53


si

Camera Singola

FASCIA A 895,00 FASCIA B 880,00 FASCIA C 850,00 FASCIA D 880,00

Hotel

160,00

Visite guidate di Cracovia - Auschwitz Breslavia - Miniere di Wieliczka

Note

Valido 10 Euro al giorno?

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

Cracovia e Czestochowa

Agosto 13 Settembre 03

Quote (pagina 2)

Gran Tour della Polonia

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 49 in pullman 07 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 02

Programma

Piazza centrale di Cracovia

Situata nel cuore dell'Europa, la Polonia è stata in passato un luogo di unione e di divisione tra l'Europa orientale e quella occidentale. È uno stato dalle molte facce, dove la capitale e le antiche città medievali sono vezzeggiate da sofisticati cittadini spesso intriganti e dove i carri trainati da cavalli percorrono i vicoli cittadini in zone in cui il XXI secolo sembra non essere ancora arrivato. Ricca di storia, arte e cultura, questo paese affacciato sul Mar Baltico si caratterizza non solo per le sue splendide città, ma anche per la sua forza d'animo e per la sua voglia di rinnovarsi. Varsavia, città dalle mille chiese (chiamata per questo «l’altra Roma»), ricca di cultura, storia e tradizione nel corso degli ultimi decenni ha saputo rialzarsi e riprendersi dagli orrori e dalla distruzione della Seconda Guerra Mondiale: oggi appare come una città dinamica, moderna, che ha ben poco a vedere con la giungla sovietica di cemento degli anni ’50. Cracovia è una tra le più antiche città del Paese ed è considerata dai suoi abitanti la capitale culturale, splendida e suggestiva merita di essere visitata… Scoprite: la storia di Cracovia che si perde nella leggenda, la sua arte senza tempo, la sua voglia di vivere, la sua particolare atmosfera e le sue architetture medievali.

54

1° Giorno: Italia - Vienna Raduno dei signori partecipanti nella località prescelta e partenza in pullman G.T. per il confine austriaco. Pranzo libero lungo il percorso e in serata arrivo a Vienna, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2°giorno: Vienna - Cracovia Prima colazione in hotel. In mattinata tour panoramico di Vienna con l'accompagnatore durante il quale si potranno ammirare i luoghi di maggior interesse storico ed artistico della città. Partenza per Cracovia antica capitale della Polonia. Pranzo libero durante il viaggio e arrivo previsto in serata. Sistemazione nelle camere riservate in hotel, cena e pernottamento. 3° giorno: Cracovia - Wieliczka Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita guidata della città che vanta uno splendido centro storico, annoverato fra i complessi monumentali più preziosi del mondo. Cuore della città è la Piazza del Mercato, la più grande piazza medievale d'Europa, con la torre civica del Municipio, il grande Mercato dei Tessuti e la chiesa di Santa Maria. L'altro nucleo storico di Cracovia sorge sulla collina di Wawel dove si trovano la vestigia del Castello Reale e della Cattedrale. Pranzo libero. Nel pomeriggio escursione alle antiche miniere di sale di Wieliczka, luogo annoverato nel Patrimonio dell'Umanita' dell'Unesco. Visita con guida su di un percorso di circa 2 km che include statue di figure storiche e mitiche scolpite dai minatori direttamente nel sale. Rientro in hotel cena e pernottamento. 4°Giorno: Auschwitz - Czeatochowa - Varsavia Prima colazione in hotel. Partenza in direzione di Oswiecim nei cui pressi si trova il campo di Auschwitz-Birkenau che fa parte del Patrimonio dell'Umanità dell'Unesco. Visita guidata di quello che è oggi il luogo dedicato alla memoria delle

vittime del nazismo. Pranzo libero e proseguimento per Czestochowa, uno dei più importanti centri di culto cattolico, meta ogni anno di oltre quattro milioni di pellegrini. Visita al Monastero dei Padri Paolini di Jasna Gora (Monte Chiaro) dove è conservata la miracolosa icona della Madonna Nera. In serata arrivo a Varsavia, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 5°Giorno: Varsavia - Breslavia Prima colazione in hotel. Visita della città di Varsavia, incluso il percorso sul Tratto Reale con i suoi famosi monumenti, edifici storici, palazzi e chiese. Il Parco Reale di Lazienki con il Palazzo sull'Acqua e il monumento di Frederic Chopin, la Citta Vecchia con la Piazza del Castello e la Cattedrale di San Giovanni, la Piazza del Mercato. Pranzo libero e nel pomeriggio partenza per Breslavia. Arrivo sistemazione nelle camere riservate in hotel, cena e pernottamento. 6° giorno: Breslavia - Bratislava Prima colazione in hotel. In mattinata visita guidata della città: il centro storico con la Piazza del Mercato, il pittoresco municipio in stile tardogotico e la Cattedrale di S. Giovanni Battista. Pranzo libero e nel primo pomeriggio partenza per Bratislava. All'arrivo sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 7 giorno: Bratislava - Italia Prima colazione in hotel. Partenza in direzione del confine austriaco e pranzo libero lungo il percorso. Proseguimento del viaggio per l'Italia con rientro previsto in tarda serata nelle località di partenza.


Croazia - Slovenia - Inghilterra

Croazia Capitale: ZAGABRIA Popolazione: 4.436.000 Superficie: 56.594 km² Fuso orario: stessa ora italiana (si applica l’ora legale). Lingue: croato. L'italiano è molto diffuso sulla costa in Istria, nel Quarnero e in Dalmazia. Religione: prevalentemente cristiana cattolica con minoranze di cristiani ortodossi e musulmani. Moneta: Kuna (1 Euro = 7.56 HRK) circa Prefisso per l'Italia: 0039 Prefisso dall'Italia: 00385 Situazione climatica All’interno del paese il clima è continentale. Dunque temperature piuttosto rigide, soprattutto in inverno, che scendono facilmente sotto lo 0, con abbondanti nevicate. Durante l’estate il tempo migliora, con frequenti precipitazioni, comunque le temperature non sono mai troppo elevate. Molto diverso è invece il clima lungo le coste croate con inverni dalle temperature non molto basse (solitamente non si scende sotto i 6° C), ed un’estate ottima. Situazione sanitaria Il 1° novembre 2003 è entrata in vigore la Convenzione bilaterale (Italia-Croazia) sulla Sicurezza Sociale. In base a tale accordo, gli italiani che nei loro soggiorni brevi intendano ottenere l’assistenza sanitaria gratuita croata (limitata per i soli casi di emergenze), debbono richiedere prima di partire il “modulo 111 IT” alla propria ASL, che dovrà essere esibito alle Autorità sanitarie croate. Documentazione necessaria all'ingresso nel Paese Passaporto/carta d’identità in corso di validità (passaporto o carta d’identità valida per l’espatrio). La validità residua del passaporto richiesta è di novanta (90) giorni dalla prevista data di conclusione del soggiorno. Si precisa che sono considerati documenti validi per l'ingresso in Croazia anche la carta di identità cartacea rinnovata con apposizione di timbro sul retro e la carta di identità elettronica, ivi compresa quella la cui validità é stata estesa mediante certificato di proroga cartaceo. Ambasciata d'Italia a Zagabria indirizzo: Meduliceva Ulica 22, Zagabria 10000 telefono: 00385 -1- 48 46 386 fax: 00385 -1- 48 46 384 cellulare emergenze: 00385 - 98.417660 E-mail : amb.zagabria@esteri.it Web page: http://www.ambzagabria.esteri.it

Slovenia Capitale: LUBIANA Popolazione: 2.049.316 Superficie: 20.273 Km² Fuso orario: stessa ora italiana Lingue: sloveno, nonchè italiano ed ungherese nelle aree miste Religione: cattolica 57,8%, musulmana 2,4%, ortodossa 2,3%, altre 4,6%, atei 10,1%, non dichiarata 15,7%, sconosciuta 7,1%, (2002) Moneta: Euro Prefisso per l'Italia: 0039 Prefisso dall'Italia: 00386 Situazione climatica In Slovenia, il tempo cambia a seconda dalla stagione. La Slovenia è anche il punto di contatto di tre climi. Nel mondo alpino prevale l’aspro clima alpino, le zone del Litorale sono caratterizzate dal clima sub-mediterraneo, mentre il clima nella parte nordest del Paese, nella pianura, è continentale. La temperatura media in luglio è superiore ai 20° C, la media in gennaio gira attorno agli 0° C. Situazione sanitaria La situazione sanitaria in Slovenia e’ buona. II cittadini italiani che si recano temporaneamente per studio, turismo, affari o lavoro nel Paese possono ricevere le cure mediche necessarie previste dall'assistenza sanitaria pubblica locale, se in possesso della Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM) detta Tessera Sanitaria.

Documentazione necessaria all'ingresso nel Paese Passaporto/carta d’identità è necessario viaggiare con uno dei due documenti in corso di validità. Il Paese fa parte dell’UE. Con l’entrata del Paese nell’area Schengen sono stati eliminati i controlli alle frontiere terrestri, marittime e aeroportuali. Se in possesso di una carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata, si prenda visione di quanto segnalato alla pagina n. 5 di questo catalogo (Scheda Tecnica). Ambasciata d'Italia a Lubiana Psnesniska Ulica, 8 1000 Lubiana Tel. 00386 1 4262194; 0038614262320; 0038614258659 fax 00386 1 425 3302 Cellulare di reperibilita’ 00386 41 736773 Email: segreteria.lubiana@esteri.it

Inghilterra CCapitale: LONDRA Popolazione: 59.600.000 Superficie: 242.521 km2 Fuso orario: -1h rispetto all'Italia. Lingue: inglese, gaelico (limitatamente al Galles). Religioni: in maggioranza protestante (Anglicani in Inghilterra e Presbiteriani in Scozia), cattolica, musulmana. Moneta: Lira Sterlina (1 Euro = 0.83 GBP) circa Prefisso per l'Italia: 0039 Prefisso dall'Italia: 0044 Situazione climatica Il clima in Regno Unito è temperato oceanico. Le estati sono miti (con temperature che raramente eccedono i 32°C) e gli inverni non troppo freddi (con temperature che raramente scendono sotto i -10°C). Le precipitazioni in media superano i 1000 mm all'anno. Il lato occidentale del Paese, esposto ai venti oceanici è molto più piovoso del lato orientale. Situazione sanitaria La situazione sanitaria in generale è buona. II cittadini italiani che si recano temporaneamente per studio, turismo, affari o lavoro nel Paese possono ricevere le cure mediche necessarie previste dall'assistenza sanitaria pubblica locale, se in possesso della Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM) detta Tessera Sanitaria. Documentazione necessaria all'ingresso nel Paese Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio, è necessario viaggiare con uno dei due documenti in corso di validità. Il Paese fa parte dell’UE. Se in possesso di una carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata, si prenda visione di quanto segnalato alla pagina n. 5 di questo catalogo (Scheda Tecnica). Ambasciata d'Italia a Londra 14 Three Kings Yard - London W1K 4EH Tel: +44 (0) 20 73122200 attivo dalle 8.30 alle 18.00 Fax: +44 (0) 20 73122230 cellulare di reperibilità: +44 (0) 7711 620 676 E-mail: ambasciata.londra@esteri.it

55


si

Camera Singola

FASCIA A 925,00 FASCIA B 910,00 FASCIA C 880,00 FASCIA D 910,00

Hotel

140,00

Visite guidate ai laghi di Plitvice - Neum - Spalato

Note

Valido 10 Euro al giorno?

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

e la sua costa....

Luglio 30 Settembre 10 Ottobre 01

Quote (pagina 2)

Tour della Croazia

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 50 in pullman 07 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 02

Programma

Laghi di Plitvice

Prima del 1991 la Croazia, che all'epoca faceva parte della Iugoslavia, era avviata a diventare la nuova Costa del Sol. Aerei carichi di turisti dell'Europa occidentale (circa 10 milioni di visitatori ogni anno) calavano sulle coste adriatiche in cerca di sole, prezzi economici, fascino medievale e magari una spiaggia naturista. Nonostante le tragedie e gli orrori degli ultimi anni il fascino della Croazia è rimasto tuttavia ampiamente intatto. Gran parte delle zone più rinomate per il turismo non sono state toccate dalla guerra oppure sono già state restaurate. Le atmosfere medievali sopravvivono nelle vie acciottolate di Rovinj (Rovigno) e nelle bellezze recentemente restaurate della città vecchia di Dubrovnik. La Croazia ospita anche alcune delle rovine romane più belle d'Europa, fra cui è doveroso citare il Palazzo di Diocleziano a Spalato (Split). Il clima mite e le splendide acque blu-verdi incantano ancora il viaggiatore ponendola così tra i primi posti nella lista delle mete turistiche scelte per le vacanze in Europa: adatta sicuramente agli amanti del sole e del mare grazie alla sua meravigliosa costa, con spiagge stupende e mai troppo affollate. E per «assaporare» al meglio i caratteri della Croazia non si può non degustarne l'ottimo vino...a prova d'intenditore!

56

1° Giorno: Italia - Plitivice Ritrovo dei signori partecipanti e partenza in pullman GT per il Friuli con pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio proseguimento per la Slovenia e di seguito ingresso in Croazia, proseguimento tramite l'autostrada per la zona dei Laghi di Plitvice. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno: Plitvice - Vodice Colazione in hotel, incontro con la guida per la visita ai famosi Laghi di Plitvice. Il complesso dei laghi, proclamato Parco Nazionale nel 1949 è fra le più belle creazioni della natura nel mondo. Nella valle situata fra le alte montagne boscose si susseguono sedici bellissimi laghi e laghetti di un cristallino verde-azzurro. Numerosi fiumiciattoli e ruscelli forniscono l'acqua ai laghi che sono uniti fra di essi da spumeggianti cascatelle a da rumorose cascate. Per la loro singolare evoluzione e bellezza i laghi di Plitvice sono dal 1979 iscritti nel Registro mondiale del Patrimonio Naturale dell'Unesco. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio proseguimento per la zona di Vodice, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 3° Giorno: Vodice - Sibenik Prima colazione in hotel. In mattinata escursione al famoso parco nazionale di Krka, per la visita alle sue cascate di suggestiva bellezza. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio visita di Sibenik, luogo ove la dominazione veneziana ha lasciato la sua impronta, sia nel tessuto delle calli aggrovigliate e strette, sia negli insigni monumenti, tra i quali ricordiamo la bellissima Cattedrale di San Giacomo capolavoro dell'architettura italiana del 400 in Dalmacija. In serata rientro in hotel, cena e pernottamento. 4° Giorno: Medjugorie - Neum Prima colazione in hotel e partenza in pullman per il confine con la Serbia, una delle ultime frontiere ancora notevolmente controllate in Europa. Arrivo a Medjugorie, paesino nell'Erzegovina, situato alla base di due colline: il Krizevac e il Podbrdo, il cui nome Medjugorie significa appunto "Fra i monti". Se tutta la vallata di Medjugorje è piena di luoghi di preghiera, senza dubbio il Santuario della Regina Della Pace dedicato a San Giacomo, luogo di pellegrinaggi, è quello più

importante perché in essa si celebra l'Eucaristia, fonte e culmine della vita cristiana. In questa Chiesa sono avvenuti alcuni degli avvenimenti più importanti come l'apparizione della Gospa a parecchie persone e al parroco d'allora, Frà Jozo Zovko, nel 1981. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio proseguimento per Neum, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 5° Giorno: Neum - Dubrovnik - Cavtat - Neum Prima colazione in hotel ed incontro con la guida per la visita di questa incantevole città. Il centro storico è cinto da poderose mura tra più belle e meglio conservate del Mediterraneo; lunghe quasi 2 km, con torri di guardia e porte di accesso ancora integre. Si vedranno tra l'altro la Cattedrale di Santa Maria Maggiore, la Fontana d'Onfrio, il Convento dei Francescani, la Chiesa di San Biagio in stile barocco, il Palazzo dei Rettori e la Placa detta “stadun”. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio escursione alla graziosa località balneare di Cavtat, tempo per una passeggiata e rientro in hotel per la cena e il pernottamento. 6° Giorno: Neum - Spalato - Abbazia Prima colazione in hotel e partenza per Spalato. Incontro con la guida per la visita della città, parte in pullman e parte a piedi. Il centro storico è racchiuso nelle alte mura del Palazzo di Diocleziano, uno dei più mirabili e grandiosi monumenti romani. Fu costruito con la pietra calcarea dell'isola di Brac' nel 293-305 d.c., concepito come reggia e fortezza, recintato da grandi e possenti mura oggi abitate come del resto tutto l'interno, cosa che senza dubbio, ha fatto si che tutto il complesso sia ad oggi ancora abbastanza ben conservato. Pranzo e nel pomeriggio partenza per Abbazia. Arrivo in serata sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 7°Giorno: Abbazia - Italia Prima colazione in hotel e passeggiata con l'accompagnatore ad Abbazia. In tarda mattinata partenza per il viaggio di ritorno, pranzo libero lungo il percorso e arrivo in serata nelle località di residenza.


si

Camera Singola

FASCIA A 495,00 FASCIA B 480,00 FASCIA C 450,00 FASCIA D 480,00

Hotel

90,00

Superiore

Visita guidata di Lubiana Partenze alta stagione: Agosto 30.00 Settembre 30.00

Note

Valido 10 Euro al giorno?

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

Alla scoperta di una nuova capitale europea

Maggio 31 Agosto 02 Settembre 27

Quote (pagina 2)

Lubiana e la Slovenia

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 51 in pullman 04 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 02

Programma

Lubiana - I ponti di Tromostovje

Lubiana, la capitale della Slovenia, è una città mitteleuropea che sorge tra le Alpi e l'Adriatico, nella conca in cui confluiscono i fiumi Sava e Ljubljanica. Lubiana ha tutto quello che vantano le moderne capitali, ma è riuscita nello stesso tempo a conservare un'atmosfera cordiale e rilassata di una località piccola che sa sorprendere. I dintorni di Lubiana eccellono per numerose bellezze naturali, attrattive culturali che testimoniano la sua ricca storia, attraenti sentieri per la ricreazione, per l'escursionismo e il ciclismo nonché una svariata offerta gastronomica. L'aspetto odierno di Lubiana è dovuto parzialmente al barocco italiano e in parte allo stile »Sezession« (o Art Nouveau) di numerosi palazzi costruiti in seguito al devastante terremoto del 1895. Il carattere di Lubiana viene definito da due attributi diversi che si completano in modo felice e originale: tradizionale e giovane. Anche se la città è famosa per il suo patrimonio storico e tradizionale, è relativamente giovane (l'età media dei suoi abitanti è poco più di 30 anni), con un ritmo di vita moderno. I dintorni di Lubiana eccellono per numerose bellezze naturali, curiosità culturali che testimoniano la movimentata storia, nonché la tradizionale offerta gastronomica.

1° Giorno: Postumia - Lubiana Raduno dei signori partecipanti nella località prescelta e partenza in pullman G.T. per il confine con la Slovenia, pranzo libero lungo il percorso. Arrivo a Postumia e visita delle sue famose grotte, massima manifestazione del fenomeno carsico. Si snodano in oltre 21 km di gallerie, cunicoli e stupende sale (3,5 km sono percorsi da un trenino). Nel tardo pomeriggio si raggiunge la capitale della Slovenia, Lubiana. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2°Giorno: Lubiana Prima colazione e visita guidata di Lubiana. Capitale della Repubblica slovena, città signorile di aspetto austriaco, caratterizzata dai monumenti barocchi. Adagiata sulle rive del fiume Ljubljanica, la città è attraversata da diversi bellissimi ponti. Fondata dagli Illiri, fu ingrandita dai Romani e distrutta da Attila nel sec.V; risorta lentamente, divenne capoluogo del ducato della Carniola e, unita dal 1278 al 1918 alla casa d'Asburgo, svolse un importante ruolo tra Occidente e Oriente, tra mondo latino e mondo germanico; i secoli XVII-XVIII segnarono il periodo del

suo massimo splendore. Pranzo libero e, in serata, rientro in hotel, cena e pernottamento. 3° Giorno: Lubiana - Bled - Bohinj Prima colazione e partenza per Bled. L'intera giornata è dedicata alla visita dei laghi di Bohinj e Bled: il primo è di origine glaciale ed è più vasto e meno conosciuto del Lago di Bled. Quest'ultimo è dominato da un castello medievale dell'11° secolo arroccato su una rupe ed è caratterizzato da un suggestivo isolotto con una chiesa. Pranzo libero in corso di escursione. Rientro a Lubiana per la cena ed il pernottamento. 4° Giorno: Lubiana - Lipiza Prima colazione e partenza per Lipiza per la visita a una scuderia di cavalli. Il luogo è noto per essere sede dell'allevamento equino, attivo ancora oggi, che nel periodo asburgico ha dato origine ai cavalli lipizzani. Pranzo libero ungo il percorso e arrivo in serata nelle località di residenza.

57


si

Camera Singola

FASCIA A 530,00 FASCIA B 515,00 FASCIA C 485,00 FASCIA D 515,00

Hotel

90,00

Note

Valido 10 Euro al giorno?

12 04

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

e le grotte di Postumia

Agosto Ottobre

Quote (pagina 2)

Tour dell’ Istria

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 52 in pullman 04 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 02

Visita guidata dell’ Istria Trasferimenti in battello e visita guidata all' Isola di Brioni Ingresso e visita guidata alle grotte di Postumia

Programma

Pola - Anfiteatro Romano

L’Istria può vantare una posizione geografica per certi versi “ideale”, con le quattro stagioni equamente ripartite nel corso dell’anno. La regione più occidentale della Croazia si protende nel mare a formare la più grande penisola dell’Adriatico, in una grande varietà di ambienti naturali e una grande ricchezza culturale e storica, con un luogo d’eccezione: l’anfiteatro Romano di Pola, che da solo vale il viaggio. L’Istria possiede un lunghissimo e coreografico litorale, ben 445 chilometri, in un susseguirsi di baie grandi e piccole, promontori, scogli rocciosi e spiagge sabbiose, profonde insenature simili a fiordi. Una costa quanto mai varia e articolata, mai monotona. Un’altra delle grandi attrattiva dell’Istria è costituita dalle sue numerose isole, per complessivi altri 95 chilometri di costa, con in assoluta evidenza il famoso Arcipelago di Brioni ritenuto uno dei più belli del Mediterraneo tutelato dall’omonimo parco nazionale, un tempo meta prediletta del Maresciallo Tito. Una vacanza in Istria vi permetterà di vivere una molteplicità di ambienti e di paesaggi nel raggio di poche decine di chilometri, in un’invidiabile sintesi abbracciata dall’azzurro intenso dell’Adriatico.

58

1° Giorno: Italia - Opatija Partenza in pullman G.T. per il Friuli con pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio proseguimento per Opatija (Abbazia), località balneare affacciata sul Golfo del Quarnaro che sorge ai piedi del Monte Maggiore (1400 mt) e dista 70 km. da Trieste. E' il centro turistico più importante, animata tutto l'anno da spettacoli teatrali e folkloristici, concerti, opere, mostre, dotata d'ottime e numerose strutture sportive e ricreative, con bei palazzi neoclassici. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno: Pola - Isola di Brioni Prima colazione in hotel e partenza per Fazana, imbarco per l'escursione all'Isola di Brioni, il Parco Nazionale della Croazia noto per essere stato la residenza estiva di Tito. Arrivati all'Isola giro in trenino per la visita dei siti più interessanti. Al termine trasferimento a Pula (Pola) e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di Pula e dei suoi monumenti: la Cattedrale risalente al IV secolo e incendiata dai veneziani nel 1242, la Chiesa di San Nicola costruita con pietre calcaree, fino ad arrivare ai piedi del simbolo della città, l'Anfiteatro costruito durante il regno di Augusto. Rientro in hotel cena e pernottamento.

3° Giorno: Porec - Rovigno Prima colazione in hotel e visita di Porec (Parenzo), nota località turistica estremamente frequentata tra le più belle città dell'Istria, che conserva a tutt'oggi l'originaria planimetria romana. Da visitare: il complesso della Basilica di S.Eufrasio comprendente la Chiesa, il Battistero, la Canonica e la Chiesa di S.Andrea, la Città Vecchia, il vecchio cuore della città di Porec. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio proseguimento per Rovigno che sorge su un pittoresco promontorio un tempo separato dalla terraferma da un breve tratto di mare. Rientro in hotel cena e pernottamento. 4° Giorno: Grotte di Postumia Colazione del mattino in hotel e partenza per Postumia per la visita delle sue famose grotte (ingresso incluso), massima manifestazione del fenomeno carsico. Si snodano in oltre 21 km di gallerie, cunicoli e stupende sale (3,5 km sono percorsi da un trenino). Pranzo libero e nel pomeriggio partenza per il rientro con arrivo in serata.


si

Camera Singola

FASCIA A 905,00 FASCIA B 890,00 FASCIA C 860,00 FASCIA D 890,00

Hotel

180,00

Comprese bevande ai pasti Escursioni come da programma Ingresso alle grotte di Postumia

Note

Valido 10 Euro al giorno?

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

Soggiorno Termale

Settembre 10

Quote (pagina 2)

La Slovenia

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 53 in pullman 07 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 02

Programma

Grand Hotel Sava ****

In Slovenia il benessere arriva dalle acque termali dei cui benefici effetti ci narra una tradizione che, attraverso le grandi dinastie regnanti del centro Europa e il Medioevo, ci conduce a ritroso fino alla romanità classica. La Slovenia sta conoscendo oggi uno straordinario periodo di fermento economico e culturale ed in questo magico clima rinascimentale i centri termali stanno giocando un ruolo decisamente importante. Ovunque si ristrutturano vecchi stabilimenti o se ne costruiscono di nuovi, ovunque si concedono agli elementi naturali risorse e spazi che ci consegnano non semplici infrastrutture ma veri e propri templi del benessere. I centri termali sloveni sono dotati d'apparecchiature e tecnologie d'avanguardia, oltre che di reparti medici di livello elevatissimo che s'avvalgono della collaborazione d'eminenti personalità del mondo universitario sloveno. Andare alle terme in Slovenia significa poi entrare nel cuore di una terra incantata, che ci offre la propria integrità come il dono più bello: una rasserenante campagna, straordinarie foreste che coprono una grande parte del suo territorio, impressionanti grotte carsiche, laghi e fiumi balneabili, una costa invitante punteggiata di villaggi pittoreschi, città belle e vivaci, una popolazione ospitale che ci comunica la semplicità e la bellezza di una tradizione popolare assolutamente genuina.

1° Giorno Italia - Lubiana - Rogaska Partenza in pullman G.T. per il Friuli con pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio proseguimento per Lubiana, capitale della Slovenia con uno splendido centro storico medioevale e tracce della presenza dell'Impero Romano. Proseguimento per Rogaska, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento. Dal 2° al 6° Giorno Rogaska Pensione completa in hotel. Giornate di relax a disposizione per usufruire dei servizi termali all'interno dell'hotel. Forse non sarà vero, come dice la leggenda, che Petaso il mitico cavallo Alato per ordine del dio Apollo si abbeverò alle salutari acque delle Terme di Rogaska, ma la famosa acqua Donat che sgorga in queste Terme ha davvero del miracoloso. Con i suoi 1000 mg. per litro di magnesio stabilisce un record mondiale nelle acque di questo tipo. Riconosciute ormai da centinaia d'anni, le proprietà delle acque delle Terme di Rogaska aiutano a riequilibrare il proprio organismo e rivitalizzarlo, preparandolo a ripartire. Durante il soggiorno verranno inoltre effettuate le seguenti visite ed escursioni: C Maribor rinomata località montana. C Olimje dove si trova una delle più antiche farmacie d'Europa. C Ptuj con il suo castello. Rientrando verso Rogaska, sosta a Ptujska Gora la più famosa chiesa slovena meta di pellegrinaggi. C Visita alla produzione di vetro cristallo nella vetreria di Rogaška Slatina. 7° Giorno Grotte di Postumia Colazione del mattino in hotel e partenza verso Postumia per la visita delle sue famose grotte, massima manifestazione del fenomeno carsico. Si snodano in oltre 21 km di gallerie, cunicoli e stupende sale (3,5 km sono percorsi da un trenino). Pranzo libero e nel pomeriggio partenza per il rientro con arrivo in serata.

GRAND HOTEL SAVA **** L'Hotel è immerso in un parco fiorito ed è circondato dal verde per offrire agli ospiti il vero riposo e relax. Il nostro personale è gentilissimo e altamente qualificato per provvedere al benessere e alla massima soddisfazione dei clienti che ritorneranno a casa con ricordi indimenticabili. La gustosissima cucina è ricca ma sana, preparata col pensiero rivolto ai buongustai ma anche a quelli che devono prestare particolare attenzione alla dieta. Presso il Centro Lotus Health & Beauty vi rilasserete e ritroverete il benessere fisico e la bellezza. Ascoltate la vostra anima e il corpo ed abbandonatevi alle coccole e a queste carezze uniche. Durante il vostro soggiorno potrete usufruire di:

þ Balneazione illimitata nelle Terme “Lotus”. þ Uso dell'accappatoio e dell'asciugamano per le piscine. þ Accesso illimitato alla sauna turca e a quella finlandese nonché al tepidario.

þ Ingresso illimitato al Centro fitness. þ Ingresso libero all' HIT CASINO'. þ Una bottiglia in camera d’acqua minerale curativa Donat Mg nella quale il magnesio si trova proprio nella sua forma naturale più genuina.

þ Serate danzanti presso il Caffé. þ Ristorante. þ Possibilità di bagno notturno venerdì e sabato.

www.rogaska.si/it/grand-hotel-sava 59


Viaggio n° 54 in pullman 17 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 06

(pagina 3)

Gran Tour del Nord, il sole di mezzanotte Quando le nuvole coprono l'oceano con un tappeto colorato e il sole di mezzanotte è al suo punto più basso, posti più speciali sulla terra. Non si può andare più a nord nell'Europa continentale: siete alla fine del mondo.

Programma

Capo Nord - Il sole a mezzanotte

Punto più settentrionale d'Europa, Capo Nord si erge maestoso a 308 metri sopra il Mare di Barents. Situato nella regione del Finnmark, è uno dei luoghi migliori dove osservare l'aurora boreale. A Capo Nord troverete un moderno centro visitatori, oltre al monumento "Bambini del mondo", un museo e un ristorante. Il primo turista arrivò qui nel 1664 e da quel momento un flusso di curiosi visitatori da tutto il mondo impiegano giorni e settimane di viaggio per giungervi a sperimentare la libertà e la vicinanza col freddo nord. E’ sempre stato un’importante punto di orientamento per i naviganti nelle aree settentrionali e una grande attrazione per le persone provenienti da tutto il mondo. Rimarrete affascinati dall’ esperienza, qui sul tetto d'Europa, la natura ispira soggezione alla latitudine 71 ° Nord! La Norvegia presenta la più alta concentrazione di fiordi del mondo e in nessun altro posto li potete ammirare più che nella Norvegia occidentale. Per questo motivo, la regione è comunemente chiamata Norvegia dei

60

1° giorno: Punto di partenza - Norimberga Al mattino incontro dei partecipanti e partenza con percorso autostradale attraverso Svizzera Germania…… Arrivo nelle camere riservate in hotel. Cena e pernottamento. 2° giorno: Norimberga - Rostock - Trelleborg Prima colazione in hotel e partenza in direzione verso il nord della Germania. Arrivo nel pomeriggio al porto di imbarco e partenza con traghetto che ci condurrà in Svezia. Sbarco e proseguimento per la sistemazione in hotel. Cena e pernottamento. 3° giorno: Trelleborg - Malmo - Stoccolma Prima colazione e partenza per Stoccolma, attraversando il sud del territorio svedese con arrivo nel pomeriggio. Sistemazione nelle camere riservate in hotel. Cena e pernottamento. 4° giorno: Stoccolma - Helsinki Prima colazione in hotel e incontro con la guida locale per la visita della città che, costruita su 14 isole, unisce testimonianze dei tempi passati ad avveniristiche realizzazioni urbanistiche. Al termine della visita tempo a disposizione per passeggiare nel centro di questa affascinante capitale. Nel tardo pomeriggio imbarco sul traghetto che ci condurrà a Helsinki. Sistemazione nelle cabine riservate cena e pernottamento a bordo. 5° giorno: Helsinki Prima colazione a bordo, sbarco e incontro con la guida per la visita della capitale finlandese. Nel pomeriggio tempo a disposizione, e di seguito, trasferimento in hotel con sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento. 6° giorno: Helsinki - Tampere - Oulu Prima colazione in hotel. Partenza per il viaggio che porterà ad attraversare il sud della Finlandia passando per scenari naturali e incontaminati. Sosta lungo il percorso a Tampere. La città è circondata da laghi di cui la Finlandia è molto ricca. Attraverseremo inoltre foreste e laghi fino ad Oulu, bella città universitaria, ai confini del grande nord. Sistemazione nelle camere riservate in hotel. Cena e

pernottamento. 7° giorno: Oulu - Rovaniemi - Saariselka Prima colazione scandinava in hotel e partenza per Rovaniemi attraversando il Circolo Polare Artico. Arrivo e visita del villaggio di Babbo Natale. Nel pomeriggio proseguimento per Saariselka. Cena e pernottamento in hotel. 8° giorno: Saariselka - Karasjok - Honningsvag - Capo Nord Prima colazione e partenza per Karasjok capitale della Lapponia Norvegese. Proseguimento per Honningsvag costeggiando il Porsangerfijord e attraverso il Nordkapptunnel si raggiunge il promontorio di Capo Nord estrema propaggine settentrionale d'Europa. Sistemazione in hotel e partenza per l'escursione a Capo Nord dove si cenerà aspettando la mezzanotte. Il sole di mezzanotte è un fenomeno naturale per il quale il sole non tramonta durante i mesi estivi. In altre parole, dato il bel tempo, si potrà vedere il sole per tutte le 24 ore. Rientro in hotel per il pernottamento. 9° giorno: Capo Nord - Tromsoe Prima colazione scandinava in hotel e partenza per Tromsoe, la Parigi del nord, viaggiando su una bella strada costiera. Arrivo e visita panoramica della città. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento. 10° giorno: Tromsoe - Mo I Rana Prima colazione in hotel e partenza in direzione sud della Norvegia percorrendo una zona particolarmente scenografica per i suoi fiordi, boschi e piccoli villaggi posti lungo il percorso per arrivare a Mo I Rana. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento. 11° giorno: Mo I Rana - Trondheim Prima colazione in hotel. Partenza per Trondheim, famosa per la sua magnifica cattedrale, a cui si giunge attraversando la terra degli antichi Vichinghi con memorie di quell'epoca. Cena e pernottamento in hotel. 12° giorno: Trondheim - Laerdal


FASCIA A

3.315,00

FASCIA B

3.300,00

FASCIA C

3.270,00

FASCIA D 3.315,00

Fiordi. I fiordi possono essere visitati anche nella Norvegia centrale, settentrionale e orientale. Sono il capolavoro della natura, formati dal ritiro dei ghiacciai e dall'acqua del mare che sommerse le vallate a forma di U. Il tour delle tre Capitali del Nord è uno dei più affascinanti. Paesaggi bellissimi, natura incontaminata e tre città: Oslo, Stoccolma e Helsinki ricchissime di storia e monumenti, specchio di tre paesi diversi tra loro, ma uniti dalla radice scandinava.

Prima colazione in hotel e partenza per Laerdal con varie soste lungo il percorso e attraversando territori con splendidi panorami. Sistemazione nelle camere riservate in hotel. Cena e pernottamento. 13° giorno: Laerdal - Bergen Prima colazione in hotel e partenza per Bergen attraversando canyon e fiordi. Nel pomeriggio visita della città. Sistemazione nelle camere riservate in hotel. Cena e pernottamento. 14° giorno Bergen - Oslo Prima colazione in hotel e partenza per Oslo con arrivo nel pomeriggio. Sistemazione nelle camere riservate in hotel. Cena e pernottamento. 15° giorno: Oslo - Goteborg Prima colazione e incontro con la guida locale per la visita della città. Nel pomeriggio partenza per Goteborg dove ci imbarcheremo per la Germania. Sistemazione nelle cabine riservate, cena e pernottamento a bordo. 16° giorno: Kiel - Francoforte Colazione e sbarco a Kiel grande porto tedesco sul Baltico situato sul fondo di uno stupendo fiordo. Ripresa del viaggio sulle autostrade tedesche con soste lungo il percorso e arrivo a Francoforte. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 17° giorno: Francoforte - Punto di partenza Prima colazione in hotel, breve visita della città, una delle capitali condiali della Finanza e partenza per il viaggio di ritorno, pranzo libero lungo il percorso e arrivo in serata nelle località di residenza.

Camera Singola

Hotel

800,00

Note

questo diventa uno dei

28

Supplementi

71° 10' 21"

Giugno

Quote (pagina 2)

Northcape

Partenze (pagina 6)

velabus.it /

Visite guidate di Stoccolma - Helsinki Oslo Trasferimenti in traghetto diurni e notturni con sistemazioni in cabine su base doppia

Valido 10 Euro al giorno?

no

Taccuino di viaggio

1° giorno: 2° giorno: 3° giorno: 4° giorno: 5° giorno: 6° giorno: 7° giorno: 8° giorno:

9° giorno: 10° giorno: 11° giorno: 12° giorno: 13° giorno: Documenti necessari 14° giorno Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio, è necessario viaggiare con uno dei 15° giorno: due documenti in corso di validità. I Paesi fanno parte dell’UE. Se in possesso di una 16° giorno: carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata, si prenda visione di quanto 17° giorno: segnalato alla pagina n. 5 di questo catalogo (Scheda Tecnica).

Punto di partenza - Norimberga Norimberga - Rostock - Trelleborg Trelleborg - Malmo - Stoccolma Stoccolma - Helsinki Helsinki Helsinki - Tampere - Oulu Oulu - Rovaniemi - Saariselka Saariselka - Karasjok - Honningsva CapoNord Capo Nord - Tromsoe Tromsoe - Mo I Rana Mo I Rana - Trondheim Trondheim - Laerdal Laerdal - Bergen Bergen - Oslo Oslo - Goteborg Kiel - Francoforte Francoforte - Punto di partenza

61


no

Camera Singola

FASCIA A 1.075,00 FASCIA B 1.060,00 FASCIA C 1.030,00 FASCIA D 1.075,00

Hotel

340,00

/

Visita guidata di Londra

Note

Valido 10 Euro al giorno?

13 18 22 05 12

velabus.it

(pagina 3)

Supplementi

Una delle città più belle del mondo

Giugno Luglio Agosto Settembre Settembre

Quote (pagina 2)

Londra

Partenze (pagina 6)

Viaggio n° 55 in pullman 07 giorni - Orari di partenza: Tabella n° 04

In collaborazione con:

Programma

Londra - Tower Bridge

“Londra sembrava una casa con cinquemila stanze, tutte diverse. Il trucco era di scoprire come si collegavano e alla fine attraversarle tutte”. Il Budda delle periferie Hanif Kureishi. Londra nei nostri cuori, d'accordo. Ma quale Londra? Quella culturale, quella storica, il regno del divertimento, quella della monarchia, quella per viverci, quella dei corsi di inglese che insegnano anche a vivere, quella dei corrispondenti dall'estero, che sembra sempre un pò magica, quella del mito dell'Impero o quella dei Beatles? Nemmeno chi ci abita da sempre ha il coraggio di ammettere di conoscerla completamente tanta è rapida l'evoluzione continua di questa città-universo. La Londra turistica ha i suoi punti fissi, imprescindibili: il Big Ben, la Torre di Londra, Buckingham Palace, Piccadilly Circus, Westminster Abbey, la Cattedrale di St Paul, i grandi musei, le oasi verdi dei grandi parchi e le vie dello shopping giovane (la Battersea Power Station immortalata dai Pink Floyd). Ma non è tutto; come si può immaginare ciascuno ha la «sua» Londra. Inoltre, nata com'è dalla fusione di molte cittadine (Westminster, Kensington, Chelsea, e così via) finisce per avere non un centro ma molti centri, non uno ma numerosi cuori storici. Bello no?

62

1° Giorno: Località prescelta - Metz In mattinata partenza dalla località prescelta. Incontro con l'accompagnatore a Milano e inizio del tour. Pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio proseguimento in territorio francese per Metz con arrivo previsto in serata. Sistemazione nelle camere riservate in hotel. Cena in hotel o ristorante e pernottamento. 2° Giorno: Calais - Folkestone - Canterbury - Londra Prima colazione in hotel e partenza in direzione dello stretto della Manica. Pranzo libero e imbarco sullo shuttle dell'Eurotunnel a Calais per sbarcare a Folkestone. Arrivo nella vicina Canterbury e sosta per la visita alla Cattedrale, massimo capolavoro dei gotico inglese. Proseguimento per Londra con arrivo in serata. Sistemazione nelle camere riservate in hotel. Cena e pernottamento. 3° Giorno: Londra Prima colazione in hotel. Visita con guida di Londra: West End, Abbazia di Westminster, Whitehall, sede del Primo Ministro al n. 10 di Downing Street, Case del Parlamento a fianco del Big Ben, Trafalgar Square, Piccadilly Circus, Regent Street e Buckingham Palace (esterni). Pranzo libero. Nel pomeriggio, visita della zona orientale della città con la City, la Cattedrale di San Paolo, London Bridge e Tower Bridge, la Torre di Londra. Cena e pernottamento. In serata, possibilità di tour (facoltativo in supplemento) della città illuminata con l'accompagnatore. 4° Giorno: Londra Prima colazione in hotel. Mattina dedicata alla visita con audio guide del

Banqueting House, l'unica sala banchetti della Whitehall rimasta dopo l'incendio di Londra nel 1666. Continuazione con la visita (con audioguide) agli interni del complesso medievale della Torre di Londra, dove vengono custoditi i gioielli della corona. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione oppure possibilità di partecipare all'escursione (facoltativa in supplemento) per la visita del palazzo reale di Hampton Court. Cena in hotel e pernottamento. 5° Giorno: Londra Prima colazione in hotel. Mattina dedicata alla visita guidata del palazzo di Kensington, ex residenza reale inglese prima del trasferimento a Buckingham Palace e ancora oggi abitazione di alcuni membri della famiglia reale. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione oppure possibilità di prenotare l'escursione (facoltativa in supplemento) per la visita del palazzo reale di Windsor. Cena in hotel e pernottamento. 6° Giorno: Folkestone - Calais - Auxerre Prima colazione in hotel e partenza per il viaggio di rientro. Imbarco a Folkestone con shuttle dell'Eurotunnel e sbarco a Calais. Sosta per il pranzo libero. In serata arrivo ad Auxerre, sistemazione nelle camere riservate in hotel. Cena e pernottamento. 7° Giorno: Auxerre - Località di partenza Prima colazione in hotel. Partenza per l'Italia con sosta per il pranzo libero lungo il percorso. In serata rientro alla località di partenza.

Catalogo velabus 2012  
Catalogo velabus 2012  

Catalogo viaggi velabus 2012

Advertisement