Page 1


Henrys Produzione e ingrosso

Attrezziper giocolieri e yoyo . Agile,Venezia . JasperStore,Torino . LookUp, Milano

Yo-Yosolamente . OverlandGadgets,Carpi (N4odena) . L'AlberoMago,Firenze

yovo tccoi 5ùitíci |luovi deiia fElRYS, Fotue darclianto Colori alhtrro{a porrililità rclurive digioco e-mail;info@henrys-online.de Internet:httpi//www.henrys-online.de


yffi

r<DITERIAL

Rvla,l\4ailin8LisleSitoInt€rnel.Inquantoamezìperla informazioni i siocolleri ilaliani hanno adesso l'imbarazzo d€llas adunificare e canalizzar€ ilflusso dli e GuseDoe DroÌ,ereno quertaloglia nel manadigiocoleria hamessoin molo.^4d . {s.gne. \trp d!1'Induod b m e n luen e ' e5 e S n d l a /di orPnvr . n lri a inviate inprimoluoSo al menti, conv€nlion, spettacoli, etc.andrebbero possibile. Aqu€stef0nii terfeteallal\4aillng List(osìddpole'cncoh€prima pr€visti perpubblicdre li5tadeglieventi nel atingerà ldrivista, ognitrenesila l!8tr m€rr€su(essivo, oflr€ndo, dov€possibile, mdSSiore spazio e detagli. profili, glingil4agazine conlinuerà a coicentrarsisuseruizi, dÍicolieintetuist€, pjùsidddicono rideal€sarebbe .onlemodalità € it€mpiche ddunperi0dico. n ret€,sfruttando render€disponibìlilestesseinfomazionisiasullaivista,5ia perpronuolere i canali alm€8lio ìljug8lin8. Anche e pol€nzialità dientrdmbi parleremo larerita d€ljuggling in ltaliapassa dlqu€slo allaconvention.l,la sisienainfomaliloLavera soloin partep€rlacoliluzione di!n efficiente lcommessaèun'allra:lapromozionedeljugEling,ìelles.uole,nell€priSioni, ne centrisoc ali,negliospedali€ n€llecomunitàt€rapeutich€,nelcampiestivi, ne1eludoteche, n€lìerasregne di,treelal, aifestival di aquiloni, n€icentridi aurocodenza, e intuniglialùiluoghi dov€abìtalav0glia dicr€scere e diespnmeÉ stiamo diveîìtand0 bravia lanciare clave e pallin€, madiventeremo brdglialtria fareallrefianto? vinelcoinvOlgere soprafiuto diquelomipiacerebb€ sipd aslFd C.eJ€ndtrco.

,-'- aì li-ì tiar:l,ii llT-'ilala

(anenztone nlova e-n-a,ll; mandare edove cosa Él

,ì,rrrurquepe,luBgling Magazine

:r :]!t:li . 0761352751 lll:l1llini g iliitT".iailirrT" i t- !,i..,:tax

.l

Richiesta sl)ad ., l)tll) l)ltCltîrl:rar 0766rl 320 tari,' 0766 |''rìlìfríîci ;:o]llrnelr]

l,r'tirr,.. e tÌ,i'r',t

(perinfomatloni0347 659773) oppure v€diretrcdi coperÌina diindnizzo fax076i 352751; percomunicare cdmbidmenii o prob!emiirer€nll alla,pedizione .onlaltare, solola matina, lo 0761 352277e chiedere diKdlia)

^ii ,r

I

corìtrl l)rrtr re(la7-1onalr:

' per pola a lLgglingNlaga7ir, ./0 Nuovi cqu.libri cP e7- 0Ìl00Vrterbo. far( 076631120

. e-mait r€ri):iugglinSmagazine@hotmail.com Goto (inviar€ Iilesdlvdnd0li come"solotesti",lavorosu PC€ !caicola 001taunavoltaa settrmana)

.e mail(solo immaginie impisinati): silon@flashnet.it i Gono

graficie lavorano sulvla(,inviare l€immaginiin b/ninformdtoTlFF alrneno x-pres!3.3o pre.€ o EPSo IPEC,5einvidteimpaglnati d€nle,iltuttonond€vesup€rarei2 [18,e assicuraievisempre che sianoriuscitiad apri€ i vostriIile)tel.06 5403587 '

: , . . : , àn Lhldmdreod,o

aa

'-'

|

|

1l

pubblkdzjone quindicinole, dano vltt

RegisttozioneIribunole di viteúo n. 392 del3A nozo 1993 .1UCCLINC MAGAZINE" suppl. ol nunerc 9 del ol/os/2aao c 1993Edi2ioriN{ovi Eqùilibri strcda Iu<a.ese Kn 4,AAA

NúoviEqlilib tel076I J52277 stùdio Ru99ieti (sileìo&Antonio)

DlEsTDisÌtibuziane To no stamparoir ì7o5l20oo

i ug9 Iingtu dg ozìne@hotn oi1..Òn jvd.jt cetcate.i su MstompollendÍ cliccdnda su ttg9ling dol nenu

i, .operird ,iiD,'det

&A lotry c.fio


ClecoLt^E PRLESTRE téno dkDerahn{ùa n.oÍd o nlno d.l trgtllrg p.r far. qrdto6. InrLf|.. p.yi., daroloh..io la m||fa . nonnillloru phruara, naanahe. an<h.D€r.hè nl lofo ciooMorzio

gi0colieri Pdlestre stanno nasc€nd0 conefulgùi in tutt'ltalid,segno €uidente dellavoglidcrescente di gi0c0ldre iîslene.ConI'dppr0ssimd$idell'estote, tutti i gioc0lieri chedueuan0 trouatounlettos0tt0il qualeòllefldrsi durdnte la dagione fieddd, ritornerdnno ddallenafsi ed incontrdrsi dtl'aoeo. Per tutti c0l0r0 cfieil 0f0ssim0 inuern0 u0rrd[n0farealtrettdnt0 ecc0 let€stimonianze dichiù riuscit0 0uest'annoa fimdnere dl cooefto,

H

JtRPoLl

Ilo sempre deqideralo didprirea Napoli, oltredd un punroven dita, ancheuna palestragiocolieridove incontraEie allenaGi insieme. fìfohivenivanod Lhiederci di teneredei corsi.Deróouan po(hi erdnopronriaddderire, do li Lontattavamo vuorpe' 'aBioni di tempo,vuoiperchè'l loro interesse non eracostante, vuoi peF chèilpostodoveinconrarcieralontano.Conoscendo semDrepiu giocolieriavevome5sosu dei volantinial negoziodoveproponevo un appuntamento settimanale. All'ínizioc'efanotanri piccoli postidovecivedevamo, tutti all'aperro. Poi è arivatol'invernoe abbiamosentitol'esigenza di un tettosoprala testa.(C|ANNI) Avevamo fovato una palestramolto bella,anchese non troppo grande,cheavevaapeto da pocoe che ci ospitavadue voltea sett'manaper 5O.O00lire a sera.un buonprezzoperchèandavamo dalle9,30all'unadi notte.SÌamoandatiun Daiodìvolte,Doi una serala titolarenon ci ha lasciatoentrareperchèivicini si eranolamentatiperilrumoredelleclavesulpavìmento. Avevamo appuntamento allastazionedi MerSellina conakrígiocolieri, che nonsapevano dovesitrovasse la palestra. LJnavoltanell'and.one cisiamodettiperchènon provarea Siocolare lì,dal momentoche quellaseranon avevamoaltrealternative. Aspettavamo intanto rispostedal comuneper spaziaccessibili, ma intanroconrinuava mo a trovarciaMergellina, vistochenessuno ciavevacacciato via. Ancheipoliziottici hannopresoin simpatia e cirollerano. Lastazioneva beneper allenarciperchèdalle22 in poi non fermano più treni.Ma per lo stessomotivonon è diventatoil postodove incontrare e coinvolgere il pubblico.Sarebbebellopiu in là aprírciai bambinie al pubblico. Insomma, questoínverno è passato al coperto,e quest'annoera importanteconoscerci, contarciper capirequalisonole nostreforzee il nosfo entusiasmo. (CRtS) I nosùaappuntamenti fissisettimanalisono ormai scontatie ci ínconfiamoquisenzaneppuretelelonarci. À,4oltidi noi sivedono anch€durante oppureandiamo a trcvare Ciannie Slialtrigiorni, sottosopra ilnegozio. Manonpotervenire quiè una Slimettiamo soffer€nza. Sonostatouno dei primia venirea l4ergellina, insieme a Luigi,instancabile promotoredi un jugglinagSio pir)Íre quente,e pensavoche il giro sarebberimasto€hiusoal nosfo gfuppetto,invecevengonoa rfovafciancheda caserta, da Salerno.A volte ci ritroviamo in r-.' trenta/quaranta, vedifacceche non avevimai visto, giocolierie personeportat€da amicie chesi lascrano piacevolmente coinvolgere. Clì orarivannodalle 9,30a mezzanotte. Noi abbiamodecisol'inizio,che cadepiir o meno dopo cena,e il custodeha decisola fine,checo;ncidecon la chiusuradellastazioneal pubbli co.^,1aquandoproprionon ne vogliamosapeiedi smetere continuiamo a giocolare dopomezzanotte davanrialla stazione.

(crPo)

Ho dvuto problemicon glì artìsti napoletanrPer aver creatoquesto aPPuntamentoa iM€rgellina.A Napolilavoranoquattro/cinque arri sti giocolieridella vecchiaguardia. ldvo'dnomolrod in8aSSio md non r.equentanole convenÙone non hannocapitolo spiritodellagiocoleria.Tuttipossonodiventaregiocolieri, e non soto per lavorare. Secondo lorolacciomalead insegnarenuoviùicks ai règazzi durante questiinconlri,perchèpoi questi principianti si svendono sulmercato a l00nìila.menreicèchet dei giocolieri"professionisti" sonoalmenodue/trevoltepiù aki. lctANNt) Vengoda Granada e sonoa Napoliperstudioe da più di 4 annj pratico iljuggling, a Cranada esiste un'assocíazione e .ivediamo due volteallasettimana, una duranteìl giornoed una in serata, In un parcodovec'è un palcocope(o per la bandamusicale, e li cì lascianoallenare.A Napoliho trovatoprimail negozio,e poi sonovenutoa conoscenza di questoappunramento. Ladifferen za sostanziale è che qui adessosonoruni in fissacon te clave, mentrein Spagnail panoramaè pirl veriegàtoe agtiappunta mentivedidawerodi tutto.ll mio anrezzopreferitoè il diabolo, ma quandovengoqui mì allenoinsiemeaglialtriconle clave.Tre oresonoun po pocheancheperchènonsempre si è in orario. Forseuno spazioditempo di almenocinqueore permetterebbe moltepíir cose(lúARlNo) SonofianLese e srudioletteratura ilalidn.qur a Napoli.[,4arino mi ha parlatodi questoappuntamentoe venendoda Parigiconoscevogià la scenaed ho amici che lavoranonel circo e \ a Persùada.Ma soloqui mi sonoconvinta provare,perchènon è un corsocon istrut toree mi sentomenoimpegnara. Inoltre , in questanuovacÌttàho piu tempoper me e possoscegliere a cosadedicdrlo. t\4ipiacerebbe che qualcunomi dedi cassepiù attenzione e mi spiegasse qualcosa. Sonoun pò timidae perquesto a voltenon chiedo.Avevoun vecchiodesiderio di impararele calve,cosìora rubo le clavea l\,,larino e provoipdmi movimenti. I I|. Non vengotutti ilunedì perchè spessoho altro da fare,ma piùappun, se ci fossero tamentisettimanali avrei maggiori possíbilita di

t

m i


Ho portatostaseracon m€ due amicheche eranoincuriositee cheadessosonogia alle pres€con Ie clave.(JULIEN)

r

PlsR

! utto probabifmente è natoddlldlensazione cheho provaroal itorno dallamia primaconvention(SanCiovanni'99): non so cosasiasuc(essoa voi ma io, dopo iprimi lo giornidi euforìa, mi sono sentitoorfano di una mamma appenatrovata;avrei dovutoaspettare la successiva conventionper riviverel'atmostera magicadellaSiocoleria in tanti?Aiutatoda un fiuto ipersensibilizzatodallamancanza di compagnidi giocoe disinibìtodall'espeienzadellaconvention, ho iniziatoa conoscere i primiSiocoIieri della zona: Francesco ed Andreadi Lucca,i ragazzidi Mareggio, Francesco e Pierodell'lntifada di Pontea Elsa,doveil martedìserac'era/e c'è tuttora,uno spaziogiocolieri.Parlando congli altriè natala vogliadi un appuntamento conorarie spazi piu ampidiquellidel maftedìsera.E cosìscattatala ricercadì un luogoadattodisponibile:dai centrisocialiai chcoliArci,dalìe associazioni culturalìalle pal€stredella università, ai capannoni apparentemente abbandonati: "Ma chi siete,un associazione, un gruppoteafale?","Cosaci voletefare?".La risposta"Siamoun gruppodi giocolierichevorebbeun spazioqualsiasi doveincon trarsi,purchèabbiail soffittoabbastanza alto. mi raccomando" generèval€ reazionipiù disparat€,che spaziavano dal soriso increduloalla curiosita, dalladiffidenzaad un asfatto interesse. Infinedisponibilissimi (chebellasorpresa) gli inpiegatidegliutficicomunalimihannoindirizzato allasocietàsportivachegestisce la palestra.Senzanemmenochiedermicome mi chiamavoi gestoridellapalesfami hannofatto unacopiadellechiavie dal 2l novembreci inconriamodi don€nica,ogni ls giorni,dalle2 alleI del pomeriggiopagando7200 lire l'ora.Da novembread o88i,con mia grande8ioia,è passatadalla palestratantissima genle:dllozoccoloduro di habitués(Emanuele, mio compa8no di passing, Francesco ed Andreadi Lucca,il gruppon€di viaregginí) siaggiungono conunafrequentazione sal tuadai ragazzidi Fjrenze, livomesìsparsi,i partenopei Pieroe Francesco in tera eúpolese,gio, colie'ida siend, un gruppodi simpati(issimi 8io colieridi Pratoe qualchebolognesein gita domenìcale.sta diventandousuale anche vederebambiniinSiro:sonoper lo pìu bimbi del quartiere€heversol€ 5, incuriosìtí dalla musica,siaflacciano timidamente a dareund per le 5 e mezzasonogiadiventasbirciatina; ti un pericolomortale:eccitati,lancianoqualsiasioggettoa velocitàmicidiale.Alladomanda: "cosa Cè di bello e cosa cambier€sti?' Andrea,come tutti si aspettavano, iniziacon E solitalamenteìa:"lvlancanoi diabolisti". ooi conti, nua più distaccatq"è sicuramente un buon modo per diffondereil juggling;forsemancala pubblicità o I'organizz azionedi iniziativedi ri.hiamo Per Pe6one che non conosconoper niente queslarealta.Si(uramente dovremmorilòglidr ci deglispaziper parlaretutti insiemedi questiaspettí". Angelofa il critico:î voltel'atmosferaà restrittíva. Siamosempregli sressi,si fannosempfele stessecose'.Ludarincarala dose:"Si,spessochi entraè un Do'bloccato ed intimiditoda chi sa già giocolare; è su€cessoa runi noi alì'inizio. PotremmoDensare a piccoliaccorgimenti per renderemeno duro l'impatto:Pef foftuna non mancano gli entusiasti. come Andreae Mauro (mio €ompagno di show)per i quali"Lapal€stra è eccezionaìe!!!!". Ciadainvece,non giocolando,lamentdil freddoe la s(arsailluminazioneche non le permettedi sferuzzare

in pace.Comepotetevedereil panoramaè abbastanza vadegato. Un altfoargomentodi continuidibattitiè quellorelativoalla formazione: moìtiinfattisi dìconointeressati ad atrivìtàlesateal mondodellospettd(olod, strada.qudliil mimo.la clownÀrie, Io studiodellavoce.Percominciare l'l e 2 diAprilevieneAnthony a farcíun po' di purojugglinge poi si v€dràcosaaltroriuscir€mo ad organìzzare. Credochefa nascitadi un puntodi inconfo,gra tuito,ape o a tutti,siaimportanteanchenellasuachiavesimbo, lica.Dimostracheè possibilerispondere ad und esigenza .omune (la mancanza di luoShie momentidi inconfo e scambio)con una modalitaben precisa: Ia condivision€ dellescelte,la parte€ipazioneattivaallagestionedi ciò chesoddisfal'interesse comun€. lclovANNr)

1'ERCELLI

Lo 5Iimolod trovareunapaleslrddoveallenarsi in manierdorga. niz-zata è partitada me e Píerpaolo(il mio comparedijuggling) nell'ottobrc1999,dopo checi s;amotrovatiper l'ennesima volta a prendereIa macchina per andarea Biella(4oKm)e gìocolare al fr€ddoin una piarTa.holtre eragrandeildesideriodi allargare la cerchiadei 8Ìocolìeri a Vercelli, dal momentocheci ritrovavamo sempree solo noì due. Abbiamocosicominciato a guardarciattorno, contattando unaad unatuttele scuol€doiatedipalestra,chiedendodi poterusufruire delleloro sfutture in cambiomagaridi qualchespettacolino per i nSazzi,o di corsidi awiamentoal juSglíng. Pertutta rispo, sta abbiamoottenutodei timidi:"crazie,sì...no...nì..i'chefa€e vanopresagire ad un nulladi fatto,o dei "Nonce ne occupiamo noi,Dfovatea s€ntireil Comune". Dotatídi "facciatosta'abbìamo così contattaroil Comunedi Vercelli, nellepersonenientepopodimeno chedellAssessore alla Culturae dell'Assessorc alìePoliticheCiovanili.Noi,poveriiltusi, pensavamo diaverlrovatoi conrattiSiusti, avendomiraro- e (ol pito - tanto in alto.Invece,nulladifatto. Cli assessori di Verc€lli non si sonodegoatidi ascoltarci, impegnaticom'eranocon l'organizzazione della stagionedi prosadel TearoCivico(e chissà cos'altro...). Sconfortati, stavamoper abbandonare i nostri sognidi gloria, quando,passando dì frontead un ufticiodel Comune,abbiamo notatoIa ma8icatargh€tta:(Sig.LucianoConte- Resp.Strutture SportiveD. Risolutianonvolerlasciare nulladi intentato, cisiamo rivoìtialfunzionarioin questione,il qualeha detto:'Se avetei soldi,avr€t€la palestral". Consultatele tabelledi disponibilità dellevadepalestre, abbiamoesultatoa lungo,inneggiando alla dea Clava,nosfa protettricee musa!Per rendereopentivo il nostrosognoabbiamoquindiin rapidasuccessione: I Creatoun fittizio Cruppo CiocolieriVercellesi(con sede a


di unapalerranel 2 ivandatoformalerichiesta di assegnazione (secondodisponibilità) al funzìonario. l'orariodesiderato 3 Raccolto faticosamente diverseadesioni,per poterammortiz zareil DiirDossibìle il costodell'afiitto. 4 Preparatodei fogli di "liberatoria"onde evìtarenoie per la mancanza di assicurazione. 5 Atteso la confermadell'assegnazione della nostra Palestra ciocolieri. come vedetec'è moltaDocaDoesianeìlanosfa awentura-AIla lineabbiamo scoDerto chevale Diuun funzionaochedueassessori,cheisoldi la fannoda padroni,ma che una palesraIa trovanoanchedue giocolierisproweduti... Ah...perla cronaca. Lapalestra ci costaunaschioppettata: 2a.0oo lire all'ora,ma ne valela penallOEOBALOCCO)

aumentare, ancheSrazie all'aiuto dellaMèillngListe di.luSgling (RlccARDo) [j]asazine. Clioccupanti hannoaccolto l'iniziativa congrènde entusiasmo,la gestionedellastanzaè infatticompletamente nosfa; questoci permettedi giocolaredal primo pomeriggiolino a tarddsera. Oltfechedaigiocolieri,ld stanzaè occupatadue volteallasettimanadaun laboratorio diùampoliacrobatjci da e sdltuariamente gruppidi teatrantì.Abbiamoanchela possibilità di or8anizzare delleseratededicateallagiocolerìa e all'artedì strada,conproie zionivideo,spazÌper giocolare, musicae spettacoli;si sonoesi biti infattiarristiconeDìnoRuggíero e il clownCustavoAuEUsto. Le nostreiniziative, apertea tutti,coinvolgono non solochi prati (Sl[.4ONE) ca la giocoleria, Inaanchea chisidiverte a guafdare ta retee le iniziative ci hannopermesso didiventareun puntodi ritrovoe di ;ncontropergiocolierinon solodi Roma,ma anchedi alùecittàd'ltalìa.IBETTINA) pensatodícomprareattrezziutili per la stanza, All'inizioavevamo ll'iniziosiocolavamo "ai pratini"dell'università, ma con l'arivo ma ora totte le entratesonodestinatea finanziareil progettodi Romanodí Cíocoleria", in coldell'inverno ci siamorivoltialla s.c.o.L.A.. un edificioscolastico "Festival chestìamoorganizzando "La ToÍe" Deril orossimosettembre.. non utilizzatoda tantì anni e occupatodallo scorsomaggio.Lì laborazione con il C.S.A. abbiamochiesiouno spaziodoveallenarci,scoprendocosìche (BRAD) giàda aìcunigiomi i"ciocallegri" avevano chìesto "ospìtalìtà'l Da Daoualchemesea ouestaDarteancheil C.S.A. "La lorre"offreai qLrelgiorno 50nìq giocoli€ri uno spazio, e Iappuntamento è il sabatopomeriggio, ciè statadataunafanzaal pianoterra:circa per 5 mt di altezza. (SIEFANIA) giocolare dalle1s,30in poi.Allafore è possibile ancheallaper Appenaarrivatinon eravamo ianti,forseunadecina,poisi è spar to re le giorndte oi sole,1elgrdndeprdtoLncondnte t co-Ln que apedaanchela palestraa l'internodell'edificio. (VALERIO) sa la voceed il numerodeígiocolieriin pocotempoè iniziaioad

Romfl


Ele ModificaVisualizzaBeledli Stum€nti?

<

-

Intuo

-

Availi

+-

@

E

T€rminà Agrjirh.

A

Pò(Jil€ iizda

e

Lla

qt

fteffii

CrtrÉlod.

l-l

-

s ' s H

Dln€n iDni Sla|1p6

Modcà

I tngi,i..o

@ve

lCollegamenii €loldl|ld Cùle € HoMa gaft -

Qr .-

É

rd tf,

l',t /

IT

! 7/ ll

T

t6 -,

n

,,

I I

T

T T t il

7/

T

H -7

-

U

-

€llr'.eloddweb

ff trrarct stat €Miqo.dt

€ Pqsome".zi'E col.ú.rnali

8ffb

Conpiacef€ didm0il benuenut0 al neonato sitoIntefnet mess0 in Diedida potenza GiuseDpe mdrra, cheeleud all'ennesima teDossibilitò dicr€scita dell'interom0uimento. 0a[backstage cia]riuan0 leconsiderdzioni delllr€bmaster

ln lhlialaSi0c0leria ècome un'automobile diesel, ciimpiega unpo'apartne. Unabelld spintarella lasipuòdareperòconlnternet, peri giocolieri maSaiconunbelsilo. Finoadoggil'unico riferimento èlatalu881ing l!4agazine, cheperò, uecendo ognitre mesi, dilata ilempidi intormdzione, e spesso nonpuòdarenoladegliawenimenti dell'ultimo minuto. Servivd unmezzo di comunica, zione rapido edefficace. Daquakhetempo esiste lamailing listdeigiocolieri(un grazie a[4atte0 Balo(o), chehagiafoinito isuoi + sito= lors€riusciamo irutli.Perchè nonlareanch€ unbelsitoT il4ailing a.apirequantisiamo, dovesiamo, cosapossiamo fare insieme, cosa !u..edeingirc. possibile. Horealizzato il siloweb.tiscalinel.ivgiorcleria cercando di renderlo il più.omplelo eda(attivante Siposlono trovarc informazioni attrezidagiocoliere, 5ugli suinegoziche livendono, suc0me iÍìparare a giocolare tramite libri,animdzioni alcom, puter, video, sullele88icheregolano leesibizioni in rrada,sullaloia dellagiocoleria. peròlimitato. Unsitocosìsarebbe Utile perlaprima quasiinutilea propote fouea chisiawicina alìagìocoleria volta, lutti8lidhri. Holanciatoallora alcune a cuiivúihtoridelsito hanno5po5to conent!5iasÍìo: lhrchivio peresi degliartistidistrada, ilcalendario degli l'adiviodelle elenri, strade bnsieltrchiviodelle citlàchehanno lib€ralizzalo lee!ibizionidinrada. faKhìvio degliartisti perregione, di stndaè un"invenhrio", suddiviso di giocolieri e non,a cuicisi puòiscrivere onlin€in modoassolutamenl€ libero. fintenloè quello dipermettere a tuttidisaperc te nelleproprie vicinanze esistono altrigiocolie concuiinconlrdf5ie di lornire unílerimento a chiè in cerca di unanila perunesibizione. 1l40lti deglikcrìtlimihanno inviapericonlattiottenutitramite lo e-mail di ringraziamento piacere, Iarchivio e questo, ohreafarmimolto dimostra chel'idea lunriona.tondamentale è la pagina deglieventi, le comunkazioni @lruitalramìte deivisitatori, dovevengono riporlate le intormazionirelative airitrovifissideigiocolieri, aicorsi, all€manifertdzionie alleconventi0n. Éunag€ndebach€cd a cuituttiposperchièa cdccia sonoaffissere ilproprio biSliettin0 evuoleessere unriferimento intempo reale qùello diinlormazi0nisu che accade in ltaliae all'estero ielmondodeljuggling. Tunoilsiloè sfutturato in mododapermetrere atutridirende o piircompletoconle proplie iniomazioni. lo hoabbozzato il sito,mapuòessere completo soloconla collaborazione dei"girapalle" sparsisulsuolo italiano e non. ila chisono io?Ungiocolier€ esperlo conannidiespe enzachesiètulJato n€llaRete? Niente ditutoqueslo. parte (wrliv.felicemarra.com/mutanderos), lvi chiamo Ciuseppe L.4ara e faccio deilllutandercs quatlro Clowns di Cuneo scapedallaclown€ri€ dlldgiocoleria il passoè breve. Cosidaqualche lempo,ancheio sonostdtolregatodapalline€ dave€o no cergiocol€a in llalia.Delusione quasilohle.Trdnne cdtodi cdpùequalef0srelasituazione l[,],fessuna f0rmadi coordinamento e p0rldr€avanti. informazione. Ènata5ubilol'ideadelsito,cheintendo Comepernolli dhri,iljugslingè lalo amorea primavisla.Pianpianoho inizialoa comprendere e sperimentare la capacita di aggregazione di questa arte.Eunarancia tultadasprem€re e hogiàpotuloassagSiare le prìmegocce. Hosperimenlato consucce55o lagiocoleria gmndeinteresse congliamici, ibambinieidúdbililievi. H0sempre ìncontrato quando anche miaspettavo indil

ferenza5on0responsabrle aelCentro drAggreSazrone Crovanrle drBorg0 sanDalmazo, a pochi KmdaCuneo, nelquale tfale molte altreatlività, stiamo organizzando.orsidjgiocoleria a cLri i ragazri iúpondono congrande int€r€sse. ll joggling halacapaportare citàdilr€gare.l,lipiacerebbe quellevissur€ iliu8glinS nellefrade,quellevere dairagazzi allosbando. to|5epiiiin là.

Giuse0De mdfld web.tiscalinet.it/giocoleria w,1,1/,f elicemarra.com/mutandero5 artististrada@tempolibero.com

6fqua di fuoco, filo teso, sfere e scale d'equilibrio,

trapezie monocicli. Distributoreper l'ltalia Hen4/s,Unicycle,La Ribouldingue VEhlFi-!rÉi llr t [lÌ"fA ITALIA THE JOY OF JUGGLING - Fax011/650.87.56 YiaMrdaÌnaCristira,40h. Torino.Tel.0tl/650.77.77 .'..Ì. {ì

;s


|a mailing a Dubblicizzare continuiamo

list iueeline italia,luoso virtuale

ha messoin Piedl a tuttiíGheMatieòBalo-cco di confrontoapertó,disponibílee accessibile Basta lscrlversi, ed ogni messaggio É super-semplice' come lunziona? a dirposizione dei'giocolieri, -che inviereteierrà rlcevuto da tutti gli altrl iscritti, cosi comerlceveretetuttl i messaggi che gli altrl metterannoin rete!

. Perpostrc:juggling@egroups.com juggling-subscribe@egroups.com Perlscriversi:

La baùe.îbazîone è areda a tqttír fta noD è .ontentito atcun uto coMnteréíaleCella lnailínt litt Pedanto non tarannotollerali rottint a caratìere ,lbblî.îlarîo o íDterzíoDiCítenere affirìe. Balocco'e-mail:totanus@tin.it Moderatore: fi4atteo

!!!!! YAH000000! B|NG0!!! YEHAHAHHAEEEAHAFISÉ: " u*ri. ilfofunatissimo salutare conun paiodi UUAUAUAUAUAUAUAUAU di essereil il qualeha l'onoregigantesco madoballaÈ@libero.ìt e mi tremanole centesimoiscrittoalla Mt... Sonoemozionato gamb€...A parte8li scherzi... LaML crescegiornodopogiomo,e gli argomenti su di aumentano e le pippechecircolano crescendo a render€Ia listaaniessa.M ringraziop€r il fattochecontinuate matae gioiosa,propriocom€il mondodei Eiocolieri. Oeo)

sappiamo chereotto PASSII{G GRAZE Aiutollrr

se propriodevoperdefeil mìotempovogliofarlodivertendomie cosìho iniziato...non ho ancofasmesso, anchese oggilo faccio pocoe male,ancheperchénon conosconessunoch€lo pratichi a Pavia,citta dovestudio,mi díverto,mi fa' starebenq scopro cosenuove,cheimportanzaha se non div€nt€ròmaiilcampione dei campionio se mai qualcunomi pagheràp€r fa o, è uno spazioper me non per il ludibriodel pubblicoo per p€cunia n€lla anch€se poifarlo davantiagliamicimì piaceun sacco....se tua cittànon conoscinessunochelo pratichifaìcomeme regala 3 palleagliamiciin occasione del loro compleanno e fagli una testatantauno orimao ooisifissa... io cisonoriuscito conuna mìa amicache nel Íiattempoè diventataanchela mia morosa (Marzius) solochevivea Venezia. p.sdimenticavo allafrneI' esercitonon mi ha preso:-)))))

clavesitenSonocon2 gii in showerpartendoinsieme,perònon qualcuno buonconsiSlio riesce a darciqualche cilanno su!!!!Se qquuaannttoo riìssuuaa.ddaa iitl ....ppeeÍ (esisteun allenamento con 7 o con 6 ? etc...)P.5.:qualchetrick SQUlLlBRl ffiirreefillly......mmaahh........nnoonn eè cchheeggiirraassttoorrtinpassingaTclave? too ppeerrcchheènnoonn eè ccaaÍii€caattoouugguuaallee dduùe€c.ooppppee a claveal triplo sono comeun triplo/singolocon4 clavegiocando ssuullllee da soli.con la díiferenzoche ognitiplo vlenescombíatocon lhlto Desono,cioè convieneallenarsionche con 4 clovedo soli al dì rare MOZAMBIG0 Fetic€ e celina sonodusciti ttíplo/singoloo al doppio/singolo(+ velocq mo un buon eserciio al comunedi Pisa5.000.000e ci sarebbeda fare un deí dowi laúi ed alti - cosafondamentoleper forc bene I clove, sganciare dispettacolia lvlarinadi Pisa- lungomare- dalleor€ cosicomeun self lentoe contolkto). buon allenonento! Qochen) pomeriggio l5130finoallel8130in datadel 9 Apdle.llromuneprendequef partendo passingdi settenormalmente di doppi lo cheavrebbepagatoa noi e lo versaper il f'ronzambico sifa in shower un paioditricksonolanciareun triplodallamanodestra alternati, allamanod€stradi chi ceve(comemettereun doppiodi destro atutti, ovoifunambotici in un passing a 6 clave)oppurefarele 7 a girosingolo.perquan- MUSIGT PLEASE ciao siratod di paue,clavq stich mottórclli e tutto quanto sfida la gravità. to riguardal€ 8 credoche impararea partirecon 7 €lavea gio malsana:quale musicavipia(eavere accanìl seìf saziatela miacuriosità singolosia un blron eser.izioper impararea velocizzare shower e tutto iì resto? Palo di musica quandosi hanno7 clave(f\,lassza) to durantele cascade, 8li qualcosa loco,cosìme lo pre dalvivonaturalmente, dasuonaruiin parcper la bellalagione.SalutirandagiDanieleContardo

P0ESIA

mal direbbraio unrasazzo unbettissimo sio,no

vistoprimae mai rivistodopo mi ha scrittouna Poesiam€ntr€ giocolavo con le pallin€.É una cosache mi ha colpitonon poco, la riscrivoqui e la dedicoa tutti voi giocolierìin ascolto:buona lettural (AndreA) "ll cio.oliere" Aiocoliercmuovesilenzioso il nicrocosno de e sfere in questoposto chenon sembm dí oggi in questoposto che non è pit! di iei dove non è ínvemo,né pùmoverc comese il suo gioco tenesseil temDoin eauilibio nei sentiei dí questoluogo DIECORoma,CasinaBorghese, 14/O2/2ooo

sonopiù mal ciocolarce Mosicare è un binomioda sfruttarel!!!se quella sanodi te ti diròchemi piacela musicasentitaemozionale di acquafr€scamonta ch€escedal cuorecomeun bel ruscellino narar-)))Hogiocolato conil,azzconlu re8Sae conilrockconl'hip' hopconla classicó conla fol( ma maimusicadalvivo!( mi piaccionoun saccodi Senerid;versied in ognunomi sonoespresso in manieradive6a.Lamusicae Iagiocoleda sifoncomegiocoliere donoall€grande(comeognifoma d'artedel resto).La cosache di un branomusicalementregiocoloè il awertoma8giormente ritmo,e mi piacciono e mi stimolano i tmivelocie sincopati cerco digiocolare allostessoritmo,lemelodievistochepropriocitienia saperei gusti mi piaccionoallegredivertentiironichemistiche praticami piare tutto :o))) AndrcA melanconiche...in

vediamo....col diablomi Conchemusicami piacegiocher€lìare? piaceascoltar€ dub,conle pallelo skaè + chepefetto (concor a siocora,edo pienament€conceppo).conle €atenee devilstickcivuoleun LA GUERRA! Hocomin(iato per scleromentrefacevole visitemìlitariper ottenerel' aggrava- bell'accompagnamento di jambèèèèèè(come cacchiosi scrialienante(ore ve??), per quanto riguafdale clavettemi accontentod€lle mentoe non partiresoldato.In quellasituazione passatein stanzoniputridi,aspettando espressioni di doloreda me emesse(oranon mi pestopiù le dita un medicoche spessosi purequestoci hannolasciati ma ognitantomivolanosulcraniocreandoun suonopiù profondimenticava di noi, mi è successo Daier chiusíin uno stanzinoe sonoandatia mangiarqmi sonodetto do....).cmq. la musicadalvivoè bellatutta (o quasi)!!!!!!ll


FITIPPETLA DAL SUD AMERIGA '.*no molto senzatiralsi i

Juggling

NAKI

Ladiscusslone sulrapporio

Peril momentonon ho mai lavoEto traiuggling& dcnaro, ìatoe fimato, si deveallegareuna 'un tantoall'ora"ma a Settone, Sua- awiatasulnumeru scorso Iotocopiadella cada d'id€ntità€d datnando 200.000 a botta negli della ulsla,venivanel una fotocopiadel codiceliscale. ipèmerGti,fieredi paese,óercatini dopodiché, per otl€ne.ela ftpola frattempo ripresa di natale.considerando che lavoro occorono(a Modena)una ventina e sviluppala abbaranza bene con le palline, diSioniin quantola donandaviene dagliiscÍtti della decentementecon il devil/devil MailingList.Riportiamo Siata al tribunalecheve fica aeninfuocato,manSioe sputoil fuoco, quialcunicontributi. luali caíchi pendenti.Occorono tale sonma è basina.Direiche va anche due marche da bollo da beneperchicomeme è all'inizio(la 20.0oo,unaalla.onseEna deidocufòmosa8avetta...). unavoltainveceabbiamolavoratoin rilasciodel perm€sso. Quela trafila quatto Perun comuneper 500,000netteprÙcappello burocratica serveper i seguenti scopi: e ilpagam€nto ciè natoveGatoconrìtenutad'accontoi L esibisia cappello(ofiedaIibera) anchequestasommadiÉi siapiùtloro modesta, infanl 2. vendeteoper€del proprioingègno hanno promessodi re'inEaggiarci con un compenso sdhúi Atoryto -renendo ma8giore. contoche il €pe.toio miglioraed almenta,coslcomel'espelienza, da febbGioin avanti Perquellacheè la miaèsperienza vi conviene batterela .omincerÒ ad azzadaealmeno2s0l300-000 viadell'associazione chevi pemettediapire unapadila cído o arali! cíotgio Fùnènai IVAe qu,ndidi emetterelahure.sappiarepeó che I associazione non ha scopodi luío quindinon "dovrcbNoirutti a Bariabbiamoiniziatoa lavorare per ì50.000 be'rel bù re i suoi asso(idn. dl fître li nmboEadetre lirea spettacolo. Ora,a distanza di 3 anni,conmoltedif- soesp.Può.omunqLecwdleBid collaboÉrod ererni fico[à.e non(emp'e tdmo 1u5cl, d dddoppdirela( ilra. reSolarmente assuntio pagaticonla tenutaGollaborapreferiamó sicuramente venderei pacchetti spettacolo, zionecoordinata e contÌnuativa). rn tal casoperò,per dovetiiamosu,a secondodiquellochevieneíchielo, essere in rèBol.,vistochesietedegli"anistì",vanno pagadalle200.000alle350.000a testa.lo spettacolo piubello ti anchei contribltiprevidenzÌali ENPALS, il cheimplica siamoduscitia piar?ao perla p.imdvoltaa 2.000.000, I'apertu.a dell'agibilila. Comeassociazione avreremeno ma denro Ceradi tutto:monociclo, gnafia,2 sfere(60- obbli8hitìscali,ossianon sieteobbìi8atia tenereuna 70cm),rampolie t€atrc,tuocoe aúobazie. contabilita comelannole cooperative. Vi bara? íot! bbún. s.Òlono aMo fo.auM, Lorcnzo A.tndch.ltí

birillicomefacciamonoi, si divertanonel pfendeBi in gíroe insultaEii propri cari,fanno tanti palloncini, le magiesempìici, tutti hanno delle splendide scarpe,i costumisono il fondamentale, e il trucco della faccia= due ore e rnezzo.Non sono matti ansi sono moìto attenti n€lla vita, la differenza chec'ètra noi e loroè un oceano di cazzatecosì diveEeche un altro Biorno te lo farò sapere.É tuttodiversoqua,quando sono in cima alla 8iraffa grido un dos tres e tuttì sono presentie attenti,e quandoscendome invitano ad alri momentifelici. Possostare in scenapÌù tempoperchè siamobien curiosinoi europei,la distinzioneè nettam€nte a lavoredi chi sta in giro, vogliodirecheun qualsiati buon pajisomexicano si trova sicuramente \ú to allegaro(vedio londap@qnd)quellocheavwo lro meslioe soddisfatto se il piccolo ,uo spettacoloIo vatol'annosco6osùllarete:Ianicolol2l e isucce$ivi, p.esentain una qualsiasi unadisposizione delcomunediTorinoe duèproporedi piazzaitaliana.I\Ii s€nto lèg8eLa mia esgeienza, in quanload isùizioniad un un POsPaesato, s€ devo óìbo,ri è ridotlaad una visitanetl ulfid dellaPolkia analizzare un pensierosul Amministrativa iî Comunedoveni è stat. ílasciatala pajiasomeÌicano,dico licenzadi 'Artila d' stÉda, sahimbanco"da rinnovar€ chesi distinguera ilcittaotniannojil suocostoè statoIannorco6odi 4O,OOO f're dino e il paesano,come in bolliperl'iscrizione, e nullaquefanno per il nnnovo. chiaramente i nostrispeÈ ljuni(oneoè fdta Iattsa:20 Siorniperaverela lkenra tacoliin analoghevicissi perchèil comunedwe avercil nullaostadeliribunaleper t!dini si differenziano, tra rilasciarb. rùfficiale chemi hadlasciato la licenza hadetto ciltàe paesi,owero in un chenonpose chiedeÉsoldidnettamente ma è possibi ambientepoveroo ricco, le a(ettare un'offerta,giGndoil capp€llo. to chepassachequi non AIo prossino, Bobo esisteIa culturadel viaggio,appenaappenastanAilafinece lho fatta!sonoandótoin comune,all'uffi€io per il commercio, no cominciandoa muoe mi sonofatto lasciarcuna cop6 versi,ma non tutti i pfedella'Domandaper Eaizionenel retirro dei me5tie sentiperchèè anchevero a m b u l a n t i ( .d. i.c) u i a l l ' a ' t r 2dr e l r . U .P L . 5 ol l t r ea ls u d che a molti un negozio detîodocumenlo. .he naluralmenle deveessere(ompidel suo mestierecome vendrepalloncinio nasi da clown,et€le da il suffi cienteper darc da man Eiareal bimbo che tutti qua ci hanno.É il senso opposto che tì insegna qual è il tuo dritto senso. chiudop€r ora. FILIPPELLALATALALALAI-A

Pe'erbnsid \€neziódurónteil carnevale, Ianno9C060 *Diva il permesso(Sratulo)deSli orSanizalo,idel carndale ufficialeleh sì negliuhimianni a Venezia ci sno in pa'allelo2 o 3 carnryalir.llnumerodipemeisi è drrctto per i truccaùodampio per Bli aftiri di sùada. Uanno scolso Cerc anche io com€ clown in piaaa S.Marco, e @nlemo óe ner$no ha contrcllato nulla. Pe'òSirdnoleS8ende cheóiviene beccdto senÉquesto Íotliettinodi cada schiadi pas$.e &aì (ed è sicuÉment€veroper irruccatod po"aburMi checomunque liferano). Ps quantoíEuardailtuoco,seneparlanelper messoe dìciamo chein soshnzasi devesitae di incendia€ i pa$antì e le corruzioni; pe. il rc5tosi può u$re libe6mente. Anchea Romac è la po$ibilitàdi chiede€ un pemesso.ma @n Ia dìfferenÈchelo cpenacolo non te lo fannoneancheincominciare. Una vigilessa ci ha addiitturaminacciato conunamultadiben 2.ooo.ooo di lite!l!!i,'lotivazioni: ac@ttonag8io, occupazione di suolo pubblkoe udite,udite,sostenaèchenon ci si può fe. naÉ a menodicinquemetnda un monumento! saèt no


{-KatN-t+€lJ-'

ll grupponascenel 1994/95e deveil suo nomeal bastonedel diavolo,o anchedevil lick, che in quel momentoera I'unico conabilità,tutto iì restoerafacattrezzo chesi saoevamanovrare Gli esordisonostatiguidati cia da culo e puraimprowisazione. da Stefano catarinelli e Lucioschippa,che un pò per esibizionismo, un pò per per la vogliadi vedere le cose sotto un altro puntodi vista,si davanoal pubblico improwisando gags del tutto genuine€ sPontanee, Parlate'n uno schìetto dialetto umbro, che molto bene si dddice allefestemedievalie storiche della nostraterra.Poi I'inconùocon ì primi Biocolieriseri,e la sceltadi un Percosrso che o88i è diventatoil nostro"lavoro", nel senso che facciamo soloquestoper viverclllo, Énrico Alimenti, sono qualchetempo subentrato dopo.vivendonellastessa citta e a stretto contatto con loro,sonostatosubito contagiato da queglistrani equilibrie figure immaSinarìe che formano gli attrezzìuna volta lanciati nell'aria,era bellissimo!! Cosìuna estateho deciso di seguirli€ da alìoranon me sono più andato. E pensareche siamoanche laureati,neì senso che potevamo scegliere una vita ben diversa,ma fortuchè nella natamenteabbiamolasciatoche le coseaccadessero, non saimai comeva a finire.Viviamo vita,comenellospettacolo, attivamentequestarealtà,trasmettendoalla gente quello che Ma prestiasecondonoi è la cosapiù importantscioèl'allegria. mo moltaattenzione anch€allatecnica,allostudiodellagiocoleria, all'analisidello spettacolo, che ogni fine serataè al centro unitaallarabbia dellenosfe discussioni; allavogliadi migliorarsi a tutto il tempochesi è sprecacheci prendequandopensìamo comunque, to (chissàadessoquantepallinefacevamogirare!!!).

{..'"1SJr'

rispond;amo ch€la facalladomandase la tecnicaè importante, ciada culolo è di piir.Abbiamoscopertodiesser€i più sca6igio' colieridì tutta l'Europa,ma abbiamoanchenotatochersotto alcunipunti di vista,siamoper lo meno ipiii comicilllci sono statealcuneesperienze forti cheagliinizici hannospintoa seSoire questastfada.come il Festivaìdi Certaìdo,dove per la primavoìtao quasi vedevamodei veri spettacoli.Qu€llocheci ìncantava efaprop o la magiache si creavad€ntro il "ceF chio'l Ia totale assenzadi tempoche univail pubblìco e l'artista,Rimanevamo affascinatidalla sicufezza di comevenivano€seSuiti i num€ri,di comev€nivano recitateIe battute,s€mbrava tutto cosi peletto, che volevamoa tuttí i costitrovarci lì in mezzo con la genteche applaudiva!!! Lo volevamocosì tanto che nel giro di pochi anni anch€noi avevamopfonto il nostroprimospettacolo. Ma il saltovero e proprio nel mondodellaSiocol€ria c'è statoquandoabbiamo pórtecipato alla nostra prima conventioninternazionale,quella Torinodel 97 Nonavevamomaivisto p ma di alloratante cose che saltavanonell'aria tutte insieme!l Eravamo cosi scarsi,ed io più di tutti, che quandomi chiedevanoqualefossela mia specialità,rispondevodi Ricordocheper i primiduegior esserepiù chealtroun comico... tre Dallin€.firlaDr€ ní nemmenotiraifuori le mie modestissime tecni€d sto ci rendemmocontodi quantofossefacilecresc€re mentein un ambientedovetuttifannod€llagiocoleria. Poisono seguitele conventiondel 9a ad Edimburgo, fino ad arrivarea quelledel SudAme ca.Argentina,Brasile, Cile,doveio purtroppo nonsonopotutoandare;ma in conpensoho mandatoSlialtri, ancheperchèci vuolesemprequalcunoche pensaa mandare avantila baracca!!!


..:ra .4+€Av€^;

llatmolera di laboratorio che informale convention è diventata pernoifondamentale ed abbiamocontìnuato a lavoraresu alcuni passaggituttì ìnsieme.In Umbriaabbiamofortunatamente moltìspaziall'apertodovepoterciallenare,coslabbiamocreato una speciedi comunìtàper Biocolieri, alcunidei qualivenivano da altrecittà.Vistala buonaaria,alcunisi sonofermatida noi per qualch€anno,è il casodi zio Aldo,in arteViralojubà,siciliano purosangu€, per lunSotempo.Nef nostroispiratore e //profesore/' mondodeigiocoìieri, ci si incontraspesso, e 8li incontridiventano ancheun modo per confrontarsi, e magariva a linìre con la garadì resistenza classìca di 5 pallinelllIn molti stannoriscoprendo la ciocoleia ìntesacometecnicadi medítazione. Non c'è più la figuradel giocoliere da circo,dovela tensionee lo sfor' zo davano la dimensionedi quantofossedifficileil numero. Ora pjuttostosi Suarda alla forma, allo studio dei movimenti del corpo con I'attrezo,e il diffondersi del Contact ce lo dimostra.Cosìcomel'utilizzodei nuovi attrezziluminosida usare di notte, magad€on la musica, dove risaltala totaleassenzadel corpo,la fluiditàcontrapposta allo sforzo. Ciocoleria come MeditazioneDinamica,come ricercadel centro,le disomogeneità tfa destrae sinistrasi annullanoquando si è centratinel mezzo.NellaCiocoleria ilfine ultimoè trovareil centroattraverso il quale,ad esempio,tutte le palline devono passare;in quel momento tuttosi fermalltl movimentoè cotetto, paliltuosforzo è rìdotto alminimo,le line sembranoandareda sole!!!con questovogliodire che cercandol'esatlo movimento con gli attrezzì, inconsapevolmente trasformila tua vita,staiinseguendo senzasaperloil -

coleria trasmette gioia ed è un mezzodi comunicazione universale, non a casoci ha Permesso di Pfesentarei nosfì sPettacolianche nei posti più incredibili!l! all'estero, E ci ha permesso diconosc€re tanta SenteconIa qualeabbiamotutt'ora dei contatti. Perconcludere siamo diventati membri dell'asociazione mondialeCLOWN SENZAFRONTIERE, con la quale abbiamogirato molti paesi,e portatoil nostrocon fibuto laddove la guera e la povertastannoprivandogli esseri omanidella8ioiadi vivere.Pernoi la scelta di qoesto mestiere e soprattuttolo studiodella giocoleria, è diventatouno stile di vita. Stefanoè il piir radicaledi tutti noi,diciamocheè il nostropio' niere;è lui cheva avantie spenmenra, Porrcrnae raccontale se vediamo

\ffi í\r

voi, e le rasazz€

,

tutte con noill! ciat!!!!

(er ^Eilaa(í ;a+€c'n ùaa;: EnÍco Alimenti o5r5 5725914

all'improwiso ti accorgi €he tutto sta andandopef il meSlio.ll tuo spettacolomigliora,cosi€omela tua vita, e te st€ssocomeindividuo!!!La gio

Lapiir vastagammain ltaliadi: Attrezzi,Libri, video per cio(olieri, Yo-Yo,Frisbee, Articoli Cir<ensie... molto altro...

AGIt\

DISIRIBUIAMO PERT|TALIAI HENRY'S BEARD FYRÉFLY PLAY AEROTEACH PICHLER ASTROBALL UNICYCLE FLARE sBBB

X

- CORRISPONDENZA INCROSSO I N F O R M A Z I OE NO I RDINI: AGILEViadellaPila,I - 10175lvlarSheÉ(ven€zia) Tel.04Ì 923705 far 04t 5Jaa99a http://virt!alvenice.net/agile E-Mail: agile@virtualveníce.net

SONOARRIVATI NUOVIYO.YO HENRY'S NEXTCENERATION PLAYMAXX BUMBLEBEE AEROSPIN CHEAFFIANCHERANNO CLIYO.YODELLAYOMEGA IOM KUHN BCIWHAI5NEXIPLAY e molti altriancora. .. o|treallapiir vastagamma di accessori


ó a tn ó ín op ro d îg îo a d u l t o prodí9íoro t.rta

d u f n

I

uur !- d5òÙ J l-lL-.i ù -i: aL - ^F I " - -

J;

O( O

C|Oo'

di Atessattdm Setuna | ù"it asetuttd@iol lî

Lr.úi LrJL,lr d

r

.

'

Jl

C l e r - " s r rF - r

,

--Oa-- .

I

t[[

a

_

Nr lat

per quantoriguardala gio€oleria, non è cosi. di unodei più granAbbiamola foftunadi esserecontemporanei di giocolieriditutti itempi. 5i chiamaAnthonyCatto,è natonel Ha inizial97l ad EllicotCity,nelMaryland, StatiUnitidAmerica. to a provaregiovanissimo e a soli setteanni,per le sueprodezze e la giovanissimó età,apparenel celebreprogrammatelevisivo campionedi ascolti/Ef3 /rcredióle.Nel I983, a diecianniancovincela medagliad'oroal Festival du cirquede ra da compiere, Demaìna Parigi.Lo stessoannoconquistaun premiominoreal Festival di MonteCado,dove però,è storiadeì nostriSiorni,è destinatoa tomare da trionfatore.Un vero prodigio.Rimane famosol'aneddoto diquandoin quelperiodo,a Berlino,fecevisi ta alMaestroH€rbertvonKaÉjan,ilquale,dopoaver8limessofra le maniun violino.affermòchecatto avrebbeDotutobenissimo Insommaun talentonaturaemergere anchein quelladisciplina, le. Trcannidopo,nel 1986,il celebreperiodicoSportlllustrated 8li dedi(aun lungoarticoloe scrive"L,ntredicennedmeri(ano può tenerein ariapalline,clave€ cer€hipiù a lungodi qualsìasi dei nostrigiorni".Da ólloraunafilza interminabialto giocoliere di giocolieri, fasmissionitelevile di partecipazioni a convention sive,festivale rassegne di giocolierio di cÍco. f!44le suescitture sono soprattuttoaPpannasgio delle Srandirivistedi LasVegas, chese lo contendonoe gli lascianopocotempo per visiteall'eal ColdenCircusdi Roma, stero.In ltaliaappareancoraragazzino poi torna nel 1993al Cran PremioIntenazionaledel Circodì cenova,dovevince"solo' l'Argento. Lo stessoanno è osÈte dì Bookof una puntatadi BuonaDom€nica. Cia aìlorail Guinness 7 ed a clave, RecordseSnala ilsuo nomein quattrovo€idifferenti: Poi, 7 torcee la resistenza con5 clave(45 minutie duesecondi). improwisamete, nel 1995,a soli 22 anni,e con pochiconcorenii al titolodi piii grandegiocoliere del mondo,Anthonydecidedi ritnarsì. Mettesu unadittadigiardinaggio e cominciaa dedicarsi soload essa.Nelf€bbraiodel 1998,dopo due annìe mezzodi e, in nov€setti' completainattivita, decideditomaread allenarsi mane,riportail suo rcpertorioallo standarddi sempr€.A quasi due anni esatti dal rienfo, nel gennaio appena trascorso, Anthonypartecipaal XtlV FestivalInternational du Cirquede MonteCaflo.Ha di che lamentarsi con 8li organizzatoí .he non gli (oncedononeancheun quartod ora per allenarsiin pisra.É

costr€ttoa provarepochiminutip ma delì'apertura al pubblico, in un angolinoricavatotra la gabbiadell€ belveed il sipaío di vellutorosso.Le prcvehannodel prodiSioso. Ottoclave,seiclave con una in equilibriosullafronte,setteclavecon una pallache rimbalzasullat€sta.Novepalline.Dìeci,undici,dodicicerchi,con il padreNickche,cronomefoallamano,gli dice:"Fammìun bel Ianciodi dieci,tieniliancoraqualches€condo, un po' più ìndietrc il bracciosinistro." E poi le esibizionidifronte allaSiuriapresiedutadallostessoPrincipeRani€i.Un numeroperfetto.Anthony con un soriso rnsi presentain maniefasempliceed ele8ante, sulvoltoanchedurantel'es€cuzione deglieserci cerodìsegnato zi più dìfficili.oltre cheper le setteclavee per gli undicicerchi, per le routinecon cinquee s€ttecerchicon piroette sbalordisce complete,per le quattroclaveed una palla.Incredibile la faciìita con la qualegìocolacon cinqueclave:davanti,dietrola schiena


|q ; . nario collettivo del suo tempo e nel mondo dello spettacolodi quei giorni, dove i massmedìadavano ad un giocolierequasí la st€ssaattenzione chead un di calcio o ad un Siocòtore attore-In ognicasoAnthony catro è indubbiamenteil più grande giocolieredei nostfi Siornì. Per questo sarebbeun deliftoperdersi le sue poche apparizioni europee.Chi non ce l'ha fatta ad andarealìa Bdtish lugglingconventiondi York lo scorsoapril€,puòfareun saltoallApolloVarietèdi Dusseldorf, dal 28 novembre2OOO al 2a un bra€cioaìlavolta,di€trola schienacon due bracciacontem- gennaiodel 2OOl.Fateditutto per vedelo e dopo lo spettacolo poraneamente, soprala testa,p€rsinoEettandone una sotto le andatea salutarlo. Primavistupireteper la suaabilitae poi per gambe.InoltreAnthonyè uno dei pochi grandìgiocolieridel la suasimpatia. momentoad associare allagiocoleriapuraanchedegliequìlibri, E se desideraste ulterioriinformazìoni, o vi andrebbedi spalan, come ouandotiene sullafronte una oerticadì circaun metfo caregli occhidifrontead ahrefoto che illustranole sueprodezsullaqualesonoattaccate delletazzinedovevannoa finire,una ze,visitateil suositoint€rnet:anthonygatto,COm dopo I'altra,le ciíqú€ pallineche Siocola.Un fenomeno.Il Cal Lewisdelleclave,un atletachesupera,e di parecch io,tutti 8li altri seppurmeritevolicolleghi.Un fionfo: Clownd'Oro e standing ovationnellaseratadigaia.É la primavoltachead un giocoliere vieneattribuìtoil clown d'Oro.Primadi allorasolo tre areenii: DickFranco, KrisKremoe SergeilSnalovl'ultimoin quesidd..cl plinaa vincerenel lontano1983,lo stessoannoin cui partecipa PALLE va per la primavohailgiocoliereamericano, alloraappenaundi perun saccoditempo 7 cenne,Unaconsacratone e anche,forse,un segnaleimportante 8 168lanci juggling. p€rilmovimento,s€mprecrescente, del lutti Sli .mato9 r94 lanci ri del generepossono,adesso,vantarsidel suc€esso di "uîo di l0 14lanci loro"nellaDiùimDortante manifestazione circense d€l mondo.Ed pall. rulla tel. menÍe lan.ia5,6,26,9tallim Pallè88iando !m Anthonyè dawero"uno di noi".Infatticiò checolpiscenel carai teredi questoprodìgiodellagiocole.id è proprjol'estremadispo nìbilità,Ia modestia,la simpatia,la gentilezza... ANELLI semprepronloa perun saccodiiempo 7 dareconsiSliai colleghipiù o menogiovani.lmportante.icordaper r€ il fondamentale contdbutodel padreNicolaCammafota, E 2oo anci gli amiciNìck,in giov€ntùcomponente di un tfio acrobatico 9 r7o lanci che l0 lavorava nei migliorilo€alidi tas Vegas,ma destìnatoad essere 40 lanci II ricordato sopÉttuttocomeiltrainerdel più Erandegiocolieredel t9 lanci l2 mondo.E sempreinopportunofare paragonicon altre grandi 1 6l d n c i Pall.ttiando ùn.pallcaull.t€rtah.nlrèlandat,6t,3,9,ro,rr lelle d€l passato. Ma è lecitochiedersise a questopuntoCatto amlli si possao meno considerare il piu Srandegìocolieredi tutti i potrebbe€ssereil contempi.Perchi scrivel'unicaperplessità CLAVE fonto con EnÍcoRastelli. Ma se la giocoleria è l'artedigettarein 5 moltomolio a lungo aia oggettie dafferadi,comegiocolierepersinoRastelliè 5tato 6 3 minuti oggisorpassato da questogiovaneamericano. Bisognaricordare 7 l minuti peròcheil grandeitaliano,oltrea restareinsuperabil€ nellavalu2r ldnci 8 tazìonecomplessiva, in quantoariistapiù completo(acrobata, r.ll.$iando uÉ p.ll. ll. t.5lame r€hn.ió5,6t,3rrlave saltatore ed equilibrista), ebbeùn impattomaggioreneìl'immagi-

Adv.'+ú!

Shof

΀1.095/503020 FaxO95/7314364

Aa'c"t r/t Cr.,tc 9 5ì 2 5 C a t a n i a Ie). O95/43a954 FaxO95/1314364

cqttrit?'fir.

17 v

a p P P L r n i . m e nst oe t t r m d n a l e , rivolto a personedi ogni eià c h e d e s i d e r a n ao p p r e n d e r e o perfezionaretecniche da giocoliere come: t r e m p o l ip, a l l i n ed, ; a b o l oe, t c . c l i i n c o n t rsi i t e r r a n n o il MARTEDialle ore 20,30


tturi di Milanoh. inviGtola Bandadedi Otlonla Soppio,loli.o trúppo mihrcie, a paltedpartal W|NIERfESIlV l. di SaIAlEvOdal t6 al !t narro 2ltlto,ontarkraÍdo, Perl'o((rsionc d||c Àulobus(iriahl dl n||ri.futi e d||eSio(oli.rl.qreslo vh83ioè slótoúrb..asioru lraordi' rÉrió pcr erpdmere.attraversola muri(a! lhte d€l ellimban.hi. ur n€r$ttlo dl adimilitadrno €dm .uipkio di oNiv.rra mdlielrú.a.La @rovónó dl aflirf i è esibil4l atli, Derlutt€ le ctrle Ps.úi nelter' & Saraieyo, Mo'lar e 8.nia Luki {la .iltà Pii' imPor' ritodo,pa6rando e oirvolFndo ..nfnaia di pér' ranh dcllarepubbli(a14óó dl Boónia), (he fud(o plobl.|ra .on le aùtot a a((ollaaloro$m€de. 3ona I'hanno si è verlfi@tomlh rom ofita di Moí.r doveh Polldalo..h hairFe' dilola pant& Fobabifrert€ irllata PeKhètinmostalipÍma mlla lona n|rrrulnnra dallaaittà.la brndaè stalaa(ompaFatà da dúePerto" '"Ieolo").h€.ir nodo mggi.lowmrói Ghivi sdvc: "la tomira" eLo o lrnediato ftarnoispilàtorhf|alia |l.lla terte € n.l ne.otitdmi ban' blnl,rcodeÍdoeúdsrle I'ht rdone di portari allettl., tpeniie€leza e mcràyiglia;il rolro rùolo è dato, dunqw, dl .ontattodirttto .on la popolarioreattriv.Éo l'inprowitdion. e l'uto dèlla do.ol.ria rul ritmoiftallarte deimúldli, Rià$unerein Do.hepaml€la nolteDlltità e b qurrtità di efiodonl,rcneatiorÍedinonlri è Ye]amerleimpottlbi' la (rfthiamop€d dl dani ùr'id.à di questae6p€rieu.an]nvelsodlv.r' rl o(di .ft. l'hanmú$ùt , n.lla rperamadi trart||.lleie l'imlodirla iodaléóe p||òav€fr Ianosbaartc,il noito lavoru.

..ua.1r

A

ClaLdta la Fotmica

per suonarc la musica che unisce,senza chieder€e distinSuere. Incontdamoun saccodi amici, di abbraccie di sorrisi.[44 l'odore amaro della diffidenzasi annida neSlianSolidelle bocche,sotto le camic€,ci accosliein un ristoranteinsipido,o Per le stradedella wlolar croatadoveocchiSelidiassirono al nostrobaccano.5i fetma subito-Senzasuonare.Perfavore. una volante.Andatevene Forseper reagirea questi pensieri,folse per idiozia€ perchèè da anni che non vediamon€vi€arecosì,n€lturbinio dei fiocchici scteniamo.Ed è la guerra.Forcslie adulti,come bambini,corono lungo la rivadella lúiliackain assettoda combattimento.La Senteosserva perylessa, due signoresoridono, qùalcunocontrolla.Una macchina rall€nta.Poi una pallaslioraun Ésaz7o,che non è dei nosti. Erorc, eÌiore.Quasida rissa.Abbiamocapito,qui si pattinasu un Shiaccio giocarea palledi nevea Sarajevo:un po' sottile.St6na sensazione, comefumarcin una Polveriera. [4atteo's(saxcontralto'flauto trav€6o)

PALLÉ DI I{EVE A SARAJEVO tfe frcntierc(e mezzo), CLOWiI DI SABBIA PER I VOSTRI IIIGRANAGGI ore diviaggio,Toochilometri, Quòsitrenta allastazionedi Nlolar, mitrasformo quatroautostrade, due Pontifuorìuso,Sli Dentroun autobus,parcheS8iato di cui unacontromèno, e mi trovoclownin tera slava.ossi avròbisognodi pir)coaSSiopei nonarF la sava.ESarajevo autistianche, unachiaÌtaperattraveÉare comunicarela gioiae l'ircniadavanti,dentroi segnidelladistruzione di Bosnìa sen iEutee Pelose vamai.Quando vediamole montagne vicini,manoa manochele caselà luotisissretolano e dell'assuditadella guerra.Sono entusiara lo resso, ho voSliadi tiamodi essere ròcciono incontri,c'è il sole,ho un nuovo compaSnodi Siochiin calzamaglia ("dovec'èunseóo è serbia"). dicrccicetniche e sisegnano tra le imna8i cheva a sbatterecontroognícosae una bandaché mi accoSli€ desolati. Guardiamo chitarre e tammoree 8li occhívagano bianchedi lapidi note.ci aSgiriamop€r le slradestupendocie div€rtendoji bambinici oravedute.Montagne ní tantevolteimmaginate, La mia stoía è inma8inare cicondano,le donneidono, 8li anzianici osservano. di caseron pruèbiialePossidmo 5.helerribru.iacchiati pizzi€o questa di donare un d'animd in meuo a cerco sospesa dare ruoco, stuprar€, sacchesgrare, bandedí uomini l'nreparabile, 8ente, i car ad ognuno,è difficile,ma è unat€stadi sorisi ch€ non possopiù leÈ e ammazzare. lmmaginiepensie cheawelenano: disruggere nelicidiallora- ci si chiede' saranno slistessilomini cheoraman- mare;tracciocerchitranoì e loro,la musicanida forza.cercodi sen trasSredi sosta? Cli tire fino a che punto è possibilegiocareinsiemeprovocare, pizza cola nel locale dovefacciamo ùanquilli e co.a Eiano Dialoghi per posso baciarti? o ballère con te? ni arischio sul margine: nelle stra rc, slessicheincontreremo Derle srade, cuisuoneremo più quéste senua difese e volt€, in mutevoli di sguardi. tvli abbandono siamo venuti cose che ci riguardano. saraievo? lLla non sono de di

Attrezzidi fuoco su prenotazìone per bambini -A7 Articolidi giocoleria Via Menotti,70 Sassuolo(Modena)l --( -r Teì.0536803341


prolondeemozioninei nostrisognipiij intima sonobastatiadisegnare mi e solila . 5e quefa è oggit€ra di pac€,non oso pensarecosapos' sanoessereBelgradoe il Kosovo.Non possoe non voslioesprimere gildizi da intellettuaL€ in poltrona,mi limitoad immasinarc, m. .on ad augurare,un futuro pregno di Nike,Adidas,coca col., [,lercedes, chrislerWoiager, € cosivia.Quantamusicapropukivaci vorè per ien' raredi contrastare q!esto inelLinabile destinomondiale?

DIGERIRSI DOPO SARAJEVO Pensareo.a alvjaggiodiSa.ajevo miievocamolteimmagini, frammenti di siiuazioniunicheed emozionantiAncoradevo"digerire"tutto qlesto per cui faticóun po a scriverequesierighedi ricordl.Cos'èche mi ha spintoa parti€? cosa sto andandoa fare laggiù?Piu volte mi sono postoqlestiquesitiduranteilviaggio,mentreosseruavo i luoghideso lantie cosÌpr€gndnti d vitae d i mofte.Quandosiamoarivatia sarajevo C e ' . l d i " v e " n r d n d o - r i d p d l d l nd " \ a \ r d ,d d l l dB U e i d) r p r c ) e n pochele peBoneperstrada;ilnostropullman,fero tavanoinqui€tanti, so e delirantep€rtuttoi viaggio, si efa improwisamenÌe zittito.Davanti a tuttoc'ò misentivóveramente impoi€nte,ma nellostessotempo cari' co e curiosodi andareper rtradacon la bandaa portareun po'di colore, novità,gioia0). Non ho la presùnzione di afermareche la nostra presenza a sarajevo,.omea À/ìostar o Baija Lukaabbiaaiutaloqu€lle popolazioni a passare ore feli.i e spensierate, ma ciÒch€ que la Sente mi ha reSaLalo, a liv€lloumano,non porò dimenticarlo. Sicuramente io e la Fo.mica facevamo da collantetra la Sentee la banda,in quantocon i n o s t r i m o v i m e ngtl i ,a b i t i ,t r u c c h i e di g i o c h i e r a v a mi p o r i m i a di n t e ragire,sopratiuttocon i b.mbini coiqua isijnstauGvafin da subitoun climasiocosoe di festa,mentreI i adultie gli anzianiapparivano diffi d F - | . I n r u , d . n dr " e \ r d r o i n p d t o d i - - g , - p p o c o snru n e r o cèo compatto.ome la Bandacheha invasoe frade con !n'energiafavol' genie insommacÌtorn€ròal piir prestol leo o "il piu a to de8Ìioito nanÌ"(clown,Siocólier€, equilibrista)

AITU|l esibizioniper la lrada, qua.do le peuone miringrazianoper quello chefacciamo,mentreuna bambinamÌa.cèr€za silenziosa, o davan lia'segni desolantidelconflÌtto,l'èmozionerendeimmobileme e le mie clrv€tte-In mezzoa tulti quesliocchi,che hannovistoarocità e morte,voreiscomparie,fendereinvisibileilmio sorriso,farein modo che gli sSuardipassinoattÉve6o quero cofpo e qu€ra maschera impotente.Stosoffrendoper il pesodel pèssaioche non possocam biare.E nellùturo poiremouscie da quelo labîinio?Non vogliopiù essefeurtala per smuovermi,voSlioesserescomoda,sabbÌaneSli insranassideflaviolenza;osni siorno riconoscere con luciditaI'inBiu' 'iizia. non servnla.rìraburlalmidi lei. claudia"la Fomica" (clown,Biocoliera)

Permassiori inrormazioni: clauaia t romiraO35B B ì 45056

PACE! COME POTEÎE GIUDICAR... PacelPochigiorniin un lembo di terraderolaianon sono una chiave per ap e le portedellacomprensione. Pocheore passate cercandodi regalarc attimidiallegratener-aza a occhichehannovisto"cosechevoi umaninon poteteneancheimmaginarc'l Po.hicompagniospitidi una tera madoíatadallapauÉ,occupatadaÌ m'itarÌ,invasadalladisperaqua e la zione,da'loscetticismo, dallacarenza difuturc...Pacelruttavia si respnanell'aiaSelidaun ventoristoratore che portacon se anchela vogliadi icominciare,almenodi provarci. E alloÉ Brùcon a musrca€ con le bkre,le moscheee le grappe,i cevabcici e le polverimagiche, briochese caflèturcoe... tulto ouantofa sDettacolo. SalLìtiamo con un arivedercíquestateffadi pontímancanli.di cimiteridomestici, di díffi" E insiemela Senteche non nascondel'umano denzae di malinconia. desideo di raggiungere quel benessere che si economicooccidentale misufain Jeansimbottiri,t shírtgrifiate,cellularisatellitari, club privè. Pace!Arrivederci bosníaci, serbí,croari.islamici,cattolici, ortodossi, arri vedercivispì e sporchimusetii bigiatoridi scuolerisparmiatedalle bombeo icostruite.Arivederciaitantifanciullie awenentilanciulleafiamati divita € di prcgrcsso, Pochigiorni,è vero, ma anchedi socialità.

aq yo-yo

(

euruPer, i tipi e marche.

co6idijusslins€contact,lculture coni palloncjni, CITT{ appunlanenlo ogniduèsettimane conloyo-yo. via S.Martinoe Solferino,104 - tel O498753165 PADOVA

DEL SOLE

!.

n \ ! ì L i , a rd r . u n È e b d e ìB r . q e

îete p hone: 01422 343672 aui.k phone o7aa0 tUGGLE


VleSabotino, l4 20135[,1LANO te1/fat02 5A32a445

J

A.ticoli per tiocoli€ri, .lave,torG, mono.icli, (ostumi e A..essori per leste,tru..hi,

rsryKÙixîliH'it"


I n q u e l p e r i o d om i e r o u n p ò scocciaiadi inseSnaresolo jugg l i n g ,c o s ìi n t r o d u s slie z ì o n d i i t e a t r o . D ' a l t r oc a n t o a v e v d n o m o l i i l i m i t i e c o n i l j u g 8 l i n gn o n potevo spingermitroppo avanti. E toccanlevedereil potereterap e u t i c od e l j u g s l i n sa l i v e l l id i b a s e .E q u e l l oc h e i o c h i a m oi l ' G r a n d eA h a " .l l m o m e n t od e l l a scopertd,è dawero dive(ente. Una d€lle cose più diverienli d e J l ' e s s e vr ei v i è s c o p r i r eo a p p rend€requalcosadinuovo. co, sì -àssere capacídi regalarequel m o m e n t od i ' N o n c e l d f a c c i o , n o n c e l a f a c c i o ,o o o h , c e l h o Jalta',è dawero affascinante. PENSIDI COTITINUARE DrIAVORO? QUESIOTTPO Ora sto insegnandoin un centro di reinserimentosociale a San Francisco P.e ru o m i n i e d o n n e che 5onoappen. uscitidÌ prigion€, e molli hanno a che fare con q u a l c h et ì p o d Í d i p e n d e n z .d d droghe.h un certosensoquesid è a n c h eu n a f a ! e d i r a n s i z ' o n e perme,peruscnedalcircujtodel l e p r i g i o n i . I n s e g ncoo w n e r ; ee teatro,e facciamojugglingall'int e r n od e l p r o 8 r a m m ad i c l o w n . Ira poche settim.ne comincerò u n p r o g r a m m da i l a v o r oa l l ap r i g i o n el o c a l eC . o m ev e d i a n c o r a n o n s o n o c o m p l e t a m e n tfeu o f i dal circùito.ll pro8etto gode di una sowenzionedell'Art Council dellacajifomiae questodovrcb b e e s s e r eÌ u l t i m o a n n o .S i ,; m maginoche dopo cambierò. À l d d i r i g e r eq u e s t o g r u p p o d Í clown è stato dawero diverten t e . L o r o s i e s i b i s c o n op e r u n p u b b l i c od i b a m b i n i p o s s o n o a n c h ea n d a r ea l l e s t e r n oa i a r e ,pettdcoli,cosìorain quesio isti tuto abbiamopiu s.ambio con iJ r € r o d e l l as o c i e t à e, d è r ì o l t o strmoldnte.Non so se tofnerò ad Insegnarein prigione.Sentoch€ cè qualcosa i n m e c h em i a t t i r a v e r s oq u e l l ec h e n o i d e f i n i a m o P o P o l a z i o n is p e c i a l i . l m p a r o s e m p r em o l t o d a l o f o e p e n s o s e m p r ed i p o t e r S ldi a ' e q u a l c o s a . [ 4 a p o t r e b b ef o r s e e s s e r € g i u n t oi l m o m e n t op e rq u a l c u n o d i c o n t i n u a r eq u e s t op r o S e t t o , m e s s oi n p i e d i a S a nQ u i n t i n oe

a Vacavilleprimache io arrivassi. P e n s od i a v e r p a g a t ou n c a r o pfezzoPerquesto,emotivanren te e fisicamente.ll contaiio con l a p r i g ì o n eè m o i i o d u r o ,e d i o andavoli solo due volte la sefti m a n a .R i f e r i v os p e s s oa l l a m i a collegadi quantoduro foselavo r a r e ; nq u e l l a m b i e n iee l e i m i r i spondevadi impararea lasciare tutio dietrodime unavolta usci

sembròcosidifficile, nètantoma le,cosìpensaicheforseqùeltipo dÌ attivitàavrebbepotulo interes sarmi.[,1ì,embravadaweroironi co aver imp.rato a Siocolareed e s s e r mai l l e n d t ai n p o s t ic o m e New York SanFr.ncisco,LosAn cenriimportan Selese Berkeley, tr nel panoramadeJjuggl'ng,per d e b u t t a r es o l o i n l s r a € l eA. l l o r . eroforsela giocolierapiù bravaÌn lra€l€, e questomÍdiede laforza p € r e s i b r m i .s v i l u p p a ci o s ì u n m i o s t i l ep e r s o n a l ec,h e a n c o r a o g g i c o n s e r v oP . e n s a v oc h e l a mia tecnicanon fosseilmassimo, .osì aggiungevo allaperlormance alcuneparolescritte,che da sole non eranonemmenotanto bLo ne, ma che combinatecon iljug gling diventavanoinieressanti. D o p o e s s e l l l 1 i e s i b iitna p i c c o l e manifestdzioniritornaiin Ameri ca,allUnìversiiàdi Berkeley.Ero molto coinvoltanel movimento anti nucleare,e presip.rte con le Íìre PertoÍnancea molte manifeslazioni,usando ld stessafor mula dovecompletavola perfor mancecon PaforechePronuncra v o m e n t f eS i o c o l a v oM. ; a c c o r s i che menùe giocolavoavreipotu to drrequalsiasicosaele persone mi avrebberoprestatomoltd at

ELEIUEORIGINI COMEARTISTA EGIOCOUENA? Bene,erail I 978,erostldentessa a l lU C L Ae v i d i u n v o l a n t i n oc h e p u b b l Ì c r z z aÌveaz i o ndi i j u s s l i n g . Avevosempredesideratodi poter giocolare,miiscrissial corsoe Ìa cosami riu5cìsorprendentemen tefacie. Non potevocrederci.Di venni .micd dell'istruftore, E d w a r dJ a c k m d ne, d e n t r a m b ' dopo un pò lascidmmola scuol.. R i m a n e m mion s i e m ep e r u n p e r i o d oe f r e q u e n t a vios u o i a m i c i cheelanotutti braviI iocolieri.Ero l u n i c a p e r s o n .d e l g r u p p oc h e non stesselavorandosullesefte p a l l i n e J E ruon a g i o c o l i e faab b . stanzabrava,impdravomoltovelocemenle,ed ero podaiapertut, ti iricks con lre e quattropalline. l\,4aaitorniaiadd personeche ldvofavano conseltepallinenonmi veniva proprÍo di considerarmi II AIUTAANCORAQUIII,A q u a l c o s ad i e c c e z i o n d l eD.o p o FORMUlANEI.PRESENIARE a v e rl a s c i a t oa s c u o l . . i t o r n a i a I . A T U A I D E N I I T À N e w Y o r ke, l l m i a l l e n a v a olc ub DIlESAICAEANEA? d i j ! 8 g l i n g ,d o v ea v o l i ev e n i v a sì, cerramente.Rivedendoil mio l o h n C r i m a l d iC . o n t i n u a i c o sdi P n m o s p e t t a c o l o B e y o n d m i g l i o r a reem o l t i ,m o l t i a n n i d o Brooklyn mi accorgo che non p o , r i t o r n aai s c u o l aa B e r k e i e y . esrsrcarcunascenacJrenon conQualcosaaccaddein quel perio i e n g au n a m a n i p o l a z i o ndei o g do. Eroin lsraelecon una bo6a di getti. Nessuna escllrsa.A quel studio annuale,ed ero con un a- tempo avevogià lavoratoireanni micain una librcrìaperdonnead per la PickleFamilyCrrcus,dove H a i f . . S e n r i v oc h e p a r l a v ac o n avevo imparato un bel pò di qualcuno"Sld ac.ordoci saremo. iricks,e sicuramenteavevolatto Quando?Sì la mi. dmicasa gio- molta esperienzasul com€ pre coldree si esibnà.Ci saremo. À,1i s e n t a r ei l m i o c o r p o i n s c e n a . 'Beyond avevapraticamentefatro s.rittu B r o o k l y np " a r l am o l t o rarePerun piccolosPettacolo se dellacondizuonediessereebrea r a l e lN o n m i e r o n 1 d ie s i b i t ai n e diesserelesbicae dellerispetti p u b b l i c op r i m a d a l l o r€a i n q u e l , ve identitè.È la rtoriadi!na dón Ioccdsionesi ùattavadi fare uno n . c h e c e r c ad i a r m o n i z z a rlea sPettacolodi benefidenza per s ! a i n r d n z i ad a e b r e a n e Ì l a una libreriache loro stav.nocer BrookJyndi New Yorkcon la sua c a n d od i a p i r e a c e r u s a l e m m e . vilada a istalesbicainCalifornia, Feci l mio spettacole o n o n m i e iljusslinssirivelaund metafora

dizioniil jusslingrunziona benis, srmo.Fuicosìcapace di racconra, redNerse storieusandodifferenri tecniche ed oggetiidamanipola re.NelmionuovospetiacoioJu ne Bride", quasitutto iljuggling che impiegoè inveceseparato daltestoefaccioun usomaggioredeimonologhi e dellascritturd. Mi piace moltocdmbiare lequili briodi questimezziespressivi. La sol.eccezione riguarda lepisodio dellaciconcisione, dovegiocolo con questicoltellie recito questopoemdsullacrrconcisio ne.Sì,pensodi essere, cometutii noi,allaricerca delldmÍapropria voce.À4ipiace manipoiare oggetir e parole,cosìcomemì piace farlo d volte contemporaneamente,altrevoltein tempiseparaù.Nonpensodi essere una8iocolieraparticolarmente creativa, iecnicamente pddando. Nonso no una di quelleche invenia semPrenuovitricks,rnd posso essere quellachepfendei nuovi trickseliutiJizza in un contestovi sivo,peresempio. Sentocheso no statacapacedi affacciarmial teatroattraverso iljugglins, e che iljuggling mihaaiutato a trovare unavoceanchecomescrittrice. Il jugglingè siatoun buoncompa8noconme,aaweroun Srande amico.Mi piacespesso andareallo studioe semplicemente gioco, lare.E quandoeroalcnco,e prima ancofa,prancavo tanttsstmo. Intendo di.eoreedore;mi alzavo allalbae miaÌlenavo anchepri madelleprove.Cisonomomen ti, ancheseil miolavorodiades so porrebbe far sembr.reil con traio,in cuiadorosemplicemen te andare allostudioed allenaÉ mi,sentreilm o corpoal lavoro, i sudore, itaSliche milaccio con queglistupid i coltelli.

?rfenatt"tadeel?O8Aq via Mazzini,59 - Certaldo(FIRENZE) tel/fax0571664189

-S


0n the road

FINNIGAN FAMIGLIA LA J U G G L I N FG O R s

Quandosono in tour, in ciascun istituto Davee i sùoi ragazzico' mincianoconun meetingdove8li insegnantiimparanoa giocolare con tre foularddi nylon.Discutoquesld paglnd lihro" I ne zeao'Ju99 n9i all'dutoredel 0edichidno n o i n s i e m eg l i o b i e t t i v i d e pl r o chem0ltidi uoihamoletloeddDDreudt0. 86mma chevafno molto oltrela Infutopa I'amo[rossino, C0nfidence uenlre Professor 0otrebùe Per Siocoleria,e comprendono€oncheuotrestt slcuramente sDondere Rnalmente atdteledomònde 0or!li. centrazione, localizzazione e apprcndinentoin team.OppureimparanocomePefmenefearragaz Happy famiìy delleinteruzioni zi dì apprcJittare DaveFinniganaveva35 anni ed dí studio per acquisi€disciplinae erasulpuntodicompletareildotmigliorareil prop o rendimento torato in demografiaalla Univeraccademico.I giudizi degli insequandoscoPrì sityotWashington, g n a n t i e v i d e n z i a n oi n o l t r e u n raPidamenre diventando un sua vita. No, non la sta l'amoredella s u a a d o r a b i l em o s l i e ,T h e Ì m a , artista di tutto rispeito. I r o s s om i S l i o r a m e n itno t e f m i n i sebbeneegli la ami altrctlanto, "Negliultimisei anni,mentreera- didisciplinae le ricerchemostra p i u t t o s t o ' s i e t ep r o n t ip e r q u e ' vamo in viaSgio,abbiamo dato no PfoSf€ssinellaletturae nella lo un'istrùzione "globale"ai nostrifi' calligrafia. Perallentare sto?- la giocoleda. Dave."Éunaspéciedi Daveinsegnaa giocolarea tutti 8li sress, Dave partì per Cascade 8li"racconta fattain casa, studentidell'istìtuto,'a8gruPPanMountainr fuoÌíSeattle,con uno istruzionescolastica z a i n oe r e p a l l i n ed a t e n n i se i n solo pir)ampia.Crcavamoi nosti doli in grosseclassiche durano ke tiorniimparò da autodidattaa programmididatticiin viasgio,visi' u n ' o f ac i a s c u n al l. m o m e n t od i g i o c o l a r e".F u c o m e M o s è c h e tandomusei,galleried'arte,camPí aSSregazioneche conclude la scendevadalìa monÌagna':rac- di combattimentodellaSuera di giornatadelworkshopè lo spettasecessione, zoo,acqua e planeta- colo in costumeper la FamilyiugcontaDav€."Iornaiilluminato". Lavoavamo sullebasidi un glinS Night. Dave raccontache Da allora,cominciandoda casaa rium. Edmonds,Washin8tonnel I975, progetto.Dopoaverviro !na mo- "Quasìtuttele faniSlie venSono in un museo,con' a l F a m i l yl u g g l i n gN i 8 h t ,p e r c h è DaveFinniganha visitato piLldi straínteressant€ 2.000scuolecon ilsuo workshop tinuavamoinviassiola ricercasul tutti gli studentipadecipanoallo show.l familiai hannola possibi da un Siorno'luSslingforsuccess,lo stessotema, e viceversa'l anno scolastico i ragazzi lità divedere i prcp figli sul pal ilondamentider Lo s€olso ed ha insegnato in seSuitoi rasazziinla giocolerìaa piu di un milionedi FinniganincontÉrcnoi loro inse- coscenico; di ago' segnefannoa Siocolafeai Pfopri pefsonedituÍe le eta.Allostesso gnantinellapmasettirnana tempo ha scrittolibri,prodottovi- sto e poi padironoin tour Quando genitori.É unagiornatamolto podeo,e sviluppatouna interalinea tornarcnoper l'ultima settimana sitivae motivante,un giorno che didicembr€,Dorothysi la scuolanon dimenticherà". di prodotliscolasiiciper la Sioco- scolastica sottopose adun e$me Pervalutare Q u e l g i o r nèo s o l ol ' i n i iuo d e l p ' o leriadaI nomeluSglebug. la mogliedi Dave,Ihelma,v'efle il suo studio,ottenendobuonivoti Sfammadi jugglìngPerIa scuola. Dopo la part€nzadella famiglia Éùna mammadeli' in qualtadi "alunnaa disranzai dalleFilíppine. i ziosaversoi lorc re fiSli:Dorcthy UnodeiprcgetticheBencompletÒ Finniganglistudenticonservano il loro attrezzinegliarmadiettidella (15), Ben (l l) e Dar"y, che ha J0 per il suo corso comPrendeva dijuS- s c u o l ae 8 l i i n s e g n a n pt io s s o n o annianni.Davysofiredi problemi metteresu il suospettacolo le batlute,procurarsi i insefte int€rvallidi jugglingcome cercbrali,ed è costrettosu una se- Slin&scrivere gli plemi Peruna buonacondotta. primo costumi e attfezz i, dattilos€fivere rctelle. "Dave è stato il dia a disegnare la sce I F i n n i g asno n od i n u o v oi n v i a g pefsonaggio disneyano dellatami- la scenessiatura, poitutti8lialtri," nografi a e sviluppare il.aratteredel 8io quela estate,ed inseSneran glia,coinvolsendo anis co. I raSazzidel fo nei campe88iestividel Norde raccontaThelma,"Eravamosoliti PeÉonaggio infine allo st fino ai primidi agosto. trascoÍere tutto il nostrotempo suo colso assistettero mentesarannodiritor I ragazziFínnigan ven Successiva campeSgiaÍdoa Fortwildefness. spettacolo. alsecondosem€lfe n o P € f l a P m a s e t t i m a n ad e l L a n n os c o r s oa c q u i s t a m muon a neroammessi prossimoanno scolastico, com€studentia temPoPieno. Per incontrarei loro insegnanti e riceveD a l1 9 9 4 l af a m í 8 l i F a i n n i g asni è rc i compiti.'îbbiamo gia prcnomessain viaggiocon il suo motor pa e dì38scuole p e ri l tazionida home da l3 meri, determinata p r o s s i m oa u t u n n o .Q u e s fa n n o ad esplorar€ilmondo e diffondecontiamodi esserecapacinon so' rer ei l i u g g l i n g a l d i d l ae l l an a t i v a lo di mantenerela corrispondeng i o n ed i P u g e S t o u n dI.n u n a n n o za con le scuole,ma di collegarci statì, tipo essìvisitanoventicinque on lin€ e inviarevia e-maili propiù di 100scuol€e dannopresen' in una trenti' tazioniprof€ssionali Irammi. ll nostro obiettivo è di In ognl avefeun faPPr€senrame sull'educazione, na di conferenze città,e diiuscie a far riconoscere dove Dorothye Ben sonospesso su scalanazionaleiljuggling,e la i n s e í t i n e lp r o g r a m mian q u a l i t à più ampia area di arti circensi, qualieccellentialtemativeper l'ellultimo membrodellafaniglia è ducazionefisicae per le attivita Dinky,un barbon€inobianconeve .he ha un repertoriodì27 trick e

',6

j sB


CORSO DI FORMAZIONE PERINSEGNANTI DI JUGGTING "ll significato dell. Sio.oleri. e dell'arte cilcens€ nel lavoro .on bambini e giovani. ldee ed elementi pratici per progetti di drco" LAssoclazione ElAre all'idterno delpró8rammó di pedago8Ìa spe.imenla' le pratÌG-teoca perlo sviluppo dellelùnzioialilàérmonkhedell'ùomo, ospiterà per inseSnanti un coBodi formau ioneprcfe$ionale e Siocolieri chedeside.ino introdurenellescuoLe nellepaestrenellea$ociazioni, I1nse8namento del ju8glinS e delleafti circensi. ll co6o saràtenutoda losefMamsolefe Sisid Fede6piel.

rfMI E COTTENUII DEI.CONSO

' IntroduÍone:.ico cón bambini/siovani ' perché?; cennistoricisu . questaformadi c rco;valorepedaSogkoj preparazione del prcgettÒ Eser<iddi (on(entrazioné, <oodinarionée rèarionè. salto della .orda aùobalico. Gio(olèria:fazzolettii I pallÌna;2palline;3 palline, jùsslinscon partnero in Sruppo; juSSling conpaloni;platllclnesl;dia bolo;devilîkb clavette..Equilibrio:rampoll; pedalò; ro a bola; monocklo, .anminaresulrctolo;camminare 5ullalera; camminare sul I lo..A.rcbaria:elenertÌdÌbase;pia mldi;acrobazle conpartner;acrobaziecoi s.ale. Clown:eserclzi di preparazìone del colPo,Siochied improwisazione. Messins.ènà: tcen06raf iaicostumi/ rucco,maschere, muslca,lecnka, corcoSralie. comesisvilùppaun prósradmadicirco. It <o.ro .vrà hogo piesso il centio stúdi pe. lo sviluppo armonicod€ll'Uoho,in vÍ. s. M.ria di liflano 42.Assisi, Datè:22-23-24settembre. Orari:venerdìì7-20,sabato9 -12e l5 -18-domenÌca 9- ì2 e ì4 '16 ll .órsoè apertoa tutti,per un numeromassimoditrentape6one. P€rle is.ritioried ultèrioriinfornarioni: 07580110t - 802261 oppufe fa noúa red.rione Ot475s977t2,

s e : .; €

Ar tlc-ob p* ta,3 b ct lei,a'

" MXSÍER EA@AGHE tnyossoodztttltìo

CnE,trtV

-

Etbco.Artu .Tetsub 39100Bnkat4o. Vìa,d2lla,Rt!tìa,,24

In-otfreworucbl.i, 4trffi , f.lo te.ro,

sfued'.eyi.A!1,rola\o,lí,rúllodì kgno, tfdttt?ou, ^t4tu dafucÒ, Q14. vendita, ottr,ls, a* cor r k ooq^Aaaka, i4, t t'Lita,l'Ìta,li;,

rel" 047197 5529 . Fa,x04719792 72

,g)


-lt L,:Liri nÌo seljnÒ Jelnoslro rrtrslero, rr)+tCÒ Lrrriera e r.lloslessolernpo parlly v', che sep r . ó *, /sCó che chieJerr sf óslo Jo.r,'tnJ,t se4Òahe JesCr tve lt nenle. L St

lr es

si perJe nelLttio JeJfempa ri srto ,a, slero

J i v e n l '. , a . . " "

n ì m a B i . i ,i m ù . g i n d u n v i a g go : L n m - " r . ! g l o s o v j a g go . linteÍro di te î.sso, !n nònt. a d là ic lempo, I un luogo i r . l i i d e l o , p a zo c o m p . g n I b u o , s i l c n z i ol,a s o i t u d f e . L . rt o i l u d i e p e r r i n . v . r t , i s l e n z i op e r . s . o l a r t , - "o v e t up u o i f a r ca . c . d c r c , e )!loperorerl.rt llron.to sp-.c.1d d o ! É p ! o l i n . Ò r r . r e , d o l e p L r o5i c o p r i r e L m n r . sn , r l m Í r d 8 n a u r ì \ ' . B g o ; p f o f u m i ,5 a p o r in, u o v ep e r c € z i o n , . s . b b i d. h e i . o Í e L r ae m . n i , I a c q l i c h e 5 g o r B a di lna fonte Lu. ed ombrè . tuaBlida ù ì i n o s s et ,! o c o r r p a g f o ,c o ! l . h e c o s t f u i s c ee . f l i c h e t r l g i o n i , p e f p r o t e S g e fie . u o r e ,p e f e 8 . f e n s e m e I m o t l f r a m m e f r i E n l r . r €e d u s c l r ea, p r i f el e p o r L eg, ! a r d . r e o l r e , e v a d e r e U f s L s s e BrUs d i f , r n z e . h e n a s . o r o l n a d a I a l i r a ,c o r i d o c h e s i i n t r e c c i d n op,i s s a g gf . s c o s t { r n r s p c t t . l o r c t, r a s f o r m . t o i n ! d n d a n t €î,ì e n l r e g l . l i o r i d b l . n l t l f . ì r n o d d s p e c c h i o L l ng l o . o ,n i € n ta l r o c h e r f B i o . o ; L n v i à g 8 l or,i e n l a L t f o. h e ! f v i a g 8 i o . Un laboralofio t e . l r . l e , p e r i d d e r r è r i i ,t e r s . o p r l r e e s 5 e n z . , p e f 5 p e rm e f l d f e l d p r e s e n z .

Lobirinti, un progeno, un p€rcorso. !n insemen in.ontri in un uoto in..ntevole, tra l€ colline ad Assisi, per jmparare Lmbre,6 weekend laboratorio comecari€are un ambientedì energia, comelasciare unatraccianel tempo,insìeme ad attoriprofessianisti, registie pedagoghi. pra$caper utilizzare Un'esperienza ilcorpo e la mente;iÌ gestoe l'emozione; per sondareg,ispazidell "altroteatro".

gAssociazioneEL-ARE,anagrammadìReale,nascecon ilprecÈ so inlento di fornirea tutti gli uominila possibititadi inconlrarsi ad altrilivelli.Nelsuo programmascientificoculturaleper la dillusione di una comunicazione-ricerca dà I'awio con il 2000al proq.tto "LO bifinti", incontri di formazionee studio detl' "altro ieatro". tl progetto prevedé la realizzazionedi un labirinto più diventi nel qualeinteragisconocon gli spettatori-viandanti attori-abitanti.PassiindisDèrìsabili oer l. realizzazionedl tsle progettosono i 6 week-endlaboratoÍo chè vedrannoi partecipanti ìmpegnatiin una icerca di tralormazione personaléche sfoci nell'ideazione dellestanzee dei percorsidel labirinto!sotto l'attentaguidadegliideatoi del progetto.llregista EnrìqueVargas saràira gli ospiticollaboratoridell'esperienza. Gli incontri di lavoro sono così organiz:ati: 7,4,9 luglio; 14,19,2Oagostoi 15,t6,17 settembre; 6,7,a oftobre; 3j4,5, novembrei 15,15,17 dicembr€, Gli incontri sono a nurnerc chiuso. Per prcnota.si è necessario inviare un br€v€ curriculum della propria espèriènza. ll costo è di Q 3OO.OOO a week-end.

I I

I


I

f

|

-

JOKOL'O,r2T,E )at.:a<Ja

rH<

l_r tfl È

L

I pJ rrro assortimeólo in Ioranè di9 o.oreri. illred' c(ens d o r i e r e e t a n i od i ù o a p !

0 .;.

FIRENZE I c . & F a r0 5 5 / 2 4 4 7 8 9


M i c h i a m o6 i a n n i Ì u b el i .E r ai o n t a n o1 9 9 J c. o n s e r uaon . o r av i v oi l r i cordodellamia ch oma I uenie vivevoda un po dl tempo a Tenerifeln S p a g n .d, l t e m p on o n a v r em i a i p e n s a t od i d i v e n Ì a r u en giocoller€ l n. c o n t ai u n g r u p p od i r a g a z zi ni g l e sLi .o r o g i o c a v a ni noi,za i . g i o c a r e a n c h jo. Lec avett€f uronoi m o primo anìore.Ciocavo... ho cont nuatoa I oc a r ep e r t u l t oi t € m p o t r a s c o r sl io. f o r n a l oa N a p oi c a r i c od i e n t u sa s m o e c o nt . n l e i d e en e l l di e s i d i n c o n ù aii m i € l v € c c ha m i c iP a c oe d E n z o . U g u ai a m e T o r n a t i d p a o c od a L o n d r .c o n d g o c oe r a n e la t e r a . S e t t e a n n i l ai n l t a l i ae s o p r . t t u t t o .N a p oi , n o n e r df a c l l e t r o v aar et t r e z z i d a gìocoliereEoitìgliedì plastìcae mazzeda scopa,semidi m g io racchiusi ìn coloratipa loncinifuronoper no clavee pal ine: i modo mlgl or€ che i r o v . m m op e . a l e n è r c iC d d e v a nlo€ c a v € ,n u m e r o s e v o l tcea d e v a n o . C . d e v a n o. n c h € i m e l c a p e l l iA. h . . c. ' è s t a t ou n d v e 6 o d e r i n o p e r o g n ! n od i l o r o D u ea n n p a s r a Ì i a da l e n a r n r i g i o r neon o t t eo. g n i t a n t o ricordavod lavorare:un po' i pizzaloo, un po il bancarelaro,uf po' il ca m e r i e r e . A n c odr ias e g ut o ,s e m p r ee s o l ol ag i o c oe f i ai o € g l i a m i . i

QUANDO HAI PENSATO DI BUTTARTI NELLA MISCHIA... perchèero Lagiocoleria èstatoi c assicocolpodifulmine, dat.nto.l la ricerca diquaLcosa chepotesse coinvo Sermia piuliveli Ciocdva mo perstrada, e dopopocoa.rivdrono i primi conlr.iti(pochi). L€no streprimeperformance eranomoltosemplici e dddiritura nonc'er. alcuna narrazione. ciocolava moin pubblico e poigravamo conllc.p pello.Lavoravamo spesso a cappello, allaVill.comunae,maparie.i pavamoanchea festivae conventìon. Nel 1992dopo . Conventon EuroDea dilorino.decidemmo diriunircia N.Dolin formadiassoc a zione,perlavorare conmaggiore continuità attraverso le aSenzieAp penacominciammo qualcosa, a guadagnare inverimmo subitoin at trezzi, spendendo unabuonadecinadimilionipresso un notodisiri butoreitaliano.Così o e Paco,completamenle a d gllno di tuiie e problematiche pensammo commerciali, benedj aprireun negozio ni F€stivalfu inaugurato neldicembre dellee8. Siocoleria.

TUTTE Ri.Ftj , f;;rili Avereun negozioollre naturalm€nte moltivèniag gi: ti pemette di procuraÍituna a atrrezatlra di cui puoi averblsogno, diconoscer€!n sac.odiar tili nuovi,ma soprattlnoaver€s€mprca chelare con spiritigiovdni,sianoesslragazzioad!kl Una b a m b i n a c h e a v e vmap d r a t o a go c o l a r ceo î ìn o l s i è r a s c i n d t t. u t t al af a m i ga a l n e g o z i oe,c i a s c u n o di loro ha acquistato!n attrezzoLacosapiù be la d i F e s t i v a lcèh eè l e m p r ep i e n od i a m i c ( c h en o n compr.no m. nient€...). ormdi Festivalha già trn a n n o d i v t . e d o h o p e r s ol u i t iI m i e ic ap e l h . | .onro 50no 'aspettocommefciale,burocraÌico e d a m m i n i s t r avto d e l a l a c c e n d . e , i p r € z zai l i c h €d e v ip r a tc a r ea I o c o le r i .I n o l t r eq u a n d or o d a s oo m i r l t r o v o t r q a u a t t f om u r a e , c a ps c i b e n e c h €n o n m i f a p i a c e r e . Ai gì n ì zm i i a l l e n a vcoo nl e palllne o p p u r el e g g e v oe,o r m a ci o n o s c ao m e m o r a un sac.odi libri di giocoeria,m. ora c'è sem pre qualcosadalare in negozioperchèho a l..ga to offertaancheaifÍeesbe,al a ma8ia,allaclow neri€.E sicufamenteun altroeffettospi.cevoe di avereLrnn€sozioè che non tiall€ni piu tanto.Pfima riuscivoad dllenarmi trelquattroore a giorno m i n i m o d, d e s s o f o r snee m m e n od l e c i o r €a s e t t i m.n.. Peròcontinuoa fare spettacoi, p€rchè a v o f . r e s o l oa n e g o z l o n o nè u n m i o d e s l d e r i o .

. '';t

MTt6UAlil(0Lt

îtî0t0c0uul

ACCÉs50Rt PERCIOWN TRVCCftI '!,I,AGIA

le$1ilelCI|I|l

|ìm\!eoliNrlÍrl|r sc0ltrl PTRI GlITIITI


GGLI COMEPROMUOVIIL ]UOOLING? impiegato unasettimana e mezo perla o 8irarclll diabolomi appassionava semprcdi pir)e in molti, vedendomlsi sono a loro volta appassionati. ciocolavoe intantolavoÉvoin un ufficio.tua ìl diaboloera diventatoquasi un'ossession€. Ognunoè fatto per la suarrada e quelladel dipendente e del lavoroin ufficionon era la mia.con i soldidellaliquidazione leciun invepotevo stimento. Palline, diaboloe quanlaltro permettemi, duebanchettj e comincio a girare perle f€r€ e perle festemedioevali, perle lere

Primaero sempreai giadini, oppuresotto i portici,ad altenarmi congli altri.cor Ia nascíta diJusglin'cate si è formatoun belgruppodi almenounatrenfinadi pe6one,ed ora abbiamoancheun appuntamentobis€ttimanale pocofuod in unapalestfa Bolo8na. Unospazionosro per uno scambio continuodi ide€.Ognitantovengonoanche bambiniconi genitoi,e abbiamoun ragazzino di hedici anni che sta imparandoil moncicloed è una furia! ll cirty Eventdi Bologna,una garadi yo-yocon tanti iscritti. (con il leam Yomegae Attilioche ringrazio tanto) è stato il primo eventoche abbiamo

di paese,dove potevo far conoscerela giocoleria. La Sente veniva attratta da quero banchetro cor incensi€ musica,tutto coloratoe pìenodi movimento. Tuttepelsonechefno a quel precisomomentoelanocom' pletamenteertranee alla giocolerìa.Lì ho potuto constatare chela giocol€ria è un fenomenodallapotenzialita incre'

o€anizzato.É riuscitobene,e sono molto felice. Alla festahanno presoparteanchetantiSiocolien, olhe a bambini, ragazzi,genitori e siamo stati tutti bene insieme- In programma abbiamo altre iniziative qlera elate, un radunodi giocolieri,un altro city-event all'aperto,e per il prossimoanno un amplialn€ntodi

lvli chiamo Franc€sco,Cecco p€r 8li amici. Ho coninciato a giocolarecon il diabolo,quandoavevo16 anni,ed ho

poitiparlano dibili.Primati guardano, ed infne,pro. vandqentfano a faf padedi quelo mondo, Dopodueannidi esperi€nza in 8io perl'ltalia, siacomeartistasiacomeambulante, decisidi aprie un neSozio, un postodoveci si potesse incontrar€, scambiare le esp€rienze, e trovare alrezziper la giocolea. Un annodi lavoro pertiarc su i soldi,e a sett€mbre delloscor \o anno dbbiamoinausurato finalmente If'

russnn úareteee.appunro un cancero. *"

ponamas,capeÌ envaren"' ."""" 8'""""" coleia.Unavottaenlratononne escipiu.

lugglin'cate,per creareun'areaSiocoallintemo del neSozio.

osTAcoLt? HodovutoaDrire unaDartitalVAestudiarc un I'esameper il REC,ma non Pò per superare sonogrossiostacoli. Quandocrcdidaweroin qualcosasuperitutti gli oracoli, piccolio grandiche siano.Adessopoi, non Cè più nemmenobisognodellalicenzde fai dnettamentedonandaal Comune. I casinipiù grossi

E I !

OLTREIL CANCELLO

sono chiaramentel'lVAe l'rNP5,ma quandoanF veranno€i penseremo.Non mi piacetanto padare di soldi e di pagamenti.

pkcolo,madentroCèdaw€rotanta.tanta, ÉunneSozio tanta T€cnicahente aprireun negoziodi 8iocoleria è unacosa attredatura. Sitrova in centro, nellazonauniversitaria, diconseguenza la da pazzifuiosiperchèio chesonogiocolieremi ci sonochiuso clierìtela è fomataperlo piùda ragazidai15ai 35 anni.i\4apassano dentro,senzapoterandareal prato,nè poterlanciareildibolo in ancheun sac€odi ragazini(e genÍtoricheenranopercomp6relo yo- alto.Perfortunami divertotantissimoperchèarrivatantagente, yo ai fìgli ed esconodopo averacquislatouno yo-yoda l5omila per si giocolae si scherza in continuazione. Inoltreho il vantaggio di lorolDlljugSlinSviene viro nonsolocolneun gioco, e vienefinalmeî potertrattarela clientelasenzaproblemi,dandoglideltu e senza te presoanchesulserio. Praticado tiaiutaa vedere giaccae cravatta. ìlmondoin maniera doverindossare lúi piacetutto questo,mi piace dive6a,ad avercmagg'orcontattoconglialki e a miSliolare latuaforma il rapportocheho coni miei raSazzi. Ho vistonascere tanteamimentesi. Éditrìciledadescivere. chi lo haprovatolo capisce, perchinon ciziein questopostoe questomi la già piacere.Lagenteintomo possosolodnecheè comeunaespansione lo hapÌovato deltuospìri to e deltuo fsico.Adessogiocoloconuri po' di tutto mala miapassio, In me è cambiato qualcosa e il negozioè si€uramente unagrande neíamneildiabolo, attraveEo ilqualehoconosciuto lagiocolea.sono responsabilita. OSninese haid€llescadenze, haiunaimmaSine da adunbuonlivelloconduediabolo,ed appena avròunpo piùdilempo dovermantenere, non puoifafecasininel negorio,nè permettere lo dediched ad imparare ed insègnarc tantinuovitdcks.Perm€ il dia- che li faccianodavantial negozio. Ma cercodi non diventare un boloè unodeigiochipiùbellicheesistono. Dopoun po le bacch€tte semplìce negoziante e diriman€rcsempree innanzitutto un giocodiventano ilprolungamento delletuemanietu divenri un tutlunocon liere,percuitaseragiococolfuoco,la mattinamì allenoconle paliì8ioco. lo desciaconùollare haiunasensazione ind€scrivibile,line, faccioSaree mi divertoe sono sempreio, solo con una Quando perqueste e di€ograzie al miodiabolo emozioni chemi haregalato. resDonsabilita in Diir.

'f^M{ "J' .' ) ;' ,' ", I

E QUIPAGGIAMENTI PSICHEDELICI AI CONFINI DEI.LA GIOCOLERUT . H€nry's, Beard,Nesbitt, Baba€he. Unicicli, €quilibrismo '"Fuoco"e "Lase/ . Yo-Yoprofessionali. "Contact"

Tel.fax0si.656e644loppy ,À.,

5*59lia9

a TvTTt!!!

rtdl

-&'


Thesilt

blims -óf hensirae jragglfng

equlpnoentim Europc r€w èt

l.gc./pilè

litt

O d ' l o w n M , O l d r o w n ,N e b d e n Brdge Nr7 3rEWèr YÒrrrhfe tngand lèlephone: 01422 343672 Qui.k phone 07000 IUGGLE

D MEZZA E EiTATE 7,8eSluglio,Í'" Pqtlocinio

-28 m4gio

c/o CompoScuoloLouro Gross: oet vio Noveglio Comune PARMA di Pomo In occasione diquestocamposcuola, a cui partecipaun nutritogruppodi ragazzi dai6 ai t8 anni,Rodrigo Morgantiterà nelleore del mattino(sabatoe domenica) un interessante workhop per giocolieri. Un altfo interessante workshopa sorpresa si terà il venerdìmatttina.Saranno ammessigratuitamente al workshopnon più di l0l12 giocolieri, ai qualiverrà offertoancheil vitto,la possibilità di campeggiare gratuìtahentein un'area attrezzata, e un modestorimborsospese, In cambioiSiocolieri si impegnano ad alternarsi, nell'arcodi un periododitre ore in primaserata,nel produrrespettacolied animazioneper i ragazzidel camposcuola. p.rnrytd hror."dorr: 03 47 6597732

ww.aquilandiafestival.com ,,12 lP:o Scoflilmlst Ro!n6 0ó.$2n1 . emoil:oquilondh ilondio.ir

,.$r

t:,;

per confermare la Vs.adesione: - ideeper lo spettacolo POLVERE Dl SÍÉLLE tel. 0347555521s- o33A4499423 fa\ 0522 445336

polveredistelle@tin.it


dío' T e r z o S lu 6tocouEN

Tn.trno oA,Quarrno Sor-nr è un periodicotdmeskaìededicatoa8lìadìsli di stradaedito da-reEosrùdio.unodeiprincipali or&nizuatoridi lrercantia. Nella formaaSiledi un pieghùole cheofh€otto ricchepagineformato25x15, ospitainteDjste,opinioni,pu.ti di vìla, ìnlormazionie appunùamenli di quellafantastic Sala$iadi adìri chedannovit atli spetta€oliin piazua. SommE.iodi qu€stonùmero prcFNAS:cronaco di un a$enblea- P.oÉsteperun riconoscimento fesionalee previdenzial€Ir ricordodi CiroPeru.- Clownd€lcircoe closhdi sùada Lìstad€ifesdÌîl di tearrcdi stlad!- I clownspagnolj - Unaiùtoal Moz.mbico Silvesro A.cipelago ChaperÒ.sPrÒeetro - lì mondod€iCantasrorieSalvatore S€miero Calroe lrlcinèlla Permaggioriinfomazionicontattare lerzo Studio, via dellacioventù,I - 56024PonteaEgola(Pl) rel/fax 0571 48507a.

Nponiono porte .leglí apputtonerti segúlotí su e pagínedi Teotn da Qudtto saltlí,skrtí dí Ídre @sogtodíta o totti i giocolietí.he vomono, in quetgioni e in que e pidzza uniBí auo tuto. Pù naggioú inlohoioni su quele e tu lufte Ie.ftre ndùfestozio"i rli feoto.li sttu lo conldttarc Íeftonu.lio,- tel/lor o57t 4a5078 tN/cat{rl E BAt{cHl - 2t28 maggio caltelfiorentino leflOtudio0571485078 LA II'NA E AZZIJRRA r7"telival inl€rn.featrodifigula sanli4iniato 2/6 al l/7 l€rzoludroo57t485078 MEiCAI{fIA 13"Festivdl inl€rnazionah adnidinrada - Ì8-23luSlio cerraldo TerzoeÌudro o57t485978 AN VANODAl MANE intenaionah Felìval lealrodiliSure luSlio XxVed.c€flia,22-21 c.T.F. 0544971958

OTTOCEI{TO TESIIVAI. saludeclo fin€Iuglio inizidSolo UflicioCultuc0541981621

ITEF(RO,SRADA

Ía pimaveÉ ed estate,nei comuni di castelfiorcnlino, san N4iniato, EmpolieCedaldo,sisviluppaùn veroe prcpio pro8ettod'arca,dedi' popolaredal vivo,un proS€ttocherichiamae coincatoallospettacolo vólgemìgliaiadi peÉone,che utilizzain mani€6 originalela scenosrafia urbanadellacittà,che mostrale espei€nzepiù siSnili@tive d'ltalia e d'Eurcpa,delleèrti disiradae delteatrc diligura,che creapercorsí tematici,poeticio di generenel palcoscenico della vita quotidiana. Ciglie AlbertoMasoni,delCoo.dinaloridei prcgettisonoAlessandro l'asso.iazione cultural€T€zosiudio.che da molti alrni si dedicanoa questoparlicolarc seltorcdellospettacolo, !n€ndo allavorcdi prog€tlo e ldeazionedi maniferazioni,ancheun lavorcdi politicaculiurale îeaùo da molto importante, attravelso la pubblicazione del trimestrale èa cast€lfiorentino, dal26 al28 QuattroSoldi'lllprimo appuntamento maggio,con "lnlcanti e Banchi",feliva, oíginariamentededicatoai cantalorie.Dal 27 giuSnoal Ì luSlio|appuntamentosi spostaa San N4iniato. con "La Lunaè azzura'l illestivalintehazionaledileatro di figure."ll ciro deiQuatlrocantori",ultimanatara le iniziatiedi que sia area,si svolgenel centrostoricodi Empolí,ogni madedìe giovedì del mesedi luglio.Ultimo appuntamento è a Cedaldo,dal 18 al 23 il festivaÌd€i Srandinumei, il piir Srandefestiluglio,con "Àrercantia", val italianodelleadi di r6da, co. circa60 spettacoliper seraed olt.e 45.000sDetlatori nellu Ltimaedizione-

tENNARA BUSI(ERS FESTIVAI. Ferard- 21127 aSosto Xllledizione (chiusurd rscrizionl ll mdssio) - 05322493J7 AssF€raraBuske6 f ESTIYAI. IIITERI{AZIONAI.E DEI.LE fIGUNEANIMAIE P€rugia26aSolo-2 settembre l]efleu 075s?25845 IBI.AEUSI(ER5 - 4-8ottobre Ragusa A55. Cult.Edùi- 09i2651s06

Ca.clîarí Anchequest'anno, dal26al 2a natglo, il felival inteÈ (con raTionale diAquiloni di Aquiloniorganizzato da Aquiìandia, Aquiìandia. nazionale IantodigaradikitesurÍn&siteÍà a cagliari, davanti le splendideacquedel Poetto.Non mancheràsl <pEggia rl ringdeigiocolieri. ed aiSiocolierivera,dalo grdndespdrionel colsodellaquilonata notturÉ, che ilvenerdisulcollesar/6ichele. ;prirald manifefazione

' MAPOLI

5-6 aEosto

degliadisriilfdbo lori@ Anhequelanno NSrheftra a disposiriore di delladltà.tuDetiamotuni ouèlli(hel'annoroBo harnocrealomomènti speiii.oloe nebviSliae tútritli altricheloSlianouinsi allaf€sla, Pèrifto: EnoreDeLorenú,viav.dia s-G.nMror6t, 30173 NAPOLI - 03r1030176 - email:edelor@tin,il 01474947074


ffiEEro&ffiHEroHEroEW Ld@tulkú èdi illti Etdfr.ltèpae.ipam, e.6! I di@drtuto eh Bponsbilftò t h M deitú lindt rÉt,d. è.apie nk .!4a Mtiú: è *nL t in$nrrúti, r wbhe itke x íúN@ Nonè ú 6ttol, doEn lk@x lM@ a @ppdlùAi lo@ +íúpottu1Ehwébe M lotuE ía@ntptsnia.Gà obbt yíno tutzo qedliqíM, ía t how títx hw, nt@do elù codúdùdo(úidiodildwleto (tod1ù) t @,'bqíepds tt4E iní@eodialùi. Lo@Mtlion è uM Mi&ziùeqs!4otLdi!

piM qieqoten lo!!!Qúttdon die n.$0 tuepa putlo, Ib oÉùd.otib tu @ elh úÈttiú.4s aíNE eJnfto paln qanlo odte altoTtloî w Ni tob odM.oMniù dd $ne e M.oti tu,$dtè h gqtedp nipdtodqueno ddlow wenipúlo ditlo gÌdlhtun die hoponeiPdódr. h @wnioù bEf/ M AM IOdlh ú@thtt!! @íun.io pe bwo p*o' Nd eh tuholoe ddnúi co..-e@4lhatt@ d Etue f@beft gli sp&o@riendgar iùpotue EMkN-..!qo tboME 50ní|a pú pÉisíziMn qdie (sehdMúdotui.ndù) tuEqEatt.tr M lo tpí.shídMhdhh

Il felval si svolgeraall'internodelParcodellAnienea Roma nellosDaziodelcs"d LaTorre.cisara la oossibilÍta di (nmpeggiarecon tende,un grandepratoper gli allena mentj,un pdlcop€r8lìspethcolie 8lìopenstage,unasala al copertops monocìclid,a€robati,etc.;untendone0), oltreowiamenteagaEnlireseruiziigienicie sanitarieuna cucinaa cori sociali.Percoprirei cori dellamaniferauione siamocorrettia far pagareuna quoradiingressoai partecipanti p€r di lire 25.000,che comprendel'accesso l'interaduratadel ferival,il campeggio€il Grancala.sara possìbil€pre-iscriveÉi inviandoIne 15.000sulc/c postale (chiamat€ci persapereilnumero),indicandonellacausale "ls€rizion€ al Festival". saraDossibileancheacouistare giomalierichecorerannolire sul poro bigliettid'ingresso 7000 l'uno.Trovateil moduloper la pre-iscrizione, ìnsieme a tuttel€ altreinfomazioni,sul sitodelFelival hdpi//utedi.tipod.ivledtval_omano/sahimbanói_alla_rcn'ana_h ll moduloandrainviato,insiemealla icevuta delvelsam€nto,a simon€Romanò,viacampo Farnia,174- 00174 Roma,oppureal far t742235f24 Per ultedod tnlo: SimonafLluratori 0338 5l I1875 StefaniaMelillo06 44251082 (simone) e-mail:secumt@tiscalinet.it

ilr cor{yEililor{]{Azror{ArE DErGrocolrERr (Forli) giutno rr 18 2000cEsE]{AIlco ''tbrion., o,.daiio, rq pandipnalb tÙMfid, era r@iovas umq!.r.d'Kitn, f rimiosdwa a6prÍ. paft dlt clj ditcline dell*ato, asd6e ùmiiparhrip.rfi,rll6iiE l. intuúrrc ifrí.rc 6tiri d'c m. !.c6m lloÉ rEdh. spÉe Mpre m p@ trgalo.Lfdeúosno è *e$mme nopofl, .d ogni $rpl6d d@imdÈi.L (e d.i gtúliri àppGibtrnkclituL p( g61tÈtú.k @Mrfljon@imli(hq da q6taDD h poi,etli da[a6tid..aitlit! dlh dd@D@dis,ciMDriinP.6i.etì tlti migioolbrióntibuiMo,.nrne dnomiéRnb, adqànbrir. $rà nóisb. ùfii ipà'tdip!'ri unni33imffidiEpoffibiliÉ ertl€nndepsle fìiùle inondide,.vi inrtorm ad.fti uú mno dur.nr.lrtunlÉùtionè ps h.63lknri. ilrdito diio@, l. pdidr inim, il @pdpoit diMiÈlb ddi *nli.tc a 4ù6io ddl. lr@.didoF, vi .nli<iphmo <he , dde nibe di inMilil, MftoioanEi 6ni,rdi eaMamiriddl'Mo, ll p6 pe h DniLúrjoD.d.d úl pció lircsonrio.N .rto I 30ma$ioed p6ó& prciFiEEi, EÉndo l'ifipoíodieh liE5o-oms| qr porJ. r2nDq iresio r lMe c.Nlli ó., iEime.l3nppo disimli$i &lh'Ca/auÍÉ,ib @dinaidotlúi 8lióplri dganiaóríièlodrti &lh o@úim.5ód !6ibd. a(qli5brcoót ai7mì nú p4anonulh. ,onElidi ó.codúdrro ft. r5.0m.lh€mbinifno tr mnii8brioÈislsúà.lllnl.m ddl.fi rùlÉ$oriw'6n'!ù' clpi", nelpm@uúledi ponah èlórÈÈ da.lel.llèrlrallfittno dddnpetlio oimlee qú6ioigiilo sitadquri @ palútròolinpioni6eúi pied'D. lqdor ps di.llnixiii. dao!à sbtr {r !.<hi niiúli didir.M uno&ll'ólùú.6dhne u88iúi8iùilia PoùebteE tt@lidi rrMicri &ll'6bo sindi.@6idi tixllsii, a@b.li6.ilro @rr, equ.Ddo dlr il $Lsp.n oli.L5t Epoid@Epahi.doóia.qrlrti,8Fn 8alà,ditllodir . jDogris6p.n A.8itoùddt lDhdúloFrhprèidrioÈ,ó!úFdrjitmdiMpilaE ed5p€ú!tialdallo 6!03t074/,oDDurc úaDoù.:fDon.cdnú -E Oiotríre 16-1009,coll€8MOonm).Pèriftndi ùlo|Dit ni àis.susfinumn:

-- ----q:: !f-1'!1-:9T9-T:g---9fT*lllf!---91'i-@Ig]|fg- - - - - - - - -1p -

Itr8ffffTÉfr'ffiSflE-î

ifri.reviaf

allo0530 839787

ON

Indiítu acuispediéil pa -.-.-.-........

parteciperò il E E tr tr @ @ giugno(barrareigiorniinteressad) Peril pernotlamento : miorganiaerò

! !

conlendaPropna

!

nonnecssito diospita[ta nelparco!

concamper o attromezo prenot€rò unalberSo

particolari esigenÉ

vorrei tragliospiti d'eccezionel Abbiamo birogno dir'olonhíde d airlinoadasrkurare il mi8liorc svolgimenlo dellamaniferaziogiocoliere, ne.Aciascun almomenlo dell?nivo, venaars€gnato uncompito. seSnalare unao più qualiri èditporialavorarc are€n€lle inSruppo

! !

n ! n tr n

MECAFONACCIO PER COMUNICAZIONI

RECEPfION

sMALIIMENTO RIFII,TI

! !

SERVIZ I6IENICI

!

5ECURITY

PUUZIA PANCO PARCHECCIO

tr

PUUZIA PALEÍRA

(ndi.arelalinSua 6lOC0LlERl sùaniera conosciuta) -... SIrANltRl ALnolindic.rc ............... cora) ...

SONO DISPONIEILT, OIÎÎEADARE UNA MANO, ACOORDINARE I]IN'IIRO LAVORO DEIÍAREA OAMEINDICATA Allegofotocopia dell.ricevutad€lveFam€nlodilire30.000, effeftuato sulc/c postalen' I27I7285,intestatoa SimoneComelli. Ricordarsi di indicarenellacausale: PREISCRIZIONE CONVENTION


!E evenfi-F.llEltrl eventi FJtFItfl eventi GUFII L f: ,1r.r. N

.ì, . ì

t o.o ,- . L !b.i -rt !t . . rini5lo...Ì , !iet-tLtt nr t.r . .. \\ t n f l r r : o f E L r. . r L . r h i . Lr ! i . n r o i t . n . r i ( , ! r r i . . : ( i !r rr': I eÍ. É..'îr-: ..rtr, ar rii r (.l/ f . r r a ! r i l i I L o ,L r r . r . . < r r r , l r

I

' !:

:l

q" fzo

1!0rì fr. ipt ti: ll .r. . i orf. rrr r.flr.ì spo 1f. ).,: ..i..p."!1lif l,i, irf rr. ì."!qi. ee !itú ir .iimp.r i. re ri!f fot.rnfo tr-ft.r.leraèrr lr!! b:iii d :rer.rtlirf-,. ,.pt.i! r Lrr: ! . r o ù d i s . - - r t .l 7 : . n ! r a . r , ; r r t N :

oo rlvorî

l L r f r . , - È ! ! 1 _ .. i r b a g f :.ii. ii s.!sso I rr.t. d Èntrili ler fl rf r. . L r . i . 1 É r . rl e l L r r à r d à . r .

lor-l

t a b o r a t o r i od i r i r è r . a p e r l ' n r t e d e l l o s p e r t a ( o l ó L l i . r ò ! e a v e l l om e do r a ! a n z i tdoi r i 1 g o f l . o n d o r t d oi À r d r e ar5l o . r . n , 5 i t . r i n d ò l id i l e r f i 6 i l s e g ú 1 eq i \ Í ú p p ! L a U a I n E L I o p p ú r e p ia t e n e . o i i . a C e ! { r à l r o ) A r g o n r epnfl li i ( p i ì ! v i u p p o de q r l b í o , 6 . o t o a L t o . o n l r o l o e l o n r p e l o l e n dn c l a n c d . ò g i o . o ù ù d e Lù o b r l ( i , { l e k n ò m b os m . l f ò ù ! l ee s e ( i r h ! ( , ! p . l o l n l . l e n u a, ù d . . d 5 e n î b l n d i o n c ; r o v a ri È n g ù i g gp s ù Ò È ( L Ì t o f r o r f o I { n k h e r o N o t e : l i o t e \ o ,ú d i n r ol c i c q ú b r . r o r ù r e n r . l q o r o s a . . ) ,g i o c o c r icdp s j n g n n ù ! ù ì e n l od r e , r o ù t n e , n r r l b ò l m uI . ù b , í r 8 l n g , 5 p i n nn g b aa n .n u ,l h a ri h , t o g i , nredliz one,arolral.a,(dPoefi PerinlorDazioni: And.eas He<ker0tJ5 ta94fI oppure Ho(hén Wenz 0135 99ft4l0lfa 9362aa7 e-mailr cìrquenooveaù @libero.it

bafi'ca (IRCOMIXpal€stra (BZ) r.lola nediaVandoi€s verticale, ruota,flic flac,danzae otta col bastone,acro b a z i ed i g r u p p oa, c r o b d z d i al l a n . i o a , b c r o b a z.ioèn a t trezzi,trapezioe funeverticale,coreografia. l n s e g n a n t e i S a m ! e l l o r nhoatl a v o r a t coo n i c i r . h i8 a rum.Renz,A thotfe Ringing,pressoLasc!oladi Chdtons in Francia, .on il Cirquede 50 eil e in tantea re prod! z o n i i nE u . o p a eAmerica.

C O N V E N T I O I { P U G L I E S E 1i : , ! i d i D . . . r . i Ù o ! i . r ì , , ult ù i tiiplE t,Llr drlospti e re rer0.0 6tL!0,lii i:r ì!. rl on J . g o . n l . rt u a , i p e n r r h i r r m e n r ? r r , . i rSù ini . L i n r r r n . o n p r ct l . L i r d I ! i o r ù i r n r 0 L ù n r n n ú ip àe r r i , . . 1 p i , . . ì p r . l r à d i ( n Ì , . p ù d n t , r $ ù L r r ú! e r J n n 0 n r e ir d r p ù s r 0 i i î n l ù i a ì ù r t .a r r l 0 . i ù ì . r t ì r rI i o ! t ù ! ( . o m r É a :n r I I r . Ì t i n n f r n ro n rr o f p a r . b ù ! 0 . 0 \ 4 . n Ì r ! : . n g h . s ù i t r ' i t o r i ù / o x i r - L r t r r r o u i r n ori e1 ù r d s r- o 6 9 0 5 6 A N N U t l C l oi ' ,

.,. l

b , . , ,t È h ei o y o f j u g g l i n g :

A ( a r s r n r ! r . r , è r Èi f ! n r . i n a e r e o :. r l l . " r r . r (o i 5 t o . . . r i . F f . n ( n L )t ( . . u . r a e nA i r p o r lÉ , fo I ft E e ! L, ! r . o n i r d r . i n l r e n o r i . É n d e . a ! . ( . f r r t r r u ÈI B F r r r . r e q lrÈ r o r t d m 6 r d i r c z . i É iri!e p..tu5..fd!tè r: . tÉ,,:f."r n r i ì : . ' N 1 , , . f e n i t l i ì r5l !. e r i p ! . i r s.guÈ.4. .iìrte i i n a u l 0 r . i r , .l';l n . L ! q . f . . l l r n ! e r í l i i . t o F ! { i n r i . r a oL ! . : n c B r s c . L r . D . r ! . ! i ! t . s t r ; d : A l a i r . " io | - . ( . r r! l l , L r ÈL. r ! . t . i d s f u f S L r a Quotedriscrizione

t i . f r bn r d . 6 . i : . r f i ) r ; i ! r r r i j r . . 1 r! | P...rr..e b-nrb rlsottr li.ì|r !tràlLrt. . . !ot" ..nrpr. rd.r ...!5ir . .. p.rlenr. jrorrisn.p sno,r,rÈff.ttdrrrnro I .. rFegg . . i e . 5 . ! . , . , ! l o L . . . f d n r L r . rn r r r . " t ! p r ! 5 t r t úr r rr . l r ú l l r r ! ! ú 3 r . . ìr r ( r e r( . r t l f e i L i lrt i, r r ' + ù r i . . r d n . 'l I p o . ! r . r ! i n r o n ! o d l p r es . r ] l e

z

.

f

t

P

l L s t Í . rl . i E L o r e . r A s s o . i r l l l : ] !r lri t L t . L l . r . r o 5 P i . J . i l 1 : rÌ r ! A g . f r . l , 1 a / C r l l - . 1 1A5E l 0 : 5 a A B l a J l l . r È : . Ì l l ! l V ! ì r ! ì r t d . , j . : r r d o P r È e r f o r E l az 0 0 r r ' 1 r i . . ! i i e t l , - f r r ! r n r t r r . 3 n r ì a t l : r r e r L r r id e i p a q . Í ì , - r t o r s t ì . a ì . d L r . r p . " . ! r r j : j ú . c . o n r p . i o p r r ì . d È ! E l u g n oJ : l ! n f . , r o f ^ 5 s . . 1 . to r r t s o l . ' 1 i r . . f :, 6 l 0 l ) l f o r l n o Ì É i 1 l r r r r r i a o 0 A f . r a l I6 5 l r l l 5 i r l o ! d r : Ì r . r _ i r per mag g iori informaziori contatlale Just for Joy agli iJìdirizzidi cui sopra,

(EJA)íù La fondata nelt987perassi(uriìre d q u at à e d c o n t i n udi teàl l e E u r o p elaung gn 8C o n v € n t r( iEi l C f)E l A n o n o r g a n E ac E l Cm , dp i u n o sst o ir ì e l l ra d s p o s i z o n e p c r a i ú t a r e e i gr0or : o t i ì l i d r e l à o r g a i r z zUannaot r a i m p o r t i ì n l e r e 5 ptoand5eal E blAòdsstuEre c h €i r E I C5 ao r g a n i z z i l d 'g?oa. 0 c r l p c rs o c o e r ' e s e n z a 5 . o p d i l ' r o i n g o n. loe l n i r ti n p ò r r a€ Q u a i d o l a g e f o f e d e l e E J C g e n e,r{dl ur ie svt e p r 0 g e t i i s u l l u Sngel ipnaSe i e r hhea 0 5 p i t al at (oo n v e n t r onnp.a r l e fmangon on e l hc a s r e d eEll A , p € . e s s m e rpei e g a t i n ee frtur.El( PcrsapùnedipjirsullaEiA,ricordalev d pairecparcòllaArembea Ceiefak . h e o g na f n os i t i e n e acl loan l e notne ú r o p .ed. h e q ú e r l n n 0 r a r i r t e a np uta l E p p i e r n l a nnl a zo n d s o n o l . r( o l o , r p o r t a n t e dEc I Ab o d . dl u t l i m e m b r i d e l E J A b odaor df a n o o r ot c m p o l i b o op e r a 5 s o v earqeu e l t Íeu n z o m . rignili.d.hc lútlele5pese paBòte diìloro5o5tenutevtfgano dr 'ElA, Questo m a . h e n e s s udfiol o r o i . e v €cau n d l o m r d s lp e n do t e r I i v o r o n r o t o l f a p p f e s e n l a n l i n a z i o n d l i ! e n S o n o e e t t i p e r u n p e r 0n.oo(dóiidor e d n n nedel d5!emb eaSencròlede ElA,dre5 tie'ìedurdnte a ElC0gn gio.oL er€ .he pdrr..paòllaseirble.hdil r tto drvoto,c !otcràpù il rappresentrnte d e l an a zo n ei nc ! i r 5 i e d (eo. s c o m e o Sgni o . o l ù ep o t r à c d n d i dà. lrhr 5e e z i o np e r i l p a € sn e l q úeai s i € d es,e m p l i c e m e( onm t eu n c d n d o aE l A l as ú a .andidalucQuenannod Kdrshruesivoteràpù ele8sereEppreseftantii Danimarcd, Franca,lrlanda, Oanda,NorveS;, Spagnd, Criìn8r€taBna e lta a norrorappresentafte n Gica èBrunoFurnar

,rÀi,

úf

"g)


ll"

rrîrnròerònto o l lv@loyu vè)vll

l{

at-

(rt W".

E

jfir g \

E


e uo sronde bono do [Eiseock spollocon rrops per ilsoccoo pelo ed uno gronde qudnrlo di rosche espressomente diseqnote Der oli orrezi e gli efferi-peB;oli dei giocoiieri. BigPock kosporro t0 cl@ l2 onelli,ó torce,ront,s,fre ; pelh, cucìreo mono, [scorpe per chr opprezzo un dtirezzotufo do spenocòfo dìohhsimoquoliioin quoriromisuredive6e, do bomb;pack è uno bo6o imborEDioblo tito per trospoaore2 dioblo orondi o un diobloqrondee due ooflineo h d i o b l om e d i oe 5 p o l l i n d o . .p u ò essereonoccoloolBioPocko Dortoro do solo con le sroÉs oppoiìre pock è uno horsoimbofii! EBolls per hosporl,ore ó pollinedo 80mm o l 2 b e o n b o qd r o 130orommo i s fnebolk co; zioD e qu;nr, o t0 poll ne 5iliconotepuó ;rere qtioc. coio ol BisPockd porr,oiodo sota con e frops oppolre

I nlovionelli Bqboche olifl,ercti: ld sr:peficieè trcttotocon-unoverniq brilldnlinì ce scinlillonle srog., le nuove Clo,e di !Clo". Mr. Bob(he jn oro, trgenro,biqn. cheo meftrlliche, cone sefzo rripes

fltube

Hor a un.;lind,o do,p.no-

colo in lel'ro Melon Hqi è uno bomberiodo spetiqcolo ii feltro

è un dioblo con un [Evolurion nudo sisiemomeccon icodi rciczione beeitotc do Mr.Boboche che permefi€ tempi di rorozione molio più unshidei dìoblorodizionoli El

caps 5o.o.coppuccidi pror,ezio. ne In teo robuto pe. te eshem;to intuocohilidei devil stick e delle iorceduronleiirosporiie per evirore clie s possonosporcore

po_<ke uno borso esr,ensi @oevil bile e rinlorzohr per J de'il con recche o due devilfte coi re..he o 3 iorce discoverycon puntolidi prolezioneo 2 bostoniindioni

lllDevstow è undeviricksfotore. scenre perpolersiocolore onche di nofi€senzousdreil tuoco

lEfDevconvosinreo,perisiocolie

BigPock Dioblo Pock Bolls Pock Devil Pqck Sfdps

GliÈer rings Holder Tube Hot It{elon Hot €lown Shoes Glitter Plqtes Flip Color Short Clubs Stoge Clubs Decò for Clubs lorch & Devil Cops Alu Devil Devil Glow Devil Cqnvos New Mesh UV Bqlls Silicon Bolls PeqchBqlls PeochBubble Acryl Block Dioblo Finesse Diqblo Evolution DiobloMillenium Dioblo Millenium Moon TelebogStíck for Diqblo New Dyneemo Lines Sloge peoch, fantosticosuperíicie"pesco,' vellutota, in ofto divetsi cohi, da 72. 80 e 1,00millinetri di dionetro

Gioroleriotlr. Btblrhe (|ove periniziore (lave perprofessionisli 0nve difuoto librisulle dove Devilstìcks Devilfire Iesulo perdevil infuocobìle sticks LibrisuiDevilftks Pollinejunior Pqllinelondord doI oI rolori Polline riempibili Polline rimbalzonti Polline rimbolznnli folorescenti Polline dorontocl colorote P0lline d0r0nî0d ocrily( h0sp0renti Polline doconlocl folorescenti polline [ibrisulle Video polline sulle Dioblo perDiobloin Stecche legno emetollo Filiper Dioblo innylon<otonee Dyneemo Video Dioblo tihriDioblo Anelli Anelli foforexenti PiotliCnesi 0gorBoxes toulords e on(ott libriYoyo, VideoYoyo, RicombiYoyo, lJnicicli, 5elle Viscount, per Giroffe, ficombi unicirli, Iibrisug|i uniricli, persculture, Polloncini Libri suip0ll0ncini, gi0(oleri0, Riviste di [ìbrisui down

n che opprezzonoqlesh, ripo di nnrruroe d gnpi reotzzo_loorll grono|menre co. un ohimo linituro

Devil Ealu ,9.per i siocoleri che u50nóf dev'tnrern modÒreÒmèn ie hard. sorro in robusb olluminio con ie estremiidIissotesdldomenre t^ú ónple'l d, bùtè th B.ba.he PcU'n" è diòttn.in"."9!Òl6 pet tùgglèa,)aggi.tóa.ostuta m rè!ùb ?r nè.iè .do.z.b. bordted inborii) Iúft c te re6 f po,fio erere toié(onneiè ro

il nuovo catologo Nivolo-Mr. Boboche è pronio, ricliediloj

Alivolo, VìocoseNuove7 - 02034Montopoli di Sobino- Rieti(ltoly) tel0765 29821- fox0Zó5 29559 - web www.olivolo.com e-mo olivolok@uni.net

I


S q ll.l

q

a { =

tl.| \

lJ ì

q

FELIRINEI,LIRM2 tr VE.orlando 7818ì Roma FEL]RINELIIRMs L.8odi loffe A|g€ntina 5/ARoma FELTRINELLIRMI v delBablino r9l40Rona LIBRTRIA PG COMUNARDI v.BoSino, 2 Torino SPORI FILTRIiIEILI TO FELIRINELLI GEz BUNKER TELTRINELU Duomo UNI(OPLI FtLtRtitELLrifl4 v.P.SalPi, Ì5 ililano RINAS(lTA B5 v.calzalellia, 268r$da rEtTnlilÉLll lll€lEe tza 27Otiobr€,80Molr€ (vE) rEtTRINEILIPD BASSANESE ú DaPonte.4lBasriro del Crappa(vl) u8nÀRsl ú Coifà d€ll€i\,lmeite, 4 Vi!€nza MARDEGfIA5 NMSTEÎIAIN v.5.Vigilio,23 Trenlo FIIIRINELU BOI eÈ Rave8nana, ì Bologm MOiIDOBIZZARROPzas.Martino, íD BoloSna TETIRINELLI MO !. C.Batliff,l7 Modenr VECCIIIA REGGIO u s.siefano, 2/FRqgio Enilia rELÍRINILU FE FEIÍRINELU FI u deiCeÍelani 3e32rtire|lle FEITRINEIII5I u Banchidisopra 64/66Siena IELTRINELU PI c.soltalia, 50Pis€ TNA[E RIGIIE WOBBLY v ViitorÉ, 9lDlesi(AN) FELIRINTLTIAiI C.so Caibaldi, J5Ancona BARBIERE CAIALOGO v careltidafdo, 25Pelnro PESANO LIERI fELIRINTLI,I Pt C.so Umbefto5/7 Percah FELIRINELLI BA v Daf,re9V95BaÍ FELIRINEI.II NA v lDîquino,70Napoli IELIRINELLISA FELIRINETII PA v ^4aqúeda 195/199Pal€rmo

E íl líbro!?

vold d pdg, 16 per sdpeme di piìt sull'outore

ul É -

o É

F

o È

Per obbonorsi

e ricevere a coso, dovunque

voi siate, qudttrc nu,neú dello Ìivisao, invidre lhe 20.(nO dllo "Nuovi Equilibti S,R-L: sul C/C posaoleN. ,r2ot0rg speciriaondo Id causole 'abbondmento onnuale o luggling Mogdzine" e il numero delld rivisto con cui intendete corninciore l'abbonomento.

E lo T-Shirt!? Per ficevere Id T-Shirtinviore lírc',5.OO0+5.OOO pef spesedi spedizionesulC/C postoleN- tt20t0tg, specificdndo lo cousole '"I-Shitl luggling Mogozíne'l (Toglie disponibíli x e XL)

illlill

ALTIBN

Profile for Juggling Magazine

Juggling Magazine #07 - may 2000  

quarterly italian magazine dealing with contemporary circus arts

Juggling Magazine #07 - may 2000  

quarterly italian magazine dealing with contemporary circus arts

Profile for jugmag
Advertisement

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded