__MAIN_TEXT__

Page 44

FilippoVenturi MADE IN KOREA by Anna Bertozzi

TROVO LE SUE IMMAGINI INTENSE, CHE EVOCANO UN IDEALE DI PUREZZA ATTRAVERSO UN ESTREMO RIGORE ESTETICO... ED È QUESTO“RIGORE” CHE MI APPASSIONA. VORREI CONOSCERE DI PIÙ DI FILIPPO VENTURI. SAPERE SE IL SUO RIGORE È UN RITO, UN’ABITUDINE O UNA NECESSITÀ. UNA NECESSITÀ DI COPRIRE O SCOPRIRE LA SUA PERSONA. QUALI SONO I PASSAGGI? QUALI SONO I RIFERIMENTI E DA DOVE POSSONO NASCERE LE SUE IMMAGINI COSÌ ATTUALI? SICURAMENTE DAL PASSATO. IL SUO PASSATO. COSÌ GLI HO CHIESTO PER QUESTO NOSTRO INCONTRO CARTACEO DI TRASFORMARE LA SUA VISIONE IN NARRAZIONE, UNA SPECIE DI GIOCO PSICOLOGICO E DI PENSARE AL LIBRO CHE FORSE O FORSE NO, GLI HA TRASMESSO INCONSCIAMENTE... LA SUA COSÌ MERAVIGLIOSA ESTETICA. IL LIBRO SCELTO DA VENTURI È:

“LA CONFRATERNITA DEL CHIANTI” DI JOHN FANTE.

44

Profile for Lazagne Art Magazine

Lazagne Art Magazine #10  

ETTORE SINISCALCHI / IOANA MOLDOVAN / LENZ FONDAZIONE / FILIPPO VENTURI/ ROMINA BASSU / ELENA PUGLIESE/ SILVIA CAMPORESI / OSCAR MURILLO / G...

Lazagne Art Magazine #10  

ETTORE SINISCALCHI / IOANA MOLDOVAN / LENZ FONDAZIONE / FILIPPO VENTURI/ ROMINA BASSU / ELENA PUGLIESE/ SILVIA CAMPORESI / OSCAR MURILLO / G...

Advertisement