Page 1

05.07.2015


South Tyrol welcomes you

www.suedtirol.info


carbo

FLOW SCOPRI LA MAGIA DEL FLOW

Enervit Carbo Flow è un nuovo rivoluzionario prodotto studiato dall’Equipe Enervit ervit appositamente per atleti esigenti come te. Carbo Flow può infatti aiutarti a raggiungere gere il flow: quel magico stato di perfetta concentrazione, in cui sei completamente immerso erso nella performance. Un prodotto esclusivo, a base di carboidrati, flavanoli del cacao ao e vitamina B1. Un nuovo importante rituale da aggiungere alla tua preparazione.

Ora non resta che allenarti, il tuo prossimo Flow ti aspetta. • I flavanoli* del cacao aiutano a mantenere l’elasticità dei vasi sanguigni, che c oli: contribuisce al fisiologico flusso del sangue. • Elevata concentrazione di flavanoli: s si. fino all’800% in più rispetto al cacao convenzionale.** • Basso tenore di grassi.

enervitcarboflow.com * Per un’assunzione di 200 mg al giorno nel contesto di una dieta variata ed equilibrata e uno stile di vita sano. Attenersi al modo d’uso ed alle avvertenze indicate sull’etichetta del prodotto. Ai sensi del Regolamento (UE) N. 851/2013 su autorizzazione del legittimo titolare del claim. ** Per maggiori ri informazioni vai al sito www.enervitcarboflow.com.


WE CAN MAKE IT POSSIBLE.

QUALITY SERVICE

RELIABILITY

MADE IN ITALY

Exceed your own limits, face any competition, win each challenge‌ everything is possible with our fabrics. Cutting-edge technology, quality and performance make Carvico S.p.A. the world leader in the production of innovative fabrics for active-wear. The official vest of the 29th Maratona Dles Dolomites is made with Dolomiti limited edition: polyester fabric made with 100% recycled yarn.

carvico.com

The Pleasure of Challenge


SOMMARIO I ND E X

9. IL SALUTO DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA GREETINGS FROM THE PRESIDENT OF THE PROVINCE

11. IL SALUTO DEL PRESIDENTE DEL COMITATO ORGANIZZATORE WELCOME OF THE PRESIDENT OF THE ORGANIZING COMMITTEE

13. SPONSOR 15. PROGRAMMA PROGRAM 19. PARTENZA STAR TING ORDER 21. PLANIMETRIA PLAN ncu

so

23. PERCORSI COURSES

Ma

29. ARRIVO ARRIVAL -V

ito

33. SETTIMANA DEL CICLISTA RIDER'S WEEK

17

37. MARATONA VILLAGE 39. MARATONA FOR KIDS 42. BENEFICENZA 2014 CHARITY 2014 44. BENEFICENZA 2015 CHARITY 2015 47. TROFEI TROPHIES 49. MรœR DL GIAT 50. NEWS 2015 52. BE PREPARED

o st a

56. TEMA 2015 THEME 2015 -L

INTER VIEW WITH TWO OF THE MEMBERS OF THE ORGANIZING COMMITTEE

el la C

57. INTERVISTA A DUE COMPONENTI DEL COMITATO ORGANIZZATORE

38

59. CASTELLI 63. RIEPILOGO 2014 PAR TICIPANTS SUMMARY 65. ALBO D'ORO WINNERS 72. BEST OF 77. RINGRAZIAMENTI GREETINGS 82. ALTA BADIA 88. VAL GARDENA Alfier

i

90. VAL DI FASSA

an

na

92. ARABBA -R

os

94. CORTINA 96. COLLE SANTA LUCIA

69

98. VAL FIORENTINA in collaborazione con: PROVINCIA DI TRENTO

ASD Comitato Maratona dles Dolomites - Via Damez 34 - 39036 Badia BZ T +39 0471 839536, F +39 0471 839915 | info@maratona.it, www.maratona.it Relazioni esterne: Giorgio Cimurri Art Direction, Graphic Design and Apparel Concept: ManuelBottazzo.com Foto: Freddy Planinschek, Daniel Tรถchterle, Patitucci Photo e Sportograf


"Attraverso la costruzione di nuove strade e l’apertura dei passi, le meraviglie naturali delle Dolomiti sono diventate accessibili a milioni di persone"


t sch er

Ko mpa Ar

no

"By building new roads and opening passes, the natural wonders of the Dolomites became accessible to millions of people"

. Dr

IL SALUTO DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA GREETINGS FROM THE PRESIDENT OF THE PROVINCE Carissimi amanti del ciclismo! Per molto tempo solo alcune valli dolomitiche erano percorse da una strada. A partire dal 19esimo secolo si sono trovati i mezzi ed i modi per rendere transitabili le strade che si arrampicavano sui passi ed i ponti che collegavano le sponde dei fiumi o i versanti delle montagne – uno degli obiettivi era già allora la promozione del turismo. Attraverso la costruzione di nuove strade e l’apertura dei passi, le meraviglie naturali delle Dolomiti sono diventate accessibili a milioni di persone. In quel momento nessuno poteva immaginare la valanga di viaggiatori che tutto questo avrebbe provocato: cominciato negli Anni 50, il turismo sulle Dolomiti è andato costantemente crescendo fino ai giorni nostri. Nonostante questo sviluppo abbia portato parecchio benessere, sono molti i valligiani ed i turisti che si augurano che le Dolomiti tornino ad essere più vivibili, senza automobili e moto. Gli organizzatori della Maratona dles Dolomites - Enel fanno qualcosa di molto importante in questo senso: per una giornata “regalano” le strade delle Dolomiti ed i loro passi ai ciclisti. Con l’aiuto di una nutrita squadra di volontari – che colgo l’occasione di ringraziare sinceramente – riescono a restituire le Dolomiti al loro stato originario. Per questo auguro a tutti ed a tutte le partecipanti alla 29esima edizione della Maratona dles Dolomites Enel una giornata coronata dal successo, ma soprattutto una giornata in cui godere appieno della bellezza delle Dolomiti patrimonio dell’Umanità UNESCO.

Dear cycling fans! For a long time only certain Dolomite valleys were crossed by roads. From the 19th century onwards, man found the means to make the roads that climbed passes and bridges that connected the river banks and mountain sides, accessible. One of the aims of the time was to promote tourism. By building new roads and opening passes, the natural wonders of the Dolomites became accessible to millions of people. At that time no one could have imagined the flood of tourists this would have created: since the 1950s to the present day, tourism in the Dolomites has been constantly increasing. Despite this development having brought a great deal of well being, many valley dwellers and tourists hope that the Dolomites return to being more liveable, without cars or motorbikes. The organisers of the Maratona dles Dolomites - Enel are doing something very important to achieve this: for one day they are offering the roads and passes of the Dolomites as a ‘gift’ to cyclists. With the help of a large team of volunteers – who I would like to take this opportunity to thank sincerely – they have managed to return the Dolomites to their original state. This is why I want to wish all the participants in the 29th Maratona dles Dolomites - Enel a successful day, but, above all, a day in which they can enjoy the beauty of the Dolomites – a UNESCO world heritage site – to the full. Dr. Arno Kompatscher

9


"Più leggeri si è, più forte si pedala. E allora forza, alleggeriamo il mondo rendendo più leggeri noi stessi."


lC

os ta

IL SALUTO DEL PRESIDENTE DEL COMITATO ORGANIZZATORE hi

ic M

WELCOME OF THE PRESIDENT OF THE ORGANIZING COMMITTEE

PERDONO Tempi difficili? Sì, lo sono. Guardiamolo, il tempo nel nostro mondo: è strapieno. Colmo. Sovraffollato di cose, persone, notizie, gesti. Twitter Whats-up Instagram. Immagini, suoni, pensieri rapidi, parole sparse, spesso inutili, irrispettose, inessenziali. E poi rancori rammarichi giudizi continui. Ci siamo abituati. A tutto ci si abitua. Ma sono anche tempi impossibili? No di certo. Accettando le cose come sono riusciremo a vivere più serenamente, ma dobbiamo anche provare a cambiare le cose in meglio. E una terapia c’è: L’unica cura possibile, per ripristinare un equilibrio che a volte sembra sfuggirci di mano, è liberarci, cioè iniziare a dimenticare, togliere, rinunciare. Non per scelta monastica, anche se grandi pensatori sostengono che dovremmo iniziare tutti a digiunare un po’, a metterci a dieta dal troppo. Einstein lo sosteneva quasi un secolo fa. Sgombrare, decomprimere, svuotare non devono essere viste come cose negative. Anzi, può sembrare assurdo, ma più leggeri si è, meglio si sta. E i ciclisti lo sanno, giusto? Più leggeri si è, più forte si pedala. E allora forza, alleggeriamo il mondo rendendo più leggeri noi stessi. Potremmo iniziare a consumare meno e meglio, per vivere meglio. Basta poco. Basta farlo tutti. Limitare il consumo, depauperare di meno, consumare meno suolo significa ridurre il pericolo di guerre, migrazioni, sciagure naturali. Vi par poco? Cosa c’entra tutto questo con il perdono? C’entra, c’entra. Leggerezza e perdono sono le facce della stessa medaglia. Più sono pieno, più la mente è occlusa e incapace di riconoscere. Sono più egoista, meno altruista, perché tutto deve riempire me. E questo è un grande limite. È la tipica ricchezza, quella del sovrappeso, che si trasforma in povertà: di occasioni, incontri, esperienze, condivisione. Non devo sentirmi in colpa per questo, ma devo essere consapevole che io ho un’enorme responsabilità, senza se e senza ma. Ma se sono leggero, se inizio a svuotarmi, divento immediatamente più bello, più disponibile, più ricettivo. Quindi pronto a perdonare per donare. E non è un gioco di parole. È una possibilità che abbiamo. E che dobbiamo cogliere, adesso, qui, ora. Che il tempo della Maratona possa essere un tempo svuotato dal superfluo, un tempo di libertà e di perdono. Per donare il meglio di noi stessi. E rendendo grazie, avremo anche una buona Maratona.

FORGIVENESS Difficult times? Yes, I know. Let’s take a look… our time in this world is full. Packed. Overcrowded with things, people, news and actions. Twitter, Whats-up, Instagram. Images, sounds, rapid thoughts, scattered words that are often useless, disrespectful and non-essential. Then there are grudges, regrets and continual judgements. And we are used to it. One gets used to everything. But are these impossible times? Not at all. If we accept things as they are, we will live more peacefully, but we also have to try and change things for the better. There is a solution. The only possible cure to restore a balance that sometimes seems to have escaped, is to free ourselves, to start forgetting, to remove and to give up. We don’t have to live like monks, even though great thinkers believe that we should start to ‘fast’ a little, to go on a diet against our excesses. Einstein said the same almost a century ago. Getting rid of things, decompressing and emptying should not be viewed as negative. In fact it might seem absurd but the lighter we are the better we feel. Cyclists know this, right? The lighter we are the better we pedal. So come on, let’s lighten the world by making ourselves lighter. We can start by consuming less and more properly in order to live better. It doesn’t take much. Only we all need to do it. Limit our consumption, impoverish less. Consuming less land means reducing the risk of wars, migrations and natural disasters. Does that seem a small thing? What’s all this got to do with forgiveness? It is relevant. Lightness and forgiveness are two faces of the same coin. The fuller I am the more my mind is cloudy and unable to recognize things. I am more egotistical, less altruistic because everything has to fill me. And this is extremely limiting. It is the typical richness that becomes poverty… of opportunities, meetings, experiences and sharing. I shouldn’t feel guilty about this but I have to be aware that I have an enormous responsibility, with no ifs and no buts. But if I am light, if I start to empty myself I immediately become more attractive, more accessible and more receptive. Therefore I am ready to forgive in order to give. And this is not simply a play on words. It is a possibility that we have. One that we have to grasp here and now. Our wish is that the time spent on the Maratona can be a time that is free from the superfluous, a time for freedom and forgiveness. To give the best of ourselves. And by giving, we will also have a great Maratona. Michil Costa

11


Climber’s Jersey. The ultimate lightweight jersey for riding in hot conditions CASTELLI-CYCLING.COM


13


Bike Shop

Str. S

MARATONA SHOP

nert

SAN LEONARDO

MARATONA VILLAGE

an L i

da/von/from BRUNICO

MUNICIPIO/GEMEINDE/TOWNHALL i

SCUOLA/SCHULE/SCHOOL

ES C A DR

Linert

P

PE

CIASA RUNCHER

distribuzione pettorali Startnummernausgabe starting number pick-up

P

Str. Anvì

n Str. Sa

Str. Ciaminades

USTARIA POSTA BANCA RAIFFEISEN

PROGRAMMA

da/von/from LA VILLA / CORVARA

P

MERCOLEDÍ, 01.07.2015

PROGRAM

DALLE 20:30 ALLE 22:30 distribuzione pettorali e controllo tessere presso la sala manifestazioni “Ciasa Runcher” a S. Leonardo/Badia. DALLE 20:30 ALLE 22:30 apertura Maratona Shop in prossimità del Maratona Village a S.Leonardo/Badia. Visita il nostro nuovo negozio di articoli ufficiali Maratona by Castelli!

GIOVEDÌ, 02.07.2015

DALLE 20:00 ALLE 22:30 apertura area espositiva “Maratona Village” a S. Leonardo/Badia in prossimità della distribuzione pettorali. DALLE 20:30 ALLE 22:30 distribuzione pettorali e controllo tessere presso la sala manifestazioni “Ciasa Runcher” a S. Leonardo/Badia. DALLE 20:30 ALLE 22:30 apertura Maratona Shop in prossimità del Maratona Village. Visita il nostro nuovo negozio di articoli ufficiali Maratona by Castelli!

VENERDÌ, 03.07.2015

DALLE 11:00 ALLE 19:00 apertura area espositiva “Maratona Village” a S. Leonardo/Badia in prossimità della distribuzione pettorali. DALLE 14:00 ALLE 19:00 distribuzione pettorali e controllo tessere presso la sala manifestazioni “Ciasa Runcher” a S. Leonardo/Badia. DALLE 14:00 ALLE 19:00 apertura Maratona Shop in prossimità del Maratona Village. Visita il nostro nuovo negozio di articoli ufficiali Maratona by Castelli!

SABATO, 04.07.2015

DALLE 10:00 ALLE 19:00 a San Leonardo/Badia Apertura area espositiva “Maratona Village” in prossimità della distribuzione pettorali. Distribuzione pettorali e controllo tessere presso la sala manifestazioni “Ciasa Runcher”. Apertura Maratona Shop in prossimità del Maratona Village. Visita il nostro nuovo negozio di articoli ufficiali Maratona by Castelli!

DOMENICA, 05.07.2015

ORE 05.30 Ritrovo a La Villa – Alta Badia ORE 06.30 Partenza della 29° Maratona dles Dolomites - Enel DALLE 06.15 ALLE 12.00 Diretta TV su RAI 3 dell’evento DALLE 11:00 Pasta Party in zona arrivo a Corvara ORE 16.00 Premiazione dei vari trofei

15


Vito Mancuso

Str. Sa

MARATONA SHOP

MUNICIPIO/GEMEINDE/TOWNHALL i

SCUOLA/SCHULE/SCHOOL

Linert

CES DRA

P

PE

CIASA RUNCHER

distribuzione pettorali Startnummernausgabe starting number pick-up

P

Str. Anvì

n Str. Sa

USTARIA POSTA BANCA RAIFFEISEN

Str. Ciaminades

Credente o non credente, non c’è uomo che non abbia a che fare con la lotta contro il male che è in lui e che lui stesso ha commesso, ma da cui un giorno egli sente che deve liberarsi, magari senza sapere come, né perché. Riconoscersi colpevole del male commesso e giungere a riconciliarsi con chi ne è stato vittima è infatti un’arte difficile. Come tutte le arti, il più delle volte essa non sorge spontanea, ma scaturisce da un lungo e a volte duro esercizio. La Chiesa cattolica, che al riguardo ha venti secoli di storia alle spalle, ha sempre riconosciuto un’importanza essenziale all’arte del perdono tanto da elevarla a “sacramento”, cioè a segno concreto in cui incontrare l’azione divina. Lungo la storia tale sacramento ha conosciuto almeno tre diverse modalità di amministrazione: la penitenza pubblica nell’età patristica, la penitenza tariffaria nell’alto medioevo, la penitenza privata a partire dal secondo millennio. È questa terza forma, canonizzata dal concilio di Trento nel 1551, che vive ai nostri giorni, anche se non gode certo di buona salute. Ora però non intendo entrare nelle complesse e spesso infuocate discussioni teologiche e liturgiche, quanto piuttosto soffermarmi sull’universale dimensione umana che nella riconciliazione è in gioco. La riconciliazione (con gli altri, con se stessi e, per chi ci crede, con Dio) è un processo a più stadi. Quanti? Secondo la struttura del sacramento cattolico sono quattro e sono i seguenti, qui elencati prima con lo specifico termine teologico poi con quello più universale: 1) contrizione o pentimento; 2) confessione dei peccati o riconoscimento della propria colpa; 3) assoluzione o perdono; 4) soddisfazione o riparazione del torto commesso. La struttura del sacramento mostra che vi è un progressivo processo di liberazione, prima solo interiore, poi anche esteriore, che parte dall’intimo della coscienza per giungere ad azioni concrete in riparazione del male concretamente commesso. Non penso ci sia bisogno di credere nel dogma per rendersi conto della delicatezza e della preziosità dell’esperienza umana che qui si tocca e che interessa ogni uomo che prenda sul serio la propria coscienza. Proprio a questo riguardo occorre chiedersi da dove nasca il senso di colpa che è all’origine al pentimento. La tradizione insegna che esso è opera della coscienza che prova rimorso per la colpa commessa. Ma la coscienza in base a che cosa rimorde? Lo fa fondandosi su se stessa, oppure su una dimensione più grande che essa attinge ma che essa non crea? Per le religioni non ci sono dubbi che la coscienza sia la voce interiore di una dimensione più ampia, ma anche per una certa tradizione laica le cose stanno così. Kant afferma che “c’è nella nostra anima una cosa che, se esaminata sotto la giusta luce, non possiamo evitare di considerare con la più grande meraviglia, e nei cui confronti la nostra ammirazione è legittima e, a un tempo, di grande conforto per l’anima: si tratta della disposizione morale originaria che, in genere, è in noi”, (Immanuel Kant, La religione nei limiti della sola ragione, Introduzione e apparati di Massimo Roncoroni, traduzione e note di Vincenzo Cicero, Rusconi, Milano 1996, p. 139), aggiungendo qualche pagina dopo che “non siamo noi gli autori di questa idea – è invece essa stessa a insediarsi nell’uomo” (p. 159). Gli uomini, dice Kant, non sono naturalmente buoni, anzi sono affetti da un egoismo che come un gorgo attira tutto a sé, un vero e proprio male radicale, sono un “legno storto”. E tuttavia c’è in essi anche una “disposizione morale originaria”: è da questo paradosso che nasce, laicamente inteso, la dialettico del delitto e del perdono. Ma è il secondo momento, quello della confessione, ad avere un’importanza centrale, non a caso esso indica spesso il processo della riconciliazione nella sua interezza. Persino quando è del tutto interiore (per esempio quando si confessano a se stessi le proprie colpe mettendole per iscritto) la confessione esprime sempre un momento oggettivo, non senza risvolti pubblici. Confessando, dichiaro il male che ho fatto e lo dichiaro in quanto male e in quanto opera mia, non cerco scuse o attenuanti, né sul versante soggettivo (perché dichiaro che l’ho fatto intenzionalmente) né su quello oggettivo (perché dichiaro che la mia azione era proprio cattiva). Con ciò mi assumo la mia responsabilità, pago di persona, inchiodo liberamente la mia libertà alle conseguenze della sua azione. Solo un uomo libero infatti può veramente confessarsi, perché la confessione è un giudizio che la libertà esprime su se stessa. Nella confessione la libertà si apre alla verità e si lascia giudicare da essa. La confessione della propria colpa è come bruciare il male commesso facendolo passare per il fuoco purificatore della verità. La verità infatti ha un potere purificatore enorme. E infatti non è raro che dalle vere confessioni scaturiscano le lacrime, le lacrime dell’avvenuta liberazione, quando piangere è così consolante come poche altre esperienze umane, si piange di dolore e insieme di gioia, avvertendo un senso di pulizia interiore che ci riporta all’innocenza dell’infanzia, alle radici incontaminate della vita. È una grande grazia poter vivere momenti così, chi li vive non li dimentica più. Per questo la confessione, prima ancora che confessione dei peccati e quindi momento di tristezza e di sconfitta, è occasione di lode per aver potuto riconoscere il peccato in quanto peccato e quindi momento di gioia e di vittoria, vittoria della libertà su se stessa. Nel suo profondo e severo magistero spirituale il cardinal Martini ha insegnato che ogni vera confessione deve conoscere una confessio laudis per ringraziare Dio, prima della confessio vitae per riconoscere le proprie colpe. Segue infine la confessio fidei per credere nel perdono che ci raggiunge e che costituisce il terzo momento della struttura sacramentale. Non posso però concludere senza ricordare quanto affermava Baudelaire, che “ogni uomo porta in sé una dose di oppio naturale, che instancabilmente secerne e rinnova” (Lo Spleen di Parigi, ed. it. a cura di Bruno Nacci, Mursia, Milano 1990, p. 85). Il vero “oppio dei popoli” è dentro di noi, e per questo la confessione, se vissuta come esercizio della libertà, può essere di grande aiuto per una vita più autentica.

Bike Shop

nert

SUL PERDONO

SAN LEONARDO

MARATONA VILLAGE

n Li

da/von/from BRUNICO

da/von/from LA VILLA / CORVARA P

WEDNESDAY, 01.07.2015

8.30 P.M. – 10.30 P.M. Starting number pick-up at the events hall “Ciasa Runcher” in S.Leonardo/Badia. 8.30 P.M. – 10.30 P.M. Opening hours of the Maratona Shop near the Maratona Village. Visit our new shop where you'll find many new Maratona items designed by Castelli.

THURSDAY, 02.07.2015

8 P.M. – 10.30 P.M. Exhibition area “Maratona Village” in S. Leonardo/Badia. 8.30 P.M. – 10.30 P.M. Starting number pick-up at the events hall “Ciasa Runcher” in S.Leonardo/Badia. 8.30 P.M. – 10.30 P.M. Opening hours of the Maratona Shop near the Maratona Village. Visit our new shop where you'll find many new Maratona items designed by Castelli.

FRIDAY, 03.07.2015

11 A.M. – 7 P.M. Exhibition area “Maratona Village” in S. Leonardo/Badia. 2 P.M. – 7 P.M. Starting number pick-up at the events hall “Ciasa Runcher” in S. Leonardo/Badia. 2 P.M. – 7 P.M. Opening hours of the Maratona Shop near the Maratona Village. Visit our new shop where you'll find many new Maratona items designed by Castelli.

SATURDAY, 04.07.2015

10 A.M. – 7 P.M. S.Leonardo/Badia Exhibition area “Maratona Village”. Starting number pick-up at the events hall “Ciasa Runcher”. Opening hours of the Maratona Shop near the Maratona Village. Visit our new shop where you'll find many new Maratona items designed by Castelli.

SUNDAY, 05.07.2015

5.30 A.M. Meeting in La Villa – Alta Badia 6.30 A.M. Start of the 29th Maratona dles Dolomites - Enel FROM 6.15 A.M. – 12 P.M. Live TV broadcast of the event on Italian RAI 3 11 A.M. Pasta Party at the arrival zone in Corvara 4 P.M. trophy prize giving ceremony.

17


PARTENZA

STARTREIHENFOLGE STARTING ORDER


Badia - Sponata

1.ENEL

Vip e di Merito, Platinum, Crystal

138 KM

F sotto unter under 7,15 h M sotto unter under 5,25 h

106 KM

F sotto unter under M sotto unter under

FAN ZONE MÜR DL GIAT

5,15 h 3,45 h

2.SELLE ITALIA

Tutte le donne che non rientrano nella 1. griglia. Alle Damen, die nicht in der 1. Gruppe starten. All women not starting in the 1st group. GOLD

138 KM

M sotto unter under

106 KM

M sotto unter under

19 START

6h

4,30 h

3.PINARELLO

138 KM

M sotto unter under

8h

106 KM

M sotto unter under

6h

Iscrizioni non a sorteggio: pacchetti, disdette 2014, fedelissimi (escluso chi ha diritto ad una griglia precedente). Alle Anmeldungen, die nicht der Verlosung unterworfen sind: Startpakete, Umbuchungen von 2014, "Fidelity-Members" (ausgenommen wer in den vorderen Startgruppen starten kann). All registrations not subject to the draw: packages, 2014 cancellations, fidelity-members (except those who are entitled to start in an earlier starting group).

4.WARSTEINER Coloro che non rientrano nei limiti di tempo sopraindicati. Diejenigen, die nicht in den obengenannten Zeitgrenzen fallen. Those who do not come under the time limits shown above. F = Femmine / Damen / Women M = Maschi / Herren / Men I tempi si basano sulle edizioni del 2011, 2012, 2013 e 2014. Die Fahrzeiten beziehen sich auf die Marathons von 2011, 2012, 2013 und 2014. Times refer to the 2011, 2012, 2013 and 2014 marathons. Corridori che partiranno in una griglia precedente a quella assegnata verranno squalificati. Radfahrer die vor der eigenen zugeteilten Stratgruppe starten, werden disqualifiziert. Cyclists who start before the assigned group will be disqualified.

AVVERTENZE Hinweise/Important La strada tra Corvara e La Villa verrà chiusa al traffico (ciclisti compresi) alle ore 6.10 pertanto i ciclisti sono pregati di regolarsi. Chi non sarà entrato in griglia 15 (quindici) minuti prima della partenza verrà automaticamente dirottato nell’ultima griglia di partenza. È inoltre obbligatorio portare con sé in corsa un kit per le riparazioni delle forature. Si consiglia di portarsi appresso qualche indumento di ricambio e una mantellina nell’eventualità di cattivo tempo. Die Straße zwischen Corvara und La Villa wird für den gesamten Verkehr (einschließlich Radfahrer) ab 6.10 Uhr gesperrt sein. Die Teilnehmer werden daher gebeten, entsprechende Vorkehrungen zu treffen. Wer nicht spätestens 15 (fünfzehn) Minuten vor dem Start bei seiner ihm zugeteilten Startgruppe ist, wird automatisch in die letzte Startgruppe gestuft. Es wird empfohlen, Kleidungsstücke zum Wechseln und einen Regenschutz für Schlechtwetter mitzunehmen. Jeder Fahrer hat für das Rennen zur Behebung von Pannen Flickzeug und entsprechendes Werkzeug mitzuführen. The road between Corvara and La Villa will be closed to traffic (including cyclists) at 6.10 a.m. The cyclists should therefore take due note. Anybody who has not entered the grid 15 minutes before the start will be automatically diverted to the last starting grid. It is also compulsory to carry a kit for puncture repairs during the race. Carry spare clothing and a waterproof garment in case of bad weather.


PLANIMETRIA LAGEPLAN PLAN


21

TEMPO MASSIMO D’ASSISTENZA

MAXIMALE BETREUUNGSZEITEN

MAXIMUM ASSISTANCE TIMES

I ristori, assistenza meccanica e sanitaria saranno garantiti fino alla seguente ora:

Die Verpflegungsausgabe sowie die mechanische und medizinische Betreuung ist bis zu folgenden Uhrzeiten gewährleistet:

Refreshments and mechanical and medical assistance will be guaranteed until the following time:

Ristoro Sella ore 11.15 Passo Campolongo ore 11.45 Passo Gardena/Colle S.Lucia ore 12.15 Passo Giau ore 13.45 Passo Falzarego ore 15.45

Verpflegung Sella 11.15 Uhr Passo Campolongo 11.45 Uhr Passo Gardena/Colle S.Lucia 12.15 Uhr Passo Giau 13.45 Uhr Passo Falzarego 15.45 Uhr

Refreshment Sella 11.15 a.m. Passo Campolongo 11.45 a.m. Passo Gardena/Colle S.Lucia 12.15 p.m. Passo Giau 1.45 p.m. Passo Falzarego 3.45 p.m.

CONTROLLI

KONTROLLEN

CHECKPOINTS

I controlli automatizzati sono tassativamente obbligatori sia alla partenza che lungo i vari percorsi. Chi anticiperà la partenza o prenderà il via senza il dovuto controllo situato sulla linea di partenza verrà considerato non partito e pertanto non apparirà sull’ordine di arrivo.

Die Kontrollen am Start und entlang der Strecke sind unabdingbar. Wer zu früh oder wer ohne vorgeschriebene Überprüfung startet, wird als nicht gestartet gewertet und erscheint nicht auf der Ergebnisliste.

Observance of these is mandatory, both at the start and along the chosen route. Anyone starting before the official starting signal is given, or whose start is not registered by the officials, shall be considered a nonstarter and their name will not appear in the finishing order.


PERCORSI STRECKEN COURSES

55

Dislivello/Hรถhenunterschied/difference in level: 1780 m

KM

ATTENZIONE

SELLARONDA

TEMPO MASSIMO

ACHTUNG

55 KM: 1:00 P.M. ARRIVO/ZIEL/FINISH

ZEITLIMIT

ATTENTION

0.0

0

55.0

6.30

6.40

7.00

1522 Corvara in Badia - Bv. Passo Gardena

3.9

3.9

51.1

6.39

6.50

7.11

1875 Passo Campolongo

9.7

5.8

45.3

6.55

7.19

7.43

1601 Arabba - Bv. Passo Pordoi

13.7

4.0

41.3

7.00

7.25

7.49

2239 Passo Pordoi

22.9

9.2

32.1

7.31

8.05

8.43

1808 Loc. Roja - Bv. Per Passo Sella

29.3

6.4

25.7

7.37

8.12

8.53

2244 Passo Sella

34.8

5.5

20.2

7.55

8.36

9.39

1871 Plan de Gralba

40.2

5.4

14.8

7.59

8.43

9.46

2121 Passo Gardena

46.0

5.8

9.0

8.14

9.02

10.15

1530 Corvara - Arrivo / Finish Sellaronda

55.0

9.0

0.0

8.24

9.14

10.29

0.0

55.0

0.0

1.54

2.34

3.29

LOCALITY

PARTIAL KM

1436 La Villa - Partenza / Start

CYCLED KM

30KM/H

ALTITUDE

KM TO CYCLE

TIME LIMIT

AVERAGE 22KM/H

16KM/H

PROVINCIA DI BOLZANO

PROVINCIA DI BELLUNO

23

55.0 | 1530 - CORVARA.ARRIVO

2121 - PASSO GARDENA (5.8Km - 4.3%)

1871 - BV PASSO GARDENA

2244 - PASSO SELLA (5.5Km - 7.9%)

1853 - PLAN DE SCHIAVANEIS

2239 - PASSO PORDOI (9.2Km - 6.9%) 1601 - ARABBA

1875 - PASSO CAMPOLONGO (5.8 Km - 6.1%)

1522 - CORVARA

0.0 | 1436 - LA VILLA.PARTENZA

PROVINCIA DI BOLZANO


TRASFOR MA I L TUO DI ESE L CON U N SISTE MA

DI ESE L + M ETANO

Una tecnologia consolidata

NUOVA VITA AI MOTORI DIESEL. LANDIRENZO Diesel Dual Fuel è l’innovativo sistema ad iniezione progettato e prodotto da Landi Renzo per la conversione di motori diesel in motori in grado di lavorare con una miscela di gasolio e metano. Il sistema può essere installato su veicoli per il trasporto leggero, per il trasporto medio e pesante e per il trasporto pubblico, consentendo un risparmio fino al 23% sul costo del carburante*. Per maggiori informazioni contatta Landi Renzo:

info@dieselmetano.it

*dati variabili a seconda del veicolo e delle modalità di guida dello stesso, calcolati in riferimento ai prezzi dei carburanti rilevati a febbraio 2015

www.dieselmetano.it


106

Dislivello/Höhenunterschied/difference in level: 3130 m

KM

TEMPO MASSIMO

55 KM: 11:15 A.M. CORVARA Uomini/Männer/Men: 106 KM: 4:15 P.M. ARRIVO/ZIEL/FINISH 1. Corsello Giuseppe

ACHTUNG

MEDIO

ZEITLIMIT

ATTENTION TIME LIMIT

I 3:35.27,5

3. Magri Giulio

I 3:36.52,5

KM TO CYCLE

PARTIAL KM

1. Ciuffini Chiara

LOCALITY

I 4:06.56,8

3. Lombardo Ilaria

I 4:16.20,7

AVERAGE 30KM/H

22KM/H

16KM/H

1436 La Villa - Partenza / Start

0.0

0

106,3

6.30

6.40

7.00

1522 Corvara in Badia - Bv. Passo Gardena

3.9

3.9

102,4

6.39

6.50

7.11

1875 Passo Campolongo

9.7

5.8

96,6

6.55

7.19

7.43

Categorie/Kategorien/ Categories Anni/Jahre/Years

1601 Arabba - Bv. Passo Pordoi

13.7

4.0

92,6

7.00

7.25

7.49

2239 Passo Pordoi

22.9

9.2

83,4

7.31

8.05

8.43

1808 Loc. Roja - Bv. Per Passo Sella

29.3

6.4

77,0

7.37

8.12

8.53

2244 Passo Sella

34.8

5.5

71.5

7.55

8.36

9.39

1871 Plan de Gralba

40.2

5.4

66.1

7.59

8.43

9.46

2121 Passo Gardena

46.0

5.8

60.3

8.14

9.02

10.15

1530 Corvara - Arrivo Sellaronda passaggio Medio/Lungo

55.0

9.0

51.3

8.24

9.14

10.29

1875 Passo Campolongo

60.9

5.9

45.4

8.41

9.44

11.09

Uomini/Herren/Men: 15-29 30-34 35-39 40-44 45-49 50-54 55-59 60-64 65 and over

PROVINCIA DI BELLUNO

Donne/Frauen/Women: 15-39 40-54 55 and over

PROVINCIA DI BOLZANO

PROVINCIA DI BELLUNO

25

1601 Arabba - BV. Passo Pordoi

64.8

3.9

41.5

8.46

9.51

11.15

1469 Pieve di Livinallongo

72.1

7.3

34.2

8.56

10.01

11.28

1502 Loc. Cernadoi

76.3

4.2

30.0

9.05

10.13

11.40

2117 Passo Falzarego

85.7

9.4

20.6

9.31

10.51

12.39

2200 Passo Valparola

87.9

2.2

18.4

9.35

10.58

12.48

2178 Malghe di Valparola

90.7

2.8

15.6

9.39

11.02

12.57

1533 San Cassiano in Badia

98.2

7.5

8.1

9.49

11.13

13.15

1420 La Villa in Badia

101.0

2.8

5.3

9.53

11.18

13.20

102.6

1.6

3.7

9.57

11.26

13.32

106.3

3.7

0.0

10.03

11.34

13.42

0.0

106.3

0.0

3.33

4.54

6.42

106.0 | 1530 - CORVARA.ARRIVO

1420 - LA VILLA MÜR DL GIAT (MAX 19%)

1533 - BV. SAN CASSIANO

1665 - PONTERIO SARÈ

2117 - PASSO FALZAREGO 2200 - PASSO VALPAROLA (11.8Km - 6.7%)

1808 BV. CASTELLO DI ANDRAZ

1502 - CERNADOI

1469 - PIEVE DI LIVINALLONGO (5.8Km - 6.1%)

1414 - ANDRAZ

1601 - ARABBA

1875 - PASSO CAMPOLONGO (5.8 Km - 6.1%)

1530 - CORVARA - PASSAGGIO

2244 - PASSO SELLA (5.5Km - 7.9%)

1853 - PLAN DE SCHIAVANEIS

2239 - PASSO PORDOI (9.2Km - 6.9%) 1601 - ARABBA

1875 - PASSO CAMPOLONGO (5.8 Km - 6.1%)

2121 - PASSO GARDENA (5.8Km - 4.3%)

La Villa Bv. Str.Marin - SS244 1530 Corvara - Arrivo/Finish

1871 - BV PASSO GARDENA

PROVINCIA DI BOLZANO

1522 - CORVARA

I 3:59.29,2

2. Sonzogni Manuela

PROVINCIA DI BOLZANO

0.0 | 1436 - LA VILLA - PARTENZA

I 3:33.41,7

2. Napolitano Roberto Donne/Frauen/Women:

CYCLED KM

ALTITUDE

CLASSIFICA/RENNWERTUNG/ RESULTS 2014 - 106 KM

ATTENZIONE


Dislivello/Höhenunterschied/difference in level: 4320 m

CLASSIFICA/RENNWERTUNG/ RESULTS 2014 - 138 KM

ATTENZIONE

Uomini/Männer/Men:

TEMPO MASSIMO

1. Cecchini Stefano

I

4:44.15,8

2. Lombardi Tiziano

I

4:44.18,6

3. Cunico Roberto

I

4:44.33,0

1. Schartmüller Astrid

I

5:24.56,8

2. Roux Laetitia

F

5:35.09,3

3. Bee Gloria

I

5:47.10,5

55 KM: 11:15 A.M. CORVARA 76 KM: 11:40 A.M. CERNADOI 138 KM: 4:15 P.M. ARRIVO/ZIEL/FINISH

ACHTUNG ZEITLIMIT

KM

ATTENTION TIME LIMIT

MARATONA

PARTIAL KM

KM TO CYCLE

30KM/H

1436 La Villa - Partenza / Start

0.0

0

138.3

6.30

6.40

7.00

1522 Corvara in Badia - Bv. Passo Gardena

3.9

3.9

134.4

6.39

6.50

7.11

1875 Passo Campolongo

9.7

5.8

128.6

6.55

7.19

7.43

1601 Arabba - Bv. Passo Pordoi

13.7

4.0

124.6

7.00

7.25

7.49

2239 Passo Pordoi

22.9

9.2

115.4

7.31

8.05

8.43

1808 Loc. Roja - Bv. Per Passo Sella

29.3

6.4

109.0

7.37

8.12

8.53

2244 Passo Sella

34.8

5.5

103.5

7.55

8.36

9.39

1871 Plan de Gralba

40.2

5.4

98.1

7.59

8.43

9.46

2121 Passo Gardena

46.0

5.8

92.3

8.14

9.02

10.15

1530 Corvara - Arrivo Sellaronda passaggio Medio/Lungo

55.0

9.0

83.3

8.24

9.14

10.29

1875 Passo Campolongo

60.9

5.9

77.4

8.41

9.44

11.09

1601 Arabba - BV. Passo Pordoi

64.8

3.9

73.5

8.46

9.51

11.15

1469 Pieve di Livinallongo

72.1

7.3

66.2

8.56

10.01

11.28

1502 Loc. Cernadoi

76.3

4.2

62.0

9.05

10.13

11.40

1311 Loc. Rucavà

81.2

4.9

57.1

9.11

10.28

11.54

Die Strassensperrung in Cernadoi um 11:40 Uhr ist für alle pflichtig. Aus Sicherheitsgründen wird die Strasse sei es den Autos als auch den Radfahrern gesperrt. Es ist auch nicht erlaubt auf eigene Gefahr weiterzufahren.

1458 Colle Santa Lucia

83.5

2.3

54.8

9.20

10.36

12.06

1314 Selva di Cadore

87.2

3.7

51.1

9.22

10.43

12.12

2236 Passo Giau

97.1

9.9

41.2

10.02

11.26

13.47

1535 Pocol

107.4 10.3

30.9

10.17

11.43

14.05

2117 Passo Falzarego

117.7 10.3

20.6

10.45

12.16

14.58

The closure at Cernadoi at 11:40 a.m. is compulsory. For security reasons the road will be closed for cars and cyclists. It is also interdicted to go on at own risk.

2200 Passo Valparola

119.9

2.2

18.4

10.49

12.24

15.07

2178 Malghe di Valparola

122.7

2.8

15.6

10.53

12.28

15.10

1533 San Cassiano in Badia

130.2

7.5

8.1

11.03

12.40

15.25

1420 La Villa in Badia

133.0

2.8

5.3

11.06

12.43

15.30

134.6

1.6

3.7

11.10

12.49

15.38

138.3

3.7

0.0

11.17

13.00

15.54

0.0

138.0

0.0

4.47

6.20

8.54

ALTITUDE

CYCLED KM

Donne/Frauen/Women:

LOCALITY

AVERAGE 22KM/H

16KM/H

PROVINCIA DI BOLZANO Categorie/Kategorien/ Categories Anni/Jahre/Years Uomini/Herren/Men: 18-29 30-34 35-39 40-44 45-49 50-54 55-59 60-64

PROVINCIA DI BELLUNO

Donne/Frauen/Women: 18-39 40-54 55-64

PROVINCIA DI BOLZANO

Avvertenze/Hinweis/ Important:

PROVINCIA DI BELLUNO

La chiusura a Cernadoi alle ore 11:40 è obbligatoria per tutti. Per motivi di sicurezza la strada verrà chiusa sia alle autovetture che ai ciclisti. Dopo quell’ora pertanto non sarà possibile proseguire neanche a proprio rischio.

138.0 | 1530 - CORVARA.ARRIVO

1420 - LA VILLA 477 - MÜR DL GIAT (MAX 19%)

1533 - BV. SAN CASSIANO

1665 - PONTERIO SARÈ

1535 - POCOL

1484 - BELVEDERE DI COLLE SANTA LUCIA (2.3 Km - 7.5%)

1314 - BV. SELVA DI CADORE

1311 - RUCAVÀ

1502 - CERNADOI

1414 - ANDRAZ

1469 - PIEVE DI LIVINALLONGO (5.8Km - 6.1%)

1875 - PASSO CAMPOLONGO (5.8 Km - 6.1%)

1601 - ARABBA

1530 - CORVARA - PASSAGGIO

2121 - PASSO GARDENA (5.8Km - 4.3%)

1871 - BV PASSO GARDENA

2244 - PASSO SELLA (5.5Km - 7.9%)

1853 - PLAN DE SCHIAVANEIS

2239 - PASSO PORDOI (9.2Km - 6.9%)

1601 - ARABBA

1875 - PASSO CAMPOLONGO (5.8 Km - 6.1%)

1522 - CORVARA

0.0 | 1436 - LA VILLA - PARTENZA

1530 Corvara - Arrivo/Finish

2236 - PASSO GIAU (9.9Km - 9.3%)

La Villa Bv. Str. Marin - SS244

2117 - PASSO FALZAREGO 2200 - PASSO VALPAROLA (11.8Km - 6.7%)

PROVINCIA DI BOLZANO

27


ARRIVO ZIEL ARRIVAL


PESCOSTA

Str. C o

l Alt

da/von/from LA VILLA

a

ersci

Str. M

rüs

a Str. P

a Str. S

Agà

er

gh sson

Str.

da/von/from COLFOSCO

TV

TV

Str. La Siëia

1˚ PASSAGGIO / 1. RUNDE 1st ROUND

P

TV

lt

ofes otsc

TV

A Str. Col

S Str.

ARRIVO ZIEL ARRIVAL

TV

29

Ì

l Alt

Str. C o

z

gher TV

TV

Str. La Siëia

ofes

otsc

P

TV

ICI SITO B E DEPO ORAG LE ST BICYC

Alt Str. Col

ARRIVO ZIEL ARRIVAL

S Str.

1˚ PASSAGGIO / 1. RUNDE 1st ROUND

verso/nach/to ARABBA

TV

sson

Agà

da/von/from COLFOSCO

TV

Str. Planac

arüs Str. P a Str. S

Str.

Ì

Bur

Str. Planac

verso/nach/to Ì ARABBA

rt

ofes

NTO NIME RATTE ENT I INT LA SC TAINM GE NTER SCUO E VILLA /O S C L PA SE KID CHOO STAM ARCE T SKIS SALA A E IC OFF PRESS

o Str. Rüt

TV

z

otsc

CORVARA

Str. Arlara

Duschen Docce / ers Show

NT HME FRES Y AL RE PART / FIN PASTA O FINALE RS R E P.M. RISTO / SHOW NY 4 P EMO CE DOC ONA SHO ARD CER T W A NI / A MAR IAZIO PREM

Str. Sciü

Macelleria / Metzgerei Butcher’s Shop

S Str.

Sellaronda

Col Str.

Str .

Percorso Medio Mittlere Strecke Middle course

ARRIVO ZIEL ARRIVAL

AGGI MASS AGES MASS

TV

Percorso Maratona Marathonstrecke Maratona course

Str. Arlara

Macelleria / Metzgerei Butcher’s Shop

CORVARA

PESCOSTA

PercorsoscMedio er ia Str. M Strecke Mittlere Middle course Sellaronda

Str. Sciü

da/von/from LA VILLA

Bur

ol

Percorso Maratona Marathonstrecke Maratona course

C Str.

Str .

RTY PASTA PA


Scopri la nostra energia su .com/arcese

Il modo più veloce per raggiungere l’Europa, via strada e ferrovia.

Tante soluzioni su misura e una destinazione comune: la tua!

Impegno, eco-compatibililtà e servizi di qualità nel pieno rispetto dell’ambiente.

Soluzioni integrate di gestione della supply chain, uniche come la tua azienda.

Copertura globale e competenze mirate per le tue spedizioni via mare e aereo.

WE MOVE IT, TOGETHER Movimentiamo il business di migliaia di aziende, dalla piccola e media impresa a gruppi multinazionali. Proponiamo soluzioni innovative e all’avanguardia, accorciando le distanze, senza mai fermarci. Siamo sempre pronti a cogliere le nuove sfide dei mercati e tagliare insieme nuovi traguardi. Questa è l’energia Arcese. Are you ready to move it?

Seguici su


@KASKHELMETS KASKHELMETS

A e ro d y n a m i c p e r f o r m a n c e Maximum ventilation Te a m S k y ’s c h o i c e


SETTIMANA DEL CICLISTA

DOMENICA, 28.06.2015 BÖRZ – PLOSE BIKE DAY

RIDER'S WEEK

S ALV O VA RIA Z IONI / SUBJE CT TO CH AN G E

DOMENICA, 21.06.2015 SELLARONDA BIKE DAY

È una manifestazione ciclistica non competitiva aperta a tutti e gratuita. Dalle ore 8.30 alle ore 15.30 i passi dolomitici attorno al Sella (Gardena, Sella, Pordoi e Campolongo) saranno riservati ai ciclisti e potranno essere percorsi senza incontrare veicoli motorizzati. Per ragioni di sicurezza si consiglia di percorrere il giro in senso antiorario. Maggiori informazioni sul sito www.sellarondabikeday.com

LUNEDÌ, 29.06.2015

Il 28 giugno 2015 si svolgerà per la prima volta il Börz-Plose Bike Day. Per l’occasione le strade del Passo delle Erbe saranno chiuse al traffico e a disposizione esclusiva dei ciclisti. “Börz” è il nome originario ladino del Passo delle Erbe che si trova ai piedi del maestoso Sasso Putia. Con il suo bellissimo panorama e le diverse vie d’accesso da Antermoia in Val Badia, Luson, S. Pietro in Val di Funes e S. Andrea offre un circuito ad anello perfetto. La salita più impegnativa parte da Luson verso il Passo delle Erbe con un dislivello di 1.023 m in 14 km e con una pendenza massima del 15 %. Le strade saranno interdette al traffico motorizzato per ben 62 km dalle ore 9.30 alle ore 15.00. Ogni partecipante può partire dove e quando desidera. Viene tuttavia suggerito di pedalare in senso orario.

Ore 09:00 ritrovo presso l’associazione turistica di La Villa per partire con Maria Canins per una suggestiva gita in bicicletta a Pederü nel comune di S. Vigilio di Marebbe. N.B.: Ricordate che non si tratta di una cicloturistica ma solamente di una gita e quindi si partecipa a proprio rischio rispettando il codice della strada.

MARTEDÌ, 30.06.2015

Ore 21:15 a Corvara, sala manifestazioni: Proiezione di fotografie con Helmut Elzenbaumer dal titolo: “La magia della natura”

MERCOLEDÌ, 01.07.2015

Ore 09:00 ritrovo presso l’associazione turistica di La Villa per percorrere con Maria Canins il Passo Giau. Gita in bicicletta in direzione Passo Valparola/Falzarego, Passo Giau e rientro dal Passo Campolongo (83 km ca.). N.B.: Ricordate che non si tratta di una cicloturistica ma solamente di una gita e quindi si partecipa a proprio rischio rispettando il codice della strada. Dalle 16:00 in poi per tutta la serata a San Cassiano, centro paese: “Paîsc in Festa” – mercatino di prodotti tipici, artigianato locale, musica dal vivo, divertimento per bambini, specialità gastronomiche in piazza. Ore 17:30 presso l’Hotel La Majun di La Villa ci incontriamo per un drink di benvenuto e per conoscere altri amici ciclisti appassionati della Maratona Dalle 20:30 alle 22:30 distribuzione pettorali presso la sala manifestazioni “Ciasa Runcher” a S. Leonardo/Badia. Dalle 20:30 alle 22:30 apertura Maratona Shop in prossimità del Maratona Village a S.Leonardo/Badia. Visita il nostro nuovo negozio di articoli ufficiali Maratona by Castelli! Ore 21:15 a Corvara, sala manifestazioni: per tutti i bambini una indimenticabile serata di magia con la divertente Magic Family Show

GIOVEDÌ, 02.07.2015

Ore 09:00 ritrovo presso l’associazione turistica di La Villa per percorrere con Maria Canins la “Roda de Fodom”. Gita in bicicletta in direzione Passo Valparola/Falzarego e rientro dal Passo Campolongo (50 km ca.). N.B.: Ricordate che non si tratta di una cicloturistica ma solamente di una gita e quindi si partecipa a proprio rischio rispettando il codice della strada. Dalle 20:00 alle 22:30 apertura area espositiva “Maratona Village” a S. Leonardo/Badia. Dalle 20:30 alle 22:30 apertura Maratona Shop in prossimità del Maratona Village. Visita il nostro nuovo negozio di articoli ufficiali Maratona by Castelli! Dalle 20:30 alle 22:30 distribuzione pettorali e controllo tessere presso la sala manifestazioni “Ciasa Runcher” a S. Leonardo/Badia. Ore 21:00 presso il Maratona Village: MTB Freestyle Show Ore 21:00 a San Cassiano, sala manifestazioni: commemorazione centenario Grande Guerra – “La Val Badia nella Grande Guerra” conferenza di Oswald Mederle e Alex Pedratscher Ore 21:15 a Colfosco, sala manifestazioni: proiezioni di fotografie con Carlo Dapoz dal titolo “Natura”

VENERDÌ, 03.07.2015

Dalle 11:00 alle 19:00 Apertura area espositiva “Maratona Village” a S. Leonardo/Badia. Ore 13:00 presso il Maratona Village: MTB Freestyle Show Dalle 14:00 alle 19:00 apertura Maratona Shop in prossimità del Maratona Village. Visita il nostro nuovo negozio di articoli ufficiali Maratona by Castelli! Dalle 14:00 alle 19:00 Distribuzione pettorali e controllo tessere presso la sala manifestazioni “Ciasa Runcher” a S. Leonardo/Badia. Ore 16:00 presso il Maratona Village: Road bike Freestyle Show by 100% Brumotti Ore 21:00 a La Villa, sala manifestazioni: Le melodie delle cime – concerto di canti popolari e di montagna del “Coro Fodom” di Livinallongo

33

SABATO, 04.07.2015

Ore 10:30 “Maratona for Kids” by Sportful in zona arrivo Maratona a Corvara Competizione in bicicletta riservata ai bambini dai 6 ai 12 anni (fino a max 350 partecipanti). Tutti in zona arrivo per tifare i campioni del futuro! L’uso del caschetto è obbligatorio. È consigliata la mountain bike. Sul posto non vengono noleggiate né bici né caschi. Le iscrizioni avverranno esclusivamente la mattina del sabato a partire dalle ore 9.00 direttamente sul luogo di gara. Ore 11:30 spettacolo per bambini in zona arrivo presso l’Arcese Kids Village Dalle 10:00 alle 19:00 a S. Leonardo/Badia Giornata all’insegna dell’allegria con musica dal vivo, strudel e pasta per tutti i gusti presso l’area espositiva “Maratona Village”. Distribuzione pettorali presso la sala manifestazioni “Ciasa Runcher”. Apertura Maratona Shop in prossimità del Maratona Village. Visita il nostro nuovo negozio di articoli ufficiali Maratona by Castelli! Ore 13:00 presso il Maratona Village: MTB Freestyle Show

DOMENICA, 05.07.2015

CORVARA – ZONA ARRIVO 29° MARATONA DLES DOLOMITES - ENEL DIRETTA TV SU RAI 3 DELL’EVENTO Dalle 8:30 primo passaggio attraverso Corvara dei partecipanti Dalle 9:30 alle 15:00 apertura del “Kids Village” vicino all’arrivo: animazione, competizioni, parco giochi in presenza di animatrici. Non è prevista la presenza dei genitori (pranzo al sacco). Dalle 09:00 Fan Zone a La Villa: visita la nostra fan zone in centro a La Villa. Trasmissione della diretta televisiva su maxischermo con bevande, snack e intrattenimento musicale. Distribuzione gadget fino ad esaurimento. Dalle 10:00 arrivo dei primi partecipanti del percorso Medio Dalle 11:00 arrivo dei primi partecipanti del percorso Maratona Dalle 11:00 Pasta Party “Rana” in zona arrivo a Corvara Ore 16:00 Palaghiaccio: Premiazione ufficiale dei primi di categoria e dei vari trofei con intrattenimento musicale


SUNDAY, 21.06.2015 SELLARONDA BIKE DAY

It is a non competitive event, free and open to everyone. From 8.30 a.m. to 3.30 p.m. the Dolomite passes around the Sella massive (Gardena, Sella, Pordoi and Campolongo) will be closed for the motorized traffic and accessible only for cyclists. For safety reasons, it is recommend to ride in anticlockwise direction. Further information www.sellarondabikeday.com

SUNDAY, 28.06.2015 BÖRZ – PLOSE BIKE DAY

For the first time, the Börz-Plose Bike Day, a car-free day, will take place on June 28, 2015. It is a noncompetitive cycling day open to everyone at Passo delle Erbe. «Börz» is the original Ladin name for Passo delle Erbe, which is located at the foot of mount Putia with its magnificent view. The different access roads to it from Antermoia in Badia valley, Luson, S. Pietro in Funes valley and S. Andrea create a perfect round circuit. The most challenging climb starts in Luson towards Passo delle Erbe with a height difference of 1.023 m in 14 km and a maximum gradient of 15 %. The roads will be closed to all motorized vehicles for 61.8 km between 9.30 am and 3.00 pm. Everyone is invited to take part in this cycling event and is free to choose where and when to start. The only suggestion is to cycle possibly clockwise.

MONDAY, 29.06.2015

9 A.M. Meeting at the tourist office in La Villa: bike ride with Maria Canins towards Pederü in San Vigilio di Marebbe. This is not a race but a simple leisure ride. Everyone rides on own risk and has to respect the normal traffic rules.

TUESDAY, 30.06.2015

9.15 P.M. Corvara, events hall: slide show by Helmut Elzenbaumer with the title “The magic of nature“

WEDNESDAY, 01.07.2015

9 A.M. Meeting at the tourist office in La Villa: bike ride with Maria Canins for discovering the “Passo Giau”. Bike ride towards the Valparola/Falzarego pass, Giau pass and return from the Campolongo pass (83 km ca.). This is not a race but a simple leisure ride. Everyone rides on own risk and has to respect the normal traffic rules. From 4 P.M. for the whole evening, San Cassiano, centre: “Paîsc in Festa” – festival, market with local products, live music, fun for kids, gastronomical specialities. 5.30 P.M. at the Hotel La Majun in La Villa welcome drink with other Maratona friends. From 8.30 to 10.30 P.M. Starting number pick-up at the events hall “Ciasa Runcher” in S.Leonardo/Badia. From 8.30 to 10.30 P.M. Opening hours of the Maratona Shop near the Maratona Village in S.Leonardo/Badia. Visit our new shop where you'll find many new Maratona items designed by Castelli. 9.15 PM Corvara, events hall: fun and amusement evening for children with the Magic Family Show

THURSDAY, 02.07.2015

9 A.M. Meeting at the tourist office in La Villa: bike ride with Maria Canins for discovering the “Roda de Fodom”. Bike ride towards the Valparola/Falzarego pass and return from the Campolongo pass (55 km ca.) This is not a race but a simple leisure ride. Everyone rides on own risk and has to respect the normal traffic rules. From 8 to 10:30 P.M. Exhibition area “Maratona Village” in S. Leonardo/Badia. From 8.30 P.M to 10:30 P.M. Starting number pick-up at the events hall “Ciasa Runcher” in S.Leonardo/Badia. From 8.30 P.M to 10:30 P.M. Opening hours of the Maratona Shop near the Maratona Village. Visit our new shop where you'll find many new Maratona items designed by Castelli. 9 P.M. Maratona Village: MTB Freestyle Show. 9 P.M. San Cassiano, events hall: commemoration of the centenary of the First World War “The Val Badia Valley in the First World War” conference with Oswald Mederle and Alex Pedratscher (in Italian) 9.15 P.M. Colfosco, events hall: slide show by Carlo Dapoz with the title “Nature”

SATURDAY, 04.07.2015

10.30 A.M. “Maratona for Kids” by Sportful at the arrival area of the Maratona in Corvara Bike race for children between 6 and 12 years (maximum 350 participants). See our future champions at the arrival. The use of the safety helmet is compulsory. The mountain bike is recommended. Please be aware that no bikes and helmets will be rented on the spot. Registration is possible only on Saturday morning, starting at 9 a.m., directly at the event location. 11.30 A.M. arrival area in Corvara: entertainment for kids at the Arcese Kids Village From 10 A.M. to 7 P.M. in S.Leonardo/Badia Exhibition area “Maratona Village”: day of happiness with music, pasta and our famous apple “Strudel”. Starting number pick-up at the events hall “Ciasa Runcher”. Opening hours of the Maratona Shop near the Maratona Village. Visit our new shop where you'll find many new Maratona items designed by Castelli. 1 P.M. Maratona Village: MTB Freestyle Show

SUNDAY, 05.07.2015 FRIDAY, 03.07.2015

From 11 A.M. to 7 P.M. Exhibition area “Maratona Village” in S. Leonardo/Badia. 1 P.M. Maratona Village: MTB Freestyle Show From 2 P.M. to 7 P.M. Starting number pick-up at the events hall “Ciasa Runcher” in S. Leonardo/Badia. From 2 P.M. to 7 P.M. Opening hours of the Maratona Shop near the Maratona Village. Visit our new shop where you'll find many new Maratona items designed by Castelli. 4 P.M. Maratona Village: Road bike Freestyle Show by 100% Brumotti 9 P.M. La Villa, events hall: The melodies of the peaks – concert with traditional songs by the chorus “Coro Fodom” from Livinallongo

29TH MARATONA DLES DOLOMITES – ENEL LIVE TV BROADCAST OF THE EVENT ON ITALIAN RAI 3 From 8.30 A.M. first riders passage through Corvara From 9.30 A.M. to 3 P.M. “Kids park” opening at the arrival zone in Corvara: animation, winning-games and much more. Parents’ presence is not required. From 9 A.M. visit our fan zone in the centre of La Villa. The live TV broadcast will be shown on a maxi-screen with drinks, snacks and music. Gadgets will be distributed as long as stocks last. From 10 A.M. arrival of the first racers of the Medium course. From 11 A.M. arrival of the first racers of the Maratona course From 11 A.M. “Rana” Pasta Party at the arrival area in Corvara 4 P.M. Icestadium Corvara: Official prize giving ceremony for category and trophy winners with music entertainment and lots of fun!


Š Juri Baruffaldi

Road bike Freestyle Show by 100% Brumotti See you at the Maratona Village 03/07/2015

35


www.bepartners.it


MARATONA VILLAGE

IL 2, 3 E 4 LUGLIO 2015 NON PERDETEVI IL MARATONA VILLAGE IN LOCALITÀ SAN LEONARDO. LA PROFESSIONALITÀ DEI NOSTRI PARTNER AL VOSTRO SERVIZIO. Il Maratona Village a San Leonardo in Badia è l’appuntamento fisso e da non perdere per conoscere tutte le ultime novità che riguardano il mondo del ciclismo e non solo, con prodotti e curiosità per tutti i gusti. 15.000 appassionati ogni anno fanno visita all’area espositiva per vedere e trovare informazioni sulle offerte degli oltre 30 operatori commerciali che collaborano con la Maratona dles Dolomites–Enel. Immancabili le principali aziende leader nel ciclismo. Pinarello presenterà in anteprima i modelli 2016 mentre Enervit sarà a disposizione per consigliarvi l’uso dei prodotti energetici sul percorso. E ancora Campagnolo, Carvico, X-Bionic, Garmin solo per citarne alcuni, che animano questi tre giorni di spazio espositivo con successo già da diversi anni. Gli amanti della bellezza potranno visitare lo stand di Kask per informarsi sugli ultimi modelli di caschi oppure Bmw e Landirenzo per scoprire come l’auto può diventare ecologica. Per i più golosi e amanti delle cose buone, invece, ci sarà uno spazio tutto dedicato al piacere del palato. Cantine Maschio, fornitore dello spumante ufficiale della Maratona, presenterà le sue bottiglie migliori, mentre gli albergatori della zona daranno il loro contributo presentando e facendo assaggiare alcuni piatti genuini a tutti i ciclisti e amanti dello sport. Una speciale vetrina dove domanda e offerta s’incontrano per contribuire a rendere questo evento sportivo anche un’occasione di confronto tra produttori del settore e tutti gli interessati, albergatori compresi. La grande novità di quest’anno è la collaborazione con Castelli che produrrà i prodotti ufficiali firmati “Maratona dles Dolomites–Enel” e che potrete trovare nel nostro “Maratona Shop”. Lo spostamento del negozio è l’altra grande novità di quest’anno. Infatti il negozio ufficiale si trasferisce presso la palestra della scuola elementare situata proprio tra il Maratona Village e la zona distribuzione pettorali. Qui potrete acquistare, oltre alle bellissime felpe t-shirt per il tempo libero prodotti da Castelli, anche l’originale e coloratissima divisa da bici anch’essa prodotta da Castelli, con tutti i relativi accessori, guanti, calzini, gambali e bracciali, per godersi le uscite in bicicletta in ogni occasione. ON 2ND, 3RD AND 4TH JULY 2015, DON’T MISS THE MARATONA VILLAGE IN SAN LEONARDO. COMMERCIAL OPERATORS AT THE SERVICE OF CYCLISTS PRESENT THE LATEST INNOVATIONS. The Maratona Village in San Leonardo in Badia is the ideal place to get to know the latest innovations for the world of cycling and more, with products and unusual ideas to satisfy all tastes. 15,000 fans visit the exhibition area every year to see and find information on the over 30 commercial operators that collaborate with the Maratona dles Dolomites–Enel. The principal leading companies in cycling are naturally present. Pinarello will be previewing the 2016 models whilst Enervit will be available to recommend the use of energy products on the route. There will also be Campagnolo, Carvico, X-Bionic and Garmin, only to name a few, which have brought to life the exhibition area of these three days for several years now. Beauty lovers will be able to visit the Kask stand to get to know the latest cycling helmets or BMW and Landirenzo to find out how cars can become ecological. For foodies and lovers of good food, there will be a space dedicated to the pleasure of the palate. Cantine Maschio, the official supplier of sparkling wines, will be presenting its best bottles, whilst the hoteliers of the area will make their contribution presenting and offering tastings of some genuine dishes to all the cyclists and sports lovers. It is a special showcase where supply and demand meet to help make this sporting event an opportunity where manufacturers in the sector and all concerned, including hoteliers, can compare what they have to offer. This year’s great new feature is a partnership with Castelli, who will produce official “Maratona dles Dolomites–Enel” products that can be found in the “Maratona Shop”. The other great new feature is that the store will change location this year. The official store will move to the gym in the elementary school located between the Maratona Village and the bib distribution area. Here you can purchase not only lovely casual sweatshirt, t-shirts made by Castelli, but also original, colourful cycling gear by the same company with accessories like gloves, socks, arm and leg warmers, so you can enjoy your rides all through the year.

ESPOSITORI / EXHIBITORS Science in Nutrition

485 C depuis 1949

37


PERDONO Le libere associazioni a volte possono risultare imbarazzanti o irriverenti: se penso alla parola "perdono" non ci sono santi, la prima cosa che mi viene in mente è la voce di Caterina Caselli. "Perdono, perdono, perdono/io soffro più ancora di te...." Che sarà anche una canzonetta – roba poco nobile, pensiero "basso"– ma che mette inconsapevolmente a fuoco un aspetto cruciale della questione: se sia più arduo riconoscere la propria responsabilità o alleviarne il peso negli altri. Roba nobile, pensiero altissimo. Subito dopo mi viene in mente il biglietto scritto da Cesare Pavese prima di togliersi la vita: "Perdono a tutti e a tutti chiedo perdono, solo non fate troppi pettegolezzi". E mi colpisce al cuore non tanto il tono sbrigativo, quasi burocratico della prima parte (che suona quasi come il tentativo di eliminare dall'asse ereditario ogni carico pendente sia etico sia emotivo, tutta la penosa contabilità del senno di poi) quanto la straordinaria, profetica intuizione – era il 1950 – che ogni nostro gesto, ogni tragedia, ogni dolore potrebbero finire in pasto alla voracità dei cosiddetti media, o della cosiddetta "gente". Perdonare, così come chiedere perdono, dovrebbe essere – credo – un percorso silenzioso, privato, e anche lunghissimo, a volte ("ci va il tempo che ci va, tutto il tempo che ci va, non basta un attimo ma anni, anni" dice Paolo Conte). Mi avvilisce e mi indigna vedere i parenti – preferibilmente di primo grado – di una vittima di violenza altrui assediati da videocamere e microfoni, stravolti dalla pena e insieme incapaci di sottrarsi alla tentazione di rispondere – ma subito, per favore, che a casa lo vogliono sapere in diretta – che sì, hanno già perdonato chi gli ha sterminato la famiglia, o anche no, non lo perdoneranno mai, anzi, gli augurano di fare la stessa fine. Non ricordo se in Koeleth si parli di un tempo per perdonare e di un tempo per chiedere perdono: ma comunque possiamo , e forse dobbiamo farlo noi. Perché, come dice Dante, "il perdonare è bel vincer di guerra". Lella Costa


MARATONA CLIENTE: MARATONA 4 KIDS ARTICOL jersey 3300730

FOR KIDS

I prati della piana di Corvara fra Sassongher e Col Alto, da un lato. Sullo sfondo il Passo Gardena con il Gruppo del Boè da un lato e i Cir ed il Puez sull’altro. Già questo farebbe venire gli occhi lucidi a tutti gli amanti della bicicletta e della natura. Un luogo incantato dove i 350 bambini che partecipano alla Maratona For Kids si danno appuntamento per emulare i genitori che il giorno dopo parteciperanno alla gara dei “Grandi”. Un appuntamento che si ripete da 9 anni e che ha visto muovere le prime pedalate ai futuri ciclisti che un giorno parteciperanno alla Maratona dles Dolomites – Enel e non solo. Alcuni di loro oggi già la corrono e guarderanno con piacere la gioia che anima i 350 piccoli maratoneti. Un giorno che resterà nei cuori dei piccoli e dei grandi in una delle vallate più belle delle Dolomiti, patrimonio dell’Unesco. Non dimenticate poi che la maglia è stata disegnata da Fabio Vettori, artista e fumettista italiano, e per questo un motivo in più di partecipare visto il suo tocco di originalità. Sabato, 4 luglio 2015 avrà luogo a Corvara la "Maratona for Kids" ideata e organizzata da Sportful. Si tratta di una gara non competitiva per bambini di età compresa tra 6-12 anni. L'uso del caschetto è obbligatorio. Le iscrizioni sono a numero chiuso per i primi 350 che si iscriveranno ai quali sarà dato in omaggio una maglietta da ciclismo appositamente studiata dalla Sportful. La manifestazione si terrà presso il prato adiacente la zona arrivo della Maratona dles Dolomites - Enel. La partenza è alle ore 10:30. Verranno effettuate delle batterie di partenza per classe di età. È consigliata la mountain bike. Sul posto non vengono noleggiate né bici né caschi. Le iscrizioni avverranno esclusivamente la mattina del sabato a partire dalle ore 9.00 direttamente sul luogo di gara. The meadows of Corvara between Sassongher and Col Alto. In the background Passo Gardena, with the Gruppo del Boè on one side and Cir and Puez on the other. This is already enough to make any cyclist’s or nature lover’s eyes shine. It’s an enchanted place where the 350 children participating in the Maratona for Kids come together to imitate their parents, who will ride in the granfondo for the adults the next day. The event has been held annually for nine years and has seen the first pedal strokes of future cyclists who will one day participate in the Maratona dles Dolomites–Enel and more. Some of them are already riding in it and will watch with pleasure the joy that animates the 350 little cyclists. It is a day that will remain in the hearts of both children and adults in one of the most beautiful valleys of the Dolomites, an UNESCO World Heritage Site. Don’t forget that the jersey was designed by Fabio Vettori, Italian artist, which provides another reason to participate, given his creativity. On Saturday, July 4, 2015, the Maratona for Kids, created and organized by Sportful, will take place in Corvara. It is a noncompetitive event for children ages 6-12 years. Helmets are required. Registration is limited to the first 350 who sign up, and the participants will be given a free cycling jersey specially designed by Sportful. The event, which will be held in the meadow adjacent to the finish area of the Maratona dles Dolomites–Enel, starts at 10.30 a.m., with start groups based on age. Mountain bikes are recommended. Neither bikes nor helmets are available for rent on-site. Registration will take place only on Saturday morning, beginning at 9.00 a.m., directly at the event location.

39


Von einem echten Apfelliebhaber empfohlen. Ich bringe dir die besten Äpfel aus Südtirol, wo sie in den gleichen sonnigen Tälern wachsen wie ich. Sieben saftige Sorten, jeden Tag frisch in deine Stadt und alle mit der geschützten geografischen Angabe (ggA) ausgezeichnet. Und wenn du noch mehr über die Äpfel aus Südtirol erfahren möchtest, dann besuche einfach meine Website. Wir sehen uns auf www.marlene.it

Raccomandate da chi ha in testa solo le mele. Ti porto le mele più buone dall’Alto Adige/Südtirol, dove tanti meli come me crescono in valli soleggiate. Sette varietà succose, certificate IGP, che arrivano fresche ogni giorno nella tua città. Se vuoi scoprire tutto sulle mele dell’Alto Adige/Südtirol - visita il mio sito. Ci vediamo su www.marlene.it

www.marlene.it


2015

alita del Melogno Salita del Cipollaio dell’Agnello soltanto uno trionferà

Salita di Pugliano

Blockhaus

Colle Del Ghisallo

di Papa Salita del Selvino

Passo Pordo

la sfida finale

Mur del Giat

La sfida 2016 è già aperta. Il prossimo potresti essere tu. Studiato per competere, connettersi e navigare sia su strada che sui sentieri. Edge® 1000 include la Garmin Cycle Map Europa precaricata che ti permette di selezionare le strade da percorrere. Touchscreen 3”a colori utilizzabile anche con i guanti e con la pioggia. Sempre connesso grazie alla tecnologia Smart Bluetooth® per ricevere Smart Notification1. Grazie all’innovativa funzione “Segmenti” potrai trasformare una semplice uscita in bici in una gara su Garmin Connect e vedere i tuoi risultati in tempo reale direttamente sul dispositivo. Con Edge® 1000 la tua sfida è in ogni salita.

grandisalitegarmin.it 1

quando associato ad uno smartphone compatibile con tecnologia Smart Bluetooth®

Edge 1000 ®


BENEFICENZA 2014 ACQUA PER LA VITA

I progetti di beneficenza finanziati in occasione della Maratona dles Dolomites – Enel 2014 sono stati curati da tre associazioni: una è l’Assisport Alto Adige (www.sporthilfe.it) che sostiene veri talenti sportivi, ragazzi che non hanno la possibilità di finanziarsi le competizioni; l’altra è l’associazione “Alex Zanardi Bimbingamba” (www.bimbingamba.com) che realizza protesi per i bambini che hanno subito amputazioni e che non possono usufruire dell'assistenza sanitaria e l’altra è l’Associazione Gruppi “Insieme si può…” Onlus/ ONG (www.365giorni.org) che ha sostenuto un progetto nel settore idrico–sanitario in Uganda e Somalia. Questo progetto nasce per migliorare la qualità della vita di oltre 3.000 persone: bambini, donne e uomini che vivono condizioni di povertà estrema, in Uganda e Somalia. Nell’edizione 2014 della Maratona, grazie ai proventi delle iscrizioni solidali e alle ulteriori donazioni di squadre e concorrenti, stiamo percorrendo tutti assieme un cammino importante perché l’acqua e l’igiene siano diritti garantiti ovunque e perché con essi si promuovano, in particolare nelle scuole, la giustizia e la convivenza pacifica. Nonostante la difficoltà dei contesti in cui si interviene, dove operatori e volontari si recano di persona per l’avvio e la verifica dei progetti, i risultati di questo impegno si vedono e illuminano questo percorso. Grazie, quindi, a nome degli studenti della scuola elementare di Kautakou che hanno ora un pozzo – ad alimentazione solare! – installato assieme ad un impianto di raccolta dell’acqua piovana per gli orti scolastici. Grazie, dagli studenti della scuola professionale P. Pio che oggi hanno un serbatoio da 50.000 litri – alla cui costruzione hanno contribuito loro stessi – per l’accumulo e il pompaggio dell’acqua. Grazie dai bambini della scuola elementare di Ahmed Abdulahi Wayeel, in Somalia, che vivono la tragedia quotidiana della guerra: stanno finalmente disponendo di acqua potabile e latrine, che li proteggeranno da innumerevoli malattie e infezioni. Anche i bambini della scuola St. Mary Nadiket, in Uganda, dispongono oggi di latrine nuove, in muratura. Un grazie arriva dai piccoli studenti della Primary School di Tapac che oggi hanno garantito l’accesso all’acqua con un pozzo a pompa manuale. Grazie infine dai villaggi di Nadidoka e Nacogorom: anche loro accedono finalmente all’acqua pulita, ogni giorno, perché hanno un pozzo. L’entusiasmo di tutti è ben riposto: questo è, per davvero, un cammino che vale la pena di percorrere insieme!

CHARITY 2014

WATER FOR LIFE In 2014, once again, we offered special registrations at an increased price, the difference of which have been allocated to three associations: one is the Südtiroler Sporthilfe (www.sporthilfe.it) which supports real sporting talent, young people who cannot afford to finance their competitions, the other one is the “Alex Zanardi BIMBINGAMBA” Association (www.bimbingamba.com) which makes artificial limbs for children who have undergone amputations and do not have access to proper health care and the third one is the Association of Groups of Belluno "Insieme si può" ("Together we can") non–profit making organization NPA/NGO (www.365giorni. org) which supported a project in the sector of water and health in Uganda and Somalia. This project was created to improve the quality of life of over 3,000 people: men, women and children who live in conditions of extreme poverty in Uganda and Somalia. Since the 2014 edition of the Maratona, thanks to funds collected from charity registrations and further donations from teams and competitors, we are all following an important path to ensure that water and hygiene are rights that are guaranteed everywhere and, together with these, that justice and peaceful co–existence are promoted everywhere, especially in schools. Despite the difficult situations in which action takes place, where operators and volunteers work personally to set up and verify projects, the results of this commitment can be seen and enlighten our path. Therefore thank you, in the name of the Kautakou elementary school that now has a solar powered well installed together with a rainwater collection system for the school allotments. Thank you from the students of the P. Pio professional institute who today have a 50,000–litre tank, which they helped to build, to collect and pump water. Thank you from the children of the Ahmed Abdulahi Wayeel elementary school in Somalia, who every day experience the tragedy of war: they finally have drinking water and latrines, which will protect them from countless infections and illnesses. Thanks also from the children at the St. Mary Nadiket School in Uganda, who today have new brick latrines. Thanks also from the little students at the Primary School in Tapac who now have guaranteed access to water from a well with a manual pump. Finally, thank you from the villages of Nadidoka and Nacogorom: they too finally have access to clean water every day, because they have a well. Everyone’s enthusiasm has been amply repaid: this is truly a path worth following together!


Latrines in St. Mary Nadiket

43

Well in the village of Nacogorom

Un componente del comitato organizzatore della Maratona dles Dolomites – Enel durante una visita in Uganda per visitare i progetti realizzati. One member of the organzing committee of the Maratona dles Dolomites – Enel visiting the realized charity projects in Uganda.

Well in the village of Nacogorom


2015 BENEFICENZA Riproposte anche quest’anno le iscrizioni a prezzo maggiorato, la cui maggiorazione sarà devoluta a tre associazioni: • Assisport Alto Adige (www.sporthilfe.it) che sostiene veri talenti sportivi, ragazzi che non hanno la possibilità di finanziarsi le competizioni; • Associazione Gruppi "Insieme si può" Onlus/ONG (www.365giorni.org) che sostiene i corsi di formazione professionale in Uganda illustrati su questa pagina; • Associazione "Alex Zanardi BIMBINGAMBA" (www.bimbingamba.com) che realizza protesi per i bambini che hanno subito amputazioni e che non possono usufruire dell'assistenza sanitaria.

CORSI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE NELL’AREA DI KAMPALA (UGANDA) REALIZZATI TRAMITE L’ASSOCIAZIONE GRUPPI “INSIEME SI PUÒ…” ONLUS/ONG Il progetto di solidarietà proposto per il 2015 dall’Associazione Gruppi "Insieme si può" Onlus/ONG (www.365giorni.org) è dedicato alla formazione dei giovani nei settori della carpenteria, sartoria, falegnameria, informatica e alfabetizzazione, per un futuro di lavoro e dignità: un futuro migliore! I beneficiari saranno ragazze e ragazzi poveri e svantaggiati provenienti da aree emarginate della città di Kampala, che non potrebbero altrimenti accedere a percorsi scolastico – formativi per carenza di strutture e risorse. I fondi raccolti contribuiranno a coprire le rette scolastiche degli studenti, lo stipendio degli insegnanti e del personale scolastico. Si contribuirà anche ad alcune spese di gestione essenziali, per consentire la realizzazione dei laboratori di formazione, per garantire il materiale scolastico e professionale, per l’alimentazione degli studenti. Il progetto sarà curato e realizzato dal personale di “ISP in Africa” e di “ISP Uganda”.

CHARITY 2015 Once again, we offered special registrations at an increased price, the difference of which will go to three associations: • the Südtiroler Sporthilfe (www.sporthilfe.it) which supports real sporting talents, young people who can not afford to finance their competitions; • the Association of Groups of Belluno "Insieme si può" ("Together we can") a non-profit making organization NPA/NGO (www.365giorni.org) wich supports the projects described below in the sector of professional training in Kampala (Uganda); • the “Alex Zanardi BIMBINGAMBA” Association (www.bimbingamba.com) which makes artificial limbs for children who have undergone amputations and do not have access to proper health care.

PROFESSIONAL TRAINING IN KAMPALA (UGANDA) REALISED BY “INSIEME SI PUÒ” The charity project proposed for 2015 by the Association of Groups "Insieme si può" NPA/NGO is linked to carpentry, tailoring, woodwork, IT and reading and writing, for a future of employment and dignity: a better future! Those who benefit will be poor and disadvantaged boys and girls from run down areas in the city of Kampala, who would otherwise not have access to education and training due to a lack of structures and resources. Money collected will be used to pay school fees for students, teachers’ and school staff’s salaries, to meet basic costs of managing structures, to set up training workshops, for school and professional materials and to feed the students. Staff from “ISP Africa” and “ISP Uganda” will manage the project.


45

bimbingamba: vecchio logo L’ASSOCIAZIONE “ALEX ZANARDI BIMBINGAMBA” (www.bimbingamba.com) realizza protesi per i bambini che hanno subito amputazioni e che non possono usufruire dell’assistenza sanitaria. Sono bambini che provengono da ogni parte del mondo e hanno perso uno o più arti per incidenti, malattie o per lesioni provocate da esplosioni o armi da fuoco in zone di guerra. L’Associazione BIMBINGAMBA opera grazie a R.T.M. Ortopedia e Centro di Riabilitazione Casalino con la collaborazione di Clinica Mobile nel Mondo del Dottor Claudio Costa, Claudio Panizzi fisioterapista e Studio Ferri & Associati di Bologna. I bambini vengono assistiti durante tutta la loro permanenza in Italia anche dal punto di vista logistico. Ad oggi sono stati trattati oltre 100 bambini amputati. L’Associazione inoltre sta lavorando attivamente al progetto BIMBINGAMBA – Sport per avviare alla pratica dell’handbike i bambini amputati o con lesioni spinali.

bimbingamba: nuovo logo

bimbingamba: logo per hp500ps “ALEX ZANARDI BIMBINGAMBA” ASSOCIATION The “Alex Zanardi bimbingamba” Association (www.bimbingamba.com) makes artificial limbs for children who have undergone amputations and do not have access to proper health care. These children come from all over the world and have lost one or more limbs as a result of accidents, illness or injuries from explosives or firearms in war zones. BIMBINGAMBA Association operates thanks to R.T.M. Ortopedia and Centro di Riabilitazione Casalino, the close collaboration of Dr. Claudio Costa’s Clinica Mobile nel Mondo, the physiotherapist Claudio Panizzi and Studio Ferri & Associati di Bologna. Throughout their stay in Italy the children also receive logistical assistance. So far more than 100 child amputees have been treated. The Association is also actively involved in the BIMBINGAMBA – Sport project, designed to get children with amputations or spinal injuries into the sport of handbike.


Climatizzazione anticipata. Performance migliore. Premium Performance Wear per atleti di massimo livello.

THE TRICK® Technology

2014 International X-BIONIC ® THE TRICK «Eccellente per: ∙ Qualità del design ® straordinaria ∙ Lavorazione ∙ Scelta dei materiali ∙ Innovazione ∙ Funzionalità e ergonomia»

THE TRICK® fa in modo che il tuo corpo si rinfreschi in anticipo. Le tue prestazioni aumentano fin dall‘inizio. Spine Insulation Zone: In questo modo si crea una zona di calore locale.

Thorny Devil Technology

Sensori lungo la colonna vertebrale: Registrano una forte tendenza al riscaldamento.

X-BIONIC ® THE TRICK® Bike Shirt Men

X-BIONIC ® THE TRICK® Bike Shirt Men

Segnale: Il cervello interpreta questo segnale come indicazione del surriscaldamento dell‘intero organismo. Protetto in 39 paesi. Brevetti: EP2146594, MX 291317, AU 2008250795, RU 2481777

Sweat Collector Sweat Collectors assorbono l‘umidità e, attraverso le strutture di spessore graduato del filato HydroPort, la incanalano verso gli Sweat Transporters. Sweat Transporter Questo sistema di canali che avvolge il corpo trasporta il sudore in eccesso verso quelle zone in cui, evaporando, può avere il maggior effetto rinfrescante possibile sui muscoli surriscaldati.

Researched and developed in Switzerland

Sweat Distributor mit Partialkompression® La struttura che abbina la X-BIONIC® Partialkompression® e i canali in maglia raccoglie il sudore in eccesso e lo fa evaporare su una superficie ampia, in modo tale da rinfrescare le parti del muscolo maggiormente soggette al surriscaldamento.

Crafted in Italy

® ® X-BIONIC TRICK X-BIONIC THETHE TRICK Bib Tight Bib Tight Men Men

®

Studiato e sviluppato da X-Technology Swiss R&D AG, © 2014

Per un trasporto mirato del sudore verso le zone che necessitano di essere rinfrescate maggiormente.

®

Il modello bionico. Il moloch (detto anche diavolo spinoso, in inglese «Thorny Devil») ha sviluppato un sistema di scanalature microscopiche sulla pelle che, sfruttando le forze capillari, incanalano l‘acqua piovana e l‘umidità verso la bocca. Questo effetto capillare è stato ripreso dai progettisti X-BIONIC ® per l‘abbigliamento THE TRICK® Premium Performance Wear.

facebook.com/xbionic.int twitter.com/Xbionic

FAI IL TEST!

PE R C H É N I E N T E È PI Ù V E R O D E L L A PR O PR I A E S PE R I E N Z A PE R S O N A L E ! VAI SU WWW.X-BIONIC.COM/THE-TRICK PER VERIFICARE DOVE POTER TESTARE L’ESCLUSIVO PREMIUM PERFORMANCE WEAR.

X-BIONIC® BIKE PREMIUM DEALERS // CICLI VIRGINIA MODENA virginia@ciclivirginia.it | SANVIT APPIANO (BZ) office@sanvit.com | STAFFLER LANA (BZ) info@josefstaffler.com | VILLA ARANCI RIVA DEL GARDA (TN) info@villaarancishop.com | VITAMINA BC ROVERETO (TN) info@vitaminabc.it | I’M SPORT LIVIGNO (SO) store@imsport.cx | BICICLETTE Z SARNICO (BG) info@biciclettezeta.it | TRAGUARDO VOLANTE VERONA info@traguardovolante.com | BOTTEGA DELLA BICI AVELLINO bottegadellabici@gmail.com | BIKE & SPORT CONTURSI TERME (SA) luciano.forlenza@tiscali.it | CICLI CAPELLA COLLEGNO (TO) ciclicapella@tin.it | TORTO CICLI ALBA (CN) ciclomoda@libero.it | EL CORIDOR SAN FIOR (TV) paolo@elcoridor.it | CICLI POZZA COMMERCIALE LONIGO (TV) pozzabike@libero.it | CICLI MORBIATO PADOVA ciclimorbiato@libero.it | BEVILACQUA SPORT PESCARA info@bevilacquasport.it | FULIGNI GIOCHI & SPORT FANO (PU) fulignigiochi@libero.it CINGOLANI BICI PIANELLO DI OSTRA (AN) info@ciclicingolani.it | SOMEC S.AGATA SUL SANTERNO (RA) somec@somec.com | CICLI CONTI NIBIONNO (LC) info@contibike.it | CICLI TREDICI MONTEMURLO (PO) ciclitredici@libero.it

Sviluppato dagli scienziati – testato dagli sportivi. www.sportscience-laboratories.com | www.x-bionic.it X-BIONIC® è il vincitore del «MARCHIO PIÙ INNOVATIVO DELL’ANNO» nel 2009, 2010, 2011, 2012, 2013 e 2014.


TROFEO MÜR DL GIAT Da quest'anno la rampa del Mür dl Giat sul tratto finale del percorso sarà cronometrata e sarà stilata una classifica dei tempi di scalata di ciascun partecipante. Il trofeo Mür dl giat verrà assegnato al primo classificato. Inoltre il 1000° passaggio rilevato sarà poi premiato con un "Garmin Edge 1000" offerto da Garmin. For the first time at the Maratona dles DolomitesEnel, the Mür dl Giat climb at the end of the course will be timed. The Mür dl giat Trophy will be assigned to the fastest one. Further the 1000th competitor reaching the top will win a Garmin Edge 1000, kindly donated to us by our sponsor, Garmin.

TROFEI TROFEO ENEL Il più prestigioso dei trofei, il "Trofeo Enel" verrà portato a casa dal vincitore assoluto della 29° Maratona dles Dolomites – Enel. L'ambito trofeo negli anni passati è stato vinto da nomi illustri del cicloturismo quali Daniele Bertozzi e Pasquale Fiscato. The most prestigious of awards, the „Enel Trophy“ will be brought home by the winner of the 29th Maratona dles Dolomites – Enel. The coveted trophy was won through years gone by famous names in cycling such as Daniele Bertozzi and Pasquale Fiscato. Trophies handmade by the local artist Roberto Pallestrong

TROPHIES

TROFEO ENERVIT

TROFEO ENERVIT / PASSO GIAU ENERVIT / PASSO GIAU CHALLENGE Nel corso della 29° Maratona dles Dolomites – Enel che si terrà il 05 luglio 2015, ai soli partecipanti che concluderanno il percorso lungo a partire dal 121° classificato con multipli successivi di 121 (per esempio 242° classificato, 363° classificato, ecc.) verrà assegnato un gadget Enervit. Farà fede la classifica ufficiale generale senza quindi distinzioni di sesso ed età in cima al Passo Giau. During the 29th Maratona dles Dolomites – Enel scheduled on July 05th 2015, the racers who will finish the long course from the 121st position and multiples of 121 (e.g. 242nd position, 363rd, etc.) will receive an Enervit promotional gift. The valid ranking will be the one on the top of Passo Giau without distinction of age and sex.

TROFEO SELLE ITALIA A SQUADRE FOR TEAMS

Anche la 29° edizione della Maratona dles Dolomites – Enel mette in palio il Trofeo Selle Italia a squadre, classifica per società che verrà formulata in base alla sommatoria dei km percorsi da una squadra entro i tempi limite, indipendentemente dal percorso prescelto. Alle classifiche per società parteciperanno i componenti delle squadre iscritte cumulativamente con un minimo di 31 partecipanti ed arrivati entro il tempo limite. Per stilare la classifica verranno presi in considerazione i 150 migliori risultati della società mentre in caso di parità vincerà la squadra che totalizzerà più km sommati tra tutti gli arrivati dello stesso gruppo. Verranno premiate le prime 5 società e la premiazione si svolgerà alle ore 16:00 nel palaghiaccio in zona arrivo. Again the „Team Cup“ will be reproposed for the 29th Maratona dles Dolomites – Enel. The classification of the Selle Italia Team Cup shall be based on the total number of kilometres covered by the 150 best team members. In case of ex equo the sum of all KM of the finishers will be considered. For team classification all participants cumulatively registered by the same team (with at least 31 participants) and arrived within the time limit will be considered. The 5 top teams win trophies or cups. Prizegiving ceremony at 4 p.m. at the icestadium in the finish area.

47


MÜR DL GIAT

IL MURO DEL GATTO & FAN ZONE

THE CAT WALL & FAN ZONE Riproposta anche nell'edizione del 2015 quella che è stata la grande novità della 28° Maratona dles Dolomites - Enel per i ciclisti del percorso medio (al 101° km) e lungo (al 133° km). Durante il secondo passaggio per La Villa verrà richiesto un ultimo intenso sforzo: 200 m dopo il bivio per Corvara ci si sposta verso destra salendo per il “mür dl giat”, una deviazione con una pendenza massima del 19%, giungendo a La Villa Alta per poi ricongiungersi al percorso principale che porta verso l’arrivo a Corvara. Forza amici ciclisti, ci sarà da tirare fuori gli artigli e arrampicarsi su questo ripido muro, chiamato “mür dl giat’” (muro del gatto) perché così vengono chiamati gli abitanti di La Villa: i “gatti”. Sul “mür dl giat” verrà anche allestita la nostra fan zone, dove tutti gli appassionati di ciclismo potranno seguire la gara. A partire dalle ore 9:00 verrà trasmessa la diretta televisiva su maxischermo con bevande, snack e intrattenimento musicale. Distribuzione gadget fino a esaurimento. Cerca la sezione Mür dl giat su STRAVA: www.maratona.it/it/mur-dl-giat-it

The course novelty of 2014 will be repeated also in the 2015 edition for the cyclists riding the middle (at km 101) and the long (at km 133) distances: when passing La Villa for the second time, a last intense effort is required: 200 m after the junction for Corvara cyclists will turn onto the “mür dl giat” stretch, a climb with a maximum gradient of 19% that reaches the upper part of La Villa, where they will thereafter re-join the main route that leads to the finish line in Corvara. Have courage, cycling friends, bare your claws and up the steep wall the locals call the “mür dl giat” – the wall of the cat (and that’s why the people of La Villa are nicknamed “the cats”)! The fan zone will be located there, where supporters will be able to follow the race live! Starting from 9 a.m. the live TV coverage of the Maratona dles Dolomites, broadcasted by Italian Rai3, will be shown on large screen, drinks, snacks and musical entertainment are supplied. Distribution of gadgets while supplies last. Join the Mür dl giat on STRAVA: www.maratona.it/en/mur-dl-giat-en

COME RAGGIUNGERE LA FANZONE “MÜR DL GIAT”

centro di La Villa – strada Picenin da Badia: • in auto fino a La Villa, parcheggio presso zona scolastica. A piedi (10 min) verso La Villa alta oppure • Camminata lungo il sentiero che costeggia il torrente Gadera. Durata camminata: 50min ca. da San Cassiano: • Camminata lungo il sentiero che costeggia il torrente Gadera. Durata camminata: 50min ca. oppure • Ovovia Piz Sorega Sentiero 21A direzione Rifugio Bioch, Sentiero nr 23 e nr 4 direzione Piz La Ila Durata camminata: 1h ca. Ovovia Piz La Villa Mür dl Giat sul lato opposto del parcheggio della stazione a valle Impianti di risalita sono compresi utilizzando il MountainPass Alta Badia. da Corvara: • Camminata lungo il sentiero che costeggia il torrente Gadera Durata camminata: 1h ca. oppure • Ovovia Col Alto e seggiovia Braia Fraida Sentiero 23, 23A, 4 in direzione Piz La Ila Durata camminata: 1h ca. Ovovia Piz La Villa Mür dl Giat sul lato opposto del parcheggio della stazione a valle Impianti di risalita sono compresi utilizzando il MountainPass Alta Badia. Da San Cassiano é inoltre possibile raggiungere l'arrivo a Corvara tramite gli impianti di risalita in questo modo: Ovovia Piz Sorega / Sentiero 21A direzione Rifugio Bioch / Sentiero nr 23 direzione Col Alto / Ovovia Col Alto / Durata camminata: 1,5h ca. ORARIO APERTURA IMPIANTI 08:30 ORARIO CHIUSURA IMPIANTI 17:30

HOW TO GET TO THE FAN ZONE “MUR DL GIAT” La Villa Centre – Str. Picenin

From Badia: - by car until La Villa, car park at the school area. Then on foot (about 10 minutes) to the upper part of La Villa or - walk alongside the Gadera river (about 50 mins) From San Cassiano: - walk on the path alongside the Gadera river (about 50 mins) or - take the Piz Sorega Gondola Path 21A to Bioch Hut Path 23 and 4 to Piz La Ila Walking time: about 1 hour Piz La Villa Gondola Mur dl Giat on the opposite side of the parking With the Mountain Pass Alta Badia, the Alta Badia summer pass, for the days you choose, you have unlimited access to all Alta Badia lifts open in summer. From Corvara: - walk alongside the Gadera river (about 1 hour) or - Col Alt Gondola and Braia Fraida lift Path 23, 23A, 4 to Piz La Ila Walking time: about 1 hour Piz La Villa Gondola Mur dl Giat on the opposite side of the parking With the Mountain Pass Alta Badia, the Alta Badia summer pass, for the days you choose, you have unlimited access to all Alta Badia lifts open in summer. From San Cassiano it is also possible to get to Corvara with the lifts:

Piz Sorega Gondola / Path 21A to Bioch Hut / Path 23 to Col Alt / Col Alt Gondola (about 1, 5 hour) Lifts opening time: 08.30 a.m. Lifts closing time: 05.30 p.m.

49


NEWS 2015 MOJITO

MARATONA DLES DOLOMITES L'edizione Il Mojito Maratona dles Dolomites di KASK garantisce sicurezza, comfort e cooling. Dispone di 26 prese d'aria garantendo un’ottima regolazione termica e si adatta facilmente a ogni forma di testa. Prodotto con l'innovativo sistema In-Moulding, il casco offre una calzata perfetta grazie al sistema di regolazione Up'n'Down. Al tessuto delle imbottiture interne viene applicato il trattamento antibatterico e antimicrobico Sanitized®. Il sottogola è in eco-pelle anallergica e lavabile. Soffice al tatto, evita le irritazioni alla pelle e, regolabile in lunghezza, migliora il comfort della calzata. Il casco sarà in vendita i giorni prima dell’evento presso il negozio ufficiale Maratona e in seguito nell’online shop www.maratona.it Prezzo al pubblico 129,00€. Cycle with energy and protect your head with the Mojito Maratona dles Dolomites helmet by KASK: 220 grams of close-fitting comfort with 26 air intakes for complete ventilation. Produced using the innovative In-Moulding system, the helmet offers a close, comfortable fit because of its Up‘n’Down adjustment system. The internal padding material is treated with the antibacterial and antimicrobial Sanitized® process. The chin pad has an eco-leather chinstrap which is extremely comfortable and helps stop skin irritation. The helmet will be on sale in the Maratona Shop near the Maratona Village and in the Maratona online shop after the event. Retail price 129,00€

TAGLIA/SIZES: M - 48-58 cm L - 59-62 cm PESO/WEIGHT: 220 gr.

DEPOSITO BICI CUSTODITO SIA ALLA DISTRIBUZIONE PETTORALI CHE IN ZONA ARRIVO. GUARDED BIKE PARK AT THE STARTING NUMBER PICK UP AND AT THE FINISHING LINE

Riproposto per i nostri amici atleti il deposito custodito per le bici alla distribuzione pettorali/Maratona Village il venerdì e il sabato. Anche il giorno della gara i partecipanti potranno usufruire di questo servizio nella zona arrivo a Corvara per potersi godere il pasta party in tranquillità con la famiglia. This year again a guarded parking for bicycles will be offered at the starting number pick up/the Maratona Village on Friday and Saturday. On the day of the race the participants have the possibility to leave their bicycles at the arrival area and enjoy the pasta party with their families without a worry.

WIFI

Anche quest’anno sarà presente una copertura Wi-Fi nell’area d’arrivo a Corvara che darà la possibilità di consultare le classifiche ed il sito della Maratona direttamente dal proprio cellulare. Il servizio sarà gratuito attraverso una registrazione on-line. This year again there will be WiFi coverage in the arrival area in Corvara so that the rankings and the Maratona website can be consulted directly from your mobile phone. The service will be free through online registration.


PAGINA MAPEI


NUMERO DI GARA STARTING NUMBER

BIKE COMPUTER

Controlla che il numero sia ben attaccato al manubrio, contiene il chip di cronometraggio Check that your starting number is well attached to the handlebars, it contains the timing chip

Il tuo compagno di viaggio per controllare i tuoi progressi Your travel buddy to check your progress Garmin Edge 1000

MAGLIA E PANTALONCINO JERSEY AND CYCLING SHORTS La qualità del prodotto é fondamentale se si rimane a lungo in sella The product quality is essential when sitting longer on saddle Castelli Official Maratona dles Dolomites – Enel Outfit

SELLA SADDLE Disponi della sella ideale? Effettua il test idmatch di Selle Italia per scoprire la sella più adatta alla tua conformazione fisica.

.

BICI BIKE La tua bici. Non dimenticare il controllo della tua bici Your bike. Don’t forget your bike check

Do you have the ideal saddle? With the idmatch test of Selle Italia you can discover the most suitable saddle for your physical conformation. Selle Italia Flite Friction Free

Pinarello Dogma F8

.

BORRACCE BOTTLES Due borracce per caricarsi i sali minerali necessari per le salite A couple of mineral salt bottles to take on the uphills Enervit Special Edition bottles

.

POMPA PUMP Portare con sè una mini pompa non guasta mai Carrying a mini pump is always useful

BORSELLINO SOTTOSELLA SADDLE BAG Per il kit riparazione obbligatorio in gara It is compulsory to carry a kit for puncture repairs during the race Pinarello Saddlebag


.

CASCO HELMET Il casco è obbligatorio per la gara Helmet is compulsory for the race Kask Mojito Special Edition Maratona dles Dolomites

.

OCCHIALI GLASSES La vista è essenziale sia in caso di bel tempo (lente scura) che di brutto tempo (lente chiara) The view is essential for success both with good and bad weather conditions. Adidas Evil eye Halfrim Pro

.

BUFF NECKBAND Quando le temperature sono molto basse per proteggere gola e fronte When it’s cold to protect throat and forehead Official Mdd Buff by Castelli

.

ANTIPIOGGIA RAINCOAT In caso di pioggia e di vento In case of rain and wind Leggero Jacket by Castelli

.

GILET VEST Confortevole per quando è freddo For a comfortable status when it’s cold Gilet Carvico by Castelli

.

MANICOTTO MUFF Soluzione ottimale per tenere le braccia al caldo senza occupare tanto spazio The best solution to keep warm the arms without occupying space Official Mdd Muff by Castelli

.

GUANTI GLOVES In qualsiasi condizioni di tempo sono una protezione necessaria In any weather conditions they are a necessary protection

.

CALZINI SOCKS

Official Mdd Gloves by Castelli

Per una pedalata confortevole For a comfortable ride Official Mdd Socks by Castelli

.

SCARPE SHOES Controlla che le tacchette non siano consumate e fisse alla scarpa Check that the studs are not ruined and well fixed to the shoe Sidi Kaos

SEI PRONTO PER LA GARA? BE PREPARED


55


TEMA 2015: IL PERDONO

THEME 2015: FORGIVENESS

“…fai una scelta di cuore” si usa dire, ed è vero, le scelte fatte con il cuore, quando ovvero vengono sentite profondamente, sono sempre quelle giuste. Per sentire il CUORE però, la mente va pulita, purificata, liberata. Dobbiamo fargli smettere di “mentirci”, per permetterci di guardare il quotidiano, il più possibile, con il cuore. Non serve sport, nè vacanza, nè liberarsi dallo stress… la mente si libera con uno strumento alla portata di tutti: il perdono. I puntini neri rappresentano tutti il negativo che ogni giorno viviamo… uno screzio, una delusione, un NO ma anche il nostro irrefrenabile desiderio di prevalere sugli altri, l’arroganza, il giudizio…l’ego. La nostra mente nel logo è rappresentato come un labirinto nero ed oscuro minato di puntini neri, dove però il perdono interviene con la sua forza (il colore) proteggendo e lasciando integro il nostro cuore. “Let your heart decide” they say, and it is true: decisions made with the heart, when they are deeply felt, are always the right ones. However, in order to feel with your HEART, the mind must be cleaned, purified and liberated. We have to stop lying to ourselves, in order to deal with our daily lives, as much as possible, with our heart. We don’t need sport, or a holiday, or to free ourselves from stress…the mind frees itself with a tool that is within everyone’s grasp: forgiveness. The black dots represent the negative that we experience every day … a tiff, disappointment, a ‘no’… but also our unstoppable desire to appear better than others, our arrogance, judgement and ego. In the logo our mind is represented as a dark and obscure labyrinth, dotted with black points, but forgiveness intervenes with its strength (colour) to protect our heart and leave it intact. Manuel Bottazzo Art Director of Maratona Dles Dolomites


INTERVISTA A DUE COMPONENTI DEL COMITATO ORGANIZZATORE

r

o Ig

INTERVIEW WITH TWO OF THE MEMBERS OF THE ORGANIZING COMMITTEE

l

o

r Ca

IL TUO RUOLO ALL’INTERNO DEL DIRETTIVO?

Anche se da anni ormai gestisco la distribuzione dei pettorali (dove vi faccio fare la coda) credo che il mio ruolo è quello di inseguire le novità che si possono realizzare per la Maratona dles Dolomites-Enel (ad esempio il Mür dl Giat). Vice presidente, responsabile vettura inizio corsa il giorno della gara, responsabile partner locali e coordinatore della pulizia strade post-gara.

WHAT IS YOUR ROLE IN THE COMMITTEE? IGOR

CARLO

DA QUANDO FAI PARTE DEL COMITATO ORGANIZZATORE?

Dalla prima edizione ero fra i volontari e dal 1996 membro effettivo del comitato organizzatore. Da 26 anni.

CARLO

Che noi tutti del comitato organizzatore lavoriamo in armonia e con tanta passione.

CARLO

CARLO

CARLO

CARLO

IGOR CARLO

CARLO

CARLO

CARLO

Passo delle Erbe, no doubt about it. Passo Pordoi from the Arabba side.

HOW DO YOU SEE THE MARATONA IN TEN YEARS’ TIME? IGOR CARLO

L’ESPERIENZA PIÙ DIVERTENTE CHE TI VIENE IN MENTE? Questa intervista. La gita del comitato organizzatore.

Always too few 2,000 – 4,000 km

WHICH IS YOUR FAVOURITE PASS? IGOR

COME VEDI LA MARATONA TRA 10 ANNI? Matura e pronta per il cambio generazionale. Vedo la Maratona trasmessa in Eurovisione.

Adrenaline The best summer event in South Tyrol.

HOW MANY KM DO YOU COVER BY BIKE DURING THE YEAR? IGOR

IL TUO PASSO PREFERITO?

Senza ombra di dubbio il Passo delle Erbe. Passo Pordoi dal versante di Arabba.

I’ll be in my nice little office looking after everything to do with the social networks, or in the queue for the sausage stand. I’ll be the forerunner in the car.

WHAT IS THE MARATONA DLES DOLOMITES–ENEL FOR YOU? IGOR

QUANTI KM PERCORRI IN BICI DURANTE L'ARCO DELL’ANNO? Sempre troppo pochi Da 2 a 4 mila km

Incomparable Incomparable

WHERE ARE YOU ON THE DAY OF THE MARATONA DLES DOLOMITES - ENEL?

COS' È PER TE LA MARATONA DLES DOLOMITES–ENEL?

Adrenalina È sicuramente la più bella manifestazione estiva in Alto Adige.

The usual crafty people who try anything to cheat (in every sense) When the cyclists come back after the race from Corvara to La Villa along the river.

CAN YOU DEFINE THE MARATONA IN A SINGLE ADJECTIVE? IGOR

DOVE TI TROVI IL GIORNO DELLA MARATONA DLES DOLOMITES - ENEL?

Seguo nel mio bel stanzino tutto quello che riguarda i social network, oppure in fila al bancone delle salsicce. Apripista in macchina.

Catching the crafty people who take advantage and get one over on the honest people. That everyone on the organising committee works well together and with a lot of dedication.

WHAT DO YOU LIKE LEAST? IGOR

DEFINISCI LA MARATONA CON UN SOLO AGGETTIVO ? Ineguagliabile Ineguagliabile

In the past the Maratona was a little girl that we had to help develop, now she’s the beautiful woman that everyone wants! Progress! In the early years we were a group of amateurs with a lot of enthusiasm and we believed in the project and in ourselves. Today we’re a team of professionals with a great deal of experience. The Maratona has improved a lot in terms of quality.

WHAT DO YOU LIKE BEST? IGOR

COSA TI PIACE DI MENO?

I soliti furbi che le provano tutte per barare (in ogni senso) Il rientro dopo gara dei ciclisti in bicicletta da Corvara a La Villa lungo il fiume.

I was one of the volunteers in the first edition and, since 1996, I’ve been a member of the organising committee. For 26 years.

WHAT IS THE DIFFERENCE BETWEEN THE BEGINNINGS AND NOW? IGOR

COSA TI PIACE DI PIÙ?

Scovare i furbi che cercano di trarre vantaggio a discapito dei più onesti.

I’m the vice president, the responsible for the forerunner car, responsible for the local partners and coordinator of the post-race roads cleaning.

HOW LONG HAVE YOU BEEN ON THE ORGANIZING COMMITTEE? IGOR

DIFFERENZA TRA GLI INIZI ED ADESSO

Prima la Maratona era una bambina da aiutare a crescere, ora è una bella donna che si fa desiderare da tutti! Un progresso! I primi anni eravamo un gruppo di amatori con un grande entusiasmo ed abbiamo creduto nel nostro progetto ed in noi stessi. Oggi siamo un team di professionisti con tanta esperienza. La Maratona ha avuto un grande miglioramento qualitativo.

Although for years I’ve been managing the hand out of the bibs (where I make you queue) I think that my role is to create new features for the Maratona dles Dolomites-Enel (like the Mür dl Giat).

Mature and ready for a new generation. I see it being broadcast across Europe.

THE MOST ENTERTAINING EXPERIENCE THAT YOU REMEMBER? IGOR CARLO

This interview. The organising committee’s trip.

57


CASTELLI Questa è la Maratona dles Dolomites - Enel, la regina di tutte le granfondo. E' ardua, bella da togliere il fiato, divertente, travolgente e indimenticabile. La Maratona è una celebrazione del ciclismo, del panorama delle Dolomiti e della cultura unica della zona. La sede Castelli è pressoché vicina all'Alta Badia, perciò lo staff Castelli vive e pedala su queste montagne ogni giorno. Per la Maratona dles Dolomites - Enel è un onore avere Castelli come partner tecnico ufficiale. La sponsorizzazione riflette l'impegno di Castelli nella performance e nella perfezione, che è ottenuta lavorando duramente per raggiungere gli obbiettivi e andare sempre oltre. This is the Maratona dles Dolomites - Enel, the queen of all granfondos. It’s grueling, breathtaking, beautiful, fun, overwhelming and unforgettable. The Maratona is a celebration of cycling, the landscape of the Dolomites and the area’s unique culture. Because Castelli’s head office is near Alta Badia, Castelli staff live and ride these mountains every day, and it is an honor for the Maratona to have Castelli as official technical clothing partner. The sponsorship reflects Castelli’s dedication to performance and perfection, working hard toward a goal and beyond.

Ti stai allenando per la Maratona dles Dolomites - Enel? Qualsiasi percorso tu abbia intenzione di seguire, la gamma di abbigliamento da strada Castelli ha tutto quello che ti serve, sia per il giorno della gara che per i tuoi allenamenti. MARATONA 2015 CLIMBER’S JERSEY La stretta relazione tra Castelli e i suoi ciclisti professionisti non è un segreto ed ogni prodotto Castelli è il frutto di un'idea basata sulle loro esigenze. La maglia Climber’s risponde alle richieste dei corridori di Cannondale-Garmin e MTN-Qhubeka di una maglia super leggera e altamente traspirante per le tappe di montagna del Giro d'Italia e del Tour de France. Questa maglia è in tessuto in rete 3D sulla parte anteriore e sulle spalle per mantenere la maglia estremamente aerodinamica, leggera ed asciutta e la fascia di sostegno intorno alla vita per dare supporto alle tasche. 3D significa che questo tessuto non sta a diretto contatto con la tua pelle, così non vi si incolla, trasportando efficacemente fuori il sudore. Quando sei accaldato versati addosso una borraccia d'acqua per rinfrescarti e vedrai che la maglia dopo pochi minuti sarà già asciutta. Anche se la maglia in origine è stata creata per le grandi salite e le alte temperature, i ciclisti professionisti hanno dimostrato che è la maglia ideale per la maggior parte delle condizioni grazie ai vantaggi aerodinamici e all'utilizzo in un’ampia gamma di temperature. E' sagomata in modo da abbracciare il torso ed eliminare ogni eccesso di tessuto che sventola in modo da non abbassare il coefficiente aerodinamico. I risultati nella galleria del vento Castelli mostrano che la Climbers Jersey ti da 17 watts in più (a 40km/h) di una maglia da ciclismo standard. La maglia Maratona Climber's è fornita di una tasca “ecologica” in più per incoraggiare i ciclisti a non buttare gli incarti delle barrette energetiche o dei gel per terra. VOLO BIBSHORT Tutto ciò che fa Castelli è collegato alla velocità e al comfort. Il nuovo Volo Bibshort fornisce un ottimo supporto muscolare con una perfetta vestibilità anatomica. Il leggendario fondogamba GIRO AIR dona più elasticità e distribuisce la compressione su un'area più ampia. Il pantaloncino è costituito da una parte in Affinity Lycra® 200+ gr, che lo rende estremamente comodo e allevia il senso di fatica grazie all'ottima compressione muscolare. Esternamente il tessuto è trattato in modo da aumentare il coefficiente di penetrazione aerodinamica. Il Volo Bibshort è comodo per ogni tipo di ciclista e ti mantiene fresco grazie alle traspiranti bretelle in rete. Il fondello KISS AIR utilizza una costruzione di microfibra spazzolata senza cuciture per prevenire qualsiasi sfregamento ed ha un taglio anatomico che segue i tuoi movimenti. É caratterizzato inoltre da una densità variabile con maggior spessore dove ne hai bisogno e minore dove non ti serve. Il fondello KISS AIR assicura un comfort eccellente, qualsiasi Maratona les Dolomites - Enel tu abbia scelto di percorrere. Are you training for the Maratona dles Dolomites? Whichever course you plan to ride, Castelli’s range of pro performance road wear has everything you need, both for the big day itself and for your remaining training. MARATONA 2015 CLIMBER’S JERSEY Castelli’s close relationship with its pro riders is no secret, and the products they inspire continue to pour out of the Castelli factory. The Climber’s Jersey answers the Cannondale-Garmin and MTN-Qhubeka riders’ requests for a superlightweight, highly breathable jersey for the mountain stages of the Giro d’Italia and the Tour de France. This jersey is made from 3D mesh fabric on the front and shoulders to keep the jersey extremely aero, light and dry, and the waist band to keep the 3 rear and zippered key pocket in place. The 3D nature of the fabric means that most of it never touches your skin, so it never clings or absorbs water. Pour a bottle over your head to cool down, and moments later the jersey is back at race weight. While the jersey was originally made for big climbs and hot weather, the pro riders showed Castelli that it’s the ideal jersey for most conditions because of its very wide temperature range and aero advantage. It’s cut to hug the torso and eliminate any excess fabric flapping when battling the wind. Castelli’s wind tunnel results show that the Climber’s Jersey is a full 17 watts faster when riding at 40 km/h compared to a standard cycling jersey. The Maratona Climber’s Jersey is supplied with an “eco pocket” to encourage riders to make sure that packaging from energy gels and bars isn’t accidentally jettisoned en route. VOLO BIBSHORT Everything Castelli does is geared toward speed and comfort. The new Volo Bibshort provides optimum muscle support with a perfect anatomic fit. The revolutionary GIRO AIR leg band provides more stretch and distributes the compression over a larger area. The body of the short uses a 200+ gram Affinity Lycra®, which increase the short’s affinity for keeping you comfortable and warding off fatigue with high stretch on the inner thigh, aerodynamic texturing on the outer thigh, and gentle compression throughout. The Volo Bibshort is comfortable on a wide range of body shapes and helps prevent overheating by incorporating breathable mesh bib straps. The KISS AIR seat pad uses a seamless construction of brushed microfiber to prevent any chafing, and the pad is anatomically shaped to follow your movements. The KISS AIR also features a variable-density design with more padding where you need it and less where you don’t. The KISS AIR seat pad ensures excellent comfort no matter which Maratona dles Dolomites - Enel course you are riding.

59


PIACERSI È IL MODO MIGLIORE PER RESTARE IN FORMA.

Conad Piacersi è la linea di prodotti Conad studiata per andare incontro alla necessità di chi è attento alla propria forma fisica e sa che un’alimentazione sana, equilibrata e attenta, aiuta nel mantenimento di uno stato di salute ottimale. Una gamma di prodotti con meno grassi, meno calorie, senza zuccheri aggiunti e ricchi di fibre, studiata per aiutarti a mantenere la linea, senza mai rinunciare al piacere del gusto. E al gusto di piacersi.


SPINGITI PIÙ LONTANO CHE MAI CON CAMPAGNOLO! In sella alla tua bici puoi vivere una straordinaria avventura. Scarica l’App ufficiale di Campagnolo e partecipa allo “Sprint to the Extraordinary”. Ogni metro che andrai a fare sulla Terra varrà per la tua spedizione sulla Luna.

PARTECIPA ALLA SFIDA! SCARICA LA NOSTRA APP GRATUITA

SPRINTTOTHEEXTRAORDINARY.COM

CAMPAGNOLO.COM


RIEPILOGO 2014 PARTICIPANTS SUMMARY 0 km

55 km

106 km

138 km

Start

Finish

4.230

UOMINI / MEN

2.602

UOMINI / MEN

1.222

249

DONNE / WOMEN

279

DONNE / WOMEN

261

UOMINI / MEN

DONNE / WOMEN

PARTITI

ARRIVATI

ARRIVED 8.843

STARTER

8.969

TOTALE ISCRITTI

0 km 0 km

TOTAL PARTICIPANTS

9.132

55 km 55 km

106 km 106 km

138 km 138 km

Start Start

Finish Finish

4.230

2.602

4.230 249 4.230 DONNE 249/ WOMEN

UOMINI / MEN

UOMINI / MEN

UOMINI / MEN

UOMINI / MEN

2.602 279 UOMINI / MEN DONNE 2.602 279/ WOMEN UOMINI / MEN

1.222 261 1.222 DONNE 261/ WOMEN

DONNE / WOMEN

DONNE / WOMEN

UOMINI / MEN

UOMINI / MEN

138 km

279

106 km

DONNE / WOMEN

DONNE / WOMEN

249

DONNE / WOMEN

4.230 4.230

2.602 2.602

UOMINI / MEN UOMINI / MEN

UOMINI / MEN UOMINI / MEN

1.222

UOMINI / MEN

55 km

DONNE / WOMEN

138 km

279 279/ WOMEN DONNE

106 106 km km

261

DONNE / WOMEN

249 249/ WOMEN DONNE

DONNE / WOMEN

63

1.222 1.222

UOMINI / MEN UOMINI / MEN

NETHERLANDS

GERMANY

964

DENMARK

ICELAND

25

2

CANADA

27

55 55km km BELGIUM 212

31

SWEDEN 261 261 DONNE / WOMEN NORWAY

1.570

ITALY 4.987

DONNE / WOMENFINLAND 12 27

CZECH REPUBLIC

UK

41

528

SLOVENIA 50

IRELAND

ROMANIA 4

34

SLOVACCHIA 47

HUNGARY

131

71

PORTUGAL 4

SPAIN 103

MEXICO 19

KAZAKHSTAN

8

1

AFGHANISTAN

14

USA MAORCCO 1

SVIZZERA

SAN MARINO

2

5

2

MALTA

5

1

CROATIA 1

TUNISIA

TAIWAN

SOUTH KOREA

GREECE

5

98

1

2

POLAND

AUSTRIA

JAPAN

SERBIA

3

FRANCE

LUSSEMBURGO

PHILIPPINES

2

3

1

FRENCH GUYANA

COLOMBIA 1

1

INDIA

BRAZIL

1

19

AUSTRALIA

MALAYSIA 2

SOUTH AFRICA 2

56

HONG KONG 1

NEW ZEALAND 12


ALBO D'ORO

1992 CICLOTURISTICA PORTOGRUA

ITALIAN

26.523 km

26.523 km

32.650 km 23615 km

ITALIAN

15.915 km

5.549 km

1991 CICLOTURISTICA PORTOGRUA

13.167 km

ITALIAN

13.069 km

20.284 km

1993 RADSPORT BAYRISCHER WALD

GERMAN

1996 CICLOTURISTICA PORTOGRUA

ITALIAN

65 18.725 km

1997 RADSPORT BAYRISCHER WALD

GERMAN

1998 RADTEAM AICHACH

GERMAN

18.666 km

1999 RADTEAM AICHACH

GERMAN

2000 RADTEAM AICHACH

GERMAN

2001 LECH ANGELS

GERMAN

km

1995 RADSPORT BAYRISCHER WALD

20.124

19.196 km

GERMAN

19.452 km

1994 RADSPORT BAYRISCHER WALD

19.900 km

GERMAN

20.412 km

1990 CICLOTURISTICA PORTOGRUA

12.995 km

ITALIAN

8.560 km

5.145 km

FRENCH

1989 S.C. SALORNO

6.524 km

1988 VELO CLUB VILLARD

6.612 km

1987 R.S.C. WAALKIERCHER GERMAN

6.678 km

2.485 km

3.770 km

2.704 km

THE WINNERS

2002 LECH ANGELS

GERMAN

2003 LECH ANGELS

GERMAN

2004 RADTEAM AICHACH

GERMAN

2005 RADTEAM AICHACH

GERMAN

2006 RADTEAM AICHACH

GERMAN

2007 RADTEAM AICHACH

GERMAN

2008 RADTEAM AICHACH

GERMAN

2009 RADTEAM AICHACH

GERMAN

2010 RADTEAM AICHACH

GERMAN

2011 RADTEAM AICHACH

GERMAN

2012 LIBERALITAS BAVARICA

GERMAN

LE SQUADRE VINCITRICI THE TEAM WINNERS

2013 LIBERALITAS BAVARICA

GERMAN

2014 LIBERALITAS BAVARICA

GERMAN


ALBO D'ORO

1989

bloccata per le cattive condizioni del tempo stopped due to bad weather

TIME

senza cronometraggio without time measurement

NATION

1988

KM

Steinmair Wolfgang

YEAR

175

TIME

KM

1987

PARTICIPANT

NATION

YEAR

THE WINNERS

A

10:15

2001

147

Puglioli Mirko

I

4:39

2002

147

Bachini Maurizio

I

4:32

2003

147

Negrini Emanuele

I

4:38

2004

147

Negrini Emanuele

I

4:31

PARTICIPANT

I

4:28

1991

184

Fiscato Pasquale

I

7:02

2006

138

Negrini Emanuele

I

4:22

1992

194

Esser Peter

D

6:14

2007

138

Jones Timothy David

ZIM

4:32

1993

185

Anderlini Giuliano

I

6:51

2008

138

Negrini Emanuele

I

4:29

1994

185

Anderlini Giuliano

I

6:25

2009

138

Burrow Jamie

GB

4:37

1995

185

Bertozzi Daniele

I

6:10

2010

138

Kairelis Dainius

LT

4:35

1996

185

Bertozzi Daniele

I

6:22

2011

138

Sorrenti Mazzocchi Giuseppe

I

4:33

1997

185

Paganessi Alessandro

I

6:02

2012

138

Burrow Jamie

GB

4:38

1998

174

Paganessi Alessandro

I

5:93

2013

138

Snel Michel

NL

4:43

1999

174

Moretti Roberto

I

5:28

2014

138

Cecchini Stefano

I

4:44

2000

147

Bruseghin Marzio

I

4:38

TIME

Negrini Emanuele

NATION

147

KM

2005

YEAR

7:19

TIME

I

NATION

Anderlini Giuliano

KM

184

YEAR

1990

1998

174

Gabellini Rita

I

6:55

2007

138

Lancioni Barbara

I

5:10

1999

174

Neri Florinda

I

6:55

2008

138

Gallucci Monia

I

5:15

2000

147

Scenini Marina

I

5:45

2009

138

Lancioni Barbara

I

5:23

2001

147

Smorgon Tiziana

I

5:48

2010

138

Lancioni Barbara

I

5:09

2002

147

Smorgon Tiziana

I

5:48

2011

138

Van Den Brande Edith

B

5:08

2003

147

Bandini Monica

I

5:35

2012

138

Van Den Brande Edith

B

5:18

2004

147

Bandini Monica

I

5:34

2013

138

Gentili Claudia

I

5:22

2005

147

Gallucci Monia

I

5:21

2014

138

Schartm端ller Astrid

I

5:24

2006

138

Lancioni Barbara

I

5:19

PARTICIPANT

PARTICIPANT

67


Messaggio promozionale riguardante forme pensionistiche complementari prima dell’adesione leggere la nota informativa, il regolamento ed il progetto esemplificativo consultabili sul sito www.fondopensioneraiffeisen.it.

Posso fidarmi di chi mi fa pensare al domani con serenità. La Cassa Raiffeisen ha per me il piano previdenziale ideale. Con Raiffeisen Fondo Pensione Aperto accumulo la mia pensione integrativa che mi permetterà di mantenere il mio standard di vita abituale anche quando sarò avanti negli anni. La mia banca di fiducia.

e-mail: corvara@raiffeisen.it www.valbadiaonline.it


69

PERDONO La vita è come andare in bicicletta: se vuoi stare in equilibrio devi muoverti (Albert Einstein). E la bici è il mezzo migliore per vivere i sogni. Sono qualcosa di speciale, i sogni perché non scompaiono mai del tutto. Si sogna e si crede che il domani sia semplicemente un oggi con qualcosa in più, qualcosa di migliore, qualcosa di diverso. Quest’anno, conoscerò Michil Costa, ideatore e presidente della Maratona dles Dolomites perché anche io, insieme ad altri ospiti, parteciperò per la mia esperienza professionale a questo impegnativo quanto affascinante progetto che, accomuna l’evento ciclistico ad una grande tematica non solo a carattere sociale ma di grande risvolto psico-pedagogico educativo, morale e criminologico: il perdono. Quando si riceve un’offesa si sperimenta uno stato generale di smarrimento, di perdita momentanea dell’equilibrio, a causa dell’effetto-sorpresa e della mancanza di adeguate strategie difensive, in cui si fanno strada emozioni fortemente negative e distruttive. Il perdono richiede un grande sforzo, emotivo ed intellettuale e non può essere confuso con la timidezza o la debolezza morale perché chi perdona non è chi vuole lasciar correre. Il perdono chiama tempo e implica la propria liberazione “interiore” da un nemico interno, che si veste di risentimento, di rabbia, di desiderio di vendetta e soprattutto di odio che, come l’amore, è un sentimento molto forte, che pone l’offensore sempre nei pensieri dell’offeso, nei suoi ricordi, nei suoi progetti sempre a limite tra il mondo quotidiano degli affetti e le forti emozioni e che si nasconde nei retroscena della vita di ogni uomo perché si nutre con le sue debolezze, le sue gioie e i suoi errori. E’ necessario guardare oltre per dimenticare l’offesa ricevuta. Allora mi sovviene Arthur Bloch quando diceva ”Dovunque tu vada sarai sempre in salita e controvento” e capisco che la scelta del duro “pedalare” può vincere quelle forze ingannatrici che inseguono ognuno di noi e che vorrebbero portarci sulla strada delle poche certezze ideali ed alla rinuncia ad aprire il cassetto dei sogni. Non a caso, questo mio intervento alla Maratona dles Dolomites, lo vivo come un saluto a mio padre che, presente nel mio cuore, mi ha nutrito con il suo sport preferito: il ciclismo non come simbolo dell'eroe solitario, taciturno, chiuso, solo in continua sfida con la vita, bensì come un essere umano, con vibrazioni di animo racchiuse nello sforzo ultimo verso il traguardo ed amante trepidante verso la sua “compagna” bicicletta con cui prima adolescente e poi uomo adulto, si spostava e viaggiava non solo per raggiungere luoghi reali ma, nella quotidianità di piccoli e grandi sacrifici, per segnare ed insegnare pensieri infiniti. Rosanna Alfieri


Grissin Bon, momenti esclusivi. Prova in ogni momento della giornata la bontĂ e la fragranza di Grissin Bon. Tanti prodotti unici per soddisfare i gusti piĂš esigenti. Scoprili su www.grissinbon.it.

Stuzzica l’appetito e la fantasia.


VIENI A SCOPRIRE LA COLLEZIONE MARATONA HERITAGE 2015 nei migliori negozi dell'alta badia Discover the Maratona 2015 Heritage collection in the best shops of Alta Badia Sport Edoardo - Colfosco | SPORT PESCOSTA - –COLFOSCO | Sport Kostner - Corvara Sport Alfredo - Corvara | Break Out - La Villa | Alta Badia Shop & Rental - San Cassiano | Homy - Badia


BESTOF CAMPAGNOLO

Campagnolo è lieta di annunciare il prossimo passo verso la perfezione della trasmissione meccanica con le nuove versioni dei gruppi Chorus, Record e Super Record. Tocca con mano l’evoluzione di Revolution 11, prova #11evolved. Campagnolo is pleased to introduce the next step towards mechanical shifting perfection with the newest versions of Chorus, Record and Super Record groupsets. Experience the next step of Revolution 11, experience #11evolved. Prezzi suggeriti al pubblico / Suggested retail Prices Super Record: € 2305,00 Record: € 1795,00 Chorus: € 1203,00

NUOVA VITA PER I MOTORI DIESEL / NEW LIFE FOR DIESEL ENGINES

Da oggi più risparmio e rispetto per l’ambiente con il Diesel di sempre. LandiRenzo Diesel Dual Fuel è l’innovativo sistema ad iniezione per la conversione di motori Diesel in motori in grado di lavorare con una miscela di gasolio e metano, garantendo così risparmio e minori emissioni inquinanti. Ad oggi abbiamo sviluppato i sistemi per la trasformazione dei motori Diesel più diffusi, applicabili a veicoli commerciali leggeri, autobus e veicoli medi e pesanti. Per informazioni ed approfondimenti visitate il nuovo sito www.dieselmetano.it Upgrade your Diesel-engine vehicle into a more environmentally friendly one! LandiRenzo Diesel Dual Fuel is the innovative gas injection system to convert Diesel engines to units working with a mixture of Diesel and CNG (compressed natural gas), granting savings and reduction in polluting emissions. So far, system solutions have been developed to convert the most common Diesel engines of light commercial vehicles, buses and heavy and medium duty vehicles. For more information, please visit the new website www.dieselmetano.it

ARCESE

La natura non è un posto da visitare, è casa nostra. Convinti di questo noi di Arcese ci impegniamo ogni giorno a rispettare l’ambiente sviluppando progetti e soluzioni di trasporto sempre più ecosostenibili, rispondendo alle esigenze dei nostri clienti in tutto il mondo. Come il nuovissimo mezzo a metano che abbiamo introdotto per le consegne nel centro città. Un’alternativa “green” ai tradizionali veicoli a combustione interna, che consente di ridurre le emissioni di CO2 dal 5% fino all’8%. We move it, with care!

I TESSUTI PER LO SPORTSWEAR DEL FUTURO / FABRICS FOR THE FUTURE OF SPORTSWEAR

I nuovi accoppiati firmati Carvico Avanguardia e performance… sono le parole chiave della nuova collezione di tessuti Carvico dalle prestazioni “futuristiche”. Cortina ed Everest: da un lato il comfort e il calore della garzatura, per un’elevata protezione termica, dall’altro l’idrorepellenza, per un’ottima difesa dagli agenti atmosferici. La membrana windproof assicura l’impermeabilità dal vento, pur consentendo la naturale traspirazione. The new bonded fabrics by Carvico Cutting –edge technology and performance… these are the key words for Carvico’s new collection of “futuristic” fabrics. Cortina and Everest: comfortable and warm on one side ,thanks to the brushed effect which also ensures a high thermal insulation, they are waterproof on the other due to the water repellent treatment aimed at protecting the body from even the most extreme weather conditions. In addition to this, the windproof membrane makes this fabrics REALLY windproof and naturally moisture wicking, as well.

Nature is not a place to visit, it’s our home. Every day Arcese is committed to respect the environment by developing even more sustainable projects and transport solutions, meeting at the same time the needs of their customers worldwide. For this reason we have introduced eco-friendly natural gas powered vehicles for deliveries in the city center. A "green" alternative to the traditional internal combustion vehicles, which reduces CO2 emissions by 5% - 8%. We move it, with care!


WARSTEINER

Il miglior luppolo, l’acqua purissima, una cura straordinaria nella preparazione: questo rende Warsteiner Premium Pils una birra di alta qualità. Il suo gusto pieno, morbido e raffinato, unito all’altissima digeribilità, fanno di Warsteiner Premium Pils la scelta più adatta per varie occasioni di consumo, anche in abbinamento alle più diverse pietanze. The best hop, the purest water, an extraordinary preparation care: that’s why Warsteiner Premium Pils is the highest quality beer. Its unique taste, soft and sophisticated, and the excellent digestibility make Warsteiner Premium Pils the best choice for your special moments and your most refined recipes.

GARMIN CANTINE MASCHIO

Il Prosecco Maschio Senzatempo, presentato in occasione dell’Expo2015, reinterpreta in chiave moderna le buone pratiche della tradizione enologica italiana per un prosecco col fondo rifermentato direttamente in bottiglia. Profumi che ricordano le erbe aromatiche, i fiori secchi, la mela cotogna, l’albicocca. Un sapore fresco, citrico, equilibrato ed elegante. Un bouquet atipico per un prosecco moderno, ma di grande raffinatezza e rara complessità. L’emozione di vini corposi dall’aroma deciso per un’esperienza “Senzatempo”. www.cantinemaschio.com The Maschio Senzatempo Prosecco, introduced on the occasion of the Expo2015, plays in a modern way the good practices of the Italian oenological tradition for prosecco with yeast directly re-fermented in the bottle. Perfumes remind of aromatic grass, dry flowers, quince, and apricot. A fresh, citric, balanced and elegant taste. An atypical bouquet for a modern prosecco, but of great refinement and rare complexity. The emotion of full-bodied wines from the definite aroma for a “Senzatempo” (“Timeless”) experience. www.cantinemaschio.com

ENEL

Enel Energia ha sviluppato la gamma di offerte Enel Drive per i possessori di auto elettriche, in grado di soddisfare le esigenze di ricarica di tutti. Offerte per la ricarica pubblica a prezzo fisso o a consumo che permettono di ricaricarsi su qualunque infrastruttura installata da Enel in Italia. Offerte per la ricarica domestica a prezzo fisso o a consumo che permettono di prelevare energia attraverso una infrastruttura di ricarica privata comodamente a casa propria. Dettagli e info su enelenergia.it Enel Energia has developed the range of Enel Drive offers for owners of electric cars, capable of meeting everyone’s recharge requirements. Offers for public recharge at a fixed rate or by consumption which let you recharge at any of the infrastructures installed by Enel in Italy. Offers for domestic recharge at a fixed rate or by consumption which let you withdraw energy through a private recharge infrastructure in the comfort of your own home. Details and information on enelenergia.it

Edge 1000 Il GPS bike computer più completo di sempre. È il GPS bike computer con display a colori touch screen più performante e social di sempre. Edge 1000, grazie alla Funzione Segmenti, è in grado di identificare tratti significativi di un tracciato e lanciare sfide contro altri ciclisti che hanno già percorso quella strada o che vi potranno transitare. Può essere associato allo smartphone così da ricevere e visualizzare notifiche e-mail ed sms in ogni momento. Mappa Garmin Cycle Map Europa precaricata che include contenuti OSM (Open Street Map) con strade facilmente navigabili, piste ciclabili, dati di quota, punti di interesse (tra cui parchi e sentieri) e ricerca degli indirizzi, con indicazioni di svolta curva dopo curva. Con la funzione Round Trip Routing, puoi inserire la distanza che desideri percorrere e lui calcolerà fino a tre percorsi ideali per la tua uscita, esaminando i profili altimetrici, prima di scegliere tra le opzioni offerte. Robusto e resistente all’acqua, Edge 1000 ha un’autonomia fino a 15 ore e un’impermeabilità IPX7. Si integra con i sistemi di cambio elettronico Shimano Di2 per visualizzare che tipo di corona e pignone hai inserito. Potrai anche visualizzare lo stato di carica della batteria del cambio elettronico. Con l’accessorio Remote Control potrai pedalare in sicurezza senza mai staccare le mani dal manubrio e comandare il tuo GPS computer direttamente dalle leve del cambio o dal punto del manubrio che più ti fa sentire in sicurezza. A partire da 499 € Edge 1000 The most complete GPS bike computer ever This GPS bike computer has the best-performing and most social colour touch screen ever. Thanks to its Segments Function the Edge 1000 can identify the important parts of a route and you can challenge other cyclists who have already ridden the route or may ride it in the future. It can be paired with a smartphone so you can receive and view e-mails and text messages when you choose. The preloaded Garmin Cycle Map Europe includes OSM (Open Street Map) contents with easy to navigate streets, cycle paths, info on elevation, points of interest (including parks and paths) and searches for addresses, with indications of where to turn with each bend. With the Round Trip Routing function you can enter the distance you want to ride and it will calculate up to three ideal routes for you. You can then see the elevation profile before you choose from the options on offer. The robust, water resistant Edge 1000 has up to 15 hours battery life and IPX7 impermeability. It can be integrated with the Shimano Di2 electronic shifting system to show which gear you are in and you can also visualise the battery life of the electronic gear system. With the Remote Control system you can pedal safely without taking your hands off the handlebars and control your GPS computer directly from the gear levers or the point on the handlebars that feels safest. From € 499

73


X-BIONIC

X-BIONIC BIKING MAN THE TRICK® BIB PANTS SHORT Il sudore è energia, soprattutto quando evapora laddove può esprimere la sua massima azione refrigerante. Ma chi lo fa arrivare fin là? La risposta è: THE TRICK®. Grazie a un programma di infrastruttura integrato, la tecnologia brevettata Thorny Devil raccoglie e convoglia l’umidità mediante appositi collettori, trasportatori e distributori di sudore, proprio laddove gli atleti possono beneficiare al massimo del raffreddamento prodotto dall’evaporazione. Una condizione perfetta per le tue prestazioni di massimo livello. Prezzo 239,00 € THE TRICK® BIKING SHIRT Shirt Short Full Zip Pedalare più a lungo e più velocemente senza surriscaldarsi: con THE TRICK® di X-BIONIC® è possibile. Lungo la colonna vertebrale la X-BIONIC® THE TRICK® Bike Shirt è dotata di una struttura isolante che simula il surriscaldamento di tutto il corpo e avvia precocemente la produzione di sudore. Grazie alla climatizzazione anticipata si prevengono i picchi estremi di temperatura e il surriscaldamento, condizioni che consumano energie. Prezzo 159,00 € X-BIONIC BIKING MAN THE TRICK® BIB PANTS SHORT Sweat is energy, especially when it evaporates where it can express its maximum cooling action. But what makes it get there? THE TRICK®. Thanks to an integrated infrastructure, Thorny Devil patented technology collects and redirects humidity through sweat collectors, transporters and distributors, to where athletes can benefit most from the cooling effect produced by evaporation: the perfect condition for maximum performance. Price 239 € THE TRICK® BIKING SHIRT Shirt Short Full Zip Pedal longer and faster without overheating with THE TRICK® by X-BIONIC®. Along the spine the X-BIONIC® THE TRICK® Bike Shirt has an isolating structure that stimulates overheating in the whole body and starts the sweating processes earlier, this avoids extreme peaks in temperature and overheating, which sap energy. Price 159 €

ENERVIT

SELLE ITALIA

EYELINK La sicurezza è tutto, soprattutto sulla strada. Per questo, Selle Italia ha creato Eyelink, lo Specchietto “salva vita” che permette di pedalare in totale tranquillità sulle strade extraurbane anche nelle situazioni di traffico più complicate. Grazie ad un design particolare ed accattivante ed alla sua ergonomia, Eyelink è adatto ad ogni tipo di bicicletta. Il raggio di curvatura che garantisce un ampio angolo di visuale e l’adesivo catarifrangente sul retro, rendono Eyelink un accessorio intelligente ed innovativo, scelto da ciclisti professionisti e non attenti alla propria sicurezza. EYELINK Safety is everything, especially on the road. That’s why Selle Italia has developed Eyelink, a potential life-saving mirror that allows cyclists to ride with total peace of mind on the open road and in even more complicated traffic environments. Thanks to its exclusive and attractive design and its ergonomics, Eyelink is suitable for any type of bicycle. The unique curved mirror radius and the rear safety reflector make Eyelink an innovative and smart accessory, chosen by pros and amateurs who care for their own safety.

ENERVIT POWER TIME: LA OUTDOOR BAR QUINOA E FRUTTA In ogni momento energia a portata di mano, meglio se golosa. Come quella delle barrette Enervit Power Time, frutto della Ricerca di Enervit che oltre a mettere in campo l'integrazione per l'endurance, propone anche una linea pensata per l’outdoor. Enervit Power Time è una barretta ideale in ogni momento della giornata "sportiva" e non. Propone ingredienti naturali come miglio, semi di zucca, datteri e soprattutto la quinoa che proprio per le sue caratteristiche eccellenti è considerata un super food con molti benefici, tra cui l’alta digeribilità. È anche un’ottima fonte di proteine. ENERVIT POWER TIME: QUINOA AND FRUITS OUTDOOR BAR Whenever you need an handy and tasty energy, Enervit Power Time bars are the best answers you can find. They come up as a result of Enervit's research that, with this new product, offers an outdoor line in addition to endurance supplementation. Enervit Power Time is the perfect bar in each moment of your day and during your sports activity. It offers natural ingredients as millet, pumpkin seeds, dates and most of all quinoa that, due to its top-notch distinguish features, is deemed a super food with lots of benefits, among which the high digestibility. Moreover it's a very good source of proteins.


PINARELLO

NATA PER DOMARE IL PAVÈ...MA NON SOLO. DOGMA K8-S...GAME CHANGER! Dogma K8-S è il primo telaio da strada con sospensioni ultraleggere e foderi piatti in carbonio flessibile, che creano un punto pivot rivoluzionario per un perfetto confort di guida anche su terreni accidentati. Performance migliorata del 4,6% e confort di guida su terreni accidentati migliorato del 50% rispetto al precedente DogmaK. BORN TO TAME THE PAVÈ...BUT NOT ONLY THAT. DOGMA K8-S...GAME CHANGER! The DOGMA K8-S frame has a world first bespoke lightweight suspension system and flexible flat carbon chain stays, that create revolutionary pivot point for the perfect riding comfort on challenging terrains. Performance improved of 4,6% and riding comford on challenging terrains improved of 50% in comparison to the previous DogmaK.

75

KASK

CASTELLI

GABBA 2 LONG-SLEEVE La maglia Gabba ha avuto un successo così grande tra i professionisti che non potevamo resistere dal farne anche una versione a manica lunga per i giorni di allenamento in cui il tempo è veramente brutto. La senti addosso come una maglia ma ti protegge come una giacca, la maglia Gabba 2 a manica lunga è aerodinamica e a prova di ogni condizione atmosferica, così puoi concentrarti al 100% sul tuo allenamento. GABBA 2 LONG-SLEEVE The Gabba Jersey was such a spectacular success in the pro peloton that we couldn’t resist making a longsleeve version for those nasty training days. Fitting like a race jersey but protecting like a jacket, the weightless Gabba 2 Long-Sleeve Jersey offers you an aerodynamic, all-weather edge, so you can forget about the weather and focus on attacking the break.

PROTONE Protone è ad oggi il casco più avanzato realizzato all’interno della linea ciclismo KASK. Sviluppato in collaborazione con il Team Sky, garantisce prestazioni aerodinamiche, peso ridotto e massima ventilazione. Protone pesa solo 215g e possiede un’imbottitura tridimensionale 3d dry basata sulla metodologia di costruzione multistrato a cellule aperte per garantire massimo comfort e prestazioni eccellenti. L’imbottitura interna collocata nella parte frontale della testa è in Coolmax®: tessuto removibile e lavabile a cui è stato applicato il trattamento antibatterico e antimicrobico Sanitized®. Il sistema di regolazione Octo Fit garantisce un fit perfetto per qualsiasi forma di testa. Taglia: M - 52-58 cm / L - 59-62 cm Colori disponibili: Total Black, White, Red, Lime, Light Blue, Black/Light Blue, Black/Red, Black/Lime, Black/White, White/Red, White/Lime, White/Light Blue Prezzo al pubblico 235,00€ PROTONE Aerodynamic performance, low weight, maximum ventilation, amazing looks. KASK’s most advanced helmet to date, the Protone was developed in collaboration with Team Sky. It has among the fastest heat dissipations and lowest drag co-efficients of any ventilated helmet. The Protone weighs just 215g and uses a 3D Dry padding with a multi-layer open cell construction process to give a more comfortable ride. It has removable and washable inner padding, made from CoolMax® fabrics and its inner padding fabric has been treated using the Sanitized® antimicrobial process. Additionally, its Octo Fit adjustment system guarantees a perfect fit to any kind of head shape. KASK has also continued to use its Multi In-Moulding Technology to create a polycarbonate cover for the top, base ring and the back of the helmet’s shell. This is joined to the inner polystyrene cap via KASK’s In-Moulding Technology to improve the shell’s shock absorption. Its strengthened frame further reduces the risk of a shock breaking the shell. Sizes: M (48-58cm) / L (59-62cm) Colours: Total Black, White, Red, Lime, Light Blue, Black/Light Blue, Black/Red, Black/Lime, Black/White, White/Red, White/Lime, White/Light Blue Price 235 €


os ta

hi lC

ic M

RINGRAZIAMENTI Stimé volontar/stimada volontara tö es la stangia da rovëne, le cërtl, le pedal. Tö es la furcia dla roda, la sela, la morona che mëna la roda. Tö es les marces, le renforz, le sostëgn. Ci foss pa la Maratona zënza de Te? Na manifestaziun jüda a sbüja, na direziun falada, n bur auto da forastrada. Tö es le sorí, le consëi, l’impëgn, la forza. Tö es le cör, i fiá, les giames de na gran manifestaziun che s’avijinëia vigni iade deplü y se fej sintí un dlungia al ater, plü solidars, plü cosciënc da realisé valch che á la consistënza de n sonn. Y al é bel da podëi somié adöm cun te y por mirit de te. Y pordonese sce i jun aboc fora d’intapa y i ne sun nia bugn da capí atira certes situaziuns. Giulan por döt ci che te fejes y por co che te le fejes: tö es la Maratona! Michil Costa

Caro volontario, tu sei il manubrio, il cerchione, il pedale. Tu sei la forcella, la sella, la catena indispensabile. Sei il cambio, il ristoro, il sostegno, l’appoggio. Cosa sarebbe la Maratona senza di Te? Un evento bucato, una direzione sbagliata, un brutto fuori strada. Tu sei il sorriso, il consiglio, l’impegno, la forza. Sei il cuore, il polmone, le gambe di una grande manifestazione che ci rende ogni volta più vicini, più solidali, più consapevoli di realizzare qualcosa che ha la consistenza del sogno. Ed è bello poter sognare insieme a te, e grazie a te. E perdonaci se ogni tanto andiamo fuori giri e non capiamo al volo certe situazioni. Giulan per tutto quello che fai e per come lo fai: tu sei la Maratona! Michil Costa

STORIE D’AMORE Ventotto Maratone. Ventotto anni bellissimi. Pieni d’idee e trovate a dir poco geniali. Maglia con la mucca. Maglia con gli angeli. E quella dedicata alle donne. E poi le montagne di emozioni, vissute e condivise con passione. E l’impegno costante a fare sempre meglio, sempre di più. Non ci è mancato il coraggio, e abbiamo corso insieme come ciclisti che trovano nelle due ruote, nei pedali, nella fatica un insegnamento di vita. Abbiamo pedalato a fianco e a lungo con gioia immensa. Da quest’anno, però, le maglie saranno fatte da vostri colleghi. È un divorzio, ma tu, caro Maurizio Bertinato, voi, cara squadra della Biemme, fate parte della storia della Maratona. È stata una storia d’amore. E come le grandi storie, non si dimenticano. Giulan, grazie Maurizio, grazie Biemme

77


Ogni mese in edicola, sul sito e su iPad

BICISPORT, CICLOTURISMO MOUNTAIN BIKE MAGAZINE 81

La rivista La rivista La rivista dei biker dei campioni dei praticanti facebook.com/bs.bicisport Diventa socio e pedala anche tu nel favoloso mondo del facebook.com/ct.cicloturismo facebook.com/MtbMagazine.official BiciClubItaliano

www.compagniaeditoriale.it

!

www.biciclub.it Redazione, Amministrazione, Abbonamenti Via Capogrossi, 50 - 0155 Roma Tel. 06/2285728 - Fax 06/22755018

Sede Direzione (Centro Sud e isole) Tel. 06/2285728 - Fax 06/22755018 Sede Nord Tel. 0362/75731 - Fax o362/341404 Sede Triveneto Tel. 0424/529833 - Fax 0424586214 Sede Emilia Romagna Tel. 0541/671112 - Fax 0541/677788


www.abcw.it

EmozionE sEnza finE EMOTIONEN OHNE GRENZEN PLEASURE UNLIMITED

Vivi un’esperienza indimenticabile: corri in paradiso, corri in Alta Badia. Panorami mozzafiato e i percorsi più belli ti aspettano per sfidare te stesso in mezzo alla natura pura e incontaminata. Nel cuore delle Dolomiti, Patrimonio Mondiale UNESCO, si trova la palestra naturale perfetta per gli amanti delle due ruote. Unvergessliche Erlebnisse mit Traumtouren im schönsten Gebirge der Welt. Faszinierende Bergstraßen und Trails mitten im Dolomiten UNESCO Welterbe. Alta Badia bezaubert Radsportler mit paradiesischen Bedingungen, mit spektakulären Bergpanoramen und perfekten Touren für alle Ansprüche. Experience wonderful times: cycling in Alta Badia is like cycling in paradise itself . An amazing landscape and great trails are all yours as you revel in this wonderfully pure and natural mountain world. In the heart of the Dolomites, UNESCO World Heritage, bike enthusiasts are sure to find the perfect location to live their passion to the full.

21.06.2015 13.09.2015

www.altabadia.org


EXPLORE YOUR WAY! IN ALTA BADIA Trekking, hiking, free climbing, downhill, bike touring, paragliding, geocatching…EXPLORE YOUR WAY! Un nuovo modo di vivere lo spettacolo delle Dolomiti, Patrimonio Mondiale UNESCO, tra sport, benessere, natura e new media. Un concentrato unico di emozioni e adrenalina outdoor.

Trekking, hiking, free climbing, downhill, bike touring, paragliding, geocatching…EXPLORE YOUR WAY! A new way of experiencing the beauty of the Dolomites UNESCO World Heritage, through sport, well being, nature and new media. A unique concentration of emotions and outdoor adrenaline.

Il nuovo progetto EXPLORE YOUR WAY! racchiude tutte le attività sportive, ricche di adrenalina, praticabili in Alta Badia, tra i 1500 e i 3000m, durante l’estate. È l’ideale per vivere la località a stretto contatto con la natura più pura ed incontaminata, in una relazione diretta con la montagna nella sua dimensione più autentica. Le attività tra le quali gli appassionati di montagna possono scegliere a seconda delle proprie passioni, sono suddivise in quattro tipologie. La categoria “feet – con i piedi” si basa su attività quali trekking, hiking, trail running, geocatching, orienteering, speedhiking ed exploring, mentre la categoria “body – con il corpo”, comprende l’arrampicata, il free climbing, le vie ferrate, il body work out, il body training e la ginnastica funzionale. La tipologia “bike” è dedicata agli appassionati di mountain bike, includendo il bike touring, il freeride, il downhill e l’enduro. Per finire, la categoria “volo” è dedicata agli amanti dell’adrenalina allo stato puro, offrendo svariate possibilità di paragliding, hang glider e slackline. Queste attività possono essere prenotate presso gli uffici turistici dell’Alta Badia oppure direttamente presso gli esercizi ricettivi “Explore your way!”.

The new EXPLORE YOUR WAY! project includes all the action-packed sports activities that you can enjoy in Alta Badia, between 1500 and 3000m during summer. It is the ideal way to experience this area in the heart of the Dolomites, in close contact with completely unspoilt nature, in a direct relationship with the mountain and its most authentic aspects. Activities that mountain lovers can choose from, according to their interests, are divided into four types. The “feet” category is based on activities like trekking, hiking, trail running, geocatching, orienteering, speed-hiking and exploring, while the “body” category includes climbing, free climbing, vie ferrate, body work out, body training and functional gymnastics, a new style of gymnastics much in vogue with showbiz stars. The “bike” category is dedicated to mountain bike fans and includes bike touring, freeriding, downhill and enduro. Finally the “flying” category is dedicated to those who love pure adrenaline, with paragliding, hang glider and slacklining. These can be booked at Alta Badia tourist offices or directly at “Explore your way!” hotels.

L’AREA MOVIMËNT: VIVERE LA VACANZA OUTDOOR A 2000M CON GLI AMICI E IN FAMIGLIA All’interno del mondo “Explore your way!”, dedicato agli amanti della vacanza attiva, a diretto contatto con la natura e la magia delle Dolomiti, ci sono i Parchi Movimënt, situati al Piz La Ila, Piz Sorega, Pralongiá e Boé, e raggiungibili comodamente con gli impianti di risalita, grazie al Mountain Pass (www.mountainpass.it). PRENOTA LA TUA VACANZA EXPLORE YOUR WAY Sul sito ufficiale dell’Alta Badia www.altabadia.org sussiste la possibilità di creare la propria vacanza “Explore your way!” personalizzata. Basta creare il proprio account, esplorare i quattro mondi “Explore your way!” e richiedere un’offerta agli uffici turistici, con un programma creato ad hoc, in base alle proprie esigenze. Richiedendo tale offerta si può partecipare al concorso che permette di vincere allettanti vacanze in Alta Badia. Per Informazioni: Consorzio Turistico Alta Badia | 0471 836176 - 847037 Informationen: Tourismusverband Alta Badia | +39 (0)471 836176 - 847037 For Info: Alta Badia Tourist Board | +39 0471 836176 - 847037

THE MOVIMËNT AREA: ENJOY YOUR OUTDOOR HOLIDAY AT 2000M WITH FRIENDS AND FAMILY As part of the “Explore your way!” initiative, dedicated to those who love active holidays in direct contact with nature and with the magic of the Dolomites, there are also Movimënt Parks, located in Piz La Ila, Piz Sorega, Pralongiá and Boé that you can reach easily by ski lift thanks to the Mountain Pass (www.mountainpass.it). BOOK YOUR EXPLORE YOUR WAY! HOLIDAY The Alta Badia official website www.altabadia.org offers the possibility to create your own “Explore your way!” holiday. Just open an account, explore the four “Explore your way!” categories and request an estimate from tourist offices, with an ad hoc programme created according to your needs. This will give you a chance to take part in a competition to win other exciting holidays in Alta Badia.


audi fis ski world cup Dolomiti super trophy Men’s giant slaloM & slaloM 20-21 deceMber 2015


A.P.G. SRL VIA MARCO BIAGI 1, 37060 BONFERRARO DI SORGÀ (VR) INFO@APGCYCLING.COM TEL.+39 045 6655175


jonnymole.com

K-FORCE LIGHT BB386EVO • 50/34T, 52/36T, 53/39T • 170-172.5-175-180mm • 560g (50/34T) – 584g (53/39T)

SCELTA VINCENTE

DISTRIBUTORI: CICLO PROMO COMPONENTS S.p.a.: info@ciclopromo.com - Tel. +39 0423 1996363 ATALA S.p.a.: info@atala.it - Tel. +39 039 2045311 FULL SPEED AHEAD, EUROPE - VIA DEL LAVORO, 56 20874 BUSNAGO (MB), TEL. +39.039.688.5265

FULLSPEEDAHEAD.COM


GherdĂŤina - Val Gardena - GrĂśden

info@valgardena.it www.valgardena.it Tel +39 04 71 77 77 77


La Val Gardena offre innumerevoli manifestazioni e tantissime possibilità per gli amanti della bicicletta – c’è chi preferisce la bici da strada e si cimenta sui passi dolomitici. C’è invece chi ama l’ottima rete di tracciati per mountainbike in Val Gardena e all’Alpe di Siusi, i single trails altamente emozionanti o il nuovissimo itinerario downhill al Ciampinoi. Tutti gli appassionati del mondo delle due ruote troveranno ciò che cercano. Ci sono tante diverse proposte per ogni livello – ma tutte quante hanno una cosa in comune: in sella alla bici le Dolomiti possono essere ammirate ancora meglio e il paesaggio culturale e naturalistico si presenterà in una maniera ancora più unica e impressionante. SELLARONDA BIKE DAY – 21.06.2015 e 13.09.2015 Preferite pedalare ad un ritmo un po’ meno intenso? Allora il Sellaronda Bike Day è quello che cercate. La giornata ciclistica non competitiva permette agli appassionati delle due ruote di compiere il giro dei quattro passi in assenza di automobili e gas di scarico. Dalle ore 8.30 alle 15.30 le strade attorno al Sella rimarranno chiuse al traffico motorizzato. Allora cosa aspettate? La montagna chiama: mettetevi in sella ed iniziate a pedalare! ECO DOLOMITES – 12.09.2015 Il 12 settembre l’Alta Badia e la Val Gardena continuano il lavoro di sensibilizzazione a favore dell’ambiente, promuovendo l’utilizzo di auto elettriche che evitano il problema delle emissioni nell’aria di sostanze dannose per la nostra salute e per la natura. Il giorno successivo, domenica 13 settembre 2015 i passi Dolomitici saranno riservati ai ciclisti. NOVITÀ 2015: FREERIDE CIAMPINOI L’itinerario freeride Ciampinoi è la discesa adrenalinica che inizia dalla stazione a monte della omonima cabinovia (2.140 m.) e ci porta a Selva Gardena (1.600 m.) per un totale di 2.700 metri di lunghezza e 550 metri di dislivello. SINGLE TRAILS PASSO SELLA E PASSO GARDENA Ma non è tutto perché la Val Gardena crede fortemente nell’enduro e nell’estate 2015 aprirà altri tre itinerari con partenze dal Passo Sella (2.244 m.) per una lunghezza di 4,5 km e 600 metri di dislivello e dal Passo Gardena (2.121 m.) per 6 km e 550 metri di dislivello con l’arrivo a Selva Gardena. SINGLE TRAIL VALLONGIA Nuovo anche il single trail dalla baita Vallongia fino a Selva Gardena lungo 2,3 km con 460 metri di dislivello. UCI MARATHON WORLD CHAMPIONSHIPS Ad aprire le danze degli eventi Sellaronda HERO Bike Festival 2015 spetterà alla HERO XCO Val Gardena, la competizione di cross country che si terrà a Monte Pana, nel comune di Santa Cristina. Una competizione che vuole rimarcare l’importanza della disciplina olimpica, e che rappresenta il banco di prova tra resistenza e agilità di ogni biker che si rispetti. Il clou della stagione è la Südtirol Sellaronda HERO, la marathon in mountain bike di 87 km (4.700 metri di dislivello) e di 60 km (3.400 metri di dislivello) in programma sabato 27 giugno 2015. www.sellarondahero.bike

SELLARONDA BIKE DAY – 21.06.2015 e 13.09.2015 Sunday, on the 21st June and 13th September 2015 from 8.30 am until 3.30 pm o'clock all the Dolomites passes around the Sella Group (Sella, Gardena, Pordoi and Campolongo) will be reserved to the bicyclists. ECO DOLOMITES – 12.09.2015 From September 12th Alta Badia and Val Gardena will be characterized by Eco-mobility with the Eco-Dolomites weekend. The four legendary passes, Sella Pass, Gardena Pass, Pordoi and Campolongo are traveled during the E-Sella Ronda by cars with alternative drive. At the Sella Ronda Bike Day on September 13th thousands of cyclists will experience the Alpine passes emissionfree. Feeling more in the mood for some peace and quiet? The Sellaronda Bike Day is just what you’re looking for. The 10th edition allows all bikers to enjoy the Sella circuit without suffering the smelly exhaust gases and the constant sound of car engines. From 8.30 a.m. until 3.30 p.m. all traffic is barred from crossing the Dolomite Passes.So what are you waiting for? Dolomites calling: get your feet on those pedals and start biking! NEWS 2015 FREERIDE CIAMPINOI An adrenaline-packed trail which starts from the mountain station of the Ciampinoi gondola lift (2,140 m). The Freeride Ciampinoi trail takes you to Selva Gardena (1,600 m) across 2,700 m and on 550 m elevation gain. SINGLE TRAILS PASSO SELLA E PASSO GARDENA But that’s not all! Val Gardena is a firm believer in Enduro and, in summer 2015, it will open other three itineraries from Passo Sella (2,244 m) running for 4.5 km and 600 m elevation gain and from Passo Gardena (2,121 m) for 6 km and 550 m elevation gain leading you to Selva Gardena. SINGLE TRAIL VALLONGIA The Vallongia single trail is also new, leading from the Vallongia hut to Selva Gardena across 2.3 km and 460 m elevation gain. UCI MARATHON WORLD CHAMPIONSHIPS The cross-country HERO XCO Val Gardena race kicks off the event calendar of the HERO Bike Festival 2015 in Monte Pana, Santa Cristina. This race not only aims to highlight the importance of the Olympic discipline, it also represents the breaking point between stamina and agility of every biker worth his salt. The main event of the season is, of course, the South Tyrol Sellaronda HERO mountain bike marathon, taking place on Saturday, 27 June 2015, on 87 km (4,700 hm) and 60 km (3,400 hm) tracks. www.sellarondahero.bike


CAMMINA, CORRI, PEDALA PER TUTTA L’ESTATE IN VAL DI FASSA

WALK, RUN, RIDE ALL SUMMER LONG IN VAL DI FASSA Non appena i prati si tingono di smeraldo e i raggi del sole esaltano il rosa delle rocce e il cobalto del cielo, la Val di Fassa ha le sfumature perfette per chi, d’estate, cerca vacanze dinamiche alla scoperta della natura più bella. Protetta dall’abbraccio maestoso di Marmolada, Sella, Sassolungo, Catinaccio, Latemar e altri gruppi dolomitici, la Val di Fassa, con i suoi splendidi paesaggi, appaga lo spirito e dona l’energia giusta per godere appieno del suo territorio. Un istinto naturale guida nella scelta dell’attività all’aria aperta più congeniale tra le opportunità offerte dalla valle: dalle facili passeggiate sul fondovalle, al trekking in quota, alle biciclettate per tutta la famiglia, ai tour in mountain bike, all’arrampicata a tanto altro ancora. Non solo sport e svago per chi si diverte in vacanza, Fassa ospita pure prestigiosi appuntamenti agonistici, in particolare di skyrunning e bike, che vedono sfidarsi tra guglie, valichi e foreste, campioni di fama internazionale.

Once that fields get an emerald shade of green and sunrays enhance the pink colour of rocks and the cobalt blue of sky, Val di Fassa shows the perfect nuances for those, who look for a dynamic summer holiday, discovering the most enchanting side of nature. Cherished by the majestic embrace of Marmolada, Sella, Sassolungo, Catinaccio, Latemar and other Dolomitic massifs, Val di Fassa, with its fascinating landscapes, satisfies all the senses and infuses the right energy to fully experience its territory. The natural instinct will then suggest the most appropriate outdoor activity among a wide choice of open-air opportunities: starting from easy walks down in the valley, to high altitude trekking, and from soft bike-riding for families, to most demanding Mtb-tours, all the way to rock climbing and much more… Besides holiday proposals for amusement-seekers, Fassa also hosts competitive sport events, in particular sky-running and bikeriding contests, which involve world-famous champions in exciting challenges among towering peaks, mountain passes and wild forests.

MARCIALONGA CYCLING CRAFT

VAL DI FASSA RUNNING

VERTICAL KILOMETER

DOLOMITI SKIRACE

OUTDOOR FESTIVAL

MARCIALONGA RUNNING

CYCLING RACE 14 Giugno - Moena Si pedala tra le vallate di Fassa e Fiemme, ricalcando il percorso della sorella maggiore sugli sci stretti. Due i percorsi con cui si inaugura la stagione agonistica delle due ruote: 81 Km il Mediofondo e 124 Km il Fondo. www.marcialonga.it

SKYRUNNER WORLD SERIES 19 luglio - Canazei Da Canazei (1465 m) di corsa, tra prati, boschi e sentieri rocciosi, fino al Piz Boè (3150 m) e ritorno al traguardo nel cuore del paese. Una gara leggendaria delle Skyrunner World Series. www.dolomiteskyrace.com

RUNNING RACE 28 giugno - 3 luglio - Val di Fassa Chi ama la corsa non si lasci sfuggire questa manifestazione podistica che, in cinque tappe (55 km circa), conduce negli angoli più affascinanti della valle. Una competizione che ogni anno vanta la partecipazione di tanti atleti e appassionati. www.valdifassarunning.it

SPORT FESTIVAL 24 - 26 luglio - Campitello Seconda edizione di un evento che permette di sperimentare attività e testare prodotti di aziende leader del settore, con istruttori di varie discipline, dall’arrampicata sportiva alla bike, che danno consigli e accompagno nelle diverse attività. www.fassa.com

SELLARONDA TRAIL RUNNING

RUNNING RACE 12 settembre - Canazei e passi dolomitici Un grande allenamento è d’obbligo se si vuole concludere il percorso di 51 km, e 3460 m di dislivello, della corsa su e giù per i quattro passi attorno al Sella. Avvincente, quanto dura, la gara richiama alcuni tra i migliori esponenti della specialità. www.sellarondatrailrunning.com

Azienda per il Turismo della Val di Fassa Tel. 0462.609500 – Fax 0462.602278 E-mail: info@fassa.com www.fassa.com

SKYRUNNER WORLD SERIES 17 luglio - Alba di Canazei Ha il rango di Skyrunner World Series (ovvero prova mondiale), la competizione in cui i migliori “corridori del cielo” si misurano lungo un tracciato proibitivo di 2,1 km, con dislivello di 1000 metri. www.dolomiteskyrace.com

RUNNING RACE 6 settembre - Moena La versione podistica della Marcialonga parte dal centro di Moena e si conclude a Cavalese. Circa 25 km di corsa su un itinerario che ripercorre in gran parte quello della gara di sci di fondo. www.marcialonga.it


Photo:Luca Bragagnolo

#Dovelestremoenaturale


UN VIAGGIO INDIMENTICABILE TRA I PASSI DOLOMITICI SULLE STRADE DEL GIRO D’ITALIA

© BAnDIon.IT

RIDE ACROSS THE DOLOMITE PASSES OF THE GIRO D’ITALIA

PER GLI AMANTI DEI SINGLE TRAIL, PER CHI NON SA RINUNCIARE ALLE ADRENALINICHE DISCESE

© BAnDIon.IT

FOR LOVERS OF SINGLETRACK TRAILS AND FOR THOSE HOOKED ON DOWNHILL ADRENALINE THRILLS

WInTER

Una rete allargata di tracciati e percorsi dedicati a chi vuole provare questa particolare disciplina. A Col Gallina sulle due ruote si scende lungo le piste con dossi, paraboliche per discese gravity

© gIAcomopompAnIn.com

An extended network of routes and paths dedicated to those who want to try this new skill and thrill. At Col Gallina you can also ride your bike down the slopes, parabolic jumps and gravity descents

IkE B PASSBIkE PASS

LA LIBERTà DI VIVERE LO SPORT IN ALTA MONTAGNA

13 BIkE HOTEL con SERVIzI SPECIALIzzATI

HigH altitude Biking in total freedom

13 Bike Hotel with dedicated ServiceS

Acquistabile direttamente presso gli impianti ssi Mario Ro Mario Rossi 87431 20/47281 15/14:14787431 20/4728 30.07. ke Pass Bi a in Cort 30.07.15/14:47 Cortina Bike Pass

Buy your pass directly from the lift facilities

Speciali offerte con tariffe agevolate

Special offers

BOOk ON-LINE cortina.dolomiti.org


CORTINA E LA GRANDE GUERRA: IL RICORDO E IL PERDONO

© BANDION.IT

I terreni che furono teatro, 100 anni fa, di drammatici scontri tra gli eserciti austriaco e italiano sono oggi luoghi di pace e di memoria, dove i suoni di una natura di incredibile bellezza si accordano al silente perdono che unisce via via le nuove generazioni. Il più esteso Museo all’aperto della Grande Guerra a Cortina d’Ampezzo permette di attraversare, a piedi o in MTB, le trincee tra il Lagazuoi, le 5 Torri e il Sasso di Stria, di vedere le postazioni ed entrare nei baraccamenti ricostruiti in base a precisi studi storici. Nell’area museale, che si estende in un raggio di 5 Km, è possibile conoscere i diversi aspetti della Grande Guerra in montagna, grazie ad alcuni dei più toccanti – e naturalisticamente incantevoli – percorsi delle Dolomiti.

CORTINA: PARADISO BIKER Appassionati ed esperti, agonisti e principianti potranno immergersi nel Cortina Bike Resort: 700 chilometri di percorsi segnalati, nove bike-hotel con servizi specifici per ciclisti, sette bike-rifugi, 20 istruttori e il Bike Pass del Dolomiti SuperSummer per gli impianti di risalita. E poi ancora: tracciati numerati e segnalati, cartine, altimetrie e descrizioni dettagliate, road-book, GPS scaricabili dal sito e Bike Shuttle. Con Climb & Ride gli amanti delle ruote grasse, dopo la risalita lungo le vie ferrate in compagnia delle guide alpine, potranno vivere adrenaliniche discese freeride con la propria MTB nel frattempo portata in vetta. Per gli irriducibili del downhill, il Bike Park in località Col Drusciè. Partenza a 1.768 metri e arrivo a 1.204 metri con 3 percorsi di lunghezza e difficoltà diverse (1 nero e 2 rossi) attrezzati con trampolini per i salti e passaggi tecnici nel bosco. Anche gli appassionati di ciclismo su strada potranno divertirsi su ben 7 percorsi: oltre alla storica Dobbiaco-Cortina, il Giro del Comelico, il tracciato Cortina-Canazei, il Giro dei 6 Passi, il Giro di Badia e Pusteria quello dell’Agordino e delle Tre Cime di Lavaredo. Ogni giorno per 7 giorni, potranno attraversare i passi che formano un anello attorno a Cortina, con partenza e arrivo dal centro sui luoghi del Giro d'Italia. E per i più piccoli, due skill park in località Col Gallina e Sopiazes e semplici percorsi per avvicinarsi al mondo della MTB. Per la famiglia, da non perdere la Ciclabile delle Dolomiti: una delle piste più rilevanti in Europa per tradizione sportiva e bellezza paesaggistica.

WWW.CORTINA.DOLOMITI.ORG


0437/720243 - info@valfiorentina.it - www.valfiorentina.it


FESTA DELLA DESMONTEGADA V EDIZIONE 12 e 13 SETTEMBRE 2015 A SANTA FOSCA LOC “PIEGN DE S. FOSCA”

Tradizionale sfilata dei capi di bestiame di ritorno dalle malghe e dai pascoli estivi di Selva di Cadore. Mercatino di prodotti artigianali, stand gastronomico con piatti tipici locali, musica, intrattenimenti e tanta allegria per salutare insieme l’estate.


Play harder. Ride anywhere.

Vittoria ti porta ovunque. Grandi novità per Vittoria in vista del 2015. Tra queste, un rinnovamento del brand con un posizionamento che abbraccerà tutte le discipline del ciclismo, dalla strada all’off-road. Da settembre 2014, infatti, tutte le novità GEAX, le gomme MTB distribuite dall’azienda, saranno marchiate Vittoria. Gradualmente, la sostituzione avverrà anche sul resto della gamma GEAX.


Comitato Maratona dles Dolomites Via Damez, 34 I-39036 Badia (BZ) Tel. +39 0471 839536 Fax +39 0471 839915 info@maratona.it www.maratona.it

Profile for Maratona dles Dolomites

29° Maratona dles Dolomites - Enel  

Opuscolo ufficiale della 29° Maratona dles Dolomites-Enel 2015 || Official brochure of the 29th Maratona dles Dolomites-Enel 2015

29° Maratona dles Dolomites - Enel  

Opuscolo ufficiale della 29° Maratona dles Dolomites-Enel 2015 || Official brochure of the 29th Maratona dles Dolomites-Enel 2015

Advertisement