__MAIN_TEXT__

Page 1

A1/A2

ANNO XXX - N° 1

La Tua Rivista in Italiano

1

© Shutterstock

ANNO XXX • N° 1 • Settembre / Ottobre 2018 - Imprimé à Taxe Réduite

Andiamo...

...alle Cinque Terre! 6

Inchiesta

Ves t it i... eccezionali!

8

LA RIVISTA CONTINUA IN RETE (vedi pag. 2)

Questo mese...

Viva le sagre!

11

Io e il mio animale

James e il birdwatching www.elimagazines.com


Tanti auguri agli insegnanti di tutto il mondo! el

on un giorn

Dal 1996, il 5 ottobre di ogni anno è la Giornata Mondiale degli Insegnanti. In questa giornata si celebrano gli insegnanti e il loro lavoro. La scuola è necessaria per crescere e migliorare le nostre condizioni di vita. Tutti noi sappiamo che gli insegnanti sono punti di riferimento importantissimi. Molti di loro rimarranno per sempre nel nostro cuore... anche se, almeno una volta, li abbiamo sicuramente fatti arrabbiare!

La soluzione è a pagina 14.

Classi nel mondo Che cosa mi metto? Inchiesta Vestiti...eccezionali!

11 12 14

Andiamo... ...alle Cinque Terre

16

Da non perdere Torna il Lucca Comics and Games

Test Come ti vesti?

2

Io e il mio animale James e il birdwatching

due

Giochi per tutti

Ciao a tutti! Bentornati! Azzurro riparte con tanti nuovi articoli, giochi e attività. Siete pronti per un nuovo anno insieme? In questo numero parliamo di moda e di vestiti speciali. Conosceremo le sagre italiane e scopriremo una zona d’Italia meravigliosa: le Cinque Terre. Buona lettura!

Rubina

© ELI Italy 2018 - ELI srl, C.P. 6, 62019 Recanati, Tel. (071) 750701, Fax (071) 977851, E-mail: info@elionline.com - Direttore responsabile: Lamberto Pigini. Realizzazione testi: Caterina Francioni. Autorizzazione Trib. di Macerata N. 278 del 29 luglio 1987. Realizzazione: Tecnostampa, Loreto.

Questo mese... Viva le sagre!

[ ] a. ONU [ ] b. UNESCO [ ] c. WWF

Ciao! Io sono Grammy! Con me questo mese impari: - - - -

lessico dell’abbigliamento passato prossimo articoli partitivi verbi modali

- - - -

indicativo presente alcuni usi dell’infinito avverbi di frequenza aggettivi qualificativi

Audio Per tutti gli abbonati, l’abbonamento alle riviste include la possibilità di scaricare gratuitamente, in formato MP3, l’audio di tutte* le riviste dall’area risorse del sito www.elimagazines.com, inserendo il codice di accesso presente in ogni numero della rivista. Codice di accesso 6003 6000 0019

Note per l’insegnante Per l’ insegnante, l’abbonamento alle riviste include la possibilità di scaricare gratuitamente, oltre al materiale audio in MP3, le Note per l’insegnante di tutte* le riviste disponibili in formato PDF. L’insegnante deve prima registrarsi nell’area risorse insegnanti del sito www.elimagazines.com.

Quadro Comune Europeo • Livello Elementare (A1/A2)

Le fotocopie non autorizzate sono illegali.

È VIETATA LA RIPRODUZIONE NON AUTORIZZATA, CON QUALSIASI MEZZO, ANCHE FOTOCOPIA, ANCHE AD USO DIDATTICO O INTERNO. FOTOGRAFIE: PER QUANTO RIGUARDA I DIRITTI DI RIPRODUZIONE, L'EDITORE SI DICHIARA PIENAMENTE DISPONIBILE A REGOLARE EVENTUALI SPETTANZE PER QUELLE IMMAGINI DI CUI NON SIA STATO POSSIBILE REPERIRE LE FONTI.

8 10

Quale associazione ha istituito la giornata degli insegnanti?

Ciao a tutti!

Sommario

3 4 6

Quiz

www.elimagazines.com

info@elimagazines.com

Personaggi Marc Marquez

© Shutterstock

© Shutterstock

o d n o m


Personaggi

Fin da bambino, Marc ha avuto un idolo. Chi?

Marc è nato a Cervera, in Spagna, nel 1993. Quando aveva solo quattro anni ha chiesto ai genitori una moto per Natale. Era già innamorato del motociclismo! Ha cominciato a fare le gare nel 1998 e non ha più smesso. La sua carriera è piena di successi e di vittorie. Oggi è diventato un campione, tutti lo ammirano! I suoi genitori lo hanno sempre supportato e incoraggiato. Anche suo fratello ama le moto e spesso si sono allenati insieme. Anche se passa molto tempo lontano da casa, Marc non si è mai sentito solo, perché la sua squadra è la sua seconda famiglia. Quando è in pista, Marc è sereno e non è ansioso. Ha avuto paura solo una volta: quando è caduto durante una corsa, sulla pista del Mugello. Per fortuna non si è fatto niente! Marc è un ragazzo determinato e audace. Ha fatto molti sacrifici per diventare un campione: ha fatto una dieta molto rigida, si è allenato in palestra, è stato lontano da casa... ma ne è valsa la pena!

Marc Marquez è diventato il più giovane campione del mondo di MotoGP. Conosciamolo insieme!

a Michael Jackson b Ayrton Senna c Valentino Rossi

Marc Marquez tre

3

passato prossimo

Le soluzioni sono a pagina 14.


Classi nel mondo

? o t t e m i Che cosa m 1

2

3

4

5

6

4

quattro

7


lessico dell’abbigliamento

Ciao! Mi chiamo Sang e abito a Shanghai. Sto frequentando un corso di lingua italiana. Mi piace moltissimo! Oggi, in classe, abbiamo parlato di ves titi e di moda. Ecco che cosa ho imparato!

Scegli un abbigliamento per ogni occasione!

Š Shutterstock

1 Per andare a scuola indosso... ________________________________

2 Per andare a una festa indosso... ________________________________

3 Per un pomeriggio al parco con i miei amici indosso... ________________________________

1 Giacca 2 Maglione 3 Maglietta 4 Cappotto 5 Pantaloni 6 Pantaloncini 7 Gonna

cinque

5


Inchiesta

Vestiti...

! i l a n o i eccez

La moda può essere davvero sorprendente. Scopriamo insieme dei vestiti straordinari! Completa il testo con i verbi tra parentesi al presente.

Le magliette contro l’inquinamento Oggi ____________________ (noi-potere) combattere l’inquinamento con i vestiti che indossiamo. Queste magliette, infatti, assorbono le sostanze tossiche e purificano l’aria. Come? Il loro tessuto assorbe ed elimina le sostanze inquinanti!

Il cuoio fatto con la frutta La buccia della banana, i semi dell’uva, le foglie dell’ananas... ____________________ (potere) diventare un cuoio ecologico per cinture, borse e scarpe.

6

sei


© Shutterstock

Scarpe e accessori di plastica riciclata La plastica è il rifiuto più comune e più difficile da eliminare. Ma ____________________ (noi-potere) riciclarla! Con la plastica riciclata ____________________ (noi-potere) fare tantissime cose, anche le scarpe. Molte aziende di moda, infatti, usano i rifiuti di plastica per fare i loro prodotti.

I vestiti “trapiantati” Non ____________________ (noi-dovere) buttare via i vestiti vecchi. ____________________ (noipotere) trapiantarli! Proprio così: i vestiti che non ci piacciono più o che sono diventati troppo piccoli, ____________________ (potere) essere usati per fare dei vestiti o degli accessori nuovi e alla moda! Qualche esempio? Una vecchia maglietta ____________________ (potere) diventare una borsa o uno zainetto! Ogni vestito vecchio ____________________ (potere) diventare parte di un vestito nuovo!

I gioielli di piante Le piante non ____________________ (dovere) stare solo in giardino! ____________________ (potere) essere dei gioielli perfetti! Questi accessori sono fatti proprio con delle piante. Sono economici e sono perfetti per chi ama la natura. Basta ricordarsi di annaffiarli! Le soluzioni sono a pagina 14.

lessico dell’abbigliamento, verbi modali

sette

7


Questo mese...

! e r g a s e l a v Vi Un po’ di storia...

La sagra è una festa popolare. Il suo nome significa “sacra”: le sagre, in origine, si facevano per celebrare una festa religiosa, come il giorno del santo patrono del paese.

8

otto

Nel tempo le sagre sono cambiate. Oggi non sono più solo celebrazioni religiose, ma anche feste dedicate a un cibo o a una bevanda tipici. Così la gente festeggia l’amore per il proprio territorio e per i suoi prodotti.


Cibo e mercatini

© Shutterstock

Una sagra dura, solitamente, due o tre giorni. Le strade sono sempre piene di bancarelle che vendono un po’ di tutto: vestiti, oggetti di artigianato, salumi e formaggi, fiori e piante... si può trovare qualsiasi cosa! Quello che non manca mai è il cibo: panini, piadine, dolci, zucchero filato. Alcune sagre organizzano dei piccoli ristoranti all’aperto, dove si può mangiare un menù tipico a un prezzo economico.

Musica e divertimento

Durante le sagre la musica non manca mai. Se andate a una sagra nel tardo pomeriggio, sicuramente incontrerete la banda del paese che suona. Spesso ci sono anche concerti o spettacoli dal vivo. Insomma: non ci si annoia mai!

Le sagre d’autunno

L’autunno è la stagione perfetta per le sagre. Ce ne sono sempre tante, in ogni regione d’Italia. Solitamente, queste sagre sono dedicate ai prodotti autunnali, come l’uva, le mele, le castagne o i funghi. Alcune sono molto famose: come la sagra del tartufo bianco in Piemonte o quella della mela in Trentino. avverbi di frequenza

VERO O FALSO? 1 Una sagra dura, solitamente, quattro o cinque giorni.

2 Alle sagre ci sono spesso i mercatini. 3 Le sagre ci sono soltanto in autunno. 4 Alle sagre non si può mangiare. le soluzioni sono a pagina 14.

nove

9

V

F


TEST

1

i t e m Co ve s t i?

Quando torno a casa da scuola... a [ Mi cambio e indosso

dei vestiti comodi.

b [ Mi metto il pigiama. c [ Non mi cambio, resto

con gli stessi vestiti.

Se devo andare a un compleanno... a [ mi metto un paio di jeans e una

maglietta: comodi ma carini!

b [ mi metto una tuta: la comodità

prima di tutto!

c [ mi metto pantaloni e camicia:

voglio essere elegante!

4 5

L’ultima cosa che ho comprato è... a [ una maglietta. b [ un paio di scarpe. c [ una giacca.

Il mio armadio è... a [ né grande, né piccolo. b [ piccolo, non mi serve molto spazio. c [ enorme! Ho tantissimi vestiti

Profili Maggioranza di c Sei un/una vero/a amante della moda! L’abbigliamento è la tua ossessione: hai un vestito per ogni occasione. Sei una persona dinamica, ami cambiare spesso. Con te non ci si annoia mai! Maggioranza di b Sei un tipo sportivo e non ti importa dell’aspetto fisico. Per te l’importante è stare bene con te stesso. Sei una persona estroversa e sincera, non hai bisogno di vestiti straordinari per essere al centro dell’attenzione. Maggioranza di a Ti piace essere alla moda, ma senza esagerare. Hai uno stile tutto tuo. Il tuo abbigliamento rispecchia il tuo carattere: semplice, ma con un tocco di classe.

2

3

Quando vado a comprare i vestiti, la cosa più importante è... a [ il prezzo. b [ la comodità. c [ la bellezza.

10

dieci


Io e il mio animale Ciao! Mi chiamo James e vivo a Bath, in Inghilterra. Ho dodici anni e il mio hobby preferito è osservare gli uccelli.

© Shutterstock

Dopo la scuola prendo il mio binocolo e vado a fare una passeggiata all’aria aperta. Il mio vicino Billy viene spesso con me.

Ci piace osservare gli uccelli perché è rilassante e ci fa scoprire un sacco di cose. L’altro giorno, per esempio, abbiamo visto delle oche selvatiche che volavano nel cielo. Billy ha visto anche un falco! Quando torniamo a casa, io e Billy scriviamo in un quaderno gli uccelli che abbiamo visto. In questa zona ci sono tante specie diverse, ma il mio preferito è il pettirosso. Lo vedo spesso volare nel giardino di casa mia. Mi piace perché è piccolo e buffo... ma anche perché è l’uccello simbolo dell’Inghilterra, il mio paese!

presente indicativo, alcuni usi dell’infinito

James e il

birdwatching Trova l’intruso!

Oca

Pettirosso

Falco

Rondine

Pinguino La soluzione è a pagina 14.

undici

11


Andiamo...

Cinque borghi Le Cinque Terre si trovano in Liguria, nel nord ovest dell’Italia. Sono cinque antichi borghi di pescatori: Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore. “Cinque terre” significava proprio “cinque villaggi” nel dialetto della zona.

Il paesaggio delle Cinque Terre è molto suggestivo: la costa è rocciosa, il mare è cristallino e i cinque borghi sono arrampicati sulla scogliera. Le case sono allegre e colorate. Intorno ai paesi ci sono verdi coltivazioni e vigne che arrivano fino al mare blu. É un’esplosione di colori!

12

dodici

aggettivi qualificativi

Mare, case colorate e vigneti


Sono patrimonio Unesco dal 1997 e sono famose per i paesaggi suggestivi e per il mare pulito. Scopriamole insieme!

© Shutterstock

...alle Cinque Terre! Cosa fare

Cosa fare alle Cinque Terre? La risposta è semplice: una vacanza romantica e rilassante! Le Cinque Terre, infatti, sono il posto ideale per riposarsi e dimenticare la vita stressante della città. Potete fare passeggiate nella natura incontaminata, sui sentieri dove crescono le erbe aromatiche come il timo e l’origano. Oppure, potete prendere il sole e fare il bagno in una delle piccole spiagge nascoste nella scogliera. Se siete amanti della fotografia, non dimenticate la macchina fotografica: i tramonti delle Cinque Terre sono meravigliosi!

Cosa mangiare Se siete in questa zona, dovete assolutamente mangiare un piatto di pasta al pesto! Il pesto è una salsa verde tipica della Liguria. Si fa con il basilico. É un piatto molto fresco e profumato. Anche la focaccia è un piatto tipico di questa regione. Ce ne sono molti tipi diversi: semplice o farcita, con le olive o con il formaggio. I liguri la mangiano molto spesso: anche a colazione, insieme al cappuccino!

Scopri il nome in dialetto delle Cinque Terre! Abbina ogni nome italiano alla sua versione dialettale. 1 2 3 4 5

Monterosso Vernazza Corniglia Manarola Riomaggiore

A Riumazuu B Manaea C Munterussu D Cornigia E Vernasa Le soluzioni sono a pagina 14.

tredici

13


Hai letto Azzurro? Trova le parole dell’abbigliamento nello schema!

OC

HI

er tut

• Maglietta • calzini • pantaloni • maglione

• gonna • cappotto • giacca

P O I P R T W E L

B 1 2 3 4 5 6

O C P A O N T A E

S A A N T I H Z M

A L L T G O N N A

L’inchiesta di Azzurro parla di moda e di ecologia. Cosa possono diventare questi oggetti? Attenzione: alcuni possono ripetersi.

La buccia di banana I vestiti vecchi Le piante Le foglie dell’ananas Le bottiglie di plastica vuote I semi d’uva

E Z Y A V Y U C G

L I A L Z L I K L

S N F O L K B P I

I I O N M A L E E

N D G I A C C A T

C A P P O T T O T

M L N K T H A L A

O M A G L I O N E © Shutterstock

p

ti

A

GI

Hai letto Azzurro? Allora gioca con noi!

a scarpe b cuoio c gioielli d vestiti nuovi

Le soluzioni sono qui sotto.

Soluzioni Pagina 2: B. Pagina 3: C. Pagina 4 e 5: risposte libere. Pagina 6 e 7: Nel testo: possiamo, possono, possiamo, possiamo, dobbiamo, possiamo, possono, può, può, devono, possono. Pagina 8 e 9: 1f, 2v, 3f, 4f. Pagina 11: pinguino. Pagina 12 e 13: 1c, 2e, 3d, 4b, 5a. Pagina 14: B 1b, 2d, 3c, 4b, 5a, 6b.

14

quattordici


Energia per la tua classe Audio e Note per l’insegnante da scaricare gratuitamente sul sito: www.elimagazines.com English

dio

e Interm edio Livello

ello Liv

i

lut

ti

ian

Pr

ip inc

sso

e

tar

en

m Ele

ato Livello Intermedio-Avanz

term llo In Live re io r Infe

a

Français

Lingua latina luti Livello

so ti as

ntare Livello IntermedioInferiore Livello Inte rmedio

Eleme

n

cipia

Prin

Livell

o Int

erme

dio-A vanz

ato

e

tar

en

o

ell Liv

m Ele

HECCRBQ ZPSR

Italiano -

edio

re

nta

me

Pr

nt

a

ipi

inc

i

lut

so

s ia

le oE

ell Liv

rm Inte

Livello

edio

Interm

llo Live re rio Infe

Livello Intermedio- Livel lo Avanzato Avanzato

Live ll Infe o Inte rme rior e dio

Español

-

Deutsch

-

dio

e Int o ell ore v i L eri Inf

ello Liv

m

dio-

rme

te llo In Live ato nz a v A

Principianti assoluti

Livello Elementare

Livello In termed ioInferiore

Live llo Inte rme dio

Liv ello

Liv ell

o

Ele

me nt

are

e rm

r Inte

o edi

Int

erm

ed

io-

Av an

zat

Riviste linguistiche ELI www.elimagazines.com

o


Torna il Lucca Comics and Games Dal 31 ottobre al 4 novembre torna il Lucca Comics and Games, il festival internazionale del fumetto, dell’animazione, dell’illustrazione e del gioco. Il tema di quest’anno è “Made in Italy”: le mostre e gli eventi hanno come protagonisti i disegnatori italiani e la loro creatività. Il festival si svolge nelle vie e nelle piazze della città di Lucca. Sono cinque giorni di mostre, laboratori, sfilate, giochi, concorsi e mercatini... è la più grande fiera del fumetto d’Europa e la seconda del mondo. Assolutamente da non perdere!

Azzurro . 4 - 2018 - Poste Italiane S.P.A. - Sped. in abb. post. - D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 n. 46) Art. 1, comma 1, DCB Ancona

Tassa Riscossa/Taxe Perçue

Da non perdere

Profile for ELI Publishing

AZZURRO_1_20182019  

AZZURRO_1_20182019