Page 1

Vladimiro Barocco

Le buone pratiche di marketing e vendite per il successo del produttore di serramenti


S

Un piano vendite per gestire lo sviluppo dell’azienda

Un modello di analisi dei concorrenti


Se desiderate: Uno show room che fa vendere Suggerimenti per avere pi첫 clienti Migliorare la scelta dei venditori

in questo libro trovate un metodo operativo illustrato in modo semplice e veloce.



Il libro parla di marketing, ma anche di comunicazione e vendite, perché ogni imprenditore, con i suoi stretti collaboratori, non fa solo marketing, solo comunicazione o solo vendite: fa tutto ciò assieme in un unico grande sforzo. Dare ordine a questo grande sforzo, inserirlo in una strategia di sviluppo è l’obiettivo riuscito dell’Autore. Ennio Braicovich

direttore editoriale di Nuova FINESTRA


ďƒ¨

guida al


Vi sono migliaia di imprenditori del comparto serramenti che si sforzano di avere successo. Guidano imprese con ampie potenzialità. Si tratta solo di coglierle, evidenziarle, svilupparle e opportunamente indirizzarle. Questo libro, nato dall’esperienza diretta dell’autore con molte aziende, offre idee di lavoro e metodi per superare le difficoltà di rapporto con il mercato.

MARKETING Scritto per chi guida piccole e medie aziende del settore serramenti. Aiuta a mettere a fuoco l’esperienza quotidiana e a darle una prospettiva.


Premessa 1.1 L’azienda serramentistica di successo 1.2 Tra azienda e impresa dove sta la differenza?

Vladimiro Barocco

Guida al MARKETING Parte 1 - Il marketing in azienda 2.1 Le basi del marketing 2.2 Tutte le aziende hanno una politica di marketing 2.3 Costruire l’offerta che piace al mercato 2.4 Per avere clienti non basta costruire un bel serramento 2.5 I molti mercati che può avere un’azienda 2.6 La soddisfazione del cliente, garanzia di sviluppo per l’azienda 3.1 Un modello per analisi 3.2 Le ricerche di mercato, strumento decisionale 3.3 Controllo delle vendite 4.1 Ci vuole marketing per “produrre clienti” 4.2 Elaborare una strategia per l’azienda 4.3 Politica dei prezzi 4.4 Il piano marketing per essere costruttori del futuro dell’azienda 4.5 Il budget di marketing: costi e ricavi 4.6 Il piano delle vendite per gestire sviluppo e redditività dell'azienda


La comunicazione Il marketing in azienda

Premessa

Parte 2 - La comunicazione 5.1 La pubblicità serve al prodotto 5.2 La comunicazione commerciale 5.3 Marketing diretto, conquistare e tenersi il cliente 5.4 Internet, la rivoluzione dei rapporti 5.5 La fiera, mezzo di comunicazione e di relazione Parte 3 - Le vendite 6.1 La forza vendita 6.2 Scegliere i venditori 6.3 La gestione e l'animazione di un gruppo di venditori 6.4 Controllo e valutazione dei venditori 7.1 La lunga strada per arrivare all’ordine 7.2 Successo nella vendita 7.3 La vendita complessa di serramenti 7.4 La vendita relazionale 7.5 Lo show room come macchina per vendere

Le vendite


Vladimiro Barocco è consulente management certificato APCO/ ICMCI. Negli oltre 30 anni di attività ha aiutato molte aziende a migliorare le loro vendite. Prima di dedicarsi alla consulenza ha maturato significative esperienze ricoprendo ruoli di responsabilità in importanti aziende.


Apprezzato e stimato collaboratore delle riviste FINESTRA e GRIFFER Magazine, ha un suo blog in www.guidafinestra.it. Fra le sue pubblicazioni (in veste di curatore) si segnala il volume Voglio uno showroom di successo.


servizi di ma

processi di vendita coaching

Vendite organizzazione reti vendita formazione

analisi vendite e per


marketing operativo marketing strategico

arketing

Marketing

ricerche di mercato

geomarketing

www.studiocentromarketing.it giornalismo aziendale

rformance

Comunicazione

customer magazine

siti web immagine aziendale coordinata

documentazione aziendale


serramenti

vai alla scheda sintetica del libro

http://issuu.com/studiocentro-marketing/docs/guida-al-marketing_20101013_131248

Guida al marketing, Vladimiro Barocco  

Le buone pratiche di marketing e vendite per il successo del produttore di serramenti.

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you