__MAIN_TEXT__
feature-image

Page 1

R A C C O N T

IS S UE #01

I A M O

IL TEMPO DI KIRONE photographic open call

I N O S T R I A N Z I A N I


IL TEMPO DI KIRONE

Raccontiamo i nostri anziani, quelli che

abbiamo

conosciuto,

quelli

di cui ci è stato solo parlato, quelli che abbiamo fotografato nei nostri reportage. Raccontiamoli con la Fotografia e facciamoli riemergere con tutte le loro storie. Mescolando favole e memorie, altri sorrisi, altri abbracci, quelli che appartengono a tutti coloro che di generazione in

generazione

hanno

sempre

immaginato il miglior futuro per noi.


Federica Zucchini Donatella Vivoli Nicola Maturo

Alessandra Cevasco Roberto Corinaldesi Luciana Passaro


e generoso si è infilato con pazienza in tutte le pieghe della vita.

F EDERICA ZUCCHINI

Kirone

Mia nonna si chiama Cecilia. Il suo amore gentile

Il tempo di

Cecilia è dappertutto


Kirone

Il tempo di


Kirone

Il tempo di


F EDERICA ZUCCHINI


Kirone

Il tempo di


Kirone

Il tempo di

F EDERICA ZUCCHINI


Cecilia è dappertutto Una città invisibile di Italo Calvino si chiama Cecilia: è una città continua. “I luoghi si sono mescolati disse il capraio, Cecilia è dappertutto”. Mia

nonna

si

chiama

Cecilia.

Il suo amore gentile e generoso si è infilato con pazienza in tutte le pieghe della vita.

Kirone

Il tempo di

F EDERICA ZUCCHINI


L’intera vita nel cuore Questa è mia madre, ormai sola da tanto tempo. Tiene tra le braccia la foto che ritrae lei e mio padre quando erano fidanzati. 70 anni fa.

VIVOLI

Kirone

Il tempo di

D ONATELL A


Eterna Fanciullezza Le persone

anziane

hanno

avuto un’ infanzia di privazioni e i giocattoli erano un desiderio che mai si avverava. Ho regalato questi palloncini a mia zia e l’ho resa felice.

Kirone

Il tempo di

D ONATELLA VIVOLI


Kirone

Il tempo di


Raccontami Raccontami di

è

autunno

una

in

foto

una

scattata

piazza

di

una

un

sera

comune

della periferia di Napoli. Un luogo che perde identità con il passare del tempo, quello che era

un

sito

rurale

riconosceva diventato

e un

si

dove

una

identificava,

dormitorio

comunità

con

gli

si

anni

appendice

è

della

grande città . La piazza si svuota del suo ruolo urbano e gli anziani sono

gli unici testimoni

di un tempo in cui ci si incontrava per parlare,

aggragazione solo verbale. raccontami sei nato,

per

confrontarsi

dove

la

ti

è

fuggito.

cosa

è

com’è

Racconti

di era

successo......

senti......raccontami

stata....raccontami chi

spazi

comunicazione

Raccontami

come

in

morto, non

dove chi

scritti

solo tramandati.

N ICOLA MATURO

è ma

Kirone

raccontare,

Il tempo di

per


Questo ritratto testimonia un incontro avvenuto molto tempo fa, in un luogo dove trascorsi le vacanze estive. Lo sguardo di questa persona, proteso verso un altrove sovraesposto e quasi dissolto come un ambivalente luogo di speranza

possibile e

di

grande

incertezza, simboleggia per me una fragile soglia dove i traumi personali e i ricordi sostano, rendendosi ancor piĂš presenti nel drammatico contesto

Kirone

A LESSANDRA CEVASCO

Il tempo di

della situazione che stiamo vivendo.


Kirone

Il tempo di


Kirone

Il tempo di


Clelia Questa di

immagine

scatti

a

colori

appartiene a

latere

ad di

una

un

piccola

progetto

raccolta realizzato

interamente in b/n insieme al fotografo Davide Marino, avente come tema l’oblio. Clelia, l’anziana donna ritratta, ci accolse in casa sua in diverse occasioni nell’arco di quattro anni, permettendoci di seguire lo svolgersi della sua quotidianità domestica. Viveva in un luogo ameno della campagna ligure, un vecchio mulino al limitare del bosco, in pressoché totale solitudine salvo l’onnipresenza della natura e la compagnia dei suoi amati gatti.

suoi pensieri. Forse un ricordo sta aprendo il varco di un attimo, mentre una piccola fiamma di luce attraversa la penombra della stanza.

A LESSANDRA CEVASCO

Kirone

specchio a parete, ella appare intimamente assorta nei

Il tempo di

In questa fotografia, scattata attraverso un minuscolo


Rimpianti Silenziosi In un museo moderno, una distesa di terra verso l’infinito. E una persona anziana con una valigia. Un tentativo di riflessione sul nostro tempo e su alcuni valori che non esistono piÚ.

Kirone

Il tempo di

R OBERTO CORINALDESI


Kirone

Il tempo di


Quello Che Resta Fermo di fronte al mare. E’ tutto ciò di cui ho bisogno

Kirone

Il tempo di

R OBERTO CORINALDESI


Kirone

Il tempo di

L UCIANA PASSARO


Kirone

Il tempo di


IL TEMPO DI KIRONE si pone come un momento di riflessione sul ruolo della Fotografia ai tempi del Coronavirus. Quali immagini abbiamo per costruire restituire

una

testimonianza

del

tempo

che

stiamo

vivendo,

quali

storie

vogliamo raccontare?

Il Covid-19 sta marcando dei limiti e delineando nuovi scenari possibili. Un risveglio delle coscienze che suggerisce di rivedere le nostre priorità da un’ottica diversa, più pura, mettendo a confronto

l’esperienza del nostro presente con il ricordo

di tutte le persone, i luoghi, gli oggetti, con i quali ci siamo relazionati in passato.

“È la fine del mondo come lo conoscevamo e tutto sembra sottile come porcellana, come vetro. Tutto sembra così sottile e fragile, così degno di essere salvato ”…fragile e degno di essere salvato come i nostri anziani, i nonni, che hanno affrontato drammi e tragedie più gravi di quella che stiamo viven-

Kirone

Il tempo di

do ora. Icone di rinascita e resilienza.

OBIETTIVO DELLA CALL

IL TEMPO DI KIRONE, il Tempo della Guarigione vuole essere riflessione, testimonianza, ricerca e proposta artistica attraverso la Fotografia.

Un moto per


la

ripartenza;

un

moto

d’affetto

e

vicinanza,

di

consapevolezza

matura,

perché questa esperienza di lutto collettivo che colpisce gli anziani nella loro vulnerabilità fisica è cosa ben diversa da un lutto che sappiamo essere esperienza ineludibile per il privato di ciascuno di noi.

Come sottrarci a questo ? P r e s e r v a n d o s t o r i e , r a c c o n t a n d o , mescolando f a v o l e e m e m o r i e , a l t r i s o r risi, altri abbracci, quelli che abbiamo conosciuto, quelli che ci sono stati donati, quelli che non vogliamo vadano persi, quelli che appartengono a tutti coloro che di generazioni in generazione hanno sempre immaginato il miglior futuro per noi. Raccontiamo i nostri anziani, quelli che abbiamo conosciuto, quelli di cui ci è stato solo parlato, quelli che abbiamo fotografato nei nostri reportage. Raccontiamoli con la Fotografia e facciamoli riemergere con tutte le loro

grandtourthesenseofbeauty @GrandTourdiStudioLightBOX

Kirone

Il tempo di Kirone

Il tempo di

storie.

Profile for ISSUU-GRANDTOUR

IL TEMPO DI KIRONE ISSUE #01 Photographic open call  

Let’s tell about our elderly people, those we have known, those we have only been told about, those we have photographed in our reports. Let...

IL TEMPO DI KIRONE ISSUE #01 Photographic open call  

Let’s tell about our elderly people, those we have known, those we have only been told about, those we have photographed in our reports. Let...

Advertisement

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded