Issuu on Google+

Mercatini di Natale - Capodanni - Tours di primavera

I viaggi della

VELABUS

Europa - Italia 2012 - 2013


Uscita Genova Ovest Novotel P.zza della Vittoria lato INPS P.zza I. D’Aste P.zza delle Nazioni Stazione F.S. Stazione F.S. P.zza S. Antonio Rotonda Via della Pianta Rotonda Variante Aurelia

Fascia B

ANDORA ALBENGA PIETRA LIGURE SAVONA ALBISOLA CELLE LIGURE VARAZZE ARENZANO

Casello Autostradale Casello Autostradale Casello Autostradale Cas. Autostradale Distrib. Total Casello Autostradale Casello Autostradale Casello Autostradale Casello Autostradale

Fascia D

Fascia A

GENOVA OVEST GENOVA CENTRO RECCO RAPALLO CHIAVARI LAVAGNA SESTRI LEVANTE LA SPEZIA SARZANA

PONTREMOLI AULLA CARRARA MASSA VERSILIA VIAREGGIO PISA LIVORNO

Casello Autostradale Davanti Dancing Paprika Casello Autostradale Casello Autostradale Davanti hotel Holiday Rotonda Statale Aurelia Davanti My Hotel Galilei Pisa Stazione F.S.

Fascia C

Davanti Hotel Bruno Casello Autostradale Casello Autostradale Casello Autostradale Casello Autostradale

www

Fasce di costo e località di partenza

VENTIMIGLIA BORDIGHERA SANREMO ARMA DI TAGGIA IMPERIA OVEST

Partire con la Velabus Ecco le nostre località di partenza, distribuite in tutta la Liguria e l'Alta Toscana, selezionate in modo da permettere di trovare, vicino alla propria residenza, un comodo e veloce luogo ove essere raccolti e riaccompagnati durante la partecipazione ai nostri tours. Detti punti sono stati suddivisi in quattro fasce di costo, in modo da avere già inclusi i prezzi dei trasferimenti per persona (minimo 2 partecipanti), se necessari, da e per il proprio luogo di residenza, in autobus, minibus o auto.

Sul nostro sito: http://www.velabus.it/it/partenze/ Cartine e fotografie particolareggiate di tutte le località di partenza

2


Luogo di partenza Fascia A VENTIMIGLIA BORDIGHERA SANREMO ARMA DI TAGGIA IMPERIA OVEST

01

02

03

04

3.35 3.40 3.50 4.00 4.20

3.35 3.40 3.50 4.00 4.20

9.25 9.20 9.10 9.00 8.40

5.25 5.30 5.40 5.50 6.10

4.20 4.25 4.35 4.55 5.10 5.15 5.20 5.30

4.20 4.25 4.35 4.55 5.10 5.15 5.20 5.30

8.40 8.35 8.25 8.05 7.50 7.45 7.40 7.30

6.10 6.15 6.25 6.45 7.00 7.05 7.10 7.20

5.35 5.45 6.15 6.30 6.45 6.50 7.00 7.40 7.55

5.35 5.45 6.15 6.30 6.45 6.50 7.00 7.40 7.25

7.25 7.15 6.45 6.30 6.15 6.10 6.00 5.20 5.10

7.25 7.15 6.45 6.30 6.15 6.10 6.00 5.20 5.10

7.20 7.10 8.05 8.15 8.25 8.35 8.50 9.10

7.40 7.50 7.15 7.05 6.55 6.45 6.30 6.10

5.00 4.50 5.00 4.50 4.40 4.30 4.15 3.55

5.00 4.50 5.00 4.50 4.40 4.30 4.15 3.55

Fascia B ANDORA ALBENGA PIETRA LIGURE SAVONA ALBISOLA CELLE LIGURE VARAZZE ARENZANO

Fascia C GENOVA OVEST GENOVA CENTRO RECCO RAPALLO CHIAVARI LAVAGNA SESTRI LEVANTE LA SPEZIA PIANTA SARZANA

3

AULLA PONTREMOLI CARRARA MASSA VERSILIA VIAREGGIO PISA LIVORNO

NB. Gli orari indicati potrebbero subire delle variazioni che Vi verranno comunicate prima della partenza

Come si legge la tabella degli orari Incrociando il luogo col numero della partenza, reperibile in alto a destra nella pagina del programma prescelto, s’otterrà l’orario di transito del nostro bus nelle varie località di partenza. In ogni programma di questo catalogo troverete il numero che identifica gli orari di partenza a cui fare riferimento. Luogo d’incontro dei bus

Riceve da Aulla e Pontremoli

Convenzione per trasferimento da/per S.Margherita Ligure I Clienti in partenza per un nostro viaggio residenti a Santa Margherita Ligure possono oggi usufruire, per il trasferimento e il rientro a fine gita da Rapallo, di una nuova convenzione da noi appositamente stipulata con un autonoleggio che garantirà viaggi nel più totale comfort disponendo di un parco macchine formato da auto Mercedes e Minivan nella massima sicurezza e a prezzi assolutamente concorrenziali. Telefonando al numero 0185 53287 potrete prenotare il servizio a Euro 15,00 a persona a tratta ed accordarvi sugli orari.

www.autonoleggiosalano.com/ E-Mail: info@autonoleggiosalano.it

Comunicazione obbligatoria ai sensi dell'articolo n.17 della legge n. 38 del 06/02/2006 La legge italiana punisce con la reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessi all'estero.

www

Orari di partenza

Fascia D

Sul nostro sito: http://www.velabus.it/it/partenze/ Tabella completa orari di partenza


Prima ti decidi e più risparmi ! Aspettare non conviene! Con l’offerta “Prenota Prima”, potrai usufruire della seguente offerta speciale: prenotando un viaggio 30 gg. prima della partenza, versandone l'acconto del 30% entro tale data, ti sarà scontata la quota d’iscrizione.

-25.00 Euro Bambini dai 2 ai 12 anni...

Promozioni e sconti speciali

di età, ospitati in camera con i genitori, verrà praticato uno sconto del 20%.

Promozione

Eccezionale!! Sconto di 10 Euro al giorno! Durante il viaggio ti verrà rilasciato un voucher personale, del valore di Euro 10,00 per ogni giorno di durata del tour ! Questo Buono Sconto potrà essere utilizzato per partecipare ad un successivo viaggio a tua scelta, sul quale ne maturerai un'altro per un prossimo tour. Dai più valore ai tuoi soldi, sempre con la qualità VELABUS, per viaggiare e divertirti con noi. Norme e condizioni di applicazione - Nominativo e NON cedibile in nessun caso. - Spendibile su gite di più giorni distinte da apposito logo. - Non maturabile ne spendibile sui viaggi LOW COST - Valido anche per bambini dai 2 ai 12 anni. - Cumulabile con "Prenota Prima" e altri Buoni Sconto. - Validità 1 anno dalla data di emissione. - Valevole in tutte le migliori Agenzie di Viaggio.

4


Quota di partecipazione e d’iscrizione La quota di partecipazione ai nostri tours è sempre suddivisa in fasce di costo, questo per avere già incluso nel prezzo gli eventuali trasferimenti da e per il proprio luogo di residenza, in autobus, minibus o auto. All'atto della prenotazione è sempre richiesta una quota d'iscrizione di Euro 25.00 (salvo diversa indicazione specificata sul programma) e comprende: diritti d’agenzia, spese apertura pratica, assicurazione medico + bagaglio. La quota di partecipazione non comprende l'eventuale Tassa di Soggiorno, se richiesta dal Comune ospitante, che dovrà essere versata in loco, in contanti, direttamente all'accompagnatore il quale provvederà al pagamento direttamente all'hotel.

Informazioni importanti I nostri pullman I nostri pullman sono tutti Gran Turismo e dotati dei principali comfort: aria condizionata, radio, microfono, TV Color, CD – DVD, sedili reclinabili, Frigo-bar. L'assegnazione dei posti in pullman avviene in modo progressivo a scalare in base alla data di prenotazione. Il posto assegnato rimane lo stesso per tutta la durata del viaggio. Foglio notizie Alcuni giorni prima della partenza è consegnato ai partecipanti un foglio notizie che contiene: la riconferma dell'orario di partenza, i nomi e gli indirizzi degli hotels ed alcune utili informazioni da leggere attentamente. Assistenza, escursioni e visite guidate Per ogni Tour è prevista l'assistenza di un accompagnatore che si prenderà cura dei viaggiatori e delle loro necessità. Nelle località più importanti (ove espressamente indicato nel programma), una guida autorizzata illustrerà le visite: storiche, culturali o naturalistiche di maggior interesse, direttamente sul luogo che si sta visitando. E' possibile che per motivi d'ordine tecnico o in momenti di particolare flusso turistico, durante un tour possa rendersi necessario, da parte dell'accompagnatore, modificare l'ordine cronologico delle visite a musei e monumenti o escursioni o appuntamenti vari, ciò non modificherà la sostanza del programma, che sarà realizzato in modo integrale. Documenti per l'espatrio Passaporto o carta d’identità valida per l’espatrio sono titoli validi per i cittadini italiani maggiorenni in tutti i Paesi membri dell'Unione Europea, o aderenti all’accordo di Schengen, ed è sempre necessario viaggiare con almeno uno dei due documenti in corso di validità. Per i Paesi non aderenti, per i minori o per le persone extracomunitarie, su richiesta, la nostra Agenzia informerà sulle modalità necessarie a seconda dei casi. Per maggiori informazioni in merito consultare il sito: www.viaggiaresicuri.it . Per coloro che posseggono carte d’identità in formato cartaceo rinnovate con timbro apposto dal Comune di appartenenza e le carte d’identità la cui validità sia stata prorogata fino al giorno della propria data di nascita, come disposto dal recente Decreto - Legge del 09.02.2012, n. 5, art. 7, comma 1, emanato con la Circolare del Ministero dell’Interno n. 2 del 10.02.2012, si segnala che spesso questo tipo di documento può comportare notevoli disagi (fino al respingimento in frontiera). Le quote di partecipazione S'intendono confermate al raggiungimento di 25 partecipanti, salvo ove diversamente indicato. Spese di variazione Per le richieste di variazione da parte del cliente, su pratiche già confermate, sarà richiesto un contributo fisso per le spese operative pari ad Euro 20,00 per pratica a condizione che tali variazioni non comportino spese nei confronti dei vari fornitori dei servizi.

La quota comprende Le quote sono intese per persona con sistemazione in camera doppia ed espresse in Euro. La quota base è riferita alla Fascia di Carico: "C" e comprende: ! Sistemazione in Hotel 3 o 4 stelle o similare in camera doppia con servizi privati come indicato nel programma di viaggio . ! Trasporto in pullman G.T., nostri o di altri vettori, ed accompagnatore. Durante i Tours può essere prevista la presenza di accompagnatori-guide locali parlanti italiano.

Eventuali battelli e passaggi in nave indicati nei programmi. Nel Tour Grecia è prevista la sistemazione base in cabine multiple uomini-donne. ! Il trattamento indicato nel programma, comprendente pasti: in hotels, in ristorante o liberi, bevande escluse, nella quantità e modalità specificate nel programma di

viaggio ! Le visite guidate indicate nel programma, ad eccezione di quelle facoltative nella quantità e modalità specificate nel programma di viaggio. ! La polizza assicurativa " Medico + bagaglio" come di seguito illustrata. Le quote non comprendono ! Le bevande ai pasti, cenone e veglione di Capodanno, gli impianti di risalita e le funivie, i traghetti o i trenini, i facchinaggi, le mance e gli extra di ogni genere. Gli

ingressi, anche quando la visita si svolge da programma all'interno di siti che prevedono ingresso a pagamento. Il tutto salvo diversa indicazione da programma. ! l'eventuale Tassa di Soggiorno, se richiesta dal Comune ospitante, che dovrà essere versata in loco, in contanti, direttamente all'accompagnatore il quale provvederà al

pagamento direttamente all'hotel.

5

Polizza annullamento viaggio Consigliamo ai nostri Clienti di sottoscrivere, all’atto dell’iscrizione, la polizza Annullamento Viaggi proposta, il cui costo è pari al 6% circa della quota base. Sottoscrivendo la polizza di annullamento, per motivi di salute, verrà rimborsata la quota base al netto di una franchigia del 20% trattenuta dalla Compagnia assicurativa. Per maggiori informazioni chiedere ai nostri addetti alla vendita.

Importante, visionare le polizze assicurative Invitiamo i nostri gentili Clienti, prima di sottoscrivere polizze assicurative, a prendere approfondita visione degli opuscoli informativi forniti dalla Società Assicuratrice, disponibili in agenzia o scaricabili dal sito: WWW.VELABUS.IT

www

Scheda tecnica

Polizze assicurative Tutti i partecipanti ai nostri programmi beneficiano delle Polizze Assimoco che prevedono, con centrale operativa ACI Global 24 ore su 24, le seguenti prestazioni: Assistenza alla persona Informazioni sanitarie, consigli di un medico, trasporto in autoambulanza, informazioni cliniche ai familiari, invio di un medico in Italia, segnalazione di un medico specialista all'estero, rientro sanitario, trasferimento per incidente da decompressione, rientro del convalescente, rientro di un familiare o compagno di viaggio, familiare accanto, rientro dei figli minori, rientro anticipato, trasporto della salma, anticipo somme di denaro. Rimborso spese mediche La Società, nei limiti del Massimale ed alle condizioni che seguono, in caso di Infortunio o Malattia improvvisa dell'Assicurato ( risultati da certificazione medica che ne attesti la patologia e verificatisi durante il viaggio) provvederà all'indennizzo delle spese sostenute dall'Assicurato durante il Viaggio avvenuto nel periodo di validità della garanzia. Bagaglio La Società nei limiti del Massimale indicato in Polizza, indennizza i danni materiali e diretti al Bagaglio dell'Assicurato durante il Viaggio avvenuto nel periodo di validità della garanzia, compresi i capi di vestiario indossati, causati da: Furto; Incendio, Rapina, Scippo; nonche la perdita imputabile a responsabilità di qualsiasi Vettore o dell'albergatore. Responsabilità civile in viaggio La Società tiene indenne l'Assicurato di quanto questi sia tenuto a pagare, quale civilmente responsabile ai sensi della legge, a titolo di risarcimento (capitale, interessi e spese) di danni involontariamente cagionati a Terzi, per morte, per lesioni personali e per danneggiamenti a cose, in conseguenza di un fatto accidentale verificatosi in relazione alla sua partecipazione al Viaggio, avvenuti nel periodo di validità della garanzia. L'Assicurazione vale anche per la responsabilità civile che possa derivare all'Assicurato da un fatto accidentale di persone delle quali debba rispondere, accaduto sempre durante il Viaggio assicurato.

Sul nostro sito: http://www.velabus.it/it/124__Download_Clienti Condizioni Generali di Assicurazione - Annullamento


Data

Giorni

Pagina

8 8 4 4 6 4 8 8 3 3 3 6

36 43 42 44 45 46 47 36 48 49 49 50

45 44 33 34 35 62 61 36 44 60 63

1-5 11-18 15-19 15-19 15-19 16-19 22-26 23-26 25-1 31-2 31-2

5 8 5 5 5 4 5 4 8 3 3

37 36 26 27 28 52 51 29 36 49 52

44 54 44

8-15 10-17 22-29

8 8 8

36 43 36

44 44

13-20 27-3

8 8

36 36

44 44

10-17 24-31

8 8

36 36

54 44 54 44 54

5-12 14-21 26-2 28-5 30-7

8 8 8 8 8

43 36 43 36 43

44 44

5-12 19-26

8 8

36 36

Mercatini Mercatini Mercatini Mercatini Mercatini Mercatini Mercatini

1 2 3 4 5 6 7

23-25 23-25 23-25 30-2 30-2 30-2 30-2

3 3 3 3 3 3 3

8 9 10 11 12 13 14 15 16 6 1 3 7 17 18 19 10 16 9 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32

1-2 1-2 2-3 6-10 6-9 6-10 6-9 6-9 7-9 11-13 14-16 14-16 14-16 14-16 14-16 14-16 15-16 21-23 22-23 29-2 29-2 29-2 29-2 30-2 30-2 30-2 30-1 30-1 30-1 30-1 30-1 30-1

2 2 2 5 4 5 4 4 3 3 3 3 3 3 3 3 2 3 2 5 5 5 5 4 4 4 3 3 3 3 3 3

10 11 11 12 12 13 14 14 15 9 7 8 10 15 16 16 11 15 11 17 18 19 20 21 21 22 23 23 24 24 25 25

33 34 35 36

2-6 2-6 2-6 3-6

5 5 5 4

26 27 28 29

Indice dei viaggi in catalogo

Dicembre Mercatini a Losanna e Montreux Mercatini in Basso Tirolo Mercatini Levico Terme Mercatini in Belgio Mercatini in Carinzia e Vienna Mercatini a salisburgo e Praga Mercatini a Norimberga e Rothemburg Mercatini ad Augusta e Ulm Mercatini a Monaco e Ratisbona Mercatini in Alto Adige Mercatini ad Innsbruck, Salisburgo Mercatini in Alsazia Mercatini in Foresta Nera Mercatini a Livigno Mercatini in Austria Mercatini in Carinzia Mercatini Levico Terme Mercatini a Monaco e Ratisbona Mercatini in Basso Tirolo Capodanno a Praga Capodanno a Budapest Capodanno a Barcellona Capodanno a Parigi Capodanno a Vienna Capodanno a Portorose Capodanno in Costiera Amalfitana Capodanno a Monaco di Baviera Capodanno a Roma Capodanno a Venezia Capodanno nelle Marche Capodanno sul Lago di Garda Capodanno in Costa Azzurra

Gennaio Speciale Speciale Speciale Speciale

Costa Brava Praga Budapest Vienna

Febbraio

Il carnevale di Venezia Lourdes - 155° anniversario Tour delle Marche e carnevale di Fano Speciale Vienna Settimana Bianca ad Andalo

Maggio

Capri e la Costiera Amalfitana Tour della Sicilia (aereo) Speciale Costa Brava Speciale Praga Speciale Budapest Lourdes Parigi Speciale Vienna Tour della Sicilia (aereo) Il Trenino Rosso e Livigno L'Isola del Giglio e la Terra dei Tufi

Giugno Tour della Sicilia (aereo) Speciale Portogallo (aereo) Tour della Sicilia (aereo)

Luglio Tour della Sicilia (aereo) Tour della Sicilia (aereo)

Agosto Tour della Sicilia (aereo) Tour della Sicilia (aereo)

Settembre Speciale Portogallo (aereo) Tour della Sicilia (aereo) Speciale Portogallo (aereo) Tour della Sicilia (aereo) Speciale Portogallo (aereo)

Ottobre

38 37 39 36 40

2-3 9-13 9-11 12-15 17-24

2 5 3 4 8

31 30 31 29 32

33 34 35 41 42 43 33 45 46 47 44 48 49 50 51 52

6-10 6-10 6-10 28-2 28-2 28-2 29-2 29-2 29-2 29-2 30-6 30-1 30-1 30-1 30-1 30-1

5 5 5 6 6 6 5 5 5 5 8 3 3 3 3 3

26 27 28 33 34 35 26 37 38 39 36 40 40 41 41 42

Marzo Speciale Costa Brava Speciale Praga Speciale Budapest Madrid e la Castiglia Praga e il Rinascimento Boemo Budapest e Lubiana Speciale Costa Brava Capri e la Costiera Amalfitana Salisburgo e Vienna Bruxelles e le Fiandre Tour della Sicilia (aereo) Il Lago di Bolsena Tour dell'Alta Savoia Umbria Terra di Santi Roma e Tivoli Il Veneto

Aprile

Tour della Sicilia (aereo) Tour della Sicilia (aereo)

www

ad Innsbruck, Salisburgo in Svizzera in Alsazia sul Chiemsee a Stoccarda in Alto Adige in Foresta Nera

N.Tour

Pagina

13-20 22-29 25-28 25-28 25-30 25-28 25-2 27-4 29-1 29-1 29-1 30-5

Giorni

44 Tour della Sicilia (aereo) 54 Speciale Portogallo (aereo) 53 Il Lago di Costanza 55 I castelli della Baviera 56 La Valle della Loira 57 La Foresta Nera 58 Belgio e Olanda 44 Tour della Sicilia (aereo) 59 La Provenza e la Camargue 60 Il Trenino Rosso e Livigno L'isola di Ponza e la Riviera di Ulisse 61 62 Berlino

Data

7 7 8 8 9 9 10

N.Tour

Destinazione

Destinazione Novembre

Sul nostro sito: Sul nostro sito sfoglia il catalogo tour completo: http://www.velabus.it/it/tours/

Sul nostro sito sfoglia il catalogo gite in giornata completo: http://www.velabus.it/it/110__Gite_in_giornata

Sul prossimo catalogo:

Estate 2013

Gran Tour del Nord il sole di mezzanotte

Quando le nuvole coprono l'oceano con un tappeto colorato e il sole di mezzanotte è al suo punto più basso, questo diventa uno dei posti più speciali sulla terra. Non si può andare più a nord nell'Europa continentale: siete alla fine del mondo. Giugno-Luglio 2013, 17 giorni in tour per raggiungere la Norvegia dei fiordi e il mitico Capo Nord, un paradiso di verde e di blu, di luci e di colori. Benvenuti tra i fiordi norvegesi, un mondo di coste frastagliate, montagne scoscese e insenature. Mentre, ricche di storia, tutte diverse e uniche, le Capitali del Nord offrono uno spettacolo magico e suggestivo. Infine il mitico Capo Nord .... un'avventura per pochi.....

Informazioni in agenzia

6


Mercatini Innsbruck, Salisburgo Bolzano

Durante l'Avvento la neve ricopre i tetti, le cupole e i campanili della città, l'atmosfera è romantica e suggestiva, proprio come una musica di Mozart, che sembra inebriarsi nelle strade. Famosissimo è il grande Mercatino di Gesù Bambino che si svolge sulla piazza del duomo di Salisburgo, davanti all’imponente scenografia della cattedrale. Chi, poi, s’avventura un po’ più in alto può godersi, nel mercatino natalizio sulla Fortezza di Hohensalzburg, non solo ghiotte specialità ma anche un fantastico panorama sul centro storico illuminato.

1° giorno: Innsbruck - Salisburgo Raduno dei signori partecipanti nella località prescelta e partenza in pullman G.T. per il confine austriaco. Pranzo libero lungo il percorso e nel pomeriggio breve sosta a Innsbruck, capoluogo del Tirolo, luogo che vanta un grande patrimonio artistico. Tempo a disposizione per una passeggiata nel mercatino natalizio e proseguimento per la zona di Salisburgo con arrivo in serata. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° giorno: Salisburgo Prima colazione in hotel, trasferimento a Salisburgo, incontro con la

guida per la visita della città che, dopo Vienna, è il centro culturale e turistico più importante dell'Austria. Incantevole città d'arte con la storica fortezza di Hohensalzburg e l'Altstadt il nucleo più antico che conserva quasi tutto il carattere cinque-seicentesco d'impronta italiana. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione per immergersi nell'allegro viavai del Mercato di Gesù Bambino, in piazza del Duomo, in piazza Mirabell o nella panoramica piazza della Fortezza, che infonde un piacevole calore e risveglia ricordi dell'infanzia che parevano ormai dimenticati. I profumi del ponce e delle mandorle tostate, delle caldarroste e delle mele al forno sono una vera delizia per l'olfatto. L'offerta invita all'acquisto: i cuori di panpepato, le figurine per il presepio, le decorazioni per l'albero di Natale, i giocattoli e i pullover invernali, non resta che scegliere! Rientro in hotel, cena e pernottamento. 3° giorno: Bolzano Prima colazione in hotel e partenza per il rientro, breve sosta a Bolzano, visita dei mercatini natalizi, i “Christkindlmarket” tipici dell'area culturale tedesca, i quali sono per l'Alto Adige l'espressione più recente di un momento pieno di riti e tradizioni, nascendo da una profonda religiosità popolare. A Bolzano si svolgono prevalentemente nella centrale Piazza Walther, con manifestazioni collaterali che completano l'atmosfera natalizia. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per il viaggio di ritorno con arrivo previsto alle rispettive sedi in serata.

Mercatini in Svizzera Basilea Zurigo Montreux

tabelle a pag. 3

Partenze (pagina 6)

Novembre Dicembre

Quote (pagina 2)

FASCIA A

23 14 310,00

FASCIA B

295,00

FASCIA C

265,00

FASCIA D

295,00

Supplementi Camera Singola

80,00

Note

Hotel Visita guidata di Salisburgo

Tour non valido per la promozione 10€ al giorno

In Svizzera i mercatini di Natale sono da sempre una favolosa tradizione popolare molto rispettata. Nel periodo prenatalizio le piazze si trasformano con decorazioni, luminarie e alberi di Natale che creano un'atmosfera unica. Musiche natalizie, profumo di spezie e vin brulé si diffondono nei mercatini di tutte le città e i paesini elvetici.

1° Giorno: Italia - Basilea Ritrovo dei signori partecipanti e partenza in pullman G.T. via autostrada in direzione della Svizzera. Pranzo libero lungo il percorso e arrivo a Basilea, la bella città famosa per essere il più antico centro universitario della Svizzera. Oltre alla grande piazza del mercato, simboli della città sono: il Municipio, in pietra arenaria rossa riccamente decorato, e la Cattedrale, in stile tardo romano e gotico. Dopo la visita ai bei mercatini natalizi ufficialmente noti come i più lunghi mercatini d'Europa, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno: Zurigo Prima colazione in hotel e trasferimento a Zurigo dove dal 1993 la hall della Hauptbahnhof (Stazione Centrale) si trasforma in un immenso mercato di Natale: lo Zurcher Christkindlimarkt im ShopVille - Railcity. Oltre 160 casette in legno con il tetto innevato artificialmente formano il mercatino al coperto più grande d'Europa. Le casette sono dedicate alla vendita di cappelli, spezie per cucina, bijou, candele e lampade profumate, oggetti in legno intagliato, sciarpe in seta,

7

Viaggio n. 01 Pullman G.T. Mezzo 03 Giorni 02 Orari di Partenza

pashmine, guanti, maglieria peruviana, saponette, cuscini terapeutici ecologici, decorazioni natalizie, giacche e giocattoli. Ampia offerta gastronomica: patate al cartoccio, salmone affumicato, Cervelat (salsicce), pannocchie arrostite, crepes, formaggio Emmental e raclette di formaggio sul pane. Davvero speciali i dolci: nideltafeli (caramelle a base di burro e zucchero caramellato), praline, magenbrot (pane speziato ricoperto di glassa), panpepato, torrone, croccanti, brownies, frittelle di mele, tavolette di cioccolato decorate e Berliner (bomboloni). Pranzo libero e in serata rientro in hotel, cena e pernottamento. 3° Giorno: Montreux - Italia Prima colazione in hotel. In mattinata si raggiungerà Montreux per passeggiare liberamente tra gli stand del mercatino di Natale di questa città, che qualcuno ha definito "il più piccolo dei grandi mercatini europei". Nato nel 1995 per volontà di un gruppo di commercianti locali, il successo non si è fatto attendere, tanto che ora richiama centinaia di migliaia di visitatori ad ogni edizione ed è considerato uno dei più affascinanti mercatini svizzeri. Gli oltre 120 villini in legno magnificamente decorati sono disposti sul lungolago sulla Grand-Rue, nel Marché Couvert e sul Quais de Montreux, cosi che i visitatori, oltre allo shopping natalizio, possono godersi lo splendido panorama delle acque del Lemano. Gli chalet del mercatino sono finemente addobbati, è quasi una gara tra gli espositori a "vedere chi fa meglio". Tra le migliaia di oggetti proposti spiccano gli oggetti in legno intagliato, le candele scolpite, i presepi, le ceramiche, le pantofole in vello d'agnello, i cuscinetti termici imbottiti di semi d'uva e, ovviamente, le decorazioni per l'albero di ogni misura e genere. Pranzo libero. Nel pomeriggio rientro nelle città di partenza con arrivo previsto in serata.

Viaggio n. 02 Pullman G.T. Mezzo 03 Giorni 04 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Novembre

Quote (pagina 2)

FASCIA A

23

340,00

FASCIA B

325,00

FASCIA C

295,00

FASCIA D

340,00

Supplementi Camera Singola

80,00

Note

Hotel Tour valido per la promozione 10€ al giorno


Mercatini in Alsazia Colmar Strasburgo

Ci sono luoghi dove il "Natale" è più "Natale", dove le feste sono più sentite, la tradizione più rispettata e la gente più coinvolta che altrove. Uno di questi posti è l'Alsazia: una regione francese "per poco", al confine con la Germania dove l'influenza tedesca è ben evidente con il suo stile e le sue usanze. Una tradizione germanica rispettata è quella dei mercatini natalizi e del culto del Natale in generale.

1° Giorno: Italia - Strasburgo Raduno dei partecipanti e partenza in pullman G.T.. Pranzo libero lungo il percorso e nel pomeriggio arrivo a Strasburgo, una delle più attive e belle città dell'Alsazia, situata in una fertile pianura, sede del Consiglio d'Europa e del Parlamento Europeo. Incontro con la guida per la visita dei monumenti principali: la Cattedrale di Notre Dame, il quartiere “Petite France”, l'antico quartiere dei conciatori e il medievale centro storico. Visita al Mercatino di Natale di Strasburgo, il Christkindelsmärik, creato nel 1570, il mercatino più antico di Francia. Al termine della visita trasferimento nella vicina zona tedesca, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

2° Giorno: Kaisersberg Ribeauville - Riquewihr Colazione in hotel e partenza per l'escursione in Alsazia lungo la panoramica “Rue du Vin” con sosta in alcune tra le seguenti località: Ribeauville, caratteristica cittadina alsaziana, con la centrale Torre des Bouchers, che un tempo divideva la città alta dalla città bassa; Riquewihr, cittadina medievale in magnifico stato di conservazione, con caratteristiche case a graticcio, circondata da una duplice cinta muraria, al centro della zona viticola del Riesling; Kaisersberg, patria di A. Schweitzer, pittoresca cittadina medievale di origine romana. Pranzo libero e in serata rientro in hotel, cena e pernottamento. 3° giorno: Colmar - Italia Prima colazione in hotel e partenza per il rientro con breve sosta a Colmar, centro d'arte tra i più suggestivi dell'Alsazia. La rete dei suoi canali nel cuore della città è conosciuta come “La Petite Venise”, decorata e illuminata con deliziosi giochi di luce un po' ovunque, mentre per le strade luccicano le tipiche quattro candele fissate a rami di agrifoglio e di abeti che proteggono dai malefici e simboleggiano le quattro settimane dell'Avvento. La città ospita uno dei mercatini di Natale più suggestivi e più autenticamente alsaziani. Tempo per la visita, pranzo libero e al termine partenza per il viaggio di rientro nelle località dei signori partecipanti.

Viaggio n. 03 Pullman G.T. Mezzo 03 Giorni 04 Orari di Partenza tabelle a pag. 3

Partenze (pagina 6)

Novembre Dicembre

Quote (pagina 2)

23 14

FASCIA A

325,00

FASCIA B

310,00

FASCIA C

280,00

FASCIA D

325,00

Supplementi Camera Singola

80,00

Note

Hotel

Comprese bevande ai pasti Visita guidata di Strasburgo

Tour non valido per la promozione 10€ al giorno

Mercatini Chiemsee Rosenheim Kufstein

Il “Chiemgau”, con il suo lago di Chiemsee, ed il Tirolo, con le sue splendide vallate e i paesini incantati, sono regioni dove le vere tradizioni, anche religiose, sono da sempre vissute e trovano durante l'Avvento i momenti più elevati. Specialmente nelle cittadine con i mercatini colorati e festosi (Rosenheim e Kufstein) o su un'isoletta silenziosa e incantata del lago di Chiemsee, l' Isola delle Femmine (Fraueninsel).

1° giorno: Italia- Rosenheim Raduno dei signori partecipanti nella località prescelta e partenza con pullman G.T. per il confine austriaco. Pranzo libero lungo il percorso e nel pomeriggio, all'arrivo, breve sosta a Rosenheim per la visita del mercatino natalizio posto nella bellissima piazza “Max-Josef Platz”. Al termine sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° giorno: Chiemsee

Prima colazione in hotel. Partenza per Prien, cittadina situata sul Lago Chiemsee. Con navigazione in battello sul lago arrivo al castello “Herreninsel”. Visita guidata della residenza voluta dal re bavarese Ludovico II per porsi in concorrenza con Versailles. Pranzo libero e proseguimento verso l'isola monastero della “ F ra u e n i n s e l ” ( Is o l a d e l l e Femmine) per deliziarsi del suo mercatino che si rispecchia nelle limpide acque del tranquillo lago. Rientro in hotel per prepararsi alla serata. La festa dell'Avvento è una serata di musica, canti e spettacoli molto tradizionali del periodo natalizio, che accompagnano la cena tipica in una sala delle feste addobbata con decorazioni natalizie. Al termine rientro in hotel per il pernottamento. 3° giorno: Kufstein Prima colazione in hotel. Partenza per Kufstein, la cittadina medievale sorta lungo le verdi rive del fiume Inn. Visita e tempo libero per il suggestivo mercatino natalizio posto nelle casematte della fortezza che sovrasta la città. Pranzo libero e partenza per il rientro nelle rispettive località di residenza con arrivo in serata.

Viaggio n. 04 Pullman G.T. Mezzo 03 Giorni 02 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Novembre

Quote (pagina 2)

FASCIA A

30

385,00

FASCIA B

370,00

FASCIA C

340,00

FASCIA D

370,00

Supplementi Camera Singola

80,00

Note

Hotel Visita guidata al castello di “Herreninsel”. Cena tipica dell'Avvento

Tour valido per la promozione 10€ al giorno

8


Mercatini a Stoccarda Ludwigsburg

Come ogni anno nel mese che precede il Natale Stoccarda si trasforma da metropoli trafficata ed indaffarata in un'affascinante e scintillante presepio natalizio! La principale attrazione della città in questo periodo è il famoso Weihnachtsmarkt che con quasi 250 stand meravigliosamente decorati rappresenta uno dei più antichi, grandi e bei mercati natalizi d'Europa.

1° giorno: Italia - Stoccarda Raduno dei signori partecipanti nella località prescelta e partenza in pullman G.T. alla volta della Germania. Pranzo libero lungo il percorso ed arrivo in serata a Stoccarda, capitale dell'automobile. Città accogliente con belle piazze, castelli e un'offerta culturale di prim'ordine. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° giorno: Stoccarda - Ludwigsburg Prima colazione in hotel. Visita panoramica guidata della città, passando attraverso le maggiori bellezze cittadine: la Staatsgalerie, lo

Staatstheater, i castelli Neues e Altes Schloss, le piazze Schlossplatz e Schillerplatz, la torre della televisione da dove si gode una meravigliosa vista sulla città e i dintorni. Passeggiata nel più grande mercato di Natale e probabilmente anche il più bello, risalente all'anno 1692. Centinaia di bancarelle festosamente addobbate formano un vero e proprio borgo natalizio. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio trasferimento a Ludwigsburg, città a 20 chilometri da Stoccarda e vera meraviglia barocca. Visita guidata all'omonimo castello, residenza di Ludovico, composto da 18 edifici e 452 stanze. Bellissima la scenografia della enorme barocca Marktplatz, con decine di bancarelle decorate con illuminazioni artistiche. Giostre antiche, spettacoli e rappresentazioni musicali su un palcoscenico stile barocco. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 3° giorno: Sciaffusa - Italia Prima colazione in hotel e partenza per il rientro con breve sosta a Sciaffusa dove, poco fuori città a Neuhausen, si possono ammirare le splendide cascate del Reno, le più grandi e fragorose cascate di tutta Europa, dove il fiume offre uno spettacolo imponente. Al termine pranzo libero e partenza per il viaggio di ritorno con arrivo previsto nella serata alle rispettive sedi.

Viaggio n. 05 Pullman G.T. Mezzo 03 Giorni 04 Orari di Partenza tabelle a pag. 3

Partenze (pagina 6)

30

Novembre

Quote (pagina 2)

FASCIA A

365,00

FASCIA B

350,00

FASCIA C

320,00

FASCIA D

365,00

Supplementi Camera Singola

80,00

Note

Hotel Visita guidata di Stoccarda Ingresso e visita guidata del castello di Ludwigsburg

Tour valido per la promozione 10€ al giorno

Mercatini in Alto Adige Ogni anno, a partire da fine novembre, i mercatini di Natale dell'Alto Adige sono l'originale attrazione per ravvivare le tradizionali Merano feste dell'Avvento, di Natale e del Capodanno. Nelle piazze di Bolzano, Merano, Bressanone e Vipiteno, in graziose casette in legno Vipiteno riccamente addobbate vengono presentati prodotti di artigianato locale e gustose specialità tirolesi. Bolzano Bressanone

1° giorno: Merano Raduno dei signori partecipanti nella località prescelta e partenza in pullman G.T., via autostrada, per il Trentino. Pranzo libero lungo il percorso e arrivo a Merano, definita “La perla dell'Alto Adige”, ridente e famosa cittadina, nonché elegante stazione di soggiorno e di cura allo sbocco della Val Passiria. Bagnata dall'omonimo torrente si godrà di tempo a disposizione per vivere il clima natalizio e le iniziative organizzate nelle piazze del centro storico. Le bancarelle natalizie aperte giornalmente sono accompagnate da un vario programma d'animazione con musiche, recite, letture di fiabe e leggende che

9

creano un'atmosfera unica. Trasferimento in hotel, cena e pernottamento. 2° giorno: Vipiteno - Bressanone Prima colazione in hotel e partenza per Vipiteno, nel cuore dell'antico Tirolo, immersa in un paesaggio la cui fisionomia porta i segni di una ricca tradizione storica che affonda le sue radici in un lontano passato. Visita del suo centro storico, sicuramente già risplendente di una luce festiva e accogliente, che Vi invita nel mondo fiabesco e romantico del Natale con il suggestivo mercatino e le sue favolose attrazioni. I profumi dolci del vin brulé e delle mandorle Vi accompagnano mentre salite sulla torre delle leggende ed entrate nella miniera delle fiabe. Pranzo libero e nel pomeriggio visita di Bressanone, piacevole cittadina che conserva nel nucleo antico architetture, monumenti e opere dal romanico al barocco. Breve visita della città e del mercatino natalizio. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 3° giorno: Bolzano Prima colazione in hotel e partenza per Bolzano. Visita dei mercatini natalizi, i “Christkindlmarket” tipici dell'area culturale tedesca, i quali sono per l'Alto Adige l'espressione più recente di un momento pieno di riti e tradizioni, nascendo da una profonda religiosità popolare. A Bolzano si svolgono prevalentemente nella centrale Piazza Walther, con manifestazioni collaterali che completano l'atmosfera natalizia. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per il viaggio di ritorno con arrivo previsto alle rispettive sedi in serata.

Viaggio n. 06 Pullman G.T. Mezzo 03 Giorni 02 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Novembre Dicembre

Quote (pagina 2)

FASCIA A

30 11

285,00

FASCIA B

270,00

FASCIA C

240,00

FASCIA D

270,00

Supplementi Camera Singola

70,00

Note

Hotel Tour non valido per la promozione 10€ al giorno


Mercatini in Foresta Nera Colmar Friburgo Basilea

Posto fiabesco la Foresta Nera. Situata a sud-ovest della Germania, nella regione del Baden-Württemberg nota per le terme, è una delle mete turistiche più visitate dell’Europa centrale. Ne è capoluogo Friburgo a mezzora dal confine svizzero. Un’occasione per visitarla è il suo mercatino natalizio, che con i suoi trentacinque anni di vita è un po’ più vecchio di quello di Budapest e meno affollato di quello di Monaco di Baviera.

1° giorno : Colmar Partenza via autostrada con brevi soste lungo il percorso, pranzo libero e nel pomeriggio arrivo Colmar, centro d'arte tra i più suggestivi dell'Alsazia. La rete dei suoi canali nel cuore della città è conosciuta come “La Petite Venise”, decorata e illuminata con deliziosi giochi di luce un po' ovunque, mentre per le strade luccicano le tipiche quattro candele fissate a rami di agrifoglio e di abeti che proteggono dai malefici e simboleggiano le quattro settimane dell'Avvento. La città ospita uno dei mercatini di Natale più suggestivi e più autenticamente alsaziani. Al termine trasferimento in hotel nella zona della Foresta Nera, sistemazione, cena e pernottamento.

2° giorno : Friburgo - Gengenbach Dopo la colazione visita guidata, a piedi, di Friburgo, l'antica ed affascinante capitale della Brisgovia, da secoli sede episcopale ed universitaria. Fondata nel XII° secolo dal conte di Zähringen, questa piacevolissima cittadina è nota per il suo caratteristico centro storico, dominato dal Münster, la famosissima Cattedrale dedicata alla Vergine, considerata uno dei più importanti edifici gotici della Germania. Impressionante, nonostante le di per sé notevoli dimensioni dell'edificio, la torre con i suoi 116 metri di altezza, attraverso la quale si accede ad alcuni capolavori della pittura tedesca plastica gotica di fine XIII° secolo. Nel pomeriggio visita dei mercatini nel centro storico, dove si possono comprare bei lavori artigianali in cera, vetro e legno e i bambini possono impastare e infornare i loro tradizionali biscotti natalizi. Dopodichè proseguimento per Gengenbach, ove la classica facciata del municipio con 24 finestre, tutte decorate da artisti di fama internazionale tra cui Marc Chagall, si trasforma in un gigantesco calendario dell'Avvento, che tra il 1° e il 24 Dicembre ogni giorno alle ore 18 schiude un'imposta presentando un nuovo motivo. Rientro in albergo per la cena ed il pernottamento. 3° giorno : Basilea - Italia Dopo la prima colazione rientro in Italia passando per la Svizzera, con sosta a Basilea, la bella città famosa per essere il più antico centro universitario della Svizzera. Oltre alla grande piazza del mercato, simboli della città sono: il Municipio, in pietra arenaria rossa riccamente decorato, e la Cattedrale, in stile tardo romano e gotico. Dopo la visita ai bei mercatini natalizi ufficialmente noti come i più lunghi mercatini d'Europa, pausa pranzo e rientro in Italia.

Viaggio n. 07 Pullman G.T. Mezzo 03 Giorni 04 Orari di Partenza tabelle a pag. 3

Partenze (pagina 6)

Novembre Dicembre

Quote (pagina 2)

FASCIA A

30 14 320,00

FASCIA B

305,00

FASCIA C

275,00

FASCIA D

320,00

Supplementi Camera Singola

80,00

Note

Hotel

Visita guidata di Friburgo

Tour valido per la promozione 10€ al giorno

Mercatini a Losanna e Montreux Mercatino di Natale di Montreux ricco di bancarelle di legno con numerose e originali proposte per i regali delle feste natalizie. Numerose anche le proposte della tradizione gastronomica locale come il vin brulé o il tè dei boscaioli. Faranno da allegra cornice gli spettacoli di Natale e la grande ruota.

1°giorno: Italia - Losanna Raduno dei signori partecipanti nella località prescelta e partenza in pullman G.T. per Losanna, capitale del Canton Vaud e dell'omonimo distretto. Pranzo libero. Visita libera tra ponti e saliscendi, vicoli e viuzze che dal fronte del lago salgono su verso le tre colline che circondano la città. L'imponente Grand Pont è il primo ponte che noterete: forse perché è un ponte costruito sopra il niente (non

pensate male degli Svizzeri, un tempo il fiume c'era). E' da qui che farete le migliori fotografie della città, dal suo punto centrale. Sotto la lente vi apparirà la bella Cattedrale di Notre Dame di Losanna (Cathedrale de Notre-Dame) in tutta la sua imponenza, una gigantesca chiesa in puro stile gotico costruita nel XIII° secolo. Si riconosce per l'alta torre a guglia e si raggiunge attraversando una serie di stradine piene di caffetterie, gallerie d'arte e musei. Proseguimento per l'hotel. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento. 2°giorno: Montreux - Italia Prima colazione in hotel e partenza per Montreux. Qui si potrà passeggiare liberamente tra i 146 stand del mercatino di Natale, il più bello della Svizzera. Oltre al mercato di Montreux dalla fama internazionale, con i suoi villini rustici, il vin brulè e le offerte gastronomiche nella più pura tradizione svizzera, “Montreux Noel” propone ogni giorno manifestazioni organizzate nel Villaggio dei Boscaioli, nel Laboratorio di Babbo Natale o sotto il mercato coperto splendidamente illuminato. Da non perdere il Festival delle Fiabe al Castello di Chillon. Pranzo libero. Nel pomeriggio rientro nelle città di partenza con arrivo previsto in serata.

Viaggio n. 08 Pullman G.T. Mezzo 02 Giorni 04 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Dicembre

Quote (pagina 2)

01

FASCIA A

215,00

FASCIA B

200,00

FASCIA C

175,00

FASCIA D

205,00

Supplementi Camera Singola

50,00

Note

Hotel Tour non valido per la promozione 10€ al giorno

10


Mercatini in Basso Tirolo Innsbruck I mercatini tirolesi sono unici per la loro collocazione. Le vette delle alpi che appaiono camminando per i vicoli di Innsbruck offrono una magica scenografia rappresentando un’attrazione in sé e offrendo inoltre al turista tutto ciò che fa parte della tradizione Bressanone natalizia del Tirolo.

1° giorno: Innsbruck Raduno dei signori partecipanti nella località prescelta e partenza in pullman G.T. per il confine austriaco. Pranzo libero lungo il percorso e nel pomeriggio breve sosta a Innsbruck, capoluogo del Tirolo, sede di un grande patrimonio artistico. Tempo a disposizione per una passeggiata al Mercatino Natalizio posto nel centro storico della città,

sotto al famoso Tettuccio d'Oro "Goldenes Dachl" simbolo della città, risalente al 1500 e circondato dalle magnifiche facciate dei palazzi medievali della città vecchia. Il vicolo Kiebachgasse e la piazzetta Köhleplatz diventano la "Via delle favole" (Märchengasse), ove 24 pupazzi di personaggi di favole famose sporgono dalle finestre delle case medievali, mentre nella Riesengasse, il vicolo dei giganti, si possono ammirare i giganti. Proseguimento per la zona del Tirolo austriaco. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° giorno: Bressanone Prima colazione in hotel e partenza per la visita dei Mercatini Natalizi di Bressanone. Visita nelle allegre casette di legno, uno dei mercatini “classici” dell'Alto Adige, allestito nella grande Piazza antistante la Chiesa, dove potremo acquistare prodotti tipici degli artigiani locali. Il profumo di vin brulé e di cannella, le luci scintillanti, tutto contribuirà a introdurci pian piano nell'atmosfera che precede il Natale. Pranzo libero e nel pomeriggio partenza per il viaggio di ritorno con arrivo previsto alle rispettive sedi in serata.

Mercatini a Levico Terme - Trento Pergine

tabelle a pag. 3

Partenze (pagina 6)

Dicembre Dicembre

Quote (pagina 2)

01 22

FASCIA A

215,00

FASCIA B

200,00

FASCIA C

170,00

FASCIA D

200,00

Supplementi Camera Singola

40,00

Note

Hotel Tour valido per la promozione 10€ al giorno

E’ un clima festoso quello che si respira nel periodo dell’Avvento nel cuore dello storico Parco degli Asburgo a Levico Terme in Valsugana - Trentino. Uno scenario incantato, uno spettacolo davvero unico soprattutto quando, sul far della sera, le luci leggermente soffuse illuminano le maestose piante del secolare arboreto e le caratteristiche casette in legno. In questa affascinante cornice il Mercatino di Natale prende per mano grandi e piccini guidandoli alla scoperta della più autentica cultura popolare trentino-tirolese, sulle orme della più nobile tradizione asburgica.

1° giorno: Pergine - Levico Terme Raduno dei signori partecipanti nella località prescelta e partenza in pullman G.T. via autostrada per il Trentino. Arrivo a Pergine , antico borgo rinascimentale, capoluogo della Valsugana, dominato dalle torri delcastello medievale. All'arrivo passeggiata nel centro storico dove durante l'Avvento si svolge un caratteristico mercatino di Natale.

11

Viaggio n. 09 Pullman G.T. Mezzo 02 Giorni 02 Orari di Partenza

Pranzo libero e proseguimento per Levico Terme, rinomata stazione climatica scelta dagli Asburgo come meta di villeggiatura, che sorge sull'omonimo lago. Pomeriggio dedicato allo shopping nel Parco degli Asburgo dove si svolge il mercatino di Natale. Tra piante maestose e spettacolari scenografie sono inserite le tipiche casette di legno che fanno vivere la magica atmosfera della tradizione natalizia. Gli stand offrono prodotti dell'artigianato, della gastronomia e della tradizione trentino/tirolese proponendo i dolci particolarmente amati dagli Asburgo. Trasferimento in hotel, cena e pernottamento. 2° giorno: Trento Prima colazione in hotel e partenza per Trento, passeggiata, con l'accompagnatore, per la città alla scoperta dei suoi monumenti: il Castello del Buonconsiglio, il più importante monumento della città, i maestosi palazzi, il Duomo e la Piazza, raffinato salotto della città. Visita ai mercatini di Natale. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per il viaggio di ritorno con arrivo previsto alle rispettive sedi in serata.

Viaggio n. 10 Pullman G.T. Mezzo 02 Giorni 02 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Dicembre Dicembre

Quote (pagina 2)

02 15

FASCIA A

205,00

FASCIA B

190,00

FASCIA C

160,00

FASCIA D

190,00

Supplementi Camera Singola

40,00

Note

Hotel Tour non valido per la promozione 10€ al giorno


Mercatini in Belgio Bruxelles Bruges Luxemburg

Nel cuore delle Fiandre, nell'elegante capitale belga, appuntamento per uno dei più originali mercatini di Natale d'Europa. Oltre 200 chalet allestiti intorno alla Borsa, in Place Sainte-Catherine e sul Marchè aux Poissons, tra addobbi, gastronomia, idee regalo e gli ipnotici spettacoli di suoni e luci tutto nella bellissima atmosfera che ogni anno, a ridosso del periodo natalizio, si respira in città. " Il centro di Bruxelles e la Grand Place si trasformano e si addobbano per le feste".

1° Giorno: Italia - Rastatt Raduno dei signori partecipanti nella località prescelta e partenza in pullman G.T. per il confine svizzero. Pranzo libero lungo il percorso e nel tardo pomeriggio arrivo a Rastatt, gioiello barocco della Foresta Nera. Tempo libero per la visita ai mercatini situati nel centro, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno: Rastatt - Bruxelles Prima colazione in hotel e partenza per Bruxelles. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita guidata di Bruxelles, avvincente città dal ricco patrimonio culturale e storico. Tempo a disposizione per visitare il Mercatino di Natale eletto dai Tour Operator inglesi come "Il mercatino di Natale più originale d'Europa". Nei due chilometri di percorso si possono rivivere quelle che sono le più vere ed autentiche tradizioni del Natale belga, con tutte le sue luci, i suoi presepi, la pista

di pattinaggio e la grande ruota del mondo. Oltre 200 chalet sono allestiti intorno alla Borsa, in Place Sainte-Catherine e sul Marchè aux Poissons. Sistemazione nelle camere riservate in hotel. Cena e pernottamento. 3° Giorno: Bruges Prima colazione in hotel e partenza per Bruges. Visita guidata di questa città medievale di circa 120 mila abitanti, la meglio conservata d'Europa e la più visitata del Belgio, una sorta di museo vivente del XIII secolo rimasto inalterato a 5 secoli fa a causa dell'insabbiamento del suo fiume. Bruges è senza dubbio uno dei gioielli del nord Europa che offre al visitatore una ricca combinazione di storia e splendori architettonici fiamminghi, in un centro città compatto e visitabile a piedi. Pranzo libero e tempo a disposizione per la visita del Mercatino Natalizio. Rientro a Bruxelles, cena e pernottamento. 4° Giorno: Bruxelles - Lussemburgo Prima colazione in hotel. Partenza per il Granducato del Lussemburgo, piccolo stato europeo che fa parte dell'Unione Europea. Tempo libero e visita del Mercatino che si tiene nella Place d'Armes, nel centro storico della città, la Ville-Haute, ricco di chalet di legno decorati che vendono ogni sorta di regalo natalizio e presentano le tipiche specialità della cucina locale come la torta di patate e il vin brulé. Al termine proseguimento per la Foresta Nera. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 5° Giorno: Friburgo - Italia Prima colazione in hotel, sosta a Friburgo per una breve visita della capitale della Foresta Nera, alla sua splendida Cattedrale e alla magnifica torre, l'edificio più famoso e simbolo della città. Pranzo libero e partenza per l'Italia. Arrivo previsto in serata nelle rispettive località di residenza.

Viaggio n. 11 Pullman G.T. Mezzo 05 Giorni 01 Orari di Partenza tabelle a pag. 3

Partenze (pagina 6)

06

Dicembre

Quote (pagina 2)

FASCIA A

585,00

FASCIA B

570,00

FASCIA C

540,00

FASCIA D

585,00

Supplementi Camera Singola

120,00

Note

Hotel

Visita guidata di Bruxelles e Bruges

Tour valido per la promozione 10€ al giorno

Mercatini in Carinzia e Vienna Klagenfurt Graz

Vienna è la città principe dei mercatini di Natale in Austria. Per le quattro settimane pre-natalizie troverete sulle bancarelle di Karlplatz, di Freyung e del Castello di Schonbrunn decorazioni fantastiche, addobbi natalizi artigianali in legno, pan pepato, biscotti e vin brulé per farvi dimenticare il freddo.

1° giorno: Italia - Villach Partenza via autostrada con brevi soste lungo il percorso, pranzo libero e nel pomeriggio arrivo nella cittadina di Villach. Visita del centro storico di questa famosa stazione termale della Carinzia per ammirare i pittoreschi Mercatini di Natale, allestiti nella piazza principale. In serata trasferimento in hotel in zona, sistemazione, cena e pernottamento. 2° giorno: Klagenfurt - Graz - Vienna Prima colazione in hotel. Partenza per Klagenfurt breve visita del

capoluogo della Carinzia, città tranquilla ed elegante , di aspetto settecentesco a poca distanza dal lago Woerth. Ha un importante centro storico: la Neuer Platz, la piazza più pittoresca della città vecchia. Al termine partenza per Graz, pranzo libero e visita libera della capitale della Stiria, passeggiata nel mercatino di natale e al termine partenza per Vienna. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 3° Giorno: Vienna Prima colazione in hotel e visita guidata della città. L'emblema della città è la Cattedrale di S. Stefano, la più bella chiesa gotica dell'Austria ricostruita in parte in stile romanico ed in parte in gotico. Il ring è la più famosa arteria di Vienna su cui s'affacciano famosi palazzi in stile barocco che le fanno da cornice. Visita dell'Hofburg, del Belvedere Inferiore e il Belvedere Superiore, uniti da un unico grandioso giardino. Pranzo libero e nel pomeriggio passeggiata al Villaggio di Natale, nel cuore della città, tra i monumenti di fama mondiale della maestosa Vienna. L'atmosfera natalizia è garantita dagli addobbi della festa, dalle bancarelle del mercato, nonché da una vasta gamma di delizie culinarie, tra i profumi e i sapori inconfondibili della città imperiale. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 4° Giorno: Vienna - Italia Prima colazione in hotel e partenza per il rientro con sosta per il pranzo libero lungo il percorso. Arrivo previsto in serata nelle rispettive località di residenza.

Viaggio n. 12 Pullman G.T. Mezzo 04 Giorni 02 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) 06

Dicembre

Quote (pagina 2)

FASCIA A

470,00

FASCIA B

455,00

FASCIA C

425,00

FASCIA D

455,00

Supplementi Camera Singola

120,00

Note

Hotel

Visita guidata di Vienna

Tour valido per la promozione 10€ al giorno

12


Mercatini a Salisburgo e Praga Cesky Krumolov Linz

Sono presenti a Praga ben 6 mercatini natalizi (qui chiamati vanocni trhy). Il più famoso è quello allestito in Staromestské namesti (Piazza della Città vecchia) e nella parte bassa dell'immensa Vaclav namesti (Piazza San Venceslao). Tra i palazzi gotici, rinascimentali e barocchi, in un'atmosfera intima e fiabesca, sotto un grande albero di Natale illuminato da migliaia di luci, le 150 casette di legno dei mercanti si dispongono a forma di stella intorno alla statua di Jan Hus.

1° Giorno: Italia - Salisburgo Raduno dei signori partecipanti nella località prescelta e partenza in pullman G.T. per il confine austriaco. Pranzo libero lungo il percorso e nel tardo pomeriggio breve sosta a Salisburgo nell'allegro viavai del Mercato di Gesù Bambino, che infonde un piacevole calore e risveglia ricordi dell'infanzia che parevano ormai dimenticati, in piazza del Duomo, in piazza Mirabell o nella panoramica piazza della Fortezza. Proseguimento per l'hotel, sistemazione, cena e pernottamento. 2° Giorno: Salisburgo - Praga Prima colazione in hotel e proseguimento per la Repubblica Ceca. Arrivo a Praga, sistemazione e pranzo in hotel. Nel pomeriggio visita ai Mercatini di Natale di Praga allestiti nella Piazza della Città vecchia e nell'immensa Piazza San Venceslao tra i palazzi gotici, rinascimentali e barocchi, in un'atmosfera intima e fiabesca. Sotto un grande albero di Natale illuminato da migliaia di luci, le 150 casette di legno dei mercanti si dispongono a forma di stella intorno alla statua di Jan Hus. Accanto ai classici decori natalizi, ai giocattoli, alle candele profumate e all'oreficeria artigianale si trovano i preziosi cristalli boemi. Negli stand gastronomici si possono assaggiare le pannocchie arrostite, le salsicce alla griglia, il panpepato al miele, caldarroste e i vanoèni cukrovi (biscotti natalizi). Per scaldarsi si può sorseggiare un po' di svrené (vino) o svarak (vin brulè), oppure del horky punè (punch bollente). Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 3° Giorno: Praga Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita guidata della capitale ceca. Praga ha un'armonia essenziale e una naturale scenografia: sostando sul Ponte Carlo sembrerà che una mano ignota

13

abbia gettato dall'alto una manciata di cose belle, con grande effetto scenico d'insieme. Sull'altra sponda del Ponte Carlo c'è Mala Strana la “Parte piccola”, forse il lato più affascinante della città, ex quartiere di tedeschi ed italiani. Pranzo libero e nel pomeriggio proseguimento della visita alla piccola Haradcany la più elevata tra le ex città autonome che formano Praga. Staré Mesto è “La città vecchia”, la cui parte più nota è la torre con l'orologio astronomico, comune riferimento per gli appuntamenti di praghesi e turisti. In serata cena in ristorante tipico, pernottamento in hotel. 4° Giorno: Praga - Cesky Krumolv - Linz Prima colazione in hotel. Nella mattinata partenza per Cesky Krumlov. Visita di questa piccola e bellissima città boema che, dall'anno 1992, è iscritta sulla lista dell'Unesco; il castello con il borgo medioevale sono una vera e propria perla dell'architettura. Breve visita al mercatino di Natale che si svolge nel meraviglioso scenario di questa cittadina storica con bancarelle e chalet di legno che vendono i famosi biscotti natalizi di panpepato. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio partenza per Linz. Visita dei Mercatini nella cornice barocca della Hauptplatz di Linz dove si può acquistare qualsiasi tipo di oggetto artigianale. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 5° Giorno: Linz - Italia Prima colazione in hotel e partenza per il rientro. Sosta per il pranzo libero lungo il percorso e arrivo nella serata alle rispettive località di residenza.

Viaggio n. 13 Pullman G.T. Mezzo 05 Giorni 02 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Dicembre

Quote (pagina 2)

06

FASCIA A

515,00

FASCIA B

500,00

FASCIA C

470,00

FASCIA D

500,00

Supplementi Camera Singola

120,00

Note

Hotel Visita guidata di Praga Cena in ristorante tipico

Tour valido per la promozione 10€ al giorno


Mercatini a Norimberga e Rothemburg La Strada Romantica

Il mercatino più grande, non solo della Baviera ma della Germania, è a Norimberga, la cui nascita risale alla prima metà del '500. Durante l'Avvento nelle piazze, nelle strade e in tutta la città illuminata e decorata a festa, si respira lo spirito natalizio. Il mercatino di Norimberga è sicuramente il più magico, il più antico, il più attraente e famoso in tutto il mondo e fare shopping qui è molto suggestivo.

1° giorno: Italia - Norimberga Partenza via autostrada con brevi soste lungo il percorso, pranzo libero e nel pomeriggio arrivo a Norimberga, seconda città della Baviera. Sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento. 2° giorno: Norimberga Prima colazione in hotel. Al mattino visita guidata del centro storico e della Hauptmarkt, la storica piazza cuore di Norimberga, dall'atmosfera indimenticabile. Bellissime anche la Liebfrauenkirche, la gotica Chiesa di Nostra Signora del XV secolo, e la Schoner Brunnen, la fontana con i personaggi della storia medievale scolpiti e dorati. Pranzo libero e nel pomeriggio tempo a disposizione per la visita al tradizionale Mercatino di Natale. Norimberga offre una delle zone pedonali più grandi d'Europa, con le vie illuminate a festa e il

Mercatino di Natale dei Bambini. La meravigliosa “via dei presepi” unisce i due mercatini. La piazza del Municipio (Rathausplatz), nelle vicinanze del mercatino del Bambin Gesù (Christkindlesmarkt), ospita un piccolo gruppo di bancarelle internazionali che offrono prodotti provenienti dalle numerose città gemellate con Norimberga e dalle regioni ad essa legate da rapporti di amicizia. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 3° giorno: Strada Romantica - Baviera Colazione in hotel. Partenza per Rothenburg ob der Tauber e visita libera del negozio Kathie Worfarth, tra i maggiori negozi specializzati in addobbi natalizi; tempo per una passeggiata tra le caratteristiche case a graticcio. Pranzo libero e proseguimento per Dinkelsbuhl, una meravigliosa città museo e tappa obbligatoria della Romantische Strasse per il suo centro storico tipicamente medievale ben conservato e una fortificazione di ben diciotto torri. Tra le vie del centro si affacciano le facciate dei palazzi divinamente decorate e sempre fiorite. Il fascino di questa città richiama ogni anno numerosi visitatori. Proseguimento per Augusta e breve visita al mercatino del Bambin Gesù, sulla piazza centrale (Rathausplatz), con sullo sfondo il municipio rinascimentale e la torre Perlach. In serata sistemazione in hotel per la cena e il pernottamento. 4° giorno: Augusta - Italia Prima colazione in hotel. Tempo libero ad Augusta, città d'impronta rinascimentale dove la qualità della vita è alta e la sua bellezza tutta da scoprire. In tarda mattinata partenza per il rientro. Pranzo libero lungo il percorso e nel pomeriggio proseguimento del viaggio verso le rispettive località di residenza con arrivo in serata.

Mercatini ad Augusta e Ulm Spira Heidelberg

Viaggio n. 14 Pullman G.T. Mezzo 04 Giorni 04 Orari di Partenza tabelle a pag. 3

Partenze (pagina 6)

Dicembre

Quote (pagina 2)

06

FASCIA A

440,00

FASCIA B

425,00

FASCIA C

395,00

FASCIA D

440,00

Supplementi Camera Singola

90,00

Note

Hotel Visita guidata di Norimberga

Tour valido per la promozione 10€ al giorno

La Marktplatz di Heildeiberg ospita il mercatino tra la gotica chiesa evangelica dello Spirito Santo, il Municipio e la Fontana d'Ercole, vicino alla grande Piramide di Natale in legno, raffigurante tutti i personaggi che hanno fatto la storia della città. Ogni giorno, nel tardo pomeriggio, la facciata del Municipio diventa un gigantesco e colorato calendario dell'Avvento grazie a un fantastico gioco di proiezioni. mentre le 40 casette del Kornmarkt (mercato del grano) si dispongono ai piedi della statua della Madonna con una splendida vista sul castello tutto illuminato.

1° giorno: Italia - Heidelberg Raduno dei signori partecipanti nella località prescelta e partenza in pullman G.T. alla volta della Germania. Pranzo libero lungo il percorso ed arrivo nel pomeriggio a Heidelberg, adagiata sulle rive del fiume Neckar e circondata da verdi colline. Importante centro culturale, grazie alla presenza di una delle università più antiche e prestigiose della Germania, ospitata in un edificio barocco. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° giorno: Heidelberg - Spira Prima colazione in hotel. Partenza per la visita dei piccoli, ma caratteristici mercatini natalizi di Spira (Speyer), una graziosa cittadina della Renania-Palatinato situata lungo il fiume Reno; di notevole importanza il famoso Duomo. Pranzo libero e nel pomeriggio rientro ad Heidelberg per la visita guidata del centro storico. L'attrazione principale della città è il suo castello dove all'interno è custodita la Grosses Fass, la più grande botte di vino della Germania, veramente qualcosa d'impressionante. Di seguito tempo libero per

visitare il Mercatino di Natale allestito nella Marktplatz, insieme alla grande Piramide di Natale in legno raffigurante tutti i personaggi che hanno fatto la storia della città. Le 40 casette del Kornmarkt (mercato del grano) si dispongono ai piedi della statua della Madonna e hanno una splendida vista sul castello tutto illuminato. Gli espositori offrono miele locale, maglie fatte a mano, puzzle in legno, bambole e casette per gli uccelli. Tra i prodotti gastronomici ci sono zuppe, salsicce, mele al forno, wafer, vin brulè e punch. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 3° giorno: Ulm - Augusta Prima colazione in hotel e partenza per Ulm, ove, nella piazza della Cattedrale, si trovano oltre 120 chalet e bancarelle di legno stracolme di oggetti dell'artigianato locale, giocattoli e specialità gastronomiche tedesche. Pranzo libero e nel pomeriggio partenza per Augusta, breve visita al mercatino del Bambin Gesù, posto sulla piazza centrale (Rathausplatz), sullo sfondo del municipio rinascimentale e della torre Perlach. Momento clou della manifestazione è l'Augsburger Engelsspiel: ogni venerdì, sabato e domenica alle 18 la facciata del municipio si trasforma in un gigantesco e suggestivo calendario dell'Avvento, dalle cui finestre 24 angeli intonano melodie natalizie. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 4° giorno: Augusta Prima colazione in hotel, mattinata dedicata alla visita guidata di Augusta, città d'impronta rinascimentale. Di notevole importanza sono: il municipio in stile rinascimentale, la torre romanica Perlachturm alta quasi 80 metri da cui si gode una splendida vista e il Duomo “Maria Heimsuchung”. Pranzo libero e partenza per il rientro con arrivo in serata.

Viaggio n. 15 Pullman G.T. Mezzo 04 Giorni 04 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Dicembre

Quote (pagina 2)

FASCIA A

06

425,00

FASCIA B

410,00

FASCIA C

380,00

FASCIA D

425,00

Supplementi Camera Singola

100,00

Note

Hotel Visita guidata di Heidelberg e Augusta

Tour valido per la promozione 10€ al giorno

14


Mercatini a Monaco e Ratisbona Il “mercatino del Bambin Gesù” si tiene nella Marienplatz, la piazza centrale di Monaco; esso vanta una tradizione antichissima, le sue origini risalgono, ai Mercati di San Nicola del XIV secolo. Ogni giorno la musica dal vivo risuona dal balcone del Municipio. Il mercatino di Monaco di Baviera ha un Albero di Natale di quasi 30 metri che risplende di ben 2.500 candeline.

1° giorno: Italia - Monaco di Baviera Raduno dei signori partecipanti nella località prescelta e partenza in pullman G.T. per il confine austriaco. Pranzo libero lungo il percorso e nel tardo pomeriggio arrivo a Monaco di Baviera. Tempo a disposizione per una passeggiata nel mercatino natalizio nel centro della città (Marienplatz), dove hanno sede i famosissimi Mercatini di Gesù Bambino nei quali troveremo quanto di più tipico ed originale appartiene alla tradizione natalizia: da un vasto assortimento di addobbi per l'albero, con oggetti d'artigianato artistico, ai giocattoli di legno variopinti. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

2° giorno: Ratisbona Prima colazione in hotel. Trasferimento a Ratisbona per la visita guidata di questa città d'origine celtica e sede della dieta imperiale dal 1663 al 1806. Numerosi e importanti monumenti testimoniano il suo bimil lenario passato, avendo conservato attraverso i secoli il suo aspetto medievale, lambita dal Danubio e raccolta intorno ad uno splendido centro storico. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita del mercatino dell'artigianato artistico, Lucreziamarkt, e di quello del Bambin Gesù sulla Neupfarrplatz. Infine una romantica sosta al mercatino di Natale nella corte del Castello Thurn und Taxis. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 3° giorno: Monaco di Baviera - Italia Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita guidata del capoluogo della Baviera, nota anche come “La metropoli con il cuore” ( Weltstadt mit Herz ), città nella quale si fondono insieme tradizione e modernità. Monaco di Baviera è un importante centro turistico e congressuale, ospita prestigiosi musei ed è un florido distretto economico. Nel suo centro storico, attorno alla Marienplatz, troviamo la Cattedrale gotica di Nostra Signora e il Castello residenziale dei Duchi di Baviera. Pranzo libero e nel pomeriggio partenza per il rientro nelle rispettive località di residenza con arrivo in serata.

Mercatini a Livigno Bormio Merano

tabelle a pag. 3

Partenze (pagina 6)

07 21

Dicembre Dicembre

Quote (pagina 2)

FASCIA A

335,00

FASCIA B

320,00

FASCIA C

290,00

FASCIA D

335,00

Supplementi Camera Singola

80,00

Note

Hotel Visita guidata di Ratisbona e Monaco

Tour valido per la promozione 10€ al giorno

Nell'ormai storico Mercatino di Natale di Livigno vi potrete tuffare nella spettacolare atmosfera delle luci e dei colori delle candele, degli odori e dei sapori delle spezie e del vin brulè, in un viaggio fatto di emozioni e ricordi che scaldano il cuore. Una passeggiata tra le antiche casette del Mercatino di Natale di Livigno non sarà solo l’occasione per fare shopping, un tuffo fra tradizione e novità alla scoperta di un regalo originale, ma anche la possibilità di immergersi tra i dolci natalizi e i piatti tipici di una gastronomia che rimanda a sapori antichi. Durante il periodo dell' Avvento in tutte le case del comune di Livigno, stando ad unì antica tradizione alpina, si accendono le candele che illuminano le lunghe notti invernali creando un effetto estremamente suggestivo.

1° giorno: Bormio - Livigno Percorrendo l'autostrada si giunge, attraverso la verde Brianza, sul lago di Como, le cui rive sono punteggiate di pittoreschi villaggi, di ville signorili e di parchi lussureggianti. Pranzo libero lungo il percorso e arrivo a Bormio, breve visita, al termine trasferimento a Livigno suggestiva ed unica località che si estende tra i Parchi Nazionali dello

15

Viaggio n. 16 Pullman G.T. Mezzo 03 Giorni 04 Orari di Partenza

Stelvio e dell'Engadina. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° giorno: Livigno - Merano Prima colazione in hotel e partenza per l'escursione giornaliera a Merano, definita “La perla dell'Alto Adige”, ridente e famosa cittadina, nonché elegante stazione di soggiorno e di cura allo sbocco della Val Passiria. Bagnata dall'omonimo torrente si godrà di tempo a disposizione per vivere il clima natalizio e le iniziative organizzate nelle piazze del centro storico. Le bancarelle natalizie aperte giornalmente sono accompagnate da un vario programma d'animazione con musiche, recite, letture di fiabe e leggende che creano un'atmosfera unica. Pranzo libero e nel pomeriggio rientro in hotel, cena e pernottamento. 3° giorno: Livigno Prima colazione in hotel e mattinata libera a Livigno, che è inoltre conosciuta come paese extra-doganale per gli acquisti tax-free. Una passeggiata tra le antiche casette non sarà solo l'occasione per fare shopping, un tuffo fra tradizione e novità alla scoperta di un regalo originale, ma anche la possibilità di immergersi tra i dolci natalizi e i piatti tipici di una gastronomia che rimanda a sapori antichi. Pranzo libero e nel pomeriggio partenza per il viaggio di ritorno con rientro alle rispettive località di residenza nella serata.

Viaggio n. 17 Pullman G.T. Mezzo 03 Giorni 04 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) 14

Dicembre

Quote (pagina 2)

FASCIA A

285,00

FASCIA B

270,00

FASCIA C

240,00

FASCIA D

285,00

Supplementi Camera Singola

70,00

Note

Hotel Tour valido per la promozione 10€ al giorno


Mercatini in Austria

Hall in Tirol Kufstain Kitzbuhel Innsbruck

In tutta la regione, durante l’Avvento, manifestazioni tradizionali aiutano a calarsi nello spirito dei festeggiamenti della nascita di Gesù Cristo. Il periodo dell’Avvento viene celebrato festosamente in tutta la regione, nel pieno rispetto delle usanze e delle tradizioni come il suggestivo Concerto di Natale nella graziosa chiesetta barocca di oberau nella Valle della Wildschonau. Il tradizionale mercatino di Natale di Hall si distingue per l’ambiente familiare che è ormai andato perso in molte grandi città. Di particolare bellezza sono le illuminazioni della piazza alta, la Oberer Stadtplatz, e dell’intero centro storico.

1° giorno: Italia - Hall in Tirolo Raduno dei signori partecipanti nella località prescelta e partenza con pullman G.T. per il confine austriaco. Pranzo libero lungo il percorso e nel pomeriggio, all'arrivo, breve sosta nella cittadina di Hall in Tirolo per una passeggiata nel centro storico tra le varie bancarelle del Mercatino di Natale.

Al termine trasferimento in hotel nella valle Wildschonau , cena e pernottamento. 2° giorno: Kufstein- Kitzbuhel Prima colazione in hotel. Partenza per Kufstein, la cittadina medievale sorta lungo le verdi rive del fiume Inn. Visita e tempo libero per il suggestivo mercatino natalizio posto nelle casematte della fortezza che sovrasta la città. Al termine trasferimento alla celebre località turistica invernale di Kitzbuhel per una breve passeggiata lungo i suoi mercatini di natale. Pranzo libero e nel pomeriggio rientro nella Valle di Wildschonau, dove alle ore 16.30 avrà inizio nella chiesetta di Oberau il Concerto di Natale, un medley di gospel, canti tradizionali alpini e musica popolare per prepararsi all'arrivo del Natale. Dopo il concerto un buon vin brulè per riscaldarsi. Rientro in hotel, cena a lume di candela e pernottamento. 3° giorno: Innsbruck Prima colazione in hotel. Partenza per sosta a Innsbruck, capoluogo del Tirolo, luogo che vanta un grande patrimonio artistico. Tempo a disposizione per una passeggiata nel mercatino natalizio. Pranzo libero e partenza per il rientro nelle rispettive località di residenza con arrivo in serata.

Viaggio n. 18 Pullman G.T. Mezzo 03 Giorni 02 Orari di Partenza tabelle a pag. 3

Partenze (pagina 6)

Dicembre

Quote (pagina 2)

14

FASCIA A

370,00

FASCIA B

355,00

FASCIA C

325,00

FASCIA D

355,00

Supplementi Camera Singola

80,00

Note

Hotel Concerto di Natale

Tour valido per la promozione 10€ al giorno

Mercatini in Carinzia Villach Klagenfurt Velden

Non appena due carinziani si incontrano...iniziano a cantare! Se dunque siete degli amanti dei cori e di stupende melodie, Vi consigliamo calorosamente di trascorrere un fine settimana in Carinzia. Sia a Klagenfurt, sia a Velden o a Villach i mercatini di Natale sono uno più bello dell'altro! A Velden sul lago Wörthersee la straordinaria corona dell'Avvento galleggiante rischiara con ben 80.000 luci il silenzioso e scuro lago.

1° giorno: Italia - Villach Partenza via autostrada con brevi soste lungo il percorso, pranzo libero e nel pomeriggio arrivo nella cittadina di Villach. Visita del centro storico di questa famosa stazione termale della Carinzia per ammirare i pittoreschi Mercatini di Natale, allestiti nella piazza principale. In serata trasferimento in hotel in zona, sistemazione, cena e pernottamento. 2° giorno: Klagenfurt - Velden

Prima colazione in hotel. Partenza per la visita al Duomo romanico di Gurk e alla città di St Veit an der Glan, detta anche la “Città dell'Angelo”, per il suo simpatico mercatino sorvolato dalle enormi statue angeliche. Pranzo libero e nel pomeriggio visita del capoluogo della Carinzia: Klagenfurt. Tempo a disposizione per girare il mercatino più grande della regione. Dopo il tramonto visita alla cittadina di Velden, adagiata sul magico Lago di Worther, in fronte alla quale, col calare della notte, viene accesa una grande “Corona d'Avvento”, galleggiante, sulle acque del lago. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 3° giorno: Gmund Spittal Prima colazione in hotel e partenza per Gmund, dove, anche quest'anno, nelle sale civiche e nella corte del castello dei Lodron, sarà allestito un delizioso mercatino natalizio. Proseguimento per Spittal il cui parco cittadino, lo stadpark, ospita un vivace mercatino. Pranzo libero e partenza per il rientro nelle località di partenza con arrivo previsto in serata.

Viaggio n. 19 Pullman G.T. Mezzo 03 Giorni 02 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Dicembre

Quote (pagina 2)

14

FASCIA A

330,00

FASCIA B

315,00

FASCIA C

285,00

FASCIA D

315,00

Supplementi Camera Singola

80,00

Note

Hotel Tour valido per la promozione 10€ al giorno

16


Capodanno a Praga Praga è una città magica, custode di preziose architetture che sembrano rincorrersi fra Barocco e Rococò, fra Art Nouveau e Modernismo. Una gemma che non si può non visitare, con vicoli nascosti, piazzette romantiche, scorci che si descrivono male con le parole. La Città Vecchia, Ponte Carlo, Malà Strana, Piazza dell'Orologio sono solo alcuni dei luoghi nei quali vi sembrerà di tuffarvi nel passato.

Praga - Il Ponte Carlo

Linz Salisburgo

1° Giorno: Italia - Linz Ritrovo dei signori partecipanti nelle località prescelte e partenza con pullman G.T.. Transitando da Innsbruck, attraverso la valle dell'Inn, sosta durante il percorso per il pranzo libero e nel pomeriggio proseguimento per l'Austria con arrivo nella serata a Linz, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno: Linz - Praga Prima colazione in hotel e proseguimento per la Repubblica Ceca. Arrivo a Praga, sistemazione in hotel e pranzo. Pomeriggio incontro con la guida e primo tour orientativo di questa città dalla storia millenaria dove arte e cultura convivono con la magia delle leggende. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 3° Giorno: Praga Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita guidata della capitale ceca. Praga ha un'armonia essenziale e una naturale scenografia: sostando sul Ponte Carlo sembrerà che una mano ignota abbia gettato dall'alto una manciata di cose belle, con grande effetto scenico d'insieme. Sull'altra sponda del Ponte Carlo c'è Malà Strana la “Parte piccola”, forse il lato più affascinante della città, ex quartiere di tedeschi ed italiani. Pranzo libero in centro e nel pomeriggio

17

proseguimento della visita alla piccola Haradcany, la più elevata tra le ex città autonome che formano Praga. Staré Mesto è “La città vecchia”, la cui parte più nota è la torre con l'orologio astronomico, comune riferimento per gli appuntamenti di praghesi e turisti. In serata Cenone e veglione di Capodanno, pernottamento in hotel. 4° Giorno: Praga - Salisburgo Prima colazione in hotel. Mattinata libera a disposizione. Pranzo in hotel e nel pomeriggio partenza in pullman per Salisburgo. Arrivo in serata, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 5° Giorno: Salisburgo - Italia Prima colazione in hotel breve visita di Salisburgo che, dopo Vienna, è il centro culturale e turistico più importante dell'Austria. Incantevole città d'arte con la storica fortezza di Hohensalzburg e l'Altstadt e il nucleo più antico che conserva quasi tutto il carattere cinque-seicentesco d'impronta italiana. In tarda mattinata partenza per il rientro, sosta per il pranzo libero lungo il percorso e arrivo nella serata alle rispettive località di residenza.

Viaggio n. 20 Pullman G.T. Mezzo 05 Giorni 02 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Dicembre

Quote (pagina 2)

FASCIA A

29

685,00

FASCIA B

670,00

FASCIA C

640,00

FASCIA D

670,00

Supplementi Camera Singola

140,00

Note

Hotel Visita guidata di Praga Cenone e veglione di capodanno

Tour valido per la promozione 10€ al giorno


Capodanno a Budapest Dal 27 dicembre cominciano i preparativi per festeggiare la lunga notte di San Silvestro. Dopo il cenone, si va in giro per le vie gremite di gente in festa e si balla nei numerosi locali fino all’alba. Oltre a feste nei locali e cenoni a base di tipiche prelibatezze ungheresi, numerosi festeggiamenti di piazza con spettacoli di intrattenimento, concerti e grandiosi fuochi artificiali vengono organizzati per dare il benvenuto all'anno nuovo...

Budapest il Parlamento sul Danubio

Graz Lubiana

1° giorno Italia - Graz Ritrovo dei signori partecipanti nelle località prescelte e partenza con pullman G.T. per l'Austria. Pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio ingresso nella zona della Carinzia e arrivo a Graz, deliziosa cittadina adagiata sulle sponde del fiume Mur. Trasferimento in hotel, sistemazione, cena e pernottamento. 2° giorno Graz - Budapest Prima colazione in hotel. Partenza per Budapest, splendida capitale dell'Ungheria, pranzo libero lungo il percorso arrivo e pomeriggio a disposizione a Budapest, incontro con la guida e primo tour orientativo della città. In serata sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 3° giorno Budapest Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita guidata della capitale ungherese i cui viali a tre corsie e le ampie piazze, circondate da edifici moderni, ne fanno una delle più belle capitali d'Europa. La città è costituita dai due centri: Buda, sulla riva occidentale del Danubio e Pest, sulla riva orientale. Buda conserva i resti dell'occupazione turca. Nel punto più elevato dell'altopiano è situato quello che un tempo era il Palazzo Reale, mentre alla sua base sgorgano famose acque curative. Pest è invece situata in

pianura e ospita il Palazzo del Parlamento (aperto nel 1896), l'Accademia delle Scienze, il Museo di Belle Arti, il Palazzo di Giustizia, la Dogana e il Museo Nazionale Ungherese. Pranzo libero in centro e proseguimento della visita alla Cittadella con il Bastione dei Pescatori, la Chiesa di Mattia, la Piazza degli Eroi, il Parco Varosliget, il Parlamento e la Basilica di S. Stefano. Cena libera e serata a disposizione per partecipare alle meravigliose feste che sono organizzate per il Capodanno nel centro e per le vie della città (possibilità facoltativa di prenotazione del cenone). Pernottamento in hotel. 4° giorno Lubiana Prima colazione in hotel e in tarda mattinata partenza per Lubiana, pranzo libero lungo il percorso con arrivo in serata; sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 5° giorno Lubiana - Italia Prima colazione in hotel, incontro con la guida e breve visita della capitale della Slovenia caratterizzata da monumenti barocchi quali la fontana dei Fiumi, la Cattedrale di San Nicola e di numerosi palazzi che si affacciano sulla Via della Nobiltà. Nella tarda mattinata partenza per il rientro. Sosta per il pranzo libero lungo il percorso e arrivo nella serata alle rispettive località di residenza.

Viaggio n. 21 Pullman G.T. Mezzo 05 Giorni 02 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Dicembre

Quote (pagina 2)

FASCIA A

29

560,00

FASCIA B

545,00

FASCIA C

515,00

FASCIA D

545,00

Supplementi Camera Singola

140,00

Note

Hotel

Bevande ai Pasti Visita guidata di Budapest e Lubiana

Tour valido per la promozione 10€ al giorno

18


Capodanno a Barcellona Su Barcellona non cala mai il sipario, soprattutto l’ultima notte dell’anno, anzi i ritmi si fanno ancora più festosi, e la città catalana, si veste di allegria. Dopo la mezzanotte, iniziano le follie tipiche dall’ultimo dell’anno, da Plaza Catalunya alle movimentate Ramblas piene zeppe di folla euforica intenta a trascorrere la fine dell’anno per le strade della città. La vigilia di Capodanno a Barcellona è un’esplosione di luci, musica e tanta Gente, che ha come unico intento quello di divertirsi..fatevi trascinare anche voi!!

Santuario de Montserrat

Montserrat

Viaggio n. 22 Pullman G.T. Mezzo 05 Giorni 03 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Dicembre 1° Giorno: Italia - Barcellona Partenza dalle località prescelte a bordo del ns. pullman G.T.. Pranzo libero lungo il percorso. Nel primo pomeriggio proseguimento per la rinomata Costa Brava, conosciuta in tutto il mondo per le sue località turistiche e per le sue meravigliose spiagge sabbiose. Arrivo in serata a Barcellona, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno: Barcellona Prima colazione in hotel e visita con guida di Barcellona, la seconda città spagnola per numero d'abitanti. Il cielo di Barcellona è caratterizzato dalle guglie d'aspetto fantastico della Sagrada Familia progettata e parzialmente costruita dal famosissimo architetto Antonio Gaudí, del quale bisogna ricordare inoltre la Casa Batló, e la Casa Milá. Altre attrattive sono costituite dalla chiesa di S. Pau del Camp, dal Barrio Gotico, dalla cattedrale gotica di S. Eulalia, dal monumento a Cristoforo Colombo. Pranzo libero in corso di escursione. In serata rientro in hotel, cena e pernottamento. 3° Giorno: Italia - Barcellona Prima colazione in hotel e continuazione della visita con guida di Barcellona con sosta alla collina di Montjuic e il Parco Guell, progetto

19

incompiuto di una città giardino dalle architetture liberty. Proseguimento per il villaggio –museo del Pueblo Espagnol costruito nel 1927 in occasione dell'Esposizione Universale che raccoglie tutti gli stili e le architetture spagnole. Pranzo libero e pomeriggio libero lungo le animate e pittoresche Ramblas. Cena libera e serata a disposizione per partecipare alle meravigliose feste che sono organizzate per il Capodanno nel centro e per le vie della città. Pernottamento in hotel. Facoltativo trasferimento al Ristorante per il cenone e veglione. 4° Giorno: Montserrat Prima colazione in hotel mattinata libera a Barcellona e pranzo libero e partenza per il Monastero di Monteserrat tempo a disposizione per la visita libera. In serata rientro in hotel, cena e pernottamento. 5° giorno: Barcellona - Italia Dopo la prima colazione, partenza per il viaggio di ritorno nelle località dei Sig. Partecipanti. Pranzo libero lungo il percorso e arrivo in serata.

Quote (pagina 2)

29

FASCIA A

515,00

FASCIA B

515,00

FASCIA C

515,00

FASCIA D

560,00

Supplementi

Camera Singola 160,00 Cenone in ristorante Bevande comprese 150,00

Note

Hotel Bevande ai Pasti Visita guidata di Barcellona

Tour valido per la promozione 10€ al giorno


Capodanno a Parigi

Parigi - Champs Elysées

Il Capodanno più romantico ma anche più frizzante e alternativo si festeggia a Parigi. Le alternative sono tante e soddisfano tutti i gusti e le esigenze diverse. A dare il benvenuto al nuovo anno saranno oltre alla musica e agli spettacoli le luci danzanti della Torre Eiffel e lo spettacolo pirotecnico mentre un capodanno di piazza più tranquillo, romantico e bohemien è quello della piazza del Sacre Coeur di Montmartre. Un altro modo tipicamente parigino per trascorrere il Capodanno ce lo offrono i celeberrimi e romantici Bateaux Mouches che navigano la Senna e offrono oltre al giro in barca anche musica e menù prelibati a bordo. Una visita al quartiere latino e poi di corsa ai Champs-Elysées per festeggiare tra migliaia di persone il nuovo anno tra fuochi d'artificio e champagne...

1° Giorno: Italia - Parigi Ritrovo dei partecipanti presso la località prescelta e partenza in pullman G.T, pranzo libero lungo il percorso e arrivo in serata a Parigi. Trasferimento in hotel, sistemazione, cena e pernottamento. 2° Giorno: Parigi Colazione del mattino in hotel e visita guidata della Parigi storica: l'Ile de la Cité, centro storico e geografico della capitale, prima zona abitata della regione parigina nel III° secolo a.C., in seguito all'insediamento di una popolazione di pescatori provenienti dal nord dell'Europa: i Parisii. Centro spirituale e giudiziario della città, grazie alla presenza della cattedrale di Notre Dame e del Palais de Justice. Visita dei quartieri intellettuali della "rive gauche": il quartiere Latino, importantissimo centro universitario, StGermain-des-Près uno dei più antichi quartieri della riva destra della Senna, il "Marais" e la Bastiglia, che prende il nome dalla famosa fortezza-prigione costruita nel XIV secolo da Carlo V, detto il Saggio, presa il 14 luglio del 1789 e rasa al suolo in pochi mesi. Pranzo libero e nel pomeriggio trasferimento a uno degli angoli più caratteristici della capitale francese: la Basilica del Sacre Coeur eretta sulla collina di Montmartre, da dove è possibile godere di un ampio panorama per circa 50 km. La Place du Tertre, centro di Montmartre con ristoranti, piccoli caffè e ateliers di pittura all'aperto ove vissero e lavorarono pittori quali Van Gogh e Renoir, meta privilegiata dai turisti. Rientro in hotel, cena e

pernottamento. 3° Giorno: Parigi Colazione del mattino in hotel. Visita guidata della zona occidentale della città, la più monumentale, la più lussuosa, quella dei grandi spazi di concezione urbanistica moderna che preannunciarono la ristrutturazione ottocentesca affidata al barone Haussmann: la Place de la Concorde, la più grande ed importante di Parigi, l'Avenue des Champs Elysées, il viale più famoso e spettacolare della capitale, l'Arco di Trionfo, la Torre Eiffel, inaugurata durante l'esposizione universale del 1889 in occasione dei festeggiamenti del centenario della presa della Bastiglia, l'Hotel des Invalides, l'Opera Garnier, ecc. Pranzo e pomeriggio libero a disposizione in centro. Cena libera e tutti a festeggiare l'arrivo del 2013 tra mille luci e la folla festante degli Champs Elysées, pernottamento in hotel. 4° Giorno: Parigi Prima colazione in hotel. Mattinata libera a disposizione per visite individuali. Pranzo libero e nel pomeriggio passeggiata in centro con l'accompagnatore o visite libere. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 5° Giorno: Parigi - Italia Prima colazione in hotel e partenza per l'Italia. Sosta per il pranzo libero lungo il percorso e proseguimento del viaggio di ritorno con arrivo previsto in serata.

Viaggio n. 23 Pullman G.T. Mezzo 05 Giorni 04 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Dicembre

Quote (pagina 2)

FASCIA A

29

635,00

FASCIA B

620,00

FASCIA C

590,00

FASCIA D

635,00

Supplementi Camera Singola

180,00

Note

Hotel

Visita guidata di Parigi

Tour valido per la promozione 10€ al giorno

20


Capodanno a Vienna

Vienna - Centro città

Per tutti i romantici il Capodanno a Vienna è una meta d'obbligo. La notte di Capodanno le piazze di Vienna si trasformano in palcoscenici a cielo aperto: tanti maxi schermi, stand, musica dal vivo, concerti, banchetti ed eventi indimenticabili organizzati per intrattenere i turisti e i viennesi. Per gli amanti del Danubio una mini crociera Vi farà apprezzare la bellezza dei fuochi d'artificio e assaggiare le prelibatezze culinarie tipiche. Per i più esigenti si potrà assistere al classico Ballo Imperiale compreso di cenone che si svolge al Palazzo imperiale di piazza Heldenplatz.

1° Giorno: Italia - Vienna Raduno dei signori partecipanti nella località prescelta e partenza in pullman G.T. per il confine austriaco. Pranzo libero lungo il percorso e in serata arrivo a Vienna, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno: Vienna Prima colazione in hotel e visita guidata della città. L'emblema della

città è la cattedrale di S.Stefano, la più bella chiesa gotica dell'Austria ricostruita in parte in stile romanico ed in parte in gotico. Il Ring è la più famosa arteria di Vienna su cui s'affacciano famosi palazzi in stile barocco che le fanno da cornice. Visita dell'Hofburg, del Belvedere Inferiore e del Belvedere Superiore, uniti da un unico grandioso giardino. Pranzo libero e nel pomeriggio tour panoramico della città percorrendo gli ampi viali del Ring. Cena libera e serata a disposizione per partecipare alle meravigliose feste che sono organizzate per il Capodanno nel centro e per le vie della città. (possibilità facoltativa di prenotazione del cenone). Pernottamento in hotel. 3° Giorno: Vienna Prima colazione in hotel e mattinata libera a disposizione per visite libere. Pranzo libero e pomeriggio dedicato alla visita del Castello di Schonbrunn, sontuosa residenza estiva degli Asburgo che più d'ogni altro palazzo viennese racconta i fasti, la vita e gli eventi della casa imperiale. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 4° Giorno: Vienna - Italia Prima colazione in hotel e partenza per il rientro con sosta per il pranzo libero lungo il percorso. Arrivo previsto in serata nelle rispettive località di residenza.

Viaggio n. 24 Pullman G.T. Mezzo 04 Giorni 02 Orari di Partenza tabelle a pag. 3

Partenze (pagina 6)

Dicembre

Quote (pagina 2)

30

FASCIA A

530,00

FASCIA B

515,00

FASCIA C

485,00

FASCIA D

515,00

Supplementi Camera Singola

120,00

Note

Hotel Visita guidata di Vienna

Tour valido per la promozione 10€ al giorno

Capodanno a Portorose - Slovenia e Croazia Il mare, il vento, il sale, i profumi del Mediterraneo, le palme, le rose e la flora sempreverde, il relax, il divertimento e la cordialita' sono le parole che presentano nel modo migliore la Slovenia, collocata nel cuore dell'Europa. L'intreccio di culture diverse, della musica, della natura, la prelibata offerta gastronomica e la bellezza di queste terre, ricche di storia, creano un ambiente nel quale si possono dimenticare gli stress di ogni giorno e ritrovare la pace dello spirito.

Pirano - Piazza Tartini

Porec Rovigno Pirano Redipuglia

1° Giorno Italia - Portorose Ritrovo dei signori partecipanti presso la località prescelta e partenza in pullman GT per il Friuli con pranzo libero lungo il percorso. Sosta a Trieste per una visita libera della città: passando dalla Basilica di San Giusto, massimo monumento e simbolo della città frutto dell'unione avvenuta nel '300 delle basiliche romaniche di San Giusto e dell'Assunta, si arriva al Castello realizzato tra il 1470 e il 1630 sul sito di una precedente rocca fortificata veneziana, alla torre quadrata quattrocentesca e al Teatro Romano capace di 6000 spettatori, risalente ai primi del II secolo d.C.. Nel pomeriggio proseguimento per Portorose. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno Porec - Rovigno Prima colazione in hotel e visita guidata di Porec (Parenzo), nota

21

località turistica, estremamente frequentata, tra le più belle città dell'Istria, che conserva a tutt'oggi l'originaria planimetria romana. Da visitare: il complesso della Basilica di S.Eufrasio comprendente la Chiesa, il Battistero, la Canonica e la Chiesa di S.Andrea, la Città Vecchia, il vecchio cuore della città di Porec. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio proseguimento della visita a Rovigno posto su un pittoresco promontorio, un tempo separato dalla terraferma da un breve tratto di mare. Rientro in hotel, Cenone e veglione di Capodanno. Pernottamento. 3° Giorno Portorose - Pirano Prima colazione in hotel e mattinata libera a Portorose. Il mare, il vento, il sale, i profumi del Mediterraneo, le palme, le rose e la flora sempreverde, il relax, il divertimento e la cordialità sono le parole che presentano nel modo migliore Portorose, località turistica di mare, che si trova nel cuore dell'Europa. Pranzo in hotel e nel pomeriggio escursione in pullman alla vicina città di Pirano Rientro in hotel, cena e pernottamento. 4° Giorno Redipuglia - Italia Prima colazione in hotel. Partenza in pullman G.T. per il rientro sosta al Sacrario Militare di Redipuglia il più grande sacrario militare italiano ed uno dei più grandi al mondo. Custodisce le salme di 100.000 caduti della Grande Guerra e sorge all'interno del territorio comunale di Fogliano Redipuglia in provincia di Gorizia. Pranzo libero e nel pomeriggio proseguimento del viaggio di ritorno con arrivo in serata.

Viaggio n. 25 Pullman G.T. Mezzo 04 Giorni 02 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) 30

Dicembre

Quote (pagina 2)

FASCIA A

595,00

FASCIA B

580,00

FASCIA C

550,00

FASCIA D

580,00

Supplementi Camera Singola

120,00

Note

Hotel Bevande ai Pasti Visita guidata di Porec Cenone e veglione di Capodanno bevande incluse

Tour valido per la promozione 10€ al giorno


Capodanno in Costiera Amalfitana La Costiera amalfitana si protende nel Mar Tirreno per 42 vertiginosi chilometri incisi nelle pendici salernitane dei Monti Lattari. Nelle giornate più terse la si può abbracciare interamente con la sguardo, ammirando le sue acque terse con l'isolotto, dimora delle leggendarie fanciulle omeriche che ammaliavano i naviganti con la dolcezza del loro canto. Amalfi, Vietri sul Mare, Positano, Atrani sono le perle di questo scenario di grandissimo valore culturale e artistico.

Ravello - Costiera Amalfitana

Napoli Caserta

Viaggio n. 26 Pullman G.T. Mezzo 04 Giorni 01 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Dicembre

Quote (pagina 2)

1° Giorno: Penisola Sorrentina Raduno dei signori partecipanti nella località prescelta e partenza con pullman G.T. per l'Italia centrale. Pranzo libero lungo il percorso e arrivo nel tardo pomeriggio sulla penisola sorrentina, zona di fascino, dalle alte scogliere, dai giardini d'aranci e di limoni. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno: Costiera Amalfitana Prima colazione in hotel. Partenza per l'escursione dell'intera giornata con guida lungo l'itinerario della Costiera Amalfitana, una delle più belle d'Italia, prediletta da artisti e turisti di tutto il mondo, dove il viaggiatore scopre paesaggi magnifici con fantastiche scogliere a picco sul mare e gole profonde superate da ponti vertiginosi. Pranzo in ristorante con menù a base di pesce. Amalfi, raccolta fra mare e monti è uno dei luoghi più suggestivi dell'intera costa Tirrenica. Conosciuta in tutto il mondo per le sue attrattive turistiche, questa cittadina è anche centro di gloriose tradizioni. Fu una delle Repubbliche Marinare e al riguardo nel Municipio è, infatti, conservata la Tabula Amalphitana, uno dei più antichi codici marittimi. Rientro in hotel, in serata gran Cenone di Fine Anno con bevande comprese e veglione di capodanno con musica.

Pernottamento in hotel. 3° Giorno: Napoli Prima colazione hotel, mattinata libera a disposizione. Pranzo e nel pomeriggio trasferimento a Napoli per la visita guidata di questa città ricchissima di meraviglie cantate da centinaia di poeti e scrittori. Piazza del Municipio con il Maschio Angioino, la collina di Posillipo e Mergellina e la famosa Piazza del Pebliscito sulla quale prospetta il seicentesco Palazzo Reale e la Galleria Umberto I. In serata rientro in hotel, cena e pernottamento. 4° Giorno: Caserta Prima colazione in hotel. Partenza per Caserta e visita guidata della celebre Reggia, una delle più notevoli opere artistiche d'Italia, capolavoro di L. Vanvitelli “Ingegnere del Re”, cui fu ordinata da Carlo III di Borbone. Solo la facciata conta tre ingressi e ben 243 finestre, gli appartamenti reali sono ricchi di statue, fontane, fiori rari e impreziositi da bellissime cascate. In tarda mattinata partenza per il rientro. Pranzo libero lungo il percorso e proseguimento per il viaggio di rientro. L'arrivo è previsto in serata.

30

FASCIA A

560,00

FASCIA B

545,00

FASCIA C

515,00

FASCIA D

515,00

Supplementi Camera Singola

90,00

Note

Hotel

Visita guidata della Costiera Amalfitana della Reggia di Caserta e di Napoli Cenone e veglione di capodanno con musica e bevande incluse

Tour valido per la promozione 10€ al giorno

22


Capodanno a Monaco di Baviera

Monaco - Marienplatz

Il consiglio per chi passa il Capodanno a Monaco di Baviera è quello di cenare in uno dei tanti pub Augustiner sparsi su tutto il territorio cittadino. Qui si potranno gustare i saporiti piatti locali, su tutti le salsicce Weisswurst, lo stinco di maiale, ed i famosi knodel accompagnati dei crauti. Dopo cena l'appuntamento è a Marienplatz. Allo scoccare della mezzanotte l’orologio mobile Glockenspiel muove i suoi burattini in uno spettacolo da sogno mentre il cielo di Monaco di Baviera viene illuminato da incantevoli fuochi d'artificio.

1° Giorno Italia - Monaco di Baviera Ritrovo dei signori partecipanti presso la località prescelta e partenza in pullman GT per l'Austria. Soste lungo il percorso per il pranzo libero e i ristori individuali. Arrivo nel tardo pomeriggio a Monaco di Baviera

e trasferimento in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno Monaco di Baviera Prima colazione in hotel e partenza per visita di Monaco con guida: il nucleo storico con la Marienplatz, cuore del centro cittadino e teatro dei principali avvenimenti; la Chiesa di St. Peter, la più antica chiesa parrocchiale di Monaco; Residenz; il castello residenziale dei Duchi di Baviera; la Cattedrale, grande edificio impreziosito da vetrate lavorate che ospita il Mausoleo dell'Imperatore Ludovico il Bavaro; l'Hofgarten, il Giardino di Corte. Pranzo libero pomeriggio a disposizione per visite a carattere individuale. Cena libera. La mezzanotte si attende in compagnia dei Monacensi nella gremita Marienplaz. (possibilità facoltativa di prenotazione del cenone). Pernottamento in hotel. 3° Giorno Monaco di Baviera Italia Colazione del mattino in hotel e in tarda mattinata partenza per il rientro e nel pomeriggio partenza per il rientro previsto in serata.

Capodanno a Roma

1° giorno: Tivoli Ritrovo dei signori partecipanti presso la località prescelta e partenza con pullman G.T per Tivoli. Pranzo libero. Nel pomeriggio incontro con la guida e visita di Villa d'Este ricca residenza del Cardinale Ippolito d'Este, una delle più belle ville del rinascimento, circondata da un incantevole giardino all'italiana movimentato da innumerevoli

23

tabelle a pag. 3

Partenze (pagina 6)

Dicembre

Quote (pagina 2)

FASCIA A

30 335,00

FASCIA B

320,00

FASCIA C

290,00

FASCIA D

335,00

Supplementi Camera Singola

70,00

Note

Hotel Visita guidata di Monaco

Tour non valido per la promozione 10€ al giorno

Festeggiare il Capodanno in piazza a Roma è un'esperienza da provare. A chi non ama restare a casa o a chi non ha mai provato a festeggiare in piazza, Roma offre iniziative di ogni genere musei aperti, ristoranti, concerti e mercatini coinvolgendo in un grande brindisi tutta la città. Le piazze romane offrono tantissime possibilità, basta scegliere l'evento giusto, lasciare nell'armadio le scarpe scomode e portare con se una bottiglia per brindare.

Roma - Brindisi al Colosseo

Tivoli

Viaggio n. 27 Pullman G.T. Mezzo 03 Giorni 04 Orari di Partenza

fontane e giochi d'acqua. Al termine trasferimento in hotel, cena e pernottamento. 2° giorno: Roma Prima colazione in hotel. Trasferimento in centro a Roma per la visita con guida della Città Eterna, culla della civiltà e cuore del cattolicesimo. Tra gli innumerevoli monumenti che si potranno ammirare durante questa camminata nella storia troveremo il Colosseo con accanto l'Arco di Costantino, i Fori Imperiali, il Campidoglio, per finire all'imponente Altare della Patria posto lateralmente a Piazza Venezia, anche sede dell'omonimo Palazzo. Pranzo libero e pomeriggio libero in centro per shopping. Rientro in hotel, Cenone e veglione di fine anno con musica, pernottamento. 3° giorno: Roma Colazione del mattino in hotel. In tarda mattinata trasferimento a Piazza San Pietro una delle piazze più belle del mondo, sulla quale si affaccia la maestosa Basilica di San Pietro, con la sua imponente cupola. Possibilità di assistere alla Santa Messa o per visite individuali. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio partenza per il viaggio di ritorno.

Viaggio n. 28 Pullman G.T. Mezzo 03 Giorni 01 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) 30

Dicembre

Quote (pagina 2)

FASCIA A

495,00

FASCIA B

480,00

FASCIA C

450,00

FASCIA D

450,00

Supplementi Camera Singola

90,00

Note

Hotel Visita guidata di Roma Cenone e veglione di Capodanno con musica

Tour valido per la promozione 10€ al giorno


Capodanno a Venezia Ancora una volta tutti nella città più bella del mondo, per un evento fatto di musiche, brindisi e fuochi d'artificio per accogliere il nuovo anno. Il Capodanno veneziano farà pulsare i due cuori della città: Piazza San Marco a Venezia e Piazza Ferretto a Mestre, in una delle notti più importanti dell'anno. Il nuovo tema del Capodanno sarà ispirato al mascheramento e al prossimo carnevale, un "Capodanno in maschera" che crea un mood carnevalesco che parte da Santo Stefano e arriva al Martedì Grasso.

Venezia - Piazza S. Marco

Padova Treviso

1° giorno: Padova Raduno dei partecipanti nella località prescelta e partenza con pullman G.T. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo a Padova, incontro con la guida per la visita di questa città che conserva ancora intatti molti e significativi segni di un prestigioso passato. La Basilica del

Santo, costruita per ospitare le spoglie di S. Antonio dove si conservano tesori architettonici ed artistici. Al termine proseguimento per Venezia, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° giorno: Venezia Prima colazione in hotel e trasferimento a Venezia. Incontro con la guida per la visita di questa città unica al mondo. Disposta su 118 isole separate da 177 canali, nella laguna tra le foci del Po e del Piave. Le isole su cui è costruita la città, sono collegate da circa 400 ponti. Il Canal Grande, lungo circa 3 km, si snoda attraverso Venezia da nord-est dividendo la città in due parti pressappoco uguali. Il centro della città, la zona più frequentata, è Piazza San Marco, sul fronte orientale della quale si trovano la Basilica di San Marco e il Palazzo Ducale. Pranzo in ristorante e pomeriggio libero a disposizione per visite individuali. In serata rientro in hotel, cenone e veglione di fine anno con musica, pernottamento. 3° giorno: Treviso Prima colazione in hotel. In tarda mattinata partenza per Treviso. Breve visita della città con l'accompagnatore. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio partenza per il viaggio di ritorno con arrivo previsto in serata nelle rispettive località.

Viaggio n. 29 Pullman G.T. Mezzo 03 Giorni 02 Orari di Partenza tabelle a pag. 3

Partenze (pagina 6)

Dicembre

Quote (pagina 2)

30

FASCIA A

485,00

FASCIA B

470,00

FASCIA C

440,00

FASCIA D

470,00

Supplementi Camera Singola

90,00

Note

Hotel

Bevande ai pasti Visita guidata di Venezia Trasferimenti in battello Cenone e veglione di capodanno con musica

Tour valido per la promozione 10€ al giorno

Capodanno nelle Marche

Un viaggio nelle Marche è sicuramente un modo per scoprire una regione davvero sorprendente, capace di stupire ed affascinare, in grado di comunicare profonde emozioni e dove dialetti, tradizioni, paesaggi variegati, arte, artigianato ed enogastronomia si contagiano e si rimescolano man mano che ci si inoltra tra le tante valli parallele ed i fiumi che si snodano tra di esse.

Urbino - Palazzo Ducale

S. Marino Urbino Fano Pesaro

1° Giorno: San Marino Ritrovo dei partecipanti presso la località prescelta e partenza in pullman G.T. verso la Riviera Romagnola. Arrivo a San Marino, pranzo libero e pomeriggio a disposizione per dedicarsi ad acquisti negli innumerevoli negozi che offrono la loro merce a prezzi extradoganali. Visite a carattere individuale di questa piccola Repubblica rupestre d'aspetto medioevale, arroccata sul monte Titano, da cui si gode un magnifico panorama sulle colline circostanti e sulla pianura sottostante sino al mare. Trasferimento in hotel, sistemazione, cena e

pernottamento. 2° Giorno: Urbino - Fano Prima colazione in hotel e trasferimento a Urbino, incontro con la guida e visita del centro storico di questa città, che è stata inserita nella lista del patrimonio mondiale dell'Unesco. Da Piazza Mercatale, antico luogo di mercato, si inizia la visita fino al Palazzo Ducale, un maestoso edificio di origini quattrocentesche. Visita alla Cattedrale con la sua facciata neoclassica, passando attraverso la Piazza della Repubblica, luogo di incontri degli urbinati. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Fano, città balneare sul Mare Adriatico, passeggiata in centro con l'accompagnatore. Fano annovera numerosi importanti monumenti storici come la Rocca Malatestiana, con mastio e torrioni angolari; l'Arco di Augusto, da sempre simbolo della città di Fano e in epoca romana principale porta d'accesso alla città; Piazza XX Settembre, su cui si affaccia imponente il trecentesco Palazzo del Podestà rinominato della Ragione; le tombe dei Malatesta e gli altri palazzi che ne ricordano la Signoria. Rientro in hotel, Cenone di fine anno con musica dal vivo e pernottamento. 3° Giorno: Pesaro Prima colazione in hotel. Mattinata libera o breve visita libera di Pesaro, capoluogo di provincia, e delle sue bellezze: Piazza del Popolo, Palazzo Ducale, Museo Archeologico Oliveriano, Chiesa di S. Giovanni Battista, Chiesa di S. Agostino, Musei Civici, Pinacoteca e il Museo delle Ceramiche. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio partenza per il viaggio di ritorno con arrivo previsto in serata nelle rispettive località di provenienza.

Viaggio n. 30 Pullman G.T. Mezzo 03 Giorni 02 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) 30

Dicembre

Quote (pagina 2)

FASCIA A

465,00

FASCIA B

450,00

FASCIA C

420,00

FASCIA D

450,00

Supplementi Camera Singola

90,00

Note

Hotel

Bevande ai pasti Visita guidata di Urbino Cenone e veglione di Capodanno con musica e bevande incluse

Tour valido per la promozione 10€ al giorno

24


Capodanno sul Lago di Garda Trascorrere il capodanno sul Lago di Garda è un’esperienza unica e bellissima, grazie soprattutto alla splendida cornice “da cartolina” offerta dalle località che lo circondano. Mete quali Gardone Riviera, Sirmione, Riva del Garda o Malcesine sono posti suggestivi, che sapranno far vi divertire e riposare al contempo. Passare il Capodanno sul Lago di Garda infatti significa staccare la spina dal lavoro per qualche giorno e concedersi un periodo di svago, relax e divertimento.

Lago di Garda - Malcesine

Gardone Sirmione Riva del Garda Malcesine

1° Giorno: Gardone Riviera - Sirmione Ritrovo dei partecipanti presso la località prescelta e partenza in pullman G.T. verso il Lago di Garda; arrivo in tarda mattinata a Gardone Riviera. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio visita al celebre Vittoriale di Gabriele D'Annunzio; al termine proseguimento

della visita nella zona sud del Lago con sosta a Sirmione, splendido borgo che si estende su una stretta penisola, con le mura medioevali della Rocca e le strette viuzze. In serata trasferimento in hotel , sistemazione cena e pernottamento. 2° Giorno: Riva del Garda Malcesine Colazione in hotel e trasferimento per un'escursione nella parte nord del Lago di Garda. Visita a Riva del Garda affacciata sul lago nell'estrema punta settentrionale, la cui parte più antica, c o n a n c o ra q u a l c h e s a p o r e veneziano, racchiude un'espansione di ville, viali e parchi. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio sosta a Malcesine; un intrico di viuzze percorre l'abitato vecchio, ai piedi del Castello Scaligero e al Museo. In serata rientro in hotel, cenone di fine anno con musica dal vivo e pernottamento. 3° Giorno: Lago di Garda Prima colazione in albergo e mattinata libera di relax. Pranzo in hotel e nel pomeriggio partenza per il viaggio di ritorno con arrivo previsto in serata nelle rispettive località di provenienza.

Capodanno in Costa Azzurra

1° Giorno: ltalia - Saint Paul de Vence - Biot Ritrovo dei partecipanti presso la località prescelta e partenza in pullman per la Costa Azzurra. Arrivo a Saint Paul de Vence, pittoresco borgo bastionato, con case antiche risalenti al medioevo dove si potranno ammirare suggestivi panorami dalle mura che circondano la città. Pranzo libero e nel pomeriggio sosta a Biot, altro villaggio provenzale, favorevole tanto al riposo quanto alla cultura, che ha saputo affascinare e conquistare numerose generazioni di artisti. Da visitare la piazzetta della Chiesa, le cui pietre policrome abbozzano

25

tabelle a pag. 3

Partenze (pagina 6)

Dicembre

Quote (pagina 2)

30

FASCIA A

435,00

FASCIA B

420,00

FASCIA C

390,00

FASCIA D

420,00

Supplementi Camera Singola

90,00

Note

Hotel Bevande ai pasti Cenone e veglione di capodanno con musica

Tour valido per la promozione 10€ al giorno

La Costa Azzurra è uno dei luoghi più affascinanti offrendo suggestivi panorami ed acque incantevoli, ma anche tanto sfarzo: nota per il lusso ed i casinò, i centri della zona sono località note e famose per la vita mondana dei più ricchi. Adagiata tra Italia e Francia, non è però solo questo, infatti, oltre le più note Monaco, sede della famiglia reale, Cannes e Antibes, vi sono altre città, meno “vip”, ma sicuramente altrettanto interessanti.

Nizza - La Croisette

Montecarlo Nizza Antibes Cannes

Viaggio n. 31 Pullman G.T. Mezzo 03 Giorni 02 Orari di Partenza

due superbe Croci di Malta e un magnifico Rosone sul portale, così come gli antichi uffici del municipio risalenti al 1685. Al termine proseguimento per la Costa Azzurra, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno: Nizza - Antibes Prima colazione in hotel e mattinata dedicata all'escursione a Nizza città definita la “Perla” della Costa Azzurra, distesa lungo la Baie des Anges, protetta alle spalle da un anfiteatro di colline verdi. Da visitare Place Massena e la Promenade des Anglais, la celebre passeggiata lungo il mare ornata da file di palme. Pranzo libero e nel pomeriggio visita di Antibes, una delle perle della Costa Azzurra, così chiamata per la sua posizione esattamente di fronte a Nizza all'altro estremo della Baie des Anges. In serata rientro in hotel, Cenone di fine anno e veglione con musica. Pernottamento in hotel. 3° Giorno: Cannes - Montecarlo Prima colazione in hotel, mattinata libera a Cannes per una rilassante passeggiata sulla celebre “Croisette”. Pranzo libero, nel primo pomeriggio partenza in direzione del Principato di Monaco, situato in splendida posizione su di una roccia prospiciente il mare. Passeggiata con l'accompagnatore fra le variopinte e suggestive stradine del Principato. Partenza per il viaggio di ritorno con arrivo alle rispettive sedi previsto in serata.

Viaggio n. 32 Pullman G.T. Mezzo 03 Giorni 03 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) 30

Dicembre

Quote (pagina 2)

FASCIA A

440,00

FASCIA B

440,00

FASCIA C

440,00

FASCIA D

485,00

Supplementi Camera Singola

100,00

Note

Hotel Cenone e veglione di Capodanno con musica

Tour valido per la promozione 10€ al giorno


Speciale Costa Brava - Spagna

OCC

H

Lloret de Mar

1° Giorno: Italia - Lloret de Mar Partenza dalle località prescelte a bordo del nostro Pullman G.T.. Pranzo libero lungo il percorso. Nel primo pomeriggio proseguimento per la rinomata Costa Brava, conosciuta in tutto il mondo per le sue località turistiche e per le sue meravigliose spiagge sabbiose. Arrivo in serata a Lloret de Mar, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. Dal 2° al 4° giorno: Lloret de Mar Pensione completa in hotel. Giornate libere a Lloret de Mar, la più famosa località della Costa Brava. Dispone di una grande spiaggia lunga più di un chilometro e dell'adiacente Playa de Fanals, entrambe caratterizzate dalla loro bellezza e limpidezza straordinarie. Nelle vicinanze numerose cale e calette tra cui la

AL IO

!

Viste mozzafiato, relax e tanta Sangria....

Viaggio n. 33 Pullman G.T. Mezzo 05 Giorni 03 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6)

PREZ

SPECIALI 2013

E’ già da parecchi anni che la movida spagnola sembra essersi spostata in centri più piccoli, lontani dalle grandi città. Uno di questi è la piccola ma ridente cittadina della Costa Brava, Lloret de Mar. Lloret de Mar è diventata la meta preferita dei turisti di ogni dove, in particolare nord europei, data la facile raggiungibilità e l’incredibile numero di locali notturni, nonché hotel e residenze turistiche con prezzi accessibili a chiunque. ll comune spagnolo conta circa 35000 abitanti ed è situato nella rinomata Costa Brava, comodo perchè molto vicino a Barcellona e a Girona. Per chi ha intenzione di fare una vacanza rilassante, nel vivo della tradizione spagnola, a Lloret de Mar può trovare un clima mite, luoghi molto carini da visitare e la bellezza di 7 km di spiagge pulite e ben curate lambite da uno straordinario e azzurro mare.

ZO

Lloret de Mar

splendida spiaggia di Cala Canyelles. Nota per l'eccitante vita notturna, Lloret de Mar offre innumerevoli infrastrutture per divertimenti di ogni genere, indicata per chi desidera una vacanza animata. Dal secondo al quarto giorno verranno effettuate varie escursioni facoltative in accordo con l'accompagnatore: Barcellona, Montserrat, tour della Costa Brava, ecc. e per la sera spettacoli di Flamenco, cena e torneo al Castello Medievale, Casinò, ecc. 5° giorno: Lloret de Mar - Italia Dopo la prima colazione, partenza per il viaggio di ritorno nelle località dei signori partecipanti. Pranzo libero lungo il percorso e arrivo in serata.

Gennaio Epifania 02 Marzo Festa della Donna 06 Marzo Pasqua 29 Maggio 15

Quote (pagina 2)

FASCIA A

245,00

FASCIA B

245,00

FASCIA C

245,00

FASCIA D

290,00

Supplementi

Camera Singola Partenza di Pasqua

80,00 50,00

Note

Hotel

Bevande ai pasti

Tour non valido per la promozione 10€ al giorno

26


Speciale Praga

27

H

OCC

Praga

1° Giorno: Italia - Linz Ritrovo dei signori partecipanti nelle località prescelte e partenza con pullman G.T.. Transitando da Innsbruck, attraverso la valle dell'Inn, sosta durante il percorso per il pranzo libero e nel pomeriggio proseguimento per l'Austria con arrivo nella serata a Linz, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno: Linz - Praga Prima colazione in hotel e proseguimento per la Repubblica ceca. Arrivo a Praga, pranzo libero. Pomeriggio incontro con la guida e primo tour orientativo di questa città dalla storia millenaria dove arte e cultura convivono con la magia delle leggende. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 3° Giorno: Praga Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita guidata della capitale ceca. Praga ha un'armonia essenziale e una naturale scenografia: sostando sul Ponte Carlo sembrerà che una mano ignota abbia gettato dall'alto una manciata di cose belle,

!

Magica città....

AL IO

PREZ

SPECIALI 2013

Praga è una città magica, custode di preziose architetture che sembrano rincorrersi fra Barocco e Rococò, fra Art Nouveau e Modernismo. E’ un luogo suggestivo dove Oriente ed Occidente s’incontrano, dove sembra di veder scorrere la storia, dove dalle sponde della Moldava pare innalzarsi la melodia delle note di Smetana. Il centro storico di Praga ha un’estensione di 866 ettari e figura dal 1992 sull’Elenco dei beni culturali e naturali dichiarati patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Praga è inoltre una delle nove città alle quali l’Unione Europea ha conferito il titolo di Città Europea della cultura dell’anno 2000. Una gemma che non si può non visitare, con vicoli nascosti, piazzette romantiche, scorci che si descrivono male con le parole. La Città Vecchia, Ponte Carlo, Malà Strana, Piazza dell'Orologio, sono solo alcuni dei luoghi nei quali vi sembrerà di tuffarvi nel passato.

ZO

Linz

Viaggio n. 34 Pullman G.T. Mezzo 05 Giorni 02 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6)

Gennaio Epifania 02 Marzo Festa della Donna 06 15 con grande effetto scenico d'insieme. Sull'altra sponda del Ponte Maggio Carlo c'è Malà Strana la “Parte piccola”, forse il lato più Quote (pagina 2) affascinante della città, ex quartiere di tedeschi ed italiani. Pranzo FASCIA A 429,00 libero e pomeriggio libero a disposizione per visite individuali e 414,00 FASCIA B shopping. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 4° Giorno: Praga Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata al proseguimento della visita alla piccola Haradcany la più elevata tra le ex città autonome che formano Praga. Staré Mesto è “La città vecchia”, la cui parte più nota è la torre con l'orologio astronomico, comune riferimento per gli appuntamenti di praghesi e turisti. Pranzo libero e nel pomeriggio visite a carattere individuale o shopping. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 5° Giorno: Praga - Italia Prima colazione in hotel e partenza per il rientro. Sosta per il pranzo libero lungo il percorso e arrivo nella serata alle rispettive località di residenza.

FASCIA C

438,00

FASCIA D

414,00

Supplementi

Camera Singola

130,00

Note

Hotel Visita guidata di Praga

Tour non valido per la promozione 10€ al giorno


Speciale Budapest

H

OCC

Budapest

1° Giorno: Italia - Graz Ritrovo dei signori partecipanti nelle località prescelte e partenza con pullman G.T. per l'Austria. Pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio ingresso nella zona della Carinzia e arrivo a Graz, deliziosa cittadina adagiata sulle sponde del fiume Mur. Trasferimento in hotel, sistemazione, cena e pernottamento. 2° Giorno: Graz – Budapest Prima colazione in hotel. Partenza per Budapest, splendida capitale dell'Ungheria, arrivo pranzo libero. Pomeriggio a disposizione a Budapest, incontro con la guida e primo tour orientativo della città. In serata sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 3° Giorno: Budapest Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita guidata della capitale ungherese i cui viali a tre corsie e le ampie piazze, circondate da edifici moderni, ne fanno una delle più belle capitali d'Europa. La città è costituita dai due centri: Buda, sulla riva occidentale del Danubio e Pest, sulla riva orientale. Buda conserva i resti dell'occupazione turca. Nel punto più elevato dell'altopiano è situato quello che un tempo era il Palazzo Reale, mentre alla sua base sgorgano famose acque curative. Pest è invece situata in pianura e

!

Le meraviglie dell'Est Europeo

AL IO

PREZ

SPECIALI 2013

'Attraversata dal romantico Danubio e costituita da due centri distinti, Buda, sulla sponda occidentale e Pest, sulla sponda orientale, uniti in un’unica unità amministrativa solo nel 1872, Budapest è la più bella città della Mitteleuropa. Grazie alla sua movimentata e spesso amara storia, alla sua incredibile architettura e al suo ricco patrimonio culturale, la capitale dell'Ungheria si è a buon diritto meritata il soprannome di "Parigi dell'Est". Ha un'identità complessa a metà tra il lusso occidentale e la semplicità delle tradizioni. La città, che sorge a cavallo di una leggera curva del Danubio, è caratterizzata da ampi viali, parchi lussureggianti e raffinate terme. L'atmosfera «fin de siècle» che si respira deriva dal fatto che i suoi edifici furono costruiti in gran parte durante il boom industriale, periodo di massimo splendore della città. Oggi Budapest, nonostante gli effetti di una forse troppo rapida ricostruzione, non ha perso il fascino e l’atmosfera suggestiva del tempo passato che si riflette integro nei vecchi edifici, nelle chiese più antiche, nei caffè all’aperto e nello spirito dei suoi abitanti. La terra dei Magiari ti sta aspettando.

ZO

Graz

ospita il Palazzo del Parlamento (aperto nel 1896), l'Accademia delle Scienze, il Museo di Belle Arti, il Palazzo di Giustizia, la Dogana e il Museo Nazionale Ungherese. Pranzo libero in centro e proseguimento della visita alla Cittadella con il Bastione dei Pescatori, la Chiesa di Mattia, la Piazza degli Eroi, il Parco Varosliget, il Parlamento e la Basilica di S. Stefano. Cena e pernottamento in hotel. 4° Giorno: Budapest Prima colazione in hotel. Mattinata libera a Budapest, pranzo libero e nel pomeriggio escursione con l'accompagnatore a Szentendre, uno dei centri più frequentati dell'Ansa del Danubio e soprannominata la città medievale degli artisti. Passeggiata a piedi in questa località con tempo a disposizione per lo shopping e la possibilità di un piacevole intermezzo a base di caffé e torta presso una delle tante pasticceria. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 5° Giorno: Budapest - Italia Prima colazione in hotel e partenza per il rientro. Sosta per il pranzo libero lungo il percorso e arrivo nella serata alle rispettive località di residenza.

Viaggio n. 35 Pullman G.T. Mezzo 05 Giorni 02 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Gennaio Epifania 02 Marzo Festa della Donna 06 Maggio 15

Quote (pagina 2)

FASCIA A

443,00

FASCIA B

428,00

FASCIA C

398,00

FASCIA D

428,00

Supplementi

Camera Singola

130,00

Note

Hotel

Visita guidata di Budapest

Tour non valido per la promozione 10€ al giorno

28


SPECIALI 2013

Speciale Vienna

29

H

OCC

!

1° Giorno: Italia - Vienna Raduno dei signori partecipanti nella località prescelta e partenza in pullman G.T. per il confine austriaco. Pranzo libero lungo il percorso e in serata arrivo a Vienna, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno: Vienna Prima colazione in hotel e incontro con la guida per la visita di Vienna. L'emblema della città è la cattedrale di S. Stefano, la più bella chiesa gotica dell'Austria ricostruita in parte in stile romanico ed in parte in gotico la cui torre campanaria alta 113 metri è visibile da ogni punto della città. Il Ring è la più famosa arteria di

ZO

La città degli Asburgo

AL IO

PREZ

Vienna

Scoprite Vienna! Vienna è il glorioso lascito della dinastia asburgica, che ha controllato l'Europa per oltre 600 anni. Tradizione, cultura e vitalità formano un eccitante cocktail. Il suo incomparabile patrimonio di tesori storici, la produzione artistica, nonché un rinnovato e vitale ambiente culturale ne fanno una delle mete turistiche più amate e frequentate. Città dalla storia antichissima, Vienna è oggi conosciuta come “Capitale della musica”, oltre ad aver dato i natali a Strauss e Schubert, ha ospitato grandi musicisti come Mozart e Beethoven; inoltre, dalla Sala d'Oro del magnifico Musikverein, viene trasmesso in tutto il mondo il celebre "Concerto di Capodanno" con la famosa musica “Sul bel Danubio blu” e la “Marcia di Radetsky” di Straus. Nel visitare Vienna, non lasciarti sfuggire l'occasione di entrare in una delle tante pasticcerie della capitale e provare delle autentiche prelibatezze, come la torta Sacher o le Mozartkugeln, le cosiddette "Palle di Mozart”

Vienna su cui s'affacciano famosi palazzi in stile barocco che le fanno da cornice. Pranzo libero e nel pomeriggio continuazione della visita della capitale austriaca e dei suoi maggiori monumenti. Cena e pernottamento in hotel. 3° Giorno: Vienna Prima colazione in hotel. Giornata libera per visite individuali o per shopping nel centro di Vienna . Cena e pernottamento in hotel. 4° Giorno: Vienna - Italia Prima colazione in hotel e partenza per il rientro con sosta per il pranzo libero lungo il percorso. Arrivo previsto in serata nelle rispettive località di residenza.

Viaggio n. 36 Pullman G.T. Mezzo 04 Giorni 02 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Gennaio Epifania Febbraio San Valentino Maggio

Quote (pagina 2)

FASCIA A

03 12 23

380,00

FASCIA B

365,00

FASCIA C

335,00

FASCIA D

365,00

Supplementi

Camera Singola Partenza Maggio

90,00 40,00

Note

Hotel Visita guidata di Vienna

Tour non valido per la promozione 10€ al giorno


Lourdes La fortuna di Lourdes come grande centro religioso data un secolo: l' 11 Febbraio 1858 Bernadette Soubirous, figlia di un mugnaio del borgo, all'età di 14 anni ebbe la prima visione della Madonna, apparsale nella grotta di Massabielle come l'Immacolata Concezione, visione che si ripeterà in seguito 18 volte mentre cominciavano a verificarsi i primi miracoli. Presto, con il favore della Chiesa, la devozione alla Madonna di Lourdes si diffuse in tutto il mondo e cominciarono i pellegrinaggi. Il motivo che spinge a partire può essere la malattia, una richiesta di aiuto per la vita sempre così difficile e piena di incognite. Tante persone si sono mosse per Lourdes con molto scetticismo, magari controvoglia, perché accompagnavano una persona cara. Anche per queste persone Lourdes ha un messaggio, un annuncio che fa guardare verso il cielo. Il pellegrinaggio è molto più di un semplice viaggio, è un itinerario del cristiano verso le proprie radici spirituali per poter continuare con forza e speranza il cammino dell' esperienza quotidiana.

Bernadette

155° ANNIVERSARIO

Nevers

I luoghi di Bernadette

1° giorno Italia - Lourdes Ritrovo dei signori partecipanti presso la località prescelta e partenza in pullman G.T. per la Francia. Sosta a Nimes per il pranzo in ristorante. Nella serata arrivo a Lourdes, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° giorno Lourdes Pensione completa in hotel. Intera giornata a disposizione per le visite al Santuario Mariano ed ai luoghi sacri di Santa Bernadette. La Basilica, edificata tra il 1876 e il 1908 progettata dall'architetto Durand, è sovrastata da un'esile guglia e preceduta da due torri cuspidate. L'interno a navata unica è ricco di mosaici, marmi e vetrate, le pareti sono tutte ricoperte da ex-voti portati dai pellegrini graziati; successivamente visita della Grotta. 3° giorno Lourdes

Viaggio n. 37 Pullman G.T. Mezzo 05 Giorni 03 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Febbraio

Quote (pagina 2)

FASCIA A

Pensione completa in hotel. Giornata libera a disposizione per FASCIA B poter partecipare alle funzioni religiose e alla via Crucis e in serata FASCIA C alla Processione notturna sull'Esplanade con migliaia di lumi FASCIA D accesi chiamata Flambeau. Supplementi 4° giorno: Lourdes - Nevers Prima colazione in hotel e partenza per Nevers, pranzo libero Camera lungo il percorso. Arrivo nel tardo pomeriggio e possibilità di visita Singola del convento di St. Gildard dove visse S. Bernardetta Soubirous dal 1866 fino alla morte avvenuta nel 1879. Il suo corpo, intatto, è Note Hotel venerato nella cappella. Cena e pernottamento in hotel. Bevande ai pasti 5° giorno: Nevers - Italia Prima colazione e pranzo in hotel, mattinata a disposizione per le visite e partenza per il viaggio di rientro in Italia. Arrivo previsto in Tour valido per la promozione 10€ al serata.

09

560,00 560,00 560,00 575,00

130,00

giorno

30


Il Carnevale di Venezia

Maschere a Venezia

Chi non ne ha mai sentirto parlare? Si hanno ricordi delle festività del Carnevale fin dal 1094, sotto il dogato di Vitale Falier, in un documento che parla dei divertimenti pubblici nei giorni che precedevano la Quaresima. Il documento ufficiale che dichiara il Carnevale una festa pubblica è del 1296 quando il Senato della Repubblica dichiarò festivo l’ultimo giorno della Quaresima. Il Carnevale dei nostri giorni è un magnifico happening che richiama folle di curiosi da tutto il mondo con migliaia di maschere in festa e con una pacifica e sgargiante occupazione della Laguna. Tra le calli della meravigliosa città, per una decina di giorni, si svolge una continua rappresentazione di teatrale allegria e giocosità, tutti in maschera a celebrare il fascino di un mondo fatto di balli, scherzi, galà esclusivi e romantici incontri.

1° Giorno: Venezia Ritrovo dei signori partecipanti e partenza in pullman G.T. via

Tour delle Marche

1° Giorno: Gradara Ritrovo dei partecipanti presso la località prescelta e partenza in pullman G.T. verso la Riviera romagnola. Pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio arrivo a Gradara e visita dello stupendo castello, per respirare un'atmosfera medievale. Superato il ponte levatoio, entrando nell'elegante cortile, si sosta nelle austere sale che ricordano splendori e decadenza di potenti corti medioevali; i Malatesta, gli Sforza, i Della Rovere, questi i nomi che rappresentano

31

Viaggio n. 38 Pullman G.T. Mezzo 02 Giorni 02 Orari di Partenza tabelle a pag. 3

Partenze (pagina 6)

Febbraio

Quote (pagina 2)

02

FASCIA A

195,00

FASCIA B

180,00

FASCIA C

150,00

FASCIA D

180,00

Supplementi Camera Singola

40,00

Note

Hotel Trasferimenti in battello

Tour non valido per la promozione 10€ al giorno

e il Carnevale di Fano

Un viaggio nelle Marche è sicuramente un modo per scoprire una regione davvero sorprendente, capace di stupire ed affascinare, in grado di comunicare profonde emozioni e dove dialetti, tradizioni, paesaggi variegati, arte, artigianato ed enogastronomia si contagiano e si rimescolano man mano che ci si inoltra tra le tante valli parallele ed i fiumi che si snodano tra di esse.

Fano - Il Carnevale

Gradara Urbino Pesaro

autostrada per il Veneto. Pranzo libero lungo il percorso e arrivo nel pomeriggio a Venezia. Il Carnevale di Ve n e z i a è u n a p p u n t a m e n t o internazionale la cui importanza si rinnova di anno in anno attraverso la partecipazione di migliaia di persone che, spinte dal desiderio di socializzare, invadono calli e campielli, in una dimensione fantastica che solo Venezia può offrire. Vivere il Carnevale di Venezia significa quindi partecipare alla “Festa” ed ai suoi riti, anche i più antichi. Cena libera a Venezia. In serata trasferimento in hotel, pernottamento. 2° giorno: Venezia Colazione in hotel e partenza per Venezia. Trasferimento in battello e giornata a disposizione per visite individuali e per partecipare al Carnevale che si svolge in centro tra calli e campielli. Pranzo libero e nel pomeriggio ritorno con il battello e partenza in pullman per il rientro. Arrivo in serata alle località di residenza dei signori partecipanti.

una parte importante della storia feudale italiana. Trasferimento in hotel, sistemazione, cena e pernottamento. 2° Giorno: Urbino - Fano Prima colazione in hotel e trasferimento a Urbino, incontro con la guida e visita del centro storico di questa città, che è stata inserita nella lista del patrimonio mondiale dell'Unesco. Da Piazza Mercatale, antico luogo di mercato, si inizia la visita fino al Palazzo Ducale, un maestoso edificio di origini quattrocentesche. Visita alla Cattedrale con la sua facciata neoclassica, passando attraverso la Piazza della Repubblica, luogo di incontri degli urbinati. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio proseguimento per Fano, città balneare sul Mare Adriatico famosa per il suo Carnevale dove Ogni anno quintali di caramelle e cioccolatini piovono dai carri allegorici durante le sfilate. Tempo a disposizione per assistere alla sfilata e in serata rientro in hotel, cena e pernottamento. 3° Giorno: Pesaro Prima colazione in hotel. Mattinata visita libera di Pesaro, capoluogo di provincia, e delle sue bellezze: Piazza del Popolo, Palazzo Ducale, Museo Archeologico Oliveriano, Chiesa di S. Giovanni Battista, Chiesa di S. Agostino, Musei Civici, Pinacoteca e il Museo delle Ceramiche. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio partenza per il viaggio di ritorno con arrivo previsto in serata nelle rispettive località di provenienza.

Viaggio n. 39 Pullman G.T. Mezzo 03 Giorni 02 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Febbraio

Quote (pagina 2)

FASCIA A

09

295,00

FASCIA B

280,00

FASCIA C

250,00

FASCIA D

280,00

Supplementi Camera Singola

60,00

Note

Hotel Bevande ai pasti Visita guidata di Urbino

Tour valido per la promozione 10€ al giorno


Settimana Bianca ad Andalo

Situata nel cuore del Trentino, a soli 20 km. dall'uscita di S. Michele all'Adige dell'Autostrada Brennero Modena, Andalo è da sempre dimora ideale per una vacanza invernale. Andalo, sull'Altopiano della Paganella, ti offre numerose opportunità di divertimento e svago e d'inverno è ideale per lo sci. Oltre 60 km di piste, impianti sciistici nuovi e collegamenti con la zona sciistica di Fai della Paganella, un centro per lo sci da fondo per chi ama trascorrere alcune ore all'aria aperta facendo del movimento.

Hotel Club Negritella - Andalo

Altopiano della Paganella

Dolomiti del Brenta

1° Giorno: Andalo Ritrovo dei signori partecipanti nelle varie località e partenza per il Trentino. Pranzo libero lungo il percorso e arrivo ad Andalo nel pomeriggio. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. Dal 2° al 7° giorno: Andalo Mezza pensione in hotel. Giornate a disposizione sull'Altopiano della Paganella, Ski Area che rappresenta attualmente una delle stazioni sciistiche più note e all'avanguardia del Trentino, dotata di impianti di risalita funzionali e veloci che servono oltre 50 km di piste, sempre perfettamente innevate e preparate, anche in virtù di un sistema di innevamento artificiale che copre il 100% delle piste. Per chi non scia innumerevoli sono le possibilità di passeggiate nei boschi a piedi, con le ciaspole o sulla carrozza trainata dai cavalli oppure di escursioni nei

Viaggio n. 40 Pullman G.T. Mezzo 08 Giorni 02 Orari di Partenza tabelle a pag. 3

Partenze (pagina 6)

Febbraio

Quote (pagina 2)

dintorni. Non scordiamoci la buona tavola e la cucina tipica che attraverso i suoi piatti più rinomati saprà comunicarvi tutta la storia delle antiche tradizioni. I prodotti locali quali il miele, i formaggi e i salumi abbinati ai rinomati vini della Piana Rotaliana, dal Teroldego alla Grappa, passando per il Trento D.O.C., sapranno dare vita ad un piacevole “Incontro con gusto”. 8° Giorno: Rientro Prima colazione in hotel. Partenza per il rientro, pranzo libero lungo il percorso e nel pomeriggio continuazione del viaggio di ritorno nelle località di residenza dei signori partecipanti con arrivo previsto in serata.

17

FASCIA A

705,00

FASCIA B

690,00

FASCIA C

660,00

FASCIA D

690,00

Piano famiglia

In camera unica: (entrambi i Bambini maggiori di 8 anni)

2 adulti + 2 bambini = 3 quote intere (Bambino più piccolo età max 11 anni)

Bambini fino a 11 anni = 160,00 (in camera tripla)

Supplementi

Camera Singola 140,00 Pensione Completa 63,00

Club Hotel Negritella Andalo ►Presso l’hotel sono a vostra disposizione stanze con servizi privati, balcone panoramico, TV color e piccola cassetta di sicurezza. ►I nostri servizi: spazio fitness, convenzione con centri wellness, spazi comuni come sala giochi, sala proiezioni, sala animazione, terrazzo solarium, campo polivalente per bocce, calcetto, tennis, pallavolo e parco giochi per bambini. ►La distanza dal Centro, dagli impianti e dalla Zona Sportiva è di 200 metri, comodamente raggiungibili anche con il servizio "SKIBUS gratuito" che garantisce il collegamento interno con il Parco Sportivo e gli impianti di risalita a frequenza continua. ►Al Vostro arrivo serata di presentazione con i nostri esclusivi Maestri di sci, noleggio dell'attrezzatura, emissione SKIPASS a prezzo scontato direttamente in hotel e consegna WINTER Card con entrata nel nuovissimo Centro Piscine e nuovissimo Centro Wellness "Acqua - In" (due vasche con scivolo panoramico, giochi d'acqua, idromassaggio, vasca per bambini). ►Il nostro ristorante propone un fornitissimo Gran Buffet per una genuina prima colazione, per il pranzo e per la cena con varietà di 4 menu + menu Baby dedicato ai bambini (per loro disponiamo anche di seggioloni, colorati piatti e posatine, un angolo di cottura per le mamme e tutta la nostra esperienza e disponibilità); il Gran Buffet Vegetariano e il Gran Buffet dei Dessert con la delicata pasticceria di nostra produzione. In alternativa avrete la possibilità di poter consumare il pranzo in quota in tutti i ristoranti, rifugi, malghe (formula di pensione completa). ►Un programma di animazione davvero particolare Vi attende poi al mattino con le nostre escursioni e passeggiate guidate, al pomeriggio con i tornei, il Maxi Club e le lezioni di ballo latino; alla sera con le serate di animazione con giochi e musica per tutti i gusti. Il nostro collaudatissimo miniclub si occuperà di tutti i Piccoli Amici al mattino ed al pomeriggio con il laboratorio Baby e l'immancabile Baby - dance serale.

http://www.negritella.it/

(Costo complessivo, da versare in hotel, per persona con pasti da consumarsi liberamente, a Vostra scelta giornaliera, in hotel o nei ristoranti, malghe e rifugi in quota)

Note

Hotel Club Hotel Negritella

Pullman a disposizione per escursioni

Tour valido per la promozione 10€ al giorno

32


Madrid e la Castiglia È la città più inebriante della Spagna, dove la notte si tira tardi e si vive con estrema intensità. Gli stranieri fanno rapidamente amicizia, la passione scoppia in un istante e i visitatori in un attimo si ritrovano soggiogati dal fascino della città. Forse Madrid non avrà le origini romane di cui tanto discutono gli studiosi e paragonata ad altre città ha un passato meno illustre (solo nella seconda metà del XVI secolo è passata da oscuro centro rurale a capitale del paese), ma la sua vitalità lascia di rado indifferenti. Terra dura, brulla, non particolarmente fertile, eppure così suggestiva e ricca di testimonianze di un grande passato in cui fu frontiera tra la cristianità e i musulmani. Questa è La Mancia, la patria di Don Chisciotte e del suo creatore, Cervantes, e la terra di adozione del genio di El Greco.

Madrid - Il Palazzo Reale

Barcellona Saragozza Toledo Valencia

1° Giorno: Italia - Barcellona Partenza a bordo del nostro pullman G.T.. Pranzo libero lungo il percorso e nel pomeriggio proseguimento per la Spagna. Arrivo in serata a Barcellona, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° giorno: Barcellona - Saragozza - Madrid Prima colazione in hotel e partenza per Saragozza. Arrivo, pranzo libero e breve visita di uno dei Santuari più famosi di Spagna: la Cattedrale di Nuestra Senora di Pilar. Al termine proseguimento per Madrid. Arrivo nella capitale spagnola, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 3° giorno: Madrid Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita guidata di questa animatissima città d'aspetto grandioso, centro della vita culturale spagnola con spaziose vie e belle prospettive. Il cuore tradizionale di Madrid è la storica Puerta del Sol, una piazza a forma d'emiciclo. Altra importante è la Plaza Mayor, iniziata nel 1617, con i caratteristici porticati dove nei sec. 17º e 18º avvenivano esecuzioni d'eretici, corride e altri spettacoli. La città ha molti viali alberati ed è famosa per i lussuosi negozi, mentre altri luoghi d'interesse sono: il grande Palacio de Oriente, la chiesa di S. Francisco el Grande del 18º sec., il palazzo della Zarzuela residenza del sovrano e il Palacio Real del Pardo, fatto costruire nel 1543 da Carlo V, che fu la casa di Francisco Franco. Pranzo in ristorante e pomeriggio libero a disposizione dei partecipanti per visite individuali. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 4° giorno: Madrid - Toledo - Valencia Prima colazione in hotel e partenza per Toledo capoluogo della

33

regione Castiglia-La Mancha il quale, sorgendo su di un promontorio che s'innalza di 732 metri sul livello del mare, fu per secoli capitale della Spagna. All'arrivo visita guidata di questa città dalle molte torri, antiche porte, strette stradine tortuose, case massicce e un'architettura prevalentemente moresca che le dona un'atmosfera medievale. Al centro della città sorge l'edificio principale, una cattedrale gotica (1227–1493) con 40 cappelle. Nel punto più alto s'erge l'Alcázar, un grande edificio quadrato con quattro torri, che ora ospita un'accademia militare, attorno al quale sono raggruppate ad emiciclo le case di Toledo. Pranzo in ristorante e proseguimento per Valencia. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 5°giorno: Valencia - Barcellona Prima colazione in hotel e visita di Valencia con guida. Città bellissima e frizzante: visita di Plaza del Caudillo, centro della cittadina, della Plaza de la Reina, su cui si affaccia la Cattedrale in stile gotico con al fianco la poderosa torre ottagonale del Miguelete, del Palacio de la Generalidad del Reino, ecc. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio partenza per Barcellona. In serata sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 6° giorno: Barcellona - Italia Prima colazione in hotel e partenza per il rientro. Sosta lungo il percorso per il pranzo libero e nel pomeriggio proseguimento del viaggio di rientro con arrivo in serata nelle rispettive località di residenza dei signori partecipanti.

Viaggio n. 41 Pullman G.T. Mezzo 06 Giorni 03 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Marzo (Pasqua)

Quote (pagina 2)

28

FASCIA A

730,00

FASCIA B

730,00

FASCIA C

730,00

FASCIA D

775,00

Supplementi Camera Singola

190,00

Note

Hotel Visita guidata di Madrid, Toledo e Valencia

Tour valido per la promozione 10€ al giorno


Praga e il Rinascimento Boemo Benvenuti a Praga, la capitale della Repubblica ceca! Il cuore storico di Praga è un magnifico risultato dello sviluppo di un millennio ed al giorno d'oggi è l’icona della nazione. Praga è stata inclusa nella lista dell'Unesco come città d‘ importanza mondiale dal 1992. Matička Praha la "Piccola madre Praga" ha attraversato quasi indenne la seconda guerra mondiale e il suo panorama è davvero straordinario. Il compatto centro medievale è ancora oggi un suggestivo labirinto di vicoli pavimentati di ciottoli, antichi cortili, passaggi bui e un numero impressionante di chiese, il tutto sovrastato dalla mole di un castello depositario di 1100 anni di storia. Isolata dal comunismo per quarant'anni, Praga ormai è diventata una delle più popolari mete turistiche d'Europa. Accanto ai pub e ai locali tradizionali oggi si sono aperti tantissimi ristoranti raffinati, cocktail bar e caffè alla moda, anche se è ancora possibile banchettare con maiale e gnocchetti innaffiati con una birra. La visita di Praga significa un'esperienza unica per la maggior parte degli ospiti.

Praga

Cesky Krumlov Castello di Konopiste Monaco di Baviera Lindau

1° Giorno: Italia - Salisburgo Ritrovo dei signori partecipanti nelle località prescelte e partenza con pullman G.T.. Transitando da Innsbruck, attraverso la valle dell'Inn con sosta durante il percorso per il pranzo libero, nel pomeriggio si prosegue per l'Austria con arrivo nel tardo pomeriggio a Salisburgo, incantevole città d'arte e città natale di Mozart. Passeggiata in centro con l'accompagnatore, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno: Salisburgo - Cesky Krumlov - Praga Prima colazione in hotel e proseguimento per la Repubblica ceca. Arrivo a Cesky Krumlov. Visita guidata di questa cittadina del duecento situata su un meandro della Moldava: la Namesti Svornosti (piazza Concordia) ricca di edifici rinascimentali, il centro storico dominato dal Castello e poco distante la chiesa di S.Vito, notevole edificio gotico del 1407, sono alcuni punti di maggior interesse. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio proseguimento per Praga, la maggior città boema. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 3° Giorno: Praga Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita guidata della capitale ceca, Praga ha un'armonia essenziale e una naturale scenografia, sostando sul Ponte Carlo sembrerà che una mano ignota abbia gettato dall'alto una manciata di cose belle, con grande effetto scenico d'insieme. Sull'altra sponda del Ponte Carlo c'è Malà Strana la “Parte piccola”, forse il lato più affascinante della città, ex quartiere di tedeschi ed italiani. Pranzo libero in centro e nel pomeriggio proseguimento della visita dalla piccola Haradcany la più elevata tra le ex città autonome che formano Praga. Staré Mesto “la città vecchia”, la cui parte più nota è la torre con l'orologio astronomico, comune riferimento per gli

appuntamenti di praghesi e turisti. In serata cena in ristorante tipico, pernottamento in hotel. 4° Giorno: Castello di Konopiste - Praga Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata all'escursione al Castello di Konopiste, situato circa 50 chilometri a sud-est di Praga vicino alla città di Benešov. Divenuto famoso come residenza del principe Francesco Ferdinando d'Austria, erede al trono austro-ungherese, il cui assassinio a Sarajevo innescò la Prima Guerra Mondiale. Interessante è la ricca collezione di armi e di trofei di caccia. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio rientro a Praga per visite a carattere individuale o shopping. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 5° Giorno: Monaco Prima colazione in hotel e partenza per la Germania. Arrivo a Monaco di Baviera e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita con guida di Monaco capitale dello Stato confederato della Baviera. Nel centro della città antica, situata sulla sponda occidentale dell'Isar, si estende la Marienplatz, dominata dal palazzo municipale, il decorato Neues Rathaus, costruito fra il 1867 e il 1908. Accanto al municipio sorge la Frauenkirche (chiesa di Nostra Signora), massiccia cattedrale tardo-gotica in mattoni, risalente al 15º secolo. Trasferimento in hotel, sistemazione, cena e pernottamento. 6° Giorno: Monaco - Italia Prima colazione in hotel e partenza per Lindau, situata su di un'isoletta del lago di Costanza. Le vie medievali e gli incantevoli edifici hanno fatto di Lindau uno dei maggiori centri turistici della Baviera. Proseguimento del viaggio di ritorno in Italia. Pranzo libero durante il percorso con rientro alle rispettive località di residenza nella serata.

Viaggio n. 42 Pullman G.T. Mezzo 06 Giorni 02 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Marzo (Pasqua)

Quote (pagina 2)

FASCIA A

28

705,00

FASCIA B

690,00

FASCIA C

660,00

FASCIA D

690,00

Supplementi Camera Singola

180,00

Note

Hotel

Visita guidata di Praga, Cesky Krumolov e Monaco Cena in ristorante tipico

Tour valido per la promozione 10€ al giorno

34


Budapest e Lubiana

Le meraviglie dell'est

Graz « Budapest è la più bella città del Danubio; una sapiente auto-messinscena, come Vienna, ma con una robusta sostanza e una vitalità sconosciute alla rivale austriaca. Budapest dà la sensazione fisica della capitale, con una Eszergom signorilità e un'imponenza da città protagonista della storia » (da Danubio di Caludio Magris 1986). Budapest è una Visegrad maestosa ed elegante città formata da Buda e Pest divise dallo scorrere del fiume Danubio. E' un capitale nello stile Szentendre dell'antica Mitteleuropa così come Vienna e Praga (ma anche Belgrado). Nel cuore dell'Europa, dove le Alpi Lago Balaton incontrano il Mediterraneo e la pianura pannonica incontra il mondo carsico, sorge la Slovenia, paese di gente

Budapest - Palazzo Reale

ospitale, sincera e laboriosa. Lubiana giace all'altitudine di 298 m in una conca chiusa, da un lato, dal mondo carsico e, dall'altro, da quello alpino. Si usa dire che è abbastanza grande da possedere tutto ciò che spetta alle capitali e, contemporaneamente, abbastanza piccola da permettere ai suoi abitanti di conservare la propria individualità. La sua anima è il centro storico barocco ai piedi del verde Colle del Castello.

1° giorno Italia - Graz Ritrovo dei signori partecipanti nelle località prescelte e partenza con pullman G.T. per l'Austria. Pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio ingresso nella zona della Carinzia e arrivo a Graz, deliziosa cittadina adagiata sulle sponde del fiume Mur. Trasferimento in hotel, sistemazione, cena e pernottamento. 2° giorno Graz - Budapest Prima colazione in hotel. Partenza per Budapest, splendida capitale dell'Ungheria, arrivo sistemazione in hotel e pranzo. Pomeriggio a disposizione a Budapest, incontro con la guida e primo tour orientativo della città. In serata rientro in hotel, cena e pernottamento. 3° giorno Budapest Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita guidata della capitale ungherese i cui viali a tre corsie e le ampie piazze, circondate da edifici moderni, ne fanno una delle più belle capitali d'Europa. La città è costituita dai due centri: Buda, sulla riva occidentale del Danubio e Pest, sulla riva orientale. Buda conserva i resti dell'occupazione turca. Nel punto più elevato dell'altopiano è situato quello che un tempo era il Palazzo Reale, mentre alla sua base sgorgano famose acque curative. Pest è invece situata in pianura e ospita il Palazzo del Parlamento (aperto nel 1896), l'Accademia delle Scienze, il Museo di Belle Arti, il Palazzo di Giustizia, la Dogana e il Museo Nazionale Ungherese. Pranzo libero in centro e proseguimento della visita alla Cittadella con il Bastione dei Pescatori, la Chiesa di Mattia, la Piazza degli Eroi, il Parco Varosliget, il Parlamento e la

35

Basilica di S. Stefano. Cena con spettacolo folkloristico. Pernottamento in hotel. 4° giorno Ansa del Danubio Prima colazione in hotel. Partenza in pullman per la visita guidata all'Ansa del Danubio. Si toccheranno le località d'Esztergom e Visegrad, famosa per le rovine del castello reale d'epoca medievale. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio visita di Szentendre, la città medievale degli artisti, tour della località a piedi con tempo a disposizione per lo shopping e la possibilità di un piacevole intermezzo a base di caffé e torta presso una delle tante pasticceria. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 5° giorno Lago Balanton - Lubiana Prima colazione in hotel e partenza per il Lago Balaton, il lago più grande dell'Europa centrale, rinomato per la bellezza del paesaggio, le spiagge, il clima e le fonti termali. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio proseguimento per Lubiana con arrivo in serata; sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 6° giorno Lubiana - Italia Prima colazione in hotel, incontro con la guida e breve visita della capitale della Slovenia caratterizzata da monumenti barocchi quali la fontana dei Fiumi, la Cattedrale di San Nicola e di numerosi palazzi che si affacciano sulla Via della Nobiltà. Nella tarda mattinata partenza per il rientro. Sosta per il pranzo libero lungo il percorso e arrivo nella serata alle rispettive località di residenza.

Viaggio n. 43 Pullman G.T. Mezzo 06 Giorni 02 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Marzo (Pasqua)

Quote (pagina 2)

28

FASCIA A

725,00

FASCIA B

710,00

FASCIA C

680,00

FASCIA D

710,00

Supplementi Camera Singola

180,00

Note

Hotel Visita guidata di Budapest e Lubiana Cena tipica in birreria a Budapest

Tour valido per la promozione 10€ al giorno


Tour della Sicilia La Sicilia è la più grande isola del Mar Mediterraneo, la terra in cui si fondono tradizioni antiche derivanti da Greci, Romani, Arabi e Normanni; questo il motivo delle tante, straordinarie attrazioni della Sicilia. Anfiteatri, templi, coste incantevoli, l'imponente Etna, la cultura di Pirandello, di Antonello da Messina, le cattedrali, la natura lussureggiante, le isolette tanto amate dai turisti: la Sicilia è tutto questo e ancor di più, una regione che molto ha da offrire a chi decide di trascorrervi una vacanza. L'Area archeologica di Agrigento, bene protetto dall'Unesco, è rinomata a livello mondiale per la suggestione della Valle dei Templi; come pure molto famosa è tutta l'ampia produzione del cosidetto Barocco Siciliano, soprattutto in Val di Noto e in provincia di Catania. Dunque le occasioni per scegliere la Sicilia come prossima meta di viaggio sono tante e variegate.

Agrigento - La Valle dei Templi

Le più belle e rinomate località dell'Isola

1° Giorno : Volo Catania Ritrovo dei partecipanti all'aeroporto di partenza prescelto, disbrigo delle operazioni aeroportuali e partenza con volo per Catania. Arrivo e trasferimento all'hotel in città. Incontro con ns. accompagnatore; cena e pernottamento in hotel. 2° Giorno : Etna - Taormina Dopo la prima colazione in hotel si partirà alla scoperta dell'Etna, il vulcano attivo più alto d'Europa. Si raggiungeranno i Crateri Silvestri, coni vulcanici ormai inattivi, circondati dalle colate laviche. Possibilità di escursione opzionale in funivia, jeep e guida alpina per arrivare a quota mt 3.000 fino ai crateri nati con l'eruzione del 2001/2002. Degustazione di miele e prodotti tipici. Pranzo libero nella zona etnea e nel pomeriggio proseguimento per Taormina, caratteristica cittadina con un meraviglioso panorama sul mare e sull'Etna, con la visita dell'affascinante Teatro Greco-Romano, l'antico Odeon ed il Palazzo Corvaja. Si potrà fare shopping acquistando i prodotti dell'artigianato di tutta l'isola. Rientro in albergo a Catania per la cena ed il pernottamento. 3° Giorno: Catania- Piazza Armerina Prima colazione in albergo e visita del centro storico di Catania, caratterizzato dalla nera pietra lavica dell'Etna. La passeggiata inizierà attraversando la “pescheria” (antico mercato del pesce) per giungere alla scenografica Piazza del Duomo con la splendida cattedrale e l'Elefante di pietra, simbolo della città, il Teatro lirico Massimo Bellini, la piazza Università, la barocca Via dei Crociferi. La visita proseguirà col museo Diocesano, tra i più importanti d'Italia, che raccoglie opere dell'arte sacra provenienti dalle 121 chiese barocche di Catania, tra cui spicca il “fercolo” di S Agata, carro con cui viene portata in processione la statua d'argento contenente le reliquie della “Santuzza“ dei catanesi. Le Terrazze del Duomo con la spettacolare vista sulla città e le suggestive Terme achilliane di epoca romana imperiale completeranno la visita. Trasferimento a Piazza Armerina. Pranzo libero. Visita della nota Villa Romana del Casale che ospita la più bella collezione di mosaici policromi romani raffiguranti scene di caccia e di svago, episodi mitologici e raffigurazioni storiche. Seguirà la visita di “Villa delle Meraviglie”, dimora di campagna “gattopardiana” di una famiglia nobile di Piazza Armerina per vedere come vivevano i nobili nel 1700 ed ammirare la collezione di “mirabilia” raccolta dalla famiglia nell'arco dei secoli. Si proseguirà per Palermo con la sistemazione in albergo per il pernottamento; cena in hotel o ristorante nelle vicinanze. 4° Giorno: Palermo - Monreale - Bagheria Dopo la prima colazione in hotel la mattina sarà dedicata alla visita di Palermo, una delle città più ricche di storia e di arte, con la sua Cattedrale, il Palazzo dei Normanni con la preziosa Cappella Palatina in esso racchiusa, la Fontana di Piazza Pretoria ornata da sculture, proseguendo poi per Monreale con l'imponente cattedrale arabonormanna, definita l'ottava meraviglia del mondo, e lo splendido

Chiostro. Pranzo libero. Nel pomeriggio, partenza per Bagheria e visita della celebre “Villa dei Mostri”. Trasferimento zona Valderice e sistemazione in hotel con cena e pernottamento. 5° Giorno : Erice - Mothia - Marsala - Selinunte Prima colazione in albergo e partenza per Erice, incantevole borgo medievale, adagiato sulla sommità del Monte San Giuliano, dove si potrà ammirare uno straordinario panorama. Proseguimento per la piccola e tonda isola di Mothia, posizionata al centro dello Stagnone, immersa tra le saline ed i mulini a vento; grazie alla felice posizione geografica, fu in passato una delle più floride colonie puniche del Mediterraneo. Per raggiungere l'isola si prende un battello ormeggiato tra le saline che, attraversando la laguna ci permette di ammirare dal mare i resti della civiltà fenicia. Pranzo libero. Sosta per degustazione di prodotti tipici in zona Marsala. Proseguimento per Selinunte e visita del Parco Archeologico più esteso del Mediterraneo. Trasferimento ad Agrigento, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 6° Giorno : Agrigento - Ragusa - Modica Colazione in hotel e visita della valle dei Templi dove tra i mandorli sorgono i resti dell'antica Akragas, definita da Pindaro “la più bella città dei mortali”. Si potranno ammirare il tempio di Giunone, quello della Concordia e il tempio di Ercole. Pranzo libero. Partenza per Ragusa e visita del centro storico (Ibla). Proseguimento per Modica dove, oltre a visitare la Chiesa di San Pietro si avrà la possibilità di degustare la deliziosa cioccolata tipica del luogo. Cena e pernottamento in albergo a Modica. 7° Giorno: Noto - Siracusa Prima colazione in albergo e trasferimento a Noto, la capitale del barocco siciliano, che si raggiungerà attraversando la tipica campagna ragusana con i suoi muretti di pietra bianca. Noto è un continuo fiorire di splendidi edifici e particolari del più pregevole e ricco barocco. Si proseguirà per Siracusa per il pranzo libero e per visitare la più bella e grande colonia greca in Sicilia con il Parco Archeologico della Neapolis, nel quale si ammireranno il Teatro Greco, l'Anfiteatro Romano, le Latomie del Paradiso e l'Orecchio di Dionisio, completando la visita con il centro storico di Ortigia dove si ammirerà la Piazza Duomo e la famosa fonte Aretusa. Trasferimento a Catania dove è prevista la cena ed il pernottamento in hotel. 8° Giorno: Catania Prima colazione in albergo. Tempo a disposizione e, in base all'orario del volo, trasferimento in aeroporto e partenza con volo per la città di provenienza. IL PROGRAMMA POTREBBE SUBIRE VARIAZIONI

Viaggio n. 44 Mezzo Aereo + Pullman 08 Giorni Partenze (pagina 6) Marzo (Pasqua) Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre

13 11 08 13 10 14 05

30 27 25 22 27 24 28 19

Quote

Partenza dall'aeroporto di: 985,00 Genova 935,00 Pisa Tasse aeroportuali escluse, l'importo verrà comunicato al momento della prenotazione.

Supplementi

Camera Singola

Note

196,00

Hotel previsti

Accuratamente selezionati per posizione e design per coniugare la tradizione siciliana con il comfort. CATANIA tipo NH Bellini o Nettuno

PALERMO tipo Palazzo Sitano o similare

VALDERICE tipo Baglio Santa Croce o similare

AGRIGENTO tipo Demetra Resort o similare

MODICA tipo Modica Palace o similare

Volo di linea dall'aeroporto prescelto per Catania in classe Economica Trasferimenti Aeroporto Hotel Visite guidate ove necessario Visite con degustazioni ai piedi dell'Etna, Marsala e Modica

Tour non valido per la promozione 10€ al giorno

36


Capri e la Costiera Amalfitana La Costiera amalfitana si protende nel Mar Tirreno per 42 vertiginosi chilometri incisi nelle pendici salernitane dei Monti Lattari. Nelle giornate più terse la si può abbracciare interamente con la sguardo, ammirando le sue acque terse con l'isolotto, dimora delle leggendarie fanciulle omeriche che ammaliavano i naviganti con la dolcezza del loro canto. Amalfi, Vietri sul Mare, Positano, Atrani sono le perle di questo scenario di grandissimo valore culturale e artistico.

Amalfi - Duomo di Sant' Andrea

Capri Napoli Pompei Caserta

1° Giorno: Penisola Sorrentina Raduno dei signori partecipanti nella località prescelta e partenza con pullman G.T. per l'Italia centrale. Pranzo libero lungo il percorso e arrivo nel tardo pomeriggio sulla penisola sorrentina, zona di fascino, dalle alte scogliere, dai giardini d'aranci e di limoni. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno: Capri Prima colazione in hotel. Trasferimento al porto di Sorrento e partenza per l'Isola di Capri dove si trascorrerà l'intera giornata. Per la sua bellezza, la dolcezza del clima e la varietà dei paesaggi, quest'isola ha da sempre esercitato un grandissimo fascino sui visitatori. Giro dell'isola con minibus durante il quale una guida locale Vi farà conoscere tutte le meraviglie dell'isola a partire da Capri, capoluogo dell'isola e centro della sua vita turistica e mondana. Caratteristica cittadina, tutta di bianche casette, viuzze anguste e tortuose, su cui si affacciano, accanto alle poche superstiti botteghe paesane, lussuosi negozi ed eleganti ritrovi, animati da una clientela cosmopolita, di cui Piazza Umberto I è il grazioso minuscolo centro. Pranzo in ristorante. Nella serata rientro in hotel, cena e pernottamento. 3° Giorno: Pompei - Napoli Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita guidata degli scavi di Pompei, antica città del golfo di Napoli, situata ai piedi del Vesuvio, che la seppellì di cenere e lapilli nell'eruzione del 79 d.C.. Pompei è un centro archeologico tra i più famosi del mondo, che offre al visitatore un impressionante quadro della topografia e della vita di una città romana. Di particolare interesse, da quanto affiorato dagli scavi, vi sono il Foro, la Basilica, il Tempio d'Apollo, le Terme del Foro, il

37

Teatro Grande e il Teatro Piccolo. Pranzo in ristorante e proseguimento alla volta di Napoli per la visita guidata di questa città ricchissima di meraviglie cantate da centinaia di poeti e scrittori. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 4° Giorno: Costiera Amalfitana Prima colazione in hotel. Partenza per l'escursione dell'intera giornata con guida lungo l'itinerario della Costiera Amalfitana, una delle più belle d'Italia, prediletta da artisti e turisti di tutto il mondo, dove il viaggiatore scopre paesaggi magnifici con fantastiche scogliere a picco sul mare e gole profonde superate da ponti vertiginosi. Pranzo in ristorante con menù a base di pesce. Amalfi, raccolta fra mare e monti, è uno dei luoghi più suggestivi dell'intera costa tirrenica. Conosciuta in tutto il mondo per le sue attrattive turistiche, questa cittadina è anche centro di gloriose tradizioni. Fu una delle Repubbliche Marinare e al riguardo nel Municipio è, infatti, conservata la Tabula Amalphitana, uno dei più antichi codici marittimi. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 5° Giorno: Caserta Prima colazione in hotel. Partenza per Caserta e visita guidata della celebre Reggia, una delle più notevoli opere artistiche d'Italia, capolavoro di L. Vanvitelli “Ingegnere del Re”, cui fu ordinata da Carlo III di Borbone. Solo la facciata conta tre ingressi e ben 243 finestre, gli appartamenti reali sono ricchi di statue, fontane, fiori rari e impreziositi da bellissime cascate. Al termine partenza per il rientro, pranzo libero lungo il viaggio e arrivo previsto in serata.

Viaggio n. 45 Pullman G.T. Mezzo 05 Giorni 01 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6)

Marzo (Pasqua) 29 Maggio(Ponte 1° Maggio) 01

Quote (pagina 2)

FASCIA A

655,00

FASCIA B

640,00

FASCIA C

610,00

FASCIA D

610,00

Supplementi Camera Singola

Note

Hote

100,00

Sup.

Guida sempre sul pullman Traversata con aliscafo per l'isola di Capri e minibus sull'isola

Tour valido per la promozione 10€ al giorno


Salisburgo e Vienna

Vienna - Chiesa di S. Carlo

La grandiosità di Vienna rispecchiava un tempo la supremazia dell'impero asburgico. Edifici monumentali si susseguono nel centro cittadino, musei prestigiosi custodiscono tesori d'arte, stalloni bianchi trottano nei saloni ornati di specchi e le celebri orchestre e i cori di voci bianche si esibiscono in sfarzose sale da concerto. Le zone più antiche e centrali della città si trovano attorno quello che viene chiamato "l'anello", il Ringstrasse, la strada principale di Vienna, che è oggigiorno una strada di raccordo; in passato invece accoglieva le mura della città. Vienna, che nella nostra immaginazione è associata al valzer ed a bellissimi edifici, è una città dall'indubbio fascino, con un passato «imperiale» , punto di riferimento per la cultura del Novecento (basti pensare a Freud, Musil, Schnietzller, Schiele, Klimt, Strauss), ma che riesce oggi a far convivere gli elementi tradizionali con quelli più innovativi. Non lontano da Stephansplatz (Piazza S. Stefano, il cuore di Vienna) è possibile imbattersi in zone alla moda con i negozi, caffè e delicatessen più ricercati.

Salisburgo, la città natale di Wolfgang Amadeus Mozart è, dopo Vienna, la città austriaca più visitata dai turisti di tutto il mondo. 1° Giorno : Italia - Salisburgo Ritrovo dei signori partecipanti e partenza per il confine austriaco. Sosta per il pranzo libero lungo il percorso e arrivo nel tardo pomeriggio a Salisburgo. All'arrivo breve giro orientativo del centro e al termine sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno: Salisburgo - Vienna Prima colazione in hotel, incontro con la guida e visita della città che, dopo Vienna, è il centro culturale e turistico più importante dell'Austria. Incantevole città d'arte con la storica fortezza di Hohensalzburg e l'Altstadt e il nucleo più antico che conserva quasi tutto il carattere cinque-seicentesco d'impronta italiana. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio partenza per Vienna. Appena giunti sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 3° Giorno: Vienna Prima colazione in hotel e incontro con la guida per la visita di Vienna. L'emblema della città è la cattedrale di S. Stefano, la più bella chiesa gotica dell'Austria ricostruita in parte in stile romanico ed in parte in gotico la cui torre campanaria alta 113 metri è visibile da ogni punto della città. Il Ring è la più famosa arteria di Vienna su cui s'affacciano famosi palazzi in stile barocco che le

fanno da cornice. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio continuazione della visita della capitale austriaca e dei suoi maggiori monumenti. Visita dell'Hofburg, del Belvedere Inferiore e del Belvedere Superiore, uniti da un unico grandioso giardino. Cena libera (facoltativa cena tipica con musica in un caratteristico “Herigen” del villaggio di Grinzing sulle alture viennesi). Pernottamento in hotel. 4° Giorno: Vienna Prima colazione in hotel. Trasferimento a Schoenbrunn, residenza estiva degli Asburgo con all'interno gli appartamenti composti da 40 camere in stile rococò. Pranzo sulla torre del Danubio (Donauturm) che con i suoi 165 metri d'altezza supera persino la famosissima torre del Duomo di Santo Stefano, offrendo l'occasione di un'esperienza indimenticabile. Pomeriggio libero a disposizione per shopping nel centro di Vienna o per visite a carattere individuale. Cena e pernottamento in hotel. 5° Giorno: Vienna - Italia Prima colazione in hotel e partenza per il rientro con sosta per il pranzo libero lungo il percorso. Arrivo previsto in serata nelle rispettive località di residenza.

Viaggio n. 46 Pullman G.T. Mezzo 05 Giorni 02 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Marzo (Pasqua)

Quote (pagina 2)

29

FASCIA A

605,00

FASCIA B

590,00

FASCIA C

560,00

FASCIA D

590,00

Supplementi Camera Singola

120,00

Note

Hotel

Visita guidata di Salisburgo e Vienna

Tour valido per la promozione 10€ al giorno

38


Bruxelles e le Fiandre Bruxelles è la capitale del Regno del Belgio, nonché una delle capitali simboliche dell'Unione Europea, dal momento che ospita prestigiose istituzioni sovranazionali. Bruxelles è il cuore del Belgio, il piccolo Stato che ha trovato spazio, superando mille vicissitudini, tra antiche nazioni, divenendo nel corso del tempo un crogiuolo di culture, lingue e tradizioni. La regione delle Fiandre è una terra d’arte, storia, cultura, natura e suggestioni magiche. Visitare le Fiandre significa immergersi in un’atmosfera pittoresca, romantica, sospesa tra sogno e realtà; significa passeggiare tra città verdissime e cosmopolite, solcate da canali navigabili e caratterizzate da un’architettura unica; significa compiere un viaggio alla scoperta dei grandi pittori fiamminghi alla scoperta della loro arte senza tempo; significa immergersi in una natura incontaminata; significa scoprire la storia, la cultura e la tradizione di una regione proiettata nel futuro (ma dal glorioso passato) famosa in ogni angolo del globo per i suoi splendidi arazzi, i suoi preziosi diamanti e la sua vivacissima attività manifatturiera e commerciale.

Bruxelles - Grand Place

Strasburgo Gand Bruges Lussemburg Friburgo

La regione belga bagnata dal Mare del Nord 1° Giorno: Strasburgo Ritrovo dei signori partecipanti e partenza in pullman G.T. via autostrada in direzione della Svizzera, pranzo libero lungo il percorso e arrivo a Strasburgo, una delle più attive e belle città dell'Alsazia; passeggiata con l'accompagnatore nel centro storico per ammirare la Cattedrale di Nôtre Dame con il celeberrimo Orologio astronomico. Al termine sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° giorno: Bruxelles Dopo la prima colazione in hotel, partenza per Bruxelles, considerata la capitale dell'Unione Europea. Arrivo in mattinata e inizio delle visite con guida locale. Il cuore cittadino della città è la Gran Place, Patrimonio dell'Umanità dell'Unesco, una delle piazze più scenografiche d'Europa. Visita della Cattedrale di San Michele, costruita in stile gotico tra il XIII e il XV secolo e custode delle reliquie di Santa Gudula. Pranzo libero in corso di escursione. Nel tardo pomeriggio sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 3° giorno: Bruxelles - Gand - Bruges Dopo la prima colazione in hotel, giornata dedicata all'escursione nelle Fiandre. Quasi affacciata sul Mare del Nord sorge la “Venezia delle Fiandre”, Bruges, protetta dall' Unesco, così soprannominata per l'atmosfera romantica dei suoi canali e per le bellissime piazze del Markt e del Burg. Pranzo libero e nel pomeriggio partenza per Gand, alto gioiello delle Fiandre, in cui visiteremo il centro storico e la

39

Cattedrale di Sint Baafs. Rientro a Bruxelles, cena e pernottamento. 4° giorno: Bruxelles - Lussemburgo - Friburgo Prima colazione in hotel e partenza alla volta di Lussemburgo, una delle tre sedi ufficiali dell'Unione Europea (insieme a Strasburgo e alla “capitale” Bruxelles). Pranzo libero e visita con guida locale della città alta e della città bassa: Palazzo del Gran Duca, la sede del Parlamento nazionale, della cattedrale di Notre Dame, ecc.. . Continuazione del viaggio verso Friburgo. In serata sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 5° giorno: Friburgo - Italia Dopo la prima colazione in hotel, breve visita di Friburgo, l'antica ed affascinante capitale della Brisgovia, da secoli sede episcopale ed universitaria e visita guidata a piedi. Fondata nel XII° secolo questa piacevolissima città è nota per il centro storico dominato dal Münster, famosissima cattedrale, uno dei più importanti edifici gotici della Germania, sovrastata dall'impressionante torre, alta ben 116 m, attraverso la quale si accede ad alcuni capolavori della pittura tedesca plastica gotica di fine XIII° secolo. Pranzo libero e partenza per il viaggio di rientro con arrivo in serata alle rispettive località di residenza.

Viaggio n. 47 Pullman G.T. Mezzo 05 Giorni 04 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Marzo (Pasqua)

Quote (pagina 2)

FASCIA A

29

555,00

FASCIA B

540,00

FASCIA C

510,00

FASCIA D

555,00

Supplementi Camera Singola

140,00

Note

Hotel Visita guidata di Bruxelles, Lussemburgo e Friburgo

Tour valido per la promozione 10€ al giorno


Il Lago di Bolsena, dal medioevo al rinascimento Questo territorio della provincia di Viterbo deve il suo nome agli Etruschi, popolo antico e affascinante che qui ha lasciato tracce indelebili. Questa terra offre al visitatore un panorama completo della storia e dell’arte italiana, inserito in un contesto ambientale privilegiato dalla natura, che nel corso dei secoli ne ha fatto dimora di personaggi illustri, famiglie nobili, papi e cardinali. Etruschi, Romani, Goti e Longobardi hanno lasciato in questa terra grandi testimonianze della loro civiltà; monumenti importanti del Medioevo e del Rinascimento sono presenti in ogni angolo della Tuscia. Bolsena si trova nel cuore di questa terra, il lago che porta il suo nome , considerato uno dei più belli al mondo, è il lago vulcanico più grande d’ Europa.

Civita di Bagnoreggio

Pitigliano Viterbo Caprarola Civita di Bagnoregio

1° Giorno Pitigliano Partenza con pullman GT percorrendo l'autostrada che da La Spezia, verso la Toscana. Arrivo a Pitigliano: paese arroccato su uno sperone tufaceo dà l'illusione ottica di una costruzione scolpita nel tufo. Pranzo libero. Proseguimento della visita di Sovana, definita la perla della Maremma, è il luogo dove il tempo sembra essersi fermato. Visita all'imponente Duomo in stile romanico, alla particolare Chiesa di Santa Maria che conserva al suo interno uno stupendo Ciborio pre-romanico. In serata sistemazione in hotel cena e pernottamento. 2° Giorno:Lago di Bolsena - Montefiascone - Civita di Bagnoregio Prima colazione in hotel e mattinata libera a Bolsena con possibilità di partecipare alla Santa Messa Pasquale o per un'escursione facoltativa in battello sul bellissimo Lago di Bolsena

Tour dell'Alta Savoia

il più grande lago vulcanico d'Europa. Le azzurre acque, le colline circostanti ricoperte da una rigogliosa vegetazione e le due isole che vi sorgono, fanno della zona uno dei paesaggi più belli dell'Alta Tuscia. Pranzo in Hotel e nel pomeriggio partenza per Montefiascone città d'origini antichissime, gli etruschi vi lasciarono indelebili testimonianze, famosa per il buon vino EST!EST!EST! qui prodotto. Proseguimento per la Civita di Bagnoregio, un paese dall'atmosfera indimenticabile, isolato su uno sperone di tufo in forte erosione. Un cartello turistico indica “Civita, la città che muore”. Civita è invece oggi vivace e bellissima e sta vivendo e assaporando il tempo della sua rinascita. Al termine rientro in hotel cena e pernottamento. 3° Giorno: Caprarola - Lago di Vico - Viterbo Dopo la prima colazione incontro con la guida e visita di Palazzo Farnese di Caprarola voluto da Papa Paolo III Farnese nel XVI sec. L'originale pianta pentagonale fu progettata dal Sangallo ma i lavori vennero terminati su un nuovo progetto del Vignola. Conserva stanze e saloni affrescati e decorati dai più illustri artisti del manierismo italiano. Breve passeggiata nell'antico borgo con sosta una caratteristica piazzetta. Al termine proseguimento per la vicina Riserva Naturale del Lago di Vico, dove si estendono secolari boschi di faggio, querce e castagni, lunghe piantagioni di nocciole di cui la zona è tra i maggiori produttori italiani. Rientro per il pranzo in Hotel. Nel pomeriggio visita di Viterbo, l'antica “Città dei Papi” con il quartiere medievale di “San Pellegrino” (set di numerosi films), Il Palazzo dei Papi, il Duomo e la splendida Piazza S. Lorenzo. Al termine partenza per il viaggio di rientro con arrivo in serata alle rispettive località di residenza.

Viaggio n. 48 Pullman G.T. Mezzo 03 Giorni 01 Orari di Partenza tabelle a pag. 3

Partenze (pagina 6)

Marzo (Pasqua)

Quote (pagina 2)

30

FASCIA A

360,00

FASCIA B

345,00

FASCIA C

315,00

FASCIA D

315,00

Supplementi Camera Singola

80,00

Note

Hotel

Bevande ai pasti

Tour valido per la promozione 10€ al giorno

Annecy - Palais de l’Ile

Chambery Ricca di affascinanti località, l’Alta Savoia possiede un patrimonio naturale di eccezionale bellezza. I grandi complessi Aix Les Bains sciistici, le famose stazioni per gli sport invernali, le riserve naturali, ma anche le località termali di grande fama, i laghi che ben si prestano alle attività nautiche, la splendida città di Annecy, soprannominata la Venezia delle Alpi, e Hautecombe ancora le deliziose specialità savoiarde, sono tutte attrattive che fanno dell’Alta Savoia una meta di grandissimo Annecy richiamo.

1° giorno: Chambery Ritrovo dei partecipanti presso la località prescelta e partenza in pullman G.T. verso la Francia. Pranzo libero lungo il percorso, arrivo a Chambery, incontro con la guida e visita della città. Capitale del Ducato di Savoia dal 1232 al 1562, ebbe particolare splendore nei secoli XIV e XV e passò alla Francia nel 1860. Conserva nel Castello, del XIII secolo, residenza ufficiale dei Savoia; la Cattedrale di St. Francois-de-Sales; il Museo di Belle Arti; la chiesa gotica di St. Pierrede-Lemenc. Al termine sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

2° giorno: Aix-Les-Bains - Hautecombe Prima colazione in hotel partenza per Aix-Les-Bains. Visita della città, celebre località termale e climatica, già nota ai romani, situata sulla riva orientale del lago di Bourget, ove è ancora visibile l'Arc de Campanus, resto di mausoleo romano, ed il Tempio di Diana, edificio romano del II-III secolo. Il Museo Faure, invece ospita una preziosa raccolta di pitture e sculture dell'800 e '900, con particolare riguardo agli impressionisti. Pranzo libero ed imbarco sul battello per una crociera sul Lago di Bourget. Si potranno ammirare incantevoli scenari: il Castello di Cahatillon sulla sponda nord del Lago, i vigneti ed i villaggi di Savoia. Sosta per la visita dell'Abbazia di Hautecombe: costruita verso la metà del XII secolo dai monaci cistercensi, fu per circa tre secoli la sepoltura ufficiale dei principi di Savoia. L'attuale edificio è in stile gotico ed all'interno è popolato da circa 300 statue, con le tombe di 43 principi di Casa Savoia. Imbarco per la crociera di ritorno e arrivo ad Aix les Bains. Rientro in hotel a Chambery, cena e pernottamento. 3° giorno: Annecy Prima colazione in hotel e trasferimento ad Annecy, visita della città: il Castello, imponente costruzione coronata da torri dei secoli XIII-XVII; la Piazza dell'Hotel-de-Ville, animato centro cittadino, con la barocca chiesa di St. Francois e la chiesa tardo-gotica di St. Maurice. Pranzo libero e nel primo pomeriggio partenza per il viaggio di rientro con arrivo nelle località di residenza nella serata.

Viaggio n. 49 Pullman G.T. Mezzo 03 Giorni 01 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Marzo (Pasqua)

Quote (pagina 2)

FASCIA A

30

370,00

FASCIA B

355,00

FASCIA C

325,00

FASCIA D

370,00

Supplementi Camera Singola

80,00

Note

Hotel

Visita guidata di Chambery Battello Lago di Bourget

Tour valido per la promozione 10€ al giorno

40


Umbria Terra di Santi In una regione mistica definita "Terra di Santi", la spiritualità è la prima delle categorie dell'anima che appare storicamente inscindibile all'immagine dell'Umbria. Oltre al francescanesimo, espressione spirituale che diede impulso ad un rinnovamento profondo a livello mondiale (oggi è Assisi la capitale della pace nel mondo), si svilupparono una serie di circuiti spirituali e di santuari che sacralizzarono campagne e paesi con il loro forte potere evocativo di antiche leggende.

Assisi - La Basilica di S. Francesco

Orvieto Assisi Norcia Cascia

1° Giorno: Orvieto Partenza in pullman G.T. e, percorrendo l'autostrada, si giunge in Umbria. Arrivo a Orvieto, pranzo in libero e nel pomeriggio visita di questa caratteristica e pittoresca città d'impronta medioevale, singolarmente adagiata sopra una rupe tufacea nel bel mezzo della valle del Paglia. Visita del magnifico Duomo e del cinquecentesco Pozzo di S. Patrizio. Nel tardo pomeriggio

Roma e Tivoli

1° Giorno: Roma Ritrovo dei signori partecipanti presso la località prescelta e partenza con pullman G.T per Roma. Pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio incontro con la guida ed inizio del tour orientativo della Città Eterna, culla della civiltà e cuore del cattolicesimo. Tra i numerosissimi monumenti che si potranno ammirare: il mitico

41

Viaggio n. 50 Pullman G.T. Mezzo 03 Giorni 01 Orari di Partenza tabelle a pag. 3

Partenze (pagina 6)

Marzo (Pasqua)

Quote (pagina 2)

30

FASCIA A

400,00

FASCIA B

385,00

FASCIA C

355,00

FASCIA D

355,00

Supplementi Camera Singola

70,00

Note

Hotel Bevande ai pasti

Tour valido per la promozione 10€ al giorno

Roma è unica al mondo per la bellezza dei suoi monumenti e dei suoi capolavori d'arte. Visitare Roma e farsi affascinare con la sua luce, i suoi colori, i panorami, gli scorci: un insieme straordinario impreziosito dal rigoglio della sua vegetazione. E’ impressionante constatare come le vestigia di Roma antica, le testimonianze della cristianità delle origini, le espressioni più alte del Rinascimento e del Barocco si mescolano ad ogni angolo con la popolaresca vivacità dei vicoli, dove si aprono curiose botteghe artigiane, trattorie di quartiere, negozi di vecchia data, o con la raffinata eleganza delle vie del centro affollate di vetrine di lusso, di alberghi e di locali di alto livello.

Veduta di Roma

Tivoli

trasferimento in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno: Santa Rita da Cascia - Norcia Colazione del mattino in hotel. Visita di Cascia, cittadina di antica origine con notevoli opere d'arte. Il suo nome è legato a quello di Santa Rita, il cui Santuario è molto frequentato da pellegrini di ogni parte del mondo. Pranzo i ristorante. Nel pomeriggio trasferimento a Norcia e visita di questa cittadina chiusa in una cinta muraria trecentesca. Norcia deve oggi il suo fascino, oltre che alla bellezza del territorio e dell'architettura cittadina, alla fama che le è derivata fin dagli anni '50 del tartufo nero. In serata rientro in hotel, cena e pernottamento. 3° Giorno: Assisi Prima colazione in hotel e mattinata dedicata alla visita di Assisi, cuore della regione umbra, dove San Francesco è nato e cresciuto in un paesaggio che già di per sé è ispiratore di un sentimento mistico, di religiosità, in una natura vicina a Dio, tra gli uliveti che si trasformano in un mare ondulato di tenui colori. Il complesso delle stradine trecentesche è dominato dalla Basilica del Santo, con gli splendidi affreschi di Giotto che illustrano la vita di San Francesco, ma tutta la cittadina è un susseguirsi di mirabili monumenti: la Piazza del Comune col Palazzo dei Priori, il Palazzo del Popolo, la cattedrale di San Rufino, la Chiesa di Santa Chiara anche questa affrescata da Giotto. Pranzo in hotel e nel pomeriggio partenza per il rientro con arrivo nelle località di residenza in serata.

Colosseo con accanto l'Arco di Costantino, i Fori Imperiali, il Campidoglio, per finire all'imponente Altare della Patria posto lateralmente a Piazza Venezia, già sede dell'omonimo Palazzo. Al termine tras fe r ime nto in hote l, ce na e pernottamento. 2° Giorno: Roma Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita del Vaticano. Piazza San Pietro, una delle piazze più belle del mondo sulla quale si affaccia la maestosa Basilica di San Pietro con la sua imponente cupola. Possibilità di partecipare all'Angelus del Papa. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio continuazione della visita nel cuore della Città Eterna: Piazza di Spagna, Trinità dei Monti, la Fontana di Trevi. In serata rientro in hotel, cena e pernottamento. 3° Giorno: Tivoli Prima colazione in hotel. In mattinata trasferimento con il pullman a Tivoli per la visita di Villa d'Este ricca residenza del Cardinale Ippolito d'Este, una delle più belle residenze del Rinascimento, circondata da un incantevole giardino all'italiana movimentato da innumerevoli fontane e giochi d'acqua. Pranzo in ristorante dove si potranno assaggiare i piatti tipici della zona. Nel pomeriggio partenza per il rientro con arrivo in serata.

Viaggio n. 51 Pullman G.T. Mezzo 03 Giorni 01 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Marzo (Pasqua)

Quote (pagina 2)

30

FASCIA A

425,00

FASCIA B

410,00

FASCIA C

380,00

FASCIA D

380,00

Supplementi Camera Singola

80,00

Note

Hotel Visita guidata di Roma

Tour valido per la promozione 10€ al giorno


Il Veneto

Sul Ponte di Bassano noi ci darem la mano...

Bassano del L’incantevole Valdastico, con le sue città d’arte come Bassano, Marostica e Asolo sono scrigni preziosi al cui interno Grappa sono custoditi importanti testimonianze storiche ed artistiche dei popoli che li abitarono nel corso dei secoli. Potrete visitare borghi medievali, siti archeologici, centri storici e luoghi dal fascino mistico disseminati qua e là per tutta la Marostica regione senza dimenticare il meraviglioso paesaggio naturale dove queste testimonianze architettoniche si Asolo inseriscono, rimarrete senza parole di fronte allo spettacolo naturale di questi luoghi. Preparatevi vi aspetteranno

Bassano del Grappa - Il Ponte

intense emozioni .....

1° giorno: Asolo Raduno dei partecipanti nella località prescelta e partenza con pullman G.T. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo ad Asolo e visita guidata alla città: il borgo medievale, perla architettonica del Veneto, gode di una posizione panoramica incantevole, tanto da essere battezzata de Giosuè Carducci come “la città dai cento orizzonti”. La rocca domina il centro storico che ospita il Castello, la Cattedrale, con la Pala di Lorenzo Lotto, e il quattrocentesco Palazzo della Ragione. Suggestiva la passeggiata tra le vie ed i portici del centro storico che hanno incantato gli artisti di tutto il mondo. In serata trasferimento in

Il Lago di Costanza

Viaggio n. 52 Pullman G.T. Mezzo 03 Giorni 02 Orari di Partenza tabelle a pag. 3

Partenze (pagina 6)

Marzo 30 (Pasqua)

Quote (pagina 2)

FASCIA A

30 415,00

FASCIA B

400,00

FASCIA C

370,00

FASCIA D

400,00

Supplementi Camera Singola

70,00

Note

Hotel

Visite guidate di Bassano del Grappa, Asolo e Marostica

Tour valido per la promozione 10€ al giorno

L'Isola di Mainau e le Cascate del Reno

Il Lago di Costanza è una delle località più amate dai turisti. Per le sue condizioni climatiche favorevoli, per la bellezza dei suoi imperdibile paesaggi insieme alle città di Lindau, Meersburg, e l'isola di Mainau, trasformata in un immenso parco floreale. Ancora sconosciuto da noi, il lago di Costanza è considerato dai tedeschi come la loro « Costa Azzurra »… A due ore di auto da Stoccarda, il più grande lago tedesco (lungo 63 km, largo 14 km e profondo 252 m) è anche il più grande serbatoio di acqua potabile d’Europa!

Sciaffusa - Le Cascate del Reno

Zurigo Lindau Meersburg San Gallo Vaduz

h o t e l c e n a e p e r n o t t a m e n t o . 2° giorno: Bassano del Grappa - Possagno Dopo la prima colazione in hotel, trasferimento a Bassano, incontro con la guida e visita della città, il caratteristico Ponte degli Alpini, Jacopo da Ponte e la fine produzione ceramica sono i simboli che le attribuiscono notorietà internazionale. Il ponte in legno, opera del Palladio, il Castello degli Ezzelini, il Museo Civico e numerosi palazzi affrescati impreziosiscono il centro storico. Pranzo e nel pomeriggio trasferimento a Possagno per la visita all'imponente Tempio neoclassico che sovrasta il panorama delle colline e lega la città al nome del suo figlio più illustre Antonio Canova, che lo progettò come chiesa per il suo paese. In serata rientro in hotel cena e pernottamento. 3° giorno: Marostica - Cittadella Dopo la prima colazione in hotel incontro con la guida e partenza per Marostica. I due Castelli, collegati da una cinta muraria che include anche il borgo, fanno da cornice alla città dal Colle Pausolino, il Castello Superiore domina il centro storico e con mura si allunga fino al Castello Inferiore, affacciato sulla piazza principale. Trasferimento a Cittadella e visita alla città, mirabile esempio di architettura difensiva, la sua cinta muraria di è una delle costruzioni militari medioevali meglio conservate d'Europa. Il tracciato vagamente circolare è dotato di quattro porte d'ingresso e 32 torri. Un sentiero che costeggia il giro del fossato propone una passeggiata suggestiva all'ombra delle maestose mura. Pranzo libero e al termine della visita partenza per il rientro.

1° Giorno: Zurigo - Lago di Costanza Ritrovo dei signori partecipanti e partenza in pullman G.T. via autostrada in direzione di Milano, Chiasso. Arrivo a Zurigo, pranzo libero e passeggiata con l'accompagnatore nel centro storico. La visita si snoda attraverso le stradine su cui si affacciano antichi palazzi e botteghe. Al termine partenza per la zona del lago di Costanza , sistemazione, cena e pernottamento. 2° Giorno: Lindau - Meersburg - Isola di Mainau Prima colazione in hotel e mattinata dedicata alla visita di Lindau. La città si trova sulla sponda bavarese del Lago di Costanza e si allunga

verso l'incantevole parte medioevale situata su un'isoletta del lago a cui è unita da due ponti. Le sue vie medioevali con splendidi edifici del 500 e 600 la rendono uno dei luoghi di maggior interesse turistico della Baviera. In tarda mattinata proseguimento per Meesburg, borgo medioevale anch'esso sulle sponde del lago, ricco di caratteristiche viuzze e pittoresche case a graticcio. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio escursione in battello sull'isola di Mainau per ammirare lo splendido giardino di piante rare ed esotiche. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 3° Giorno: Costanza - Cascate del Reno Prima colazione in hotel. Escursione in Svizzera con visita guidata di Costanza, storica città affacciata sull'omonimo lago nel punto da cui defluisce il Reno. Dopo la visita proseguimento per le cascate, le più poderose d'Europa. Arrivo a Sciaffusa e pranzo in ristorante; nel pomeriggio visita libera con possibilità di effettuare un giro in barca fin sotto le cascate. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 4° Giorno San Gallo - Vaduz Prima colazione in hotel e partenza per il rientro. Sosta a San Gallo (St. Gallen) cittadina molto carina e sicuramente degna di visita, cresciuta attorno al monastero benedettino fondato nel VII secolo nel luogo dove San Gallo aveva vissuto come eremita un secolo prima. Proseguimento per Vaduz, capitale del Principato del Lichtenstein con il magnifico castello del XII secolo che troneggia sulla roccia, una pura meraviglia. Pranzo libero e partenza per il viaggio di rientro con arrivo in serata alle rispettive località di residenza.

Viaggio n. 53 Pullman G.T. Mezzo 04 Giorni 04 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Aprile

Quote (pagina 2)

25

FASCIA A

530,00

FASCIA B

515,00

FASCIA C

485,00

FASCIA D

530,00

Supplementi Camera Singola

90,00

Note

Hotel

Visita guidata di Costanza Ingresso e battello per l'Isola di Mainau

Tour valido per la promozione 10€ al giorno

42


Speciale Portogallo

SPECIALI 2013

All’estremità sud-occidentale dell’Europa giace un paese dimenticato dalle grandi folle e spesso trascurato come destinazione Lisbona turistica, il Portogallo, una delle nazioni europee più affascinanti ed economiche da visitare. Lisbona, la capitale, vale da sola un Fatima viaggio combinando insieme armonicamente il nuovo e l’antico. Incantevoli pianure e montagne, prati e vigneti, spiagge infinite e Guimaraes coste mozzafiato, isole tranquille e incontaminate. Il Portogallo ti offrirà tutto questo e tanto, tanto altro ancora… accogliendo i visitatori con tutta la cordialità e l’ospitalità tipiche dei portoghesi. La cucina locale è povera ma buona e offre specialità sapide, Porto genuine nelle quali trionfano il pesce e il maialino di latte. Coimbra Alcobaça Braga Il luogo ove l'Atlantico incontra l'Europa

1º Giorno: Lisbona Partenza individuale dall'Italia con volo per Lisbona. Trasferimento in hotel sistemazione nelle camere. Cena e pernottamento. 2º Giorno: Lisbona Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita di Lisbona , la città del cielo azzurro, dolce clima e delle strette vie medievali dove, a volte, capita di sentire le note malinconiche di una chitarra che accenna un Fado. Inizio visite al quartiere di Belém, dove si ammirerano la Torre di S. Vicente de Belém - simbolo della città, il Padrão (monumento alle Scoperte) e il Monastero dei Jerónimos, l´esempio emblematico del Manuelino (il singolare stile architettonico portoghese). Sosta all´Antiga Fabrica de Pasteis de Belém per l´assaggio facoltativo del più famoso dolce locale e prosieguo per il giardino di S. Pedro de Alcântara (belvedere sull'imponente Castello di S. Jorge). Si parte quindi in passeggiata attraverso i quartieri tipici Bairro Alto e Chiado: sosta per il cafézinho al A Brasileira, bar un tempo frequentato dal rinomato scrittore portoghese Fernando Pessoa, oggi ricordato con una statua situata all'ingresso. Arrivati in Piazza do Rossio (centro città bassa) si potranno splorare le stradine nascoste intorno alle eleganti viali della Baixa Pombalina (pranzo libero). Nel pomeriggio si riprende attraverso la monumentale Piazza do Comércio (punto di partenza di tipici ferry) per la Cattedrale. Visita alla Chiesa di Santo António (dove nacque il Santo) e celebrazione della S. Messa. Indi, discesa a piedi delle piazzette e viuzze intricate del caratteristico quartiere Alfama. Al termine delle visite, si parte per Fátima. Sistemazione in hotel e cena. In serata, possibilità di assistere e/o partecipare facoltativamente al Rosario serale sul piazzale e alla suggestiva fiaccolata. Pernottamento. 3º Giorno: Fatima - Guimaraes Prima colazione in hotel e mattinata dedicata a Fatima. Fu in questa pianura che la Vergine Maria apparve ai tre pastorelli il 13 maggio 1917. Lucia Santos ed i suoi due cugini, Jacinta e Francisco Marto, videro apparire in un leccio una figura splendente che ordinò loro di ritornare a quell'albero lo stesso giorno per i successivi sei mesi. Il 13 ottobre, i pellegrini all'albero con i bambini erano diventati 70.000. Molti raccontarono "Il miracolo del sole", ma solo Lucia udì i tre "Segreti di Fatima", rivelati nell'ultima apparizione. Visita ai luoghi natali dei veggenti, alla Cappellina delle Apparizioni ed al noto Santuario Mariano, luoghi di pellegrinaggio dove si vive intensamente la fede cattolica, visitati annualmente da oltre sei milioni di pellegrini. Tempo a disposizione per la visita libera all'Esposizione "Fatima – Luce e Pace", che raccoglie migliaia di ex voto tra cui la corona della Madonna con incastonato il proiettile che colpì il Beato Papa Giovanni Paolo II nell'attentato del 13 maggio 1981 in Piazza S. Pietro. Pranzo libero e nel pomeriggio partenza per Tomar, visita dell'antico quartiere ebraico e del centro storico che ospita il Convento di Cristo, incontrastato emblema di questa città dalla forma simbolica con i suoi sette chiostri e la famosa finestra in stile Manuelino. Al termine partenza verso il Nord direzione Guimaraes. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 4º Giorno: Guimaraes - Braga - Porto Prima colazione in hotel. Mattino dedicato alla visita di Guimaraes, città chiamata “La culla della nazione” in quanto fu la prima capitale del regno portoghese e luogo natale del suo primo re, Afonso Henriques. Visita del centro storico: il Castello di S. Mamede, il Largo da Oliveira e lo sfarzoso Palazzo Ducale in stile gotico del secolo XV. Alle ore 12:00 partenza per Braga, città denominata “Roma portoghese” per la ricchezza delle sue chiese. Salita al Santuario del Monte do Bom Jesus (secolo XVIII), noto per la monumentale scalinata e la secolare funicolare idraulica. Pranzo libero e nel pomeriggio visita del centro storico: la Piazza da República, la Torre di Menagem (l'unica parte rimasta delle antiche fortificazioni del sec. XIV), la splendida Cattedrale, l'antico Palazzo Episcopale e gli immacolati giardini di Santa Bárbara. Al termine, si parte Porto. Sistemazione in hotel cena e pernottamento. 5º Giorno: Porto

43

Prima colazione in hotel. Giornata intera dedicata alla visita di Porto, una città di un fascino insolito, di scorci storici e sofisticati negozi, di facciate con brillanti piastrelle e panni appesi ad asciugare, di vivaci chiacchiere che riempiono le strade. Si potranno ammirare nel centro storico, esteso intorno all'Avenida dos Aliados, alcuni dei monumenti più emblematici: la Torre dei Clérigos - simbolo di Porto, la Chiesa di S. Francisco, il Palazzo della Borsa (che ospita la nota sala araba, un grande salone con arabeschi blu e oro ispirati alla Allambra di Granada), ecc.. Passeggiata nella Ribeira, il tipico quartiere della gente che si dedicava al commercio fluviale (pranzo libero). Nel pomeriggio verrà attraversato il ponte sul Douro per Vila Nova de Gaia: sosta presso una cantina caratteristica per assaggiare, proprio là dove nasce, il pregiato Vinho do Porto. Rientro in hotel cena e pernottamento. 6º Giorno: Aveiro - Coimbra Prima colazione in hotel. Al mattino partenza per Aveiro, la ridente cittadina intersecata da pittoreschi canali, nella cui vasta laguna i barcaioli spingono con una pertica le loro tipiche e colorate imbarcazioni a collo di cigno, dette Moliceiros. Breve sosta a Costa Nova, villaggio con pittoresche casette dipinte a strisce di allegri colori che permettevano ai pescatori di riconoscere la loro casa nella nebbia. Proseguimento per Coimbra graziosa città storica e sede universitaria di lunga tradizione con le sue otto facoltà: lettere, psicologia, legge, medicina, scienze e tecnologia, economia, educazione fisica e farmacia. Pranzo libero e pomeriggio dedicato alla visita della città, iniziando dalla cima della collina dove sorge il complesso dell'Università (che ospita la Biblioteca Joanina, una delle più belle biblioteche al mondo, in stile barocco con soffitti e pareti affrescate e arredata con splendidi mobili intarsiati) e da dove nascono le stradine e i vicoli che costituiscono il cuore della città alta. Passeggiata nella città bassa, intorno al Largo da Portagem accanto al Ponte di Santa Clara, ove si svolge la maggiorparte delle attività cittadine. Al termine sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 7º Giorno: Batalha - Alcobaça - Óbidos Prima colazione in hotel. Partenza in mattinata per Batalha, dove si trova il celebre Monastero di Santa Maria Victória, capolavoro del gotico portoghese, eretto per ricordare la vittoria dei portoghesi sugli spagnoli. Impareggiabili le Capelas Imperfeitas dal magico effetto di non finito: una porta verso l'infinito... Proseguimento per Nazaré, il più colorito villaggio di pescatori del paese. Breve tempo a disposizione per una passeggiata nel lungo mare e salita al Sítio, un belvedere da dove si gode di una magnifica veduta panoramica sul luogo. Pranzo libero e nel pomeriggio proseguimento per Alcobaça, località nota per il monastero cistercense di Santa Maria, con le tombe gotiche del re Dom Pedro e di Dona Inês, colei che fu incoronata regina dopo la sua morte. Partenza per Óbidos, affascinante paesino da cartolina, amato dai turisti, circondato da un imponente giro di mura del XII secolo. Visita a piedi del borgo medievale e sosta presso un tipico bar per l'assaggio facoltativo di una ginjinha (liquore a base di visciola). Trasferimento a Lisbona e sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 8º Giorno: Lisbona Prima colazione in hotel. In tempo utile trasferimento all'aeroporto di Lisbona. Assistenza per le operazioni di imbarco e partenza per l'Italia.

Viaggio n. 54 Mezzo Aereo + Pullman 08 Giorni Partenze (pagina 6) Aprile Giugno Agosto Agosto Settembre

22 10 05 26 30

Quote

Partenza dall'aeroporto di: 940,00 Milano 1.100,00 Genova Tasse aeroportuali escluse, l'importo verrà comunicato al momento della prenotazione.

Supplementi

Camera Singola Formula solo Tour I 7 ingressi previsti:

225,00 690,00 48,30

•Lisbona: Monastero di Jerónimos • Tomar: Convento di Cristo • Guimarães: Palazzo Ducale • Porto: Palazzo della borsa •Coimbra: Biblioteca dell'Università • Batalha: Monastero di Santa Maria Victória •Alcobaça: Monastero cistercense di Santa Maria I clienti che volessero acquistare gli ingressi, devono pagarli in loco alla guida, all'inizio del tour. Università di Coimbra da considerarsi su richiesta (prenotazione obbligatoria). Ingressi quotati ai prezzi del 2012, passibili di eventuali aumenti 2013.

Note

Hotel previsti LISBONA

Vila Galè òpera

FATIMA Cinquentenàrio

GUIMARAES Guimaraes

Volo di linea Come da programmna in classe economica con posti limitati (in caso di mancanza di disponibilità e per prenotazioni in classi superiori verrà richiesto un supplemento il cui importo verrà comunicato in fase di prenotazione)

Trasferimenti Aeroporto Hotel Guida accompagnatore sul pullman

http://www.hotelcinquentenario.com http://www.hotel-guimaraes.com http://www.vilagale.pt

Tour non valido per la promozione 10€ al giorno


Monaco e i Castelli della Baviera Seguendo il famoso “Ludwig tour” è possibile scoprire i magnifici castelli della Baviera dove ha vissuto il re Ludwig II dei Witteslbach, sovrano dal 1864 al 1886 della città di Monaco di Baviera. Durante il suo regno Ludwig II, appassionato di arte, musica e storia, ha fatto costruire tre castelli: a Neuschwanstein, a Linderhof ed a Herrenchiemsee. Ma molti altri castelli e luoghi ripercorrono la vita del re, come il castello natale di Nymphenburg, il castello di Hohenschwangau. Monaco è una città che attira ogni anno milioni di turisti da tutto il mondo, grazie alla sua fama di città culturale e artistica che può vantare innumerevoli attrazioni: dai numerosi musei alle imponenti chiese, dagli immensi parchi ai monumenti storici, dei famosi castelli agli importanti teatri. Godetevi una passeggiata nella storia e nella cultura.

Castello di Neuschwanstein

Innsbruck Lindau

I castelli più belli e "spettacolari" della Germania 1° Giorno : Italia - Innsbruck - Monaco di Baviera Ritrovo dei signori partecipanti nella località prescelta e partenza con pullman G.T. per il confine austriaco. Pranzo libero lungo il percorso e nel pomeriggio sosta a Innsbruck, capoluogo del Tirolo che vanta un grande patrimonio artistico. Tempo a disposizione per una passeggiata nel centro in questa bella e vivace città austriaca. Al termine proseguimento per Monaco, arrivo in serata, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno : Monaco di Baviera Prima colazione in hotel. Monaco, capitale della Baviera, è una città affascinante e ricca di attrazioni culturali. Al mattino visita guidata panoramica del centro. Tra i punti di maggiore interesse: l'imponente edificio del Maximilianeum (oggi sede del Parlamento regionale), Koningsplatz (Piazza Reale) monumentale scenario formato da costruzioni neoclassiche come il museo Glyptothek. Proseguimento a piedi nella zona pedonale dove si trovano la Residenza Ducale, la cattedrale Frauenkirche e piazza Marienplatz, il cuore della città antica. Pranzo in birreria tipica. Nel pomeriggio passeggiata libera in centro a Monaco. Al termine rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

3° Giorno : Monaco - I Castelli Reali Bavaresi Prima colazione in hotel. Intera giornata di escursione con l'accompagnatore per visitare i due più famosi Castelli di Ludwig, Ludovico II, il “Re delle Fiabe”, a sud di Monaco sullo sfondo imponente delle Alpi Bavaresi. Visita interna del Castello di Neuschwanstein, nelle cui sale Re Ludovico riviveva le gesta di Parsifal, Tannhauser e altri eroi wagneriani. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita del Castello di Hohenschwangau, emblematico edificio del Romanticismo Tedesco e dell'amicizia fra il Re e Wagner. Secondo le disposizioni tedesche, le guide non sono autorizzate a spiegare all'interno dei castelli. Pertanto le visite sono effettuate con il supporto di audio guida. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 4° Giorno : Monaco - Lindau - Italia Colazione in hotel. Partenza per il rientro in Italia, sosta a Lindau, graziosa isoletta situata all'estremità occidentale del lago di Costanza unita alla terraferma da due ponti. Pranzo libero e nel pomeriggio partenza per il rientro alle rispettive località di residenza con arrivo in serata.

Viaggio n. 55 Pullman G.T. Mezzo 04 Giorni 02 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Aprile

Quote (pagina 2)

25

FASCIA A

510,00

FASCIA B

495,00

FASCIA C

465,00

FASCIA D

495,00

Supplementi Camera Singola

90,00

Note

Hotel

Visita guidata di Monaco di Baviera

Tour valido per la promozione 10€ al giorno

44


La Valle della Loira e Mont Saint Michel La Valle della Loira è ricca di storia, architettura e arte testimoniate dalla presenza sul territorio di oltre trecento castelli, ognuno dei quali contraddistinto da uno stile unico e originale, e da imponenti cattedrali gotiche, come quelle famosissime di Chartres, Bourges, Orleans e Tours. Da un punto di vista amministrativo la Loira corrisponde alla regione “Centro”, suddivisa a sua volta in sei dipartimenti. Capoluogo è la città di Orleans. Il territorio, con le sue dolci colline, i boschi e i vigneti a perdita d’occhio, è attraversato dal fiume Loira che, con i suoi 1020 km, è il corso d'acqua più lungo di Francia. La parte centrale della regione, nel tratto che va da Maine et Loire e Sully sur Loire, è stata dichiarata nel duemila patrimonio dell’umanità dall’Unesco. Le bellezze di questa zona, unite a un clima particolarmente mite, hanno fatto sì che essa divenisse uno dei luoghi prediletti da sovrani e nobili francesi che qui eressero, tra il XV e il XVIII secolo, splendidi castelli e sontuosi palazzi. Ancora oggi la vallata attrae ogni anno migliaia di visitatori, amanti dell’architettura e dell’arte o semplici turisti alla ricerca di un piccolo angolo di paradiso.

Mont Saint Michel

Lione Tours Chenonceaux Amboise Blois Clemont Ferrand

1° Giorno: Lione Partenza dalle località e agli orari convenuti per la Francia. Soste lungo il percorso e pranzo libero in autogrill in Francia. Nel pomeriggio arrivo a Lione e visita di questa bellissima città, seconda più importante dopo Parigi come agglomerato urbano, ricca di tesori del passato e del presente. La “Vecchia Lione” vanta la più prestigiosa collezione di edifici rinascimentali dopo Venezia. Tra i monumenti la chiesa di San Martino (XII sec.), il duomo di San Giovanni (XII-XV sec.), oltre a numerose chiese e palazzi in stili diversi. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno: Tours Prima colazione in hotel e partenza per Tours, pranzo libero lungo il percorso. Arrivo a Tours e visita orientativa del centro di questa grande città, che alterna vie trafficate e caratteristiche a bei monumenti. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 3° Giorno: Tours - Chenonceaux - Amboise - Blois Colazione del mattino in hotel e partenza per Chenonceaux, visita del Castello, capolavoro architettonico indiscusso, detto anche “Castello delle donne”. Continuazione per Amboise e visita dell'omonimo Castello Reale, sovente dimora dei re di Francia nei secoli XV e XVI. Il Castello domina dall'alto di un risalto roccioso la piccola cittadina di casette bianche. Pranzo libero e proseguimento per Blois con visita dell'omonimo castello che si presenta come un insieme di costruzioni eterogenee risalenti ad epoche diverse, che vanno dal XIII al XVII secolo. Di particolare

45

rilievo la Sala degli Stati Generali, lo scalone monumentale. In serata rientro in hotel, cena e pernottamento. 4° Giorno: Mont St. Michel Prima colazione in hotel e partenza di primo mattino per Mont St. Michel maestoso complesso monastico costruito su un isolotto roccioso a 2 km dalla costa bretone, che durante la bassa marea sembra sorgere dall'immensità della sabbia, con la sua forma piramidale in uno slancio verso il cielo. Pranzo libero e visita. In serata sistemazione in hotel in zona, cena e pernottamento. 5° Giorno: Mont St. Michel - Clemont Ferrand Colazione del mattino in hotel e partenza in direzione di Bourges, pranzo libero e breve visita di questa città: di notevole interesse troviamo la Cattedrale di St. Etienne. Proseguimento per Clermont Ferrand. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 6° Giorno: Clemont Ferrand - Italia Colazione del mattino in hotel e breve visita con l'accompagnatore della cittadina, caratterizzata da due centri storici, quello di Clermont dominato dall'insolita cattedrale gotica costruita in pietra e abbellita da pitture murali e vetrate stupefacenti, e quello di Montferrand, con il suo tipico assetto medievale. Partenza per il ritorno, pranzo libero lungo il percorso e proseguimento del viaggio di rientro con arrivo in serata nelle rispettive località di residenza dei signori partecipanti.

Viaggio n. 56 Pullman G.T. Mezzo 06 Giorni 04 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Aprile

Quote (pagina 2)

FASCIA A

25

735,00

FASCIA B

720,00

FASCIA C

690,00

FASCIA D

735,00

Supplementi Camera Singola

140,00

Note

Hotel Tour valido per la promozione 10€ al giorno


La Foresta Nera

La Foresta Nera (in tedesco: Schwarzwald) è una delle zone più suggestive della Germania ed è il posto ideale per una vacanza Friburgo riposante immersa nella natura, con infrastrutture turistiche all'avanguardia. Posto fiabesco la Foresta Nera, situata a sud-ovest Schaffhausen della Germania, nella regione del Baden-Württemberg nota per le terme, è una delle mete turistiche più visitate dell’Europa

Schonach - Il più grande orologio a cucù del mondo

centrale. Ne è capoluogo Friburgo a mezzora dal confine svizzero. La Foresta Nera deve il suo nome alla fitta foresta di abeti che cresce a quote elevate. La montagna più alta è il "Feldberg", 1493 mt. e tutta la zona è ricca di colline, boschi, pascoli, vallate, piccoli laghi, cascate e romantici villaggi. Gli orologi a cucù della Foresta Nera,sono ormai leggenda. Per secoli questa industria si è distinta per il suo forte attaccamento alle tradizioni ed ai metodi costruttivi classici, al giorno d'oggi si producono 350.000 esemplari di orologi a cucù all'anno che vengono esportati in tutto il mondo.

Foreste di abeti, romantici villaggi e orologi a cucù 1° Giorno: Italia - Friburgo - Foresta Nera Raduno dei Signori Partecipanti nella località prescelta e partenza in pullman G.T.. Pranzo libero lungo il percorso e nel pomeriggio arrivo a Friburgo, l'antica ed affascinante capitale della Brisgovia, da secoli sede episcopale ed universitaria e visita guidata a piedi. Fondata nel XII° secolo questa piacevolissima città è nota per il centro storico dominato dal Münster, famosissima Cattedrale, ed è uno dei più importanti edifici gotici della Germania, sovrastata dall'impressionante torre, alta ben 116 m, attraverso la quale si accede ad alcuni capolavori della pittura tedesca plastica gotica di fine XIII° secolo. Cena e pernottamento in un buon hotel di media categoria nei dintorni. 2° Giorno: Foresta Nera Dopo la prima colazione, escursione guidata nella Foresta Nera. Attraversando la valle del torrente Esch si raggiunge la chiesa barocca di St. Peter sulla Schwarzwald Panoramastrasse da dove si gode una vista meravigliosa, a nord del monte Kandel e a sud del Feldberg, che con i suoi 1493 metri è la cima più alta della regione. Lungo la strada degli orologi si raggiunge St. Märgen, con una meravigliosa chiesa barocca, ed infine Furtwangen, dove sono previsti il pranzo e la visita del Museo dell'Orologio (ingresso escluso). Si prosegue per Schönwald, luogo di nascita dell'orologio a cucù e le cascate di Triberg, che con un dislivello di 160 mt. sono le più alte della Germania. Infine, a Schonach, vi aspetta la visita interna del più grande orologio a cucù del mondo. Rientro in albergo per la cena ed il pernottamento. 3° Giorno: Foresta Nera

Prima colazione in hotel. Il percorso odierno scorre lungo la strada verde (Route Verte) che va dai Vogesi, in terra francese, fino al lago di Costanza, salendo lungo la “Höllental” che, con i suoi 9 chilometri e senz'altro una delle più impressionanti valli di tutta la Foresta Nera. Profonda e con roccie a strapiombo alte 600 metri, dev'essere apparsa ai nostri antenati come l'ingresso dell'inferno (Hölle), di cui per l'appunto porta il nome. Dopo Hinterzarten si raggiunge il meraviglioso laghetto di Titisee, incorniciato di boschi alle pendici del Feldberg, il cui nome sembra provenire dal famoso generale romano Tito. Nonostante sia lungo appena 2 km e largo 700 metri è il più grande lago naturale della Foresta Nera e si presta ad una breve gita in battello. Da qui si raggiunge Donaueschingen, residenza dei Fürstenberg, dove nasce il Danubio. La sorgente, di origine carsica, si trova nel parco del castello dei Fürstenberg ed è circondata da un gruppo marmoreo allegorico che attrae turisti da tutte le parti del mondo e raffigura madre “Baar” mentre indica a suo figlio, il Danubio, il percorso per il Mar Nero lungo 2.840 km. Pranzo in corso di escursione e in serata rientro in albergo per la cena e il pernottamento. 4° Giorno: Foresta Nera - Schaffhausen - Italia Dopo la colazione, rientro in Italia con sosta a Sciaffusa, in Svizzera, per ammirare le celebri cascate che con i loro 150 metri di larghezza e i 23 metri di altezza sono le più grandi d'Europa e costituiscono un meraviglioso spettacolo naturale, che da anni attira turisti da tutto il mondo. Pranzo libero e soste lungo il percorso, con arrivo in serata alle rispettive località di residenza.

Viaggio n. 57 Pullman G.T. Mezzo 04 Giorni 04 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Aprile

Quote (pagina 2)

25

FASCIA A

505,00

FASCIA B

490,00

FASCIA C

460,00

FASCIA D

505,00

Supplementi Camera Singola

80,00

Note

Hotel

Visita guidata della Foresta Nera

Tour valido per la promozione 10€ al giorno

46


Belgio e Olanda

Visitare l’Olanda significa entrare in contatto con un paese completo, dalle mille sfaccettature: è ricca di luoghi da visitare sia a livello paesaggistico che storico-artistico. Ha città, cittadine e paesini imperdibili come anche meravigliose pianure, fattorie e mulini a vento. Anche chi ama l’arte e i musei non resterà deluso, sono molte le possibilità offerte in questo senso da città come Amsterdam, L'Aia e Rotterdam. In più essendo una nazione monarchica offre bellissimi palazzi reali e residenze antiche. Fondamentale in Olanda è una visita ad Amsterdam, la capitale, che sicuramente vi lascerà senza fiato per la sua bellezza, le sue particolarità e le sue tante possibilità di svago e divertimento. Canali, ponti e tipiche case in stile olandese si alternano a negozi, bar, ristoranti e ai famosi coffee shop. Keukenhof è l'attrazione floreale olandese per eccellenza. In nessun posto al mondo la primavera sboccia come in questo giardino. Immaginate un parco storico di 32 ettari con più di 2.700 alberi centenari e milioni di fiori: tulipani, giacinti, narcisi e altre bulbose primaverili, tutti in piena fioritura. Una straordinaria celebrazione di colori! Un vero spettacolo per gli occhi, fonte di ispirazione per la fotografia, proprio come le splendide esposizioni floreali allestite nei singoli padiglioni.

Keukenhof

Strasburgo Bruxelles Brugge Delft Amsterdam Oberwesel Heidelberg

Con visita al Keukenhof il più grande giardino di tulipani

1° giorno: Italia - Strasburgo Ritrovo dei signori partecipanti presso il luogo prescelto e partenza per Strasburgo, nota anche con il nome tedesco di Strassburg. Soste lungo il percorso per il pranzo libero e i ristori individuali. Dopo l'attraversamento del passo S. Gottardo, in territorio svizzero, nel pomeriggio arrivo a Strasburgo per visitare il distretto centrale di forma ovale che costituisce la città vecchia nella quale sorge la famosa chiesa di Notre-Dame. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno: Strasburgo - Bruxelles Prima colazione in hotel e partenza per Bruxelles, posta al centro del Nord Europa. All'arrivo pranzo in ristorante ed inizio della visita guidata di questa città nota per i suoi raffinati merletti chiamati pizzi di Bruxelles e per la tessitura degli arazzi. Con i suoi viali alberati, gli splendidi parchi, i monumenti imponenti e i lussuosi palazzi, Bruxelles è un centro di importanza internazionale in quanto sede della NATO (North Atlantic Treaty Organization). Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 3° Giorno: Bruxelles - Brugge - Bruxelles Prima colazione in hotel e partenza per l'escursione guidata a Brugge, affascinante capoluogo delle Fiandre conservatasi interamente nel suo aspetto originario; può essere scoperta facendo un romantico tour in battello, a piedi o in carrozza. Brugge per la stupenda piazza Markt con le superbe Case delle Corporazioni, l'antica piazza del Burg è definita da molti un "romantico museo all'aperto", uno scrigno di tesori antichi e moderni in attesa dello sguardo compiaciuto e attonito del visitatore che li scopre. Pranzo libero e rientro a Bruxelles per il prosieguo della visita guidata della città. Oltre alla cattedrale dei SS. Michele e Gudula (del 13º sec.), famosa per le vetrate, sono da segnalare gli edifici ecclesiastici di Notre-Dame de Finistère e St. Jacques sur Coudenberg. Inoltre la bellissima Grand Place, la Maison du Roi e il piccolo Menneken Pis simbolo della città. Al termine rientro in hotel, cena e pernottamento. 4° Giorno: Bruxelles - Delft - Lisse - Amsterdam Prima colazione in hotel e partenza per Delft che deve il suo nome al canale artificiale Delf, ai bordi del quale la città si è sviluppata in casette affacciate sull'acqua. Conosciuta nel mondo per le sue porcellane, caratterizzate dai colori azzurro e bianco, chiamate maiolica di Delft (o azzurro di Delft, in neerlandese Delfts Blauw) queste sono prodotte nella fabbrica De Porceleyne Fles. Pranzo libero e proseguimento verso Lisse per la visita al Keukenhof, il più famoso

47

giardino d'Olanda. Una ricchezza inimmaginabile di splendidi fiori disposti in infinite variazioni a cui si alternano bellissime opere d'arte. Il Keukenhof è un luogo unico, famoso in tutto il mondo e da molti anni una delle mete più amate in Olanda. Fotografato un milione di volte, più di qualsiasi altra località. Lo stesso si può affermare per i campi di bulbose nei suoi dintorni. Proseguimento per Amsterdam, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 5° Giorno: Amsterdam Prima colazione in hotel. Al mattino visita guidata di Amsterdam che si estende su circa 90 isole, separate da 156 canali e collegate da 1292 ponti. Quasi tutta la città poggia su pilastri conficcati così profondamente nel terreno di torba e sabbia da toccare il solido substrato d'argilla. Amsterdam è il secondo porto europeo e uno dei centri commerciali più importanti d'Europa. Inoltre la città è sede del Rijksmuseum e dello Stedelijkmuseum. Il Koninklijk Palais, costruito nel 17º sec. come municipio, si trova sulla grande piazza Damm. Visita ad una taglieria di diamanti per ammirare la lavorazione di questo preziosissimo prodotto che ha reso fama mondiale a questa città. Pranzo in ristorante e pomeriggio da dedicare a visite di carattere individuale o shopping. Cena libera o facoltativamente cena in battello durante una piacevole navigazione attraverso i suggestivi canali. Pernottamento in hotel. 6° Giorno: Amsterdam - Olanda del nord - Amsterdam Prima colazione in hotel e partenza per un'escursione guidata nell'Olanda del nord, nelle famosissime terre basse strappate al mare mediante la costruzione della Grande Diga, colossale opera costruita per impedire le innondazioni. Si vedranno i mulini a vento, la Grande Diga e il paese di Volendam, un'antico villaggio di pescatori con casette dal tetto a punta, rimasto ancor oggi legato alle antiche tradizioni olandesi nel quale i cittadini si vestono ancora con i propri costumi tradizionali. Pranzo in ristorante nella cittadina di Hoorn che si offre ai turisti in esplorazione come un misto tra presente e passato; lo dimostrano le facciate rimaste ancora intatte nella loro forma originale che narrano la storia dell'ex città della Compagnia delle Indie orientali e che oggi sono divenuti monumenti nazionali. Rientro ad Amsterdam, cena e pernottamento in hotel. 7° Giorno: Boppard - Crociera sul Reno - Oberwesel - Heidelberg Prima colazione in hotel, partenza per Boppard via Coblenza a sud della curva del Reno, incorniciata da boschi e vigneti, un'amabile cittadina romantica con un passato millenario ed un vivace presente, importante centro per il turismo. Pranzo libero ed imbarco per una crociera in battello sul Reno. Al termine della suggestiva navigazione nella Valle del Reno, sbarco a Oberwesel, bellissima, tipica cittadina medioevale chiamata anche “la città delle torri” per la moltitudine delle stesse. Proseguimento in pullman per Heildelberg. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 8° Giorno: Heidelberg - Italia Prima colazione in hotel e visita guidata del bellissimo castello, simbolo del romanticismo storico e fonte di ispirazione per Goethe. Nel cuore dell'antica città barocca troviamo la sede della più antica università in lingua tedesca. Visita attraverso l'antico ponte sul fiume Neckar voluto dai romani che ci introduce nel centro della città con la chiesa Heiliggeistkirche. Al termine partenza per il ritorno. Pranzo libero lungo il percorso, rientro alle rispettive località di residenza in serata.

Viaggio n. 58 Pullman G.T. Mezzo 08 Giorni 04 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Aprile

Quote (pagina 2)

25

FASCIA A

1.020,00

FASCIA B

1.005,00

FASCIA C

980,00

FASCIA D

1.010,00

Supplementi Camera Singola

Note

Hotel

260,00

/

Visita guidata di Bruxelles, Brugge, Amsterdam, Olanda del nord e Castello di Heidelberg Crociera in battello sul Reno

Tour valido per la promozione 10€ al giorno


La Provenza e la Camargue

Secondo la leggenda Dio ha creato la Provenza con tutte le cose belle che gli erano rimaste dalla creazione del mondo. E' proprio come si vede nelle cartoline e ci si immagina prima di partire: campi di lavanda, castelli e dimore di campagna, odori di spezie, mercati colorati e folkloristi, belle cittadine e un ritmo di vita lento, che gli abitanti di queste zone trasmettono immediatamente anche ai turisti. A metà strada tra mare e interno c'è la Camargue, incredibile scenario naturale. Dune, vento, stagni, cavalli bianchi e tori disegnano lo scenario di questo parco naturale conosciuto in tutto il mondo.

Vincent Van Gogh - Campi di grano a la Crau

Fontane Vacluse Les Baux Provence Camargue Avignone

Un viaggio nei colori

Un'esplosione di colori e musica, tra le tradizioni dei gitani e quelle dei guardians, anima primavera ed estate, in un'atmosfera a metà strada tra la Francia e la vicina Spagna. Un viaggio tra i sapori forti e le grandi tradizioni popolari, per sentire ancora oggi i ritmi e i colori che ispirarono Vincent... 1° Giorno: Fontane de Vacluse - Les Baux de Provence Raduno dei signori partecipanti nel luogo prescelto e partenza in pullman G.T. via autostrada per la Francia. Pranzo libero lungo il percorso e arrivo a Fontane de Vacluse, villaggio provenzale racchiuso in un delizioso scenario naturale, un tempo molto tranquillo, oggi attira oltre un milione di visitatori l'anno. Il motivo di tanto interesse è una sorgente da cui sgorgano a fontana le acque del fiume Sorgue. Proseguimento per Les Baux de Provence, città medioevale a circa 280 metri d'altezza nella quale, in un paesaggio roccioso, trovano dimora le rovine del castello e delle relative abitazioni. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno: Camargue Prima colazione in hotel e trasferimento nella regione della Camargue per l'escursione guidata dell'intera giornata nella zona. Sosta alle saline di Giraud e lungo le strade interne per ammirare

gli innumerevoli panorami e la fauna della Riserva Nazionale. Visita di Les Saintes Marie de la Mer, città sorta intorno alla Cattedrale dedicata a Santa Maria Salomè, Santa Maria Jacobè e Santa Sara, la serva nera venerata dai gitani. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita ad un'altra cittadina medievale: Aigues Mortes, circondata dalle antiche mura. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 3° Giorno: Avignone - Italia Prima colazione in hotel e trasferimento ad Avignone, per la visita guidata alla residenza dei Papi di Roma dal 1309 al 1377. La città antica, racchiusa ancora dai massicci bastioni del 14°sec., è costruita sulla riva sinistra del Rodano. Importante il grandioso complesso del palazzo dei papi, la fortezza e il convento racchiuso fra torri e muraglie, comprendente un appartamento papale nella Torre degli Angeli e un complesso di cappelle e edifici per il seguito. Pranzo libero e al termine partenza per il viaggio di ritorno con rientro in serata nelle località di residenza.

Viaggio n. 59 Pullman G.T. Mezzo 03 Giorni 03 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Aprile

Quote (pagina 2)

29

FASCIA A

350,00

FASCIA B

350,00

FASCIA C

350,00

FASCIA D

395,00

Supplementi Camera Singola

70,00

Note

Hotel

Visita guidata della Camargue e del Palazzo dei Papi ad Avignone

Tour valido per la promozione 10€ al giorno

48


Il Trenino Rosso del Bernina e Livigno

La linea Albula / Bernina della Ferrovia retica è una delle traversate alpine più spettacolari al mondo, uno zigzagante saliscendi senza cremagliera che mette in comunicazione il nord e il sud dell'Europa. Particolarmente suggestivo il viaggio in carrozza panoramica a bordo del Bernina Express, lungo il percorso che dalla secolare Coira s'inerpica fra ghiacci e nevi perenni, sino alla vetta più alta dei Grigioni prima di scendere alla soleggiata Tirano. 55 gallerie, 196 viadotti e pendenze fino al 70 per cento che il trenino rosso della Ferrovia Retica affronta in totale scioltezza.

Il Trenino Rosso del Bernina

Bellagio Valtellina St. Moritz

Zona extradoganale

1° giorno: Bellagio - Valtellina Percorrendo l'autostrada si giunge, attraverso la verde Brianza, sul lago di Como, le cui rive sono punteggiate di pittoreschi villaggi, di ville signorili e di parchi lussureggianti. Passaggio in traghetto per Bellagio, incantevole cittadina situata su uno sperone all'estremità del promontorio che divide il Lago nei due rami di Como e di Lecco, la quale s'è meritata, per la sua posizione panoramica e pittoresca, l'appellativo di “Perla del Lario”. Pranzo libero sul lago. Visita libera del

centro lariano per una gradevole passeggiata sul lungolago. Nel pomeriggio proseguimento in pullman per la Valtellina. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° giorno: Trenino Rosso del Bernina - St. Moritz Prima colazione in hotel, partenza con il pullman per Tirano, incontro con la guida e proseguimento per il Passo del Bernina/St. Moritz con il Trenino Rosso del Bernina, attraverso i boschi e i ghiacciai. Situata in riva ad un pittoresco lago, St. Moritz è universalmente riconosciuta come tra i più eleganti ed attrezzati centri di soggiorno montano. Pranzo in ristorante nella centralissima Sonne Platz. Rientro con il pullman e sosta a Tirano per visita al Santuario della Madonna, il monumento artistico e storico più insigne della zona, edificato nel 1505 nel luogo in cui l'anno prima era apparsa la Madonna. Cena tipica valtellinese. Pernottamento. 3° giorno: Livigno Prima colazione in hotel e partenza con il pullman per il Passo della Forcola con arrivo a Livigno, una suggestiva ed unica località che si estende tra i Parchi Nazionali dello Stelvio e dell'Engadina. Livigno è inoltre conosciuta come paese extra-doganale per gli acquisti taxfree. Mattinata dedicata allo shopping. Pranzo in ristorante con specialità locali. Nel pomeriggio rientro dal Passo della Forcola e proseguimento per il viaggio di ritorno con rientro alle rispettive località di residenza nella serata.

L'Isola di Ponza e la Riviera di Ulisse

1° Giorno: Sperlonga Ritrovo dei partecipanti nella località prescelta e partenza in pullman G.T.. Sosta lungo il percorso per il pranzo libero, arrivo nel pomeriggio nell' incantevole Riviera di Ulisse e visita di Sperlonga, uno dei più vivaci centri turistici laziali. La città è caratterizzata da case bianche in stile mediterraneo, collegate da pittoresche viuzze con ponti e scale. All'interno del Museo Archeologico

49

tabelle a pag. 3

Partenze (pagina 6)

Aprile Maggio

Quote (pagina 2)

29 31

FASCIA A

400,00

FASCIA B

385,00

FASCIA C

360,00

FASCIA D

390,00

Supplementi Camera Singola

60,00

Note

Hotel Visita guidata di St. Moritz Traghetto Varenna, Bellagio, Varenna Trenino Rosso, Tirano - St. Moritz

Tour valido per la promozione 10€ al giorno

Da Gaeta ad Anzio, il Circeo è lambito da acque pulite che, dal mare, fanno sembrare il promontorio molto simile ad un'isola: un effetto ottico di grande impatto regalato dalla natura che qui è preservata grazie all'istituzione del Parco Nazionale del Circeo come pure del Parco Regionale Riviera di Ulisse. Ospitali e ricchi di attrattive Gaeta e Sperlonga, sono paesi vivissimi in ogni periodo dell'anno ma che regalano favolosi paesaggi e buone vacanze ai turisti estivi. Una visita è d'obbligo all'Isola di Ponza, la maggiore delle perle dell'arcipelago delle Isole Pontine. Fascino d'altri tempi per un incantevole angolo nel Mar Tirreno.

Isola di Ponza

Sperlonga Gaeta

Viaggio n. 60 Pullman G.T. Mezzo 03 Giorni 04 Orari di Partenza

Nazionale si potranno ammirare i resti dell'antica residenza marinara dell'Imperatore Tiberio. Trasferimento in hotel per la cena ed il pernottamento. 2° Giorno: Isola di Ponza Prima colazione in hotel. Imbarco sul traghetto per Ponza, l'isola maggiore dell'Arcipelago Pontino. Ponza è un incantato paesino in stile borbonico, dalle case bianche e rosa, dalla costa rocciosa e selvaggia con i faraglioni che spuntano dalle limpide acque. Giro panoramico dell'isola in minibus e al termine pranzo in ristorante tipico a base di pesce. Nel pomeriggio imbarco sul traghetto per il rientro, trasferimento in hotel, cena e pernottamento. 3° Giorno: Gaeta Prima colazione in hotel. In mattinata incontro con la guida per la visita di Gaeta situata su uno sperone roccioso al termine dell'omonimo golfo, di origine medioevale conserva all'interno delle mura notevoli opere d'arte; visita inoltre del Santuario Benedettino della Montagna Spaccata situato in un antro suggestivo. Al termine partenza per ritorno. Pranzo libero lungo il percorso e nel pomeriggio continuazione del viaggio di ritorno con arrivo previsto in serata.

Viaggio n. 61 Pullman G.T. Mezzo 03 Giorni 01 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Aprile

Quote (pagina 2)

FASCIA A

29

395,00

FASCIA B

380,00

FASCIA C

350,00

FASCIA D

350,00

Supplementi Camera Singola

70,00

Note

Hotel

Bevande ai pasti Visita guidata di Gaeta Trasferimenti in battello e pullmini sull'Isola di Ponza

Tour valido per la promozione 10€ al giorno


Berlino, magiche atmosfere Berlino è il centro dell’Europa e la città simbolo del progresso. Quello che colpisce a prima vista è la grandezza della città e l’insieme armonioso di stili tanto diversi tra loro. Berlino è una città in continua evoluzione e, soprattutto oggi, in piena fase realizzativa in seguito a un processo di cambiamento iniziato dall’unione della Berlino Est con la Berlino Ovest. Attualmente la capitale della Germania è diventata uno dei più importanti centri politici, culturali, mediatici e scientifici del continente. La Porta di Brandeburgo è il monumento simbolo della città, così come il Parlamento e il Duomo, ma il vero vanto dei berlinesi sono gli oltre 170 musei che attraggono ogni anno milioni di visitatori. L’atmosfera che si vive nella Potsdamer Platz, così come negli immensi e meravigliosi giardini e nelle Unter den Linden e Friedrichstrasse, le vie dello shopping e delle grandi boutique, è frizzante ed entusiasmante.

Berlino - Alexanderplatz

Potsdam Ratisbona

1° Giorno: Italia - Baviera Ritrovo dei signori partecipanti nelle località prescelte e partenza in pullman G.T. per la Germania. Sosta per il pranzo libero lungo il percorso e di seguito, attraverso il territorio austriaco, si giungerà nella regione Bavarese a nord di Monaco di Baviera. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere, cena e pernottamento. 2° Giorno: Baviera - Berlino Colazione in hotel, partenza per la regione della Sassonia, sosta lungo il percorso per il pranzo libero. Nel pomeriggio proseguimento per Berlino, metropoli piena di vitalità e di forza, centro focale della Germania unificata, un luogo speciale dove le grandi correnti artistiche e culturali nascono e prendono forma. All'arrivo sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 3° Giorno: Berlino Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita guidata di questa città che, ad ogni angolo, cambia volto ed identità. Innumerevoli sono i monumenti e gli stili, anche se la Berlino del passato è stata in gran parte distrutta e gli edifici storici sono quasi tutti scomparsi nella parte ovest della città; si può trovare qualcosa di antico solo ad est. Si percorrerà il grandioso viale “Under den Linden” che, con un accurato restauro, ha ripreso le splendide forme di un tempo con le magnifiche costruzioni risalenti all'anteguerra, quali l'Opera di Stato, la Neue Wache e la Cattedrale di S. Hedwig. In fondo a questo viale è ubicato il Museuminsel, l'isola dove sono concentrati alcuni dei più celebri musei berlinesi. Pranzo in ristorante e proseguimento per la Breitscheidplatz, al cui centro, accanto alla chiesa moderna dal campanile ottagonale ed i vetri azzurrati, si trovano i resti della neoromanica torre della chiesa dell'Imperatore Guglielmo, grande contrasto architettonico che produce un effetto molto singolare. Si ammirerà, quindi, la porta di Brandenburgo, simbolo della città, manifesto dell'architettura neoclassica tedesca, la Piazza Marx Engels ed il bellissimo Duomo in stile neo barocco. Al termine cena tipica in birreria e pernottamento in hotel. 4° Giorno: Berlino - Potsdam

Prima colazione in hotel e partenza per Potsdam, i cui castelli e parchi, nel 1990, sono stati dichiarati patrimonio dell'umanità dall'UNESCO. Potsdam è la capitale del Brandeburgo, si sviluppa sulle rive del fiume Havel in una regione costellata di piccoli laghi. Deve la sua fama al castello Sanssouci voluto da Federico II, il principe elettore che decise di costruire qui la sua 'Versailles'. La città dal dopoguerra a oggi ha intrapreso un lento processo di recupero del patrimonio storico-artistico, costituito da numerose costruzioni e giardini. Breve sosta per ammirare gli esterni del castello di Cecilienhof, uno degli edifici più importanti dal punto di vista storico: qui si svolse nel 1945 l'accordo di Potsdam secondo il quale la Germania venne divisa in quattro zone di occupazione. Proseguimento, quindi, per il Parco di Sanssouci: complesso che conserva l'aspetto imperiale ereditato dai molti anni in cui fu residenza reale. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio rientro a Berlino e proseguimento della visita. Cena e pernottamento in hotel. 5° Giorno: Berlino - Ratisbona Prima colazione in hotel e partenza per Regensburg, l'antica Ratisbona, città d'origine celtica e sede della Dieta imperiale dal 1663 al 1806. Numerosi e importanti monumenti testimoniano il suo bimillenario passato, avendo conservato attraverso i secoli il suo aspetto medievale. Pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio visita guidata alla scoperta dei punti di maggior interesse. La Domplatz, dominata dalla vasta mole della Cattedrale di San Pietro, la più importante opera gotica della Baviera, la Chiesa di S. Giovanni, la porta romana Praetoria e lo Steinerne Brucke, ponte in pietra del 1135 sul Danubio, vero prodigio tecnico. In serata sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 6° Giorno: Ratisbona - Italia Prima colazione in hotel e partenza per il viaggio verso l'Italia. Pranzo libero lungo il percorso e nel pomeriggio proseguimento del viaggio di ritorno alle rispettive località di residenza.

Viaggio n. 62 Pullman G.T. Mezzo 06 Giorni 04 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Aprile

Quote (pagina 2)

30

FASCIA A

720,00

FASCIA B

705,00

FASCIA C

680,00

FASCIA D

710,00

Supplementi Camera Singola

190,00

Note

Hotel

Visita guidata di Berlino Cena tipica in birreria a Berlino Ingressi ai castelli di Sanssouci e potsdam

Tour valido per la promozione 10€ al giorno

50


Parigi, Ville Lumière

Benvenuti nella favolosa “Città delle luci” o “Città degli innamorati”. Parigi è sicuramente entrambe ed è sempre stata considerata come il posto più romantico del mondo. Gli artisti, gli uomini d’affari o i semplici turisti in vacanza con la persona amata o la famiglia rimarranno affascinati dalle lunghe camminate da Montmartre al Quartiere Latino. Visitando alcuni dei meravigliosi monumenti medievali e romanici, prima o poi vi ritroverete davanti a una caffetteria, sul Pont Neuf, o a visitare un negozio di moda vintage nel quartiere Marais. Non abbiate fretta e non dimenticate di portare con voi una scheda con molta memoria disponibile per la vostra fotocamera digitale!

Parigi - Giardini del Trocadero

Versailles

La città più visitata del mondo

1° Giorno: Italia - Parigi Ritrovo dei partecipanti presso la località prescelta e partenza in pullman G.T, pranzo libero lungo il percorso e arrivo in serata a Parigi, trasferimento in hotel, sistemazione, cena e pernottamento. 2° Giorno: Parigi Colazione del mattino in hotel e visita guidata della Parigi storica: l'Ile de la Cité, centro storico e geografico della capitale, prima zona abitata della regione parigina nel III° secolo a.C., in seguito all'insediamento di una popolazione di pescatori provenienti dal nord dell'Europa: i Parisii, centro spirituale e giudiziario della città, grazie alla presenza della cattedrale di Notre Dame e del Palais de Justice. Visita dei quartieri intellettuali della "rive gauche": il quartiere Latino, importantissimo centro universitario e St-Germain-des-Près, uno dei più antichi quartieri. E sulla riva destra della Senna: il "Marais" e la Bastiglia, che prende il nome dalla famosa fortezza-prigione costruita nel XIV secolo da Carlo V, detto il Saggio, presa il 14 luglio del 1789 e rasa al suolo in pochi mesi. Pranzo libero e nel pomeriggio trasferimento a uno degli angoli più caratteristici della capitale francese: la Basilica del Sacre Coeur eretta sulla collina di Montmartre, da dove è possibile godere di un ampio panorama per circa 50 km. La Place du Tertre, centro di Montmartre con ristoranti e piccoli caffé, ateliers di pittura all'aperto ove vissero e lavorarono pittori quali: Van Gogh e Renoir, meta privilegiata dai turisti. Rientro in hotel cena e pernottamento.

51

3° Giorno: Parigi Colazione del mattino in hotel. Visita guidata della zona occidentale della città, la più monumentale, la più lussuosa, quella dei grandi spazi di concezione urbanistica moderna che preannunciarono la ristrutturazione ottocentesca affidata al barone Haussmann: la Place de la Concorde, la più grande ed importante di Parigi, l'Avenue des Champs Elysées, il viale più famoso e spettacolare della capitale, l'Arco di Trionfo, la Torre Eiffel, inaugurata durante l'esposizione universale del 1889, in occasione dei festeggiamenti del centenario della presa della Bastiglia, l'Hotel des Invalides, l'Opera Garnier, ecc. Pranzo e pomeriggio libero a disposizione in centro. Rientro in hotel cena e pernottamento. 4° Giorno: Parigi Prima colazione in hotel. Mattinata libera a disposizione per visite individuali. Pranzo libero e partenza in pullman G.T. per l'escursione a Versailles. Visita con guida della fastosa reggia del Re Sole, espressione della magnificenza e raffinatezza francese, contornata da magnifici giardini. Rientro in hotel cena e pernottamento. 5° Giorno: Parigi - Italia Prima colazione in hotel e partenza per l'Italia. Sosta per il pranzo libero lungo il percorso e proseguimento del viaggio di ritorno con arrivo previsto in serata.

Viaggio n. 63 Pullman G.T. Mezzo 05 Giorni 04 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Maggio

Quote (pagina 2)

22

FASCIA A

655,00

FASCIA B

640,00

FASCIA C

610,00

FASCIA D

655,00

Supplementi Camera Singola

195,00

Note

Hotel Visita guidata di Parigi e Versailles

Tour valido per la promozione 10€ al giorno


Lourdes

“Io scorsi una signora vestita di bianco……”

Beata Vergine Maria di Lourdes

Secondo luogo di pellegrinaggio cattolico al mondo dopo Roma. la città di Lourdes è stata resa celebre dopo le varie apparizioni della Vergine Maria a Bernadette Soubirous dal febbraio al 16 luglio 1858. Oggi, i santuari di Lourdes, che si trova sulle rive del Gave de Pau attirano milioni di visitatori e pellegrini ogni anno. La Piazza del Rosario, dominata dalla Basilica Notre-Dame, la basilica dell’Immacolata Concezione e la celebre grotta miracolosa sono un insieme pregnante di un'atmosfera spirituale e mistica tutta particolare.

1° giorno Italia - Lourdes Ritrovo dei signori partecipanti presso la località prescelta e partenza in pullman G.T. per la Francia. Pranzo libero lungo il percorso. Nella serata arrivo a Lourdes, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° giorno Lourdes Prima colazione in hotel ed intera giornata a disposizione per le visite al Santuario Mariano ed ai luoghi sacri di Santa Bernadette. La

Basilica, edificata tra il 1876 e il 1908 progettata dall'architetto Durand, è sovrastata da un'esile guglia e preceduta da due torri cuspidate. L'interno a navata unica, è ricco di mosaici, marmi e vetrate, le pareti sono tutte ricoperte da exvoti portati dai pellegrini graziati; successivamente visita della Grotta. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio visita al Calvario di Bretoni di Hernot, meglio conosciuto come Via Crucis: piccolo sentiero alla sinistra della Basilica lungo il quale sono posti bellissimi gruppi bronzei raffiguranti scene della passione di Gesu' Cristo. Rientro in hotel, cena e pernottamento. Facoltativamente in serata si potra' partecipare alla Processione notturna sull'Esplanade con migliaia di lumi accesi chiamato: Flambeau. 3° giorno Lourdes Pensione completa in hotel. Giornata libera a disposizione per poter partecipare alle funzioni religiose. 4 ° giorno Lourdes - Italia Prima colazione in hotel e partenza per il viaggio di rientro in Italia. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo previsto in serata.

L'Isola del Giglio e la Terra dei Tufi

tabelle a pag. 3

Partenze (pagina 6)

Maggio

Quote (pagina 2)

16

FASCIA A

395,00

FASCIA B

395,00

FASCIA C

395,00

FASCIA D

420,00

Supplementi Camera Singola

90,00

Note

Hotel

Bevande ai pasti

Tour valido per la promozione 10€ al giorno

La Maremma è una zona della Toscana molto suggestiva, caratterizzata da una natura molto variegata e quasi incontaminata. Con i suoi 160 km di costa, il mare in Maremma soddisfa le esigenze sia degli amanti delle spiagge sabbiose sia di chi invece ama le scogliere. Facendo riferimento al mare della Maremma non si può omettere di menzionare le isole dell'arcipelago toscano, particolarmente l'Isola del Giglio. Questa terra, inoltre, offre al turista un ricco patrimonio archeologico ed artistico, infatti sul suo territorio si trovano torri, castelli, fortezze, cattedrali, monasteri e necropoli.

Pitigliano - Veduta del Borgo

Bolgheri Massa Marittima Sovana Pitigliano

Viaggio n. 64 Pullman G.T. Mezzo 04 Giorni 03 Orari di Partenza

1° giorno Bolgheri - Massa Marittima Partenza con pullman G.T. percorrendo l'autostrada che da La Spezia, costeggiando il litorale toscano, giunge alla cappelletta di S. Guido, costruita nel secolo scorso, da dove parte il viale, fiancheggiato da splendidi cipressi, che porta a Bolgheri. Nel paese, dalle caratteristiche casette raccolte intorno alla piazza principale, rimane vivo il ricordo del poeta che "qui trascorse la fanciullezza". Proseguimento per Massa Marittima, la perla delle colline metallifere. Pranzo libero e tempo a disposizione per ammirare questa bella cittadina in stile medioevale nella cui piazza centrale sorgono alcuni tra i suoi monumenti più interessanti: la Cattedrale, il Campanile, il Palazzo Vescovile e quello Pretorio, il Palazzo del Comune e la Fonte

Pubblica. Al termine proseguimento per la Provincia di Grosseto. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° giorno Isola del Giglio Prima colazione in hotel. Partenza per Porto Santo Stefano da dove avverrà l'imbarco per la piacevole e breve traversata sul traghetto che conduce all'Isola del Giglio, una delle più rinomate isole dell'Arcipelago Toscano, situata dinanzi al Monte Argentario. Arrivo a Giglio Porto da dove con piccoli bus privati si raggiunge Giglio Castello, la roccaforte medioevale dell'isola, cinta dalle antiche mura, edificata sopra una delle dorsali più alte. Da Giglio Castello i bus conducono a Campese, il centro turistico più frequentato dell'isola, affacciato sull'ampio e ridente golfo. Pranzo in ristorante. Tempo a disposizione per vivere e godersi appieno il clima e lo stupendo paesaggio. Rientro in traghetto a Porto Santo Stefano e trasferimento in hotel per la cena e il pernottamento. 3° giorno Sovana - Pitigliano Prima colazione in hotel. Visita di Sovana, definita la perla della Maremma, è il luogo dove il tempo sembra essersi fermato. Visita all'imponente Duomo in stile romanico, alla particolare Chiesa di Santa Maria che conserva al suo interno uno stupendo Ciborio pre-romanico. Proseguimento per Pitigliano. Pranzo in ristorante con menù tipico maremmano e nel pomeriggio visita di questo magnifico borgo: paese arroccato su uno sperone tufaceo donante l'illusione ottica di una costruzione scolpita nel tufo. Al temine della visita partenza per il viaggio di ritorno con rientro alle rispettive località di residenza in serata.

Viaggio n. 65 Pullman G.T. Mezzo 03 Giorni 01 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Maggio

Quote (pagina 2)

31

FASCIA A

405,00

FASCIA B

390,00

FASCIA C

360,00

FASCIA D

360,00

Supplementi Camera Singola

70,00

Note

Hotel

Bevande ai pasti Trasferimenti in battello

Tour valido per la promozione 10€ al giorno

52


Andalusia

L’Andalusia è la regione più calda e passionale della Spagna, lì dove nascono tutte le tradizioni più sentite dagli spagnoli, come il flamenco, la corrida e le tapas, lì dove si svolgono le feste più caratteristiche e vivaci del paese, come la Semana Santa a Siviglia, la capitale della regione. L’Andalusia è la terra della magnifica Alhambra di Granada, l’edificio più famoso della Spagna, ma anche delle moschee e dei palazzi moreschi di Cordoba, del museo di Picasso di Malaga, delle spiagge della Costa del Sol e della Costa de la Luz, delle montagne della Sierra Nevada e dei suoi parchi naturali. La bellezza dell'Andalusia si coglie nell'esotismo dei palazzi islamici, nei minuscoli villaggi senza tempo, negli aspri paesaggi montuosi e sulle lunghe spiagge. A Siviglia e Málaga l'aperitivo si serve a mezzanotte e dà l'avvio alla palpitante notte andalusa. Feste, escursioni, tintarella e cultura: l'Andalusia è il luogo ideale per le vacanze.

Granada - Palazzo dell' Alhambra

Granada Torremolinos Malaga Siviglia Cordova Valencia

Calore, passione, palazzi moreschi e moschee

1° Giorno: Italia - Salou Partenza a bordo del ns. pullman G.T.. Pranzo libero lungo il percorso e nel pomeriggio proseguimento per la Spagna. Arrivo in serata a Salou, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° giorno: Salou - Granada Prima colazione in hotel e proseguimento del viaggio alla volta di Granada posta alle falde della Sierra Nevada lungo il fiume Darro. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo a Granada, sistemazione cena e pernottamento in hotel. 3° giorno: Granada - Torremolinos Prima colazione in hotel e visita guidata dell'Alhambra, la famosa cittadella posta in posizione dominante sopra la città, e del Generalife con ingresso incluso. Gli architetti arabi progettarono l'Alhambra con splendidi e assolati cortili interni, sistemati a giardini con fontane e piante, circondati da portici e ballatoi, freschi ed ombreggiati, veri e propri angoli di pace e di ristoro. L'Alhambra fu trasformata in un sontuoso palazzo con colonne, archi e magnifiche decorazioni in ogni stanza. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio partenza per Torremolinos. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 4° giorno: Torremolinos - Malaga Pensione completa in hotel. Mattino libero per shopping e visite individuali a Torremolinos, città che a partire dagli anni '70 ha avuto un enorme sviluppo turistico che l'ha portata a primeggiare nel panorama turistico europeo. La città gode dello stesso clima della Costa del Sol, che deve la sua popolarità proprio alle numerose ore di sole da cui è ”baciata” durante tutto l'arco dell'anno e questo ne fa una meta appetibile anche durante il periodo invernale, grazie anche al suo splendido mare e all'ottima ricezione alberghiera. Nel pomeriggio visita guidata della città di Malaga, il centro principale sulla Costa Andalusa, che rappresenta la tipica cittadina di questa regione. I Mori occuparono la città fino alla metà del quindicesimo secolo e l'importante passato ha lasciato la sua impronta nel centro storico, intorno all'Alcazaba. Visita di una cantina con degustazione di vino tipico locale.

53

5° giorno: Torremolinos - Siviglia Prima colazione in hotel. Al mattino partenza per la visita guidata della città di Siviglia: capitale dell'Andalusia, detta “Città della Grazia” per i suoi raffinatissimi monumenti, ricca di storia e fascino in cui il moderno ben si fonde con l'antico. Ingresso all'Alcàzar, passeggiata per il quartiere di Santa Cruz e la sua Cattedrale. Pranzo in ristorante e rientro a Torremolinos. Cena e pernottamento in hotel. 6° giorno: Torremolinos - Cordova Prima colazione in hotel e partenza per la città di Cordova posta sulla riva del Guadalquivir e ai piedi della Sierra Morena. Visita guidata della città con ingresso alla magnifica e austera Mezquita, la Moschea di Cordova, che riunisce in sé elementi cristiani e musulmani che le conferiscono un fascino originale e testimoniano le vicende alterne della sua storia. Pranzo in ristorante e rientro in hotel. Cena e pernottamento. 7° giorno: Torremolinos - Valencia Prima colazione in hotel e partenza per Murcia. Pranzo in ristorante e breve visita di questa città universitaria situata sul fiume Segura. Al termine continuazione del viaggio per Valencia. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 8° giorno: Valencia - Lloret de Mar Prima colazione in hotel e incontro con la guida per la visita di Valencia, terza città della Spagna, con un centro storico che testimonia 2.000 anni di storia. Di notevole importanza la Lonja de la Seda uno degli edifici gotici più belli di Spagna, la Cattedrale e la facciata della sede del Museo Nazionale di Ceramica. Pranzo in ristorante e partenza per la Costa Brava, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 9° giorno: Lloret de Mar - Italia Prima colazione in hotel e partenza per il rientro. Sosta lungo il percorso per il pranzo libero e nel pomeriggio proseguimento del viaggio di rientro con arrivo in serata nelle rispettive località di residenza dei Signori Partecipanti.

Viaggio n. 66 Pullman G.T. Mezzo 09 Giorni 03 Orari di Partenza tabelle a pag. 3

Partenze (pagina 6)

Maggio

Quote (pagina 2)

FASCIA A

25 970,00

FASCIA B

970,00

FASCIA C

970,00

FASCIA D

1.015,00

Supplementi Camera Singola

260,00

Note

Hotel Comprese bevande ai pasti Visite guidate di Granada, Malaga, Sevilla e Cordoba Compresi ingressi all’Alhambra, Generalife, Cantina a Malaga, Alcazar e Moschea di Cordoba

Tour valido per la promozione 10€ al giorno


Tour dell'Istria e le Grotte di Postumia L’Istria può vantare una posizione geografica per certi versi “ideale”, con le quattro stagioni equamente ripartite nel corso dell’anno. La regione più occidentale della Croazia si protende nel mare a formare la più grande penisola dell’Adriatico, in una grande varietà di ambienti naturali e una grande ricchezza culturale e storica, con un luogo d’eccezione: l’anfiteatro Romano di Pola, che da solo vale il viaggio. L’Istria possiede un lunghissimo e coreografico litorale, ben 445 chilometri, in un susseguirsi di baie grandi e piccole, promontori, scogli rocciosi e spiagge sabbiose, profonde insenature simili a fiordi. Una costa quanto mai varia e articolata, mai monotona. Un’altra delle grandi attrattiva dell’Istria è costituita dalle sue numerose isole, per complessivi altri 95 chilometri di costa, con in assoluta evidenza il famoso Arcipelago di Brioni ritenuto uno dei più belli del Mediterraneo tutelato dall’omonimo parco nazionale, un tempo meta prediletta del Maresciallo Tito. Una vacanza in Istria vi permetterà di vivere una molteplicità di ambienti e di paesaggi nel raggio di poche decine di chilometri, in un’invidiabile sintesi abbracciata dall’azzurro intenso dell’Adriatico.

Pola - Anfiteatro Romano

Opatija Pola Porec Rovigno Isola di Brioni

67 Viaggio n. Pullman G.T. Mezzo 04 Giorni 02 Orari di Partenza tabelle a pag. 3 Partenze (pagina 6) Giugno

Quote (pagina 2)

1° Giorno: Italia - Opatija Partenza in pullman G.T. per il Friuli con pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio proseguimento per Opatija (Abbazia), località balneare affacciata sul Golfo del Quarnaro che sorge ai piedi del Monte Maggiore (1400 mt) e dista 70 km. da Trieste. E' il centro turistico più importante, animata tutto l'anno da spettacoli teatrali e folkloristici, concerti, opere, mostre, dotata d'ottime e numerose strutture sportive e ricreative, con bei palazzi neoclassici. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno: Pola - Isola di Brioni Prima colazione in hotel e partenza per Fazana, imbarco per l'escursione all'Isola di Brioni, il Parco Nazionale della Croazia noto per essere stato la residenza estiva di Tito. Arrivati all'Isola giro in trenino per la visita dei siti più interessanti. Al termine trasferimento a Pula (Pola) e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di Pula e dei suoi monumenti: la Cattedrale risalente al IV secolo e incendiata dai veneziani nel 1242, la Chiesa di San Nicola costruita con pietre calcaree, fino ad arrivare ai piedi del simbolo della città, l'Anfiteatro costruito durante il regno di Augusto.

Rientro in hotel cena e pernottamento. 3° Giorno: Porec - Rovigno Prima colazione in hotel e visita di Porec (Parenzo), nota località turistica estremamente frequentata tra le più belle città dell'Istria, che conserva a tutt'oggi l'originaria planimetria romana. Da visitare: il complesso della Basilica di S.Eufrasio comprendente la Chiesa, il Battistero, la Canonica e la Chiesa di S.Andrea, la Città Vecchia, il vecchio cuore della città di Porec. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio proseguimento per Rovigno che sorge su un pittoresco promontorio un tempo separato dalla terraferma da un breve tratto di mare. Rientro in hotel cena e pernottamento. 4° Giorno: Grotte di Postumia Colazione del mattino in hotel e partenza per Postumia per la visita delle sue famose grotte (ingresso incluso), massima manifestazione del fenomeno carsico. Si snodano in oltre 21 km di gallerie, cunicoli e stupende sale (3,5 km sono percorsi da un trenino). Pranzo libero e nel pomeriggio partenza per il rientro con arrivo in serata.

06

FASCIA A

530,00

FASCIA B

515,00

FASCIA C

485,00

FASCIA D

515,00

Supplementi Camera Singola

90,00

Note

Hotel

Visita guidata dell' Istria Trasferimenti in battello e visita guidata all'Isola di Brioni Ingressi e visita guidata alle Grotte di Postumia

Tour valido per la promozione 10€ al giorno

54


CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1) CONTRATTO DI VIAGGIO Il contratto di partecipazione ai viaggi pubblicati s'intende regolato, oltre che dalle condizioni generali di seguito riportate, dal Decreto Legislativo 06.09.2005 N.206 “Codice del Consumo”, della Legge n. 1084 del 27/12/1977 di ratifica ed esecuzione della Convenzione Internazionale relativa al contratto di viaggio (CCV) firmata a Bruxelles il 23 aprile 1970, dalla Convenzione di Varsavia del 12 ottobre 1929 sul trasporto aereo internazionale resa esecutiva con Legge 19/05/1932 n.41, dalla Convenzione di Berna del 25/02/1961 sul trasporto ferroviario resa esecutiva con Legge n. 806 del 02/03/1963. 2) PRENOTAZIONI L'accettazione della prenotazione da parte della Ruentes Viaggi è subordinata alla disponibilità dei posti. La prenotazione s'intende perfezionata al momento della conferma scritta da parte della Ruentes Viaggi. 3) PAGAMENTI All'atto della prenotazione dovrà essere versata la quota di iscrizione ed un acconto pari al 25% del prezzo. Il saldo del prezzo dovrà essere corrisposto 30 giorni prima dell'inizio del viaggio. Qualora la prenotazione avvenga in una data successiva a quella, come sopra determinata,prevista per il saldo della quota di partecipazione, il Viaggiatore farà luogo al pagamento integrale contestualmente alla prenotazione. 4) CESSIONE DEL CONTRATTO Il Viaggiatore, qualora si trovi nell'impossibilità di usufruire del pacchetto turistico prenotato,può cedere il contratto ad un terzo, a condizione che questi soddisfi tutte le condizioni ed i requisiti per la fruizione dei servizi oggetto del pacchetto turistico. In tal caso il Viaggiatore deve dare comunicazione della propria intenzione di cedere il contratto alla Ruentes Viaggi a mezzo raccomandata A.R. o,in caso di urgenza, telegramma o telefax, che dovrà pervenire entro e non oltre 4 giorni lavorativi prima della partenza, indicando le generalità del cessionario (nome, cognome, sesso, data di nascita, cittadinanza). La RUENTES VIAGGI non sarà responsabile dell'eventuale mancata accettazione del nuovo nominativo da parte di terzi fornitori di servizi. A seguito della cessazione, il cedente ed il cessionario, sono solidamente obbligati per il pagamento del prezzo del pacchetto turistico e delle spese derivanti dalla cessione. Per la cessione saranno addebitate le spese di Euro 15,50 per la modifica della prenotazione. 5)RECESSO/PENALI/MANCATA ESECUZIONE DEL VIAGGIO A Il Viaggiatore ha diritto di recedere dal contratto, senza corrispondere alcuna penalità, nelle seguenti ipotesi: -Aumenti del prezzo del pacchetto indicato nel contratto di viaggio, in misura eccedente il 10% -Modifiche essenziali del contratto richieste dopo la conclusione dell'accordo dalla RUENTES VIAGGI e non accettate dal Viaggiatore. A tal fine, si precisa che il Viaggiatore deve comunicare per iscritto alla RUENTES VIAGGI la propria scelta di accettare o di recedere oltre due giorni lavorativi dalla ricezione della proposta di modifica. In assenza di comunicazione da parte del Viaggiatore la modifica si intenderà accettata. Nelle ipotesi indicate, allorché RUENTES VIAGGI annulli il pacchetto turistico prima della partenza per qualsiasi motivo, tranne che per colpa del Viaggiatore stesso, quest'ultimo ha i seguenti alternativi diritti: - Usufruire di un altro pacchetto turistico di qualità equivalente o, se non disponibile, superiore senza supplemento di prezzo, oppure di un pacchetto turistico di qualità inferiore, con restituzione della differenza di prezzo,oppure gli è rimborsata, entro sette giorni lavorativi dal momento del recesso o della cancellazione, la somma di danaro già corrisposta. - Ricevere la parte di prezzo già corrisposta, entro 7 giorni lavorativi dal momento della comunicazione dell'intenzione di recedere o di accettare la proposta alternativa, ai sensi del comma successivo, ovvero l'annullamento. Il Viaggiatore deve comunicare per iscritto alla RUENTES VIAGGI la propria scelta di recedere ovvero di fruire di pacchetto turistico alternativo entro e non oltre 2 giorni dalla ricezione della proposta alternativa. In assenza di comunicazione da parte del Viaggiatore, il pacchetto alternativo s'intenderà accettato. Inoltre, ove ne fornisca specifica prova, il Viaggiatore ha altresì diritto al risarcimento degli eventuali danni ulteriori che avessero subito dalla mancata esecuzione del contratto. Il Viaggiatore non ha in ogni caso diritto al risarcimento dell'eventuale maggior danno, allorché l'annullamento del viaggio dipenda dal mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, (25 per i viaggi in pullman) eventualmente indicato nel contratto o nel programma di viaggio, ed il Viaggiatore abbia ricevuto comunicazione del mancato raggiungimento almeno 10 giorni prima della data fissata per la partenza, allorché l'annullamento dipenda da cause di forza maggiore, per esempio: scioperi, tumulti, ordinanze prefettizie di chiusure al traffico per motivi di sicurezza o chiusure da parti di enti o gestori delle principali vie di circolazione, comunque la palese impossibilità alla circolazione sulle strade nazionali o internazionali. B Qualora il Viaggiatore intenda recedere dal contratto al di fuori delle ipotesi elencate al precedente punto A avrà diritto al rimborso di quanto già versato con l'esclusione della quota d'iscrizione, se prevista, e con la deduzione delle penali di seguito riportate oltre agli oneri ed alle spese da sostenere per l'annullamento dei servizi. 10% penale sulla quota di partecipazione sino a 30 giorni prima della partenza; 25% penale sulla quota di partecipazione dal 29 al 15 giorno prima della partenza; 50% penale sulla quota di partecipazione da 14 a 7 giorni prima della partenza; 75% penale sulla quota di partecipazione dal 6 a 3 giorni prima della partenza. Nessun rimborso dopo tale termine. Le penali sopra riportate dovranno essere corrisposte anche da chi non potesse effettuare il viaggio per mancanza, o irregolarità, dei previsti documenti personali d'espatrio. Nessun rimborso sarà riconosciuto dopo tale termine al Passeggero che decida di interrompere il viaggio già intrapreso. Il calcolo dei giorni non include quello dell'annullamento ed il computo degli stessi è fatto sulla base dei giorni lavorativi sabato escluso. 6) PREZZI Il prezzo del pacchetto turistico è determinato in base al cambio ed ai costi dei servizi in vigore al momento della stesura del catalogo. Tale prezzo potrà essere modificato soltanto in dipendenza di variazioni del costo del trasporto, del carburante, dei diritti e delle tasse, quali (a titolo esemplificativo e non esaustivo) le tasse d'imbarco o sbarco nei porti e negli aeroporti, e del tasso di cambio

55

applicato. La revisione del prezzo sarà determinata in proporzione alla variazione dei citati elementi ed al Viaggiatore sarà fornita l'esatta indicazione della variazione dell'elemento di prezzo che ha determinato la variazione stessa. La revisione al rialzo non può in ogni caso superare il 10% del prezzo contrattuale. 7) MODIFICHE DEI SERVIZI Nel caso che una parte essenziale dei servizi previsti a contratto, dopo la partenza, non possa essere effettuata, la RUENTES VIAGGI predisporrà adeguate soluzioni alternative per la prosecuzione del viaggio programmato che non comportino oneri di qualsiasi tipo a carico del Viaggiatore, oppure rimborserà quest'ultimo nei limiti della differenza tra le prestazioni originariamente previste e quelle effettuate, salvo il risarcimento dell'eventuale maggior danno, che sia provato dal Viaggiatore. Se non e possibile alcuna soluzione alternativa o il Viaggiatore non l'accetta per un giustificato motivo, RUENTES VlAGGl gli metterà a disposizione un mezzo di trasporto equivalente per il ritorno al luogo di partenza o ad un altro luogo convenuto compatibilmente alle disponibilità del mezzo e dei posti, e gli restituirà la differenza tra il costo delle prestazioni previste e quello delle prestazioni effettuate fino al momento del rientro anticipato. 8) OBBLIGHI DEI PARTECIPANTI I Viaggiatori dovranno essere muniti di un documento d'identità valido, adeguato per tutti i paesi previsti nel programma di viaggio nonché dei visti di soggiorno e dei certificati sanitari ove richiesto. I partecipanti ai viaggi dovranno attenersi alle disposizioni fornite da RUENTES VIAGGI, nonché ai regolamenti e alle leggi dei paesi dov'è organizzato il viaggio. I partecipanti saranno chiamati a rispondere di tutti i danni che l'Organizzatore del viaggio dovesse subire a causa della loro inadempienza alle sopra citate obbligazioni. Il Viaggiatore è tenuto a fornire alla RUENTES VIAGGI tutti i documenti, le informazioni e gli elementi in suo possesso utili per l'esercizio del diritto di surroga di quest'ultimo nei confronti di terzi responsabili del danno ed è responsabile verso l'Organizzatore del pregiudizio arrecato al diritto di surrogazione. 9) ACCORDI SPECIALI Il Viaggiatore è tenuto, all'atto della prenotazione, a far presente per iscritto le eventuali esigenze o particolari richieste che RUENTES VIAGGI si riserva di confermare per iscritto tramite l'Agente di viaggio, dopo aver verificato con i fornitori dei servizi la disponibilità di quanto richiesto ed i relativi costi supplementari. 10) RESPONSABILITÀ La responsabilità della RUENTES VIAGGI nei confronti del Viaggiatore per eventuali danni subiti a causa del mancato o inesatto adempimento delle obbligazioni previste contrattualmente è regolata dalle leggi e dalle convenzioni internazionali richiamate al precedente punto 1). Pertanto in nessun caso la responsabilità della RUENTES VIAGGI a qualunque titolo insorgente, nei confronti del Viaggiatore potrà eccedere i limiti previsti dalle leggi e convenzioni sopra richiamate, in relazione al danno lamentato. L'Agente di viaggio (Venditore) presso il quale sia stata effettuata la prenotazione del pacchetto turistico, non risponde in alcun caso delle obbligazioni nascenti dall'Organizzazione del viaggio, ma risponde esclusivamente delle obbligazioni nascenti nella sua qualità d'intermediario e in ogni caso nei limiti per tale responsabilità previsti dalle leggi e convenzioni sopra citate. E' esclusa in ogni caso la responsabilità della RUENTES VIAGGI e del Venditore qualora l'inadempimento lamentato dal Viaggiatore dipenda da cause imputabili al Viaggiatore stesso, ovvero imputabili ad un terzo estraneo alla fornitura delle prestazioni previste dal contratto, ovvero sia dovuto a caso fortuito o a forza maggiore. RUENTES VIAGGI, inoltre, non potrà essere ritenuta responsabile d'eventuali danni che derivino da prestazioni di servizi forniti da terzi estranei e non facenti parte del pacchetto turistico, in altre parole che derivino da iniziative autonome assunte dal Viaggiatore nel corso dell'esecuzione del viaggio. 11) RECLAMI E DENUNCE Ogni mancanza nell'esecuzione del contratto, rilevata in loco dal Viaggiatore dovrà essere segnalata immediatamente al fornitore dei servizi ed al nostro personale se presente, inoltre il disservizio deve essere certificato congiuntamente con il fornitore. Il Viaggiatore, pena la decadenza, deve denunciare per iscritto il reclamo mediante l'invio di una raccomandata, con avviso di ricevimento, alla RUENTES VlAGGI ed al Venditore, entro 10 giorni lavorativi dalla data di rientro dal viaggio. 12) SOSTITUZIONE DEL VETTORE O ALBERGO RUENTES VIAGGI ha la facoltà di sostituire i vettori aerei o gli alberghi previsti con altri di categorie analoghe, nel caso che ciò si renda necessario sia per motivi operativi o per cause di forza maggiore. Tale facoltà non implica modifiche del contratto con riferimento ai punti 5) e seguenti, delle condizioni generali del contratto qui riportate. 13) ASSICURAZIONI - FONDO DI GARANZIA RUENTES VIAGGI è coperta da polizza assicurativa N° 0052.0723857.38 FONDIARIA SAI S.p.A. per la responsabilità civile verso il consumatore per il risarcimento dei danni come D.Legislativo 06.09.2005 N.206 “Codice del Consumo”. Inoltre se non espressamente specificato nel prezzo del pacchetto turistico, all'atto della prenotazione è possibile stipulare delle polizze assicurative per le spese derivanti dall'annullamento del viaggio, bagagli, infortuni, ecc. E' istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, un fondo nazionale di garanzia, ai sensi dell'art. 21 D. Legislativo 17/03/1995, di cui possono usufruire tutti i Viaggiatori, in caso d'insolvenza o fallimento dell'Organizzatore, per il rimborso del prezzo versato ed il rimpatrio in caso di viaggio all'estero. Le modalità di funzionamento di tale Fondo di Garanzia sono stabilite con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri di concerto con il Ministero del Tesoro. 14) FORO COMPETENTE Per qualsiasi controversia sarà esclusivamente competente il Foro di Chiavari. 15) ORGANIZZAZIONE TECNICA RUENTES VIAGGI Autorizzazione della Provincia di Genova N° 5232/0105906/2006 del 04/10/2006

Validità del programma da Ottobre 2012 a Ottobre 2013



Catalogo velabus 2012 2013 aggiornato