Page 1

streets in berlin may 2013 luca stancari


Una settimana a berlino, maggio 2013. Si trattava della mia prima e unica volta nella capitale tedesca: insieme ad alcuni amici, tra i quali alcuni del posto, ho avuto occasione di visitare anche posti poco convenzionali rispetto alle principali attrazioni turistiche della cittĂ . Ho quasi sempre portato con me la macchina fotografica e cercato di cogliere dalla mia prospettiva, girando in bicicletta e a piedi, un personale ritratto della berlinesitĂ .


un artista di strada alla east side gallery, il tratto piÚ lungo del muro di berlino rimasto in piedi. oltre ad essere un monumento alla memoria, è decorato e utilizzato come spazio d’arte


east side gallery. un uomo travestito da militare della vecchia berlino est passa davanti a un dipinto di colombe della pace


l’ampia presenza turca a berlino si denota dall’altissima concentrazione di chioschi di kebab... praticamente uno ad ogni angolo di strada. per fortuna l’alta qualità del prodotto offerto è di tutt’altro spessore rispetto al kebab reperibile nelle città italiane


Suonatore di strada a kreutzberg. si tratta del quartiere più popolare e turistico, dove un’infinità di locali, bar e ristoranti multietnici riflettono la multiculturalità della berlino odierna


kreutzberg


holzmarkt. in quest’area inutilizzata al lato dello sprea, un gruppo di cittadini, un collettivo di giovani artisti si è riunito per protestare contro la cementificazione del lungo fiume. in occasione del 1 maggio è stato dunque organizzato uno street party per diffondere le idee del collettivo e opporsi alle scelte di costruirvi nuovi edifici.


holzmarkt. coltivatori hippie vendono i loro prodotti di agricoltura biologica. una mamma allatta il bimbo davanti al combi wolkswagen degli anni ‘60


holzmarkt, 1 maggio. vista sulla sponda dal kreutzberg: sembra che la festa sia estesa a tutta la cittĂ . A lato, una traccia della gentrificazione del quartiere


un cane riporta il bastone lanciato nel fiume dal padrone


a quanto pare anche la moda rockabilly anni ‘50 va forte tra i giovani berlinesi


il viavai dalla stazione dei treni su warschauer br端cke


lungo il fiume alcuni ragazzi si cimentano in mirabolanti numeri acrobatici di parkour


la vita berlinese è movimentata, ma c’è sempre tempo per un momento di relax su un divano abbandonato sul riverside


berlino, quartiere di friederichshein. la città , in continua trasformazione, è resa famosa dalla presenza di numerosi squatters che occupano gli edifici abbandonati, come questa ex fabbrica proprio sulla sponda dello sprea, che risulta attualmente abitata a tutti gli effetti


uno squatter osserva dalla finestra della ex fabbrica dove risiede


...poco piÚ in là ecco un minuscolo locale sul fiume, proprio accanto alla fabbrica abbandonata. nel buio della sera una enorme palla da discoteca illumina i dintorni, e spara fasci di luce evidenziando l’ingresso a questo insolito capanno di legno in stile tirolese...nel bel mezzo di berlino


all’interno del localino, saturo di fumo da discoteca, si presenta una surreale visione di un uomo travestito da cow boy e sotto l’evidente effetto di allucinogeni che serve da bere dietro al bancone.


le stereotipate attrazioni turistiche abbondano presso la porta di brandeburgo


foto di gruppo nei pressi del parlamento tedesco


il castello di belvedere


un turista consulta perplesso la cartina della cittĂ presso la groĂ&#x;er stern, la torre al centro di tiergarten park


potsdamer platz. visioni astratte di architetture di vetro e metallo


potsdamer platz


le tubature di distrubuzione dell’acqua della vecchia berlino est sono ancora presenti lungo le strade, creando curiosi elementi di arredo urbano. chiaramente estranei al contesto, sembrano usciti da un videogioco. La dinamicità dei bike messengers, delle tubature e della berlino in continua costruzione


il memorial dell’olocausto


friedericshein, mercatino delle pulci


friedericshein, mercatino delle pulci


mauerpark, l’area per il karaoke gremita durante una domenica di primavera


writer presso il muro dello stadio di mauerpark


Š luca stancari photography 2013


Streets in berlin  

book fotografico di street photography a berlino.

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you