Piccole Colonne News speciale Festival 2018

Page 1

news Festival 2018 a Piné: un piccolo coro per un grande Festival! Il Festival in TV Attività passata e futura Perché cantare con le Piccole Colonne Festival 2020?

1


Chi siamo! Via Olmi, 26 Trento tel. 0461/935133 www.piccolecolonne.it - coro@piccolecolonne.it Puoi trovarci anche su:

 

Anno 8 - n. 2 - Trento, giugno 2018 Semestrale dell’Associazione Coro Ritmico Piccole Colonne Aut. Trib. Di Trento n 19 del 13 maggio 2011 Direttore Responsabile: Carmine Ragozzino Stampa: Lineagrafica Bertelli Editori – Trento Via Maestri del lavoro, 40 Foto: Francesca Ianes Grafica: Claudio e Lara Mottes


Ciao, siamo le Piccole Colonne, un gruppo di bimbi “canterini” che festeggia quest’anno i 30 anni di attività! Ci dirige Adalberta Brunelli che nel 1988 ha fondato la nostra Associaizone insieme al Presidente Luciano Anesi. Questo nostro magazine ha lo scopo di farti conoscere la nostra attività ed in particolare il Festival della Canzone europea dei Bambini che abbiamo organizzato lo scorso mese di aprile all’Ice Rink di Baselga di Piné. Il Festival è il frutto di due anni di lavoro! Aiutaci in questo percorso con il tuo 5 per mille:

C.F. 96013190226

Buona lettura! 3


L’iniziativa è realizzata con il contributo di:

visitpinecembra.it

4


Festival 2018

Un piccolo coro per un grande Festival! Così possiamo riassumere quello che l’Associazione Coro Piccole Colonne è riuscita ad organizzare sull’altopiano di Piné lo scorso 27, 28 e 29 aprile. Con i 32 bambini del coro, i 250 bambini delle classi vincitrici il concorso “Un testo per noi” e gli oltre 500 ospiti giunti a Baselga di Piné da tutta Italia, dalla Slovenia e dall’Argentina, il Festival della Canzone europea dei Bambini ha colto in pieno i suoi obiettivi: sviluppare, potenziare e valorizzare le capacità individuali di tutti i bimbi che sono saliti sul palco per contribuire, con il loro impegno, alla creazione di uno spettacolo di altissima qualità nel quale ogni bimbo doveva essere, semplicemente, se stesso; contribuire alla conoscenza reciproca di culture diverse dando a tutti i bimbi partecipanti, ma anche ai bimbi della scuola primaria di Piné, la possibilità di incontro e confronto con realtà diverse dalla propria.

5


Musica che assicura emozioni

aGENZia Di TRENTO 1 Agenti Luca De Carli e Loredana Rossetto

6

Via Grazioli, 33 - Tel. 0461 981558 agenzia.trento1@gruppoitas.it gruppoitas.it


Gli spettacoli

Lo spettacolo è stato condotto con allegria e una buona dose di umorismo, da Lorenzo Branchetti, meglio conosciuto come il Milo Cotogno della Melevisione, ma i veri protagonisti sono stati i bambini! SĂŹ proprio loro: i bimbi delle Piccole Colonne che, oltre ad interpretare tutte le canzoni presentate, sono intervenuti con battute ed indovinelli e i bambini delle undici classi delle scuole primarie che, dopo aver scritto i testi delle canzoni, le hanno animate con splendidi costumi, scenografie ed accessori. I bambini si sono quindi alternati sul palco con un unico grande obiettivo: divertirsi e far divertire il pubblico regalando due ore di intenso spettacolo all’insegna di entusiasmo, simpatia e tanta..tanta passione!

7


8


Nel corso delle serate il palco si è trasformato in una giungla preistorica con scimmie penzolanti, in un’intera fattoria completa di galline e gallo “ballerino”, in coinvolgenti orti argentini e scatenati frutti salterini, in un percorso con le quattro stagioni e un inverno in cerca di moglie, in un viaggio fantastico alla scoperta di libri meravigliosi e magici accenti e poi ancora viaggi nel tempo con un tuffo nel 700 con Mozart in persona, un salto nell’antica Roma con i sette Re ed infine un ballo scatenato con un papà pasticcione che…è davvero un tesoro! Insomma...è stato impossibile non farsi coinvolgere anzi, travolgere da questi piccoli autentici bambini! Il Festival della Canzone europea dei Bambini è stato organizzato dal Coro Piccole Colonne in collaborazione con l’Azienda per il turismo Altopiano di Piné e Valle di Cembra, il Comune di Baselga di Piné e l’Ice Rink Piné.

9


10


Gli scambi culturali

Il Festival della Canzone europea dei Bambini 2018 è stato anche una grande opportunità per le classi della scuola primaria di Baselga di Piné che hanno avuto modo di incontrare, conoscere e dialogare con le classi autrici dei testi vincitori il concorso “Un testo per noi”. La corrispondenza fra le classi era iniziata già alcuni mesi prima del Festival, nel momento in cui le classi di Piné avevano scelto il testo per il quale allestire la vetrina. Grazie alla sfilata e alle molteplici occasioni di incontro offerte dal Festival, non sono quindi mancati i momenti di confronto, di conoscenza diretta … e di gioco!

11


12


La sfilata

Nella mattinata di sabato 28, si è svolta per le vie di Baselga di Piné la sfilata di tutte le classi partecipanti al Festival. Con il Gruppo bandistico Folk Pinetano diretto da Riccardo Terrin in testa, il corteo ha raggiunto la piazza principale dove, su un palco allestito per l’occasione, gli ospiti hanno ricevuto il benvenuto del Presidente dell’APT di Piné Luca Decarli e del Vicesindaco del Comune di Baselga di Piné Bruno Grisenti. La sfilata si è quindi conclusa con la presentazione di tutte le classi presenti al Festival ed il saluto delle rispettive autorità comunali e delle classi di Piné che hanno allestito le vetrine.

13


14


Gira la vetrina

Nel mese di aprile alcune classi delle scuole primarie di Baselga, Bedollo e Miola, dopo aver scelto un testo fra quelli vincitori, in collaborazione con undici negozi di Baselga, hanno preparato gli allestimenti delle relative vetrine. Agli ospiti, giunti a Baselga per il Festival, il compito di votare la vetrina preferita. Ecco i negozi aderenti all’iniziativa e le classi che hanno allestito le vetrine: Vincitrice: Viliotti Chic Shop abbigliamento Il gallo ballerino Classi 1° e 2° Bedollo tutte pari-merito: Fabricharte Neve vien giù - 3°, 4° e 5° di Bedollo La casa della pasta La canzone dei sette re di Roma – 3°, 4° e 5° Bedollo Viliotti Chic Shop scarpe Caro Darwin - 3°A e 3°B di Baselga di Piné Cartoleria Deva Il capriccio di Mozart - 5°A e 5°B di Baselga di Piné Libreria Broseghini La tarantella dei frutti - 1°A e 1° B Baselga di Piné Lineacolor Piné L’inverno cerca moglie – 2°A e 2° B Baselga di Piné Bar pasticceria Pinetana Siamo piccoli ortolani – 4°A e 4°B Baselga di Piné L’idea di Lidia Papà pasticcione - classe 1° di Miola Oss Emer Tendaggi La magia degli accenti – 2° Miola Alles sport Un libro è un tesoro – 5° Miola

15


16


Per me il Festival è stato....

Alcune Piccole Colonne così hanno commentato il Festival. Gloria (la più... vecchia!): …. una bella emozione vissuta con i miei amici. Mi spiace molto che sia stato il mio ultimo Festival perchè è un’esperienza fantastica ed unica! Zoe (la più piccola): Non ho ancora visto il Festival... però quando ho cantato mi sono sentita bene! Arianna: … bellissimo perchè c’erano le classi che animavano le canzoni Elisa: … divertente perchè ho cantato canzoni scritte da bambini come me! Gaia: … una forte emozione, tre giorni di festa e un ricordo che mi porterò sempre nel cuore! Aurora T.: … un’esperienza unica di belle emozioni e l’occasione di nuove amicizie Maddalena G.: … fantastico ed emozionante! Andi: … il mio grande momento! Sofia: … passione, divertimento e gioia nel vedere tante persone riconoscenti per quello che abbiamo fatto. Maddalena L.: ... impegnativo ma ricco di emozioni Linda: … Una magia vera e propria Greta: … entusiasmante, sopratutto quando il pubblico ci ha visto ed è esploso in un grandissimo applauso Chiara: ... gioia da ricevere e donare!

17


Il musicista come fa?

Nel pomeriggio di sabato 28 tutte le classi vincitrici del concorso hanno avuto modo di incontrare alcuni fra i musicisti che hanno trasformato i loro testi in canzoni. Erano presenti (da sinistra) Paolo Baldan Bembo, Lodovico Saccol, Adalberta Brunelli, Franco Fasano e Sergio Comini. Varie e, a volte, divertenti, le domande poste dai bambini. Dal “come si fa a musicare un testo?” a “perché hai scelto di fare il musicista?”, da “che strumento usate per fare una canzone?” a “Come hai fatto a diventare famosa?”

18


Il Festival in tv

Con grande gioia ti comunichiamo che potrai vedere il Festival della Canzone europea dei Bambini: Domenica 10 giugno verso le ore 16.00 su 7GOLD VenerdĂŹ 22 giugno alle ore 21.05 su TV2000 In data da definire su Teletrentino Per le eventuali altre messe in onda, consulta la pagina Facebook del coro!

19


Grazie agli alberghi dell’Altopiano di PinÊ che hanno contribuito alla buona riuscita del Festival!

20


21


22


Attività inverno

2017/2018 Quando diciamo che con le Piccole Colonne non ci si annoia mai... Pensate: nel giro di sei mesi i bimbi del coro hanno registrato ben due CD! A dicembre infatti cadeva la ricorrenza dei 30 anni e quindi, per festeggiare adeguatamente il compleanno, quale modo migliore della produzione di un CD “speciale”? E speciale è stato! L’8 dicembre, nel corso Santa Messa celebrata dal Vescovo Lauro Tisi nella chiesa di S. Carlo, le Piccole

23


Colonne hanno presentato il CD “Meraviglioso mondo”cantando in latino canzoni come il Magnificat di Frisina, il Panis Angelicus, l’Ave Maria di Schubert, l’Adeste fideles. Per i bimbi del coro affrontare la musica sacra è stata una nuova meravigliosa esperienza. Magari, qualche bimbo, all’inizio, aveva avuto qualche perplessità ma poi tutti sono stati conquistati dalle bellissime melodie ed hanno vissuto con entusiasmo ogni momento.

24


E c’erano anche da registrare le canzoni della nuova edizione del concorso “Un testo per noi”: undici nuove canzoni per bambini da presentare ufficialmente al “Festival della Canzone europea dei Bambini”! E così, in aprile, ecco il secondo CD dal titolo “È davvero un tesoro” con canzoni di bambini per bambini, musicate da grandi nomi della musica leggera italiana. Canzoni nuove con testi che rispecchiano il mondo quotidiano dei bambini e della loro scuola. Oltre all’intensa attività in studio di registrazione non sono mancati i concerti... e le feste! Il periodo natalizio, come sempre, è stato intenso con concerti a Borgo Valsugana, a Cognola, a Giustino, a Daiano, a Trento, a Rabbi, a Mezzocorona, a Rango e a Miola di Piné. E non dimentichiamo il cenone di Capodanno e, a carnevale, il nostro concerto in maschera e la festa sulla neve a Pejo!

25


26


27


28


Programmi

futuri!

Cosa faremo quest’estate? Certamente tanti concerti! Per sapere dove e quando tenete d’occhio la nostra pagina di Facebook. Contiamo anche di andare in tournèe per effettuare splendidi concerti con le classi della Campania, del Molise e della Toscana che sono state nostre ospiti in occasione del Festival della Canzone europea dei Bambini. Abbiamo anche in programma un concerto davvero speciale, in autunno, per chiudere i festeggiamenti per i nostri 30 anni di attività: un mega-concerto con moltissime ex Piccole Colonne per incontrarle di nuovo, per rivedere i loro genitori e i numerosissimi amici con i quali abbiamo condiviso questo nostro lungo cammino!

29


30


31


32


Cantare con noi è molto di più che… “cantare in coro!” Hai un/a bimbo/a a cui piace tanto cantare, ma anche ballare, giocare a calcio ... e tante altre cose? Mmmh…è difficile soddisfare tutti i suoi desideri e conciliarli con gli impegni della scuola, vero? E allora con quale criterio effettuare una scelta? Bhé, noi un suggerimento proviamo a dartelo: scegli le Piccole Colonne. Oltre a divertirsi, imparerà tante piccole grandi cose che gli serviranno per crescere e affrontare le sfide di tutti i giorni. Quali? Ad esempio che per raggiungere grandi risultati bisogna fare anche qualche piccolo sacrificio, imparare a stare fermi anche quando vorrebbe fare un ballo scatenato e imparare ad ascoltare e condividere qualche buona regola! Un’occasione unica per imparare tante cose nuove e scoprire un gruppo di bambini che si aiutano, si divertono, giocano insieme e qualche volta bisticciano pure, ma imparano anche a chiedersi scusa! Un’ottima occasione di crescita per i bambini e anche per te genitore che vivrai emozioni ed esperienze che non avresti mai pensato! Insomma ..cosa aspetti? Sei ancora lì che ci pensi? Le iscrizioni per il prossimo anno sono già aperte! Ti aspettiamo nella nostra sede in Via Olmi 26 a Trento!

Chiama 0461 935133!

33



FESTIVAL 2020? Aiutaci a realizzarlo

Il Festival è un’occasione assolutamente unica per i bimbi e le famiglie che possono viverlo in prima persona, per il pubbblico presente agli spettacoli e per tutte le persone che hanno poi modo di godere sia dello spettacolo televisivo che dei video pubblicati su YouTube... a costo zero! Caparbiamente, da 30 anni, portiamo avanti questa nostra iniziativa che comporta due anni di lavoro ma ora, per avere un futuro, abbiamo proprio bisogno del tuo aiuto. Puoi farlo in tre modi diversi: acquistando i nostri CD devolvendoci il 5 per mille sulla tua dichiarazione dei redditi: Codice fiscale 96013190226 sottoscrivendo una donazione su www.retedeldono.it “progetto Piccole Colonne”. Se ci donerai 30 euro, in segno di ringraziamento ti invieremo il DVD del Festival.

GRAZIE! 35


ALTOPIANO DI PINÉ VALLE DI CEMBRA

38042 BASELGA DI PINÉ (TN) ITALIA Via C. Battisti, 110 Tel. 0461 557028 | Fax 0461 976036 info@visitpinecembra.it

ALTOPIANO DI PINÉ VALLE DI CEMBRA

Azienda per il Turismo 36

38034 CEMBRA LISIGNAGO (TN) ITALIA Piazza S. Rocco, 10 Tel. 0461 683110 infocembra@visitpinecembra.it

www.visitpinecembra.it

Grafica A.p.T. Piné Cembra

una vacanza per tutti i gusti