Piccole Colonne News estate 2017

Page 1

s w e N Sono quasi Trenta! I vincitori del Concorso “Un testo per noi” L’attività prevista

1


Chi siamo!

Siamo le Piccole Colonne, un gruppo di bimbi “canterini” con età compresa fra i 5 e i 13 anni. Ci dirige, con infinita pazienza, la nostra insegnante Adalberta Brunelli che ha fondato il gruppo assieme al Presidente Luciano Anesi nel 1988. Con questo magazine vi presentiamo l’attività svolta nell’inverno appena trascorso ed i progetti per i prossimi mesi, i vincitori del concorso “Un testo per noi” attualmente in corso e tante altre notizie e foto.

Buona lettura! 2


Piccole Colonne Via Olmi, 26 Trento tel. 0461/935133

www.piccolecolonne.it - coro@piccolecolonne.it festival.piccolecolonne.it

Puoi trovarci anche su: Anno 7 - n. 1 Trento, maggio 2017 Semestrale dell’Associazione Coro Ritmico Piccole Colonne Aut. Trib. di Trento n. 19 del 13 maggio 2011 Direttore responsabile: Carmine Ragozzino Stampa: Lineagrafica Bertelli Editori - Trento Via Maestri del lavoro, 40 Grafica Claudio e Lara Mottes

3


Come aiutare

le Piccole Colonne.

In verità potreste farlo in più modi, ma il più semplice, quello che non vi comporta costi, lavoro e/o fatica è certamente la possibilità di devolverci il 5 per mille sulla vostra dichiarazione dei redditi. Basta che indichiate, nell’apposito riquadro, il nostro codice fiscale: 96013190226. Se poi foste assaliti da un attacco di profondo amore nei confronti della nostra Associazione, potreste sostenerci tramite la sottoscrizione di una nostra tessera di “socio sostenitore”, effettuando il versamento sul nostro c/c IT86S 08304 01846 0000 4636 2716 presso la Cassa Rurale di Trento. In questo modo, trattandosi di erogazione liberale ad Associazione senza scopo di lucro, potrete anche dedurre l’importo dalla dichiarazione dei redditi relativa all’anno del versamento.

eee! e e e e e e e e e e e e e e e e e e e e i z ra G

4


SONO QUASI TRENTA!!

C’era una volta, tanti anni fa e in un piccolo paese, una piccola casa discografica che decise di produrre una musicassetta di canzoni per bambini. Le canzoni erano sette, i bimbi canterini 11 ma, quando si decise di presentare la musicassetta al pubblico, i bimbi canterini diventarono una quarantina. No, non è una favola: era l’8 dicembre 1987 ed il piccolo paese era Povo. Di anni ne sono passati 30 e da quel primo gruppo di bambini chiamato “Le colonne”, nel giro di qualche mese, nacquero le “Piccole Colonne”. Proprio così! Il nostro coro sta per iniziare i festeggiamenti per un traguardo che nel 1987 era certamente impensabile! Non sappiamo ancora come si svolgeranno i festeggiamenti nel 2018 (5 marzo data di costituzione del coro come associazione - 25 aprile primo concerto delle “Piccole Colonne”), quello che invece possiamo dirvi è che i festeggiamenti inizieranno proprio l’8 dicembre di quest’anno con la presentazione del nostro trentatreesimo CD!

5


6


Ma sarà un CD diverso da tutti i precedenti, infatti sarà presentato nella chiesa di S. Carlo Borromeo, a Trento in via Gandhi. Vi starete chiedendo “CD diverso?” Chiesa di S. Carlo?” Si, proprio così! Trenta anni sono un traguardo non da poco per un gruppo di bambini. Il coro ha sempre cantato musica leggera con canzoni per bambini e/o cover di canzoni del mondo dei grandi ma non aveva mai affrontato la musica sacra. Ecco quindi che nel nuovo CD ci saranno brani come “Ave Maria” di Schubert, “Magnificat” di Frisina, “Adeste fideles”, “Panis Angelicus”. Ci sarà poi un omaggio alla indimenticabile Mariele Ventre e a Padre Berardo con “Scendono gli Angeli” su testo di Padre Berardo e musica di Mariele Ventre e “Se per miracolo” su testo di Padre Berardo e musica di Chopin per finire con due bellissimi brani “What a wonderful world” e “Hail holy queen” tratto dal musical “Sister act”. Ah, non vi abbiamo detto il titolo dell’album: MERAVIGLIOSO MONDO. Ci è sembrato il titolo giusto per festeggiare 30 anni di musica insieme!!!

Il CD può già essere prenotato

presso la sede del coro. Tel. 0461 935133 - coro@piccolecolonne.it

Brunelli Adalberta dirette da

7


Attività effettuata di recente!

É proprio vero! Molto spesso fa più rumore un albero che cade che un’intera foresta che cresce! No, non è che noi vogliamo paragonare la nostra associazione ad un foresta però è anche vero che pochi sanno quante belle esperienze vivono i bimbi del nostro coro.

8


Ecco alcuni esempi: Nello scorso novembre i bambini hanno cantato e registrato per conto del tenore Francesco Vadori in due suoi brani, affrontando per la prima volta il genere “heavy metal, soundtrack, pop, opera, elettronica, musica sperimentale”. Titolo dei brani “Running wild” e “Sing of the lambs”. Titolo dell’album di prossima pubblicazione “Horizon” che sarà commercializzato a livello internazionale; In dicembre, oltre ad undici concerti effettuati nelle località turistiche del Trentino, ha registrato lo spettacolo televisivo “Natale con noi” condotto da Mago Gentile e messo in onda su Teletrentino con diverse repliche nel periodo natalizio;

9


10


Su invito della Fondazione Mariele Ventre si è esibito a Bologna al “CantaNatale”, racconto ai ragazzi del Natale e del Presepio con accompagnamento di canti natalizi. Il CantaNatale 2016 era stato dedicato alla memoria del suo ideatore ed autore, Padre Berardo Rossi. A carnevale ha effettuato il consueto “concerto in maschera” per i nonni della R.S.A. di S. Bartolomeo. Un altro momento dedicato ai più anziani è stato a fine marzo quando ha cantato nella R.S.A. di Grigno;

11


E non poteva mancare l’appuntamento con la BondonAil! Alle Viote i bambini non solo hanno portato i loro canti a chi aspettava “il via” ma, dopo aver cantato, hanno partecipato con entusiasmo alla ciaspolada in favore dell’AIL! Ma non dimentichiamo le feste! Già, perché cantare insieme è divertente ma lo è anche ballare, sciare e... mangiare in compagnia. Quindi ecco la festa in settembre di “ripresa attività”, la festa di Natale, il “Galaabend” che sarebbe il cenone di fine anno con relativa festa, il week end sulla neve a Pejo, la festa di Pasqua...

12


13


14


! i! in t n u p i i c is n Gioco: u irĂ ?? cosa compar

15


16


17


L’iniziativa è realizzata con la collaborazione di:

18


I vincitori del Concorso “Un Testo per noi” Come forse già saprete, nel mese di ottobre scorso abbiamo proposto in tutte le scuole primarie il nostro concorso internazionale “Un Testo per noi” giunto alla 14 edizione. Il concorso propone la realizzazione, con un lavoro di gruppo svolto in orario scolastico, del testo di una canzone che, se scelto, viene poi musicato e, nell’interpretazione delle Piccole Colonne diventa una nuova canzone per bambini. Quest’anno la partecipazione è stata veramente sorprendente: 251 testi giunti sia dall’Italia che dalla Slovenia, dalla Francia, dalla Germania, dalla Repubblica Ceca e dall’Argentina! Undici i testi vincitori per i quali la giuria ha dovuto riunirsi due volte prima di decretare i selezionati!

19


Ecco nel dettaglio i testi vincitori con i relativi autori:

“Papà pasticcione” della classe IV della Scuola primaria

“Pier Paolo Vergerio il Vecchio” di Capodistria - Slovenia (insegnante Marinella Dobrinja), dedicato ai papà di oggi, magari un po’ pasticcioni in cucina ma in fondo bravi quanto le mamme!

“Siamo piccoli ortolani” della classe II dell’Istituto di cultura italica di La Plata - Argentina (insegnanti Cristina Taddei e Graciela Caparra), che racconta l’importanza del contatto con la terra e i suoi frutti, per conoscerli ed apprezzarli “Tempo balordo” delle classi III e IV della Scuola primaria di Fierozzo - Trento (insegnanti Cristiana Ploner e Daniela Pompermaier), una riflessione dei bambini sulle variazioni climatiche e sui loro effetti, con il ritornello in lingua mochena “Caro Darwin” della classe III C della Scuola primaria

“Raffaello Sanzio” di Trento (insegnante Chiara Cincelli), l’evoluzione della specie umana reinterpretata in modo giocoso dai bambini

“Un libro è un tesoro” della classe II B della Scuola

primaria “Guglielmo Marconi” di Conegliano - Treviso (insegnante Fabiana Antiga), dedicata a degli amici speciali, i libri, compagni di avventure e di viaggi incredibili

20


“La canzone dei 7 re di Roma” della classe V A della

Scuola primaria “Italo Calvino” di San Francesco al Campo - Torino (insegnante Giovanna Tranchetta), un capitolo di storia romana in rima

“Il gallo ballerino” della classe IV della Scuola primaria di La Morra - Cuneo (insegnanti Rosanna Boglietti e Marco Biaritz Bergesio), storia di un gallo ballerino che di notte volteggia in pista e al mattino, troppo stanco, non canta più la sveglia per gli abitanti della fattoria “L’inverno cerca moglie” delle classi II A e II B della

Scuola primaria “Don Carlo Gnocchi” di Cascina - Pisa (insegnante Monica Poli), un tenero racconto dedicato alle stagioni, che come noi hanno bisogno di trovare un compagno per essere davvero felici

“La magia degli accenti” della classe I A dell’Istituto

comprensivo “Giuseppe Giuliano” di Latina (insegnante Simona Santoro), ispirata alla musicalità delle parole e al ritmo dato dagli accenti

“Il capriccio di Mozart” della classe IV dell’Istituto comprensivo di Frattamaggiore - Napoli (insegnanti Angela Pappacena e Lucia Credentino), una pagina aperta sulla vita di un musicista che fu eccezionale sin da bambino “Frutti in ballo” delle classi II e III della Scuola primaria di Macchiagodena - Isernia (insegnante Maria Anna Monaco), dedicato ai frutti ballerini capaci di insegnare l’educazione alimentare ai bambini.

21


Musica che assicura emozioni

aGENZia Di TRENTO 1 Agenti Luca De Carli e Loredana Rossetto

22

Via Grazioli, 33 - Tel. 0461 981558 agenzia.trento1@gruppoitas.it gruppoitas.it


Ora i testi verranno affidati a grandi musicisti per farne nuove bellissime canzoni per bambini. Hanno già dato la loro adesione Al Bano, Franco Fasano, Dario Baldan Bembo e Paolo Baldan Bembo, il M.o Alterisio Paoletti ed il M.o Diego Basso, Maurizio Piccoli, Lodovico Saccol. Ovviamente non mancherà anche la nostra insegnante Adalberta Brunelli ed un musicista il cui nome non è stato ancora reso pubblico! Quando le canzoni saranno pronte spetterà alle Piccole Colonne il compito di impararle e registrarle per presentarle poi, il 28 e 29 aprile 2018, al Festival della Canzone europea dei Bambini che si svolgerà nuovamente a Baselga di Piné nell’Ice Rink!

23


UN MONDO DI PAGINE PER TE !

DIVERTE DA PICCOLI E FA PENSARE DA GRANDI

T I . B E G- W . w w w ABBONATI SUBITO!

24

Telefona al Servizio Clienti 02/48.02.75.75 oppure invia una e-mail a: abbonamenti@stpauls.it Collegati al sito www.edicolasanpaolo.it


Attività prevista

Vi abbiamo già parlato del nuovo CD “Meraviglioso mondo” in uscita nel mese di dicembre, ma oltre alla registrazione di questo lavoro, le Piccole Colonne saranno impegnate, nel secondo semestre di quest’anno, nello studio e nella registrazione del CD con le undici canzoni nate dai testi vincitori il concorso “Un testo per noi”. Per la preparazione alla registrazione i bimbi del coro seguiranno, nei mesi estivi, dei corsi intensivi presso lo studio di registrazione “STUDIO 33” di Francesco Ianes. Ci saranno poi i concerti estivi previsti per fine luglio, agosto e settembre nelle principali località turistiche del Trentino (per vedere le date cliccare su http://www.piccolecolonne.it/new/eventi-piccole-colonne/prossimi-concerti) e la consueta gita a Gardaland strettamente riservata ai coristi, che chiuderà l’attività estiva.

25


26


27



In questi “Piccole Colonne News” vi abbiamo sempre parlato dell’attività del coro, ma dietro al coro chi c’è? Quanto lavoro viene svolto a livello di ufficio per permettere poi ai bambini di vivere tutte queste belle esperienze? Beh, prima di tutto dovete sapere che in ufficio ci sono tre persone che lavorano mattina e pomeriggio per perseguire gli obiettivi sociali che sono: insegnare ai bimbi l’uso corretto della propria voce nel canto; creare occasioni d’incontro e di amicizia fra i componenti del coro; interpretare, valorizzare e diffondere canti adatti all’età dei coristi preferibilmente su testi realizzati nell’ambito del concorso “Un Testo per noi”; creare occasioni di incontro e di amicizia fra bambini in occasione delle serate finali del concorso “Un testo per noi” denominate “Festival della Canzone europea dei Bambini”.

29



Ovviamente per perseguire questi obiettivi mantenendo i livelli ormai raggiunti... c’è da pedalare!!! Gran parte del lavoro consiste nella ricerca di sponsor, soci sostenitori e concerti che permettano il finanziamento dell’attività. Poi c’è da seguire la promozione dell’Associazione con la redazione semestrale di “Piccole Colonne news”, l’aggiornamento del sito www.piccolecolonne.it, il continuo inserimento di nuove notizie sulla pagina di Facebook, la promozione dei propri video sul canale Youtube che ha recentemente superato il 1.000.000 (un milione) di visualizzazioni, l’invio mensile di newsletter alla mailing-list che contiene più di 1500 indirizzi...

31


32


Per quanto riguarda il concorso “Un Testo per noi” oltre alla parte musicale ci sono da curare i rapporti con le scuole vincitrici e con le relative autorità comunali ed organizzare (ogni due anni) le conferenze stampa che quest’anno si svolgeranno in ottobre/novembre presso tutte le città degli autori dei testi vincitori. Per l’anno in cui si volge il Festival, oltre alla grande mole di lavoro legata proprio all’organizzazione dello stesso c’è anche l’organizzazione della tournée estiva che vede il coro in concerto in più città delle classi vincitrici. A tutto questo, naturalmente, va aggiunta la parte artistica: la scelta del repertorio per quanto riguarda le canzoni che non nascono dal concorso, lo studio delle nuove canzoni da insegnare ai coristi con la preparazione delle armonizzazioni, le lezioni ai coristi ed ai solisti, la preparazione dei testi, delle luci e dei video per i concerti... Poi c’è l’aspetto “sociale”: l’organizzazione del cenone di Capodanno, il weekend sulla neve a Pejo, la festa di Pasqua e tutte le altre che avete già letto. A tutto questo aggiungete la normale attività svolta in un ufficio: posta elettronica, contatti telefonici, tenuta contabilità ecc.

Si, davvero un bel lavoro!

33



É sempre l’ora

delle Piccole Colonne! Strano titolo vero? Eppure è proprio così... nel senso che voi genitori potete iscrivere i vostri bimbi alla nostra attività in ogni momento. Ovviamente farlo in questi mesi sarebbe il momento migliore!!! I nuovi corsi infatti partiranno a fine settembre/primi di ottobre 2017. E vi offriamo due possibilità: iscrivere i vostri bimbi ad un corso annuale (da ottobre a giugno 2018), con una sola lezione settimanale e nessun altro impegno legato a concerti e/o registrazioni. Le lezioni sono sempre il martedì con orario 17/18 per bimbi/e della scuola materna e orario 18/19 per bimbi/e della scuola primaria. Il corso prevede un saggio a conclusione delle lezioni (ai primi di giugno). iscrivere i vostri bimbi al corso per diventare “Piccola Colonna” ovvero per entrare a far parte del coro che svolge attività concertistica. A questo corso sono ammessi solo bimbi/bimbe che frequentano la scuola primaria. Se al tuo bimbo piace cantare.... non aspettare! Iscrivilo alla nostra attività ... di certo si divertirà!

35


ALTOPIANO DI PINÉ VALLE DI CEMBRA

38042 BASELGA DI PINÉ (TN) ITALIA Via C. Battisti, 110 Tel. 0461 557028 | Fax 0461 976036 info@visitpinecembra.it

ALTOPIANO DI PINÉ VALLE DI CEMBRA

36

Azienda per il Turismo

38034 CEMBRA LISIGNAGO (TN) ITALIA Piazza S. Rocco, 10 Tel. 0461 683110 infocembra@visitpinecembra.it

www.visitpinecembra.it

Grafica A.p.T. Piné Cembra

...una vacanza per tutti i gusti!


Millions discover their favorite reads on issuu every month.

Give your content the digital home it deserves. Get it to any device in seconds.