Page 1

125

BRESCIAUP

LUGLIO DUEMILADICIOTTO

LUGLIO 2018

TCR Italy - Enrico Bettera #69

#COMINGSOON

RESIDENZA DEI LIMONI

BEAUTY&GLAMOUR

NEWSNED U STAY T OFFICINA CANAPA

www.bresciaup.it

BARATTI ANTICHITÀ


Non aspettare il momento giusto per fare le cose. L’unico momento è adesso.

1

BRESCIAUP


O li amate o fatene a meno!

NON CI SONO SCUSE di Manuela Prestini

C O R R E S

Ogni anno a fine estate il bollettino degli animali abbandonati conferma la triste realtà di un fenomeno che non cessa di verificarsi.

P O N D E N

Anche se non si possono stabilire tutte le ragioni che inducono i padroni e i “genitori di animali” a compiere gesti così atroci, in questo articolo proviamo a individuarne qualcuna. In alcuni casi può senz’altro trattarsi di persone ammalate o molto anziane che in qualche modo sono costrette

a rivolgersi all’ENPA (Ente Protezione Animali) per affidare i loro cani o gatti in affidamento: in questi casi è l’impotenza del padrone che induce ad abbandonare gli animali, confidando nella disponibilità della gente ad accoglierli, con la speranza che vengano accuditi al meglio se non proprio come lui lo faceva. Avvilente e disumano è il caso in cui l’abbandono non nasce da una necessità, ma solo dalla scomodità di prendersi cura dell’animale o di dover, nella scelta della vacanza, trovare un luogo dove comprendano il cane come parte della famiglia. I problemi legati alla vacanza con un animale sono molteplici, per esempio il non avere posto in automobile per poterlo trasportare, l’albergo che non ammette la presenza di animali domestici, la spiaggia che ammette cani e gatti molto lontana dall’alloggio, la

T

2

BRESCIAUP

non presenza di persone che nella nostra città si possano prendere cura del nostro amico in nostra assenza. Le ragioni sono molteplici e varie ma non è vero che non si possa trovare una soluzione. Sono sempre di più le persone che si prendono cura dei nostri animali a pagamento, sono sempre più presenti le spiagge ed hotel che ammettono la presenza di animali a quattro zampe, basta cercarle ed adattarsi… Se volete avere un animale si deve dimostrare loro AMORE e questo lo si fa con le azioni provenienti inizialmente da parte nostra. Perché loro, soprattutto i cani, sono la specie per eccellenza di animali “amorevoli” (capaci di amare) più disinteressate, sempre attenti a dare senza ricevere, vivere con un cane, che è molto diverso dall’avere un cane, può quindi insegnare molto; dare la giusta priorità alle cose non fissandoci con maniacalità sulla pulizia/ordine (ma di questo per chi ha figli/e ne sa già qualcosa); ad amare le cose semplici e genuine, a non vedere problemi dove non ci sono, complicandoci le giornate con troppe cose impegnative, ingigantendo magari i problemi, a intristirsi a volte per cose stupide… perché loro, con un nostro semplice gesto, scodinzolano per un nonnulla di felicità accontentandosi anche di poco, ad un lancio della palla o al togliere e ridare il suo gioco preferito, al portarli a fare una


C O R R E S P

passeggiata dandoci così (perché no?!) una vita più attiva non consentendoci di impigrirci troppo. A questo punto è doveroso ammettere che sono un impegno, se ci sono VANNO ACCUDITI, non chiedono ma si fanno capire a modo loro, i loro bisogni primari si imparano subito, mangiare, bere e “bisogni” - e in merito a questi, non lamentatevi se trascurandoli ve la fanno in casa chiedetevi il perché e mettetevi nei loro panni “quando scappa scappa”comunque loro, dopo la sgridata, vi fanno capire che sentono di aver sbagliato, perché invece che scodinzolare fanno il musetto del tipo “io c’ero ma non ho colpa” … vi amano come prima se non di più, perché, ne sono certa, hanno sentimenti, i più semplici e spontanei. Per fortuna sono sempre più numerosi gli appelli di persone che invitano a ricordarsi del proprio animale anche durante il periodo estivo e che

questo comportamento è immaturo (termine che descrive queste persone a pennello data la loro maniera di affrontare il “problema”). Numerosi psicologi cercano di dare una giustificazione e un senso a questo gesto, anche se un senso non ce là -giusto per citare un verso di una canzone di Vasco - si domandano quali siano i motivi per i quali i padroni, smettendo di essere amorevoli, fanno scendere dall’auto i loro quattro zampe e scappano velocemente senza guardarsi indietro, senza sensi di colpa, come può arrivare a fare un individuo, potrei scrivere decine di aggettivi ma mi limito, disumano, debole e senza palle, meschino con un’arretratezza di intelligenza, una mancanza di civiltà e soprattutto, che li riassume tutti, con una innegabile stupidità cioè “Una persona che causa un danno ad un’altra o gruppo di persone o essere umano (in questo caso cane), senza nel contempo realizzare

O N

Un abbraccio, Manuela.

D E N T

4

BRESCIAUP

alcun vantaggio per sé o addirittura subendo una perdita”? (magari l’unico che lo avrebbe amato per sempre). E non la definisco ignorante,non è il caso, visto che “L’ignoranza è la condizione che qualifica una persona, detta ignorante, cioè chi non conosce in modo adeguato un fatto o un oggetto, ovvero manca di una conoscenza sufficiente di una o più branche della conoscenza”… Dopo tutta questa mia conoscenza non riesco ancora a capire come ci si possa comportare in tale maniera nei confronti di un essere che ha fatto parte della tua vita e delle tue giornate. Solo per trascorrere senza alcun “peso” una breve vacanza si prende la decisione radicale di rovinare un rapporto decisamente più importante e duraturo, questo proprio non riesco a capirlo. Credo non ci sia nulla che lo possa spiegare, neanche Wikipedia… e mi fermo qui…


TUNDRA ICE INTERNATIONAL Via Industria,39 25030 Torbole Casaglia (BS) Italy mail: info@tundraice.com - www.tundraice.com

SANIFICHIAMO CONGELIAMO DEODORIZZIAMO


* BRESCIAUP, periodico mensile di informazione locale iscrizione presso il tribunale di Brescia nยบ37/2007 del 08/09/2007.

EDITORE DUESSE ADV di Manuela Prestini / info@duesseadv.it DIRETTORE RESPONSABILE Renata Sortino / info@bresciaup.it DIRETTORE EDITORIALE Emanuele Zarcone / info@bresciaup.it MARKETING SPECIALIST Mauro Bonometti / info@bresciaup.it GRAPHIC DESIGN & ILLUSTRATION Anita Veres / ufficiografico@bresciaup.it Giulia Masserdotti / ufficiografico@bresciaup.it WEB & SOCIAL Sidoine Assignon / bresciaupvideos@gmail.com REDAZIONE E UFFICIO STAMPA Antonio Russo / info@bresciaup.it

BRESCIA UP EVENTS

ART & CREATIVE DIRECTOR Federica Cocco / info@bresciaup.it STAMPA Staged SRL PHOTOGRAPHERS Selene Zarcone / Sidass / Attilio Feder / Riccardo Guerini / StudioUp / Patrick Merighi / Filippo Venezia / Federica Scaroni. COLLABORATORI Chicca Baroni / Paola Pecorari / Gloria Del Vecchio / Edward Battisti / Rossano Caffi / Roberto Cappiello / Emanuele Lumini / Simone Mor / Attilio Tantini / Maria Verderio / Laura Gorini / Caterina Musciarelli / Roberto Zarrillo / Lorenzo Tiezzi / Alessandro Arrighini / Domenico Ferrari. REDAZIONE Via Parma, 10 - Brescia / Cel. 339 683 6770 / Tel. 030 337 7880 ABBONAMENTI www.bresciaup.it / info@bresciaup.it

FEDERICA

ANTONIO

MAURO

GIULIA

ANITA

EMANUELE

MANUELA

RENATA

BRESCIA UP MAGAZINE

6

BRESCIAUP

SIDOINE


www.studiopiu.net

I deejay piĂš seguiti, la folle animazione dei nostri vocalist, la tua festa firmata

Ogni giorno in diretta trasmettiamo energia e divertimento! Ogni notte siamo connessi con i locali di tutto il mondo 7

Tel. 030 9991000 BRESCIAUP


SOM MA RI 38 O

REDAZIONALI

40

EVENTI

FEDERICO MARINI Premio Eccellenza Italiana

25

LEO BOSI Intervista

28

NG GROUP Il caso ICQ

58

COSMO GARDEN Fiera dell’epoca “green”

68

XXVII FESTA POPOLARE di Fornaci

69

FASHION UP Wear Your City

78

COVER STORY

31

HAPPY BIRTHDAY BRESCIA UP 11 anni con voi

34

TESTIMONIAL FOR EGOSHOP Finalissima 2018

36

GIORNATA DI INCONTRO Tra eccellenze

38

RESIDENZA DEI LIMONI Primo anniversario

40

OFFICINA CANAPA Inaugurazione

42

AH L’AMOUR... 49 sfumature di donna

44

CASA RONALD BRESCIA 10 anni di Noi con Voi

46

CAFFÈ N.2 Aperitivo Abruzzese

48

ITALIAN CONCEPT Inaugurazione del 4° negozio di Gianni

50

BEAUTY&GLAMOUR La bellezza si muove

52

I PERFORMANCE CLUB Il valore del confronto

54

GIANCARLO GIANNINI Jazz on the road

56

HAPPY BIRTHDAY Franci !

16

ENRICO BETTERA TCR Italy Pit Lane Competizioni

16

31 78 50 8

BRESCIAUP


RUBRICHE 10

NEWS UP di Antonio Russo

11

CARICATURA DEL MESE di Alessandro Arrighini

14

IL CANTO DELLE SIRENE di Tuly Sigalini

18

CONSIGLI DA MATRIMONIO di Chicca Baroni

20

MISS DEL MESE Deborah Uccelli

22

STUDIO LUMINI di Emanuele Lumini

60

CUS BRESCIA di Roberto Zarrillo

64

MOTORI UP di Attilio Tantini

66

DJ DEL MESE di Lorenzo Tiezzi

71

DUE CHIACCHIERE CON... di Maria Verderio

74

CONFARTIGIANATO di Eugenio Massetti

75

VIGNETTA DEL MESE di Riky Modena

76

INTERVIEW UP di Laura Gorini

FASHIONUP 80

#fashionstylist

82

#creativeminds

84

#makeupartist

86

#journalist

90

#fashionblogger

Piazza Matteotti 21, 25015 Desenzano del Garda (BS) Tel. 392 061 9854


ENERGIA VERSO IL

M E R CAT O L I B E R O N E W S U P

Il Ministro Salvini si accorge solo oggi che esiste un problema giustizia in Italia? Oggi che è stato colpito il partito di cui lui è il segretario? Sono 25 anni che la giustizia condiziona la politica italiana e rovina migliaia di famiglie di innocenti. D’altro canto anche la Lega, che ai tempi di Mani Pulite portava il cappio nelle aule parlamentari, ha visto cambiare i propri vertici per mano dei Pm e non per via democratica. Sono 25 anni che alcune procure alleate di alcuni editori e i loro giornali hanno tentato di sovvertire il nostro sistema democratico. Hanno iniziato decapitando i partiti democratici, facendo cadere giunte regionali e amministrazioni locali, hanno fatto cadere Governi. Poi sono passati al mondo delle  imprese, distruggendo lavoro, investimenti, famiglie. Abusando di provvedimenti cautelari, utilizzando gli avvisi di garanzia come sentenze. Poco importa poi se nella grande maggioranza di questi

casi le sentenze sono state di assoluzione. Mentre sulla scena politica accadeva tutto questo, gli errori giudiziari accertati e risarciti dallo Stato sono stati 26000, più di 1000 l’anno, 3 al giorno e lo Stato ha dovuto risarcire quasi 770 milioni di euro. Sono 26000 cittadini innocenti, 26000 famiglie distrutte. Forse dal Presidente della Repubblica bisognerebbe andare per loro! In questi 25 anni il parlamento ha approvato leggi che riducevano le garanzie per gli imputati, norme che consentono sequestri patrimoniali cautelari, cioè disposti ed eseguiti in attesa della sentenza definitiva di colpevolezza, dunque ai danni di un innocente. Esattamente quello che è successo in quest’occasione alla Lega. E in questi anni la politica impaurita, ricattata, ha continuato a cedere le proprie prerogative a favore di magistrati. A cominciare dalla rinuncia all’immunità parlamentare, all’introduzione del reato di traffico di influenze, del voto di scambio, fino all’aver equiparato i reati di corruzio-

di Antonio Russo

10

BRESCIAUP

ne e di peculato ai reati di mafia, per l’adozione del sequestro cautelare di beni e dei patrimoni (legge votata dal PD e dal M5S nella scorsa legislatura). Era un chiaro disegno eversivo al quale la politica non ha avuto la forza morale di reagire. Quel disegno è andato a compimento il 4 marzo, quando il Movimento 5stelle, coloro che sono diventati gli esecutori di quel disegno, hanno conquistato il 32% dei seggi in parlamento. E Salvini ha usato i nostri voti, i voti dell’elettorato del  centrodestra  per portare i 5 Stelle al Governo. La questione della giustizia va affrontata subito. Netta separazione dei poteri legislativo, esecutivo e giudiziario. Separazione delle carriere, divieto ai magistrati di entrare e uscire dalla carriera in magistratura per andare a coprire ruoli politici ed elettivi. La questione della giustizia non nasce oggi. È la priorità per il nostro Paese. Riguarda la nostra  sicurezza, riguarda la nostra democrazia, riguarda il nostro sviluppo.


L A CA R I CAT U R A D E L M E S E di Alessandro Arrighini

La

C

LA VIGN E T TA DEL MESE di Riky Modena

V

A

I

R

G

I

N E T

T

A

U

del

R

M

A

E

E

PULIZIE INDUSTRIALI PULIZIE CIVILI LOGISTICA

GRANDI

IMPRESE

PULIZIE INDUSTRIALI PULIZIE CIVILI LOGISTICA PULIZIE INDUSTRIALI PULIZIE CIVILI LOGISTICA

GRANDI SOLUZIONI

GRANDI

IMPRESE GRANDI GRANDI SOLUZIONI GRANDI IMPRESE IMPRESE

GRANDI SOLUZIONI GRANDI SOLUZIONI

A

T

S

PULIZIE INDUSTRIALI PULIZIE CIVILI LOGISTICA

C


SUNRISE HAIR CARE SYSTEM

98%

degli ingredienti sono di origine naturale

100%

S UNR I S E

fragranze senza allergeni per ridurre Con il rischio di sensibilizzazioni Olio di Chia dermatologicamente e e Olio di Argan Certificati microbiologicamente testati ( non suILanimali per finiLEcosmetici SOLE RISCALDA GIORNATE ) INTENSE L AT T E S O L A R E

E IL MARE, CON I SUOI RIFLESSI BLU, ILLUMINA L’ORIZZONTE. L’ESTATE, QUANDO ARRIVA, TI

Le formulazioni solari sono water resistent e assicurano protezioneAVVOLGE UVA e UVB. COMPLETAMENTE COL SUO FASCINO Ottenute con materie prime di ultima generazione sono emulsioni submicroniche cuiDOLCEZZA le gocciolineINDESCRIVIBILI. E LA in SUA di acqua e olio hanno dimensioni inferiori a 1 micron a garanzia della grande stabilità del prodotto che mantiene le sue performance in qualsiasi condizione di temperatura. Il sole è una fonte di energia e benessere anche Le texture sono molto piacevoli e presentano un’ottima spalmabilità e scorrevolezza senza lasciare per i nostri capelli che però devono essere protetti l’effetto bianco o appiccicosità anche con protezioni moltodagli alte. effetti stressanti causati da un’esposizione prolungata al sole e dalla salsedine, detersi con

A C Q UA T E R M A L E E O L I O D I B AO Bdolcezza AB

e infine nutriti e ricostruiti nella loro

Tutte le formulazioni contengono acqua termale, ricca di sali minerali e oligoelementi in gradoidro-lipidica. di naturale struttura Per questi tre gesti restituire alla pelle idratazione e benessere e olio di Baobab dalle note proprietà di curaantiossidanti e bellezza, ienostri Laboratori di Ricerca & antiradicaliche a supporto naturale della protezione della pelle dai danni causatiSviluppo dall’esposizione solare. la linea solare per capelli hanno creato

Acqua termale, Olio di Baobab Sorgente Tutti di ivita. prodotti solari non contengono parabeni e nanomateriali. Attivatore Tutte le materie prime non sono testate su animali per fini cosmetici. Antiossidante, di Giovinezza Antinfiammatoria e Elasticizzante e Rigenerante

SUNRISE, essenziale e completa. Tre prodotti fondamentali per tre gesti di bellezza:

*Certificazione ECOCERT - 100% Naturale e Organico

Acido Ialuronico Superidratante e Riequilibrante

Via della Musia, 50/52/54 - 25135 - S. Eufemia (BS) E-mail: info@biokalecosmesi.it | www.biokalecosmesi.it

Olicosaccaridi di Peonia Elasticità e Vitalità

Biokale Cosmesi


SU N P ROTECTIVE O I L UV Protection - Colorsave - Idratante PER PROTEGGERE I CAPELLI DURANTE L’ESPOSIZIONE Nutre in profondità e agisce da schermo contro gli effetti dannosi dei raggi UV, del vento e della salsedine. Illumina senza appesantire. Con Olio di Chia, Olio di Argan e Mentolo. Adatto a tutti i tipi di capelli per una protezione e un’ idratazione semplice ed efficace.

N OU RISH IN G H AI R & BO D Y SHAM P O O SLS/SLES free - Nutriente - Emolliente - Delicato PER DETERGERE CON DELICATEZZA Dona nutrimento e protezione. Deterge dolcemente capelli e corpo, con azione emolliente e condizionante. Con Olio di Chia, Olio di Argan, Vitamina E e Betaina. Shampoo - doccia schiuma 2 in 1 pratico e veloce.

FEBBRAIO MARZO 2018 SUNRISE

SPAZIO SALONE L A S C I A C H ERESTORIN L’ENE ROGRII NSE A DFL I UISDU N R I S E G N Idratante Districante L O S P A Z I O DRestitutivo E D I-C A T- O CON LE NOSTRE FEBBRAIO MARZO 2018 SUNRISE

S UNR I S E

E S P O S I T O R E S UILLUMINARE N R I S E ESNUTRIRE A L O NLA ECHIOMA

Fluido nutriente bifasico, senza risciacquo. Idrata i capelli fino all’interno per ripararli e condizionarli. Applicazione rapida e vantaggio immediato per una chioma nutrita e condizionata.

SUNRISE BAG 2018

INVADA IL TUO SOLUZIONE ES

ESPOSITORI DEL

BEBO L’INN ALLES CREA I PROD

MATERI

150x

ARTèGO PRESENTA LA NUOVA BEACH BAG FIRMATA “PARAH”, IN OMAGGIO ALLA CLIENTE CON L’ACqUISTO DEI PRODOTTI SUNRISE.

IL TOTEM DA VETRINA CHE DIVENTA ANCHE ESPOSITORE PER LA NUOVA “BEACH BAG PARAH.” PERFETTO PER MOSTRARE LA LINEA SUNRISE NEL TUO SALONE. PERSONALIZZALO IN BASE AGLI SPAZI A DISPOSIZIONE: UNISCI I DUE ELEMENTI E CREA IL TUO SPAZIO VETRINA SUNRISE, OPPURE UTILIZZALO SEPARANDO IL TOTEM DAL PIANO D’APPOGGIO CON LA BEACH BAG.

130x78x25 cm UN ACCESSORIO “GLAMOUR” PER LA VOSTRA ESTATE! UN’ELEGANTE BORSA MARE COLOR CREMA IMPREZIOSITA DALLA STAMPA “PIZZO” IN COLORE BIANCO. IDEALE SIA PER LA SPIAGGIA CHE PER TUTTE LE ALTRE OCCASIONI! REALIZZATA IN POLICOTTON IMBOTTITO, LA BORSA è INTERNAMENTE FODERATA E DOTATA DI UNA TASCA PORTA OGGETTI. CHIUSURA A MAGNETE E MANICI IN CORDA DI COLORE BIANCO.

Via della Musia, 50/52/54 - 25135 - S. Eufemia (BS) E-mail: info@biokalecosmesi.it | www.biokalecosmesi.it MISURE: 46x33x13 CM.

Biokale Cosmesi

IL MOBILE ESPOSITIVO IN ACCI MODULARE AUTOPORTANTE. AL SUNRISE CON COMUNICAZIONE PRATICO E SENZA VITI PER IL M

48x24x160 cm

LE TA SU AI VI L’


CON L A DIETA

B U T T E R F LY

R I S U LTAT I FA N TA S T I C I !

di Tuly Sigalini

I

Se lo scriveva addosso

L

che era fragile.

C A

In un mondo di analfabeti, con metodo insisteva ad insegnare l’abc,

N

quello dei sentimenti,

T

quello così sconosciuto

O

che tutti d’impulso la guardavano strana.

D E

Se volete vedere il “prima” e il “dopo” delle nostre clienti, iscrivetevi al gruppo Facebook TISANOREICA PRIMA E DOPO 2

L

Vivevano la vita attraversando quella altrui senza guardarci dentro,

L

senza sentirne il profumo,

E

evitando l’attrazione.

S I R E N E

Lei si ricuciva da sola Lei diventava leggera Lei non si adeguava Lei viveva intensamente ogni istante della sua vita, come fosse l’ultimo, come una farfalla ...

Vi aspettiamo in Corso Martiri della Libertà, 54/A (BS) Tel. 030 5310562 / intisanoreicabrescia@libero.it Tisanoreica Brescia

14


ANCHE TAKE AWAY

Via Solferino, 55 - BRESCIA - Tel. 030 2400458 info@maisondor.it Mille 7 Miglia


ENRICO BETTERA T C R I T A LY / P i t L a n e C o m p e t i z i o n i C O V E R S T O R Y

BRESCIA – Il campionato TCR Italy che si corre in pista parla bresciano, è Enrico Bettera, gentleman driver, industriale nella vita quotidiana, e ottimo pilota nelle varie categorie in pista. Bettera ha sempre avuto buone qualità di driver, attento nella guida senza essere un “ragioniere”, rispettoso degli avversari, ma guai a cercare di “sverniciarlo” o fare toccate gratuite, senza motivo, allora viene fuori il carattere e il piede pesante, sono dolori per l’avversario. Il bresciano corre per i colori della Pit Lane Competizioni, che nel 2017 ha conquistato il titolo con Nicola Baldan. Ma il primo pilota annunciato del Team è Enrico Bettera, al suo rientro nella serie tricolore a bordo di una Audi RS3 LMS dotata di cambio sequenziale. Il bresciano disputerà l’intera stagione del campionato italiano turismo, ma guarda anche al TCR Europe, dove lavoro permettendo sarà sulla griglia di partenza in qualche appuntamento continentale. “Sono davvero felice di tornare in pianta stabile nel TCR Italy con i ragazzi di Pit Lane Competizioni”, ci dice Enrico Bettera alla presentazio-

ne di un nuovo sponsor che sarà sulla sua livrea dell’Audi. “Ho debuttato in questa categoria con loro nel 2016 e in quella stagione ho anche conquistato la vittoria nell’ultimo round di Monza, oltre che ad un buon numero di podi. Nel frattempo la serie è cresciuta e il livello si è alzato notevolmente. È uno stimolo in più, sto lavorando molto su me stesso e spero di poter far bene ancora”. Enrico Bettera, che nel 2017 si è diviso tra le competizioni endurance della 24H TCE Series - conquistando il secondo posto assoluto alla 24h di Silverstone - e alcune apparizioni nel TCR Italy e addirittura nel mondiale TCR International Series, sempre a bordo dell’Audi RS3 LMS. “Disputerò tutta la stagione del TCR Italy, con l’obiettivo di divertirmi, ma per farlo dovrò cercare di stare il più avanti possibile! Non nascondo che mi piacerebbe fare qualche presenza nella serie europea, vedremo più avanti nella stagione in quali gare presentarci.” Anche Roberto Remelli, team pricipal di “Pit Lane Competizioni” dichiara: “Sono davvero contento di avere ancora Enrico tra le nostre fila. di Attilio Tantini

16

BRESCIAUP

È un amico della squadra ed un pilota a cui teniamo davvero molto: insieme abbiamo vinto la nostra prima gara in TCR! Lo scorso anno abbiamo scelto insieme di maturare esperienza in tanti contesti differenti, impegnandoci sia nelle gare sprint che nelle competizioni endurance con ottimi risultati.” Chiediamo al driver bresciano Enrico Bettera sulla scelta della vettura. “La scelta di continuare a usare l’Audi va proprio in questo senso: mettere a frutto quanto seminato la scorsa stagione sia da Enrico come pilota che da noi come squadra. Con un anno di esperienza in più sulle spalle, siamo convinti di poter fare molto bene! Spero, continua Bettera, che il 2018, di migliorare l’ultima stagione e poter stupire anche quest’anno con tante novità!” Le gare, una al sabato e una alla domenica, saranno visibili in TV sulle frequenze di SportItalia e in diretta streaming sul sito del TCR Italy e per seguire Enrico Bettera l’appuntamento bresciano è ogni giovedì alle ore 22.00 su Elive tv, ogni venerdì ore 19.00 su 1° ReteLombardia e domenica ore 21,00 sulla piattaforma Sky 879 nel format televisivo di “Motori a 360°”.


ENRICO BETTERA

SUPPORTERS d e l Te a m B e t t e r a #TEAMBETTERA69 17

BRESCIAUP


7 regole base da seguire per essere

U N ’ I N V I TATA P E R F E T TA

C O N S I G L

5. Evitare il bianco, l’avorio e ogni

Siete state invitate a un matrimonio e non sapete cosa indossare? Con questi consigli avrete le idee più chiare ed eviterete brutte figure! Ricevere un invito a un matrimonio fa sempre piacere, ma dopo i primi momenti di felicità arriva la fatidica domanda: “cosa mi metto?”

tonalità che possa avvicinarsi al colore del vestito della sposa. Ricordate che la sposa è la protagonista della giornata, meglio non rischiare di chiamare troppo l’attenzione! Sarebbe bene evitare anche il rosso, colore che richiama l’attenzione, e il viola in quanto si pensa che sia di mal augurio. Il nero va indossato con cautela, meglio se abbinato a un altro colore o con accessori colorati.

I

D A

Non vi preoccupate, con questi 7 consigli vi aiutiamo ad ottenere un look elegante e adatto al tipo di matrimonio a cui parteciperete.

6.

Abiti troppo sexy, trasparenti o esageratamente attillati vanno banditi. Anche in questo caso è bene ricordare che le invitate non devono esagerare. A un matrimonio si richiede grazia e buon gusto. Tra un matrimonio civile e uno religioso c’è differenza. Infatti, se per il primo possiamo permetterci uno stile più rilassato, una cerimonia religiosa richiede più pudore, ricordate di coprirvi le spalle, non indossare scollature e spacchi troppo vistosi.

1.

A

Il primo consiglio è di guardare bene se nell’ invito viene specificato il dress code, in base a questo sarà più facile orientarsi per l’acquisto dell’abito.

T

2. Altro punto importantissimo è

M

R

l’ora in cui si svolgeranno le nozze, da questo dipenderà ogni scelta.

I

3. Abito corto o lungo? Innanzitut- 7. Gli accessori si dovranno adattare

M O N I O

allo stile che avete scelto. Se indosserete un abito corto e colorato, per esempio, sarà meglio abbinare una pettinatura semplice e un trucco naturale. Per risaltare il look potete scegliere di abbinare un fermaglio o un accessorio più appariscente. Se, al contrario, il vestito sarà lungo meglio optare per un’acconciatura raccolta e dei gioielli semplici, così da non esagerare.

to bisogna chiarire che il dress code dipende dall’ orario della cerimonia. Se le nozze si svolgeranno durante il giorno è consigliabile un vestito corto, più o meno all’ altezza del ginocchio.

4.

Potete scegliere dei colori pastelli o stampe floreali, meglio se in tessuti leggeri, risulteranno perfetti. Cercate di evitare mini gonne troppo corte, sarebbe inadeguato e poco elegante. Per matrimonio di sera, invece, è raccomandabile l’abito lungo da colori più scuri e tessuti elaborati.

di Chicca Baroni Per info e commenti: via Trieste, 17k Brescia info@eventique.co

18

BRESCIAUP


Dr

LA TERRA

Siamo in Corso Magenta 2 (4° PIANO Coin) - Brescia

Rooftop Drink &Bar Food in Br

LA TERRAZZA

i z a l o c

Rooftop Bar in Brescia

a ll a D Dalla azione col all’

all

o v i t i r e p a

! o v i t i r e p a

Aperto tutti i giorni...

(+39) 030 290 6566

030 290 6566

Aperto tutti i gio @laterrazzabrescia

laterrazzabrescia

(+39) 030 290 6566

laterrazzabrescia

laterrazzabrescia

@laterrazzabrescia


M I S S

NOME: Deborah Uccelli

ALTEZZA: 1,68 cm PARLACI DI TE... Amo la danza classica e la moda, infatti quando ho del tempo libero mi dedico con mia mamma a disegnare e confezionare degli abiti.

D E L

Studio meccanica nella vita voglio fare la progettista di pezzi meccanici e spero di riuscire a realizzare il mio sogno.

M E S E

Nell’ultimo anno mi sono dedicata ai concorsi di bellezza e a shooting per svariati fotografi e spero di poter continuare in questo campo. Da piccola ho avuto un incidente e le persone per delle conseguenze ad esso hanno cominciato a deridermi e a offendermi. Grazie a queste esperienze di shooting sono cresciuta molto per quanto riguarda l’autostima e finalmente dopo anni sono riuscita ad apprezzarmi per quella che sono.

Deborah Uccelli

.L Ph

o nz

o am n n

Ce

e or

UNA FRASE CHE TI RISPECCHIA? Cadi sette volte, rialzati otto...

Miss

20 VUOI ESSERE TU LA PROSSIMA DEL MESE? BRESCIAUP Invia 6 fotografie e i tuoi dati con una breve presentazione a ufficiografico@bresciaup.it


Professionisti del Relax

21

BRESCIAUP


ilBraciere

23

BRESCIAUP


CHECK UP GRATUITO

24

VIA DANTE, 4 - BRESCIA (ZONA PIAZZA VITTORIA) - TEL. 030 289 7339 BRESCIAUP


Candidato al Premio Eccellenza Italiana

FEDERICO MARINI Al Senato presentata la figura del giovane imprenditore candidato al Premio da Regione Lombardia Giovedì 17 maggio 2018, presso la Sala dell’Istituto Santa Maria in Aquiro del Senato della Repubblica si è tenuta la cerimonia di presentazione delle personalità che hanno ricevuto la candidatura per la quinta edizione del Premio Eccellenza Italiana. Presidente del comitato, per il secondo anno consecutivo, l’imprenditore italoamericano George G Lombardi. La cerimonia di conferimento del Premio si terrà il prossimo 13 ottobre a Washington DC presso il Café Milano. L’evento ha avuto inizio con i saluti del Segretario Generale del Premio, il giornalista economico Massimo Lucidi, che ha poi presentato ai membri del comitato e agli autorevoli ospiti presenti sul palco, tra i quali il Senatore Lucio Malan, vicecapogruppo vicario Forza Italia, il Consigliere della Farnesina Giovanni Maria De Vita, le molteplici personalità candidate a questa edizione del Premio Eccellenza Italiana, che sono poi singolarmente intervenute sul palco. Tra le candidature presentate figura anche quella di Federico Marini, giovane imprenditore bresciano, CEO della holding finanziaria americana FIHO LTD, presentato e chiamato ad intervenire sul palco da Massimo

Lucidi come Coordinatore Regionale di NETCOA (Net Company Associated), l’associazione datoriale riconosciuta dal Ministero del Lavoro che si fa carico di portare alle Istituzioni i problemi degli imprenditori, e come vincitore del Premio Buona Sanità 2018, grazie al suo progetto “Città della Salute”. La candidatura di Federico Marini al Premio Eccellenza Italiana è stata sottoposta al Comitato del Premio direttamente da Regione Lombardia, grazie alle molte attività che lo stesso Marini svolge in favore dei cittadini e dell’imprenditoria lombarda. «Nonostante il mio impegno sia in favore di tutta la Regione – ha dichiarato Simona Tironi, vice Presidente commissione Sanità Regione Lombardia – da bresciana non posso che essere fiera ed orgogliosa di aver proposto per Regione Lombardia, la candidatura di questo giovane imprenditore bresciano». Le fa eco anche l’Assessore allo Sviluppo Economico Alessandro Mattinzoli, il quale si è detto entusiasta che «ancora una volta la tradizione bresciana, che eccelle in tutti i campi, conferma l’occasione di riconoscimento a persone come Federico Marini che, dal mondo del volontariato a quello dell’impresa, sanno eccellere in più situazioni». Non è la prima volta, infatti, che Federico Marini è attenzionato da Regione Lombardia.

25

BRESCIAUP


Già per il Premio Buona Sanità la candidatura era stata proposta da Fabio Rolfi, allora Presidente della Commissione Sanità di Regione Lombardia, per il progetto innovativo in ambito sanitario di cui Marini si è fatto promotore. Tra le motivazioni dell’endorsement riportate da Regione Lombardia, risulta che la candidatura «gli è valsa per aver dimostrato notevoli capacità in ambito societario che lo hanno portato ad essere tra i più giovani imprenditori italiani impegnato in progetti di così grande calibro, nonché per aver contribuito, attraverso le sue attività, alla tutela del Made in Italy e delle piccole realtà locali». Nel corso del suo intervento al Senato, Federico Marini ha specificato come la nomina a Coordinatore Regionale di NETCOA «è il frutto di un impegno, che perdura da due anni, in favore dei diritti degli imprenditori, impossibilitati a svolgere le proprie funzioni a causa di problemi

fiscali, ad esempio per vizi di forma in Equitalia». Non ha mancato poi di ringraziare quanti si spendono ogni giorno per valorizzare le eccellenza italiane, troppo spesso sconosciute, dichiarando che «come Coordinatore Regionale di NETCOA sono già pronto a portare, con una delegazione, le istanze e i problemi degli imprenditori lombardi all’attenzione dell’Assessore Mattinzoli, affinché si possano concretamente superare alcuni ostacoli che le partite iva tuttora riscontrano». Ha concluso, poi, delineando il suo progetto «Città della Salute è un nuovo modo di pensare la sanità, in maniera innovativa, impiegando intelligentemente l’eccellenza nel settore medico e manageriale al fine di colmare concretamente molte delle lacune che ancora oggi si riscontrano nel sistema sanitario Lombardo, per quanto quest’ultimo sia tra i più efficienti d’Europa». Vagliate le candidature, il Comitato entro settembre deciderà quali candidati saranno vincitori del Premio Eccellenza Italiana, e per quale sezio-

26

BRESCIAUP

ne. I vincitori riceveranno l’invito a presentarsi a Washington il prossimo 13 ottobre presso il Cafè Milano per ritirare il Premio. Per quanto riguarda Federico Marini, potrebbe vincere il Premio sia in ambito economico, grazie alla sua nomina a Coordinatore Regionale di NETCOA, sia in ambito sanitario, grazie al suo progetto Città della Salute. Data la particolarità della candidatura, derivante direttamente da Regione Lombardia, e la nomina a Coordinatore Regionale di NETCOA, Marini volerà negli Stati Uniti d’America già sabato 6 ottobre con una sua delegazione, al fine di partecipare lunedì 8 ottobre a New York alla parata del Columbus Day portando i colori dell’Italia e nei giorni successivi ad una serie di incontri con i nostri concittadini residenti all’estero e con le realtà imprenditoriali americane intenzionate ad investire in Italia, per poi essere a Washington DC il giorno 13 ottobre per la cerimonia del Premio.


27

BRESCIAUP


I N T E R V I STA A

LEO BOSI Leo come inizia la tua avventura? Tutto ha inizio con la mia passione per il teatro a Milano, da lì è stato un susseguirsi di esperienze artistiche tra cui l’animazione nei villaggi turistici di tutto il mondo. Tra i tanti lavori quale ti è rimasto a cuore maggiormente? Tutti i miei lavori mi hanno lasciato qualcosa ma ricordo soprattutto l’Accademia Della Canzone di Sanremo che ho condotto per ben 2 anni in varie tappe per il Nord Italia che ha visto protagonisti emergenti esempio la Tatangelo, oltre gli emergenti ho avuto il piacere di conoscere alcuni big della canzone come Raf, Antonella Ruggero, Riccardo Fogli ecc. E poi mi vengono in mente i tanti Concorsi di bellezza tra cui “Il più Bello d’Italia”, “La più Bella del Mondo” e “Miss Mondo Italia” e tanti altri. Ultime tue collaborazioni? Le mie ultime collaborazioni sono legati al vintage, ho avuto il piacere di condurre il concorso Lady Vanizia di Crizia Scognamiglio Italia con aspiranti modelle di tutte le età, e il concorso Vintage di Angela Cannata Mirò Fashion con le sue Vintaggine. Il sogno da realizzare? Diciamo che l’ho quasi realizzato ho preparato un format televisivo per la trasmissione che parlerà del magico mondo delle donne in tutte le sue sfumature.

28

BRESCIAUP


I nostri clienti sono sempre protagonisti indiscussi, noi ci impegnamo a farvi divertire, sognare e sopratutto emozionare.

LUCI SCENOGRAFICHE

AUDIO, CONSOLLE & DJ

ALLESTIMENTI EVENTI

BAR CATERING

VIDEO LED WALL

EVENTI AZIENDALI

Via Torino, 8 - 25125 Brescia, Tel: 030.349119 / 333.8406100 - www.deejaychoice.it - info@deejaychoice.it Seguici on line:

29 deejaychoice eventi

BRESCIAUP


EVENTI 31

HAPPY BIRTHDAY BRESCIA UP 11 anni con voi

34

TESTIMONIAL FOR EGOSHOP Finalissima 2018

36

GIORNATA DI INCONTRO Tra eccellenze

38

RESIDENZA DEI LIMONI Primo anniversario

40

OFFICINA CANAPA Inaugurazione

42

AH L’AMOUR... 49 sfumature di donna

44

CASA RONALD BRESCIA 10 anni di Noi con Voi

46

CAFFÈ N.2 Aperitivo Abruzzese

48

ITALIAN CONCEPT Inaugurazione del 4° negozio di Gianni

50

BEAUTY&GLAMOUR La bellezza si muove

52

I PERFORMANCE CLUB Il valore del confronto

54

GIANCARLO GIANNINI Jazz on the road

30

BRESCIAUP


29 .0 6. 2 8 01

Happy Birthday Special thanks to: Sestino Beach - Il salotto del Lago di Garda "Black" by In Italy - Hair Color Manufacturing Nitor Impresa Pulizie Global Relax I professionisti del relax Tundra Ice International Garuti Cantina dal 1920 Ebike Store Argivit Aesculapius Farmaceutici Menabrea dal 1846 Doratex lo stile made in Italy Mozzarella Mia an Italian Art Maison D'Or Oriental Experience Mirabella Azienda Agricola Berlucchi Franciacorta Pilandro Azienda Agricola Bonfadini Franciacorta sparkling wine L'Etoile il primo spumante con polvere d'oro Abitare di Zanoni Alceo e Giancarlo Piva

Artisti: Antonella Braccia [cantante] Annalisa Mazzolari [cantante] Alessandro Arrighini [artista] Julia Omelchuk [violinista] Diego Fanni [ballerino] Alessio Pampolini [led] Luca Pampolini [fuoco] Nicoleta Nichita [modella] Laura Bosio [modella] Doriano Chidotti [body painter] Tiziano Zini [modello]

WHO BRESCIA UP WHERE SESTINO BEACH Viale Agello, 41/a, Desenzano IG. bresciaup • bresciaupevents FB. BRESCIA UP • Bresciaup Events MAIL info@bresciaup.it SITE www.bresciaup.it

31

BRESCIAUP


33

BRESCIAUP


01 8 6. 2 .0 22

Finalissima 2018

TESTI MONIAL forEGOSHOP Nella meravigliosa cornice dalla discoteca Scacco Matto sul lago di Iseo si è svolta la finale del nostro concorso Testimonial for Ego Shop 2018 che ha visto come vincitrici Nicoleta Nichita per la categoria +18 e Martina Santonocito per le under 18. Durante la serata hanno sfilato anche le splendide T-shirt di Pink Shake, gli abiti da sposa di Blondinette Boutique e gli abiti da sera firmati Ego Shop; il tutto con le meravigliose acconciature Ondaverde di Sergio Galeri www.allungamentocapelli.it. Music by Giovanni Giambarresi Phoyo by Stefano Rossetti

Ego Shop Via IV Novembre Brescia (Piazza Vittoria) 338 563 4991 Ego Shop egoshopbs graziapedrotti@hotmail.it www.egoshop-online.com

WHO WHERE TEL. FB. IG. MAIL SITE

34

BRESCIAUP


35

BRESCIAUP


01 8 6. 2 24 .0

GIORNATA di INCONTRO traEccellenze

e

Hanno il piacere di invitarVi a vivere una giornata d’incontro tra Eccellenze

Domenica 24 giugno si è tenuto presso la sede di Baratti Antichità, a Corticelle Pieve - Dello, un aperitivo Domenica 24 giugno della Franciacorta con spiedo Ore 12.00 Bresciano che ha coinvolto amici e professionisti interessati. Durante l’evento è stato possibile Aperitivo della Franciacorta e Spiedo Bresciano ammirare l’esposizione di alcuni Baratti Antichità modelli Maserati e Ferrari e visitare Via Dante 31 la storica realtà di Baratti Antichità. Corticelle Pieve – Dello (BS)

Durante l’evento sarà possibile ammirare l’esposizione di alcuni modelli Maserati e Ferrari e visitare la storica realtà di Baratti Antichità

RSVP: labeni@rossocorsa.it , barattiantichita@hotmail.it entro e non oltre lunedì 18 giugno

Baratti Antichità Via Dante Alighieri, 31 Corticelle Pieve - BS 338 868 5251 Baratti Antichità barattiantichita@hotmail.it www.barattiantichita.it

WHO WHERE TEL. FB. MAIL SITE

36

BRESCIAUP


37

BRESCIAUP


01 8 6. 2 .0 30

LA NUOVA GESTIONE

Compie un anno

Sabato 30 Giugno 2018 Residenza dei Limoni SPA ha festeggiato un anno di apertura, cercando di regalare e trasmettere tutta la gioia ed energia di uno giovane staff, che tutti i giorni si impegna per donare benessere e professionalità ai suoi clienti. Con l’occasione abbiamo coinvolto il catering di Paolo Collini che ha deliziato tutti con i suoi piatti. Ad accompagnare il tutto, Manuel Zito, musicista compositore che ha presentato il suo cd “FERNWEH” registrato in Islanda tra il 27 e il 31 agosto 2017, nel fantastico Sundlaugin Studio di Mosfellsbæ. Ringraziamo tutti i partecipanti della serata che hanno festeggiato con noi un anno di ‘’passioni’’.

Residenza dei Limoni SPA Via Angelo Sacerdoti, 6 Toscolano Maderno 0365 642828 www.residenzadeilimoni.com Martedì - Venerdì 9.00 - 19.00 Sabato 9.00 - 18.00 Lunedì - Domenica CHIUSO

WHO WHERE TEL. WEB OPEN sum mer

38

BRESCIAUP


39

BRESCIAUP


OFFICINA CANAPA

Inaugurazione

Sabato 30 Giugno Officina Canapa ha inaugurato l’attività presso Piazza Repubblica, 9 a Torbole Casaglia. Una serata all’insegna di musica, intrattenimento, cocktail... ma soprattutto informazione!

Officina Canapa P.zza Repubblica, 9 Torbole Casaglia - Brescia 030 2650111 Officina Canapa Lunedì - Sabato 9.30 - 12.30 15.30 -19.30

WHO WHERE TEL. FB OPEN sum mer

40

BRESCIAUP


01 8 6. 2 .0 23

AH L’AMOUR... 49 sfumature di donna

Anni di carriera televisiva di successo per Valerio Merola, come presentatore, autore, ideatore di format, ma la sua prima volta come attore di teatro. Per il debutto del suo nuovissimo progetto di musical theater ha scelto il luogo del cuore, il lago di Garda, e quella sponda bresciana che lo vede da anni affezionato frequentatore. Pur residente all’estero da molti anni Valerio ha sempre detto di avere scelto un paradiso come base italiana del suo lavoro artistico: Sirmione. Proprio tra Brescia ed il lago è nato il progetto dello spettacolo itinerante sull’amore universale: “Ah l’Amour... 49 sfumature di donna” con Giuliano Papa al violoncello e Dino Rosa alla fisarmonica. Liriche e aforismi da Prevèrt a Robbie

Williams, fra amore sacro e amor profano. Un dialogo tra riflessioni e musica, luci e colori, mentre “la parola si veste di suono”. Il debutto del tour al Palazzo Barbieri di Padenghe con il Patrocinio del Comune di Padenghe Assessorato alla Cultura ha registrato il sold out e applausi a scena aperta. Il tour prosegue in tutta Italia anche con altre tappe nel bresciano come Nuvolera (Villa Passerini con il Patrocinio del Corpo Musicale G.Sgotti) ma anche Mazzano, Calvisano ed altre. Sponsor dell’iniziativa: Vini Tommasi, che ha offerto una straordinaria degustazione dei suoi vini pregiati, Sartoria Cavour by Carlo Barba tailor ufficiale di Valerio Merola che indossava uno smoking impeccabile stile James Bond realizzato dalla sartoria artigianale con sede a Povegliano, Verona Auto, con sede a Bussolengo e Verona.

“Ah L’Amour... 49 sfumature di donna” Palazzo Barbieri (Padenghe sul Garda) Valerio Merola valerio_merola valeriomerola.tv@gmail.com

WHO WHERE FB. IG. MAIL

42

BRESCIAUP


ASSISTENZA INFORMATICA AZIENDE E PRIVATI

VENDITA E ASSISTENZA

PROGETTAZIONE E FORNITURA

pc • mac • nuovo • usato • software antivirus professionale • recupero dati

impianti wireless pro e multiroom • server reti aziendali • impianti audio multiroom

SERVIZI DATA CENTER

TELEFONIA MOBILE

hosting • pec • email professionale • firewall disaster recovery • backup online

vendita • assistenza • trasferimento dati

SICUREZZA

GRAFICA E WEB

videosorveglianza IP impianti di allarme • controllo accessi

brochure • cataloghi • immagine aziendale siti internet • e-commerce

I-SERVICE Via degli Incisori, 1 - 25127 Brescia | T. 030.2077667 | E. info@i-service.net | W. i-service.net

Cleaning solutions & services

P RODOTTI PE R UN F UT UR O P I Ù P ULI T O

CONSEGNA GRATUITA IN 24 ORE | ASSISTENZA TECNICA PER MACCHINARI | DERATTIZZAZIONE | DISINFESTAZIONE | SANIFICAZIONE NOLEGGIO A LUNGO TERMINE MACCHINARI | CORSI DI AGGIORNAMENTO | CONSULENZA TECNICA CON PERSONALE QUALIFICATO

BRESCIA Via Allegri, 101

BERGAMO Via San Bernardino, 139/N

T. 030.8080442 F. 030.8080755

E. info@sanigeneco.it W. www.sanigeneco.it


01 8 6. 2 .0 10

10 anni...

CASA RONALD BRESCIA ...di noi con voi. Era il lontano 2008 quando la Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald ha inaugurato questa Casa: una struttura che ospita i piccoli pazienti, ricoverati presso gli Spedali Civili di Brescia che necessitano di costante osservazione, e le loro famiglie, in un ambiente che cerca di rispecchiare il più possibile la quotidianità famigliare. Da allora i suoi sette appartamenti hanno dato ospitalità a più di 1400 persone; un risultato che è stato ottenuto anche grazie a tutti i sostenitori ed amici di Casa Ronald Brescia. “Ciò che cresce lentamente mette radici profonde”: queste sono state le parole della presentatrice della serata, Daniela Affinita, che hanno aperto i festeggiamenti del decimo compleanno di Casa Ronald Brescia svoltosi domenica 10 giugno. Durante l’intera giornata di festeggiamenti, sono stati ricordati 10 anni di sorrisi, pianti, abbracci ed emozioni che hanno fatto crescere ma soprattutto unire e migliorare Casa Ronald. Un evento dedicato non solo a chi ci ha aiutati e sostenuti in questi anni, ma soprattutto alle famiglie ospiti. Sono loro che in questi anni ci hanno insegnato i veri valori della vita; sono loro che ci hanno fatto capire cos’è importante e cos’è secondario; sono loro che ci hanno mostrato il CORAGGIO e la TENACIA.

L’atmosfera di festa e convivialità ha caratterizzato l’intero evento che si è concluso con un emozionante spettacolo pirotecnico. Terminando proprio con quei semplici bagliori, che hanno fatto da sintesi a tutta la giornata, abbiamo ricordato che solo le cose più semplici, se condivise, possono diventare straordinarie e la dimostrazione era proprio negli occhi di tutti coloro che erano presenti domenica e che in questi dieci anni sono sempre stati accanto alle famiglie ospiti per tenere la famiglia vicina quando la cura è lontana. Un ringraziamento a tutti gli artisti che hanno partecipato a titolo benefico e a tutti i partners che hanno contribuito alla realizzazione dell’evento: Brescia Up, Federica Cocco, Gli Amici dell’Oratorio di Cossirano, Risvegliati Vip, Dr. Gianni Ieraci con McDonald’s Italfood srl, Cima estintori, Gelateria Bedussi, Alpini di Nigoline, DJ Choice, Caffè Point, Francesco Nicolini, Agenzia Imm.re Toscano, Forneria La Macina, Famiglia Corti, Centro Gamma, Francesca Rambaldini, Chef Armani di Armani Oscar, Oratorio San Bernardo, Area Sistemi srl, Marco Bettoni, Brixia Fireworks, Luisa Doria, Cristini Alfredo; il Dj Andrea Festa; la cantante Antonella Braccia; le allieve dell’Accademia Ginnastica Nemesi di Stefania Fogliata e Nicholas Benatti,;la cantante Elodea e Valerio Gaffurini; gli acrobati Alessandro Arrighini. Fiorella e Laura; per il palco Manuel Casari; impianto Dj Choice; buffet Questione di gusto; presentatrice Daniela Affinita. di Elisa Peci Casa Ronald Brescia

CASA RONALD BRESCIA Via Valbarbisona, 9 Brescia 030 339 0218 Casa Ronald Brescia casaronald-bs@fondazione ronald.it www.fondazioneronald.it

44

BRESCIAUP

WHO WHERE TEL. FB. MAIL SITE


45

BRESCIAUP


18 .07 . 20 13

APERITIVO ABRUZZESE da CafféN °2 Sabato 13 Luglio 2018 Luciano e il suo staff hanno riproposto in una serata di mezza estate, prima dell’arrivo delle vacanze, il tradizionale apertivo abruzzese. Allietato dal duo musicale, amici e clienti hanno partecipato e apprezzato la serata e la specialità ...gli arrosticini!

CAFFE N.2 P.le Arnaldo, 1 - Brescia 338 821 6528 Caffè N2

WHO WHERE TEL. FB

46

BRESCIAUP


47

BRESCIAUP


NUOVA APERTURA Castiglione delleStiviere

Domenica 8 Luglio a Castiglione delle Stiviere , Gianni di Italian Concept ha inaugurato insieme ai suoi soci Jessica e Simone il suo quarto negozio personale ed il ventiduesimo della catena franchising Italian Concept. La soddisfazione di Gianni è nel vedere i suoi collaboratori realizzare un sogno e cioè di avere un salone di parrucchieri, estetica e Barberia. Questo di Castiglione sarà da Novembre anche un centro dimagrimento con un macchinario innovativo e rivoluzionario infrared 3.0. Il loro motto è “Abbiamo un sogno, un nuovo concetto di salone con i nostri collaboratori al centro del nostro progetto”. In bocca al lupo Gianni, Jessica e Simone!

ITALIAN CONCEPT Via Mazzini, 53 Castiglione delle Stiviere MN info@italianconcept.eu www.italianconcept.eu

WHO WHERE TEL. WEB

48

BRESCIAUP


01 8 6. 2 .0 22

BEAUTY & GLAMOUR La bellezza si muove Il 22 Giugno 2018 in Via Creta 84, si è inaugurata la nuova sede di Beauty & Glamour! Si è spostato solo di un piano ma l’ambiante è molto più ampio e fresco! Clienti e amici hanno partecipato all’evento, ora Michele e Marco vi aspettano nel loro regno!

“Salite insieme a noi verso la Bellezza”.

IL FASCINO È SIMBOLO DI BELLEZZA

Beauty & Glamour via Creta, 84 - Brescia 030 222667 info@beautyandglamour.it BeautyGlamourBrescia www.beautyandglamour.it

WHO WHERE TEL. MAIL FB SITE

50

BRESCIAUP


51

BRESCIAUP


18 18 .07 . 20

I PERFORMANCE CLUB Il valore del confronto IPC è nata per distinguersi dalle associazioni culturali con una pretesa che molti danno per scontata: Mettere al centro i soci. L’idea nasce dalla volontà di ottenere sempre più interconnessioni tra i soci, allo scopo di offrire a tutti opportunità infinite. Per arrivare a tali scopi la IPC ha creato un modello innovativo dove le domande trovano risposte. Il tutto situato in una splendida location dove trascorrere piacevolissime serate miscelando amicizia e business. I soci si raccontano, The mirror, Mangia parole, sono solo alcuni modelli con i quali i soci hanno la possibilità di confrontarsi ed avere certezze da professionisti esperti, legati insieme da un costante obbiettivo comune.

Nei mesi di giugno e luglio abbiamo organizzato due appuntamenti dove, grazie a due relatori di spessore, Giuliano Noci e Alessandro Curioni, si è condiviso con un confronto costruttivo alcuni dei temi di attualità ad alta rilevanza sociale, fortemente stimolante per ogni figura professionale. La nostra presunzione è questa… una grandissima tavola alla quale è possibile sedersi con del buon cibo, ottimo vino ed è sempre possibile aggiungere un posto a tavola. Ultima nata in IPC la società Flexis… ma ve ne parleremo alla prossima uscita. I performance Club, è il luogo dove magicamente le connessioni diventano realtà.

I Performance Club Via Parma, n. 10 - Brescia I performance Club info@iperformanceclub.it www.iperformanceclub.it

WHO WHERE FB. MAIL WEB

52

BRESCIAUP


18 .07 . 20 13

Giancarlo Giannini Jazz on the road

Grazie all’Associazione Jazzontheroad (che dal 2005 ha l’obbiettivo principale di promuovere la musica Jazz nel territorio bresciano) Brescia ha ospitato uno degli attori più apprezzati. Giancarlo Giannini che ha raccontato la storia italiana attraverso film indimenticabili, dopo 50 anni di successi ininterrotti ha voluto fortemente realizzare questo recital che racchiude il meglio della nostra cultura.. L’Attore ha trasportato il pubblico di Jazzontheroad in uno straordinario viaggio tra letteratura e musica, particolarmente esperto nell’analisi della parola infatti ha recitato una serie di brani e poesie di alcuni dei più importanti Autori: da Pablo Neruda, Garcia Lorca, Marquez, ai più classici come Shakespeare, Angiolieri, Salinas toccando temi come l’amore, la donna, la passione… la vita. Ad accompagnare il Maestro in questo viaggio poetico musicale Marco Zurzolo, noto sassofonista partenopeo con il suo quartetto.

Associazione Jazz On The Road @AssociazioneJazzOnTheRoad 3493149864 info@jazzontheroad.net www.jazzontheroad.net

WHO FB. TEL MAIL WEB

54

BRESCIAUP


HAPPY BIRTHDAY

Fr a n c e s c a

Da tutti i tuoi amici!

56

BRESCIAUP


SCUOLA e IMPRESA Il caso ICQ con l’imprenditore Bresciano Giannantonio Negretti N G

G

ICQ (Informatore Cosmetico Qualificato, corso dell’Università di Ferrara) intervista Giannantonio Negretti, Presidente di Ng Group che racconta il forte legame tra scuola e impresa.

R O U P

U N I V E R S A L

È uno degli imprenditori “illuminati” che più ha creduto nel Corso ICQ: stiamo parlando di Giannantonio Negretti, Presidente della Ng Group, azienda leader nel settore della cosmetica professionale fondata negli Anni ’60 dal padre Giancarlo. Dinamico e intraprendente, Negretti oggi guida una realtà tra le più dinamiche nel settore della cosmesi professionale per capelli con poli produttivi in Italia e all’estero. L’anno scorso l’incontro con il mondo ICQ e l’inizio di una bellissima collaborazione costellata di tante iniziative: dalla nascita della “Biblioteca della Bellezza” – l’imprenditore ha donato all’Università di Ferrara 250 volumi che raccontano il mondo della bellezza, dai profumi all’ayurveda passando per filosofia e antropologia. Una raccolta a disposizione di tutti gli allievi più motivati ad approfondire la conoscenza del mondo

della bellezza – ad un momento di formazione in azienda per assistere alla nascita di un cosmetico e vedere da vicino il processo produttivo. Una collaborazione destinata a rinnovarsi e accrescersi nella prossima edizione, al via il 1 ottobre, quando l’imprenditore aprirà l’anno accademico insieme ad alcuni docenti del Corso ICQ. A lui, imprenditore brillante e operoso, abbiamo rivolto alcune domande per capire l’importanza della formazione qualificata e del rapporto scuola-impresa, nella definizione delle figure professionali di oggi e di domani. Da imprenditore del settore con un grande background alle spalle, qual è il suo giudizio sul Corso ICQ? Il corso ICQ è una risposta concreta ed efficace alle esigenze di formazione che ha la maggior parte dei professionisti che già operano o che desiderano affacciarsi al settore cosmetico. Da imprenditore auspico che il corso ICQ diventi una tappa obbligata del percorso di formazione alla Bellezza. Secondo lei, oggi sul mercato quali sono le figure professionali di cui c’è più bisogno? Esiste ancora un ampio spazio sul mercato per accogliere figure com-

58

BRESCIAUP

merciali vocate alla consulenza di alto profilo, questo è un dato di fatto. Il livello di competenza attualmente offerto ai consumatori o agli operatori in occasione di presentazione di prodotti e o servizi, però è ancora a livelli insoddisfacenti. Che cosa l’ha colpita maggiormente della proposta formativa ICQ? Mi ha impressionato l’assortimento degli argomenti che coprono magistralmente e a trecentosessanta gradi, tutti i temi professionalizzanti del settore, inoltre sono stato favorevolmente colpito dalla qualità e dalle caratteristiche umane dei docenti. Nella scorsa edizione gli alunni hanno potuto visitare la sua azienda e trascorrere un’intera giornata in una realtà produttiva. Che cosa ne pensa di questa iniziativa? Siamo stati onorati di aver potuto ospitare una classe di professionisti specializzandi fortemente motivati. Sono da sempre convinto che sia essenziale promuovere il binomio SCUOLA – IMPRESA. A mio parere, la teoria va sempre contestualizzata alla realtà.


IL TIRO A VOLO IN PEDANA PER LA RICERCA

#S P A R A N D O C O N L E S T E L L E Fare Tiro a Volo non ha mai fatto così bene. Sei grandissimi atleti hanno accettato la sfida lanciata dalla Fondazione Beretta per lo studio e la cura dei tumori di cimentarsi nel tiro a volo in una sfida inedita per sbriciolare, come fosse un piattello, uno dei più grandi mali dei nostri giorni.

C U S

B R E S C I A

I Campioni dello Sport che hanno aderito alla causa della Fondazione Beretta sono: Andrea Lo Cicero, recordman di presenze nella Nazionale Italiana di Rugby e conduttore televisivo su Sky; Vanessa Ferrari, la “farfalla di Orzinuovi”, la prima italiana campionessa del Mondo di Ginnastica Artistica, tre volte olimpionica a Pechino, Londra e Rio; Roberto Premier, ex-capitano della Nazionale di Basket, stella dell’Olimpia Milano degli Anni 80, olimpionico a Los Angeles 84; Matteo Cavagnini, Bresciano, cestista capitano della nazionale italiana di pallacanestro in carrozzina; Marco Velo, ciclista bresciano, professionista dal 96 al 2010, gregario dell’inidimenticabile Marco Pantani ed Emiliano Brambilla, nuotatore, Bronzo Olimpico ad Atene 2004 e 15 volte Campione Europeo di Stile Libero. Beretta, assegnerà a loro dei coach di grande spessore, tra i quali l’Argento Olimpico a Londra 2012, Massimo Fabbrizi, l’Argento Olimpico a Rio

2016, Natalie Rooney, il campione di Para-Trap Saverio Cuciti e l’idolo di casa Luca Miotto. I campioni di altri sport, guidati dai maestri del tiro a volo, hanno fatto a gara per prendere più piattelli possibili perché ogni piattello si è tradotto in una donazione a favore della Fondazione Beretta per lo studio e la cura dei tumori, con il risultato finale che oltre 15.000 € sono stati devoluti a supporto della ricerca e lo studio dei tumori. Ed è stato un altro appassionatissimo del Tiro a Volo a fare da Direttore di Gara: Valerio Staffelli, giornalista e paladino di Striscia la Notizia. Pietro Gussalli Beretta, Presidente della Fondazione, commenta così il progetto: “Lo sport educa a buoni comportamenti. Penso sia nostro dovere supportare la ricerca con azioni concrete ed associare eventi sportivi a momenti di sensibilizzazione sull’attività della lotta ai tumori. Agli atleti, del tiro e non, che hanno accettato di mettersi in gioco con generosità, coraggio e simpatia per sostenere la nostra causa, va la nostra più grande riconoscenza. Vedere tanti campioni di altri sport che si cimentano con estremo impegno ed emozione nel tiro è un ulteriore passo per divulgare la bellezza del Tiro a Volo e per diffonderlo rivolgendosi a nuovi appassionati.” Lo spettacolo è assicurato. Che vinca il migliore, ma soprattutto che vinca la ricerca.

di Roberto Zarrillo

60

BRESCIAUP


MUSEO MILLE MIGLIA Museo Visitate il Museo Mille Miglia e farete un “viaggio nel tempo” alla scoperta della “corsa più bella del mondo”, attraverso l’esposizione di auto da collezione, oggetti, abbigliamento e filmati dell’epoca.

Ristorante & Bar Nella Taverna Mille Miglia potrete assaporare i gusti ed i sapori classici della buona cucina, in un’atmosfera tranquilla e familiare. L’ambiente riservato ed accogliente della Taverna Mille Miglia è ideale per pranzi e cene private o aziendali.

Sale Meeting Il Museo offre inoltre sale per meeting per CDA, incontri direzionali, convention, eventi e business room. Nella stupenda cornice di un monastero del 1.008.

MUSEO

Tel. 030 3365631

TAVERNA

Tel. 030 3365680

Viale della Bornata, 123 - S.Eufemia - Brescia segreteria@museomillemiglia.it - www.museomillemiglia.it


Capo di Ponte (BS) - Il camuno Ilario Bondioni si conferma

IL RE DELLA VALLECAMONICA pronostico rispettato al “Camunia Rally”, che quest’anno arrivato alla quinta edizione

M O T O R I

U P

L’equipaggio di casa formato da Ilario Bondioni e Giovanni Maifredini ha dominato davanti al proprio pubblico. Al volante della Skoda Fabia R5 della DP Autosport (di Alessandro Pedrocchi) Bondioni ha concesso solo una prova ai rivali firmando lo scratch su sei prove speciali su sette percorse (una è stata annullata). A fine gara Ilario Bondioni, circondato da tutti i suoi fans e da Alessandro Pedrocchi ci ha “confessato”: “Quest’anno per motivi di lavoro non potrò seguire un programma sportivo definito per cui ho deciso che gareggerò almeno una volta con tutti i navigatori che ho avuto nella mia esperienza rallystica; sono felice di aver vinto con Giovanni Maifredini, l’amico navigatore di Breno che da queste parti vinse undici anni fa insieme a Ducoli e che oggi ha celebrato la sua 250° gara”. Per Bondioni si tratta del terzo successo in carriera maturato con altrettanti copiloti: dopo il Miniere 2016 con Ungaro ed il Camunia 2017 con la Panteghini, ecco il terzo anello prezioso. La supremazia del pilota della DP si evidenzia con il successo nei due memorial istituiti: il Pietro Tosini, consegnato in quanto primo camuno al traguardo e il Mazzoli, dato a chi conseguiva la migliore sommatoria di tempi nelle due prove di Astrio. In seconda posizione si è classificato il valtellinese Fabrizio Guerra in coppia col conterraneo Ruggero Salinetti: i due, in gara test prima dell’ultimo atto dell’IRC Cup, hanno portato l’altra Skoda Fabia

DP sul secondo gradino grazie ad una gara generosa e senza eccessivi rischi. Il distacco finale ammonta a 46”5, poco meno di quanto pagato dal laziale Andrea Minchella, bravo ad interpretare strade a lui nuove insieme al compagno Daniele Renzetti: su Skoda Metior, i due hanno vinto la speciale numero 7, l’unica non andata a Bondioni. Nelle posizioni di rincalzo, due camuni debuttanti in R5: Spatti-Milani (a 1’00”) con i colori della HK e Pogna-Ballarini (DP a 1’01”) entrambi su Skoda. Bellissima ed avvincente la lotta tra le Due Ruote Motrici che alla fine premia Luca Tosini, sesto assoluto; il pilota di Ceto insieme a Peroglio prevale con la sua Clio R3 per 3”1 su Luca Bottarelli (7°) , navigato da Sofia D’Ambrosio su Clio S1600: questi ultimi sono i primi Under 25 all’arrivo. In ottava piazza si posizionano i due orobici Scanzi-Stoppa (Skoda RB) mentre alle loro spalle il primo il bresciano Rivaldi Daldini con Rocca su Clio R3T e decimi assoluti, per 17”5. Nelle altre classi principali: In R3C alle spalle di Tosini si classificano i piemontesi Quaderno-Zanolo, in lizza per il Trofeo Renault con la Clio della PRT Lozza-Fiorendi, su Clio Giesse Promotion. La R2 è stata monopolizzata dal bravo Andrea Mabellini da Vobrano, in coppia con la fidanzata Lenzi su Peugeot 208 (Autotecnica2); alle loro spalle i locali Panteghini-Reboldi terzi Mendeni-Silli, alla prima su Twingo NDR. In N3 Marco Gianesini si è di Attilio Tantini

64

BRESCIAUP

imposto con Sabrina Fay (Clio Top Rally) dopo una lotta serrata contro il piacentino Zilocchi con Lucia Milza (id. Città dei Mille) ed il duo novarese Tondina-Cecchetto (id. Valsesia). Ottima la prestazione di Alessio Armeni e Edith Rivetta che su Peugeot 106 sono andati a vincere la A6 occupando la 14° posizione dell’assoluta. Tra le N2 il valtellinese Trinca Colonel insieme a Fabio Treccani: i due hanno avuto la meglio sui fratelli Flavio ed Amalia De Cecco (106 La N4 va a Regazzo-Vasta (Mitsubishi) mentre i valtellinesi Della Maddalena Bottinelli fanno loro la Racing Start. Top ten assoluta: 1)Bondioni-Maifredini in 34’45”7; 2)Guerra-Salinetti a 46”5; 3)Minchella-Renzetti a 52”9; 4)Spatti-Milani a 1’00”; 5)Pogna- Ballarini a 1’01”4; 6)Tosini-Peroglio (ClioR3C) a 1’37”4; 7)Bottarelli-D’Ambrosio (Clio S600) a 1’40”5; 8)Scanzi-Stoppa a 2’21”2; 9)Rivaldi-Zambetti(Citroen DS3 R3T) a 2’47”4; 10)Daldini–Rocca(Clio R3T)a 3’04”9. Tutti gli altri su Skoda Fabia R5. Albo d’oro: 2014 Tosini-Polonioli (R.Clio R3C) 2015 Tosini-Peroglio (R.Clio R3C) 2016 Gianesini Fay (R.Clio S1600) 2017 Bondioni-Panteghini (Skoda Fabia R5) 2018 Bondioni-Maifredini (Skoda Fabia R5)


SOCCORSO STRADALE

CARROZZERIA

di Bortolotti Luciano

CONVENZIONI CON:

AUTO SOSTITUTIVA Via Triumplina, 72 • Brescia Tel. 030.397220 • Fax 030.3399276

www.rinnovacarrozzeria.com car.rinnova@tiscali.it


TABACCHERIA DA BANANA

VOUCHER INPS E PAGAMENTO BOLLETTINI POSTALI 66

RESCIAUP Via Lamarmora 93 - BBrescia - Tel. 030 226248


LIUCK

Una vita per la trance Liuck è uno dei dj italiani più noti nel mondo per quel che riguarda la trance, un genere musicale che mette insieme melodia, armonia e ritmo. Dalle nostre parti questa musica è sempre stata di nicchia, ma i brani di Liuck spesso nel mondo piacciono a superstar come Tiesto e Armin Van Bureen, che li suonano nelle loro serate e nei loro radioshow. “Sono al lavoro su due nuovi brani: uno strumentale decisamente insolito per quanto ho fatto finora, ed un brano interpretato da una cantante che spesso collabora anche Tiesto. E’ tutto ancora top secret, ma è sicuro che lavorando duro” Come hai iniziato a fare il dj? Per curiosità o forse emulazione…. Sono quelle cose che succedono quando sei il secondo genito e vedi tuo fratello come un riferimento per te. Giancarlo faceva il dj e io ho cominciato così, imitandolo… La musica però è sempre stata ossigeno per me, potrebbero togliermi la TV, i social, ma guai a spegnermi Spotify! Da piccolo sognavo di fare il cantante. Che tipo di dj sei? In console mi reputo uno che ama la contaminazione, la "provocazione artistica", la sfida. Deve esserci il giusto equilibrio fra quello che la gente si aspetta e quello che ti piace e ti rappresenta, sono anche convinto che il talento per un DJ sia il "portare la gente dalla propria parte". Un dj set originale, ben fatto e ben costruito lo ascolti volentieri,

anche se non propriamente del mio genere preferito e sicuramente molto più del set di chi "playlista" le hit radiofoniche del momento una dopo l'altra. Perché fare il dj è bellissimo... e perché ogni tanto vorresti tanto aver scelto un'altra strada? Fare il DJ è bellissimo quando lo fai per passione autentica. Mi ritengo fortunato perché faccio anche un altro lavoo. Posso così conservarlo come pura passione, cercando di preservare l'essenza vera di ciò che mi piace. A chi sogna di fare il dj dico: segui il Tuo sogno e battiti per esso!

D J

D E

Le discoteche sono davvero in crisi o si balla dappertutto (festival, ristoranti)? Si balla e si ballerà per sempre, ma ciò non toglie che possa esserci crisi in un sistema. Di che crisi parliamo però: culturale, economica, sociale, ...? Credo in Italia si debba e si possa lavorare tanto per migliorare la qualità della "club-culture" vera, ripartirei da qui.

L

M E S E

Oggi ci sono pochi locali e tanti dj... ma siamo sicuri che sia un male? Assolutamente no. Non sarebbe male avere più DJ all'interno della stessa serata, nello stesso locale; quindi non ci vedo un problema di numeri. Il problema credo sia culturale, come dicevo prima. Personalmente sono felice di condividere il palco e sono felice nell'incontrare altri artisti. Purtroppo non tutti i colleghi la pensano come me.

Ph. Alessandro Cavalli

di Lorenzo Tiezzi

67

BRESCIAUP


COSMOGARDEN Fiera dell'epoca green Arriva Cosmogarden: la fiera di Brescia si fa giardino! Cosmogarden è un’importante novità fieristica dedicata al garden in cui trovare tutto il necessario per abbellire la casa, l’azienda e il giardino secondo i migliori canoni di raffinatezza e stile. Brescia diventa un giardino. Giovedì 5 luglio al Brixia Forum del polo fieristico bresciano è stata presentata alla stampa della prima edizione di Cosmogarden, manifestazione fieristica dedicata al giardinaggio e all'orticoltura che dal 6 - 8 aprile 2019 tingerà di verde la città lombarda.

nell'arco di 3 giorni. Cosmogarden si svilupperà in 15.000 metri quadri e vedrà coinvolti più di 200 espositori, provenienti da tutta la penisola, divise in 7 categorie: costruttori di giardino, arredo giardini, attrezzature, servizi per orti e giardini, piante e fiori, arredo casa e decori, orto e sementi.

La manifestazione, progettata da Mauro Grandi, ideatore di Cosmogarden, sarà deidcata sia agli operatori del settore che agli appassionati in cerca di ispirazioni e soluzioni. Conterà oltre 75 eventi come laboratori, incontri con gli esperti, seminari, convegni e dimostrazioni che si susseguiranno

"Negli ultimi anni – spiega Mauro Grandi – stiamo assistendo ad una vera e propria rivoluzione green, con interni che si popolano di piante e fiori e un contatto con la natura costante. Cosmogarden nasce proprio con l'idea di dare a questa rivoluzione uno spazio ancora più ampio, dedicando sia ai professionisti che al pubblico una fiera

www.cosmogarden.it

68

BRESCIAUP

in grado di raggruppare e raccontare tutti gli ultimi trend del settore, offrendo ottime soluzioni anche a chi si avvicina per la prima volta a questo mondo". Alla conferenza stampa di presentazione hanno partecipato Fabio Rolfi, Assessore dell'Agricoltura, alimentazione e sistemi verdi della Regione Lombardia, Pier Luigi Mottinelli, Presidente della Provincia di Brescia, il Sindaco di Brescia Emilio del Bono, Giuseppe Ambrosi, Presidente della Camera di Commercio di Brescia, Giovanna Prandini, Presidente della Pro Brixia e Nada Forbici, Presidente Assofloro Lombardia e Associazione Florovivaisti Bresciani.


Ph. Rebecca Bonometti

XXVII

FESTA POPOLARE

di Fornaci

“Il servizio è potere” è il motto della XXVII Festa Popolare di Fornaci che si svolgerà nell’oratorio della Parrocchia San Rocco da venerdì 31 agosto a domenica 9 settembre 2018. Come da molti anni sarà uno degli appuntamenti più attesi da Fornaci e dai paesi limitrofi; la XXVII edizione sarà ricca di avvenimenti che si affiancheranno alle tradizionali serate culinarie e alla

consolidata pesca di San Luigi. Tutto questo nello spirito di condivisione e amicizia che da sempre anima l’evento, grazie all’impegno di tutti i vecchi e nuovi volontari, a cui va il sentito ringraziamento della comunità. Un particolare grazie a tutti i numerosi partecipanti che ci sosterranno con la loro gradita presenza.

PROGRAMMA 2018 Tutte le sere dalle ore 19,00 funzionerà un ricco stand gastronomico. In alcune serate si organizzeranno giochi a premi. Venerdì

31

Ore 19,00 APERTURA FESTA con ricco stand gastronomico

Sabato

Ore 19,00 ricco stand gastronomico Serata magica con magie per tutti Mostra artisti locali

Agosto

01

Settembre Domenica

02

Ore 12,30 PRANZIAMO INSIEME CON SPIEDO Ore 19,00 ricco stand gastronomico

Settembre Lunedì

03

Settembre

Ore 19,00 ricco stand gastronomico PAELLA con sangria per 100 estimatori (sarà servita alle 20,00 in punto) Finali quadrangolare calcio femminile

Martedì

04

Ore 19,00 serata della Trippa

Settembre Mercoledì

05

Settembre

Ore 16,00 Tombola per gli anziani Ore 19,00 Serata del Manzo all'Olio Serata "Ci sono anche io" in collaborazione con la

Giovedì

06

Ore 19,00 Serata del Fritto di Pesce

Settembre Venerdì

07

Ore 19,00 Serata del Gnocco Fritto Aperitorio dalle ore 18,30 con musica dal vivo

Settembre Sabato

08

Settembre Domenica

09

Settembre

Ore 19,00 ricco stand gastronomico Serata magica con magie per tutti Ore 12,30 PRANZIAMO INSIEME CON SPIEDO Ore 19,00 ricco stand gastronomico Finali quadrangolare calcio pulcini

ATTENZIONE: Le prenotazioni delle serate a tema, della PAELLA e dello SPIEDO si ricevono

COME TRADIZIONE NEL SALONE DEL TEATRO È ALLESTITA LA FAVOLOSA PESCA DI BENEFICENZA CON OLTRE 5.000 PREMI


Intervista a

ELEONORA CECERE D

di Maria Verderio

U E Forse non tutti ricorderanno il nome di Eleonora Cecere, ma nessuno avrà dimenticato la bionda più frizzante ed esplosiva di “Non è la Rai”. Un viso perfetto, bellissimo, incorniciato da una chioma leonina bionda. Un fisico atletico e tanta, tanta voglia di vivere e di farsi notare.

C H I A C

Sei stata una delle ragazze più amate di “Non è la Rai”, la trasmissione di Gianni Boncompagni andata in onda dal 1991 al 1995. Immagino che la notorietà ti sia caduta addosso da un giorno all’altro. Come ti sei sentita in quegli anni? Quando sono arrivata a “Non é la Rai” in realtà avevo già avuto altre esperienze lavorative in TV. Avevo recitato in vari film, addirittura uno di Fellini e uno di Ettore Scola.

C H I E R E

C

Avevo partecipato al programma “Stasera mi butto” di Pingitore e avevo già lavorato con Gianni Boncompagni in “Domenica in”. Non nego, però, che “Non è la Rai” mi ha dato grandissima visibilità e la notorietà al grande pubblico.

O N

70

BRESCIAUP


“Non è la Rai” è stata una trasmissione geniale, ma che molti hanno criticato. Eravate poco più che bambine e siete state proiettate in un mondo di adulti. Ritieni che siano di più le cose che “Non è la Rai” ti ha tolto o quelle che ti ha dato? Mi ha assolutamente e unicamente dato. La gente non è a conoscenza di come si svolgeva la trasmissione. Nel mio caso, ad esempio, avevo sempre con me in studio mia madre o mio padre. Eravamo tutte quante tutelate e assistite in tutto, sempre. Negli anni successivi ti sei dedicata allo studio della recitazione. Il tuo amore è il teatro? Qual è lo spettacolo a cui sei maggiormente legata e perché? Sì, il mio vero amore è il teatro e, dopo un lunghissimo percorso di approfondimenti e di studio, ho deciso di intraprendere definitivamente questa strada. Però mi piace ricordare che arrivavo già dal Sistina dove avevo lavorato con Montesano e Barbara D’uso. L’incontro col mio compagno, poi, non ha fatto altro che aumentare quell’amore per il teatro e questa professione mi ha dato la possibilità di lavorare con i più grandi artisti Italiani. Per quanto riguarda lo spettacolo che ricordo con maggior piacere, senza dubbio è “C’è posto per Tre”, con Franco Oppini. Lo metterei a pari merito con “Il Marchese del Grillo”, con Nadia Rinaldi. Entrambi hanno lasciato in me sensazioni e ricordi estremamente positivi.

Hai una bella famiglia, due bambine di 4 e 6 anni, un marito premuroso e sempre presente. Ma poco tempo fa scopri di avere una pericolosa malattia e vieni operata di isterectomia. Da quell’episodio la tua vita è cambiata? Sì, ho due splendide bambine e un compagno sempre presente. L’episodio della malattia ha cambiato radicalmente la mia vita, ho davvero rischiato tanto. Devo ringraziare la mia famiglia per essere riuscita a superare quel brutto periodo, seppur con grande difficoltà. La storia della mia malattia è stata raccontata da tanti giornali: è stato grazie all’amore dei miei cari che ho ritrovato serenità. Sogni, progetti e desideri per il futuro? Sembra una banalità, ma il mio sogno più grande è quello di vedere le mie figlie e tutta la mia famiglia sempre in salute. Per tutto il resto, per ciò che verrà sono qui, pronta ad affronbtare le sfide, come sempre.

D U E

C H I A C C H I E

Come immaginio le tue bambine da adulte? Per loro che professione sceglieresti? Le immagino felici nella loro quotidianità. Sceglieranno loro cosa vogliono fare. Ciò che è certo è che troveranno sempre me e il loro papà pronti a stimolarle e a incoraggiarle.

R

È cresciuta la piccola biondina di “Non è la Rai”, ma ha saputo mantenere intatte le sue caratteristiche principali che ci avevano fatto innamorare di lei: la freschezza, la vivacità e quella bella luce nei suo grandi occhi azzurri.

N

71

BRESCIAUP

E

C O


A

L’importanza della

T

AMICIZIA

U

P E R

T

Tanto si è parlato e tanto se ne parla di questa parola ma cos’è veramente? È solo un concetto astratto o ha davvero un peso sulla vita di tutti noi?

U

C O N

La parola amicizia molto spesso viene utilizzata a sproposito e senza darle il valore e l’importanza che merita, bisognerebbe invece distinguere la mera conoscenza con la vera amicizia. Nel divenire dello sviluppo dell’emotività individuale le amicizie sopraggiungono al rapporto esclusivo con i genitori e prima che l’ado-

lescente inizi a stringere rapporti di coppia. Nel periodo che intercorre fra la fine dell’infanzia e l’inizio dell’età adulta gli amici sono spesso la componente più importante della vita emotiva dell’adolescente e spesso i rapporti amicali adolescenziali raggiungono un livello di intensità che non sarà mai più eguagliato. Queste amicizie di stabiliscono con coetanei dello stesso sesso ma questo non è sempre vero. Cito alcuni estratti di testi che secondo me danno la possibilità di riflettere molto sul tema. - Solo i veri amici ti diranno quanto il tuo viso è sporco;

P U

di Puccio Gallo

C C I O

G A L L O 72 72

BRESCIAUP

- Gli amici ti aiutano a rialzarti quando gli altri nemmeno sapevano che tu fossi caduto; - L’amicizia è in bocca a tanti ma nel cuore di pochi; - L’antidoto contro cinquanta nemici è un amico vero; - Amico mio se sarai solo io sarò la tua spalla, se vorrai piangere sarò la tua spalla, se avrai bisogno di essere felice io sarò il tuo sorriso, ma in qualsiasi momento avrai bisogno di un amico mi limiterò ad essere solo me stesso. Per finire, come dicevano i nostri nonni: Se trovi un amico, trovi un tesoro! Tenetevi stretti i VERI AMICI!


WWW.OMARFORLINI.COM

VIALE SANT’EUFEMIA, 186/C - BRESCIA - ITALIA BRESCIAUP

73


Energia e gas verso il mercato libero

IL PRESIDENTE MASSETTI:

“Guidiamo e tuteliamo le imprese nel nuovo mercato”

C O N

Nella foto il presidente di Confartigianato Brescia e Lombardia Eugenio Massetti

F A R T I G I A N A T O

Manca meno di un anno. Molti utenti ancora non sanno o sono scarsamente informati, ma il 1° luglio 2019 sarà una data cruciale per le forniture di luce e gas. Il mercato chiamato di “Maggior Tutela” con i prezzi stabiliti dallo Stato cesserà e tutti gli utenti saranno obbligati a scegliere un fornitore di energia e gas sul mercato libero. Non sarà più l’Autorità a fissare il prezzo al metro cubo o al kWh, ma le tariffe saranno decise dai fornitori in regime di libera concorrenza e l’utente finale pagherà in base a ciò che ha sottoscritto nelle condizioni economiche contrattuali. Per il presidente di Confartigianato Brescia e Lombardia Eugenio Massetti: «L’Italia si prepara alla completa

liberalizzazione del mercato energetico e Confartigianato è al fianco degli imprenditori percorrendo tutte le strade possibili per far pagare meno l’energia e il gas alle imprese ed alle famiglie. In questi mesi abbiamo incontrato sull’intero territorio provinciale centinaia di imprenditori in decine di incontri pubblici, abbiamo uno sportello aperto in ognuno dei 15 uffici mandamentari sparsi sulla provincia dove i nostri esperti sono pronti a chiarire qualsiasi dubbio e dare le giuste informazioni. Inoltre, grazie al CEnPI, il consorzio energia per le imprese costituito proprio da Confartigianato riusciamo, attraverso l’aggregazione dei consumi di più di 25.000 tra imprese e famiglie, a trattare con i maggiori fornitori di energia e gas ottenendo i migliori prezzi di mercato, con regole certe, totale trasparenza e operatori qualificati. Condizioni che come Confartigianato continueremo a chiedere ai tavoli di confronti con le amministrazioni, gli enti e le autorità che si occupano di mercato energetico.

di Eugenio Massetti

74

BRESCIAUP

Ancora oggi, infatti, il mercato italiano soffre di poca trasparenza e di fornitori che offrono tariffe all’apparenza competitive ma senza le tutele e le garanzie necessarie. Condizioni che vanno abolite prima della completa liberalizzazione del mercato e su cui Confartigianato continuerà a puntare l’attenzione. Il 1 luglio 2019 apparentemente è una data lontana. In realtà per le famiglie e le imprese italiane è molto più vicina di quanto sembri» conclude il presidente Massetti.


V I

Attilio

Tantini Attilio Attilio Tantini Tantini

Luana

Vollero Luana Luana Vollero Vollero

LA LUNGA DIRETTA DEL RALLY SU

LA V IBruno GN Sandrini E Bruno T T A Bruno Sandrini DSandrini EL MESE di Riky Modena

Tantini GUIDA SICURA SAFETY DRIVER

GUIDA SICURA SAFETY DRIVER

GUIDA SICURA SAFETY DRIVER

Vollero 34 ANNI 34 ANNI DI SUCCESSI 34 ANNI DI SUCCESSI Luana

DI SUCCESSI

ideato e condotto da Attilio Tantini

ideato e condotto da Attilio Tantini ideato e condotto daMiglia Attilio Tantini Mille 67

www.motori360gradi.tv www.motori360gradi.tv www.motori360gradi.tv Un grazie a tutti gli sponsor

LA LUNGA DIRETTA DEL RALLY SU Un grazie a tutti gli sponsor

N E T T A del

M E S

LA LUNGA DIRETTA DEL RALLY SU LA LUNGA DIRETTA DEL RALLY SU VENERDÌ 27 APRILE dalle 18.00 alle 22.00 VENERDÌ 27 APRILE VENERDÌ dalle 18.0027 alleAPRILE 22.00 SABATO 28 APRILE dalle 18.00 alle 22.00 dalle 14.30 alle 16.30 SABATO 28 APRILE prova in diretta dalla P.S. San Michele SABATO APRILE dalle 14.3028 alle 16.30 14.30 prova indalle diretta dallaalle P.S.16.30 San Michele 28P.S. APRILE prova in SABATO diretta dalla San Michele dalle 21.00 24.00 SABATO 28alle APRILE SABATO APRILE dalle 21.0028 alle 24.00 dalle 21.00 alle 24.00

Attilio

G

E

Bruno

Sandrini


Intervista a

VERONICA COSTERI

I N T E R V I E W

È giovanissima ma possiede già un suo carattere ben definito, decisamente tosto e determinato la scrittrice monzese Veronica Costeri che ha appena dato alle stampe l’intenso “Non siamo in una favola”.

farti consigliare da qualche familiare o da qualche amico? Più che farmi consigliare, mi piace esporre le mie idee, e farmi aiutare a migliorare ciò che ho scritto. E poi, confrontandomi, è anche possibile che nascano nella mia mente nuove idee.

Veronica, chi ti ha trasmesso la passione per la scrittura e per la letteratura? In seconda media mi regalarono un libro di Licia Troisi ed innamorandomene non smisi più di leggere, mentre per la scrittura mi venne istintiva.

Temi il giudizio altrui quando ti accingi a dare alle stampe una tua opera? No, più che altro ne sono incuriosita. Quando riesci a ritenerti soddisfatta del lavoro svolto? Una volta pubblicato.

Quando scrivi un testo ami rileggerlo da sola immediatamente o lasciarlo riposare un po’ prima di riprenderlo in mano? Amo leggerlo e rileggerlo.

In che situazione e in che fascia oraria della giornata ami dedicarti alla scrittura? Non ho preferenze, scrivo quando ho ispirazione.

Ami anche – durante la fase della stesura di un tuo racconto o romanzo –

E alla lettura? Quando sono annoiata o nei momenti di relax.

Credi che per essere un bravo scrittore bisogna in primis essere un sagace lettore? Non credo sia un qualcosa di obbligatorio, ma è certamente un aiuto in più.

E tu che genere di lettrice sei? E soprattutto quali sono i generi letterari che prediligi? Amo leggere qualsiasi libro che mi attiri, a prescindere dal quantitativo e dal genere. È cambiato nel corso del tempo il tuo modo di vedere e di approcciarti alla lettura e alla letteratura? Sì, un tempo non amavo i libri troppo intrecciati, troppo pesanti, mentre ora li adoro.

U P

Ph.Damiano Conchieri

di Laura Gorini

76

BRESCIAUP


ARGIVIT AIUTA A CONTRASTARE L’AFFATICAMENTO FISICO E GLI STATI DI DEBOLEZZA: · in presenza di intensa sudorazione. · nelle situazioni di fabbisogno energetico. · nei cambi di stagione. LA FORMULAZIONE BILANCIATA DI ARGIVIT: · integra POTASSIO e MAGNESIO; · apporta principi energetici a rapido utilizzo quali ARGININA, CREATINA e ACIDO ASPARTICO; · contiene FERRO; · contiene antiossidanti come VITAMINA C, VITAMINA E e SELENIO.


Fashion UP, il trimestrale dedicato ai trend di tutte le stagioni, che nasce con l’intento di portarti al massimo delle tue potenzialità! “In ogni organismo, uomo compreso, c’è un flusso costante teso alla realizzazione costruttiva delle sue possibilità intrinseche, una tendenza naturale alla crescita” scrive lo psicologo Carl R. Rogers.

Da questo spunto l’intento di Fashion Up di costruire un ponte tra linguaggi che a volte sembrano così lontani. La moda diventa benessere, la moda diventa cultura, la moda diventa messaggio positivo di potenzialità da esprimere. Fashion UP si trasforma in Guru con l’intento di comunicare al lettore un messaggio fondamentale: SANO è sempre BELLO. La società moderna e gli stili di vita errati ci hanno portato a un disequilibrio. Nasciamo sani e ci avveleniamo col troppo cibo. Nasciamo sani e ci ammaliamo a causa di una vita sedentaria. Nasciamo sani e diventiamo anoressici per la mania di controllo.

78

BRESCIAUP


#FOLLOWUP Il progetto che si pone Fashion UP è quello di portare all’attenzione del lettore le tendenze del benessere, del fitness, del cibo, di pari passo alle tendenze della moda, del make up e dell’estetica, creando un circolo virtuoso di potenziamento reciproco. Per questo motivo ci siamo serviti dell’esperienza di professionisti che scriveranno e ci guideranno proponendoci novità del mondo fashion, ma sempre con una finalità di miglioramento del nostro status.

Seguici per raggiungere la vetta più alta!

#

ED #STAYTUN

79

BRESCIAUP


MODA ESTATE 2018 ze”

nden e t “ i l a p i c n i r Le p


LIDIA

BIANCHI

# fashionstylist

Quest’anno più che mai, la moda estate 2018 va oltre qualsiasi tipo di aspettativa. e in Primavera abbiamo prediletto i colori della terra, restano ancora le fibre naturali e il rispetto dell’ambiente, ma molte cose cambiano per conoscere tutte le tendenze che caratterizzeranno l’Estate 2018.

S

sono in assoluto il must-have da non farsi sfuggire! Tonde e con manico piccolo sono le più cool in assoluto, da indossare in città. Tuttavia, i modelli a tracolla, a sacchetto, rigidi come canestri e cestini da pic nic, realizzate in juta, rafia e altre fibre naturali e decorate con pon pon, frange e nappine colorate, e a pochette, sono una più che modaiola alternativa.

LE BORSE DI PAGLIA:

una cascata di strisce rainbow va a rendere giocosi, brillanti e divertenti gonne, abiti, camicette e top. Giallo, azzurro, arancio, rosso, viola, blu, sulla scia dell’animo carioca della scorsa estate, i colori diventano ancora più forti ma inquadrati in rigide righe. Ossimoro di eleganza ripreso dalla disco anni 7080. Un revival da portare anche in spiaggia!

ARCOBALENO:

FASCE CARIOCA: a proposito di colori, le fasce per capelli, messe a turbante o che raccolgono importanti chinon e code di cavallo, rappresentano l’accessorio per eccellenza per l’estate. Che abbiano fantasie astratte, maxi fiori o geometrie, l’importante è abbinarli a orecchini maxi e folk. ANNI ’90: ok per le camicette con maniche a sbuffo e scolli a cuore, per i nodi sotto al seno, per i pantaloni a vita alta in lino (strategici quelli a righe verticali) e poi lei: la polo! Ma attenzione: stavolta viene riproposta in tessuti leggeri o a maglina, nuance raffinate, romantiche fantasie floreali e tessuti preziosi e luccicanti come il lurex. Indossiamola con le gonne midi o mini in jeans!

SABOT: mille varianti per le scarpe che ormai da mesi impazzano nello street wear. Per questa estate vengono riproposti con tacchi decorati e geometrici, scollature “accollate”, chiuse in punta, da matrimonio tempestate di cristalli, rasoterra con ricami floreali. Perfetti con abiti leggeri in seta. 81

FA S H I O N U P


DENISE

GROSSO

# creativeminds

S T I L I S T I

La nuova sicilybag di Siculab FRIDA

E

Ogni progetto è unico! Che sia moda o architettura.

M E R G E N T I

I

l design incontra le eccellenze siciliane nella nuova collezione del brand SICULAB, la cui presentazione è avvenuta a Golositalia, la fiera del Garda.

stra amata Sicilia”. Arance, ciccolato, miele e shopper moda sono simboli della tradizione contadina siciliana, tutte racchiuse nelle coffe siciliane realizzate scrupolosamente a mano.

Le sicilybag, realizzate in palma naturale da abili artigiani e impreziosite dalla fashion designer Denise Grosso, hanno assunto una nuova identità, e sono state in mostra con i prodotti di altre tre aziende siciliane, tutte di Grammichele: Cisto, Collina delle arance e Frances’s chocolate.

“E ora è da tempo che studio in questo progetto, per me molto ambizioso.Tanti mesi di lavoro per studiare bene FRIDA e renderla unica. Volevo creare qualcosa di unico e soprattutto non visto. Amo la differenza!” L’idea è quella di unire due accessori in un unico complemento. Questa borsa ha una particolarità: indossa gli orecchini a parte e poi la borsa, oppure indossa borsa e orecchini insieme. Tutto rigorosamente fatto a mano!

“Uniamo i nostri prodotti, che spaziano dall’artigianalità al food, la nostra professionalità e le nostre competenze per valorizzare una delle più belle regioni d’Italia, la no-

82

FA S H I O N U P


83

FA S H I O N U P

Via Spalto San Marco 22, Brescia Tel 0303752955 - Cell 3383775100


ALESSANDRA

BARLAAM

# makeupartist

Le nuove frontiere del Bellessere Dalla cucina agli integratori, dalla moda all’arredamento, dalla cosmetica al MAKEUP: Esplode il mercato della Bellezza GREEN sempre più conforme alle regole dettate dalla propria “etica” e religione.

M A K E

U P

MakeUP Minerale Ecobio

VEGANO Halal 84

FA S H I O N U P


ALESSANDRA

BARLAAM

# makeupartist

P

rendersi cura di sé, del proprio aspetto in maniera rispettosa della natura e dell’ambiente orientandosi verso un consumo più responsabile. Sono gesti di Bellezza anche ridurre l’impatto ambientale e contribuire ad un pianeta meno inquinato, è un modo per sentirsi più in armonia con la natura ed i suoi ritmi.

MAKE UP ECO BIO: Il trucco EcoBio è formulato con ingredienti naturali biologici provenienti da Agricoltura Biologica certificata ovvero da coltivazioni nelle quali è vietato l’impiego di sostanze chimiche di ogni genere quali concimi artificali, diserbanti, insetticidi o pesticidi; quindi secondo metodo eco friendly, cioè a basso impatto ambientale. Non deve contenere paraffina, vasellina, siliconi, parabeni, PEG, sostanze OGM, coloranti e profumi sintetici. I cosmetici EcoBio devono essere certificati da organismi di controllo riconosciuti, il cui bollino deve essere visibile nella confezione e sull’etichetta del prodotto. Oggi esistono dei Brand che hanno raggiunto dei livelli altissimi di qualità e performance tanto da potersi confrontare con le linee di Make up professionale.

Sono sempre di più i saloni di bellezza, le profumerie e le farmacie che propongono MAKE UP naturale certificato Vegan, EcoBio, Mineral, EcoFriendly, Halal. come sono tanti i brand che si stanno adeguando a questa nuova frontiera del Trucco “etico”. Solo in Italia i vegani e vegetariani sono circa l’8% della popolazione, e la loro filosofia non si limita solo alla sfera dell’alimentazione ma si estende anche ai cosmetici che si fanno anche equosolidali, ossia le materie prime sono garantite dal sistema internazionale del commercio equo, che lavora insieme a 1,65 milioni di agricoltori e lavoratori dei Paesi in via di sviluppo per migliorare le loro condizioni di vita e di lavoro. Tutto il Make up Naturale deve essere rigorosamanente senza parabeni, siliconi, nano particelle, tensioattivi, oli minerali e di palma. I trucchi “Green” non appartengono più ad un mercato di nicchia, dai colori tristi con desolanti toni neutri anzi! Eleganza, luminosità, colore, texture innovative, performance sempre più alte sono alla base di queste nuove linee di trucco. Vediamo di capire le varie tipologie di MAKE UP “ETICO – GREEN”

MAKE UP VEGANO: Il Trucco Vegano non può contenere nessuna sostanza di derivazione animale né che venga prodotta dagli animali in vita come il miele, la pappa reale, la cera d’api, la bava di lumaca, il latte, la placenta, le proteine estratte dalla seta ecc. Non possono contenere profumi sintetici, derivati del petrolio, siliconi e coloranti artificiali. I pennelli per il trucco non possono essere di pelo naturale ma esclusivamente sintetici. I trucchi vegani devono presentare il bollino che ne attesta la certificazione. In Italia il più diffuso è Vegan Ok. Anche il packaging deve essere di materiale reciclabile e con inchiostro biodegradabile. Il Makeup Halal deve essere conforme ai dettami della religione musulmana. È considerato Halal il Make up formulato, prodotto, confezionato, stoccato, distribuito in modo rispondente alle normative di un ente di certificazione che ne garantisce lo stato Halal, ossia Lecito secondo la religione musulmana. Anche il packaging e l’immagine usata per la comunicazione deve essere adeguata e deve presentare il bollino dell’ente certificatorio. Normalmente i trucchi Minerali e Vegani sono anche Halal. Contrapposto allo stato Halal è ciò che è considerato HARAM ossia proibito e che riguarda tutte quelle sostanze vietate, che non possono essere contenute all’ interno del Make up ossia: tutti i derivati di origine suina, cane o altri animali che mangino letame, sporcizia e impurità ma anche tutti gli animali che non siano stati sottoposti alla macellazione rituale islamica (Zabiha); Etanolo ottenuto dalla fermentazione dell’alcool per ottenere bevande alcooliche; le nanotecnologie; gli OGM; tutte le sostanze ricavate da parti umane (placenta, cellule staminali ecc); le sostanze pericolose come i veleni e le droghe; estratti alcoolici e impurità Najis ossia immonde.

MAKE UP HALAL:

MAKE UP MINERALE: Il Trucco Minerale è ottenuto dalla polverizzazione e micronizzazione di pietre e di terre minerali, attraverso tecniche speciali che riducono le polveri in microscopici cristalli che aderiscono perfettamente alla pelle. E’ in grado di filtrare i raggi UV grazie alla presenza di biossido di titanio, di proteggerci dai fattori inquinanti attraverso le Zeoliti, particolari minerali di origine vulcanica. Non contenendo materiale organico non può essere assalito dai batteri e per questo si conserva a lungo. E’ totalmente privo di parabeni, profumi, alcool, oli, siliconi, nichel, derivati del petrolio e ingredienti di derivazione animale. Il vero trucco minerale si presenta normalmente in polvere libera finissima e può essere steso con pennelli, spugnette, sfumini direttamente o inumidendoli con acqua. Si può miscelare anche ad una crema, ad un gloss, ad uno smalto ecc. Il Make up minerale è utilizzato anche a livello professionale. 85

FA S H I O N U P

M A K E

U P


MARIA

VERDERIO

# journalist

T E N D E

Tendenza Bau i Pet

nostr i r e p e t t e p r Sca

N

Abbiamo fatto l’abitudine, ormai, a vedere per le strade della nostra città cani di piccola e media taglia abbigliati di tutto punto: cappottini trapuntati, fantasiosi impermeabili, maglioncini di lana più o meno raffinati. Ma non si tratta sempre e soltanto di moda.

Z E

B A U

I

n alcuni casi questi accessori d’abbigliamento sono realmente importanti per i nostri amici pelosi. Pensiamo ad esempio a un cane anziano durante l’inverno: un cappottino è fondamentale per garantire la giusta temperatura corporea. Un accessorio a cui, forse, non siamo troppo abituati sono le scarpe per i cani. Sì, avete letto bene: scarpe per i nostri Pet di tutte le taglie.

re e ammortizzare il peso del corpo durante la camminata e la corsa. Ricordiamo anche che le scarpette per il cane sono molto utili per camminare in situazioni disagevoli. Ora sono diventate moda, ma sono state create per camminare senza scivolare sul ghiaccio, per camminare senza ferirsi sui detriti (pensiamo in particolare a quanto siano utili per scavare tra le macerie di un terremoto) o per proteggere le zampe ferite e agevolare la guarigione. Esistono modelli di tutti i tipi e di tutti i prezzi. Ma attenzione: per scegliere correttamente le scarpe per il tuo cane, è meglio lasciarsi consigliare da personale esperto. Ci sono scarpe per il freddo, scarpe antiscivolo, scarpe con il solo scopo decorativo, scarpe ortopediche, scarpe resistenti all’acqua… Insomma, un micro universo tutto da scoprire! Non vi resta che scegliere il modello e farlo indossare al vostro amico peloso.

Sono l’accessorio più trendy dell’estate. Ne esistono di tutte le forme e di tutti i colori e nascono per proteggere i nostri amici Pet dall’asfalto rovente delle città durante i mesi più caldi. I danni che il calore intenso può provocare alle zampe del cane sono molteplici, ma il più comune resta l’intensa scottatura che spesso si trasforma in screpolatura profonda dei polpastrelli, fondamentali per il cane per mantenere l’equilibrio, eliminare il sudo-

86

FA S H I O N U P


Mille 49 Miglia


LAURA

GORINI

# fashionreporter

Fashion WEEK Gran finale di Altamoda alla seconda edizione di Cosenza Fashion Week, evento ideato e organizzato da Giada Falcone. Anche quest’anno quattro giorni dedicati alla moda con sfilate, workshop, eventi culturali, dibattiti e open day.

88

FA S H I O N U P


LAURA

GORINI

# fashionreporter

na città che ha risposto bene ad un format originale e innovativo e che ha ospitato tanti giovani stilisti emergenti e i big dell’alta moda.

Grande attesa anche per la stilista Sladana Krstic che é riuscita ad incantare il pubblico di Cosenza per la seconda volta con la sua nuova collezione. Abiti da favola, fantasie e tessuti originali per la stilista croata che ha partecipato anche ad Altaroma con lo staff della Cosenza Fashion week lo scorso gennaio 2018.

Special Guest assoluto Anton Giulio Grande che ha ricevuto da Cosenza Fashion Week e dall’amministrazione comunale nella persona del sindaco Mario Occhiuto, il Telesio d’Argento per i suoi primi 20 anni di carriera. Un testimonial d’eccezione, un esempio di quanto al sud si può fare moda e diventare noti sul panorama nazionale. In passerella abiti sensuali ed eleganti, veli e trasparenze, una collezione di alta moda, quella di Anton Giulio Grande, lo stilista amato dalle star della tv.

Intanto Cosenza Fashion Week si candida a diventare uno degli eventi moda più importanti del Sud Italia anche per la sua partecipazione, con una sezione off a gennaio 2018, all’Interno del calendario ufficiale di AltaRoma. Un bilancio positivo per l’edizione a Cosenza tenutasi dal 24 al 27 maggio, che ha incantato tutti in termini di visibilità, numeri e prospettive. Un progetto ambizioso - come ha affermato Giada Falcone - ma che guarda al futuro, per dire che anche al sud si può fare moda concretamente.

U

89

FA S H I O N U P


PA O L A

PECORARI

# fashionblogger

P I

Flat Tummy Tea

N

Il te' detox seguito da piu' di 1 milione di persone

K

S H E

L’estate è vicina e ancora non vi sentite pronte per la famigerata Prova Costume? Niente Paura Flat Tummy Tea è quello che fa per voi!

E P

D

a qualche tempo scorrendo la propria Home di Instagram è quasi impossibile non vedere foto di social star, fitness model e celebrities come Kylie Jenner non condividere Flat Tummy Tea. A primo impatto può sembrare la classica pubblicità ultra pagata, per questo una domanda sorge subito spontanea…

giornata! Flat Tummy Tea è prodotto da Flat Tummy Co ed è stato creato per le ragazze di tutto il mondo che amano mantenersi in forma e non sentirsi gonfie e pigre.Vi capita mai di sentirvi gonfi dopo un pasto e di aver voglia solo di dormire? Date uno stop a questa brutta sensazione! Flat Tummy Tea è unicamente acquistabile sul sito ufficiale flattummyco.com non più dal vecchio sito www. flattummytea.com. Viene venduto in due possibili pacchetti chiamati FT Four, il trattamento maggiormente consigliato della durata 4 settimane e FT Two che invece dura 2 settimane! Indipendentemente dal trattamento che sceglierete di fare, troverete all’interno di un pratico astuccio brandizzato due bustine, una con la scritta “Activat Am” e l’altra con la scritta “Cleanse Pm” contenenti rispettivamente Tè differenti dalle proprietà disintossicanti.

CHE COSA E' FLAT TUMMY TEA? Flat Tummy Tea è un Tea Detox Australiano. che ha il compito principale di appiattire la pancia attraverso rimedi naturali, un metodo super sano e dolce per ottenere un ventre piatto e darvi energia per tutta la vostra

90

FA S H I O N U P


MILANO / FIRENZE / MANGANO.CO M

MANGANO

91

FA S H I O N U P

MILANO / FIRENZE / MANGANO.COM


Studio Dentistico

Finanziamenti personalizzati, sale corsi per aggiornamento continuo dei medici e del personale, protocolli d’igiene e sterilizzazione molto rigidi, garanzie su impianti, manufatti protesici ed otturazioni. • Impiantologia tradizionale, computer - assistita e a carico immediato (quando possibile) • Chirurgia orale (compresi ottavi inclusi e chirurgia preimplantare) • Chirurgia parodontale • Protesi fissa e mobile, conservativa • Endodonzia • Gnatologia • Posturologia • Ortodonzia fissa, mobile ed invisibile • Odontoiatria infantile • Igiene e prevenzione • Sbiancamenti professionisti con lampada • Laserterapia • Trattamento estetico tessuti peri-orali • Sedazione cosciente • Laboratorio interno per le riparazioni STUDIO DENTISTICO DR, AMEDEO ZIRILLI Via Garibaldi, 50 - 25086 Rezzato (BS) Tel. 030 / 2792590


PA O L A

PECORARI

# fashionblogger

ACTIVATE AM Il Tè Activate AM non è nient’altro che un insieme di erbe che ha il compito di preparare il vostro sistema digestivo per la giornata al fine di avere una stupenda pancia piatta. I suoi 10 ingredienti naturali contribuiscono a sostenere e accelerare il vostro metabolismo, vi darà quindi molta energia sarà per voi quasi impossibile non voler fare attività fisica! La sua preparazione è quella di un comune Tè, prendetene un cucchiaino e ponetelo in un colino da tè, immergetelo in una tazza contenente acqua bollente e lasciatelo in infusione per 5-7 minuti. Bevetelo ogni mattina con una sana colazione!

P

CLEANSE PM

I

Il Tè Cleanse Pm lavora per aiutare a disintossicare il tratto intestinale e ridurre la ritenzione idrica, che in pratica sono due dei principali motivi per cui alcuni giorni ci guardiamo allo specchio e sembriamo al 5 mese di gravidanza. I suoi 7 ingredienti naturali sono stati uniti al fine di lavorare insieme per contribuire ad ottenere (e mantenere) una perfetta pancia piatta riducendo il gonfiore addominale. Questo Tè va bevuto la prima settimana, ogni sera prima di andare a letto dalla seconda settimana ogni terza notte! La preparazione di questo tè è analoga sia per procedimento che dosaggi alla preparazione dell’Activate Am con la differenza che il colino da tè va lasciato a riposo per 4-6 minuti. In origine Flat Tummy Tea era l’unico prodotto del brand Flat Tummy Co. per questo motivo social network e ecommerce portavano il suo nome, successivamente con il lancio del prodotto Shake It Baby e dei nuovissimi Flat Tummy Lollipos, la diversa scelta di prodotti mirati al nostro benessere e dimagrimento ha portato il marchio a cambiare il proprio nome. Scoprite tutti i prodotti su flattummyco.com.

Scopri i nostri contenuti esclusivi su www.pinksheep.blog

93

FA S H I O N U P

N K

S H E E P


OROSCOPO Estate 2018 ARIETE

CANCRO

Mese positivo per gli Ariete soprattutto i meno fortunati in amore saranno quelli che otterranno di più con incontri nuovi. Avrete la facilità nel capire i veri Amici e chi invece è invidioso di voi e del vostro successo, approfittandosene. NON FATEVI INGANNARE. Attenzione alle distrazioni potrebbero causare incidenti. La dove sentite di avere ragione non tenetevela per voi anche nell’ambito lavorativo.

Per il cancro questo caldo mese estivo porterà successo nella carriera, si concentrerà al massimo con idee interessanti. Acquisterà fiducia che si protrarrà anche nella sfera personale portandolo ad avere iniziative che saranno apprezzate dal partner. Troverà tempo per riposare andando in vacanza, se lo merita. Il consiglio: una meta esotica! Ideale per il relax abbandonando le cattive abitudini.

TORO

LEONE

Per i nati in Toro questo sarà il mese dove converrà andare in vacanza! Troppo concentrati sulla vita personale, vi siete persi alcuni avvenimenti essenziali per il lavoro causandovi stress. Ma l’armonia che continuerete a vivere in famiglia o nelle relazioni, vi farà passare questo momento. Mantenete la calma e le buone maniere in situazioni dove non vi troverete d’accordo ma non siate troppo accomodanti e dite apertamente se qualcosa non vi va bene.

Sfortunatamente, questo mese non sarà positivo, anzi, piuttosto il contrario. Nei mesi passati avete rallentato il ritmo di lavoro ed in questo mese dovrete rimettervi alla pari. Dovreste imparare a separare il lavoro dalla vostra vita privata. Sarete più calmi. Nella sfera personale avrete modo di vivere esperienze nuove di parlare e avere momenti dove sarete al centro dell’attenzione. Interessatevi alla salute e se vi ammalate, non fatevene un problema se dovrete assentarvi dal lavoro.

GEMELLI

VERGINE

Per i Gemelli, agosto sarà ricco di energia positiva con opportunità che attende da tempo, sfruttatele ad esempio nel lavoro mentre gli altri sono in modalità vacanziera. Anche le stelle saranno a vostro favore dandovi tranquillità e facendovi pensare molto, scoprendo di aver dato attenzione magari a chi non se lo meritava. Trovate del tempo per muovervi e lasciare da parte le preoccupazioni, ne gioverà l’umore.

Un inizio di agosto con successo nel lavoro, dato dalla vostra precisione e organizzazione. Ammirata dai vostri superiori, ma a voi non soddisfa come una volta. Non è tempo di cambiare, verrà il momento. Sviate il malcontento facendo cose che vi piacciono! Avrete dalla vostra una creatività particolare che potrete mettere in atto per regali e decorazioni per rinnovare la vostra casa. Il tempo libero lo userai per rilassarti e se non ancora in vacanza, progettandone una! Magari con visita ai parenti...che non vedi da tempo!

95

FBARSEHSICOINA U P


BILANCIA

CAPRICORNO

In questo mese i Bilancia possono aspettarsi progressi nella carriera. Quando vi sentirete giù, provate a trovare qualcosa di positivo in ogni situazione. Tranquillità e armonia nelle relazioni, con momenti romantici a due, senza problemi. I single non saranno da meno avendo l’opportunità di trovare l’anima gemella! Non fatevi scappare gli inviti ,non si può mai sapere che persona interessante potresti incontrare. Non dimenticatevi dei vecchi amici.! Trovate un momento e incontrateli, anche solo per un caffè.

Avrete delle opportunità da non farvi sfuggire in questo mese. Per la carriera non avere paura di importi con le tue idee che vedrai, saranno apprezzate. Una forza di volontà la userete nel fare quello che volete nel tempo libero, ad esempio una vacanza. Uscite, incontrate nuove persone. Le stelle sono in una posizione stabile, quindi sarete fortunati nel fare nuove conoscenze. Massaggi rilassanti fatti o ricevuti vi entusiasmeranno.

SCORPIONE

ACQUARIO Gli Acquario in agosto presteranno maggiore attenzione al lavoro e ad una questione che dovrà essere risolta senza rinvio, impegnandosi con idee nuove. Qualcuno che vi sta accanto, vi disturberaà ma voi andate avanti, sentitevi liberi di eseere risoluti e prendete le distanze. Per non cacciarvi in problemi inutili. Ricordatevi invece dei veri amici e cercate del tempo da passare insieme anche per un aperitivo o un semplice caffè, per trovare un pò di tranquillità.

Organizzazione nel lavoro sarà la parola d’ordine per far sì che questo mese sia fruttuoso... e vi faccia arrivare ad ottenere i vostri obiettivi! Ancora poco e ce la farai. Non dimenticatevi però di trovare il tempo per rilassarvi e dormire a sufficienza per non crearvi problemi di salute. Siate diretti e non remissivi, lasciando prendere il sopravvento alle persone accanto a voi. Non fossatevi davanti alla tv facendo zapping, nel caso, guardate qualcosa che più vi piace!

SAGITTARIO

PESCI

Attenzione nell’ambito lavorativo. Per i Sagittario in agosto, la stanchezza vi farà commettere un piccolo errore e nuocere alla serenità con un superiore.

Ad agosto i Pesci potranno avere delle svolte nella carriera, oltre che nella vita personale. Soprattutto i single avvertiranno un risveglio di emozioni che da tempo sono state assopite, che vorranno condividere con qualcuno magari un compagno con una garantita armonia. Con l’energia che emanerete, avrete reazioni positive in ogni settore. Non abbiate paura di chiedere aiuto, non c’è nulla di male. Non trascurate il sonno concedetevi più ore per ritrovare le forze che verserete nella giornata.

La famiglia vi darà sostegno e in coppia si creerà soddisfazione reciproca con momenti di romanticismo. I single si godranno emozioni flirtando in libertà e magari trovando il proprio partner. Educazione nei rapporti con chi non la pensa come voi. Fate compere per la casa con un nuovo piacere nel viverla.

96

BF ARSEHS ICOI N A UUPP


JAGUAR F-PACE

CI SONO DESIDERI CHE SI AVVERANO, SUBITO.

CON EASY JAGUAR PAGHI SOLO LA METÀ E DOPO DUE ANNI DECIDI SE TENERLA, CAMBIARLA O RESTITUIRLA*. F-PACE è il SUV ad alte prestazioni che ti esalta non solo per le sue performance, ma anche per la sua efficienza. E da oggi ti esalterà anche per un motivo in più: con Easy Jaguar può essere tua, adesso. Paghi subito la metà, e dopo due anni, senza rate né interessi, puoi tenerla, cambiarla o restituirla. E con Jaguar Care hai anche 3 anni di manutenzione, garanzia e assistenza stradale fino a 100.000 km.

BRESCIA MOTORI

Via Padana Superiore 34, Castegnato (BS) 030 3229881 concierge.bresciamotori@jaguardealers.it bresciamotori.jaguar.it

Consumi Ciclo Combinato da 5,6 l/100 km. Emissioni CO2 da 147 g/km. Jaguar consiglia Castrol Edge Professional. La vettura raffigurata non corrisponde a Jaguar F-Pace 2.0DI4 163 CV RWD Manuale.

Prezzo di vendita con Easy Jaguar € 47.300 (IVA inclusa, esclusa IPT). Anticipo: € 23.650, 25 mesi, nessuna rata mensile; rata finale residua dopo 24 mesi pari al Valore Garantito Futuro € 23.650 (da pagare solo se il cliente tiene la vettura). Importo totale del Credito: € 23.650. Spese apertura pratica € 350 e bolli € 16 da pagare in contanti; spese invio estratto conto € 3 per anno. Importo totale dovuto: € 24.025. TAN fisso 0%, TAEG 0,77%. Percorrenza: 50.000 km. Salvo approvazione della Banca. Iniziativa valida fino al 31/07/2018. Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Fogli informativi presso le Concessionarie Jaguar. La Concessionaria opera non in esclusiva per FCA BANK, quale segnalatore di Clienti interessati all’acquisto dei suoi prodotti con strumenti finanziari.

*

BRESCIAUP | LUGLIO 2018  
BRESCIAUP | LUGLIO 2018  
Advertisement