Page 74

BIRRA, AUMENTA LA SETE di “speciali” e “premium” di Claudia Scorza

Il comparto cresce soprattutto grazie alle ottime performance delle birre speciali e premium, molto apprezzate anche durante la pandemia. Gusto, qualità e artigianalità guidano le scelte dei consumatori.

I

l mercato della birra ha registrato, nell’anno terminante ad aprile 2021, un aumento delle vendite sia a volume (+9,9%) che a valore (+11,7%) rispetto all’anno precedente, con quasi 800 milioni di litri venduti e un giro d’affari che sfiora 1,6 miliardi di euro (dati Iri, totale Italia, Iper+Super+Lsp).

ANDAMENTO PER AREE E CANALI A livello di aree geografiche, il comparto è guidato dal Nord Ovest (+31,5% a vol. e +32,0% a val.), seguito dal Centro+Sardegna (+23,6% a vol. e +24,0% a val.), dal Nord Est (+22,7% a vol. e 23,1% a val.) e dal Sud (+22,2% a vol. e +21,0% a val.). Per quanto riguarda l’andamento delle vendite all’interno della distribuzione moderna, i supermercati presidiano la fetta di mercato più rilevante mostrando i trend di crescita più significativi (+70,8% a vol. e +70,7% a val.), distanziandosi notevolmente da Lsp (+16,1% a vol. e +16,6% a val.) e ipermercati (+13,1% a vol. e +12,7% a val.). LE SPECIALI E LE PREMIUM SONO LE PIÙ AMATE Tra le diverse categorie che compongono il comparto, le birre speciali e le premium mettono a segno una crescita a doppia cifra, registrando rispettivamente +17,9% a vo72 DM MAGAZINE

Profile for Edizioni DM Srl

DM Magazine Giugno 2021  

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded