Issuu on Google+

6

Giorgio di Vita con Audio CD

Artè

Artè

Casa editrice La Spiga Autore Giorgio di Vita Illustratrice Sandra Bersanetti

Giorgio di Vita

Isabella ha una cotta per Luca e vorrebbe essere bella per piacergli, Laura per convincere l’amica che la bellezza non è importante le narra il mito di Amore e Psiche mentre sono in gita scolastica al Museo del Louvre di Parigi. Le storie parallele, vissute a migliaia di anni di distanza, si intrecciano. Riuscirà Isabella a conquistare Luca? E Psiche sposerà il suo amato Amore?

112 pagine

Il copione e le canzoni, presenti anche sul CD e che seguono la storia raccontata, offrono ai ragazzi la possibilità di appropriarsi del mito dando vita ai personaggi per attuare tutti insieme una grande magia: la magia del teatro.

Il libro racconta di una scolaresca in gita al Louvre di Parigi, di Isabella che ha una cotta per Luca e vorrebbe essere bella per piacergli, di Laura che per convincere l’amica che la bellezza non è importante le narra il mito di Amore e Psiche. Due storie parallele, vissute a migliaia di anni di distanza, si intrecciano, si fondono e la loro essenza si sublima nell’impareggiabile e sempre emozionante scultura di Antonio Canova esposta nel famoso museo.

musiche di Paolo Iotti

ISBN 978-88-468-2906-1

9 788846 829061

cover Amore e Psiche.indd 1

Romanzi e storie per lettori esperti. Libri per esplorare per filo e per sogno il mondo dentro e intorno a noi. A ciascun colore corrisponde un livello di difficoltà sia linguistica che tematica. Ogni libro accompagna i ragazzi lungo un progressivo apprendimento delle tecniche di lettura attraverso argomenti che rispondono al loro gusto.

La macchina del tempo Vicende ambientate nel passato, per vivere avventure a contatto con la nostra storia.

Volume + Audio CD

www.alberodeilibri.com

Avventure fantastiche e realistiche per ragazzi che già leggono da soli. Libri per scoprire il piacere di viaggiare con la mente seguendo un filo d’inchiostro.

Storie per crescere Storie che nascono da argomenti quotidiani e raccontano in modo fantastico o reale i problemi dei ragazzi di oggi.

con Audio CD Sandra Bersanetti Il Liceo Artistico e l’Accademia di Brera le hanno fornito l’attrezzatura per viaggiare, e illustrare per lei è un viaggio infinito e affascinante che ogni giorno la emoziona.

Racconti e fiabe in stampato maiuscolo o minuscolo per imparare a leggere da soli. Storie per scoprire il piacere di un avvincente gioco lungo un libro.

7,50

Classici Avventure sempreverdi che contribuiscono alla crescita culturale e individuale di ogni ragazzo. Cartoline Avventure in cui il paesaggio diventa uno dei protagonisti per stimolare i ragazzi a conoscere il mondo in cui viviamo. Artè Storie che hanno come filo conduttore l’arte in tutte le sue manifestazioni, dalla pittura alla musica al teatro.

Titolo Amore e Psiche

Amore e Psiche

GIORGIO DI VITA AMORE E PSICHE

Giorgio di Vita Alterna la passione per il disegno a quella per la scrittura. Laureato in lettere, con una tesi in storia dell’arte moderna, è appassionato della pittura dei Paesi Bassi e di Rembrandt in modo particolare.

La collana L’albero dei libri vuole proporre ai ragazzi della Scuola Primaria racconti e romanzi che rispettino i loro gusti e la loro graduale capacità di leggere e comprendere una storia, sia dal punto di vista linguistico che dal punto di vista tematico.

2-02-2011 15:13:00


indice

cap.1 • Gita… in bellezza cap.2 • Ahi, che invidia! cap.3 • Vedi a non fidarti? cap.4 • Bella e impossibile cap.5 • Tutto è bene…

Il copione Le canzoni

amore e psiche b4.indd 4

p. p. p. p. p. p. pp.

5 16 25 37 49 59 103

2-02-2011 14:37:37


Capitolo 1

Gita... in bellezza Che dire? Una gita scolastica a Parigi non è che capiti tutti i giorni e neanche tutti gli anni. Anzi, aggiungiamo pure che se la quinta A non fosse una classe di studenti modello, Isabella, Laura, Luca e gli altri non avrebbero potuto sperare di andare a visitare nemmeno l’aula di scienze, al piano terreno della scuola. E invece, eccoli a Parigi. Dopo un viaggio notturno in una carrozza a cuccette tutta per loro, per la felicità delle due maestre che li hanno accompagnati. Felicità. Si fa per dire, visto che hanno passato la notte a fare ‘SSSST’, ‘BUONI!’, ‘DORMITE, ORA!’ e ‘SMETTILA LUCA!’ Ce l’avevano soprattutto con lui: Luca. La ma-

5 amore e psiche b4.indd 5

2-02-2011 14:37:41


innamorare chiunque andassero a punzecchiare, e sai chi avrebbe dovuto colpire? L’uomo piÚ brutto, repellente e malvagio della terra per farlo innamorare di Psiche, che l’avrebbe sposato e sarebbe stata infelice per tutta la vita!

amore e psiche b4.indd 12

2-02-2011 14:37:44


«Oh, che cattiveria!» «Non ti distrarre, uffa!»

amore e psiche b4.indd 13

2-02-2011 14:37:44


Capitolo 4

«Non gettarti» disse. «Se lo farai, allora sì che sarai sicura di non tornare! Ascolta me, invece, perché un modo per accontentare Venere c’è. Dovrai solo fare quello che ti dico. Prima di tutto, dovrai andare vicino alla città di Sparta, dove c’è l’ingresso dell’Oltretomba, portando con te una ciambella al vino e miele in ogni mano... «Due, quindi?» «Già!» ... e due monete in bocca. «Bleah, che porcheria!» «Meglio che morire, che ne dici?» «Oh beh, in effetti». «Ma non è tutto. C’erano altre raccomandazioni per lei».

44 amore e psiche b4.indd 44

2-02-2011 14:37:58


Bella e impossibile

«Durante il viaggio» continuò la torre, «incontrerai un uomo zoppo con un asino zoppo carico di legna. L’uomo ti chiederà di aiutarlo a raccogliere alcuni rami che gli sono caduti a terra. Non ascoltarlo!» le raccomandò la torre. «Più avanti, entrando nella grotta che porta all’Oltretomba, incontrerai Caronte con la sua barca».

amore e psiche b4.indd 45

2-02-2011 14:37:59


Terzo atto Attori: Narratore Laura Venere Formiche (quattro) Canneto Pecore dal manto d’oro

Isabella Psiche Ancelle (cinque) Torre Stelle danzanti

Oggetti di scena: quattro grossi sacchi di iuta pieni di polistirolo; quattro ciotole per le formiche.

Musiche e canzoni: stacchetto musicale, traccia n. 1 Venite formichine, p. 106, traccia n. 4 base musicale, traccia n. 5

88 amore e psiche b4.indd 88

2-02-2011 14:38:45


(Luci abbassate. Dal primo atto, rimangono in scena la reggia di Venere e la siepe a cui vengono aggiunti i sacchi di iuta che serviranno successivamente)

Laura

(entra in scena con Isabella) Sei ancora convinta, Isabella, che la bellezza porti la felicità?

Isabella

Non so, non ne sono più così sicura. Eppure penso che se non avessi questi occhialoni e questa faccia piena di lentiggini, Luca mi guarderebbe. Almeno un po’.

Laura

Ascolta, voglio finire la storia. Venere venne a sapere da un gabbiano che suo figlio, Amore, non aveva eseguito il suo ordine e si arrabbiò moltissimo.

Isabella

Ma che permalosa, però! E Psiche? (si siede insieme a Laura a un lato della scena)

89 amore e psiche b4.indd 89

2-02-2011 14:38:47


TRACCIA NUMERO 6 Nozze divine Io Giove, dell’Olimpo gran signore, a voi che siete accorsi qui al mio invito, dico che vinca infine pace e amore, che siano Psiche e Amor moglie e marito! Viva gli sposi, viva Psiche e Amore, che l’uno e l’altra oggi siano un solo cuore! (x2) A te Venere, figlia, chiedo un dono: che spirino per loro i dolci venti, dona agli sposi, quindi, il tuo perdono, che sian sempre felici e sian contenti! Viva gli sposi, viva Psiche e Amore, che l’uno e l’altra oggi siano un solo cuore! (x2)

108 amore e psiche b4.indd 108

2-02-2011 14:39:14


Si beva ambrosia, si balli ai dolci suoni, ciascuno mangi ciò che più gli piace, sentiamoci con gli altri un po’ più buoni e sull’Olimpo regni gioia e pace! Viva gli sposi, viva Psiche e Amore, che l’uno e l’altra oggi siano un solo cuore! (x2)

E BASE MUSICAL TRACCIA NUMERO 7

10 109 09 amore e psiche b4.indd 109

2-02-2011 14:39:16


AmorePsiche_web