Page 1

.it

MAGAZINE

MONICA KOH

MONTE VARCHI A LTA S A R T O R I A

www.spaziodemomagazine.it


AREA TECNICA

AREA LEGALE

AREA SVILUPPO

AREA COMMERCIALE


MAGAZINE

.it

KAYLA NYMPHEA

www.spaziodemomagazine.it


AREA TECNICA

AREA LEGALE

AREA SVILUPPO

AREA COMMERCIALE


TITOLARE Stefano Piavani REDAZIONALE: info@spaziodemomagazine.it GRAFICA: www.abcdesign99.eu PUBBLICITA’ promo@spaziodemomagazine.it COPERTINA graphic: abcdesign99 srls


INDICE

08 - Kayla Ninphea:

modella

14 - Dreams Unlimited:

Panta Rhei Milano

18 - SPECIALE MONTE VARCHI by Monica Koh 32 - rubrica:

Fashion and Luxury

34 - rubrica:

Le Mani in Pasta

38 - rubrica:

Creativity Test

43 - rubrica:

Save the Puppy

46 - rubrica:

World of Burlesque

50 - ong project:

Nutripeople

51 - business:

Abcdesign99


LOGO VEGETALE STABILIZZATO À T I V O N Ÿ Ÿ

Non necessita di luce Non richiede acqua

Il concetto della pianta stabilizzata esiste da oltre 30 anni e consiste nel prendere una vera e propria pianta o fiore e sostituire la sua linfa con una sostanza ecologica e stabilizzante, frutto di una ricerca accurata che permette di conservare la pianta per anni senza necessità di manutenzione, mantenendo il suo aspetto originale e la sua elasticità.

Lichene delle renne Chiamato “lichene delle renne” questo muschio cresce nelle foreste del Nord Europa. È raccolto a mano nel rispetto della pianta e del suo ambiente.

Numerosi vantaggi per i vostri clienti Ÿ Le piante stabilizzate non necessitano di una manutenzione particolare: senza acqua, luce, fertilizzanti e terra. Ÿ Le piante stabilizzate non perdono le foglie, non è necessario potarle o curarle. Ÿ Le piante stabilizzate non temono né le variazioni di temperatura, né le correnti di aria e non rilasciano tossine.

8 COLORI DI LICHENE DISPONIBILI

VERDE CEDRO

VERDE PINO

VERDE SCURO

Muschio del legno Il muschio del legno è una specie presente nella foresta, cresce in numerosi micro-habitat. La pianta forma un tappeto denso e intrecciato.

2 TIPOLOGIE DI FINITURA

NERO

VEGETAZIONE COMPLETA

PORPORA

LAMPONE

ROSSO

ALBICOCCA

VEGETAZIONE SELETTIVA

ABBINARE I COLORI NELLO STESSO LOGO È POSSIBILE !!!

PVC BIANCO

PVC NERO

per ordini e preventivi info@abcdesign99.eu


KAYLA NYMPHEA modella

a l y Ka mphea Ny


Kayla Nymphea e' una fotomodella dai tratti particolari, carnagione scura, capelli mori, occhi di ghiaccio e fisico da urlo ... le sue misure 85-60-87. Il suo incontro con la fotografia nasce durante una sfilata di moda, quando un noto fotografo le fa qualche scatto e le dice di essere portata per questo mondo. Da allora Kayla, ha posato per diversi marchi di gioielli nazionali e internazionali fino a San Diego, California. Lavora per diversi studi di workshop, fotografi professionisti, ha posato per riviste internazionali, abiti di lusso, hair style, pittori, mostre, gallerie d'arte, gioiellerie, brands. Ciò che da un punto di vista artistico la caratterizza è il suo alternare un aspetto angelico e dolce ad uno sensuale e più oscuro. Da questo ed anche da alcuni episodi di vita personale nasce il suo nick name «amaromiele» che sta a sottolineare l'armonia di questi contrasti. Molti fotografi l’hanno descritta come un "ghiaccio bollente" in apparenza fredda, misteriosa, schiva ma poi, dinanzi alla fotocamera diventa ricca di sensualità, di determinazione e passione per quello che fa. Kayla ha ispirato anche artisti ed artigiani


che le hanno dedicato alcune loro collezioni. La nostra Kayla sostiene che il segreto del successo di uno scatto, sia dovuto oltre al suo aspetto, anche al fatto di rappresentare mentre posa esattamente se stessa, la passione che la spinge verso l'arte e l'energia per la vita. Infatti, si mette in gioco sia in progetti studiati nel campo del fashion, ma anche in qualcosa di più creativo come posare nella natura ed esprimere se stessa. Normalmente possono cogliersi nei suoi scatti tratti di eleganza e di sensualità ma anche in altri tratti più selvaggi e vicini agli elementi naturali. Kayla spera nel futuro di riuscire ad esprimersi sempre in più progetti fotografici, mettendo in ognuno dei progetti se stessa come se si stesse fotografando la sua vita nel suo scorrere ... quindi un domani nel guardare indietro e vedere i lavori fotografici che ha realizzato, rivedere se stessa. Kayla ha in programma diversi progetti fotografici importanti di cui ancora non può rivelarne i dettagli (come tutti gli artisti, per scaramanzia) ma che la vedranno coinvolta a livello internazionale..


la y a a e h K p m Ny


DREAMS UNLIMITED with Panta Rhei Milano di Laura Carrubba

Laura Carrubba e tutto il suo staff

vi aspettano con preziose e brillanti idee per rendere speciali i vostri eventi


calendari agende

regali d’affari

gadget cesti regalistica alimentari

non è mai troppo presto per pensare al Natale

A

AGENC DV Y

www.abcdesign99.eu

libri riviste


MILANO FASHION WEEK

2018

24 settembre 2018 - h 18.00 c/o Lamari Showroom via Cappellini, 20 - Milano PRESS OFFICE: GIAN GIACOMO WILLIAM FAILLACE


MONTE VARCHI FASHION WEEK MILANO 2018 Grande successo per la presentazione Monte Varchi. Presentata a Milano il 24 settembre, presso il Lamari Showroom di Mariarosa Barelli in Via Alfredo Cappellini 20, le collezioni uomo e donna della Maison coreana, ma dallo spirito italiano, Monte Varchi by Monica Koh che per questa Fashion Week, ha voluto disegnare abiti che uniscono al concetto classico esistente ad una forma più libera e progressiva, enfatizzando il valore della tradizione classica italiana reinterpretandola in chiave moderna, creando così, un'armonia tra il classico ed il casual, in cui si percepisce la magnificenza e il comfort dell'estetica. Nei completi femminili l'eleganza viene resa lussuosa dalla presenza di gioielli mantenendo alta qualità dei tessuti. Grande quindi il successo tra il pubblico e, soprattutto, tra gli “addetti ai lavori” che hanno potuto osservare da vicino la qualità del taglio e dei materiali usati da Monte Varchi, che per queste nuove collezioni sono principalmente la seta per la donna ed il lino per l'uomo. Un particolare ringraziamento va al fotografo Noberto Wittwerph, a Gianni Graziano con la sua squadra di hair stylist targata Eli Hair, allo showroom Lamari ed all'impeccabile servizio del servizio catering Matteo Luraghi. Gian Giacomo William Faillace


MONTE VARCHI ALTA SARTORIA


MONTE VARCHI ALTA SARTORIA La maison Monte Varchi ringrazia i partners che hanno contribuito al successo dell’evento

PRESS OFFICE: GIAN GIACOMO WILLIAM FAILLACE


FASHION & LUXURY DI GIAN GIACOMO WILLIAM FAILLACE Gian G i giorna acomo Will iam Fa lis ill stamp ta, respons a di v abile ace, ar uf Italia c he all'e ie aziende, cio si s mond o dell tero, opera a in n a mod del lus a, dell ti nel so. 'arte e MILANO FASHION WEEK: PICCOLO REPORT Si è appena conclusa la Milano Fashion Week di settembre, una settimana campale per tutti gli operatori della moda internazionale. Oltre alle più famose Maison, hanno preso parte ai vari eventi brand più piccoli, meno conosciuti, volendo, deboli economicamente ma ricchi di inventiva, di originalità e di idee. Già dalla Vogue Fashion Night del 13 settembre, sono iniziate le kermesse legate al mondo del fashion tra queste sono spiccate le creazioni di Sofia Alemani che, in colleborazione con la designer di gioielli Giusy Donini, hanno emozionato il pubblico presente presso Palazzo Bocconi in Corso Venezia 48, con una collezione di abiti facilmente indossabili sobri ed eleganti allo stesso tempo decorati accompagnati dalla collezione di gioielli creati da Giusy Donini in cui pietre dure e cristalli hanno regalato una sorta di regalità agli abiti a cui si accostavano; sofisticata ed avanguardistica che consiste in un mix espolsivo di semplicita ed eccessi: capi e gioielli esclusivi realizzati a mano che contengono una proposta avanguardistica e sorprendente per nulla scontata e fuori dagli schemi creando un raffinato equilibrio tra contrasti: la ricercata semplicità delle forme, dei volumi e dei colori viene plasmata e trasformata dalla componente altamente tecnologica dei tessuti (tessuti 3d; tessuti nylon, plastiche). L'utilizzo di innovative tecniche e di materiali sperimentali riscontrabile negli interventi pittorici applicata ai tessuti nascondono sorprendenti effetti scenografici: gli speciali pigmenti utilizzatii fanno si che i capi al buio si illuminino. La rigorosa geometria dei tagli anzichè essere limite permette poliedriche metamorfosi di forme e usi: le gonne arricciate si trasformano in abiti o mantelline,


le giacche over in lana, dal taglio a kimono, diventano cardigan con cappuccio o abiti. Il contrastante connubio tra i capi avanguardistici di Sofia ed i raffinatissimi gioielli di Giusy crea un sofisticato mix iper-femminile e futuribile. Lunedì 18, è stata la volta della designer russa Tatiana Vishnyakova, che sempre presso Palazzo Bocconi, ha presentato le sue creazioni per la stagione autunnale, firmate Vecchia Mosca, Brand da lei creato e diretto, riscuotendo un notevole successo grazie al suo gusto lievemente retrò che si riscontra nelle sue collezioni. Il 19 settembre, in piena settimana della moda, a riscuotere il consenso del pubblico è stato l'evento creato da Paolo Distaso, della B&20, “Fashion in the City”: contenitore che ha visto sfilare vari designer, tra cui, l'elvtica Manuela Soldati, che, come sempre, colpisce il pubblico con i suoi elementi ribelli di rottura. Il giorno successivo è stata la volta della presentazione della capsule firmata Katherin Mas, giovane designer russa, ormai milanese d'adozione, che per la stagione primavera/estate 2019 immagina una donna in armonia con l'imperfezione, combinando tessuti semplici con altri più appariscenti. Le passerelle sono continuate con il BINF, giunto alla dodicesima edizione, in quest'ultima fashion week meneghina, ha fatto sfilare i designer presso il NYX Hotel, dedicando due serate al format: sabato22 e domenica 23. Il pubblico, come per le grandi occasioni è stato numeroso, più di 800 spettatori, e le aspettative sono state di gran lunga soddisfatte. Nella prima serata in passerella abbiamo visto collezioni sofisticate e con un elemento chiave che le contraddistingue tutte la reinterpretazione in chiave moderna della visione del Lusso con abiti eleganti e femminili, pellicce, borse di lusso tutte made in Italy e sfavillanti abiti da sera. Nella serata di domenica abbiamo visto abiti eleganti e femminili susseguirsi a scarpe con nastri, piume e Swarovsky, borse dalle forme geometriche, all' abbigliamento streetwear, fino ad arrivare ad abiti dai tessuti e colori naturali che vestono la donna elegante,

romantica e raffinata. Non poteva passare inosservata la presentazione della collezione di calzature femminili di Walter De Silva, piccola, ma validissima Maison con sede in Germania, ma dal cuore italiano, che ha presentato elegantissime scarpe dotate di una leggerezza sbalorditiva, il tutto accompagnato da sobrietà e colore. Il 24 Settembre è stato l'atteso giorno per a presentazione delle collezioni uomo e donna del Brand coreano Monte Varchi, in cui la modernità si è unita al gusto classico. Tenutasi la manifestazione presso Lamari Showroom in via Cappellini 20, La Maison asiatica ora punta ad una sempre maggiore presenza sul mercato europeo, in primis quello italiano. Anche se terminata la fashion week, gli appuntamenti e le manifestazioni sono continuate: il 27, sempre presso il Lamari Showroom, che sta ormai diventando un punto di incontro privilegiato tra il mondo della moda, i designer ed il pubblico meneghino, è andato in scena la “Promenade della Moda”, format ideato dalla personal shopper russa Lilia Ticec che in questa prima edizione ha portato in passerella numerose designer provenienti dalla Russia e dalle sue ex repubbliche, quali il Kazakhstan, davanti ad un parterre di giornalisti, blogger e buyer internazionali. Il periodo delle sfilate si è concluso definitivamente sabato 29 a Palazzo Marino, in cui alcuni designer di origine africana e sudamericana hanno presentato sul red carpet dell'evento “La moda sfila coi diritti umani” coniugando il settantesimo anniversario dell'emanazione della Dichiarazione della Carta Universale dei Diritti Umani con la moda: un progetto creato da Franco Tucci e diretto dal regista Ivan Suen, col patrocinio del Comune di Milano, è stata una kermesse con il filo conduttore della moda soffermandosi sui Diritti Umani in un intreccio che va dalla città meneghina, con le sue istituzioni, all'America Latina e l'Africa. Gian Giacomo William Faillace


LE MANI IN PASTA con lo Chef Pasticcere Matteo Luraghi Milano Fashion Week ... anche il nostro Matteo Luraghi è stato uno dei più apprezzati protagonisti! ... Ovviamente nulla a che vedere con abiti, calzature, monili e gioielli, make up e hair style, ecc ecc .... La sua prestazione è nella sua arte culinaria che ben si sposa con gli eventi fashion, che se fatta con cura offrono un valore aggiunto alla manifestazione.

L’evento in questione è stato quello del brand MONTE VARCHI della stilista coreana Monica Koh svolto nello showroom Lamari in via Cappellini, 20 a Milano. Il brand MONTE VARCHI è di altissima qualità, ospiti prestigiosi, media e buyers

internazionali hanno affollato lo showroom, quindi il compito dello chef Matteo è stato impegnativo ma con soddisfazione è stato ampiamente apprezzato. Una gustosa scelta di dolce e salato, di caldo e freddo, dalle tagliatelle con emulsione di burro e prezzemolo al gnocco fritto che accompagnava il prosciutto crudo tagliato al coltello .... salatini, finger food e tanto altro ancora, vini e soft drink hanno completato il servizio apprezzato anche per la cura e pulizia degli accessori. Bicchieri e flute in vetro, piatti in porcellana, personale educato, uniformi gradevoli e attenzione per gli ospiti ... questo fa si che il catering offerto dallo chef Matteo Luraghi è una certezza di successo ....


CREATIVITY TEST migliora la tua visione giocando ... CREATIVITY TEST è apparentemente un gioco, un passatempo che cela una vera e propria palestra per la mente. Frequenti studi sulla comunicazione neuro linguistica hanno indicato questi tipo di «allenamento» come ottimale per una visione a 360° dei problemi e conseguentemente delle risoluzioni. L’analisi sotto ogni aspetto di qualsiasi quesito porta ad una più rapida soluzione, ad un atteggiamento più ottimistico delle proprie capacità ed a una sensazione di benessere che si ripercuote positivamente sulla salute del corpo e sulla gestione dello stress.

Abbiamo provato a risvegliare la nostra creatività con l’immagine che vi avevo sottoposto la volta precedente? Ve lo riproponiamo qui sotto. Nelle pagine successive vi porto alcuni esempi di come allenare la vostra creatività svelandovi le immagini che potreste aver visualizzato. Sono 4 soluzioni, ognuna emersa ruotando di 90° dalla posizione precedente. Queste sono solo alcune delle immagini che possono essere viste, ma non le uniche, provate a scoprirne altre ed inviatele alla nostra redazione ... le migliori verranno pubblicate! se qualcuno volesse informazioni per un «allenamento personalizzato! ci contatti Per informazioni scrivete a : info@spaziodemomagazine.it

scopri l’immagine o le immagini di oggetti, figure, ecc. all’interno di questo segno. Aggiungi, modifica i segni in modo da evidenziarne i tratti che possano rivelare quello che tu riesci a vedere, invialo a info@spaziodemomagazine.it


ovunque con qualsiasi supporto digitale

www.spaziodemomagazine.it


DIGITAL magazine VS PRINT magazine


SAVE THE PUPPY DI MAURA ANASTASIA

Maura e Hairon

con piacere vi presento la nuova coppia che vi accompagneranno nel tenero mondo animale da amare, coccolare e da salvare

seguiteci numerosi


APPELLO DI UNA VOLONTARIA Da piccola ho avuto due bravissumi genitori ma che non hanno mai voluto animali in casa; lavoravano tutto il giorno e n9n avevano tempo; questo mi ha sempre fatto soffrire e perché mi sentivo impotente verso una situazione che non potevo cambiare. Io invece fin da piccola ho sempre adorato tutti gli animali e ho sempre sognato di poter tenere un cane o un gatto. Chi ci racconta è Anna Capitano che ha da sempre un grande amore per gli animali. Ha dedicato la sua vita ad aiutarli. Mentre racconta tiene in braccio stretta la sua amata cagnolina Athena un setter che salvato da un cacciatore che non la voleva più. Anna è siciliana ma adesso vive a Milano e si occupa di fare corsi a domicilio di cucina e catering. Con sua figlia Valentina che anche lei condivide la sua stessa passione per gli animali cercano di salvare i cani randagi che arrivano dal sud Italia cercano di promuovere l' amore per gli animali. Attualmente ha in custodia tantissimi tra cani e gatti e sono tutti in attesa di una buona adozione. Non tutti sono sani, provengono da situazioni disperate di abbandoni e maltrattamenti. Oggi ci vuole raccontare la storia di Birillo anche perché se dovesse raccontare la storia di tutti co vorrebbe un tempo infinito. Birillo è un cane meticcio di quasi un anno e ha già conosciuto mille sofferenze, venerdì questo dovrà essere operato e gli verrà amputato un arto. Dopo aver vagato per giorni in provincia di

Napoli sono e abbandonato viene investito da un motorino e dopo essere sopravvissuto anche ad un terribile temporale viene recuperato in fin di vita ai bordi di una strada. Il suo arto dovrà essere amputato ma non ha perso la sua gioia di vivere, è dolce e affettuoso gli piace giocare e cerca sempre le coccole, anche lui come tanti altri cerca una buona adozione, una famiglia che lo ami per sempre. Anna chiede aiuto ha bisogno di donazioni per poter affrontare le spese per cibo e veterinario, ha bisogno di stalli e di fare delle buone adozioni. Per info TEL. 3398213597


WORLD of BURLESQUE DI MISS SATINE non solo burlesque ... La Seduzione 2018 Ben ritrovati amici, grazie di essere ancora qui nel salotto di Miss Satine ... Oggi voglio un po' giocare con il tema della seduzione, un istinto naturale, sia uomini che donne, abbiamo per istinto alla sopravvivenza della specie umana ... Ma vediamo secondo alcuni esperti nel settore alcune delle indicazioni su come per esempio una donna seduce un uomo ... E perchÊ no magari troviamo alcuni esempi che potrebbero essere utili per la prossima futura conquista amorosa ... Sarebbe interessante parlare poi di come un uomo seduce una donna. Però adesso occupiamoci di noi donne. Come sedurre un uomo ...


Se vivessimo in una favola, sarebbe realmente facile conquistare il cuore di un uomo. Potremmo fingerci distratte e perdere una scarpetta di cristallo perché il nostro principe ci cerchi invaghito per tutto il regno. Le più ingenue potrebbero scegliere tra mordere la mela avvelenata della strega malvagia e pungersi con un arcolaio per poi aspettare pazientemente il dolce bacio del principe azzurro. Tuttavia, noi di certo non siamo personaggi delle favole. Inoltre non possiamo contare sull’appoggio di una fata madrina e nemmeno chiedere aiuto a Cupido. Non ci rimane altra scelta che scordarci degli elisir d’amore e delle pozioni perché non ci faranno ottenere il risultato anelato. Normalmente, nella vita reale, ci vengono date delle zucche che non si trasformano in carrozze, le frecce dorate non arrivano al destinatario giusto o ci confondiamo con le dosi corrette degli ingredienti della pozione d’amore. Restiamo con i piedi per terra, in fondo, non serve ricorrere ai trucchi di magia. Sapevate che i primi dieci minuti sono i più importanti quando conoscete qualcuno?

Questo piccolo lasso di tempo è sufficiente per decidere se vogliamo conoscere a fondo una persona o se vogliamo rifiutarla completamente. Abbiamo la tendenza a fermarci alla prima impressione. Noi analizziamo i gesti, l’atteggiamento, il modo di vestire, di parlare, l’aspetto, il linguaggio che utilizza. Insomma, tutto. Per questo, è essenziale mostrare il meglio di noi stessi in ogni momento, affinché gli altri possano vedere che la persona che si ritrovano davanti agli occhi è unica e speciale. Sapevate che il senso dell’umorismo è uno degli strumenti di seduzione di cui fa uso l’essere umano? La persona che è capace di ridere facilmente, che vede l’aspetto divertente della vita, che sorride, che trasmette allegria, attrae molto di più rispetto a una persona seria, che vede sempre il bicchiere mezzo vuoto. Una buona dose di umorismo favorisce l’avvicinamento delle persone e migliora le relazioni tra di loro. La risata aumenta i nostri livelli di serotonina, facendo sì che il cervello produca emozioni e pensieri positivi. Non dimenticatevi, quindi, di


sorridere quando vi trovate con la persona che vi piace! Sapevate che risultano più attraenti le persone che guardano negli occhi? Chi di noi non ha mai guardato qualcuno negli occhi ed ha visto tristezza, preoccupazione per una situazione o traboccante gioia di vivere? Gli occhi sono lo specchio dell’anima. Le parole ingannano o arruffianano, ma gli occhi non mentono, si sa. I vostri occhi mostrano i vostri sentimenti senza che possiate evitarlo. Essi indicano all’altro che siete interessate a lui. Mantenete il contatto visivo e guardatelo negli occhi: lo sguardo seduce. Riuscire a mantenere una conversazione

interessante e amena sarà un altro punto a vostro favore. I silenzi tra una frase e l’altra sembrano eterni, invece se la conversazione è sciolta tutto sarà molto più facile sin dall’inizio. Il punto non è presentarsi con un discorso preparato o aver programmato in anticipo tutto quello si dirà, ma pensare a un tema sul quale si potrà chiacchierare, eviterà di farti restare bloccata e con la mente annebbiata. Il profumo Il vostro profumo dice molto di voi, perché ogni fragranza è differente a seconda del PH della pelle sulla quale viene applicata. I profumi di tipo orientale trasmettono calore, mentre quelli floreali suggeriscono romanticismo grazie alla loro compo-


sizione. Quelli fruttati sono un segno di dolcezza e quelli formati da una combinazione di legno e spezie, come per esempio il coriandolo ed il cedro, sono stati tradizionalmente considerati attraenti. Il trucco Se volete giocare con il simbolismo dei colori, ricordatevi che il rosa viene associato alle qualità femminili ed evoca amore. Il rosso è legato alla passione e al desiderio, mentre la sua tonalità più bassa, il rosso chiaro, suggerisce sensualità e amore. Secondo certi uomini, le labbra più femminili sono quelle che risplendono di un rosso intenso grazie all’applicazione di un rossetto. Considerate, però, che imitare la mitica Marilyn Monroe non è per niente facile, quindi, se volete attirare lo sguardo sulle vostre labbra, il trucco sul resto del volto dev’essere quanto più semplice possibile. È fondamentale essere naturali, spontanee, essere voi stesse. Dimenticatevi della paura di quello che l’uomo può dire o pensare di voi, non sentitevi ridicole per mostrarvi così come siete. Recitare una parte è un comportamento riservato alle attrici e non dà mai risultati nel mondo reale, perché nel quotidiano quella persona che vi piace tanto finirà per rendersi conto che non siete come sembravate, che siete artificiali. Vogliatevi bene e abbiate fiducia in voi stesse. Se siete sicure di chi siete e di quanto valete, sicuramente li sedurrete !!! un abbraccio Miss Satine


NUTRIPEOPLE w w w. n u t r i p e o p l e p r o j e c t . o r g

website: www.nutripeopleproject.org facebook: nutripeopleproject


www.abcdesign99.eu


dalla progettazione alla stampa, qualitĂ /prezzo sopra la media

webdesign, social media e comunicazione digitale

vasta scelta di oggettistica, da tutti i produttori nel mondo

anterioritĂ e registrazione nazionale e internazionale

www.abcdesign99.eu


organizzazione eventi fashion, lattine promozionali

insegne per interni ed esterni, vetrofanie, graď€ ca per location

comunicazione express locale, alta visibilitĂ e prezzo basso

operazione a premi chiavi in mano per commercianti

www.abcdesign99.eu


creazione e gestione di pubblicazioni commerciali digitali

consulenza e organizzazione di sponsorship service

servizio di Public Relation per aziende, associazioni, enti

lattine di energy drink e aranciata totalmente pubblicizzabili

www.abcdesign99.eu


®


®

promuovi il tuo evento o attività con una idea ... energetica !!!

infoline:+39(347)5525520 info@abcdesign99.eu CERCHIAMO DISTRIBUTORI PER ZONE LIBERE

Profile for Stefano Piavani

Spazio Demo the Magazine  

prestigiosa pubblicazione commerciale "made in Italy" dove personaggi, idee e progetti trovano spazio ed interesse, una piacevole pubblicazi...

Spazio Demo the Magazine  

prestigiosa pubblicazione commerciale "made in Italy" dove personaggi, idee e progetti trovano spazio ed interesse, una piacevole pubblicazi...

Advertisement