Emmegi - Overview IT

Page 1

Overview

IT



INDEX SEZIONE CL

pag. 12

+Quadra.......................................................... Quadra L3 ....................................................... Quadra L2 ....................................................... Quadra L1 - L0................................................ Vegamill HB..................................................... Satellite XTE.................................................... Satellite XLE.................................................... Diamant........................................................... Comet R.......................................................... Comet S.......................................................... Comet X........................................................... Phantomatic.................................................... Nanomatic 384S ............................................. Software per Centri di Lavoro.........................

pag. 14 pag. 15 pag. 16 pag. 17 pag. 18 pag. 19 pag. 20 pag. 21 pag. 22 pag. 24 pag. 26 pag. 28 pag. 31 pag. 32

SEZIONE CT

pag. 34

V-Cut............................................................... pag. 36 Vegapack ........................................................ pag. 37 Vegamatic ....................................................... pag. 38

SEZIONE DT

pag. 40

Compound Cut ................................................ pag. 42 Precision RS.................................................... pag. 43 Precision T2..................................................... pag. 44 Precision TS2 - Precision C2 .......................... pag. 45 Classic - Doppia ............................................. pag. 46 Combi - Radial................................................ pag. 48 Norma - TwinFerro .......................................... pag. 49

SEZIONE MT

pag. 50

Automatica ER ................................................ 650 SCAE - FIX............................................... SCA - SCA MINI P........................................... VEGA - SMP.................................................... M-S - RIFLA - 300B2 ...................................... Fermi di misura - Rulliere................................

pag. 52 pag. 53 pag. 54 pag. 55 pag. 56 pag. 57

SEZIONE MG

pag. 58

MG .................................................................. pag. 60

SEZIONE F

pag. 62

Lilliput.............................................................. Copia .............................................................. Rotolima.......................................................... Cianfrinatrici....................................................

pag. 64 pag. 66 pag. 68 pag. 69

SEZIONE L

pag. 70

Insermatic H2.................................................. pag. 72 MOD-END....................................................... pag. 73 Logistica.......................................................... pag. 74 10 FINESTRE TURNO ALU............................. 20-40 FINESTRE TURNO ALU........................ 60-80 FINESTRE TURNO ALU........................ 120 FINESTRE TURNO ALU...........................

pag. 82 pag. 84 pag. 86 pag. 88

EMMEGISOFT................................................. pag. 90 VOILÀP DIGITAL - VIEW ................................. pag. 92


VISION

Velocità e performance Innovazione Intuizione e usabilità. Binari paralleli che convergono in un unico spirito. Quello spirito che porta l’azienda ad essere al contempo una garanzia di qualità e una certezza d’avanguardia. Emmegi non è una semplice realtà produttiva. Emmegi rappresenta un sistema integrato di soluzioni, conoscenze e tecnologie a disposizione del cliente.

4


MISSION

“Essere vicini ai clienti per comprendere le specificità e le criticità di ciascun mercato e proporre soluzioni “standard” e ad “hoc”. Sostenere e sviluppare le attività commerciali dei nostri clienti con il valore aggiunto della nostra esperienza di processo. Diventare un punto di riferimento a livello mondiale per gli operatori del settore”.

5


NOI, PER VOI, CI SIAMO SEMPRE. Con la nostra professionalità e una straordinaria gamma prodotti che copre ogni singolo passaggio della lavorazione dei profilati e della gestione del processo produttivo. Con la garanzia della qualità e dell’affidabilità che da sempre ci contraddistinguono e che hanno fatto di Emmegi un punto di riferimento per il settore.

6


La storia di Emmegi è cominciata nel 1970 a Limidi di Soliera (Modena, Italia) dove tuttora si trova la sede principale. Durante tutto questo tempo ha continuato ad arricchirsi di nuove voci, protagonisti e idee, ma anche di nuove sedi produttive e filiali commerciali, fino a diventare prima una realtà leader a livello internazionale nella produzione e commercializzazione di sistemi per la lavorazione di profilati in alluminio, leghe leggere, PVC e ferro ed oggi un riconosciuto partner nella consulenza di processo. Non ci sono segreti dietro al successo dell’azienda. Ci sono lavoro, passione, dedizione, competenza, professionalità, ricerca, investimenti e capacità di analisi abbinata a spirito innovativo. Chi sceglie Emmegi trova sempre la soluzione migliore per le sue esigenze. Produttive, logistiche e gestionali. Perché Emmegi “fa sistema”. Con una visione strategica d’insieme che parte dalla progettazione e vi accompagna fino all’assistenza post vendita. Con la nostra professionalità e una straordinaria gamma prodotti che copre ogni singolo passaggio della lavorazione dei profilati e della gestione del processo produttivo. Con la garanzia della qualità e dell’affidabilità che da sempre ci contraddistinguono e che hanno fatto di Emmegi un punto di riferimento per il settore. Perché in tutti questi anni non ci siamo mai fermati. Abbiamo sempre guardato avanti verso nuovi obiettivi, tracciando nuove strade. E guadagnando la fiducia di nuovi mercati.

7


8


La sede principale di Limidi di Soliera (MO), con una superficie di 42.000 mq, comprende la Direzione Generale, la Direzione Tecnica, il Centro Stile & Design, oltre i reparti Commerciale, Marketing, IT, Service, officine di produzione, magazzini, software house etc. Un’area di oltre 2000 mq è dedicata al prestigioso Show Room che rappresenta il vero e proprio fiore all’occhiello dell’Azienda per tecnologia ed innovazione, ora digitalizzato.

9


IL NETWORK EMMEGI A livello mondiale la presenza di Emmegi è organizzata attraverso un network internazionale costituito da filiali commerciali (HUBS) e distributori ufficiali in oltre 60 paesi nel mondo.

Emmegi Hub Emmegi Dealer 10


11


CL

12


I Centri di Lavoro rappresentano la soluzione più avanzata nella lavorazione dell’alluminio, PVC, leghe leggere e acciaio. Grande autonomia produttiva, flessibilità e capacità di garantire alti standard qualitativi di processo sono alcune delle caratteristiche che li contraddistinguono, frutto del prezioso lavoro congiunto dei settori ricerca/sviluppo ed engineering del gruppo Emmegi.

13


+QUADRA

+QUADRA Completano le dotazioni del centro di lavoro il modulo di etichettatura automatico ALM con posizionatore a 2 assi, per identificare i pezzi lavorati, e un sistema di controllo dell’integrità degli utensili. Entrambi opzionali, uniti a magazzini di accumulo capienti e all’affidabilità dei sistemi Emmegi, permettono di sfruttare la macchina su estesi cicli di lavorazione in modalità completamente automatica.

Centro di lavoro fino a 20 assi CNC, realizzato per eseguire lavorazioni di taglio, fresatura e foratura anche in testa e coda su profilati in alluminio e leghe leggere. + QUADRA è una linea configurabile con soluzioni modulari e pacchetti custom che consentono di soddisfare le più comuni applicazioni nei settori del serramento, dell’architettura e dell’industria. La struttura della linea comprende un magazzino automatico di alimentazione da cui il profilo è prelevato e trasferito nella sezione operativa. All’interno di questa si trovano le unità dedicate al taglio e alle lavorazioni; a seguire un dispositivo di estrazione deposita i pezzi finiti su un magazzino di accumulo. I tre moduli principali prevedono numerose varianti che modificano l’attitudine della linea in termini di flessibilità, automazione e produttività. Una cabina racchiude tutte le unità di lavoro, garantendo un elevato standard di insonorizzazione e la totale protezione dell’operatore.

mm

500

450

400

90°

350

300

45°

250

200

150

100

50

0

14

50

100

150

200

250

300

mm


QUADRA L3

QUADRA L3 Centro di lavoro a 20 assi CNC, realizzato per eseguire lavorazioni di fresatura, foratura, taglio e foratura in testa e coda su profilati in alluminio e leghe leggere. QUADRA L3 è composta da un magazzino automatico e un sistema di alimentazione a spinta per estrusi fino a 7500 mm, assistito dalla movimentazione della pinza per il bloccaggio e la traslazione del profilo nell’unità operativa. L’automazione permette il caricamento della barra successiva sincronizzandone l’avanzamento con il contemporaneo ritorno della pinza per la presa successiva. Nella parte centrale si trovano il modulo di fresatura, il modulo di taglio e il modulo di foratura in testa e coda. Sul modulo di fresatura a 4 assi CN sono installati da 4 a 6 elettromandrini che permettono di lavorare tutte le facce del profilo, comunque orientate. Il modulo principale di taglio è costituito da una lama Ø 600 mm a movimento discendente su tre assi CN. Il modulo secondario operante su 4 assi CN monta una doppia unità di foratura in grado di lavorare sulle testate dei profili. QUADRA L3 si correda di un estrattore automatico per il trasferimento del segmento lavorato dall’unità di taglio al magazzino di scarico. Il gruppo di scarico è costituito da un magazzino a cinghioli trasversali e movimenta profili della lunghezza massima di 4000 mm (7500 mm optional). La cabina centrale racchiude tutte le unità di lavoro, garantendo un elevato standard di insonorizzazione e la totale protezione dell’operatore.

elettromandrini fuori ingombro

elettromandrini in posizione di lavoro

15

CL


QUADRA L2

QUADRA L2 Centro di lavoro a 18 assi CNC, realizzato per eseguire lavorazioni di fresatura, foratura e taglio su profilati in alluminio e leghe leggere. QUADRA L2 è composta da un magazzino automatico e un sistema di alimentazione a spinta per profilati fino a 7500 mm completo di movimentazione della pinza per il bloccaggio del profilo. Grazie al movimento della pinza, l’alimentatore torna in posizione iniziale permettendo contemporaneamente al caricatore di preparare il profilato successivo. Nella parte centrale si trovano il modulo di fresatura, i due moduli di taglio e il modulo di intestatura. Sul modulo di fresatura a 4 assi CNC sono installati da 4 a 6 elettromandrini che permettono di lavorare su tutto il contorno del pezzo, comunque esso sia orientato. Il modulo principale di taglio è costituito da una lama Ø 600 mm a movimento discendente su tre assi CNC.

Il modulo secondario monta una lama Ø 350 con movimenti di avanzamento e rotazione su asse orizzontale CNC. Il modulo di intestatura opera su due assi CNC mediante un gruppo frese. QUADRA L2 comprende inoltre un estrattore automatico dall’unità di taglio al magazzino di scarico. L’unità è costituita da un magazzino a cinghioli trasversali per lo scarico di pezzi lavorati con lunghezza fino a 4000 mm (7500 mm optional). L’unità di lavoro è dotata di cabina di insonorizzazione della parte centrale operativa che, oltre a proteggere l’operatore, consente di ridurre l’impatto acustico ambientale.

200 90° 45°

100

0 [mm]

100

16

200

300

400


QUADRA L1 - QUADRA L0

QUADRA L1

QUADRA L0

Centro di lavoro a 12 assi CNC, realizzato per eseguire lavorazioni di fresatura, foratura e taglio su profilati in alluminio e leghe leggere. QUADRA L1 è composta da un magazzino automatico e un sistema di alimentazione a spinta per profilati fino a 7500 mm completo di movimentazione della pinza per il bloccaggio del profilo. Grazie al movimento della pinza, l’alimentatore torna in posizione iniziale permettendo contemporaneamente al caricatore di preparare il profilato successivo. Nella parte centrale si trovano il modulo di fresatura e il modulo di taglio. Sul modulo di fresatura a 4 assi CNC sono installati da 4 a 6 elettromandrini che permettono di lavorare su tutto il contorno del pezzo, comunque esso sia orientato. Il modulo di taglio è costituito da una lama Ø 600 mm a movimento discendente su tre assi CNC. QUADRA L1 comprende inoltre un estrattore automatico dall’unità di taglio al magazzino di scarico. L’unità è costituita da un magazzino a cinghioli trasversali per lo scarico di pezzi lavorati con lunghezza fino a 4000 mm (7500 mm optional). Le unità di lavoro possono essere dotate di cabina di insonorizzazione della parte centrale operativa che, oltre a proteggere l’operatore, consente di ridurre l’impatto acustico ambientale.

Centro di lavoro a 13 assi CNC, realizzato per eseguire lavorazioni di fresatura, foratura e taglio su profilati in alluminio e leghe leggere. Opzionalmente può essere dotata di un modulo di intestatura. QUADRA Lzero è composta da un magazzino automatico e un sistema di alimentazione a spinta per profilati fino a 7500 mm completo di movimentazione della pinza per il bloccaggio del profilo. Grazie al movimento della pinza, l’alimentatore torna in posizione iniziale permettendo contemporaneamente al caricatore di preparare il profilato successivo. Nella parte centrale si trovano il modulo di fresatura, il modulo di taglio e opzionalmente il modulo di intestatura. Sul modulo di fresatura a 4 assi CNC sono installati 4 elettromandrini che permettono di lavorare su tutto il contorno del pezzo, comunque esso sia orientato. Il modulo di taglio monta una lama Ø 350 con movimento orizzontale su tre assi CNC. Il modulo di intestatura opzionale opera su due assi CNC mediante un gruppo frese. QUADRA Lzero comprende inoltre un estrattore automatico dall’unità di taglio al magazzino di scarico. L’unità è costituita da un magazzino a cinghioli trasversali per lo scarico di pezzi lavorati con lunghezza fino a 4000 mm (7500 mm optional). L’unità di lavoro è dotata di cabina di insonorizzazione della parte centrale operativa che, oltre a proteggere l’operatore, consente di ridurre l’impatto acustico ambientale.

17

CL


VEGAMILL HB

VEGAMILL HB Centro di taglio e lavorazione da 8 a 12 assi CNC realizzato per eseguire lavorazioni di taglio, foratura e fresatura su profilati in alluminio e leghe leggere. VEGAMILL è composta da quattro unità principali. Un magazzino di carico automatico a cinghioli per profili di lunghezza fino a 7.500 mm. Un sistema di alimentazione a spinta con pinza di presa e trasporto del profilo nell’area di lavorazione ad alta precisione e velocità. La regolazione della posizione orizzontale e verticale della pinza è manuale; opzionalmente può essere automatizzata mediante un sistema di posizionamento elettronico su due assi controllati. L’unità centrale di lavorazione con funzioni di foratura e fresatura mediante unità a 4 assi CN e taglio, con lama in widia.

L’unità di taglio con lama da 250, 400 esegue tagli a 90°; nella versione con lama da 600 mm può eseguire tagli inclinati fino a 22°30’ a destra e a sinistra, con la precisione e l’efficienza di un motore brushless su asse di rotazione CN con banda magnetica assoluta. L’unità di scarico può essere costituita da un nastro trasportatore, ideale per pezzi corti come staffe e cerniere o, in alternativa, un banco di scarico dotato di estrattore automatico e di un sistema automatico di ribaltamento e traslazione. Le unità che compongono VEGAMILL sono protette e carterizzate in modo da non richiedere ulteriori recinzioni di protezione, conferendo compattezza e flessibilità a questo centro di taglio e lavorazione.

18


SATELLITE XTE

SATELLITE XTE Centro di lavoro a 5 assi CNC a portale mobile, realizzato per eseguire lavorazioni di fresatura, foratura, filettatura e taglio, su barre di grandi dimensioni in alluminio, PVC, leghe leggere e acciaio. La parte mobile della macchina è costituita da un portale dotato di motorizzazione a cremagliera di precisione. L’elettromandrino di potenza elevata (15 kW in S1) con attacco utensili HSK-63F permette di eseguire lavorazioni, anche gravose, con ottimi risultati di rapidità e precisione. La nuova cabina di protezione locale è stata progettata per coniugare la massima funzionalità, accessibilità, insonorizzazione e luminosità con le esigenze di sicurezza ed ergonomia. L’operatore dispone di grandi superfici vetrate per controllare le esecuzioni delle lavorazioni e, grazie al sistema di totale apertura della cabina in due parti separate, di un accesso facilitato durante le fasi di pulizia e manutenzione. L’interno della cabina prevede la totale segregazione dell’area di lavoro dalle restanti sezioni del magazzino porta utensili e degli altri accessori a corredo sul carro, garantendo la massima

raccolta del truciolo verso il nastro trasportatore e, come opzionale, l’aspirazione dedicata dei fumi di lavorazione. Il magazzino utensili a 24 posti, alloggiato nel portale mobile, è dotato di un sistema con braccetto scambiatore che riduce considerevolmente i tempi di cambio utensile. L’utensile lama da 500 mm viene alloggiato separatamente in un magazzino dedicato. SATELLITE XTE dispone di nuove morse motorizzate che, in modalità pendolare, si posizionano in modo indipendente ed in tempo mascherato ai processi di lavorazione del mandrino nel campo di lavoro opposto. Le morse, robuste e ad ingombro ridotto, risultano facilmente configurabili senza l’utilizzo di utensili per le regolazioni geometriche. Le nuove battute permettono la totale copertura del campo di lavoro e disimpegnano l’area nel caso di lavorazioni sulle testate del profilo. Tutti gli assi CNC sono assoluti e non richiedono l’azzeramento al riavvio della macchina.

19

CL


SATELLITE XLE

SATELLITE XLE Centro di lavoro a 5 assi CNC a portale mobile, realizzato per eseguire lavorazioni di fresatura, foratura, filettatura e taglio, su barre di grandi dimensioni in alluminio, PVC, leghe leggere e acciaio. La parte mobile della macchina è costituita da un portale dotato di motorizzazione a cremagliera di precisione. L’elettromandrino di potenza elevata (11 kW in S1) con attacco utensili HSK-63F permette di eseguire lavorazioni, anche gravose, con ottimi risultati di rapidità e precisione. La nuova cabina di protezione locale è stata progettata per coniugare la massima funzionalità, accessibilità e luminosità con le esigenze di sicurezza ed ergonomia. L’operatore dispone di grandi superfici vetrate per controllare le esecuzioni delle lavorazioni e, grazie al sistema di totale apertura della cabina in due parti separate, di un accesso facilitato durante le fasi di pulizia e manutenzione.

Al suo interno è alloggiato un magazzino utensili a 18 posti. L’utensile lama da 450 mm viene alloggiato separatamente in un magazzino dedicato. SATELLITE XLE dispone di nuove morse motorizzate che, in modalità pendolare, si posizionano in modo indipendente ed in tempo mascherato ai processi di lavorazione del mandrino nel campo di lavoro opposto. Le morse, robuste e ad ingombro ridotto, risultano facilmente configurabili senza l’utilizzo di utensili per le regolazioni geometriche. Le nuove battute permettono la totale copertura del campo di lavoro, e disimpegnano l’area nel caso di lavorazioni sulle testate del profilo. Tutti gli assi CNC sono assoluti e non richiedono l’azzeramento al riavvio della macchina.

20


DIAMANT

DIAMANT Centro di lavoro a 4 assi CNC a portale mobile, realizzato per eseguire lavorazioni di foratura, fresatura, filettatura e taglio, con qualsiasi angolazione da 0° a 180°, su barre o pezzi di alluminio, PVC, leghe leggere in genere e acciaio. La parte mobile della macchina è costituita da un portale dotato di motorizzazione a cremagliera di precisione.L’elettromandrino con potenza di 7,5 kW e con attacco utensili HSK-63F, permette di eseguire lavorazioni, anche gravose, con ottimi risultati di rapidità e precisione. Dietro al portale mobile è alloggiato il magazzino utensili con 9 posti.

È possibile utilizzare la macchina in modalità pendolare dinamico, metodo di lavoro che permette di ridurre al minimo i tempi di fermo macchina, poiché si può eseguire il cambio pezzo (carico/scarico) e la disposizione automatica delle morse in tempo “mascherato”. Inoltre è possibile il carico e l’esecuzione di pezzi e lavorazioni diversi tra le due aree di lavoro. È dotato di una carterizzazione del montante che, oltre a proteggere l’operatore, consente di ridurre l’impatto acustico ambientale.

21

CL


COMET R

COMET R6HP

COMET R6I

Centro di lavoro CNC a 5 assi controllati dedicato alla lavorazione di barre o pezzi in alluminio, PVC, leghe leggere in genere e acciaio. Ha due modalità di funzionamento: o un’area unica di lavoro per barre sino a 7 m di lunghezza o due aree di lavoro indipendenti in modalità pendolare. La macchina in versione HP dispone di 2 assi supplementari per il posizionamento delle morse e delle battute di riferimento che consentono il posizionamento morse in tempo mascherato durante il funzionamento in modalità pendolare. Il 4° e 5° asse consentono all’elettromandrino di ruotare a CN da -15° a 90° su asse orizzontale e da 0° a 720° su asse verticale in continuo, per eseguire lavorazioni sulla faccia superiore e su tutte le facce laterali del profilo. Dispone di un magazzino utensili a 12 posti, a bordo carro asse X, capace di ospitare anche una fresa a disco. Ha inoltre un piano di lavoro mobile che facilita l’operazione di carico/scarico pezzo e aumenta notevolmente la sezione lavorabile.

Centro di lavoro CNC a 5 assi controllati dedicato alla lavorazione di barre o pezzi in alluminio, PVC, leghe leggere in genere e acciaio. Prevede due diverse modalità di funzionamento: la prima, in modalità monozona, consente la lavorazione in un’unica area di lavoro di barre intere di lunghezza massima di 7 m; la seconda, in modalità pendolare, consente l’esecuzione di più pezzi nelle due aree di lavoro distinte. Tutti gli assi CNC sono assoluti e non richiedono l’azzeramento al riavvio della macchina. COMET R6, in versione “I”, dispone di morse motorizzate che, in modalità pendolare dinamica, si posizionano in modo indipendente ed in tempo mascherato ai processi di lavorazione del mandrino nel campo di lavoro opposto. Il 4° e il 5° asse consentono all’elettromandrino di ruotare a CNC da -15° a 90° su asse orizzontale e da 0° a 720° su asse verticale in continuo, per eseguire lavorazioni sulla faccia superiore e su tutte le facce laterali del profilo. Dispone di un magazzino utensili a 12 posti, a bordo carro asse X, capace di ospitare una lama di diametro massimo di 250 mm. Il piano di lavoro mobile facilita l’operazione di carico/scarico pezzo in piena ergonomia ed aumenta notevolmente la sezione lavorabile su asse Y.

22


COMET R

COMET R4

COMET R4I

Centro di lavoro CNC a 5 assi controllati dedicato alla lavorazione di barre o pezzi in alluminio, PVC, leghe leggere in genere e acciaio sino a 4 m di lunghezza. Il 4° e 5° asse consentono all’elettromandrino di ruotare a CN da –15° a 90° su asse orizzontale e da -360° a +360° su asse verticale in continuo, per eseguire lavorazioni sulla faccia superiore e su tutte le facce laterali del profilo. Dispone di un magazzino utensili a 12 posti, a bordo carro asse X, capace di ospitare anche una fresa a disco. Ha inoltre un piano di lavoro mobile che facilita l’operazione di carico/scarico pezzo e aumenta notevolmente la sezione lavorabile.

Centro di lavoro CNC a 5 assi controllati dedicato alla lavorazione di barre o pezzi in alluminio, PVC, leghe leggere in genere e acciaio sinoa 4 m di lunghezza. La macchina dispone di morse motorizzate indipendenti che consentono il posizionamento morse in tempo mascherato. Il 4° e 5° asse consentono all’elettromandrino di ruotare a CN da -15° a+90° su asse orizzontale e da -360° a +360° su asse verticale in continuo, per eseguire lavorazioni sulla faccia superiore e su tutte le facce laterali del profilo. Dispone di un magazzino utensili a 12 posti, a bordo carro asse X, capace di ospitare anche una fresa a disco. Ha inoltre un piano di lavoro mobile che facilita l’operazione di carico/scarico pezzo e aumenta notevolmente la sezione lavorabile.

23

CL


COMET S

COMET S6HP

COMET S6I

Centro di lavoro CNC a 4 assi controllati dedicato alla lavorazione di barre o pezzi in alluminio, PVC, leghe leggere in genere e acciaio. Prevede due diverse modalità di funzionamento: la prima, in modalità monozona, consente la lavorazione in un’unica area di lavoro di barre intere di lunghezza massima di 7 m; la seconda, in modalità pendolare, consente l’esecuzione di più pezzi nelle due aree di lavoro distinte. Tutti gli assi CN sono assoluti e non richiedono l’azzeramento al riavvio della macchina. La macchina in versione HP dispone di 2 assi supplementari che, in modalità pendolare, consentono il posizionamento delle morse e delle battute di riferimento in tempo mascherato ai processi di lavorazione del mandrino nel campo di lavoro opposto. Il 4° asse consente all’elettromandrino di ruotare a CN da -120° a +120° su asse orizzontale, per eseguire lavorazioni sulla faccia superiore e sulle facce laterali del profilo. Dispone di un magazzino utensili a 10 posti, a bordo carro asse X, con due posizioni adeguate a ospitare una lama di diametro massimo di 250 mm. Il piano di lavoro mobile facilita l’operazione di carico/scarico pezzo in piena ergonomia ed aumenta notevolmente la sezione lavorabile sull’asse Y.

Centro di lavoro CNC a 4 assi controllati dedicato alla lavorazione di barre o pezzi in alluminio, PVC, leghe leggere in genere e acciaio. Ha due modalità di funzionamento: o un’area unica di lavoro per barre sino a 7 m di lunghezza o due aree di lavoro indipendenti in modalità pendolare. La macchina dispone di morse motorizzate indipendenti che consentono il posizionamento morse in tempo mascherato durante il funzionamento in modalità pendolare dinamico. Il 4° asse consente all’elettromandrino di ruotare a CN da -120° a +120° su asse orizzontale in continuo, per eseguire lavorazioni sulla faccia superiore e sulle facce laterali del profilo. Dispone di un magazzino utensili a 10 posti, a bordo carro asse X, con due posizioni adeguate a ospitare una lama di diametro massimo di 250 mm. Il piano di lavoro mobile facilita l’operazione di carico/scarico pezzo in piena ergonomia ed aumenta notevolmente la sezione lavorabile sull’asse Y.

24


COMET S

COMET S4

COMET S4I

Centro di lavoro CNC a 4 assi controllati dedicato alla lavorazione di barre o pezzi in alluminio, PVC, leghe leggere in genere e acciaio sino a 4 m di lunghezza. Il 4° asse consente all’elettromandrino di ruotare a CN da -120° a +120° su asse orizzontale in continuo, per eseguire lavorazioni sulla faccia superiore e sulle facce laterali del profilo. Dispone di un magazzino utensili a 10 posti, a bordo carro asse X, con due posizioni adeguate a ospitare una lama di diametro massimo di 250 mm. Il piano di lavoro mobile facilita l’operazione di carico/scarico pezzo in piena ergonomia ed aumenta notevolmente la sezione lavorabile sull’asse Y.

Centro di lavoro CNC a 4 assi controllati dedicato alla lavorazione di barre o pezzi in alluminio, PVC, leghe leggere in genere e acciaio sino a 4 m di lunghezza. La macchina dispone di morse motorizzate indipendenti che consentono il posizionamento morse in tempo mascherato. Il 4° asse consente all’elettromandrino di ruotare a CN da -120° a +120° su asse orizzontale in continuo, per eseguire lavorazioni sulla faccia superiore e sulle facce laterali del profilo. Dispone di un magazzino utensili a 10 posti, a bordo carro asse X, con due posizioni adeguate a ospitare una lama di diametro massimo di 250 mm. Il piano di lavoro mobile facilita l’operazione di carico/scarico pezzo in piena ergonomia ed aumenta notevolmente la sezione lavorabile sull’asse Y.

25

CL


COMET X

COMET X6 - X6HP Centro di lavoro CNC a 4 assi controllati, dedicato alla lavorazione di barre o pezzi in alluminio, PVC, leghe leggere in genere e acciaio sino a 2 mm. Tutti i modelli possono lavorare in modalità monopezzo e multipezzo, con un’area unica di lavoro per barre sino a 7,7 m di lunghezza. I modelli COMET X6 e COMET X6 HP consentono di lavorare in modalità pendolare, con due aree di lavoro indipendenti. La versione COMET X6 HP, con 2 assi supplementari per il posizionamento delle morse e delle battute di riferimento, consente il funzionamento in modalità pendolare dinamica, effettuando il posizionamento morse in tempo mascherato.

Ogni modello dispone di magazzino utensili a 10 posti, a bordo carro asse X, con possibilità di ospitare un’unità angolare e una lama da 180 mm, per eseguire lavorazioni su 5 facce del pezzo. Il 4° asse CN consente all’elettromandrino di ruotare da 0° a 180° in continuo per eseguire lavorazioni sul contorno del profilo. Dispone inoltre di un piano di lavoro mobile che facilita l’operazione di carico/scarico pezzo e aumenta notevolmente la sezione lavorabile.

26


COMET X

COMET X4 Centro di lavoro CNC a 4 assi controllati, dedicato alla lavorazione dibarre o pezzi in alluminio, PVC, leghe leggere in genere e acciaio sino a 2 mm. Dispone di magazzino utensili a 10 posti, con possibilità di ospitare un’unità angolare e una lama da 180 mm, per eseguire lavorazioni su 5 facce del pezzo. Lavora barre sino a 4 m di lunghezza.

Il 4° asse CN consente all’elettromandrino di ruotare da 0° a 180° in continuo per eseguire lavorazioni sul contorno del profilo. Dispone inoltre di un piano di lavoro mobile che facilita l’operazione di carico/ scarico pezzo e aumenta notevolmente la sezione lavorabile.

27

CL


PHANTOMATIC

PHANTOMATIC X6

PHANTOMATIC X4

Centro di lavoro CNC a 4 assi controllati, dedicato alla lavorazione di barre o pezzi in alluminio, PVC, leghe leggere in genere e acciaio sino a 2 mm. Tutti i modelli possono lavorare in modalità monopezzo e multipezzo, con un’area unica di lavoro per barre sino a 7,7 m di lunghezza. I modelli PHANTOMATIC X6 e PHANTOMATIC X6 HP consentono di lavorare in modalità pendolare, con due aree di lavoro indipendenti. La versione PHANTOMATIC X6 HP, con 2 assi supplementari per il posizionamento delle morse e delle battute di riferimento, consente il funzionamento in modalità pendolare dinamica, effettuando il posizionamento morse in tempo mascherato. Ogni modello dispone di magazzino utensili a 8 posti, a bordo carro asse X, con possibilità di ospitare un’unità angolare e una fresa a disco, per eseguire lavorazioni su 5 facce del pezzo. Il 4° asse CN consente all’elettromandrino di ruotare da 0° a 180° in continuo per eseguire lavorazioni sul contorno del profilo. Dispone inoltre di un piano di lavoro mobile che facilita l’operazione di carico/ scarico pezzo e aumenta notevolmente la sezione lavorabile.

Centro di lavoro CNC a 4 assi controllati, dedicato alla lavorazione di barre o pezzi in alluminio, PVC, leghe leggere in genere e acciaio sino a 2 mm. Gruppi morsa a posizionamento automatico. Dispone di magazzino utensili a 8 posti, con possibilità di ospitare 2 unità angolari e una fresa a disco, per eseguire lavorazioni su 5 facce del pezzo. Lavora barre sino a 4 m di lunghezza. Il 4° asse CN consente all’elettromandrino di ruotare da 0° a 180° in continuo per eseguire lavorazioni sul contorno del profilo. Dispone inoltre di un piano di lavoro mobile che facilita l’operazione di carico/scarico pezzo e aumenta notevolmente la sezione lavorabile.

28


PHANTOMATIC

PHANTOMATIC T3 STAR

PHANTOMATIC T3 S

PHANTOMATIC T3 A

Centro di lavoro CNC a 4 assi controllati, dedicato alla lavorazione di barre o pezzi in alluminio, PVC, leghe leggere in genere e acciaio sino a 3 mm. Gruppi morsa a posizionamento automatico. Dispone di magazzino utensili a 4 posti o a 8 posti (opzionale), con possibilità di ospitare 2 unità angolari e una fresa a disco, per eseguire lavorazioni su 5 facce del pezzo. La presenza del piano di lavoro rotante in continuo (asse CN) consente di lavorare in qualsiasi angolazione da - 90° a + 90° e sulle due testate con unità angolare a doppia uscita, con tavola a 0°.

Centro di lavoro CNC a 3 o 4 assi controllati, dedicato alla lavorazione di barre o pezzi in alluminio, PVC, leghe leggere in genere e acciaio sino a 3 mm. Dispone di magazzino utensili a 4 posti o a 8 posti (opzionale), con possibilità di ospitare 2 unità angolari e una fresa a disco, per eseguire lavorazioni su 5 facce del pezzo. Il piano di lavoro standard consente la rotazione in tre posizioni fisse a step di 90°. Il piano di lavoro rotante in continuo (4° asse CN opzionale) consente di lavorare in qualsiasi angolazione da - 90° a + 90° e sulle due testate con unità angolare a doppia uscita, con tavola a 0°.

Centro di lavoro CNC a 3 assi controllati, dedicato alla lavorazione di barre o pezzi in alluminio, PVC, leghe leggere in genere e acciaio sino a 3 mm. Gruppi morsa a posizionamento automatico. Dispone di magazzino utensili a 4 posti o a 8 posti (opzionale), con possibilità di ospitare 2 unità angolari e una fresa a disco, per eseguire lavorazioni su 5 facce del pezzo. Dispone inoltre di un piano di lavoro mobile che facilita l’operazione di carico/scarico pezzo e aumenta notevolmente la sezione lavorabile.

29

CL


PHANTOMATIC

PHANTOMATIC M3

PHANTOMATIC M4 L

Centro di lavoro CNC a 3 assi controllati con rotazione automatica dell’utensile su tre posizioni fisse che permette di eseguire lavorazioni su 3 facce del pezzo. È dedicato alla lavorazione di barre o pezzi in alluminio, PVC, leghe leggere in genere. Dispone di un magazzino utensili a 9 posti manuale a cui si possono aggiungere uno o due magazzini automatici a 4 posti ciascuno, installabili sui due lati della cabina. Il posizionamento del profilo si effettua mediante una battuta pneumatica posizionata a sinistra, il bloccaggio mediante 4 robuste morse che vengono posizionate automaticamente mediante asse X. L’installazione opzionale di una seconda battuta pneumatica sul lato destro consente di eseguire lavorazioni oltremisura di barre di lunghezza doppia rispetto al campo di lavoro. Dispone inoltre di un piano di lavoro mobile che facilita l’operazione di carico/scarico pezzo e aumenta notevolmente la sezione lavorabile.

Centro di lavoro CNC a 4 assi controllati con rotazione automatica dell’utensile che permette di eseguire lavorazioni su 3 facce del pezzo. È dedicato alla lavorazione di barre o pezzi in alluminio, PVC, leghe leggere in genere e acciaio fino a 2 mm di spessore. Dispone di un magazzino utensili a 9 posti manuale e di un magazzino utensili automatico a 4 posti sul lato sinistro della cabina. Opzionalmente può essere aggiunto un secondo magazzino utensili automatico a 4 posti sul lato destro della cabina. Il posizionamento del profilo si effettua mediante una battuta pneumatica posizionata a sinistra, il bloccaggio mediante 4 robuste morse che vengono posizionate automaticamente mediante asse X. L’installazione opzionale di una seconda battuta pneumatica sul lato destro consente di eseguire lavorazioni oltremisura di barre di lunghezza doppia rispetto al campo di lavoro. Dispone inoltre di un piano di lavoro mobile che facilita l’operazione di carico/scarico pezzo e aumenta notevolmente la sezione lavorabile.

30


NANOMATIC 384S

NANOMATIC 384S Pantografo con 2 assi controllati, ideale per lavorazioni su profilati di alluminio, PVC e acciaio fino a 2 mm, possibilità di lavorare acciaio inox (optional). La gestione del ciclo di lavoro avviene attraverso un software intuitivo che guida l’operatore attraverso semplici indicazioni sul display touch screen. La connessione USB permette un agevole collegamento al PC. Il piano di lavoro rotante su 4 facce

permette di aumentare la velocità d’esecuzione e la precisione. Permette inoltre di utilizzare utensili di lunghezza inferiore limitando al minimo lavorazioni passanti che causano vibrazioni e rumorosità. Cambio rapido utensile ISO 30. Protezione a comando pneumatico zona lavoro.

31

CL


SOFTWARES PER CENTRI DI LAVORO

Per la gestione dei Centri di Lavoro, Emmegi dispone di un’ampia gamma di software: CAMplus, Shape, DriverCL, DriverCAD, Simu-X, Time-X, Mac-X e PUMA-System; tra loro complementari e integrati. I software sopra elencati permettono di definire velocemente tutte le lavorazioni da eseguire sul pezzo e passare in pochi minuti alla fase di produzione vera e propria, in modo semplice e intuitivo grazie ad un’interfaccia user-friendly. Nello specifico, CAMplus permette di programmare graficamente le lavorazioni in 3D, visualizzando il profilo e l’utensile. Il software include le figure più ricorrenti (fori, asole, rettangoli, etc.) che possono essere ampliate con Shape, con cui è possibile definire qualsiasi percorso utensile. Per chi opera nel settore serramentistico, CAMplus è completamente integrato con il programma FP Pro di Emmegisoft e, tramite DriverCL, si interfaccia con i più diffusi softwares presenti sul mercato. Per chi progetta utilizzando programmi CAD 3D (Autodesk Inventor, SolidWorks, etc..), DriverCAD permette di riconoscere in automatico le lavorazioni, riducendo sensibilmente i tempi di programmazione e la possibilità di commettere errori. Moduli aggiuntivi di CAMplus, DriverCL e DriverCAD semplificano

il collegamento ufficio-officina. Simu-X è lo strumento proposto per la simulazione grafica, reale e in 3D, del programma di lavoro. Permette di verificare, in anticipo rispetto alla esecuzione in macchina, il comportamento della macchina stessa durante la lavorazione dei pezzi, verificando la corretta impostazione delle operazioni di fresatura, foratura e taglio, nonché la verifica di collisioni con le morse e/o il pezzo. Time-X è lo strumento proposto per la preventivazione e permette di calcolare in anticipo il tempo di lavorazione pezzo. MAC-X è il software web per la visualizzazione in tempo reale e il monitoraggio delle attività di produzione svolte da una o più macchine automatiche e/o postazioni manuali e permette di ottenere una reportistica completa del processo produttivo. Infine PUMA-System è il sistema CAD/CAM specifico per il settore industriale e sviluppato per ottenere il miglior sfruttamento delle caratteristiche del proprio mezzo produttivo, tipicamente un centro di lavoro a 5 assi. Tutti questi software si completano poi, in macchina, mediante interfaccia operatore, HDrill e Drill, semplici e chiari, che riportano in modo immediato ed efficiente, tutte le informazioni necessarie all’utilizzo della macchina.

HDrill

Drill

Interfaccia operatore di nuova generazione, specificatamente progettato per monitor di ampie dimensioni con orientamento verticale, ottimizzato per l’uso mediante touch screen.

Interfaccia operatore semplice ed intuitivo.

32


CAMplus

Shape

Shape 3D

Sistema CAD/CAM 3D specifico per la programmazione dei centri di lavoro Emmegi, è caratterizzato da prestazioni estremamente elevate integrate in un’interfaccia di uso estremamente semplice. La programmazione delle lavorazioni è basata su di un ambiente grafico con visualizzazione 3D.

Nato come strumento per la programmazione di figure speciali, oggi Shape si è evoluto aggiungendo alle prestazioni di base la gestione di utensili speciali come flow drill, creatore, thriller, punta-maschio. Permette inoltre l’esecuzione di fresature interpolate su tre assi, con sfondamenti inclinati ed elicoidali.

Disponibile per centri di lavoro a 5 assi, Shape 3D aggiunge alle funzioni di Shape la possibilità di lavorare su facce curve del profilo, utilizzando le funzioni di fresatura 5 assi in continuo.

DriverCAD

DriverCL

Mac-X

Collegamento con CAD 3D.

Collegamento con software di calcolo esterni.

Supervisione e reportistica.

Simu-X

Time-X

PUMA-System

Simulatore grafico, 3D, del ciclo di lavoro. Permette la simulazione dettagliata del programma pezzo con verifica delle collisioni tra unità operatrice (utensile, mandrino, struttura) e le morse. Simu-X, strumento essenziale per ridurre i tempi di prova pezzo in macchina, calcola anche il tempo ciclo.

Software di preventivazione per il calcolo dei tempi di lavoro.

Sistema CAD/CAM dedicato al settore industriale, specifico per centri di lavoro a 5 assi.

33

CL


CT

34


I centri di taglio Emmegi, rappresentano la gamma di prodotti dedicati al taglio delle barre di alluminio, PVC, leghe leggere e acciaio. Soluzioni da 1 a 3 assi controllati CNC, per il taglio di profili in automatico e semiautomatico.

35


V-CUT

V-CUT Centro di taglio CNC a 3 assi controllati, dedicato al taglio di profili in alluminio, PVC, e leghe leggere in genere. V-Cut esegue il carico dell’estruso, il taglio e lo scarico del pezzo finito, in modo completamente automatico, senza presidio operatore.

Il potente e versatile software consente di gestire liste di taglio predefinite, ottimizzandole per ridurre al minimo gli scarti. La testa permette il taglio a +/- 22°30’ ed angolazioni intermedie.

36


VEGAPACK

VEGAPACK VEGAPACK è un centro di taglio a 90° realizzato esclusivamente per il taglio di fasci di profilati in alluminio. Il centro è composto da diverse unità che, collegate tra loro, permettono ad un solo operatore di gestire completamente il ciclo di lavoro, dalla fase di carico a quella di scarico dei fasci tagliati a misura. Le operazioni di carico possono essere eseguite da un solo operatore, con l’aiuto eventuale di un sollevatore a pantografo UPLOADER (fornito separatamente) che facilita il deposito dei fasci sull’unità di carico. Una rulliera motorizzata porta il fascio sull’unità di taglio, che esegue

una prima intestazione del fascio e i successivi tagli a misura (ciclo di lavoro impostato da software). La rulliera può costituire di per sé l’area di carico, oppure può essere corredata di un banco caricatore a funzionamento ad accumulo passo-passo (max. 4-5 fasci). Lo scarico degli sfridi di taglio avviene in automatico, tramite lo spostamento della rulliera centrale applicata all’unità di taglio. Gli spezzoni del fascio vengono invece evacuati dalla zona di taglio tramite rulliera del banco di scarico e prelevati da cinghioli per essere scaricati manualmente dall’operatore.

37

CT


VEGAMATIC

VEGAMATIC Centro di taglio in versione semiautomatica con 2 assi controllati, carico/scarico manuale sullo stesso lato della macchina, con lama frontale a CNC, dedicato al taglio di profili in alluminio, PVC e leghe leggere in genere. Previsto per eseguire tagli con angolazioni da 45° a 135° oppure da 22°30’ a 157°30’. L’area in cui opera lo spintore barre è completamente protetta da recinzione metallica.

Il gruppo spintore barre è dotato di pinza ed attraversa il modulo di taglio per il prelievo dei profili dal magazzino di carico posto sulla destra della macchine. Ne consegue che il carico barre e lo scarico pezzi tagliati avvengono sullo stesso lato con grande comodità per l’operatore che non deve modificare la propria posizione operativa.

VEGAMATIC PUSHER Centro di taglio semiautomatico, con lama frontale a CNC, a 2 assi controllati, dedicato al taglio di profili in alluminio, PVC e leghe leggere in genere. Esegue in automatico liste di taglio predefinite ed ottimizzate. Questa macchina è prevista per eseguire tagli con angolazioni da 45° a 135° oppure da 22°30’ a 157°30’.

Configurabile con unità di foratura orizzontali o verticali personalizzabili per lavorazioni automatiche specifiche. La lavorazione è in linea, i pezzi vengono caricati dalla parte dell’alimentatore e lo scarico manuale avviene sul lato opposto.

38


VEGAMATIC

VEGAMATIC PUSHER T Centro di taglio automatico, con lama frontale a CNC, a 3 assi controllati, dedicato al taglio di profili in alluminio, PVC e leghe leggere in genere. Esegue in automatico liste di taglio predefinite ed ottimizzate. Può eseguire il taglio spuntato su entrambi i lati del profilo.

Questa macchina è prevista per eseguire tagli con angolazioni da 45° a 135°, carico manuale e magazzino di scarico automatico sul lato opposto. Configurabile con unità di foratura orizzontali o verticali personalizzabili per lavorazioni automatiche specifiche.

VEGAMATIC PUSHER TC Centro di taglio automatico, con lama frontale a CNC, a 3 assi controllati, dedicato al taglio di profili in alluminio, PVC e leghe leggere in genere. Esegue in automatico liste di taglio predefinite ed ottimizzate. Può eseguire il taglio spuntato su entrambi i lati del profilo.

Questa macchina è prevista per eseguire tagli con angolazioni da 45° a 135°. Carico barre automatico e magazzino di scarico automatico sul lato opposto. Configurabile con unità di foratura orizzontali o verticali personalizzabili per lavorazioni automatiche specifiche.

39

CT


DT

40


Le troncatrici doppiatesta Emmegi vantano caratteristiche prestazionali uniche quali robustezza ed affidabilità. Rappresentano lo strumento ideale per tagliare barre in alluminio, PVC, leghe leggere e acciaio di diversi spessori ed angolazioni. Macchine di ultima generazione che possono dare un significativo apporto all’interno del ciclo produttivo in virtù del loro alto livello di precisione nonché di una notevole facilità d’uso.

41


COMPOUND CUT

COMPOUND CUT Troncatrice doppiatesta a 9 assi controllati che comprendono il movimento automatico della testa mobile, gestione elettronica di due assi di rotazione delle unità di taglio, l’avanzamento delle lame e la traslazione verticale delle unità di taglio per massimizzare il campo di lavoro. Permette di raggiungere angolazioni da 45° (interni) a 22°30’ (esterni) su asse orizzontale e da 0 a 45° su asse verticale con una precisione di taglio decimale. Le lame in widia da 600 mm possono avanzare su due assi ottimizzando il diagramma di taglio in senso verticale, per tagliare profili alti oltre 500 mm e per garantire la regolazione ottimale di velocità e corsa di uscita delle lame. La versione HS (High Speed) prevede un asse X a velocità superiore e tutte le protezioni necessarie ad eseguire lavorazioni automatiche anche non presidiate.

mm 500 90°

450 45°/135°+45°

400

45°/135°

350

90°/45°

300 22.5°/45°

250 200

22.5°

150 100 50 0 0

42

50

100

150

200

250

mm


PRECISION RS

PRECISION RS/RSHS Troncatrice doppiatesta a 5 assi controllati per alluminio, PVC e leghe leggere, con movimento automatico della testa mobile e gestione elettronica di tutte le angolazioni da 22°30’ (interni) a 45° (esterni) con una precisione, all’interno di ogni grado, di 280 posizioni. Le lame in widia da 600 mm possono avanzare in due modalità differenti. L’avanzamento standard ottimizza il diagramma di taglio in senso verticale, per tagliare profili alti oltre 450 mm. La modalità radiale, oggetto di uno dei brevetti che corredano questa macchina, sfrutta una corsa molto estesa che supera il piano di riferimento verticale e genera unmmampio diagramma in senso orizzontale.mm 500 Questa soluzione permette di tagliare a 45° profili fino a 240 500 mm di larghezza. L’avanzamento lama è azionato da una coppia di 450 450 assi CN, per garantire la regolazione ottimale di velocità e corsa di uscita delle lame. Tutti 400 i movimenti degli assi avvengono su guide 400 e pattini a ricircolo di sfere. La protezione integrale automatica 350 350 dell’area di taglio, il design delle pulsantiere di comando, l’accesso 90° anteriore al pannello 300 elettrico e pneumatico, ne fanno un modello 300 avanzato anche dal punto di vista della sicurezza e dell’ergonomia. 250 250 La versione HS (High Speed) prevede un asse X a velocità superiore e tutte le protezioni necessarie ad eseguire lavorazioni automatiche 45° 200 200 anche non presidiate. 150

mm 600 90° R

550 500

400

90°

350

200 150

100

15°

45°

250

150

50

45° R

300

45°

22°30’ 100

90°

450

100

50

50 0

50

100

150

200

250

300 mm

0

50

100

150

200

250

300 mm 0

43

50

100

150

200

250

300

350

400

450 mm

DT


PRECISION T2

PRECISION T2/T2 E/T2 E-HS Troncatrice doppiatesta a 3 o 5 assi controllati per alluminio, PVC e leghe leggere, con movimento automatico della testa mobile e gestione elettronica di tutte le angolazioni da 45° (interni) a 15° (esterni) con una precisione, all’interno di ogni grado, di 280 posizioni. Nella versione base, l’avanzamento lama è azionato da una coppia di cilindri oleo-pneumatici. Nella versione E anche questo avanzamento è gestito da una coppia di assi CN, per garantire la regolazione ottimale di velocità e corsa di uscita delle lame. Lama da 550 mm. Disponibile con taglio utile di 5 m o 6 m di lunghezza. La versione HS High Speed prevede un asse X a velocità superiore e tutte le protezioni necessarie alle lavorazioni automatiche anche non presidiate, per ottenere la massima produttività. Lama da 550 mm. Disponibile con taglio utile di 5 m o 6 m di lunghezza.

44


PRECISION TS2 - PRECISION C2

PRECISION TS2

PRECISION C2

Troncatrice doppiatesta a 3 assi controllati con movimento automatico della testa mobile con gestione delle angolazioni comprese nell’intervallo 15° esterni e 45° interni. L’avanzamento delle lame avviene mediante cilindri oleo-pneumatici. Lama da 550 mm. Disponibile con taglio utile 5 m o 6 m di lunghezza.

Troncatrice doppiatesta ad 1 asse controllato (asse X) con ribaltamento pneumatico delle teste da 90° a 22°30’ esterni. Le angolazioni intermedie sono gestibili tramite fermo meccanico. L’avanzamento delle lame avviene mediante cilindri oleo-pneumatici. Lama da 550 mm. Taglio utile 4 m e 5 m di lunghezza.

mm 450

400

350

90° 300

250

45°

200

150

22°30’ 100

50

0

45

50

100

150

200

250 mm

DT


CLASSIC - DOPPIA

CLASSIC STAR

CLASSIC LIBRA - DOPPIA LIBRA

Troncatrice doppiatesta elettronica con movimento automatico della testa mobile tramite motore a C.C. e ribaltamento pneumatico delle teste all’esterno fino a 45° o 22°30’ a seconda del modello. Lama da 450 o 500 mm. Dotata di computer industriale per una visualizzazione ottimale delle liste di taglio. Disponibile con taglio utile di 4,5,6 m di lunghezza.

Troncatrice doppiatesta elettronica con movimento automatico della testa mobile tramite motore a C.C. e ribaltamento pneumatico delle teste all’esterno fino a 45° o 22°30’ a seconda del modello. Lama da 450 e 500 mm. La macchina è dotata di misuratore elettronico spessore profilo. Taglio utile: 4, 5, 6 m di lunghezza per CLASSIC LIBRA e 5 m per DOPPIA LIBRA.

Ø 450

Ø 500

400

400

350

350

90°

90° 300

300 45°

250

250 45°

200

200

150

150

100

100

50

50

0

0 0

46

22°30'

50

100

150

200

0

50

100

150

200


CLASSIC - DOPPIA

CLASSIC MAGIC - DOPPIA MAGIC

CLASSIC VIS

Troncatrice doppiatesta elettronica con movimento automatico della testa mobile tramite motore a C.C. comandato da un controllo numerico. Gestione pneumatica di tutte le angolazioni fino a 22°30’ (esterni). Lama da 450 e 500 mm. Taglio utile: 4, 5, 6 m di lunghezza per CLASSIC MAGIC e 5 m per DOPPIA MAGIC.

Troncatrice doppiatesta con movimento manuale della testa mobile e lettura della quota tramite display digitale. Ribaltamento pneumatico delle teste all’esterno fino a 45° o 22°30’ a seconda del modello. Lama da 450 e 500 mm. Disponibile con taglio utile di 4,5,6 m di lunghezza.

400

400

350

350

90°

90° 300

300 45°

250

250 45°

200

200

150

150

100

100

50

50

0

0 0

47

22°30'

50

100

150

200

0

50

100

150

200

DT


COMBI - RADIAL

COMBI 5 ASSI STAR

RADIAL STAR - RADIAL LIBRA

Troncatrice doppiatesta elettronica a 5 assi per tagli composti. Rotazione motorizzata ed elettronicamente controllata dell’asse orizzontale (22°30’ esterni e 45° interni) e dell’asse verticale (45° interni). Lama da 500 mm. Disponibile con taglio utile di 4,5,6 m di lunghezza.

Troncatrice doppiatesta elettronica con movimento radiale delle lame, spostamento automatico della testa mobile e ribaltamento interno fino a 30°, studiata per il taglio di profili di grandi dimensioni. Lama da 500 o 550 mm. Disponibile con taglio utile di 4,5,6 m di lunghezza. Ø 550

RADIAL STAR - RADIAL LIBRA

COMBI ELECTRA STAR

200 90°

Troncatrice doppiatesta elettronica a 3 assi per tagli composti. Rotazione motorizzata ed elettronicamente controllata dell’asse orizzontale (22°30’ esterni e 45° interni) e rotazione pneumatica dell’asse verticale (45° interni). Lama da 500 mm. Disponibile con taglio utile di 4,5,6 m di lunghezza.

150

COMBI

400

Ø 500

45° 100 30°

350

90°

300

50

90°+45°

0 0

250

50

100

150

200

250

300

350

45°

200

400

Ø 500 200

45°+45°

90° 150

150 22°30' 100

45° 100

22°30'+45°

30° 50

50

0

0 0

48

50

100

150

200

0

50

100

150

200

250

300

350

400


NORMA

TWINFERRO

NORMA - NORMA VIS

TWIN FERRO

Troncatrice doppiatesta con movimento manuale della testa mobile con visualizzatore digitale di quota (Norma Vis). Rotazione (45° sinistra e destra) e ribaltamento manuale (45° in relazione all’asse orizzontale) delle unità di taglio. Lama da 400 mm. Disponibile con taglio utile di 4 m o 5 m di lunghezza.

Troncatrice doppiatesta con movimento automatico della testa mobile su guide a ricircolo di sfere, dedicata al taglio di profili in ferro e acciaio inox. Grazie ad un potente e preciso motore brushless, la troncatrice è capace di posizionare angolarmente entrambe le teste da – 45° / 0° / + 45° e tutte le angolazioni rispetto all’asse verticale, con una precisione all’interno di ogni grado di ben 240 posizioni, una novità assoluta in questo settore. Lo spostamento della testa mobile è automatico e gestito elettronicamente: lo scorrimento avviene su guide e pattini che conferiscono alla macchina grande precisione e rigidità. L’aumento dell’ampiezza dell’angolo di taglio rende possibile utilizzare la testa mobile come un posizionatore automatico ottenendo il vantaggio di lavorare pezzi molto corti. Lama da 350 mm. Disponibile con taglio utile di 5,2 m di lunghezza.

NORMA 2 Troncatrice doppiatesta elettronica con movimento automatico della testa mobile. Rotazione (45° sinistra e destra) e ribaltamento manuale (45° in relazione all’asse orizzontale) delle unità di taglio. Lama da 400 mm. Disponibile con taglio utile di 4 m o 5 m di lunghezza.

Ø 350 300

150

Ø 400 45°

100

250

90°

90°

200

150

45°

50

80 ASSE LAMA

100

45°

50

0 0

50

100

150

200

250

0.0

300

49

50

100

150

200

DT


MT

50


Nella gamma di Troncatrici Monotesta, Emmegi può offrire una vasta scelta di prodotti indirizzati al settore industriale e/o del serramento. Facili da usare e versatili, vantano una molteplicità di funzioni ed accessori che le rendono veramente uniche nel loro genere.

51


AUTOMATICA ER

AUTOMATICA ER Troncatrice monotesta ascendente a ciclo automatico per il taglio a 90°, equipaggiata con sistema di avanzamento barra elettrico a CN. Configurabile con lame di quattro diversi diametri, avanzamento lama elettrico a CN. Per le necessità di taglio che richiedono una finitura perfetta, dispone opzionalmente di un sistema pneumatico per la separazione automatica del pezzo tagliato che evita le tracce,

lasciate comunemente al rientro della lama, nelle macchine che utilizzano questa modalità di taglio. Può inoltre essere configurata con inverter, per variare la velocità di rotazione della lama adeguandola al meglio al profilo da tagliare. Equipaggiabile con un magazzino di carico automatico delle barre e personalizzabile con unità di foratura per specifiche necessità.

Ø 650 - 550 - 450 250 200

150

100

50

0 0

50

100

150

200

250

300

350

400

52


650 SCAE - FIX

650 SCA E

FIX

Troncatrice monotesta ascendente con rotazione automatica a controllo numerico dell’asse verticale mediante motore a C.C. e contemporaneo ribaltamento a comando idraulico dell’asse orizzontale. Tagli con angolazioni da 90° a 22°30’ (sinistra e destra) sull’asse verticale e da 90° a 35° (solo a destra) sull’asse orizzontale. Equipaggiata con display di quota digitale per asse orizzontale.

Troncatrice monotesta ascendente per taglio di grosse sezioni, progettata per le esecuzioni di tagli a 90°. Elemento distintivo del prodotto è l’ottima qualità della sezione tagliata unitamente a ripetibilità e precisione. L’avanzamento della lama è realizzato in modo pneumatico.

Ø 650-600

Ø 650

Ø 650

250

200 90°/ 22°30"

90° / 45°

90°

150

200

45°

150 100

35°

100 50

50 0

0 150

100

0

50

100

150

200

250

300

350

400

53

250

200

150

100

0

50

100

150

200

250

300

350

400

450

MT


SCA - SCA MINIP

SCA Troncatrice monotesta ascendente con lato carico a sinistra per angolazioni di taglio da 20° sinistra a 20° destra ed angolazioni intermedie.

SCA MINI P Troncatrice monotesta a lama ascendente, con lato carico a sinistra, prevista per angolazioni di taglio da 15° sinistra a 15° destra ed angolazioni intermedie.

Ø 450 164 150

100

50

45°

20°

0 43

0

50

100

150

90°

200

250

300

350

Ø 500 200 198 150

100

50

Ø 400 45°

20°

0 43

0

50

100

150

200

150

90° 250

300

350

Ø 550

211 200

100

150

100

20°

50

45°

90°

50

45°

20°

0 43

0

50

100

150

200

0

90° 250

300

350

-70 -50

54

0

50

100

150

200

250


VEGA - MSP

VEGA

MSP

Troncatrice monotesta con lama frontale, lato carico a sinistra e doppio ribaltamento laterale a comando pneumatico in posizioni fisse: 45° sinistra e 90°, 45° e 22°30’ destra. Uno specifico fermo meccanico permette anche il taglio ad angolazioni intermedie.

Troncatrice monotesta con lama discendente con lato di carico a sinistra, rotazione dell’unità di taglio a 45° (sinistra e destra) e ribaltamento manuale a 45° in rapporto all’asse orizzontale.

Ø 450

350

300

Ø 550

350

90°

300

250

250

90°

45° 200

Ø 400

200

150

45° 150

45°

150

100

90°

100

22,5° 100

22,5°

50 50

50

0

0

0 0

50

100

150

200

0

50

100

150

0

200

55

50

100

150

200

250

300

MT


M-S - RIFILA - 300 B2

M-S

RIFILA

300 B2

Troncatrice monotesta a lama ascendente prevista per tagli a 90°, 45° destro e sinistro ed angolazioni intermedie.

Rifilatrice monotesta con uscita lama ascendente ø 350 mm, per profili estrusi e lamiere piane di alluminio. La struttura particolarmente robusta consente di ottenere un taglio ben definito e preciso che rende perfettamente parallele le facce dei profili. Inoltre è predisposta per essere allestita con rulliere di appoggio che ne ampliano la versatilità. La protezione lama è studiata e realizzata per lavorare nelle migliori condizioni di sicurezza.

Troncatrice monotesta portatile con pianetto superiore con guida per la rifilatura del pezzo. Dotata di carter di protezione lama e gruppo sega inclinabile sull’asse orizzontale fino a 45° sul lato sinistro, sull’asse verticale da - 45° a + 45°. Predisposizione su entrambi i lati per l’applicazione di morsa bloccaggio pezzo, orizzontale. Consente il taglio in qualsiasi angolo intermedio.

Ø 300 100

50

45°

90°

0 100

50

0

50

100

150

56


FERMI DI MISURA - RULLIERE MICROBO Sistema di riscontro della misura e supporto profilo con movimento del fermo mediante motore C.C. e lettura elettronica tramite encoder. Tolleranza in ripetitività di misura ± 0,3 mm.

FERMO MV FERMO VIS Sistema di riscontro della misura e supporto profilo con posizionamento del fermo di battuta mediante volantino e lettura della quota su display digitale. Tolleranza di posizionamento ± 0,5 mm.

RULLIERA DI CARICO RULLIERA DI SCARICO Struttura in tubolare d’acciaio con piedi registrabili e rulli in acciaio rivestiti in PVC. Rulliere di lunghezza 3.500 mm con rulli da 240 mm o di lunghezza 4.000 mm con rulli da 440 mm. Rulliere di scarico dotate di asta metrica e fermo di misura.

57

MT


MG

58


Se è vero che l’officina non è solo un insieme di macchine e attrezzature, ma anche il luogo fisico dove si svolge l’attività quotidiana di produzione, è altresì vero che l’ambiente diventa più gradevole ed accogliente se si presenta ben organizzato e pulito. Per questo Emmegi, da sempre attenta alle esigenze del cliente, ha deciso di far crescere la sua tradizionale gamma di aspiratori MG.

59


MG

MG2-T

MG8-T

Sistema di aspirazione trucioli di alluminio, acciaio e PVC a singola bocca di aspirazione, destinato alla pulizia macchina e ambiente di lavoro o aspirazione trucioli da unità di lavoro che richiedono valori di depressione elevati. L’utilizzo di una turbina a canale laterale ad alta depressione, lo rende idoneo alle diverse esigenze di aspirazione. Dotato di filtro antistatico, sistema automatico vibrante di pulizia del filtro e serbatoio di raccolta a sgancio rapido montato su ruote, per il semplice e rapido smaltimento del materiale aspirato.

Sistema di aspirazione trucioli di alluminio, acciaio e PVC a doppia bocca di aspirazione, destinato alla pulizia macchina e ambiente di lavoro. L’utilizzo di una turbina ad alta potenza a canale lo rende idoneo alle diverse esigenze di aspirazione. Dotato di filtro antistatico è adatto all’aspirazione di trucioli di alluminio, acciaio e PVC e completo di serbatoio di raccolta a sgancio rapido montato su ruote.

60


MG

MG2-V

MG4-V

MG4-VP

Sistema di aspirazione trucioli di alluminio, acciaio e PVC dalle unità di lavoro. Aspiratore silenziato a singola bocca di aspirazione e adatto al funzionamento continuo, completo di start automatico con alimentatazione da rete o direttamente dalla macchina. L’utilizzo di una ventola di grande portata, lo rende idoneo idoneo alle diverse esigenze di aspirazione. Sistema automatico vibrante di pulizia del filtro e serbatoio di raccolta a sgancio rapido montato su ruote, per il semplice e rapido smaltimento del materiale aspirato.

Sistema di aspirazione trucioli di alluminio, acciaio e PVC dalle unità di lavoro. Aspiratore silenziato a doppia bocca di aspirazione e adatto al funzionamento continuo, completo di start automatico con alimentatazione da rete o direttamente dalla macchina. L’utilizzo di una ventola di grande portata, lo rende idoneo alle diverse esigenze di aspirazione. Sistema automatico vibrante di pulizia del filtro e serbatoio di raccolta a sgancio rapido montato su ruote, per il semplice e rapido smaltimento del materiale aspirato.

Sistema di aspirazione trucioli dalle unità di lavoro, con alimentazione autonoma e start automatico dalla macchina. Ideale per alluminio, acciaio e PVC. L’utilizzo di una ventola di grande portata, lo rende idoneo alle diverse esigenze di aspirazione. Sistema automatico vibrante di pulizia del filtro e serbatoio di raccolta a sgancio rapido montato su ruote, per il semplice e rapido smaltimento del materiale aspirato.

61

MG


F

62


Le Tecnologie Complementari svolgono un ruolo importante nella realtà d’officina, in quanto la gamma prodotti consta degli strumenti studiati per offrire la soddisfazione di esigenze particolari. Per tutte le lavorazioni di fresatura, foratura, intestatura, limatura, posizionamento profili e riscontro misura, la gamma Emmegi offre un ampio spettro di macchine dedicate.

63


LILLIPUT

LILLIPUT 350 A INSO

LILLIPUT 320 INSO

LILLIPUT 320

Intestatrice orizzontale ad avanzamento elettropneumatico e ciclo di lavoro automatico. Fresatura fuori squadro +45° / 90° / -45°. Velocità di rotazione utensile variabile con variatore elettronico per migliorare la qualità della lavorazione sul profilato verniciato e fuori squadro. Cambio rapido del gruppo frese con comando pneumatico. Piano di lavoro antigraffio. Zona lavoro insonorizzata e integralmente carenata. Il tunnel insonorizzato (L=1.100 o 2.000 mm), a comando automatico, riduce la rumorosità emessa dalla macchina a circa 75 dB (solo fresature in squadro a 90°). La battuta revolver auto-ribaltabile annulla il contatto tra battuta e pezzo durante l’avanzamento.

Intestatrice orizzontale ad avanzamento elettropneumatico. Fresatura fuori squadro +45° / 90° / -45°. Alta velocità di rotazione utensile per migliorare la qualità della lavorazione sul profilato verniciato e fuori squadro. Cambio rapido del gruppo frese con comando pneumatico. Piano di lavoro antigraffio. Zona lavoro insonorizzata e integralmente carenata, ad ampia visibilità interna. Il tunnel insonorizzato L=1.100 mm, a comando manuale, riduce la rumorosità emessa dalla macchina a circa 85 dB (solo fresature in squadro a 90°).

Intestatrice orizzontale ad avanzamento elettropneumatico. Fresatura fuori squadro +45° / 90° / -45°. Alta velocità di rotazione utensile per migliorare la qualità della lavorazione sul profilato verniciato e fuori squadro. Cambio rapido del gruppo frese con comando pneumatico. Piano di lavoro antigraffio. Zona lavoro integralmente carenata ad ampia visibilità interna.

64


LILLIPUT

LILLIPUT 320 M

LILLIPUT 300 M

LILLIPUT 290 M

Intestatrice orizzontale ad avanzamento manuale. Fresatura fuori squadro +45° / 90° / -45°. Alta velocità di rotazione utensile per migliorare la qualità della lavorazione sul profilato verniciato e fuori squadro. Cambio rapido del gruppo frese con comando pneumatico. Piano di lavoro antigraffio. Zona lavoro integralmente carenata ad ampia visibilità interna.

Intestatrice orizzontale ad avanzamento manuale. Fresatura fuori squadro +45° / 90° / -45°. Cambio rapido del gruppo frese con comando pneumatico. Piano di lavoro antigraffio. Protezione integrale zona lavoro.

Intestatrice orizzontale ad avanzamento manuale. Fresatura in squadro a 90°. Cambio rapido del gruppo frese con comando a leva. Piano di lavoro antigraffio. Protezione integrale zona lavoro.

65

F


COPIA

COPIA 384 S

COPIA 384

Pantografo monotesta a comando manuale con bloccaggio pneumatico e movimento di traslazione testa attraverso leva indiretta. Possibilità di lavorare acciaio fino a 2 mm e acciaio inox (optional) fino a 2 mm. Equipaggiata con un sistema di rotazione del piano morsa, la macchina lavora 4 facce del profilato senza sbloccare le morse né compiere lavorazioni passanti, effettuando una rotazione di 270° a settori di 90°. Quattro arresti pneumatici assicurano il bloccaggio. Protezione pneumatica della zona lavoro. Il dispositivo di rotazione permette di aumentare la velocità d’esecuzione e la precisione, di utilizzare utensili di lunghezza inferiore eliminando lavorazioni passanti e di ridurre le vibrazioni e la rumorosità.

Pantografo monotesta a comando manuale con bloccaggio pneumatico e movimento di traslazione testa attraverso leva indiretta. Motore con inverter da 1,1 kW. Velocità di rotazione utensile modificabile con variatore elettronico per permettere le lavorazioni su acciaio fino a 2 mm, e per migliorare la qualità delle fresature e la durata dell’utensile. Possibilità di eseguire lavorazioni passanti su alluminio senza girare il pezzo. Piano di lavoro antigraffio. Tastatore pneumatico con comando su impugnatura.

66


COPIA

COPIA 324

COPIA 314 S

Pantografo monotesta a comando manuale con bloccaggio pneumatico e movimento di traslazione testa attraverso leva indiretta. Possibilità di eseguire lavorazioni passanti su alluminio senza girare il pezzo. Piano di lavoro antigraffio. Tastatore pneumatico con comando su impugnatura.

Pantografo monotesta a comando manuale con ampia corsa in altezza e movimento di traslazione testa con impugnatura o leva indiretta. Possibilità di eseguire lavorazioni passanti senza girare il pezzo. Tastatore a comando manuale.

67

F


ROTOLIMA - CIANFRINATRICI ROTOLIMA Limatrice a disco per alluminio con taglio sulle 2 facce, dotata di goniometro e riscontro. Piano di lavoro antigraffio.

GAMMA Cianfrinatrice pneumatica per chiudere angoli di profilati in alluminio per porte, finestre, e facciate. Sistema di traslazione delle unità di punzonatura e coltelli dotati di sgancio rapido magnetico.

ITACA Cianfrinatrice per chiudere angoli di profilati in alluminio di tutte le tipologie. Facile da regolare grazie alla traslazione delle unità di punzonatura. I blocchi coltelli sono dotati di sgancio rapido e calamite per evitare la caduta degli stessi. Facile da utilizzare e versatile.

68


CIANFRINATRICI ITACA PLUS Cianfrinatrice per chiudere angoli di profilati in alluminio per porte, finestre, e facciate. Facile da regolare grazie alla traslazione delle unità di punzonatura. I blocchi coltelli sono dotati di sgancio rapido e calamite per evitare la caduta degli stessi. Dotata di lettura digitale dello spostamento delle teste di cianfrinatura e della forcella di riferimento dei profilati. Le regolazioni sono semplificate dalla facilità di lettura del display.

ITACA SOLUTION Cianfrinatrice per chiudere angoli di profilati in alluminio per porte, finestre, e facciate. La macchina è gestita da un sistema elettronico capace di memorizzare, per ogni profilato, le coordinate di cianfrinatura. Queste informazioni sono necessarie al sistema di gestione per il posizionamento automatico della forcella di riferimento dei profilati e degli utensili di cianfrinatura. Forcella ed utensili si piazzano automaticamente al semplice richiamo del profilato su cui si deve operare. I coltelli sono universali, per tutti i profilati, nel caso in cui un utensile dovesse essere sostituito è il sistema a comunicarlo all’operatore.

PRAXIS 4000 E Cianfrinatrice elettronica per eseguire le operazioni d’assemblaggio delle cornici di alluminio, che comprendono l’inserimento di collante all’interno dei profilati. L’innovativo processo di chiusura dell’angolo avviene senza ricorrere alla manodopera e nel rispetto dei massimi standard qualitativi.

69

F


L

70


Nella razionalizzazione e ottimizzazione del ciclo produttivo svolge un ruolo importante la progettazione di un corretto flusso dei materiali, siano essi semilavorati, particolari in fase di montaggio o prodotti finiti. La linea Logistica di Emmegi offre alle aziende una concreta risposta a tutte le esigenze di stoccaggio, movimentazione e assemblaggio.

71


INSERMATIC H2

INSERMATIC H2 Banco automatico per l’avvitatura automatizzata della ferramenta a passo costante o variabile su cornici di serramenti, con un ampio piano di lavoro che consente di movimentare e ruotare telai di grandi dimensioni. È completamente programmabile da consolle, o più comunemente riceve dati da un sistema di gestione della ferramenta che programma automaticamente le lavorazioni in macchina. Due avvitatori con alimentazione della vite in automatico lavorano due lati della cornice in contemporanea.

È corredato di banco di premontaggio con sistemi per la selezione dei componenti, di un magazzino ferramenta a 21 posizioni per il deposito della ferramenta, e completo di trancia a CN per il taglio a misura e cassetto di raccolta sfridi. Su richiesta il magazzino è ampliabile a 42 posizioni, corredabile di trancia supplementare per la ferramenta variabile e di sistema di identificazione a LED (opzionale). I modelli “BA” dispongono di un sistema di trasporto che permette la traslazione automatica del telaio dal banco di montaggio al banco di avvitatura ferramenta.

72


MOD-END

MOD-END RIFILA MOD-END RIFILA è una rifilatrice per cornici in PVC a due assi controllati a ciclo semiautomatico.

È dotata di un’unità di taglio CN regolabile in velocità di avanzamento.

MOD-END HINGE MOD-END HINGE è una foratrice per l’esecuzione dei fori cerniere su cornici telaio, a un asse controllato elettronicamente. È dotata di due unità di foratura multimandrino per eseguire i fori delle cerniere su alluminio, alluminio/legno e PVC con relativo rinforzo interno. Il posizionamento elettronico delle unità di foratura e la possibilità di lavorare con la sola unità master consentono di eseguire i fori per tre

o più cerniere in posizioni variabili, anche asimmetriche. Opportunamente configurata può eseguire i fori di fissaggio a muro tramite un’unità orizzontale (opzionale), su tutti i tipi di telaio a L e a Z.

73

L


LOGISTICA

BMF 3500 Banco dedicato al montaggio della ferramenta. L’ampio piano di lavoro consente di lavorare ante o telai di grandi dimensioni, e le 3 opzioni di rivestimento (PVC duro antifrizione per l’alluminio, spazzole per il PVC, feltro per il legno) consentono di lavorare qualsiasi tipo di serramento. Di serie il BMF 3500 prevede la misurazione della ferramenta, il taglio mediante cesoia

idropneumatica e l’avvitatura mediante avvitatore con alimentazione automatica. Su richiesta, invece, sono disponibili l’unità foratrice a 3 punte per cremonese, il kit fresatura cremonese, l’unità di foratura per fori cerniere, la vasca raccogli scarti, il magazzino ferramenta e il rilievo automatico della misura del fermavetro mediante sensori magnetici.

BFG 2400

BA 411

Banco dedicato all’assemblaggio della cornice di alluminio con la guarnizione ed il vetro. Mediante una crociera il vetro viene sollevato e, grazie ad un sistema di morse autoallineanti, le cornici vengono pressate a due a due. Terminata la pressatura dei primi due lati, viene fatta ruotare la crociera ed è possibile pressare gli altri due lati.

Banco per l’assemblaggio di ante con vetro con piano di lavoro inclinabile da 0° (orizzontale) a 85°. La rulliera a scomparsa è regolabile in altezza (da 170 a 460 mm) indipentemente dal piano di lavoro. Il piano di lavoro è regolabile da 895 a 965 mm e i piedini sono provvisti di fori per il fissaggio a terra. Viene corredato di una crociera centrale per il sollevamento ed il posizionamento del vetro.

74


LOGISTICA

FIVE CS Banco di collaudo per serramenti in alluminio. Consente di ricreare le condizioni di utilizzo del serramento: il telaio è bloccato mediante sistema di morse regolabili su tutta l’altezza del serramento, si

inseriscono le ante all’interno del telaio, si esegue la vetratura e il collaudo finale. La rulliera consente all’operatore il carico e lo scarico di serramenti pesanti in completa autonomia.

SPIN BENCH

ROLL BENCH

Banco modulare dedicato all’assemblaggio ed alla movimentazione in linea di celle di facciata. È corredato di due piste di rulli ricoperti con guaina di PVC morbido; la distanza tra le due piste è regolabile in base all’ampiezza del serramento. Un sistema azionabile pneumaticamente consente di bloccare i rulli durante le fasi di lavoro. L’intero banco può ruotare di 360° per facilitare le operazioni di assemblaggio e sigillatura nella cella; la posizione angolare viene bloccata con comando pneumatico.

Banco modulare di grandi dimensioni dedicato all’assemblaggio ed alla movimentazione in linea di celle di facciata. È corredato di due piste di rulli ricoperti con guaina di PVC morbido; la distanza tra le due piste è regolabile manualmente in base all’ampiezza del serramento che si deve lavorare. Un sistema azionabile pneumaticamente consente di bloccare i rulli durante le fasi di lavoro.

75

L


LOGISTICA

MODULE BENCH

FIT

Banco modulare di grandi dimensioni, estensibile, dedicato all’assemblaggio di serramenti e celle di facciata. È corredato di 3 piani di lavoro distinti: uno con PVC morbido per le operazioni di assemblaggio, uno con PVC duro antifrizione per la rotazione ed una rulliera per lo spostamento in linea.

Banco per l’assemblaggio di ante e telai. Banco orizzontale con scambio pneumatico fra il piano di appoggio in PVC morbido (per la fase di assemblaggio) e il piano di appoggio in PVC duro antifrizione (per la fase di movimentazione). Il piano di lavoro è regolabile in altezza da 895 a 965 mm e i piedini sono provvisti di fori per il fissaggio in terra.

FIT MA

FIT T

Banco dedicato al montaggio di ferramenta perimetrale a nastro su ante in alluminio, legno e PVC. Un sistema di morse a scomparsa provvede a bloccare l’anta. Il banco è corredato di cesoia e di un sistema di avvitatura autoalimentato e di un sistema per la misurazione e il taglio della ferramenta mediante cesoia idropneumatica.

Banco per l’assemblaggio di ante e telai. Piano di lavoro basculante da 0° (orizzontale) a 85°, con scambio pneumatico fra il piano di appoggio in PVC morbido (per la fase di assemblaggio) e il piano di appoggio in PVC duro antifrizione (per la fase di movimentazione). La rulliera è ribaltabile manualmente e regolabile in altezza (da 170 a 460 mm) indipendentemente dall’altezza del piano di lavoro. Il piano di lavoro è regolabile in altezza da 895 a 965 mm e piedini sono provvisti di fori per il fissaggio in terra.

76


LOGISTICA

ACCA XL

EDGE

Banco idoneo a tutte le operazioni di assemblaggio dei serramenti. I piani scorrevoli ed estensibili permettono di lavorare cornici di tutte le dimensioni e strutture molto grandi in assoluta sicurezza.

Banco per l’assemblaggio di accessori e guarnizioni. Girevole su un fulcro centrale ed estensibile in lunghezza, permette di ruotare la cornice.

V-LINK

LINK

Rulliera verticale per il trasferimento, tra diverse postazioni di assemblaggio, di cornici e serramenti anche molto pesanti con estrema facilità.

Piano a rulli che consente di unire le postazioni di assemblaggio e di trasferire cornici anche molto pesanti con estrema facilità.

77

L


LOGISTICA

SPIN 4

FOCUS C4

BAR

Carrello portaguarnizioni. Aspo frizionato e guidafilo assicurano lo sbobinamento senza inconvenienti della guarnizione. È dotato di sistema di cambio rapido delle bobine.

Carrello porta accessori, minuterie ed utensili, di servizio alle postazioni di assemblaggio.

Carrello di grandi dimensioni concepito per il trasporto e lo stoccaggio di barre di profilato nella fase di taglio.

STACK

TAGLIO

WT 450

Carrello dedicato al trasporto e allo stoccaggio di profilati in orizzontale.

Carrello dedicato al trasporto e allo stoccaggio di profilati in verticale.

Carrello di fine linea che consente, utilizzando un solo strumento, lo stoccaggio in officina e il trasporto in cantiere dei serramenti finiti.

78


LOGISTICA

TRANSIT YP

TRANSIT YA

Carrello dedicato al trasporto e lo stoccaggio di vetri e pannelli nelle linee di assemblaggio.

Carrello dedicato al trasporto e allo stoccaggio di cornici, ante e telai.

TRANSIT KA

TRANSIT KT

Carrello per il trasporto e lo stoccaggio di ante. La base di ogni comparto è dotata di rulli per facilitare la movimentazione di pezzi pesanti o di grandi dimensioni.

Carrello per il trasporto e lo stoccaggio di telaio e serramenti finiti. La base di appoggio è dotata di rulli per facilitare la movimentazione di pezzi pesanti o di grandi dimensioni.

79

L


LOGISTICA

ZERO-G ZERO-G è un manipolatore ad azionamento esclusivamente pneumatico per la movimentazione di vetri piani o serramenti in condizioni di massima sicurezza. Attraverso l’attrezzatura di presa del carico è possibile controllare costantemente la collocazione spaziale dell’oggetto da movimentare all’interno di un’ampia area di lavoro. L’ergonomia assicura movimenti di inclinazione e rotazione

che rendono il processo di lavoro rapido e flessibile. Il sistema di presa a ventose ed il sistema di bilanciamento del peso consentono lo spostamento in due direzioni in un’area di diametro fino a 6.000 mm. La configurazione su base autostabile permette grande mobilità all’interno dello stabilimento.

80


LOGISTICA

DUAL SKIN

ROTO

Macchina per l’applicazione di una pellicola protettiva su profilati di alluminio. L’avanzamento del profilo avviene in automatico mediante rulli motorizzati e la perfetta adesione della pellicola al profilato è garantita mediante rulli pressori. Un kit opzionale aggiuntivo consente di applicare la pellicola al contempo anche su una terza faccia.

Imballatrice verticale per infissi. Il piano di appoggio è rotante ed è dotato di rulliera per facilitare la movimentazione di pezzi pesanti o di grandi dimensioni. La macchina è concepita per essere utilizzata da un solo operatore.

81

L


10 finestre/turno ALU 4 operatori Spazio necessario in produzione

286 mq

Operatori necessari

4

PRECISION

NANOMATIC

ACCA XL

82


FIVE 300 CS

83


20-40 finestre/turno ALU 9 operatori Spazio necessario in produzione

630 mq

Operatori necessari

9

PRECISION

COMET / PHANTOMATIC

FIVE 300 CS

ACCA XL

ITACA PLUS

84


SCA MINI

ROTO

FIT

85


60-80 finestre/turno ALU 16 operatori Spazio necessario in produzione

2000 mq

Operatori necessari

16

PRECISION

COMET / PHANTOMATIC

+QUADRA

1

3 2 ITACA PLUS ACCA XL

FIT

3

86


4

6

FIVE 300 CS

5 4

ZONE DI LAVORAZIONE

87

ZONA

1 2 3 4 5 6

TAGLIO E LAVORAZIONE MONTAGGIO ACCESSORI ZONA ASSEMBLAGGIO CIANFRINATURA AREA MATRIMONIO E VETRATURA AREA VETRI AREA IMBALLAGGIO


120 finestre/turno ALU 15 operatori Spazio necessario in produzione

2500 mq

Operatori necessari

15

4 3 +QUADRA

1

+QUADRA

2

88


ROTO

8 FIVECS

6

FIT

MOD END RIFILA

7

FIT

5

ZONE DI LAVORAZIONE

89

ZONA

1 2 3 4 5 6 7 8

CENTRO DI LAVORO TELAI CENTRO DI LAVORO ANTE ZONA ASSEMBLAGGIO CIANFRINATURA MAGAZZINO CORNICI LINEA MONTAGGIO ANTE LINEA MONTAGGIO TELAI MAGAZZINO AUTOMATICO ANTE LINEA VETRATURA E IMBALLAGGIO


Con Emmegisoft sai già come fare Emmegisoft nasce nel 1997 dall’esperienza e dalle conoscenze Emmegi nel variegato universo dei serramenti. Una software house dedicata a tutte le attività, le problematiche e le dinamiche del ciclo produttivo dei serramenti, delle facciate continue e del settore industriale. Forti di un know-how settoriale già vasto e consolidato, i tecnici Emmegisoft hanno sviluppato negli anni prodotti software via via più completi e sofisticati che arrivano oggi a coprire tutte le aree funzionali dell’azienda, dalla vendita alla progettazione fino al controllo della produzione.

FP SUITE: MAKE IT SIMPLE FP SUITE è un pacchetto di software (FP Pro, FP Dealer, FP Gest, FP Facade, FP Opti2D, FP Cam, FP Workshop) sviluppati esclusivamente per soddisfare le esigenze delle aziende che operano nel settore del serramento e facciate continue. Una soluzione completa e integrata per tutte le aree funzionali dell’azienda: vendite, progettazione, acquisti, produzione, amministrazione. Prodotto di punta del pacchetto è FP PRO, programma per la progettazione e il calcolo dei serramenti, utilizzato da oltre 6000 aziende nel mondo. I software della famiglia FP SUITE sono modulari: possono essere implementati separatamente in modo da coprire solo le reali necessità dell’azienda, lasciando sempre aperta la possibilità di successive integrazioni.

AREA COMMERCIALE

FP DEALER Software per la gestione delle vendite di serramenti. Definizione listini di vendita. Importazione e calcolo di preventivi e ordini da listino. Gestione rete vendita via internet. . Gestione budget e statistiche di vendita. .

VIEW le web Configuratore commerciale web . per rete vendita. Ambientatore e configuratore di prodotto. Catalogo prodotti digitale con rendering 3D. . Creazione e gestione preventivi. Gestione automatizzata degli ordini.

90

ORDINE


FP SUITE

AREA TECNICA

AREA GESTIONALE

FP PRO

FP GEST

Software per la progettazione e calcolo dei serramenti.

Software gestionale per l’azienda serramentistica.

Progettazione serramento. Calcolo distinta e ordini materiale. Preventivazione analitica da progetto. Generazione liste di lavoro per l’officina.

Pianificazione e gestione commesse.. Gestione acquisti e magazzino.. Gestione produzione.. Gestione amministrativa.

COMMESSA

FP FACADE Software per la progettazione di facciate continue.

FP CAM/CAMPLUS Software per la progettazione delle lavorazioni.

FP OPTI2D Software per l’ottimizzazione di superfici.

PIANIFICAZIONE PRODUZIONE

LISTE DI LAVORO OFFICINA

FP WORKSHOP

Software per il supporto per l’officina. .

91


Voilàp Digital Voilàp Digital è l’azienda del gruppo specializzata in smart retail e soluzioni software a servizio di showroom e punti vendita di serramenti. Voilàp Digital ha posto le sue fondamenta in una profonda analisi della figura del consumatore 4.0, una figura chiave, che oggi è pienamente consapevole della sua importanza e sempre più abituata a utilizzare una grande quantità

di informazioni per scegliere qualsiasi prodotto, configurandolo real-time in modo spontaneo e intuitivo. Voilàp digital sviluppa tecnologia per connettere fisico e digitale in un’unica esperienza d’acquisto, creando una gamma di prodotti e servizi innovativi per connettere le abitudini digitali di milioni di persone con le nuove potenzialità dei punti vendita.

View Project è la piattaforma web B2B2C full-optional per digitalizzare la presentazione, la configurazione e la vendita di tutti i prodotti del mondo del serramento. Uno strumento estremamente efficace, personalizzabile ed ideale per grandi produttori e le loro reti distributive. View Project ricrea fedelmente in digitale l’intero catalogo prodotti attraverso splendidi Render 3D configurabili: tutti i contenuti e le immagini dei prodotti sono realizzati su misura da Voilàp per ogni cliente, riportando ogni particolare estetico con la massima qualità. L’obiettivo dell’applicazione è far pre-vivere esattamente al cliente come sarà il prodotto che desidera e consentirgli di ricostruire un ambiente virtuale simile a quello di casa sua per valutare la resa finale. View Project semplifica il controllo dei processi della tua rete commerciale perché velocizza la realizzazione dell’offerta per il cliente, automatizza la gestione dell’ordine e la sua trasformazione in ordine tecnico.

I display espositori SIGHT sono la soluzione ideale per dare un tocco di interattività a showroom e spazi espositivi, grazie alla piattaforma digitale View. Dotati di tecnologia 4K, gli espositori Voilàp digital fanno del design e dell’eleganza il loro punto di forza, aiutando il cliente nella scelta dei prodotti più adatti alle sue esigenze e semplificando l’intero processo decisionale che porta all’acquisto. Scopri i display espositori digitali per serramenti in tutte le loro configurazioni, trova il prodotto perfetto per le tue esigenze e per il tuo show-room.

Cleanium Thermoscan

92


Sight essential Evo 85” Sight essential Evo 55”

Ribbon

Voilàp NFC

Tile essential Evo Self

93



Emmegi S.p.a. via Archimede, 10 41019 Limidi di Soliera (MO) - ITALY tel +39 059 895411 - fax +39 059 566286 info@emmegi.com

Emmegi Benelux Belgium Tel. +32 2 4866308 Tel. +32 477 950651 info.be@emmegi.com

Voilàp Brasil Brazil Tel. +55 19 39356512 Fax. +55 19 31153012 info.br@voilap.com

Emmegi Deutschland Germany Tel. +49 7164 94000 Fax +49 7164 940025 info.de@emmegi.com

Voilàp Italia Italy Tel. +39 059 895411 Fax +39 059 566286 voilapitalia@voilap.com

Emmegi France France Tel. +33 (0)1.60.70.06.20 Fax +33 (0)9.67.33.12.21 info.fr@emmegi.com

Voilàp Mexico Mexico Tel. +52 2222730718 info.mx@voilap.com

Emmegi Iberica Spain Tel. +34 93 7213630 Fax +34 93 7213907 info.es@emmegi.com Emmegi Scandinavia Finland Tel. +358 207 120 120 info.fi@emmegi.com Emmegi Scandinavia Norway Tel. +47 331 79270 Fax +47 331 79271 info.no@emmegi.com Emmegi Scandinavia Sweden Tel. +46 381 143 80 Fax + 46 381 61 12 76 info.se@emmegi.com Emmegi Suisse Switzerland Tel. +41 91 9109940 Fax +41 91 9109949 info.ch@emmegi.com Emmegi Suzhou China Tel. +86 512 66167398 Fax. +86 512 6616399 info@emmegi.com.cn Emmegi Türk Turkey Tel. +90 21 24852440 Fax +90 21 24852440 info.tr@emmegi.com Emmegi UK England Tel. +44 2476 676 192 Fax +44 2476 677 381 info.uk@emmegi.com Emmegi Usa Usa Tel. +1 201 935 0200 Fax +1 201 935 0400 info.usa@emmegi.com


I dati, le descrizioni e le illustrazioni dei prodotti riportate nel presente catalogo hanno un puro valore indicativo/pubblicitario e non vincolano in alcun caso il produttore e il venditore a quanto in esse rappresentato. Per ragioni di marketing i prodotti possono essere riprodotti o rappresentati con configurazioni non standard, colori diversi, ovvero con dotazioni opzionali, non aggiornate, con speciali personalizzazioni o con caratteristiche tecniche diverse, anche per intervenute esigenze costruttive.Il produttore e il venditore si riservano il diritto di apportare qualsivoglia modifica ai prodotti. Il personale commerciale resta a disposizione per ogni chiarimento in merito.

w w w. e m m e g i . c o m © Voilàp holding S.p.A. - March 2022 - All rights reserved - IT 276708.15