FRAME COME IN UN FILM

Page 1



F R A M E

COME IN UN FILM LINGUAGGI A CONFRONTO

2

GIORGIO MARIA BELLINI FOTOGRAFIE DI GABRIELE RODRIQUEZ POESIE DI


TESTO 1

il terzo cielo dimensione di attesa, accadimenti affiorano su tempie di specialisti bionici. il libro della vita per immagini suscita l’incontro di animi privi di ventaglio.





TESTO 2

tremito di polvere sulla spiaggia rigata d’ore, mentre in un colloquio si decide elargizione di sogni ammaestrati. atmosfera di anni violenti del grande esterno alla prossima apertura.



TESTO 3

quale oscuritĂ accompagna le circostanze di un incontro, avvolgente incognita in quello spicchio lunare dove emergono i profili delicati di amori che pensavo perduti. il velo bruno della notte dalle ore senza timidezza parla di desideri.





TESTO 4

frammenti di attese soprapposte alla recita di mimi per un catalogo turistico. una pausa prima della frenesia di giorni colmi di frettolosi abbracci. lacrime di ieri mai asciugate appartengono a un raffinato sentire, a una tenerezza su carta patinata.






TESTO 5

sudore di corsie metropolitane, labbra di stupore stampate per una passione miraggio di un altro vissuto. le vostre mani dipingono briglie in fiamme, luci in andata nella vanitĂ di paradisi bugiardi.


TESTO 6

messaggi senza volto attese di risposte sulle piume giornaliere di tessuto virtuale. labbra fredde si imprimono in un mondo inodore dove il divenire è tempestato di borchie. personaggi casuali di Balthus dai battiti immaginari.



TESTO 7

nel gioco il rischio di un volto ferito dall’emancipazione. investimenti emotivi di una società impreparata alla comprensione. crimine seduttivo alle interiori porte dell’inferno.



TESTO 8

ammirazione nella sala del silenzio blu due figure immerse nei motivi della composizione. quei capelli raccolti, affascinante odore di pulito, accompagnano la bianca veste, nell’indifferenza della figura accanto.




TESTO 9

su linee pubbliche, prima della distrazione fuga in rosso dalla quiete. rotazione vibrante dell’Io stradale, isteria d’incoscienti con metodi assicurativi senza sosta, se l’occhio non riconosce l’ omicida.




TESTO 25

eventi del circostante emergono nell’immaginario frusciante, pensieri volano su pellicola per raggiungere un’eternità d’innocente bianco-nero. spontaneo sorriso che arricchirà il futuro di un giorno magico.









GLI AUTORI Gabriele Rodriquez (1960) Nasce e vive a Verona con la moglie e 3 figli. Docente di materie aziendali fino al 1997. Esercita la professione di Dottore Commercialista dal 1990. Prestato alla fotografia, fin da giovane questa è diventata un’attività che via via si è rivelata più che una passione, più che un semplice hobby. La fotografia ha riempito probabilmente un’area della sua vita culturale che gli studi seguiti hanno solo sfiorato. Nel corso della sua attività ha conseguito 52 primi premi in vari contest nelle varie piattaforme specialistiche di cui 2 internazionali, varie mostre singole e collettive, relatore in varie occasioni divulgative di incontri con l’autore. Ha pubblicato 4 libri di fotografia tra i quali un testo sulla Storia, la tradizione e l’Arte campanaria a Verona. Amante di reportage in genere e di viaggio nello specifico. Giorgio Maria Bellini (1945) Nasce a Verona, dopo una permanenza a Zurigo nella prima infanzia, ritorna nella propria città. A tredici anni inizia il proprio tragitto poetico. Nel 1972 inizia a pubblicare alcune poesie su antologie e riviste. Si dedica allo sperimentalismo sulle orme delle avanguardie letterarie. Culturalmente impegnato in varie iniziative. Con Silvano Martini e Flavio Ermini fonda la rivista veronese “Anterem” (1979), allontanandosi da essa nel 1988. Decidendo di pubblicare postume le sue raccolte, escluso una silloge (Bonaccorso Editore) 2014 in memoria della sua compagna e la raccolta “Trasversal Amandi” 2016 dello stesso Editore, le consegna in DVD per Deposito Conservativo alla Biblioteca Civica di Verona.


FRAME COME IN UN FILM Linguaggi a confronto 2 Copyright 2019-01-30 Gabriele Rodriquez – Giorgio Maria Bellini * Nessuna parte di questo libro può essere riprodotta In qualsiasi forma, sia meccanica che elettronica o altro, senza il permesso scritto dell’autore Contatti e-mail: rodriquez.gabriele@gmail.com http://www.gabrielerodriquez.com/home https://issuu.com/rodriquezgabriele https://www.flickr.com/photos/gabriele_rodriquez/albums https://www.facebook.com/rodriquez.gabriele https://www.gabrielerodriquez.com


IF YOU WANT SEE ANYMORE YOU CAN CONTACT ME rodriquez.gabriele@gmail.com




Millions discover their favorite reads on issuu every month.

Give your content the digital home it deserves. Get it to any device in seconds.