Issuu on Google+


sezione

2 movemagazine.it


sezione

3


sezione


66

ED. TERNI e PROVINCIA Aut. Trib. Terni n. 1/2014 del 24 gennaio 2014 Supplemento al n. 66 di Move Magazine Anno III n. 66 - DICEMBRE 2016 DIRETTORE RESPONSABILE

Francesco Mecucci COORDINAMENTO

Simone Gemini COLLABORATORI

Eleonora Anzini, Andrea Arena, Letizia Bonanno Livio Capuano, Elena Chiocchia, Monia Cosimi, Ludovica Cucchi, Mauro Evangelisti, Paolo Fortugno, Francesca Michelini, Gioia Oddi, Emanuele Serra Simone Valtieri, Le Signorine Autoproduzioni PROGETTO GRAFICO

Emanuele Serra IMPAGINAZIONE

Stefano Cardoni GRAFICA

Giorgia Capaccioli Andrea Noceti REDAZIONE

Corso Vecchio 217 05100 Terni - 0744.437552 PUBBLICITÀ

Simone Gemini 339.6808694 simone@movecomunicazione.it Francesco Furlan 327.7014501 f.furlan@movecomunicazione.it STAMPA

Graffietti Montefiascone TIRATURA MEDIA

9000 copie euro 0,04 OMAGGIO SALVO DIVERSI ACCORDI SCRITTI LE COLLABORAZIONI SONO DA CONSIDERARSI GRATUITE E NON RETRIBUITE.

© MOVE COMUNICAZIONE

sommario dicembre 2016 06 On Air

45 Archiviaggiando

News

Architettura e viaggio

08 Pop Culture

45 World Reference

Sport, lettura e musica

Dal mondo

10 Dentro e Fuori

46 Local Noise

Psicologia, sesso e corpo

Musica

11 Agenda

47 On Stage

Gli appuntamenti di dicembre

I concerti del mese

41 Connessioni

48 Astri

Cultura digitale

L'oroscopo di dicembre

40 Dress

50 Foody

Moda

Mangiare e bere

44 Design Playground 54 I Corti di Kappa Design e creatività

Racconti

editoriale

DI FRANCESCO MECUCCI

Risparmiamoci la “presidenta” a vittoria di Donald Trump L su Hillary Clinton qualche lato positivo ce l’ha. Ad esem-

pio, pensate a quante diatribe ci risparmiamo su come avremmo dovuto chiamare l’eventuale prima donna al vertice degli Stati Uniti: presidente o presidenta? Non è una burla: ho letto davvero da più parti questo obbrobrio linguistico, pronto a imperversare in caso di successo di Hillary. E sono certo che qualche direttore di giornale, o direttora, sarebbe stato prontissimo ad adottare la nuova forma, in nome di un’uguaglianza di genere che

pensa molto all’apparenza e poco alla sostanza. Violentando così la bellezza della lingua italiana con una “femminilizzazione forzata e cacofonica di termini maschili”, come l’ha definita Luca Sofri de Il Post. Perché assessora o sindaca tali sono: cacofonie, che oltretutto suonano come termini irriverenti e scherzosi, quindi con effetto contrario a quello voluto. La parità e la tutela dei diritti si ottengono attraverso leggi giuste e azioni concrete, non cambiando da un giorno all’altro la finale delle parole.

5


sezione

dicembre

2016

news tradizioni

LAGO D’INVERNO, IL PRESEPE GALLEGGIANTE DI PIEDILUCO

A CURA DI FRANCESCO MECUCCI

cinema

IN UN FILM LA MAGIA DELLA VALNERINA E DEI SUOI CANTI

Canti popolari e borghi della Valnerina ternana, tra il Lago di Piediluco e i paesi di Buonacquisto, Castel di Lago e Arrone, protagonisti del film Il mondo magico di Raffaele Schettino, che ha coinvolto maestranze, studiosi e associazioni locali. Una pellicola liberamente ispirata a una storia vera, in cui il personaggio principale, nelle sue vicende in giro per l’Italia a cavallo fra gli anni ’40 e ’50, vive da vicino un periodo caratterizzato dalla crisi delle fabbriche e dai licenziamenti. Info: www.ilmondomagico.it.

6 movemagazine.it

sport

Contributo dalla C.R.I. La Croce Rossa Italiana offre un contributo di massimo 400 euro a famiglia per il progetto INmovimento, a sostegno del’attività sportiva dei ragazzi tra 14 e 17 anni. Lo rende noto il Comune di Avigliano Umbro sul suo sito. L’iniziativa è rivolta a famiglie con basso reddito i cui figli frequentino, tra settembre 2016 e giugno 2017, corsi e attività sportive con durata continuativa di almeno 6 mesi m solidarietà

Torna anche quest’anno sulle placide acque del Lago di Piediluco, nel territorio di Terni, il presepe galleggiante, nell’ambito del progetto Lago d’inverno. Un presepe che vuole simboleggiare l’amore, il bene, la bellezza, la solidarietà, attraverso forme non convenzionali, ma lasciate all’inventiva e alla creatività degli studenti di tre licei artistici: Terni, Orvieto e Vignanello (VT) su progetto di Lamberto Cola, presidente dell’associazione Piediluco Arte. Il presepe sarà allestito sul lago durante il periodo natalizio.

cerimonie

In memoria di tre operai È dedicata alla memoria di Igino Cecchetti, Arturo Marconi e Ulderico Orsi, tre operai che persero la vita durante la prima guerra mondiale, la lapide commemorativa che il Comune di Narni ha ricollocato presso la centrale idroelettrica di Nera Montoro. Il restauro è stato presentato lo scorso 4 novembre, con una solenne cerimonia in occasione della festa delle forze armate e dell’unità nazionale m

ASSOCIAZIONE FRANCESE DONA VESTITI AD ARCI TERNI

L'associazione umanitaria Val d'Arroux Humanitarie di Toulon-sur-Arroux (Francia), legata da una consolidata amicizia al circolo Arci Casa del Sole di Amelia, ha donato ad Arci Terni circa 90 scatoloni di vestiti per i profughi ospitati nei progetti gestiti da Arci Terni e per le famiglie bisognose della città. Un gesto che ha aperto le porte ad una collaborazione tra le due associazioni. Il materiale è stato consegnato dal presidente Geoges Reveneau e dal vicepresidente dell’associazione Gilles Maccaglia.


news

natura

GOLE DEL NERA, IL NUOVO PERCORSO CICLOPEDONALE

Aperto a Narni il nuovo percorso ciclopedonale delle Gole del Nera. Un itinerario che costeggia il fiume, snodandosi per circa 5 chilometri lungo la tratta ferroviaria dismessa. Il percorso tocca Stifone, il bacino delle Mole, il ponte di Augusto, il mulino Eroli, l’abbazia di San Cassiano e le sorgenti del Lecinetto. È fruibile per trekking, running, mountain bike e a cavallo. Gli appassionati di canoa, inoltre, possono ridiscendere il Nera grazie anche ai porticcioli artificiali da Funara alle Mole.

riconoscimenti

Allerona è American-Friendly Allerona è American-Friendly, ovvero uno dei comuni italiani riconosciuti come amici degli Stati Uniti. Il titolo è stato assegnato dalla Fondazione Italia-USA ai Comuni associati ai Borghi più Belli d’Italia, un attestato conseguito da 100 comuni in tutto il territorio nazionale, su un totale di 250 località aderenti all’associazione che riunisce i suddetti borghi. La cerimonia si è svolta

a Roma alla Camera dei Deputati, nell’aula dei gruppi parlamentari, alla presenza del presidente della Fondazione Italia-Usa Roberto Mostarda, del presidente dell’associazione I Borghi più Belli d’Italia Fiorello Primi, del presidente del Consorzio delle Eccellenze d’Italia Ecce Italia Rocco Corsetti e dell’attrice Clarissa Burt. La Fondazione Italia-USA nasce per testimoniare l’amicizia tra gli italiani e il popolo americano. Da tempo Italia e Stati Uniti si scambiano cultura, beni materiali, influenze e tradizioni m

Grazie, Tiziana Serpetti alias @sertizia! Riesci sempre a farci vedere la parte bella della città di Narni! Seguiteci su @igers.terni #igersterni

7


le rubriche di move

dicembre

2016

- POP CULTURE sport

lettura

musica

GENIO & SREGOLATEZZA

IN LIBRERIA

TURNAROUND

DI LIVIO CAPUANO (La Feltrinelli Point Terni)

DI ANDREA ARENA

DI PAOLO FORTUGNO

Antonio Ubaldo Rattin

La paranza dei bambini

Mississippi John Hurt

quando i cartellini ancora non esistevano

roberto saviano

the immortal mississippi john hurt (vanguard, 1967)

Q

uando i cartellini gialli e rossi non erano stati ancora inventati potevano capitare cose così: il capitano dell'Argentina Antonio Ubaldo Rattin che lascia il campo di Wembley tra due poliziotti, Pinocchio sudamericano scortato fuori dopo che l'arbitro tedesco lo aveva espulso, al 35' del primo tempo di Inghilterra-Argentina, quarto di finale del Mondiale 1966. Prima, El Rata, era stato ammonito, ma non se n'era accorto, quindi espulso. Aveva chiesto spiegazioni, aveva invocato l'aiuto di un interprete, lui di lingua spagnola con l'arbitro crucco e gli inglesi intorno. Tutto inutile. Sei fuori, vai a farti la doccia ché puzzi d'asado. Rattin alla fine uscì, non senza calpestare per sfregio il tappeto rosso reale, mentre il pubblico ruggiva: “Animals, animals!” P. S. Mentre tornava a casa dopo quella partita, nel traffico di una Londra allora swinging, il presidente degli arbitri Fifa, Aston, guidava la sua MG. Tra un semaforo e l'altro, tra il giallo e il rosso, ecco l'idea. Giallo uguale attenzione, ammonizione. Rosso ti devi fermare, uscire. Nacquero così i cartellini, linguaggio universale che avrebbero capito tutti i giocatori del mondo, persino El Rata Rattin m

8 movemagazine.it

S

ono bambini, stanno arrivando e vogliono tutto”. Sono i quindicenni descritti da Saviano: personaggi inventati ma terribilmente reali, ragazzini che non hanno un domani e neanche ci credono; non hanno paura del carcere o della morte, sono convinti che l’unica loro possibilità sia giocarsi tutto subito sulla roulette della vita. Questa è la storia tragica di una paranza, un gruppo di fuoco legato alla camorra, e del suo capo Nicolas detto Maraja. Per lui e per i suoi compagni non esistono “buoni e cattivi” ma solo “forti e deboli”. Non gli importa granché neanche della cocaina, che considerano soltanto un mezzo per arricchirsi velocemente. Procedono senza scrupoli sui loro scooter, combattendo le paranze avversarie per la conquista del territorio. Questa non è una storia di emarginazione: i paranzini sono figli di famiglie borghesi, hanno imparato che nella vita vince il più furbo e che i soldi sono la cosa più importante. È una storia cruda e violenta, nella quale l’autore si immerge quasi da cronista, sgomento di fronte a una realtà di innocenza e sopraffazione che vorremmo tanto far finta di non vedere (pagg. 352, Feltrinelli, € 18,50) m

I

l chitarrista John Hurt, nacque alla fine dell''800 nel profondo sud degli Stati Uniti, dove il colore era il nero, la vita valeva meno di zero e la musica era il blues. Lavorava duro come contadino nelle fattorie intorno ad Avalon, un piccolo villaggio rurale sperduto nel Mississippi, e nel tempo libero suonava alle feste popolari nella regione del Delta. Tra il ’28 e il ’29 riuscì anche a incidere una manciata di brani, ma la Grande Depressione gli negò il successo, così tornò a coltivare la terra. Sull’onda del revival della musica folk, nel 1963, il musicologo Tom Hoskins finì per scovarlo, basandosi su labili indizi: il testo di un brano di Hurt, Avalon Blues e una vecchia mappa del 1887. Scoprì anche che all’età di settant’anni era ancora in grado di suonare alla grande. Lo testimoniano i tre lp che fece in tempo a incidere per la Vanguard, prima di morire. Maestro di finger-picking, le sue dita impastano delta blues, folk acustico e bluegrass, dando vita ad un linguaggio limpido, arcaico e senza tempo, profondamente radicato nella tradizione. Il chitarrista classico Segovia, dopo aver ascoltato un suo disco, dichiarò che a suonare non poteva essere una sola chitarra! m


le rubriche di move

dicembre

2016

- DENTRO E FUORI psicologia

sesso

corpo

MENTE&CO.

SEX SIGNS

BODY EVOLUTION

DI MONIA COSIMI (Centro Mind Montefiascone)

DI RAFFAELLA LUDOVICA CUCCHI

DI LUCA ANTONAGLIA (T Rooster Tattoo Viterbo)

Io sono

R per rosso passione

Il corpo è mio

nome e cognome

il colore della sensualità

la riappropriazione

F

orse alcuni, o molti, di noi si sono chiesti se avere un altro cognome o avere entrambi i cognomi dei genitori, avrebbe cambiato significativamente qualcosa nella loro vita o nelle loro caratteristiche di personalità. Di certo il nome, come il cognome, è la nostra identità, racconta almeno in parte da dove veniamo. Alcune voci maschili si sono levate contro questa proposta di legge: verrebbe esclusa simbolicamente la compartecipazione dell'uomo, con i conseguenti diritti, alla procreazione, negandogli la possibilità di suggellarla con l’apposizione del proprio cognome e in un certo modo controbilanciare il ruolo già prevalente della donna nella generazione e nell’allevamento della prole. Molti giornali, invece, l’hanno definita una ventata di parità. Sembrerebbe quindi che per avere stessi diritti basti avere legalmente un cognome. Un’appartenenza a una famiglia piuttosto che un’altra, quasi essere uguali. Spesso ci si dimentica però che un diritto legale non è necessariamente sinonimo di rispetto. Rispettare un altro individuo non è solo metterlo nella condizione di essere libero, ma di vivere la propria libertà. Non il nome ma l’essenza m

10 movemagazine.it

I

l rosso, si sa, è il colore della passione, ma vi siete mai soffermati sul perché sia sempre associato al più focoso dei sentimenti? Io qualche idea me la sono fatta, ma non sempre la spiegazione è romantica. Il rosso, dicono gli antropologi, è il pigmento più diffuso già nell'antichità, richiama il sangue, l’essenza della vita. Ma è anche il colore del dinamismo e della sensualità e non ce lo dimostra solo l'emozione evocata da La signora in rosso ma più banalmente l’innalzamento del battito cardiaco, l’abbassamento degli ormoni dello stress ed è ottimo alleato nella cura della depressione. Uno studio del 2004 ha evidenziato come gli uomini considerino più attraenti foto di donne bordate in rosso rispetto a quelle in altre sfumature. Chi indossa abiti rossi si dimostra inoltre più loquace, spigliato e aperto a costruire relazioni sentimentali e sessuali. Voglio fare un plauso alla signora a cui ho visto sfoggiare un fantastico cappottino porpora e capelli meravigliosamente bianchi, e un’eleganza che poche donne possiedono: che il rosso non ti abbandoni mai e che ti sia di buon auspicio m

N

el mio lavoro di piercer, genitori che accompagnano i figli mi chiedono “il senso del fare queste cose”, cioè tatuaggi o piercing. La prima cosa che mi viene in mente, pensando al contesto culturale in cui viviamo, è: riappropriarsi del proprio corpo. La civiltà occidentale, per secoli, è stata dominata da un’etica cristiana che concepiva il corpo come appartenente a Dio: alterarlo era tabù. Esistevano eccezioni al dogma, percepite come forma di devianza: ferite autoindotte per simboleggiare il martirio di Cristo, aristocratici e marinai che si tatuavano in terre esotiche, carcerati e outsider che “segnando” la propria pelle rivendicavano un’individualità negata. Con l’avvento dell’illuminismo, il tabù continuò a perseverare, tanto che studiosi come Cesare Lombroso considerarono tali pratiche una predisposizione alla perdizione fisica e morale. È nel ‘900 che si verifica un radicale mutamento etico: dagli anni ‘70 in alcune controculture come quella punk si diffondono pratiche di body mod sempre più provocatorie e sperimentali. Uno scontro evidente tra etica comunitarista e individualista: il corpo è mio e non appartiene a nessun altro m

Facebook: Luca Piercer


eventi

dicembre 2016

UMBERTO MARIA GIARDINI 8 dicembre Terni

08

17

dicembre ___ Collescipoli

dicembre ___ Casteltodino

FEDERICA IANNELLA L’organista in concerto all’Hermans Festival. Altri appuntamenti il 24 e il 28 dicembre

BABBO NATALE IN PIAZZA

Casteltodino di Montecastrilli festeggia l’arrivo del Natale con una festa a tutto divertimento

12 >13

dicembre ___ Terni

MONICA GUERRITORE

L’attrice al Teatro Secci protagonista di Qualcosa rimane di Donald Margulies 11


!

giovedì

001

>

LIBRI

Incontro con l'autore Incontro con Marcello Marcellini, autore di L'Umbria e la Guerra di Libia (1911-1912). d bct, caffè letterario, Terni O 17 w www.bct.comune.terni.it

!

INCONTRI

Il filo d'oro Incontro su ricerca interiore, sciamanesimo, medicine naturali e altre discipline a cura di Carlo Dorofatti. d Hotel de Paris (Viale della Stazione 52), Terni O 21 e ingresso gratuito w www.accademiaacos.it

! DAY

!

TEATRO

! NIGHT

! MUSICA

Mio eroe

Serata Liscio

Spettacolo scritto e diretto e interpretato da Giuliana Musso. d Caos, Teatro Secci (Viale Campofregoso 98), Terni O 21 w 340.4188488 - 0744.285946

Le migliori orchestre del Centro Italia dal vivo. d Flores Live Club (S.S. Valnerina 74/A), Montefranco Tr i 328.4934511 - 320.9326876

! EVENTI Ok il pezzo è giusto! Quiz per malati di musica. d Tabard Inn (Via Flaminia Ternana 506), Narni Tr i 334.1976254

! MUSICA Kabeki Ovvero Andrea Faccioli, chitarrista de Le Luci della Centrale Elettrica, presenta il suo ultimo disco. d Mishima (Via del Tribunale 9), Terni i 0744.423258

dicembre 2016

dicembre 2016

agenda dicembre 2016

!

venerdì

002

>

VARIE

Panini Free Comic Book Day Giornata dedicata ai fumetti e incontri con gli autori per i 13 anni di Antani Comics. d Antani Comics (Via Armellini 6), Terni i 328.4122189 - 0744.471523

!

CONFERENZE

Il movimento Cobra Il movimento Cobra: la libera voce della materia. Relatore: Paolo Cicchini, scrittore e critico d'arte. d bct, caffè letterario, Terni O 16.30 w www.bct.comune.terni.it

!

INCONTRI

Giuliana Musso Incontro con l'attrice e autrice teatrale Giuliana Musso. d La Casa delle Donne (Via Aminale 20/22), Terni O 17.30 w 340.4188488 - 0744.285946

!

CONCERTI

Filarmonica Umbra Concerto di Federico Mondelci, Simone Zanchini & Italian Saxophone Quartet. Musiche di Scott Joplin, Gershwin, Piazzolla e altri. d Caos, Teatro Secci (Viale Campofregoso 98), Terni O 21 e intero 10 euro, ridotto 8 euro, studenti 4 euro w www.filarmonica-umbra.com 12 movemagazine.it


agenda dicembre 2016

GASTRONOMIA

GUSTA STRONCONE, UN MARCHIO PER LA TRADIZIONE Un mese di appuntamenti con cene, degustazioni e mercato a km 0 nel cuore dell'antico borgo a qualche tempo c'è granD de fermento nel borgo di Stroncone e si respira il grade-

vole profumo dei prodotti della terra. È nato, infatti, il marchio Gusta Stroncone, partenariato di varie aziende agricole locali che hanno deciso di promuovere insieme le eccellenze del nostro territorio. Promuovere e coinvolgere attraverso tanti

appuntamenti enogastronomici durante il mese di dicembre. E non solo, perché il Comune ha già stilato un ricco calendario per il nuovo anno. Si parte con tre serate A tavola con il fattore, ovvero cene o degustazioni presso i vari ristoranti di Stroncone che rivisitano ricette tradizionali a base di prodotti locali e ospitano le aziende da cui questi ultimi

provengono. Appuntamento per l'8, il 9 e l'11 dicembre. Domenica 18 si tiene, invece, il Mercato Gusta Stroncone dove acquistare tipicità e prodotti a km 0 come olio, legumi, formaggi e carni. All'interno del Mercato, tanti angoli per la degustazione guidata da esperti e Incontro con lo chef, un cooking show (a cura di Francesca Michelini) m

eventi gusta stroncone

d Centro storico, Stroncone Tr q 8, 9, 11, 18 dicembre w www.comune.stroncone.tr.it

13


agenda dicembre 2016 CINEMA

Nannarella Proiezione di Mamma Roma di P. P. Pasolini (Italia, 1962). Presentazione a cura di Attilio Faroppa Aurino. d Sala Boccarini (Piazza Augusto Vera 10), Amelia Tr O 21 e ingresso con tessera Oltre il Visibile 2016 e sottoscrizione w www.oltreilvisibile.it

! MUSICA Margutta Swing Trio Formazione speciale per una serata

con il miglior jazz dal vivo. d Porcelli Tavern (Via Farrattini 73) Amelia Tr i 0744.983639 dicembre 2016

!

! DAY

!

sabato

003

>

VARIE

Panini Free Comic Book Day Giornata dedicata ai fumetti per i 13 anni di Antani Comics. Incontro con Alberto Ponticelli. Ospite

! NIGHT

speciale Francesco Biagini. d Antani Comics (Via Armellini 6), Terni O 16 (incontro Ponticelli) w www.antaninet.it i 328.4122189 - 0744.471523

!

LIBRI

Di libro in libro Incontro con Matteo Persica, autore di Anna Magnani, biografia di una donna. Sala Conti Palladini. d Biblioteca Comunale (Piazza Augusto Vera 10), Amelia Tr O 17 i 0744.982247

!

CONFERENZE

I misteri dell'Alchimia I misteri dell’Alchimia. Dalla rinascita del Femminino Sacro ai segreti dell’immortalità, relatore Valerio Ivo Montanaro. d Auditorium San Domenico (Via Mazzini), Narni Tr O 16.30 w www.narnisotterranea.it

!

TEATRO

Nati in casa Spettacolo con Giuliana Musso. Regia di Massimo Somaglino. d Caos, Teatro Secci (Viale Campofregoso 98), Terni O 21 w 340.4188488 - 0744.285946

!

CINEMA

Nannarella Proiezione del film Bellissima di Luchino Visconti (Italia, 1951). Presentazione a cura di Nino Rinaldi. d Sala Boccarini (Piazza Augusto Vera 10), Amelia Tr O 21 e ingresso con tessera Oltre il Visibile 2016 e sottoscrizione w www.oltreilvisibile.it

!

TEATRO

Michela Andreozzi Michela Andreozzi in Maledetto 14 movemagazine.it


agenda dicembre 2016

Tributo a De Andrè Musica dal vivo a partire dalle ore 22. d Pub Al 55 (Piazzetta delle Prove), Acquasparta Tr i 0744.943450

! CONCERTI Clito Band Repertorio in chiave power-acoustic per ripercorrere i migliori successi Anni '60 e '70. d Mishima (Via del Tribunale 9), Terni i 0744.423258

! MUSICA

!

domenica

004

>

! ESCURSIONI

Pedalata enogastronomica Terza edizione della Pedalata enogastronomica tra i borghi della Valserra. Partenza alla francese. d Centro Servizi Poggio Lavarino, Terni O 9.30 e 15 € i 24hdeldrago.it - 339.5273945

!

LIBRI

Librarsi Presentazione del libro Le Ubriache: ricette, vino, luoghi e aneddoti dell’Umbria. d Museo della Città, Palazzo Eroli (Via Aurelio Saffi 1), Narni Tr O 16.30 e ingresso gratuito i 0744.717117

! NIGHT

e intero 20/17 €, ridotto 17/14 €, loggione 10 € i 0744.726362 - 329.2506720 CINEMA

Nannarella Proiezione del film Risate di gioia di Mario Monicelli (Italia, 1960). d Sala Boccarini (Piazza Augusto Vera 10), Amelia Tr O 18 e ingresso con tessera Oltre il Visibile 2016 e sottoscrizione w www.oltreilvisibile.it dicembre 2016

! MUSICA

dicembre 2016

Peter Pan. d Teatro Mancinelli (Corso Cavour 122), Orvieto Tr O 21 e da 10 € a 32 € w www.teatromancinelli.com i 0763.340493

! DAY

martedì

006

>

! EVENTI Club Tropicana Serata con Fernando Bum Bum. d Tabard Inn (Via Flaminia Ternana 506), Narni Tr i 334.1976254

Gillo

!

L'icona del reggae locale si esibisce con i Sativa Roots Ensemble. d Flores Live Club (S.S. Valnerina 74/A), Montefranco Tr i 328.4934511 i 320.9326876

Souper

! EVENTI

Spettacolo tratto da Ferenc Molnar. Regia di Fausto Paravidino. d Teatro Comunale Manini (Via Garibaldi), Narni Tr O 17.30

Quiz a premi per giocare col cinema. d Livingstone (Via S. Tommaso 5), Terni i 0744.409746

16 movemagazine.it

TEATRO

Il Cineasta


dicembre 2016

agenda dicembre 2016

007

! DJ SET LIBRI

Incontro con l'autrice Incontro con Maria Laura Rosati, autrice di Passaggi. d bct, sala videoconferenze, Terni O 17 w www.bct.comune.terni.it

!

d Mishima (Via del Tribunale 9), Terni i 0744.423258

LIBRI

Incontro con l'autore Incontro con Damiano Meo, autore di Storie di semola e semplicità. d bct, caffè letterario, Terni O 17 w www.bct.comune.terni.it

! EVENTI The Room Entra nelle stanze della mente con Aldo Aldini. d Tabard Inn (Via Flaminia Ternana 506), Narni Tr i 334.1976254

! DJ SET Festa della Madonna Una festa incredibile con i dj set di Tiziano Ribiscini e Alex Cardinali.

18 movemagazine.it

Daiquiri Noche Una serata con Merlino Dj per ballare al ritmo caraibico. d Flores Live Club (S.S. Valnerina 74/A), Montefranco Tr i 328.4934511 - 320.93268 dicembre 2016

!

mercoledì

>

! DAY

!

giovedì

008

>

VARIE

Castagne e cioccolata Degustazione gratuita di castagne e cioccolata a cura delle attività commerciali di Corso Vecchio. d Corso Vecchio, Terni O 16.30-19

!

MERCATINI

Natale in mostra Mostra mercato di Natale. d La Fabbrica, Lugnano in Teverina Tr O 10-20 e ingresso gratuito i artesaporilugnano@virgilio.it

!

! NIGHT

CONFERENZE-CONCERTI

La musica al tempo di Rubens Conferenza a cura di Gabriele Catalucci. A seguire concerto di musica barocca. Pinacoteca. d Museo Archeologico (Piazza Augusto Vera 10), Amelia Tr O 17 e 5 euro i 0744.978120

!

CONCERTI

Hermans Festival Concerto d'organo di Federica Iannella. d Collegiata di Santa Maria Maggiore, Collescipoli di Terni O 18 e ingresso gratuito i www.hermansfestival.it

!

ENOGASTRONOMIA

A Tavola con il Fattore Cena e degustazioni di piatti e prodotti tipici locali presso i ristoranti. d Taverna La Mola, Stroncone Tr O sera w www.comune.stroncone.tr.it i 0744.6090205

! EVENTI Ok il pezzo è giusto! Quiz per malati di musica.


agenda dicembre 2016

! EVENTI Karalive Il Karaoke per non professionisti. d Livingstone (Via S. Tommaso 5), Terni i 0744.409746

! MUSICA Umberto Maria Giardini Ritorno alle origini per il cantautore noto come Moltheni. d Mishima (Via del Tribunale 9), Terni i 0744.423258

! MUSICA Serata Liscio

!

venerdì

009

>

Julian Mente + Palkosceniko al Neon Dal rock all'alternative cross over, tutto in una sera e tutto live. d Porcelli Tavern (Via Farrattini 73) Amelia Tr i 0744.983639

MERCATINI

Natale in mostra Mostra mercato di Natale. d La Fabbrica, Lugnano in Teverina Tr O 10-20 e ingresso gratuito i artesaporilugnano@virgilio.it

!

! NIGHT

! MUSICA

LIBRI

Incontro con l'autore Incontro con Alessandro Cesareo e Mario Coda, autori di Gianni. d bct, caffè letterario, Terni O 16.30 w www.bct.comune.terni.it

! MUSICA MaZingari La band ternana ed il proprio personalissimo zozzobilly, folk totalitario, jazz del regime, dramma and bass. d Tabard Inn (Via Flaminia Ternana 506), Narni Tr i 334.1976254

! MUSICA Mawn Band berlinese dal sound suggestivo fatto di melodie rallentate e loops stratificati di voce e chitarra. d Mishima (Via del Tribunale 9), Terni i 0744.423258 dicembre 2016

Le migliori orchestre del Centro Italia dal vivo. d Flores Live Club (S.S. Valnerina

74/A), Montefranco Tr i 328.4934511 - 320.9326876 dicembre 2016

d Tabard Inn (Via Flaminia Ternana 506), Narni Tr i 334.1976254

! DAY

!

SABATO

010

>

MERCATINI

Natale in mostra Mostra mercato di Natale. d La Fabbrica, Lugnano in Teverina Tr O 10-20 e ingresso gratuito i artesaporilugnano@virgilio.it

!

VARIE

Castagne e cioccolata Degustazione gratuita di castagne e cioccolata a cura delle attività commerciali di Corso Vecchio. d Corso Vecchio, Terni O 16.30-19

!

CONCERTI

Tutto Tchaikovsky Concerto di Natale di Visioninmusica con la Kiev Radio Symphony Or20 movemagazine.it


agenda dicembre 2016

EVENTI

da venerdì

016

>

dicembre

LEGGERE NON È MAI STATO COSÌ DIVERTENTE arà la magia della NarS nia di Lewis o la più “realistica” attenzione verso la fruizione della cultura ma, negli ultimi tempi, la cittadina ternana si è trasformata in un luogo davvero a misura di bambino. Lo provano le numerose iniziative culturali e ludiche organizzate sia dagli enti che dalle associazioni di Narni, sempre varie e di respiro nazionale. Tra queste, spicca una tanto attesa novità a cura di Sistema Museo La città e il libro, ovvero un festival del libro per bambini e ragazzi che

Un festival del libro dedicato ai più piccoli con letture animate, mostra e laboratori si svolge dal 16 al 18 dicembre presso le sale del Museo Eroli. Un appuntamento unico nel Centro Italia a cui partecipano formatori, pediatri, lettori del progetto Nati per leggere, autori e case editrici del settore. I libri, incubatori di emozioni e di conoscenza, sono al centro dell'intero programma composto di laboratori, letture animate, corsi e un fornitissimo

bookshop al cui interno si tiene la BabaMostra a cura di Babalibri. Gran finale, domenica 18, con uno spettacolo di Sand Art e un flash mob (a cura di Francesca Michelini) m

la città e il libro

d Museo Eroli, Narni Tr q dal 16 al 18 dicembre w www.sistemamuseo.it

21


agenda dicembre 2016

!

Batouri, concerto di Natale con la pianista Cristiana Pegoraro. d Cattedrale di San Giovenale, Narni Tr O 21 e 10 € (contributo liberale) I relazioniesterne@semidipace.org

CONCERTI

Stagione Araba Fenice Dall'opera alla danza, concerto del Trio Rospigliosi. Musiche di Rossini, Saint-Saens, Bartok. Sala Consiliare. d Palazzo Comunale (Piazza Pietro Panfili), Guardea Tr O 17.30 e intero 9 €, ridotto 7 €, soci 6 €, minori 20 anni 2 € w www.assarabafenice.it

! MUSICA

!

Progetto solista di Peppe Costa che esplora la musica contemporanea senza strumenti oltre il corpo e la voce. d Tabard Inn (Via Flaminia Ternana 506), Narni Tr i 334.1976254

TEATRO

L'anatra all'arancia L'anatra all'arancia con Luca Barbareschi e Chiara Noschese. Anche domenica 11 alle ore 17. d Teatro Mancinelli (Corso Cavour 122), Orvieto Tr O 21 e da 10 € a 32 € w www.teatromancinelli.com

!

CONCERTI

Suoni per il Mondo Suoni per il mondo - 1mattonemx

22 movemagazine.it

Live music Le migliori band si esibiscono dalle ore 22. d Pub Al 55 (Piazzetta delle Prove), Acquasparta Tr i 0744.943450

! MUSICA Yosonu

! MUSICA Eurosmith La tribute band europea degli Aerosmith si esibisce con i Fat Thunder. d Flores Live Club (S.S. Valnerina 74/A), Montefranco Tr i 328.4934511 - 320.9326876

dicembre 2016

chestra diretta da Vladimir Sheiko. Al violino Stefan Milenkovich. d Chiesa di San Francesco, Terni O 17 e ingresso gratuito w www.visioninmusica.com

! DAY

!

! NIGHT

domenica

011

>

MERCATINI

Natale in mostra Mostra mercato di Natale. Al pomeriggio animazione per bambini con Babbo Natale, face painting, palloncini e altro. d La Fabbrica, Lugnano in Teverina Tr O 10-20 (animazione dalle 16) e ingresso gratuito i artesaporilugnano@virgilio.it

!

INCONTRI

Incontro con l'autore Il volto d'Europa, focus sulla Romania con Mircea Cartarescu, scrittore candidato al Nobel 2016. d bct, caffè letterario, Terni O 11 w www.bct.comune.terni.it

!

CONCERTI

Stagione Araba Fenice Dall'opera alla danza, concerto del Trio Rospigliosi. Musiche di Rossini, Saint-Saens, Bartok e altri. d Auditorium Gazzoli (Via del Teatro Romano 13), Terni O 17.30


agenda dicembre 2016

!

dicembre 2016

e intero 9 €, ridotto 7 €, soci 6 €, minori 20 anni 2 € w www.assarabafenice.it

! DAY

lunedì

012

>

ENOGASTRONOMIA

A Tavola con il Fattore Cena e degustazioni di piatti e prodotti tipici locali presso i ristoranti. d La Grotta di Ugone, Stroncone Tr O sera w www.comune.stroncone.tr.it i 0744.6090205

!

TEATRO

Monica Guerritore Monica Guerritore in Qualcosa rimane di Donald Margulies. d Caos, Teatro Secci (Viale Campofregoso 98), Terni O 21 w 340.4188488 - 0744.285946

!

! NIGHT

VARIE

90 anni d'amore Presentazione del libro 90 anni d'amore. La storia della Roma in una partita di Marco Madeddu. A seguire proiezione film Emozioni giallorosse. La voce dei protagonisti. d Cinema Mario Monicelli (Via Vittorio Emanuele 22), Narni Tr O 21 e5€ w www.cinemanarni.com i 0744.715389 - 347.1921547

!

DANZA

Lo Schiaccianoci

dicembre 2016

Lo Schiaccianoci, spettacolo del Ballet of Moscow. Musiche di Tchaikovsky. Coreografie di Marius Petipa. d Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti (Via Vaita S. Andrea 20), Spoleto Pg O 21 i 334.1891173

!

martedì

013

>

TEATRO

Monica Guerritore Monica Guerritore in Qualcosa rimane di Donald Margulies. d Caos, Teatro Secci (Viale Campofregoso 98), Terni O 21 w 340.4188488 - 0744.285946

! EVENTI Club Tropicana Serata con Fernando Bum Bum. d Tabard Inn (Via Flaminia Ternana 506), Narni Tr i 334.1976254

! EVENTI Il Cineasta Quiz a premi per giocare col cinema. d Livingstone (Via S. Tommaso 5), Terni i 0744.409746 24 movemagazine.it


agenda dicembre 2016

MOSTRE

da domenica

004

>

dicembre

INVENZIONE DI FORME E DEFORMAZIONI l Punto - Centro Ternano I di Cultura e l'associazione Tempus Vitae, in collabo-

razione con il Comune, il Museo Diocesano e Capitolare e la Fondazione Carit, celebrano l'artista nato a Terni nel 1909 e che, nel corso della sua attività, ha partecipato alla ricostruzione della città nel dopoguerra. La personale raccoglie i lavori, e le relative documentazioni, di Alfredo Innocenzi e si compone di quattro diverse sezioni che riflettono la varietà della sua produzione artistica: dalla scultura e pittura della

A Terni una retrospettiva dedicata all'artista Alfredo Innocenzi fase futurista degli anni '30 fino alla ricostruzione e alla decorazione plastica urbana. La sezione dedicata alla città di Terni è la più ampia sia per il numero delle opere sia per la possibilità di reperimento di informazioni e testimonianze. Una quarta sezione comprende materiali storici sulle esposizioni in Italia e in Europa, nonché documenti personali

dell'autore. Domenico Cialfi e Marco Grilli sono i curatori di questa retrospettiva che viene inaugurata domenica 4 dicembre alle 16.30 (a cura di Francesca Michelini) m

museo diocesano e capitolare

d Via XI Febbraio 4, Terni O mer-ven 15.30-18.30 - sab-dom 10.30-12.30 15.30-18.30

25


agenda dicembre 2016

dicembre 2016

Cantautore folk-country targato USA, presenta l'album Real Job. d Mishima (Via del Tribunale 9), Terni i 0744.423258 mercoledì

014

>

! EVENTI The Room Entra nelle stanze della mente con Aldo Aldini. d Tabard Inn (Via Flaminia Ternana 506), Narni Tr i 334.1976254

! EVENTI BeBook Ivan Talarico presenta il suo ultimo

libro Ogni giorno di felicità è una poesia che muore. d Mishima (Via del Tribunale 9), Terni i 0744.423258

! DJ SET Daiquiri Noche Una serata con Merlino Dj per ballare al ritmo caraibico. d Flores Live Club (S.S. Valnerina 74/A), Montefranco Tr i 328.4934511 - 320.9326876 giovedì

015

>

! EVENTI Ok il pezzo è giusto! Quiz per malati di musica d Tabard Inn (Via Flaminia Ternana 506), Narni Tr

! NIGHT

i 334.1976254

! MUSICA Dagger Moth One-woman-band di Sara Ardizzoni che presenta il suo ultimo disco Silk around the marrow. d Mishima (Via del Tribunale 9), Terni i 0744.423258

! MUSICA Serata Liscio Le migliori orchestre del Centro Italia dal vivo. d Flores Live Club (S.S. Valnerina 74/A), Montefranco Tr i 328.4934511 - 320.9326876 dicembre 2016

This Frontier Needs Heroes

dicembre 2016

! MUSICA

! DAY

!

venerdì

016

>

FESTIVAL

La città e il libro Festival del libro per bambini e ragazzi con letture animate, laboratori, corsi di formazione, workshop, spettacoli e altro. d Museo della Città, Palazzo Eroli (Via Aurelio Saffi 1), Narni Tr w www.sistemamuseo.it i 0744.717117

!

LIBRI

Parole al... caffè Incontro con Maria Rosa Cutrufelli, autrice di Il giudice delle donne. d bct, caffè letterario, Terni O 17 w www.bct.comune.terni.it

!

TEATRO

Fantasmi all'Opera Traviata. Nera Marmora: l’usignolo, la gabbia, l’addio. d Teatro Comunale Manini (Via Garibaldi), Narni Tr O 21 e intero 15 €, ridotto, loggione 10 € i 0744.726362 26 movemagazine.it


Comune di Stroncone Ass. al Turismo

FEASR P.S.R. per l'umbria 2014-2020. Misura 16 sottomisura 16.4 tipologia d'intervento 16.4.2

Domenica 18 Dicembre 2016

A Tavola

con il Fattore Per prenotazione chiamare

8 DICEMBRE 2016

(TAVERNA LA MOLA - 0744608100 . 3283283301)

9 DICEMBRE 2016 (NASCOSTOPOSTO - 0744608309)

11 DICEMBRE 2016 (LA GROTTA DI UGONE - 0744608102)

Cena e degustazioni presso i ristoranti del territorio di Stroncone con prodotti tipici locali. Un'occasione per degustare le eccellenze agroalimentari del territorio proposte nelle ricette dei vari ristoranti e per conoscere le aziende agricole associate al partenariato "Gusta Stroncone". L'evento vedrĂ  la presenza di alcuni produttori che presentano la propria azienda.

Per informazioni tel. 0744 6090205 - www.comune.stroncone.tr.it


Comune di Stroncone Ass. al Turismo

Domenica 18 Dicembre 2016 Domenica 18 Dicembre 2016 FEASR P.S.R. per l'umbria 2014-2020. Misura 16 sottomisura 16.4 tipologia d'intervento 16.4.2

Mercato MERCATO A KM0

Un mercatino dove poter acquistare le tipicitĂ  locali, piccole produzioni di qualitĂ  tra cui l'olio extra vergine, i legumi, i formaggi, le carni. Saranno presenti angoli di degustazione gratuita dei prodotti locali per le vie e le piazze del centro storico di Stroncone.

Potrete ammirare lo splendido panorama naturale che circonda Stroncone, percorrendo le incantevoli vie del borgo medievale!

Gusta Stroncone non è solo mercato ma anche

Incontro con lo Chef Sotto la guida di uno chef potrete assaporare piatti ricercati realizzati con prodotti tipici locali.

Degustiamo imparando Degustazioni guidate da un esperto con i consigli di un nutrizionista con assaggi dei prodotti agricoli locali.

Per informazioni tel. 0744 6090205 - www.comune.stroncone.tr.it


agenda dicembre 2016

! MUSICA Francesco Briotti Trio

dicembre 2016

Un live fusion che spazia dal jazz al rock d Mishima (Via del Tribunale 9), Terni i 0744.423258 SABATO

017

>

! DAY

ratori, corsi di formazione, workshop, spettacoli e altro. d Museo della Città, Palazzo Eroli (Via Aurelio Saffi 1), Narni Tr w www.sistemamuseo.it i 0744.717117

!

CONFERENZE

Rubens e il fascino dell'antico

Degustazione gratuita di castagne e cioccolata a cura delle attività commerciali di Corso Vecchio. d Corso Vecchio, Terni O 16.30-19

Rubens e il fascino dell’antico. Una fonte di ispirazione poco nota: il Germanico, giornata internazionale di studi storico artistici a cura di Paola Mangia. Pinacoteca. d Museo Archeologico (Piazza Augusto Vera 10), Amelia Tr O 17 e 5 euro i 0744.978120

!

!

!

VARIE

Castagne e cioccolata

TRADIZIONI

CONCERTI

Babbo Natale in piazza

Stagione Araba Fenice

Festa di Natale con Babbo Natale e divertimenti vari. d Casteltodino di Montecastrilli Tr O pomeriggio i Facebook: Pro Loco Casteltodino

Concerto di pianoforte a quattro mani di Roberto Metro ed Elvira Foti. Musiche di Strauss Jr., Brahms, Saint-Saens e altri. d Palazzo Comunale (Piazza Pietro Panfili), Guardea Tr O 17.30 e intero 9 €, ridotto 7 €, soci 6 €, minori 20 anni 2 € w www.assarabafenice.it

!

FESTIVAL

La città e il libro Festival del libro per bambini e ragazzi con letture animate, labo-

30 movemagazine.it

!

! NIGHT

TEATRO

Massimo Ghini Massimo Ghini in Un'ora di tranquillità di Florian Zeller. Anche domenica 18 dicembre alle ore 17. d Teatro Mancinelli (Corso Cavour 122), Orvieto Tr O 21 e da 10 € a 32 € w www.teatromancinelli.com

! MUSICA Live music Le migliori band dalle ore 22. d Pub Al 55 (Piazzetta delle Prove), Acquasparta Tr i 0744.943450

! MUSICA Alessandro Fiori Il cantautore italiano presenta il suo ultimo lavoro, Plancton. d Mishima (Via del Tribunale 9), Terni i 0744.423258

! MUSICA Scimmiasaki e Wolf & Wale Una serata dedicata alla musica emergente in collaborazione con Radio Steady Go. d Flores Live Club (S.S. Valnerina


agenda dicembre 2016

dicembre 2016

74/A), Montefranco Tr i 328.4934511 - 320.9326876

!

domenica

018

>

FESTIVAL

La città e il libro Festival del libro per bambini e ragazzi con letture animate, laboratori, corsi di formazione, workshop, spettacoli e altro. Spettacolo di sand art e flash mob finale. d Museo della Città, Palazzo Eroli (Via Aurelio Saffi 1), Narni Tr i 0744.717117

!

tro mani di Roberto Metro ed Elvira Foti. Musiche di Strauss Jr., Brahms, Saint-Saens e altri. d Auditorium Gazzoli (Via del Teatro Romano 13), Terni O 17.30 e intero 9 €, ridotto 7 €, soci 6 €, minori 20 anni 2 € w www.assarabafenice.it

lista Giovanni Sollima. Musiche di Boccherini, Sollima, Vivaldi. d Caos, Teatro Secci (Viale Campofregoso 98), Terni O 17.30 e intero 10 euro, ridotto 8 euro, studenti 4 euro w www.filarmonica-umbra.com

!

Natale dell'Altro Mondo

CONCERTI

Filarmonica Umbra Concerto dell'Orchestra da Camera di Perugia. Direttore e violoncel-

!

SOLIDARIETÀ

Manifestazione a cura delle associazioni di volontariato dell'Amerino con letture per bambini, mercatino,

VARIE

Castagne e cioccolata Degustazione gratuita di castagne e cioccolata a cura delle attività commerciali di Corso Vecchio. d Corso Vecchio, Terni O 16.30-19

!

ESCURSIONI

Meraviglie della Valnerina Escursione sul monte La Pelosa nel Parco Regionale del Fiume Nera. Durata 4 ore, dislivello 360 metri, difficoltà E (Escursionistica). d Polino Tr e adulti 15 €, fino a 14 anni 12 € w www.trekkinginumbria.it i 333.9083538

!

ENOGASTRONOMIA

Gusta Stroncone Mercatino di prodotti tipici locali (olio extravergine, legumi, formaggi, carni), degustazioni gratuite, incontri con lo chef. d Centro storico, Stroncone Tr O tutto il giorno w www.comune.stroncone.tr.it i 0744.6090205

!

CONCERTI

Stagione Araba Fenice Concerto di pianoforte a quat31


agenda dicembre 2016

1° Narni Live Contest

dicembre 2016

Finale. Fase conclusiva del contest musicale con tre band o solisti selezionati. d Tabard Inn (Via Flaminia Ternana 506), Narni Tr i 334.1976254 martedì

020

>

! EVENTI Club Tropicana Serata con Fernando Bum Bum. d Tabard Inn

! EVENTI Il Cineasta Quiz a premi per giocare col cinema. d Livingstone (Via S. Tommaso, 5), Terni i 0744.409746 mercoledì

021

>

! EVENTI The Room Entra nelle stanze della mente con Aldo Aldini. d Tabard Inn (Via Flaminia Ternana 506), Narni Tr i 334.1976254

! NIGHT

! DEGUSTAZIONI Italiano Please Degustazioni dal cuore verde d'Italia, dalle ore 19.30. Tartufo nero. d Mishima (Via del Tribunale 9), Terni i 0744.423258

! DJ SET Daiquiri Noche Una serata con Merlino Dj per ballare al ritmo caraibico. d Flores Live Club (S.S. Valnerina 74/A), Montefranco Tr i 328.4934511 - 320.9326876 dicembre 2016

! MUSICA

(Via Flaminia Ternana 506), Narni Tr i 334.1976254

dicembre 2016

stand gastronomico e concerto di Orietta Orengo e Piero Brega. d Piazza Mazzini, Amelia Tr O dalle 10 (concerto ore 17) i arcobaleno.amelia@tiscali.it

! DAY

giovedì

022

>

! EVENTI Ok il pezzo è giusto! Quiz per malati di musica d Tabard Inn (Via Flaminia Ternana 506), Narni Tr i 334.1976254

! EVENTI Karalive Il Karaoke per non professionisti. d Livingstone (Via S. Tommaso 5), Terni i 0744.409746

! MUSICA Daniele Boda Rotella Il leader dei The Rust & the Fury in un'esibizione solista fra cover e brani dal prossimo disco. Serata musicale da non perdere. d Mishima (Via del Tribunale 9), Terni i 0744.423258

! MUSICA Serata Liscio Le migliori orchestre del Centro Italia dal vivo. d Flores Live Club (S.S. Valnerina 74/A), Montefranco Tr i 328.4934511 - 320.9326876 32 movemagazine.it


dicembre 2016

agenda dicembre 2016 venerdì

023

>

MUSICA

sabato

010

>

! MUSICA Vanessa Jay Mulder

dicembre

Cantante e showgirl del Suriname presenta il nuovo lavoro album. d Mishima (Via del Tribunale 9), Terni i 0744.423258

! MUSICA Heavy Fuel Tribute band Dire Straits. d Tabard Inn (Via Flaminia Ternana 506), Narni Tr i 334.1976254

! MUSICA Clo & Freshtones

dicembre 2016

Band dal repertorio esplosivo composto di classici rock'n'roll e surf. d Flores Live Club (S.S. Valnerina 74/A), Montefranco Tr i 328.4934511 - 320.9326876

!

sabato

024

>

CONCERTI

Hermans Festival

dicembre 2016

Concerto della notte di Natale. d Collegiata di Santa Maria Maggiore, Collescipoli di Terni O 22.30 e ingresso gratuito i www.hermansfestival.it domenica

025

>

! EVENTI Christmas Party d Porcelli Tavern (Via Farrattini 73), Amelia Tr i 0744.983639

NATALE SULLE NOTE DI TCHAIKOVSKY Dedicato al compositore russo il concerto che annuncia le feste e la stagione di Visioninmusica ome ormai da un decenC nio a questa parte, Visioninmusica anticipa le festività

natalizie celebrando la grande musica classica e i migliori protagonisti della scena contemporanea internazionale con una serata di spettacolo di altissimo livello. Quest'anno è di scena un compositore tardoromantico molto amato dal pubblico: la serata Tutto Tchaikovsky propone un vasto repertorio del compositore russo eseguito dall'Orchestra Sinfonica della Radio Nazionale di Kiev diretta da Vladimir Sheiko, affiancata da uno dei più apprezzati e talentuosi violinisti contemporanei, Stefan Milenkovich. Il Concerto

di Natale, reso possibile dal sostegno della Fondazione Carit e del Gruppo Intesa San Paolo, è fissato per sabato 10 dicembre alle ore 17 nella suggestiva cornice della Chiesa di San Francesco a Terni. Come di consueto, assistere aIle esecuzioni della prestigiosa formazione è del tutto gratuito, fino ad esaurimento posti (a cura di Francesca Michelini) m

tutto tchaikovsky

d Chiesa di San Francesco, Terni Q sabato 10 dicembre, ore 17 e ingresso gratuito i www.visioninmusica.com 33


!

lunedì

026

>

CONCERTI

Concerto di Natale Concerto di Natale con la Banda Musicale S. Cecilia di Montecchio. d Sala Polivalente, Montecchio Tr O 17 w www.comune.montecchio.tr.it

!

martedì

027

>

! EVENTI Happy BDay Porcelli +30 d Porcelli Tavern (Via Farrattini 73), Amelia Tr i 0744.9836

CONFERENZE

Imbandire il magnifico Imbandire il magnifico: la cultura barocca nelle arti di cucina e mensa, conferenza a cura di Tommaso Lucchetti. Pinacoteca. d Museo Archeologico (Piazza Augusto Vera 10), Amelia Tr O 17 e 5 euro i 0744.978120

!

e ingresso gratuito w www.ameriaumbra.com

CONCERTI

Concerto di Natale Concerto di Natale con la Corale Amerina e l'Orchestra Ameria Umbra. Musiche di Haendel e canti della tradizione natalizia. d Cattedrale, Amelia Tr O 18

34 movemagazine.it

! EVENTI Club Tropicana Serata con Fernando Bum Bum. d Tabard Inn (Via Flaminia Ternana 506), Narni Tr i 334.1976254

! EVENTI Il Cineasta Quiz a premi per giocare col cinema. d Livingstone (Via S. Tommaso 5), Terni i 0744.409746

dicembre 2016

! DAY

dicembre 2016

dicembre 2016

agenda dicembre 2016

!

! NIGHT

mercoledì

028

>

CONCERTI

Hermans Festival Christmas Carols, concerto con OTC Orchestra e Coro Canticum Novum. Direttore Fabio Ciofini. d Collegiata di Santa Maria Maggiore, Collescipoli di Terni O 21 e ingresso gratuito i www.hermansfestival.it

!

EVENTI

Umbria Jazz Winter 24^ edizione di Umbria Jazz Winter con concerti, jam session, marching band ed eventi vari nel centro storico con la partecipazione di musicisti italiani e internazionali. d Orvieto Tr w www.umbriajazz.com

! EVENTI The Room Entra nelle stanze della mente con Aldo Aldini. d Tabard Inn (Via Flaminia Ternana 506), Narni Tr i 334.1976254


BeBook Daniele Feliciti e Federico Greco presentano il libro Calcio (poco) romantico. d Mishima (Via del Tribunale 9), Terni i 0744.423258

! DJ SET Daiquiri Noche

dicembre 2016

Una serata con Merlino Dj per ballare al ritmo caraibico. d Flores Live Club (S.S. Valnerina 74/A), Montefranco Tr i 328.4934511 - 320.9326876

!

!

venerdì

030

>

EVENTI

dicembre 2016

! EVENTI

dicrembre 2016

agenda dicembre 2016

!

sabato

031

>

EVENTI

Umbria Jazz Winter

Umbria Jazz Winter

24^ edizione di Umbria Jazz Winter con concerti, jam session, marching band ed eventi vari nel centro storico con la partecipazione di musicisti italiani e internazionali. d Orvieto Tr w www.umbriajazz.com

24^ edizione di Umbria Jazz Winter con concerti, jam session, marching band ed eventi vari nel centro storico con la partecipazione di musicisti italiani e internazionali. d Orvieto Tr w www.umbriajazz.com

giovedì

029

>

EVENTI

Umbria Jazz Winter 24^ edizione di Umbria Jazz Winter con concerti, jam session, marching band ed eventi vari. d Orvieto Tr w www.umbriajazz.com

! EVENTI Ok il pezzo è giusto! Quiz per malati di musica. d Tabard Inn (Via Flaminia Ternana 506), Narni Tr i 334.1976254

! MUSICA Pseudoselen La reunion della band ternana attiva verso la fine degli anni '90. d Mishima (Via del Tribunale 9), Terni i 0744.423258

! MUSICA Serata Liscio Le migliori orchestre del Centro Italia dal vivo. d Flores Live Club (S.S. Valnerina 74/A), Montefranco Tr i 328.4934511 - 320.9326876 35


agenda dicembre sezione 2016

! EVENTI Cenone Cenone su prenotazione. d Umami (Vico Catina 16), Terni i 0744.427629 w umamiterni.it

! EVENTI Capodanno A mano a mano... un altro anno è passato! Capodanno con i Rinominati, tribute band Rino Gaetano. Ingresso con Cenone o solo Open Bar dalle 0.30. d Tabard Inn (Via Flaminia Ternana 506), Narni Tr i 334.1976254

! EVENTI Cena Show Capodanno con cenone, musica dal vivo e dj set. d Flores Live Club (S.S. Valnerina 74/A), Montefranco Tr i 328.4934511 - 320.9326876

! EVENTI Something exciting is coming

gennaio 2017

Capodanno con cena su prenotazione e dj set di Tiziano Ribiscini e special guest. d Mishima (Via del Tribunale 9), Terni i 0744.423258

!

domenica

001

>

ESCURSIONI

Capodanno sul Monte Solenne Escursione tra le montagne della Valnerina. Durata 4 ore e 30 minuti, dislivello 480 metri, difficoltà E (Escursionistica). d Ferentillo Tr e adulti 15 €, fino a 14 anni 12 € w www.trekkinginumbria.it

Il calendario completo degli eventi è online su movemagazine.it Gli eventi pubblicati possono subire variazioni indipendenti dalla volontà della redazione

APERITIVI Tutti i giorni Aperitivo Drink classici, cocktail originali e inventati dagli ottimi bartender @ CAFFÈ VILLAGLORI Tutti i giorni AperiPeople Ingredienti stravaganti, abbinamenti rocamboleschi e ottima qualità dal drink al buffet @ PEOPLE Drink Emotion Dal martedì alla domenica Aperitivo Taglieri di salumi e formaggi nostrani, porchetta e vino alla mescita @ LU POSTACCIO Dal martedì alla domenica Apericena Apericena composta da antipasto, primo e calice di vino a soli 15 euro @ ALPINI Dal martedì alla domenica Aperitivo Un'accurata selezione di vini e bollicine accompagna un tagliere di salumi, formaggi e pasticceria salata @ CHEZ MAXIM Dal martedì alla domenica Aperitivo Ampia scelta fra cocktail o bollicine per gustare ricette di qualità @ MISHIMA

LE MOSTRE DI DICEMBRE terni

Incontri Natalizi 2016, mostra d'arte ed eventi vari per la solidarietà e la pace nel mondo. museo diocesano e capitolare

(via xi febbraio 6/8) dal 10 al 20 dicembre pro-terni@libero.it narni

Narni, la Grande Guerra tra ufficialità e vita quotidiana. palazzo eroli, sala del camino (via saffi 1) fino all'8 gennaio www.comune.narni.tr.it amelia

Rubens. L'Allegoria della Fede. La Sibilla Persica. museo civico archeologico e

"edilberto rosa" (piazza augusto vera 10) fino all'8 gennaio amelia@sistemamuseo.it pinacoteca

orvieto

28° Presepe nel Pozzo, presepe-evento con personaggi animati a grandezza naturale. pozzo della cava

(via della cava 22) dal 23 dicembre all'8 gennaio www.pozzodellacava.it terni

Ammoniti attraverso il tempo. A cura dell'associazione Gaia. caos, museo archeologico (viale campofregoso) fino al 29 gennaio www.caos.museum terni

Invenzione di forme e deformazioni. Retrospettiva dedicata ad Alfredo Innocenzi. museo diocesano e capitolare

(via xi febbraio 6/8) fino al 5 febbraio 340.5663725

37


38 movemagazine.it


cultura digitale

connessioni A CURA DELLO STAFF DI MEDIOERA

Marketing territoriale Una case history per promuovere Il turismo con l’innovazione digitale a promozione del territoL rio che passa attraverso l’innovazione digitale. È que-

sta la chiave di lettura con cui Medioera, in collaborazione con le comunità di mobile photography degli Igers Viterbo e Instagramers Lazio, ha organizzato nella città laziale la Notte Bianca alle Terme, tenutasi con successo sabato 19 novembre. Una case history applicabile a qualsiasi città o territorio dotato di peculiarità e caratteristiche in grado di attrarre il visitatore. L’evento realizzato nell’alto Lazio, infatti, ha puntato dritto alla valorizzazione di una ricchezza

caratteristica della zona, le acque sulfuree, tramite l’idea di uno storytelling attraverso l’uso delle immagini, che Medioera e Igers hanno proposto per la prima volta quattro anni fa nel centro storico della città dei papi e poi replicato in altri luoghi simbolo a valenza turistica come Civita di Bagnoregio, Caprarola e Tarquinia. Ovunque lo stesso boom di partecipanti, segno evidente e tangibile di una “fame” di territorio declinata attraverso i moderni strumenti di comunicazione, a partire da Instagram e dalla potenza evocativa di uno scatto. Il principio di

fondo è la sinergia tra operatori di diversi settori che si rendono disponibili, ognuno nel proprio ambito (ricettività, ristorazione, privati, istituzioni), ad ospitare i blogger, gli instagramer e gli influencer che si riuniranno in occasione dell’evento e che quindi saranno alloggiati e mangeranno in strutture della zona che, a loro volta, si faranno conoscere all’immenso mondo del web, attraverso le foto scattate nei due giorni di permanenza. Un moltiplicatore eccezionale di visibilità che innesca una promozione straordinaria del territorio. Ad esempio, all’evento di Medioera sono intervenuti nomi molto noti del panorama Instagram che vantano, complessivamente, centinaia di migliaia di follower, tra cui @paolobalsamo89, @browsingitaly, @adayinrome, @matteoacitelli, @parisianneinrome, @ilcavallopazzo e @ lauramanfredi, ognuno con un seguito, anche internazionale, dai numeri incredibili. Come detto, per rendere possibile un’operazione così elaborata di marketing territoriale un requisito imprescindibile è la collaborazione tra tutti gli operatori. (Foto: @igermaurophone) m i sul web

www.medioera.it 39


moda

dress A CURA DI LE SIGNORINE AUTOPRODUZIONI

È qui la festa? Look per tutte le occasioni, dal cenone all’arrivo del nuovo anno l nuovo calendario global I ce lo segnala già da fine agosto, ma mo’ arriva sul se-

rio: è il Santo Natale con tutte le feste annesse. Signorine, è tempo di luminarie. E di individuare gli outfit migliori! Aperitivo di Natale con amici. Può essere in un locale ma, come spesso accade, potreste ritrovarvi a chiacchierare e a brindare all’aperto: pensate allora a qualcosa di bello ma che vi protegga dal freddo! Tipo la combo poncho/mantella + stivaletti in suede con tacco alto

40 movemagazine.it

e largo, su un abito di maglia a coste stretch e di media lunghezza, collant coprente e un bel cappello a falde larghe o borsalino. Per un’alternativa più aggressive, ecopelliccia o bomber extralungo. Cena della vigilia. In un trionfo di fritti, nonne&mamme in parannanza h24, andateci morbide: velluto! Per le giovanissime (quindi almeno fino ai 35), abitino corto con scollo o colletto tondo e gonna a ruota, o tubino con collo a lupetto, stile Non è la Rai! Deliziosi

con ballerine lace-up dal tacco quadrato. Per tutte le altre, perfetta una gonna in velluto tinta unita, indossata con un minipull dal prezioso ricamo di fiori, gioie e perle. Oppure un bel vestito total velvet, austero ma che accarezzi le curve, con maxi cardigan in lana morbidissima. Se la cena ha un dress code moooolto impegnativo, allora scegliete un abito rosso o nero al ginocchio con ankle boots spuntati e stringati. Un’alternativa? Un jumpsuit dress in paillettes nere, ossia il vestito col pantalone alla Melania Trump! Sopra giacca tuxedo con reverse a contrasto. Pranzo di Natale. Sarà l’hangover da cibo e alcol, ma visto il trauma del 25 mattina cerchiamo di fare un’entrata in punta di piedi: con una meravigliosa


moda

A Natale andateci morbide: velluto!

Alcune proposte delle Signorine per il look delle feste.

gonna di tulle! Morbida al ginocchio, lunga fino alle caviglie, oppure corta e spumosa. Molto cool ed ironica, indossata con il classico Christmas jumper, classica con maglioncino hand-made, gggiovane con la felpa. Se col tulle non vi sentite credibili, sarà perfetta anche una gonna plissé con un lupetto. Un evergreen? L’incriticabile tartan, sui toni del rosso e del verdone. Capodanno. Cosa c’è di meglio degli anni ’80 per incarnare l’atmosfera glam&frivola? E allora via libera a un look non convenzionale, come a una festa di De Michelis, come una Barbie sul piedistallo a stella: top asimmetrici, raso, fiocchi oversize, abiti monospalla, paillette, colori brillanti, lurex e fur coat a pelo lungo! Meno eccentrica,

ma altrettanto appariscente, la scelta di una tutina corta e oro, oroo, orooo! Accessori a tema da golden girl. Bene anche il silver mood: vestito a trapezio, con maniche lunghe e sandali con decorazioni gioiello. Avete sempre sognato di sfoggiare un look da favola? A Capodanno si può: trasformatevi in una meravigliosa principessa di stile, con un abito stellare: bianco o nero, in velluto o in tulle, con spalline sottili, colletto tondo, scollo abissale, lungo, corto... ma con le stelle! Tiara d’obbligo. Un look mascolino, mannish style con giacca e pantalone, potrebbe risultare altrettanto stiloso: smoking in velluto, camicia in chiffon con papillon o bustier in alternativa e décolleté a punta con tacco a stiletto. Ah, tanti auguri! m

i sul social

facebook.com/signorine.autoproduzioni 41


sezione

42 movemagazine.it


sezione

43


design

design playground A CURA DI ELENA CHIOCCHIA EMANUELE SERRA

Thngs, a place for every thing Un’arca di Noè del mondo materiale per salvare la memoria fisica dell’umanità. ualunque oggetto di uso Q comune - le penne con cui scriviamo, i tavoli a cui ci sediamo, le toilette che utilizziamo - ha una ricca storia e comprenderla ci aiuta a capire il nostro mondo, dice qualcosa su noi stessi. “E questo anche perché gli oggetti contribuiscono a dar forma alle nostre vite, anche se sono fatti da noi. Ne siamo dipendenti, sono nostre appendici, meccanismi che ci permettono di condurre le nostre vite sociali e materiali” scrive Harvey Molotch, sociologo alla New York University. Se però, per evidenti problemi sia cronologici che logistici, non è possibile mettere in pratica una gigantesca opera di conservazione di tutti gli oggetti inventati dall’uomo nel

44 movemagazine.it

corso della storia, acquisirne immagini e informazioni sarebbe sicuramente un modo per evitare il totale oblio di questo nostro bagaglio storico e culturale. Thngs ha proprio questo scopo, collocare ogni cosa al suo posto per raccoglierne e condividerne le informazioni. Si tratta di un archivio online nato a Mosca, una Wikipedia per gli oggetti fisici, dove ognuno di essi ha la propria pagina con metadati, immagini e file, che chiunque può modificare. Un’arca di Noè del mondo materiale per salvare la memoria fisica dell’umanità, lo definisce il co-fondatore e CEO Dima Dewinn. Attraverso una timeline dove scorrono tutti gli oggetti dal più antico al più moderno, thngs sta

creando una gigantesca collezione digitale degli oggetti più disparati. Molti degli oggetti presenti nel sito - tutti documentati con immagini di alta qualità e sequenze a 360° - provengono dai musei che spesso hanno necessità di digitalizzare le proprie collezioni e da aziende che vogliono far conoscere i propri prodotti. Proprio per questo thngs è in procinto di lanciare un progetto di collaborazione con Getty Images in modo che i suoi clienti (musei, gallerie e collezionisti) possano vendere immagini, sequenze a 360° e modelli 3D tramite il sito m i sul web

www.designplayground.it


architettura

umanità

da l m o n d o

WORLD REFERENCE DI LETIZIA BONANNO

A CURA DI SIMONE VALTIERI

IL MILLENNIUM STADIUM L’astronave di Cardiff, con copertura mobile, è uno dei templi del rugby mondiale

Athens TripAdvisor

P Il Millennium Stadium visto dall'alto

li stadi sono esempi uniG versali di sperimentazione architettonica, nonché tra le

più visitate attrazioni turistiche al mondo. Se in Italia il settore annaspa tra burocrazia e scarsità di risorse, e quelli di ultima generazione si contano sulle dita di una mano, in giro per il mondo la situazione è diversa. Un impianto che spicca per capacità di precorrere i tempi è il Millennium Stadium di Cardiff, realizzato per ospitare l’élite del rugby mondiale, ovvero le partite della Coppa del Mondo e del Sei Nazioni. Il Principality Stadium, com’è anche noto questo gioiellino, è incastonato nel centro cittadino della capitale gallese, del quale sfiora gli edifici e accarezza il fiume Taff. Il

progetto è dello studio australiano BLSA, tra i primi al mondo a occuparsi di maxi coperture mobili. Quella del Millennium, per esempio, interamente in acciaio, è indispensabile per la salvaguardia del terreno di gioco in una città come Cardiff dove piove in media 150 giorni l’anno e le temperature sono rigide. Il tetto si apre a scorrimento in pochi minuti ed è sorretto da quattro tralicci angolari alti 90 metri che conferiscono allo stadio le sembianze di un’astronave, “atterrata” nel cuore della città del Galles da appena 17 anni, ma già divenutane l’icona. m i su twitter

@simonevaltieri

atissia ha grandi palazzi decadenti e strade larghe che sanno di curry, acqua e varichina, eroina e abbandono, patate e cipolle vendute su cassette di legno scacchiato. City Plaza è un hotel occupato e autogestito dove 350 rifugiati vivono. Domenica è assemblea e festa per i sei mesi. Al bar il caffè costa 50 centesimi, ce lo offrono due ragazzi kurdi. Ci sediamo al tavolo con antagonisti tedeschi, combattenti kurdi e ragazzi siriani che raccontano come Aleppo sia solo macerie. Tornerete in Italia? Vi manca casa? ci chiedono, perché a loro casa manca enormemente. Tornerò a Manchester, dico. So you support the City? No, per me c’è solo la Roma. E così si parla di calcio, di Manolas, dell’orgoglio greco, della nazionale kurda senza stato e del Brasile. Chiedo in prestito tabacco, filtri e cartine che A. mi passa. Faccio due sigarette, una per me e una per lui. E lo ringrazio. “Non ringraziarmi, se mi ringrazi mi fai male. Siamo fratelli, nella mia cultura è tutto sul tavolo, chi ha dà e chi ha bisogno prende, non serve ringraziare”. Beviamo caffè turco in tazze greche, e parliamo delle banalità della vita a 30 anni. Come se nessuno fosse fuggito da una guerra. m 45


rubrica musica

i sul web

www.facebook.com/spallarossarossa soundcloud.com/spallarossa

local noise A CURA DI ELEONORA ANZINI

Spallarossa Il progetto solista di Giacomo Agnifili ha già all'attivo un'ep ben riuscito

Giacomo, ti abbiamo conosciuto in passato con altri gruppi e ora torni con il tuo progetto solista. Come mai questo cambio di direzione? La mia ultima esperienza musicale sensata è stata con i Rumori Fuori Scena, ormai diversi anni fa, ma sia in quel periodo sia negli ultimi tempi ho sempre scritto canzoni, nel senso più tradizionale del termine. Ora è momento di uscire allo scoperto. Spallarossa

I testi sono stati scritti a quattro mani con l'insostituibile Giada Fuccelli.

Giacomo Agnifili chitarre, piano, tastiere, voci

46 movemagazine.it

leggi l'intervista completa su movemagazine.it

Perché Spallarossa? Mi piacerebbe raccontare una storia avvincente riguardo alla scelta del nome, ma la verità è che Spallarossa è il cognome di una danzatrice con cui ho lavorato un giorno di qualche anno fa, mi è piaciuto il suo cognome e così gliel’ho rubato. Mi ricorda gli indiani d’America. È uscito da poco il tuo primo ep omonimo, un lavoro quasi intimista, ben arrangiato e prodotto. Ce ne parli? L’ep è il frutto di un percorso molto travagliato. Alcune cose che ci sono dentro derivano da bozze vecchie anche di cinque anni, altre parti le ho scritte la notte prima di registrarle. Due mesi prima di entrare in studio ero ancora indeciso se cantare in inglese o in italiano. Il margine di fallimento era molto

alto, ma grazie alle persone che hanno collaborato con me, prima fra tutte Marta Venturini, è uscito fuori un lavoro di cui sono molto soddisfatto. Testi scritti a quattro mani: cosa c’è dietro ai brani? La scrittura dei testi ha visto il coinvolgimento insostituibile di Giada Fuccelli, una bravissima poetessa e artista. E della situazione locale, dal punto di vista del musicista, cosa ne pensi? ​A Terni c’è un sacco di gente che suona ad alti livelli e anche molti organizzatori e promoter validissimi. Purtroppo manca il pubblico, e quello non te lo puoi inventare, quindi risulta difficile per un locale che voglia sopravvivere economicamente strutturare una programmazione musicale di qualità. Ogni tanto, ci sono comunque dei tentativi per i quali faccio sempre il tifo. Un sogno nel cassetto?​ Vorrei arrangiare i miei pezzi per banda di ottoni e fisarmonica e suonarli all’aperto nel periodo di Natale. Tre canzoni chiave? Like spinning plates dei Radiohead, The Shrine dei Fleet Foxes, For 12 degli Other Lives m


i concerti di dicembre

GIOVEDÌ 1 GIÒ SADA

D Quirinetta, ROMA ABSU + DARKEND

D Traffic, ROMA ABEKI

D Mishima, TERNI VENERDÌ 2 PLANET FUNK + COVENANT

A CURA DI STEFANO CARDONI

D Orion, CIAMPINO RM YUSSEF KAMAAL

D Monk Club, ROMA BRUJERIA

D Traffic, ROMA EDO E I BUCANIERI

D Supersonic, FOLIGNO PG SABATO 3 CLAUDIO TERRENI

AINÉ

D Magnamagna, VITERBO

SARAH JANE MORRIS

THE TWO TENS

D Teatro Nuovo, SPOLETO PG

D Urban, PERUGIA

DUO BUCOLICO

THE DEVILS

D Darsena, PERUGIA

D Darsena, PERUGIA

MICHELE MARAGLINO

PLASTIC LIGHT FACTORY

D Spazio Corsaro, CHIA DI SORIANO VT

D Supersonic, FOLIGNO PG

DOMENICA 18

D Biancovolta, VITERBO

TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI

SOVIET SOVIET

D Monk Club, ROMA

D Monk Club, ROMA

SABATO 10

GIANLUCA GRIGNANI

D Atlantico Live, ROMA THEGIORNALISTI

D Urban, PERUGIA

DESTRAGE

D Traffic, ROMA THE DEVILS

THE VAN HOUTENS

D Na Cosetta, ROMA MARTEDÌ 20 BATON BLEU

D Boa Sorte, TARQUINIA VT

D 30 Formiche, ROMA

GIOVEDÌ 22

NADA

FIORELLA MANNOIA

RENATO ZERO

D Supersonic, FOLIGNO PG

D Aud. Parco della Musica, ROMA

D Palalottomatica, ROMA (anche 9, 10, 13, 14)

GIOVEDÌ 13

MARTEDÌ 6

TIROMANCINO

D Teatro Lyrick, ASSISI PG MERCOLEDÌ 7

EGLE SOMMACAL

D Mishima, TERNI THISELL

MOTTA

D Marla, PERUGIA

D Monk Club, ROMA

GIOVEDÌ 15

DUB INCORPORATION

D L.O.A. Acrobax Project, ROMA MARK BOALS

D Jailbreak, ROMA THE ACADEMY

D Valvola, ORVIETO TR GIOVEDÌ 8

OVO

D Teatro Nestor, FROSINONE CAPABRÒ

D New Rockness, GENZANO RM VENERDÌ 23 GIOVANNI ALLEVI

D Teatro Menotti, SPOLETO PG

D Dal Verme, ROMA

LUNEDÌ 26

MINISTRI

THE DEVILS

D Monk Club, ROMA (anche il 16)

D Sottoscala 9, LATINA

SARA ARDIZZONI + DAGGER MOTH

D Mishima, TERNI

NOBRAINO

BATON BLEU

D Planet, ROMA

D Marla, PERUGIA

UMBERTO MARIA GIARDINI

NICCOLÒ FABI

D Mishima, TERNI

SABATO 17

VENERDÌ 9

TONY HADLEY BAND

MARTEDÌ 27 DANIELE SILVESTRI

D Parco della Musica, ROMA (anche il 28) GIOVEDÌ 29 PERTURBAZIONE

D Na Cosetta, ROMA

D Aud. Parco della Musica, ROMA

GIOVEDÌ 29

CORDE OBLIQUE

CALCUTTA

D Na Cosetta, ROMA

PAOLO FRESU

D Atlantico, ROMA

D Teatro Mancinelli, ORVIETO TR 47


oroscopo

Astri

A CURA DI GIOIA ODDI

ARIETE Il passaggio del Sole in Sagittario fino al 21 del mese riaccende il desiderio di viaggiare e di esplorare nuovi orizzonti di vita. Venere nello stravagante Acquario aiuta a vivere i sentimenti con maggiore libertà, senza attaccamento ed eccessive aspettative. Il passaggio di opposizione di Giove in Bilancia può creare sbalzi di umore, con momenti di euforia, e fasi in cui prevale un senso di scoraggiamento totale. Parola chiave: equilibrio

TORO Con Venere e Marte in Acquario sarete impazienti rispetto agli affetti, poco propensi a trovare punti di incontro e di mediazione. La spinta energica del pianeta rosso spinge a prestazioni estreme, che non sempre riuscirete a gestire. Dopo il 19, l’ingresso di Marte in Pesci riporta maggiore calma. L’azione congiunta di Nettuno e Plutone può essere molto utile per riattivare la creatività e per farvi entrare in contatto con nuovi lati di voi. Parola chiave: lungimiranza

GEMELLI Nettuno in Pesci, pur apportando molti stimoli, non aiuta la lucidità mentale e può opacizzare gli obiettivi finali. L’azione di Saturno in Sagittario può essere utile per creare bilanciamento tra flusso interiore e razionalità. Il merito di questi passaggi è la spinta alla ricerca e all’evasione, foriere di nuove opportunità. Approfittate del sostegno di Marte e Venere nell’eccentrico Acquario, passaggi che vi mettono in contatto con la vostra versatilità. Parola chiave: ricettività

CANCRO Periodo in salita con i pianeti in transito nell’opposto Capricorno. Mercurio e Plutone, e dal 21 dicembre anche il Sole, creano molta insicurezza ai nativi, messi a dura prova soprattutto nei rapporti con gli altri, al lavoro e negli affetti. Siete invitati e a volte costretti a rivedere i vostri schemi abituali. Per evadere da questa fatica legata alla trasformazione, seguite il folle Urano in Ariete e il suo messaggio di libertà. Parola chiave: volontà

LEONE Guidati dall’energia idealista ed espansiva di Giove in Bilancia e dalla saggezza di Saturno in Sagittario, godrete di molte soddisfazioni personali e professionali: i risultati non tarderanno ad arrivare. Avete imparato ad aspettare il momento giusto, a non forzare gli andamenti collettivi e sembra a questo punto che la lezione sia stata appresa. Le uniche energie da gestire con grande equilibrio sono quelle di Venere e Marte in opposizione. Parola chiave: maturazione

VERGINE È una fase di cambiamento e di rivelazioni personali, dopo la fatica degli ultimi mesi. Avete ancora Saturno in orbita contraria, ma la sua azione è meno complessa, poiché molte delle sue lezioni sono state elaborate. I pianeti in Capricorno stanno proteggendo le vostre imprese, infondendo grinta e determinazione. Se Nettuno in Pesci a volte crea smarrimento, non entrate in ansia ma cercate di comprendere il messaggio. Parola chiave: improvvisazione

BILANCIA È un momento di trasformazione, durante il quale i pianeti in Capricorno si mostrano poco generosi. Sappiate gestire questa fase con equilibrio e anche se Urano opposto crea tensione interiore, osservate tutto con distacco. Il vostro grande alleato è Giove in transito nel segno, che crea le condizioni adatte per recuperare l’umore e mostrare fiducia nei nuovi progetti. Sono in arrivo delle scelte importanti, legate allo spostamento geografico. Parola chiave: rinascita

SCORPIONE È un momento di espansione per il segno, sostenuto dalla concretezza dei pianeti in Capricorno e dalla magia di Nettuno in Pesci. Le uniche complessità da gestire sono collegate ai passaggi di Venere e Marte in Acquario, che generano instabilità nell’umore. A volte vi troverete carichi di impegni e costretti a rispettare delle scadenze estreme, che creano non poco stress. A partire dal 19 Marte entra in Pesci e tutto sarà meno stancante. Parola chiave: crescita

SAGITTARIO Urano in transito nell’Ariete è ancora in retrogradazione e questa fase richiede di rivedere alcuni aspetti della vostra vita che avevate deciso di modificare. Forse è necessario spostarsi su altri fronti, oppure rivedere tempi e modi del cambiamento. A fine mese Urano riprende il moto diretto e ciò comporterà notevole accelerazione dei tempi evolutivi. Preparatevi a fare una scelta definitiva, che non potrà più essere rimandata. Parola chiave: metamorfosi

CAPRICORNO Vi sarà un trionfo di pianeti nel vostro segno che ospita il Sole a partire dal 21 dicembre, Mercurio e Plutone. Energia fisica, solarità e grinta non vi mancheranno. Qualche dissonanza proviene dal passaggio di Urano in Ariete, in orbita di quadratura, ma queste sollecitazioni estreme sono spesso necessarie per sbloccare meccanismi cristallizzati da tempo. Quando qualcosa necessita di una evoluzione, la vita crea le condizioni adatte. Parola chiave: apertura

ACQUARIO Il vostro astro guida Urano riprenderà il moto diretto alla fine di dicembre, e vi travolgerà in una serie di cambiamenti a cui state lavorando da tempo. Saturno in Sagittario è un grande selezionatore e vi metterà in condizione di fare una attenta scelta di ciò che deve essere coltivato. Godete della benefica energia di Venere e Marte nel segno per portare avanti tutte le novità che si stanno muovendo in questo periodo. Parola chiave: evoluzione

PESCI I pianeti in transito nel Capricorno aiutano i nativi ad essere concreti e progettuali, meno indecisi sui passi da compiere, anche se Nettuno nel segno offre mille tentazioni di evasione dalla realtà, dimensione molto amata. Sembra che in questa fase della vostra vita dobbiate puntare sulla razionalità e l’organizzazione metodica delle vostre attività. Questa è la lezione di Saturno in orbita complessa: integrare il principio della struttura. Parola chiave: concretezza

48 movemagazine.it


sezione

49


mangiare e bere

A CURA DI SIMONE MARIA GEMINI

Cenerentola

Gola, lussuria e… invidia! ll passaggio di Move da quattordicinale a mensile I ha tra i suoi effetti collaterali anche l’indiscutibile vantaggio che vi venga propinato un mio pseudo-arti-

abbeveratoi venga unita un po’ di birra. Anche se di tutto ciò non si trova riscontro nella realtà, il costo può arrivare fino a 1000 euro al kg. Di notevole interesse colo con un intervallo temporale sufficiente a riuscire i funghi Matsutake, una varietà di porcini dall’odore a rimuovere quello vergato trenta giorni or sono. Per caratteristico, che crescono solo nelle foreste di pini del farla breve, vi basti sapere che stiamo presentando Giappone, in un preciso momento dell’anno. Sono fauna playlist di ingredienti accumunati dall’esorbitan- mosi per il loro aroma fruttato e speziato e un sapore e te prezzo di acquisto. In materia, odore inconfondibili, e aggiungerei i buongustai nipponici la sanno indimenticabili visto che possono lunga. Difatti, sempre dal Sol Learrivare a costare anche 700 euro al vante, oltre al costosissimo melone chilo. Concludiamo la puntata con Sembra che Yubari King, provengono altri tre un salto attraverso il Mar Cinese campioni di incasso (ovviamente Orientale per sbarcare nell’antico all'acqua del ristoratore). Iniziamo con l’anKathai, ovvero la moderna Cina. delle mucche guria nera di Dansuke coltivata Qui infatti sono molto rinomati e di Kobe sull'isola di Hokkaido, talmente ricercati, in quanto rari e considerara che in una stagione possono rati afrodisiaci, i cosiddetti nidi di venga unita giungere a maturazione anche solo rondine. Sono in realtà prodotti da un po' di birra... 65 frutti, poi venduti a oltre 5000 diverse specie di uccelli attraverso euro a pezzo. Sembra comunque una particolare secrezione simile che di questo cocomero non si sia alla saliva e costruiti sulle sporgenmai visto nessuno sputarne i semi. Altro must è la ze delle pareti più inaccessibili di grotte, soprattutto carne del manzo Wagyu o manzo di Kobe, dal nome sull’isola indonesiana di Giava. Possono costare fino della città principale della prefettura di Hyogo in cui a 4000 dollari a confezione. Il trovarsi comunque vengono allevati. Una carne morbidissima, molto sa- condensati in una sola pietanza i termini afrodisiaco, porita e ricchissima di grassi pregiati. A farne lievitare saliva, uccello e dollari conferisce a questa bizzarria il prezzo sarebbe il fantomatico trattamento speciale gastronomica una quantità di perversione che le noriservato alle mucche: sembra che gli animali venga- stre ostriche & champagne al confronto sembrano no massaggiati ogni giorno e che all’acqua dei loro una merenda per suore di clausura (2 - continua) m

50 movemagazine.it


mangiare e bere

il ristorante del mese

la ricetta di Move

Umami TERNI

istorante e vineria R con cuci na d i a lta qualità, Umami è un po-

sto dove i sensi si perdono e percorrono nuovi itinerari. Umami è una parola giapponese che significa “saporito” e indica uno dei cinque gusti fondamentali percepiti dalla nostra bocca, insieme a dolce, salato, amaro e aspro. E così Umami, nella sua atmosfera intima e accogliente, desidera far esplorare nuovi sapori, soddisfando i gusti più classici con rivisitazioni originali e anche chi vuole cimentarsi con creazioni più elaborate e fantasiose. Lo chef Diego, infatti, propone piatti gourmet in grado di stupire le papille gustative del cliente più esigente, creando un menù con prelibati prodotti di stagione e prendendo ispirazione dalle cucine di tutta Europa, con particolare riguardo a quella nazionale. Tutti i piatti di carne o di pesce sono preparati ogni giorno e abbinati ai migliori ingredienti, in modo tale che siano i piatti stessi a parlare. La creatività della cucina viene amplificata da una buona selezione di vini. Andare in un ristorante deve essere un’esperienza unica: ogni cosa deve far sentire il commensale a proprio agio, per passare una serata concentrandosi su esperienze sensoriali eliminando ogni pensiero. Vico Catina, 16 - Terni www.umamiterni.it 0744.427629 Chiuso mercoledì

fotografa il qr code con il tuo telefono per visitare il sito web (necessita di apposita app).

Tonno scottato su rape e maionesi INGREDIENTI

Trancio di tonno 280 g, 2 rape rosse, 30 g di burro, 15 g di farina, 30 g di zucchero, 30 g di aceto di vino bianco. Per le maionesi: 300 g olio di semi, 180 g albume, 15 g succo di limone, 15 g sale, ½ avocado ½ limone, ½ rapa rossa preparazione

Grattugiate e mettete in padella le rape rosse con il burro caldo. Aggiungete farina e mescolate, aggiungete zucchero e sfumare con l'aceto. Terminate la cottura per due minuti e tenete da parte. Per le maionesi: dividete in parti uguali in tre contenitori stretti e alti olio, albumi, succo di limone e sale, aggiungete avocado, limone e rapa, mixate con un frullatore a immersione, ottenendo tre maionesi con gusti diversi. Scottate il tonno in padella rovente con un filo d'olio e sale, rosolate 30 secondi per lato e togliete dal fuoco. Impiattate come base le rape rosse, poggiate sopra il tonno e decorate con le maionesi. Lo trovi da Umami. 51


i ristoranti di move osteria

pub - pizzeria

ristorante

Lu Postaccio

Livingstone

Umami

Terni - Via Fratini 41 0744.082302 - 328.2036331 chiuso sabato e domenica a pranzo

Terni - Via San Tommaso 5 www.livingstonepub.it 0744.409746 - sempre aperto

Terni - Vico Catina 16/18 0744.427629 chiuso mercoledì

G

li inconsolabili nostalgici delle vecchie bettole troveranno finalmente pace. Aperto in pieno centro, a Lu Postaccio l’oste la sa lunga e saprà scegliere per voi i più appetitosi formaggi, i più gustosi affettati e i migliori vini. La decisione giusta per un pranzo veloce, un aperitivo diverso o una cena spensierata con taglieri e panini.

B

irreria storica situata al centro di Terni, calda ed accogliente. Livingstone è l’ideale per la cena e il dopocena. Accuratissima la selezione di birre alla spina ed in bottiglia. Tra le specialità, da segnalare la pizza in teglia, i würstel tedeschi, lo stinco di maiale. Disponibile anche la cucina senza glutine.

R

pizzeria - rosticceria

panineria - focacceria - pizzeria

ristopub

Alpini

Panzerotto

Tabard Inn

Terni - Via Damiano Chiesa 39 0744.426266 chiuso lunedì

Terni - Via Garibaldi 39 0744.404423 chiuso martedì

Narni - Via Flaminia Ternana 334.1976254 sempre aperto

R

L

inomata rosticceria nelle immediate vicinanze del centro di Terni, dove poter gustare o portare a casa giornalieri menù in continua evoluzione. Vasta scelta di pasta fatta in casa, carne, pesce e pizza di prima qualità, accompagnati da ottimi dessert. Pronta organizzazione di piccoli buffet e rinfreschi per ogni occasione.

52 movemagazine.it

a cucina tipica ternana rivisitata a street food: i nostri panini autoprodotti sono farciti al momento, inoltre potete trovare ottimi prodotti cotti alla griglia e focacce farcite a vostro piacimento, queste sono alcune delle nostre prelibatezze. Molto altro puoi trovarlo giornalmente a seconda della disponibilità stagionale. Vienici a trovare!

istorante per tutti i palati, soddisfa i gusti più classici con rivisitazioni originali e anche chi vuole cimentarsi con gusti piu forti e contemporanei. Imperdibili la carbonara con scaglie di tartufo invernale, le capesante scottate su crema di topinambur e la tartare di fassona piemontese con rosso d’uovo e senape di Digione.

L

a voglia di stare insieme e divertirsi contraddistinguono l'intero Staff del Tabard Inn, sempre energico e accogliente! Ogni sera, infatti, c'è un appuntamento per chiudere in allegria la vostra giornata, capace di mettere d'accordo sia chi ama mangiare, sia chi apprezza la birra artigianale, sia chi adora la musica live.


i ristoranti di move pizzeria - pub

pizzeria - braceria

ristobirreria

Porcelli Tavern

CheTesto!

Pub Al 55

Amelia - Via Farrattini 73 www.porcellitavern.it 0744 983639 - chiuso martedì

Terni - Piazza Solferino 20 0744.424424 chiuso lunedì

Acquasparta - Piazzetta delle Prove 0744.943450 chiuso domenica

L

o spirito con cui lavoriamo è creare un'atmosfera calda e semplice nello stesso tempo, in modo tale che i nostri clienti si sentano a loro agio. Cordialità, gentilezza, energia positiva, insieme a piatti dai sapori genuini e particolari, sono le nostre peculiarità. Le parole in fondo lasciano il tempo che trovano ed allora vi invitiamo: provare per credere!

U

n locale dove se parla come se magna! Solo prodotti freschi del territorio umbro e tutto preparato a mano, secondo ricetta originale. Dalla caratteristica pizza sotto lu focu farcita con i più svariati ingredienti alle carni alla brace, dagli hamburger ai piatti leggeri o vegetariani: qui tutto ha il gusto della cucina genuina e dell’ambiente familiare.

N

ristorante

ristorante

hamburgeria

Crunch

Mammalinalink

Yokel

Terni - Via Fratini 34/36 0744.406048 - www.ristorantecrunch.it chiuso il martedì e domenica a pranzo

Terni - Via Garofali 16 339.1239676 - 0744.406039 chiuso dalla domenica al mercoledì

Terni - Via San Marco 14 0744.1981851 sempre aperto

D

I

alla nostra passione per la cucina e il desiderio di far riscoprire il gusto della genuinità forti di una cucina leggera e creativa, di un servizio garbato e curato, siamo lieti di presentarvi il nostro ristorante con i suoi spazi adatti ad ogni occasione, situato nel centro della città. Un menù armonico nel gusto e un servizio attento e cordiale.

l Mammalinalink è un piccolo "gioiello" della ristorazione ternana. Lo chef Checco e sua moglie Paola sono sempre pronti ad accogliervi con amore, cura e professionalità nel loro locale facendovi sentire come a casa vostra. Il Mammalinalink è buona cucina tradizionale, di mare e di terra, è musica dal vivo, solo quella bella, il dj set e l'arte da vedere. Anche per feste private, cerimonie ed eventi.

el caratteristico borgo di Acquasparta c'è un locale accogliente, familiare e con ottima birra! Il Pub Al 55 ha una ricca selezione di birre, John Martin's e Gordon alla spina, oltre a più di settanta etichette in bottiglia provenienti esclusivamente dal Belgio. Tutti i venerdì apericena e ogni ultimo venerdì del mese aperipesce.

N

asce a Terni il primo ristorante di hamburger gourmet interamente a km 0, con un occhio di riguardo per la qualità del prodotto. Il menù di Yokel propone diverse ricette per gli amanti del burger tradizionale, gourmet e vegetariano. Inoltre, per i più piccoli, c'è un menù dedicato, più leggero e divertente. 53


racconti

DI MAURO EVANGELISTI mauroevangelisti@live.it @mauroev

Le parole inutili Laura è bellissima, gli occhi celesti che brillano, il corpo nudo. Si è svegliata da poco, riconcilia con la vita. Ma Laura parla. Parla molto. Non smette quando Marco accenna uno sbadiglio. Lei è un flusso continuo di argomenti a caso e collegamenti misteriosi, dell’esame di diritto commerciale che non supererà mai ai malanni della madre, dall’ultima notizia di gossip ai politici che girano con l’auto blu mentre la gente muore di fame. Marco vorrebbe risponderle che: a dimostrazione che l’università non misura l’intelligenza, lei ha tutti 30; sua madre, anche con i malanni, è molto più simpatica di lei; è la terza volta che gli racconta quella notizia di gossip; la gente morirà di fame, ma non la sua famiglia che possiede mezza città. Marco vorrebbe dirle almeno una di queste cose, ma lascia perdere, sarebbe come alimentare discussioni infinite e sterili, che pregiudicherebbero l’unica ragione per cui sta con Laura: il sesso. Anzi, c’è un altro motivo: la paura di stare solo. 54 movemagazine.it

Se solo Laura tacesse. Tre ore dopo Marco è alla riunione della radio sul nuovo palinsesto. È il responsabile della raccolta pubblicitaria, ascolta con pazienza le battute scontate del direttore; s’impone di non prendere lo smartphone per distrarsi su qualche sito sportivo perché sarebbe scortese; uno dopo l’altro, i responsabili dei vari servizi parlano, parlano, parlano, solo per giustificare la loro esistenza. Lui stesso quando prende la parola non farlo sarebbe inaccettabile - si accorge di tirare inutilmente per le lunghe la sua analisi. Deve parlare quanto gli altri. Avrebbe potuto dire le stesse cose in un decimo del tempo. Tutta la riunione, inconcludente, avrebbe potuto esprimere i pochi contenuti emersi, in una decina di minuti. Hanno parlato per due ore. Il direttore esclama «ora si va tutti a pranzo, c’è un posto nuovo che dovete provare». Nessuno rifiuta, Marco vorrebbe trovare una scusa, ma non ha più energie. Da venti minuti sono seduti su delle scomode panche minimaliste, il cameriere non ha ancora preso le ordinazioni, il direttore racconta episodi della sua vita professionale inutilmente arricchiti da volgarità. Marco vorrebbe essere ovunque ma non lì. Se solo gli lasciassero fare il suo lavoro, in cui è bravo, senza il contorno inutile. Quando torna a casa, lo ferma una vicina, lo tiene prigioniero parlandogli delle stranezze dell’inquilino del primo piano, Marco fa sì con il capo, poi fugge nel suo appartamento. Chiude la porta e vede che Laura non è rientrata, ricorda che gli aveva spiegato che avrebbe dormito dai suoi. Si siede, si toglie le scarpe, accende la tv, c’è un documentario sugli orsi bianchi, ma toglie il volume.

Il silenzio. È in quel momento che arriva un bip dallo smartphone, una notifica di Facebook. Un vecchio compagno di scuola risponde a un commento scritto al mattino sui politici che rubano che sono però specchio della popolazione che è peggio di loro. Una banalità, Marco lo aveva scritto solo per reazione alle cretinate di Laura sulle auto blu. Ha ricevuto tre like, ma il vecchio compagno di scuola gli risponde aggressivo “solo i ladri difendono i ladri”. Marco vorrebbe lasciare perdere, ma poi ci ripensa, e risponde: “i moralisti sono i peggiori, non combinano mai nulla, criticano per frustrazione”. Sottinteso i moralisti come te. Riflette, sta per cancellare quella risposta, ma arriva la risposta del vecchio compagno di scuola: “no, il problema sono i parassiti, rubano soldi e lavoro a chi è preparato, se non fosse per i soldi che vi fanno avere i politici la tua radio avrebbe chiuso da tempo”, cerca di restare calmo, “diciamo che abbiamo opinioni differenti”, ma il vecchio compagno di scuola non si placa “potresti parlare dell’inchiesta per evasione fiscale sul proprietario della radio”, “parli di cose che non conosci”, “se chiude la radio c’è sempre la famiglia della tua futura moglie che ha fatto i soldi con la mafia”. Vanno avanti così per mezz’ora, è notte inoltrata quando la batteria dello smartphone di Marco è esaurita. Dieci minuti dopo Marco suona alla porta dell’appartamento del vecchio compagno di scuola. Apre la madre, Marco la colpisce alla testa con una sbarra di ferro, il sangue esplode sul pavimento. Arriva il vecchio compagno di scuola, non capisce, non dice nulla, alza solo le braccia per difendersi.



Move Magazine Terni #66