Page 1

122

€ 3,00

BRESCIAUP APRILE DUEMILADICIOTTO

SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO POSTALE - D.L. 353/2003 (CONV. IN L. 27/02/2004 N°46) ART. 1 COMMA 1. DCB BRESCIA - LE COPIE DISTRIBUITE PRESSO I LOCALI PUBBLICI E AGLI SPONSOR SONO COPIE OMAGGIO.

APRILE 2018

www.bresciaup.it


Tutta l’arte di vivere si trova in un bel mescolarsi di lasciarsi andare e aggrapparsi. Havelock Ellis

BRESCIAUP

1


Correspondent

Manuela Prestini

Ed eccoci inesorabilmente al fatidico Quasi nessuno possiede l’armadio ideale: nella vita di tutti i giorni siamo costrette a combattere con la mancanza di spazio per l’inevitabile tendenza all’accumulo, ai cambi di stagione. Cogli l’occasione per aprire l’armadio e iniziare a eliminare; e se affrontare il cambio di stagione dell’armadio ti sembra noioso, prendila con un sorriso: metti la tua musica preferita e soprattutto prenditi tempo e vedilo come una sorta di cambiamento che sicuramente porterà vantaggi anche al tuo umore, una volta finito potrai dire “bene ora trovo tutto quello che mi serve.” Il modo giusto o comunque una tattica per poterlo fare in maniera mirata è quello di creare degli ottimi abbinamenti tenendo presente ai colori dei capi in tuo possesso la prossima volta che ti trovi di fronte ad un nuovo acquisto con abiti e accessori ben scelti potrai creare 2

BRESCIAUP

cambio

dell’ armadio numerosi abbinamenti vincenti da indossare ogni giorno, per sentirti diversa... Con la minima spesa!

Una volta svuotato l’armadio, separa in due mucchi tutto ciò che indossi e quello che proprio non ti sta non riesci a essere obiettiva? Questo è normale i vestiti che accumuliamo simboleggiano ricordi, sensazioni passate, esperienze, paure. Davanti alle ante aperte siamo di fronte a qualcosa di intimo uno spazio particolare dove passato e presente si incontrano il cambio di stagione può diventare un momento nel quale si può arrivare ad un rinnovo estetico e psicologico lasciando emergere nuovi aspetti di te stessa. Immagina la tua figura in maniera nuova e comincia a eliminare gli abiti che non ti fanno più sentire in sintonia con queste sensazioni: alleggerisciti da ciò che non ritieni più indispensabile, se proprio di quel particolare abito non ti riesce di farne a meno, ma non utilizzi da tanto per il sopraggiungere di altri, o perche’ impegnativo e quindi da usa-

re in certe occasioni, con una semplice modifica, e creando nuovi mix con un foulard e la borsa giusta lo potrai sfruttare per nuove occasioni di tutti i giorni.

La moda andrebbe presa e vissuta come espressione di sé. Certo, se per l’estate 2018 va di moda un certo tipo di colore, non c’è niente di male nel volersi comprare un abito di quella tonalità, ma non dobbiamo mai dimenticarci chi siamo ed esprimerlo, nel caso dell’abbigliamento, anche nel nostro look. Se amate i capi vintage, non importa se per quest’anno le riviste non lo considerano fashion, ciò che conta è sempre come ci si sente indossando quel maglione o quel pantalone: bisogna stare bene con se stessi e amarsi, esprimendo il proprio io, anche quello più estroso e particolare senza vergogna e senza preoccuparsi troppo di cosa vediamo sulle riviste di moda. A questo punto largo agli indugi e via… Che ambio armadio sia! Un abbraccio, Manuela


welcome home

PE 18

Brescia, via Triumplina 235

#MARELLA #SEVENTY #PESERICO #CLIPS #IBLUES #WOOLRICH #BARBOUR #K WAY #ALPHA #MASON’S #SIVIGLIA #RRD #ROY ROGER’S BRESCIAUP

3


Correspondent

Emanuele Zarcone

sulla canzone di Cesare Cremonini

Nessuno vuole essere ROBIN

L

’imbarazzo di una supplica, il timore di mostrarsi fragili, un cane che diventa più un compagno, sono alcuni dei segni strategicidi questo brano è porta a riflessioni universali.

Questa canzone come ha spiegato Cremonini, è un flusso di coscienza personale, mi è esplosa tra le mani come una detonazione ininterrotta dall’inizio alla fine del brano

4

BRESCIAUP

Come dice lo stesso Cremonini, riflettere “contraddizioni di un’epoca in cui la legittima ricerca di sicurezza e di benessere personale coincide con la paura e la sfiducia nel prossimo” Utilizza i temi della maschera ,della solitudine, dell’inadeguatezza di un uomo schiacciato dall’ ostentazione di sè imposta dal copione della società.

Riflessioni sulla società post-moderna “Tutti col numero dieci sulla schiena, e poi sbagliano i rigori”, recita uno dei versi più amati della canzone. “L’origine di questa intuizione è il mutismo generazionale che ci vede impacciato nel compiere il gesto più eroico: ammettere di non essere invincibili.” Con Nessuno vuole essere Robin, Cesare Cremonini parla dei rapporti di coppia ,evidenziando il paradosso di un’epoca post-moderna. “Ancora sorprendente rispetto al passato, ma priva di straordinarietà nella routine del racconto quotidiano sui social network.”

E. Z.


ANCHE TAKE AWAY

BRESCIA VIA SOLFERINO, 55 • TEL. 030 2400458 • WWW.MAISONDOR.IT FOLLOW US ON


NEWS

up

Il lavoro OGGI Una volta terminato il ciclo degli studi, per ogni giovane si pone il problema di trovare un posto di lavoro. Trovare un lavoro, nei giorni nostri, non è così semplice.

M

olte volte, si trova un lavoro che non è adeguato al titolo di studio conseguito, altre volte, invece, dopo aver fatto molti anni di praticantato e aver partecipato a più concorsi, si riesce a svolgere il lavoro desiderato. C’è anche il problema delle aziende, molto numerose in Italia, che assumono sempre più spesso a tempo determinato. Se il datore di lavoro non vuole più rinnovare il contratto, per qualsiasi motivo, il giovane si trova disoccupato, e quindi deve trovare al più presto un’altra occupazione, che magari è di nuovo a tempo determinato. Questo è il problema del lavoro precario, che non tocca soltanto i “primi lavoratori”, ma anche gli adulti. Molto influente è anche la questione degli anziani che, raggiunta l’età pensionabile, continuano a lavorare, perché impossibilitati a vivere solo con la pensione: tolgono così lo spa-

6

BRESCIAUP

A cura di

Antonio Russo

zio ai giovani che hanno differenti esigenze economiche. Inoltre, la maggior parte dei giovani di oggi non si accontenta più come una volta di svolgere lavori manuali, come per esempio l’operaio o l’agricoltore, e quindi molto spesso queste attività vengono svolte da persone extra-comunitarie, che li privano del posto di lavoro. Oltre a queste difficoltà, c’è anche il problema della vita sociale e famigliare. Vi è poi il costo della vita è talmente alto da non permettere ai giovani di vivere autonomamente, e quindi di crearsi in futuro una famiglia; le spese per il mantenimento di un figlio, come le cure mediche, il mangiare, i vestiti, la scuola ecc., sono molto elevate. Questo, in parte, è anche uno dei motivi per il quale in Italia ci sono meno giovani che anziani, che gravano economicamente sullo Stato: per cui, si crea un circolo vizioso da cui è molto difficile uscirne. Questo può causare nel giovane una situazione di disagio, che spesso i genitori, distratti dal loro lavoro o da altre preoccupazioni, non riesce a cogliere. Queste circostanze possono portare i giovani ad avere problemi alimentari, come l’anoressia e la bulimia, problemi con la droga e sfociare in veri stati di depressione.


NO

EXTENSION CIGLIA

www.b v mi ta l i a .i t /

Bo r ana v ane / t el . ( + 3 9 ) 3 6 6 . 6 6 0 2 9 5 1


SOM MA RI 36 O

40

{ 8

BRESCIAUP

EVENTI

52

BRIXIA SUPER CARS 150km Idro - Ledro - Garda

54

L A P O LV E R I E R A B E A C H Jazz Kitchen di Carmelo Coglitore

56

Inaugurazione della 2° APE BOUTIQUE Sfilata collezione Primavera - Estate 2018

58

SESTINO BEACH Jerry Calà Show

60

ALESSANDRA VENTURI New Store!

62

T E AT R O A L B E RT I Fa s h i o n G a r d a L a k e

64

EGO SHOP 2° tappa di #testimonialforegoshop

67

TRE CAMINI Pa s q u e t t a t r a a m i c i d i s e m p r e !

68

MISS CIGNO Gran Galà 2018

70

B A R I TA L I A Golf Event

72

SKIN MEDIC Beauty Clinic

REDAZIONALI HOOK A SK ATEPAINTING Inchiostro su tavola

14

R O S S O O T TA N T E S I M O Profumo di storia

22

PREMIO LEGALITÀ a Fi l i p p o S p a g n o l i

26

PA O L A VILARDI

32

NG GROUP Beauty Pioneers

34

OVERÈ Un anno... che pizza!

36

CBD COLLECTION Canapa Light

40

R E M E M B E R V I N TAG E Villa Breda 5 - 6 Maggio

44

COVER STORY RECORD È CUCINE L’innovazione tecnologica in cucina arriva a Brescia!

70

{


{

RUBRICHE

06 10

C A R I C AT U R A D E L M E S E di Alessandro Arrighini

20

C O N S I G L I DA M AT R I M O N I O di Chicca Baroni

24 28

PINK SHEEP di Paola Pecorari

38

IL CANTO DELLE SIRENE di Tuly Sigalini

42 43

V I G N E T TA D E L M E S E di Riky Modena

46 48 76

DUE CHIACCHIERE CON... di Maria Verderio

79

PERSONAGGIO DEL MESE di Laura Gorini

80

A TU PER TU... con Puccio Gallo

82

N AT U R O PAT I A & B E N E S S E R E di Barbara Bet

84

DJ DEL MESE di L orenzo Tiezzi

86

C O N FA RT I G I A N AT O di Eugenio Massetti

88

MISS DEL MESE Sara Simonetti

92

STUDIO LUMINI di Emanuele Lumini

94

MODELLA DEL MESE di AnthonyLe Models

96

OROSCOPO Maggio 2018

Via Malta 16/A - Brescia Zona Cavalcavia Kennedy


BRESCIAUP BRESCIA UP BRESCIA UP, PERIODICO MENSILE DI INFORMAZIONE LOCALE ISCRIZIONE PRESSO IL TRIBUNALE DI BRESCIA N° 37/2007 DELL’8 SETTEMBRE 2007

C A R I C AT U R A

DEL MESE

DIRETTORE RESPONSABILE

Renata Sortino (info@bresciaup.it)

CAPOREDATTORE

Manuela Prestini (info@duesseadv.it)

DIRETTORE EDITORIALE

Emanuele Zarcone (info@bresciaup.it) MARKETING

Mauro Bonometti (info@bresciaup.it)

GRAFICA E IMPAGINAZIONE

Anita Veres

(ufficiografico@bresciaup.it) WEB & SOCIAL

Sidoine Assignon

(bresciaupvideos@gmail.com) REDAZIONE E UFFICIO STAMPA

Antonio Russo

(info@bresciaup.it) STAMPA

Staged SRL PHOTO

Selene Zarcone Sidass Attilio Feder Riccardo Guerini StudioUp Patrick Merighi Filippo Venezia COLLABORATORI Chicca Baroni, Gloria Del Vecchio, Edward Battisti, Rossano Caffi, Roberto Cappiello, Anthony Le, Emanuele Lumini, Simone Mor, Attilio Tantini, Maria Verderio, Laura Gorini, Caterina Musciarelli e Roberto Zarrillo REDAZIONE

Via Orzinuovi 10 - Brescia Tel. 339/ 6836770 ABBONAMENTI

www.bresciaup.it E-mail: info@bresciaup.it 10

BRESCIAUP

Caricatura di

Alessandro Arrighini


BRESCIAUP

11


Cinque prestigiose Un’indimenticabile soggiorno nel

EsclusivA&MONuMENTAlE lOCATION IdeAle per eVeNTI sfArzOsi, CONIugA lO CHArMe dellO sTIle ClAssICO ANNI ’30 Al cOMfOrT del preseNTe.

hotelbrescia.com

AI pIedI del suGGEsTivO CAsTellO dI BresCIA OFFre uNA rAffiNATA AccOGliENzA; lOCATION IdeAle per MeeeTINg dI lAvOrO.


location in un solo gruppo HB HOTEl c uore dell ’ i nc a nte vole c it tà d i B res c i a e d i ntorn i

PANOrAMicA lOCATION sul lAGO di GArdA IdeAle per uNA VIllegIATurA IMMersA IN uNA NATurA iNcONTAMiNATA All'INsegNA del cOMfOrT.

AccOGliENTE e disTiNTO, È IdeAle sIA per sOggIOrNI dI lAvOrO&svAGO grAzIe AllA pOsIzIONe cENTrAlE VICINO AllA sTAzIONe FerrOVIArIA.

cOMOdiTà e TrANquilliTà sONO I CArATTerI dIsTINTIVI dellA sTruTTurA, OlTre Ad uNA CAlOrOsA AccOGliENzA per luNgHI sOggIOrNI dI rElAx.


L’odore aspro dell'acrilico spray, il fruscio del pennello, la sensazione che una tavola levigata dà sui polpastrelli... da questi elementi che nasce il progetto Hooka Skatepainting.

M

Giorgio Giotto Studente Laurea magistrale Management Bocconi Mattia Varini Studente Accademia delle belle arti Firenze

le arti

Mattia Varini Studente Accademia delle belle arti Firenze Niccolò Renzi Brivio Studente Ingegneria Brescia

Niccolò Renzi Brivio Studente Ingegneria Brescia

Hooka

Niccolò Renzi Brivio Studente Ingegneria Brescia

HOOKA 2 0 17

Skatepainting HOOKA 2 0 17

INCHIOSTRO SU TAVOLA

HOOKA 20 17 Hooka è una giovanissima realtà nata dalla passione di tre ragazzi e dalla voglia di stupire. La volontà è quella di creare oggetti decorativi e di arredo innovativi, elementi di design unici e di valore. Ciò che contraddistingue hooka è la scelta di utilizzare una classica tavola da skate come oggetto base per le proprie creazioni, proprio come la tela per il pittore o la pietra per lo scultore. Consideriamo infatti un grande punto di forza l’idea di estrapolare la tavola dal suo contesto canonico per poi ricontestualizzarla in un mondo totalmente estraneo ad essa, come l’interior design. Infatti, seppur cambi il con-

14

BRESCIAUP

testo in cui è posta, la tavola da skate porta comunque con sé il fascino e la mentalità del mondo da cui proviene. Chiunque possegga una delle nostre tavole ha di fatto un oggetto unico di interior design intriso di quella libertà e ribellione che caratterizzano la mentalità street, insomma, lo spirito Hooka! A noi piace definire Hooka skatepainting un progetto perché è una realtà che non si è mai del tutto discostata dall’obiettivo iniziale, ovvero quello di sperimentare ed ottenere risultati sempre più innovativi e stupefacenti, utilizzando magari anche tecniche vecchie di secoli. Le prime due tavole

infatti vengono dipinte da Mattia per provare la tecnica dell’olio su tavola, tipologia di pittura che affonda le proprie origini nel medioevo, e tuttora siamo sempre pronti a testare nuovi metodi per proporre soluzioni innovative ai nostri clienti. Quest’idea di Hooka, come progetto in fieri, nasce con un ben definito carattere. La nostra identitá è infatti delineata da: Forte collaborazione tra cliente e artista: il nostro primo compito è trovare una pista da seguire, ovvero capire che tipologia di prodotto desidera il cliente in modo da decidere di conseguenza lo


Tecniche utilizzate stile e la tecnica più adatti; Unicità del prodotto: ogni nostro lavoro è un pezzo unico che in sé contiene l’estro dei nostri artisti;

Tecniche utilizzate

Il fascino dell’handmade: vantiamo una produzione interamente fatta a mano; pensiamo che sia un enorme valore per chi possiede una nostra creazione l’idea che quell’oggetto sia stato concepito, elaborato e realizzato dalla mente e dalle mani di un artista.

Tecniche utilizzate

A ciò si aggiunge un pizzico di coraggio e sfrontatezza: ci vuole infatti una buona dose di coraggio per decidere di entrare in un mercato come quello del design con un prodotto che, apparentemente, ha poco in comune con questoOlio mondo. su tavola Ultimamente siamo riusciti a stringere partnership con stilisti, esperti di interior design e produttori di vernici che credono nel nostro progetto e nei nostri valori, con i quali inoltre avviene costantemente uno scambio di opinioni e Olio su tavola competenze che aiuta entrambe le parti.

HOOKA 2 0 17

Al momento Hooka Skatepainting è gestita da Mattia Varini, Giorgio Giotto e Niccolò Renzi Brivio, tre giovani ai quali sicuramente non manca la volontà di tracciare la propria strada nel mondo del design, la voglia di lavorare sodo e quella sfacciataggine tipica di Hooka che ci ha dato la forza di arrivare fin qui.

Tecniche utilizzate

Olio su tavola

Spray

Tecniche Spray e marker Effetto ruggine utilizzate HOOKA 2 017

Tecniche Effetto ruggine utilizzate

Spray e marker

HOOKA 2 0 17

Pirografia e spray

C

Acrilici

H

Pirografia e spray

Ch

Acrilici

HO

la strada è' sempre lunga e parecchio in salita, ma c***o noi abbiamo appena

Pirografia e spray iniziato a giocare..

siamo

Acrilici

partiti con poco, solo una

China HOOKA 2 0 17

tavola, un po' d'inchiostro e tanta fantasia, ma non è forse così che iniziano le favole?

BRESCIAUP

15


Via della Musia, 50/52/54 - 25135 - S. Eufemia (BS) E-mail: info@biokalecosmesi.it | www.biokalecosmesi.it

Biokale Cosmesi


SU N P ROTECTIV SU N P RO ETO EC I LT I VE O I L UV Protection -UV Colorsave Protection - Idratante - Colorsave - Idratante PER PROTEGGERE PER PROTEGGERE I CAPELLI DURANTE I CAPELLI L’ESPOSIZIONE DURANTE L’ESPOSIZIONE Nutre in profondità Nutre einagisce profondità da schermo e agisce contro da schermo gli effetti contro gli effetti dannosi dei raggi dannosi UV, del deivento raggi e UV, della delsalsedine. vento e della salsedine. Illumina senzaIllumina appesantire. senzaCon appesantire. Olio di Chia, ConOlio OliodidiArgan Chia, Olio di Argan e Mentolo. Adatto e Mentolo. a tutti Adatto i tipi di acapelli tutti i per tipi una di capelli protezione per una protezione e un’ idratazione e un’ semplice idratazione ed efficace. semplice ed efficace.

ENSE E LUMINA

N OU RISH NIN OU GRIS H AHI I RNG & BO HAI D YRSHAMP & BO D YOSHAM O POO

RIVA, TI

SLS/SLES freeSLS/SLES - Nutrientefree - Emolliente - Nutriente - Delicato - Emolliente - Delicato

ASCINO PER DETERGERE PER DETERGERE CON DELICATEZZA CON DELICATEZZA Dona nutrimento Dona e protezione. nutrimento Deterge e protezione. dolcemente Deterge dolcemente

re anche capelli e corpo, capelli con azione e corpo, emolliente con azione e condizionante. emolliente e condizionante. e protetti Con Olio di Chia, ConOlio OliodidiArgan, Chia, Olio Vitamina di Argan, E e Betaina. Vitamina E e Betaina. 018 SUNRISE osizione F E B B R A I O M A R Z O 2Shampoo - doccia Shampoo schiuma - doccia 2 in 1schiuma pratico e2veloce. in 1 pratico e veloce. ersi con

ella loro

tre gesti Ricerca & r capelli prodotti

anico

SPAZIO SALONE L A S C I A C H ERESTORIN L’EN E ROGR II NSE A NO DFL IRUI SDU FL N UI R DI S E RESTOR I NG I NSE G N Idratante Restitutivo Districante - Idratante Districante L O S P A Z I O DRestitutivo E D I-C A T- O C O- N LE NOSTRE FEBBRAIO MARZO 2018 SUNRISE

S UNR I S E

E NUTRIRE LA CHIOMA E S P O S I T O R E S UILLUMINARE N R I S E ILLUMINARE S A L O NEENUTRIRE

LA CHIOMA Fluido nutriente Fluido bifasico, nutriente senzabifasico, risciacquo. senza risciacquo. Idrata i capelliIdrata fino all’interno i capelli fino per all’interno ripararli e per condizionarli. ripararli e condizionarli. Applicazione rapida Applicazione e vantaggio rapidaimmediato e vantaggio perimmediato una chioma per una chioma nutrita e condizionata. nutrita e condizionata.

SUNRISE BAG 2018

INVADA IL TUO SOLUZIONE ES

ESPOSITORI DEL

BEBO L’INN ALLES CREA I PROD

MATERI

150x

ARTèGO PRESENTA LA NUOVA BEACH BAG FIRMATA “PARAH”, IN OMAGGIO ALLA CLIENTE CON L’ACqUISTO DEI PRODOTTI SUNRISE.

IL TOTEM DA VETRINA CHE DIVENTA ANCHE ESPOSITORE PER LA NUOVA “BEACH BAG PARAH.” PERFETTO PER MOSTRARE LA LINEA SUNRISE NEL TUO SALONE. PERSONALIZZALO IN BASE AGLI SPAZI A DISPOSIZIONE: UNISCI I DUE ELEMENTI E CREA IL TUO SPAZIO VETRINA SUNRISE, OPPURE UTILIZZALO SEPARANDO IL TOTEM DAL PIANO D’APPOGGIO CON LA BEACH BAG.

130x78x25 cm UN ACCESSORIO “GLAMOUR” PER LA VOSTRA ESTATE! UN’ELEGANTE BORSA MARE COLOR CREMA IMPREZIOSITA DALLA STAMPA “PIZZO” IN COLORE BIANCO. IDEALE SIA PER LA SPIAGGIA CHE PER TUTTE LE ALTRE OCCASIONI! REALIZZATA IN POLICOTTON IMBOTTITO, LA BORSA è INTERNAMENTE FODERATA E DOTATA DI UNA TASCA PORTA OGGETTI. CHIUSURA A MAGNETE E MANICI IN CORDA DI COLORE BIANCO.

Via della Musia, 50/52/54 - 25135 - S. Eufemia (BS) E-mail: info@biokalecosmesi.it | www.biokalecosmesi.it MISURE: 46x33x13 CM.

Biokale Cosmesi

IL MOBILE ESPOSITIVO IN ACCI MODULARE AUTOPORTANTE. AL SUNRISE CON COMUNICAZIONE PRATICO E SENZA VITI PER IL M

48x24x160 cm

LE TA SU AI VI L’


La gastronomia

Gigola

Bottega di Sapori La Gastronomia Gigola era una piccola bottega con prodotti selezionati ed una buona cucina, con una modesta varietà di pietanze pronte. Da allora ad oggi di passi in avanti ne sono stati fatti, a partire dall’organico: ha aperto le danze Mara (responsabile della cucina) subentrando nella vecchia gestione e, in seguito, sono arrivati Alberto (responsabile del reparto salumi e macelleria nonchè esperto di risotti), Alessandro (specializzato nel settore dolci e lievitati-pizze e focacce) e Nataly (valido braccio destro di Mara). Grazie a questo team affiatato è stato possibile ampliare notevolmente la gamma di pietanze, soddisfando le svariate richieste della clientela, sempre più esigente. La vera svolta nell’attività Gigola è avvenuta circa 5 anni fa con l’ampliamento del locale e il conseguen-

18

BRESCIAUP

te aumento dei servizi resi al cliente: servizio catering, chef a domicilio, consegna a domicilio delle spese. L’attività della Gastronomia Gigola si fonda sulla costante ricerca ed utilizzo di materie prime e prodotti di altissima qualità; selezione di sola carne italiana (fassona piemontese), una vasta varietà di formaggi e salumi del territorio e non, farine macinate a pietra e utilizzo di lievito madre e una cantina di vini adatta ad ogni esigenza. La forza di Gastronomia Gigola è la cucina, aperta dalla mattina fino all’orario di chiusura del negozio, così da poter soddisfare qualsiasi richiesta, anche dell’ultimo minuto, del cliente più esigente. Ma le sorprese non finiscono qui, seguite la loro pagina Facebook “Gastronomia Gigola” e ne vedrete delle belle!


BRESCIAUP

19


CONSIGLI DA M AT R I M O N I O

La prova del menù 1. PORTATE AVANTI L’OROLOGIO.

Dovrete infatti pensare che se, per esempio, nel momento della prova è inverno quando proporrete quello stesso menù ai vostri invitati non avrete indosso nessun abito da sposa invernale, perché sarà estate. E se quel piatto di risotto fumante vi sembra ottimo non lo sarà con 40 gradi all’ombra. 2. PUNTATE SU SAPORI AUTENTICI. Legati alla tradizione, semplici come quelli che piacciono ai bambini. Spesso questa si rivela la soluzione migliore e vi toglie qualsiasi preoccupazione sul fatto che i vostri commensali possano gradire o meno certi accostamenti magari un po’ troppo azzardati. 3. PENSATE AL VESTITO. Non trascurate il dress code che avete indicato sugli inviti di matrimonio. Se per esempio si tratta di un raffinato black & white, forse è il caso di evitare il rischio di macchiare quei bellissimi abiti eleganti da cerimonia che i vostri invitati hanno acquistato per l’occasione, costringendoli a mangiare degli spiedini di carne seduti su un prato. 4. L’OCCHIO VUOLE LA SUA PARTE. Va bene mettere al primo posto

il gusto genuino e i sapori della tradizione, ma ricordatevi che anche l’occhio vuole la sua parte. L’ impiattamento dovrà essere uno dei criteri di valutazione per l’approvazione

20

BRESCIAUP

A cura di

Chicca Baroni

del menù di nozze proposto dal ristorante o catering a cui avete scelto di affidarvi. Non sentitevi quindi in imbarazzo nel segnalare al cuoco un’eventuale mancanza di attenzione nella presentazione dei piatti. 5. GUARDATEVI INTORNO. Sì, guadatevi intorno e chiedetevi dove siete. Vi sembrerà un esercizio stupido e invece è molto utile per capire se il menù è coerente con la location scelta. Pensateci un attimo: che senso avrebbe mangiare del pesce in una trattoria di montagna o un piatto di ravioli in brodo con il mare a due passi? L’unica eccezione è concessa per matrimoni a tema: in questo caso si tratta di ricreare un micro-mondo curando ogni dettaglio, dalle luci alle bomboniere di matrimonio originali, indipendentemente dal luogo in cui vi trovate. 6. SIATE AFFAMATI... MA NON TROPPO! Prima della prova del menù di nozze dovrete avere lo stomaco vuoto, ma non totalmente. In poche parole dovrete evitare di essere sazi per non rischiare di sentirvi nauseati da un eccesso di cibo e allo stesso tempo non dovrete essere così affamati da ritenere buonissima qualsiasi pietanza vi capiti davanti. Cercate di non sottostimare o sovrastimare gli assaggi che state per fare: essere nelle condizioni di formulare una valutazione realistica è importantissimo in questi casi.


New opening Dal martedĂŹ alla domenica dalle17.00 alle 2.00

Via Fura 50, Brescia

388 926 2364

Moulin Rouge


1938 22 36

BRESCIAUP

2018


1938

2018 BRESCIAUP

23 37


ART

up

Chi è FRIDA KAHLO?

24

BRESCIAUP


A cura di

Pietro Bazzoli Il Mudec - Museo delle Culture, ospita fino al 3 giugno 2018 la mostra “Frida Kahlo. Oltre il Mito”, a cura di Diego Sileo. Si tratta di un’importante retrospettiva su Frida Kahlo, frutto di sei anni di studi e ricerca volti a regalare una nuova chiave di lettura dell’artista messicana più amata al mondo.

“La leggenda che si è creata attorno alla vita di Frida Kahlo è spesso servita solo a offuscare l’effettiva conoscenza della sua poetica”. Così il curatore Diego Sileo spiega il motivo alla base dell’ennesima mostra su Frida Kahlo. Inutile negarlo: negli ultimi anni di kermesse in suo onore ne sono state fatte tante, forse troppe. Al punto di ingigantire in maniera morbosa le vicissitudini che hanno caratterizzato la vita dell’artista e che ogni appassionato d’arte conosce come un mantra. La relazione con Diego Rivera. L’incidente che le cambiò la vita. Il desiderio viscerale di diventare madre. Frida Kahlo, è bene dirlo, non è stata solo “personaggio”: si è resa protagonista di una consistente produzione artistica, in cui emergono senza dubbio i suoi turbamenti privati. Questi vanno accostati, però, a elementi riconducibili al suo amore patriottico per il Messico e all’insieme dei simboli utilizzati, che rendono la sua arte

“Frida Kahlo. OLTRE il MITO” surreale in maniera unica e squisita. Colori caldi e volti di donna, vegetazioni rigogliose e un universo declinato in attente pennellate sono i veri spunti da celebrare. Il suo amore per la vita - e non i passi dolenti che ha dovuto affrontare a più riprese - deve essere la risposta ultima a una domanda non banale: “Chi è stata Frida Kahlo?”. Diego Sielo conclude sei anni di ricerca con una rassegna che tocca i punti cardine del lavoro dell’artista, proponendo una nuova interpretazione della sua attività pittorica, e andando al di là della semplice biografia. Protagonista indiscusso è certamente l’essere donna, traducibile in un corpo irrimediabilmente sacrificale e politico, che si pone come baluardo d’uguaglianza nei confronti del mondo e delle sue ingiustizie. Questo stesso corpo lotta, s’immerge nella natura, sogna e assume valenze espiatorie e catartiche, ha una relazione osmotica con ciò che lo circonda e si fa baluardo di valori morali strenuamente difesi. Si denota la forte componente politica che sta alla base di tutto il lavoro artistico di Frida Kahlo e, infatti, lo stato di mobilitazione civile del Messico postrivoluzionario amplifica la ripercussione della sua produzione. Immagini congiunte sono l’elemento tangibile di un gusto che va oltre i paradigmi estetici. Questo perché il sentimento di emergenza, la matrice storica e la forte componente culturale caratterizzano in modo consistente la quotidianità della pittrice,

tali da fondersi con la meglio conosciuta iconografia del dolore propria di Frida Kahlo. Ne fuorisce un tentativo di mandare in frantumi l’apparenta dell’indifferenza, regalando anche alla sofferenza una miriade di sfaccettature condensate in un’unica poetica.

Il percorso espositvo è composto da un centianio di opere (molte delle quali inedite in Italia), diviso in quattro sezioni: Donna, Terra, Politica e Dolore. Perché, se da un lato non bisogna fare in modo che il dramma sovrasti la poetica, è anche vero che il dramma esiste, è presente, e non può essere ignorato. Da questo equilibrio formale e tematico, emerge un ritratto intimo di Frida Kahlo, coerente nonostante le apparenti contraddizioni. Uno sguardo sentito, partecipe ed emozionante, che può rispondere alla domanda che non abbandonerà mai l’ombra di una donna divenuta icona. BRESCIAUP

25


Premio Legalità a Filippo Spagnoli

C

apita ancora meno di trovarsi di fronte ad un pubblico che, nonostante la giovane età, sia realmente interessato al tema, partecipando anche attivamente. E non capita quasi mai, infine, che gli stessi studenti conferiscano all’organizzatore un premio, come pure segno di riconoscimento.

Non capita spesso di trovarsi, ad appena 24 anni, a parlare ad un folto pubblico, composto da più di mille studenti ancora in età adolescenziale, trattando un argomento sicuramente interessante, ma altrettanto sottile e complesso, quale è la legalità.

26

BRESCIAUP

di Brescia Dott. Spanò, e il Dott. Dovere Consigliere della Corte di Cassazione. Se per gli studenti del Lunardi è stata la prima volta vedere un ragazzo così giovane impegnarsi profondamente nel mondo socio-culturale, per lui, Filippo Spagnoli, la prima volta è giunta 7 anni or sono quando, ancora minorenne, ha avviato il suo percorso costituendo prima l’associazione Brixia Iuvenis e, successivamente, la Pro Loco di Montirone.

È la storia di Filippo Spagnoli, il montironese studente di Giurisprudenza, il quale sabato 7 aprile, dal palco dell’Istituto Chiuso nei ranghi Astolfo Lunardi, è delle associazioni, stato insignito dagli tuttavia, con la sua I traguardi raggiunti studenti dello stesso intraprendenza e la fino ad ora – afferma istituto del Premio voglia di fare non Spagnoli – sono stati molti Legalità, anzitutto era libero di realize tutti sono stati ripagati perché “Con il suo zare i tanti eventi dalla tanta soddisfazione lavoro e la sua espresda lui pensati, così ricevuta. Ora, però, è giunto sione di alto spessore elaborò la scelta il momento di continuare sociale e culturale ha di operare da indiil percorso, intrapreso anni contribuito a promuopendente, per dare fa, più da protagonista. vere il senso di legalispazio a tutta la sua tà e le regole”, come creatività. Da allopure cita la targa a ra il suo impegno lui consegnata, ma anche per aver nella promozione culturale e valosaputo coinvolgere ed emozionare riale si è evoluto, ed è passato anche gli studenti. attraverso la redazione di alcuni saggi scientifici. Il tema trattato nel convegno da lui organizzato è stato, appunto, la La vocazione verso la comunità e legalità, e per l’occasione non ha verso il bene comune stanno mamancato di invitare autorevoli ospiturando in Spagnoli l’idea di intrati di alto spessore giuridico, quali prendere un percorso istituzionale, l’Avv. Sardi de Letto, il Presidenaffinché «il tanto lavoro svolto sino ad te della Corte d’Appello di Brescia ora – conclude Spagnoli – non sia vaDott. Castelli, il Presidente della cuo, ma possa trovare uno spazio concreto, Sezione Lavoro del Tribunale di Mie che sia stimolato dalle istituzioni, così lano Dott. Atanasio, il Presidente parto da qui, la mia realtà, Montirone». della I Sezione Penale del Tribunale


ASPETTANDO

LE MILLE MIGLIA VENERDÌ 11 MAGGIO 2018 ALLE ORE 20,00 MENÙ: ANTIPASTO

AFFETTATI E FORMAGGI CON DEGUSTAZIONI DI VINI FRANCIACORTA

PRIMO

CASONCELLI

SECONDO

HAMBURGER GOURMET DOLCE, ACQUA E CAFFÈ INCLUSI

IMPORTO € 30,00 A PERSONA

DURANTE L’EVENTO CI SARÀ LA PARTECIPAZIONE DELLA CANTINA LE CANTORIE DOVE OLTRE A DEGUSTARE I VINI, CI SARÀ UN CORSO PER SCIABOLATORI

MUSIC LIVE BY PABLO VITALE E BENTY (SAX) L’EVENTO È DISPONIBILE FINO AD ESAURIMENTO POSTI DA CECO - PIAZZA DEL MERCATO, 21 BIS - BRESCIA - TEL +39 030 50 38 626 - INFO@DACECO.IT - WWW.DACECO.IT BRESCIAUP

27


PINK SHEEP

Your Fashion Inspiration

Fenty La linea Beauty cosmetica arriva fondata dalla celebre in Italia! cantante Rihanna

P

rima di evolversi e divenire un emblema dell’industria discografica, della moda e della bellezza. Prima di diventare una delle più influenti cantanti attraverso il suo profilo Instagram @BadGalRiRi, Robyn Rihanna Fenty era una semplice ragazza delle Barbados affascinata dai rossetti della sua mamma. Fin dalle prime volte in cui iniziò a truccarsi, ebbe una rivelazione: il make-up sarebbe divenuto uno dei suoi strumenti preferiti per esprimere le sue emozioni, dopo la musica.

Questa passione le ha permesso di comprendere nel profondo il significato di bellezza, ciò le ha permesso di divenire l’icona che rappresenta oggi per le sue fan mondiali. Dopo aver sperimentato un’infinità di prodotti, Rihanna ha constatato la mancanza di una linea che fosse realmente adatta a tutte le diverse tonalità di pelle. Così ha deciso di creare Fenty Beauty: una linea di make-up “in cui tutte le donne del mondo possono riconoscersi”. Fenty Beauty propone un’ampia scelta di prodotti per il viso solitamente difficili da trovare, con formulazioni adatte a ogni tipo di pelle, ma incentrate su tonalità universali. I prodotti Fenty Beauty sono ultra leggeri, modulabili e coprenti al tempo stesso e, soprattutto, garantiscono risultati assolutamente naturali. Rispettando il credo e visione che Rihanna ha del make-up: “il make-up è fatto per divertirsi. Non dovrebbe mai essere visto come un’imposizione o un obbligo. Siate audaci, rischiate, osate sempre qualcosa di nuovo e di diverso”.

Foto in apertura: Rihanna indossa un abito Versace e un bracciale in diamanti Pennisi

28

BRESCIAUP

La linea di make-up di Rihanna, Fenty Beauty, sarà disponibile dal 6 aprile in tutti i negozi Sephora.

La festa di lancio si è svolta negli East End Studios di Milano annunciando l’esclusiva collaborazione, la popstar che ha presenziato all’evento in versione make-up artist con un sexy tubino nero di Versace, in pochi mesi ha rivoluzionato il mondo dei cosmetici facendoli diventare più performanti. Prima dell’arrivo delle 40 tonalità del suo Pro Filt’r Foundation erano pochi i brand di fondotinta che riuscivano a soddisfare le esigenze delle pelli più scure. La chiave del successo (anche mediatico, visto che quasi ogni prodotto è diventato un hashtag) è nelle formule di qualità adatte a ogni tipo di pelle e declinate in tonalità universali. «Volevo una linea make-up in cui tutte le donne del mondo potessero riconoscersi», ha spiegato Rihanna. La sua tecnica, perfezionata nel corso della carriera, prevede 3 step di base per raggiungere l’ormai iconica “Fenty Face”. Tutti i prodotti che vedete riportati sono acquistabili negli Store Sephora e nello Shop Online www.sephora.it!


1

STEP : Si applica un

leggero filtro mat, perché «aggiungere brillantezza a ciò che già splende, porta troppa brillantezza».

2

STEP : si prosegue

con un illuminante in maniera intelligente; «l’importante è dare luminosità dove vuoi tu».

3

STEP : Infine, «non importa

dove o in quale momento della giornata tu sia, utilizza un prodotto opacizzante per eliminare l’effetto lucido sulla pelle: un viso a prova di shooting è un viso senza zone lucide», spiega la cantante di Diamonds.

ULTIMO TOCCO FINALE

Inoltre ricordiamo che nella nuova collezione estiva Beach Please fanno parte anche i primi prodotti corpo: Body Lava, un pennello kabuki per viso e corpo e il piumino Fairy Bomb con glitter per cospargere la pelle con una delicata polvere brillante.

Scopri i nostri contenuti esclusivi su www.pinksheep.blog

Paola Pecorari founder

BRESCIAUP

29


BRESCIAUP

31


Paola

Vilardi Paola Vilardi, 54 anni, sposata, avvocato civilista. È stata presidente del Consiglio provinciale di Brescia e assessore comunale all’edilizia, urbanistica e ambiente. È il candidato sindaco del centrodestra a Brescia, in una coalizione compatta che coinvolge Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia, UDC e una lista civica a sostegno.

Perché ha deciso di candidarsi a sindaco di Brescia? Brescia ha un enorme potenziale inespresso ed è necessario cambiare genere di atteggiamento, cambiare modo di fare politica. Troppo spesso il Comune si è occupato esclusivamente dell’ordinaria amministrazione. Io credo invece che un sindaco debba avere più carattere, il coraggio di andare oltre le proprie competenze quando necessario e affrontare in prima persona i problemi quotidiani dei propri concittadini. L’insicurezza in alcune zone della città è sicuramente uno dei problemi da affrontare. Qual è la sua proposta? Del Bono aveva dichiarato di voler rieducare il Corpo di Polizia Locale. Noi lo vogliamo valorizzare. Chiederemo al governo altri agenti delle Forze dell’ordine sul territorio per presidiare le zone sensibili. Appli32

BRESCIAUP

cheremo la tolleranza zero contro ogni forma di abusivismo e saremo in costante coordinamento con le altre istituzioni.

Ha già dichiarato di voler dare centralità al tema della famiglia. Certo, istituirò un assessorato dedicato alla famiglia. Creeremo un reddito di maternità comunale per le mamme bresciane e amplieremo la misura regionale sugli asili nido gratuiti. La natalità è la sfida del futuro per la nostra società.

Altra questione spinosa è quella legata alle problematiche ambientali e della raccolta differenziata. Che posizione ha in merito? In questi anni la Brescia ha un enorme sinistra ha perso La Lega ha deciso potenziale inespresso ed è tempo in chiacdi sostenerla con necessario cambiare genere chiere inutili e forza. Quindi di atteggiamento, cambiare inaugurazioni anche la lotta modo di fare politica. all’immigrazione di facciata. Chi irregolare sarà aveva promesso nel suo programdi cambiare l’ama? ria ha fallito. Accelereremo il proCon la Lega c’è una collaborazione cesso delle bonifiche, chiuderemo la proficua da decenni. Brescia è tra le centrale a carbone di via Lamarmora città italiane con la più alta concene miglioreremo una raccolta diffetrazione di immigrati. Alcuni quarrenziata che finora ha solo comportieri sono diventati dei veri e propri tato sacrifici economici e organizzaghetti a causa delle politiche buonitivi per i cittadini.


ste del Pd. Chiederemo al governo di non inviare a Brescia altri richiedenti asilo e collaboreremo con le altre istituzioni per fare controlli a tappeto ed espellere tutti i clandestini dalla città. C’è una tematica in particolare su cui crede che il sindaco attuale abbia fallito? Sul coinvolgimento dei giovani e sulla promozione dello sport in città. I nostri giovani hanno bisogno di infrastrutture adeguate per fare attività e le associazioni che se ne occupano devono essere sostenute dal Comune, non ostacolate come è successo in questi anni. Come crede finiranno le elezioni? Il 10 giugno i bresciani hanno la possibilità di scegliere: noi vogliamo una Brescia con più carattere; una città decorosa, pulita e ordinata. È un’esigenza molto diffusa, specialmente nei quartieri. Sono sicura che i bresciani mi daranno fiducia. Sono pronta a guidare la nostra città e a far tornare a ruggire la Leonessa d’Italia. BRESCIAUP

33


Beauty Pioneers Connettiamo la bellezza all’anima “Perchè un Pioniere sa già dove soffierà il (bel) vento”

I

l concetto dei Beauty Pione e influenzare positivamente il mondo neers parte da un’intuizioogni giorno. Sostengo ricerche pionieristiche ne di Giannantonio Neispirate allo studio di come il mondo realgretti leader di Ng Group, mente vive e sogna l’esperienza di Bellezza che da sempre guarda oltre e di benessere. Promuovo la creazione di le tradisoluzioni cosmetiche zionali pratiche non convenzionali commerciali per per soddisfare appieCredo in una continua rispondere adeno le reali esigenze esplorazione e nello scambio di guatamente al culture per generare innovazione dei professionisti e dei continuo elevarsi consumatori conteme influenzare positivamente il del valore della poranei” - queste mondo ogni giorno. Bellezza nella sole parole di Giancietà. nantonio Negretti. “Credo in una continua esplorazione e nello scambio di culture per generare Il concetto di Beauty Pioneers nainnovaziosce da questo credo: connettere la Bellezza all’anima, perché un Pioniere conosce perfettamente il panorama della cosmetica e quindi sa dove soffierà il (bel) vento. E’ arrivato il momento di concentrarsi sullo sviluppo delle persone perché diventino pionieri della Bellezza, esploratori che studiano con passione l’animo e i desideri delle persone per creare un’offerta allineata perfettamente ai loro bisogni.

Pioniere della

Bellezza e Fondato re dei Be auty Pio neers

beautyp

34

BRESCIAUP

ioneers

.com

“La Bellezza è un elemento fondamentale che occupa gran parte del tempo e delle considerazioni dei consumatori, sempre più esigenti, informati e bisognosi di esprimere al meglio la propria individualità” continua Giannatonio Negretti “noi crediamo che lo sviluppo dei prodotti non basti più, è arrivato il momento di concentrarsi sullo sviluppo di

persone che si accordino con il vero essere dei consumatori”. Beauty Pioneers è la madre di tutti i progetti Universal Beauty (UBA, UBI, UBL, UBP,UBT) perché il fine di tutto questo è connettere persone alla bellezza affinchè anche il pubblico sia connesso.

LA META: rispondere al meglio ai bisogni del consumatore Il consumatore cerca una consulenza migliore a quella che l’operatore della Bellezza fornisce al giorno d’oggi e chiede professionalità, ma allo stesso tempo vuole anche innovazione. Il concetto di Beauty Pioneers si basa sulla convinzione che la domanda e l’offerta attualmente non sono allineate a scapito del consumatore che infatti CHIEDE comprensione affinchè si realizzano i 4 paradigmi della felicità del cliente, ovvero:

Giovinezza Prolungata Autostima Rafforzata Ansia Smorzata Benessere Relazionale Per promuovere e diffondere una cultura della Bellezza moderna e responsabile capace di contribuire alla creazione di un mondo migliore.


18 - 19 - 20 MAGGIO 2018 MONT ICHIARI (BS)

www.lauraognissanti.it

Presenti alla seconda edizione del Brescia Tattoo Fest che si terrà al velodromo di Montichiari (BS)

18 maggio - venerdi - Ore 19:30 infralashes TAMBURNOTTI CHIARA - Ore 21:30 full lips OGNISSANTI LAURA 19 maggio - sabato - Ore 10:30 sopracciglia realistica TAMBURNOTTI CHIARA - Ore 13:00 presentazione ricostruzione areola mammaria BELINDA HAYLE - Ore 14:30 tricopigmentazione OGNISSANTI LAURA - Ore 18:00 full lips TAMBURNOTTI CHIARA 20 maggio - domenica - Ore 11:00 infraliner occhio OGNISSANTI LAURA - Ore 14:30 natural lips TAMBURNOTTI CHIARA - Ore 18:00 powder Brows OGNISSANTI LAURA Sorteggio, estrazione in palio Athena strumento da pmu

tiemme.project@gmail.com 338 3504512

www.tiemmeproject.com

May 18 - Friday - 7:30 pm infralashes TAMBURNOTTI CHIARA - 9.30 pm full lips OGNISSANTI LAURA May 19 - Saturday - 10:30 am realistic eyebrows TAMBURNOTTI CHIARA - 1:00 pm presentation of the mammary areola recostruction BELINDA HAYLE - 2.30 pm tricopigmentation OGNISSANTI LAURA - 6.00 pm full lips TAMBURNOTTI CHIARA May 20 - Sunday - 11:00 am infraliner eye OGNISSANTI LAURA - 2.30 pm natural lips TAMBURNOTTI CHIARA - 6.00 pm powder Brows OGNISSANTI LAURA Draw, extraction to be won by Athena pmu instrument

ISCRIZIONE GRATUITA AI MASTERCLASS Alla fine dell’evento verrà sorteggiata tra tutte le partecipanti ai masterclass, l’attrezzatura professionale permanent make up Athena firmata Tiemme Project

BRESCIAUP

35


36

BRESCIAUP


BRESCIAUP

37


IL CANTO DELLE SIRENE

Poesia di

Tuly Sigalini Reggo il filo dell’equilibrista mentre la gente lá sotto lo osserva, trattiene il fiato, respira la paura, immaginando il suo salto nel vuoto. Lui sorride, si fida di me, di me che tremo e tendo il filo con forza, mi scortico le mani, non posso mollare, so che la sua vita dipende da me, quaggiù, mentre lui sembra volare e anch’io vorrei volare con lui, anch’io vorrei camminare l’aria. A volte mi pare di non sentire il peso e osservo la gente che non sa, non mi vede, sembro non esistere, non vede che non posso asciugarle, le lacrime, perché capita di piangere, ma non posso mollare il filo, perle che scendono sul mio viso e diventano sale, diventano pelle. Io lo guardo e immagino il domani, quando ci scambieremo i ruoli, quando avrò imparato e toccherá a me di volare, di sorridere al pubblico, di guardare il mondo dall’alto e lui mi terrá, ed io mi affideró, le nostre due vite in una sola, ancora, pregando ogni istante il vento, un vento che ci sia sempre lieve, che badi a non farci cadere ... 38

BRESCIAUP

L’Equilibrista Una lettura della fiducia nell’Altro, che sia fratello, compagno o amico, nel tempo dell’imparare la vita, insieme ...

Tuly Sigalini


a marchio CBD Collection Lo Store amplia la propria gamma di prodotti inserendo tisane, oli, resine, biscotti (anche vegani) e cioccolata, tutti a base di Cannabidiolo, una molecola naturale non psicoattiva contenuta nella pianta, che vanta effetti rilassanti, anticonvulsivanti, antidistonici, antiossidanti, e rivestendo anche la funzione di toccasana contro ansia e panico.

40

BRESCIAUP


BRESCIAUP

41


V I G N E T TA

DEL MESE

Caricatura di

Riky Modena

42

BRESCIAUP


BRESCIAUP

43


44

BRESCIAUP


BRESCIAUP

45


INTERVIEW

up

E’ una donna dal carattere forte e determinato l’ attrice e conduttrice siciliana- ma residente ormai da molti anni a Roma- Carmen Morello ora al timone del seguitissimo programma culinario “Chef per una sera” in onda su molte televisioni locali e regionali.

A cura di

Laura Gorini

Carmen Morello Carmen, attrice e conduttrice. Ora ti stiamo vedendo maggiormente nella seconda veste: sei infatti al timone del programma televisivo “Chef per una sera” www.chefperunasera.simplesite.com

QUAL’È STATA LA GENESI DI QUESTA TRASMISSIONE?

Nelle mie svariate conduzioni ho avuto modo di conoscere tanta gente e di essere apprezzata come conduttrice. Fatto sta che un giorno sono stata chiamata da un imprenditore facoltoso che aveva organizzato una gara culinaria tra imprenditori del Nord e del Sud in un bellissimo ristorante nel cuore di Roma. Lui mi aveva scelta per condurre e intervistare i concorrenti di questa simpatica gara. Io accettai con entusiasmo. Ricordo la gioia e l’allegria, l’impegno di tutti gli imprenditori chiamati a partecipare e da questa esperienza e allora pensai “Perché non realizzare un programma di cucina?” E così nacque “Chef per una sera”. TU CHE COSA AMI IN PARTICOLARE DELLA CUCINA?

Della cucina amo tutto. In primis mangiare, ma anche cucinare e deliziare la mia famiglia e i miei ospiti. 46

BRESCIAUP

Ph. Fazio Gardini (www.photofazio.wix.com/faziogardini)

SII SINCERA: QUAL’È IL PIATTO CHE TI VIENE MEGLIO?

Il piatto che mi viene meglio è sicuramente la lasagna al forno, ma quella siciliana con un ragù di carne e piselli e poi con tanta mozzarella, besciamella uova e prosciutto cotto. E TU DI CHE COSA SEI GOLOSA?

Sono golosa di tiramisù, il mio dolce preferito, ma amo molto anche i secondi di pesce e le lasagne fatte da me o da mia madre. MAGARI QUESTI PIATTI TE LI SA PREPARARE ANCHE IL TUO COMPAGNO... A PROPOSITO: COME SE LA CAVA AI FORNELLI?

Il mio compagno cucina molto spesso. Direi che ama cucinare e come lui anche una buona parte degli uomini che conosco e che ho conosciuto amano farlo. Anche nel mio programma tv “Chef per una sera” ci sono più concorrenti uomini che donne! Ma prima di salutarci ci riveli il segreto per gustare il cibo, senza ingrassare? Il miglior modo per gustare il cibo senza esagerare o ingrassare è associare bene i cibi tra di loro, mangiare piccole porzioni oltre che mangiare tanta frutta e verdura.


Ice Cube ®

SANIFICHIAMO CONGELIAMO DEODORIZZIAMO

china per trattamento bicchieri Alimentazione :12 volt ( alimentatore incluso) in acciaio inox AISI 304 Batteria: ricaricabile ( inclusa) ma di trattamento: Flash Ice System ® Gas utilizzato: C02 Alimentare TUNDRA ICE INTERNATIONAL ce azione: congelante -sanificante -deodorizzante Temperatura bicchiere a fine trattamento: -47° Via Industria, 39 - 25030 Torbole Casaglia (BS) Italy www.tundraice.com re in cm: 20,2 X 21,2 X 43 mail: info@tundraice.com - Autonomia : 180 bicchieri con una bombola da 5 litri cità : 1 bicchiere Brevetto internazionale inazione inazione: led ultra luminus Costruito ed assemblato interamente inte in Italia

BRESCIAUP

47


MOTORI

up

La Nuova Subaru XV

L

a nuova Subaru XV 2018, arrivata alla sua seconda serie nella miglior condizione possibile. Cambio Lineartronic, trazione integrale AWD e motore Boxer e….tanto altro nell’abitacolo e sotto il cofano. Il crossover XV della Subaru, si ripresenta più sicuro, più performante e più tecnologico che mai. Un veicolo che infonde sicurezza appena si sale a bordo e poi si consolida alla grande quando la si guida con tutta la sua tecnologia votata alla sicurezza. La sensazione immediata è quella di sentirsi subito come nel salotto di casa. Ti fa sentire bene, protetti al massimo e non viene più voglia di scendere, ti da un’estrema sicurezza. Proprio questo è Subaru. La Casa delle Pleiadi con l’XV ha voluto superarsi, lanciando un prodotto che meglio di così proprio non avrebbe potuto fare. Un notevole passo avanti che ha trasformato il tranquillo crossover cittadino in un veicolo che si può benissimo usare anche in spericolate uscite sui classici percorsi di fuoristrada.

L’abbiamo testata in mezzo a salite e discese con fango a coprire i pneumatici, sulle pista off-road del Centro di guida dell’Autodromo di Franciacorta. Con la tecnologia a disposizione la XV è

48 34

BRESCIAUP

A cura di

Attilio Tantini

uscita alla grande da ogni situazione dove un normale Suv ha qualche esitazione. Il mezzo agisce autonomamente, senza alcun aiuto da parte del guidatore, il sistema interagisce con sensori e ABS e permette al veicolo discendere alla dovuta velocità, senza agire sul freno. Insomma, con questo nuovo XV qualsiasi conducente si trova proprio agio, tanta è la sicurezza e la tranquillità che ne deriva. Sulle strade normali, come pure in città o autostrada, la nuova Subaru XV va come un qualsiasi crossover dalle alte prestazioni: docile, leggero. La versione che abbiamo provato è stata quella con motore 1.6i da 114cv e 150Nm di coppia, con trasmissione AWD con ripartizione attiva della coppia e cambio automatico Lineartronic a 7 rapporti, ma esiste anche la versione 2.0i da 156cv e 196Nm di coppia. Il 160 ha le versioni Pure, Style, Style Navi e Premium, mentre il duemila solo le ultime due. Subaru XV 2018, posteriore La linea dei fari posteriore è stata rivista, è premium. La Subaru ha conquistato nel 2017 il sesto primato consecutivo nelle vendite, consegnando soltanto l’anno appena trascorso ben un milione e 60mila unità, delle quali in Europa ben 40mila, con l’87% di Suv. Per quanto riguarda il modello XV ne sono stati acquistati – della precedente versione, dal 2012 – ben


700mila, dei quali il 10% in Europa, in Italia 1361 sono stati i modelli venduti, fra gasolio, benzina e GPL. In fatto di sicurezza il brand Subaru ha superato tutti i competitor, acquisendo il punteggio di 199,7 su un massimo di 208, mai raggiunto da nessuna Casa. Immortale la durata delle Subaru dopo 10 anni di vita ha raggiunto il 96%, il che significa che solo 4 vetture su 100 – dopo 10 anni – hanno smesso di circolare. Oltre il fattore sicurezza, i modelli Subaru della XV sono: il classico motore boxer (a cilindri orizzontali contrapposti, con movimento in opposizione) che tiene il baricentro basso con conseguente maggiore stabilità della vettura; il telaio costruito con varie tipologie di acciai speciali e terzo il cambio automatico Lineartronic, dalle prestazioni eccelse. In questa nuova XV è stata inoltre portata la rigidità dal 70 al 100%, con conseguenti minori vibrazioni a livello di un’auto premium, e minor rollio ottenuto con la barra stabilizzatrice ancorata al telaio. Ventidue i cm di altezza da terra, che le permettono l’attraversamento dei guadi, angolo d’attacco di 18° e d’uscita di 29. La ciliegina finale è il tasto X-Mode, che consente all’XV di fare tutto l’immaginabile fuori e nelle normali sedi stradali. Con l’X-Mode attivo l’Hill Descent Control aiuta a mantenere una velocità costante in discesa.

Allestimenti, dotazioni e prezzi della Subaru Spaziosa quanto basta, la nuova Subaru XV migliora tanto su plancia e infotainment. La XV è lunga 4,465 metri con un raggio di sterzata notevole: ben 5,4 metri. La porta anteriore ha aumentato il frame per facilitare l’entrata e l’uscita, mentre le porte posteriori si aprono a 90°,. è stata aumentata tutta la volumetria interna per i passeggeri, l’infotainment è di ultima generazione, la garanzia è di 5 anni a chilometraggio illimitato e il pacchetto di manutenzione ordinaria gratuita è per 3 anni. Infine, la XV è stata dotata dell’EyeSight, un dispositivo di primaria importanza per prevenire le collisioni. I prezzi partono da 22.990 euro della versione Pure, ai quali bisogna aggiungere 3 mila euro per l’allestimento Style, altri 2mila per il Navi e altrettanti per il Premium. A disposizione 8 colori. Nel 2019 arriveranno le versioni ibride. Tempi di consegna dai 30 ai 60 giorni. I test drive sono pronti in concessionaria, la Concessionaria Autobarbieri via Foro Boario 21 in Brescia vi aspetta.

ilBraciere


www.studiopiu.net

I deejay piĂš seguiti, la folle animazione dei nostri vocalist, la tua festa firmata

Ogni giorno in diretta trasmettiamo energia e divertimento! Ogni notte siamo connessi con i locali di tutto il mondo 50

BRESCIAUP

Tel. 030 9991000


FOLLOW US

{

!

52

BRIXIA SUPER CARS 150km Idro - Ledro - Garda

54

L A P O LV E R I E R A B E A C H Jazz Kitchen di Carmelo Coglitore

56

Inaugurazione della 2° APE BOUTIQUE Sfilata collezione Primavera - Estate 2018

58

SESTINO BEACH Jerry Calà Show

60

ALESSANDRA VENTURI New Store!

62

T E AT R O A L B E RT I Fa s h i o n G a r d a L a k e

64

EGO SHOP 2° tappa di #testimonialforegoshop

67

TRE CAMINI Pa s q u e t t a t r a a m i c i d i s e m p r e !

68

MISS CIGNO Gran Galà 2018

70

B A R I TA L I A Golf Event

72

SKIN MEDIC Beauty Clinic

Up

EVENTI

42

EVENTS

BRESCIAUP

51


BRIXIA SUPER CARS 150KM IDRO - LEDRO - GARDA

Brixia Lotis Washing and Cleaning di Berardi Antonio

52

BRESCIAUP

Up EVENTS Selene Zarcone

Via Sant’Eufemia, 5 (BS) brixia.supercars


BRIXIA SUPERCARS è un progetto che nasce dalla grande passione per le auto sportive che ci accomuna. La volontà è quella di offrire ai partecipanti la possibilità di godersi a pieno una giornata all’insegna dei motori, del divertimento e alla scoperta di luoghi e prelibatezze del territorio. La scelta del percorso infatti, non è casuale. Il nostro intento è anche quello di riscoprire i paesaggi tipici che il territorio bresciano ha da offrirci. Nonostante la prima esperienza, siamo molto soddisfatti dell’esito positivo e dell’entusiasmo manifestato e cogliamo l’occasione per ringraziare nuovamente tutti i partecipanti ma anche chi si è limitato ad assistere allo spettacolo. Un grosso ringraziamento (oltre al Ristorante Aquariva, lo staff BresciaUp, 6chic.net, Magenta, e all’ Hotel Pieve, di Ledro) va al corpo di Polizia, che ha svolto un lavoro eccezionale, senza il quale tutto questo non sarebbe stato possibile. Stiamo già lavorando per migliorare alcune piccole cose e stiamo preparando l’evento dell’anno prossimo, fissato al 31 marzo 2019.

Vi aspettiamo numerosi!

Potrete seguire tutte le news sulla pagina instagram dedicata (brixia.supercars) e su quella facebook che sarà pronta a breve. BRESCIAUP

53


Jazz Kitchen

LA POLVERIERA BEACH 030 3752271 lapolverierabeach.com

54

BRESCIAUP

Up EVENTS Ph. Selene Zarcone

Via N. Castellini, 14 – Brescia La Polveriera+Beach Brescia info@lapolverierabeach.com


Sold Out alla Polveriera Beach per il Jazz Kitchen di Carmelo Coglitore Metti una sera in cui l’arte dei fornelli si fonde con l’arte dei suoni ecco che prende vita “The Jazz Kitchen”. È l’evento ideato dal musicista Carmelo Coglitore e sponsorizzato dal locale più “Evoluto” di Brescia, la Polveriera + Beach. Lo spettacolare evento ha messo alla prova il musicista in prima serata con un piatto intitolato “Spaghetto Bastardo”. Ecco alcune battute del musicista/cuoco: Vivere la cucina di un ristorante è stata un’esperienza esaltante ma alla stesso tempo molto impegnativa, e poi durante il concerto ho trasformato in note tutti quegli emozionanti sapori...

BRESCIAUP

55


Up EVENTS

334 341 1882

Ph. Selene Zarcone


Jerry Calà Show

SESTINO BEACH

con Katia Ricciarelli

Sestino Beach Il Salotto del Lago di Garda www.sestinobeach.it

58 50

BRESCIAUP

Up EVENTS Ph. Attilio Feder

Via Agnello, 41a Desenzano DG (BS) Sestino Beach sestinobeach


BRESCIAUP

59 51


030 44860

50

BRESCIAUP


BRESCIAUP

61 51


Fashion Garda Lake

340 229 4389 www.teatroalberti.it

62

BRESCIAUP

Up EVENTS Ph. Selene Zarcone


BRESCIAUP

63


Testimonial

presenta...

Dome nica

for

Fashion Gar25 da Lake Marzo

2° tapp a con corso

#testi monia 00 grande aper lforegosh op itivo con live

ore 18.

& dj set animazio ne stud io

TEATRO

Ego shop 64

BRESCIAUP

ALBERTI

- VIA SANT A MARIA,

49 - DESE

buffet

up

NZANO

DEL GAR

DA

338 563 4991 egoshop-online.com graziapedrotti@hotmail.it

Up EVENTS Ph. Marco Puoti

Via IV Novembre, 1 - Brescia Ego Shop egoshopbs


Nella meravigliosa cornice del Teatro Alberti di Desenzano del Garda si è svolta la seconda e ultima tappa di selezioni del nostro concorso “Testimonialforegoshop 2018â€? per chiudere La Rosa delle bellissime 30 finaliste della nuova stagione. La serata di Domenica 25 Marzo ha visto come vincitrici per la categoria maggiorenni Alexandra Pavlovich e per le under 18 la giovanissima Martina Santonocito che ritroveremo entrambe alla finalissima di Giugno nella prestigiosa discoteca Coco Beach. Durante la serata hanno sfilato la Spring Summer Collection abbinata alle meravigliose acconciature di di Sergio Galeri (Ondaverde) & Claudio Diffusion, a chiudere la magica sfilata di abiti da sposa by Blondinette Boutique.

Egoshop

BRESCIAUP

65


MUSEO MILLE MIGLIA Museo Visitate il Museo Mille Miglia e farete un “viaggio nel tempo” alla scoperta della “corsa più bella del mondo”, attraverso l’esposizione di auto da collezione, oggetti, abbigliamento e filmati dell’epoca.

Ristorante & Bar Nella Taverna Mille Miglia potrete assaporare i gusti ed i sapori classici della buona cucina, in un’atmosfera tranquilla e familiare. L’ambiente riservato ed accogliente della Taverna Mille Miglia è ideale per pranzi e cene private o aziendali.

Sale Meeting Il Museo offre inoltre sale per meeting per CDA, incontri direzionali, convention, eventi e business room. Nella stupenda cornice di un monastero del 1.008.

MUSEO

Tel. 030 3365631

66

TAVERNA

Tel. 030 3365680

Viale della Bornata, 123 - S.Eufemia - Brescia segreteria@museomillemiglia.it - www.museomillemiglia.it BRESCIAUP


Tradizionale appuntamento

Antico Casale dei

TRE CAMINI

Garda Vineyards Restaurant 0457200342

Up EVENTS mail@trecamini.it

Via Murlongo, 82 - Costermano VR Tre Camini

BRESCIAUP

67 49


Miss Cigno Gran GalĂ 2018 Grande festa a Sirmione per il debutto della Elementary Group di Sharon Alario e Michele Maiello.

Elementary Group s.r.l. Semplici soluzioni grandi idee elementarygroup@legalmail.it

68

BRESCIAUP

Up EVENTS

Ph. CLUB NIKONISTI VR

www.elementarygroup.org


Per l’occasione, nella serata di Venerdì 23 Marzo, si è svolto nel ristorante Il Cascinale la prima edizione di Miss cigno che ha visto protagonisti illustri ospiti del mondo imprenditoriale e cinematografico tra cui il vincitore del Telegatto e storica voce di Rete 4 Massimo D’Acquisto che ha incantato il pubblico presente con i suoi sensazionali racconti. La serata, presentata da un’intraprendente Sharon Alario, si è svolta all’insegna della musica di DJ Ferro, della giovane Egles e dall’ottima cucina offerta anche dalla pasticceria Dalla Mura. Il tutto è stato ricamato in un contesto mondano che ha visto partecipe di una sfilata una dozzina di modelle, truccate da Studio Make-up, che hanno intrattenuto l’attenta platea con succinti abiti da sera, pregiati gioielli e moderni costumi da bagno. La Elementary Group società emergente nel mondo dell’organizzazione eventi, social management e sicurezza insieme ai suoi preziosi sponsor (La musiva, Dimmisì, M8LA,Sogni D’Angeli, Video project ecc.) ha accolto nell’attico con piscina dell’Hotel Alfieri i suoi ospiti offrendogli delle ottime bollicine di Le Morette per poi proseguire la sua serata in una coinvolgente festa di colori e sorrisi. Apprezzata a livello nazionale vista sia la copiosa partecipazione al galà, sia i numerosi feedback positivi degli ospiti, questa nuova società non si pone limiti e vuole rivoluzionare il mondo della moda e degli eventi il tutto sotto la passione che solo le società made in italy possono offrire.

Articolo a cura di

Daniele Di Maria

DESTINATO A RIEQUILIBRARE LE CARENZE O

INTEGRATORE PROENERGETICO DI CREATINA, L-ARGININA, VITAMINE E SALI MINERALI

GLI AUMENTATI FABBISOGNI CHE SI VERIFICANO IN CONSEGUENZA DI UNA DIETA SQUILIBRATA.


Golf Event

BAR ITALIA - Salò

Lungolago Zanardelli, 24 - Salò

0365 21479 baritalia.info@gmail.com

70

BRESCIAUP

Bar Italia - Salo’ Ph. Selene Zarcone

bar_italia_salo


Golf, Lago di Garda, sole e buon vino si sono ritrovati a Gardagolf Country Club il 14 Aprile 2018 per la prima edizione del Bar Italia Golf Event. Oltre cento iscritti alla competizione golfistica e duecento amici hanno trascorso la giornata al Country Club all’insegna dello sport e del divertimento. Da quasi cent’anni Bar Italia è un punto di riferimento e di stile sul Lungolago di Salò per un aperitivo, un pranzo o un evento grazie alla sua fornita enoteca, agli ottimi cocktail internazionali e alla gourmet food selection.

BRESCIAUP

71


OPENEvent

SkinMedic

Beauty Clinic 0302897339

72

BRESCIAUP

Up EVENTS Ph. Alex Giovita

Skin Medic

Via Dante, 4 Brescia (Piazza Vittoria) SkinMedic Beauty Clinic


BRESCIAUP

73


74

BRESCIAUP


C O L O R C A R E S H A M P O O E C O N D IT I O N E R Shampoo e conditioner con di olio di cocco e spuma dei prati. Deterge e condiziona i capelli colorati prolungando la brillantezza del colore.

Deterge e fornisce una sensazione di tocco morbido al capello già dopo lo shampoo.

In salone contribuisce all’azione acidificante; a casa aiuta a mantenere il pH fisiologico del capello.

Idrata ed esalta il colore e la brillantezza dei capelli.

MODALITÀ D’USO:

Applicare Color Care Shampoo. Risciacquare. Tamponare la capigliatura con un asciugamano. IN SALONE:

Applicare Acidic Milk Rinse. Risciacquare. Applicare Color Care Conditioner lasciare in posa 1-2 minuti. Risciacquare.

Formati 325 ml e 1L

A CASA:

Applicare Color Care Conditioner lasciare in posa 1-2 minuti. Risciacquare.

Shampoo:

Conditioner:

86% di ingredienti di origine naturale

91% formula biodegradabile

98% di ingredienti di origine naturale

93% formula biodegradabile

H E AT S T Y L I N G P R I M E R Protettore termico con ingredienti di origine naturale pre-piega con di olio di cocco e schiuma di prati. Ricompatta la cuticola e protegge i capelli dalle fonti di calore.

Previene l’alterazione del colore e protegge i capelli dal calore fino a 230°: protezione superiore al massimo calore di una piastra media (220°). Condiziona il capello e aiuta a ricompattare le cuticole. Con olio di cocco per fornire brillantezza e morbidezza ai capelli.

MODALITA’ D’USO:

Applicare Heat Styling Primer su lunghezze e punte prima di sottoporre i capelli all’azione di strumenti a caldo (phon, piastre, ecc).

Formato 150 ml

Flacone con 50% di plastica riciclata

Biokale Cosmesi Via della Musia, 50/52/54 - 25135 - S. Eufemia (BS) E-mail: info@biokalecosmesi.it | www.biokalecosmesi.it

99% di ingredienti di origine naturale


DUE CHIACCHIERE CON...

Giulia Ciarapica La passione per la lettura e per la scrittura, un blog “Chez Giulia” molto seguito e il via a una professione nuova e modernissima: la critica letteraria 2.0: è nato tutto per caso o era tutto ben pianificato? Assolutamente per caso. Posso confessarti che molte cose che accadono sono accadute nel mio percorso, sono nate e cresciute “per caso”. Mi reputo una persona davvero baciata dalla Fortuna!

76

BRESCIAUP

A cura di

Maria Verderio Dai tuoi profili Social traspare un carattere determinato, vivace e molto deciso. Com’è nella vita privata la vera Giulia? Quali sono le sue fragilità? E i suoi punti di forza? Se posso dirla tutta, il mio limite – che forse è anche un pregio, ma spesso mi si ritorce contro – è che nella realtà io sono così. Sempre. Anzi, nella vita reale sono anche “peggio”.

Tutto prende avvio circa tre anni e mezzo fa, quando, dopo la magistrale in Filologia moderna, avrei dovuto scegliere cosa fare della mia vita: la prima opzione disponibile era l’insegnamento; ma io non avevo voglia di buttarmi in mezzo alla lista delle grandi attese per fare una supplenza, volevo qualcosa di diverso, lavorare con i libri, con le parole, con la scrittura e con storie sempre nuove.

Collabori con molte testate importanti, come il Messaggero e Il Foglio. Li hai cercati tu o ti hanno cercato loro? La redazione de Il Messaggero mi ha cercata ormai un anno e mezzo fa, sono stata contattata dall’ex Capo della Cultura (con cui ho un rapporto tuttora bellissimo) per collaborare con loro e devo dire che fin da subito mi hanno dato fiducia. Ho imparato molte cose grazie a loro.

Così, ho iniziato – anche grazie ad un suggerimento materno molto prezioso – a leggere contemporanei (leggevo solo classici all’epoca) e a tentare un primo commento critico – sulla base degli studi umanistici terminati poco prima e delle competenze (anche da autodidatta) che avevo acquisito nel tempo.

Con Il Foglio, invece, ho iniziato a collaborare l’estate scorsa, a fine luglio; li ho contattati io perché volevo ampliare un po’ le mie esperienze lavorative, e la redazione del Foglio mi sembrava un buonissimo luogo in cui formarmi ulteriormente e apprendere cose nuove. Mi trovo benissimo.

Da qui i primi, lunghissimi e forse anche noiosi post su Facebook, poi il primo blog (si chiamava “Se questo è un libro”, ed era il luglio del 2014), e da lì via via le prime collaborazioni con magazine e giornali online, dopo due anni la collaborazione col Messaggero, e poi è storia nota. O quasi.

Libri e cucina: è da poco nata la tua rubrica Food&Book pubblicatasu Huffington Post Italia. Un modo per cavalcare una moda o una, anzi, due passioni? Più che altro due passioni, e soprattutto un modo per tentare di avvicinare anche i non lettori al mondo dei libri. Ho pensato: chissà, magari


una persona si imbatte nella ricetta del tiramisù, si legge la recensione annessa e connessa e gli viene voglia di comprare il libro. Qual è stato il momento di maggior soddisfazione professionale, quello in cui ti sei detta: “Ce l’ho fatta”? Quando ho pubblicato il mio primo libro. O meglio, devo essere sincera. Mi sono detta “che bel traguardo, questo sì che mi stimola ancora di più ad andare avanti”; non mi sono sentita di dire “ce l’ho fatta”, in realtà, perché non credo di avercela fatta. Se non avessi fatto questo lavoro, cosa avresti voluto essere? Oh, che bella domanda. Non lo so. Ma di sicuro avrei voluto fare un lavoro che mi permettesse di avere molte ore libere per leggere! (però ti confesso che fare la pasticcera, mica male … ) Da pochi mesi è in libreria il tuo libro “Book blogger” edito da Franco Cesati Editore. Spieghi le varie modalità per avvicinarsi e raccontare i libri in questo pazzo mondo on-line. Da dove è nato il desiderio di scrivere questo libro? Tutto è nato un anno e mezzo fa, quando l’editore mi ha contattato per chiedermi se avessi voglia di mettere nero su bianco quello che, a tutti gli effetti, è un nuovo mestiere: il book blogging. Io ho accettato subito e con grande entusiasmo, anche perché ho pensato che potessi essere di aiuto a tutti quei ragazzi che quasi ogni giorno mi contattavano su Instagram, Facebook e anche via mail, per chiedermi: come hai iniziato? Come si diventa book blogger? Come si sceglie un libro da recensire? E come si fa una buona recensione? Quando devo condividere sui social? Ecco, il mio libro tenta di rispondere a queste domande, ma senza la pretesa di dare delle regole universali: ogni blogger ha il suo metodo di studio e di lavoro, il bello sta proprio nel confrontarsi e nel crescere insieme. Tutti nella stessa meravigliosa direzione.

Piazza Paolo VI, 18 Brescia StoricoCafe (+39) 327 421 7544


Dr

LA TERRA

Siamo in Corso Magenta 2 (4° PIANO Coin) - Brescia

Rooftop Drink &Bar Food in Br

LA TERRAZZA

i z a l o c

Rooftop Bar in Brescia

a ll a D Dalla azione col all’

all

o v i t i r e p a

! o v i t i r e p a

Aperto tutti i giorni...

(+39) 030 290 6566

030 290 6566

Aperto tutti i gio @laterrazzabrescia

laterrazzabrescia

(+39) 030 290 6566 78

BRESCIAUP

laterrazzabrescia

laterrazzabrescia

@laterrazzabrescia


Solare, simpatica ma bella da mozzare il fiato, lei la conduttrice italo - agertina Georgia Viero, non è certamente una giovane donna che passa inosservata.Ricordata dai più come la valletta più longeva di Aldo Biscardi all’interno del suo mitico Processo, è ora al timone del programma sportivo Sport Reality, dedicato in primis al calcio, trasmesso sul Canale 21 del Digitale Terrestre. La Viero è anche un’amatissima conduttrice radiofonica. Attualmente è possibile ascoltare sulle frequenze di Centro Suono Sport che è una delle più prestigiose radio romane all’interno della trasmissione. Un Derby lungo un anno con Massimo D’Adamo.

Presentatrice, conduttrice, attrice e...

A cura di

Laura Gorini

Georgia Viero Oltre a ciò sono anche speaker radiofinica e dj per hobby. Sono anche una piccola imprenditrice che gestisce a Roma insieme al proprio compagno un bed and brekfast. Sai, sono una persona molto curiosa ed è anche grazie a questa mia sana curiosità che amo cimentarmi in molti campi, anche molto diversi tra di loro. IL TUO LAVORO DI CONDUTTRICE E PRESENTATRICE È LEGATO ANCHE ALL’ IMMAGINE... CREDI CHE SI DIA TROPPA IMPORTANZA AD ESSA OGGIGIORNO?

Diciamo che si tende a dare troppa importanza all’immagine che hanno gli altri di noi: ciò è sbagliatissimo perché in tale maniera finisci per perdere te stesso. Quindi il vero equilibrio che tu puoi trovare è credo, e spero sempre di mantenere per quanto mi riguarda è quello dell’immagine che Ph. Alex Comaschi ho di me stessa, delle mie capacità e della visione di me, che è poi quella che conta. È chiaro che poi fa piacere, scusate il gioco di parole, piacere agli altri, ma non si può piacere a tutti: sarebbe un’utopia. E comunque dev’essere rispettato anche il parere e l’opinione degli altri. Inoltre credo che si possano sentire tutti i pareri, con una nota importante: ovvero che poi quello

che veramente va a contare è quello che noi sappiamo e pensiamo di noi stessi e di cui siamo convinti! SEI BELLA, BRAVA, PREPARATA E SIMPATICA... MA QUANTO CONTA LA FORTUNA PER FARCELA NEL MONDO DELLO SPETTACOLO? Direi che la fortuna da sola non

basta se non possiedi anche talento e preparazione. Poi anche la bellezza non guasta affatto!

SII SINCERA: CI CREDI ALLA FORTUNA? Sì, dal momento che

credo alle energie in senso più ampio, quindi quando si incastrano determinate energie e quando ci sono determinate situazioni che in qualche maniera - per l’appunto - si incastrano. Ed è lì che subentra il colpo di fortuna. Inoltre - si sa - la fortuna è bendata e aiuta gli audaci, però arriva anche quando meno te lo aspetti, e quindi tante circostanze possono crearla.

TI RITIENI - DUNQUE - UNA FATALISTA? Sì e no! Nel senso non ne-

cessariamente: diciamo che tendo a voler controllare le cose, quindi non affido alla fortuna quelli che sono gli eventi della mia vita o quantomeno cerco di non affidarli. Tuttavia è chiaro che la componente fortuna in se esiste, però - se posso - cerco di mantenere il controllo io! BRESCIAUP

79


A TU PER TU CON... PUCCIO GALLO

La NOTTE è complice Mi chiamano il Re della notte solo perché, per tanti anni e per molte generazioni, sono riuscito a creare e a gestire il fascino della notte!

La notte è magica, intrigante e coinvolgente ma al tempo stesso maledetta. La notte ci porta ad essere diversi: riesce a trasformarci e a cambiare il nostro umore e addirittura il nostro carattere. Con l’imbrunire già ci si prepara al cambiamento: la giornata è stata lunga, piena di lavoro e piena di stress e di tutti i mali che ci porta la vita moderna. Il cambiamento totale avviene con il buio, le prime luci si accendono e, come le insegne delle strade, anche noi ci riaccendiamo.

80

BRESCIAUP

A cura di

Puccio Gallo

Ci sentiamo più rilassati coperti dal buio, i nostri segreti divengono desideri, le cose più nascoste appaiono. Ci sentiamo più liberi di fare cose ‘proibite’, e proprio per questo la notte esalta non solo le cose belle ma anche quelle brutte. Ecco che ci vuole sempre un grande equilibrio e non bisogna dunque farsi prendere troppo dal cambiamento. Non mi stanco di ricordare a tutti che la notte può nascondere insidie e problematiche ed ecco che ci vuole sempre un certa regola.

NOTTE E SEDUZIONE Con l’aiuto del buio il maschietto si sente più coraggioso e intraprendente e la donna si sente più libera, più provocante e la sua femminilità viene esaltata dall’oscurità. Se poi all’oscurità aggiungiamo una buona musica e un buon flute di bollicine

e delle luci che cambiano colori il divertimento è assicurato! Il fascino di una super car con delle luci mette in risalto il luccichio della carrozzeria e se da questa auto, con esili movimenti (quasi a sembrare una gazzella) esce una fanciulla ben truccata e ben vestita ... con l’aiuto dell’oscurità può sembrare quasi una dea!

A chi non esalterebbe la fantasia? Se poi questa coppia entra in un locale elegante e raffinato, con la complicità del buio e delle luci ben miscelate, il divertimento è assicurato. La notte ci porta a ballare, a conquistare e anche questo è vivere e, finché potete, vivete alla grande!

Viva la vita!


Studio Dentistico

Finanziamenti personalizzati, sale corsi per aggiornamento continuo dei medici e del personale, protocolli d’igiene e sterilizzazione molto rigidi, garanzie su impianti, manufatti protesici ed otturazioni. • Impiantologia tradizionale, computer - assistita e a carico immediato (quando possibile) • Chirurgia orale (compresi ottavi inclusi e chirurgia preimplantare) • Chirurgia parodontale • Protesi fissa e mobile, conservativa • Endodonzia • Gnatologia • Posturologia • Ortodonzia fissa, mobile ed invisibile • Odontoiatria infantile • Igiene e prevenzione • Sbiancamenti professionisti con lampada • Laserterapia • Trattamento estetico tessuti peri-orali • Sedazione cosciente • Laboratorio interno per le riparazioni STUDIO DENTISTICO DR, AMEDEO ZIRILLI Via Garibaldi, 50 - 25086 Rezzato (BS) Tel. 030 / 2792590


N AT U R O PAT I A &BENESSERE A cura di

Barbara Bet

Olio essenziale di canapa Proprietà e benefici L’olio essenziale di canapa è uno degli oli più insoliti nella vasta gamma di oli essenziali. Anche se la canapa è una normalissima pianta, la sua reputazione di ‘droga’ in varie parti del mondo ne ha complicato il rapporto con i potenziali consumatori. Invece bisogna ricordare come l’olio essenziale di canapa sia un olio profondamente benefico, ed è ampiamente considerato tra i più efficaci per migliorare alcune condizioni di salute. L’olio essenziale di canapa viene estratto per distillazione a vapore dai fiori e dalle foglie superiori della pianta. Questo olio essenziale è un liquido verde dalle componenti molto potenti, tra cui monoterpeni, sesquiterpeni e altri composti organici altamente attivi. L’olio essenziale di canapa è prodotto principalmente in Francia, ma la sua esportazione è spesso limitata per motivi legali a causa della ‘nomea’ della pianta madre. A parte le sue varie applicazioni mediche, si trova anche in profumi, saponi e candele, così come in vari alimenti. Considerando la potenza di quest’olio, perché abbia effetto sono necessarie quantità molto esigue. Benefici per la salute dell’olio essenziale di canapa 82

BRESCIAUP

COMBATTE ANSIA E STRESS.

Uno degli usi più conosciuti e popolari dell’olio essenziale di canapa è dato dal suo effetto ansiolitico e antistress. I composti naturali presenti nell’olio di canapa, tra cui il famoso THC, sono ciò che rendono la canapa un vero e proprio ‘farmaco’ in molti Paesi, e sono ottimi per rilasciare gli ormoni del piacere e rilassare la mente, riducendo lo stress e inducendo calma e relax.

L’olio essenziale di canapa è ampiamente utilizzato per migliorare alcune condizioni di salute: combatte ansia e stress, contrasta l’insonnia CONTRASTA L’INSONNIA.

L’olio di canapa è ottimo per le persone che soffrono di insonnia, di ansia notturna o che semplicemente hanno un sonno troppo leggero. Rilassando il corpo e la mente, sarà più facile mantenere tranquilla la frequenza cardiaca e abbandonarsi ad un sonno tranquillo. STIMOLA L’APPETITO. È ben

noto che le persone che fanno uso di cannabis sperimentano un forte aumento dell’appetito. L’olio essenzia-

le di canapa può non solo indurre la fame, ma anche stimolare il sistema digestivo a funzionare bene. Questo può aiutare le persone inappetenti e che devono recuperare peso dopo una convalescenza. È UN ANTIDOLORIFICO. L’olio

essenziale di canapa funziona anche per dare sollievo dal dolore, ed è regolarmente consigliato alle persone che soffrono per infiammazioni e dolore cronico.

MANTIENE LA SALUTE DEL CUORE. L’olio essenziale di

canapa può contribuire a migliorare la salute del cuore, stimolando i processi antiossidanti e controllando il benessere del sistema cardiovascolare.

CONTRASTA MAL DI TESTA E CEFALEE. Applicando localmente

sulle tempie un po’ di olio essenziale di canapa, si può ottenere sollievo dagli attacchi di emicrania. AVVERTIMENTO

Anche se è evidente che la cannabis possa essere un rimedio efficace per molte condizioni di salute, è una pianta con forte effetto psicotropo. Per questo motivo, per il suo utilizzo, è fondamentale rivolgersi ad un medico esperto, onde evitare effetti collaterali indesiderati.


DJ DEL MESE

A cura di

Lorenzo Tiezzi

Una vita dietro al mixer a far ballare house melodica Abbiamo incontrato Marco Pintavalle, dj producer siciliano trentenne (o giù di lì) che fa parte di un gruppo piuttosto ristretto di professionisti del mixer, quelli che sono più bravi che famosi.

A

nzi, la sua recente ascesa su un palcoscenico nazionale (ha appena fatto ballare Fidelio Milano ed è appena stato ospite di m2o nel programma Music Zone) non deve sorprendere, perché per anni Marco di cose importanti ne ha fatte... solo che troppi, compreso chi scrive, mica le sapevano. Il suo nuovo singolo, “Jango La” (Ego Music), davvero divertente, sta facendo ballare l’Italia. “Suono da sempre hou-

PINTAVALLE Marco

se melodica. Ho iniziato a quattordici anni, realizzando musicassette mixate per gli amici e suonando alle feste private”, racconta. “Con il passare degli anni in varie ho iniziato a far ballare discoteche in Italia e all’estero. Mi piace molto cucinare e mi sento una persona fortunata”. CHE SOUND TI SEMBRA STIA FUNZIONANDO IN DISCOTECA E NEI FESTIVAL? E’ un periodo mol-

to confuso. Credo stia cambiando molto il sound. Spesso i dj propongono ogni genere in una sola serata per accontentare il vario pubblico. Mi piace molto il filone house... ma mi piacciono pure i Major Lazer. Tra i miei pezzi preferiti di questo periodo c’è Ofenbach - Katchi, davvero un bel disco.

COME TI VEDI TRA 15 ANNI, A LIVELLO PERSONALE E PROFESSIONALE? Continuando a fare

il lavoro con passione del dj non si invecchia mai.

CHE CONSIGLI DARESTI AD UN GIOVANE DJ? Tanta gavetta, per ar-

rivare poi ad avere molta esperienza. Infine, molta umiltà.

C’È DAVVERO CRISI NEL CLUBBING? Certo che c’è, soprattutto in

Italia. Ma ci sono anche star mondiali come Calvin Harris, uno dei pochi

dj che stimo davvero. Fa produzioni eccellenti, si è creato davvero un’immagine ed un personaggio davvero unico nel mondo della notte. Non è tutto: non fa molte serate è “solo” resident a Las Vegas all’Omnia, con un contratto mensile miliardario. UN DRINK PERFETTO ED UN LOCALE IN CUI BERLO? Ti dico

un cocktail di quelli davvero buoni ed elaborati che propongono all’Agua di Pavia, gestito dal mio amico Gianni Reali. Sono davvero di qualità ottima.

C’È UNA CITTÀ IN CUI LA NIGHTLIFE TI SEMBRA PARTICOLARMENTE VIVA IN QUESTO PERIODO? La nightlife mi sembra più viva

all’estero soprattutto, molto più che in Italia. Qui c’è molta confusione tra club, discoteca e festival...

QUAL È LA CARATTERISTICA CHE UN DJ DEVE NECESSARIAMENTE AVERE PER INTRAPRENDERE QUESTA PROFESSIONE?

Fare il dj sembra facile, ma non lo è. Al primo posto la passione, io dedico intere giornate a questa lavoro. Quando una cosa è fatta con passione non senti nemmeno la stanchezza del lavoro svolto.


presentano

Dj Contest:

TUTTI I MARTEDÌ SERA

VOTA IL TUO DJ PREFERITO! Ad ogni Drink vi verrà consegnato un sottobicchiere col quale votare il vostro DJ preferito.

A

VOTA IL TUO DJ PREFERITO

VOTA IL TUO DJ PREFERITO

B

Al miglior Dj verrà dato un coupon di €100 da spendere da Dj Choice e una giornata nello studio Clockbeats di Bergamo per poter toccar con mano il mondo della produzione discografica oltre a far parte come Dj della stagione 2018/2019 alla Polveriera beach! Thank’s to


C O N FA RT I G I A N AT O

Assemblea Generale 2018:

Eugenio Massetti riconfermato alla guida di Confartigianato.

Nella foto il presidente di Confartigianato Brescia e Lombardia

Eugenio Massetti

Nella foto: La nuova Giunta e il Collegio Revisori dei Conti 2018-2022.

D

omenica 25 marzo si è tenuta l’Assemblea generale ordinaria per il rinnovo delle cariche sociali di Confartigianato Imprese Brescia e Lombardia Orientale. Al voto sono stati chiamati i componenti dell’assemblea, in regola con il versamento delle quote associative.

Al termine della votazione Eugenio Massetti è stato confermato alla guida di Confartigianato per il terzo mandato con il 96,6% dei voti espressi dall’assemblea. Continuità nei due vicepresidenti che affiancheranno Massetti: Bruno Bettinsoli e Pierangelo Landi. Molte le nuove entrate, soprattutto giovani: Mario 86

BRESCIAUP

La conferma di Eugenio Massetti, alla guida di Confartigianato per i prossimi 4 anni, arriva al termine di una giornata passata attraverso l’approvazione del bilancio consuntivo dell’esercito 2017, presentato contestualmente durante l’Assemblea e che risulta in attivo di 154mila euro. Andreassi, rappresentante in Giunta per la categoria Carrozzieri, Andrea Crescini, per la categoria Artigianato Artistico, l’attuale presidente del Gruppo Giovani Davide Peli e il past president dello stesso gruppo Fabio Vezzoli. Riconferma per Tiziano Frisoni in rappresentanza del Gruppo Autotrasporto e, sempre nella nuova giunta 2018-2022 ci sono Cristian Beccalossi, Ivano Salvatti e Giovanni Tosi. Una squadra rinnovata anche nel collegio dei revisori dei conti, con la presidenza affidata a Gianmarco Uberti, componenti effettivi Giovanni Battista Sarnico e Duilio De Toni e componenti supplenti Alfredo Colombi e Iolanda Pasini. Completano i tre probiviri Simone Quetti, Aurelio Gabana e Giovanni Rolfi.

“Ora il cammino può andare avanti, lungo la strada tracciata in questi nove anni – aggiunge il presidente Massetti. La prima soddisfazione è di aver riottenuto la fiducia degli artigiani, miei unici interlocutori, a conferma che la strada intrapresa, sulla quale continueremo, è quella giusta. In un periodo in cui abbiamo affrontato la peggior crisi economica di sempre, siamo riusciti a garantire tutti i posti di lavoro e, allo stesso tempo, ampliato e migliorato i servizi offerti agli associati. Un ringraziamento particolare, oltre alla rinnovata fiducia, va chi si è messo in gioco, dando la propria disponibilità a entrare nella nuova squadra. Si tratta di un’iniezione di energie fresche, un ricambio e un ringiovanimento che porterà idee nuove per affrontare il futuro”.


BRESCIAUP

87


Miss

DEL MESE

NOME: Sara Simonetti

ALTEZZA: 1,75 cm HOBBY: palestra e nuoto PARLACI DI TE... Frequento il quarto anno dell’Istituto Tecnico Abba-Ballini - indirizzo turistico. Il mio sogno più grande è quello di realizzarmi nel campo della moda, che è da sempre la mia passione. Nel tempo libero lavoro come hostess, ragazza immagine e modella. Sono una persona molto determinata, penso che la perseveranza porti al raggiungimento dei propri obiettivi.

Sara Simonetti UNA FRASE CHE TI RISPECCHIA? “ Volevo dire al treno che passa una sola volta nella vita che se ci tengo davvero, me la faccio anche a piedi! ”

Ph. MARCO SQUASSINA 500px.com/marcosquassina • facebook.com/MarcoSquassinaPhotography

88

Miss

VUOI ESSERE TU LA PROSSIMA DEL MESE? Invia 6 fotografie e i tuoi dati con una breve presentazione a ufficiografico@bresciaup.it

BRESCIAUP


I nostri clienti sono sempre protagonisti indiscussi, noi ci impegnamo a farvi divertire, sognare e sopratutto emozionare.

LUCI SCENOGRAFICHE

AUDIO, CONSOLLE & DJ

ALLESTIMENTI EVENTI

BAR CATERING

VIDEO LED WALL

EVENTI AZIENDALI

Via Torino, 8 - 25125 Brescia, Tel: 030.349119 / 333.8406100 - www.deejaychoice.it - info@deejaychoice.it Seguici on line:

deejaychoice eventi


PROSSIMO CASTING MODELS

MARTEDI 8 MAGGIO


Studio Lumini

CONSULENZA SOCIETARIA, TRIBUTARIA ED AZIENDALE

Milano

Viale Premuda, 21 - 20129 Milano

Brescia

Via Aldo Moro, 13 - 25124 Brescia Tel. 030 2428356 - Fax 030 2428679

Convenienza del noleggio autovetture a lungo termine

L

a convinzione che sta prendendo quota negli ultimi anni

Tale importo deriva dalla seguente operazione 18.075,99/4*20%, dove 18.075,99 rappresenta l’ammontare massimo deducibile del costo dell’auto; 4 rappresenta il È noto che il trattamento è che il noleggio numero di anni di fiscale previsto per le auto dell’auto con la durata del periodo utilizzate da imprese e formula del condi ammortamento professionisti è di estremo tratto “full service” o il numero minisfavore, in quanto basato all’impresa o all’atmo di anni durante sull’assunto che esse tività professionale i quali deve essere vengano utilizzate più sia di gran lunga la spalmata la dedunella sfera privata che in soluzione più conzione dei canoni di quella imprenditoriale/ veniente sotto il leasing e 20% rapprofessionale. profilo fiscale. presenta il limite di deducibilità previAi fini fiscali i canoni di noleggio sto dalla disciplina fiscale così come dell’auto sono deducibili dal redstabilito per il noleggio. Già da quedito d’impresa o professionale nel sta prima e banale analisi è agevole limite del 20% e in base a un tetto comprendere che il noleggio non massimo di spesa di 3.615,20 euro. rappresenta la soluzione fiscalmente Pertanto, in tutti i casi in cui il capiù conveniente. none effettivo superi il plafond di 3.615,20 euro, come è probabile che È pur vero, ma questo aspetto va al sia, la deduzione è comunque ancodi là della convenienza fiscale, che il rata al tetto massimo di deducibilinoleggio “full service” sposta tuttà e risulta al più pari a soli: 723,04 ti gli adempimenti collegati all’auto euro (3.615,20*20%). sulla società di noleggio e assicura apprezzabili servizi accessori quali Facendo un veloce confronto, il manutenzione, assicurazione, bollo costo annuo massimo deducibile e soccorso stradale. sia in caso di acquisto che in caso di leasing ammonta a 903,80 euro. E’ inoltre opportuno considerare

92

BRESCIAUP

A cura di

Emanuele Lumini

una serie di variabili che riducono un’eventuale convenienza economica del noleggio “full service” rispetto all’acquisto. Al momento dell’acquisto infatti potrebbero esserci sconti ed incentivi della casa o la possibilità di acquistare un’auto a chilometri zero. Due situazioni che diminuirebbero sensibilmente il prezzo di listino dell’auto e che quindi renderebbero il noleggio meno conveniente. Un altro aspetto da tenere in considerazione in sede di scelta della soluzione da adottare è Il valore dell’usato in quanto questo valore non esisterebbe in caso di termine del noleggio. Qualora si propendesse comunque per la soluzione del noleggio “full service”, al fine di alzarne la convenienza fiscale, si raccomanda di individuare nel contratto, o in altra documentazione separata, la quota del canone specificatamente riferita alla tariffa del noleggio depurata delle spese per i servizi accessori. Solo così facendo, infatti, i servizi accessori non verrebbero computati nel plafond annuo di deducibilità, ossia nei 3.615,20 euro, ma sconterebbero il solo limite di deducibilità del 20%, trattandosi di spese relative all’auto.


SUV

B Y

H Y U N D A I

Proprio come li volevi.

Scopri i SUV che cercavi. Nuova Kona e Tucson oggi con vantaggi fino a 4.750 euro**. Un esempio: nuova Hyundai Tucson 1.7 CRDi XPLUS con navigatore e cerchi da 17” tua da 20.950 euro anziché 22.200 euro. Solo con permuta o rottamazione e finanziamento Hyundai GOLD (TAN 5,99% - TAEG 7,44%).

Anche sabato e domenica.

Scopri di più su hyundai.it SALVO CONDIZIONI E LIMITAZIONI INDICATE DA CONTRATTO. Gamma nuova Kona: dati di consumi ed emissioni in corso di omologazione. Gamma Tucson: consumi l/100km (ciclo medio combinato) da 4,6 a 7,6. Emissioni CO2 g/km da 119 a 177. Annuncio pubblicitario con finalità promozionale. Prezzo: €22.200 riferito a Tucson 1.7 CRDi 115CV 2WD XPlus, IPT e PFU esclusi. Offerta valida fino al 30/04/2018 in caso di permuta o rottamazione di veicolo usato con il contributo delle Concessionarie aderenti. Esempio rappresentativo di finanziamento con la formula “Hyundai i-Plus Gold” prezzo di listino: €25.700, prezzo promo con finanziamento €20.950 (offerta valida in caso di permuta o rottamazione di veicolo usato e solo per vetture immatricolate entro il 30/04/2018), anticipo €4.606; importo totale del credito €18.682,45, da restituire in 35 rate mensili ognuna di €299,00, ed una rata finale di €11.308; importo totale dovuto dal consumatore €21.881,49. TAN 5,99% (tasso fisso) - TAEG 7,44% (tasso fisso). Spese comprese nel costo totale del credito: interessi €2.741,04, istruttoria €350,00, incasso rata €3,00 cad. a mezzo SDD, produzione e invio lettera conferma contratto €1,00; comunicazione periodica annuale €1,00 cad.; imposta sostitutiva: €47,58. Offerta valida dal 01/04/2018 al 30/04/2018. Condizioni contrattuali ed economiche nelle “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori” presso i concessionari e sul sito www.santanderconsumer.it. Salvo approvazione di Santander Consumer Bank. Creditor Protection Insurance (Polizza Credit Life per dipendenti del settore privato - contratto di assicurazione vita inabilità totale permanente, perdita d’impiego; in alternativa, Polizza Credit Life per qualsiasi tipologia di lavoratore - contratto di assicurazione vita, inabilità totale temporanea e permanente) - durata della copertura pari a quella del finanziamento, premio €819,58 compagnie assicurative: Cnp Santander Insurance Life Dac e Cnp Santander Insurance Europe Dac (facoltativa e perciò non inclusa nel TAEG). Prima della sottoscrizione leggere il fascicolo informativo, disponibile sul sito internet www.santanderconsumer.it e consultabile presso le filiali Santander Consumer Bank e i concessionari. Assicurazione facoltativa (pertanto non inclusa nel TAEG) Zurich Insurance Company Ltd Incendio, Furto e garanzie Cristalli, Atti vandalici, Eventi naturali, Assistenza Furto e 24 mesi di Valore a Nuovo; durata 36 mesi; esempio €1.518,88 su prov. FI comprese imposte. Prima della sottoscrizione della suddetta copertura assicurativa leggere i fascicoli informativi consultabili presso le filiali Santander Consumer Bank e i concessionari e disponibili sul sito internet www.santanderconsumer.it. Messaggio finalizzato al collocamento di polizze auto. **Vantaggi fino €4.750 riferiti a Tucson 1.7 CRDi 115CV 2WD XPlus solo in caso di permuta e rottamazione e finanziamento Hyundai Gold, validi per vetture immatricolate entro il BRESCIAUP 30/04/2018. *Condizioni e limiti della garanzia Hyundai su www.hyundai.it/servizipostvendita/5anni.aspx. Tale Garanzia proposta non si estende a tutte le componenti delle autovetture. La Garanzia Hyundai di 5 Anni a Chilometri Illimitati si applica esclusivamente ai veicoli Hyundai venduti al cliente finale da un Rivenditore Autorizzato Hyundai, come specificato dalle condizioni contrattuali contenute nel libretto di garanzia.

93


Modella del mese

Giada B. Mi chiamo Giada ho 17 anni, frequento il terzo anno di Liceo Artistico indirizzo Design e abito a Torbole Casaglia in provincia di Brescia. Da sempre sono affascinata dal mondo della moda, adoro fare shopping e prendermi cura di me stessa, amo moltissimo lo sport e pratico la pallavolo da nove anni. Le mie passioni sono la fotografia e l’ascolto della musica di ogni genere, sono una ragazza solare, ambiziosa, determinata che pretende molto da se stessa. Una frase che mi rappresenta è: “C’è solo un tipo di successo, ed è quello di fare della propria vita ciò che si desidera.”

Giada B.

*Le modelle del mese vengono presentate da AnthonyLe Models agenzia di Brescia Ph. Alex Giovita


OROSCOPO di MAGGIO ARIETE

Questo mese sarà benefico per la carriera e per i contatti interpersonali. A Maggio, periodo di massimo splendore della primavera, le vostre esigenze di nuovi contatti aumenteranno in modo significativo. I single vorranno trovare l’anima gemella e gli Ariete in coppia potranno godere di armonia nel rapporto. Organizzate una festa, divertitevi, e cogliete l’opportunità di incontrare gli amici.

Nel lavoro avrete un periodo tranquillo. Nel tempo libero potrete dedicarvi a cultura ed arte, che vi arricchiranno con interessanti argomenti di conversazione. Nel mese di Maggio potranno presentarsi piccoli problemi nella vita privata che possono essere facilmente risolti con un gesto premuroso. Date maggiore attenzioni agli amici e ai famigliari. Riuscirete a risolvere molti problemi, anche quelli di lunga data.

TORO

SCORPIONE

A Maggio non avrete problemi nel lavoro, ma anche le finanze sono molto importanti, così come il vostro desiderio inconscio di risparmiare. Considererete come fallimenti personali situazioni non andate a buon fine, ma imparerete ad accettarle. Grazie a questo potrete superare le difficoltà nei rapporti e potrete vivere momenti di armonia. Acculturatevi, andate a una mostra o guardate un film educativo.

GEMELLI

Le stelle questo mese saranno a favore dei Gemelli, relativamente all’amore. Le relazioni di lunga data, dopo una breve crisi, riprenderanno vita e torneranno a splendere. Ricordatevi di controllarvi durante i litigi, in modo che non possiate pentirvi dei vostri atti.Anche i single avranno la loro chance. Non abbiate paura di uscire e non dimenticatevi dei vecchi amici. Trovate un momento e incontrateli, anche solo per un caffè.

CANCRO

A Maggio, i Cancro investiranno il proprio tempo e il proprio impegno nella carriera. Il Sole porterà un periodo molto fruttuoso. Vivrai alcuni ottimi momenti di relax, che ti servirà per ricaricare le batterie per la successiva settimana lavorativa. Potete rallentare un po’ il ritmo. Non avete la pressione del tempo, perciò fatene buon uso.

LEONE

96

BILANCIA

Questo mese le relazioni a lungo termine fioriranno. Se ci sono stati alcuni problemi, in questo periodo non ne avrete. Siete sulla stessa lunghezza d’onda con il vostro partner. In questo periodo gli Scorpioni non dovrebbero aver paura a fare il passo successivo. Organizzate una vacanza. Almeno per un momento vi dimenticherete delle preoccupazioni e potrete iniziare a pensarci con impazienza.

SAGITTARIO

Maggio continuerà ad essere molto positivo per il Sagittario. Ti aspetta un periodo in cui la tua fantasia sarà molto ricca, quindi non avrai problemi a trovare la soluzione per problemi che gli altri non riusciranno ad affrontare. Questo può essere utilizzato nella vita personale, oltre che sul lavoro. La gente sarà felice di chiederti consiglio e tu sarai lì per loro. Cercate di capire i loro sentimenti. La vostra capacità di ascolto sarà sicuramente apprezzata.

CAPRICORNO

Anche se Maggio non sarà facile per il Capricorno, perché dovrà affrontare alcuni ostacoli, una volta che questi saranno stati superati ti aspetta un meritato premio. Ti troverai a un passo più vicino al tuo avanzamento di carriera. Un po’ d’aria fresca vi farà sentire ancora meglio. Se non siete un appassionato di sport, almeno uscite per una passeggiata.

ACQUARIO

Vi godrete la vita anche questo mese! Vi aspettano molte avventure, non solo nelle nuove relazioni, ma anche in quelle di lunga data. Vi sentirete come se vi foste appena innamorati. Ricordatevi di passare del tempo anche in famiglia. Maggio, per quanto riguarda il lavoro, sarà il primo di molti mesi impegnativi. Verranno fuori molti problemi urgenti e dovranno essere risolti il più presto possibile. Usate la protezione delle stelle per i progetti impegnativi. Ora è il momento giusto per trovare una buona idea e brillare!

Armonia in tutti i settori nel mese di Maggio per gli Acquario. Tuttavia, è importante fare attenzione alla famiglia. Uno dei suoi membri potrebbe trovarsi nei guai e starà a te dargli una mano. In questo periodo iniziano a svegliarsi gli istinti dell’Acquario e sentirete il bisogno di incontrare l’anima gemella. Anche se non siete davvero tipi socievoli; non abbiate paura di uscire, di divertirvi e di vivere una vita sociale nel mese di Maggio. Avrete fortuna in questo periodo grazie alle stelle. Spostate la vostra attenzione dove ce n’è più bisogno e non lasciatevi distrarre dalle frivolezze.

VERGINE

PESCI

Seguite il vostro cuore per poter risolvere il grosso dilemma che dovrete affrontare questo mese. Se no, più tardi, potreste rimpiangere ciò che non avete tentato. Ricordate, che anche le brutte esperienze aiutano a sviluppare la personalità. Irradierete onde positive intorno a voi. I contatti stabiliti in questo periodo si mostreranno molto utili in futuro. Potrete concedervi momenti di coccole senza rimpianti. Dopo tutto, ve lo meritate.

Questo mese il segno dei Pesci avrà un periodo positivo riguardo le relazioni di lunga data. Dimenticherà tutti i problemi vivendo la propria storia d’amore. Se avete difficoltà nell’organizzare il vostro tempo, createvi un piano giornaliero o settimanale. Vi farà bene avere delle nuove regole. Ci sarà qualcuno che avrà bisogno di aiuto, attorno a te. Cerca di guadagnarti la fiducia di quella persona. La gentilezza che mostrerai verrà sicuramente ricambiata in diverse occasioni.

BRESCIAUP


NUOVA RANGE ROVER VELAR

WORLD CAR DESIGN OF THE YEAR

Nuova Range Rover Velar è nata per essere all’avanguardia. Il suo design futuristico unisce eleganza e semplicità, dalle maniglie delle portiere a filo allo spoiler posteriore integrato. La trazione integrale AWD offre una guida sicura e raffinata quanto tutti i suoi dettagli. Una vera opera di design minimalista che non ha rivali. O meglio, che li ha battuti tutti conquistando il titolo di World Car Design Of The Year 2018.

BRESCIA MOTORI

Via Padana Superiore 34, Castegnato 030 3229881 concierge.bresciamotori@landroverdealers.it bresciamotori.landrover.it

Consumi Ciclo Combinato da 5,4 a 9,4 l/100km. Emissioni CO2 da 142 a 214 g/km. Scopri le soluzioni d’acquisto personalizzate di LAND ROVER FINANCIAL SERVICES. Land Rover consiglia Castrol Edge Professional.

Profile for Emanuele Zarcone

BRESCIAUP | Aprile 2018  

BRESCIAUP | Aprile 2018  

Advertisement