Page 1

FRANCHISING NETWORK

AFFILIATO: Nettuno Centro Imm.re Srls

Il Litorale Anzio - Nettuno

ORARI dal lunedì al sabato 8,30 - 20,00 domenica 9,00 - 13,00

Addio Luciano Intelligence Exchange Forum Piazza Mazzini, 36 - NETTUNO

Tel. 06/9807422 - 06/9808026

E DISTRIBUZION

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

GRATUITA

Redazione: Pomezia - Via Pordenone, 17 - Tel. 069107107

e-mail: pontino@tin.it

internet: www.pontino.it

STAMPATO IN 8.000 COPIE

ANZIO - VIALE MARCONI 31 - Tel. 069862887

E’ stato Sindaco di Anzio e Direttore Generale della Asl

Incontro operativo tra i tecnici dell’Esercito Italiano e dell’Esercito USA

Luciano Mingiacchi è stato un protagonista della politica anziate. A pag. 3

L’importante forum internazionale specialistico si è tenuto nella Caserma Santa Barbara di Anzio. A pag. 14 CONVENZIONATA CON

Via dell’Armellino, 20 • Nettuno (RM) Tel. 06.98980044 • 339.2463879 www.carrozzerialobello.com • info@carrozzerialobello.it

Generali Italia S.p.A.

RIPARANDO LA TUA AUTO PRESSO DI NOI L’AUTO SOSTITUTIVA È A SOLI

€ 15,00

CARROZZERIA LO BELLO

E SE HAI UN CID CON RAGIONE DOCUMENTATA L’AUTO È

Maurizio Carrozzeria Lo Bello

GRATUITA GRATUITA €

GPL in BOMBOLE Kg 10

Kg 10 Kg 15 Kg 20

Kg 15

Kg 20

€ 13,80 € 19,20 € 29,99

Kg 25

Kg 25 Kg 62

Kg 62

Via Pontina km 50 • 04011 Aprilia (LT) e-mail:bonci.piattaforme@gmail.com Tel. 347.0017631 - 06.94522955

€ 37,20 € 101,99

CONSEGNA A DOMICILIO GRATUITA rivenditore autorizzato

ANZIO - Via dell’Armellino, 157 Tel. 06.9874681 - 334.2725919 - 389.2869922

LA TUA CASA MERITA APRILIA - Via dell’Industria 5 Tel. 06920420/1/5

ASSISTENZA VENDITA E NOLEGGIO

WWW.PIATTAFORMEBONCI.IT


ORARI dal lunedì al sabato 8,30 - 20,00 domenica 9,00 - 13,00

COSMESI MAMMA E BAMBINO CONSULENZE PER ALLATTAMENTO MATERNO ALIMENTI APROTEICI E PER CELIACI CONSULENZE NUTRIZIONALI OMEOPATIA PRODOTTI FITOTERAPICI VETERINARIA PREPARAZIONI GALENICHE BIOIMPEDENZIOMETRIA ECG HOLTER PRESSORIO E CARDIACO ANALISI DELLE URINE

MISURAZIONE DI: GLUCOSIO • COLESTEROLO • HDL LDL • TRIGLICERIDI • TRANSAMINASI GAMMA GT • CREATININA

ANZIO - VIALE MARCONI 31 - Tel. 069862887


Nuovo Comandante Addio Luciano

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

Il Litorale

Pag.

3

Il Tenente Colonnello Salvatore Sauco a capo del Gruppo CC di Frascati

Luciano Mingiacchi è stato sindaco di Anzio e direttore generale della Asl

Il Tenente Colonnello Salvatore Sauco è il nuovo Comandante del Gruppo Carabinieri di Frascati da cui dipendono le compagnie di Frascati, Velletri, Colleferro, Castel Gandolfo, Anzio, Pomezia, Tivoli, Subiaco, Palestrina e le Tenenze di Guidonia Ciampino e Ardea. La carica era stata lasciata dal Tenente Colonnello Stefano Cotugno che ha assunto l’incarico di Comandante Provinciale di Trieste. Il Tenente Colonnello Sauco, nato a Milano il 17 ottobre 1975, è coniugato, ha un figlio, ha intrapreso la carriera militare nel 1995, frequentando i corsi dell’Accademia Militare di Modena e della Scuola di Applicazione Carabinieri in Roma.  È laureato in Giurisprudenza, Scienze Politiche e in Scienze della Sicurezza Interna ed Esterna. Dopo una prima esperienza quale Comandante della 3^ Compagnia dell’8° Battaglione Carabinieri “Lazio” di Roma, ha ricoperto l’incarico di Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Treviso e di Comandante del Nucleo Operativo di Verona. Successivamente ha retto le Compagnie territoriali di Battipaglia (SA) e Napoli Centro. Negli ultimi 6 anni ha ricoperto gli incarichi di “Addetto” e “Capo Sezione” presso l’Ufficio Operazioni del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri in Roma. Ha altresì frequentato il 18° Corso Superiore di Stato Maggiore Interforze, conseguito il Master in “Studi Internazionali Strategico-militari”, nonché la qualifica di “Consigliere Giuridico” per le Forze Armate. Sala Stampa Comando Provinciale Carabinieri Roma

Con la scomparsa di Luciano Mingiacchi il centrosinistra di Anzio perde un protagonista degli ultimi 50 anni di storia. Il Partito Democratico di Anzio perde un uomo concreto, che negli ultimi anni, con la diversità e l’autonomia di pensiero che lo caratterizzava, ha cercato comunque di dare il suo contributo alla dialettica partitica e alla vita delle istituzioni locali. In questi momenti non possiamo che essere vicini alla famiglia, per la perdita di una persona che ha sofferto molto negli ultimi anni e che non si è mai sottratta alle responsabilità che a volte la politica comporta, cercando di difendere nelle sedi opportune la propria integrità e dignità. PD Anzio

Scompare il dottor Luciano Mingiacchi. Il Sindaco di Anzio, la Giunta ed il Consiglio Comunale vicini al dolore della Famiglia Il Sindaco di Anzio, Candido De Angelis, la Giunta ed il Consiglio Comunale, sono vicini al dolore della famiglia Mingiacchi per la scomparsa del caro Luciano. Il dottor Luciano Mingiacchi, protagonista della vita politica cittadina, Assessore, Consigliere Comunale e Sindaco di Anzio nella seconda metà degli anni 70, ha ricoperto, con impegno ed attaccamento alle problematiche di salute di tutti i cittadini, gli incarichi di direttore sanitario e di direttore generale dell’ASL Roma-H. Comune di Anzio


Puliamo il mare dalla plastica A proposito di rifiuti

Pag.

4

Il Litorale

Bella iniziativa in attesa di sapere chi costruirà il nuovo porto di Anzio

Ad Anzio, mentre le polemiche sulle costruzioni di strutture ricettivo alberghiere in quella che è conosciuta come la Tenuta Puccini o “Vignarola” continuano a farsi sempre più roventi, la questione nuovo porto, sembrerebbe essere arrivata ad un punto di svolta anche se, che poi tale svolta, possa essere positiva per la città, è ancora tutto da vedersi. Dopo aver ottenuto infatti la convalida del progetto per la rivoluzione del bacino portuale interno da parte degli organi regionali, entro il 30 settembre, così come da accordo raggiunto tra le parti, si dovrebbe procedere con il relativo bando di gara. Ma, se così dovesse essere, la società che dovesse aggiudicarsi i lavori di costruzione, per rientrare dei fondi spesi, diverrebbe proprietaria dei posti barca così realizzati lasciando, Comune di Anzio e Marinedi, con un palmo di naso. Se invece, così come qualcuno va sempre più ventilando, la Marinedi, stia facendo di tutto per racimolare lei la somma necessaria per procedere con i lavori, diventando così proprietaria dei relativi posti barca, a rimanere con un palmo di naso sarebbe solo il Comune di Anzio. Morale, chi vince vince, al Comune, e

quindi alla città, non rimarrebbe proprio un bel niente. Stessa storia sarebbe anche se, il Comune, dovesse vincere la causa per la restituzione delle quote azionarie della Capo d’Anzio ancora in mano al privato in quanto, dopo essere ridiventato unico proprietario di tutto l’ambaradam, non avendo un soldo, altro non potrebbe fare se non far realizzare comunque l’opera a dei soggetti privati che, non certo meno fessi degli altri, sarebbero loro a fare da “asso piglia tutto”. Ecco quindi perché, il nuovo porto di Anzio, è ed è sempre stato un “pacco” per tutti. Maneggioni esclusi, ovviamente. Intanto, per quanto riguarda la piscina comunale, l’Amministrazione, ha affidato alla Federazione Italiana Nuoto la sua gestione temporanea della piscina comunale mentre, l’approvazione della relativa delibera, dovrebbe consentire agli utenti del complesso sportivo, tra i quali moltissimi bambini, l’avvio della consueta attività agonistica. Quindi, in merito al credito di circa due milioni di Euro a favore del Comune da parte di Acqualatina, l’Amministrazione, durante un incontro con i vertici della società, ha formalizzato un ac-

cordo per il recupero di questa importante somma che, almeno nelle intenzioni, dovrebbe essere impiegata per migliorare la vita dei cittadini così come affermato anche dall’assessore al Bilancio Eugenio Ruggiero. Inoltre, nel corso della stessa riunione, Acqualatina, si sarebbe impegnata ad investire ulteriori risorse sul territorio di Anzio per ampliare, di ulteriori 350 metri la rete fognaria in località Sacida. unitamente ad altri lavori che in seguito saranno comunicati. Infine, fa sapere sempre l’assessore Ruggiero, si starebbe monitorando, capitolo per capitolo, il bilancio dell’Ente onde recuperare quante più risorse possibili da destinare sempre ad opere e servizi per la cittadinanza. Infine, sicuramente degna di nota, è stata l’iniziativa della signora Patriana Zancani la quale, con l’appoggio del Comune e della Capitaneria, sabato 8 settembre, assieme ai sub disponibili ed alcuni nuotatori, tutti muniti di maschera e retino, ha dato vita all’iniziativa “Puliamo il Mare” durante la quale, dai bassi fondali della costa anziate, sono stati rimossi tutti gli oggetti in plastica facilmente individuabili. Tito Peccia

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

Il territorio di Anzio è ambito per questo business

Agli inizi di settembre, ad Anzio, dopo la riunione della Commissione Ambiente, si è quindi riunita quella speciale per parlare degli impianti di smaltimento e stoccaggio dei rifiuti alla Sacida e della ditta Ecotransport in particolare. In merito a questa riunione, sempre i tre consiglieri Cinque Stelle, hanno fatto sapere che, secondo loro, la situazione impiantistica in materia di rifiuti presente nel territorio anziate sarebbe veramente pesante. Attualmente, precisano i pentastellati, in zona Sacida, si trova un impianto di inerti che ha la capacità di trattamento di 100.000 tonnellate annue a cui si sommano le 50.000 tonnellate della Anzio Biowaste in fase di costruzione e le 168.000 tonnellate della Ecoimballaggi che, per il momento, risulta essere inattiva, ma che potrebbe con una semplice acquisizione da parte di una qualsiasi azienda tornare a lavorare a pieno regime. In questo quadro si inseriscono le richieste di Ecotransport di trattare ulteriori 50.000 tonnellate e la richiesta, per ora dormiente, della Green Future di poterne trattare altre 90.000. Dopo che a luglio, il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa, ha manifestato la volontà di istituire una cabina di regia per affiancare Comune di Roma, Re-

gione Lazio e Città Metropolitana nella risoluzione del problema rifiuti della Capitale per approvare un piano rifiuti regionale, hanno così continuato i grillini, abbiamo proposto in commissione che, il Comune di Anzio si rapporti col Ministero dell’Ambiente per relazionare sulla situazione del territorio. Questa proposta è stata accettata anche perché si parla di un territorio in cui, oltre ad ad inserirsi tutte queste attività, risulterebbe essere già compromesso dalla presenza di un vecchia discarica mai bonificata dove, in attesa di un quadro certo di gestione regionale e di logistica degli impianti, vengano sospese le autorizzazioni per nuove impiantistiche. Sarebbe arrivato il momento, hanno cosi concluso la Pollastrini, Guain e la Russo, in cui la politica locale e la gestione amministrativa della città escano dai loro piccoli confini per rapportarsi con altri enti per difendere gli interessi della comunità dove, l’Amministrazione comunale, deve portare la voce dei cittadini e chiedere di partecipare alle scelte che riguardano il proprio territorio. Anche in questo caso, cosa sarà a prevalere: l’interesse di pochi o quello di un’intera comunità? Si accettano scommesse. Tito Peccia

CASE IN LEGNO • LEGNAME PER EDILIZIA TETTOIE IN LEGNO MASSELLO O LAMELLARE • LEGNAME SU MISURA TRAVI IN LEGNO MASSELLO E LAMELLARE • PELLET PER RISCALDAMENTO

Via Laurentina, Km 36 - Ardea (Roma) - Tel. +39 91010521 - info@frlegnami.it - wwwfrlegnami.it


5

Anzio, prime promesse non mantenute

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

Il Litorale

Pag.

I consiglieri M5S Rita Pollastrini, Alessio Guain e Mariateresa Russo evidenziano le contraddizioni del neo assessore all’ambiente Danilo Fontana

Dopo una attenta osservazione dei primi passi della nuova Amministrazione comunale, ad Anzio, i consiglieri Cinque Stelle hanno fatto sapere che, con certezza, si può iniziare a dire che nulla è cambiato rispetto a quella precedente perlomeno per ciò che riguarda gli impianti di smaltimento e stoccaggio dei rifiuti. “Sin ora infatti - asseriscono Rita Pollatrini, Alessio Guain e Mariateresa Russo - ci sarebbe stato infatti solo uno sbandieramento di intenti che non coincide affatto con quanto dichiarato dall’assessore all’ambiente Danilo Fontana il quale, avrebbe affermato la sua non contrarietà al progetto Ecotransport ed un programma di conferimento dei rifiuti della città alla Asja Ambiente per ben dieci anni. Dunque, sempre secondo i pentastellati, questa Amministrazione, sarebbe già passata da: “Affameremo la biogas e, se necessario, ricorreremo anche all’ONU”, allo: “Stiamo valutando di spostare la scuola affidando il 50% dei rifiuti della città alla loro linea di smaltimento”. “Dunque, passate le elezioni, sarebbero così già passate anche le relative promesse. Ora, quello che ci piacerebbe capire ribadiscono i consiglieri Cinque Stelle - è su che basi l’assessore Fontana illustrerebbe un prospetto di conferimento rifiuti all’Asja Ambiente addirittura per ben dieci anni. Esiste dunque già un contratto? Ci sono forse accordi in atto con l’azienda? O ne stanno, almeno per ora, solo discutendo? E perché i cittadini non ne sarebbero stati informati? Perché li si lascerebbe in balia di affermazioni come quella fatta nella Commissione Speciale Rifiuti di spostare la scuola interessata dalla ricaduta dei

fumi? Perché poi ci si ostinerebbe a considerare gli impianti come fosse un sol uno e a non ragionare invece su uno per volta? Perchè infine non ci si attiene ai dati effettivi ma, ogni volta, si sparano cifre a caso come il numero dei mezzi pesanti occorrenti per il trasporto dei rifiuti? L’assessore all’Ambiente, si è forse preso la briga di moltiplicarli per ciascun impianto? E quindi, che ne è stato delle sue promesse in campagna elettorale e di quanto andava dicendo quando era ancora nel Consiglio della Città Metropolitana? Ora - concludono i pentastellati - sempre secondo Fontana, come mai, il sindaco che era disposto a chiamare in causa anche l’Onu, non avrebbe più nessun ruolo nè alcuna competenza? Dunque sarebbe già tutto cambiato nel tempo di una sola estate? La questione in effetti, oltre ad essere piuttosto delicata è anche estremamente complessa in quanto, come sempre, smaltimento dei rifiuti significa guadagni, grossi guadagni, che, nel bene o nel male, nessun amministratore politico può certo ignorare. Prendiamo ad esempio la questione Ilva a Taranto: cosa è meglio per tutti, salvaguardare 15.000 posti di lavoro o la salute delle persone? Ma soprattutto, come ignorare i guadagni stratosferici che una azienda del genere può produrre? Ecco, questa potrebbe essere una delle cause dei ripensamenti dell’assessore Fontana il quale, finché era all’opposizione, era uno strenuo quanto puntiglioso contestatore, mentre ora, che si trova ad essere addirittura anche vicesindaco della città, preferisce, diciamo così, venire a più miti consigli”. Tito Peccia

POMEZIA Via Gorizia, 18 Tel. 06.91802050 info@parcoulivi.net www.parcoulivi.net


Il ponte Morandi teatrino della politica Pag.

6

Il Litorale

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

La disgrazia di Genova ha evidenziato, ancora una volta, l’incompentenza e l’improvvisazione dei ministri del Movimento 5 Stelle

Sono passato tante volte sul ponte Morandi per andare in Val d’Aosta e al valico del Monte Bianco ed ogni volta, nell’attraversarlo, c’era la sensazione di librarsi nell’aria e di volare al di sopra della città di Genova. L’unica precarietà sembrava essere quella di una struttura leggera e bellissima, una struttura che, progettata per un traffico infinitamente piu leggero e meno intenso, non ha retto alle sollecitazioni stressanti che forse hanno portato al collasso di uno dei tiranti e quindi del sistema. Ma questo lo diranno i tecnici, quegli stessi tecnici che sono passati su tutte le trasmissioni televisive perorando motivazioni tecniche spesso completamente diverse. Ci saranno le analisi, vi saranno i test sui materiali e le verifiche sui cicli di manutenzione e, se i periti giungeranno a qualche conclusione attendibile e definitiva sarà un fatto eccezionale. “Lasciamo lavorare la Magistratura”. E’ la frase pronunciata dall’Ing Castellucci, A.D. di Autostrade per l’Italia e dietro cui si riparano, in simili circostanze, tutte le dichiarazioni ufficiali o, almeno, dovrebbero. Non è così per la tragedia del ponte Morandi. Come per il terremoto di Amatrice e per gli accadimenti naturali che mettono periodicamente a nudo le fragilità di questo Paese, l’area dell’evento non diventa solo il luogo dell’impegno e del lavoro per alleviare il disagio e la sofferenza ma diventa il teatrino di un modo di far politica che mette in secondo piano le ragioni e gli effetti della tragedia. Gli attori politici che si muovono in questo triste scenario riescono a trasformare la tragedia nel teatro dell’assurdo. Politici, che ricoprono ruoli istituzionali, che si muovono sulla scena come rinoceronti in un negozio di porcellane, facendo danni con considerazioni spesso assurde e contraddittorie con un intento punitivo che suona tanto come “lotta al capitalismo iniquo”. La semplice dichiarazione del Ministro Di Maio “abbiamo già iniziato la pratica di ritiro della Concessione a Benetton” ha fatto perdere in un sol giorno il 22% ad Atlantia che detiene il pacchetto azionario di Autostrade per l’Italia; con la perdita di oltre 4 miliardi di capitalizzazione. Di una capitalizzazione nelle mani di Benetton solo per il 30% mentre per il 70% raccoglie i risparmi di migliaia di piccoli azionisti che vengono puniti dell’improvvida, inutile, inopportuna e inconsistente dichiarazione del Ministro del Lavoro. Non si capisce poi la ragione per cui un Ministro del Lavoro, impegnato tra l’altro col il Dossier ILVA che costa un milione al giorno alle casse dello Stato e che, dopo un inutile ritardo, è stato risolto come previsto dal pre-

cedente governo, si sia trasferito sul palco di Genova a fare dichiarazioni di cui non conosce nè la portata nè il significato se non quello della retorica grillina del cambiamento. Che significato ha questa presenza asfissiante delle istituzioni nella zona del crollo, negli ospedali e tra chi ha perso la casa? Teatro, solo spettacolo ignobile che ostacola le operazioni, perchè ogni volta che un ministro visita un luogo disastrato mette in moto un protocollo che mobilità risorse e rende più difficile il movimento del soccorso. Le decisioni vengono prese negli uffici competenti e la visita alla popolazione deve restare un fatto simbolico e significativo. Quando poi si sparano baggianate come il “ritiro della concessione” senza nemmeno averne letto il testo allora esistono estremi del “danno ingiustificato alla società”, un reato che anche se non esiste, dovrebbe essere inventato solo per questi statisti della domenica. I fatti diventano ancor piu gravi quando si sente il Presidente del Consiglio, avvocato e professore di diritto, dichiarare “non aspetteremo la sentenza per ritirare la concessione”. L’avvocato Conte, che spero sappia fare meglio il professore che

il Presidente del Consiglio, ha emesso il suo verdetto personale senza processo, senza contraddittorio, senza prove e senza sentenza, solo perchè il suo inesperto capo politico gli ha detto di farlo: non si spiega altrimenti. Fatto gravissimo ed ancor più grave se si considera ciò che dichiara chi quella concessione firmò come Ministro delle Infrastrutture e che di mestiere faceva anche il PM: Antonio di Pietro. Il quale, citando il testo della concessione, deride il Ministro delle Infrastrutture, che aveva dichiarato di volersi costituire come parte civile, indicandolo come corresponsabile della tragedia per non aver effettuati i controlli che sia la concessione che la legge prescrivono. Le dimissioni di dirigenti e tecnici confermano i gravi indizi di responsabilità del Ministero delle Infrastrutture. Di Pietro taccia i ministri di incompetenza ed improvvisazione. Come dargli torto? Basta leggere il testo del documento per comprendere che, si deve contestare un’inadempienza, fare un’istruttoria, ottenere un giudizio che definisca le responsabilità ed eventualmente una sanzione, al quale il concessionario può appellarsi a vari livelli ecc.. per ottenere la re-

DCR

Elettrauto • Meccanico • Diagnosi Elettronica computerizzata Impinati GPL/Metano • Ganci Traino • Aria Condizionata Tagliandi Auto • Tagliandi Cambi automatici

VENDITA • INSTALLAZIONE ASSISTENZA

Impianti Hi-Fi car • Allarmi satellitari • Car navigation

IMPIANTO GPL LOVATO a partire da € 699,00 Pagamenti personalizzati NETTUNO - Via Orvinio, 3 - Tel. e Fax 06.9882707

Raffaele Di Costanzo

COSTRUZIONI RISTRUTTURAZIONI RESTAURI Via del Parco 28A Tor San Lorenzo - Ardea Tel. e fax 06/910 100 42 RTM: 339/1558822

voca ci deve essere un’inadempienza grave reiterata e dimostrata nei termini di legge. Un’inadempienza grave che, se così fosse, non si capisce perchè il Ministero di Toninelli, responsabile del controllo tecnico, non ha rilevato. Un’ inadempienza che certamente non può essere determinata dal Ministro del Lavoro e dalle sue manie di onnipotenza. Naturalmente un contraente può unilateralmente recedere da un contratto ma la revoca unilaterale non giustificata della convenzione comporterebbe una penale di circa 20 miliardi, come un paio di finanziarie. Insomma le solite baggianate di un gruppo di dilettanti

che stanno giocando con le sorti del nostro Paese. Intanto viene sottaciuta ad arte una grande responsabilità politica dei grillini che si sono drasticamente opposti alla realizzazione di una bretella alternativa che avrebbe alleggerito le sollecitazioni del traffico e forse avrebbe evitato il dramma. Significativa è stata la rinuncia al funerale comune, altro teatrino della politica e dell’ipocrisia, della maggioranza dei familiari delle persone decedute che hanno preferito l’intimità della cerimonia piuttosto che essere strumento dell’ennesima esibizione demagogica. Sergio Franchi

MAGIMAC ‘90 di M. Rosaria Gallace

MACCHINE PER CUCIRE Vendita • Riparazioni • Accessori • Ricambi Via Jacopo da Lentini, 18 - Pomezia (RM) - Tel. 06.9104333 e-mail: info@magimac90.com - www.magimac90.com

INTRATTENIMENTO VARIO CABARET, MUSICA DAL VIVO, POESIA, PIANO BAR X FESTE PRIVATE E DI PIAZZA; MATRIMONI, BAR, PIZZERIE E CANTINE Per contatti: 3294075249


Manto stradale Turismo mordi e fuggi

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

Iniziati i lavori lungo via di Valle Schioia a Lavinio Stazione

Ad Anzio hanno preso il via mercoledì 12 settembre i lavori per il rifacimento del manto stradale e della segnaletica lungo Via di Valle Schioia, a Lavinio Stazione, nel tratto compreso tra via Leonardo Da Vinci e la Stazione Ferroviaria. “Si tratta di un’opera molto attesa dai cittadini - afferma l’Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Anzio, Pino Ranucci - che, in vista dell’inizio dell’anno scolastico, contiamo di ultimare entro questa settimana. Stiamo lavorando per creare minori disagi possibili alla cittadinanza”. Inoltre, nei giorni scorsi, l’Assessorato ai Lavori Pubblici, in col-

laborazione con il Comando della Polizia Locale, ha ultimato l’intervento per la realizzazione dei “dossi con strisce pedonali ad alta visibilità”, in prossimità delle scuole del territorio. “A breve - prosegue l’assessore Ranucci - partiranno i lavori per il rifacimento del manto stradale di Viale Adriatico, di Via Piave e di un altro tratto della Litoranea Ardeatina. Le priorità sono molteplici ma, come Amministrazione, siamo presenti sul territorio per programmare tutti gli interventi necessari, compatibilmente con le risorse disponibili”. Comune di Anzio

Il Litorale

Pag.

7

La situazione ambientale ad Anzio scoraggia i nuovi e vecchi vacanzieri

L’estate si conclude anche quest’anno ad Anzio in un’atmosfera emergenziale per le condizioni delle strade invase da rifiuti e per lo stato di degrado generalizzato in cui si trova il nostro comune. Abbiamo di recente sentito, in Consiglio Comunale, dichiarazioni di amore sviscerato per questa città quasi a delimitare un confine fra chi la ama e chi la odia solo perchè vorrebbe vederla migliore di quello che è diventata. Comprendo che il linguaggio della politica è spesso la massima espressione del vuoto assoluto ma un ascoltatore attento potrebbe anche trovarci una vaga distinzione fra chi ha il marchio doc, il portodanzese di nascita e chi invece ad Anzio ha scelto liberamente di venirci a vivere. Non è cosi. Non si ama un territorio per dovere di nascita, lo si ama quando si cerca di preservarlo e di farlo progredire e qui il marchio doc conta poco, contano i fatti. Vorrei vedere chi è capace di affermare che il livello di vivibilità del nostro territorio sia migliorato nel corso degli ultimi anni. Non vorrei basare le mie affermazioni su sensazioni ed ipotesi ma vorrei indicare fatti osservati. Basta andare in giro per Lavinio, Colonia, Sacida, Cincinnato, per accorgersi dell’aria di abbandono che vi regna. La grave situazione di degrado ambientale è una delle concause di un decadimento forte e generalizzato del territorio. La disinvoltura con cui è stato finora trattato, da parte del Comune, il problema della realizzazione di impianti di trattamento rifiuti è il segno di una politica che certamente non ha come obiettivo ultimo quello della sicurezza e del benessere dei cittadi-

ni. Il fatto che la Zona nord di Anzio venga trasformata in un centro di trattamento rifiuti può solamente far felice la Sindaca di Roma che potrà ottenere grossi risparmi sul loro smaltimento. Certamente non servirà agli abitanti della zona che vedranno messa in serio rischio la propria salute e la propria sicurezza e una forte ulteriore perdita di valore dei propri immobili. La vocazione turistica di Anzio diventa ogni giorno di più un’aspirazione utopica. Centinaia sono le case messe in vendita in un mercato asfittico che non lascia molte speranze a chi non intenda svendere il proprio immobile. Ad un contesto euforico di crescita del flusso turistico in Italia e nella Regione Lazio si contrappone una deludente stagione nel Comune di Anzio. Abbiamo interpellato alcuni gestori degli stabilimenti balneari, di bar e di alberghi e la loro reazione è stata di delusione. “C’è poca gente in giro quest’anno”, “l’afflusso è concentrato nei week end”, “vengono le stesse persone e non si vedono turisti nuovi” ecc... pur facendo la tara dell’atteggiamento di perenne vittimismo degli operatori commerciali un’osservazione, nemmeno troppo attenta, fa emergere una situazione poco ro-

sea. A parte coloro che, nonostante un’IMU esosa, continuano a detenere una seconda casa ad Anzio, quali sono le ragioni per le quali una famiglia di Milano, che vuole trascorrere le vacanze sulla costa tirrenica, dovrebbe scegliere di venire ad Anzio? Forse perchè è un territorio lindo e ridente come Sperlonga, dove praticano anche la raccolta notturna dei rifiuti? Oppure per le sue iniziative artistico-culturali che non vanno oltre i soliti spettacolini di terz’ordine organizzati da Proloco che non vanno oltre gli interessi dei commercianti che le finanziano. Amministratori incapaci di pensare ed organizzare in grande per una cittadina che ha 3000 anni di storia. Nel 1954 Dante Serra scriveva: questo è Lavinio! Una città? No. Un paese? Nemmeno. E’ un angolo meraviglioso della terra dove le bellezze moderne si affiancano a quelle naturali; un angolo in cui l’opera dell’uomo non ha distrutto quella sovrana e selvaggia della natura; è una località in cui il mare e la costa formano un tutto indivisibile e i divini tramonti, la lunga e spaziosa fascia argentea della spiaggia, le grezze boscaglie, la dolce brezza marina, mista al profumo di resina e di erbe silvestri, offrono, a tutti, serenità e letizia, ed ai giovani, la dolcezza di un amore idillico in un paesaggio di ineffabile incanto, tra ameni boschetti “che invitano a posar chi s’appresenta”. In quegli anni si teneva il “Concorso Nazionale di arte e cultura” a cui partecipavano scrittori, pittori e giornalisti da tutto il Paese. Povera Anzio come sei ridotta? Sergio Franchi


8

Chiudere subito il contratto sui rifiuti

Pag.

Il Litorale

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

La situazione di degrado e sporcizia è sempre presente su tutto il territorio del Comune di Anzio. Le promesse preelettorali

Nello stile inconfondibile di un modo di fare politica che la gente ha imparato a rifiutare, le promesse fatte per ottenere il consenso diventano carta straccia quando si gestisce il potere. Chi non ricorda le promesse per contrastare la centrale biogas? E i tre “ no “ che il Comune di Anzio ha dichiarato nella Conferenza dei Servizi per il deposito rifiuti di Padiglioni? E “appena eletti chiuderemo il Contratto della Camassa”? Poi in nome di un cambiamento di prospettiva le cose mutano e si parla problemi legali, difficoltà contrattuali, si fa riferimento a 400.000 Euro di sanzioni alla ditta...e siamo ancora nella mondezza. Il Sindaco ha dichiarato “se la ditta continuerà ad essere inadempiente noi continueremo a contestarla”; fino a quando e perchè? La ditta è inadempiente sul piano essenziale e cioè su quanto previsto all’art. 4 del contratto in quanto è ben lontana dall’aver raggiunto l’obiettivo “minimo del 65% di raccolta differenziata entro il primo anno di esecuzione del servizio”; da notare che esistono sentenze con cui la Corte dei Conti eroga condanne al risarcimento per danno erariale per non aver raggiunto gli obiettivi contrattuali. Ma di inadempienze la ditta ne ha

Piscina comunale

Nelle more dell’approvazione del bando pubblico, in programma nei prossimi giorni, l’Amministrazione Comunale di Anzio affiderà, alla Federazione Italiana Nuoto, la gestione temporanea della piscina comunale. L’approvazione della delibera consentirà ai numerosi utenti dell’importante complesso sportivo, tra i quali moltissimi bambini, l’avvio della consueta attività agonistica sul territorio comunale di Anzio. Comune di Anzio

commesse parecchie anche se essa non può essere ritenuta unica responsabile del disastro in un contesto in cui il controllo del territorio è molto limitato ed in cui almeno un utente su due non paga la TARI. La ditta continua a non adempiere, il Comune continua a contestare ed a comminare sanzioni economiche previste all’art 49 del Contratto (cosa che si è cominciata a fare da poco in modo consistente); la ditta si oppone ed i cittadini continuano a essere immersi di rifiuti. Eppure il contratto è chiaro dove, al termine dell’art 49, recita “Nel caso di ulteriore persistenza grave di disservizi il Comune si riserva di procedere alla rescissione del contratto”. Questo è stato detto in campagna elettorale, questo è stato minacciato in Consiglio Comunale ed allora perchè non si procede magari dando alla stessa ditta l’opportunità di partecipare alla nuova gara di appalto; certamente con un nuovo capitolato, con un modo professionale di gestirlo, con l’affidamento della riscossione della TARI a chi sa farlo, con il potenziamento della Polizia Locale per effettuare controlli a tappeto e anche, perchè no, stabilendo una collaborazione con l’utenza, collaborazione che si vuole stabilire solo a parole ma che poi si evita perchè le associazioni danno troppo fastidio e pretendono di incidere nelle decisioni. Un gruppo di Associazioni ha presentato un esposto alla Corte dei Conti prospettando un danno erariale nella gestione dei rifiuti nel Comune di Anzio; quell’esposto è basato su decine di allegati che documentano le inadempienze del servizio nella sua globalità e non solo per gli aspetti che riguardano la ditta ma anche il Comune ed il sistema. Come al solito Uniti Per l’Ambiente monitora le strade della zona nord di Anzio e la situazione resta drammatica, la corsa a raccogliere in strada i rifiuti per nasconderli sotto il tappeto è meno efficiente di coloro che continuano a gettarceli impunemente, in pieno giorno e senza alcuna remora. Fino a quando? Sergio Franchi

Studio Commerciale

Viale San Lorenzo, 36 Tor S. Lorenzo (Ardea)

Elaborazione paghe e contributi

Fax 06 91 01 48 44

Elaborazione dati contabili

DIVI SERVICE SRL

Elaborazione denuncia dei redditi Consulenza tributaria, fiscale e del lavoro

Tel. 06 91 01 11 86

email: info@diviservicesrl.it

Orari studio: dal lunedì al giovedì 9-13 / 14-18 venerdì 9-13 / 14-17

Professionista Responsabile: Dott. Rag. Giovanni Di Vincenzo • Commercialista • Revisore dei Conti STUDIO COMMERCIALE AL SERVIZIO DEL TERRITORIO DAL 1985


Rifiuti: il triangolo della vergogna

Pag.

10

Il Litorale

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

Uniti per l’Ambiente fa il punto della situazione dei tre impianti di trattamento di rifiuti che stanno nascendo in località Lavinio-Sacida

ASJA AMBIENTE

GREEN FUTURE

(Info point U.P.A.)

ECO-TRANSPORT

E’ una triste storia che va avanti ormai da tre anni. In località Lavinio-Sacida alcuni imprenditori privati, al di fuori di qualsiasi programmazione ed in assenza di un piano Regionale che recepisca il concetto fondamentale da tutti condiviso della “chiusura locale del ciclo di produzione dei rifiuti”, ha “aggredito” la cosiddetta zona industriale di Anzio con proposte di realizzazione di due impianti di trasformazione dei rifiuti e di un impianto di stoccaggio di rifiuti normali e pericolosi. Il tutto posto nel raggio di circa 300 metri da obiettivi sensibili come abitazioni ed una scuola ed in una zona già fortemente inquinata da altre produzioni ed impianti industriali. “Se vengono qui, qualcuno li ha chiamati”; le parole famose di chi era all’opposizione e che ora è al governo di Anzio. Resta da sapere: chi li ha chiamati e perchè li ha chiamati, visto che portano solo pericolo e disagio per la popolazione. Se ne tratta ai vari livelli, con associazioni ambientaliste che si schierano dalla parte di chi vuole realizzare impianti fortemente impattanti in una cittadina a vocazione turistica come Anzio, e non se ne comprende la ragione; se ne fanno articoli di stampa tutti imbastiti su comunicati di partiti politici di “opposizione” che, per qualche strana ragione, continuano a guardare il dito del proprio minuscolo interesse, dimenticando la luna dell’interesse della gente. A fronte di una situazione di confusione generalizzata ad Uniti Per l’Ambiente, libero da qualsiasi vincolo istituzionale, politico o ideologi-

co, resta il compito di fare il punto per assolvere al primo dei compiti che si è posto e cioè informare la gente nella certezza assoluta di citare solo fatti reali e non opinioni e nemmeno sintesi infarcite di omissioni. Tutto ciò a prova di confronto. CENTRALE BIOGAS di Via Amedeo Nazzari. Proposta dalla ditta Green Future. Questo progetto è stato il primo ad essere conosciuto dai cittadini di Anzio ed intorno al quale si è concentrata l’attenzione e la mobilitazione. Il progetto è stato assoggettato a VIA ed è ancora in trattazione presso la Regione Lazio che è competente al fine del rilascio dell’Autorizzazione all’esercizio. In data 17 ottobre 2017 si è tenuta la sessione conclusiva della Conferenza dei Servizi alla quale Uniti Per l’Ambiente ha partecipato con precise osservazioni tecniche, con tre propri rappresentanti, con due presentazioni e con una folla di cittadini che hanno dimostrato di fronte al palazzo in cui si teneva la Conferenza. In tale occasione la delegazione di Uniti Per l’Ambiente ha avuto un confronto risoluto con il gruppo, capitanato dall’ing Vesselli, che rappresentava la Ditta Green Future, al quale ha fatto conoscere la più totale ed inamovibile avversità della gente della zona alla realizzazione della centrale. Il Comune di Anzio non ha formulato relazioni o osservazioni tecniche relativamente a questo progetto ma si è limitato ad un generale diniego alla sua realizzazione. Ad oggi abbiamo controllato e l’impianto non risulta approvato

ma nemmeno rifiutato. Abbiamo contattato l’Arch Olivieri, RUP del progetto , che non ci ha saputo dare notizie sull’esito finale. Abbiamo contattato l’Ing Tosini a cui abbiamo formalmente posto il quesito per conoscere lo stato di un progetto che UPA ha ostacolato in modo forte, documento e risoluto. Faremo sapere l’esito appena noto. CENTRALE BIOGAS di Via della Spadellata. Progetto dalla Ditta Cogec, poi modificato e venduto alla ditta Anzio Biowaste ed infine rilevato dalla Ditta Asja Ambiente secondo una prassi consolidata. Questo impianto, che è a circa il 60% della fase costruttiva, è stato approvato col placet senza eccezioni, da parte del Comune di Anzio (assessore e dirigente), senza che la popolazione ne venisse nemmeno informata. Azioni legali contro questo impianto sono in atto da parte delle ditte confinanti e sul piano legale e di mobilitazione da parte di Associazioni e di Uniti Per l’Ambiente. Il Comune di Anzio, sotto la spinta di Uniti Per l’Ambiente anche in fase di Consiglio Comunale ha deciso di creare una Commissione Speciale per discutere i problemi degli impianti ed i rifiuti. Tale Commissione è confermata dalla nuova consiliatura. Della Commissione fanno parte membri esterni tecnici come Giorgio Libralato e il Coordinatore di Uniti Per l’Ambiente come rappresentante delle associazioni. Il tecnico Giorgio Libralato ha in corso di stesura una relazione atta a fornire al Comune di Anzio tutte le criticità dell’impianto che

Assessore e Sindaco hanno sempre dichiarato essere stato ubicato in un luogo in cui non dovrebbe essere realizzato. Se il tecnico Libralato fornirà ragioni di intervento è auspicabile che tale intervento venga posto in atto da parte del Comune di Anzio. DEPOSITO di rifiuti normali e pericolosi, Padiglioni. Proposto dalla ditta Eco-Transport è attualmente in discussione presso la Città Metropolitana, RUP Ing Boffa. La conferenza dei Servizi ha avuto 4 riunioni, l’ultima delle quali il 27 luglio; durante questa sessione sono stati concessi al Comune di Anzio 30 gg per definire la propria posizione finale. Preciso che il Comune di Anzio si è opposto alla realizzazione di questo progetto nelle tre sedute precedenti. Dopo la documentazione presentata da Uniti Per l’Ambiente, il Comune di Anzio ha riconosciuto che il Permesso a Costruire è decaduto per mancato inizio dei lavori. Restano da chiarire alcuni aspetti dell’iter procedurale a livello comunale. Il progetto è stato oggetto di accese discussioni da parte delle parti nell’ambito della Commissione Speciale. Si sono letti articoli di stampa che mettevano in evidenza posizioni su aspetti che poco hanno a che vedere con la tecnicità e quindi la realizzabilità del progetto. Si è parlato di tavoli per discutere il ciclo dei rifiuti ma non si accettata la moratoria in attesa di decisioni nel merito; di una commissione speciale per una discarica mai bonificata; di confronti a vari livelli e rapporti col Ministro Costa; si è parlato di

generiche problematiche riferite al cumulo degli impianti ma nessun riferimento specifico alle criticità del progetto; progetto chiaramente difeso da un’associazione “ambientalista” che forse conta in Anzio una decina di soci. Uniti Per l’Ambiente, che di adesioni ne conta a centinaia, ha mantenuto la barra dritta sulla logica e sulla normativa che tutela sia l’impresa e sia gli abitanti. La tesi sostenuta è semplicissima: l’impianto ricade nell’ambito del decreto T.U.A. n 152 del 2006 in quanto si tratta di un impianto con impatto ambientale. Si dice che il progetto sia stato modificato al punto che esso non presenta più pericolo per gli abitanti, se è così allora esso deve uscire dalla responsabilità dell’Ente Provinciale e tornare sotto la responsabilità comunale, come qualsiasi altro progetto di ingegneria edile. Se non è così, perchè il progetto prevede ancora decine di materiali soggetti a limiti, allora l’approvazione resta nella responsabilità della Città Metropolitana ed esso deve rispettare la distanza di 1000 metri dagli obiettivi sensibili previsti dal Regolamento di Igiene e Sanità del Comune di Anzio. Esso deve anche rispettare il limite dei 500 metri previsto dalla Regione Lazio che su questo progetto ha espresso giudizio globale negativo. Questi sono i fatti ed il team tecnico di UPA, che redige queste note, resta disponibile per qualsiasi confronto disponibile a modificare qualsiasi affermazione rivelatasi non esatta. Team Tecnico Di Upa


11

Bilancio positivo per la Festa dell’Unità Il Litorale

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

Pag.

Sono intervenuti l’ex ministro dello sport Luca Lotti e l’ex sottosegretario Sandro Gozi, oltre a tanti altri dirigenti del PD

In questi giorni, la nostra comunità è stata interessata da un grave lutto per la perdita di un nostro iscritto, nonché ex Sindaco di Anzio e dirigente sanitario, figura storica dell’allora Democrazia Cristiana locale: il Dott. Luciano Mingiacchi. Conosciuto e rispettato da tutti, Mingiacchi ha rappresentato un punto di riferimento di fondamentale importanza per la storia politica del nostro territorio. La Festa de L’Unità di Anzio che si è svolta dal 5 all’8 settembre del 2018 - con il doveroso annullamento dei dibattiti per il 6, considerando l’evento menzionato si è conclusa con un bilancio posi-

tivo e sicuramente sopra le aspettative, vista la partecipazione e la qualità dei dibattiti svolti. In merito ai risultati di carattere politico e di aggregazione sociali conseguiti con lo svolgimento della Festa che, dopo l’apertura con un’intervista a Luca Lotti (ex sottosegretario alla Presidenza nel Consiglio del Governo Renzi e Ministro per lo Sport nel Governo Gentiloni) del 5 settembre, ha toccato i temi dell’Europa e del Congresso nazionale del Partito venerdì 7 settembre con il confronto tra Sandro Gozi ( ex sottosegretario per gli Affari Europei del Governo Renzi e Gentiloni tra il 2014 e il 2018) e Claudio Mancini ( de-

putato PD e membro della commissione bilancio a Montecitorio) e che infine si è conclusa sabato 8 settembre affrontando i temi delle pari opportunità con la presenza di Andrea Catizone ( avvocatessa delegata dal segretario del PD nazionale Maurizio Martina alle politiche per le pari opportunità) e Eleonora Mattia (Consigliere e Presidente di commissione regionale per il PD alla Pisana), con la presenza anche di Anna Marracino, capogruppo del PD Anzio in consiglio comunale. Centinaia di persone ogni giorno, curiosità e desiderio di confronto con esponenti nazionali sulle tematiche principali che la politica

sta portando, riflessioni sia sulla sconfitta ma soprattutto su come archiviarla per poter essere pronti ad avere responsabilità di governo sia a livello nazionale che locale, sono alcuni degli spunti che la Festa alla Pinetella 2018 vicino all’Ospedale Militare di Anzio, ha sollevato. Significativa la presenza degli esponenti di “Un’altra Città”, insieme all’ex candidato sindaco Giovanni Del Giaccio che hanno preso parte viva all’organizzazione e allo svolgimento della festa. “Adesso il nostro impegno è volto ad aprire una fase nuova e positiva con l’intento di occuparci delle problematiche reali delle persone.

L’entusiasmo che abbiamo avuto tra i volontari per la Festa, che è poi quello che abbiamo riscontrato nella campagna elettorale per le comunali, è un viatico per ottenere buoni risultati. Possibilmente insieme a chi nel nostro Partito ad Anzio è persona di volontà e crede, al di là delle sue idee, nella bontà del progetto del Partito Democratico”- questa è la riflessione finale che Gabriele Federici, ha consegnato alla platea sabato sera, chiudendo simbolicamente la Festa. L’appuntamento adesso è per la Festa dell’Unità del Pd Anzio 2019. PD ANZIO

VETRERIA ARTISTICA di Stefano Sgrò

OLT 500 M RE OD DI CO ELLI RNICI

STOCK DI CORNICII A PREZZO LE ECCEZIONA

...tutto realizzato su misura e con caratteristiche personalizzate VETRI • SPECCHI • CRISTALLI VETRATE ARTISTICHE LAMPADE TIFFANY • CORNICI VETRI PER STUFE • VETRI PER BOX DOCCIA INFISSI IN ALLUMINIO • ZANZARIERE • GRATE ORARI APERTURA: Lunedì/Venerdì 8.30-19.00 - Sabato 8.30-13.00 - Domenica su appuntamento

ARDEA - Via Laurentina Vecchia km 35.300 Tel.: 3396128787 - Whatsapp: 3922141136 - E-mail: vetreria.sgro@gmail.com - FB: Stefano Sgrò (Marianna)


De Angelis a Cipro La proposta dell’ANPI

Pag.

12

Il Litorale

Ha partecipato al Pafos Aphrodite Festival per rilanciare il gemellaggio

“Rilanciare e dare impulso al gemellaggio tra la Città di Anzio e la Città di Pafos, Capitale Europea della Cultura 2017”. E’ il messaggio che il Sindaco di Anzio, Candido De Angelis, ha pronunciato nella visita istituzionale in terra cipriota, in occasione della ventesima edizione del Pafos Aphrodite Festival (evento culturale tra ì più importanti nel panorama culturale di Cipro), con la lirica italiana grande protagonista sule note del “Barbiere di Siviglia”, nella nuova produzione curata dalla CIALM-Teatro Lirico Italiano. L’evento, che si è tenuto nella suggestiva location della piazza sul mare antistante l’antico Castello ed al quale hanno assistito circa seimila spettatori, è stato organizzato dalla municipalità di Pafos, con il sostegno del Mini-

stero dell’Istruzione e della Cultura. Alla prima, insieme ai Sindaci di Pafos, Fedonas Feodonos e di Anzio, Candido De Angelis, erano presenti le principali autorità del Paese, tra cui il Presidente della Repubblica Cipriota, Nikos Anastasiades e l’Ambasciatore d’Italia a Cipro, Andrea Cavallari. La scelta di allestire il Barbiere di Siviglia è stato anche un omaggio al 150º anniversario di Gioacchino Rossini - anniversario celebrato a Cipro anche nel mese di giugno, con un concerto presso il palazzo presidenziale organizzato dall’Ambasciata d’Italia a Cipro e dal Cyprus Symphony Orchestra, insieme all’Accademia rossiniana di Pesaro in sostegno di Telethon. La grande manifestazione internazionale è terminata con uno spettacolo pirotecnico, sulle note del-

la Traviata. “E’ motivo d’orgoglio per la Città di Anzio - afferma il Sindaco, Candido De Angelis - essere gemellata con Pafos, Capitale Europea della Cultura, a conferma della lungimiranza della scelta che adottammo nel 2005. Rilanciare e dare impulso al rapporto di gemellaggio e collaborazione tra le due Città, anche attraverso la partecipazione a bandi europei per il marketing territoriale, potrà rappresentare un valore aggiunto per lo sviluppo culturale e turistico delle due Città. Ringrazio il Sindaco Feodonos e la Città di Pafos per la calorosa accoglienza, a conferma delle radici profonde sulle quali si fonda il rapporto tra l’Italia e Cipro ma, soprattutto, tra Anzio e Pafos”.   Comune di Anzio

2mln di credito Acqualatina

“Al momento del nostro insediamento, da una prima ricognizione sul Bilancio dell’Ente, è emerso un credito del Comune di Anzio, pari a circa 2 milioni di euro, nei confronti della società Acqualatina. Nella giornata di ieri, in un costruttivo confronto con i vertici della società, abbiamo formalizzato un accordo per il recupero delle somme che, nei prossimi mesi, ci consentirà di liberare risorse per migliorare la vita dei cittadini”.    Lo ha affermato l’Assessore al Bilancio del Comune di Anzio, Eugenio Ruggiero, in riferimento all’incontro di ieri, pianificato dal Sindaco, Candido De Angelis, con i vertici della società Acqualatina. Nel corso della riunione la società si è impegnata ad investire ulteriori risorse, sul territorio di Anzio, finalizzate ad ampliare, di ulteriori 350 metri, l’intervento appaltato per la rete fognaria in

località Sacida, unitamente ad altri lavori che in seguito saranno comunicati. “Insieme al Sindaco De Angelis prosegue l’Assessore Ruggiero stiamo monitorando, capitolo per capitolo, il Bilancio dell’Ente per recuperare quante più risorse possibili da destinare ad opere e servizi per la cittadinanza. Importi di permessi a costruire rateizzati e non versati, tassa sui rifiuti ed altri servizi, crediti del Comune con altri Enti, saranno oggetto di una forte azione di recupero che stiamo pianificando, insieme agli uffici comunali, andando oltre il consueto orario di lavoro. Pagare tutti per pagare meno, - conclude l’Assessore Ruggiero - lo dobbiamo ai cittadini che rispettano le regole e alla nostra Città che necessita di nuove opere e di servizi migliori”.            Comune di Anzio

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

Il consigliere Brignone la porterà in aula consiliare

In merito alla proposta dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia di sostituire la cittadinanza onoraria a Benito Mussolini in favore dell’onorificenza ad Adele Di Consiglio,  che nel 1938 era una bambina di 6 anni a cui fu impedito di frequentare la scuola in cui di giorno potevano andare solo gli “ariani”, mi dichiaro disponibile a portarla in consiglio comunale attraverso una mozione da far sottoscrivere a tutti i consiglieri interessati. Trovo inammissibile che il dittatore che portò l’Italia in guerra al fianco del nazismo, responsabile di rastrellamenti, deportazioni,

leggi razziali ecc., sia cittadino onorario della nostra Anzio, Medaglia d’oro al Merito Civile. L’Italia è una Repubblica antifascista, peraltro, come è scritto sulla Costituzione su cui ogni Sindaco ha giurato. Ci sono tante emergenze da affrontare nella nostra città, ma questo non ci impedisce di trattare anche certe questioni, le quali, in un periodo storico così delicato, sono comunque molto importanti. I parallelismo storici ci sono, sono molti e sono inquietanti: non possiamo girarci dall’altra parte. Luca Brignone - Alternativa per Anzio


13

Iniziate le manovre elettorali a Nettuno Il Litorale

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

Pag.

Una parte degli ex assessori e consiglieri Cinque Stelle alleati con gli ex candidati sindaco Rodolfo Turano e Giulio Verdolino

A Nettuno, che la lettera con la quale, dieci consiglieri pentastellati chiedevano all’allora sindaco Angelo Casto il ritiro delle deleghe a tre assessori, avrebbe potuto mandare in malora la sua Amministrazione, lo avevo detto sin da subito (del resto, una iniziativa politica errata così macroscopica, anche se fatta in buona fede, non avrebbe potuto causare altro che guai..). Che l’opposizione poi, ne avrebbe immediatamente approfittato per dare la tanto attesa spallata agli indesiderati Cinque Stelle, pure. Che invece ci fosse riuscita grazie anche all’aiuto di alcuni “traditori” di maggioranza, era ancora da definire, perlomeno nei particolari. Ebbene, con la notizia che sta girando in questi giorni, tali particolari sembrerebbero apparire più chiari tanto che, oltre ai quattro consiglieri di maggioranza dimissionari, alla congiura ordita nei confronti del sindaco, sembrerebbero averne fatto parte anche ben cinque assessori. Il dubbio, sarebbe sorto quando, recentemente, la compagine formata da Daniele Mancini, Stefano Pompozzi, Nanda Salvatori, Guido Fiorillo e Simona Sanetti, (ai quali si sarebbe unita anche la ex consigliere dimissionaria Daniela De Luca), per quanto riguarda le future elezioni amministrative, avrebbero dichiarato di aver dato il via ad una joint venture con gli ex candidati sindaci Rodolfo Turano e Giulio Verdolino con i quali, sembrerebbero quindi essere stati già in contatto da prima della caduta pilotata del sindaco. Ora, per carità, per come vanno le cose tra i politici nel nostro Paese, non c’è da meravigliarsi più di tanto di conseguen-

za, anche a Nettuno, perché avrebbero dovuto essere da meno, anzi. Tuttavia, quello che fa pensare è come, persone quali Turano o Verdolino, possano fidarsi di una simile alleanza in quanto, quando si ha a che fare con degli arrivisti che, a conti fatti, quello che hanno fatto a Casto ieri, potrebbero farlo a loro domani. Qualcuno va dicendo che, tale

comportamento, sia stato dettato solo dal desiderio di vendicarsi del torto subito ma, anche in questo caso, analizzando le motivazioni addotte all’epoca nella lettera dei “dieci scellerati”, dove starebbe questo torto? L’accusa mossagli infatti, si basava sul fatto che curassero in segreto solo i loro interessi, un’accusa quindi che poi ha finito per rivelarsi più che

fondata, quindi? Quindi diciamo che, considerata la natura estremamente eterogenea dei Cinque Stelle che sta logorando anche i rapporti tra i loro uomini al comando della Nazione, alla fin fine, quanto è successo e sta succedendo a Nettuno, altro non è che il frutto avvelenato di questo loro modo di essere. Nel frattempo, tutti quelli che

anelano un ritorno alle tanto care amministrazioni politiche di “vecchio stampo”, possono tornare a sperare in quanto, dopo il TAR, anche il Consiglio di Stato ha respinto il ricorso fatto dall’ex sindaco Casto mettendo così, definitivamente, la parola fine alla sua avventura politica. Almeno per il momento. Tito Peccia

NISSAN MALLO

TOYOTA AYGO anno 2016 km 13.000

NISSAN QASHQAI anno 2016 km 72.000

prezzo € 8.950 trattabili

prezzo € 16.900 trattabili

NISSAN MICRA 1500 DCI Acenta anno 2017 km 15.000 prezzo

€ 12.900

dal 19

71

CITROEN C1 anno 2016 km 55.000 prezzo

€ 6.500

ESPOSIZIONE E VENDITA • ASSISTENZA E RICAMBI Via Carroceto, 233/A - Tel. 069283243 - 0692854517 - Fax 0692854899 www.nissanmallo.it

CENTRO REVISIONI MTCT


14

It Intel Exchange Forum Rista-Ew

Pag.

Il Litorale

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

Importante forum a livello internazionale alla caserma dell’Esercito Santa Barbara con la partecipazione anche di esperti dell’Esercito USA

Nei giorni scorsi, nella Caserma Santa Barbara di Anzio, sede del Comando Brigata RISTA-EW, si è svolta la seconda edizione del “INTELLIGENCE EXCHANGE FORUM”, evento internazionale al quale hanno partecipato specialisti di settore dell’organizzazione

operativa RISTA – EW dell’Esercito Italiano e di una delegazione dell’Esercito Statunitense. Numerose le tematiche trattate, tra le quali risaltano lo studio orientato alla standardizzazione tecnico-procedurale, le modalità comuni per lo scambio di infor-

Venerdì 31 agosto, al teatro di Villa Adele, dopo il successo riscosso a luglio allo Stadio di Domiziano, è andata in scena la commedia ironico grottesca “Nerone vs Petronio, la cena segreta dei Satirycon”. La piece, interpretata da Federico Perrotta e Valentina Olla, uniti nel palcoscenico ed anche nella vita, ideata e scritta dal noto regista Pier Francesco Pingitore, narrava l’incredibile dialogo tra Nerone e Poppea e quindi con Petronio tra gioco e verità di tre personaggi divertenti ma anche molto spesso controversi. Una storia di attori e di amore dunque, svoltasi tra gli ardori del palco e quelli della vita degli ideatori di un associazione di spettacoli, attori, autori e produttori, protagonisti della scena indipendente italiana. Dunque, la domanda che ruotava attorno a que-

sta esilarante commedia era su chi fosse in realtà Nerone, forse un pazzo sanguinario che esercitava il suo potere per compiere impunito orrendi misfatti, convinto oltretutto d’essere un grande artista? O la vittima della più grande mistificazione storica, sognatore e megalomane,anche se non privo di una sua grandezza? E Petronio quindi, grande scrittore ed amico di Nerone, era poi così innocente quando fu costretto a togliersi la vita? E qual’ era la funzione di un intellettuale, ieri ma anche oggi, al cospetto del potere? La rappresentazione aveva per scenario ovviamente la Roma del sessanta dopo Cristo, poco dopo il grande incendio che la semidistrusse e di cui furono accusati, ma senza prove, tanto Nerone quanto gli aderenti a quella che, all’epoca, ara ancora una piccola setta quasi

mazioni e la formazione degli operatori del settore mediante corsi caratterizzati da un approfondito livello di conoscenza specialistica frutto di esperienze operative maturate dai partecipanti. Durante il periodo di permanenza nella sede di Anzio, la delegazio-

ne americana, accompagnata dai responsabili delle attività, ha visitato il “Sicily-Rome American Cemetery” di Nettuno, dove ha avuto luogo anche la cerimonia dell’Alzabandiera.Grande soddisfazione è stata espressa dal Comandante della Brigata RISTA-

EW, Generale di Brigata Giuseppe Tortorelli che, rivolgendosi a tutto il personale partecipante, ha sottolineato la positiva riuscita dell’attività, nell’ ambito della proficua e costante collaborazione tra i due Paesi alleati. Comando Brigata Rista-Ew

clandestina: quella dei Cristiani. Nella finzione scenica, Nerone e Petronio, che si trovano a cena per l’ultima volta, rievocavano le imprese, le burle, le dispute filosofiche, gli amori vissuti insieme dove, sfatando anche alcuni luoghi comuni, Petronio, viene considerato l’arbiter elegantiarum. Ovvero quel Petronio che, dopo aver scritto il più bel romanzo satirico dell’antichità: il Satyricon, non sa se Nerone, l’imperatore artista, che forse ha bruciato Roma o forse no, sia solo vittima di tante calunnie. Sdraiati sui triclini di quell’ultima cena, mentre vanno e vengono schiavi, danzatrici ed amanti, l’Imperatore e il suo geniale amico e consigliere, pas-

sano così in rassegna le tappe fondamentali della loro vita. Due vite inimitabili, le loro, così piene e vissute, da provocare in ambedue un senso di sazietà in un incontro tuttavia non meramente conviviale durante il quale. si avverte nei toni che va prendendo il dialogo fra i due, qualcosa di ambiguo e di sottilmente minaccioso, tra la burla, la disputa, canti, danze e sarcasmo, terrori di congiure e di veleni mentre tutto precipitava verso il gran finale. Affianco a Federico Perrotta, e Valentina Olla, sono stati quindi sulla scena Luca Biagini, Lorenzo Grilli, Federico Nelli, Federica Della Pelle e Roberta Vesperini Tito Peccia

Nerone vs Petronio: la cena segreta dei Satirycon

A Villa Adele è andata in scena la commedia ironico grottesca interpretata da Federico Perrotta e Valentina Olla


Bambini che diventano Minori Art in Progress

Pag.

16

Il Litorale

L’ultimo libro del dottor Giuseppe Chitarrini sulle problematiche dei bambini

Il dottor Giuseppe Chitarrini ha pubblicato un libro sulle condizioni di disagio di alcuni bambini, dal titolo “Nodi al pettine”. Per approfondire l’argomento lo abbiamo intervistato. - Chitarrini, parliamo del suo ultimo libro “Nodi al Pettine”, storie di Bambini che diventano Minori”, come mai questo titolo? “Il titolo del libro, edito dalla agguerrita casa editrice Atlantide di Latina, si riferisce al disagio e alla condizione di difficoltà che alcuni bambini si trovano a vivere in un dato momento del loro percorso; un disagio che è il risultato di una serie di mancanze, disattenzioni, distrazioni educative pregresse (se non casi più gravi di vero e proprio abuso di pesante pregiudizio). La condizione ultima di un vissuto che ‘viene al pettine’ con comportamenti anomali, multiformi problemi scolatici, di relazione, di condotta, malesseri somatici, difficoltà nei rapporti interpersonali ecc; un grumo, un nodo di contraddizioni che si palesano in mille forme e maniere diverse. A volte questi problemi si fanno gravi e pregiudizievoli per la crescita complessiva, la formazione e l’educazione del bambino; allora un’istituzione esterna rispetto l’ambiente vitale nel quale il minore vive, se ne deve far carico, supportando le carenze della famiglia e del contesto. Un’istituzione che può essere il Tribunale per i Minorenni, o, a volte, il Giudice tutelare, la Casa famiglia, i servizi sociali o socio sanitari, in questa fase il bambino diventa un Minore, cioè soggetto giuridico titolare di diritti che devono essere esercitati in maniera vicaria dall’esterno. Questo ‘passaggio’ (drammatico) da persona in sé a persona-categoria giuridica e psico sociale si rende necessario perché il bambino-minore non è in grado, non ha consapevolezza (spesso neanche la famiglia) dei propri diritti e delle proprie esigenze, quindi una ‘istituzione esperta’ (Tribunale, avvocato, servizi) deve necessariamente subentrare”. - Un libro quindi che racconta realtà difficili e spiacevoli delle quali il pubblico, i media parlano poco e quando lo fanno usano toni enfatici, inesatti, sensazionalistici, sfalsando –a volte- la realtà delle cose. “Il libro racconta, senza fare nomi, smontando e rimontando le storie (secondo la metodica dello

storytelling) le vicende di 8 minori (fra il 2009 e 2013) in carico al servizio sociale comunale d’intesa con le autorità giudiziarie preposte, perché invischiati in situazioni di difficoltà socio relazionale, scolastiche e famigliari. Sono frammenti di vita, storie minimaliste nel senso che non si parla di grandi abusi, violenze o conclamate patologie psico sociali, che pure nei miei 36 aa di lavoro sono capitate; sono piuttosto storie di ‘normale’ disattenzione, incuria, trascuratezza, incompetenza educativa e genitoriale di media entità: ripetute evasioni scolastiche, notevole conflittualità post-coniugale, incurie. Una fascia ‘grigia’ che ho deciso di illustrare anche per bilanciare il senso comune e mediatico che per lo più racconta, distorcendole, ‘storiacce’ estreme per fare audience e sensazionalismo, producendo labile emotività, luoghi comuni e stereotipi con effetti eterogenetici e dannosi per minori stessi, per le famiglie e per le istituzioni preposte. Sono storie di un disagio multiforme e non eclatante, ma appunto per questo molto diffuso, difficile da intercettare, spesso ambivalente e sul quale bisogna comunque intervenire per evitare danni ulteriori con corretta discrezione, rispettando le micro culture famigliari, le ‘incolpevole’ distrazioni educative, le mentalità e le ‘matrici’ etiche sempre più confuse che allignano nelle nostre società complesse e differenziate producendo incongruità, situazioni paradossali a volte situazioni propedeutiche alla devianza”. - Come è venuta in mente l’idea di questo libro? “Il mio primo saggio “Edipo, Amleto, Pinocchio e gli altri. Aspetti educativi e formativi della Tragedia, della Fiaba e del Romanzo” (ediz. Youcanprint 2014) era un lavoro di carattere spiccatamente teorico, questo invece è frutto della concreta e lunga esperienza lavorativa durata 36 aa, presso i servizi sociali ed edu-

cativi comunali, di Giudice onorario presso il Tribun. per i minorenni di Roma ecc. Una specie di sintesi personale, di testimonianza, dettata anche dall’esigenza di mostrare, per quanto possibile, la complessità e le difficoltà di un lavoro che da una parte penetra nell’affettività intima e nel mondo emozionale delle singole persone, al contempo deve interagire in rete e in maniera convergente con altre istituzioni oggettivamente determinate quali Tribunali, Case famiglia, Scuola, famiglie, volontariato, amministrazione comunale, avvocati, servizi della Az.S.L… .Un lavoro non facile, che richiede capacità strategiche e la messa in campo di conoscenze interdisciplinari: psico sociali, giuridiche, educative, mediche, antropologiche. Un lavoro spesso –come dicevosottovalutato e misconosciuto, sul quale girano equivoci, luoghi comuni, leggende metropolitane. Come sociologo (e pedagogista) ho poi cercato, per ciascun caso raccontato di circostanziare gli aspetti strutturali, andando oltre la dimensione semplicemente individuale del singolo minore o della singola famiglia; cercando di analizzare i contesti, la realtà più ampia, la società intorno che si rispecchia nelle problematiche di famiglie e minori, le cui espressioni di disagio sono, spesso, anche il frutto ultimo delle contraddizioni della realtà sociale, della crisi economica e non solo economica, dell’anomia che sottolinea le fasi di transizione che la nostra realtà locale sta attraversando, il processo di deindustrializzazione, il farsi indistinta area metropolitana, la caduta dei vincoli e dei codici un tempo vigenti ecc.”. (Al momento il libro e reperibile presso le librerie e alcune edicole di Anzio e Nettuno e Lavinio, presso la casa editrice www.atlantideditore.it, www.ibs.it, www.unilibro.it, www.casalini.it, www.centrolibri.it e nelle librerie “Tuttoscuola Sicconi” di Latina). Edoardo Capri

Per la tua pubblicità 06.9107107 06.9122667

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

L’appello dell’IBIS Onlus per le iniziative culturali

Già dal 30 giugno ultimo scorso, l’associazione culturale IBIS, nella persona del prof. F. Fornaro, ha rivolto un invito pubblico mettendo a disposizione alcuni spazi autogestiti dall’associazione stessa in un’ala del palazzo della ex Divina Provvidenza: locali fino a due tre anni fa erano adibiti ad uffici della ASL. L’invito-appello è rivolto agli operatori del territorio locale e circostante che intendono mettere a disposizione le proprie competenze, capacità ed esperienze creative, artistiche e culturali pere dare vita –in quei locali- ad un polo socio culturale che unisca socialità, creatività, condivisione, promozione artistico culturale. L’invito consiste in una lettera aperta “…rivolta ad operatori del settore delle arti visive, dello spettacolo e artigianato, che intendono sperimentare forme e materiali nuovi, contaminando arte e cultura….L’esperienza creativa potrà prolungarsi nel tempo e verrà data la possibilità agli artisti che lo desiderano, di elaborare le loro opere all’interno della sede….Si invitano gli interessati a visitare e visionare i nostri laboratori e gli spazi disponibili per consentire la realizzazione dei vari progetti; gli stessi possono partecipare gratuitamente e senza limiti di età. Gli artisti possono presentarsi nella sede operativa dell’IBIS presso il palazzo della ex Divina Provvidenza, lato via S. Benedetto Menni n. 2 (Nettuno) dal lunedì al venerdì dalle 16,00 alle 19,00 o fissare un appuntamento telefonando al 348 5728736, 348 5632251, 246 8217316. L’IBIS è un’associazione culturale operante da oltre 40 anni e la sua politica è stata quella di non porsi in maniera esclusivista e autoreferenziale e monodisciplinare ma tentare, al contrario, di aggregare, mettere in rete, far convergere le risorse, le esperienze di altre associazioni, territoriali ed extra territoriali, per dare vita così a un sistema, a un indirizzo di politica culturale che a livello locale, da parte delle istituzioni amministrative è sempre mancata. Nella suddetta ala del palazzo suddetto dove opera l’IBIS (con i suoi laboratori già avviati da tempo) si trovano anche il laboratorio teatrale e la galleria d’arte Tramezzerà gestita da Antonio Rezza e Flavia Mastrella, il laboratorio di

ceramica di Antonio Silvestri. Questa compresenza a tre, già costituisce un primo nucleo, un apripista di questo polo o casa della cultura, che col tempo potrebbe costituire uno spazio di sperimentazione e di messa in rete e contaminazione di una serie di attività che finalmente potrebbe costituire un volano per la costruzione di una Politica socio culturale che, come dicevo, a Nettuno è sempre mancata, facendo così venir meno gli elementi essenziali ed identificativi per contrastare un processo di arretramento civile e di omologazioneindifferenziazione che inevitabilmente il percorso di ‘conurbazione’ metropolitano romano porta con sé. Infatti non poche delle realtà locali e cittadine, che un tempo marcavano una loro fisionomia autonoma e ben circostanziata, adesso tendono a perdere queste loro connotazioni e diventare sempre più ‘banlieau’ romane: acquisire e costruire un autonomo profilo civico e socio culturale caratterizzante sarebbe indispensabile proprio per contrastare questo processo di omologazione ormai in atto da tempo. Occorre che una realtà locale si connoti in senso civile e culturale, se vuole evitare la ‘periferizzazione’ territoriale, urbanistica, sociale; e a ben poco servono gli eventi spettacolari, a uso estivo, completamente scollegati da un discorso di promozione e crescita strutturale di carattere permanente e strutturale. Occorre ribadire l’importanza di questa associazione che per decenni ha dato vita a centinaia di iniziative di carattere sociale, culturale ed artistiche, e che oggi, insieme alla galleria ‘Tramezzerà’ di Antonio Rezza e Flavia Mastrella, hanno dato vita – a Nettuno (dove è quasi sempre mancata una vera politica socioculturale) a un polo culturale di rilevanza nazionale, nei locali in disuso di quella che era la sede della Azienda sanitaria locale, locali ristrutturati a spese delle due stesse associazioni. Intanto, a più breve scadenza, l’Ibis ha in cantiere una serie di iniziative che, indicativamente, partiranno dal 19 ottobre al 2 novembre: un percorso di iniziative artistico-culturali sull’Infanzia e sulla Morte, del quale se ne darà adeguata informazione in seguito. Giuseppe Chitarrini


17

Un’opera d’arte in onore di Castore Marigliani

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

Il Litorale

Pag.

Verrà collocata nei giardini di Villa Corsini sabato 15 settembre. Castore Marigliani è stato sindaco di Anzio dal 1952 al 1968

L’ex sindaco di Anzio Castore Marigliani

Sabato 15 settembre, alle ore 11.00, nei giardini di Villa Corsini Sarsina, la Città di Anzio, con la scopertura di un’opera d’arte, renderà onore ad uno dei suoi simboli più importanti: il Sindaco, Castore Marigliani, protagonista della ricostruzione cittadina nel dopoguerra, durante il suo lungo mandato dal 1952 al 1968. Alla scopertura dell’opera, promossa e finanziata dal Comitato del Vicolo del Libero Pensiero, presieduto dal sig. Saverio Gargana, realizza-

ta dagli artigiani Fratelli Todini di Tarquinia, interverranno il Sindaco Candido De Angelis, l’Arciprete della Chiesa Madre Santi Pio e Antonio, Padre Francesco Trani, l’ex Sindaco, Luciano Bruschini ed i familiari del Sindaco, Castore Marigliani, ad un anno dalla sua scomparsa ed a 50 anni dalla fine del suo mandato come Primo Cittadino di Anzio. Il Sindaco Marigliani, nei difficili anni della ricostruzione post bellica, è stato il protagonista della

Castore Marigliani con Giulio Andreotti

realizzazione della case popolari ad Anzio Colonia ed al Quartiere Marconi, dell’acquisizione al patrimonio comunale del Paradiso sul Mare, di Villa Corsini Sarsina ed in seguito di Villa Adele, della realizzazione dei due edifici scolastici di Via Ambrosini, del Centro Sportivo con la piscina comunale e dell’intera rete fognaria di Lavinio mare; inoltre fu l’artefice del primo Piano Regolatore, della nascita dell’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo, del Consor-

zio Acquedotto di Carano, insieme al Comune di Nettuno e del Quartiere Sacida, promuovendo il ritorno di tante famiglie italiane dalla Tunisia. Con l’avvento della Cassa del Mezzogiorno, Marigliani fece inserire la Città di Anzio nel Consorzio di Sviluppo dell’Area Roma/Latina, favorendo lo storico insediamento della Colgate Palmolive e di altri insediamenti industriali. Nella giornata di, martedì 11 set-

tembre alle ore 19.00, presso la Chiesa Madre di Anzio, si è tenuta la Santa Messa in ricordo del Sindaco Castore Marigliani, ad un anno dalla sua scomparsa; sabato 15 settembre alle ore 11.00, nei giardini all’ingresso di Villa Corsini Sarsina, la cerimonia, in suo onore, con la scopertura dell’opera d’arte realizzata dai Fratelli Todini e donata, alla Città di Anzio, dall’Associazione del Vicolo del Libero Pensiero. Comune di Anzio


Laboratorio della droga Gruppo Giovanile a Lourdes

Pag.

18

Giovane romano arrestato dalla Polizia di Stato

Al termine di una attenta indagine finalizzata al contrasto dello spaccio di stupefacenti, gli investigatori del commissariato di Anzio, sono risaliti a R.M., romano di 19 anni, quale soggetto dedito ad attività di spaccio di droga di vario tipo e con una “base” in un appartamento situato a Lavinio Stazione. Quando martedì scorso i poliziotti hanno deciso di fermarlo per un controllo proprio nei pressi della suddetta località, il giovane si è dato alla fuga. Inseguito a piedi dagli agenti, malgrado la resistenza del ragazzo che ha iniziato a colpirli, è stato bloccato e messo in sicurezza. Durante la fuga il R.M. ha tentato di disfarsi di 2 involucri contenenti uno oltre 100 grammi di hashish e l’altro circa 10 grammi di cocaina. La successiva perquisizione nell’auto del fermato ha consentito di rinvenire un marsupio con dentro altri involucri contenenti hashish nonché 2 telefoni cellulari ed un coltello a serramanico. Controllo effettuato anche presso

l’abitazione di Lavinio. Una volta all’interno i poliziotti si sono trovati davanti un vero e proprio “laboratorio” per confezionare lo stupefacente. Oltre a sequestrare due bilancini di precisione, un taglierino, un paio di forbici e tutto il materiale per il confezionamento, fogli recanti cifre e nomi, gli agenti hanno rinvenuto diverse ricevute Money Transfer relative a versamenti di denaro e ulteriore droga: 38 involucri contenenti cocaina e circa 120 grammi di “fumo”. Scoperto, in un vano sotto tetto posto sul lato destro della porta d’ingresso un giubbotto antiproiettile di colore   camouflage tipo militare    privo di marca, etichette o riferimenti. Accompagnato negli uffici di polizia, il giovane è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, resistenza e lesioni aggravate a pubblico ufficiale nonché per danneggiamento aggravato di beni dello Stato.  Questura di Roma Ufficio Stampa e Relazioni Esterne

Class Action

L’Associazione Ambientalista Fare Verde onlus nucleo di Anzio-Nettuno ha stipulato un Protocollo d’intesa con gli Avvocati della onoraria causa contro Acqualatina per favorire i diritti dei propri associati. “In considerazione di un servizio, quale quello idrico, che non può neanche lontanamente avvicinarsi a profili di privatizzazione o di speculazione, ci siamo stretti agli Avvocati di causa per contribuire ad estendere l’importanza dell’azione. In questo senso, si fa presente che i sabati a partire dal 22 settembre p.v. sino al 22 febbraio 2019 saremo a disposizione dei nostri associati per la predisposizione della documentazione necessaria alla causa, presso la sede dell’Associazione sita in Via Arno 14, Nettuno, previo appuntamento. Per qualsiasi informazione, operiamo tramite i nostri canali istituzionali, la pagina facebook e l’indirizzo mail fareverdeanzionett@libero.it; e al numero 389.1355140. Di fronte ad episodi simili, c’è poco da dire e molto da FARE”. Fare Verde, tra l’altro coglie l’occasione di denunciare il fatto che continuano ad essere addebitate in bolletta gli importi relativi alle partite pregresse. Queste le parole del Dr.Luca Zomparelli, Presidente del nucleo locale di Fare Verde Anzio-Nettuno. Il Comitato di Avvocati ringrazia Fare Verde per questa ennesima dimostrazione di sensibilità e di vicinanza ai consumatori, in particolare in questa fase delicata della azione di giudiziaria in cui c’è bisogno del sostegno di tutti perchè la stessa abbia la migliore efficacia possibile. Fare Verde

Il Litorale

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

Dal 23 al 29 agosto il pellegrinaggio del gruppo di Pierino Proietti

E’ stata un bella esperienza partecipare al viaggio in pullman organizzato dal “Gruppo Giovanile ‘92” a Lourdes, gruppo capitanato dal suo Presidente Pierino Proietti, sempre attento a soddisfare, insieme ai suoi ‘Angeli’ le varie richieste dei partecipanti. Il viaggio è iniziato il 23 agosto ed è terminato il 29 con le tappe intermedie, all’andata ed al ritorno, a Sanremo, la ridente città ligure sede del noto Casinò e soprattutto del Teatro Ariston dove si svolge annualmente il Festival della canzone italiana. Lourdes è straordinaria, vi si respira un’aura di mistica compo-

stezza. Lì la giornata è scandita dal bagno nelle piscine; la visita alla grotta di Massabielle dove l’11 febbraio 1858 apparve per la prima volta la Madonna a Santa Bernadette, una povera analfabeta recatavisi a raccogliere legna; la raccolta dell’acqua benedetta; la processione Eucaristica; la fiaccolata notturna con la recita del Rosario in tutte le lingue e la partecipazione degli infermi in carrozzella; la Santa Messa internazionale (la domenica) nella Basilica sotterranea di San Pio X. Nei tre giorni di permanenza a Lourdes il Gruppo ha organizzato

anche la visita alle case abitate dai Soubirus ed a le ‘Cachot’ dove visse la famiglia quando cadde in disgrazia, ossia una misera cella senza acqua né servizi. Altra bella esperienza è stata l’uscita alle grotte di Betharram, maestose, ricche di stalattiti e stalagmiti, visitabili con il battello ed il trenino. Il pellegrinaggio a Lourdes, benché faticoso per i chilometri da percorrere, più di 1700, rigenera l’anima facendo ritornare i partecipanti uomini-donne nuove, che sanno affrontare con serenità tutte le prove che la vita ci riserva. Rita Cerasani

L’eterno ragazzo Morandi, dopo essere stato impegnato per la seconda volta consecutiva nelle riprese de “L’isola di Pietro” (seconda stagione), per la Mediaset, che andranno in onda in autunno su Canale 5, ha voluto fare di nuovo un grosso regalo agli abitanti di Carloforte. La sera del 22 settembre prossimo, presso il molo centrale, si esibirà in un maxi concerto cantando più di 40 successi vecchi e nuovi che hanno fatto la storia della canzone italiana. Questa volta si tratterà di uno spettacolo vero e proprio che lo vedrà collaborare con l’Assessore al turismo della Sardegna, l’Amministrazione di Carloforte e la società di produzione della fiction, ossia la Lux Vide. La cosa importante è che il concerto sarà gratuito e per l’occasione, cioè per permettere alle Morandimaniache ed a tutti gli altri fan di raggiungere l’isola di San Pietro, saranno aumentati i collegamenti mediante il traghetto. La generosità del nostro Gianni nazionale è infinita e lo dimostra

con questo concerto con cui vuole rendere grazie alla popolazione locale che per due anni l’ha accolto con grande simpatia. Nelle due ore di live Gianni canterà e suonerà insieme ai musicisti emiliani che lo hanno supportato nell’ultimo tour dal titolo ‘D’amore d’autore’, omonimo dell’ultimo suo album, dove tanti cantautori noti hanno scritto per lui canzoni d’amore indimenticabili. Con lui ci saranno le ragazze Lisa Manara e

Augusta Trebeschi e Moris Pradella (cori), Alberto Paderni (batteria), Lele Leonardi e Elia Garutti (chitarre), Alessandro Magri (pianista, tastierista, direttore musicale), Mattia Bigi (basso), Francesco Montisano (sax), Simone D’Eusanio (violino). Si tratta di un’occasione veramente imperdibile per riascoltarlo emozionandosi all’infinito e soprattutto per rivederlo e salutarlo. Rita Cerasani

Concerto di Morandi


La strategia del bruco Il Festival della comicità

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

Daniele Furia ha pubblicato il suo primo libro

Sono in compagnia di Daniele Furia che ha da poco pubblicato il suo primo libro: “La strategia del bruco”. Ciao Daniele, intanto complimenti per il tuo libro. Iniziamo a fare quattro chiacchiere… Partiamo dal titolo: ci spieghi cosa intendi per “strategia?” “Come sappiamo, la farfalla, nel suo primo stadio di vita è un bruco. Un giorno mi è balenata questa domanda: “Che cosa pensa il bruco la notte prima della trasformazione in farfalla? Funziona più o meno così: durante le tre settimane prima della sua “trasformazione”, il bruco istintivamente mangia, si nutre di tutto fino quasi a scoppiare, finché il suo corpo non è pronto per diventare farfalla. Una sorta di autodistruzione per raggiungere una forma diversa, evoluta. Ho paragonato il bruco alla nostra società, secondo il mio parere anch’essa autodistruttiva; basti pensare all’inquinamento, al disboscamento… osservando attentamente il nostro ambiente, ci rendiamo conto che stiamo per “scoppiare”, esattamente come sembra fare il bruco. Personalmente sono disposto ad accettare questo “male”, purché poi esso possa essere utile a un cambiamento globale… proprio utilizzando, metaforicamente, la strategia del bruco che implode per diventare farfalla. Quindi il termine strategia è inteso proprio in questo senso: la speranza che il male si trasformi consapevolmente o forse inconsapevolmente in Bene; in poche parole, che questa degenerazione non sia fine a se stessa”. - Chi o cosa ti ha ispirato a scrivere il tuo libro? “Sicuramente George Orwell con il suo testo “1984”. In quel romanzo, scritto quasi settant’anni fa, l’autore ci metteva in guardia: aveva già previsto il cambiamento sociale che stiamo vivendo oggi ed io, da queste basi, ho provato a descrivere questa trasformazione così come la possiamo osservare oggi e tutto ciò appare talmente radicale da sembrare una distopia, vero?!? Distopia rappresenta un “male” distorto del funzionamento della società, utopia invece è il raggiungimento di un traguardo sociale attraverso la miglior soluzione; entrambe hanno una cosa in comune: il presupposto di futuribilità, date le condizioni presenti. Utilizzando il concetto di distopia, osserviamo che l’intera Umanità l’ha raggiunta ed è vittima/carnefice di continue guerre e se è così, perché non pensare che un domani tali guerre possano cessare una volta per tutte? Questa invece è utopia. Noi esseri umani siamo strani “animali sociali”: tanto ci muoviamo guerra e tanto siamo comunque altruisti verso gli altri; quindi, se tutti noi acquisissimo questo tipo di consapevolezza, perché non potremmo immaginare un mondo senza più conflitti dove regni realmente l’armonia e l’equilibrio? Secondo il mio parere questo

cambiamento non è irraggiungibile dal momento che nel mio privato lo sto vivendo, basta solo un po’ di consapevolezza dei singoli e credo che tutta l’Umanità, piano possa finalmente risvegliarsi nella farfalla che è”. - Ora parliamo un po’ di te… Nella tua vita hai fatto scelte coraggiose, scelte che non tutti riterrebbero “sane”, come rivoluzionare completamente il tuo stile di vita abbandonando i dogmi e ripartendo da zero; hai mai avuto paura delle conseguenze? Cosa significa per te la parola “paura?” “Interpretata in queste circostanze, paura per me è opportunità. Tutte le mie scelte sono sempre state dettate da un impulso iniziale, poi dalla consapevolezza e non mi sono mai preoccupato troppo della paura… ritengo che la “paura” sia un’emozione fondamentale, ma deve essere affrontata responsabilmente”. - Cosa è per te, invece, la felicità? “Potrebbe essere, appunto, riuscire ad affrontare con successo le difficoltà che a volte mettono paura… La difficoltà è una sfida che spesso spaventa, quindi mi sento Felice quando riesco a attuare le mie “strategie” per arrivare alla soluzione, che ti assicuro che arriva sempre”. - Chi è Daniele Furia? “Un uomo che sta scoprendo chi è, ogni giorno di più, una persona che assapora tutti i momenti della vita, che non si meraviglierebbe se questo libro oggi non venisse capito, ma fosse apprezzato tra quarant’anni… Daniele è un essere umano come tutti e, come tutti, vive in questa società e ne osserva il cambiamento, partecipandovi”. - Perché le persone dovrebbero leggere il tuo libro? “Per lo stesso motivo che gratifica le grandi scoperte, la curiosità…”. Grazie di cuore Daniele, anche io l’ho letto: un libro che mi ha lasciato sorpresa, che ha generato dentro di me diverse domande e per la prima volta mi sono resa conto che un cambiamento è possibile, che tutti siamo bruchi e che usando la loro stessa “strategia”, possiamo diventare farfalle… Quando l’intera umanità sarà composta da farfalle, ecco che il cambiamento sarà reale e non più “utopia”. Barbara Balestrieri

Il Litorale

Pag.

19

I Liberi Teatranti al “Roma Comic Off 2018” dal 18 al 21 settembre

Dopo i molteplici successi ottenuti con la commedia musicale “Funerale col morto” di Italo Conti e “Matrimonio mancato”di Stefania De Ruvo, i Liberi Teatranti sono già pronti a tornare in scena, e questa volta saranno tra i protagonisti del festival della comicità capitolina: Roma Comic Off 2018. Le due commedie che presenteranno al concorso hanno già registrato il tutto esaurito in diversi teatri del Lazio. Il pubblico è rimasto affascinato e sorpreso dall’alto valore artistico oltre che umano, e ha apprezzato molto il testo, la recitazione degli attori, i costumi, la scenografia imponente, insomma il tutto realizzato in maniera estremamente professionale. In questa occasione i Liberi Teatranti, con i proventi delle quattro

rappresentazioni teatrali, sosterranno diversi progetti legati al mondo della solidarietà e di volontariato, come già avvenuto in tutti gli anni della loro attività. Parte del ricavato delle serate verrà così distribuito: 18 e 21 settembre all’A.N.P.E.F. (Ass. nazionale di pedagogia familiare) che, grazie alla Prof. Ssa Vincenza Palmieri, si occupa a promuovere l’informazione, lo studio e la ricerca mirati alla tutela dei Diritti Umani soprattutto dei più giovani; 19 settembre a “Il sorriso di Mok” che si occupa dei bambini dell’orfanotrofio “La Paix” in Benin nel centro Africa che necessitano di cibo, cure, letti, assistenza igienica e sanitaria, scolarizzazione e molto altro; 20 settembre all’Ass. “Uniti per Amatrice” che si occupa di aiuta-

re concretamente le famiglie del Centro Italia, colpite dal Terremoto attraverso l’acquisto e la consegna di beni di prima necessità e di qualsiasi altra esigenza manifestata. Il cast artistico e lo staff dei Liberi Teatranti danno appuntamento a Roma per questo evento che coniuga teatro e solidarietà presso il teatro Tordinona Via degli Acquasparta n.16 Roma Comic Off - Il festival della comicità: 18/19 sett. “Funerale col morto” – 20/21 sett. “Matrimonio mancato”. INFO e PRENOTAZIONI telefonare al 339.7709998 oppure 06 700 4932 (teatro) Biglietto 10€ + 2€ una tantum adesione al Festival - Ore 21:00 Sostenete anche voi questa iniziativa e non mancate agli appuntamenti.

Per lunedì 24 settembre 2018 alle ore 15,00 – presso la Sede dell’Istituto Centrale per la Demoetnoantropologia – Piazza Guglielmo Marconi, 10 - Roma – è stata convocata dal Sindaco di Caltanissetta Dott. Giovanni Ruvolo la “Rete Sindaci e delle Città delle Passioni di Cristo” - Piano di salvaguardia condiviso Progetto UNESCO gli amministratori aderenti alla Rete per discutere il seguente Ordine del giorno del 24 Settembre 2018 Relatori: dott.ssa Patrizia Nardi, responsabile tecnico-scientifico del Percorso di Candidatura dott. Flavio Sialino, Presidente dell’Associazione Nazionale “Europassione per l’Italia” 1) Stato del Percorso di Candidatura al Riconoscimento del Patrimonio Immateriale dell’Umanità UNESCO della “Rete delle Passioni di Cristo”; 2) Report delle azioni di valorizzazione in atto e in capo alle amministrazioni coinvolte e proposte di attività per la realizzazione del Piano di Salvaguardia; 3) Linee guida per la “Rete delle Regioni”. L’incontro che segue quello del 6 Febbraio 2018 dove, si diede vita ad un protocollo di valorizzazione finalizzato all’implementazione del percorso di candidatura UNESCO, dove 27 città tra le quali Nettuno partecipano per vedere riconosciute le proprie Passioni di Gesù. Per il Comune di Nettuno, stiamo attendendo che il

Commissario Straordinario Dott. Bruno Strati, decida chi mandare a rappresentare la nostra città. Evento importante al quale parteciperà anche il Presidente Nazio-

nale di Europassione per l’Italia Flavio Sialino e il Consigliere Nazionale Prof. Fausto Onori Presidente dell’Ente Nettunese Sacre Rappresentazioni ed Eventi.

Europassione per l’Italia


Waters Underground L’artista Faccenda

Pag.

20

Il Litorale

La band ha riproposto un piccolo repertorio dei mitici Pink Floyd

Sono in un locale che offre musica live sito al centro di Lavinio invitata dalla band: Waters Underground Pink Floyd Tribute a partecipare a una loro esibizione. Grazie ad Andrea Poggi alle tastiere, Gianluca Vigiliano alle percussioni, Emiliano Ukmar e Stefano Abà voci e chitarre, Corrado Leto alla batteria, Fabio Rossi al basso, Marco Bordin al sax, e le stupende coriste Sara Usai e Catia Niccolai, ho potuto rivivere la mia adolescenza. La band ha riproposto un piccolo repertorio dei mitici Pink Floyd. Tramite loro, il pubblico presente ha potuto “rivivere” brani come

Breathe, Time, The great gig in the sky, Money, Us and them, Shine on you crazy diamond, Welcome to the machine, In the flesh, The wall, The happiest days of our lives, Comfortably numb, Any colour you like, Brain damage, Eclipse e per concludere Run like hell. Due ore entusiasmanti dove battiti di mani, voci, armonie di suoni si fondevano nel cielo estivo di una notte di agosto. Straordinari tutti i componenti della band; ognuno di loro ha saputo dare un tocco di magia alle canzoni che venivano esibite facendoci ritornare indietro nel tempo quando su un giradischi mette-

vamo i 33 giri della mitica band. “Una stagione ricca - mi dicono che ci ha permesso di suonare e farci conoscere non solo ad Aprilia ma anche qui a Lavinio. Noi suoniamo per divertirci, per condividere una nostra passione (quella dei Pink Floyd n.d.r.), e speriamo di regalare qualche emozione a chi viene ad ascoltarci”. E visto il sold out che avete fatto stasera, direi proprio che ci siete riusciti in pieno ragazzi! Potete seguire la band sulla pagina facebook: waters underground pink floyd tribute. Barbara Balestrieri

A Nettuno il 2 settembre, in occasione del Wine Festival, (iniziato il 27 agosto), nella giornata conclusiva in piazza Cesare Battisti, dietro invito della Proloco è stato presente il Circo Ercolino, che dopo essere stato alcuni giorni nella piazza del Mercato e vicino al Poligono, per gioia dei bambini, ha intrattenuto e reso felice loro ancora per una altra serata, insieme alla sua famiglia, con giochi e sketch comici e che ha visto anche la piccola nipotina ma grande artista Evelyn esibirsi so-

spesa con le fasce aeree. Ed è proprio per i più piccoli che Ercolino ci mette il cuore, molto sensibile verso quelli malati, bisognosi di cure, con la sua grande anima e quella del Circo, l’umiltà e attraverso piccoli gesti che equivalgono ad un sorriso da donare. È bello vedere come questa arte circense si è tramandata ai figli, ormai grandi ma che continuano a fare spettacolo sempre con lo spirito fanciullesco, come lo sarà per le nipoti e noi spettatori a seguirli con quell’orgoglio

come se fosse la prima volta. Si’ perché Ercolino riesce sempre a far trascorrere qualche ora spensierata, serena e divertente, come è stato anche per questa ultima serata a Nettuno, dove ancora e’ tanto il successo che ha avuto e la stima rinnovata nei suoi confronti dai presenti e riesce a rendere anche un po’ tutti protagonisti con quella umanità e solidarietà che unisce per amore dei piccoli. Grazie Ercolino e arrivederci ancora a Nettuno. Annalisa Rodo

A Nettuno il Circo Ercolino

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

La mostra fino al 16 settembre a Villa Adele

L’autodidatta poliedrico arista Roberto Faccenda, torna a farsi apprezzare in una personale curata dalla Direttrice del Museo Civico Archeologico di Villa Adele Giusi Canzoneri insieme a Flavia D’Andrea. La Mostra, 12 tele, dal titolo “Forma e colore in ambiente archeologico”, è stata inaugura il 6 settembre e terminerà il 16 prossimo. Nettunese di nascita, Faccenda si diletta a dipingere fin da bambino (anni ’90) prediligendo acquerelli ed inchiostro a china su carta per poi optare per i colori ad olio su tela. Ultimamente si è perfezionato con gli acrilici su tavole di legno. Da subito è stato notato sia dal pubblico che dalla critica, ricevendo lusinghieri apprezzamenti. Con la sua prima personale ha esordito presso il noto “Centro per l’Arte Cavalieri”

di Nettuno, in seguito ha esposto le sue opere al Forte Sangallo, a Cisterna, a Roma in personali e collettive. Col trascorrere degli anni è divenuto anche un apprezzato fotografo professionista e questa sua professione la alterna alla primiera passione per la pittura. Nelle sue opere traspare uno stile originale che suscita emozioni. Le figure si stagliano dallo sfondo nero colpite dalla luce che definisce i particolari più minuziosi. Pittura quindi realistica la sua, ma con uno sguardo al trascorso, al vissuto, all’onirico, spaziando tra passato e presente. All’inaugurazione, oltre ad un folto pubblico di amici ed intenditori, era presente Maurizio Stasi che ha curato la recensione critica. Rita Cerasani


Vallo a raccontare Festival della Sostenibilità ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

La seconda edizione del Festival tenutosi al Vallo Volsco

Prima non c’era, ora c’è: la comunità letteraria e olistica del nostro litorale si è riunita in uno scenario magico quale quello del Vallo Latino Volsco che quest’estate si è distinto tra i punti di riferimento di valore della città di Anzio. “Vallo a raccontare” non solo è stato un successo, ma ha confermato una grande partecipazione alla vita culturale del territorio. Il “Festival della letteratura, della cultura e delle arti umani” - organizzato da Angela Pollastrini e Daniele Pietrantoni Lattanzi con il supporto fattivo del Comitato di quartiere di Santa Teresa e dell’Associazione Veritas - ha accompagnato tutti i partecipanti nel corso dei due eventi del 19 agosto e del 2 settembre, in un caleidoscopio di presentazioni e attività per la mente e per il corpo. Sono stati presentati i libri di Angela Pollastrini (“La libertà di fare errori”), Daniele Furia (“La strategia del bruco”), Luisella Zanchettin (“Anime in viaggio”), Patrizia Nizzo (“Dalla nuvola non scendo”), Silvia Matricardi (“In Aeternum”). Si sono susseguite le pratiche di Yoga con Tiziana Gallo, Reiki con Concetta Mattia e Tiziana Veritiero, Thai chi chuan con Paolo Di Marco, meditazione con Didgeridoo con Angelo Biondillo, bagno sonoro con Gong e altri stru-

menti ancestrali con Cornelia Petschnik, automassaggio plantare con Francesca Stefanutti. Vincenzo D’Annibale ha coinvolto i presenti in un tour virtuale alla scoperta delle bellezze nascoste e della storia del Vallo Volsco. Angelo Nogara si è invece occupato di illuminare il sito archeologico con una dimostrazione di lampade innovative a induzione magnetica. I visitatori delle due edizioni hanno avuto modo di assaporare il gelato “Vallo a degustare”, appositamente creato dal laboratorio artigianale Treccioni e di assaggiare una selezione di tisane naturali biologiche offerte da Madre Terra Natural Shop di Anzio. E ancora, la conferenza dell’Associazione Veritas e lo spettacolo Parole e Musica a cura di Mahat Cerasuolo. Infine, sorrisi, nuove amicizie, benessere e tante emozioni che può raccontare solo chi le ha vissute. Gli organizzatori, sulla base del più che positivo riscontro da parte dei partecipanti, assicurano che questa iniziativa, a ingresso libero e con accesso alle attività e alle degustazioni in forma del tutto gratuita, potrà essere preludio di nuovi appuntamenti stagionali che arricchiranno il calendario delle attività territoriali. Daniele Pietrantoni

Il Litorale

Pag.

21

Il 22 e 23 settembre al Parco Palatucci (ex Loricina) di Nettuno

Si svolgerà sabato e domenica 22 e 23 settembre, presso il Parco Palatucci di Nettuno (ex Loricina), la quarta edizione del Festival della Sostenibilità e delle Relazioni, un evento promosso dall’Associazione Città Virtuosa con l’obiettivo di far conoscere le realtà virtuose del territorio che si ispirano nel loro agire ai principi di solidarietà, eticità e giustizia. Al Festival parteciperanno imprese, produttori agricoli, artigia-

ni, cooperative sociali, associazioni e tutte quelle realtà espressione di un’economia solidale che pone al centro le persone, l’ambiente, le relazioni e che si contrappone ad un sistema economico neoliberista e globalizzato che risponde esclusivamente alla logica del profitto. Il Festival ha l’obiettivo di offrire l’opportunità alle diverse realtà economiche, motivate socialmente, di conoscersi e farsi conoscere innescando processi econo-

mici nuovi. Nel corso dell’iniziativa si svolgeranno incontri e dibattiti su tematiche sociali ed economiche di grande attualità e si discuterà di diritti e beni comuni ed altri temi fondamentali che toccano tutti noi (ambiente, salute, territorio, economia). Ci saranno inoltre momenti di intrattenimento e svago con laboratori, concerti e spettacoli pensati per grandi e bambini. Associazione Città Virtuosa


Pag.

22

Il Litorale

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

Simposio LIBERO INCONTRO ARTISTICO CULTURALE

Via delle Orchidee, 61 - Lido di Cincinnato - Anzio Tel. 06.9863804 • E-mail: ilsimposio@alice.it •aaaa amici del simposio di Lavinio

FINALMENTE SI RIPARTE

E …, cosa c’è di meglio che iniziare con la musica? Al simposio sono benvenute tutte le discipline perché tutte sono collegate ai fini della conoscenza, ma la Musica è al primo posto per il suo linguaggio universale comprensibile al di là delle varie lingue. L’arte figurativa apparentemente sembra starle accanto ma non è così. La poesia che nel suo ritmo sembra avvicinarsi alla musica non è più la stessa nelle traduzioni. La musica soltanto parla a tutti indistintamente: è l’arte più democratica in assoluto perché si eleva al di sopra di tutte le interpretazioni e può andare oltre allo stesso confine sensoriale avvicinandoci ad una realtà, direi metafisica. Noi, al simposio siamo fortunati perché la musica è al primo posto. Musicisti e cantanti ci offrono periodicamente il piacere di ascoltarli. Il più fedele è il m°Carlo Liberatori che da oltre 15 anni costantemente dedica uno spazio per avvicinarci all’ascolto della musica lirica. In sua assenza lo sostituisce Gabriella Candiolo il soprano che cantò nei maggiori teatri d’Europa e che da questo numero l’abbiamo invitata a raccontarci di questa passione nata in lei fin da bambina. L’Opera lirica, può avvicinare un pubblico molto vasto perché oltre al godimento musicale si trae soddisfazione dalla variegata messa in scena realizzata con la collaborazione di tutte le arti. È l’«opera d’arte totale» il Wort-Ton-Drama come veniva definita da Wagner. Giuliana Bellorini è l’organizzatrice del salotto sede del Simposio

IL CONCERTO DI APERTURA Organizzato dallo stesso m°Liberatori vedrà impegnati Cristian Pietrosanti tenore, Giorgia Tirocchi soprano e Cristian German Alderede baritono con l’accompagnamento al pianoforte del m° Davide Clementi. Vi aspettiamo domenica 30 settembre alle 17.00 Giuliana

UNA VITA PER LA MUSICA di Gabriella Candiolo

Ero una bambina di cinque anni, e mia madre a volte intonava, con la sua bella voce di contralto, romanze d’opera molto struggenti … Io, seduta accanto a lei, ad un certo punto scoppiavo a piangere! Preoccupata lei smetteva di cantare, ma io ricordo che la imploravo di continuare, perché quella musica mi piaceva tanto … In casa, fin da allora, si respirava un’atmosfera particolare, molto pregnante per una creatura recettiva e sensibile quale di certo ero io, e adesso so perché sono diventata così presto una appassionata cultrice della musica sinfonica e lirica … Ma il reale punto di svolta della mia vita si verificò quando nelle sale cinematografiche uscirono i film di Mario Lanza! Avevo quasi dieci anni e “mi innamorai” pazzamente di questo attore italo-americano, anche “belloccio”, ma che cantava divinamente dal grande schermo con voce di tenore particolarmente estesa sparando solari e morbidi acuti che mi incantavano … Nel mio cuore di bambina giurai che sarei scappata di casa per andare in America con Mario Lanza!... Tanto era forte questo mio desiderio che, con la mia amica del cuore Marisa, feci un patto di sangue… saremmo partite insieme!!! Naturalmente non mettemmo mai in atto questo proposito, ma da quel momento la passione per l’Opera lirica cominciò a coinvolgermi sempre di più fino a quel pomeriggio quando, finalmente, riuscimmo, noi ragazzine di forse quindici anni, a comprarci i biglietti per andare al Teatro dell’Opera a vedere l’Aida! Eravamo proprio sotto al tetto, nell’ultima file del “Loggione” perché non avevamo trovato altri posti, ma la musica, i solisti, i cori si sentivano così bene mentre sul palcoscenico si snodava una stupefacente scenografia. Forse quella fu l’opera che mi piacque di più, per la bellezza dei suoni, per le voci splendide della Cerquetti e di Corelli e per l’emozione di sentire per la prima volta dal vivo una rappresentazione lirica che conoscevo soltanto dai dischi!Inutile dire che quello fu solo l’inizio di una frequentazione sempre più appassionata del Teatro dell’Opera, che mi consentì, più avanti nel tempo, di incontrare quella che sarebbe stata la mia maestra di canto, meravigliosa didatta, alla quale sarò sempre grata per avermi aperto la via del successo… La mia carriera - per mia scelta - è stata breve, ma le emozioni provate in quel periodo sono di una tale intensità che ancor oggi ne posso godere nel ricordo e nell’ascoltare queste meravigliose musiche! L’unica aspirazione di quel che resta della mia vita è quella di poter aiutare gli altri a conoscerle e a goderne con me. Per questo voglio dedicare i miei futuri scritti alla lirica, raccontando, descrivendo e invitando all’ascolto anche i più diffidenti, perché questa musica è talmente bella che non può non arrivare al cuore, una volta ascoltata con la giusta. Continua

L'ASCOLTO DELLE ESIBIZIONI MUSICALI E NON SOLO A CASA di Francesco Gelmi

Quando si parla dell'ascoltare la musica non dal vivo (live per gli inglesi) innanzitutto si intende un ascolto che prescinde dalla presenza fisica degli artisti davanti o attorno agli ascoltatori. Peraltro una buona audizione prevede che il coinvolgimento degli astanti si avvicini il più possibile alla esibizione (performance) dal vivo e che il coinvolgimento mentale e fisico dei presenti sia pressochè lo stesso a quanto si svolgerebbe in uno spettacolo reale. Si rimane stupiti nel vedere come sedicenti amanti della musica (di qualsiasi genere, dalla musica operistica alla sinfonica per arrivare al rock) accettino un ascolto che non solo deforma in modo intollerabile la sorgente musicale ma restituisce un suono che definire povero e distorto è poco. L'ascolto definito ad alta fedeltà è sempre stato una nicchia in cui alcuni audiofili si sono rifugiati fin dai primi anni '70; se agli inizi i prezzi degli impianti erano effettivamente un deterrente alla diffusione di massa, con il passare degli anni i prezzi sono scesi e la musica, principalmente la musica pop, jazz e rock si è diffusa in modo planetario. Tuttavia se l'ascolto dal vivo è aumentato (concerti, festival, etc) contemporaneamente è incrementato anche (a partire dalla diffusione dei lettori MP3 e poi degli smartphone) un ascolto che però ha trasformato una esperienza bella e coinvolgente in una colonna sonora permanente che fa da sottofondo alle nostre azioni quotidiane in cui la musica viene trasformata in una presenza costante ma in cui si perdono l'unicità dei pezzi ascoltati e le pause dedicate ad un ascolto consapevole. D'altronde non è a caso che la musica si sia smaterializzata, che veri autori con pezzi originali siano ormai delle mosche bianche e che l'ascolto medio di una traccia musicale sia passata negli ultimi venti anni da più di tre minuti a meno di un minuto e mezzo e che il possesso di supporti musicali sia stato accantonato a favore di un ascolto in streaming, un noleggio che non lascia in mano niente, menchemeno la possibilità di riascoltare un pezzo più volte e in tranquillità. Non entro qui in questioni tecniche riguardanti i volumi di ascolto, le pressioni sonore, i pianissimo e i fortissimo, la definizione degli strumenti e la localizzazione degli strumenti nel panorama sonoro ma concludo con un invito a tutti. Non costringetevi a subire un ascolto povero e straniante ma fatevi forza e chiedete un ascolto decente! Tale ascolto è certamente possibile, anche con impianti acustici minimali, è necessario dedicarvi del tempo ma concede delle soddisfazioni che non hanno uguali!

FORESTIERI, PELLEGRINI, VIANDANTI di Alessandro Evangelisti

Una locanda in Siena – Miniatura metà sec. XIII

TRADIZIONE ANTICA Concedere alloggio per la notte ad un forestiero è una delle consuetudini più antiche per il genere umano. L’ospitalità primitiva, concessa in forma gratuita da un ospite ad un ospitato non facente parte del proprio gruppo sociale, era vòlta a stabilire con un potenziale nemico relazioni pacifiche, di comunicazione e di commercio. E inoltre - in quanto sconosciuto - per propiziarselo nell’eventualità che fosse portatore di poteri oscuri e magici (i Greci, sin dall’Età Omerica, credevano che gli dèi errassero sulla Terra nelle vesti di viandanti; Cristoforo Colombo ed i suoi furono creduti dèi al loro sbarco nelle Americhe, come anche James Cook in Nuova Caledonia). Le forme di ospitalità riscontrabili nelle diverse epoche e nei diversi àmbiti culturali mostravano tutte una caratteristica comune: l’accogliere il forestiero nella propria casa faceva nascere un rapporto personale tra ospite ed ospitato e comportava per il primo il dovere di protegger questo da ogni pericolo (aggressioni, omicidi, fame, sete ...). Presso gli antichi Greci ed i Romani le abitazioni erano dotate di particolari ambienti ed edifici destinati proprio all’ospitalità. Su tale modello probabilmente si formarono le xenònes (“foresterie”) e le locande comunali tipiche delle città greche dell’Impero Romano, che liberavano i privati dagli oneri gravosi della ospitalità, in particolare di quella imposta dagli obbli-


ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018 ghi ufficiali nei confronti di visitatori di alto rango. Dal IV Secolo a.C., per l’incremento dei traffici pubblici e privati, vediamo sorgere varie opportunità di alloggio sotto forma di ricoveri comunitari, gestiti da organismi governativi, religiosi, mercantili.

EVOLUZIONE Quelle forme di ospitalità sopravvissero ai secoli bui dell’Alto Medioevo barbarico e le troviamo ancora presenti all’inizio del nuovo Millennio. Dal Secolo XI, sulla spinta del movimento religioso delle Crociate e dell’aumento degli scambi commerciali, le cronache iniziarono poi a registrare una crescente commercializzazione dell’ospitalità a pellegrini e a mercanti. Infatti, nella transizione dall’Alto al Basso Medioevo, dopo l’inizio del nuovo Millennio l’ospitalità gratuita tradizionale (di natura arcaico-rituale) offerta allo straniero aveva subìto l’evoluzione verso una forma di accoglienza a pagamento e professionale. E in gran numero erano sorti locali pubblici che offrivano alloggio – e anche vitto - per un periodo limitato a forestieri dietro un compenso monetario, indipendentemente dal loro chiamarsi “taverna”, “albergo”, “locanda” od altro. Perdurò, comunque, sino al Secolo XIV, nella maggior parte dei grandi centri urbani il diritto di ogni cittadino di accogliere nella propria casa ospiti stranieri. Talvolta, a fianco di questo diritto generale di “albergarìa”, era concesso un diritto di méscita o “zaffo”. In tale panorama, l’intera città diveniva quindi una sorta di grande istituzione alberghiera, pur conservando le singole abitazioni le loro prerogative private.

LOCANDE, EMPORI, MERCATI Poiché le case private che offrivano alloggio continuavano in quell’epoca ad essere altresì luoghi di deposito di merci, di mediazione di affari e di esercizio del commercio, si rese necessario - per ovviare ai mercati secondari che vi si tenevano - imporre per normativa una separazione di tali, distinte attività. L’accoglienza fu così riservata alle locande, il deposito di merci agli empori municipali, il commercio ai pubblici mercati. Si era in tal modo giunti alla distinzione moderna tra casa privata (spazio abitativo delle famiglie), locanda pubblica (alloggio per i forestieri) mercato ed emporio (luoghi di scambio e di deposito delle merci).

Le locande, per la loro natura di luoghi di comune incontro, contribuirono - con i mercati, ai quali erano spesso collegate - a favorire il fenomeno dell’aggregazione urbana e della formazione di città. Erano ora identificabili da una “insegna” ben esposta sul fronte. Divennero le uniche depositarie del diritto-dovere di ospitare e furono inoltre abilitate a fungere da taverna, grazie alla concessione del privilegio di méscita. Contestualmente, la storica ospitalità gratuita continuò a perdurare nel tempo come prerogativa tuttavia dell’accoglienza benefica del Cristianesimo, praticata in monasteri, ospedali, ospizi.

ASPETTANDO L’AUTUNNO con GRAZIA DELEDDA

Il Litorale

Simposio LIBERO INCONTRO ARTISTICO CULTURALE

quale è nella sua appartata isola natale e che con profondità e con calore tratta problemi di generale interesse umano».

«La vita passa e noi la lasciamo passare come l'acqua del fiume, e solo quando manca ci accorgiamo che manca». da Canne al vento, 1913 Cade una foglia che pare Tinta di sole, che nel cadere Ha l’iridescenza di una farfalla: ma appena giunta a terra si confonde con l’ombra, già morta.

«Mutiamo tutti, da un giorno all'altro, per lente e inconsapevoli evoluzioni, vinti da quella legge ineluttabile del tempo che oggi finisce di cancellare ciò che ieri aveva scritto nelle misteriose tavole del cuore umano». da Versi e prose giovanili E INOLTRE … Fingiamoci isolani

Noi siamo sardi Noi siamo spagnoli, africani, fenici, cartaginesi, romani, arabi, pisani, bizantini, piemontesi. Siamo le ginestre d'oro giallo che spiovono sui sentieri rocciosi come grandi lampade accese. Siamo la solitudine selvaggia, il silenzio immenso e profondo, lo splendore del cielo, il bianco fiore del cisto. Siamo il regno ininterrotto del lentisco, delle onde che ruscellano i graniti antichi, della rosa canina, del vento, dell'immensità del mare. Siamo una terra antica di lunghi silenzi, di orizzonti ampi e puri, di piante fosche, di montagne bruciate dal sole e dalla vendetta. Noi siamo sardi. (ma anche Italiani - nda)

CIAK SI CINEMA 2018 un percorso culturale e cinematografico sulla realtà carceraria

Pag.

23

Al Forte Sangallo di Nettuno nei giorni 21-28 settembre e12-26 ottobre 2018 ci sarà un il cineforum"CIAK SI CINEMA". L'iniziativa nasce dai progetti fuori dal carcere, organizzata dall'associazione VOL.A.RE. (volontari assistenza reclusi) con la collaborazione del Simposio e di "Tracce Cinematografiche Film festival". L'associazione opera da più di 15 anni all'interno e all'esterno della casa circondariale"Lazzaria" di Velletri carcere ritenuto del territorio, in quanto una cifra significativa dei detenuti, provengono dai comuni di Anzio, Nettuno, Albano. VOL.A.RE. è un' associazione laica d'ispirazione cristiana, ogni anno porta avanti un progetto con la finalità di sensibilizzare la comunità civile sulla condizione carceraria, le persone recluse e le loro famiglie. Ivana d’Amore

Mercoledì 3 ottobre - ore 17.00

I SEMINARI DEL SIMPOSIO TRADUTTOLOGIA/1 a cura di Giancarlo Marchesini

Dopo un brevissimo excursus storico affronteremo immediatamente il problema dell’equivalenza e della disimmetria dei paradigmi delle parole che compongono il testo da tradurre (Seminario 1). Ci occuperemo poi delle “istruzioni” che il testo ci fornisce riguardo alla sua traduzione (Seminario 2) e di un approccio semiotico e/o creativo alla traduzione (Seminario 3).

Domenica 7 ottobre - ore 17.00

ANCORA SCIENZA con Sergio Bedeschi

EULERO cioè Leonhard Euler uno dei più grandi uomini che l’umanità si sia data. E non solo nel campo della Matematica, (considerato il più grande nel ‘700), della Geometria o di quella che fino a poco tempo prima si chiamava Filosofia naturale e sarebbe presto divenuta la Fisica. Intuì, concepì e dimostrò cose incredibili che siamo ancora qui oggi che a chiederci come sia stato possibile. Come studioso è entrato nella leggenda: si dice che scrisse più di sessantaseimila pagine. Vi racconterò di lui, di molte delle sue invenzioni, dei suoi profondi pensieri. (Vedi Il Litorale di agosto 2018)

L’EQUAZIONE DI DIO...

LA FORMULA PIÙ BELLA DEL MONDO

IL PROBLEMA DEI 7 PONTI DI KONIGSBERG

la scrittrice sarda più famosa al mondo e l'unica italiana a vincere il Nobel per la letteratura nel 1926 «per la sua potenza di scrittrice, sostenuta da un alto ideale, che ritrae in forme plastiche la vita

Partendo da una delle quattro zone della città, esiste un percorso che permetta di ritrornarvi attraversando i sette ponti?


Pag.

24

Il Litorale

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

Centro Sociale per Anziani

“RENATO SALVINI” 00042 Anzio - Via Aldobrandini, 30 - Tel/Fax 069844976 Presidente Edilio Marozzini • Vicepresidente ing. Luciano Nulchis Coordinatore redazione Cesare Zaccaria – cesarezac@gmail.com

ESTATE 2018

IN SEGRETERIA

DIREZIONE AUTUNNO…

In segreteria abbiamo avuto, con Daniele, anche Sara, Anna ed ora Tatiana.

Con la fine dell’estate riprendono le consuete attività del Centro, con gli appuntamenti musicali dei fine settimana, le terme, la ginnastica, le gite e tutte le altre attività utili. La ginnastica, sia il lunedì pomeriggio quella “dolce”, che il mercoledì, quella di gruppo. Per la piscina restiamo in attesa che la nuova gestione ci dia la conferma, sui tempi e relative condizioni, entro alcuni giorni. Da metà ottobre inizierà anche

LE CARTE

laborazione della Cantina BACCO, vi è stato un’ altro interessante pomeriggio con tornei di giochi, musica ed altri incontri culturali e sociali. Infine domenica 2 settembre un pomeriggio con una interessante conferenza con argomento, le origini di Antium.

un settimanale torneo di burraco. Inoltre invitiamo i soci a farsi promotori di eventuali ulteriori iniziative. Come pure manteniamo ovviamente il nostro progetto per altri servizi, utili non solo ai nostri iscritti, ma anche alla comunità, sui quali restiamo in attesa di ricevere conferme sugli impegni presi, dalla nuova amministrazione. Infine un augurio di un buon, nuovo, anno scolastico a tutti i nostri nipotini.

CESARE

La vacanza del nostro socio Cesare, sul mar Jonio

NOTA

Ai tavoli, sempre, massima concentrazione…

In base ad una segnalazione pervenutaci, ribadiamo che NON CI SONO nostri incaricati o addetti, a contattare singolarmente i Soci, presso le loro abitazioni.

PAGINA AUTOGESTITA DAL CENTRO SOCIALI PER ANZIANI DI ANZIO

Era presente anche il nostro Centro Sociale, prima alla piacevole serata di danza e musica organizzata dal comitato di quartiere di Santa Teresa e dalla scuola di danza “FUORICENTRO”, nel suggestivo scenario del Vallo Volsco. Quindi, anche, a fine agosto allorquando con la col-


Il Litorale

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

“Il giornale scolastico è un contributo alla crescita morale e culturale della società” (O.D.G.)

Il Corriere Direttore editoriale Nicoletta Gigli

di Viale Severiano - XIV Edizione

Pag.

25

Spazio autogestito dai provetti giornalisti della classe IV A 'Scuola Don Giuseppe Puglisi' IV Istituto Comprensivo

http://www.anzioquarto.gov.it/ - Indirizzi e-mail: grupposito@gmail.com - cnis.anzio@gmail.com

EDITORIALE

Ormai le scuole sono quasi tutte iniziate, alcune prima e alcune dopo…In attesa di dare il benvenuto ai piccoli giornalisti che sostituiranno i loro predecessori oramai cresciuti e arrivati alle scuole medie, vi riproponiamo alcuni momenti significativi che hanno caratterizzato lo scorso anno scolastico durante i quali abbiamo condiviso i momenti salienti del percorso tracciato da Alexandra d’epiroDusmet de BaulierAmbasciatrice ONU in Italia, afferenti la proposta di un disegno di legge che prevede l’insegnamento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite nei Curricula delle Istituzioni Formative di ogni ordine e grado; lo scopo è sottolineare come l’istruzione sia fondamentale per costruire insieme un mondo di pace. Vi proponiamo dunque il progetto di legge e le riflessioni dei bambini e delle bambine della ex V A in occasione delle visite alle Istituzioni, nell’ambito di tale progetto. Un caro ringraziamento all’ Ambasciatrice ONU Alexandra d’epiroDusmet de Baulier e un caro abbraccio agli/alle ex alunni/e della magica V A di Severiano a cui auguriamo buon anno scolastico! Buona lettura! Roma, 18 maggio Lunedì 21 maggio (2012), nella sala capitolina della Protomoteca, presentazione del cortometraggio “Alexandros et Nero” di Alessandra D’Epiro Dusmet de Beaulieu, con il patrocinio – tra gli altri – dell’Assessorato alle Politiche culturali di Roma Capitale. Viene ripercorsa la vicenda dei due imperatori “classicisti”, ambedue risucchiati dalla forza dell’Ellade e del suo mito. Ambedue – sottolinea l’autrice – ossessionati dall’idea di fusione tra culture in una sintesi universale e superiore. Diversa la formazione (l’uno educato da Aristotele, l’altro da Seneca), affini gli aneliti e il senso attribuito alla conquista come premessa alla creazione di un nuovo e luminoso sentiero di civiltà e di pace. Il filmato punta a un’evocazione plastica dei climi e degli umori in cui mossero le loro azioni Alessandro e Nerone. Dato che la lingua, con i suoi caratteri espressivi e sonori, è a questi fini un ingrediente fondamentale, la narrazione comprende parti in greco antico e in latino. www.comune.roma.it Rome Capital Official Website. Law Project: Cittadinanza del Mondo, Progetto di Pace: DDL disegno di legge per l’introduzione dell’insegnamento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite nei Curricula delle Istituzioni Formative di ogni ordine e grado attraverso l’Obiettivo N 4 Qualità dell’Istruzione : 1 No alla Povertà, 2 Fame Zero, 3 Salute e Benessere, 4 Istruzione di Qualità, 5 Uguaglianza di Genere, 6 Acqua Pulita e Igiene, 7 Energia Pulita e Accessibile, 8 Lavoro Dignitoso e Crescita Economica, 9 Industria, Innovazione e Infrastrutture, 10 Riduzione delle Disuguaglianze, 11 Città e Comunità Sostenibili, 12 Consumo e Produzione Responsabili, 13 Azioni per il Cli-

LAW PROJECT

ma 14 Vita sott’Acqua 15 Vita sulla Terra 16 Pace Giustizia e Istituzioni Forti 17 Partneriato per la Realizzazione degli Obiettivi. Onorevoli Senatori!- Il disegno di legge che viene presentato intende operare un cambiamento nelle Istituzioni Formative di ogni ordine e grado con l’introduzione dell’Insegnamento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite nei curricula, ai fini della progettazione di un Mondo di Pace attraverso l’Istruzione, nella coesione ed inclusione sociale, nella prevenzione dei conflitti e della razionalizzazione violenta, nello sviluppo sostenibile. L’approccio didattico per progettazione, istruzione autentica e seminario socratico sperimenta ed esperienza interazioni rivolte a ipotesi di soluzioni verso un mondo migliore. E’ necessario che lo Stato intervenga attraverso l’Obiettivo N 4 Qualità dell’Istruzione perché noi Cittadini del Mondo possiamo attivamente progettare un percorso di Pace. Noi Cittadini d’Italia, Cittadini d’Europa, Cittadini del Mondo Crediamo e confidiamo: in un futuro di civiltà e di pace auspicio di Aristotele e di Seneca maestri del mondo antico fondato sui valori comuni nella tutela dei Diritti della Costituzione della Repubblica Italiana, della Carta dell’Unione Europea, della Costituzione dell’UNESCO, della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo nella dignità, nella libertà, nell’uguaglianza, nella solidarietà, nella cittadinanza, nella giustizia. Crediamo e confidiamo: nel diritto alla dignità delle identità culturali nel rispetto versus conflitto, nella tolleranza versus violenza nel dialogo costruttivo di Socrate, nell’empatia e nell’accoglienza versus emarginazione ed esclusione; nel diritto alla libertà di progettazione

pragmatica del successo formativo e lavorativo senza frontiere e senza barriere nella comunicazione e nella connessione, nella collaborazione e nella condivisione, nel confronto e nel dibattito critico, nella competizione creativa e migliorativa di percorsi formativi comparativi nella tradizione e nella innovazione, nella ricerca e nella sperimentazione; nel diritto all’ uguaglianza nell’apprezzamento nella migrazione. Emigrazione ed immigrazione della diversità culturale, religiosa e linguistica come opportunità di ricchezza di apprendimento reciproco versus discriminazioni culturali, sociali, economiche, politiche, di religione, di età, di genere, di disabilità; nel diritto alla solidarietà nella priorità dell’Istruzione per l’ equità sociale; nel diritto di cittadinanza attiva con diritti e doveri da cittadini del Mondo nel senso di appartenenza e condivisione del Patrimonio dell’Umanità nel diritto alla giustizia nella imparzialità dell’Istruzione e della valutazione. Crediamo e confidiamo Nell’ Istruzione che nella dimensione e missione sociale di condivisione di valori che vivono nell’eternità senza spazio e senza tempo dal passato al presente al futuro e che nell’eternità si incontrano ha il potere di cambiare e migliorare il mondo nella inclusione e coesione sociale laddove le identità nazionali con confini come orizzonti possano in una comune identità internazionale, interculturale, multiculturale costituire il Progetto del Mondo dei Cittadini del Mondo” Articolo 1 : Obiettivi e Applicazioni Comma 1: Per la Qualità, l’Equità e l’Uguaglianza nell’Istruzione, per il diritto di tutti gli studenti al successo formativo e lavorativo, per le abilità e competenze globali scolastiche e professionali e l’opportuni-

tà di mobilità internazionale. Comma 2: Per la progettazione interdisciplinare, interculturale, multiculturale in Cittadinanza del Mondo e Patrimonio dell’Umanità, Culturale- Artistico- Paesaggistico-Ambientale nella condivisione di una comune identità su un pianeta comune Comma3:Il disegno di legge propone l’introduzione dell’Insegnamento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite nei curricula delle Istituzioni Formative di ogni ordine e grado, dall’Istruzione dell’Infanzia, alla Primaria, Secondaria e Terziaria. Articolo 2: Insegnamento Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite nei Curricula Comma 1: Gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite sono introdotti nei Curricula delle Istituzioni Formative di ogni ordine e grado; Comma 2:Il MIUR, successivamente alla approvazione della legge, decide le ore annuali e settimanali da dedicare all’Insegnamento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite in relazione alla tipologia dell’Istituzione. Articolo 3: Docenti Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite Comma 1: Il MIUR progettazione corsi di formazione specialistici per

i docenti; Comma 2: Il MIUR decide se avvalersi della disponibilità anche gratuita di docenti specializzati durante il periodo di sperimentazione. Articolo 4: Risultati Formazione Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite Comma 1: Il MIUR predispone network di Pace in rete tra Istituzioni Formative, altre Istituzioni e Società Civile per confronto e dibattito di dati sincronici e diacronici e condivisione di buone pratiche ai fini miglioramento e divulgazione azione formativa innovativa e sperimentale.

Alexandra d’Epiro Dusmet de Beaulieu “Excerpta” da saggio da finalista ItalianTeacherPrize Nobel per l’Insegnamento al MIUR Ministero Istruzione Università e Ricerca del 7/12/16 References: -Global Education & Skills Forum 2017 Dubai March 17/18 Education, Equity, Employment RN 216953438 “ UN SDGs World Citizenship and World Heritage” Innovation and Experimentation Department foundation after seven State High School Class Councils deliberation ( october 24th and 27th 2016) on Dewey’s PBL Project Based Learning - UN SDGs Curricula Institutional


Pag.

26

formative experience: -Rome UNIROMA3 University, MIUR Ministry of Education, University and Research School Institutions and Education National System Evaluation, Opera Theatre Project november 14th 2016 -Italy Chamber of Deputies march 7th 2017 -Italy Senate of the Republic, Senate Tribune Law Debate Session march 15th 2017 -Italy Quirinal april 7th 2017 -Rome Pantheon Guard of Honour National Institute april 12th 2017 -UN International Day of Peace september 21st 2017 -COE European Day of Languages september 26th 2017

17 GOALS

Di goal si parla ogni settimana, ma purtroppo questo tipo di goals non

Il Litorale

fa notizia … In questo numero ne parlano allora gli alunni di VA del plesso DP Puglisi, che sostengono i 17 traguardi (i goals) per lo sviluppo sostenibile lanciati dall’ONU: l’Agenda italiana 2030 per lo sviluppo sostenibile, approvata nel 2015 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite,sottolinea che ‘non c’è futuro per chi non si preoccupa del bene comune’. Questo è diventato allora il punto di partenza del nostro anno scolastico Secondo l’Agenda 2030 è fondamentale intraprendere, in modo determinato e immediato, un nuovo modello di sviluppo per un più virtuoso approccio alla crescita economica, ai diritti sociali nonché alla tutela dell’ambiente. Se si è un minimo attenti a quanto sta accadendo da un punto di vista ambientale, politico e socio economico, si comprende che non è cosa da sottovalu-

tare: serve un impegno comune per garantire la sopravvivenza del pianeta, il suo futuro socio economico e civile; i 17 obiettivi comprendono dunque gli aspetti fondamentali della vita dell’uomo per cui ognuno è chiamato a dare il proprio contributo per gettare da subito le basi di un futuro dignitoso, caratterizzato da uno sviluppo sostenibile che porti al benessere di tutti. I bambini riportano dunque un’emozionante esperienza di apprendimento autentico: il video collegamento con il Pantheon di Roma dove si è svolta una manifestazione afferente al progetto di Educazione Globale che prevede la stesura del curricolo verticale basato sugli obiettivi dello Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite, il I al mondo, con l’Ambasciatrice in Italia delle Nazioni Unite Alexandra d’Epiro e con le prof.sse Annarita Lauri, Barbara Luci e Silvia Guidi

segnato poi abbiamo messo sulle magliette le nostre i nostri disegni; poi abbiamo visto le foto del Pantheon; abbiamo anche detto una frase in inglese. Una cosa importante è che le donne non si menano. Giada

tari e ambientali. Per questo noi a scuola ogni anno creiamo e curiamo un orticello; proviamo a cercar di mangiare tutto ciò che ci danno a mensa; per il mare inquinato noi facciamo parte dell’associazione a fini che consiste nel pulire la spiaggia. Il mare è inquinato e la spiaggia sporca, così ogni anno facciamo la pulizia della spiaggia con l’ Abbvie e con l’Associazione Arco Muto. Il giorno 8 novembre si è tenuta una manifestazione al Pantheon sui 17 traguardi dell’ONU, ma noi non abbiamo potuto partecipare, quindi la professoressa Annarita Lauri ha fatto una video chiamata e ci ha anche mostrato il Pantheon all’interno e l’oculo che si trova su su in alto di questa chiesa. Un saluto particolare all’ambasciatrice dell’Onu in Italia Alexandra d’Epiro. Gabriele

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

che accompagnavano gli alunni della classe III B; tutto ciò attestato da belle foto e dai disegni dei bambini relativi ad alcuni dei 17 goals. I bambini della classe V B, che si presentano con una loro fotografia, propongono invece alcuni testi su Papa Bergoglio che il 2 novembre è venuto a celebrare la S. Messa in

suffragio dei caduti in guerra. ìI piccoli della sez A della scuola dell’Infanzia Puglisi ci raccontano invece la giornata di Halloween ed una coinvolgente attività sulla castagna, insieme ai loro genitori e alle loro insegnanti: le foto testimoniano la loro simpatica esperienza. Buona lettura!

In questi giorni a scuola stiamo parlando di 17 goals dell’Onu. Gli obiettivi per lo sviluppo sostenibile spingono per avere un mondo migliore; ieri dal telefono della nostra maestra ci siamo collegati con Annarita Lauri un’insegnante della scuola media Falcone: loro erano andati a Roma per visitare il Pantheon dove c’era l’ambasciatrice dell’ONU in Italia cioè Alessandra d’ Epiro. Per me i goals più importanti sono: l’uguaglianza di genere tutti devono avere gli stessi diritti, poi rispettare l’ambiente perché nei mari a causa dei nostri rifiuti muoiono un sacco di creature marine; la fame nel mondo: tanti bambini in Africa muoiono di fame e tanti spot dicono che per sfamare un bambino ci vogliono € 0,40. Un altro traguardo è di badare alla salute con cibi più sani. Spero che in Italia si trovi più lavoro e se io realizzerò il mio sogno, cioè diventare calciatore, donerò la metà del mio stipendio all’Onu. Lorenzo

Secondo me ce n’è poco perché sono venuti molti stranieri e noi li dobbiamo pagare anche loro, quindi la gente che lavora lì se ne va e quindi non trova più lavoro. Davide DP

SCUOLA PRIMARIA SEVERIANO Classe V A

17 GOALS … AL PANTHEON

Ciao a tutti ragazzi oggi parleremo di argomenti molto seri, perché parleremo di una manifestazione sullo sviluppo sostenibile dell’ONU. Questo gruppo di persone di cui l’ambasciatrice in Italia si chiama Alexandra d’Epiro si sta impegnando per raggiungere 17 obiettivi importantissimi per l’ambiente, ma oggi vi parlerò solo di alcuni di questi traguardi da raggiungere entro il 2030. Io penso che buttare rifiuti nel mare sia una sbagliatissima abitudine, perché se i pesci li mangiano e noi poi mangiamo i pesci, ci potremmo sentire molto male. Il secondo argomento che vorrei trattare è il futuro dei nostri figli e dobbiamo aiutarli ad avere un futuro migliore; dobbiamo ripulire le strade e non buttare i rifiuti a terra. Ieri io e la mia classe abbiamo ricevuto una video chiamata con l’ambasciatrice dell’Onu Alexandra d’Epiro per osservare il Pantheon dove è stata svolta una meravigliosa manifestazione sullo sviluppo sostenibile. Sono sicura che questa cerimonia è stata bellissima. Sabrina Ieri abbiamo vissuto una bella esperienza in classe: abbiamo parlato dello sviluppo sostenibile: abbiamo messo il cellulare e c’era l’ambasciatrice Alexandra d’Epiro e abbiamo parlato dei 17 gol e di come migliorare il mondo. Abbiamo parlato di questo, abbiamo di-

Ieri tramite la professoressa Annarita Lauri abbiamo avuto un videocollegamento dove abbiamo parlato con l’ambasciatrice dell’Onu in Italia Alexandra d’Epiro, che si trovava al Pantheon dove è stato sepolto il primo re d’Italia Vittorio Emanuele II. Noi stiamo lavorando sui 17 goals, che sono obiettivi dell’Onu per lo sviluppo sostenibile. Per esempio parlando di educazione ambientale pensiamo che è bene imparare a non gettare i rifiuti in mare, fare la raccolta differenziata e fare la pulizia della spiaggia. Un altro obiettivo è l’eliminazione della fame: la possiamo combattere non sprecando il cibo, regalando un euro, due euro ai bambini poveri. Negli anni il lavoro diventa sempre di meno, quindi dobbiamo crearci un futuro con gli studi. Io vorrei fare il calciatore da grande, però non è facile. Vorrei ringraziare l’ambasciatrice dell’ONU. Alessandro

In questi giorni abbiamo parlato di 17 obiettivi dello sviluppo sostenibile e di come a scuola li affrontiamo: per esempio tra questi la fame nel mondo che è un problema molto grave, come i problemi alimen-

Per raggiungere 17 obiettivi dello sviluppo sostenibile stabiliti dall’ONU, la gente deve contribuire a non inquinare l’oceano perché sennò i pesci muoiono. 2) rispettare l’uguaglianza di genere e non far del male alle donne. 3) Non sprecare il cibo perché esistono molti bambini che muoiono dalla fame. 4) In Italia non si trova lavoro ma ognuno ha il diritto di alla fine di ogni mese di ricevere uno stipendio per il suo lavoro. Esistono molte persone povere: infatti l’Onu lavora proprio per escludere la povertà. I ragazzi giovani vanno a lavorare all’estero perché in Italia non si trova lavoro. Maia Ieri nella mia classe ci siamo connessi via whatsApp con l’ambasciatrice dell’ONU: la videochiamate è stata fatta da Roma più precisamente del Pantheon. C’ha chiamato la professoressa Lauri insieme all’ambasciatrice Onu Alexandra d’Epiro. L’Onu ha emanato 17 goals sono: non li abbiamo disegnati e l’abbiamo fatti vedere all’ambasciatrice. Dobbiamo cercare di rispettarli non sprecando il cibo, raccogliendo le cartacce, facendo la raccolta differenziata. Noi tutti gli anni facciamolo l’orto. Ilaria

In questi giorni stiamo parlando dei 17 obiettivi dell’Onu per lo sviluppo sostenibile, tipo aumentare il lavoro visto che in Italia è difficile trovarlo. Per risolvere tutto questo ci siamo collegati con il Pantheon e abbiamo conosciuto Alessandra di Piro l’ambasciatrice dell’ ONU in Italia. Purtroppo non ci sono stato perciò vi posso raccontare com’era o come mi sono sentito, però sono certo che perché c’era sia stato bellissimo. Infine la professoressa Lauri si è messa in contatto con tutta la classe mandandoci delle foto e messaggi vocali. Ecco come disegno Alexandra d’Epiro. Patrizio

Ieri abbiamo ricevuto una video chiamata dalla professoressa Annarita Lauri della scuola Falcone, che ci ha fatto vedere la sua classe e il Pantheon dove stavano parlando dei 17 obiettivi dell’Onu, insieme all’ambasciatrice in Italia Alexandra d’Epiro. Anche noi siamo in collaborazione per realizzare i 17 obiettivi dell’Onu, per esempio sconfiggere la fame nel mondo; inoltre c’è poco lavoro in Italia.

Ieri abbiamo collegamento dal Pantheon con l’ambasciatrice italiana dell’ONU Alexandra d’Epiro che stava con Annarita Lauri una professoressa del Falcone, una scuola media. Tutti noi eravamo emozionati, avevamo sul petto un disegno dei 17 goals. Le nostre opinioni sono molto chiare, perché ogni bambino del mondo dovrebbe frequentare la scuola, e non dovrebbe morire di fame e o di sete; in Italia il lavoro è difficile e t quasi tutte persone sono disoccupate; non dovremmo inquinare perché molte specie, come pesci e balene stanno morendo; dovremmo anche aiutare la natura con la raccolta differenziata. Questo è il minimo per aiutare il mondo. Fabio Ambasciatrice dell’ONU in Italia Alexandra d’Epiro al Pantheon. Ieri in classe ci siamo connessi via WhatsApp con l’ambasciatrice dell’Onu; la videochiamate è stata fatta da Roma, più precisamente dal Pantheon. Chi ha chiamato la professoressa Lauri insieme all’ambasciatrice dell’Onu Alexandra d’Epiro i ai suoi alunni. Io disegnato l’eliminazione della fame: quando andiamo a scuola e abbiamo la


ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

Il Litorale

basciatrice dell’ONU. Ci ha fatto vedere dei partecipanti e il fuori e il dentro del Pantheon dove sono sepolti re d’Italia: il primo è stato Vittorio Emanuele II. Collaborando si possono raggiungere i 17 obiettivi stabiliti dall’ONU per lo sviluppo sostenibile. Christian T

In questi giorni la nostra classe ha avuto il compito di disegnare i 17 obiettivi dell’ONU sullo sviluppo sostenibile. Io ho disegnato l’energia pulita, perché nell’aria c’è molto smog e dovrebbero esserci nei negozi di auto macchine elettriche e con il programma green. Ieri la maestra ci ha detto che dal centro di Roma ci avrebbero fatto lo una video chiamata: infatti c’era l’ambasciatrice dell’Onu in Italia Alexandra d’Epiro e stava dicendo ai ragazzi delle altre nazioni, quanto fossero importanti i 17 obiettivi dell’ONU. Il Pantheon è una chiesa al centro di Roma dove il giorno della Pentecoste i vigili del fuoco si arrampicano con la scala e dal centro della chiesa dove c’è un oculo buttano i fiori rossi. Christian M

mensa non dobbiamo lasciare i cibi ma mangiare tutto quello che mettono a tavola, perché ci sono bambini che muoiono di fame e di sete. Vi ringrazio per quello che ci avete fatto vedere al Pantheon, con l’oculo da cui entrava la luce illuminando tutto il Pantheon dentro. Elena

Nel corso della storia le donne non sono mai state considerate. Anche oggi in alcuni paesi le donne non vengono considerate nelle attività politiche e nei lavori che secondo alcuni devono essere svolti solo dai maschi. In Italia c’è anche una manifestazione contro la violenza sulle donne. Io la mia classe abbiamo fatto una video chiamata con l’ambasciatrice Alexandra d’Epiro che si trovava al Pantheon per discutere sui 17 obiettivi dell’ONU. L’ONU è un gruppo di persone che organizza manifestazioni per migliorare il nostro mondo. Il Pantheon è una costruzione fondata a Roma. In cima c’è un buco chiamato oculo: è assai grande e quando sorge la luna sono certa che ci sia una vista ammaliante. L’ONU ha posto 17 obiettivi tutti molto importanti, uno di questi è proprio quello che ho trattato. Non vedo l’ora che tutti i cittadini del mondo rispettino i 17 obiettivi dell’ONU. Sara

17 GOALS A SCUOLA

Per raggiungere gli obiettivi dell’ONU, la nostra classe contribuisce a fare la pulizia della spiaggia,

per pulire le spiagge ed evitare che pesci muoiano per la plastica e per materiali non commestibili. Prepariamo l’orto per mangiare cibi sani, i flash mob sulla violenza contro le donne… Tutte le persone devono contribuire a raggiungere questi obiettivi senza inquinare l’acqua, senza picchiare le donne, perché il nostro Stato per fortuna si basa su un’uguaglianza di genere, cioè maschio e femmina che sia le cose da svolgere sono uguali. Il lavoro è molto importante per guadagnare, portando il ricavato a casa, ma purtroppo nei paesi poveri non esiste il lavoro. Qui in Italia non si trova facilmente, infatti molti italiani vanno all’estero per trovarlo. Ieri abbiamo ricevuto una video chiamata dalla professoressa che era al Pantheon con una classe della scuola Falcone e i ragazzi dell’alberghiero. Abbiamo visto e salutato l’ambasciatrice dell’Onu Alexandra d’Epiro. Spero che ci verrà a trovare molto presto. Ringraziamo la professoressa per aver fatto collegamento. Speriamo di esserci la prossima volta. Il Pantheon è bellissimo ha un oculo in cima in cui il giorno di Pentecoste, finita la messa e vigili del fuoco si arrampicano e buttano i petali delle rose rosse. Nel Pantheon ci sono le tombe dei re d’Italia e abbiamo visto la tomba del primo re d’Italia Vittorio Emanuele II. Nicole L’8 novembre abbiamo ricevuto una video chiamata da Annarita Lauri da Roma più precisamente dal Pantheon. Ci ha mostrato l’am-

Pag.

Noi sosteniamo i 17 obiettivi dell’ONU per lo sviluppo sostenibile, che sono: non bisogna sprecare il cibo, l’acqua, non bisogna inquinare l’acqua e il mare perché i pesci con i rifiuti muoiono. Sul lavoro tutte le persone hanno il diritto di lavorare guadagnando soldi. Portare soldi o oggetti utili in paesi poveri è un gesto bellissimo. Qui in Italia non c’è molto lavoro per trovarne uno migliore tutti vanno all’estero. Ieri noi siamo stati al telefono in video chiamata con l’ambasciatrice Alexandra d’Epiro che si trovava al Pantheon di Roma dove si trovavano anche delle maestre con gli alunni per esempio la professoressa Annarita Lauri. L’ambasciatrice dell’ONU spiegava a che cosa servono i 17 traguardi. Il nove cioè il giorno dopo, l’ambasciatrice Alexandra d’Epiro ci ha fatto i complimenti e noi la ringraziamo tantissimo. Leonardo

Ieri nella mia classe ci siamo connessi via WhatsApp con l’ambasciatrice dell’Onu. Stavano al Pantheon a Roma, abbiamo fatto questa video chiamata perché dobbiamo far vedere all’ambasciatrice gli obiettivi dello sviluppo sostenibile. lo ho disegnato il 15º obiettivo, è vita sulla terra: un obiettivo abbastanza importante che parla della vegetazione, la vita dei rapaci e dei roditori tipo di istrici e le varie esplorazioni. Riccardo

Questa associazione di nome ONU insieme ad altri volontari deve raggiungere 17 obiettivi. Quest’anno la quinta A di viale severiano sta collaborando con l’ONU con La pulizia della spiaggia, nel mangiare molto di più a mensa per non sprecare il cibo, perché in altri paesi alcuni bambini non ne hanno e nemmeno acqua potabile. Poi per avere l’energia pulita, la scuola dovrebbe avere i pannelli solari, ma il Comune non li istalla. L’Onu ha molti obiettivi da affrontare per esempio sull’uguaglianza di genere per non picchiare le donne, non sprecare il cibo che mangiamo per non sprecarlo e magari conservarlo per la sera dopo In Africa l’acqua non è tanto potabile e per questo porta le malattie. Poi non bisogna inquinare gli oceani e poi l’inquinamento arriva al mare ed è un problema perché d’estate facciamo il bagno in mare e così ci prendiamo le malattie. Poi tutte le persone hanno il diritto di lavorare e portare i soldi a casa. In Italia c’è poco lavoro, è per questo che i giovani vanno in America. Gli immigrati vengono in Italia a trovare lavoro e spesso fanno i contadini. Infine l’8 novembre abbiamo ricevuto una video chiamata da un’insegnante

che con i suoi allievi è andata al Pantheon di Roma. Questa struttura era stata costruita dai romani con colonne in stile corinzio e con un tetto a cupola con sopra un cerchio di nome oculo da cui il giorno della Pentecoste i pompieri buttano sacchi pieni di petali di rose. Poi l’ambasciatrice dell’Onu in Italia di nome Alexandra d’Epiro ha dato istruzioni a tutti gli studenti sui 17 obiettivi da completare nel corso della nostra vita. Miriana

VISITA A PALAZZO CHIGI

Il 13 gennaio siamo andati a Palazzo Chigi per il 16° obiettivo dell’ONU, Organizzazione delle Nazioni Unite, sullo Sviluppo Sostenibile. Appena siamo arrivati, ad aspettarci c’era l’ambasciatrice dell’ONU Alexandra d’Epiro e la maestra Nicoletta che ci ha mostrato la colonna di Marco Aurelio. Dopo aver superato i controlli, siamo entrati nella sala conferenze, dove la guida ha cominciato a illustrarci la storia di Palazzo Chigi: inizialmente era stata la residenza privata della famiglia Aldobrandini e dopo dei Chigi. La guida ci ha mostrato le sale dove i politici tengono le riunioni per discutere di politica, erano tutte molto grandi con soffitti e pareti dai disegni stupefacenti. In ogni camera c’erano dei quadri che ritraevano scene di guerre o di vita quotidiana. C’erano delle stanze con il soffitto affrescato, come la stanza delle quattro stagioni, detta anche dei mappamondi. Quasi alla fine la guida ci ha condotto in una sala in cui erano esposte alcune foto dei Presidenti del Consiglio che hanno governato dalla fine dl 1800. Eravamo tutti molto emozionati, perché non avevamo idea di che cosa si trattasse, ma dobbiamo dire che ha superato ogni nostra aspettativa. È stato un onore essere stati scelti dalla classe per partecipare a questa esperienza e ringraziamo di cuore i nostri compagni. Sara, Lorenzo, Ilaria, Elena e Christian

IL QUIRINALE

Nel mese di maggio 2018, gli alunni della classe V A della scuola Severiano, insieme agli allievi della classe III B della scuola Secondaria di primo grado Falcone, si sono recati a visitare il Quirinale, nell’ambito delle attività inerenti uno dei 17 goal da perseguire entro il

27

2030 nell’ambito dell’Agenda Globale per lo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite, esattamente l’obiettivo n 16 che chiede Istituzioni forti, Pace, Giustizia, Rispetto e Dignità per tutti, indipendentemente dalla diversità delle lingue, delle religioni e delle culture, così come auspica l’Ambasciatrice ONU in Italia Alexandra d’Epiro Dusmet de Baulier. Gli alunni si sono recati in treno a Roma e attraverso una proficua attività di orienteering, hanno raggiunto il Palazzo, facendo però una sosta prima per visitare la meravigliosa basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri, poi per rifocillarsi e giocare con gli scivoli e le altalene. La visita al Quirinale è stata fantastica e ha lasciato tutti a bocca aperta. Si mette ancora in evidenza la necessità di porre drastici cambiamenti visto il giudizio di insostenibilità espressa dall’ONU circa l’attuale modello di sviluppo. I piccoli giornalisti delle sez A e D della scuola dell’infanzia Severiano condividono le attività realizzate in occasione della Festa di Primavera. Il tutto corredato come sempre da fotografie che esplicitano le esperienze formative vissute da bambini e bambine, con i loro docenti. Buona lettura

SANTA MARIA DEGLI ANGELI E DEI MARTIRI

La basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri che si trova in piazza della Repubblicaa Roma, è un luogo di culto cattolico dove si svolgono le cerimonie ufficiali dello Stato italiano. Antonio del Duca un sacerdote siciliano zio di Jacopo del Duca, fedele discepolo di Michelangelo, chiese ripetutamente a papa Pio IV la costruzione della Chiesa dopo aver avuto una visione, nel 1541, secondo cui avrebbe visto i sette martiri Saturnino, Ciriaco, Largo, Smaragdo, Sisinnio, Trasone e Marcello papa e i sette angeli sulle colonne all’interno del frigidarium, la parte antica delle terme di Diocleziano, le più grandi della Roma antica aperte nel 306, caratterizzate da acqua fredda, dove, su disposizione del papa, Michelangelo Buonarroti innalzò l’edificio nel 1562. I lavori dopo la morte di Michelangelo proseguirono grazie all’architetto Giacomo Del Duca e nel XVIII secolo ad opera dell’architetto Luigi Vanvitelli. Nella chiesa sono sepolti Salvator Rosa poeta, incisore e pittore


Pag.

28

italiano, Carlo Maratta pittore, Armando Diaz generale italiano, Paolo Thaon di Revel ammiraglio e politico, Vittorio Emanuele Orlando politico, giurista e docente, e Papa Pio IV il 224° papa che portò a compimento il Concilio di Trento; nella Basilica avvenne il matrimonio tra Vittorio Emanuele III di Savoia re d’Italia (ancora principe ereditario all’epoca delle nozze) e la principessa Elena del Montenegro, figlia del re Nicola del Montenegro. Nella parete di sinistra della Cappella di San Bruno è custodito l’organo, fabbricato intorno al 1990 da Bartolomeo Formentelli e inaugurato in occasione del giubileo del 2000. La cassa è stata costruita in legno massello di ciliegio, noce e castagno, ed accoglie all’interno le 5.400 canne di stagno e legno lavorate a mano che costituiscono il corpo fonico dello strumento. Sul pavimento, costruito da Giuseppe Barberi, si può ammirare una specie di macchina del tempo, cioè la meridiana ideata da papa Clemente XI e commissionata per il Giubileo del 1700a Francesco Bianchini che si fece aiutare dagli astronomi Giacomo Filippo Maraldi e Gian Domenico Cassini, quest’ultimo autore della meridiana di San Petronio a Bologna. Intorno alla meridiana si possono notare dei riquadri che rappresentano le costellazioni. Pare che sia stata usata come orologio solare fino al 1846, quando fu sostituita dal cannone del Gianicolo. Lo scopo dell’installazione era, oltre a competere conun oggetto simile allora esistente presso San Petronio di Bologna,di dimostrarel’esattezza del Calendario Gregoriano e di determinare la data della Pasqua nel modo più corretto possibile con i moti del Sole e della Luna. Tale meridiana, lunga 44,89 metri, funziona attraverso il passaggio del sole da un piccolo foro posto a circa 20 metri di altezza che indica sul pavimento lungo la linea meridiana, il giorno esatto dell’anno, scandendo il mezzogiorno e misurando equinozi e solstizi.

Il Litorale

LA VISITA AL QUIRINALE

Il Palazzo del Quirinale, costruito a partire dal 1583, è un palazzo storico di Roma, posto sull’omonimo colle e affacciato sull’omonima piazza e costituisce uno dei simboli dello Stato italiano essendo dal 1870 la residenza ufficiale del Re d’Italia e dal 1946, del Presidente della Repubblica Italiana in seguito alla proclamazione della Repubblica italiana. In precedenza, a partire dal pontificato di Paolo V Borghese, nel 1605, divenne residenza stabile dei papi: furono 30 papi, da papa Gregorio XIII a papa Pio IX. È un edificio enorme, ampliato nel corso del tempo: per curiosità, il complesso della Casa Bianca, negli Stati Uniti, ha superficie pari ad 1/20 di quella del Palazzo del Quirinale. Abbiamo visitato tante sale: ora ne descriviamo brevemente qualcuna. Appena si entra ci si trova di fronte lo Scalone d’Onore del Palazzo del Quirinale, costruito nel 1609 dall’architetto Flaminio Ponzio, che permette l’accesso al Salone dei Corazzieri e il Salone delle Feste. Il Salone dei Corazzieri è la sala più grande e solenne del palazzo, sede di molte importanti cerimonie e udienze del Capo dello Stato.Ha un soffitto in legno e il pavimento in marmi colorati. Dopo l’Unità d’Italia i Savoia non modificarono in modo sostanziale l’assetto del Salone: fecero installare un grande scudo crociato sabaudo al centro del soffitto e vollero far dipingere sulle pareti un secondo fregio dedicato agli stemmi delle principali città della penisola, per celebrare l’avvenuta unificazione del Paese.Agli inizi del ‘900 il salone subì un periodo di decadenza: prima ne fu progettato un uso come pista di pattinaggio, mentre nel 1912 fu trasformato in campo da tennis coperto.Gli arazzi settecenteschi rappresentano la Storia di Psiche e le vicende di Don Chisciotte. La grandeCappella Paolina prende il nome da papa Paolo V Borghese,

che la fece costruire nel 1615 per avere a disposizione in Quirinale un ambiente delle stesse dimensioni della Cappella Sistina.La Prima Sala di Rappresentanza è il luogo dove, in alcune occasioni, il Capo dello Stato incontra informalmente alte autorità e ospiti prima delle cerimonie che si svolgono nel Salone dei Corazzieri. La Sala del Diluvio prende il nome dal Diluvio Universale, che è una delle scene bibliche dipinte nel decorazione del 1616 ornando le pareti di questo ambiente. La Sala dei Bussolanti mantiene ancora oggi una denominazione legata al lessico della corte pontificia: i Bussolanti erano infatti gli addetti alle anticamere del papa. Questa sala era l‘ultima dell’appartamento seicentesco e in origine una porta, oggi nascosta dalla tappezzeria, consentiva di accedere a un minuscolo oratorio che si trova all’interno della Cappella Paolina. Nella Sala del Balconenell’800si tenevano i conclavi e il vano della finestra veniva murato per simboleggiare l’isolamento del palazzo rispetto ai condizionamenti che potevano filtrare dal mondo esterno. Ma appena il papa era eletto, il muro veniva smantellato per annunciare l’evento e permettere al nuovo pontefice di benedire la folla per la prima volta. Dal balcone si vede tutta Roma e abbiamo fatto molte fotografie! La sala attigua è la Sala di San Giovanni dove si trova uno splendido tavolo con piano ottagonale che risale alla metà del ‘500 ed è uno splendido esemplare di intarsio di pregiati marmi colorati. La Sala Gialla in origine comprendeva un ambiente lungo quasi settanta metri, dal nome Galleria di Alessandro VII. La galleria non esiste più perché nel 1812 l’amministrazione francese, che aveva occupato il Quirinale e stava preparando il palazzo in attesa dell’insediamento di Napoleone Bonaparte il quale però non vi entrò mai, divise lo spazio in tre saloni, coprì gran parte degli affreschi che decoravano le pareti e murò tutte le finestre dal lato del cortile. La Sala degli Scrigni risale al 1940. In precedenza qui si trovavano una piccola cappella e una sala di udienza, quest’ultima particolarmente rinomata perché era la stanza dove all’alba del 6 luglio 1809 papa Pio VII fu arrestato per ordine di Napoleone Bonaparte. Il nome della sala è dovuto ai cinque scrigni intarsiati che sono poggiati sulle consolle; a questi si aggiunge un maestoso secrétaire che cela al suo interno oltre cento cassetti e vani segreti di ogni misura. Nella Loggia d’Onore i rappresentanti dei partiti politici rilasciano le dichiarazioni alla stampa dopo l’incontro con il Capo dello Stato, quando in Quirinale si svolgono le consultazioni per la formazione del nuovo governo. Nello Studio del Presidente della Repubblica si svolgono gli incontri ufficiali del Presidente della Repubblica con i Capi di Stato ospiti e le consultazioni con i segretari di partito per la formazione del Governo. Prima di noi infatti il Presidente Mattarella si era incontrato

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

con Di Maio!All’epoca in cui il Quirinale era sede dei pontefici questo ambiente era la camera da letto estiva del papa. Nell’allestimento napoleonico del palazzo la sala divenne camera da pranzo dell’imperatore, mentre alla fine dell’800, re Umberto I la utilizzò come studio. Il nome della Sala degli Arazzi di Lilla deriva dalla presenza sulle pareti di cinque arazzi tessuti nella città francese di Lilla all’inizio del ‘700. La Biblioteca del Piffettiè una delle stanze più affascinanti del palazzo dove si trova la Biblioteca del Piffetti. L’ambiente non nacque per il Quirinale ma per la villa della Regina, una delle residenze torinesi della famiglia Savoia. La biblioteca risale alla prima metà del ‘700 e fu trasportata a Roma nel 1879 per essere adattata ad una delle camere dell’appartamento della regina Margherita, moglie di re Umberto I.L’autore di questo capolavoro fu Pietro Piffetti, uno dei maggiori ebanisti del suo tempo, attivo soprattutto a servizio della corte sabauda. La Sala della Musica prende il nome dalla presenza di un fortepiano inglese e di alcuni arredi decorati con strumenti musicali.Anche la Sala della Pace faceva parte dell’appartamento preparato per Napoleone ed era dedicata al tema della Pace. La Sala delle Dame mantiene in buona parte l’allestimento risalente al 1812, quando fu adibita a salotto dell’appartamento di Napoleone Bonaparte. Sala delle Apiè una semplice sala di passaggio, nel ‘700 era usata dai pontefici per impartire la benedizione ai fedeli da una finestra che si affaccia sul Cortile d’Onore. Le api che danno il nome alla sala si trovano al centro della volta. Furo-

no dipinte nel ‘600 per rappresentare lo stemma di un grande pontefice dell’epoca barocca: Urbano VIII Barberini. Dalla Sala dello Zodiacosi entra nell’ala del palazzo verso il giardino, che fu prescelta dai Savoia per svolgervi le principali attività di rappresentanza. La Sala degli Arazzi fu allestita nel 1877 dal pugliese Ignazio Perricci, che progettò una sontuosa decorazione in legno dorato e specchi intorno a quattro magnifici arazzi settecenteschi. Gli arazzi, tratti da disegni del celebre pittore francese François Boucher, mettono in scena leggiadre scene mitologiche dedicate agli Amori degli dei e alle Storie di Amore e Psiche. La Sala degli Specchi è tra le più importanti nell’ambito delle attività istituzionali che si tengono in Quirinale, dove si svolgono infatti alcune udienze del Capo dello Stato e il giuramento dei giudici della Corte Costituzionale. L’assetto attuale dell’ambiente risale al 1877 e si deve a Ignazio Perricci, che creò un elegante spazio in stile rococò assecondando il gusto della principessa Margherita, la quale,ispirandosi allo stile sfarzoso delle regge europee del ‘700, cercò di far dimenticare l’atmosfera monastica dell’antico palazzo papale. Questo ambiente era destinato a sala da ballo, come rivelano le pitture della volta che mostrano un giocoso girotondo di figure sospese in cielo. Le pareti sono rivestite da uno sfavillante apparato di specchi che riflettono all’infinito le luci dei magnifici lampadari di Murano. Insieme al Salone dei Corazzieri, il Salone delle Feste rappresenta il cuore del palazzo presidenziale. Ospita infatti cerimonie e udienze che comportano un grande numero di invitati e qui si svolgono i pranzi di Stato e il giuramento del nuovo governo.


Il business della violenza Premiata Erbe e Salute

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

Il Litorale

Intervista ad Anna Silvia Angelini presidente dell’Associazione AIDE Nettuno

Eccomi di nuovo in compagnia di Anna Silvia Angelini, presidente dell’Associazione Aide Nettuno. - Ciao Anna Silvia, anzitutto bentrovata. Anche questa estate, purtroppo, tanti telegiornali ci hanno dato notizie di femminicidi, di violenza sulle donne… Come se questo fenomeno stia in crescendo… oltretutto le informazioni, a mio avviso, arrivano anche “distorte”. Oltretutto stanno aumentando i centri anti violenza, le case rifugio. Qualcosa non torna, secondo me. Tu che sei parte attiva con la tua associazione, puoi dirci il tuo punto di vista?” “Violenza! Un Business. Mi sorprende vedere come in questi ultimi tre anni siano raddoppiati centri antiviolenza e case rifugio. La cosa mi lascia basita perché la realtà è ben diversa, i giornali riportano notizie discordanti di centri a rischio chiusura. Il problema gravissimo è che in merito a un tema così tragico in molti si improvvisano esperti pur di spartirsi i finanziamenti statali. Quando si parla di femminicidi, di solito si puntano i fari sul conteggio delle vittime. Poi, passato il clamore legato al singolo caso, i riflettori si spengono ma i numeri rimangono. Alcuni sono meno eclatanti, eppure fanno pensare. Oggi in Italia abbiamo 296 centri antiviolenza e 258 case rifugio. Eppure la realtà della cronaca ci riporta a strutture che vivono con lo spettro della chiusura, anche avendo preso fondi Istituzionali; tutto questo non può passare inosservato. È vero, come denunciano gli addetti ai lavori, che ha preso piede il cosiddetto “business della violenza” e tanti si improvvisano esperti pur di sedersi al tavolo dei fondi? Abbiamo cercato di capirne di più. Ad aggiudicarsi i soldi sono spesso strutture che si occupano di altro e questi luoghi sicuri hanno cominciato a moltiplicarsi. Sarebbe un fatto positivo, peccato che manchi trasparenza. Nel 2014 la Conferenza Stato-Regioni ha approvato una normativa proprio per definire i centri e regolamentare così la concessione dei fondi del governo: devono essere organizzazioni nate per prevenire e contrastare il problema della violenza contro le donne, o comunque occuparsene in maniera prevalente e devono vantare almeno 5 anni di esperienza nel settore. Nella pratica, però, non è così. Ogni Regione lancia dei bandi per distribuire i finanziamenti e, purtroppo, vi partecipa chiunque. Le istituzioni non verificano la documentazione oppure si accontentano dell’autocertificazione. In questo modo ad aggiudicarsi i soldi sono anche strutture che si occupano di povertà o migranti. Enti validi, ma che non hanno esperienza sul campo. Non basta accogliere una vittima e aiutarla: bisogna stare al suo fianco per anni. Conosco bene la situazione

nel Lazio: il problema, in ogni caso, riguarda parecchie altre zone d’Italia. Il governo ha promesso di triplicare i fondi e di passare da 10 a 30 milioni di euro annui totali: ottenere 50.000 euro, la cifra media per struttura, fa gola a molti. E poi ci sono anche i costosissimi corsi di formazione per operatori, i soldi non girano solo nei centri o nelle case rifugio. Si stanno moltiplicando i corsi di formazione per operatori. Vengono proposti da atenei e associazioni e costano anche migliaia di euro. Noi crediamo invece che ci si prepari a questo mestiere sul campo: i nuovi arrivati fanno pratica nei centri antiviolenza è un percorso lungo ed è gratuito. Eppure è proprio qui che si gioca il cambiamento per un futuro migliore, la conoscenza nella pratica è la chiave di volta per risolvere il problema, Master e specializzazioni sono i benvenuti, ma questi temi si dovrebbero affrontare già negli studi universitari di base. Assistenti sociali, medici, infermieri e avvocati dovrebbero conoscere il fenomeno e saper gestire casi concreti, non solo teorici. Serve una rete tra forze dell’ordine, servizi sociali, tribunali e datori di lavoro. Strutture che si improvvisano, operatori poco esperti: se questo è il quadro, anche l’aiuto alle vittime viene messo a rischio, il problema non riguarda solo i centri antiviolenza, anzi secondo il Consiglio d’Europa dovrebbe essercene uno ogni 100.000 abitanti e siamo ben lontani da raggiungere questo traguardo. Anche i dati non possono essere veritieri in quanto tante donne chiedono aiuto a parenti e amici, poliziotti, legali. Quindi invece di creare confusio-

ne serve una rete territoriale capillare con la partecipazione di tutti gli operatori coinvolti. Lo dice anche la Convenzione di Istanbul, il Trattato contro la violenza di genere approvato dal Consiglio d’Europa: ogni Stato deve mettere a disposizione ogni mezzo per aiutare le vittime, con il supporto anche di forze dell’ordine, servizi sociali, mondo della giustizia e del lavoro, tutti con l’adeguata formazione professionale. Altrimenti continuerà a succedere ciò che è accaduto a tante donne che non ci sono piú. In questi luoghi dove passano il dolore, la rabbia, le solitudini, le paure delle donne maltrattate ma a volte anche delle stesse operatrici, ci sono una vitalità, e una grande voglia di cambiamenti per un futuro migliore”. Parlare di violenza sulle donne, di femminicidi, ormai è scontato… Eppure questo fenomeno è in crescita, e mi chiedo… “PERCHE’?” Anna Silvia, la sua associazione e tutti i professionisti che ne fanno parte, ogni giorno assistono e accompagnano queste donne. Giudizio esterno, paura di denunciare, aiuto psicologico; non ci si può improvvisare nell’aiutare queste donne, bisogna avere empatia, entrare in contatto con le loro sofferenze, con la rabbia e con le loro insicurezze. Il mio desiderio più profondo è che questa piaga possa essere abbattuta definitivamente, e in cuor mio posso ringraziare non solo Anna Silvia, ma tutto il suo staff, che ogni giorno combattono per questo cambiamento, ogni giorno lottano. Concludo dicendo loro GRAZIE per tutto ciò che fanno per tutte le donne vittime di abusi. Barbara Balestrieri

Per persone autosufficienti e parzialmente autosufficienti INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI: Tel. 06.91802050 328.2072102 - 328.2072100

info@parcoulivi.net - www.parcoulivi.net

Pag.

29

L’erbisteria di Anzio prima assoluta al SANA di Bologna

Domenica 9 settembre 2018 a Bologna durante il Salone dell’Alimentazione Naturale (Sana), l’erboristeria Erbe e Salute è stata eletta vincitrice assoluta tra le 4300 erboristerie italiane. Il premio, fortemente voluto dalla rivista del settore L’Erborista, è alla sua prima edizione e rappresenta un riconoscimento professionale per gli Erboristi che ogni giorno reinventano il proprio lavoro, adeguandosi ai tempi e alle necessità dei clienti. Alla presenza di moltissimi erboristi titolari intervenuti per l’occasione, sono state premiate le erboristerie più “virtuose” nei vari ambiti: Erboristeria Classica, Erboristeria e Tisane, Erboristeria e LayOut delle vetrine, Erboristeria e arredo più “naturale”, Erboristeria e WebMarketing e L’Erborista più giovane. Alla fine della premiazione delle varie categorie, la vincitrice assoluta è stata dichiarata l’erboristeria Erbe e Salute, nata a Lavinio (Anzio) il 4 luglio 1987. La motivazione del premio, spiega la direttrice della rivista Mirella De Stefano, risiede nell’idea innovativa della titolare Milena Maddalena Affinito di far coesistere figure professionali diverse ma complementari all’erborista all’interno del punto vendita. Si affiancano infatti alla titolare Cristina Cervato, Naturopata; Valeria Depero, Naturopata; Marianna Loiero, Biologa Nutrizionista; Monica Virzi, Visagista. Il team di professionisti di Erbe e Salute lavora in sinergia per offrire una consulenza a 360 gradi: l’esigenza era infatti quella di fornire al cliente un consiglio altamente professionale, lontano dal “pressappochismo” dilagante. In un’ottica “olistica”, laddove la persona viene considerata nella sua completezza, il lavoro in sinergia del team di questa erboristeria “illuminata” non ha uguali in Italia. Intervistata, la titolare ha più volte sottolineato ai colleghi presenti: “... la necessità, uguale per tutti, di tenere alto il livello del consiglio in erboristeria affinché questo non risulti banale. Nell’era dell’internet, è infatti molto semplice per l’utente acce-

dere ad approfondimenti in campo erboristico/naturopatico/alimentare/estetico...ed è prioritario farsi trovare preparati!” La personale formazione del team di Erbe e Salute consente di integrare le conoscenze dei singoli nei vari ambiti, fornendo un consiglio preciso e dettagliato. La vincitrice è stata premiata con una targa in plexiglass, l’abbonamento annuale alla rivista L’Erborista e l’opera “Flora d’Italia” del Pignatti, opera monumentale in 4 tomi e fondamento della professione di erborista professionista. Tutti i commercianti di Anzio si sono complimentati con la titolare che si afferma con la sua erboristeria Erbe e Salute decisamente come un’eccellenza del settore e un orgoglio per la città. Mi dice Milena, “la direttrice della rivista L’Erborista mi aveva intervistato al telefono mesi prima perché avevo presentato la mia candidatura...poi mi ha richiamata dicendo che avevo vinto il premio! Ho dovuto posticipare il mio viaggio (ora sono in Polonia) di un giorno per ritirare il premio ma sono dovuta arrivare fino a Bologna per capire che ero la vincitrice ASSOLUTA (mi era stato chiesto di mantenere il massimo riserbo ed io non ho fatto domande). Semplicemente sono andata a vedere di cosa si trattasse...e con mia grande sorpresa ho visto sfilare davanti a me colleghi che ritiravano i vari premi...quando sembrava che la cerimonia fosse terminata, ecco la sorpresa! È stato un grande onore e una soddisfazione immensa sapere che il mio tentativo di integrare le conoscenze di vari professionisti e metterlrle a disposizione del cliente finale sia stata apprezzata dalla giuria fino a questo punto! Sarò felice se la mia scelta potrà essere d’ispirazione ai colleghi che hanno perso l’entusiasmo e la voglia di reinventarsi, come ho fatto io con il mio team”. Congratulazioni a te Milena per questo premio, un premio strameritato, arrivato grazie alla tua passione e al tuo cuore che ci metti ogni giorno svolgendo il tuo lavoro. Barbara Balestrieri


Pag.

30

Il Litorale

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

Speciale Pro Loco Città di Anzio

Giornata A.I.S.M.

Giornata nazionale A.I.D.O.

Spazio Autogestito. Presidente: Augusto Mammola - Coordinatore del progetto: Tito Peccia Via Mimma Pollastrini, 5 - Tel./Fax 06.98.31.586 - e-mail: info@prolococittadianzio.it

Da sabato 29 a domenica 30 settembre, si svolgerà la giornata nazionale AIDO (Associazione Italiana Donazione Organi, nonché tessuti e cellule) di informazione e di autofinanziamento che rappresenta il momento in cui, l’Associazione, su tutto il territorio nazionale, oltre a sensibilizzare le persone sul problema della donazione di organi, tessuti e cellule a fini terapeutici, potrà raccogliere parte dei fondi necessari al mantenimento della sua struttura. Per questo, la Pro Loco “Città di Anzio”, con il Patrocinio del Comune di Anzio, nei giorni su esposti, sa-

rà presente, con un suo gazebo, in Piazza Pia, dalle ore 09. 00 alle ore 12.30 e dalla ore 17.00 alle ore 19.00 per la vendita, al prezzo di 13,00 euro cadauna, di deliziose piante di Anthurium il cui ricavato, sarà interamente devoluto all’AIDO.

Un sentito ringraziamento

Il Consiglio Direttivo ed il Collegio dei Revisori dei Conti della Pro Loco “Città di Anzio”, intendono vivamente ringraziare il Vice Presidente Elso Biancone per aver magistralmente contribuito alla preparazione del tipico piatto anziate di “carpaccio di polpo”, proposto durante la manifestazione delle Pro Loco “Tra i ricordi di Filettino” svoltasi recentemente nel paese del frusinate, e particolarmente apprezzato dai tanti avventori.

La Sezione Provinciale di Roma dell'AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla), anche quest’anno, in occasione della giornata nazionale di promozione e di raccolta fondi “La Mela di AISM”, ha richiesto la collaborazione della Pro Loco “Città di Anzio”. La manifestazione che si terrà in 5.000 piazze italiane vedrà, come ogni anno, tan-

tissimi volontari intenti a distribuire sacchetti di mele in cambio di una donazione minima di 9,00 euro, per sostenere la ricerca scientifica sulla sclerosi multipla e per implementare i servizi sanitari e sociali per le persone affette da questa terribile malattia. Per questo, la Pro Loco “Città di Anzio”, con il Patrocinio dell’Amministrazio-

ne Comunale, sarà presente, in Piazza Pia, con un suo gazebo sabato 6 e domenica 7 ottobre, dalle ore 09.00 alle ore 12.30 e dalla ore 17.00 alle ora 19.00. In Italia, la ricerca ha bisogno di finanziamenti per individuare una cura per la sclerosi multipla e per migliorare la qualità di vita delle 70.000 persone che ne sono affette.

DV

VRF

LD

Q ]LR

H RQOXV

www.chiaraefrancesco.it info@chiaraefrancesco.it

&+,$5$()5$1&(6&2 &+,$5$()5$1&(6&2 Tel. e Fax 069172207 Cell. 3488981743

FDVHIDPLJOLD

BONIFICO BANCARIO sul c/c n. 107644 IBAN: IT98Y501803200000000107644 BP Etica Filiale di Roma sul c/c n. 1426 IBAN: IT42K0832722000000000001426 BCC di Roma VERSAMENTO SU C/C POSTALE n. 38936837 intestato a Associazione “Chiara e Francesco” onlus Viale Italia, 15 - 00071 Torvaianica (RM) PER SOSTENERE LE CASE FAMIGLIA:

Pomezia - Via Gorizia, 18 - Tel. 06.91802050 Cell. 328.2072100 - 328.2072102 info@parcoulivi.net - www.parcoulivi.net


ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

Il Litorale

Speciale Pro Loco Città di Anzio

Pag.

31

Gita culturale a Todi ed a Monte Castello di Bivio Spazio Autogestito. Presidente: Augusto Mammola - Coordinatore del progetto: Tito Peccia Via Mimma Pollastrini, 5 - Tel./Fax 06.98.31.586 - e-mail: info@prolococittadianzio.it

Da venerdì 26 a domenica 28 Ottobre, La Pro Loco “Città di Anzio”, organizza un week end in Umbria con visite guidate a Todi ed al borgo settecentesco di Monte Castello di Vibio, con concerto-spettacolo presso il Teatro “La Concordia”, conosciuto come il teatro più piccolo del mondo. Frutto del genio di progettisti e costruttori, questo teatro, rappresenta, come in un salotto, la bomboniera della cultura italiana. Inaugurato nel 1809, ancora oggi, costituisce quello che è stato soprannominato un bel gioiello napoleonico. Gli artisti che scelgono di esibirvisi, rimangono sempre colpiti dalla sua acustica, dal calore e dall’aria che si respira all’interno di questa meraviglia concepita con il pubblico posto praticamente a ridosso dell’artista. In platea trovano posto 37 poltroncine che, aggiunte ai 62 posti dei palchetti, danno un totale di soli 99 posti. In questo che racchiude quindi tutte le caratteristiche dei teatri otto-

centeschi, si trovano anche due camerini, una sala riunioni, un foyer, i servizi ed una sala di ingresso. A decorare il suo plafone, i quattro palchetti di proscenio, le due lunette laterali ed il foyer, fu il giovane Luigi Agretti che, a soli 14 anni e soltanto in due mesi di lavoro. Dopo la sua riapertura avvenuta, dopo una attenta ricostruzione a settembre del 2002, questa chicca è entrata a far parte dei pochissimi teatri italiani a cui è stato dedicato un

francobollo delle Poste Italiane. Sul suo palcoscenico, dove nel 1945 avvenne l’esordio di una giovanissima Gina Lollobrigida che, nella commedia di Eduardo Scarpetta “Santarellina”, interpretava il personaggio di Corina, i partecipanti alla gita, potranno riascoltare invece i brani della nona edizione di “Note dell’Amore” interpretati dal tenore Massimiliano Drapello accompagnato dall’orchestra de “I Mescaleros”.

PROGRAMMA GITA -Venerdì 26 Ottobre: ore 14,00-15,00 partenza da Anzio in Piazza Cesare Battisti con pullman GioiaBus ore 18,30-19,00 arrivo presso B&B Borgo dei Cipressi di San Damiano, Tod ore 20,00- 20,30 cena presso B&B Castello di Rosceto di Collevalenza, Todi. -Sabato 27 Ottobre: ore 10,00 visita a Todi, ore 13,00 pranzo ore 19,00-19,30 cena ore 21,30 concerto “Note

dell’Amore” presso il piccolo teatro La Concordia. -Domenica 28 Ottobre: ore 10,00 visita al borgo di Monte Castello di Vibio ore 13,00 pranzo ore 15,00-15,30 partenza per Anzio. Nota: se non si dovessero raggiunger le 50 prenotazioni, la gita sarà annullata. Per informazioni e/o prenotazioni rivolgersi presso la sede della Pro Loco in Via Mimma Pollastrini 5, tel. 06.9831586 - 333.7171008.

Anche quest’anno, la Pro Loco “Città di Anzio” comunica che, per l’anno 2019/2020, è stato emesso il bando per due volontari in Servizio Civile presso la sua struttura. Per essere ammessi alle selezioni i candidati dovranno: aver compiuto i 18 anni di età e non aver superato i 28 alla data di presentazione della domanda; essere in possesso del Diploma di Scuola Media Superiore o di Laurea; godere dei diritti civili e politici ed essere in possesso della cittadinanza italiana. I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e mantenuti sino al termine del servizio. Gli aspiranti volontari dovranno produrre la domanda di partecipazione indirizzata direttamente a questa Pro Loco che realizza i progetti prescelti “Beni culturali materiali del Lazio” e “Storie e tradizioni nelle terre dei romani”. Il termine per la consegna

delle domande (da fare di persona) è fissato entro le ore 18.00 del prossimo 28 settembre. Le domande trasmesse con modalità diverse da quella sopra indicata o pervenute oltre i termini stabiliti non saranno prese in considerazione. Le domande dovranno essere presentate in duplice copia firmata in originale con penna a sfera complete degli allegati. Al fine di agevolare l’istruttoria per le procedure di selezione, la domanda dovrà rispettare il seguente ordine: 1) ricevuta di presentazione della domanda; 2) domanda di ammissione; 3) dichiarazione titoli posseduti; 4) informativa sulla privacy redatta ai sensi del regolamento U.E. 679/2016; 5) curriculum vitae; 6) fotocopia del Diploma di Scuola Media Superiore o di Laurea; 7) eventuali attestati di formazione professionale; 8) altri eventuali titoli;

9) fotocopia di un documento d’identità; 10) fotocopia del codice fiscale. Gli aspiranti volontari dovranno avere cura di ritirare copia della ricevuta di consegna della domanda di partecipazione con il numero di

protocollo. Infine, è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile mentre, la presentazione di più domande, comporterà l’esclusione alla loro partecipazione. Le selezioni si svolgeranno

nei giorni 5-6-7 ottobre, dalle ore 08.30 alle ore 20.00, presso la Segreteria del Servizio Civile UNPLI Lazio nel Palazzo Doria Pamphili di Valmontone. Tutta la relativa documentazione può essere scaricata dal sito: www.serviziocivileunpli.net

Egregio Sindaco Dr. Candido De Angelis, il Consiglio Direttivo, il Collegio dei Revisori dei Conti ed i soci della Pro Loco “Città di Anzio”, Le ricordano che aspettano ancora un chiarimento in merito al significato della Sua dichiarazione fatta durante il Consiglio Comunale del 23 luglio in cui, Ella, rivolto ad un rappresentante dell’opposizione, ha testualmente afferma-

to: “Ma che volete contestare? Ragazzi voi non le seguite certe cose. Io adesso mi fermo poi parlo di altre situazioni, ma non che riguardano voi ma che riguardano questa fantomatica proposta che avrebbe risolto i problemi dell’estate anziate. Capisci cosa voglio dire? Scusami se mi sono arrabbiato un attimo. Non è arroganza, è perché

so di che sto parlando. Poi dopo ti racconto..”. Nel ricordarle quindi che la dignità e l’onore della nostra Associazione non possono essere messe in discussione da frasi da Lei pronunciate al cospetto della cittadinanza e della stampa in un luogo come il Consiglio Comunale, La invitiamo pertanto ufficialmente ad un confronto chiarificatore.

Bando per Volontari in Servizio Civile

Sindaco, siamo sempre in attesa di risposta...


Università Civica Flashmob antirazzista

Pag.

32

Pubblicato online l’Ordine degli Studi 2018-2019

“La nostra nave finalmente ha preso il largo. Siamo davvero orgogliosi di annunciare che è stato pubblicato oggi, in formato digitale, l’Ordine degli studi per l’Anno Accademico 2018-2019, reperibile sul nostro sito internet al link https://unicivicanettuno.wordpress.com, unitamente al modulo di iscrizione, facilmente scaricabili ed a breve sarà disponibile anche la versione cartacea. Dopo aver riavviato un importante Ente storico per la città di Nettuno, attraverso la realizzazione di conferenze tematiche ed eventi pubblici, dopo otto mesi di duro lavoro per la riorganizzazione della struttura anche dal punto di vista amministrativo, è finalmente a disposizione di tutti i cittadini l’ offerta formativa per il nuovo Anno Accademico. Nell’Ordine degli studi i cittadini potranno trovare, come da tradizione, gli orari, i giorni ed i programmi dei corsi oltre ai curricula sintetici dei nostri docenti, selezionati, ricordiamolo, mediante un avviso esplorativo per manifestazione pubblica di interesse.

Le iscrizioni ai corsi si potranno effettuare dal 10 Settembre 2018 al 3 Ottobre 2018 compilando il modulo ed allegando copia della ricevuta di pagamento.  La novità, rispetto agli anni precedenti, è costituita inoltre dall’area dell’aggiornamento professionale, non presente sull’Ordine degli studi,  con una offerta di corsi destinata ai dipendenti pubblici degli enti locali che nei prossimi giorni sarà inviata ai Comuni del litorale sud di Roma e dei Castelli Romani. Inoltre la Direzione ha strutturato un cartello programmatico, da ottobre 2018 a maggio 2019, ricco di eventi culturali e ricreativi gratuiti aperti a tutti. E tante saranno le sorprese che abbiamo ancora in serbo. Invitiamo i cittadini a consultare il nostro sito internet e la nostra pagina facebook per le informazioni sugli orari osservati dalla segreteria  e sulle modalità delle iscrizioni. Vi aspettiamo” Il Presidente Dott. Roberto Fantozzi Il Direttore Dott.ssa Chiara Di Fede

Portato a termine il progetto estivo Anzio e L’Impero, che ha riscosso un grande successo, seppure spostato dal conosciuto Parco Archeologico di Anzio al novello Vallo Latino Volsco, l’Associazione culturale La Teca si lancia con forza e determinazione in due nuovi e significativi progetti. Il primo la vede proporre un Laboratorio Teatrale presso l’Università Civica di Nettuno. Argomenti primari saranno le figure di Pirandello e D’Annunzio, il loro rapporto con Nettuno e due loro opere: La Figlia di Iorio e la Novella Va bene. Le iscrizioni vanno fatte seguendo le modalità che trovate sulle pagine dell’ordine degli studi, entro il 3 ottobre. Il secondo progetto la vede affiancare una piccola,ma grande realtà: il Teatro Uniko. Un piccolo spazio teatrale di 75 posti che

ospiterà, oltre la sua programmazione, anche quella de L’Altro Uniko, un altro modo di fare teatro. Quattro spettacoli non comici presentati la domenica alle 17,30. L’ingresso costerà 12 euro e prevede un aperitivo e un incontro col regista. La stagione teatrale del 2018/19 completa del Teatro Uniko di Lavinio sarà presentata in una conferenza stampa che si terrà sabato 29 settembre alle ore 12 presso il teatro. Gli organizzatori mostreranno tutto il programma,ricco e diversificato, e vi metteranno al corrente delle ultime novità. Per l’occasione si potranno sottoscrivere gli abbonamenti e dare un convinto appoggio all’iniziativa. Teatro Uniko, ASS. Culturale La teca e Lavinio sotto le Stelle: il coraggio della cultura!

Proposte La Teca

Il Litorale

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

Manifestazione giovedì 30 agosto sulla spiaggia libera di Lido delle Sirene

Il flash mob organizzato dal Fronte Antirazzista Permanente giovedì 30 agosto sulla spiaggia libera di Lido delle Sirene è stato molto partecipato. In tanti hanno fatto sentire la loro presenza contro il razzismo, le morti in mare e una politica che tiene in ostaggio gli esseri umani per motivi puramente propagandistici. Un gesto simbolico, certo, ma anche il punto di partenza di un percorso che punta a far sentire anche sul territorio di Anzio e Nettuno una

voce diversa dalle altre, una voce che condanna ogni discriminazione e che dice che un’accoglienza differente e la convivenza sono possibili. Il Fronte Antirazzista Permanente è nato lo scorso giugno dall’idea di aggregare singoli cittadini, immigrati, associazioni, partiti e qualsiasi soggetto interessato ad attività di autoformazione, informazione, sensibilizzazione e consapevolizzazione del fenomeno migratorio che si dichiari antiraz-

zista ed antifascista. Ad esso aderiscono molte realtà associative e politiche del litorale (Alleanza Civica Anzio, Alternativa per Anzio, Alzaia, ANPI Anzio-Nettuno, Atletico Pop United, La Tamerice, ORA, Partito della Rifondazione Comunista circoli di Anzio e Nettuno, Pontum, Reti di Giustizia, Sinistra Italiana AnzioNettuno, Sinistra per Nettuno, Un’Altra Città, Welcome), singoli cittadini e richiedenti asilo ospitati nei CAS locali.

Le Associazioni sportive della Mente “Quattro Torri” e G. Castello invitano tutti gli appassionati alla stagione autunno-inverno dedicata ai Tornei di Scacchi, Dama Internazionale, Dama Italiana nella regione Lazio. Sabato 15 settembre, alle ore 16:00 si disputerà, come ormai da tradizione, il “Trofeo Gabbiano” a Nettuno, presso la spiaggia Il Gabbiano a poche centinaia di metri dalla stazione ferroviaria, vicino al Santuario di Nostra Signora delle Grazie e Santa Maria Goretti. Vi possono partecipare tutti, esperti ed esordienti, anche juniores dai 10 anni in su, basta possedere la tessera. Si potrà gio-

care con la dama italiana, internazionale e con gli scacchi. Ricordiamo che l’esordiente Andrea Cappadonia, iscritto da due anni alla federazione si è comportato molto bene a Vilnius (capitale della Lituania), gareggiando nel 20° Campionato Giovanile Europeo della dama internazionale che ha visto la presenza di ben 14 Nazioni. Salutato dal Sindaco di Latina D. Coletta, si è recato a Vilnius insieme al padre. Il bilancio della trasferta è di tutto rispetto: 2 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte. Dopo le iniziali sconfitte, dovute soprattutto all’emozione dell’esordio, il giovane Cappadonia si è dato da fare conquistando 7 punti.

Andrea è stato selezionato per Vilnius avendo vinto 3 titoli italiani nella dama internazionale ed è vice campione italiano di dama italiana. Rientrando col papà in Italia gli è stato chiesto quale premio avrebbe gradito: “Un bel piatto di spaghetti alla carbonara come li sa preparare mia madre”- questa la sua simpatica risposta. L’Associazione di Sport della Mente “Quattro Torri” il cui Presidente è il Maestro Sergio Mariotti, è tra le più prestigiose del Lazio con tante sedi tra cui Anzio, Aprilia, Velletri, Latina dove giocando si impara, ci si diverte, si sta bene insieme. Rita Cerasani

Tornei di scacchi e dama

Per persone autosufficienti e parzialmente autosufficienti

Per INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI: Tel. 06.91802050 - 328.2072102 - 328.2072100 info@parcoulivi.net • www.parcoulivi.net


33

La straordinaria storia di Lavinio

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

Il Litorale

Pag.

Un successo di partecipazione e di interesse per l’evento “Ripartiamo dai quartieri” organizzato da Alternativa per Anzio

Grande partecipazione per l’evento “ripartiamo dai quartieri”, tenutosi al parco Simonetta Colaceci in via Jenne alle Falasche, in cui è stata esposta e spiegata dall’architetto Paolo Prignani la mostra sulla Vignarola ed è stato proiettato il documentario amatoriale “La straordinaria storia di Lavinio” curato dalla professoressa Maria Antonietta Lozzi Bonaventura. Vorremmo ringraziare tutte le persone che sono venute, che ci hanno ringraziato, chiesto spiegazioni, incoraggiato ecc., ringraziamo in particolare i colleghi consiglieri Lina Giannino e Flavio Vasoli che sono venuti ad ascoltare: condizione necessaria per qualsiasi confronto serio e utile. La proiezione di un documentario su Lavinio alle Falasche potrebbe sembrare una contraddizione, ma in realtà è stata una scelta fortemente voluta, al fine di creare una rete tra tutti i quartieri della nostra città e riaccendere l’attenzione su tutte le parti del territorio

spesso dimenticate e abbandonate. Rilanciamo a questo proposito l’appello della professoressa Lozzi, che ha invitato tutti, da tutte le parti della città, a collaborare per la realizzazione di un unico grande lavoro sul territorio sulla linea di quello fatto per Lavinio: chiunque abbia materiale, storie, esperienze da raccontare, voglia di lavorare in tal senso, può contattarci per collaborare. O sulla email istituzionale del nostro consigliere “luca.brignone@comune.anzio.roma.it”, o sulla quella del nostro gruppo “alternativa.anzio@gmail.com”, o direttamente sulla pagina facebook della professoressa Maria Antonietta Lozzi. Conoscere la storia di un territorio è a nostro parere una condizione necessaria per poter immaginare un modello di sviluppo alternativo a quello attuale, orientato alla sola ricerca di profitto che cancella storie, memorie, identità. Alternativa per Anzio

POMEZIA - Via Gorizia, 18 - Tel. 06.91802050 info@parcoulivi.net - www.parcoulivi.net


Esordio amaro Gli istruttori della Scuola Calcio 34

La Virtus Nettuno battuta a Sora per 4 a 1

Il Litorale Sport

L’Anzio ha delineato in maniera definitiva il quadro dei tecnici e degli istruttori

Foto Matteo Ferri

A meno di tre settimane dall’inizio ufficiale dell’attività, previsto per il prossimo 3 settembre presso il centro sportivo di via Venere 13, la Scuola Calcio dell’Anzio delinea in maniera definitiva il quadro dei tecnici e degli istruttori per la stagione sportiva 2018/19. Tante le conferme da parte del Responsabile del Settore Giovanile, Mario Guida, che ha voluto dare continuità al percorso intrapreso in questi anni e che tante soddisfazioni ha dato al club neroniano, sia in termini di successi nei tornei che, soprattutto, per quanto riguarda la crescita dei ragazzi, come testimoniano i recenti trasferimenti di due prodotti del vivaio dell’Anzio come Anto-

nio Ronci e Leonardo Di Fazio, approdati in società professionistiche. Rispetto alla passata stagione, arrivano Claudio De Petris e Antonio Cienzo, il primo dalla Racing Club e il secondo dalla Virtus Nettuno. Le categorie 2006 e 2007 saranno seguite da tre tecnici ciascuno mentre dai 2008 ai 2010 gli istruttori saranno due, con Floriana Atzeni che seguirà l’intera categoria dei Piccoli Amici. Confermata anche la presenza dei due preparatori dei portieri, Simone Rizzaro, capitano della prima squadra e Federico Statello, giovane prodotto del settore giovanile neroniano già nell’orbita della prima squadra e titolare della Juniores.

L’ELENCO DEGLI ISTRUTTORI Esordienti 2006: Mario Guida, Maurizio Rogai, Bartolo Pianelli Esordienti 2007: Maurizio Abbalini, Claudio De Petris, Giovanni Trombetta Pulcini 2008: Fabio Ludovisi, Marco Frascà Pulcini 2009: Fabrizio Luzzi, Antonio Cienzo Pulcini 2010: Maurizio Abbalini, Claudio De Petris Piccoli Amici 2011/12/13: Floriana Atzeni Preparatori dei Portieri: Simone Rizzaro, Federico Statello Matteo Ferri Ufficio stampa Anzio Calcio 1924

Arrivano Intriago e Ludovisi

Foto Matteo Ferri

Esordio stagionale con sconfitta nel girone B del campionato di Eccellenza per la Virtus Nettuno. La squadra di mister Panicci è infatti uscita sconfitta con il risultato di 4 a 1 nella sfida contro il Sora. Il primo gol arriva al 24° del primo tempo: su cross di Di Stefano capitan Cirilli, impegnato in marcatura, anticipa l’attaccante avversario ma finisce per mandare la palla nella propria porta. Otto minuti dopo il momentaneo pareggio, con ancora Cirilli protagonista: è lui a trasformare il calcio di rigore decretato dall’arbitro Iudicone per un fallo di Reali su Cioè. Allo scadere della prima frazione di gioco i padroni di casa passano in vantggio: è Cano a procurarselo e poi a segnare. Le squadre vanno quindi negli spogliatoi sul risultato di 2 a 1 per il Sora. Dopo un’occasione per parte (La Rocca per il Sora e Mortaroli per i nettunesi) è di nuovo il Sora ad andare a segno: è il nono minuto quando viene fischiato un fallo per i padroni di casa poco oltre il centrocampo. La punizione viene battuta a sorpresa con i giocatori della Virtus Nettuno colpevolmente fuori posizione, Cano viene messo da solo davanti al portiere nettunese Caruso ed è semplice per lui siglare il 3 a 1. A dieci minuti dalla fine, poi, arriva il definitivo 4 a 1: punizione dalla tre quarti battuta da Reali e imperioso stacco di testa di Cirelli, che supera Caruso. Prossimo impegno della Virtus Nettuno in casa (presso i campi della Pineta dei Liberti) contro la Pro Roma, reduce dalla vittoria per 3 a 0 contro il Colleferro.

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

Foto Matteo Ferri

Pag.

Accordo Roma-Anzio

Importante quanto prestigioso riconoscimento per il Settore Giovanile dell’Anzio che, a partire da questa stagione, entra ufficialmente a far parte del circuito dell’A.S. Roma Academy. A sottoscrivere l’accordo, questo pomeriggio, il nostro Responsabile del Settore Giovanile, Mario Guida, insieme al coordinatore tecnico delle attività di identificazione e sviluppo di giovani calciatori giallorossi, nonché ex giocatore dell’Anzio, Bruno Conti. Insieme a loro anche l’indimenticato Capitano della Roma, Francesco Totti, dallo scorso anno dirigente della società che per venticinque anni ha rappresentato in campo. Una collaborazione che assume un valore estremamente rilevante per la crescita dell’intero movimento neroniano perché consente ad allenatori e istruttori dell’Anzio di poter entrare in contatto con le metodologie di lavoro fornite dalla Roma la quale, a sua volta, si impegna ad effettuare corsi di formazione e di aggiornamento per trasmettere in maniera più efficace il know how. Inoltre gli osservatori da Trigoria monitoreranno i giovani calciatori della Scuola Calcio e del Settore Giovanile dell’Anzio al fine di individuare profili potenzialmente adatti a vestire i colori giallorossi. Un ulteriore passo in avanti da parte della società, con l’obiettivo di investire sui giovani seguendo una filosofia ben precisa: contribuire alla crescita dei ragazzi e costruire i campioni del futuro. Matteo Ferri Ufficio stampa Anzio Calcio 1924

Richard David Alfaro Intriago

L’Anzio Calcio 1924 comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dei calciatori Richard David Alfaro Intriago e Alessandro Ludovisi. Intriago è un centrocampista ecuadoriano, nato il 20 giugno del 1999 e cresciuto nella Juventud Italiana, club di San Pablo de Manta iscritto alla Segunda Categoría, l’equivalente della Serie C italiana. Lu-

Alessandro Ludovisi

dovisi, nato a Velletri il 15 novembre del 1999, ha disputato la stagione scorsa a Pistoia, collezionando alcune convocazioni con la prima squadra e diverse presenze con la Berretti di mister Fortunato. Esploso con i Giovanissimi Nazionali del Latina — 7 centri nella stagione 2013/14 con Pino Selvaggio in panchina — va in dop-

pia cifra nei due anni successivi, con gli Allievi di Lazio e Lupa Castelli Romani per poi tornare a Latina e far parte della formazione Primavera guidata dall’ex allenatore dell’Anzio, Marco Ghirotto e successivamente da Carlo Tebi. Matteo Ferri Ufficio stampa Anzio Calcio 1924


35

Anzio Pallavolo e Onda Volley preparano la nuova stagione

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

Il Litorale Sport

Pag.

Domenica 9 settembre presso il ristorante Antica Braceria si è tenuta la riunione dei vertici societari, atleti e staff tecnico

Calato il sipario sul progetto stagionale di “Volley Estate”, ad Anzio e Nettuno è tempo di mettere in stand-by il beach e tornare a dedicarsi a 360° sulla pallavolo. La stagione sportiva 2018/2019 è ormai alle porte e un’altra tappa ha scandito la programmazione in vista del nuovo campionato: vertici societari, atleti e staff tecnico si sono ritrovati domenica 9 settembre presso la location del ristorante “Antica Braceria” per riunirsi e fare gruppo in occasione della serata di presentazione delle squadre. Presenti tanti volti noti ma

anche diverse facce nuove, che hanno scelto di sposare con entusiasmo il nuovo stimolante progetto della società neroniana. La serata, per i giocatori dell’Anzio Pallavolo e le giocatrici dell’Onda Volley, è cominciata alle ore 19, quando tutti insieme hanno assistito al debutto mondiale dell’Italvolley di mister Blengini sul maxischermo appositamente allestito: Zaytsev e compagni non hanno tradito le attese, sconfiggendo con un netto 3-0 il Giappone al Foro Italico. A seguire cena e presentazione

Dopo due settimane di allenamenti ecco le prime valutazioni dello staff in merito alla preparazione atletica della Prima squadra dell’A.S.D. Nettuno, inserito dalla LND nel Girone H del campionato di Seconda Categoria del Lazio per la stagione 2018/19. Daniele Lauri, preparatore atletico verdeblù, è al giro di boa. Seconda settimana di preparazione atletica conclusa sulle quattro settimane programmate. «I ragazzi stanno dimostrando impegno e tanta voglia di fare. Dopo la prima settimana di riatletizzazione e conoscenza, la seconda è stata improntata sul primo vero lavoro di carico muscolare. La terza settimana rappresenta il pieno del lavoro, con sedute atletiche alternate a lavori preventivi per evitare il più possibile infortuni. A me piace abbinare la parte atletica agli esercizi col pallone, cercando dunque di utilizzarlo il più possibile». «Nella quarta ed ultima settimana - conclude Lauri - inizieremo ad alleggerire le sedute per poi entrare nella settimana “tipo” di allenamento che ci porterà alla prima giornata di campionato il 30 settembre». In queste due settimane il Nettuno ha affrontato tre amichevoli,

sempre con squadre di categoria superiore, raccogliendo tre “onorevoli” sconfitte che hanno permesso al mister Arturo Tontini di conoscere meglio i propri ragazzi: «Abbiamo affrontato tre formazioni di Prima Categoria come il Real Marconi, il Clembofal e l’Atletico Bainsizza e ci siamo sempre comportati discretamente, nonostante i risultati. I numeri però parlano chiaro, bisogna ancora lavorare molto sia nella fase difensiva, sia nella fase offensiva, per invertire la tendenza tra gol fatti e subiti. Ci stiamo abituando a giocare a calcio, evitando di giocare “a pallone”, ma questo è un processo mentale che richiede applicazione, volontà e massimo impegno».

delle formazioni, prima del rilassante dopocena che ha coinvolto i presenti con divertenti giochi a squadre. Tante le formazioni che, anche quest’anno, saranno schierate dalla società biancazzurra, dalle Serie C e D maschili e femminili a tutti i ragazzi e le ragazze del settore giovanile: questi ultimi provengono da una stagione durante cui hanno conseguito risultati straordinari, scalando posizioni e issandosi nella top-ten della graduatorie regionali (7° posto per il settore maschile, 10° per il fem-

minile). Grandi risultati a cui dare seguito attingendo sempre da atleti “fatti in casa”, per un progetto che intende valorizzare le eccellenze locali, come peraltro già accaduto – in passato e recentemente – con risultati che hanno potenziato i propri tesserati, spingendoli fino a toccare le prestigiose vette della Serie A2. Le due categorie di punta della Serie C, invece, vedranno da un lato la ripartenza in grande slancio della selezione maschile?, in seguito al sofferto campionato scorso (culminato con la salvezza

solo al playout), e l’apertura di un nuovo ciclo per la femminile, dopo l’esaltante stagione portata a compimento qualche mese fa (Serie B2 mancata solo per la sconfitta in finale playoff). Tra volley indoor e beach, insomma, la pallavolo di Anzio e Nettuno continua ad essere presente sul territorio dodici mesi su dodici, a sostegno dei tantissimi atleti e appassionati. Ufficio stampa ASD Pallavolo A nzio Nettuno Onda Foto di Maria Teresa Barone

Riparte alla grande il nuovo anno sportivo del settore Karate dell’Enea’s Anzio. Domenica 9 settembre si sono tenuti Pomezia gli esami per il passaggio a cintura nera 1° e 2° dan e ben 6 karateki del team Sacco dell’Enea’s hanno superato positivamente la sessione d’esame tenuta dalla commissione regionale Fijlkam. Quest’anno le prove prevedevano programmi d’esame più complessi, infatti sono state richieste tecniche inerenti il karate tradizionale, precisamente khion e 3 kata di stile con relativo bunkai (applicazione) e sia tecniche inerenti il karate sportivo con un’interazione di kumitè. Circa 400 gli atleti esaminanti, tra questi D’Andrea Lorenzo, Jaraszek Laura, Massimi Asja, Calan-

drino Gaia, Vaudi Federica (per il 1° dan) e Silvestri Federico (per il 2° dan) del team karate Sacco dell’Eneas. I nostri atleti si sono allenati per tutta la stagione estiva con il M° Vincenzo Sacco, determinati a raggiugere l’obiettivo della cintura nera, soffermandosi in maniera approfondita nello studio delle tecniche inerenti l’applicazione (bunkai) dei kata. Risultato raggiunto positivamente, nonostante l’emozione e tensione iniziale, commenta il M° Sacco, tutti i ragazzi hanno effettuato egregiamente le prove richieste e devo dire che mi ha fatto molto piacere aver ricevuto tramite loro i complimenti della commissione, per la preparazione ed esecuzione

delle tecniche. Sono molto soddisfatto e credo che questo rinfranchi tutti noi per il lavoro svolto durante l’estate. Come sempre ho ricordato alle neo cinture nere che quello raggiunto non è un tragurdo su cui fermarsi ma bensì un punto di partenza per meglio conoscere e praticare questa stupenda arte marziale. Il prossimo appuntamento importante che ci vede coinvolti è il Trofeo Coni, la mini olimpiade giovanile dedicata ai ragazzi under 14 che ques’anno si terrà a Rimni dal 20 al 23 settembre e che vedrà la partecipazione di oltre 3500 ragazzi nella quale sarà presente il giovane karateka anziate dell’Eneas Gabriele Sacco nella specilità kumitè. Ufficio stampa Eneas

Asd Nettuno Esami per la cintura nera

Per la tua pubblicità telefona ai numeri 06.9107107 06.9122667


Finale Volley Estate Anzio Calcio 1924

Pag.

36

Il Litorale Sport

Sabato 1° settembre si sono disputati gli ultimi incontri della stagione

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

Dieci nuovi arrivi per la stagione 2018-2019

Alessandro Mazzella

Antonio Pagliaroli

Luca Buonocore

Simone Lavilla

Riccardo Sambucci e Luca Pizzolon Vincitori del Girone Gold Maschile

Michela Sciscione e Francesca Furlanetto vincitrici del Girone Gold Femminile

Si è conclusa ufficialmente sabato 1° settembre la rassegna 2018 di eventi sportivi organizzati per tutta la stagione da Volley Estate presso il Lido Bellavista di Nettuno. Alla “VIVIgas Sport Arena”, nell’ultimo 2x2 maschile e femminile, è andato in scena l’atto conclusivo in partnership con lo staff di Roma Beach Tour, la cui collaborazione si è rinnovata ancora una volta dopo i successi raccolti nelle tappe di giugno, luglio e agosto. Nonostante un clima incerto, il torneo si è disputato regolarmente e non ha tradito le attese, offren-

do come sempre uno spettacolo degno di nota. Nel tabellone “Gold” maschile, successo per la coppia formata da Riccardo Sambucci e Luca Pizzolon davanti a Lettieri-Fiocchetti, con il duo Ferrara-Ferraro a completare il podio. De Luca e Finauri, invece, hanno avuto la meglio nel tabellone “Silver” di pari genere. Per quanto concerne il torneo femminile, primo posto “Gold” per le mattatrici Michela Sciscione e Francesca Furlanetto, seguite da Mara Mancini-Claudia Marinelli e Martina Marchesin-Marti-

na Arcieri. Infine, Alessia Gentili e Martina Piciucchi hanno trovato posto sul gradino più alto del “Silver”. Nel certificare questi ultimi verdetti, Volley Estate ringrazia atleti, sportivi e semplici appassionati dando loro appuntamento alla stagione 2019, per la quale sono in programma ulteriori novità che puntano ad accrescere un circuito già in grado di riscuotere ottimi risultati nel corso dei quattro mesi - dal 1° maggio al 1° settembre - appena trascorsi. Ufficio Stampa Volley Estate Foto: Quicksnap

Per persone autosufficienti e parzialmente autosufficienti INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI: Tel. 06.91802050 328.2072102 - 328.2072100

info@parcoulivi.net - www.parcoulivi.net

L’Anzio Calcio 1924 comunica di aver perfezionato l’accordo con dieci nuovi giocatori che faranno parte della rosa della prima squadra per la stagione 2018/19. Tra gli “over” arrivano gli attaccanti Antonio Pagliaroli e Francesco Di Pietro, il centrocampista Luca Buonocore, l’esterno Simone Lavilla e i difensori Luca Magliano e Yahia Ashour Ramadan. Il primo, nato a Sonnino il 20 maggio del 1993, è un attaccante con una esperienza tra i professionisti a Latina (18 presenze e un gol tra il 2011 e il 2013, biennio nel quale i nerazzurri hanno ottenuto la promozione in Prima Divisione e poi in B), Messina e Torres. Dal 2014 gioca in Serie D, per due anni con l’Aprilia, poi una stagione a Trastevere e una nel neonato Latina Calcio 1932. Di Pietro, nato ad Anzio il 12 giugno del 1992, ha esordito in Serie C con la maglia del Como e disputato stagioni in D con Sora e Torres. Buonocore è un centrocampista, nato il 12 aprile del 1995 e che ha già vestito la maglia dell’allora Anziolavinio nella stagione di Serie D 2014/15, andando anche a segno nella trasferta di Fondi valida per la 25ª giornata. Dopo l’esperienza alla corte del patron Rizzaro, ha vestito le maglie di Racing Club, SS. Michele e Donato e Falasche, sempre in Promozione. Simone Lavilla, nato a Reggio Calabria il 7 settembre del 1997, è un esterno destro che può giocare in difesa e a centrocampo e vanta già 80 presenze in Serie D con Hinterreggio, Vibonese, Cit-

tanovese e Palmese. Magliano, nato a Battipaglia il 12 aprile del 1994, ha all’attivo 77 presenze nella massima serie dilettantistica con le maglie di Battipagliese, Bisceglie e Isola Capo Rizzuto oltre a tre campionati di Eccellenza con Oppeano, Pozzonovo e Cerano e una breve apparizione con la Casertana, nella prima metà del campionato di Lega Pro Seconda Divisione 2013/14, senza mai scendere in campo. Ramadan è il primo calciatore libico a vestire la maglia dell’Anzio e nella passata stagione ha disputato il campionato di Eccellenza in Toscana. Quattro gli innesti nella batteria degli “under”: si tratta di Francesco Del Prete, centrocampista del 1999 visto all’opera con la Juniores dell’Aprilia lo scorso anno e con la prima squadra del Falasche nella stagione precedente, Angelo De Carlo, difensore centrale classe 2000 cresciuto nel settore giovanile della Reggina e all’Isola Capo Rizzuto nello scorso campionato di D, Francesco Di Magno, attaccante classe 1999 già ad Anzio nelle stagioni 2014/15 e 2016/17 e infine Alessandro Mazzella, statuario centravanti del 2000 nella passata stagione il giocatore era nella rosa della Juniores di mister Pelucchini e che aveva anche collezionato una presenza in panchina nella prestigiosa amichevole dei nerazzurri contro la Roma dello scorso 14 luglio. ASD ANZIO CALCIO 1924 testo e foto di Matteo Ferri Uff. stampa Anzio Calcio 1924


37

L’entusiasmante partita contro l’Atac

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

Il Litorale Sport

Pag.

LA STORIA DEL NETTUNO CALCIO - Silvano Casaldi ci racconta la partita Nettuno-Atac del 1° maggio 1955 vinta dai verdeazzurri per 1-0

Il campionato 1954–’55 fu disputato nel segno della continuità. Confermato Gastone Fortuna, che chiese al direttore sportivo Angelo Lauri i giocatori necessari per mettere su una squadra competitiva: dal Latina arrivarono Spartaco Vitoni e Manlio Bertazzi; dal Fiorentini Nino Munzi e Achille Filippelli; dal Laboratorio Palma Acquaviva Sergio Agnese e Funaro. Venduti Nello Strada alla Romulea e Sergio Paccariè al Terracina, in IV Serie. Renato Pastori tornò alla Salernitana per fine prestito. I verdeazzurri dominarono il campionato. Alla 25a giornata con 14 vittorie e 9 pareggi il Nettuno collezionò 37 punti contro i 38 dell’ATAC che alla 26a giornata fu ospite al De Franceschi di villa Borghese. Vinse il Nettuno 1-0 con gol dell’attaccante Nino Munzi. Il Corriere dello Sport di venerdì 6 maggio 1955 gli dedicò tre colonne: “Un grande Nettuno applaudito al De Franceschi. Gran festa domenica scorsa al campo di calcio del Nettuno che ha battuto l’ATAC passando al comando della classifica e conquistando il ventunesimo risultato utile consecutivo. Eppure le condizioni di inquadratura del Nettuno, che mancava ancora di Bertazzi e Nocca, avevano lasciato in apprensione i tecnici ed i tifosi della squadra verdeazzurra. Ma i sostituti Macrì (che risulterà anzi

uno dei migliori in campo) e Funaro non hanno fatto rimpiangere gli assenti. Per fronteggiare il gran gioco del Nettuno sarebbe stata necessaria un’ATAC potente e positiva e per avere un’ATAC così fatta sarebbe occorso uno Scarca in ottima giornata. L’interno destro è il regista del gioco giallorosso e l’allenatore del Nettuno facendolo marcare da quello sgobbone di Di Girolamo, ha offuscato così il gioco dell’intera squadra. Così l’iniziativa è passata subito in mano ai verdazzurri che valendosi di un attacco in formazione azzeccata, hanno saputo imporre presto la loro superiorità di manovra e di stile. Con un gioco brillante ed armonico il Nettuno si è reso padrone della situazione concretando però in un solo gol nel primo tempo la sua evidente prevalenza. Qualche interventi felice del portiere Cecchetti e qualche indugio degli avanti verdeazzurri hanno impedito che il predominio dei locali trovasse una adeguata realizzazione cosicché il primo tempo si chiudeva con la sola rete (che doveva poi decidere la partita) e quindi con possibilità ancora aperte, dovendosi ritenere che l’ATAC avrebbe cercato di riprendere quota. La prova della squadra di Lauri è stata indubbiamente maiuscola, scesi in campo con Agnese interno sinistro i verdeazzurri lascia-

vano credere nell’adozione di qualche tattica speciale di carattere prudenziale, ma lo sviluppo del gioco raramente ha reso necessario accorgimenti del genere. Soltanto nel convulso finale il Nettuno ha rafforzato la retroguardia mediante l’arretramento di qualche attaccante, ma nel complesso i verdeazzurri hanno funzionato apertamente prevalendo in modo netto nel primo tempo come numero di azioni e come praticità e qualità di gioco e destreggiandosi nella ripresa allorché le reazioni dell’ATAC si sono profilate. Dopo il gol di Munzi, nella ripresa si è avuta l’impressione di un certo rallentamento da parte dei tirrenici in coincidenza col tono più sostenuto dei giallorossi. Si assistette allora ad un reiterarsi degli attacchi dei tranvieri. Durò a lungo questo dialogo tra l’attacco giallorosso e la retroguardia nettunese ed alla concitazione del discorso dei tranvieri il Nettuno oppose un gioco calmo, sicuro, solido. All’attacco il Nettuno andava raramente, ma le sue azioni in contropiede, piuttosto sbrigative, mettevano sempre in allarme i difensori ospiti. In difesa prese quota il lavoro di protezione di Fortuna, presente un po’ dappertutto nelle zone arretrate e pronto tuttavia ad affiancare quel che era restato dell’attacco in azione di contro-

piede.. Il Nettuno condusse in porto la sua vittoria. Un giusto risultato insomma al termine di una gara combattuta con singolare accanimento (e con molto fiato) da due squadre ben preparate. I cinque avanti del Nettuno si sono confermati abili palleggiatori capaci di dare vita ad azioni agili e pericolose, mediante continui spostamenti ed accorti passaggi in profondità. I due interni Agnese e Funaro sono stati precisi e consistenti. Arpino il migliore in senso assoluto ha trattato il pallone con maestria smarcandosi con intelligenza e smarcando i compagni, sebbene fronteggiato da Ricci, ossia dal miglior giallorosso in campo. Munzi e Vitoni estrosi e redditizi hanno girovagato qua e là, ma sempre con profitto. Risucchiata da un simile attacco anche la mediana è andata bene; Di Girolamo è stato il più mobile nei sostegni, ma Fortuna e Filippelli, precisi e continui hanno lottato con bella efficacia. I terzini Macrì e Cancelli benj coadiuvati nei momenti critici, hanno saputo svolgere un lavoro di notevole entità e rendimento; ottimo il portiere Cicco, artefice di alcuni interventi sicuri. Quando il signor Mariotti dette il fischio di chiusura avvenne un altro spettacolo: centinaia di torce si accesero attorno al rettangolo di gioco e qualche mortaretto scoppiò qua e là in se-

gno di giubilo. La folla chiamò a gran voce i suoi atleti al centro del campo per dare loro mediante prolungati e caldi applausi tutta la riconoscenza degli sportivi nettunesi”. Nella foto in alto i giocatori del Nettuno schierati al centro del campo prima di un allenamento. Da sinistra, in piedi: U. Belleudi (massaggiatore), R. Ricci (dirigente), Nocca, Munzi, Filippelli, Funaro, Agnese, Acquaviva, Fortuna, A. Lauri (dir. tecnico); accosciati: Vitoni, Macrì, Cicco, Bertazzi, Cancelli. Sono assenti altri due titolari: Arpino e Di Girolamo. Sotto la foto al centro del campo dopo la vittoriosa partita contro l’Atac. Da sinistra, in piedi: B. Faraone, Acquaviva, Angelo Lauri (d.s.), G. Simoni, Fortuna, Agnese, Arpino, A. Lumaca (dir.), Munzi, Filippelli, Funaro, n.id., A. Andolfi, G. Farinelli; Accosciati: U. Belleudi (mass.) Macrì, Cicco, Cancelli, Vitoni, R. Di Lelio, F. Romani. Il match: 1 maggio 1955: Reti: 38’ Munzi. Atac: Cecchetti; Malfetta, Borri; Urbinati, Ricci II, Bartolucci; Ferrari, Scarca, Mariotti, Ricci I, Antolini. Nettuno: Cicco; Macrì, Cancelli; Fortuna, Filippelli, Di Girolamo; Vitoni, Funaro, Arpino, Agnese, Munzi. Arbitro: Mariotti


Argento per Teresa Giordani Campioni di vela

Pag.

38

Il Litorale Sport

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

La pallanuotista anziate ha conquistato la medaglia d’argento ai Campionati Europei Master

Titolo mondiale per Peppe Barone a Torbole sul Garda

La pallanuotista anziate, Teresa Giordani, con la formazione ASD Argentario, ha conquistato la medaglia d’argento ai Campionati Europei master di Kranj in Slovenia, che si sono aperti lo scorso 26 agosto. Ai campionati di pallanuoto hanno partecipato 66 formazioni (56 maschili e 10 femminili). In campo femminile, la formazione dell’ASD Argentario è salita sul podio nella categoria M30, conquistando l’argento contro la fortissima Ungheria, guidata in acqua dalla campionessa Rita Dravucz ed in panchina dal grande Lajos Gyore, che, dopo il successo ai Mondiali di Budapest del 2017, ha vinto anche i Campionati Europei  nella categoria over 30. Le ragazze dell’ASD Argentario del presidente Loffredo, hanno terminato l’avventura europea con due vittorie nel girone eliminatorio, superando rispettivamente la formazione inglese Rose Buds WPC e la formazione tedesca ETV Hamburg. La semifinale, disputata con l’altra squadra italiana presente SIS Roma, dopo i tempi supplementari, ha visto prevalere le pallanuotiste dell’ASD Argentario che, sconfitte poi nella finalissima, hanno comunque conquistato la medaglia d’argento. L’Argentario e Teresa Giordani aggiungono un altro importante titolo ad una bacheca già blasonata tra campionati italiani, europei e mondiali. Comune di Anzio

Nuova affermazione mondiale e novità in arrivo nel panorama della vela anziate che conferma la bontà e l’operato, a grandi livelli, dei suoi circoli nautici. All’Eastbay Yachting Club Anzio, affacciatosi da poco più di un lustro nel mondo degli sport acquatici del litorale, si praticano vela, windsurf, kitesurf, coastal rowing, kayak, surf, sup, e ospitano per gli allenamenti invernali varie classi nazionali olimpiche, tra cui il nuovo catamarano Nacra 17 su foil. In questo circolo hanno confluito fin da subito esponenti di spicco della storica vela anziate, soprattutto nel windsurf e proprio da questa disciplina sono arrivate quest’anno le ultime affermazioni sportive e le novità di grido. Due “giovani” sessantenni, il medico dentista “Peppe” Barone e il funzionario di compagnia aerea “Tony” Di Malta, nativi portodanzesi e da sempre su questa storica classe, hanno conquistato, il primo, “nientepocodimenoche” il titolo mondiale 2018 categoria pesanti e il secondo, a voler per primo sperimentare e a navigare un windsurf su foil per cimentarsi

nelle prossime gare, qualora si organizzeranno in Italia. La Classe Windsurfer rinata recentemente con nuove linee di scafo, vele e attrezzature si conferma una classe tecnica e valida in molte condizioni di mare e vento ma allo stesso tempo sempre animata dal cosiddetto “Windsurfer Spirit”, che fonde lo sport a momenti di divertimento, goliardia e condivisione capaci di creare grandi amicizie. “Peppe” Barone già campione europeo lo scorso anno a Barcellona si migliora quest’anno a Torbole sul Garda con il titolo mondiale nel Windsurfer World Trophy con quattro primi e un secondo di categoria pesanti (86 kg.) tra oltre cento partecipanti, tra cui nuove leve e grandi campioni olimpici, buono il decimo posto dell’altro anziate Stefano Creti, “sparring partner” di Barone. Una bella soddisfazione per quest’ultimo sul palco dei vincitori, lui, ideatore e promotore della storica “Capannina windsurf” di Anzio negli anni ’80, contraddistinto per l’acrobatico salto di gioia al grido: “ciao belli!”. Testo e foto Gianni Loperfido


39

Non si sa chi organizzerà la Maratona di Roma

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

Il Litorale Sport

Pag.

Il Comune ha messo a gara l’organizzazione dell’evento sportivo, come se fosse un appalto pubblico. Alla fine salterà tutto

L’organizzazione della prossima Maratona di Roma è ancora in alto mare. Durante l’estate, al termine dell’iter burocratico, sono state aperte le buste dei concorrenti all’organizzazione della Maratona di Roma dal 2019 al 2024; su cinque candidature, solo una ha superato il primo grado di selezione: Atleticom di Camillo Scarselli, organizzatore del Miglio di Roma, della San Silvestro e di We Run Rome, alleato con Città del Messico Marathon nella Top Ten. Per altri 3 organizzatori è stato dato ulteriore tempo per mettere a posto la documentazione: Infront, azienda elvetico-cinese di marketing, che dovrà trovare un organizzatore e dunque potrebbe avvalersi dell’opera di Italia Marathon Club di Enrico Castrucci, attuale organizzatore. RCS Sport – RCS Active Team, cioè la Gazzetta dello Sport (Milano Marathon). Smentito ogni interesse da parte del GS Bancari Romani (Roma-Ostia). Purosangue o 42,195, già collaboratore di Castrucci nel 2016, con l’interessamento di Carlo Capalbo della Praga Marathon e Glenn Latimer, Segretario World Marathon Majors dal 2008 al 2014. Escluso Flavio Salvarezza, che faceva parte del triumvirato fondatore della Romaratona con Castrucci e Luciano Duchi. Il Presidente del CONI ha escluso il coinvolgimento della Canottieri Aniene in un primo tempo ventilato. Ci saranno altri due gradi di giudizio: offerta tecnica e offerta economica. Ricordiamo brevemente cosa prevede il bando: Entrate per 14.500 iscritti € 2.141.250 (iscrizioni 1.051.250, Merchandising 90.000 e Sponsor 1.000.000) x 6 anni= 12.847.500 Valore Concessione. Uscite € 1.776.000 (Expo, Percorso, Top Runner, Personale, Marketing, Progetti innovativi, Eventi, Uffici, FIDAL e spese legali, Canone Concessionario € 45.000). Attivo € 365.250 x 6 = 2.191.500. Importo base di gara € 270.000 (6 x 45.000) IVA esclusa. Ma questo non è il primo problema per una Maratona che si dovrebbe disputare il 7 aprile 2019, come si legge sul sito di Italia Marathon Club, seppur con la specifica che nulla è ancora definito a causa del bando, ma che comunque l’Atielle s.r.l. resta titolare di ogni diritto del marchio “Maratona di Roma”. Lo stesso Italia Marathon Club ha presentato uno dei due ricorsi al TAR del Lazio, sostenendo che il bando del Comune di Roma è illegittimo

in quanto la promozione della pratica sportiva podistica non presenta connotati tali da giustificare un intervento pubblico e totalizzante, intervento che non esiste per nessuna manifestazione podistica in Italia e anche a Roma; maggior esempio la Roma – Ostia (se si capisce bene: perché un comune dovrebbe vietare a un organizzatore di allestire una maratona, e pretendere che nel proprio territorio ci sia una sola maratona sotto il controllo comunale?). Il secondo ricorso, ancor più pregnante, è di RCS Sport, che si basa su quattro punti: Impossibilità di calibrare correttamente la propria offerta tecnicoeconomica per assenza di un vero piano economico-finanziario di riferimento. Ampia arbitrarietà della Commissione nell’attribuzione dei punteggi. Clausole manifestamente illogiche e sproporzionate. Tempistiche irragionevoli: il bando favorisce il gestore uscente, viola i principi sull’affidamento dei contratti pubblici, non consente l’individuazione di un esperto e qualificato organizzatore di maratone. Tutti sanno che per promuovere un grande evento occorre almeno un anno di duro lavoro, se tutto andrà bene l’attribuzione dell’incarico avverrà per fine 2018, come sarà possibile rispettare la data del 7 aprile 2019? Esiste una scialuppa di salvataggio, la FIDAL potrebbe organizzare la Maratona di Roma: ma Infront è sponsor della Federazione dal 27 luglio, solo 10 giorni dopo l’apertura delle buste, e questo ha fatto partire un altro ricorso al TAR da parte di Castrucci (che, come si è sussurrato, sarebbe un potenziale collaboratore di Infront), adombrante un conflitto d’interesse. Come andrà a finire? chi vivrà vedrà. Vedremo alla fine se e quanto ci rimetteranno i podisti. Ricordo che ho predisposto un sito internet http://runnerlitorale.wix.com/running dove è possibile consultare le liste degli atleti che vengono presi in considerazione per stilare le classifiche presenti sul giornale. Nel sito non sono presenti gli atleti dell’Atletica Anzio, della Rehab&Sport Anzio e della Olimpia Atletica Nettuno per cui eseguo le ricerche a livello di squadra e non nominative. Anche chi partecipasse a gare fuori regione può inviare una mail a maurizio.nocca@gmail.com per vedere poi pubblicata la propria prestazione. Maurizio Nocca

POMEZIA - Via Gorizia, 18 Tel. 06.91802050 - 328.2072102 - 328.2072100 info@parcoulivi.net - www.parcoulivi.net

Emanuele Ludovisi Trail del Circeo

RISULTATI


DCR

e-mail: rmhfj@tecnocasa.it

Raffaele Di Costanzo

COSTRUZIONI RISTRUTTURAZIONI RESTAURI Via del Parco 28A Tor San Lorenzo - Ardea Tel. e fax 06/910 100 42 RTM: 339/1558822

AUTOVEICOLI e Accessori ALFA 156 1900 gasolio anno 03 sw grigia pelle nera, motore e carrozzeria perfetto stato, nessun difetto, vendo euro 1900, tel dopo ore 12, Massimo Tel.3317469257 AUTOMOBILE o fuoristrada cerco da comprare anche subito solo tra privati sono privato massimo dieci anni di vita e a prezzo ragionevole, Massimo Tel.3497125160 AUTORADIO grande punto con codice € 25 Tel.3289135383 AUTORADIO pioneer usato sicuro con 2 altoparlanti frontalino estraibile e ascolto cd mod ken2730rxme w n. di serie sbwk14246 ew vendo fare offerta decente Tel.3334297932 AUTORADIO pioneer vintage nuovo ancora confezione originale frontalino estraibile mod keh 2530r n. di serie ra019767 fare offerta Tel.3334297932 CARRO funebre mercedes in perfette condizioni anno 2004 vendo. trattative riservate. tel. luigi Tel.337786202 CERCHI originali nr 4 per jeep wrangler € 300,00 Tel.3295940000 CERCO macchina bassa cilindrata usata, non interessa l`anno purchè marciante a prezzo modico Roberto Tel.3281510982 FIESTA anno 2008 gommatissima buono stato revisionata 2019 euro 1.300,00 Tel.3392892651 FORD bronco Jeep auto d`epoca iscritta al registro Asi immatricolata autocarro anno 1989 con impianto a gas colore nero opaco 5 posti euro 25 bollo annuo euro150 assicurazione annue. bellissima tagliandata e revisionata euro 6500 Tel.3398183581 GIULIETTA 1.6 turbo diesel distinctive anno 2015 colore nero

FRANCHISING NETWORK

Affidati a noi per vendere o acquistare casa

PA N O R A M A D I A N N U N C I E C O N O M I C I G R AT U I T I

metallizzato km 34.000 cerchi in lega carrozzeria perfetta euro 12.500,00 Tel.3201817011 MERCEDES mod 210 4 fari anno 1999 vendesi parte anteriore solo carrozzeria completo di fari mascherina cofano e parafanghi. vendesi solo in blocco. astenersi da altre richieste euro 600 sig. luigi Tel.337786202 NISSAN Micra 1200 benzina 5 porte blu metallizzata modello acenta full optional tutti tagliandi originali nissan km 60.000 unico proprietario. Aria condizionata. Bluetooth.vetri elettrici.chiusura centralizzata. Piccoli ritocchi di carrozzeria per strisciata sul parafango. Prezzo euro 5.300 trattabile. Zona anzio. Tel.3398183581 OPEL Corsa 1.2 80CV 5 porte GPL-TECH Club Usato, Berlina, 12/2010, 80 CV (59 kW), GPL - Prezzo 2650 attillio.frigante@tiscali.it Tel.360602693 PRIVATA vende Kia 1000cc km 114.000 colore azurra in ottime condizioni sempre garage, sempre revisionata, cinghia di trasmissione fatta dalla Kia a Pavona, motore perfetto non consuma olio sempre tagliandata tenuta benissimo aria condizionata, servo sterzo sedili posteriori sdoppiabili spazio come un giardinetta, vendo ad euro 2.600,00 prezzo affare per le condizioni dell`auto come si presenta visibile tutti i giorni, Pomezia Tel.3339782479 REANAULT twingo anno 09 benzina colore nero130 mila km tagliandata revisionata e gommata vendo per non più utilizzo a euro 1700 poco tratt. Tel.3497125160 SMART di colore blu, 800 cc di cilindrata, gasolio, consumi ridottissimi, paga pochissimo di bollo, immatricolata il 10 gennaio 2005. Il contachilometri segna 263.000 Km , ma il motore è stato sostituito ed ha percorso circa 100.000

TAGLIANDO PER INSERZIONI COMPILARE IN STAMPATELLO LEGGIBILE

km....in ottimo stato, giri la chiave e parti.Qualsiasi prova dal vostro meccanico di fiducia. Posso inviare foto Tel.3408452290 TAPPEZZERIA grande punto completa di sportelli € 100 Tel.3289135383 VENDESI 6 cerchi in lega come nuovi della Peugeot 206 originali, tel. dopo le 21 Tel.0691011159 3451184597 VENDESI vari pezzi di meccanica e carrozzeria di Mini Cooper vecchia, tel. dopo le 21 Tel.0691011159 3451184597 VENDO Ford Fusion anno 05 motore a gasolio solo 82000 km colore nero gomme nuove e tagliandata solo piccolo unico proprietario vendo ad euro 2200,00 Tel.3409567076 VENDO OPEL Agila 1ª serie 2005 1.2 benzina con impianto GPL della BRC in ottimo stato consumi bassi, qualsiasi prova, effettuato tagliando i primi di Luglio Tel.3487562170 VENDO Opel Karl novembre 2015 benzina 3 cilindri, solo 34.000 km azzurra metallizzata, computer di bordo regolatore velocità e altri accessori vendo per ingrandimento famiglia, prezzo euro 6.500,00 Tel.3497125160

RICHIESTE Impiego AMMINISTRATIVA contabile 55enne, disoccupata da Aprile 2018, esperienza pluriennale studio commerciale ed Srl, iva, cli/for, fatturazione, prima nota, cassa, banca presenze. Automunita, cerca seria azienda anche piccola collaborazione Part-time, no call center, no vendita, zona Aprilia e limitrofe max 30 km Tel.3394128116 ASSISTENTE domiciliare, con preparazione da operatore socio sanitario (O.S.S.), italiano, residente a Nettuno, lascia recapito telefonico per chi avesse bisogno.

TEL. L’INSERZIONE E’ VALIDA PER UNA SOLA USCITA

ELETTRODOMESTICI ANIMALI NAUTICA RIPETIZIONI VARIE ELETTRONICA - HI-FI MOBILIO E ACC. STRUMENTI MUSICALI ABBIGLIAMENTO

Via di Villa Claudia n. 53/C - ANZIO

Tel. 06/9873547 - 06/9877269

altre ricorrenze, con revival `70 e `80, latino americana, balli di gruppo e coppia, giochi, animazione. Prezzi contenuti Tel.3496125219 DONNA italiana matura non fumatrice, con regressa esperienza assistenziale max serietà cerca persona bisogna. Soltanto donne Tel.3347738937 DONNA italiana max serietà cerca lavoro di pulizie uff. studi baby sitter Tel.3287259759 DONNA moldava, auto-munita cerca Lavoro come pulizie ad ore, case, uffici,ville,condomini, anche come aiuto banchista turno mattina,MASSIMA SERIETÀ ad Aprilia,Campo di Carne,Pomezia,Anzio,Campoverde,Latina,Tor vaianica.Astenersi i perdi tempo. Tel.3276160541 DONNA seria cerco lavoro come lungo orario zona Martin Pescatore , Pomezia ,Torvaianica..sono seria e chiedo serietà. Chiamate solo se siete intersati. Tel.3392911022 DONNA seria italiana di Aprilia munita di patente cerca lavoro nei dintorni, 50 anni, no anziani Tel.3389533993 DONNA seria, cerco lavoro come pulizie dal lunedì al venerdì a tempo pieno, automunita. Laura Tel.3470008841 DOPO le vacanze è necessario pulire la casa prima dell`autunno se interessati contattare Sig.ra 50enne italiana automunita max serietà esperienza e professionalità al Tel.3389616568 GRAFICA pubblicitaria free-Lance. Prezzi modici. Creativa esperta. Tel.3331178536 IMPIEGATA amministrativa con esperienza pluriennale, prima nota, fatturazione attiva passiva, gestione incassi clienti e pagamenti fornitori, ordini, preventivi e contabilità ordinaria inserimento e controllo fatture reportistica controllo di gestione segreteria generale, gestione agenda appuntamenti, corrispondenza, recupero crediti, lingua inglese disponi-

Puoi anche lasciare l’ ANNUNCIO direttamente a: ANZIO

NETTUNO AUTOVEICOLI E ACC. MOTOVEICOLI IMMOBILIARI VENDESI ATTIVITA' TERRENI IMMOBILIARI AFFITTASI OFFERTE IMPIEGO RICHIESTE IMPIEGO ACCESSORI BAMBINI

Assisto persone disabili ed anziane, oltre ad accompagnarle in macchina. Disponibile anche a persone non vedenti o ipovedenti. A 7€ l`ora. Prego telefonare ore pasti Tel.3394361483 AUTISTA disponibile per aiuto anziani e non per commissioni varie.....anche per aziende...disponibile tutti i giorni anche festivi notturni all`occorrenza.... Tel.3703393847 AUTISTA si offre per accompagnò persone anziane e non ....per commissioni varie....come banche uff postale e uffici vari....o anche per altre ragioni...trasporto persone....compreso sabato domenica e festivi.. Tel.3703393847 BABY Sitter Referenziata, Italiana non Fumatrice.Offresi disponibilità zona Pomezia Tel.3403717057 CERCO lavoro , faccio pulizie , signora italiana automunita , brava nello stiro . Faccio anche commissioni Tel.3407776077 CERCO lavoro come .stirare.baby sitter, pulizia scale condominio Tel.3888263358 CERCO lavoro come accompagnatore di persone anche anziane per posta, spesa, visite mediche anche su Roma, sono automunito abito a Pomezia, serio, prezzi modici, chiamare in anticipo. Massimo Tel.3392143178 CERCO lavoro come pulizie casa negozi condomini e altro, Elisa Tel.3358297022 CERCO lavoro di pulizie , brava nello stiro , faccio anche commissioni . Signora italiana automunita Tel.3407776077 CERCO lavoro preso studi professionali di consulenza del lavoro. Grande esperienza nella elaborazione cedolino paga e tutte le competenze della materia di consulenza del lavoro. Disponibile da subito sia part time che ad incarico. Sono pensionata Tel.3393815111 DJ animatore allieta FESTE (18 30 40 anni, compleanni, lauree...), MATRIMONI, comunioni,

AFFILIATO: NUOVA IMMOBILIARE ANZIO

EDICOLA VAUDI MARIA Via Marconi, 185

TABACCHI GERVASI Via Piemonte, 12

TABACCHI CARATELLI

V. della Liberazione, 110

BAR CAVOUR

V. Cavour, 84

E’ possibile inviare ANNUNCI per e’mail a pontino@tin.it

NETTUNO

BAR Kety Via Ennio Lisca, 48

LAVINIO

BAR LAVINIA Piazza Lavinia, 1 TABACCHERIA MENNITI Via Nettunense (ang. via Valle Schioia)

LIDO DEI PINI

EDICOLA Edilglobal Via Ardeatina, 537

oppure con whatsapp al 328/6838080


ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

bilita` immediata, zona pomezia e limitrofe cerco impiego stabile tel 3342998708 3342998708 IMPIEGATA amministrativa commerciale, esperienza pluriennale paghe e contributi, fatturazione, contabilità magazzino, gestione commerciale clienti e fornitori, front office, gestione cassa, pratiche ADE- Equitalia Sud Spa, acquisizione ed elaborazione documenti DR 730. Cerca serio impiego Tel.3476696619 IMPIEGATA di Pomezia, disoccupata per chiusura azienda, cerca lavoro serio, no perditempo. Esperienza sia in ambito contabile che amministrativo maturata presso studio commerciale e realtà aziendali. Precisa, responsabile, ottime doti organizzative, con possibilità di essere assunta con agevolazioni fiscali e disposta anche al tirocinio formativo. Tel.3342685823 INFERMIERA laureata iscritta all`albo, con minima esperienza, cerco impiego zona Pomezia, ardea, nettuno e limitrofe. No p/iva. Disponibilità su tre turni, automunita. Tel.3397350810 INGEGNERE meccanico e docente di matematica e fisica offre lezioni private in matematica generale, analisi matematica e fisica a studenti delle scuole superiori e ad universitari. possibilita` presso altrui domicilio e per gruppi di 2 o 3 persone. zona pomezia e limitrofe. Tel.3471619243 MAGAZZINIERE con anni di esperienza cerca lavoro zona Ardea, Pomezia e comuni limitrofi, disponibilità full time. Elpidio Tel.3343237032 PIZZAIOLO pratico fare pizza al taglio pizza alla pala anche tonde cerca lavoro Tel.3338991892 RAGAZZA 30 enne italiana seria e affidabile, cerca lavoro come segretaria, babysitter, aiuto anziani, part time, nelle zone di ardea casalazzara, tor San Lorenzo, colle romito lido dei pini, Lavinio, anzio Tel.3807936660 RAGAZZA 44 anni cerca lavoro nella zona di Aprilia centro come babysitter chiamare ore pomeridiane chiedere di Rachele Tel.3803238564 RAGAZZA 44 anni cerca lavoro nella zona di Aprilia centro per compagnia anziani, no notturno, chiedere di Rachele Tel.3803238564 RAGAZZA 44 cerca lavoro nella zona di Aprilia centro come dogsitter, chiamare ore pomeridiane Rachele Tel.3803238564 RAGAZZA automunita con esperienza in varie fasce d`età cerca impiego come baby sitter(anche

ore serali e weekend) Tel.3397648201 RAGAZZA cerca lavoro come pulizie(prezzi modici),assistenza anziani,baby sitter,commessa,max serieta`,zone Aprilia,Anzio,Nettuno Tel.069803317 RAGIONIERA con esperienza maturata presso studi professionali e aziende cerca lavoro part-time nella zona di Latina Tel.3387266439 RAGIONIERA con esperienza pluriennale maturata presso aziende e studi professionali, contabilità generale, contabilità iva, prima nota, bilancio, contabilità clienti e fornitori, fatturazione, mod. 730, buona conoscenza di vari software applicativi, cerca occupazione zone: Anzio, Nettuno, Aprilia, Pomezia e Latina Tel.3713969166 SEGRETARIA esperta alla gestione amministrativa di un`azienda (prima nota, ordini, fatture, contabilità semplice) e con conoscenza pacchetto Office automunita cerca lavoro zona Aprilia. Tel.3477372774 SEGRETARIA single/nubile, bella presenza, con esp. pluriennale in ambito DirezionaleA m m . v o / C o m m . l e Marketing/Logistico/Bancario; dotata di ottime capacità comunicative, organizzative e relazionali, attitudine al problem solving, capacità di adattamento, e gestione dello stress. Eccellente conoscenza dei sistemi informatici Posta elettronica ed Internet, discreta conoscenza dell`inglese scritto e parlato, cerca serio impiego full time max serietà no perditempo Tel.3343416162 SIG. italiana patentata: cerco lavoro assistenza anziani(autosufficienti) e baby sitter aiuto domestico e cucina disponibile solo: sabato Domenica festivi (notti) Ardea e limitrofe Maria Tel.3468665434 SIGNORA italiana cerca lavoro come colf o badante lungo orario referenziata Tel.3394055862 SIGNORA italiana dolce comprensiva con esperienza seria cerca lavoro x ass. Anziani disp diurna Tel.3488551372 SIGNORA italiana seria ed affidabile con esperienza cerca lavoro ad ore per assistenza anziani diurno o notturno, automunita Tel.3383051542 SONO badante italiana seria e con esperienza anche in assistenza anziani possibilmente autosufficienti. Auto munita. Disposta anche ad accompagnare per posta, spesa, dal medico, passeggiata e giri vari. Tel.3393815111

Ricordiamo che gli annunci devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia. Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell'utente, che all'atto dell'inserimento dell'annuncio la Redazione non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto pubblicato dagli utenti e per la loro condotta. Ci riserviamo quindi il diritto di: • decidere in qualunque momento le azioni da compiere in caso di annunci che infrangano le regole; • modificare il titolo degli annunci per ragioni editoriali e/o per rendere più comprensibile il contenuto dell'annuncio stesso; • la Redazione non sarà comunque responsabile di eventuali danni diretti e/o indiretti arrecati a terzi dalla pubblicazione dell'annuncio, anche qualora non abbia disposto la sua cancellazione.

SONO Elena Andronic,italiana de origine moldava,sincera ,onesta..cerco lavoro di badante di domenica,e sabato Tel.3383500804

IMMOBILIARI Affittasi Ardea Tor San Lorenzo Lido, all'interno del complesso "Le Salzare", affittasi monolocale situato al secondo piano composto da: soggiorno-letto con angolo cottura e bagno. L'appartamento si presenta in buone condizioni ed è dotato di finestre in legno con doppio vetro e persiane in ferro zincato. Viene affittato semiarredato. SOLO REFERENZIATI. Classe energetica “G”. Rif. TSL02373. € 300 mensili. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Colle Romito. All'interno di un piccolo condominio ben curato, affittasi appartamento al piano terra con ingresso indipendente, composto da: soggiorno con camino e angolo cottura, camera, cameretta e due bagni. Patio coperto e giardino doppio di totali 100 mq. Ammobiliato. Contratto Transitorio di un anno. SOLO REFERENZIATI. Classe energetica “G”. Rif. TSL02888 € 500 mensili. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Tor San Lorenzo Centro, adiacente tutti i principali servizi e mezzi pubblici, affittasi appartamento di recente costruzione, in palazzina dotata di ascensore, composto da: soggiorno con angolo cottura, camera matrimoniale, camera singola, bagno con doccia, balcone angolare di ca 20 mq e posto auto in spazio condominiale. L'immobile è termoautonomo e viene affittato NON ammobiliato. SOLO REFERENZIATI. Rif. TSL02868. € 530 mensili. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Tor San Lorenzo, adiacente tutti i principali servizi e mezzi pubblici, affittasi appartamento sito al 2° piano e composto da: soggiorno, cucinotto, 2 camere matrimoniali, 2 bagni e balcone. Completa la proprietà una cantina posta al piano terra. Termoautonomo, l'immobile viene affittato NON ammobiliato. SOLO REFERENZIATI. Classe energetica “G”. Rif. TSL02755. € 550 mensili. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Lungomare Tor San Lorenzo, affittasi appartamento di ampia metratura sito al 1° piano di una piccola palazzina e composto da: ampio ingresso, salone con camino, cucina abitabile, 2 camere matrimoniali, bagno e 2 balconi. Dotato di posto auto e terrazzo condominiale con lavatoio, l'immobile viene affittato non ammobiliato. Classe energetica “G”. SOLO REFERENZIATI. Rif. TSL02812. € 550 mensili. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Nuova California, in posizione centralissima, all'interno del centro commerciale "Galleria Occhiodoro", affittasi LOCALE COMMERCIALE di 45 mq con bagno. Il locale è dotato di condizionatori a pompa di calore. Possibilità di usufruire dell'attuale arredamento uso ufficio. Classe

energetica “G”. SOLO REFERENZIATI. Rif. TSL02377. € 600 mensili. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Nuova Florida, via Ravenna. Affittasi piastra commerciale di nuova costruzione mq 636 al piano terra divisibile oltre uffici di 176 mq al piano primo. Trattative riservate. Rif. TSL02508. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA AFFITTASI a Lavinio per tutto l`anno mini appartamento 1 piano 1 km dal mare 2 km dalla stazione F.s. arredato riscaldamento autonomo posto auto bilocale con cucinino e servizi contattare Chiara Tel.3282637378 AFFITTASI ampia camera matrimoniale con bagno privato uso cucina e giardino a sole donne zona campo di carne pantanelle chiamare Rita Tel.3284230980 AFFITTASI appartamento a Campoverde ammobiliato con cucina vivibile camera matrimoniale, bagno, ingresso, ripostiglio massimo 2 persone euro 400,00 Tel.3209144193 3735381464 AFFITTASI camera matrimoniale con uso di bagno e cucina al centro di Aprilia Tel.338305154 AFFITTASI camera zona Pomezia con bagno personale ambiente tranquillo solo donnhe possibilmente studentesse o insegnanti posizione centralissima Tel.3384369394 AFFITTASI in Pomezia città posto letto in stanza singola per lavoratori, situato in un grande appartamento servizi in comune, cucina abitabile salone, due bagni e due terrazzi Tel.3477660926 AFFITTASI in Pomezia zona centrale servita da autobus Pubblici Posto letto per lavoratori, camera singola situata in un grande appartamento con doppi sevizi, cucina abitabile e un salone a uso comune Tel.3357652118 AFFITTASI monolocale arredato euro 400 mensili via carlo poma n5a pomezia Tel.3205635261 AFFITTASI stanze in appartamento zona Paradise solo donne referenziate euro 250,00 a stanza, massima serietà chiamare ore serali Tel.0691011159 3451184597 AFFITTASI un monolocale in via ancona 24 Pomezia Tel.069121738 AFFITTO monolocale per brevi periodi, zona Roma nord Cassia euro 50 a notte , 3 notti Tel.3316023682 AL centro di Pomezia affittasi mini appartamento per brevi e lunghi periodi a persone non residenti per motivi di lavoro con referenze Tel.3498384804 APRILIA Casalazzara affittasi ampia camera con bagno privato in appartamento con cucina condivisa. Pulizie zone comuni 1 volta a settimana inclusi. Auto necessaria, 1 posto auto in parcheggio interno . Zona tranquilla. Costo 350/mese consumi compresi. Deposito richiesto. Libera da inizio ottobre. Giorgia Tel.3356740484 APRILIA Nuova Costruzione privato affitta splendido appartamento monolocale di 40 mq di nuova costruzione vicino al centro di Aprilia e alla stazione ferroviaria ottimamente collegato col centro di Roma rifiniture di lusso parquet gres porcellanato portone blindato con cilindro Europeo vasca idromassaggio impianto Tv satellitare ampio terrazzo con splendida vista sui Castelli Roma-

Il Litorale Pag. 41

ni ascensore posto auto coperto 450 euro zona wi fi libero Tel.3338641449 ARDEA - nuova florida - affittasi appartamento arredato : soggiorno- cucina - camera letto, bagno. posto auto - termoautonomo. e 500,00. si gradiscono referenze. no animali Tel.3470516154 ARDEA Nuova Florida affittasi app.to 2 piano arredato sala con angolo cottura due camere bagno euro 450,00, poss. posto macchina, risc. autonomo Tel.069137350 3477017141 EUR CASTEL DI DECIMA adiacente Vallerano appartamento in villino piano primo 2 camere (una stanza matrimoniale ed un soggiorno) bagno cucina abitabile 2 terrazzi posto auto E 600 comprensivo di condominio e acqua Tel.3339432587 LOCALE COMMERCIALE mq 220 via Veneto 15 APRILIA Tel.3939350461 POMEZIA (roma sud)zona 167 (stradone casabella), affittasi camera ad ambosessi purche` molto giovani. vicinissima alla fermata del pullman casa completamente arredata completa di elettrodomestici, luminosa, con due bagni, soggiorno e cucina, balconi vista mare, silenziosa abitata da due ragazzi giovani camere a partire da euro 250,00 + spese, chiamare al Tel.3205711822 POMEZIA affittasi stanza con bagno e cucina in comune ,posto auto, per lavoratori max serietà in ambiente tranquillo e familiare. Tel.3384510127 POMEZIA centralissimo in palazzina signorile affittasi camera in appartamento completamento arredato con cucina abitabile bagno ingresso balcone disponibilità immediata solo referenziati Tel.3343601643 POMEZIA centralissimo via dei Castelli Romani - privato affitta locale A10 ideale per ufficio/studio professionale primo piano 120 mq open space 2 bagni luminosissimo climatizzato con ampia terrazza e ampio parcheggio no condominio Tel.3382378743 POMEZIA centro - via della motomeccanica affittasi magazzino uso laboratorio mq 350, con rampa indipendente, impianto di allarme e 1000 mensili - luigi Tel.337786202 POMEZIA CENTRO affittasi capannone industriale con ampi uffici vetrati 350 mq, attrezzato con antifurto, impianto elettrico 44 KW e impianto aria presa, più altri 1200 mq divisi tre piani. Il più altri spazi, zona Venezia centro, uffici e industriali. -Luigi Tel.337786202 POMEZIA centro affittasi capannone industriale con ampi uffici vetrati 350 mq, attrezzato con antifurto, impianto elettrico 44 kw e impianto aria presa, più altri 1200 mq divisi tre piani. il più altri spazi, zona venezia centro, uffici e industriali. -luigi Tel.337786202 POMEZIA V.LE DE GASPERI affittasi appartamento termoautonomo 2° piano vista panoramica camera, cameretta, salone, cucina, bagno, ripostiglio, cantina, posto auto scoperto - vicino a scuole e a tutti i servizi - libero da ottobre Tel.3382378743 POMEZIA via padova affittasi box mq 16 circa ad e 60 Tel.3391354726 POMEZIA via Recanati affittasi bilocale con bagno e cucina e par-


Pag. 42

42 Il Litorale

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

CAVALLO MORTO Casello 45, in complesso residenziale, vendesi appartamento su 2 livelli, in villa, con accesso autonomo e giardino. Soggiorno, cucina, 3 camere da letto, doppio servizio, lavanderia, ripostiglio interno e porticato. Portone e infissi blindati, inferriate. APE C € 80.000 zialmente mobiliato a piano terra e tutto autonomo ottimo per persone singole oppure coppietta Tel.3663380325 POMEZIA via Udine 35 affittasi appartamento composto da salone con angolo cottura due camere da letto e bagno tutto arredato con balcone riscaldamento autonomo con antifurto più acqua e enel autonomo persiane antiscasso e seminuovo Tel.3663380325 POMEZIA, affittasi via motomeccanica monolocale arredato, anche per brevi periodi. nella locazione sono comprese: acqua, luce, gas, tassa immondizia, aria condizionata, pulizia appartamento e cambio biancheria letto e bagno, tv e sky. e 750,00 antonella Tel.3391354726 SI affitta monolacale arredato a Pomezia zona centrale nelle vicinanze della pontina tel. o 3336177130 Tel.3662610055 SIGNORA seria italiana di aprilia cerca appartamento anche monolocale prezzo modico Tel.3892415567 TOR san lorenzo paese affittasi monolocale secondo piano con terrazzo vista mare e posto auto privato compreso arredato. e 480 luigi Tel.337786202

IMMOBILIARI Vendesi A pomezia vendo appartamento composto da 2 camere ,saloncino , cucina , bagno , terrazzo panoramico , box auto ampio e chiuso, ammobiliato , praticamente nuovo , libero Tel.360940675 APRILIA vendesi 2 appartamenti, 1° 55 mq tutto ristrutturato piano terra. Senza condominio Via della Piana, confina con Residenza Aprilia, libero euro 60.000,00. 2° circa 30 mq locato piano terra indirizzo uguale euro 35.000,00 Tel.3402727921 APRILIA via Caltanissetta n. 57 appartamento piano terra rialzato, con giardino, salone, ak, camera, bagno, arredato. Finestre con grate. Risc.

POMEZIA CENTRO Vendo box auto di 38mq. Euro 22.000 cell. 348.8833424

Tel. 06.92702525 Aut., pannelli solari per acqua sanitaria, cantina e posto auto di proprietà euro 125.000,00 no agenzie Tel.3311120701 APRILIA, Casalazzara. Vendesi porzione bifamiliare piano terra 6 camere da letto 6 bagni salone cucine 2 ripostigli grande patio parcheggio interno su terreno di 1000 mq di pertinenza. Attualmente divisa in 2 ambienti autonomi comunicanti cancello automatico impianto di irrigazione no agenzie. Giorgia Tel.3356740484 APRILIA, privato vende in via Bucarest condominio Le Terrazze app.to al secondo ed ultimo piano disposto su tre livvel composto da salone, angolo cottura, 2 camere matrimoniali, 1 cameretta, 2 bagni, 2 balconi, box , termoautonomo Tel.3332221145 APRILIA,ZONA centralissima corso giovanni xxiii appartamento luminosissimo ,in palazzina di cortina piano primo,con ascensore,completamente ristrutturato,composto da ampio ingresso ,grande salone con ampio balcone ,ampia cucina abitabile,tre camere da letto,di cui due con balcone, grande ripostiglio e disimpegno.grate,portoncino corazzato risc.autonomo tende da sole. euro 220.000 tratt. possibilita` autorimessa con soppalco luce ,acqua aperture cancello e serranda motorizzati Tel.3280215411 NETTUNO zona poligono, via capitan dante canducci :Appartamento, bilocale, salone con angolo cottura, camera, bagno, ripostiglio, balcone, Posto auto coperto, ascensore, termoautonomo, situato al 2piano di una palazzina di 3piani, rifinita in cortina, adiacente a tutti servizi e confort. Andrea Tel.3473852464 POMEZIA vendesi appartamento adiacente via roma mq110 composto da: ingresso, ampio soggiorno, cucina abitabile, due camere da letto, un bagno, zanzariere , inferriate, termoautonomo. completa la proprietà una cantina. no agenzie. Antonella Tel.3391354726 POMEZIA vendesi box 25 mq soppalcato, via Farina , angolo P.zza Federico II, euro 25.000,00 Tel.3289459302 POMEZIA via roma centralissimo nei pressi di piazza indipendenza vendesi negozio 66mq -luigi Tel.337786202 POMEZIA zona campobello vendesi appartamento in villa, piano i°, composto da soggiorno con balco-

ne, cucina, corridoio, 2 ampie camere e bagno. ampio giardino angolare, ottima esposizione. e antonella 140.000,00. Tel.3391354726 POMEZIA, via Saragat, Privato vende in palazzina in cortina recente costruzione, appartamento quadrilocale sito all`8° piano, luminoso e panoramico, composto da salone con cucina a vista, camera e due camerette, due bagni, balcone 16 mq. e posto auto. Ben rifinito con zanzariere, tende da sole e climatizzatore oltre al portoncino blindato, infissi in legno doppio vetro e videocitofono. € 225.000 Possibilità Box auto doppio 40 mq. con serranda elettrica € 15.000. NO AGENZIE Tel.3381947291 ROMA_COLLEFERRO scalo stazione vendo palazzina mq.120 vicino stazione ferroviaria ristrutturata interno ed esterno tre stanze grandi cucina abitabile doppio servizio stanzino balcone termo autonoma entrata indipendente EURO 135.000 Tel.3205711822 TOR san lorenzo paese vendesi monolocale, secondo piano, con terrazzo vista mare e posto auto compreso. occasione, causa cessione. luigi Tel.337786202 TORVAIANICA alta villa bifamiliare senza condominio mq 200 esterno magazzino lavatoio piccolo giardino posti macchina tutto sanato sala hobby camino bagno con vasca angolo cottura cameretta. piano terra sala da pranzo cucina bagno arnadio a muro, 2 piano 3 camere bagno con vasca terrazzino euro 210.000 no agenzia inferriate ovunque Tel.0683083328 VENDESI in via Gorizia Pomezia (traversa di via Naro) grazioso appartamento in villa di 40 mq completamente arredato n. 2 posti auto interni sala con angolo cottura camera bagno balcone 23 mq giardino 53 mq recintato con siepe verde ingresso indipendente tutti i servizi no agenzie euro 89.000,00 foto su casa.it Tel.3396632694 VENDESI locale a Trigoria C2 mq 250 rifinito libero (zona campi della Roma) Tel.3333825094 VENDESI locali uso ufficio, bilocale di mq 50 in via dei Castelli Romani n. 4, al 2° piano con ascensore, posto auto scoperto, euro 60.000,00 Tel.3711877900 VENDESI Torvaianica centrale soggiorno cucina camera ripostiglio balcone 2° piano, no ascensore arre60.000,00 euro dato

Tel.3396402729 VENDO ad Aprilia Piazza Aldo Moro BOX auto 16 mq fronte Coop Tel.069280393 VIA DELL`INCASTRINO vendesi due appartamenti situati nella campagna ardeatina a 5 minuti dalla Pontina che gode di una tranquillità e serenità unica adatto per gli amanti della natura. 82 mq euro 81.000 70 mq euro 69.000 OCCASIONE! Tel.3394719860 VILLETTA a schiera ad angolo con entrata indip. posto auto interno a Martin Pescatore. Piano t.: giardino e portico x un totale di 90 mq, locale tecnico, cucina arredata, soggiorno, bagno con doccia e rip x lavastoviglie. Finestre con grate. Primo p.: camera da letto matrimoniale con aria cond. e armadio a muro. Cameretta con armadio a muro. Bagno con vasca. Soppalco. Imposte blind. Balcone. Termo aut., possibilità di ampliamento volumetrico. Classe energetica G Mq 70 euro 140.000 No agenzie Tel.3385692095 3384094947 VILLINO 50mt dal mare Consorzio Lido di Lollia (Tor San Lorenzo) inferriate zanzariere, ripostiglio, tenda Alutecnic con 2 Windy, posto auto, ottimo stato euro 125.000,00 Anna, no agenzie Tel.3494225760 Ardea Nuova California, adiacente i giardinetti pubblici ed il mercato rionale, appartamento in villa al piano terra composto da: soggiorno con angolo cottura, disimpegno, camera e bagno con doccia. Completa la proprietà il giardino di 130 mq con posto auto interno. L'immobile è da ristrutturare Classe energetica “G”. Rif. TSL02434. € 50.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Nuova California, all'interno del residence "Poggio degli Eucaliptus", villino a schiera centrale di ca 80 mq disposto su unico livello e composto da: sala con camino, cucina semi abitabile, 2 ampie camere matrimoniali e bagno con vasca. Completano la proprietà il patio coperto ed il giardino doppio di totali 100 mq con posto auto interno. E' possibile visionare l'immobile tutti i giorni previo appuntamento. Classe energetica “G”. Rif. TSL02883. € 107.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Nuova California, in contesto residenziale, villino in quadrifamiliare disposto su 3 livelli e composto da: p.t. soggiorno, cucina abitabile, camera e bagno con doccia; 1°p. camera, cameretta, bagno e terrazzino; p.s.1 sala hobby con camino, box auto di 25 mq, ripostiglio e intercapedine ispezionabile. Completa la proprietà il patio coperto ed il giardino di 60 mq. E' possibile visionare l'immobile tutti i giorni previo appuntamento. Classe energetica “G”. Rif. TSL02505. € 120.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Nuova California. NUOVA COSTRUZIONE IN PRONTA CONSEGNA. Appartamenti siti al 1° piano con entrata indipendente composti da: soggiorno con angolo cottura, camera, ampia mansarda, bagno, ripostiglio, portico, balcone e due posti auto. Giardino di 50 mq posto al piano terra. Ottimamente rifiniti con pannelli solari e impianto fotovoltaico 1Kw. Possibilità di accollo mutuo edilizio. Polizza decennale a garanzia della costruzione. Polizza decennale a garanzia della costruzione per un acquisto sicuro. Classe energetica “C”. Rif.

TSL01001. € 125.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Nuova California, in stabile in cortina, proponiamo la vendita di un appartamento con doppio ingresso, sito al piano terra e composto da: salone, cucina, 2 camere matrimoniali e bagno. Completano la proprietà il patio coperto ed il giardino di 150 mq con 2 posti auto. L'immobile gode di un'ottima esposizione. Classe energetica “G”. Rif. TSL02518. € 135.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Nuova California. ULTIMA DISPONIBILITA’. Villino indipendenti DI NUOVA COSTRUZIONE IN PRONTA CONSEGNA composto da: soggiorno con angolo cottura, 2 camere, bagno, locale tecnico, patio coperto e giardino. Rifinitissimo. Predisposizione aria condizionata, impianto d'allarme, pannello solare e pannello fotovoltaico. Persiane in ferro zincato grigio chiaro. Porte interne a scrigno colore bianco con maniglie cromo satinate. Finestre in legno laccate bianche con doppi vetri. Ottima posizione. Polizza decennale a garanzia della costruzione. Possibilità accollo mutuo edilizio Intesa San Paolo. Classe energetica "E". € 139.000. Rif. TSL01371. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Nuova California. Ottima posizione in prossimità dei servizi. Villini indipendenti NUOVI IN PRONTA CONSEGNA disposti su 2 livelli e composti da: soggiorno, cucinotto, 2 camere, bagno e ampia mansarda. Patio coperto e giardino (vari tagli) con posto auto interno. Rifinitissimi con persiane in ferro zincato, infissi in alluminio taglio termico, pannelli solari e impianto fotovoltaico da 1Kw. Senza Provvigione. Classe energetica “C”. Rif. TSL01792 Prezzi a partire da € 149.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Nuova California, a due passi dal centro del paese, villino in quadrifamiliare in ottimo stato, disposto su 2 livelli e composto da: p.t. sala con camino, cucinotto, camera matrimoniale e bagno; 1°p. 2 camere matrimoniali, bagno e balcone. Completa la proprietà un patio coperto ed il giardino angolare con 2 posti auto interni. E' possibile visionare l'immobile previo appuntamento. Classe energetica "G". € 154.000. Rif. TSL02839. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Nuova California. All'interno del condominio "Ala di Gabbiano", villino disposto su 2 livelli e composto da: p.t. sala con camino, cucina abitabile, cameretta e bagno con doccia; 1°p. due camere matrimoniali, cameretta, bagno con vasca e doccia e balcone. Completa la proprietà il giardino di circa 400 mq con posto auto interno. Classe energetica “G”. Rif. TSL02878. € 160.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Nuova California, In contesto riservato, a pochi passi dal centro del paese, villino unifamiliare disposto su unico livello composto da: soggiorno, cucina abitabile, 3 camere e 2 bagni. Completa la proprietà il giardino perimetrale di ca 300 mq con posto auto coperto. L'immobile si presenta in ottime condizioni ed è termoautonomo. E' possibile visionarlo tutti i giorni previo appuntamento. Classe energetica “G”. Rif.


ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

Il Litorale

Anzio- Nettuno

Quindicinale d'informazione di Anzio-Nettuno Reg. Tribunale di Velletri n. 6/2001 del 23/2/2001

Editoriale ANGELO CAPRIOTTI EDITORE s.r.l. Amministratore Francesca Molinari

Direttore Responsabile ANGELO CAPRIOTTI

In redazione Sonia Busti, Claudia Coppini Fiorella Fantilli, Corrado Leto, Alessia Taccalozzi

Stampa, Fotocomposizione, Pubblicità e Distribuzione in proprio. Redazione: Via Pordenone, 17 00071 Pomezia RM - Tel. 069107107 Fax 069122667

E-mail: pontino@tin.it

INTERNET: www.pontino.it

TSL02914. € 169.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Nuova California, in contesto residenziale villa angolare disposta su 3 livelli e composta da: p.t. soggiorno con cucina abitabile a vista, camera matrimoniale, camera singola e bagno con doccia; 1°p. camera con bagno e terrazzo vista mare; p.s.1 ampia sala hobby con camino e studio. Completa la proprietà il giardino con 2 posti auto e ripostiglio. E' possibile visionare l'immobile tutti i giorni previo appuntamento. Classe energetica “G”. Rif. TSL02707. € 170.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Nuova California, all'interno del signorile ed esclusivo condominio Ala di Gabbiano, dotato di servizio di guardiania, piscina privata e 2 campi da tennis, villa disposta su 2 livelli e composta da: p.t. sala con camino, cucina abitabile, cameretta e bagno; 1°p. 2 camere matrimoniali, bagno e balcone. Giardino di 400 mq con posto auto interno. Classe energetica “G”. Rif. TSL02794. € 170.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Nuova California. All'interno del residence "POGGIO DEGLI EUCALIPTUS", villa unifamiliare unico nella sua particolare forma tonda, disposta su 2 livelli e composta da: p.t. ampio salone, cucinotto, camera, bagno e ripostiglio; 1°p. 2 camere, bagno e balcone vista mare. Completano la proprietà il patio coperto ed un ampio giardino di 800 mq con posto auto interno. Il villino è completamente arredato con mobili su misura. E' possibile visionare l'immobile tutti i giorni previo appuntamento. Classe energetica “G”. Rif. TSL01721. € 189.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Nuova California. NUOVA COSTRUZIONE. In prossimità di tutti i servizi e mezzi pubblici, verranno realizzate due ville in bifamiliare ottimamente rifinite con materiali di prima scelta, disposte su 2 livelli e composte da: p.t. salone con angolo cottura/cucina, due camere e bagno; 1°p. ampia mansarda di 35 mq. Completeranno la proprietà il patio coperto di 15 mq ed il giardino con posto auto interno. Le ville saranno dotate di impianto fotovoltaico da 3Kw e pannello solare.

SENZA PROVVIGIONI. E' possibile visionare il progetto tutti i giorni presso l'ufficio di Tor San Lorenzo. Classe energetica “B”. Rif. TSL02477 € 205.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Nuova California. All'interno del prestigioso e signorile residence "BOUGANVILLE", uno dei più eleganti della zona, con parco di 3000 mq e dotato di tutti i confort, tra cui servizio di portineria h24, 2 piscine, campi da tennis e calcetto, bar, ristorante e spazi comuni puliti e ben curati, villa su 3 livelli, completamente ristrutturata composta da salone con camino, sala da pranzo, cucina, 6 camere, 4 bagni, ripostiglio, balcone, veranda e giardino di 200 mq. La villa gode di un'ottima esposizione ed è dotata di riscaldamento autonomo. Classe energetica “G”. Rif. TSL02156 € 290.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Nuova Florida. In contesto residenziale, villino in quadrifamiliare disposto su 2 livelli e composto da: p.t. salone con possibilità di ricavare la 4° camera, cucina e bagno; 1°p. camera matrimoniale, due camerette, bagno e balcone. Completano la proprietà il patio coperto ed il giardino di 150 mq con due posti auto interni. Ottimo stato. Classe energetica “G”. Rif. TSL02565. € 166.000. TEL 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Nuova Florida, Via Campo Selva. Posizione ottimale in prossimità di tutti i servizi e mezzi pubblici, verranno realizzate due ville unifamiliari ottimamente rifinite con materiali di prima scelta, disposte su due livelli e composte da: salone con angolo cottura, camera e bagno al piano terra e da un'ampia mansarda al piano primo. Completeranno la proprietà il patio coperto di 16 mq ed il giardino perimetrale di 600 mq con posto auto interno. SENZA PROVVIGIONI. E' possibile visionare il progetto tutti i giorni presso l'ufficio di Tor San Lorenzo. Classe energetica “B”. Rif. TSL02668. € 205.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Tor San Lorenzo Centro, a due passi da tutti i servizi come posta, farmacia, supermercato, scuole e fermata Cotral, grazioso attichetto recentemente ristrutturato, posto al 2° piano di una piccola palazzina e composto da: sala con camino e angolo cottura, camera, bagno con doccia e terrazzo di 70 mq con splendida vista mare. E' possibile visionare l'immobile tutti i giorni previo appuntamento. Classe energetica “F”. Rif. TSL02950. € 79.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Tor San Lorenzo, in contesto riservato e tranquillo, all'interno del consorzio "Villaggio Azzurro", appartamento ristrutturato sito al piano terra e composto da: sala, cucina, camera matrimoniali, camera singola e bagno. Completa la proprietà il giardino doppio di totali 80 mq con posto auto interno. E' possibile visionare l'immobile tutti i giorni previo appuntamento. Classe energetica “G”. Rif. TSL02818 € 95.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Tor San Lorenzo Centro, a due passi dal mare e dal centro del paese, appartamento al piano terra in palazzina di recente costruzione

composto da: soggiorno con angolo cottura, due camere, bagno e balcone angolare. Completa la proprietà un giardino di 200 mq, in parte pavimentato, con due posti auto interni. E' possibile visionare l'immobile tutti i giorni previo appuntamento. Classe energetica “G”. Rif. TSL02896 € 140.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Tor San Lorenzo Lido, “La Sbarra”, appartamento al piano terra con entrata indipendente e composto da: soggiorno con angolo cottura, camera e bagno. Completano la proprietà un giardino di 70 mq con veranda e posto auto in spazio condominiale. E' possibile visionare l'immobile tutti i giorni previo appuntamento. Classe energetica “G”. Rif. TSL02406. € 59.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Tor San Lorenzo Lido, a 200 metri dalla spiaggia, in palazzina recentemente ristrutturata, proponiamo la vendita di un appartamento sito al 2° piano e composto da: ingresso, soggiorno con angolo cottura, camera, bagno, ripostiglio e balcone vista mare. Completano la proprietà il terrazzo di copertura attrezzato con barbecue e posto auto esterno. E' possibile visionare l'immobile tutti i giorni previo appuntamento. Classe energetica “G”. Rif. TSL02973. € 59.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Tor San Lorenzo Lido, a due passi dalla litoranea, proponiamo la vendita di un grazioso appartamento in villa recentemente ristrutturato con ingresso indipendente sito al piano terra e composto da: soggiorno con angolo cottura, camera e bagno con doccia. Completano la proprietà il patio coperto ed il giardino di 40 mq con ripostiglio esterno e posto auto. E' possibile visionare l'immobile tutti i giorni previo appuntamento. Classe energetica “G”. Rif. TSL02991. € 73.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Tor San Lorenzo Lido, grazioso appartamento sito al 2° piano e composto da: soggiorno con camino, cucina, 2 camere da letto, bagno e terrazzo di 20 mq. Completa la proprietà il posto auto. E' possibile visionare l'immobile tutti i giorni previo appuntamento. Classe energetica “G”. Rif. TSL02522. € 79.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Tor San Lorenzo Lido, in palazzina fronte mare con accesso diretto alla spiaggia, appartamento sito al piano terra rialzato composto da: ingresso, soggiorno, cucina, camera, bagno, 2 balconi di cui uno vista mare e posto auto in spazio condominiale. E' possibile visionare l'immobile tutti i giorni previo appuntamento. Classe energetica “G”. Rif. TSL02944. € 79.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Tor San Lorenzo Lido, a due passi dal mare, in palazzina con accesso diretto alla spiaggia, appartamento sito al 1°piano e composto da: ingresso, soggiorno, camera, bagno con doccia, 2 balconi di cui uno con splendida vista mare e posto auto in spazio condominiale. E' possibile visionare l'immobile tutti i giorni previo appuntamento. Classe energetica “G”. Rif. TSL02945. € 79.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA

Ardea Tor San Lorenzo Lido. a 150 metri dalla spiaggia, appartamento in villa con ingresso indipendente, sito al piano rialzato e disposto su 2 livelli. Soggiorno con angolo cottura, camera matrimoniale, bagno, balcone e patio al piano rialzato; 2 camere, cameretta e bagno al piano seminterrato. Tutte le camere sono dotate di finestra. Completano la proprietà il giardino di 40 mq ed un box auto di 15 mq con accesso diretto all'immobile. Classe energetica “G”. Rif. TSL02672. € 95.000. TEL: 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Tor San Lorenzo Lido. All'interno del Consorzio Tirrenella, a due passi dal mare, proponiamo la vendita di un appartamento con ingresso indipendente sito al 1° piano composto da: soggiorno, cucinotto, 2 camere, bagno e 2 balconi. Completano la proprietà il giardino di 50 mq sito al piano terra ed il terrazzo di copertura, accessibile da scala esterna, con splendida vista mare. E' possibile visionare l'immobile tutti i giorni previo appuntamento. Classe energetica “G”. Rif. TSL02696. € 98.000. TEL: 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Tor San Lorenzo Lido, all'interno del consorzio "La Sbarra", appartamento al piano terra con ingresso indipendente composto da: sala, cucina, camera e bagno. Completa la proprietà il giardino con 2 posti auto interni. L'immobile si presenta in buone condizioni ed è possibile visionarlo tutti i giorni previo appuntamento. Classe energetica “G”. Rif. TSL02521. € 99.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Tor San Lorenzo Lido - La Sbarra. All'interno di un condominio ben curato, un appartamento in villa con ingresso indipendente sito al 1°p. e disposto su 2 livelli composto da: 1°p. soggiorno, cucina, camera, bagno e 2 terrazzi; 2°p. 2 camere, bagno e ampio balcone. Completano la proprietà il giardino pavimentato di ca. 120 mq ed un posto auto esterno al giardino. Classe energetica “G”. Rif. TSL02780. € 99.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Tor San Lorenzo Lido, in contesto tranquillo, proponiamo la vendita di un appartamento in villa sito al piano terra con ingresso indipendente, recentemente ristrutturato e composto da: sala, cucinotto, camera matrimoniale con ampio armadio a muro, camera singola e bagno. Completano la proprietà il comodo patio coperto, il giardino doppio di totali 40 mq ed il posto auto esterno al giardino. E' possibile visionare l'immobile tutti i giorni previo appuntamento. Classe energetica “G”. Rif. TSL02946. € 99.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Tor San Lorenzo Lido, a pochi passi dal mare ed in contesto riservato, proponiamo la vendita di un villino angolare disposto su 2 livelli e composto da: soggiorno con camino, cucina abitabile, 2 camere matrimoniali, 2 bagni e 2 balconi di cui uno vista mare. Completano la proprietà il giardino di ca. 300 mq che gira su tre lati attrezzato con barbecue in muratura ed il posto auto esterno al giardino. Classe energetica “G”. Rif. TSL02802. € 99.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Tor San Lorenzo Lido. All'interno del consorzio Tirrenella, a due

Il Litorale Pag. 43

passi dal mare, proponiamo la vendita di un appartamento con ingresso indipendente sito al 1° piano e composto da: soggiorno, cucinotto, 2 camere, bagno, 3 balconi e terrazzo di copertura accessibile da scala esterna. Completano la proprietà un giardino di ca. 100 mq ed un posto auto esterno al giardino. E' possibile visionare l'immobile tutti i giorni previo appuntamento. Classe energetica “G”. Rif. TSL02952. € 108.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Tor San Lorenzo Lido, Consorzio Tirrenella, a pochi passi dal mare. Proponiamo la vendita di 5 villini a schiera IN COSTRUZIONE disposti su 2 livelli e composti da: p.t. soggiorno con angolo cottura, 2 camere e bagno; 1°p. ampia mansarda di ca. 35 mq. Completeranno la proprietà i patii coperti ed i giardini con posto auto interno. Le rifiniture di pregio con materiali di prima scelta ed il riscaldamento autonomo rendono i villini ottime soluzioni anche come prima abitazione. E' possibile visionare i progetti tutti i giorni previo appuntamento. Classe energetica “C”. Rif. TSL02775. Prezzi a partire da € 135.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Tor San Lorenzo Lido. all'interno del consorzio Tirrenella, a due passi dal mare, appartamento al piano terra con ingresso indipendente composto da: soggiorno, cucinotto, 2 camere, 2 bagni, terrazzo vista mare e giardino di 40 mq. Data la vicinanza alla spiaggia, è la soluzione ideale per le vostre vacanze. Classe energetica “G”. Rif. TSL02537. € 139.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Tor San Lorenzo Lido, all'interno del signorile consorzio "Piccola Capri", proponiamo la vendita di un appartamento con ingresso indipendente, sito al piano terra rialzato e composto da: salone, cucina abitabile, camera matrimoniale e bagno. Completano la proprietà il giardino pavimentato di 80 mq ed il posto auto esterno. Classe energetica “G”. Rif. TSL02918. € 140.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Tor San Lorenzo Lido. Villa unifamiliare disposta su unico livello e composta da: soggiorno con angolo cottura e camino, disimpegno, 2 camere matrimoniali di cui una dotata di bagno, cameretta e bagno. Completa la proprietà il giardino di 1.200 mq con 2 posti auto coperti, magazzino e bagno esterno. Classe energetica “G”. Rif. TSL02461. € 159.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Tor San Lorenzo Lido. All'interno del consorzio "Lido di Lollia" a pochi passi dal mare, grazioso villino unifamiliare di 90 mq composto da soggiorno con camino, cucinotto, 2 camere e 2 bagni. Il giardino pavimentato di 350 mq con 4 posti auto, una sala hobby di 30 mq con bagno ed un magazzino di 15 mq completano la proprietà. Classe energetica “G”. Rif. TSL02118 € 178.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Banditella, in contesto tranquillo, proponiamo la vendita di un villino angolare di ca 65 mq disposto su unico livello e composto da: ingresso, soggiorno con camino e angolo cottura, camera matrimoniale, comoda camera singola e bagno con doccia. Completano la proprietà


Pag.

44 Il Litorale

un patio coperto ed il giardino di 120 mq con ripostiglio, bagno e 2 posti auto. E' possibile visionare l'immobile tutti i giorni previo appuntamento. Classe energetica “G”. Rif. TSL02942. € 107.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Marina di Ardea, a pochi passi dal mare. In piccola palazzina appartamento sito al primo piano con ascensore e composto da: ingresso, sala, cucina, ampia camera matrimoniale, bagno con vasca e 2 balconi vista mare. Completa la proprietà un posto auto e cantina siti al piano seminterrato accessibile anche con l'ascensore. L'immobile gode di ampi spazi interi ed è molto luminoso in quanto esposto completamente ad Ovest. Ottima soluzione per l'estate o per uso investimento. Classe energetica “G”. Rif. TSL02136 € 59.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Marina di Ardea, a due passi dalla spiaggia, grazioso appartamento sito al 1° piano composto da: soggiorno con angolo cottura, camera, cameretta, bagno, terrazzino abitabile con vista mare e posto auto di proprietà. L'immobile si presenta in ottime condizioni ed è dotato di condizionatori. E' possibile visionarlo tutti i giorni previo appuntamento. Classe energetica “G”. Rif. TSL02512 € 70.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Marina di Ardea, adiacente Tor San Lorenzo, a due passi dal mare, proponiamo la vendita di una graziosa mansarda con ingresso indipendente, sita al primo piano e composta da: soggiorno con angolo cottura, camera matrimoniale, camera singola e bagno con doccia. Completano la proprietà il giardinetto di ingresso di ca 20 mq sito al piano terra ed un posto auto assegnato in spazio condominiale chiuso da cancello. Ottima soluzione per uso estivo e/o uso investimento. E' possibile visionare l'immobile tutti i giorni previo appuntamento. Classe energetica “G”. Rif. TSL02915. € 110.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Colle Romito. All'interno di un piccolo condominio ben curato, appartamento sito al piano terra con ingresso indipendente, composto da: soggiorno con camino e angolo cottura, camera, cameretta e due bagni. Patio coperto e giardino doppio di totali 100 mq. Classe energetica “G”. Rif. TSL02292. € 99.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Ardea Colle Romito. Via Litoranea ang. Via della Caffarella. Villini NUOVI IN PRONTA CONSEGNA ottimamente rifiniti, disposti su 2 livelli e composti da: soggiorno con angolo cottura, 2 camere, bagno e ampia mansarda. Gli immobili sono dotati di patio coperto, giardino e posto auto. Polizza decennale a garanzia della costruzione per un acquisto sicuro e garantito. Classe energetica "E". Prezzi a partire da € 149.000. Rif. TSL00797. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA Anzio Lido dei Pini. In contesto tranquillo, villa unifamiliare su un lotto di 800 mq. La villa si sviluppa su 2 livelli ed è composta da: p.t. salone con camino e angolo cottura, 3 camere ed il bagno con la vasca; p.s. ampia sala hobby con camino, angolo cottura, camera e bagno. Completano la proprietà la piscina

ed una depandance di 40 mq ca composta da soggiorno, cucinotto, camera e bagno. Classe energetica “G”. Rif. TSL02679. € 259.000. TEL. 06.91010250. IMMOBILIARE LAURENTINA 5 LOCALI 100mq – LUNGO MARE ENEA ; Appartamento su due livelli, FRONTE MARE e a pochi passi dalla piazza, P.T: Salone, cucina abitabile, disimpegno, camera matrimoniale, cameretta e bagno con doccia. P.1: due camere matrimoniali, bagno con doccia e balcone .Corte mattonata , Box auto di proprietà . Termoautonomo. € 265.000.00 Tel. 06/9815094 4 LOCALI 105 mq – VIA MOMIGLIANO : Porzione bifamiliare su due livelli composta da PT; Salone con camino, disimpegno, cucina e bagno. P1; due camere matrimoniali di cui una servita da balcone, cameretta, disimpegno e bagno. Giardino 270 mq con posto auto interno. Termoautonomo. € 153.000.00 Tel. 06/9815094 3 LOCALI 70 mq – LUNGO MARE ENEA ;A pochi passi dal mare disponiamo di un appartamento piano terra con giardino, l’immobile è composto da: ingresso, soggiorno con camino, cucina , due camere da letto e due bagni. Terrazzo abitabile vista mare, giardino. Posto auto scoperto e box auto con cantina. € 169.000.00 Tel. 06/9815094 2 LOCALI 60 mq – PIAZZA S. ANASTASIO ; A pochi passi dal mare,appartamento posto al 1°P composto da: sala, cucina, camera vista mare, disimpegno e bagno. Terrazzo di 12 mq. Completamente ristrutturato con ottimi materiali. Posto auto coperto e piccola cantina. € 138.000.00 Tel. 06/9815094 7 LOCALI 200mq – VIA PERLA MARINA; Villa singola a pochi passi dal mare e dai servizi, disposta su tre piani P.T: Sala , ripostiglio, cucina e bagno. P.1: corridoio, tre camere matrimoniali e due bagni. P.2: Disimpegno, corridoio, soggiorno con A/K, due camere matrimoniali e bagno. € 350.000.00 Tel. 06/9815094 8 LOCALI 158 mq – VIA GRAZIA FIORITA ; Villa singola predisposta per essere suddivisa in due unità immobiliari su due livelli composta da PT: Ingresso, salone, cucina, cucinotto, tinello , disimpegno, studio e bagno. P1: Due camere da letto, due camerette, disimpegno e due bagni. Ripostiglio, veranda, terrazza e balcone. Giardino di 430 mq Termoautonomo. € 210.000.00 Tel. 06/9815094 3 LOCALI 78 mq – STRADONE S.ANASTASIO; All’interno di un comprensorio, disponiamo di una villino a schiera centrale su due livelli. L’immobile è composto da: Soggiorno con A/K, e bagno di servizio. P1: disimpegno, camera da letto matrimoniale servita da terrazzo, cameretta servita da balcone e bagno con vasca. Giardino sul retro. Ottimo stato. Termoautonomo.€ 59.000.00 Tel. 06/9815094 3 LOCALI 60 mq – CORSO SAN FRANCESCO;A pochi passi dal mare, attico posto al 2°piano composto da: soggiorno con cucina a vista, camera da letto, cameretta e bagno. Terrazzo di 34 mq e lastrico solare di proprietà di 63 mq. Sia la palazzina, sia l’interno sono stati ristrutturati. Posto auto scoperto. € 129.000.00 Tel. 06/9815094 3 LOCALI 100 mq – VIALE SERENO ;A pochi passi dal mare e dalla piazza centrale di Lavinio ma-

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

re porzione quadrifamiliare su tre livelli, PT:sala, cucina,disimpegno e bagno.P1; disimpegno,camera matrimoniale,cameretta e bagno. PS: locale di 50 mq. Giardino di 130 mq con posto auto interno. Patio di 10 mq che serve la sala ed uno di 21 mq che serve la cucina. Termo- autonomo. € 169.000.00 Tel. 06/9815094 4 LOCALI 95 mq –VIA GARZIA LORCA: Villetta a schiera su due livelli composta da PT; soggiorno, cucinotto, disimpegno e bagno con doccia. P1: disimpegno, due camere da letto matrimoniali servite da terrazzo, cameretta servita da balcone e bagno con vasca. Giardino angolare di 100 mq con posto auto interno e doccia esterna.€ 125.000.00 Tel. 06/9815094 4/5 LOCALI DA 127 mq A 174 mq – VIA DI VALLE SCHIOIA;Villini recente costruzioni vari tagli. PS : Locale pluriuso e bagno. PT : Ampio soggiorno, cucina abitabile, e bagno. P1 : 3 / 4 Camere da letto e bagni. Giardino. Termoautonomo. Predisposizione per condizionatori nella zona notte, vasche idromassaggio, e molti altri confort che richiede una prima casa. Box auto. A partire da € 170.000.00 Tel. 06/9815094 4 LOCALI 81 mq – VIA GONZAGA;Villetta a schiera centrale su due livelli composta da; PT: soggiorno con cucina a vista e camino, antibagno e bagno di servizio. P1: disimpegno, due camere, cameretta e bagno con vasca. Balconi e giardino fronte e retro con posto auto interno. € 124.000.00 Tel. 06/9815094 4 LOCALI100 mq – VIA FUCINI;Bifamiliare su due livelli composta da PT; soggiorno, cucina e bagno. P1: de camere da letto di cui una con armadio a muro, cameretta e bagno. Locale pluriuso nel seminterrato di 70 mq. Giardino e veranda coperta. € 145.000.00 Tel. 06/9815094 3 LOCALI 120 mq –VIA MACCHIAVELLI; Adiacente i servizi commerciali e pubblici, villa singola suddivisa in due unità abitative di 120 mq l’una Piano terra: salone con camino, cucina abitabile, corridoio, due camere matrimoniali, uno studio e due bagni. Piano 1°; ingresso, salone con camino, cucina abitabile, due camere da letto matrimoniali, corridoio e bagno. Lastrico solare, giardino di 1000 mq. Due box auto indipendenti tra loro. € 190.000.00 Tel. 06/9815094 5 LOCALI 122 mq LAVINIO – ZONA POGGIO ;Porzione bifamiliare su due livelli composta da PT : Ingresso, salone con camino, cucina abitabile, disimpegno, studio. P1: Due camere da letto servite da balcone, una cameretta, disimpegno e bagno. Posto auto interno. Termoautonomo. Ampio giardino di 630 mq circa con barbecue in muratura con forno, veranda e patio nel retro. Doccia esterna, cantina. Otti-

me rifiniture. € 289.000.00 Tel. 06/9815094 5 LOCALI 135 mq VIA AUREOLA; Porzione trifamiliare angolare su tre livelli, a pochi passi dal mare composta da; PT: Salone con camivista.P1: a cucina no, disimpegno,tre camere da letto e bagno. Piano attico;disimpegno, cameretta e bagno. Terrazzo di 40 mq .Giardino, uno o più posto auto inTel. 249.000.00 terno.€ 06/9815094 3 LOCALI 85 mq VIA VALLE SCHIOIA;All’interno di un residence privato con piscina e campo da tennis, porzione angolare su due livelli, finemente ristrutturata composta da PT; soggiorno, zona pranzo, cucina e bagno di servizio. P1: disimpegno, camera matrimoniale con armadio a muro, cameretta servita da balcone e accesso al lastrico solare con impianto fotovoltaico e bagno. Giardino, e veranda coperta. Ottime rifiniture. € 159.000.00 Tel. 06/9815094 2LOCALI 51 mq – VIA STELLA MARINA :Appartamento posto alprimo piano di una palazzina In buono stato, composto da ; soggiorno, cucinotto, bagno e camera. Terrazzo abitabile con tende da sole, vende NUDA PROPRIETA’ € 35.000.00 Tel. 06/9815094 1 LOCALI 25 mq – CORSO SAN FRANCESCO: A pochi passi dal mare, dalla piazza centrale e vicino a tutti i servizi commerciali e pubblici, monolocale composto da: Corridoio con ripostiglio, bagno e sala. € 37.000.00 Tel. 06/9815094 Tel. 06/9815094 3 LOCALI 82 mq – VIA AMETISTA; A pochi passi dal mare disponiamo di un appartamento al piano terra, composto da Soggiorno, cucina abitabile, due camere matrimoniali e bagno. Giardino attrezzato di 135mq e veranda di 29mq. Box auto di proprietà. € 155.000.00 Tel. 06/9815094 3 LOCALI 50 mq – VIA DEI GLADIOLI:Appartamento in villa al 1° P con entrata indipendente composto da: soggiorno, cucina a vista, camera, cameretta e bagno. Terrazzo di 17 mq e giardino di 70 mq con doccia esterna. Inferiate in tutte le finestre, portone blindato. Posto auto di proprietà all’esterno. € 98.000.00 Tel. 06/9815094 2 LOCALI 50 mq – VIA DEI GLADIOLI ; Appartamento in villa posto al 1° P con giardino di 100mq, l’immobile è composto da : sala, cucina, camera da letto matrimoniale, Bagnoi. Posto auto. Termoautonomo. € 105.000.00 Tel. 06/9815094 4 LOCALI 72 mq - CORSO SAN FRANCESCO; A pochi passi dal mare, appartamento piano terra composto daPT; ingresso, soggiorno, cucina, ripostiglio e bagno, P1:b disimpegno camera, cameretta bagno. Terrazzo di 17 mq.€ 149.000.00 Tel. 06/9815094 3 LOCALI 80 mq – VIALE AMETISTA;Appartamento al 1°P a 200

mt dal mare composto da: ingresso, soggiorno servito da terrazzo di 15 mq, cucina,due camere e bagno. Box auto di proprietà. € 89.000.00 3 LOCALI 55 mq - VIA DEI GLADIOLI ; Appartamento in villa piano terra composto da: soggiorno, cucina a vista, disimpegno, due camere,studio e bagno. Patio coperto, giardino e posto auto interno. € 89.0000.00 Tel. 06/9815094 3 LOCALI 67mq – VIA STELLA MARINA; Vicino al mare e alla piazza appartamento PT: soggiorno con camino, cucina , disimpegno due camere e bagno. Impianti ristrutturati recentemente. Giardino mattonato. Posto auto interno. € 149.000.00 Tel. 06/9815094 ANZIO COLONIA – VIA LARGO VENEZIA: Appartamento sito a 4° piano. Soggiorno, cucina abitabile, camera matrimoniale, cameretta, 2 balconi e bagno. Da ristrutturare. A.P.E. IN ELAB. € 65.000,00 IMMOBILIARE ANZIO MARECHIARO SRLS TEL. 06/9872566 ANZIO – VIA IENNE: Villa angolare di  90 mq su 2 livelli con portico di 23 mq, giardino di 200 mq e posto auto. Soggiorno, cucina abitabile, 2 camere, 2 ripostigli e 2 bagni. A.P.E. in elab. € 189.000,00 IMMOBILIARE ANZIO MARECHIARO SRLS TEL. 06/9872566 ANZIO – VIA COLLE PALATINO : casa indipendente di 55 mq su unico livello disposta su lotto di 800 mq. cucina abitabile, 2 camere e bagno. da ristrutturare. a.p.e. in elab 89.000,00  immobiliare anzio marechiaro srls tel. 06/9872566 LIDO DELLE SIRENE – VIA AURORA BOREALE: luminosa bifamiliare a 500 mt dal mare, servita da giardino angolare di 350 mq e disposta su 3 livelli. Salone, cucina, 3 camere, 2 bagni e sala hobby con sala, cucina, camera e bagno. Annesso box auto di 18 mq. A.P.E. in elab € 219.000,00 IMMOBILIARE ANZIO MARECHIARO srls tel. 06/9872566 CINCINNATO MARE – LUNGOMARE DELLE SIRENE : attico e superattico ristrutturato, fronte mare, corte privata e terrazzo di 42 mq. soggiorno con angolo cottura, due camere e doppi servizi. ottime rifiniture. a.p.e. in elab. €269.000,00 IMMOBILIARE ANZIO MARECHIARO SRLS TEL. 06/9872566 VILLA CLAUDIA – VIA DELLA FORNACE: villa singola di 120 mq con giardino di 800 mq, soggiorno, cucina, 3 camere, 2 bagni e mansarda di 45 mq, cantina e box auto A.P.E. in elab.    € 179.000,00 IMMOBILIARE ANZIO MARECHIARO SRLS TEL. 06/9872566 ANZIO – VIA DI COLLE COCCHINO: Rudere di 60 mq su un lotto di terreno di 500 mq. Da ristrutturare.  A.P.E. in elab. € 59.000,00 IMMOBILIARE ANZIO MARECHIARO SRLS TEL. 06/9872566 MARECHIARO – VIA DIANA: Appartamento in villa al piano terra di 81 Mq. Soggiorno, cucina abitabile, ripostiglio, camera, studio, e


AFFILIATO: FMB Immobiliare S.r.l. a C.R. - Filiale Piazza Lavinia, 14 - ANZIO - mail: rmhfg@tecnocasa.it

Tel. 06/9815094 - fax 06/9822582

ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO: dal lunedì al venerdì 8.30/13.00 - 15,30/20.00 Sabato dalle 8.30/13.00 - 15.30/19.30 Domenica dalle 9.30 alle 12.30 Iscrizione ruolo società n. 11076 C.C.I.A.A. di Roma - Iscr. Ruolo Mediatore Legale Rappresentante n. 1645-LT C.C.I.A.A. di Latina

3 LOCALI 60 mq – VIALE AMETISTA A 200 mt dal mare, appartamento piano terra composto da: ingresso, soggiorno con cucina a vista, camera, cameretta e bagno. Veranda coperta da tende da sole, inferiate in tutte le finestre. Giardino di 127 mq con doccia esterna e dependance di 15 mq composta da: soggiorno, cucinotto e bagno. Box auto di proprietà. Impianti rinnovati nel 2010. € 122.000.00

4 LOCALI 95 MQ - VIA GARCIA LORCA Adiacente ai servizi commerciali e pubblici, villetta a schiera su due livelli PT: soggiorno, cucina, disimpegno e bagno. P1: disimpegno, due camere da letto matrimoniali servite da terrazzo di 13 mq, cameretta e bagno con vasca. Giardino di 100 mq con doccia esterna, cantina e inferiate presenti in tutte le finestre. € 125.000.00

4 LOCALI 90 MQ - LUNGOMARE ENEA A pochi passi dal mare e dalla piazza centrale, appartamento su due livelli FRONTE MARE composto da; soggiorno, cucina con accesso al patio coperto di 14 mq, disimpegno bagno e dispensa sottoscala. P1: disimpegno, due camere da letto servite dal terrazzo, cameretta e bagno. Giardino di 100 mq con posto auto interno. € 229.000.00

4 LOCALI 110 mq - LUNGOMARE ENEA A pochi passi dal mare, appartamento piano terra, ampia metratura composto da; ingresso, soggiorno, cucina abitabile, corridoio, tre camere da letto e doppi servizi. Terrazzo di 17 mq. Inferiate presenti in tutte le finestre. Bagno e cucina ristrutturati € 139.000.00

4 LOCALI 170 MQ – VIA DELLE ROSE Appartamento piano terra in palazzina in cortina ristrutturata composto da: ingresso, doppio salone, cucina, tre camere matrimoniali e due bagni. Giardino di 316 mq con due piscine di proprietà e spogliatoio. Immobile completamente ristrutturato. € 129.000.00

3 LOCALI 70 mq – LUNGOMARE ENEA Appartamento FRONTE MARE con giardino, composto da: soggiorno con camino, cucina, due camere da letto e due bagni. Terrazzo di 23 mq totalmente vista mare. Box auto di proprietà, cantina e posto auto condominiale scoperto. € 159.000.00

8 LOCALI 240 MQ – VIIA MACCHIAVELLI Adiacente i servizi commerciali e pubblici, villa singola suddivisa in due unità abitative di 120 mq l’una Piano terra: salone con camino, cucina abitabile, corridoio, due camere matrimoniali, uno studio e due bagni. Piano 1°: ingresso, salone con camino, cucina abitabile, due camere da letto matrimoniali, corridoio e bagno. Lastrico solare, giardino di 1000 mq. Due box auto indipendenti tra loro. € 190.000.00

3 LOCALI 59 mq VIA SEVERINO FERRARI Porzione bifamiliare 3 locali, unico livello composta da; soggiorno, cucina, camera, cameretta e bagno. Giardino di 195 mq con posti auto interno. Da ristrutturare.

3 LOCALI 70 MQ – VIA ALEARDO ALEARDI Adiacente i servizi commerciali e pubblici, porzione angolare composta da: PT. soggiorno, cucinotto, e bagno. P1: disimpegno, due camere matrimoniali di cui una servita da balcone e bagno con doccia. Piano seminterrato, locale pluriuso di 32 mq. Giardino di 176 mq con posto auto interno. Grate e zanzariere in tutte le finestre. Termoautonomo. € 105.000.00

€ 69.000.00


Pag.

46 Il Litorale

bagno. Veranda e cortile di 70 Mq. A.P.E. in elab. € 99.000,00 IMMOBILIARE ANZIO MARECHIARO SRLS TEL. 06/9872566 MARECHIARO – VIA DEI CORALLI: Casa indipendente al piano terra di 70 mq. Soggiorno con a.k., 2 camere, ripostiglio, 2 bagni, veranda e corte pavimentata di 55 mq. A.P.E. in elab. € 139.000,00 IMMOBILIARE ANZIO MARECHIARO SRLS TEL. 06/9872566 LIDO DELLE SIRENE – VIA DELLE MUSE: Villetta a schiera di 120 mq disposta su 3 livelli. Soggiorno con a.k., 2 camere, 2 bagni e sala hobby. Veranda e giardino fronte/retro di 100 mq. Buono stato. A.P.E. in elab. € 230.000,00 IMMOBILIARE ANZIO MARECHIARO SRLS TEL. 06/9872566 ANZIO CENTRO – VIA GRAMSCI: Appartamento di 92 mq posto al 1° piano. Ingresso, soggiorno, cucina abitabile, 2 camere, bagno e balcone. Buono stato.  A.P.E. in elab. € 179.000,00 IMMOBILIARE ANZIO MARECHIARO SRLS TEL. 06/9872566 LIDO DELLE SIRENE – VIA CALIPSO: Attico di 70 mq posto al 2° piano. Soggiorno, cucina, camera, cameretta, bagno, balcone e terrazzo vista mare. Stato originario. A.P.E. in elab. € 79.000,00 IMMOBILIARE ANZIO MARECHIARO SRLS TEL. 06/9872566 ANZIO COLONIA - VIA C. CRISTOFORO COLOMBO : Appartamento di 60 mq al 2°p senza ascensore.Soggiorno con a.k.,camera, cameretta,bagno.2 balconi. Ristrutturata A.P.E. in elab. € 85.000,00 IMMOBILIARE ANZIO MARECHIARO SRLS TEL. 06/9872566 ANZIO COLONIA - VIA MARCONI.Appartamento posto al 1°piano di 65 mq,salone, cucina, camera, bagno e 2 balconi.. Stato originario A.P.E. in elab. € 95.000,00 IMMOBILIARE ANZIO MARECHIARO SRLS TEL. 06/9872566 LIDO DELLE SIRENE – VIA DELLE MUSE: porzione di quadrifamiliare di 120 mq su 3 livelli con giardino di 80 mq, e veranda di 30 mq. Soggiorno con a.k, , 2 camere, 2 bagni,sala hobby con camino, ingresso indipendente. Buono stato A.P.E. in elab. € 179.000,00 IMMOBILIARE ANZIO MARECHIARO SRLS TEL. 06/9872566 ANZIO - VIA CASAL DI CLAUDIA: villa singola di 235 mq con 1000 mq di giardino.Salone con camino, cucina a vista 3camere, 2 bagni.  sala hobby con camino cucina semiaperta, ripostiglio/dispensa, bagno,locale lavanderia.. depandance di 55 mq ,soggiorno,cucina, camera e bagno. L’immobile si presenta da ultimare.  A.P.E. in elab. € 269.000,00 IMMOBILIARE ANZIO MARECHIARO SRLS TEL. 06/9872566 ANZIO CENTRO – VIA FLAVIA: A pochi passi dalla stazione dalla stazione ferroviaria e dalla spiaggia, appartamento posto al piano seminterrato con ingresso indipendente. Soggiorno, cucinotto, camera matrimoniale con accesso al cortile comodo per mangiare fuori, bagno. Finestrato in tutti gli ambienti e dotato di inferriate. A.P.E. in elab. € 49.000,00 NUOVA IMMOBILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 LIDO DI CINCINNATO – VIA DELLE ROBINIE: a pochi passi dalla discesa in spiaggia, villa unifamiliare disposta su unico livello con giardino di 800 mq e box auto. Sala con camino, cucina, 3 camere,

bagno. A.P.E. in elab. € 165.000,00 NUOVA IMMOBILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 FALASCHE – VIA DELL’ARMELLINO: in contesto residenziale di nuova costruzione disponiamo di villa angolare su 2 livelli con giardino di 240 mq. Salone con camino, cucina abitabile, 2 camere e doppi servizi. Ottimamente rifinita. Annesso box auto. A.P.E. in elab. € 185.000,00. ANCHE OPZIONE RENT TO BUY NUOVA IMMOBILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 FALASCHE – VIA NOBEL: attico di 130mq al 2°piano in palazzina senza ascensore.salone con camino, cucina, 3 camere,studio,cabina armadio, 2 bagni.terrazzo perimetrale di 159mq. a.p.e. in elab. € 120.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA – VIA dEI FAGGI: in zona tranquilla e vicino ai servizi, proponiamo in vendita villa angolare del 2000 disposta su 2 livelli con giardino e posto auto interno. salone, cucina abitabile, 3 camere, doppi servizi. ottimo stato. a.p.e. in elab. € 195.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 SANTA TERESA – VIA ANDROMACA: a un km dal centro di anzio, soluzione con ingresso indipendente e corte privata, disposta su due livelli. salone, cucina a vista, tre camere, due bagni. dotata di riscaldamento autonomo e climatizzazione. a.p.e. in elab. € 139.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 LAVINIO STAZIONE – VIA DELLA FONDERIA: appartamento al 2° piano in palazzina senza ascensore. soggiorno con angolo cottura, 2 camere, bagno e terrazzo. posto auto assegnato. a.p.e. in elab. € 79.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA – VICOLO PIAVE: vicino ai servizi e alla stazione, appartamento al 2°piano in palazzina in cortina composto da sala, cucina, 3 camere, doppi servizi. annesso box auto. a.p.e. in elab. € 93.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA – VIA DEGLI OLMI: villino a schiera centrale con corte fronte/retro e seminterrato di 45 mq. riscaldamento autonomo. a.p.e. in elab. € 120.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA – VIA DEI LECCI: primo piano con ingresso indipendente, giardino e terrazzo di 20 mq. completamente ristrutturato con riscaldamento autonomo e camino .a.p.e. in elab. € 89.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA – VIA DEL MIRTO: villa angolare del 2003 con giardino di 265 mq su tre lati. soggiorno, cucina, 3 camere, doppi servizi. ottime rifiniture. .a.p.e. in elab. € 140.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 SANTA TERESA – VIA DEI VOLSCI: a 1 km dal centro di anzio, appartamento in palazzina: sala, cucina, due camere matrimoniali, doppi servizi. termoautonomo. a.p.e. in elab. €145.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA – VIA PRIMIERO: a meno di 1 km dal mare, appartamento indipendente con giardino e veranda: soggiorno con angolo cottura, camera, cameretta e bagno. parzialmente ristrutturato. a.p.e. in elab. €83.000,00 nuova immobilia-

re anzio srls tel. 06/9873547 LIDO DI CINCINNATO – VIA DELLE MAMMOLE: a pochi passi dalla discesa in spiaggia, appartamento in villa posto al piano terra con corti: sala, cucina, due camere, bagno. buono stato. a.p.e. in elab. €155.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA – VIALE ROMA: in zona tranquilla, appartamento indipendente posto al primo piano: soggiorno con angolo cottura, due camere e bagno. buono stato. giardino di circa 400 mq. a.p.e. in elab. €75.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA – VIA DEI SALICI: non lontano dai vari servizi, porzsione di villa angolare con 400 mq di giardino, su due livelli: pt – sala, cucina, bagno e studio; 1°p due camere, bagno, terrazzo. buono stato. a.p.e. in elab. €139.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 LIDO DI CINCINNATO – VIA PISA: a pochi passi dal mare, monolocale indipendente con giardino e corte: ambiente unico, cucinotto e bagno. ristrutturato. a.p.e. in elab. €65.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 lIDO DI CINCINNATO – VIA RIMINI: a pochi passi dal mare, appartamento indipendente con corte privata: sala con cucina a vista, due camere e bagno. annessa sala hobby di 35 mq. stato ristrutturato. a.p.e. in elab. €135.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 ANZIO CENTRO – VIA XXII GENNAIO: a pochi passi dalla piazza principale, proponiamo appartamento posto al 1° piano in palazzina. l’immobile è cosi composto: sala con angolo cottura, camera, cameretta e bagno. stato originario. a.p.e. in elab. € 110.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 FALASCHE – VIA SAN VITO: a pochi passi dai servizi principali, proponiamo appartamenti cosi composti: pt 3 locali con corte privata e due box auto di 21 mq ad € 129.000,00; 1°p 3 locali con terrazzi di 8 mq e 11 mq ad € 119.000,00. nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 CINCINNATO – VIA DORIDE: a soli 700 metri dalla discesa in spiaggia, proponiamo delizioso appartamento in villa con giardino di 90 mq e posto auto interno. sala, cucinotto, camera e bagno. stato originario. a.p.e. in elab. € 79.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 FALASCHE – VIA ARTENA: porzione di bifamiliare su due livelli con 200 mq di giardino, nuova costruzione in fase di rifinitura: sala,cucina, due camere e due bagni. annesso vano tecnico di 20 mq. a.p.e. in elab. € 189.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 FALASCHE – VIA DEL CINEMA: a circa 1,5 km dalla stazione di villa claudia, proponiamo lotto di terreno edificabile di 2000 mq pianeggiante, con la possibilità di ricavare una villa singola o una bifamiliare di circa 140 mq. a.p.e. in elab. € 110.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 CINCINNATO – VIA ARDEATINA: a pochi passi dalla discesa in spiaggia, appartamento su due livelli posto al 2° ed ultimo piano: sala, cucinotto, tre camere e due bagni. buono stato. a.p.e. in elab. €

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

75.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA – VIA DEL PINO: in contesto tranquillo, appartamento indipendente posto al primo piano: salaq con angolo cottura, due camere e bagno. annesso terrazzo e balcone. buono stato. a.p.e. in elab. € 89.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 LIDO DI CINCINNATO – VIA DEI LILLA: a pochi passi dalla discesa in spiaggia, appartamento posto al primo piano in contesto di soli due livelli: sala, cucina, due camere e bagno. buono stato, termo autonomo. a.p.e. in elab. € 135.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA – VIA DEI PLATANI: in contesto tranquillo e residenziale, porzione di villa angolare su due livelli con giardino di 200 mq: sala, cucina a vista, due camere e due bagni. buono stato, termo autonomo. a.p.e. in elab. € 125.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 FALASCHE – VIA MARTE: in residence privato, porzione di villa centrale su due livelli con corte avanti e giardino retro, costruzione del 2010: sala, cucina, tre camere e due bagni. ottimo stato di conservazione. termo autonomo. a.p.e. in elab. € 220.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 villa claudia – via po: in contesto signorile, villa singola su due livelli, con 1100 mq di parco e piscina di 60 mq. pt: sala, cucina, tre camere e due bagni. 1°p: sala, cucina, due camere e bagno, con annessi due terrazzi. buono stato, termo autonoma. a.p.e. in elab. € 295.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA – VIA DELLE KENZIE: in zona tranquilla e residenziale, porzione di villa trifamiliare su due livelli, con giardino e corte privata. da ristrutturare. a.p.e. in elab. € 110.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 villa claudia – via po: in zona tranquilla, porzione di villa angolare su due livelli con giardino e piscina privata: sala, cucina, tre camere, due bagni. buono stato. termo autonoma. a.p.e. in elab. € 199.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 villa claudia – via del mirto: in zona tranquilla e residenziale, porzione di villa angolare su due livelli con giardino e posto auto interno: sala, cucina, tre camere e doppi servizi. termo autonoma. ottimo stato. a.p.e. in elab. € 148.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA – viale roma: a pochi passi dalla stazione e dei vari servizi, appartamento indipendente posto al piano terra con corte privata: sala con angolo cottura, camera, cameretta e bagno. ristrutturato. termo autonomo. a.p.e. in elab. € 119.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA – VIA DEL RETTANGOLO: in contesto residenziale e tranquillo, appartamento indipendente con giardino e posto auto interno: sala con angolo cottura, due camere matrimoniali e doppi servizi. termo autonomo. ottimo stato. annessa cantina di 11 mq seminterrata. a.p.e. in elab. € 110.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 NETTUNO-VIA MONTEGRAPPA: A 500 metri dal mare, appartamento di mq 55 posto al piano terra

con corte mattonata di mq 15. Ingresso di mq 7, sala, cucina abitabile, camera, bagno con finestra e ripostiglio. € 75.000,00 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422 NETTUNO-VIA BAINSIZZA: In zona centrale, appartamento al piano terra composto da: soggiorno con angolo cottura, camera matrimoniale, cameretta e bagno. Completamente ristrutturato! APE: E EPg:94,41 kWh/mqanno € 79.000,00 ID: 21672386 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422 NETTUNO-VIA LIGURIA: A 500 metri dal mare, vicino i principali servizi, appartamento di circa 80 mq posto al piano terra rialzato. Sala, cucina, 2 camere, studiolo, disimpegno, bagno con finestra e balcone. Buono stato. €119.000,00 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422 NETTUNO-VIA ARNO: A 150 metri dal Belvedere, vicino i principali servizi, appartamento di mq 65 posto al 3°piano con ascensore. Soggiorno con angolo cottura, 2 camere e doppi servizi di cui uno con vasca e finestra. Balcone angolare di mq 13,8. Annesso posto auto coperto condominiale. Ottimo stato. €120.000,00 ID: 21875338 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422 NETTUNO-PIAZZA SEGNERI: All’interno del Borgo medievale, alle spalle della chiesa di San Giovanni, disponiamo di appartamento ristrutturato di mq 80 posto al 1°piano. Ingresso, luminoso soggiorno, cucinotto di mq 7,60, due camere, bagno e ripostiglio. €125.000,00 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422 NETTUNO-VIA LOMBARDIA: A 600 metri dal mare, in complesso residenziale appartamento di mq 67 posto al 1°piano. Soggiorno con angolo cottura, 2 camere disimpegno e doppi servizi. Due balconi. Ottimo stato. €119.000,00 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422 NETTUNO-VIA ALA: A 600 metri dal mare, appartamento di mq 103 posto al 3°piano . Ampio ingresso, sala, cucina abitabile, 2 camere e 2 bagni di cui 1 con finestra e vasca. Due balconi. Lastrico solare di mq 52 al piano superiore. APE: IPE: kWh/mqanno €129.000,00 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422 NETTUNO-VIA SANGIACOMO: In zona San Giacomo, a un chilometro dal mare, appartamento di mq 119 posto al 2°piano senza ascensore. Ingresso, soggiorno, cucina abitabile, tre camere, due bagni, balcone e terrazzo a livello di mq 113. Terrazzo di copertura collegato con scala interna. Discreto stato. €135.000,00 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422 NETTUNO-VIA DELL’OLMATA. Nel complesso residenziale “Parco dei Lecci”, appartamento di mq 70 posto al piano terra con doppia corte mattonata, rispettivamente di mq 45 e 40. Soggiorno, cucinotto, 2 camere e doppi servizi di cui uno con vasca e finestra. Annessa ampia cantina e posto auto coperto. €165.000,00 ID: 21975881 TECNOCASA NETTUNO CENTRO


AFFIlIATO: NUOVA IMMOBIlIARE ANzIO S.R.l.S - Via di Villa Claudia n. 53/C - ANzIO - e-mail: rmhfj@tecnocasa.it

Te l . 0 6 / 9 8 7 3 5 4 7 - 0 6 / 9 8 7 7 2 6 9

ORARI DI APERTURA Al PUBBlICO: dal lunedì al venerdì 8.30/13.00 - 15,30/20.00 Sabato dalle 8.30/13.00 - 15.30/19.30 Domenica su appuntamento Iscrizione ruolo società n. 1419069 C.C.I.A.A. di Roma – Iscr. Ruolo Mediatore legale rappresentante n. 192824-RM C.C.I.A.A. di Roma

CINCINNATO VIA ARDEATINA: a pochi passi dalla discesa in spiaggia, appartamento su due livelli posto al 2° ed ultimo piano: Sala, cucinotto, tre camere e due bagni. Buono stato. A.P.E. in elab. € 75.000,00

CINCINNATO VIA DORIDE: a soli 700 metri dalla discesa in spiaggia, proponiamo delizioso appartamento in villa con giardino di 90 mq e posto auto interno. Sala, cucinotto, camera e bagno. Stato originario. A.P.E. in elab. € 79.000,00

VILLA CLAUDIA – VIA DEL RETTANGOLO: in contesto residenziale e tranquillo, appartamento indipendente con giardino e posto auto interno: Sala con angolo cottura, due camere matrimoniali e doppi servizi. Termo autonomo. Ottimo stato. Annessa cantina di 11 mq seminterrata. A.P.E. in elab. € 110.000,00

VILLA CLAUDIA – VIA DEI PLATANI: in contesto tranquillo e residenziale, porzione di villa angolare su due livelli con giardino di 200 mq: Sala, cucina a vista, due camere e due bagni. Buono stato, termo autonomo. A.P.E. in elab. € 125.000,00

LIDO DI CINCINNATO VIA RIMINI: a pochi passi dal mare, appartamento indipendente con corte privata: Sala con cucina a vista, due camere e bagno. Annessa sala hobby di 35 mq. Stato ristrutturato. A.P.E. in elab. €135.000,00

FALASCHE VIA DELL'ARMELLINO: in contesto residenziale di nuova costruzione disponiamo di villa angolare su 2 livelli con giardino di 240 mq. Salone con camino, cucina abitabile, 2 camere e doppi servizi. Ottimamente rifinita. Annesso box auto. A.P.E. in elab. € 185.000,00

AFFIlIATO: IMMOBIlIARE ANzIO MARECHIARO S.R.l.S - Via G.Marconi n. 27 - ANzIO - e-mail: rmhvf@tecnocasa.it

Te l . 0 6 / 9 8 7 2 5 6 6

ORARI DI APERTURA Al PUBBlICO: dal lunedì al venerdì 8.30/13.00 - 15,30/20.00 Sabato dalle 8.30/13.00 - 15.30/19.30 Domenica 9.30/12.30 Iscrizione ruolo società n. 1494425 C.C.I.A.A. di Roma – Iscr. Ruolo Mediatore legale rappresentante n. 1364691-RM C.C.I.A.A. di Roma

ANZIO COLONIA – VIA CRISTOFORO COLOMBO: Appartamento di 80 mq al 3° piano senza ascensore. Ingresso, soggiorno, cucina, 2 camere matrimoniali, bagno e balcone vista mare. STATO ORIGINARO. A.P.E. in elab. € 65.000,00

VILLA CLAUDIA – VIA CRISTINA: Appartamento di 55 mq al PT con giardino pavimentato di 50 mq. Soggiorno con ak, camera e bagno con doccia idromassaggio. RISTRUTTURATO. A.P.E. in elab. € 79.000,00

ANZIO – CORSO ITALIA: Appartamento di 100 mq al 1° piano con ascensore. Salone, cucina, 3 camere, 2 bagni, 3 terrazzini, posto auto coperto e cantina. RISTRUTTURATO. A.P.E. in elab. € 125.000,00

VILLA CLAUDIA – VIA JENNE: Villino a schiera di 100 mq disposto su 2 livelli. Soggiorno, cucina a vista, camera, 2 camerette e 2 bagni. Corte fronte/Retro. OTTIMO STATO. A.P.E. in elab. € 149.000,00

VILLA CLAUDIA – VIA TICINO: Villino a schiera di 110 mq disposto su due livelli. Sala,zona pranzo,cucina,3 camere,3 bagni e giardino. OTTIMO STATO. A.P.E. in elab. € 155.000,00

VILLA CLAUDIA – VIA MARIA GRAZIA: Porzione di quadrifamiliare di 120 mq disposta su unico livello. Soggiorno con camino, cucina, 3 camere, 2 bagni, Portico e giardino di 150 mq. OTTIMO STATO. A.P.E. in elab. € 189.000,00

VAlUTAzIONI GRATUITE


Pag.

48 Il Litorale

IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422. NETTUNO-VIA GIACOMO MATTEOTTI: In palazzina storica, sul lungomare delle sirene, prestigioso appartamento posto al piano terra rialzato, con vista mare. Luminoso salone doppio, cucina a vista, camera da letto matrimoniale, bagno con finestra e vasca e ripostiglio. Completamente ristrutturato, con rifiniture di pregio. APE: In elaborazione €235.000,00 ID: 21747542 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422. NETTUNO-VIA SASSANO: Porzione di bifamiliare di mq 228 disposta su 3 livelli collegati da scala interna. Soggiorno, cucina e bagno al piano terra. Al piano superiore: tre camere, disimpegno e doppi servizi. Piano seminterrato magazzino di mq 59, cantina di mq 16 e bagno. Box auto di mq 49. €179.000,00 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422. NETTUNO-VIA FIUME: A 600 metri dal mare e 100 metri dai principali servizi, appartamento bilivello completamente ristrutturato posto al primo piano. Ingresso, sala, cucina, 2 camere, cameretta, bagno con finestra e balcone. Al piano superiore: Locale tecnico, portico, bagno e terrazzo a livello. €230.000,00 ID: 21747542 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMOBILIARE srls Tel. 06/9807422.

RIPETIZIONI 26ENNE, studentessa di lingue, offresi per ripetizioni e aiuto compiti ad alunni di scuole elementari, medie e superiori. Tutte le materie. Zona: Pomezia-Ardea-Castelli Romani Gaia Tel.3381896307 38ENNE INGEGNERE ELETTRONICO impartisce presso altrui domicilio lezioni e ripetizioni per qualsiasi indirizzo in materie scientifiche: matematica, fisica, chimica, elettronica, elettrotecnica, sistemi, tps, informatica e telecomunicazioni. Anche per aiuto compiti, recupero debiti formativi, potenziamento metodo di studio, lezioni di gruppo, preparazione tesine ed esami universitari. Massima serietà e disponibilità. Zona pomezia, torvaianica, ardea, aprilia Tel.3929791483. 56ENNE laureato in statistica economica ed aziendale, ex manager telecomunicazioni, impartisce lezioni di economia aziendale, matematica e statistica a studenti di scuola media superiori. Zona Pomezia, Ardea e litorali, presso proprio abitazione o altrui domicilio Tel.3803751433 A.A.A. Professonista Laureata in Accademia Belle Arti di Roma in Pittura e specializzata nel settore belle arti, offre lezioni individuali e/o di gruppo in DISEGNO ARTISTICO e PITTURA sia a principianti che a persone con maturata esperienza. le lezioni verranno svolte presso il LAVINIO lido di Enea, Anzio.LATINA.Oppure a domicilio dell`interessata. Il programma è rivolto anche ai BAMBINI, RAGAZZI E ADULTI. per tutte le altre INFO. contattatemi al Tel. o WhatsApp Lilia Tel.3275405003 AAA Spagnola, Madrelingua, impartisce ripetizione e corsi di SPAGNOLO. No perditempo. Massima

serietà Tel.3283951067 DIPLOMATO impartisce lezioni di pianoforte ad adulti interessati. A 10€ per un`ora di lezione, un po` di più se a domicilio. Se non hai mai potuto o vuoi riprendere lo studio. Fino a 99 anni. Zona Anzio, Nettuno, Aprilia e zone limitrofe. Tel ore pasti. Tel.3394361483 DOCENTE Laureato a pieni voti, esperto e con ottime doti di spiegazione e con più titoli impartisce ripetizioni per qualsiasi indirizzo di studio, elem., medie, superiori e università, di Matematica, Fisica, Latino,Filosofia, Italiano, Storia, Elettronica ecc...Preparazione esami universitari, tesi universitarie e tesine, recupero debiti formativi, potenziamento carenze didattiche, massima serietà e professionalità, prezzi modici e concordabili. e.mail: dott.prof.r@gmail.com Tel.3662052711 DOCENTE madrelingua inglese, laureata, con 20 anni di esperienza di insegnamento nelle scuole pubbliche e private, a bambini ed adulti, impartisce lezioni di inglese individuali o per piccoli gruppi, 2, 3 o 4 persone, qualsiasi livello. Lezioni divertenti mirate a superare il “blocco” di parlare in inglese, basate sulla conversazione. Preparazione agli esami Trinity, Cambridge, Toefl e Ielts, tutti i livelli. Zone: Pomezia, Roma Eur, Torrino, Mostacciano, Spinaceto, Casalpalocco, Infernetto. Tel.3337315780 DOCENTE scuole medie superiori impartisce lezioni di matematica,fisica,chimica,inglese disegno tecnico,Anzio Nettuno Lavinio,prezzi modici Tel.3401921152 DOTTORE in Lettere, Laureato c/o la Facoltà di Lettere e Filosofia dell`Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, esp. insegnamento, impartisce Lezioni individuali e ripetizioni di Italiano, Latino, Matematica e Scienze umanistiche a scuole elem.,medie e superiori, preparazione tesi e tesine. Max serietà, prezzi modici. Dott. Professore Fabrizio. Tel.3926899028 INGEGNERE meccanico e docente di matematica e fisica offre lezioni private in matematica generale, analisi matematica e fisica a studenti delle scuole superiori e ad universitari. possibilita` presso altrui domicilio e per gruppi di 2 o 3 persone. zona pomezia e limitrofe. Tel.3471619243 INSEGNANTE con esperienza ventennale, impartisce lezioni di italiano,matematica ,inglese e francese di ogni livello. Particolare attenzione è rivolta al metodo di lavoro individuale, al fine di raggiungere la piena autonomia nello studio. Recupero debiti scolastici, preparazione esami di maturità e supporto scolastico.Massima serietà, no perditempo! zona Aprilia Tel.3481815231 INSEGNANTE in Aprilia impartisce lezioni e ripetizioni (varie materie) a ragazzi delle scuole medie e superiori. Massima serietà e professionalità, NO PERDITEMPO Tel.3492141235 LAUREATA impartisce ripetizioni di tutte le materie (escluse francese e tedesco) a ragazzi di elementari, medie e superiori. Esperienza d`insegnamento di 8 anni; programmi personalizzati per ripasso, recupero e potenziamento.Ilaria (preferibilmente primo pomeriggio e/o ore serali) Tel.3459201058 LAUREATA, docente in chimica, impartisce ripetizioni in chimica, fisica, matematica, latino, greco

15euro/ora Tel.3387338263 PROFESSORE Laureato (Laurea specialistica con 110/110 e lode) con pluriennale esperienza nel campo dell`insegnamento, impartisce lezioni individuali e specifiche per ogni singola cattedra: Matematica, Fisica, Latino, ed altre materie specifiche collegate al profilo scientifico e letterario e per ogni grado scolastico. Organizzazione dello studio attraverso simulazioni di prove d`esame, preparazione e assistenza tesi, max serietà e professionalità Tel.3317269832

OFFERTE Impiego AD aprilia cercasi assistente famigliare od oss (preferibilmente maschio) per lavoro con ragazzo disabile tutti i sabati e domeniche per passeggiate, portarlo a pesca al mare ecc. contatti sig.ra donatella Tel.3472716046 CERCASI insegnante per ripetizioni di piano per principiante che parte da zero.Pregasi modiche richieste. Zona Pomezia. Tel.3248674268 CERCASI ragazza per faccende domestiche in una villetta abitata da uomo solo pensionato. Possibilità di alloggio Tel.3511257796 CERCO donna per pulizie zona Nuova Florida con disponibilità una volta a settimana, Roberto Tel.3281510982 IL TIME UP PUB ,Lido dei Pini, cerca una ragazza eta` compresa tra 19 e 28 anni, automunita per inserimento immediato nello staff.Lavoro Serale per 2 o 3 gg a settimana .Si richiede predisposizione al lavoro Tel.3473696750 3398357673 IN zona Lavinio mare Anzio, cercasi colf-badante con esperienza per gnra anziana. Paga mensile euro 900,00 lungo orario. Se disponibilità diversa si concorderà insieme. Vera Tel.3388356727 PENSIONATO cerca ragazza per aiuto in casa in cambio vitto e alloggio e piccolo stipendio Tel.3497610354 SALONE di bellezza cerca apprendista parrucchiera anche par -time che a voglia di lavorare x informazioni Tel.3402787406 SE sei un fisioterapista laureato, con tua partita iva e stai cercando uno spazio per sviluppare il tuo lavoro, questo annuncio fa al caso tuo. Il centro di fisioterapia e osteopatia IRIS sito in Via Varrone a Pomezia ricerca una figura da inserire nel suo organico a partire da Dicembre 2018.Troverai un ambiente lavorativo fatto di persone motivate e dedite alla continua crescita formativa oltre che una location di rappresentanza dove potrai potenziare al meglio le tue qualità. Aspettiamo il tuo curriculum vitae alla seguente email: valentina.zanettini@libero.it

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

RICERCA

IMPORTANTE INDUSTRIA in POMEZIA

FRESATORE STAMPISTA

ABILE NELLA COSTRUZIONE ED AFFILATURA DI UTENSILI DI LAME DA TAGLIO, CON CAPACITA’ NELLA GESTIONE E PREPARAZIONE DI ATTREZZATURE PER MACCHINARI . ETA’ 35/45 max. RICHIESTA SOLIDA ESPERIENZA IN ANALOGA POSIZIONE .

INVIARE C.Vitae tramite e-mail a : uffpers@blasetti.com

ABBIGLIAMENTO ACQUISTA ORA 6 paia pantaloncini mare taglie dalla 44 alla50 di YES SAINT LAURENT 15 euro la coppia ;36 costumi a slips delle marche PORT CROSS, COLMAR, Bleu Marin ,Madis A Solo 12 Euro La Coppia Taglie Dalla 44 Alla52 , 40 costumini Madis per bambini/e da 6 mesi a tre anni solo 10 euro per 3 paia, Giuseppe Anzio Tel.3498094903 CAUSA trasferimento vendo stock di camice, pantaloni, t-shirt di marca praticamente nuovi a 100 euro Tel.3335018457 DUE smoking invernali uno taglia 50 l`altro taglia 52 uno con gilet altro senza,ambedue sartoriali e con tessuti lana Cerutti,usati in rarissime occasioni condizioni perfette qualsiasi controllo euro 89 cadauno entrambi solo165 euro . due camicie NUOVE in puro cotone sartoria italiana Visconti taglia 42(16 e mezzo)una taglio regolare una SLIM FIT a solo 29 euro cadauna anziche 90, ambedue solo 55 euro. Tel.3498094903 HO una quantita` di fregi, mostrine, stellette in metallo o in stoffa, bottoni di varie dimensione dorati o non, cartoline, poster , berrettini militari o civili , cinturini o cinturone, camicie, pullover Mutandoni di lana coltellini militari e civili i prezzi variano da un minimo di 2 euro( PER BOTTONI E STELLETTE) ad un massimo di 10 euro il pezzo .Giuseppe Tel.3498094903 VENDO abito da sposa prezzo da concordare Tel.3888263358 VENDO pellicce prezzo irrisorio più abbigliamento donna taglia 46 prezzo bassissimo, Roberto Tel.3281510982 VENDO vestito da sposa da concordare Tel.3335278345

CASA DI RIPOSO cerca solo OSS (operatore socio sanitario) con esperienza inviare curriculum a info@parcoulivi.net (Pomezia - Roma)

VARIE 2 quadri mis 50x70 olio e acrilico firmati Flora Volpini 1982 pittrice scrittrice titoli il Corallo rosso portafortuna e Pavoni arcaici vendo tel. dalle 9-13 Tel.3334297932 23 cartoline antiche da collezione della Levi’s Strauss a solo 10 euro, ed un originale contenitore porta CD con scatola a solo 10 euro ottimo regalo da Giuseppe Tel.3498094903 3 bici mountain bike vendo Tel.3335278345 BELLA bambola sarda in terracotta,firmata dei primi anni 60 solo 15 euro, bambola giapponese in legno anni 70 euro 15 con scatola. Altre 3 bambole in coccio e stoffa anni 70 a 10 euro cadauna. In blocco tutte e b5 euro 49. Giuseppe Tel.3498094903 BELLA borsa foderata per macchina fotografica, misura cm35xcm22xcm16, vari scomparti solo 12 euro.3 ottimi e perfetti filtri marca NIKON e Tamrom a solo 9 euro cadauno. In blocco solo 34 Euro. Tel.3498094903 BELLISSIMO contenitore per cipria in pietra dura lavorata ( ONICE,ALABASTRO ?) con tre piedini in ottone,coperchio e rifiniture ,pagato a Pisa a piazza dei Miracoli 25 euro vendo a solo 11 euro Giuseppe Tel.3498094903 BICI Mountain bike buone condizioni vendesi 99,00 euro Tel.3474020015 CAUSA inutilizzo vendo bici, Mountain Bike, zona Torvajanica, Euro 35, 00 trattabili Tel.3381572588 DISCHI originali anni 70 80 euro 5 l` uno Tel.3398183581 DONNA con attestato assistente familiare con attestato regionale Lazio pomeriggio e notte pulizia personale, tel. dopo le 20 Tel.3476760103 ENCICLOPEDIA Motta 18 volumi nuova euro 25.00 poco trattabile Tel.3400749659 LIBRO rarità di marc saporta prima edizione paperbacks 1967 pagine in ottimo stato titolo composizione n. 1 mescolate le pagine. fare offerta superiore ad euro 50.00 tel dalle 1013 Tel.3334297932 MACCHINETTA taglia mattonelle Tel.069121738 MATERASSO matrimoniale e rete euro 130.00 Tel.0683083328 MATERASSO matrimoniale memory aloe vera come nuovo al prezzo di euro 250 trattabili. Aprilia.


Da noi i tuoi sogni trovano casa

AFFILIATO: Nettuno Centro Immobiliare S.R.L.S – Piazza Mazzini n. 36 – 00048 - Nettuno - mail: rmhh5@tecnocasa.it

Tel. 06/9807422 – 06/9808026

ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO: dal lunedì al venerdi 8.30/13.00 – 16.00/20.00 Sabato 8.30/13.00 – 16.00/19.30 Domenica 9.30/12.30 Iscrizione ruolo società Rea N. 1479651 C.C.I.A.A. Roma

VIA LOMBARDIA In zona residenziale, in palazzina di recente costruzione, appartamento di mq 43 posto al 3°piano con ascensore. Soggiorno, cucinotto abitabile, camera e bagno cieco con doccia. Terrazzino di mq 17. € 89.000,00

VIA PALERMO Centralissimo. A 150 metri dalla stazione, appartamento di 70 posto al 4°piano senza ascensore. Ampio ingresso, soggiorno, cucina abitabile, due camere, bagno con doccia e finestra. Balcone e terrazzino a livello di mq 11,5. Discreto stato.

VIA SANGALLO NUOVA COSTRUZIONE In zona centrale adiacente a tutti i servizi, a 200 metri dal mare, appartamento posto al 1° con ascensore. Soggiorno con angolo cottura di mq 24, disimpegno, 2 camere, doppi servizi di cui uno con vasca e finestra, balcone. Posto auto scoperto condominiale. € 155.000,00

VIA LIGURIA A 500 metri dal mare e a pochi metri dalla stazione, appartamento di mq 80 posto al 1°piano. Soggiorno, cucina abitabile, 2 camere, studiolo, disimpegno e bagno con finestra. Balcone. Posto auto condominiale. € 109.000,00

VIA STEFANO PORCARI All’interno del Borgo Medievale, appartamento duplex completamente ristrutturato con doppio ingresso. Soggiorno, cucina abitabile, camera matrimoniale con cabina armadio, bagno con locale lavanderia. Cantina di mq 40 collegata da scala interna. Annessa grotta con areatore al piano seminterrato. € 249.000,00

VIA ALA In zona ben servita, appartamento di mq 103 sito al terzo piano senza ascensore con lastrico solare di mq 52 al piano superiore. Ampio ingresso, soggiorno, cucina abitabile con camino, 2 camere e doppi servizi di cui uno con vasca e finestra. Completamente ristrutturato. € 129.000,00

VIA MONTE PARIOLI ZONA SAN GIACOMO, quartiere ben servito, in complesso residenziale, appartamento di mq 93 posto al 3° piano. Soggiorno, cucina, 2 camere e doppi servizi. Tre balconi e terrazzo a livello di mq 70. Posto auto di proprietà e cantina. € 129.000,00

VIA POMEZIA IN ZONA VERDIANA TRE CANCELLI villa singola di mq 118 su un lotto di terreno di mq 1440 con piscina. Soggiorno con termocamino, cucina abitabile, 3 camere di cui una con bagno privato e cabina armadio, bagno con vasca e finestra. Ampio patio esterno, locale tecnico di mq 21,8, tettoia e casetta in legno comprensiva di bagno. La villa si presenta in ottimo stato ed è dotata di persiane, allarme, videosorveglianza e pozzo. € 330.000,00

VIA SASSANO Porzione di bifamiliare di mq 228 disposta su 3 livelli collegati da scala interna. Soggiorno, cucina e bagno al piano terra. Al piano superiore: tre camere, disimpegno e doppi servizi. Piano seminterrato magazzino mq 59, cantina di mq 16 e bagno. Box auto di mq 49. € 179.000,00

Affittasi locale commerciale Piazza Mazzini - Piazza San Giovanni Locale commerciale di mq 50 con doppio ingresso. Ottimo stato. € 1450/mese.

113.000,00

VIA BAINSIZZA A 500 metri dal mare, vicino i principali servizi, appartamento di mq 53 posto al piano terra composto da: soggiorno con angolo cottura, camera matrimoniale, cameretta e bagno. Completamente ristrutturato. Possibilità di affitto. € 79.000,00 VIA DELLA PINETA A pochi metri dalla Riviera Zanardelli, prestigioso appartamento di mq 186 posto al 1°piano con ascensore. Soggiorno, cucina abitabile, ampi disimpegni, 4 camere, doppi servizi entrambi con finestra. Balcone angolare di mq 40 con splendida vista mare e su Villa Adele. Annessa cantina e posto auto coperto. Ottimo stato. € 579.000,00


Pag.

50 Il Litorale

Tel.3487641582 069280393 MEMORY della balmain lunghezza cm 45 extension di capelli veri colore castano completa di prodotti balmain con fissaggio a Pettine con clip nuovissima mai utilizzata e 90 Tel.3398183581 NR6 antichi boccali inglesi(del 1961) con stemmi militari a solo 36 euro. Servizio nuovo di 6 calici di cristallo di Boemia a solo 36 euro . Inoltre11 bicchieri in pesante cristallo da whisky a solo 44 euro. E 11 bicchieri nuovi in confezioni da tre con raffigurati sul vetro antichi modelli di auto a solo 33 euroTutto materiale perfetto IN blocco solo 135 euro Tel.3498094903 OCCHIALI da sole guess mai usati causa miopia con brillantini. Invio foto. Euro 35` Tel.3398183581 PASSERELLA idraulica vendo 2.30/2,40 mt., con carabottino, completa di telecomando, pulsantiera e pompa idraulica. 2200,00 luigi Tel.337786202 PER cessata attività svendo a prezzo di costo pietre dure naturali in fili, infilate e da incastonare, perle giapponesi Kyoto vari calibri, vasto assortimento di lapislazzuli e panni prof.li porta gioielli Tel.3472323763 0689764997 PESO da 5 kg, e attrezzo multiuso in acciaio e gomma ottimi per irrobustire bracxcia e gambe, facili esercizi con libretto. 5 euro il peso e 14 euro il nuovo attrezzo, giuseppe Tel.3498094903 PORTA vetrata per negozio, portoncino ingresso in alluminio vendesi Tel.069121738 PORTAOMBRELLONE professionale in acciaio da mercato chiudibile minimo ingombro chiuso misura 2.5x110 h diametro ombrellone 5 centimetri euro 70.00 tel dalle 9-13 Tel.3334297932 QUADRO in bronzo firmato attardi 1983 misura 50x35 vendo tel 9-13 Tel.3334297932 REGALO 50 vhs cartoni animati in buone condizioni per amatore. Alfredo Tel.3338642367 REGALO legna circa 5 quintali già tagliata mista Roberto Tel.3281510982 SACCO pelo per campeggio estivo marca ferrino modello quasar 1000 sq usato una sola volta vero affare Tel.3347060730 SIGARETTA ELETTRONICA MODELLO Joyetech atopack penguin, colore blue e nero, nuova. Prezzo 30 telefonare ore pomeridiane/serali Tel.3884751759 VARIE tazze da latte o da the 4 euro la coppia , eleganti sotto bicchieri in confezione da 6 euro 5 , diversi vasi in ceramica artistica a solo 8 euro il pezzo ,2 bei e grandi candelabri in bronzo e ottone a tre luci a 24 euro la coppia , SET nuovo di 5 pezzi diversi di taglia formaggi in legno e acciaio a 12 euro , artistico vassoio con spargi sale e pepe tutto in legno decorato (arte fiorentina) a solo 25 euro. Giuseppe Tel.3498094903 VASSOIO con piano a specchio e manici bagnati oro zecchino con Swarovski originali bellissimo pezzo d`epoca degli anni 50 vero regalo euro 35 Tel.3398183581 VENDESI GRES PORCELLANATO MARAZZI articolo “ATHENA” nuovo imballato in totale n. 38 scatole (mq 70 ca) tonalità “pietra naturale beige” . Possibile invio foto dimostrativa. Prezzo richiesto Euro 500. La merce si trova a Pomezia. Ritiro sul posto. Pagamento contrassegno in contanti

Tel.3398979078 VENDO 35 monete da 500 lire in argento sono di 3 coni diversi,belle e ben conservate, accetto offerte per il loro acquisto. Giuseppe Tel.3498094903 VENDO 7 tra borsoni,borse e borselli in tela robusta a solo 8 euro i borsoin ,6 euro le borse e 5 euro i borselli. TRE paia di pantaloni nuovi taglia 52 e 54 a solo 10 euro il paio. 6 paia di pantaloni come nuovi indossati solo per tre sfilate a solo 6 euro cadauno. Giuseppe Tel.3498094903 VENDO a stock il contenuto di un box garage superpieno per saperene di più tel ore 9-13 Tel.3334297932 VENDO acquario (100 litri) più accessori funzionante 77x41x33h. Euro 60,00 vendo mobile nero portacquario, con due ripiani euro 40,00 zona Ardea (N. Florida) Tel.3397648201 VENDO alcuni vassoi in puro acciaio di varie dimensioni,rettangolari,ovali,sino a 40 cm di lunghezza ottimi per pesce e per ristoranti, inoltre vassoi in plastica o legno. Prezzi 5/10/15 euro in relazione alla grandezza Giuseppe a Nettuno Tel.3498094903 VENDO attrezzatura varia x ginnastica e apparecchiature terapia Tel.3888263358 VENDO COMPRESSORE NAUTICO PER RICARICARE BOMBOLE IMMERSIONE MARCA COLTRI CHIAMA AL Tel.3205711822 VENDO damigiane vetro da 54 litri in buone condizioni Tel.3492949717 VENDO enciclopedia de Agostini nuova 15 volumi euro 20.00 Tel.0683083328 VENDO encliclopedia 15 volumi inglese + cassette d`ascolto traduzione italiano completo di custodio e dizionario euro 45.00 poco trattabile Tel.0683083328 VENDO in aprilia(lt),vocabolario latino- italiano- italiano- latino. editore loescher luigi castiglioni scevola mariotti.adatto per le scuole;magistrali ginnasio licei classico- scientifico in ottimo stato da vedere.prezzo euro 50,00 Tel.3291330379 VENDO moto zappa piccola 5 cavalli nuova Tel.3335278345 VENDO nr 2 servizi nuovi di posate,ognuno di 24 pezzi un servizio e` color bianco con scatola e porta posate, l`altro e color scuro senza scatola,prezzo 7 euro quello bianco, 5 euro quello scuro.Vendo inoltre uno stock di circa 100 posate usate (coltelli da carne e normali, forchette, cucchiai, cucchiaini,) a solo 8 euro. Giuseppe Tel.3498094903 VENDO piumone singolo in vera piuma d`oca,mai usato,€ 20.Daniela Tel.3398116041 VENDO pulitrice nuova Tel.3335278345 VENDO taglia erba a benzina Tel.3335278345 VENDO tappeto roulant ,bici da camera,,ecc Tel.3888263358 VENDO tiro x cantiere piccolo Tel.3335278345 VENDO tre bici montanbaik una da donna e due da uomo .e una bici da donna da passeggio Tel.3888263358 VENDO un mortaio pesta sale in legno,un maxi calice da vino in vetro, un cestino portapane rettangolare imbottito in stoffa e una bellissima tazza alta di ceramica bianca del mulino bianco .tutto a solo 9 euro.ad Anzio Giuseppe

Tel.3498094903 VENDO una piccola collezione di posacenere in ceramica bianca lucida con stemmi militari,completi di scatola solo10 euro cadauno ;piccola collezione di quadretti incorniciati con francobollo in argento Con stemma militare policromo euro 18 cadauno.Medaglie da petto, fermagli per cravatte ,gemelli militari per camicie a solo 9 euro Giuseppe Tel.3498094903

IMMOBILIARI Attività CEDESI attività di ristorazione 130 mq in via dei lauri 140 Aprilia corso principale con 80/90 coperti completo di tutto, tavoli, sedie cucina ottimo fatturato. Ottimo prezzo trattative riservate Fabiola Tel.3914091436 CEDESI pizzeria avviata ad Ardea Nuova florida per urgenti motivi di salute € 10000 Tel.3289135383 VENDO edicola ben avviata unica gestione da 40 anni, con stigliatura, chiosco e licenza, Largo Genova Nuova Florida Ardea trattativa riservata Gianluca Tel.3472208079

MOTOVEICOLI e Accessori CERCO motore, completo di supporto per piaggio mp3 yourban. luigi Tel.337786202 HARLEY davidson ultra glyde vendesi verniciatura bianco perlato con personalizzazione foglia oro. motore e frizione scream eagle 113. km 300. gruppo farfallato da 54. collettori klock werks. terminali scream eagle. filtro aria arlen ness. vetro parabrezza nero kolck werks. cerchi anteriori e posteriori revteck con gomma posteriore da 200. pinze freni di pm. ammortizzatori posteriori progressive. specchi in carena. conversione da cinghia a catena. borse allungate. centralina power commander. pezzo unico con sella e schienale in struzzo. rifiniture strumenti cromate. costo totale € 60.000,00, vendesi a € 26.500,00. moto particolare da vedere. luigi Tel.337786202 VENDESI Kymco Dowtown 300, in buone condizioni, 35.000 km, compreso bauletto e coperta per gambe causa inutilizzo. € 3.000,00. Visionabile a Pomezia. Tel.3356740484 3293414056

VENDESI Elettrodomestici VENDO aspirapolvere della Kirbi adoperato poco completo di vari pezzi euro 1000,00 poco trattabile Tel.0683083328

NAUTICA VENDO motore fuori bordo yamaha 4 tempi 8 cv, gambo corto per tender ann0 2008. mai usato per pescare. euro 1000,00. luigi Tel.337786202 VENDO motore johnson 10 c.v. seminuovo Tel.3335278345

ANNO XVIII - N° 16 - 16/30 SETTEMBRE 2018

VENDESI Mobilio LETTO singolo in ciliegio e verde acquamarina, con materasso in ottime condizioni, con altra rete posta sotto dotata di gambe e molle che si alzano in automatico diventando un letto matrimoniale. Le misure sono: 188 cm di lunghezza, 88 cm di larghezza, 55 cm di altezza. Posso inviare foto Tel.3408452290 TAVOLO in radica di noce stile chippendal anni 40 con 6 sedie con seduta in velluto color ocra causa trasloco vendo 150 Tel.3398183581 VENDO 3 TAVOLINETTI,UNO quadrato e nuovo, uno rettangolare ed uno pieghevole molto bello con disegni marini . prezzo 10,12 e 14 euro in blocco solo 30 euro ,Giuseppe Tel.3498094903 VENDO armadio a ponte con 2 letti di cui il secondo estraibile in buone condizioni trasporto a carico dell`acquirente. Dimensioni lungh.286x54 prof.x246 altezza ? 200,00 Aprilia Tel.3930738184 VENDO divanetto e 2 poltrone + tavolinetto da giardino marrone con cuscini euro 200 nuovo causa doppio regalo, costo effettivo, visibile su whatsapp Tel.3487738720 VENDO due lettini singoli completi di con materasso euro 100.00 piccolo sconto Tel.0683083328 VENDO mobile camera da pranzo pezzi componibili tavolo rotondo allungabile 4 sedie marrone svendo 260.00 euro Tel.0683083328 VENDO tavolo componibile smontabile per le occasioni 2 metri marrone fatto da falegname euro 100.00 Tel.0683083328 VENDO un grande divano in stile provenzale completo con 2 grandi poltrone e numerosi cuscini, tutto in buone condizioni solo 180 euro in blocco. Giuseppe Tel.3498094903

ACCESSORI PER BAMBINI SEGGIOLONE unisex usato pochissimo come nuovo euro 40 trattabili. Aprilia Tel.069280393 VENDESI seggiolone 40 euro, lettino in legno+ materasso 85 euro Tel.3387338263 VENDO 25 paia si scarpine per bambina da 6 mesi a tre anni, molte sono nuove altre seminuove solo 6 euro quelle nuove e tre euro le seminuove ; bella e comoda poltroncina morbida e sfoderabile,imbottita per far star comoda la tua bambina solo 11 euro ; Sediolina in legno richiudibile con braccioli comoda e robusta per il giardino solo 9 euro. Giuseppe Tel.3498094903 VENDO bilancia neonato marca zephir in buone condizioni € 35,00 ventilatore da soffitto nuovo marca zephir € 40,00 Tel.3349968374 VENDO lettino in legno per bambini con sponde smontabili completo di materasso,2 coppie di lenzuolini,piumino con copripiumino e paracolpi. Tutto a € 90.Daniela Tel.3398116041 VENDO ovetto completo di base inglesina modello zippy beige ottimo stato € 45,00 Tel.3349968374 VENDESI ATTIVITA’

ANIMALI e Accessori BELLISSIMA cucciola di bassotto blu, nata e cresciuta in casa il 2 giugno, genitori visibili, cedo solo a veri amanti della razza. Colore raro e particolare. Foto e info whatsapp 350EURO. Tel.3407810557 CERCO in regalo cocker spaniel femmina cucciola o adulta non sterilizzata oppure cocker inglese femmina Tel.3277106808 COCKER spaniel cerca compagna per accoppiamento anche cocker inglese Tel.3277106808 REGALO gattini persiani solo ad amatori di animali Tel.3277106808 REGALO gattini socievoli e affettuosi già svezzati,anche persiani Tel.3386215372 REGALO jack rassel cucciolo femmina piccola toy verotoy peso max 3 kg solo a persone interessate Tel.3277106808 REGALO micetti tigrati, arancione, anche a pelo lungo, molto socievoli ed affettuosi, gia` svezzati. Tel.3386215372

IMMOBILIARI Terreni AFFITTASI terreno di mq 5000 nel comune di Ardea via Camomilla, zona laurentina, per uso deposito, completo di pozzo e recinzione, disposto su due fronti strada. Prezzo € 500,00. Tel.3711877900 APRILIA campo di carne, fronte strada via genio civile vendo 3900mq di terreno pianeggiante recintato E 49000 Tel.3476617336 CAMPO DI CARNE Terreno VIA PONTONI 3850mq.fronte strada completamente recintato Euro 19.000 Tel.3280215411 CASTAGNETTA ardea terreno agricolo 10000 mq vendo euro 58.000 tratt. Tel.3806363162 COMUNE di Pomezia vendesi terreno via Campo Jemini adiacente stradone nuovo mq 6.500, Paola Tel.3428422705 RICONFERMO vendesi terreno edificabile 1140 m 165000 euro campo iemini Tel.3382382059 TERRENO Ardea zona Banditella edificato, recintato, luce due ingressi di entrata vendesi privatamente pagamento diretto tel ore 14 -17 Tel.3339627883 TRAVERSA via Selciatella vendesi terreno 1300 mq circa con pozzo presso interessante Tel.3342686688 VENDESI terreno mq 4770 Colle Antinoro Nettuno con pozzo e deposito attrezzi euro 50.000,00 Tel.3393250952 VERO AFFARE! Causa trasferimento Vendo ad Aprilia, nelle immediate vicinanze di via del Genio Civile, due bellissimi lotti contigui di TERRENI RESIDENZIALI EDIFICABILI di mq. 1900 circa complessivi. si possono costruire una o più abitazioni per un totale di oltre 360 mq., a EDIFICAZIONE DIRETTA. Terreni pianeggianti, recintati con cancello, situati fronte strada. Vendibili anche singolarmente per Euro 20.000 e 25.000. Entrambi 43.000 Euro. Trattabili. Tel.3346908240

DI PIZZERIA CON LICENZA BEN AVVIATA

2 ambienti completamente arredati al taglio 50 mq al piatto 130 mq Zona Nuova Florida centralissimo 338.1934038 Nicola


POMEZIA: Via Roma, 64 - Tel. 06.91.60.35.05 - pomezia@lai1970.it

TORVAIANICA ALTA Nuove Costruzioni

Proponiamo in vendita appartamenti in villa con giardini e ingressi indipendenti posti al piano terra di 68 mq e/o piano primo e secondo di 113 mq. Dotati di posto auto scoperto. Pannelli solari e pannelli fotovoltaici. Classe energetica A-B

SENZA PROVVIGIONE. Prezzi a partire da € 158.000 TOR SAN LORENZO: V.le S. Lorenzo, 235 - Tel. 06.91.01.02.50 - tsl@lai1970.it

ARDEA Nuova California. ULTIMA DISPONIBILITA’. Villino indipendenNUOVO te di NUOVA COSTRUZIONE IN PRONTA CONSEGNA composto da: soggiorno con angolo cottura, 2 camere, bagno, locale tecnico, portico e giardino con posto auto. Ottimamente rifinito con persiane in ferro zincato e finestre in legno laccate bianche con doppi vetri. Classe energetica “C”. Info 06.91010250 Rif. TSL01371

Senza provvigione € 139.000

ARDEA Nuova California Adiacente i giardinetti pubblici ed il mercato rionale, appartamento in villa al piano terra composto da: soggiorno con angolo cottura, disimpegno, camera e bagno con doccia. Completa la proprietà il giardino di 135 mq con posto auto interno. Da ristrutturare. Classe energetica “G”. Info 06.91010250 Rif. TSL02434 € 50.000

ARDEA Tor San Lorenzo, adiacente tutti i principali servizi e mezzi pubblici, affittasi appartamento di recente costruzione, in palazzina dotata di ascensore, composto da: soggiorno con angolo cottura, camera matrimoniale, camera singola, bagno con doccia, balcone angolare di ca 20 mq e posto auto in spazio condominiale. L'immobile è termoautonomo e viene affittato NON ammobiliato. SOLO REFERENZIATI. Classe energetica “G”. Info 06.91010250 Rif. TSL02868 € 530,00

ARDEA Nuova California PRONTA CONSEGNA Ultimi due appartamenti siti al 1° piano con entrata indipendente e composti da: soggiorno con angolo cottura, camera, ampia mansarda, bagno, ripostiglio, portico, balcone e due posti auto. Giardino di 50 mq al piano terra. Ottimamente rifiniti con pannelli solari e impianto fotovoltaico 1Kw. Classe energetica “C”. Info 06.91010250 Senza provvigione Rif. TSL01001 € 125.000 NUOVO

ARDEA Nuova California. All'interno del residence "POGGIO DEGLI EUCALIPTUS", villa unifamiliare unica nella sua particolare forma tonda, disposta su 2 livelli e composta da: p.t. ampio salone, cucinotto, camera, bagno e ripostiglio; 1°p. 2 camere, bagno e balcone vista mare. Completano la proprietà il patio coperto ed un ampio giardino di 800 mq con posto auto interno. La villa è completamente arredata con mobili su misura. Classe energetica “G”. Info 06.91010250 Rif. TSL01721 € 189.000

ARDEA COLLE ROMITO. Via Litoranea ang. Via della Caffarella. PRONTA CONSEGNA VILLINI NUOVI IN ottimamente rifiniti, disposti su 2 livelli e composti da: soggiorno con angolo cottura, 2 camere, bagno e ampia mansarda. Gli immobili sono dotati di patio coperto, giardino e posto auto. Classe energetica “E”. NUOVO

Info 06.91010250 Rif. TSL00797

Senza provvigione Da € 149.000

Info 06.91010250 Rif. TSL02461

€ 159.000

ARDEA Tor San Lorenzo, villa unifamiliare completamente ristrutturata, disposta su unico livello e composta da: soggiorno con angolo cottura e camino, disimpegno, 2 camere matrimoniali di cui una dotata di bagno, cameretta e bagno. Completa la proprietà il giardino di 1.200 mq con 2 posti auto coperti, magazzino e bagno esterno. Classe energetica “G”.

SPECIALE

ARDEA Tor San Lorenzo, In palazzina al centro del paese, adiacente tutti i servizi e mezzi pubblici, affittasi appartamento 1° piano, finemente ristrutturato e composto da: soggiorno con angolo cottura, due camere, bagno, ripostiglio ed ampio balcone angolare. L'immobile è dotato di porta blindata ed inferriate di sicurezza e viene affittato semi arredato. SOLO REFERENZIATI. Classe energetica “G” Info 06.91010250 Rif. TSL01998

€ 600,00

ARDEA Tor San Lorenzo Lido, consorzio La Sbarra, appartamento posto al piano terra con ingresso indipendente composto da: soggiorno con angolo cottura, camera e bagno. Completano la proprietà un giardino di 70 mq con veranda e posto auto in spazio condominiale. Classe energetica “G”.

€ 650,00

ARDEA Tor San Lorenzo Lido, Via della Quadriga – Consorzio Tirrenella. IN COSTRUZIONE. Villini a schiera disposti su 2 livelli e composti da: p.t. soggiorno con angolo cottura, 2 camere e bagno; 1°p. ampia mansarda di ca. 35 mq. Completeranno la proprietà i patii coperti ed i giardini con posto auto interno. Le rifiniture di pregio con materiali di prima scelta ed il riscaldamento autonomo rendono i villini ottime soluzioni anche come prima abitazione. Classe energetica “C”. Senza provvigione Info 06.91010250 Rif. TSL02775 Da € 135.000 NUOVO

€ 59.000

ARDEA Nuova Florida, in contesto signorile, proponiamo la vendita di un villino disposto su 2 livelli e composto da: p.t. sala con possibilità di ricavare la 4° camera, cucinotto e bagno; 1°p. camera, 2 camerette, bagno e balcone. Completano la proprietà il patio coperto ed il giardino di 150 mq con 2 posti auto interni. Classe energetica “F”. Info 06.91010250 Rif. TSL02565 € 166.000

LA SUGHERETA Pomezia a cinque minuti dal centro, proponiamo in affitto un delizioso appartamento di recente costruzione, posto al piano primo e composto da: soggiorno con angolo cottura, il disimpegno ci accompagna alla camera matrimoniale con cabina armadio, cameretta e bagno con vasca e finestra. Balcone e terrazzo. Completa la proprietà il box auto. Arredato solo di cucina. Ape g175.

POMEZIA CENTRO Adiacente a tutti i servizi tra cui bar supermercati e scuole, proponiamo in locazione appartamento posto al secondo piano e composto da: cucina abitabile, tre camere da letto, doppi servizi di cui uno con vasca e tre balconi. Non arredato Ape g175.

Info 06.91010250 Rif. TSL02416

AFFITTI

POMEZIA SANTA PROCULA Proponiamo in locazione appartamento posto al piano primo e composto da: soggiorno con camino, cucina, due camere, doppi servizi, ripostiglio, terrazzo e due posti auto nell'area condominiale. Parzialmente arredato. Ape G 175. Info 06.91603505 Rif. POM02677

ARDEA Nuova California PRONTA CONSEGNA Ottima posizione in prossimità dei servizi. Villini indipendenti disposti su 2 livelli e composti da: soggiorno, cucinotto, 2 camere, bagno e ampia mansarda. Patio coperto e giardino con posto auto interno. Rifinitissimi con persiane in ferro zincato, infissi in alluminio taglio termico, pannelli solari e impianto fotovoltaico da 3Kw. Classe energetica “B”. Senza provvigione Info 06.91010250 Rif. TSL01792 Da € 149.000 NUOVO

Info 06.91603505 Rif. POM02342

€ 700,00

Info 06.91603505 Rif. POM02985

VA L U T A Z I O N I G R A T U I T E w w w. i m m o b i l i a r e l a u r e n t i n a . i t

€ 900,00


AUTOSPURGO FOSSE BIOLOGICHE VIDEOISPEZIONI COMPUTERIZZATE S.r.l.

Autospurgo (pulizia fosse biologiche e disostruzione) Videoispezione reti fognarie con telecamera a colori Realizzazioni fognature in base alle normative comunali Contratti manutenzione condomini enti pubblici e privati REALIZZAZIONE IMPIANTI DI EVAPOTRASPIRAZIONE, FITODEPURAZIONE E SUBIRRIGAZIONE IN BASE ALLE NUOVE NORMATIVE REGIONALI REALIZZAZIONE DI IMPIANTI IN GEOMEMBRANA SOPRALLUOGHI E PREVENTIVI GRATUITI

Per emergenza chiamare ai numeri 346.7986898 - 340.9841532 - 333.4066962 www.insea2000autospurgo.it - e-mail: insea@tiscali.it Numero Verde Gratuito PRONTO INTERVENTO NOTTURNO E FESTIVO 24h su 24h

800-110960

Il Litorale - Anno XVIII - N. 16 - 16/30 Settembre 2018  

Quindicinale di informazione locale di Anzio e Nettuno

Il Litorale - Anno XVIII - N. 16 - 16/30 Settembre 2018  

Quindicinale di informazione locale di Anzio e Nettuno

Advertisement