Page 1


ANCHE GLI ANGELI MANGIANO FAGIOLI_ Mr. Klevra e omino71 a cura di Giorgio de Finis Monitor P, Casa dell’Architettura di Roma Piazza Manfredo Fanti 47 00185 Roma vernissage 7 gennaio 2013 (ore 18) – finissage 19 gennaio 2013 Tiriamo un sospiro di sollievo. L’Apocalisse Maya non c’è stata. Tra le tante conseguenze di questo mancato appuntamento con la fine del mondo c’è che la SANCTA SANCTOROOM di Mr. Klevra e omino71 sarà visitabile ancora fino a primavera. A chi pensasse che il grande memento mori del navigato duo di street artist sia, passato il 21/12/2012, di scarsa attualità ricordiamo che il monito tempus fuggit rigurada ciascun individuo e non solo l’umanità nel suo insieme. Ognuno avrà la sua personalissima apocalisse un giorno. Altra opportunità che il day after ci consente è poter annunciare che dal 7 al 19 gennaio alla visita della -1 art gallery al livello inferiore della Casa dell’Architettura (quello dei bagni, per chi non lo sapesse), potrà affiancarsi quella della mostra “Anche gli angeli mangiano fagioli”, una doppia mirabolante personale dei nostri due artisti, a cura di Giorgio de Finis, dove il pop la farà da padrone. Oltre alle rispettive scatole di fagioli, ci sarà di tutto e di più. Con le parole di Mr. Klevra, “l’idea è quella della faciolata alla romana, un vero e proprio guazzetto di ogni cosa possibile in un pentolone, con lo scopo di far capire che ogni superficie è potenzialmente un pezzo d’arte”. “Quando un paio di mesi fa Giorgio ci ha anticipato il titolo della mostra – ricorda omino71 - non mi è sfuggito che l’icona per eccellenza della POP art (il barattolo della Campbell di Warhol) stava per compiere 50 anni, ma al tempo stesso mi è tornata in mente una conversazione fatta con lui pochi giorni prima, quando parlavamo della mia idea di NeoPOP fatta di tratti netti, campiture sature, colori brillanti e canoni di bidimensionalità, nelle quali l’immaginazione e la citazione colmano la mancanza di profondità e di prospettiva, in una sorta di “b-art” che richiama più l’idea del “Fagioli Western” dell’ormai troppo blasonato “Spaghetti Western”. Poi durante la Sancta Sanctoroom, “costretto” per giorni su una scala con il naso all’insù, quando l’entusiasmo mutava pian piano in insofferenza per muri, angeli, demoni, santi e compagnia bella, non vedevo l’ora di abbracciare nuovi progetti ed avere a che fare con qualcosa di diverso, insomma c’era una frase di Charlie/Bud Spencer di quel film che ben descriveva il mio stato d’animo: “Sentite, io non voglio passare il resto della mia vita a disegnare santi sui marciapiedi" ”.


Casa dell’Architettura e -1 art gallery presentano

SANCTA SANCTOROOM_by Mr. Klevra e omino71 a cura di Giorgio de Finis vernissage 23 novembre 2012 (ore 18) - finissage 21 dicembre 2012 (prorogabile)

“Sancta Sanctoroom” è la terza stanza proposta dalla -1 art gallery, il nuovo spazio underground della Casa dell’Architettura di Roma. Nata meno di un anno fa per ospitare interventi di pittura muraria site specific, la galleria (che ricordiamo - per inciso - conduce ai bagni pubblici dell’Acquario Romano) ha aperto le porte alla street art. Dopo il “Cabinet of Natural History” di Lucamaleonte e la “Chinese Room” (un omaggio all’Esquilino firmato Diamond, di cui si è deciso di conservare una traccia), nella nuova wunderkammer la fa da padrone l’iconologia giudaicocristiana riletta in chiave POPolare dai due artisti invitati a trattare il tema “attualissimo” della fine del mondo: Mr. Klevra e omino71, coppia già navigata che ha regato alla città di Roma (ma non solo) tante nuove icone sacre in stile bizantino. Non paghi del compito assegnato loro dal curatore Giorgio de Finis, Mr. Klevra e omino71 hanno voluto accostare al tema dell’Apocalisse quello del Giudizio Universale. Ne è scaturito un superbo “memento mori”, dove il messaggio delle sacre scritture si confonde con quello della saggezza popolare, della musica pop, punk e rock, dei fumetti e dei videogames, in un vortice di giochi linguistici, citazioni, colori che stordisce, diverte e ammonisce. Ad accogliere il visitatore la vergine Maria (l’unico essere umano asceso al cielo prima del giudizio universale) raffigurata in piedi sulla Luna, come quella dipinta dal Cigoli nella Cappella Paolina della vicina Santa Maria Maggiore. Una volta entrati, sulla sinistra il Male, rappresentato dal falso profeta, circondato dalle onde in tempesta sollevate dalla bestia del mare e dalle fiamme del drago. Sulla parete opposta, a mo’ di contraltare, i quattro cavalli dell’Apocalisse, due leoni e un agnello sacrificato a simboleggiare la santissima trinità. Contrapposta alla Gerusalemme Celeste, che si staglia sullo sfondo, la città terrena, rappresentata dalla grande prostituta Babilonia e da Roma (ladrona?), dove si adora solo il “dio quatrino”. Due angeli, a cui i due artisti hanno voluto dare il volto, ritraendosi alla loro maniera, introducono nella seconda stanza, quella del giudizio finale. La morte nei panni del pm, promette “finis pena mai”, mentre la sacra famiglia provvede alla difesa d’ufficio, rassicurando tutti e aprendo a buoni e cattivi le porte del Paradiso, che qui, a differenza di quello dantesco, non è a numero chiuso. Nella stanza realizzata da Mr. Klevra e omino71 sarà collocata la scultura “Unrestrainable Faith”, “Incontrollabile fede”, raffigurante un black bloc – e se fosse un writer? - inginocchiato che prega, a terra casco nero e sanpietrino, un’opera realizzata da Savatore Mauro e Matteo Peretti. Pentito? – si chiedono gli artisti, che ricordano: “chi è senza peccato scagli la prima pietra”! Nel corso dei quattro mesi che seguiranno l’inaugurazione sono previsti numerosi interventi, le performance di Paolo Angelosanto, Santarella e Maria Angeles Vila Tortosa, e una incursione a sorpresa di Santino Drago, tutti invitati a dialogare con la stanza – precisa il curatore – solo in ragione del nome! A gennaio, nello spazio monitor P, la Casa dell’Architettura ospiterà anche una antologica di Mr. Klevra e omino71 dal titolo: “Anche gli angeli mangiano fagioli”.


Mr.KLevra è  nato  a  Roma  nel  1978,  dove  vive  e  lavora.     Laureato  in  ingegneria  civile,  ha  sempre  coltivato  la  passione  per  l’arte;  ricorda  di  aver  disegnato  fin  dalla   tenera  età  e  il  suo  più  bel  ricordo  e'  quello  mentre  ricalca  all’infinito  immagini  di  dinosauri  da  un  vecchio   libro  di  storia  naturale  del  New  York  Natural  Museum  (che  ancora  oggi  custodisce  gelosamente).   Approdato   alla   Streetart   dal   1994,   inizia   a   dipingere   per   strada   come   Writer   e   rimanendone   affascinato,   coltiva  l’urban  art  parallelamente  alla  sua  produzione  di  artista  “classico".   Usa  la  strada  come  se  fosse  una  galleria  d'arte:  ogni  opera  deve  avere  la  giusta  location.     Come   un   bel   quadro,   che   risalta   perfettamente   se   abbinato   con   la   cornice   adatta   o   sotto   la   una   luce   particolare,   così   i   suoi   poster,   devono   avere   luce,   ombre   e   contorni   architettonici   che   nel   loro   insieme   mettono  in  risalto  le  opere  nel  loro  massimo  splendore.   Le   sue   opere   hanno   l'   obbiettivo   di   stupire   l’osservatore,   cercando   di   rapire   l’attenzione   del   distratto   passante  occasionale  con  i  mille  dettagli,  sfumature  cromatiche,  scritte  nascoste  e  simboli  di  vario  genere.   Ogni   sua   produzione,   sia   che   si   parli   di   poster   di   strada   o   di   tela   affissa   in   galleria,   subisce   lo   stesso   meticoloso  e  elaborato  processo  di  preparazione  quasi  di  tipo  certosino.   Durante   la   sua   carriera   di   artista   è   passato   dal   modellismo   classico   alle   più   raffinate   tecniche   pittoriche   acquisite   anche   grazie   a   un   corso   di   iconografia   bizantina,   dall'aerografo   alla   customizzazione   di   auto   e   moto,  fino  alla  progettazione  grafica  come  freelance;  questo  gli  ha  permesso  di  poter  mantenersi  gli  studi  e   di  accettare    ogni  lavoro  che  gli  veniva  proposto,  come  una  nuova  sfida.   Con   l’esperienza   acquisita   in   breve   tempo,   con   non   poca   fatica,   dalla   produzione   su   commissione,   si   è   affiancata   la   produzione   di   opere   altamente   elaborate,   frutto   della   sua   vulcanica   e   contorta   creatività,   prediligendo  superfici  come  tele,  skateboard  e  poster  in  carta  velina.     Il  suo  stile,  se  di   singolo  stile  possiamo  parlare,  si  è  raffinato  sempre  più,  riuscendo  così  a  far  convergere   nello  stesso  soggetto  la  creatività  con  l’esperienza  maturata  nel  tempo.   La  carta  velina  ultimamente  è  la  superficie  prediletta  dell’artista,  la  sua  capacita'  di  manipolarla  lo  porta  a   creare   anche   poster   di   enormi   dimensioni,   fino   a   10   metri,   che   possa   poi   essere   piegato,   arrotolato   e   inserito  in  uno  zaino.  

  Principali  esposizioni  personali   Anche  gli  angeli  mangiano  fagioli  (con  Mr.Klevra)  @  -­‐1  Art  Gallery,  Casa  dell’Architettura  -­‐  Acquario   Romano  (Roma)   gennaio  2013   Sancta  Sanctoroom  (eikonprOJeKt  con  Mr.Klevra)  @  -­‐1  Art  Gallery,  Casa  dell’Architettura  -­‐  Acquario   Romano  (Roma)  


novembre 2012   SuperSantosTour  -­‐  scenografie  per  Alessandro  Mannarino  (eikonprOJeKt  con  Mr.Klevra)  @  varie  sedi  (Italia)   luglio-­‐   settembre  2012   Green  Blood@  Dorothy  Circus  Gallery  (Roma)  giugno  2012   Mural  Italia-­‐Brasil  (eikonprOJeKt  con  Mr.Klevra)  @  varie  sedi  (Brasilia  -­‐  Brasile)  maggio  2012   40+1  Solo  Po(p)ster  Expo  @  Rising  Love  (Roma)  marzo  2012   7+1  Expo(p)sition  @  Fusolab  (Roma)  febbraio  2012   Animal  Landing  Solo  show  @  Dorothy  Circus  Gallery  (Roma)  febbraio  2012   EikonprOJeKt347  (con  Mr.Klevra  e  Jessica  Stewart)  @  Palladium  (Roma)  aprile  2011   EikonprOJeKt  (con  Mr.Klevra  e  Jessica  Stewart)  @  Rising  Love  (Roma)  febbraio  2010   Vinyl  Record  @  Beaverton  (Roma)  gennaio  2010   Pign!ght  @  Officine  Pigneto  (Roma)  marzo  2009   Versus2009  (con  Mr.Klevra)  @  Maud  (Roma)  febbraio  2009   Ritmi  Urbani  @  Maud  (Roma)  febbraio  2008   Espressioni  Cromatiche  @  Il  Locale  (Roma)  marzo  2001    

Principali esposizioni  e  live  painting  collettivi   Urban  Contest  Gallery  @  Lanificio  159  (Roma)  ottobre  2012   Urban  Contest  @  Super  Santos  San  Lorenzo  (Roma)  giugno  2012   Green  Blood@  Dorothy  Circus  Gallery  (Roma)  giugno  2012   Sam  #2  @  S.A.M.  Street  Art  Museum  (Torino)  giugno  2012   L’arte  aiuta  l’arte  @  M.A.A.M.  Museo  dell’Altro  e  dell’Altrove  presso  Metropolitz  (Roma)  maggio  2012   Walt  Disney  Mickey  Mouse  Custom  Showcase  @  Play  Imaginative  (Singapore)  aprile  2012   Animal  Landing  @  Dorothy  Circus  Gallery  (Roma)  febbraio  2012   Under  10  @  Fusolab  (Roma)  dicembre  2011   Across  Rewriting  3,  4  e  5  @  Amantes  (Torino)  dicembre  2011-­‐2010-­‐2009   Toys  in  Town  @  Circolo  degli  Artisti  (Roma)  dicembre  2011  


Urban Pioneer  @  Macro  Testaccio  (Roma)  ottobre  2011   Colla  Poster  Show  @  Laszlo  Biro  (Roma)  giugno  2011   Sk8  Like  Canvas  vol  2  @  Galleria  Ex  Roma  Club  (Roma)  gennaio  2011   Mi  Manifesto  2010,  2009  @  Pop  Up  Festival  (Ancona)  settembre  2010-­‐2009   Stick  My  Pop  @  Circolo  degli  Artisti  (Roma)  settembre  2010   20keiTH  @  Galleria  Ex  Roma  Club  Monti  (Roma)  settembre  2010   Parede  2010,  2009  @  Centro  Cultural  Justiça  Federal  (Rio  De  Janiero  -­‐  Brasile)  giugno  2010-­‐2009   Collective  @  via  degli  Ausoni  (Rome)  aprile  2010   Toyz  @  Mondo  Pop  Gallery  (Roma)  aprile  2010   SK8  Like  Canvas  vol1  @  Rising  Love  (Roma)  aprile  2010   Street  Walls  Experience  @  Laboratoio51  (Roma)  marzo  2010   Ddang  2010,  2009  @  Complesso  degli  Agostiniani  (Bracciano)  gennaio  2010-­‐2009   Arte  Sagra  @  MondoPop  Gallery  (Rome)  dicembre  2009   The  Wall  @  MondoPop  Gallery  (Roma)  novembre  2009   Urban  Art  Show  @  Bherd  Studio  (Seattle  -­‐  Usa)  agosto  2009   Stick  My  Versus  @  Circolo  degli  Artisti  (Roma)  giugno  2009   Versus2009  @  MondoPop  Gallery  (Roma)  giugno  2009   Vinyl  Factory  @  MondoPopGallery  (Roma)  &  Palazzo  Pitti  (Firenze)  marzo  2009   Madrid  Poster  Art  @  Espora  art  Gallery  (Madrid  -­‐  Spagna)  marzo  2009    


Biomino71   Omino71  si  sveglia  a  Roma  in  una  fredda  notte  di  inizio  millennio  con  un  uniposca  in  mano,  da  allora  non  c’è  superficie   su  cui  non  abbia  lasciato  il  suo  segno  colorato  in  modo  più  o  meno  legale  e  indelebile,  che  tradisce  l’origine  del  suo   nome:  “piccolo-­‐uomo-­‐bambino”.   Dalla  fine  degli  anni  novanta  diffonde  la  sua  idea  di  arte  pop(olare)  tra  santi,  supereroi,  cartoni  animati  e  bambini  in  un   “mash  up”  senza  soluzione  di  continuità  dalle  tinte  decisamente  sature,  alternando  installazioni  in  strada,  incentrate   sul  riciclo  creativo,  sul  “culture  jamming”  e  sulla  riconquista  degli  spazi  urbani,  a  una  produzione  artistico-­‐espositiva   che   si   riconosce   nelle   c.d.   tendenze   “post-­‐graffiti”   e   “neo-­‐pop”,   partecipando   a   un   centinaio   di   mostre   personali   e   collettive  in  Italia  e  all’estero.  Irrequieto  dalla  nascita,  non  ha  mai  creduto  alla  storia  della  specializzazione,  per  questo   -­‐  pur  di  fare  10  cose  sopportabilmente  male  che  1  sola  bene  -­‐  affianca  all’attività  personale  quella  di  autore  e  curatore   di   progetti   espositivi   collettivi,   tra   i   quali   "StickMyWorld",   "Vinyl   Factory",   "Versus2009",   "20keiTH",   "Suburban"   e   "Attackit",  vantando  numerose  collaborazioni  con  operatori  e  istituzioni  artistiche  nazionali    ed  internazionali.   Al  momento  è  impegnato  nel  collettivo  "eikonprOJeKt"  -­‐  progetto  di  iconografia  bizantina  in  chiave  contemporanea  -­‐  e   nella  redazione  del  sito  web  "RomaStreetFood",  spazio  attraverso  il  quale  racconta  quotidianamente  la  città  di  Roma   per  mezzo  di  recensioni,  ricette,  segnalazioni  ed  interviste  su  street  art  e  street  food.    

Principali  esposizioni  personali   Anche  gli  angeli  mangiano  fagioli  (con  Mr.Klevra)  @  -­‐1  Art  Gallery,  Casa  dell’Architettura  -­‐  Acquario  Romano  (Roma)   gennaio  2013   Sancta  Sanctoroom  (eikonprOJeKt  con  Mr.Klevra)  @  -­‐1  Art  Gallery,  Casa  dell’Architettura  -­‐  Acquario  Romano  (Roma)   novembre  2012   SuperSantosTour  -­‐  scenografie  per  Alessandro  Mannarino  (eikonprOJeKt  con  Mr.Klevra)  @  varie  sedi  (Italia)  luglio-­‐ settembre  2012   Mural  Italia-­‐Brasil  (eikonprOJeKt  con  Mr.Klevra)  @  varie  sedi  (Brasilia  -­‐  Brasile)  maggio  2012   40+1  Solo  Po(p)ster  Expo  @  Rising  Love  (Roma)  marzo  2012   7+1  Expo(p)sition  @  Fusolab  (Roma)  febbraio  2012   EikonprOJeKt347  (con  Mr.Klevra  e  Jessica  Stewart)  @  Palladium  (Roma)  aprile  2011   EikonprOJeKt  (con  Mr.Klevra  e  Jessica  Stewart)  @  Rising  Love  (Roma)  febbraio  2010   Vinyl  Record  @  Beaverton  (Roma)  gennaio  2010   Pign!ght  @  Officine  Pigneto  (Roma)  marzo  2009   Versus2009  (con  Mr.Klevra)  @  Maud  (Roma)  febbraio  2009   Ritmi  Urbani  @  Maud  (Roma)  febbraio  2008   Espressioni  Cromatiche  @  Il  Locale  (Roma)  marzo  2001    

Principali  esposizioni  e  live  painting  collettivi  


Biomino71   United  Arts  &  Design  @  United  Arts  &  Design  Gallery  (Berlino)  novembre  2012   Liberamente  @  Space  Gallery  (Taranto)  novembre  2012   Urban  Contest  Gallery  @  Lanificio  159  (Roma)  ottobre  2012   Artisti  alla  moda  @  Galleria  Recò  (Città  di  Castello)  ottobre  2012   Urban  Contest  @  Super  Santos  San  Lorenzo  (Roma)  giugno  2012   Come  i  salmoni  –  Basi.Off  @  varie  sedi  (Piombino)  giugno  2012   Sam  #2  @  S.A.M.  Street  Art  Museum  (Torino)  giugno  2012   L’arte  aiuta  l’arte  @  M.A.A.M.  Museo  dell’Altro  e  dell’Altrove  presso  Metropolitz  (Roma)  maggio  2012   One  Way  To  Rome  @  Fiera  Artekne  (Potenza)  maggio  2012   Urban  Resistance  Jam  @  Viadotto  Tor  Bella  Monaca  (Roma)  aprile  2012   Walt  Disney  Mickey  Mouse  Custom  Showcase  @  Play  Imaginative  (Singapore)  aprile  2012   Muro  Libero  @  Laszlo  Biro  (Roma)  febbraio  2012   Under  10  @  Fusolab  (Roma)  dicembre  2011   Across  Rewriting    3,  4  e  5  @  Amantes  (Torino)  dicembre  2011-­‐2010-­‐2009   Toys  in  Town  @  Circolo  degli  Artisti  (Roma)  dicembre  2011   Urban  Pioneer  @  Macro  Testaccio  (Roma)  ottobre  2011   World  Cup  Skateboarding  2011  @  The  Spot  Paradise  (Roma)  luglio  2011   Colla  Poster  Show  @  Laszlo  Biro  (Roma)  giugno  2011   Street  Art  1861  @  O.G.R.  Officine  Grandi  Riparazioni  (Torino)  giugno  2011   Sk8  Like  Canvas  vol  2  @  Galleria  Ex  Roma  Club  (Roma)  gennaio  2011   Mi  Manifesto  2010,  2009  @  Pop  Up  Festival  (Ancona)  settembre  2010-­‐2009   Stick  My  Pop  @  Circolo  degli  Artisti  (Roma)  settembre  2010   20keiTH  @  Galleria  Ex  Roma  Club  Monti  (Roma)  settembre  2010   Parede  2010,  2009  @  Centro  Cultural  Justiça  Federal  (Rio  De  Janiero  -­‐  Brasile)  giugno  2010-­‐2009   Collective  @  via  degli  Ausoni  (Rome)  aprile  2010   Toyz  @  Mondo  Pop  Gallery  (Roma)  aprile  2010   SK8  Like  Canvas  vol1  @  Rising  Love  (Roma)  aprile  2010   Street  Walls  Experience  @  Laboratoio51  (Roma)  marzo  2010   Ddang  2010,  2009  @  Complesso  degli  Agostiniani  (Bracciano)  gennaio  2010-­‐2009   Arte  Sagra  @  MondoPop  Gallery  (Rome)  dicembre  2009  


Biomino71   The  Wall  @  MondoPop  Gallery  (Roma)  novembre  2009   Urban  Art  Show  @  Bherd  Studio  (Seattle  -­‐  Usa)  agosto  2009   Stick  My  Versus  @  Circolo  degli  Artisti  (Roma)  giugno  2009   Versus2009  @  MondoPop  Gallery  (Roma)  giugno  2009   Vinyl  Factory  @  MondoPopGallery  (Roma)  &  Palazzo  Pitti  (Firenze)  marzo  2009   Madrid  Poster  Art  @  Espora  art  Gallery  (Madrid  -­‐  Spagna)  marzo  2009   Spray  1387  @  Kolahstudio  (Tehran  -­‐  Iran)  gennaio  2009   Grand  Small  Works  @  F.U.E.L.  Gallery  (Philadelphia  -­‐  Usa)  dicembre  2008   Mystery  Christmas  @  We  Are  Friends  (Essen  -­‐  Germania)  dicembre  2008   Turin  Poster  Art  Festival  @  Hiroshima  Mon  Amour  (Torino)  novembre  2008   NYC  Vynil  Record  Exhibition  @  APW  Gallery  (New  York  -­‐  Usa)  ottobre  2008   Stick  My  Car  @  Circolo  degli  Artisti  (Rome)  ottobre  2008   12  Inch  Art  3,  4  @  The  Graffiti  Gallery  (Winnipeg    -­‐  Canada)    marzo,  ottobre  2008   Vynil  Killers  6  @  The  Good  Foot  Gallery  (Portland  -­‐  Usa)    ottobre  2008   Sweet  &  Seldom  Seen  @  Kismet  Gallery  (New  York  -­‐  Usa)  agosto  2008   AR(t)CEVIA  International  Art  Festival  @  Arcevia  (Ancona)  agosto  2008   MetroArea  @  Metro  Roma-­‐Lido  (Roma)  luglio  2008   Cancer  Sell  @  98  Leonard  Street  (Londra  -­‐  UK)  luglio  2008   Sinonimi  &  Contrari  @  Cascina  Roma  (Milano)  maggio  2008   Vinilificio  Creativo  Vol.  1  @  Villa  Elettronici  (Torino)  maggio  2008   Expo  Stickers  2008  @  Expo  Curtiba  (Curtiba  -­‐  Brasile)  aprile  2008   Game&Watch  @  Vantard  Gallery  (Lutry  -­‐  Svizzera)  aprile  2008   Inspiration  Art  Exhibition  @  Legal  Action  Gallery  (Tel  Aviv  -­‐  Israele)  marzo  2008   Italia  Circa  2008  @  Centro  Informa  Giovani  (Imperia)  febbraio  2008  

       


Biomino71   Web   omino71@gmail.com   www.omino71.tk   www.flickr.com/photos/omino71   www.facebook.com/omino71   twitter.com/omino71   www.romastreetfood.tk   www.facebook.com/www.romastreetfood.tk   www.stickmyworld.tk   www.facebook.com/stick.myworld   www.eikonprojekt.tk   www.facebook.com/EikonproJeKt    

Anche Gli Angeli Mangiano Fagioli  

Catalogo opere doppia personale di Mr.Klevra e omino71 "Anche gli angeli mangiano fagioli" a cura di Giorgio de Finis 7.1.2013-19.1.2013 inc...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you