Page 1


Pasquale SANTORO

Angela GUERRIERO


101

104


L'Agente di Assicurazione

PREVISIONE

DI BILANCIO


46 APRILE - MAGGIO - GIUGNO 2019


Occhio alle

TRAPPOLE Clienti, dati e informazioni commerciali, un tesoro inestimabile che non possiamo farci scippare dalle imprese

APRILE - MAGGIO - GIUGNO 2019

47


Il Codice delle Assicurazioni e il Regolamento IVASS 40/2018 hanno previsto diverse forme di erogazione della consulenza da parte dell’intermediario Agente. Convenzionalmente la consulenza può essere ripartita in tre diversi livelli:

a) consulenza semplice o vendita senza consulenza (consiste nel raccogliere le esigenze e bisogni del contraente) sempre obbligatoria e non remunerabile dal cliente e che deve consentire una scelta informata al potenziale contraente, a cui si accompagna una proposta di contratto coerente con i bisogni esposti e acquisiti dall’intermediario b) consulenza personalizzata, non obbligatoria e – a esclusiva discrezione dell’intermediario Agente – remunerabile. La possibilità di remunerare questo livello di consulenza deriva dal fatto che è da considerarsi attività extra mandato. Prescindendo dalla remunerazione o meno, detta consulenzadeve essere obbligatoriamente accompagnata da una relazione scritta da cui si evince che la polizza “raccomandata” è più rispondente rispetto ad altre a ottimizzare l’interesse del cliente. In concreto l’intermediario Agente ottimizza il suo ruolo di consulenza creando “valore aggiunto” c) consulenza imparziale, anch’essa non obbligatoria e remunerabile a discrezione dell’Agente, basata sull’analisi di un numero significativo di contratti Al momento, per coloro che vorranno offrire consulenza, si consiglia di orientarsi sulla consulenza personalizzata rispetto aquella imparziale, in attesa di auspicati chiarimenti dell’Istituto circa il parametro di quantificazione di numero significativo di contratti. Per i casi b) e c) il cliente consenziente rilascia all’Agente lettera di incarico. Per completezza rimandiamo al contenuto della Circolare del Sindacato sull’argomento del 27-11-2018.


L’agente può recedere per giusta causa


Marco Lovisetto


ITSFRIDAY.IT

Parabrezza intelligente? Affidalo ai Dottori.

Adaptive Cruise Control (ACC)

Emergency Braking System (EBS)

Lane Keeping Assist (LKA)

A seguito di un intervento di sostituzione parabrezza, la ricalibratura dei sistemi di supporto alla guida (A.D.A.S.) è fondamentale per il loro corretto funzionamento. Questi sistemi avanzati di supporto al guidatore utilizzano sensori e telecamere ospitati sul parabrezza. Doctor Glass® grazie a professionisti qualificati e ad apparecchiature all’avanguardia, garantisce un intervento sicuro e senza pensieri. Per questo è importante affidarsi a mani esperte.

Profile for L'Agente di Assicurazione

L'Agente di Assicurazione - 126  

L'Agente di Assicurazione - 126  

Advertisement