__MAIN_TEXT__

Page 1

MAGAZINE

.it

Maura Anastasia & Hairon

www.spaziodemomagazine.it


AREA TECNICA

AREA LEGALE

AREA SVILUPPO

AREA COMMERCIALE


TITOLARE Stefano Piavani REDAZIONALE: info@spaziodemomagazine.it GRAFICA: www.abcdesign99.eu PUBBLICITA’ promo@spaziodemomagazine.it COPERTINA graphic: abcdesign99 srls


INDICE

06 - Maura Anastasia:

oroscopo 2019

15 - Charm & Heels:

academy

23 - I love beauty:

by Lorella Maselli

27 - Special Event:

ÂŤio mi divertoÂť

31 - Fashion and Luxury:

by G.G. William Faillace

38 - Mondo Miss:

by Tiziano Tescaro

42 - Save the Puppy:

by Maura Anastasia

45 - Verso la Luce:

by Silvia Sorrentino

52 - Nutripeople:

by ong project

53 - Abcdesign99:

Communication Oportunity


LOGO VEGETALE STABILIZZATO À T I V O N Ÿ Non necessita di luce Ÿ Non richiede acqua

Il concetto della pianta stabilizzata esiste da oltre 30 anni e consiste nel prendere una vera e propria pianta o fiore e sostituire la sua linfa con una sostanza ecologica e stabilizzante, frutto di una ricerca accurata che permette di conservare la pianta per anni senza necessità di manutenzione, mantenendo il suo aspetto originale e la sua elasticità.

Lichene delle renne Chiamato “lichene delle renne” questo muschio cresce nelle foreste del Nord Europa. È raccolto a mano nel rispetto della pianta e del suo ambiente.

Numerosi vantaggi per i vostri clienti Ÿ Le piante stabilizzate non necessitano di una manutenzione particolare: senza acqua, luce, fertilizzanti e terra. Ÿ Le piante stabilizzate non perdono le foglie, non è necessario potarle o curarle. Ÿ Le piante stabilizzate non temono né le variazioni di temperatura, né le correnti di aria e non rilasciano tossine.

8 COLORI DI LICHENE DISPONIBILI

VERDE CEDRO

VERDE PINO

VERDE SCURO

Muschio del legno Il muschio del legno è una specie presente nella foresta, cresce in numerosi micro-habitat. La pianta forma un tappeto denso e intrecciato.

2 TIPOLOGIE DI FINITURA

NERO

VEGETAZIONE COMPLETA

PORPORA

LAMPONE

ROSSO

ALBICOCCA

VEGETAZIONE SELETTIVA

ABBINARE I COLORI NELLO STESSO LOGO È POSSIBILE !!!

PVC BIANCO

PVC NERO

per ordini e preventivi info@abcdesign99.eu


MAURA ANASTASIA attrice - modella Spesso sentiamo dire ‘’Non ci credo ma lo leggo’’ riferendosi all’oroscopo ... Quindi, quale periodo migliore di quello carnevalesco per riproporre l’oroscopo in una versione annuale? Per fare questo abbiamo chiesto aiuto alla bellissima attrice e modella oltre a carissima amica Maura Anastasia. Sono note le sue qualità professionali ma anche la sua passione verso gli studi dell’astrologia non è di secondo piano, pertanto siamo felicissimi di ospitarla, oltre alla sua rubrica «Save the Puppy» famosissima per il suo impegno in difesa degli animali, alla pubblicazione speciale di «Oroscopo annuale 2019 !»


by Maura Anastasia

ARIETE Marte e Giove avranno un buon inusso, favoriti i guadagni e il lavoro che avrà riscontri molto positivi. Favoriti i viaggi, nuovi incontri e amicizie. Per i single buone possibilità di trovare la persona della vostra vita.


TORO Amore, lavoro e affari tutto a gonfie vele. Sul lavoro non vi fate mai sopraffare dalle possibili difficoltà. Saturno e Plutone splendono sul vostro segno per un vero trionfo. Soddisfazione, felicità e serenità sono al centro della vostra esistenza come non mai.

GEMELLI Mercurio governerà il vostro segno rendendo tutto più divertente ed entusiasmante. In amore bene, avete raggiunto un a buona serenità. Partite sempre con entusiasmo qualsiasi iniziativa prendiate. Favorite nuove amicizie. Questo sarà un anno all' insegna dei viaggi e del divertimento.

ACQUARIO Sempre straordinario il vostro entusiasmo che vi spingerà sempre a raggiungere i vostri obbiettivi. Giove e Marte guardano dalla vostra parte regalandovi momenti molto significativi e felici. L'amore e la famiglia sono al centro della vostra vita. La vostra intraprendenza vi renderà sempre al centro dell'attenzione.


SAGITTARIO Giove sarà nel vostro segno e vi aiuterà sia in amore e che sul lavoro. Sarete più motivati e concentrati sulla vostra professione e questo vi porterà ad importanti svolte. Miglioramenti economici, favoriti viaggi e vacanze.

CANCRO Giove avrà una ventata positiva; in amore sarete appagati e soddisfatti, la serenità sembra essere raggiunta. Dovrete invece stare attenti a possibili difficoltà e cambiamenti in ambito lavorativo. Solo con grande impegno potrete trasformare le situazioni difficili in buone occasioni per migliorare voi stessi e la vostra carriera.

LEONE Nuove prospettive soprattutto in campo lavorativo. Sarete come sempre in splendida forma e avrete grande carisma per affrontare anche possibili situazioni difficili. In amore attenzione alla gelosia perché rischiate di mandare in crisi il vostro rapporto di coppia. Cercate di essere più tolleranti. Favoriti i viaggi ed i nuovi progetti.


VERGINE Mercurio guiderà i vostri movimenti aiutandovi a superare situazioni difficili soprattutto in amore ed in famiglia. Saturno invece vi regalerà nuove opportunità di lavoro. Ci saranno svolte decisive e buone possibilità di carriera, finalmente concluderete progetti di lavoro importanti.

BILANCIA Venere vi aiuterà a fare chiarezza sulle vostra indecisione, a rendervi più sicuri di voi stessi. Ottime possibilità di trovare la vostra anima gemella e quindi la serenità in amore. Avrete molte occasioni in ambito professionale; la vostra costanza e il vostro impegno saranno premiati con ottimi risultati.

SCORPIONE La Luna e Venere splendono nel vostro segno regalandovi momenti magici e felici soprattutto in amore. Anche gli affari andranno bene e il lavoro avrà riscontri molto positivi. Porterete a termine progetti che mai avreste pensato di raggiungere.


CAPRICORNO Saturno sarà nel vostro segno. La vostra perfezione e il vostro ordine vi porteranno ad una straordinaria crescita sia in campo sentimentale che lavorativo. La vita di coppia procederà con nuovo vigore e serenità. Favorite le convivenze ed i matrimoni. Il vostro lavoro sarà fondato sulla calma e la precisione. La serenità e la sicurezza saranno la vostra forza.

PESCI Sarà uno dei segni più illuminati dell'anno. Un’anno di grande rinascita. Il vostro carisma vi aiuterà soprattutto nel lavoro, sarete voi a dirigere tutto con ottimi risultati. Sarete ammirati ed invidiati. In amore favoriti nuovi incontri e nuovi amori con ottime possibilità di trovate finalmente la persona della vostra vita.

M

a r au

a n A

a i s a t s


un detto diceva ... acqua passata non macina più

... per il presente e per il futuro della tua attività affidati a chi ti può aiutare con competenza e professionalità contattaci: ABCDESIGN99 - DIVISIONE WEB AGENCY

info@abcdesign99.eu


corsi full immersion per Influencer e Star System

per iscrizioni e informazioni:

www.charmheelsacademy.it


corsi full immersion per Influencer e Star System


Perché un'accademia per INFLUENCER e STAR SYSTEM? perché attraverso l'accademia hai la possibilità di una formazione seria e completa su dei temi attualissimi e soprattutto ricercati dalle aziende e pertanto di poterti inserire in modo professionale (dove la quasi totalità lo fa in modo approssimativo e casuale) nel mondo del lavoro. chi sono i/le INFLUENCER e MODELLI/E oggi? INFLUENCER e MODELLE/I non sono la stessa figura. L'influencer è la persona che "detta uno stile", una tendenza di moda, l'influencer crea un personaggio non necessariamente "bello" e non deve rispettare i canoni estetici per antonomasia delle modelle, ma sanno trasmettere un'empatia ed attirano fan e followers che tanto piace ai brands, attraverso l'unicità del proprio personaggio. Le Modelle, oltre a quelle che vediamo durante le sfilate di alta moda, si differenziano per tanti aspetti fra cui l'età, pertanto possono essere adolescenti, ragazze, donne e signore. La modella oltre allo standard di bellezza, di eleganza e portamento può essere curvy, atletica, può essere solo per il make-up o per i acconciature ... è una figura professionale che ha qualcosa di bello, di espressivo da mostrare. cosa ottengo se partecipo ai vostri corsi? Partecipando ai nostri stage hai la possibilità di una formazione professionale e di essere pronto per affrontare una carriera lavorativa. mi garantite un lavoro? La nostra garanzia è quella di una formazione ad alto livello attraverso professionisti qualificati. Come in tutte le cose fatte bene, (sia da parte nostra che da parte vostra) le opportunità di lavoro non mancheranno e noi saremmo ben felici di segnalare alle Agenzie chi si saprà distinguere. possono partecipare anche minorenni? Un minorenne può partecipare attraverso l'iscrizione di un genitore o chi ne fa le veci. chi sono i nostri tutors? I nostri TUTORS sono professionisti riconosciuti nel proprio settore, una grande esperienza e importanti collaborazioni con brand primati rafforzano il livello di professionalità a disposizione degli iscritti. cos'è la certificazione UNI ISO 9001-2015 La ISO 9001:2015 è una norma riconosciuta a livello internazionale per la creazione, implementazione e gestione di un Sistema di Gestione della Qualità per qualsiasi azienda. In quanto norma internazionale, è riconosciuta come base per creare un sistema che assicuri la soddisfazione del cliente e il miglioramento in qualunque azienda. Eseguendo la verifica dei processi e fatti valutare da un organismo di certificazione, i nostri iscritti non hanno bisogno di effettuare verifiche della azienda. È per questo motivo che la ISO 9001 è divenuta una necessità per molte aziende per essere competitive sul mercato.

Why Charm heels academy for INFLUENCER and STAR SYSTEM? because you have a unique Change of a serious and complete training on topical issues and above all be tottaly prepared to work with companies and to be able to enter you in a professional way (where almost all does so in an approximate and casual way) in the world of work. who are INFLUENCERS and MODELS today? INFLUENCER and MODELS are not the same figure. The influencer is the person who "dictates a style", creates a character not necessarily "beautiful" . Influencer doesn't follow fashion trend, she/he create it!! they attract fans, followers and brands, cause of the uniqueness of their Style and character. The models, in addition to what we have seen during the high fashion shows, they are different in many aspects including age, so they can be teenagers, girls, women and ladies. The model in addition to the standard of beauty, elegance and posture can be curvy, athletic, can only be for make-up or hairstyles ... is a professional figure who has something beautiful, expressive to show. What do I get if I participate in your courses? By participating in our internships you have the possibility of professional training and being ready to face a career. Do you guarantee me a job? Our guarantee is our high level training with our over qualified professionals. As in all things done well, (both from us and on your part) job opportunities will not fail and we would be happy to recommend our students to the agencies who will know how to distinguish Can minors also participate? A minor can participate with the registration of a parent or guardian. who are our teachers? Our Teachers are well known professionals recognized in their field with great experience and important collaborations with famous brands what is the UNI ISO 9001-2015 certification ISO 9001-2015 is an internationally recognized standard for the creation, implementation and management of a Quality Management System for any company. As an international standard, it is recognized as a basis for creating a system that ensures customer satisfaction and improvement in any company. By verifying the processes and facts evaluated by a certification body, our members do not need to carry out company audits. It is for this reason that ISO 9001 has become a necessity for many companies to be competitive on the market.


Staff

Teachers

MODELLA

FASHION EXPERT

Gisele de Assis

PERFUME MAKER

C.E.O.

Stefano Piavani

Pr & Communication Director

Anna Poulou

Angelo Sanzio

PHOTOGRAPHER

Lorella Maselli

HAIR STYLIST TENDENCE

Filippo Mistretta

MAKE UP ARTIST

Gabriele Ardemagni

Kheu do Karmo

MOTIVATORE

RECRUITING

Ester La Uggi

G.G.William Faillace


sede dei corsi in

via Monte Napoleone Milano (Italia) partecipanti per corso: max 6


per iscrizioni o info: www.charmheelsacademy.it oppure chiamate - 347.362 3554 - 347.552 5520

charm_heels_academy charm & heels academy


ASSISTENZA TECNICA CALDAIE CLIMATIZZAZIONE STUFE A PELLET


I

BEAUTY

edited by Lorella Maselli

la nota Press Office dei volti noti dello showbusiness, Lorella Maselli, esperta di moda e di bellezza si confronta con i medici più in auge in questo momento sulle tematiche più disparate... Seguitela !!!

Dott. Roberto Melone ’’Chi bella vuole apparire, un po’ deve soffrire’’ Così narra il famoso detto ma ora non è più così veritiero. La risposta al lifting senza bisturi è “Dermapen”, il trattamento non invasivo, già così tanto richiesto da pazienti di tutto il mondo. Mi confronto con il Dottor Roberto Melone, specialista in chirurgia e medicina estetica a proposito dei suoi pro e dei suoi contro.


Cos’e esattamente Dermapen? E’ un microneedling verticale a un nuovo livello, molto più alto rispetto ai precedenti E’ una vera e propria “terapia di induzione del collagene”, una biostimolazione meccanica che sfrutta appieno le capacità rigenerative dell’organismo per produrre rapidamente, in sicurezza e senza dolore risultati estetici raggiungibili solitamente, solo con trattamenti molto più invasivi e costosi. A chi è adatto? A tutti coloro che vogliono essere più giovani e correggere le imperfezioni di viso e corpo. Si usa per migliorare la qualità della pelle (discromie, rughe, acne, cicatrici, cheloidi) ed anche per migliorare fastidiose calvizie. In cosa consiste il trattamento? E’ semplice ed indolore, una penna

composta da microaghi sottilissimi crea una biostimolazione talmente profonda, da permettere al derma di produrre nuovo collagene, rigenerando i tessuti immediatamente. I risultati sono stupefacenti. Quante devono essere le sedute per risolvere la problematica esistente? Dipende dall’area da trattare e dallo stato di salute del derma ma il miglioramento è visibile in tempi brevi. Quali sono i costi del trattamento? Non sono proibitivi ma inferiori, rispetto a competitor, anche meno efficaci. Per informazioni : Dottor Roberto Melone 338.9205953 roberto.melone@gmail.com


Dottor Marco Citro Mi confronto con il Dottor Marco Citro, Direttore Sanitario di Odontociemme e punto di riferimento di tantissimi personaggi dello spettacolo che ricorrono a lui per creare i loro sfavillanti sorrisi. Il tema trattato oggi è “chirurgie e terapie laser”, argomento davvero interessante per conoscere le nuove tecnologie in ambito odontoiatrico. Esistono cure meno dolorose e meno invasive per curare il nostro sorriso? Assolutamente si! Oggi nel settore odontoiatrico si sono fatti passi da gigante,spesso si utilizza il laser per interventi odontoiatrici, questo ci permette di fare operazioni non invasive e soprattutto completamente prive di dolore. Che cos'è esattamente il laser? LASER è l’acronimo di "Light Amplification by Stimulated Emission of Radiation". Negli ultimi anni l'evoluzione tecnologica ci ha proposto apparecchiature sempre più sofisticate e molto efficaci nelle terapie odontoiatriche. Queste aiutano sia i pazienti che i medici ad intervenire sulle patologie della bocca e dei denti. Dottore per che cosa usa il laser principalmente? Le terapie di utilizzo dei dispositivi Laser nel settore odontoiatrico sono molteplici, esplicarle tutte in poche righe non è possibile. Il Laser si utilizza per la chirurgia dei tessuti molli come le gengive, per la correzione di difetti estetici e per la chirurgia di lesioni del cavo orale. Il laser è altrettanto efficace nella decontaminazione batterica dei siti chirurgici orali, nella parodontologia che tratta e cura le parodontiti, nelle malattie gengivali e nella conservativa dei denti. È molto utile per ridurre sensibilità fastidiose o patologiche. Il laser può essere utilizzato anche per lo sbiancamento dei denti?

Ma certo che si, lo sbiancamento è uno dei trattamenti più richiesti e apprezzati dai miei pazienti. Il laser è un metodo efficace se si desiderano denti bianchi come la neve. Naturalmente il laser è un macchinario sofisticato che abbisogna di un medico dentista preparato in materia e capace di utilizzarlo correttamente. Esistono malattie che causano mobilità e conseguente perdita dei denti, che cosa si può fare per trattare questo tipo di problema? Stiamo parlando di paradontiti (le tasche parodontali con difetti ossei e infezioni), gengiviti (malattie delle gengive) e ascessi. Oltre a essere trattati con le terapie cosidette “tradizionali”, ormai note per la loro efficacia come gliultrasuoni e i courettaggi di vario tipo, oggi si inseriscono gli strumenti Laser che non provocano alcun tipo di dolore. Si ha così una perfetta e rapida decontaminazione batterica dei siti coinvolti. Inoltre con il Laser si biostimolano i tessuti gengivali utilizzando lunghezze d'onda specifiche ad ottenere guarigioni sempre più rapide e soddisfacenti.


questa tecnologia, quando vi sono i presupposti, piace tanto ai miei pazienti che ne percepiscono i benefici di questa evoluzione scientifica nel campo della tecnologia medica. Il Laser ha mostrato l'avanguardia dell'odontoiatria, permette il raggiungimento del miglior risultato senza effetti collaterali.

Y

+39 392 5972624

NO

Why Not Group

T

Lorella Maselli

WH

Ma intervenendo con il laser si hanno perdite di sangue? No! Il Laser è utilissimo in varie chirurgie odontoiatriche e permette di operare in assenza di sangue in quanto la sua funzione ablativa, taglia e cauterizza all’istante. Spesso non sono necessari i punti di sutura e profilassi antibiotica, diminuendo considerevolmente i disagi del paziente. Tutto è curabile con la terapia Laser? Naturalmente no, non tutte le chirurgie odontoiatriche sono possibili con la tecnologia Laser. È sempre il medico dentista che sa scegliere le terapie e le tecniche più indicate a risolvere la patologia in atto. Ho notato che l'utilizzo di

GR

UP


IO MI DIVERTO - terza Edizione Si è tenuto Giovedi 21 Febbraio 2019, dalle ore 10.30 alle ore 12.30, nella caratteristica cornice del Parco Sempione di Milano, l’evento Charity “Io Mi Diverto”, giunto con successo alla sua terza edizione. La manifestazione che sensibilizza ancora una volta , le disabilità, è a cura dello storico Luna Park Meneghino. Due ore di sano divertimento gratuito, a favore di grandi e piccini, offerto dalla ospitale struttura. Supportato dal’Assessorato alle Politiche Sociali di

Milano, la particolare iniziativa, ha riscosso il favore del pubblico, delle Associazioni che aderiscono al progetto e dei Media. Una Milano che si diverte all’insegna del sociale, perché ridere fa bene al cuore. “Scopri di più su una persona in un ora di gioco che in anno di conversazione” (Platone) Per informazioni e media: Press Office Lorella Maselli


Ha riscosso un notevole successo, l’iniziativa “Io mi diverto, mai più barriere”, tenutasi ieri, Giovedì 21 Febbraio nella caratteristica cornice del Parco Sempione di Milano; l’evento Charity, a cura dello storico Luna Park Meneghino, è giunto quest’ anno alla sua terza edizione. La manifestazione, che sensibilizza ancora una volta gli animi e si focalizza sulle disabilità, ha regalato qualche ora di sano divertimento, ai ragazzi diversamente abili, ospiti dei centri diurni che hanno aderito alla particolare iniziativa. Per l’occasione, lo staff, ha previsto una apertura straordinaria del luna park, rivolta a tutti coloro che spesso vivono scontrandosi con barriere altissime, insormontabili. Supportato dall’Assessorato alle Politiche Sociali di Milano, la particolare iniziativa, ha riscosso il favore del pubblico, delle

Associazioni che hanno aderito al progetto e dei Media. Commovente il taglio del nastro effettuato dalla Press Office Lorella Maselli. Photo: Gabriele Ardemagni


FASHION & LUXURY DI GIAN GIACOMO WILLIAM FAILLACE Gian G i giorna acomo Will iam Fa lis ill stamp ta, respons a di v abile ace, ar uf Italia c he all'e ie aziende, cio si s mond o dell tero, opera a in n a mod del lus a, dell ti nel so. 'arte e

vestiti ed accessori direttamente a Londra.

Storia della moda: il XVIII Secolo Lo stile del1700 e denominato anche barocchetto o rococò, dal nome di decorazioni a pietruzze e conchiglie al tempo molto di moda, il secolo seguitò, almeno fino alla Rivoluzione francese, ad essere influenzato dalla moda aristocratica della corte di d'Oltralpe. Verso la fine del secolo, grazie alla potenza economica derivata dal colonialismo e dalla Rivoluzione industriale, l'Inghilterra diventò importantissima per la diffusione delle mode, soprattutto maschili. Per tutto il secolo successivo e parte del XX Secolo, gli uomini eleganti si fecero confezionare

Fino alla Rivoluzione francese la moda femminile fu caratterizzata da colori chiari, fiorellini intessuti e merletti. Una nota di sensuale civetteria si insinuò nel costume: scollature profonde, falsi nei maliziosamente appoggiati sul seno e avambracci scoperti. Tuttavia la figura era rigidamente ingabbiata dal busto e dal panier: una sottogonna in stecche che dava all'abito una forma piatta e ovoidale. Il panier era talmente largo che le signore avevano difficoltà a passare per le porte e potevano sedere su un unico divano. L'abito più diffuso fino al 1770 fu l'andrienne, detto anche robe à la française, che aveva sul retro un lungo manto a strascico che comportava l'uso di molto tessuto. Questa moda derivava dal teatro, dove un'attrice si presentò sulla scena della commedia Andria vestita con un grande abito a campana. Dopo il 1770 la linea della veste diventò rotondeggiante e si accorciò fino a mostrare la caviglia. Comparvero


sopravvesti arricciate sul retro e aperte davanti, dette polonaise, e giacchette corte e strette, antenate del moderno tailleur. Con la scoperta delle rovine di Pompei, rinacque l'arte grecoromana. Il gusto neoclassico che si faceva avanti portò una ventata di semplicità, e le donne indossarono la robe en chemise, ossia, una veste lunga, soffice e spesso candida. Per l'uomo continuò l'uso dell'abit à la française, ma con colori chiari e decorazioni ricamate. La giacca superiore, detta marsina, era decorata da file di bottoni e, fino alla prima metà del secolo, ebbe falde molto svasate grazie a imbottiture cartonate nascoste. La marsina si evolse e diventò una veste lunga e stretta, mentre la sottomarsina si accorciò trasformandosi nel gilet. Dopo il 1770 cominciarono a insinuarsi, soprattutto nell'abbigliamento maschile, mode che venivano dalla Gran Bretagna. Questa nazione, grazie alla Rivoluzione Industriale e alla ricchezza dei suoi commerci coloniali, si impose come modello per tutta l'Europa ed i semplici abiti dei gentiluomini inglesi entrarono definitivamente nella storia della moda, in particolare il frac e la redingote il cui nome deriva dall'inglese riding coat, e che indicava una veste aperta dietro per poter cavalcare comodamente. Caratteristica del secolo è anche la parrucca usata dai


due sessi e abbondantemente incipriata dopo essere stata impomatata con creme fissanti. La regina di Maria Antonietta si fece fare dal suo parrucchiere Leonard acconciature monumentali, sormontate da gabbie per uccelli, fiori, gemme, fiocchi, pizzi e perfino velieri e carrozze. Anche il trucco fu diffuso tra uomini e donne: in generale la figura maschile si fece più leziosa e meno marziale rispetto al secolo precedente. Con la Rivoluzione francese una violenta reazione popolare investì anche la moda aristocratica: cominciarono a scomparire tessuti pregiati, trucchi, panier e merletti;

si abbandonò la seta per la mussola di cotone. Come materiale principale per creare gioielli fu usato il ferro al posto dei metalli nobili e delle pietre preziose. Le signore iniziarono a portare attorno al collo un nastro rosso, detto alla ghigliottina perché voleva imitare il segno della testa staccata dal busto. Fu perfino inventato il taglio di capelli à la victime, che ricordava la tosatura imposta alle condannate. Comparvero coccarde tricolori per indicare l'appartenenza rivoluzionaria. Gian Giacomo William Faillace


ovunque con qualsiasi supporto digitale

www.spaziodemomagazine.it


MONDO MISS notizie e info dal mondo dei concorsi di Miss

MISS EARTH 2019 Milano Incorona Lo Stile E Il Portamento

nella città della moda sono di scena le top 8. messe alla prova nel portamento di sfilata con costume olimpionico tricolore italiano, ma anche sfilando con tutine nere i gioielli, infine con l'elegante della stilista Yanny Yan. Infine il titolo di Miss Earth Lombardia e' andato a "Ladyann Besana", mamma filippina, papà italiano lei italianissima. Ladyann ha partecipato di recente alla London Fashion Week dove ha maturato la sua preparazione. completano la top 5: Irene Palumbo, Letizia Percoco, Jeyzelann Reies, Chantal Mese.


Ladyann strappa il biglietto per la finalissima Nazionale del 30 giugno ad Assago di Milano nell'ambito di Milano Latin Festival in un Festival di Miss unendo due concorsi “Miss Viso Latino” e “Miss Earth Italy”. Sono previste 50 finaliste ed a passare il primo step saranno 30. Gianni Graziano con il suo staff ha dato il tocco finale alla bellezza con acconciature straordinarie, acconcerà anche una parte delle finaliste nazionali del 30 giugno. Giuria era composta da: Sabina Rivalta Dall'Aglio Giornalista, L'attore Di Predator Niele Savioma, la stilista Yanny Yan, l’hair style Gianni Graziano, Noel Carillo manager Lbc Express Inc. per l’europa Sud, Ms. Cristina Valderama, Milenco Plemic, referente Parco Città, Goar Sarukhayan esperta di mosa e bon ton.


La coppia vincente. La rivelazione 2019 a Milano e' stata senza dubbio la coppia di presentatrici, due magnifiche coordinatrici, dalla sinistra Erika Conte un vero talento come inviata e riferimento nella citta' mondiale modella moda. A destra Irene Plemic di Vicenza presentatrice ufficiale delle selezioni in Veneto e non solo. Irene e' anche coreografa. Erika e Irene hanno già molti fan che le seguono e le rivedremo presto in altri eventi a Milano. Gli organizzatori Il direttore nazionale di Miss Earth Italy si avvale a Milano di una collaboratrice importante “Rowena Belle” che con l'associazione Amati ha organizzato la finale regione Lombardia riuscendo a coinvolgere artisti molto seguiti e con molti fan. Nel frattempo proseguono le selezioni nelle altre regioni, mentre l'appuntamento finale sarà 30 giugno ad Assago Milano, verranno assegnate le seguenti fasce con titolo: Miss viso latino, Miss viso latino international, Miss Earth Madre Natura (minorenne). Top 4 Miss Earth Fire,Miss Earth Water, Miss Earth Air, Miss Earth Italy 2019. La regina nazionale volera' a Manila a ottobre per congiungersi con altre 90 regine dei 5 continenti per l'incoronazione mondiale.


DIGITAL magazine VS PRINT magazine


SAVE THE PUPPY DI MAURA ANASTASIA

Maura e Hairon

con piacere vi presento la nuova coppia che vi accompagneranno nel tenero mondo animale da amare, coccolare e da salvare

seguiteci numerosi


Una gattina meravigliosa "Stella" Quella sera mia moglie mi raggiunse al Grand Hotel Villa d' Este a Cernobio ( hotel che io in quel periodo dirigevo); era molto contenta e mi disse che aveva una bella sorpresa per nostra figlia Deborah di 13 anni. Pensai ad un vestito nuovo ma rimasti stupito quando mia moglie tirò fuori dalla sua borsa un batufolo di pelo in miniatura. ''Guarda cosa ho trovato nel garage!'' Esclamò entusiasta. Era una bellissimo gattina tigrata, forse di appena due mesi; impossibile non innamorarsene subito e poi pensai alla gioia di nostra figlia che da tempo desiderava un animale in casa da coccolare. Mi mancava poco per terminare il lavoro ma andammo subito a casa. Mia figlia Deborah non credeva ai suoi occhi: era talmente felice! Non si aspettava una sorpresa così bella! M,i domandai come mai non avessi pensato prima a prendere un gatto, ma a volte il destino ti porta le cose più belle senza neanche chiedere; ed ecco che ci aveva portato Stella (mia figlia scelse questo nome). Chi ci racconta è Ezio Indiani, direttore Direttore Generale dal 2005, dell' Hotel Principe di Savoia a Milano, Dorchester Collection e Delegato Nazionale EHMA (Europen Hotel Manager Association). La sua una grande passione per il mondo alberghiero fin da piccolo. Ha avuto infatti varie riconoscenze per il suo lavoro, bravura e professionalità in questo settore tanto importante. Cavaliere della Repubblica, Maestro del lavoro, grande attenzione anche per i meno fortunati ( il giorno dell' Epifania il Principe di Savoia di

Milano ha ospitato 200 persone segnalati dai City Angels di Mario Furlan), è uno dei imboli dell'albergazione italiana nel mondo. Il suo amore per gli animali è da sempre, ci racconta che loro sono amici sinceri, leali con grande potere di amare e donarci serenità. Stella che ha adesso ha ben 13 anni ci ha donato a tutti un grande amore, ha un carattere tranquillo e affettuoso, quando andiamo in vacanza nella nostra villa sul lago di Como dove c,è un ampio giardino, il suo hobby preferito è saltare sugli alberi. Ma la cosa che le piace di più è dormire all'ombra della magnolia e in inverno dormire sopra il calorifero. Ama anche sonnecchiare sulle mie gambe e la sua passione è fare le fusa a tutti soprattutto a mia figlia che la vizia con il suo cibo preferito che sono le scatolette al pollo. Raffinata ed elegante è proprio una stella! D'altronde il suo padroncino è abituato ai grandi Alberghi 5 Stelle!


VERSO LA LUCE DI SILVIA SORRENTINO Buongiorno e ben arrivati amici, ci ritroviamo anche oggi nel salotto di Silvia … Dopo avere parlato dell'argomento base che è l'amore e la ricerca della felicità, oggi approfondiremo un tema cardinale … La creazione ... che è alla base di ogni mistero irrisolto. Dopo vari studi, affidandomi anche alle sagge parole di alcuni nomi illustri ricercatori contattisti studiosi neo eletti, che mi hanno aiutata in questo lungo cammino verso la comprensione della bellezza della vita, dell'origine e del significato, dello "scopo" reale di questa magia chiamata vita! Vorrei ringraziare e suggerirvi alcuni nomi che vi invito a cercare per approfondire questo importantissimo tema che riguarda tutti noi … sono solo alcuni tra le tante persone che veramente hanno facoltà per dire la propria, però ho scelto loro perchè sono stati fonte di ispirazione e di studio per me, Piergiorgio Caria, Giorgio Bongiovanni, Eugenio Siracusa, persone che hanno letteralmente dedicato l'intera esistenza alla causa … queste tre figure definiscono perfettamente la scienza, la spiritualità e la vita extraterrestre, tre argomenti che camminano assolutamente sullo stesso binario, a differenza di ciò che ci hanno sempre fatto credere fino ad oggi. Vorrei farvi una breve presentazione di questi amici.

Il primo incontro di Eugenio Siragusa. Eugenio Siragusa, nato a Catania il 25 marzo 1919, figlio di una famiglia della


media borghesia catanese, ebbe una crescita normale come tutti gli altri bambini, maturando soltanto nel suo interiore dei valori istintivi atti a guidare positivamente gli altri ed esprimendoli spontaneamente. Dopo aver conseguito la licenza di quinta elementare, all'età di 16 anni si arruolò nella Marina Regia Militare partecipando a due battaglie navali, conseguendo due croci di guerra al valor militare. Ritornato a vivere nella sua terra natale, si impiegò come daziere presso il Circolo Daziario del Comune di Catania, restandovi sino al 1972, anno in cui ottenne la pensione per il fatto che l'imposta daziaria fu sostituita dall'IVA. Durante la sua giovinezza il suo spirito fu preparato all'evento che si doveva concretizzare il 25 Marzo del 1952. Egli narra che da giovane, e in particolar modo

durante il periodo trascorso in Marina, cominciava a rifiutare qualsiasi forma di ingiustizia e qualsiasi forma di organizzazione militare. Cominciava anche a sentirsi diverso e non si spiegava il motivo. Nell'anno 1951, ad esempio, mentre percorreva una strada della sua città natale, sentì una voce misteriosa che lo chiamava. La cosa, invece di incutergli timore o stupore, gli procurò gioia interiore. Sempre il quel tempo cominciò ad occuparsi dei problemi che travagliavano l'umanità. Prova ne è il fatto che entrò in contatto epistolare con l'allora presidente degli Stati Uniti, Dwight Eisenhower, anch'egli preoccupato della vita dei bambini di allora, uomini di oggi. La prima lettera, alla quale ne seguirono altre, gli fu inviata dal presidente il 12 Marzo 1951, un anno prima della sua


f o l g o r a z i o n e . Tu t t a u n a s e r i e d i esperienze condussero il suo stato psicofisico-spirituale allo straordinario avvenimento verificatosi il 25 marzo del 1952. Nel giorno del compimento del suo 33° anno di età, di mattino presto Eugenio Siragusa si stava recando come al solito al lavoro. Il suo stato d'animo era impermeato di tristezza, ma tutto ciò durò poco, come vedremo. Stava appoggiato infatti alla ringhiera della strada lungomare di Catania, in attesa dell'arrivo del pullman, con lo sguardo rivolto verso il mare, quando, ad un certo momento, vide in lontananza una "stella" luminosissima avvicinarsi rapidissimamente assumendo una dimensione circa quattro volte quella della luna. La sua lunga esperienza militare gli fece dedurre che non si trattava di un normale aereo. A quel punto il timore fu grande: pensò addirittura che si volesse sganciare una bomba nucleare sulla stazione di Catania. Si rannicchiò sotto un pilastro di pietra lavica temendo il peggio, ma la luce misteriosa, che si muoveva alternativamente in sistole e diastole, assunse la forma classica di un disco volante e dal lato inferiore fece partire un raggio luminoso a forma di cono rovesciato che compenetrò completamente la personalità di Eugenio Siragusa. Da quel momento il suo essere, il suo stato d'animo e il modo di vivere furono completamente mutati: "NON SON PIU' QUELLO CHE ERO PRIMA" dirà poi Eugenio. A causa di questo insospettato avvenimento, quel giorno non si recò sul proprio posto di lavoro. Cominciò a notare che tutte le cose che lo circondavano, persino le forme geometriche delle case, non erano conformi al suo nuovo stato di adattamento. Ritornò a casa. La moglie e i figli lo trovarono con un'espressione

strana e soprattutto restia ai dialoghi familiari, contrariamente al suo normale carattere. Nei giorni successivi sentì la necessità di scrivere anche perché una voce interiore, chiara ed inequivocabile, lo istruì su concetti cosmici, etici religiosi e scientifici che la sua cultura scolastica non poteva mai permettergli di capire. Nel suo scritto, ad esempio, datato 25 Ottobre 1952, egli spiega concetti ermetici che solo il grande Ermete Trismegisto aveva potuto decifrare. Disegnò papiri, alcuni dei quali lunghi anche sei metri, dove le intelligenze extraterrestri gli spiegavano la metamorfosi dei continenti terrestri nelle varie epoche, sin dalle origini dell'uomo. Gli riaffiorarono nella mente ricordi delle sue precedenti incarnazioni o delle vite parallele che aveva vissuto nelle varie epoche su questo pianeta. Infatti ricordava di essere stato un iniziato, figlio


dei Custodi del Tempio, all'epoca del grande e maestoso regno Atlantideo, scomparso definitivamente circa 12.000 anni fa. Dai suoi scritti si può notare che la preparazione fu lunga, metodica e approfondita e che i concetti che gli venivano trasmessi da una dimensione superiore lo dovevano portare ad affrontare una missione difficilissima ed importante per tutta l'umanità. Missione che ebbe inizio il 30 Aprile del 1962, dopo dieci anni di preparazione. In questa data intorno alle 21,30, Eugenio Siragusa, trovandosi nella sua abitazione in Corso delle Province, ebbe l'istinto di affacciarsi dalla finestra e in lontananza, in prossimità dell'Etna, vide evoluire un globo luminoso di modeste dimensioni e sparire istantaneamente dietro la figura maestosa del vulcano.

La fotografia qui sopra è stata fatta da un fotografo professionista di Acireale, durante l'eruzione del 1969 dell'Etna, probabilmente durante uno degli incontri di Eugenio Siragusa con i fratelli di luce. Nella sua mente ebbe chiara l'idea del tanto atteso incontro fisico con gli extraterrestri: idea confermata da alcuni sincronizzatori (mini tracciatori magnetici, di una grandezza media di 50 cm., adibiti a due funzioni: 1 - intercettazione di ogni vibrazione materiale del soggetto; 2 ponte di collegamento tra intelligenze

extraterrestri e intelligenze terrestri) che apparvero nella sua stanza. Istintivamente scese in strada, salì sulla sua auto, una fiat 600, e si inerpicò su per la montagna fino a 1400 metri di quota. Raggiunse monte Sona-Manfrè. Mentre era alla guida si sentiva guidato da una intelligenza superiore. Sceso dall'auto iniziò a percorrere un sentiero che lo avrebbe condotto in cima al cratere, ma d'un tratto vide stagliarsi davanti a sè due figure luminose. Nonostante la sua preparazione, l'emozione fu grandissima: sudava abbondantemente e il cuore gli stava per scoppiare. Da anni aspettava spasmodicamente questo momento! I due esseri, nell'ambiente illuminato perfettamente dal chiarore lunare, avevano sguardo e lineamenti bellissimi. Erano Ashtar Sheran, comandante dei mondi confederati in missione sulla Terra, e il suo luogotenente Ithacar (reggente del pianeta Marte). Avevano un aspetto atletico, perfetto, portavano una tuta grigio-argentea aderentissima con delle strane placche sul petto e dei braccioli luminosi ai polsi e alle caviglie. L'animo di Eugenio Siragusa ritornò alla normalità, acquisendo una beatitudine indescrivibile dopo che uno dei due gli lanciò, investendolo completamente, un fascio di luce che uscì da un apparecchio sistemato sulla cintura. Rivolgendogli la parola in perfetto italiano gli dissero: "La pace sia con te, figliuolo; ti abbiamo aspettato". Di seguito gli dettarono un messaggio da comunicare a tutti i capi di stato e a tutti gli organi preposti al governo dei popoli terrestri. Nel messaggio ci si riferiva alla cessazione immediata di tutti gli esperimenti nucleari sia nel sottosuolo che nell'atmosfera terrestre e inoltre si invitavano alla pace, alla giustizia e alla fratellanza tutti i popoli delle nazioni del pianeta. Da quel giorno di Aprile del 1962, iniziò la vera missione pubblica di Eugenio Siragusa. Il suo compito fu quello di sensibilizzare l'umanità alla Verità e alla


presa di coscienza. I fratelli di luce gli comunicarono inoltre che ci sarebbero stati molti altri incontri fisici. Gli consigliarono pure di mangiare delle mele con il sale per riequilibrare la perdita dei sali avvenuta tramite una sudorazione eccessiva, a causa della forte emozione. Ritornato nella sua automobile, vide fuoriuscire da dentro il cratere il disco che si proiettò nello spazio a grandissima velocità, sempre fluttuando con un movimento di sistole e diastole come nella precedente occasione.

Le immagini scattate da Antonio Giannuzzi, un operatore del "Centro Studi Fratello Cosmica" di Lecce nel 1975, sotto indicazione specifica di Eugenio mostra chiaramente come l'oggetto si sposta da uno stato fisico ad uno stato di energialuce. Eugenio ha spiegato che questi esseri sono in grado di manipolare la luce e la materia come noi manipoliamo l'argilla. Eugenio Siragusa insieme a

pochi altri, è stato pioniere nello studio e nella divulgazione della presenza Extraterrestre sulla terra, ma soprattutto ha mostrato all'umanità l'aspetto spirituale che riveste oggi nel xx° secolo questa visita. Eugenio Siragusa è conosciuto in tutto il mondo per la sua straordinaria esperienza che ha vissuto da Contattato e stimato per la sua condotta coerente e per i suoi insegnamenti profetici dettati da una Superiore Coscienza. Oggi altri collaboratori portano avanti la sua Opera nell'attesa del compimento degli eventi. Da molti Eugenio Siragusa è ritenuto un personaggio scomodo perché ha sempre detto la Verità, senza chiedere compenso alcuno, infatti, ha sempre sostenuto l'idea che la verità non si vende. Da molti altri, Eugenio è ritenuto un luminoso esempio da seguire. Egli ha lasciato questo mondo il 27 Agosto 2006 ansioso di proseguire la sua missione sul piano astrale-spirituale. Nel mondo, ovunque, risuona l'eco della sua opera di verità.

L'unica immagine che Eugenio scattò personalmente nel 1972, con una fotocamera Minolta, ritrae l'essere di luce identificato col nome di Adoniesis. La sua natura di luce ha provocato nella pellicola


questo insolito effetto. Non è possibile distinguere se si tratta di un essere maschio o femmina, Eugenio spiegò che in realtà si trattava di un essere androgino molto evoluto della quinta dimensione. SIETE NELLE MANI DI DIO La Sua legge prevarrà e la Sua giustizia prenderà dimora sulla Terra, affinchè le tenebre non abbiano ad oscurare la luce che alita nei cuori e nelle anime dei beati, degli eredi del nuovo regno. La scelta è stata fatta e prossima è la chiamata. I segni grandiosi e potenti riveleranno a tutti gli uomini della Terra che il giorno tanto atteso giunge con un'alba rosa come il sangue e con lampi di accecante luce. Chi ha sperato con fede e mansuetudine si rallegri perchè è vero che il Signore li visiterà, concedendo ai loro cuori e ai loro spiriti grazie celesti e doni divini.

SIETE NELLE MANI DI DIO Eugenio Siragusa Nicolosi, 31 Maggio 1981 Silvia Sorrentino


Silvia Sorrentino


NUTRIPEOPLE w w w. n u t r i p e o p l e p r o j e c t . o r g

website: www.nutripeopleproject.org facebook: nutripeopleproject


www.abcdesign99.eu


dalla progettazione alla stampa, qualitĂ /prezzo sopra la media

webdesign, social media e comunicazione digitale

vasta scelta di oggettistica, da tutti i produttori nel mondo

anterioritĂ e registrazione nazionale e internazionale

www.abcdesign99.eu


organizzazione eventi fashion, lattine promozionali

insegne per interni ed esterni, vetrofanie, graď€ ca per location

comunicazione express locale, alta visibilitĂ e prezzo basso

operazione a premi chiavi in mano per commercianti

www.abcdesign99.eu


creazione e gestione di pubblicazioni commerciali digitali

consulenza e organizzazione di sponsorship service

servizio di Public Relation per aziende, associazioni, enti

lattine di energy drink e aranciata totalmente pubblicizzabili

www.abcdesign99.eu


®


®

promuovi il tuo evento o attività con una idea ... energetica !!!

infoline:+39(347)5525520 info@abcdesign99.eu CERCHIAMO DISTRIBUTORI PER ZONE LIBERE

Profile for Stefano Piavani

Spazio Demo it  

prestigiosa pubblicazione commerciale "made in Italy" dove personaggi, idee e progetti spazio spazio ed interesse, una piacevole pubblicazio...

Spazio Demo it  

prestigiosa pubblicazione commerciale "made in Italy" dove personaggi, idee e progetti spazio spazio ed interesse, una piacevole pubblicazio...

Advertisement