Issuu on Google+

NICOLAPREZIOSO

LAtINA - APRILIA - POmEZIA tERRACINA - vELLEtRI

Il Litorale Anzio - Nettuno

FRANCHISING NETWORK

AFFILIATO: Nettuno Centro Imm.re Srls Piazza Mazzini, 36 - NETTUNO

Referendum Sciopero dei lavoratori IPI

www.prezioso.citroen.it

E DISTRIBUZION

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

GRATUITA

Si vota il 4 dicembre dalle ore 7,00 alle 23,00

Come si vota per il referendum costituzionale. Alle pagine 4 e 5

Kg 13

Kg 10 Kg 13 Kg 15

Kg 15

€ 12,99 € 16,99 € 17,99

Kg 20

Kg 25

Kg 20 Kg 25 Kg 62

internet: www.pontino.it

STAMPATO IN 8.000 COPIE

Nettuno: rifiuti in strada per il mancato pagamento della busta paga di ottobre

La società che ha in appalto il servizio è stata commissariata per interdittiva antimafia. Alle pagine 3 e 8

GPL in BOMBOLE Kg 10

Redazione: Pomezia - Via Pordenone, 17 - Tel. 069107107

e-mail: pontino@tin.it

Tel. 06/9807422 - 06/9808026

DIPENDENTI

RIMBORSI DA 24 FINO A 120 MESI gioielli laboratorio orafo PENSIONATI

DI ENTI PUBBLICI ED AZIENDE PRIVATE

Kg 62

INPS-INPDAP ecc...

FINO A 86 ANNI (alla scadenza)

CONSEGNA A DOMICILIO GRATUITA rivenditore autorizzato

Via D. Cimarosa, 17 Aprilia (LT) Tel. 06.9282114

COMPRO ORO

ANZIO - Via dell’Armellino, 157 Tel. 06.9874681 - 334.2725919 - 389.2869922

SCONTO EXTRA DEL 10% SUGLI OCCHIALI DA VISTA

SCONTO EXTRA DEL 10% SUGLI OCCHIALI DA SOLE

$

POMEZIA - Via del Mare, 34 - Tel. 0691801091 APRILIA - Via A. De Gasperi, 35/d - Tel. 0692061038 www.puntovistapomezia.it - www.puntovistaaprilia.it

€ 30.000

€ 324

Tan fisso 5,2% TAEG 5,4%

Es. per un Dipendente Pubblico (non valido per Pensionati e Dip. Privati). Il Tan ed il Taeg possono variare in funzione della natura giuridica del datore di lavoro / dell'ente pensionistico, delle commissioni e della durata del piano di rimborso. Es. di finanziamento di € 30.000 in 120 mesi, Tan fisso 5,2%; TAEG 5,4% (costo totale del credito, include: interessi € 8.612,23 spese istruttoria € 0,00, commissione rete distributiva € 194,40; imposta di bollo all'erogazione € 18,00). Importo totale dovuto € 38.880,00, importo rata mensile € 324,00.

Veniamo anche da voi!

€ 29,99 € 34,99 € 101,99

®

Esempio di Cessione V - Dipendente Pubblico Erogato Rata per 120 mesi

NETTUNO

Via Calcare, 3/C

(Via S. Barbara)

06.98.03.856 Martedì - Giovedì 10.00-13.00 / 15.00-18.00

www.fincapitol.it info@fincapitol.it

POMEZIA Via Roma, 179

06.916.01.118 Lunedì, Mercoledì 9.30-13.00 / 15.00-18.00 Venerdì 9.30-13.00 / 14.00-17.00

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Offerta subordinata all’accettazione dell’Istituto erogante. Documento “Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori” e copia del testo contrattuale idoneo per la stipula richiedibili in Filiale/Agenzia


A Nettuno un Consiglio piuttosto caldo

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

Il Litorale

Pag.

3

In sciopero i lavoratori della IPI che non sono stati pagati e così Nettuno sta vivendo una nuova stagione dell’emergenza rifiuti

Convocato dietro precisa richiesta di tutte i rappresentanti di opposizione per parlare dell’annullamento dei pagamenti per la nuova numerazione civica, il consiglio comunale della città di Nettuno di martedì 15 novembre, è finito invece per essere stato monopolizzato dalla questione IPI. Iniziato con l’interrogazione dei consiglieri Tomei e Alessandrini sullo stato di alcuni plessi scolastici, sulla loro manutenzione e sulla messa a norma dei loro impianti antincendio, il consiglio, dopo l’intervento di Claudio Dell’Uomo, si è infatti concentrato sui mancati pagamenti degli stipendi dei dipendenti della ditta addetta alla rimozione dei rifiuti nella città. Infatti, così come ha sottolineato il consigliere di Tre Cancelli, dopo aver visto commissariata per interdettiva antimafia la loro società (tanto perché, come va cianciando ancora qualcuno, qui le infiltrazioni di tipo mafioso non esistono..), i vertici aziendali,

non pagherebbero più i salari ai vecchi dipendenti mentre, al contempo, avrebbero assunto altro personale esterno senza che, il Comune, abbia fatto nulla per impedirlo. A rispondere, tra le crescenti proteste dei lavoratori presenti in aula e che per questo hanno anche rischiato l’espulsione dalla stessa, sono stati sindaco e vicesindaco i quali, pur ribadendo il loro sostegno ai lavoratori, hanno precisato che: essendo la ditta commissariata, la loro amministrazione non poteva più interferire in alcun modo ma, al massimo, chiedere un incontro urgente al commissario prefettizio. Cosa che, ha precisato Mancini, è stata fatta e per effetto della quale, si è rimasti d’accordo che ci si sarebbe incontrati subito dopo il 21 novembre, giorno in cui il commissario avrebbe invece incontrato i vertici dell’IPI che, nel frattempo, ha aggiunto sempre il vicesindaco, avrebbero fatto sparire tutti i fon-

di della società compresi quelli che, il Comune di Nettuno, ha sempre regolarmente erogato per il servizio svolto. A questo punto, a gettare benzina sul fuoco, ha pensato bene Carlo Eufemi il quale, nel dare ai due degli approssimativi, ha chiesto a gran voce non già di attendere tale data ma di risolvere immediatamen-

te il contratto con tale società e di farne subentrare una nuova che, sempre secondo Eufemi, sarebbe già pronta. Nel nuovo rumoreggiare dell’aula, Rodolfo Turano, forse anche per stemperare gli animi, ha chiesto un’interruzione di trenta minuti per una consultazione tra capigruppo. Dopo tuttavia un’ora e trenta, durante la quale il sindaco si è intrattenuto a parlare privatamente con i dimostranti, una soluzione condivisa non è stata trovata e l’assemblea, suo malgrado, è dovuta passare a parlare dello spinoso problema della nuova tabellazione civica. Anche qui, a prendere le redini della questione, è stato sempre Eufemi il quale, in sintesi, ha praticamente chiesto al sindaco di poter votare una mozione, affinché il dirigente che aveva firmato la delibera di pagamento a carico dei cittadini, la potesse ritirare. A questo punto, visto il nuovo violento battibecco che ne è seguito sul si può o non si può fare, il presidente dell’assemblea Nigro, ha chiesto di ascoltare il parere

del segretario generale il quale, regolamenti alla mano, ha detto che, neanche con gli emendamenti presentati tanto dalla maggioranza che dall’opposizione, la mozione avrebbe potuto essere votata in quanto non di pertinenza del consiglio comunale. A questo punto, tanto per aggiungere un altro po’ di polemica a quella già fatta, nuovamente con Claudio Dell’Uomo come portavoce, il nuovo regolamento sui mercatini comunali, è stato contestato in toto perché, sempre secondo il consigliere di Tre Cancelli, i pentastellati, lo avrebbero redatto senza interpellare la minoranza. Dunque quello che temevamo, sembra purtroppo sempre più avverarsi: l’opposizione, anziché essere costruttiva, diventa sempre più distruttiva e questo, perché sembra non volersi rendere conto che, chi sta alla conduzione di un ente pubblico, è costretto a rispettare leggi e disposizioni che non possono essere scavalcate a suo piacimento. Tito Peccia

PANETTONE CLASSICO, NUTELLA, LIMONCELLO E BACIO PERUGINA

LIDO DEI PINI - Via Litoranea km 28,100 - Tel. 069178871 POMEZIA - Via Rattazzi, 11 - Tel. 0691621045

TE DIFFIDAE L DAL NI IMITAZIO


4

Referendum: il quesito scritto sulla scheda, spiegato bene

Pag.

Il Litorale

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

Qual’è il significato della domanda che ci verrà posta il 4 dicembre e soprattutto chi l'ha formulata, tema che ha creato qualche discussione

Così come qualcuno avrà avuto modo di notare, sino ad ora, ho preferito non soffermarmi sul referendum del prossimo 4 dicembre in quanto, tra televisioni, giornali e convegni vari, sulle ragioni del SI e su quelle del NO, è stato dissertato sino alla nausea. Tuttavia, ora che siamo a ridosso della data fatidica, una piccola riflessione, voglio farla anche io. Iniziamo col dire che, da sempre, in politica, è stata adottata la formula del: “tutto cambi perché nulla cambi”. Che non è un gioco di parole, ma la semplice verità. Infatti, i nostri politici, quale che sia il loro partito o la loro bandiera, se fanno si che qualcosa cambi, lo fanno (e lo hanno sempre fatto..) solo e soltanto se ha un ritorno positivo per loro altrimenti, se tale esigenza, parte dal popolo, applicano inderogabilmente la formula di cui sopra in modo da dare l’impressione che un qualcosa venga modificato ma che, in realtà, non lo è affatto perché, a loro, come anzidetto, non conviene. L’annosa manfrina sugli stipendi e sui vitalizi dei parlamentari e dei consiglieri regionali, ne è uno degli esempi più eclatanti. Ora, il prossimo referendum, sembra proprio essere uno di questi casi. Il tutto, come è noto, sarebbe nato dalla sempre più insistente richiesta di ridurre i costi della politica magari tramite l’abolizione del Senato. Allo stato dei fatti però, così non è. I senatori infatti, anche se in numero ridotto e con poteri molto minori, non solo rimangono ma, provenendo dai consigli regionali, non sarebbero neanche più

eletti dal popolo mentre, tutto l’ambaradam di Palazzo Madama, con annessi, connessi e tanto (ma proprio tanto..) spreco di denaro pubblico, rimarrebbe in piedi. Allora, perché volere tanto questa riforma zoppa? E qui entra in ballo quello che, pur non facendo parte delle domande referendarie, spiega il perché di tale cambiamento: la nuova riforma elettorale denominata Italicum. Infatti, se il referendum dovesse passare e subito dopo ci si dovesse recare alle urne per eleggere i deputati, con l’attuale legge ed il suo più che sostanzioso “premio di maggioranza”, si potrebbe aprire il seguente scenario: il partito o il movimento che conquista anche il solo 25% dei voti, a seguito di tale premio, andrebbe a governare la Nazione avendo in mano: Presidenza del Consiglio, maggioranza assoluta alla Camera e campo libero al Senato che, pur continuando a succhiare soldi, avrebbe ormai lo stesso valore del due a briscola. Le conseguenze che tale scenario può comportare sarebbero praticamente uguali a quelle di un “golpe bianco” dove, chi comanda, comanda su tutto e su tutti mentre, l’opposizione, potrebbe stare solo a guardare. Ora, dopo aver detto SI al referendum, siamo sicuri di volere poi un “ducetto” a Palazzo Chigi? E di contro, siamo altrettanto sicuri che se passasse il NO poi, sarebbero messi in atto comunque cambiamenti significativi per ridurre i costi della politica? (continua pag. 5)


ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016 (segue da pag. 4)

Ma, quello che più da da pensare, è la preoccupazione espressa negli ultimi tempi dalle grandi banche straniere se dovesse vincere il NO: perché? Forse per loro è già stata abbastanza l’uscita della Gran Bretagna dall’Europa prima e dalla vittoria di Trump negli Stati Uniti poi? Quindi? Buon voto a tutti! Tito Peccia

Matteo Renzi ha fatto vedere in televisione, la scorsa settimana, il primo fac-simile della scheda per il referendum costituzionale che si terrà il prossimo 4 dicembre. Agli elettori italiani viene chiesto di approvare o respingere la riforma costituzionale del governo Renzi, che prevede un significativo cambiamento del Senato e una serie di altre modifiche al funzionamento dello Stato. Il referendum è senza quorum: significa che non ci sarà bisogno di un numero minimo di votanti per considerarne valido l’esito. Il testo del quesito che sarà sottoposto agli elettori è abbastanza lungo e complicato ed è stato criticato da alcuni perché ritenuto implicitamente favorevole al sì. Ecco una breve spiegazione di cosa significa quello che è scritto nella scheda e del perché ha suscitato tante polemiche (qui invece trovate una sintesi della riforma e qui la risposta ad alcune domande più tecniche).

“Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario” Significa mettere fine all’equivalenza di Camera e Senato che, secondo l’attuale Costituzione, hanno uguali compiti e poteri: per esempio entrambe le camera votano la fiducia al governo e approvano tutte le leggi. Il nuovo Senato avrà solo un numero limitato di competenze sulle quali le-

gifererà insieme alla Camera (si tratta in sostanza di riforme costituzionali, disposizioni sulla tutela delle minoranze linguistiche, referendum, enti locali e politiche europee). Inoltre il nuovo Senato non darà la fiducia al governo.

Il Litorale

Pag.

rosi conflitti tra stato e regioni, poiché le competenze concorrenti non fissavano con precisione il confine tra cosa poteva fare lo stato centrale e cosa invece era riservato alle regioni. La riforma elimina questo problema, poiché restituisce allo stato centrale la competenza esclusiva su quasi tutte le competenze concorrenti. La nuova modifica del Titolo V, però, rappresenta un passo indietro per chi crede nel cosiddetto “decentramento”, cioè nella delega di maggiori poteri a livello locale in modo da avvicinare il luogo in cui si prendono le decisioni a chi conosce meglio il problema e può essere meglio controllato dai cittadini.

“Riduzione nel numero del parlamentari” Il nuovo Senato sarà composto da un numero inferiore di membri rispetto a oggi: 100 invece di 315. Inoltre i senatori non saranno più eletti direttamente, come avviene oggi, ma saranno scelti dalle assemblee regionali tra i consiglieri che le compongono e tra i sindaci della regione. In tutto il Senato sarà composto da 74 consiglieri regionali, 21 sindaci e cinque senatori nominati dal presidente della Repubblica che resteranno in carica per sette anni.

“Il contenimento dei costi del funzionamento delle istituzioni” La riduzione nel numero di senatori e altre disposizioni contenuta nella riforma dovrebbero portare a una riduzione di spesa, che però al momento è difficile calcolare. Secondo il governo la cifra si aggira intorno ai 500 milioni di euro, ma i critici sostengono che si tratta di un numero troppo alto, perché include anche i risparmi ottenuti dall’abolizione delle assemblee provinciali: una misura che è già stata realizzata in passato e che con la riforma della Costituzione viene soltanto confermata.

“Soppressione del CNEL” Il CNEL, o Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro, è un organo previsto dalla Costituzione (all’articolo 99) e ha lo scopo di fornire consulenza tecnica al parlamento e ha la facoltà di promuovere disegni di legge (che non ha quasi mai usato nella sua storia). Il CNEL è composto da 64 consi-

glieri, in parte nominati dal presidente della Repubblica e dal presidente del Consiglio (dieci persone, definite come “qualificati esponenti della cultura economica, sociale e giuridica”), in parte dai rappresentanti delle categorie produttive (48 membri, tra cui ventidue rappresentanti dei lavoratori dipendenti – in sostanza i sindacati – tre in rappresentanza dei dirigenti pubblici e privati, nove rappresentanti dei lavoratori autonomi e delle professioni e diciassette rappresentanti delle imprese) e in parte dai rappresentanti di associazioni e volontariato (6 membri). Il CNEL è stato spesso giudicato un “ente inutile”, che non ha mai svolto efficacemente la sua funzione di organo di consulenza tecnica per il Parlamento.

“Revisione del Titolo V della parte II della Costituzione” La riforma prevede una riduzione dell’autonomia delle regioni che sarà ottenuta tramite la modifica del Titolo V, la parte della Costituzione che contiene le norme fondamentali che regolano le autonomie locali. Il Titolo V era già stato modificato con la riforma Costituzionale del 2001, quando alle regioni fu garantita autonomia in campo finanziario e organizzativo e furono stabilite una serie di “competenze concorrenti”, cioè materie delle quali potevano occuparsi stato e regioni insieme. Con la riforma, molte competenze torneranno in maniera esclusiva allo stato. Secondo molti esperti, la modifica del Titolo V ha causato nume-

Chi ha deciso il testo del quesito? Dopo la pubblicazione del testo del quesito la scorsa settimana ci sono state alcune polemiche sul suo contenuto. Innanzitutto l’unica cosa nuova era il fac-simile della scheda: il testo del quesito era conosciuto da agosto. Secondo i critici, comunque, il quesito è stato formulato in modo da avvantaggiare il sì, perché dipinge in toni favorevoli il contenuto della riforma. In effetti è stato il governo Renzi a scrivere il quesito, ma lo ha fatto seguendo le disposizioni previste dalla legge 352 del 25 maggio del 1970 che regola i referendum. All’articolo 16 si legge che sulla scheda deve essere presente l’elenco degli articoli che sono stati modificati (47 nel caso dell’attuale riforma) oppure il nome della legge. L’attuale riforma si chiama appunto: «disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni e la revisione del Titolo V della parte II della Costituzione», cioè lo stesso testo che compare sulla scheda.

Farmacia Scandellari ...dal 1967 si prende cura della tua salute... DAL

5

LUNEDI AL SABATO DALLE 7:30 ALLE 20:00 (ORARIO CONTINUATO) DOMENICA DALLE 08:00 ALLE 13:00

Laboratorio galenico - Omeopatia - Veterinaria Ampio reparto dermocosmetico Alimentazione biologica e vegana Prodotti per l’infanzia Noleggio tiralatte e bilance per neonati Misurazione gratuita della pressione arteriosa Autoanalisi (glicemia e profilo lipidico) Foratura lobi auricolari

SEGUICI SU SCARICA LA NOSTRA APP NETTUNO - Piazza Mazzini, 13 - Tel. 06.988.12.88 www.farmaciascandellari.it - info@farmaciascandellari.it


Ora tocca al popolo Sindaco ci dia un segno

Pag.

6

Il Litorale

La bagarre dei partiti rischia di far perdere di vista le cose reali

Dopo il ventennio e l’orgogliosa autarchia di quando i treni marciavano in orario e dopo una guerra drammaticamente perduta abbiamo vissuto una permanente sudditanza socio culturale specialmente nei confronti degli Stati Uniti che in termini di cultura e di società avrebbero veramente ben poco da insegnare a quella che fu la terra di Dante e di Leonardo. Siamo da decenni appiattiti su modelli e modi di vivere che scimmiottiamo ormai senza nemmeno accorgerci. Seguiamo format televisivi e vediamo film spazzatura che solo le nostre televisioni ormai propinano ad un’audience paziente e rassegnata. Poi abbiamo rigurgiti di italianità nella partite di Coppa, in quelle della Nazionale oppure quando un commentatore internazionale critica qualcosa di nostro. Una grande cagnara è stata quella sollevata quando l’Ambasciatore degli Stati Uniti John Phillips, in un convegno in cui era stato invitato e rispondendo ad una domanda di un giornalista, ha dichiarato: “se vince il no è un passo indietro per l’Italia e ciò scoraggerà gli investimenti”. Che cosa ha detto di inesatto l’Ambasciatore Phillips? Che cosa doveva rispondere ad una domanda precisa? Apriti cielo, l’orgoglio italico di molti politicanti di terracotta si è scatenato: Salvini, dal profondo della sua Padania “Il diplomatico si faccia gli affari suoi”. Forza Italia dal profondo della sua crisi politica: “Più che un auspicio, è un’entrata a gamba tesa negli affari interni italiani. Intervenga Mattarella”. Sinistra Italiana dal profondo della sua inconsistenza : “Dopo lo svizzero Marchionne, gli americani”. Di Battista dal profondo della propria incompetenza “Siamo alleati, non siamo sudditi”. E’ semplicemente ridicolo: nessuno dei tanti soloni che si sono sollevati contro la “grave interferenza” americana ha detto che cosa c’era di sbagliato nell’affermazione dell’Ambasciatore Americano. Forse perché quello che ha detto è vero e condiviso da mille esperti indipendenti internazionali che certamente ne sanno molto di più di Salvini e Di Battista il cui intervento non va molto aldilà del tifo da stadio con cui praticano il loro quotidiano

populismo. Se vince il si l’Italia non diventa il paese di Bengodi e se vince il no il nostro Paese non sprofonderà tra i paesi del terzo mondo, ma affermare che se il no prevalesse non succederebbe niente significa essere ipocriti oppure del tutto incompetenti. Se la maggioranza degli italiani voterà no la riforma della Costituzione non verrebbe approvata e di conseguenza nessuna delle modifiche previste dalla Legge Boschi entrerà in vigore: L’ente inutile CNEL resterà in vita; nessuna eliminazione del Senato come oggi concepito; il Parlamento sarà ancora caratterizzato da un bicameralismo paritario; le storture da tutti condivise del titolo V resteranno come approvato con la riforma D’Alema del 2001; le Province non saranno eliminate; i risparmi per la riduzione della politica non ci saranno; il voto a data certa resterà una proposta senza seguito; l’elezione del Presidente della Repubblica, le norme sul referendum popolare resteranno invariate ed i senatori a vita resteranno in carica per sempre ecc… Quindi dire che non accade nulla in caso di vittoria del no e dire qualcosa di profondamente inesatto. E’ esatto ed inconfutabile affermare invece che nelle decine di anni passati molti di coloro che oggi criticano la riforma hanno tentato invano di farne una, simile almeno per quanto riguarda l’eliminazione del bicameralismo perfetto che nei termini della costituzione vigente, non ha uguali nel mondo occidentale. Ma l’aspetto più pericoloso in caso di vittoria del no è l’inevitabile perdita di credibilità verso i partners internazionali,

verso quell’Europa a cui siamo costretti a porgere la mano anche per spendere a debito danaro nostro per i terremotati o l’invasione degli immigrati. Alcune delle tanto sbandierate riforme su cui tale credibilità viene fondata vengono rimandate sine die dando un ulteriore colpo alla precarietà economica del nostro Paese. Lo dicono i mercati, lo dicono gli esperti, lo dicono i politici internazionali e la stampa indipendente; lo negano i senatori che perdono il loro lauto stipendio ed il codazzo di professionisti della politica che permeano ogni istituzione di questo Paese. Dicono anche no i politici trombati e scontenti che vedono nel rifiuto della modifica costituzionale il modo più rapido di aggiungere instabilità all’instabilità auspicando la caduta del governo Renzi. I cittadini italiani devono essere posti nelle condizioni di conoscere i termini della riforma senza le libere e fumose interpretazioni dei personaggi che affollano i talk show televisivi. I cittadini italiani non devono votare per esaltare o abbattere un governo: devono solo leggere, approfondire il quesito referendario ed esprimere il proprio assenso o dissenso. Dopo un rifiuto a modificare la Costituzione passerebbero decenni prima che qualche politico possa metterci di nuovo le mani. Questa riforma è stata approvata dal parlamento con un maggioranza tale che richiede la conferma da parte dei cittadini: La politica ed i politici hanno fatto la loro parte approvando la riforma ora si tolgano di mezzo: tocca al popolo. Sergio Franchi

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

Lettera aperta del Comitato per Lavinio a Bruschini

Signor Sindaco, Il Consiglio Comunale del Comune di Anzio, come avviene per le altre amministrazioni comunali, viene periodicamente convocato per prendere tutte quelle decisioni che vanno oltre la normale gestione amministrativa. Nel Consiglio Comunale la Giunta si confronta con il Consiglio nell’esercizio della democrazia rappresentativa: la Giunta è l’espressione del Sindaco eletto mentre il Consiglio rappresenta la globalità dei cittadini di cui esso è espressione. Le ricordo cose che Lei può insegnare a tutti visto che sono decenni che Lei, in una funzione o nell’altra, esercita il Suo potere in questo Comune. In Consiglio Comunale vengono a volte discussi argomenti banali e di scarsa rilevanza e prese decisioni di impatto nullo sulla cittadinanza ma, nel Consiglio Comunale di Anzio, non è mai stato discusso un progetto di fortissimo impatto ambientale e sociale e cioè quello relativo alla realizzazione di una Centrale per il trattamento di fanghi e di rifiuti organici per la produzione di bio-metano. Mi riferisco a quello presentato nel 2014 dalla Società CO.GE.C. di Latina per la realizzazione di un impianto complesso del valore totale di circa 30 milioni di Euro da realizzarsi in via della Spadellata nelle vicinanze di un centro abitato. Un impianto che servirà per trattare i rifiuti di Roma e che porterà danni e degrado in tutta la zona. Una persona da Lei delegata ed a Sua insaputa ha deciso di dare il parere favorevole a tale realizzazione a nome e per conto della Comunità di Anzio che, penso nella sua totalità, sia contro una centrale del genere ed in quella località. Davanti a decine di cittadini esasperati Lei ha ribadito che tale assenso è stato dato senza che Lei ne fosse informato e, ricordo che Lei in Consiglio, interpellò il Dirigente dell’Ambiente a conferma di tale circostanza. Quindi Lei , Signor Sindaco, è contrario a tale realizzazione e ricordo che lo ha chiaramente affermato nella Conferenza dei Servizi quando si discusse della realizzazione di un altro impianto simile a pochi centinaia di metri del precedente. Contro la Sua volontà e di quella della quasi totalità dei cittadini di Anzio, la centrale è stata approvata

e, nonostante un ricorso al TAR, la cui adeguatezza si può leggere nel testo della sentenza, la realizzazione della stessa può avviarsi verso una fase esecutiva. Mi permetta una domanda che rivolgo al cittadino di Anzio e non al politico: ma è possibile accettare una situazione del genere, così grave e cosi banalmente trattata? Come fa il Sindaco di Anzio accettare un fatto del genere? Come fa Lei, Portodanzese di razza, a tollerare che ciò avvenga senza opporsi in tutti i modi? Lei è il responsabile dell’amministrazione di questo Comune e della salute pubblica di questo territorio e non può tollerare che ciò avvenga; Lei ha gli strumenti legali per farlo, sia nella fase di attuazione di cui Lei dovrà approvare il progetto esecutivo, sia nei limiti che può porre, sia con le prescrizioni che può imporre:tutto per gridare a gran voce quello che i cittadini Le chiedono di fare e visto che, probabilmente la Sua carriera in questo Comune finisce con questo mandato, per lasciare ai posteri un atto di forte valore sociale. Dia un calcio all’opportunità di parte e dia seguito a quanto la gente, che Lei rappresenta, Le chiede a gran voce. Cominci ripudiando sul piano formale la decisione che fu presa contro la Sua volontà e senza che il Consiglio Comunale si pronunciasse: contatti formalmente la Regione Lazio e ritiri un assenso che Lei non ha mai dato e che non intendeva dare. Smentisca apertamente chi ha agito in modo sconsiderato contro l’ interesse primario dei cittadini. Non so quale esito tale atto formale potrebbe avere ma Lei avrebbe fatto il Suo dovere dando, almeno, un segno di coerenza. Sergio Franchi Comitato per Lavinio LavinioNOBIOGAS


Isole ecologiche Le ultime dal Comune di Anzio

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

In totale sono otto quelle installate ad Anzio

Ad Anzio sono entrate in funzione altre tre isole ecologiche, che si aggiungono alle precedenti cinque, per il conferimento differenziato dei rifiuti. Le tre nuove isole sono state posizionate all’altezza della stazione ferroviaria di Anzio, in via Breschi al parcheggio esterno di Villa Sarsina ed in via Gramsci nei pressi del Comando della Polizia Locale.  “A breve, in uscita dal territorio comunale, saranno posizionate altre isole ecologiche - afferma l’Assessore

alle politiche ambientali e Sanitarie, Patrizio Placidi - che saranno destinate ai cittadini, proprietari di seconda casa, che rientrando a Roma non riescono ad attuare correttamente la raccolta differenziata porta a porta”. L’Ufficio Ambiente del Comune di Anzio è a disposizione dei cittadini che, con la tessera sanitaria, riscontrano eventuali difficoltà nell’apertura degli scompartimenti delle isole ecologiche.    Comune di Anzio

Il Litorale

Pag.

La Capo d’Anzio, l’ex comandante Schioppa e la raccolta rifiuti

“Preso atto che il Sindaco di Anzio Luciano Bruschini, ha designato la Dott.ssa Marina Inches, già Segretario Generale del Comune della città, quale Consigliere di Amministrazione della Capo d’Anzio, si prende atto che, la nuova composizione del Consiglio d’Amministrazione della società, garantisce ora l’equilibrio tra i generi e pertanto, con la presente, comunica altresì la chiusura del procedimento amministrativo riferito al predetto Consiglio d’Amministrazione”. Con questo incipit inviato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri al sindaco Bruschini dunque, la Capo d’Anzio, ha di nuovo semaforo verde anche se, la strada nella quale può procedere, è tutta in salita e piena di buche.. Vista la recente sentenza emanata dal Tribunale di Velletri, riguardante la causa intentata al Comune di Anzio dall’ex comandante dei Vigili Urbani Bartolomeo Schioppa, l’avvocato dell’Ente Luigi Cerchione, ha fatto sapere che, a fronte della richiesta di 145.394 Euro per il periodo di sospensione dal servizio, ora, con la condanna definitiva per corruzio-

ne, truffa e falso, il Tribunale veliterno, ha soltanto parzialmente accolto la richiesta di Schioppa tra la retribuzione da percepire e la somma percepita per un importo complessivo di soli 52.210 Euro. Il Tribunale inoltre, ha fatto sapere sempre l’avvocato del Comune, avrebbe riconosciuto legittimo il mancato pagamento dell’indennità di posizione da parte dell’Ente ritenendo, Schioppa, inconferibile alla posizione dirigenziale a causa della stessa condanna. Quindi, se in merito alla domanda di risarcimento danni avanzata dal Comune di Anzio nei confronti dello stesso Schioppa per un importo pari a 250.000 Euro, il suddetto Tribunale, ha rimesso tale decisione alla Corte dei Conti, ha ritenuto però sensati i provvedimenti disciplinari adottati dal Comune nei confronti di Schioppa, per le gravi condotte tenute e terminate con il suo licenziamento per giusta causa. Quello che però non si capisce è perché, Schioppa, che già all’epoca della sua assunzione, così come riportato dalle cronache dei giornali del tempo, sembrava avere già diversi scheletri nel suo ar-

Ceramiche Tunisine NUOVA APERTURA

PREZZI SPECIALI PER L’ARREDO DI CASE E GIARDINI

7

madio, sia comunque stato nominato comandante dei Vigili Urbani di Anzio. Se all’Ospedale, oltre alle coperte, ora cominciano a scarseggiare anche le barelle, altra dolente nota è sempre quella dei rifiuti che, malgrado le tante rassicurazioni dell’assessore Patrizio Placidi, continua a far disperare i cittadini anziati. Se infatti la raccolta differenziata va avanti a singhiozzo, le operazioni di ripulitura delle periferie sembrano essere la solite vane promesse, le lamentele sulle nuove isole ecologiche poste al centro della città, sul loro funzionamento, sugli odori che emanano e sulla loro illuminazione, appaiono sempre più in crescita. Ed infine, le ciliegine sulla torta, sembrano essere quelle sulla costruzione della centrale Biogas alla Spadellata dove, mentre i residenti continuano con le proteste, l’Amministrazione Bruschini ne starebbe valutando solo gli eventuali vantaggi, e quella sui due mezzi dati alle fiamme davanti all’abitazione dell’assessore Laura Nolfi anche se di proprietà del suo compagno. Tito Peccia

ANCHE VENDITA ALL’INGROSSO

Via Nettunense, 62 - ANZIO - (dopo rotatoria di Falasche, 200mt direzione Anzio) Tel. 3334855686 - www.ceramichetunisine.com - faical66@live.it


IPI: una brutta vicenda Concentrazione critica

Pag.

8

Il Litorale

Lo sciopero dei lavoratori per il mancato pagamento dello stipendio è rientrato

Così come annunciato durante l’ultimo consiglio comunale, il 21 novembre, si è tenuto l’incontro tra le rappresentanze dell’IPI, dei sindacati di categoria e dell’Amministrazione comunale per cercare di dipanare la questione pagamento degli stipendi degli addetti alla rimozione dei rifiuti della città. Su questo incontro che, data l’assenza del commissario straordinario imposto alla società dopo la sua interdettiva antimafia, purtroppo, si è concluso con un nulla di fatto, tutti i consiglieri di opposizione, hanno rilasciato la seguente dichiarazione: “Dopo l’incontro del 21, con un laconico comunicato, il sindaco Casto, ha informato la Federazione Italiana Lavoratori Ambiente e Servizi e, per conoscenza la Prefettura della Capitale, del diniego del commissario straordinario dell’IPI a partecipare all’incontro. Così, come avevamo previsto, si è perso solo del tempo e questa Amministrazione ha consentito che, tale commissario, prendesse per i fondelli sia i lavoratori che i cittadini. La proposta del pagamento anticipato della prossima fattura da parte dell’Amministrazione comunale, non garantisce infatti

che possano essere pagati gli stipendi arretrati mentre, i cittadini, protestano. Da più parti si parla già di non pagare la tassa sui rifiuti, un evento comprensibile ma chiaramente da scongiurare. L’opposizione tutta, si era presentata all’incontro con l’intenzione di risolvere definitivamente questa vergognosa situazione che tiene in ostaggio cento famiglie ed una intera città. Purtroppo, siamo stati costretti ad abbandonare l’incontro in quanto, ancora una volta, ci siamo trovati in una situazione di precarietà e di indecisione così come nell’ultimo Consiglio Comunale dove, alle proposte dell’opposizione, si è risposto con l’arroganza ormai manifesta della giunta Casto che non è in grado, o non vuole riconoscere, le chiare responsabilità della gestione commissariale dell’IPI. Il sindaco, è la massima autorità sanitaria della città, e non può delegare a nessuno questa responsabilità tanto meno al commissario straordinario. Se la società è inadempiente non fornendo il servizio come da capitolato d’appalto, il contratto va impugnato chiedendo con forza al Prefetto la rimozione dell’attuale commissario

e l’eventuale immediata risoluzione del contratto salvaguardando i diritti dei lavoratori. L’arroganza e l’ incapacità della giunta Casto sta portando invece la città in un vicolo cieco”. Quello che più dispiace però è che, l’opposizione, pur di avere una scusa per attaccare il sindaco e la sua Amministrazione, non esiti a sfruttare la precaria situazione di un gruppo di lavoratori messi invece nei guai dalle scelte molto poco oculate di una di quelle amministrazioni politiche che, malgrado tutto, tanto vorrebbe rivedere al potere. Intanto, mentre il sindaco Casto si sarebbe detto disposto ad anticipare circa 500.000 Euro all’IPI per poter pagare ai dipendenti almeno gli stipendi di ottobre, il vicesindaco nonché assessore all’Ambiente Mancini, vista la fine (definitiva?) dell’emergenza sanitaria, ha invitato la cittadinanza a conferire nuovamente i rifiuti nei tempi e nelle modalità previste ed a segnalare quindi ogni ulteriore disservizio o attraverso il sito web istituzionale, oppure tramite email a: segnalazione.ambiente@comune.nettuno.roma.it Tito Peccia

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

L’aggressione dei rifiuti mette in crisi un’economia già malata

Basta guardare una mappa topografica per accorgersi che il comprensorio del Lido dei Pini, Sacida e Lavinio è posto nella zona di influenza ambientale di due insediamenti di considerevole portata: La Palmolive a sud est e la Turbogas a nord est. Nei piani futuri della Regione Lazio è prevista la realizzazione di almeno altri tre insediamenti a fortissimo impatto ambientale: la centrale per la produzione di Biometano in zona Spadellata, che tratta circa 55.000 ton/anno di rifiuti organici, posta a poche centinaia di metri il linea d’aria ad est della zona considerata; la centrale di produzione di Biometano di Padiglione per trattare 90.000 ton/anno di rifiuti organici a poche centinaia di metri più a sud rispetto alla precedente e la discarica regionale della Gogna posta al confine sud del Comune di Aprilia ma non distante dalla zona considerata. La situazione è di estrema gravità se si considera che l’impianto della Spadellata è stato definitivamente approvato, quello di Padiglione è in fase di approvazione mentre la discarica regionale ha ottenuto recentemente un rinvio in attesa che si consolidi il nuovo piano regionale dei rifiuti. La situazione è particolarmente grave se si considera, nel caso delle centrali di Biometano, che esse hanno una potenzialità, in termini di rifiuti trattati, di circa 12 volte quella dei rifiuti prodotti in ambito comunale. Ciò significa che i due impianti hanno come scopo quello di assorbire, per la grandissima parte, i rifiuti organici proveniente da Roma. La situazione è talmente grave che questi fatti hanno causato la mobilitazione di associazioni di cittadini di ogni tipo e colore politico. Il Comune di Aprilia ha fatto una forte opposizione alla realizzazione della dis-

carica regionale della Gogna tanto da provocare il temporaneo rinvio della decisione in ambito di Conferenza dei Servizi. Il Comune di Anzio si è limitato ad un tiepido diniego per la centrale di Padiglione mentre ha addirittura dato l’assenso alla realizzazione della centrale della Spadellata. La problematica di questo complesso di realizzazioni è legata al trattamento dei rifiuti nella sua generalità, perché le centrali per la produzione di bio-metano non sono altro che impianti di smaltimento di rifiuti organici, quelli a maggiore impatto ambientale. E’ chiaro che l’effetto non è solamente misurabile in termini di salute pubblica ma anche, ed in modo immediato, in termini di perdita di valore degli immobile soggetti a condizioni di degrado come quelle che si creerebbero ove tali impianti venissero realizzati. La totale mancanza di iniziativa politica denota, da parte del Comune di Anzio, la mancanza di volontà a governare il fenomeno o l’incapacità a farlo visto che non riesce nemmeno a gestire la semplice raccolta dei rifiuti solidi urbani. La mancanza di un progetto per Anzio, di una visione, che ponga il Comune nel contesto evolutivo del litorale laziale, si sposa perfettamente con la perdita di controllo del territorio in tutti i suoi aspetti fisici e sociali. Il degrado progressivo del tessuto sociale e naturale del Comune Neroniano è misurabile anche dal grande numero di abitazioni poste in vendita e dal crollo del mercato edilizio che va ben oltre quello legato alla crisi economica. La presenza di insediamenti impattanti, come le centrali, darà il colpo di grazia ad un’economia che era quella di una città a vocazione turistica. Sergio Franchi


SUGLI OCCHIALI DA VISTA

SUGLI OCCHIALI DA SOLE $

SCONTO EXTRA DEL 10%

$

SCONTO EXTRA DEL 10%


11

Chi vince (Trump) e chi perde (i sondaggisti)

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

Il Litorale

Pag.

Dopo la vittoria di un Presidente USA politicamente scorretto ecco quali sono le ripercussioni o i benefici che possono scaturire

Dopo una campagna elettorale condotta con i toni di un pub del Bronx, dopo una votazione che non lascia dubbi su chi sia il vincitore, dopo che, cosa unica nella storia americana, le dimostrazioni “not my President” si sono pian piano sciolte di fronte all’irrevocabilità del verdetto popolare, dopo la corsa per salire sul carro di un inaspettato e non auspicato vincitore da parte di tanti sprovveduti politici internazionali, è possibile fare delle considerazioni a bocce ferme. Molti hanno di recente ricordato che quando Ronald Regan, ex attore di films western di scarso successo, si confrontò con Jimmy Carter, non gli fu dato grande credito e si attribuì la sua vittoria più all’antipatia che il suo avversario suscitava che al convincimento delle sue capacità di statista. Molti americani hanno votato Trump per non votare per la Clinton e per quello che essa rappresenta: l’establishment che ha contribuito al forte impoverimento della classe media americana. Reagan si è rivelato essere il migliore presidente degli USA negli ultimi 40 anni. Il nuovo Presidente degli Stati Uniti ha un passato più da avventuriero che da uomo di governo ma certo è che di cambiamenti rilevanti egli ne apporterà, certo è che dovrà necessariamente dare risposte a chi ha promesso di far tornare l’America grande. Non riuscirà certamente a porre in atto tutto quello che ha promesso ma la sua politica sarà diversa da quella scialba e poco concludente del suo predecessore che, alla fine, non ha fatto buona parte dei suoi “yes we can”. Anche se attuerà una parte di quello che ha pro-

messo in campagna elettorale il mondo vedrà cambiamenti epocali. Chi ci guadagnerà e chi ci perderà dalla salita alla presidenza degli Stati Uniti di Donald Trump? I perdenti più immeditati di questo evento sono i sondaggisti che hanno manifestato, ancora una volta, tutta la loro incapacità a produrre modelli affidabili. Insieme a loro, ci perde la credibilità di quello che la recente storia americana ha consacrato come il quarto potere e cioè la stampa ed i mezzi di comunicazione sia per l’incapacità di prevedere ed ancor più per quella di influenzare. Tutte le testate e tutti i network, tranne rarissime eccezioni, hanno strapazzato il candidato repubblicano per mesi scoraggiando anche parti importanti dello stesso partito del presidente tanto da convincerli a negargli l’appoggio. Ci perde la NATO perché la politica isolazionista annunciata dal Trump porterà a ridurre il supporto economico che gli Stati Uniti danno al funzionamento militare dell’Alleanza che ammonta a circa il 70% del budget totale. Ci perderà, quindi, la compattezza con cui l’Alleanza Atlantica ha garantito la pace dopo la seconda guerra mondiale. Ci guadagnerà, molto probabilmente, la pace nel tormentato modo medio orientale attraverso un rapporto più equilibrato e più collaborativo tra USA e Russia e la fine di comportamenti isterici che hanno, finora, caratterizzato gli interventi dei due paesi nell’area di crisi. Ci guadagnerà la cultura nazionale degli USA con una barriera che certamente verrà posta nei confronti di un’immigrazione selvag-

gia che sta gradualmente ispanizzando il nord America. Ci guadagnerà la sicurezza interna con la più volte promessa lotta all’islamizzazione che sta interessando tutto il mondo occidentale e che, negli USA ha causato la strage più grande della storia americana e con solo: quella delle torri gemelle. Ci perderà la Cina con le barriere che il nuovo presidente ha promesso per limitare l’invasione commerciale e finanziaria che ha trasformato il colosso orientale nel primo produttore industriale del globo. Ci guadagneranno i produttori di qualità in Europa con la fine dell’TTIP, il trattato di liberalizzazione commerciale transatlantico che, con

l’intento di liberalizzare i rapporti commerciali Europa-America del Nord, priva di fatto gli Stati del loro potere decisionale e tende ad appiattire la qualità su standard che certamente non convengono a chi produce alimentari di pregio come l’Italia. Ci perderà il Messico per la costruzione del muro di confine per arginare l’immigrazione clandestina che, secondo le promesse di Trump, dovrà essere realizzato a spese del Paese centro-americano. Quindi, a prescindere da un necessario ridimensionamento di quanto promesso, gli effetti sulla vita degli americani dovranno essere verificati nel tempo. Una cosa che certamente vince è il buon senso, quello

che manca ad una certa visione ideologizzata del mondo per cui tutto ciò che si richiama alle regole, alla razionalità ed alla difesa dei valori culturali, è populismo mentre tutto ciò che tende a trasgredire è progressismo. Tutto quello che parla di difesa dei valori nazionali parla alla pancia della gente mentre il relativismo sociale e culturale parla al suo intelletto. Questo vale negli USA ma vale anche in Europa e non ci meravigli se avanza un’ondata di nazionalismo generalizzato. Non ci meravigli se la futura prima presidente donna non è stata quella americana ma sarà quella francese e si chiamerà Marine Le Pen. Sergio Franchi


Avvicendamento Decidiamo insieme contro la Biogas

Pag.

12

Cambio del comando al vertice delle Trasmissioni

Si è svolta lunedì 14 movembre nella Caserma Santa Barbara in Anzio, alla presenza del Comandante delle Forze Operative Terrestri di Supporto, Generale di Corpo d’Armata Amedeo SPEROTTO, la cerimonia di avvicendamento in comando al vertice delle Trasmissioni e Informazioni dell’Esercito,  tra il Generale di Brigata Francesco Maria CERAVOLO, cedente, e il Generale di Brigata Antonello DE SIO, subentrante. Il Generale di Brigata CERAVOLO lascia il Comando delle Trasmissioni e Informazioni dell’Esercito per andare ad assumere un

importante incarico a livello internazionale. Il Generale di Brigata DE SIO, che gli subentra, è già Comandante della Scuola delle Trasmissioni e Informatica e Ispettore dell’Arma delle Trasmissioni nella sede di Roma in Cecchignola. Il Comando delle TIE, all’atto del cambio, impegna nelle varie operazioni, sia all’estero sia all’interno dei confini nazionali, circa 1000 uomini e donne, mantenendo sempre in prontezza ulteriori capacità operative pronte all’impiego per fronteggiare eventuali esigenze improvvise. COMFOTER SPT

INTRATTENIMENTO VARIO CABARET, MUSICA DAL VIVO, POESIA, PIANO BAR X FESTE PRIVATE E DI PIAZZA; MATRIMONI, BAR, PIZZERIE E CANTINE Per contatti: 3294075249

Il Litorale

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

Confronto serrato fra il Comitato per Lavinio ed i rappresentanti politici di Anzio

Il rigetto del ricorso al TAR, presentato dal Comune di Anzio contro la centrale biogas di Spadellata, sta generando reazioni da parte di chi, forse, pensava che quel ricorso avrebbe provocato qualche esito positivo quando esso, per logica evidente, avrebbe solo potuto, se accolto, peggiorare le cose. Quel ricorso avrebbe avuto un senso logico solo se il tempo impiegato per la sua trattazione fosse stato utilizzato per agire a livello politico, come previsto nella delibera presa all’unanimità da parte del Consiglio Comunale, sotto la spinta della gente infuriata. Cosa che assolutamente non è stata fatta. Ora si continua a cavalcare la tigre della centrale, con i soliti richiami al “biogas cattivo”; mentre non è il biogas che è cattivo ma cattivi sono gli amministratori che prendono decisioni contro gli interessi della gente. Il gruppo NO-BIOGAS del Comitato per Lavinio, nella convinzione che i cittadini non hanno bisogno di bandiere di partito per confrontarsi con le istituzioni, ha voluto aprire un dialogo con gli amministratori di Anzio per sollecitare un’iniziativa condivisa che tuteli in modo fattivo gli interessi delle persone, in particolare di quelle della zona in cui la centrale dovrebbe essere realizzata. Si parla di azioni in buona parte già deliberate ma non attuate e di altre che rientrano oggi, allo stato delle cose, nella capacità decisionale dell’Amministrazione Comunale. Il Comitato per Lavinio ha contattato i consiglieri di opposizione, Fontana, Bernardone e Tontini per sondare la loro disponibilità a concorrere ad una proposta condivisa. Il 23 novembre ha incontrato rappresentanti della maggioranza che si sono sempre poste in prima fila in questa battaglia che è anche di legalità visto che è stata

completamente ignorata la volontà popolare. Il lungo e proficuo confronto è avvenuto nella saletta interna di un noto bar di Lavinio ed ha visto la presenza di una rappresentanza del Comitato di Lavinio, gruppo NO-BIOGAS e la partecipazione delle assessore Cafà e Nolfi e della consigliera Salsedo. L’invito rivolto a riappropriarsi della politica attraverso la proposta è stato accolto con entusiasmo da parte delle tre rappresentanti cittadine, due delle quali sono anche abitanti nella zona interessata direttamente alla realizzazione delle centrali. Si tratta, in fondo, di un genuino esempio di democrazia elementare che sia chi sta al potere, da una parte, sia i movimenti che vivono di movimento, dall’altra, tendono spesso a dimenticare con una convenienza che sembra divergente ma non lo è. Le chiacchiere dei soloni della materia e degli esperti della strategia politica stanno a zero. Le alchimie delle convenienze di partito non possono far parte di un confronto che tende solo ai risultati ed agli interessi della gente. La proposta di sedere intorno al tavolo della buona volontà viene rivolta da cittadini senza bandiera di partito, che non si proporranno per essere eletti nelle prossime elezioni amministrative ma che combattono contro il degrado del nostro territorio da dodici anni. Il rifiuto a sedersi a quel tavolo non ha scusanti se non nella vecchia logica delle alleanze e dell’opportunismo che ormai la gente ha imparato a comprendere e valutare e che ha portato al decadimento della politica nel nostro Paese ed al trionfo dell’antipartitismo populista. L’incontro è stato basato sullo spirito che prevalse in Commissione Ambiente e vide la proposta Bernardone-Salsedo come azione

comune verso un obiettivo comune . Si sono viste, successivamente, diatribe in Consiglio Comunale, confronti ed argomentazioni di lana caprina che non sono riuscite ad evitare l’approvazione della mozione congiunta. Dall’attuazione di quella mozione si riparte. E’ stato deciso di preparare un documento di Lavoro condiviso da parte di coloro che hanno come obiettivo prioritario quello dell’interesse pubblico prima e sopra l’interesse del partito di appartenenza. Un documento in cui si potrà includere, ove condiviso, la richiesta formale ed appropriata dello studio di pannello o di coorte, su cui l’Assessora Cafà sta già lavorando da tempo con il Sindaco ed il Segretario Generale, l’applicazione del principio di cautela, la costituzione della Commissione di Esperti, la definizione di prescrizioni stringenti a livello di Concessione Edilizia, l’obbligo di elementi compensativi per la popolazione direttamente interessata, le prescrizioni operative a salvaguardia degli abitanti della zona ecc. La riunione è stata estremamente produttiva ed ha visto la determinazione delle tre rappresentanti politiche che è sembrata sinceramente onesta e disposta ad andare oltre il proprio ruolo ed il proprio interesse di partito. L’incontro con i cittadini del Comitato per Lavinio continuerà nei prossimi giorni, in modo ristretto, al fine di consolidare una proposta e verrà allargato quando una bozza di proposta sarà disponibile a tutte le persone che genuinamente vogliono dimostrare di avere a cuore l’interesse della gente di Anzio e non quello del proprio giardinetto. Questi sono gli intenti e queste le promesse. Misureremo i fatti insieme alla gente. Sergio Franchi Comitato per Lavinio

Per la tua pubblicità 06.9107107 06.9122667

DCR MAGIMAC ‘90

Raffaele Di Costanzo

COSTRUZIONI RISTRUTTURAZIONI RESTAURI Via del Parco 28A Tor San Lorenzo - Ardea Tel. e fax 06/910 100 42 RTM: 339/1558822

di M. Rosaria Gallace

Macchine per cucire Vendita • Riparazioni • Accessori • Ricambi Via Jacopo da Lentini, 18 - Pomezia (RM) - Tel. 06.9104333 e-mail: info@magimac90.com - www.magimac90.com


Via Dante, 42 Lavinio - Anzio Tel. 06.9815134

AMPIO PARCHEGGIO INTERNO www.marcellofotia.it

marcellodivinacommedia@hotmail.it La Divina Commedia

- MENU NORCINO tagliere di salumi e formaggi bistecca e contorno € 15,00

- MENU NORCINO 2 tagliere di salumi e formaggi grigliata mista e contorno € 15,00


14

Festa Nazionale dell’Albero alla Gallinara

Pag.

Il Litorale

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

Anche quest’anno tanti bambini e ragazzi hanno partecipato il 21 novembre alla manifestazione per salvare la pineta di Lido dei Pini

Il Comitato Salviamo la Pineta, da anni ormai, continua a combattere una battaglia difficile e non solo contro la malattia che ha colpito i pini ma anche contro un’Amministrazione che spesso finge di interessarsi ma che poi si limita a fare molto meno di quanto servirebbe. Promesse non mantenute, programmi disattesi, finanziamenti decisi e mai concessi sono il calvario di un gruppo di volontari che vorrebbero far vivere di nuovo il Parco della Gallinara, una della più belle Pinete del litorale laziale, “luogo del Cuore” 2015 per il FAI e sito comunitario protetto. Lo fanno a volte anche contro l’apatia di tanti cittadini del quartiere e, qualche volta, contro l’ipocrisia di un Consiglio Comunale che è stato anche incapace di condannare un’azione violenta subita da alcuni di essi durante una manifestazione pacifica. Poi c’è il verso buono della medaglia, le ragioni del coraggio e dell’iniziativa: i bambini, promessa di una società che si auspica sia migliore della nostra. Erano centinaia alla terza edizione della Festa Nazionale dell’Albero che ha avuto luogo anche quest’anno il 21 novembre. Erano centinaia festosi ed in piccoli gruppi guardati con attenzione da decine di docenti; molti di loro provenivano da tradizioni lontane ed erano li anche a testimoniare un mondo che cambia; erano alunni delle scuole elementari ma anche delle scuole medie di molti istituti del circondario: di Ardea, Campo di Carne, Lido dei

Pini, Lavinio ed Anzio. Avevano lavorato molto nei giorni che hanno preceduto l’evento per preparare cartelli e brani di poesia, avevano parlato del loro diritto ad avere la loro pineta, il loro polmone verde che gli adulti sembrano incapaci di difendere. Nel grande spiazzo verde, fino a ieri popolato da decine di pini mediterranei ed ora abitato da alberelli di quercia messi a dimora negli anni scorsi, un popolo di bambini era schierato per ricordare i doveri di chi è preposto a prendere decisioni. I volontari del Comitato Salviamo la Pineta, con la Presidentessa Maria Pia Pelagatti in testa, a cui va quasi tutto il merito dell’organizzazione, restano al loro posto di combattimento perché trovano la forza nei sogni e nelle speranze dei tantissimi bambini e ragazzi che hanno voluto ribadire la loro volontà il 21 novembre nel celebrare la terza Festa Nazionale dell’Albero nel parco della Gallinara. Un occasione da non perdere per la politica. Erano presenti i due Assessori del Comune di Anzio: Patrizio Placidi, per l’Ambiente e Laura Nolfi, all’Istruzione che hanno indirizzato ai festosi intervenuti ed alle loro famiglie il saluto del Comune e qualche parola di circostanza. Ma la giornata doveva anche costituire un’occasione per proseguire con l’opera di rimboschimento della pineta con piante diverse dai pini per evitare il contagio. Questo aspetto è stato ricondotto al più banale degli atti simbolici: gli al-

Via del Cavallo Morto, 41 - Lido dei Pini (Anzio) casello 45 Tel. 069890273 - Cell. 348.9854667 www.cuccioliincasa.it • cuccioliincasa@libero.it

Elettrauto • Meccanico • Diagnosi Elettronica computerizzata Impinati GPL/Metano • Ganci Traino • Aria Condizionata Tagliandi Auto • Tagliandi Cambi automatici

VENDITA • INSTALLAZIONE ASSISTENZA

Impianti Hi-Fi car • Allarmi satellitari • Car navigation

IMPIANTO GPL LOVATO a partire da € 699,00 Pagamenti personalizzati NETTUNO - Via Orvinio, 3 - Tel. e Fax 06.9882707

La sentenza del Tribunale

beri piantati sono stati sei in tutto e….udite, udite, il Comune di Anzio ne ha forniti solo due: uno per ogni Assessore intervenuto. Il so-

lito elefante che partorisce lo striminzito topolino. Di questo passo il rimboschimento durerà mezzo secolo oppure, qualche anno in

meno, se dal prossimo anno parteciperà tutta la Giunta Comunale. Sergio Franchi

In riferimento alla sentenza del Tribunale di Velletri, riguardante la causa intentata al Comune di Anzio dal dott. Bartolomeo Schioppa, il difensore legale dell’Ente, avv. Luigi Cerchione, precisa quanto segue: A fronte di una richiesta per differenze retributive di euro 145.393,67, per il periodo di sospensione dal servizio, in seguito ad una condanna con sentenza definitiva per corruzione, truffa e falso, il Tribunale di Velletri ha soltanto parzialmente accolto la richiesta riconoscendo al dottor Schiopppa la sola differenza tra la retribuzione da percepire e la somma percepita, parametrandola alla sola indennità commisurata all’assegno alimentare per un importo complessivo pari ad euro 52.210,41. Il Tribunale, inoltre, ha riconosciuto legittimo il mancato pagamento dell’indennità di posizione, da parte del Comune, ritenendo il dott. Schioppa “inconferibile” alla posizione dirigenziale a causa della pregressa condanna defintiva per corruzione, truffa e falso.

In merito alla domanda di risarcimento danni avanzata dal Comune di Anzio, nei confronti del dott. Schioppa, per un importo pari a 250.000,00, il Tribunale ha rinviato per la decisione alla Corte dei Conti competente per giurisdizione, dove l’Ente ha intenzione di far valere le proprie ragioni. In ultimo il Tribunale di Velletri

ha ritenuto che i provvedimenti disciplinari adottati dal Comune a partire dal 18/12/2013, nei confronti del dott. Schioppa, per le gravi condotte tenute, conclusi con il licenziamento per giusta causa, dovranno trovare eventuale ristoro in autonomo e distinto giudizio.       Comune di Anzio

Arredo urbano

La Giunta Comunale di Anzio, su proposta dell’Assessore ai Lavori Pubblici, Alberto Alessandroni, ha approvato il progetto definitivo per il completamento dell’arredo urbano lungo la Via Ardeatina (tratto finale compreso tra Anzio Colonia ed il centro).  “Abbiamo trasmesso in Regione tutta la documentazione,-  afferma l’Assessore Alessandroni - finalizzata alla concessione di un contributo pari a circa l’80% dell’importo necessario mentre il restante 20% sarà a carico del Comune. Con l’adesione a questo bando regionale contiamo di realizzare l’ultimo tratto di marciapiedi, illuminazione ed arredo urbano per completare l’interevento, avviato negli scorsi, nel tratto di lungomare compreso tra Lavinio ed Anzio”. L’approvazione della delibera ha consentito, al Comune di Anzio, di partecipare al “Piano degli interventi straordinari per lo sviluppo economico del litorale laziale”, attuato dalla Regione Lazio, che prevede un finanziamento pari a 1.544.400,00 euro.   Comune di Anzio


Sperotto ad Anzio Evasione fiscale nel diporto

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

Il Generale è il comandante delle Forze Operative

Nella mattinata di giovedì 24 novembre, il Comandante delle Forze Operative Terrestri di Supporto, Generale di Corpo d’Armata Amedeo Sperotto, ha reso visita al Comando Trasmissioni e Informazioni dell’Esercito con sede in Anzio. Ricevuto dal Comandante delle TIE e Ispettore dell’Arma delle Trasmissioni, Generale di Brigata Antonello De Sio, dopo la resa degli Onori, l’Alto Ufficiale ha partecipato, prima ad un Office Call e poi ad un briefing di presentazione del Comando, nel quale è stato aggiornato sulle attività in corso. La visita è poi proseguita presso

il Reparto Tecnico Elettronico del Co.T.I.E e presso la “Control Room” e la Sezione Librerie della Brigata RISTA-EW. La visita si è conclusa con la firma dell’Albo d’Onore e con il saluto al personale del Comando, durante il quale il Generale Sperotto ha ringraziato tutti gli uomini e le donne impegnati quotidianamente nelle operazioni nazionali ed internazionali, con le missioni a sostegno della pace, con l’operazione “Strade Sicure” e con l’operazione a favore delle popolazioni colpite dal terremoto che, ultimamente, ha interessato l’Italia centrale. COMFOTER SPT

Il Litorale

Pag.

15

La Guardia di Finanza ha concluso i controlli su società di comodo

Oltre 500.000 (cinquecentomila) euro di elementi negativi di reddito non deducibili ed un’indebita detrazione dell’i.v.a. per oltre 143.000 (centoquarantatremila) euro sono il risultato di cinque controlli concluse nelle ultime settimane dal reparto operativo aeronavale della guardia di finanza nell’area di Anzio, nell’ambito della nautica da diporto. Anche quest’anno, i militari della locale sezione operativa navale hanno infatti constatato l’utilizzo improprio di imbarcazioni da diporto attraverso società di comodo. Queste società svolgono attivita’ di noleggio senza autorizzazione e/o utilizzano le imbarcazioni a fini privati e non commerciali, contabilizzando tuttavia i costi connessi alla manutenzione e al canone leasing dell’imbarcazione, pur non avendone titolo. Dall’approfondimento dei controlli svolti dai militari operanti, oltre le violazioni gia’ enunciate, emergevano anche l’omesso pagamento del canone speciale R.A.I. per importi evasi pari a oltre 11.000 euro, l’attività di noleggio abusivo, in violazione del d.lgs. 171/2005, con l’applicazione nei confronti dei soggetti controllati di oltre 14.000 euro di sanzioni. È stata anche constatata la mancata dichiarazione di capitali all’estero per il possesso di una imbarcazione iscritta nei registri di altro stato e, di fatto, nella disponibilita’ di cittadini italiani, per euro 110.000 circa. Queste recenti attivita’ ispettive derivano dai controlli in mare e nei porti svolti durante la stagione estiva dal reparto operativo aero-

navale della guardia di finanza. P.D.C. Ten. Carmelo Di Franco Comandante della Sezione

Operativa Navale della Stazione Navale della Guardia di Finanza di Civitavecchia


Teatro contro la violenza Biblioteca comunale

Pag.

16

Il Litorale

Grande successo dei Liberi Teatranti a palazzo Ferrajoli di Roma

Il 25 novembre, per celebrare la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, a Palazzo Ferrajoli (Roma) e in occasione dell’uscita del libro di Barbara Balestrieri: “La bambina che non vedeva il suo arcobaleno”, i “LIBERI TEATRANTI” hanno presentato il monologo di Paola cortellesi “Mi chiamo Valentina e credo nell’amore” ma per esigenze di copione il titolo ed alcuni dialoghi sono stati liberamente adattati da Francesco Ruggirello al personaggio del libro della Balestrieri e cioè “Ginevra”. I Pro-

tagonisti Giorgio (  Franco Simone) e Ginevra (Maresa Minati) hanno raccontato la storia di due giovani che si innamorano, si sposano, ma la vita di coppia è difficile, specialmente quando lui comincia a picchiarla. La storia si conclude con un lieto fine, e la protagonista riesce finalmente a denunciare e scappare dal suo aguzzino. Grazie all’eccellente e profonda interpretazione dei due attori, lo spettacolo ha colpito dritto al cuore il pubblico presente in sala emozionadolo a tal punto che, dopo 2 minuti di applausi,

ha fatto commuovere i due giovani protagonisti. Una storia vera e un messaggio di coraggio: fermare la violenza è possibile! Tra i partecipanti della giornata: Barba De Rossi (attrice/giornalista), Isabel Russinova ( attrice), Milena Miconi (attrice), parlamentari, leader ed esponenti politici, psicologhe, sociologhe, scrittrici e giornaliste. Il 26 novembre la pièce teatrale è stata replicata ad Aprilia con altrettanto successo. Per ulteriori INFO seguite la pagina ufficiale: www.liberiteatranti.it

Monica e Manuela Nanni

ARDEA centro storico - Via Silla, 24 Tel. e Fax 06 91 35 393 - 06 91 37 872 - Cell. 340 7100249 aciardea@libero.it Costantemente aggiornate, siamo in grado di fornirvi i seguenti servizi: • TESSERE ACI (AUTOVETTURE - AUTOCARRI) • ASSICURAZIONI TUTTI I RAMI “SARA ASSICURAZIONI” • PAGAMENTO TASSE DI PROPRIETÀ • TRASFERIMENTI DI PROPRIETÀ • CANCELLAZIONI IPOTECHE LEGALI ISCRITTE SU AUTOVETTURE E VEICOLI INDUSTRIALI

• RINNOVO E DUPLICATO PATENTI • PRENOTAZIONI E REVISIONI • RADIAZIONI PRA (DEMOLIZIONI) • ESPLETAMENTO PRATICHE PER FURTO AUTO: PERDITA DI POSSESSO, ESTRATTO CRONOLOGICO, PROCURA A VENDERE, CERTIFICATO DI CHIUSURA INCHIESTA • IMMATRICOLAZIONI, REIMMATRICOLAZIONI CON RISPETTIVA ISCRIZIONE PRA • PERMESSI MEZZI D’OPERA ANAS E PROVINCIA • RINNOVO CERTIFICAZIONE ATP • AUTOTRASPORTO MERCI CONTO PROPRIO E CONTO TERZI • PAGAMENTO CONTRIBUTO ALBO PER L’AUTOTRASPORTO IN CONTO TERZI • TARGHE RIPETITRICI • IMMATRICOLAZIONI, TRASFERIMENTO DI PROPRIETÀ MACCHINE OPERATRICI • CERTIFICAZIONI VARIE PRESSO IL TRIBUNALE E CAMERA DI COMMERCIO • Medico legale in sede per rinnovo patente

Risolveremo tutti i vostri dubbi, problemi e curiosità inerenti la Rilascio immediato visure PRA circolazione stradale: e Camera di Commercio VENITE A CONOSCERCI Orario continuato dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 18.30 - sabato dalle 10,00 alle 12,00 Collegamento telematico con la Motorizzazione Civile

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

L’assessore Laura Nolfi comunica le attività di dicembre

La Biblioteca continua ad arricchire ed aggiornare il catalogo dei libri elettronici con MLOL - Media Library OnLine. Iscriversi al prestito degli ebook è facile. Tramite MLOL è possibile accedere ad un ricco catalogo con novità e classici intramontabili, capolavori della letteratura e opere prime, grandi bestseller e piccole chicche. Lo scaffale elettronico della Biblioteca comunale di Anzio incontra tutti i gusti, consente di scegliere liberamente i titoli preferiti, e di scaricarli direttamente da casa per leggerli con il tablet, l’ebook reader, o il computer. Per gli utenti residenti ad Anzio e Nettuno, inoltre, è prevista la possibilità di avere in prestito un lettore KOBO.  In Biblioteca a informazioni e iscrizioni al servizio! BIOENERGETICA Quattro passi nella bioenergetica: viaggio alla scoperta del corpo e delle emozioni di Sara Montozzi psicoterapeuta in analisi bioenergetica giovedì 1 dicembre ore 18:00 | Sala Mediateca martedì 6 dicembre ore 18:00 | Sala Mediateca giovedì 15 dicembre ore 18:00 | Sala Mediateca martedì 20 dicembre ore 18:00 | Sala Mediateca La bioenergetica è un metodo che combina psicoterapia verbale e corporea. Partendo dall’assunto che quel che accade nel corpo riflette quel che accade nella mente e viceversa, associa il lavoro corporeo a quello verbale per aiutare le persone a risolvere i propri problemi esistenziali e relazionali e a realizzare al meglio le proprie capacità di provare piacere e gioia di vivere. Sara Montozzi condurrà quattro incontri di analisi bioenergetica nel corso dei quali saranno affrontati i seguenti temi: *  1 dicembre - Analisi bioenergetica: dare voce al corpo. Introduzione ai principi generali della Bioenergetica e sessione finale di esercizi. * 6 dicembre - Il corpo e le emozioni. Viaggio alla scoperta delle cinque emozioni (gioia, rabbia, disgusto, tristezza, paura) e della loro manifestazione nel corpo. * 15 dicembre - La rabbia: l’emozione che cura. Il punto di vista della Bioenergetica sulla rabbia, emozione riparatrice e protettiva. * 20 dicembre - Gettiamo la maschera: la vergogna ai tempi del narcisismo. Alla scoperta della vergogna: da dove viene, come si manifesta nel corpo, i tentativi di

evitarla, e il suo celamento dietro il narcisismo contemporaneo. Ai partecipanti è consigliato un abbigliamento comodo con calzini antiscivolo. Chi ne disponesse potrà portare con sé un materassino (del tipo di quelli per lo yoga). Sara Montozzi: Laureata in psicologia clinica presso l’Università di Roma “La Sapienza”, specializzata come Psicoterapeuta in Analisi Bioenergetica presso la SIAB (Società Italiana di Analisi Bioenergetica). Collabora con Asl e cooperative che si occupano di salute mentale e tossicodipendenze. Conduce classi di esercizi di bioenergetica a Roma, Anzio e Nettuno. LIBRIAMO LibriAmo Gruppo di lettura autogestito Si riunisce una volta al mese. prossimo incontro: lunedì 12 dicembre ore 17:00 | Sala Mediateca Ad ottobre è nato il gruppo di lettura autogestito LibriAmo, uno spazio aperto ed un’occasione per condividere il piacere della lettura, partecipare a stimolanti discussioni, e socializzare. Ma come funziona un gruppo di lettura? Non si tratta di lettura in gruppo, né di performance di lettura pubblica, dunque non si legge insieme e non c’è un lettore a leggere per una platea di uditori. Nel corso di ogni incontro del gruppo di lettura si propongono dei titoli e si sceglie tutti insieme un libro che poi ognuno leggerà per proprio conto, si fissa la data dell’appuntamento successivo, ma soprattutto ci si trova per parlare del libro letto, della propria esperienza di lettura così come la si è vissuta, si scambiano opinioni e si confrontano punti di vista. Dopo l’incontro del 7 novembre, il prossimo appuntamento con Libriamo è fissato per il 12 dicembre. Il libro in lettura per dicembre è “La tentazione di essere felici” di Lorenzo Marone. Chiunque può entrare a far parte del gruppo di lettura, che si riunisce una volta al mese. LibriAmo aspetta a braccia aperte nuovi membri. FESTA DI NATALE Festa di natale 2016 * venerdì 16 dicembre ore 16:3019:00 | Sala Mediateca Anche quest’anno, grande festa di Natale per i bambini presso la Sezione Ragazzi della Biblioteca. Ci saranno musica, giochi, e tanta tanta allegria con l’animazione di Melody & Magenta Baby Party. Comune di Anzio


augurandovi Buone Feste La vostra gioielleria vi aspetta in un negozio

PIÙ GRANDE PIÙ BELLO PIÙ MODERNO

TUTTO NUOVO!! Tor San Lorenzo - Ardea (Rm) - Tel. 06.910.14.320 Facebook: Franc’oro • mail: f.degidio@alice.it


Punto Vista, l’eccellenza negli occhiali Maremusica Il Litorale

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

La famiglia Palladino da giugno ha aperto la propria attività anche ad Aprilia

La famiglia Palladino è l’esempio di come una tradizione familiare nel campo dell’ottica, diventa nel tempo sinonimo di correttezza e di grande professionalità. Ne sono testimonianza Daniele, Alessandro e Ilenia Palladino, tutti e tre ottici diplomati e che ora gestiscono con passione e competenza l’attività familiare. Ma ecco nel racconto di Daniele Palladino qualcosa della loro storia e della loro attività: “il nostro percorso nel mondo dell’ottica e del commercio ebbe inizio nel 1994 a Pomezia, con l’apertura del primo negozio di Ottica e Fotografia, trasformato poi nel 2012, nella nuova realtà chiamata “PUNTO VISTA”, un negozio moderno di circa 200 mq, che offre alla propria clientela tutti i servizi necessari per la realizzazione di nuovi occhiali da vista, occhiali da sole, applicazione di lenti a contatto e tanto altro! Nei nostri punti vendita sarete accolti da personale qualificato pronto a soddisfare le vostre esigenze aiutandovi a risolvere problematiche visive con Test Computerizzati grazie ai migliori strumenti tecnologici di ultima generazione che l’ottica di oggi è in

grado di offrire, abbinati all’esperienza di ciascuno dei nostri operatori. Perché parliamo al plurale? Perché dal 18 giugno 2016 Punto Vista è anche ad Aprilia! Grazie alla continua fedeltà dei nostri clienti, molti dei quali provenienti dalla zona di Aprilia e dintorni, che ci ha spinti e convinti così all’apertura del nuovo punto vendita in questa città, sito in Via Alcide De Gasperi, 35, che con gli oltre 200 mq offre tutti i servizi specialistici per risoluzioni visive. Nei nostri Store potrete trovare una vastissima esposizione di Occhiali da Vista e da Sole con oltre 1500 modelli esposti, pronti a soddisfare le vostre necessità e i vostri gusti in linea con le ultime tendenze e collezioni! MODA E QUALITA’ !!! Non accontentatevi solo della bellezza dei vostri occhiali! Nel nostro interesse principale vi è anche la prevenzione per i vostri occhi e quelli dei vostri bambini. Scegliete sempre lenti di qualità che vi proteggano dai raggi UV e vi diano una visione sempre nitida e perfetta! La domanda sarà: “..e chissà quanto costeranno!!!” PUNTO VISTA risponde “Niente

Paura!!! Il connubio perfetto tra convenienza e qualità ha fatto si che il nostro sia diventato un punto di riferimento per i cittadini di Pomezia ed ora, anche di Aprilia Saremo lieti di darvi i consigli migliori, seguirvi nel pre e post vendita, nella scelta delle migliori lenti e i migliori trattamenti, con occasioni straordinarie da non perdere per il secondo occhiale di riserva. Nella vastissima esposizione di occhiali nei nostri store, troverete sempre Ray Ban, Dolce e Gabbana, Persol, Gucci, Bulgari, Armani, Oakley Vogue e molti altri senza trascurare assolutamente l’importanza della scelta della lente giusta per voi, con la collaborazione dei nostri partner come Essilor (Varilux) e Seiko, aziende mondiali sempre all’avanguardia con le migliori tecniche e tecnologie di costruzione. Ci sarebbe ancora monto altro ancora ma crediamo che non possa bastare una pagina intera! Vi aspettiamo nei nostri Punti Vendita per farvi scoprire le continue e nuove promozioni con molti gadget ed omaggi per il periodo natalizio”. A.S.

Pag.

19

Serata stellare con due eventi di Mimmo Pugliese

Il 26 novembre scorso il Palazzetto dello Sport di Nettuno ha ospitato due eventi veramente grandiosi. Nella stessa serata il patron Mimmo Pugliese ha diretto e presentato la 31^ edizione di ‘Maremusica’, rassegna canora che scopre e premia giovani talenti e la 25^ edizione del Premio Internazionale ‘Enrico Caruso’. Hanno contribuito al successo di queste due manifestazioni numerosi sponsor e la Pro loco di Nettuno nella figura del Presidente Marcello Armocida. Tra un balletto e l’altro della ‘Just Dance’ si sono esibiti cantanti ‘in erba’ e coloro che avevano molti anni di carriera alle spalle, ma tutti talentuosi e degni di essere menzionati o premiati. La giuria composta da professori di musica e presieduta da Alberto Sulpizi ha avuto molta difficoltà a decretare i vincitori, essendo tutti meritevoli. Al termine sono risultati ai primi posti e premiati con targhe: D2-2Dimensioni che hanno presentato l‘inedito‘Tra invidia e gelosia’ ( 1° classificati); Federica Leone “Una finestra tra le stelle” di Annalisa (2° classificata); Alessia Onori “Come saprei” di Giorgia (3° classificata).Gli altri giovani talenti: Giulia Ceccantini (‘Halleluja’ del compianto L. Coen); Mari-

ca Campus (‘Ti sento’ dei Matia Bazar); Matteo Tagliaboschi (‘A chi mi dice’ dei Blue); Edoardo Marcoccia (’All of me’ J.Legend); Francesco Pistani (‘Il regalo più grande’ T. Ferro). A loro ed agli ospiti Adriana Spacca, Ramona Giardino, Vitaliano De Cesaris sono andate le medaglie a ricordo della manifestazione. Sono seguite le premiazioni dei vincitori del Premio Internazionale Caruso. Per la sezione strumentale ha vinto Davide Rizzi che ha suonato con la tromba ‘Caruso’; per la sezione musica leggera hanno vinto Nicoletta Scarpinella (‘Je suis malade’ di Dalidà) e Luciano Zanatta (‘Io che non vivo’); per la sezione musica lirica i soprani Rossella Cerioni (‘O mio babbino caro’), Arianna Castelli (‘Ave Maria’ di Schubert) ed il baritono Antonio Guida (‘My way’ e ‘O paese do sole’). Ospiti: Lino Vitiello (‘Tu si na cosa grande’), Maurizio Ceccarelli (’Grande amore’) e l’insuperabile Flavio Capasso vincitore assoluto del Cantagiro 2016 con il suo inedito ‘Portami via’. Tra gli sponsor che hanno premiato cotali talenti musicali anche il Presidente della BCC Eufemi ed il consigliere Lucci. Rita Cerasani

NISSAN MALLO

dal 1971

Augura Buon Natale e Felice 2017 ESPOSIZIONE E VENDITA ASSISTENZA E RICAMBI

Via Carroceto, 233/A Tel. 06.9283243 - 06.92854517 Fax 06.92854899

CENTRO REVISIONI MTCT


Enrico e Bea Il Concerto d’Autunno

Pag.

20

La loro storia d’amore come in un film

Sono in compagnia di Enrico e Beata, che ci raccontano la loro storia, io la paragono ad un “film” con un bellissimo lieto fine. Bea mi racconta: “Ci siamo conosciuti per puro caso nel 2011 nel supermercato dove eravamo stati assunti e da li è scoppiato subito l’amore a “prima vista”. Di lui mi ha colpito il suo carattere con i suoi tanti pregi: l’allegria, la sincerità e la voglia di vivere a pieno la vita con tutte le persone con cui interagiva. Lavoriamo insieme da 5 anni, poi lui si è licenziato e insieme contro tutti abbiamo avuto l’idea di aprire in Polonia nella mia città natale un negozio di alimentari”. “Bea lavorava e a seconda dei turni  che aveva, mi seguiva al negozio - prosegue Enrico - l’amore che c’è tra me e Bea con il passare del tempo ci ha permesso di rafforzare sempre di più il nostro rapporto, e nonostante tutti gli ostacoli e le avversità che il destino ci ha messo davanti siamo più forti di prima e infatti proprio il nostro “volerci amare” ci ha

permesso di farci mettere in gioco e di aprire il nostro bar: “Luna Caffè”. Mi definisco un uomo “folle”, che ama la vita e la ringrazia ogni giorno per avere esaudito alcuni dei suoi desideri, ho un lavoro che mi piace e una donna che amo e non potevo chiedere di meglio.  Per quanto riguardano i progetti futuri, ci piacerebbe avere innanzitutto una casa con un giardino che per molti  è un sogno banale, ma per noi è molto importante e soprattutto una vita serena per noi e i nostri cari, “poi se guardo lei credo di avere realizzato il mio sogno più bello”. Enrico e Bea vi aspettano al Luna Caffè Distribution sulla via Nettunense al km 34.400 E anche oggi vi ho voluto raccontare questa bellissima storia d’amore, perché emozionarsi davanti a questi racconti può solo farci comprendere  di quanto la parola “AMORE” sia il bene più prezioso al mondo. Manuel Califano

Si è svolto il 25 novembre, presso l’aula Magna dell’istituto Tecnico ‘Emanuela Loi’, il dibattito sulla ‘Legalità e la Mafia’. Rivolto ai giovani studenti che lo frequentano, è stato molto interessante e coinvolgente poiché i relatori, tutte personalità di spicco, hanno trattato i due temi con cognizione di causa eviscerando ogni possibile collegamento. Come ampiamente accertato, la mafia, oggi più che mai, è presente nel nostro Paese, nel nostro territorio. Se un tempo si pensava che le regioni del nord Italia ne fossero immuni, oggi purtroppo si sa che non è così poiché la mafia, unita all’illegalità allignano in ogni città e paese e con i loro tentacoli incatenano tutte le attività commerciali, nessuna esclusa. Pensiamo al pizzo, agli appalti pilotati, truccati, al mondo della droga, delle armi, al potere politico, alle intimidazioni che causano reticenza ed addirittura omertà da chi viene angariato. La scuola dovrebbe essere, fin dai primi anni, il luogo fertile dove far attecchire parole quali onestà, interezza d’animo, legalità, coraggio, odio verso qualsiasi forma di vio-

lenza, di sopruso, falsità, menzogna, omertà. Erano presenti il giornalista Giancarlo Calderaro (coordinatore di ‘Giovani senza mafia’), Piergiorgio Busato dell’Associazione ‘Antonino Caponnetto’ che ha incentrato il suo intervento su “Costituzione e legalità”, Edoardo Levantini facente parte del coordinamento antimafia di Anzio-Nettuno, Giovanni Del Giaccio (giornalista)che ha ricordato i fatti malavitosi sul nostro litorale, la giornalista Angela Iantosca che si è soffermata sui “Figli della ‘ndrangheta”. Ogni intervento ha rimarcato il fatto che da soli non si può vincere il malaffare mafioso, solo l’unione di tutte le forze civiche, delle associazioni cittadine, insieme alle Forze dell’ordine può contrastare e vincere questo male che affligge la nostra nazione. Ricordiamo infine che attualmente le mafie si sono evolute e vanno contrastate con le tecniche più moderne ed innovative. Un nuovo incontro sulle stesse tematiche si terrà all’Istituto ‘Chris Cappell College’ il 9 dicembre prossimo, alle ore 10:30. Rita Cerasani

Il Litorale

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

In memoria di Elisabetta ed Isidoro Porfiri ed a sostegno del centro di ascolto

Anche quest’anno, come ormai è consuetudine consolidata, la corale “Città di Nettuno” ha tenuto, domenica 13 novembre, al Palazzetto dello Sport il “Concerto d’Autunno” in memoria di Elisabetta ed Isidoro Porfiri ed a sostegno del centro di ascolto interparrocchiale di Nettuno. Il concerto, che ha visto come protagonisti non solo la corale “Città di Nettuno”, ma anche il coro giovanile e l’ensemble strumentale “Artenova”, ed i “Poeti del borgo”, ha offerto alla comunità un piacevole momento di intrattenimento musicale e culturale. Il repertorio proposto è stato un’affascinante commistione di brani classici (Mascagni, Puccini) e brani più propriamente moderni eseguiti soprattutto dal coro giovanile con grande perizia. La serata, piuttosto fredda, è stata letteralmente scaldata dall’entusiasmo e dalla partecipazione affettuosa e avvolgente degli spettatori numerosi ed entusiasti. Il locale del Palazzetto dello Sport strapieno, il caloroso coinvolgimento delle persone presenti hanno motivato ulteriormente il Coro che, spinto dai numerosi applausi ricevuti, è riuscito nell’intento di regalare una performance di classe emozionando il pubblico e rendendolo partecipe. E’ stata apprezzata la scelta bilanciatissima della scaletta (brani musicali classici e moderni e poesie declamate da poeti locali), e la scelta di

devolvere parte del ricavato della serata al centro di ascolto interparrocchiale che offre azioni di orientamento e accompagnamento a persone e famiglie in difficoltà. Ed è anche attraverso il coro che si può riuscire a creare un’idea di benessere con sé e con gli altri. Mentre con lo stress e le tensioni blocchiamo il respiro in modo innaturale, l’educazione canora aiuta ad entrare in contatto con se stessi e con il proprio corpo. Cantare in un Coro implica l’ascolto degli altri ed è dunque una forma di educazione integrale della persona che determina un arricchimento profondo che è una risorsa utile per la vita. Il concerto è stato diretto magistralmente dal M. Stefano Terribili e l’esecuzione dei brani ha ripagato il lavoro da Lui compiuto attorno alle partiture alla ricerca di una migliore vocalità, di una esecuzione più raffinata e completa; al pianoforte il M. Claudio Martelli. Fantastica la presenza scenica del tenore solista M. Delfo Paone e, soprattutto, degno di menzione il suo timbro armonico, pastoso e lucente. Al termine della serata, che è stata un viaggio bellissimo nella melodia apprezzato dalle persone presenti che hanno captato l’energia del coro e l’hanno fatta propria, il Presidente della corale dopo i doverosi ringraziamenti, ha invitato i cittadini di Nettuno ad una cena di beneficenza che si terrà domenica 11 di-

cembre alle ore 20 presso il Circolo Villa Borghese e il cui ricavato verrà devoluto a sostegno della corale di Norcia e della corale ”Università di Camerino” che erano presenti a Nettuno durante la rassegna in onore di Santa Maria Goretti. Con questi gruppi la Corale di Nettuno ha instaurato proficui rapporti di scambio eseguendo concerti sia a Norcia che a Camerino. La serata è terminata con il bis di “Aggiungi un posto a tavola” cantata dai cori unificati e, in maniera egregia, anche dai presenti. Ricordiamo, infine, i numerosi impegni che la “Corale Città di Nettuno” avrà nel periodo Natalizio: * Giovedì 8 dicembre, ore 18, Santa Messa al Santuario; * Giovedì 15 dicembre, ore 18, concerto di musiche natalizie nella Chiesa di San Francesco; * Domenica 18 dicembre, ore 19, tradizionale concerto di Natale al Santuario; * Giovedì 22 dicembre, ore 18:30, canti di Natale per le vie e piazze della città; * Domenica 25 dicembre Santa Messa di Natale al Santuario, ore 10:30; * Giovedì 29 dicembre, ore 18, concerto a Sandalo di Levante; * Venerdì 6 gennaio rassegna di canti Natalizi con la partecipazione di altre due corali nella collegiata di San Giovanni alle ore 18:30. Giovanni D’Onofrio

Cari lettori oggi voglio raccontarvi la storia di Roberta Marzi, pittrice e poetessa, dipinge ad olio su tela, disegna ritratti in bianco/nero e a colori. Fin da bambina scopre l’amore per la poesia e la pittura, dipinge spesso nel genere Figurativo, soprattutto ad olio su tela. Lei stessa mi racconta: “Mi basta una foto del soggetto per riuscire a sprigionare tutta la mia arte, ed è un regalo gradito per chi lo riceve. Fin da bambina scopre l’amore per la poesia e la pittura. “Nella mia infanzia l’arte era un rifugio, era il mio modo per parlare ed esprimere tutte le emozioni che vivevo e gli ideali di rispetto al prossimo e di accoglienza, che desideravo far crescere nei miei pensieri” cosi mi racconta Roberta, inoltre ha partecipato a diverse mostre: in Calabria, nel Lazio, in Campania, in Lombardia e in Veneto. Per Roberta tutto ciò che rappresenta l’arte è un modo “per esprimere se stessi”, tra le tematiche più importanti di cui si occupa sono: la violenza, la fratellanza, la speranza nella giustizia e la pace nel mondo. Per

concludere questa grande “artista” nella sua carriera ha scritto oltre 150 poesie e a breve scriverà un libro. Vi ricordo inoltre che per qualsiasi informazione potete visitare la sua pagina Facebook:

“Robyarte Pittura e Poesia”. Con l’arte e la poesia racconta anche dissensi e problemi sociali. Dice di sé: “L’Arte è l’ Arcobaleno della mia Vita”. Manuel Califano

Legalità per i giovani Robyarte pittura e poesia


MANCINI PASTICCERI dal 1969

BAR - PASTICCERIA - GELATERIA - TABACCHI

Vi aspettiamo nel LOCALE RINNOVATO

Aprilia - Via Apriliana, 2 - Tel. 06 9251373


22

Segnalazione urgente Il magico mondo di “Madre Terra”

Pag.

Il Litorale

Continui allagamenti in via Rea Silvia ad Anzio

Segnalazione urgente:

SOLLECITO INTERVENTO sindaco.comuneanzio@pec.it protocollo.comuneanzio@pec.it  OGGETTO: Via Rea Silvia, continui allagamenti, pericolo per la circolazione

Si segnala in Via Rea Silvia, altezza del civico N° 248 vasto tratto stradale che in concomitanza con eventi atmosferici piovosi si allaga copiosamente creando estremo disagio e pericolosità sia al traffico veicolare che al transito pedonale. Si rende noto che la situazione è nettamente peggiorata in seguito a lavori eseguiti per la costruzione di una recinzione in muratura lungo il confine stradale e pertinente ad una zona residenziale di recente costruzione (in precedenza le acque sfogavano nella campagna preesistente).  Il tratto stradale interessato risulta essere devastato e pieno di buche e mancano le scoline laterali per il deflusso dell’acqua piovana. Inoltre sono presenti erbacce infestanti, talvolta miste a rifiuti di vario genere che invadono anche il marciapiede laterale e una notevole quantità di fogliame prove-

nienti da un sughera nei pressi. Da sottolineare che nessuno ha mai potuto assistere ad interventi di pulizia stradale da parte del Comune  e la strada risulta essere completamente invisa e abbandonata sotto questo aspetto.  Si allegano alcune foto scattate recentemente e che comunque non rendono completamente la reale situazione in quanto relative a momenti anche di molto successivi alla cessazione delle precipitazioni per l’impossibilità di scattarle prima a causa di superfici  allagate di più notevole ampiezza. Si evidenzia che il livello delle acque spesso supera il dislivello tra il fondo stradale ed il bordo del marciapiede laterale rendendo sia impossibile il passaggio pedonale, sia invisibile il marciapiede agli eventuali veicoli in transito con grave pericolosità   per i veicoli stessi  che rischiano di scontrarsi col  marciapiede stesso con possibilità di danni a persone e cose. Tanto si comunica e si confida nel breve che siano intrapresi dai preposti i necessari interventi per ovviare a quanto sopra esposto. Comitato Lido delle Sirene e Cincinnato

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

Troverete Simona ed Emilia, due educatrici e naturopate in formazione

Cari lettori, oggi mi trovo in compagnia di Simona ed Emilia, educatrici di formazione e naturopate in formazione.  Dalla passione e dalla forza di volontà di queste due ragazze, nonché amiche e colleghe, nasce il negozio “Madre Terra” situato in Via Porto Neroniano 14 di Anzio. Alla domanda come nasce la voglia di intraprendere questa strada insieme, trasformando la propria passione in una vera e propria attività le ragazze rispondono: “Siamo due educatrici professionali, naturopate in formazione, abbiamo trascorso gli anni della formazione giovanile e costruito la nostra identità lavorativa, ritenendo fondamentale contribuire al miglioramento della qualità della vita delle persone. Questo luogo nasce dalla condivisione e dal forte desiderio che abbiamo di far conoscere alle persone lo stato di benessere che possono raggiungere le persone

attraverso la natura, godendo a pieno dei suoi benefici”.  Questo negozio nasce, non soltanto come punto vendita, ma bensì come luogo di incontro e scambio reciproco, un luogo di confronto caratterizzato da ‘’diverse tematiche’’, un luogo accogliente dove poter degustare delle fantastiche tisane e infusi ayurvedici, acquistare prodotti totalmente naturali come: fiori di bach, incensi, oli essenziali, infusi, spezie, integratori alimentari, saponi naturali e tanto altro. Inoltre, ogni venerdì dalle ore 17.30 alle 20.00, su prenotazione da ‘’Madre Terra” potrete provare ‘’L’Aperitrucco’’, un raffinato istante di cura personale, un momento di coccole e condivisione: pulizia viso e make up  con prodotti bio/naturali il tutto accompagnato da uno splendido aperitivo. Ma anche tanti altri eventi a tema… le spezie e le loro proprietà, i fiori di Bach ed il loro uso. Qui da ‘’Madre Terra’’ potre-

te anche avere consulenze di naturopatia e floriterapia. Così concludono le nostre amiche Simona ed Emilia: “Vogliamo intraprendere il cammino della promozione e divulgazione del vivere secondo natura e nel rispetto di essa, partendo dal settore alimentare, passando alla cura fisioterapica e all’igiene del corpo e degli ambienti in modo del tutto naturale, seguendo un approccio olistico “totale” che unisca mente, corpo, ambiente e società”. Non ci resta che ringraziare e salutare le nostre gentilissime amiche augurandogli buona fortuna per questo nuovo cammino che hanno intrapreso... Emilia e Simona vi aspettano tutti i giorni dal lunedì al sabato dalle 09.30 alle 14 e dalle 16 alle 19.30 domenica dalle 10.00 alle 19.30 in via Porto Neroniano 14. Insomma farete un viaggio attraverso la natura, l’amore ed il rispetto per il proprio corpo. Manuel Califano

Rimarrà aperta dal 12 al 18 dicembre la mostra dedicata al Natale con opere di pittura e scultura. Intitolata “Alla scoperta del Natale”, è organizzata dall’Associazione Culturale ‘Euterpe’. Degna location di così importante esposizione sarà il salone del Centro Ecumenico di LavinioAnzio e potrà essere visitata dalle ore 17:00 alle ore 19:00. Il ‘Vernissage’ avverrà sabato 17 dicembre, dalle ore 16:00 alle 19:00. Lo presenzierà il critico d’Arte Dott.ssa Mara Ferloni alla presenza degli espositori di pittura e scultura: Annamaria Batignani, Elena Tontini (predilige iconografie con la tecnica della tempera all’uovo e foglia d’oro), Libera

Angelillis, Loretta Meliffi, il Dott. Silvano Ottaviani (per lui la pittura è un bene rifugio in cui isolarsi nei momenti di necessità), Cristiano Tammaro (che infonde nelle sue sculture smisurata energia creativa), Yvonne Maria Teresa Gandini. Durante il vernissage si esibiranno Gianluca Ottaviani ed Elisa Giestri (performance musicali). Anche per i bambini sarà approntato un apposito spazio, soprattutto per coloro che hanno frequentato il nuovo percorso di incontri e sperimentazioni dal tema: ”La pittura…il disegno e la creatività”. Ciò grazie all’Ass. ‘Euterpe’ che si fa promotrice del movimento cosiddetto ‘Rivelismo’, una nuova corrente

di pensiero pittorica che cerca di far emergere, ‘rivelare’, attraverso la ricerca estetica, la natura più profonda dell’anima individuale che la genera e, secondo la propria sensibilità, anche di quella universale. Le opere del ‘Rivelismo’ (dipinti), hanno un effetto tridimensionale grazie alla stesura di più strati di colore, tanto da dar vita ad una percezione dinamica che coinvolge l’osservatore. I ‘Rivelisti’ entrano così in contatto profondo con gli altri dando corpo a nuove forme e colori sino a ‘rivelare’ ciò che dipingono in modo arcano, misterioso. Per saperne di più: assoeuterpe2011@gmail.com Rita Cerasani

Alla scoperta del Natale

Per persone autosufficienti e parzialmente autosufficienti Per INFORMAZIONI PRENOTAZIONI: Tel. 06.91802050 328.2072102 - 328.2072100 info@parcoulivi.net - www.parcoulivi.net


23

I 50 anni di attività di Colacurcio

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

Il Litorale

Pag.

Franco Colacurcio, titolare di Ottica Catanesi di Aprilia, è stato premiato per la sua professionalità a Firenze dall’associazione Italiana Ottici

Franco Colacurcio (primo a sinistra) con la segretaria e il presidente dell’Associazione Italiana Ottici

Premiato a Firenze per i 50 anni di attività. A scandire questi 50 anni di lavoro, la professionalità, la passione e l'esperienza di Franco Colacurcio, titolare del negozio di viale Marconi Ottica Catanesi. 76 anni da compiere a gennaio, bolognese di nascita, apriliano di adozione, Franco Colacurcio il 16 ottobre scorso presso il Palazzo Borghese di Firenze ha ricevuto un premio per i 50 anni di attività dall'Associazione italiana ottici. Dopo essersi arruolato volontario in aeronautica, dove matura la passione per la fotografia, a Bologna lavora saltuariamente presso un laboratorio di fo-

tografia, occupandosi di foto delle corse automobilistiche. Studia presso l'Istituto nazionale di ottica di Arcetri, Firenze e dopo essere diventato Maestro Ottico si trasferisce in Sicilia, a Milazzo dove lavora per un anno e mezzo, poi a Roma dove incontra la donna che diventerà sua moglie. Nel 1968 il trasferimento ad Aprilia, nel periodo in cui in città c'era solo un altro negozio di ottica che svolgeva l'attività saltuariamente, Franco tramite il priore della Basilica di San Paolo entra in contatto con Pietro Sada, effettuando dei servizi fotografici presso L'Invito, la fabbrica di surgelati poi acquisita

dalla Findus e allora della famiglia Sada, proprietario della Simmenthal. Nel 1972 apre il negozio Ottica Catanesi, svolgendo così un lavoro che coincide con la sua più grande passione. L'attività, che lavora soprattutto con una rete di clienti fidati, si contraddistingue proprio grazie alla professionalità e all'esperienza del maestro ottico Franco Colacurcio, che gli ha permesso di ottenere a Firenze il prestigioso premio, nell'ambito della manifestazione nazionale utile anche all'esposizione dei nuovi modelli. Francesca Cavallin


Passeggiando nella storia Raccolta alimentare

Pag.

24

Tre neolaureati hanno relazionato sulla Villa Imperiale

Passeggiare nella storia è forse il miglior titolo con cui si possa sintetizzare la manifestazione che si è svolta nella giornata di sabato 19 novembre ad Anzio nella villa di Nerone. Certo, già il luogo è pregno di storia, e passeggiare su viali, calcati da imperatori quali Ottaviano, Caligola, Nerone ed altri ancora, è certo una sensazione unica, che solo chi l’ha vissuta in prima persona può conoscere; ma quello che è stato realizzato con questo evento va ben al di là dello stato emozionale che il comune visitatore può sentire! Voluta e realizzata dal comune di Anzio, nelle persone di Giusi Canzoneri (organizzazione) e Patrizio Colantuoni (ideazione e realizzazione), ha visto coinvolte le strutture dei due musei anziati (Museo Civico Archeologico e Museo dello Sbarco) che hanno messo a disposizione il loro personale per curare tutte le fasi della manifestazione. Manifestazione resa possibile da una molteplice collaborazione di sponsor che hanno reso fattibile, a costo zero, simile evento. Ma di cosa striamo parlando? Tutto parte dall’attività didattica svolta dal Museo Civico Archeologico in cui, oltre all’aspetto archeologico, viene curata ed incentivata la responsabilizzazione del singolo (in questo caso studenti delle varie scuole cittadine) onde coinvolgerlo nell’espletamento di progetti culturali che abbiano un impatto culturale e sociale su tutta la comunità. In seconda battuta si è dato spazio a tre neo-laureati (Laura Ferrara, Marco Guidi e Luna Kappler) che avevano portato per esame proprio la Villa Imperiale, sia nell’aspetto storico che archeologico. L’evento, suddiviso in due fasi, ha visto una prima fase divulgativa (mattina) svolgersi nella sede della Villa Neroniana ed una seconda fase, più tecnica, (pomeriggio) nella sede del Museo Civico Archeologico. Coinvolte nella mattinata sono

state le classi del liceo artistico “Picasso” di Anzio nonché il folto pubblico presente (oltre 180 registrazioni) che hanno potuto seguire due gruppi distinti di lavoro incentrati l’uno sull’aspetto archeologico e l’altro sull’architettura e l’urbanistica (entrambe tenute dai tre neolaureati citati); un’area apposita era stata poi riservata ai bambini, che hanno potuto apprendere i primi rudimenti della storia della loro città! Interessantissima è stata la seconda fase della manifestazione che ha visto l’esposizione del lavoro svolto dai tre neo-laureati. Ha aperto il pomeriggio l’assessore Laura Nolfi con i ringraziamenti per il lavoro svolto sia dagli organizzatori che dagli estensori della relazione, cui ha fatto seguito la prof.ssa Maria Grazia Turco (docente di restauro architettonico) che ha presentato il lavoro svolto dai suoi studenti. E’ stata la volta quindi della relazione del progetto (clou della manifestazione) in cui sono stati trattati tutti gli aspetti a cui un indagine seria deve ottemperare (contesto storico, stato attuale, stato conservativo, danni materiali, interventi di consolidamento, interventi archeologici-conservativi, ecc.); una relazione fortemente esaustiva che ha spaziato oltre, prendendo in considerazione anche la fruibilità del sito da parte dei disabili nonché la fruibilità sociale dello stesso (pregevolissimo il progetto di strutturare l’area con strutture non addossate al manufatto archeologico, che possano essere usate come teatro scenico da utilizzare nella stagione estiva). A chiusura della serata non poteva mancare la relazione del prof. Alessandro Maria Jaja (massimo esponente di tutti coloro che si sono occupati della villa Imperiale). Un plauso quindi agli organizzatori ed esecutori di questa manifestazione di altissimo spessore culturale che ha onorato la nostra comunità. Maurizio Stasi

Il Litorale

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

L’iniziativa di Città Futura in occasione delle festività natalizie

Anche quest’anno, Città Futura Nettuno, in occasione dell’approssimarsi delle festività Natalie, organizza la II raccolta alimentare “Città di Nettuno”. Evento che già lo scorso anno diede ottimi risultati e permise di aiutare tanti nostri concittadini in difficoltà. Vogliamo che questo appuntamento diventi un evento fisso annuale, perchè è un modo concreto di dimostrare la nostra vicinanza alla gente di Nettuno, evidenziando il senso di appartenenza alla comunità cittadina. Vorrei approfittare dell’occasione anche per fare un pò di chiarezza sul futuro. La parentesi elettorale è stata solo una delle attività che ritenevamo

giuste da portare avanti nel percorso intrapreso dalla nostra associazione, che fin dalla sua nascita ci ha visto al fianco delle persone come portatori di istanze e come voce per i cittadini tutti. Subito dopo le elezioni Città Futura Nettuno ha ripreso il suo normale cammino di associazione di promozione sociale: “Città Futura Nettuno, è un’associazione, un luogo di dibattito, un tavolo di studio aperto a tutti i cittadini di qualsiasi estrazione politica e sociale, accomunati da scopi “pratici” comuni come il “FUTURO DELLA NOSTRA CITTA” “Vogliamo essere l’Associazione che dà una forma organizzata alla domanda di quella parte di citta-

dini che, instancabilmente, chiede di essere coinvolta nelle scelte politiche e sociali. Dobbiamo trovare la forza per portare avanti una vera rivoluzione culturale fatta di trasparenza e responsabilità.” Invito tutti i cittadini a partecipare, e nel caso fossero a conoscenza di qualche famiglia particolarmente bisognosa, a segnalarcelo in modo da poterle destinare una parte dei generi raccolti. Sarà inoltre possibile aderire all’associazione e conoscerci meglio. “Il mare è formato di molte gocce. Basta che ognuno porti la sua.” (Don Carlo Gnocchi) Il Presidente Danilo Conversi

Esposito nuovo presidente

Dopo un periodo di reggenza temporanea del Movimento Città Futura,   l’organo di indirizzo amministrativo, ha votato il 25 novembre all’unanimità Rosalba Esposito quale nuovo Presidente. “Accolgo la fiducia espressa con grande senso di responsabilità afferma la neoeletta Presidente confido nella collaborazione di tutti e in un proficuo lavoro per affrontare le diverse tematiche di interesse sul territorio. So di poter contare su una valida squadra, ricca di buone intenzioni, impegno sociale e competenze, ma soprattutto nei soci storici e fondatori quali Danilo Conversi e Giulio Verdolino, il cui contributo sarà prezioso per il raggiungimento degli obiettivi comuni”. “Per quanto mi riguarda sono orgoglioso del lavoro svolto fin ora - ha ribattuto Danilo Conversi presidente uscente - continuerò ad essere parte integrante di Città Futura Nettuno insieme a tutti gli altri amici.” In bocca al lupo al nuovo presidente Edoardo Capri


26

Premio di poesia Leandro Polverini

Pag.

Il Litorale

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

Alla sesta edizione hanno partecipato ben 110 poeti. La premiazione il 27 novembre nella sala conferenze dell’Hotel Lido Garda

Il giorno 27 novembre presso la Sala Conferenze dell’Hotel Lido Garda si è svolta la premiazione della sesta edizione del Premio di Poesia Edita Leandro Polverini organizzata dall’editore Gianfranco Cotronei e da Tito Cauchi con il supporto di Bertilla Crosara vedova Polverini; era presente anche il nipote omonimo di Leandro che ha assegnato i premi. Quest’anno sono scesi in campo ben 110 partecipanti tra cui 60 poeti e 50 poetesse provenienti da tutta Italia e come sempre la giuria ha conferito un riconoscimento ad ogni autore individuando diversi generi di poesia, ma il primo premio assoluto è stato attribuito alla poetessa Laura Pavia. Ogni autore presente, vincendo l’emozione, ha declamato i propri versi capaci di travolgere tematiche diverse legate al fare di tutti i giorni, dimostrando che la lirica appartiene alla quotidianità, in quanto riveste i propri pensieri di una forma inconsueta e singolare: sonorità e immagini trasformano eventi e persone in un canto da condividere con altri. Scrivere poesie è come lanciare petali profumati senza sapere in quale posto cadranno. Esprime bene questo concetto una poetessa della Valtellina che recita la propria terra sicura di essere compresa da chiunque per i motivi suggeriti da Salvatore Quasimodo e cioè perché ‘la poesia è rivelazione di un sentimento che il poeta crede sia personale e interiore ma il lettore riconosce come proprio’. Con svariate metafore sono trattate altre questioni: i familiari, i lutti, gli uomini come frammenti, le donne e le disgustose forme di violenza contro di esse, la terra malata e inquinata, le persone come pedine in una scacchiera che è la vita, la possibilità di ‘illimitare’, di uscire cioè dai confini anche attraverso la tecnologia, la riflessione sul centenario della I guerra mondiale per ricordare che il progresso non sta allontanando l’uomo dalla crudeltà. Sono forti inoltre i richiami alla modernità della poesia specie in chi la sua produzione lirica l’ha tenuta per anni nel cassetto, pubblicando a distanza versi scritti anche 50 anni fa, ma ancora incredibilmente attuali; c’è inoltre chi ritiene la poesia come una forma di bellezza dell’arte perché le parole, al contrario di altri strumenti d’arte, sono alla portata di chiunque, mentre qualcun altro ritiene la poesia una forma più difficile da leggere rispetto ad un romanzo, cosa che richiede al poeta la testardaggine nell’osservare l’intimo per poi condividerlo. Il prof Merra, critico di poesia, sollecitato da Cotronei riferisce di sentirsi un esteta in quanto gode nel condividere il piacere di altri poeti, augurando poi loro di volare sempre alto. In conclusione, Angela Giassi ha letto alcuni versi di Laura Pavia, vincitrice assoluta, mentre Luigi Salustri ha recitato uno dei suoi simpatici sonetti, invitando i presenti a partecipare il 15 dicembre presso Villa Sarsina ad una iniziativa sulla poesia di Trilussa. Un gustoso pranzo ha decretato la fine della cerimonia tanto apprezzata da tutti i poeti che hanno ringraziato gli organizzatori per la serietà e la disponibilità dimostrata. Quest’anno è stato pubblicato inoltre un opuscolo contenente la rassegna stampa dei 5 anni del Premio Nazionale di Poesia Edita Leandro Polverini, arricchito dalle fotografie scattate durante le

premiazioni. Erano presenti la Segretaria della casa editrice Federica Contu, la poetessa Maria Bartolomeo, Gianfranco Cotronei, Tito Cauchi, la signora Bertilla Crosara con il nipote Leandro Polverini, la segretaria del Premio Angela Giassi. I vincitori hanno ricevuto oltre all’attestato contenente la motivazione del premio, anche una cornice con la riproduzione di un quadro ad olio acquistato nel 2002 da Gianfranco Cotronei in una galleria d’arte in una zona che i Romani chiamavano Suburra, attuale quartiere Monti. Nicoletta Gigli L’elenco dei vincitori Erminio Alberti 5° sez. allegorica Giorgio Antonelli 6° sez. minimalista Lucianna Argentino 12° premio assoluto Massimo Autieri 6° sez. metafisica Marco Barberis 1° sez. esistenziale Giancarlo Baroni 5° sez. esistenziale Omar Battiston 3° sez. sperimentale Rita Bellini 5° sez. espressionista Luca Benassi 5° sez. ermetica Ugo Berardi 3° sez. minimalista Luigi Bernardi 4° sez. concettuale Ivano Bersini 4° sez. mistica Enrica Borrini 5° sez. ellittica Giovanni Bottaro 3° sez. simbolista Fabiano Braccini 1° sez. intimista Nunzio Buono 2° sez. metafisica Angelo Canino 6° sez. allegorica Stefano Caranti 3° sez. esistenziale Fiorella Carcereri 3° sez. metafisica Gianluca Cardile 1° sez. espressionista Sandra Carresi 3° sez. naturalista Eugenio Castagnaro 5° sez. sperimentale Marta Celio 5° sez. onirica Umberto Cerio 9° premio assoluto Rodolfo Cernilogar 2° sez. minimalista Maria Pina Ciancio 2° sez. intimista Ildo Cigarini 1° sez. impressionista Emanuele Cilenti 5° sez. mistica Davide Rocco Colacrai 4° sez. esistenziale Anna Collini 1° sez. realista Patrizia Cremona 6° sez. concettuale Renzo Cremona 6° sez. intimista Laila Cresta 4° sez. crepuscolare Anna Maria Dall’Olio 6° sez. sperimentale Antonio Damiano 3° premio assoluto Emilio D’Andrea 5° premio assoluto Maria Luisa Daniele Toffanin 1° sez. metafisica Pasquale De Falco 2° sez. realista Giuseppina De Luca 3° sez. impressionista Paola Mara De Maestri 1° sez. naturalista Stefano De Minico 1° sez. sperimentale Lisa Di Giovanni 2° sez. concettuale Rita Donatini 2° sez. cosmica Mariano Doronzo 8° premio assoluto Adalpina Fabra Bignardelli 2° sez. crepuscolare Vanessa Falbo 4° sez. realista Aldo Ferraris 4° sez.ellittica Ercole Ferretti 2° sez. esistenziale Loris Ferri 2° sez. onirica Grazia Finocchiaro 3° sez. cosmica Stefania Fiorin 5° sez. intimista Isabella Forgione 4° sez. impressionista

Alessio Franchi 6° sez. simbolista Lucia Gaddo Zanovello 1° sez. concettuale Monia Gaita 5° sez. impressionista Michele Gentile 6° premio assoluto Gabriella Gianfelici 3° sez. crepuscolare Mauro Giavarina 5° sez. simbolista Marina Giudicissi Angelini 4° sez. intimista Nunzio Granato 2° sez. simbolista Antonina Grassi 2° sez. impressionista Giuseppe Guidolin 2° premio assoluto Raniero Iafanti 3° sez. realista Izabella Kostka 1° sez. allegorica Irma Kurti 2° sez. ellittica Salvatore Lagravanese 5° sez. metafisica Pietro Lapiana 4° sez. simbolista Rosa Leale 1° sez. onirica Giuliana Luciano 1° sez. cosmica Alessandro Lutman 5° sez. concettuale Antonino Maio 4° sez. minimalista

Giuseppe Malerba 4° sez. metafisica Olga Maletta 2° sez. espressionista Gianni Marcantoni 3° sez. allegorica Stefano Martin 2° sez. allegorica Giovanni Martone 7° premio assoluto Francesco Mazzitelli 1° sez. ellittica Daniele Mencarelli 2° sez. naturalista Teresa Mocchia di Coggiola 2° sez. ermetica Tiziana Monari 3° sez. intimista Giovanni Monopoli 3° sez. concettuale Roberto Mosi 3° sez. ellittica Michele Mulia 5° sez. cosmica Domenico Nardo 2° sez. mistica Irene Navarra 2° sez. sperimentale Rita Pacilio 4° sez. sperimentale Mimma Pascazio 3° sez. mistica Laura Pavia 1° premio assoluto Leila Penserini 4° sez. allegorica Lorenzo Piccirillo 3° sez. espressionista Vincenzo Pisanu 1° sez. mistica

Rosaria Priola 5° sez. crepuscolare Marina Ristè 5° sez. minimalista Federico Romagnoli 3° sez. onirica Anna Santarelli 4° premio assoluto Mariangela Sedda 5° sez. realista Maria Concetta Selva 4° sez. cosmica Ambra Simeone 6° sez. espressionista Patrizia Stefanelli 1° sez. simbolista Roberta Strano 4° sez. naturalista Massimiliano Testa 10° premio assoluto Giuseppe Tirotto 4° sez. ermetica Maria Ivana Trevisani Bach 11° premio assoluto Antonietta Ursitti 1° sez. minimalista Maria Grazia Vai 4° sez. espressionista Marco Cosma Vinci 1° sez. crepuscolare Angela Vitella 5° sez. naturalista Lucio Vitullo 3° sez. ermetica Nicola Zambetti 4° sez. onirica Antonio Zavoli 1° sez. ermetica

Ecco la presentazione delle attività dell’Associazione Nazionale Cavalieri al Merito della Repubblica Italiana riuniti sotto la sigla Ancri.La loro presenza sul territorio nazionale è ormai ben radicata ma per una maggiore e più ampia capillarità, in tutta Italia è in via di costituzione tutta una lunga serie di Sezioni Territoriali per una massiccia e più sentita presenza dei Cavalieri, delle loro attività, dei loro impegni sullo stesso territorio di residenza. Oggi voglio segnalare soltanto una di queste iniziative. La Delegazione Ancri-Lazio magistralmente guidata dal

vulcanico Cav. Domenico Garofalo ha scelto per la cerimonia una località che ben si addice alla sua personalità, uno dei maggiori laghi vulcanici italiani, il Lago di Castelgandolfo, ed in una delle Perle che lo costeggiano ha magistralmente tenuto a battesimo le costituende Sezioni Territoriali di Roma-Centro - Presidente Uff. Lanfranco Stavolone - Sezione Territoriale Roma Capitale - Presidente Cav, Sergio Testini - Sezione Territoriale Roma Mare Presidente Comm. Daniele Libertini - Sezione Territoriale di Rieti - Presidente Cav. Remo Ferri che

nella fotografia allegata gli fanno da corona. Era presente inoltre il Presidente della Sezione Territoriale Anzio-Nettuno - Cav. Michele Miceli la cui elezione era avvenuta in una recente convocazione tenutasi a Nettuno alla presenza del Presidente Nazionale Ancri, Cav. Tommaso  Bove. Il mio augurio quale Presidente Onorario Ancri è ben poca cosa di fronte alla voglia di fare dei nuovi nominati che per personale convinzione sono ben orientati a sapersi spendere per una maggiore espansione della Associazione. Antonio Alderisio

Le sezioni territoriali ANCRI


Cittadinanza Globale Ginevra è una donna forte

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

Conferenza stampa per l’introduzione nelle scuole

Il Litorale

Pag.

27

Presentato il libro contro la violenza sulle donne di Barbara Balestrieri

Il giorno 14 novembre si è tenuta presso il Teatro dell’Opera di Roma una conferenza stampa sull’introduzione della Cittadinanza Globale nelle Istituzioni Formative Italiane tenuta da Quirino Principe: tra gli altri, sono stati invitati gli alunni delle classi I, II, III A, IV A, IV C e V M dell’Istituto alberghiero M.G. Apicio accompagnati dalle docenti Roberta Attenni, Agnese Corvino, Alessia Novara e Maria D’Onofrio, nell’ambito di un progetto formativo di Cittadinanza Globale secondo gli obiettivi Nazioni Unite e Unesco di cui è referente Alessandra d’Epiro Dusmet de Beaulieu. La d’Epiro intende infatti compiere con gli allievi un percorso innovativo e sperimentale, collettivo e individuale e relazionale di Cittadinanza globale ai fini del successo formativo e professionale nell’espressività comunicativa e creativa delle relazioni interperso-

nali, in associazione con la fondazione Teatro dell’Opera di Roma Capitale. Il progetto è stato lanciato da UNIROMA3, MIUR Ministero Istruzione Universita e Ricerca Direzione Generale Ordinamenti Scolastici e Valutazione del Sistema Nazionale di Istruzione. Alexandra d’Epiro Dusmet de Beaulieu regista e scrittrice per l’Istituto Nazionale per la Guardia d’Onore al Pantheon sotto la sorveglianza amministrativa del Sig Ministro della Difesa per la valorizzazione del Patrimonio Culturale della Nazione in Conferenza USA Harvard Kennedy School of Government, auspica l’introduzione della Cittadinanza Globale e della Valorizzazione del Patrimonio e della coesione sociale nell’ambito delle Istituzioni Formative Italiane ai fini della coesione sociale. Nicoletta Gigli

Si è svolto il 26 novembre 2016 alle ore 16.00 presso il ristorante “Charleston” di Aprilia, il primo incontrostampa del libro: “La bambina che non vedeva il suo arcobaleno”. Un vero e proprio capolavoro che rispecchia l’animo umano e fragile di questa donna. Un libro contro la violenza sulle donne che proprio Barbara Balestrieri ha deciso di portare in tutta Italia e soprattutto nelle strutture che si occupano di “antiviolenza”, una tematica di un’importanza inestimabile, ampiamente affrontata negli ultimi anni. Alla domanda fatta a Barbara su chi è Ginevra, lei stessa risponde: “Ginevra è una donna forte, una donna che nella vita ha subìto violenze psicologiche e fisiche, ma che nonostante tutto è riuscita con la sua grande voglia di vivere a rialzarsi e tornare a sorridere. Questa sono io e non ho più paura di raccontarmi. Ginevra è riuscita a fare di se stessa una donna forte, e oggi posso dire di aver ritrovato il mio arcobaleno”. Parole dolci e sincere, provenienti dal cuore che hanno emozionato tutti i suoi colleghi ed amici uniti insieme per sostenerla. Per Barbara i colori sono una “fonte di energia”, perché rispecchiano il nostro “interiore”, ed è proprio per questo che i colori sono stati il tema fondamentale della serata. L’evento si è svolto in due momenti, e molti sono stati gli artisti che hanno sprigionato la loro “arte” attraverso il percorso dei colori. Ad aprire la serata con il colore arancione è stata la madrina dell’evento Simona Crivellone (ballerina), che si è cimentata in un balletto classico, mettendo in risalto una storia drammatica che prende il nome di “Giselle”. A seguire con il colore blu,  Franco Simone e Maresa Minati (attori della compagnia liberi teatranti), che hanno portato in scena un monologo ispirato da Paola Cortellesi contro la violenza sulle donne.  Riadattato da Francesco Ruggirello (attore della compagnia liberi teatranti ), basandolo sulla storia di Ginevra dal titolo: “Mi

Tutti possono scrivere, diventare cantanti, ballerini e così via: basta solo crederci.  Ognuno di noi ha il diritto di fare ciò che ama, in passato mi è capitato di sentire storie dove i genitori, sceglievano ciò che credevano giusto per i figli, ad esempio: il tipo di scuola, lo sport, il lavoro ecc. Beh, non credo siano decisioni giuste…Delle volte purtroppo alcuni grandi rovinano i ragazzi perché vogliono farli somigliare a se stessi, creare un figlio a propria immagine e invece è proprio questo che sbagliano… Ogni essere ha un proprio carattere, un proprio sogno, dei propri obiettivi che si pone e fare ciò che si ama è la vera VITA, vivere non è accontentare gli altri, la vita è un opportunità da non sprecare dove noi possiamo esprimerci. Vuoi diventare un pittore ma i tuoi genitori e i tuoi amici dicono che è solo una perdita di

tempo? Beh, io invece ti dico che   non è assolutamente vero. Ciò che dipingi è una parte di te, è il modo di condividere ciò che sei. Questo non vuol dire che devi trascurare la scuola o altro, può essere un hobby che se coltivi bene e ci credi fino in fondo non ascoltando le persone che ti mettono i bastoni fra le ruote (sai molte volte è invidia), riceverai tante soddisfazioni e  vincerai alla grande contro tutti. Ricorda che niente arriva senza motivo.Sai che cosa hanno passato quei due fratelli che volevano riuscire a far volare quello che noi oggi chiamiamo aereo? A quel tempo credere di far volare un pezzo di metallo era da matti, e se ci pensiamo... Anche ora è strano. Eppure ci sono riusciti perché non si sono messi limiti e non l’hanno permesso neanche agli altri, anzi forse è più corretto dire che non li

hanno ascoltati. Sai che ti dico? Se sognare ad occhi aperti e credere nel realizzare i propri obiettivi vuol dire essere “matti”, allora sono fiera di essere “matta” perché facendo così io sono felice ed è questo che conta per me. Quindi, non arrenderti mai anche quando sembra un sogno impossibile, continua per la tua strada senza mai fermarti finché non raggiungi la tua meta. Se le persone che hai accanto ti amano veramente allora capiranno e ti aiuteranno, non è detto che lo capiscano subito, alcune volte ci vuole tempo, siamo umani…Non siamo perfetti, è normale sbagliare, ma la cosa più bella è ammetterlo. Grazie mamma e papà per non avermi mai ostacolato e per avermi sempre spinto a sognare e credere anche nell’ “IMPOSSIBILE”. Sara Milazzo

Mai arrendersi

chiamo Ginevra e credo nell’amore”. Per quanto riguarda la poesia è stato attribuito il colore giallo agli artisti: Carlo di Maio (attore) e Regina Tolli (attrice) che hanno recitato delle posie con una grandissima interpretazione. La serata è stata accompagnata da un coffe break per poi riprendere la seconda parte con altri grandi artisti come: Paloma di Paola, che ha esposto al pubblico una serie di fotografie di donne, ognuna con il proprio vissuto in una gabbia definita dall’artista una “prigione” e proprio per questo il colore predominante è stato il viola. Abbiamo visto anche la grande opera di Dalia Valdez (scultrice) che ha proposto una scultura che esalta il concetto di “terra” richiamata dalla natura, e proprio per questo il colore e quello verde.  Ed infine Renata Solimini (pittrice affermata) che con   la sua grande opera artistica e molto originale ha incantato tutto il pubblico presente; per lei il colore predominante è stato il rosso. L’ultimo colore “l’indaco” è stato scelto dalla stessa Barbara e da Alessandra Conti per esaltare il concetto della “famiglia” e di quanto sia il bene più prezioso che possiamo avere. Questa splendida giornata si è conclusa con il taglio della torta e con la vendita delle copie del li-

bro “Ginevra” che potrete trovare in tutte le librerie, dove il ricavato sarà devoluto alle associazioni e ai centri antiviolenza. Vorrei rivolgere i miei più sinceri ringraziamenti ad Alessandra Conti Cousier, per aver parlato di storie di donne nei centri antiviolenza e donne vittime di abusi.  Un ringraziamento speciale va a tutte le associazioni che hanno preso parte all’evento tra cui: l’associazione A.I.D.E rappresentata dalla presidente Anna Silvia Angelini.  Per concludere la nostra cara Barbara mi racconta: “Io e Ginevra siamo pronte a partire, ringrazio me stessa per essermi sfidata. Scrivere Ginevra non è stato facile, ma ci sono riuscita. Ci ho creduto amandola e difendendola come fa una madre con i propri figli, e la difenderò sempre con le unghie e con i denti da chi cercherà di approfittarsi di lei. Un nuovo viaggio, pronte a partire insieme”. Cosi si congeda Barbara, persona di gran cuore a mio parere, donna speciale dalle mille sfaccettature, alla quale devo molto, e se sono qui a scrivere questo articolo è grazie  alla sua infinita umanità, alla fiducia che mi da ogni giorno e al messaggio di speranza e di fiducia che diffonde ogni giorno. Manuel Califano


Raduno dei nettunesi Doc Auguri artigliereschi

Pag.

28

Il Litorale

Tante persone hanno aderito all’evento che si è tenuto al Capannone

«A Joyful family», cioè «Una famiglia felice», è stato il commento dell’amica Georgeann McGuire che vive a Mechanicsburg, Pennsylvania, Stati Uniti d’America, alle foto e al video della “Festa dei Nettunesi” e “Nettuno, semplicemente…”. (Nella foto, di Roberto Faccenda, una parte dei numerosi partecipanti). Il nuovo raduno dei nettunesi doc si è svolto venerdì 25 novembre scorso, al ristorante-pizzeria Al Capannone di Tre Cancelli, a Nettuno. Piatto forte la polenta che, come ha recitato durante la serata il poeta del gruppo “Poeti de Borgo”, Maurizio Stasi: “Non è certo ‘n piatto de Roma antica, ‘ché de romano nun c’ha proprio gnente! La magnava solo ‘na strana gente, ma ch’era americana, mai se dica! C’è arivata da ‘n’antro oriente, c’ ‘o sapemo, e reggemo ‘sta cica, ch’ a noi, nun ce fanno fessi mica! Conta solo quer che er palato sente. Vedella, molle e gialla, nun c’attira, ma messo er sugo, e ‘n po’ de ciccia, dico che da gustalla meritava! Sicchè, ora che è fatta l’assaggiamo e, visto che l’accondita è ricca… finimo de fa gazzarra e magnamo!” Infatti non essendo un piatto nostrano tradizionale e non adatto a gruppi numerosi, il ristoratore aveva imposto un numero limitato di partecipanti, al massimo 5055 persone. All’appello, lanciato dalla pagina face book “Nettuno, semplicemente…” creata da Rossano Desideri, hanno risposto immediatamente gli amici consueti e altri si sono aggiunti con un passaparola. Naturalmente al prossimo raduno sarà data precedenza a coloro che oggi non hanno potuto essere presenti. E, la data certa del prossimo raduno è marzo, quello della Festa dei Nettunesi organizzata da Jolanda e Luciana Bellobono e Nilde Mastrofini (a lei, a Nilde, assente per convalescenza, tutto il gruppo ha augurato una pronta guarigione). Nilde Mastrofini ha una sorella che vive in Venezuela, Lia, sposata con Ludovico Verlezza e lì, oltreoceano, hanno messo su famiglia. Chi ci segue attraverso Face book è la figlia Rossana, la quale qui a Nettuno ha seminato i suoi ricordi d’infanzia. E Rossana non ha mancato di farci sentire tutto il

suo affetto: “Ho visto le foto, mi sono commossa tanto. Si, ero con zia Nilde e di li a poco tempo sarei ripartita per il Venezuela. Ricordo quando ho imparato a nuotare, i famosi scogli, lo scoglio criccone e lo scoglio fagiolo, poi c’erano le vaschette, vecchi muri affondati nel tempo che ci permettevano di fare poche bracciate senza pericolo. Bellissimi ricordi che porterò sempre con me nel mio cuore. Grazie! Un immenso e affettuoso abbraccio”. E Corrado Forcina ha raccontato come è nata l’idea di “adottare” la Fontana Vecchia, luogo storico della Marciaronda. Dopo anni di

abbandono e chiusa al pubblico Corrado Forcina è riuscito a farla “rinascere” e ogni domenica centinaia di turisti scendono le scale di via Stefano Porcari o percorrono la Marina di Nettuno per visitarla. Non è mancata la musica suonata dal fisarmonicista Gino Colaceci che ha accompagnato il coro “Inno dei Belli Nasi di Nettuno”. Insomma non solo polenta: poesia, storia, musica e racconti di persone che si sono incontrate di nuovo dopo tanti anni. Come, appunto: “Una famiglia felice”. Che spera di non aspettare fino a marzo prossimo per incontrarsi di nuovo. E.C.

Sono ormai diversi giorni che la situazione, in fatto di nettezza urbana, a Nettuno è disastrosa. Siamo in autunno, le piogge mandano in tilt le fogne, le foglie cadute dagli alberi invadono strade e piazze. Ebbene la ciliegina sulla torta ce l’hanno messa i lavoratori della IPI, la società appaltata a gestire e smaltire i rifiuti della città del Tridente. Hanno scioperato per più giorni rendendo Nettuno invivibile. Meno male che non siamo in estate, altrimenti gli olezzi sarebbero insopportabili. Presso ogni abitazione si accatastano buste di umido, indifferenziato, plastica, carta, cartone, vetro. La protesta dei lavoratori è causata dal mancato pagamento dello stipendio di ottobre. E’ vero i lavoratori hanno ragione, però consideriamo il fatto che non si possa scioperare per un solo mese di arretrati. Quanti cittadini, che vivono ad esempio con un unico stipendio non vengono pagati da mesi? Quanti possidenti di seconda casa, soprattutto pensionati, non ricevono l’affitto dai loro inquilini, da molti mesi, addirittura da anni? Il 15 novembre scorso, il Consiglio Comunale di Nettuno che doveva, tra l’altro, decidere dei numeri civici, se farli pagare o meno, cosa che stava a cuore a tutti i cittadini, è stato sospeso dalla protesta di alcuni scioperanti della IPI. Il

Commissario Prefettizio (l’IPI è commissariata da luglio), causa lo svuotamento della cassa da parte del proprietario, non avendo liquidi è impossibilitato a pagare gli stipendi. Il vicesindaco Daniele Mancini, rispettando il capitolato d’appalto, si è detto disposto a pagare l’IPI a 90 giorni dall’emissione delle fatture. Il 22 novembre, il Sindaco Angelo Casto ha minacciato di applicare l’art. 191 (denuncia ed affidamento ad altra ditta) se entro 24 ore la città non fosse stata ripulita ed ha promesso di elargire gli stipendi solo quando il sindacato ed il Prefetto raggiungeranno un accordo. Dopo una riunione gli operai sono tornati a lavorare il giorno successivo, ma ci vorranno tanti giorni per ripulire la città, soprattutto nelle periferie. Oggi 26 novembre, mentre stiamo scrivendo, la situazione non è ritornata alla normalità e tanti sacchi e sacchetti sono ammonticchiati lungo le strade. Torniamo a tanti anni fa quando il netturbino, scopino o spazzino del quartiere, munito di ramazza e carrettino, ogni giorno puliva a dovere ogni via raccogliendo foglie e cartacce portate dal vento. Altra urgenza sarebbero i cigli dei marciapiedi rovinati dalle erbe infestanti, a quando la loro ripulitura? Rita Cerasani

Nettuno nella monnezza

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

Appuntamento domenica 18 dicembre alle 9,30

Il Presidente della Sezione di Nettuno dell’Associazione Nazionale Artiglieri d’Italia, Cav. Walter Vicini, anche a nome dei Membri del C.D.A. e dei Soci tutti, desidera porgere a tutti i cittadini delle Città di Nettuno e di Anzio, in particolare ai carissimi Artiglieri di ogni ordine e grado, fervidi auguri per un Sereno S. Natale e per un Felice Anno Nuovo. Malgrado che gli ultimi mesi di quest’anno 2016 non siano stati molto felici per la Sezione in quanto, ricordo, ai primi di ottobre è stata sottratta da ignoti la Statua di S. Barbara che si trovava dal 1985 sul Monumento a Lei dedicato posto qui a Nettuno in Piazza Cavalieri di V. Veneto: questa per noi artiglieri è stata una ferale notizia perché, come è di dominio pubblico, S.Barbara è la Nostra Celeste Patrona e perché, purtroppo, la Statua non è stata più ritrovata anche dopo l’appello effettuato attraverso tutti i mass media possibili. Il prossimo anno saremo certamente più fiduciosi per il futuro perché potremo collocare di nuovo una Statua di S.Barbara al posto che le compete, grazie al dono che il Maestro Ferdinando Fornaro, Presidente dell’Associazione Culturale IBIS ONLUS di Nettuno, ci farà di un nuovo manufatto in terracotta bronzata delle stesse dimensioni e fattezze di quello trafugato. Si ringraziano, di cuore, tutti coloro che in questo triste momento ci hanno dimostrato la loro solidarietà e vicinanza per l’atto sacrilego e vandalico. L’arrivo delle Festività Natalizie e di Fine Anno ci offrono la possibilità di rammentare a tutti gli artiglieri di ogni ordine e grado, in servizio, effettivi, ordinari, aggregati e simpatizzanti della “Dotta” Arma di Artiglieria di rinnovare il Tesseramento all’A.N.Art.I. per

l’anno 2017 ovvero per invitare altri artiglieri e/o simpatizzanti ad iscriversi ex novo all’Associazione, ritrovandosi presso la Sede Sociale sita in Nettuno – Largo Bruno Buozzi n. 6 la domenica 18 dicembre 2016 dalle ore 09.30 alle ore 13.00, per un beneaugurante brindisi durante lo svolgimento di una sobria “Festa del Tesseramento”. In merito, si ritiene utile evidenziare che i Soci A.N.Art.I. possono fruire, mostrando la tessera sociale aggiornata, di sostanziosi sconti presso vari esercizi commerciali locali, presso molti ristoranti del luogo ed anche presso un noto Studio Legale di Roma. Inoltre, il Socio potrà partecipare a Pranzi, Gite Sociali e Culturali organizzate dalla Sezione nonchè a Raduni Nazionali, Regionali e Interregionali organizzati dalle varie Sezioni A.N.Art.I. sparse su tutto il territorio nazionale, occasioni che naturalmente faranno accrescere sempre più il bagaglio culturale di ognuno. Con l’augurio, quindi, di incontrarci numerosi domenica 18 dicembre 2016 presso la Sede Sociale per il Tesseramento 2017 o semplicemente per un caloroso scambio di auguri, rinnovo a tutti, in particolare ai cari Artiglieri, artigliereschi Auguri di Buone Feste. Cav. 1° Mar. Lgt. a. c/a (ris.) VICINI Dott. Walter, Presidente della Sezione A.N.Art.I. di Nettuno. Ulteriori informazioni possono essere richieste presso: - la Sede Sociale: sita in Nettuno – Largo Bruno Buozzi n. 6; apertura il Giovedì dalle ore 16.00 alle ore 18.00 e la Domenica dalle ore 10.00 alle ore 12.00; - i seguenti numeri telefonici: (ab.) 06.9805229; cell. 349.8154730; - e-mail: sezionedinettunoanarti@yahoo.it.


Il Litorale

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

“Il giornale scolastico è un contributo alla crescita morale e culturale della società” (O.D.G.)

Il Corriere Direttore editoriale Nicoletta Gigli

di Viale Severiano - XII Edizione

Pag.

29

Spazio autogestito dai provetti giornalisti della classe IV A 'Scuola Don Giuseppe Puglisi' IV Istituto Comprensivo

http://www.anzioquarto.gov.it/ - Indirizzi e-mail: grupposito@gmail.com - cnis.anzio@gmail.com

EDITORIALE

In questo periodo l’attività in assoluto più attesa dai bambini della classe IV A Puglisi (ex Severiano) è stata il campo scuola dal 23 al 25 novembre per il quale avevano da tempo iniziato un conto alla rovescia pieno di trepidazione e di aspettative; l’attesa ha reso il gruppo sempre più compatto nel perseguire un obiettivo comune: un campo scuola outdoor di due notti nello stile di quello dello scorso anno a Sabaudia incontrando nuovamente Giuseppe ed Elisa i due animatori dell’ Associazione Kamaleonte che ci avevano guidato nel mondo degli Elfi e degli Hobbit. Il campo di quest’anno si è svolto sul monte Amiata in Toscana in uno spettacolo naturale indescrivibile e unico al mondo di lecceti che si arrampicano fino alla vetta del monte (1700 m), con misteriosi boschi e antichi paesi da scoprire per imparare a confrontarsi con persone e ambienti nuovi e a sfidarsi con se stessi nel Parco Avventura. Non è mancato l’orco che da Sabaudia ci ha raggiunti per scontrarsi ancora una volta in una battaglia all’ultimo respiro, con i bambini che hanno nuovamente avuto la meglio affrontando il mistero con coraggio e tenacia. Scopo di ogni attività era la crescita del gruppo perché divenisse una vera e propria comunità di apprendimento, impegnata in ugual modo all’aperto e in classe a ‘saper essere e a saper fare’ così come richiesto dalle direttive europee in riferimento all’Istruzione e alla Formazione dei giovani. Si ringraziano per la collaborazione nella realizzazione del campo scuola la Preside reggente, il Presidente del C.I. Ciro Nutello, la vicaria A. Maria Palombi, tutti i Consiglieri, le colleghe Francesca Taucci e Eleonora Sica, i genitori degli alunni, gli alunni uno per uno, e per la cortesia e competenza lo staff dell’associazione Kamaleonte tra cui Marina, Gabriele, Giuseppe, Elisa, il Direttore dell’albergo Contessa di Castel del Piano e l’autista. In questo numero abbiamo deciso di pubblicare le foto che rendono esplicita questa straordinaria esperienza e alcune riflessioni dei bambini emerse nei momenti di condivisione. Il blog l’airone viaggiatore riporta foto e pensieri di genitori e bambini. Buona lettura!

IL NOSTRO CAMPO SCUOLA SUL MONTE AMIATA

23 novembre 2016 sera a quota 1400 m Giuseppe - Dite una parola che esprima l’esperienza di oggi: amici a volontà, strepitoso, stupendo, avventuroso, strabiliante, libertà, fiducia, aiuto reciproco, emozionante, scoperta, stupore, felicità.

25 novembre 2016 pranzo a quota 1700 m Giuseppe (animatore): - Cosa vi portate a casa dopo questo campo? Nicole - mi porto a casa tanta felicità: sono stata benissimo e ho conosciuto meglio i compagni, poi è stato bellissimo perchè abbiamo girato la Toscana Ilaria – io mi porto molta felicità per essere stata a contatto con i miei amici, per aver toccato la vetta, per il Parco Avventura dove sono stata molto emozionata perché era la prima volta che ci andavo e non sapevo come era fatto Gabriele – io ho provato felicità e coraggio e sono orgoglioso di me. Leonardo – mi è piaciuto stare a contatto con la natura: quassù è bello! Poi sono stato bene in camera con gli amici. Christian M – è stato divertente, ma ho sofferto perchè mi mancavano i genitori, però nonostante la fatica, sono stato sempre in compagnia. Davide DM – è stato bello aver conosciuto meglio i miei compagni e poi mi sono divertito. Elisa (animatrice) - ho scoperto di me la capacità di fidarmi dagli altri: qualche tempo fa non mi sarei mai fatta sollevare dagli altri, come è successo con voi! Giada – sono stata bene in camera e con i compagni, ho fatto le foto, ho mangiato bene, ho scoperto che al Parco Avventura è andata bene perchè ho raggiunto la mia meta. Maila – mi sono divertita molto anche se in camera Elena criticava e diceva ‘che acqua è?’ E’ stato bellissimo al Parco Avventura! Miriana – mi sono divertita soprattutto al Campo Avventura e in camera! Elisa- mi sono piaciute queste emozioni: con i genitori non è la stessa cosa perché i genitori ti aiutano in tutto, ti fanno tutto, ma qui ero libera! Il Parco Avventura mi è piaciuto e la camera era fan-

tastica: ho provato un’ emozione non descrivibile. Sara – io mi porto a casa felicità e fiducia: i compagni mi hanno aiutata a salire e al Parco Avventura mi sono fatta coraggio! Patrizio - mi porto tanto impegno. Fabio – mi sono divertito anche troppo! Mi sono trovato bene con loro e il Parco Avventura mi è piaciuto molto, anche vedere l’orco! Mi porto emozioni, felicità e divertimento Lorenzo – quest’ anno ho provato nuove amicizie, ma ero più distaccato e ho provato molta felicità. Riccardo - ho scoperto tante cose: da attraversare un ponte coi

blocchi legno verticali. Alessandro – mi porto coraggio e felicità di avere raggiunto dei traguardi perché soffro di vertigini e un traguardo è stato raggiungere la cima della montagna: senza di voi non ci sarei riuscito, i compagni mi hanno aiutato a raggiungere i traguardi! Sono stato felice di stare in camera con persone con cui prima non stavo tanto. Davide DP - ho provato felicità di stare coi compagni e di andare al Parco Avventura Maia – mi porto il divertimento che ho provato stando con i miei nuovi compagni. Sara – mi porto avventura e felicità: è stato bellissimo e mi sono divertita molto

Alejandro – ho provato coraggio, felicità e emozioni: per esempio salire sull'albero fino a 12 metri incoraggiato dai compagni, anche felicità per i compagni di camera. Mi sono divertito tanto! Chantal - io mi porto felicità e coraggio: mi è piaciuto conoscere meglio le mie compagne di camera. Elena – io mi porto tanta felicità; mi è piaciuto il Parco Avventura e mi sono divertita! Maestra Barbara – ho provato tante emozioni: è stata un’occasione per conoscere meglio i bambini ed è stato bello condividere con loro ogni esperienza. Giuseppe - io mi ritengo molto fortunato di avere incontrato voi;

già vi avevo conosciuto lo scorso anno, con voi ho concluso i campi primaverili ed ho iniziato poi quelli estivi. Anche quest’anno quello con voi è l’ultimo campo dell’inverno, ma non poteva esserci campo migliore! Con voi si sta bene in tutto, a giocare, a lavorare… voi avrete capito che questo è il mio lavoro, ma a me non sembra di lavorare perché facevo fatica a non stare con voi: infatti state bene tra voi e questo arriva anche agli altri. Non so come siete in classe, ma credo non molto diversi da come siete qui, ma se siete diversi riportate in classe questa esperienza, rendete la scuola come questo campo.


Pag.

30

Il Litorale

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016


ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

Il Litorale

Pag.

31


Pag.

32

Il Litorale

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016


ASSOCIAZIONE PER I GEMELLAGGI DI NETTUNO

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

Il Litorale

Pag.

33

Städtepartnerschaftsverein - Association des Jumelages Association for the Town Partnership

NATALE A TRAUNREUT E TRADIZIONALE MERCATINO

A Traunreut familiari e amici per tradizione si riuniscono la sera di Natale per il cenone. I bambini attendono ansiosi ed impazienti il momento della “Bescherung“, scambio di regali per Natale. A Traunreut non c‘è una tradizionale cena/piatto tipico di Natale, per lo più è il gusto ed i desideri delle persone a decidere il menù del quale non fanno parte necessariamente le specialità locali o regionali, spesso legate a determinati periodi o situazioni. Le possibilità e le alternative sono perciò tante, dallo Schäufele (arrosto di maiale con salsa e contorno di patate e Knödel, grosse palle di semolino e patate). Ben accetta è anche la Fondue o la Raclette (formaggio cotto, acLo “Schäufele” compagnato da vari piccoli contorni); un posto di diritto lo mantiene la tradizionale oca arrosto. Nelle case degli amici di Traunreut gli abeti fanno parte del paesaggio delle case e dei giardini.

Le strade e gli alberi di Traunreut a Natale sono illuminati da luci calde e accoglienti e spesso la neve dà il proprio contributo per un paesaggio da favola. A Natale molti angoli e piazze a Traunreut si trasformano in un romantico paesaggio invernale. Qui ci si può lasciare ispirare con una visita al Weihnachtsmarkt, il Mercato di Natale, che inizia l’ultima settimana di novembre e dura fino a Natale, dove si può respirare l’aria e l’atmosfera natalizie e lasciarsi cullare dai profumi del Glühwein (vin

caldo alla cannella) dai dolci e dalle spezie alla cannella, gli Spekulatius nei quali la cannella è il sapore predominante. Da anni alcuni nettunesi son presenti con i loro prodotti al mercatino di Traunreut, e anche quest’anno in occasione del avvento del Santo Natale, l'Associazione per i Gemellaggi di Nettuno, rappresentata dal Presidente Vincenzo Di Ruocco, che da anni cura e coordina i gemellaggi, verrà ospitata nella cittadina di Traunreut, nella quella quale esporterà prodotti tipici NETTUNESI, prodotti artigianali di artisti locali ed alcuni articoli rappresentativi del Made in Italy.

BAGNO DI CAPODANNO

L‘albero di Natale „Tannenbaum“, è presente dovunque. Le musiche, i canti e i cori natalizi tedeschi, come Stille Nacht, risuonano ovunque, insieme a musiche e canti che oramai sono patrimonio di buona parte dell‘umanità.

Come è ormai tradizione L’Associazione per i Gemellaggi di Nettuno insieme alla Società Nazionale di Salvamento sezione di Anzio-Nettuno e agli amici della Nave Andrea D’Oria di Nettuno organizza la 31^ edizione del bagno di capodanno che si terrà la mattina del 1 gennaio 2017. Chiunque può partecipare. Come consuetudine parteciperanno alla manifestazione anche i rappresentanti di alcune città gemellate. Intervenite numerosi.

L’Associazione organizza e collabora con quanti, studenti per rapporti e periodi di studio ed agli interessati a viaggi, soggiorni e ricerche di lavoro. Dai la tua disponibilità a ospitare ed essere ospitato, per nuove esperienze, possibilità di studio, di conoscenza e di lavoro.

L’Associazione si impegna, su richiesta, a cercare corrispondenti Associazioni sportive nelle città gemellate per le Società sportive che cercano possibilità di incontro nelle città gemellate.

Altre Associazioni di Nettuno ci chiedono case, appartamenti, B&B, ecc. per ospitare ospiti per le loro manifestazioni. L’Associazione gemellaggi cerca da sempre case ed appartamenti per amici delle città gemellate che vorrebbero trascorrere periodi a nettuno, appartamenti che potrebbero essere utilizzate anche da altre associazioni per periodi vari. Gli appartamenti devono essere dotati del necessario.

L’Associazione organizza Corsi per le tre lingue delle città gemellate, tedesco, francese e inglese. Corsi facilitati, presentati in modo discorsivo, aperto a quanti vogliono imparare senza troppo impegno le basi linguistiche per capire ed esprimersi in modo semplice nella maggior parte dei paesi della vecchia Europa. Il prezzo, sicuramente basso, dipenderà dal numero dei partecipanti. Collaborazione con Istituzioni e associazioni. Possibilità di corsi avanzati fino ai diplomi riconosciuti, per studio e lavoro all’estero.

SCAMBI DI OSPITALITA’ E SCAMBI CULTURALI CASE E APPARTAMENTI IN AFFITTO

ATTIVITÀ CULTURALI E SPORTIVE

CORSI DI LINGUA INGLESE, TEDESCA E FRANCESE

L’ASSOCIAZIONE PER I GEMELLAGGI È A DISPOSIZIONE PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Per informazioni: Facebook: Associazione per i gemellaggi di Nettuno - Email: assgemellagginettuno@yahoo.it - Tel. 3385692041 - 3334338733 Presidente Vincenzo Di Ruocco - Vice Presidente Pagliuca Giorgio - Segretario Franco Cirilli - Consigliere Fausto Onori - Consigliere Cristiano Ludovisi - Addetto Stampa 3396476269


Pag.

Simposio

34

Il Litorale

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

LIBERO INCONTRO ARTISTICO CULTURALE • Via delle Orchidee, 61 - Lido di Cincinnato - Anzio Tel. 06.9863804 • E-mail: ilsimposio@alice.it

Giuliana Bellorini è l’organizzatrice del salotto sede del Simposio

DAL PRIMO DICEMBRE AL SEI GENNAIO Una pausa necessaria per poter iniziare il nuovo anno da capo senza lasciare in sospeso i molti lavori intrapresi. Dicembre è un mese ricco di eventi e la mancanza dei nostri incontri non si sentirà più di tanto. Il simposio è diventato grande e richiede un impegno notevole cominciando dagli stessi relatori che sono sempre molto preparati e come minimo vanno gratificati diffondendo il loro argomento tramite le anticipazioni su Il Litorale e l'approfondimento aperto a tutti su la vetrina facebook - gli amici del simposio. Poi, periodicamente, si pubblica un Quaderno da dedicare al personaggio importante venuto da noi o su il tema trattato che ha più interessato e coinvolto in prima persona i simposiasti. Fresco di stampa è l'ultimo dei 3 quaderni dedicati al Centenario della nascita di Ettore Malosso il padre fondatore del nostro sodalizio. Infine bisogna mantenere costanti i contatti con le istituzioni a Firenze: la Camerata dei poeti gemellata con noi e Il giglio blu: stiamo infatti preparando un nuovo periodico sulla Letteratura internazionale. Ma tutto questo grande impegno si potrà continuare con lo stesso entusiasmo se rimane alto l'indice di gradimento di voi tutti. Riapriremo il prossimo 6 gennaio ma rimarremo comunque fedeli a queste pagine che ci ospitano e ne approfitteremo per pubblicare qualche novità che abbiamo in cantiere nell'agenda 2017. A tutti gli auguri più affettuosi per trascorrere questo periodo in serenità e letizia. Giuliana

NOTE SULLA VITA NELL’ALTO MEDIOEVO di Francesco Bonanni

FEDERICO BARBAROSSA IMPERATORE DEL SACRO ROMANO IMPERO Miniatura da un manoscritto del 1188, Biblioteca Vaticana

LOTTA PER LA SUPREMZIA Nell’alto Medioevo l’ordine religioso dispone di un potere che progressivamente si rafforza nel tempo fino ad esplodere alle soglie del Secondo Millennio con le cosiddette “Lotte per le Investiture”, e nel clima conflittuale per l’affermazione della propria supremazia tra Papato e Impero, si costituirono due distinte correnti giuridiche: una a favore dell’Imperatore e l’altra a favore del Papa. Mentre nel primo Millennio l’Imperatore poté esercitare sulla Chiesa un potere condizionante, in quello successivo, in un contesto storico diverso, tale potere fu contestato dai Pontefici, alcuni dei quali tentarono, anche se con scarso successo, di costituire in tutto il mondo cristiano un loro potere decisamente teocratico. I più importanti protagonisti di tale tentativo furono i Pontefici GregorioVII e Innocenzo III. Ma il ruolo svolto dalla Chiesa nel Medioevo fu piuttosto complesso e variegato. Infatti la Chiesa svolse in Italia un ruolo di supplenza nei riguardi della politica del territorio in quanto l’Impero di Bisanzio, pur avendo un potere formale su gran parte della penisola, in effetti si affidò alle strutture ecclesiastiche per l’amministrazione del territorio.

LA CHIESA SUPPLENTE Ciò comportò che il vuoto di potere lasciato da Bisanzio fu riempito dalla Chiesa di Roma con i conseguenti aspetti positivi e negativi. Lo stesso Sacro Romano Impero, inoltre, affidò spesso ai Vescovi-Conti funzioni specificamente feudali, provocando così una infelice commistione tra i ruoli religiosi e quelli politici. In epoca feudale poi, in cui la classe dirigente era dedita quasi esclusivamente al mestiere delle armi, il compito di salvaguardare e di tutelare l’eredità culturale dell’Occidente fu affidato quasi esclusivamente al mondo ecclesiastico. Difatti i Monasteri divennero i custodi del patrimonio culturale romano. Fu proprio negli “scriptoria” dei monasteri che gran parte della cultura occidentale fu trascritta, fino giungere fino ai nostri giorni, in preziosi codici da

monaci amanuensi. Poi nel suo ruolo di supplenza la Chiesa si occupò in modo esclusivo dell’assistenza ai poveri tramite i suoi ordini monastici, soprattutto benedettini.

LA NATIVITÀ Giotto di Bondone, 1310, affresco, Basilica inf. Francesco di Assisi

RADICI CULTURALI E SPIRITUALI DELL’EUROPA Anche se rilevante è stato il contributo della Chiesa di Roma allo sviluppo della Società Occidentale , la questione relativa alle radici culturali e spirituali dell’Europa è da considerarsi più articolata e complessa. La Chiesa Cristiana di provenienza mediorientale, pur essendo nata in ambito giudaico, non aveva una vera e propria base culturale. L’unico riferimento ideologico era la testimonianza degli Apostoli, inizialmente tramandata oralmente, e solo successivamente riportata nei testi dei Vangeli. Le stesse basi filosofiche del Cristianesimo attinsero al pensiero greco-romano il quale fu adattato alle esigenze dottrinarie della nuova Religione. Anche se l’Europa, nell’arco di duemila anni, fu in una certa misura influenzata dal Cristianesimo non per questo si può affermare che le sue radici siano da individuare nel credo cristiano, in quanto la sua cultura è precedente ad ogni esperienza religiosa, compresa quella cristiana. Ma è senza dubio nel pensiero laico romano ma soprattutto greco che possiamo trovare le radici spirituali e culturali dell’Europa di oggi.

L'ALBERO DI NATALE è, con la tradizione del presepe, una delle più diffuse usanze natalizie. Per molto tempo, la tradizione dell'albero di Natale rimase tipica delle regioni a nord del Reno, mentre era meno diffusa nelle regioni germaniche più a sud, dove i cattolici lo consideravano un uso protestante. Furono gli ufficiali prussiani, dopo il Congresso di Vienna, a contribuire alla sua diffusione negli anni successivi.

IL PRESEPIO ha avuto origine da tradizioni medievali; inizialmente italiana, l'usanza di allestire il presepio è diffusa oggi in tutti i paesi cattolici del mondo. Le prime fonti per la raffigurazione del presepe sono i 180 versetti dei Vangeli di Matteo e di Luca, cosiddetti "dell'infanzia", che riportano la nascita di Gesù avvenuta al tempo di re Erode, a Betlemme di Giudea, piccola borgata ma sin da allora nobile, perché aveva dato i natali a re Davide. Molti elementi del presepe, però, derivano dai Vangeli apocrifi e da altre tradizioni, come il protovangelo di Giacomo.(Wikipedia)

Un piccolo albero di Natale sulla stazione spaziale Mir nel 1997, insieme ai cosmonauti russi Pavel Vinogradov e Anatoly Solovyev.

ANTICIPAZIONE DEL PRECAPITALISMO L’Ordine Benedettino, con la sua nota regola:"Ora et Labora", ha rappresentato un caso particolare nella storia dell’Impero d’Occidente ha. Con la distinzione tra il tempo da dedicare alla preghiera e quello da impiegare nel lavoro ha anticipato la “mentalità produttivistica” che successivamente si svilupperà dai primi secoli del secondo Millennio. Però tale mentalità non aveva come fine ultimo il profitto in quanto questo inizialmente era finalizzato ad opere di carità e solo in seguito tale obiettivo non fu l’unico. Poi, ha avuto il notevole merito, con le sue opere di disboscamento e di bonifica di ampi territori, di aver organizzato delle vere e proprie aziende agricole di tipo moderno.

ALLORA NON POSSIAMO DIRCI CRISTIANI perché le tradizioni hanno una lunga storia. Il nostro Natale sostituisce il rito antico del Solis natalis innvictus quello di Apollo e di Mitra. Poi, nella storia dei credenti, «il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi». (Vangelo Giovanni,I, 14) e si pensò al presepio.

LA PIÙ ANTICA RAFFIGURAZIONE della Vergine con Gesù Bambino è raffigurata nelle Catacombe di Priscilla sulla Via Salaria a Roma, dipinta da un ignoto artista del III secolo all'interno di un arcosolio del II secolo.

VISSI D’ARTE di Gabriella Candiolo

L’arte per me è stata qualcosa di solitario, specie la pittura! Ho sempre amato dipingere, ma non per gli altri – o per soldi – o per la fama. Infatti, dipingere era il mio spazio silenzioso nelle notti insonni della mia giovinezza. Avevo avuto occasione di usufruire di un minuscolo appartamento sotto a quello dove abitavo con il mio compagno a Via Frattina, e ogni notte, dopo mezzanotte, scendevo qui dove mi aspettava il risucchio della tela bianca e il miracolo di una tavolozza dall’acre odore dei colori ad olio. Ho sempre amato i tubetti cremosi e le vernici nei barattoli di latta. E non resistevo all’impulso di comprarne continuamente, fino a non saper più dove metterli! Forse non ho fatto dei bei quadri, perché non avevo un vera tecnica… ma chi li ha visti li ha apprezzati e voluti! Ne ho venduti molti. Ma molti di più ne ho regalati poiché il mio piacere si esauriva sempre durante l’estro creativo.


ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016 Dopo non li amavo più, pur apprezzandoli come se fossero stati dipinti da qualcun’altro, per cui me ne separavo senza sofferenza, dimenticandoli presto. Qualcuno ne possiede una collezione … ma io non so più che fine abbiano fatto dopo tanti anni, poiché ho perduto di vista i miei “estimatori”. Anche la lirica, e la mia breve carriera, è stata vissuta in solitudine, poiché lo studio degli spartiti al pianoforte e la profonda conoscenza dei personaggi è stata per me un’esperienza intima fino al momento in cui, cantando sul palcoscenico, io ero talmente immedesimata nella parte da interpretarla con le emozioni che dovrebbero aver provato i veri protagonisti delle storie … Consensi ed applausi mi erano quasi indifferenti, poiché non uscivo dal personaggio per molte ore dopo lo spettacolo.

Le origini della tragedia vanno ricercate nella figura di Dioniso

PALAZZO DI CNOSSO CRETA affresco risalente al XVIII sec. a.C., museo di Iraklion,

Dioniso, il dio dai molti aspetti tra i quali il toro. La tauromachia, un gioco rituale arrivato fino ai nostri giorni che in questo splendido affresco ci dice del virtuosismo a cui era arrivata l'arte minoica. Di questo stile che esalta la natura e il gioioso senso vitale non rimase più nulla. Tutto sparì improvvisamente insieme alla sua civiltà. Creta era sede degli dei, e il nome di Dioniso si trova già nelle iscrizioni in lineare B datate XV-XIII secolo a.C. (Pugliese Caratelli, 1974)

Poi successe qualcosa che cancellò tutto...

Simposio Il Litorale

EVIDENZE DEL CATACLISMA le troviamo in città quali Amnisos (dove i muri degli edifici presentano una deformazione nel loro allineamento) nelle isole (ad Anafi, sita a 27 km da Santorini, sono stati trovati strati di cenere di 3 mt.) mentre in molte altre località sono stati trovati strati di pomice sulle montagne sino a 250 mt. sopra il livello del mare. È quindi logico pensare che un simile evento abbia potuto influire pesantemente sul clima sia locale che di tutto l’emisfero settentrionale (impatto evidenziato dall’indice dell’accrescimento degli anelli degli alberi, rilevati in California, Irlanda, Inghilterra, Germani e Svezia, che daterebbero l’eruzione attorno al 1628 a.C.). È interessante notare, al riguardo, come dagli annali di bambù cinesi, riguardanti la caduta della Dinastia Xia, il collasso della dinastia (datato approssimativamente attorno al 1618 a.C.) fu accompagnato da una nebbia gialla, un fioco sole, dunque tre soli, ghiaccio a luglio, carestia e l'inaridimento di tutti e cinque i cereali il che farebbe supporre come causa l'evento suddetto (si tenga presente che l’esame al radiocarbonio ha un margine di errore di 50 anni, mentre per quello dendrologico –accrescimento degli anelli degli alberi- una errata contabilità dell’ 1%, sui cerchi analizzati, è sempre possibile).

L’IMPATTO CATASTROFICO e successivamente climatico fu pertanto esiziale per la sopravvivenza della civiltà Minoica. Tutta la popolazione di Akrotiri (su Santorini) fu letteralmente cancellata (non si è trovato alcun resto reperto umano carbonizzato sepolto sotto la cenere, segno che la popolazione fu letteralmente vaporizzata), gli insediamenti minoici costieri dell’isola di Creta furono devastati dallo tsumani citato mente uno strato di cenere copriva l’intera isola (in effetti non fu che una spolverata di 5 mm., sufficiente però a mettere in crisi la germinazione delle piante di quell’anno). L’estensione dei danni però fu ben maggiore in quanto il concomitante terremoto, causato dall’esplosione, si ripercosse sino a centinaia di km. di distanza, con effetti devastanti! Fu questa la causa principale della decadenza della civiltà Minoica? Probabilmente sì perché non è da sottovalutare come l’impatto maggiore fu causato proprio dallo tsumani che, devastando le coste ed i porti, causò la distruzione di gran parte delle navi che costituivano la base del potere di quella civiltà; la carestia, la distruzione dei magazzini, ecc. rese difficilissimo il risorgere da un simile disastro, rendendo invece agevole l’ascesa della coeva civiltà Micenea (Micene, ai suoi albori, era una enclave Minoica)!

OSSERVATORIO LINGUISTICO

Rubrica aperta ai contributi di tutti gli interessati

TRADUZIONE, SEGRETI E CURIOSITÀ di Paola Leoncini

SCOMPARSA DI UNA CIVILTÀ di Maurizio Stasi

TRA IL 1627 ED IL 1600 A.C. Thera è un’isola vulcanica (oggi Santorini) su cui è presente un abitato di origine minoica! Improvvisamente l’isola esplode e viene quasi cancellata dalla faccia della terra. Cosa è accaduto? Il cono vulcanico è ostruito da milioni di tonnellate di roccia ed il magma presente nella caldera vulcanica non riesce a trovare la sua strada eruttiva in superficie. Una falla, alla base del vulcano, si apre e l’acqua del mare penetra violentemente nel bacino magmatico tramutandosi immediatamente i vapore. La pressione è enorme e tutta l’isola salta per aria. L'evidenza geologica ha dimostrato come questo evento sia stato ciclico nel corso di centinaia di migliaia di anni. (il processo che si ripete mostra come il vulcano erutterebbe violentemente, collassando poi in una caldera che si riempie d'acqua marina. Lentamente si riformerebbe il vulcano che erutterebbe e collasserebbe nuovamente). Il volume dei materiali piroclastici emessi dall’esplosione (stando a studi effettuati nel 2006) sarebbe stato dell’ordine di 100 km.cubi (160/170 miliardi di tons), una cifra spaventosa che spazzò via ogni forma di vita in tutta l’area dell’Egeo. L’evento causò inoltre un violento tsunami (alta da 35 a 150 mt.) che devastò tutta la costa nord dell’isola di Creta (distante 110 km) ed una persistente coltre di materiale in sospensione che si estese sino a 35.000 mt. di quota.

Chi conosce e pratica le lingue straniere, specie quelle europee, le più comuni e le più parlate, come soprattutto l' Inglese, ma anche il Tedesco, sa che l' operazione di traduzione dalla lingua di origine a quella di destinazione non va mai eseguita alla lettera. La lingua, infatti, va "interpretata, il che, a volte, comporta un autentico sconvolgimento degli elementi di una frase, sia che si traduca dalla lingua straniera all'Italiano (traduzione passiva, secondo il gergo della categoria traduttori), sia il contrario (trad. attiva, sempre secondo il gergo), seguendo spesso schemi precisi di posizionamento dei vari componenti della frase, soprattutto nelle traduzioni attive.

Gli abitanti di Regno Unito, Stati Uniti d' America e, in genere, gli originari del mondo anglo-sassone poi, sono (diventati) famosi per l' abilità di sintetizzare un concetto in una parola laddove noi italiani usiamo una frase di almeno due righe per esprimere la stessa idea, e questa caratteristica si trova in particolare nel gergo economico. Un esempio su tutti: break even dove, alla lettera, break vuol dire rompere e even vuol dire pari; dunque: break even, tradotte insieme, non letteralmente, significa: andare in attivo, cioè, rompere il pareggio, quindi, cominciare ad incassare. E via abbreviando.

Ogni lingua contiene al suo interno almeno altre due, tre lingue che sono quella parlata formale, la lingua ufficiale quella diplomatica per intenderci -; la informale o la lingua dell' "uomo della strada". e infine quella scritta la quale, se non è quella usata per redigere documenti ufficiali, sovente si avvicina alla lingua parlata informale. Un esempio è fornito dai dialoghi di personaggi che si muovono all' interno di opere letterarie, cinematografiche e televisive; per farla più breve: nel mondo dello spettacolo. E qui interviene un' altra lingua: lo slang, in Inglese; l'argot, in Francese. In Inglese, toast vuol dire tostare ma anche brindare, e non è solo slang. In Francese, in argot, l' espressione gergale faire une toile significa: andare al cinema. Dunque, una lingua inscritta in un' altra lingua. (continua)

Prossimamente, l'argomento verrà approfondito con chicche interessanti e divertenti.

Pag.

35

CENTENARIO della NASCITA di ETTORE MALOSSO (Vicenza 1916 - Anzio 2008)

REALTÀ, forse.../vol.3 La Libertà e la Coscienza del bene e del male 2a parte (pag.86)

Le conclusioni che ognuno può trarre sono molte. In ogni caso, tutti dovrebbero essere liberi di vivere realmente la propria vita senza condizionamenti, spesso non disinteressati, di qualsiasi genere. E' pur vero che l'uomo è stato sempre strumentalizzato approfittando della sua ignoranza e dei suoi sentimenti, calpestando o distruggendo la sua individualità e confondendolo nella massa. Oggi se ne parla e lo si sente dire sempre più spesso: sembra che ognuno abbia preso coscienza di questo fatto, ma a che cosa assistiamo? Anziché cercare di promuovere una leale collaborazione fra coloro che avrebbero possibilità e capacità di indirizzarci verso un duraturo vero miglioramento di base, si preferisce andare alla ricerca di subdole strategie che meglio possano soddisfare gli interessi di parte, agendo con manovre più sottili, più nascoste e psicologicamente efficaci in questa società definita del post moderno, dove la strategia economica-industriale è quella del consumo. Così, andiamo ad invadere la libertà interiore del singolo, cercando di renderlo indifferente attraverso quella che può sembrare l'unica via di scampo: l'abitudine alle immagini più sconvolgenti, affievolendo in lui se non distruggendo i sentimenti umani più genuini, oppure esaltando la sfiducia per esasperarlo e per dirigerlo nella direzione opposta, spesso altrettanto sbagliata. L'abitudine all'immagine sconvolgente fa sì che molti, troppi, guardino alle più vaste e gravi atrocità di questo mondo, quali stragi promosse da cupidigia e ambizioni sfrenate, o da concezioni ideologiche contrastanti - vedasi Ruanda, Jugoslavia, ecc. - senza sentirne profondamente l'orrore, limitandosi ad un "poveretti" nemmeno troppo sentito. Si dice che l'uomo nasce libero. "Nasce libero" vuol dire che può esercitare la sua volontà di agire secondo la propria coscienza. E' la verità, ma apparentemente sembra tutto sbagliato. Siamo tutti d'accordo nell'affermare che, se non può trasformare in atto questa sua volontà, sia di azione che di pensiero, non è più libero e non lo è nemmeno quando qualcuno agisce per lui senza interpellarlo e senza averne l'approvazione. Già sembra accertato che i genitori trasmettano qualche cosa di loro al nascituro sin dal momento del suo concepimento. Inoltre, nessuno gli chiede in questa circostanza se vuol nascere oppure no; anzi, accade talvolta che nasca contrariamente alla stessa volontà dei genitori. Analogamente, l'uomo muore per sua volontà solo nel suicidio, volontà condannata anche perché contraria alla sua forza vitale; altrimenti, non è certo libero di morire quando vuole e come gli pare. Non può essere nemmeno valida per l'adulto la tesi che afferma essere la libertà vincolata alla capacità di intendere e di volere, essendo in molti casi una tesi ben difficilmente dimostrabile con assoluta certezza, lasciando pertanto sempre dubbi e perplessità. Se l'uomo non è libero, né nel momento in cui nasce, né in quello in cui muore, momenti fondamentali della sua esistenza, a che si riduce la sua libertà? Procedendo di questo passo sembrerebbe inevitabile concludere che la libertà è una parola senza senso, una parola cui non corrisponde alcuna verità. E qui, penso, siamo tutti d'accordo sull'assurdità di tale conclusione. L'uomo è, esiste nella sua individualità nel momento in cui nasce, o viene concepito: finisce nella sua realtà corporea nel momento in cui muore e materialmente si trasforma, salvo a credere, per atto di fede, nella resurrezione del corpo. Dal momento in cui esiste egli ha in sé la coscienza, il seme della libertà interiore, pronto a germogliare anche quando non la può tradurre in atto di volontà: è qualche cosa che nasce con lui e cresce in lui col suo pensiero indipendentemente da quanto avviene al di fuori di lui, anche se non possiamo negare che possa esserne influenzato, e questo a qualunque età, perlomeno fino all'acquisizione dell’autoconsapevolezza, se ci riesce. Si dice pure che l'uomo nasce senza firmare un contratto, ma è pur vero, se si osserva quanto palesemente avviene, che il contratto lo vorrebbero firmare per lui, la maggior parte dei genitori, la scuola, la società in cui vive e lo Stato. [...]

POMEZIA - Via Gorizia, 18 - Tel. 06.91802050 info@parcoulivi.net - www.parcoulivi.net


Pag.

36

Il Litorale

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

Speciale Pro Loco Città di Anzio

Raccolta La lettera di Marta: sosteniamo Telethon Telethon 2016 Spazio Autogestito. Presidente: Augusto Mammola - Coordinatore del progetto: Tito Peccia Via Mimma Pollastrini, 5 - Tel./Fax 06.98.31.586 - e-mail: info@prolococittadianzio.it

Immaginate un bambino amato fin dal primo istante, che ogni giorno regala alla sua mamma e al suo papà amore, risate e l’incredibile meraviglia di ogni suo progresso. Un bambino che all’apparenza sembra sanissimo, ma che è nato con una malattia genetica che lo rende fragilissimo, perché impedisce al suo sistema immunitario di funzionare come dovrebbe. Immaginate una mamma e un papà che tremano quando i pediatri pronunciano la terribile diagnosi: ADA-SCID. Di colpo, tutto quello che hanno sognato per loro figlio sembra non esistere più: divieto di incontrare altri bambini, niente asilo, nessun gioco al parco, ed il rischio di continue infezioni, gravi, gravissime, anche solo per un raffreddore. Che futuro può mai essere quello di un figlio costretto a vivere dentro una bolla? Immaginate adesso dei ricercatori che, grazie al sostegno di tantissimi donatori e volontari, nel nostro Paese, hanno sviluppato una cura chiamata terapia genica che può restituire un futuro a questo bambino. Tutto questo io non l’ho immaginato, ma l’ho vissuto: sono la mamma di quel bambino, Tommaso, che a poco più di un anno di vita, ha già ricevuto il regalo più grande che io e il suo papà potessimo sperare per lui: una cura per la sua malattia. Mio figlio oggi sta bene, recupera piano piano quello che sembrava aver perduto per sempre e questo è la prova che la ricerca, quella vera, quella eccellente, può salvare la vita di molti altri bambini come lui, colpiti da malattie genetiche diverse ed ancora senza terapie.

È pensando a tutti loro che vi rivolgo questo appello. A nome delle loro mamme, vi chiedo di scendere in piazza con i vostri familiari ed amici per acquistare il cuore di cioccolato Tele-

thon, per raccogliere fondi a sostegno della ricerca sulle malattie genetiche rare e per restituire un futuro a tanti altri bambini. Grazie di cuore. Marta

La Pro Loco “Città di Anzio” informa che, sabato 5 e domenica 6 novembre, i delegati delle 6.200 consorelle associate alla Unione Nazionale Pro Loco d’Italia, si sono riuniti presso l’Ergife Palace Hotel di Roma, per il rinnovo degli Organi Nazionali dove, con 179 voti a favore dei 275 delegati aventi diritto a tale voto, è stato eletto, nuovo Presidente Nazionale, Antonino La Spina. Il neo presidente, 46 anni, nato in provincia di Catania, che succede a Claudio Nardocci in carica dal 1996 ad oggi, subito dopo la sua nomina ha detto: “Non ci sono parole per descrivere quello che sto provando in questo momento, è un’emozione

grandissima, un punto di arrivo di un percorso iniziato diversi anni fa al congresso UNPLI di Fiuggi del 1997 ma, allo stesso tempo, anche un nuovo punto di partenza. Il binario sul quale continuerò a lavorare è quello che va nella direzione delle Pro Loco. Il mio obiettivo sarà quello di valorizzare le singole peculiarità all’interno della nostra Unione per continuare a regalare emozioni a chi visita i territori del nostro Paese. Da oggi sarò il presidente di tutte le Pro Loco e, insieme a tutti i volontari, cercherò di affermare sempre più verso le Istituzioni, il ruolo originale e propulsivo del nostro modello associativo”.

Nella stessa assemblea, i delegati, provenienti da tutta Italia, in ragione di uno ogni venti Pro Loco affiliate dove, tra quelli del Lazio, era presente anche il presidente della Pro Loco “Città di Anzio” Augusto Mammola, hanno altresì eletto i componenti del Collegio Nazionale dei Revisori dei Conti e del Collegio Nazionale dei Probiviri. “Dal momento della sua fondazione ad oggi, ha così concluso i lavori il presidente La Spina, L’UNPLI, ha fatto tanta strada. Sotto la guida del presidente uscente Claudio Nardocci, l’Associazione, ha conseguito risultati importantissimi. Un percorso di successo che dovrà prose-

Mamma Marta con il piccolo Tommaso

La Pro Loco “Città di Anzio”, su invito della Fondazione Telethon, anche quest’anno, aderisce alla raccolta fondi che si svolgerà, in tantissime piazze italiane, sabato 17 e domenica 18 dicembre. Ancora una volta, la Fondazione Telethon, ha organizzato questa raccolta dove, in cambio di una donazione minima di 10 Euro, sarà consegnato un

Cuore di Cioccolato Caffarel. Per questo, La Pro Loco “Città di Anzio” che, con un suo gazebo sarà presente nei giorni indicati in Piazza Pia, fa sapere che, sin da subito, è possibile comunque acquistarli presso la sede dell’Associazione, dal lunedì al sabato, dalle 09.30 alle12.30 e dalle 17.00 alle19.00 mentre, domenica e festivi, solo dalle 09.30 alle12.30.

La Pro Loco “Città di Anzio”, ricorda che, sabato 10 dicembre, presso l'Hotel Lido Garda, si svolgerà l’annuale Cena Sociale alla quale. Oltre ai membri dell'Associazione, possono partecipare anche tutti coloro che desiderano

passare una serata all'insegna della buona tavola, della musica e dello spettacolo dove, a tutti i partecipanti, sarà consegnato un gentile omaggio. Ora si prega di dare conferma delle presenze definitive al numero: 333.7171008.

guire verso traguardi sempre più prestigiosi che tutti insieme siamo chiamati a raggiungere”. Tra i punti salienti che caratterizzeranno il percorso del neo presidente, troviamo: la creazione di un gruppo di lavoro armonioso; l’avvio di tavoli tecnici tematici; un efficace con-

trollo di gestione; alcune strategie di comunicazione integrata; il rafforzamento dei progetti di formazione; il potenziamento della struttura a supporto del Servizio Civile; ed infine, la realizzazione di progetti nazionali più mirati alle esigenze delle Pro Loco.

Cena Sociale: ci siamo!

Elezioni Nazionali UNPLI


Lingua inglese Fotia campione dei Campioni

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

L’iniziativa delle mamme Annamaria e Anna

Cari lettori, oggi voglio parlarvi della storia di Annamaria Pradella e Anna Gemellini, due mamme e amiche che insieme hanno deciso di dare vita a due associazioni presenti sul territorio:  “MammeFuori ed Helen Doron”. Le Associazioni hanno come obiettivo quello di insegnare fin da subito ai bambini la conoscenza e l’apprendimento della lingua inglese, proprio per questo vengono organizzati laboratori ed uscite ed il tutto viene fatto in doppia lingua.  Le due associazioni proprio per l’occasione della festa di Halloween infatti hanno preparato “Jack o’ Lantern” dove i bimbi hanno intagliato zucche e melograni seguiti da un insegnante di inglese.

Oggi con ben sapete lo studio della lingua inglese anche nelle scuole non è mai “ben approfondita”, infatti il loro scopo è quello di mettere in atto tutte le loro competenze per dare un futuro ai nostri bambini e fare in modo che un domani si ritrovino con una lingua che gli permetterà di viaggiare in tutto il mondo. Annamaria e Anna inoltre sono molto attive nel sociale infatti sostengono e sponsorizzano molti eventi sul territorio. Insomma che dire: “semplicemente grazie”, per aver creato queste associazioni che aiutano le nuove generazioni del domani.  Per chiunque fosse interessato vi aspettiamo a Nettuno in via Montegrappa 48. Manuel Califano

Presso il cinema “Moderno” di Anzio si è celebrato un pomeriggio di lutto collettivo in memoria delle, oltre sessanta donne, che, nel 2016 hanno perso la vita per mano dell’uomo con il quale avevano una relazione. La rassegna “Invito al cinema”, manifestazione culturale più longeva del territorio, che ha da poco festeggiato il “quarto di secolo” di attività, ha aderito all’iniziativa “posto occupato”. Un gesto concreto in memoria di tutte le donne vittime di violenza. Ciascuna di queste, prima che un marito, un ex, un amante, uno sconosciuto decidesse di porre fine alla sua vita, occupava un posto a teatro, sul tram, a scuola, in metropolitana, nella

società. “Abbiamo lasciato dei posti occupati al cinema moderno – dicono Eros Razzano e Francesca Tammone, che proseguono- lo abbiamo fatto affinché la loro morte violenta non sia una triste notizia di routine sui media; l’iniziativa serve a sensibilizzare le persone e combattere la violenza contro le donne. Abbiamo voluto ricordare Sara Di Pietrantonio, Federica De Luca, Debora Fuso, Giada Agresi e Michela Baldo, solo alcune delle donne che hanno perso la vita per mano dell’uomo che diceva di amarle. Abbiamo voluto celebrare così la giornata contro il femminicidio”. www.ladolcevitacineclub.it F.T.

Lutto collettivo

Il Litorale

Pag.

37

Marcello della Divina Commedia è stato incoronato ai campionati del mondo

Marcello Fotia, titolare della trattoria pizzeria La Divina Commedia di Anzio, incoronato Campione dei Campioni ci racconta: “Lunedi 21 e martedì 22 si sono svolti ad Alatri (Frosinone) i campionati del mondo della pizza, organizzata dalla associazione P.N.M. (Pizzaioli Nel Mondo), bellissima associazione dove il presidente Massimiliano D’Auria che vive in Brasile, ci ha onorato della sua presenza. Circa 100 i concorrenti venuti da tutta Italia e alcuni dall’estero, come francesi, tedeschi,  giapponesi, brasiliani. Le gare erano basate su 5 batterie: pizza classica, pizza in pala, pizza dolce, calzone doc, pizza innovativa; e poi c’è stata la finalissima per decretare il Campione dei Campioni, cioè su tutti i campioni del mondo un solo vincitore. Sono ancora emozionato, e non mi vengono le parole, ma ho vinto io la competizione più attesa dell’anno… ho vinto il titolo di Super Campione dei Campioni, sbaragliando la giuria (giuria a porte chiuse) dove noi concorrenti non sappiamo chi sono e loro non sanno a chi appartiene la pizza. Per la pizza innovativa, ho fatto una base multi cereali, con farine integrali, sopra ho messo una crema di zucchine al basilico, salmone affumicato all’aneto, pomodorini confit, e una polvere di patate violette disidratate al forno, un po’ di fiori commestibili e il quadro è fatto…vi lascio immaginare. Mentre per quella classica ho fatto un impasto con sesamo e semi di lino, e farina tipo 1, maturata 72 ore di frigorifero, con sopra crema di porcini, carpaccio di manzo, spuma di filadelphia alle erbe, e per dare acidità il ribes… un altro capolavoro. Con il punteggio di queste due pizze ho vinto il titolo di Super Campione del Mondo. Poi per continuare anche nelle altre categorie mi sono distinto, nella pizza dolce ho fatto un 2º posto, con una rivisitazione della cheescake ai frutti di bosco e cioccolato. Nella categoria calzone, ho fatto un 3º posto, facendo il calzone con friarielli napoletani, provola e salsiccia di Norcia. Vorrei ringraziare l’organizzatore Alessandro Ceci in arte Zeb per avermi invitato a partecipare, tutti i ragazzi dello staff e l’organizzazione”. M.C.


Pag.

L’arte di Jean Arp Amore per il teatro 38

Il Litorale

La mostra del fondatore del dadaismo a Roma fino al 15 gennaio

Jean Arp è stato un artista a tutto tondo: scultore, pittore, scrittore, poeta, fotografo e coreografo, nacque in Alsazia a Strasburgo nel 1887 e morì a Basilea nel 1966. Tra il 1917 e il 1919 fu fra i fondatori del dadaismo, aderì poi al surrealismo e al movimento Abstraction crèation. Può essere considerato un maestro della scultura tridimensionale realizzate in bronzo, marmo e gesso, una produzione che ha come tema centrale l’allusione a forme primarie e naturali nelle quali ha cercato di cogliere e esaltare i principi e gli aspetti più fisici, organici e vitalistici individuati nelle forme morbide e armoniche, apparentemente semplici e primarie, ma in realtà animate da raffinate elaborazioni di concetti letterari, poetici e filosofici enucleati dallo stesso scultore. Niente di meglio della scultura si presta alla possibilità di coniugare materialità e intelletto, tangibilità e spiritualità, spessore ed essenza ecc. E’ un’arte totalmente plastica che investe, alla pari, tutti i sensi dell’essere umano: tatto, vista, odorato; è una technè prioritariamente legata alla solidità della materia che si libera della sua inerzia inorganica proprio grazie alla dinamica dell’intelletto e all’abilità umana. Tutto ciò nella scultura di Jean Arp si traduce in una poetica scultorea leggera, sinuosa e luminosa, come se il bronzo, il gesso e il marmo risplendessero di una vitalissima e sensuale luce propria, che, nel caso particolare ed unico di questa mostra alle Terme di Diocleziano a Roma, si esalta incastonandosi proprio nella suggestiva e antica penombra del contesto. La spessa carnalità e setosità delle superfici esposte, levigatamente morbide suggerisce la consistenza organica di una pelle palpitante: una sensualità appena accennata e suggerita ma che forse colpisce per prima l’attenzione del visitatore. Una vitalità che caratterizzò anche l’habitus esistenziale dello stesso autore, il suo grande amore per la vita e per la sua compagna, musa ispiratrice: Sofia Taueber, il suo guizzante e frenetico attivismo in campo artisticoculturale, che lo portò a una vera e propria militanza nei movimenti delle avanguardie nel primo quarto di secolo del novecento, cogliendo –fra queste- gli aspetti

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

Maresa e Deborah, due percorsi diversi e un unico amore

Maresa e Deborah… segni particolari: attrici di teatro. Due percorsi diversi, due vite diverse, due donne diverse con un’unica passione che le accomuna: “L’amore per il teatro”. Si conoscono nel 2014 presso la compagnia “Liberi Teatranti” e da quel momento diventeranno “amiche per la pelle”. Maresa sposata con Alessandro, un grande amore, Ringhio il suo cane che dice “mi ha salvato la vita” in un momento buio della mia vita. Tanta la fede nella Provvidenza. Entra nella compagnia Liberi Teatranti grazie a Franco Simone, altro protagonista. Lei quando recita si immedesima nel personaggio e non ce n’è per nessuno, diventa il personaggio nelle emozioni, nel carattere, entra in simbiosi con chi interpreta. Gianpiero Bonomo (regista della Compagnia) riesce sempre a trovare il ruolo adatto a me: “Mi piace cimentarmi in qualsiasi ruolo che mi viene dato per far esplodere il mio talento e il mio amore per quello che faccio”. Deborah: una passione: sua madre. Il teatro lo conosce tramite suo padre; e sarà proprio lui a trasmetterle questa passione. Successivamente nel 2005, un incontro magico con il regista teatrale

Antonio Racioppi che la fa diventare “attrice di teatro”  portandola su un palcoscenico importante di Roma. Lei lo definisce il suo “Maestro”, da lui ha appreso tutto ciò che è oggi, poi l’incontro con Maresa. Da subito tra di loro scatta una grande sintonia, “ci sentiamo a distanza e ci sosteniamo in tutto e per tutto come se fossimo sorelle”. “Prepariamo le parti insieme e proprio la nostra amicizia ci ha portato a tirar fuori il meglio di noi. Attualmente siamo in preparazione con un nuovo spettacolo ma questa volta non recitiamo insieme come nella commedia precedente “L’amore non si paga”, ossia non abbiamo dialoghi vicini, ma questo ci aiuta a preparare meglio le nostre parti. Il teatro ti arricchisce personalmente, ti fa emozionare, e ti distacca dai problemi quotidiani. Grazie di cuore da parte nostra a Francesco Ruggirello e a Giampiero Bonomo per le opportunità che ci danno di crescere dandoci delle parti che a noi calzano sempre a pennello”. Insomma oggi abbiamo imparato l’importanza di amare l’arte e di coltivare una propria passione. Manuel Califano

La battaglia continua

Il Prc di Anzio continua la sua battaglia a fianco del Comitato Anzio No Biogas e di tutti i cittadini contrari a costruire ad Anzio un vero polo dei rifiuti regionale, nocivo per la salute e l’ambiente, finalizzato solo al perseguimento del massimo profitto per i privati. Oggi 21 novembre alcuni membri del Comitato, tra cui due nostri militanti, dopo la partecipatissima assemblea di domenica, sono stati ricevuti dal Sindaco Bruschini. Una cosa è emersa dall’incontro: il Sindaco è d’accordo alla costruzione della prima biogas di Via della Spadellata, si oppone, a suo dire, solo alla seconda. Bruschini però si rende disponibile alla verifica dell’utilizzo del principio di cautela per sospendere anche l’iter della prima. Per spingerlo a farlo veramente è il momento di far aumentare la pressione dei cittadini, costringendolo a richiedere -seriamente stavoltaun’indagine epidemiologica di coorte, e a modificare il regolamento di igiene e sanità. Solo se aumenterà la spinta dei cittadini di Anzio si potranno ottenere simili risultati e stoppare le biogas. Noi faremo la nostra parte. Ufficio stampa e comunicazione PRC-FdS “E. Che Guevara” - Anzio

#IODICONO

più innovativi, trasgressivi e antiaccademici. La mostra raccoglie ottanta opere di questo prolifico artista che merita una attenta e meditata visita. Facilmente raggiungibile, per le scuole e le famiglie che arrivano

in treno; infatti, per chi non lo sapesse, le Terme di Diocleziano sono proprio di fronte la Stazione Termini, dopo aver attraversato p.za dei Cinquecento. Fino al 15 gennaio. Giuseppe Chitarrini

Il Movimento 5 Stelle ha organizzato un convegno sul prossimo referendum di dicembre. “La Costituzione al servizio di uno solo ?” #Iodicono. Si terrà venerdì 2 dicembre presso il ristorante il Golosone di Nettuno, in Via Scipione Borghese n.26, dalle ore 17:30. Interverranno il Presidente Onorario aggiunto della Suprema Corte di Cassazione Ferdinando Imposimato, Elio Lannutti Presidente nazionale dell’ ADUSBEF (Associazione Difesa Utenti Servizi Bancari e Finanziari che tutela i consumatori nel settore finanziario, bancario, postale, delle telecomunicazioni, trasporti ed ha sede in Roma, Via Farini, n. 62), Elena Fattori (Senatrice del M5S), Valentina Corrado (Consigliere regionale M5S), Daniela De Luca (portavoce di Nettuno del M5S). Per chi è indeciso sul sì o il no sarà un’ulteriore occasione per approfondire i quesiti del referendum. Rita Cerasani


A che punto è l’autore? Riaccendete il saldatore

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

Il Litorale

Interessante incontro tra giornalisti ed autori nel campo della musica

Si terrà a Roma il 1° dicembre alle ore 18.00 presso la prestigiosa sede della Biblioteca e Museo teatrale del Burcardo ed esattamente presso la sala Alberto Sordi, un incontro interessante tra giornalisti ed autori nel campo della Musica. Ecco in cosa consisterà l’appuntamento: Lo S.N.A.C. (Sindacato Nazionale Autori e Compositori) con la collaborazione della Federazione Autori ha organizzato un evento molto importante richiamando giornalisti, colleghi ed autori  della musica, per un confronto ed una osservazione definita con il titolo:  “A che punto è l’Autore...?”. Molti sono gli ospiti che sono stati invitati a questo evento tra cui: Tonino Coggio (compositore, arrangiatore e produttore discografico); Mario Lavezzi (compositore, cantautore e produttore discografico); Franco Micalizzi (compositore italiano); Franco Migliacci (paroliere, produttore discografico, attore, editore musicale e talent scout); Mogol (paroliere, scrittore e produttore discografico); Enrico Nascimbeni (cantautore, giornalista, scrittore); Mariella Nava (cantautrice); Oscar Prudente (cantautore, compositore e produttore discografico); Edoardo Vianello (cantante, cantautore e attore); Bruno Zambrini (musicista e produttore discografico). Gli Autori purtroppo sono consapevoli della situazione critica e della continua crescita di globalizzazione di povertà nell’industria editoriale e discografica, molto importanti sono anche le “Opere Popolari”  che tanto apprezzate ed ammirate ma purtroppo non hanno più la considerazione di una volta, come se non costituissero una parte importante

della nostra cultura. E non si tratta solo di una questione economica; è anche e soprattutto un attenzione alle opere popolari che pur essendo apprezzate, vengono considerate appunto solo “Pop” e non come Opere, come se non costituissero una parte importante della nostra cultura. Ed è proprio per affrontare queste tematiche importanti che gli organizzatori hanno deciso di creare questo evento dove si capirà a che punto della storia degli Autori si è oggi, per poi provare a far nascere

soluzioni che possano ridare vita e dignità al lavoro. L’incontro sarà gestito da Sergio Mancinelli, noto giornalista e conduttore televisivo che darà un ampio spazio a tutti gli interventi in programma. Ed infine ricordiamo a tutti i lettori che l’appuntamento è esclusivamente su invito ed è previsto un momento di allegria alla fine dell’incontro. Per informazione potete andare sul sito: www.snacweb.it. Manuel Califano

Ultimi di Antonio Galdo

Antonio Galdo, “Ultimi”, Einaudi, Torino 2016, pp. 118, Euro 16,00.

L’Italia in neanche trenta anni è scesa all’ultimo gradino fra i paesi europei più industrializzati e di più antica appartenenza all’Euro zona. Si sono spati i motori dello sviluppo, o quantomeno del trend positivo, gli anni 60 e primo triennio dei 70, sono un ricordo mitico, un ‘illo tempore’ da leggenda antica e strabiliante, la cui veridicità (peraltro parziale) sembra la fantasia dei nostalgici e delle teche TV. Non è questione di politiche di circostanza, di sgravi fiscali di cui un0imprenditoria pavida, incerta, antica ha goduto sotto varie forme e a più riprese in questa o quell’altra contingenza storicoeconomica; manca –oggi più che mai- una vera e propria politica industriale. Gli investimenti pubblici e privati specialmente in quei settori in grado, nel medio e lungo periodo, di moltiplicare la produttività del lavoro (scuole, università, ricerca, giustizia), e politiche adeguate capaci di venire a capo di una questione italiana molto antica: quella del mezzogiorno, che da solo, costituisce forse l’area più depressa d’Europa, si dice più ancora della Grecia. Un libro per ‘gufi’, che però, va detto, sembra dirci la verità, capitolo per capitolo, dato dopo dato,

numero dopo numero una fenomenologia statisticamente argomentata di un declino, come dicevamo trentennale, almeno da quando hanno cominciato ad attecchire e sono ‘entrate a regime’ le politiche di austerity e del finazcapitalismo, precipitando poi in questi ultimi sei sette anni. Sembra che fra le altre cose l’Italia non sia stata in grado di affrontare le nuove esigenze e le nuove realtà delle società e delle economie complesse e globalizzate. Un’analisi spietata e dettagliatamente motivata e documentata, che descrive un paese sfiduciato e sfibrato, bloccato ed impaurito, velleitario e risentito, demoralizzato e dove pian piano sta prendendo piede una antropologia dell’egoismo, che va ad aggiungersi al più vechio familismo, del razzismo e dell’indifferenza. Però nonostante tutto questo, Antonio Galdo acuto giornalista napoletano, in questo saggio giornalistico, ma di taglio

sociologico-economico, getta anche un guanto di sfida, indica dei percorsi possibili per ricostruire pazientemente i nessi tra le diverse dimensioni della decadenza italica, individuando i fattori istituzionali, politici e culturali che l’hanno determinata, come superarli raccogliendo energie, le possibilità e potenzialità, per riprendere una marcia da troppo tempo interrotta. Giuseppe Chitarrini

Pag.

39

La gara dedicata alle autocostruzioni al Piana delle Orme

Dopo il grande successo del febbraio 2016 l’Associazione “Quelli della Radio” ed il Museo “Piana delle Orme” sono lieti di invitare tutti gli amici appassionati di radio ed elettronica alla seconda edizione della Gara “Riaccendete il Saldatore”. Franco Nervegna presidente dell’Associazione “Quelli della radio” ricorda l’evento dello scorso febbraio con queste parole: “Sinceramente non ci aspettavamo un così nutrito numero di partecipanti, soprattutto tenendo conto di una prima edizione. Con 35 progetti  in gara presentati da persone di ogni età ma in particolare da moltissimi ragazzi, ci ha riempito di entusiasmo e ripetere adesso questa gara è il suo normale decorso” Aggiunge inoltre:” Quest’anno proprio per favorire i giovani abbiamo creato due categorie una “Juniores” fino a ai 16 anni ed una “Seniores” dai 16 anni in su. Il regolamento è chiaro e impegnerà i partecipanti nella realizzazione di apparecchiature radio ed elettroniche varie. I lavori realizzati andranno consegnati alla giuria cor-

redati da una precisa scheda tecnica del progetto completo di schemi elettrici, software e foto durante la realizzazione. Un ringraziamento speciale agli sponsor che hanno consentito la realizzazione dell’Evento: Fox Home Security, Elettronica Zamboni, Omicron, Libri Sandit, Associazione Culturale “Tor Tre Ponti”, E.R.A. Sezione di Latina, Radio Latina, Radio Immagine, Latina Per Strada, SL48, Parvapolis, Radio Gamma Stereo. Un ringraziamento Speciale al Museo “Piana delle Orme” per il grande impegno nel realizzare questi eventi e per le importanti risorse messe a disposizione. Per la consegna dei lavori c’è tempo dal 6 all’8 febbraio 2017Invece per le premiazioni bisognerà attendere il 10 11 e 12 febbraio. Partecipazione gratuita alla gara Per ulteriori informazioni potete scaricare il regolamento e la scheda di iscrizione regolamento-riaccendete-il-saldatore-seconda-edizionescheda-di-iscrizione-gara-riaccendete-il-saldatoreseconda-edizione. Eduardo Belcastro

“Voci di popolo danno per sicura la chiusura di una nota attività commerciale più che decennale sulla centralissima via Diaz a Nettuno.  Un segnale di un declino inarrestabile.  I negozi che hanno fatto storia  di Nettuno ed Anzio continuano a chiudere senza avere nessuna tutela, nel silenzio di tutti e arrivano i cinesi a squalificare i quartieri. Commercianti che chiudono dopo diverse generazioni a causa di tasse onerose e locazioni alle stelle.  Spesse volte i bazar cinesi diventano isole di illegalità, mentre i commercianti nostrani sono stritolati dalle tasse, creando una concorrenza sleale e facilitando il passaggio di mano delle attività commerciali.  Occorre verificare perché un concittadino non può permettersi di aprire un negozio e un cinese sì e con quali fondi acquistano gli immobili o pagano gli affitti!!! Noi non vogliamo arrenderci a questo declino e vogliamo fermare questa battaglia che da anni i commercianti combattono contro i mulini a vento. Servono più controlli, se vogliamo tutelare il commercio sano e storico della città. Chiederemo che la Regione, ai fini della riqualificazione del territorio del centro storico di Anzio e

Nettuno, promuova immediatamente iniziative tese a valorizzare e sviluppare le tradizionali attività commerciali, artigianali, di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande, culturali, sociali e di servizi alla persona anche mediante la concessione di finanziamenti previsti dall’art 14 della L.R. 10 Agosto 2016, n. 12 Art. 14 Locali, botteghe e attività storiche.  Allo stesso tempo al fine di eliminare i fenomeni di degrado ambientale e sociale e salvaguardare le tradizioni ed il tessuto socioeconomico tipico dei luoghi i Comuni di Nettuno ed Anzio devono disciplinare, se ancora non lo hanno fatto, con una delibera “ad hoc” le tipologie di attività commerciali presenti nel centro storico così da tutelare i commercianti storici.  Riteniamo, inoltre, opportuno e urgente convocare un tavolo con le forze dell’ordine al fine di ottenere maggiori controlli amministrativi, fiscali e merceologici per garantire la sicurezza degli avventori nonché ostacolare la concorrenza sleale”. Lo dichiarano in una nota Giulio Verdolino, portavoce del Movimento Città Futura e Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio di Fratelli d’Italia.

Declino del commercio


Santa Barbara Niente ticket dal 2017

Pag.

40

Al via la festa patronale fino al 4 dicembre

A partire da Domenica 27 novembre, la Parrocchia Santa Barbara Vergine e Martire di Nettuno darà il via alla Festa in onore della Patrona. La Comunità di via San Benedetto Menni, infatti, come ogni anni rende onore alla Santa proprio nel periodo dell’anno in cui ricade la Solennità della stessa, calendarizzata il 4 dicembre. “La Festa Patronale arriva dopo la conclusione del grande Anno Giubilare della Misericordia - ha spiegato il Parroco, Don Luca De Donatis, nell’annunciare la festa che, come tema portante, quest’anno avrà la Speranza - Un periodo straordinario durante il quale la nostra Parrocchia ha ricevuto la Grazia di una Chiesa Giubilare, la Tenda del Perdono, e di tantissimi fedeli che hanno potuto pregare in un luogo speciale e colmo di Spirito Santo qual è il punto esatto in cui Santa Maria Goretti è morta perdonando il suo aggressore”. Tornando alla Festa, come accennato, si aprirà il 27 novembre prima Domenica di Avvento: durante le Sante Messe delle ore 9.00, 11.00 e 18.00 verrà annunciato l’inizio della Festa stessa. Al termine della Celebrazione Eucaristica delle 11.00, che sarà celebrata nella Tendostruttura dell’Oratorio, il simulacro della Santa sarà accompagnato in Chiesa da tutta la Comunità e dal complesso bandistico “Angelo Castellani” di Nettuno. Restando nell’ambito religioso, la Festa proseguirà giovedì primo dicembre: alle ore 18.00 sarà celebrata la Santa Messa e, a seguire, è prevista la conferenza con Padre Paolo Benanti (TOR) dal titolo “Io speriamo che me la cavo... La Speranza cristiana lampada per i nostri passi”. Venerdì 2 dicembre, poi, dopo la Santa Messa delle ore 18.00 ci sarà l’Adorazione Eucaristica Comunitaria: si tratta di un appuntamento speciale, poiché il momento di preghiera innanzi al Santissimo Sacramento sarà meditato in modo particolare, come accade quotidianamente a Lourdes. La giornata del 3 dicembre, poi, sarà quella più intensa di tutta la Festa: alle ore 18.00, la Solenne Concelebrazione Eucaristica sarà presieduta da Don Aurelio García Macías - Capo Ufficio della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti - che successivamente parteciperà alla Solenne Processione con le reliquie e l’effige della Santa per le vie del quartiere. Questo l’itinerario previsto, con partenza dall’Oratorio parrocchiale: via San Benedetto Menni, Via Gramsci, via Orsenigo, via Olmata, via Zaccaria Negroni, via Togliatti, via degli Iris, via Santa Barbara, via delle Sterlizie, via delle Camelie, via degli Anemoni, via dei Gerani, via Zaccaria Negroni, via San Benedetto Menni. L’arrivo, come sempre, sarà la Chiesa Parrocchiale. Lungo tutto il percorso, i parrocchiani sono invitati ad addobbare strade e case con drappi e fiori. Domenica 4 dicembre, Solennità liturgica di Santa Barbara e ultimo giorno della Festa, saranno celebrate le Sante Messe con il consueto orario festivo: alle 9.00, parteciperanno alla Santa Messa i membri dell’Associazione Nazionale Artiglieri d’Italia, mentre la Santa Messa delle 11.00 - nella Tendostruttura dell’Oratorio - sarà celebrata da Padre Antonio Raaidy (Cappellano della Scuola di Polizia di Nettuno) e animata

dai Vigili del Fuoco. L’ultima celebrazione è in programma alle ore 18.00. Anche quest’anno, inoltre, accanto alle celebrazioni religiose non mancheranno dei momenti conviviali ed eventi di prestigio, che saranno racchiusi nella due giorni di sabato 3 e Domenica 4 dicembre. Nel primo dei due giorni, a partire dalle 7.30 e fino alle 10.30, avrà luogo la Raccolta del sangue con la collaborazione dell’Avis di Nettuno-Anzio. Alle 9.45, in Oratorio, prenderà il via la “Caccia al Tesoro per le Famiglie”: ogni squadra potrà essere formata da 3 a 5 partecipanti, con almeno un maggiorenne. Alle 10.30, sempre in Oratorio, spazio alla gara di disegno “Colora la Speranza” e alla gara di pensieri “Scrivi la Speranza”: ogni bambino partecipante dovrà portare un quaderno e dei colori da donare ai loro coetanei delle popolazioni del Centro Italia, colpite dai terremoti di agosto e ottobre. Al termine della Caccia al tesoro e delle due gare di disegno e scrittura, un Vigile del Fuoco che ha partecipato ai soccorsi nelle zone terremotate parlerà della sua esperienza vissuta dopo il sisma. Alle 11.00 sarà ancora l’Oratorio a essere teatro del grande evento di questa Festa patronale: si terrà, infatti, la grande esibizione degli Sbandieratori dei Rioni di Cori, i cui artisti stupiranno i presenti con il lancio delle bandiere, i ritmi dei tamburi e i suoni delle trombe arrivando negli spazi parrocchiali dopo essere partiti da largo Santa Barbara - nel cuore delle case popolari e con un piccolo spettacolo iniziale - e aver percorso via Santa Barbara, piazza Cavalieri di Vittorio Veneto, via Olmata (a scendere verso il centro), via Carlo Cattaneo (piccolo spettacolo), via Sangallo, via Olmata, via Orsenigo (con l’omaggio a Santa Maria Goretti), via Gramsci e via San Benedetto Menni. Nella giornata di Domenica, al termine della Santa Messa delle ore 11, avrà luogo - sempre in Oratorio - la Mini-maratona per bambini e ragazzi della Catechesi. Infine, ma non per ordine d’importanza, dopo la Santa Messa delle ore 11 sarà aperta, in Oratorio, l’ottava e attesissima Sagra della Polenta (anche a portar via), organizzata dalla Comunità parrocchiale in collaborazione con l’Associazione “Abruzzese-Molisana”. Si potrà degustare gratuitamente dell’ottima polenta condita con sugo, carne prelibata e formaggio, ma anche panini con salsiccia, patatine fritte, dolci a volontà, bevande e caffè. Il tutto, contornato da una “Caccia di beneficenza” tutta da scoprire. Ufficio Comunicazione Parrocchia Santa Barbara V.M. - Nettuno

Il Litorale

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

La Regione Lazio rinuncerà alla sua quota sulle prestazioni sanitarie

Sanità, dal 2017 addio al ticket regionale. Lo annuncia in conferenza stampa il presidente della regione Lazio Nicola Zingaretti. “Dopo tre anni abbiamo raggiunto quello che sembrava un sogno. Nel 2008 l’introduzione del ticket fu un duro colpo al tema delle uguaglianze nell’accesso alle cure e nel Lazio aveva creato un sistema folle, con il ticket nazionale e quello regionale che si sommavano e a volte producevano un costo superiori alla prestazione. Dal 1° gennaio 2017 i cittadini del Lazio non dovranno più pagare il contributo fisso aggiuntivo al ticket nazionale, e potranno risparmiare 20 milioni di euro. Un passo in avanti tangibile per tutti e tutte, in particolare: per una risonanza magnetica o una tac si passerà da 61,10 a 41,10 euro; per la fisiokinesiterapia da 51,10 a 46,10 euro; per visite specialistiche ambulatoriali e apa, da 50,10 a 46,10 euro. Un risultato possibile grazie al lavoro di questi anni. II 2016 può essere considerato un anno di svolta. Il lavoro di questi tre anni mette la Regione nelle condizioni di completare la rivoluzione dei servizi avviata, che sarà realizzata con il programma operativo 2016-2018 appena pre-

sentato al tavolo tecnico. In questi tre anni è stato anche dimezzato il disavanzo, che è passato dai 669 milioni del 2013 ai 332 del 2015, e l’obiettivo è quello di

puntare a un ulteriore dimezzamento che quest’anno dovrebbe attestarsi intorno ai 160 milioni di euro”. A.P.

“Con la crisi economica cronica, i fenomeni di abusivismo per le attività commerciali non fisse, sia professionali che occasionali, sono aumentati notevolmente. A fronte di questa evasione diffusa occorre, adesso più che mai, un’attività di contrasto e pulizia a parlare Danilo Conversi del Movimento  Città Futura - alcuni operatori storici del mercato settimanale del giovedì a Nettuno si sono rivolti a questo Movimento Civico per chiedere voce anonimamente,  onde evitare eventuali ritorsioni, segnalando che vi sono numerosi  “banchi” che montano senza pagare da  tempo il suolo pubblico. Qualcuno, senza alcun pudore, svolge l’attività pur risultando persino cancellato dalla Camera di Commercio! E guai a contrastare queste condotte illecite che si viene subito additati come “sceriffi”.

“Premesso quanto sopra - specifica Giulio Verdolino (MCF) chiediamo all’Assessore preposto, di avviare un “censimento” al fine di  far emergere le irregolarità, prevedendo la sospensione della concessione nei confronti di chi risulterà moroso, nonché analizzare la possibilità di incentivare un’azione premiante nei confronti di chi risulta regolare anche in prospettiva di eventuali punteggi aggiuntivi in sede di attuazione della direttiva comunitaria Bolkestein. Auspichiamo, nel contempo, un incremento dell’attività di controllo e di quella sanzionatoria nei confronti degli abusi e del mancato rispetto delle regole, significando che spesso queste irregolarità si traducono in concorrenza sleale nei confronti di tutte le attività che operano nel rispetto delle regole e della legalità.”

“Sono anni -  incalza Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio di fratelli d’Italia -  che chiediamo un incremento dei controlli in tema di abusivismo commerciale al fine di ripristinare la legalità e garantire coloro i quali svolgono il proprio esercizio di vendita regolarmente.  L’abusivismo commerciale, oltre a rappresentare un illecito amministrativo, è un problema di ordine pubblico. Sono troppe le segnalazioni dei cittadini che denunciano la presenza di commercio abusivo dunque per questo auspichiamo soluzioni drastiche e durature in tema di abusi commerciali al fine di  garantire i residenti sul fatto che le  istituzioni e la polizia locale vogliono affrontare il problema.” Comunicato congiunto  Movimento Città Futura, F. Santori (Fratelli d’Italia)

Abusivismo commerciale


Falconetti Team Rugby: partita casalinga

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

Gli atleti impegnati con le gare di dicembre

Continuano gli impegni del team di Kick Boxing guidato da Fabrizio Falconetti. Il team sarà infatti impegnato in un’altra manifestazione che avrà luogo a Roma il 4 dicembre. A partecipare saranno Marco De Santis, Camilla Spagnolo, Mirko Maglio e ci sarà probabilmente l’esordio di Fabrizio Ciminiero. De Santis dopo l’ottima annata agonistica trascorsa e il convincente inizio tenta di aggiudicarsi un altro risultato positivo, questa volta però il coefficiente di difficoltà è più alto del solito. Il suo avversario infatti è più grande di lui è un’esperienza consolidato. Stessa sorte per Mirko Maglio, l’atleta di Falconetti cerca di conquistare la quarta vittoria consecutiva da inizio anno per puntare poi ad un’importante manifestazione che si terrà in campagna nel mese di gennaio nella disciplina k1 full Rules. Maglio, subito dopo, sarà di nuovo sul ring a Milano nello stesso palazzetto che lo ha visto già trionfare su un fortissimo avversario nel mese di ottobre. Attenzione su Camilla Spagnolo, la novizia di Falconetti cercherà di conquistare la sua seconda vittoria, acquisire il più possibile esperienza per  poter poi puntare a qualcosa di più consistente. Grande escluso dalla competizione Federico Micaloni, il forte Junior della squadra anziate si vede costretto ad uno stop a

causa di un infortunio. La società già è al opera per il piano di recupero che porterà al rientro alle competizioni    previsto nella prima settimana di gennaio. A riposo anche Chiara Bertollino, Hatim Raiss e Gabriele Spagnolo. Gli atleti di Falconetti saranno impegnati in competizioni ravvicinate nel mese di gennaio e quindi la scelta è stata quella di far riposare i ragazzi per non rischiare alcun tipo di infortunio. Queste competizioni sono molto importanti per la crescita dei ragazzi e un eventuale impedimento potrebbe influenzare la partecipazione a queste ultime. Rientro anche di Federico Conte, il giovanissimo atleta seguito dal istruttore Marco Alaimo cercherà di ricominciare l’anno agonistico nel migliore dei modi e in questa competizione combatterà con un avversario non facile. Altri giovanissimi allievi parteciperanno ad un torneo  per debuttanti dedicato proprio alla fascia di età. Tutta la società si sta impegnando al meglio anche per la partecipazione di una competizione    all’estero che dovrebbe essere prevista nel mese di marzo. Competizione che vedrà impegnati per ora Maglio e De Santis. Fabrizio Falconetti, i suoi atleti e tutto il suo staff ci tengono a ringraziare tutte le persone che ti sostengono nei loro competizione. Silvia Palma

Da circa 15 anni promuovo gare ciclistiche nei Comuni di Anzio, Nettuno, Ardea e Pomezia nelle categorie Amatoriali, cercando sempre di fare il tutto con serietà ed impegno, e posso dire che nelle 35 gare organizzate, l’obiettivo era quello di tutelare la sicurezza dei corridori in gara. Per l’anno 2016 ho organizzato 2 gare a Lavinio, ed 1 a Torvaianica, dove tutto si è svolto nel migliore dei modi, ed anche con Premiazioni interessanti. Ora ci prepariamo per l’Anno 2017, sempre cercando di valorizzare meglio l’attività ciclistica, dove molti amici ci sono vicini per collaborare alla riuscita delle manifestazioni. Un nostro amico che collabora da vicino, afferma che il ciclismo è uno sport spettacolare e non ha forme di lucro, anzi nota

che le società ed i corridori, partecipano con entusiasmo e serietà. Il ciclismo si fa su strada, e devi dare sicurezza ai corridori, mettendo in campo motociclisti e Protezione Civile, e poi ci sono i controlli delle Autorità prima che parte la gara, quindi se non ci sono le dovute garanzie, la gara non parte, e poi si va incontro alle sanzioni di Ordine Pubblico. Quindi potete capire che chi organizza, ha il dovere di fare il tutto con serietà, e poi ringraziamo tutte le Autorità che ci sono vicine. La prima gara è prevista per domenica 23 febbraio 2017 e la seconda per il 12 marzo. Intanto vogliamo fare i migliori auguri per le festività natalizie ed un ottimo 2017. Il promotore del ciclismo Carlo Macci

Ciclismo amatoriale

Il Litorale Sport

Pag.

41

Gli Old Amatori Anzio hanno battuto la formazione old del Cecchina

Sabato 19 novembre gli Old Rugby Amatori Anzio, hanno ospitato sul campo casalingo di piazzale Lanzi, gli amici del Cecchina Old Rugby. Le previsioni atmosferiche davano temporale forte, invece, dopo alcuni minuti di pioggia mattutina, è uscito un tiepido sole che ha permesso di giocare su di un campo perfetto. Il Cecchina Old, o meglio il Cecchina erano circa 25 anni che non veniva ad Anzio e sinceramente rincontrare, dopo così tanto tempo, amici con i quali si era battagliato in gioventù, è stato bellissimo. Alle 11,00 circa ha avuto inizio l’incontro che, per la mancanza di alcuni giocatori, ha visto le due formazioni fondersi dando origine alla sfida. Sin dai primi minuti di gioco, si è capito che l’incontro non sarebbe stato facile per entrambe le squadre. I due pacchetti di mischia si sono dati battaglia per svariati minuti, sino a quando, il Cecchina schiacciava la palla in meta. Gli Amatori radunavano le idee e dopo pochi minuti pareggiavano sfruttando la velocità del secondo centro Rocci (autore di altre tre mete). Prima dello scadere del primo tempo l’Anzio andava ancora due volte in meta chiudendo la prima fazione di gioco sul 3 a 1.

La ripresa vedeva il Cecchina attaccare riuscendo a pareggiare l’incontro. Sul finire, i giocatori anziati andavano ancora in meta fissando il risultato finale sul sei a tre. Ma il risultato lascia il tempo che trova, l’importante è ciò che si è visto in campo ossia un sano agonismo, unito ad una elevata voglia di divertirsi giocando allo sport più bello del mondo (almeno per noi). La giornata è poi continuata nella club house, durante lo svolgimento del “terzo tempo” che ricordiamo è quell’attività prettamente culinaria che vede la squadra ospitante offrire il pranzo a tutti gli ospiti e per l’occasione non poteva mancare una bella pasta all’amatriciana e, a seguire, pollo al forno con patate e il tutto annaffiato da vino e birra. Poi, tutti insieme, dopo lo scambio di alcuni doni ricordo, ci siamo accomodati e visti la bellissima partita della nazionale contro quella del Sud Africa. Questi incontri, ci ha spiegato il coach anziate, servono a valutare il livello di gioco della squadra e intervenire, durante gli allenamenti, laddove ve ne sia necessità e tutto in vista dei prossimi impegni ad iniziare dal primo quadrangolare casalingo che si terrà il 21 gennaio 2017. I margini per migliorare ci sono

tutti e la voglia anche. I duri allenamenti atletici iniziano a dare i loro frutti e anche per ciò che attiene alla tecnica i passi avanti si sono visti. Prossimo impegno degli Old Rugby Amatori Anzio è fissato per il 17 dicembre p.v. a Napoli dove parteciperanno al torneo di Natale organizzato dalla Partenope. Poi la sosta per le festività che gli Amatori Anzio, come vuole la nostra tradizione, trascorreranno insieme unitamente ai loro familiari. Anche questo è Rugby Old, stare insieme sul campo e fuori da esso, con la compagnia dei familiari, divertendosi tutti insieme. Ci teniamo sempre a comunicare che noi ci alleniamo sul campo di piazzale Lanzi (nei pressi della caserma dei Vigili del Fuoco di Anzio) tutti i lunedì e mercoledì dalle 20,30 siano alle 22,00 circa e siamo sempre in attesa di nuovi amici che hanno ancora voglia di mettersi in gioco divertendosi, praticando uno sport avvincente e giocarlo con un gruppo di amici. Per informazioni sulle nostre attività potete telefonare al nr. 349/8434302 o raggiungerci sul campo sociale nei giorni di allenamento, anche per mera curiosità, ne parleremo insieme magari davanti ad un boccale di birra.

Seconda sconfitta consecutiva per l’Anzio, battuta in casa da un Bisceglie quadrato ed estremamente cinico. D’Agostino lancia dal primo minuto il giovane Petrini nel tridente con Giampaolo e Bernardotto mentre gli ospiti rispondono con lo stesso modulo, il 4-3-3, ma a trazione anteriore vista la presenza nei tre di centrocampo dell’ex Bari Partipilo. L’avvio di gara è equilibrato e i padroni di casa provano a pungere con le discese sulla destra di Silvagni e dello stesso Petrini ma al primo affondo il Bisceglie fa gol. È il 20’ quando Partipilo batte un corner dalla sinistra, Mazzei salta di testa con D’Aiello ma nessuno dei due tocca la palla che finisce così sui piedi di Risolo, il quale ha tutto il tempo per prendere la mira e segnare con la punta dal limite dell’area piccola. Bernardotto prova a scuotere i neroniani con un destro dal limite di poco alto, gli ospiti controllano e, quando affondano, diventano letali. Partipilo, al 40’, semina il panico sulla destra, vince un rimpallo con D’Amato e piazza la palla

con il mancino da posizione defilata trovando l’angolo opposto, Lattanzio, tre minuti dopo, archivia il risultato con una gran botta di destro appena dentro l’area che sbatte sotto la traversa e varca la linea. L’ultima annotazione di cronaca della prima frazione la regala Petitti che, già ammonito, eccede nel nervosismo e lascia i suoi in dieci. Nonostante l’inferiorità numerica è sempre la squadra di Ragno a gestire con autorevolezza il possesso palla e a sfruttare ogni indecisione della retroguardia anziate. Al 55’ Mazzei rinvia male un cross proveniente dalla sinistra, la palla termina sui piedi di Risolo che, col destro, infila l’incrocio dall’altezza del dischetto. Col risultato in ghiaccio, il Bisceglie concede campo all’Anzio che ne approfitta al 59’ con Silvagni, bravo ad inserirsi di testa sul calcio d’angolo calciato da Ferrari e a siglare il gol della bandiera. Il finale non riserva ulteriori emozioni, i pugliesi restano nella scia delle prime della classe, per i neroniani ora la testa va al delicato scontro salvezza contro l’Agropoli.

ANZIO CALCIO 1924 – A.S. BISCEGLIE 1913 1-4 ANZIO (4-3-3): Rizzaro; Silvagni, Pucino, Mazzei, D’Amato; Lauri, Ferrari (21’st Santarelli), Ceccarelli (18’st Bispuri); Petrini (30’st Delvecchio), Bernardotto, Giampaolo. A disp.: Benedetti, Di Magno, Tell, Di Pietro T., Ossoubita Engonga, Di Palma. All.: D’Agostino BISCEGLIE (4-3-3): Testa; Biancola, Petta, D’Aiello (38’st Miale), Pistola; Partipilo (30’st Montinaro), Diopp, Risolo; Lattanzio (23’st Agodirin), Montaldi, Petitti. A disp.: Calandra, Nitti, Di Cosmo, Velardi, Cassano, Prinari. All.: Ragno MARCATORI: 20’pt Risolo (B), 40’pt Partipilo (B), 43’pt Lattanzio (B), 10’st Risolo (B), 14’st Silvagni (A) ARBITRO: Giordano di Novara ASSISTENTI: Mariniello di Ercolano – Piedipalumbo di Torre Annunziata NOTE – Espulso Petitti al 45’pt per somma di ammonizioni. Ammoniti: Lauri, Pucino, Testa, Mazzei, D’Aiello. Angoli: 5-5. Recupero: 2’pt, 4’s. ASD Anzio Calcio Addetto Stampa Matteo Ferri

Sconfitta per l’Anzio Calcio 1924


Campionato Invernale

Pag.

42

Circuito dei Lupi

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

Il calendario definitivo degli incontri di Touchrugby 2016-17

Foto di: G.Capobianco

Foto di: G.Capobianco

Si è disputata la 3ª giornata ad Anzio-Nettuno

Il Litorale Sport

In una giornata dal clima mite e mare quasi calmo si è svolta la terza giornata del 42° Campionato Invernale Anzio-Nettuno, il vento stabile con un’intensità media di 10 nodi ed una direzione di 120° ha permesso al CdR presieduto da Mario de Grenet di posizionare un bel campo di regata, In Altura una prova di 7,9 nm di lunghezza ha visto il duello a distanza tra l’XP 33 di Mario Bellotti “La Cage Aux Folles” (YCSavoia) con a bordo i napoletani Raimondo Cappa(tattica) e Giacomo Mele (tailer) , ed il First 40 CR “Calipso”(CVRoma) di Andrea Orestano con a bordo Massimo Morasca (tattica), Alessandro e Giorgio Scarpa(tailer), che ha visto prevalere il primo, seppure di misura, sia in IRC che in ORC. Al terzo posto in IRC “Loucura” (CVRoma) il Farr 31 di Fabrizio Gagliardi autore di una bella e combattuta regata con gli altri Half Tonner, in particolare con “Purchipetola” l’Ampex 30 di Domenico Rega (CVFiumicino)con alla tattica Pino Stillitano, che conquista il terzo posto overall in ORC. In Classifica generale IRC dopo due prove “Purchipetola” è al comando, seguito da “Loucura” a pari punteggio e “Prydwen” altro Half Ton di Davide Castiglia al terzo posto. In ORC al primo posto ancora “Purchipetola” a pari punti con “Calipso”, al terzo posto “La cage aux folles”. Nella flotta, numerosa, di J-24 continua il dominio assoluto della “Superba”, plurititolato J-24 della Marina Militare timonato da Ignazio Bonanno che ha ottenuto tre primi posti nelle tre regate disputate, al secondo posto “Pelle Nera” di Paolo Cecamore con al timone Farkas Litkey l’ungherese campione del mondo Soling ormai di casa nelle acque di Anzio, al terzo posto “Pelle Rossa” di

Gianni Riccobono con alla tattica Sergio Strippoli. In evidenza anche l’equipaggio ungherese di “Juke Box”, novità di quest’anno, che ha ottenuto un terzo ed un secondo posto. Hanno iniziato bene i 13 Platù-25 disputando ben cinque prove, due nelle regate di sabato con mare mosso e vento da SE di 13 nodi e tre la domenica. Al comando il team di Marco Belcastro su “Cumadè Slotter” ( 4,1,1,3) che quest’anno sembra essere il team da battere, segue l’equipaggio di casa del Presidente della Classe Edoardo Barni (7,2,2,1) su “Bonaventura”, al terzo posto Ferdinando Dandini de Sylva su “Di Nuovo Simpatia” (3,3,3,4), che precede di due punti gli abruzzesi di “Nannarella”, una delle novità di quest’anno.. Da segnalare il secondo e primo posto di “Ghibly” della Marina Militare nelle due regate disputate il sabato, condotta dal bravo Ignazio Bonanno che si divide tra le due Classi monotipo e che sta preparando un grande rientro in vista dei prossimi campionati, nazionale e mondiale, della classe Platù 25 che si terranno in Sicilia. Il classico e affollato pasta party sulle terrazze del Circolo della Vela di Roma ha concluso una bella giornata di vela, grazie anche alla collaborazione del Marina di Capo d’Anzio che ha messo a disposizione parcheggi per ospitare i numerosi monotipi presenti. Tutti in acqua il 4 dicembre per la quarta giornata. Classifiche su www.cvroma.com Il 42° Campionato Invernale di Anzo-Nettuno è organizzato dal Circolo della Vela di Roma, dal   Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, dalla Lega Navale Italiana sez. di Anzio,,dal Nettuno Yacht Club con la collaborazione,della Half Ton Class Italia, della Marina di Capo D’Anzio e del Marina di Nettuno.

In vista dell’imminente inizio dell’attività Touch rugby 2016-17 promosso dalla LITR per il centro Italia, dal nome Circuito dei Lupi, si è disputato sul campo della Neroniana un quadrangolare di allenamento Touch Rugby tra le società Neroniana Anzio e Capitolina Roma, ognuna con due squadre. Per la Neroniana; una squadra giovanile under 16, che parteciperà anch’essa al circuito e una seniores, mentre per la Capitolina una squadra mista ed una seniores. Al termine della manifestazione, terzo tempo di rito con l’immancabile cacchione del presidente ed appuntamento al 17 dic. presso il campo di via Marconi della Rugby Anzio club, per la prima tappa del circuito dei Lupi. Di seguito il calendario LITR Touch rugby 2016-17 Calendario definitivo del Circuito dei Lupi, uno dei tre circuiti che compone il circuito nazionale di Touch Rugby Winter League. A seguire il calendario con le date e i campi dove saranno giocati i vari tornei. CALENDARIO CIRCUITO DEI LUPI 1. 17 Dicembre 2016 Santa Clause Touch; ANZIO RUGBY CLUB Via Ardea 8, Anzio(RM). Torneo in pieno spirito natalizio, i giocatori sono invitati a presentarsi con cappelli da Babbo natale o con cerchietti da renna. Al termine sarà assegnato anche il premio. “Giocatore Buono” al

giocatore/giocatrice più corretto/a in campo.  2. 14 Gennaio 2017 2a edizione del Tactu Augustus; ARVALIA VILLA PAMPHILI RUGBY Via degli Alagno scn, Roma. Come il senato romano incoronò il 16 gennaio Ottaviano con il Titolo di Augusto,noi incoroneremo con il titolo di Augusto i vincitori di questo torneo. Durante il torneo sarà assegnato anche il premio:”Survivor Christmas” al giocatore/giocatrice che sul campo meglio ha dimostrato di aver superato le vacanze di natale. 3. 25 Febbraio 2017 2a Edizione del Tocco dell’Aquila (Coppa degli Abruzzi) Impianti sportivi Campo Felice L’Aquila. In accordo con la squadra Vecchie Fiamme Old Rugby, organizzatrice dell’evento, quest’anno il torneo che regalerà uno degli accessi al Master Finale (con le modalità riportate nel regolamento del circuito) sarà giocato con la variante

Snow Touch Rugby. Primo torneo nel suo genere a livello internazionale. 4. 12 Marzo 2017 3a Edizione del Mimosa Touch Rugby. Lupi Frascati RFC Via Fontanile Tuscalano 1. Il torneo dedicato alla metà rosa della palla ovale è arrivata alla sua terza edizione sempre centrata sul mondo delle donne a 360 gradi e anche quest’anno durante il torneo sarà assegnato il premio alla miglior giocatrice del torneo. 5. 9 Aprile 2017 Un Tocco di Primavera; Neroniana Trotters Touch, Piazzale Lanzi 1, Anzio (RM). Ultimo torneo del circuito dei Lupi che incoronerà i vincitori del Circuito dei Lupi regalandogli l’accesso al Master Finale. a termine del torneo sarà assegnata anche la Coppa Bacco, il premio per la squadra che avrà onorato nel modo migliore durante tutta la giornata il dio del vino e dei bagordi. 

Per persone autosufficienti e parzialmente autosufficienti POMEZIA - Via Gorizia, 18 Tel. 06.91802050 328.2072102 - 328.2072100 info@parcoulivi.net - www.parcoulivi.net


43

Un successo la Fiumicino Half Marathon

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

Il Litorale Sport

Pag.

Oltre 1500 atleti hanno terminato la mezza maratona e quasi 500 hanno preferito il traguardo di dieci chilometri

Ennesima edizione di successo, per la Fiumicino Half Marathon, in cui si ha la possibilità di “scegliere” in corsa la distanza da correre, la 10 o la 21 km, dato che sia il costo che la medaglia da finisher, sono gli stessi, diversi gli atleti del litorale che hanno preso parte alla manifestazione. La gara si è svolta in una fresca mattinata assolata, con temperatura ideale per correre bene. Puntuale alle 9 e 30, avviene lo start, e per il primo km ci sono problemi di ”traffico”, a causa delle strade strette e le parecchie curve, in cui si deve stare attenti a non scontrarsi, e difatti in parecchi tratti si vedono atleti costretti a correre sul marciapiede; dopo questa difficoltà la situazione dopo 2-3 km migliora decisamente. Tra il 7° e il 9° km c’e’il punto più bello del percorso, dato che il percorso arriva sul lungomare per passare, poi, in senso contrario, sotto l’arco di partenza/arrivo, dove è posto il tappetino di rilevamento chip del 10° km. Tra il 15°km, dove c’è un altro tappetino di rilevazione tempo, e il 19°km, vi è il tratto più monotono del percorso ma ormai il traguardo è vicino per cui agli atleti basta concentrarsi sulla progressione finale per tagliare il traguardo della mezza maratona. I vincitori sui 1508 arrivati, sono il moldavo Roman Prodius, della LBM SPORT, con il tempo di 1ora 9 minuti e 17secondi, e Maria Grazia Bianchi, della SS

LAZIO ATLETICA, che si classifica 19^ assoluta, in 1 ora18min43secondi. Mentre nella 10 km, tra i quasi 500 arrivati, si classificano primi, Fabrizio Chiominto, della Calcaterra Sport, con il tempo di 33min25 sec, ed 11^ assoluta Paola Patta, della Podistica Solidarietà, con il tempo di 38min netti. Una gara molto bene organizzata, addirittura con colazione per i runners, tanti premi di categoria e ottima cartellonistica (di segnalazione km e di chiusura temporanea di strade). Tra le cose da migliorare secondo molti runner il numero insufficiente di bagni chimici. Nella altre gare corse in questo periodo da segnalare il buon piazzamenti di categoria (secondo) di Giulio Catanzani, in foto mentre arriva al traguardo della Cardio Race corsa all’EUR. Ricordo che ho predisposto un sito internet http://runnerlitorale.wix.com/running dove è possibile consultare le liste degli atleti che vengono presi in considerazione per stilare le classifiche presenti sul giornale. Nel sito non sono presenti gli atleti dell’Atletica Anzio, della Rehab&Sport Anzio e della Olimpia Atletica Nettuno per cui eseguo le ricerche a livello di squadra e non nominative. Anche chi partecipasse a gare fuori regione può inviare una mail a runnerlitorale@yahoo.it per vedere poi pubblicata la propria prestazione. Maurizio Nocca

Si sono conclusi domenica 13 novembre le fasi regionali dei Campionati Italiani Elite che hanno avuto luogo a Roma nel palazzetto delle Fiamme Oro Amerigo Vespucci. Nella categoria dei 75 kg a contendersi il pass per accedere ai Campionati Italiani Assoluti c’era Giovanni Sarchioto pugile in forza al Gruppo Sportivo Esercito che ha affrontato il forte e quotato pugile del Gruppo Sportivo Forestale già campione italiano Elite 2012 e 2013. Da subito il rivale lavora dalla corta distanza con potenti colpi, che è la sua specialità, questo però non sembra impensierire il pugile anziate che sempre in linea e senza scomporsi trova la strada con i suoi diretti, aggiudicandosi la vittoria che lo porta ai campionati assoluti che si ter-

ranno a Bergamo dal 5 all’11 dicembre. Anche Francesco Sarchioto pugile della società Imperium Boxe partito dai quarti, arriva in finale nei 69 kg dove disputa un bellissimo incontro con un valido avversario vincitore del Guanto d’Oro 2016. Il match da subito l’idea di una polveriera scoperchiata, il pugile di Anzio, tra l’altro una delle rivelazioni del torneo, costringe l’avversario ad uno scambio serrato facendogli incassare qualche colpo non facile da digerire: all’ultimo minuto del match però perde la concentrazione e compromette il verdetto. Il prossimo impegno per Francesco sarà nel mondo del professionismo, facendo il suo esordio all’inizio dell’anno nuovo. In bocca al lupo ad entrambi.

Fratelli Sarchioto

Per persone autosufficienti e parzialmente autosufficienti

Pomezia - Via Gorizia, 18 - Tel. 06.91802050 - 328.2072100 - 328.2072102 info@parcoulivi.net • www.parcoulivi.net


Pag.

44

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

Il Litorale Sport

Risultati e Classifiche VOLLEY

SERIE B1 FEMMINILE GIR. D 7ª giornata GIO'VOLLEY APRILIA LT - EUROPEA 92 ISERNIA SERIE C FEMMIILE REG. GIR. A 7ª giornata SHARK VOLLEY CLUB POMEZIA APD DON ORIONE PALL.

3–1

1–3

SERIE C REGIONALE FEMMIILE GIR. B 7ª giornata MARINO PALLAVOLO - CAFFE’ TOMEUCCI ONDAVOLLEY

3–2

SERIE D REGIONALE FEMMIILE GIR. D 7ª giornata ODONTOSALUTE SANT’ELIA - GIO VOLLEY APRILIA CITTA’ DI FRASCATI - PIANETA VOLLEY APRILIA

1–3 2–3

SERIE C REGIONALE MASCHILE GIR. B 7ª giornata V.TEAM SHARK V. CLUB POMEZIA – TOP VOLLEY LATINA

1–3

SERIE D REGIONALE MASCHILE GIR. B 7ª giornata MARINO PALLAVOLO ASD - COCCHI’S ANZIONETTUNO

SERIE C FEMMINILE REG. GIR. B

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14

POLISPORTIVA ROMA 7 VOLLEY A.D. ALL VOLLEY POLISPORTIVA CALI ROMA XIII MARZOCCHI FONDI APD NAUTILUS YOU E WEB SEMPIONE DIAMOND MARINO PALLAVOLO GS QUINTILIA US ACLI ASD CAFFE' TOMEUCCI ONDA VOLLEY VOLLEY TERRACINA UNION VOLLEY ZAGAROLO OTOVISION VOLLEY FERENTINO FONTE ROMA VOLLEY SPORTS TEAM DUEMILA12

20 17 16 15 13 13 13 9 9 8 7 3 3 1

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14

SERIE C MASCHILE REG. GIR. B

0–3

SOLUZIONE SAS INFORMATICA RM12 DREAM TEAM ROMA TOP VOLLEY LATINA POL. CASAL BERTONE ROMA SSD LAZIO PALLAVOLO ARL VOLLEY TEAM MONTEROTONDO GSDP ZAGAROLO ACQUA EGERIA CIVITA CASA VINICOLA CICCARIELLO GAETA VOLLEY FIUMICINO V.TEAM SHARK V. CLUB-POMEZIA POLISPORTIVA ROMA 7 VOLLEY AD VOLLEY PRATI USD SALES

19 16 16 15 12 12 11 10 10 9 9 8 0 0

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14

SERIE B1 FEMMINILE GIR. D

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14

BETITALY V.MAGLIE LE SIGEL MARSALA TP MAM VILLA ZUCCARO ME EUROPEA 92 ISERNIA VOLLEYRO CDPAZZI ROMA COSTR.PAPA ALTINO V.CH GIVOVA SCAFATI SA GIO'VOLLEY APRILIA LT DEMO.CO.S CUTROFIANO LE ACCA MONTELLA AV VOLLEY GROUP ROMA LUVO BARATTOLI ARZAN.NA P2P SEMPREFARMACIA SA PRIMELUCI GEOLIVE CV.TP

SERIE D FEMMINILE REG. GIR. D SPORTING PAVONA POMEZIA PALL. ASD LIBERTAS GENZANO GIO' VOLLEY APRILIA USD PALLAVOLO CIAMPINO VIRTUS VOLLEY LATINA PIANETA VOLLEY APRILIA ODONTOSALUTE SANT'ELIA CITTA' DI FRASCATI CUS CASSINO ATINA BCCC SABAUDIA P.G. GROUP IHF VOLLEY G2 POL.COM. PALLAVOLO ALBANO USD ROSAVOLLEY VELLETRI AD VOLLEY CLUB FRASCATI G1

SERIE C FEMMINILE REG. GIR. A

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14

15 14 14 14 13 13 11 11 11 11 7 5 3 2

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14

18 17 17 15 14 14 13 10 9 6 6 4 4 0

LAZIO TV FUTURA TERRACINA 21 MARGUTTA PALLAVOLO CIVITAVECCHIA 16 N.F.R. RIETI 16 CHEROTERMICA VIRTUS ROMA 13 ASD PRO CASTELNUOVO 13 POL. DIL. TALETE 13 APD DON ORIONE PALL. 12 VBC VITERBO 9 EDILFEMA PALOMBARA 8 SHARK VOLLEY CLUB POMEZIA 8 GT AUTO ROMA CENTRO 8 RVM BEAUTY GIROVOLLEY 6 TEAM VOLLEY LAGO BRACCIANO-ANGUILLARA 3 ASD KK EUR VOLLEY 1

SERIE D REGIONALE MASCHILE GIR. B

APD ROMA VOLLEY ROMAN VOLLEY ASD ASD SPORTING FAITI USD MONTMARTRE STARVOLLEYPRIVERNO COCCHI'S ANZIOENETTUNO CUS CASSINO VOLLEY BPC ASD ROMA OTTO TEAM GREEN VOLLEY POL.COM. PALLAVOLO ALBANO PALLAVOLO OLEVANO-PALIANO NFA SAET MARINO PALLAVOLO ASD APD SAN PAOLO OSTIENSE G1

18 17 16 14 14 12 11 11 11 9 6 5 3 0

Risultati e Classifiche BASKET 1 2 3 4 5 6 7 8

SERIE B FEMMINILE GIR. UNICO SAN RAFFAELE BK ATHENA BK VIRTUS BK APRILIA PALLACANESTRO ROMA STELLE MARINE ST. AZZURRA ROMA-NORD BULL BK SMIT ROMA CENTRO

8 8 6 4 4 4 2 2

SERIE B FEMMINILE 6ª giornata ST. AZZURRA ROMA-NORD - VIRTUS BK APRILIA 30/11/2016 - 20:30 PROMOZIONE MASCHILE Girone C 6ª giornata SPORTLAB - DELFINO BK ANZIO 73 - 63 SPORT 2000 - FORTITUDO POMEZIA 65 - 61 PALLACANESTRO OSTIA - NEW NETTUNO 29/11/2016 - 21:15 SERIE C MASCHILE GOLD qualificazione girone unico 9ª giornata VIRTUS BASKET APRILIA - CEST. CIVITAVECCHIA CLUB BASKET FRASCATI - ANZIO BASKET CLUB

62 - 87 70 - 65

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14

SERIE C MASCHILE GOLD

TIBER BASKET CEST. CIVITAVECCHIA OASI DI KUFRA FORMIA BASKETBALL S.PAOLO OSTIENSE VIRTUS BASKET APRILIA ALFA OMEGA CLUB BASKET FRASCATI APDB ROMA N. B. SORA 2000 ANZIO BASKET CLUB CARPOINT GREGORY GYM NUOVA LAZIO PALL.

14 12 12 12 12 10 10 10 6 4 4 4 2 0

PROMOZIONE MASCHILE GIRONE C

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10

SPORT 2000 PALLACANESTRO OSTIA LIBERTAS ROMA SUD NEW NETTUNO FORTITUDO POMEZIA SPORTLAB DELFINO BK ANZIO BASKET TORVAIANICA FONTE ROMA EUR TECNORETE ALGARVE ROMA

10 8 6 6 4 4 4 2 2 0

Risultati e Classifiche RUGBY SERIE C1 GIR G CLASSIFICA 6ª GIORNATA RUGBY FC SEGNI - RUGBY ANZIO CLUB

34 - 18

SERIE C2 LAZIO GIRONE 2 6ª GIORNATA FABRATERNUM RUGBY - CAMPOLEONE LANUVIO FIUMANA RUGBY CLUB - POMEZIA RUGBY

12-10 0 - 60

1 2 3 4 5 6

SERIE C1 GIRONE G

RUGBY FRASCATI UNION RUGBY FC SEGNI RUGBY FIUMICINO RUGBY CLUB LATINA RUGBY ANZIO CLUB ROMA URBE RUGBY FC

POMEZIA • Via Gorizia, 18 • Tel. 06.91802050 • 328.2072100 • 328.2072102 info@parcoulivi.net • www.parcoulivi.net

26 12 12 11 10 9

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

SERIE C2 LAZIO GIRONE 2

POMEZIA RUGBY CLUB RUGBY ROMA 2000 FROSINONE RUGBY CLUB ARVALIA V. PAMPHILI CAD CAMPOLEONE LANUVIO IANUS RUGBY FABRATERNUM RUGBY RUGBY FRASCATI UNION BRIGANTI CASSINO RUGBY LAZIO OLD CLAN FIUMANA RUGBY CLUB

20 18 18 18 17 16 9 7 6 5 -4


ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

Pag.

Il Litorale Sport

Risultati e Classifiche Calcio 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18

Classifica CND Girone H

TRASTEVERE CALCIO FBC GRAVINA BISCEGLIE 1913 DONUVA APD NOCERINA 1910 GELBISON VALLO D.LUCANIA NARDO SAN SEVERO POTENZA CALCIO FRANCAVILLA A.V. HERCULANEUM 1924 MANFREDONIA CALCIO VULTUR ANZIO CALCIO 1924 AGROPOLI AZ PICERNO CITTA DI CIAMPINO MADREPIETRA DAUNIA CYNTHIA 1920 S.R.L.

27 26 24 24 21 20 19 19 18 17 17 14 14 13 12 12 8 5

Classifica PROMOZIONE girone C

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18

TEAM NUOVA FLORIDA 2005 CAVESE 1919 SERMONETA MONTI LEPINI FC PRO ROMA CALCIO A.S.D. LA RUSTICA SPORTING GENZANO FONTE MERAVIGLIOSA SEMPREVISA VIVACE GROTTAFERRATA ATLETICO LARIANO 1963 FRASCATI CALCIO DILETTANTI FALASCHE BORGO PODGORA 1950 ATLETICO MORENA ATLETICO TORRENOVA 1986 NETTUNO AGORA FC INDOMITA POMEZIA A.S.D.

35 31 28 27 25 24 21 21 21 17 16 15 13 11 9 7 6 4

SERIE CND gir. H 13ª giornata ANZIO CALCIO 192 - BISCEGLIE 1913 D

1 – 4

ECCELLENZA gir. B 13ª giornata APRILIA - MOROLO CALCIO FORMIA 1905 - UNIPOMEZIA 1938 POMEZIA S.D.P. - GAETA RACING CLUB - C. LIDO DEI PINI

3 2 2 0

PROMOZIONE gir. C 13ª giornata INDOMITA POMEZIA - DILETT. FALASCHE NETTUNO - TEAM N. FLORIDA SPORTING GENZANO - CAVESE 1919

1 – 4 1 – 2 1 – 2

PRIMA CATEGORIA gir. G 9ª giornata AIRONE ARDEA - FORTIT. ACADEMY REAL VELLETRI - CITTA DI POMEZIA W3 ROMA TEAM - LAVINIO CAMPOV.

Classifica I CATEGORIA girone G

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16

REAL VELLETRI 20 F.C. COLLE OPPIO 19 CITTA DI POMEZIA 19 LAVINIO CAMPOVERDE 18 VIRTUS DIVINO AMORE 16 W3 ROMA TEAM 16 REAL ROCCA DI PAPA 15 LUDITUR L.M. 14 TIME SPORT ROMA GARBATELLA 13 NUOVA VIRTUS 13 GROTTAFERRATA 12 AIRONE ARDEA 12 FORTITUDO ACADEMY 6 ATLETICO GARBATELLA 6 ACCADEMIA REAL TUSCOLANO CLUB 6 NUOVA CASTELLI ROMANI 4

– – – –

0 1 0 0

5 – 0 1 – 1 1 – 1

PRIMA CATEGORIA gir. I 9ª giornata ATLET. BAINSIZZA - VIRTUS NETTUNO CLE.M.BO.FA.L - ATLET. CISTERNA

SECONDA CATEGORIA gir. H 9ª giornata G. CASTELLO - ATL. TORVAJANICA 2 LANUVIO CAMPOL. - REAL CRETAROSSA 3 TOR DE CENCI - CITTA DI APRILIA 4 V.CAMPO DI CARNE - VELITRUM CALCIO 1 VIRTUS ARDEA - C.S. PRIMAVERA 0 TERZA CATEGORIA gir. A 9ª giornata GLADIATORI TRAGL - R.MARCONI ANZIO SPORTING TANAS - ATL.ENEA POMEZIA VIRT.TORVAJANICA - SPARTAK LIDENSE

Classifica I CATEGORIA girone I 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16

1 – 0 1 – 2

MISTRAL CITTA DI GAETA SANTI COSMA E DAMIANO MONTE SAN BIAGIO LATINA SCALO CIMIL SA.MA.GOR. FAITI 2004 ATLETICO CISTERNA ANTONIO PALLUZZI FOOTBALL CLUB MONTENERO MONTELLO CALCIO 3 TABERNAE DON BOSCO GAETA A.S.D. ATLETICO BAINSIZZA VIRTUS NETTUNO R11 LATINA CLE.M.BO.FA.L POLISPORTIVA BASSIANO

21 19 19 18 17 16 13 13 12 10 8 8 6 6 5 3

– – – – –

1 0 0 3 3

2 – 4 3 – 0 3 – 0

Classifica II CATEGORIA girone H 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16

TORMARANCIO LANUVIO CAMPOLEONE CENTRO SPORTIVO PRIMAVERA VELITRUM CALCIO PRO CALCIO CECCHINA G. CASTELLO TOR DE CENCI VIRTUS CAMPO DI CARNE CITTA DI APRILIA ATLETICO OSTIENSE A.S.D. GIULIANELLO CALCIO ATLETICO TORVAJANICA VIRTUS MOLE REAL CRETAROSSA VIRTUS ARDEA VIGOR MELLIS

21 20 18 17 15 15 15 13 11 11 11 10 9 9 7 0

45

26/27 NOVEMBRE

Classifica ECCELLENZA girone B 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18

CASSINO CALCIO 1924 32 COLLEFERRO CALCIO 30 VIS ARTENA 27 APRILIA S.S.D.S.R.L. 23 SERPENTARA BELLEGRA OLEVANO 21 FORMIA 1905 CALCIO 21 AUDACE 20 POMEZIA CALCIO SELVA DEI PINI 20 ROCCASECCA TERRA DI S.TOMMASO 19 CEDIAL LIDO DEI PINI 17 GAETA S.R.L. 15 ARCE 1932 15 CALCIO SAN CESAREO 13 UNIPOMEZIA 1938 12 RACING CLUB 12 MOROLO CALCIO 11 CITTA MONTE S.GIOVANNI CAMPANO 11 ITRI CALCIO 9

Classifica III CATEGORIA girone A 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12

ATLETICO MONTESPACCATO REAL MARCONI ANZIO SPORTING TANAS CALCIO KAYSRA VIRTUS TORVAJANICA ATLETICO GRIFONE ATLETICO ENEA POMEZIA SPARTAK LIDENSE SAN GIACOMO STAGNI DI OSTIA GLADIATORI TRAGLIATELLA C.F.C. CERVETERI

16 16 16 15 14 8 7 7 7 5 3 2

Risultati e Classifiche Calcio A5 Serie B Gir E 10ª giornata MIRAFIN – LIDO DI OSTIA

5–5

Serie C2 Gir B 8ª giornata EAGLES APRILIA - CITTA’ DI ANZIO LA PISANA - PENTA POMEZIA DIL. FALASCHE – CCCP 1987

4–7 3–0 4–6

Serie C2 Gir A 8ª giornata ATLET. SPERLONGA - UNITED APRILIA CIT. DI PONTINIA - ATL.ANZIOLAVINIO

0–4 2–5

Serie D Gir D 10ª giornata COSMOS ARDEA – ATLETICO ACILIA

5–2

Serie C1 Gir A 10ª giornata CARBOGNANO C5 - FORT.FUT.POMEZIA

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14

Classifica SERIE B girone E

LIDO DI OSTIA GYMNASTIC FONDI BRILLANTE TORRINO MIRAFIN ALMA SALERNO ACTIVE NETWORK CITTA CARNEVALE SAVIANO AM FERENTINO FUTSAL MARIGLIANO VIRTUS FONDI FUTSAL CASORIA SAGITTARIO PRATOLA TOMBESI ORTONA VENAFRO

23 22 20 20 15 14 14 13 13 13 12 12 9 0

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14

Classifica SERIE C1girone A

ITALPOL C5 NORDOVEST CALCIO A CINQUE ATLETICO NEW TEAM FORTITUDO FUTSAL POMEZIA TD SANTAMARINELLA C A 5 SPORTING JUVENIA A.S.D. VILLA AURELIA SC S.R.L. ARANOVA ATLETICO FIUMICINO CARBOGNANO CALCIO A 5 REAL CASTEL FONTANA VIRTUS FENICE VIRTUS ANGUILLARA FUTSAL CIVITAVECCHIA CALCIO A 5

28 26 23 17 15 15 12 10 10 10 10 9 9 3

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14

4–5

Classifica SERIE C2 Girone A REAL STELLA ATLETICO ANZIOLAVINIO UNITED APRILIA REAL TERRACINA SPORT COUNTRY CLUB VIRTUS LATINA SCALO REAL FONDI SPORTING TERRACINA ATLETICO SPERLONGA ACCADEMIA SPORT FUTSAL CECCANO MARINA MARANOLA FORTITUDO FONTANA LIRI CITTA DI PONTINIA

22 21 18 18 16 15 11 11 10 10 7 3 1 -1

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14

Classifica SERIE C2 Girone B GRANDE IMPERO FUTSAL GENERAZIONE CALCETTO LA PISANA CITTA DI ANZIO FIUMICINO 1926 EUR MASSIMO CCCP 1987 BUENAONDA PENTA POMEZIA DILETTANTI FALASCHE SPINACETO 70 SPORTING ALBATROS EAGLES APRILIA VIRTUS OSTIA

ASSISTENZA VENDITA E NOLEGGIO

22 19 18 18 15 13 12 12 10 9 9 6 3 0

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16

Classifica SERIE D Girone D

ATLETICO VILLAGE CORTINA S.C. EUR FUTSAL 704 VIRTUS STELLA AZZURRA LAURENTINO FONTE OSTIENSE ROMA CALCIO A 5 COSMOS ARDEA SFF ATLETICO ATLETICO LAURENTINO 80 DIVINO AMORE COLLE DEL SOLE AQUILE DI ROMA ATLETICO ACILIA F.C. CITTA ETERNA FIORIDA PORTUENSE FORUM SPORT

Via Pontina km 50 • 04011 Aprilia (LT) - Tel. 347.0017631 - 06.94522955 e-mail:bonci.piattaforme@gmail.com - WWW.PIATTAFORMEBONCI.IT

28 25 25 21 16 15 15 14 13 12 10 9 8 5 1 0


e-mail: rmhfj@tecnocasa.it

e-mail: rmhf8@tecnocasa.it www.tecnocasa.it/lazio/rmhf8

FRANCHISING NETWORK

FRANCHISING NETWORK

AFFILIATO: FMB Immobiliare S.r.l. a C.R. Piazza Lavinia, 14 - LAVINIO

Tel. 06/9815094 - 06/9822582

AUTOVEICOLI e Accessori CAPPELLIERA per FIAT DOBLO` ANNO 2013 usata cercasi. Luigi Tel.337786202 CERCHI in lega nr 4 da 20 pollici per Audi Q7 ed altre, come nuovi 650,00 euro Tel.3293369633 DAIHATSU Terios 1500 fine 2009 autoradio chiusura centralizzata, impianto a gas originale, cambio aut carta da zucchero metallizzata. Sempre in garage.unico proprietario Km 15.000 Euro 13.000,00 -Luigi Tel.337786202 FIAT 1500 c bianca in discreto stato tutta originale targata euro 3500 vendesi Tel.3289032728 MERCEDES mod 210 4 fari anno 1999 vendesi parte anteriore solo carrozzeria completo di fari mascherina cofano e parafanghi. Vendesi solo in BLOCCO. Astenersi da altre richieste Euro 600 Sig. Luigi Tel.337786202 MOSQUITO privato vende pezzi motore Tel.3339782479 PUNTO 5p revisionata anno 97 colore verde euro 600 in buono stato Tel.3289032728 PUNTO cabrio 92 grigio chiaro metallizzato cappotta nera nuova buono stato vendesi euro 1900 Tel.3289032728 RENAULT Laguna 1,9 dci initiale del 05/2004 - Ottime condizioni 158.000 Km tagliandati - meccanica perfetta - Full optionals Interni perfetti in pelle Navigatore - Stereo 4x40 Watts - 8 airbags - fari Xeno - Tettuccio apribile - Condizionatore bizonaPrezzo: 3.500 Euro negoziabili Tel.3403918917 ROVER 25 1,4 benzina club vendo comando per frecce e luci ad euro 25,00 Tel.3408452290 ROVER 25 1.4 benzina club, vendo motorino tergicristallo posteriore, funzionante ad euro 40,00 (Anzio) Tel.3408452290 SUZUKI vitara 00 nera 1.9 d 130.000 km distribuzione nuova cappotta in pelle bianca nuova ot-

Affidati a noi per vendere o acquistare casa

PA N O R A M A D I A N N U N C I E C O N O M I C I G R AT U I T I

time condizioni euro 4000 gianluca Tel.3402496316 VENDESI 4 cerchi in lega x smart con gomme euro 250,00 Tel.3664452331 VENDESI auto croma del 1988 iscritta auto d`epoca incidentata euro 200,00+passaggio. per info Tel.3472721809 VENDESI ford ka anno 2000 revisionata buono stato col grigio metallizzato euro 800 tratt. sig. maria Tel.3297684493 VENDESI Lancia y mod. LS unica fine 2003 km 171.000,super accessoriata come nuoga, gommata, tagliandata unico proprietario cerchi in lega ac/ve doppi air bag faretti bixeno integrati paraurti c. centralizzate e tappezzeria alcantara sig. Franco euro 2.000,00 Tel.3389091466 VENDESI panda c.c. 1200 anno 2002 e3 km 114,000 revisioni in regola prezzo interessante Tel.3393817096 VENDO 600 fiat anno 2012 ci sono alcune modifiche da fare euro 450,00 no perditempo Tel.3281914293 VENDO rimorchio carrello con copertura in polietilene asportabile plini gigliotta lung. 2 metri larg. 1.180 portata 350 kg come nuovo usato solo 2 volte km 200 euro 450 non tratt. Tel.3283596989

RICHIESTE Impiego AMMINISTRATIVA contabile con esperienza ventennale in contabilità generale, clienti e fornitori, fatture intra e extracee, prima nota,gestione pagamenti, F24,gestione agenti, enasarco, banche e finanziamento estero, gestione tesoreria medio lungo termine cash flow,controllo per chiusura conti di bilancio, inglese e francese cerca seria ditta in Pomezia anche part-time Tel.3490759303 AUTISTA automunito offresi per trasporto persone che necessitano recarsi presso enti ospedali cliniche

per fare la spesa ecc. in roma e prov. anche fuori Lazio Tel.3465863257 AUTISTA privato con esperienza cerco lavoro autista e custode di casa Tel.3208037007 AZIENDA sita in Pomezia (Leonardolab) specializzati in progettazione 3d e design ricerca modellato 3d.. Tel.3407020415 3313841939 CERCASI lavoro come pulizie studi uffici baby sitter, zona Pomezia Tel.3485558319 CERCO LAVORO come accompagnatore di persone anziane per posta, spesa anche a domicilio, visite mediche anche su Roma. Sono automunito, prezzi modici. Massimo abito a Pomezia. Tel.3392143178 CERCO lavoro come accompagnatrice di persone anziane per posta , spesa anche a domicilio, visite mediche , ma anche come baby-sitter e pulizie . Sono automunita. Monica abito a Nettuno Tel.339791889 CERCO lavoro come badante o pulizie sono italiana, Paola Tel.3401991822 CERCO lavoro come cameriera ai piani cameriera ristorante lavapiatti. Puulizie scale, palestre, condomini, scuole, stiratrice, zona Pomezia Torvaianica Tel.3482993560 CERCO lavoro come giardiniere muratore, grafitaggio cuoco, lavapiatti facchinaggio, pulizie scaricatore, Daniela, Khalid Tel.3888663563 3482993560 CERCO lavoro come pulizie badante anche di notte stirare e altro tipo di lavoro sono italiana elisa Tel.3358297022 CERCO lavoro di pulizie ,stiro faccio anche commissioni ,italiana automunita, Tel.3407776077 CERCO lavoro lungo orario come badante, ore pulizie, part-time, compagnia per anziani Tel.3207850282 CONTABILE con esperienza in studi fiscali, per mantenersi sempre aggiornato sulle disposizioni fiscali e contabili in vigore, e` disposto a lavorare, con un minimo di rimborso spese e senza contributi, presso studi fiscali o aziende di pomezia e zone limitrofe. Tel.3402710995 COPPIA di coniugi offresi per guardiani con alloggo e stipendio o per portierato Tel.3775008108 DISPONIBILI due camerieri per piccole e grandi feste per catering e

ristoranti Tel.3487738720 DJ animatore allieta FESTE (18 30 40 anni, compleanni, lauree...), MATRIMONI, anniversari, altre ricorrenze, con revival `70 e `80, latino americana, balli di gruppo e coppia, giochi, animazione. Prezzi contenuti, attrezzatura propria, disponibile anche in case private. cell. NO PERDITEMPO Tel.3496125219 DONNA 37 enne tunisina sposata seria esperta referenziata automunita cerca lavoro badante mezza giornata o a ore campoleone aprilia no perditempo Tel.3775008108 DONNA di pulizie cerca lavoro come pulizie studi uff. baby sitter telefono (zona Pomezia) Tel.3485558319 DONNA italiana offresi per aiuto pulizie per uffici, attività comm.li e privati automunita massima serietà Tel.3311117456 DONNA seria affidabile cerca lavoro badante fissa o lungo orario o ad ore Tel.3240822307 ESEGUO creazioni ad uncinetto, recupero e realizzo corredi, tende, coperte, tovaglie, centri, trine filet, corpetti e inserti per abiti da sposa o regali di nozzeRoberta Tel.3404955235 IMPIEGATA amministrativa commerciale, esperienza pluriennale paghe e contributi, fatturazione, contabilità magazzino, gestione commerciale clienti e fornitori, front office, gestione cassa, pratiche ADEEquitalia Sud Spa, cerca serio impiego Tel.3476696619 MAMMA italiana automunita offresi come baby sitter, aiuto domestico e stiro. Accompagno giri burocratici e visite anche zone Roma, Latina e limitrofe. Max serietà. Cinzia Tel.3467203581 NON sai dove lasciare il tuo bambino? Hai bisogno di un aiuto per i compiti? Vuoi dedicarti qualche ora per te stessa? Chiamami, con 6 euro l`ora risolvo i tuoi problemi. Esperta e referenziata BABY SITTER, affidabile e professionale, Zone Anzio, Lavinio, Aprilia, Tor S.Lorenzo, Ardea, Pomezia

TABACCHI GERVASI Via Piemonte, 12

TABACCHI CARATELLI

V. della Liberazione, 110

BAR CAVOUR

V. Cavour, 84

ANZIO

EDICOLA VAUDI MARIA Via Marconi, 185

NETTUNO

BAR Kety Via Ennio Lisca, 48

Via di Villa Claudia n. 53/C - ANZIO

Tel. 06/9873547 - 06/9877269

Tel.3890155179 PER le tue feste private si offre vigilanza e sicurezza non armata Tel.3801560833 PERSONA affidabile 50 enne cerca lavoro come cuoca /dama di compagnia per persone realmente bisognose part-time zona anzio e lavinio. massima serieta` no perditmpobartoda67@hotmail.it Tel.3347060730 PIZZAIOLO italiano esperto forno a legna o elettrico cerca lavoro max serieta e professionalita..nino Tel.3391813174 RAGAZZA 25 anni cerca impiego come baby sitter aiuto compiti automunita, con esperienza in varie fasce d`età Tel.3397648201 RAGAZZA 29 enne italiana, cerca lavoro come segretaria, baby sitter o pulizie, nelle zone di ardea, colle romito, lido dei pini, lavinio Tel.3270847103 RAGAZZA 29 enne, cerca lavoro come baby sitter, segretaria, o pulizie, nella zona di colle romito, lido dei pini Tel.3270847103 RAGAZZA 29 enne, cerca lavoro come segretaria, o babysitter part time. nelle zone di ardea, torva janica,colle romito, lavinio, anzio, nettuno Tel.3270847103 RAGAZZA di anni 25 , Laureata in Scienze dell`educazione e laurea in Servizio Sociale e Sociologia,valuta serie proposte di lavoro attinenti alle sue due lauree , preferibilmente presso asilo e scuoledi Pomezia (RM)Tel.3481628002 RAGAZZA italiana cerca lavoro come badante zona Aprilia Tel.3664681716 RAGAZZA italiana seria e precisa cerca lavoro come pulizie e stiro zone pomezia e dintorni roma eur spinaceto ecc aprilia e dintorni per info michela Tel.3471742932 RAGAZZO rumeno cerco lavoro come autista patente b,c, cqc. Facchino montatore di mobilia con 11 anni di espereinza Tel.3285722226 RAGIONIERA con esperienza in contabilità e conoscenze informatiche cerca lavoro anche part-time automunita Tel.069257882

TAGLIANDO PER INSERZIONI COMPILARE IN STAMPATELLO LEGGIBILE

Puoi anche lasciare l’ ANNUNCIO direttamente a:

NETTUNO

AFFILIATO: NUOVA IMMOBILIARE ANZIO

LAVINIO

BAR LAVINIA Piazza Lavinia, 1 TABACCHERIA MENNITI Via Nettunense (ang. via Valle Schioia)

LIDO DEI PINI

EDICOLA Edilglobal Via Ardeatina, 537

TEL. L’INSERZIONE E’ VALIDA PER UNA SOLA USCITA

E’ possibile inviare ANNUNCI per posta elettronica a

AUTOVEICOLI E ACC. MOTOVEICOLI IMMOBILIARI VENDESI ATTIVITA' TERRENI IMMOBILIARI AFFITTASI OFFERTE IMPIEGO RICHIESTE IMPIEGO ACCESSORI BAMBINI

ELETTRODOMESTICI ANIMALI NAUTICA RIPETIZIONI VARIE ELETTRONICA - HI-FI MOBILIO E ACC. STRUMENTI MUSICALI ABBIGLIAMENTO

litorale@pontino.it


ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

3498123072 RAGIONIERA con esperienza pluriennale maturata presso aziende e studi professionali, contabilità generale, contabilità iva, prima nota, bilancio, contabilità clienti e fornitori, fatturazione, mod. 730, buona conoscenza di vari software applicativi, cerca occupazione zone: Anzio, Nettuno, Aprilia, Pomezia e Latina. Tel.3398458087 RAGIONIERE con esperienza ultra ventennale in studi commerciali, occupandosi di contabilità generale, IVA, dichiarazioni dei redditi ed altri lavori di studio, valuta proposte di lavoro, anche a tempo determinato, in studi commerciali o aziende di Pomezia e zone limitrofe Tel.3402711721 SERRAMENTISTA montatore infissi grate di sicurezza porte blindate cambi serrature avvolgibili e porte d`interni 48 enne con esperienza pluritrennale offresi per lavoro serio Tel.3925260352 SIGNORA 50 enne offre dietro compenso esperienza lavorativa della prima repubblica in quanto facente parte dell`apparato politico craxiano per campagne elettorali e quant`altro a livello politico nell` arco del litorale romano bartoda67@hotmail.it Tel.3347060730 SIGNORA italiana 45enne seria pulita si offre come collaboratrice domestica, pulizie scale. Zona Aprilia. Morena Tel.3331178536 SIGNORA italiana automunita affidabile con esperienza cerca lavoro ad ore diurno o notturno per assistenza anziani terapie bollette spesa Tel.3383051542 SIGNORA italiana cerca lavoro come colf o badante lungo orario referenziata Tel.3394055862 SIGNORA italiana cerca lavoro per pulizie case/uffici negozi sempre disponibile Tel.069111529 SIGNORA italiana cerca lavoro per pulizie e stiro zona Pomezia Torvaianica Alta, varie esperienze, no perditempo Tel.069121597 SIGNORA italiana offresi aiuto domestico a ore Tel.3281965570 SIGNORA italiana offresi per aiuto domestico Tel.3281965570 SIGNORA italiana seria cerca lavoro pulizie stiro commissioni anche 2 volte a settimana zone Ardea Torvaianica Tel.3409762607 SIGNORA ucraina 54 anni cerca lavoro fisso come badante 24/24 o lungo orario (pulizie) Tel.3898871003 SONO un contabile, con esperienza maturata in diverse aziende -commerciali, di produzione, servizi, trasporti.- e nei vari settori operativi come ufficio acquisti, logistica, contabilita`/amministrazione, magazzino. Responsabile e maturo, competente e determinato, versatile e propositivo.ottimo inglese e francese, ottima padronanza degli strumenti informatici, conoscenza approfondita della contabilita` in AS 400, ed altri applicativi contabili e non (Office-Windows). Automunito. Tel.3921726922 SONO una donna italiana disponibile per assistenza anziani, solare, pulita, amante del proprio lavoro e quindi premurosa, affettuosa nella cura della persona da accudire. no notturno Tel.3890155179 SONO una ragazza italiana cerco lavoro come badante agli anziani, essendo infermiera in attesa di pensione con esperienza in campo geriatria mi piacerebbe trovare una signora x accudirla,vi prego massima serietà.il mio Tel.3314889023

IMMOBILIARI Affittasi AFFIDABILE coppia senza figlie ed animali cerca per affitto annuale villino o appartamento arredati “non grandi” in Ardea, Tor San Lorenzo, Lavinio e adiacenze. Si garantisce serietà e referenze, no agenzie Tel.3334318716 AFFITTASI - ardea - nuova florida - appartamento arredato : soggiorno, cucina (nuova), camera letto, bagno ,balcone. posto auto. termoautonomo euro 500,00. si gradiscono referenze Tel.3470516154 069131077 AFFITTASI appartamento ad aprilia limitrofe (via aterno) in villa entrata indipendente, mansarda, 3 camere, bagno, salone e ripostiglio terrazza mq 10 c.ca no condominio € 400,00 e altro appartamento stessa villa piano terra € 500,00 Tel.3295438202 063090064 AFFITTASI appartamento campoverde centro ammobiliato ingresso cucina camera matr bagno ripostiglio riscaldamento autonomo no condominio euro 400 Tel.3209144193 AFFITTASI appartamento euro 400 - monolocale euro 370 ammobiliato max 2 persone posto auto zona selciatella campoverde Tel.3281988683 AFFITTASI camera matrimoniale ben arredata con uso bagno e cucina al centro di aprilia Tel.3383051542 AFFITTASI capannone artigianale industriale mq 400 oppure 400+400mq via del mare 34 00071 pomeziaroma rivolgersi al nr. Tel.3483404015 AFFITTASI casa indipendente nuova assolata categoria energetica /d/ Tel.3450480482 AFFITTASI dependance ammobiliata in via della madonnina 5 ampio giardino camera cucina bagno lavatrice ampio ingresso con caminetto Tel.069147121 AFFITTO appartamento arredato zona Tor San Lorenzo composto da camera, salone, ang. cottura, bagno e cantina. Posto auto di proprietà, euro 450,00 mese compreso condominio. Daniele Tel.3452208955 AFFITTO camera a persona sola euro 250,00+ 1/3 di luce e gas con uso dei servizi in comune meglio se italiana lavoratore o lavoratrice (amante animali) anche pensionati, documenti visibili Tel.3343088921 AFFITTO camera matrimoniale con cucina e bagno in comune a coppie o singolo zona Pomezia, Daniela, Caterina Tel.3464052621 3482993560 AFFITTO cameretta solo studentesse euro 350 Tel.3281914293 APPARTAMENTO affittasi in Pomezia su Via del mare. 90 mq arredato, tre camere, cucina abitabile, bagno grande due balconi euro

750/mese + utenze e condominio Tel.3459009720 APPARTAMENTO nuovo arredato mq 58 con veranda, posto auto Pomezia zona Monachelle vecchia 1 persona max 2 tel. ore pasti Tel.069109768 APRILIA affittasi o vendesi box auto 16 mq di fronte coop via mascagni Tel.3487641582 APRILIA Campoverde centrale vicino la chiesa affittasi app.to al 1 piano con 2 camere cucina bagno termoaut. euro 400 mensili Tel.3664452331 APRILIA via pola affittasi box 35 mq (7 x 5) euro 160,00 mensili tutto compreso, nuova costruzione, asciutto, serrature di sicurezza, ampio spazio di manovra, anche per posto barca. Tel.3476283479 ARDEA Nuova Florida, in zona residenziale tranquilla, anche di notte, stanza arredata con letto a 1 piazza e 1/2, sedia, scrivania, specchio, cassettiere, armadio, dotata di TV LED, WI-FI bagno in camera. Spazi comuni: Cucina abitabile, lavatrice, lavatoio terrazzo. Euro 280,00 nel prezzo sono INCLUSE tutte le spese (riscaldamento, Luce, Gas, Acqua, Internet senza limiti Wi-Fi, nettezza urbana), pulizie settimanali delle parti comuni Tel.3286578356 ARDEA zona Nuova Florida, affittasi in villino, camera arredata dotata di bagno ad uso personale, ingresso indipendente. Cucina uso comune Euro 280,00 incluso riscaldamento, gas, luce, acqua, ADSL 24 ore, pulizie parti comuni, imposte e tasse disponibile da subito Tel.3286578356 CAMERA con uso cucina e bagno condiviso con altra donna affittasi a Pomezia a donna lavoratrice con contratto di lavoro, Euro 300/mese Tel.3459009720 CAMERA matrimoniale ben arredata e con TV con uso cucina e bagno condiviso con altra donna affittasi a Pomezia a coppia lavoratrice con contratto di lavoro, Euro 400/mese Tel.3459009720 CEDESI in affitto in zona Cinque Poderi appartamento in villa nuovo arredato con salone angolo cottura camera cameretta ripostiglio bagno terrazzo riscaldamento autonomo entrata indipendente posto auto cancello automatico solo referenziati Tel.3497206400 GRAZIOSO appartamento affittasi piano terra zona Pomezia sud ben collegato dalla pontina alla laurentina soggiorno cucina letto e bagno 60 mq ammobiliato grande spazio esterno con giardino e parcheggio più ripostiglio costo euro 550 + spese Tel.3356977887 LOCALE commerciale via Laurentina km 30,30 mq 100 con servizi e piccolo magazzino ristrutturato aria condiz. come nuovo euro 600,00 mensili Tel.3899375379 POMEZIA - appartamento in villa 90 mq composto da salone doppio

Ricordiamo che gli annunci devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia. Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell'utente, che all'atto dell'inserimento dell'annuncio la Redazione non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto pubblicato dagli utenti e per la loro condotta. Ci riserviamo quindi il diritto di: • decidere in qualunque momento le azioni da compiere in caso di annunci che infrangano le regole; • modificare il titolo degli annunci per ragioni editoriali e/o per rendere più comprensibile il contenuto dell'annuncio stesso; • la Redazione non sarà comunque responsabile di eventuali danni diretti e/o indiretti arrecati a terzi dalla pubblicazione dell'annuncio, anche qualora non abbia disposto la sua cancellazione.

Il Litorale Pag. 47

con camino, cucina in muratura, due camere da letto, bagno, arredato, solo persone referenziate non residenti € 590 Tel.3294308645 POMEZIA - Colli di Enea, aff.si bilocale 57mq. piano 9 luminoso, panoramico, ingresso, ampio salone, cucina a vista, camera, bagno con finestra, balcone 20 mq., posto auto, termoaut. videocitofono, port. blindato, tende da sole, zanzariere, arredato, € 600 + spese. Contratto in cedolare secca, in attesa di certificazione energetica. Referenziati. Tel.3381947291 POMEZIA (Martin Pescatore) - affittasi camera in app.to da condividere con coinquilina donna, in ambiente tranquillo e confortevole, massima pulizia e serietà, € 300 Tel.3313740896 POMEZIA bivio caronti affitto brevi periodi monolocale 40 mq in un complesso residenziale stile casale. composto da cucina una camera un bagno.Patio privato un posto auto privato, giardino condominiale. euro 600 al mese condominio e tutte le utenze comprese Tel.3389728100 POMEZIA centralissimo, nei pressi di Piazza Indipendenza, affittasi locale commerciale 60 mq circa. Luigi 337.78.62.02 o Antonella Tel.3391354726 POMEZIA CENTRO affittasi capannone industriale con ampi uffici vetrati 350 mq, attrezzato con antifurto, impianto elettrico 44 KW e impianto aria presa, più altri 1200 mq divisi tre piani. Il più altri spazi, zona Venezia centro, uffici e industriali. -Luigi Tel.337786202 POMEZIA centro in via Ariosto affittasi stanza arredata con uso di salone + cucina e bagno solo ragazzo Tel.3807518382 POMEZIA centro-nuova costruzione 400 mq + 400 mq uffici al 1°pia-

no + 300 mq uffici al 2° piano con ampio piazzale adiacente al centro commerciale “i padiglioni” prezzi interessanti -luigi Tel.337786202 POMEZIA in via Udine 35 affittasi appartamento composto da soggiorno con angolo cottura, camera, cameretta, bagno ripostiglio soppalco, e balcone e tutto ammobiliato. compreso di tutti gli elettrodomestici, con riscaldamento, acqua, luce e gas, tutto autonomo. Tel.3663380325 POMEZIA via Maggiona, affittasi appartamento parziamente arredato mq 50 composto da grande salone, a.c. ripostiglio una camera letto e bagno, + 50 mq giardino pavimentato con cancello adatto per due auto,completamente autonomo, no condominio. € 550,00 meselibero dal primo gennaio 2017. NO AGENZIE Tel.3920595393 POMEZIA via Pavia box mq 16 circa ad euro 70,00, Antonella Tel.3391354726 POMEZIA, centralissimo, Via dei Castelli Romani, affittasi locale 350 mq., ( C2) piano terra, tre bagni, ampio parcheggio Tel.3382378743 POMEZIA, centralissimo, via dei Castelli Romani, affittasi ufficio/studio professionale ( A10 ) primo piano, 120 mq., open space, due bagni, luminosissimo, climatizzato, con ampia terrazza e ampio parcheggio Tel.3382378743 SIAMO due persone senza figli ed

AFFITTASI

box auto a Pomezia centrale tel. 333.5880089


Pag.

48 Il Litorale

animali, cerchiamo appartamento o villino arredato per alcuni anni in affitto; zona Ardea Lido dei Pini LAvinio adiacenze, garantiamo serietà e solvibilità Tel.3334318716 TOR San Lorenzo - Affittasi appartamento arredato, salone con angolo cottura, camera e bagno.Le spese di energia elettrica, acqua e tassa rifiuti è a carico dell`affittuario. euro 400,00 mensili (no animali) Tel.3478525009 TOR SAN LORENZO PAESE monolocale in mansarda con terrazzo e posto auto compreso € 430,00 Tel.337786202 TORVAIANICA centralissimo monolocale indipendente per una sola persona euro 350,00 Tel.3357287322 ZONA Tor San Lorenzo Ardea affittasi appartamento 80mq mesi cauzionali, qualche piccolo lavoro in corso euro 450,00, via Monte Cesavero n. 3 Tel.3930536730 NETTUNO-VIA ROMANA: All’interno della “Galleria Lumaca”, locale commerciale di 35 mq con due vetrine. APE: G IPE: 87,31 kWh/m3anno €300,00 ID: 21672389 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422 NETTUNO-VIA CAVOUR: Luminoso appartamento con vista mare, posto al 7° piano con ascensore. Sala, cucina, disimpegno, camera matrimoniale e bagno.  Due balconi.  Arredato.  €400,00 ID: 21675245 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422. NETTUNO-VIA MONTEROSA: Appartamento disposto su due livelli più mansarda. Sala,cucina,2 camere,2 bagni e terrazzo. Box auto di 16 mq. Semiarredato. €500,00 ID: 21675245 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422. NETTUNO-VIA BORGOROSE: Nuova costruzione.  A pochi chilometri dal centro, porzione di quadrifamiliare disposta su due livelli: soggiorno, angolo cottura , 2 camere, bagno e camera con bagno e balcone. Giardino angolare. Dotato di grate, pannelli solari e impianto fotovoltaico. L’immobile è visionabile tutti i giorni previo appuntamento. €600,00 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422.

IMMOBILIARI Vendesi NETTUNO Centro a pochi metri dal mare app.to ampia metratura luminoso ristrutturato sito al Piano rialzato ingresso salone cucina abitabile tre camere doppi servizi disimpegno ripostiglio ampio giardino termoautonomo inferriate impianto di condizionamento posto auto interno 310.000,00 CL. D Tel. 06/9110146 – 06/9111204 Zompet-

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

ti Imm.re APRILIA CENTRO residenziale appartamenti di nuova costruzione a partire da € 85.000,00 in eleganti palazzine di 4 piani in cortina con box p/auto e cantina possibilita’mutuo 100% no spese agenzia classe energ. A 335.7801551 347.6530621 06.5913668 APRILIA appartamento di nuova costruzione salone cucina camera bagno terrazzo o con giardino p/auto box e cantina no spese agenzia possibilita di mutuo euro5.000+euro534,00 rata mese classe energ. A 335.7801551 347.6530621 06.5913668 APRILIA nuova costruzione quadrilocale 150mq ingresso ampio salone cucina abitabile 3 camere da letto 2 bagni terrazzo abitabile balcone p/auto box e cantina vendita diretta possibilita’ mutuo euro29.000+euro950,00 rata mese classe energ.A 335.7801551 347.6530621 06.5913668 APRILIA Trilocale di nuova costruzione ampio salone cucina 2 camere bagno terrazzo abitabile e balcone con p/auto box e cantina da € 145.000,00 possibilita’ mutuo euro10.000+euro550,00 rata mese no spese agenzia classe energ.A 335.7801551 347.6530621 06.5913668 APRILIA nuova costruzione ultime disponibilita’ pronta consegna varie metrature tutte con terrazzi o giardini minimo anticipo piu’ rata mensile pari ad un affitto classe energ.A 335.7801551 347.6530621 APRILIA Monolocale di nuova costruzione rifinitissimo soggiorno/letto angolo cottura servizio grande terrazzo abitabile p/auto € 85.000 possibilita’ euro5.000 +euro461,00 rata mensile ottimo come uso investimento classe A 347.6530621 335.7801551 06.5913668 Aprilia centro vendita negozio ampia metratura su due livelli entrata carrabile completamente arredato cablato funzionante € 140.000,00 possibilita’ mutui e finanziamenti 347.6530621 Aprilia centro nuova costruzione vendesi ampio monolocale gia’affittato ottimo investimento con alto reddito 335.7801551 347.6530621 APRILIA CENTRO appartamento di nuova costruzione luminoso ampia metratura ingresso salone angolo cottura camera da letto servizio balcone posto auto cantina € 120.000,00 Poss. € 10.000,00 contanti + € 425,00 mensili. Classe Energ. A. Per info 347.6530621 – 347.3330935 APRILIA CENTRO appartamento nuova costruzione luminoso ottima esposizione 3°piano ingresso salone cucinotto 2 camere servizio ampio terrazzo posto auto cantina € 145.000,00. Poss. € 15.000,00 contanti + € 500,00 mensili. Classe Energ. A. Per info 347.6530621 – 347.3330935 LAVINIO villino a schiera nuova

costruzione ingresso salone doppio con camino 3 camere cucina tinello doppi servizi ampio giardino posto auto € 185.000,00 poss. € 25.000,00 contanti + € 620,00 mensili. Classe Energ. C. Per info 347.6530621 GENZANO DI ROMA Montegiove piano terra ingresso salone angolo cottura camera servizio ampio giardino box € 139.000,00 Poss. € 9.000,00 contanti + € 500,00 mensili. Classe Energ. C. Per info 347.6530621 ANZIO COLLE SANTA TERESAPIAZZA MECENATE:Vicino ai servizi di prima necessità, appartamento di 46mq con giardino di 49mq e veranda di 20mq.Soggiorno a/k, camera ,bagno e disimpegno. Posto auto.Termoautonomo.€ 98,000.00 tel 06/9815094 Fmb Immobiliare srl a.c. LAVINIO MARE- VIA ARDEATINA:A pochi passi dalla Piazza centrale,appartamento di 54mq composto da:sala con a/k,disimpegno,disimpegno,due camere.Balcone e patio .Termoautonomo. € 100,000.00 tel 06/9815094 Fmb Immobiliare srl a.c CENTRO ECUMENICO-VIA BOCCACCIO:In zona residenziale,vicino ai servizi di prima necessità, appartamento di 70mq con giardino di 160mq e veranda di28mq.Soggiorno con camino,cucinotto,due camere,cameretta e doppi servizi.Posti auto interno.Termoautonomo.A.P.E in elab € 115,000.00 tel 06/9815094 Fmb Immobiliare srl a.c. LAVINIO POGGIO ALTO-VIA CARAVAGGIO:Porzione di villa angolare,su due piani: P.T:sala, cucinotto e bagno;P.1°:disimpegno,camera,cameretta,bagno e terrazzo. Giardino di 221mq con veranda e garage.Termoautonomo. 130,000,00 tel 06/9815094 Fmb Immobiliare srl a.c. LAVINIO MARE-CORSO SAN FRANCESCO :A 300mt dal mare,appartamento al primo piano di 100mq con tre balconi.Sala,cucina,tre camere e doppi servzizi.Cantina e posto auto nel garage.€ 130.000,00 tel 06/9815094 Fmb Immobiliare s.r.l a c.r LAVINIO -VIA MAGALOTTI: Di recente costruzione e vicino ai servizi commerciali villa quadrifamiliare su due livelli di 100 mq. P.T:salone con camino,cucina e bagno;P. 1°:due camere, cameretta,bagno e terrazzo.P.S-1 garage di 90 mq. Giardino di 200 mq. Con veranda di 31 mq. Termoautonomo. € 195.000,00 tel 06/9815094 Fmb Immobiliare s.r.l a c.r CENTRO ECUMENICO- VIA MACCHIAVELLI :In zona residenziale,villa singola suddivisa in due appartamenti,composti da:ingresso,corridoio,soggiorno,cucina, due camere e doppi servizi.€ 249,000.00 tel 06/9815094 Fmb Immobiliare srl a.c. NETTUNO-VIA SAN GIACOMO:

Palazzina in cortina. Appartamento posto al 1°piano. Ampio salone, cucina abitabile, camera, bagno con finestra e balcone. Buono stato. Cantina di 6 mq. APE: E EPg: 136.6520 kWh/mqanno €74.000,00 ID: 21672355 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422. NETTUNO-VICOLO IN ARCIONE: In mini condominio appartamento posto al piano terra con corte mattonata condominiale. Sala con angolo cottura, camera e bagno. Arredato. APE: F EPg: 234.0960 kWh/mqanno €89.000,00 ID: 21678160 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422 NETTUNO-VIA POGGIO NATIVO: A pochi chilometri dal centro, villino indipendente. Sala con angolo cottura, camera e bagno. Magazzino di 10 mq. Giardino di 692 mq. APE: E EPg: 134.8130 kWh/mqanno €90.000,00 ID: 21672202 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422 NETTUNO-VIA PISONIANO: In zona Piscina Cardillo, porzione di bifamiliare completamente ristrutturata di 75 mq posta al primo piano. Sala di 15 mq, cucina abitabile, 2 camere matrimoniali di cui una con cabina armadio, bagno con finestra e balcone e giardino. Possibilità di acquisto anche del piano terra. APE: In elaborazione €95.000,00 ID: 21713584 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422 NETTUNO-VIA BAINSIZZA: In mini condominio disponiamo di un appartamento ristrutturato posto al piano terra. Sala con angolo cottura, camera, cameretta e bagno. APE: E IPE: 94.41 kWh/mqanno €99.000,00 ID: 21672386 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422 NETTUNO-VICOLO DELLA FRATERNITA’: In zona centrale, a 100 metri dal mare, disponiamo di appartamento di 70 mq posto al 1° piano senza ascensore. Ingresso, sala, cucina, camera matrimoniale, cameretta, bagno con finestra e balcone dotato di tende da sole. Da ristrutturare. Ape In elaborazione €99.000,00 ID: 21704483 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422. NETTUNO-VIA DELLA LIBERTA’: In signorile palazzina, centralissimo, a 400 metri dal mare e vicino a tutti i servizi, appartamento di 65 mq posto al 2° piano con ascensore, composto da ingresso, salone con angolo cottura, camera, bagno e balcone. Annessa cantina. Ottimo stato. Ape: E EPg: 82.9500 kWh/mqanno €99.000,00 ID: 21711148 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422. NETTUNO-VICOLO IN ARCIONE: In piccolo condominio, a 400 metri dall’accesso in spiaggia, appartamento posto al 1° piano finemente ristrutturato.  Ingresso, soggiorno con angolo cottura, ripostiglio, camera, cameretta ed ampio bagno con finestra. Dotato di condizionatori, zanzariere e tetto con travi in legno. Ape: F EPg: 173,8

POMEZIA CENTRO Vendo box auto di 38mq. Euro 22.000 cell. 348.8833424

DCR

Raffaele Di Costanzo

COSTRUZIONI

RISTRUTTURAZIONI RESTAURI

Via del Parco 28A Tor San Lorenzo - Ardea Tel. e fax 06/910 100 42 RTM: 339/1558822

kWh/mqanno €103.000,00 ID: 21713410 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422. NETTUNO-VIA VALLE D’AOSTA: In contesto tranquillo, appartamento al 1°piano. Soggiorno, angolo cottura con terrazzino, camera, bagno e balcone. Arredato. Posto auto coperto. Buono stato. Ape: D EPg: 56,60 kWh/mqanno €114.000,00 ID: 21672363 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422. NETTUNO-VIA ANDREA SACCHI: All’ interno del Borgo Medievale, in mini condominio appartamento completamente ristrutturato posto al 1° piano con vista sul porto turistico. Ampio salone, angolo cottura, camera, ripostiglio e bagno. Dotato di ampio balcone. APE: G IPE: <175 kWh/mqanno €119.000,00 ID: 21713498 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422. NETTUNO-VIA RISORGIMENTO: Appartamento posto al 4° piano con ascensore. Sala con angolo cottura, 2 camere e bagno. Due balconi. Buono stato. Dotato di cantina. APE: G IPE: <175 kWh/mqanno €119.000,00 ID: 21672381 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422. NETTUNO-VIA MONTEROSA: In contesto tranquillo, appartamento disposto su due livelli. Salone con angolo cottura, camera, cameretta, bagno con finestra e giardino mattonato. APE: G EPg: 118,9 kWh/mqanno €119.000,00 ID: 216723046 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422 NETTUNO-VIA TRENTINO: Appartamento posto al 3° piano. Sala, cucina, 2 camere e bagno con finestra. Balcone. Dotato di cantina. APE: G IPE: 142,3340 kWh/mqan-

POMEZIA ZONA 167 VENDESI APP.TO ampia metratura luminoso 3 camere salone con angolo cottura 2 bagni ripostiglio balcone euro 155.000 tratt. tel 0691602306

VENDESI CAPANNONE

ARTIGIANALE di mq 200 a Pomezia in via Calvi (traversa di via del Mare). Nuova costruzione, senza colonne interne e con illuminazione naturale zenitale. Info dettagliate al 338 4846176


Il Litorale Pag. 49

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

NUOVE COSTRUZIONI ARDEA - Nuova Florida Via Garda angolo via Nuoro mq 76 piano terra + mansarda mq 30 Giardini da mq 360

Edil Larce 3000 Srl

no €123.000,00 ID: 21672082 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422. NETTUNO-VIA PISONIANO: In zona Piscina Cardillo, porzione di bifamiliare di 79 mq posta al piano terra. Sala, cucina di 16 mq, 2 camere matrimoniali, bagno con finestra e veranda di 28 mq ed ampio giardino. Da ristrutturare. Possibilità di acquisto primo piano. APE: In elaborazione €125.000,00 ID: 21713583 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422 NETTUNO-VIA LIVATINO: In complesso residenziale, tranquillo e con area bimbi. Bilocale al piano terra con giardino mattonato, coperto da tende da sole con barbecue. Ottimo stato. Cantina e posto auto scoperto. APE: C EPg: 54,63 kWh/mqanno €129.000,00 ID: 21672374 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422 NETTUNO-VIA TINOZZI: Appartamento posto al primo piano con entrata indipendente. Sala con angolo cottura, 2 camere e bagno. Al secondo piano terrazzo con camera e bagno. Ampio giardino al piano terra. Posto auto. APE: E IPE: 99,54 kWh/mqanno. €129.000,00 ID: 21698606 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422. NETTUNO-VIA LOMBARDIA: Appartamento al piano terra con cortile mattonato. Sala con angolo cottura, 3 camere e bagno. Buono stato. Posto auto scoperto condominiale. APE: F EPg: 208.0020 kWh/mqanno €149.000,00 ID: 21672360 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422.

NETTUNO-VIA NETTUNO-VELLETRI: A pochi chilometri dal centro, porzione di quadrifamiliare bilivello di nuova costruzione. Piano terra: Salone con angolo cottura, 2 camere, bagno e giardino. Primo piano: Locale tecnico e bagno. APE: C EPg: 66.7200 kWh/mqanno €155.000,00 ID: 21672392 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422. NETTUNO-VICOLO IN ARCIONE: In zona centrale, appartamento posto al piano terra con ampio giardino mattonato. Salone con angolo cottura, 2 camere, bagno. Posto auto coperto. APE: In elaborazione €160.000,00 ID: 21701878 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422. NETTUNO-VIA DELLE ZINNIE: In mini condominio attico e superattico al 1° e 2° piano. Sala, cucina in muratura, 2 camere e 2 bagni in muratura, balcone e ampio terrazzo. Rifiniture di lusso. APE: G IPE: 157 kWh/mqanno €169.000,00 ID: 21672364 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422. NETTUNO-VIA LIVATINO: A 400 metri dal mare quadrilocale ri-

OSTIA VENDESI APPARTAMENTO

3 camere, 2 bagni, salone, cucina abitabile, balcone, 2 ripostigli, posto auto. 2° piano con ascensore. Ampio giardino condominiale. Di fronte al porto. Prezzo 220.000,00 trattabili con arredamento incluso. Cell. 3356584753

ACQUISTA DIRETTAMENTE DAL COSTRUTTORE

Info 393.9465189 - 339.5968335 strutturato con rifiniture di lusso. Posto al 2°piano con ascensore, con luminoso salone doppio, due bagni con finestra, ripostiglio. Terrazzo abitabile con barbecue e lavello. Due posti auto scoperti. Possibilità di acquisto box auto di mq 48. APE: In elaborazione €185.000,00 ID: 21707676 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422. NETTUNO-VIA LIVATINO: In complesso residenziale di recente costruzione. Appartamento di ampia metratura posto al secondo piano con ascensore. Salone, cucina, 2 camere e 2 bagni. Due balconi. Possibilità di acquisto box auto di 16 mq. APE: G IPE: <175 kWh/mqanno €190.000,00 ID: 21691252 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422 NETTUNO-VIA JENNE: Prestigiosa villa singola disposta su due livelli. Piano terra: Salone, cucina a vista, bagno e lavanderia. Primo piano: 3 camere, bagno con vasca idromassaggio e terrazzino. Veranda di circa 60 mq. Giardino di 1146 mq. APE: D EPg: 76.5930 €209.000,00 ID: 21690031 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422. NETTUNO-VIA DEL BALUARDO: All’interno del Borgo Medievale disponiamo di appartamento bilivello completamente ristrutturato. APE: In elaborazione €209.000,00 ID: 21698511 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422. NETTUNO-VIA PETRARCA: A posti metri dal mare, in condominio ristrutturato, appartamento posto al 2° piano con ascensore. Trilocale con 2 bagni e terrazzo abitabile. Ot-

timo stato. Posto auto scoperto. APE: C EPg: 61,35 kWh/mqanno €249.000,00 ID: 21672366 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422. NETTUNO-VIA FIRENZE: Casa indipendente in pieno centro cittadino, disposta su tre livelli. Sala, cucina, 3 camere e accessori. Garage al piano terra con doppio ingresso. APE: F EPg: 168.1380 kWh/mqanno €249.000,00 ID: 21686582 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422. NETTUNO-VIA LIVATINO: In complesso residenziale di recente costruzione. Trilocale di ampia metratura con 2 bagni di cui uno in camera. Due ampi terrazzi con forno in muratura e tende da sole. Box di 31 mq. APE: G IPE: <175 kWh/mqanno €250.000,00 ID: 21672376 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422. ANZIO-VIA DELLE SIRENE: In palazzo storico disponiamo di appartamento vista mare, posto al 2°piano con ascensore. Doppio salone, cucina, 2 camere e 2 bagni. Due balconi. APE: In elaborazione €390.000,00 ID: 21678078 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422. ZODIACO – 2 LOCALI: 2° piano in palazzina con ascensore, adiacente centro commerciale e stazione ferroviaria. Sala, cucinotto, camera e bagno. Annesso posto auto. A.p.e in elab.€ 39.000,00 NUOVA IMMOBILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA: appartamento di 30 mq al 2° ed ultimo piano. Si

compone di sala, cucinotto, camera e bagno. Annesso terrazzo di 17 mq. Parzialmente ristrutturato. A.P.E. in elab. € 49.000,00 NUOVA IMMOBILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 LAVINIO: luminoso 2° piano di 65 mq, in palzzina con ascensore, posizionata a pochi passi dalla stazione e dal centro commerciale. Soggiorno con angolo cottura, 2 camere e bagno. Balcone e posto auto. A.P.E. in elab. € 59.000,00 NUOVA IMMOBILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 CINCINNATO- VIA ARDEATINA: a 700 mt dal mare, bilocale in buono stato al 1° piano. Annessi due balconi e posto auto condominiale. NON E’ PREVISTO L’INTERVENTO DEL MUTUO. A.P.E. in elab. € 65.000,00 NUOVA IMMOBILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 CINCINNATO – MONOLOCALE: a 200 mt dalla discesa in spiaggia, soluzione indipendente disposta su unico livello di 30 mq composta da unico ambiente giorno/notte, cucinotto e bagno, servita da cortile di 110mq con posto auto. A.P.E. in elab. € 65.000,00 NUOVA IMMOBILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA – 3 LOCALI: piano terra con entrata privata e giardino fronte e retro. Soggiorno con camino ed angolo cottura, 2 camere e bagno. Poco distante dai servizi commerciali e pubblici. A.P.E. in elab. € 85.000,00 NUOVA IMMOBILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA: appartamenti di nuova costruzione posti al 2° piano con mansarda. Composti da zona giorno, angolo cottura, 2 o 3 came-


Pag.

50 Il Litorale

Il Litorale

Anzio- Nettuno

Quindicinale d'informazione di Anzio-Nettuno Reg. Tribunale di Velletri n. 6/2001 del 23/2/2001

Editoriale ANGELO CAPRIOTTI EDITORE s.r.l. V. Pordenone, 17 - Pomezia Tel. 069107107 - 069122667

Amministratore Francesca Molinari

Direttore Responsabile ANGELO CAPRIOTTI

In redazione Sonia Busti, Claudia Coppini Fiorella Fantilli, Corrado Leto, Alessia Taccalozzi

Stampa, Fotocomposizione, Pubblicità e Distribuzione in proprio. Redazione: Via Pordenone, 17 Pomezia - Tel. 069107107 Fax 069122667

E-mail: pontino@tin.it

INTERNET: www.pontino.it

re, 1 o 2 bagni, terrazzo di 20 mq e Cantina. Possibilità box auto. A.P.E. A+ PREZZI A PARTIRE DA € 120.000,00 NUOVA IMMOBILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 LIDO DELLE SIRENE: in piccolo contesto condominiale a 500 mt dalla discesa in spiaggia 1° piano composto da zona giorno con terrazzo di 30 mq vista mare, 2 camere, studio e bagno. Ottimo stato. A.P.E. in elab. € 109.000,00 NUOVA IMMOBILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 CINCINNATO MONTE – 3 LOCALI: ad 1km dal mare, in posizione collinare, 1° piano con entrata privata in cortile di 72 mq con possibilità di parcheggio. Soggiorno con angolo cottura, terrazzo di 20 mq vista mare, camera e bagno. Annessa stanza al piano terra e ripostiglio sottoscala. A.P.E. in elab. € 100.000,00 NUOVA IMMOBILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 LAVINIO – 3 LOCALI: poco distante dalla stazione ferroviaria, 2° piano di 100mq in minicondominio con ascensore. Salone di 30mq, cucina abitabile con terrazzo di 45 mq, 2 camere matrimoniali e doppi servizi. Annesso posto auto. Ottimo stato. A.P.E. in elab. € 135.000,00 NUOVA IMMOBILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 FALASCHE – VIA MARINO: in contesto di villini di recente costruzione, porzione centrale su due livelli con giardino nella parte antistante e cortile nel retro. Sala, cucina, 3 camere con parquet e doppi servizi. A.P.E. in elab. € 159.000,00 NUOVA IMMOBILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA – 4 LOCALI: in zona residenziale, vicino a scuole pubbliche, villa bilivello di recente costruzione. Salone di 30 mq, cucina abitabile, 3 camere in parquet, 2 bagni, ripostiglio, cortile antistante con posto auto e giardino retrostante di 77 mq. A.P.E. in elab. € 169.000,00 NUOVA IMMOBILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 LAVINIO – VIA DELLA FONDERIA: luminosa villa angolare di nuova costruzione di 110 mq, su due livelli con giardino di 250 mq. Sala, cucina di 18 mq, 3 camere e doppi servizi. Dotata di riscaldamento a pavimento e predisposizione per i pannelli solari. A.P.E. in elab. € 175.000,00 NUOVA IM-

MOBILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 ANZIO 2: in zona servita da negozi e centro commerciale e nelle immediate vicinanze delle scuole, villino bifamiliare di recente costruzione su 3 livelli più sala hobby con camino. Si compone di salone con cucina a vista, 4 camere e 3 bagni. Annesso cortile di pertinenza con possibilità di parcheggio interno e giardino. Predisposizione per impianto fotovoltaico. Possibilità di acquisto della mobilia. Classe energenita F. € 219.000,00 NUOVA IMMOBILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 ANZIO CENTRO – 5 LOCALI: a 400 mt dal mare ed a pochi passi da tutti i servizi al piano terra rialzato di 135mq. Ingresso, salone, cucina abitabile, disimpegno, 4 camere da letto e bagno. Annesso terrazzo di 77 mq. A.P.E. in elab. € 229.000,00 NUOVA IMMOBILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA: villino bifamiliare di recente costruzione su 2 livelli. Si compone di salone, cucina abitabile, 3 camere e doppi servizi. Annesso cortile di pertinenza con possibilità di parcheggio interno e giardino di 180 mq. Possibilità di acquisto della mobilia. A.P.E. in elab. € 189.000,00 NUOVA IMMOBILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA: APPARTAMENTI DI NUOVA COSTRUZIONE, in piccola palazzina ad alto risparmio energetico in classe A+. Tipologie disposte su 2 livelli, salone con terrazzo, cucina a vista, camera, bagno e piano superiore di 45 o 56 mq, parzialmente mansardato con possibilità di altre 2 stanze con bagno. Annesse cantine e box auto. PREZZI A PARTIRE DA € 130.000,00 NUOVA IMMOBILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA: in palazzina ristrutturata, 2° piano composto da comodo salone, cucina, 3 camere, 2 bagni e box auto di 18 mq.Poco distante dai servizi commerciali e dalla stazione. A.P.E. in elab. € 135.000,00 NUOVA IMMOBILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA: VILLETTA A SCHIERA, in zona residenziale. Immobile disposto su 2 livelli. Sala, cucina abitabile, 2 camere, 2 ripostigli, doppi servizi. Giardino 75 mq, balcone e nel retro cortile 42 mq. Posto auto. A.P.E. in elab. € 135.000,00 NUOVA IMMOBILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 VIA DEL CANNETO: villini di nuova costruzione a poca distanza da Anzio e Nettuno. Disponibili soluzioni su unico livello o bilivello, tipologie con salone, cucina a vista, 2 camere, bagno e giardino. Prezzi a partire da € 139.000,00 NUOVA IMMOBILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 LIDO DELLE SIRENE- VIA DORIDE: in contesto di villini a 650 mt dal mare, bilivello di 90 mq con comodo cortile fronte e retro l’abitazione. Salone, cucina, veranda, 2 camere matrimoniali e 2 bagni. Posto auto, doccia esterna, magazzino. Infissi nuovi, grate, zanzariere ed impianto termico autonomo. € 129.000,00 NUOVA IMMOBILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 LIDO DELLE SIRENE: luminosa bifamiliare a 500 mt dal mare, servita da giardino angolare di 350 mq e disposta su 3 livelli. Salone, cucina, 3 camere, 2 bagni e sala hobby con sala,cucina, camera e bagno. Annesso box auto di 18 mq. A.P.E.

in elab € 225.000,00 NUOVA IMMOBILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 ANZIO COLONIA: a 150 mt dal mare, appartamento di 75 mq posto al piano terra rialzato in piccolo condominio in prossimità di via Ardeatina. La soluzione è composta da ingresso, salone, cucina abitabile, due camera, ripostiglio e bagno. Totalmente da ristrutturare. A.P.E. in elab € 119.000,00 NUOVA IMMOBILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 LAVINIO STAZIONE: attico di 97 mq posto al 4° piano con ascensore in palazzina adiacente zona commerciale in prossimità della stazione ferroviaria. Ingresso, salone di 30 mq, cucina abitabile, 3 camere e bagno. Annesso terrazzo di 52 mq e posto auto. A.P.E. in elab € 80.000,00 NUOVA IMMOBILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 FALASCHE : bifamiliare di 80 mq disposta su unico livello circondata per tre lati da giardino di 250 mq. Composta da ingresso, sala, cucina, 2 camere e bagno. Completamente da ristrutturare. A.P.E. in elab € 99.000,00 NUOVA IMMOBILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 CINCINNATO: a 600 mt dalla discesa in spiaggia, adiacente la riserva naturale di Tor Caldara, villino quadrifamiliare in contesto privato servito da piscina condominiale. La soluzione è disposta su piano terra, primo e seminterrato. Composta da sala, cucina, 2 camere, 2 bagni e sala hobby con camino, cucinotto, bagno e stanza. Annesso giardino angolare di 170 mq. A.P.E. in elab € 160.000,00 NUOVA IMMOBILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 AFFARONE 2 appartamenti ad Ardea e mt. 10.000 di terreno adiacente, anche a riscatto, Umberto Tel.3394719860 AMPIO e luminoso appartamento di 130 mq più 2 ampi balconi, completamente ammobiliato e dotato di condizionatori, composto da cucina abitabile, ampio salone, camera da letto singola, camera da letto matrimoniale, studio, ripostiglio e 2 bagni. Ottima zona con numerose attività commerciali come pizzeria, fruttivendolo, barbiere, cartoleria ed altro giusto sotto il palazzo. A circa 100 m vi è il supermercato Léon e a 7/800 m il centro di via Roma (solo referenziati con redditi documentabili). Prezzo 750 €,Francesco. Tel.3383534856 APPARTAMENTO libero anche arredato: ingresso, camera, cucina abitabile, bagno, ripostiglio, box auto, giardinetto privato, con accesso fronte mare Tel.3382754064 APRILIA - affare vendesi magazzino di mq 166 senza colonne interne al piano seminterrato fronte strada via toscanini 1/i Tel.3313690266 APRILIA adiacenze via dei Lauri centrale 75 mq su angolo strada ad alto passaggio 4 vetrine 2 ingressi ampio locale vendita + locale retrostante + bagno no agenzie e perditempo max serietà E 133.000 Tel.3475315888 APRILIA app.to mq 130 zona centrale, monumento, in condominio signorile con ascensore composto da ingresso 3 camere sala di mq 30 ca cucina abit 2 bagni ripostiglio balcone + balcone terrazzato imp cond box 21 mq a parte E 179.000. Tel.3475315888 APRILIA Montarelli. Appartamento libero, in una palazzina di due piani, vendesi mq. 100 con posto auto e lastrico solare.

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

Appartamento luminoso al piano primo, con ampie metrature: ingresso, disimpegno, cucina abitabile, salone, due camere, un bagno e balcone perimetrale. Tutte le utenze sono autonome, riscaldamento a metano. Il cortile, di 120 mq, è ad uso comune con l`app.to al piano terra. arredato, Richiesta di E. 134.000. No agenzie. Classe energetica E ape 88,88 kwh/mq annuo. Tel.3383089614 APRILIA Nuova Costruzione privato vende splendido appartamento monolocale di 40 mq di nuova costruzione vicino al centro di Aprilia e alla stazione ferroviaria ottimamente collegato col centro di Roma rifiniture di lusso parquet gres porcellanato portone blindato ascensore posto auto coperto 55.000 euro zona wi fi libero. Possibilità di rent to buy Ottimo Affare Tel.3661757285 ARDEA banditella vendesi villa (nuda proprietà il proprietario 94 anni) composta da p.t. grande salone camera da letto cucina bagno e antibagno veranda. P.P. due camere letto salone bagno e antibagno balcone terrazzo. Giardino ca 750 mq + garage euro 200.000 tratt. Tel.3405383449 AZIENDA viticola 3.5 ettari merlot tendone nuovo impianto area castelli Romani più casa e annessi attrezzi agricoli completa di tutto trattori e attrezzature varie tutto in ottimo stato tratt. riservate Tel.3394966617 BOX auto mq45, acqua luce facilità di manovra adatto per artigiani Via della Tecnica, 22 - Pomezia Tel.3289292544 NETTUNO vendo attico sul mare mq 70, grande terrazzo, garage, non c`è bisogno di restaurare, volendo con i mobili Tel.3348960298 POMEZIA centralissimo parallela Via Roma, in piccola palazzina ristrutturata internamente ed esternamente, piano secondo, vendesi bilocale nuovo composto da soggiorno con angolo cottura, camera, bagno e balcone. Impianto autonomo predisposizione aria condizionata 118.000 E Tel.337786202 POMEZIA centro - Vendesi superattico ristrutturato di 45mq.,classe energetica E ,composto da : ingresso , soggiorno con camino e ripostiglio , cucina ; camera da letto matrimoniale , bagno , balcone semi perimetrale panoramico. L`immobile è provvisto di climatizzatore con pompa di calore, tende da sole esterne, zanzariere e viene venduto completamente arredato . Termoautonomo. NO AGENZIA prezzo €114.000 Info e appuntamenti Massimo Tel.3487330476 POMEZIA centro vendesi appartamento composto da cucina abitabile, ampio corridoio, bagno, camera e giardino di pertinenza. 135.000. Tel.3295939999 POMEZIA Via Dante Alighieri,vendesi bilocale nuovo composto da soggiorno con angolo cottura,camera,bagno e balcone. Impianto autonomo. Predisposizione aria condizionata. Prezzo 115.000. ANTONELLA Tel.3477152134 POMEZIA via Rimini vendesi monolocale completamente ristrutturato con giardino e posto auto. Acconto euro 5.000 - rata mensile mutuo euro 275,00 Tel.3384846176 POMEZIA VIA ROMA Centralissimo nei pressi di Piazza Indipendenza VENDESI negozio 66Mq -Luigi Tel.337786202

POMEZIA zona CAMPOBELLO Vendesi appartamento in villa, piano I°, composto da Soggiorno con balcone, cucina, corridoio, 2 ampie camere e bagno. Ampio giardino angolare, ottima esposizione. E 160.000,00 trattabili. Antonella Tel.3391354726 TOR SAN LORENZO PAESE monolocale in mansarda con terrazzo e posto auto compreso euro 85.000,00 Tel.337786202 TORVAIANICA Appartamento di recentissima costruzione, ottime finiture, in ambiente signorile, in pieno centro, due livelli, 2 bagni, terrazzo con tettoia, vista panoramica e altri due balconi. Aria condizionata. Ammobiliato, moderno, posto auto e cantina. No Agenzie. Tel.3488813636 TORVAIANICA centro via gran bretagna vendesi appartamento di 65 mq. piano 2, ingresso soggiorno ,camera, cucina, bagno, balcone. € 115.000 mail; abate1@virgilio.it Tel.3492352443 VENDESI capannone mq 500 con 130.000 mq terreno in via del campo n. 6 Tel.0692727018 VIA Roma vendesi appartamento piano primo. Salone, due camere, bagno e cucina mq 100. Terrazze mq 170. Cantina. Box. Euro 260.000 Tel.3384846176 Ardea Tor San Lorenzo Lido, all'interno del residence "Marina di Tor San Lorenzo", proponiamo la vendita di un villino disposto su 3 livelli fuori terra, più garage di 45 mq al piano seminterrato, composto da: soggiorno, cucina, 3 camere, 2 bagni, balcone e 2 terrazzi. Completa la proprietà il giardino di 350 mq. E' possibile visionare l'immobile tutti i giorni previo appuntamento. Classe energetica “G”. Rif. TSL02325. € 149.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Tor San Lorenzo Lido. All'interno del consorzio "Tirrenella", a 100 metri dal mare, villino unifamiliare di 110 mq disposto su 2 livelli e composto da: p.t. salone con termocamino, cucinotto, camera e bagno con doccia idromassaggio; 1°p. mansarda con cabina armadio e bagno con vasca. Ottima soluzione anche per abitarci tutto l'anno in quanto allacciato a tutti i servizi, termoautonomo e dotato di condizionatori Classe energetica “G”. Rif. TSL02389 € 169.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Tor San Lorenzo Lido. All'interno del consorzio "Piccola Capri", uno dei più rinomati consorzi del litorale, proponiamo la vendita di un appartamento indipendente posto al 1° piano e sviluppato su 2 livelli composto da: 1°p. soggiorno con camino, cucina, 2 camere, bagno e veranda di 20 mq; 2°p. camera, bagno e balcone. Completano la proprietà il box auto con servizi sito al piano seminterrato ed il giardino pavimentato di 100 mq al piano terra. Classe energetica “G”. Rif. TSL02619 € 189.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Tor San Lorenzo Lido. Villa unifamiliare completamente ristrutturata, disposta su unico livello e composta da: soggiorno con angolo cottura e camino, disimpegno, 2 camere matrimoniali di cui una dotata di bagno, cameretta e bagno. Completa la proprietà il giardino di 1.200 mq con 2 posti auto coperti, magazzino e bagno esterno. Classe


ANZIO VIA DEL CANNETO splendide ville di nuova costruzione

Vendita diretta per info: 335/7373676 327/4033032 335/7373677

Tipologia A: cucina, ampio soggiorno 3 camere 2 bagni ampio giardino grande patio

Tipologia B: soggiorno con angolo cottura camera cameretta bagno giardino grande patio


Pag.

52 Il Litorale

energetica “G”. Rif. TSL02461. € 195.000. TEL. 06.91010250. IM Lavinio, in posizione ottimale, su un lotto di 1.000 mq, proponiamo la vendita di una prestigiosa villa unifamiliare completamente e finemente ristrutturata nel 2014, disposta su 2 livelli e composta da: p.t. salone con termo camino, cucina abitabile, 3 camere e bagno; 1°p. due camere dotate di bagno e cabina armadio, ampia camera mansardata e terrazzo di circa 15 mq. L'immobile è dotato di impianto d'allarme di ultima generazione con videocamere, pavimento in gres porcellanato con riscaldamento a terra ed impianto solare per l'acqua calda. Classe energetica “G”. Rif. TSL02542 € 450.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA

OFFERTE Impiego AFFERMATA ditta settore commercio cerca aiuto magazziniere con esperienza carico/scarico inviare curriculum no perditempo magicparty@magicparty.it BAR di Aprilia ricerca personale con esperienza da banconista. Per candidarsi trasmettere curriculum vitae a: baraprilia.ricercapersonale@gmail.com CERCASI apprendista parrucchiera bella presenza via palladio rutulio 25 pomezia Tel.0688922752 CERCASI orario part-time: cuoco/a per tavola calda e gastronomia, solo con esperienza, inviare curriculum. Mail : fornoraggiodisole@libero.it CERCASI ragazza fissa senza impegni familiari per cura casa e compagnia anziano solo autosufficiente; si offre vitto/alloggio/sti-

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

Hai un diploma o una laurea e sei dotato di entusiasmo e intraprendenza? Entra nel Gruppo Tecnocasa, dove troverai formazione continua e gratuita, e possibilità di crescita reali. L’ Affiliato “Immobiliare Aprilia 2 srl” sta cercando collaboratori giovani e dinamici nella zona di Nettuno. Ricerchiamo coordinatrice tra i 20 e i 25 anni e funzionari tra i 25 e i 35 anni. Contattaci per un colloquio ai numeri 06-92850082 e 06-92061041 oppure inviaci il tuo curriculum tramite mail. Affiliato Immobiliare Aprilia 2 srl, Via Inghilterra n. 14 -Aprilialthn3@tecnocasa.it

pendio e contratto; si richiede massima serietà referenze e affidabilità, no perditempo Tel.3334318716 LABORATORIO di confezioni donna sartoria cerca sarte macchiniste Tel.3408047178 NELLA zona di Tor San Lorenzo cerco estetista diplomata 2° o 3° anno, inquadramento a norma di legge. max 28 anni Tel.3933194224 PIZZERIA asporto di pomezia ricerca ragazzi automuniti max 23 anni per lavoro di consegne serali richiesta max serietà e conoscenza delle strade per appuntamento inviare c.v. con foto a mrcpizza@gmail.com

CASA DI RIPOSO cerca solo OSS (operatore socio sanitario) con esperienza inviare curriculum a info@parcoulivi.net (Pomezia - Roma)

PIZZERIA di pomezia ricerca ragazzo max 23 anni da inserire nel proprio organico con il ruolo di aiutopizzaiolo richiesta esperienza per appuntamento inviare c.v. a mrcpizza@gmail.com

VENDESI Elettronica Hi fi CAUSA inutilizzo casse acustiche Jbl Cherry vinile composte da: 2 frontali es 80, 2 posteriori es 30, 1 centrale es c25ch, 1 sub es 150 pch 25mm in blocco euro 900,00 Tel.3295799010 CELLULARE a conchiglia rotante LG G7100. Telefonino pratico e leggero con 2 schermi e fotocamera = 15 euro, con preferenza a consegna a mano su Anzio o Velletri. Ho molto altro da vendere, posso fornire una lista. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474

COMPUTER per bambini Oregon Scientific completo di mouse, tenuto molto bene, funziona con 4 batterie stilo AA e a corrente, con alimentatore compreso, vendo ad euro 25,00 Tel.3408452290 FLASH Philips Radium JPc/1000 15 Euro con preferenza a consegna a mano su Anzio o Velletri. Ho molto altro da vendere, posso fornire una lista. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474 JOYPAD (non joystick!) LogiTech RumblePad 2 per videogiochi al PC. Ha anche la vibrazione come al Playstation o XBOX. = 15 euro, con preferenza a consegna a mano su Anzio o Velletri. Ho molte altre cose in vendita, posso fornire una lista. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474 LAMPADA a LED fatta a mano made in Italy! Modello da tavolo o per lo studio a luce bianca. Solo 12 Euro, con preferenza a consegna a mano su Anzio o Velletri. Ho molte altre cose in vendita, posso fornire una lista. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474 MICROLETTORE MP3/MP4 Majestic SDA 4357 con radio FM e registrazione vocale. Display LCD E.30 zona Aprilia centro Tel.3288340953 MONITOR 19 “ per pc a tubo castodico in perfetto stato qualsiasi prova vendo ad E 30 anzio Tel.3408452290 RADIOSVEGLIA con orologio digitale Philips DigiCube a 10 Euro con preferenza a consegna a mano su Anzio o Velletri ho molto altro da vendere, posso fornire una lista. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474 REGISTRATORE mangianastri a valvole anni 50 Marca Geloso Modello G 256 completo di alimentazione istruzioni e cassa esterna Si accende ed il nastro gira ma non riesco a sentire probabilmente il nastro che ho è rovinato. Solo 60 Euro, con preferenza a consegna a mano su Anzio o Velletri. Ho molto altro da vendere, posso fornire una lista. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474 STUDIO redazionale con sede ad Anzio cerca stagista segretaria per 3 mattine/settimana Inviare CV a

RICERCA CONSULENTI CALL CENTER OUTBOUND ASSICURATIVO

Nell’ambito di un importante progetto di ampliamento Nethex ricerca collaboratori telefonici per attività di vendita assicurativa. Si offre • Formazione iniziale per conseguimento attestati IVASS di 60h • Compenso garantito secondo l’accordo di settore e incentivi ai massimi livelli di settore Si richiede • Flessibilità oraria • Gradita, ma non indispensabile, esperienza pregressa nel settore • Ottime doti comunicative e relazionali • Buon utilizzo del pc • Diploma Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03. Sede di lavoro: Aprilia (Lt), via Mozart, 37 Gli interessati possono inviare la propria candidatura specificando il Rif. NXA_16 all’indirizzo email:

recruiting@nethex.com

Per informazioni sono disponibili anche i numeri 06.87932311/312

Se hai tra i 27 e i 35 anni, un diploma o una laurea e se sei dotato di entusiasmo e intraprendenza, entra nel Gruppo Tecnocasa, dove troverai formazione continua e gratuita, un ambiente giovane e dinamico, possibilità di crescita. Contattaci per un colloquio al numero 06-9815094 oppure tramite email a: rmhfg@tecnocasa.it AFFILIATO: FMB IMMOBILIARE srl AC.R Piazza Lavinia 14 - Anzio

raffaello2028@yahoo.it Tel.3292292128 TASTIERA e mouse wirless, monitor 19” e casse,in perfetto stato e perfettamente funzionanti, vendo a euro 40 (anzio) Tel.3408452290 TRASFORMATORE 150 va, ingresso 0-220-260-380, uscita 12-012, dimensioni: 95mmLar, 90mmlung, 80mm vendo euro 25,00 Tel.3408452290 TRASFORMATORE 800 VA ingresso 0-220-380, uscita 12-0-12, dimensioni: 15,5mm largh., 11 cm prof. 13 cm altezza. Vendo ad euro 45,00; trasformatpre 160 VA, ingresso 0-38, uscita 0-220, dimensioni: 100mm largh. 95mm prof. 95 mm alt. vendo euro 25,00 Tel.3408452290 VENDO Cordles Panasonic KX TG 6411 Euro 10,00 e macchina da caffè Krups Nescafè KP 100210 ad euro 15,00 mai usata. Tel.3488813636

MOTOVEICOLI e Accessori Vendesi scooter aprilia 50 cc pochi km euro 600 tel, 3487021381

ABBIGLIAMENTO completo giacca pantaloni tg 52/54 stivali 44 giacca Dainese caschi tutto nuovo, Francesco Tel.3481514130 BENELLI sport 250 bicilindrico anno 98 colore aragosta nero con cupolino e cerchi in lega euro 1000 Tel.3289032728 CERCO motore completo di supporto per Piaggio MP3 Yourban. Luigi Tel.337786202 HARLEY DAVIDSON GLIDE 2007 verniciatura bianco perlato con personalizzazione FOGLIA ORO. Motore Screamin Eagle Km 500. Moto particolare da vedere. Pezzo unico con sella in Struzzo e cerchi maggiorati. Trattative riservate. -Luigi Tel.337786202 MOTO guzzi c 650 v 1987 tipo coston sterzo alt nero con serbatoio grigio metallizzato borsoni rigidi buono stato sempre in garage motore ottimo 1987 euro 2400 poco tratt. no perditempo Tel.3283596989 VENDESI lambretta 150 li 1984 tutta sabbiata motore tutto rifatto nuovo colore bianco e cofani rossi come nuova euro 5500 poco tratt. solo amatori no perditempo Tel.3283596989 VENDESI STREET GLIDE praticamente nuova, mai una notte fuori dal garage, telaio 2010, ABS, Km 18.000, gommata e tagliandata 300 Km fa, scarico completo 2 in 2 collettori e terminali Vance & Hines, filtro aria screamin eagle ventilator, centralina Power Commander, deflettori para calore e molto altro. La moto è perfetta sia di carrozzeria che di motore. Vendo per aver


AFFILIATO: FMB Immobiliare S.r.l. a C.R. - Filiale Piazza Lavinia, 14 - ANZIO - mail: rmhfg@tecnocasa.it

Tel. 06/9815094 - fax 06/9822582

ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO: dal lunedì al venerdì 8.30/13.00 - 15,30/20.00 Sabato dalle 8.30/13.00 - 15.30/19.30 Domenica dalle 9.30 alle 12.30 Iscrizione ruolo società n. 11076 C.C.I.A.A. di Roma - Iscr. Ruolo Mediatore Legale Rappresentante n. 1645-LT C.C.I.A.A. di Latina

LAVINIO

€ 59.000,00

LAVINIO VIA GONZAGA: Appartamento al piano terra di 72mq con entrata indipendente e giardino di 80mq. Ingresso, doppio salone, cucina, camera con ripostiglio e bagno o in alternativa al doppio soggiorno si può ricavare la seconda camera.Posto auto nel giardino di proprietà.AP.E in elab € 85.000,00

LAVINIO CENTRO VIA VIRGILIO: A breve distanza dal mare, in zona centrale, al 2°piano comodo appartamento di 72mq con balconi. Corridoio, soggiorno luminoso, cucina, bagno, cameretta e camera da letto con balcone. A.P.E in elab € 89.000,00

ANZIO-VIA VARESE: Facente parte di un complesso residenziale,attico al 3°ed ultimo piano della palazzina. Soggiorno, cucina, bagno, camera e cameretta. Ampio terrazzo aperto di 158mq con VISTA MARE. Accessoriato di cantina. A.P.E in elab € 90.000,00

All'interno di un residence,

VIA DELLE MARGHERITE:

villino a schiera angolare su

2 livelli di 44mq con spazio

esterno.P.T: soggiorno con a/k; P.1°:bagno e camera da

letto con balcone. Vespaio al piano seminterrato. Termoautonoma. AP.E in elab

ZONA GIORNALISTI VIALE DEI NARCISI: Porzione di quadrifamiliare di 71mq, disposta su due livelli, con giardino di 124mq. P.T: soggiorno, cucinotto e bagno di servizio; P.1°: camera matrimoniale con balcone, cameretta e bagno. Posto auto nel giardino di proprietà. Termoautonoma. A.P.E in elab. € 105.000,00

LAVINIO VIA DI VALLE SCHIOIA: All’interno di un residence con piscina e campo da tennis, villino a schiera angolare su due livelli di 61mq con giardino di 110mq. P.T: soggiorno con angolo cottura e bagno di servizio; P.1°: due camere da letto e bagno, balcone finestrato con accesso al lastrico solare di proprietà.Termoautonomo.A.P.E in elab € 110.000,00

ZONA ANZIO VIA DELLA CANNUCCIA: Villino a schiera centrale su unico livello di 70mq con giardino fronte-retro di 131mq. Soggiorno con cucina a vista, cameretta con cabina armadio, bagno con doccia e camera da letto finestrata con sfogo su giardino nel retro. Accesso carrabile per un posto auto e patio di 15mq.Termoautonoma. A.P.E in elab € 125.000,00

LAVINIO MARE VIALE AMETISTA: Appartamento al P.1° di 103mq con tre balconi. Sala luminosa, cucina abitabile, due camere da letto matrimoniali, cameretta e doppi servizi. Mare comodamente raggiungibile a piedi. Box di 18 mq di proprietà. A.P.E in elab € 125.000,00

ANZIO-VIA LOMBARDIA: Vicino ai servizi di prima necessità, all'interno di una palazzina in ottimo stato,appartamento ristrutturato al P.1° di 76mq con terrazzo VISTA MARE. Ingresso, ampia sala, cucina, due comode camere da letto di cui una ha il balcone e bagno.Posto auto nel piazzale condominiale. Termoautonomo. A.P.E in elab € 139.000,00

LAVINIO MARE LUNGO MARE ENEA: A breve distanza dal mare e dalla Piazza centrale di Lavinio,appartamento duplex di 90mq con giardino di 66mq. P.T: soggiorno, cucina abitabile con ripostiglio e bagno; P.1:due camere,una cameretta e bagno.Terrazzo di 17mq con VISTA MARE.Posti auto interni.Rifiniture di pregio.Termoautonoma. A.P.E in elab. € 235.000,00


Pag.

54 Il Litorale

acquistato nuova moto -Luigi Tel.337786202 VENDESI vespa px 1978 125 f modello sensa frecce sabbiata colore bianco euro 3000 tratt. no perditempo andrea solo amatori aprilia motore sostituito ottimo Tel.3283596989 VESPA 150 IV BA del 1965 sabbiata vernice celeste metallizzata motore tutto rifatto come nuova euro 4500 tratt. un po no perditempo solo amatori Andrea aprilia Tel.3283596989 VESPA 50 3 marce del 1971 sabbiata vernice celeste metallizzata motore tutto rifatto come nuova euro 2200 poco tratt. no perditempo solo amatori Tel.3283596989 VESPA cerco privatamente ultimo modello pagamento contanti Tel.3339782479 VESPA gtr 125 del 1979 originale verde chiaro motore ottimo staot carrozzeria buono stato non marca no perditempo solo amatori euro 2500 poco tratt. Tel.3283596989

VARIE 2 botti in acciaio inox litri 1.000 come nuove doppio scarico coperchio con camera d`aria con carrucola prezzo da concordare Tel.3899375379 2 cassettiere e 2 specchi da parrucchiera tenuti bene al prezzo di euro 500,00 possibilità di venderlo anche separatamente Tel.3393690775 ACCESSORI e vari componenti per un acquario vendesi bartoda67@hotmail.it Tel.3347060730 ACCESSORI per arredare casa; tende nuove per villino appartamento alcune coperte invernali asciugamani articoli da cucina ventilatore 4 velocità, grandi tovaglie per soggiorno lenzuola nuove singole e matrimoniali, assortimento elettricità per unn prezzo veramente stracciato meglio tutto in blocco Tel.3334318716 ALMANACCHI del calcio 19622009, Guerin Sportivo 1975-2012, Hurrà Juventus 1963-2009, Forza Milan 1969-2010, riviste calcio illustrato e sport illustrato 19451967, vendo Tel.3472303761 AUTOSPRINT 1968-2014, Motorsprint 1976-2014, Motociclismo 1962-2014 auto Italiana 1957-1969, quattroruote 1956-2012, vendo Tel.3472303761 BICI da corsa Bianchi, perfetto stato, cambio Campagnolo nuovo record freni Galli, manubrio 3ttt corona e pedali campagnolo cerchi mirage, misura 52 euro 350,00 Tel.3382416674 BICICLETTA da uomo mis. 28 modello anni 40 freni a bacchetta nuovissima euro 300,00 tratt. Pomezia Tel.3339782479 BILANCIA pesapersone a solo 5 euro, con preferenza a ritiro a mano su Anzio o Velletri. Ho molto altro da vendere, posso fornire una lista. Chiamatemi! Luigi Tel.3920307474 BRANDINA per cane di taglia medio-grande vendesi misure118x78x19 Tel.3347060730 CAFFETTIERE macchinette del caffè / moka 3 dimensioni tutte buone piccola = 8 media = 10 grande = 12 euro, con preferenza a consegna a mano su Anzio o Velletri. Tel.3920307474 CENTRINO quadrato uncinetto

creata interamente a mano ad uncinetto con filo di Scozia n 13 e motivo con greca a cornice 43 x 43 cm ideale come centrotavola o per comodini ( è possibile averne la coppia a 100,00) 60,00 € Roberta Tel.3404955235 DISNEY VHS originali! 8 capolavori di Walt Disney in cofanetti originali a 10 E in tutto in regalo anche Harry Potter ed il Gladiatore, con preferenza a consegna a mano su Anzio o Velletri. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474 DUE Raccoglitori per la raccolta differenziata (bianco e verde) a 5 euro in tutto. Solo ritiro a domicilio. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474 ENCICLOPEDIA geografica Zanichelli, con CD Rom. Ne ho due disponibili, otto euro, + ATLANTI storici e geografici del Touring club Italiano (TCI), + GUIDE turistiche ed Atlanti storici e geografici (anche Touring Club Italiano) Tutto economico e in ottimo stato + VOCABOLARIO dizionario di Francese-Italiano e viceversa a 30 Euro + VOCABOLARIO Dizionario Italiano Garzanti 40 E Ne ho due disponibili con preferenza a ritiro a mano con preferenza a consegna a mano su Anzio o Velletri. Tel.3920307474 ENCICLOPEDIE di Scienze di tutti i tipi! E. di scienze in 24 volumi a 25 euro, E. di Scienze Naturali a 10 euro, solo ritiro a domicilio a Nettuno. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474 GRANDE dizionario illustrato degli animali, libro x ragazzi con illustrazioni bellissime a solo 15 euro, con preferenza a consegna a mano su Anzio o Velletri. Ho molte altre cose in vendita, posso fornire una lista. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474 LIBRI originali dell`Ottocento e primi Novecento: “Anzio antico e moderno” di Francesco Lombardi del 1865 originale, NON ristampa = 49 euro. “Scritti sulla storia della astronomia antica” di Giovanni Schiaparelli. = 29 euro. Microbiologia agraria e tecnica di Gino De Rossi del 1927 = 19 euro. Codice di Procedura Civile del 1942 = 10 euro Ritiro a mano su Anzio, Velletri o spedizione economica come piego di libri. Ho molto altro da vendere, posso fornire una lista. Tel.3920307474 MACCHINA fotografica Olympus mod. Trip XB3 funziona con rullino funzionante nuova ancora nella scatola originale euro 20,00 Tel.3408452290 MACCHINE da scrivere anni 6070, Antares Lisa a 35 euro e Olivetti Studio a 45 euro, entrambe con custodia originale, con preferenza a consegna a mano su Anzio o Velletri. Ho molte altre cose in vendita, posso fornire una lista. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474 MACHINA fotografica Fuji, mod. DL 25 con rullino usata ma funzionante, scatta foto bellissime, euro 20,00 Anzio Tel.3408452290 MARMO per camino ad angolo tre pezzi. Misure interne 107, laterali 35 cm Altezza della soglia 6 cm stondata, larghezza 27 cm. Vendo a 50 euro Tel.3470704713 MASSAGGIATORE per piedi Schools, acquistato in farmacia, usato pochissimo, con alimentazioen a corrente, costituito da ampia bacinella con strutture per piedi, corredato da accessori,come nuovo, vendo per motivi di inutilizzo e di

spazio. Prezzo richiesto 50 euro.Ad Aprilia Tel.3396920355 MOKA Bialetti (vari modelli) macchina per il caffè funzionante solo 10 Euro, con preferenza a consegna a mano su Anzio o Velletri. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474 MOTO zappa marca Lampacrescia italiana motore nuovo lavorato poco. Visibile Castagnetta euro 200,00 non trattabile Tel.3899375379 MTG collezione di carte di Magic the gathering per tutti i gusti vendo singole o in blocco. Chiamate per avere la lista ho zombie counter Ulamog rito oscuro e molte altre contattatemi vendo e scambio secondo i casi. Chiamatemi Tel.3894269313 MULETTO sollevatore elettrico alzata circa 2.70 mt usa 2 batterie trazione leggera da 6 volt completo di caricabatteria, buone condizioni generali visibile ad Aprilia, € 1.500. Tel.3475315888 OCCHIALI da sole christian dior usati pochissimo da uomo originali con custodia vendo ad euro 40 Tel.3408452290 OCCHIALI da sole da donna 5 modelli disponibili a 4 Euro l`uno o 10 per averli tutti, + Borsone militare fine anni 60 originale ed in perfetto stato... Indossatelo e sentitevi pronti per WoodStock! 15 Euro, + Borsello “Scorpion Bay” originale nero a tracolla. Soltanto dieci euro per un capo originale, con preferenza a ritiro a mano su Anzio o Velletri. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474 OROLOGIO a pendolo nuovissimo modello anni 1940 perfetto in garanzia euro 250 tratt. Pomezia privato vende Tel.3339782479 PASSATOIA interamente lavorata all`uncinetto filet con motivo a greca bifrontale larghezza 54 cm lunghezza 134 cm ideale per tavolo rettangolare o come testiera per un divano a tre posti pezzo unico. 250,00 € Tel.3404955235 PRESA interbloccata Gewiss380 volts, usata ma perfettamente funzionante vendo ad euro 20 (Anzio) Tel.3408452290 PRIVATO vende calcolatrice a mano Facit mod. C1-13 Tel.3384348217 PRIVATO vende due macchine fotografiche Polaroid 1 EE44, 1 Colorpack 80 Tel.3384348217 QUADRI etnici Indios dallo Yucatan (2 diversi, posso fornire le foto) raffigurano immagini delle civilta precolombiane su tela 10 l`uno o 18 per tutti e due. . Preferenza a consegna a mano su Anzio o Velletri. Ho molto altro da vendere, posso fornire una lista. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474 REGALO pianta di peperoncini rossi non piccanti Tel.3470704713 REGISTRATORE di cassa antico con bottoni e manovella di manifattura svedese marca Odhner modello 954 in ottimo stato solo 55 Euro, con preferenza a consegna a mano su Anzio o Velletri. Ho molte altre cose in vendita, posso fornire una lista. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474 RICERCO ogni tipo di materiale riguardante auto e moto d`epoca: libri, giornali, oggettistica, pubblicità, fotografie, annuari ferrari, modellini, tute, caschi, etc. ante e dopoguerra (anche interi archivi, anche straniere) Tel.3407378452 SACCO paracolpi boxe arti marziali pesante con attacchi soffitto

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

ottimo stato 35 euro Tel.3477743621 SCACCHIERA artigianale, in legno, completa di tutti gli scacchi originali... In più regalo le pedine per la dama! 40 Euro, con preferenza a consegna a mano su Anzio o Velletri. Ho molte altre cose in vendita, posso fornire una lista. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474 SCARPE antinfortunistiche nuove con punta in ferro, con scatola misura 40, vendo ad euro 20,00 Tel.3408452290 SCARPE da golf Adidas in pelle impermeabile bianche strisce nere, soletta interna in cushion morbida, suola tacchettata con chiodi in palstica intercambiabili. Misura 10, 43 e 1/3, per foto wattsapp. Euro 30,00 Tel.3476103511 SERVIZIO caffè composto da 6 tazzine e 6 piattini rossi e bianchi, con raffigurati gatti e cagnolini, molto particolare, dotato di piedistallo in acciaio per tenerli in ordine, regalo mai usato, sono in porcellana, vendo a 15 euro. Ad Aprilia Tel.3396920355 SIEPE composta da circa 100 alberi di viburno, in ottima salute, vendo per realizzazione di lavori. Chi acquisterà, dovrà occuparsi anche dell`estirpazione, prezzo da concordare in base a quante piante si acquista. Ad Aprilia Tel.3396920355 SUPPORTO in ferro battuto con anfora, ottima per arrredare il vostro soggiorno, nera e oro euro 120,00 Tel.3408452290 TANICHE da 60 litri utilizzabili per qualsiasi liquido, nuove resistenti con manici in plastica vendo ad euro 5 cad. Tel.3408452290 TAVOLO in legno color ciliegio, per sala o cucina,quadrato, misura lato cm 90, estendibile a mt 1.80, in buone condizioni, vendo causa inutilizzo. Prezzo 90 euro, non trattabile, ad Aprilia centro Tel.3396920355 TAVOLONI in abete, lunghezza, 220 cm, larghezza 20 cm, spessore 2 cm, da utilizzare per realizzare tettoie, casette, gazebo, scaffali, vendo ad euro 5 ciascuna anzio Tel.3408452290 TETTOIA in ferro zincato in buone condizioni di 15mq utile per parcheggio e ricovero legna vendesi Tel.3347060730 TOVAGLIA creata interamente a mano ad uncinetto con filo di Scozia

n 13 e motivi ad ananas progressivo diametro 150 cm per tavolo tondo completata in quattro mesi di lavorazione, pezzo unico. 800,00 € Tel.3404955235 TROMBE a compressore Made in Italy , epoca del film Sorpasso Tel.3384348217 VENDESI filiera elettrica e a mano di varie misure per cessazione attivita vendesi saldatrice a piastra per gheberit fino 200 con cassettone di ripiano e dime ritrmo Tel.3283596989 VENDESI kit per birra artigianale usato solo una volta euro 50.00 Tel.3341879530 VENDO 2 stufe a liquido in buono stato Tel.3498488109 VENDO acquario euro 30 Tel.3487738720 VENDO alcuni attrezzi edili nuovi al 50% del prezzo frollino bosch grande + mazzette + cucchiai livelli e altro Tel.3482428993 VENDO bici da passeggio atala con doppio cambio misura 28 euro 50.00 + saldatrice ad elettrodi Tel.0692703926 VENDO canna da pesca a canocchiale lunga cm 210 aperta,con 6 reparti retraibili e 6 occhielli.Chiusa misura solo 44 cm. E` realizzata in robusto materiale ma leggerissimo e flessibile con tecnologia Americana modello USA-STIK. Utilissima sia per pescatori alle prime armi che per i piu` esperti. Giuseppe ad Anzio Nettuno Prezzo regalo solo15 euro Tel.3498094903 VENDO collezione completa del quotidiano “La Gazzetta dello sport” dal 1948 al 2012 (anche singole annate) Tel.3332493694 VENDO macchinette soldatini aerei navi elicotteri per amanti di modellismo volendo anche per regali, Orazio Tel.3465863257 VENDO tre litografie di Sigfrido Oliva. Dimensioni 35 per 25 cm del 1977 Tel.3498488109 VETRINA da negozio colore oro largh. 2,64x2,47 mt; portoncino esterno colore oro larg. 1,28x2,00 mt;macchinetta taglia ceramica grande; una macchinetta taglia marmittoni 40x40 Tel.069121738 3395388332 VOCABOLARIO Dizionario Italiano Zingarelli 35 Euro. Ne ho due disponibili, + VOCABOLARIO dizionario professionale di IngleseItaliano e viceversa Hazon a 35 Eu-


AFFILIATO: NUOVA IMMOBILIARE ANZIO S.R.L.S - Via di Villa Claudia n. 53/C - ANZIO - e-mail: rmhfj@tecnocasa.it

Te l . 0 6 / 9 8 7 3 5 4 7 - 0 6 / 9 8 7 7 2 6 9

ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO: dal lunedì al venerdì 8.30/13.00 - 15,30/20.00 Sabato dalle 8.30/13.00 - 15.30/19.30 Domenica su appuntamento Iscrizione ruolo società n. 1419069 C.C.I.A.A. di Roma – Iscr. Ruolo Mediatore legale rappresentante n. 192824-RM C.C.I.A.A. di Roma

FALASCHE: bifamiliare di 80 mq su unico livello con giardino angolare di 250 mq. Ingresso, sala, cucina, 2 camere e bagno. Da ristrutturare. A.P.E. in elab. € 99.000,00

CINCINNATO: ad 1 km dal mare, porzione al 1° piano con entrata privata. Zona giorno con terrazzo, camera e bagno. Annesso cortile di 70 mq con parcheggio interno e vano tecnico. a.p.e. in elab. € 100.000,00

LIDO DELLE SIRENE: in piccola palazzina 1° piano di 60 mq. Zona giorno con terrazzo vista mare, 2 camere, studio e bagno. Posizionato a 600 mt dal mare. a.p.e. in elab. € 109.000,00

ANZIO COLONIA: a pochi passi dalla discesa in spiaggia, piano terra di 75 mq. ingresso, salone, cucina, 2 camere, ripostiglio e bagno. Da ristrutturare. a.p.e. in elab. € 119.000,00

VILLA CLAUDIA: in contesto a schiera porzione centrale di 95 mq. Salone, con veranda, cucina, 2 camere matrimoniali, 2 bagni, cortile fronte e retro con parcheggio interno. A.P.E. in elab. € 129.000,00

VILLA CLAUDIA: costruzione del 2003, villino bilivello in schiera centrale: sala, cucina abitabile, 2 camere, ripostiglio, 2 bagni, e cortile fronte retro con patio e posto auto. A.P.E. in elab. € 135.000,00

CINCINNATO: villino in quadrifamiliare a 700 mt dalla discesa in spiaggia, in contesto privato servito da piscina condominiale. 3 locali e doppi servizi circondato per due lati da giardino di 170 mq, annessa sala hobby con camino, stanza, cucina e bagno. A.P.E. in elab. € 160.000,00

NUOVA COSTRUZIONE: villa angolare di 110 mq, su due livelli a breve distanza dalla stazione del treno e dai servizi commerciali. Salone, cucina abitabile, 3 camere, 2 bagni e giardino di 250mq. A.P.E. in elab. € 175.000,00

VILLA CLAUDIA: luminosa villa di recente costruzione, disposta su due livelli e servita da giardino di 250mq con parcheggio interno e barbecue. Salone doppio, cucina, 3 camere e doppi servizi. 3 balconi. Ottimo stato. A.P.E. in elab. € 189.000,00

ANZIO CENTRO: 1° piano di 135 mq in palazzina a pochi passi dalla Riviera Mallozzi. Ingresso, salone, cucina abitabile, 4 camere, bagno, balcone e terrazzo di 77 mq. Da restaurare. A.P.E. in elab. € 229.000,00


Pag.

56 Il Litorale

ro, + VOCABOLARI e dizionari tascabili di Italiano, Inglese, Francese, tedesco e Latino... Manualetto di Matematica. 5 Euro l`uno + ENCICLOPEDIA Motta di Scienze Naturali, 3 volumi rilegati e di bella fattura sulla Botanica a 59 Euro in tutto, con preferenza a ritiro a mano su Anzio o Velletri. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474 ZAINO “Scorpion Bay” originale, x scuola o tempo libero. Praticamente nuovo, svendo a dodici euro, con preferenza a ritiro a mano su Anzio o Velletri. Ho molto altro da vendere, posso fornire una lista. Tel.3920307474

STRUMENTI MUSICALI CHITARRRA marca aria acustica 70 euro nuova mandolino napoletano 1950 funzionante euro 70 Tel.3292923466

VENDESI Mobilio

APPENDIABITI antico in legno massiccio come gli artigiani costruivano un tempo a solo 5 E, Solo ritiro a domicilio. Ho molte altre cose in vendita, posso fornire una lista. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474 ARMADIO 6 ante con specchi centrali stile classico colore bianco ottimo stato come nuovo mis.largh.270 prof 45. 180 euro Tel.3477743621 ARTIGIANATO in terracotta calabra, Falvo di Calabria a 6 Euro, con preferenza a consegna a mano su Anzio o Velletri. Ho molte altre cose in vendita, posso fornire una lista. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474 COLONNA in ceramica smaltata, molto elegante e signorile, per sostenere ad esempio una bella pianta o un pendolo. 35 Euro. Solo ritiro a mano su Anzio, possibile su Velletri. Ho molte altre cose in vendita, posso fornire una lista. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474 DIVANO in legno per giardino o veranda, trattato con impregnante, misure 176 cm lungh. e 84 cm prof. vendo ad euro 130,00 Tel.3408452290 DIVANO in vera pelle colore beige 3 posti, usato ma in perfette condizioni, lungh. 200 cm prof. 84 cm euro 200,00 posso inviare foto, Nettuno Tel.3293210648 ELEGANTE lampadario da salone o salotto = 15 euro e Lampada / lampadario alogeno di design = 8 euro, con preferenza a consegna a mano su Anzio o Velletri. Ho molte altre cose in vendita, posso fornire una lista. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474 MATERASSO matrimoniale Pirelli in lattice ( ottimo stato), vendo euro 170,00. Tel. ore serali Tel.3384232848 MOBILE bar con vetrina per esposizione liquori con credenza piano inter., un altro mobile basso per consumare bevande, frigo bar, 2 sgabelli vendo euro 600,00 (Nettuno) Tel.3408452290 MOBILE bar con vetrina x esposizione liquori, con credenza piano inferiore, un altro mobile basso x consumare bevande, frigo bar,n 2 sgabelli, vendo ad euro 600 (posso inviare foto). Nettuno Tel.069882671

MOBILE soggiorno laccato bianco ottimo stato di buona qualita` mis. 270 x 45cm 180 euro Tel.3477743621 PANCHINA in legno trattata con vernice bianca e impregnante, misure 120 cm di lunghezza e 46 cm di profondità vendo euro 70,00 Anzio Tel.3408452290 PIANTANA a spirale anticata bronzo ottimo stato 40 euro Tel.3477743621 QUADRI della Madonna ed altri personaggi sacri varie dimensioni e tipologie incluse icone (posso fornire le foto) Prezzi da 8 in su . Preferenza a consegna a mano su Anzio o Velletri. Ho molto altro da vendere, posso fornire una lista. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474 QUADRI etnici provenienti da India, Giappone, Messico, Brasile o Thailandia. Prezzi da 10 in su (posso fornire le foto). . Preferenza a consegna a mano su Anzio o Velletri. Ho molto altro da vendere, posso fornire una lista. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474 SEDIA poltrona in stile Luigi XV, largh. 62 cm, profond. cm 62 tenuta in modo maniacale vendo ad euro 200,00, posso inviare foto; poltrona in stile provenzale, usata ma in ottimo stato, laeghezza 75 cm, vendo ad euro 80,00, posso inviare foto, Nettuno; portalampada in noce con 1 cassetto, mantenuto in perfetto stato, vendo ad euro 80,00, foto; scrittoio in stile Luigi XV con 5 cassetti, largh. 80 cm prof. 50 cm usato ma in ottimo stato, euro 300,00, Foto Tel.3293210648 SPECCHIO per bagno di colore bianco con 2 luci, interruttore e prese, con un piccolo pensile, largh. 86 cm prof. 16 e alto 110 cm , vendo euro 40 Tel.3408452290 SPECCHIO x bagno , di colore bianco, con 2 luci, interruttore e presa, con un comodo pensile , larghezza 86 cm, profondità 16 cm e alto 110 cm, vendo ad euro 40. Anzio Tel.3408452290 TAVOLO tondo dotato di ruote frenanti, diametro 130 cm allungabile modello ikea con 4 sedie vendesi Tel.3347060730 TAVOLO vendesi con base in legno 1mt x 1mt allungabile 2x1mt + sei sedie tutte di legno anche la seduta. Tavolo e sedie colore noce, tutto come nuovo. € 200,00 Si inviano foto su richiesta tramite whatsapp Tel.3382055913 UFFICIO IN NOCE mobili antichi intagliati in legno stile art-dèco 1915/1930 piedi a zampa di leone, perfette condizioni: armadio a 1 anta cm 80, 1 armadio a 4 ante cm 200, 1 porta computer cm 80, 1 scrivania cm 160. Tutto a Euro 2000,00 Trattabili. -Luigi Tel.337786202 VENDESI mobile : Divano d`epoca Luigi Filippo -Noce seconda metà dell`ottocento - Prezzo modico. Tel.069155996 VENDESI bagno completo sanitari mobile con specchio e accessori vari in legno marrone in buono stato euro 70 Tel.3277565554 VENDO cucina completa seminuova . Sala da pranzo in noce . Due armadi a sei ante nuovi . Più altri mobili in omaggio ad euro 1200 a chi li viene a ritirare Tel.3493001921 VETRINA in stile Luigi XV, largh. 65 cm prof. 35 cm, altezza 165cm in perfetto stato, vendo ad euro 350,00 posso inviare foto, Nettuno Tel.3293210648

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

VENDESI Elettrodomestici ASCIUGACAPELLI da esposizione vintage per negozi di barbieri e parrucchieri, darà un tocco speciale al vostro locale! 6 Euro. Preferenza a consegna a mano su Anzio o Velletri. Tel.3920307474 ASPIRAPOLVERE robot Ariete, con sensori anticaduta, rientro alla base di ricarica, partenza programmata telecomando, batteria da sostituire, vendo ad euro 40 (Anzio) Tel.3408452290 CANON zoom 8mm con custodia in pelle ed ottica in ottimo stato = 50 Euro, con preferenza a consegna a mano su Anzio o Velletri. Ho molto altro da vendere, posso fornire una lista. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474 FORNO elettrico da 19 litri, marca Ardes, mod. AR6319, nuovo ancora imballato, con 6 funzioni di cottura, ventilato, vendo ad euro 45 Tel.3408452290 FOTOCAMERA AGFAMATIC pocket 508 vintage con scatola, istruzioni e garanzia = 12 Euro con preferenza a consegna a mano su Anzio o Velletri. Ho molto altro da vendere, posso fornire una lista. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474 FUJIFILM Fujika Editor E55 da collezione tenuto gelosamente ottimo stato! 35 euro, con preferenza a ritiro a mano su Anzio o Velletri. Ho molto altro da vendere, posso fornire una lista. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474 TELEFONO fisso a disco della SIP funzionante (Siemens Auso). Serie S62 vero oggetto di modernariato vintage, Prezzo 40, con preferenza a ritiro a mano su Anzio o Velletri. Ho molto altro da vendere, posso fornire una lista. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474 VENDESI frigo sottobanco da hotel, nuovo e 100,00 antonella Tel.3391354726 VISUALIZZATORE a lampada proiettore per negativi e diapositive funzionante 12 Euro con preferenza a consegna a mano su Anzio o Velletri. Ho molto altro da vendere, posso fornire una lista. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474

IMMOBILIARI Attività CEDESI attività di bar a conduzione familiare, ventennale, sempre stessa proprietà con clientela fidelizzata e selezionata, situata in Pomezia, zona centrale, adiacente zona mercato settimanale cittadino, di fronte ad istituto scolastico superiore. 70 mq fronte strada calpestabili,

VENDESI ATTIVITA’ DI PIZZERIA CON LICENZA BEN AVVIATA

2 ambienti completamente arredati al taglio 50 mq al piatto 130 mq Zona Nuova Florida centralissimo 338.1934038 Nicola

portico esterno,tavoli, zone d`ombra, 100mq magazzino al piano interrato (con poss. conversione in commerciale), contratto di locazione lunga scad. recentemente rinnovato. Ricevitoria autorizz. lunetta1997@libero.it Tel.3333490194 VENDESI attività pizzeria-rosticceria ben avviata nel centro di Aprilia causa motivi familiari. Prezzo 30mila€ trattabili. Tel.3294836828 VENDESI edicola mq17 (località Rio Verde-Ardea)Euro 80.000 escluso merci buona visibilità posta sulla piazza, trattative riservate in loco previo contatti telefonici escluso anonimi. valutazione gestione e possibilità di abbinamento con altra edicola stagionale Lido dei Pini. Tel.3472721809 VENDESI EDICOLA STAGIONALE lido dei Pini (fronte camping) trattative riservate in loco previo contatti telefonici escluso anonimi. Euro 25.000,00 valutazione gestione. Tel.3472721809 NETTUNO-VIA ROMANA: All’interno della “Galleria Lumaca”, locale commerciale di 35 mq con due vetrine. APE: G IPE: 87,31 kWh/m3anno €47.000,00 ID: 21672389 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422.

ACCESSORI PER BAMBINI LETTINO Foppapedretti completo di materasso ottimo stato vendo per inutilizzo euro 50,00 Tel.3396807933 VENDO lettino per bambini fino ai 5 anni in legno regolabile in altezza con sponde smontabili completo di materasso,2 coppie di lenzuolini,piumino con copripiumino,paracolpi.Tutto a € 100,00 Daniela Tel.3398116041

RIPETIZIONI `37ENNE ingegnere elettronico impartisce presso altrui domicilio ripetizioni, per qualsiasi indirizzo, in materie tecnico scientifiche: matematica, fisica, chimica, elettronica, elettrotecnica, sistemi, informatica e telecomunicazioni. Anche per aiuto compiti, recupero debiti formativi e potenziamento metodo di studio. Massima serietà e disponibilità. Zona Pomezia e dintorni Tel.3929791483 26ENNE, studentessa di lingue, offresi per ripetizioni e aiuto compiti ad alunni di scuole elementari, medie e superiori. Tutte le materie. Zona: Pomezia-Torvajanica-Ardea. Gaia Tel.3381896307 29 enne ragazza laureanda con esperienza decennale offre ripetizioni e aiuto compiti (anche estivi/festivi) per ragazzi/e delle scuole elementari,medie e superiori. tutoraggio nelle scuole.10 € l`ora. zona nettuno s.barbara.ottime referenze e max esperienza. ottimi risultati-garantiti. seria e fidata Tel.3207685078 DOCENTE Laureato a pieni voti, esperto e con ottime doti di spiegazione e con più titoli impartisce ripetizioni per qualsiasi indirizzo di studio, elem., medie, superiori e università, di Matematica, Fisica,

Latino,Filosofia, Italiano, Storia, Elettronica ecc...Preparazione esami universitari, tesi universitarie e tesine, recupero debiti formativi, potenziamento carenze didattiche, massima serietà e professionalità, prezzi modici e concordabili.. e.mail: dott.prof.r@gmail.com Tel.3662052711 DOCENTE Madrelingua Inglese insegna a studenti di scuole elementari, medie e superiori. Per chi ha bisogno per esami e test di ingresso, per lavoro o concorsi. Per info: Tel.3337315780 DOCENTE madrelingua offre una lezione gratis di inglese per studenti di elementari medie e superiori. L`offerta è valida anche per gli adulti che vogliono approfondire la loro conoscenza della lingua. La lezione si terrà a Pomezia.Per info: email: info@formazioneroma.it Tel.3337315780 DOTTORE di ricerca, docente universitario di scuole superiori in materie letterarie, impartisce lezioni private e collaborazioni per revisioni, stesure e ricerche per elaborazioni di tesi di laurea, massima serietà e comprovata plueriennale esperienza Tel.3428882949 DOTTORE in economia e commercio, laureato alla LUISS di Roma, impartisce ripetizioni di economia aziendale a studenti delle scuole superiori e aiuta universitari preparazione esami Tel.3295943246 DOTTORE in Lettere, Laureato c/o la Facoltà di Lettere e Filosofia dell`Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, esp. insegnamento, impartisce Lezioni individuali e ripetizioni di Italiano, Latino, Matematica e Scienze umanistiche a scuole elem.,medie e superiori, preparazione tesi e tesine. Max serietà, prezzi modici. Dott. Professore Fabrizio. Tel.3926899028 IMPARTISCO lezioni a bambini della scuola primaria e scuola secondaria di primo grado e per le scuole di secondo grado per materie umanistiche: italiano, storia geografia, scienze, e lingua inglese, francese, tedesco si offrono prezzi molto convenienti Tel.3331812976 INSEGNANTE con esperienza pluriennale impartisce lezioni di :inglese, francese, tedesco e italiano a tutti i livelli Tel.069155996 INSEGNANTE di informatica e trattamento testi impartisce lezioni pratiche e teoriche di uso del computer a domicilio. Non necessita il pc. Apprendimento di Windows, Office (Word, Excel, Access, Outlook, ecc.), navigazione Internet e posta elettronica, di base ed approfondimento. Annuncio valido per le zone di Pomezia, Ardea, Anzio, Nettuno, Latina, e dintorni. Roberto Tel.3921726922 INSEGNANTE di inglese e spagnolo,madrelingua spagnolo, impartisce ripetizioni di inglese e spagnolo, a euro 10/l`ora, zona aprilia centro,no a domicilio altrui,no bambini scuola elementare. Tel.0692702623 INSEGNANTE di ruolo impartisce lezioni private di latino e greco. Tel. 069112036 Tel.3273731225 INSEGNANTE di ruolo, con ventennale esperienza, impartisce accurate lezioni di italiano, inglese, latino, storia e filosofia per studenti fino al triennio superiore. Impartisce anche lezioni multidisciplinari per alunni di scuola primaria e media inferiore. Ad Aprilia centro Tel.3396920355 LAUREATA con decennale esperienza impartisce doposcuola a


AFFILIATO: Nettuno Centro Immobiliare S.R.L.S – Piazza Mazzini n. 36 – 00048 - Nettuno - mail: rmhh5@tecnocasa.it

Tel. 06/9807422 – 06/9808026

ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO: dal lunedì al venerdi 8.30/13.00 – 16.00/20.00 Sabato 8.30/13.00 – 16.00/19.30 Domenica 9.30/12.30 Iscrizione ruolo società Rea N. 1479651 C.C.I.A.A. Roma

VIA LOMBARDIA Vicino alla stazione ferroviaria, appartamento di 73 mq posto al piano terra con doppio ingresso. Sala con angolo cottura, 3 camere da letto e bagno. Giardino mattonato con tende da sole e barbecue. Annesso posto auto scoperto. Buono stato. APE: F EPg: 208,0020 kWh/mqaano € 149.000,00

VIA MONTEROSA Zona San Giacomo, in complesso residenziale duplex posto al piano terra con terrazzo mattonato. Sala con angolo cottura, camera, cameretta e bagno. Box auto di 21 mq. Ottimo stato. APE: G EPg: 118,9 kWh/mqanno € 119.000,00

VIA ANDREA SACCHI All' interno del Borgo Medievale, appartamento completamente ristrutturato posto al 1° piano con vista sul porto turistico. Ampio salone, cucina, camera, ripostiglio, bagno e ampio balcone. APE: F EPg: 126.6880 kWh/mqanno € 119.000,00

VIA PISONIANO Zona Piscina Cardillo disponiamo di porzione di bifamiliare al piano terra e al primo piano. Entrambi trilocali di cui uno con veranda di 28 mq completamente da ristrutturare, l'altro con balcone e in buono stato. Tutti e due gli immobili hanno ampio giardino al piano terra. APE: In elaborazione Primo piano: € 95.000,00 Piano terra: € 125.000,00

VICOLO IN ARCIONE In piccolo condominio, a 500 metri dal centro, appartamento posto al 1° piano finemente ristrutturato. Ingresso, soggiorno con angolo cottura, ripostiglio, camera, cameretta ed ampio bagno con finestra. Dotato di condizionatori, zanzariere e tetto con travi in legno. APE: F EPg: 173,8 kWh/mqanno € 103.000,00

VIA DELLA LIBERTÀ A 400 metri dal mare e vicino a tutti i servizi, in palazzina signorile, appartamento di 65 mq posto al 2° piano con ascensore. Ingresso, salone con angolo cottura, camera, bagno, balcone e cantina. Ottimo stato. APE: E EPg: 82.9500 kWh/mqanno. € 99.000,00

VIA LIVATINO In complesso residenziale con area bimbi ed ampia area verde, appartamento trilocale di 85 mq posto al 2° piano con ascensore, con cucina abitabile e doppi servizi. Due ampi balconi dotati di tende da sole, barbecue e lavello. Possibilità di acquisto box auto di 16 mq. Ottimo stato. APE: In elaborazione € 190.000,00

VIA JENNE A pochi chilometri dal centro, villa di 142 mq su due livelli con giardino perimetrale. Ampio porticato, ingresso, doppio salone con termocamino, cucina a vista, bagno e lavanderia al piano terra. Primo piano: camera con cabina armadio, 2 camerette con armadi a muro, bagno con vasca idromassaggio e terrazzino. L'immobile è dotato di impianto fotovoltaico da 5 kW, grate, zanzariere ed allarme volumetrico interno e perimetrico esterno. APE: D EPg: 76,5930 kWh/mqanno€ 209.000,00

VIA DELLE ZINNIE In zona Santa Barbara duplex. Primo piano: Salone, cucina a vista e bagno in muratura, al piano superiore, camera, cameretta e bagno. Dotato di balcone e terrazzo. Rifiniture di lusso. APE: G EPg: 157 kWh/mqanno € 169.000,00

VIA DEI TINOZZI In zona residenziale, appartamento di 81 mq con entrata indipendente disposto su due livelli: Secondo piano: Sala con angolo cottura, 2 camere e bagno. Terzo piano: Locale tecnico, bagno e terrazzo. Ampio giardino al piano terra. Dotato di grate e posto auto scoperto. OTTIMO STATO. APE: E EPG: 99,54 KWH/MQANNO € 129.000,00

AFFITTASI

VIA CAVOUR: Appartamento di 72 mq con vista mare al 7°piano con ascensore. Ampio ingresso, sala, cucina abitabile, camera e bagno. Due balconi abitabili. Arredato. APE: In elaborazione. € 400,00 PIAZZA MAZZINI: Appartamento disposto su 3 livelli con entrata indipendente. Ampio salone con cucina a vista e balcone al piano primo. Al piano superiore: disimpegno, camera matrimoniale, bagno con finestra. Terzo piano: Ripostiglio e terrazzo panoramico. Arredato. APE: In elaborazione € 550,00

AFFITTASI

VIA BORGOROSE: NUOVA COSTRUZIONE. A 2 chilometri dal mare, porzione di quadrifamiliare disposta su due livelli: soggiorno, angolo cottura , 2 camere, bagno e soffitta con bagno e balcone. Giardino angolare. Dotato di grate, pannelli solari e impianto fotovoltaico. APE: C EPg: 66,7200 kWh/mqanno € 600,00 VIA MONTEROSA: Appartamento di 92 mq disposto su 3 livelli. Soggiorno, cucina a vista, 3 camere di cui una mansardata e 2 bagni. Balconi. Box auto di 16 mq. APE: F EPg: 93.430 kWh/mqanno € 500,00


Pag.

58 Il Litorale

bambini delle elementari e ripetizione a ragazzi delle scuole medie e superiori delle seguenti materie: italiano , storia, geografia, inglese e francese,diritto,scienze, sociologia .lezioni individuali o anche di gruppo max 2 persone.Per maggiori info .GIUSY Tel.3297331910 LAUREATA in economia impartisce ripetizioni di matematica e materie economiche per scuole superiori medie ed elementari ed aiuto compiti max serietà zona Pomezia e dintorni Tel.3397879007 LAUREATA in Lingue e Letterature straniere moderne impartisce lezioni di Inglese, Tedesco, Francese a ragazzi/adulti di ogni livello. Si impartiscono inoltre lezioni di lingua italiana per stranieri, sia di base che avanzata, e letteratura. Inoltre si seguono bambini e ragazzi per doposcuola e aiuto compiti. Zona di riferimento Anzio-Lavinio-Nettuno. Telefonare sig.ra Paola Tel.3382647014 LAUREATA in lingue impartisce ripetizioni di inglese zona Aprilia Tel.3664681716 LAUREATA, docente in chimica, impartisce ripetizioni in chimica, fisica, matematica, latino, greco 15euro/ora. Tel.3387338263 LAUREATO in filosofia impartisce ripetizioni di inglese, filosofia, storia, italiano a studenti di scuole medie e superiori in zona Pomezia e dintorni. Tel.3294098325 PROFESSORE Laureato (Laurea specialistica con 110/110 e lode) con pluriennale esperienza nel campo dell`insegnamento, impartisce lezioni individuali e specifiche per ogni singola cattedra: Matematica, Fisica, Latino, ed altre materie specifiche collegate al profilo scientifico e letterario e per ogni grado scolastico. Organizzazione dello studio attraverso simulazioni di prove d`esame, preparazione e assistenza tesi, max serietà e professionalità email:professore.r.f@gmail.com Tel.3317269832 SI impartiscono lezioni di ripetizione (Torvaianica Alta) a ragazzi di scuole elementari e medie. Tel.3497397201 SI impartiscono ripetizioni di matematicaper quasiasi scuoladi ordine e grado fino al biennio superiore in Aprilia via Amsterdam tel 348/3000869 Tel.069282087 STUDENTESSA universitaria, diplomata liceo scientifico 100/100 impartisce ripetizioni di materie scientifiche ed umanistiche (no latino, no inglese) e recupero debiti formativi con precedenti esperienze positive, a euro 10 / l`ora. Zona Aprilia centro, presso il mio domicilio. Tel.3289063294

ABBIGLIAMENTO BORSELLO nuovo in pelle e tessuto “British TopMan” preso a Londra e mai usato solo 12 Euro per un capo originale, con preferenza a ritiro a mano su Anzio o Velletri. Ho molto altro da vendere, posso fornire una lista Tel.3920307474 BORSONE militare fine anni 60 originale ed in perfetto stato... Indossatelo e sentitevi pronti per WoodStock! 15 Euro, con preferenza a consegna a mano su Anzio o Velletri. Ho molto altro da vendere, posso fornire una lista. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474

CRAVATTA Disney store originale con Pippo e la Gioconda. Nuova, ancora impacchettata! Solo dieci euro per una cravatta spiritosa di seta, con preferenza a ritiro a mano su Anzio o Velletri. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474 GIACCA taglia l da cameriere uomo nera euro 20.00 - gilet da cameriere nero taglia L/xl euro 10.00 cravatta nera cameriere euro 4 Tel.3775008108 GIOIELLINI da mare, anelli, collane e braccialetti (bigiotteria). Vendo tutto questo lotto a solo dieci euro, con preferenza a ritiro a mano su Anzio o Velletri. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474 GUESS, portafoglio in pelle nuovo, ancora nella sua confezione, regalo mai usato, con vari scomparti, vendo a 30 euro. In abbinamento vendo anche foulard Guess in seta bianco e rosso, anch`esso mai usato, a 25 euro. Ad Aprilia Tel.3396920355 MONTONE shearling originale, modello cappottino, in ottimo stato, taglia 44/46, color marrone chiaro, lavato e pettinato in lavanderia specializzata, con rifiniture in pelle, chiura con bottoni, con pelliccia interna e nei risvolti del collo e delle maniche. Invio foto via mail, prezzo richiesto: 230 euro. Ad Aprilia Tel.3396920355 SCARPE a mocassino da sposo o da occasioni speciali in pelle nera usate pochissimo misura 44 a solo 20 Euro, con preferenza a consegna a mano su Anzio o Velletri. Ho molto altro da vendere, posso fornire una lista. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474 SCARPE a mocassino lucido a strappo della Cult, misura 44 a solo 19 Euro. Perfette da discoteca. Preferenza a consegna a mano su Anzio o Velletri. Ho molto altro da vendere, posso fornire una lista. Chiamatemi Tel.3920307474 SUNDEK, Bermuda da surf originali color blu e rosso, taglia 33 (cioè M), solo 12 euro, con preferenza a consegna a mano su Anzio o Velletri. Chiamatemi! LUIGI: Tel.3920307474 VENDESI pantaloni/jeans di marca da donna tg 40 5euro Tel.3387338263 VENDO anche buffetterie nuove come cinturoni, cinturini ,fondina per arma corta , per bussole, per caricatori, passamontagne,berrettini, mutandoni di lana ,camicie,guanti in pelle o in tessuto,gradi e stellette, mostrine e medaglie da petto ed altro. Tutto materiale nuovo a solo 9 euro al pezzo da Giuseppe ad Anzio / Nettuno Tel.3498094903 VENDO borsa portadocumenti mai usata di coccodrillo vero colore marrone testa di moro. Chiusura a combinazione. Firmata Patricia Nitti. Tel.3498488109 VENDO un paio di originali e Nuovi anfibi militari misura 45,ultimo modello,perfetti,impermeabili , protegge le caviglie da distorsioni,indispensabili per cacciatori escursionisti ed amanti della montagna,Occasione unica da 98 euro ,vendo a solo 50 euro, approfittane unico paio. da Giuseppe ad Anzio/Nettuno Tel.3498094903

IMMOBILIARI Terreni APRILIA, fronte strada via genio civile, privato vende 3900mq di terreno pianeggiante E 58000tratt

Tel.3476617336 GENIO civile, privato vende terreno residenziale edificabile di mq. 1850 complessivi. si possono edificare 362 mq. di casa a edificazione diretta. pianeggiante, recintato con cancello, fronte strada via aterno e via sinello. prezzo trattabile 49.000 euro. Tel.3346908240 POMEZIA - Vendo lotto di terreno di 1100 mq ricadente all`interno della Perimetrazione della zona Macchiozza. 100.000 Euro Prezzo trattabile Tel.3357513966 TERRENO agricolo mq 1000, già frazionato.Località “La Cogna”, fronte strada. trattativa riservata Tel.3471748544 TERRENO Ardea (zona Banditella) edificato, recintato, luce due ingressi di entrata, vendesi privatamente pagamento diretto tel. ore 14-17 Tel.3339627883 TERRENO mq 1000 Nuova Florida attualmente recintato, dichiarato agricolo vendesi euro 50.000 anche pagamento dilazionato Tel.3339782479 TORVAIANICA-SAN Pancrazio (zona Martin Pescatore). Vendo terreno mq. 1150 recintato. Tutti i servizi. E.65.000 Tel.3490967201 VENDO lotto di terreno di 1000 mq pianeggiante assolato recintato via gigli ghirotti 110 Tel.3289292544 APRILIA ss 148 pontina terreno agricolo mq.30.000 con possibilita’ di costruire una abitazione unifamiliare di mq.150 con annesso magazzino e autorimessa di mq.120 €.110.000,00 ape non prevista ore ufficio tel.06/9258177 agenzia immobiliare palombo APRILIA traversa via dei giardini terreno agricolo mq.16.000 €.65.000,00 ape non prevista ore ufficio tel.06/9258177 agenzia immobiliare palombo APRILIA via del campo vendesi n.2 lotti di terreno agricolo di mq.6.399 cadauno ape: non prevista €.22.500,00 cadauno ore ufficio tel.06/9258177 APRILIA localita’ casello 45 via cavallo morto in zona di recupero dei nuclei abusivi con destinazione “bd” completamento residenziale ad attuazione diretta, a 50 metri dalla stazione ferroviaria, terreno edificabile di mq.1076 cubatura mq.215 €.57.000,00 tratt ape: non prevista ore ufficio tel.06/9258177 agenzia immobiliare palombo Zona Isole. Terreno agricolo di 3.249 mq. Pozzo e recinto. APE: non prevista. € 40.000,00 ID: 21644131 Tel. 06/92850082 Tecnocasa – Immobiliare Aprilia 2 VIA NAIA: Fossignano. Terreno di 1.400 mq di cui 279 mq edificabili. € 26.900,00tel. 06-92731133 ECP Mediazioni Aprilia srls. VIA GRAN PARADISO: Casalazzara. Terreno di 1.410 mq di cui 282 mq edificabili. € 42.000,00tel. 0692731133 VIA ADDA: Fossignano. Terreno di 15.000 mq di cui 8.359 mq seminativo e 6.641 mq bosco.€ 43.000,00tel. 06-92731133 ECP Mediazioni Aprilia srls. VIA METAURO: Fossignano. Terreno di 2.230 mq di cui 446 mq edificabili. € 45.000,00tel. 0692731133 VIA STURA: Fossignano. Terreni agricoli di 26.247 mq e 9.074 mq. Possibilità di acquistare entrambi in terreni per poter edificare 150 mq di abitazione e 150 mq di magazzino. SE COLTIVATORI DIRETTI. Entrambi € 79.000,00 tel. 0692731133

ANNO XVI - N° 21 - 1/15 DICEMBRE 2016

NAUTICA Vendesi gommone completo tel, 3487021381

ANIMALI e Accessori CAPRETTE vive vendesi Tel.3393597395 REGALO BELLISSIMA CHOW CHOW femmina color crema di tre anni, sterilizzata, con microchip causa trasferimento. Cane buono e giocherellone che richiede giardino o terrazzo. Tel.3890155179 REGALO Riesenschauner di anni 6 per motivi di salute famiglia con giardino Tel.3349250651 VENDESI bulldog inglese di anni 4 maschio vaccinato con microchip dolce e buon con tutti euro 400,00 solo a persone amanti della razza Tel.3313808317

Splendidi cuccioli di RAZZA MALTESE disponibili, vaccinati

Sverminati con microchip Genitori visibili Tel. 333.4953364 VENDO CUCCIOLI PINCHER sverminati genitori visibili consegno fine ottombre ottimo prezzo 2 maschi e 2 femmine tel 340.5313649


POMEZIA: via Roma, 64 - Tel. 06.91.60.35.05 - pomezia@lai1970.it

MARTIN PESCATORE Proponiamo la vendita di appartamenti in villa con ingresso indipendente posti al piano terra e piano primo di 60 mq ca con giardino esclusivo. Gli immobili sono così composti: soggiorno con angolo cottura, camera, cameretta, bagno, terrazzo-portico e giardino. Completa la proprietà il posto auto scoperto. Ape in elab.

Info 06/91603505 Rif. POM02431

€ 150.000

Info 06/91603505 Rif. POM02432

€ 285.000

MARTIN PESCATORE In contesto residenziale proponiamo la NUOVO vendita di una splendida villa in corso di costruzione con ingresso indipendente, disposta su due livelli e composta da ampio salone, cucina abitabile, bagno, portici e giardino fronteretro al piano terra; tre stanze, bagno e due balconi al primo piano. Completa la proprietà il posto auto scoperto. Consegna prevista per Giugno 2016. Ape G 175.

POMEZIA CAMPOBELLO Proponiamo in vendita villino a schiera angolare di nuova costruzione, disposto su tre livelli e composto da: soggiorno con angolo cottura, doppio giardino pavimentato al piano terra; due stanze, bagno e balcone al piano primo; ampia sala hobby e servizio al piano seminterrato con possibilità di ricavare la terza camera. Completano la proprietà i posti auto esterni. Ape in ela.

Info 06/91603505 Rif. POM02613

€ 225.000

POMEZIA CENTRO, vendesi in complesso residenziale con accesso riservato ai soli residenti, appartamento posto al 3° piano composto da: ingresso, soggiorno, cucina abitabile, disimpegno, due camere da letto, bagno, ripostiglio e due balconi. Cantina posta al piano interrato. Ape G 274

Info 06/91603505 Rif. POM02579

POMEZIA CENTRO  In elegante palazzina residenziale di nuova costruzione proponiamo in vendita appartamenti composti da: soggiorno con angolo cottura, 2 stanze, bagno e ampio terrazzo. Ottimamente rifiniti. 

POMEZIA CENTRO In elegante palazzina residenziale di nuova costruzione proponiamo la vendita di appartamenti composti da: soggiorno con angolo cottura, camera, bagno e terrazzo. Ottimamente rifiniti. Ape A. Info 06/91603505 Info 06/91603505 Rif. POM00924 da € 137.000 Rif. POM01665

€149.000

€ 195.000

POMEZIA POMEZIA via Cincinnato CENTRO A pochi passi dal centro in Via Jacopo da Lenproponiamo in vendita tini adiacente a tutti i appartamento adiacenservizi, proponiamo te a tutti i servizi e ai la vendita di un amcollegamenti stradali principali, posto al piano terra pio appartamento poe composto da: ingresso, soggiorno, cucina abitabisto al piano 1° e comle, camera, studiolo, bagno, balcone e giardino pa- posto da: ingresso, salone, cucina abitabile, due camevimentato. Completano la proprietà una cantina e re matrimoniali, bagno, tre balconi e cantina. Ristruttuun posto auto coperto. Ristrutturato. Ape G 175. rato. Possibilità di ricavare la terza camera. Ape f.

Info 06/91603505 Rif. POM02495

POMEZIA TORvAIANICA ALTA In zona residenziale ma a pochi passi dai servizi principali proponiamo in vendita villa angolare con 200 mq di giardino disposta su due livelli e composta da: P.T. soggiorno, cucina, bagno e portico perimetrale; P.1°: tre camere da letto, bagno e ampio balcone sul quale hanno accesso tutte le camere. Possibilità di acquistare il box auto a parte. Ape C 52. €142.000

Info 06/91603505 Rif. POM02592

€ 240.000

Info 06/91603505 Rif. POM02519

da € 130.000

POMEZIA CENTRO In posizione centralissima adiacente a tutti i servizi, a due passi dalla Piazza principale proponiamo la vendita di appartamenti posti al 1° e 2°piano composti da: soggiorno con angolo cottura, il disimpegno ci accompagna alla camera da letto, oltre il bagno e un ampio balcone di 37 Mq. Completa la proprietà un posto auto scoperto. Mai abitati. Ape G 175. Rif. Pom02519.

Info 06/91603505 Rif. POM02561

€ 210.000

Info 06/91603505 Rif. POM02541

Info 06/91603505 Rif. POM02582

POMEZIA TORvAIANICA Sud Proponiamo in vendita delizioso appartamento in villa di recente costruzione con ingresso indipendente posto al piano terra e composto da: soggiorno con angolo cottura, camera, cameretta, bagno, portico, giardino e posto auto di proprietà. Ottimamente rifinito. Ape B 42.

Info 06/91603505 Rif. POM02596

€ 160.000

€ 150.000

Info 06/91603505 Rif. POM02593

€ 140.000

€ 150.000

Info 06/91603505 Rif. POM02504

€ 225.000

MARINA dI ARdEA All'interno del residence "La Marina" proponiamo in vendita grazioso villino angolare di 90 mq, disposto su due livelli e composto da: p.t. soggiorno con camino e angolo cottura completamente pavimenti in parquet, bagno, veranda in legno e giardino angolare in parte rivestito con erba sintetica e in parte destinato a posto auto. P. 1° 2 camere da letto, bagno e balcone. Ape G 175 POMEZIA TORvAIANICA ALTA  Vendesi appartamenti in villa in corso di costruzione, con ingressi indipendenti posti al piano terra o primo e composti da: soggiorno con angolo cottura, camera, cameretta, bagno, balcone/patio e giardino. Posto auto assegnato. Rifiniture di 1° scelta. Consegna prevista per Maggio 2017. Ape in fase di elab.

POMEZIA TORvAIANICA ALTA  In zona residenziale ma a pochi passi dai servizi principali proponiamo in vendita in zona residenziale delizioso appartamento in villa con ingresso indipendente posto al piano terra e composto da: soggiorno con angolo cottura, camera da letto, bagno, portici e giardino fronte retro pavimentato.  Ape C 52.

POMEZIA CENTRO In posizione centralissima adiacente a tutti i servizi, a due passi dalla Piazza principale appartamenti posti al 2°piano composti da: soggiorno con angolo cottura, il disimpegno ci accompagna alle due camere da letto, oltre i doppi servizi e un ampio balcone di 31 mq. Completa la proprietà un posto auto scoperto. Mai abitati. Possibilità di acquistare box auto e cantine. Ape G 175.

TOR SAN LORENZO: v.le S. Lorenzo, 235 - Tel. 06.91.01.02.50 - tsl@lai1970.it

ARdEA Nuova California PRONTA CONSEGNA Proponiamo la vendita di villini indipendenti composti da: soggiorno NUOVO con angolo cottura, 2 camere, bagno, locale tecnico, portico e giardino con posto auto. Ottimamente rifiniti con persiane in ferro zincato e finestre in legno laccate bianche con doppi vetri. Classe energetica “E”. Info 06.91010250 Rif. TSL01371

Senza provvigione € 150.000

ARdEA Nuova California A 500 metri dal centro del paese, villa in bifamiliare disposta su 2 livelli e composta da: p.t. sala, cucina abitabile, camera e bagno; 1°p. 2 camere, bagno e 2 balconi. Completano la proprietà il terrazzo di copertura con splendida vista mare ed il giardino di 500 mq con 3 posti auto interni. Classe energetica “G”. Info 06.91010250 Rif. TSL02588 € 149.000

ARdEA Tor San Lorenzo Centro. adiacente tutti i servizi e mezzi pubblici, proponiamo l'affitto di un appartamento semiammobiliato sito al secondo piano e composto da: soggiorno con angolo cottura, ampia camera mansardata, bagno con doccia e 2 balconi. Posto auto assegnato in spazio condominiale. SOLO REFERENZIATI. Classe energetica “E”. Info 06.91010250 Rif. TSL02142 € 500,00

ARdEA Nuova California PRONTA CONSEGNA Proponiamo la vendita di due appartamenti siti al 1° piano con entrata indipendente e composti da: soggiorno con angolo cottura, camera, ampia mansarda, bagno, ripostiglio, portico, balcone e due posti auto. Giardino di 50 mq posto al piano terra. Ottimamente rifiniti con pannelli solari e impianto fotovoltaico 1Kw. Classe energetica “C”. Info 06.91010250 Senza provvigione Rif. TSL01001 € 139.000 NUOVO

ARdEA Tor San Lorenzo Adiacente tutti i servizi e mezzi pubblici, appartamento luminoso, situato al 2° piano di una palazzina dotata di ascensore e composto da: ingresso, soggiorno, cucinotto, camera matrimoniale, camera singola, bagno con doccia e balcone. Completa la proprietà una cantina situata al piano terra. Classe energetica G. Info 06.91010250 Rif. TSL02437 € 69.000

ARdEA Colle Romito via Litoranea ang. via vega. PRONTA CONSEGNA Villini indipendenti ottimamente rifiniti, disposti su 2 livelli e composti da: soggiorno con angolo cottura, 2 camere, bagno e ampia mansarda. Gli immobili sono dotati di patio coperto, giardino di 110 mq e posto auto. Classe energetica “E”. Senza provvigione Info 06.91010250 Rif. TSL00797 € 159.000

ARdEA Nuova California PRONTA CONSEGNA Ottima posizione in prossimità dei NUOVO servizi. Villini indipendenti disposti su 2 livelli e composti da: soggiorno, cucinotto, 2 camere, bagno e ampia mansarda. Patio coperto e giardino con posto auto interno. Rifinitissimi con persiane in ferro zincato, infissi in alluminio taglio termico, pannelli solari e impianto fotovoltaico da 3Kw. Classe energetica “C”. Senza provvigione Info 06.91010250 Rif. TSL01792 da € 170.000

Info 06.91010250 Rif. TSL02609

Info 06.91010250 Rif. TSL02512

NUOVO

ARdEA Nuova California a due passi dal centro e da tutti i servizi, su un lotto di 1.000 mq, due ville in bifamiliare da ristrutturare. Entrambe le soluzioni sono disposte su 2 livelli e composte da: p.t. sala con camino, cucinotto e bagno; 1°p. disimpegno, 2 camere, cameretta, veranda, bagno con vasca e balcone. Completano la proprietà i posti auto interni al giardino. Classe energetica “G”.

SPECIALE

ARdEA Nuova California A due passi dal centro del paese, affittasi monolocale al 2° piano con ascensore e composto da: soggiorno-letto con angolo cottura, bagno e balcone abitabile. Posto auto in spazio condominiale chiuso da cancello. Ottime condizioni, termoautonomo e allacciato a tutti i servizi, l'immobile viene affittato completo di mobilio SOLO REFERENZIATI. Classe energetica “G” Info 06.91010250 Rif. TSL02621 € 400,00

€ 135.000 cad.

€ 99.000

ARdEA San Lorenzo Lido All'interno del consorzio "Piccola Capri", appartamento indipendente posto al 1° piano e sviluppato su 2 livelli composto da: 1°p. soggiorno con camino, cucina, 2 camere, bagno e veranda di 20 mq; 2°p. camera, bagno e balcone. Completano la proprietà il box auto con servizi sito al piano seminterrato ed il giardino pavimentato di 100 mq al piano terra. Classe energetica “G”. Info 06.91010250 Rif. TSL02619 € 189.000

AFFITTI

POMEZIA CENTRO Proponiamo in locazione a pochi passi dalla Piazza principale e da tutti i servizi delizioso attico con ampio terrazzo di 110 mq completamente arredato e composto da: soggiorno, cucina abitabile, disimpegno, bagno con vasca, camera matrimoniale e cameretta. Possibilità di averlo anche arredato allo stesso canone. Ape G 175. Info 06/91603505 Rif. POM02617

MARINA dI ARdEA A due passi dalla spiaggia, grazioso appartamento sito al 1° piano composto da: soggiorno con angolo cottura, camera, cameretta, bagno, terrazzino abitabile con vista mare e posto auto di proprietà. L'immobile si presenta in ottime condizioni ed è dotato di condizionatori. Classe energetica “G”.

ARdEA Nuova California, In prossimità di tutti i servizi e mezzi pubblici, verranno realizzate due ville in bifamiliare ottiNUOVO mamente rifinite con materiali di prima scelta, disposte su 2 livelli e composte da: p.t. salone con angolo cottura/cucina, 2 camere e bagno; 1°p. ampia mansarda. Patio coperto ed il giardino con posto auto interno. Dotate di impianto fotovoltaico da 3Kw e pannello solare. Classe energetica “B”. Senza provvigione Info 06.91010250 Rif. TSL02477 € 205.000

€ 670,00

POMEZIA POMEZIA NuOvA LAvINIuM CENTRO In Via Don Luigi SturProponiamo in zo proponiamo in lolocazione in cazione in zona serprestigioso edivita da autobus, suficio appartapermercati, scuole e mento bi livello posto al 3° e 4° piano e composto negozi di beni di prida: soggiorno con angolo cottura, bagno e terma necessità apparrazzo al primo livello, camera da letto, bagno e tamento posto al secondo piano e composto da: soggiorno, terrazzo al secondo livello. Completamente arre- zona pranzo, cucina abitabile, 3 camere, doppi servizi e due dato. APE A+ balconi. Ristrutturato. Arredato. APE G. Info 06/91603505 Info 06/91603505 € 600,00 Rif. POM02623 € 730,00 Rif. POM02604

VA L U T A Z I O N I G R A T U I T E w w w. i m m o b i l i a r e l a u r e n t i n a . i t



Il Litorale - Anno XVI - N.21 - 1/15 Dicembre 2016