Page 1

APRILE - OTTOBRE 2013

Marocco – Portogallo Irlanda – Gran Bretagna Capo Verde – Oman Kenya – Madagascar Zanzibar – Tanzania Mauritius – Seychelles Sudafrica – Namibia Zimbabwe – Botswana

Grecia

Romagna Mare & Costa Adriatica Croazia Slovenia

Irlanda & Scozia

viaggia veramente

CoverStesa_IRLScozia2013.indd 1-2

10/04/13 09:01


2 / MAROCCO

ATITUR PER TE

Atitur è un operatore storico leader nel mercato italiano, specializzato in pacchetti di viaggio ed itinerari su misura realizzati prevalentemente con voli di linea e in parte con voli noleggiati. Su tutte le destinazioni pubblicate, Atitur propone oggi una gamma completa di offerte con ampia possibilità di personalizzazione di itinerari individuali e di gruppo. I nostri cataloghi vogliono essere solo una traccia da cui partire per trovare il tuo viaggio come lo hai sempre sognato ma con la sicurezza della nostra esperienza.

ASSISTENZA TELEFONICA 24 ORE SU 24 IN ITALIANO

ASSISTENZA IN LOCO

Un servizio di assistenza telefonica a disposizione di tutti i clienti Atitur 24 ore su 24 con un numero dedicato raggiungibile da qualsiasi paese.

In ogni destinazione Atitur offre l’assistenza dei propri corrispondenti, specialisti ed esperti del territorio, dei luoghi da visitare e dei servizi reperibili in loco.

VACANZE SICURE Le quote di apertura e gestione pratica includono la polizza Optimas di Unipol Assicurazioni S.p.A. che comprende assistenza medico sanitaria, copertura bagaglio, polizza annullamento, indennizzo per ritardo del volo aereo in andata e tanti altri servizi utili per partire dormendo fra due guanciali.

VIAGGIA & RIVIAGGIA

Se nel corso degli ultimi 12 mesi hai viaggiato con uno dei 3 operatori del gruppo

e confermi un nuovo viaggio tra quelli proposti all’interno dei nostri cataloghi, hai diritto allo sconto di una quota di apertura e gestione pratica. Le nostre destinazioni: • Marocco • Portogallo • Irlanda • Gran Bretagna • Capo Verde • Oman • Kenya • Zanzibar • Tanzania • Mauritius • Seychelles • Sudafrica • Namibia • Zimbabwe • Botswana • Madagascar • Grecia • Romagna Mare & Costa Adriatica • Croazia • Slovenia.

02_03_IRLScozia2013.indd 2

10/04/13 15:11


IRLANDA & SCOZIA / 3

IRLANDA & SCOZIA SOMMARIO 4 4

Scegli il viaggio che fa per te Scegli dove dormire

IRLANDA 7

Notizie utili

TOUR 8 10 16

Irlanda autentica Gran tour In treno alla scoperta dell’Irlanda

I R L A N D A I N L I B E R TA’ 12 14

Auto a noleggio B&B, Irish country hotels, Irish Collection, Manor house, castelli e manieri

F LY & D R I V E 17 17 18 18 19 20 21

Natura meravigliosa Fast Ireland Storia & natura La magia del nord Folklore in musica Romantica Irlanda Vivi come un lord

SCOZIA 23

Notizie utili

TOUR 24

Scozia classica

S C O Z I A I N L I B E R TA’ 26 26 26

Auto a noleggio Military Tattoo B&B, piccoli alberghi & Inn, castelli & manieri

F LY & D R I V E 30 30 31 31 32 33

Scozia my love Castelli & single malt Selvaggio west e isole Ebridi Avventura al nord e isole Orcadi Whisky scozzese Natura & leggende

F LY & D R I V E I R L A N D A + S C O Z I A

02_03_IRLScozia2013.indd 3

28 29

Appassionatamente Irlanda & Scozia Musica irlandese & kilt scozzesi

34 34 35

Assicurazioni Condizioni generali Scheda tecnica

10/04/13 15:11


4 / IRLANDA & SCOZIA

SCEGLI IL VIAGGIO CHE FA PER TE Scegli la formula di viaggio che preferisci per trovare la proposta migliore per le tue esigenze. Il viaggio inizia prima di partire.

TOUR ORGANIZZATI

VIAGGI IN LIBERTÀ

TOUR DI GRUPPO

SU MISURA PER TE

Tour in bus o minivan a seconda del numero di partecipanti

Soggiorni e itinerari da costruire sulle tue necessità, con differenti mezzi di trasporto, ogni tipo di sistemazione alberghiera e con la possibilità di arricchire il viaggio con escursioni ed esperienze emozionali uniche.

Itinerari con partenze garantite Guida parlante italiano e assistenza dedicata Buon rapporto qualità/prezzo

F LY & D R I V E Se ami il piacere della scoperta, ti offriamo la possibilità di prenotare auto a noleggio e hotel perché tu possa girare il Paese in completa autonomia. Scegli uno dei nostri itinerari o usalo solo come spunto, saremo lieti di costruirne uno per te.

COME ARRIVARE IN IRLANDA E SCOZIA VOLI DI LINEA L’Irlanda è collegata con l’Italia da comodi voli diretti pluri giornalieri con la compagnia di bandiera Aer Lingus dalle principali località italiane.

La Scozia è collegata con l’Italia da voli con scalo pluri giornalieri con le compagnie British Airways, Klm o Air France dalle principali località italiane.

SCEGLI DOVE DORMIRE

L’Irlanda e la Scozia offrono diverse tipologie di soggiorno per tutti i gusti: Bed & breakfast, Manor House, castelli, piccoli alberghi e hotel tradizionali. Ti rimandiamo a pagina 14 per l’Irlanda e a pagina 26 per la Scozia per le spiegazioni dettagliate delle svariate proposte per trovare quella più indicata per te. B&B

Case private in città e piccoli villaggi adibite a bed & breakfast dove i padroni di casa offrono un servizio essenziale ma confortevole. Scegliere di soggiornare in un B&B ti permette di dare un “sapore autentico” al tuo viaggio. Si trovano sia in Irlanda che in Scozia.

04_05_IRLScozia2013.indd 4

MANOR HOUSE

Se cerchi qualcosa di unico puoi scegliere di soggiornare in una Manor house. Si tratta di case ristrutturate ed adibite ad hotel di lusso con un ottimo servizio dall’arredamento classico oppure moderno posizionate generalmente in zone ricche di attrattive paesaggistiche. Si trovano in Irlanda.

CASTELLI

E’ la proposta di soggiorno ideale sia per una comoda vacanza che per un breve ma intenso weekend. Si tratta di antichi castelli ristrutturati ed adibiti ad hotel, con servizi all’insegna del comfort e spesso lussuosi. L’arredamento è sempre tradizionale con pezzi di antiquariato e l’atmosfera è all’insegna dell’eleganza. Si trovano sia in Irlanda che in Scozia.

PICCOLI HOTEL

Se cerchi una soluzione di soggirono informale ma i Bed & breakfast non fanno per te, questa proposta offre ambiente familiare ma con servizio alberghiero e in molti casi con ristoranti con cucina regionale. Si trovano sia in Irlanda (Irish collection o Irish country hotels) che in Scozia.

HOTEL TRADIZIONALI

In Irlanda e Scozia trovi una grande varietà di alberghi di ogni genere e categoria. Alcuni fanno parte di celebri catene internazionali altri sono a gestione locale.

10/04/13 08:51


MAROCCO / 5

Panorami del nord

04_05_IRLScozia2013.indd 5

10/04/13 08:51


Irlanda

06_07_IRLScozia2013.indd 6

10/04/13 08:54


IRLANDA / 7

Notizie utili Documenti di viaggio: carta di identità. Clima: gode di un clima atlantico temperato, con inverni relativamente miti, estati brevi e mezze stagioni caratterizzate da un tempo molto variabile e spesso piovoso. Maggio e giugno sono i mesi più soleggiati, luglio ed agosto i più caldi. La costa occidentale è spesso interessata da temporali repentini provenienti dall’Atlantico caratterizzati da brevi e violenti acquazzoni. Temperature medie: estate 15°/20°; inverno 5°/8°; primavera ed autunno intorno a 10°. Fuso orario: un’ora in meno rispetto all’Italia. Anche l’Irlanda adotta l’ora legale. Lingua: la lingua ufficiale è l’irlandese, o Gaelico, lingua antichissima di origine celtica diffusa soprattutto nelle aree di Kerry, Galway, Mayo, Cork, Donegal e Waterford; tuttavia il suo uso quotidiano coinvolge oggi solo una minima parte di popolazione. La lingua inglese è molto diffusa ed utilizzata in tutto il Paese. Valuta: la moneta corrente è l’Euro. Telefono: il prefisso internazionale per chiamare l’Irlanda è 00353 seguito dal prefisso della località e dal numero dell’abbonato. I cellulari funzionano regolarmente. Corrente Elettrica: il voltaggio è di 230 volt (240 volts in Irlanda del nord) con prese di standard britannico; è quindi necessario un adattatore.

Giant Causeway Londonderry

Irlanda Del Nord

Donegal

Belfast Sligo

Roscommon

Connemara

Dublino Galway Isole Aran

Wicklow

Kilkenny Limerick

Arklow Rock Of Cashel Wexford

Tipperary Tralee Waterford

Killarney Ring Of Kerry

Cork Kinsale

06_07_IRLScozia2013.indd 7

10/04/13 08:54


8 \ IRLANDA

Tour in bus

Irlanda autentica • Tour in bus • Durata: 7 notti • Partenze garantite come da calendario • Guida in italiano Itinerario classico che ti permetterà di entrare in contatto con città vivaci, campagne silenti e lo sciabordio del mare sulle coste. Da Dublino verso sud fino alla contea di Kerry e il visitatissimo Ring of Kerry, una delle più belle zone del Paese, per poi proseguire con le Scogliere di Moher, che ti regaleranno una veduta spettacolare sulla forza dell’oceano Atlantico.

Clonmacnoise Galway Isole Aran Cliff of Moher

Bunratty Castle

Kilkenny

Ring Of Kerry

Killarney Cork Kinsale

Dublino

1° giorno: Italia/Dublino Partenza per Dublino. Arrivo, assistenza e trasferimento. Cena e pernottamento in hotel. 2° giorno: Dublino/Kilkenny (km 120) Visita al Trinity College, la più antica università d’Irlanda, sede della Old Library, dove sono conservati numerosi testi antichi unici al mondo e il “Libro di Kells”, un manoscritto miniato risalente al 800 d.C. Proseguimento per la Guinness Storehouse; aperta nelb1904, erabin origine il luogo in cui avveniva il processo di fermentazione e lo stoccaggio della Guinness, oggi ospitabun’esposizione dedicataballa storiabdi questa birra. A conclusione della visita assaggio di una pinta dibGuinness. Partenza per Kilkenny. Cena e pernottamento in hotel. 3° giorno: Kilkenny/Cork (km 156) Breve visita panoramica della cittadina medievale di Kilkenny. Partenza per Cashel e visita della rocca di San Patrizio, complesso ecclesiastico comprendente una cattedrale, una torre rotonda totalmente integra, delle croci celtiche e l’esterno della Cormac’s chapel, piccola chiesetta in stile romanico. Proseguimento per Cahir e visita dell’omonimo castello, situato su un isolotto roccioso e un tempo roccaforte della potente famiglia Butler; risale al XV secolo ed è uno dei castelli irlandesi meglio conservati. Nel pomeriggio partenza per Cork, la seconda città d’Irlanda; pur conservando

ancora il suo fascino medievale grazie alle sue stradine strette e tortuose è divenuta oggi una grande città portuale, industriale ed universitaria. Cena e pernottamento in hotel. 4° giorno: Cork/Kinsale/Bantry/Killarney (km 175) Breve passeggiata per il centro storico di Cork e partenza per il pittoresco villaggio di Kinsale, considerata la capitale “della buona tavola” grazie al suo Gourmet Festival. Il tocco lasciato dalla presenza spagnola si vede nelle stradine tortuose e in alcuni palazzi. Proseguimento lungo la costa attraverso Clonakilty e Skibbereen fino a Bantry. Visita della Bantry House, grande residenza risalente all’epoca georgiana che fu ri-arredata in maniera molto sontuosa nel XIX secolo con una collezione pregiata di mobili, quadri e artigianato di diversa provenienza. Proseguimento per Killarney. Cena e pernottamento in hotel. 5° giorno: Ring of Kerry (km 190) Intera giornata dedicata al famoso Ring of Kerry, un circuito meraviglioso che fa il giro della penisola di Iveragh, durante il quale si potranno ammirare paesaggi spettacolari, montagne, laghi e viste mozzafiato sull’oceano Atlantico. Strada facendo si attraversano i pittoreschi villaggi di Killorglin, Waterville e Sneem. Proseguimento per il Parco Nazionale di Killarney e ritorno in albergo. Cena e pernottamento in hotel.

Cliffs of Moher

08_09_IRLScozia2013.indd 8

09/04/13 12:36


IRLANDA / 9

Trinity College - Dublino 6° giorno: Killarney/Bunratty Castle/Cliffs of Moher/Burren/Galway (km 270) Partenza verso nord e lungo il tragitto visita al Bunratty Castle, un castellobmedievale del 1425, saccheggiatobin varie occasioni, poi restauratobnel 1954 e riportato al suo antico splendore;bal suo interno si trovanobmobili e arazzi del 15° e 16° secolo che rievocano lo stilebdei tempi passati.bAll’interno della tenuta si trova il Folk Park, un villaggio che riproduce la vitabdel 19° secolo. Proseguimento per le imponenti Cliffs of Moher, alte 200 mt e lunghe 8 km, uno spettacolo che lascia senza

7° giorno: Galway/Clonmacnoise/Dublino (km 215) Partenza per la capitale e lungo il tragitto visita del sito monastico di Clonmacnoise, un meravigliosobsitobpaleocristianobfondato da SanbCiaránbnella metà delbVI secolo all’interno di una splendida cornice naturale

HOTEL PREVISTI (O SIMILARI)

Quote per persona – mezza pensione

LOCALITA’ HOTEL

CATEGORIA

Dublino Kilkenny Cork Killarney Galway

*** superior **** *** superior *** superior *** superior

Camden Court Pembroke Jurys Inn Cork Killarney Court Carlton Galway City

CALENDARIO PARTENZE Luglio 06 13 Agosto 03 10

20 17

fiato. Per arrivare a Galway si attraversa infine il Burren, regione carsica dove l’acqua scorrendo in profondità ha creato grotte e cavità sotterranee dall’aspetto lunare. Cena e pernottamento in hotel.

06/07, 13/07 20/07, 17/08 03/08, 10/08

5151

Volo + tour

Supplemento Camera singola

1.185

274

1.285

332

Cena facoltativa tipica a Dublino il 7° giorno: € 55

sulla rivaborientale delbfiume Shannon. Il sito comprendeble rovine dibuna cattedrale, settebchiese, duebtorri circolari, tre alte crocibebla più grande collezionebdi pietre tombali paleocristiane dell’Europa Occidentale.b Proseguimento per Dublino e all’arrivo tempo libero per permetterti di vivere in autonomia questa città. Cena facoltativa in un ristorante tradizionale con musiche e danze locali. Pernottamento in hotel. 8° giorno: Dublino/Italia Trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia. LE QUOTE COMPRENDONO: trasporto aereo con voli di linea Aer Lingus; trasferimento in arrivo/partenza; guida parlante italiano per tutta la durata del tour; sistemazione in camera doppia negli hotel indicati o similari; trattamento di mezza pensione (tranne il 7° giorno in cui il trattamento previsto è di prima colazione); circuito in bus gran turismo con aria condizionata. LE QUOTE NON COMPRENDONO: pranzi; cena tipica il 7° giorno; bevande ai pasti; mance e extra di carattere personale; tasse aeroportuali; ingressi ai monumenti obbligatori da saldare all’atto della prenotazione € 61 a persona. NOTE: le quote sono valide al raggiungimento di min. 15 partecipanti per ogni partenza. L’itinerario potrà subire variazioni senza alterare lo spirito del viaggio.

08_09_IRLScozia2013.indd 9

09/04/13 12:36


10 \ IRLANDA

Tour in bus

Gran tour • Tour in bus • Durata: 10 notti • Partenze garantite secondo calendario • Guida in italiano

1° giorno: Italia/Dublino Partenza per Dublino. Arrivo, assistenza e trasferimento in hotel. Pernottamento in hotel.

Itinerario completo che in 11 giorni ti farà scoprire tutto quello che l’isola verde ha da offrire: dall’affascinante capitale al Ring of Kerry per poi proseguire nella meravigliosa regione del Connemara e spingersi fino all’Irlanda del Nord con le Giants Causeway e Belfast, resa ancora più nota dai festeggiamenti del centenario del Titanic.

2° giorno: Dublino/Cahir/Kerry (km 300) Mattinata dedicata al tour panoramico di Dublino e del suo centro. Partenza per la contea di Kerry con sosta per la visita al Castello di Cahir, roccaforte del XIII secolo legata alle vicende della potente famiglia irlandese dei Butler, fedeli sostenitori della Corona Inglese che concesse loro la baronia di Cahir nel 1375. Cena e pernottamento in hotel.

Giants Causeway

Belfast

Donegal Sligo

3° giorno: Ring of Kerry (km 190) Partenza per il Ring of Kerry, un circuito meraviglioso che fa il giro della penisola di Iveragh fra paesaggi spettacolari e viste mozzafiato sull’oceano Atlantico. Si attraversano i villaggi pittoreschi di Killorglin, Waterville e Sneem. Proseguimento per la cascata di Torc ed il parco nazionale di Killarney, con sosta ai giardini della Muckross House. Cena e pernottamento in hotel.

Connemara Dublino Galway Isole Aran Cliff of Moher

Ring Of Kerry

Bunratty Castle

Kerry Killarney Cork Kinsale

Cahir

4° giorno: Bunratty/Cliffs of Moher/Galway (km 210) Partenza per Galway. Lungo il tragitto visita al Bunratty Castle, il complesso medievale più completo e meglio conservato d’Irlanda circondato dal Folk Park, che ricostruisce la vita rurale di 100 anni fa. Proseguimento per la contea di Clare e sosta alle Cliffs of Moher, alte 200 mt e lunghe 8 km; e in seguito passaggio per Adare, piccolo villaggio con

cottage dal tetto in paglia ed i negozietti di antiquariato. Si attraversa il Burren, affascinante regione carsica dove l’acqua ha creato grotte e cavità sotterranee conferendo al territorio un caratteristico aspetto lunare. Cena e pernottamento in hotel. 5° giorno: Galway o Isole Aran Giornata a disposizione per permetterti di visitare in autonomia Galway, deliziosa cittadina con le sue stradine strette, le facciate dei vecchi negozi in pietra e in legno, che da sempre attrae artisti e intellettuali grazie alla presenza dell’Università. In alternativa escursione facoltativa ad Inishmore,b la maggiore delle Isole Aran. Cena e pernottamento in hotel. 6° giorno: Galway/Connemara/Sligo (km 240) Giornata dedicata alla visita del Connemara National Park, situato in una regione selvaggia, caratteristica per i muretti in pietra, le piccole fattorie, i cottage dai tetti in paglia, che affascina per le coste rocciose e frastagliate, scenari indimenticabili per le montagne con vedute sui laghi. Visita della Kylemore Abbey, dimora ottocentesca in un pittoresco paesaggio e oggi collegio benedettino. Proseguimento per Sligo, città natale del poeta William Butler Yeats e ridente cittadina circondata da numerose spiagge; durante il tragitto visita ai monumenti sepolcrali di Carrowmore. Cena e pernottamento in hotel. 7° giorno: Sligo/Donegal (km 112) Partenza per il Glenveagh National Park, situa-

Connemara

10_11_IRLScozia2013.indd 10

09/04/13 12:15


IRLANDA / 11

Queen's University - Belfast to nel cuore del Donegal si estende per oltre 10.000 ettari, ed è famoso per le greggi di cervi rossi e giardini con specie rare di piante e visita del Castello. Cena e pernottamento in hotel.

colonne di basalto a forma esagonale affacciate direttamente sul mare. Proseguimento per Belfast lungo la costa di Antrim. Cena e pernottamento in hotel.

8° giorno: Donegal/Giants Causeway/ Belfast (km 189) Partenza per le spettacolari Giants Causeway. Lungo il tragitto la strada regala scorci di piccole spiagge sabbiose e le rovine del Dunlace Castle sulla cima di un suggestivo dirupo in basalto. Le Giant Causeway, patrimonio mondiale dell’Unesco, sono uno dei siti naturali più belli al mondob caratterizzato da 40.000

9° giorno: Belfast/Dublino (km 167) Giornata dedicata alla visita di Belfast: la torre leggermente pendente dell’Albert Memorial Clock Tower, la Grand Opera House, il City Hall e la prestigiosa Queen’s University. Nel pomeriggio ingresso al centro interattivo Titanic Belfast, una ricca esposizione di ricostruzioni e di effetti speciali che ripercorre la storia del transatlantico.

Partenza per Dublino. Cena e pernottamento in hotel. 10° giorno: Dublino Visita panoramica del centro storico di Dublino con il Trinity College e la sua Old Library, ricca di numerosi testi antichi unici al mondo tra cui il “Libro di Kells”, uno dei libri più antichi del mondo. Tempo libero a disposizione per vivere in autonomia la città. Cena facoltativa presso un pub di Dublino. Pernottamento in hotel. 11° giorno: Dublino/Italia Trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia.

HOTEL PREVISTI (O SIMILARI) LOCALITÀ

HOTEL

CATEGORIA

Dublino

Academy

***

Tralee/Killarney

Carlton Tralee/Eviston House

***/****

Galway

Carlton Galway

***

Sligo

Sligo Park

***

Donegal/Letterkenny

Letterkenny Court/Gallaghers

***

Ballymena/Armagh (Belfast)

Adair Arms/Armagh City

***

A Belfast non è garantito il soggiorno in hotel centrale o nei dintorni durante i World Police & Fire Games da fine luglio a metà agosto.

CALENDARIO PARTENZE Aprile 20 Luglio Agosto

20 10

17

Quote per persona – mezza pensione Volo + tour 20/04 20/07, 17/08 10/08

1.560 1.759 1.822

5152

Supplemento Camera singola 385 394 408

Escursione alle isole Aran il 5° giorno: € 42. Cena tipica a Dublino il 10° giorno: € 55.

10_11_IRLScozia2013.indd 11

LE QUOTE COMPRENDONO: trasporto aereo con voli di linea Aer Lingus; trasferimenti in arrivo/partenza; guida parlante italiano per tutta la durata del tour; sistemazione in camera doppia negli hotel indicati o similari; trattamento di mezza pensione (tranne il 1° e il 10° giorno in cui il trattamento previsto è di prima colazione); circuito in bus gran turismo con aria condizionata; ingressi. LE QUOTE NON COMPRENDONO: pranzi; escursione alle isole Aran il 5° giorno; cena tipica il 10° giorno; bevande ai pasti; mance e extra di carattere personale; tasse aeroportuali. NOTE: l’itinerario potrà subire variazioni senza alterare lo spirito del viaggio.

09/04/13 12:16


12 \ IRLANDA

Irlanda in libertà Se sei amante delle vacanze in libertà e vuoi scoprire, in assoluta autonomia, colori, sapori e cultura di questo splendido Paese, decidi l’itinerario e saremo lieti di esaudire le tue richieste garantendoti sempre e comunque consulenza e assistenza in loco.

Visitare l’Irlanda con auto a noleggio

L’Irlanda è un paese che si presta ad essere visitato con un’auto a noleggio. La qualità delle strade è buona e scorrevoli strade nazionali e veloci autostrade permettono comodi collegamenti tra le città. La guida è a sinistra, gli irlandesi sono molto disciplinati e rispettosi del codice della strada ma attenzione, la polizia stradale è sempre presente e attenta a far rispettare i limiti per garantire la sicurezza degli automobilisti. Nelle prossime pagine di questo catalogo troverai alcuni programmi Fly & Drive da noi suggeriti, ma sempre personalizzabili con un’ampia scelta di sistemazioni alberghiere, servizi accessori ed escursioni.

Irlanda

Irlanda del nord

Quote per auto CATEGORIA

Quote per auto 01/04 – 30/04 01/05 – 09/07 10/07 – 23/07 24/07 – 20/08 01/10 – 31/10 21/08 – 30/09 1-4 5-6 7+ 1-4 5-6 7+ 1-4 5-6 7+ 1-4 5-6 7+ giorni giorni giorni giorni giorni giorni giorni giorni giorni giorni giorni giorni 26 24 22 33 32 28 48 45 41 64 60 54

A – 4 POSTI Ford ka B – 5 POSTI 28 Opel Corsa C– 5 POSTI 33 Opel Astra D – 5 POSTI 43 Toyota Avensis G - 5 POSTI 54 Mazda 6 I - 5 POSTI 111 Bmw 5 M – 8 POSTI 91 Volkswagen Caravelle P - 6 POSTI 59 Opel Zafira

25

22

34

33

29

50

46

42

65

61

55

32

28

39

37

33

55

52

47

73

68

61

41

35

52

50

45

68

64

58

94

88

80

50

44

90

85

76

119

112

100

139

130

117

104

94

128

121

108

165

155

138

216

203

181

85

77

160

151

134

216

203

182

251

237

211

56

50

77

73

65

100

94

85

121

113

102

Le quote comprendono: chilometraggio illimitato; ritiro e consegna in aeroporto o in città negli uffici Hertz; tasse e assicurazioni CWD con franchigia che dovrà essere verificata in loco dal cliente prima del ritiro; assicurazione TP. Le quote non comprendono: carburante; pedaggi; ritiro/consegna auto in luoghi diversi/specifici e in orari notturni. Supplementi: presa e consegna in albergo su richiesta. Età minima richiesta: 25 anni per cat. A, B, C; 27 anni per cat. D, G, P; 30 anni per cat. I, M. Patente con anzianità minima: 6 anni per cat. A, B, C; 10 anni per cat. D, G, P; 12 anni per cat. I, M. All’atto del ritiro è necessario essere in possesso di carta di credito non elettronica intestata al conducente. Invitiamo il contraente a leggere con la massima attenzione il contratto che verrà consegnato al ritiro del veicolo.

01/04 – 30/06 01/07 – 30/08 01/09 – 31/10 1-2 3-6 7+ 1-2 37+ giorni giorni giorni giorni giorni giorni 77 39 34 92 47 40

CATEGORIA B – 5 POSTI Vauxhall Corsa C– 5 POSTI Vauxhall Astra D – 5 POSTI Skoda Activia F - 5 POSTI Vauxhall Insignia I - 5 POSTI Volkswagen Passat Estate M – POSTI Ford Galaxy

87

44

37

104

52

45

105

52

45

120

60

52

160

80

70

215

109

94

144

72

62

167

84

72

330

165

142

417

209

179

Le quote comprendono: chilometraggio illimitato; ritiro e consegna in aeroporto o in città negli uffici Hertz; tasse e assicurazioni CWD con franchigia che dovrà essere verificata in loco dal cliente prima del ritiro; assicurazione TP. Le quote non comprendono: carburante; pedaggi; ritiro/consegna auto in luoghi diversi/specifici e in orari notturni. Supplementi: presa e consegna in albergo su richiesta. Età minima richiesta: 25 anni. Patente con anzianità minima: 1 anno. All’atto del ritiro è necessario essere in possesso di carta di credito non elettronica intestata al conducente. Invitiamo il contraente a leggere con la massima attenzione il contratto che verrà consegnato al ritiro del veicolo.

Distanze chilometriche

12_13_IRLScozia2013.indd 12

COLERAINE

424

486

CORK

113

209

117

50

428

128

183

180

151

402

69

135

127

167

230

256

237

233

53

144

84

149

323

156

157

85

83

133

130

148

347

98

59

163

130

ENNISKILLEN

236

93

306

320

209

272

204

212

237

177

257

116

284

353

148

335

309

114

197

231

172

KILKENNY

377

232

436

474

87

441

407

304

350

355

193

198

KILLARNEY

102

244

35

80

451

115

188

196

115

170

337

319

499

LARNE

270

121

323

367

105

328

296

193

242

248

104

113

111

392

LIMERICK

29

158

59

152

361

142

157

105

24

112

250

228

408

98

301

NEWRY

158

32

224

246

251

211

151

156

151

104

80

158

264

247

149

169

ROSCOMMON

286

201

330

382

208

397

391

153

245

315

274

98

275

348

211

257

241

ROSSLARE

283

133

346

380

128

351

282

218

264

261

93

135

135

372

25

320

154

254

SHANNON

145

117

206

192

336

135

66

214

166

66

138

245

343

226

232

174

85

325

218

SLIGO

301

164

333

391

126

383

357

163

242

281

220

48

193

357

129

266

208

82

152

293

WATERFORD

264

184

309

360

187

378

372

135

226

293

253

80

254

326

190

235

222

19

213

307

61

GALWAY

89

219

DUNDALK

252

390

DUBLINO

227

99

DONEGAL

59

LONDONDERRY

155

BELFAST

ATHLONE BELFAST COLERAINE CORK LONDONDERRY DONEGAL DUBLINO DUNDALK ENNISKILLEN GALWAY KILKENNY KILLARNEY LARNE LIMERICK NEWRY ROSCOMMON ROSSLARE SHANNON SLIGO WATERFORD WEXFORD

ATHLONE

ARMAGH

Un piccolo aiuto per comprendere le distanze tra i luoghi più visitati in modo da permetterti di scegliere le tappe in maniera comoda.

09/04/13 12:16


IRLANDA / 13

12_13_IRLScozia2013.indd 13

09/04/13 12:16


14 \ IRLANDA

B&B Ireland

Irish country hotels

L’associazione B&B Ireland raggruppa un considerevole numero di case private adibite a bed & breakfast ed approvate sia da Failte Ireland (organismo del Ministero del Turismo irlandese) che dai Northern Ireland Tourist Board Standards. Queste abitazioni sono selezionate in base al concetto di vacanza in Family House: non solo semplice ospitalità dunque, ma una vera e propria esperienza di vita quotidiana a contatto con le famiglie del luogo. Alloggerete presso case confortevoli, ubicate sia in città e paesi che in piccoli villaggi o località tranquille, vicine alle aree migliori per dedicarsi al golf, al trekking, alle passeggiate, alle escursioni a cavallo o in bicicletta e alla pesca. Esiste tuttavia una classificazione per stelle per accentuare e distinguere le proprietà che offrono un comfort maggiore e una gamma di servizi superiori.

Se la soluzione in Bed & Breakfast non fa per te o l’hai già sperimentata e cerchi un ambiente familiare ma con servizio alberghiero, la soluzione giusta è una vacanza in un Irish Country Hotel. Si tratta di una trentina di strutture prevalentemente 3 stelle, confortevoli, dall’ospitalità tradizionale e per la maggior parte a conduzione familiare. Offrono un accurato standard di servizio e in molti casi dispongono di un ristorante con cucina regionale. Grazie alla favorevole posizione molti di essi sono in grado di offrire al turista attività come equitazione, pesca, golf e passeggiate. Sono distribuiti su tutto il territorio e suddivisi in tre fasce di prezzo e categorie; Tier 1 (Standard), Tier 2 (Superior) e Tier 3 (Top). Siamo a tua completa disposizione per indirizzarti nella scelta della struttura che privilegia maggiormente le tue esigenze.

Quote giornaliere per persona – prima colazione irlandese

Quote giornaliere per persona – prima colazione

Categoria 3*/4*

Categoria 5*

In doppia

In doppia

Suppl. camera singola

Rid. 3° letto bambino

In doppia

Suppl. camera singola

Rid. 3° letto bambino

01/04 – 30/06 01/10 – 31/10

41

19

11

47

19

15

01/07 – 30/09

46

19

15

51

19

19

Supplemento

Tier 1

Tier 2

Tier 3

Camera singola

01/04 – 30/04 01/10 – 31/10

58

66

74

36

01/05 – 30/09

66

76

85

36

3° letto adulto disponibile senza riduzione.

Irish Collection

Manor house

(pub, locande e piccoli alberghi) The Irish Collection offre una completa gamma di sistemazioni di diversa tipologia. Categoria BRONZO: la soluzione più economica di questa tipologia sempre con servizi privati. Categorie ARGENTO/ORO: una settantina di locande tipiche, pub ed inns, dotati di non più di 10 camere ed ideali per vivere l’atmosfera dei villaggi tradizionali; offrono un’accoglienza informale e ricca di musica, con uno standard affine ai piccoli alberghi 2 stelle o alle pensioni. Le strutture di categoria Oro offrono un maggior comfort. Categorie PLATINO: prevalentemente strutture alberghiere, ubicate in città o in aree suburbane, di medie dimensioni e di categoria 2 stelle superior, 3 stelle o 4 stelle standard. Le quote e le classificazioni si differenziano in base all’ubicazione e allo standard di dotazioni e servizi. In tutte le categorie le camere sono arredate in modo funzionale e dotate di telefono, servizi privati, tv e set per tè e caffè. Quote giornaliere per persona – prima colazione Bronzo In doppia 01/04 – 31/10

52

Argento

Suppl. camera singola

In doppia

35

61

Oro

Suppl. camera singola

In doppia

35

70

Se cerchi una vacanza all’insegna del prestigio e desideri qualcosa di veramente unico puoi scegliere una delle 30 proposte selezionate per te nella tipologa Manor house Hotels. Gli elementi a disposizione per scegliere la vacanza ideale sono diversi: si va dal Castello alla Country House, dal Resort al Boutique hotel. Tutte ristrutturate nel tempo ed adibite ad hotel, dove i servizi sono all’insegna del comfort e l’atmosfera è quella di una volta oppure moderne con tutti i comfort all’ultima moda. Le strutture si trovano in zone ricche di attrattive paesaggistiche, l’arredamento è sempre tradizionale e alle volte anche lussuoso, le camere offrono comfort differenti a seconda della tipologia. Alcune di queste strutture propongono attività da abbinare al soggiorno come golf, equitazione e pesca. Sono distribuiti su tutto il territorio e suddivisi in 3 fasce di prezzo e categorie; Tier 1 (Standard), Tier 2 (Superior) e Tier 3 (Top). Siamo a tua completa disposizione per indirizzarti nella scelta della struttura che privilegia maggiormente le tue esigenze. Quote giornaliere per persona – prima colazione In doppia

Platino

Suppl. camera singola

In doppia

35

79

Suppl. camera singola 35

Tier 1

Tier 2

Supplemento Tier 3

Camera singola

01/04 – 30/04 01/10 – 31/10

84

94

114

47

01/05 – 30/09

102

115

135

47

Supplemento sistemazione a Dublino in agosto: € 14. Bambino in 3° letto: soggiorno gratuito; tutti i pasti, inclusa la colazione, sono da saldare in loco.

Castelli & Manieri Se desideri vivere una vacanza d’altri tempi, puoi alloggiare in uno di questi rifugi incantevoli che sono in grado di soddisfare qualunque esigenza e sono ideali sia per una comoda vacanza che per un breve ma intenso week-end. Si tratta di antichi castelli e manieri disseminati nel territorio, ristrutturati ed adibiti ad hotel, con servizi all’insegna del comfort spesso lussuosi. L ’arredamento è sempre tradizionale con pezzi di antiquariato e l’atmosfera è all’insegna dell’eleganza. Siamo a tua completa disposizione per indirizzarti nella scelta della struttura che privilegia maggiormente le tue esigenze. Quote giornaliere per persona in prima colazione a partire da € 64 con sistemazione in camera doppia.

14_15_IRLScozia2013.indd 14

10/04/13 08:55


IRLANDA / 15

14_15_IRLScozia2013.indd 15

10/04/13 08:55


16 \ IRLANDA

Tour in treno

In treno alla scoperta dell’Irlanda • Tour in treno • Durata: 8 giorni/7 notti • Partenze individuali Itinerario che ti consente di visitare le maggiori aree di interesse del Paese senza dover guidare una macchina, ma con la comodità degli spostamenti tra le città in treno e visite organizzate già incluse.

1° giorno: Italia/Dublino/Galway Partenza per Dublino. Arrivo, trasferimento in stazione e partenza in treno verso Galway, chiamata la “città delle tribù”. All’arrivo non dimenticare di fare una passeggiata in centro: la chiesa St. Nicholas of Myra, il castello di Lynch e la casa natia di Nora Bernacle, la moglie di Joyce. Di sera ti consigliamo di partecipare al Trad on the Prom, spettacolare celebrazione della cultura irlandese, ogni anno da maggio a settembre. Pernottamento in hotel. 2° giorno: Galway/Aran/Galway Partenza in pullman lungo la strada panoramica di Salthill fino a Rossaveal da dove ti imbarcherai per Inishmor, la maggiore delle isole Aran. All’arrivo visita guidata dell’isola fino al forte Don Angus, risalente a più di 2.000 anni fa e posizionato a picco sull’oceano. Tempo libero per il pranzo e per gli acquisti e nel pomeriggio rientro in traghetto. Pernottamento in hotel.

Dublino Galway Isole Aran Cliff of Moher Limerick

3° giorno: Galway/Limerick Partenza in treno verso Limerick. Situata sulla foce del fiume Shannon, è una antica e nobile città che vanta una storia e una tradizione di tutto rispetto. All’arrivo potrai visitare la città grazie ai comodi Hop on-Hop Off (biglietto non incluso) oppure in autonomia. Non perderti: Arthur Quay, Windmill Street, Barrack Hill, Parnell Street, il castello di Re Giovanni e il Museo della Caccia. Pernottamento in hotel.

4° giorno: Limerick/Clare/Cliffs of Moher/ Limerick (km 140) Partenza in pullman verso la Contea di Clare con sosta al Castello di Leamenagh a Caherconnell, uno spettacolare forte di pietra risalente al 400 d.C. e alla famosa tomba Poulnabrone, un must del Burren. Proseguimento per le Cliffs of Moher, alte 200 mt e lunghe 8 km, un vero e proprio spettacolo della natura che ti lascerà senza fiato. Rientro a Limerick. Pernottamento in hotel. 5° giorno: Limerick/Dublino Partenza in treno verso Dublino. All’arrivo ti verranno consegnati i biglietti per l’ Hop On-Hop Off con cui potrai visitare tutta la città in piena autonomia. Non dimenticare una sosta al Trinity College, sede del Book of Kelles e una visita alla Guinness Storehouse, uno dei luoghi più visitati dell’Irlanda. Pernottamento in hotel. 6° giorno: Dublino/Boyne Valley/Dublino (km 100) Partenza in pullman per la Valle del Boyne. Patrimonio Universale dell’Unesco datato 3.200 a.C. è uno dei più antichi e ampi resti della civiltà in Europa. Visita guidata delle tombe reali di Newgrange. Rientro a Dublino. Pernottamento in hotel. 7° giorno: Dublino Giornata a disposizione per visitare la capitale del Paese. Pernottamento in hotel. 8° giorno: Dublino/Italia Trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia.

Galway Quote per persona – prima colazione HOTEL PREVISTI (O SIMILARI) LOCALITÀ

HOTEL

CATEGORIA

Galway

Jurys Inn

***

Limerick

Jurys Inn

***

Dublino

Jurys Inn

***

16_21_IRLScozia2013.indd 16

5171

Volo + tour

Supplemento Camera singola

01/04 – 30/04 01/10 – 31/10

959

324

01/05 – 19/07 18/08 – 30/09

988

336

20/07 – 17/08 1.089 348 Il supplemento camera singola si intende come 3a persona.

LE QUOTE COMPRENDONO: trasporto aereo con voli di linea Aer Lingus; trasferimento in arrivo/ partenza; sistemazione in camera doppia negli hotel indicati o similari; trattamento di prima colazione irlandese; biglietti dei treni previsti in programma; escursioni previste in programma con guida di lingua inglese; biglietto Hop On-Hop Off a Dublino. LE QUOTE NON COMPRENDONO: mance ed extra di carattere personale; tasse aeroportuali.

10/04/13 15:14


Fly & Drive

Natura meravigliosa • Fly & Drive • Durata: 6 giorni/5 notti • Partenze individuali

Itinerario che ti porterà a stretto contatto con il meglio dei paesaggi e dei parchi nazionali irlandesi. Fra le tappe più importanti: il Connemara, stupenda regione il cui paesaggio è dominato da distese di erica, torbiere, laghi, insenature e dalla catena montuosa dei “Twelve Bens”; la contea di Sligo, forse tra le più scenografica con la sua città omonima, centro moderno e vitale; la contea di Cavan, paesaggio perfetto per il relax e oasi di pace con laghi; Dublino, le cui strade sono riempite da mille anni di storia e vivace vita notturna. 1° giorno: Italia/Dublino 2° giorno: Dublino/Westmeath/Galway (km 219) 3° giorno: Galway – Connemara 4° giorno: Galway/Sligo (km 140) 5° giorno: Sligo/Contea di Cavan/Dublino (km 220) 6° giorno: Dublino/Italia

Sligo Contea di Cavan

HOTEL PREVISTI (O SIMILARI) Connemara

Westmeath Dublino

Galway

IRLANDA / 17

LOCALITA’ B&B 3* 4* Dublino Sandymount Sandymount Clarion Liffey Valley Galway B&B Jury’s Inn Clayton Sligo B&B Best Western Clarion

Quote per persona – prima colazione Volo + auto + hotel

Supplemento camera singola

B&B

3*

4*

B&B

3*

4*

01/04 – 30/04 01/10 – 31/10

545

558

568

136

144

158

01/05 – 19/07 01/09 – 30/09

594

606

618

138

146

158

20/07 – 17/08

764

782

795

138

146

158

18/08 – 31/08 604 622 634 138 146 158 Il supplemento camera singola si intende come 3a persona.

LE QUOTE COMPRENDONO: trasporto aereo con voli di linea Aer Lingus; noleggio auto cat. B con presa e riconsegna in aeroporto a Dublino (per le categorie auto, supplementi e condizioni generali di noleggio vedere pag. 12); sistemazione in camera doppia negli hotel indicati o similari; trattamento di prima colazione irlandese. LE QUOTE NON COMPRENDONO: benzina; mance ed extra di carattere personale; tasse aeroportuali.

Ring of Kerry

Fast Ireland

Un mix tra cultura e natura che ti consente in pochi giorni di vedere il meglio dell’Irlanda come Dublino, Rock of Cashel, il Ring of Kerry e le spettacolari scogliere di Moher. E’ possibile usare questo itinerario come base per poi unire un’estensione nell’area di Galway fino al Connemara.

• Fly & Drive • Durata: 6 giorni/5 notti • Partenze individuali

1° giorno: Italia/Dublino 2° giorno: Dublino/Tipperary/Killarney (km 328) 3° giorno: Killarney – Ring of Kerry (km 190) 4° giorno: Killarney/Limerick (km 112) 5° giorno: Limerick – Contea di Clare/ Dublino (km 200) 6° giorno: Dublino/Italia HOTEL PREVISTI (O SIMILARI) Dublino

Limerick Tipperary Ring Of Kerry

16_21_IRLScozia2013.indd 17

Killarney

LOCALITA’ B&B 3* 4* Dublino Sandymount Sandymount Clarion Liffey Valley Killarney B&B Killarney Killarney Court Plaza Limerick B&B George Clarion

Quote per persona – prima colazione Volo + auto + hotel

Supplemento camera singola

B&B

3*

4*

B&B

3*

4*

01/04 – 30/04 01/10 – 31/10

545

540

565

136

149

156

01/05 – 19/07 01/09 – 30/09

594

590

606

138

152

156

20/07 – 17/08

764

756

772

138

152

156

18/08 – 31/08 604 596 612 138 152 156 Il supplemento camera singola si intende come 3a persona.

LE QUOTE COMPRENDONO: trasporto aereo con voli di linea Aer Lingus; noleggio auto cat. B con presa e riconsegna in aeroporto a Dublino (per le categorie auto, supplementi e condizioni generali di noleggio vedere pag. 12); sistemazione in camera doppia negli hotel indicati o similari; trattamento di prima colazione irlandese. LE QUOTE NON COMPRENDONO: benzina; mance ed extra di carattere personale; tasse aeroportuali.

10/04/13 15:14


18 \ IRLANDA

Fly & Drive

Storia & natura

Itinerario completo che ti farà assaporare il giusto compromesso tra aspetti storico-culturali e paesaggi incontaminati nel sud dell’isola. Le tappe più importanti: il sito monastico di Glendalough, fondato nel VI secolo; Waterford, la più antica città irlandese nota come la Città dei Cristalli per la produzione tradizionale; la contea di Cork, intrisa di 4.000 anni di storia; il Ring of Kerry, celebre per gli splendidi ed incontaminati paesaggi; la penisola di Dingle con i suoi siti preistorici; il castello di Cahir, uno dei più grandi d’Irlanda; la frizzante Dublino con il suo centro storico.

• Fly & Drive • Durata: 9 giorni/8 notti • Partenze individuali

Dublino

1° giorno: Italia/Dublino 2° giorno: Dublino/Glendalough/Waterford (km 198) 3° giorno: Waterford/Contea di Kork (km 125) 4° giorno: Contea di Kork/Killarney (km 135) 5° giorno: Killarney – Ring of Kerry (km 190) 6° giorno: Killarney – Penisola di Dingle 7° giorno: Killarney/Cashel/Cahir/Kilkenny (km 96) 8° giorno: Kilkenny/Dublino (km 123) 9° giorno: Dublino/Italia

Glendalough

HOTEL PREVISTI (O SIMILARI) Kilkenny Cashel Cahir

Penisola di Dingle Ring Of Kerry

Waterford

Killarney Cork

LOCALITA’ Dublino

HOTEL Jury Inn

CATEGORIA

Waterford Killarney Killkenny

B&B B&B B&B

**** **** ****

***

Quote per persona – prima colazione Volo + auto + hotel

Supplemento camera singola

01/04 – 30/04 01/10 – 31/10

680

198

01/05 – 19/07 01/09 – 30/09

765

234

20/07 – 17/08

944

234

18/08 – 31/08 875 234 Il supplemento camera singola si intende come 3a persona.

LE QUOTE COMPRENDONO: trasporto aereo con voli di linea Aer Lingus; noleggio auto cat. B con presa e riconsegna in aeroporto a Dublino (per le categorie auto, supplementi e condizioni generali di noleggio vedere pag. 12); sistemazione in camera doppia negli hotel indicati o similari; trattamento di prima colazione irlandese. LE QUOTE NON COMPRENDONO: benzina; mance ed extra di carattere personale; tasse aeroportuali.

Belfast City Hall

La magia del Nord • Fly & Drive • Durata: 8 giorni/7 notti • Partenze individuali

Londonderry Donegal

Belfast

Da Dublino verso ovest per scoprire la selvaggia regione del Connemara o per una giornata sulle isole Aran, per poi dirigersi in Irlanda del Nord dove spiagge meravigliose, città piene di vita e paesaggi mozzafiato la fanno da padroni assoluti e le Giant's Causeway sono la testimonianza delle meraviglie che solo la natura riesce a creare. 1° giorno: Italia/Dublino 2° giorno: Dublino/Galway (km 228) 3° giorno: Galway – Connemara o isole Aran 4° giorno: Galway/Donegal (km 302) 5° giorno: Donegal/Londonderry (km 150) 6° giorno: Londonderry/Belfast (km 240) 7° giorno: Belfast/Dublino (km 167) 8° giorno: Dublino/Italia HOTEL PREVISTI (O SIMILARI)

Dublino Galway Isole Aran

16_21_IRLScozia2013.indd 18

LOCALITA’ Dublino Galway Donegal

HOTEL Jurys Inn Forster Court Sandhouse

CATEGORIA *** *** Manor House tier 2 Londonderry Londonderry Arms Irish Country tier 2 Belfast Ibis Uni Street ***

Quote per persona – prima colazione Volo + auto + hotel

Supplemento camera singola

01/04 – 30/04 01/10 – 31/10

728

266

01/05 – 19/07 01/09 – 30/09

852

310

20/07 – 17/08

999

310

18/08 – 31/08 945 310 Il supplemento camera singola si intende come 3a persona.

LE QUOTE COMPRENDONO: trasporto aereo con voli di linea Aer Lingus; noleggio auto cat. B con presa e riconsegna in aeroporto a Dublino (per le categorie auto, supplementi e condizioni generali di noleggio vedere pag. 12); sistemazione in camera doppia negli hotel indicati o similari; trattamento di prima colazione irlandese. LE QUOpasti; bevande ai pasti; benzina; mance ed extra di carattere personale; tasse aeroportuali.

10/04/13 15:14


Fly & Drive

IRLANDA / 19

Folklore in musica • Fly & Drive • Durata: 8 giorni/7 notti • Partenze individuali In una terra dove la musica è parte integrante della cultura abbiamo pensato per te un itinerario che ti porti alla scoperta delle note e delle tradizioni irlandesi per farti vivere appieno la passione e l’energia che il folklore locale ti regala. Ti suggeriamo alcuni locali dove poter ascoltare buona musica accompagnati da un boccale di fresca birra.

Dublino Galway Isole Aran

Contea di Clare

Penisola di Dingle Kerry

Cork

HOTEL PREVISTI (O SIMILARI) LOCALITÀ

HOTEL

CATEGORIA

Dublino Galway Clare Kerry Dublino

Sandymount B&B Queen’s B&B Fitzpatrick Castle

*** *** *** *** ****

16_21_IRLScozia2013.indd 19

1° giorno: Italia/Dublino Partenza per Dublino. Arrivo, ritiro dell’auto a noleggio. In serata ti consigliamo il Traditional Irish Musical Pub Crawl dove due musicisti con le loro canzoni narrano la storia della musica irlandese e le sue influenze sulla musica moderna. Pernottamento in hotel. 2° giorno: Dublino/Galway (km 210) Partenza verso Galway, chiamata la “città delle tribù”. All’arrivo non dimenticare di fare una passeggiata in centro: la chiesa St. Nicholas of Myra, il castello di Lynch e la casa natia di Nora Bernacle, la moglie di Joyce. Di sera ti consigliamo di partecipare al Trad on the Prom, spettacolare celebrazione della cultura irlandese, che si celebra ogni anno da maggio a settembre. Pernottamento in hotel. 3° giorno: Galway/Contea di Clare (km 70) Giornata dedicata alla visita della Contea di Clare: a Ennis si può vedere l’Irish Music Centre, un centro nazionale per la tradizione della musica irlandese. Alla sera ti consigliamo di partecipare alla serata tradizionale al Corn Barn, all’interno del Bunratty Folk Park. Qui si trovano i migliori cantanti, ballerini e musicisti dei villaggi locali. Pernottamento in hotel.

tecipare ad una sessione musicale ad Ennis. Pernottamento in hotel. 5° giorno: Contea di Clare/Cork (km 145) Partenza verso la contea di Kerry con possibile sosta a Limerick con il suo castello di Re Giovanni. Proseguimento per Tralee e alla sera ti consigliamo di partecipare al Siamsa Tire, il teatro folkloristico nazionale per un’esibizione a base di musica irlandese, danza e folklore. Pernottamento in hotel. 6° giorno: Cork/Penisola di Dingle/Kerry (km 105) Giornata dedicata alla visita della penisola di Dingle e non dimenticare una visita al Celtic Garden Cafè dove Benny O’Carroll, il famoso cantante irlandese spesso si esibisce in concerti all’ora di pranzo. Pernottamento in hotel. 7° giorno: Kerry/Dublino (km 295) Partenza verso la capitale con possibili soste al Rock of Cashel ai cui piedi sorge il Bru Boru, un villaggio culturale sede degli studi sulla nascita della musica locale. In serata ti consigliamo di cenare al Taylors Three Rock Pub dove la musica è a cura di Merry Ploughboys, uno dei gruppi più famosi. Pernottamento in hotel.

4° giorno: Contea di Clare – Isole Aran Giornata dedicata alla visita di Inishmore, la maggiore delle isole Aran. In serata puoi par-

8° giorno: Dublino/Italia Rilascio dell’auto in aeroporto e partenza per l’Italia.

Quote per persona – prima colazione

LE QUOTE COMPRENDONO: trasporto aereo con voli di linea Aer Lingus; noleggio auto cat. B con presa e riconsegna in aeroporto a Dublino (per le categorie auto, supplementi e condizioni generali di noleggio vedere pag. 12); sistemazione in camera doppia negli hotel indicati o similari; trattamento di prima colazione irlandese.

5172

Volo + auto + hotel

Supplemento Camera singola

01/04 – 30/04 01/10 – 31/10

694

212

01/05 – 19/07 01/09 – 30/09

748

214

20/07 – 17/08

914

214

18/08 – 31/08 845 214 Il supplemento camera singola si intende come 3a persona.

LE QUOTE NON COMPRENDONO: benzina; mance ed extra di carattere personale; tasse aeroportuali.

10/04/13 15:14


20 \ IRLANDA

Fly & Drive

Romantica Irlanda • Fly & Drive • Durata: 11 giorni/10 notti • Partenze individuali Un itinerario completo che in 11 giorni ti permette di visitare con calma il meglio dell’Irlanda, soggiornando in castelli e romantiche manor house per farti sentire coccolato e vivere come in una fiaba il tuo viaggio.

Connemara Dublino Galway

Cliff of Moher Contea di Clare Penisola di Dingle Dingl RRing Ri ing of Kerryy

Burren

Killenny Killarney Cork

1° giorno: Italia/Dublino Partenza per Dublino. Arrivo, ritiro dell’auto a noleggio. Pernottamento in hotel. 2° giorno: Dublino Visita del centro storico di Dublino: il Trinity College, sede della Old Library e la Cattedrale di San Patrizio, la più grande chiesa irlandese. Ad oggi è l’unica cattedrale in Irlanda e in Gran Bretagna con un coro ancora attivo durante le funzioni religiose. 3° giorno: Dublino/Galway (km 207) Partenza per la contea di Galway. Sosta alla Belvedere House & Gardens, residenza signorile sulle sponde del lago Ennel e a Clonmacnoise, il più grande sito monastico d’Irlanda sulle rive dello Shannon. Arrivo nella contea di Galway e pernottamento in hotel. 4° giorno: Galway – Connemara National Park Giornata dedicata alla visita del Connemara National Park, caratteristico per i muretti in pietra, le piccole fattorie, i cottage dai tetti di paglia. Il verde dell’interno si alterna a coste rocciose e frastagliate e ad insenature che si estendono fino alla Baia di Galway. Visita di Kylemore Abbey, dimora ottocentesca e sede di un collegio femminile benedettino. Rientro a Galway e pernottamento in hotel. 5° giorno: Galway/Cliffs of Moher/Burren/ Contea di Clare (km 202) Partenza verso sud. Si attraversa il Burren, affascinante regione carsica con sosta alle imponenti scogliere di Moher, alte 200 mt e lunghe 8 km. Sosta al Bunratty Castle e l’adiacente Folk Park. Pernottamento in hotel. 6° giorno: Contea di Clare/penisola di Dingle/ Killarney (km 140)

Partenza per la penisola di Dingle: si giunge fino al Capo di Slea, con vista sulle isole Blaskets, le più occidentali d’Europa. Visita del Gallarus Oratory, rimasto intatto attraverso i secoli. Arrivo a Killarney. Pernottamento in hotel. 7° giorno: Killarney – Ring of Kerry (km 190) Giornata dedicata all’escursione al Ring of Kerry: paesaggi spettacolari, montagne, laghi e viste mozzafiato sull’oceano. Si attraversano i villaggi di Killorglin, Waterville e Sneem, si prosegue per la cascata di Torc ed il Parco Nazionale di Killarney. Sosta ai giardini della Muckross House, dimora del IX secolo. Rientro e pernottamento in hotel. 8° giorno: Killarney/Cork (km 96) Sosta a Bantry con la visita della Bantry house, casa neo-classica con un ampio parco, situata in posizione dominante sull’intera baia. Percorrendo la strada panoramica costiera si passano Clonakilty, Skibbereen e Kinsale fino ad arrivare a Cork. Pernottamento in hotel. 9° giorno: Cork/Kilkenny (km 160) Visita di Cork e partenza per la contea di Kilkenny. Sosta al Cahir Castle, uno dei più suggestivi d’Irlanda e scenario di diversi film e a Cashel per la visita della Rocca di San Patrizio. Arrivo alla cittadina medioevale di Kilkenny. Pernottamento in hotel. 10° giorno: Kilkenny/Dublino (km 120) Visita della città di Kilkenny e sosta fotografica al Castello di origine anglo-normanna divenuto residenza vittoriana. Proseguimento per Dublino e tempo libero per la sua visita. Pernottamento in hotel. 11° giorno: Dublino/Italia Rilascio dell’auto in aeroporto e partenza per l’Italia.

Quote per persona – prima colazione

LE QUOTE COMPRENDONO: trasporto aereo con voli di linea Aer Lingus; noleggio auto cat. B con presa e riconsegna in aeroporto a Dublino (per le categorie auto, supplementi e condizioni generali di noleggio vedere pag. 12); sistemazione in camera doppia negli hotel indicati o similari; trattamento di prima colazione irlandese.

Ashford Castle HOTEL PREVISTI (O SIMILARI) LOCALITÀ HOTEL Dublino Galway Clare Killarney

Shelbourne Ashford Castle Dromoland Castle Cahernane House

Cork Kilkenny

Hayfield Lyrath Estate

16_21_IRLScozia2013.indd 20

CATEGORIA ***** Castello ***** Castello *** Manor House tier 3 ***** *****

Volo + auto + hotel 01/04 – 30/04

1.744

01/05 – 31/05 01/10 – 31/10

1.844

01/06 – 19/07 18/08 – 31/08

2.159

20/07 – 17/08

2.236

01/09 – 30/09

2.118

LE QUOTE NON COMPRENDONO: benzina; mance ed extra di carattere personale; tasse aeroportuali.

10/04/13 15:14


Fly & Drive

IRLANDA / 21

Vivi come un lord • Fly & Drive • Durata: 8 giorni/7 notti • Partenze individuali Se desideri visitare l’Irlanda con la tua macchina e i tuoi ritmi ma desideri vivere alla sera come un vero Lord, questo itinerario è costruito per te. Soggiornerai in castelli risalenti a secoli passati che ti accoglieranno in tutto la loro maestosità.

1° giorno: Italia/Dublino Partenza per Dublino. Arrivo, ritiro dell’auto a noleggio. La notte è prevista al Clontarf Castle, datato 1.172 che sorge a breve distanza dal centro della città. 2° giorno: Dublino Giornata a disposizione per visitare la capitale. Possibilità di una cena gourmet nel prestigioso ristorante del Clonfart Castle. 3° giorno: Dublino/Galway/Connemara (km 250) Partenza per Galway e la regione del Connemara, famosa per la bellezza selvaggia dei suoi laghi. La notte è prevista al Abbeyglen Castle, nella romantica cornice del Twelve Bens con una spettacolare vista panoramica su Clifden e la sua baia.

Connemara Dublino Galway Kildare Contea di Clare

5° giorno: Connemara/Clare/Kerry (km 258) Partenza in direzione Contea di Clare, passando per il Burren. La notte è prevista al Ballyseede Castle, immerso in 30 ettari di verde ha una storia che risale al 1590 ed è considerato uno dei migliori hotel nel Paese. 6° giorno: Kerry – Penisola di Dingle Giornata dedicata alla scoperta della penisola di Dingle e pernottamento nuovamente al Ballyseede Castle. 7° giorno: Kerry/Kildare (km 275) Partenza per Dublino con possibili soste a Limerick e a Rock of Cashel. La notte è prevista al Barberstown Castle, un castello risalente al 13° secolo situato nella contea di Kildare con 20 ettari di giardini circostanti.

4° giorno: Connemara Giornata dedicata alla visita della regione e pernottamento nuovamente al Abbeyglen Castle.

8° giorno: Dublino/Italia Rilascio dell’auto in aeroporto e partenza per l’Italia.

Quote per persona – prima colazione

LE QUOTE COMPRENDONO: trasporto aereo con voli di linea Aer Lingus; noleggio auto cat. B con presa e riconsegna in aeroporto a Dublino (per le categorie auto, supplementi e condizioni generali di noleggio vedere pag. 12); sistemazione in camera doppia negli hotel indicati o similari; trattamento di prima colazione irlandese.

Burren

Penisola di Dingle Kerry

HOTEL PREVISTI (O SIMILARI) LOCALITÀ

HOTEL

CATEGORIA

Dublino Galway Kerry Kildare

Clontarf Castle Abbeyglen Castle Ballyseede Castle Barberstown Castle

**** **** **** ****

5173

Volo + auto + hotel

Supplemento Camera singola

01/04 – 30/04 01/10 – 31/10

952

313

01/05 – 19/07 01/09 – 30/09

1.108

318

20/07 – 17/08

1.275

318

18/08 – 31/08 1.204 318 Il supplemento camera singola si intende come 3a persona.

16_21_IRLScozia2013.indd 21

LE QUOTE NON COMPRENDONO: benzina; mance ed extra di carattere personale; tasse aeroportuali.

10/04/13 15:15


Scozia

22_23_IRLScozia2013.indd 22

09/04/13 12:21


SCOZIA / 23

Notizie utili Documenti di viaggio: carta d’identità. Clima: la Scozia gode di un clima atlantico temperato, con inverni relativamente miti, estati brevi e mezze stagioni caratterizzate da un tempo molto variabile. Maggio e giugno sono di solito i mesi più secchi e soleggiati, luglio ed agosto i più caldi. In generale la costa orientale è più fredda ed asciutta, mentre la parte occidentale è più temperata ed umida, in quanto risente più direttamente dell’influsso della corrente del Golfo. La temperatura media invernale è di 2°/4°, estiva 15°/19°, primaverile e autunnale 8°/10°. Le giornate hanno molte ore di luce in più rispetto all’Italia. Fuso orario: un’ora in meno rispetto all’Italia. Anche la Scozia adotta l’orario legale. Lingua: la lingua ufficiale è l’inglese. In alcune zone delle Highlands occidentali e sulle isole l’inglese è la seconda lingua dopo il gaelico. Valuta: la moneta corrente è la Lira Sterlina o Pound (sigla £ o GBP). Telefono: il prefisso internazionale per chiamare la Scozia è 0044 seguito dal prefisso della località e dal numero dell’abbonato. I cellulari funzionano quasi ovunque. Corrente elettrica: il voltaggio elettrico in Scozia è di 240 volts / 50Hz a corrente alternata. È necessario un adattatore.

Isole Orcadi Isola di Lewis

Tongue

Thurso

Isola di Harris

Isola di Skye

Inverness

Elgin

Loch Ness

Fort William Aviemore

Aberdeen

Isola di Mull Isola di Iona

Oban Inveraray Perth Stirling

St. Andrews

Glasgow Isola di Arran

Stranraer

22_23_IRLScozia2013.indd 23

Edimburgo

Newcastleton

09/04/13 12:22


24 \ SCOZIA

Tour in bus

Scozia classica • Tour in bus • Durata: 8 giorni/7 notti • Partenze garantite come da calendario • Guida in italiano Un itinerario interessante e completo per conoscere la Scozia, luogo di confine e terra estrema. Il passato turbolento, il popolo straordinario, la ricchezza delle espressioni artistiche, la natura selvaggia hanno saputo creare una nazione che affascina il viaggiatore. A completare l’esperienza contribuiscono città raffinate e ricche di storia e ovviamente un buon bicchiere di whisky single malt.

Isola di Skye

Inverness Loch Ness

Fort William

Fort Augustus Glen Coe

Aberdeen

Oban

Glamis Loch Lomond St. Andrews Glasgow Edimburgo

1° giorno: Italia/Glasgow Partenza per Glasgow. Arrivo, incontro con la guida, l’autista e trasferimento. Cena libera e pernottamento in hotel. 2° giorno: Glasgow/Glamis/Aberdeen (km 238) Giro panoramica di Glasgow con la possibilità di visitare individualmente il Kelvingrove Art Gallery & Museum, magnifico edificio edoardiano ed uno dei migliori musei di Glasgow, in particolare per la sua collezione di arte scozzese ed europea. Partenza per il Perthshire e sosta a Glamis, piccolo paese nella regione di Angus, e visita del magnifico Castello di Glamis che fu la residenza natale della regina madre Elizabeth Bowes-Lyon, madre dell’attuale regina Elisabetta II. La sua seconda figlia, la Principessa Margaret d’Inghilterra, nacque proprio in questo castello. Proseguimento per Aberdeen. Lungo il tragitto sosta a Stonehaven, piccolo porto di pescatori, per ammirare le rovine del Castello di Dunnottar (sosta fotografica) che fu lo scenario del film Macbeth di Zefirelli e che domina il Mar del Nord dalla cima di un impressionate picco roccioso. Arrivo ad Aberdeen. Cena e pernottamento in hotel. 3° giorno: Abeerdeen/Aviemore-Inverness (km 215) Partenza per la visita del Castello di Crathes, che costituisce un perfetto esempio della Tower House del XVI secolo e che nasconde un meraviglioso giardino recintato. Alcune sale del castello hanno conservato i loro

dipinti sui soffitti come erano in origine, così come i ritratti e i mobili di famiglia. Proseguimento attraverso lo Speyside, una delle più importanti regioni di produzione del whisky. Visita di una distilleria per scoprire i segreti della distillazione e degustare il tipico whisky scozzese. Il tour continua verso Inverness e lungo il tragitto visita alle rovine della Cattedrale di Elgin, conosciuta come la Lanterna del Nord, quasi completamente distrutta in un incendio nel 1390 da Alexander Stewart, il “Lupo di Badenoch”. Arrivo a Inverness/Aviemore. Cena e pernottamento in hotel. 4° giorno: Aviemore-Inverness/Loch Ness/ Fort Augustus/Aviemore-Inverness (km 185) Prima della partenza visita panoramica di Inverness e poi proseguimento per il famoso Loch Ness che si estende per 37. Breve crociera sul lago alla ricerca del misterioso abitante. Visita al castello di Urquhart che domina un paesaggio meraviglioso e offre splendide vedute proprio sul Loch Ness. Questo castello fu saccheggiato ripetutamente e ricostruito nel corso dei secoli e infine nel 1692 fu fatto saltare in aria per impedire ai giacobiti di servirsene. Continuazione per Fort Augustus, oggi graziosa e pittoresca cittadina, era in origine un presidio governativo situato all’incrocio di quattro strade militari. Visita al Clansman Centre dove è possibile conoscere alcuni aspetti della vita nelle Highlands, come ad esempio il sistema dei clan e le peculiarità della cultura locale.

Edimburgo

24_25_IRLScozia2013.indd 24

10/04/13 09:05


SCOZIA / 25

Tipico cottage a Loch Lomond

Cena e pernottamento in hotel a Inverness/ Aviemore o dintorni. 5° giorno: Aviemore-Inverness/isola di Skye/Fort William (Km 300) Escursione all’isola di Skye, la più grande delle isole scozzesi, dai panorami mozzafiato. Sosta fotografica al castello di Eilean Donan, subito prima di prendere il ponte per arrivare sull’isola. Arrivati sull’isola di Skye si percorre la strada panoramica fino a raggiungere Portree, il maggiore centro dell’isola. Si scende poi verso la parte meridionale dell’isola fino a riprendere il traghetto ad Armadale per Mallaig. Il tour prosegue per Fort William, nato come piccolo villaggio di pescatori, prende il suo nome da uno

dei forti che faceva parte della catena di fortificazioni (insieme a Fort Augustus e Fort George) utilizzata per tenere sotto controllo l’area sempre a rischio di rivolte giacobite. Cena e pernottamento in hotel a Fort William o dintorni. 6° giorno: Fort William/Glen Coe/Loch Lomond/Edimburgo (km 245) Partenza per Edimburgo attraversando la vallata di Glen Coe che offre dei magnifici scorci paesaggistici. Si prosegue poi per Inveraray, una cittadina in stile georgiano costruita per volere del duca di Argyll, capo del clan dei Campbell, nel XVIII secolo e che fece del Castello di Inveraray la sua residenza. Visita del Castello. Si attraversa la meravigliosa

area del Loch Lomond, il più grande lago della Gran Bretagna continentale. Arrivo a Edimburgo. Cena e pernottamento in hotel. 7° giorno: Edimburgo Visita guidata di Edimburgo e ingresso al Castello che domina la città dai suoi 120 metri di altezza. All’interno del castello si possono vedere la Pietra del Destino, gli appartamenti del Re Stuart, i Gioielli della Corona, i più antichi d’Europa. Pomeriggio e cena liberi. Pernottamento in hotel. 8° giorno: Edimburgo/Italia Trasferimento all’aeroporto e partenza per l’Italia.

HOTEL PREVISTI (O SIMILARI) LOCALITA’ HOTEL CATEGORIA Glasgow Jurys Inn/Holiday Inn *** Express Aberdeen Jurys Inn *** Aviemore Royal Highlands/ *** MacDonald Fort William Cruachan/Morar/ *** Crianlarich Edimburgo Premier Inn Haymarket/ *** Holiday Inn CALENDARIO PARTENZE Aprile Giugno 14 Luglio 05 12 Agosto 02 09

24_25_IRLScozia2013.indd 25

20 19 16

28 26 23

30

Quote per persona trattamento come da programma

4078

Volo + tour

Suppl. Camera singola

Riduzione 3° letto bambino

20/04

1.299

305

279

14/06

1.410

312

286

28/06, 05/07, 12/07, 19/07, 30/08

1.499

311

282

26/07, 02/08, 16/08, 23/08

1.640

317

290

09/08

1.664

321

295

LE QUOTE COMPRENDONO: trasporto aereo con voli di linea British Airways; trasferimenti in arrivo/ partenza; guida parlante italiano per tutta la durata del tour; sistemazione in camera doppia negli hotel indicati o similari; trattamento di mezza pensione dal 2° al 6° giorno e di prima colazione il 1° e 7° giorno; circuito in bus gran turismo con aria condizionata; mini crociera sul lago Loch Ness; ingressi ai monumenti come indicati in programma. LE QUOTE NON COMPRENDONO: pranzi; bevande ai pasti; mance e extra di carattere personale; tasse aeroportuali. NOTE: l’itinerario potrà subire variazioni senza alterare lo spirito del viaggio.

10/04/13 09:05


26 \ SCOZIA

Scozia in libertà Se sei amante delle vacanze in libertà e vuoi scoprire, in assoluta autonomia, colori, sapori e cultura di questo splendida regione, decidi l’itinerario e saremo lieti di esaudire le tue richieste garantendoti sempre e comunque consulenza e assistenza in loco.

Visitare la Scozia con auto a noleggio

La Scozia si presta ad essere visitata con un’auto a noleggio. La qualità delle strade è buona e scorrevoli strade nazionali e veloci autostrade permettono comodi collegamenti tra le città. La guida è a sinistra, gli scozzesi sono molto disciplinati e rispettosi del codice della strada ma attenzione, la polizia stradale è sempre presente e attenta a far rispettare i limiti per garantire la sicurezza degli automobilisti. Nelle prossime pagine di questo catalogo troverai alcuni programmi Fly & Drive da noi suggeriti, ma sempre personalizzabili con un’ampia scelta di sistemazioni alberghiere, servizi accessori ed escursioni.

151 139 279 267 343

53 235 269 348

184 317 394

495 580

ULLAPOOL

176 184 231 415 90 169

STIRLING

279 156 100 47 139 359 444

PERTH

164 105 72 164 156 302 194 269

OBAN

217 77 252 196 68 61 214 336 419

INVERNESS

90 189 123 208 193 41 93 164 292 368

GLASGOW

106 200 251 236 169 293 140 193 374 252 335

FORT WILLIAM

DUNDEE EDIMBURGO FORT WILLIAM GLASGOW INVERNESS OBAN PERTH STIRLING STRANRAER ULLAPOOL WICK

STRANRAER

Le quote comprendono: chilometraggio illimitato; ritiro e consegna in aeroporto o in città negli uffici Hertz; tasse e assicurazioni CWD con franchigia che dovrà essere verificata in loco dal cliente prima del ritiro; assicurazione TP. Le quote non comprendono: carburante; pedaggi; ritiro/consegna auto in luoghi diversi/specifici e in orari notturni. Supplementi: presa e consegna in albergo: su richiesta Età minima richiesta: 23 anni. Verrà applicato in loco un supplemento giornaliero per guidatori di età inferiore a 25 anni (circa GBP 25,70 al giorno – massimo GBP 257) Patente con anzianità minima: 1 anno. All’atto del ritiro è necessario essere in possesso di carta di credito non elettronica intestata al conducente. Invitiamo il contraente a leggere con la massima attenzione il contratto che verrà consegnato al ritiro del veicolo.

Un piccolo aiuto per comprendere le distanze tra i luoghi più visitati in modo da permetterti di scegliere le tappe in maniera comoda.

EDIMBURGO

01/04 – 21/05 e 11/09 – 31/10 22/05 – 10/09 2-4 giorni 3-4 5-6 7+ 2-4 giorni 3-4 5-6 7+ Weekend* giorni giorni giorni Weekend* giorni giorni giorni A – 4 POSTI 37 35 35 32 40 38 38 34 Kia Picanto C– 5 POSTI 45 45 42 40 50 50 45 44 Vauxhall Astra D – 5 POSTI 55 54 50 47 58 57 54 52 Skoda Oktavia F - 5 POSTI 68 83 78 60 75 90 84 65 Vauxhall Insignia I - 5 POSTI 65 78 75 59 70 83 80 62 Volkswagen Passat Estate M – POSTI 138 145 139 122 150 155 150 130 Ford Galaxy CATEGORIA

Distanze chilometriche

DUNDEE

Quote per auto

ABERDEEN

Auto a noleggio

195

Military Tattoo E’ una parata militare che si svolge ogni anno nel Castello di Edimburgo durante il mese di agosto. Il termine tattoo risale al XVII secolo, quando unità dell’esercito britannico venivano richiamati dai colpi di tamburo dei tamburini della guarnigione che venivano inviati nelle città per dare il segnale di rientro in caserma ai soldati in libera uscita. Oggi è una manifestazione importante e conosciuta a livello mondiale, uno spettacolo di musica con le migliori bande musicali e le cornamuse, danza e scenografia. Pacchetti comprensivi di hotel e ingressi: quotazioni su richiesta.

B&B Collection

Piccoli alberghi & Inn

I Bed & Breakfast sono case di proprietà dalle caratteristiche molto varie: country house indipendenti o fattorie con terreni, villette, semplici bungalow fino a vecchi granai completamente ristrutturati. I padroni di casa offrono un’ospitalità essenziale mettendo a disposizione degli ospiti da 2 a 5 camere per la maggior parte con servizi privati, i quali possono essere interni o esterni alla camera ma sempre ad uso esclusivo del cliente. I B&B Argento ed Oro sono guesthouse di maggiore comfort.

Sono strutture di poche camere con servizi privati spesso ubicati in edifici nati con diversa destinazione d’uso: locande di posta con il cortile per le carrozze, pub, piccole distillerie, locali di stoccaggio dei prodotti agricoli, ricoveri, lodge. In molte strutture è possibile prenotare la cena a base di ricette tipiche ed ingredienti del territorio. Ti consigliamo questa sistemazione se sei alla ricerca della tradizione più vera della provincia. Le categorie superiori (Argento, Oro e Platino) raggruppano gli hotel di categoria 3 e 4 stelle. Le quote e le classificazioni si differenziano in base all’ubicazione e alle dotazioni e servizi. In tutte le categorie le camere sono arredate in modo funzionale e dotate di telefono, servizi privati, tv e set per tè e caffè.

Quote giornaliere per persona – prima colazione

01/04 – 31/10

Standard Bronzo Argento Oro In Rid. 3° letto In Rid. 3° letto In Rid. 3° letto In Rid. 3° letto doppia bambino doppia bambino doppia bambino doppia bambino 49 25 61 36 73 46 86 55

Quote giornaliere per persona – prima colazione

Supplemento camera singola: € 25. Supplemento sistemazione a Edimburgo in agosto: € 17.

01/04 – 31/10

Bronzo In doppia 60

Argento In doppia 72

Oro In doppia 83

Platino In doppia 95

Supplemento camera singola: € 35. Bambino in 3° letto: soggiorno gratuito; tutti i pasti, inclusa la colazione, sono da saldare in loco.

Castelli & Manieri La Scozia è ricca di antiche dimore e castelli che sono stati riconvertiti ad hotel di prestigio. Se desideri vivere una vacanza d’altri tempi puoi alloggiare in uno di questi rifugi incantevoli che sono in grado di soddisfare qualunque esigenza e sono ideali sia per una comoda vacanza immersa nella natura, sia per un breve ma intenso weekend. L’arredamento è sempre tradizionale ed arricchito da pezzi di antiquariato, l’atmosfera è all’insegna dell’eleganza e del comfort spesso lussuoso. Siamo a tua completa disposizione per indirizzarti nella scelta della struttura che privilegia maggiormente le tue esigenze. Quote giornaliere per persona in prima colazione a partire da € 77 con sistemazione in camera doppia.

26_27_IRLScozia2013.indd 26

10/04/13 09:06


IRLANDA / 27

26_27_IRLScozia2013.indd 27

10/04/13 09:06


28 \ IRLANDA & SCOZIA

Fly & Drive

Appassionatamente Irlanda & Scozia • Fly & Drive • Durata: 10 giorni/9 notti • Partenze individuali Un viaggio per chi non si accontenta: Irlanda e Scozia insieme! Abbiamo previsto per te tappe comode e caratteristiche affinché tu possa vivere un’esperienza completa che ti permetta di raccogliere l’essenza di questi affascinanti Paesi.

Inverness

Oban

Glasgow

Edimburgo

Cairnryan Belfast

Galway

Dublino

Tralee

Quote per persona – prima colazione

HOTEL PREVISTI (O SIMILARI) LOCALITA’ Dublino Kerry-Tralee Galway Belfast Glasgow

3* Jurys Inn Brandon Eyre Square Jurys Inn Jurys Inn

Oban Inverness Edimburgo

Caledonian Mercure Jurys Inn

28_29_IRLScozia2013.indd 28

1° giorno: Italia/Dublino Partenza per Dublino e trasferimento libero in hotel. Tempo a disposizione per visitare la città: il Trinity College o la Christchurch per conoscere il passato medievale della città. Pernottamento in hotel. 2° giorno: Dublino/Kerry-Tralee (km 295) Ritiro dell’auto a noleggio e partenza in direzione sud per le montagne di Wicklow verso il sito monastico di Glendalough del VI secolo. Da non perdere i due laghi mozzafiato della zona. Proseguimento per Tralee e lungo il percorso consigliamo la visita del Rock of Cashel, nel cuore di Tipperary. Arrivo a Tralee. Pernottamento in hotel. 3° giorno: Kerry-Tralee/Galway (km 195) Partenza per Galway, attraverso la regione del Burren, la patria dei paesaggi mozzafiato sulla costa occidentale tra le scogliere di Moher, che si estendono oltre sette chilometri lungo la costa, e le Grotte Ailwee. Arrivo a Galway. Pernottamento in hotel. 4° giorno: Galway Giornata alla scoperta dei pittoreschi paesaggi del Connemara, uno dei luoghi più selvaggi e romantici d’Irlanda. Visita la Kylemore Abbey, nascosta ai piedi del Monte Druchruach sulle rive del Lough Pollacappul, una splendida Abbazia con incantevoli giardini. Pernottamento in hotel. 5° giorno: Galway/Belfast (km 320) Partenza per Belfast, fermandosi lungo il percorso per visitare la distilleria di Locke, fondata nel 1757 vanta la licenza più antica del mondo. Si prosegue per Belfast, dove verrà restituita l’auto a noleggio in città. Tempo a disposizione per visitare la città.

4* Gresham Manor West Meyrick Europa Holiday Inn Theatreland Knipoch Columba Apex City

5197 - 5198

Volo + auto + hotel 3* 4* 01/04 – 30/04 1.039 1.347 01/05 – 31/05 1.086 1.441 01/06 – 30/06 1.128 1.472 01/07 – 31/07 1.299 1.646 01/08 – 31/08 1.499 1.788 01/09 – 30/09 1.120 1.479 01/10 – 31/10 1.066 1.428 Supplemento per rilascio auto: a Belfast € 160 a Edimburgo GBP 25 (ad auto - da pagare in loco). Camera singola su richiesta.

Pernottamento in hotel. 6° giorno: Belfast/Cairnryan/Glasgow (km 180) Trasferimento libero al porto ed imbarco sul traghetto per la Scozia. Ritiro dell’auto a Cairnryan e proseguimento per Glasgow dove ti consigliamo di visitare la Kelvingrove Art Gallery con 12 mostre che presentano 8.000 opere d’arte. Si può anche visitare la Cattedrale di Glasgow e fare un tour a piedi della Necropoli. Pernottamento in hotel. 7° giorno: Glasgow/Oban (km 146) Partenza per Oban, lungo le rive di Loch Lomond, il lago più grande del Paese. Visita il Parco Inverawe Smokery & Country, a breve distanza da Oban e uno dei luoghi più belli per la pesca. Si consiglia l’ingresso al Scottish Sea Life Sanctuary a Oban dove si possono vedere foche e lontre da vicino. Pernottamento in hotel. 8° giorno: Oban/Inverness (km 175) Partenza per Inverness, attraverso la valle di Glen Coe, un paesaggio montano pittoresco, pieno di profonde gole e imponenti cascate. Consigliamo una sosta al famoso lago di Loch Ness, dove la leggenda narra che viva il mostro Nessie e alle rovine del castello di Urquhart. Arrivo a Inverness e pernottamento. 9° giorno: Inverness/Edimburgo (km 250) Partenza per Edimburgo, con una sosta nella distilleria Edradour, la più piccola della Scozia. Arrivo a Edimburgo, e tempo per visitare il Castello, i giardini della la bella principessa e il National Museum of Scotland. Pernottamento in hotel 10° giorno: Edimburgo/Italia Rilascio dell’auto in aeroporto e partenza per l’Italia.

LE QUOTE COMPRENDONO: trasporto aereo con voli di linea; noleggio auto cat. B (5 gg Irlanda + 4 gg Scozia), in Irlanda presa a Dublino città e riconsegna a Belfast città, in Scozia presa a Cairnryan e riconsegna a Edimburgo in aeroporto (per le categorie auto, supplementi e condizioni generali di noleggio vedere pagg. 12 e 26); traghetto con passaggio ponte da Belfast a Cairnryan; sistemazione in camera doppia negli hotel indicati o similari; trattamento di prima colazione. LE QUOTE NON COMPRENDONO: trasferimento dall’aeroporto di Dublino all’hotel in città il 1° giorno; trasferimento dal centro di Belfast al porto per prendere il traghetto; benzina; mance ed extra di carattere personale; tasse aeroportuali.

09/04/13 12:26


Fly & Drive

IRLANDA & SCOZIA / 29

Musica irlandese & kilt scozzesi • Fly & Drive • Durata: 13 giorni/12 notti • Partenze individuali Un itinerario completo per conoscere quanto di meglio offrono entrambi i Paesi: l’Irlanda con i suoi incantevoli paesaggi, le leggende celtiche e la vivace musica; la Scozia con le selvagge vallate, il popolo orgoglioso e il suono della cornamusa. Un viaggio che ti resterà nel cuore.

Inverness

Oban

Glasgow

Edimburgo

Cairnryan Belfast

Galway

Dublino

Killarney

Quote per persona – prima colazione

HOTEL PREVISTI (O SIMILARI) LOCALITÀ Dublino Kerry-Killarney Galway Belfast Glasgow

3* Jurys Inn International Eyre Square Jurys Inn Jurys Inn

Oban Inverness Edimburgo

Caledonian Mercure Jurys Inn

28_29_IRLScozia2013.indd 29

1° giorno: Italia/Dublino Partenza per Dublino e trasferimento libero in hotel. Tempo a disposizione per visitare la città: il Trinity College o la Christchurch per conoscere il passato medievale della città. Pernottamento in hotel. 2° giorno: Dublino Giornata dedicata alla scoperta delle due parti della città: il Northside, con il General Post Office e la Custom House a Croke Park; il lato sud con molte piazze georgiane, porte colorate e negozi di lusso. Pernottamento in hotel. 3° giorno: Dublino/Kerry-Killarney (km 295) Ritiro dell’auto a noleggio e partenza in direzione sud per le montagne di Wicklow verso il sito monastico di Glendalough del VI secolo. Proseguimento per Killarney e lungo il percorso consigliamo la visita del Rock of Cashel, nel cuore di Tipperary. Arrivo a Kyllarney. Pernottamento in hotel. 4° giorno: Killarney/Ring of Kerry/Killarney Intera giornata dedicata al famoso Ring of Kerry, un circuito meraviglioso con paesaggi spettacolari, montagne, laghi e viste mozzafiato sull’oceano. Si attraversano i pittoreschi villaggi di Killorglin, Waterville e Sneem. Rientro a Killarney. Pernottamento in hotel. 5° giorno: Kerry-Killarney/Galway (km 195) Partenza per Galway, attraverso la regione del Burren, la patria dei paesaggi mozzafiato sulla costa occidentale tra le scogliere di Moher, che si estendono oltre sette chilometri lungo la costa, e le Grotte Ailwee. Arrivo a Galway. Pernottamento in hotel. 6° giorno: Galway Giornata alla scoperta dei pittoreschi paesaggi del Connemara, uno dei luoghi più selvaggi e romantici d’Irlanda. Visita la Kylemore Abbey, nascosta ai piedi del Monte Druchruach sulle rive del Lough Pollacappul, una splendida Abbazia con incantevoli giardini. Pernottamento in hotel. 7° giorno: Galway/Belfast (km 320) Partenza per Belfast, fermandosi lungo il per-

4* Gresham Malton Meyrick Europa Holiday Inn Theatreland Knipoch Columba Apex City

5199 - 5200

Volo + auto + hotel 3* 4* 01/04 – 30/04 1.294 1.635 01/05 – 31/05 1.380 1.799 01/06 – 30/06 1.438 1.830 01/07 – 31/07 1.639 2.034 01/08 – 31/08 1.884 2.198 01/09 – 30/09 1.425 1.857 01/10 – 31/10 1.334 1.742 Supplemento per rilascio auto: a Belfast € 160 a Edimburgo GBP 25 (ad auto - da pagare in loco). Camera singola su richiesta.

corso per visitare la distilleria di Locke, fondata nel 1757 vanta la licenza più antica del mondo. Si prosegue per Belfast, dove verrà restituita l’auto a noleggio in città. Tempo a disposizione per visitare la città. Pernottamento in hotel. 8° giorno: Belfast/Cairnryan/Glasgow (km 180) Trasferimento libero al porto ed imbarco sul traghetto per la Scozia. Ritiro dell’auto a Cainryan e proseguimento per Glasgow dove ti consigliamo di visitare la Kelvingrove Art Gallery, la Cattedrale di Glasgow e fare un tour a piedi della Necropoli. Pernottamento in hotel. 9° giorno: Glasgow/Oban (km 146) Partenza per Oban, lungo le rive di Loch Lomond, il lago più grande del Paese. Visita il Parco Inverawe Smokery & Country, a breve distanza da Oban é uno dei luoghi più belli per la pesca. Si consiglia l’ingresso al Scottish Sea Life Sanctuary a Oban dove si possono vedere foche e lontre da vicino. Pernottamento in hotel. 10° giorno: Oban/Inverness (km 175) Partenza per Inverness, attraverso la valle di Glen Coe, un paesaggio montano pittoresco, pieno di profonde gole e imponenti cascate. Consigliamo una sosta al famoso lago di Loch Ness e alle rovine del castello di Urquhart. Arrivo a Inverness e pernottamento. 11° giorno: Inverness/Highlands/Inverness Itinerario alla scoperta delle Highlands scozzesi. Consigliamo di dedicare del tempo alla visita di Inverness: il mercato vittoriano, la Cattedrale di Sant’Andrea o Craig Patrick, un’antica fortezza che si trova in cima ad una collina sopra la città. Pernottamento in hotel. 12° giorno: Inverness/Edimburgo (km 250) Partenza per Edimburgo, con una sosta nella distilleria Edradour, la più piccola della Scozia. Arrivo a Edimburgo e tempo per visitare il Castello, i giardini della principessa e il National Museum of Scotland. Pernottamento in hotel 13° giorno: Edimburgo/Italia Rilascio dell’auto in aeroporto e partenza per l’Italia.

LE QUOTE COMPRENDONO: trasporto aereo con voli di linea; noleggio auto cat. B (7 gg Irlanda + 5 gg Scozia), in Irlanda presa a Dublino città e riconsegna a Belfast città, in Scozia presa a Cairnryan e riconsegna a Edimburgo in aeroporto (per le categorie auto, supplementi e condizioni generali di noleggio vedere pagg. 12 e 26); traghetto con passaggio ponte da Belfast a Cairnryan; sistemazione in camera doppia negli hotel indicati o similari; trattamento di prima colazione. LE QUOTE NON COMPRENDONO: trasferimento dall’aeroporto di Dublino all’hotel in città il 1° giorno; trasferimento dal centro di Belfast al porto per prendere il traghetto; benzina; mance ed extra di carattere personale; tasse aeroportuali.

09/04/13 12:26


30 \ SCOZIA

Fly & Drive

Scozia my love

La proposta più indicata per te che non conosci la Scozia e desideri farti un’idea del Paese, alla scoperta della sua natura maestosa, del popolo fiero e delle profonde tradizioni. Ecco le tappe più importanti dell’itinerario: il grande lago Loch Lomond, il castello di Inverary, le isole Ebridi, il leggendario Loch Ness con il castello di Urquarth, la bella città fluviale di Inverness, il villaggio vittoriano di Pitlochry e molto altro ancora!

• Fly & Drive • Durata: 8 giorni/7 notti • Partenze individuali

Isola di Skye

1° giorno: Italia/Edimburgo – visita della città 2° giorno: Edimburgo/Stirling/Loch Lomond/ Oban (km 226) 3° giorno: Oban/Isole di Mull e di Iona/Oban (km 130) 4° giorno: Oban/Fort William/Isola di Skye (km 230) 5° giorno: Isola di Skye/Loch Ness/Inverness (km 186) 6° giorno: Inverness/Pitlochry/Perth (km 180) 7° giorno: Perth/St Andrews/Fife/Edimburgo (km 143) 8° giorno: Edimburgo/Italia

Inverness Loch Ness

Fort William Isola di Mull Oban Isola di Iona

Pitlochry

HOTEL PREVISTI (O SIMILARI)

Loch Lomond

Perth St. Andrews

Stirling

LOCALITA’ Edimburgo Oban Isola di Skye Inverness Perth

Edimburgo

HOTEL Holiday Inn Waterfront Oban Bay Skeabost Royal Highland Best Western Queens

CATEGORIA *** *** *** *** ***

Quote per persona – prima colazione Volo + auto + hotel

5185

Supplemento camera singola

01/04 – 30/04

915

328

01/05 – 23/06 01/10 – 31/10

998

327

24/06 – 30/06 01/09 – 30/09

1.094

327

01/07 – 31/07

1.206

350

01/08 – 31/08 1.250 350 Il supplemento camera singola si intende come 3a persona.

LE QUOTE COMPRENDONO: trasporto aereo con voli di linea British Airways via Londra; noleggio auto cat. B con presa e riconsegna in aeroporto a Edimburgo (per le categorie auto, supplementi e condizioni generali di noleggio vedere pag. 26); sistemazione in camera doppia negli hotel indicati o similari; trattamento di prima colazione scozzese. LE QUOTE NON COMPRENDONO: benzina; biglietti dei traghetti per le isole; mance ed extra di carattere personale; tasse aeroportuali.

Isola di Iona

Castelli & single malt • Fly & Drive • Durata: 9 giorni/8 notti • Partenze individuali

Elgin Fraserburgh

Aviemore Valle dello Spey Parco Nazionale di Trossachs

Glamis Callander Perth St. Andrews Edimburgo

30_33_IRLScozia2013.indd 30

Aberdeen

Un viaggio che ti farà scoprire la Scozia più autentica. Si parte dal parco nazionale di Trossachs e dal famoso lago Loch Lomond per proseguire per la valle dello Spey, dove si trova la maggiore concentrazione di distillerie di whisky. Visita dell’Aberdeenshire con i suoi castelli e i bei itinerari lungo la costa per giungere poi nell’antica città di Perth sul fiume Tay e concludere a Edimburgo, ricca di storia e fascino. 1° giorno: Italia/Edimburgo/Callander (km 85) 2° giorno: Callander/parco nazionale di Trossachs/Loch Katrine/Callander (km 130) 3° giorno: Callander/Valle dello Spey/ Aviemore (km 194) 4° giorno: Aviemore – visita delle cantine di Whisky/Aviemore 5° giorno: Aviemore/Aberdeen – regione dei castelli (km 150) 6° giorno: Aberdeen/Mac Duff/Fraserburgh/ Elgin/Aberdeen (km 269) 7° giorno: Aberdeen/Perth (km 142) 8° giorno: Perth/Edimburgo (km 71) 9° giorno: Edimburgo/Italia HOTEL PREVISTI (O SIMILARI) LOCALITA’ Callander Aviemore Aberdeen Perth Edimburgo

HOTEL Roman Camp Macdonald Jurys Inn Holiday Inn Holiday Inn Waterfront

CATEGORIA *** *** *** *** ***

Quote per persona – prima colazione Volo + auto + hotel 01/04 – 30/04 01/10 – 31/10

958

01/05 – 23/06 01/09 – 30/09

998

24/06 – 31/07

1.099

01/08 – 31/08

1.189

Supplemento camera singola su richiesta

LE QUOTE COMPRENDONO: trasporto aereo con voli di linea British Airways via Londra; noleggio auto cat. B con presa e riconsegna in aeroporto a Edimburgo (per le categorie auto, supplementi e condizioni generali di noleggio vedere pag. 26); sistemazione in camera doppia negli hotel indicati o similari; trattamento di prima colazione scozzese. LE QUOTE NON COMPRENDONO: benzina; ingressi alle distillerie; mance ed extra di carattere personale; tasse aeroportuali.

09/04/13 12:33


Fly & Drive

SCOZIA / 31

Selvaggio west e isole Ebridi

Se ami il mare e le isole, ecco l’itinerario per te. Si parte alla scoperta della frizzante Glasgow e da Loch Lomond, il più grande lago della Scozia, per giungere sulle isole Ebridi partendo dalle grande Skye con 80 km di vellutate brughiere e montagne per poi traghettare sulle isole minori di Harris, con belle spiagge e scogliere e Lewis, famosa per suggestivi siti storici. Si ritorna sulla terra ferma per scoprire la regione di Stirling, casa di Rob Roy e l’affascinante Edimburgo.

• Fly & Drive • Durata: 8 giorni/7 notti • Partenze individuali

1° giorno: Italia/Glasgow – vista della città 2° giorno: Glasgow/Loch Lomond/Oban/ Fort William (km 220) 3° giorno: Fort William/Isola di Skye (km 160 + traghetto) 4° giorno: Isola di Harris/isola di Lewis/isola di Skye (km 300) 5° giorno: Isola di Skye/Kyle of Lochalsh/Loch Ness/The Great Glen/Fort William (km 250) 6° giorno: Fort William/Stirling/Edimburgo (km 220) 7° giorno: Edimburgo – visita della città 8° giorno: Edimburgo/Italia

Isola di Lewis Isola di Harris

Isola di Skye

Kyle of Lochalsh Loch Ness

Nb: consigliamo di raggiungere l’isola di Skye all’andata con traghetto da Mallaig e al ritorno tramite il ponte di Skye fino a Kyle of Lochalsh. Le altre isole si raggiungono da Skye con il traghetto.

Fort William Oban

HOTEL PREVISTI (O SIMILARI)

Loch Lomond Stirling Glasgow Edimburgo

LOCALITA’ Glasgow Fort William Isola di Skye Edimburgo .

3* Holiday Inn Theatreland Ballachulish Skeabost Holiday Inn Waterfront

B&B B&B B&B B&B B&B

Quote per persona – prima colazione Volo + auto + hotel

5186

Supplemento camera singola

3*

B&B

3*

01/04 – 30/04

908

916

355

B&B 234

01/05 – 23/06 01/10 – 31/10

998

916

424

234

24/06 – 30/06

1.098

1.024

426

236

01/07 – 31/07

1.164

1.032

431

238

01/08 – 31/08

1.234

1.146

431

352

01/09 – 30/09

1.046

916

425

234

Il supplemento camera singola si intende come 3a persona.

LE QUOTE COMPRENDONO: trasporto aereo con voli di linea British Airways via Londra; noleggio auto cat. B con presa in aeroporto a Glasgow e riconsegna in aeroporto a Edimburgo (per le categorie auto, supplementi e condizioni generali di noleggio vedere pag. 26); sistemazione in camera doppia negli hotel indicati o similari; trattamento di prima colazione scozzese. LE QUOTE NON COMPRENDONO: benzina; biglietti dei traghetti per le isole; mance ed extra di carattere personale; tasse aeroportuali.

Isola di Skye - Portree

Avventura al nord e isole Orcadi • Fly & Drive • Durata: 8 giorni/7 notti • Partenze individuali

Isole Orcadi Tongue

Inverness Loch Ness Fort William

Fort Augustus Glen Coe

Aviemore

Thurso

Un itinerario alla scoperta della natura scozzese. Partendo da Edimburgo, patrimonio dell’umanità Unesco, si prosegue in direzione nord fino alla regione del Perthshire, con i suoi paesaggi mozzafiato e successivamente per la bella Inverness, capitale delle Highlands. A Thurso imbarco sul traghetto per le isole Orcadi con vegetazione selvaggia e importanti tracce del passato. Si ritorna poi sulla terraferma verso il leggendario Loch Ness, la stupefacente vallata di Glen Coe per giungere infine nella vivace Glasgow. 1° giorno: Italia/Edimburgo 2° giorno: Edimburgo/Perth/Aviemore (Km 210) 3° giorno: Aviemore/Inverness/Thurso (km 226) 4° giorno: Thurso/Isole Orcadi (Mainland)/Thurso (km 156) 5° giorno: Thurso/Tongue/Loch Ness/Fort Augustus (km 255) 6° giorno: Fort Augustus/Fort William/Glen Coe/ Loch Lomond/Glasgow (km 216) 7° giorno: Galsgow – visita della città 8° giorno: Glasgow/Italia Nb: le isole Orcadi sono raggiungibili da Thurso con un traghetto fino a Stromness sullisola principale (Mainland). Da li partono tutti i collegamenti via traghetto/aereo per le altre isole

HOTEL PREVISTI (O SIMILARI) Loch Lomond Perth Glasgow Edimburgo

30_33_IRLScozia2013.indd 31

LOCALITA’ Edimburgo

3* Holiday Inn Waterford McDonald Aviemore Aviemore Inn Thurso Morangle House Fort William Ballachulish Holiday Inn Glasgow Theatreland

B&B B&B B&B B&B B&B B&B

Quote per persona – prima colazione Volo + auto + hotel

5187

Supplemento camera singola

3*

B&B

3*

01/04 – 30/04

908

916

355

B&B 234

01/05 – 23/06 01/10 – 31/10

998

916

424

234

24/06 – 30/06

1.098

1.024

426

236

01/07 – 31/07

1.164

1.032

431

238

01/08 – 31/08

1.234

1.146

431

352

01/09 – 30/09

1.046

916

425

234

Il supplemento camera singola si intende come 3a persona.

LE QUOTE COMPRENDONO: trasporto aereo con voli di linea British Airways via Londra; noleggio auto cat. B con presa in aeroporto a Edimburgo e riconsegna in aeroporto a Glasgow (per le categorie auto, supplementi e condizioni generali di noleggio vedere pag. 26); sistemazione in camera doppia negli hotel indicati o similari; trattamento di prima colazione scozzese. LE QUOTE NON COMPRENDONO: benzina; biglietti dei traghetti per le isole; mance ed extra di carattere personale; tasse aeroportuali.

09/04/13 12:34


32 \ SCOZIA

Fly & Drive

Whisky scozzese • Fly & Drive • Durata: 8 giorni/7 notti • Partenze individuali Un itinerario che ti porta alla scoperta del famoso e pregiato liquore scozzese visitando le principali distillerie dove potrete ammirare tutti i processi produttivi dal maltaggio alla distillazione per finire con l’imbottigliamento.

Inverness

Aberdeen

Oban Perth

1° giorno: Italia/Edimburgo Partenza per Edimburgo. All’arrivo ritiro dell’auto e tempo permettendo visita il Scotch Whisky Experience al Royal Mile: un viaggio sensazionale dove puoi diventare parte del processo di fabbricazione. Pernottamento in hotel. 2° giorno: Edimburgo/Perthshire (km 72) Partenza verso Perth, attraversando il ponte sospeso Firth of Forth. Possibilità di visita di Scone Palace, maestoso residenza dei conti scozzesi e proseguimento per Crieff dove sorge la distilleria più antica del Paese: Glenturret, casa del famoso Grouse. Pernottamento in hotel. 3° giorno: Pertshire/Aberdeenshire (km 135) Partenza verso Pitlochory e visita alla più piccola distilleria scozzese Edradour prima di continuare a nord per Braemar, nel cuore del Royal Deeside, l’incantevole valle del fiume Dee. Pernottamento in hotel. 4° giorno: Aberdeenshire - Royal Deeside Giornata intera dedicata alla visita di questa valle al confine con il parco nazionale di Cairngorms. Da non perdere: il Balmoral Castle, residenza scozzese della regina e la distilleria Royal Lochnagar, sulla riva sud del fiume Dee. Pernottamento in hotel a Aberdeenshire.

Glasgow Edimburgo

5° giorno: Aberdeenshire/Inverness (km 140) Partenza in direzione nord, percorrendo la via del whisky visitando le più famose distillerie della zona. Sosta a Dufftown, la capitale del whisky scozzese, e visita alla distilleria Glenfiddich. Consigliamo la visita anche della Speyside Cooperage a Craigellachie dove si producono le botti artigianali. Proseguimento per Nairn e arrivo a Inverness. Pernottamento in hotel. 6° giorno: Inverness/Oban (km 175) Partenza per il lago di Loch Ness fino al leggendario castello di Urquhart. Proseguimento per Fort William seguendo il Caledonian Canal lungo Loch Lochy. Si viaggia poi lungo la costa ovest fino al paesino di pescatori di Oban. Pernottamento in hotel. 7° giorno: Oban/Glasgow (km 147) Visita alla distilleria Oban, edificata prima della sua città. Attraversando un bellissimo paesaggio circostante Loch Fyne si giunge a Inverary ed il suo castello. Casa del Duca di Argyll, capo dei Campbell, il castello testimonia la forza ed il potere del clan. Proseguimento per Loch Lomond, il lago più grande della Gran Bretagna. Arrivo a Glasgow. Pernottamento in hotel. 8° giorno: Glasgow/Italia Riconsegna dell’auto in aeroporto e partenza per Italia.

Botti nelle distillerie di whisky

HOTEL PREVISTI (O SIMILARI) LOCALITÀ Edimburgo Perth Aberdeen Inverness Oban Glasgow

HOTEL Express Holiday Inn Best Western Queens Douglas Royal Highland Oban Bay Jurys Inn

30_33_IRLScozia2013.indd 32

CATEGORIA *** *** *** *** *** ***

Quote per persona – prima colazione

5188

Volo + auto + hotel

Supplemento camera singola

01/04 – 30/04

960

328

01/05 – 23/06 01/09 – 30/09

1.009

328

24/06 – 30/06

1.098

326

01/07 – 31/08 1.234 350 Il supplemento camera singola si intende come 3a persona.

LE QUOTE COMPRENDONO: trasporto aereo con voli di linea British Airways via Londra; noleggio auto cat. B con presa in aeroporto a Edimburgo e riconsegna in aeroporto a Glasgow (per le categorie auto, supplementi e condizioni generali di noleggio vedere pag. 26); sistemazione in camera doppia negli hotel indicati o similari; trattamento di prima colazione scozzese. LE QUOTE NON COMPRENDONO: benzina; biglietti dei traghetti per le isole; mance ed extra di carattere personale; tasse aeroportuali.

09/04/13 12:34


Fly & Drive

SCOZIA / 33

Natura & leggende • Fly & Drive • Durata: 12 giorni/11 notti • Partenze individuali Un grande viaggio, intenso e per appassionati della natura più selvaggia. E’ l’ideale per chi vuole paesaggi mozzafiato, pace assoluta e trovarsi ad essere quasi soli lungo la strada. Bisogna partire con scarpe comode, canna da pesca e vivere molto “relaxed”. Un bella esperienza alla scoperta della Scozia insolita.

Lochinver Ullapool Inverness Kyle of Lochalsh Loch Ness Fort William Glen Coe

Inverary

Pitlochry Loch Lomond

Helensburgh Glasgow Edinburgh

1° giorno: Italia/Edimburgo/Loch Lomond/ Helensburgh (km 125) Partenza per Edimburgo. Arrivo e ritiro dell’auto. Proseguimento per il Parco nazionale di Trossachs e Loch Lomond, il più grande lago della Gran Bretagna. Pernottamento a Helensburgh, rinomata località balneare delle famiglie benestanti di Glasgow. 2° giorno: Helensburgh/regione dell’ArgyllLoch Lomond/Helensburgh Partenza per Inverary e visita del castello. Giro ad anello nella regione dell’Argyll-Loch Lomond e visita ai laghi Loch Awe, Loch Etive e al caratteristico villaggio di Crianlarich. Rientro a Helensburgh e pernottamento in hotel. 3° giorno: Helensburgh/Loch Linnhe/Fort William (km 155) Attraverso la valle di Glen Coe, una delle più belle delle Highlands, si arriva a Fort William costeggiando le rive del Loch Linnhe. Pernottamento in hotel. 4° giorno: Fort William/penisola di Arnamurchan/Fort William Partenza da Fort William e giro della penisola di Arnamurchan, nell’estremo nord ovest della Scozia, con i suoi panorami mozzafiato e le belle spiagge. Rientro a Fort William. Pernottamento in hotel. 5° giorno: Fort William/Loch Ness/castello Eilean Donan/Kyle of Lochalsh (km 120) Si costeggia il Loch Lochy per arrivare fino all’estremità meridionale di Loch Ness. Deviazione verso Kyle per attraversare tutta la vallata di Glen Shiel. Tappa per la visita castello Eilean Donan, risalente al VI secolo e situato su un’isola alla confluenza di tre grandi laghi marini. Arrivo a Kyle of Lochalsh. Pernottamento in hotel. 6° giorno: Kyle of Lochalsh/penisola di Applecross/Kyle of Lochalsh Giro ad anello della bella penisola di Applecross, popolata da poco più di 200 abitanti. Il giro avviene lungo una delle più belle strade della Scozia, con alte monta-

gne e incredibili panorami sull’isola di Skye. Pernottamento a Kyle of Lochalsh. 7° giorno: Kyle of Lochalsh/Gairloch/ Ullapool (km 136) Proseguimento verso nord, con sosta a Plockton, caratteristico villaggio sul mare, attraversando la Glen Torridon, una regione di aspre montagne, fino al villaggio costiero di Gairloch. Arrivo a Ullapool, piacevole paesino di pescatori. Pernottamento in hotel. 8° giorno: Ullapool/Highlands settentrionali – Lochinver/Ullapool Giro ad anello lungo le Highlands settentrionali fino a Lochinver, bella e rinomata meta turistica. Rientro a Ullapool. Pernottamento in hotel. 9° giorno: Ullapool/Inverness/Pitlochry (km 229) Partenza verso Inverness, celebre per il suo castello, considerata la porta delle Highlands, sulla foce del fiume Ness. I suoi edifici sono relativamente recenti e costruiti sulle rovine dell’antica città distrutta nelle varie epoche maggiormente burrascose. Si prosegue poi sulla strada del Whisky nella valle dello Spey fino a Pitlochry, incantevole paesino vittoriano. Pernottamento in hotel. 10° giorno: Pitlochry/Edimburgo (km 114) Arrivo ad Edimburgo e tempo a disposizione per un giro orientativo della città. Pernottamento in hotel. 11° giorno: Edimburgo Visita della città caratterizzata dal contrasto tra la “New Town” georgiana del secolo XVIII, che si delinea in ampi viali alberati ed eleganti piazzette, e la “Old Town“ che conserva ancora la sua struttura medioevale con edifici che risalgono all’epoca della riforma protestante del XVI secolo. Suggeriamo di visitare: il Castello, Holyrood House, l’orto botanico, le gallerie d’arte ed i musei del centro, oppure un po’ di shopping nei negozi di Princes Street o del Miglio Reale. Pernottamento in hotel. 12° giorno: Edimburgo/Italia Riconsegna dell’auto in aeroporto e partenza per Italia.

Quote per persona – prima colazione Volo + auto + hotel

HOTEL PREVISTI (O SIMILARI) LOCALITÀ

HOTEL

CATEGORIA

Helensburgh Fort William Kyle of Lochalsh Ullapol Pitlochry Edimburgo

Rosslea Hall Onich B&B Ferry Boat Inn Dundarach Holiday Inn Waterfront

*** *** B&B bronzo *** *** ***

30_33_IRLScozia2013.indd 33

01/04 – 30/04 01/10 – 31/10

1.192

01/05 – 31/05 01/09 – 30/09

1.228

01/06 – 23/06

1.274

24/06 – 30/06

1.369

01/07 – 31/07

1.432

01/08 – 31/08

1.508

Supplemento camera singola su richiesta

LE QUOTE COMPRENDONO: trasporto aereo con voli di linea British Airways via Londra; noleggio auto cat. B con presa e riconsegna in aeroporto a Edimburgo (per le categorie auto, supplementi e condizioni generali di noleggio vedere pag. 26); sistemazione in camera doppia negli hotel indicati o similari; trattamento di prima colazione scozzese. LE QUOTE NON COMPRENDONO: benzina; mance ed extra di carattere personale; tasse aeroportuali.

09/04/13 12:34


34 \ IRLANDA & SCOZIA

Assicurazioni Le Garanzie sono assicurate da Unipol Assicurazioni S.p.A. Il dettaglio delle condizioni di assicurazione verrà inviato anche con i documenti di viaggio; qualora ciò si rendesse difficoltoso, si potrà fare riferimento a quanto qui di seguito riportato ed al relativo documento informativo presente sul sito www.atitur.com. Il numero e lettera di serie della vostra tessera assicurativa è indicato nel voucher o foglio notizie che vi sarà comunque trasmesso. ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO a. OGGETTO. La garanzia copre le penali d’annullamento addebitate dal Tour Operator in base a quanto previsto dalle condizioni generali di contratto e fino all’intero valore del viaggio, con il massimo per evento di Euro 10.000,00. L’assicurazione decorre dalla data di iscrizione al viaggio e termina all’inizio del viaggio/ soggiorno stesso, ed è operante esclusivamente se il cliente è costretto ad annullare per uno dei seguenti motivi (imprevedibili al momento della stipulazione del contratto di viaggio): 1) Malattia, infortunio o decesso dell’Assicurato o di un compagno di viaggio purché assicurato ed iscritto contemporaneamente e con il quale doveva partecipare al viaggio stesso o dei loro coniugi, conviventi, fi gli, fratelli, sorelle, genitori, suoceri, generi, nuore, nonni, zii e nipoti fino al 3° grado di parentela, cognati o del Socio contitolare della ditta dell’Assicurato o del diretto superiore. A questi effetti, in caso d’iscrizione contemporanea di un gruppo precostituito, la definizione “compagno di viaggio” può riferirsi: - ad una sola persona nel caso A) - pacchetti comprensivi di prenotazione alberghiera. - a tutti gli iscritti contemporaneamente e per la medesima unità locativa caso B) - pacchetti comprensivi di locazione appartamento/ residence. Sono comprese le malattie preesistenti le cui recidive o riacutizzazioni si manifestino improvvisamente dopo la data dell’iscrizione al viaggio. Sono altresì comprese le patologie della gravidanza, purché insorte successivamente alla data della prenotazione del viaggio. 2) Qualsiasi evento imprevisto, esterno, documentabile ed indipendente dalla volontà dell’Assicurato o dei suoi familiari che renda impossibile la partecipazione al viaggio. b. ESCLUSIONI E LIMITAZIONI. L’assicurazione è operante solo se automaticamente inclusa al momento dell’iscrizione al viaggio e se sono stati rispettati i termini di “comportamento ed obblighi in caso di sinistro”. L’assicurazione non copre gli annullamenti derivanti da malattie croniche, neurologiche, nervose e mentali. Nel caso B), annullamento locazione appartamento/ residence, resta inteso che la garanzia non sarà operante se la richiesta di risarcimento non è relativa a tutti gli iscritti per la medesima unità locativa. Non sono assicurate e non sono rimborsabili eventuali quote di iscrizione e/o assicurazioni. c. FRANCHIGIE. Nessuna franchigia verrà applicata nel caso di annullamento a seguito di malattia o infortunio che determinino ricovero ospedaliero di almeno una notte dell’Assicurato o del compagno di viaggio, oppure a seguito di decesso delle persone di cui al punto 1); in tutti gli altri casi eventuali risarcimenti avverranno previa deduzione di uno scoperto del 20% dell’importo indennizzabile. d. COMPORTAMENTO ED OBBLIGHI IN CASO DI SINISTRO. Nel caso si verifichi un evento tra quelli previsti che renda impossibile la partecipazione al viaggio, l’Assicurato, pena la decadenza al diritto al rimborso, dovrà scrupolosamente osservare i seguenti obblighi: 1) Annullare la prenotazione al Tour Operator immediatamente, al fine di fermare la misura delle penali applicabili. In ogni caso la Compagnia Assicurativa rimborserà la penale d’annullamento prevista alla data in cui si è verificato l’evento che ha dato origine alla rinuncia; l’eventuale maggiore quota di penale dovuta a seguito di ritardata comunicazione di rinuncia resterà a carico dell’Assicurato. 2) Denunciare l’annullamento alla Compagnia entro 5 giorni dal verificarsi dell’evento che ha causato l’annullamento ma non oltre le 24 ore successive alla data di prevista partenza. L’Assicurato dovrà effettuare la denuncia direttamente a Unipol Assicurazioni S.p.A. telefonando al numero verde 800406858 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 19:00 ed il sabato dalle ore 8:30 alle ore 13:30, oppure a mezzo Fax 051 7096551. Come data di invio farà fede la data del telefax. Tale denuncia dovrà contenere tutte le seguenti informazioni: - nome, cognome, codice fi scale, indirizzo completo del domicilio onde poter esperire eventuale visita medico legale e telefono ove l’Assicurato sia effettivamente rintracciabile. - riferimenti del viaggio e della copertura quali: estratto conto di prenotazione o, in temporanea mancanza dello stesso, estremi della tessera assicurativa o nome del Tour Operator e date di prevista partenza del viaggio a cui si deve rinunciare. - la descrizione delle circostanze che costringono l’Assicurato ad annullare. - la certificazione medica riportante la patologia o, nei casi di garanzia non derivanti da malattia o infortunio, altra documentazione comprovante l’impossibilità di partecipare al viaggio. • anche successivamente (se non immediatamente disponibile) dovranno comunque essere forniti per iscritto a Unipol Assicurazioni S.p.A. – Ufficio Sinistri Turismo - Via della Unione Europea 3/B - 20097 San Donato Milanese (MI) tutti i seguenti documenti: estratto conto di iscrizione, estratto conto di penale dettagliato, fattura della penale pagata e quietanzata dal Tour Operator, le certificazioni in originale, codice IBAN e intestatario del conto ove poter effettuare il rimborso in caso di liquidabilità del sinistro. N.B. Le denunce pervenute incomplete di tutti i suddetti documenti verranno trattenute dalla Compagnia in passiva attesa di integrazione. ASSISTENZA SANITARIA - SINTESI La Struttura Organizzativa (tel. + 39 02 24128377), in funzione 24 ore su 24, provvede per incarico di Unipol Assicurazioni S.p.A. a fornire i seguenti servizi di assistenza ai viaggiatori: - Consulto medico e segnalazione di uno specialista sul posto; accertamento sullo stato di salute per decidere la prestazione più opportuna. - Invio di medicinali urgenti se irreperibili sul posto ma commercializzati in Italia. - Rientro sanitario dell’Assicurato con il mezzo più idoneo ed eventuale assistenza medica. Il trasporto è interamente organizzato da Unipol Assicurazioni S.p.A. a proprie spese. - Rientro dell’Assicurato convalescente qualora il suo stato di salute gli impedisca di rientrare con il mezzo previsto, nonché rimborso delle spese supplementari di soggiorno se necessarie, per un massimo di 10 giorni dopo la data prevista per il rientro. - Trasporto della salma dell’Assicurato dal luogo del decesso al luogo di sepoltura in Italia. Sono escluse le spese relative alla cerimonia funebre e l’eventuale recupero della salma. - Rientro dei familiari o di un compagno di viaggio purché assicurati, a seguito di rientro sanitario e/o decesso dell’Assicurato.

34_35_IRLScozia2013.indd 34

- Rientro anticipato dell’Assicurato in caso di avvenuto decesso di un familiare in Italia (coniuge, figlio, fratello, genitore, suocero, genero o nuora). - Viaggio di un familiare quando l’Assicurato sia ricoverato in ospedale per un periodo superiore a 10 giorni e qualora non sia già presente un familiare maggiorenne. - Interprete a disposizione all’estero quando l’Assicurato, a seguito di ricovero o di procedura giudiziale, trovi difficoltà a comunicare nella lingua locale (spese fino a un massimo di Euro 1.000,00). - Assistenza legale quando l’Assicurato sia ritenuto civilmente o penalmente responsabile per fatti colposi avvenuti all’estero (anticipo cauzione fino ad Euro 15.000,00). - Anticipo spese di prima necessità in casi gravi e contro adeguata garanzia bancaria (fino a Euro 5.000,00). - Trasmissione di messaggi urgenti a persone residenti in Italia qualora l’Assicurato fosse impossibilitato. - Spese telefoniche documentate, sostenute per contattare la Struttura Organizzativa in caso di necessità (fino a Euro 100,00). - Spese di soccorso e ricerca affrontate in caso di infortunio, se eseguite da organismi ufficiali (fino ad Euro 1.500,00). SPESE MEDICHE - SINTESI La seguente garanzia è prestata direttamente da Unipol Assicurazioni S.p.A. che: - provvederà con pagamento diretto previa autorizzazione della Struttura Organizzativa, oppure - rimborserà le spese incontrate (per ricoveri nei limiti del costo degli ospedali pubblici) alla presentazione dei documenti previsti al punto “Modalità” della polizza. Per spese superiori ad Euro 1.000,00 dovrà essere comunque ottenuta l’autorizzazione preventiva della Struttura Organizzativa. La garanzia vale solo per le spese di prestazioni sanitarie e trasporto del paziente alla struttura sanitaria più vicina, non rimandabili al rientro alla residenza, con il limite all’estero di Euro 15.000,00 ed in Italia di Euro 1.000,00 (scoperto 10% con il minimo di Euro 40,00 per evento). MODALITÀ. Per ottenere il rimborso delle spese mediche sostenute, l’Assicurato, entro 15 giorni dalla data del rientro, dovrà denunciare il sinistro alla Società telefonando al numero verde 800406858 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 19:00 ed il sabato dalle ore 8:30 alle ore 13:30, od inviare la relativa richiesta a: Unipol Assicurazioni S.p.A. – Ufficio Sinistri Turismo - C.P. 78 – 20097 – San Donato Milanese (MI), completa dei seguenti documenti: nome e cognome, codice fiscale, indirizzo, n. di tessera assicurativa, copia del voucher, certificazione medica, diagnosi del medico locale ed originali delle fatture o ricevute pagate (da spedire via raccomandata), codice IBAN e intestatario del conto ove poter effettuare il rimborso in caso di liquidabilità del sinistro. GARANZIA BAGAGLIO - SINTESI Assicurazione delle perdite conseguenti a furto, rapina, scippo, incendio, avaria o mancata riconsegna del bagaglio (fino ad Euro 1.000,00). L’indennizzo verrà corrisposto in base al valore commerciale riferito allo stato d’uso degli oggetti al verificarsi dell’evento. Per il rifacimento dei documenti il rimborso è limitato ad Euro 250,00. Il rimborso è limitato al 50% della somma assicurata per: gioielli, preziosi, orologi, pellicce ed altri oggetti di valore; apparecchiature fotocineottiche, apparecchi radiotelevisivi ed apparecchiature elettroniche. Gli oggetti lasciati in automobile, nel camper, nel caravan o a bordo di motocicli o altri veicoli sono assicurati solo se riposti nel bagagliaio chiuso a chiave, non visibili dall’esterno, e se il mezzo viene lasciato in un parcheggio custodito a pagamento. L’Assicurato è tenuto a salvaguardare il diritto di rivalsa della Compagnia nei confronti del responsabile della perdita o danno del bagaglio, deve quindi sporgere immediato reclamo scritto nei confronti dell’albergatore, vettore o altro responsabile conseguendo le relative ricevute scritte (PIR etc.) che dovranno essere fornite unitamente alla denuncia. Deve altresì denunciare i casi di furto, scippo o rapina all’Autorità del luogo di avvenimento. Franchigia (detratta dagli indennizzi sopraindicati): Euro 40,00. ISTRUZIONI ED OBBLIGHI IN CASO DI SINISTRO. Per ottenere il rimborso per danni o perdite al bagaglio, l’Assicurato, entro 15 giorni dalla data del rientro, dovrà denunciare il sinistro alla Società telefonando al numero verde 800406858 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 19:00 ed il sabato dalle ore 8:30 alle ore 13:30, od inviare la relativa richiesta a: Unipol Assicurazioni S.p.A. – Ufficio Sinistri Turismo - C.P. 78 – 20097 – San Donato Milanese (MI),fornendo nome e cognome, indirizzo, codice fiscale, n. di tessera assicurativa, copia del voucher, descrizione delle circostanze del sinistro, descrizione, valore e data di acquisto degli oggetti perduti o danneggiati, preventivo di riparazione o dichiarazione di irreperibilità; copia del reclamo controfirmato e risposta, sporto al vettore, albergatore o altro responsabile se coinvolti, denuncia effettuata sul posto in caso di furto, codice IBAN e intestatario del conto ove poter effettuare il rimborso in caso di liquidabilità del sinistro. RIMBORSO QUOTA VIAGGIO - SINTESI La copertura garantisce il rimborso pro-quota, al netto della quota iscrizione, della parte di costo del viaggio non utilizzata nel caso che l’Assicurato, i suoi familiari o il compagno di viaggio iscritto contemporaneamente, siano costretti ad interromperlo per uno dei seguenti motivi: - rientro sanitario dell’Assicurato per motivi di salute solo se predisposto dalla Struttura Organizzativa; - ricovero in ospedale dell’Assicurato che causi l’interruzione del viaggio; - rientro anticipato per decesso del familiare o del compagno di viaggio. Il rimborso verrà erogato unicamente in forma di “Buono viaggio” utilizzabile esclusivamente presso il Tour Operator. Il “buono viaggio” non è cedibile, non è rimborsabile e dovrà essere utilizzato entro i 12 mesi dalla data di rientro. In caso di iscrizione contemporanea di un gruppo precostituito di partecipanti, la definizione “compagno di viaggio” può riferirsi ad una sola persona. Non saranno ammesse alla garanzia le richieste relative ad interruzioni del soggiorno per “rientro sanitario” non organizzato dalla Struttura Organizzativa. IN CASO DI INTERRUZIONE DEL VIAGGIO. Per ottenere il “Buono viaggio” l’Assicurato entro 15 giorni dalla data del rientro, dovrà denunciare il sinistro alla Società telefonando al numero verde 800406858 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 19:00 ed il sabato dalle ore 8:30 alle ore 13:30, od inviare la relativa richiesta a: Unipol Assicurazioni S.p.A. – Ufficio Sinistri Turismo - C.P. 78 – 20097 – San Donato Milanese (MI),contenente: i propri dati e recapiti, descrizione dell’accaduto, estratto conto di iscrizione, certificato di morte o di ricovero, stato di famiglia. GARANZIA “VIAGGI RISCHI ZERO” - SINTESI La garanzia copre le spese derivanti dalla forzata modifica del viaggio resasi necessaria dopo l’inizio del viaggio e/o l’interruzione del viaggio stesso a seguito di: eventi Fortuiti, eventi Sociopolitici (Scioperi, Atti Terroristici, Guerre, Colpi Di Stato Ecc.), eventi atmosferici catastrofali (Cicloni, Inondazioni, Terremoti Ecc.), casi di forza maggiore in generale. In questi casi la Società rimborsa:

a) il costo della parte di viaggio (pro-quota al netto della quota iscrizione) non usufruita a causa del forzato rientro anticipato; b) il costo sostenuto per la modifica dei servizi turistici e per far fronte a situazioni di emergenza verificatesi dopo l’inizio del viaggio, cioè i costi di riprotezione essenziali ed indispensabili, sostenuti direttamente dall’ Assicurato o per suo conto, anticipati dalla Contraente. L’Assicurato e il Contraente si impegnano a corrispondere alla Società ogni rimborso ottenuto dai fornitori dei servizi turistici. MASSIMALI: pari al costo del viaggio a persona con il massimo di Euro 1.000,00 per passeggero e di Euro 150.000,00 per anno assicurativo. ESCLUSIONI: sono esclusi dalla garanzia gli esborsi causati da: fatti conosciuti o avvenuti od a scioperi conosciuti o programmati prima dell’inizio del viaggio organizzato; insolvenza, morosità o mancato adempimento di obbligazioni pecuniarie facenti capo all’organizzatore e/o venditore del viaggio assicurato; dolo e colpa con previsione dell’organizzatore del viaggio organizzato e del passeggero; infortunio o la malattia da chiunque subiti. Ai fi ni della presente garanzia le mancate coincidenze dei mezzi di trasporto non sono considerati eventi che danno diritto ad indennizzo. ISTRUZIONI ED OBBLIGHI IN CASO DI SINISTRO. L’Assicurato entro 15 giorni dal verificarsi dell’evento e comunque entro e non oltre i 15 giorni dalla data del rientro, dovrà denunciare il sinistro alla Società telefonando al numero verde 800406858 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 19:00 ed il sabato dalle ore 8:30 alle ore 13:30, od inviare la relativa richiesta a: Unipol Assicurazioni S.p.A. – Ufficio Sinistri Turismo – Via dell’Unione Europea 3/B – 20097 – San Donato Milanese (MI), fax 02 51819067,contenente una descrizione dettagliata dell’avvenimento e corredata della seguente documentazione: nome e cognome, indirizzo, codice fiscale, n. di tessera assicurativa ricevute e fatture delle spese sostenute. Documentare l’impossibilità di usufruire dei servizi originariamente previsti, quindi documentare la natura e l’entità dell’evento, documentare la necessità dei servizi sostitutivi acquistati. INDENNIZZO PER RITARDO VOLO O RIMBORSO VIAGGIO - SINTESI In caso di ritardata (in base all’ultima comunicazione) partenza del volo di andata superiore alle 8 ore complete (in base all’ultima comunicazione) la Compagnia eroga un’indennità per passeggero di Euro 100,00 o in alternativa si potrà ottenere il rimborso del 75% della quota di partecipazione al viaggio pagata, al netto della quota di iscrizione e/o assicurazione, nel caso in cui l’Assicurato decida di rinunciare definitivamente al viaggio. La garanzia opera solo per i biglietti di viaggio emessi/ rilasciati dalla Contraente. La garanzia è valida per i ritardi dovuti a qualsiasi motivo esclusi i fatti conosciuti o avvenuti od a scioperi conosciuti o programmati fino al giorno precedente la partenza. Sono altresì esclusi gli eventi connessi ad insolvenza, morosità o mancato adempimento di obbligazioni pecuniarie facenti capo all’organizzatore del viaggio assicurato e/o dolo e colpa con previsione dell’organizzatore del viaggio organizzato e del passeggero; i casi di cancellazione definitiva di voli che non vengano riprotetti. ISTRUZIONI ED OBBLIGHI IN CASO DI SINISTRO. L’Assicurato entro 15 giorni dalla data del rientro, dovrà denunciare il sinistro alla Società telefonando al numero verde 800406858 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 19:00 ed il sabato dalle ore 8:30 alle ore 13:30, od inviare la relativa richiesta a: Unipol Assicurazioni S.p.A. – Ufficio Sinistri Turismo - Via della Unione Europea 3/B - 20097 San Donato Milanese (MI) fax: 02 51819067 contenente: -cognome, nome, indirizzo, codice Fiscale, codice IBAN; -la documentazione che certifichi l’orario di effettiva partenza che andrà conseguita dall’Assicurato direttamente e presso il vettore e andrà fornita contestualmente alla denuncia di sinistro; -l’estratto conto di prenotazione comprovante che l’emissione dei biglietti di viaggio è stata effettuato dal Tour Operator; -la copia dei biglietti stessi; -l’eventuale foglio convocazione, voucher e/o le comunicazioni di aggiornamento di orario. In tutti i casi l’Assicurato dovrà rendersi disponibile al fine di poter fornire alla Compagnia ulteriore documentazione necessaria per la definizione del sinistro. ESCLUSIONI E NORME GENERALI Se non diversamente previsto dalle specifiche garanzie, non sono dovute le prestazioni per eventi conseguenti a: a).dolo o incuria dell’Assicurato; b).guerra, anche civile, scioperi, rivoluzioni, sommosse o movimenti popolari, saccheggi, atti di terrorismo e di vandalismo; c).terremoti, alluvioni, fenomeni atmosferici aventi caratteristiche di calamità naturali, trasmutazione del nucleo dell’atomo, radiazioni provocate dall’accelerazione artificiale di particelle atomiche; d).infortuni derivanti dallo svolgimento delle seguenti attività: alpinismo con scalata di rocce o accesso a ghiacciai, sport aerei in genere, atti di temerarietà, corse e gare automobilistiche, motonautiche e motociclistiche e relative prove ed allenamenti, nonché tutti gli infortuni sofferti in conseguenza di attività sportive svolte a titolo professionale; e).malattie ed infortuni derivanti da abuso di alcolici e psicofarmaci nonché dall’uso non terapeutico di stupefacenti ed allucinogeni; f).turbe psicologiche, malattie psichiatriche, neuropsichiatriche, stati d’ansia, stress o depressione, stati di malattia cronica o patologie preesistenti all’inizio del viaggio; g).viaggi intrapresi contro consiglio medico od allo scopo di sottoporsi a trattamento medico o chirurgico. h).viaggi in zone remote, raggiungibili solo con mezzi di soccorso speciale. Sono inoltre escluse: i).le spese per la ricerca di persone scomparse/disperse, tranne nel caso che dette spese siano sostenute da Enti od Autorità pubbliche e comunque entro il limite massimo di Euro 1.500,00; j).le prestazioni in quei paesi che si trovassero in stato di belligeranza che renda impossibile l’assistenza; k).le perdite di denaro, biglietti di viaggio, titoli, collezioni di qualsiasi natura e campionari; l).le rotture o danni al bagaglio a meno che non siano conseguenza di furto, rapina, scippo o siano causati dal vettore; m).le perdite di oggetti incustoditi o causate da dimenticanza o smarrimento; n).le perdite, i danni o le spese mediche denunciati alla Società oltre i termini contrattualmente stabiliti. o)Le Garanzie/Prestazioni di qualunque genere, conseguenti a sinistri avvenuti in occasione di mancata osservanza delle norme di cui alla legge n. 269 del 1998 “contro lo sfruttamento della prostituzione, della pornografia, del turismo sessuale in danno di minori, quali nuove forme di riduzione in schiavitù”. Le garanzie iniziano e terminano al momento e nel luogo previsti dalla scheda di iscrizione/programma del Tour Operator come inizio e termine del viaggio organizzato e comunque con il massimo di 45 giorni dalla data di inizio del viaggio. Per i viaggi “incoming” in Italia le prestazioni si intendono fornite sostituendo al termine “Italia” il paese di residenza dell’Assicurato. PRECISAZIONE Le Prestazioni sono qui riportate in sintesi al solo scopo informativo per consentire ai Viaggiatori di usufruire delle garanzie. In tutti i casi faranno fede gli originali del Contratto e relative condizioni integrali di Polizza depositati presso la Contraente e disponibili su richiesta anche prima della prenotazione al viaggio.

Condizioni generali di contratto 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale, è disciplinata – fino alla sua abrogazione ai sensi dell’art. 3 del D. Lgs. n. 79 del 23 maggio 2011 (il “Codice del Turismo”) - dalla L. 27/12/1977 n° 1084 di ratifica ed esecuzione della Convenzione Internazionale relativa al contratto di viaggio (CCV), firmata a Bruxelles il 23.4.1970 - in quanto applicabile - nonché dal Codice del Consumo, Codice del Turismo e loro successive modificazioni. 2. REGIME AMMINISTRATIVO L’organizzatore e l’intermediario del pacchetto turistico, cui il turista si rivolge, devono essere abilitati all’esecuzione delle rispettive attività in base alla normativa amministrativa applicabile, anche regionale. Ai sensi dell’art. 18, comma VI, del Cod. Tur., l’uso nella ragione o denominazione sociale delle parole “agenzia di viaggio”, “agenzia di turismo” , “tour operator”, “mediatore di viaggio” ovvero altre parole e locuzioni, anche in lingua straniera, di natura similare, è consentito esclusivamente alle imprese abilitate di cui al primo comma. 3. DEFINIZIONI Ai fini del presente contratto s’intende per: a) organizzatore di viaggio: il soggetto che si obbliga in nome proprio e verso corrispettivo forfetario, a procurare a terzi pacchetti turistici, realizzando la combinazione degli elementi di cui al seguente art. 4 o offrendo al turista, anche tramite un sistema di comunicazione a distanza, la possibilità di realizzare autonomamente ed acquistare tale combinazione; b) intermediario: il soggetto che, anche non professionalmente e senza scopo di lucro, vende o si obbliga a procurare pacchetti turistici realizzati ai sensi del seguente art. 4 verso un corrispettivo forfetario; c) turista: l’acquirente, il cessionario di un pacchetto turistico o qualunque persona anche da nominare, purché soddisfi tutte le condizioni richieste per la fruizione del servizio, per conto della quale il contraente principale si impegna ad acquistare senza remunerazione un pacchetto turistico. 4. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO La nozione di pacchetto turistico è la seguente: “I pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le vacanze, i circuiti “tutto compreso”, le crociere turistiche, risultanti dalla combinazione, da chiunque ed in qualunque modo realizzata, di almeno due degli elementi di seguito indicati, venduti od offerti in vendita ad un prezzo forfetario: a) trasporto; b) alloggio; c) servizi turistici non accessori al trasporto o all’alloggio di cui all’art. 36 che costituiscano per la soddisfazione delle esigenze ricreative del turista, parte significativa del “pacchetto turistico” (art. 34 Cod. Tur.). Il turista ha diritto di ricevere copia del contratto di vendita di pacchetto turistico (redatto ai sensi e con le modalità di cui all’art. 35 Cod. Tur.). Il contratto costituisce titolo per accedere al Fondo di garanzia di cui al successivo art. 21. 5. INFORMAZIONI AL TURISTA - SCHEDA TECNICA L’organizzatore predispone in catalogo o nel programma fuori catalogo – anche su supporto elettronico o per via telematica - una scheda tecnica. Gli elementi obbligatori della scheda tecnica del catalogo o del programma fuori catalogo sono: - estremi dell’autorizzazione amministrativa o, se applicabile, la D.I.A. o S.C.I.A. dell’organizzatore; - estremi della polizza assicurativa di responsabilità civile; - periodo di validità del catalogo o del programma fuori catalogo; - modalità e condizioni di sostituzione del viaggiatore (Art. 39 Cod. Tur.); - parametri e criteri di adeguamento del prezzo del viaggio (Art. 40 Cod. Tur.). L’organizzatore inserirà altresì nella scheda tecnica eventuali ulteriori condizioni particolari. Al momento della conclusione del contratto l’organizzatore inoltre informerà i passeggeri circa l’identità del/i vettore/i effettivo/i , fermo quanto previsto dall’art. 11 del Reg. CE 2111/2005, e della sua/loro eventuale inclusione nella cd. “black list” prevista dal medesimo Regolamento. 6. PRENOTAZIONI La proposta di prenotazione dovrà essere redatta su apposito modulo contrattuale, se del caso elettronico, compilato in ogni sua parte e sottoscritto dal cliente, che ne riceverà copia. L’accettazione delle prenotazioni si intende perfezionata, con conseguente conclusione del contratto, solo nel momento in cui l’organizzatore invierà relativa conferma, anche a mezzo sistema telematico, al turista presso l’agenzia di viaggi intermediaria. L’organizzatore fornirà prima della partenza le indicazioni relative al pacchetto turistico non contenute nei documenti contrattuali, negli opuscoli ovvero in altri mezzi di comunicazione scritta, come previsto dall’art. 37, comma 2 Cod. Tur. Ai sensi dell’art. 32, comma 2, Cod. Tur., nel caso di contratti conclusi a distanza o al di fuori dei locali commerciali (come rispettivamente definiti dagli artt. 50 e 45 del D. Lgs. 206/2005), l’organizzatore si riserva di comunicare per iscritto l’inesistenza del diritto di recesso previsto dagli artt. 64 e ss. del D. Lgs. 206/2005. 7. PAGAMENTI La misura dell’acconto, fino ad un massimo del 25% del prezzo del pacchetto turistico, da versare all’atto della prenotazione ovvero all’atto della richiesta impegnativa e la data entro cui, prima della partenza, dovrà essere effettuato il saldo, risultano dal catalogo, dall’opuscolo o da quanto altro. Il mancato pagamento delle somme di cui sopra alle date stabilite costituisce clausola risolutiva espressa tale da determinarne, da parte dell’agenzia intermediaria e/o dell’organizzatore, la risoluzione di diritto. 8. PREZZO Il prezzo del pacchetto turistico è determinato nel contratto, con riferimento a quanto indicato in catalogo o programma fuori catalogo ed agli eventuali aggiornamenti degli stessi cataloghi o programmi fuori catalogo successivamente intervenuti. Esso potrà essere variato fino a 20 giorni precedenti la partenza e soltanto in conseguenza alle variazioni di: - costi di trasporto, incluso il costo del carburante; - diritti e tasse su alcune tipologie di servizi turistici quali imposte, tasse o diritti di atterraggio, di sbarco o di imbarco nei

09/04/13 12:28


IRLANDA & SCOZIA / 35 porti e negli aeroporti; - tassi di cambio applicati al pacchetto in questione. Per tali variazioni si farà riferimento al corso dei cambi ed ai costi di cui sopra in vigore alla data di pubblicazione del programma, come riportata nella scheda tecnica del catalogo, ovvero alla data riportata negli eventuali aggiornamenti di cui sopra. Le oscillazioni incideranno sul prezzo forfetario del pacchetto turistico nella percentuale espressamente indicata nella scheda tecnica del catalogo o programma fuori catalogo. 9. MODIFICA O ANNULLAMENTO DEL PACCHETTO TURISTICO PRIMA DELLA PARTENZA Prima della partenza l’organizzatore o l’intermediario che abbia necessità di modificare in modo significativo uno o più elementi del contratto, ne dà immediato avviso in forma scritta al turista, indicando il tipo di modifica e la variazione del prezzo che ne consegue. Ove non accetti la proposta di modifica di cui al comma 1, il turista potrà esercitare alternativamente il diritto di riacquisire la somma già pagata o di godere dell’offerta di un pacchetto turistico sostitutivo ai sensi del 2° e 3° comma dell’articolo 10. Il turista può esercitare i diritti sopra previsti anche quando l’annullamento dipenda dal mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti previsto nel Catalogo o nel Programma fuori catalogo o da casi di forza maggiore e caso fortuito, relativi al pacchetto turistico acquistato. Per gli annullamenti diversi da quelli causati da forza maggiore, da caso fortuito e da mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, nonché per quelli diversi dalla mancata accettazione da parte del turista del pacchetto turistico alternativo offerto, l’organizzatore che annulla, (Art. 33 lett. e Cod. Cons.) restituirà al turista il doppio di quanto dallo stesso pagato e incassato dall’organizzatore, tramite l’agente di viaggio. La somma oggetto della restituzione non sarà mai superiore al doppio degli importi di cui il turista sarebbe in pari data debitore secondo quanto previsto dall’art. 10, 4° comma qualora fosse egli ad annullare. 10. RECESSO DEL TURISTA Il turista può recedere dal contratto, senza pagare penali, nelle seguenti ipotesi: - aumento del prezzo di cui al precedente art. 8 in misura eccedente il 10%; - modifica in modo significativo di uno o più elementi del contratto oggettivamente configurabili come fondamentali ai fini della fruizione del pacchetto turistico complessivamente considerato e proposta dall’organizzatore dopo la conclusione del contratto stesso ma prima della partenza e non accettata dal turista. Nei casi di cui sopra, il turista ha alternativamente diritto: - ad usufruire di un pacchetto turistico alternativo, senza supplemento di prezzo o con la restituzione dell’eccedenza di prezzo, qualora il secondo pacchetto turistico abbia valore inferiore al primo; - alla restituzione della sola parte di prezzo già corrisposta. Tale restituzione dovrà essere effettuata entro sette giorni lavorativi dal momento del ricevimento della richiesta di rimborso. Il turista dovrà dare comunicazione della propria decisione (di accettare la modifica o di recedere) entro e non oltre due giorni lavorativi dal momento in cui ha ricevuto l’avviso di aumento o di modifica. In difetto di espressa comunicazione entro il termine suddetto, la proposta formulata dall’organizzatore si intende accettata. Al turista che receda dal contratto prima della partenza al di fuori delle ipotesi elencate al primo comma, o nel caso previsto dall’art. 7, comma 2, saranno addebitati – indipendentemente dal pagamento dell’acconto di cui all’art. 7 comma 1 – il costo individuale di gestione pratica, la penale nella misura indicata nella scheda tecnica del Catalogo o Programma fuori catalogo o viaggio su misura, l’eventuale corrispettivo di coperture assicurative già richieste al momento della conclusione del contratto o per altri servizi già resi. Nel caso di gruppi precostituiti tali somme verranno concordate di volta in volta alla firma del contratto. 11. MODIFICHE DOPO LA PARTENZA L’organizzatore, qualora dopo la partenza si trovi nell’impossibilità

di fornire per qualsiasi ragione, tranne che per un fatto proprio del turista, una parte essenziale dei servizi contemplati in contratto, dovrà predisporre soluzioni alternative, senza supplementi di prezzo a carico del contraente e qualora le prestazioni fornite siano di valore inferiore rispetto a quelle previste, rimborsarlo in misura pari a tale differenza. Qualora non risulti possibile alcuna soluzione alternativa, ovvero la soluzione predisposta dall’organizzatore venga rifiutata dal turista per comprovati e giustificati motivi, l’organizzatore fornirà senza supplemento di prezzo, un mezzo di trasporto equivalente a quello originario previsto per il ritorno al luogo di partenza o al diverso luogo eventualmente pattuito, compatibilmente alle disponibilità di mezzi e posti, e lo rimborserà nella misura della differenza tra il costo delle prestazioni previste e quello delle prestazioni effettuate fino al momento del rientro anticipato. 12. SOSTITUZIONI Il turista rinunciatario può farsi sostituire da altra persona sempre che: a) l’organizzatore ne sia informato per iscritto almeno 4 giorni lavorativi prima della data fissata per la partenza, ricevendo contestualmente comunicazione circa le ragioni della sostituzione e le generalità del cessionario; b) il cessionario soddisfi tutte le condizioni per la fruizione del servizio (ex art. 39 Cod. Tur. ) ed in particolare i requisiti relativi al passaporto, ai visti, ai certificati sanitari; c) i servizi medesimi o altri servizi in sostituzione possano essere erogati a seguito della sostituzione; d) il sostituto rimborsi all’organizzatore tutte le spese aggiuntive sostenute per procedere alla sostituzione, nella misura che gli verrà quantificata prima della cessione. Il cedente ed il cessionario sono solidalmente responsabili per il pagamento del saldo del prezzo nonché degli importi di cui alla lettera d) del presente articolo. Le eventuali ulteriori modalità e condizioni di sostituzione sono indicate in scheda tecnica. 13. OBBLIGHI DEI TURISTI Nel corso delle trattative e comunque prima della conclusione del contratto, ai cittadini dello Stato membro dell’Unione Europea sono fornite per iscritto le informazioni di carattere generale - aggiornate alla data di stampa del catalogo - relative agli obblighi sanitari e alla documentazione necessaria per l’espatrio. I cittadini extracomunitari reperiranno le corrispondenti informazioni attraverso le loro rappresentanze diplomatiche presenti in Italia e/o i rispettivi canali informativi governativi ufficiali. In ogni caso i turisti provvederanno, prima della partenza, a verificarne l’aggiornamento presso le competenti autorità (per i cittadini italiani le locali Questure ovvero il Ministero degli Affari Esteri tramite il sito www.viaggiaresicuri. it ovvero la Centrale Operativa Telefonica al numero 06.491115) adeguandovisi prima del viaggio. In assenza di tale verifica, nessuna responsabilità per la mancata partenza di uno o più turisti potrà essere imputata all’intermediario o all’organizzatore. I turisti dovranno informare l’intermediario e l’organizzatore della propria cittadinanza e, al momento della partenza, dovranno accertarsi definitivamente di essere muniti dei certificati di vaccinazione, del passaporto individuale e di ogni altro documento valido per tutti i Paesi toccati dall’itinerario, nonché dei visti di soggiorno, di transito e dei certificati sanitari che fossero eventualmente richiesti. Inoltre, al fine di valutare la situazione sanitaria e di sicurezza dei Paesi di destinazione e, dunque, l’utilizzabilità oggettiva dei servizi acquistati o da acquistare, il turista reperirà (facendo uso delle fonti informative indicate al comma 2) le informazioni ufficiali di carattere generale presso il Ministero Affari Esteri che indica espressamente se le destinazioni sono o meno assoggettate a formale sconsiglio. I turisti dovranno inoltre attenersi all’osservanza delle regole di normale prudenza e diligenza ed a quelle specifiche in vigore nei paesi destinazione del viaggio, a tutte le informazioni fornite loro dall’organizzatore, nonché ai regolamenti, alle disposizioni amministrative o legislative relative al pacchetto turistico. I turisti saranno chiamati a rispondere di tutti i danni che l’organizzatore e/o l’intermediario dovessero subire anche a causa del mancato rispetto degli obblighi sopra indicati, ivi

incluse le spese necessarie al loro rimpatrio. Il turista è tenuto a fornire all’organizzatore tutti i documenti, le informazioni e gli elementi in suo possesso utili per l’esercizio del diritto di surroga di quest’ultimo nei confronti dei terzi responsabili del danno ed è responsabile verso l’organizzatore del pregiudizio arrecato al diritto di surrogazione. Il turista comunicherà altresì per iscritto all’organizzatore, all’atto della prenotazione, le particolari richieste personali che potranno formare oggetto di accordi specifici sulle modalità del viaggio, sempre che ne risulti possibile l’attuazione. Il turista è sempre tenuto ad informare l’Intermediario e l’organizzatore di eventuali sue esigenze o condizioni particolari (gravidanza, intolleranze alimentari, disabilità, ecc…) ed a specificare esplicitamente la richiesta di relativi servizi personalizzati. 14. CLASSIFICAZIONE ALBERGHIERA La classificazione ufficiale delle strutture alberghiere viene fornita in catalogo od in altro materiale informativo soltanto in base alle espresse e formali indicazioni delle competenti autorità del paese in cui il servizio è erogato. In assenza di classificazioni ufficiali riconosciute dalle competenti Pubbliche Autorità dei Paesi anche membri della UE cui il servizio si riferisce, l’organizzatore si riserva la facoltà di fornire in catalogo o nel depliant una propria descrizione della struttura ricettiva, tale da permettere una valutazione e conseguente accettazione della stessa da parte del turista. 15. REGIME DI RESPONSABILITÀ L’organizzatore risponde dei danni arrecati al turista a motivo dell’inadempimento totale o parziale delle prestazioni contrattualmente dovute, sia che le stesse vengano effettuate da lui personalmente che da terzi fornitori dei servizi, a meno che provi che l’evento è derivato da fatto del turista (ivi comprese iniziative autonomamente assunte da quest’ultimo nel corso dell’esecuzione dei servizi turistici) o dal fatto di un terzo a carattere imprevedibile o inevitabile, da circostanze estranee alla fornitura delle prestazioni previste in contratto, da caso fortuito, da forza maggiore, ovvero da circostanze che lo stesso organizzatore non poteva, secondo la diligenza professionale, ragionevolmente prevedere o risolvere. L’intermediario presso il quale sia stata effettuata la prenotazione del pacchetto turistico non risponde in alcun caso delle obbligazioni nascenti dall’organizzazione del viaggio, ma è responsabile esclusivamente delle obbligazioni nascenti dalla sua qualità di intermediario e, comunque, nei limiti previsti per tale responsabilità dalle norme vigenti in materia, salvo l’esonero di cui all’art. 46 Cod. Tur. 16. LIMITI DEL RISARCIMENTO I risarcimenti di cui agli artt. 44, 45 e 47 del Cod. Tur. e relativi termini di prescrizione, sono disciplinati da quanto ivi previsto e comunque nei limiti stabiliti , dalla C.C.V, .dalle Convenzioni Internazionali che disciplinano le prestazioni che formano oggetto del pacchetto turistico nonché dagli articoli 1783 e 1784 del codice civile. 17. OBBLIGO DI ASSISTENZA L’organizzatore è tenuto a prestare le misure di assistenza al turista secondo il criterio di diligenza professionale con esclusivo riferimento agli obblighi a proprio carico per disposizione di legge o di contratto. L’organizzatore e l’intermediario sono esonerati dalle rispettive responsabilità (artt. 15 e 16 delle presenti Condizioni Generali), quando la mancata od inesatta esecuzione del contratto è imputabile al turista o è dipesa dal fatto di un terzo a carattere imprevedibile o inevitabile, ovvero è stata causata da un caso fortuito o di forza maggiore. 18. RECLAMI E DENUNCE Ogni mancanza nell’esecuzione del contratto deve essere contestata dal turista durante la fruizione del pacchetto mediante tempestiva presentazione di reclamo affinché l’organizzatore, il suo rappresentante locale o l’accompagnatore vi pongano tempestivamente rimedio. In caso contrario il risarcimento del danno sarà diminuito o escluso ai sensi dell’art. 1227 c.c. Il turista dovrà altresì – a pena di decadenza - sporgere reclamo mediante l’invio di una raccomandata,con avviso di ricevimento, o altro mezzo che garantisca la prova dell’avvenuto ricevimento,

all’organizzatore o all’intermediario, entro e non oltre dieci giorni lavorativi dalla data di rientro nel luogo di partenza. 19. ASSICURAZIONE CONTRO LE SPESE DI ANNULLAMENTO E DI RIMPATRIO Se non espressamente comprese nel prezzo, è possibile, ed anzi consigliabile, stipulare al momento della prenotazione presso gli uffici dell’organizzatore o del venditore speciali polizze assicurative contro le spese derivanti dall’annullamento del pacchetto turistico, da eventuali infortuni e da vicende relative ai bagagli trasportati. Sarà altresì possibile stipulare un contratto di assistenza che copra le spese di rimpatrio in caso di incidenti, malattie, casi fortuiti e/o di forza maggiore. Il turista eserciterà i diritti nascenti da tali contratti esclusivamente nei confronti delle Compagnie di Assicurazioni stipulanti, alle condizioni e con le modalità previste da tali polizze. 20. STRUMENTI ALTERNATIVI DI RISOLUZIONE DELLE CONTESTAZIONI Ai sensi e con gli effetti di cui all’art. 67 Cod. Tur. l’organizzatore potrà proporre al turista - a catalogo, sul proprio sito o in altre forme - modalità di risoluzione alternativa delle contestazioni insorte . In tal caso l’organizzatore indicherà la tipologia di risoluzione alternativa proposta e gli effetti che tale adesione comporta. 21. FONDO DI GARANZIA (art. 51 Cod. Tur.). Il Fondo Nazionale di Garanzia istituito a tutela dei consumatori che siano in possesso di contratto, provvede alle seguenti esigenze in caso di insolvenza o di fallimento dichiarato dell’intermediario o dell’organizzatore: a) rimborso del prezzo versato; b) rimpatrio nel caso di viaggi all’estero. Il fondo deve altresì fornire un’immediata disponibilità economica in caso di rientro forzato di turisti da Paesi extracomunitari in occasione di emergenze imputabili o meno al comportamento dell’organizzatore. Le modalità di intervento del Fondo sono stabilite col decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 23/07/99, n. 349 e le istanze di rimborso al Fondo non sono soggette ad alcun termine di decadenza. L’organizzatore e l’intermediario concorrono ad alimentare tale Fondo nella misura stabilita dal comma 2 del citato art. 51 Cod. Tur. attraverso il pagamento del premio di assicurazione obbligatoria che è tenuto a stipulare, una quota del quale viene versata al Fondo con le modalità previste dall’art. 6 del DM 349/99.

Scheda tecnica

1. ai cambiamenti delle tariffe e del costo del carburante così come comunicati dai vettori; 2. ai cambiamenti ed agli incrementi di diritti e tasse, quali di atterraggio, di sbarco imbarco nei porti o negli aeroporti così come comunicati dalle autorità competenti; 3. alle oscillazioni valutarie con incidenza sul 70% del pacchetto turistico e sul 90% del prezzo in caso di contratto di compravendita di soli servizi a terra. BAMBINI E RAGAZZI: dove non specificato l’età dei bambini si intende 2/12 anni non compiuti. SISTEMAZIONI ALBERGHIERE: le camere singole sono quasi sempre più piccole rispetto alle altre camere; le camere triple sono doppie con brandina aggiunta, ciò comporta una riduzione del comfort. Pasti: per mezza pensione si intende prima colazione e cena; ove indicato il trattamento all inclusive non tutti i piatti e le bevande presenti nel menù sono inclusi. Non è possibile ottenere alcun rimborso per i pasti non fruiti quando ciò dipende dagli operativi di arrivo/partenza dei voli. I pasti compresi sono da intendersi nel ristorante principale. Bevande ai pasti: salvo ove diversamente specificato si intendono non incluse. Servizi vari: nelle descrizioni alberghiere i servizi menzionati sono indicati a solo titolo informativo ed aggiornati al momento della stampa; alcuni servizi menzionati possono richiedere un supplemento. Inizio/fine soggiorno: le camere sono disponibili dopo le 14.00 e il giorno della partenza devono essere lasciate libere entro le 10.00. È possibile richiedere e pagare in loco l’utilizzo della camera dopo tale ora. Soggiorno in Bed & Breakfast: si richiede l’arrivo dei clienti dalle 15.00 alle 18.00 e le camere devono essere lasciate libere entro le ore 11.00. Orari diversi dovranno essere concordati prima dell’arrivo direttamente in loco con i singoli proprietari di Bed & Breakfast. OVER BOOKING: può verificarsi che, prima della partenza o appena giunti nella località di vacanza, vi venga comunicato che la sistemazione da voi prenotata non è più disponibile causa “over-booking”. Il fenomeno è legittimo e regolato da una legge che impone all’albergatore unicamente la riprotezione dei Passeggeri in struttura di pari categoria o superiore. IL VIAGGIO AEREO: le tariffe utilizzate non permettono il cambio della data di rientro e/o il rimborso dei biglietti non utilizzati in toto o in parte. Gli orari verranno comunicati all’atto della prenotazione, ma potranno subire modifiche

fino a poche ore prima della partenza da parte delle compagnie aeree e dalle Autorità Ministeriali. Per la conferma definitiva degli orari farà fede il biglietto aereo e/o l’avviso di convocazione. Le variazioni potranno riguardare compagnia aerea, tipo di aeromobile, aeroporto di partenza/arrivo e effettuazione di scali non previsti. Atitur si riserva la facoltà di raggruppare su un unico scalo le partenze previste da altri scali italiani con trasporto dei passeggeri in pullman per cause sopraggiunte. Le quote pubblicate in catalogo sono previste su una speciale classe dedicata al “traffico turistico” con limitata disponibilità; in caso di esaurimento proporremo classi alternative con supplemento. Bagaglio speciale: eventuali eccedenze rispetto a quanto previsto in franchigia dovrà essere pagato direttamente in aeroporto alle tariffe stabilite dalle compagnie aeree. DOCUMENTI: tutte le indicazioni sui documenti d’identità e i costi di tasse e visti sono da considerarsi indicative, data la variabilità della normativa in materia. Queste informazioni sono indicate per cittadini italiani maggiorenni; è necessaria una specifica verifica a cura dell’interessato con le autorità competenti. Atitur non potrà essere ritenuta responsabile nel caso di partenze o ingressi negati dalle autorità competenti a causa di documenti d’identità non conformi alle disposizioni di legge. TOUR: l’effettuazione dei tour è soggetta al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti come specificato per ogni singolo viaggio. In caso di mancato raggiungimento, fino a 20 giorni prima della partenza, il viaggio potrà essere annullato con la restituzione dell’acconto versato; è possibile che in alcuni itinerari siano presenti clienti di altre nazionalità. MODIFICHE DELLA PRENOTAZIONE E CESSIONE DEL CONTRATTO: ogni variazione richiesta dal cliente successivamente alla conferma dei servizi comporterà l’addebito di € 50. La modifica del nominativo del cliente rinunciatario può non essere accettato da un terzo fornitore di servizi. PENALI PER IL RECESSO: l’eventuale recesso del Cliente dal contratto di viaggio prima della partenza, al di fuori delle ipotesi elencate ai punti 9 e 10 delle “Condizioni Generali di Contratto”, provocherà l’addebito della seguenti penalità per il recesso: fino a 31 gg: 10%; da 30 a 21 gg: 20%; da 20 a 11 gg: 50%; da 10 a 3 gg: 75%; da 2 a 0 gg: 100%. Rimangono a carico del cliente le spese di apertura e

gestione pratica, in quanto non rimborsabili. Alcuni servizi potrebbero prevedere penali differenti da quelle sopra riportate, maggiori informazioni saranno date al momento della prenotazione e/o variazione. RESPONSABILITÀ DEI VETTORI AEREI: per i vettori aerei comunitari e quelli appartenenti a Stati aderenti alla Convenzione di Montreal 1999 non sussistono di responsabilità per i danni da morte, ferite o lesioni personali del passeggero. Per danni superiori a 100.000 DSP (equivalenti a circa € 120.000) il vettore aereo può contestare una richiesta di risarcimento solo se è in grado di provare che il danno non gli è imputabile. In caso di ritardo nel trasporto passeggeri il vettore è responsabile per il danno fino ad un massimo di 4.150 DSP (circa € 5.000); in caso di distruzione, perdita, danneggiamento o ritardo nella consegna dei bagagli, fino a 1.000 DSP (circa € 1.200). È possibile effettuare una dichiarazione speciale di maggior valore del bagaglio o sottoscrivere apposita assicurazione col pagamento del relativo supplemento al più tardi al momento dell’accettazione. I vettori non appartenenti a uno Stato aderente alla Convenzione di Montreal possono applicare regimi di responsabilità differenti da quello sopra riportato. La responsabilità del tour operator nei confronti del passeggero resta in ogni caso disciplinata dal Codice del Consumo e dalle Condizioni Generali di Contratto pubblicate nel presente catalogo. COMUNICAZIONE OBBLIGATORIA AI SENSI DELL’ART. 17 DELLA LEGGE 06/02/2006 N. 38: la legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione o alla pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all’estero. PRIVACY: si informa che tutti i dati personali verranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni della legge 196/2003 e che il trattamento dei dati personali è diretto all’espletamento da parte della Società delle prestazioni che formano oggetto del pacchetto turistico. I dati personali in ogni caso non saranno trasmessi ai terzi e in ogni momento potranno essere cancellati a richiesta del consumatore. ORGANIZZAZIONE TECNICA: Atitur - Piazza Diaz, 1 – Milano. Licenza n° 17454/2010 del 26/01/10 - rilasciata dalla provincia di Milano. Garanzie Assicurative: polizze Unipol Assicurazioni n. 00100012447 e 40125943. MATERIALE FOTOGRAFICO: Atitur, strutture alberghiere. PROGETTO GRAFICO, FOTOLITO E PRESTAMPA: Joy Adv S.r.l. – Milano; Pubblicato in data: 15/03/2013

SPESE DI APERTURA E GESTIONE PRATICA: ad ogni passeggero viene richiesto il versamento contestuale delle spese di apertura e gestione pratica. Esse sono individuali ed obbligatorie per ciascun partecipante, variano in funzione dell’ammontare del prezzo del pacchetto e danno diritto all’assistenza di Atitur nel disbrigo delle pratiche, nonché a coprire le relative spese di prenotazione e di organizzazione; comprendono inoltre tutte le assicurazioni (inclusa la polizza di annullamento, come dettagliato a pagina 34). In caso di annullamento, le spese di apertura e gestione vengono sempre trattenute. Per “valore viaggio per persona” si intende il valore medio per persona, calcolato suddividendo l’ammontare totale della pratica per il numero dei partecipanti. VALORE VIAGGIO PER PERSONA

Spese apertura adulti

Spese apertura 0-12 anni

fino a € 499

€ 28

€ 14

da € 500 a € 1.499

€ 68

€ 34

da € 1.500 a € 2.499

€ 98

€ 49

oltre € 2.500

€ 120

€ 60

VALIDITÀ DEL PROGRAMMA: 01 aprile 2013 – 31 dicembre 2013. QUOTE DI PARTECIPAZIONE: tutte le quote sono espresse in Euro in unità intere. I prezzi forfettari pubblicati nel catalogo potranno subire variazioni - nei termini e con le modalità previste dal Codice del Consumo e richiamati dalle Condizioni Generali di Contratto - a seguito delle oscillazioni del tasso di cambio tra Euro ed altre valute, dei costi di trasporto, incluso il costo del carburante, e di quelli dei diritti e tasse su alcune tipologie di servizi turistici quali imposte, tasse di atterraggio, di sbarco o di imbarco nei porti e negli aeroporti. Tali prezzi sono stati calcolati utilizzando le tariffe dei vettori valide al 1° gennaio 2013, con riferimento a diritti e tasse in vigore alla stessa data. Per i soggiorni alberghieri in Gran Bretagna e Irlanda del Nord è stato utilizzato il cambio 1 € = 0,78 Sterline inglesi. Per le variazioni di prezzo relative a contratti già stipulati si farà riferimento:

34_35_IRLScozia2013.indd 35

ADDENDUM CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI SINGOLI SERVIZI TURISTICI A) DISPOSIZIONI NORMATIVE I contratti aventi ad oggetto l’offerta del solo servizio di trasporto, del solo servizio di soggiorno, ovvero di qualunque altro separato servizio turistico, non potendosi configurare come fattispecie negoziale di organizzazione di viaggio ovvero di pacchetto turistico, sono disciplinati dalle seguenti disposizioni della CCV: art. 1, n. 3 e n. 6; artt. da 17 a 23; artt. da 24 a 31 (limitatamente alle parti di tali disposizioni che non si riferiscono al contratto di organizzazione) nonché dalle altre pattuizioni specificamente riferite alla vendita del singolo servizio oggetto di contratto. Il venditore che si obbliga a procurare a terzi, anche in via telematica, un servizio turistico disaggregato, è tenuto a rilasciare al turista i documenti relativi a questo servizio, che riportino la somma pagata per il servizio e non può in alcun modo essere considerato organizzatore di viaggio. B) CONDIZIONI DI CONTRATTO A tali contratti sono altresì applicabili le seguenti clausole delle condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici sopra riportate: art. 6 comma 1; art. 7 comma 2; art. 13; art. 18. L’applicazione di dette clausole non determina assolutamente la configurazione dei relativi servizi come fattispecie di pacchetto turistico. La terminologia delle citate clausole relativa al contratto di pacchetto turistico (organizzatore, viaggio ecc.) va pertanto intesa con riferimento alle corrispondenti figure del contratto di vendita di singoli servizi turistici (venditore, soggiorno ecc.).

09/04/13 12:28


APRILE - OTTOBRE 2013

Marocco – Portogallo Irlanda – Gran Bretagna Capo Verde – Oman Kenya – Madagascar Zanzibar – Tanzania Mauritius – Seychelles Sudafrica – Namibia Zimbabwe – Botswana

Grecia

Romagna Mare & Costa Adriatica Croazia Slovenia

Irlanda & Scozia

viaggia veramente

CoverStesa_IRLScozia2013.indd 1-2

10/04/13 09:01

atitur-scozia