Page 1

PROGRAMMA ATTIVITÀ Provincia di Sondrio

pag. 2 Provincia di Brescia

foto Alessandro Ondertoller

pag. 29

PARCO NAZIONALE DELLO STELVIO - SETTORE LOMBARDO

INVERNO | ESTATE - 2013/14


Provincia di Sondrio

PARCO NAZIONALE DELLO STELVIO Il Parco dello Stelvio occupa, in provincia di Sondrio, una superficie di poco meno di 50.000 ettari appartenenti a sei comuni dell’Alta Valtellina. E’ in questo settore del Parco che si trovano, sul confine con i settori trentino e atesino i più imponenti massicci montuosi. Il gruppo dell’Ortles-Cevedale caratterizza il paesaggio delle zone più orientali, dando luogo a panorami glaciali tra i più imponenti dell’intero Arco alpino. Le rocce delle aree più a sud sono principalmente di natura metamorfica (le filladi di Bormio), mentre i distretti più settentrionali sono caratterizzati da massicci sedimentari calcarei (principalmente di dolomia principale) che costituiscono le cosiddette “Dolomiti interne”. Ricchissima la fauna: cervo e stambecco sono i due ungulati più rappresentativi, ma non si può non citare il maestoso gipeto, grande rapace che qui nidifica con diverse coppie. Ma vedere gli animali non è sempre facile, un po’ per il loro timore per l’uomo, un po’ perché tanti sono notturni. Ma anche quando non si vedranno, sarà possibile “leggere” le loro impronte impresse sulla neve. E le loro tracce racconteranno delle storie affascinanti. Chi ha

incrociato il nostro sentiero? La volpe o l’ermellino? Dove andava quello scoiattolo? Cos’ha fatto questo cervo? A tante di queste domande sarà possibile, grazie all’aiuto di un esperto, dare una risposta durante le ciaspolate organizzate dal Parco.

Passo Resia Zernez

Glorenza Bolzano

Livigno

Passo Stelvio

Sett

ore

altoa

tesin

o

Bormio o Sett

Valtellina

alte re V

lline

se

Passo Gavia

Milano

Sett

ore

B

ian resc

o

Sett

rent ore T

ino

Peio Trento

Ponte di Legno Brescia

Valle Camonica

2

3 Passo Resia


foto Emilio Ricci

ESCURSIONI INVERNO

Provincia di Sondrio INVERNO pag. 5

programma escursioni ESTATE pag. 9

foto Paolo Mignosa

programma escursioni

Volpe


ESCURSIONI CON LE CIASPOLE ALLA SCOPERTA DEL PARCO DELLO STELVIO IN PROVINCIA DI SONDRIO PROGRAMMA INVERNO 2013-2014

SABATO 07 DICEMBRE 2013 VENERDÌ 27 DICEMBRE 2013 CON ESPERTO LUNEDÌ 30 DICEMBRE 2013 GIOVEDÌ 02 GENNAIO 2014 CON ESPERTO DOMENICA 05 GENNAIO 2014 SABATO 18 GENNAIO 2014 CON ESPERTO DOMENICA 26 GENNAIO 2014 DOMENICA 09 FEBBRAIO 2014 CON ESPERTO SABATO 15 FEBBRAIO 2014 DOMENICA 23 FEBBRAIO 2014 CON ESPERTO SABATO 08 MARZO 2014 DOMENICA 23 MARZO 2014 CON ESPERTO SABATO* 19 APRILE 2014 SABATO* 26 APRILE 2014 CON ESPERTO *L’escursione sarà effettuata anche in assenza di neve LE GITE CON INDICAZIONE “CON ESPERTO” PREVEDONO ANCHE LA PRESENZA DI UN ESPERTO NATURALISTA

6

Itinerari: gli itinerari verranno decisi nei giorni precedenti l’effettuazione in funzione delle condizioni di innevamento e meteorologiche. Equipaggiamento: giacca a vento, guanti, berretto, occhiali da sole, scarponi da montagna o scarpe invernali pesanti (no moon-boot), zaino, ghette, bastoncini da sci, racchette da neve. (Possibile prestito dell’attrezzatura per i primi 20 iscritti). Difficoltà: le ciaspolate non presentano difficoltà tecniche ma richiedono un minimo di attitudine alle gite in montagna. TARIFFE: adulti euro 8,00 minori anni 14 euro 6,00 minori anni 6 gratuito famiglia (genitori + minori anni 14) euro 20,00 possessori carte convenzionate sconto 50% (Pranzo al sacco a carico dei partecipanti) INFORMAZIONI E ISCRIZIONI Punto Informazioni del Parco Nazionale dello Stelvio Via Roma 24 - Bormio SO Tel 0342/901654 e-mail: info.torrealberti@stelviopark.it Apertura Alta Stagione: 15.30 -18.30 – Chiusura Martedì (per ulteriori info su orari www@stelviopark.it) APT Bormio - Via Roma 131/b - Bormio SO Tel.0342/903300 7


ISCRIZIONI: entro le ore 18.00 del giorno precedente la gita ESCURSIONI: si effettueranno con un minimo di 5 iscritti RITROVO: ore 9.00 Piazza V Alpini-BORMIO Trasferimenti con auto propria Le gite prevedono l’accompagnamento da parte di Guide Parco Abilitate appartenenti alle seguenti organizzazioni: GUIDE ALPINE ORTLER - CEVEDALE Via al Forte 14 - 23032 Bormio (SO) Tel. 334 3304229 - Fax 178 2258671 e-mail: info@guidealpine.biz GUIDE ALPINE ALTA VALTELLINA - Via Roma 38 - 23032 Bormio (SO) Cell. 331 3270196 - e-mail: info@guidealpinealtavaltellina.it GUIDE ALPINE LIVIGNO – Presso Agenzia Interalpen Via Ostaria 380 - 23030 LIVIGNO SO e-mail: info@guidealpine.info

foto Loris Riccardo Zarinelli

ESCURSIONI ESTATE

8

Stambecco


ESCURSIONI ALLA SCOPERTA DEL PARCO DELLO STELVIO IN PROVINCIA DI SONDRIO PROGRAMMA ESTATE 2014 LUGLIO ven 4 dom 6 giov 10 dom 13 giov 17 sab 19 mar 22 giov 24 10

Cancano - Lago delle Scale - Boscopiano - Bagni Vecchi diff.: facile - GITA BOTANICA - con esperto Ritrovo: 8.50 Bormio Autostazione Perego – Bus di linea Sentiero glaciologico dei Forni - rifugio Branca - val Cedéc diff.: facile - GITA BOTANICA - GLACIOLOGICA - con esperto Ritrovo: 8.30 - Piazza V Alpini, Bormio - Mezzi propri Val Zebrù diff.: facile - GITA FAUNISTICA - con esperto Ritrovo: 8.30 - Piazza V Alpini, Bormio - Mezzi propri Bormio 3000 - Profa - S.Bartolomeo diff.: difficile Ritrovo: 8.45 - partenza Funivia di Bormio Ritorno con servizio Bus organizzato Rese Basse (cannoniera) - Piani di Scorluzzo - III^ Cantoniera diff.: facile - GITA FAUNISTICA - con esperto Ritrovo: 8.35 - Bormio Autostazione Perego - Bus linea fino alla 4a cantoniera Bormio 3000 - Bei Laghetti - Bormio 2000 diff.: difficile Ritrovo: 8.45 - partenza Funivia di Bormio Sentiero Botanico della Sforzellina diff.: facile - GITA BOTANICA - con esperto Ritrovo: 8.30 - Piazza V Alpini, Bormio - Mezzi propri Foscagno - Lago Nero - Alpe Trela - Val Vezzola diff.: media Ritrovo: 8.30 - Stazione Perego di Bormio - Bus fino a Foscagno

dom 27 mar 29 giov 31 AGOSTO dom 3 giov 7 dom 10 mar 12 giov 14

Pradaccio - Calar - Selina - Val Zebrù diff.: difficile Ritrovo: 8.30 - Piazza V Alpini, Bormio - Mezzi propri Gavia - Cap. Bernasconi - Punta Segnale - S.Caterina diff.: difficile Ritrovo: 8.30 - Bormio Autostazione Perego - Bus organizzato fino al Passo Gavia - 9.00 S. Caterina - P.zza Magliavacca S. Caterina - Valle dell’Alpe - Val di Rezzalo - Fumero diff.: media Ritrovo: 8.45 - Bormio Autostazione Perego - Bus fino a St. Caterina + impianti - 9.25 - S. Caterina - partenza Impianti di Risalita Ritorno con servizio Bus organizzato P.so Stelvio - Scorluzzo - villaggio militare Filon del Mot diff.: media - GITA STORICA - con esperto Ritrovo: 8.35 - Bormio Autostazione Perego – Bus di linea fino al Passo Stelvio Trepalle - Val Pila - Alpe Trela diff.: media Ritrovo: 8.15 - Bormio Autostazione Perego - Bus di linea fino a Trepalle IV^ Cantoniera - Piz Umbrail - Punta Rims - Forcola diff.: difficile Ritrovo: 8.35 - Bormio Autostazione Perego - Bus linea fino alla 4a cantoniera Lago Scale - Monte Scale diff.: media - GITA BOTANICA - con esperto Ritrovo: 8.50 - Bormio Autostazione Perego S. Caterina - Valle dell’Alpe - Val di Rezzalo - Fumero diff.: media Ritrovo: 8.45 - Bormio Autostazione Perego - Bus fino a St. Caterina + impianti - 9.25 S. Caterina - partenza Impianti di Risalita Ritorno con servizio Bus organizzato 11


dom 17 giov 21 dom 24 giov 28 sab 30 OTTOBRE sab 04

Val Zebrù diff.: facile - GITA FAUNISTICA - con esperto Ritrovo: 8.30 - Piazza V Alpini, Bormio - Mezzi propri IV^ Cantoniera - Forcola di Rims - Pedenolo - Cancano diff.: difficile - Bus fino 4^ cantoniera Ritrovo: 8.35 - Bormio Autostazione Perego - Bus di linea fino alla 4^ cantoniera Rese Basse (cannoniera) - Piani di Scorluzzo - III^ Cantoniera diff.: facile - GITA FAUNISTICA - con esperto Ritrovo: 8.35 - Bormio Autostazione Perego – Bus di linea fino alla 4^ cantoniera Bormio 3000 - Bei Laghetti - S. Caterina diff.: difficile Ritrovo: 8.45 partenza Funivia di Bormio A: funivia – R: bus di linea Sentiero Botanico della Sforzellina diff.: facile - GITA BOTANICA - con esperto Ritrovo: 8.30 - Piazza V Alpini, Bormio - Mezzi propri “il bramito del cervo” - Val del Gallo - Val Zebrù diff.: facile GITA FAUNISTICA - con esperto Ritrovo: 15.30 Piazza V Alpini Bormio – Mezzi propri Il rientro è previsto in serata; è consigliabile portare con sé una pila.

DIFFICOLTA’ FACILE: percorso senza particolari difficoltà, principalmente su mulattiere o sentieri ben marcati, dislivello massimo di circa 300/400 metri; tempo effettivo di cammino compreso tra le 3 e le 4 ore. MEDIA: percorso principalmente su sentieri ma anche su tracce poco marcate con attraversamento di macereti/ghiaioni e pascoli e tratti anche ripidi. Dislivello massimo compreso tra i 400/700 metri; tempo effettivo di cammino compreso tra le 4 e le 5 ore.

12

IMPEGNATIVO: percorso generalmente su sentieri poco marcati, su macereti/ghiaioni e pascoli, residui di neve o piccoli nevai con la possibilità di lunghi tratti ripidi. Può comprendere parti leggermente esposte e facili tratti rocciosi. Dislivello talvolta maggiore di 900 metri; tempo effettivo di cammino tra le 6 e le 7 ore. EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO: giacca a vento, guanti, berretto, occhiali da sole, scarponcini da montagna o, per le escursioni facili, scarpe con suola scolpita, zaino. TARIFFE adulti euro 8,00 minori anni 14 euro 6,00 minori anni 6 gratuito famiglia (genitori + minori anni 14) euro 20,00 possessori carte convenzionate sconto 50% Gli eventuali costi del trasporto pubblico, degli impianti di risalita e dei pranzi in rifugio sono a carico dei partecipanti. INFORMAZIONI E ISCRIZIONI Punto Informazioni del Parco Nazionale dello Stelvio Via Roma 24 - Bormio SO Tel 0342/901654 e-mail: info.torrealberti@stelviopark.it Apertura Alta Stagione: 15.30 -18.30 Chiusura Martedì (per ulteriori info su orari www@stelviopark.it) APT Bormio - Via Roma 131/b - Bormio SO Tel.0342/903300 ISCRIZIONI: entro le ore 18.00 del giorno precedente la gita ESCURSIONI: si effettueranno con un minimo di 5 iscritti Le gite prevedono l’accompagnamento da parte di Guide Parco Abilitate appartenenti alle seguenti organizzazioni: GUIDE ALPINE ORTLER - CEVEDALE – Via al Forte 14 - 23032 Bormio (SO) Tel. 334 3304229 - Fax 178 2258671 e-mail: info@guidealpine.biz GUIDE ALPINE ALTA VALTELLINA - Via Roma 38 - 23032 Bormio (SO) Cell. 331 3270196 - e-mail: info@guidealpinealtavaltellina.it GUIDE ALPINE LIVIGNO – Presso Agenzia Interalpen Via Ostaria 380 - 23030 LIVIGNO SO e-mail: info@guidealpine.info Le gite con indicazione “con esperto” prevedono anche la presenza di un esperto naturalista.

13


GIARDINO BOTANICO ALPINO “REZIA” Via Sertorelli – 23032 Bormio SO – Tel 0342 900855 e-mail giardino.rezia@stelviopark.it

Dal 19 maggio al 22 giugno:

Il Giardino Botanico Alpino “Rezia”, situato a Bormio, raccoglie in 14.400 mq di superficie, una consistente parte della ricchissima flora del Parco Nazionale (oltre 1.400 specie). Oltre alle specie tipiche dell’area protetta sono qui conservate specie appenniniche e di gruppi montuosi europei ed extraeuropei. In totale sono ospitate oltre 2.500 essenze.

Dal 23 giugno al 14 settembre:

Il Giardino costituisce un punto di riferimento per la riproduzione di specie rare, una fonte di divulgazione scientifica, un richiamo per gli appassionati di fotografia e un valido sussidio per le scuole. Si consiglia di effettuare le visite a partire dal mese di maggio, in concomitanza con il risveglio vegetativo delle specie, sottoposte al clima tipicamente alpino.

Lunedì-giovedì Venerdì Sabato e domenica

Lunedì-venerdì Sabato e domenica Chiuso

ore 09.00-12.00 / 14.00-17.00 ore 09.00-12.00 CHIUSO

ore 09.00-12.00 / 14.00-18.00 CHIUSO ferragosto

Dal 01 luglio al 26 agosto: Martedì Giovedì Giovedì

ore 10.30 visita guidata al giardino ore 10.30 visita guidata con esperto botanico ore 15.00 laboratori didattici per ragazzi e adulti*

Lunedì 7 luglio e lunedì 4 agosto

ore 10.30 - DISCOVERY GARDEN Visita interattiva sui temi: impollinazione, dispersione del seme e germinazione attività gratuita

Lunedì 21 luglio e lunedì 18 agosto

Giardino Botanico Alpino ‘‘REZIA’’

ore 15.00 - COSTRUISCI IL TUO “BUG HOTEL” diamo rifugio agli insetti e tuteliamo la biodiversità - attività gratuita

LABORATORI DIDATTICI:

foto archivio parco

14

gio 03 lug ore 15.00 The pollination game: a ogni fiore il suo impollinatore gio 10 lug ore 15.00 Dipingiamo con i fiori: l’utilizzo dei pigmenti vegetali (bambini) gio 17 lug ore 15.00 Il gioco della fotosintesi gio 24 lug ore 15.00 “Divoratori di fiori e radici”: insetti o bambini? gio 31 lug ore 15.00 L’albero racconta: la lettura degli anelli di accrescimento (adulti e bambini) gio 07 ago ore 15.00 Il gioco della fotosintesi gio 14 ago ore 15.00 Il gioco dell’inquinamento gio 21 ago ore 15.00 Mezzi di trasporto per granelli viventi: il viaggio dei semi *per i laboratori didattici e le visite a tema è necessaria la prenotazione entro le ore 17.00 del giorno precedente l’attività

15


Info e prenotazioni: Tel. 0342/900824

E-mail daniela.praolini@stelviopark.it o info.lo@stelviopark.it

EVENTI SPECIALI:

“FASCINATION OF PLANTS DAY” - 18 maggio “SOLSTIZIO D’ESTATE” - domenica 22 giugno - Partecipazione gratuita “BAT NIGHT” - mercoledì 23 luglio ore 21.00 - Partecipazione gratuita “RACCOLTA DI PRIMAVERA” - domenica 25 maggio e domenica 1 giugno con uscita sul campo per raccogliere ed imparare a riconoscere erbe selvatiche commestibili - Partecipazione gratuita

Tariffe:

foto Luca Toscani

Ingresso al Giardino: gratuito Visite guidate gratuite Visite a tema e Laboratori: adulti euro 2,00 Possessori Welcome/card o altre carte convenzionate sconto 50%

16

Lago Bianco al passo di Gavia


foto Massimo Favaron

LE NOTTI DEI PIPISTRELLI 2014 I pipistrelli, ammantati da sempre di mistero e di leggenda, vivono con discrezione attorno a noi. Anche nel territorio del Parco nazionale dello Stelvio vi sono diverse, interessanti specie. Alcune sono comuni anche nei centri abitati senza che ci si accorga della loro presenza. Il loro particolarissimo senso dell’udito, l’estrema socialità di alcune specie, la capacità di “volare con le mani” o di passare lunghi mesi sprofondati nel letargo invernale sono solo alcune delle curiosità che rendono affascinanti questi piccoli “signori della notte”. Molte sono, però, le infondate dicerie che si raccontano su di loro. E molte le minacce che mettono a repentaglio la sopravvivenza dei pipistrelli, tanto che negli ultimi decenni il loro numero ha subito forti diminuzioni. Ai piccoli e affascinanti “signori della notte” sono dedicate due serate che, grazie all’utilizzo del Bat-detector – una specie di “orecchio ultrasonico” - ci permetteranno di “sentire” i pipistrelli mentre cacciano insetti in volo. L’attività è preceduta da una breve conferenza su questi curiosi animali.

foto Massimo Favaron

MERCOLEDÌ 23 LUGLIO PRESSO “GIARDINO BOTANICO REZIA” Via Sertorelli - BORMIO SABATO 23 AGOSTO CENTRO VISITATORI S. ANTONIO VALFURVA (l’attività col bat-detector verrà effettuata presso il parco pubblico di Gianolecia)

Inizio attività: ore 21.00 Attività gratuite – non è richiesta prenotazione È necessario munirsi di torce elettriche.

18

19


ZONA UMIDA DI SASSO PRADA Nella suggestiva area di Sasso Prada, in Valdidentro, era presente un tempo un ampio specchio d’acqua che rivestiva particolare importanza per l’abbeverata del bestiame domestico durante la monticazione estiva; la progressiva diminuzione delle attività agrosilvopastorali l’utilizzo di mezzi a motore per il trasporto in quota dei bovini ha fatto sì che venissero meno le piccole opere di gestione ordinaria da parte dell’uomo, indispensabili al mantenimento dell’acqua nello stagno. La conseguente riduzione delle dimensioni della zona umida ha messo inevitabilmente a repentaglio la sopravvivenza di specie animali e vegetali il cui ciclo vitale è indissolubilmente legato alla presenza dell’acqua. L’assenza di un livello idrico costante causa, a livello ambientale, una serie di problematiche tra cui, particolarmente deleteria, la mancata deposizione degli anfibi o la morte per soffocamento dei girini. Per queste ragioni il Parco Nazionale dello Stelvio ha ritenuto importante procedere nella realizzazione di un’opera di ripristino dell’area volta al mantenimento delle condizioni originarie con lo scopo di sensibilizzare i visitatori sulla sua importanza ecologica e di fornire un valido strumento didattico agli insegnanti che vorranno farne uso. VISITE GUIDATE ALL’AREA – ESTATE 2014 Martedì 15 luglio e martedì 5 agosto Alle ore 10.30 gli esperti del Parco Nazionale dello Stelvio illustreranno ai visitatori le peculiarità dell’area. Attività gratuita. info e prenotazioni Entro le ore 17.00 del giorno precedente al n. +39 0342 900824

20

Zona umida di Sasso Prada


CENTRO VISITE S. ANTONIO VALFURVA Situato in frazione S. Antonio di Valfurva, il Centro Visite del Parco Nazionale dello Stelvio, si prefigge lo scopo di fornire una visione d’insieme degli aspetti naturali e umani del Parco suddivisi in tre temi fondamentali: flora e fauna, paesaggio e strutture antropiche. Questi tre temi vengono sviluppati negli ambienti espositivi mediante pannelli informativi, reperti e una serie di postazioni multimediali. Una sezione permanente del centro, allestita con pannelli illustrativi e la ricostruzione in grandezza naturale di un gipeto al nido è interamente dedicata al grande avvoltoio presente con quattro coppie nel territorio del parco; la postazione video collegata a una webcam puntata direttamente su un nido consente di osservare in diretta la vita di una di esse. L’offerta del Centro Visitatori è completata da una sala proiezioni/conferenze che offre gli spazi necessari anche per lo svolgimento di laboratori didattici. ORARI DI APERTURA ALTA STAGIONE: 21 dic ‘13 06 gen ‘14 16 apr 04 mag 23 giu 14 sett 16 dic 31 dic BASSA STAGIONE: 07 gen 15 apr 05 mag 08 giu 15 sett - 02 nov 03 dic 15 dic

LUN – SAB ore 15:30 – 18:30; DOM chiuso

LUN – VEN ore 15:30 – 18:30; SAB – DOM chiuso

Periodi di chiusura e chiusure speciali: Dal 9 al 22 giugno e dal 03 novembre al 02 dicembre 2014 Natale, Capodanno, Pasqua e Ferragosto.

ven 18 apr ven 25 apr

ore 15.00 Il risveglio di Isotta ore 17.00 Laboratorio per famiglie ore 15.00 Beccati questo! ore 17.00 Laboratorio per famiglie

Proiezioni documentari gio 26 dic ore 17:00 Il miglior dei mondi possibili di Marco Andreini e Paolo Fioratti gio 02 gen ore 17:00 La Palude di Jan Haft gio 17 apr ore 17:00 I prati da fieno: biodiversità e tradizione di Ágoa Jhuász gio 24 apr ore 1 7:00 Le sorprendenti farfalle d’Europa di Yves Lanceau e Natalie Truchet Serate naturalistiche gio 26 dic ore 21:00 La straordinaria vita delle piante alpine nel Parco Nazionale dello Stelvio Gilberto Parolo - Ecologo vegetale alp-en.it gio 02 gen ore 21:00 Ali d’inverno: gli uccelli svernanti nel Parco Nazionale dello Stelvio Massimo Favaron - Biologo Parco Nazionale dello Stelvio gio 17 apr ore 21:00 Con i “piedi” a mollo: la vegetazione delle aree Umide Federica Gironi - Dott.ssa Naturalista - Voxnaturae gio 24 apr ore 21:00 “Bio-Invaders”: l’influenza delle specie alloctone negli ecosistemi a cura dell’Università degli Studi dell’Insubria

ATTIVITÀ INVERNALI Laboratori didattici per ragazzi e famiglie: ven 27 dic ore 15.00 Fortunato chi le pesta! ore 17.00 Laboratorio per famiglie ven 03 gen ore 15.00 Raffaello gipeto monello ore 17.00 Laboratorio per famiglie 22

23


24

foto Loris Luca Borghini

ATTIVITÀ ESTIVE Laboratori didattici per ragazzi e famiglie: ven 04 lug ore 15.00 Quando la notte si fa nera ore 17.00 Laboratorio per famiglie ven 11 lug ore 15.00 Naturalmente…Arcimboldo ore 17.00 Laboratorio per famiglie ven 18 lug ore 15.00 Jurassik Stelvio ore 17.00 Laboratorio per famiglie ven 25 lug ore 15.00 C’era una volta Orso Bruno ore 17.00 Laboratorio per famiglie ven 01 ago ore 15.00 Vivo-non vivo: questo è il problema! ore 17.00 Laboratorio per famiglie ven 08 ago ore 15.00 Animali d’arte ore 17.00 Laboratorio per famiglie ven 22 ago ore 15.00 Re capriccio e la natura ore 17.00 Laboratorio per famiglie ven 29 ago ore 15.00 Chi ha paura del lupo cattivo? ore 17.00 Laboratorio per famiglie Proiezioni documentari gio 17 lug ore 17:00 La Palude - di Jan Haft gio 31 lug ore 17:00 Il miglior dei mondi possibili di Marco Andreini e Paolo Fioratti gio 14 ago ore 17:00 Le sorprendenti farfalle d’Europa di Yves Lanceau e Natalie Truchet Serate naturalistiche gio 10 lug ore 21:00 serata naturalistica gio 24 lug ore 21:00 serata naturalistica gio 07 ago ore 21:00 serata naturalistica gio 21 ago ore 21:00 serata naturalistica Eventi speciali: “BAT NIGHT” - Sabato 23 agosto ore 21.00 Partecipazione gratuita Tariffe Ingresso gratuito (anche per documentari e serate naturalistiche) Laboratori: euro 2,00 - possessori Welcome/card sconto 50% Per la partecipazione ai laboratori è necessaria l’iscrizione entro le ore 18.00 del giorno precedente l’attività S. Antonio Valfurva – Piazza Forba 4 Info: tel. 0342/945074 - e-mail: centrovisitevalfurva@stelviopark.it

Ermellino


RENT A BIKE! PUNTO INFO E NOLEGGIO MOUNTAIN BIKE “CANCANO” Al punto informazioni del Parco situato in località Cancano, presso gli omonimi laghi, è possibile trovare materiale informativo sul Parco e, soprattutto, noleggiare mountain bike per adulti e per bambini o bastoncini da Nordikwalking. Diverse le possibilità di ciclo escursioni nell’area, dal classico giro dei laghi artificiali, alla portata di tutti o la panoramica pedalata sulla decauville fino ad Arnoga, con poco dislivello. Per i più allenati, bei percorsi su strada sterrata sono quelli della Valle Alpisella, dove nasce l’Adda, o della Val Forcola. Apertura estiva dal 28 giugno al 07 settembre: tutti i giorni ore 09.00-17.30 fino al 14 settembre: apertura su richiesta al n. +39 0342 901482 Tariffe noleggio mountain bike ADULTI BAMBINI fino a 8 anni compiuti Da 1 a 3 ore: 4,00 euro/ora Da 1 a tre ore: euro/ora 2,50 Mezza giornata (4 h): euro 13,00 Mezza giornata (4 h): euro 8,00 Giornata intera: euro 20,00 Giornata intera: euro 13,00 È prevista la possibilità di tariffe speciali agevolate per gruppi, famiglie, oratori, scolaresche o associazioni in genere. Info e prenotazioni: Tel. +39 0342 901482

SCALATA CIMA COPPI 2014 - sabato 30 agosto MANIFESTAZIONE CICLISTICA NON COMPETITIVA www.stelviobike.eu - info@stelviobike.eu Sabato 30 agosto 2014 si terrà la tredicesima edizione della manifestazione ciclistica non competitiva denominata “Scalata Cima Coppi”. In occasione dell’evento, la strada Statale dello Stelvio verrà chiusa al traffico veicolare sui versanti lombardo, altoatesino e svizzero tra le ore 08:00 e le 16:00 (sul versante lombardo verrà chiusa dalla deviazione per i Bagni Vecchi). La storica salita al Passo sarà quindi riservata per una giornata agli amanti della bici che potranno affrontare il percorso in assoluta tranquillità e sicurezza. PARTECIPAZIONE: libera senza iscrizione ORARIO DI PARTENZA: a piacere PUNTI RISTORO: II e IV Cantoniera ASSISTENZA SANITARIA: II e IV Cantoniera Percorso: 21 km Dislivello:1551 metri Pendenza media: 7,1% Massima pendenza: 14% circa Quota massima: 2758 m Per questioni di sicurezza è importante non dimenticare casco, guanti, occhiali da sole e k-way, oltre che verificare lo stato di efficienza del mezzo. Pur essendo la strada chiusa al traffico, bisogna rispettare le norme del codice della strada, mantenendosi sulla corsia di destra e moderando la velocità in discesa. L’edizione 2013 si è svolta con la partecipazione di:

foto archivio parco

26

27


foto Matteo Riccardo Di Nicola

Cincia dal ciuffo

Provincia di Brescia

PARCO NAZIONALE DELLO STELVIO

Il settore bresciano del Parco dello Stelvio si estende per circa 10.000 ettari e interessa il territorio di quattro comuni dell’Alta Valcamonica. Il paesaggio è caratterizzato da profonde valli – val Grande, val Canè, valle delle Messi sono le principali - tributarie del solco vallivo camuno e con orientamento prevalente da nord a sud. Le rocce del versante camuno sono in prevalenza di natura metamorfica, gneiss e micascisti in particolare, ma si ha un’ampia diffusione anche di rocce ignee intrusive (dioriti). La vegetazione dei fondivalle è costituita da vasti boschi di conifere, principalmente abete rosso e larice, intercalati da prati a sfalcio, mentre alle quote superiori domina la prateria alpina. In un contesto naturale di valore assoluto, la ricchezza della fauna è tale che è facile l’incontro con gli animali. Durante le escursioni sulla neve sarà possibile l’avvistamento di cervi e camosci, oppure osservare il volo mae29


Passo Stelvio

Sett

ore

Bormio

stoso dell’aquila, o dei molti piccoli uccelli del Parco resi meno e ines ltell o a V timorosi dalla necessità di procurarsi cibo duranteol’inverno. Le entin ore re Tr Sett Valtellina Sett tracce degli animali impresse sulla neve racconteranno, grazie Passo Gavia Milano all’aiuto degli esperti, delle storie affascinanti. Peio o Trento cian Le escursioni invernali saranno Bres l’occasione per conoscere meore Sett glio i boschi e i monti del Parco, le tracce della presenza umana di Legno in un inscindibile e di come essa ha plasmato ilPonte paesaggio, Brescia Valle Camonica connubio tra uomo e natura.

Provincia di Brescia programma escursioni INVERNO pag. 32

programma escursioni ESTATE pag. 36

Passo Resia Zernez

Glorenza Bolzano

Livigno

Passo Stelvio

ore Sett

altoa

tesin

o

Bormio

Valtellina

e Va

ltellin

ese

Passo Gavia

Milano

Sett

ore

Br

a no esci

Ponte di Legno Brescia

30

Valle Camonica

Sett

rent ore T

ino

Peio Trento

foto Enrico Rainoni

or Sett


ESCURSIONI CON LE CIASPOLE ALLA SCOPERTA DEL PARCO DELLO STELVIO IN PROVINCIA DI BRESCIA

ESCURSIONI INVERNO

PROGRAMMA INVERNO 2013-2014 SABATO Vescasa - facile

VENERDÌ

07

DICEMBRE

2013

27

DICEMBRE

2013

con esperto - Malga Forgnuncolo - facile

GIOVEDÌ

02

Baita Somalbosco - media

DOMENICA

05

notturna - Valle delle Messi - facile

DOMENICA

19

GENNAIO

2014

GENNAIO

2014

GENNAIO

2014

con esperto - Tor di Pagà - impegnativa

DOMENICA

Malga Monticelli - media

DOMENICA

26

GENNAIO

2014

09 FEBBRAIO 2014

con esperto - Baite Pirli - facile

DOMENICA

16 FEBBRAIO 2014

Valle di Stol - impegnativa

DOMENICA

23 FEBBRAIO 2014

con esperto - Val Grande - facile

DOMENICA

09

Baitello delle Graole - media

DOMENICA

23

con esperto - Val di Canè – facile

Scoiattolo

foto Michele Mendi

SABATO*

19

con esperto - Dosso di meda - media

SABATO*

26

MARZO

2014

MARZO

2014

APRILE

2014

APRILE

2014

Cima Bleis di Somalbosco – impegnativa *L’escursione sarà effettuata anche in assenza di neve

33


Itinerari: gli

itinerari potrebbero subire variazioni nei giorni precedenti l’effettuazione in funzione delle condizioni di innevamento e meteorologiche. Equipaggiamento: giacca a vento, guanti, berretto, occhiali da sole, scarponi da montagna o scarpe invernali pesanti (no moon-boot), zaino, ghette, bastoncini da sci, racchette da neve. Difficoltà: le ciaspolate non presentano difficoltà tecniche ma richiedono un minimo di attitudine alle gite in montagna Tariffe: adulti euro 8,00 minori anni 14 euro 6,00 minori anni 6 gratuito famiglia (genitori + minori anni 14) euro 20,00 possessori carte convenzionate sconto 50 % (noleggio attrezzature, pranzo al sacco a carico dei partecipanti)

ISCRIZIONI: entro le ore 18.00 del giorno precedente la gita. ESCURSIONI: si effettueranno con un minimo di 5 iscritti RITROVO: ore 9.30 presso Centro di Informazione turistica Temù BS - Trasferimenti con auto propria Le gite prevedono l’accompagnamento da parte di Guide Parco della: SCUOLA ITALIANA ALPINISMO SCI-ALPINISMO E ARRAMPICATA GUIDE ALPINE VALLECAMONICA - ADAMELLO Piazza Martiri della Libertà, 2 - 25048 EDOLO (BS) e-mail: info@adamelloguidealpine.it Tel: 346 5788907 / 347 4574251 Le gite con indicazione “con esperto” prevedono anche la presenza di un esperto naturalista foto Marco Angeli

Informazioni e iscrizioni: Centro di Informazione turistica Via Roma 36 – 25050 TEMU’ – BS - Tel. e fax 0364 94152 e-mail info.temu@stelviopark.it Alta Stagione: festività natalizie e mesi di luglio/agosto apertura tutti i giorni 9.00-12.00 / 15.00–18.00 Bassa Stagione: lunedì 9.00-12.00 / 15.00-17.00 da mercoledì a sabato 9.00-12.00 / 15.00-18.00 domenica 9.00-12.00 Chiuso: martedì e domenica pomeriggio 34

35


ESCURSIONI ALLA SCOPERTA DEL PARCO DELLO STELVIO IN PROVINCIA DI BRESCIA

ESCURSIONI ESTATE

Gipeto

foto Dimitri Pozzi

PROGRAMMA ESTATE 2014 LUGLIO gio 3 dom 6 gio 10 dom 13 gio 17 dom 20 sab 26 giov 31

Lago Nero - diff.: media Bivacco Valzaroten - diff.: media Malga Somalbosco - diff.: facile (gita botanica con esperto) Cima Rovaia - diff.: media (gita storica con esperto) Cima Gaviola - diff.: facile (gita botanica con esperto) Laghetti di Ercavallo - diff.: media Bocchette di Val Massa - diff.: difficile Baitello delle Graole - diff.: media

AGOSTO sab 2 gio 7 giov 14 dom 17 gio 21 dom 24

Monte Tonale occidentale - diff.: difficile (gita storica con esperto) Laghetti di Monticelli - diff.: media Villaggio Militare di Ercavallo - diff.: media (storica senza esperto) Cima Gaviola - diff.: facile (gita botanica con esperto) Bocchette di Val Massa - diff.: difficile (gita storica con esperto) Tour dei Laghi Seroti - diff.: difficile 37


sab 30 Laghi di Pietrarossa - diff.: media SETTEMBRE dom 28 “Il bramito del cervo” - Tu - Bivacco S. Occhi diff.: media (gita faunistica con esperto) OTTOBRE dom 5 “Il bramito del cervo” - Val delle Messi diff.: facile (gita faunistica con esperto) dom 12 “Il bramito del cervo” - Tu - Bivacco S. Occhi diff.: media (gita faunistica con esperto) DIFFICOLTA’ FACILE: percorso senza particolari difficoltà, principalmente su mulattiere o sentieri ben marcati, dislivello massimo di circa 300/400 metri; tempo effettivo di cammino compreso tra le 3 e le 4 ore. MEDIA: percorso principalmente su sentieri ma anche su tracce poco marcate con attraversamento di macereti/ghiaioni e pascoli e tratti anche ripidi. Dislivello massimo compreso tra i 400/700 metri; tempo effettivo di cammino compreso tra le 4 e le 5 ore. IMPEGNATIVO: percorso generalmente su sentieri poco marcati, su macereti/ghiaioni e pascoli, residui di neve o piccoli nevai con la possibilità di lunghi tratti ripidi. Può comprendere parti leggermente esposte e facili tratti rocciosi. Dislivello talvolta maggiore di 900 metri; tempo effettivo di cammino tra le 6 e le 7 ore. EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO: giacca a vento, guanti, berretto, occhiali da sole, scarponcini da montagna o, per le escursioni facili, scarpe con suola scolpita, zaino.

TARIFFE adulti euro 8,00 minori anni 14 euro 6,00 minori anni 6 gratuito famiglia (genitori + minori anni 14) euro 20,00 possessori carte convenzionate sconto 50 % Gli eventuali costi del trasporto pubblico, degli impianti di risalita e dei pranzi in rifugio sono a carico dei partecipanti. INFORMAZIONI E ISCRIZIONI: Centro di Informazione turistica Via Roma 36 – 25050 TEMU’ – BS - Tel. e fax 0364 94152 e-mail: info.temu@stelviopark.it Alta Stagione: festività natalizie e mesi di luglio/agosto tutti i giorni 9.00-12.00 / 15.00–18.00 Bassa Stagione: lunedì 9.00-12.00 / 15.00-17.00 da mercoledì a sab 9.00-12.00 / 15.00-18.00 domenica 9.00-12.00 Iscrizione OBBLIGATORIA entro le ore 18.00 del giorno precedente la gita. Le escursioni si effettueranno con un minimo di 5 iscritti. Le gite prevedono l’accompagnamento da parte di Guide Parco della: SCUOLA ITALIANA ALPINISMO SCI-ALPINISMO E ARRAMPICATA GUIDE ALPINE VALLECAMONICA - ADAMELLO Piazza Martiri della Libertà, 2 - 25048 EDOLO (BS) e-mail: info@adamelloguidealpine.it Tel: 347 4574251 - cell: 346 5788907 Le gite con indicazione “con esperto” prevedono anche la presenza di un esperto naturalista.

38

39


foto Renato Moggi

Cervo

Parco Nazionale dello Stelvio  

Il Parco dello Stelvio occupa, in provincia di Sondrio, una superficie di poco meno di 50.000 ettari appartenenti a sei comuni dell’Alta Val...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you