ANMDO News 1/22

Page 1

Edito da: EDICOM srl - via Alfonso Corti 28 - 20133 Milano - tel. 0270633694 - fax 0270633429 - info@gsanews.it www.gsanews.it

Anno XX - n°1/22

NUOVO DM 70. LE PROPOSTE DI ANMDO

I

l giorno 12 maggio 2022 alle ore 12:30 il Presidente Nazionale dr. Gianfranco Finzi ed il Dr. Michele Chittaro hanno partecipato all’audizione promossa dalla Direzione Generale della programmazione sanitaria, Ufficio 3 (Qualità, rischio clinico e programmazione ospedaliera) del Ministero della Salute tenutasi in tale data al fine di acquisire il parere dell’ANMDO nell’ambito della proposta di aggiornamento del decreto ministeriale 2 aprile 2015, n.70 (Regolamento recante definizione degli standard qualitativi, strutturali, tecnologici e quantitativi relativi all’assistenza ospedaliera). Il dr. Chittaro ha puntualmente esposto le osservazioni della nostra associazione che riportiamo integralmente di seguit: “In relazione alla bozza di revisione del DM 70, si ringrazia per l’importante lavoro di aggiornamento che sicuramente porta contenuti allineati alla situazione attuale, sia in relazione alla emergenza COVID sia agli impatti che la stessa potrà avere sulla organizzazione ospedaliera nel breve e nel medio periodo. Peraltro nel Documento stesso la “direzione sanitaria di presidio” viene individuata nell’ambito dell’area dei servizi, con un bacino di utenza compreso tra 300.000 (max) e 150.000 (min). In tal senso deve essere sottolineato che per la specificità della funzione svolta è da ritenersi più adeguata la previsione della “direzione sanitaria di presidio”, non solo sulla base dei bacini di utenza ma anche sulla tipologia di ospedale di riferimento. Nell’ambito della sezione del Decreto riferita alla “classificazione delle strutture ospedaliere”, pare

pertanto più congruo riconoscere la direzione sanitaria di presidio in modo esplicito come obbligatoria nell’ambito dei presidi ospedalieri con DEA di primo e di secondo livello, riportando alla facoltà della Regioni la individuazione delle funzioni della stessa direzione nei presidi dotati di PS, anche sulla base dei contesti locali. Altresì si ritiene utile riaffrontare quanto definito nell’ambito dell’articolo 15, comma 13, lettera f «bis» della Legge del 7 agosto 2012 n. 135 che ha individuato nelle Aziende Sanitarie Ospedaliere mono presidio un’unica figura, con funzioni contemporanee di direttore sanitario d’Azienda e di direttore medico di presidio. Si ritiene che tali figure debbano essere distinte in quanto le attività strategiche sono per pertinenza del direttore sanitario d’Azienda mentre quelle specifiche di natura igienistica, organizzativa, medico-legali e di promozione della qualità tipiche della “direzione sanitaria di presidio” sono meglio esercitabili da una figura tecnica che accede al ruolo con le tipiche procedure concorsuali. Peraltro in tali tipologie di Aziende Sanitarie, per la nomina a Direttore Sanitario Aziendale è anche da riconfermare compiutamente come vincolo il possesso la specializzazione in Igiene e medicina preventiva e dei relativi ed adeguati titoli di riferimento. Come ulteriore punto di approfondimento e ad integrazione del precedente, l’esperienza COVID ha messo in luce che per la gestione della complessità di organizzazioni come quelle ospedaliere, sia per il ruolo apicale del Direttore medico di presidio sia per il ruolo del Dirigente medico della Direzione medica ospedaliera, sono fon-

damentali le competenze che derivano, al contempo, dal possesso della specializzazione in Igiene e medicina preventiva e dagli adeguati anni di servizio nell’ambito della Struttura in parola. Tali requisiti devono pertanto essere confermati e rimanere vincolanti nelle procedure concorsuali di accesso ai ruoli di cui trattasi.

ANMDO – TIPS: UNA NUOVA COLLABORAZIONE

L’

8 settembre 2021 si è costituito il TIPS – Team Interassociativo Pulizie e Servizi – che riunisce le principali associazioni del comparto delle imprese di pulizia: ■ Confartigianato Imprese di Pulizia ■ CNA Imprese di pulizia, ■ Casartigiani Imprese di Pulizia, ■ Confcooperative Lavoro e Servizi, ■ FNIP Confcommercio, ■ Fondazione Scuola Nazionale Servizi, ■ Legacoop Produzione e Servizi, ■ Unionservizi Confai ■ ISSA EMEA ■ AFIDAMP Associazione Fabbfricanti e fornitori italiani attrezzature e macchine per la pulizia professionale. Il TIPS è espressione delle imprese del comparto e coinvolge diversi grandi operatori, migliaia di imprese artigiane e Piccole e Medie Imprese. Dato l’interesse comune per il tema della sanificazione in ambiente sanitario e socio-assistenziale, ed essendo stata da sempre promossa da ANMDO, in particolare con gli sviluppi tecnico-amministrativi e giuridici dell’ultimo anno, l’interazione costruttiva e trasparente tra fruitori, erogatori e preposti al monitoraggio della qualità del servizio di sanificazione, si è concretizzata la definizione di un tavolo di lavoro allargato, con interessanti prospettive di sviluppo.

Per questo motivo, il giorno 28 Aprile 2022 presso l’Aemilia Hotel di Bologna, si è svolta in presenza con possibilità di collegamento anche da remoto a mezzo piattaforma web, la Consensus Conference tra ANMDO e TIPS per l’approvazione formale da parte di TIPS dei seguenti documenti: LINEA DI INDIRIZZO SULLA VALUTAZIONE DEL PROCESSO DI SANIFICAZIONE AMBIENTALE NELLE STRUTTURE OSPEDALIERE E TERRITORIALI PER IL CONTROLLO DELLE INFEZIONI CORRELATE ALL’ASSISTENZA (ICA). (inserita nel 2020 in piattaforma SNLG nel settore Buone Pratiche. Parere positivo del Comitato tecnico-scientifico del Consiglio Superiore di Sanità per validazione e diffusione del documento in ambito PNCAR -Piano Nazionale di contrasto dell’Antimicrobico-resistenza per l’anno 2020-‘21) LINEE DI INDIRIZZO AD INTERIM PER LA DEFINIZIONE DI CRITERI E STANDARDS PER I SERVIZI DI SANIFICAZIONE AMBIENTALE IN STRUTTURE SANITARIE E SOCIO – ASSISTENZIALI (aggiornamento luglio 2020 sulla base della normativa vigente e raccomandazioni Ministero della Salute per la prevenzione e controllo dell’emergenza pandemica Covid). Inserita nel 2021 in piattaforma SNLG nel settore Buone Pratiche. Allegati: MANUALE OPERATIVO Controlli qualità sul servizio di Sanificazione

Ambientale. Indicazioni metodologiche e frequenze di sanificazione per area di rischio. Procedura di sanificazione ambientale per la prevenzione ed il controllo dell’infezione da SARS-CoV-2 in strutture sanitarie e socio – assistenziali. Procedura ad interim per l’affidamento del servizio di pulizia e sanificazione (pubblicato in “L’Ospedale” n°3/2020) Definizione di criteri omogenei di stesura di un capitolato per l’acquisizione di Servizi di Pulizia e Sanificazione in ambito sanitario. Sono stati condivisi ed approvati i contenuti dei documenti senza apportare modifiche al testo, in quanto la revisione programmata delle Linee di indirizzo è prevista con lavoro collegiale in una fase successiva ed è condizionata dalle disposizioni del Sistema Nazionale Linee Guida (SNLG), configurandosi come aggiornamento e revisione dei contenuti di documenti pubblicati in piattaforma nazionale, quindi non modificabili se non dopo nuovo processo sistematico di approvazione del Centro Nazionale Eccellenza Clinica (CNEC). Durante questa riunione sono stati proposti in via preliminare elementi di integrazione o modifiche al testo supportate da evidenze scientifiche o legislative. L’inizio della collaborazione si è rivelato proficuo e promettente per ulteriori sviluppi sul tema.


47° CONGRESSO NAZIONALE ANMDO VERSO UNA NUOVA SANITÀ E UNA NUOVA SALUTE: “AZIONE, SINERGIA, RESPONSABILITÀ, RESILIENZA E SOSTENIBILITÀ DELLA DIREZIONE SANITARIA” BOLOGNA, 6 - 7 - 8 GIUGNO 2022 - Palazzo della Cultura e dei Congressi

PROGRAMMA SCIENTIFICO LUNEDÌ 6 GIUGNO 14.00 Inaugurazione Congresso Gianfranco Finzi, Ida Iolanda Mura, Gianni Pieroni Saluto del Presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini Intervento dell’Assessore alle Politiche per la Salute della Regione Emilia-Romagna Raffaele Donini 14.30 Lettura Magistrale Storia delle epidemie Stefano Arieti 15.00 I 75 anni di ANMDO Carmelo Del Giudice, Gianfranco Finzi, Franco Ripa 15.30 Premiazione Soci Onorari 15.40 Coffee Break 16.00>18.30 I SESSIONE L’ANTIBIOTICO RESISTENZA E LE POLITICHE VACCINALI: PRIORITÀ POST COVID Moderatori: Gabriele Pelissero, Franco Ripa, Carlo Signorelli 16.00 Introduzione Silvio Brusaferro 16.20 Antibiotico resistenza: un’emergenza globale da affrontare Walter Ricciardi 16.40 Antibiotico resistenza al tempo del covid e post covid: cosa ci aspetta? Antonella Agodi 17.00 Gli obblighi vaccinali Maria Giulia Roversi Monaco 17.20 Coperture vaccinali e l’effetto varianti Francesco Vitale 17.40 Attuali Strumenti Anticovid Nicola Petrosillo 18.00 Il punto di vista del Direttore Sanitario Maria Teresa Montella 18.20 Conclusioni e prospettive Giovanni Rezza 18.45 ASSEMBLEA SOCI ANMDO Sala Europa

MARTEDÌ 7 GIUGNO 9.00>11.00 II SESSIONE LE RISORSE UMANE COME FULCRO PER IL RILANCIO DEL SISTEMA SANITARIO NAZIONALE Moderatori: Adriano Marcolongo, Ottavio Nicastro, Angelo Tanese

09.00 Le indicazioni del Ministero della Salute per lo sviluppo delle risorse umane nel SSN Grazia Corbello 09.15 Analisi e valutazione del fabbisogno di personale nelle aziende sanitarie Claudio Costa 09.30 Risorse umane in sanità: la prospettiva delle Regioni e Province Autonome Massimo Visentin 09.45 Il futuro del medico tra deontologia e competenze Roberto Monaco 10.00 Risorse umane in sanità • il punto di vista del Direttore Generale Massimo Fabi • il punto di vista del Direttore Sanitario Giorgio Mazzi 10.30 La formazione dell’igienista per il governo delle risorse umane Giovanni Sotgiu 10.45 Prospettive per la valorizzazione delle risorse umane in Sanità Marco Rotondi 11.00>11.30 LETTURA IL PAZIENTE FRAGILE E L’INFEZIONE DA SARS-COV2 Introduzione: Gianfranco Finzi Interviene: Claudio Mastroianni 11.30 >13.30 III SESSIONE in collaborazione con il CENTRO NAZIONALE SANGUE IL PBM - PATIENT BLOOD MANAGEMENT: UN’ATTIVITÀ INTEGRATA DI EQUIPE PROFESSIONALI Moderatori: Michele Loiudice, Lamberto Manzoli, Clemente Ponzetti Conduttore: Corrado De Rossi Re 11.30 PBM: Italia modello europeo Vincenzo De Angelis 11.50 PBM: non solo buon uso del sangue Vanessa Agostini 12.10 TAVOLA ROTONDA Alberto Appicciafuoco, Antonino Giarratano, Rosario Lanzetta, Sergio Parrocchia, Angelo Penna, Cristina Sideli, Gregorio Tugnoli 13.20 Considerazioni conclusive Annita Caminati 13.30>14.30 LUNCH SYMPOSIUM MODELLI DI PRESA IN CARICO DEL PAZIENTE Moderatori: Roberto Arione, Francesco Bisetto, Antonio Molè 13.30 Protocollo operativo per una gestione condivisa tra ospedale e territorio Laura Tattini

2

13.50 Linee guida e Percorsi Assistenziali Fatebenefratelli Fabio Cartabellotta 14.10 Il ruolo delle reti nella presa in carico del paziente cronico Paolo Angeli 14.30>16.30 IV SESSIONE TAVOLA ROTONDA in collaborazione con CARD E FIASO PROPOSTE E PROSPETTIVE PER LA CONTINUITÀ ASSISTENZIALE DEL PAZIENTE CRONICO Moderatori: Elide Azzan, Fabia Franchi, Giovanni Migliore Conduttore: Corrado De Rossi Re Introduzione: Gennaro Volpe Intervengono: Mattia Altini, Claudio Martini, Lorenzo Cammelli, Rosario Cunsolo, Francesco Longo, Nicola Pinelli, Teresa Tedesco Considerazioni Conclusive Emanuele Ciotti 16.30 Coffee Break 16.50>19.00 V SESSIONE TAVOLA ROTONDA - ESPERIENZE E PROBLEMATICHE IN DIREZIONE SANITARIA: CONFRONTO TRA GENERAZIONI DI MEDICI Moderatori: Giuseppe Matarazzo, Gaetano Privitera, Stefano Reggiani, Introduzione: Carmelo Del Giudice Intervengono: Pasquale Amendola, Paola Anello, Daniele Celotto, Francesca Ciraolo, Alfonso Cirrone Cipolla, Maria Teresa Cuppone, Magda Ialonardi, Elisabeth Montel, Gianluca Serafini Considerazioni Conclusive Lorenzo Blandi, Roberta Siliquini

MERCOLEDÌ 8 GIUGNO 8.30 Welcome Coffee 9.00>11.00 VI SESSIONE MALATTIE EMERGENTI: LE EPATITI VIRALI, UN PROBLEMA DI SANITÀ PUBBLICA Moderatori: Pietro Andreone, Luigi Aprea, Anna Odone 9.00 Epatiti in Italia: sorveglianza e burden clinico Caterina Rizzo 9.15 Strategie preventive per il controllo. Eliminazione entro il 2030: realtà o utopia? Luisa Romanò


9.30 Innovazione diagnostica e screening Martina Barchitta 9.45 Le epatiti virali: un problema clinico complesso Gabriella Verucchi 10.00 Modelli organizzativi di gestione in ospedale Arianna Vitale 10.15 Un case study: l’esperienza dell’epatite delta Alessia Ciancio 10.45 Considerazioni Conclusive Gaetano Annese 11.00>12.00 VII SESSIONE TAVOLA ROTONDA PROCESSI INNOVATIVI PER I SERVIZI DI PULIZIA E SANIFICAZIONE Moderatori: Marco Bertozzi, Livio Melpignano, Salvatore Torrisi Intervengono: Michela D’Amico, Cristina Sideli, Paolo Torrico, Veronica Vecchi 12.00>13.40 VIII SESSIONE in collaborazione con CNETO ATTUALITÀ E PROSPETTIVE DELL’EDILIZIA SANITARIA TRA OSPEDALE E TERRITORIO Moderatori: Karl Kob, Giuseppe Manara, Michele Orlando 12.00 DM 70/2015: risultati e prospettive Maria Grazia Laganà 12.15 Ripensare l’ospedale Covid-19: il “Decalogo” Polimi a cura del Dipartimento ABC Stefano Capolongo 12.30 “Interroghiamoci sul cambiamento’’: i risultati del questionario CNETO sulla valutazione delle possibili strategie progettuali per i nuovi ospedali resilienti Roberto Ravegnani Morosini 12.45 Come rendere proattiva la progettazione ospedaliera? Problematiche e possibili soluzioni Margherita Carabillò 13.00 Riorganizzazione dei reparti operatori e impatto sui requisiti strutturali e tecnologici Maurizia Rolli 13.15 Il ruolo del direttore sanitario nella progettazione ospedaliera Andrea Cambieri 13.30 Considerazioni Conclusive Gianni Pieroni 13.45>14.00 CERIMONIA CONCLUSIVA

SEMINARIO ANMDO DOCUMENTAZIONE SANITARIA E NORMATIVA VIGENTE

SEMINARIO ANMDO INNOVAZIONI ORGANIZZATIVE, TECNOLOGICHE, DIGITALIZZAZIONE E TELEMEDICINA

GIOVEDÌ, 7 OTTOBRE 2021 9.00>13.00

MERCOLEDÌ, 8 GIUGNO 2022 14.30>16.30

MODALITÀ DI ISCRIZIONE

MODALITÀ DI ISCRIZIONE

La partecipazione al seminario è gratuita, fino all’esaurimento dei posti disponibili, previa registrazione on-line sul sito: www.noemacongressi.it Non sarà possibile iscriversi direttamente in sede.

La partecipazione al seminario è gratuita, fino all’esaurimento dei posti disponibili, previa registrazione on-line sul sito: www.noemacongressi.it Non sarà possibile iscriversi direttamente in sede.

SEDE

SEDE

Palazzo della Cultura e dei Congressi Piazza della Costituzione, 4 Bologna

Palazzo della Cultura e dei Congressi Piazza della Costituzione, 4 Bologna

CREDITI ECM

CREDITI ECM

ll Seminario è stato accreditato presso il Ministero della Salute in modalità RESIDENZIALE (in presenza) Provider: A.N.M.D.O. Codice Provider: 1068 Id. evento: 354500 Numero dei crediti: 2 Obiettivo Formativo: 35 - Argomenti di carattere generale: sanità digitale, informatica di livello avanzato e lingua inglese scientifica. Normativa in materia sanitaria: i principi etici e civili del S.S.N. e normativa su materia oggetto delle singole professioni sanitarie, con acquisizione di nozioni tecnicoprofessionali. Professioni e discipline inserite in accreditamento: Assistente Sanitario, Biologo, Farmacista (Farmacia Ospedaliera, Farmacia territoriale), Fisioterapista, Infermiere, Infermiere pediatrico, Medico Chirurgo (tutte le discipline), Ostetrica/o, Psicologo (Psicoterapia, psicologia), Tecnico della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare, Tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro, Tecnico sanitario Laboratorio Biomedico

ll Seminario è stato accreditato presso il Ministero della Salute in modalità RESIDENZIALE (in presenza) Provider: A.N.M.D.O. Codice Provider: 1068 Id. evento: 354587 Numero dei crediti: 2 Obiettivo Formativo: 29 - Innovazione tecnologica: valutazione, miglioramento dei processi di gestione delle tecnologie biomediche, chimiche, fisiche e dei dispositivi medici. Health Technology Assessment Professioni e discipline inserite in accreditamento: Assistente Sanitario, Biologo, Farmacista (Farmacia Ospedaliera, Farmacia territoriale), Fisioterapista, Infermiere, Infermiere pediatrico, Medico Chirurgo (tutte le discipline), Psicologo (Psicoterapia, psicologia), Tecnico sanitario Laboratorio Biomedico, Tecnico sanitario di radiologia medica, Tecnico Ortopedico

DOCUMENTAZIONE SANITARIA E NORMATIVA VIGENTE

Moderatori: Francesco Auxilia, Luigi Bertinato, Massimo Castoro 14.30 Innovazioni organizzative, tecnologiche, digitalizzazione Roberto Silverio 14.50 Programmazione Nazionale della telemedicina Francesco Gabbrielli 15.10 Telemedicina in Ospedale Elena Bottinelli 15.30 La gestione della comunicazione e dell’informazione per gli operatori sanitari e l’utenza Oriana Cok

Moderatori: Carlo Di Falco, Marinella Fulgheri, Gabriella Nasi 10.30 La gestione dei dati clinici attraverso la cartella clinica digitalizzata e il fascicolo sanitario elettronico Barbara Lazzari 10.50 Innovazioni normative e tecniche in tema di documenti informatici e archivi sanitari digitali, firme digitali e elettroniche avanzate Stefano Pigliapoco 11.10 Consenso informato e principio dI libertà di autodeterminazione nelle scelte terapeutiche Andrea Minarini 11.30 Adempimenti in materia di morte volontaria medicalmente assistita Massimiliano Marinelli 11.50 Donazioni e trapianto di organi e tessuti Gabriela Sangiorgi 12.10 Considerazioni conclusive Leonardo Bugiolacchi

INNOVAZIONI ORGANIZZATIVE, TECNOLOGICHE, DIGITALIZZAZIONE E TELEMEDICINA

15.50 Aspetti comunicativi in sanità: “Dottore, ma è vero che….?” Alessandro Conte 16.10 Considerazioni conclusive Michele Chittaro

SEGRETERIA NAZIONALE ANMDO E PROVIDER c/o Ospedali privati riuniti Nigrisoli - Villa Regina Via Castiglione, 115 - 40136 Bologna - Tel. 051/0310109 - Fax 051/0310108 anmdo.segreteria@gmail.com www.anmdo.org

3


Convenzione ANMDO - CAMPA

A

NMDO e CAMPA Mutua Sanitaria Integrativa hanno sottoscritto una convenzione che ti permette di avere importanti agevolazioni se desideri sottoscrivere una copertura che ti consenta di avere il rimborso delle spese mediche per te e per la tua famiglia. La convenzione dedicata ti permette di avere: ■ servizi di consulenza programmati anche in video conferenza oltre gli orari ordinari di ufficio, per poterti organizzare con gli impegni lavorativi; ■ sconto del 7% sulle formule principali per tutto il nucleo per i primi 3 anni di iscrizione; ■ abbuono della quota di iscrizione di €60 per ciascun famigliare; ■ periodo di scoperto generale ridotto da 3 a 2 mesi sulle formule principali.

PERCHÉ DIVENTARE SOCI CAMPA? Perché diventare Soci significa: ■ Avere garanzia di qualità con una fruibilità snella, veloce ed efficace senza l’intermediazione di call center esterni. ■ Avere a disposizione una rete di centri convenzionati capillare per la forma diretta, ma anche libertà di scelta dei centri medici in Italia e all’estero, senza limitazioni.

■ Essere previdenti ed usufruire di un fondo che provvede a tutte le necessità di prevenzione diagnostica e di assistenza sanitaria. ■ Ottenere il rimborso delle spese mediche sostenute per ricoveri, interventi chirurgici, visite specialistiche, accertamenti diagnostici, terapie fisiche, ticket, ecc. ■ Beneficiare di prestazioni sanitarie senza anticipo della spesa o a costi ridotti e senza liste di attesa presso i numerosi centri convenzionati. ■ Risparmiare perché la CAMPA non ha scopo di lucro e i contributi associativi sono detraibili. ■ Avere la garanzia dell’esperienza di una vera e longeva Società di Mutuo Soccorso, nata a Bologna nel 1958. ■ Poter rimanere iscritti ed essere assistiti per tutta la vita. Per informazioni una persona a voi dedicata per poter pianificare una consulenza in orari compatibili con i vostri impegni lavorativi: Responsabile Adesioni e Comunicazione Dr.ssa Giusy De Vitis Tel. 051 6490098 Cell. 366 35 26 051 email: iscrizioni@campa.it www.campa.it

NUMERI UTILI PRESIDENTE Dott. Gianfranco Finzi c/o Ospedali privati riuniti Nigrisoli - Villa Regina Via Castiglione, 115 - 40136 Bologna anmdo.presidente@gmail.com SEGRETERIA SCIENTIFICA Prof.ssa Ida Iolanda Mura anmdo.segreteria@gmail.com SEGRETERIA SINDACALE Dott. Francesco Bisetto anmdo.segreteria@gmail.com SEGRETERIA PRESIDENZA A.N.M.D.O. sede Operativa c/o Ospedali privati riuniti Nigrisoli - Villa Regina Via Castiglione, 115 - 40136 Bologna Tel. 051/0310109 - Fax 051/0310108 Dr.ssa Annamaria De Palma anmdo.segreteria@gmail.com - www.anmdo.org sede Legale c\o Studio Professionale Enrico Corsini Via Ciro Menotti n. 5 - 40126 Bologna (BO)

4


Issuu converts static files into: digital portfolios, online yearbooks, online catalogs, digital photo albums and more. Sign up and create your flipbook.