Issuu on Google+

Workshop IUAV University of Venice Venice July 3, 2012

Changes in energy consumes and distributed production Recycling and energy efficiency in buildings

Legambiente reports and campaigns

Edoardo Zanchini


Changes

Electricity consumes in Italy

Energy consumes in Italy


Changes

Renewable energy increase Share of electricity consumes in Italy


Changes

COMUNI RINNOVABILI 2011 Renewable plants distribution in municipalities Solar Therma l

Solare PV

Wind

Mini Hydro

Biomass

Geotherm al

TOT

2006

108

74

118

40

32

5

356

2007

268

287

136

76

73

9

1.262

2008

390

2.103

157

114

306

28

3.190

2009

2.996

5.025

248

698

604

73

5.591

2010

4.064

6.221

297

799

788

181

6.993

2011

4.384

7.273

374

946

1.136

290

7.661

2012

6.256

7.708

450

1.021

1.140

334

7.896

“New renewables� plants are distributed in 95% of italian municipalities More than 400.000 plants, small and big dimension, with electrical and thermal production, in a new distributed energy model thet changes energy perspectives in cities and territories


Changes Solar PV distribution

Solar thermal distribution


Changes Wind plants distribution

Mini-Hydro distribution


Changes Geothermal plants distribution

Biomass plants distribution


Changes 100% renewable municipalities


Changes

COMUNI 100% RINNOVABILI 100% renewable municipalities For both thermal and electrical needs (25 totally), at least 4 different renewables to find the more efficient energy mix SOLARE TM (mq)

SOLARE PV (kW)

WIND (kW)

MINI HYDRO (kW)

GEO (kW)

BIOMASS (kW)

BIO GAS (kW)

TLR (MWh/a)

1.500

66.882

PR

COMUNE

BZ

Brunico

840

4.996

4.390

990

TN

Cavalese

520

732,8

160

8.000

BZ

Dobbiaco

1.350

1.298

1.279

18.000

132

65.000

BZ

Prato allo Stelvio

1.100

5.722

1.200

2.050

990

570

14.765

BZ

Vipiteno

2.434

2.157

20

3.215

28

Impianto fotovoltaico integrato sul tetto della caserma dei Vigili del Fuoco di Brunico (BZ)

Impianto fotovoltaico scuola elementare Comune di Dobbiaco (BZ)

24.130

58.000


New report Campaign on energy efficiency in buildings throuh thermal photography


•200 buildings analysed in 21 towns. •New and existing buildings, energy

certified

and retrofitted To understand the situation of italian bulidings, of recent production, and the situation of energy building certificates (new European Directive 31/2010). There is no economic reason (or tecnical) not to have only “Class A” energy certified new and retrofitted buildings.

TUTTI IN CLASSE A


NUOVI E GIÀ VECCHI TUTTI IN CLASSE A

(new and allready old…)


Torino Via Mortara Anno di edificazione 2007

TUTTI IN CLASSE A

CAP.

NUOVI E GIÀ VECCHI


Torino Via Mortara Anno di edificazione 2007

TUTTI IN CLASSE A

CAP.

NUOVI E GIÀ VECCHI


Torino Villaggio Olimpico, via Pio VII – Anno di edificazione 2006

TUTTI IN CLASSE A

NUOVI E GIÀ VECCHI


Torino via Costaguta Anno di edificazione 2004-2007

TUTTI IN CLASSE A

NUOVI E GIĂ€ VECCHI


Bari via B. Buozzi Edifici consegnati nel 2010 Dispersioni termiche in corrispondenza di pilastri e solai

TUTTI IN CLASSE A

NUOVI E GIĂ€ VECCHI


Foligno (PG) Anno 2010

TUTTI IN CLASSE A

NUOVI E GIÀ VECCHI


Potenza via Consolini - Residenziale privato – anno 2008 Dispersioni termiche del telaio portante in cemento armato

TUTTI IN CLASSE A

NUOVI E GIÀ VECCHI


Mestre via Pirano Anno 2008

TUTTI IN CLASSE A

NUOVI E GIÀ VECCHI


Roma Quartiere Bufalotta Anno 2009 In evidenzia le dispersioni delle strutture portanti e dei solai

TUTTI IN CLASSE A

CAP.

NUOVI E GIĂ€ VECCHI


Roma Quartiere Bufalotta Anno 2009 In evidenzia le dispersioni delle strutture portanti e dei solai

TUTTI IN CLASSE A

NUOVI E GIĂ€ VECCHI


Bologna via Zanolini Anno 2010 Temperature disomogenee sulle facciate e ponti termici di solai e pilastri

TUTTI IN CLASSE A

NUOVI E GIĂ€ VECCHI


Firenze via Canova Anno 2010 Edificio pubblicizzato con prestazioni energetiche e di Classe A. In evidenza i ponti termici di travi e pilastri portanti

TUTTI IN CLASSE A

NUOVI E GIĂ€ VECCHI


Milano Direzionale via tortona ristrutturato nel 2007

TUTTI IN CLASSE A

CAP.

NUOVI E GIĂ€ VECCHI


IN CLASSE A SI VIVE MEGLIO TUTTI IN CLASSE A

(Good

life in Class A buildings….)


Bolzano - Quartiere Casanova edilizia residenziale pubblica - Classe energetica A Assenza di ponti termici in corrispondenza della facciata ovest

TUTTI IN CLASSE A

IN CLASSE A SI VIVE MEGLIO


Bolzano – Quartiere Casanova edilizia residenziale pubblica – Classe energetica A Temperature superficiali omogenee e assenza di ponti termici rilevanti

TUTTI IN CLASSE A

IN CLASSE A SI VIVE MEGLIO


Bolzano Palazzo della Provincia via Renon Classe energetica A Gold Assenza di ponti termici sulla facciata laterale sud-est

TUTTI IN CLASSE A

IN CLASSE A SI VIVE MEGLIO


Udine via Lumignacco Anno 2010 Classe energetica A Gold Nature

TUTTI IN CLASSE A

IN CLASSE A SI VIVE MEGLIO


Udine via del tiglio Anno 2009 Edilizia residenziale Classe energetica B

TUTTI IN CLASSE A

IN CLASSE A SI VIVE MEGLIO


TUTTI IN CLASSE A

L’EDILIZIA DA RIQUALIFICARE (Buildings to recycle…)


Udine Edilizia residenziale Anni ‘70

TUTTI IN CLASSE A

IN CLASSE A SI VIVE MEGLIO


Milano Parco Lambro – Edilizia residenziale pubblica anni ’50 Dispersioni termiche di caloriferi e collettori dell’impianto di riscaldamento

TUTTI IN CLASSE A

IN CLASSE A SI VIVE MEGLIO


Bologna Quartiere Pilastro, Residenziale pubblico Anno 1976

TUTTI IN CLASSE A

IN CLASSE A SI VIVE MEGLIO


Roma – Corviale Edilizia residenziale pubblica Anno 1982

TUTTI IN CLASSE A

IN CLASSE A SI VIVE MEGLIO


Pescara Quartiere Rancitelli via lago capestrano Anni 70’ In evidenza i ponti termici corrispondenti a solai pilastri e vano scala

TUTTI IN CLASSE A

IN CLASSE A SI VIVE MEGLIO


Roma – Tor Bella Monaca Edilizia anni ‘80

TUTTI IN CLASSE A

IN CLASSE A SI VIVE MEGLIO


Bologna Provveditorato Interregionale Opere Pubbliche Anni ‘50

TUTTI IN CLASSE A

IN CLASSE A SI VIVE MEGLIO


A

(Retrofitting works!...) TUTTI IN CLASSE A

I VANTAGGI DEI CAPPOTTI TERMICI


Firenze via Tiziano – Edificio residenziale Anno 2008 Isolamento parziale della parte superiore della facciata nord grazie al quale è apprezzabile il diverso comportamento degli elementi costruttivi

TUTTI IN CLASSE A

I VANTAGGI DEI CAPPOTTI TERMICI


Pescara Quartiere Rancitelli Riqualificazione energetica parziale nel 2007 su edificio anni ‘70

TUTTI IN CLASSE A

I VANTAGGI DEI CAPPOTTI TERMICI


Pescara Quartiere Rancitelli Riqualificazione energetica del 2007 su edificio anni ‘70

TUTTI IN CLASSE A

I VANTAGGI DEI CAPPOTTI TERMICI


Pesaro Edificio residenziale p.zza Lazzarini

Ristrutturazione del 2011 su condominio del 1968 che ha usufruito della detrazione del 55%

TUTTI IN CLASSE A

I VANTAGGI DEI CAPPOTTI TERMICI


(Archistar,

also, have to change…)

TUTTI IN CLASSE A

ANCHE LE ARCHISTAR DEVONO STUDIARE


Studio Fuksas Milano – Ex area Officine Meccaniche Anno 2005 In evidenza le superfici disperdenti di solai interpiano e pilastri

TUTTI IN CLASSE A

ANCHE LE ARCHISTAR DEVONO STUDIARE


TUTTI IN CLASSE A

ANCHE LE ARCHISTAR DEVONO STUDIARE


Leon Krier Alessandria Quartiere Pista Borgo città nuova anno 2002

TUTTI IN CLASSE A

ANCHE LE ARCHISTAR DEVONO STUDIARE


In evidenza le dispersioni termiche in corrispondenza delle strutture portanti e la tessitura delle superfici di tamponamento

TUTTI IN CLASSE A

ANCHE LE ARCHISTAR DEVONO STUDIARE


Dettaglio del ponte termico di solaio e pilastro portante

TUTTI IN CLASSE A

ANCHE LE ARCHISTAR DEVONO STUDIARE


Gregotti Associati Milano - Bicocca via Beccaro

TUTTI IN CLASSE A

ANCHE LE ARCHISTAR DEVONO STUDIARE


Ponti termici di solai e pilastri localizzati sulle facciate laterali

TUTTI IN CLASSE A

CAP.

ANCHE LE ARCHISTAR DEVONO STUDIARE


In evidenza le dispersioni di calore in corrispondenza del vano scale della struttura di raccordo

TUTTI IN CLASSE A

CAP.

ANCHE LE ARCHISTAR DEVONO STUDIARE


Recycling buildings 1) No doubt, on energy building certificates (italian problem) Clear rules in all Regions for certification codes

2) Class A standard with renewables energy contributon Targetting january 2021 “near zero� energy consumes for all new buildings Directive

3) Introducing energy class improvement incentives Today standards for efficiency nead to change to challenge not only with technologies and renewables but with complete building energy recycling and retrofitting.

TUTTI IN CLASSE A


Reports on Legambiente website

www.legambiente.it www.fonti-rinnovabili.it


Changes in energy consumes and distributed production. Recycling and energy efficiency in buildings.