__MAIN_TEXT__

Page 26

foto di Alessandro Acerbi

C.l.A.P.SPettAColoDAlViVo

La nostra storia, che oggi ci vede programmare eventi di circo, teatro, musica e danza, parte da lontano. Io ho fatto danza da quando avevo 11 anni, studiando all’Accademia a Venezia e formandomi poi con la danzatrice americana Tery Weikel. Mi sono poi occupata di community dance, seguendo nel 2000 un percorso formativo universitario e cominciando in quegli anni a programmare Festival. Mario Gumina arriva invece dal teatro, con una formazione di attore che lo ha portato alla scuola di Marcel Marceau a Parigi, al teatro fisico e al cinema. Dopo aver conosciuto Dominique Lajoux e fondato la Cie Excuse si è stabilito in Francia, realizzando spettacoli di successo, non ultimo Homo Catodicus. Io e Mario ci incontriamo nel ‘92 e diventiamo presto compagni di vita. Lui risiedeva in Francia e io lavoravo in una scuola di danza

www.jugglingmagazine.it

www.claps.lombardia.it a Brescia. Gli propongo così di aprire un centro formativo di teatro, danza e altro, e nel 1995 nasce Danzarte. Nel ‘98 vinciamo un bando dell’assessorato alla cultura per l’organizzazione di un festival di danza e da lì comincia la mia storia di organizzatrice. La danza è in quegli anni il nostro focus principale. Il nostro Brescia Festival di Danza viene riconosciuto dal MiBACT nel 2003, per poi diventare circuito di danza nel 2004. Nella danza contribuiamo anche nel partenariato della rete AnticorpiXL, che coinvolge 34 operatori in 15 Regioni e premia giovani danz’autori, nonchè alla nascita della NID – Nuova Piattaforma della Danza Italiana, di cui nel 2015 abbiamo organizzato la terza edizione. Il circo lo scopriamo girando fin dal 1995 con Mario e le sue creazioni per i festival di tutta Europa. Nel 2000 intanto a Brescia nasce il Festival del Circo Contemporaneo, organizzato da Gigi Cristoforetti, che diventava, nella stagione nazionale dei grandi eventi, palcoscenico di grandi compagnie di genere. foto di Alessandro Acerbi

intervista a luisa Cuttini direttrice artistica di C.L.A.P.Spettacolodalvivo (ex Danzarte)

Nel 2008 lanciamo il festival La Strada, centrato sul teatro urbano e il circo, che si svolge nel centro storico di Brescia e che nel 2017 celebra la decima edizione. La forza de La Strada festival è stata di lavorare sul territorio, con le comunità, gli anziani. Ci affianca infatti nella gestione delle attività un folto gruppo di “Stradini”, volontari doc formati da professionisti, dirigenti scolastici, ma anche tanti giovani, che aiutano i tecnici, accompagnano gli artisti, tengono le relazioni con il pubblico. Gli Stradini DOC, il gruppo più impegnato degli Stradini, addirittura cominciano a vedersi ad ottobre, per fare delle scelte organizzative ed artistiche insieme alla direzione artistica del festival. A La Strada si è poi affiancata da due anni La Strada Winter, che propone programmazioni analoghe sia in centro storico sia nei teatri di Brescia. Nel 2014 arriva intanto C.U.L.T. Circuito Urbano Lombardo Teatro. Poi, con l’entrata in vigore della nuova normativa FUS, e partendo da tutte queste esperienze già consolidate, abbiamo propo-

Profile for Ass. Giocolieri e >Dintorni

Juggling Magazine #73, december 2016  

italian quarterly pubblication dealing with contemporary circus

Juggling Magazine #73, december 2016  

italian quarterly pubblication dealing with contemporary circus

Profile for jugmag
Advertisement