Page 1

Materiale ideato da Leterbuck

ISTITUTO COMPRENSIVO .......................................

SCUOLA PRIMARIA ...............

CLASSE ... 째, SEZ. ...

A. S.

OSSERVAZIONE SISTEMATICA INIZIALE RELATIVA ALL'ALUNNO: ...............

DOCENTI : ..............


Materiale ideato da Leterbuck

Premessa La relazione che segue è tratta dalle osservazioni periodiche relative all'alunno, esaminate in classe durante lo svolgersi quotidiano delle attività scolastiche relative alla programmazione curricolare, a partire dal corrente anno scolastico (sett. 2010); nella relazione confluiscono, inoltre, le informazioni ricevute dalla famiglia e dagli insegnanti. Informazioni generali Tipologia della classe in cui è inserito l'alunno e organizzazione didattica La classe si compone di n. ... alunni, di cui .. maschi e .. femmine e n. alunno/i diversamente abile/i, seguiti per un totale di n... ore da un docente di sostegno, incaricato a tempo ind/determinato; nella classe si riscontrano n.... di casi di alunni (specificare se presenti: stranieri, con bisogni educativi speciali e simili..). L'orario scolastico è organizzato per un tempo complessivo di n. ... ore settimanali (dal lunedì al…………..), con n. ... rientro/i settimanale/i, nel giorno/i di.... ed un totale di n. .. ore di compresenza , come da prospetto allegato (allegare copia dell'orario scolastico definitivo della classe). Progetti e laboratori Per l'anno scolastico in corso sono previsti i seguenti progetti: (descrizione: es. Progetto di Ed. Motoria: “Acquaticità”: specificare data di inizio e di fine, durata, operatori coinvolti nel progetto); ed i seguenti laboratori: es.: “comunicare le emozioni”, laboratorio linguistico- espressivo, come sopra............................) Uscite didattiche (facoltativo) Per il corrente anno scolastico sono previste le seguenti uscite didattiche: (elenco uscite........) Per le restanti informazioni inerenti l'offerta formativa dell'Istituto, visitare il seguente sito: (indicare l'indirizzo: www. .........) Informazioni analitiche sull'alunno L'alunno ..... ..... ha .... anni, è nato a.. il... e frequenta la classe.. Abita a....in via...............................................; recapito telefonico: ......... Proviene dalla/e seguente/i istituzione/i scolastica/che precedente/i: (indicare se: nido d'infanzia ......., scuola infanzia.......) L'alunno … frequenta con ………. la scuola: fino ad oggi si sono registrate un totale di nassenze su n. ... di giorni scolastici effettivi. Composizione del nucleo familiare La famiglia dell'alunno è così composta: (cognome e nome del padre:..... età... professione....) (cognome e nome della madre:...... età.... professione...)


Materiale ideato da Leterbuck (fratelli eventuali: età.... studi....) Attività extra-scolastiche (precisare se frequenta eventualmente sedi sportive, dottrina, sedi ricreative e quant'altro..) Documentazione (indicare, se presente, ogni eventuale relazione preesistente e proveniente da altre scuole frequentate dall'alunno e allegarla in copia fotostatica..) Osservazioni scolastiche Area socio-affettiva relazionale e dell'autonomia L'alunno mostra ……. equilibrio emozionale; alterna stati tendenzialmente …………. a momenti di ………………. rivolti a.. (compagni e/o adulti?). Si rilevano scarsa motivazione scolastica (si addormenta durante le lezioni? Oppure gioca, oppure fissa il vuoto, sbadiglia, ecc..), che si manifesta nella carente e frequente mancanza di attenzione ed interesse nello svolgere le varie attività didattiche, atteggiamento che si rileva anche nei confronti dei compiti assegnati a casa, che non esegue/ esegue regolarmente quasi mai/mai (?) La frequenza scolastica è ………………… (Specificare meglio i rapporti con la classe e con gli insegnanti: se è particolarmente amico di alcuni compagni e li vede anche a casa, se si isola completamente, in classe, o solo parzialmente; se con gli adulti mostra maggiore confidenza e desiderio di comunicare fatti, eventi o stati d'animo..) Se aiutato dall'adulto o in piccolo gruppo riesce a concentrarsi e ad eseguire le consegne con maggiore facilità (?). Nel gioco spontaneo dimostra ..... (alto/medio/scarso interesse?); durante la pausa ricreativa delle lezioni partecipa/non partecipa ai giochi organizzati dai compagni.. Rispetta/non rispetta le principali regole della convivenza e scolastiche. Area cognitiva  Ambito linguistico espressivo e della comunicazione: (descrizione linguaggio verbale (come si esprime); linguaggio scritto ( strumentalità di base: cosa sa fare e cosa non riesce a fare= abilità conseguite e carenze registrate); lettura (come legge, secondo i parametri della: velocità, adeguatezza e precisione); comprensione (capacità di rielaborazione personale, in forma orale, di frasi scritte o dialogate, e/o di comandi assegnati, inerenti lo svolgimento delle attività didattiche). Nell'esecuzione di attività pittoriche mostra un buon/medio/scarso interesse e alcune/nessuna/molte difficoltà nell'eseguire il comando assegnato. La precezione del volto e del corpo umano risultano essere rappresentati in modo adeguato/non adeguato (portare esempi di rappresentazione grafica, es. lo scarabocchio). Utilizza con precisione/senza precisione i colori, mantenendosi/non mantenendosi all'interno dei confini dati. 

Ambito logico-matematico-scientifico: (descrizione delle abilità/competenze acquisite finora, inerenti la conoscenza dei numeri naturali da 1 a.. (50/100?) e dei relativi processi lessicali, semantici e sintattici: non sa/sa enumerare, in avanti e all'indietro? Non sa/sa fare uguaglianze? Non sa/sa eseguire semplici operazioni con i principali operatori? Non sa/ sa risolvere semplici situazioni problematiche? Non conosce/conosce il valore posizionale delle cifre? ecc.. = cosa riesce a


Materiale ideato da Leterbuck

fare e cosa non riesce a fare; conosce le principali caratteristiche delle figure semplici piane? Per scienze: ha seguito con interesse (= scarso, medio, molto buono) le attività proposte finora? Stessa cosa per le attività di ed. musicale (= descrivere il grado di interesse dimostrato, soprattutto..). Ambito storico-geografico: (descrizione delle abilità/competenze acquisite finora, inerenti soprattutto i principali concetti topologici, rispondenti alla domanda DOVE?: sopra/sotto, dietro/davanti ecc.. e alla conoscenza dei principali concetti temporali, rispondenti alla domanda QUANDO?: ierioggi-domani; descrizione delle capacità relative alla memoria evocativa = cosa ricorda, anche solo verbalmente, di fatti ed eventi personali, di famiglia e scolastici = storia personale)

Area Motoria Motricità fine Descrizione delle abilità/competenze acquisite: sa/non sa ritagliare, incollare, cancellare, con la dovuta adeguatezza; riesce/non riesce ad impugnare gli strumenti scolastici in modo adeguato (penna, lapis, pennarello, forbici, righello, appuntalapis, ecc..) Riesce/non riesce a compiere semplici operazioni tecnico-operative-pratiche e/o funzionali all'igiene (vestirsi, lavarsi le mani, pettinarsi, abbottonarsi, allacciare le scarpe, tenere in ordine l'astuccio e lo zaino, ecc..).... Grosso-motoria Descrizione delle abilità/competenze acquisite: sa/non sa camminare, sedersi, alzarsi in modo corretto; descrizione della cooordinazione dei movimenti (scarsa/media/buona) e descrizione del comportamento, nel corso delle attività di ed. motoria svolte in palestra con la classe, sia individuali, che in piccolo gruppo, che a squadre. Conclusioni Dalle suddette osservazioni didattiche, registrate dal team docenti che opera nella classe, si evince la condizione di forte disarmonia evolutiva e dell'apprendimento, in cui allo stato attuale sembra trovarsi l'alunno in oggetto. ( se la situazione sembra essere inoltre complicata da uno stato familiare, sociale ed esistenziale svantaggiato e caratterizzato da deprivazione socio-culturale farlo presente nella relazione). Chiediamo pertanto che l'alunno possa essere ammesso ad una Vostra urgente visita specialistica, a carattere psico-pedagogico-diagnostico, con le conseguenti indicazioni operative e metodologiche-didattiche, che vorrete inoltrarci. Ossequi. Località..........., data................ Firme team docenti Autorizzato e protocollato dal Capo di codesto Istituto (timbro, con data e firma)

schema relazione segnalazione  

schema relazione segnalazione

schema relazione segnalazione  

schema relazione segnalazione

Advertisement