__MAIN_TEXT__

Page 8

foto di Michiel Devijver

SMELLS LIKE CIRCUS

14/18 GENNAIO, GHENT (BE) circuscentrum.be/en/2019/02/28/smells-like-circus

di Maarten Verhelst

foto di Fotokultuur

sta regione, attraverso il migliore supporto culturale e le migliori opportunità di Smells Like Circus è un focus di cinque giorni sull’arte circense, che viene presensviluppo. In questo contesto Smells Like Cirtato a Gennaio in diversi luoghi di Ghent (Fiandre, Belgio). Organizzato da Circucus è una delle scentrume Art Centre Vooruit, insieme ai suoi partecipanti esplora i legami tra azioni più concrecirco, danza e arti performative. te per raggiungere questo obiettivo. Iniziamo parlando di Circuscentrum e del circo Insieme all’Arts Centre nelle Fiandre. Come forse sapete, il Belgio è diviVooruit, non solo raggiungiamo un pubblico più so in molte altre piccole parti: le Fiandre, in cui si vasto, ma riusciamo ad avere una copertura parla fiammingo, la Wallonia, in cui si parla francese, mediatica e l’attenzione dei politici e di Bruxelles, che per la maggior parte è francese, ma anche altre arti più affermate. fiamminga, e infine, una parte popolata da una piccola comuSmell Like Circus presenta un nità che parla tedesco. Queste comunità, tutte diverse, hanno vasto cartellone artistico e un varie responsabilità distribuite nei più diversi ambiti. La cultura programma per i professionali. In è uno di questi. Quindi, quando parliamo di “cultura” in Belgio, parte, il programma artistico è il è sempre da riferirsi in relazione ad una di queste comunità. frutto di artisti come Alexander VanNelle Fiandre, dal 2008, attraverso un vero e proprio tournhout, Claudio Stellato e Phia Méatto parlamentare, il Ministro della Cultura ha ricononard, che si stanno gradualmente allonsciuto il circo destinandogli un budget di circa 2,3 mitanando dal tipico linguaggio circense, ma lioni di euro. Con questo budget, seppur modesto, è anche una conseguenza della crescente ogni anno un numero cospicuo di festival, creazioconsapevolezza che forme d’arte sempre ni, tournée e centri culturali, come Circuscenpiù affermate hanno una connessione notevotrum, appunto, sono sostenuti in tutte le loro le con il circo. L’artista della performance Miet attività. Circuscentrum rappresenta l’organizWarlop, ad esempio, o la ballerina Mohamed Touzazione capofila delle Fiandre che ha l’obietkabri, creano spettacoli che “sanno di circo”. Includendo tutti questi diversi autotivo di nutrire e far crescere il circo in queri in un unico programma, creiamo nuove connessioni tra artisti e spettatori.

JUGGLINGMAGAZINE.IT

6

PROGETTOQUINTAPARETE.IT

Profile for Ass. Giocolieri e >Dintorni

Juggling Magazine #86 - march 2020  

quarterly italian magazine dealing with contemporary circus arts

Juggling Magazine #86 - march 2020  

quarterly italian magazine dealing with contemporary circus arts

Profile for jugmag
Advertisement