Page 25

iomimprendo | capitolo 1 Hai la stoffa per fare l’imprenditore? “Nessuno è nato imparato!” Se non sei tra quei pochi fortunati i cui genitori sono già affermati imprenditori e presto entrerai a far parte dell’azienda di famiglia, te lo diciamo subito puoi certamente diventare imprenditore, ma lo devi volere fortemente e ci devi credere. Affinché tu possa iniziare bene la tua impresa sappi che per diventare un imprenditore di successo è necessario avere svariati requisiti fondamentali, come conoscenze tecniche, doti personali e un buon sostegno familiare è gradito. In primis, pertanto, dovrai analizzare le tue caratteristiche personali e avere la coscienza di riconoscere i tuoi punti di forza ed i tuoi limiti sull’attività che vuoi intraprendere. Sarà, inoltre, indispensabile comprendere come puoi impostare il rapporto con la tua vita professionale e quali devono essere gli ambiti di attività da realizzare prima di avviare un’attività.

Attenzione: NON E’ IMPRESA Non si considera, invece, attività d’impresa quando: • non vi è un fine economico (ad esempio un circolo culturale ricreativo); • non viene esercitata in modo professionale. Gli organismi che hanno finalità non economiche (per es. enti aventi obiettivi di promozione culturale, sportive, turistiche, etc) vengono riconosciuti in apposite figure giuridiche (solitamente Associazioni) che in linea generale non esercitano attività d’impresa.

24

Opuscolo iomimprendo  

Piccola guida per chi aspira a mettersi in proprio

Advertisement